I Biancanevi

SilvioGian_Memorial2.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Immagine modificata da "The Disneyland Memorial Orgy poster"

Nel bosco italiano, sotto una teca di cristallo, giacciono in un sonno che sembra eterno i belli addormentati, vittime dei quintali di mele marce divorate negli anni passati. Li circondano da sempre allegri animaletti. Gli scoiattolini della P2, così abili nel non farsi mai prendere, gli uccelli verdini della P3, i lupi ciellini, le volpi mafiose, le martore 'ndranghestiste, le donnole camorriste e in cielo, in grandi cerchi, allegri avvoltoi in cerca di carogne e di tangenti. I belli addormentati sognano, le loro ciglia sbattono lentamente all'apparire di una Nuova Destra eterea, incorrotta e ispirata dalle anime nobili del passato, da Cavour a De Gasperi. La cui visione produce ai sognanti, ai Bocchino, ai Granata, ai Fini polluzioni notturne, coiti politici di raro piacere. Il sonno in cui sono sprofondati dura da quasi due decenni. Rare volte, per non dire rarissime, vi è stato un accenno di risveglio per le leggi ad personam, gli scandali, le corruzioni, le condanne a Previti, a Dell'Utri. I processi Mills e Mondadori li hanno però scossi, a tal punto da mutare loro posizione nel lettone di Papi. Si sono girati da una parte all'altra, quasi di novanta gradi. In attesa del principe azzurro che mai li bacerà, ma che ha praticato su di loro ogni posizione del Kamasutra, il loro letargo sta per finire. L'odore di bruciato del bosco in fiamme è come una pozione magica. Li trasforma da biancanevi consapevoli e consenzienti in statisti illuminati sulla via del prossimo Governo. Il nano al bordo della teca si svela per quello che è. Un lascivo individuo che li ha sdoganati, cooptati, promossi a biancanevi di Stato con l'inganno. Il nano, come la mamma, non ha detto loro mai niente. Per questo gli hanno creduto. Hanno ceduto, taciuto e incassato ogni incarico. Il cielo ora è blu, il nano un ex amante diventato ingombrante da dimenticare. Un rossore da adolescenti imporpora le gote dei biancanevi ora che accusano coloro con i quali hanno condiviso il giaciglio. I nuovi pretendenti non mancano. Le loro grazie sono ancora intatte. Li aspetta un'orgia di democrazia con tutto l'arco parlamentare. Ai biancanevi si perdona tutto. E una questione di amore puro. L'amore per l'ammucchiata e per le poltrone.

È disponibile "La Casta dell'acqua, come la privatizzazione sta assetando l'Italia" - di Giuseppe Marino.
Acquista oggi la tua copia.


In omaggio il libro: "Schiavi Moderni"

CONTRIBUISCI

Donazione


Woodstock cult: "Magliette e cappellini ufficiali dell'evento"
Woodstock Cult

INVIA UN VIDEO

VideoInserisci un video con il tag "woodstock 5 stelle"
Invia

Postato il 28 Luglio 2010 alle 14:48 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1125) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Berlusconi, Biancaneve, Bocchino, Cavour, De Gasperi, Dell'Utri, Fini, Granata, Mills, Mondadori, Previiti, schiavi moderni

Commenti piu' votati


com'è andato il gettito IRPEF ?
Tremonti è già in ferie?
i leghisti sono esentati o le pagano le tasse?
e le quote latte chi le paga?
per l'Aquila cosa hanno deciso poi?
ancora tutti al mare?
Brunetta ha finito di contare le auto-blu?
quante sono?
hanno stabilito i siti nucleari?
Berlusconi quanti Interim ha ? 2-3 ?
a Villa Certosa hanno iniziato i lavori?
il digitale terrestre c'è ancora?
no perchè han visto Gasparri che si fustigava
dopo la sentenza europea di apertura a SKY ?
......
....
..

.

cimbro mancino Commentatore certificato 28.07.10 17:53| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 54)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@@ Ivan
Beppe grillo: comico,che a fine carriera si è riciclato politico di.......
Belin... e tutti gli altri dove li hai lasciati ce ne sono altri siamo in tanti e tutti capitalisti!!!
Io invece ti faccio un solo nome:
Il nano da corleone che da comico,animatore e suonatore di batteria ha fatto soldi a palate
si è fatto una banca(rasiti)
ha rubato una villa ad una vedova;
ha rubato i soldi a craxi;
Ha costruito società finanziarie all'estero(paesi fiscali)
Ha riciclato denaro della mafia;
Ha fatto bilanci falsi;
Ha fatto la cresta su prodotti cinematografici;
Ha comprato giudici;
Ha comprato la G.di F.;
Ha comprato e corrotto politici corrotti;
Ha aprofittato di minorenni;
Ha famiglie allargate;
Ha comprato anche la chiesa;
Si è attorniato di delinquenti;
ti bastaq o debbo proseguire??
Hai fatto degli esempi del cazzo!!
Questo sarebbe il più grande statista degli ultimi 150?
Maffffaaaaccccuuuulllloooooooooooooooo!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 28.07.10 18:07| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 44)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I BIANCANEVI.

Va beh!

Sono tutti invischiati,il più pulito c'ha la rogna,sono tutti pronti a "sbiancarsi" alla bisogna.

Allora?

Preferisco quelle "mazzate" che hai dato nell'intervista al Fatto.it,preferisco sentir parlare di quelle cose,di 10%,della voglia di fare politica,di iniziare a lavorare per provare a mettere a posto un po' le cose.

M'hanno rotto le scatole tutti questi fantoccini,è un martellamento continuo,ogni giorno ne esce fuori una nuova.

La sintesi della conferenza stampa di Verdini è che le cose che si fanno per lui si devono fare anche per gli altri,non due pesi e due misure!

Capite?Lo fanno tutti,non è giusto che si approfondisca per uno e non per l'altro,lo dice di Dell'Utri e di Mancino(due stinchi di santo)!

Allora Beppe,penso che io e tanti altri abbiamo bisogno di sentir parlare di MoVimento,di prospettive politiche,di cambiamento.

Non mi diverto più a leggere quello che 'sti pezzi de merxa fanno ogni giorno.

Non posso sopportare chi dice che non andrà in vacanza per "sistemare le cose"!

Vorrei che anche noi parlassimo di come sistemarle,ste cose!

Con iternet potremmo discuterne anche stando in vacanza,perchè non lo facciamo,perchè non siamo ancora on-line?

Non hai capito che ad agosto la gente legge e guarda le puttanate che passano i media,e nulla di come la politica si organizza per fotterci,o come meglio pararsi il cxlo?

Non mi servono vacanze chissà dove per rilassarmi,mi basterebbe stare a casa,ma sapere che qualcosa si muove.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

1+1=2,+1=3,+1=4 e così via.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.10 17:18| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, questa é una favola di Esopo: sembra l'attuale classe politica, di centrodestra, di centrosinistra, di centro, rossi, verdi, gialli, neri, fuscia,etc.:PRATICAMENTE UN PORCAIO, fatto di inciuci vari ed alleanze create solo per fregare la gente.


Un asino ed una volpe fecero amicizia ed insieme si recarono a spasso. Purtroppo si imbatterono in un leone dall'aria minacciosa.


La volpe intuì il pericolo che stava correndo, gli si avvicinò e prese a parlargli: si impegnava a consegnargli l'asino, se il leone gli avesse garantito la salvezza. Il leone le promise la libertà; così la volpe condusse l'asino verso una trappola e ce lo lasciò cadere.


Il leone, appena vide che l'asino era nell'impossibilità di fuggire, assalì per primo la volpe ed in seguito con tutta calma si volse contro l'asino inerme nella trappola.


MORALE:Come la volpe, anche coloro, che tendono insidie ai loro compagni, inconsapevolmente fanno anche la rovina di se stessi.

Marco Calì

www.sapienza-finanziaria.com/


ECCO A VOI LA COMUNELLA

Il nostro caro schedatore de sbiri è andato a chiedere aiuto per la sua nuova guerra di cartone.
Così, dopo un pò è sbucata la militante sfegatata e un certo firmino che altri non è che il nostro schedatore de sbiri.
Come più volte ho ripetuto, voi non siete comunisti e neanche equi e giusti, e neppure state dalla parte giusta.
Voi siete semplicemente quelli della comunella.
Si capisce da subito che la frustrazione, l'invidia, e la scarsa comprensione la facciano da padrone nel vostro intimo.
Parlate come foste propagatori di giustizia e equità, ma purtroppo l'immagine riflessa allo specchio parla di rancore e miserie intellettuali.

Se volete vi spedisco i miei soldatini e qualche cariarmato e du bbazzuki.
Provate a mettere un petardo sotto il cariarmato, è davero na figata, tutti i pezzi che volano, wwwaahhhuuu!!!Se fate anche il verso con la bocca sembrerà una vera rivoluzione, tipo; tratttaaattttata, booouuumm, skkkrrrraaaahhhhssshshhh.
Quando avevo 10 anni impazzivo per ste cose, davvero, perdevo pomeriggi, che nostalgia.
Da na parte vi invidio, quando si dice restare giovani eh.

Bang bang, rattaatttatat sbooouuummm....

sandro c., altrove Commentatore certificato 28.07.10 23:47| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

8 settembre 2007

Con il V-Day ci siamo sbagliati

Non basta più far uscire i condannati

Per un giorno che non dimenticheranno.

Stiamo lavorando per noi, chi vuole aiutare?

http://www.facebook.com/event.php?eid=143770848981814

8 settembre 2010

Quindi facciamo prima così

FUORI GLI ONESTI DAL PALAZZO


AI DOTTORI DEL BLOG CHE FANNO SPARIRE E POI RIAPPARIRE I MIEI POST

Avevo risposto nei sottocommenti al NERD STIRNER ma siccome vedo che qui va di moda fare a chi urla più forte mi adeguo.

Io non ho parlato di droga nel post che mi è stato cancellato, ho solo concluso il mio post con la frase "bevo un withe russian, fumo una canna e ascolto i creedence" chiaramente per fare una battuta adeguata al nick che mi sono scelto ovvero quello del Drugo nel film The Big Lebowsky.

Inoltre mi fa specie che i seguaci adoratori del Grillo si scandalizzino se si para di marjuana visto che lo stesso Grillo su questo blog ha più volte trattato l'argomento facendo intendere la sua posizione. Oppure oggi i vari Bianzino e company sono solo dei drogati che meritavano ciò che hanno subito?

Fateci capire!!! Non usate gli argomenti a vostro piacimento per screditare solo perché ormai non potete più nascondere le nefandezze che accadono in questo ex-blog democratico (se mai lo è stato davvero).

In seconda istanza, non ho mai criticato l'operato di Saviano come invece NERD STIRNER ha fatto intendere nel suo post copiaincollato. Però siccome non ho paura a rappresentare le mie idee dico che sicuramente non posso criticare Saviano come scrittore e naturalmente per la lotta alla mafia che lo vede in prima linea. Posso però dire che mi sta enormemente sulle palle la sua posizione su Israele stato che io personalmente considero nazifascista.

È quindi vietato muovere critiche qui? La si deve pensare tutti allo stesso modo? Se si, vi faccio presente che il pensiero unico non va tanto daccordo con la Democrazia.

Detto questo ribadisco ancora che non bastano 1000 grillini per fare un COMPAGNO di una volta tantomeno se i grillini sono come NERD STIRNER .

Jeffrey Lebowsky, (el-ei) Commentatore certificato 29.07.10 17:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ SPERIAMO CHE ME LA CAVO…

Perché un blog rischia di NON funzionare?
O meglio, per CHI rischia di funzionare?
- 2 PUNTI INTERROGATIVI E NON SI TRATTA DI DOMANDE RETORICHE! QUANDO SI FA UN’INTERROGAZIONE, SI DEDUCE CHE NON SI CONOSCE LA RISPOSTA, MENTRE TU, SULLA NON CONOSCENZA DICHIARATA CON UN PUNTO INTERROGATIVO COSTRUISCI UN TEOREMA: IN UN COLPO SOLO HAI SCONVOLTO LA LOGICA, LA SEMANTICA, E LA LOGICA: SEI UNA CIMA!

Innanzitutto il target come riferimento, sul fatto che attiri e comprima al suo interno un ceto sociale medio-basso culturalmente ma medio-alto economicamente lo colloca già di per sè all'interno di un pensiero unico fatto di belle anime desiderose di egualità e benessere, ignare che certi meccanismi non possono non prescindere dall'attingere a fornitori più poveri o più ricchi.
-GENIO! QUALI MEZZI HAI A DISPOSIZIONE PER VALUTARE CHI ENTRA NEL BLOG, CHI LEGGE SOLO E CHI PARTECIPA? AMMESSO E NON CONCESSO CHE TU DISPONGA DI QUALCHE ELEMENTO, QUALI DOTI HAI PER SVOLGERE UN’ANALISI ADEGUATA? NESSUNO! NULLA! TU TI SEI OSSERVATO, HAI CONSIDERATO IL TUO LIVELLO CULTURALE, HAI CONSTATATO CHE VIVI DI RENDITA E DI USUFRUTTI (COSì HAI SCRITTO TU DI TE STESSO) E HAI STABILITO CHE LA MAGGIORANZA DEL BLOG ABBIA I TUOI REQUISITI: SEI UNA CIMA!

Ne viene fuori una comunità di opportunisti inconsciamente convinti di poter manipolare la diffusione del pensiero e della cultura e della storia, a furor di proclami chiedono sì di migliorare la propria condizione sociale, ma soprattutto impedire che tale aspirazioone non venga ostacolata o consenta dibattito.
-REFUSO? LAPSUS? “impedire che tale aspirazioone non venga ostacolata” 2 NEGAZIONI FANNO UNA AFFERMAZIONE. CHE CONCLUSIONI CIALTRONESCHE! GLI INGREDIENTI LI HAI IMMAGINATI E NON SEI IN GRADO DI DIMOSTRARE NULLA E POI TIRI LE SOMME CHE TI PARE: COME DIRE CHE “I CONTI TI TORNANO, MA I SOLDI TI MANCANO”

CONTINUA NEI SOTTOCOMMENTI



Gran bel post .....

Biancaneve o Cappuccetto rosso ...

Vedrei meglio tante Messalina ....vestite di
bianco ma senza mutande.

Intonze davanti , rotte dietro in fila al
capezzone del nano....

File di prelati con stemmi vari e papali , fin al gran oriente e poi in processione l'orgia di politici coalizzati con in mano ilcrocifisso della legalità ed etica pubblica.

Un treno , carrozzone italia prossimo ad una fermata ; scenderanno nani , puttane e ballerine.

Scenderanno con tutti gli onori oppure " si è aperta la portiera " è caduto giu' l'Armando...

Poi tutti in fila ; la tavola è imbandita ...si stà liberando un posto che non conta uno... ma mezza tavolata...

Sarà un orgia , una ammucchiata ....ma non pubblica e senza puttane.

Le puttane sono a tavola.

Gioite popolo ; è quello che volevate ...

e allora ? zitti ....è tempo per VOI di sacrifici......

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.10 15:15| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altro estratto dalla lettera a Truffolo di Hardcore:

Fai inoltre sapere al tuo fido collaboratore ALFAN0 di smetterla di raccontare la “frottola” che Tu saresti l’unico politico che non si è arricchito con la politica. Vogliamo fare un Seminario dove spiegare qual’era la situazione economico-finanziaria e debitoria della Fininvest nei primi anni ’90 e come è adesso? Tu, Caro Fratello Silvio, sai benissimo che la tua “discesa in politica” è stato anche un grande affare economico (per TE e NON PER GLI ITALIANI, purtroppo): spiegalo tu al giovanotto che hai reso Ministro della Giustizia, altrimenti glielo spieghiamo Noi pubblicamente e a suon di numeri, fatti e circostanze…

Pourquoi Pas, A Casa Di Dio Commentatore certificato 28.07.10 17:26| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la teca di cristallo?

a parte che più che una teca di cristallo, mi pare una stalla piena di merda, i belli addormentati, come li chiami tu, mi paiono invece dei coglioni addomesticati.

addomesticati da decenni di falsa bellezza, fatta di spot dove tutti sono puliti e felici, di trasmissioni dove il benessere, falso, viene venduto ai più come se fosse pane appena sfornato.

gli scoiattoli della P2, P3 e P1816, sono dei delinquenti che in una nazione normale sarebbero in galera, oppure "suicidati" in varie maniere.

ma noi abbiamo la fortuna di avere un nanerottolo del cazzo che comanda le menti deboli tramite giornali e tv, ed allora tutto il resto passa sotto silenzio.

io non ce l'ho con lui, povera bestia, ma con quelle altrettanto bestie che credendogli, pensavano di diventar ricchi, unici furbi al mondo, noi italiani, che la mettiamo nel culo a tutti!

intanto un popolo razzista e guerranfondaio ci frega la fiat, oltre ad altre fabbriche sparse e che nessuno sà perchè i giornali parlano di quella troietta della belin/belen che si faceva di coca, come se non lo sapessimo che tutti in quel bel mondo si fanno e rifanno.

mi vieni a parlare di statisti?

ma uno per essere statista deve essere in uno stato, noi in che stato siamo?
penoso!
allora non son statisti, ma penosi!

non vorrei essere troppo catastrofico, ma per cont mio se non li eliminiamo fisicamente tutti, non ne usciremo più, da questa situazione!

vedrai domani come attaccano i tg ed i giornali:

a san remo la belen , belin, ci andrà perchè non è come morgan!

le meduse fanno danni al mare ma meno che l'anno passato

la bp ha risolto il problema in messico e adesso ha il permesso di trivellare anche nel mediterraneo

maradona sarà il prossimo allenatore del napoli

berlusconi ha camminato sulle acque minerali

fanculo, và!
ci vediamo, se non mi arrestano prima, a cesena!

il Mandi Commentatore certificato 28.07.10 16:51| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quando sarà attiva la piattaforma nazionale del movimento???
Non doveva essere attiva per fine giugno???
Ci sarebbe bisogna di discutere e di votare in merito a un sacco di questioni.Spero che organizzare woodstock a 5 stelle non porti via tempo alla creazione della piattaforma nazionale,sarebbe veramente un peccato!!!!

simone ., varese Commentatore certificato 28.07.10 17:17| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

===== Analisi del post: 26-luglio-2010 = Passaparola
(effettuata: 28-07-2010 20:40)

928 = numero totale commenti indicato sul blog
780 = numero commenti da me conteggiati (296 commenti principali, 484 sottocommenti)
84.05% = percentuale commenti conteggiati rispetto al numero commenti indicati sul blog
148 = numero nick unici presenti (hanno immesso almeno un commento)
24 = numero di nick che hanno immesso almeno 10 commenti
461 = numero di commenti complessivi immessi dai nick precedenti
====> 16.22% di nick hanno prodotto il 59.10% dei commenti

Lista dei nick in ordine decrescente di commenti prodotti. Viene riportato il numero complessivo di commenti (tra parentesi i commenti principali) e il tempo stimato di permanenza sul blog.
Quest'ultimo viene calcolato usando il seguente modello: definisco un intervallo di tempo 'pre-commento' usato per prendere visione dei commenti esistenti e scrivere il proprio. Un tempo 'post-commento' in cui ci si attarda per verificare eventuali reazioni e voti.
Quindi un solo commento mi porta a calcolare questo tempo di permanenza sul blog semplicemente come somma del tempo pre-commento e quello post-commento.
In presenza di più commenti si tiene conto del caso in cui il tempo fra un commento e l'altro sia inferiore alla somma pre e post commento.
Ad esempio supponiamo di impostare il pre-commento a 5 minuti e il post-commento a 10 minuti. Il tempo massimo fra due commenti è 15 minuti, 10 minuti dopo il primo e 5 prima del secondo. Se però l'intervallo fra i due è, ad esempio, 6 minuti allora viene considerato quest'ultimo.
Ho impostato il pre-commento a 5 minuti e il post-commento a 6 minuti. Si accettano suggerimenti.

1. Magic Lenin (?), Roma = 50(9) 7h 43m
2. Alex Scantalmassi v = 34(10) 5h 12m
3. Paola Bassi = 27(12) 3h 22m
4. Firmino F., Roma = 27(4) 4h 3m
5. Paolo Cicerone, ????? = 26(2) 4h 10m
6. giulietta maggioretta = 26(1) 3h 46m
....

carmine d4 Commentatore certificato 28.07.10 20:41| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@ AnSia NewSSSS.Gianfranco Fini:
(Cenni biografici..."non biodegradabili") @@

L'attuale presidente della Camera dei deputati italiani,Gianfranco Fini,il 5 Gennaio del 1990 disse:"Nessuno può chiederci di abiure della nostra matrice fascista".

Nel Novembre dello stesso anno andò,con Le Pen,dall'antiKomunista "Saddam Hussein".Prima di ripartire da Bagdad,con i 14 ostaggi italiani fatti liberare,regalò a Saddam la tessera onoraria dell'M.S.I.Tessera che riempì di orgoglio il fu Saddam Hussein.

Non dimenticate che l'attuale Fini é sempre quel Gianfranco che nel 1992 commemorò i 70 anni dalla marcia su Roma dicendo ai presenti festanti che "Mussolini è stato il più grande statista nel secolo".

L'attuale Fini é sempre colui che ci stupì quando al congresso di scioglimento dell'M.S.I.(1995) disse che l'antifascismo fu un momento essenziale per il ritorno dei valori democratici.(Il nostrto stupore cessò il giorno dopo perché sì corresse e disse:"L'antifascismo in se non è un valore"-sic-)

Ma non finisce qui.Sempre Fini,forse folgorato sulla via di Damasco,un bel giorno sì é proclamato ANTIFASCISTA.(Dopo quel proclama gli ex missini,tipo La russa e il "finocchietto" Gasparri,al grido:"Eia eia alalà",trasferirono "armi e bagagli" a casa berlusKazz)

Fini é sempre quel Gianfranco che dopo l'ennesimo litigio con berlusKazz (12/07) sbattè la porta e disse:"mai più con berlusKazz".Giorni dopo,intervistato da alcuni giornalisti, ribadì:"Io tornare all’ovile? vi ricordo che sono Gianfranco Fini,mica una pecora".Infatti....qualche giorno dopo divenne "socio fondatore" del "predellino delle libertà berlusKazziane".

Finish é lo stesso Gianfranco che,nel 1994,aveva "virilmente" e solennemente giurato:"con Bossi non berrò più neanche un caffè"....figuratevi se potremo tornare insieme!
Cam(L'inviato che ricorda a tutti,che Fini é il "vero delfino" del berlusKazz...del cazz)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 28.07.10 19:24| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

di Peter Gomez

Non serve scendere nei bagni dell'Hollywood se si vuol davvero capire che cosa sta accadendo a Milano. Lì troverete solo quello che si allinea in ogni locale notturno del Paese: polvere e stelline. Ragazze immagine, escort, manager e sportivi, ma anche impiegati, studenti e qualche politico, dalle pupille e le narici dilatate. No, per comprendere questa città bisogna volare alto. Si deve salire sulle guglie del Duomo dove, il 19 luglio, la Corte ha celebrato il suo Sovrano donando al premier Berlusconi il premio Grande Milano. Una foto di gruppo con famiglio da lasciare a bocca aperta: i ministri La Russa e Brambilla, il banchiere Doris, il prete don Verzé, il sindaco Moratti e il governatore Formigoni.

E poi lui, il famiglio, Lele Mora, felice di essere lassù, nonostante un cognato condannato per traffico di droga, un'inchiesta per bancarotta in corso, le tasse non pagate e molti scandali, legati allo spregiudicato utilizzo di attricette e ragazze immagine, evitati per un soffio. Sì, perché Lele, il re dell'Hollywood, è tornato.Come   si erano già accorti gli addetti alla sicurezza di Berlusconi che, a Natale, lo avevano visto entrare ad Arcore con il consueto seguito di bellezze sudamericane. E come si accorgono adesso, senza battere ciglio, i benpensanti milanesi pronti invece a scandalizzarsi per quello che i loro figli fanno nei cessi delle discoteche. La sua presenza ufficiale al fianco del premier, le sue sfacciate interviste in cui racconta di cenare abitualmente con Dell'Utri per leggere i falsi diari di Mussolini, spiegano meglio di un trattato di sociologia cosa è accaduto in città. Vent'anni di Berlusconi (ma non solo) hanno fatto venir meno il valore dell'esempio.

È stata, a poco a poco, fatta scomparire la consapevolezza che ci sono molti comportamenti forse irrilevanti penalmente, ma che chi è stato scelto dagli elettori come classe dirigente...

http://www.nuovasocieta.it/editoriali/7018-notti-bianche-milano-trema.html

manuela bellandi Commentatore certificato 28.07.10 17:11| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

I comunisti non sono da prendere in considerazione, per questo Movimento 5 Stelle. Almeno così pare dagli scritti che si leggono qui dentro, e dagli scritti che si possono leggere, ma solo in maniera ultraveloce.

Eppure.... http://www.youtube.com/watch?v=42kC2CiqKbo

Questo signore è assolutamente di sinistra. E mi pare, da quel che dice e da quel che fa, che non sia feccia della società.

Girasole di Giugno 29.07.10 14:21| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

interessantissimi i vostri interventi...

ho gustato gli scritti di

-silvanetta
-max
-paola

rispetto il vostro pensiero...una ventata d'aria nuova e giovane è indispensabile...

forse aver fatto politica mi ha un tantino rincoglionito...

ricordo che alcuni consiglieri confondevano una delibera da un'ordinanza....ce li mangiavamo crudi

le debolezze ..le improvvisasioni ..l'impreparazione...in politica si pagano...

forte di questo concetto ...vi consiglio di INDIVIDUARE...validi amministrativisti ...fiscalisti..civilisti...penalisti....costituzionalisti....etc.....

indubbiamente non d'antiquariato...ma che sappiano rappresentarvi DEGNAMENTE...ed abbiano una preparazione onde non FARSI FOTTERE dai PAPPOPOLITICI !!!

ci stiamo adoperando in tal senso ?

max...chi più di te può comprendere che il successo ..in tutte le cose ha come propulsore l'alta specializzazione ?

la buona volonta ?..e quella va bene in chiesa..
ma non in un contesto in cui necessita RADDRIZZARE la barca ITALIA fortemente sbandata e prossima alla SCUFFIA....

orazio scannalaquaglia 29.07.10 16:51| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

hai scelto biancaneve per via del nano?

Beppe sei il migliore.

La codardata di Fini dimostra ancora una volta che l'unica risposta vera è il movimento 5 stelle.

Non è trombolo o trufolo che deve cadere, ma è il popolino che deve svegliarsi dal paese delle meraviglie...

Beppe tu mi hai fatto incazzare, quindi ti devo molto. Facciamo incazzare piu gente possibile...

e l'unica strada percorribile.

fini vaffan'kulo

massimo l., milano Commentatore certificato 28.07.10 23:54| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento


LOTTA DI CLASSE

http://www.beppegrillo.it/2007/01/lotta_di_classe.html

La lotta di classe dura e senza paura. Quella che riempiva le piazze negli anni ’70. Quella lotta non c’è più. Perchè, alla fine, una sola classe ha vinto. E’ la classe del potere. Che non sta più solo nel Palazzo di Pasolini. Si è diffusa come un contagio. E’ ovunque ci sia una carica pubblica o parapubblica. Ovunque ci sia un nostro dipendente in carriera.
E’ una classe ubiqua. Ci sono gli ex sessantottini in carriera nei media e nei ministeri. E con loro i post fascisti, ora anche post democristiani. E anche i post comunisti, ora post e basta. E’ una classe vischiosa. La sua ragnatela passa dalle banche, arriva alle municipalizzate, occupa i media, si estende ai consigli comunali. E’ una classe unica che ha ottenuto il rovesciamento delle parti. Non è più al servizio dei cittadini. I cittadini sono al suo servizio. CONTINUA...nel post
........
E’ tempo di una democrazia diretta. Alcuni strumenti ci sono, altri verranno. Una democrazia che parta dal territorio. Da dove le persone possono esercitare il controllo. Dai comuni. RESET!
Beppe grillo
.........

RESET ,RESET , RESET , PORCA PUTTANA! tabula rasa , contro le truffe delle ideologie , contro la sopraffazione della mente , contro gli incantesimi del potere per condizionare , plagiare , ETICHETTARE IL POPOLO...

Una fase fondamentale , un processo di decodifica che ci pone tutti nelle stese condizioni , abbatte barriere , favorisce comunicazione , integrazione .

VEDO NEL BLOG CHE MOLTI STANNO ANCORA A " MIO CARO AMICO.."

Per questo Beppe vuole investire sui giovani , non condizionati dalle vecghie cazzate ; come direbe Kant ancora ofuscati da occhiali che gli impediscono di vedere la realtà e vittime del DIVIDI ET IMPERA....la prima arma del potere ....la prima ...come il prete ha la religione ....il politico ha l'ideologia....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.10 23:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I NANI DEL BIANCONANO.

BRONTOLOVEDINIS.

Reagiva come se se fosse stata la collega dell'Unità e non la Banca d'Italia a promuovere quel commissariamento del suo Istituto di credito che è stato firmato dal ministro Tremonti. Rivolgeva a un altro collega le insolenze che avrebbe voluto rivolgere ai magistrati che lo hanno interrogato per nove ore.

Era come se sui suoi presunti illeciti stesse indagando Rainews 24 e non tre Procure della Repubblica. Ebbene, anche se fosse innocente, Denis Verdini non è degno di ricoprire una carica pubblica. Mai infatti si era vista una conferenza stampa più losca di quella messa in scena ieri. Neppure un imam di una repubblica islamica insulta, minaccia irride e offende i giornalisti come ha fatto lui. Nemmeno Berlusconi, che pure è uno specialista di guerre all'informazione, era arrivato a tanto. Il comportamento sguaiato e violento di Verdini ricorda quello dei boss che in aula sputano per terra quando hanno sotto gli occhi gli infami cronisti. Insomma il focoso Denis non si comporta da maledetto toscano ma da guappo napoletano: non indignazione ma coda di paglia.


VERDI' è INGUAIATO FINO AL MIDOLLO!

mario l., bari Commentatore certificato 29.07.10 13:49| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marchionne: "Io e Emma (MarcioGaglia) troveremo soluzione"
L'ad Fiat: "Io ed Emma siamo convinti di trovare una soluzione". Quanto ai tempi, il manager si è limitato a dire che saranno "brevi". Ma se una soluzione non si dovesse trovare "resta un piano B"
--------------------------------------------------

Et voilà...il "cetriolo padulo" !!!

Un cetriolo in acciaio inox 18/10 MarcioGaglia...funzionante ad energia solare, che parte dalla Serbia e plana a Mirafiori ad un'altezza che sta fra le gambe e la schiena (i nani sono pregati di saltare e i giganti di abbassarsi al suo arrivo). Lubrificato con vero olio Fiat nella versione stimolante per lei, ritardante per lui.

Ps...
E pensa all'opzione alternativa!!!
Il piano B.
Gia il nome mi suona malino...

Seeeeeraaaa scellerati...


maurizio spina Commentatore certificato 28.07.10 17:49| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

O.T.

Oltre mille commenti,ma quante stronzate!

Poi sarei io quello che dice solo caxxate vero?

Più che il blog della Casaleggio sembra della "cazzaleggio".

Dal basso della mia ignoranza vi dico che con voi la gente scappa!

Tutti pieni di voi stessi,ma svotatevi,e mettetevi al paro degli altri!

Non servono i discorsi complessi,servono parole semplici e chiare per tutti.

Annamo a picco e ancora ve state a attaccà l'uno con l'altro,ma incontrateve de persona e non scassate il caxxo sul blog!

Me sento fiero de non capì un caxxo,piuttosto che esse un "capiscione" come voi.

Lo Studio Legale servirebbe pe' favve causa per tutte le stronzate che dite.

Con chi ce l'ho?

Con un sacco de gente che anzichè dimostrasse matura fa la gara a chi ce l'ha più "corto"!

Il mare è lo stesso,la barca pure,ma noi semo capaci de remasse contro!

Grazia,Graziella e il resto lo sapete.

Nando.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.07.10 19:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PDL = PARTITO DEI LADRI

G.L. 29.07.10 16:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIPENSAMENTI:

La recente affermazione di Putin, secondo cui il collasso dell’Unione Sovietica sarebbe stato “Una delle maggiori tragedie del Ventesimo Secolo” fu accolta, nel migliore dei casi, come un’esagerazione partigiana, laddove si trattò di una valutazione precisa su quello che fu l’evento cruciale che ridisegnò i granitici equilibri geopolitici sui quali si era retta, per i cinquant’anni precedenti, la cosiddetta “Guerra Fredda”.

Già Mikhail Gorbaciov, con la campagna di ristrutturazione denominata “Perestroijka”, aveva dato il via a un inarrestabile e irreversibile processo di conversione dell’economia sui dettami neoliberisti, resi necessari, secondo questo sopravvalutatissimo uomo politico, dalla “trasparenza” (“Glasnost”) che richiedeva lo zeitgeist dell’epoca.

Boris El’cin raccolse l’eredità di Gorbaciov e radicalizzò le sue riforme, convinto che la neonata nazione russa avrebbe tratto enormi benefici dall’apertura delle proprie frontiere al libero mercato e all’afflusso di investimenti stranieri, per lo più americani. Ebbe così inizio la drastica campagna di privatizzazione del tessuto industriale di stato, depredato da infimi individui in odore di mafia che nell’arco di pochi mesi diventarono oscenamente ricchi, a fronte del drammatico impoverimento della popolazione russa.

I critici di questa sconsiderata politica economica furono immediatamente zittiti dai tanti “analisti” prezzolati che consideravano questa fase di trasferimento di reddito dal basso all’alto una normale ed inevitabile tappa in vista dell’instaurazione di una economia di mercato affine a quelle occidentali. Peccato che la Russia cadde inevitabilmente in una forte recessione economica, e vide il proprio PIL precipitare a livelli disastrosi (-19% nel 1992).

http://www.stampalibera.com/

squadra anti camorra, Neapolis Commentatore certificato 29.07.10 11:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque dite quello che vi pare.

Fate tutte le congetture che volete.

Sentitevi migliori degli altri.

Resta il fatto che fino a quando qualcuno non dirà che lo società basata sul capitale è tutto fuorchè una libera democrazia non cambierà mai nulla.

Non si cambia la società ed il modo di pensare delle persone con le belle parole.

Dalla notte dei tempi la vera lotta è solo una: LA LOTTA DI CLASSE CONTRO IL POTERE, qualunque potere. Ho detto qualunque.

Purtroppo la maggior parte della gente non lo ha mai veramente capito.

Per questo nei secoli dei secoli a soffrire sono sempre state le solite persone e classi sociali.

Certo, dopo la comparsa dei blog è enormemente migliorato lo status di tutti... enormemente.

Jeffrey Lebowsky, (el-ei) Commentatore certificato 29.07.10 10:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ridordi a Schifani che non puo' raccontare balle!!!!

ANDREOTTI e' stato PRESCRITTO!!!!!!

NON ASSOLTO!!!!!!

Poi dice che bisogna aspettare i risultati delle indagini e delle sentenze...

Allora Dellutri?????
CONDANNATO IN VIA DEFINITIVA!!!!!!
eppure anche lui nella P3 e nel PDL!!!
Non potete mandarlo via perche e' lui il PADRONE!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 29.07.10 13:40| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché cancellate i miei commenti?

Sono solo un nostalgico di chi ha combattuto per i lavoratori.

Ripetiamo e vediamo.

Se ci fossero ancora i vecchi comunisti l'unica cosa che gli imprenditori alla Marchionne potrebbe delocalizzare sarebbe la loro persona. Infatti sarebbe già dovuto scappare da tempo se ci fossero ancora i "mangiabambini".

Una volta si sparava davvero e certi personaggi si guardavano bene dal toccare certi diritti.

Oggi si pensa di risolvere la questione del capitalismo (si, perché questo è il problema) con i concerti...

se ve lo chiedo per favore lo potete lasciare?

perfavore, non cancellatemi il commento.

Jeffrey Lebowsky, (el-ei) Commentatore certificato 29.07.10 11:50| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il movimento 5 stelle sostiene:

L’onestà,
la legalità,
la laicità,
la difesa dei diritti dell’uomo,
la tutela ambientale,
costituiscono per noi principi fondamentali e irrinunciabili.

Viene riconosciuta come fondamentale anche

L'INDIPENDENZA DAGLI ATTUALI PARTITI POLITICl,

perché solo una politica rimessa nelle mani dei cittadini e sottratta ai cosiddetti

POLITICI DI PROFESSIONE,
ALLE LOBBY DI POTERE,
AI GRUPPI D'INTERESSE PRIVATO,

può tornare a dare risposte concrete ed adeguate per la soluzione dei problemi delle nostre città.

tutto i resto è ARIA FRITTA.

A quello lo sfascio Commentatore certificato 28.07.10 20:35| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ ... a tutti i social-liberisti, socialisti ed anche i comunisti! Ma anche ai grillini. Ma anche ai leghisti ivi inclusi fascisti!

Le parole delle due inserzioni di sotto non le ho scritte io, ma le ho fatte mie. Non sarei riuscito ad esprimermi meglio.

Vedete un comunista convinto, sia passato che presente ma non del futuro, è ben conscio che il comunismo permane un utopia da raggiungere. Al momento si accontenterebbe volentieri di un socialismo compiuto.
Lo hanno fatto anche altrove. Non ci sono riusciti. Tanto è vero che non si sono proclamati Paesi comunisti, ma socialisti. Hanno sbagliato metodo? Forse.
Ma credo che valga la pena di ritentare ad oltranza.

Non demoralizzate, unendosi, il socialismo non sarà più un miraggio ma volendo potrebbe diventare una realtà!

In quanto al comunismo sono convinto che la tecnologia e la conoscienza attuale non lo permette. Questo non significa rinunciare, anzi!
Non significa neanche imporlo con forza, non funzionerebbe. La prova sta nei fatti storici!
Per adesso resta una bella utopia.
Speriamo che almeno i nostri figli ci riescano.

agite e non meditate...

TONY T Commentatore certificato 29.07.10 11:47| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

A proposito di favole. Grillo il buono senza paura e senza macchia vuole salvare l'italia seppellendo i partiti, abolendo l'ordine dei giornalisti, introducendo energie a costo zero e molto altro ancora.... tutto questo solo con la rete, le idee senza ideologie, e soprattutto, senza violenza. Proprio una bella fiaba, altro che disney. Una fiaba a beneficio dei coglioni che si sentono unici e moralmente superiori e che vanno in sollucchero appresso a queste troiate. Io trovo tutto questo di una tristezza allucinante.

Alberto Milani (carlos antana) Commentatore certificato 28.07.10 18:36| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Con 'sta storia dei biancanevi me sa che Grillo lo legge attentamente il blog !
ad un certo punto ho creduto che ce l'avesse con
qualcuno qua dentro , da molto tempo !

ah ah ah !!
non è che tanti "grillini" faranno la fine degli scoiattolini della P2 !!??

ps.
spingete lo slogan:
"DA ALBA CONTRO IL TRAMONTO DELL'ITALIA"
W Roob premier !!!

Magic Lenin (☭), Roma Commentatore certificato 28.07.10 17:50| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento


Inutile defenestrare i ladri al potere se non si SA (o si finge di non sapere) come si diventa ceffi istituzionali.

Quando un movimento da pseudopolitico (cioè antipolitico-né qua-né là) diventa POLITICO e si candida "ai" governi del paese e dei cittadini sarebbe bene indicasse con largo anticipo l'organigramma dirigenziale.

A meno che si pretenda far politica, governare la società cioè, con ignoranza, inesperienza e senza una macchina burocratica pulita ed efficiente.

Da questo lato è più apprezzabile Berlusconi ovviamente, che con mesi d'anticipo, e cioé nella campagna elettorale per il sindaco di Roma, mise sul piatto quali fossero i suoi precedenti, contemporanei e futuri punti di riferimento parlamentare ed economico.
Quindi oggi, a rileggere i documenti dell'epoca si può capire chi ne denunciò le possibili derive e chi invece lo appoggiò, finanziò e sostenne, e ancora strizza l'occhio a lberlusconismo... una politica del fare, della giustizia sociale, dell'ammodernamento e bla bla bla... tutti specchietti per allodole!

Non vorrei che all'ultimo minuto, cioé quando non ci sarà più tempo per aprire gli occhi, ci si ritrovasse nelle stanze dei bottoni gente tipo Di Pietro, Travaglio, Saviano, Alfano (Sonia, ospitate pro Forza Nuova) etc...

Passare la mano a medesimi obiettivi politici, come i guerrafondai embargaroli savianesi e travagliesi, e inciucia-immobiliari di pietristi (non vedo differenze con i La Russa, D'Alema, Casini, Scajola etc...) non credo porterebbe a grandi differenziazioni tra l'oggi e il domani.

Nell'attesa, ogni momento è buono per provare a capire cosa bolle in pentola... questa PENTOLA ovviamente.

L'impreparazione è l'anticamera del tonfo.

Hasta...

Firmino F., Roma Commentatore certificato 28.07.10 17:35| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori