Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Frattini, il ministro delle vacanze all'Estero


Franco_Frattini.jpg
Frattini, il ministro delle vacanze all'Estero, ha votato contro la proposta di una commissione internazionale per l'attacco a Freedom Flotilla. Per spiegare la decisione ha detto: "Israele è uno stato sovrano". La marina militare israeliana ha attaccato una nave turca in acque internazionali con un bilancio di 9 morti. Frattini introduce la pirateria internazionale legale nel Mediterraneo. D'ora in avanti, qualunque Stato potrà abbordare una nave al di fuori dei propri confini. Sparare a piacere su persone disarmate, rivendicare la propria sovranità nazionale e processarsi da sola. Frattini farà il testimone a favore. Tutti assolti per aver commesso il fatto.

3 Giu 2010, 22:04 | Scrivi | Commenti (69) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Beppe sul principio siamo daccordo, ma dimentichi che Israele non ha a che fare con un nemico qualsiasi. La reazione è stata sproporzionata, 9 persone morte fanno stringere il cuore a tutti, ma come la mettiamo col fatto che hanno provocato in quel modo? dei pacifisti veri non si sarebbero comportati così, da stupidi. Provocare per poi farsi ammazzare, bella pensata. Israele su queste cose non scherza (anche perchè vive sotto assedio da sempre), inutile pensare di passarla liscia (e non sto dando un giudizio, ma constatando la realtà dei fatti). La pace è sempre più lontana, questa è la vera tristezza, al di là delle convinzioni di ogniuno.

sarah g., olgiate olona Commentatore certificato 07.06.10 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Per una volta non sono d'accordo con te. Si prorpio cosi non concordo sull'opinione che hai di Bersani, più lo vedo e più lo sento parlare più mi ricorda l'immagine di quella politica seria e vicino ai lavoratori nonchè ai ceti medio/bassi.
Io di lui penso questo:
- non è un pagliaccio che aspette le telecamere per dire la sua.
- crede veramente a quello che dice e combatte giornalmente per le sue idee a difesa dei cittadini.
- mi fa tenerezza, si, perchè ogni giorno tu, travaglio e di pietro (forse sono per spronarlo)lo attaccare rivolgendogli accuse che francamente non si merita per tutto quello che fa in parlamento.
Chiudo dicendo che ho votato per il movimento 5 stelle nelle ultime regionali ma penso che abbiate bisogno anche voi di uomini come Bersani che a mio avviso sono come un salvagente in mezzo all'oceano, una margherita in un prato di letame, rappresenta l'eccezione a tutti quei mentecatti in parlamento.
Fatemi sapere la vostra ciao
Luca

LUCA tosetti 07.06.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Su quanto dice e fa Frattini Franco, sedicente ministro degli esteri della nazione Italia, stendiamo non uno ma tre veli pietosi.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 04.06.10 20:15| 
 |
Rispondi al commento

In un altro mio intervento ho definito Frattini " il nullo della politica estera italiana" aggiungo oggi, alla luce del suo voto contro una inchietsa dell'ennesima strage dei guerrafondai israeliani,che lo stesso è anche un politicamente cretino. Ricordiamoci che ha anche ampiamente giustificato il massacro di circa mille e quattrocento palestinesi nella striscia di gaza. Ricordo che durante quell'indegno massacro, dagli israeliani definio un'azione di guerra,da una collina che si affaccia sulla striscia alcuni isreliani si godevano il massacro seduti su delle sedie come se assistessero alla proiezione di un film e applaudivano ad ogni casa che veniva abbattuta dall'artiglieria.Io sono un ateo e non credo che esista il padre-eterno, ma gli iraeliani sono proprio sicuri di interpretare i voleri del loro Dio. Il sangue e l'odio che hanno scatenato in quelle terre non può essere perdonato nemmeno dal loro Dio.

annunziato l. Commentatore certificato 04.06.10 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Assurdità su assurdità. Si continua a leggere: quelli non erano pacificisti! A gaza non si muore di fame!
Ma come fate ad affermare simili sciempiaggini? Quali sono le vostre fonti d'informazione? La cosa più sconvolgente è sentire queste persone, coprire la loro ignoranza con l'arroganza di chi conosce la storia dettagliatamente, magari dopo aver visto un servizio da studio aperto o magari un video su you tube caricato dalle forze armate israeliane (imbecilli, almeno imparate a leggere le didascalie... dite che i militari intervenuti sono una fonte attendibile?)
Non vi stupite se la gente ride delle vostre affermazioni.
Qualsiasi sia il termine (pacifista o meno), o la scelta di campo... quelle persone protestavano contro un embargo "illeggitimo" (non c'è bisogno che sia io a definirlo tale... c'è l'ONU, ma soprattutto i più grandi alleati d'Israele, gli Stati Uniti).
Uno stato che uccide dei civili in acque internazionali senza nessuna motivazione plausibile (le fandonie su biglie e mazze sono imbarazzanti... cercate di risparmiarle, per la vostra stessa dignità).
Chi cerca in maniera così pretestuosa di difendere la tragica scelta dell'attuale governo israeliano... non appoggia in nessun modo l'aspirazione alla pace dello stato e del popolo israeliano, e non fa altro che alimentare pretesti per i guerrafondai.
Se non fosse per le centinaia di persone che subiscono violenze e torture ogni giorno, vengono uccise selvaggiamente... bisognerebbe considerarvi solo dei mitomani alla Feltri.

Massi Seppi 04.06.10 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Un saluto a tutti i/le bloggers
Considerazione: io penso che sia superficiale vedere lo stato di Israele come un blocco unico, dove tutti gli israeliani sono d'accordo con le decisioni prese dal potere politico-militare, ovvero i coloni la pensano sicuramente in maniera differente che molti cittadini di Gerusalemme piuttosto che di Tel Aviv od Haifa, senza contare che esistono arabi-israeliani, cattolici-israeliani e molte altre comunità culturali distinte, esistono anche pacifisti e comunisti ebrei, le lingue ufficiali sono due ebraico ed arabo, ci troviamo di fronte ad una delle società più complesse al mondo.
Io credo sarebbe corretto individuare gli appartenenti a quella lobby, gruppo di potere che per l'ennesima volta si è macchiata di crimini contro l'umanità, che come in tutte le pseudo-democrazie (come pure Italia e USA) si appropriano dei meccanismi democratici con le buone o le cattive e spargono sangue e miseria per soddisfare i loro interessi e mettere il Mondo in Merdre (citazione).
INSOMMA INDIVIDUARE LA FONTE DELLE INFORMAZIONI, INDIVIDUARE I MANDANTI DELLE STRAGI CHE SI PERPETUANO DA ANNI IN TUTTI I TERRITORI OCCUPATI, CAMPI PROFUGHI E NON SOLO, CAPIRE CHE COS'È LA SOCIETÀ ISRAELIANA ED UNA VOLTA INDIVIDUATO IL BERSAGLIO SCATENARE LA CRITICA E IL BOICOTTAGGIO IN TUTTE LE LORO FORME.
SOLIDARIETÀ AL POPOLO PALESTINESE
PER UNA PALESTINA LIBERA

Vale R. Commentatore certificato 04.06.10 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Ma se voglio voglio armare un popolo affinchè vinca una guerra, sarei così coglione da portargli spranghe, fionde e biglie invece di bombe, missili, Kalashnikov e Bazooka? O qualcuno pensa che delle fionde e delle biglie date ai palestinesi possano reggere il confronto con l'armamentario israeliano e si possa così combattere alla pari?

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.06.10 17:07| 
 |
Rispondi al commento

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Se vuoi capire perché TROPPA INFORMAZIONE TI FA MALE, leggi questo articolo:

http://www.anakedview.com/mito_informazione.html

Guarda la realtà, senza fregature.
Su


www.aNakedView.com

...e poi ne riparliamo...


§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

spaceboy www.anakedview.com Commentatore certificato 04.06.10 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Penso che come l'informazione è una piaga per gli italiani lo è anche per gli Israeliani:

http://www.youtube.com/watch?v=FOGG_osOoVg

Ramon Oliveti 04.06.10 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Frattini è come Menzolini, tutti e due leccano il culo senza confini.

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 04.06.10 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Ritengo, a torto probabilmente, che questa community sia formata da persone diverse da quelle che ci rappresentano. Leggendo i commenti, tuttavia, mi viene il dubbio che la casta rappresenti perfettamente il popolino di cui ahimè tutti facciamo parte. Detto questo, adesso esprimo la mia opinione:
1) Un'inchiesta internazionale è necessaria.
2) Quelli non erano pacifisti. Gandhi era un pacifista. Quelli no. Punto.
3) Anche se non sono pacifisti questo non vuol dire che li si può massacrare.
4) Io aspetterei ancora un paio di giorni prima di poter formulare un giudizio sensato.

Come vedete non condivido le opinioni di altri che hanno preso le parti di Israele MA vi prego di non intimorire chi ha idee diverse dal coro.

"Libertà di pensiero e parola" non è mica uno slogan... è un'ideale.

Pietro M. 04.06.10 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

Tu scrivi che la marina militare israeliana ha attaccato una nave turca in acque internazionali con un bilancio di 9 morti sparando a piacere su persone disarmate.

Ti prego illuminaci sui motivi di questo comportamento.

lorenzo ciani 04.06.10 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo parlando di Frattini Dry, non so se mi spiego..

Luca N., Poggio Berni (RN) Commentatore certificato 04.06.10 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Frattini!

se muori in fretta e ti sbrighi, siamo tutti più felici.
Ma vaffanculo il tuo modo di avere vissuto.
Perchè Pensi?
Perchè Parli?
Perchè hai Rubato quel posto di lavoro?

Emanuele Cerri (), Patong Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.06.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno ragazzi/e...
scusate se non é inerente al blog di beppe ma vogliono costruire una CENTRALE BIOMASSE proprio in un paese vicino a casa mia...
la mia zona(il roero in provincia di cuneo)sta per diventare un patrimonio dell'UNESCO e con i danni che provocherà questa m...a di centrale sia all'agricoltura(maggiore fonte di lavoro con aziende vinicole) che al turismo non siamo sicuri che gioverà alla nostra immagine(per usare un'eufemismo).
vi chiedo gentilmente di dare un'occhiata a questo link e se siete d'accordo firmare...basterà solo poi autenticare la firma con la mail che vi arriverà..

grazie x l'attenzione

http://www.petizionionline.it/petizione/no-alla-realizzazione-di-una-centrale-a-biomasse-a-canale-dalba/760

umberto c., alba Commentatore certificato 04.06.10 12:27| 
 |
Rispondi al commento

A me preoccupa questo progressivo aumento della violenza ed il ricorso alle armi. Pare un certo clima di terrore prima della seconda guerra mondiale fatto di crisi finanziaria globale che abbiamo, partiti xenofobi e secessionisti che abbiamo ed una manica di ladroni che sul piu' bello ci lascieranno col culo per terra. Naturalmente non prima di aver incassato la loro misera buona uscita per i servizi resi con tanto impegno e devozione.

Io la vedo nera.


Che ci resta? Marte?

Mauro Maffei 04.06.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una volta il nostro governo si e' schierato dalla parte del piu' forte.
Si fosse una sola volta schierato dalla parte degli immigrati, dei lavoratori, degli studenti, degli invalidi, dei pensionati, dei pacifisti, dei soccorritori umanitari!... macche'!. D'altrone quando si rappresentano mafiosi, ladri, guerrafondai, papponi e dittatorelli del mondo intero, cosa ci si puo' aspettare?

francesco c., emigrato all'estero Commentatore certificato 04.06.10 12:07| 
 |
Rispondi al commento

C’è un errore, qui si parla di pirateria ma in realtà si dovrebbe parlare di CORSARI.

La differenza più evidente fra pirati e corsari era che questi ultimi, se catturati, soggiacevano alle norme previste dal diritto bellico marittimo, venendo imprigionati, al pari di un qualsiasi prigioniero di guerra, mentre i pirati catturati erano sommariamente giustiziati.

Alberto Magarelli (magestic), Roma Commentatore certificato 04.06.10 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Da tremorti a frattini passando per lo psicopedonano i calderoli mi sembra un governo di pagliacci che non fanno ridere però?
Che pena povera Italietta....

Janek N., Gallarate Commentatore certificato 04.06.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, molto umilmente ho scritto un post "aperto" su questo tema chiedendo alle persone che incontro cosa ne pensano. Ho ricevuto dei commenti su cui riflettere. Grazie
Enrico
http://www.sullamaca.it/appelli/freedom-flotilla-e-israele-ma-tu-che-ne-pensi/

Enrico Bernardi 04.06.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento

La decisione di tale presa di posizione da parte di un Ministro Italiano e quindi dell'Italia, è incredibile....
Vorrei chiedere e sapere, di conseguenza, quale sarà l'atteggiamento italiano in casi analoghi già successi, come quelli verificatisi nel Canale di Sicilia a danno dei pescatori italiani e siciliani.
Grazie

Giovanni Pitre' 04.06.10 10:57| 
 |
Rispondi al commento

La controversa ipotesi che l'ebraismo fosse la religione prevalente dei Cazari è dovuta allo studioso Arthur Koestler il quale propose che i cosiddetti "Ebrei Ashkenaziti" siano in realtà i discendenti dei Cazari che abbandonarono le loro terre a causa delle devastazioni Mongole, rifugiandosi nell'Europa orientale, per lo più nei territori dell'attuale Polonia, Ungheria e Ucraina; cioè i territori più toccati dalla sterminio nazista. Ma in realtà Koestler, ungherese ed ebreo, volle con la sua teoria soprattutto ridicolizzare le leggi razziali tedesche che di fatto, secondo la sua ipotesi, avrebbero colpito anche persone di origine ariana come sarebbero stati appunto gli ebrei cazari. Questi ultimi, non appartenendo ad alcuna delle 12 tribù di Israele, sono definiti nel libro di Koestler "La Tredicesima Tribù".

per approfondire e capire : http://it.wikipedia.org/wiki/Cazari

storico :

Exodus (nave)
Da Wiki

Exodus è il nome di una nave diventata tristemente famosa per gli avvenimenti del 1947.

La Exodus, salpata dal porto italiano della Spezia, trasportava di 4.515 profughi ebrei scampati ai campi di concentramento che tentarono di sbarcare in Palestina e trovare rifugio nella comunità ebraica. Tuttavia l'esercito inglese, in modo assolutamente legale come era sua responsabilità in base al mandato di protettorato della Palestina, stabilito dall'ONU, che sarebbe scaduto l'anno successivo, bloccò la nave e le impedì di sbarcare i profughi. Il governo inglese infatti era intenzionato a bloccare l'immigrazioe ebraica in seguito ai disordini in atto fra arabi ed ebrei.

La nave fu persino speronata nelle acque davanti Haifa dai cacciatorpediniere inglesi, che causò delle vittime a bordo. L'Exodus dopo un lungo giro nel Mediterraneo fu costretta a tornare in Germania, ad Amburgo dove i profughi furono rinchiusi in un ex-lager nazista convertito in un campo di prigionia per ebrei.

trailer film:

http://www.youtube.com/watch?v=6gmBfWDW9tU&feature=player_embedded


Grillo è sacrosanto quello che dici.
Spesso parli di sovranità limitata dell'italia e questo ne è il classico esempio.
L'italia, fino a DEFAULT contrario, obbedisce per quel che concerne la politica estera agli Stati Uniti d'America.
Frattini è come una marionetta con infilata nel culo una mano stelle e strisce che ne comanda le gesta.

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.06.10 10:34| 
 |
Rispondi al commento

RISPOTA A MINO PIN

E` OVVIO CHE LE BIGLIE SERVIVANO A DIFENDERSI DAGLI ATTACCHI DEGLI ELICOTTERI ISRAELIANI.PER QUANTO RIGUARDA LE TONNELLATE DI RIFORNIMENTI CI SI RIFERISCE AL PESO DELLA CARTA IGENICA E ALLE CASSE DA MORTO .
MINO SPERO CHE NELLA PROSSIMA VITA TU E LA TUA FAMIGLIA NASCA PALESTINO IN GAZA

pirluigi v., guaynabo pr Commentatore certificato 04.06.10 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Dopo averci schierato con la Libia e contro il resto dell'Europa, dopo averci schierato con Israele e contro il resto del mondo, cosa aspetta a schierarsi con la Korea del Nord per fare tris.
Pagliaccio.

Andrea F. Commentatore certificato 04.06.10 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Questo grandissimo figlio di puttana che si cela sotto il calmo parlara e l`aria di persona per bene e` il piu` viscido dei politici dopo Andreotti con la differenza che il primo e` un deficente e una sporca carne venduta.POSSA UN GIORNO SCOMPARIRE NEL NULLA

pirluigi v., guaynabo pr Commentatore certificato 04.06.10 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Credo che le ragioni di Frattini siano anche dovute all'evitare un suicidio politico.

Se dovesse condannare o approvare le risoluzioni ONU di condanna di attacchi in acque internazionali, dovrebbe rispondere anche degli (eventuali?) attacchi a imbarcazioni di migranti da parte della marina italiana.

Penso che il calo del numero di sbarchi sia dovuto al terrore di venir affondati da navi militari, il tutto in acque internazionali; e tal paura la diffondi con qualche esempio. Penso quindi che incidenti simili se non sono gia` avvenuti potrebbero accadere presto.

Lorenzo G., Mantova Commentatore certificato 04.06.10 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma possibile che se uno qui ha un'idea diversa dagli anti-sionisti, finto-pacifisti, che vogliono la distruzione di Israele venga sospettato prima di essere ebreo e poi vine insultato e tacciato di essere un disinformatore o qualcosa di peggio? Com'era quella "uno vale uno "? Ma perchè la mia opinione se diversa non conta?

Massimo Toni, Sassuolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.06.10 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FRATTINI.....DATTI UNO FRATTO Và Và Và!

mario ., monopoli Commentatore certificato 04.06.10 08:24| 
 |
Rispondi al commento

i pacifinti delle navi flotilla ezrano armati... e qualcuno di loro ha invocato al martirio... altro che pacifisti... ma la smettiamo di buttare merda sugli israeliani e sugli ebrei ogni volta.... se sta marea di imbecilli lasciassero tranquillo Israele, vedrete come nessuno morrà più

Emanuele Pinhas Gargiulo, Parigi Commentatore certificato 04.06.10 07:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FratTini non e un impiegato del Club Bildemberg.....????

Tommaso Pietro Pancaldi 04.06.10 05:19| 
 |
Rispondi al commento

**********************************************

Se vuoi capire come funzionano i sistemi autoreferenziali come l'AGCOM e il Parlamento, leggi questo articolo:

http://www.anakedview.com/autopoiesis_referenzialita_sistemi_sociali.html

Guardate la realtà, senza fregature.
Su
www.anakedview.com

…e poi ne riparliamo


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

spaceboy www.anakedview.com Commentatore certificato 04.06.10 02:57| 
 |
Rispondi al commento

non avete permesso a benetazzo di parlare del signoraggio. come mai? strano.

Francesco Baldini 04.06.10 01:48| 
 |
Rispondi al commento

buonasera ragazzi/e...
scusate se non é inerente al blog di beppe ma vogliono costruire una CENTRALE BIOMASSE proprio in un paese vicino a casa mia...
la mia zona(il roero in provincia di cuneo)sta per diventare un patrimonio dell'UNESCO e con i danni che provocherà questa m...a di centrale sia all'agricoltura(maggiore fonte di lavoro con aziende vinicole) che al turismo non siamo sicuri che gioverà alla nostra immagine(per usare un'eufemismo).
vi chiedo gentilmente di dare un'occhiata a questo link e se siete d'accordo firmare...basterà solo poi autenticare la firma con la mail che vi arriverà..

grazie x l'attenzione

http://www.petizionionline.it/petizione/no-alla-realizzazione-di-una-centrale-a-biomasse-a-canale-dalba/760

umberto c., alba Commentatore certificato 04.06.10 01:38| 
 |
Rispondi al commento

Giovedì 03 Giugno 2010 14:35
Angela Lano, l’appello agli italiani: Fate pressione sul governo affinchè prenda una posizione coraggiosa nei confronti di Israele.

Colloquio telefonico con Angela Lano, giornalista italiana nonché direttrice del sito infopal, tornata in libertà dopo la prigionia in Israele.

Ecco le dichiarazioni rilasciate a Radio Italia oggi pomeriggio (giovedì 3 Giugno) ad Istanbul al telefono da Angela Lano, giornalista italiana nonché direttrice del sito infopal, tornata in libertà dopo la prigionia in Israele. Lei spiega un pò la situazione e lancia infine un importante appello ai cittadini italiani.

Ciaò Angela sono contentissima di sentirti. Come stai?

Bene, bene! Sono felicissima di sentirti.

Volevamo apprendere la tua testimonianza ma intanto come stai?

Stiamo bene, noi italiani stiamo chiamando casa ma siamo molto molto arrabbiati con quello che Israele ha fatto; è stato un atto di pirateria, di terrorismo internazionale; Israele si è dimostrato di nuovo un vero stato terrorista, uno stato canaglia. Siamo indignati per il fatto che il nostro paese, l’Italia, non abbia appoggiato la risoluzione dell’ONU (quella di Ginevra/ndr); siamo molto indignati, ci vergognamo di questo paese. Bisogna dire che la nostra ambasciata, il nostro consolato, si sono comportati benissimo con noi, ci hanno aiutato; Frattini ha fatto delle dichiarazioni, di un certo valore e Napolitano anche ma il fatto che l’Italia non abbia accettato di condannare Israele è davvero vergognoso.

Sappiamo che uno di voi, il signor Luppichini è rimasto in Israele. È vero?

Purtroppo sì, il nostro console qui a Istanbul ci ha detto che probabilmente dovrebbe partire anche lui ma non ne abbiamo la certezza; oltre ad essere stato in carcere come noi, questa notte, è stato riempito di botte all’aeroporto Ben Gurion di TelAviv.

segue

salvatore g., Manchester/UK Commentatore certificato 04.06.10 00:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Agli inizi del Novecento un intellettuale ebreo criticava duramente i sionisti perchè affermava che la creazione di uno stato ebraico avrebbe comportato per gli ebrei che vivevano in altri paesi il sospetto (agli occhi dei non ebrei) di una doppia cittadinanza,di una doppia appartenenza civica e politica.

Tranne pochi nomi noti di intellettuali spesso non si levano grandi critiche verso l'operato di quel governo e lo stato di apartheid dei palestinesi.

Viene il sospetto che anche il nostro ministro degli esteri possa rientrare nella critica fatta sopra.

Riccardo P., San Lazzaro di Savena Commentatore certificato 04.06.10 00:39| 
 |
Rispondi al commento

scusate il cambio di argomento...Giuliani, il sismologo, aveva previsto il terremoto dell'Aquila mentre gli incompetenti della protezione civile non gli hanno creduto.
FUORI SUBITO BERTOLASO!!!!!!

ely . Commentatore certificato 04.06.10 00:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

frattini, un imbecille ministro di un governo di cazzari, con a capo il cazzaro podofilo-drogato. buttiamoli giù, hichos de puta.

giuseppe Picchio, orvieto Commentatore certificato 03.06.10 23:44| 
 |
Rispondi al commento

IL NAZISTA E IL SERVO

02/06/2010

12:09 Barak ringrazia i militari del bliz: "Siamo in M.O. qui non c'è pietà per i deboli"

Il ministro della difesa israeliano Ehud Barak si è recato oggi nella base militare di Atlit (Haifa) per complimentarsi con i membri del commando della marina che hanno preso parte al blitz contro la nave turca. "Avete compiuto la missione che vi abbiamo affidato - ha detto Barak - avete impedito l'arrivo a Gaza della flottiglia. Occorre sempre ricordare - ha aggiunto - che non viviamo nell'America del Nord nè nell'Europa occidentale, ma in Medio Oriente: una zona dove non c'è pietà per i deboli e dove non viene concessa una seconda opportunità a chi non si difende".

11:36 Il ministro degli Esteri Frattini ringrazia Israele

Il ministro degli Esteri, Franco Frattini, ha ringraziato il governo israeliano per la "rapida liberazione" degli italiani che erano stati fermati dopo il blitz alla flotta umanitaria.

Ⓐrzân 03.06.10 23:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non se ne può più!!
ridicoli, ridicoli, ridicoli...fino alla nausea!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.06.10 22:58| 
 |
Rispondi al commento

quando affondiamo la casa dello stronzo?

roberto m. Commentatore certificato 03.06.10 22:54| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
INVECE DI SPARARE DIETRO ALLA FREEDOM FLOTILLIA, PERCHE' NON SPARARE DIRETTAMENTE A FRATTINI E ALLE SUE C....TE!!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 03.06.10 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Una sola domanda: ma se erano in una missione di pace, a cosa servivano biglie di vetro, coltelli, fionde ecc?

Perche' non si dice che Israele fornisce a Gaza 15000 (quindicimila) tonnellate di rifornimenti alla settimana? A Gaza non ci sono bambini che muoiono di fame.
Prima di emettere sentenze, informatevi.

Mino Pin 03.06.10 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei gridarlo al mondo che ogni singolo membro di questo governo non ha nulla a che fare con me, ho i miei difetti ma non sarò mai come questi esseri vergognosi. non voglio che qualcuno mi associ a queste cacche umane. che vergogna.

Giovanni A., Proceno Commentatore certificato 03.06.10 22:39| 
 |
Rispondi al commento

oggi è facilissimo capire, chi è una persona che fa del bene, una persona lodevole di stima e chi ha scelto il lato oscuro della forza, chi ruba chi fotte e imbroglia:
basta vedere da che parte stà questo governo. Scommetto se dovesse tornare chè so, tipo il Dalai lama, in Italia, il governo non lo accetterebbe perchè verrebbe identificato come un terrorista...

Marco Cassani 03.06.10 22:33| 
 |
Rispondi al commento

lo stavo scrivendo nei sottocomenti dell'americano

eh sì! sarebbe una tragedia comica se non ci fossero dei morti di mezzo!

IL COMICO STA CHE LA TURCHIA è UN PAESE DELLA N.A.T.O !

vuoi vedere che 'sta nato non conta più un cazzo?
dopo anni a combatterla ... HO VINTO!
o forse ho perso... in un modo diverso?

cmq il "frattini" è il solito cazzaro del nano!
però pure l'ambronzato c'ha ripensato!!
sembra che negli States ci siano troppi "ebrei"!!

... ma da quando !!!!?????

eh eh eh eh eh !!!! che merdacce !!!


Qualcuno dovrebbe spiegare a questa specie di ministro che non si attaccano navi in acque internazionali. E qualcuno dovrebbe spiegare a quei fessacchiotti che hanno mandato in onda al tg (scusate,non ricordo quale fosse talmente sono tutti uguali) quel bel filmino dove si vedono i pacifisti mentre si armano di spranghe e bastoni (che comunque non sono pistole e mitra...)ma dove si sono dimenticati di inquadrarli in viso stranamente, ma sempre di spalle. A qualcuno a cui funziona il cervello viene il dubbio che sia un video "costruito" per giustificarsi? Ma va?..

nike laos 03.06.10 22:24| 
 |
Rispondi al commento

FRATTINI sarà pure ministro delle vacanze all'estero, ok...ma di QUALE POPOLO???

cioè voglio dire, tornano in patria dei cittadini che dichiarano di essere stati trattati come terroristi e privati di ogni diritto, senza dire che hanno rischiato di morire ammazzati per una missione di pace (una vera, non come l'afghanistan e simili) e lui che fa?

AVVERTE, TUONANDO, ISRAELE CHE GLI CHIEDERA' SPIEGAZIONI!!!

oste, come è il vino????

che essere piccolo e insignificante...
infimo...quasi microscopico...

davide lak (davlak) Commentatore certificato 03.06.10 22:22| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori