Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Brancher: telepatia da San Vittore

New Twitter Gallery

Brancher: telepatia da San Vittore - Marco Travaglio
(46:28)
passaparola_28-6-10.jpg

Guarda tutte le puntate di Passaparola - Diventa fan di Passaparola su Facebook
Abbonati gratuitamente al podcast Audio: podcast.gif rss-podcast.gif

Testo:

Buongiorno a tutti, dopo la debacle della nazionale, sapete che la nazionale non picchia mai un chiodo quando Governa Berlusconi, bisognerebbe cominciare a domandarsi quale serie innumerevoli di catastrofi capitino sull’Italia e sul mondo quando governa questo signore che è l’unico a portare bene a sé stesso e male a tutti gli altri. Di solito a uno porta bene e a un altro porta male, lui porta bene a sé stesso e porta male a tutti gli altri. Ha cominciato a portare male anche ai suoi più stretti collaboratori, pensate i disastri che sono capitati nell’ultimo periodo ai suoi fedelissimi da Scajola, a Bertolaso, a Matteoli, a Lunardi, adesso c’è il caso dell’ex sottosegretario Brancher promosso Ministro alla vigilia del suo processo per i soldi che dice di avergli dato Fiorani per creare una lobby favorevole ai furbetti del quartierino e al Governatore Fazio nel 2005, 5 anni fa e immediatamente, ovviamente il neoMinistro ha utilizzato il legittimo impedimento che è automatico, autocertificato con una dichiarazione della Presidenza del Consiglio con l’obbligo per i giudici di tenerne conto e è un legittimo impedimento che può durare per 6 mesi prorogabili due volte, quindi per un totale di 18 mesi.

Lacrime di coccodrillo (espandi | comprimi)
La legge è quella che è stata varata all’inizio di quest’anno, è stata regolarmente, immancabilmente promulgata dal Capo dello Stato, il quale poi naturalmente ha ricevuto il neoMinistro a non si sa bene cosa, Brancher, per il giuramento al Quirinale.


Ridateci Scalfaro e Ciampi (espandi | comprimi)
Che non potesse fare altrimenti non è vero, abbiamo addirittura dei precedenti, non solo di Presidenti che hanno mandato indietro decine di leggi, ma di presenti che hanno mandato indietro dei Ministri, Scalfaro rimandò indietro Previti nel 1994 quando Berlusconi lo voleva Ministro della Giustizia, perché?

Le intercettazioni dei Berlusconi (espandi | comprimi)
Lo dico perché in questi giorni è partito faticosamente, faticosamente lo dico anche con autocritica il sito de Il Fatto quotidiano, l’autocritica riguarda non il fatto che siamo stati, per fortuna, assaliti, subissati di contatti, 400/500 mila, abbiamo perso il conto, non è soltanto per quello che è andato in tilt il nostro sito, è anche per degli errori tecnici che abbiamo commesso noi e che ha commesso la società alla quale ci siamo rivolti.

L'inchiesta parte grazie a Di Pietro (espandi | comprimi)
Nel girare il computer verso di me Raffaelli disse: senti questa tanto non è importante, quindi schiacciò un tasto così e sentì una conversazione telefonica tra Briatore e Ricucci, parlavano di un invito in barca etc., mentre Raffaelli stavano per girare il suo computer verso di lui, io sono stato colpito dai nomi Fassino – Consorte proprio a causa della notorietà politica del primo e quindi incuriosito chiesi: e questa? Indicando l’annotazione relativa a Fassino – Consorte e Raffaelli mi disse: ok, ti faccio sentire anche questa che tanto non ha rilevanza, sì con il cavolo!

Per chi ne vuole sapere di più, perché mi rendo conto che la storia è abbastanza intricata anche se i capisaldi sono abbastanza chiari, può andare sul sito de Il Fatto quotidiano, sperando che non ci siano altri problemi tecnici in questi giorni e troverà lì documentazione di ogni genere, c’è tutta la documentazione anche inedita che riguarda per esempio gli abboccamenti che Favata chiese a Peter Gomez che ha raccontato anche lui in prima persona e che ha registrato parte di quelle conversazioni nelle quali questo signore tentava disperatamente di lucrare qualcosa da una vicenda sulla quale aveva messo in piedi anche un ricatto.
Così vi potete fare un’idea di come è ridotta l’informazione in Italia e del perché anche un omino debolissimo ormai come il Presidente del Consiglio, sta in piedi, sta in piedi perché come diceva Petrolini, non ce l’ho con te che mi fischi dal loggione, ce l’ho con il tuo vicino che non t’ha ancora buttato di sotto! Passate parola, buona settimana!

PS. PER I MEETUP: se sei un organizer o assistant organizer di un meetup iscriviti all'indirizzo: http://www.beppegrillo.it/meetup/members.php per ricevere le comunicazioni e far apparire il tuo Meetup sul blog nella barra destra

È disponibile "La colata - Il partito del cemento che sta cancellando l'Italia e il suo futuro".
Acquista oggi la tua copia.


In omaggio il libro: "Tutte le battaglie di Beppe Grillo"
Scarica l'mp3

28 Giu 2010, 13:41 | Scrivi | Commenti (748) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

ONORE
A BRANCHER

Onore a Brancher! Sarà stato anche un ministro lampo ma lascerà un segno nella storia della Repubblica Italiana.
Brancher ha dimostrato a tutti i cittadini e ai politici di mestiere che è una persona seria e che non è, e non era, sua intenzione prestarsi a strumentalizzazioni. Se qualcuno ha sbagliato quello non è lui. Brancher ha creduto veramente che il ministero propostogli avesse una ragione politica e sicuramente se fosse rimasto al suo posto e le deleghe fossero state attivate sarebbe stato anche un ottimo ministro.
Quando si è sentito strumentalizzato e preso in giro a lasciato l’incarico.
Ancora onore all’ex “Ministro Brancher”, sicuri che nessun altro politico imparerà da lui.

Paolo Zinni

zinni paolo 05.07.10 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Da: kux304 [mailto:kux304@yahoo.it]
Inviato: sabato 3 luglio 2010 9.09
A: 'segreteria.presidenza@inarcassa.it'
Oggetto:
Priorità: Alta

CERTIFICATO DI REGOLARITA’ CONTRIBUTIVA DI STO CAZZO!!!!!!!!!!!!!!!!

BASTARDI PEZZI DI MERDA!!!!

Dott. Ing. MATTEO LETTINI

ingegnere disoccupato a partita IVA di 53 anni


Principi fondamentali
Art. 1 L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. (COL CAZZO!!!)
La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.
Art. 2 La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l'adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale.
Art. 3 Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. (COL CAZZO!!!) È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.
Art. 4 La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto. (COL CAZZO!!!) Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un'attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società.
Art. 5 La Repubblica, una e indivisibile, riconosce e promuove le autonomie locali; attua nei servizi che dipendono dallo Stato il più ampio decentramento amministrativo; adegua i principi ed i metodi della sua legislazione alle esigenze dell'autonomia e del decentramento.
Art. 6 La Repubblica tutela con apposite norme le minoranze ling

Matteo Lettini, Trani (BT) Commentatore certificato 03.07.10 10:04| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti,

volevo chiedere agli organizzatori del sito: non mettete il podcast questa settimana?

grazie!
simone

simone c., madrid Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.10 08:17| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI GLI IGNORANTI DEL NORD'ITALIA.LEGGERE PREGO CERCANDO DI COMPRENDERE.
Voi del nord non vi chiedete come mai molti militanti leghisti siano così riconoscenti nei confronti del bossi, esempio vedi Zaia, cota, bricolo l'amico dei puffi. Domandarsi cosa potrebbero fare come lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?
Un esempio:Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, la propaganda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette”. L’Umberto corre spedito in bilico sul precipizio. La magistratura potrebbe muoversi da un momento all’altro. C’è chi accusa i leghisti di eversione, razzismo, banda armata, colpo di Stato: roba da ergastolo.BOSSI QUELLO CHE DIFENDE LA FAMIGLIA TRADIONALE ANDANDO A LETTO CON UNA SHOWGIRL(Luisa Corna) e ricevendo in cambio un ictus!

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.10 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei solo ricordare che quando sono cadute le Torri Gemelle e persino quando c'è stato lo Tsunami (forse la catastrofe naturale più grande che ha avuto la Terra negli ultimi 3 miliardi di anni!) c'era al governo il nostro attuale Presidente del Consiglio...
Si tratta di eventi tragici ed epocali che segnaranno la storia umana...non aggiungo altri commenti!

Marco Marino 01.07.10 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Marco un grazie per il tuo impegno prima di tutto, vorrei avvertire il blog di Beppe Grillo che videodiretta.it ha acceso un canale per poter vedere in diretta alle 14.00 ogni lunedì , passaparola!
il link è questo:
http://www.videodiretta.it/informazione/passaparola/

Enrico Molentino 30.06.10 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Da vedere assolutamente questo link:

http://inviaggiocongeniuscard.it/progetti/diario-di-viaggio

matteo Brogi 30.06.10 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno mi dice se l'ipotesi che Napolitano sia sotto scacco del governo sia un'ipotesi sballata? Io non so darmi altra spiegazione,ma vorrei confrontarmi con altre persone.grazie

grazia carli 30.06.10 12:13| 
 |
Rispondi al commento

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Vogliono che restiate in casa, impauriti, senza pensare. Non vogliono cambiare perché in pochi guadagnano sulla distruzione del nostro ecosistema.

Leggi qua

www.anakedview.com/noi_vi_amiamo.html
e ribellati!

Per vedere la realtà, senza fregature, visitate il sito:

http://www.anakedview.com/

Troverete articoli di psicologia, comunicazione politica, riflessioni sulla società e molto altro...

Buona Lettura

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§


La soluzione al problema è l'età... con l'avanzare degli anni la natura fa il suo corso... pazienza, serve solo un pò di pazienza!

Jessica M., Pordenone Commentatore certificato 30.06.10 10:04| 
 |
Rispondi al commento


CARO NAPOLITANO HA RAGGIUNTO IL COLMO, HA RICEVUTO IL "MINISTRO" BRANCHER

MA COME SI FA'..... MA COME SI FAAAAAAA
MA HA IDEA DI QUELLO CHE FAAAAA?????

CON TUTTO IL RISPETTO PER LA SUA PERSONA......MA CI ASCOLTI, VADA IN PENSIONE, RIVOGLIAMO CIAMPI

GRAZIELLA PIERINI, CITTA' DI CASTELLO Commentatore certificato 30.06.10 08:30| 
 |
Rispondi al commento

sssignoriii???!!!! solo viuuuuulenza!!!!... Purrrrtrrroppoooo... E' l'unica cosa che fa davvero paura a chi con la grana se la cava sempre.. dispiace ma è così..

Alessandro Preda 30.06.10 01:13| 
 |
Rispondi al commento

travaglio non ci parlare solo di B. parlaci anche degli affari del Cardinale Sepe si no pensiamo che tu con i preti ci vai anche a letto...

francesco saldutti (frazzx), napoli Commentatore certificato 29.06.10 22:47| 
 |
Rispondi al commento

ci stò pensando da mesi,vi ricordate quando il nano ritornò con dei dossier dalla russia???!che il suo amichetto "sputin"gli ha regalato!!!!o dato non ricordo bene.................x me in tutti quei dossier c'è qualcosa di ricattabile del presidente napolitano.....è una mia idea ...........mi sbaglierò.........altrimenti non ci sono altre spiegazioni a tutte le sue firme......non è possibile che non dica mai no..che non dissenta da niente

marisa b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN CULO ALLA FAME!!!

GRAZIE EVO!!!

La Bolivia dona a Cuba tremila tonnellate di riso

AIN - Il governo boliviano ha aprovato, con un Decreto Legge, la donazione a Cuba di tremila tonnellate di riso, come gesto di solidarietà per l’Isola dei Caraibi, ha riferito una nota di PL.

In accordo con il quotidiano Los Tiempos, di Cochabamba, la donazione vuole alleviare i danni dell’Isola che fu colpita da diversi uragani nel 2008, che distrussero queste coltivazioni.

Il Decreto Legge 0545 autorizza la donazione di riso sbiancato e pulito, che sarà consegnato nel porto di Arica, in Cile", precisa il giornale mattutino.

La consegna ha un supporto legale nella cornice della reciprocità, la solidaretà e le relazioni complementari che vigono tra i due paesi, anche per i disastri naturali.

Economia e Finanza, con Sviluppo Produttivo ed Economia Plurale sono i dipartimenti designati come responsabili dell’esecuzione del decreto.

Le spese del trsferimento del cereale sono coperte dall’impresa d’appoggio alla produzione degli alimenti -EMPA - che dipende dal bilancio di Sviluppo Produttivo e che rientra nel bilancio istituzionale del 2010, ha scritto ancora il quotidiano Los Tiempos.

(Traduzione Granma Int.)

http://www.granma.cu/italiano/nuestra-america/29-junio-bolivia.html

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 29.06.10 20:19| 
 |
Rispondi al commento

ELOGIATO IL RUOLO DI CUBA,NELLA LIBERAZIONE DELL'AFRICA

Ali Abdussalam Treki, presidente dell’Assemblea Generale della Organizzazione delle Nazioni Unide (ONU), ha ringraziato per il ruolo svolto da Cuba e da Fidel Castro nella liberazione dell’Africa.

“Non dimenticheremo mai quello che Cuba e Fidel hanno fatto per il continente africano”, ha detto il dirigente libico nella sede del ministero degli Esteri, dov’è stato ricevuto da Bruno Rodríguez Parrilla, il ministro del settore.

Treki ha segnalato ugualmente l’apporto della maggiore delle Antille come membro del MNOAL, il Movimento dei Paesi non Allineati nella lotta comune contro il sionsmo e per il diritto dei popoli all’autodeterminazione.

Il ministro cubano ha segnalato l’importanza che Cuba concede al multilateralismo nelle relazioni internazionali ed ha espresso la necessità che l’organismo internazionale eserciti tutte le facoltà che concede la Carta della ONU per la difesa della pace mondiale.

Il capo della diplomazia cubana ha anche ringraziato per le reiterate risoluzioni di condanna del blocco economico degli Stati Uniti contro l’Isola, approvate dall’Assemblea Generale della ONU.

(AIN /Traduzione Granma Int.)

http://www.granma.cu/italiano/esteri/29-junio-elogiato.html

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 29.06.10 20:17| 
 |
Rispondi al commento


L'IRAN PRENDERA' CONTROMISURE,SE LE SUE NAVI SARANNO ISPEZIONATE...

Il presidente dell’Iran, Mahmud Ahmadineyad, ha detto che il suo paese può prendere misure se le sue navi da carico saranno ispezionate ed ha annunciato la sua disposizione a riannodare i negoziati sul programma nucleare, con le potenze mondiali, alla fine d’ agosto.

“Ci riserviamo il diritto di fare rappresaglie (...) possiamo dfendere i nostri diritti”, ha detto Ahmadineyad in una conferenza stampa, come riporta Notimex.

Inoltre il presidente iraniano ha detto che i paesi occidentali devono chiarire le loro posizioni a proposito del presunto arsenale nucleare israeliano, e dire se agiscono secondo il Trattato di non Proliferarazione Nucleare – TNP.

Ahmadineyad ha aggiunto che l’accordo di Teheran con la Turchia e il Brasile è alla base dei negoziati per lo scambio nucleare e non ci saranno cambiamenti in questo senso.

Inoltre, Ahmadineyad ha fatto riferimento alle dichiarazioni del direttore dell’Agenzia d’Intelligenza Centrale degli Stati Uniti, CIA, Leon Panetta, sulla capacità dell’Iran di fabbricare bombe atomiche in un anno di tempo con l’uranio arricchito che ha depositato.

“Perchè non si preoccupa per le 20000 bombe atomiche immagazzinate nel mondo?”, ha chiesto il presidente dell’Iran.

“Anche noi siamo preoccupati per la sicurezza dei popoli di fronte alla minaccia di queste bombe”, ha aggiunto.

(Traduzione Granma Int.)

http://www.granma.cu/italiano/esteri/29-junio-iran.html

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 29.06.10 20:14| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi presidente risparmiatore inventa e regala un ministero per la ministro non che sua accompagnatrice BRAMBILLA con un budget di circa 624.960 EURO assegnati da TREMONTI,PASSANO ALLA FINE DEI CONTI A 15,500.00O MIL, CON UNO SFORAMENTO DI 14.892.O52 MIL. I COSTI FINALI. 8 MIL. PER IL SITO.. COSTAVA MENO LA DADDARIO . LE REGIONI DEVONO RECUPERARE SENZA CONTARE LE 600.000 AUTO BLU .E LO SFORAMENTO DEI CONTI ,DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO ,UNA VORAGINE SENZA CONTROLLO.CON UNA SPESA CORRENTE DI OLTRE 4 MILIARDI L'ANNO CON 45OO DIPENDENTI .SENZA EVITARE UNA STATUETTA ,TIRATA DA UNO SQUILIBRATO...FIGURIAMOCI SE FANNO UN VERO ATTENTATO..... I SACRIFICI LI DOBBIAMO FARE NOI PER FAR FARE A LUI LE SUE PORCHERIE VARIE E MOLTEPLICI ,DA MIGNOTTERIA, A VIAGGI DI BATTERIE DI ESCORT CON TRAFFICANTI IN VOLI DI STATO SENZA NESSUN PRESIDENTE IN VOLO O A BORDO. A REGALIE DI MINISTERI VARI AD AMICI BISOGNOSI DI IMPEDIMENTI..O MINISTRELLE SENZA MERITI NE CONOSCENZA DA ACOONTENTARE PER VARIE ED AVENTUALI PRESTAZIONI

vezio f., montevarcehi Commentatore certificato 29.06.10 17:58| 
 |
Rispondi al commento

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Vogliono che restiate in casa, impauriti, senza pensare. Non vogliono cambiare perché in pochi guadagnano sulla distruzione del nostro ecosistema.

Leggi qua

www.anakedview.com/noi_vi_amiamo.html
e ribellati!

Per vedere la realtà, senza fregature, visitate il sito:

http://www.anakedview.com/

Troverete articoli di psicologia, comunicazione politica, riflessioni sulla società e molto altro...
Buona Lettura

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§


Caccia al tesoro nei boschi Tirolesi:

*****
Caccia al tesoro nei boschi tirolesi.

Non è un gioco, ma il denaro nascosto 8 anni fa
da un consulente finanziario scappato con i risparmi
dei clienti.

Allo scopritore spettano 660 mila euro.

http://www.corriere.it/esteri/10_giugno_29/caccia-tesoro-tirolo_082ddbcc-8377-11df-aec8-00144f02aabe.shtml
*****

Moretti Giovanni (sempresenzitalia) Commentatore certificato 29.06.10 17:26| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.06.10 17:26| 
 |
Rispondi al commento

LE LEGGI DEGLI ILLEGITTIMI...

Un giorno due signori collegati alla mafia decidono di formare un partito decidendo di scendere in campo o nell'arena della politica.

Con questo partito definiscono un sistema di regime che ignora e non vuole fare propria, per ovvi motivi, la filosofia morale, la decenza e la legittimità.

L'elettore praticante può ignorare questo aspetto della vita politica del suo paese? La Magistratura ha accertato questo fatto in quanto ha accertato e riconosciuto i rapporti con Cosa Nostra.

Ci sono degli ufficiali, mi riferisco a quelli militari e civili che hanno giurato fedeltà alla Republica, non ritengono che questo governo sia a tutti gli effetti fuorilegge???

Una congrega di personaggi senza scrupoli che hanno sposato, facendola propria, una filosofia di ispirazione mafiosa ha la titolarità di governare una nazione?

Gli atti che questi signori producono possono venire tradotti in legge? O l'Italia dopo l'illecito "legittimo impedimento" deve abituarsi a "l'illegittimo ordinamento giuridico"?

SONO LEGITTIME???

By Gian Franco Dominijanni


marco beppe... meglio non sapere che sapere e non poter far niente... sì, perchè state sempre a ripetere le stesse cose da anni ma NON sui fa niente per porre rimeduio... PRENDIAMO UNA TELEVISIONE E COMINICIAMO... SEMPRE CHE SI VOGLIA FARE QUALCOSA PER MIGLIORARE.. MA FORSE A VOI FA COMODO QUESTA SITUAZIONE..-.

rob m., como Commentatore certificato 29.06.10 17:03| 
 |
Rispondi al commento

@ Padano
Sai com'é qui in sardegna hanno smesso di inculare le pecore perché c'é più gusto a farlo con i turisti. Non ti illudere, quello che verrà stuprato metaforicamente parlando sarà il tuo portafoglio. Invece per qualunque altro tipo di relazione se la scelta fosse tra quelli come te e del bestiame a caso, verrebbe preferito il bestiame perchè non potendosi esprimere in maniera comprensibile per gli umani lascia adito a qualche dubbio sul possedimento di eventuali facoltà intellettive. Dubbi che nel tuo caso si sono ampiamente dissipati da tempo in quanto concernenti facoltà assolutamente sconosciute ai tuoi neuroni.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 16:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo la pagella di peppino
ho paura a fare i compiti,
meglio suonare la vuvuzeta.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho letto che il tg1 ha assolto dell'utri perche non ha preso 11anni ma solo 7....sono allibito...ma sono piu allibito del fatto che c'è ancora tanta gente che continua a guardare il tg1....questo popolo merita di essere preso per il culo....anzi...lo pretende

digiulio franco 29.06.10 16:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi era che diceva che la Lega non è corrotta?
Perché non ricordiamo una delle più grosse truffe della Lega, quella Banca Popolare di Lodi per cui Bossi in persona faceva la propaganda con tanto di poster chiedendo ai leghisti di metterci i risparmi e in cui si truffarono anche i morti?
Il boss della banca, o dovremmo dire della banda, era Fiorani. Interrogato dalla polizia, confessò che, se i correntisti della Lega ci avevano rimesso il portafoglio, c’era invece chi se l’era ben riempito, quel Calderoli a cui Brancher rifilava buste sospette. All’autogrill di S. Donato pavese passa di mano una busta con 200.000 €, viene da Fiorani e se la divideranno Brancher e Calderoli. Una seconda busta da 200.000 € va da Fiorani sempre a Brancher e Calderoli perché sostengano Fazio
Calderoli nega ma ci sono altri 4 capi di imputazione per Brancher e la moglie, correntisti privilegiati della banca, che chissà perché in Borsa vincevano sempre, 300.000 € e poi altri 124.000, versati poi sul conto di Brancher. Insomma una banda a 4, Calderoli, Brancher e la moglie e Fiorani, con l’aiuto non disinteressato del governatore di Bankitalia.
Quand’è che questi farabutti pagheranno il fio dei loro reati?
Pensate ai romeni, bravi leghisti, che non vi sfilino il portafoglio, mentre Calderoli e company vi sfilano il contro in banca!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Perchè odio i leghisti altrimenti conosciuti come "petani" ?

Li odio perchè mi costringono a vergognarmi di essere Italiano.

Vorrei dar fuoco a quelle troglodite vacche delle loro madri ree di aver defecato tanta immondizia.

Indiano Metropolitano Commentatore certificato 29.06.10 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER I LEGHISTI....

Hi.

Il destino è segnato. Il tempo del k.a.l.i.y.u.g.a. è indefinito...poi ci sarà una nuova alba!. E il m.e.l.t.i.n.g. p.o.t. svanirà. Torneranno le eta' dell'oro e degli uomini b.i.o.n.d.i. e c.h.i.a.r.i.

Tartarughe surrogate.

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 29.06.10 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Dell'Utri esulta per una condanna meno pesante di quanto richiesto; sembra non lo sfiori neppure l'idea di essere, per la Legge, un mafioso: con quale diritto questo lercio individuo siede in Senato? Veramente, per questo "governo" bisogna essere dei pericolosi pregiudicati per poter degnamente rappresentare il "popolo" che l'ha voluto....

harry haller Commentatore certificato 29.06.10 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Altro segreto di "fatima"


perche tutti danno per vero il falso attentato ?

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 29.06.10 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a Margherita Grassi
***

che dice che i commenti sul blog sono pochi
(scusate il ritardo)

allora

- i commenti scritti qui al momento sono 561 **
(è vero alcuni scrivono più volte, altre sono risposte, ma sempre commenti sono)

- i commenti su Voglioscendere sono 173 **

- le visite al link del Passaparola su Ustream sono ora 12.143 **

- poi ci sono tutti quelli che leggono senza lasciare un commento

- poi ci sono quelli che NON leggono ma sono comunque informati (il Fatto e qualche altro mezzo di informazione non menzognero)

.. non so a quanto ammonti il totale
ma per me non sono pochissimi..

Paola Bassi Commentatore certificato 29.06.10 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cze gaviate no minuto per starme ad azcoltarkmi ve priego hombre, dovo devio zskaricarz la betoneira de lo cemiento pour lo esxzpo de milaun? todo diceme vai del là vai de là, ma, me son trovzcato en nau disczarika. podo esczaricar quote??? gradzie! mo vadzo a riczaricar antre doio boti peur Exzkspo.

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 29.06.10 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Se avessi la testa di un leghista......

Mi farei circoncidere !

Aldo F., napoli Commentatore certificato 29.06.10 16:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

stica!!!!

Artur Fonzarelli, Milwaukee Commentatore certificato 29.06.10 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Il ribadire che Mangano é un eroe e le condoglianze da porgere al giudice sanno un tantinello di messaggi criptici indirizzati ai compagni di merende fino al 1992. Evidentemente sa di avere seminato talmente bene fino ad allora da poter continuare a raccogliere i frutti e a farne dono anche ai soci più cari che ne hanno sempre fatto buon uso, ma solo per dovere di cortesia. Chissà in che cosa sarà consistito lo sdebitamento, per questi campioni mondiali di galateo e buone maniere.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Beppe per favore interessati della Tua Genova, stanno distruggendo il parco dell'Acquasola per fare posti auto, non riusciamo a fermare le ruspe. L'ex sindaco Pericu, ( furbo lui ) ha firmato un contratto con i costruttori che se non fossero riusciti a fare i box, il comune di Genova avrebbe pagato una multa di 10 milioni di euro. Ma come ca22o ha fatto a firmare un capestro così, eppure è considerato un buon avvocato....

bruno de ba 29.06.10 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Dell’Utri e i sette anni di fresco
di Il Duca Nicio - 29/06/2010

Sette vite, sette cieli, sette stelle, sette colli, sette vizi e sette virtù.Sette anni.

O più precisamente:nove meno due anni. Se la matematica non è un opinione,sono 2555 giorni. Tantissimi, se passati in cella.Ancora di più se il motivo è “concorso esterno in associazione mafiosa”; si parla di un personaggio che negli ultimi 30 anni ha svolto un ruolo fondamentale all’interno della vita politica ed economica nazionale: Marcello Dell’Utri.
http://www.nokoss.net/2010/06/29/dellutri-e-i-sette-anni-di-fresco/

Ciò che i giudici palermitani hanno sentenziato oggi è la prova provata della sporcizia sanguinolenta che aleggia attorno all’impero di Berlusconi e alla sua ascesa al potere, la prova provata che il mondo dell’imprenditoria (o almeno di buona parte dell’imprenditoria che conta) precedente al 1994 era connivente con Cosa Nostra.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Prigioniero Politico

Matricola N.91618121

PRESENTEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 29.06.10 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Petano (padano ... che sennò non capisce).... BUUUUUU!!!

Indiano c'hai ragione senti che olezzo di feci che viene fuori ... Bleah che schifo.

Buona prosecuzione a tutti.

P.S.: fortuna che invece i mantovanio sono simpatici va ... 'Nasera.

Fin quando permettiamo al nostro pensiero di dipendere interamente dalle associazioni abituali, non migliorerà.
P.D. Ouspensky

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 16:21| 
 |
Rispondi al commento

“Solidarietà al giudice Dall’Acqua”
nessun commento
lunedì 21 giugno 2010
17:14
caltanissetta, dell'acqua, rizzacasa

I giudici e i pubblici ministeri degli uffici giudiziari di Caltanissetta sono andati questa mattina dal giudice Claudio Dall’Acqua, il presidente della Corte d’appello di Palermo che processa Marcello Dell’Utri per concorso in associazione mafiosa, per manifestargli la loro vicinanza e la loro stima personale e professionale. Nei giorni scorsi era stato arrestato Vincenzo Rizzacasa, costruttore ritenuto prestanome del mafioso Salvatore Sbeglia: nell’azienda Abitalia di Rizzacasa lavorava Riccardo Dall’Acqua, figlio di Claudio, il presidente del collegio giudicante. Dall’Acqua junior si è subito dimesso dall’incarico, ma il giudice è stato attaccato da un quotidiano. Anche gli altri due giudici sono stati oggetto di critiche: Salvatore Barresi perché, a detta di Massimo Ciancimino, sarebbe andato a giocare a carte con Vito, padre di Massimo ed ex sindaco mafioso di Palermo; Sergio La Commare, perché nel 1996 aveva subito un procedimento al Csm perché aveva scritto a un collega di volere “evitare una lunga e noiosa camera di consiglio”. I giudici e i pubblici ministeri degli uffici giudiziari di Caltanissetta hanno espresso “il convincimento che a tutela della giurisdizione va sempre garantita la serenità dei magistrati giudicanti, ai quali non vanno rivolte improprie pressioni ma ai quali va richiesto un approfondito, competente e sereno esame degli atti processuali sotto la luce della retta coscienza e della legge vigente”.
http://www.livesicilia.it/2010/06/21/solidarieta-al-giudice-dellacqua/
In un paese normale questo Giudice doveva dimettersi da questo processo,troppe coincidenze..... sono sicuro che qualcuno stia idagando su di esso.
PS:credo che fra un pò ci saranno clamorosi sviluppi su questo giudice,ora capisco perche mister B vuole la legge bavaglio ha tutti i costi

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Legge bavaglio e intercettazioni:
Finalmente posso telefonare a Berlusconi e mandarlo a FANCULO senza essere intercettato...

Pettirosso Da Combattimento, Collodi Commentatore certificato 29.06.10 16:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Padania Stato Sovrano che posta il 29.06.10 alle ore 15:13

***

Mai una gioia ... a questo gli si è aperto sempre!!

Una bella Fatwa pe sto stron2o!

Macumbero macumbà!!

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE AVETE UN MINUTO DA PERDERE: Una mail da inviare alla Presidenza della Repubblica a e Palazzo Chigi. E una raccolta di firme. Oggetto: richiesta di dimissioni del ministro Aldo Brancher. E' l'ultima iniziativa del gruppo "Valigia Blu". Che dal web invita tutti i cittadini a partecipare. Parole dure. Con accuse e argomentazioni precise e circostanziate. "Ci sentiamo presi in giro da un ministro di non si sa cosa, senza deleghe, il cui ministero cambia nome ogni due giorni". E poi: "Chiediamo ufficialmente le sue dimissioni: Lei non è degno di rappresentarci".

giuseppe gagliardo 29.06.10 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Se Dell'Utri fa un solo giorno di Galera.

Avremo la prova defintiva

che in Italia la Giustizia

NON E' UGUALE PER TUTTI!

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 29.06.10 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Se i giudici non hanno creduto a Spatuzza, a Ciancimino ed a tutti gli altri collaboratori di giustizia, .......

**************** PERCHE' ****************

...non hanno chiamato a testimoniare il senatur UMBERTO BOSSI a rispondere in TRIBUNALE di quanto affermava e diceva 15 anni fa, davanti a MILIONI di teleIDIOTI, addormentati, su fatti non molto diversi da ciò che dice Ciancimino junior oggi?

Non capisco perchè Massimo Ciancimino sia stato lasciato da solo a testimoniare.
Sarebbe bastato chiamare a testimoniare anche Umberto Bossi; in fondo ha detto le stesse cose che racconta Ciancimino.
Che lo si chiami come testimone a sostegno e a conferma di Ciancimino.
Chi meglio del Senatùr -ora Ministro-può farlo?

Ascoltate Umberto Bossi: parla come Massimo Ciancimino!
-"I soldi della FININVEST provengono da COSA NOSTRA"
-Forza Italia è nata da COSA NOSTRA.

1) Cosa pensava Bossi di Silvio Berlusconi

http://www.youtube.com/watch?v=EJh09b1q4bc&feature=related

2) Quando Bossi era comunista, antifascista e anti Berlusconi

http://www.youtube.com/watch?v=1vSgONXTD-o

E l'indagine del M.llo Cattaneo corteggiato alla fine degli anni '90, dai signori della Lega Nord e da Umberto Bossi, quando questo era l'acerrimo nemico di Silvio Berlusconi; ma questa è storia vecchia che tutti gli addetti ai lavori conoscono.
(Forse per questo la "trota" era stata bocciata: parlava di questo Cattaneo, e non dell'altro!)

http://orianomattei.blogspot.com/2010/06/oriano-mattei-fausto-cattaneo-ticino.html

Berlusconi e l'impero fininvest

Il giornalista Sidney Rotalinti e il commissario Fausto Cattaneo raccontano delle indagini sull' impero Berlusconi

http://video.google.it/videoplay?docid=2348009799741438657&q=berlusconi#

ASCOLTATELOoooo!!!!!!!!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 15:33| 
 |
Rispondi al commento

c'è in giro il dibattito sui soldi rifiutati da Grillo, il milione e settecento, per intenderci.

tanti fanno esempi di come potevano essere usati

io credo che rifiutarli sia stato un bene, perchè quando ad un gruppo di persone che opera per ideali arriva una montagna di soldi, c'è il grave rischio si perda.

avrebbero cominciato a diventare superattivi alcuni personaggi che su quei soldi sbavano e poco interessati al resto, avrebbero cominciato a buttare fuori gli altri per assicurarseli e non spartirli, sarebbe cominciata quella degenerazione che non risparmia nessuno, capita anche nell'IDV.

e per avere accesso a quei soldi avrebbero dovuto cominciare a fare la guerra agli idealisti veri del movimento, per evitare di essere ostacolati dall'interno.

La politica è come l'arte, quando arrivano i soldi, svanisce

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Evviva la Giustizia a rate.

Giuseppe V. Commentatore certificato 29.06.10 15:29| 
 |
Rispondi al commento

DI PIETRO, SPERIAMO ORA NON DIVENTI MINISTRO - "Anno più, anno meno, il fatto resta quello che è, ossia che Marcello Dell'Utri ha avuto rapporti penalmente rilevanti con la mafia. Speriamo che Berlusconi adesso non faccia ministro pure lui".

E PERCHè NO, "MINISTRO PER I RAPPORTI CON LE MAFIE"

COSA CI MERAVIGLIA PIU' IN UN PAESE RIDOTTO COSI'?

mario l., bari Commentatore certificato 29.06.10 15:28| 
 |
Rispondi al commento

E CI VOLEVA...

Assolto Tartaglia, era incapace di intendere.

Io avrei aggiunto che il fatto non costituisce reato ma... purtroppo vigono leggi ad "altrem personem" il cui nomen mi sfuggen... memorien cortinen da un pezzo...

TANTO???

By Gian Franco Dominijanni


Apprendo con piacere che "giovane Italia Sicilia " e "Azione Universitaria" entrambi giovani del PDL, si dissociano dai big del loro partito che inneggiano a Dell'Utri, definendolo eroe. I ragazzi hanno precisato che per loro eroi restano Falcone e Borsellino.
Bravi ragazzi! Urlatelo forte e cacciate a calci chi considera eroe un mafioso e nel vostro partito sono tanti. Fate pulizia ne guadagneremo tutti!


Vittorio Feltri scrive il necrologio politico al capo. Poche striminzite righe, siglate v.f., nella prima pagina de Il Giornale, con le quali il fido direttore di via Negri scarica il premier Silvio Berlusconi. Pretesto è l’accusa mossa ieri dal presidente del Consiglio ai giornalisti: colpevoli, a suo dire, di prendere in giro i lettori. E Feltri coglie la palla al balzo per scagliarsi contro il premier, la cui famiglia è proprietaria del Giornale: i politici, scrive, “nel nostro paese sono i soli più bravi dei giornalisti a prendere in giro i cittadini, lettori ed elettori”.

Scrive Feltri: “Caro presidente Berlusconi, leggo sulle agenzie che lei è favorevole a uno sciopero degli italiani contro i giornali perché disinformano e prendono in giro i lettori. Sarebbe una buona idea se non presentasse un rischio: che gli italiani poi la applichino anche contro i politici. I quali nel nostro Paese sono i solo più bravi dei giornalisti a prendere in giro i cittadini, lettori ed elettori”. Dunque, anche nel centrodestra, forse si sta muovendo qualcosa.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/06/29/feltri-scarica-berlusconi-voi-politici-i-piu-bravi-a-prendere-in-giro-i-cittadini/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.06.10 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma se Dell'Utri condannato a sette anni esulta, Tartaglia, che pur avendo commesso il fatto non si è beccato una condanna, si spara le seghe dalla contentezza ?

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 29.06.10 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Stupendo:
Tartaglia assolto per aver commesso il fatto.
Che l'abbia giudicato la vittima?

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 15:10| 
 |
Rispondi al commento

DOPO LA SENTENZA DI PALERMO MI SA PROPRIO CHE E' FINITA!!
Io mi riconosco nella Carta Etica elaborata su popoloviolabologna.it ma chissà se ci si riconosce il Santone Precario che si millanta Popolo Viola "nazionale" ed ha creato con la sua cricca il blog ufficiale del Popolo Viola?
Nel processo salamonico (come lo ha definito il Procuratore Gatto), si ASSOLVE DELL'UTRI PER I FATTI SUCCESSIVI AL '92 e così si salva "il culo" della ignominiosa ed invereconda discesa in campo di Berlusconi e della sua presa di potere grazie alla copertura degli inciucioni mafiosi.Falcone e Borsellino RINGRAZIANO!
e NOI ANDIAMO DIETRO A DEI CIALTRONI SANTI FANTOCCI PRECARI manovrati da chi solidarizza con i giudici di Palermo?
Come diveva Caponnetto: e' finita!!!
Contribuite al dibattito in area discussioni su http://facebook.com/pages/Il-Movimento-Viola/111412682203273 e leggete la nota http://facebook.com/topic.php?uid=111412682203273&topic=142

Sandro Di Carlo alias Stato Laico


ma avete visto la pettinatura brasilera del nano ?

sembra che gli abbiano spalmato sulla testa dello sterco di Anaconda del Rio delle Amazzoni.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Con questa sentenza si è finalmente capito (spero) da che parte stanno le toghe. O meglio, da che parte sono costrette a stare.
E' difficile - per non dire 'storicamente impossibile' che la giustizia si metta contro il potere. Non è mai successo, soprattutto quando il potere ti dice 'mangia o muori'.
Tanti processi, tante condanne, tante parodie di persecuzione. Intanto i condannati stanno ancora li, al potere. E nessuno li tocchera' per un bel pezzo.
L'importante è far credere che essi siano bene o male perseguibili come dei comuni cittadini.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 29.06.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento

''Cerchero' il procuratore Gatto e gli faro' le condoglianze'' dice ancora il senatore DELL'UTRI.


QUESTO è PARLARE DA MAFIOSI MACCELLO!


ESSERE VISCIDO E MAFIOSO!

mario l., bari Commentatore certificato 29.06.10 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Ieri a Milano è stato rubato il pc dal bagagliaio dell'Avvocato di Berlusconi:Niccolò Ghedini.Oltre al computer sono state rubate carte processuali e importanti documenti,che riguardano i processi di Berlusconi,sta indagando la Digos.Che strano capita sempre a questi del PDL tutte ste disgrazie!

j.mariane 29.06.10 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi non arriva a mangiare il panettone da presidente del consiglio.
speriamo che festeggi in Natale a pane e acqua.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e meno male che si parla di:

....il NUOVO che avanza...
...leviamoci dai coglioni la vecchia classe politica...
...nuove idee....

e mi va alla grande!!!!

MA (c'é sempre un ma)

sento cose come :

...di pietro é la soluzione unica??...
...i black block sono degli eroi...
...le BR non hanno mai fatto male a nessuno...

E QUESTO SAREBBE IL NUOVO CHE AVANZA???????

e no...non ci sto!!!!

chiamatemi pure TROLL...
ma,prendendo spunto da una riflessione di un amico...

LIBERO PENSATORE LIBERO....
forse é il termine che meglio mi descrive

oppure

SCOMODO PENSATORE LIBERO...
questo magari mi descrive ancora meglio...

SALUTI

umberto c., alba Commentatore certificato 29.06.10 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo Paese è mafioso nel cervello.
Non ci sono speranze.
Questa sentenza è ridicola, il nano recita che i giudici sono rossi, in realtà il soggetto si è comprato tutti, ma proprio tutti.
Adesso rientrerà un poco delle spese, cominciando a vendersi l'Italia a pezzi ad altri gruppi di potere, ad altre mafie.

roberto m. Commentatore certificato 29.06.10 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Un condono sui beni archeologici
mini-multa per tenerli in casa
Chiunque detenga un reperto mai denunciato, potrà ottenere il deposito per tent'anni. La sanatoria prevede un pagamento di un terzo del valore presunto. Un provvedimento più volte proposto, e sempre subissato dalle proteste delle associazioni che tutelano il patrimonio artistico
http://www.repubblica.it/economia/2010/06/29/news/condono_beni_archeologici-5237458/?ref=HREC1-10
ormai la parola (vergogna) è ufficialmente debellata,per cui se qualcuno ti dice vergona,tu rispondi:vergogna di cosa? non sai che la vergogna non esiste

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Il presidente della Corte di Appello di Palermo(quello con un figlio dipendente, per chiamata diretta, del sindaco del Comune di Palermo ed un altro socio di una società in odor di mafia), ha “dovuto” scegliere la conclusione pilatesca .
Assolverlo del tutto avrebbe dato troppo nell’occhio.
Ha deciso quindi di assolvere l’imputato solo per i reati a lui ascritti dal 1992 in poi, salvando così il culo anche e soprattutto a 1816.
Un vero capolavoro...

Franco F. Commentatore certificato 29.06.10 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Al TG1 delle 13,30 hanno commentato la notizia di del'utri.. come se lui fosse stato assolto...
hanno mandato in onda la sentenza dove diceva ..il fatto non sussiste... quindi non è condannabile.. dopo di che la giornalista con voce.. euforica..ha commentato che a differenza dei 11 anni gli hanno dato 7 .. come se fosse stato assolto del tutto... la notizia come impaginata era molto ambigua... sembrava dell'utri innocente .. e i magistati che l'accusavano dei perdenti.
Questa è l'informazione di quel testa di cazzo di minchiolini..
Ormai non hanno vergogna di nulla.. la faccia come il culo fa parte del loro DNA

franco f. Commentatore certificato 29.06.10 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedo scusa è permesso ?


Posso dire una cosa che mi esce dal cuore ?

Grazie.

VOI E LO STUDIO LEGALE A CINQUE STELLE AVETE ROTTO CAZZO !!!


SE VOLETE FARE LA LIBERA PROFESSIONE FATELA, E NON CI SCASSATE LA UALLERA SUL BLOG.

.... chiudo.

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 29.06.10 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono curioso di ascolare un leghista come

castelli il povero imbecile
bossi piscello gocciolante
calderolli denti putridi
cotta il diversamente abile

manifestarsi su dell utri, sono curioso di loro alleato, questi merdosi che parlavano contro craxi e della mafia?

ma adesso sono seduti "pegaditos" a loro.

Per me è come sempre ho detto parlano di revolusium e di quanto vuoi ma quando la cupola dice "zitti" queste merdosi con la coda fra le gambe vanno a cuccia.

bisogna avere poca vergogna per essere di questa destra FARABUTTA.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI AMMAZZERà DELL'UTRI PER ME SARà UN EROE.

IO GLI EROI GLI SCELGO BENE.

al casula, cagliari Commentatore certificato 29.06.10 14:33| 
 |
Rispondi al commento

MANGANO ERA UN ERGASTOLANO MAFIOSO.

PER BERLUSCKPORK E PER DELL'UTRI MANGANO ERA UN EROE.
PER ME SARà UN EROE CHI AMMAZZERà QUESTI PEZZI DI MERDA.

al casula, cagliari Commentatore certificato 29.06.10 14:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il "servizio" sul processo Dell'Utri di oggi, del -- TG 1 -- di menzolini, rappresenta per me il più alto esempio di leccaculismo, servile e truffaldino di quest'epoca nanesca.


VERGOGNA !


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 29.06.10 14:24| 
 |
Rispondi al commento

da parte mia condanato a 700 anni

vedi che rosso buonista sono!


a volte penso che le foibe avevano un perche molto chiaro davvanti a questi fascisti e mafiosi e italoidi.

fondatore di forza itaglia ti la do io maledetto

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 14:20| 
 |
Rispondi al commento

«Vittorio Mangano è stato il mio eroe» «Era una persona in carcere,
ammalata - ha spiegato Dell'Utri - invitata più volte a parlare di
Berlusconi e di me e si è sempre rifiutato di farlo. Se si fosse inventato
qualsiasi cosa gli avrebbero creduto. Ma ha preferito stare in carcere,
morire, che accusare ingiustamente. È stato il mio eroe. Io non so se avrei
resistito a quello a cui ha resistito lui».

http://www.corriere.it/cronache/10_giugno_29/dellutri-sentenza_c8806998-835
0-11df-aec8-00144f02aabe.shtml

tra un po' intitoleranno una piazza all'eroe mangano.

PS:TG1 come al solito VERGOGNOSO !!!
Hanno fatto vedere SOLO la parte in cui il giudice legge la sentenza di
"assoluzione" dal 93 in poi, e NON la parte in cui lo dikiarano colpevole,
e dopo era tutto un festeggiare di dikiarazioni entusiaste.
Al grande pubblico, la notizia è passata come un 'altra assoluzione, dopo
quella di MILLS.
E sti str..z.. pretendono anke il canone TV !!!
ma andatevene affanculoladri !!!!"

Toni Alamo 29.06.10 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Grassi M. 29,06,10 13:21

===========================

Vi prego di andare a rileggere il post che la 'cloaca' rispondente al nick grassi, ha digitato.
E' rivoltante per contenuti e tematiche affrontate: onora Dell'utri come un padre con relativo dileggio delle leggi antimafia, il tutto mescolato ad abominevoli dosi di razzismo che mai mancano nei suoi scritti virtuali.
Una piattola.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 29.06.10 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«Vittorio Mangano è stato il mio eroe» «Era una persona in carcere, ammalata - ha spiegato Dell'Utri - invitata più volte a parlare di Berlusconi e di me e si è sempre rifiutato di farlo. Se si fosse inventato qualsiasi cosa gli avrebbero creduto. Ma ha preferito stare in carcere, morire, che accusare ingiustamente. È stato il mio eroe. Io non so se avrei resistito a quello a cui ha resistito lui».

http://www.corriere.it/cronache/10_giugno_29/dellutri-sentenza_c8806998-8350-11df-aec8-00144f02aabe.shtml

tra un po' intitoleranno una piazza all'eroe mangano.

PS:TG1 come al solito VERGOGNOSO !!!
Hanno fatto vedere SOLO la parte in cui il giudice legge la sentenza di "assoluzione" dal 93 in poi, e NON la parte in cui lo dikiarano colpevole, e dopo era tutto un festeggiare di dikiarazioni entusiaste.
Al grande pubblico, la notizia è passata come un 'altra assoluzione, dopo quella di MILLS.
E sti stronz.. pretendono anke il canone TV !!!
ma andatevene affanculo ladri !!!!

Toni Alamo 29.06.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma davvero nessuno s'e' rotto le palle di sentirsi continuamente minacciati di morte dalla Lega?

Non passa giorno che non minacci di sparare a qualcuno...

Ma non e' reato?

E la legittima difesa?

E il prevenire e' meglio che curare che fine ha fatto?
Solo loro possono minacciare senza conseguenze?

PolloMannaro

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 29.06.10 14:02| 
 |
Rispondi al commento

hanno dato sette anni a dell'utri ... strano, ne dimostra molti di più

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 14:00| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Che schifo, essere sdignati e sconcertati dalla sentenza dell'utri e dir poco. Vomitevole quanto dichiarato da dell'utri in conferanza stampa a milano: ero tranquillo e ne ero certo della sentenza, i sette anni che mi sono stati inflitti e SOLTANTO PER DARE UN CONTENTINO ALLA PROCURA DI PALERMO, vi rendete conto cosa dichiara questo elemento da galera, dovrebbero condannarli ai lavori forzati a lui e tutti quelli come lui. La dichiarazione di dell'utri è un fatto gravissimo e dovrebbe essere denunciato a partire dei tre giudici che per cinque giorni si sono chiusi in sala consiglio per fare che cosa, quello che già sapevono e cosa dovevono sentenziare, visto e considerato le dichiarazioni fatte da dell'utri e quello che ha fatto intendere in conferenza stampa. Tutti i collusi, ruffiani e componenti dell'associazione berlusconi/dell'utri fanno quadrato a difesa dei loro beniamini "ipocriti". Adesso tutti gli editoriali e tv (compresa la RAI) di appartenenza di mister berlusconi ne avranno minchiate da scrivere, non voglio nemmeno citare i titoloni e le prime pagine dedicate, solo al pensiero mi vomito, ma ci saranno sempre e comunque quei coglioni che abboccheranno all'amo. Morale della favole e che l'italia non si smentisce "La nazione dei burattinai"

sebastiano s. Commentatore certificato 29.06.10 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,
sono un Assistant Organizer, ma non riesco a fare la registrazione che mi chiedete di fare:
semplicemente non viene trovato il mio nome e quindi non posso proseguire con l'abilitazione del mio indirizzo email!!!!
Forse dovrei provare DI NUOVO a cambiare il mio nome...
bah!
|) Bliss

Alessandro D., Anzio Commentatore certificato 29.06.10 13:53| 
 |
Rispondi al commento

La verità in Italia è un'illusione,come tutte le cose che si desiderano e che non si realizzeranno MAI.

Giuseppe V. Commentatore certificato 29.06.10 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Che fare dell'indignazione?
********

titolava Lidia Ravera un suo post l'altro giorno

ecco intanto mi piacerebbe poter fare una cosa, contarci

quanti siamo gli indignati?

Paola Bassi Commentatore certificato 29.06.10 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Italia fuori dai mondiali. Berlusconi: “Facciamo finta di essere andati a fare un safari”
Dopo i 16 anni di Berlusconi, ancora un po’ e ci gettano fuori dall’Europa.
Facciamo finta di aver fatto un pic nic?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 13:41| 
 |
Rispondi al commento

I calciatori italiani hanno perso perché depressi. E le farfalline?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima PREVITI e adesso DELL' UTRI.

Il NANO più alto degli ultimi centocinquanta anni è rimasto senza compari.

Forse gli conviene rimanere in Brasile, la l'estradizione verso l' Italia non è cosi scontata.

Nano mafioso, tra un po tocca a te, eh eh eh .

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quasi 500 arresti dopo le
violente manifestazioni per il Summit di Toronto

Al meno 480 persone sono state arrestate nelle ultime 24 ore per le manifestazioni di protesta contro il G-20, hanno informato le autorità citate da Notimex.

Il sergente della polizia di Toronto, Tim Burrows, ha precisato che 484 persone sono state portate in un centro di detenzione temporale costruito appositamente per il Summit.

Gli incidenti si sono prodotti il giorno prima, alla fine di una marcia di 10.000 persone a Toronto, per esigere misure sociali contro la disoccupazione. La maggioranza dei partecipanti, in gruppi organizzati dai sindacati, ha sfilato pacificamente, ma alcuni giovani con il passamontagna, hanno provocato disturbi al termine del percorso.

La polizia ha usato scudi, bastoni, gas lacrimogeni e spray al peperoncino contro le persone che cercavano di sorpassare la barriera di sicurezza che circondava il perimetro della riunione.

Numerosi veicoli della polizia si sono diretti a Toronto per rafforzare la sicurezza al termine, a Huntsville, Ontario, del G-8.

Le manifestazioni a Toronto si sono prodotte a pochi isolati da dove si riuniscono ed albergano il Presidente statunitense Barack Obama ed altri leader mondiali.

La sicurezza si trovava nelle mani di 19.000 poliziotti ed agenti fatti arrivare da tutto il Canada, dispositivi di sicurezza nei quali il Governo padrone di casa ha speso più di un miliardo di dollari. (Traduzione Granma Int.)

http://www.granma.cu/italiano/esteri/28junio-Quasi%20500.html

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 29.06.10 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Italia-Slovacchia 2 a 3, 30 per la questura.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Spinoza.it
“Forse non entreremo nella storia ma probabilmente usciremo dalla geografia”
Mario

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Umberto Caluri
Un giocatore slovacco ha detto che lui con l’Italia non ci gioca mai più: gli hanno fatto impressione tutti quei morti

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 13:34| 
 |
Rispondi al commento

e tutti vissero felici (loro) e cojnati (noi).

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 29.06.10 13:34| 
 |
Rispondi al commento

IL PAPA ALLA SBARRA – ESULTA JEFF ANDERSON, L’AVVOCATO DELLE VITTIME DEI PRETI PEDOFILI AMERICANI: LA DECISIONE DEI GIUDICI DI WASHINGTON di considerare i preti dipendenti del vaticano È “UN´ENORME VITTORIA LEGALE” – E ADESSO UNA “MISSIONE IN ITALIA” PER RACCOGLIERE LE DEPOSIZIONI DEI CARDINALI SODANO E BERTONE, CHE LUI RITIENE RESPONSABILE DELL´INSABBIATURA DELLO SCANDALO PEDOFILIA – “PROCESSARE BENEDETTO XVI NON PENSO SARÀ POSSIBILE, MA CERCHERÒ DI OTTENERE LA SUA DEPOSIZIONE”…

dagospia

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 29.06.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Vogliono che restiate in casa, impauriti, senza pensare. Non vogliono cambiare perché in pochi guadagnano sulla distruzione del nostro ecosistema.

Leggi qua

www.anakedview.com/noi_vi_amiamo.html
e ribellati!

Per vedere la realtà, senza fregature, visitate il sito:

http://www.anakedview.com/

Troverete articoli di psicologia, comunicazione politica, riflessioni sulla società e molto altro...
Buona Lettura

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§


Invece di mettere in campo la peggiore Nazionale degli ultimi 150 anni, non potevano mettere in campo il migliore governo degli ultimi 150 anni?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 13:32| 
 |
Rispondi al commento

dell'utri

minaccia la chiesa

la chiesa fà pressione sui giudici

i giudici aiutano dell'utri


dell'utri aiuta la chiesa

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 29.06.10 13:32| 
 |
Rispondi al commento

UNA SENTENZA GIÀ (PRE)SCRITTA – il processo DELL’UTRI RISCHIA DI FARE LA FINE DI ANDREOTTI – LA “SENTENZA PILATESCA” DI PALERMO APRE LA STRADA ALLA PRESCRIZIONE PER I REATI PRIMA DEL ’92. COSÌ OGNUNO POTRÀ RACCONTARE LA VERITÀ CHE PREFERISCE – IL SENATORE insiste: “CONFERMO, MANGANO È IL MIO EROE” – LA DELUSIONE DEL PROCURATORE GATTO: “SONO STUPITO”…

dagospia

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 29.06.10 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Peppino,
io continuo,l'ho messa anche sul sito del Fatto,da Travaglio.

Qualcuno mi dice che scrivo un sacco de stronzate,ma leggo poche altre proposte,solo scazzi personali sulle elaborazioni delle pippe mentali che si fanno,qui servono cose pratiche!

Delle Civic Company che mi dici,l'idea di crearlo da noi un po' di lavoro per non essere presi per le palle come la vedi?

Milioni di disoccupati pronti a fare manutenzioni,lavori utili e magari tornare alla nettezza urbana comunale.

Se stanno a venne tutto,pure Porta Portese!

Ma quando caxxo se svejamo???

Ciao,e ricodate che quando me rivorgo a Grillo o a Travajo non è pe' sudditanza,ma perchè c'hanno na bella cassa de risonanza!

Nando Meliconi

-------------------------

ti comprendo ed apprezzo i tuoi "concreti" interventi...in te traspare la voglia fare...la concretezza di chi "vive" la realtà quotidiana..

nei tuoi scritti ci metti del tuo (hai le palle)

comprendi perchè tratto da pecore transumanti i soggetti che traggono giovamento SOLO da stupidi copia-incolla ?

quando mai un assetto socio-politico-culturale è mutato tramite gli scopiazzamenti giornalieri da altri giornali ?

quando impareremo ad essere protagonisti della nostra vita ?

sempre tosto !!!

pippogaribaldi

---------------------
(questi sono i veri copincolla)

Coraggio via con le mail.
Fate in fretta a farlo sparire.
Sapete fare solo questo.

Salvatore . Commentatore certificato 29.06.10 13:32| 
 |
Rispondi al commento

@ Sante Marafini
***

chi di noi non avrebbe voluto veder soddisfatta la richiesta a 12 anni per Dell'Utri?

ma anche 7 anni non sono pochi

e chi non vorrebbe che se li facesse tutti ma proprio tutti in galera, e in una di quelle celle sovraffollate di cui Alfano s'impippola?..

ma è probabile che non se li faccia

alla fine però io penso che, se anche grazie ai marchingegni che i "bravi avvocati" sapranno trovare, D.U. non si farà i 7 anni in carcere

una cosa è certa:

SI DEVE DIMETTERE!!!!!!!

Paola Bassi Commentatore certificato 29.06.10 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché volevano Balotelli in campo?
Non gli bastavano le vuvuzelas?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

spinoza.it
Campioni dell’immondo!


in preparazione
MASADA n° 1162. 29-5-2010. I legittimamente impediti

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 13:30| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=yzVJzXnggEM&feature=related

Stromae - ALORS ON DANSE // Traduzione ITA 50 Songs

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 29.06.10 13:28| 
 |
Rispondi al commento

ANSA
Dell'Utri,smentito patto politico
Condannato per fatti precedenti a discesa in campo di Berlusconi
29 giugno, 12:23


Dell'Utri,smentito patto politico (ANSA) - PALERMO, 29 GIU - Per i giudici che hanno condannato Dell'Utri, i rapporti con la mafia ci sono stati ma il 'patto' basato sullo scambio politico no. La Corte d'appello ha tracciato una linea di confine tra il 'prima' e il 'dopo'. Il 'prima' abbraccia tutto il periodo che va dagli anni '70 al 1992 quando Dell'Utri, attraverso Gaetano Cina' avrebbe avuto rapporti con personaggi di spicco di Cosa nostra come Stefano Bontate, Mimmo Teresi, Vittorio Mangano, 'stalliere' nella villa di Arcore di Berlusconi.

QUESTA SENTENZA MI DA' IL VOLTASTOMACO!
...FINO AL '92 MAFIOSO...E DOPO?DOPO LE INTERCETTAZIONI COI GRAVIANO,LE CARTE DI CIANCIMINO JR....QUI CI PRENDONO DAVVERO PER SCEMI,GENTE!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 29.06.10 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Oltre 8500 tonnellate di rifiuti altamente nocivi sono state trovate in una discarica in via di bonifica nei pressi dell’inceneritore di Bolzano. Allarmato il presidente della Provincia autonoma di Bolzano, Luis Durnwalder, in particolare per la possibilità che i rifiuti inquinino la locale falda acquifera.

O perbacco! Allora queste cose non succedono solo nell'infame meridione!


vabèh...

dell'utri
è incolpevole.

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 29.06.10 13:27| 
 |
Rispondi al commento

E' INUTILE NEGARLO QUESTA è UNA SENTENZA STUDIATA A TAVOLINO CHE PREANNUNCIA L'ASSOLUZIONE FINALE!
NON SI HA PIU' FIDUCIA DELLE ISTITUZIONI POLITICHE MA NEMMENO DELLA MAGISTRATURA!

mario l., bari Commentatore certificato 29.06.10 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Viviamo in un’era di profonda fede e costrizione
Il sacrificio della Chiesa per la pedofilia
I vescovi sacrificati in cattedrale
Brancher che si sacrifica offrendosi ai giudici
Dell’Utri che sacrifica la sua libertà per il giogo da senatore
Il sacrificio della D’Addario per onorare la memoria del padre
Berlusconi è una vita che si sacrifica per noi
Il cardinale Sepe oltre a sacrificarsi parla pure di martirio e resurrezione
Ancora un po’ e Cristo si incazza di brutto!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Concorso esterno in associazione mafiosa" è un reato che nel codice penale non esiste.

Esiste l'associazione a delinquere, a prescindere che sia mafiosa o no.

Questa formula è stata creata perchè ci si è resi conto che tanti e tanti, al Sud, utilizzavano le mafie per avere voti, consenso, potere.

Per non facendone parte, utilizzavano cioè i "mezzi di persuasione" delle mafie.

Sicuramente non avevano parte nelle mattanze o nelle "lupara bianca": semplicemente si appoggiavano (e si appoggiano), a coloro che in quei posti sono universalmente riconosciuti come "padroni".

A questo proposito direi che bisognerebbe allora processare il 99% dei sudisti, visto che ritengono le mafie al di sopra dello Stato, e che niente può prescindere dalle associazioni criminali.


Grassi M. 29.06.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché nessuno commenta la notizia che vede Obama promulgatore della legge che gli permetterebbe di "spegnere" internet?

http://www.applicando.com/articoli/0,1254,36_ART_109390,00.html

costantino r. Commentatore certificato 29.06.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Dell' Utri Condannato e assolto nello stesso tempo.
La parte più DELICATA di questo processo era quella successiva al 1992 per la quale è stato assolto.

In primo grado il senatore del Pdl era stato condannato a 9 anni, il pm aveva chiesti 11. La difesa voleva l'assoluzione. La Corte ha deciso dopo cinque giorni di camera di consiglio: "Assolto per i fatti successivi al 1992". Smentito il "teorema Spatuzza" dei pm che legavano Dell'Utri ai Graviano e la mafia alla nascita di Forza Italia: "Pietra tombale sulla trattativa Stato-Cosa Nostra". Deluso il pg Gatto, la difesa: "Prima la Cassazione, poi valuteremo la prescrizione"

Se non è un' assoluzione ditemi cosa è.
In galera non ci andrà mai!!!!!!
Ci sarà la prescrizione.
Ora prima di valutare i termini della eventuale prescrizione, ricorreremo in Cassazione" conclude Federico. I fatti precedenti al 1992 potrebbero infatti rientrare nella prescrizione., ma i calcoli sono estremamente complessi e vanno rapportati ai singoli episodi. La Corte avrebbe potuto applicarla d’ufficio, cosa che però non è avvenuta. Il pg Gatto ha detto che per il momento non ci vuol pensare, ammettendo implicitamente che il rischio prescrizione esiste.

Sante. Marafini.. Commentatore certificato 29.06.10 13:20| 
 |
Rispondi al commento

NIENTE PAURA PER LELL'UTRO!

ADESSO PASSA NELLE MANI DEL CARNEVALE L'AMMAZZASENTENZE E SARA' ASSOLTO CON FORMULA PIENA!

mario l., bari Commentatore certificato 29.06.10 13:19| 
 |
Rispondi al commento

ricchezza e opportunita':

In manette e' finito un marocchino di 19 anni, con l'accusa di furto con strappo, che aveva sfilato il collier a una anziana che scendeva dal tram nella zona del mercato di Porta Palazzo a Torino.

Per fermare il ragazzo che aveva assistito alla scena e che lo inseguiva in bici il marocchino ha estratto un coltello. A quel punto il giovane inseguitore si e' scoraggiato e ha lasciato perdere.

Maria Addolorata In Cardone Commentatore certificato 29.06.10 13:17| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=g5y_pCOruCQ

- Alors on Danse

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 29.06.10 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Se i giudici sono questi!!!!!!


allora ?????

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 29.06.10 13:16| 
 |
Rispondi al commento

-------il leader italiano berluscazz----------------

SAN PAOLO - Silvio Berlusconi dichiara di soffrire di mancanza di memoria e per farlo racconta una barzelletta agli imprenditori italo-brasiliani che ha incontrato a San Paolo, all'Edificio Italia. «Stamani in albergo volevo farmi una ciulatina con una cameriera. Ma la ragazza mi ha detto: "presidente, ma se lo abbiamo fatto un'ora fa...". Vedete che scherzi che fa l'età?». Risate in sala e postilla del Cavaliere: «Diffidate di chi non sa ridere, diffidate...». Poco prima si era vantato di essere «l'unico italiano che scrive samba in dialetto napoletano».

SCHERZO MANCATO - Intanto, all'esterno, lo scherzo glielo stanno preparando due giovani e avvenenti inviate del programma Cqc, le Iene brasiliane. Quando il Cavaliere lascia l'Edificio Italia, una delle due si avvicina e con un megafono grida: "Presidente, ho un regalo per te". Si sfila la giacca rimanendo in mini costume leopardato che mette in evidenza le forme assai generose. Ma Berlusconi, che ha già infilato l'auto blindata, non può vederla.

ci pigliano per il culo dappertutto!!!

mario l., bari Commentatore certificato 29.06.10 13:15| 
 |
Rispondi al commento

''Oggi parte in Sicilia la campagna di adesioni a Generazione Italia''. Lo ha detto da Palermo, il coordinatore nazionale dell'associazione, Italo Bocchino. ''Il nostro obiettivo e' fondare un circolo in ogni comune d'Italia e a novembre, alla convention nazionale a Perugia, consegnare a Gianfranco Fini le chiavi di questo nostro grande progetto politico'', ha aggiunto


ma dove prendono i soldi sta gente ?
forza, che in primavera si vota..

Maria Addolorata In Cardone Commentatore certificato 29.06.10 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Gente che entrava in una moschea per pregare, e ne usciva con delle buste da una porticina laterale.

una serie di indagini che hanno portato oggi alla scoperta di uno smercio di carni bovine nell'ambito della comunità islamica bengalese.

Qui è stato scoperto che numerosi quarti di bue venivano scaricati e introdotti in un locale adibito a luogo di culto, per poi essere smerciati. A gestire era un cittadino del Bangladesh che vendeva la carne in tagli da 5 kg, messa in semplici buste di plastica senza involucro, al prezzo di 20 euro. Oltre alla vendita, il locale funzionava anche come centro di distribuzione per altre tre moschee della città.

la carne partiva da Fondi e arrivava al Pigneto, dove veniva smerciata.

le forze dell'ordine hanno rilevato anche che l'attività di vendita avveniva con una partita Iva completamente falsa. Al momento alcuni specialisti stanno lavorando sulle campionature della carne sequestrata dai vigili per stabilirne il livello di qualità ed il suo stato di conservazione, mentre il locale è stato posto sotto sequestro


Maria Addolorata In Cardone Commentatore certificato 29.06.10 13:09| 
 |
Rispondi al commento

La Moratti festeggia la fine della campagna elettorale e la mafia si siede in prima fila
Nel 2006 due uomini vicino alla mafia calabrese hanno partecipato al party organizzato per festeggiaro la fine della campagna elettorale di Letizia Moratti
MILANO – Davanti c’è Expo 2015, dietro il grande lavoro per infiltrare la classe politica milanese. Sono questi gli obbiettivi dichiarati della ‘ndrangheta che nel terzo millenio si appresta a scalare l’ex capitale morale d’Italia. Un’opa mafiosa che a quanto risulta a ilfattoquotidiano.it inizia quattro anni fa durante una tiepida nottata di mezza estate passata tra brindisi, palloncini e manifesti elettorali che tanto ricordano le feste dei repubblicani americani. Al posto di Nixon o Regan, a pochi passi da piazza Duomo, si celebra, invece

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 29.06.10 13:07| 
 |
Rispondi al commento

cuffaro dieci anni.

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 29.06.10 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Ridotta la pena a dell'utri.

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 29.06.10 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spari con la scacciacani, Balotelli all'esame orale: "Chiedere scusa? A chi?"

" Pistoleri della domenica " ? , che voto finale prenderà questo "infinito pozzo di scienza " che non ha neppure l' educazione di scusarsi ?

Maria Addolorata In Cardone Commentatore certificato 29.06.10 13:01| 
 |
Rispondi al commento

come iterim dello Sviluppo dovrà occuparsi delle frequenze Tv??...ma quarda che coincidenza..

salvatore giuliano 29.06.10 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Minzolini prepara il TG1 delle 13,30:
"Dell'Utri assolto con formula piena perché il fatto non costituisce reato"

Franco F. Commentatore certificato 29.06.10 12:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi ha detto che avrebbe debellato il cancro entro tre anni.
E il Ministro Sacconi gli ha dato pure ragione, prendendosi la nomea di scemo.
Dispiace per Sacconi, ma Silvio si riferiva alle metastasi dei giudici, ovviamente.
E non v’è dubbio che in questa ricerca non sta lesinando a mezzi!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Niente paura per Dell’Utri e il terzo grado di giudizio!
Carnevale ha già pronta l’assoluzione interpretativa.
Questo è un paese che se non è mafia è Carnevale.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DELL'UTRI: IL MAFIOSO CON LA DATA DI SCADENZA

---

Possibile che i giudici abbiano deciso che Dell'Utri è stato connivente con la mafia solo fino al 1992? E dopo? Cosa è diventato, un bibliofilo?

E' decisamente troppo pilatesca la condanna a 7 anni per il senatore e co-fondatore di Forza Italia per concorso esterno in associazione mafiosa.

Un mafioso da consumarsi preferibilmente entro il 1992, insomma...

http://www.sconfini.eu/Politica/dellutri-condannato-a-7-anni-ma-pena-ridotta.html

Luca Farisi Commentatore certificato 29.06.10 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Le anime nere vanno a coppie, come gli zoccoli del diavolo:
Raztinger/Bertone, Berlusconi/Dell’Utri, Riina/Provenzano, Anemone/Bertolaso, Rosa/Olindo...

Come dice De Luca: “Anime dannate ballano il tip tap sull'arenile infuocato dell'inferno.”

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 12:48| 
 |
Rispondi al commento

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 29 GIU - Il "pericolo più grave" per la Chiesa oggi viene dal male che la "inquina" dall'interno.
Lo ha detto il papa. "Il danno maggiore - ha affermato Benedetto XVI, non citando direttamente lo scandalo della pedofilia, durante l'omelia nella solennità dei santi Pietro e Paolo - la chiesa lo subisce da ciò che inquina la fede e la vita cristiana dei suoi membri e delle sue comunità, intaccando l'integrità del Corpo mistico".

Il ''pericolo piu' grave''…
questa è una chiara e implicita ammissione che di mali interni la chiesa cattolica ne ha tanti altri, seppur meno gravi della pedofilia.
Una volta tanto sono d’accordo con Natziger XVI…

Franco F. Commentatore certificato 29.06.10 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Adesso la colpa é dei giornali !!!
Ma diamo proprio di testa. Deve essere la tintura dei capelli che gli provoca dei disturbi gravissimi. E lui vorrebbe la repubblica presidenziale ?? Si salvi chi può

marco napolitano 29.06.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi si voleva ciulare una cameriera senza ricordarsi che l’aveva già fatto un’ora fa.
Napolitano si è fatto ciulare un Ministero del Federalismo senza ricordarsi che l’aveva già fatto due anni fa.
A questi smemorati di Collegno sarebbe augurabile il ricovero coatto.
E il Ministero dello Sviluppo vacante da tre mesi?
Non se n’è ricordato nessuno di questi catafalchi imbalsamati?
Hanno dato per scontato che tanto di Sviluppo meno se ne parla meglio è?


viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che fognia a cielo aperto questa italia berlusconiana

dell'utri , bossi, mangano, cuffaro, mastella

ma veramente che soportazione avete?


me cago nel amore!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 12:29| 
 |
Rispondi al commento

che quando cè il "despota" al governo, porti sfiga, è risaputo, che si fa solo gli affari della cricca, è risaputo, che fà solo leggi per i suoi interessi, è risaputo,...

ma allora che ce lo teniamo a fare sto iettatore, che sà solo sparlare di chi non la pensa come lui?

valter p., roma Commentatore certificato 29.06.10 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma adesso dell'utri fa come cuffaro? Festeggia con i cannoli per essere stato condannato "solo" fino al 1992?
Si festeggia perchè cade il teorema su mafia/forza italia? E sarà questa la linea del tg1 e di tutti gli altri organi di propaganda di regime?

carmine d3 Commentatore certificato 29.06.10 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Il Pdl fa quadrato intorno a Dell’Utri
Silenzio inquietante del Pd

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/06/29/il-pdl-fa-quadrato-intorno-a-dellutri-di-pietro-speriamo-non-lo-facciano-ministro/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.06.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

insomma!

il "dellutro" è stato ri-condananto
invece il Taricone è morto !

peccato!

sarebbe stato gradito L'ESATTO CONTRARIO!!!
ci vorrebbe un paracadute speciale per eliminare certi cancri nello Stato o..un buon tupolev !


Ma la mafia cos'è una specie di club di topolino, che se non rinnovi la tessera smetti di farne parte?
se Dell'utri è mafioso negli anni 80 come può non esserlo negli anni 90??


a volte (ritornano) Commentatore certificato 29.06.10 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti.
La prossima mossa di Dell'Utri sarà una folgorazione sulla via di Damasco, e per salvarlo da tutto, verrà fatto cardinale.
Con un Vaticano che lascia fuori dai Sacramenti mezza Italia di divorziati, mentre ad un funerale accetta che Belusconi prenda la Comunione in diretta Tv, dicendo poi, con tanta gente non ci abbiamo fatto caso (come fosse possibile), e dato che questi sono congiuntamente il peggior governo che la nazione ricordi e la fase più bassa della Chiesa Cattolica dopo la Santa? Inquisizione, direi che si possono tranquillamente avviare sulla vecchia strada delle simonie e dietro lauto conguaglio, accettare il fondatore di Forza Italia e vestirlo di porpora.
Del resto i grandi capi mafia, non sono sempre pieni di santini e acquasantiere ?
In un paese civile niente di tutto questo sarebbe possibile, in nessun paese civile e democratico si tollererebbero mezze sentenze di giustizia, ministri e capi di stato si sono dimessi per molto meno, ma noi ingoiamo tutto, forse alla file non siamo civili.
Un paese civile fa della protezione delle fasce deboli un must, non alza all'85% la pensione di invalidita', ma noi ingoiamo tutto.
Un paese civile non brucia bandiere, non ascolta i malati di mente e nn si sente arrivato se ha una macchina in leasing e una bionda fatta di coca a fianco.
non vorrei aver dato a quel signore l'ennesima idea CREATIVA, dopo la contabilità e il rimborso ai partiti.

Cinzia Torti 29.06.10 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, quanto è vero il porco di dio, se da oggi pomeriggio non cominciamo a creare un putiferio sul mafioso dell'utri ti tiro dietro tante di quelle madonne...

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 12:03| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma adessi il nano" don Vito da Corleone" terrà sotto il suo braccio destro il grande amico bibliotecario e lo accompagnerà affettuosamente a Regina Coeli?
Spero così potrà leggersi tranquillamente i diari di Mussolini!Mi auguro che non venga avviato ai servizi sociali come un certo avvocato suo amico,il che mi farebbe ancor più incazzare.
Che gente di merdaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 29.06.10 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa molto strana! Vendola viene applaudito calorosamente dall’Associazione Industriali di

Vicenza, un’assemblea non certo facile, buona per testare i nuovi prodotti della politica ma non certo quelli della sx.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°Viviana

la "presunta e auspicata" rivoluzione questo popolo di pecore non la farà MAI !
è certo !
però "gli industriali-prenditori leghisti" si stanno chiedendo :
" a cosa serve un popolo di pecore se tutti i prodotti non vengono smaltiti nei magazzini ? come farà un popolo di pecore a consumare ciò che noi produciamo? "

DEL RESTO RIDURRE UN PAESE "INDUSTRIALE" AL TEMPO DEL MEDIOEVO E' LA TOMBA DELLA STESSA INDUSTRIA E DEI SUOI PRODUTTORI !
Nel Medioevo non esistevano "fabbrichette di nullità" ... era forte il possesso
della terra , fonte principale di ricchezza !

C'è oggi abbastanza terra fertile e produttiva per tali sciacalli umanoidi ? Non credo !
allora saranno essi stessi i neo-rivoluzionari di questo martoriato Paese !

Ecco spiegato anche la somiglianza del MoVimento 5 stelle con la "lega" , quella più moderata e democratica ... si spiega anche tanti attacchi dei soliti noti al blog !

La fusione tra i leghisti intelligenti (ma ci sono?) e la sinistra pura (spero che qualcuno
sia rimasto) ... va ad intaccare la forza dell'IDV che potrebbe annientare il PD !


Sentenza dell'utri: un'altra pagina tragicomica di questo stupido paese. Riconosciuto colpevole per gli anni antecedenti 1992 ma assolto per la trattativa mafia-forza italia negli anni delle stragi.
Dunque costui intreccia affari con mafiosi di spicco (ragazzotti tipo bontade, riina, provenzano) dagli anni 80 fino al 1992.
Poi dal 1992, come d'incanto, colpito da improvviso attacco di coscienza, con un pensiero improvviso che lo assilla "ma che cazzo sto facendo", si pente e diventa un angioletto, entra nell'ordine delle suore carmelitane e canta nel coro delle orsoline.

MA ANDATE A FANCULO!

Da oggi dobbiamo aggiungere altri 3 nomi fra i NEMICI dello stato, i tre giudici di questa corte d'appello di cui voglio ricordare i nomi con tutta la mia rabbia: Claudio Dall'Acqua, Salvatore Barresi e Sergio La Commare.
Io proporrei di farci un archivio con i nomi di tutti i "nemici" in cui metterci giudici spiritosi, come questi tre, politici imprenditori. Chissà che un domani questo archivio possa ritornarci utile, per non perdere tempo e andare a colpo sicuro (come dice un blogger: capisc a me).
Anzi Beppe dovrebbe fare un altro calendario, come quello dei santi laici, ma all'incontrario, con i nomi dei "nemici".


Ancora mi chiedo a cosa servono i pentiti se alcuni giudici non prendono in considerazione le loro dichiarazioni e confessioni (col governo attuale si è arrivati a far pentire tutti i pentiti di essere pentiti a collaborare con la giustizia , allo stato di fatto nessuno più e credibile) . La condanna a dell'utri e una vittoria alla criminalità molto marginale. L'unico che ha avuto veramente un riscontro positivo da tale processo e soltanto una persona, mister"B".
Ora capisco quando accenna a poteri forti nascosti all'interno della magistratura, non parla a vanvera ma con coscienza di fatto.

sebastiano s. Commentatore certificato 29.06.10 11:50| 
 |
Rispondi al commento

mentre il berluscazz si avvita in balli di Merengue, Rumba, Mambo, Cha Cha Cha, La Salsa, Samba,e la Lambada
ballo voluttuoso dal ritmo irresistibile con la DAMA BIONDA PRESA IN PRESTITO DALLA POLVEROSA REGIONE LAZIO........maccello è condannato a 7 anni!

Il parrucchino è schizzato via!
Lauta mancia a chi lo riporta.

mario l., bari Commentatore certificato 29.06.10 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Il video in cui berlusconi

http://www.youtube.com/watch?v=NCj2j6QJNRA

...esalta le doti del fraterno amico
DELL'UTRI.

Ecco,
ora, dopo la seconda condanna
per mafia al MAFIOSO DELL'UTRI...
GUARDATEVI
FIN DOVE QUEST'UOMO ARRIVA
CON LE FALSITA'...

CHE SCHIFO !!!!

con quale coraggio e sfrontatezza
dice del sant'uomo amico
e fondatore del partito ”forza italia ”
da sempre immischiato
nella peggiore delle associazioni a delinquere
LA MAFIA.

DIO LI FA E POI LI ACCOPPIA....
MAFIOSO DELL'UTRI.... MAFIOSO BERLUSCONI.


.

IN GALERA!
Mi fate ribrezzo e schifo.

.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 11:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Napolitano, non c’è impedimento per Aldo Brancher.
Il presidente Giorgio Napolitano ha preso una posizione chiara e precisa sul legittimo impedimento accampato da Aldo brancher per evitare la giustizia.
Prima ha firmato la legge che lo istituiva senza battere ciglio e ora prende posizione quando un ministro se ne vuole avvalere.
Ma io, da libero cittadino, con poca esperienza in diritto legislativo e costituzionale, mi chiedo: è il presidente della repubblica che valuta quando l’impedimento a comparire in tribunale è legittimo?
Secondo il mio modesto parere anche in questo tentativo di salvaguardare un minimo di decenza il presidente ha fatto un errore.
Ma questi signori che hanno passato una vita in politica, a studiare e fare e disfare le leggi che determinano, nel bene e nel male, la vita dei cittadini possono essere così approssimativi?
G. Muledda

GAVINO MULEDDA, NUORO Commentatore certificato 29.06.10 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

luttazzi.it

Il ministro Brancher ha dovuto rinunciare al legittimo impedimento. Dopo averlo chiesto aveva finito gli impegni
(Nicola Congiu)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 11:34| 
 |
Rispondi al commento

In genere in un popolo ci possono essere i cretini e i cattivi.
In Italia abbiamo uno dei rari governi dove le due categorie coincidono.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 11:32| 
 |
Rispondi al commento


Luttazzi.it

Berlusconi "Crisi? Italia sta meglio delle altre nazioni"
Quest'uomo è così pieno di sè che quando va in bagno dice che si è riunito il G1. (Francesco Dibenedetto)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 11:31| 
 |
Rispondi al commento

BANCA RASINI E LA NASCITA DELL'IMPERO BERLUSCONIANO

http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasini

salvatore giuliano 29.06.10 11:23| 
 |
Rispondi al commento

- la legaiola dei Casalesi!

strano solo a scriverlo, ma è così!
perchè la criminalità del sud è fiancheggiatore
della LEGA "NORD" !

SCRIVE SPESSO " richezza che piace alla sinistra" !

mmmmm! qualche tempo fa, mi trovavo a Marghera, c'era un banchetto in cui raccoglievano firme contro la chiusura e delocalizzazione di fabbriche ...in seguito vinse la "LEGA" ...QUELLA
LEGA DI MERDA CHE SI OCCUPA DEL "CAMPO ROM"

ora i zingari sono "sistemati"
ora gli operai ...ANCHE !

"la ricchezza che piace alla LEGA DI MERDA "
creare una massa di poveri e zingari sullo stesso
suolo in cui opera !


Poi con Dell'Utri faranno come per Andreotti
Assolto per ogni associazione mafiosa dal 2010 indietro

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 11:20| 
 |
Rispondi al commento

BANCA RASINI E LA NASCITA DELL'IMPERO BERLUSCONIANO

http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasini

salvatore giuliano 29.06.10 11:13| 
 |
Rispondi al commento

beh, il problema non risolto dell'interim al ministero delle attività produttive sembra un messaggio MOLTO chiaro,la prossima puntata per i lavori del MINISTERO indebitamente trattenuto dal nanozoccolaio,si rivolgono alle ristrutturazioni delle frequenze per le trasmissioni giusto? Nemmeno MORFEO NAPISAN,non vede le necessità di RICHIAMARE BRUSCAMENTE il nanozoccolarore al rispetto delle regole di governo per definire il MINISTRO attualmente più che necessario,cosa si DEVE pensare se non che con le prossime decisioni prese dal nanozoccolaio in materia di TRASMISSIONI E FREQUENZE,tutto finisca a puttane come è di sua stretta competenza e peraltro UNICA VOCE che lo possa indirizzare sulla retta via?

emi f., voghera Commentatore certificato 29.06.10 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Dopo 5 lunghi giorni di camera di consiglio, i giudici hanno condannato in 2° grado Marcello Dell’Utri a 7 anni per concorso esterno in associazione mafiosa. Si perde 2 anni della condanna a 9 anni in 1° grado, in quanto si ritiene non provata la trattativa tra B e la mafia all’alba della nascita di Forza Italia. Risulterebbero invece i rapporti tra Dell’Utri e la vecchia mafia di Bontade e, dopo il 1980, con Riina e Provenzano, almeno fino alla stagione delle stragi di Falcone e Borsellino, nel 92.
I punti che hanno portato alla condanna sono stati: l’assunzione del boss palermitano Vittorio Mangano nella villa di Arcore di B.
Attraverso la mediazione di Dell'Utri e del mafioso Gaetano Cinà, Mangano assicurò protezione contro l'escalation dei sequestri a Milano. Nell'autunno 1974, l'arrivo di Mangano avrebbe sancito un incontro fra Dell'Utri, B e i capimafia palermitani Stefano Bontade e Mimmo Teresi, nella sede dell’Edilnord. La sentenza di 1° grado sosteneva pure che prima del 1980 Dell'Utri aveva fatto da tramite per gli investimenti a Milano di Bontade, all'epoca uno dei padrini più influenti di Cosa nostra palermitana, alla ricerca di aziende pulite del Nord Italia per riciclare i miliardi di lire provenienti dal traffico internazionale di droga.
Spatuzza aveva parlato di "garanzie" offerte nel 1993 dal "compaesano" Dell'Utri e da B, alla vigilia della nascita di Forza Italia, ma i giudici non hanno accolto la sua confessione.
Anche Nino Giuffrè, ex fedelissimo di Provenzano, aveva parlato del sostegno elettorale dei boss in cambio di "garanzie" offerte da B alla mafia in caso di sua elezione. Ma i giudici non ne hanno tenuto conto.
Voi ora trovatemi un paese dove sia dimostrato il patto tra premier e criminalità organizzata senza una reazione civile o perdita di consenso.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 11:01| 
 |
Rispondi al commento

7 anni di carcere al fondatore di Forza Italia. Ma allora Bossi 10 anni fa aveva ragione!!
Poi, sai.. il denaro, l'ictus... insomma, ognuno ha i suoi problemi.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 29.06.10 10:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il vero contatto fra gli esseri si stabilisce solo con la presenza muta, con l'apparente non-comunicazione, con lo scambio misterioso e senza parole che assomiglia alla preghiera interiore.

Emil Cioran

BUONGIORNO A TUTTI

umberto c., alba Commentatore certificato 29.06.10 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa molto strana! Vendola viene applaudito calorosamente dall’Associazione Industriali di Vicenza, un’assemblea non certo facile, buona per testare i nuovi prodotti della politica ma non certo quelli della sx.
Sono a confronto Zaia e Vendola. Zaia gioca in casa. Gli applausi per uno eletto col 60,15% sono di prassi. Ma che si applauda un comunista, omosessuale, cattolico (perfino praticante) e terrone è una novità.
Una platea di 1000 imprenditori riserva a Vendola un’accoglienza prima rispettosa, poi cordiale e infine apertamente calorosa. Dicono al Giornale di Vicenza due industriali (Stefano Dolcetta e Massimo Carboniero): “Zaia lo conoscevamo e ha confermato le sue qualità, ma Vendola è stato una vera sorpresa. Magari nel Sud tutti gli amministratori pubblici fossero come lui”.
Vendola ha detto cose molto di sx e molto distanti dalla mente degli industriali vicentini e di Zaia. In modo appassionato e competente ma è stato ascoltato e applaudito

Scrive Ilvo Diamanti: “La storia non è mai scritta una volta per tutte. La scrivono le persone. Per cui non è detto, una volta per tutte, che i piccoli imprenditori del Nordest reagiscano malamente – per un’allergia genetica - ogni volta che si presenti un leader di sx. Né che la sx sia destinata a perdere, sempre e comunque. Molto dipende dalle persone e dal modo in cui esprimono e testimoniano le idee. Se uno come Vendola - senza televisioni, aziende e grandi partiti alle spalle - può vincere e rivincere nel profondo Sudest, in quella Puglia che il presidente degli industriali chiama il Nordest del Sud, se uno come Vendola riesce farsi apprezzare e applaudire anche a Vicenza, se questo avviene: nulla è impossibile“


clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.06.10 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PEDOFILIA
"Porterò Benedetto XVI in tribunale"
Esulta l'avvocato delle vittime americane
La Corte Suprema Usa non accoglie un ricorso della Santa Sede: "Il Vaticano non ha immunità". Parla il legale delle vittime dei sacerdoti: "La decisione di Washington è un'enorme vittoria. Non penso sia possibile processare il Pontefice, ma cercherò di ottenere la sua deposizione"

-----------------------

Il "povero" avvocato pensa di avere a ke fare SOLO cn il Vaticano e non con l'Italia, nn sa ke dovra' vedersela cn lo stato italiano ke cn il vaticano è una cosa sola, ke gli impedira' in tutti i modi possibili di portare a termine la sua "sacrosanta" inkiesta.
...come sn ingenui questi americani.

Toni Alamo 29.06.10 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Processo d'Appello a Dell'Utri:
Condannato per mafia a 7 anni.

Il senatore non ha assistito alla sentenza nel carcere Pagliarelli di Palermo. Ha preferito attenderla a Como, vicino al confine con la Svizzera.

Con il passaporto pronto in tasca... non si sa mai...

Libero Dalla Guerra, Milano 29.06.10 10:32| 
 |
Rispondi al commento

DELL' ULTRI CONDANNATO A 7 ANNI

IL FONDATORE DELL'ATTUALE PARTITO DI MAGGIORANZA

W L'ITALIA E LA MAFIA

salvatore giuliano 29.06.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Dell'Utri condannato a 7 anni.
In primo grado al parlamentare del Pdl erano stati inflitti nove anni di reclusione


Mafia, i pm chiedono 10 anni per Cuffaro.

Cosentino, mandato d'arresto.

Diversi parlamentari indagati.

Il presidente del consiglio indagato e sforna leggi ad personam di continuo per salvarsi dai processi.

preti e cardinali indagati.

Ma cazzo di società è quella italiana?

mario l., bari Commentatore certificato 29.06.10 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le nazionali di calcio che stanno ottenendo risultati positivi hanno i rispettivi ct giovani ( o comunque non dei 70enni).... che sia un caso?
In Italia la polica, lo sport e lo spettacolo sono gestiti da ultra70enni e lo sappiamo bene, la natura ha effetti devastanti sulla mente umana col trascorrere dei lustri!!

Jessica M., Pordenone Commentatore certificato 29.06.10 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PEDOFILIA: NIENTE OSTACOLI A PROCESSO VATICANO !!!

Insomma, vogliono attaccare ingiustamente, la più grande ASSOCIAZIONE A DELINQUERE DI STAMPO, TERRORISTICOMAFIOSACRIMINALECORROTTAPIDUISTA, che il mondo abbia mai conosciuto, processando una povera merdina di prete, ANDREW RONAN, oltretutto già crepato, (insomma il TARTAGLIACAPROESPIATORIOCOSTRUITOADARTE di turno), questo poveraccio non rappresenta neanche la solita punta del iceberg, ma un granello microscopico di pochi micron nel panorama criminale millenario del vaticano.
Ve lo ricordate Al Capone ? noto criminale, che sulla scala "PETROSINO" era secondo solo a Natzinger S.p.a., anche lui fu processato per la ridicola accusa di evasione fiscale, ha ha ha !!!!
Riuscite a percepire qualche analogia ?
Se la risposta é si, complimenti, forse siete riusciti ad atterrare su questo povero pianeta.
Non sappiamo ancora quando, ma è fisiologico alla scala evolutiva, che il cambiamento avverrà e al culmine del 2° tragico BIG BANG, chissà quanta merda in giro!!!!

Pace e bene cari fedeli.

Ernest Emigrato (saluti esteri) Commentatore certificato 29.06.10 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Presso l'aula bunker del carcere Pagliarelli di Palermo è stata letta la sentenza nel processo d'appello nei confronti del senatore del Pdl Marcello Dell'Utri accusato di concorso esterno in associazione mafiosa e già condannato in primo grado a 9 anni di reclusione. I giudici della seconda sezione penale di Corte d'Appello, presieduti dal pm Claudio Dall'Acqua, hanno deciso per l'assoluzione dell'imputato per i reati successivi al '92 per non aver commesso i fatti ma conferma la sentenza di colpevolezza per i reati commessi prima di questa data.
Dell'Utri, alla lettura della sentenza, non era presente in aula. Si trova infatti nei suoi uffici di Milano ma presto dovrà trasferire la residenza in carcere per scontare i 7 anni di pena comminati.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Il cardinale Sepe e la società della camorra.


Il cardinale Sepe, oggi indagato per corruzione, raccomandò i suoi nipoti nella società della camorra.


Sullo sfondo c’è la morte del pentito che parlò dei rapporti tra Cosentino e i casalesi.
Tra le persona segnalate da Cosentino, racconta Michele Orsi, ci sono anche due nipoti del cardinale Sepe (nel libro matricola della società compare il nome Luigi Sepe). Crescenzio Sepe è un cardinale dalle mille ombre. Le cronache di questi giorni ce lo raccontano indagato per corruzione nell’ambito dell’inchiesta sulla “cricca”. Uno dei suoi più stretti collaboratori, secondo le rivelazioni di Gianluigi Nuzzi su Libero, custodisce segretamente 20 lingotti doro in una cassetta di sicurezza dello Ior la cui provenienza era sospetta persino agli alti funzionari del Vaticano. Venti chilogrammi d’oro inarrivabile, immobili della Chiesa svenduti in operazioni sospette, amici e raccomandazioni nella società della camorra. Gesù, con illuminata lungimiranza, aveva già previsto tutto: «È scritto: la mia casa sarà chiamata casa di preghiera, ma voi ne fate un covo di ladri» (Matteo 21:13).

mario l., bari Commentatore certificato 29.06.10 10:17| 
 |
Rispondi al commento

7 anni a DELL'UTRI in appello.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 29.06.10 10:08| 
 |
Rispondi al commento

LA VENDETTA DI NAPOLI

Ogne mattino a Napule co’ ‘o sole
se leva insema un’aura ‘e fetenzia
de lebbra, carne marcia e berluschia
che nun respiri e l’anima te dole

E’ la monnezza de le libertà
che tutti li malommi ‘è Padanìa
viengheno qua pe’ sfregio a jettà via.
‘Sti sfaccimme de muorto ‘ncamurrià.

Guaglioni è l’ora che lu nostro onore
jessimo tutti infine infine a vendicà.
A ogni paddano ladro e sienza ‘o core
coglioni in bocca e figghi strangulà.

Je strapperemo l’uteri a le femmene
pe’ piantalli in giardino ne le ville
fatte co i soldi nuostra a mille a mille
E se ricresce ‘sta malacarne poi dicemmene.

Gina Pollofrigida 29.06.10 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Dieci regole per una buona/buon
Rivoluzionario Liberale

«Studiare» l'interlocutore,
scegliere l'abbigliamento,
usare collegamenti essenziali tra poche materie:

Ecco, comunque, tutti i consigli:

1) “Studiare” gli interlocutori avversi "esterni"

2) Provare davanti allo specchio.
Questo è Importante.

3) Evitare di mescolare i temi e gli interlocutori. ;)

4) Ricercare sempre l’originalità.
E ci mancherebbe altro.

5) Qualche “effetto speciale” non guasta

6) Mantenere la calma,
"un’ora" passa piacevolmente in fretta.

7) Ampliare ma senza esagerare.
Della serie:
In un'ora non si può fare tutto.
Con calma...il resto la prossima volta.

8) Rivedere gli scritti. Nel senso di Rivederli proprio attentamente e da vicino.

9) Gettare l’”amo” in caso di necessità.
Se saprete fare bene questo siete a un passo dal Traguardo.

10) Seguire il “bon ton” del maturando/a.
Dopo, si intende.
Dove Bon Ton sta per Bon Ton


RIVOLUZIONE LIBERALE


Alex Scantalmassi Commentatore certificato 29.06.10 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Foggy Mountain Breakdown

http://www.youtube.com/watch?v=icMTVV5Lwaw&feature=related

vito. farina Commentatore certificato 29.06.10 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile, i Soggy Bottom Boys!

http://www.youtube.com/watch?v=08e9k-c91E8&feature=related

vito. farina Commentatore certificato 29.06.10 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Noi siamo fatti per stare in terra, non per stare appesi ad un lenzuolo aperto a 1500 metri di altezza.
Se Dio ci avesse voluto far volare, ci avrebbe costruito due alette sopra le scapole.

Ma non basta. Siccome siamo nati col peccato originale, per punizione ci tocca l'Alitalia... e ce la dobbiamo pagare tutta. Altro che lenzuolina con le quali lanciarsi.

vito. farina Commentatore certificato 29.06.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento

- G8-G20-........la DOLCE VITA dei politici......a spese dei fessi!

mario l., bari Commentatore certificato 29.06.10 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Prima di decidere se andare dai giudici Brancher si

è consultato con la sua coscienza:

"Pronto Silvio..."

mario l., bari Commentatore certificato 29.06.10 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Tarda ancora la sentenza del processo d'appello a Marcello Dell'Utri, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa. I giudici della Corte d'Appello di Palermo, riuniti in camera di consiglio da giovedi' scorso, secondo quanto apprende l'ADNKRONOS non dovrebbero emettere il verdetto neppure oggi, come invece i boatos del palazzo di giustizia davano per certo.

Si staranno SCATTOZZANDO di brutto la dentro!!!!

mario l., bari Commentatore certificato 29.06.10 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi è diventato il capo del sindacato dei lettori dei giornali a lui non servi, quei pochi rtimasti in Italia , e invita allo sciopero dei lettori non controllari o rincoglioniti dai suoi informatori a pagamento.
noi saremmo quei lettori a cui si rivolge per sciperare.
Berlusconi è un fenomeno da studio psichiatrico, speriamo che vada presto a fare da cavia agli studenti di medicina per studiare il suoi malato cervello.


cesare beccaria Commentatore certificato 29.06.10 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultime preziose novità, scaturite dal vertice G20

Definizione corretta della cricca G20:

ALÌ OBAMÀ E I 20 LADRONI !!!!!!!!

Ognuno segua la propria strada !!!!
in poche parole fatevi i cazzi vostri che noi facciamo i nostri e alla fine con quel che si raccoglie........!!!!!!

Ernest Emigrato (saluti esteri) Commentatore certificato 29.06.10 09:15| 
 |
Rispondi al commento

OT - Frottole sull'innalzamente dell'età pensionistica:

I nostri disinformatori di governo ci raccotnano la favola che l'UE ci impone l'innalzamento dell'età pensionistica a 67 anni (dicendo che è così in tutti i paese della UE).
BULLSHIT!
Il 24 giugno in Francia c'è stato sciopero generale perché il governo vuole portare l'età per andare in pensione a 62 (sei-due!!!!!!) anni (portandonla da 60 a 62 in pratica).

Mi chiedo chi fa effettivamente disinformazione...che sia TRUFFOLO aka PEDOFOLO aka PUTTANOLO?

Ci dimentichiamo di una cosa: il vero potere è in mano nostra. Noi siamo tanti, loro sono pochi...

Solo Di Passaggio Sulla Terra, A Casa Di Dio Commentatore certificato 29.06.10 09:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Art. 9 della costituzione:

La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica.

Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.

Francamente a me svendere i beni (demaniali) dello stato mi sembra un tantino anticostituzionale. Se lo vendi non puoi piu' tutelarlo..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN FUORITEMA MA TANTO PER TENER PRESENTE DEI DANNI CHE CI PROCURA IL VATI-C-ANO!

"Il turismo procreativo non conosce sosta in Europa, e soprattutto in Italia a causa delle restrizioni imposte dalla legge 40. Sono infatti circa 20-25mila le coppie con problemi riproduttivi che ogni anno vanno nelle cliniche di Spagna, Svizzera, Belgio, Slovenia, Repubblica Ceca e Danimarca per cercare di avere un figlio."

SI PREDICA BENE(?) E SI RAZZOLA MALISSIMO!

mario l., bari Commentatore certificato 29.06.10 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa.
La quale edifichera' la "Aquilakalo's" S.r.L. e partecipera' attivamente alla ricostruzione delle aree terremotate.
Amen, timbro, firma e numero di conto corrente.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 29.06.10 08:59| 
 |
Rispondi al commento

"Ancora, non sarà che le polemiche su Brancher dipendono dal fatto che Brancher conta poco, mentre Berlusconi conta molto? E che quindi è molto facile prendersela con Brancher, mentre è molto più complicato prendersela con Berlusconi?"
**********
Il generale, re, condottiero manda avanti e sacrifica prima i suoi sottoposti. Lui è sempre l'ultimo a "cadere".

-------------------------------------------------
Impara a conoscere te stesso e conoscerai tutto il mondo

Solo Di Passaggio Sulla Terra, A Casa Di Dio Commentatore certificato 29.06.10 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Mmm sento un'aria censoria, tipo quella da campo di battaglia in presenza di cecchini e trincee in assetto - che nemmeno i trolls mettono fuori il naso. O e' solo una mia impressione?
Ma forse son solo - semplicemente - tutti affranti dal lutto nazionale orwelliano (by GF)

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.10 08:56| 
 |
Rispondi al commento

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Vogliono che restiate in casa, impauriti, senza pensare. Non vogliono cambiare perché in pochi guadagnano sulla distruzione del nostro ecosistema.

Leggi qua

www.anakedview.com/noi_vi_amiamo.html
e ribellati!

Per vedere la realtà, senza fregature, visitate il sito:

http://www.anakedview.com/

Troverete articoli di psicologia, comunicazione politica, riflessioni sulla società e molto altro...
Buona Lettura

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§


SAN PAOLO (Brasile) - "I giornali disinformano. I lettori dovrebbero scioperare per insegnare a chi scrive a non prenderli in giro". Silvio Berlusconi, a San Paolo del Brasile.
La sua abilità o la sua natura di specchio del Paese, accusa gli altri di quello che lui fa scientemente.
Minzoilini,. ecc,. Come combatterlo con le sue stesse armi?
Spudorato, mentalemnte distyrbato, criuminale, comunque un disastro per chi dovrebbe eseere amministrato. Un cattivo e gigantesco esempio di ciò che non si deve fare .

cesare beccaria Commentatore certificato 29.06.10 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POST SCRIPTUM
Stanotte è morto Pietro Taricone.
Dino Colombo
^^^^^^^^^^^^^
Poteva crepare la merdaccia berlusconi silvio in arte pedo-psico nano
ne sarebbe alliettata l'italia intera

*fly* ,, ca Commentatore certificato 29.06.10 08:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IDIOZIE-NEWS

Bruscoloni: le spese delle regioni sono da "brividi alla schiena"; "certi giudici" sono una "metastasi"; giornali "raccontano solo frottole" e "disinformano".

Sapesse le spese di quei pederasti della politica quanto sperperano: altro che brividi alla schiena.

Sapesse quante metastasi ci sono al governo.

Sapesse quante frottole raccontano chi ci governa.

Sapesse quanto disinformano quelli del governo.

Meglio che non lo sappia. Ignorare, a volte, è meglio.

MAH!!!

By Gian Franco Dominijanni


Stanotte è morto Pietro Taricone.

Dino Colombo Commentatore certificato 29.06.10 04:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete caricato i sottotitoli impostandoli come "Inglese" per cui non e' possibile farli tradurre da YouTube in Inglese o in nessun'altra lingua.

Giuseppe Davoli Commentatore certificato 29.06.10 03:33| 
 |
Rispondi al commento

i rimborsi elettorali sono una truffa ai danni dei cittadini, che con referendum hanno deciso quasi all'unanimità(90,3%) di annullare ogni finanzi amento pubblico ai partiti.

se vuoi rubare , mett iti una calza in testa ed entra in banca!
manue la bell andi

----------------------------

io non ho bisogno di rubare....vivo del mio...

i rimborsi elettorali sono una truffa ?..

DI PIETRO rinuncia ai rimborsi elettorali ?

perchè state "culo e camicia " con di pietro ?

non vale più il proverbio :

"dimmi con chi vai..ti dirò chi sei"

non mi metto la calza in testa per rapinare una banca...però tu spiegami perchè il movimento è sovente imparentato con chi DISPREZZI in quanto usufruitore di rimborsi elettorali...

...manuela..mi son messo una calza in testa..ma continuo a non comprendere....

ammetti...stando al tuo discorso...DI PIETRO contravviene ad un principio cardine del movimento..giusto ? e sarei IO QUELLO CON LA CALZA IN TESTA ?

bah !....c'amma fa pe campà !!

pippogaribaldi 29.06.10 01:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ASPETTANDO LA SENTENZA DELL'UTRI

«L'equivoco su cui spesso si gioca è questo: si dice quel politico era vicino ad un mafioso, quel politico è stato accusato di avere interessi convergenti con le organizzazioni mafiose, però la magistratura non lo ha condannato, quindi quel politico è un uomo onesto.
E NO! questo discorso non va, perché la magistratura può fare soltanto un accertamento di carattere giudiziale, può dire: beh! Ci sono sospetti, ci sono sospetti anche gravi, ma io non ho la certezza giuridica e giudiziaria che mi consente di dire che quest'uomo è mafioso.
Però, siccome dalle indagini sono emersi tanti fatti del genere, altri organi, altri poteri, cioè i politici, le organizzazioni disciplinari delle varie amministrazioni, i consigli comunali o quello che sia, dovevano trarre le dovute conseguenze da certe vicinanze tra politici e mafiosi che non costituivano reato ma rendevano comunque il politico inaffidabile nella gestione della cosa pubblica. Questi giudizi non sono stati tratti perché ci si è nascosti dietro lo schermo della sentenza: questo tizio non è mai stato condannato, quindi è un uomo onesto.
Ma dimmi un poco, ma tu non ne conosci di gente che è disonesta, che non è stata mai condannata perché non ci sono le prove per condannarla, però c’è il grosso sospetto che dovrebbe, quantomeno, indurre soprattutto i partiti politici a fare grossa pulizia? Non soltanto per essere onesti, ma per apparire onesti, facendo pulizia al loro interno di tutti coloro che sono raggiunti comunque da episodi o da fatti inquietanti, anche se non costituenti reati?»

(Paolo Borsellino, 26 gennaio 1989)

manuela bellandi Commentatore certificato 29.06.10 01:48| 
 |
Rispondi al commento

ritengo opportuno che il movimento organizasse una mozioni di sfiducia popolare con raccolta di firme invitando il pres.napolitano e il governo di andarsene a casa, sottolineando con dura fermezza che, se non vanno via con i loro piedi verranno cacciati a calci nel culo perchè il popolo ritiene che il rapporto di lavoro (visto che sono nostri dipendenti)è concluso per mancanza di meritocrazia e fiducia

alfredo t., lucera Commentatore certificato 29.06.10 01:39| 
 |
Rispondi al commento

@ PEPPINIELLO

[...]

molti giovani avvocati si son costituiti in associazione per tutelare gli interessi degli anziani/meno abbietti (gratis)...

[...]

pippogaribaldi 29^06^10 00^39

----------------------

Meno abbietti? Meno abbiettiiiiii?

Meno male che hai fatto le superiori...


Vogliamo fare... meno abbiente e non ne parliamo più?

Meno abbiente, peppiniello; meno abbiente!

Max Stirner


gli avvocati servono solo ai mafiosi!!!
Magic Lenin

--------------------
sei sempre il solito !

abbiamo tanti giovani professionisti che coltivano ancora degli ideali....
abbiamo tanti giovani professionisti che non hanno dimenticato di essere figli di operai...
abbiamo tanti giovani professionisti che potrebbero darci tante soddisfazioni....

caprone ! dobbiamo aver fiducia nei giovani intellettuali...non certo nelle TROTE o nel nepotismo sfacciato....

molti giovani avvocati si son costituiti in associazione per tutelare gli interessi degli anziani/meno abbietti (gratis)...

non sparare a zero sulla professione forenze ..

le cose negli anni sono cambiate....

pippogaribaldi 29.06.10 00:39| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@PLINIO IL VECCHIO:
Salve Plinio,sono da 2 giorni che son tornato da ciò che lei sa,e ho notato che è assente da un po dal Blog.Spero per lei che vada tutto bene.
Si faccia sentire,e....Saluti.

Luigi(Napoli) 29.06.10 00:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalle immagini televisive del G20 in Canada

Durante la sfilata iniziale di formale benvenuto, il premier Canadese e la moglie fanno grandi feste a Obama, si intrattengono a lungo, sorridono...

Arriva dal fondo Berlusconi, il premier canadese gli stringe la mano, la moglie gli fa subito segno di .. passare avanti (più o meno indicandogli dove è il suo posto)..

Per non parlare delle solite passeggiate e foto di gruppo dove il "nostro" appare del tutto escluso dai discorsi e, per giunta, sempre posizionato accanto al rappresentante cinese, a Sarkozy... insomma a quelli bassi...

No, non si possono perdere queste scenette.
Se non fosse una cosa seria, ci si potrebbe anche sorridere !

Una scena di quelle...

rosario v. Commentatore certificato 29.06.10 00:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Dott.Genchi,

lei accetterebbe di lavorare con noi?
STUDIO LEGALE 5 STELLE ★★★★★.
Arrivederci e grazie.
Nando da Roma.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
ANCORA???

forse er Genchi sarebbe più adatto per un
carro-armato 5 STELLE ★★★★★.

o forse una armeria ...5 STELLE ★★★★★.
o forse una Sierra Maestra ...5 STELLE ★★★★★.

gli avvocati servono solo ai mafiosi!!!

Magic Lenin (☭ ☭ ☭ ☭ ☭), Roma Commentatore certificato 29.06.10 00:24| 
 |
Rispondi al commento

VERAMENTE NON HO MENATO VANTO VERSO DI TE, ANZI OGNI VOLTA CHE MI RIVOLGO A TE LO CONSIDERO DEDICATO AL SOCIALE, QUINDI NESSUN VANTO QUANDO SI FA CARITA'

---------------------------

max...dispensa carità....un francescano telematico....

grazie Sua Eccellenza ....grazie .. Lei è un caposaldo del blog....per questo stiamo messi proprio male..

si pensava (uno vale uno)...che qui non si vivesse di CARITA' ma di democrazia partecipativa.....invece...

la rinuncia al rimborso elettorale..è stato frutto di votazione assembleare ?

la designazione dei candidati regionali è stato frutto di votazione congressuale ?

si...in effetti QUI si fa della CARITA' in pratica si illudono gli sprovveduti...che fanciullescamente dalle 5.15 del mattino si affannano nel copia-incollare di tutto e di più..
pur di provare un'emozione cassata nella realtà

grazie MAX per la CARITA' che ci dispensi.....

ti siamo grati...il tuo blog di servizio ( sembra un diurno per incontinenti)..sarà la nostra luce..

..da un pezzente che gode della tua carità

pippogaribaldi 29.06.10 00:23| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DEDICATO A SCAIOLA - L'HOMO HOUSING

***********************************

SAI FOTTERE, QUANTO SAI FOTTERE ?

SI VENDE, A QUANTO SI VENDE ?

TI PAGANO, E QUANDO TI PAGANO ?

VUOI CASA, QUANTE CASE ?


MA ALLE DONNINE CHE GLI HANNO VENDUTO CASA

GLI HANNO PRESO I SOLDI

O GLI HANNO RIDATO LA CASA ?

LA CASA DI CHI E' ?

ATTO NOTARILE - MADE IN ITALY

SCAIOLA COME MAI NON TI FAI PIU' VEDERE ?

CHE TE SUCCESS ?

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 29.06.10 00:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

** GLI USA VORREBBERO L'INTERRUTTORE PER SPEGNERE INTERNET **

In via di approvazione la legge che permetterebbe al presidente
di disconnettere la Rete per ragioni di sicurezza nazionale. Ma
la legge ammazza-internet non a tutti piace.

http://www.zeusnews.com/news.php?cod=12645


Forti sti Film di Samurai!
Tipo:

"I Magnifici Sette"

Regia di John Sturges

Remake di
"I Sette Samurai" di Akira Kurosawa

UN MOSTRO DI REGISTA GIAPPONESE!
Non sono ammessi ignoranti che vengano a chiedere chi è!
Non si può!

Certo che nella versione Mehicana (acca aspirata)
c'era Steve McQueen.
Che era un grande pure lui.
Ma Lè Listess. Meglio quello originale.
Alla grande!

Ok!

Trama:

Il film, ambientato nel Giappone del XVI secolo, racconta la storia di un pugno di disperati contadini di un villaggio in cerca di una difesa dalla prossima distruzione annunciata da parte di un gruppo di predoni affamati. L'anziano del villaggio suggerisce ai contadini di cercare aiuto tra i samurai senza signore (Rōnin). La ricerca si presenta subito come un'impresa ardua, nessun guerriero avrebbe offerto aiuto a dei poveri contadini che non avrebbero potuto ricompensare le loro gesta con gloria e denaro. Grazie alla forza della disperazione, i contadini convincono Kambei Shimada (Takashi Shimura) ad aiutarli. Kambei ritiene sia necessario assoldare altri sei samurai per la difesa del villaggio. Alla fine in realtà il gruppo sarà composto da sei samurai e da Kikuchiyo (Toshirō Mifune), un coraggioso contadino che finge di essere un potente guerriero. Tornati al villaggio, Kambei, leader del gruppo, prepara le difese.

***

Il Finale non ha nessuna importanza!
Non ci interessa.
Tantè che un minuto prima del Finale spegnemmo
la Tv.
I finali sono roba da Film Americani del cazzo.

http://www.youtube.com/watch?v=qjwM8NEiPww&feature=related

Alex Malnar Commentatore certificato 29.06.10 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Nel 2006 Pino Maniaci di TELEJATO...una piccola emittente televisiva intervista l'ex Capitano dell'aviazione militare italiana Mario Ciancarella, che AFFERMA che la notte della caduta del DC9 ITAVIA qualcuno disse a lui e ad altri di 'FARSI I CAZZI LORO', e inoltre afferma che qualcuno avrebbe detto che il MIG LIBICO, poi abbattuto, era partito da Pratica di Mare.

Ciancarella fu poi DIMESSO CON UN ATTO ILLEGGITTIMO. Una richiesta di dimissioni con LA FIRMA FALSA ATTRIBUITA A PERTINI.


L'intervista è del 2006.

Nel 2009 Maniaci viene indagato (strana coincidenza) per pratica abusiva di professione giornalistica.(poi riconosciuto giornalista a furor di popolo).

http://www.youtube.com/watch?v=-ePFwVL01B8&feature=related

Guardate il video e gli altri correlati.

Dino Colombo Commentatore certificato 28.06.10 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Posso ringraziare Marco Pannella
di esistere senza che mi bannate?

Giuro non sono Frocio!

Posso?

Allora vado:


MARCOOOOOO!!!!!!!

GRAZIEEEEEEEEEE!!!!!!!

DI ESISTEREEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!

Alex Malnar Commentatore certificato 28.06.10 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Travaglio,
apprezzo molto lo svisceramento di tutto ciò che ti passa nelle mani, sinceramente in questi casi non mi sento neanche di approfondire più di tanto, quando so che stiamo parlando di farabutti, che non meritano neanche un minuto del mio tempo, tra l'altro già pesantemente penalizzato dal lavoro e le faccende di tutti i giorni di un comune mortale...
Non solo, avere un quadro completo di un caso specifico mi fa andare in bestia ancora di più...
Per questo, mi piacerebbe che tutti gli sforzi, dal tuo, al mio, e quello di tante persone perbene, e stanche di tanto marciume, siano indirizzati affinchè cambi effettivamente qualcosa in questo paese...
Vorrei una risposta da te e anche da Grillo su cosa dobbiamo fare oltre a far parte del movim.5 stelle, firmare referendum, manifestare nelle piazze e scrivere sui forum, perchè la sensazione è quella di essere permanentemente nelle sabbie mobili.
La mia sul caso Brancher:
Ho già manifestato il mio pensiero, dicendo una cosa che fa parte delle battaglie del movimento, ma puntualmente spuntano casi nuovi...
e cioè, in un paese sano, normale, un individuo del genere, non si permetterebbe mai di candidarsi ad un qualsiasi incarico, nel quale, come criterio fondamentale dovrebbe trasparire l'onestà, la correttezza, ed una fedina penale ineccepibile.
Brancher con la benedizione dei soliti... si è integrato perfettamente nel politicy-system italiano, un pò di vittimismo ma attaccato saldamente alla poltrona, nel suo rango diciamo che se l'è meritata...

Altri "premi" ad altrettanti ambiziosi, sono stati candidature e ricandidature e doppi incarichi, anche loro giustamente meritati.

Poi ogni giorno, come una tortura cinese, ci ricordano di avere tutta l'approvazione possibile immaginabile, da parte degli italiani, avendoli votati.
Forse per questo si sentono in diritto di trasformare in legge, qualsiasi schifezza gli venga in mente.
Una fra tante, una cosetta da niente... "la manovrina"

A Clockwork Orange 28.06.10 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Che storie intriganti, è incredibile che nessun giornale pubblichi queste notizie rilevantissime, non capisco perchè il popolo italiano resta a guardate...cazzo dobbiamo svegliarci...ci dobbiamo ribellare, io non voglio essere il loro schiavo...perchè io devo pagare le tassse e i deputati non pagano un cazzo?????????????

sergio como, castellammare del golfo Commentatore certificato 28.06.10 23:41| 
 |
Rispondi al commento

grazie come sempre marco, una cosa tra le altre che hai detto che ho detto anche io a castelli quando ho avuto a che fare con lui. ad una sua risposta le scrissi : ma questa è una risposta da bimbo di scuola elementare. confermo che anche secondo me nn ne sapeva nulla DI GIUSTIZIA.
MENO MALE CHE CE PASSAPAROLA ED IL FATTO DI CUI SONO ORGOGLIOSA DI ESSERE ABBONATA

r. antonia 28.06.10 23:41| 
 |
Rispondi al commento

LA FORZA! (ma de che??)

la 'ndrangheta non "digerisce" l'IDV !
il grillino idiota come un leghista per caso cosa fà?
prende le parti della criminalità organizzata!!!!!

...il futuro del MoVimento è in serio pericolo...
se non si prenderenno provvedimenti di una SERIA
GROSSA ALLEANZA CONTRO CHIUNQUE ROMPE I COGLIONI!!

qua lo scrivo!
a voi riflettere!
se in buona fede...altrimenti ...saranno felici chi VI PAGA PER SPARGERE MERDA!

- da parte mia ...c'è solo un OBIETTIVO PRECISO!

- LA FINE DEL NANO E DEI COMPLICI....(spastico)

SOPRA AD OGNI STRONZATA PENSATA O SCRITTA!!!!


A proposito di portar sfiga, voglio ricordare ciò che è accaduto mentre Berlusconi era al potere: il 2009 ha visto il record di proclamazioni del lutto nazionale, per ben 4 volte, una delle quali dovuta al terremoto in Abruzzo e un'altra per l'esplosione ferroviaria a Viareggio. Nel 2001 ci fu l'attacco alle Torri Gemelle a cui sono seguite due guerre sanguinose quanto inutili, che ci hanno visto attivamente coinvolti (con molte decine di morti e feriti, compreso l'attentato di Nassiria, il più grave subìto dalla seconda guerra mondiale). Nel 2008 è iniziata la crisi economica più grande da quella del 1928, le cui conseguenze sono ancora in atto in termini di perdita di posti di lavoro, diritti e reddito. Nel 2001 accadono i fatti terribili del G8 a Genova, che mostrano al mondo l'altro volto delle forze dell'ordine in Italia. Sempre nel 2001 si verifica all'aeroporto di Linate il più grave disastro aereo mai avvenuto in Italia, costato la vita a 118 persone. Nel 2002 c'è stato il terremoto a San Giuliano di Puglia, con il crollo della scuola elementare e la morte di un'intera scolaresca....

Tra tanti disastri quello della nazionale di calcio è senz'altro il minore!

Rosso Malpelo, Roma Commentatore certificato 28.06.10 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno mi chiedo come mai nessuno pensa veramente a fare piazza pulita tra questi delinquenti che dirigono il nostro paese... Ci vorrebbe V, come nel film "V per Vendetta".

lisa sala 28.06.10 23:27| 
 |
Rispondi al commento

MAQUANTOSONOCOGLIONISTìLEGHISTI.

antonio r., SIRACUSA Commentatore certificato 28.06.10 23:24| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE LE TV O T-WC DISINFORMANO, DITEGLIELO

*********************************************


SAN PAOLO (Brasile) - "I giornali disinformano. I lettori dovrebbero scioperare per insegnare a chi scrive a non prenderli in giro".


GLI ASCOLTATORI DOVREBBERO SPEGNERLE

PER INIZIARE A CAPIRE

CON LA LORO TESTA

CHE CI HANNO FOTTUTI

E CON LA CRISI CHI LE COMPRA

LE IDIOZIE MEDIATICHE

AVENDO NOI ITALIANI

VISSUTO SOPRA OGNI POSSIBILITA'?

MA NON DICEVA CHE LA CRISI NON ESISTE ?

CHE BISOGNAVA SPENDERE E SAPNDERE ?

FARA' FATICA A TORNARE....SA COSA LO ASPETTA

ITALIANIIIIIIIIIIIIIIII

SIETE IN PIENO DELIRIO

CONTENTI ?

QUANTE MIGLIAIA DI EURO DI DEBITO PUBBLICO HAI ?

CHI TE LI HA REGALATI ?

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 28.06.10 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRANDE DECISIONE ECONOMICA PRESA AL VERTICE DEL G8-20:

"ENTRO IIL 2013 DIMEZZARE IL DEFICIT"

...

Azzo...ma non potevano farsi un giro di telefonate per decidere 'na strunzata' del genere???

Pure mio nipote di 7 anni poteva arrivare a una conclusione del genere.

Dino Colombo Commentatore certificato 28.06.10 23:13| 
 |
Rispondi al commento

G8? Ovvero come preparare in 8 modi diversi l'ARIA FRITTA'.

G20? Ovvero come preparare in 20 modi diversi l'ARIA FRITTA.


In compenso una BELLA GITA fuoriporta tra i laghi del Canada...perchè no?

Tanto pagano sempre I CONTRIBUENTI!

Dino Colombo Commentatore certificato 28.06.10 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


CATANZARO - 28 GIU 2010 - “Ritengo particolarmente grave che il congresso di Italia dei Valori della provincia di Cosenza si sia svolto in un clima di forte tensione e inquinato soprattutto dal sospetto del mancato rispetto delle regole congressuali. Era invece necessario garantire il sereno svolgimento del congresso e soprattutto la trasparenza della procedure”. E’ quanto dichiara Luigi de Magistris, europarlamentare Idv. “Quando vengono poste questioni che riguardano il tema della trasparenza e del rispetto delle regole di democrazia interna – prosegue de Magistris – bisogna immediatamente dipanare tutte le ombre e fugare ogni dubbio. Deve essere questa la coerente regola di comportamento di un partito come Italia dei Valori che fa della trasparenza, della legalità e del rispetto delle regole i propri valori fondanti”. “Dispiace registrare il permanere di una accesa conflittualità di Italia dei Valori in Calabria – continua de Magistris –, che probabilmente è legata ad un inspiegabile atteggiamento di ostilità nei confronti di tutti coloro che si sono impegnati a portare un contributo di entusiasmo, rinnovamento e progettualità ad un partito che nella regione, prima delle ultime elezioni europee, aveva un peso politico certamente minore. L’atteggiamento di chiusura rispetto alle istanze di rinnovamento serve solo a produrre un ridimensionamento del partito, sia in termini di consenso che di qualità della classe dirigente, e una sua involuzione sotto il profilo della democrazia interna”. “Esprimo forte rammarico – prosegue l’europarlamentare – per il fatto che una situazione così spiacevole si sia verificata proprio a Cosenza, laddove anche alle ultime elezioni regionali il partito ha registrato una forte crescita, quantitativa e qualitativa, con l’elezione di Mimmo Talarico, il più votato tra i consiglieri di Idv”. Conclude de Magistris ... (sottocommento)

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.06.10 23:04| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA SANTORO.....?

Giusto così, per non dimenticare...
Quanti skey guadagnerà il nostro caro presentatore, che tanto propaganda l'immoralità e lo sperpero di questo sistema.

Io sono un po stanco, fatemi sto favore, a cambiare sto sistema, iniziate mica voi?
Grassie.

p.s. piano coi sottocomm che il blog s'imballa.(è ironia eh.)n.p.b.g(nota pro blog di grillo)
apoi

sandro c., altrove Commentatore certificato 28.06.10 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE E MARCO TRAVAGLIO
LA COSA SI FA' INTERESSANTE PERCHE' L'AS PERSONAS E' SEMPRE LUI IL NONNO PSICONANO BERLUSCONI, NON SO' QUANTO MANCHI PER TIRARLO GIU' DEFINITIVAMENTE AM CREDO CHE SIA MEGLIO PER TUTTI NOI POPOLO ITALIANO DITIRARLO GIU' UNA VOLTA E PER SEMPRE,DOBBIAMO FARLO, DOBBIAMO ESSERE OGNUNO DI NOI,FINIAMOLO ED OCCUPIAMO IL VUOTO,UNA VOLTA E PER SEMPRE.......
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 28.06.10 22:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OGGI sono stato nella regione dei "Casalesi"...!!!

me cojoni!
vicino l'autostrada A30 e parte dell'A3
tutto "pulito"....

però non ho visto nemmeno una "pattuglia dei Casalesi"... del resto "quelli" non hanno troppo interesse che ce ne siano troppe in giro* !!!!

*) per pattuglie mi riferisco alla POLIZIA DI STATO ...parlando di quel posto ... possiamo dire
POLIZIA "PRIVATIZZATA" !!!!

nota :
troppi negozi vuoti che tentano di vendere :
"mozzarella campana originale" ...non sarà blu , ma non c'è da fidarsi lo stesso !!!
GRAZIE AL NANO DEMMERDA MAFIOSO E AD UNO SPASTICO
CHE L'ICTUS HA VOLUTO RISPARMIARE !!!!
(intanto le bisce leghiste infiltrate attaccano
Sonia Alfano e l'IDV dal Veneto ...come da mini post )

...ma quando canterà una "buona colt" ?????
mah!


A proposito:
Manuela,
Max S.,
Paolo C.,
Paolo R. ...

ma quanto ve ne frega a voi delle manine verdi o rosse? ... cioè della serie ...
"Chi ha paura del Lupo cattivo?"

Siam tre piccoli porcellin siamo tre piccinin mai nessun ci dividerà trallallalla lla!!

Buonanotte nèh!

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.06.10 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che sto Blog dev'essere davvero importante.

Qualcosa sfugge anche a me.

Ancora a distanza di un anno

NON MI SPIEGO

dove stia l'opportunità e necessità di tenere a bada in questo modo i commentatori.

E' una cosa che va oltre la mia comprensione.

Manco bestemmiassero (che poi sarebbe da vedere caso per caso).

MA LASCIATELI FARE!
LASCIATELI SCRIVERE!

Saluti

Alex Malnar Commentatore certificato 28.06.10 22:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prendendo spunto da Paolo Cicerone in un sottocommento dove parla di lavaggio del cervello.
Un tempo si parlava di "lavaggio del cervello".
Oggi, come evoluzione vuole, al massimo si può parlare di depurazione dell'acqua nel cervello. Insomma di lavaggio dell'acqua del cervello ... più di quello alla maggiuor parte della gente non è rimasto ... purtroppo.

Buonanotte bella gente e statemni bene.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.06.10 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

continuate pure
a rubare
a mentire
ad affamare
a rovinare i bambini con sesso e droga
continuate pure ad ammazzare a rovinare la natura adulate il vs dio denaro la bramosia di potere aumentate anzi le vostre bramosie le vostre pulsioni irrefrenabili
deridete degli ultimi degli onesti
continuate pure aumentatene sempre di più la voglia...

così il giorno del riscatto sarà più vicino
che sia divino o terrestre o entrambe che siano non vi sarà lasciato un solo angolo una sola foglia sul pianeta per nascondervi
dall' Ira degli ultimi
a nulla varranno i pianti le suppliche perchè il giusto ormai sarà legittimato al vs Sterminio.

Una nuova era si ergerà dai confini dell' umanità un'era fatta di giustizia sociale.

così sia!

alessandro a., milan Commentatore certificato 28.06.10 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Cuffaro, il processo e quelle telefonate con Berlusconi

Dal libro “Se li conosci li eviti” di Peter Gomez e Marco Travaglio (Chiarelettere, 2008)

Esistono almeno due telefonate intercettate fra Cuffaro e il premier Berlusconi. La prima è del novembre 2003, all’indomani degli arresti di Michele Aiello, il suo amico imprenditore prestanome di Cosa nostra. Il capo del governo sembra molto informato delle divisioni che lacerano la Procura di Palermo riguardo alla posizione di Cuffaro: da un lato c’è il pm Gaetano Paci, che ha dato il via all’inchiesta su Guttadauro & C., convinto che vada contestato al governatore, come ai suoi coimputati, il concorso esterno in associazione mafiosa; dall’altro ci sono i vertici della Procura e i pm che seguono l’inchiesta Aiello, che vogliono archiviare il concorso esterno per Cuffaro, lasciandogli solo il favoreggiamento alla mafia e la rivelazione di segreti. Lo scontro fra le due anime dell’Antimafia esploderà in pubblico nei primi mesi del 2004, ma già il 12 novembre 2003 Berlusconi chiama Totò per comunicargli che in Procura, per lui, le cose si mettono bene:

Berlusconi: Stai sereno, perché guarda che io ne ho passate di tutti i colori con la famiglia… guarda soltanto stamattina come sono illustrato in una vignetta in prima pagina sull’«Unità».

Cuffaro: Con quello che ha scritto «l’Unità» su di te e su di me c’è da farne un’enciclopedia.

Berlusconi: Comunque tu stai sereno, perché ho notizie buone come tu avrai… dall’interno dell’ufficio che si sta interessando di queste cose, per cui ho notizie buone, c’è un orientamento positivo da parte del…

continua...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/06/28/cuffaro-il-processo-e-quelle-telefonate-con-berlusconi/

manuela bellandi Commentatore certificato 28.06.10 22:32| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI CONTRO I GIORNALI

"CI VUOLE LO SCIOPERO DEI LETTORI"

Sulla stampa il Cavaliere ha detto:

”Bisognerebbe fare uno sciopero degli italiani per insegnare ai giornali a non prendere in giro i loro lettori.
Ho letto dei resoconti sul G20 che sono l’esatto contrario della riunione: veramente una presa in giro dei lettori”.

Ma, a livello più generale, ha aggiunto, ”da molti mesi a questa parte c’è una disinformazione che vedo fare che è inconcepibile”.

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Politica/Premier-attacca-la-stampa-Disinforma-serve-sciopero-lettori-Fnsi-spudorato_608843449.html

*****

Dai suoi giornaletti senz’altro, disinformazione con relativa presa per i fondelli.
Poi, quello che lui ritiene ‘inconcepibile’ sono i fatti che lo riguardano e che vengono pubblicati (Il Fatto Quotidiano docet) che dev'essere un gran brutto rospo per lui (e non solo) da mandar giù.

silvanetta* . Commentatore certificato 28.06.10 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Germania, il centrodestra chiede il test d'intelligenza per tutti gli immigrati.la lega proporrà mai una cosa del genere??
panino A.
---------------------------------------------------

Santi numi!
Magari lo chiedessero!
C'è il rischio molto serio di levarceli dai coglioni TUTTI QUANTI in una botta sola....
....i leghisti ovviamente!

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.06.10 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Max Stirner la tua arroganza fra non molto non ti servirà, tempo al tempo e vediamo un po se ridi ancora di gusto.
Farò post insulsi mentre i tuoi sono pieni di arroganza degni di un dotto illeterato senza futuro, vediamo se ci prendo, così forse (almeno me lo auguro per te) ti passerà la voglia di insegnare dalla tua cattedra del nulla !

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.06.10 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.repubblica.it/politica/2010/06/28/news/berlusconi_torna_ad_attaccare_i_giornali_servirebbe_uno_sciopero_dei_lettori-5229720/?ref=HREA-1


SAN PAOLO (Brasile) - "I giornali disinformano. I lettori dovrebbero scioperare per insegnare a chi scrive a non prenderli in giro". Il premier Silvio Berlusconi, a San Paolo del Brasile per una visita istituzionale, ha inaugurato il viaggio attaccando la copertura dedicata dalla stampa italiana al vertice G20 in Canada: "I resoconti sono l'esatto contrario della riunione", ha detto. "Da molti mesi", ha aggiunto, "vedo una disinformazione inconcepibile".

questo essere continua a sorprenderci, solo a lui poteva venire in mente uno sciopero dei lettori. e che è un lavoro leggere?

liliana g., roma Commentatore certificato 28.06.10 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ovviamente è una battuta, perché tu sei un ULTRASESSANTENNE e, ammesso che tu le abbia frequentate le superiori [......]

Max Stirner

*******

carissima...io ultrasessantenne ? dimostralo...altrimente risulti stupida quanto i tuoi copia-incolla

- EPPURE TRASUDANO GLI OVER60. COME? I DEVO DIMOSTRARE, MENTRE TU AFFERMI CHE IO SONO DI SESSO FEMMINILE.... COSì, SOLO PERCHE' IL TUO GENIO INTUITIVO TI SUGGERISCE CHE IO SAREI ANCHE "Manuela Bellandi"; EPPURE SOLO QUALCHE GIORNO FA, IN UN TUO SOTTOCOMMENTO TI DETTI DELLE DRITTE PER RIFLETTERE SU QUESTA TUA IDEA SCIOCCHINA, MA A TE SERVE BEN ALTRO. PERO' E' INTERESSANTE CHE GLI ALTRI DEBBANO SEMPRE DIMOSTRARE, MENTRE TU NO.

il mio titolo di studio ?...che te ne frega..?

- NULLA! SEI TU CHE HAI PARLATO DELLE TUE SUPERIORI, NON IO! SEI TU CHE, EVENTUALMENTE MILLANTI, IO HO RISPOSTO PRENDENDO PER BUONO CIO' CHE HAI SCRITTO.

il tuo bacino d'utenza non eccede il carpentieri ! non c'è rischio che io subisca il tuo fascino

- TU COME LO CONOSACI IL MIO BACINO DI UTENZA? DIMOSTRAMI CHE LO CONOSCI E COME LO HAI CONOSCIUTO E VALUTATO.

comodo fare la "maestrina" verso soggetti poco "addottorati" vero ? quanto becchime per polli !

- VERAMENTE NON HO MENATO VANTO VERSO DI TE, ANZI OGNI VOLTA CHE MI RIVOLGO A TE LO CONSIDERO DEDICATO AL SOCIALE, QUINDI NESSUN VANTO QUANDO SI FA CARITA'

vi nascondete dietro i COPIA-INCOLLA perchè non avete una mazza da proporre se non la vostra PRESUNZIONE !!!

- TI HO GIà SPIEGATO CHE I COPIA-INCOLLA SONO UN BALSAMO PER L'INFORMAZIONE, MENTRE DI QUELLO CHE POSTI TU, FRUTTO DELLA TUA MENTE (così credi tu...) SI APPREZZANO SOLO I..... PUNTINI!

carissima...il tuo improvvisare è penoso...quasi quanto il tuo STUPIDO BLOG ....

dai bella ...una censuretta e vai !!!!

- DAI POSTACI LA TEORIA DI COME AVVENGONO I VOTI ROSSI NEI TUOI CONFRONTI


il blog è tutto tuo !!!!

- E' EVIDENTE CHE IL BLOG E' ANCHE TUO, ANCHE SE NON SEI APPREZZATO.

pippogaribaldi 28^06^10 21^39

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 28.06.10 22:08| 
 |
Rispondi al commento

www.italiannetwork.it/news.aspx?id=19338

se avete tempo/voglia andatevelo a leggere..è confortante....

nichi vendola all' EXPO SHANGAI 2010...un successo
una speranza per l'occupazione...una soddisfazione per la puglia che sostiene un progresso ecosostenibile...che ha solleticato le autorità presenti....

nichi vendola ...non spende il suo tempo nello SPETTEGOLARE FULL TIME sugli avversari come fa DI PIETRO...nichi è un politico di rango...sa ancora commuovesi...è ancora quel ragazzo di terlizzi..semplice e sempre proteso verso le problematiche sociali...

spero che nichi quanto prima possa esprimersi quale MINISTRO della repubblica...ne trarremmo tutti tangibili benefici ....

cazzo...sono uscito dal seminato !!!

pippogaribaldi 28.06.10 22:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

yt

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 28.06.10 22:05| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che potrebbe risultare interessante potrebbe essere raccontarsi un pochino senza bisogno di enunciare ideologie che sanno solo d'imitazione e mai di sane e robuste riflessioni.
Sinceramente qua sopra ho letto poche persone che agiscono coll'intelletto come sopra descritto.
Ed ovviamente, e per onestà intellettuali alle quali non voglio sfuggire, mi tiro fuori da quel gruppetto e non mi sento di entrarci a pieno titolo.

Il raccontarsi, senza sfociare nel lamento sterile ma sempre e solo vanitoso, fa parte dell'esercizio del mettersi nella periferia dei propri altalenanti pensieri che vertono, però, sempre sul super io lesto nel manifetarsi ma sinceramente nullo nell'espressioni.

Potersi raccontare presuppone saldezza d'animo, pensieri il più puliti possibile e magari l'intenzione di crearli nell'istante, mai dimentichi, comunque, che, come affermò il grande Ghoete, essendo stato pensato tutto ciò che d'intelligente c'era da pensare, il nostro ruolo di abitanti del 2010 è quello di ripensare il pensato in maniera moderna e originale.
Pertanto, cercare di estraniarsi dal sapere per rimettere il sapere in memoria in circolazione con maniere variopinte e rinfrescate.

Non reputo interessante lo studioso di Dante che lo cita ogni tre parole. Reputo estremamente interessante colui che lo recita col candore di bimbo o chi lo riformula per poter reperire, sul mercato delle culture di massa, tanta gente quanta è pronta a recerire un messaggio sempiterno.

Questo logo che Beppe mette a disposizione sarebbe, così e forse, un luogo di tormenti d'Anime, dove si potrebbe veramente spaventare le potenze, isterilite da culture copianti che, oltre la citazione memorizzata dell'intellettuale di turno mandata in onda in tutte le salse come un quadro ripetente del grande Warhol, non sanno fare.
E' sempre la novità che spaventa.Mai la copia della fotocopia della copia..Questa serve solo ad alimentare sonni eterni.
Se la vita è un soffio, c'è tempo per morire!
Animo e coraggio!

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.06.10 22:05|