Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

38.000 down sono uno spreco


Fabrizio_e_la_lettura.jpg
Solo il 10% delle persone con sindrome di Down ha un lavoro retribuito, gli altri, dopo la manovra finanziaria del governo, possono anche morire di fame.
"Pietro Vittorio Barbieri, presidente della Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap (FISH), non crede ai suoi occhi. Legge e rilegge l’articolo 9 della manovra anti sprechi là dove si spiega che la soglia dell’handicap per cui è previsto il mantenimento dell’assegno di assistenza passerà dal 74% all’85%. Quasi tutti i 38mila down italiani hanno un handicap riconosciuto del 75%, e resteranno quindi tagliati fuori dal contributo. “Si tratta di 256 euro al mese. La finanziaria li ha cancellati così, in due righe”. Secondo il governo, la misura è un efficace antidoto contro i falsi invalidi e le truffe allo Stato." Paolo B.

11 Giu 2010, 23:58 | Scrivi | Commenti (64) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Questa è l'ennesima doppia beffa! Non basta avere già di per se il proprio handicap, ma ci si mette anche il Governo che, anzichè venire incontro alle fasce deboli, li penalizza ancora di più! Io penso che qui in Italia ci vorrebbe una RIVOLUZIONE: basta con gli stipendi d'oro ai parlamentari, basta auto blu (usassero i mezzi pubblici come me, anche se sono disabile), basta sprechi di denaro (vedasi Striscia la notizia, per quante opere pubbliche abbandonate dopo sprechi di miliardi di euro, perchè non c'è alcun controllo), basta cavolate e promesse vane dette in TV. Chi paga e subisce sono sempre le fasce più deboli: i diversamente abili, che poi sarebbero quelli da tutelare di più, ma questo Governo non lo capisce! Io inizierei a tagliare gli stipendi, a dimezzare il parco auto blu, a controllare meglio la spesa pubblica: e solo così esco i soldi per i contributi ai diversamente abili. Ma i sacrifici dicono i politici li dobbiamo fare tutti (escluso loro!). Io dico basta infierire perchè già lottano contro la diversità, e qui in Italia l'assistenza sanitaria è già precaria quasi inesistente, adesso viene anche a mancare il misero contributo che lo Stato da come elemonisa! Ormai la classe politica mi ha deluso, si da sempre la colpa a chi ha governato prima, e con quell'alibi ogni loro scelta è quella giusta per quadrare i conti pubblici, tagliando anche a chi ha veramente bisogno di quell'elemonisa di contributo, anche perchè qui in Italia trovare lavoro resta solo un miraggio, perchè solo lavorando si potrebbero sbattere in faccia ai politici l'elemonisa di contributo che davano (ora hanno deciso di no) ai diversamente abili.

N. Pompilio 14.09.10 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Sei interessato perché hai una figlia down Rimini dove non paghi la retta da mesi caro Beppe?!?!?!?!?!

Francesco Devoti 05.08.10 05:35| 
 |
Rispondi al commento

Come direbbe lo psiconano: VERGOGNA !

Peter Monals, Las Pezia Commentatore certificato 05.07.10 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Non ho più parole... forse i dawn e i loro familiari non hanno un bacino di voto interessante? Ma in Italia ci sono ancora persone per bene che si sdegnano difronte a tanta improvvisazione ed iniquità? Io sono fra queste..

monica stanghellini 27.06.10 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno a più riguardo di nessuno!!! Tutti lucrano dove possono, cercando di fregare (rubare) al prossimo senza pietà, per realizzare il massimo dei profitti solo per loro stessi! Anche mio fratello e sua moglie russa mi hanno fregato con biechi sotterfugi anche la parte ereditaria che mi spettava di diritto e come se non bastasse mi hanno minacciato di venire a sbudellarmi.... e anche di più: è tutto descritto nel sito web www.menghi.eu

Graziano Menghi 18.06.10 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Parlo a nome di un mio caro, con una disabilità del 60%, non ha pensione, ma nemmeno un lavoro... gia le persone in salute hanno delle enormi difficoltà, figuriamoci una persona che ha una disabilità!! Che devono fare queste persone per poter vivere iin maniera dignitosa?

Giovanna B. Torino 15.06.10 15:43| 
 |
Rispondi al commento

É assurdo! Un down si vede.. dal taglio degli occhi, dalla sua andatura, dalla forma della testa dalla corporatura robusta , dal suo modo di parlare e sorridere. E si nota a un miglio di distanza la sua bontà e dolcezza.è un' arricchimento in un Paese come il nostro purtroppo governato da una massa di senza scrupoli, incivili e col denaro al posto del cuore. Per l' ennesima volta mi vergogno di essere italiana.

A.Pagliara 14.06.10 23:56| 
 |
Rispondi al commento

questo governo ha toccato il fondo non si toccano i nostri angeli ! prepariamo le monetine ....fra poco saranno molto piu' utili di quel che valgono !!!

pisu arnaldo 14.06.10 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Signori cari qui ormai siamo al delirio mentale con l'aggravante della preterintenzionalità, è una cosa talmente assurda che basterebbero 3 minuti di visibilità per inchiodare questi dementi acquisiti alle loro responsabilità e magari a far aprire gli occhi a chi li tiene ancora socchiusi perchè la luce del sole è troppo forte. Dobbiamo fare qualcosa, qualcuno se ha modo chiami il Gabibbo e se, come temo, il Gabibbo non verrà allora a fanculo pure il Gabibbo e troviamo altri mezzi per informare e divulgare il più possibile.. una cosa del genere non può diventare legge, se si passano questi confini non vale più nulla.. Io cullo ancora la speranza, vista in primis l'esiguità del loro ritorno economico ( sicuramente non + di 9,73 mln di € al mese ), che per farsi belli ci mettano qualche deroghina e cancellino questa infamia.. Così non fosse invito tutti quelli che possono ad informarsi, ad associarsi ed a fare cause legali e/o a chiedere aggravamenti e che vengano pure a controllarci tutti uno per uno che li stiamo aspettando coi nostri figli, o i nostri fratelli o sorelle o nipoti o amici, e se vogliamo andare tutti insieme all'ospedale a farci un prelievino del sangue, bastano 3 minuti, lo vediamo subito chi è falso e chi no.. Ma vi rendete conto come si fa solo ad osare di pensare di mettere nel mucchio dei presunti falsi invalidi da smascherare persone con anomalie genetiche.. qui siamo alla follia pura, ed il peggio chè non credo sia solo un errore od una dimenticanza. Comunque per chi legge se ha a cuore questa cosa vi chiedo: 1-indignatevi 2-diffondete e divulgate il più possibile 3-associatevi 4-fate cause comuni o chiedete comunque aggravamenti 5-non mollate mai. Siamo davanti agli specchi dell'incivilta.. bisogna infrangerli. Questa può e non deve passare.. e chiaramente non solo questa. Cominciamo da qui ( da qualche parte bisogna pur partire.. ) per un idea di giustizia, di civiltà, per i nostri figli ed il loro futuro
Buona settimana a tutti

Guido Allievi 14.06.10 16:19| 
 |
Rispondi al commento

come è potuto succedere tutto questo? il bavaglio alla stampa,leggi per il solito utilizzatore finale e iniziale,esproprio verso coloro che la maggioranza trasversale reputa non propri elettori, e mi fermo quì. io una risposta me la sono data:
siamo vili e mi ci metto pure io,si pensa erroneamente che la libertà sia un bene acquisito e i diritti idem, NON LO E', ma se chiedi a un tuo simile di fare resistenza, c'è chi è sordo e chi ci fa,la deve fare sempre qulcun'altro,siamo un popolo di delegatori,forse( amaramente lo dico)la livella sarà la crisi economica.

luigi di meo 14.06.10 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Lo squallore e la miseria umana di questo governo non ha mai fine!! Prendersela con chi è più debole o meno protetto sembra essere diventata una priorità. Ogni cosa fatta, ogni parola che esce dalle loro sudicie bocche ha come unico fine umiliare, offendere e prevaricare chi non è un ladro come loro! Cos'altro devono fare perchè gli italiani se ne rendano conto?

maria b., cosenza Commentatore certificato 14.06.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Questi delinquenti non sanno cosa significa tenere a casa un disabile. Viviamo con la pensione di accompagnamento, non possiamo avere un lavoro fisso perchè dobbiamo stare a casa e quindi ci licenziano, un mese si e uno no mi staccano la luce perchè non ce la faccio a pagare le bollette, idem con il telefono. Questo non interessa a nessuno, perchè nessuno di loro è disabile o ha figli disabili. E' un governo di mafiosi e lerci. Togliere a chi già non ha niente è tutto quello che sanno fare. Perchè Scaloja non mi fà conoscere il suo benefattore? Io ho bisogno veramente !!!!

roberto m. 14.06.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Mia cognata è Down. Prima di conoscerla su questa sindrome sapevo poco e male. Sono ragazzi dolcissimi, molto legati alle loro abitudini, semplici, trasparenti, puri.
Hanno però bisogno di tutto (almeno nel caso di mia cognata), anche una semplice operazione come comporre un numero di telefono o comprendere una frase semplice può rivelarsi difficile se non impossibile. Non possono assolutamente essere lasciati a loro stessi, vanno guidati, educati, spronati sempre a fare meglio, altrimenti si rischia che si rinchiudano in un ozio che li fa regredire. Non capisco come togliere loro il sussidio possa aiutare la lotta ai falsi invalidi, anche perché è davvero dura fingersi Down, non fosse altro per le loro peculiari caratteristiche cromosomiche ed estetiche... questo governo sembra proprio una puntata di "dilettanti allo sbaraglio".

Patrick D. Commentatore certificato 14.06.10 10:34| 
 |
Rispondi al commento

la falsa battaglia del governo contro i falsi invalidi. Hai mai visto un falso DOWN???????

giampietro c. Commentatore certificato 13.06.10 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Tanto a questi Porci prima o poi tornerà tutto indietro con gli interessi...
Bastardi!!!!!!!!!!!!!!!

gianni f. Commentatore certificato 12.06.10 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Non e vero!!!Guarda Emilio fede & Sgarbi Vittorio x esempio ,lavorano tutti e guadagnano....!!!!!

Troia P., pompina Commentatore certificato 12.06.10 22:34| 
 |
Rispondi al commento

"si spiega che la soglia dell’handicap per cui è previsto il mantenimento dell’assegno di assistenza passerà dal 74% all’85%..."
"...Secondo il governo, la misura è un efficace antidoto contro i falsi invalidi e le truffe allo Stato..."
Qualcuno vuole spiegare a questi intelligentoni del governo che come "antidoto contro i falsi invalidi" basterebbe che chi deve controllare desse l'invalidità a chi ne ha VERAMENTE diritto e non agli amici,e agli amici degli amici,e agli amici dei politici? Ma questi dove si dove l'hanno comprata la laurea se non sanno distinguere un unvalido da un falso?
per quanto riguarda "le truffe allo stato" dovremmo cominciare dai "palazzi".

nikein laos 12.06.10 21:41| 
 |
Rispondi al commento

LE CARCERI SCOPPIANO.
POTENZIAMO LE MISURE ALTERNATIVE

volevo condividere con voi tutti l'appello
di www.fuoriluogo.it . dategli un occhio e se condividete sottoscrivetelo.

Non dimentichiamo che il carcere deve dare senso alla pena e garantire la risocializzazione, nel rispetto dei diritti previsti dalla Riforma penitenziaria del 1975 e dal regolamento del 2000, affinchè la pena sia scontata in condizioni di umanità e dignità come previsto dalle Convenzioni internazionali.

Leggete con attenzione, approfondendo per non cadere nelle solite banalità e luoghi comuni. anche l'informazione abituale televisiva alimenta pregiudizio e intolleranza con le solite narrazioni di cronaca per non parlare dei problemi piu' radicati e profondi che ci stanno affossando. Chi sbaglia deve pagare, ma in una forma che puo' essere alternativa al carcere, visto che le misure ci sono e hanno un percentuale di fallimento dello 0,45%. Parliamo di chi sbaglia , di chi truffa, di chi delinque ma é fuori, perché é troppo in alto per essere raggiunto o ha molti soldi per comprare la sua libertà . Diamo voce a chi non ne ha, diamo visibilità a chi non ne ha, perchè dentro quei muri spessi si nascondono vite e persone comuni e non che meritano comunque di essere ascoltate.

marina l., milano Commentatore certificato 12.06.10 20:24| 
 |
Rispondi al commento

un solo commento: BANDA DI PORCI.

taglio delle retribuzioni dei parlamentari:
5% oltre gli 80000 euri.
ai down che prendono elemosine, un bel calcio in culo.

«quello che getterebbero ai cani lo danno a noi
e lo chiamano soccorrerci con umanitá»
(Coriolano, W.Shakespeare)

ma tanto ora c'é i mondiali di pallone,
abbiamo cose piú serie a cui pensare, vero ?
mica queste lagne da _comunisti_.

Stefano Jodice (hipsterical), livorno Commentatore certificato 12.06.10 19:30| 
 |
Rispondi al commento

AL ROGO STI BASTARDIIII !!!!!!!!!!

sempre con i più deboli se la prendono...

FIGLI DI PUTTANA!!

william v., rovereto (TN) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.10 19:05| 
 |
Rispondi al commento

"Al mare con la sua accompagnatrice
bimba down scacciata dalla spiaggia"
La denuncia di Angelo Bonelli, presidente nazionale e capogruppo dei Verdi alla Pisana, che chiede un incontro in procura per consegnare un dossier con tutte le violazioni del libero accesso alle spiagge

"Questa mattina abbiamo ricevuto una segnalazione allarmante: in una delle spiagge della capitale una bambina down con la sua accompagnatrice sarebbero state scacciate dalla battigia dai bagnini dello stabilimento". Lo sostiene, in una nota, il presidente nazionale e capogruppo dei Verdi alla Pisana Angelo Bonelli che sulla vicenda del libero accesso al mare chiederà un incontro "urgente" al capo della procura di Roma per consegnare un "articolato dossier sulle tutte le violazioni ed illegalità".

"Dopo anni di segnalazioni e battaglie per garantire il libero accesso alle spiagge - aggiunge - continuano le violazioni di legge nei confronti dei cittadini che hanno il diritto di fare il bagno senza dover pagare". "Noi Verdi presenteremo e distribuiremo - conclude Bonelli - la nuova versione del 'Manuale di autodifesa del bagnante', per fornire ai cittadini uno strumento per far valere i propri diritti".

(12 giugno 2010)

http://roma.repubblica.it/cronaca/2010/06/12/news/bimba_down_scacciata_dalla_spiaggia-4790483/

manuela bellandi Commentatore certificato 12.06.10 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Governo di inetti,papponi,nani da circo,delinquenti,mascalzoni,baciapile,corruttori,piduisti,ipocriti,ladri e farabutti.

Bruschettoni: il padre lavora per Banca Rasini (il cui socio principale è un mafioso) che viene utilizzata per riciclare denaro sporco.Palazzinaro a Milano con soldi di provenienza occulta ( circa 500 miliardi di lire).Piduista eversore.Venditore di formaggini e di tette e culi televisivo.Corruttore di giudici.Legami con mafia tramite Mangano Dell'Utri e altri personaggi
Tremendino Tvemonti: tributarista invitato ai gruppi Bilderberg.Ha fatto milioni di euro facendo consulenze tributarie a ricchi italiani portando milioni di euro nei paradisi fiscali offshore.
...
Non ce la faccio a continuare mi deprimo... mi viene da vomitare.
Cosa si può dire di Don Abbondi fa schifo solo a guardarlo.

Riccardo P., San Lazzaro di Savena Commentatore certificato 12.06.10 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Una volta avevo sentito dire che il livello di civiltà di un paese si misura dalle sue carceri e da come tratta gli invalidi!

fabrizio i., varese Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.10 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

visto che ormai la giustizia e' morta in questo misero e corrotto paese, i falsi invalidi avranno la loro pensione perche' derubata e i veri invalidi non avranno nemmeno la dignita' di permettersi un pezzo di pane allora.....auguro ad ogni deputato, senatore, ministro che siede li' senza il mio consenso di avere nei prossimi mesi un figlio o nipote Down. Spero in una vendetta divina.

Silvie S., roma Commentatore certificato 12.06.10 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Che legge imbecille questa!
Volete che i falsi al 75% percento, non trovino qualcuno compiacente che gli certifichi anche il falso 86% ?

Fate i controlli meglio, mandate gli ispettori di Trento a Napoli e quelli di Napoli in Lombardia e così via.
Qualce trasferta ogni tanto non ha mai ammazzato nessuno e sicuramente si ripagherebbero da soli i viaggi con tutto il letame che verrebbe fuori da controlli "disinteressati".

Roberto Fumarola 12.06.10 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Comunque Grillo se non fai qualcosa di concreto fra un pò non ti considererà più nessuno
Non vedi come si sono ridotti i post su questo blog ?
La gente e stanca di parole vuole fatti
Il tuo partito se non ha un leader che scende in campo con loro direttamente in parlamento non reggerà molto ... c'è già chi è passato al pdl, chi litiga, perchè vuole i soldi ... chi vuole. Nel mio comune chi vuole partecipare al tuo movimento, che conosco, o è un invasato o è il solito con la parlantina che non ha voglia di fare un ca...
Il parlamento è fatto da italiani credi che altri italiani sarebbero migliori ?
Devi scendere in campo tu e andare in piazza come leader politico non come comico sono fai solo ridere

Matteo Pietri Commentatore certificato 12.06.10 16:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è vero i veri invalidi li controllano sempre
Uno a Modena, a cui sono state amputate le gambe, lo controllano tutti gli anni per vedere se nel frattempo gli sono cresciute le gambe
Poi che senso ha alzare la soglia di invalidità retribuita per contrastare i finti invalidi ? non ha senso basterebbe controllare e mettere in galera chi truffa lo stato, mente cosa potrà mai rischiare un finto invalido in questo stato ? se gli danno qualche anno ha l'indulto.
Sono 15 anni che il nano fa leggi come queste e sono 15 anni che lo votano o chi è deluso non va a votare che è come dare il voto al nano, perchè li prende il governo vincente il nano
Chi non ragiona con la propria testa non capisce, credetemi, ha la cultura e pensa come la TV ...
Conosco chi ha votato Chaves in Venezuela e quando ha modificato la costituzione ed' è diventato un dittatore a tutti gli effetti e fuggito in Italia ... e pensate un pò chi ha votato e sostiene ? il nano !!!!! ed'è pure ingegnere
Non preoccupatevi ora ci sono i mondiale, le ferie e la gente che non è toccata direttamente e pesantemente dalla riforma se ne frega della verità, della politica e di quello che fa o hanno fatto al governo ... pensa solo al calcio come un religione
Se si vuole cambiare qualcosa bisogna andare in piazza e non stare in questo angolo da carbonaro

Matteo Pietri Commentatore certificato 12.06.10 16:24| 
 |
Rispondi al commento

In tutti questi anni non sono mai stati fatti controlli ed ora se ne pagano le conseguenze; l'italiano medio queste cose neanche le vuole sentire perchè crede di vivere in un paese civile

Sabina M 12.06.10 15:42| 
 |
Rispondi al commento

na signora stamani mi diceva che il marito non vedente per la rimozione delle cornee ha l'80% di invalidità e per questo è caduto in depressione. Con questa nuova legge dovrebbe tornare a guidare i camion?

Nico Vespa Commentatore certificato 12.06.10 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...e questo e l'inizio.....

tommaso pancaldi 12.06.10 15:34| 
 |
Rispondi al commento

La cosa più triste è che questa notizia non cambierà nulla !!
Più del 99% degli italiani non lo saprà mai perchè la TV i giornali sono in mano a chi ha fatto la politica. E l'opposizione è solo di nome: quando c'è da votare contro se ne va, mentre con l'assenteismo del pdl basterebbe che votasse compatta e non passerebbe nulla del governo.
Pensare che ci sono più auto blu che down.
I privilegi dei politici quelli sono intoccabili, mentre la povera gente e le persone più deboli devono pagare con la fame i privilegi dei pochi
Del resto il nano si è già messo al riparo dicendo che non è lui che comanda e non può fare quello che desidera ... così se trapela la verità della manovra è colpa di Tremonti e i suoi burocrati come se non ne sapesse nulla della manovra e avesse fatto maree di proposte alternative che non fossero meno tasse ... il nano le tasse le voleva togliere, mentre i burocrati le hanno aumentate ... la gente crede alla tv e al nano
Ora Marcegaglia chiede la riforma fiscale che significa meno tasse per gli industriali (quelli grandi che usufruiscono già dello scudo fiscale).
Meno tasse alle grandi industrie significa più tasse alle piccole o ai liberi professionisti e ai dipendenti. Le grandi industrie in Italia pagano già meno tasse rispetto agl'altri

Matteo Pietri Commentatore certificato 12.06.10 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono i "risultati" della politica e i politici Italiani, le cose facevano schifo prima dopo e ora.....c'è gente in giro che fa solo soltanto accademia....quando parla di politica, l'importa una sega...dei disocuppati,dei precari,degli invalidi.....tanto nel bel paese c'è una motivazione per tutto.....compreso per togliere le pensioni a questa gente....poco importa se non si parla più di case popolari, gli sfrattati se le comprino.....e così via...ogni volta facciamo un passo indietro....vedete cosa sta succedendo alla Fiat di Pomigliano...il Sig. Marchionne si vanta che l'azienda che rappresenta fa un gesto di coraggio riportando la produzione in Italia....peccato che dimentica che Fiat nel dopoguerra puppò il 70% dei fondi del piano Marshall...e ritorna per cosa produrre....auto che funzionano con un motore endotermico, il cui principio di funzionamento risale al'900...questo sarebbe il loro grande progetto per rilanciare la produzione dell'auto in italia...e come al solito si chiedono sacrifici agli operai....oltre che per imbecilli ci prendano pure per stronzi....

roby f., Livorno Commentatore certificato 12.06.10 15:13| 
 |
Rispondi al commento

ciò che dovrebbe interessarci come persone che vivono in una società che si considera CIVILE e attenta al benessere di OGNI cittadino non è il deficit in sé, perchè in alcuni casi quello rimane, ma il suo significato in rapporto alla vita, le conseguenze del deficit in rapporto alle possibilità che la vita offre. Se togliamo tutte le possibilità e non offriamo più niente il deficit non sarà solo psico-fisico ma anche morale. Chi soffre e lotta per superare i propri disagi non può e non deve essere anche umiliato privandolo delle poche risorse che ha a disposizione.
Il dramma non è tanto togliere 256 € a quelle famiglie, ma che già 256 € erano una miseria e un'umiliazione.....figuriamoci ora!!!!

francesco lucetti 12.06.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento

moralmente la politica di questo paese marcio è morta da tempo....a breve anche quella economica.

mitia dedoni, torre del lago puccini Commentatore certificato 12.06.10 14:42| 
 |
Rispondi al commento

quando HITLER diventò cancelliere tedesco fece sterminare gli handicappati perché lui riteneva "fosse un costo inutile da sostenere". oggi a più di 70 anni tagliamo ai VERI INVALIDI, A COLORO CHE HANNO BISOGNO DI AIUTO anche questo misero sussidio.

IN ITALIA IL WELLFARE è ANDATO A FARSI BENEDIRE. che schifo! che vergogna!

MA SPERIAMO CHE IL M5S POSSA VERAMENTE CAMBIARE QUESTO PAESE ORMAI IMPANTANATO FRA GRANDE FRATELLO, ZOCCOLE, RUFFIANI E TV.

Simone90 P. Commentatore certificato 12.06.10 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Basta e' ora di andarli a stanare a casa loro e di tagliargli la testa in piazza. La rivoluzione francese qualcosa ci deve insegnare. Ormai hanno raggiunto il limite, hanno trasformato il nostro paese in una fogna putrida in cui loro sguazzano mentre noi affondiamo sempre più. Siamo sempre più lontani dall'essere un paese civile, ogni giorno che passa ci tolgono qualche diritto civile. Poco alla volta diventiamo sempre più una repubblica delle banane.
Se introducessero lo stesso principio di selezione del quoziente intellettivo per diventare politici, nessuno di loro lo diventerebbe mai, forse a pulire cessi o a friggere patatine li prenderebbero. Purtroppo in questo paese invece diventi un politico.......

shadow death 12.06.10 14:18| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
I FALSI INVALIDI SALVI ED I VERI INVALIDI FREGATI ASSIEME AGLI OSS,CHE DI QUELLO VIVONO,GUARDA A CASO!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 12.06.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito siamo i soliti italiani chiaccheroni che si lamentano e nulla fanno!!Ci si indigna, si grida cinque minuti e poi si fa passare tutto. Invece di rivoluzione vera e propria bisognerebbe parlare. Come? Andiamo con tutti i disabili motori e non davanti alla villa dello psiconano e ci restiamo fino a quando questa incivile mostruosità non verrà messa nel cassetto. Un paese che non rispetta i più deboli non ha senso di esistere. Mi fanno tutti schifo: da Schifani che frequentava personaggi di dubbia provenienza a Fini, ex fascista delfino di Almirante ora terza carica dello Stato. Con Berlinguer tutto ciò non sarebbe accaduto!W il socialismo

alex alex 12.06.10 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Adesso capite perché, da qualche giorno in televisione, stanno trasmettendo uno spot che invita ad assumere persone con la sindrome di Down?
Il governo non intende più sostenerli.
Che ci pensi qualcun altro...

Franco F. Commentatore certificato 12.06.10 12:57| 
 |
Rispondi al commento

salve , sono il papa' di uno splendido bambino down di 12 anni , a nome suo vorrei "ringraziare" i nostri politici tutti , sia di destra per quello che stanno facendo e per dove ci stanno portando .... sia quelli di sinistra che quando avevano la possibilita'NON anno fatto quello per cui erano satti eletti.... a parte alcuni , ( di pietro , mov/5stelle, vendola ) il resto e da buttare a mare , stiamo spendendo le nostre tasse per pagare, stipendio ,privilegi e pensioni a questi parassiti.
sveglia italia , sveglia italiano , ti stanno fottendo senza sputo.

fernando tenaglia 12.06.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me, finche' non muore il nano, non c'e' speranza...

Renzo La Trota 12.06.10 12:09| 
 |
Rispondi al commento

vogliono arrivare alla selezione della razza pura..
qui hanno già iniziato :
http://www.tuttoblog.com/2010/06/veneto-trapianto-negato-ai-disabili-mentali/
il popolo deve essere come i "loro rappresentanti":
BELLI, SANI, ATLETICI, AFFASCINANTI E..INTELLIGENTI!
ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhahhah
'sò fori come balconi, questi nun se prendono mica la
c0caina, je piace solo er profumo che cià!!
MA VERGOGNATEVI, VOI E CHI VE CIA' MESSO LI'!!!!!

anib rome 12.06.10 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe, ci sono arrivato prima io! =) a parte i 38 mila down, ci sono un sacco di altre persone con gravi patologie che restano fuori, tetraplegici,amputati,cardiopatici e tanti altri. Prima o poi li butteranno dalla rupe di sparta. E fu tremonti a dire che con tutti questi invalidi il paese non è competitivo...
http://carloruberto.blogspot.com/2010/06/sani-per-legge.html

carlo ruberto 12.06.10 11:38| 
 |
Rispondi al commento

è un governo lurido composto da esseri putrefatti nel cervello e nel cuore.

Alessandro F. Commentatore certificato 12.06.10 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna fare qualcosa, non si può subire un ingiustizia di questo tipo senza reaggire. Basta! Non siamo più in condizione di sopportare politici di questo tipo: puttanieri, faccendieri, corruttori, corrotti, nominati, pregiudicati, mistificatori, liberticidi, ignoranti e ipocriti. Il popolo bue prima o poi diventerà popolo toro e allora spero che sia in grado di avere la giusta reazione e fare piazza pulita di questo marciume. E'un marciume bipartisan, non ci sono, purtroppo, aree politiche disinquinate. Sono proprio tutti nella stessa fogna, chi più e chi meno a fondo, tutti si spartiscono il potere teatrando inimicizie e scontri politici di fatto inconcludenti per non turbare i veri rapporti sottobanco. Prevedo periodi molto bui per l'Italia, sopratutto al sud. Terra di conquista con propri rappresentanti politici prontissimi a collaborare con il conquistatore di turno, magari ottenendo ricchi portafogli da gestire, per il quale vi è una dedizione assoluta a costo di affamare la propria gente. E' giunto il momento di serrare le fila, Grillo Vendola Di Pietro e gli altri che sono della stessa pasta devono trovare il modo di stare insieme reclamando una gestione dell'Italia più pulita o, almeno, meno sporca. Sarà possibile ? O dobbiamo attendere che arrivi davvero la rivoluzione ?

Cosimo Napoli 12.06.10 11:07| 
 |
Rispondi al commento

deve bastare anche solo questo articolo della manovra
per farci incazzare come iene e prenderli veramente a calci in culo a TUTTI!..ma, ha ragione il giornalista dell'agenda nera quando dice :"l'opinione pubblica degli italiani è la più cinica.."
se, anche i soprusi sulle persone più indifese non riescono a smuovere le nostre coscienze, allora..
AFFANCULO ci dobbiamo andare anche TUTTI noi!!

anib rome 12.06.10 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe....
senza dimenticare chi ha disabili al 100% per problematiche con problematiche della sfera autistica.
Ci sono casi vicini alla cosidetta "border line" che se stimolati,aiutati possono fare una vita normale,ritornare (lo spero) normale. Ma è una guerra che viene combattuta ogni giorno,ogni ora,ogni minuto per raggiungere il risultato che porta ad un cittadino che non pesa alla società.
Questa legge toglie ANCHE l'aiuto del sostegno scolastico nel nome di un risparmio a breve termine per poi avere una pensione a vita da pagare che può esser evitata con poca spesa fatta usando quella parola oramai scomparsa: buonsenso.

Daniele V., Pordenone Commentatore certificato 12.06.10 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Pazzesco...

Rolando Chioda 12.06.10 09:17| 
 |
Rispondi al commento

avete sentito...gli azzurri devolveranno i loro premi per il 150 anniversario dell'UMIDITA' D'Italia.......bene complimenti......così altri soldi in cazzate.....da buttare magari in caroselli storici.
Come vedete per le "puttanate" son tutti d'accordo..intanto gli invalidi rischiano di vedersi saltare "l'elemosina" fatta dallo stato...bene bravi bis...come "capitano" avrei detto:.... non scenderemo in campo finchè questo provvedimento non verrà ritirato.......come se il 75% percento non fosse già un capestro....ed è bene che sappiate che sarà un macello, perchè questo tipo di sussidio non è considerato un diritto acquisito, percui in qualsiasi momento questa gente può essere chiamata a visita di controllo e vedersi togliere l'indennità.....Invece per il Giubileo i soldi furono trovati....bene bravi....vedi aula mariana montenero L'ex Abate patteggia la pena....indovinate per cosa.....cercate questo articolo.......della Nazione

roby f., Livorno Commentatore certificato 12.06.10 08:22| 
 |
Rispondi al commento

I "VERI" DOWN SONO LORO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!BISOGNEREBBE RICONOSCERE A QUESTO GOVERNO IL 100% DI INFERMITA' MENTALE:

Carolina G., Bacoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.10 07:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dissidenti massacrati, deboli rinchiusi nei carceri e spietatamente uccisi a sangue freddo, disabili lasciati languire senza mezzi di sostentamento, lavoratori spinti al suicidio, incitamento all'odio di razza e di religione.
Possiamo leggere in questa situazione qualcosa di molto simile a quanto successe nei periodi più bui della storia.
Senza dubbio i grandi imbonitori sono capaci di trovare altre argomentazioni ed un'infinità di boiate da farci sorbire pur di non richiamare le situazioni alla memoria. Non dobbiamo avere memoria.
Il cerchio della storia infame, scritta dalla prevaricazione e dalla sete di odioso potere si sta stringendo ancora una volta intorno a noi.

Alina F., Varese Commentatore certificato 12.06.10 07:48| 
 |
Rispondi al commento

Tagliare le teste...di cazzo a loro no eh?!!

Noemi Novaro 12.06.10 07:02| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe poi capire cosa ci fanno (o meglio cosa ci facevano) con 256 maledettissimi euro...

Che mondo infame.

Invece di aiutarle queste creature!!!

http://www.facebook.com/home.php?#!/photo.php?pid=4523034&id=150003091127&fbid=388250596127

Comfortably Numb Commentatore certificato 12.06.10 02:26| 
 |
Rispondi al commento

I down sono troppo PURI per piacere a questo governo MARCIO

manuela bellandi Commentatore certificato 12.06.10 01:53| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Giá che 286 euro sono una miseria.....
non ho parole...

Comfortably Numb Commentatore certificato 12.06.10 01:17| 
 |
Rispondi al commento

ma porca miseria mi viene da piangere...

ma non è possibile un taglio a tutte quelle auto blu??

Raffaele Clemente 12.06.10 00:50| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

a casa tutti!!! siamo un paese governato da farabutti vergogna!!!!!!!sono schifato!!!!

luciano palliggiano 12.06.10 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Tremonti è un coglione. Ha anche la faccia da coglione... tipico, ed è li proprio perché è un coglione.
Che cosa ci possiamo aspettare da questi?!
Che facciamo, continuiamo a tenerceli fino allo scadere del mandato?

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.10 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Il falsi invalidi semplicemente "dichiareranno" di essere invalidi all'86 %, mentre i veri saranno fottuti!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.10 00:39| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori