Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Privilegi post mortem


Fantozzi_funerale.jpg
Il funerale di un politico costa 5000 euro al contribuente. Non è poco, ma vuoi mettere la soddisfazione?
"I politici (siciliani, ndr) hanno fatto una leggina che in caso di morte il politico (anche se ha fatto 1/2 legislatura ) ha diritto al funerale pagato dalla Regione per 5000 euro a persona. Quelli che sperano di morire a cento anni vogliono l'aumento ISTAT. BELIN, ME VEGNE NA FUTTA...." bruno de ba (titolo di viviana v.)

19 Giu 2010, 17:38 | Scrivi | Commenti (22) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

5000 euro per ammazzare un politico? Il primo giro lo offro io!!

Matteo Salerno 23.06.10 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo una bella "fattura" a questi.... signori,
chissà che non funzioni davvero e crepano davvero tutti, a, dimenticavo...iva inclusa!!!!

raffaella l. 21.06.10 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Anche la produzione di bare è in mano alla mafia.So di artigiani sardi che volevano costruire delle bare,nei loro laboratori artigianali del legno,ma è impossibile,perchè tutte le bare vengono dal continente e sono controllate dalla mafia.VERGOGNA!!!

giovanna m. 21.06.10 11:26| 
 |
Rispondi al commento

mentre in Sicilia si crea il funerale pubblico per il politico a Napoli si cancella il funerale comunale. A Napoli, è noto, l'affare del caro estinto è completamente in mano alla camorra ed un funerale costa dai 2500 ai 4500 euro. Il funerale comunale costava circa 1000 euro. Adesso che lo hanno cancellato, nel silenzio bipartisan, la camorra ringrazia ed i poveri...beh si faranno sotterrare in un giardino pubblico o si faranno cremare in un cumulo di munnezza. Neppure Lauro era arrivato a questo!!!

Franco 20.06.10 18:09| 
 |
Rispondi al commento

un altro privilegio per la casta, e vai
ma dove cazzo andremo a finire

antonio bushaj 20.06.10 13:49| 
 |
Rispondi al commento

...La maffia non permetera el federalismo......

tommaso pancaldi 20.06.10 13:11| 
 |
Rispondi al commento

L'hanno fatto anche in Veneto e prima

Roberto LA FORGIA 20.06.10 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Almeno speriamo muoiano tutti assieme!!!

Alberto R., Torino Commentatore certificato 20.06.10 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Sii..subito il Federalismo Fiscale...ma i n/s volponi ci girano intorno...."giro giro tondo- il federalismo è nel forno, ma tanto cuoce male e non sa da fare...
Se venisse fatto il federalismo VERO, dopo due gironi, vedreteste gli amministratori locali messi al rogo, crocefissi, perchè la gente potrebbe subito constatare come verrebbero spesi i denari pubblici...e allora sarebbero cazzi...niente più scuse...I tagli da Roma..bla..bla...le scampagnate dei Sindaci finirebbero,i presidenti delle provincie non ci sarebbero,i corsi professionali del cazzo idemm..(corso per guida turistica subacque..ahhh)note book di regalo ai consiglieri e via...tanto pagano gli stentarelli degli italiani....vedrai vedreste la gente in giro con i forconi-falce, pronti a colpire gli sperperi....del paese dei balocchi chiamato Italia...

roby f., Livorno Commentatore certificato 20.06.10 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Federalismo subito, che ogni regione riceva in base a quante tasse paga. Adesso ai siciliani non gliene frega niente tanto a pagare sono gli altri, va la che se pagassero loro, le cose cambierebbero.

FABER C., RIMINI Commentatore certificato 20.06.10 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Questi soldi servono...perchè?, semplice!occorre gli addolarati professionisti che piangano, la veglia, il monumento,gli addobbi floreali, la banda,il rinfresco....
Invece qui da noi quando schianta qualcuno, la prima cosa che fanno le agenzie di onoranze funebri è questa:..condoglianze, ci sarebbe da pagare subito un bollettino postale c/c di...300,00€ (se in terra)subito,altrmenti non viene data sepoltura alla salma........

roby f., Livorno Commentatore certificato 20.06.10 10:00| 
 |
Rispondi al commento

E il Becchino sara sicuramente un suo figliastro....

Troia P., pompina Commentatore certificato 19.06.10 23:15| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
MA VOGLIONO ANCHE IL FUNERALE COME I FARAONI I DEPUTATI SICILIANI REGIONALI!!!!!
MA PER FAVORE,BASTA PRIVILEGI, E COME DISSE IL CARO TOTO',ANTONIO DE CURTIS "DI FRONTE ALLA LIVELLA SIAMO TUTTI UGUALI" DEPUTATI/DIPENDETI COMPRESI E NESSUNO ESCLUSO!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 19.06.10 21:04| 
 |
Rispondi al commento

un investimento per il futuro!!!

francesca jani 19.06.10 21:04| 
 |
Rispondi al commento

SAREBBE UNA BELLA TASSA DA PAGARE SE MORISSERO TUTTI IN UNA SOLA VOLTA.
nA FOSSA COMUNE VA BENE!

mario l., bari Commentatore certificato 19.06.10 20:37| 
 |
Rispondi al commento

solo 5000? che morti di fame.

margaretha Zelle 19.06.10 19:42| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=vSfu64gjHhs&feature=player_embedded

Uno dei tanti 19.06.10 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma porca vacca! Anche da morti sti bastardi costano!!!

ECCHECCAZZOOOOOOOOOOOOOOO!!!

bastardi!!!

Comfortably Numb Commentatore certificato 19.06.10 19:10| 
 |
Rispondi al commento

ahahaahah!!!

grande Fantozzi!

manuela bellandi Commentatore certificato 19.06.10 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Siccome la legge è uguale per tutti, che la politica versi 5000 euro per ogni funerale, soprattutto ai poveracci che non si possono permettere neanche una cassa da morto. Dite che dovranno pagare anche 5000 per quell'ex assessore di palermo che prende di pensione 1600 euro AL GIORNO? che schifo.
http://carloruberto.blogspot.com/

carlo ruberto 19.06.10 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Morissero tutti sarebbero i soldi più ben spesi.

hyper tak 19.06.10 18:10| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori