Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Cerca le differenze


trovaledifferenze.jpg

Nella politica italiana, come nella Settimana Enigmistica, è possibile fare un gioco, quello delle differenze. Si mettono a confronto due disegni e si cercano nel secondo le differenze rispetto al primo. Tra le dichiarazioni e i fatti. E' un gioco alla portata di tutti.
- Prima differenza: "Tagliamo le pensioni, l'Europa lo vuole" vs "Il diritto alla pensione è maturato per i parlamentari dopo due anni e mezzo"
- Seconda differenza: "Riduciamo gli sprechi dello Stato" vs "I partiti si spartiscono un miliardo di euro di finanziamento pubblico contrabbandato per rimborsi elettorali, il solo Pdl, il partito di Tremorti sta incassando mezzo miliardo di euro"
- Terza differenza: "La delocalizzazione delle aziende all'estero è un problema di mercato" vs "Le aziende, dalla Bialetti, alla Omsa, alla Fiat delocalizzano in Serbia o in Romania grazie ai contributi UE pagati dalle tasse degli italiani e i loro prodotti mantengono comunque il marchio Made in Italy"
- Quarta differenza: "Il Parlamento è espressione della volontà popolare attraverso il voto" vs "Il Parlamento è eletto nome per nome, famiglio per famiglio, leccaculo per leccaculo da 5/6 persone responsabili dei partiti"
- Quinta differenza: "In Italia esiste la libertà di stampa" vs "I giornali sono finanziati dallo Stato, senza chiuderebbero, da Libero a Il Foglio, hanno la stessa indipendenza dal potere politico della Pravda (in russo "La Verità) ai tempi di Stalin"
- Sesta differenza: "I presidenti di Regione possono essere eletti solo per due mandati consecutivi" vs "I presidenti di Regione se ne fregano e mantengono a vita la loro carica come Formigoni Pdl al quarto mandato e Errani Pdmenoelle al terzo"
- Settima differenza: "Il federalismo è uno degli obiettivi del Governo" vs "E' stato abolito l'ICI l'unica tassa federalista e tagliati i fondi alle Regioni"
- Ottava differenza: "Il Presidente della Repubblica è garante della Costituzione" vs "Napolitano ha firmato il Lodo Alfano, dichiarato incostituzionale"
- Nona differenza: "L'Italia ripudia la guerra" vs "L'Italia partecipa alle guerre in Afghanistan e in Iraq dove il massacro di civili è giornaliero e in passato ha contribuito al bombardamento della Serbia"
- Decima differenza: "La lotta all'evasione è una priorità" vs "Lo scudo fiscale ha premiato con il solo 5% di tassazione sul capitale gli evasori totali e la criminalità organizzata"
- Undicesima differenza: "I partiti combattono la mafia e onorano Falcone e Borsellino" vs "Due senatori condannati in secondo grado per contiguità con la mafia, Dell'Utri e Cuffaro, siedono in Parlamento e spesso anche a tavola con membri dell'opposizione"
- Dodicesima differenza: "Esistono una maggioranza e un'opposizione" vs "Esistono Pdl e Pdmenoelle, i partiti dell'inciucio"
Mi accorgo che potrei continuare con il gioco delle differenze per ore. Oggi vi lascio un po' di lavoro. Se volete continuate voi...
Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

CONTRIBUISCI

Donazione


Woodstock cult: "Magliette e cappellini ufficiali dell'evento"
Woodstock Cult

INVIA UN VIDEO

Video
Invia

29 Lug 2010, 19:44 | Scrivi | Commenti (662) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Non so' come e' possibile. In un clima di crisi economica colossale che oramai attanglia l'Italia, il governo preme per continue riforme sulla giustizia, dimenticando le vere priorita'(che sembrano sfuggire anche all'opposizione). Nel 2010 in Italia si parla ancora di liberta' di stampa... qui ci vuole una pulizia generale una rivoluzione!!!

Paolo C., Edinburgh Commentatore certificato 04.08.10 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Ma come ragazzi.......i nostri politici si sono tolti 500 euro dallo stipendio (solo poi dall'indennita' parlamentare)cazzo dico io! e sul resto niente? e qui come al solito si sono travati d'accordo destra e sinistra,che strano vero.
e io che lavoro in un ente pubblicomi congelano lo stipendio per 3 anni che non e' di tanti mila euro come il suo ma di soli 1300 euri al mese.
che schifo ragazzi ormai siamo alla frutta.
forza beppe io sono con te

marco ciucchi, firenze Commentatore certificato 04.08.10 20:29| 
 |
Rispondi al commento

non metteremo le mani in tasca agli italiani VS aumentiamogli il pedaggio x andare a lavorare !!!

tina ghigliot 04.08.10 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Perchè Scajola si e Fini no ?

Alessandro V. 04.08.10 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Grillo sii sincero. L'unica ragione per cui non vuoi le elezioni anticipate è che non sei ancora pronto per presentare il Movimento alle politiche.
Presto ci sarà il portale degli iscritti. Sono curioso di sapere come funzionerà e se sosterrai tutti i candidati allo stesso modo (ognuno vale uno)o se invece ne prefirerai uno rispetto ad un altro.

Mirko V., Catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.08.10 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Sono ANNI,DECENNI che questa pantomima si ripete e volente o nolente ci GIUDA, ci COCCOLA per renderci più sicuri nel futuro.Chi ha simpatizzato per questi PARASSITI,chi tuttora pur reclamando,si affretta ad abbonarsi alle PAYTV del nanobastardo quanti si interessano più dell'agonismo MARCIO presentato come SPORT e ci si potrebbe scrivere un corposo trattato su questo comportamento CRIMINALE che nasce soprattutto dal comportamento quotidiano proprio di quelli che si lamentano? La società civile si è autoesiliata per una gran parte,troppo pochi si impegnano a combattere queste posizioni,questo parassitismo ed il risultato non ha tardato nel dare i suoi peggiori frutti.Ora la fatica per scrollarsi di dosso tutto questo marciume,è ancora più gravosa.Impegno e ancora impegno serio per AFFONDARE definitivamente lo squallido PSICONANO ora che si trova indebolito e con lui la LEGA che una parte degli agricoltori produttori di latte ai quali vorrebbero far pagare le multe per il latte prodotto nelle stalle di PIAZZA NAVONA a romaladrona e che sono ARCISTUFI di mungere alle quattro del mattino per poi essere a loro volta MUNTI da una banda di GRASSATORI.E' il momento giusto per dimostrare se qualcuno ha la stoffa per sentirsi una persona per bene.

emi f., voghera Commentatore certificato 01.08.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Il Tar del Lazio boccia - con effetto immediato - l'aumento dei pedaggi di 1 euro, nelle bretelle collegate con le autostrade. La società autostrade se ne frega e continua ad incassare l'euro. I casellanti, in imbarazzo, ti dicono di conservare la ricevuta e di fare eventualmente ricorso.

luca cardinalini 31.07.10 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Certo che la vignetta di Cuffaro e Dell'Utri vicino ad un vassoio di cannoli mette tanta tristezza quanto i giudici Borsellino e Falcone vicino alla costituzione.
Come una istantanea può essere manipolata in tal modo spregevole.
Penosi!

Giuseppe Orsini 31.07.10 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Perimetro PaRoLe
+-+-+-+-+-+-+-+-
Con sottotraccia di StuartChase[&Korzybski,i.e.http://www.google.it/#hl=it&q=Korzybinski&aq=f&aqi=&aql=&oq=Korzybinski&gs_rfai=&fp=f5fa7e442f0dfbc].. PoWerOfWoRd
- in it. a suo tempo nei tipi BOMPIANI,coll.Cose d’Oggi -
No MalaIdEa ca.Superne Peninsular Vicende decodificare
Parole [*Campo Semantico Volta a Volta attribuito], Asserti
[°Procedim.Logici non..propriamente..PeRsPicui], “Mirati” EsEmpi
[+/-a caso tipic.- di recente,da Blogosfera – On.Pertini.. vs.MsPiVeTTi.!..!...!].
Cordialità,
Sergio Conegliano
[tecnodivulgadùurMinidokumentalist(?!)&
p.i.elettronico/g.pubblicista]

^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^
v.- en passant - formativiMagistralLavv..x iniziare(sic)..
*T.De Mauro/Beccaria ° Odifreddi/../whyNoT..B.RuSSeLL(ahinoi?!)
#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://www.youtube.com/user/sc1942
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie
http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano
^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*

Sergio Conegliano 31.07.10 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno.

Un po di fantapolitica, per ipotizzare :

NEL CORAGGIO DELL'INCOSCENZA PIU' CHE UN MOTO DI DEMENZA NON VI SIA UNA MENTE INCLINE ALLA SCIENZA PER SERVIRSI DI UN MAGICO ESPEDIENTE PER FAR FRONTE FINALMENTE A QUELLA CHE E', NELLA POLITICA DI OGGI, UN VERO PERICOLO EMERGENTE.

Una lega strapotente SENZA UN FRENO DALL'ATTUALE PRESIDENTE

DOPO UN INIZIO TRAVAGLIATO CHE COSA ERA NATO:
UN SODALIZIO DI TRE FORZE DOVE DA SUBITO UNA HA SPARIGLIATO LE CARTE IN TAVOLA, LA LEGA.

Infatti anzicchè entrare nel sodalizio tripartitico se ne chiamò da subito fuori pur dichiarandosi alleata al sodalizio che fu a due e non a tre.

A.N. fu assorbita da F.I. oerdendo buona parte del suo potere, annacquato, nell'impotenza di non poter apertamente gareggiare alla pari con LA LEGA che dall'esterno guadagnava posizioni alleandosi con cani e porci per guadagnare consenso con cui mettere alle corde il CAVALIERE nonostante le rassicurazioni del suo lider BOSSI.

Che fare inutilmente Fini grazie alla sua carica Istit. tentò più volte di far sentire una voce in dissenso a tanta esuberanza politica ma la condizione di impotenza interno della compagine di partito, unico, non gli consentiva di agire pena la minaccia dI PORTARE DANNO del governo.

CHE FARE?

UN BELLA SCENEGGIATA CONTRO IL CAV., LUI D'ACCORDO PER ME, PER FAR RINASCERE FINI COME LIDER ESTERNO AL PARTITO DI MAGGIORANZA, per così prendere due piccioni con una fava.
Fare incetta di voti al CENTRO, quando sarà il momento, VISTA LA INCAPACITà DI CASINI(il prete) ALLO SCOPO e arginare con un vero contrasto, vista l'assenza di una opposizione a SINISTRA INEFFICACE e parolaia perchè priva di una adeguata GUIDA, quello che è lo STRAPOTERE dei "COLONNELLI" della Lega all'interno del GOVERNO essendo in continua crescita anche come forza politica così come è separata nell'identità, dallo stesso.

Grande colpo di teatro efficace e ben concordato.

Fantascenza! Direte Voi, vedremo dico Io, Ciao

MARLOW

frank marlow () Commentatore certificato 31.07.10 08:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo con Davide Lak

Roberto Venturi 31.07.10 03:16| 
 |
Rispondi al commento

Le differenze: che grande PRAVDA quella che hai scritto: piu' chiaro di così!!! Eppure... non basta, nemmeno se la stampi su manifesti a caratteri cubitali... perché adesso c'è da andare in ferie (chi ancora può), e poi c'è il calcio(eterno OPPIO dell'Italico Popolo), le veline che sniffano con le modelle (le squallide sguince a cui molte donne italiane cercano di assomigliare in tutto e per tutto per compiacere i loro "ominicchi/quaquaraquà"), il tormentone musicale dell'estate, le diete, le mode... eh, tutte cose assai importanti, di vitale necessità... mica 'ste cose tristi e strane che denunci tu sul blog... SBATTI IN PRIMA PAGINA LA VERITA' MA MOLTI LEGGONO SOLO LA PAGINA DELLO SPORT E POI BUTTANO IL RESTO...
"La verità come la luce accieca. La menzogna, invece, è un bel crepuscolo, che mette in valore tutti gli oggetti." (A.Camus)

Lynna P., Torino Commentatore certificato 30.07.10 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Rif.http://it.euronews.net/2010/07/30/alla-camera-nasce-il-gruppo-di-fini-futuro-e-liberta-per-l-italia/
‘’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’
..dopo rapida scorsa - on web - “euro news”..
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Fatta capatina in insubrico emporio - lungo Sp x capoluogo lariano -
mi sono imbattuto all’ingresso in tre voll.edizz.2010Mondadori
di alquanto curioso accostamento; con aa. BarbaraDaD, DonGallo,Consulente Onu (JeffreyD.Sachs)nell’ordine:L’Amore vince sempre(…) //CosìInTerraCoMeInCielo//
Il BeneCoMuNe & sottotitolo “Economia x 1 Pianeta..aFFiDaBiLeEe.!..!…!

Sergio Conegliano
[p.i.elettronico/g.pubblicista & unaTantum
VolonterùusDoKumentalistTOO]

^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://www.youtube.com/user/sc1942
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie
http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano

Sergio Conegliano 30.07.10 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Rif.http://it.euronews.net/2010/07/30/alla-camera-nasce-il-gruppo-di-fini-futuro-e-liberta-per-l-italia/
‘’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’
..dopo rapida scorsa - on web - “euro news”..
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Fatta capatina in insubrico emporio - lungo Sp x capoluogo lariano -
mi sono imbattuto all’ingresso in tre voll.edizz.2010Mondadori
di alquanto curioso accostamento; con aa. BarbaraDaD, DonGallo,Consulente Onu (JeffreyD.Sachs)nell’ordine:L’Amore vince sempre(…) //CosìInTerraCoMeInCielo//
Il BeneCoMuNe & sottotitolo “Economia x 1 Pianeta..aFFiDaBiLeEe.!..!…!

Sergio Conegliano
[p.i.elettronico/g.pubblicista & unaTantum
VolonterùusDoKumentalistTOO]

^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://www.youtube.com/user/sc1942
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie
http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano

Sergio Conegliano 30.07.10 19:15| 
 |
Rispondi al commento

OT International

CON ALTRI 6 SOLDATI MORTI IERI LUGLIO E' IL MESE COL MAGGIOR NUMERO DI VITTIME PER LE FORZE USA IN AFGHANISTAN: 66

July becomes deadliest month for U.S. forces in Afghanistan
Six more troops die, taking total dead in month to 66
updated 7/30/2010 4:09:34 AM ET

maro sowclett Commentatore certificato 30.07.10 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma Grillo ha detto per caso Woodstock 5 Stelle?!


No no basta basta io me ne vado: MI SONO ROTTO I COGLIONI!!!

francesco scherma (zingaroo), milano Commentatore certificato 30.07.10 18:36| 
 |
Rispondi al commento

esposito g.
iscritto al blog dal 17/03/07

SPERO DI NON AVERLA FATTA TROPPO GROSSA.
(AVEVO MESSO QUI QUESTO POST QUALCHE MESE FA')


APPELLO PER IL PRESIDENTE GIANFRANCO FINI
Egregio sig. Presidente, sicuramente Lei conosce il proclama:
"Noi non siamo insensibili al grido di dolore che da ogni parte d’Italia si leva verso di noi" che un Suo illustre predecessore pronunciò nella stessa aula che oggi Lei Presiede. Egregio Sig. Presidente alcuni possono non essere della Sua parte politica, ma TUTTI sanno delle Sue insofferenze e Le riconoscono doti morali e di attaccamento ai valori della Costituzione e dell'Unità Nazionale, difficilmente riscontrabili nella Coalizzione di cui anche Lei fà parte.
Egregio Sig. Presidente Fini NON SIA INSENSIBILE alle minaccie all'Unità della Nazione e delle sue nefaste conseguenze.
Chieda subito un Congresso al Suo neonato movimento, raccolga intorno a Se tutti quelli che si sono stancati delle minaccie e degli insulti della Lega. Prenda a calci coloro che saranno contrari e mandi a quel paese Bossi e compagni. Questo Lei lo deve alla sua militanza politica alle Sue idee e alla Nazione.
Se non dovesse riuscire, rifaccia AN con chi ci stà. Anche Lei Sig. Presidente è genitore e vuole per i suoi figli il meglio possibile, un giorno lontano potrà guardarli in faccia e dire: "ho fatto tutto il possibile, ma non ci sono riuscito ma ci ho provato"
Cordialmente
Vecchio Saggio
avviso ai frequentatori del blog e alla redazione:
Se qualcuno ha la possibilità di segnalare questo post alla presidenza della Camera lo faccia, sarebbe un modo per fare qualcosa di concreto invece che solo chiacchiere

esposito g. Commentatore certificato 30.07.10 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CSM-BRIGANDI' TRA I CANDIDADI
.
Se non vado errato si tratta di un altro inquisito :"un brigante al CSM !".Non abbiamo più speranza

DARIO PELISSEROda 30.07.10 17:39| 
 |
Rispondi al commento

in un paese dove c'è un referendum che ha stabilito che in Italia gli Italiani non vogliono le centrali nucleari..........il governo decide di costruirle!!!!

Fabio Sartori 30.07.10 17:37| 
 |
Rispondi al commento

FUORI GLI EXTRACOMUNITARI "PETANI" DALL'ITALIA !!!
FUORI GLI EXTRACOMUNITARI "PETANI" DALL'ITALIA !!!
FUORI GLI EXTRACOMUNITARI "PETANI" DALL'ITALIA !!!
FUORI GLI EXTRACOMUNITARI "PETANI" DALL'ITALIA !!!
FUORI GLI EXTRACOMUNITARI "PETANI" DALL'ITALIA !!!
FUORI GLI EXTRACOMUNITARI "PETANI" DALL'ITALIA !!!
FUORI GLI EXTRACOMUNITARI "PETANI" DALL'ITALIA !!!
FUORI GLI EXTRACOMUNITARI "PETANI" DALL'ITALIA !!!
FUORI GLI EXTRACOMUNITARI "PETANI" DALL'ITALIA !!!
FUORI GLI EXTRACOMUNITARI "PETANI" DALL'ITALIA !!!

Indiano Metropolitano Commentatore certificato 30.07.10 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 30 lug. (Apcom) - I finiani "sosteranno il Governo ogni qualvolta agirà davvero nel solco del programma elettorale, e non esiteranno a contrastare scelte ritenute ingiuste e lesive dell'interesse generale". Lo ha detto Gianfranco Fini, nelle dichiarazioni alla stampa.


"CONTRASTARE" povero nano ha le ore contate.
un saluto

roberto b. Commentatore certificato 30.07.10 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se la frattura tra berlusconi e fini aunentasse (puo' darsi che fini si metta ad appoggiare il goevrno dall'esterno accontentandosi di qualche ripensamento berlusconiano), le forze antiberlusconi dovrebbero unirsi in parlamento per cambiare la legge elettorale e fare una sana legge contro il monopolio dell'informazione e andare al voto. e che vinca il migliore.
ci sarebbero i numeri per far approvare le leggi giuste per riportare equilibrio nell'informazione e per fare una legge elettorale in sintonia con la costituzione.
occasionissima per rimettere sulla giusta strada il cammino dell'italia.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 30.07.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento

come si fa a parlare di complotto della magistratura per i casi di scajola, brancher e dei pitreisti.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 30.07.10 15:15| 
 |
Rispondi al commento

VI SEGNALO QUESTA AZIONE, SE PER CASO NON LA CONOSCETE GIÀ:
La comunidad de Avaaz en Brasil acaba de conseguir una formidable victoria contra la corrupción, gracias a una masiva campaña ciudadana por internet.

El proyecto de ley "Expediente Limpio" ("Ficha Limpa" en portugués) nació como una propuesta audaz destinada a prohibir que cualquier político condenado por delitos graves se pudiera presentar como candidato a un cargo público. Con casi el 25% de los miembros del Congreso bajo investigación por corrupción, casi todos estaban convencidos de que esta ley nunca lograría ser aprobada. Pero ahí surgió la campaña online de Avaaz, la más grande de la historia del Brasil, con una petición que contribuyó a alcanzar más de 2 millones de firmas ciudadanas, generando más de 500.000 acciones por internet y decenas de miles de llamadas telefónicas a dirigentes políticos… Al final, ¡ganamos!

Los miembros de Avaaz dieron batallas diarias para neutralizar los trucos y artimañas de políticos corruptos que trataban de hacer descarrilar, demorar, modificar o debilitar el proyecto. Y las victorias se fueron sucediendo cada día. Finalmente, la ley fue aprobada en el Congreso, con lo cual ahora ¡más de 330 candidatos a cargos públicos están descalificados! para las próximas elecciones.

Una de nuestras miembros de Avaaz en Brasil nos escribió tras la aprobación de la ley diciendo:

¡Nunca me he sentido tan orgullosa del pueblo brasileño como lo estoy hoy! Felicitaciones a todos los que han firmado. Hoy me siento una ciudadana con poder político. --Silvia

Nuestra estrategia en Brasil ha sido simple: lograr que la solución se convirtiese en algo tan popular y visible que apenas encontrase oposición; y estar siempre alerta para asegurarnos de que nuestras voces eran escuchadas.

Esta victoria es una prueba de lo que nuestra comunidad puede lograr. Prácticamente en cualquier lugar del mundo, podemos articular propuestas legislativas para combatir la corrupción gubernamental, y respal

ADRIANA PADOAN 30.07.10 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Lo dico e lo ripeto anche per i leghisti di m.che navigano su questo blog.
Il celebroleso è tra i politici più ascoltati e seguiti al nord.L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord purtroppo dilaga al nord, MOLTO spesso le tre cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per far soldi!http://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/economia/banche35/fioraniaipm/fioraniaipm.html
Un esempio su tutti:Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette” è così via...
LEGHISTI INVIDIA LA MIA? NO SOLTANTO NON VOGLIO ESSERE RAPPRESENTATO DA GENTE COME VOI. CHIARO ?
PS:SECADEILGOVERNO PRONTA LATORTA PERFESTEGGIARE

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.10 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X grassi m. che scrive


E' più facile credere a lui, visto anche cosa è successo negli ultimi tempi, che a qualche "buonista" (vale a dire quello che ritiene di essere essente da pecche).
C'è ultimamente una campagna pazzesca contro il Berlusca, e gli è venuta dall'interno e dall'esterno.
Come a dire che siccome la sinistra non riesce ad andare al governo con le elezioni, ci prova e ci riprova con altre armi, anche con la quinta colonna.

-------------------------------------------------

fini ce l'ha con berlusconi solo per determinate cose, ad es la difesa ad oltranza dei personaggi pdl di prim'ordine che ultimamente sono finiti in inchieste che definire "accanimenti giustizialisti" e' assurdo, dal momento che abbiamo anche le confessioni degli stessi (scajola confessa che "qualcuno" ha pagato casa sua, brancher si dichiara colpevole e patteggia, i pitreisti ammettono di aver agito, quindi ammettendo i fatti, per acquistare consensi davanti a berlusconi, etcetc.), e per la legge sulle intercettazioni, bocciata, ancora prima di essere approvata, addirittura da onu, eu e usa (sono finite le sigle, altirmenti l'avrebbe bocciata anche qualcun altro), insieme a tutti gli addetti ai lavori, giornalisti e magistrati.
abbiamo cosi' 1) cieca difesa di rei confessi.
2) insistenza nel voler promulgare una legge che fa schifo al mondo.
dire quindi che berlusconi ha ragione ci vogliono delle mega fette di salame davanti agli occhi.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 30.07.10 15:11| 
 |
Rispondi al commento

..invece..tra PD e PDL e..ticchete e tacchete..
NON C'E'.. NESSUNA DIFFERENZA!

anib rome 30.07.10 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Se cade il Governo ora, con questa legge elettorale, il piccolo Re diventerà imperatore.
Sono tutti impreparati, a parte lui. Talmente tanto impreparati che, pur di cercare di arginare l'innondazione, son disposti a fare del calcestruzzo buttandoci dentro di tutto.
Leggevo stamattina che Fini potrebbe essere la nuova immagine della sinistra.

Girasole di Giugno 30.07.10 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma anche se cadesse il Governo e lo PsicoNano non fosse più il nostro (purtroppo) Premier, cosa cambierebbe? Tra accordi, leggine e langhe intese(???) tutto resterebbe come ora. Le leggi ad personam non sono una novità di ieri, ma bensì sono il frutto marchio e puzzolente della cultura berlusconiana che tanto piace a quanto pare anche a sinistra. Qui ci vuole una corrente di pensiero nuova e radicalmente agli antipodi. Forse L'IDV di Di Pietro potrebbe dare una bella ripulita alle poltrone e soprattutto ai codici inzuppati di putredine corruttiva e lasciva. Ma poi ??? Avrebbe la forza politica di risollevare dalla melma berlusconiana il nostro Paese? Riuscirebbe e portare finalmente e forse per la prima volta nel nostro Paese serenità e legalità?

Tutto dipende dalla volontà degli Italiani, da sempre considerati nel mondo i furbi, quelli che cercano le scorciatoie, quelli che piegano le leggi, quelli che non hanno paura di stringere la mano a personaggi scomodi, quelli di pizza mafia e mandolino.

L'Italia è ancora tutta da costruire, da riformare, da educare.

Finchè gli squali e gli sciacalli continueranno ed essere i nostri padroni e tutti chineremo la testa, annuiremo, gli sorrideremo e li applaudiremo perchè dovrebbero cessare di essere se stessi??? La colpa di questi tempi oscuri è tutta nostra! Noi li abbiamo eletti, noi gli permettiamo di governare, noi siamo quelli che nascondono la testa sotto la sabbia!

Sono un sognatore, ma mi ricordo le marce, le manifestazioni, la rivolte degli anni '70-'80. Le lotte sindacali, i presidi per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici, i mesi di sciopero, i sindacati in prima linea, i discorsi di Berlinguer, Lama, Benvenuto. La classe operaia, la classe media, gli industriali tutto pare sparito nella nebbia. Ora esistono i poveri a 1200,00 euro al mese e gli altri...

Qua è tutto da ricostruire!

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 30.07.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento

alò alò c'è joe cocker

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.07.10 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente si inizia a farefuturo...
http://unbeinger.wordpress.com/2010/07/30/futuro-nazionale/


ma perchè spaccature nel PD non le fanno ?

visto che l'equazione è PD = PDL - L

attendiamo fiduciosi la prossima scissione !

tanto a sinistra già sono una trentina i partitini!

ho letto che alcuni del PD sono favorevoli a Vendola , altri sono contrari ! Potrebbe essere anche un motivo di scissione .

Magic Lenin (☭), Roma Commentatore certificato 30.07.10 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Appalti: inchiesta su Scuola marescialli, chiesto giudizio immediato per 4 indagati.

Roma, 30 lug. - (Adnkronos) - La Procura della Repubblica di Roma ha chiesto al gip di disporre il giudizio immediato per quattro delle persone coinvolte, con l'accusa di concorso in corruzione, nell'inchiesta sull'appalto per la costruzione della Scuola dei marescialli dei carabinieri a Firenze. L'indagine nel giugno scorso e' stata trasferita ai giudici della capitale per competenze ed e' stata affidata al procuratore aggiunto Alberto Caperna e ai pubblici ministeri Ilaria Calo' e Roberto Felici i quali hanno presentato la loro richiesta.

Le persone per le quali e' stato sollecitato al gip Rosalba Liso di fissare la data del processo riguarda ANGELO BALDUCCI, gia' Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, FABIO DE SANTIS, gia' provveditore alle opere pubbliche della Toscana e gli imprenditori FABIO FUSI e FRANCESCO MARIA DE VITO PISCITELLI.

Angelo Balducci:

Nel 1999, mentre è in carica come Provveditore alle opere pubbliche del Lazio, ha l'incarico di sovraintendere al completamento delle opere previste per l'anno 2000, ed è al centro di polemiche sui lavori di scavo per l'allestimento del parcheggio del Gianicolo, che hanno causato la rovina di preziosi resti archeologici.

La vicenda della nomina a commissario straordinario per la ricostruzione del Teatro Petruzzelli è stata al centro di indagini della Procura di Bari, alcune delle quali ancora in corso.

Coinvolto con Guido Bertolaso ed altri della protezione civile e dell'imprenditoria per gli appalti del G8 della Maddalena, è raggiunto da un ordine di custodia cautelare il 10 febbraio 2010. Il 25 febbraio dà le dimissioni dalla presidenza del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici.

Il 3 marzo 2010 escono sui quotidiani una serie di intercettazioni esplicite dalle quali Balducci risulta essere un assiduo cliente di un giro di prostituzione maschile.

Attualmente agli arresti domiciliari dal 13/07/2010.

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 30.07.10 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se berlusconi sta rischiando tutto, oltre al governo la sua stessa carriera politica, per leggi stortissime come quella sulle intercettazioni, e per la difesa di compagni di partito indifendibili, anche rei confessi come ad es bracnher, ha patteggiato dichiarandosi colpevole, vuol dire che nel campo-legalita' ha le mani legate per interesse personale, per ordini dall'alto o perche' sotto ricatto. oppure per tutti e tre i motivi.
naturalmente berlusconi afferma che la legge sulle intercettazioni la vuole fare per noi, cioe' sta rischiando tutto per noi e riguardo ai colleghi di partito perche' non e' giustizialista. praticamente rischierebbe tutto per "amore" degli italiani e per "umanita'" (vuoi vedere che e' diventato il re dei "buonisti"?) e il bello e' che gli italioti casomai gli credono.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 30.07.10 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mah!
Bersani Grazie di esistere!
MammamiacheCasini
RutelliRoma
Fini
Di Pietro
Per me
Tenteranno la Coalizione contro il Berluska.

Ci vorrebbe una cosa mai successa.

Ecologia e Libertà-Radicali-M5s

INSIEME!

Altro che PD! Il Circo dei Quattro!
O altro...

Riflettere grazie...in parecchi.

Saluti

Alex Scantalmassi √ Commentatore certificato 30.07.10 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Parliamo tanto se hanno i numeri per governare,
ma io se fossi il Pdl non mi preoccuperei più di tanto.

Hanno sempre il Pd pronto all'uso!

Aldo F., napoli Commentatore certificato 30.07.10 14:16| 
 |
Rispondi al commento


@@@@@@@ Grassi------------
Berlusconas sfegatata Volevi dire ...rubare meglio?
Quindi siamo in un regime democratico vero dove le leggi si fanno non in Parlamento ma in "villa grazioli",In Villa S,Martino,a Villa Certosa sul Canal grande,a Montepulciano ed in ultimo in Parlamento,dopo essersi fatte alcune escort,alcune veline,con il voto di fiducia!
Il tuo padrone non si è ancora presentato in tribunale
Perchè? C'ha le mutande sporche,aspetta che vadano in prescrizione anche le ultime denuncie vero?Il tuo padrone maiale neanche più col viagra riesce a fare qualcosa!
Abbiamio il massimo dell'espressione democratica dei maiali nei porcili!
Maiali grassi e zozzi!
Ciao e buona giornata con il nano!!!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 30.07.10 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, 30 lug. 2010 (Adnkronos/Ign) - Si è consumata ieri la rottura tra i due cofondatori del Pdl, Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini.

Il presidente della Camera ha indetto per questo pomeriggio alle 15 una conferenza stampa in cui si attende la replica alle dichiarazioni di ieri del presidente del Consiglio che ha definito le posizioni di Fini ''incompatibili'' con il Pdl e ha chiesto le sue dimissioni da presidente della Camera. Atteso anche l'annuncio della costituzione da parte dei finiani di gruppi autonomi in Parlamento. Secondo indiscrezioni dell'ultima ora potrebbe essere Azione nazionale e non Nazione e Libertà il nome di tali gruppi. Il cambiamento sul filo di lana, sarebbe dovuto alla volontà di far tornare An in Parlamento.

La posizione di Fini è incompatibile con quella del PDL e soprattutto con quella dello PsicoNano.

Lui, infatti, si circonda solo di mafiosi, collusi, corrotti e corruttori, cocainomani, puttane, associati a delinquere, truffatori, spacciatori, ladri, bancarottieri, peculatori, favoreggiatori, massoni, turbatori d'aste, ricattatori, associati a banda armata e sovversiva, evasori fiscali, furbetti del quartiere a scalatori sociali, accusati di falsa testimonianza e falso in biliancio, riciclatori, eccetera...

Oltre ovviamente a bacia pile, lecca culi, servi, schiavi, portaordini, pappagalli e parassiti vari.

Il resto è manovalanza a loro insaputa.

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 30.07.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"TROVA LE DIFFERENZE...?"

A chi accusa o contesta il M5* di non avere

"esperienza"in politica...

Di non avere una base ideologica...

Le capacitá neccessarie...

Il"pelo sullo stomaco"come si suol dire...
--------------------------------------------
Direi che negli ultimi 15/20 anni,

i"professoroni"esperti della politica

li abbiamo provati tutti...

Ma proprio tutti tutti...!

Mancano solo Pippo,Pluto e Paperino...

Tutti hanno sbagliato...!

Tutti...!

Sapendo di sbagliare...!

Beh...tra chi sbaglia sapendo di farlo

e chi sbaglia in buona fede,

o per"inesperienza"...

Io la mia scelta giá ľ ho fatta...

Illuso...?

Coglione...?

Staremo a vedere...

Saluti

Donato

P.S.
Notizie del Portale M5*...?

Please...

Donato S., Vienna Commentatore certificato 30.07.10 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DITELO a TUTTI! INFORMATE! FATELO SAPERE!
La LEGA tutela i DISONESTI!

Lega, gli allevatori ricorrevano alla banca Credieuronord per non pagare le multe sulle quote latte
Credieuronord, la banchetta fondata dalla Lega e salvata dal dissesto dalla Popolare di Lodi di Gianpiero Fiorani, faceva da schermo alla truffa delle quote latte.
Ecco perché i Lumbard continuano a proteggere i circa mille tra "malgari" e allevatori che, pur avendo "splafonato" i quantitativi di produzione di latte previsti in sede europea, si rifiutano di pagare le multe.

http://oddo.blog.ilsole24ore.com/

Chi ha truffato la Comunità Europea con le Quote latte.
Processo Cobas Latte Saluzzo.
Coldiretti:'Alla fine,giustizia è fatta'
Condannato il leader dei cobas latte Giovanni Robusti(Europarlamentare della Lega)e altri 54 allevatori per truffato 240ml di Euro
Questa sentenza segna il trionfo della giustizia.
La Coldiretti commenta positivamente il verdetto del tribunale di Saluzzo che ha condannato il leader dei cobas latte Giovanni Robusti (Euro-parlamentare della Lega!)e altri 54 allevatori per avere messo in atto-attraverso le cooperative Savoia-un meccanismo per eludere il prelievo sulla produzione fuori quota e per avere truffato,a vario titolo,lo Stato e l’Unione europea,per 240 ml €.

Sono parole di Riccardo Chiabrando,presidente di Coldiretti Torino,che aggiunge:
Nella sentenza trova conferma quanto denunciato in tutti questi anni dalla Coldiretti in difesa della stragrande maggioranza dei produttori agricoli che hanno sempre rispettato le leggi e la normativa lattiero-casearia,seguendo le indicazioni dell’organizzazione.
Si può comunque asserire che gli allevatori aderenti ai cobas latte sono stati condannati per truffa:questo è un importante punto fermo.

http://www.ecoditorino.org/processo-cobas-latte-saluzzo-coldiretti--alla-fine-giustizia-e-fatta-.htm


Questa è la LEGA :" Ladroni a Casa Nostra!"

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.10 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Io credo che sia giunto il momento che questo Movimento apra uno spazio più ristretto, dove le persone che ci credono, possano raffrontarsi con quanto sta avvenendo e pensare a un qualcosa di molto credibile da proporre a livello nazionale.

Un portale dove le persone che effettivamente sono interessate a collaborare con il Movimento, nel buono e nel cattivo delle decisioni da prendere, capiscano, analizzino e sputino fuori un'opinione.

Ma che sia davvero chiuso a chi potrebbe davvero cercare di demolirlo.

Se chi si affaccia qui dentro per vedere e dire la sua, in modo costruttivo e convinto, legge quanto viene postato nel blog, perde un po' di entusiasmo.
Il blog è nato per informare la gente. Ma ora da quel blog ne è uscito un qualcosa che può materializzare, ma lo deve fare in modo "professionale". Fra persone che la pensano nello stesso modo, o quasi.

Quando arriva il portale? Quand'è che chi sta lavorando a questo progetto in modo serio, può discutere con persone che possono portare o ricevere conoscenza. Senza i rompicoglioni (ops.... mi scuso con le signore sensibili ai termini rozzi e scafati....ma altro termine non c'è) come me.

Tanto ormai si dovrebbe aver capito, se ci si sta o se i limiti che si vedono (soggettivo), sono troppo elevati per poterci stare.

Giuro che non mi iscrivo. Nè con il mio nick, nè con il mio nome e cognome.

E' un consiglio.
Girasole di Giugno

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^


Dopo tante cazzate finalmente un
commento serio e da discutere.

Una vera boccata d'ossigeno.

A quello lo sfascio Commentatore certificato 30.07.10 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'E' PURE CHI CONSIGLIA L'USO IMPROPRIO DI...

Gruppi autonomi finiani Bossi: "Usino cervello e cuore".

Per chi usa la "panza" non è male come consiglio.

Maronna mia nun gliela faccio chiù!!!

ORGANI CHE NON HA.

By Gian Franco Dominijanni


*****
RACKET

Ferrovie, estorsioni per le pulizie due arresti e due denunce.

Sindacalisti chiedevano alle società d'appalto 5mila euro al mese per non avere problemi con gli operai.

http://milano.repubblica.it/cronaca/2010/07/30/news/ferrovie_estorsioni_per_le_pulizie_un_arresto_e_due_denunce-5943641/?ref=HREC1-7
*****
------------------------------------------------

Sindacato che chiede il pizzo alle aziende.

Schegge impazzite o prassi comune?

50 Stelle USA (50 stars) Commentatore certificato 30.07.10 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Due notizie:

Poverta': Vescovo Carpi, e' Cresciuta. Molti Chiedono Elemosina

Governo, elezioni anticipate? Bossi risponde alzando dito medio

da
it.notizie.yahoo.com/

Commento:
Certo, figurarsi se Bossi vuole diventare povero anche lui e magari tornare a lavorare o iniziare a questa età a cercarsi qualcosa, finalmente, da fare anche lui !
Se ci fossero le elezioni oggi la lega verrebbe annichilita insieme ai Berluscones, visto quello schifo che sono riusciti a fare (o meglio, a NON fare) per la gente, agricoltori padani ONESTI compresi !


rosario v. Commentatore certificato 30.07.10 13:52| 
 |
Rispondi al commento

ALLORA!!!!!CRIBBIO!!!!! TIRIAMO UNA LINEA!!!!!......SNIFFFFFFFFFFFFFFFFF.....NO TU NO UMBERTO, DEVI ANCORA PAGARMI QUELLA DELL'ALTRA VOLTA.

ALLORA!!! DOVE E' QUELLA CARNE FRESCA CHE VI HO ORDINATO!!!?? CRIBBIO SONO CIRCONDATO DA INETTI E DEFICIENTI!!!!...EMM PRESIDENTE IO...PRESIDENTE UN CAZZO!!! STAI ZITTO!!! ALLORA CHI MI DA UNA RISPOSTA!!?? PRESIDENTE IO AVREI PENSATO....COSA HAI PENSATO CRIBBIO!!! VOI NON DOVETE PENSARE,VOI DOVETE AGIRE!!!!.........CONTIUA.....

Antoni Antonino 30.07.10 13:51| 
 |
Rispondi al commento


Industria: Istat, prezzi produzione +0,2% a giugno
30/07/2010 12.00

L'indice dei prezzi dei prodotti venduti sul mercato interno ha registrato un aumento congiunturale dello 0,2% e un aumento tendenziale del 3,5%.

http://www.milanofinanza.it/news/dettaglio_news.asp?id=201007301034118919&chkAgenzie=TMFI&sez=news&testo=&titolo=Industria:%20Istat,%20prezzi%20produzione%20+0,2%%20a%20giugno

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 30.07.10 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Inflazione: Istat stima +0,4% a luglio, +1,7% su anno. Il dato su anno è il più alto da dicembre 2008
30/07/2010 13.00.

http://www.milanofinanza.it/news/dettaglio_news.asp?id=201007301126302284&chkAgenzie=TMFI&sez=news&testo=&titolo=Inflazione:%20Istat%20stima%20+0,4%%20a%20luglio,%20+1,7%%20su%20anno

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 30.07.10 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile !
Da una ricerca con il whois, i nomi previsti per il prox partito di Fini, (azione nazionale, nazione e liberta) sono stati tutti registrati stamattina, ma udite, udite da berlusconiani !

Che fessi, si son fatti fregare il dominio dai berluscones, un'armata brancaleone.

Il nostro grande Beppe non avrebbe mai fatto un'ingenuità simile.

Giorgio O. Commentatore certificato 30.07.10 13:42| 
 |
Rispondi al commento

http://video.corriere.it/?vxChannel=Dall%20Italia&vxClipId=2524_f109cc9a-9b58-11df-ad9d-00144f02aabe

Ma non viene la voglia irrefrenabile di falciargli la testa e di vederla rotolare nel primo tombino nelle vicinanze?

Comfortably Numb Commentatore certificato 30.07.10 13:42| 
 |
Rispondi al commento

con B siamo caduti in basso. Molto. Per un tempo infinito.Ma credo nella parte migliore dell'Italia. Di tanta gente migliore.
Prepariamo il prossimo governo da eleggere. Un elenco da votare e un elenco di principi da scegliere, prima, chiari.
1. pres.consiglio : Milena Gabanelli
2. Istruzione e cultura: ...............
3. Economia : ..........................
4. Salute: .............................
5. Interni..............................
....

maurizia c., brescia Commentatore certificato 30.07.10 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CERCA LE DIFFERENZE.

Credo che in questo momento politico italiano, non è adeguato il POST odierno.

NON DOBBIAMO CERCARE LE DIFFERENZE MA SCARICARE QUESTA CLASSE POLITICA DI EMME!!!!!!!!!!!!!

Inoltre il rischio (benissimo) di elezioni anticipate è sempre più consistente e dobbiamo prepararci!!!!!!

A che punto il Portale??????

Abbiamo una piattaforma nazionale?????

Chi l'eventuale candidato del Movimento?????

Beppe, i tempi sono stretti e c'è tanto da fare, decidere, organizzarsi e la nostra macchina non è oleata come quella dei partiti del caxxo.

Non abbiamo la loro portata economica, non abbiamo i loro mezzi d'informazione!!!!!!

Abbiamo tanta voglia, tanta gente onesta ma bisogna organizzarsi in tempo!!!!!!!!!!!!!

Noi ci siamo BEPPE, dai il via!!!!

Francesco Torino, Torino Commentatore certificato 30.07.10 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che non sono ne di destra ne di sinistra e che non vogio prenderlo nel centro,vogio dire una cosa sola:"Fini,se in questi due anni di attentati alla costituzione c'è stata una persona(in parlamento)a fatto opposizione contro il colapasta sei tu".
P.S.Sono un Grillino,bastardo,randagio,rognioso..ma soprattutto VIVO!!!!

Roberto (Ego) Commentatore certificato 30.07.10 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Beppe
ti dico il mio pensiero sul "segreto" nello stato.
Il segreto mette a dura prova la democrazia impedendo al cittadino di conoscere ciò che si decide con il loro consenso elettorale. Nè il cittadino tanto meno i mezzi di comunicazione hanno la libertà di mettere in rete tutto ciò che si sa senza incorrere in azioni penali. Abbiamo l'esempio delle informazioni segretate messe in rete da hacker negli stati uniti...
1-Segreto nell'urna elettorale: nelle votazioni democratiche, chi vota deve avere subito il riscontro del suo voto acquisito in una banca dati. Ciò ci tutela dai brogli.
2-Segreto di stato: non giova certo ai cittadini, serve solo per proteggere gli inciuci fra politici e affari.
3-Già c'è la legge sul divieto di costituire società segrete, ma l'hobby della riservatezza fra alti papaveri es.massoneria sussiste : perché, a chi giova? Solo ai loro affari.
4-segreto istruttorio: ancora una volta si tutela chi va contro alla legge e non lo vuole far sapere solo in caso di discrezione per le indagini può essere

Paola F. Commentatore certificato 30.07.10 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Credo che non si sia capita una cosa: la maggioranza è tuttora maggioranza.

Non sono i venti voti alla Camera e i dieci al Senato che la mettono in crisi, dato che questi soggetti già facevano ostruzionismo e quindi i loro voti non c'erano.

Nel Consiglio di Presidenza del PDL i loro conti li avranno fatti per bene, e se si è deciso che si poteva benissimo fare a meno dei finiani, vuol dire che i numeri per governare ci sono ancora.

Non nutritevi dunque di false speranze, alimentate solo da un povero Bersani sempre più squallido, fantasma di se stesso, o da un Di Pietro sempre più folkloristico.

E tolti di mezzo i rompicoglioni, fanatici di visibilità, si potrà lavorare meglio.

Grassi M. 30.07.10 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


È un conto alla rovescia, oggi che nel popolo berlusconiano è cominciata davvero l'ora della libertà.
di Ezio mauro, che non è , caro grillo, eguale a feltri o Belbietro o sallusti o Fede o Ferra o Confalonieri o ladri e ladroni carcerati e non.

cesare beccaria Commentatore certificato 30.07.10 13:15| 
 |
Rispondi al commento

CERCA LE DIFFERENZE.

No,no!

Non voglio cercare le differenze,voglio togliermeli dai coglioni!

E voglio farlo il prima possibile,ognuna di quelle differenze ci costa un botto di soldi,ma soprattutto un sacco di libertà!

Un sacco di salute.

Un sacco di dignità.

Un sacco di futuro.

Un sacco di democrazia.

Un sacco di ugualianza.

Un sacco di legalità.

Un sacco di cemento.

Un sacco di nucleare.

Un sacco di monnezza.

Un sacco di disinformazione.

Un sacco di acqua pubblica.

Un sacco di lavoro.

Un sacco di tutto,ma più di ogni altra cosa "UN SACCO DI TRANQUILLITA'"!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.10 13:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi è il Terzo Mondo?

La Bolivia di Morales sancisce l’accesso libero all’acqua per tutti come diritto inalienabile dell’uomo.
Possiamo mandare i nostri sciagurati politici, di dx come di sx, in Bolivia a imparare qualcosa.
Quei leghisti che chiamano con disprezzo chi non è italiano ‘baluba’ o ‘bingo bongo’ farebbero bene a andare nei paesi che chiamano del Terzo Mondo a imparare qualcosa dai governi che rispettano i diritti dei cittadini.
A quel che sembra, loro, al contrario, insieme al bieco governo Berlusconi, non esitano invece a svendere l’acqua pubblica, offrire territori a incineritori e centrali nucleari, mettere sul mercato persino sorgenti e montagne.

La Bolivia è grande quasi 4 volte l’Italia con soli 8 milioni di abitanti.
Ha avuto vari governi militari, è sempre stata dominata dai narcotrafficanti, è entrata in democrazia solo dopo gli anni 80, partendo da una gravissima crisi economica. Successivamente un governo neoliberista privatizzò molte aziende del paese e capitalizzò anche le due raffinerie boliviane portando l’economia al macello. Sotto Quiroga l’economia era al tracollo e fu privatizzata l’acqua, come oggi si vuol fare in Italia, con tali disagi della popolazione da portarla alla rivolta (Cochabamba). Nelle contestazioni si ebbero 60 morti. Anche sotto Mesa la situazione è rimasta rovente fino alle elezioni del sindacalista socialista indio EVO MORALES nel 2005.
Nel 2008 la Bolivia è stata dichiarata liberata dall’analfabetismo. (In Italia abbiamo tutt’ora 6 milioni di analfabeti).
Nel 2006 Morales ha nazionalizzato gli idrocarburi, così che la Bolivia si riprende l’80% dei profitti del petrolio. Ha aumentato del 50% i salari minimi. Ha annunciato una riforma agraria per redistribuire le terre ai contadini più poveri. Dal 2009 ha una nuova Costituzione per realizzare nuove riforme e aumentare la giustizia sociale.
(segue nei sottocommenti)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.07.10 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli ineffabili dirigenti del PD come livia Turco, eterna, Finocchiaro, la stronza, Bersani, franceschini croce e cuore, ecc rilasciano dichiarazioni originalissime sulla crisi tra berlusconi e fini , tipo : riferisca in Parlamento.
D'Alema, riunione notturna in yacht al largo di Villa certosa con fini, Casini, rutelli, Gianni letta, ed il cardinale bertone.

cesare beccaria Commentatore certificato 30.07.10 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trovo Beppe molto divertente ma non sono sempre d'accordo con lui.
1 In pensione io non ci voglio andare.
2 Mandare a casa i pubblici impiegati che fanno la settimana enigmistica in ufficio
3 Farei lo stesso. Il governo e i sindacati dovrebbero fare qualcosa per attirare le aziende Italiane e straniere. no fabbriche=no operai=no sindacati. Con gli scioperi non si va avanti.
4 Andate a votare, presentate le vostre liste. Imperativo: preparate voi e i vostri figli.
5 Comprate un giornale tutte le mattine e leggetelo. Doppia funzione vi informate e finanziate. Non vi piace: cambiate!
6 Per me è fantascienza votare Formigoni. Se si ripresentano dopo la seconda che succede?
7 Si tratta dell'ICI sulla prima casa, io pago l'ici su 1/4 di casa donatami da mio nonno.
8 -
9 Qui si fa finta di non capire.
10 Basterebbe guardare i movimenti bancari se sono proporzionati con i redditi.
11 Non c'è una legge che vieta ai mafiosi di sedere in parlamento, una lacuna legislativa.
12 IDV pure fa parecchio schifo per non parlare della galassia postcomunista. Francamente si salvano un pochino solo i Radicali.

Fede Blasi 30.07.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

soldi

vs

felicità

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.10 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, proveresti, in occasione di W5stelle a chiedere a Franca Rame se viene a parlare di violenza sulle donne?
Visto che si parla di futuro, potresti obiettare che già al 25 settembre ce ne saranno molte meno di donne vive. E tante altre saranno rinchiuse in reparti psichiatrici per tentato suicidio dopo lo stupro, o per forzata gravidanza quando si è minorenni e i genitori (o Formigoni) ti impediscono di abortire. Altre poi vivono, dopo abusi molesti e percosse, in uno stato di semi-incoscenza perenne. E cosa dire di quelle che non accettano lo stupro di un capo e si ritrovano senza lavoro? O quelle che finiscono sul marciapiede per non morire di fame e non sanno più cosa vuol dire chiedere di avere un diritto al mondo?
Però io nella vita ho combattuto (e pagato) tanto (e in prima persona, senza delegare). E per aver detto due cose contro la generalità degli uomini, in difesa delle donne, mi sono anche presa della troia psicopatica.
Tu potresti almeno invitare la signora Rame a parlare. Lei, adesso che ha ottant'anni, la rispettano anche gli uomini. Non si vergognano per la categoria ma, almeno pubblicamente, la rispettano.

Parlare di futuro senza parlare della condizione femminile, non ha senso.

Ciao!

Hissa H. 30.07.10 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le differenze sono molte:
è il caso di ricordare i rinnovi contrattuali del pubblico impiego bloccati per 4 anni,con l'assenso di tutti partiti e sindacati e perdipiù essere definiti fannulloni(brunetto)in toto,ci dobbiamo vergognare di avere un posto fisso,il blocco del turnover e delle assunzioni,provocherà un aumento dello straordinario che non viene pagato,ma deve essere recuperato (ma chiaramente non è possibile con le carenze di organico).Quelli siamo noi,la radice di tutti i mali dei conti pubblici,quelli sui quali far cadere la scure dei tagli.Vi ricordo che si associa dipendenti pubblici con pubblica amministrazione,la quale avrebbe bisogno di persone diverse che amministrano soprattutto con onestà.Per finire faccio presente che sono un dipendente del sistema sanitario e trovo offensivo che quattro cialtroni si permettano di definirci fannulloni e privilegiati

antonio pucci 30.07.10 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Sventata la bugia di Libero su Grillo circa eventuali soldi presi dallo Stato
chiedo ora che attendibilità abbia questa presunta dichiarazione di Grillo a sky, riportata da bellaciao.org

Grillo avrebbe detto sul comma 29 della legge-bavagliO:

“Sono perfettamente d’accordo sul principio. E’ giusto che se una persona scrive una cosa errata, dia la possibilità di una smentita o di una parziale correzione. Ma io questo sul mio blog già lo faccio senza che ci sia una legge”.
Il blogger più famoso d’Italia, Beppe Grillo, risponde alle domande di Sky.it sulla norma inserita nella legge sulle intercettazioni, che prevede una sanzione fino a 12.500 euro per i siti che non provvedano a una rettifica entro 48 ore. Una disposizione che potrebbe anche non entrare mai in vigore: dopo il probabile slittamento dell’approvazione a settembre, Silvio Berlusconi potrebbe infatti decidere di "ritirare" l’intera "legge bavaglio", considerata ormai troppo morbida. Ma se così non fosse, se l’obbligo di rettifica per i blogger diventasse legge, Beppe Grillo a sorpresa non unirebbe la sua voce a quelle di chi dal Web e nelle piazze ha lanciato l’allarme per una possibile limitazione alla libertà della Rete. Anzi.

Ritiene che anche i blogger abbiano il dovere di rettificare?
"Se uno mi mostra che una cosa che ho scritto è sbagliata e vuole una rettifica, io la faccio. Non ho bisogno di una legge che me lo imponga. Vero è che forse 48 ore sono un po’ poche. Ma il diritto di rettifica è insito per chi fa un lavoro di comunicazione. Non capisco il problema."

Ci sono risposte?


viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.07.10 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lega, gli allevatori ricorrevano alla banca Credieuronord per non pagare le multe sulle quote latte

Credieuronord, la banchetta fondata dalla Lega e salvata dal dissesto dalla Popolare di Lodi di Gianpiero Fiorani, faceva da schermo alla truffa delle quote latte. Ecco perché i Lumbard continuano a proteggere i circa mille tra "malgari" e allevatori che, pur avendo "splafonato" i quantitativi di produzione di latte previsti in sede europea, si rifiutano di pagare le multe.

http://oddo.blog.ilsole24ore.com/

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.10 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Oggi è ufficialmente iniziata la campagna elettorale per le elezioni del 2011.

Il M5Stelle sarà cercato insistentemente dal PD, cosà si deciderà?

E' preferibile andare da soli od accettare le lusinghe del PD meno elle?

M5Stelle piglierà il 15%, ma mi accontenterei anche del 10%, non butterei via il 5%, ma sotto il 4 assolutamente no, c'è lo sbarramento cazzo!

Giorgio O. Commentatore certificato 30.07.10 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I nostri nonni raccontavano di aver combattuto per i loro ideali, le nostre generazioni racconteranno di aver combattuto per vedere Amici o Lost.

LA VOCE DELL'ITALIA ONESTA.

ISCRIVETEVI!!!!

http://www.facebook.com/pages/La-voce-dellItalia-Onesta/140535512624075?ref=ts

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.10 12:30| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=Bjy3Jxxw3RY&feature=related
vs

http://www.televisionando.it/articolo/sanremo-2010-la-canzone-di-pupo-ed-emanuele-filiberto/22555/

anib rome 30.07.10 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Questo governò crollerà vergognosamente.
Vendola sarà il prossimo presidente del consiglio, il movimento a 5 stelle prenderà il 12%, l'IDV altrettanto e de Magistris sarà Sindaco di Napoli.
Poi mi son svegliato... e sono andato al lavoro.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 30.07.10 12:23| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la differenza più bella è quella sul federalismo e sull'ICI...uno dei più grossi inganni mai concepiti, l'abolizione di una fonte di reddito vitale per le amministrazioni locali, concepita facendo credere di fare un favore ai possessori di una casa, in realtà ha impoverito i comuni che devono inventarsi altre imposte per sopravvivere

roberto c. 30.07.10 12:21| 
 |
Rispondi al commento

cito dal discorso di Schifani ieri al Ventaglio

" il senatore Andreotti è stato assolto"
vs
"il senatore Andreotti è stato prescritto"

Joseph Seu (josta), Torino Commentatore certificato 30.07.10 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Se sarà confermata l'allontanamento dei finiani dal governo, Berlusconi si troverà con una maggioranza risicata poco meglio di quella di Prodi nel 2006.
Dando per scontato che in ogni caso la legislatura continuerà perlomeno dino ai fatidici 2,5 anni per maturare la pensione, e poi ?

In questo squallore, con la delinquenziale legge sulle elezioni, non esiste alcuna speranza che possa cambiare qualcosa e non è banale definire una maggioranza...

Solo con la Lega B potrebbe non farcela, Fini da solo conta nulla, il PD è talmente squalificato che non può certo sperare nelle elezione, e Vendola non avrà mai il consenso del paese, (ve l'immaginate il vaticano con il rischio di un gay premier !!!!!!!!!!), l'IDV che già conta poco, sarà spolpato dal movimento a 5 stelle, le sinistre si frammenteranno in altri 300 partitini da 20.000 voti ciascuno.
Siamo in un tunnel senza fine qualunque cosa accada.

aldo p., Milano Commentatore certificato 30.07.10 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Ha ragione Grillo quando dice che al PD manca solo la L
VERGOGNA! Fingono di scandalizzarsi per le leggi vergogna e poi sostengono e votano chi queste leggi le ha sostenute. Questo PD deve morire alla pari del PDL perché continua a prendere per il c..o gli italiani.Avevano la possibilità di votare una delle tante persone oneste e intelligenti fuori della casta per il dopo Mancino e invece, come sempre, scelgono la convenienza personale a scapito di quella degli italiani.
SIETE INDEGNI DI RAPPRESENTARCI!
SPARATEVI!
SAREBBE IL SOLO GESTO ONESTO NEI CONFRONTI DI CHI VI HA SOSTENUTI COL VOTO!


"Un Paese non può vivere al di sopra dei propri mezzi. Un Paese non può scaricare sui suoi cittadini i problemi causati da decine di migliaia di rom della Romania che arrivano in Italia. L'obiezione di Valium è sempre la stessa: la Romania è in Europa. Ma cosa vuol dire Europa? Migrazioni selvagge di persone senza lavoro da un Paese all'altro? Senza la conoscenza della lingua, senza possibilità di accoglienza? Ricevo ogni giorno centinaia di lettere sui rom.
E' un vulcano, una bomba a tempo. Va disinnescata. Si poteva fare una moratoria per la Romania, è stata applicata in altri Paesi europei. Si poteva fare un serio controllo degli ingressi. Ma non è stato fatto nulla.
Un governo che non garantisce la sicurezza dei suoi cittadini a cosa serve, cosa governa? Chi paga per questa insicurezza sono i più deboli, gli anziani, chi vive nelle periferie, nelle case popolari.
Una volta i confini della Patria erano sacri, i politici li hanno sconsacrati. "

Chi scrisse queste parole,Bossi o Grillo?

http://www.beppegrillo.it/2007/10/i_confini_scons.html

Cerca le differenze.

Grillo non mollerà mai (e gli conviene),io neppure

nédestraném5s 30.07.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE

C'E'

UNA

DIFFERENZA

ENORME

CHE

NON

BISOGNA

MAI

DIMENTICARE

ED

E'

LA

DIFFERENZA

TRA

L'ITALIA UNITA

E

LA DISTRUZIONE DEL REGNO DELLE DUE SICILIE

Carmine Crocco Donatellli Commentatore certificato 30.07.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento

E adesso, se i finiani togliessero (condizionale d'obbligo, visto il livello di putridume del politico medio) l'appoggio al governo, resterebbe una maggioranza risicata sull'orlo di 2 o tre voti. VI RENDETE CONTO CHE DIVENTANO DECISIVI I VOTI DEI MAFIOSI CONDANNATI DELL'UTRI, CUFFARO E ANDREOTTI? Questi, che dovrebbero stare dietro le sbarre, manterranno in piedi il dittatore piduista colluso!!! E' proprio un paese di merda.

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 30.07.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE

LA DIFFERENZA

E'

IL RISULTATO

DI

UNA

SOTTRAZIONE

IN

SOSTANZA

C'E'

QUALCUNO

CHE

SOTTRAE

Carmine Crocco Donatellli Commentatore certificato 30.07.10 11:53| 
 |
Rispondi al commento

ED AVETE NOTATO CON QUALE TEMPISMO MARCHIONNE ANNUNCIAVA IERI MATTINA CHE GLI OPERAI DI POMIGLIANO SAREBBERO USCITI DAL CNL DEI METALMECCANICI? CHIARAMENTE PERCHE' NON C'E' PIU' UNO STATO A TUTELARE I CITTADINI E I LAVORATORI. IN UN MOMENTO DI CRISI ED INCERTEZZA POLITICA COSI' RILEVANTE SI APPROFITTA...BRAVO MARCHIONNE...MAI PIU' FIAT E VATTENE IN SERBIA...PERO' PRIMA RESTITUISCI TUTTI I SOLDI CHE LA FIAT HA AVUTO DALLO STATO DA OLTRE 50 ANNI A QUESTA PARTE...MANTENUTI, PARASSITI...ORA ANDATE A SFRUTTARE SERBI E POLACCHI O BRASILIANI CHE LAVORANO PER 200-300 EURO AL MESE? RICOTTARI!

sesamo sesami 30.07.10 11:53| 
 |
Rispondi al commento

“Dopo il Monumentale e il Maggiore, San Vittore è il terzo cimitero di Milano”. Sono le parole con cui don Alberto Barin descrive il carcere milanese dove si lotta contro il sovraffollamento, tra topi, scarafaggi e zanzare.
Barin è cappellano a San Vittore da tredici anni. Arriva nel 1997 per volontà del Cardinale Carlo Maria Martini. La sua è una quotidiana guerra di posizione: “Oggi il carcere è una discarica. Del resto – spiega – la parola deriva dall’ebraico carcar, che significa tumulare, sotterrare”. Una discarica, quella di San Vittore, dove 1600 detenuti sono stipati in una struttura che può ospitarne al massimo 700.

Padre, come si è giunti all’emergenza del sovraffollamento?
Il problema è strutturale solo in parte. La verità è che in Italia seguiamo pratiche d’arresto scandalose. Finisce in carcere chi ha rubato per fame, chi non ha i documenti, chi ha tentato un furto per procurarsi la droga. Tutti dentro. Così la prigione diventa il contenitore del disagio sociale, un luogo dove nascondere i problemi che non siamo capaci di risolvere in altro modo.
Questa mattina è arrivato un uomo che non ha rispettato l’obbligo di dimora disposto dal giudice. Era uscito dal suo paese per guadagnarsi da vivere: trecento euro per imbiancare la casa di un conoscente. Probabilmente si farà otto mesi. È sieropositivo.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/07/29/sovraffollamento-topi-e-zanzare-benvenuti-a-san-vittore/45534/

questo è quello che succede nelle carceri italiane intanto altri personaggi scontano il carcere così:

Il capo della cricca è agli arresti domiciliari. Sapete dove? Nella sua megavilla con piscina di Montepulciano. Quella che secondo i pm è la prova della corruzione. Ristrutturata gratis dall'imprenditore Anemone

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/ecco-il-detenuto-balducci/2131660

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.07.10 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Come si legge alla fine del Post se ci mettiamo a cercare le differenze non finiremmo mai.
Cerchiamo le cose che ci uniscono,simo in molti a vivere questa crisi globale creata ad arte da loro e pagata con il sangue da noi.
Carissimo marchionne.
Era bello qualche anno fa quando la F.I.A.T.
assumeva i pelandroni del sud(che pur di lavorare abbandonavano paese,famiglia,amici)e li stipava in colate di cemento con buchi per respirare(tipo Via Quarello Mirafiori Sud Torino).

Roberto (Ego) Commentatore certificato 30.07.10 11:51| 
 |
Rispondi al commento

l italia è una merda ormai

giuseppe f., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.10 11:42| 
 |
Rispondi al commento

IL TRAPASSO...

La Costituzione italiana

Art. 21.

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

Ovviamente l'articolo va oltre...

Fini e dissidenti vengono "cacciati" perchè la pensano in modo diverso e esercitano la libertà di esprimere il proprio pensiero???

La destra oggi s'è desta sempre più a destra.

POLITICO.

By Gian Franco Dominijanni


Ammettiamo per ipotesi (è un'ipotesiiii) che ci siano elezioni anticipate ed il M5S sia determinante per mandare affa.... a casa il nostro beneamato cavaliere.

Che facciamo ?

Partecipiamo o ci teniamo questo nostro, sempre beneamato, premier a "governare" (i cazzi suoi) per altri cinque anni?

E' una domandina semplice semplice che rivolgo soprattutto ai "duri e puri" !

Quindi?

Aldo F., napoli Commentatore certificato 30.07.10 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

S. Pietro Crisologo

A Silvio parve “impossibil cosa” udire
che la sua salma il Fin , da tempo ambisse,
e aver la conoscenza di sì alto desire
del più lodato giovene , fu , come morisse.
Sfogando assiem a Ignazio con anatemi ed ire,
“Voglio che lasci il Terzo Scran” Lui disse.
Risposta gli arrivò robusta e forte,
“Licenzia Feltri e tornerò con te fino alla morte”
.


cimbro mancino Commentatore certificato 30.07.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Un'altra differenza:
Ogni anno i vari governi dicono:
Abbiamo tagliato la spesa per ridurre il debito pubblico.
Puntualmente l'anno successivo il debito pubblico aumenta!
C'è qualcosa che mi sfugge!

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 30.07.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sempre acquistato Fiat e continuerò ad acquistare Fiat ma con un nuovo limite massimo di spesa fissato in 5000 Euro...anche io voglio avere qualche vantaggio dalla produzione all'estero......ciao Fiat ciao....

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.10 11:17| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE, ADESSO NON VOGLIO SENTIRE STORIE! SE FOSSE VERO CHE ORA COME ORA CI FOSSE LA POSSIBILITA' DI ANDARE A NUOVE ELEZIONI MAGARI GIA' DAL PROSSIMO ANNO, DEVI "SCENDERE IN CAMPO" ANCHE TU! SE E' VERO QUELLO CHE HO LETTO SUL "FATTO QUOTIDIANO" L'ALTRO IERI, CHE CIOE' SE IL MOVIMENTO 5 STELLE SI PRESENTASSE ALLE ELEZIONI POLITICHE STAREBBE QUASI AL 10%, COME TU STESSO HAI DICHIARATO IN UN'INTERVISTA, ALLORA E' IL MOMENTO DI ENTRARE IN POLITICA PER RIPULIRE IL PARLAMENTO, PER MORALIZZARLO, PER RISTRUTTURARLO COMPLETAMENTE. IL MOMENTO E' PROPIZIO...ORA!!

sesamo sesami 30.07.10 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santalmassi & Lenin:

Perchè non vi sfidate a regolare duello con tanto di padrini?
Sciabola o pistola?


Ricchezza dall'italia


Violenza per futili motivi tra minorenni italiani e bulgari a Oppido Mamertina. Uno degli stranieri è morto per le coltellate subite

Ah, questi stranieri rossi acculturati chic....

mo' si permettono pure di morire per strada, cosi' dobbiamo pure pagar loro le spese...

tutto gratis, grazie ai sinistri rossi ecc....

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 30.07.10 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il METODO SCIENTIFICO è la modalità tipica con cui la scienza procede per raggiungere una conoscenza della realtà oggettiva, affidabile, verificabile e condivisibile. Esso consiste, da una parte, nella raccolta di evidenza empirica e misurabile attraverso l'osservazione e l'esperimento; dall'altra, nella formulazione di ipotesi e teorie da sottoporre nuovamente al vaglio dell'esperimento.
Ipotizziamo che i partiti italiani siano, chi più chi meno, delle ASSOCIAZIONI A DELINQUERE il cui fine è la gestione del potere e l'arricchimento personale. La verifica storica, empirica, oggettiva e condivisibile ci dice che l'ipotesi di partenza, purtroppo, corrisponde alla VERITA'.
Agli elettori decidere che fare.

Paolo T. Commentatore certificato 30.07.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento

QUANTO GLI RESTA AL NANO...
sia come politico , sia come "uccel di bosco" !

Ora facciamo due conti.

L' asticella per la sopravvivenza di un governo è posta alla Camera al numero di 316 deputati, la metà più uno del totale di 630.

Attualmente il PDL può contare su 342 seggi. Se ne togliamo 33 i restanti supereranno ancora la fatidica asticella, saranno ancora maggioranza?

Passiamo al Senato.

Qui i seguaci di Fini dovrebbero essere 14. A parte quelli di Adriana Poli Bortone e Giovanni Pistorio. A Palazzo Madama per essere maggioranza occorre avere 162 senatori. Fino a ieri il PDL ne contava 174. Qualcuno mi dica quanti ne restano togliendone 14. Certo ci sono i senatori a vita. E tre di loro, Cossiga, Andreotti e Pininfarina, dovrebbero votare a favore del governo. Ma anche cosi, chi sa fare di conto mi dice che la maggioranza sarebbe solo di uno.

Naturalmente non è detto che in caso di voto di fiducia, gli amici di Fini voteranno no facendo cosi cadere il governo.

Ma la speranza c' è, sopratutto se Berlusconi insisterà nel chiedere le dimissioni di Fini da presidente. In quel caso, i finiani potrebbero decidere di far cadere il governo per poi formare una nuova maggioranza assieme alle opposizioni.

In quel caso Fini resterebbe al suo posto perché la legislatura non verrebbe interrotta e l' unico ad andare a casa sarebbe Berlusconi


Il disturbato mentale capitan Fracassa urla " fatti loro " qualcuno, Castelli no, ma qualcuno normale gli sta spiegando che se berlusconi cade cadono pure loro e tutte le loro fandonie e ricchezze, dove vanno da soli a rubare ? Roma ladrona cambia faccia e pèadroni, solo D'Alema si da da gare per restare eterno in terra.

cesare beccaria Commentatore certificato 30.07.10 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Accadde nel 2010

Nell’attesa paziente che in Italia nasca una Sinistra di governo, forse ieri, con lo scatto di nervi di uno SB alle corde che ha licenziato un gruppetto di dissidenti che si permettevano di dire alcune cose sensate, è nato l’embrione di una Destra.

Vittorio Zucconi

http://zucconi.blogautore.repubblica.it/2010/07/30/accadde-nel-2010/

Comfortably Numb Commentatore certificato 30.07.10 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Al dalemiano Fini non resta che fondare un partito, o meglio un'alleanza con Casini, Rutelli, D'Alema, e tutti gli ex DC , un partito conservatore, di destra, clericale, procapitalista. che rispecchi la maggioranza degli italiani di destra.
Idea eccezionale, non ci aveva pensato nessuno fuorchè l'ex comunista D'Alema ed i sui del PD, la Margherita, i cattolici di destra, i Casini, gli ex fascisti, i clericali, i commercianti, i ricchi, gli imprenditori, gli evasori fuscali, l'Italia insomma.

cesare beccaria Commentatore certificato 30.07.10 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Gli uomini e le donne hanno pari diritti e doveri vs la strage delle donne

Picchiate
Stuprate
Ammazzate

E prese per il culo con una legge che non obbliga più nemmeno al carcere chi stupra. Come fosse un furtarello, una tragedia che è molto peggio dell'omicidio.

Paese di merda. Parlamentari uomini e donne che dovrebbero lavorare in miniera e vergognarsi di essere al mondo.

Una o due donne ammazzate al giorno, totale silenzio.
E 1000 commenti su due militari morti in Afghanistan.

Hissa H. 30.07.10 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho un brutto presentimento.Attenzione si è creata una situazione di tensione che potrebbe sfociare in repressione fisica da parti deviate del governo e non solo.

V L. Commentatore certificato 30.07.10 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sogno...? ...prossimo venturo
UN GOVERNO FORTE anzi FORTISSIMO!!

legge dello STATO:

"hai trasferito la tua azienda ?
bene , allora se vuoi vendere in Italia i prezzi sono questi :
automobili Fiat max 1000€ senza incentivi NOSTRI!
macchina del caffè max 1 €
calze omsa max 10 cent "

ALTRIMENTI VAFFANCULO A VENDERE A CINESI E SERBI!

ps.
ai destronzi liberali puoi vendere come vuoi ..
tanti sono così fessi che amano essere presi per culo!!!

Magic Lenin (☭), Roma Commentatore certificato 30.07.10 10:39| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultimi rantoli del psiconano e della ballerina lobotomizzata Bossi. Prepariamo lo spumante pregando che non ci vada di traverso. Si xchè all'orizzonte la classe dirigente che si prepara sarà Casini, Montezuma o altro, la musica è sempre la stessa. Una merda!

alex ., frosinone Commentatore certificato 30.07.10 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Se parliamo di fiducia allora bisogna andare in mezzo alla gente e chiedere a loro di chi hanno fiducia e poi dire la verita' in tv.

ella chiattona 30.07.10 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Alla faccia di Cucchi e simili...

http://espresso.repubblica.it/multimedia/fotogalleria/25644916

Comfortably Numb Commentatore certificato 30.07.10 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Amici del blog. Questo articolo non centra, ma vi chiedo un aiuto. far sapere la verità del popolo Mapuche, il popolo originario del Cile.
il popolo mapuche sta subendo una delle più feroci repressioni degli ultimi anni, per difendere la sua cultura e le sue terre. 80% dei prigionieri nelle carceri del sud del Cile sono mapuche e tra loro molti minoreni.
azkintuwe.org

jose m. Commentatore certificato 30.07.10 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma la poltrona di Presidente della camera porterà sfiga?
Ricordate la Pivetti?(come è finità?)
Ricordate Bertinotti?(come è finito?)
E Fini che fine farà?

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 30.07.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Sono arci stufa di sentire che per uscire dalla crisi bisogna fare sacrifici....mi sembra che qui i sacrifici li faccia solo la gente comune a reddito fisso!!!! e loro che dovrebbero dare il buon esempio mai? Ma porca loca non è possibile fare niente per far si che si riducano lo stipendio, le pensioni e tutti i benefici che hanno?
In fin dei conti sono soldi nostri quelli che si prendono!!!! Se qualcuno sa come si può fare lo dica e diamoci da fare per far si che anche loro facciano i così citati sacrifici!!!!!!

Fiorenza Bonutto 30.07.10 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Propondo di andare in piazza con cartelli a grandi caratteri cubitali che dicano espressamente
"ANDATE A CASA TUTTI" NE ABBIAMO PIENI I COGLIONI.

lucia vincenzi, malalbergo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.10 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Se sarà confermata l'allontanamento dei finiani dal governo, Berlusconi si troverà con una maggioranza risicata poco meglio di quella di Prodi nel 2006.
Dando per scontato che in ogni caso la legislatura continuerà perlomeno dino ai fatidici 2,5 anni per maturare la pensione, e poi ?

In questo squallore, con la delinquenziale legge sulle elezioni, non esiste alcuna speranza che possa cambiare qualcosa e non è banale definire una maggioranza...

Solo con la Lega B potrebbe non farcela, Fini da solo conta nulla, il PD è talmente squalificato che non può certo sperare nelle elezione, e Vendola non avrà mai il consenso del paese, (ve l'immaginate il vaticano con il rischio di un gay premier !!!!!!!!!!), l'IDV che già conta poco, sarà spolpato dal movimento a 5 stelle, le sinistre si frammenteranno in altri 300 partitini da 20.000 voti ciascuno.
Siamo in un tunnel senza fine qualunque cosa accada.

aldo p., Milano Commentatore certificato 30.07.10 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Quando i falchi sono più utili delle colombe...Di sicuro mangiano i topi e le carogne putride che ci sono in giro ad infestare l'aria e il terreno, sono simbolo di aria nuova e pulita, non cagano in testa a nessuno e dall'alto vedono meglio la situazione, stando lontani dagli ingorghi, dal traffico, e dal mendicare briciole....

A buon intenditor poche parole, una svolta storica per metter fine ad un meschino e subdolo tentativo di instaurare un regime telecratico fondato su spot di facciata e favori agli amici del quartierino, a infangare la giustizia e i suoi martiri e a chiamare eroi stallieri omertosi dal passato truce e assassino.

Se la palla passasse in mano al popolo, ed il popolo si risvegliasse dal torpore, potremmo inaugurare un nuovo scenario politico, e ora di cavalcare l'onda e affogare il Leviatano, che incute ancora timori solo per le urla disperate che non per la sua reale aggressività.

Passate parola...è la (s)volta buona

Cosimo Lazzàro 30.07.10 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Non inneggio a Fini. Continua a essere un pirla che si è fatto fagocitare nell'aria putrida del nano. Ma solo adesso sa chi è il padrone? Prima non si è accorto di nulla? Ingenuo come Dalema con la Bicamerale.Ora non santifichiamolo,è stato zitto sinora e di leggi barbare ne sono uscite a bizzeffa. Qui l'unico che ha fatto opposizioner è stato Di Pietro ,ci piaccia o no.

maria rollo 30.07.10 10:21| 
 |
Rispondi al commento

"Fare il Consigliere regionale e' un'esperienza positiva - sottolinea - ho avuto a disposizione solo tre mesi, fina ad ora, per capire come funziona il meccanismo della Regione Lombardia ma credo che, a chiusura dell'approvazione di bilancio da parte del Consiglio, di avere intuito come funziona il meccanismo alll'interno di questa istituzione".
(adnkronos)

Apperò, per prendere la maturità ha imiegato tre anni, per intuire il funzionamento della politica solo tre mesi.

cettina. .., isola Commentatore certificato 30.07.10 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è FINIta?

BUONDI', SBULLONATI!


Entrano in scena i probiviri del Pdl !!!!
Come minimo ci sarà mezza P2 chiamata a giudicare i "traditori".
La politica italiana è uno spettacolo.

vito. farina Commentatore certificato 30.07.10 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

esposito g.
iscritto al blog dal 17/03/07

SPERO DI NON AVERLA FATTA TROPPO GROSSA.
(AVEVO MESSO QUI QUESTO POST QUALCHE MESE FA')


APPELLO PER IL PRESIDENTE GIANFRANCO FINI
Egregio sig. Presidente, sicuramente Lei conosce il proclama:
"Noi non siamo insensibili al grido di dolore che da ogni parte d’Italia si leva verso di noi" che un Suo illustre predecessore pronunciò nella stessa aula che oggi Lei Presiede. Egregio Sig. Presidente alcuni possono non essere della Sua parte politica, ma TUTTI sanno delle Sue insofferenze e Le riconoscono doti morali e di attaccamento ai valori della Costituzione e dell'Unità Nazionale, difficilmente riscontrabili nella Coalizzione di cui anche Lei fà parte.
Egregio Sig. Presidente Fini NON SIA INSENSIBILE alle minaccie all'Unità della Nazione e delle sue nefaste conseguenze.
Chieda subito un Congresso al Suo neonato movimento, raccolga intorno a Se tutti quelli che si sono stancati delle minaccie e degli insulti della Lega. Prenda a calci coloro che saranno contrari e mandi a quel paese Bossi e compagni. Questo Lei lo deve alla sua militanza politica alle Sue idee e alla Nazione.
Se non dovesse riuscire, rifaccia AN con chi ci stà. Anche Lei Sig. Presidente è genitore e vuole per i suoi figli il meglio possibile, un giorno lontano potrà guardarli in faccia e dire: "ho fatto tutto il possibile, ma non ci sono riuscito ma ci ho provato"
Cordialmente
Vecchio Saggio
avviso ai frequentatori del blog e alla redazione:
Se qualcuno ha la possibilità di segnalare questo post alla presidenza della Camera lo faccia, sarebbe un modo per fare qualcosa di concreto invece che solo chiacchiere

esposito g. Commentatore certificato 30.07.10 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano accoglie le salme dei due militari
I genieri, Mauro Gigli e Pierdavide De Cillis, sono morti mercoledì in un attentato ad Herat


L'aereo è atterrato a Ciampino. Nel pomeriggio presso l'ospedale Celio di Roma sarà allestita una camera ardente. Le esequie solenni si terranno nella Basilica di Santa Maria degli Angeli alle 18
ansa

...CHIAMALE MISSIONE DI PACE...CAPISCO I FIGLI DEL SUD,SENZA LAVORO CHE SI PRESTANO ANCHE AD ARRUOLARSI E AD ANDARE IN AFGHANISTAN...MA E'SOLO UNA SPORCA GUERRA PER INTERESSI ECONOMICI...PURTROPPO.
E IN GUERRA A VOLTE SI MUORE.

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 30.07.10 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Strage Bologna, ricordo e nuove piste
Secondo alcuni non piaceva l'Italia amica di Gheddafi
29 luglio, 23:34

* salta direttamente al contenuto dell'articolo
* salta al contenuto correlato

*
* riduci
* normale
* ingrandisci

* Indietro
* Stampa
*
Invia
*
Scrivi alla redazione
* Suggerisci ()

Guarda la foto 1 di 1
Strage Bologna, ricordo e nuove piste (ANSA) - ROMA, 29 LUG -La strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980 e' una delle poche giunte a definitiva soluzione giudiziaria. Ma emergono nuove piste.Giusva Fioravanti e Francesca Mambro pero' hanno ammesso diversi delitti ma si sono sempre detti innocenti per Bologna.Cosi' sono nate piste diverse dalla ''strage fascista'', anche se per la giustizia e' stata fatta dall'estrema destra.Pero' nel '90 uno dei legali di Delle Chiaie disse che l'attentato era stato fatto 'per coprire Ustica'.
ansa

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 30.07.10 09:38| 
 |
Rispondi al commento

@@@ AnSia NewSSS:BerlusKazz,La russa e Tom tom Gasparri @@@

Silvio berlusKazz,nella conferenza stampa seguente all'ufficio di presidenza del Pdl tenuto ieri ha detto:
"Ho ritenuto che il Pdl,mostrandosi disunito,pagasse un prezzo troppo alto.Il partito del predellino delle mie libertà é unito e lo dimostrero' allontanando il disunito,e futuro desasperacido,Fini".
Ha poi così proseguito:"A Fini,che non la pensa come me,ricordo che,oltre ad essere l'unto del signore,IO e solo IO sono il Pdl".
###
Il menestrello La russa,presente non come ministro ma come guardaspalle,dopo aver urlato 12 volte:Eia,eia alalà! ha "ARDITAMENTE" approvato.Cosi' come ha fatto (pero' con meno ARDORE) Tom tom Gasparri,l'uomo "virile" che finì in mezzo ai trans solo perché "sbagliò strada".
Cam.(L'inviato mai invitato negli uffici di presidenza dei vari partiti italici/padaGni)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 30.07.10 09:35| 
 |
Rispondi al commento

I Finiani ai probiviri!!

Hahahahahah!!!
Probi= onesti???
Viri= forti????
Quando mai si sono riuniti da quando è stato fatto il Partito Dei ladroni?
E pensare che di lavoro ce ne sarebbe!! Mha!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 30.07.10 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tredicesima differenza:

- E'il fatto che le persone per bene si siano strarotti i coglioni di tutte le differenze citate
non conta niente.

- E' il fatto che noi scriviamo, denunciamo, c'incazziamo in continuazione e per quelli delle differenze "noi non esistiamo".

- E' il fatto che Berlusconi e la cricca continuano imperterriti nella loro demolizione
dello Stato (che poi saremmo noi cittadini), delle istituzioni e della democrazia, la quale
ipocritamente significa "governo del popolo",
che non governa niente e subisce il governo dei ladri e dei farabutti.

- E' il fatto che se c'incazziamo soltanto noi,
quelli che scrivono, denunciano ecc., non muoviamo una foglia.


- E' il fatto che quel popolaccio che ha garantito
il governo dei ladri e dei farabutti con il suo
"incosciente" voto, per la miseriaccia zozza,
seguita a dare un consistente consenso a Berlusconi.

- E' il fatto che l'opposizione e' inesistente e in tanti casi in combutta.

- E' il fatto che noi non riusciamo ad uscire
come si deve dalla ragnatela della rete - che tra parentesi e' anche in pericolo di essere chiusa
o limitata in qualche modo.

- E' il fatto che la stratosferica e disintegrante
rottura di coglioni che subiamo da 16 anni - ohe'
ragazze e ragazzi, 16 sono tanti, e' un'era! -
puo' continuare all'infinito se non esce fuori qualcosa di veramente catartico che spezzi queste catene che ci legano e ci rendono impotenti.

- E' il fatto infine che nessuno di noi ha poi tanta voglia di sacrificarsi come per esempio Saviano, o di subire, a tutti i livelli, emarginazione se non addirittura danni fisici.

- E' il fatto che appunto, noi che protestiamo e
possiamo fare poco, viviamo la vita apprezzando le cose belle, la cultura, la discussione, il convivio, di cui il nostro paese e' pieno, cominciando magari da un concerto di Muti o dai quadri del Caravaggio, un buon libro, un bel film.

- E' il fatto che potremmo perdere tutto questo,
che forse ci trattiene.

Ma, che non si tiri troppo la corda!

Frank A. 30.07.10 09:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Bepi, la tua analisi come sempre è precisa. Perchè allora non si tappezzano di manifesti con questi dodici punti ("famiglio per famiglio"), i luoghi dove di solito ci stanno le belle facce dei potenziali candidati alle fasulle elezioni? Per quanto riguarda le spese per i manifesti e relative affissioni è sufficiente che tu aggiunga una voce alla donazione di "woodstock cult" e vedrai che le donazioni per questa causa non mancheranno!

Grazie

Semper Fidelis

Paolo

Flashover 30.07.10 09:32| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
C'E' SEMPRE UNA DIFFERENZA,TRA CHI VUOLE FARE IL GIUSTO E CHI COMODI DO CASA SUA,COME I NOSTRI DIPENDENTI,L'IMPORTANTE CHE SI SFASCINO IL PRIMA POSSIBILE E CHE GLI ITALIANI SI SVEGLINO IL PRIMA POSSIBILE,PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI!!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 30.07.10 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Finiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!
Ma chi cazzo te lo ha fatto fare di andare con il nanooooooooooooooooooo?????????????
Mafffffffaaaaannnnculllooooo anche te!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 30.07.10 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"L'Italia ripudia la guerra" vs "L'Italia partecipa alle guerre in Afghanistan e in Iraq dove il massacro di civili è giornaliero e in passato ha contribuito al bombardamento della Serbia"

L'I-taglia (by Berlùsc) non sta partecipando a nessuna guerra! Stiamo esportando (con dazi doganali scontati) Democrazia (TM). Questo nuovo prodotto innovativo lo dobbiamo esportare perché qui in I-taglia non può essere commercializzato, visto che con il sistema operativo Berlùsc by Mafia il programma Democrazia (TM) V20.10 non funziona e anzi blocca completamente il sistema operativo Berlùsc by Mafia. Il programmatore del sistema operativo Berlùsc by Mafia sta lavorando ad un nuovo programma (che in parte nella versione beta è già installato e funzionante) chiamato Dictator 2000 (TM). Dictator 2000 (TM) ha funzioni molto interessanti, come per esempio "InterestConflict Eliminator", "Legitim-ipediment", "Bavagliator", "Lex Alf-ANUM" ed altri device interessanti che permettano al sistema operativo Berlùsc by Mafia di funzionare al meglio, eliminando anche il perfido virus "Magistrtura" (noto virus fatto da vari hacker a cui il programmatore di Berlùsc by Mafia ha datto il nome di "Comunisti").

Pourquoi Pas, A Casa Di Dio Commentatore certificato 30.07.10 09:23| 
 |
Rispondi al commento

...E mentre noi giochiamo al gioco delle differenze il governo si sgretola pian piano, perde un pezzo qui, un pezzo lì, e, spogliandosi gradualmente del proprio guscio di apparenza democratica, si mostra in tutto il suo squallore ai nostri occhi: imbambolati aspettiamo di che morte morire, oppure speriamo che arrivi presto un Messia, un uomo illuminato e non colluso che ci tiri fuori dal pozzo in cui siamo caduti.
..."E l'omo campa"....

Andrea kwaku, roma Commentatore certificato 30.07.10 09:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cerca la differenza.

Berlusconi dice che lui è sceso in politica per il bene del paese e non per arricchirsi ed evitare le patrie galere.

Nerd Stirner dice che non c'è la censura nel blog e che lui non è un moderatore.

Trova la differenza fra le due dichiarazioni.

Cerca, cerca, cerca... non la trovi?

Te lo credo che non la trovi, entrambi sono dei pallonari!!!

Bevo un withe russian, fumo una canna e ascolto i Creedence (non sto parlando di droga, ho fatto una battuta in riferimento al mio nick personaggio del film The Big Lebowsky).

P.S: e per le accuse che farà Nerd Stirner estrapolando le solite parti di commento che più gli conviene, specifico che si, sono comunista, e che si, rispetto Saviano per il suo lavoro di scrittore e per il suo impegno in prima linea contro i mafiosi, che non si comportano nel diffamare gli altri tanto diversamente da Nerd Stirner, ma che allo stesso tempo non ho paura a dire che mi sta sul cazzo la sua posizione di appoggio allo stato nazifascista di Israele. Stesso discorso vale per Travaglio.

Si può avere idee proprie qui o è vietato?

Pensiero unico=fascismo.

E si, non bastano 1000 grillini per fare un Compagno di una volta.

p.p.s: si Cicerone, un Compagno di una volta perché su una cosa siamo daccordo, non ci sono più i copagni di una volta.

Jeffrey Lebowsky, (el-ei) Commentatore certificato 30.07.10 09:14| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premesso che non ho nulla contro di te, caro Beppe: almeno hai il coraggio di dire come stanno veramente le cose.
Vorrei farti notare una cosa.
Tanta gente che non ha il tempo di seguire il tuo blog, giorno per giorno, ormai comincia a pensare che tu lanci i sasso e poi nascondi la mano dietro la schiena. Nel senso che denunci tante cose che non vanno ma non poponi alternative. Questo tipo di persone preferiscono rimanere con i prosciutti davanti agli occhi e credere che il mondo sia tutto rose e fiori, invece di leggere dal tuo blog che siamo nella m€rd@ più totale.
Vorrei proporti una cosa...
Hai presente quando proponevi la vettura ad idrogeno? La soluzione c'era ma non è praticabile nella realtà. Adesso realmente c'è il metano o il GPL.
Vorrei chiederti di provare, oltre che a declinare tutta la "sporcizia" che c'è nel ns paese, se è possibile un angolo delle cose buone da fare per migliorarlo, del tipo:
inquinamento /risparmio energetico Vs pannelli solari, gpl o metano per l'auto. O una lista dei comuni più ricicloni e sistemi per riciclare / inquinare di meno.
Così almeno, si spera di poter creare, col tempo, una buona società civile.

Ivo Grimaldi 30.07.10 09:12| 
 |
Rispondi al commento

DISINFORMAZIONE e MENZOGNA.

A CominciamobeneEstate-Rai3..
il sottosegretario Castelli della Lega Nord ha detto quanto segue sulle Quote Latte:
-I Carabinieri stanno facendo i controlli e le indagini non sono complete.

Per favore:INFORMATELOoooo!che ...

Chi ha truffato la Comunità Europea con le Quote latte.Processo Cobas Latte Saluzzo. Coldiretti:'Alla fine,giustizia è fatta'
Condannato il leader dei cobas latte Giovanni Robusti(Europarlamentare della Lega)e altri 54 allevatori per truffato 240ml di Euro
Questa sentenza segna il trionfo della giustizia.
La Coldiretti commenta positivamente il verdetto del tribunale di Saluzzo che ha condannato il leader dei cobas latte Giovanni Robusti (Euro-parlamentare della Lega!)e altri 54 allevatori per avere messo in atto-attraverso le cooperative Savoia-un meccanismo per eludere il prelievo sulla produzione fuori quota e per avere truffato,a vario titolo,lo Stato e l’Unione europea,per 240 ml €.
Sono parole di Riccardo Chiabrando,presidente di Coldiretti Torino,che aggiunge:
Nella sentenza trova conferma quanto denunciato in tutti questi anni dalla Coldiretti in difesa della stragrande maggioranza dei produttori agricoli che hanno sempre rispettato le leggi e la normativa lattiero-casearia,seguendo le indicazioni dell’organizzazione.In attesa di leggere le motivazioni,si può comunque asserire che gli allevatori aderenti ai cobas latte sono stati condannati per truffa:questo è un importante punto fermo.
Paolo Odetti,commenta:La conclusione del processo è positiva;dopo molti sacrifici e tante energie investite dalla Coldiretti e dalle altre associazioni per stare nel solco della legalità,essa corona i tanti sforzi compiuti.Questi anni non sono stati facili:ci sono state forti tensioni e finanche minacce,arrivate ai coltivatori che della legalità avevano fatto una bandiera del loro agire.

http://www.ecoditorino.org/processo-cobas-latte-saluzzo-coldiretti--alla-fine-giustizia-e-fatta-.htm

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.10 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Per la sega:

Il federalismo fiscale non lo farete perchè siete ignoranti e non siete all'altezza di farlo.
Amesso che possiate solamente pensarla potrebbe costare molto di più degli eventuali benefici futuri.
Costi per delocalizzare gli uffici,personale,normative e scielte di tasse e contributi che in parte dovranno comunque andare al centro alle regioni e ai comuni.
Bevete meno grappa e andate a lavorare nei campio insieme alle pecore.

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 30.07.10 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Pubblicati sulla G.U. i
Piani di ripartizione dei rimborsi delle spese elettorali sostenute dai movimenti e partiti politici per il rinnovo dei Consigli delle regioni a statuto ordinario del 28-29 marzo 2010. (10A09327) (GU n. 175 del 29-7-2010 )

http://www.gazzettaufficiale.it/guridb/dispatcher?service=1&datagu=2010-07-29&task=dettaglio&numgu=175&redaz=10A09327&tmstp=1280473451738

Buona giornata e buona incazzatura...

rolla lorenzo 30.07.10 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Lo sporco ci ha invasi, niente e nessuno ci convince fino in fondo; forse l'unica risorsa è la rabbia.
Una rabbia sorda che ci scava dentro come un fiume carsico, che avanza spazzando via certezze assolute, ideologie, speranze, affetti.

Flora Nebbia 30.07.10 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Ok. Tutto bene, tutto giusto cio' che si scrive su questo blog (che tengo a precisare seguo da anni).
Ma forse anche io come molti altri mi sono perso qualcosa di molto importante e ora vorrei chiedere a voi e in particolare a Grillo: Il Sig. Berlusca è un deli-nguente conclamato , ma detto cio' chi potrebbe sostituirlo alla guida di questo Paese che oramai ha perso la propria identità?

francesco a. Commentatore certificato 30.07.10 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perche' quando muore un soldato italiano, subito si scatena la sagra dell'onore militare?

Perche' un soldato e' sempre un padre esemplare, un gran lavoratore, ecc. ecc. ?

Mentre un carcerato che muore in galera pestato da un fascista in divisa e' e rimane un "drogato" ?

perche' uno eroe e l'altro reietto?

Perche' gli italiani sono cosi' superficiali? Perche' si nutrono di soli sentimenti ?

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 30.07.10 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MINZOLIN, QUANDO APPENDEREMO IL COLLO DEI MAIALI CHE HANNO DISTRUTTO L'ITALIA, PENSEREMO ANCHE A TE SOTTOSPIECIE DI PORCO, BASTARDO, INFAME E LECCACULO.
QUELLA TROIA CHE TI HA PARTORITO SUL MARCIAPIEDE ANDAVA STERILIZZATA, PRIMA DI CACARE UN'ESSERE VISCIDO COME TE.
MI PRUDONO LE MANI E SICCOME COME DICE IL PROVERBIO IL MONDO E PICCOLO, PRIMA O POI CI INCONTREREMO..

bachisio goddi 30.07.10 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Paradossalmente, la pensione dei parlamentari dopo due anni e mezzo, e' ora una garanzia democratica:

Il fatto che gli "Eletti dal NANO" passati due anni e mezzo potranno prendere gli stessi soldi senza dover scaldare la sedia in parlamento e votare solo quello che dice lo psiconano, e' lo scioglimento di un guinzaglio antidemocratico istituito dalla legge elettorale "Porcata".

Chi di spada ferisce, di spada perisce.

Siete pronti a mandare i primi "Grillini" in parlamento?
IO SI!

Spero che venga cambiata la legge elettorale tanto da togliere il premio di maggioranza e ripristinare le preferenze. Ma se non tolgono lo sbarramento, bisognera' allearsi con IDV per portare i rappresentanti del moVimento in parlamento.

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 30.07.10 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Caduti in Afghanistan, le trappole del nuovo codice
VittimemanonperLaRussa
Sarebbe una macabra beffa se gli sminatori Mauro Gigli e Pier Davide De Cillis,
appena morti in Afghanistan, non fossero considerati vittime del dovere. Però, a
dispetto della retorica patriottarda di questo ministro, «l’attività dello
sminatore/guastatore non è inclusa nell’elenco delle attività che riconoscono un
particolare trattamento risarcitorio». A lanciare l’allarme Falco Accame,
presidente dell’associazione nazionale assistenza vittime arruolate nelle Forze
armate e famiglie dei caduti (Ana-Vafaf) che ha spulciato tra le migliaia di articoli
del nuovo codice dell’ordinamento militare. «Infatti - spiega Accame - le attività
che permettono di includere un militare in questa categoria sono quelle della
vigilanza infrastrutture, del soccorso, della anti-criminalità, della tutela della
pubblica incolumità, dell’ordine pubblico, ma manca completamente l’attività di
bonifica dei campi minati. Questa attività va dunque sicuramente aggiunta
nell’elenco che consente l’accesso alla categoria “vittime del dovere”». C’è di più:
dopo vent’anni di missioni “di pace”, la vedova di un deceduto non può ancora
essere considerata nella condizione di vedova di guerra. Il nuovo codice, emanato
il 15 marzo 2010, è zeppo di errori, secondo Accame, e conferma la speciale
elargizione stabilita 29 anni fa senza nemmeno aggiornare la cifra. Nel 1981 era di
50 milioni di vecchie lire, oggi è di 25.882,84 centesimi, giusto il cambio. Ci volle
una leggina speciale, per risarcire con 200mila euro i parenti delle vittime dei
caduti a Nassiriya.

Pettirosso Da Combattimento, Collodi Commentatore certificato 30.07.10 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Ultima e prima differenza:
Gli italiani vanno a votare e quelli che votano non contano un cazzo vs quelli votati che fanno i cazzi loro.

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 30.07.10 08:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dite quello che volete.. (ma non è una sfida!) ma ce ne vorrebbero di persone serie come Fini in Parlamento.

Se ci pensiamo bene, senza di lui e i suoi le PORCATE OSCENE che stavano perpretrando contro tutti noi Italiani sarebbero andate fino in fondo subito!
E' anche vero che la partita non è finita e che i giochi corruttivi in politica si sprecano, ma un passo è fatto.
Si spera che gli "orfani di identità", ad esempio i Rutelli, non si ficchino a capofitto nella melma facendo concorrenza all'UDC.

Poi c'è anche da dire che anche i finiani GLIENE HANNO FATTO PASSARE TROPPE al tanghero!

Ma se si va verso la china della perversione totale dello Stato, quello Stato che DOVREBBE difenderci tutti in quanto Italiani e che invece difende solo chi si prona a B. e agli "ambienti" che gli stanno dietro.

Basti vedere chi OGGI, in tempo di crisi riesce a fare comunque i suoi business comunque protetto dal "sistema" di relazioni a cui i soldi arrivano comunque, il lavoro arriva comunque.

E' ora di ritornare VERAMENTE al mercato liberale, SENZA lo schifo della politica che in tutto mette il becco, il tutto coordina.

Stiamo vivendo in un sistema pseudo-comunista ... berlusconiano!
C'è chi "guida", gli altri si accodano.

Se così non fosse non si vedrebbe chi prolifica e si gongola dei risultati solo perchè "è dalla parte giusta" (secondo lui) e gli altri possono anche andare a fan..
E' un sistema che ricorda il periodo Craxiano, o meglio ancora Cetto La Qualunque!

E intanto le aziende DA TEMPO avevano previsto che fine facevamo, DA TEMPO portano lavoro e impianti all'estero!

Ad esempio credo che Fiat non voglia morire Berlusconiana e neanche rimanere condizionata da mafie e camorre.
Un po' lo spiego così.
Ma se credono che in Serbia (o altrove) tutto sia rose e fiori scommetto che si sbagliano di grosso.
Personalmente preferirei i nostri SANI e SERI lavoratori.
E ce ne sono tantissimi, e si fanno anche il mazzo sottopagati rispetto all'Europa!
Ma i soldi non hanno anima

rosario v. Commentatore certificato 30.07.10 08:39| 
 |
Rispondi al commento

[quote]
Settima differenza: "Il federalismo è uno degli obiettivi del Governo" vs "E' stato abolito l'ICI l'unica tassa federalista e tagliati i fondi alle Regioni"
[/quote]
eh qui la Lega dovrebbe alzare un po' di più la voce e farsi valere: invece di continuare ad essere il tirapiedi del Berluska.


Berlusconi ha cacciato Veronica?
Oppure Veronica ha cacciato Berlusconi?

cesare beccaria Commentatore certificato 30.07.10 08:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In inopinata evoluz.eventi..

..attendiamo illuminate ponderose considerasiùun..
eminenti Italici Esponenti ed eventali DRITTE x
riportar PeninsularVaSCeLLO in meno procellose AcQuEeE.!..!...!

Sergio Conegliano
p.i.elettronico
g.pubblicista

Sergio Conegliano 30.07.10 08:29| 
 |
Rispondi al commento

il padrone dittatore ladro ed ergastolano berlusconi perde colpi, la mafia lo lascia fare ancora? Quando ce lo toglira di mezzo?

cesare beccaria Commentatore certificato 30.07.10 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE QUESTA SI CHIAMA SCHIZOFRENIA , patologia che ha caratterizzato i nati dal 1930 al 1950 in tutta la penisola italica a parte qualche rarissima eccezione come la tua.
Finché le chiavi del potere saranno in mano a questi signori,non abbiamo speranza, durante la guerra e dopo in USA queste generazioni hanno determinato il boom della psicanalisi, tabu che in Italia si è cominciato a superare e non del tutto solo dagli anni 70, non del tutto perché ancora oggi uno zoccolo duro pensa che solo i matti debbano usufruire di una terapia d'analisi, io non credo nel miracolo della terapia ma che possa farti specchiare con caratteristiche personali come la schizofrenia ed almeno rendertene consapevole questo si....quanti politici dovremmo schiantare su quelle poltrone? Se lo fanno anche i boss mafiosi d'oltre america nella famosa serie perché non dovrebbero passarci anche questi pazzi appunto schizzo di politici? Purtroppo dovremmo lasciarne intentati tanti da gasparri all'incatramato, in quanto per essere efficace ci vuole purtroppo anche un briciolo di intelligenza se no è del tutto inutile......

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.10 08:18| 
 |
Rispondi al commento

123

Rosalia Monti Commentatore certificato 30.07.10 07:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onore agli Stadio che ieri in provincia di Salerno a Vallo della Lucania hanno cantato una canzone in onore di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e gli uomini della loro scorta morti nel 1992.

Peter Moz Commentatore certificato 30.07.10 07:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINANZIARIA INIQUA
Mi hanno scippato sette mesi di pensione ! avrei dovuto andare in pensione in agosto 2010 e riceverla dal febbraio 2011. Me l'hanno rimandata di altri sette mesi: Ma come mai nessuno dice niente!!! e tutti glia altri nella mia stessa condizione ??? dove possiamo strillare ? sulla faccia di chi??
E loro se la ridono, con la loro pensione RAPIDA e INTOCCATA.

Roberto Piccini 30.07.10 07:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@ AnSia NewSSS:Message "Urbi et orbi" @@

Il cardinale Ruinaz dopo che avrà,URBI ET ORBI, scominicato anche lui Fini entrerà a far parte del governo catto/padaGn/berlusKazzian e sì autonominerà:"ministro delle finanze divine".
##
Per prima cosa sostituirà con la "carta della madonna" la vecchia "Pover card" (mai concessa ai "veri poveri")".Detta carta verrà chiamata semplicemente:"Madon card".La madoncard così funzionerà:Al neonato,che verrà battezzato,la banca "del santo spirito" gli accrediterà un bonus inziale "virtuale" di euro 150.000,00.

Alla prima pippa e quelle a seguire detrarrà dal credito iniziale:25 euro.Alla prima bestemmia e quelle a seguire,detrarrà 65 euro.Se voterà per un partito "non cattolico",gli detrarrà 10.000,00 euro a voto.E così via per altri peccatucci,tipo desiderare la donna d'altri (ad esempio desiderare donne come la Bellucci costerà 300,00 euro).Per la prima trombata "fuori porta" sì parte da una detrazione minima di 569,00 ad una massima di 2.569,00 euro.La massima detrazione avverrà quando sì desidererà "ardentemente" la domestica del prete.
#
Il bonus iniziale potrà essere così reintegrato:Desiderare "sessualmente" la Paola Binetti,che consiglia il cilicio,frutterà ben 25.000,00 euro.La prima comunione + 1.875,00 euro (le altre comunioni + 50 euro).La cresima + 2.500,00.Il matrimonio religioso + 15.000,00 euro.

Per il divorzio invece ci sarà una detrazione di 369.000,00.Per un aborto la detrazione minima sarà di 585.000,00 euro.
#
Alla fine della vita terrena i preti contabili della banca del santo spirito tireranno le somme.Se il saldo sarà negativo la chiesa si impossesserà di tutti i beni del defunto.Se il saldo sarà positivo il "sant'uomo",per finire sul calendario ed essere ricordato,dovrà lasciare tutto che ha accumulato alla "santa madre chiesa".

Funzionerà come con l'8 per mille:"Puoi scegliere chi vuoi.Puoi anche non scegliere ma finirai,comunque,per dare ciò che "hai" ai vescovi ed ai cardinali.
Cam.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 30.07.10 07:17| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buom giorno, voglio solo dire,dopo gli ultimi due morti in Afganistan,cosa dicono i militari che si trovano la? Quello che stiamo facendo è una missione di guerra e non di pace.(un carissimo amico ha un figlio in missione in Afganistan).A presto

Enrico Pietrelli 30.07.10 07:03| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto l'ultimo editoriale di Minzolini, il GRANDE MINKIONE DEL TG1, e volutamente non riporto il link, per quanto è vomitevole.Una sola considerazione, un conto è fare il leccaculo, e sappiamo che ce ne sono tanti, ma non capisco, come un uomo, possa decidere di risiedere direttamente NEL BUCO DEL CULO di un altra persona, praticamente vive come UNO STRONZO !!


Bisogna avere poca vergogna per essere di questa destra pduista!

fascisti, berlusconiani e leghisti

bella gente .... aggggggg! e mi vengono a parlare di comunisti


Io non ho mai visto u n comunista della p3!
ne scaricando rifiuti in mare
ne facendose ville che altri pagano senza loro lo sapeseno.

In questo paese non si vede un comuunista da deceni ma non era una cattiva parola come "loro" questi della destra farabutta diccono.

Meglio della sinistra che non c'è più che vicini a questi delinquenti liberisti!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.10 06:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

7486829596174949037828 DIFFERENZA:

UNO CONTA UNO


CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 30.07.10 06:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ventesima differenza .Ogni cittadini ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un'attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società. (art 4 2° comma)
Mica per arricchire i Marchionne e sfruttatori, evasori fiscali, corrotti e corruttori concussi e concussori, mafiosi, camorristi, politicanti e delinquenti di tutte le taglie, a partire dal Fra Inteso, Piduista eversore e spergiuro, sia sciolti che a pacchetti, e ad alimentare i vizietti delle miriadi dei Lapi. che gozzovigliano, succhiando sudore e sangue a spese di chi lavora e produce.
E avanti di questo passo, solo citando i diritti negati e mai attuati della Costituzione, si potrebbero tranquillamente arrivare a superare le 100 differenze

Marcello Marani 30.07.10 04:58| 
 |
Rispondi al commento

Quattordicesima differenza
Gli elettori si pronunciarono contro il nucleare in un referendum ma in questo caso, la tanto impropriamente decantata sovranità popolare, non ha contato un kazzo.
Quindicesima differenza
Sempre in altri due referendum quello sul divorzio e l'altro sulla Legge per la procreazione responsabile, chissà perchè liquidata come Legge sul divorzio, gli stessi elettori dimostrarono che i seguaci clerico bigotti dello SCV erano solo una consistente minoranza ed in via di sempre ulteriori defezioni, ma chissà perchè si continua a contrabbandare falsamente, che i cattolici sarebbero la stragrande maggioranza della popolazione italiota.
Sedicesima differenza
...la sovranità appartiene al popolo che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione (art 1), mentre la porcata di Calderoli chissà perchè ingentilita ribattezzandola il porcellum, ha ridotto ancora del 50% la poca sovranità formale, realmente disponibile.
Diciassettesima differenza
La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo... (art. 2), e poi nega le coppie di fatto, i matrimoni gay, e vorrebbe decidere addirittura delle nostre vite.
Diciottesima differenza:
E' compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli...(Art 3 secondo comma), ed invece ad ogni impatto tra cittadino ed Istituzioni, sono miriadi gli ostacoli che politica e burocrazia frappongono.
Diciannovesima differenza
La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendono effettivo questo diritto... (art 4)
Ma quando mai?!?

Marcello Marani 30.07.10 04:51| 
 |
Rispondi al commento

Eppoi, parlamose chiaro, ma sa a quelli che s'embarcheranno pe' Cesena quanto jene po' fregà dei lavoratori de Pomigliano?
E manco dell'altri, de sicuro, che voi mette l'altri che crepano mentre a te nun te succede niente perché sei bello, lavato, stirato e grillino?
E' uno spaccato de società che più s'allargherà più favorirà er padronato.
E' er parallelo del primo maggio (minuscolo per identificallo a dovere).
Quindi, andrà sempre peggio.

Hasta... è questione de matematica.

Firmino F., Roma Commentatore certificato 30.07.10 03:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo che questo governo cada presto e che il movimento 5 stelle sia rappresentato in più regioni!

3my78

Emiliano R., Arezzo Commentatore certificato 30.07.10 02:52| 
 |
Rispondi al commento

*****
[...]

Interdire un IP
Interdire un SubnetMAsk
Interdire Gateway Predefinito... e tanto altro ancora.

Quando riporti i commenti mettici tutto, stronzo!
Firmino F., Roma
*****
------------------------------------------------

Posso suggerire "Networking for dummies"?

http://www.dummies.com/store/product/Cisco-Networking-For-Dummies-2nd-Edition.productCd-076451668X.html

Almeno cosi' potrai affermare che sai di cosa parli, perche' al momento ci stai facendo la figura del cioccolatino.

La lettura ti dovrebbe risultare facile, "Dummies" sono coloro un poco ... lenti.

50 Stelle USA (50 stars) Commentatore certificato 30.07.10 02:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi domando se una idea come questa avverrebbe in ITALIA,immaggiante in PADANIA cosa verrebbe fuori.
Scuola di ateismo: in Gran Bretagna si può.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/07/29/scuola-di-ateismo-in-gran-bretagna-si-puo/45363/
PS:Agosto sara nuvoloso, con qualche tuono al seguito fulmini.

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.10 02:23| 
 |
Rispondi al commento

Finiani deferiti ai probiviri.

Questa è la battuta della settimana... i probiviri sarebbero personaggi al di sopra di ogni sospetto, che dovrebbero vigilare affinché i membri di una qualsiasi associazione, restino fedeli allo statuto della medesima; non commettano atti scorretti né illegali, volti a squalificare l' immagine dell'associazione stessa e a metterne in dubbio la morale.

Data questa definizione, ed ammesso e non concesso che nel PDL esistano dei probiviri, di cosa dovrebbero accusare i finiani? di essere per la legalità? Di voler cacciare i delinquenti e i corrotti?
Di voler ricreare un partito degno di questo nome, che si proponga agli elettori con una faccia presentabile?

Non vedo l' ora che succeda, primo, per farmi una risata leggendo i nomi dei probiviri, secondo, per leggere le accuse.

Walter C. Commentatore certificato 30.07.10 02:23| 
 |
Rispondi al commento

gaetano bresci, gli anarchici cambiano nome a ponte umberto I a roma

Gio, 29/07/2010 - 16:36

COMUNICATO STAMPA

Il 29 luglio 1900 un anarchico ha ucciso un re.
Oggi, 29 luglio 2010 un gruppo di anarchici rivendica la continuità storica della lotta contro ogni tirannide cambiando il nome di ponte Umberto I in ponte Gaetano Bresci, anarchico vendicatore, e srotolando da ponte Gaetano Bresci uno striscione con su scritto "Contro ogni potere".
Il fatto di giustizia di Gaetano Bresci è stato ricordato a distanza di 110 anni per denunciare le condizioni di vita dei precari, dei disoccupati, dei sottoccupati, dei detenuti, dei migranti, dei senza casa e di tutti gli sfruttati e gli oppressi della terra. Gaetano Bresci incarna il bisogno di libertà presente in ogni individuo, allora come oggi.
Umberto I rappresenta in maniera violenta e becera il potere detenuto dai governi di tutto il mondo...

http://roma.indymedia.org/node/22851


COMMENTO POLITICHESE QUINDI NON CENSURABILE


**********************
...Oggi vi lascio un po' di lavoro. Se volete continuate voi...
**********************

Giusto, cosa meglio di Pomigliano per continuare a lavorare?

Se a Pomigliano fossero accorsi migliaia di sostenitori per i diritti dei lavoratori le cose il giorno dopo sarebbero cambiate, e non solo per Pomigliano, ma per tutta l'Italia probabilmente.

Pomigliano ha rappresentato l'ultima chance per i lavoratori tutti per conservare e migliorare la propria condizione socio-economica, dall'orario al salario alla sicurezza del posto... condizione irrinunciabile per mantenere un equilibrio tra le classi sociali, che purtroppo, anche se molti fingono di saperle scomparse, vivono, persistono e addirittura allargono i confini al loro interno.
Nessuno si è mosso, e nessuno li ha chiamati a raccolta gli interessati "esterni", tranne DUE, dico DUE rappresentanze sindacali e UNA compagine politica.

Passa lo scudo fiscale e tutti gridano allo scandalo... dopo.
Passa il federalismo demaniale e tutti gridano allo scandalo... dopo.
Passa la finanziaria e tutti "lottano per far cadere il governo"... dopo.

Sempre dopo, STALLA APERTA, FUGA DEI BUOI e LACRIME DI COCCODRILLO seguite dalla chiusura della stalla... casomai qualcuno volesse sbirciare se fossero rimaste improne sui chiavistelli.

Restiamo nel tema della tanto AGOGNATA CRITICA COSTRUTTIVA:
chi aveva il potere di mobilitare larga massa per le occasioni menzionate?
Chi si VANTA di avere un seguito sì consistente da far traballare l'intero sistema mafioso al potere?

Inavvertitamente uno sconosciuto LIBERATORE organizza, a STALLA APERTA, un concertino a settembre e riceve migliaia di adesioni di "cittadini" stufi e bramosi di giustizia sociale e benessere economico.

Lenin, com'era la storia sulla PRECISA IDENTITA' POLITICA
SOCIALE?

Hasta... giusto, DOPO, se ne può parlare DOPO.

Firmino F., Roma Commentatore certificato 30.07.10 02:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la presa per il culo..........i politici si sono tolti 1000 euro di stipendio....mamma mia ora dovranno chiedere l'elemosina agli elettori...... poverini............ma non vi sentite offesi?

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 30.07.10 02:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.

Peter Simmons (kizz), Detroit Commentatore certificato 30.07.10 01:55| 
 |
Rispondi al commento

Forse bisognerebbe considerare qualche altra
soluzione?
L'Italia forse era occorrente di qualcuno che non ci faceva venire tutta sta gente da fuori!

(ciao, buona notte)

p s 30.07.10 01:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sordi eh?

Bene, visto che non ci sentite da quest'orecchio proviamo dall'altro:

QUANDO MI RIDATE IL PASS COL MIO NICK ORIGINALE...???

Hasta... voi li levate e voi li rilasciate, altro che 5 click, BUFFONI!

Firmino F., Roma Commentatore certificato 30.07.10 01:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Romania è in Italia.
Ma le donne si sforzano d'esser gentili.
Una donna è una donna.

p s 30.07.10 01:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tento di divulgare il MoVimento e guardate che trovo !

VladimirUljanov scrive:
Grillo è di sinistra


ROMA - «Un Paese non può vivere al di sopra dei propri mezzi. Un Paese non può scaricare sui suoi cittadini i problemi causati da decine di migliaia di rom della Romania che arrivano in Italia». È tutta dedicata ai problemi dell'immigrazione l'apertura del blog di Beppe di Grillo

http://www.repubblica.it/2007/09/sezioni/politica/grillo-v-day-lista/attacco-sui-rom/attacco-sui-rom.html

jancruel.VA scrive:
guarda che non è Borghezio
ma il tuo "compagno" Grillo!
e vedi di riprendere lucidità
::::::::::::

- io tento una difesa delle mie, ma perchè sono io

:::::::::::::
hai una idea distorta della sinistra !
apposta voti Lega che ti fà fottere intere fabbriche da sotto il naso da un extracomunitario "minkionne" qualsiasi!
il Beppe in quel discorso è realista !
come lo potrebbe essere anche con Bialetti-Omsa-e altre bestie simili!
INVECE CON LA LEGA SONO RIMASTI SOLO GLI ZINGARI !
in URSS non giravano facilmente!!!
:::::::::::::

ma quanti italiani penseranno al MoVimento come un "doppione della Lega" , vi ricordate quanti neonazisti affollavano questo blog ?

QUI TOCCA DASSE UNA PRECISA IDENTITA' POLITICA
SOCIALE , NON BASTA UN "NON-STATUTO" !!

altrimenti invece del rovesciamento della piramide ci condurranno al nuovo fronte contro
qualche nemico inventato !!

mah!


Nessun parere politico di merito...
Si rimane domani al solito tavolo, a discutere degli altri poveracci che verranno ad occupare gli scranni.

p s 30.07.10 01:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ECCO LA DIMOSTRAZIONE DI QUANTO SOTTO AFFERMATO: PROVOCARE PERCHE' I BLOGGERS COMINCINO A BANNARLO E LUI STRILLI CONTRO LA CENSURA! TUTTO QUI LO SCOPO


Max Stirner Commentatore certificato 30^07^10 00^59

Rispondi al commento


Sorpreso dell'apparizione?

Beh, mo ti tocca svegliare i companeros...

Hasta...
Firmino F., Roma Commentatore certificato 30^07^10 01^15


come facciamo ad andare verso nuove elezioni se il comando della nave ce l'hanno ancora i pirati?

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.10 01:10| 
 |
Rispondi al commento

@ Max, leggi bene quel che hai omesso:

Cancellare un commento
Cancellare un sottocommento
Mantenere un commento
Mantenere un sottocommento
Cancellare un iscritto
Interdire un IP
Interdire un SubnetMAsk
Interdire Gateway Predefinito... e tanto altro ancora.

Quando riporti i commenti mettici tutto, stronzo!

Firmino F., Roma Commentatore certificato 30.07.10 01:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNA CAMPAGNA GENERALE PER LA NAZIONALIZZAZIONE DELLA FIAT

(24 Luglio 2010)


Le notizie apparse oggi attorno ai progetti Fiat sono clamorose. Sergio Marchionne non si limita a confermare la chiusura di Termini Imerese e la prospettiva di smantellamento a Mirafiori, ma ipotizza la soluzione “newco” a Pomigliano pur di proteggere un accordo incostituzionale da ogni possibile contestazione legale e sindacale. La misura è davvero colma. Cosa attendono le sinistre politiche e sindacali a rispondere, coi fatti, a simile provocazione? Non c’è alcun tavolo negoziale possibile sul terreno posto dalla Fiat. Né bastano dichiarazioni di dissenso o di denuncia. E’ necessario preparare una vera prova di forza: l’occupazione generale degli stabilimenti Fiat, con l’aperta rivendicazione della nazionalizzazione dell’azienda, senza indennizzo e sotto controllo operaio. E’ l’unica rivendicazione all’altezza della sfida. Se la Fiat espropria il contratto e persino la Costituzione, una battaglia per l’esproprio della Fiat diventa una necessità elementare, sociale e “democratica”. La Fiat è già stata “ comprata” dalla società italiana attraverso le enormi regalie pubbliche di tutti i governi. La nazionalizzazione è solo la restituzione del maltolto, e un fatto di risparmio. In ogni caso solo una battaglia radicale di questa portata può ricondurre l’azienda a più miti consigli: perché la Fiat conosce solo il linguaggio della forza. Il PCL fa appello a tutte le sinistre per una grande campagna nazionale in autunno attorno alla rivendicazione dell’esproprio della Fiat.

PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI

http://www.pclavoratori.it/files/index.php?c3:o1823:e1

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.10 01:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

..un po per uno non fa male a nessuno..
della serie: famo e cose giuste..

http://www.corriere.it/politica/10_luglio_29/csm-eletti-membri_d1ac576e-9b3f-11df-ad9d-00144f02aabe.shtml?fr=box_primopiano

anib rome 30.07.10 01:00| 
 |
Rispondi al commento

MI RIVOLGO AL PARERE DEI BLOGGERS


La storia di questi ultimi giorni è iniziata con un commento ineluttabilmente politico, poi è diventata altro proprio perché politicamente non era in linea con blog-pensiero.

L'utlimo mio post odiernio era questo:

**********

I 5 click da "casa" che cambiaronio la storia... ME COGLIONI!!!

Tutto ciò che ci si può fare:

[...]

In italianESE significa che chi potrà dimostrare che il sopra elencato è fattibile dal proprio pc casalingo avrà una medaglia... almeno simbolica.

In caso contrario potremmo benissimo derubricare la questione CENSURA e passare direttamente a:

CI STIAMO CREANDO UN MOVIMENTO CHE VI SOPRENDERA PER QUANTO LONTANO DALLE VOSTRE ASPETTATIVE.

Hasta... mi permetto questo perché a seguire il mio ne ho lette di stronzate, ma anche di subdole insinuazioni.
Firmino F., Roma 30^07^10 00^45

------------------

Secondo voi, visto che per il momento sul blog regna una relativa pace, quale potrebbe essere il motivo per il quale questo ceffo, ci prova di nuovo a riattizzare le beghe?

OGNUNO SI FACCIA LA PROPRIA IDEA, MA SIA ANCHE CHIARO CHE SE I BLOGGERS SI STANCANO E POI COMINCIANO A CLICCARE, NON CI SI DIMENTICHI DI QUALI POSSANO ESSERE I MOTIVI. SOPRATTUTTO CI SI RICORDI CHE QUANDO I CEFFI BANNATI FANNO LE VITTIME E' PERCHE' HANNO FATTO DI TUTTO PER FARE APPARIRE CIO' CHE NON E?: OVVERO PROVOCANO CONTINUAMENTE PER POTERE DIMOSTRARE CHE NEL BLOG LO STAFF BANNA GLI ELEMENTI "SCOMODI".

Max Stirner


Ploblemi ?

...............................................................................................................................................................

il nostro sito è qui !

........................................................................

si parla del + e del -

...................................................................

vedi ca ribalti !

s p 30.07.10 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Pacifico che il tema proposto oggi dal gestore non stuzzica nessun appetito "dibuattuale" (troppo scontato e banale) è lecito passare a O.T. o presunti tali, a conti fatti incrementano le statistiche.

Hasta...

Firmino F., Roma Commentatore certificato 30.07.10 00:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Afghanistan, la verità viene a galla - Anteprima di Liberazione di venerdì 30 luglio


29/07/2010 23:43 | POLITICA - INTERNAZIONALE

di Alfio Nicotra (Editoriale di Liberazione del 30 luglio 2010)
Non c’è più neanche il solito, ipocrita, sussulto nazionalista. La contabilità dei morti italiani nella guerra afghana ormai è ridotta alla stregua di routine. I comunicati stampa, i messaggi di cordoglio, sembrano scritti con la carta carbone. Ventinove morti, ventinove messaggi tutti uguali. Stanca è anche l’opposizione parlamentare che ha sempre votato a favore della missione e che si limita alla solita litania del «governo che deve riferire alle Camere». Nessun cambio di marcia. Trapela solo rassegnazione per la consapevolezza che l’esito di quella guerra è già scritto.
L’Italia è la periferia dell’impero e non è scossa neanche dallo scandalo delle carte segrete sulla sporca guerra pubblicate dal portale Wikileaks. Eppure parlano anche dell’Italia e di quella “discrezione” nell’intensificare il conflitto ed aumentare le truppe raccomandata agli Usa dagli allora ministri degli esteri e della difesa del governo Prodi. Sulla guerra in Afghanistan l’intero centrosinistra ha perso la faccia. Tutta la propaganda sulla “guerra democratica” si è accartocciata su se stessa. La guerra al terrorismo? Si è trasformata in guerra terroristica contro le popolazioni civili. Le libere elezioni esportate sulla punta delle baionette degli eserciti democratici? Il corrotto governo Karzai ha truccato l’elezioni e si è spartito voti e seggi con i signori della guerra e i trafficanti di oppio. La guerra per i diritti e l’emancipazione delle donne? Una presa di giro: basta leggere il nuovo codice di famiglia basato sulla “sharia” che ricalca in tutto il vecchio codice dei Talebani...


continua:

http://www.controlacrisi.org/joomla/index.php?option=com_content&view=article&id=7638&catid=39&Itemid=68

manuela bellandi Commentatore certificato 30.07.10 00:48| 
 |
Rispondi al commento

La storia di questi ultimi giorni è iniziata con un commento ineluttabilmente politico, poi è diventata altro proprio perché politicamente non era in linea con blog-pensiero.

L'utlimo mio post odiernio era questo:

**********

I 5 click da "casa" che cambiaronio la storia... ME COGLIONI!!!

Tutto ciò che ci si può fare:

Cancellare un commento
Cancellare un sottocommento
Mantenere un commento
Mantenere un sottocommento
Cancellare un iscritto
Interdire un IP
Interdire un SubnetMAsk
Interdire Gateway Predefinito... e tanto altro ancora.

Vabbé... me sa che ve state a montà un po' troppo 'a testa.

Hasta... a bucie stamo carichi eh?

************

In italianESE significa che chi potrà dimostrare che il sopra elencato è fattibile dal proprio pc casalingo avrà una medaglia... almeno simbolica.

In caso contrario potremmo benissimo derubricare la questione CENSURA e passare direttamente a:

CI STIAMO CREANDO UN MOVIMENTO CHE VI SOPRENDERA PER QUANTO LONTANO DALLE VOSTRE ASPETTATIVE.

Hasta... mi permetto questo perché a seguire il mio ne ho lette di stronzate, ma anche di subdole insinuazioni.

Firmino F., Roma Commentatore certificato 30.07.10 00:45| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse i mondiali....chissa...

(ama chi ti vuol bene, )

p s 30.07.10 00:41| 
 |
Rispondi al commento

IL PARTITO DELL'AMORE


VS


'Mio marito Bondi mi picchiava'
di Adriano Botta

Le botte. I tradimenti in pubblico. Le inadempienze col figlio. E la brama di potere indifferente a qualsiasi ideologia. Sono le accuse dell'ex moglie, in un'intervista rilasciata a un settimanale rosa
(29 luglio 2010)

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/mio-marito-bondi-mi-picchiava/2131706/24


"Com'è bella maggioranza che si fugge tuttavia, chi vuol esser lieto sia, del doman non v'è certezza.."

un saluto dal popolo Viola

'notte :)

http://www.youtube.com/watch?v=WOxE7IRizjI

Paola Bassi Commentatore certificato 30.07.10 00:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In italia non abbiamo nessun problema !

p s 30.07.10 00:36| 
 |
Rispondi al commento

http://tg24.sky.it/tg24/politica/2010/07/26/obbligo_rettifica_blogger_intervista_beppe_grillo.html

anib rome 30.07.10 00:32| 
 |
Rispondi al commento

mi hai depresso

daniele da genova 30.07.10 00:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nuovo spargimento di petrolio,
dopo la collisione di un rimorchiatore nel Golfo del Messico

L’incidente di un rimorchiatore contro un pozzo di greggio abbandonato di fronte alle coste di New Orleans ha provocato un nuovo spargimento di petrolio nel Golfo del Messico, ha informato la Guardia Costiera degli Stati Uniti.

Le autorità hanno affermato che la macchia di un km e mezzo generata dalla fuga è piccola comparata con quella dell’enorme fuoriuscita del pozzo Macondo, che mercoledì ha compiuto 100 giorni e che è considerata il peggior disastro ecologico del paese.

La Guardia Costiera ha informato che una barca rimorchiata ha colpito la bocca del pozzo e lo ha rotto nella zona del Lago di Barro, nel nord della Baia Barataria, che è stata danneggiata dalla fuoriuscita di greggio causata dall’impresa British Petroleum.

L’incidente sembra essere avvenuto perché il pozzo non era sufficientemente illuminato.

Lavoratori specializzati hanno valutato mercoledì la situazione ed i funzionari speravano che il problema potesse essere risolto nella stessa giornata.

Il Lago di Barro forma parte di una rete di pantani e laghi nel nord della Baia di Barataria, un ecosistema particolarmente sensibile, e dove le autorità hanno lottato contro la marea nera che si è sparsa a febbraio, in seguito all’esplosione di Deepwater Horizon. (Traduzione Granma Int.)

http://www.granma.cu/italiano/esteri/julio29-Nuovo.html

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 30.07.10 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Gerardo ritorna nella cella di isolamento
• È stato di nuovo incarcerato nel buco, nonostante i suoi problemi fisici manifestati. Oltre tre mesi senza assistenza medica

Lino Lubén Pérez

Ricardo Alarcón, Presidente dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare ha denunciato l’ennesimo isolamento al quale è stato sottoposto Gerardo Hernández Nordelo, uno dei cinque antiterroristi cubani ingiustamente detenuti negli Stati Uniti.

Hernández Nordelo è di nuovo nel buco dal 21 luglio e sono stati inutili i tentativi di Cuba di contattare le autorità della prigione ed il Dipartimento di Stato cercando di chiarire la situazione, ha avvertito Alarcón nelle dichiarazioni rese alla stampa nel Palazzo delle Convenzioni dell’Avana.

Alarcón ha considerato il fatto in termini molto gravi, dato che Gerardo si trova in una cella piccola, di due metri per uno, che condivide con un altro prigioniero, e dove non c’è ventilazione, perché si deve respirare in un piccolo orifizio al di sopra della parete.

Il Governo statunitense sa che Gerardo ha problemi fisici per i quali ha richiesto di essere visitato fin da aprile da un medico, cosa che gli è stata concessa solo il 20 luglio, quando gli sono stati diagnosticati problemi che richiedono cure mediche.

Apparentemente è un problema con un batterio che, stando al dottore, starebbe circolando tra la popolazione del carcere, e che ha anche presentato casi gravi. Non sappiamo, tuttavia, se questa sia la condizione di Gerardo, poiché non gli sono state fatte le analisi appropriate, e lui è stato condotto nel buco il giorno dopo della visita, ha spiegato il medico.

Ha anche aggiunto che Gerardo presenta alterazioni della pressione arteriosa, cosa comprensibile poiché – pur essendo un uomo giovane, che ha appena compiuto 45 anni – è confinato in condizioni difficili da quasi 12, anche se si è sempre dimostrato fermo.

Ci preoccupa la sua mancanza di salute
articolo completo:http://www.granma.cu/italiano/piu-informazione/29-julio-gerardo.

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 30.07.10 00:21| 
 |
Rispondi al commento

disprezzo dalema in un modo..non trovo la parola..

anib rome 30.07.10 00:19| 
 |
Rispondi al commento

sfascio totale del paese..economico, sociale,morale
vs
sono il miglior premier degli ultimi 150 ani..

anib rome 30.07.10 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Repubblica ora:
Pdl, è rottura. Berlusconi caccia Fini
"E deve lasciare la presidenza della Camera"

La replica: "Non decidi tu". In 34 pronti a nuovo gruppo
--------------------------------------------------
dunque fra poco ci sarà il governo Badoglio e non saranno tollerati atti ostili da qualsiasi parte provengano...

come diceva Benedetto Croce i corsi e i ricorsi storici..
detto in parole povere in pratica gli italiani se non si stufano di essere presi per il culo dai soliti cospiratori di palazzo non si svegliano..

nel 1943 inizio la guerra di Liberazione.. ci stavano i nazifascisti ma Roma dormiva e Napoli prese i fucili..

nel 2010 le fabbriche chiudono per aprire in Serbia o sono soggiogate da gente come Marchionne
la disoccupazione è onnipresente anche fra chi c'ha ancora un lavoro..
e l'unico problema e quello stronzo dello psiconano?

vorrei essere come mio nonno che su chiamava come me e il 28 settembre del 1943 scese dal locomotore che stava portando e incomiciò a prendere di mira con il suo fucile da caccia i crucchi che giravano per la stazione di Campi Flegrei..

Vincenzo Russo, Terni Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.10 00:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema non e' che uno e' demente ma che gli forniscono una scheda elettorale da votare!
Bisogna dare una scheda elettorale con almeno sei domande di cultura generale tra circa cento quesiti,quindi ogni scheda diversa dalla precedente,sola dopo rendere valido il voto!
basta con i dementi!!

antonio s., pescara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.10 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Lo Sò non c'azzecca niente con il commento all'articolo ma, finalmente ho trovato il significato del Partito DELL'AMORE:
se non lecchi il culo al nano sei fuori dal partito

pippo dance 30.07.10 00:09| 
 |
Rispondi al commento


fatevi due risate: ecco chi sono i probiviri del pidimenoelle
http://www.ilpost.it/2010/07/26/chi-sono-probiviri-pdl-granata/

il venditore porta a porta nonché il noto ex ministro Urbani che una volta a Porta a Porta ci ricordava come gli americani ci avessero "salvato da Hitler che ci voleva invadere" ...... Il Partito più buffo che ci sia

bertha boxcar Commentatore certificato 30.07.10 00:08| 
 |
Rispondi al commento

lega federalista per la gente del nostro territorio
vs
allarme suicidi lavoratori e piccoli imprenditori
del nord

p.s.
per "territorio" evidentemente intendono..figli mogli,parentucci vari..casa loro..
..come i cani che ci pisciano per delimitare...

anib rome 30.07.10 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Gli Spari sopra sono per noi
Vs.
Gli spari sopra sono per voi

Alex Scantalmassi √ Commentatore certificato 30.07.10 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Vivere in miseria di espedienti
Vs.
LA RIVOLUZIONE LIBERALE

Alex Scantalmassi √ Commentatore certificato 29.07.10 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mentre facevo una ricerca sulla biografia dei presunti premier del post-nano ho letto delle notizie strane , molto vecchie ...
di cui non ne ero a conoscenza o me ne ero dimenticato o sono passate quasi inosservate a prima vista .

"la lunga mano non solo della p2 ma anche di gladio
è nascosta dietro alla seconda repubblica, i vecchi
andreotti e koSSiga comandano più di quanto sembri!
e non solo sul nano " !!


Il nano e' finito, finalmente fini ha varcato il rubicone, era ora.
Lo gnomo pazzo e' in cerca con un consistente malloppo rubato agli italiani, di proseliti, se questa volta lo scemo di casini non gli tende una mano lo scorreggione non ha nessuna possibilita' di cavarsela, dimostrando finalmente la sua vera faccia cioe' quella di un totale demente in ecomonia e finanza ,esperto solo in ruberie e procedure giuriche.addio nano testa d'asfalto!!

antonio s., pescara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.07.10 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro è un Paese Libero e Democratico Vs. Siamo tutti PRIGIONIERI POLITICI

E qualcuno (tanti) s'è pure fatto Prigioniero da solo.

Alex Scantalmassi √ Commentatore certificato 29.07.10 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Enquête
Berlusconi, le bouffon de l'Europe


http://www.lexpress.fr/actualite/monde/europe/berlusconi-le-bouffon-de-l-europe_773074.html

En supplément

Spécial - Le phénomène Berlusconi

Vidéo - Berlusconi et le Dôme de Milan

Article - Berlusconi estime que les juges italiens le traquent

Article - "La gauche italienne hésite à jouer sur l'anti-berlusconisme"

Diaporama - Les anti-Berlusconi dans la rue

Article - Berlusconi, le bouffon de l'Europe

Article - Le machisme selon Berlusconi

Article - Berlusconi va retrouver le chemin des tribunaux

Article - Berlusconi, le début de la fin?

Diaporama - La garde rapprochée de Berlusconi

Dossier - Berlusconi: main basse sur l'Italie

Quiz - Connaissez-vous bien votre Berlusconi?

PS
Tutto su Berlusconi.
Ce n'è da leggere per 1 mese!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.07.10 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pubblicità:

ce ne è anche non televisiva....e è anche questa molto ricca.. e la politica ci sguazza...e dell'utri centra centra eccome se ci entra.

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 29.07.10 23:38| 
 |
Rispondi al commento

@Giuseppe torquemada Bolzano

ECCOLO...TI POSTO IL LINK...
-------------------------------------------------
http://www.greenpeace.org/italy/news/mais-ogm-friuli
-------------------------------------------------
L´HO POSTATO PER DUE/TRE GIORNI SENZA RICEVERE LA

BENCHE MINIMA ATTENZIONE DA PARTE DI NESSUNO

(TRANNE CETTA CHE LO AVEVA POSTATO A SUA VOLTA CON
RISULTATI ANALOGHI).

TROPPO IMPEGNATI IN"GUERRE INTESTINALI"PATETICHE,

CONTRPRODUCENTI ED ASSOLUTAMENTE INUTILI!

QUANDO QUALCUNO,

FORSE ALIMENTANDOSI CON PRODOTTI OGM SI TROVERá

DI FRONTE AD ALTRO TIPO DI GUERRA INTESINALE,

MAGARI SEDUTO SUL WATER,

FORSE CI SI RICORDERá L´UTILITá DI BLOG COME QUESTO...

RICORDARSI PREGO DI TIRARE LO SCIAQUONE A"GUERRA

INTESTINALE"CONCLUSA...

GRAZIE...

e una buona serata a tutti

Donato

Donato S., Vienna Commentatore certificato 29.07.10 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonanotte a tutti e speriamo bene...

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.07.10 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri S.B. ha annunciato la "DIVARICAZIONE" nel Pdl....

Oggi, invece, è avvenuto lo "STRAPPO" delle P.LLE di Fini!

Domani alle h. 9,00 faranno la conta dei Fuggitivi: dove e come si siederanno?

Pdl, è rottura. Berlusconi caccia Fini .
"E deve lasciare presidenza della Camera"
La replica: "Non decidi tu".
In 34 pronti a nuovo gruppo

Berlusconi: ''Viene meno la fiducia per Fini''

Così Silvio Berlusconi in conferenza stampa al termine dell'ufficio di presidenza che ha portato al deferimento di Granata, Bocchino e Briguglio, fedeli del presidente della Camera

http://tv.repubblica.it/copertina/berlusconi-viene-meno-la-fiducia-per-fini/51154?video=&ref=HREA-1

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.07.10 23:18| 
 |
Rispondi al commento

stampa.it: Piemonte, il Tar: "Illegittime le liste. Riconteggio per tutelare gli elettori" ... Il governatore. "Non so come sia successo eravamo li a prendere le schede e il presidente del seggio ha detto: Ce ne sono due kg in più che faccio lascio?"

Sergio Silvestri, Veruno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.07.10 23:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

corriere.it: La dentiera di Churchill all'asta da 4.700 euro ... La famosa casa d'aste Christie ha già dato conferma che la miniatura del Premier con l'immagine del duomo partirà da un minimo di 10.000 Euro.

Sergio Silvestri, Veruno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.07.10 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Penso che Fini e i suoi avessero, dal punto di vista di mr. B., le ore contate SIN DA QUANDO FECERO IL PATTO.

Ovviamente mr B. non glielo disse.
E' sempre stato il "metodo B".
Primi ti prendi un appoggio, poi appena puoi ti appropri come un cancro, un virus, della sua linfa vitale, poi infine lo butti via come un calzino usato.

Personalmente è quello che intravedo in tutta la sua carriera sin da quando era solamente un imprenditore.
Non che ora sia qualcosa di diverso.
E', in più, solo un imprenditore che è assolutamente determinante anche sulle imprese altrui, avendo ruolo politico di tal rilevanza.

Il metodo è lo stesso.
Gli amici vanno bene solo se si prostrano ai tuoi piedi, appena alzano il naso dal pavimento fuori dalle balle!

Molti si pongono la domanda del "perchè proprio adesso" di tante cose.

Direi, a lume di naso, che i casi delle oscenità governative, intendo politicamente parlando, così palesemente venute alla luce su molti componenti di questo governo DI SICURO stanno causando un allontanamento della gente, giornali o non giornali, tv o non tv.

Per quando ci saranno le prossime tornate elettorali, è ragionevole pensare che Fini e i suoi sarebbero stati messi "a non disturbare", messi a fare da polvere da raccogliere all'angolo della stanza.
Non avrebbero mai avuto un futuro politico in una prossima legislatura.

Così, invece, una visibilità politica ce l'hanno, eccome!
Perché proprio il comportamento da capetto di provincia da parte di mr. B li sta mettendo in luce!

IL CHE NON ACCADE CHE A POCHISSIMI DEI TANTISSIMI DEPUTATI E SENATORI BERLUSCONIANI fedelissimi, "dormientes" nell'ombra e riportati in vita solo quando c'è da votare!

Costoro saranno nelle liste per le prossime elezioni solo se hanno calato le braghe fino in fondo, altrimenti altri dipendenti si trovano sempre comunque da mettere al loro posto.

E, poi, volete che non ci sia qualche altra "velina" da premiare con un posto in Parlamento o al governo? Va là, va là...

rosario v. Commentatore certificato 29.07.10 23:14| 
 |
Rispondi al commento

L'unica cosa di cui mi dispiace del divorzio tra Berlusconi e Fini è che sono sicuro ... Che saremo noi a pagargli gli alimenti.

Sergio Silvestri, Veruno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.07.10 23:12| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE - NON COMPRATE MAIS DEL FRIULI
---
Ambientalisti e cittadini mobilitati in provincia di Pordenone. Le analisi di Greenpeace hanno confermato che nelle coltivazioni di Fanna è stato piantato il Mon810 della Monsanto: "Un atto irresponsabile e illegale, i pollini ogm stanno già volando nei terreni vicini".
La distruzione di un campo di mais ogm ordinata nei giorni scorsi dalla Regione Piemonte e dalla magistratura nel territorio di Pinerolo
E' uno dei primi casi programmati in Italia di coltivazione di mais geneticamente modificato: l'oggetto delle coltivazioni è il Mon810, un mais geneticamente modificato brevettato e commercializzato dalla multinazionale americana Monsanto.

"Abbiamo scoperto in pochi giorni quello che le autorità avrebbero dovuto dire da tempo, rivelando la fonte della contaminazione transgenica -
Siamo di fronte a un atto assolutamente irresponsabile e illegale. Il mais è già completamente fiorito e da giorni sta spargendo il proprio polline sui campi vicini e su una vasta area, trasportato dal vento e dagli insetti".
---

il campo verra' distrutto ma e' molto probabile una contaminazione transgenica, per sicurezza non acquistate mai piu' mais del Friuli

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 29.07.10 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Tredicesima differenza "esistono cittadini che fanno valere i propri diritti" vs "altri che rimangono inermi al verificarsi di queste 12 differenze.
A quale categoria appartengono i cittadini Italiani? Alla prima o alla seconda?

Sante. Marafini.. Commentatore certificato 29.07.10 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Chi è contro la Mafia Vs Chi è contro l'Omertà Mafiosa.

Alex Scantalmassi √ Commentatore certificato 29.07.10 23:06| 
 |
Rispondi al commento

I meetup? Penso che per delineare una linea politica di un movimento nazionale ci vuole un metup nazionale, non ti pare?
Insieme alla trasparenza ci solleverebbe automaticamente a quello che si chiama democrazia assembleare, cioè il più alto grado della democrazia.
TONY T
-------------------------------------------------

Sei arrivato al punto: il board o meetup nazionale, in realtà esiste da anni, lo trovi qua:
http://beppegrillo.meetup.com/boards/
eppure non sono bastati 5 anni per sviluppare un MoVimento decente su questo board, perchè?

Infiltrazioni, propaganda, movimenti politici esterni, signoraggisti, sciechimisti, schiettisti, habituè che si credono i padreterni, in una parola sola: ITALIOTI!
Eh si perchè i meetup sono fatti da PERSONE mica da marziani e se si attinge alla stessa fonte che ha portato il nano al potere e il PD all'opposizione non è che puoi fare miracoli.
Ci hanno riprovato facendo il "meetup degli organizers" detto anche 533 salvo poi accorgersi che pure tra gli organizers c'erano gli in. filtrati (IdV soprattutto, ma anche radicali in Liguria e molti altri).
Ci ha messo un pò Grillo ad accorgersi che era un casino e quando ne è stato cosciente ha capito che o questo board lo gestiva direttamente lui o sarebbe stata la fine. Un progetto quello dei MU che è quasi fallito pur essendoci tanti MU molto attivi, un pò come il segnala commento se vuoi.

Il board nazionale che stanno costruendo e che doveva essere pronto per fine giugno (la previsione di alcuni fra noi è per fine ottobre un anno esatto dalla nascita del M5S) che controllerà anche le impronte digitali come dice Lenin dovrebbe rispondere a queste caratteristiche si spera....

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.07.10 22:59| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo dico e lo ripeto anche per i leghisti di m.che navigano su questo blog.
Il celebroleso è tra i politici più ascoltati e seguiti al nord.L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord purtroppo dilaga al nord, MOLTO spesso le tre cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per far soldi!http://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/economia/banche35/fioraniaipm/fioraniaipm.html
Un esempio su tutti:Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette” è così via...
LEGHISTI INVIDIA LA MIA? NO SOLTANTO NON VOGLIO ESSERE RAPPRESENTATO DA GENTE COME VOI. CHIARO ?
PS:SECADEILGOVERNO PRONTA LATORTA PERFESTEGGIARE

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.07.10 22:52| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povero Fini cacciato dal partito dell'amore insiemme ai suoi più cari amici!! Si è accorto solo ora che il suo capo è un individuo di dubbia moralità e che è circondato la loschi figuri che giocano a fare i massoni e i mafiosi....?.....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 29.07.10 22:51| 
 |
Rispondi al commento

-- OT --

scusate
film francese su Iris tv
la polizia ferma 4 ragazzini minorenni
e li perquisisce in maniera molto dura

polizia francese e italiana
= nessuna differenza

Paola Bassi Commentatore certificato 29.07.10 22:50| 
 |
Rispondi al commento

LEGGO TUTTI I COMMENTI.
i commenti scomodi, vengono azzannati dai lupi affamati, sempre gli STESSI, leggere per credere..
SI MUOVONO IN BRANCO!!!!!
NOTTE A TUTTI, ANCHE SE....

ermanno . Commentatore certificato 29.07.10 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Schizofrenia o paraculismo?

harry haller Commentatore certificato 29.07.10 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Alla faccia della liberta'. Volevo pubblicare il link di un articolo apparso sul blog iltribuno.com ma a quanto pare ai gestori del sito non piacciono le notizie non allineate.

Si razzola male??
http://www.iltribuno.com/articoli/201007/che-furbini-questi-grillini.php

Giuseppe Ingoglia 29.07.10 22:45| 
 |
Rispondi al commento

è una presa per il culo continua,,,e pensare che basterebbe leggere informarsi e avere un minimo di sintesi per capire in quale baratro ci stiamo infilando.....incrociamo le dita e teniamo duro ,,

vezio f., montevarcehi Commentatore certificato 29.07.10 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Art. 18
Sono proibite le associazioni segrete e quelle che perseguono, anche indirettamente, scopi politici mediante organizzazioni di carattere militare
vs p2 p3 gladio sismi

liliana g., roma Commentatore certificato 29.07.10 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Girasole
***

intendi sul blog
chi vuole proporre qualcosa che ritiene utile vs
chi vuole solo trollare?

io penso che i primi, nonostante le apparenze siano la maggioranza
certo venire qui a fare strettissima propaganda politica/partitica dovrebbe essere ormai chiaro che è quantomeno fastidioso

i Movimenti "non" sono partiti, sono insiemi di persone che credono in certe idee, ma poi al momento di votare magari valutano in modo individuale..

però l'idea di un portale, dove discutere su singoli temi in modo meno dispersivo del blog forse è utile
(o questo già si fa nei Meet Up?
sono rimasta indietro)

ciao

Paola Bassi Commentatore certificato 29.07.10 22:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ACQUA E' DEL POPOLO
VS
VIA ALLE PRIVATIZZAZIONI DELLA RETE IDRICA

Alina F., Varese Commentatore certificato 29.07.10 22:31| 
 |
Rispondi al commento

@ MOVIMENTO *****

Sapete cosa vi dico: E' un vero peccato che un'idea cosi nobile e grande incominci a sgretolarsi su se stessa.

E' un vero peccato!

Basterebbero poche cose, e dico basterebbe pochissimo che un organizzazione del genere si trasformi in un movimento politico grandioso, come mai visto in precedenza nella storia dell'umanità!

Basta volerlo, basta incominciare subito.

Le linee guida, come l'orientamento politico, come tutti i dettagli potrebbero essere discussi uno per uno tutti i giorni e poi votati, casomai rivotati e messi in discussione dopo un pò!

Invece ci si accusa di perdere tempo inutilmente in ciancerie inutili. Certo, sono d'accordo sono inutili come è inutile il post di ieri e quello di oggi. E poi ci si lamenta, mah...

Non si potrebbe cambiare registro. Invece di mettere come post "non so cosa c'è di sopra", idem ieri, un bel voto sull'orientamento politico del movimento *****? Cosa ne dite?

Il secondo giorno si potrebbe commentare e poi votare le linee guida sulla selezione della classe dirigente del M5*?

Il terzo giorno.........

Vi sembra fantascienza o metafisica?

Io la chiamerei, semplicemente, realtà e buon senso!

meditate...
gente meditate...

ps.
...e poi dite che i tempi stringono. Mi sembra invece che per le ciancerie il tempo se ne trova, e come!

TONY T Commentatore certificato 29.07.10 22:29|