Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Partiti a fine di lucro


Partiti a fine di lucro
(01:02)
partiti.jpg

I partiti chiedono sacrifici ai cittadini, ma nessuno ha chiesto sacrifici ai partiti. Non domandarti cosa può fare il partito per te, ma cosa puoi dare con le tue tasse al partito. La politica è l'unico settore improduttivo in continua crescita di fatturato. Nel 1993 il finanziamento pubblico ai partiti fu abrogato con un referendum con il 90,3% dei voti, ma un partito può vivere senza soldi? I partiti, che godono del vantaggio di occupare il Parlamento, hanno legiferato negli anni per riparare al referendum. Tutti in coro, senza distinzioni ideologiche nel nome della forchetta, il vero simbolo del Parlamento. La parola finanziamento viene sostituita dal termine, molto più elegante, "rimborso" per depistare i cittadini. Nel 1999 la legge 157/1999 introduce fondi per elezioni a Camera, Senato, Parlamento Europe e Regionali con un massimo complessivo per Camera e Senato di 193.713.000 in rate annuali per legislatura. In caso di elezioni anticipate si interrompe il "rimborso".
I partiti hanno però spese che noi umani non possiamo neppure immaginare e modificano la normativa nel 2002 con la legge 156/2002 che porta il monte premi per il Parlamento a 468.853.675 euro e riduce all'1% (dal 4%) il quorum necessario per ottenere il rimborso. I partiti, il cui organo più sviluppato è sempre stato lo stomaco, non si fermano qui.
Nel 2006, la legge 51/2006 introduce il doppio rimborso in caso di elezioni anticipate. Il rimborso vale per tutti e cinque gli anni di legislatura, anche se interrotta, e si cumula al rimborso della legislatura successiva. Per le elezioni politiche del 2008 il Pdl ha maturato il diritto a 206.518.945 euro, il Pdmenoelle 180.418.043 , la Lega 41.384.550 e via rapinando tutti gli altri partiti (ogni rimborso va sommato al residuo delle elezioni del 2006, quindi circa la metà). Il costo dei partiti, esclusi gli stipendi ai vari eletti, si avvicina alla somma di un miliardo di euro se si sommano i rimborsi per la legislatura corrente, la parte di quella passata comunque retribuita, le elezioni europee e quelle regionali.
Il MoVimento 5 Stelle ha partecipato alle elezioni Regionali, ha ottenuto 500.000 voti in cinque Regioni, si è autofinanziato con 40.000 euro, ogni voto è costato 0,08 euro, ha RIFIUTATO 1.700.000 euro di "rimborso" elettorale. Ha dimostrato che si può fare politica senza derubare i cittadini. I partiti a fini di lucro prima di chiedere sacrifici rinuncino ai "rimborsi" elettorali altrimenti, ma è solo un eufemismo, vadano tutti a fanculo!

È disponibile "Il Nucleare non è la risposta".
Acquista oggi la tua copia.


In omaggio il libro: "Tutte le battaglie di Beppe Grillo"

10 Giu 2010, 18:07 | Scrivi | Commenti (777) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Scusatemi ma mi sembra di vivere in una specie di realtà parallela dove tutto và all'incontrario, non capisco, non mi stò ancora rendendo conto .... ma come possono delle persone che oggi vengono chiamati "politici" guadagnare centinaia e centinaia di migliaia di euro all'anno ed avere la faccia tosta di dire a chi se là stà passando male "tenete duro e continuate a fare sacrifici.." ( è dove sono i vostri di sacrifici?? fatemi vedere.. ), mi sembra come la barzelletta di "Armiamoci e ANDATE" solo che prima era una barzelletta !
Come possono dire di capire i bisogni dei tanti e della povera gente quando non sono mai stati poveri o bisognosi e continuano a guadagnare cifre da capogiro senza volere cedere niente nemmeno di fronte alla possibilitò di una banca rotta dello stato. Tutto questo solo perchè sono stesso loro che si fanno le leggi a misura. Basta con le leggi, di leggi ce ne sono anche troppe E' LA GIUSTIZIA CHE MANCA !

Marco C., Napoli Commentatore certificato 18.05.12 01:53| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO LE TUA URLA SI SENTONO PER L'INTERA NAZIONE, MA SONO INTONATE PERCHE' CONDIVISE E ASCOLTATE, SPERIAMO CHE TU PIU'DEGLI ALTRI RIUSCIRAI AD ELIMINARE FINALMENTE TUTTI GLI SPRECHI CHE LA POLITICA CI AFFIBBIA, GLI ITALIANI NON VOGLIONO PIU' I PARLAMENTARI COSTOSI E FALLIMENTARI, NON CI SONO PIU' SOLDI PER FINANZIARE I PARTITI E POLITICI CON I LORO VITALIZI. UNA POLITICA CHE FALLISCE DEVE ANDARE A CASA DEFINITIVAMENTE, NON CAMBIARE LE CARTE DEL GIOCO, SCAMBIANDOSI LE POLTRONE, UN GIOCO DURATO 50 ANNI ADESSO E L'ORA DEI GIOVANI. BASTA CON VECCHI SUPER PAGATI E SUPER PRIVILEGIATI PER DIRE SOLO CHIACCHIERE E INGROSSARE I PROPRI PORTAFOGLI.L'EUROPA NON CI DA CREDIBILITA' PERCHE' NON SIAMO CAPACI DI FARE VERE RIFORME NON GIRARCI ATTORNO, PER ESEMPIO LA GIUSTIZIA, LE FORZE DELL'ORDINE, IL GRANDE PROBLEMA DELL'IMMIGRAZIONE, IL GRANDISSIMO PROBLEMA DELLA DISOCCUPAZIONE DEL MEZZOGIORNO, E LA GRANDE PROBLEMATICA DI STIPENDI PIU' BASSI DELL'EUROPA.COME FAREMO A FAR RIPRENDERE L'ECONOMIA, SE SI PARLA SOLO DI POLTRONE E POTERE INDIVIDUALE????????????? IL BENE COMUNE CHE FINE HA FATTO???????????? E' ORA DI SMETTERLA, LE VOSTRE BUGIE LE HANNO CAPITE PURE I BIMBI DI POCHI ANNI LA GENTE NON VI ASCOLTA VI VUOLE A CASA, E SENZA VITALIZI.............

cutone guido 11.05.12 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo wird jetzt auch in Niederbayern gelesen.

http://rundertischdgf.wordpress.com/2012/05/05/beppe-grillo/

rundertischdgf 05.05.12 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Non intendo sicuramente dare consigli ma espongo una idea che pur se elementare non mi sembra che alcuno abbia fatto emergere anche se attualmente siamo gestiti da "tecnici".
Vari anni fa lo Stato impose ai singoli Ministeri di -riversare- tutte le disponibilita' finanziarie attribuite e gestite dai singoli Ministeri nella "Tesoreria unica". alla quale si potevano riattingere i fondi a fronte delle singole occorrenze che si materializzavano.
I benefici diretti di Tesoreria dello stato appaiono immediati ed il controllo degli utilizzi altrettanto facili.
Considerando i tempi occorrenti per variare un costume ormai cosi' mal radicato e'
possibile che nessuno proponga, finche' esiste l'istituto del "rimborso elettorale", lapplicazione di tale metodologia?

umberto t., roma Commentatore certificato 21.04.12 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Considerando che il blog ha circa 750 mila utenti che lo seguono perché non promuovere un referendum che imponga ai partiti un somma pari ad €0,05 a voto come rimborso elettorale, finanziamento o qualsiasi forma legislativa futura che li autorizzi a ricevere soldi pubblici.
Metteremmo questi ladri in mutande
Inoltre inserire nel referendum anche l'obbligo di certificare le spese fatte e imponendo anche dei tetti massimi di spesa sulle varie voci e le eventuali somme non spese hanno l'obbligo di versarle al fondo anti pizzo a sostegno delle vittime....
Tentare la raccolta non costa niente e sicuramente tramite il blog ci sarebbe una certa visibilità.....

Marco Ondevieni 23.02.12 22:23| 
 |
Rispondi al commento

....i partiti sarebbero necessari se adempissero ai loro scopi istituzionali come propositori di soluzioni a beneficio dei cittadini e non come accapparatori di iniziative commerciali, che limitano la libertà dei cittadini stessi. Non sono contro l'idea dei partiti he perseguano scopi di funzione sociale, ma quando cessano di essere a disposizione dei cittadini, ma dei loro affari decadono le ragioni della loro esistenza. Ci vuole una forte correzione dei loro comportamenti, perchè possano riconquistare la fiducia dei cittadini ... Facciamoci coraggio e cerchiamo di imprimere un forte cambiamento delle loro funzioni per i cittadini... E' vero che c'è stato uno che si è creato una partito per salvare esclusivamente i suoi interessi trascinando il Paese nella vergogna e nel disastro sociale, ma non per questo dobbiamo pensare di cancellare i partiti : dobbiamo riformarli, renderli sani e trasparenti :una glasnost all'italiana. Sarà possiile? Il popolo è sovrano. Ci sono proposte da parte tua? ciao Beppe, il pù politico di tutti.... Ciao...

almagemme 20.02.12 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Qualche anno fa, era il 1999 (Fuga da New York), scrissi un articolo riguardo all'allora quotidiano dibattito sul finanziamento ai partiti politici. Protagonista del mio articolo, ignorato anche dal Manifesto, mi piace pensare ignorato perché non di buona fattura, era Antonello Soro del PPI (oggi PD...). Lo ripropongo, leggermente corretto soltanto in alcune parti, con la speranza che possa essere ancora oggi attuale.

In questi giorni, come si sa, il dibattito politico è stato caratterizzato dall’aspro confronto (almeno nella forma degli interventi) sulla questione del finanziamento pubblico ai partiti. Il discorso non è semplice e comunque non è mia intenzione affrontarlo. Basti però qui dire che tutta questa storia sta a rappresentare la lontananza siderale che c’è tra l’opinione pubblica e la politica presa nel suo insieme. Per accorgersi infatti che i politici possono oggi fare il bello e il cattivo tempo (nei confronti dei contribuenti) basta gettare lo sguardo sul fatto che la tanto declamata volontà popolare, chiamata sempre più spesso in causa quando si tratta di fare demagogia, viene tradita in questo caso specifico, in cui si tratta di passare alla cassa.
Ma non è questo il senso di queste poche righe. Voglio invece spostare la mia attenzione su un intervento dell’On. Soro del PPI durante le dichiarazioni di voto alla Camera. Per giustificare la scelta del proprio partito di appoggiare la legge, l’On. Soro portava come argomento la necessità di separare il potere economico dal potere politico. E lo faceva apparentemente con estrema semplicità e naturalità, credendo alle sue parole. Ma chiunque abbia studiato la storia e la storia del pensiero, non può fare a meno di indignarsi contro una simile posizione. Questo modo di presentare le correlazioni esistenti attualmente delle sfere del potere è molto pericoloso, oltreché fuorviante e sbagliato. Continua su http://www.emilianosabadello.com/Post.asp?post=62

Emiliano Sabadello Commentatore certificato 21.06.10 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno a più riguardo di nessuno!!! Tutti lucrano dove possono, cercando di fregare (rubare) al prossimo senza pietà, per realizzare il massimo dei profitti solo per loro stessi! Anche mio fratello e sua moglie russa mi hanno fregato con biechi sotterfugi anche la parte ereditaria che mi spettava di diritto e come se non bastasse mi hanno minacciato di venire a sbudellarmi.... e anche di più: è tutto descritto nel sito web www.menghi.eu

Graziano Menghi 18.06.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Ho finito pure l'indignazione, solo uno schifo senza fine... come vorrei un quinquennio governato da Di Pietro, Travaglio, De Magistris, Tinti, ecc..

Patrick D. Commentatore certificato 16.06.10 15:55| 
 |
Rispondi al commento

quanto sto per scrivere può sembrare una stupidaggine se confrontato con i temi "tosti" che abitualmente trattate. a ben pensarci però è rappresentativo del momento che l'Italia sta vivendo.La trasmissione radiofonica "grazie per averci scelto", trasmessa quotidianamente da radio 2, è stata improvvisamente sospesa... la trasmissione di cui sopra è leggera e simpatica, ma i conduttori sono evidentemente critici nei confronti di questo governo e pongono spesso domande, tipo "che cosa è successo a Cucchi?" che fanno riflettere. Ma a che scopo questo gesto? vogliono proprio farci rincretinire del tutto? questo mio è solo uno sfogo perchè mi sento sempre più presa in giro e non so come manifestare democraticamente questo disagio. Marina Quadri

marina quadri 16.06.10 11:17| 
 |
Rispondi al commento

il pdl ha ignorato la volonta' degli italiani,'ha sigillato la liberta' di espressione,ora prova a mettere anhe la museruola all'art.41voglio dire che per lavorare devi avere 44 denti,devi avere i muscoli di ercole,ma spratutto devi stare buono,buono,e non fiatare piu di tanto. insomma non ti puoi ammalare altrimenti,te ne vai a casa.e' questo,che accadra' a pomigliano,la cancellazione totale di liberta'individuale,del lavoratore.questa filosofia e'cinese, che tanto c'e' l'ho sul cazzo,, contaggiando di conseguenza gli investitori europei,pensate, che in una grande fabbrica orientale, sono avvenuti svariati decessi,provocati dallo stress lavorativo, gli operai vengono spremuti come le noste mucche della padania.. insomma roba da macello.in europa questo metodo produttivo lo applichiamo sulla produzione del latte dove gli investitori costringono gli allevatori alla produzione esagerata di 60 litri di latte al giorno, per mucca,mentre prima era di venti litri.finito questo ciclo che dura 5 anni ,la mucca viene portata alla macellazione,concludendo il suo ciclo lavorativo e vitale. la macelleria sociale deriva da questo modello, molto praticato dai cinesi ed applicato sull'uomo, e' che ora si tenta di estenderlo costituzionalmente in europa,tremonti sta tracciando questa filosofia lavorativa distruttiva, verso coloro che lavorano per un pezzo di pane.non dobbiamo permettere che accada questo, sara', la fine della nostra democrazia. l'opposizione deve scendere in piazza se non lo fa subito, avverra'la cancellazione totale della liberta' del paese. il valore umano verra'soppresso,di conseguenza,il nostro dna non riconoscera'la propia appartenenza, questo ci portera' alla morte psicologica, i nostri investitori vogliono il profitto scellerato violando il diritto civile delle persone .attenzione il cavaliere sta giocando una strtegia,lui vuole andare alle elezioni anticipate,cosi facendo portera' gli italiani alle urne ed il gioco e' fatto..

alvaro napoli 16.06.10 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Il colmo era quando telefonavo al “187”, mentre aspettavo sentivo la voce registrata dire che con alice adesso puoi navigare fino a 7 mega ad altissima velocità, poi mentre protestavo con l’operatore per la velocità ridicola e chiedevo ragguagli in merito alla mia segnalazione questo mi diceva che DA CONTRATTO TELECOM NON GARANTISCE UN MINIMO DI VELOCITA.
Da quanto detto sopra si capisce chiaramente che le compagnie telefoniche telecom in primis, hanno tutti gli interessi a farsi pagare per una linea a 7 mega (fornendo un servizio da “terzo mondo” e non da nazione Europea), intascare il canone e non investire in proporzione all’ aumento delle utenze adsl, tanto il cittadino non è tutelato dalle istituzioni preposte che potrebbero ad esempio, imporre da contratto un costo dell’adsl commisurato all’ effettiva qualità della linea o obbligare da contratto a garantire un minimo di “banda”.
Ritengo che alla luce di quanto detto era meglio che lo stato regalava direttamente in proporzione alla fetta di mercato gli incentivi alle compagnie telefoniche, tanto oggi noi cittadini il bonus per l’adsl lo stiamo ripagando con gli interessi, visto il decreto legge pubblicato in questi giorni.
Oltretutto non riesco a capire sé c’è il mercato libero della telefonia, come mai, io titolare di una linea adsl nel transito ad altro operatore non posso avere la stessa linea, forse qualcuno ancora oggi sta facendo il monopolista.
Invito coloro che verranno messi a conoscenza di questa mail, a fare qualcosa per tutelare il cittadino dallo strapotere delle grosse compagnie “fornitrici di servizi “che approfittando dell’attuale periodo di crisi, allettano con proposte che solo in apparenza sono vantaggiose e che all’atto pratico nella migliore dei casi non portano guadagni.
Il numero di telefono di oggetto della controversia è lo: 0309966592
Per contatti o chiarimenti sono reperibile al: 3351592757

Carpenedolo 14/06/2010

GIOVANNI LIZZA 15.06.10 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Visto che gli altri operatori (ad eccezione di telecom) una volta che digito sul loro sito il mio numero di telefono mi dicono che non possono attivare l’adsl con loro, quindi devo per forza di cosa pensare che Infostrada usi questo stratagemma al solo scopo di accaparrarsi dei clienti che una volta “caduti nella rete”, si trovano davanti a due opzioni, restare con Infostrada e rinunciare all’ adsl oppure rientrare in telecom pagando 96 euro (che personalmente ritengo un furto legalizzato visto che la linea è già predisposta) e forse riavere l’adsl.
V’informo anche del fatto che tale inconveniente è occorso anche ad altri miei concittadini.
Un’ altra delle clausole che ritengo assurda è la 12.4.4, ovvero, Infostrada non garantisce la portabilità del numero nel passaggio ad altro operatore, ciò mi fa pensare che possa essere un modo per tenere vincolato il cliente.
La cosa che più mi irrita è il fatto che hanno abusato della mia buona fede e che ancora oggi andando sul sito d’ Infostrada, scrivendo il mio numero mi dicono che possono attivarmi il contratto “absolute adsl” considerando quanto detto, mi chiedo, quanti potenziali clienti quotidianamente finiscono nella “rete” allettati da un prezzo concorrenziale rispetto alle tariffe di telecom ?
Da contatti avuti con altri operatori (onesti) e confermata dalla mia esperienza (e altri concittadini) avuta con telecom risulta che la centrale a cui sono collegato è satura e che per il momento telecom non ha programmato l’ampliamento della centrale ma si è limitato a ripartire con dei “MUX” (o apparati simili) la singola linea adsl in più linee con conseguente ripartizione dei 7 mega in base a quante utenze sono state collegate.
Nel mese di aprile ero arrivato ad avere una linea adsl che viaggiava ai livelli di una linea analogica, tanto che avevo aperto una segnalazioni a telecom che non è mai stata chiusa (ETT870077961325).

GIOVANNI LIZZA 15.06.10 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Giovanni Lizza
Via degli alpini 53
25013 Carpenedolo (BS)
Spettabile AGCOM
Centro Direzionale, Isola B5,
Torre Francesco - 80143 Napoli

OGGETTO: INFOSTRADA RAGGIRA I CLIENTI E TELECOM AGISCE DA MONOPOLISTA.
Dopo aver verificato dal sito d’ Infostrada che potevo attivare l’adsl, ho sottoscritto il contratto “ABSOLUTE ADSL” via internet (ho ricevuto anche il contratto via mail ), invece mi sono trovato attivata l’opzione “SUPER HAPPY ITALY” senza poter usufruire dell’ adsl , che per ragioni tecniche Infostrada non è in grado di fornirmi il servizio.
Quando ho telefonato per reclamare l’operatore mi ha fatto notare che ho accettato le clausole del contratto in particolare la clausola 3.1.4, tale clausola permette ad Infostrada di attivare uno solo dei servizi richiesti , qualora per ragioni tecniche non è in grado di fornirli entrambi, riservandosi di darne comunicazione al cliente (il tutto senza prima contattarlo) che si troverà davanti al fatto compiuto (fregandosene della volontà del cliente), oltretutto il cliente non può scegliere a priori la tariffa, la beffa sta anche nel fatto che la clausola dice che il cliente può recedere dal contratto senza penali, dimenticandosi di avvisarti che per rientrare in telecom devi pagare 96 euro.
Ad oggi 14/06/2010 non ho ancora ricevuto nessuna comunicazione formale in merito alla variazione del contratto.
Trovo assurdo che una società del livello d’ Infostrada ti dice che può e ti fa un contratto per un servizio che non è in grado di fornire, per poi celarsi dietro la clausola di un contratto che non oso definire.

GIOVANNI LIZZA 15.06.10 15:40| 
 |
Rispondi al commento

ciao

Michele FilanninoGiàPresente, Barletta Commentatore certificato 14.06.10 16:10| 
 |
Rispondi al commento

http://www.inviaggiocongeniuscard.it/progetti/un-viaggio-per-non-smettere-di-studiare

Michele FilanninoGiàPresente, Barletta Commentatore certificato 14.06.10 16:02| 
 |
Rispondi al commento

L'unico Partito che non ha mai incassato i rimborsi elettorali è il Partito Radicale. Ragazzi io credo che dovremmo unire tutte le nostre forze con la parte buona seppur minoritaria degli altri partiti. Forza ragazzi per una vera rivoluzione

Alessandro Terracina, Salerno Commentatore certificato 14.06.10 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Non si potrebbe avviare una petizione o una raccolta firme per un referendum dova si taglino o abroghino i "privilegi" dei nostri politici tagliando un sacco di spese dello stato da investire in risorse pubbliche? perchè si fanno tagli ai dipendenti statali per i prossimi anni e questa "casta" è intoccabile? spese, pensioni, stipendi e privilegi, possibile che non si possa avviare un referendum? Non si potrebbe lanciarla come una iniziativa di giustizia con tutti i lavoratori del nostro paese? eugenio

eugenio landrini 13.06.10 23:51| 
 |
Rispondi al commento

l'opposizione fa solo chiacchere ma se davvero hanno le palle e molto semplice far cadere questo governo di cacca danno tutti le dimissioni da onorevoli e vanno a casa si paralizza il parlamento e si va di nuovo al voto " ma ce l anno le palle???"

luciano de filippo 13.06.10 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Inutile incazzarsi, finchè non avranno ingoiato, tutto quello che c'è da ingoiare, nessuno li può fermare...se fosse veramente maturato una vera consapevolezza di ciò che sta accadendo, l'opinione pubblica avrebbe preso delle contromisure adeguate.
Tutti si scagliano contro il Cavaliere,ma non ci dimentichiamo che tutti i partiti,ad oggi di maggioranza e opposizione, non hanno trovato per fermare questo "Razzia di soldi Pubblici".
Mentre NOI discutiamo,in ogni città sono in scadenza cariche in enti di vario tipo,Case Popolari,ATO,ecc...con nomine di Presidenze e CDA composti da esterni che ricevano questi incarichi per premio di fedeltà al partito,così gli attivisti diventano gli stipendiati del Partito...
Montezemolo a sparato a zero sulla partitocrazia in italia e il costo della politica.....pare strane che i SINDACATI dei Lavoratori, non proclamino scipoeri generali, per combattere in primis questa anomalia sociale...dove sono, semplice? loro stessi hanno quote di rappresentanza nelle istituzioni, con assessori, consiglieri,etc,il sindacato dovrebbe essere fuori dai Partiti e dalla Politica, invece questa commistione è ogni presente...producendo i risultati attuali e facendo perdere di vista la reale vocazione sociale e di tutela che queste associazioni dovrebebro avere...

roby f., Livorno Commentatore certificato 13.06.10 11:35| 
 |
Rispondi al commento

ieri ho letto su un giornale che alcuni nostri parlamentari prendono l'indennità di trasferta pur avendo la residenza a Roma (€.4000 al mese)ed inoltre mentre noi siamo tassati in base alle aliquote (sino al max di 43%) loro vengono tassati al 20,3%.
a noi chiedono sacrifici mentre loro hanno mille privilegi intoccabili

sergio Ariu' 13.06.10 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Non tutto riesce a primo colpo.
Quelle 15 pesone non sono fantasmi,sono un simbolo molto importante.un attore di teatro si esibisce anche se in platea c'è un solo spettatore,perchè lui è venuto per vedere e per ascoltare e l'attore gli comunicherà qualcosa.E lo spettatore sarà così testimone di qualcosa.Ti sei rassegnato per caso??e tu ce le hai le palle di fotterti la vita e il fegato per creare qualcosa di sociale,per gli altri, per la giustiziaa???

emanuela russo, milano Commentatore certificato 12.06.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Con il rimborso elettorale, invece, si potevano creare 1000 mensilità da 1.700 €. Qundi assumere (per sorteggio, ad esempio, da una lista di bisognosi) 100 persone per 8-10 anni per creare, sempre ad esempio, una squadra di protettori dell'ambiente ... E così via con i futuri rimborsi ...
C'era una volta le "IENE" ... adesso le iene truffatrici, pedofile, supratrici, esultano ...

Andrea Grosso 12.06.10 08:08| 
 |
Rispondi al commento

Completo il discorso fatto sull'amore.

Visto che non vi piacciono i piatti preparati con la salsa politica e religiosa credo opportuno presentarvi quello sportivo che è rappresentato dal più nobile degli sport: il calcio.
Che ben sintetizza il concetto d'amore.
Che permette anche all'ultimo degli idioti di imparare un "Linguaggio" con il quale confrontarsi dialetticamente con chiunque certo di poter discutere di ogni aspetto del gioco.
Che sprigiona amore da ogni parte. Basta vedere e sentire la signorilità dei tifosi, la loro pacatezza per convincersi.
Basta rendersi conto di quanto faccia il potere reazionario per impedire una vera e profonda unione fra i tifosi delle squadre, durante le partite, inviando migliaia di poliziotti per dividerli e impedire di amarsi.
Neanche questa ricetta vi aggrada?
Allora scendiamo di qualche gradino e parliamo del piatto condito con la salsa profana.
Alcune bellissime donne dello spettacolo hanno trovato l'amore con uomini fortunati: uno, produttore di films, l'altro finanziere (da poco retrocesso a "Furbetto", e l'altro re dei motori.
Cosa hanno dichiarato? che ciò che le ha fatto innamorare è l'intelligenza, la sensibilità, la capacità di farle ridere.
Avete notato lo stile di dire una piccola bugia per occultare il vero motivo del loro innamoramento?
Che è senz'altro quello della bellezza fisica e prestanza del loro partner!
Siete soddisfatti almeno di questa ricetta?
Se così non è non vi rimane altro che fare uno slalom speciale, schivare con eleganza le porte dell'amore e dell'indifferenza e schiantarvi contro quella dell'odio.

vito pallotti 12.06.10 06:24| 
 |
Rispondi al commento

ancora un vaffa a questi ladri autoautorizzati.

luciano gentile 11.06.10 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Ho l'impressione che siano in molti coloro che fruiscono del blog che non abbiano ben capito, o percepito il profondo significato della parola "Amore".
Eppure appartiene ad un piatto che vi è stato presentato con ogni salsa possibile.
C'è la salsa "Politica". Non è un caso che ci sia un partito dell'amore, opposto a quello dell'odio.
Ma credo che questo piatto non vi piacia quindi passerei ad analizzare l'amore religioso.
In un contesto generale questo tipo di amore significa anche aiuto ai bisognosi, ai poveri, ai derelitti.
Se pensate che questo aiuto è capillare, in tutto il mondo, potrete anche capire che è molto difficile mantenere questo impegno per 2000 anni.
Eppure, ciò nonostante, il Vaticano è riuscito nell'impossibile impresa di farlo e contemporaneamente diventare lo Stato più ricco del mondo. E possedere, in Italia, oltre il 20% delle proprietà immobiliari esistenti.
Un amore ben remunerato, e non soltanto in cielo!
Se non vi convince neanche questo amore scendiamo all'esame di un singolo caso che ben sintetizza il concetto e la parola.
Valentino, Vescovo di Terni, venne interpellato da Sabino, un centurione romano, pagano, che voleva sposare una ragazza cristiana.
Valentino lo consigliò di diventare cristiano, altrimenti non avrebbe potuto sposarla.
Così fece Sabino.
E dopo vissero felici e contenti? Purtroppo no.
Lei, dopo poco tempo morì di tubercolosi.
Sabino si recò nuovamente da Valentino per dirgli che, senza la sua amata, non poteva continuare a vivere.
Quale fu l'idea geniale, il miracolo di Valentino?
Quello di risuscitare la ragazza? Macchè!
Lui fece morire Sabino per permettergli di raggiungere il suo amore in paradiso.
Per questo motivo diventò santo ed è il protettore ufficiale degli innamorati.
Esempio meraviglioso di amore eterno.
Non vi soddisfa nemmeno questo?
Allora siete veramente incontentabili!
Se questo mio intervento non verrà cassato da qualche rigido censore del blog vi trasmetterò il seguito.
Vito

vito pallotti 11.06.10 21:15| 
 |
Rispondi al commento

i problema è che tutto risponde a verità....questo governo ha fatto arrestare una marea di mafiosi cammorristi ,uomini della n'drangheta....tutti grazie alle intercettazioni...bisogna pur porre un freno.....che cazzo!!!!!

lucio palla 11.06.10 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, inutile sottolineare il mio apprezzamento per il lavoro che svolgi per tutti noi. Vorrei esprimerti la mia disillusione, il mio disincanto, la mia amarezza verso questa società italiana, che, purtroppo merita questa classe dirigente. Tutto ciò scaturisce dalla partecipazione a due episodi, così banali, così normali, ma forse per questo così rappresentativi della vita quotidiana. Sono da poco atterrata in un aeroporto (del nord); al momento dell'atterraggio un membro dell'equipaggio ci ricorda di nn accendere i cellulare prima di essere entrati nel terminal. Parole al vento: tutte le persone che mi circondano, in un impeto di "euforia", si mettono in contatto con parenti, amici....Non si rispettano nemmeno queste "regole" base, perchè noi siamo i più furbi! Ho soggiornato in una località balneare del centro Italia: spiagge libere, IMPRATICABILI per la presenza di pattume. Non interessa vivere in un ambiente pulito (in tutti i sensi): la maggior parte della popolazione vive come è più comoda, non rispettando niente e nessuno. Quindi, il paese dei furbi, o presunti tali, si ritrova al potere chi è più furbo di loro. Forse è meglio partire da una presa di coscienza dal basso, per cercare di cambiare ciò che sta più in alto! Utopia????

Cristina Bonizzoni 11.06.10 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

------------------------------------------------------------------------

*) PER PARLARE CON IL "CARO LEADER":

http://www.governo.it/presidenza/index.html

tel. (+39) 0667791

http://www.governo.it/scrivia/scrivi_a_trasparenza.asp

------------------------------------------------------------------------

*) IL PARTITO DELL'AMORE:

http://www.ilpopolodellaliberta.it/
http://www.ilpopolodellaliberta.it/sms.htm

http://www.pdlcamera.it/default2010.asp

info.gruppopdl@camera.it

http://www.pdlsenato.it/web/

http://www.facebook.com/pages/Gruppo-Parlamentare-PdL-Senato/246964547396

Tel. 06.6706.2885
Fax 06.67063585

Segretario Generale della Presidenza
Avv. Cristiana Luciani
cristiana.luciani@senato.it

Vice Segretario Generale della Presidenza
Ing. Giambattista Clemente
giambattista.clemente@senato.it

Responsabile Ufficio Internet
Dott. Tiberio Brunetti
tiberio.brunetti@senato.it

------------------------------------------------------------------------

*) QUELLI CHE FANNO IL MINISTRO:

http://www.governo.it/Governo/Ministeri/ministeri_gov.html

E-mail: info@interno.it
E-mail: callcenter@giustizia.it
E-mail: spi@gabmin.difesa.it
E-mail: coordinamento.portale@tesoro.it
E-mail: df.comunicazione@finanze.it
E-mail: Segreteria.ministro@sviluppoeconomico.gov.it
E-mail: info@mincomes.it
E-mail: ufficio.stampa@comunicazioni.it
E-mail: ufficiostampa@politicheagricole.gov.it
E-mail: segr.ufficiostampa@minambiente.it
E-mail: ufficio.stampa@mit.gov.it
E-mail: ufficiostampa@lavoro.gov.it
E-mail: ufficiostampa@sanita.it
E-mail: ufficio.stampa@miur.it
E-mail: urp@beniculturali.it

E-mail: affariregionali@palazzochigi.it
E-mail: programma@governo.it
E-mail: urpdfp@funzionepubblica.it
E-mail: serep@pariopportunita.gov.it
E-mail: rapportiparlamento@governo.it
E-mail: uff.stampa@politichecomunitarie.it
E-mail: riformeistituzionali@palazzochigi.it
E-mail: info@gioventu.it
E-mail: f.carcano@governo.it
E-mail: stampa.turismo@governo.it

----------------------------------------------------

Pietro Zanardi 11.06.10 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Beppe i soldi dei finanziamenti ai partiti dovreste prenderli, togliere la parte spesa per le elezioni con trasparenza e ridarli con un bonifico in parti uguali a tutti gli iscritti al moVimento, ecco come ridare ai cittadini i propri soldi...

luca giannini 11.06.10 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono accorta che molti sforzi non servono a nulla...Quando pensi che non possa passare un legge... ecco che il PD si "astiene"dal voto... MA CAZZO DI CHE NON VOTI...non che ti astieni...O DA UNA PARTE O DALL'ALTRA oppure ti dimostri contro totalmente e occupi l'aula...
Non penso sia incostituzionale...o almeno non tanto quanto è incostituzionale che un presidente del consiglio sia li da più di due legislature o che abbia un conflitto d'interesse più che evidente o che i suoi comportamenti non siano ricattabili, visto CHe si fa portare a palazzo grazioli le mignotte!
Insomma .. . ci prendono per il culo e neanche tanto di nascosto! Sono troppo evidenti questi fatti! Ma chi è che sa? Solo le persone, e neanche tutte, al di sotto dei 60 che sanno navigare su internet e vedere la realtà e non vedere nella TV la loro realtà comprata!IL CAPO DELLO STATO deve tutelare la coostituzione...che ridere!


Ichino del PD senatore è rimasto in aula diversamente dai suoi compagni, forse le sembrava di essere maleducato davanti ai gentiluomini come i leghidtyi o i fascisti o i Gasparri e/o berluschini?

cesare beccaria Commentatore certificato 11.06.10 17:10| 
 |
Rispondi al commento

http://www.repubblica.it/politica/2010/06/11/foto/intercettazioni_la_prima_pagina_bianca_di_repubblica_sui_siti_internazionali-4752631/1/?ref=HREA-1

coraggio ragazzi, non siamo soli, tra poco arrivano i nostri, dall'estero, come nostro solito.

liliana g., roma Commentatore certificato 11.06.10 17:03| 
 |
Rispondi al commento

il Vanverone sul Colle m

Il Colle «I professionisti della richiesta al Presidente della Repubblica di non firmare spesso parlano a vanvera. Per il resto non ho nulla da aggiungere». Lo ha detto Giorgio Napolitano rispondendo ad una domanda sull'approvazione sul disegno di legge sulle intercettazio.
Dimettiti vecchio trombone.

cesare beccaria Commentatore certificato 11.06.10 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se i contributi previdenziali che oggi pago
sono destinati alle pensioni passate,
e,
le pensioni future
sono prorogate
i contributi
che verranno pagati
a cosa serviranno?

psichiatria. 1 11.06.10 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica. Gli anni ’80 scivolano via tutti d’un fiato: la Lega lombarda, la propaganda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia. Ma il vero show doveva ancora iniziare.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette”. L’Umberto corre spedito in bilico sul precipizio. La magistratura potrebbe muoversi da un momento all’altro. C’è chi accusa i leghisti di eversione, razzismo, banda armata, colpo di Stato: roba da ergastolo. Bossi lo sa, ma il rischio vale la candela.BOSSI QUELLO CHE DIFENDE LA FAMIGLIA TRADIONALE ANDANDO A LETTO CON UNA SHOWGIRL FACENDOSI VENIRE UN COCCOLONE: Bossi e la showgirl (Luisa Corna) quando il senatur si è sentito male per l’eccessivo sforzo che stava facendo, gli si è alzata notevolmente la pressione provocando un inizio di emoragia che si è evoluta in un vero e proprio ictus!

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 16:53| 
 |
Rispondi al commento

I giovani si organizzino, si facciano da soli lo spazio politico nel centrosinistra, e caccino a calci gli attuali leader».
Concordo anche se lo dice Prodi, quello dell'indulto voluto dal Papa e bertinotti. Ricordate?

cesare beccaria Commentatore certificato 11.06.10 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.
La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

Si può procedere a sequestro soltanto per atto motivato dell'autorità giudiziaria nel caso di delitti, per i quali la legge sulla stampa espressamente lo autorizzi, o nel caso di violazione delle norme che la legge stessa prescriva per l'indicazione dei responsabili.

In tali casi, quando vi sia assoluta urgenza e non sia possibile il tempestivo intervento dell'autorità giudiziaria, il sequestro della stampa periodica può essere eseguito da ufficiali di polizia giudiziaria, che devono immediatamente, e non mai oltre ventiquattro ore, fare denunzia all'autorità giudiziaria. Se questa non lo convalida nelle ventiquattro ore successive, il sequestro s'intende revocato e privo di ogni effetto.

La legge può stabilire, con norme di carattere generale, che siano resi noti i mezzi di finanziamento della stampa periodica.

Sono vietate le pubblicazioni a stampa, gli spettacoli e tutte le altre manifestazioni contrarie al buon costume. La legge stabilisce provvedimenti adeguati a prevenire e a reprimere le violazioni.

Vincenzo Russo, Terni Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Tangenti, blitz della Finanza in manette un funzionario Enìa.

Quattro persone sono state arrestate per corruzione nell'ambito dell'operazione 'Green money', condotta nelle ultime ore dalla Guardia di Finanza di Parma in città e provincia. Si tratta di Nunzio Tannoia, funzionario dell'Enìa di Parma, e Alessandro Forni, Francesco Borriello e Gian Luca Allodi, tre imprenditori, accusati di aver pagato tangenti per diverse migliaia di euro per aggiudicarsi appalti di manutenzione del verde pubblico assegnati a prezzi gonfiati

----

Nel fare i complimenti alle Fiamme Gialle per l'impegno profuso nelle indagini, il procuratore Gerardo Laguardia ha sottolineato che la nuova legge sulle intercettazioni avrebbe di fatto reso impossibile il completamento dell'operazione:

"Se avessimo potuto registrare solo per 75 giorni, come dice il disegno in fase d'approvazione, avremmo documentato solo un caso di corruzione. Le intercettazioni sia ambientali che telefoniche sono state fondamentali per scoprire questo consolidato sistema criminale".

Lo conferma il colonnello Guido Mario Geremia, comandante della Gdf di Parma:

"Senza l'ausilio di mezzi tecnici sarebbe stato molto difficile provare i passaggi di tangenti, che avvenivano con cadenza periodica. I lavori infatti venivano regolarmente fatturati, anche se a prezzi gonfiati e anche per servizi inventati".

Alessandro F. Commentatore certificato 11.06.10 16:46| 
 |
Rispondi al commento

INCHIESTA ITALIANA
Ultima corsa a Shanghai
le missioni inutili dei politici
Da Miami Beach alla Lapponia: le mete per le trasferte sono sempre più eccentriche. Il più "giramondo" dei governatori è Formigoni. Il record è di un deputato siciliano: fuori 122 giorni in un anno. Ma a cosa serve? E quanto ci costa?

E VAIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

mario ., monopoli Commentatore certificato 11.06.10 16:45| 
 |
Rispondi al commento

ma a Napoli che si dice del presidente napolitano?

ci starebbe bene un bel pernacchione

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CLAMOROSO000000!!!
A Caltanisetta ( Sicilia) la polizia interviene per far smettere un giovane di suonare la chitarra in piazza.
E poi, voialtri sbullonati, dite che LORO, non combattono la mafia.

antonio d., carrara Commentatore certificato 11.06.10 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOVITA' CLAMOROSA!!!
nei lavori della Salerno/Reggio Calabria, ci sono infiltrazioni mafiose.
E poi, voialtri sbullonati, dite che LORO fanno niente.

antonio d., carrara Commentatore certificato 11.06.10 16:28| 
 |
Rispondi al commento

PEDOFILIA
"Bastone contro sacerdoti indegni"
Il Papa chiede perdono: "Mai più abusi"

CITTA' DEL VATICANO - Come il pastore, che "ha bisogno del bastone" per proteggere il suo gregge, e del "vincastro che dona sostegno ed aiuta ad attraversare passaggi difficili", anche la Chiesa "deve usare il bastone del pastore, il bastone col quale protegge la fede contro i falsificatori, contro gli orientamenti che sono, in realtà, disorientamenti". Lo ha detto papa Benedetto XVI alla messa per la conclusione dell'Anno sacerdotale. "Proprio l'uso del bastone - ha aggiunto - può essere un servizio di amore. Oggi vediamo che non si tratta di amore, quando si tollerano comportamenti indegni della vita sacerdotale".

IL PAPA NON HA BEN SPIEGATO L'USO CHE BISOGNA FARE DEL BASTONE!!!!!

CERCO DI SPIEGARGLIELO....BISOGNA INFILARGLIELO LI!!!
PAPA IN GALERA DEVONO ANDARE E DEVONO FARE I PORCI LI!!

mario ., monopoli Commentatore certificato 11.06.10 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna proporre una moratoria, come hanno fatto in fretta e furia per i dipendenti vari, di tagliare del 50% tutti i compensi della politica in tutta Italia, (sindaci, consiglieri, parlamentari, consigli di amministrazione, rimborsi elettorali...)nel 2011 e poi di valutarne eventualmente un adeguamento se necessario nel 2012. Con i soldi risparmiati cercare di mettere una pezza al casino che hanno combinato, ed accantonare qualche risorsa per i rinnovi dei contratti!!!!!!!

LorenzoL

lorenzo lanza 11.06.10 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Oggi questo pensiero è l'attuale mondo in cui viviamo.
L'uomo ha dovuto illudersi per dare un senso all'esistenza (si pensi anche a Freud), in quanto ha avuto paura della verità, non essendo stato capace di accettare l'idea che "la vita non ha alcun senso", che non c'è nessun "oltre" di essa e che va vissuta con desiderio e libero abbandono panico pieno di "fisicità". Se il mondo avesse un senso e se fosse costruito secondo criteri di razionalità, di giustizia e di bellezza, l'uomo non avrebbe bisogno di auto-illudersi per sopravvivere, costruendo metafisiche, religioni e morali. L'umanità occidentale, passata attraverso il cristianesimo, percepisce ora un senso di vuoto, trova che "Dio è morto", cioè che ogni costruzione metafisica vien meno davanti alla scoperta che il mondo è un caos irrazionale. Fino a che non sorgerà l'Oltreuomo, cioè un uomo in grado di sopportare l'idea secondo cui l'Universo non ha un senso, l'umanità continuerà a cercare dei valori assoluti che possano rimpiazzare il vecchio dio (inteso come qualsiasi tipo di realtà ultraterrena e non come semplice entità quale potrebbe essere il Dio cristiano); dei sostituti idolatrici quali, ad esempio, lo Stato, la scienza, ecc.
indovinate di chi fu questo pensiero...........

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mondiali --

"Benvenuti in Africa".

PERCHè CON LE NOSTRE LEGGI DOVE CREDETE CHE STIAMO???

mario ., monopoli Commentatore certificato 11.06.10 16:17| 
 |
Rispondi al commento

quale iniziativa
non è a scopo di lucro?

il suicidio o la suicidazione

così neanche l'assicurazione paga.

psichiatria. 1 11.06.10 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Kliccate la merdaccia stelle-strisce!

è un suo diritto!

.

cimbro mancino Commentatore certificato 11.06.10 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noialtri tutti siamo diventati degli "schiavi salariati la cui sussistenza dipende da chi ti fa lavorare (e lo dobbiamo anche ringraziare) e da congiunture economiche e finanziarie sofisticatissime e lontanissime sulle quali, in barba a tutte le balle sulla democrazia, non abbiamo nessun controllo né alcuna possibilità di incidere. Siamo completamente alla mercé altrui e di un meccanismo che è sfuggito di mano anche agli stessi apprendisti stregoni che pretendono di guidarlo e marcia ormai per conto suo.
( Massimo Fini )

Il grande scenario internazionale è certamente dominato dalle grandi holding, e potrete chiamarle come più vi aggrada: multinazionali, sistema finanziario, Bilderberg, Illuminati, ecc.
Ma, a queste strutture, non potremo mai opporci proprio perché transnazionali e, in alcuni casi, semiocculte.
In campo nazionale e locale, invece – proprio perché chi va a sedersi sugli scranni diventa responsabile delle sue azioni direttamente – possiamo opporci e dobbiamo farlo, ne va della nostra vita e di quella dei nostri figli.
Come opporsi?
( Carlo Bertani )

Meno male che almeno il secondo si fa la domanda !

Alina F., Varese Commentatore certificato 11.06.10 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Napolitano, emerito Presidente della Repubblica italiana, non firmi questa cambiale e mantenga così l'indipendenza della Magistratura, delle forze dell'ordine e della libertà d'informazione, di potere indagare ogni sospetto, aldilà di ogni pressione e minaccia del potere. Mi creda, l'immagine pubblica è il loro tallone d'Achille.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 16:10| 
 |
Rispondi al commento

http://iltafano.typepad.com/photos/uncategorized/2007/07/26/merda.jpg

Padania Libero Stato Sovrano 11.06.10 16:10| 
 |
Rispondi al commento

http://www.andreadambra.eu/?p=905

De Magistris e' tra i piu' presenti al parlamento europeo..

e ora che mi dici caro Grillo?

Sono dalla tua parte, ma la tua sparata anti-De magistris e' stata una immensa minchiata.

ernesto pignatelli 11.06.10 16:08| 
 |
Rispondi al commento

@ Giò

Ma quale segnalazione alla procura della repubblica, bisognerebbe segnalarlo per il TSO.
50 Stelle (50-stars)

**********************


Berlusconi si lascia l'ultimo asso nella manica per sfuggire alla giustizia: la pazzia.

ma in realtà lui è capace di intendere eccome...basta parlargli in siciliano

^_^

kisses



Silvio Berlusconi è toccato a me.

Potevo avere 20 anni in qualsiasi altro periodo del dopo-guerra, ma invece no, il caso ha voluto che diventassi adulto in un periodo dove un uomo e tanti suoi lecca piedi mi hanno rubato la possibilità di fare progetti per la mia vita, sia professionale, sia privata,
Oltretutto spero anche che i miei nonni rimangano in salute a lungo perchè senza di loro pure i miei genitori sarebbero spacciati.

Berlusconi è toccato a me.
Se non fosse stato per la decisione dell'entrata in guerra da parte di Mussolini, c'è chi mi dice che pure sotto di lui sarebbe stato meglio....il che è del tutto paradossale !!!!

anna t 11.06.10 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intercettazioni:Commissione Ue,vigiliamo (ANSA) - BRUXELLES, 11 GIU - La Commissione Ue e' 'molto vigile' su quanto sta accadendo in Italia sul fronte del provvedimento sulle intercettazioni. 'La Commissione Europea - ha detto un portavoce - non commenta bozze di provvedimento che sono ancora in discussione del Parlamento, ma e' chiaro che siamo molto vigili su qualsiasi situazione che possa creare problemi'.
Per Mister B,si vocifera che il Dott. De Magistris stia per impugnare la legge al consiglio di BRUXELLES una volta che varata.
ANCHE STA VOLTA TI ANDRA MALE MISTER B.
COSA DIRAI DOPO CHE LA CORTE DI BRUXELLES é COMUNISTA ?

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 15:56| 
 |
Rispondi al commento

mi chiedevo,
diventare nonno è una responsabilità
nonno Silvio,
cosa cambia nella tua vita
da neo single
diventare nonno?

psichiatria. 1 11.06.10 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Non scrivevo da un sacco di tempo... Quanti di voi voterebbero grillo se si candidasse? Io non ci penserei due volte. gli darei il mio voto al 100%. Beppe se non ti piacciono i partiti, fondane uno e chiamalo in un altro modo... le liste civiche sono una buona alternativa ma ci vuole troppo tempo perchè diventino consistenti.. e di tempo non ce n'è più... tu hai il potenziale per tenere unite le persone, ma finchè rimani fuori, si vivrà solo di proteste, manifestazioni... io sono sicuro che prenderesti tantissimi voti. Devo essere onesto, io, specie negli ultimi tempi, non riesco a seguire la politica strenuamente perchè mi fa venire la nausea (ultimo il ddl intercettazioni). Se tu ti candidassi, probabilmente si riaccenderebbe l'interesse per me, perchè io sono convinto per quanto possano dire i tuoi contestatori, che tu potresti rompere i giochetti a questa casta di maledetti ladri. Da parte mia io vorrei solo una cosa: che tu rimanessi ironico e divertente come sei ora e non ti trasformassi in una mummia come i nostri politici attuali. La scelta è tua, spero che tu lo faccia. Ciao a tutti.

andrea m. 11.06.10 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Scienze: e' siciliana la migliore scienziata italiana in Usa

11 Giugno 2010 14:13 SCIENZE E TECNOLOGIE

LOS ANGELES - E' stata eletta oggi la "migliore scienziata italiana in America": si chiama Stefania Mondello, e' nata e ha studiato in Sicilia, e nel 2008 e' approdata in Florida (USA), al Dipartimento di Anestesia dell'Universita' della Florida presso lo Shands Hospital di Gainesville. Il progetto della Mondello riguarda la medicina, e in particolare l'individuazione e la validazione clinica di marcatori specifici di danno cerebrale presenti nel sangue e nel liquido cerebro-spinale in seguito a trauma cranico. Il trauma cranico ad oggi una delle piu' serie tipologie di infortuni, contando solo negli Usa mediamente 1,4 milioni di casi l'anno, e' la prima causa di morte nella popolazione giovane-adulta. (RCD)
fonte CDS
per quei energumeni della lega nord

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 15:49| 
 |
Rispondi al commento

costretta a vedere il tg uno delle 13,30, ho assistito a un'esilarante lettura del comunicato usigrai da parte della conduttrice di turno.
ho contato 8 volte la frase "dichiara l'usigrai, ripetere l'usigrai, guardate che lo dice l'usigrai" ma sicuramente qualcuna mi è sfuggita

liliana g., roma Commentatore certificato 11.06.10 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


SEGNALAZIONE ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA

Con dichiarazioni pubbliche e inequivocabili, fatte il giorno 9 giugno 2010, come documentato dalla libera stampa allegata, il presidente del consiglio dei ministri «pro tempore», Silvio Berlusconi ha definito «inferno» le garanzie stabilite dalla Carta Costituzionale e ha continuato a denigrare le istituzioni di garanzia come la Corte Costituzionale dello Stato, incorrendo così – e non è la prima volta – nel reato di attentato contro la Costituzione e organi costituzionali, in forza della legge n. 85 del 24 febbraio 2006 che ha modificato il codice penale e in particolare gli artt. 283 (Attentato contro la Costituzione dello Stato) e art. 289 (Attentato contro organi costituzionali e contro le assemblee regionali). La violenza si evince dalla virulenza delle parole accompagnate dalla mimica corporea che solo in video è possibile valutare.

Questo insulto ultimo in ordine cronologico contro le Istituzioni di garanzia, a mio parere, rendono inadatto a governare chi le pronuncia che ha il dovere di essere garante della difesa della Carta costituzionale sulla quale ha avuto anche l’impudenza di «giurare» più di una volta, configurando così il suo modo di concepire il governo inficiato anche dall’immoralità dello spergiuro.

Io, Paolo Farinella, prete, cittadino italiano, datore di lavoro in quota non elettore del sig. Berlusconi Silvio e quindi all’opposizione, pretendo che egli sia, si comporti e parli all’altezza del mandato «pro tempore» che ha ricevuto per esercitare un servizio alla Nazione come prescrive l’art.54 della Carta Costituzionale: «Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi.

I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge».

segue

http://www.facebook.com/profile.php?id=1419815666#!/note.php?note_id=396365064411&id=587127860&ref=mf


(AGI) PDL: GASPARRI, NON PIU' SOTTOVALUTABILI MINACCE CONTRO ME 13:29
PDL: GASPARRI, NON PIU' SOTTOVALUTABILI MINACCE CONTRO ME
sto eniquosauro mi fa pisciare dalle risate ogni volta che apre bocca hahahahhahahahahahahahaahahahahahahahahahahahahahahahahahahhaah

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 15:45| 
 |
Rispondi al commento

*****
ha la sindrome del pallottamerda!
(coleotteri che si vedono
d'estate tra le dune far rotolare palline
di sterco che loro ingrossano per insediarci la loro progenie)
.
non va oltre
cimbro mancino
*****
-------------------------------------------------

Quello che mi riesce difficile e' fare rotolare te, pezzo di sterco al quadrato.

Non fanno piu' gli escrementi di una volta.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 11.06.10 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' PROPRIO DI IERI LA DOMANDA CHE SI PONEVA L'ON. DI PIETRO:NOI DOBBIAMO SACRIFICI PER RIPARARE I DANNI DELLA CASTA;MA BERLUSCAZZO QUALI SACRIFICI FARA'? SUO FRATELLO SI E' COMPRATO UN MEGA YOTCH E LUI E' IN CERCA DI UN MEGAVILLONE CON MEGAPARCO PER SUA FIGLIA NELLA ZONA PIU' ESCLUSIVA DI ROMA!!!!!!!!!

Sorbo Franca 11.06.10 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Ne avevo già semtito parlare da Travaglio...che gran presa per i fondelli di noi italiani, del 90% degli italiani che hanno detto di NO e sti figl e 'drocchia che fanno?!? Si fanno le leggi per pigliarsi ancora più soldi?!? Ma voglio piangere!
Da poco mi sto interessando di politica, sono ancora giovane, ma "partito 5 stelle" alle prossime elezioni avete un sostenitore in più!

Romualdo D. Commentatore certificato 11.06.10 15:41| 
 |
Rispondi al commento

LA DEMOCRAZIA IN ITALIA CON QUESTA LEGGE E' FINITA

BISOGNA RIFIUTARE QUESTA LEGGE ORRIBILE,

BISOGNA PARLARNE FUORI CON TUTTI,
COINVOLGERE GENTE,
QUELLO CHE VOGLIONO E CHE ORA CI ANARCOTIZIAMO CON UN PO' DI CALCIO,

VOI CHE AVETE LA CONOSCENZA USCITE E PARLATE ALLA GENTE COMUNE ALLA GENTE CHE E' STATA ADDORMENTATA CON LE TV
SPIEGATE LORO CHE CI STANNO RIMETTENDO I LORO FIGLI I LORO NIPOTI AI QUALI E' STATO RUBATO IL FUTURO !!!!

E' TEMPO DI SMETTERE DI GIOCARE IN CASA CON IL PC, USCIAMO FUORI E FACCIAMOCI SENTIRE !!!!

anna t 11.06.10 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano comincia a parlare a vanvera dalla paura , la fine di un uomo e della sua dignità.

cesare beccaria Commentatore certificato 11.06.10 15:36| 
 |
Rispondi al commento

PRESTO UN "ARBEIT-MACHT FREI"?

Pietro Vittorio Barbieri, presidente della Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap, non crede ai suoi occhi. Legge e rilegge l’articolo 9 della manovra anti sprechi là dove si spiega che la soglia dell’handicap per cui è previsto il mantenimento dell’assegno di assistenza passerà dal 74% all’85%. Quasi tutti i 38mila down italiani hanno un handicap riconosciuto del 75%, e resteranno quindi tagliati fuori dal contributo. “Si tratta di 256 euro al mese. La finanziaria li ha cancellati così, in due righe”. Secondo il governo, la misura è un efficace antidoto contro i falsi invalidi e le truffe allo Stato.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.repubblica.it/cronaca/2010/06/11/news/inchiesta_italiana-4743871/?ref=HREC1-

INCHIESTA ITALIANA
Ultima corsa a Shanghai
le missioni inutili dei politici
Da Miami Beach alla Lapponia: le mete per le trasferte sono sempre più eccentriche. Il più "giramondo" dei governatori è Formigoni. Il record è di un deputato siciliano: fuori 122 giorni in un anno. Ma a cosa serve? E quanto ci costa?

Ora va forte Shanghai. Dopo la missione ufficiale del governo - seicento partecipanti - non c'è assessore regionale o sindaco che non stia progettando il suo viaggio all'Expo 2010. A Sassuolo, in provincia di Modena, ne è nato uno scontro: l'opposizione di centrosinistra attacca la giunta per non aver coinvolto gli industriali della ceramica. L'assessore calabrese Antonio Caridi, che ci è appena stato, invece è entusiasta: "È una vetrina imperdibile per il nostro artigianato artistico". Ma viste le esperienze del passato viene da chiedersi: quanto rendono le missioni istituzionali degli enti locali all'estero? E quanto costano?

e a noi tagliano gli asili nido, bloccano gli stipendi, allungano i tempi per la pensione...
ma possibile che non si trovi nessuno che gli tagli le mani a 'sti maledetti papponi?

liliana g., roma Commentatore certificato 11.06.10 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Chi è senza peccato scagli la prima pietra contro Silvio Berlusconi.....................


(gli innocenti hanno la precedenza)

a volte (ritornano) Commentatore certificato 11.06.10 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri sera, dopo la mitica legge sulla RIFORMA DELLE INTERCETTAZIONI (non è vero che MISTER B. NON FA LE RIFORME), c'è stato un bellissimo dibattito a PORTA A PORTA, con il seguente argomento: come sarà la prossima estate. Il nostro è davvero un bel paese. Unica TV che ha parlato della Legge approvata al senato è stato SkyTG24. Sto decidendo cosa fare del prossimo Canone.

antonello ruggiero 11.06.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa non capisco: se Berlusconi controlla ormai tutti i media e´veramente un imbecille masochista ad imbavagliarsi...


I nostri politici producono così tanta merda ogni giorno che mi mancano le parole per descrivere la situazione quando ne parlo con i soliti disinformati, c'è una legge al giorno per difendere il mafioso alla presidenza del consiglio, accendi la televisione e non c'è un programma o un tg che non sia manipolato, quando si denuncia qualcosa poi tanto va nel dimenticatoio e si continua a fare gl'interessi dell'imprenditore e del politico di turno senza che il popolo abbia mai voce in merito.
Ci fanno di tutto ogni giorno senza vedere una vera risposta del popolo il quale dovrebbe essere il potere, giovani imbambolati dai servizi dei tg: quanto è bello il mare e quanto fa caldo. Chi manifesta non viene ascoltato. Un ministro della giustizia dedito solamente a fare ingiustizie, d'altro canto non potrebbe fare altrimenti con un pluripregiudicato. Tante puttane a dirigere la nazione, Palazzo grazioli trasformato in un puttanaio, Inceneritori a pochi passi da casa, raccolta differenziata che non sai se viene portata a termine, invece del solare e dell'eolico ancora insistono dopo un referendum popolare con il nucleare. Il popolo non ha più voce, c'era d'aspettarselo, siamo in un regime con a capo un nano imbambolatore di gente mediocre nell'animo, giovani totalmente al di fuori delle problematiche del paese ed anziani che credono a "fede": Per i primi ci saranno tanti anni di precariato di servitù e di sfruttamento, i secondi invece neanche se ne accorgeranno, se ne andranno ignari di quello che e successo e di come sono stati presi in giro per tutta la vita. Allora: Benvenga una crisi che ci metta tutti col culo per terra e ci faccia dimenticare le differenze politiche create da questi bugiardi per dividere il popolo, spero che venga presto il momento che potremo chiedere faccia a faccia a napolitano perchè ha fatto gl'interessi di questi criminali e perchè con tanta audacia ha fregato ancora una volta il popolo Italiano.

Alberto S., Fiumicino (Roma) Commentatore certificato 11.06.10 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Staff!Siate buoni,lasciatemi dialogare con il sig:Plinio.Grazie.

Luigi(napoli) 11.06.10 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Passerà?(Proviamo)

Luigi(napoli) 11.06.10 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Oggi cominciano i mondiali di calcio.
Ecco un altro buon motivo per cui l'ultima delle leggi porcate, andava sfornata prima che gli italiani si accomodassero davanti alla tv, armati di frittatone con le cipolle, birra ghiacciata e rutto libero.
La migliore occasione per tenerli distratti.

Franco F. Commentatore certificato 11.06.10 15:19| 
 |
Rispondi al commento

grillini !!!

mi meraviglio per cotanta insensibilità...dov'è finito il vostro proverbiale altruismo ???

Graziano Menghi da Riccione ...è intervenuto proponendovi anche il suo interessantissimo sito e voi ? indifferenza assoluta...

BAH !

graziano..per fortuna ci sono io...

dunque...circa la moglie che russa :

- 200 cc di acqua
- 02 foglie di alloro
- 04 foglie di salvia
- 02 spicchi di aglio

portare ad ebollizione per 15 minuti ...lasciar raffreddare ..dopo aver filtrato la tisana aggiungere un cucchiaino di bicarbonato...quindi ingerire in composto..prima di coricarsi..

la persona interessata scorreggerà tutta la notte però in compenso non russerà...

spero di esserti stato utile....

Peppino Garibaldino, Casa mia Commentatore certificato 11.06.10 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

proposta: INTERVISTA DEL BLOG A TINA ANSELMI PER GIUDICARE I PARALLELISMI DELL'ATTUALE REALTà POLITICA ITALIANA CON LA P2.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una piccola ma buona notizia.

Sempre meno persone decidono di donare l'8 per mille alla chiesa.
La cei manifesta preoccupazione per la tendenza.

^^^^^^^^^^^^^^
Povero natsinger già me lo immagino costretto a dover risuolare le sue care scarpette di Prada.
Ma va a cagher...

Franco F. Commentatore certificato 11.06.10 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho constatato che non serve a niente,scrivere con
discorsi,Filosofici,di ogni tipo.
inutile ragionare,filosofeggiare,serenamente su
tutto e tutti ma:
RIVOLUZIONE !!
RIVOLUZIONE !!

DAL BASSO

BOMBE !!
BOMBE !!

DAL BASSO.

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 15:03| 
 |
Rispondi al commento

voglio vedere se il movimento 5 stelle sarà a Roma il 9 luglio con il popolo viola.

SANTE MASTANDREA 11.06.10 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La politica,come è stata fatta finora,è servita a indebitare il popolo italiano in maniera spaventosa.
I politici (o meglio i politicanti),ne hanno tratto una enormità di privilegi,a danno della gente che paga le tasse fino all'ultimo euro.
Questa è la realtà.Tutto il resto sono chiacchere.

Giuseppe V. Commentatore certificato 11.06.10 14:46| 
 |
Rispondi al commento

"lo spirito delle leggi" di montesquieu è morto ieri ...

niamo suppo 11.06.10 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Anche la costituzione americana è stata disattesa quando la Corte Suprema ha statuito che le persone giuridiche come le società, i sindacati, le banche hanno lo stesso diritto prettamente personale di libertà di espressioe degli individui.
Anche la costituzione tedesca è stata calpestata quando è stato approvato il Trattato di Lisbona.

Che cos'è una costituzione se un popolo non è in grado di intervenire per far valere i suoi principi ?

Alina F., Varese Commentatore certificato 11.06.10 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Anche Prodi nel team salva-Bp
Il Prof curerà l'immagine dell'azienda
L'ex premier avrebbe accettato di far parte di un gruppo di consiglieri al lavoro per il colosso petrolifero britannico

Amanda Duck Commentatore certificato 11.06.10 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia è la società per azioni, a totale capitale pubblico (51% in mano all’Agenzia delle entrate e 49% all’Inps), incaricata dell’esercizio dell’attività di riscossione nazionale dei tributi. Il suo fine è quello di contribuire a realizzare una maggiore equità fiscale, dando impulso all'efficacia della riscossione attraverso la riduzione dei costi a carico dello Stato e la semplificazione del rapporto con il contribuente.


Governo Prodi (dal 17/05/2006 al 06/05/2008)


Da quando è stata istituita Equitalia - quindi dal 2007 - l'incidenza dei ruoli, cioè dei recuperi di imposta, sulla riscossione è notevolmente aumentato

000000000000000000

"Quello che gli imprenditori sono costretti a subire è inaccettabile. Convocheremo immediatamente Equitalia per chiedere conto delle denunce di aziende e cittadini".

A colpire l'attenzione dell'assessore allo Sviluppo economico sono state, in particolare, le pratiche che hanno messo in difficoltà decine di piccole e medie imprese che avevano avuto la sola colpa di decidere di mettersi in regola con il fisco. Per molti di loro l'avvio della procedura di rateizzazione degli importi dovuti allo Stato ha coinciso con la messa in ipoteca di conti correnti e patrimoni mobili e immobili.

Oppure, chi è riuscito a sopravvivere, ha dovuto far fronte a tutta la propria liquidità per pagare rate da 200mila euro. Metodi che, secondo la denuncia dell'associazione Arcon, hanno ridotto sul lastrico decine di imprenditori e causato all'erario mancati introiti per svariati milioni di euro.

"Sono pratiche aberranti soprattutto in periodi di crisi come l'attuale. Un atteggiamento di questo tipo rischia di rendere vane tutte le contromisure adottate dalla Regione per far fronte alle esigenze di liquidità e sicurezza del tessuto imprenditotiale

ingiunzioni di pagamento con interessi di mora molto alti e rischio, per chi non avesse pagato entro 20 giorni, di fermo amministrativo del veicolo

Amanda Duck Commentatore certificato 11.06.10 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMOLA 11/06/2010
SIAMO AL MARASMA, BIPRTISAN, IL PD-ELLE se ne esce dal senato, ma che razza di opposizione è se non ai il coraggio di votare, IL PROVERBIO DICE CHI TACE ACCONSENTE, così abbiamo il PD-ELLE CHE QUANDO DEVE METTERCI LA FACCIA SE NE VA, POI ABBIAMO L'EMERITO MORFEO CHE DICE CAVOLETE PER POI FIRMARE VELOCEMENTE.
TUTTA STA PORCHERIA DEVE SPARIRE, BEPPE TE LO RIPETO, FACCIAMO UN AMEGA ADUNATA, COSI'SAPREMO CHI VUOLE VERAMENTE TOGLIERE GLI IMPRESENTABILI, CORROTTI, MASSONI,MAFIOSI PUZZOLENTI DALLE POLITICA.
LORO SACRIFICI, non ne vogliono fare, anzi senza distinzione, ed ai vari livelli cercano di proteggersi il culo, con amore, nei comuni,province,regioni, fino a ROMA l'unica cosa a cui veramente ambiscano,sono volgarmente dei montecatti.
BEPPE COME DICI LA POLITICA DEVE,FARSI CON PASSIONE, NON CON I PREVILEGI E GLI STIPENDI ASTRONOMICI CHE PERCEPISCANO, ABOLIAMO TUTTI I RIMBORSI, TOGLIAMO I FINANZIAMENTI AI GIORNALI E MANDIAMO I NANI E LE BALLERINE A LAVORARE.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 11.06.10 14:17| 
 |
Rispondi al commento

COMPLIMENTI ALLE CAROGNE

Inorridisco e mi verrebbe da aggiungere anche qualcos'altro, ma mi trattengo a fatica.
I nostri cari governanti si erano inventati un emendamento proprio carino.
Zitti zitti, nel disegno di legge sulle intercettazioni avevano infilato l'emendamento 1.707, quello che introduceva il termine di "Violenza sessuale di lieve entità" nei confronti di minori.
Firmatari, alcuni senatori di Pdl e Lega che proponevano l'abolizione dell'obbligo di arresto in flagranza nei casi di violenza sessuale nei confronti di minori, se - appunto - di "minore entità".
Senza peraltro specificare come si svolgesse, in pratica, una violenza sessuale "di lieve entità" nei confronti di un bambino.
Dopo la denuncia del Partito Democratico, nel Centrodestra c'è stato il fuggi-fuggi, il "ma non lo sapevo", il "non avevo capito", il "non pensavo che fosse proprio così" uniti all'inevitabile berlusconiano "ci avete frainteso".
Poi, finalmente, un deputato del Pd ha scoperto i firmatari dell'emendamento 1707.
Annotateli bene:
sen. Maurizio Gasparri (Pdl),
sen. Federico Bricolo (Lega Nord Padania),
sen. Gaetano Quagliariello (Pdl),
sen. Roberto Centaro (Pdl),
sen. Filippo Berselli (Pdl),
sen. Sandro Mazzatorta (Lega Nord Padania) e il
sen. Sergio Divina (Lega Nord Padania).
Per la cronaca, il sen. Bricolo era colui che proponeva il "carcere per chi rimuove un crocifisso da un edificio pubblico" (ma non per chi palpeggia o mette un dito dentro ad una bambina);
il sen. Berselli è colui che ha dichiarato "di essere stato iniziato al sesso da una prostituta" (e da qui si capisce molto...);
il sen. Mazzatorta ha cercato di introdurre nel nostro ordinamento vari "emendamenti per impedire i matrimoni misti";
mentre il sen Divina è divenuto celebre per aver pubblicamente detto che "i trentini sono come cani ringhiosi e che capiscono solo la logica del bastone" (citazione di una frase di Mussolini).


Complimenti alle carogne.


c'è qualcuno capace di spiegare a quell'idiota di "ammeregano" che la nostra costituzione ripudia la guerra come mezzo di "offesa" ma non ci impedisce di difenderci nella remota ipotesi che qualcuno ci aggredisse?

provateci voi, io ci rinuncio...

ci sono più probabilità di convincere un complottardo che il mondo non è governato da una razza di banchieri rettiliani che far cambiare opinione a 50 cazzate

Danilo De Rossi 11.06.10 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Morfeo Napolitano =Hai bagnato ancora una volta il Pannolone???
VERGOGNA!!!!!

Troia P., pompina Commentatore certificato 11.06.10 14:01| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi si può avere l'indirizzo a-mail per mandare le nostre scuse del nostro amato nano al presidente spagnolo Zapatero??
Se si grazie!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 11.06.10 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-----------------------------------------------

MI RACCOMANDO TUTTI AL CENTRO COMMERCIALE A COMPRARE IL DIGITALE TERRESTRE!!!!!!!!!!!!!!

FRA POCO INIZIA IL MONDIALE!!! E CHI SE LO PERDE!!!!!

POOOO POPOPOPOPOOOOPOOOOOOOOOOOOOO

(DONA ANCHE TU UN PO DEI TUOI SOLDI AL PORCO)

Hux WS Commentatore certificato 11.06.10 13:52| 
 |
Rispondi al commento


Partiti a fine di lucro

MA SE ABBIAMO UN PRESIDENTE CHE FA LA CRESTA SUI

VOLI LOW COST FACENDOSI RIMBORSARE CON QUELLI DI PRIMA CLASSE...........FIGURIAMOCI IL RESTO!

mario ., monopoli Commentatore certificato 11.06.10 13:50| 
 |
Rispondi al commento

I mondiali di calcio come vaselina per LE PIU' GRAVI NEFANDEZZE POLITICHE DEGLI ULTIMI TEMPI...
NE CONSEGUE CHE LA DEMOCRAZIA E'MORTA O CI MANCA POCO!!

Francy V. 11.06.10 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
come tanti troppi di noi sarò licenziata il 30 Giugno perchè non abbiamo più lavoro. Ovviamente sto cercando un nuovo lavoro ma sto pensando di cercarlo in nero, per poter finalmente pagare le tasse che ritengo giuste e non dover più contribuire per forza a pagare armi e partiti. Sosterrò la scuola di mio figlio (pubblica), aiuterò mia mamma pensionata (finora è stata lei ad aiutarmi in tante occasioni), potrò fare di nuovo qualche donazione per beneficenza che avevo azzerato perchè lo stipendio netto da dipendente mi consentiva ppena di vivere pagando l'affitto.
E' molto triste, ma non mi sento in colpa.

Un abbraccio

eleonora ponte 11.06.10 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://rossoshocking.ilcannocchiale.it/mediamanager/sys.user/63837/mitrasilvio.jpg

GRILLO? PRONTOOOO??? COSA ASPETTI?
OLTRE CHE A 90°,COSA CI DEVE COMBINARE D'ALTRO QUESTO RESIDUO NUCLEARE, PERCHè CI DECIDIAMO A SCENDERE IN PIAZZA, OCCUPARE, PROTESTARE PER I NOSTRI DIRITTI?

Mitja Karamazov Commentatore certificato 11.06.10 13:47| 
 |
Rispondi al commento

I nostri predecessori hanno saputo (tra miseria, guerra, e ideologie differenti) insomma tra mille difficoltà, far rialzare l'italia dalle disgrazie in cui era precipitata, con auto scassate, senza lampeggianti blu,su strade poco o nulla asfaltate, ad andare a "Cassibile" per firmare l'armistizio.....questi (UOMINI) restituirono dignità ad un paese,senza tanti discorsi d'accademia, ivi comrpeso i milanti che credevano nel loro impegno civile, il tutto all'insegna della miseria.....
Oggi la maggioranza dei funzionari di queste associazioni, se li chiedete: ...è ammissibile continuare a elargire il finanziamento pubblico dei partiti?- ti rispondono di sì, che è necessario perchè la democrazia ha un costo.....

roby f., Livorno Commentatore certificato 11.06.10 13:46| 
 |
Rispondi al commento

QUesta notte ho sognato... io che oddio il calcio stavo non so dove vedendo la partita Italia- Paraguay ma lo bello che ero con BOssi E berlusconi ;)))

E bossi voleva tiffare per il paraguay io lo mandai a la Puta que lo pariò in tanto discutevo con bossi, il nano era concentratto nella partita si è sentito male hahahhhaha li era venuto un infarto a berlusconi davvanti a me!!!

Ma lo bello che non mi ricordo il finale jajajajajj

Magari vince Paraguay e che i sogni si facciano realtà!! Si festeggiarebbe due volte!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A TUTTI COLORO I QUALI SONO RICCHI.....

FOTTETEVI

K.i. 11.06.10 13:43| 
 |
Rispondi al commento

ROMA - Il 71,9% delle pensioni nel 2008 non ha superato i 1.000 euro mensili. E' quanto emerge dal rapporto su 'trattamenti pensionistici e beneficiari' elaborato dall'Istat in collaborazione con l'Inps. Il 45,9% delle pensioni ha, infatti, importi mensili inferiori a 500 euro - precisa l'Istat - e il 26% ha importi mensili compresi tra 500 e mille euro.

DI QUESTA FASCIA DI PENSIONATI NESSUNO E' UN POLITICO!SCOMMETTIAMO?!!!

mario ., monopoli Commentatore certificato 11.06.10 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisognerà correggere i vocabolari inglese - italiano.
Privacy si traduce da oggi con : OMERTA'.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 13:41| 
 |
Rispondi al commento

UN BAVAGLIO IN PIù, UN'INFORMAZIONE IN MENO
UN BAVAGLIO IN PIù, UN'INFORMAZIONE IN MENO
UN BAVAGLIO IN PIù, UN'INFORMAZIONE IN MENO
UN BAVAGLIO IN PIù, UN'INFORMAZIONE IN MENO
UN BAVAGLIO IN PIù, UN'INFORMAZIONE IN MENO
UN BAVAGLIO IN PIù, UN'INFORMAZIONE IN MENO
UN BAVAGLIO IN PIù, UN'INFORMAZIONE IN MENO
UN BAVAGLIO IN PIù, UN'INFORMAZIONE IN MENO
UN BAVAGLIO IN PIù, UN'INFORMAZIONE IN MENO
UN BAVAGLIO IN PIù, UN'INFORMAZIONE IN MENO

N O N S I P U ò T A C E R E

Mitja Karamazov Commentatore certificato 11.06.10 13:36| 
 |
Rispondi al commento

E' solo vergognoso che questi governanti presentino leggi,che dovrebbero discutere democraticamente in parlamento,e che approvino DDLL,con il sistema della ficudia,senza che neppure loro(i governanti) conoscano i DDLL.
Oltre che essere arroganti sono pure ingnoranti e non capiscono un cazzo.
Basta che il Nano dica qualcosa e tutti a chino basso ad ubbidire(fini e compani);poi fuori c'èla Escort di Casini,quello fa finta di essere all'opposizione cicostanziale e poi al primo fischio si presenta a 90° gradi al nano,l'ooposizione(si fa per dire) invece di votare NO si eclissano.
Rimangono solo i soliti giustizialisti! Meno male altrimenti ci sdarebbe da pensare che siamo già in pieno regime!
Uno stato che si riduce ad avere notizie dalla stampa estera per sapere dei ladri che ci governano è arrivato alla frutta!!
Grazie Napolinato,grazie berlusconi,grazie Fini,grazie buonaiuti,grazie Scagliola,grazie La Russa,grazie maroni,grazie sacconi,grazie capezzoni,grazie brunetta...di esistere perche altrimenti non saprei chi manfare a fanculooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 11.06.10 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno di voi e' mai stato ad Hong Kong?
Puo' darmi qualche consiglio?
ho appena saputo che mi ci devo trsferire in tre setimane....

©ati,sfi 11.06.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono certo un'esperta di diritto costituzionale, ma questo massacro preventivo di Napolitano non mi piace.

Leggo dalla nostra Costituzione, di cui tutti si riempiono la bocca, senza averla magari letta con attenzione:

Art. 74

Il Presidente della Repubblica, prima di promulgare la legge, può con messaggio motivato alle Camere chiedere una nuova deliberazione.

Se le Camere approvano nuovamente la legge, questa DEVE essere promulgata.

Art. 89

Nessun atto del Presidente della Repubblica è valido se non è controfirmato dai ministri proponenti, che NE ASSUMONO LA RESPONSABILITA'. Gli atti che hanno valore legislativo e gli altri indicati dalla legge sono controfirmati anche dal Presidente del Consiglio dei ministri.


Questi, ci piaccia o no, sono i limiti e i poteri che la Costituzione attribuisce al capo dello Stato. E sfido chiunque di voi a lamentarsi che sono troppo limitati, ben sapendo chi sarà il prossimo ad occupare quella poltrona.

Forse è il caso di chiarire meglio a noi stessi chi sono i veri colpevoli se la legge bavaglio entrerà in vigore. A partire da noi "società civile", che nonostante anni e anni di sintomi sempre più evidenti e spudorati della nascita di un nuovo regime, abbiamo fatto poco o nulla per impedire al paese di arrivare a questo punto.

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 11.06.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si tutti lucrano dove possono, cercando di fregare (rubare) al prossimo senza pietà! Anche mio fratello e sua moglie russa mi hanno fregato con biechi sotterfugi anche la parte ereditaria che mi spettava di diritto. E' tutto descritto nel sitoweb www.menghi.eu
Saluti da Graziano Menghi da Riccione.

Graziano Menghi 11.06.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Hux WS
riassume lo spirito di gran parte dei cittadini italini, VIVI e SPENDI felice, passando la vita da spettatore, a guardare il grande spettacolo del calcio, della politica, dei vari personaggi della TV spazzatura GF-IsFam etc. che si arricchiscono alla faccia loro...
In una cosa sono protagonisti però, e cioè lavorare e lavorare per quattro soldi, che regalerà con gioia ai loro beniamini...

Francy V. 11.06.10 13:25| 
 |
Rispondi al commento

-"Tutti devono capire che l'euro rimarrà e che non è possibile tornare indietro» ha aggiunto Draghi che ha inoltre ribadito come «l'indipendenza della Bce non è stata mai messa in discussione"-

Ecco uno stronzo,
la nave va a fondo e lui che fa? dice di andare avanti senza guardare indietro...

e' solo momentanea la ripresa delle borse,
cosi fanno, ti affondano e poi ogni tanto ti tirano un salvagente, bucato

©ati,sfi 11.06.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento

andrebbero stangati tutti i partiti, forse m5s no

Gianluca S. Commentatore certificato 11.06.10 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri notte fermati 60 manifestanti del popolo viola dalla polizia/ Cresce l’indignazione dei cittadini

di Martina Lacerenza.

Contro l’approvazione del Senato al ddl intercettazioni si è scagliata ieri sera a Roma la protesta del Popolo Viola. Subito dopo la notizia relativa alla fiducia posta dal governo sul testo emendato (approvato con 164 voti favorevoli e 25 contrari), infatti, è stato ribadito il fermo dissenso di chi trova il decreto anticostituzionale.

Grazie al passaparola sul web, i movimenti del Popolo Viola Nazionale e di Libertà è Partecipazione hanno organizzato subito un sit-in di protesta, una sorta di ‘veglia’ per la morte della Democrazia e della Costituzione italiana, che si è tenuto ieri sera in Piazza Montecitorio a partire dalle alle 21. Da qui il Popolo Viola ha fatto un appello a tutte le forze democratiche, ai cittadini e ai movimenti che nel Paese vedono in questo atto del Governo un vero e proprio sopruso alle libertà civili. Piazza Montecitorio è stata illuminata da candele che simboleggiavano il dolore per la perdita della libertà nel nostro Paese. I partecipanti, di tutte le età, sono cresciuti via via di numero arrivando ad essere oltre un centinaio dopo pochi istanti dall’inizio del sit in. Tra loro era presente anche l’ex Sottosegretario alle Comunicazioni Vincenzo Vita che, riguardo al ddl, ieri sera si è espresso dicendo “che bisognerà aprire una stagione di disobbedienza, poiché questa legge va contro la Costituzione. Quando una legge è sbagliata è giusto che venga disapplicata, per questo occorre una grande lotta politica e civile. È una battaglia che si deve fare poiché sono in gioco la giustizia e la libertà di stampa del nostro Paese”.

continua...

http://ildemocratico.com/2010/06/11/ieri-notte-fermati-60-manifestanti-del-popolo-viola-dalla-polizia-cresce-lindignazione-dei-cittadini/


*****
Art. 11. l'italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali;

La Costituzione non esiste piu'. E' inutile riformarla.

Pace e Bene
Luca Popper, Milano
*****
-----------------------------------------------

Supponiamo che allo stato X l'Italia stia sullo stomaco per ragioni zyk e decida di fargli guerra, agendo di conseguenza a quella decisione.

1) Come proponi di risolvere questa controversia internazionale?

2) Come proponi gli alleati dell'Italia si debbano comportare in questa situazione?

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 11.06.10 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CITTA' DEL VATICANO - «Chiediamo insistentemente perdono a Dio e alle persone coinvolte», per gli abusi nei confronti dei minori commessi da religiosi - ha detto oggi il Papa celebrando la messa di conclusione dell'Anno sacerdotale a piazza San Pietro - e «intendiamo promettere di voler fare tutto il possibile affinchè un tale abuso non possa succedere mai più».
---------------
Un pater noster e un ave maria rende salva l'anima mia !! hahahah hahahaha

A parte il fatto che è l'IMPOSSIBILE che devono fare e non meramente il possibile qui sento trattare la missione di un sacerdote come se fosse un mestiere come un'altro, l'economia della chiesa come fosse una spa o peggio spesso come una mafia.

Il fatto è che la missione della chiesa è esaurita e che spesso è un intralcio alla risoluzione dei problemi che essa stessa si prefigge di risolvere.
Fame, violenza, prevaricazione etc sono problemi universali e la chiesa con le sue gerarchie e i suoi modi organizzativi è spesso un'obiettivo intralcio.

Comunque, nel frattempo, guardate bene in faccia le autentiche canaglie che la chiesa accoglie nel suo seno.
Spesso hanno facce pallide, spalle curve, mani giunte, voci flebili e atteggiamenti ecumenici.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 13:04| 
 |
Rispondi al commento

PARTITI A FINE DI LUCRO...

...E IO PAGO!!!

Lucrano i partiti,quelli in parlamento e pure quelli ormai spariti.

Lucrano le banche sul sudore e sulle pelli dell'anime più stanche.

Lucrano tutti,belli o brutti,poco onesti o farabutti.

Lucrano su tutti,disgraziati,disoccupati persino sui malati.

Lucrano sia sul vivo che sul morto,l'importante è che sia un torto.

Lucrano dalla sera alla mattina,lucrano da matti sulla benzina.

Lucrano ovunque e lucrano per davvero,lucrano pure gli uomini del clero.

Lucrano e non sono mai pentiti,lucrano i periti alla pari dei banditi.

La morale è semplice e ben chiara,questi di pezzi di merxa ci vogliono tutti nella bara!

Ma se tutti moriranno,mi di te voi su chi caxxo lucreranno???

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 13:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il partito è uno dei filtri essenziali per una democrazia tra popolo e potere. Le dittature hanno sempre voluto eliminare i filtri richiamandosi direttamente al popolo. La stessa deriva plebiscitaria di Berlusconi. O di Grillo.

giovanni cozzi 11.06.10 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*Premesso che,
Noi viviamo sulla Terra ed abbiamo bisogno di essa
La Terra e' un pianeta del Sistema Solare
Il Sistema Solare e' un'insieme di stelle compreso nella galassia
Che la "nostra" Galassia e' una delle tante facenti parte dell'Universo
Che l'Universo potrebbe (questo l'unico punto ancora non scientificamente
provato) essere solo uno dei tanti paralleli potenzialemte esistenti

Ecco, non vi sembra che il Genere Umano sia LEGGERISSIMAMETE ARROGANTE E
PRESUNTUOSO?

Non vi viene il sospetto che sono loro,"queste enita' stellari superiori"
che ci possiedono? e non il contrario,visto che esisterebbero ed esistevano
anche prima di noi...

Ecco se non si rispetta questa gerarchia e non la si considera il vero
punto di partenza per costruire qualsiasi cosa, anche la minima ideologia
come quella della sopravvivenza, si sara' sempre fuori strada

xoxo galattici

©ati,sfi 11.06.10 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANIMALI DA CORTILE CANTANO.

Scrive il pollo:

*****
[...]

Obama ha recentemente autorizzato l'invio di 200 mila soldati della Guardia Nazionale al confine con il Messico come parte di un piano “per proteggere il confine sud-ovest dal traffico di droga”.

http://www.granma.cu/italiano/esteri/Esercito-USA-junio.html
*****
------------------------------------------------

Nonostante si abbia fatto notare l'errore, i soldati mandati da Obama al confine con il Mexico sono solo 1,200, rincara la gatta in calore:

*****
[...]

Obama ha recentemente autorizzato l'invio di 200 mila soldati della Guardia Nazionale al confine con il Messico come parte di un piano

Ha detto che era “per proteggere il confine sud-ovest contro il traffico di droga”.
Antecedentemente è stata approvata una controversa legge in Arizona, che autorizza la polizia a controllare lo status di qualsiasi persona sospettata di stare illegalmente negli Stati Uniti.
Ig/jvj

Articolo originale su http://pl-it.prensa-latina.cu/

viviana v., Bologna
*****
-----------------------------------------------

1) Tutte e due le fonti sono giornali online Cubani, quindi OVVIAMENTE NON di parte e assolutamente obbiettivi nonche' privi di propaganda.

2) Una carrellata di giornali online e agenzie di stampa dal New York Times alla BBC, dal Washington Post alla Reuters, MSNBC, CNN, Timesonline, Guardian etc. etc. riportano che Obama ha mandato 1,200 truppe della riserva come misura temporanea per rafforzare i controlli della frontiera con il Mexico, frenare l'immigrazione selvaggia e contenere il traffico di droga.

3) Link utile per gli animali da cortile che berciano senza ritegno e mentono sapendo di mentire:

http://www.google.com/search?q=obama+sends+troop+to+mexico+border&ie=utf-8&oe=utf-8&aq=t&rls=org.mozilla:en-US:official&client=firefox-a

A me, e credo a questo punto molti nel blog, sembra che a sparar ca...vaccate siate voi due.

Forza ora, il becchime e la trippa sono pronte, vostra unica ricompensa.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 11.06.10 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premesso che;
Noi viviamo sulla Terra ed abbiamo bisogno di essa
La Terra e' un pianeta del Sistema Solare
Il Sistema Solare e' un'insieme di stelle compreso nella galassia
Che la "nostra" Galassia e' una delle tante facenti parte dell'Universo
Che l'Universo potrebbe (questo l'unico punto ancora non scientificamente
provato) essere solo uno dei tanti paralleli potenzialemte esistenti

Ecco, non vi sembra che il Genere Umano sia LEGGERISSIMAMETE ARROGANTE E
PRESUNTUOSO?

Non vi viene il sospetto che sono loro,"queste enita' stellari superiori"
che ci possiedono? e non il contrario,visto che esisterebbero ed esistevano
anche prima di noi...

Ecco se non si rispetta questa gerarchia e non la si considera il vero
punto di partenza per costruire qualsiasi cosa, anche la minima ideologia
come quella della sopravvivenza, si sara' sempre fuori strada

xoxo galattici

©ati,sfi 11.06.10 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che;
Noi viviamo sulla Terra ed abbiamo bisogno di essa
La Terra e' un pianete del Sistema Solare
Il Sistema Solare e' un'insieme di stelle compreso nella galassia
Che la "nostra" Galassia e' una delle tante facenti parte dell'Universo
Che l'Universo potrebbe (questo l'unico punto ancora non scientificamente provato) essere solo uno dei tanti paralleli potenzialemte esistenti

Ecco, non vi sembra che il Genere Umano sia LEGGERISSIMAMETE ARROGANTE E PRESUNTUOSO?

Non vi viene il sospetto che sono loro,"queste esnita' stellari superiori" che ci possiedono e non il contrario,visto che esisterebbero ed esistevao anche prima di noi?

Ecco se non si rispetta questa gerarchia e non la si considera il vero punto di partenza per costruire qualsiasi cosa, anche la minima ideologia come quella della sopravvivenza, si sara' sempre fuori strada

xoxo galattici

©ati,sfi 11.06.10 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nucleare: Iran, Cina succube occidente
Ahmadinejad oggi a Shangai per l'Expo
+
Iran: Russia congela vendita missili
Dopo le nuove sanzioni approvate dall'Onu

(ANSA) - MOSCA, 10 GIU - La Russia ha deciso di congelare il contratto di vendita dei missili S-300 alla repubblica Islam. Lo ha annunciato l'agenzia Interfax. La decisione giunge dopo il voto del Consiglio di Sicurezza dell'Onu che ha approvato nuove sanzioni contro l'Iran. I missili S-300 sono ordigni terra-aria, in grado di intercettare e distruggere altri missili o aerei nemici fino a 150 chilometri di distanza.

>>> 'STI AMERRI-CANI so forti !
si fanno l'Onu a loro immagine e somiglianza!
lo si potrebbe usare per lo spot del "gratta & vinci" .


Italia dei Valori, Beppe Grillo e Editrice Aliberti comprano spazi web all'estero o scelgono di trasferirsi lì. Io e il mio blog restiamo.

http://www.valeriodistefano.com/public/post/l-insostenibile-leggerezza-dell-italia-dei-valori-e-del-fatto-quotidiano-2615.asp

Valerio Di Stefano, Roseto degli Abruzzi Commentatore certificato 11.06.10 12:43| 
 |
Rispondi al commento


+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

MI RACCOMANDO TUTTI AL CENTRO COMMERCIALE A COMPRARE IL DIGITALE TERRESTRE!!!!!!!!!!!!!!

FRA POCO INIZIA IL MONDIALE!!! E CHI SE LO PERDE!!!!!

POOOO POPOPOPOPOOOOPOOOOOOOOOOOOOO

(ADOTTA ANCHE TU UN PORCO)

Hux WS Commentatore certificato 11.06.10 12:42| 
 |
Rispondi al commento

------------PARTITI A FINI DI MAFIA-----------------

Il colmo dell'ipocrisia, il massimo della falsità.

Il decreto sulle intercettazioni approvato questa mattina al Senato e' stato definito dal ministro della giustizia, Angel Alf-ano, "un buon punto di equilibrio" e il guardasigilli si e' detto sicuro che "i cittadini lo apprezzeranno". "Le intercettazioni - ha detto il ministro Alf-ano rappresentano uno strumento che sara' possibile usare in termini tali da evitare l'abuso. Si tratta di uno strumento da usare ma di cui non abusare, poiche' l'abuso delle intercettazioni confligge e contrasta con l'inviolabile diritto alla riservatezza dei nostri concittadini". "Abbiamo realizzato, ha detto ancora il ministro dell'ingiustizia, un punto del programma e abbiamo fatto si' che lo strumento delle intercettazioni potesse essere conciliato con il diritto alla privacy e con il diritto-dovere dei magistrati di indagare".

...l'inviolabile diritto alla riservatezza dei nostri cittadini. Ma quali cittadini? I berlusconi? i bertolaso? i dell'utri? i bossi? gli scajola? la mafia in genere tutta? Si, perchè i nostri cittadini onesti, che non hanno nulla da nascondere, non hanno MAI richiesto questa legge. Essi NON NE SENTONO IL BISOGNO!

mario ., monopoli Commentatore certificato 11.06.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento

LA P2 HA VINTO !

********************

IL CONFLITTO DI INTERESSI HA VINTO !


.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 11.06.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento

ciro r., napoli scrive
quoto al 100% , è ora di smascherare i finti amici di Beppe Grillo e del MV***** , parlano bene e razzolano male , non li ho mai sentiti parlare di autoriduzione dello stipendio e di rifiuto dei rimborsi elettorali ne di rinunciare agli enormi privilegi della casta... inutile fare nomi ci siamo capiti!
-
AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
che bella battuta!
ma che cazzo stai dicendo? ma di chi parli? sei al delirio?.
continuate a fare i settari puri, sarete si e no 500 persone, bollitevi nelle vostre urla pseudorivoluzionarie tanto per voi le rivoluzioni si fanno dietro lo schermo di un PC usando il tasto "bloc maiusc". Siete il nulla, lo psiconano vi ha gia spazzato via, il moribondo pd vi ha sotterrato, vi siete inimicati pure de magistris e non ve ne siete manco accorti.
Il vostro atteggiamento é lo stesso delle frange rivoluzionarie di estrema sinistra, che non sono mai riuscite a cambiare un cazzo. Le BR credevano di fare la rivoluzione armata ma erano manipolate dai servizi segreti e dalla P2, e avevano molti piu consensi di voi. Siete contro il sistema ma il sistema vi ha già inglobato e digeriti e siete diventati una rotella del sistema stesso. C'é stato un minimo di successo elettorale e ve lo siete gia bruciato con ideologie vecchie superate ammuffite. So per certo che qui ci sono molti giovani pseudorivoluzionari, che pensano di fare il 68, gli alternativi i puri e duri. Bene vi sveglierete un giorno dal vostro sogno e vi accorgerete della realtà in cui siete e del nulla che rappresentate fuori da questo blog. Ci siamo passati tutti dal periodo del giovane rivoluzionario, non funziona cosi, le cose in questo modo non cambieranno mai. Ma voi continuate a urlare con la tastiera mandando a fanculo questo e quello, sicuramente in questo modo andando dritti per la vostra strada, avrete un successone come lo hanno avuto tutte le generazioni prima di voi. Vi credete forti e tanti ma siete pochi, deboli e presuntuosi.

giovannino . Commentatore certificato 11.06.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a me sembra che l'unica scelta operabile, concreta che porti frutto è il REFERENDUM contro la legge bavaglio.

voi che ne pensate?

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*********************************************

MI RACCOMANDO TUTTI AL CENTRO COMMERCIALE A COMPRARE IL DIGITALE TERRESTRE!!!!!!!!!!!!!!

FRA POCO INIZIA IL MONDIALE!!! E CHI SE LO PERDE!!!!!

POOOO POPOPOPOPOOOOPOOOOOOOOOOOOOO

(IL PORCO E A CASA TUA)

Hux WS Commentatore certificato 11.06.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non pensare che sia un caso. Napolitano non è "capitato", è stato "scelto" appositamente per attuare un programma preciso e segreto.

Guildenstern von Kalte Commentatore certificato 11.06.10 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Pedofilia, Papa chiede perdono: mai più abusi


Benedetto XVI celebra la messa di conclusione dell'Anno sacerdotale in Piazza S. Pietro: intendiamo promettere di voler fare tutto il possibile affinché un tale abuso non possa succedere mai più.

CHI' HA AVUT AVUT CHI A DAT A DAT SCURDAMMOCI U' PASSAT SIME E NAPULE PAISA'!


L'USCITA COMODA DI RATZINGA Z IL TUTTO FINISCE A TARALLUCCI E VINO????
UN PO' COME BERLUSKAZZ!

mario ., monopoli Commentatore certificato 11.06.10 12:28| 
 |
Rispondi al commento

MA quante bocche ha?
Ma quante mani ha.
Ma quanti organi genitali ha?
Ma quante scarpe ha?
Ma quante scarpe ha?
Ma quante orecchie ha?
Ma quante lingue ha?
Ma quanti occhi ha?
Ma quanti diavoli per capello ha?
Ma quante ville ha?
Ma quante barche ha?
Ma quanti soldi ha?
Ma quanti peccati ha?
Ma quanti vizi ha?
Ma quanti ani ha?

Alf. a Schif.?
Eppure è Lampante: il Marchio della Bestia.
B.....

gaspare pirandello (cangatto), palermo Commentatore certificato 11.06.10 12:28| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE GENTE? MA QUALCUNO DI VOI HA MAI SENTITO PARLARE DI UN PAESE CHE HA PRESO A CALCI UN CULO E DEBELLATO LE MASSONERIE?...NO? ALLORA CHE VI INCAZZATE A FA, SONO LORO IL VERO MALE DELL'UMANITA', MASSONI CHE SI CREDONO IL DIO IN TERRA.

MINCHIONI!!! ALTRO CHE POLITICI!!!

Antoni Antonino 11.06.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Il Santone Bavarese, Benny Sedici, leader della famosa setta Chiesa Cattolica® ha detto:
"Bastone contro sacerdoti indegni"

Che tanto i bambini la carota l'hanno già presa.... sì ma nel culo.
PRC MDNN!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Pettirosso Da Combattimento, Collodi Commentatore certificato 11.06.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento


il "POMPIERE DELLA SERA" è una delle poche testate on-line che come apertura ha messo i mondiali in sudafrica.

In compenso ha messo le foto di Beppe Grillo che fa il bagno in mare...

MA NON PROVANO SCHIFO PER LORO STESSI?

Svegliamoci e facciamoci sentire.

l antidemagogo Commentatore certificato 11.06.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento

LEGGE BAVAGLIO ?

*******************

GIUSTA !

E LA FIGURA DI MERDA MONDIALE

GLI PSICONANI HANNO COLPITO

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 11.06.10 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Se non avessimo questo presidente della repubblica, potremmo ancora sperare in un suo diniego nel firmare questa legge infame.

Ma purtroppo già sarà pronto con la penna in mano.


CHI FIRMA DANNEGGIA ANCHE TE.
DIGLI DI SMETTERE!
(Vauro)

Aldo F., napoli Commentatore certificato 11.06.10 12:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

OT

Ma perchè in Francia l'RCauto costa la metà ?
Se prendi una assicurazione francese e la porti in italia si adegua subito ai prezzi nostrani.
Ergo, la spiegazione è nel fatto che in italia ci sono gli italiani e in francia i francesi.
Hai voglia a dire che gli italiani sono esterofili, che pensano male di loro stessi.
Sono tutti enunciati auto consolatori.
E' che siamo proprio stupidi.
Furbissimi singolarmente ma ... collettivamente stupidi.
Ovvero che, stranamente, ma quando diciamo "fottere" guardiamo davanti ma ci fa male il didietro.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me il movimento a 5 stelle ha sbagliato a rifiutare il rimborso. Poteva essere un occasione per restituire agli italiani (anche in maniera indiretta) qualcosa che sicuramente adrà nelle tasche di qualcun'altro.

Pierluigi F. 11.06.10 12:07| 
 |
Rispondi al commento

ENTROPIA E INFORMAZIONE: LA DITTATURA del KAMIKAZE

Non appena il successo al governo, o alla direzione di un'istituto, si cerca di conservarne la dirigenza e lo sbaglio più elementare e comune è quello di congelare qualsiasi transizione, chiudere i flussi di interazione, cioè censurare,limitare la libera espressione tra cittadini. Così facendo si va inesorabilmente incontro alla legge entropica in quanto un ordine imposto attraverso chiusure ristagna creando caos che ribalta, rovescia...a testa in giù. Chi è al governo e pretende di limitare la libera informazione -opposta all'entropia ne equilibra il caos in ordine stazionario- in internet, anche attraverso identificazioni forzate, ad esempio, con la proposta delle attuali leggi, è un kamikaze, lede se stesso e gli altri.

sandro petrini 11.06.10 12:05| 
 |
Rispondi al commento

e cosa aspettiamo a proporre un bel referendum per eliminare questo obbrobrio e ad aiutare la politica a partecipare alla ricostruzione della nazione?

Oscar G., Roma Commentatore certificato 11.06.10 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Scrivete sui blog stranieri. Chiediamo aiuto al mondo!

alex ., frosinone Commentatore certificato 11.06.10 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultime notizie sportive.

Criminali Vs Onesti :

da oggi la squadra degli onesti per ordine del presidente giocherà senza portiere e con una bandierina in culo.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI RACCOMANDO TUTTI AL CENTRO COMMERCIALE A COMPRARE IL DIGITALE TERRESTRE!!!!!!!!!!!!!!

FRA POCO INIZIA IL MONDIALE!!! E CHI SE LO PERDE!!!!!

POOOO POPOPOPOPOOOOPOOOOOOOOOOOOOO

(PUBBLICITA PROGRESSO DEL PORCO)

Hux WS Commentatore certificato 11.06.10 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Pioggia tossica nello stato del tennessee.
La segnalazione è fatta da scienziati russi.
Intere coltivazioni sterminate.

Potrebbe essere la dispersione dell’agente Corexit 9500 che in combinazione con il riscaldamento delle acque del Golfo del Messico è capace di modificare lo stato molecolare passando da liquido a gassoso e permettendo di essere assorbito dalle nuvole con conseguente sua liberazione come “pioggia tossica” in tutto il Nord America.
Documenti provenienti dagli USA puntano alla possibilità che il governo si stia preparando in segreto ad evacuare decine di milioni dei suoi cittadini dagli Stati del Golfo del Messico.
--------------------------------------------------
"Una piattaforma petrolifera cade e ci rotoleremo nel denaro inghiottita da pesciolini e uccellini"
ha scritto un impiegato della Goldman Sachs in una mail che, secondo la giornalista Andy Borowitz dell' Huffington Post, è stata ricevuta dal governo USA.
Questo il giorno prima della fuoriuscita del
petrolio.
La Goldman Sachs ha guadagnato 266 milioni di dollari vendendo precisamente 21 giorni prima della Giornata della Terra, che come parte di un oscuro umorismo cosmico è risultato essere il giorno della fuoriuscita del petrolio.
Evviva :(

http://www.vocidallastrada.com/2010/06/british-petroleum-una-catastrofe.html#more


Alina F., Varese Commentatore certificato 11.06.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento

COSA VUOL FARE F I N I DA GRANDE????


in ginocchio da Berluskaz


BUFFONE!!!!!

mario ., monopoli Commentatore certificato 11.06.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLITEIN..............UNO DEI PRESIDENTI PIU' INUTILE E PIU' DANNOSO CHE L'ITALIA ABBIA AVUTO!

mario ., monopoli Commentatore certificato 11.06.10 11:50| 
 |
Rispondi al commento

che opposizione l´opposizione,roba da circo,dei pagliacci

nello giubini 11.06.10 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Oggi il Fatto dice che useremo internet per difenderci, eh già, come se non lo avessimo avuto finora!
Ma cosa vogliamo aggirare con internet??
Con internet sappiamo che la sinistra non esiste da decenni, che il PD è colluso col PDL (vedere dichiarazione di Violante alla Camera http://www.youtube.com/watch?v=uDU9bAfVFzE o scene pietose come i suggerimenti in tv di LaTorre http://www.youtube.com/watch?v=40cUq0nv_7Y), sappiamo che S.B era nella P2, sappiamo che aveva un mafioso ad Arcore, sappiamo che Dell'Utri ha 9 anni per mafia in primo grado ed è senatore, sappiamo che Previti corruppe un giudice, si prese 6 anni ma fu difeso da tutti, tipo Bertinotti, che votarono l'indulto, tranne Di Pietro.
Quindi che ci facciamo con internet? Possiamo essere consapevoli di essere in 1984, in Farheneit 451, di sapere come stanno le cose ma essere circondati da zombi che parlano di calcio e persecuzione dei giudici e del bravo Bertolaso. BASTA OTTIMISMO.
SIAMO SOTTO FASCISMO!!! Non c'è speranza senza rivoluzione, il pres. della Repubblica è d'accordo con S.B., basta trovare scusanti...L'ITALIA E' MORTA! O prendiamo i forconi o facciamo le valigie.

Nicola Ulivieri, www.nicolaulivieri.com Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 11:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per i tifosi di berlumerd ingenui e disinformati, non collusi nei suoi affari: Fatevi fare un adattatore per micropiselli almeno quando ve lo piazza li' sentirete qualcosa.

Bruno P., Guidonia Montecelio Commentatore certificato 11.06.10 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Ora non ci rimane che chiedere aiuto all'Europa , perchè chieda di cessare con questo scempio contro la nostra libertà , se è stata in grado di inporci una manovra economica per sistemare i nostri conti , ore deve chiedere imporre al nostro governo di imporre questo regime dittatoriale .
Perciò inviamo tutti una e mail al parlamento europeo al presidente e a tutti gli esponenti della politica europei , in questo momento abbiamo veramente bisogno di aiuto da loro e da tutti i , chi conosce gente dall'estero sia tedeschi francesi a inglesi cerchiamo di coinvolgeli in questo nostro momento di mancanza di libertà ,, perchè questo che sta accadendo a noi un domani può accadere a loro . Con disperazione di chi capisce in che mano siamo

Renato Fatigoni 11.06.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Il blog e Napolitano.
Affettuosamente.

Su questo blog molti frequentatori, sinceramente antiberlusconiani, si lasciano andare in perfetta buona fede a critiche feroci (amo gli eufemismi) nei confronti di Napolitano, colpevole di dormire (non vigilare) o di promulgare leggi, che i contestatori, quasi sempre giustamente, a mio avviso, non condividono.
Bene: sono sicuro che questi amici sono consapevoli di non essere diventati improvvisamente e tutt'insieme dei fini costituzionalisti (anche se non tutti sanno che su questa materia sono state scritte milioni - letteralmente - di pagine, frutto del lavoro e della riflessione di studiosi di ogni orientamento politico).
Ma, al di là del linguaggio colorito, cosa vorrebbero nella sostanza i nostri amici?
Vorrebbero che Napolitano (cioè il Presidente della Repubblica) esercitasse una funzione politica, scegliendo di volta in volta fra "il bene ed il male", funzione interdetta dalla nostra carta costituzionale.
La cosa "divertente" è che questo è esattamente il progetto di riforma a cui aspira tenacemente Berlusconi, con una sostanziale differenza, però:
mentre Berlusconi ha chiaro il progetto che lo porterebbe ad assumere un potere senza contrappesi, gli amici del blog, per dirla in breve, confondono pericolosamente il ruolo con la persona.
Difendere l'attuale Costituzione non è un rituale atto di fede, ma, a mio modestissimo avviso, una scelta consapevole e giusta, anche a dispetto dei tanti, che, strumentalmente, ululano alla luna.

eduardo quercia 11.06.10 11:38| 
 |
Rispondi al commento

piccolino mio, cosa vuoi fare da grande,visto che lavorerai fina a 70 anni?
- il nano.

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 11.06.10 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Perché non chiediamo ai parlamentari, prima di metter mano ancora alle nostre pensioni, di adeguare RETROATTIVAMENTE la normativa sulle loro pensioni alle regole di noi comuni mortali? Attualmente bastano 2 anni e mezzo di legislatura per aver diritto ad una signora pensione. Chiediamo loro di fare in modo che 1 anno di lavoro (con presenze, ferie pagate, malattia ma anche provvedimenti per assenze ingiustificate )corrisponda ad un anno di contributi che vadano a sommarsi a quelli già maturati.
Per molti di loro non sarebbe nemmeno un sacrificio.
Il risparmio sarebbe immediato per le casse dello stato.

Giuseppe di Leo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Si ragazzi tante belle cose si scrivono qui... ma la rivoluzione ?!? quando la facciamo sta benedetta rivoluzione !?

Massimo B., Crotone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 11:19| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vestirsi come pagliacci non serve,siete l'opposto di voi stessi.

rossi di destra 11.06.10 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Nel totale disinteresse di quasi tutte le forze politiche, economiche e sociali di questa "Nazione Titanic" ci dirigiamo, con rotta immutata, verso l'iceberg della realtà.
Nel frattempo il Popolo, inconsapevole ma colpevole, continua ad alimentare le caldaie. I pochi, soliti noti, danzano allegramente garantiti dalla "prenotazione divina" delle scialuppe di salvataggio.
Benvenuti nella Repubblica dell'amore.
Berlusconistan...appunto.

MIchele Venzi 11.06.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTIONE DI SOLDI?
Sinceramente non me la sento di incolpare nessuno se non noi stessi.
Se non ce la facciamo ad arrivare a fine mese la colpa è solo la nostra. Escludendo i casi di effettiva necessità, la maggior parte di noi ha almeno: 2 automobili; 3 televisori; 2 cellulari; 2 condizionatori; 2 computer con contratto per collegamento Internet ; 2 cordless; l'aspirapolvere; la casa di proprietà del valore catastale di 50.000 euro pagata 150.000 euro (circa 300 milioni delle vecchie e amate lire), acquistata con un mutuo che per 20-25 anni mi impedirà di vivere tranquillamente; e...... quante altre cose vi vengono in mente che non sono indispensabili?
Negli anni 50-60 del secolo scorso, i nostri genitori non avevano niente di quanto elencato, eppure erano sicuramente più felici.

giancarlo salvatori 11.06.10 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gianni fiorani, Brescia SCRIVE
Io ora penso che si sia fatto bene a rifiutare i rimborsi elettoorali (alias finanziamento pubblico dei gattopardi) perchè è meglio tenersi le mani pulite quando si vuole combattere contro un modo cialtrone di fare politica qual'è quello presente.
Le formazioni politiche che si scagliano contro la casta ed accettano i suoi privilegi fanno solo il gioco di coloro che vogliono, a parole, combattere.
Stiamone fuori!!


Gian. risponde

Meglio tenere le distanze di sicurezza. Sempre.

Salud.
--------------------------------------------------
Infatti i partigiani hanno sconfitto il fascismo stando a casa a leggere il giornale.....e soprattutto non sporcandosi le mani...ma per favore ma dove vivete? quanti anni avete? voi sareste dei grillini? dei rappresentanti e degli elettori del movimento?
Siamo finiti

giovannino . Commentatore certificato 11.06.10 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ELEZIONI ANTICIPATE O SIAMO ROVINATI

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 11.06.10 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe come dicono sono un ragazzo del '68, ho partecipato attivamente a manifestazioni scioperi e quant'altro c'era in quel periodo, oggi dopo 42 anni NON HO PIU' PAROLE nel leggere e sentire quello che capita in parlamento manca solo l'olio di ricino e poi siamo al completo, ma penso che non sia molto lontano il tempo dell'olio, invece spero che sia molto vicino un nuovo 25 Aprile ed appenderli tutti per le palle questi fascisti schifosi.
VIVA LA LIBERTA'
MOBILITIAMOCI MANDIAMOLI A CASA SUBITO QUESTO é IL MOMENTO BUONO FORZAAAAAAAAA

ciao a tutti

silvestro c 11.06.10 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Io ora penso che si sia fatto bene a rifiutare i rimborsi elettoorali (alias finanziamento pubblico dei gattopardi) perchè è meglio tenersi le mani pulite quando si vuole combattere contro un modo cialtrone di fare politica qual'è quello presente.
Le formazioni politiche che si scagliano contro la casta ed accettano i suoi privilegi fanno solo il gioco di coloro che vogliono, a parole, combattere.
Stiamone fuori!!

gianni fiorani, Brescia Commentatore certificato 11.06.10 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA LENTA CADUTA DEI...

Un filosofo idealista è un uomo che conosce in anticipo tutto il percorso di una idea e sa coglierne i molteplici aspetti.

Il materialista è un uomo che mette in pratica azioni delle quali non si conoscono gli effetti.

Quest'ultimo è il "valore" su cui si basa l'attuale governo. Personalmente, forse per deformazione professionale e per esperienza personale, ritengo che la progettualità sia e debba essere sempre un punto fermo di partenza di qualunque azione che non richiede un comportamento istintivo.

Le scelte di questo governo determinano delle azioni che non hanno una utilità reale nella vita comune non si sa dove portano e, ancora peggio, non si conoscono, ma si possono intuire, gli effetti e le reazioni che queste decisioni faranno scaturire.

Un governo che esercita il proprio compito o ruolo in maniera lapidaria può certamente durare ma non avrà mai l'appoggio dei cittadini.

Anzi lo perderà lentamente. Il contributo che possono dare, ufficialmente, tutti è quello di accelrare il processo di sensibilizzazione del cittadino su questi aspetti della politica che non devono fermarsi a sterili slogan di facciata, per altro, abbondantemente utilizzati da chi governa. Ma bisogna infondere la cultura "dell'andare oltre". oltre quello che ci viene detto, oltre quello che ci viene fatto vedere. bisogna spingere sulla diffusione e sulla completezza delle informazioni. Lanciare messaggi che facciano riflettere. L'espliciticità molto spesso e sempre più spesso nasconde la realtà

Questa è in sostanza una visione dualistica dello stato: uno stato "dominante materialista" senza valori diversi rispetto ai propri interessi. E uno stato "condizionato e idealista" smontato delle sue basi e delle sue certezze.

VALORI.

By Gian Franco Dominijanni


2/2 - LA LENTA CADUTA DEI...

Forse un grande studioso come Galileo non ci ha insegnato niente. Forse manca o si è perduta alla base di ciascun italiano quell'aspetto galileiano che ci consente di capire e di prevedere come funziona la "natura politica" e quali sono i suoi riflessi nella nostra vita attuale e futura. Bisogna estendere la visione della realtà proiettandola nel futuro. Serve conoscere non solo sperare o avere fede. La consapevolezza porterà ad una azione adeguata contro un futuro imposto, che non ci appartiene e che rifiutiamo.

Pensare che qui c'è un politico o un rappresentante del popolo che ci ama è una illusione.

Etre aimer est le plus beau cadeau de ciel!!!... Ma questo non è il nostro caso.

VALORI.

By Gian Franco Dominijanni


DENUNCIAMO QUESTO GOVERNO PER ASSOCIAZIONE MAFIOSA!

mario ., monopoli Commentatore certificato 11.06.10 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

60 ragazzi del popolo viola arrestati e identificati senza motivo. Chi li difenderà per un eventuale processo? Si metteranno in ginocchio alcune famiglie perchè anche se hai ragione devi sborsare i soldi per un processo e per gli avvocati.

A QUANDO UN POOL DI AVVOCATI PAGATI DEMOCRATICAMENTE DAL BLOG, AUTOTASSANDOCI?

SAREBBE UNA RISPOSTA DI VERA DEMOCRAZIA CHE FAREBBE RISALTARE ALL'ESTERO, SE VE NE FOSSE BISOGNO, LE CONDIZIONI ANTIDEMOCRATICHE VIGENTI IN ITALIA.

INOLTRE TANTISSIMI NON SI MUOVONO SOLO PER PAURA. UN POOL DI AVVOCATI DAREBBE UNA NUOVA DIMENSIONE DI SICUREZZA E CORAGGIO PER TANTI.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.06.10 10:28| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho un solo rammarico, di non esser Dio ed averne forse persa anche l'amicizia, per via delle mie Pulsioni.
Non abbastanza forti da eliminare il Messia troppo nano.
Gesu' era sopra di mezzo metro almeno...
Ancora inCapaci.
Una via d'Amelio...?
Mi acCaponnetto la pelle: è Finita?
Una svolta Brusca?
Liberta' sciolte nell'Acido?
Sto fra i MoriBondi?Eppure mi basta legere nello sguardo del CAne, per capire cos'è veramente la Ragione.
Una Razione della mente.
Mi Lenisce i dolori, non me li crea.
E se lo accarezzo, Gocciola.
Ma non alla bocca, e non è Saliva.

LA Natura Buona, sempre si Svela , Tenera.
Il Male, Ringhia.

gaspare pirandello (cangatto), palermo Commentatore certificato 11.06.10 10:24| 
 |
Rispondi al commento

MORFEO DICE CHE GLI ALTRI PARLANO A VANVERA.
ALLORA IO PARLO A VANVERA HE.

MORFEO TESTA DI MERDA , RISPETTA I CITTADINI E VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

al casula, cagliari Commentatore certificato 11.06.10 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ladri
ladri
ladri
ladri
ladri
ladri
ladri
ladri
ladri
ladri
ladri
ladri
ladri
destra e sinistra ladri
ladri
ladri
che vi venga un infarto a tutti
ladri
ladri

Petasium 68 11.06.10 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Fra i casi più eclatanti degli stipendi Rai oggi rivelati dall'Espresso, quello dell'ex direttore generale Claudio Cappon, pagato per non lavorare, mentre Milena Gabenelli di Report è la meno pagata ma non si lamenta. Claudio Cappon, l'ex direttore generale voluto da Romano Prodi, continua a percepire circa 600 mila euro senza avere - in pratica - alcun incarico di peso. "Io ho un contratto a tempo indeterminato. La Rai avrebbe due possibilità", spiega Cappon, "potrebbe liquidarmi dandomi i soldi che mi spettano o assegnarmi la direzione di una controllata. Per ora non ha fatto nulla, e il rischio di un contenzioso è alto". "Come fa un'azienda pubblica a pagare 600 mila euro un manager a vuoto, è un mistero..

PRODI è SICURAmente un pezzetto di merda.


CANDIADIAMO LA GABANELLI COME FUTURO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEL MOVIMENTO 5 STELLE.

LI SEPPELLIREMO CON UN'ONDATA DI ONESTA QUESTI RELITTI POLITICI.

al casula, cagliari Commentatore certificato 11.06.10 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma un altro referendum per abolire la legge del rimborso ai partiti e successive modifiche non lo possiamo indire?

Alberto Perinetti 11.06.10 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Presidente l'evasione fiscale sarà importante ma lo è molto di più la lotta al comunismo e alle br.Abbasso nle bgrigate rosse evviva la libertà.Liberiamo le parrocchie da Satana e da chi compie indegni atti di violenza contro i miknori e loro genitori. Comunisti con la falce e il martello sarete distrutti.Forza Silvio,Forza Italia,Forza Italiani!!

Paolo Scavo 11.06.10 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA MAFIA, LA CAMORRA E LA 'NDRANGHETA RINGRAZIANO IL LORO GRANDE BENEFATTORE: "BACIAMO LE MANI AL NOSTRO DUCE! D'ORA IN POI DELINQUEREMO IN PERFETTA TRANQUILLITA' E SINTONIA"

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 11.06.10 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Qui serve l'aiuto dello iettatore professionista !
http://www.iettatura.com

iettatore professionista, napoli Commentatore certificato 11.06.10 10:06| 
 |
Rispondi al commento


Mangia mangia mangia cintura che si sgancia
La fame è un'ossessione
Mangia mangia mangia i crampi nella pancia
Non hanno religione
"l'esercito delle forchette
Qui non si ammette non si ammette"
È l'esercito delle pugnette
Che non lo ammette che non lo ammette
Cerca cibo cerca casa pane al pane trova fame
Mani chiuse porte chiuse teste chiuse
Mangia mangia mangia sul piatto della bilancia
La fame è proprio un affarone
Villaggio globale è un miraggio che fa male
A chi cerca secessione
E' l'esercito delle pugnette
Che non lo ammette non lo ammette
"l'esercito delle forchette
Qui non si ammette qui non si ammette"
Cerca casa cerca cibo pane al pane trova Fame
Porte chiuse teste chiuse F la Fame non dà pace
Consolati la coscienza con un po' di beneficenza
Ma la fame non ha mai pace
Mangia mangia mangia l'esercito che è in pancia
Non fa più complimenti
"l'esercito delle forchette
Qui non si ammette qui non si ammette"
È l'esercito delle pugnette
Che non lo ammette che non lo ammette
Mangia mangia mangia.

A FANCULO L'ONORE!!! E L'OMERTA'!!!!!

Antoni Antonino 11.06.10 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono un ragazzo-padre genovese di 26 anni. Io mi sono sempre interessato di politica, ma in modo distratto, visto che in famiglia, da parte di padre, Ho un nonno che invece della politica ne ha fatto una passione per oltre 70 anni della sua vita. Ovviamente lui è vecchio e crede nel parlamento quale unico luogo civile di discussione e progresso.

Sappiamo che non è piu cosi, il Parlamento di adesso sembra il nostro caro stadio Luigi Ferraris con i Genoani da una parte e I ciclisti dall altra. E in mezzo L arbitro ? oddio..

cmq io volevo solo scrivere due righe ed essere sicuro che te le leggessi, credo di aver sbagliato luogo e modo, ma la volontà che mi spinge a proseguire, è la volonta d incoraggiarti a continuare a fare quello che fai, anche se Sgarbi tra uno specchio e l altro ti dà dell ignorante, anche se la sinistra non ti merita e la destra deve fare un passo indietro per umiltà.

Ti danno dell ignorante perche non conosci Caravaggio ? perche Sgarbi invece lo conosce ? è cosi vecchio ?

Mah

dice di capirlo...

Mah

Cmq per concludere...

Non Mollare e Non Cadere in tentazione. Non sparare a zerò su chi ha fatto del bene per questo paese senza arrichirsi (Parlo di mio Nonno Alfredo Biondi) e parlo a chi crede che un Italia ed un Europa migliori siano possibili.

La politica fuori dal parlamento Italiano e Dagli stadi. Orientata non piu a Destra o a Sinistra ma a Nord Sud Ovest ed Est.

Non sai quanto scambierei due chiacchere con te mi hai sempre fatto ridere e piangere...

Caro Beppe arrivederci e chiedo scusa a tutti per l intrusione.

Nuovo Ghibellino

Nicolò Biondi, Genova - Milano Commentatore certificato 11.06.10 10:03| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI: Aboliremo le province al di sotto delle 20.000 gnocche.
FATTI PROCESSARE!!! FATTI PROCESSARE!!!! IMPOSTORE!!!!

Antoni Antonino 11.06.10 09:59| 
 |
Rispondi al commento


GIUSTIZIA ALL'"AMERICANA"!

A Ginevra denunciano la doppia morale di Washington nella politica antiterrorista

PL.— Organizzazioni non Governative (ONG) cubane hanno denunciato la doppia morale e l’incoerenza della politica antiterrorista degli Stati Uniti, durante la quattordicesima sessione del Consiglio dei Diritti Umani riunita a Ginevra.

In una dichiarazione congiunta hanno alluso all’ingiusta condanna che stanno scontando i Cinque anti-terroristi cubani nelle carceri statunitensi, detenuti arbitrariamente mentre il confesso autore di numerosi crimini, Luis Posada Carriles, passeggia liberamente per le strade di quel paese.

Il documento menziona l’impunità della quale gode negli Stati Uniti l’autore intellettuale dell’esplosione in pieno volo di un aereo di Cubana de Aviación, con 73 passeggeri a bordo nel 1976, e anche responsabile di attentati con bombe contro hotel cubani nel 1997.

Il nostro popolo conosce molto bene il terrorismo, perché lo abbiamo sofferto in un modo spietato per più di cinque decadi, auspicato, protetto, finanziato e organizzato dallo stesso governo statunitense, aggiunge la nota.

Il Movimento Cubano per la Pace e la Sovranità dei Popoli, l’Organizzazione di Solidarietà con i Popoli di Africa, Asia e America Latina, l’Associazione Cubana delle Nazioni Unite e la Federazione delle Donne Cubane che hanno formato il testo, hanno rifiutato chiunque presti aiuto o rifugio ai terroristi. (Traduzione Granma Int.)

http://www.granma.cu/italiano/esteri/A-Ginevra-junio.html

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 11.06.10 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti non sò voi ma a mè tutta questa demagogia e populismo sui rimborsi elettorali inizia a stufarmi.Visto che è assodato che per fare politica ci vogliono i soldi,anche se al movimento ne sono bastati pochi anzi pochissimi,mi chiedo perchè si continua su questa linea??
Non capisco se lo si fà per opportunismo o perchè si hanno le fette di salame sugli occhi.
E' innegabile che i rimborsi per come sono concepiti adesso siano una truffa immorale sopratutto in questo momento di crisi,ma seguendo questa linea, si rischia di buttar via il bambino insieme all acqua sporca!!!
Ma veramente credete che si possa andare avanti di soli contributi volontari di privati??
E se si non occorrerebbe mettere dei paletti sulle cifre che si possono accettare??
Io credo che prendere soldi pubblici e solo quelli,sia l unico sistema per garantire la totale autonomia decisionale al movimento, il vero cancro credetemi sono i soldi dei privati(non il contributo della sciura maria di 5 euro) che inquinano i partiti e ne dettano la linea.
Adesso cosi' tanto per dirne una ma la nuova piattaforma del movimento che dovrebbe essere pronta per giugno quanto costerà? Chi la pagherà?
Forse è lecito pensare che chi la finanzierà o magari chi la realizzerà gratis vorrà avere la possibilità di controllarla.Voi che ne dite??
Ma non sarebbe stato meglio visto che sarà un organo ufficiale,forse il più importante,del movimento realizzarlo con soldi pubblici e non affidandosi all intraprendenza e al buon cuore (nella migliore delle ipotesi)di pochi?
Sapete un certo giulio,a cui tutto gli si può dire tranne che stupido,diceva che a pensar male si fà peccato ma spesso si ha ragione!!
Permettetemi di togliermi un altro sassolino dalla scarpa ora sia chiaro non voglio paragonare le due cose,ma se questo blog è la casa del movimento e si criticano gli altri partiti dicendo che lo fano a scopo di lucro,ma non è lucrare vendere i dvd degli spettacoli?


simone ., varese Commentatore certificato 11.06.10 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santoro perché non fai una puntata dedicata ai nostri militari morti o gravemente ammalati per colpa dell'uranio impoverito?

non ne parla mai nessuno!

a volte (ritornano) Commentatore certificato 11.06.10 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Impedito l'accesso al Consiglio comunale di Roma. Radicali documentano la violazione (10/06), guarda il video!

http://www.youtube.com/watch?v=s4Re1OheEkQ

Praticamente un "party", con selezione all'ingresso. È stato impedito, da polizia municipale e di Stato, l'accesso all'aula e negata la pubblicità delle sedute. Quest'ultime sono per legge pubbliche, ma "la prassi" invalsa da tempo (e documentata nel video) è quella di consentire l'ingresso solo ad "amici" e "clienti" dei consiglieri. I semplici cittadini vedono negato il loro diritto di assistere alla seduta.

http://www.youtube.com/watch?v=s4Re1OheEkQ

Francesco D., Bologna Commentatore certificato 11.06.10 09:56| 
 |
Rispondi al commento


MA NON ERANO I NAZISTI HITLERIANI A FARE CERTE COSE?


Una ONG afferma che i medici
della CIA hanno portato avanti degli esperimenti sui detenuti

http://www.granma.cu/italiano/esteri/Una-ONG-junio.html

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 11.06.10 09:56| 
 |
Rispondi al commento

SATANA CI PARLA

Lasciate ogni speranza, voi che entrate.

Benvenuti all'inferno!
Ebbene si: sono Satana, sono il vostro padrone!

Siete qui perche' siete inutili, apatici e godete nell'essere sottomessi.

Nessuno si e' chisto che fine ha fatto lo slogan "Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene), noi neppure"? E' sparito da un po.

Non vi arrenderete mai perche' non avete mai fatto un beneamato cazzo di niente.

Avete perso! E per giunta a tavolino!!

L'Italia e' definitivamente morta: da oggi siete ufficialmente schiavi, i miei schiavi.

E se qualche mente immensamente illuminata, tanto da essere in grado di fare qualche copia-incolla, e' ancora convinto che alle prossime elezioni ci sara' la .. rivincita rispondo con un bel paio di vaffanculo: con te saro' piu' duro!

La differenza che c'e' tra i vostri squallidi v-day e il mio personalissimo invito e' terrificante.

La vostra Italia ormai e' una merda di ex-paese popolato da cadaveri incapaci di qualsiasi iniziativa e di qualsiasi reazione: la vostra vita, i vostri inutili sogni e la vostra stessa anima sono putrefatti.

Di occasioni ne avete avute tante ma avete preferito girarvi dall'altra parte.
Siete il male, avete rovinato la vita dei vostri figli e la vostra: e' per questo che siete all'inferno.

Avete lasciato torturare e uccidere i vostri cari e non vi siete nemmeno indignati: il vostro posto e' questo inferno!

E ora divertitevi con i mondiali di calcio, se vi riesce, perche' da questo inferno non ne uscirete piu'.

Satana

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 11.06.10 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei ricordare che i partiti non sono entita' astratte, ma carnose, formate da uomini coscienti e consapevoli di cio' che fanno - anche se molte volte ho dei dubbi atroci "per come fanno".

Questi partiti, vedi PDL e Lega in primis, sono
stati autorizzati a fare danno all'Italia ed alla Sua immagine da milioni di votanti, sia al sud che al nord.

Questa moltitudine si e' consegnata mani e piedi
agli uomini di questi partiti, come se gli avesse detto "fate come vi pare" A NOI NON INTERESSA!!

Difatti, quelli li hanno presi in parola e stanno facendo SFRACELI.

Una cosa non capisco proprio, perdonatemi, ma 30 anni d'Australia con la politica quasi sempre limpida e contestabile mi hanno un po' deformato,
l'ultima legge votata con 25 voti soltanto contrari: qualcuno di Voi mi puo' spiegare perche' il PD si e' astenuto?

Un'altra cosa, il resto d'Europa deplora queste leggi che dicono possono essere deleterie anche per la Comunita' Europea - allora, cosa' fa il nostro governo? Non prende assolutamente in considerazione le opinioni dei partners, e allora come mai si sente cosi' sicuro, o meglio cosa gli da' questa estrema sicurezza di potere operare
isolato - chi lo protegge? Perche' qualcuno o qualcosa lo deve per forza proteggere o "dirigere", mi risulta incredibile che questo nostro "weird" premier continui burlescamente a fare gaffe in continuazione, a dire una cosa e dopo 10 minuti dirne un'altra completamente contraria, a imporre la sua(ma sara' veramente Sua?)volonta' a questo paese che si sta riducendo,
sua culpa, ogni giorno ai minimi termini come nazione credibile.

Ripeto per la milionesima volta, se qualsiasi premier australiano o politico avesse agito in percentuale dello 0,000000002% come la nostra attuale amministrazione, vi assicuro ci sarebbe stata la rivoluzione.

Mi domando ogni giorno, quale valore dovra' raggiungere "il carico di rottura" perche crolli
questa assurda impalcatura che non ci fa onore
ma solo del male.

Opposizione, where are you?

Frank A. 11.06.10 09:50| 
 |
Rispondi al commento

L'hanno fatta troppo grossa.Ma davvero il popolo starà a guardare?Hanno dimenticato cosa hanno fatto i loro padri o nonni per la libertà conquistata a caro prezzo.Col sangue. Vergogna, svenduta la dignità.
Beppe molti ti stanno dicendo di organizzare qualcosa, non so bene cosa, ma tu sei geniale.Dopo la MERITATA vacanza ritorna il grande Beppe delle iniziative Ciao

maria rollo 11.06.10 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Una ONG afferma che i medici
della CIA hanno portato avanti degli esperimenti sui detenuti

Medici statunitensi hanno portato avanti esperimenti con prigionieri sospettati di terrorismo e interrogati dalla CIA dopo l’11 settembre, secondo un rapporto pubblicato lunedì dall’organizzazione Physician for Human Rights (PHR), che chiede che sia aperta un’indagine.

L’organizzazione di medici in difesa dei diritti umani, che si appoggia in documenti pubblici, ha affermato che i professionisti della salute impiegati dalla CIA non si accontentavano di “vigilare” gli interrogatori a “detenuti di grande importanza”, ma che “estraevano – anche – contenuti generali con l’obiettivo di affinare i metodi” per ottenere informazioni dai sospetti.

Si trattava di “giustificare legalmente” tali pratiche di fronte alla possibilità che gli agenti che vi partecipavano fossero condannati per tortura.

Al meno 14 detenuti sparirono dalle carceri segrete della CIA tra la fine del 2001 e il settembre del 2006 o ricomparirono nel centro di detenzione della base navale statunitense di Guantánamo, a Cuba.

Tra loro, almeno due sono stati sottomessi a simulacri di affogamento (“subacqueo”) e tutti sono stati sottoposti a programmi di privazione del sonno, nudità forzata ed esposti addirittura a temperature estreme, come recitano i documenti pubblicati nell’agosto del 2007.

Anche se il ricorso a trattamenti disumani e degradanti era già stato documentato precedentemente, PHR segnala che i nuovi dati evidenziano una partecipazione attiva dei medici in fase di ricerca e sperimentazione con detenuti sotto la custodia statunitense.

“Questi atti possono essere visti come (…) contrari agli standard dell’etica medica, così come della legge nazionale ed internazionale”, ha affermato PHR.

“In alcuni casi, queste pratiche possono costituire crimini di guerra e crimini contro l’umanità”, ha enfatizzato l’ONG.

TERMINA NEI SOTTOPOST

http://www.granma.cu/italiano/esteri/Una-ONG-junio.html

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 11.06.10 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo grillo ottimo il tuo post. Peccato che la reatà sta dimostrando anche un'altra cosa. Il movimento piemonte 5 stelle non ha voce non ha riscontro fra la gente, é diventato un circolo privato di 15 persone che si occupano, si della regione, ma sono come teste senza corpo, senza braccia gambe. Sono come degli spiriti. Spero che te ne sia accorto quando sei venuto a Torino la settimana scorsa, che differenza rispetto alle regionali, non c'era un cane ( é anche vero che poi si é messo a piovere, ma se basta una pioggia per dilavare il movimento allora siamo fregati).
Questo risultato, di disinteresse, abbandono da parte della gente é merito anche e sporattutto della tua ideologia (che dici di non avere) del tuo dogma di essere sempre contro comunque. Senza i soldi del rimborsi elettorali non é possibile informare la gente, assumere persone che si occupino del blog, di informare, di sentire le persone, di andare sul territorio, di organizzare e fare azioni pubbliche. TU pensi che siamo tutti dei martiri, dei kamikaze dediti al sacrificio ultimo, ma non é cosi. Siamo persone normali che lavorano tutto il giorno con 100 problemi da risolvere per tirare avanti in questo paese di merda. E ci impegnamo anche, facciamo delle cose senza voler nulla in cambio, ma non siamo santi, anche la chiesa ha bisogno di soldi ( e quanti!) per "sopravvivere" perché questo é il mondo di oggi, che tu lo voglia o no, un mondo consumista-capitalista basato sul denaro e sulla comunicazione televisiva. Internet sarà il futoro ma non é il presente, la gente che guarda questo blog e ancor piu quello dei movimenti é NIENTE rispetto alla popolazione italiana, dove credi di andare? I movimenti sono nati morti grazie al fatto che tu gli hai tolto l'aria, non li hai protetti dicendo che il movimento siamo NOI (e allora sui rimborsi decidiamo noi non TU). Hai piantato la pianta ma non l'hai curata, l'hai lasciata morire, te ne sei lavato le mani alla faccia nostra

giovannino . Commentatore certificato 11.06.10 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori