Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Calderoli, il moralista


Calderoli_e_i_calciatori.jpg
I parlamentari maturano il diritto alla pensione dopo soli due anni e mezzo, in cui non hanno neppure l'obbligo di presenza alla Camera o al Senato. Parliamo pure degli stipendi dei calciatori, che a differenza dei parlamentari non sono pagati dalle nostre tasse, prima però aboliamo le pensioni baby con effetto retroattivo a tutti i parlamentari. E' d'accordo, Calderoli?
"Il "Porcellum" Calderoli, ha per l'ennesima volta dato fiato al suo alito...sparando minchiate a più non posso. Secono il nostro "Ministro della semplificazione cerebrale" bisognerebbe diminuire stipendi e compensi ai calciatori, causa crisi. Qualcuno dovrebbe dire al nostro ministro che i calciatori non sono pagati dallo Stato, pertanto non aggraviano sul deficit pubblico come la sua auto BLU o il suoi pranzetti...paradossalmente calare i compensi sui calciatori (su cui pagano regolarmente le tasse), porterebbe meno soldi nelle casse dello Stato". Massimiliano P., Bologna

7 Giu 2010, 19:42 | Scrivi | Commenti (56) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Nessuno a più riguardo di nessuno!!! Tutti lucrano dove possono, cercando di fregare (rubare) al prossimo senza pietà, per realizzare il massimo dei profitti solo per loro stessi! Anche mio fratello e sua moglie russa mi hanno fregato con biechi sotterfugi anche la parte ereditaria che mi spettava di diritto e come se non bastasse mi hanno minacciato di venire a sbudellarmi.... e anche di più: è tutto descritto nel sito web www.menghi.eu

Graziano Menghi 18.06.10 12:41| 
 |
Rispondi al commento

http://www.inviaggiocongeniuscard.it/progetti/un-viaggio-per-non-smettere-di-studiare

Michele FilanninoGiàPresente, Barletta Commentatore certificato 14.06.10 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Il Leghista gastigamatti a tagliato 39000 leggi...ma i rimborsi elettorali?le provincie?i benefit derivanti da stare al Governo a Roma?..ora voglioni gestire le Banche/fondazioni...ma non erano quelli che si battevano contro questo sistema? corrotto e corrossivo di soldi pubblici? o forse fa comodo avere qualche deputato al parlamento Europeo che si prende 40000 € al mese....volevano fare la rivoluzione, poi hanno scoperto che stare a Roma rende..e che basta promettere al popolo Padano la TAV,Il passante di mestre, qualche terza corsia, e alè il gioco è fatto,,...Sarei curioso di sapere quanti padani aspettano una casa popolare,oppure sostegni economici per pagare i mutui,sarei proprio curioso........

roby f., Livorno Commentatore certificato 09.06.10 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Mi scappa da ridere.
e' facile prendersela con le situazioni macroscopiche che, in apparenza sembrano ingiuste.
I calciatori sono lavoratori dipendenti di socetà private e Calderoli non ha alcun diritto di intromettersi. Se la federazione elargisce i soldi pubblici, invece si, siano essi europei o italiani.
Ma però non credo che il premio del mondial per 23 o più persone sia così importante.
I nostri parlamentari, ad esempio sono qualche centinaio, i loro predecessiori pensionati pure e con 2 anni di lavoro! Li pagheremo per qualche decina di anni.
Se di austerità dobbiamo parlare, iniziamo a tagliare le spese dei i portaborse, addetti stampa, addetti a niente che gravitno attorno alla politica e sono definiti "il gabinetto del ministro/parlamentare/senatore" tra l'alòtro spesso in forza con tutti i sistemi atti a contenere le tasse da versare.
Questa è la vera vergogna.
Si propone di andare in pensione a 70 anni: posso essere d'accordo ma prima facciamo una vera giustizia sociale, equa e solidale.
Se tutti siamo in mezzo ai sacrifici, ce ne sono meno per tutti!!!!

Fabio Bianconi 08.06.10 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Leggo su alcune pagine dei giornali web, che su il Blog di Grillo, si spara cazzate e basta, qualcuno ci accusa di scarsa conoscenza della storia,dell'economia,e bla bla....che Beppe la sparate anche sulle vicende del risorgimento italiano......invece è corretta la "cazzata" storica che un esercito di mille uomini, sia riuscito a sconfiggere un esercito di 35000 uomini....Forse un giorno sui libri di storia leggeremo le cazzate dei nostri governanti, fatte oggi,ricche di legittimazioni sull'operato di queste persone....poi,se qualcuno obbiettera sulle verità, diranno che non conoscono la storia....e che siamo una massa di peones.....

roby f., Livorno Commentatore certificato 08.06.10 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Gli piace rubare le caramelle ai bambini!!!!!! SOLDI FACILI!!!!!
Dov´é la legalitá ed il rispetto per gli ONESTI?
Debito pubblico 1.800.000.000.000 € (1800mld) CRISI,....I soldi mancano?
Prendeteli a chi sono una DELLE CAUSE DEL DISAGIO ECONOMICO DELLO STATO!!!!!!
Usateli lí i manganelli se li volete usare e non contro giovani indifesi o contro persone che lamentano le conseguenze di UN SISTEMA MARCIO, CORROTTO perché perdono o non hanno un lavoro!
PRENDETELI A:
1)TUTTI GLI EVASORI
2)MAFIA E CRIMINILTÁ ORGANIZZATA ALTRA
3)BENI GIÁ SEQUESTRATI
4)TRUFFATORI, CONCUSSORI, CORROTTI, LADRI R E S T I T U I R E !!!!!!
5) Eliminare i circoli viziosi che permettono l´evasione legale!
6) Eliminare pluri incarichi con pluri stipendi!
7)Tagliare e livellare STIPENDI POLITICI E MANAGER in ordini di grandezza comparabili con stipendi normali!!! Cosa sono stipendi 100 000 o milioni di euro?????? 5000€ non bastano? VEDIAMO COME LI RAGGIUNGIAMO 25MLD € !!!!!! Anzi 25mld diventano la base e le entrate DIVENTANO ALMENO MULTIPLI DI 25MLD!!!!!!! SAREMMO TUTTI RICCHI se la ricchezza fosse distribuita al paese EQUAMENTE!!!!!! LA RICCHEZZA C´É MA NELLE MANI SBAGLIATE!!!!
COSA CENTRANO I CALCIATORI??? PERCHÉ NON ANCHE GLI ATTORI E CANTANTI??? QUESTI SONO RAGIONAMENTI DI UN PAZZO!!!!!!

DATE UNA OCCHIATA A QUESTA CHICCA E´UNO SPASSO !!!!
http://one.org/international/actnow/hurlberl/

Alessandro Foschi 08.06.10 18:45| 
 |
Rispondi al commento

ora mi tocca pure difendere quel bifolco di calderoli, assurdo.
dunque, facciamo qualche conto semplice semplice:
ogni cittadino lavora un tot di ore mensili, a volte di più a volte di meno ma siamo lì.
in alcuni casi le ore lavorate fruttano al cittadino uno stipendio netto di meno di mille euro che il disgraziato riuscirà a mala pena a farsi bastare.
in altri casi lo stesso numero di ore lavorate fruttano a un altro cittadino una somma 100 volte superiore, come è possibile? voglio dire, è vero che ci sono dei lavori di responsabilità, dei lavori che sono in grado di fare in pochi ecc... ed è sicuramente giusto che vengano pagati più del raccoglitore di pomodori, ma è fuori dal mondo che venga pagato da solo come cento raccoglitori di pomodori, per le stesse ore lavorative, mentre il raccoglitore di pomodori fa la fame. cosa può fare lo stato in questo caso? semplice, può fare una tassazione più giusta, chiedendo più soldi a chi gudagna miliardi (politici compresi, d'accordo) e chiederne meno a chi guadagna mille euro scarsi, specialmente in tempi di crisi.
cannavaro al riguardo ha detto che siamo un paese ridicolo, il che è sicuramente vero ma io non mi posso commuovere se cannavaro deve fare a meno di qualche migliaio di euro, considerato che oltre al suo stipendio di calciatore ci sono i soldi che si guadagna facendo le varie pubblicità (e son tanti), mentre c'è gente che non arriva a fine mese e lo stato continua a chiedergli soldi, questo è ridicolo, cannavaro!

mario antonelli 08.06.10 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Sullo stipendio dei calciatori ci sarebbe da dire pareccio, se si parla di equità sociale e giustizia "civile", qualcuno spieghi perchè un metalmeccanico il suo stipendio lo deve regolamentare un c.n.l., così come la stragrande maggioranza della forza lavoro "di una certa classe sociale" in definitiva, e invece i calciatori, e tante altre categorie di "lavoratori" abbiano così tanta libertà di contrattazione!!! Penso che dobbiamo fare il salto "intellettivo" e considerare che siamo sulla terra di passaggio, abbiamo il comodato d'uo delle risorse e dobbiamo convivere "civilmente" con altri 6.000.000.000 circa individui (per non contare in regno animale nel suo complesso e quello vegetale..), e non possiamo farlo in maniera tanto disomogenea... L'evoluzione ci attende, è dietro l'angolo, e non possiamo (dobbiamo) sfuggire.

flavio fornari 08.06.10 16:54| 
 |
Rispondi al commento

tROPPO POCO SE NE PARLA DI QUESTO ENNESIMO SCANDALO. E I SINDACATI COSA CI STANNO A FARE? PERCHE' NON SI INCOMINCIA A TAPPEZZARE L'ITALIA DI MANIFESTI DOVE STA SCRITTO TUTTO QUESTO?

regina effe Commentatore certificato 08.06.10 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Si chiama "vitalizio", non pensione.
Quindi, è cumulabile con pensioni, stipendi, diarie, regalie, e chi più ne ha, più ne metta.
Oggi, al discorso di Fini, hanno inquadrato la prima fila.
La più "giovane", era la Bonino. 4 pensionati, per un totale di 320 anni e 90mila euri MENSILI di pensione.

antonio d., carrara Commentatore certificato 08.06.10 14:24| 
 |
Rispondi al commento

BASTARDO FIGLIO DI P....
HA BLINDATO IL TESTO PER NON FARLO MODIFICARE. MA CI RENDIAMO CONTO O NO CHE SIAMO ORMAI A REGIME?

CHIEDIAMO TUTTI LE DIMISSIONI DI BERLUSCONI E DEL SUO GOVERNO PER IL MALE CHE STA FACENDO ALL'ITALIA E PER L'ALTA PERCENTUALE DI MINISTRI E PARLAMENTARI DEL PDL INDAGATI, INVISCHIATI IN AFFARI LOSCHI E ALCUNI PURE GIA' CONDANNATI.

ely . Commentatore certificato 08.06.10 13:54| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

In Usa hanno cercato i lobbisti delle compagnie del tabacco di bloccare la sigaretta elettronica.

Ci proveranno anche in Italia a breve.

Se vi interessa date un'occhiata qui:
sigarettanuvola.it

Si tratta di un prodotto che potrebbe aiutare enormemente chi non riesce a smettere di fumare

Riccardo P., San Lazzaro di Savena Commentatore certificato 08.06.10 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tanto per non parlare di fumo
Ora che hai fatto questo bel articolo, tutti sanno che Calderoni dice solo cagate, come tutti sanno che solo il ceto medio basso pagherà la crisi mentre gli altri saranno sempre più ricchi e privilegiati sfrutteranno la crisi a loro vantaggio
Allora Grillo oltre a fare questi articoli con discorsi da Bar cosa hai intenzione di fare di concreto !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Forse se lasciassi la tua villa al mare e organizzazzi manifestazioni continue, pacifiche, per gridare che ci siamo rotti di questi ladri, non faresti qualcosa di concreto ?
Se organizzo io nessuno mi cagherebbe, ma tu puoi mobilitare masse di gente

Matteo Pietri Commentatore certificato 08.06.10 13:28| 
 |
Rispondi al commento

I SOLITI PRIVILEGI, PER I SOLITI PRIVILEGIATI!

Tutti, ma proprio tutti, stanno partecipando ai grandi sacrifici che la 'patria' ci chiede? I calciatori? I grandi papaveri della Rai? I Top-manager sia del pubblico che del privato? E, yacht a parte, ci piacerebbe proprio sapere quali sacrifici sta facendo per la 'patria' PierSilvio il figlio di Silvio Berlusconi! Fin'ora gli unici sacrifici che ci è dato conoscere sono quelli imposti agli statali - le solite vittime, 'fancazzisti' incalliti, innoqui, inermi, che non hanno neppure la voglia di... 'reagire' - ai medici ospedalieri e anche i magistrati che, però, essendo 'categoria'... 'reagiscono'! La scure dei sacrifici si abbatte sempre più di qua, ma mai di là. Tant'è che qualcuno nuota felicemente in questa valle di lacrime. Gli europarlamentari si sono appena votati una leggina ”ad personas”. E’ molto semplice, e molto chiara! Prevede un aumento di stipendio di 1.500 euro al mese. La loro busta paga passerà da 17.864 a 19.364 euro. Per contro, si paventa di portare addirittura a 70 anni l'età pensionabile dei giovani! Certo, che con uno stipendio del genere tutti vorrebbero andare in pensione il più tardi possibile!


Ma cosa ci si può aspettare da uno come Calderoli, fa le cose poi dice che sono delle porcate, l'unica cosa che è pure pagato molto bene da noi per stare li a dire delle cagate !!!
Mi sa che devo cambiare mestiere, sparo qualche cazzata e vediamo se mi pagano pure a me !!!!!
A CALCI UN CULO TUTTI QUANTI, A ZAPPARE LA TERRA BARBONI !!!!!

Luigi C., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.06.10 11:25| 
 |
Rispondi al commento

I premi della nazionale li paga la fifa e non lo stato: a tutte le partecipanti alla fase finale viene riconosciuto un premio di 8mln$, la vincente fino a 30mln$.
Il cip6 è una legge porcata nel senso che la normativa UE è stata recepita ma truccata inserendo le assimilabili accanto alle rinnovabili.
Paradossalmente dovremmo augurarci che i ns calciatori guadagnino il +possibile visto che sono tassati alla fonte (quasi il 50%).

Piero Perlino 08.06.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Se vuoi capire perché TROPPA INFORMAZIONE TI FA MALE, leggi questo articolo:

http://www.anakedview.com/mito_informazione.html

Guarda la realtà, senza fregature.
Su


www.aNakedView.com

...e poi ne riparliamo...


§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

spaceboy www.anakedview.com Commentatore certificato 08.06.10 10:47| 
 |
Rispondi al commento

lui parlava della nazionale non dei club
e secondo me i compensi(e tutto ciò che ci va dietro, alberghi, viaggi, etc) dei giocatori in nazionale li paghiamo noi.....

enrico chiesa 08.06.10 10:24| 
 |
Rispondi al commento

A parte che ha detto, come suo solito, una stronzata (le società di calcio sono società private e quindi libere di pagare i loro dipendenti quanto gli pare, per non parlare poi dei benefici per lo stato in termini di tasse su stipendi così alti), calderoli dovrebbe ammettere che è in atto un'altra "porcata": ci spacciano i sacrifici come generali, quando in realtà non è così (pagheranno tutto i soliti idioti: noi cittadini). Siccome a questa favoletta non ci crede più nessuno, allora bisogna trovare un bersaglio per la rabbia popolare: ieri i dipendenti pubblici, oggi i calciatori, domani chissà a chi toccherà. Propongo il prossimo bersaglio: I POLITICI.

Danilo Sanna 08.06.10 10:05| 
 |
Rispondi al commento

se vogliono calare gli stipendi ai calciatori devono calare anche i biglietti per entrare allo stadio, i soldi dei diritti televisivi e di conseguenza i costi della pubblicita', con conseguente calo dei generi che fanno pubblicita' sulle televisioni, e i canoni delle tv stesse. allora cosi' sarebbe ok. e' tutto collegato. non si puo' togliere soldi solo a un aspetto del mercato calcistico mentre gli altri in virtu' di quel calo di costi aumentano il loro business.
i nostri politici quando non sono in malafede sono dei quacquaracqua' incompetenti.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 08.06.10 09:25| 
 |
Rispondi al commento

e' possibile che il volere calare gli stipendi ai calciatori sia dovuto al fatto che berlusconi non ha piu' voglia di dare compensi astronomici ai calciatori del suo milan e manda avanti calderoli a fare il calcio-mercato.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 08.06.10 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè quest'essere (perchè solo di tale si tratta...non pensa neppure come una persona) non si spara e si leva dalle palle?
Parla di stipendi di calciatori come se fossimo noi a pagarli mentre al suo chi ci pensa?è forse pura gelosia per chi guadagna più di lui?
Calderoli, Sparati!!! e lascia il tuo posto ad altri mille italiani che farebbero del bene all'Italia!!!

jonathan B., Carisio Commentatore certificato 08.06.10 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Visto che si parla di droga ( calcio ) usiamo termini inerenti facendo pressing su ogni personaggio politico che conosciamo,a quando la diminuzione dello stipendio ? A quando la maturazione " normale" della pensione ?
Facciamoli sentire quelli che in realta' gia' sono
Marziani.....

gianni f., varallo s. Commentatore certificato 08.06.10 08:08| 
 |
Rispondi al commento

Le spiegazioni il ministro Calderoli non le deve dare a noi, ma le deve dare al tutto il suo elettorato,un elettorato(presumo)che proprio nella Lega era convinto che le cose cambiassero con la salita al governo del carroccio, in termini di privilegi riservati alla politica,allo smantellamento della iperburocrazia,dalle tasse opprimenti...e invece..son tutti lì, a Roma...anzi- guai a chi tocca le Provincie,le seggiole e seggioline.....
Se non sbaglio a milano negli anni 90 la Lega organizzo una manifestazione di protesta con lavoratori autonomi(contro la minimu-tax) rovesciando migliaia di chiavi in piazza,come gesto simbolico della chiusura di queste imprese, messe in ginocchio da una "gabella" illegittima, incostituzionale....che i cialtroni dei governati di allora avevavno promulgato...sperando di recuperare soldi per coprire le ruberie,tangenti,contenitori spediti ad hammamet pieni di opere d'arte...vedrete prima o poi i suoi elettori li chiederanno conto....intanto si interessi ad abolire i privilegi della Casta...a togliere il canone Rai, e il Bollo auto...sarebbe già qualcosa...

roby f., Livorno Commentatore certificato 08.06.10 07:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,
E' il governo delle non tasse, ma del taglio delle pensioni e dei salari, degli aumenti.... degli altri!!! Pensioni a 70 anni per i giovani e 65 per le donne...
Lo impone l'EU... Ma l'EU impone anche che Rete 4 vada sul satellite... e IO PAGO MULTE... Impone molte cose che questo governo non ascolta.... Ma vadano a quel paese.. Non so neanche se tiferò Italia ai mondiali.
Cordialmente.
GD

Giuseppe Dente 08.06.10 07:43| 
 |
Rispondi al commento

Niente paura, ragazzi, adesso c'è calderoli, il porcarolo, che confischerà seduta stante tutta quella valanga di miliardi dei calciatori e dei petrolieri e ci farà vivere tutti da nababbi. Evviva!!!

Vince M. 08.06.10 07:37| 
 |
Rispondi al commento

Poveri priapici, il sangue fa sempre più fatica ad ossigenare quelle due scalcagnate cellule cerebrali, di cui sono pure portatori insani?
calderolo sei proprio un demente totalmente idiota.

Janek N., Gallarate Commentatore certificato 08.06.10 04:07| 
 |
Rispondi al commento

Secondo il nostro "Ministro della semplificazione cerebrale" ..

MA LOL!!!

Comfortably Numb Commentatore certificato 08.06.10 01:09| 
 |
Rispondi al commento

che pena questi piccoli ometti che si ritengono importanti politici.dicono una cagata dietro l'altra con la superficialita' tipica di chi tratta argomenti che non conosce.sempre pero' con quel tono borioso di chi invece crede di saperne sempre un po' di piu'degli altri.

vergogna!

michele piloni 07.06.10 23:04| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

... diavolo!!!!

Calderoli è uguale all'Edgar-Abito!!! (*)


(*)cfr. Men in black

Costanza B 07.06.10 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,
ai parlamentari bisognerebbe dare la pensione dopo 40 anni di contributi e con età minima di 65 anni, come capita a tutte le persone normali!

Detto questo è una colossale balla che i calciatori ed il mondo del calcio siano pagati dal mercato e non dallo Stato!

E gli stadi? Chi li ha fatti?
Sono stati fatti con soldi pubblici!

E l'ordine pubblico intorno agli stadi?
Migliaia di agenti che paga lo Stato e che invece di contrastare il crimine, devono fare la guardia ai tifosi-teppisti!

Quando lo sport diventa professionistico, non è più vero sport, ma è solo business, ed il calcio oramai è questo.

Sprecare Miliardi di Euro in opere faraoniche (vedi 20 stadi in tutta Italia) per vedere 22 milionari che tirano calci ad un pallone? Facciamoglieli pagare a loro gli stadi e tutto il resto!

Se proprio dovessi pagare qualcuno così tanto, darei quei soldi ai medici che salvano ogni giorno la vita ai bambini in tutto il mondo!
Quelli si che fanno qualcosa di eccezionale, altroché tirare calci ad un pallone!

Giorgio P. Commentatore certificato 07.06.10 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si manifesta per la cultura e va bene, si manifesta per la sicurezza va bene. si manifesta per la liberta di stampa e va bene,si manifesta per i tagli alla ricerca e va bene,si manifesta per i diritti degli omosessuali e va bene ,si manifesta per i diritti degli animali e va bene,si manifesta pro e contro la caccia e va bene, si manifesta per tutela ambientale e va bena, ma per disabili per portatori di handcap per i danneggiati da sangue infetto distribuito gratuitamente dallo stato, perche per loro la societa"civile" non manifesta mai. Chi deve tutelare i loro diritti, forse perche siamo il ramo piu debole della societa o peggio ancora la feccia della societa? Lo stato spende miliardi di euro per armamenti, perche nessuno ne parla, a chi dobbiamo fare la guerra questi soldi potrebbero servire a migliorare i servizi sociali e sanitari che sono un vero e proprio colabrodo.
perche lo stato a noi ci vede come immondizia sociale da buttare dentro gli inceneritori. siamo solo uno spreco di denaro pubblico veniamo considerati dei parassiti e si sa i parassiti si combettono con i pesticidi . voglio eradicarci sterminarci

Nicola Macri 07.06.10 22:24| 
 |
Rispondi al commento

parlare dell'individuo è arduo, lo stomaco cerca di ribellarsi, ma bisogna farsi forza e reagire a questa banda di mangia pane a tradimento che continua a spacciare una manovra vergognosa ( esiste ancora la vergogna?) per equa, al massimo è equina. A pagare sono i soliti noti, i loro amici (gli evasori) sono salvi.
ma quando Noi (lavoratori dipendenti e pensionati) ci sveglieremo? quando finiremo di credere a questi parassiti e fargli lo scherzo che più temono? Quello di mandarli a lavorare e non nei soliti enti a carico nostro?
Pensiamo con la nostra testolina e sbagliamo da soli che sicuramente faremo meglio e meno danni. Un appello a tutti: seguiamo il consiglio del Cele, spegnamo la televisione (non per un giorno ma per molto più tempo)
ciao

maurizio t., Zeccone Commentatore certificato 07.06.10 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Penso si riferisse al fatto che Moratti si puo' permettere la sua Inter anche grazie ai CIP6 che finanziano le rinnovabili e assimilate. In questo caso pare che c'entrino i residui di raffinazione del petrolio che grazie a questa porcata di legge vengono utilizzati come se fossero energie rinnovabili. Normalmente essendo scarto di raffinazione chi raffina dovrebbe pagare per lo smaltimento ma visto che ci sono i CIP6 diventa conveniente bruciarli. Dunque Moratti farebbe soldi anche grazie a questo.

Enrico T. 07.06.10 22:20| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
CALDEROLI E' UN CONTINUO PORCELLUM, SPARA PORCATE PEGGIO DI UNO SPANDILETAME,MA DIMEZZATI LA PENSIONE E TACI CALDEROLI!!!!!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 07.06.10 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Questa vecchia cariatide della Lega invece di proporre di derubare (in nome dello Stato) chi guadagna come i calciatori (che guadagnano molto ma anche onestamente e non con leggi ad Parlamentum) perchè non rivolge le sue attenzioni idiote al parco dei ladri che bazzicano le banche (alle quali i partiti attingono per prebende sottobanco) per bloccare gli stipendi (si fa per dire! sono rapine!) di finanzieri che depredano i risparmi dei pensionati e si fanno dare anche bonus miliardari di buonuscite sulle perdite finanziarie?

Vincenzo Varone 07.06.10 22:04| 
 |
Rispondi al commento

aaazzzzzzzzzzz....
in questa foto sembra paolo limiti...
ahahahahahhaha
tra rincoglioniti.....ahahahahah

umberto c., alba Commentatore certificato 07.06.10 21:51| 
 |
Rispondi al commento

i " ROMA LADRONA " ....

... visto che è ministro taglia leggi perchè non taglia le leggi sulla Benzina altro che I.C.I. ...

... aumenta solo quando ci sono i KOMUNISTI ...

http://www.disinformazione.it/accisebenzina.htm

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.06.10 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Cominciassero davvero con l'abolire le vergognose pensioni maturate dopo 2 anni e mezzo e a abolire le pensioni cumulative, sarebbe un buon inizio! Ma sapete che Ciampi prende la pensione da ex capo della banca d'Italia, quella da ex presidente della repubblica e lo stipendio da politico??? E come lui chissà quanti altri... Ho citato lui perché l'ho letto da poco, ma una cosa abbastanza abituale x i politici. Poi fanno tirare la cinghia agli altri... Bah!

sarah g., olgiate olona Commentatore certificato 07.06.10 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dopo la morale leghista sulle pensioni....

a quando la morale leghista sul NEPOTISMO ?

marco t. 07.06.10 21:03| 
 |
Rispondi al commento

che cazzo campano a fare? sono solo scimmie.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 07.06.10 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Perché non chiedete invece come ha fatto a "tagliare" 39.000 leggi in due anni?

Alberto Gramaccini 07.06.10 20:46| 
 |
Rispondi al commento

concordo pienamente con quanto scritto da Massimiliano.PERCHE'NON SONO LORO A DARE IL PRIMO ESEMPIO?? Azzeramento auto blu, bonus vari, doppi incarichi,diritto alla pensione dopo soli due anni e mezzo, in cui non hanno neppure l'obbligo di presenza alla Camera o al Senato, eliminazioni Province eccccc.
Mario

Mario C. 07.06.10 20:42| 
 |
Rispondi al commento

quelli che hanno votato pdl e lega hanno dato potere ad un calderoli, al bossi farneticante, alla risma di innominabili leghisti, e dico che dovrebbero sputarsi davanti allo specchio per penitenza.
Ma che ti vuoi aspettare da questa gente.....basta vedere i loro quotidiani, la Padania, l' Eco di Bergamo poi e' orripilante, un giornale di beghine...Dimmi cosa leggi e ti diro' chi sei...ecco come si diventa il Demente Padano.

Silvie S., roma Commentatore certificato 07.06.10 20:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse sarebbe più consono aumentare le tasse a chi guadagna di più, come anche i calciatori (e i parlamentari). Ma la loro è tutta propaganda, falsa propaganda, fatta per di più da gente ignorante che non sa neanche ciò di cui parla!
http://carloruberto.blogspot.com/

carlo ruberto 07.06.10 20:19| 
 |
Rispondi al commento

In Italia ci sono due totem intoccabili: Berlusconi e il calcio. Entrambi minestroni di bugie, truffe, inganni. Entrambi finiscono per appropriarsi anche di soldi pubblici in forma lecita pur se tortuosa e spesso ambigua. Gli impianti sportivi chi li paga? E se risorse ingenti della federazione calcio finiscono in tasca dei miliardari in mutande, minori risorse finanzieranno le attività giovanili di "provincia". Cibo e diertimento anestetizzavano gli antichi romani. Nulla cambia.

gian burrasca 07.06.10 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Le poensioni dei parlamentari sono una VERGOGNA!

c'è chi le ha anche doppie come gli incarichi

manuela bellandi Commentatore certificato 07.06.10 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Massimiliano...,
che comincino loro a dare ľesempio...!
Anche se peró i calciatori della nazionale i premi milionari che riceveranno ai prox mondiali chi li paga secondo te...!?
Io personalmente manderei entrambe le categorie a lavorare!
La politica non dev´essere piú una professione,
come il calcio dev´essere uno sport!
Saluti

Donato S., Vienna Commentatore certificato 07.06.10 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Massimiliano P.,
Hai ragione e quelle cose vengono dette da tempo su 'sto blog.

Ma credo tu non abbia capito IL VERO OBBIETIVO DI CALDEROLI e della LEGA e cioè screditare una delle poche istituzioni che unisce molti italiani e li fa sentire uniti: la nazionale di calcio italiana.

Insomma si infanga la nazionale di calcio per indebolire l'unità nazionale.

alberto arnoldi 07.06.10 19:55| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori