L'Italia allo specchio

Studio Aperto sulla sentenza Dell'Utri...
(1:12)
studioapertodellutri.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Dell'Utri è stato condannato a 7 anni in appello, è da tempo senatore per non finire in galera (nominato dallo psiconano e non eletto dai cittadini). Il prossimo grado di giudizio (la Cassazione) non deciderà nel merito, ma solo nella forma. Quindi, nel merito, Dell'Utri è colpevole secondo la Giustizia italiana. Se Dell'Utri rimane in libertà e percepisce lo stipendio e i benefit da parlamentare e il popolo italiano non fa una piega, allora ha ragione Marcello, fondatore, allenatore e suggeritore di Forza Italia, a definire eroe il pluriomicida Mangano. E ha ragione anche Berlusconi a definirci coglioni, e Minchiolini a fare telegiornali sull'assoluzione di Dell'Utri. Per una questione di equità, tutti i carcerati che stanno scontando una pena per condanne fino a 7 anni devono essere rilasciati. Pdl e Pdmenoelle potrebbero organizzare un indulto estivo ad hoc come nel 2006, un'altra legge bipartisan ad delinquentes. Alle prossime elezioni si potrà organizzare una riffa con tutti i nomi dei farabutti rimessi in libertà. Gli estratti diventeranno deputati e senatori della Repubblica. Un Parlamento di ex galeotti, un partito trasversale Gratta e Vinci delle Libertà. Una ideale continuazione del Parlamento attuale ripieno di condannati in via definitiva, in primo o secondo grado o indagati. Qual è il grado di sopportazione di questo Paese? C'è un Paese? Qualcuno è rimasto in casa? Un Paese in cui i giornali parlano di legge bavaglio da mesi quando si sono imbavagliati da soli da anni con interviste in ginocchio al "bibliofilo" Dell'Utri, all'"onorevole" Dell'Utri. Vorrei mandare un messaggio di solidarietà alla Federazione Nazionale Stampa Italiana: "Restituiteci i soldi delle nostre tasse con cui stampate le balle quotidiane e vergognatevi, pentitevi, mettete un cappello a punta con sopra scritto: "Venduti"".
Qualche volta ti domandi se ha senso opporsi al degrado di un popolo (Dell'Utri è solo un sintomo, lo è anche Berlusconi) e cosa fare per risvegliarlo. Ti guardi allo specchio, più vecchio, più incazzato, più disilluso. Pensi a lasciare tutto e andare via. In un Paese civile nel quale un condannato per concorso esterno alla mafia sarebbe allontanato da qualunque carica pubblica. Sarebbe in galera, evitato da tutti. Ricordi Borsellino, che sapeva di essere stato condannato a morte, e ti chiedi chi glielo ha fatto fare. Pensieri così, di chi vede crescere l'indifferenza e l'ignavia degli italiani di fronte a qualunque stupro della democrazia. Gli italiani sono i colpevoli, non tutti, ma la maggioranza assoluta certamente sì. Meritano quello che hanno e forse anche di più.

È disponibile "La colata - Il partito del cemento che sta cancellando l'Italia e il suo futuro".
Acquista oggi la tua copia.


In omaggio il libro: "Tutte le battaglie di Beppe Grillo"

Postato il 30 Giugno 2010 alle 17:11 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1137) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Berlusconi, Dell'Utri, Federazione Nazionale Stampa Italiana, FNSI, Mangano, Marcello Dell'Utri, PDL, Pdmenoelle, Studio Aperto, Vittorio Mangano

Commenti piu' votati


VOTATELO !!!

OTOTOTOT

ARRESTATO UNO DEI NOSTRI MENTRE FILMAVA UNA DISCARICA

MOBILITIAMOCI PER CORTESIA

BEPPEEEEEEE

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/campania/2010/06/sosteniamo-francesco-servino.html

VOTATELO !!!

grattaveltroni evinciberlusconi, perugia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.10 17:23| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 115)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Gli italiani sono i colpevoli, non tutti, ma la maggioranza assoluta certamente sì. Meritano quello che hanno e forse anche di più."

io sono aùoramai ANNI che ho realizzato che il mio vero nemico non è nè B. nè i suoi compagni di merende, e nemmeno la mafia, la camorra, la peste, le cavallette, le carestie, la chiesa...

no, nessuno di questi.

il mio nemico è l'IGNORANZA e la BECERAGGINE DI QUESTO POPOLINO DI INVERTEBRATI.

se non siete d'accordo fatevi un giro nel weekend in una spiaggia affollata a scelta e appizzate le orecchie.
sentirete dei discorsi che con la cultura, la civiltà e l'intelligenza non hanno NIENTE A CHE SPARTIRE...cellulari...ricariche e promozioni...l'abitino griffato, il plasma il calcio e l'anima de li mejo mortacci loro.

itaGliani ANDATEVENEAFFANCULOOOOOooo!!!!

TUTTATTACCATO!!!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 30.06.10 17:21| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 69)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A leggere questo blog, si capisce perche' gli italiani si sono consegnati mani e piedi ad un mercante mafioso e piduista.

Sono un popolo incapace di intendere e volere
...
Perche' l'italiano di destra e' cosi' coglione?

Perche' se l'italiano di destra ascolta Scajola quando dice di avere avuto la casa gratis senza saperlo, egli ci crede, ci crede davvero?

Perche' un finlandese conservatore si sentirebbe offeso a tal punto da andare a bruciare quella casa di merda, se fosse un elettore di Scajola, mentre l' italiano di destra non fa una piega?

Perche' l'italiano si' e il finlandese no?
Perche'?

Perche' l'italiano di destra ha perso il senso del ridicolo ?
---
Perche' l'italiano di destra ha cosi' scarsa considerazione di se' ?

Perche' se ascolta una mezza calza come Brancher, quando dice "io sono una persona semplice, abbiamo perso i mondiali e se la prendono con me..", l'italiano di destra non fa una piega?

Perche' non si chiede "io mi merito questa gente?"

Perche' uno spagnolo reagirebbe in modo completamente differente, pretendendo governanti migliori, o almeno piu' intelligenti, che almeno non facciano figiure di merda?

Perche' l'italiano di destra ha cosi' poco rispetto per se stesso, e non chiede di piu' ?

Perche' ?
....
Perche' l'italiano di destra e' cosi' stronzo ?

Perche' un italiano si' e un inglese no ?

Perche' un inglese non voterebbe mai uno Scajola, o un Previti, o un Cuffaro ?

Perche' ?
....
ah, si', la lega, i leghisti, me li ricordo.

Nei mitici anni 90 nel mio paese, volevano il parco dei celti. Una capanna con un pupazzo con l'elmo e le corna.

Poi hanno puntato in alto, hanno voluto l'aeroporto piu' inutile del mondo.

Intanto la loro padania del cazzo si e' riempita di svincoli, ponti, rotatorie, tangenziali intorno a cascine, centri commerciali pieni di stronzi che votano berlusconi e sbavano per un mega TV a 45 pollici...

ah gia', il loro amore per le "tradizioni"...

patacche.

el picafior
Fabrizio G (el picafior) 30-06-10

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.10 17:34| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 52)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ACI COME LA TELECOM?

---

Beppe aiutaci a tenere d'occhio questa notizia: l'Aci di Milano dopo una serie di dimissioni a catena è stata commissariata da Michela Vittoria Brambilla. In ballo ci sono montagne di milioni di euro in terreni e palazzi e soprattutto c'è la gestione del Gp di Monza di Formula 1.

Indovina chi è stato messo per il momento a capo dell'Aci? Il figlio di La Russa (Geronimo), il compagno della Brambilla e il figlio di un amico intimo di Berlusconi. Quest'ultimo è sia candidato a diventare presidente sia commissario con il potere di decidere quali candidati siano ammissibili in vista delle elezioni del 22 luglio. Ovviamente la lista concorrente è stata fatta fuori e così i concorrenti saranno essenzialmente solo i magnifici 3 amici del nano.

Aiutaci a dare risalto alla notizia, questi si vogliono spolpare anche le ultime ossa dell'Italia. Mi pare di rivivere il caso-Telecom

Link alla notizia

http://sconfini.eu/Cronaca/la-brambilla-commissaria-laci-in-pole-ci-sono-il-suo-compagno-il-figlio-di-la-russa-e-il-figlio-di-fedelissimo-di-silvio.html

Luca Farisi Commentatore certificato 30.06.10 17:27| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 40)
 |
Rispondi al commento


MI SPIACE CARO, MA IO NON CI STO!
Tutti i ragazzi/e del blog non appartengono alla feccia dell'italiota.
Leggo i loro post ogni giorno e avverto: acume, orgoglio, consapevolezza, voglia di rivalersi su chi ha usurpato i loro diritti, desiderio di appartenere ad una nazione migliore.
Quindi: meno seghe mentali e scendiamo in strada, diamo sempre più vita al movimento.
SCUOTIAMO LE MENTI APPANNATE!
Io ce la metto tutta nell'aprire gli occhi a chiunque si trovi a discutere di argomenti di peso con me.
Capita al lavoro, a casa, con i parenti.
Quando li vedo destarsi ed i loro sguardi riacquistano fulgore, mi sento nel giusto, sono fiero di me.
ALLORA ECCO LA STRADA GIUSTA!
Guardate gli spagnoli, i greci: loro hanno le palle, sono giorni che scioperano e non si vogliono sottomettere.
RAGAZZI, NON MOLLATE, FACCIAMO LA STORIA, ACCAREZZIAMO IL SOGNO DI POTER CAMBIARE L'AMBIENTE CORROTTO, LA GLOBALIZZAZIONE ED IL CAPITALISMO CHE CI STA UCCIDENDO GIORNO DOPO GIORNO.
Grazie Beppe, tieni duro perchè NOI CI SIAMO, CI FAREMO SEMPRE SENTIRE E CI METTEREMO PURE LA FACCIA.

Mitja Karamazov Commentatore certificato 30.06.10 18:54| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 39)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, ma va a cagà!!!
Fossimo ancora solo in 3 stronzi a lottare contro QUESTO MAFIOSO, bisogna andare avanti! Pensiamo di farlo cagare addosso con sti post da piagnoni?! TROVIAMOCI TUTTI SOTTO I SUOI UFFICI IN VIA SENATO FINCHè NON SI DIMETTE PIUTTOSTO!!!

ps e chissene fotte di studio aperto, di minchiolini e di tutta sta banda di minchioni, per loro abbiamo tempo!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.10 18:11| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento

Che tristezza il post di oggi.Anche Beppe è stanco e demoralizzato.Come tutti noi del blog e già da tempo. Ogni domenica tocco con mano l'indifferenza e l'ignavia dei miei purtroppo concittadini quando sono al banchetto per raccogliere le firme per i tre referendum dell'IDV. Faccio quello che posso, ma le persone sembrano vivere in un altro mondo, eppure denaro in giro non ce n'è piu, le fabbriche chiudono,ma nessuno si ribella, nessuno si indigna.Quest'uomo malefico ci ha rubato l'anima, ha operato un diabolico incantesimo, la metamorfosi di un popolo.Negli anni '70 non eravamo così, lo ricordo bene. Rimpiango le Brigate Rosse

maria rollo 30.06.10 18:00| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

.... E sono andata a leggermi
nelle varie ANSA e giornali
del signor...

PIER PAOLO ZACCAI , onorevole PDL

(beccato ad un festino a base di coca e trans)

...
Eccone n'alrtro!

Ohhh ... ben inteso ognuno
è libero di andare con chi gli pare
e di infilarsi su per il naso
qualsiasi tipo di merda...
ognuno è libero di
scegliere come darsi botte sui co....jono da solo...

Ma...

andando nel suo sito personale
mi sono sorpresa di vedere nelle foto (da lui pubblicate)
ciò che vuole
far credere di se:

Foto di lui INDOMITO PARACADUTISTA,
Foto di lui TUTTO D'UN PEZZO CHE SI BUTTA DALL'ELICOTTERO,
Foto di lui A FIANCO AL CAMERATA ALEMANNO,
Foto di lui TRA MOLTI SANTISSIMI PRETI,
Foto di lui CHE BACIA LA MANO AL PAPA,
Foto di lui IL GIORNO DELLE NOZZE (oibò... con una donna!),
e infine...
Foto di lui CON IN BRACCIO LA SUA CREATURA....!!!!


MAAAA...
Porco cane,
ti piacciono i trans, ti piacciono e festini a base di coca...

e allora....
NON TI PRESENTARE PER QUELLO CHE NON SEI


COGLIONE !

E BELINATO.


.

ma...

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.10 14:11| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NEL MIO COMUNE SU 5000 VOTANTI POSSIBILI SAPETE QUANTI HANNO VOTATO PERCHE' L'ACQUA RIMANGA PUBBLICA E NON VENGA PRIVATIZZATA???????
IN 150!!SI AVETE LETTO BENE, IN CENTOCINQUANTA, MENTRE GLI ALTRI 4850 SE NE SONO ALTAMENTE SBATTUTI LE PALLE!!!
HAI RAGIONE TU BEPPE, QUESTO PAESE E' FINITO!!!!
E IO HO DECISO CHE NON VOGLIO PIU' COMBATTERE E ROVINARMI IL FEGATO, DA QUESTO MOMENTO SMETTERO' DI PRENDERMELA O DI TENTARE DI CAMBIARE LE COSE IN QUESTO PAESE, NON NE VALE ASSOLUTAMENTE LA PENA, TROPPI COGLIONI RIMBAMBITI CHE SI BEVONO TUTTO QUELLO CHE LA TV GLI PROPINA.
FAN CULO ITAGLIANI!!!

romeo sandri 30.06.10 20:48| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

marcello dell'utri:
mangano un eroe!

ma vaffanculo, brutto verme di un poco onorevole della minchia!

un eroe sono io, che nonostante sia circondato da delinquenti della tua risma, che mi rubano l'ossigeno e gli euro, riesco nonostante voi ad arrivare alla fine del mese senza andare a chiedere ai vostri degni compari ladri i banchieri altri soldi.
nonostante il costante aumento del costo della vita dalle vostre ingiustificate spese io riesco a far vivere la mia disgraziata famiglia nella legalità e nell'onestà.
nonostante per mantenere i vostri ignobili benefit voi togliate tutto ai servizi, tipo scuola e sanità, io non chiedo nulla, e per non chiedere nulla mi privo di qualche piccola soddisfazione che invece mi meriterei, tipo le ferie o l'auto nuova.

io vi odio dal più profondo del cuore, e vi auguro tutto il male possibile, che possiate passare il resto della vostra vita da un'ospedale all'altro, ma di quelli statali, dovendo elemosinare un pannolone pulito!

affanculo voi, i vostri parenti, i vostri amici, gli amici degli amici, e su tutti i vostri cazzo di eroi di merda.

il Mandi Commentatore certificato 30.06.10 19:28| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sentita stamane al bar:
Avete saputo la notizia?
Quale?
Dell’Utri è stato assolto.
Davvero? E chi te l’ha detto?
L’ho sentito ieri al TG1….

Minzoliiiini, mall'anme e chi t’è muort, mi stavi mandando il caffè di traverso…

Franco F. Commentatore certificato 30.06.10 17:15| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi rivolgo a voi e a Beppe: PER CHI VOLESSE ABBANDONARE L'ATTIVISMO DA TASTIERA. E' IN PROGETTO UNA MARCIA SU ROMA CON OCCUPAZIONE DEL QUIRINALE. NON E' UNO SCHERZO. POSSIAMO FARCELA. http://www.facebook.com/notes.php?id=101748583911#!/group.php?gid=129558243751763&ref=ts

Umberto Cortese 01.07.10 12:15| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici del blog, vi riporto estratti della lettera pubblicata da Patrizia Aldrovandi, madre di Federico, sul suo blog.

"Oggi, mentre stavo riposando a casa, è suonato il campanello. Ho aperto la porta e c’erano due ufficiali di polizia che mi hanno “identificata”.
Ho pensato: sarà una delle solite querele che coloro che hanno causato la morte di Federico hanno avuto ed hanno il coraggio di farmi.
Non hanno ancora capito, ho pensato, che queste querele non mi fermano, non mi fanno paura, anzi mi aiutano perchè mi fanno tanta rabbia e mi restituiscono quell’adrenalina che sto purtroppo esurendo e che mi consente di non fare i conti col mio dolore.
Ma questa era una querela diversa, perchè chi si è preso la briga di denunciarmi è proprio la dottoressa Mariaemanuela Guerra, il pm che ha condotto quelle che io ritengo essere le non-indagini fino all’apertura di questo blog.
Non sono bastate due sentenze, le risultanze di tutte le indagini successivamente fatte dal dott. Proto a farle capire che comunque, sia pure in buona fede, gli errori che sono stati commessi durante la conduzione di quelle prime indagini.
Dopo che non si è recata sul posto quella mattina, dopo che non ha sequestrato subito i manganelli rotti, dopo che non ha sequestrato l’autovettura contro la quale si sarebbe fatto male Federico e sulla quale c’era il sangue di mio figlio, dopo tutto ciò adesso vuole da me i danni alla sua immagine.
L’unica cosa positiva è che mi è tornata l’adrenalina per la rabbia di fronte a tutto questo. la rabbia perchè si vuole mettere a tacere la verità, la rabbia perchè si vuol far tacere coloro che denunciano il sopruso e che protestano in modo civile contro l’ingiustizia."
In effetti, non e' stata querelata solo Patrizia, ma una quarantina di cittadini che hanno scritto sul blog di Federico.
Amici del blog di Grillo, possiamo rimanere indifferenti davanti una tale ingiustizia?

http://federicoaldrovandi.blog.kataweb.it/


Umberto Gostoli 01.07.10 04:12| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quale manifestazione contro il bavaglio, Vi ricordo che il primo a tentare di imbavagliarci cominciando dal Web fu proprio il governo Prodi. SONO UN BRANCO DI IPOCRITI!!! Ora i partiti RIDIPINTI DI VARI COLORI ci chiedono di andare a Roma a manifestare!! NO GRAZIE!!
Sono perfettamente d'accordo con Beppe:
"Un Paese in cui i giornali parlano di legge bavaglio da mesi quando si sono imbavagliati da soli da anni con interviste in ginocchio al "bibliofilo" Dell'Utri, all'"onorevole" Dell'Utri. Vorrei mandare un messaggio di solidarietà alla Federazione Nazionale Stampa Italiana: "Restituiteci i soldi delle nostre tasse con cui stampate le balle quotidiane e vergognatevi, pentitevi, mettete un cappello a punta con sopra scritto: "Venduti"."

L'UNICO E VERO NO AL BAVAGLIO E' STATO QUELLO DEL 25 APRILE 2008 IL SECONDO DAY quando tutti i giornali ci hanno snobbato e criticato!
Non ha senso andare a manifestare con una bandiera in mano perchè magari qualche partito ci ha pagato il viaggio in pulman.
Mi piacerebbe vedere le piazze piene di gente normale SENZA BANDIERE che si ribella a questo schifo quotidiano!!!!! Siamo un popolo di servi senza dignità e leggittimiamo personaggi come Berlusconi e tutti i suoi scagnozzi a trattarci come idioti lobotomizzati dalla TV.

serena s., Casalecchio di reno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.10 19:01| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

- FORZA MAFIA! -
di Paolo De Gregorio, 30 giugno 2010

Ringrazio il Fatto Quotidiano per questo titolo di oggi 30 giugno, a tutta prima pagina.
Ho però l’impressione che la pesante condanna d’appello a 7 anni di carcere per Dell’Utri, che ne stabilisce il ruolo mafioso, sia stata accolta quasi con sollievo perché non si è arrivati ad accertare il ruolo dell’imputato nella stagione delle bombe 92-93 e nella “trattativa” Stato-mafia.
Resta il fatto assai imbarazzante che questo signore sia stato, fin dal 1973, collaboratore e sodale del signor Berlusconi, che gli affidò il cuore finanziario della Fininvest, ossia Publitalia, fu cofondatore insieme a B. di Forza Italia, e ciò dimostra, oltre a Mangano “eroe” in forza ad Arcore, che vi fu contiguità stretta tra Berlusconi e la mafia nel tramite di questi personaggi condannati per mafia.
Dopo l’amicizia con il pregiudicato Previti, che B. voleva fare ministro della giustizia, dopo l’amicizia col delinquente Craxi a cui deve il monopolio televisivo, dopo la contiguità con Dell’Utri, dopo più di 30 leggi “ad personam” per evitare i processi che lo riguardano, chi, sano di mente, può pensare che costui sia un perseguitato dai teoremi delle toghe rosse?

Io credo che viviamo in un paese così marcio e corrotto che considera il percorso berlusconiano (vecchissimo intreccio tra affari e politica) come una prassi normale. Normale fare patti con la mafia (vedi Andreotti), normale occupare il potere per il proprio tornaconto economico, e questa tolleranza per il “berlusconismo” non viene dal nulla, ma da 50 anni di falsa democrazia, in cui le élites economiche, il Vaticano, le clientele della politica, il peso di USA e NATO, hanno forgiato la mentalità dei cittadini facendone dei sudditi passivi.
La “nuova cultura”, veicolata dalle TV berlusconiane, ha attecchito su un terreno fertile, concimato da 40 anni di democrazia cristiana, dalle sconfitte di una sinistra a perdere, e le bugie più clamorose, ripetute all’infin

paolo de gregorio Commentatore certificato 30.06.10 18:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

A FEDERICO ALDROVANDI GLI HANNO SPAPPOLATO I TESTICOLI A FORZA DI CALCI E LA TESTA FRACASSATA SUL SELCIATO !! E HANNO PURE DETTO CHE SAREBBE MORTO ANCHE A CASA DANDOSI DEI CALCI NELLE PALLE DA SOLO !!

DOMANI TOCCHERA' AI VOSTRI FIGLI E AI VOSTRI NIPOTI !!

robert langdon 01.07.10 12:15| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

sapete come è caduto il muro di berlino???
ci sono voluti anni anni e tanti anni, ma all inizio c erano 500 persone in una citta'(nn ricordo quale) che una volta a settimana scendevano nelle strade per protestare, passando settimane , mesi , anni le 500 persone diventarono migliaia e poi decine di migliaglia in tutto il paese per protestare contro il regime, fino a che la polizia nn poteva piu tenerli sotto controllo!! loro hanno rovesciato un regime militare!! si potrebbe fare lo stesso iniziare a scendere per le strade di ogni citta' constantemente, all inizio saremo magari solo un centinaio per citta ma poi aumenteremo perche la maggior parte degli italiani è stufa di tutto questo, anche se lo accetta passivamente!!

questa è una mia idea !!
SE A QUALCUNO INTERESSA SI PUO APRIRE UNA DISCUSSIONE QUI NEL BLOG E PARLARNE!!

NN CAMBIEREMO MAI L ITALIA SOLO A PAROLE!!

alessandro d., ancona Commentatore certificato 30.06.10 23:27| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sinceramente mi sono stancata di incazzarmi. Sono stanca di cercare di far capire a gente che sembrava normale fino all'arrivo di Berlusconi che le sole cose che ha fatto da quando é entrato in politica sono state passare da un quasi fallimento delle proprie aziende all'essere ricco sfondato e sfuggire alla giustizia facendosi confezionare leggi ad hoc dalle scimmiette incapaci che ha promosso in parlamento per simpatia personale, per amicizia o per far pagare agli italiani parte delle parcelle dei propri avvocati , mentre ha lasciato mano libera a tutti i delinquenti d'alto bordo di stuprare la nazione Italiana lasciandola col culo per terra. L'unica risposta che ottengo é l' essere tacciata d'invidia. Al mio compagno va anche peggio dato che viene tacciato di comunismo da gente che sa benissimo che invece è sempre stato di destra ma non riesce più a votarla da quando c'è Berlusconi. Alla fine rispondo che io sto bene, sono una privilegiata faccio il medico e la mia categoria paga in minima parte le scelte scellerate dei vari governi. Ho un compagno ingegnere, e in due guadagnamo abbastanza da poterci permettere anche il superfluo e ai nostri figli non facciamo mancare nulla. Perché devo farmi il sangue amaro per cercare di far capire alla gente che lo stato sono loro e che tutto quello che viene sottratto allo stato in termini di evasione fiscale o che fa lievitare i prezzi delle cosa a causa della corruzione e del malaffare imperante va a loro discapito. Perché devo essere io a cercare di spiegargli che il lavoro, la casa, la salute e la scuola sono dei diritti inalienabili e non dei favori cui rendere grazie al potente di turno? Vivrei sicuramente meglio se me ne fregassi e approffittassi delle opportunità di delinquere senza pagare fio che il migliore governo che l'Italia ha avuto dalla creazione dell'Universo mi serve su un piatto d'argento. Anche ai miei figli non sfugge il fatto che l'importanza dell'essere onesti ha assunto i connotati di una leggenda

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.10 18:51| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

era finita da pochi anni la guerra quando sono nata. euforia? gioia per la ritrovata libertà? voglia di godersi la democrazia negata per tanti anni?
no, fin da piccola ho percepito sempre, in ogni strato sociale un'odio sordo, uno scontento serpeggiante come un fiume carsico, una sensazione come di un espoprio perpetrato da una minoranza contro una maggioranza.
gli italiani, il "popolo", rimpiangevano il loro capo, quello che pensava a tutto lui, quello che faceva arrivare i treni in orario, provvedeva alla loro sicurezza con un ferreo stato di polizia, vendeva sogni di imperi, e costruiva scuole, strade, case.
non sono serviti a niente 30 anni di mamma dc, quella che trovava un lavoro, finto e fisso, a tantissimi elettori, quella che "mangiava, ma faceva mangiare" chiudendo un occhio su irregolarità e ruberie, che distribuiva piuttosto equamente ricchezza e denari pubblici, ma con stile, con attenzione e misura, perchè ancora l'onestà era un valore.
la nostalgia, il sentimento di vendetta ha covato per anni il suo uovo di serpente.
le tv dite? sono loro la causa di questo sfacelo odierno?
no, loro sono solo le stampelle, dove si è facilmente appesa la voglia di rivincita di una maggioranza contro il "sopruso" di una piccola minoranza, giovani che hanno combattuto e perso la vita sulle montagne, per regalare perle ai porci.
ne valeva la pena?
hai ragione beppe, anche adesso, non ne varrebbe la pena. ma la speranza è sempre l'ultima a morire e se tanti gettano la spugna e riparano verso altri lidi più civili, molte "cape toste" rimangono qui a continuare la battaglia.
chi può li aiuti!

liliana g., roma Commentatore certificato 01.07.10 14:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo tutti complici...quando votiamo...quando ci facciamo raccomandare...quando guardiamo la tv...quando idolatriamo i calciatori...

Davide R 30.06.10 18:46| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Le mani della ndrangheta su Milano: 15 arresti Sgominato un clan Strozzava gli imprenditori
---- grazie sig, Maroni ------
Dino Martino
--------------------------------------------------

Sono già iniziati i provini per Zelig e nessuno mi dice niente?

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.10 12:49| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA VITA DEL BUON CONTRIBUENTE(SECONDO TREMONTI)

Ogni giorno ti svegli e ti organizzi per contribuire alla manovra.
-Sotto la tua casa c'è un casello con pedaggio, a piedi o in auto non fa nessuna differenza.
-Ti rechi alla prima ricevitoria e ti giochi dai 2 ai 10 euro per contribuire alle missioni all'estero(è sottinteso che non vincerai mai).
-Se sei motorizzato ti fermi alla prima pompa di benzina con il prezzo del carburante più alto per dare una mano ai petrolieri.
-Se usi i mezzi pubblici, nel momento in cui acquisti il biglietto paghi un aumento improvvisato a tradimento.
-Se in casa hai consumato meno ed hai salvaguardato l'ambiente, la somma che hai risparmiata ti verrà trattenuta nella bolletta successiva con l'aumento dell'energia.
-Se vai al mare c'è pericolo che la spiaggetta a cui eri affezionato è passata di competenza al demanio regionale che l'ha venduta ad un privato che ti chiede un ingresso di 20 euro.
-Se vai a chiedere un prestito in banca per la tua impresa, anche se solida, ricevi un bel calcio in culo perchè tremonti ha detto che il risparmio è la forza dell'Italia per cui le banche risparmiano preferendo giocarsi i soldi in borsa e fare utili.
-Se vuoi iscrivere tuo figlio a scuola, meglio la privata a pagamento che la statale depauperata.
-La regione ha sforato il patto di stabilità che so per la sanità corrotta o gli assessori troppo esosi? Tranquilli ci pensa il contribuente che pagherà volentieri l'aumento delle aliquote.
-Vuoi incentivare l'energia verde, pannelli solari o pale eoliche? Sono cazzi tuoi.

Alla fine della giornata il perfetto contribuente torna a casa salassato accende la tv e vede di nuovo tremonti che dice:'l'economia Italiana è solida perchè fondata sul risparmio'
E' vero governo ladro te li sei presi tutti i miei risparmi.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 01.07.10 15:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

1 Luglio - NO BAVAGLIO DAY
***************************

Roma, piazza Navona ore 18
Milano, piazza Cordusio ore 18.30
Torino, piazza Castello ore 16
Padova, piazza Delle Erbe ore 18
Bolzano, piazza del Grano ore 18.30
Caserta, piazza Dante ore 17
Grosseto, piazza Dante ore 18.30
Arezzo, piazza San Francesco ore 11.30
Mantova, piazza Mantegna ore 17
Cagliari, Palazzo di Giustizia ore 17
Lecce, Porta Napoli ore 18
Cuneo, corso Nizza ore 15.30
Modena, Giardino Ducale ore 19.30
Cosenza, piazza XI Settembre ore 18
Ascoli Piceno, piazza Arringo ore 17 – L’evento qui
Catanzaro, piazza Grimaldi ore 17
Imperia, piazza De Amicis ore 18
Salerno, piazza Portanova ore 17
Lucera (Foggia), piazza Duomo ore 18
Trieste, piazza Unità D’Italia ore 18
Palermo, via Generale Magliocco ore 16.30
Bari, Piazza Prefettura ore 19.30
Parma, piazza Garibaldi ore ore 20 in corteo fino a piazzale della Pace
Conselice (Ravenna), Notte Bianca a partire dalle 20
Londra, Davanti Bbc

Parigi, Scalinata dell’Opera Bastille ore 18.30 – L’evento qui
Da Napoli pullman per Roma con ritorno in giornata chiamare il 327 547 3969


Promuovono
FNSI, Popolo viola, Cgil, Arci, Libertà è Partecipazione, Agende Rosse e altri

http://violapost.wordpress.com/no-bavaglio-day-1-luglio/

Paola Bassi Commentatore certificato 01.07.10 10:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Azione di guerriglia mediatica.

Questa puntata di Matrix dove parla Gioacchino Genchi era sparita subito dopo la sua messa in onda. Di lì a poco Mentana viene cacciato da Mediaset.

Adesso potete trovarla a questo indirizzo:

http://vimeo.com/12882029

Votate per dare maggiore visibilità.

nonsolopietre nonsolopietre, sardegna Commentatore certificato 01.07.10 10:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Non ci abbandonare caro Beppe, ci resti solo tu e pochi altri e qui siamo in tanti, solo troppo disorganizzati per essere notati e far sentire la nostra voce. Mi faccio il culo ogni giorno per smuovere gli addormentati intorno a me, e ogni sera sono esausto ed amareggiato. La tentazione di mollare è grande. Però per fortuna ciò che vedo non sono solo menti fasciste, più spesso noto solo senso di impotenza, approssimazione, ignoranza. Ci serve un'azione più visibile, gran parte degli italiani sono ipnotizzati dalle tv del criminano e non hanno internet. Sono in tanti quelli che mollano gli ormeggi sommersi dal senso di impotenza facendosi ingoiare dal blob, rassegnati e impigriti. Ci vuole un megafono piu vasto di internet, non so.. una tv...bisogna lanciare i volantini con gli aerei, bisogna staccare la spina al PD comatoso che impedisce all'opposizione democratica di emergere, bisogna che le forze democratiche si uniscano per la liberazione nazionale: Grillo Santoro Travaglio Guzzanti, Saviano, Fo, Di Pietro, Vendola... Cazzo chiamatevi al telefono e coalizzatevi, mettete su qualcosa insieme, non so.. un fronte di rinascita democratica. Poi tornerete ai vostri lavori, ma ora non ci abbandonate! Condivido l'"ognuno conta uno", è uno slogan fantastico, ma va preparato il terreno su cui deve attecchire, qui abbiamo il dovere di far crescere il nostro popolo, che è sempre stato servo, ingannato e immaturo. E per crescere e cominciare a camminare da solo il bambino ha bisogno per un po' di essere guidato. Siamo in tanti, cazzo, aspettiamo solo che qualcuno che ha visibiità inneschi la scintilla. Io sono uno psicologo, sarei felice di parlarti un po' delle dinamiche inconsce dei gruppi. Bion ha scritto cose illuminanti... Ci sarebbero tanti spunti di riflessione e chissà che non si riesca a trovare qualche idea rivoluzionaria! Non ci abbandonare Beppe!

Alessandro R 30.06.10 21:01| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

E Dell'Utri è senatore da molto.

E' mafioso?
Certo che lo è, come lo sono TUTTI i siciliani.

Nel senso che vorrei proprio vedere qualche siciliano che non conosca un mafioso o un picciotto, e che lo tenga caro perchè, non si sa mai, "può venir buono".

******************************************************************

Ecco la più grande stronzata mai letta su questo blog: TUTTI i siciliani sono dei mafiosi.

Ebbene, io sono siciliano e non ho nulla da spartire con i mafiosi, i miei famigliari non hanno legami con i mafiosi. Noi non paghiamo il pizzo e non votiamo per il PDL.

Adesso spiegami il perché, GRASSI M.

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 01.07.10 00:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Cari Grillo & C, sono pienamente d’accordo con quanto affermato in questo filmato di studio aperto: chi s’accanisce contro il Berlusca ed i suoi più stretti collaboratori, non solo, non pagherà mai per questo ma, addirittura, indipendentemente che gl’attacchi siano giusti o sbagliati, verrà sempre ben riPAGATO per il solo fatto d’averlo fatto!!

mimmo ruggero (ruggire), milano Commentatore certificato 30.06.10 18:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Un grande De Magistris su la 7 con Telese la Costamagna... parla di stragi e dell'utri alla grandissima!!!
quagliarello all'angolo come un pugile suonato...

ATTACCHIAMO CAZZO, ATTACCHIAMO QUESTI INFAMI!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.10 21:08| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Sig.Grillo,
sono perfettamente d'accordo con lei, con l'analisi fatta del popolo italiano, un popolo narcotizzato ormai da troppo tempo. Credevo che fossimo solo noi meridionali,(non tutti s'intende), per la storia che ci appartiene ad essere così indifferenti a tutto ciò che succede intorno a noi, (al napoletano l'unica cosa che potrebbe smuoverlo sarebbe un'eruzione del Vesuvio, quindi tutto il resto, "è cos e nient!"), però mi rendo sempre più conto che l'Italia vuole questi malfattori. Però le chiedo vivamente di non scoraggiarsi,perchè grazie a lei e a tutte le persone che collaborano nella realizzazione di questo sito, l'Italia, quella sana, quella giovane negli ideali, quella del cambiamento, ha un punto di riferimento, una luce, una speranza. Il Movimento a Cinque Stelle ne è una testimonianza concreta. Io ringrazio tutti quelli che si adoperano per il bene comune. Non ho la vocazione politica, altrimenti mi sarei schierata da subito insieme ai suoi candidati, però sono una "giovane" insegnante precaria, che a suo modo, lotta per "formare" menti pensanti.
Auguro a Lei, al suo team, a me e a tutti gli uomini e le donne di buona volontà di continuare a fare un egregio lavoro per il nostro interesse e per quello dell'Umanità, sperando di non rimanere a questo mondo in via d'estinzione, soli insieme ai moscerini!
Grazie!

Daniela Balestriere 01.07.10 12:06| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perche' il padano e' cosi' coglione ?

Perche' ha una memoria cosi' labile e la dignita' di un'ameba?

Un giorno ti fa una pippa colossale sul federalismo, sul centralismo, sulle regioni virtuose, sui comuni virtuosi, sulla lira padana, sulla necessita' di risparmiare, sulla battaglia di lepanto, sul partitismo, sui rossi buonisti, ecc....

E poi il giorno dopo gli fai notare che il figlio del capo, un PERFETTO IMBECILLE, un FESSO TOTALE, segato TRE VOLTE alla maturita', e per di piu' alle scuole private che e' tutto dire, un FESSO che nessuno vorrebbe nella propria azienduccia, meglio assumere un marocco o un albano che costa di meno, vero, ecco gli fai notare che il FESSO e' stato candidato in un comune del menga, ecco il leghista e' come se si spegnesse! PUFF ! zero reazione! Morto ! Non fa una piega! Non c'e' campo !

Perche'?

Perche' un separatista basco, o qualsiasi COGLIONE che vuole l'indipendenza del suo staterello di 3 metri quadrati, non accettrerebbe mai un RACCOMANDATO nel suo comune, mentre il padano si' ?

Perche' il padano si' e un uomo normale no ?

Perche'? Perche'?

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 01.07.10 09:25| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

taricone è morto!
mi dispiace!

ma adesso i TG hanno rotto i coglioni, sono due giorni che intervistano anche i cani ed i gatti!

non è morto uno statista, un premio nobel o un presidente!
è morto un poveraccio che la metà degli italiani manco sapeva chi era, e l'altra metà non gliene fregava un cazzo!

ci avete rotto i coglioni, merdacce nanodipendenti!

di cose serie non se ne parla, vero?

per esempio dei morti di viareggio, o delle centinaia che crepano tutti i giorni nelle guerrette per il mondo causa oro nero, oppure di quelli che ci lasciano le penne nelle fabbriche, magari della mercegaglia, che il diavolo se la pigli?
quelli non sono morti?

mavaffanculovà!

(oggi sono "leggermente" irritato)

il Mandi Commentatore certificato 30.06.10 20:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Premetto che non mi piace l'autocommiserazione.
Non mi piacciono le geremiadi.
Questo post e alcuni commenti che ho letto hanno il sapore della sterile lamentazione, della rassegnazione.

Mi pare fosse Epitteto (vado a memoria)
colui che disse.

"E' inutile strapparsi i capelli
davanti a un problema, come se la soluzione
al problema fosse la calvizie".

Penso invece che sia un preciso dovere
civile e morale cercare di unire tutte
le forze "sane" di questo Paese, quelle
che hanno capito in quale baratro
di sottocultura,corruzione e distruzione sistematica delle conquiste civili siamo precipitati, al fine di raggiungere quello che in questo momento è l'obiettivo più importante:

Ripristinare la legalità e fare piazza pulita
dai pregiudicati e dai corrotti che infestano
il Parlamento.

Se davvero vogliamo salvarci abbiamo il dovere
di superare le divisioni e provare a far convergere i tanti movimenti (Movimento 5 stelle, Popolo Viola, Italia dei Valori) in un unica forza capace di rovesciare questa disastrosa situazione.

C'è poco da fare: l'unione fa la forza non è solo un modo di dire.

A un nemico comune bisogna contrapporre un fronte unico.

Secondo il mio personalissimo, modesto parere
in questa fase storica ci sono due persone in grado di rappresentare l'antiberlusconismo:
Nicky Vendola e Antonio Di Pietro.

Namastè!

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.10 22:11| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

pensate alla figura che stiamo facendo verso i nostri partners europei con le ELUCUBRAZIONI di un povero ritardato mentale nonchè IMBECILLE a capo della banda dei ROMALADRONA,il soggetto sostenuto da altrettanti idioti montanari e di pianura,munti brutalmente proprio dalla banda dei ROMALADRONA,fa le REGALIE ad un povero vecchio bavoso con pendenze penali deficiente,altrettanto rincoglionito.Ma che abbiamo fatto di male per avere questi PARASSITI che ci rappresentano,potremo mai LIBERARCENE? se i soggetti che li sostengono (montanari ignoranti,gente di pianura xenofoba)non CREPANO per liberarci finalmente da questa iattura.

emi f., voghera Commentatore certificato 01.07.10 19:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E' STATO CANCELLATO QUELLO DELLE 18:14. LO INVIO DI NUOVO.

===== Analisi del post: 28-giugno-2010 = Passaparola
(effettuata: 30-06-2010 18:10)

742 = numero totale commenti indicato sul blog
689 = numero commenti da me conteggiati (346 commenti principali, 343 sottocommenti)
92.86% = percentuale commenti conteggiati rispetto al numero commenti indicati sul blog
165 = numero nick unici presenti (hanno immesso almeno un commento)
18 = numero di nick che hanno immesso almeno 10 commenti
319 = numero di commenti complessivi immessi dai nick precedenti
====> 10.91% di nick hanno prodotto il 46.30% dei commenti

Lista dei nick in ordine decrescente di commenti prodotti. Viene riportato il numero complessivo di commenti e tra parentesi i commenti principali:

1. manuela bellandi = 43 (8)
2. viviana v., Bologna = 37 (22)
3. Magic Lenin (? ? ? ? ?), Roma = 27 (6)
4. francesco folchi, roma = 19 (6)
5. Alex Malnar = 18 (5)
6. sandro m., san vincenzo (li) = 17 (11)
7. Paola Bassi = 17 (8)
8. Max Stirner = 16 (8)
9. il fatto (quotidiano), Roma = 15 (12)
10. mario l., bari = 15 (15)
11. Solo Di Passaggio Sulla Terra, A Casa Di = 13 (2)
12. pippogaribaldi = 13 (7)
13. Gennaro Giugliano, Napoli = 13 (13)
14. Gian Franco Dominijanni ( domini) = 12 (3)
15. silvanetta* . = 12 (5)
16. Franco F. = 11 (5)
17. Grassi M. = 11 (1)
18. Padania Stato Sovrano = 10 (0)

19. Walter C. = 9 (0)
20. Giuseppe V. = 9 (3)
21. *Antonio Cataldi. (capisc'a me) = 9 (6)
22. Eduardo Dumas ( edu latino), milan = 9 (5)
23. Maria Addolorata In Cardone = 9 (4)
24. Lalla M., Arezzo = 8 (6)
25. Pietro T. = 8 (8)
26. Girasole di Giugno = 7 (0)
27. Carlo Carli - = 7 (6)
28. Sereno Despero, Nuova Città = 7 (1)
29. liliana g., roma = 7 (1)
30. Alex Scantalmassi = 6 (3)

carmine d4 Commentatore certificato 30.06.10 23:54| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco,

bravo Beppe, questo popolo di merda non ti merita, manda tutti affanculo e goditi la vita. Tieni presente che se si torna a votare questi votano ancora il nano. Il popolo e' peggio (molto peggio) di quelli che lo governano.

Popolo! Si na' munnnezza!

TORO S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.10 17:29| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo!

Hai fatto un bel Blog!

Adesso Vai Avanti con le cose!

Ma chissenefrega di Dell'Utri e del Berluska!

Non cambiare strada!

LA VERITA' AL PRIMO POSTO!

VERITA'--> LIBERTA' ----> GIUSTIZIA

E avanti cosi!
Non c'è un Kaiser d'altro da fare!

Ti sei rotto i coglioni!
E' una verità anche quella!

OK cosi!

DIAMOCI OBIETTIVI IMPOSSIBILI!!!

GLI UNICI REALIZZABILI OGGI IN ITALIA!!!

Grazie.
CIAO!


Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.06.10 19:05| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ed ecco che entrano in campo il dino ed il rozzo che si contendono l'ambito premio di COGLIONE dell'anno, chi si aggiudicherà il mongolino di pontida d'oro e chi la trota con l'elastico?
La gara si fa sempre più avvincente stronzaggine dopo stronzaggine, da notare le bocche, pratiche nell'ingoio fecale, degustare l'ambrosia colante dal pannolone dello spastico di pontida e come voracemente pregustano lo smegma della cappella del pedomafionano di arcore, chi riuscirà ad ingurgitarne di più aggiudicandosi il primo premio, il rozzo o il dino ?

FORZA ROZZO
FORZA DINO

AHAHAHAH AHA AH AHA HAHA AHHA AHA HA HAHA HA AHAH A HA HA HA HAHAHAHAHA HA HAH AHHH HAHAHA HHH AHAHAH AHAHAH AHAHAHAHAH AHAH AH AH AHA HAHAH AHAH AH AHAHAHAHAHAHAHAH

Indiano Metropolitano Commentatore certificato 01.07.10 11:24| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OGGI,30 GIUGNO 2010.

UNO CONTA UNO.

Terzo annuncio.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.10 17:20| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori