Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Sindaco di sfondamento


Alemanno_GRA.jpg
Berlusconi non mette le mani in tasca agli italiani, ma in tutti gli altri posti invece sì. Alemanno si è candidato a sindaco di sfondamento: "Se qualcuno mette qualcosa sul Grande raccordo anulare per far pagare il pedaggio, vado io con la mia macchina e lo sfondo".
"Quelli che...non mettiamo le mani in tasca...Stangata in arrivo in autostrada. Pedaggi più cari attorno a Roma. "Dal 1° luglio stangata in arrivo per gli automobilisti romani nonostante le promesse di Alemanno che si aggrappa all'impegno di non far introdurre un pedaggio sul Gra. Colpa della manovra Tremonti che prevede il pagamento su 22 tratte attualmente gestite dall'Anas tra cui la Roma-Fiumicino. La lettera dell'azienda di Stato che dà istruzione alle società che gestiscono la rete autostradale attorno a Roma è già partita. In linea di massima i rincari saranno di 1 o 2 euro e verranno applicati immediatamente come sovratassa a tutti gli automobilisti anche a quelli che percorrono tratte brevi...". liliana g., roma

30 Giu 2010, 19:23 | Scrivi | Commenti (50) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Già il fatto che l'aumento scatti dal primo Luglio dimostra con che razza di "poveracci" (nello spirito ovviamente) abbiamo a che fare.
Per quanto riguarda la tassazione degli snodi, e in particolare del GRA vi dico io come andrà a finire e vediamo se il tempo mi darà ragione. Adesso Alemanno si scaglia contro l'iniziativa menzionando ipotetici caselli sul GRA. Ovviamente é demagogia e serve a disorientare il cittadino perché mettere dei caselli sul GRA é ovviamente un'ipotesi impraticabile se non si vuole paralizzare la città. Perciò metteranno un sistema di rilevazione elettronica con fotocamere agli imbocchi. Questi funzioneranno con una scatoletta tipo telepass che addebita il costo del transito. Magari a scalare... tipo che ogni tanto la carichi mettendoci dei soldi. Quando passi ti verrà detratto il costo del passaggio. Se non hai la scatoletta o non hai credito la fotocamera scatta e ti arriverà la multa a casa (non il costo del pedaggio da pagare). Ovviamente tutti si dovranno comprare la scatoletta e questo farà scattare un'altra bella infornata di soldi alla ditta appaltatrice della produzione che sarà controllata indirettamente dal politico di turno (il discorso non é di destra o sinistra... il Comune di Roma é un'associazione a delinquere a prescindere dal colore politico, basta vedere quello che si mangiati a suo tempo i vari Rutelli e Veltroni...). Se non paghi la multa questa passerà alla Equilon pronta a pignorarti macchina e casa per poche centinaia di euro di debito, e così tutti si adegueranno.
Ovviamente tutto ciò causerà la paralisi delle città ugualmente perché molti che prima facevano il GRA ci rinunceranno per risparmiare perché già fanno i debiti per comprare i pannolini ai figli.
Tutto ciò ovviamente non comporterà nessun miglioramento del trasporto pubblico, così come non lo ha comportato il pagamento di parcheggi che prima erano gratuiti ne ovviamente un miglioramento della rete autostradale che continuerà a fare schifo...

Francesco ., Roma Commentatore certificato 03.07.10 08:18| 
 |
Rispondi al commento

"@DAVIDE B.
Sei proprio un PIRLA.
Sei il classico Italianetto (italiano-inetto).
NESSUNO DOVREBBE PAGARE IL PEDAGGIO, da nessuna parte.
Su 34 Paesi Europei solo 7 (oltre noi) pagano il pedaggio. 17 non lo pagano
per niente. 9 pagano un bollino/vignetta di durata annuale; il più costoso
è quello Austriaco di €73,80 (durata ben 14 mesi).
In Irlanda (Eire) si pagano solo pochi tratti.
Inoltre noi paghiamo il BOLLO, unici (credo) nel mondo.
Vediti questo SITO prima di dire stronzate:
http://www.viaggiando892489.it/estero_info.cfm?ID=5#
In Canada, Usa, Nuova Zelanda, Australia, cioè in tutto l'Occidente le
Autostrade non si pagano, salvo tratti limitati oppure i ponti, come ad
esempio in Scandinavia.
Hai idea del CLIMA e dell'estensione stradale di quei Paesi ?!
Inoltre le autostrade noi le abbiamo già pagate, dovremmo pagarne solo il
mantenimento.
Poi che senso ha darle in gestione ai privati, che si prendono uno
stra-guadagno, quando se lo potrebbe riprendere lo Stato, cioè noi ?!

Se poi credi che siccome si paga il Gra tu al Nord pagherai di meno, allora
non hai proprio capito un cazzo: a quelli interessano i soldi, non gli
importa una mazza del resto, il pedaggio è solo un modo per fare cassa e
continuare a vivere nei loro privilegi.
Svegliati, poveretto. Mal comune, mezzo gaudio: Tipico di tutti i coglioni
Italiani di merda.

Paul Kersey 02.07.10 14:59| 
 |
Rispondi al commento

@DAVIDE B.
Sei proprio un PIRLA.
Sei il classico Italianetto (italiano-inetto).
NESSUNO DOVREBBE PAGARE IL PEDAGGIO, da nessuna parte.
Su 34 Paesi Europei solo 7 (oltre noi) pagano il pedaggio. 17 non lo pagano per niente. 9 pagano un bollino/vignetta di durata annuale; il più costoso è quello Austriaco di €73,80 (durata ben 14 mesi).
In Irlanda (Eire) si pagano solo pochi tratti.
Inoltre noi paghiamo il BOLLO, unici (credo) nel mondo.
Vediti questo SITO prima di dire stronzate:
http://www.viaggiando892489.it/estero_info.cfm?ID=5#
In Canada, Usa, Nuova Zelanda, Australia, cioè in tutto l'Occidente le Autostrade non si pagano, salvo tratti limitati oppure i ponti, come ad esempio in Scandinavia.
Hai idea del CLIMA e dell'estensione stradale di quei Paesi ?!
Inoltre le autostrade noi le abbiamo già pagate, dovremmo pagarne solo il mantenimento.
Poi che senso ha darle in gestione ai privati, che si prendono uno stra-guadagno, quando se lo potrebbe riprendere lo Stato, cioè noi ?!

Se poi credi che siccome si paga il Gra tu al Nord pagherai di meno, allora non hai proprio capito un cazzo: a quelli interessano i soldi, non gli importa una mazza del resto, il pedaggio è solo un modo per fare cassa e continuare a vivere nei loro privilegi.
Svegliati, poveretto. Mal comune, mezzo gaudio: Tipico di tutti i coglioni Italiani di merda.

Paul Kersey 02.07.10 14:54| 
 |
Rispondi al commento

davide, forse non hai capito!!!!!!!!!!!!!!!!!!, il GRA continuano a non pagarlo!! sono quelli che arrivano o vanno fuori roma che lo pagano x gli altri. in+ ieri su repubblica c'era che la SA-RC si può non pagarla facendo un ingresso che non ricordo. FORSE NON HAI CAPITO CHE CI HANNO PRESO X IL CULO IN MODO SIDERALE AUMENTANDO I PEDAGGI SOOOOLOOOOOO AI POVERI PENDOLARI CHE HANNO SEMPRE PAGATO !!!!!!

TINA GHIGLIOT 02.07.10 06:39| 
 |
Rispondi al commento

Beh, signori, non vorrei sembrare leghista o qualcosa di simile (sia mai!!) ma devo magari finalmente si pagasse anche il GRA. A Milano le tangenziali, uguali al GRA di Roma, sono a pagamento (pedaggio fisso) da decenni ormai. Un esempio, la TG est si paga ad Agrate, sia in direzione Milano (Agrate-Milano sono poco più di 10 km) che in uscita verso Lecco per la "modica" cifra di 1,50€ a tratta!!!!!!! Aumentata nuovamente di 10 cent giusto qualche mese fa!!
Quindi secondo me è una giusta distribuzione dei costi, se si pagassero anche altre strade molto trafficate magari non ce la aumenterebbero di 10 cent all'anno!! Suvvia, un po' per uno...

Davide B. Commentatore certificato 02.07.10 01:36| 
 |
Rispondi al commento

DE' allora ve ne dico un altra.....arreggettevi forte perchè questa è micidiale:...lo sapete che il tratto della A12 che dal Casello di Livorno/stagno a Vada/rosignano marittimo(nota località balneare)per 10 km si spende uno sbotto..perchè è classificata ALTA MONTAGNA....roba da matti.....a volerli bene bisognerebbe arrestarli tutti e metterli in un campo di lavori forzati....notate è tutta in pianura.....

roby f., Livorno Commentatore certificato 01.07.10 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Ehm... il sindaco non ha fatto caso che vogliono mettere i tornelli negli autobus romani.
Raccordo anulare no, autobus si?!

Eugenio O. Commentatore certificato 01.07.10 19:18| 
 |
Rispondi al commento

se partite per le vacanze e usate l'autostrada attaccate sul lunotto un cartello così: "LE AUTOSTRADE LE ABBIAMO GIA' PAGATE CON LE TASSE" non servirà a nulla ma magari a qualche tv-lobotomizzato potrà venire in mente che è vero.

che vita! () Commentatore certificato 01.07.10 18:04| 
 |
Rispondi al commento

AVVISATE ZACCAI DI STARE LONTANO DA ALEMANNO CHE IERI VOLEVA SFONDARE I CASELLI DEL RACCORDO...E OGGI DOPO AVER APPRESO LA NOTIZIA ,SE E' ANCORA IN PREDA ALLO "sfondamento" NON SO CON COSA POTREBBE PRENDERSELA!!!!!!

alessandra vagnoni 01.07.10 17:21| 
 |
Rispondi al commento

MA LA SAPETE UNA BELLA COSA ?!
CHI LAVORA IN AUTOSTRADA PAGA IL PEDAGGIO !
L'HO CHIESTO AD UN BENZINAIO.
CIOE' LUI PER ANDARE A LAVORARE, NON ATTRAVERSO, MA PER L'AUTOSTRADA, ALLE POMPE DI BENZINA IN UN AUTOGRILL, PAGA PER ENTRARE TUTTI I GIORNI !!!!!
MA VI RENDETE CONTO DELLA FOLLIA DELINQUENZIALE DI UNA COSA DEL GENERE ?!
SE PAGA 1€ TUTTI I GIORNI (2€ a&r), ALLA MEDIA DI 300 GIORNI LAVORATIVI, I BENETTON GLI RUBANO 600 €URO L'ANNO, AD UN POVERO BENZINAIO.

INVECE QUELLE MERDE IN GIACCA E CRAVATTA A 20.000 €URO AL MESE (I POLITICI), NON SOLO NON PAGANO MENTRE SONO NELL'ESERCIZIO DEL LORO LAVORO, MA ANCHE SE NE USUFRUISCONO NEL TEMPO LIBERO, CIO' PER CAZZI LORO !!

QUESTI DEVONO CREPARE
E RICACARE TUTTI I SOLDI CHE CI HANNO RUBATO.
NESSUNA PIETA' PER QUESTI BASTARDI.

Paul Kersey 01.07.10 16:04| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE X FAVORE CANDIDATI COME LEADER O SEGRETARIO O COME QUEL CAVOLO CHE VUOI...PER IL MOV. 5*
DACCI UNA MANO X FAVORE!!!!!

ely . Commentatore certificato 01.07.10 15:39| 
 |
Rispondi al commento

QUESTE MERDE CI HANNO ROVINATO.
CAMPANO SOLO SFRUTTANDOCI A MORTE E SONO TUTTI COLPEVOLI.
DOVE SONO FINITI I SOLDI DELLE RICARICHE TELEFONICHE ?! DOVE CAZZO SONO ? CHI LI HA PRESI ?
13 €URO PER ANDARE DA TERAMO A ROMA !!
PER ANDARE E TORNARE SI SPENDE (QUASI) COME IN SVIZZERA PER GIRARE UN ANNO...E SONO TUTTE AUTOSTRADE DI MONTAGNA. MANTENERLE COSTA MOLTO DI PIU'.

ORAMAI NON CI SONO PIU' SOLUZIONI, L'UNICA E' LA FORZA ED IO LO DICO DA UNA VITA.
SE UNO UN GIORNO TI INCONTRA E TI DA UNO SCHIAFFO IN TESTA E TU NON REAGISCI; IL GIORNO DOPO TE NE DA DUE E TU NON REAGISCI; DOPO DUE GIORNI TE NE DA TRE DI SCHIAFFI; DOPO UN MESE TE NE DARA' 30. NON BISOGNA ARRIVARE, ORAMAI ESASPERATI, A QUESTO PER REAGIRE. BISOGNAVA FERMARLO ALL'INIZIO.
ECCO IL PROBLEMA DI QUESTO PAESE DI DEMENTI: IL BUONISMO INUTILE.
QUA ORAMAI LOTTIAMO PER SOPRAVVIVERE.
SENZA PIETA' CONTRO QUESTE MERDE.

SE A MILANO VIOLENTANO UNA DONNA;
A FIRENZE LE TOCCANO IL CULO;
ANCHE A ROMA E' GIUSTO MOLESTARLE LE DONNE ?!
NESSUNA DONNA DEVE ESSERE MOLESTATA, PUNTO E BASTA.

SE A MILANO SI PAGA LA TANGENZIALE;
A FIRENZE UN PO' DI MENO;
A ROMA NON SI PAGA IL Gra,
CIO' VUOL DIRE CHE BISOGNA PAGARE ANCHE LI' ?!
DA NESSUNA PARTE SI DEVE PAGARE, QUINDI IL PEDAGGIO ANCHE A MILANO ANDREBBE ABOLITO,
NO CHE DEVE ESSERE INTRODOTTO ANCHE A ROMA, BUFFONI !

Paul Kersey 01.07.10 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"... soluzione?? Per chi deve fare spostamenti sotto i 10 km ..... usare la
bicicletta. Andando a 20 km/ora si impiegano 30 minuti.
Provate a fare una media del genere con l'auto in centro a Roma ....
impossibile!!!"

Alberto Signorini (bierto) Commentatore certificato 01.07.10 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Dunque...a questo punto...vorrei vedere un programma di attacco!
Basta fare le pecore..svegliamoci organizziamoci e lottiamo!!
A che ora, dove e come domani mattina? IO CI SONO.

alessandra baicochi 01.07.10 14:41| 
 |
Rispondi al commento

allucinante!!!

gemma f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.10 14:25| 
 |
Rispondi al commento

I popoli non devono temere i loro governi. Sono i governi che devono temere il popolo.

V

Serena B. 01.07.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento

ormai cari amici vanno a ruota libera.....e chi li ferma?....ma lo vedete i presidenti delle REGIONI SONO TUTTI A CHIEDERE....ma voi pensate che lo facciano per noi...mhhh....come faranno a mandare avanti alcuni ruzzini..tipo i corsi di formazione.....dove ci buttano valanghe di soldi...o finanziare iniziative del cazzo......pagarsi gli stipendi, i tfr dei consiglieri, i convegni, le convention,le pensioni.......ne vedremo delle belle........alla prossima puntata.....

roby f., Livorno Commentatore certificato 01.07.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Da oggi mi trovo a pagare 0.20 in più ogni volta che prenderà l'autostrada per andare e tornare dall'ufficio. Ma io non arrivo al GRA e perchè devo pagare?? E' da stamttina che cerco informazioni tra ANAS e AUTOSTRADE e non ottengo risposte!!! Ormai ci rimane solo la rete per essere informati. Uniamoci e affrontiamo sti mostri!!! Facciamo qualcosa, è ora di dire basta!!!

lucas paci 01.07.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento

OGGI AUMENTO TANGENZIALE NORD.
DA 1,10 EURO A 1,30.
ED è uno schifo!!!!!!!!!!!!

fabrizio pautasso 01.07.10 13:14| 
 |
Rispondi al commento

e pensare che in germania,l'autostrada e gratis,e a tre corsie per ogni senso di marcia.velocita consigliata in alcuni tratti 180 orari. almeno fino a qualche tempo fa'(e'importante per l'economia di un paese degno di questo nome)

giuseppe gagliardo 01.07.10 12:06| 
 |
Rispondi al commento

io una cosa più porcata di così non la ricordo...cioè chi fa il casello
paga ANCHE per chi non lo fà!!!..a parte che i media la devono piantare con
il ridurre il problema al GRA, visto che la porcata riguarda tutti noi
utenti pendolari, e non è che puoi scegliere se andare al lavoro o no, non
è facoltativo !!! in alcune regioni (trentino?)permettono ai pendolari di
detrarre queste spese ....cavolo ma come fanno a prendere la gente così per
il culo !!!!....la padania, roma ladrona , bastra con il gra a sbaffo , e
poi fanno queste puttanate.....e stà gente vorrebbe rifare l'italia ??? il
federalismo??????....BOSSI ....VAFFANCULO VA !!!!!!!!..E VOLETE SAPERE COSA
PENSO....A GENNAIO CI SARANNO ALTRI AUMENTI...QUESTA VOLTA DEI GESTORI DI
AUTOSTRADE.....PORCIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
pf: qualcuno vada a riprendere il tg5 di ieri sera, dove dicevano che gli aumenti non avrebbero riguardato i pendolari!!!ARIPORCI!!!!!!

tina ghigliot 01.07.10 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace per gli altri, ma a chi ha votato questa manica di delinquenti gli sta proprio bene, vedremo se avranno imparato qualcosa.

michela usai 01.07.10 10:52| 
 |
Rispondi al commento

mi chiedo ma quando se ne renderà conto la gente che abbiamo a che fare con dei puffaroli(quando avranno il cappio al collo forse)

ivan g 01.07.10 09:58| 
 |
Rispondi al commento

ALè Alemanno si è candidato a sindaco di sfondamento: e non lo avete mandato ai mondiali!

mario l., bari Commentatore certificato 01.07.10 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Gente ci scandalizziamo per l'aumento dei pedaggi autostradali......? vogliamo parlare dell'autostrada Livorno-Civitavecchia?..pare che vogliono passare la prorpietà della SGC Livorno-chioma-Grosseto(ANAS) alla socetà autostrade, in cambio quest'ultima s'impegnerebbe a realizzare il lotto 0 (ANTIGNANO_CHIOMA)tutto in galleria...e aggiungere la corsia d'emergenza sull'esistenza e fare il tratto mancante Grosseto civitavecchia......il bello è che farebbero poi pagare il Pedaggio...su una strada costruita con i soldi pubblici....questa è una, poi vogliamo parlare dei TICKET SANITARI....è regolare che uno che ha compiuto 65 anni non deve pagare il TiCKET...(salvo non superi 35000€ di reditto) ee un disoccupato/a si....magari perchè a carico del coniuge...e anche i bambini che superano i sei anni.....è normale.....?ma la Costituzione non recita:..tutti i cittadini devono concorre ..secondo le proprie capacità economiche....e allora perchè l'età deve essere una discriminante..non doovrebbe essere la Patologia...?ancora una volta mi chiedo?:....ma dove sono i sindacati?la sinistra?dove l'equità sociale.....gli esempi non mancherebbero....SIndaci di sfondamento...farebbero bene loro per primi a dare l'esempio..invece di spende soldi in cazzate...

roby f., Livorno Commentatore certificato 01.07.10 07:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e a noi al nord chi che li sfonda i caselli??? la lega di merda CON IL TROTA A 12MILA EURO AL MESE ????? o tremorti ???
BASTARDI!!!CI HANNO AUMENTATO TUTTI I PEDAGGI A NOI PENDOLARI CHE PER ANDARE A LAVORARE NON ABBIAMO ALTRO CHE L'AUTOSTRADA....,,E IERI AL TG5 HANNO AVUTO LA FACCIA DI DIRE CHE GLI AUMENTI NON RIGUARDAVANO I PENDOLARI!!!!

CHE PAESE DI MERDA !!!!!!!

sesia valle 01.07.10 06:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NELLA MAGGIOR PARTE DEI PAESI EUROPEI L'AUTOSTRADA E' GRATIS.
IN ALTRI SI CIRCOLA UN ANNO CON UN SEMPLICE BOLLINO DA APPORRE SUL VETRO DELLA VETTURA CHE HA UN COSTO IRRISORIO; ad esempio IN SVIZZERA SI GIRA UN ANNO CON 28 €uro.
SOLO IN 7 PAESI, TRA CUI SPAGNA E FRANCIA, SI PAGA COME DA NOI (GLI ALTRI SONO: PORTOGALLO, GRECIA, CROAZIA, SERBIA, MONTENEGRO).

TUTTE LE PRIVATIZZAZIONI HANNO FALLITO.
LE ASSICURAZIONI HANNO SUBITO FATTO CARTELLO E SONO ARRIVATE AL 300% RISPETTO AI PREZZI DEL 1995, DATA DI ENTRATA DEI PRIVATI.
LE AUTOSTRADE HANNO RAGGIUNTO PREZZI ORAMAI DA FOLLIA, DA TOTALE RAPINA.
E' IMPOSSIBILE PENSARE CHE CHI DOVEVA CONTROLLARE PER ASSICURARE UNA REALE COMPETIZIONE NON ABBIA COLPE: E' VENDUTO.

QUESTI NON SE NE ANDRANNO MAI FINO A QUANDO NON LI AMMAZZEREMO.
C'E' DA SCEGLIERE TRA CIO' O LA SCHIAVITU' (IN CUI GIA' VIVIAMO).

Paul Kersey 01.07.10 03:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Capita sempre più spesso di vedere in giro dalle nostre parti una "quantità industriale" di automobili di gross acilindrata targate romania.

Non vorrei che fra tre o quattro anni ci venissero a dire che bisogna tirare fuori altri 100 euro a testa ogni italiano per pagare le macchine dei morti di fame rumeni che vogliono fare i ricchi con i soldi dell'UE ( nostri ) come ha gia fatto la grecia.

e poi la bulgaria? e poi chi?

E' ora di finirla con questa UE demenziale, o fuori loro o fuori noi!

rokko balokko 01.07.10 00:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...zzo, continuo a sbagliare post

Isidoro De Rosa, Arzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.10 00:14| 
 |
Rispondi al commento

..e il bello sapete qual'è ???....che in italia pur non avendo le centrali nucleari, siamo già cosi pieni di scorie radioattive, che fra poco diventeremo tutti verdi fosforescenti !!!!.........figurati quando le costruiranno, intanto gli industriali tipo la marcegaglia, che si saranno arricchiti ancora di più con la loro costruzione , e i politici che glie lo permetteranno, insieme alle proprie famiglie si porteranno a distanza di sicurezza, in qualche esotico paradiso tropicale, con aria salubre e acque incontaminate, ......adesso dico io: non è meglio costringerli a espatriare adesso, prima che sia troppo tardi per noi ????!!!!

Isidoro De Rosa, Arzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.10 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Si, io invece sono contento di questi aumenti dei pedaggi autostradali, della "finanza creativa viaria" che ci farà pagare anche se poi l'autostrada non la percorriamo, magari s'inventeranno (e potrebbero pure farlo, tanto...) di far pagare a tutti il pedaggio anche se non si possiede un'auto. In fondo è pure giusto: per un senso di equilibrio e di giustizia, tutti concettualmente potrebbero avere un'auto e quindi pagare il pedaggio. Beh se poi l'auto non ce l'hanno, perchè non possono permettersela, o non possono guidarla, o per problemi di età, o altro....è ininfluente, è una loro libera scelta che non vogliono "adeguarsi", e quindi paghino pure loro. Anzi, spero che presto la benzina arrivi a 3 euro, magari pure 5, così voglio vedere questo nostro essere:" mi piego, ma non mi spezzo", questo essere di gomma. Ma stira stira , a forza di veder morire o impazzire gente di fianco a noi, se non noi direttamente, alla fine dovremo reagire, ci dovremo incazzare di brutto e ristabilire quello che è giusto e quello che è bello. Se poi ci piace essere sottomessi e continuare a pigliarlo...., allora è pure giusto pagare e che la benzina vada vada pure a 10 euro, il gas si adegui e l'acqua un tanto (tanto tanto) a goccia. Chi non gliela fà, crepi pure ma cortesemente senza troppo fastidio o disturbo per i potenti che, sensibili come sono, potrebbero pure offendersi o rimanerne turbati.
Meditate gente, meditate!!

Lino Mar 30.06.10 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Organizziamo uno o più giorni senza auto.
SCIOPERO DELL'AUTO secondo corposo calendario.
Facciamo in modo che i mezzi pubblici funzionino bene.
Abbandoniamo le auto tutti insieme e qualcosa cambierà.

lidia ., marcianise Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.10 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Profondamente ingiusto per chi paga le tasse. E quindi per i lavoratori dipendenti.

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.10 23:12| 
 |
Rispondi al commento

bravo alemanno segui bene gli insegnanenti del grande maestro Berlu:grandi promesse in periodo elettorale e poi fai il contrario di quello che dici.Per avere un paese democratico occorre abolire la libertà di stampa,per risanare il paese devono pagare i soliti dipendenti statali, i ricchi non sono interessati al ticket delle autostrade,loro per fortuna viaggiano in elicottero,

antonietta spartà 30.06.10 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Si Alemanno lo fai solo per quelli che abitano nel comune di Roma ma per noi romani costretti ad andare a vivere in provincia per colpa di affitti impossibili che facciamo sfasciamo i caselli di Roma Nord o Fiano Romano o quelli di Settecamini?
Io avrei un'idea domani mattina se effettivamente ci sarà questo aumento blocchiamo i caselli da nord a sud di Roma blocchiamo tutto non facciamo passare più nulla finchè non toglieranno tutti i pedaggi per i pendolari costretti ad andare a lavoro con le proprie auto perchè impossibile andare con i carri bestiame chiamati mezzi pubblici.

Roberto Penna 30.06.10 22:33| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
ALEMANNO MA DOVE VIVI??????
PRIMA DICI DI FARE UNA COSA E POI NE FAI UN ALTRA PER AFRE CONTENTO TREMORTI, PAGALO TU IL PEDAGGIO AI ROMANI INVECE DI ANDARE DI SFONDAMENTO!!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 30.06.10 20:17| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI HO LE TASCHE BUCATE SE INFILI LA MANO PUOI TROVARCI SOLO IN PISELLO!

mario l., bari Commentatore certificato 30.06.10 20:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paulo Roberto Alemaño, sindaco di sfondamento

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.10 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Anche la firenze-siena è stata tassata di un euro per i mezzi normali e 2 euro per i mezzi pesanti...

Ma non ci sono caselli!! Chi la paga? la paga chi esce all'uscita di Firenze-Certosa anche se magari non deve minimamente usare la firenze-siena!!!

Alessandro Pescini, San Casciano V.P. Commentatore certificato 30.06.10 19:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siamo alle solite pagano sempre gli stessi attori in questa farsa di 10 atti ma e mai possibile noi italiani non sapiamo difenderci da questi politici corrotti? a che desolazione noi italiani siamo un popolo di caproni abbassiamo sempre la testa e ci facciamo infilzare le corna sempre al solito posto

alfonso gallo 30.06.10 19:44| 
 |
Rispondi al commento

vogliamo parlare del pedaggio sulla salerno reggio????

aldo pulice 30.06.10 19:31| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori