Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Centrali nucleari domani, scorie nucleari oggi


Lannes.jpg
Se talvolta le mie domande sembrano retoriche è perché sono ottimista. Il nucleare in Italia non c'è ancora, ma le mafie si e le scorie pure. Chi denuncia finisce sotto scorta nei casi più fortunati.
""Nel Paese con le più potenti mafie del mondo chi gestirebbe le scorie? (Beppe Grillo)" Chi "le gestirebbe"???? CHI LE GESTISCE! Gianni Lannes, giornalista sotto scorta per aver scoperto come LO STATO smaltisce le nostre scorie nucleari." Paolo Cicerone, ★★★★★

9 Giu 2010, 22:38 | Scrivi | Commenti (17) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

non sò come fare diversamente, scusatemi. vorrei avere il nome e cognome di quell'atleta, campione di box, che ha aperto a napoli una palestra(grazie al comune)per raccogliere i bimbi dalla strada. non possono pagare la bolletta della luce e vorrei contribuire inviando quello che posso, contattandolo via facebook per avere un numero di conto o postepay. potreste aiutarmi voi ad individuarlo ? vi ringrazio anticipatamente, Enrico

enrico nogherotto 31.07.10 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno a più riguardo di nessuno!!! Tutti lucrano dove possono, cercando di fregare (rubare) al prossimo senza pietà, per realizzare il massimo dei profitti solo per loro stessi! Anche mio fratello e sua moglie russa mi hanno fregato con biechi sotterfugi anche la parte ereditaria che mi spettava di diritto e come se non bastasse mi hanno minacciato di venire a sbudellarmi.... e anche di più: è tutto descritto nel sito web www.menghi.eu

Graziano Menghi 18.06.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento

http://www.inviaggiocongeniuscard.it/progetti/un-viaggio-per-non-smettere-di-studiare

Michele FilanninoGiàPresente, Barletta Commentatore certificato 14.06.10 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Mia figlia oggi sul tema di italiano scrivera' delle ''scorie radioattive'' mafia inclusa
sono orgoglioso di lei...

LILLO ZAGA, turin Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.10 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Ho caricato il video "La scoria infinita"su

http://www.megaupload.com/?d=6263SQWM

Passate parola!

Angelo X 10.06.10 20:47| 
 |
Rispondi al commento

"Se talvolta le mie domande sembrano retoriche è perché sono ottimista." (Beppe Grillo)

Lo so, lo so ;)
Ho solamente approfittato del post per fare in modo che la questione non venga dimenticata, ma soprattutto per fare in modo che Lannes non venga isolato, ci stanno provando in tutti i modi.
Più gente sa e più viene ricordata questa gravissima questione, più il rischio che rimanga isolato (e poi colpito) si affievolisce.
Grazie del post.

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.10 17:04| 
 |
Rispondi al commento

...quello che dici è il futuro del business sporco del terzo millennio...ovviamente tutto deve essere fatto in trincea...di nascosto...quando lo sapremo come sempre sarà troppo tardi...:-(

Siro ., Squinzano Commentatore certificato 10.06.10 16:30| 
 |
Rispondi al commento

noto che anche qua c'è poco interesse sulla faccenda...

fabrizio ponzetta 10.06.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Noi sardi ci stiamo ancora interrogando:Che fine hanno fatto le scorie radioattive della MAddalena' Per far posto al G8 delle piovre!?!

giovanna m. 10.06.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento

18/06/2010 ore 17:30

Per la serie "Legalità e Giustizia", nel salone di rappresentanza di Palazzo Tursi, Via Garibaldi - Genova

Antonella Beccaria intervista Gianni Lannes, giornalista investigativo ed autore del libro:

Nato: colpito ed affondato (la tragedia insabbiata del Francesco Padre)

Introduce la nostra Manuela Cappello (Consigliere Comunale indipendente)

L'evento sarà trasmesso in diretta in streaming sul nostro canale:

www.livestream.com/amicidibeppegrillogenova

http://www.meetup.com/AmicidiBeppeGrilloGenova/

Paolo Bottaro, Savignone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.10 10:00| 
 |
Rispondi al commento

vorrei tanto sbagliarmi ma penso che i rifiti radiottivi abbiano gia deciso dove metterli, in africa

ivan g 10.06.10 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Cicerone....:)

Questa sarà la Madre di tutte le battaglie.

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 10.06.10 08:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sempre pensato che se avessimo costruito le centrali nucleari in Italia non avremmo avuto problemi per lo smaltimento delle scorie xke la mafia avrebbe trovato qualche posto sicuro in fondo al mare. Mi fa piacere notare che non mi sbagliavano, anzi ci avevano già pensato.
Ovviamente nessuno ascolta questo giornalista xke dice cose troppe pericolose, ma non dice cazzate evidentemente. Perchè se spari le bufale la mafia non ti minaccia e lo stato non ti mette ipocritamente sotto scorta.
http://carloruberto.blogspot.com/2010/05/si-dice-nuculare.html

Carlo Ruberto 10.06.10 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Il Giornale on-line di Gianni Lannes http://www.italiaterranostra.it/?p=5063 articolo e video "LA SCORIA INFINITA"

Pagina Facebook http://www.facebook.com/group.php?gid=106231718360&v=wall&ref=ts

Pagina Facebook dedicata al libro di Gianni Lannes http://www.facebook.com/group.php?gid=286060880020&ref=ts

Fabio T., Apricena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.10 01:43| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
PIU' MAFIA PIU' SCORIE E SE SAI TI FANNO TACERE,CHE BEL PAESE......
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 09.06.10 23:14| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori