Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Gli Highlander dell'energia


Cina_IEA.jpg
La Cina ha raggiunto il primato mondiale per il consumo di energia secondo i dati dell'Agenzia Internazionale dell'Energia (IEA) (*). Finalmente qualcuno ha sorpassato gli Stati Uniti d'America, da sempre i cannibali del pianeta. Dal 2000 la domanda di energia in Cina è raddoppiata. La Cina è la più grande consumatrice di carbone (prima nel mondo per importazioni) e nel 2009 l'Arabia Saudita ha venduto per la prima volta più petrolio alla Cina che agli Stati Uniti. Nei prossimi anni in Cina la crescita sarà esplosiva. Le riserve di combustibili fossili stanno diminuendo e nel frattempo la domanda di energia aumenta in modo esponenziale. Il mondo dell'energia è come una pozza d'acqua alla quale si abbeverano animali di tutti i tipi. Diminuendo l'acqua disponibile solo i più feroci potranno bere: i meglio armati. Alla fine, come per Highlander, forse ne resterà soltanto uno.
(*) La Cina forse per un attacco di pudore ha contestato i dati dell'IEA

22 Lug 2010, 23:40 | Scrivi | Commenti (24) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

ciao volevo chidervi se avete seguito le vicende del ministro islandese,non so se qualcuno ha sentito il suo intervento a cesena

paola brini 02.10.10 04:38| 
 |
Rispondi al commento

Sono un comunista perché ritengo sia necessaria la cooperazione fra gli umani e non la competitività.
La competitività comporta l’arrivo di molti nelle ultime posizioni della scalata sociale diminuendo la loro DIGNITOSA LIBERTA’.
Noi che siamo privilegiati dobbiamo rinunciare a quei privilegi che generano l’ingiustizia tra i popoli, affinché anche i meno capaci, ultimi nell’oligarchia capitalistica, possano godere liberamente di tutti i frutti, dell’intero pianeta ottenuti attraverso il lavoro di ognuno.
L’educazione delle genti del pianeta all’amore e alla non necessità di possedere più di qualsiasi altro, risolve tutti i problemi. I confini degli stati e le proprietà private sono il frutto di un bagno di sangue storico, forse per questo i più privilegiati li ritengono entrambi sacri.
I DIO GIUSTI hanno dato l’intero pianeta a tutti gli esseri viventi e non a chi ha l’antenato più forte.
UDITE, UDITE HO L’ANTENATO CON LO SPADONE, ORA SONO UN PRIVILEGIATO E RICCHISSIMO PADRONE.

Lucio B., Frazione Nepezzano-Teramo Commentatore certificato 27.07.10 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti coloro che preconizzano ELEZIONI ANTICIPATE:

evitiamo di dire mink...te...

con l'attuale STRAPOTERE MEDIATICO DEL NANO-MAFIO-PIDUISTA sulle MENTI DEGLI ITALIANI SPROVVEDUTI...

si perderebbe ancora qualsiasi elezione.

Regoliamo l'INFORMAZIONE POLITICA TOGLIENDO TV E GIORNALI DISINFORMATIVI AL NANO E POI NE RIPARLIAMO DI ELEZIONI.

Dino Colombo Commentatore certificato 25.07.10 19:11| 
 |
Rispondi al commento

FABIO GRANATA...

semplicemente GRANDE|


Dino Colombo Commentatore certificato 25.07.10 19:04| 
 |
Rispondi al commento

CERCO URGENTEMENTE UN MAGISTRATO O UN LEGALE IN GAMBA PER UN CONSIGLIO ON LINE PERCHE' SI TRATTA DI UN CASO DI QUESTIONE DI VITA O DI MORTE.
PREGO CHIUNQUE POTESSE AIUTARMI A SCRIVERMI A:
driversky@libero.it
claudio r.

claudio rossi 25.07.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento

L'uomo ha perso il contatto con la realta' globale, non percepisce più di essere un essere vivente composto dalle stesse cose di cui sono fatti tutti gli altri esseri viventi, percio', di essere esposto alle leggi della natura che è immancabilmente crudele con chi cerca di mutarne il corso naturale.
L'uomo e' veloce nel rovinare qualsiasi equilibrio, la natura è lenta a ristabilirli ma non è detto che il nuovo equilibrio sia idoneo alla vita, dunque credo sia arrivata l'ora di temere e rispettare tutto cio' che è naturale e che in questa natura ha un posto e una funzione: acqua, prati, alberi, elefanti, balene, leoni e tutto il resto. L'uomo deve tornare nella sua dimensione, deve tornare ad avere paura, l'unico sentimento che ne porta con se un'altro, il rispetto. In realtà questo discorsetto buttato giu' a cappella e forse incomprensibile è valido per i potenti della terra che non temono piu' nulla tranne quelli della loro stessa specie vivente ma poveri, che nel caso perdessero la paura li massacrerebbero in un nano secondo.
Facciamoglielo sapere e pregustare! facciamogli riscoprire la paura un sentimento edificante.

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.07.10 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Chissà perché Napoleone, ai Suoi tempi, diceva che la Cina sarebbe diventata un pericolo...Che era , un veggente?

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 24.07.10 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Vorrà dire che gli statunitensi e gli europei inizieranno ad emigrare in Cina; i cinesi si spostano nelle megacittà e qualcuno dovrà rimanere nelle campagne a raccogliere pomodori, riso ecc... Chi meglio di statunitensi ed europei affamati?

Per quanto riguarda l'energia, scommetto che i cinesi troveranno il modo di affrancarsi da petrolio e carbone, meglio e prima dei vecchi occidentali... ai quali come ho detto prima non rimarrà che emigrare... in Cina.

Matteo P. Commentatore certificato 23.07.10 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non incominciamo a chiamarla solo FA?
La I e la T non le servono più visto che di Italiano e di Torinese ormai non ha più nulla.
E' uno schifo, dovremmo chiedere la restituzione di tutti i soldi che i contribuenti hanno versato negli anni nelle casse della Fiat, una volta fatto che vadano a costruire auto dove cavolo vogliono.

Klaus

Claudio Caffi 23.07.10 15:08| 
 |
Rispondi al commento

La cina ha iniziato la sperimentazione di centrali nucleari di 4 generazione. Entro pochi anni ci saranno reattori nucleari in grado di ottimizzare l'uranio consumato e di aumentarne l'efficienza.

http://www.ansa.it/web/notizie/canali/energiaeambiente/nucleare/2010/07/22/visualizza_new.html_1874379781.html

Fabio Anonim 23.07.10 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Fuori tema
Vorrei sapere perche' il pd partecipa alla stesura della legge sulle intercettazioni.per me non dovrebbe mischiarsi con b. e lasciare che facessero 'sta legge,in modo da farci regredire al 100 'o posto della liberta' di stampa nel mondo. forse anche i morti viventi italiani si sveglierebbero dal sonno.farei anche un gruppo su fb"il pd si ritiri dalla legge bavaglio"

giacomo r. Commentatore certificato 23.07.10 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Andrà tutto bene!

a volte (ritornano) Commentatore certificato 23.07.10 12:48| 
 |
Rispondi al commento

E d'altra parte la Cina avrebbe ragione a rispondere con una pernacchia a chi pretende di essere l'unico ad avere il diritto di inquinare il pianeta...

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 23.07.10 12:43| 
 |
Rispondi al commento

ecco perche' gli USA stanno costruendo una base militare sopra la piu' grande falda acquifera del nord est.... per prendersela e difenderla con le armi !


I combustibili fossili non stanno finendo, é il petrolio nella forma piú semplice da estrarre che stá finendo. Il carbone ad esempio é presente in quantita che, agli attuali livelli di utilizzo, durerebbe piú di mille anni.

angelo marrocco 23.07.10 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Mi meraviglio che ci si meravigli. Ma come volete che vada a finire il mondo? A tarallucci e vino? Il mondo non l'ho creato io e la legge del più forte è nel DNA di questo pianeta. Si mettano il cuore in pace quelli della dignità della vita senza se e senza ma.

miky . Commentatore certificato 23.07.10 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Svegliatevi


http://mercatoliberonews.blogspot.com/2010/07/bilderberg-2010-le-foto-della-elite.html

Bagna cauda 23.07.10 10:01| 
 |
Rispondi al commento

bhe era prevedibile... ormai tutta la produzione mondiale si è spostata in Cina. in qualche modo dovranno far funzionare i macchinari.

anzi mi sembra strano meravigliarsene.

ivan m. Commentatore certificato 23.07.10 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non oso immaginare quel che sarà di questo povero pianeta tra una decina-quindici anni, spero solo di nn esserci più da un bel pezzo...poveri figli e povere creature(flora e fauna)


sottounacattivastell@

Franca B. Commentatore certificato 23.07.10 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Bel post, scommetto che la prossima guerra degli USA sarà contro la cina, ed anche questa guerra, così come l'afghanistan, l'iraq, il vietnam, sarà persa ed a caro prezzo.

Gaspa Ciu 23.07.10 01:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bel post, scommetto che la prossima guerra degli USA sarà contro la cina, ed anche questa guerra, così come l'afghanistan, l'iraq, il vietnam, sarà persa ed a caro prezzo.

Gaspa Ciu 23.07.10 01:09| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori