Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il cavallo di Cesare


Ave, Cesare, morituri te salutant
(3:35)
cesare.jpg

Cesare fu ucciso con 23 pugnalate. Lo psiconano è stato citato 23 volte con il nome di Cesare nelle intercettazioni. Una coincidenza che promette bene. Tra le 23 citazioni imperiali dei piduisti impegnati a pilotare la sentenza della Corte Costituzionale, alcune faranno la Storia della P3, per il linguaggio, la forma e il totale disprezzo della legge:
- Amm' a vedè Cesare quanto prima. I tribuni hanno già dato notizia
- Credo che il dossier (su Caldoro) sia già arrivato nelle stanze di Cesare
- Marcello il quale parla anche a nome di Cesare
- Mio cugino Cesare vuole sapere... mi ha chiamato, mio nipote Cesare... concretezza...concretezza e risultati
- I mo comm' stann' e cose a settiman che trase m'incontro pure co Cesare... Lui è rimasto contento per quello che gli stiamo facendo per il 6 ottobre (*)
Su queste intercettazioni fanno però fatte alcune precisazioni. Innanzitutto non è il console Marcello Dell'Utri che parla a nome di Cesare, ma Berlusconi che parla a nome del puparo Marcello.
Il 6 ottobre, giorno della bocciatura del lodo Alfano, la cui incostituzionalità ("Tutti sono uguali di fronte alla legge") era chiara anche a un bambino di seconda elementare, ma non a Morfeo Napolitano, non corrisponde alle Idi di marzo.
Cesare fu ucciso da 60 congiurati nel Senato di Roma, lo psiconano non ha 60 oppositori neppure sommando le due ali del Parlamento.
Il campano verace ("mo comm' stann' e cose") Cosentino, fiducioso sulla compravendita di magistrati, è ancora a piede libero grazie al Pdmenoelle, il cavallo di Cesare, la mozione di sfiducia fu bocciata perché il Pdmenoelle si prostrò a Cesare (come d'abitudine).
Astenuti: Bachelet, Cuperlo, Parisi, La Forgia, Bernardini, Madia, Mantini, Maran, Boccia, Capodicasa, Concia, Coscioni, Ferrari, Giachetti, Ginefra, Marini, Mecacci, Recchia, Sarubbi, Schirru, Tempestini, Turco Maurizio, Vannucci, Viola, Zamparutti Zunino.
Non hanno partecipato al voto: Tenaglia, Calearo, Fioroni, Gasbarra, Lanzilotta, Letta Enrico, Morassut, Bobba, Sereni, Vassallo, Merloni, Boffa, Bonavitacola, Bressa, Bucchino, Carra, Castagnetti, Corsini,Cuomo, D’Antona, De Pasquale, De Torre, Fadda, Ferranti, Fiano, Fiorio, Genovese, Giacomelli, Giovannelli, Gozi, Losacco, Lovelli, Lulli, Marantelli, Margiotta, Mosca, Murer, Narducci, Pedoto, Piccolo, Rosato, Russo, Samperi, Scarpetti, Servodio, Testa, Vaccaro, Vassallo, Vernetti, Vico.
Assenti: Veltroni, Bersani, Colannino, D’Alema, Lusetti, Melandri, Pistelli, Touad, Ventura, Gentiloni, Beltrandi, Calvisi, Cenni, Colombo Furio, Damiano, Gaglione, Luongo, Lusetti, Marroccu, Melis, Motta, Portas, Tullo, Calipari. “In missione”: Fassino, Migliavacca, Bindi, Albonetti, Barbi, Farina, Rigoni.
Questa è l'opposizione a Cesare. Bruto e Cassio sono Bersani in fuga anticipata a New York e Soccorso Rosso D'Alema ("Dalla crisi non si esce con la via giudiziaria"). Le nuove elezioni le vincerebbe ancora Cesare, anche nel caso le vincesse l'opposizione.

(*) La data in cui la Consulta doveva valutare la costituzionalità del Lodo Alfano

È disponibile "Di Testa Nostra - Cronache con rabbia 2009-2010" - di Camilleri e Lodato.
Acquista oggi la tua copia.


In omaggio il libro: "Schiavi Moderni"

lasettimanabanner.jpg

16 Lug 2010, 16:07 | Scrivi | Commenti (742) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

RAVENNA: P.S. Paola Miani a Ravenna è diffidata dall'uso del logo del MoVimento 5 Stelle e da sue derivazioni per attività diverse da quelle concordate con il gruppo consiliare comunale del Movimento 5 Stelle di Ravenna.
Ma CHI ha scritto questa enorme stupidaggine? Ma chi lo ha scritto, conosce bene i "tre eletti" e ciò che fanno, e ciò che non fanno?
Quando faremo la riunione semestrale? Beppe Grillo, che purtroppo non leggi tutto, per cortesia, interessati al gravissimo problema di RAVENNA!
NOI SIAMO IL MOVIMENTO, E NOI CITTADINI DI RAVENNA SIAMO STATI TUTTI ... DIFFIDATI.. DAL FARE COSA? DAL VOTARE 5 STELLE?
MA SE NOI NON TI DIAMO IL VOTO, CARO BEPPE, QUA A RAVENNA, CHE FARAI? INVECE DI SCRIVERE COSE CHE NON CONOSCI, EVIDENTEMENTE, PER CORTESIA, FACCI UNA VISITA UN GIORNO, E VIENI A PARLARE CON NOI DEI NOSTRI GRAVI PROBLEMI.
SAPPI CHE TUTTI NOI SIAMO PAOLA MIANI. RICORDATELO BENE.CIAO, E TI ASPETTIAMO QUI A RAVENNA.

vito v., ravenna Commentatore certificato 27.07.12 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Now we are free - Cesare e Massimo , La questione Morale e il partito dell'amore ..........
Per Beppe Grillo spero di essere autorizzato per l'immagine..

Web OneOne 30.07.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento

vogliamo organizzare una bella marcia su roma? con due bandiere dell'ITALIA che partono una dall'estremo sud e una dall'estremo nord e che si ricongiungono a roma???!!!
è ARRIVATO IL MOMENTO!!!!

alessandro macedone 21.07.10 19:48| 
 |
Rispondi al commento

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Tagliare i servizi, eliminare i diritti, tornare indietro di 100 anni, ecco lo scopo del Capitalismo del 21° secolo...

Non farti fregare: Liberiamoci dei Liberisti!

Leggi qui:

http://www.anakedview.com/liberiamoci_dei_liberisti.html

Per vedere la realtà, senza fregature
visitate il sito:

http://www.anakedview.com/

...e poi ne riparliamo...

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

aNakedView.com La realtà senza fregature, revolvers Commentatore certificato 20.07.10 14:00| 
 |
Rispondi al commento

@ Hissa H

Sapevo che la mia richiesta sarebbe andata inevasa....come le tue e altre da me già postate.

Però non mollo, e non voglio credere che sia finita né per l'Italia né per le donne italiane.

Anche in questo blog la questione femminile è sempre ignorata, sia dai combattenti grillini che dalle assidue grilline...
Motivo in più per continuare a postare la richiesta...

La legge sullo stalking e la protezione delle forze dell'ordine servono a poco se non si apre un dibattito educativo che sconvolga le categorie di pensiero.
La violazione del corpo e dell'anima delle donne è fomentata dalla continua mercificazione e azzeramento che di queste ne fa la nostra attuale politica e i nostri mass-media.

Combattere questo governo è già un passo avanti, poi bisogna entrare nelle istituzioni e portare quella "differenza di visione" che ci è propria.

Anche il Movimento 5 stelle dovrebbe far propria questa causa, nelle ultime tornate elettorali non mi pare che la presenza femminile sia stata congrua con le idee che lo ispirano.

A meno che mentre uno vale uno, una non vale un cacchio.

Non mollare, resta presente e attiva!!!!

elisabetta c. Commentatore certificato 18.07.10 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma la musica sta cambiando.

Sentite questa:
giovedì 15 luglio la polizia ha protestato davanti la villa del ministro Galan, a Cinto Euganeo, in provincia di PADOVA. Polizia contro polizia!
Faranno una marcia su Roma.

Vi lascio il link e stay tuned!

http://www.net1news.org/padova-polizia-protesta-davanti-villa-del-ministro-galan.html

Donatello Negrisolo, S.Angelo di Piove di Sacco (PD) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.07.10 04:31| 
 |
Rispondi al commento

Mai dito medio fù più appropriato, per coloro che lo hanno votato (e non).

antonio d., carrara Commentatore certificato 17.07.10 16:52| 
 |
Rispondi al commento

frasi di berlusconi:

"non prenderemo i soldi dalle tasche degli italiani".
"la legge sulle intercettazioni la vogliono gli italiani".
"i soldi che rientreranno con lo scudo fiscale finiranno nelle tasche dgli italiani".
"gli italiani mi amano e vogliono me".
"ho il gradimento del 63% degli italiani".
"calero' le tasse agli italiani".
"per la crisi nessun italiano verra' lasciato indietro".

se si considera che berlusconi intende "italiani" lui e i vari compagni di merende, mentre gli altri, noi tutti, siamo solo comparse, niente da dire, il programma lo sta attuando, e' coerente con quello che promette.
dovrebbe dirci a quali italiani si riferisce, cosi' si spiega e ci possiamo regolare, non lo accusiamo piu' di dire delle balle.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 17.07.10 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alias Gargamella alias...

http://www.youtube.com/watch?v=XqyUp6WydFo

Guarda questo video, dopodiché parti a testa bassa verso il muro più vicino.
Non ti accadrà nulla il tuo cervellino già piccolo piccolo, ti ha mollato da tempo ^_^

silvanetta* . Commentatore certificato 17.07.10 16:34| 
 |
Rispondi al commento

La Lega e la ‘ndrangheta, incontri elettorali con un consigliere regionale

16 luglio 2010


Chi lo conosce lo definisce “furbo”.
Il suo motto, riportato sul suo sito, è:
“Fare per la nostra gente”.

Gente padana naturalmente, perché il consigliere regionale Angelo Ciocca, classe ’75, in politica dal 1996, è leghista da sempre.

Eppure le carte dell’inchiesta sulla ‘ndrangheta in Lombardia raccontano qualcos’altro.

Raccontano dei suoi rapporti diretti con l’avvocato Pino Neri, massone dichiarato e soprattutto boss di primissimo piano finito in carcere nel maxi blitz del 13 luglio.

I due, nella primavera del 2009, sono stati filmati dai carabinieri mentre si incontravano per discutere di pacchetti di voti da dirottare su un candidato gradito alle cosche.

La Lega nord e la mafia, dunque.
Una novità assoluta che imbarazza il Carroccio tanto da spingere la Padania di oggi a polemizzare con La Stampa rea di aver scritto che la ‘ndrangheta ha conquistato anche i Comuni governati della Lega.

Sul quotidiano leghista si parla di “allucinazioni” e di “insinuazioni”.

Da adesso però il problema non sono più i giornali.

Ma le 3000 pagine della richiesta di arresto dei magistrati milanesi in cui si descrivono i rapporti – certi – tra il padrino e Ciocca (ad oggi non indagato) per far confluire i voti leghisti su Francesco Rocco Del Prete, candidato della ‘ndrangheta (poi non eletto) alle comunali 2009 di Pavia.[…]


http://solleviamoci.wordpress.com/2010/07/17/pavia-la-lega-e-la-%E2%80%98ndrangheta-incontri-elettorali-con-un-consigliere-regionale/

silvanetta* . Commentatore certificato 17.07.10 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io mi chiedo se è normale un paese che rimane indifferente a guardare lo Stato mentre strappa a morsi la propria carne e ne sputa i brandelli in faccia ai cittadini come una belva impazzita. Al di là delle ideologie, non capiscono gli italiani che il Governo, organo dello stato, attacca la magistratura che è un organo di garanzia dello stesso Stato? Ma vi sembra utile per i cittadini tutto questo? Siete davvero persuasi che Berlusconi la legge bavaglio la faccia “per ridare il diritto a tutti i cittadini di non vedere pubblicate sui giornali le proprie vicende private”??? Ma nessuno si chiede che cosa se ne possano fregare i giornali delle nostre, comuni cittadini, vicende private??? Gli italiani non comprendono invece quanto sia utile e auspicabile la libera informazione, non omertosa, per essere messi al corrente dell’esistenza di una rete criminale fatta di Mafia, Camorra, Ndrangheta, P2, P3, ecc.? E Berlusconi se davvero fosse uno statista dovrebbe dire “mi dimetto non per darla vinta ai miei oppositori politici (i quali da parte loro dovrebbero mostrare lealtà e non approfittarsene), ma per chiarire le ombre giudiziarie e riequilibrare questa situazione di scontro istituzionale.” Gli italiani non si chiedono il perché il Berlusconi questo non lo faccia???

Giovanni Giovanni 17.07.10 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Lara, se vuoi la guerra
**


Profughi eritrei "liberati" nel deserto senza un soldo e senza documenti, a rischio di dover tornare al proprio paese, dove chi cerca di scappare può trovare la prigione e la morte.

Frattini - che aveva assicurato "il massimo interessamento" - tace.

(figuriamoci gli altri
e bé, c'hanno troppo da fare pure loro)

Paola Bassi Commentatore certificato 17.07.10 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://ilparafulmine.blogspot.com/

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 17.07.10 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Arrivano i 'vu pregà', preti e suore annunciano Cristo sulle spiagge italiane

spero per loro che sappiano nuotare, perchè se me se ne avvicina uno a propormi la salvezza "virtuale" previo versamento dell'otto per mille, lo lancio oltre le acque internazionali!

venditori di fumo!
allora preferisco i "veri" vu cumprà, perlomeno qualcosa di fisico ti lasciano...

BUONPOMERIGGIO, SBULLONATO POPOLO AL CALDO!

il Mandi Commentatore certificato 17.07.10 16:05| 
 |
Rispondi al commento

.. e Alfano?

c'ha da fare, c'ha da fare!

forse un qualche altro suicidio in carcere un po' aiuterebbe

Paola Bassi Commentatore certificato 17.07.10 16:02| 
 |
Rispondi al commento

ciao

un metodo per sentirsi immediatamente più freschi:

pensare alle condizioni dei detenuti nelle carceri italiane in questi giorni, dentro una cella che dovrebbe contenere la metà delle persone che contiene..


http://www.associazioneantigone.it/

Paola Bassi Commentatore certificato 17.07.10 15:58| 
 |
Rispondi al commento

"Vorrei precisare che moltissimi frequentatori di questo blog hanno la nausea, il vomito, di leggere
propaganda a politici che non hanno niente a che fare in questo movimento."


Il flauto magico 17*.07.*10 *08:*55*

***************************************

Personalmente quando leggo certe affermazioni, non posso fare a meno di pensare a quei politici di merda che ci governano sbandierando ai 4 venti "il desiderio del popolo"...

Anche Berlusconi dice che la legge bavaglio è il popolo a volerla...

Il M5S non ragiona per bandiera o per tessera, ma mette al centro di tutto I FATTI e LE IDEE costruttive, con il dovuto rispetto dell'equità sociale e legale...tutto il resto è PROPAGANDA GOVERNATIVA (dividi et impera) e sei tu il primo a farla a quanto pare...

Così io penso.


http://www.vimeo.com/13412104

Commemorazione di Paolo Borsellino a cura della sezione palermitana dell’ANM ( Part 3)

http://www.vimeo.com/13412267 (part 4)


In questi giorni inorridisco a leggere paragoni tra Berlusconi e Giulio Cesare. Cesare intraprese una lotta contro l'oligarchia senatoria che comandava a suo piacimento, con tutti i privilegi possibili, su una moltitudine di persone quasi sull'orlo della povertà (vi ricorda qualcosa?). Cesare, con il sostegno dei soldati ma soprattuto del popolo che sempre lo aveva sostenuto fin dall'inzio della sua carriera politica, conquistò il potere dopo aver battuto più volte i nemici in battaglia e tentando sempre, in precedenza, un accordo pacifico. Conquistato il potere non solo non si abbandonò a stragi e condanne sommarie (cosa atipica per l'epoca), ma approvò riforme a favore dei poveri, delle famiglie e premiò le persone in base ai meriti e non all'appartenenza politica o alla nobiltà di nascita. Bruto e Cassio furono degli assassini, non dei giustizieri, peraltro erano il primo un usuraio, il secondo un traditore e disertore che aveva abbandonato il proprio generale a morte sicura. Nonostante ciò e malgrado lo avessero apertamente combattuto in battaglia, loro come altri, Cesare diede una seconda possibilità a tutti ma fu ringraziato con l'assassinio.
Quando leggo i tantissimi testi, biografie e approfondimenti su questo grande personaggio storico spero sempre che possa rinascere per poterci liberare da tutti i moderni plutocrati che stanno rovinando l'Italia, il presente e il futuro di tutti noi.

Fulvio Paffotti 17.07.10 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è mica finita... vorrebbero piazzarlo al Quirinale.

vito. farina Commentatore certificato 17.07.10 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe
come per tanti, anche per me sei rimasto l'unica soluzione.
Avrei bisogno di sapere come muovermi per creare un movimento 5 stelle qui in puglia. Risiedo in un paesino vicino Bari ,sannicandro di bari. Qui esiste una realtà agghiacciante : anche qui siamo immersi nei debiti ed il comune spesso viene multato per aver edificato in zone inedificabili, mi spiego un po' meglio:il suolo dove oggi esiste il mercato coperto del paese sannicandro di bari, era stato donato da un cittadino al suddetto comune a condizione che inoccasione della sua morte, in quel suolo fosse realizzato un giardino pubblico a suo nome. Gli eredi ,non risiedenti nel paese, a distanza di tempo, si sono recati sul suolo dove si erano preparati per assistere al fascino del giardino ormai grande (se ci fosse stato) ma si resero conto che non potevano fare altro che la spesa, a pagamento per di più.
Innervositosi decidono di fare causa al comune,causa che si chiude con un risarcimento di 750000 euro.
È chiaro che questo è solo un esempio di come funzionano le cose da queste parti.
Il problema piu grave è l'ignoranza, la gente vive di quello che gli dicono gli amici che stanno al comune, gli stessi che il giorno dopo glielo mettono nel c..o. Ma non fa niente se glielo ha detto il sindaco...90 gradi automatico.
Io sono dovuto andare in giro per i bar di sannicandro per trovare gli impiegati del comune quando mi dovevo sposare, una volta sono dovuto andare addirittura al mercato per dichiarare la nascita di mio figlio. Ma qui è normale infatti te lo dicono direttamente i colleghi dove vanno. I lettori badge qui non si usano sono spenti, è un comune a gestione famigliare, fanno gli orari che dicono loro, se si devono raccontare qualche avventura chiudono gli uffici e cosí via. Tra parentesi questa gente la paghiamo noi!!!
Beppe ti prego dammi una dritta un po di amici ci sono

Francesco sabato 17.07.10 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal corriere.it di oggi: E il capo del governo: no ribaltoni per via giudiziaria

Ansa.it 15 luglio
Dalla crisi non si esce con la via giudiziaria: ora governo di transizione ma con un premier nuovo. E' la proposta di Massimo D'Alema che invita a non prendere ''attraverso una campagna moralista e giustizialista'', delle ''scorciatoie, come puo' pensare parte dell'opposizione''.

PDL=PD-L GRANDE BEPPE CHE LO DICI ORMAI DA ANNI.
SI STANNO PREPARANDO AL GRANDE ABBRACCIO MORTALE PER L'ITALIA.

BERLUSCONI FUORI DAL GOVERNO MA RESO INTOCCABILE PER LEGGE...COME? IL COLLE OGGETTO DI SCAMBIO, PER ESSERE SICURO DI NON ESSERE GABBATO DALLE PROMESSE: BERLUSCONI CAPO DELLO STATO E UN PD-L QUALUNQUE MA ALLINEATO, PER PREMIER!

DI PIETRO STAI LONTANO DAL PD-L!!!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ha notizie sul bosone del Cern?

vito. farina Commentatore certificato 17.07.10 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Una buona notizia

http://www.nationalgeographic.it/natura/animali/2010/07/07/foto/liberati_cinque_orsi_della_luna-65654/1/

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 14:48| 
 |
Rispondi al commento

@ Elisabetta C.

Ciao.
Temo che la tua supplica sia vana, come furono le mie di tempo fa.
Se uscisse un post SINCERO su dati che nessuno fornisce, riguardo la violenza sulle donne (botte, molestie, abusi, stupri, minacce, ricatti..) la conclusione sarebbe che non ci sono maschietti che possano dire "bau" a nessun politico. Inclusi i grandi combattenti da tastiera di questo blog.

Titolo di ieri della gazzetta della mia città:

"Minaccia la ex fidanzata: ti spengo la sigaretta in faccia" (poi non si riesce mai a sapere se qualcuno venga condannato).

Di Haiti si parla solo per dire che sono ancora tutti sfollati: che il dopo terremoto sia stata una strage di stupri e rapimenti di bambini da parte di pedofili, difficilmente viene rimarcato.

Gli uomini sono BESTIE. Credevo tempo fa, che quelli educati al rispetto delle donne sarebbero stati diversi. Non lo credo più. Vuoi la loro natura, vuoi gli esempi che trovano, a loro è concessa la libertà di prepotenza.

La verità è che l'unica via di salvezza per il mondo sarebbe stata una società matriarcale e femminista: tutto il contrario di ciò che accade.

E' finita per l'Italia, è davvero finita, come in tutti i paesi in cui le donne sono solo carne da macello.

Hissa H. 17.07.10 14:46| 
 |
Rispondi al commento

posso ricordarle un articolo scritto da Italo Calvino sulla Repubblica nel 1980 tremendamente attuale?

http://pane-rose.blogspot.com/2010/07/gli-onesti-e-i-disonesti.html

si intitolava “Apologo dell’onestà nel Paese dei corrotti”…

Alessandro Chiozzi 17.07.10 14:44| 
 |
Rispondi al commento

VENEZIA (16 luglio) - Il 23 ottobre le organizzazioni Indipendenza Veneta e Insorgenza Civile si troveranno a Teano per "seppellire" il tricolore. Lo ha annunciato oggi Albert Gardin, per Indipendenza Veneta, rilevando che «i movimenti indipendentisti del Nord e del Sud sono uniti per creare una svolta confederalista all'Italia» e che quello dei Savoia «non è stato un risorgimento ma un ingabbiamento».
-----------------------

Come faceva Josep Tito con questa ciurma affarista li metteva a vita in un carcere a lavori forzati a fare piastrelle

gratis per pagare la crisi

leghisti de mierda

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Il tuo discorsetto, quindi, non ha alcun valore. Sfotti, bamboccetto, esponi le ue idee e lascia stare agli altri le proprie.
cettina

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Perchè tu avresti più esperienza di me?
Proprio tu che simpatizzi Di Pietro e tutti
i suoi sodali saresti iscritta al M5S?

Ma non farmi ridereeeeeeeeeeeeeeeee......

Il vero iscritto al M5S non stà con nessuno.
Chi sostiene questo movimento non sponsorizza L'IDV sapendo che in quel partito vi sono persone indagate..........

Il vero iscritto al M5S non stà 24 ore sù 24 nel blog a sparare cazzate e copincollare notizie che sanno tutti.

Il vero iscritto al M5S non scrive bestialità,
volgarità, stupidità, dalla mattina alla sera come fa il tuo super tifoso magic lenin.

Il vero iscritto al M5S vuole un cambiamento RADICALE e non apparentarsi con altri partiti.

Ti ringrazio per avermi rifilato del
"bamboccetto" che accetto molto volentieri
e vorrei che ce ne fossero molti altri
di "bamboccetti" come me.

Infine, deducendo che sei più anziana di me,
ti dovresti vergognare di questa tua tracotanza oltre misura.
Sei cafona, cialtrona, e incoerente a questo movimento.

E ora avanti tutta magic lenin in testa.

Il flauto magico Commentatore certificato 17.07.10 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi era il beneficiario del lodo alfano?
Chi avrebbe potuto avere interesse a far pressione sulla Corte Costituzionale per fare approvare il lodo alfano?
Se la rispota è berlusconi allora il cesare di cui parla il camorrista cosentino nelle intercettazioni è senza dubbio lui, silvio berlusconi!
A meno che sia successo come per la casa di scajola che gliel'hanno comprata a sua insaputa...

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://vimeo.com/13411665

Commemorazione di Paolo Borsellino a cura della sezione palermitana dell’ANM ( Part 2)


Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 17.07.10 14:21| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi fara' una legge dove puo' autocertificarsi innocente. e poi bisogna anche credergli.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 17.07.10 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Imprenditori in fila al santuario
«Madonnina, salvaci dalla crisi»
11:30 CRONACHE Pellegrinaggio a Motta di Livenza (Treviso).


Madonnina? ipocriti leghisti volevate cioccolato ma era merda

adesso mangiate insieme a questa destra farabutta

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 14:15| 
 |
Rispondi al commento

In qesto mondo infame
con tutti quei potenti che ci sterminano e che meriterebbero di andare...

un po' di poesia per i migliori


“SACAJAWEA”

Chi conosce la mia Sacajawea,
colei che sospinge la barca
e nel segreto vive…
e in larghi ritorni d’ala
e palme di vento
carezza lembi di voci lontane!
Colei del soffio che passa,
che più dell’acqua
della foglia e del fiore,
del vento che smuove,
mi respira.
A cose meravigliose, io volo.

Oh, felice chi può sentire
anche un sol briciolo di quel cielo!…
e udire le cose d’incanto
che nel silenzio dice.
Chi conosce la mia Sacajawea,
lei…
ch’è vestita come le rose
e come esse bella!

- A Sacajawea (pronuncia: “Sacageua”)
intrepida donna indiana

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento

http://vimeo.com/13411513

Commemorazione di Paolo Borsellino a cura della sezione palermitana dell’ANM ( Part 1)

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 17.07.10 14:12| 
 |
Rispondi al commento

"date a Cesare quel che è di Cesare"

bè, se poi volete far buon peso,
potete anche dargliene invece che 23,
24, 25, 26, 27, 28, 29, 30......

il Mandi Commentatore certificato 17.07.10 13:59| 
 |
Rispondi al commento

leggo cose assurde...
movimento apolitico... che fa politica... si presenta alle elezioni... ma è apolitico...
i sindacati non dovrebbero fare politica... etc...

ma scusate... che cos'è allora la politica?

a grassi:
la lobotomia le avrebbe fatto meno danni... mi creda!!!

maggiulia ??? Commentatore certificato 17.07.10 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Cesare non è Berlusconi". Firmato Niccolò Ghedini.

Ha ragione infatti il Cavaliere non è il cavaliere , bensì il suo cavallo, ad una verifica l'hanno scoperto dopato al viagra, nitrisce e sbraita perchè la mafia ha scommesso su di lui prevedendo un'altra vittoria avendo come avversari dei pony.

Giorgio O. Commentatore certificato 17.07.10 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LO PSICONANO HA DETTO CHE LUI NON FARA' LA FINE DEL SUO AMICO MAIALE CRAXI, MA CHE SE DOVESSE SUCCEDERE LI TRASCINERA' TUTTI A FONDO CON LUI....IO SPERO CHE VI IMPICCANO TUTTI.

Antonio Antonino 17.07.10 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Per la prima volta in vita mia, e non sono più una giovanetta, mi sono iscritta ad un movimento di indirizzo politico, quello di Beppe, perchè ne condivido le idee.

Ma ora incomincio a dubitare sulla poca trasparenza di alcuni frequentatori che si dicono aderenti al movimento, ma ne contestano continuamente le scelte e direttive, in realtà non ne hanno capito la "filosofia".

Non so perchè lo facciano e non mi frega neanche di conoscerne i motivi, ma mi infastidisce che vogliano, oltretutto, dettare legge in uno spazio non loro.

Io non so se vengano effettivamente bannati dal blog, ne dubito fortemente, credo piuttosto, che si autocensurino per gettare discredito sul blog.

Queste stesse persone non utilizzano i loro nomi, ma utilizzano nik, e ciò dovrebbe dirla lunga su quanta importanza diano alla lealtà ed alla trasparenza.

Fatto è che il blog è mal frequentato, gli stessi che sfottono chi fa copia incolla, non propongono quasi mai nulla.
Si limitano a sfottere, con la speranza che i pochi rimasti si allontanino.

Lo avevano promesso e minacciato tempo fa, ora stanno mettendo a punto la loro strategia.

Nel movimento "trombati" alle precedenti elezioni con liste diverse dal movimento, non ne vogliamo, sia ben chiaro, e qui, le voci corrono, ne circolano tanti.

Si rivolgano altrove, di partitucci in cerca di politicanti da strapazzo ce n'è in abbondanza.

Ma non vengano ad inquinare il movimento, quello lo vogliamo "PULITO"!

cettina. .., isola Commentatore certificato 17.07.10 13:44| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

proviamo a contare i poteri forti in itaglia
quindi:politico
industriali in genere
mafia
vaticano

dimentico qualcuno??s'intende che si miscelano bene tra loro ,i collegamenti sono molteplici .

panino A. 17.07.10 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Tira una brutta aria.

Dobbiamo fare sentire la nostra vicinanza ai MAGISTRATI che indagano contro il malaffare nel PDL.

Ho paura che qualche delinquente mafioso del partito dell' amore organizzi qualche attentato.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,scusate la mia ignoranza ma avrei bisogno dei chiarimenti. Tanti anni fa sentivo paralre di P2 (secondo potere)ora sento parlare di P3,ma cosa vorrebbe dire che ora in italia ci sono 3 poteri? potere politico, potere massonico e potere maffioso? Se fosse cosi? speriamo che arrivi presto il PDMTAM-1(potere di metterli tutti al muro).marci ,marci tutti quanti!!!ITALIANI!!!!MA QUANDO CAZZO CI SVEGLIEREMO DAL TORPORE:MA SI CHI SE NEFREGA!!!

Antonio Antonino 17.07.10 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


il solito ITALIANO DI MERDA , avvocatuccio in questo caso.....porta il cane al mare ......lo abbandona in casa ...o fuori in 10 metri quadri a 39 ° con l'acqua ormai bollente e và al mare ....COME UN ANIMALE....peggio ....come una merda.

mentre il cane piange per ore....

sono per depennare l'omicidio per GIUSTA CAUSA.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

P3, Berlusconi:
contro di noi solo fango

e ti lamenti, brutto nanerottolo?
dopo che con le tue barzellette e cazzate varie a livello internazionale hai messo l'italia nella merda, io mi sarei aspettato ti lanciassero una valanga di letame, altro che fango!

BUON APPETIRO, VISTO L'ORA!

il Mandi Commentatore certificato 17.07.10 13:15| 
 |
Rispondi al commento

non si potrebbe fare una sintesi dei motivi incontrovertibili per cui votare papi2 è contrario al bene dell’italia?

Andrebbe scritto in modo semplice e comprensibile e documentato, con le figure (magari a fumetti!), e con rimandi a filmati e documenti su internet.

Dovrebbe essere comprensibile anche per una persona informata solo dagli organi di regime (quindi diversamente informata).

Io ne prenoto una copia, e la prima volta che mi capita di parlare con qualche disinformato del fatto che l’italia è governata da mafia e P3, invece che fare 1000 discorsi gli do quello!

(me ne servirebbe anche uno che riporti le motivazioni per cui anche votare PD è contrario al bene dell’italia, ultimamente ho parlato con un ragazzo che mi diceva “io stimo D’Alema”, e io non ero in grado di spiegargli in modo per lui credibile, il perchè secondo me questa affermazione è praticamente una bestemmia)

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


La vertenza sta tutta nel fatto che questo ha raggiunto i "punti" per il compenso, e non gliel'hanno dato.

Beh, io il sangue di un frocio non lo vorrei mai.

Piuttosto crepo. Dopotutto, tutti DOBBIAMO morire.

Ma morire senza AIDS è meglio.

P.s.- C'è molta gente che dona sangue perchè viene PAGATA.

I controlli non sono quelli che dovrebbero essere, tant'è vero che dopo una trasfusione molta gente è stata peggio di prima.

Quindi, se certi personaggi " a rischio" vengono rifiutati, mi sembra un'ottima cosa.

grassi m.


ahahahah in ogni post sfoggi tutta la tua ignoranza e il tuo razzismo..

gay non e sinonimo di aids, essere inutile cagata da una vacca spastica..

Hux WST, Milano Commentatore certificato 17.07.10 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche oggi...maiali grassi!!!
Potremmo essere il primo paese al mondo per l'esportazione di carne di maiale,perchè non abbiamo bisogno di allevarli....ci nascono già!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 17.07.10 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io mi faccio i cazzi miei.
Mi sono alzato, sono andato al bar a fare colazione, ho letto i giornali, ho fatto 20 euro di benzina, ho caricato 50 al cellulare, ho fatto dieci giri in città con la macchina a inquinare un po, ho buttato il pacchetto di sigarette dal finestrino, stasera me ne vado a cena fuori e domani a mare, tanto quello col petrolio dentro sta in America, da noi ci sono le bandiere blu, come quelle di forza Silvio!
Scusate se vado di fretta, devo portare il cane a cagare sul marciapiede, devo sentire Minzolini cosa dice della montatura contro Silvio e poi mi leggo gli altri giornali che non ho letto stamattina.
La crisi? E dov'è? Io ho l'aria condizionata in auto, me ne vado in vacanza e ho l'i-phone della nokia.
Sono un coglione perfetto, pure mia moglie lo dice!

Impeto 1 Commentatore certificato 17.07.10 12:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOGLIO UN POST SULLO STALKING E SULLE DONNE, POSSIBILMENTE PRIMA CHE CI AMMAZZINO TUTTE!!!!!

elisabetta c. Commentatore certificato 17.07.10 12:27| 
 |
Rispondi al commento

FAMO SCHIFO SOLO IN POLITICA

>>> ITALIANI GRANDI NEL MONDO !!!!!

peccato, perdiamo un sacco di talenti !!!!
questi periodi ricordano il tempo del ventennio
quando emigravano in molti o venivano esiliati
dal regime ...

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Da idraulico a eroe, ecco l'uomo
che ha tappato la falla di greggio

http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/esteri/201007articoli/56795girata.asp

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°


Noi siamo tutti impastati di debolezze e di errori: perdonarci reciprocamente le nostre balordaggini è la prima legge di natura.

Voltaire

un bell'esempio di tolleranza...
aggiungo io...

umberto c., alba Commentatore certificato 17.07.10 12:26| 
 |
Rispondi al commento

..Non male se °Suffragato..
tipic.by:CarloFederico Grosso
Stefano Rodotà
Giovanni Sartori..
^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*
ca.intrigante
IPSE DIXIT
°“presto condurremo in porto la nuova legge per ridare agli italiani la liberta' di usare il telefono'.”*
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
..en passant..
..........................................
in NoOrWeLLiAnCOUNTRY[come +/- da Alcuno a più riprese..se non erro.. videodichiarato]
..........................................
* Vedi TiToLo.
Cordialità, Sergio Conegliano

==============================
Via Google - Con..occasionale(?!) ctrl c & ctrl v:

''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''YouTube - VIDEOide - ParaG.DORFLESterm [by Sergio Conegliano]

6 min - 13 mag 2010
Su falsariga "Fatti e Fattoidi" ed "Elogio della Disarmonia" Prof.Gillo Dorfles, naif..grezzo..VIDEO [ca. +/- ..video..ide...].: perhaps ...
www.youtube.com/watch?v=WPs2N7kIBpk - Video correlati
''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''

Sergio Conegliano 17.07.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento

SEGUE 2
***
MA CHE CI INTERESSA SE L'ESPORTAZIONE E' SALITA DELL'X% SE POI NON HO UN PAREGGIO SULL'IMP-EXP?
I DATI REALI NON SONO I DATI DELL'IMP-EXP IN UN'ERA DI GLOBALIZZAZIONE ECONOMICA, MA I DATI DI PRODUZIONE NAZIONALE.
A CHE PUNTO SIAMO??? MALE!!
SI CONTINUA A DIRE... siamo stati bravi (applausi) in questa finanziaria non aumentiamo le tasse.
CARO MINISTRO, in parole povere, COME PAROLA "TASSE" noi poveri mortali LE CONSIDERIAMO SIA DIRETTE CHE INDIRETTE.
TASSE PER NOI SONO GLI AUMENTI CHE VENGONO APPLICATI AI BENI DI CONSUMO DI NECESSITA' SOCIALE (benzina, pedaggi, luce, gas, sanità, istruzione...)
LA RIFORMA SULLA GIUSTIZIA??!! QUALE, LA VOSTRA GIUSTIZIA... (le ultime) sul legittimo impedimento, sulle intercettazioni... (non vi bastava più mettere la mano davanti la bocca per non farvi leggere cio che vi dite - A CASA MIA SIGNIFICA CHE STATE NASCONDENDO QUALCOSA)
e quest'ultimo E' UN VOSTRO PROBLEMA non il nostro come state cercando di farci capire.
VOI NON VOLETE CHE SI SAPPIANO TUTTI I VOSTRI LOSCHI AFFARI, TUTTE LE VOSTRE LOSCHE MANOVRE.
e questi ultimi fatti lo dimostrano.
CARO MINISTRO, in parole povere, RIFORMA DELLA GIUSTIZIA NOI LA INTENDIAMO COME giustizia nelle pene certe, nel contenimento delle carceri, nell'aumento dell'organico per smaltire le pratiche, nell'informatizzazione... basta con questi trucchetti che rendono i processi lunghissimi...
Vorrei continuare...
signor Berlusconi, forse era meglio che continuavi a fare l'imprenditore, non che sei l'unico che dovevi continuare, molti altri sarebbe stato meglio che continuassero la loro strada (non politica)
CI RICORDI SEMPRE CHE IL POPOLO TI HA VOTATO E CHE TU STATI LAVORANDO PER IL POPOLO.
NE SEI SICURO???????????
BENE, DIMMI COSA HAI FATTO PER IL POPOLO - ma per favore non parlarmi di quei quattro soldi che hai dato ai pensionati - (aspetto, si lo so invano)
firmato, un coglione che ha votato sinistra, un comunista
AVE, CESARE, (i tuoi) MORITURI TE SALUTANT.
ls ben

BEN M., MILANO Commentatore certificato 17.07.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La sinistra tenta il ribaltone"...dice il Cesare Napoleone alias il P2ista Silvio Berlusconi CORRUTTORE PATENTATO capo del governo del malaffare e dei corrotti/corruttori oltre che pregiudicati e che fa EROI i MAFIOSI.
Roba che anche in Botswana l' avrebbero cacciato a calci in culo e messo al gabbio o in alternativa rinchiuso in un manicopmio assieme agli altri Cesari e Napoleoni.

La sinistra tenta il ribaltone! La solita solfa che ripete come un disco rotto come la solfa delle toghe rosse che lo perseguitano. A sta solfa solo i suoi complici e i dementi credono.

Il fatto è che la sinistra non tenta nessun ribaltone perchè a certa sinistra questo energumeno è funzionale ed ha contribuito direttamente e indirettamente a crearlo regalandogli le frequenze tv di Stato cioè NOSTRE.

La realtà è che questo menagramo nanerottolo di Arcore si sta ribaltando da solo circondato dalla merda ai suoi ordini con la quale ha riempito governo, Istituzioni Pubbliche, Parlamento.

dr. Hause 17.07.10 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Repubblica non è la copia del Il Giornale o Libero o IL Foglio,
Annozero non è Minzolini,
Vendola non è D'Alema
Distinguere Gillo fa bene , non sono tutti eguali.
Per battere il mnostro criminale occorrono alleanze.

cesare beccaria Commentatore certificato 17.07.10 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Loro ed i loro giornali - ha detto Berlusconi evocando l'opposizione - continuano con le chiacchiere, gli insulti, le calunnie, i falsi teoremi per cercare di infangare e di indebolire un governo che lavora, concretamente e bene, nell'interesse di tutti gli italiani». «Abbiamo vinto tutte le sfide elettorali, degli ultimi due anni - ha aggiunto -. Siamo quindi il pilastro portante del governo, e nella realtà e nei numeri non ci sono ipotesi diverse di governo. Siamo di fronte all'ennesimo tentativo della sinistra di ribaltare per via giudiziaria il risultato delle urne, siamo di fronte all'eterna pretesa e all'eterno sogno della sinistra di far diventare maggioranza la minoranza, con un gioco di prestigio».
Ricordiamoci di questa tiratela infinita, sempre uguale come uno spot pubblicitario, noioso, stupido, falso, ma la storia lo renderà ridicolo come i discorsi di mussolini. Una marionetta tragica.

cesare beccaria Commentatore certificato 17.07.10 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui c'è qualcuno che oltre allo svantaggio vuole anche l'handicap.
A tutti i costi.
Fatevi una riflessione.
Senza VERITA' non avrete nessuna LIBERTA'


A ciascuno il suo.
E disse...tutto!

Un Buona Giornata

Alex Scantalmassi
Prigioniero Politico
Eroe della Rivoluzione
Straordinariamente Vivo e Vegeto

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 17.07.10 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come più volte ribadito, l'opposizione (a parte una piccola nicchia di Di Pietro) è afona. Non ha voce... e capace solo di fare spallucce (Bersani) e sorrisini (D'Alema). Ogni tanto la Finocchiaro e Franceschini fanno sentire la loro voce. Mah!!
Sembra che aspettino... A COSA!!
Ho il sospetto che QUESTO CASINO neppure loro lo sanno risolvere, E SAREMO ALLE SOLITE CONSIDERAZIONI.
...SAPETE.... CI TROVIAMO IN QUESTA DIFFICILE SITUAZIONE.... L'AMMINISTRAZIONE PRECEDENTE HA CREATO BUCHI... BISOGNA CHE GLI ITALIANI CAPISCANO I SACRIFICI A CUI ANDRANNO INCONTRO... STIAMO CERCANDO DI...
badate, NESSUNO HA MAI PRESO SUL SERIO LA SITUAZIONE IN MANO.
Leggevo ultimamente un amico su questo blog in relazione al rapporto Lira/Euro. E' vero, sono stati capaci per i livelli più bassi (pensioni e stipendi) a mantenere il rapporto 1000/500 e nel giro di 6-12 mesi a stravolgere il cambio Lira/Euro con un rapporto 1000/1000 per beni di consumo primari e non, e gli stipendi da alto contenuto.
QUESTO ERA UN PROBLEMA PRIMARIO PER I GOVERNI CHE SI SONO SUCCEDUTI SINO AD OGGI ma ahime non l'hanno considerato.
La spesa amministrativa (che ogni anno saliva in maniera esponenziale) QUESTO ERA UN PROBLEMA.... ma ahime non l'hanno considerato.
Le pensioni, il precariato, regolamentazione per le imprese/lavoro, serie innovazioni nell'istruzione - nostro futuro, nella giustizia certa, nelle amministrazioni pubbliche, NEI VERI PROBLEMI SOCIALI, QUESTO ERA UN PROBLEMA... ma ahime non l'hanno considerato.
Hanno sempre considerato i loro problemi... creare nuovi ministeri, nuove posizioni amministrative, creazione di nuovi agi (per loro), aumentare la spesa amministrativa, agire e organizzare al solo scopo di manutenere il popolo bue nella società, nell'istruzione, nel lavoro, nella giustizia...
SEGUE 2 ---->

BEN M., MILANO Commentatore certificato 17.07.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RICORDATI

Ricordati uomo del pdl che se non ti fai la doccia ma indossi abiti puliti, la puzza si sente lo stesso.
Chi vuol capire capisca.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 17.07.10 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le reazioni di berlusconi sono sempre scontate come le sue campagne elettorali, le sue risposte, i suoi attacchi, le sue offese, le sue bugie, le sue barzellette. Un uomo banale in tutto ciò che fa e dice.
Eppure è riuscito, grazie alle TV ed ai compari criminali, politici e mafiosi, arrivare alla ricchezza disumana ed al potere che gli ha dato alla testa già bacata dalla nascita.
Un essere mostruoso a cui il popolo italiano non sa reagire anzi lo adula , lo protegge, lo accetta, si rivede in lui. Solo quei pochi uomini di legge riescono a perseguirlo per le vie giudiziarie, solo quei pochi giroanlisti hanno il coraggio di raccontare le verita incoffessabili del suo agire, solo alcuni politici, alcuni, pochissimi, politici o ex politici gli dicono la verità in faccia senza paura.
Questa situazione è significativa di una nazione in crisi gravissima, una nave che sta affondando, forse è meglio che affonfi definitivamente con vittime ed innocenti insieme ai molti delinquanti esistenti. Che sprofondi per sempre.

cesare beccaria Commentatore certificato 17.07.10 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROMA
Archiviato lo sciopero di 4 ore di ieri, la Fiom rilancia proponendo un'altra giornata di mobilitazione nazionale agli altri sindacati per riaprire la trattativa sul premio di risultato e ottenere il ritiro dei licenziamenti. Ma Fim e Uilm rispondono con freddezza... Il leader della Cisl, Raffaele Bonanni, boccia come un «flop» lo sciopero della Fiom e sollecita l'intervento del segretario della Cgil, Guglielmo Epifani: «Tocca a lui tornare ad indicare la strada alle sue categorie per farle rientrare nei canoni della confederalità - dice -. La Fiom da tempo non è più un sindacato, è solo un movimento politico. Noi siamo pronti a collaborare con la Cgil, ma invitiamo Epifani a riportare la Fiom sulla retta via».

http://www.ilsole24ore.com/art/economia/2010-07-17/sindacati-dividono-scioperi-fiat-080537.shtml?uuid=AYr81W8B

........

è questo il problema... è diventato accettabile che solo la marcegaglia faccia politica? e perché i sindacati non dovrebbero? la politica è questa... oppure quel venduto di bonanni pensa che la politica sia il panino imbottito che ci servono quotidianamente sui telegiornali??? mentre ci massacrano, sfruttano e semischiavizzano i sindacati che fanno? si fanno la guerra...
allora agli iscritti della cisl e compagnia... ma lo volete capire che questi sono complici? se abbandonate oggi quei tre lavoratori e la lotta della fiom non spaccateci più i coglioni... chiaro!!!

IO STO CON LA LOTTA POLITICO-SINDACALE DELLA FIOM E CON I LAVORATORI LICENZIATI... voi con chi state? con i padroni??? purtroppo mi pare di sì...

maggiulia ??? Commentatore certificato 17.07.10 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I FATTI SONO FATTI

Che gli ex an o i leghisti si diano da fare per dimostrare i loro buoni propositi, fanno comunque parte di una coalizione che di buoni propositi non ne ha.
Chi non vuol essere complice deve schierarsi, bisogna rinunciare ai privilegi per essere diversi.
La verità?
Sono degli ipocriti perchè non sono capaci di stare in piedi senza berlusconi anche se la sua presenza infanga tutti.
E allora come premier potreste avere anche al capone non farebbe nessuna differenza.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 17.07.10 11:30| 
 |
Rispondi al commento

E ricollegandomi al post da me scritto piu' sotto, a proposito della crisi nel mondo del lavoro...e' grazie a questi atteggiamenti sfruttatori, dei lavoratori e dello Stato, che siamo ridotti male. Questo avviene un po' dappertutto, lo capisco, ma i "nordestini" facciano meno i moralisti, perche' e' proprio nel nord est con la piu' alta concentrazione di piccolo-medie aziende che si fanno questi imbrogli ai danni dei lavoratori ma anche di tutti noi cittadini. Che siano maledetti gli approfittatori!

sesamo sesami 17.07.10 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Vi racconto una storia...come tante.
Da 7 anni la mia compagna convivente lavora come operaia stiratrice. Nel frattempo ha cambiato tre datori di lavoro. Sempre in provincia di Treviso, tanto per dare l'idea del dove si svolge la "storia". E stata sempre sfruttata al massimo dai vari datori di avoro che hanno tutti sempre avuto nei confronti degli operai atteggiamenti aggressivi ai limiti della legalità, per incutere paura di licenziamenti o mancati rinnovi di contratti a termine, peraltro mai avvenuti.
Da marzo 2009, grazie alla crisi economica provocata da qualche magnate che si e' arricchito enormemente alle nostre spalle, la mia compagna assieme alle altre 6 sue colleghe viene messa in disoccupazione per tre mesi, perche' l'azienda a dire del titolare aveva poche commesse, lavoro poco insomma. Stranamente proprio dalla meta' di marzo 2009 queste commesse sono arrivate a valanga e la mia compagna pur essendo in stato di disoccupazione mai ha lavorato come in quel periodo, 9 ore al giorno e tutti i Sabato compresi. Pero' il datore di lavoro non versava lo stipendio in quanto gia' i lavoratori percepivano un'indennità dallo Stato. Subito dopo la fine di questo periodo di "disoccupazione" pensavamo tutti che visto come erano andate le cose la questione si sarebbe normalizzata nuovamente. Macche'!! Il genio della finanza manda le lavoratrici in cassa integrazione, continuando a lamentare scarsità di lavoro dovuto al periodo di crisi. Morale...come sopra, si e' continuato a lvorare come bestie, con le classiche 9 ore al giorno Sabato compresi. Morale della morale a maggio 2010, poco tempo fa, finito l'ultimo periodo di cassa integrazione in proroga il titolare dice di essere stato costretto a vendere l'attività ad un cinese che si e' portato una miriade di suoi operai ma il vecchio titolare e' rimasto all'interno della fabbrica ad organizzare il lavoro ed a strigliare i dipendenti.I dipendenti sono senza contratto, lavorano come negri e alla faccia del fisco.

sesamo sesami 17.07.10 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da New York Bersani ha tuonato (col classico roboare del flauto di plastica) "ma almeno una volta ogni due anni Berlusconi potrebbe almeno venire a render conto in Parlamento..."

Ma chiediglielo per favore, vai Bersani! Ti metti anche una copia del Pompiere della Sera in bocca e gli gratti la porta del bordello alla mattina (non troppo presto) e vedrai che se fai il bravo, ti da anche retta!

Ma quando imbracceremo i fucili?

Hissa H. 17.07.10 10:59| 
 |
Rispondi al commento


«Le modifiche al codice della Strada devono servire per ridurre gli incidenti ed evitare le stragi che ogni anno avvengono sulle strade italiane. Per questo vanno introdotte norme che amplino la sicurezza e tra queste certamente non ci possono essere quelle che aumentano i limiti di velocità. Con la vita non si scherza, non si può scherzare, e tutti senza eccezione alcuna devono rispettare le regole: questo vale anche per le auto blu». Era giusto il 4 maggio dell’Anno Domini 2010, quando il senatore dell’Idv, Felice Belisario, così sentenziava dalle pagine virtuali del suo sito internet. Parole sante.

Valori veri, non quelli dell’Italia dei medesimi, ma quelli della prudenza e del rispetto della legge. Sempre e comunque uguale per tutti, come ci ricorda, ogni giorno, Antonio Di Pietro. Già. Ma se poi quelle parole ti tornano indietro come un boomerang due mesi dopo? Ma se un’auto blu, mettiamo proprio quella assegnata (chissà a quale titolo poi?) al senatore Belisario, viaggia talmente a velocità sostenuta da venir fermata da un pattuglia dei carabinieri? E se poi dentro quell’auto blu i militari scoprono che non c’è nemmeno il senatore Belisario ma altre persone? Beh, allora, qualche riga sui giornali questa curiosa vicenda, forse la merita.

È ciò che puntualmente ha fatto, denunciando l’accaduto, la Gazzetta del Mezzogiorno che scrive: «L’auto blu assegnata al senatore Felice Belisario, eletto in Basilicata e capogruppo al senato dell’Italia dei valori, era al lido di Policoro, in provincia di Matera, nel pomeriggio di qualche giorno fa. Ma con le due o tre persone a bordo, uomo al volante compreso, il senatore non c’era. La berlina, una Lancia, ha incuriosito una pattuglia dei carabinieri della Compagnia in fase di normale controllo del territorio poiché aveva il lampeggiante blu sul tetto e andava a velocità sostenuta. Da qui l’alt e la successiva verifica. Tutto in regola. A parte l’assenza del senatore Belisario a bordo.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Sovereign Vulnerability Index

Mentre Berlusconi, se la canta e se la ride, chi sa far di conto e non si lascia ingannare dalle barzellette che il nostro premier racconta in ogni occasione, ci regala una fotografia agghiacciante circa l'economia del nostro paese.

....e non è una barzelletta.....

Continua......

http://docs.google.com/View?id=dg3ggjvp_687qwhsqm

Mao M., Verona Commentatore certificato 17.07.10 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Ho capito.
In questo blog è vietato pubblicizzare M5S.
Bene.

W Di Pietro
W Vendola
W Fini
W magic lenin
W cettina
W tutti i copincolla

Il flauto magico Commentatore certificato 17.07.10 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho scritto al fatto quotidiano a D'ARCAIS
su un suo articolo.

caro D'ARCAIS sono daccordo su quanto sostieni,su
quanto scritto da GRANATA e altri sull'attuale
momento politico,dove il lerciume di questa gente
non mostra più limiti addirittura sostenuto in
torbido accordo da santa romana chiesa,ma credimi per
chi nel periodo di mani pulite ha lanciato monetine
ai farabutti del momento (tutti) come ammesso dal
bottino,dopo essermi staccato con disgusto dalla vita
polica italiana rivedere le stesse facce aggravate
dal (nano malefico e dai suoi cortigiani)girare
ancora indisturbate nel bel paese continuanado le
loro malefatte invece di riempire le patrie galere,mi
riesce difficile pensare che i vostri rilievi di gente per bene non rimangano altro che parole.

Un amico di Grillo

galletti claudio 17.07.10 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Rif.http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=143070
''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''
Via Google, rainews24,ca. a tema:”Chiacchere,Insulti,Calunnie e..Falsi ProBlemi”
*_*_*_*_*_*_*_*_*_*_*_*_*_*_*_*_*_*_*_*_*

In linea – se mal non ricordo – ai desiderata di Barbara, e con consulenza ..ça van dire..di Confalonieri/Letta(Gianni)/Bonaiuti/..
patronS.RaFFaele(?!)
Cosa Succede SE
2°CaricaSTato
In chiave di MKTG/P.R.
Inaugura Filosofia CASAdiVETRO
e spiega a TuttoCampo* FortunoseConcomitanze
all’ordine del giorno attuale Blogosfera o
di NonIrenicamente Condivisibili PuntiDiViSTa
espressi a Suo RIGUARDO
en Italie - &..sfoggiando mio microAnglais - ..AbRoAd.!..!...!

Da una certa angolaz.prospettica, ahinoi .. Estimadùur°,
da un +/-Minimal “seguitor” di J.F.K//BadenPowell//Tenzin Gyatsu//ObAmA,
via Sergio Conegliano..
partecipatoSaluTToOo.!..!...!

#=#=#=#=#=#=#=#=#=#=
* En passant anche ai
Professionisti EmErIti
In cui a varie Riprese sinora
ha ritenuto confacente avvalersi
[..se non erro..]della “facoltà NoREPONDRE”.
........................................
° B.Grillo/A.DiPietro/F.Colombo non me ne vogliano:
un OWN miniOuting estendibile(sic), al Senaturùun[in particolare nei versanti : AutonomieLocali;IncrementoEfficienzaMaCCHiNaSTATALE; SUD- Giorno via giorno – sempre più "sElf”ReSPoNSaBiLe].
#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://www.youtube.com/user/sc1942
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie
http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano
^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*

Sergio Conegliano 17.07.10 10:15| 
 |
Rispondi al commento

IL CASO
"I gay non possono donare sangue"
E un altro ospedale chiude le porte
Il milanese "Gaetano Pini" si aggiunge alla lista degli istituti che non accettano sangue da uomini dichiaratamente omosessuali. La denuncia nel blog di un donatore "storico" della struttura, Gabriele, messo alla porta dopo oltre 20 prelievi. Paola Concia (Pd) annuncia un'interrogazione al ministro della Salute. Il Network Persone Sieropositive: "Non c'è alcun fondamento scientifico"
di MARCO PASQUA

"I gay non possono donare sangue" E un altro ospedale chiude le porte Un prelievo in ospedale

MILANO - Il servizio trasfusionale del Gaetano Pini chiude ai gay, e si aggiunge alla lista di ospedali italiani che non accettano sangue da uomini dichiaratamente omosessuali. Un cambio di rotta, quello del nosocomio milanese, sperimentato sulla propria pelle da un ragazzo, donatore "storico" nella struttura, che ha denunciato la vicenda sul suo blog e su Facebook.

"Arrabbiato, amareggiato, deluso e triste" si definisce oggi Gabriele, che da 8 anni donava regolarmente il sangue, tanto da entrare in una lista dei donatori che avrebbero dovuto ricevere un riconoscimento (avendo superato i 20 prelievi). Una vicenda sulla quale ha subito deciso di intervenire Paola Concia, deputata Pd, che presenterà un'interrogazione al ministro della Salute, nella quale riporterà una serie di statistiche che dimostrano chiaramente come non ci sia alcun fondamento scientifico a questa decisione del Gaetano Pini: "E' ora che le cose cambino", dice la deputata. L'interrogazione sarà firmata anche da Livia Turco, ministro della Salute dal 2006 al 2008.

continua su
http://www.repubblica.it/cronaca/2010/07/15/news/trasfusioni_gay-5614730/

Hux WST, Milano Commentatore certificato 17.07.10 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una volta si diceva che il più pulito aveva la rogna, adesso non si può più dire, la rogna si rifiuta di essere in qualche modo associata a questi "rappresentanti del popolo".

Franco B. Commentatore certificato 17.07.10 10:12| 
 |
Rispondi al commento

CHI COMPLOTTA CONTRO SILVIO?

Nessuno.Neanche l'opposizione lo vuole giù dal piedistallo visto che è anche il capro espiatorio delle loro mancanze e neanche le tanto criticate toghe che comunque hanno le loro organizzazioni politicizzate.
Allora perchè berlusconi grida al complotto?
Chi complotta contro di lui? La stampa e i media?
Ma non sono anche questi organi avvantaggiati dalla sua presenza e dalla compiacenza del pd col meccanismo dei finanziamenti pubblici?
Chi chiede la legge anti intercettazioni per essere libero di colloquiare con un qualsiasi delinquente e non essere ascoltato?
Chi chiede il legittimo impedimento?
Perchè dovrebbe essere una montatura l'esistenza della P3?
Sono montature anche i casi scajola, cosentino e verdini?
Allora restano sotanto quelli che conducono le indagini:magistrati e forze dell'ordine.
Sono loro che complottano per il potere e vogliono il controllo dell'intera nazione.
Ma alla gente non sorge mai il dubbio che la verità viene a galla ad ogni costo e nessuno può farci niente?
Bisogna arrendersi all'idea che in quanto umani non abbiamo il controllo di tutto.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 17.07.10 10:07| 
 |
Rispondi al commento

ci vorrà molto perchè questo povero paese possa ritornare ad essere un paese civile poichè sta per compiersi il "VENTENNIO della BICAMERALE" ed un ventennio non lo puoi cancellare dalla "sera alla mattina", ma se la nostra INDIGNAZIONE contro l'AFFARISMO OPACO e CRIMINALE, contro il PRIVILEGIO senza merito e per "leccaculaggine" continuerà ad essere ferma e convinta, se la nostra DIGNITA' di Cittadini responsabili e partecipativi non arretrerà di fronte alle riununce e ai sacrifici che dovremo sopportare allora ce la POTREMO FARE perchè la LIBERAZIONE del PALAZZO dal POTERE CRIMINALE è PRECONDIZIONE IRRINUNCIABILE per qualsiasi altro discorso Politico poichè NESSUNA RIFORMA (NESSUN FEDERALISMO!!) potrà nemmeno essere accennata con tali loschi figuri. rocLIBERACITTADINANZA

rossella rispoli 17.07.10 10:06| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=nl0ylZc5wrc&feature=related

... l'ottimismo è la puzza della vita ...

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Gridare di essere onesti, in una nazione dove a dettar legge sono i criminali, è un atto di coraggio.

Fuori le palle. Iscrivetevi e gridate con noi.

http://www.facebook.com/pages/La-voce-dellItalia-Onesta/140535512624075?ref=ts

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 09:57| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=H3Brs5x3yQU&feature=related

... e nulla è cambiato ...

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, Beppe.

Prima di mettermi quì, sono andato a dare un'occhiata alla ''Settimana''...
Ho letto delle " generose (e democraticamente assestate) manganellate alla gente , scioperante, manifestante, terremotata e quant'altro. Il risultato di queste letture, di questa ulteriore presa di coscienza , consiste in una ''superincazzatura''. Come sai, basta un atomo, per iniziare la Reazione a Catena nucleare. Similmente, basta UNA persona, per iniziare a cambiare quello che , (più chiaro di così...!!)NON SI PUO' ASSOLUTAMENTE ACCETTARE E TANTOMENO SOPPORTARE. Quei parassiti , credono di cavarsela a buon mercato...ah ah ah , staremo a vedere. E' anche pur vero che i cambiamenti, comportano sacrifici, dolori... ma se porteranno ad un' Italia che riacquisterà la sua Dignità nel mondo, un'economia al passo con i tempi, le fabbriche che ritornano in Italia a dare lavoro agli Italiani e NON agli stranieri , la ricerca , finalmente sovvenzionata a dovere , la classe politica,TOTALMENTE rinnovata , con stipendi e privilegi adeguatamente ridotti o, nel caso, drasticamente ridotti (non si possono chiedere sacrifici alla nazione e non farne personalmente), condannati coloro che ora dettano legge e si creano leggi ''Ad Personam'' (scandaloso!!) senza alcun allegerimento, senza sconti...insomma-Che scompaia il binomio Rai-Mediaset che in Italia, ammorba l'etere...e falsa l'informazione , secondo i propri interessi.
Questo , credo che avverrà molto presto.E quanto ho scritto sopra, Beppe, è soltanto una parte, di quello che sarà il rinnovamento di questa nazione , così VOLUTAMENTE MALRIDOTTA da quei pessimi individui di Roma , che sguazzano nelle loro lussuose ...bettole e/o bordelli, o ville abusive per soli ricchi...Ciao , Beppe.
P.S. Se trovi qualche punto che Ti faccia da...
spunto per un Tuo Post...fai pure.I.

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 17.07.10 09:54| 
 |
Rispondi al commento

me sta a venì un dubbio:

si parla tanto di infiltrati e corrotti....
nel PD
in RIFONDAZIONE-SINISTRA E LIBERTA'
nell'IDV

senza che cito LEGA E PDL il loro habitat naturale

per cui

NON CI POTREBBE ESSERE ANCHE QUALCHE STRONZO NEL
MOVIMENTO 5 STELLE ????
oppure basta iscriversi e si diventa "pulito"?

tanto per chiarire!


http://www.youtube.com/watch?v=vRy-qKmhpws&feature=related

... E ho detto tutto ...

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Un'omosessuale ad una lesbica del pd-l Concia: vaffanculo, sei una lurida opportunista, vergogna dei movimenti GLBT, che come i sandacati sono pure troppi in Italia (chissà perchè?)VERGOGNA!

Janek N., Gallarate Commentatore certificato 17.07.10 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Nel 2001 il Tar fu chiamato a pronunciarsi sull'elezione di Giovanni di Stasi (Ulivo), che per pochi voti aveva superato Michele Iorio, candidato di centrodestra. Forza Italia e alleati osservarono che nelle liste dei Comunisti Italiani e dei Verdi alcune firme non riportavano il tipo di documento (carta di identita', passaporto, patente) utilizzato per il riconoscimento ma solo il numero. I giudici del tribunale amministrativo prima, e il Consiglio di stato accolsero il ricorso chiudendo in anticipo la legislatura regionale. Il centrosinistra all'epoca parlo' di "sovvertimento del risultato dell'urna", mentre dall'altra sponda si alzarono le voci sul "tentativo maldestro di delegittimare la giustizia o peggio di intimidire i giudici".

Niente di nuovo sotto il sole..cambiano solo gli attori. Se la politica non fosse diventata una lecita possibilita' di fare affari illeciti qnon ci sarebbero queste guerre intestine.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma guarda te.
Con tutta la cacca corrotta che emerge dalle intercettazioni (e sulla quale nemmeno i piu' sfegatati berlusconiani hanno dubbi) questi non pensano ad altro che a fare una legge che di fatto ne limita il campo di applicazione.

In nome cosa, poi? In nome di un paravento per corrotti celato sotto forma di "garantismo".
Se non sapessi che dietro tutto cio' c'è la mano della P2 (P3, P4, P120, Pirelli2000... chiamatela come volete, sempre quella è, spartire grosse torte) direi che siamo di fronte ad un nuovo buonismo di merda.
Quello del garantismo a tutti i costi, sopratutto quando si tratta dei nostri picciotti d'onore.

Non picciotti d'onore alla vecchia maniera, ma i colletti bianchi della malavita organizzata, quelli che da tanti anni continuano ad essere la metastasi di questa Italia col loro intruffolarsi in politica per infettarla.
Le mafie non sono mai state sconfitte perchè i colletti bianchi hanno sempre potuto fare cio' che volevano con la politica.
Puoi arrestare 100, 5000 o 4 milioni di manovali.... ma sarà del tutto inutile se non disinfetti la politica immunizzandola.

E questo Pdl non ha nel proprio Dna il concetto di moralità in politica, perchè come partito nasce come contrapposizione alla magistratura.
Il loro motto puo' riassumersi in questa maniera:
"LOTTA DURA ALLA MAGISTRATURA" (quando non riescono a corromperla).

vito. farina Commentatore certificato 17.07.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento

sono sempre più schifata da qusta manica di delinquenti seduti in parlamento.tra trans cocaina nani e ballerine.....quasi quasi mi trasferisco all estero.

anna piccinini 17.07.10 09:37| 
 |
Rispondi al commento


viviamo in un paese in mano alla malavita e poi stan facendo di tutto per rendere sempre più ignoranti gli italiani basta pensare alla manovra che distrugge la scuola pubblica e chi ci lavora.
Leggendo il testo approvato in finanziaria non sarei molto ottimista sul recupero degli scatti e sulla carriera per gli insegnanti. Il tutto è condito in modo molto fosco e senza aver cancellato il comma 23 art 9. che prevede il blocco della carriera e degli scatti. Il ministro tremonti è venuto meno ad una promessa fatta! Spero che alla camera il testo venga modificato perchè sinceramente parlando nella scuola siamo stufi di essere presi per i fondelli: taglio scatti, blocco carriera, il più grande licenziamento di massa della storia circa 60mila cattedre tagliate, decurtazione stipendio in caso di malattia, mancanza del rinnovo contrattuale, blocco compenso per le gite scolastiche, mancanza di assegnazione dei docenti per l'ora di alternativa alla religione, supplenze pagate con mesi e mesi di ritardo ecc ecc ecc
Noi lavoratori della scuola siamo stufi di pagare per tutti e nella totale indifferenza!!!!!!!!! Per evitare di avere prof babysitter armati di boxer telo da mare e giornale perchè a quello vogliamo arrivare direi di darsi una mossa feroce per rendere chiari i nostri diritti!!!!
Il blocco degli scatti poi a me sembra del tutto incostituzionale perchè lede un diritto acquisito in mancanza di un diverso contratto!!!
A questo punto mica meglio rendere tutti i professori dei liberi professionisti in modo da contrattare i nostri stipendi da soli con le scuole pubbliche o private che siano partendo da un compenso minimo nazionale?

Giuseppe

giuseppe bonin 17.07.10 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Degrado La Lega pianta le tende per non far campeggiare gli zingari

A Genova è nuovamente emergenza rom. L’accusa è della Lega Nord, ma anche senza il contributo dei militanti del Carroccio non era difficile individuare quanti e quali problemi si stiano creando in città a causa del continuo fiorire di campi nomadi abusivi.

sta denunciando quotidianamente le situazioni più critiche e tollerate dal Comune che non considera gli accampamenti in città come degrado. Da questa mattina la Lega si muove, lascia perdere le chiacchiere del palazzo e si butta in mezzo alla gente, in prossimità di questi accampamenti

cose che rossi sinistri buonisti pacifisti chic acculturati ...non capiranno mai ..: loro pensano al siamo tutti fratelli, integrazione e mantenimento free : pover ciula!!

riccardo burton Commentatore certificato 17.07.10 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riccardo
***

La lega fa bene a votare come crede, ci mancherebbe

ma permettimi, se la legge è uguale per tutti, Cota non doveva essere sostenuto da una lista con firme fasulle
ricordi il casino nel Lazio per le liste del PDL presentate in ritardo?
Polverini anzi Berlusconi hanno fatto il diavolo a 4, però alla fine la lista di lei ha vinto (come stanno i laziali ora è un altro discorso, tant'è che lei non canta più le canzoncine.. e neanche Formigoni..)

però la legge va rispettata, sennò qui facciamo tutti come ce pare

poi se avete i numeri in Piemonte, vincerete, tutto a posto

Paola Bassi Commentatore certificato 17.07.10 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

possibile che in questo Paese di merda non ci sia nessuno che abbia voglia di guidare il popolo verso una rivolta civile, possibile che anche chi dice di stare all'opposizione non si vergogni della farsa che sta mettendo in scena..quanto dobbiamo aspettare per una sana e robusta rivolta democratica

cittadino onesto (cittadinonesto) Commentatore certificato 17.07.10 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Il PD avrebbe fatto ricorso se avesse vinto le elezioni? Cosi' per principio di legalita'? No, non lo avrebbe fatto.

i bresso comunisti ne inventano di tutte pur di non far lavorare cota che ha vinto regolarmente!!!!!

hanno paura delle riforme della regione in atto e temono di perdere i loro privilegi!!! di mantenuti !!!

ma ricordatevi Cota lo voteremo ancora!!
giu le ' vs mani lunghe dal piemonte!!!

non vi vogliamo piu' vecchi citrulli finti acculturati ammuffiti!!!!

riccardo burton Commentatore certificato 17.07.10 09:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il cartellino e' timbrato e quindi possiamo iniziare la gionata facendo salire la pressione a grillini sinistri rossi buonisti centri sociali acculturati chic :

W Berlusconi,
lunga vita berlusconi!!
100 di questi anni

riccardo burton Commentatore certificato 17.07.10 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AGLI ORGANI DELLO STATO: Scusate ma a che serve che pochi appartenenti alle cosche mafiose operanti nel governo siano cacciati? E' l'intero governo che deve essere cacciato.Un governo che ha dimostrato ampiamente da che parte sta. Un governo formato da una banda di delinquenti che per favorire i loro loschi affari depredano il Paese gettandolo nella disperazione gli italiani nella più totale mancanza di rispetto delle regole che formano la nostra democrazia. Un governo eversivo che agisce con il solo scopo di arricchirsi e arricchire le mafie umiliando e calpestando un popolo colpevole di averlo votato. A questo punto gli altri organi che compongono la democrazia DEVONO PRETENDERE che il capo del governo dia una spiegazione agli italiani, deve presentarsi dinanzi alla magistratura e farsi giudicare, le sue giustificazioni sono senza senso non servono e non bastano, NOI CITTADINI DI QUESTO PAESE VOGLIAMO SAPERE QUAL'E IL SUO RUOLO IN QUESTA STORIA!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 17.07.10 09:12| 
 |
Rispondi al commento

prima calderoli pizzicato ad intascare una tangente da fiorani, poi bossi che si batte per la camorra di cosentino, adesso il consigliere colluso con la ndrangheta (il primo di una lunga lista), Roberto Castelli che ci da' lezioni di morale dichiarando che espellera' le mele marce e quidi se' stesso visto che e' un pregiudicato

alla luce degli ultimi eventi, per curiosita', come si puo' fare per affiliarsi nella cosca nord?

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 17.07.10 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Capricorno (22 dicembre - 19 gennaio)

Alcuni miei amici usano il sito OkCupid per incontrare possibili partner. Una ragazza ha ricevuto questo messaggio: “Siamo lieti di comunicarti che sei uno degli utenti di OkCupid che attirano più persone. Lo abbiamo scoperto contando i clic sulla tua foto e analizzando le reazioni degli altri utenti. Fare parte di questa élite ti assicura un privilegio: tra i suggerimenti su chi incontrare vedrai molti più profili interessanti. Inoltre comparirai tra i suggerimenti delle persone più attraen¬ti. Non abbiamo inviato questo messaggio a tutti gli iscritti. Prova a chiederlo a un’amica bruttina…”. Secondo la mia analisi dei presagi astrali, Capricorno, presto riceverai un messaggio simile, non da OkCupid, ma dall’universo

Acquario (20 gennaio - 18 febbraio)

Il movimento di liberazione degli anni sessanta aveva inaugurato un modo nuovo di pensare al genere, alla razza, alla sessualità e alla spiritualità. Tutto questo era alimentato non solo dal desiderio di raggiungere il piacere, la trascendenza e la comprensione reciproca, ma anche dalla rabbia contro la guerra in Vietnam. L’adrenalina scatenata dalle manifestazioni pacifiste è stata una componente importante del movimento. Spero che la fuga di petrolio nel golfo del Messico avrà la stessa funzione nel corso dei prossimi dieci anni. Riesci a pensare a uno stimolo simile nella tua vita, Acquario? A un’ingiustizia insopportabile che potrebbe alimentare il tuo bisogno di emancipazione?

Pesci (19 febbraio - 20 marzo)
Ecco un pensiero del poeta dei Pesci W.H. Auden: “L’immagine di me che cerco di creare nella mia mente per potermi amare è molto diversa da quella che cerco di creare nella mente degli altri perché possano amarmi”. Se quello che dice Auden è vero anche per te, ti consiglio di fare un esperimento: fondi le due immagini, cerca di sovrapporle. Stai entrando in una fase in cui avrai la splendida opportunità di unificare la parte interiore e quella esteriore de

Paola Bassi Commentatore certificato 17.07.10 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Bilancia (23 settembre - 22 ottobre)

In origine la parola terribilità era usata dai critici d’arte per descrivere le sculture e i dipinti di Michelangelo. Secondo alcuni dizionari, esprime un senso di “grandezza maestosa”, di “sublime misto a stupore”, indica “una creazione stupefacente che provoca un senso di riverente umiltà”. Secondo il mio parere di astrologo, la terribilità è una delle condizioni essenziali per il prossimo capitolo della tua vita. Hai bisogno di essere sbalordito dalla bellezza mozzafiato. Dove cercarla? In una meraviglia della natura, in qualche esempio di fine architettura, nella biografia di una persona eccezionale o in un’opera artistica o musicale che ti faccia piangere di gioia catartica. Se vuoi strafare, cerca tutte queste cose.

Scorpione (23 ottobre - 21 novembre)

Il sito Wine Library descrive il Riesling di Badger Mountain in questo modo: “Il dolce profumo delle pere si mescola a quello dei lillà e a un vago sentore di benzina”. La rivista Allure invece elenca Sécrétions Magnifique tra i cinque profumi più sexy del mondo, anche se sa di “acqua stagnante floreale”. Benzina? Acqua stagnante? Questi commenti fanno pensare che la vera grandezza debba sempre contenere un piccolo difetto o un pizzico di sgradevolezza. Scommetto che la prossima settimana questo sarà uno dei tuoi temi.

Sagittario (22 novembre - 21 dicembre)

In questo periodo di grazia hai un talento particolare per entrare in sintonia con le potenzialità inespresse di ogni situazione e la capacità di stabilire un rapporto con circostanze nelle quali non ti sei mai trovato. Ecco perché i tuoi impulsi spontanei probabilmente genereranno esperienze educative divertenti, e non pasticci imbarazzanti. Saprai improvvisare e manipolare forze instabili. I tuoi progressi saranno facili, e anche un po’ magici. Qualcuno potrà pensare che non te li sei guadagnati. Ma tu e io sappiamo che stai raccogliendo i frutti di un lungo periodo passato ad affinare le tue capacità.

Paola Bassi Commentatore certificato 17.07.10 08:56| 
 |
Rispondi al commento

SE A SETTEMBRE si dovesse votare
(magari no, magari arriva un bel governo istituzionale oppure tecnico o che so io -
un escamotage insomma)

VOI COME LA VEDETE??

non voglio sapere per CHI votate ci mancherebbe
o se non votate proprio

ma solo l'IDEA che avete in testa per uscire da questo pantano!


Paola Bassi

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Se Beppe presentasse alle prossime elezioni
il movimento a 5 stelle come unica alternativa lo voterei sicuramente.

L'"ammucchiata" (di pietro Fini e Vendola come sostiene il cronico comunista lenin) per me non esiste proprio.

Sarebbe la solita minestra.

La lega si presentò da sola come movimento ed ha ottenuto quello che si sà.

Il movimento a 5 stelle per aver successo si deve presentare da SOLO.

Vorrei precisare che moltissimi frequentatori di questo blog hanno la nausea, il vomito, di leggere
propaganda a politici che non hanno niente a che fare in questo movimento.

Il movimento a 5 stelle deve dimostrare
che ha le PALLE come le ha avute la lega
altrimenti io non andrò a votare.

La vera "ALTERNATIVA" è questa.
Altre vie non ci sono.

Il flauto magico Commentatore certificato 17.07.10 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cancro (21 giugno - 22 luglio)
------
“Dacci oggi la nostra fame quotidiana”, pregava il filosofo francese Gaston Bachelard. Era la sua versione personale della frase del Padre nostro “dacci oggi il nostro pane quotidiano”. La prossima settimana ti consiglio di adottare la formula di Bachelard, Cancro. È il periodo ideale per realizzare i tuoi santi desideri: un momento in cui la tua salute fisica e mentale sarà più florida che mai se ti sintonizzerai sui tuoi desideri più giusti e li esprimerai con forza.

Leone (23 luglio - 22 agosto)
-----
In uno degli ultimi oroscopi ho parlato di Christopher Owens, il cantante dei Girls, che ha fatto un concerto a San Francisco indossando i pantaloni del pigiama. Un lettore di nome Eric lo critica definendolo un hippy egocentrico. “È uno dei tanti ragazzi viziati che vivono di rendita”, scrive Eric. “Si credono disinibiti perché hanno condotto una vita piena di privilegi”. Con una rapida ricerca, il mio lettore avrebbe potuto scoprire che Owens è stato allevato in una setta religiosa, dove subiva maltrattamenti, da una ragazza madre che faceva la prostituta. Non fare ipotesi avventate sugli altri, Leone. Oggi più che mai, è fondamentale che ti avvicini alle persone senza pregiudizi.

Vergine (23 agosto - 22 settembre)
-------
Nelle prossime due settimane, Vergine, voglio vedere la tua forza di volontà insorgere palpitante e portarti di slancio a un grande trionfo. Spero di poter tifare per te mentre cercherai coraggiosamente di superare un vecchio ostacolo, mentre deciderai le ultime mosse dell’epica battaglia per sconfiggere un nemico apparentemente invincibile, mentre ti solleverai con uno sforzo erculeo e metterai il timbro della tua unicità su un successo duraturo.

Paola Bassi Commentatore certificato 17.07.10 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maria, grazie per l'identikit! ;)
***
... e un abbiate fede anche da me!


Oroscopo di Internazionale 16-22 luglio


Ariete (21 marzo - 19 aprile)
------
Per te “non uccidere” è una regola fondamentale da seguire, e non solo in senso letterale. Secondo la mia lettura dei presagi astrali, dovresti stare molto attento anche a evitare altri tipi di distruzione più metaforica. Ti prego perciò di non usare parole sbagliate che potrebbero abbattere il morale di qualcuno (o il tuo). Non spegnere fuochi appena accesi, non bruciare ponti appena costruiti e non privare i germogli appena spuntati della luce di cui hanno bisogno per crescere. È ora di dedicarti a una chiassosa e riverente celebrazione della vita, dispensando nutrimento, incoraggiamento e stimoli dovunque tu vada.

Toro (20 aprile - 20 maggio)
----
La partita di baseball è finita. Il cronista sportivo Mike Krukow sta commentando alla tv la “brutta vittoria” dei San Francisco Giants. La squadra è stata discontinua, dice, ma questa vittoria conta quanto le altre. Krukow conclude: “Nessuno vuole sentir parlare dei dolori del parto, tutti vogliono vedere il bambino”. Questo è il mio messaggio per la prossima settimana, Toro. Quello che conta è il risultato. Non importa fare bella figura mentre lo stai ottenendo.

Gemelli (21 maggio - 20 giugno)
-------
La bella notizia è che, secondo il direttore della Cia, in Afghanistan sono rimasti meno di cento combattenti di Al Qaeda. La notizia sconcertante è che nello stesso paese ci sono più di 94mila soldati addestrati per distruggere Al Qaeda. Te lo dico per spronarti a mettere in discussione anche il tuo spiegamento di forze, Gemelli. Devi preparare un’abbondante riserva di spirito combattivo per servire i tuoi obiettivi più alti. Assicurati solo di indirizzarlo nel verso giusto.

Paola Bassi Commentatore certificato 17.07.10 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Addio Internazionale
Il sistema capitalistico non ammette l'umanizzazione del lavoro e neppure l'applicazione del 'progresso' per migliorare le condizioni dei lavoratori e delle classi medie e basse. Questo dev'essere detto a chiare lettere, perché è da qui che parte il filo che conduce alla comprensione del panorama che si sta dischiudendo sotto i nostri occhi, in Italia e non solo, sul versante dei diritti del lavoratore. Ancora di più si dovrà dire che proprio l'esistenza del capitalismo ha causato la divisione della società in classi. E riguardo al concetto di 'progresso' qui dovrà essere inteso come potenzialità di sviluppo in termini umani, uno sviluppo che il capitalismo non ha mai voluto considerare, non a caso.
Stiamo assistendo a una involuzione culturale e di coscienza che sta concedendo ai capitalisti ogni sorta di privilegio e promuovendo il ritorno allo stato di schiavitù per tutti i lavoratori. Segnali allarmanti e precisi (istat) ci informano che la classe media sta già confluendo in quella più povera. E' la conseguenza logica di una politica volta al dominio e allo sfruttamento della massa lavoratrice.
E' anche capitato, in certi periodi storici, che questo tipo di politica abbia offerto al lavoratore l'occasione di elevarsi economicamente (boom economico), ma questi brevi passaggi si sono rivelati indispensabili per il capitalismo stesso, non nascono dal caso, è stato il capitalismo stesso a concepirli, a volerli, per un proprio tornaconto. Il lavoratore ha finito sempre col vedere la curva del proprio benessere economico (e dei propri diritti) ridiscendere inesorabilmente. Noi stiamo attraversando questa curva, ci siamo dentro.
La questione di Pomigliano è esemplare. Il ricatto di Marchionne ai lavoratori della Fiat è quanto di più lucido si possa trovare per illustrare la parabola discendente....

http://italianimbecilli.blogspot.com/2010/07/addio-internazionale.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 17.07.10 08:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le palle hanno peso e dimensioni diverse ma la storia si ripete, sempre ed il rischio di una catastrofe è sempre più vicina.

Angelino Alfano ha nel suo DNA il gene dell'imbiguità. Falso, come la maggior parte dei profittatori di Berlusconi, come descrive Elsa Morante nella descrizione di Mussolini nella lettera del 1945. Per arrivare ad un fine strumentalizzano un'altro abilmente con lo strumento principe dell'informazione, LA TALEVISIONE mancata a Hitler. Heinrich Himmler fece a Mussolini un resoconto altamente fuorviante della politica antiebraica tedesca per convincerlo ad allearsi. Alfano ha la stessa predisposizione di Himmler : ci sta prendendo tutti per i fondelli raccontandoci tutti i giorni delle balle grandi come montagne.

Due frasi della Morante dove ci troviamo non solo la biografia di Berlusconi ma tutti i suoi luogotenenti.
Il capo del Governo si macchiò ripetutamente durante la sua carriera di delitti che, al cospetto di un popolo onesto, gli avrebbero meritato la condanna, la vergogna e la privazione di ogni autorità di governo Ecc. ecc.

Così un uomo mediocre, grossolano, di eloquenza volgare ma di facile effetto, è un perfetto esemplare dei suoi contemporanei. Presso un popolo onesto, sarebbe stato tutt'al più il leader di un partito di modesto seguito, un personaggio un po' ridicolo per le sue maniere, i suoi atteggiamenti, le sue manie di grandezza, offensivo per il buon senso della gente e causa del suo stile enfatico e impudico. In Italia è diventato il capo del governo ecc. ecc.

Ammiratore della forza, venale, corruttibile e corrotto, cattolico senza credere in Dio, presuntuoso, vanitoso, fintamente bonario, buon padre di famiglia ma con numerose amanti, si serve di coloro che disprezza, si circonda di disonesti, di bugiardi,di inetti, di profittatori

nel 45 si chimava Mussolini lo sfascia paese oggi Berlusconi. Sia Mussolini che Berlusconi professano il diritto di fare quello che pensano: Ghe pensi mi........


Paolo B., Parma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Abbiate fede, fiducia e speranza= FFS

I Carabinieri del Ros hanno gia fatto l' IDENTIKIT del "CAESAR"-Kaiser: eccolo!

Clicca sulla foto per vedere meglio questo famoso Cesare di cui parlano tutti gli indagati.

http://www.alessandrorobecchi.it/index.php/201007/chi-e-cesare-la-questura-di-roma-ha-diffuso-lidentikit/

Sarebbe la foto segnaletica del CAESAR cui facevano riferimento i Fratelli Corruttori Muratori Architetti del Progetto per il condizionamento di Magistrati per Lodi e Laudi degli Appalti pilotati Pro domo Mea et semper Nostra in Terra sarda et Aquilana?

Non lo hanno ancora identificato?
Nessuno lo conosce!

Ghedini querelerà tutti!
Ma che vergogna!

Intanto il fratello gemello dell'Identikit si smarca!

P3: BERLUSCONI, VERGOGNOSA MONTATURA PER COINVOLGERE ME E PDL

(AGI) - Roma, 16 lug. - Alcuni giornali "stanno mettendo in atto una nuova vergognosa montatura gia' smentita dai fatti tentando di coinvolgere il presidente del Consiglio e il Popolo della Liberta' in vicende poco chiare da cui siamo lontani anni luce". A dichiararlo e' stato il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, in un audiomessaggio sul sito dei Promotori della Liberta'.

Non parla direttamenteagli italiani, ma usa il sito Web di"GOGOL",ovvero delle Anime Morte.

PS
E noi,assistiamo a questo TEATRO BOURLESQUE di un Berlusconi Istrione di se stesso.
Che sciagura!!!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 08:15| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=VzVpbrd-wt4 psicosilvius ,ai promotori della liberta. (revolution)

giuseppe gagliardo 17.07.10 07:40| 
 |
Rispondi al commento

Certo che Berlusconi occupa tutta la scena. Straborda dappertutto.
Ora si riempiono la bocca con il "garantismo".
Non si tratta di garantismo, ma di paravento per corrotti.

vito. farina Commentatore certificato 17.07.10 07:23| 
 |
Rispondi al commento

@ antonio

Ricordati le cazzate che hai scritto sulla morte di tre innocenti, cerca di rispettare quelle persone, poi, forse potrai avere uno scambio di opinioni con una persona con qualità umane quale sono io.
E piantala con ste cazzate dell'altro secolo che hanno portato solo milionate di morti.
E' ora di fare il prossimo passo evolutivo che, a quanto pare, non sarai tu a "trasmetterlo".
Sto parlando di dna, non di cazzate ideologiche.

sandro c., altrove Commentatore certificato 17.07.10 07:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Criticavamo i Verdi per certe carenze o prese di posizione, …

Poi qualcuno si è persino inventato il partito dei Verdi-Verdi …

Oggi il Paese è in mano ai … Verdini e ai verde-lega...
Come siamo caduti in basso !

rosario v. Commentatore certificato 17.07.10 06:31| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ho dato un'occhiata al Corriere della Sera, mentre ero al bar.

NELLE PRIME 15 PAGINE SI PARLAVA SOLO DEL PDL !

Complimenti !
Alla faccia dell'informazione indipendente !

rosario v. Commentatore certificato 17.07.10 06:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SEGUE:

Existentialism: Shit doesn't happen; shit IS.
Existentialism #2: What is shit, anyway?
Stoicism: This shit is good for me.
Hedonism: There is nothing like a good shit happening!
Mormonism: God sent us this shit.
Mormonism #2: This shit is going to happen again.
Wiccan: An it harm none, let shit happen.
Scientology: If shit happens, see "Dianetics", p.157.
Jehovah's Witnesses: >KnockKnock< Shit happens.
Jehovah's Witnesses #2: May we have a moment of your time to show you some of our shit?
Jehovah's Witnesses #3: Shit has been prophesied and is imminent; only the righteous shall survive its happening.
Moonies: Only really happy shit happens.
Hare Krishna: Shit happens, rama rama.
Rastafarianism: Let's smoke this shit!
Zoroastrianism: Shit happens half on the time.
Church of SubGenius: BoB shits.
Practical: Deal with shit one day at a time.
Agnostic: Shit might have happened; then again, maybe not.
Agnostic #2: Did someone shit?
Agnostic #3: What is this shit?
Satanism: SNEPPAH TIHS.
Atheism: What shit?
Atheism #2: I can't believe this shit!
Nihilism: No shit.

robert langdon 17.07.10 05:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


A Close-to-complete Ideology and Religion Shit List
Taoism: Shit happens.
Confucianism: Confucius say, "Shit happens."
Buddhism: If shit happens, it isn't really shit.
Zen Buddhism: Shit is, and is not.
Zen Buddhism #2: What is the sound of shit happening?
Hinduism: This shit has happened before.
Islam: If shit happens, it is the will of Allah.
Islam #2: If shit happens, kill the person responsible.
Islam #3: If shit happens, blame Israel.
Catholicism: If shit happens, you deserve it.
Protestantism: Let shit happen to someone else.
Presbyterian: This shit was bound to happen.
Episcopalian: It's not so bad if shit happens, as long as you serve the right wine with it.
Methodist: It's not so bad if shit happens, as long as you serve grape juice with it.
Congregationalist: Shit that happens to one person is just as good as shit that happens to another.
Unitarian: Shit that happens to one person is just as bad as shit that happens to another.
Lutheran: If shit happens, don't talk about it.
Fundamentalism: If shit happens, you will go to hell, unless you are born again. (Amen!)
Fundamentalism #2: If shit happens to a televangelist, it's okay.
Fundamentalism #3: Shit must be born again.
Judaism: Why does this shit always happen to us?
Calvinism: Shit happens because you don't work.
Seventh Day Adventism: No shit shall happen on Saturday.
Creationism: God made all shit.
Secular Humanism: Shit evolves.
Christian Science: When shit happens, don't call a doctor -pray.
Christian Science #2: Shit happening is all in your mind.
Unitarianism: Come let us reason together about this shit.
Quakers: Let us not fight over this shit.
Utopianism: This shit does not stink.
Darwinism: This shit was once food.
Capitalism: That's MY shit.
Communism: It's everybody's shit.
Feminism: Men are shit.
Chauvanism: We may be shit, but you can't live without us...
Commercialism: Let's package this shit.
Impressionism: From a distance, shit looks like a garden.
Idolism: Let's bronze this shit.

robert langdon 17.07.10 05:14| 
 |
Rispondi al commento

La politica dei tresette

Un lettore ci ha scritto domandandoci candidamente quale linea politica debba oggi seguire il cittadino onesto che ama il suo Paese. Ma, prima di tutto, noi domandiamo a lui: ha proprio bisogno di occuparsi di politica? Non può dedicare invece i suoi ritagli di tempo al giuoco delle bocce? O a quello non meno ricreativo del tresette? Non gli basta che altri vi pensi per lei? Stia tranquillo che oggi proprio c'è chi se ne cura, e come. Perché vuole ammattirsi in questioni che gli sono più astruse del cinese?

E poi non vede che ormai la politica è passata di moda?

Adesso si parla di sport, di caro-vita - purtroppo -, di fatti di cronaca. Ma delle idee per modo di dire - di Menè Modigliani o di Arturo Labriola la gente se ne infischia. Decadenza dei tempi? Andiamo via.

Ormai è opinione generale, è nell'aria che i famosi "diritti dell'uomo" sono stati la più grossa fesseria del secolo dei lumi. E il fatto che nessuno si lagna dimostra che lo sfogo politico non è uno sfogo naturale dell'uomo, ma una specie di colera diffuso da un numero ristretto, molto ristretto di individui. Basta mettere in quarantena costoro, e il male è debellato.

(Dal Piemonte, giornale mussoliniano di Torino, settembre).

Rivoluzione Liberale

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 17.07.10 04:29| 
 |
Rispondi al commento

possibile che si perda tempo ancora ad intervistare d'alema?
d'alema continua a parlare una sua lingua che tradotta vuol dire come sempre : non infastidiamo berlusconi con questioni giudiziarie.
certo che d'alema ha una paura fottuta delle questioni giudiziarie.
a mio avviso berlusconi tiene d'alema per le palle altrimenti non si capiscono certe sparate da uno che dovrebbe fare una opposizione dura.
mi piacerebbe sapere quanti nel pd sono ricattabili o semplici infiltrati dal pdl.

e' vero, berlusconi deve andare a casa ma accompagnato da chi lo ha sempre sostenuto : d'alema, veltroni, fassino, violante, la torre ecc.
Noi cittadini dovremmo renderci piu' conto che se berlusconi e' quello che e' non e' per i cittadini che lo hanno votato ( quanti si sono astenuti?)ma per una serie di personaggi sopra elencati che a parole sono contro ma ai momenti dei fatti sono collusi.

gian romanini 17.07.10 04:21| 
 |
Rispondi al commento

I copia ed incolla sono frequenti in questo blog, sarebbe preferibile anche una analisi personale sui pezzi copiati dalla rete.

Altrimenti che convinzioni esprime il post? la automatica trasposizione dell'Unità, oppure per i trolls, del Giornale ?

Lasciate perdere gli articoli di un giornalista qualunque ed esprimete idee originali, inteso per idee che vi rendono unici.

Giorgio O. Commentatore certificato 17.07.10 04:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Usa: si stacca ghiacciaio marino in Alaska, ora galleggia su Oceano.

Washington, 16 lug. - (Adnkronos) - Un ghiacciaio in Alaska lsi e' staccato dai fondali marini e sta ora galleggiando libero sull'Oceano. E' quanto rivela uno studio realizzato dai ricercatori del Geological Survey degli Stati Uniti sul Columbia Glacier.

ALLELUIAAAAAAA!

Masaniello Anonimo Commentatore certificato 17.07.10 03:43| 
 |
Rispondi al commento

Mobilitazione contro il trasferimento di Francesco Rubiconto

Un chiaro avvertimento ai cittadini a non alzare la testa e a sottomettersi ai padroni della politica: un avviso di trasferimento di sede per il nostro consigliere comunale incapace di assistere ai mali della politica stando in silenzio.

Francesco Rubiconto, apprezzato Preside della scuola media Plana di Voghera, è stato il candidato Sindaco per il Movimento Voghera 5 Stelle alle ultime elezioni comunali, ottendendo un sorprendente 9,87% e cosi la carica di consigliere comunale.

Dopo 3 mesi di accese battaglie a favore dei cittadini sull’acqua pubblica, il consumo del territorio e contro la partitocrazia, Francesco Rubiconto, il 15 luglio riceve una comunicazione, a nome del Direttore scolastico regionale Giuseppe Colosio, che gli annuncia un imprevisto e immotivato mutamento di sede.

Questo provvedimento avviene stranamente e senza alcuna motivazione dopo la querela del consigliere Rubiconto ad esponenti della Lega Nord. Quanto avrà influito il fatto che la nomina a Direttore Generale di Calosio sia di matrice politica?
E quanto ha influito il fatto che il Consigliere Rubiconto sia sempre stato fuori dai giochi della politica e non abbia mai abbassato la testa per accettare dei compromessi?

Questa richiesta di trasferimento ci fa capire che abbiamo davvero dato fastidio a qualcuno. Che stiamo rovinando i loro piani. E perciò che stiamo andando nella giusta direzione.
Ma non vogliamo e non possiamo cedere! Per questo chiediamo il vostro aiuto per impedire che il Consigliere del Movimento 5 Stelle, Francesco Rubiconto, venga trasferito!
Potete farlo diffondendo questo messaggio e scrivendo all’ufficio preposto.

Movimento Voghera 5 Stelle e
Amici di Beppe Grillo di Voghera
www.voghera5stelle.com
info@voghera5stelle.com

manuela bellandi Commentatore certificato 17.07.10 03:38| 
 |
Rispondi al commento

Ne ho letti di scemi, ma come quelli che sperano che sfogandosi su un blog, cambieranno l'Italia, solo qui li trovo.

Nonostante Lenin ecc.. sembri matto, qualcosa esprime, ok sfodera sempre la storia ritrita del comunismo (a che pagina del Capitale?), però se gli diamo una P38, forse è l'unico che qui la utilizzerebbe.

Ciò che rimane, sono le chiacchere, e non hanno mai cambiato la una società.

Caro Beppe, ancora aspettiamo il tuo punto di vista su Woodstock 5 Stelle ed i 3700 post, e forse chi presume che i post del blog non sono tuoi, mica sbagliano di molto.

C'è Nando e Tinazzi, almeno ascolta loro, altrimenti dai l'impressione di essere il solito muro di gomma.

Giorgio O. Commentatore certificato 17.07.10 03:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Napoli manifesti pro-Cosentino. Antimafia: ''Si indaghi sugli autori''

Roma - (Adnkronos/Ign) - Il vicepresidente della Commissione Nazionale Antimafia Granata: ''Bisogna indagare su chi ha affisso migliaia di manifesti. Capire il messaggio e il segnale che si lancia. E' un atto doveroso per capire a cosa è riconducibile questo 'anonimo entusiasmo popolare"'

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Politica/A-Napoli-manifesti-pro-Cosentino-Antimafia-Si-indaghi-sugli-autori_693425933.html

manuela bellandi Commentatore certificato 17.07.10 03:29| 
 |
Rispondi al commento

@ Francesco
@ desani


scusatemi tanto, ma allora non sono io che equivoco le parole di francesco pace, che tra l'altro, come lui ben sa, io stimo moltissimo.

l'equivoco riguarda francesco e te, che fareste meglio a leggere con più attenzione quello che scrive Max.

Sta solo dicendo ciò che la storia ci insegna, cioè che non esiste esempio storico in cui l'esercito e le altre armi di stato hanno difeso il popolo.

Noi li paghiamo e loro ci manganellano, perchè a decidere il loro stipendio sono gli stessi politici che ci derubano...sono complici e si spartiscono il bottino.

Io sono del parere che si dovrebbe trattare un prezzo con le forze di polizia, promettere lauti stipendi e pensione e mezzi, purchè ci liberino di questa feccia ed inizino a lavorare per noi...in fondo è l'unico esempio che la Turchia ci indica.


Per non parlare della questione dei
"Rimborsi Elettorali"

Che è un argomento mi pare chiuso per sempre.

Ed ha fatto bene.

Mi dispiace per..,e qui cito:

"la popolazione CIVILE privata della dignità dell’uomo pensante e che da troppo tempo è allo stremo"

Ma io QUOTO BEPPE GRILLO!!!!

Grazie di esistere!!!

Non parliamone più.

Uno conta Uno.

Saluti

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 17.07.10 01:36| 
 |
Rispondi al commento

GLI SCONTRI A ROMA: SI ATTUA IL PIANO COSSIGA?


http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=5183

Max Stirner Commentatore certificato 17.07.10 01:33| 
 |
Rispondi al commento

Fortunatamente in Italia abbiamo delle
forze dell'ordine sempre più specializzate,
in grado di prevenire e aggiornate alle nuove
tecnologie. Persone molto motivate che vivono con uno stipendio bassissimo, tutta la vita. Come in tutte le categorie allargate e composte da molte persone, non mancano gli episodi in cui anche nelle forze dell'ordine si compiono abusi di potere, eccessi di violenza e corruzione.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 01:33| 
 |
Rispondi al commento

Le esternazioni eversive di Francesco Cossiga

"Infiltriamo tra gli studenti universitari agenti provocatori e mettiamo a ferro e fuoco le città. Poi facciamo intervenire le forze dell’ordine senza pietà e mandiamo studenti e docenti tutti in ospedale".

L’Italia è ancora un Paese democratico?

Nei giorni scorsi (per la precisione il 23 ottobre), l’ex presidente della Repubblica Francesco Cossiga ha rilasciato al “Quotidiano Nazionale”, network che raggruppa le storiche testate giornalistiche de La Nazione, Il Resto del Carlino e il Giorno, un inquietante intervista i cui contenuti eversivi, ignorati per non si sa bene quali ragioni dalla stragrande maggioranza dei mezzi di informazione nonché dagli esponenti politici di entrambi gli schieramenti, dovrebbero essere oggetto quantomeno di una particolare attenzione da parte della magistratura penale.
Le dichiarazioni del cosiddetto presidente “emerito”, proprio in ragione degli importanti e delicatissimi incarichi dallo stesso rivestiti durante alcuni dei momenti più bui e drammatici della storia dell’Italia repubblicana, non possono infatti essere liquidate come le esternazioni farneticanti di un anziano signore.
Nell’intervista in questione il senatore a vita, sulla scorta delle ultime dichiarazioni di Berlusconi il quale aveva minacciato l’uso della forza pubblica contro gli studenti che avessero avuto l’intenzione di occupare scuole e università, suggerisce al ministro dell’Interno Roberto Maroni di fare quello che egli stesso aveva fatto quando, tra il 1976 e il 1978, aveva occupato la poltrona più alta del Viminale.
"In primo luogo – argomenta Cossiga – lasciare perdere gli studenti dei licei, perché pensi a cosa succederebbe se un ragazzino rimanesse ucciso o gravemente ferito…".
Mentre per quanto riguarda gli universitari, la ricetta da adottare dovrebbe essere un'altra.
"Lasciarli fare – puntualizza il presidente “emerito”

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=5183

Max Stirner Commentatore certificato 17.07.10 01:24| 
 |
Rispondi al commento

SCONTRI A ROMA: SI ATTUA IL PIANO COSSIGA?

DA CANI SCIOLTI

Ricordate le parole di Cossiga nell'intervista a 'La Nazione'? Dice che "le forze dell’ordine non dovrebbero avere pietà e mandarli tutti (gli studenti e i docenti, ndr) in ospedale. Non arrestarli, che tanto poi i magistrati li rimetterebbero subito in libertà, ma picchiarli e picchiare anche quei docenti che li fomentano". Bhe, evidentemente qualcuno ha dato retta a Cossiga.

Nel video qui potete ascoltare la testimonianza di Curzio Maltese, diretto testimone degli scontri a Piazza Navona a Roma, secondo cui "gli incidenti sono stati provocati ad arte" da parte di provocatori "ignorati dalla polizia", la quale "ha sistematicamente manganellato gli studenti senza armi e ignorato gli altri". Sempre secondo Maltese, "i violenti non erano ragazzi e si muovevano come un gruppo abituato a fare queste cose".

Anche questo sistema di agire ci ricorda le parole di Cossiga: "Ritirare le forze di polizia dalle strade e dalle università, infiltrare il movimento con agenti provocatori pronti a tutto, e lasciare che per una decina di giorni i manifestanti devastino i negozi, diano fuoco alle macchine e mettano a ferro e fuoco le città. Dopo di che, forti del consenso popolare, il suono delle sirene delle ambulanze dovrà sovrastare quello delle auto di polizia e carabinieri." Insomma, stando a quanto dice Maltese, sicuramente i giornali e i telegiornali parleranno solo degli scontri, nonostante ci fossero migliaia di persone che manifestavano pacificamente. Un modo, quindi, di demonizzare le manifestazioni e far credere all'opinione pubblica che la Gelmini stia dalla parte della ragione. Un nuovo G8?


http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=5183


Paradossalmente, lui farà cadere l'Italia perchè non farà nulla per salvarla.

(mentre si gode la scena ridendo sfrenatamente)

s p 17.07.10 01:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come si può pretendere di tacitare gli organi di repressione del crimine?

Come se si potesse fare di tutta l'amministrazione
statale una società segreta!

Comunque il vulnus è rappresentato dagli affari economici.

Difatti il debito attuale aumenta in modo vertiginoso.

berlusconi non farà nulla di serio per fermarlo.
E' convinto che lui non ne risponderà, poichè sono gli italiani che consumano di più, e prelevano troppo.

Lui è responsabile della solita ciliegina, e più grande è la torta tanto più grande è la medesima.

Chi farà politica seriamente sarà schiaccito da questo tema (ecco perchè lui non farà nulla).

Stiamo parlando della sindrome greca...

Lo stato sborsa è poi pretende di tassare...
In tal modo non becca più nulla (anzi).

Non sarebbe più semplice stringere i cordoni?

Noi siamo nei guai per questo, oltre che la corruzione è l'altra faccia della stessa medaglia.

La sinistra cosa farebbe?

Perchè non indica a chiare lettere che siamo nelle modalità sbagliate di correggere il disavanzo?

Tutti sperano nella ripresa, ma è una lotteria.
Le disfunzioni non sono nella equità, ma negli sprechi delle risorse per scopi effimeri.

In sostanza il divario tra poveri e ricchi si allargherà a dismisura.
Al punto che non esisterà più una demografia adeguata alla produzione.

Il sistema potrebbe non consentire più la prodizione e il consumo, e il PIL... beh, è facile da immaginare che farebbe schizzare il debito a rapporti impraticabili.


s p 17.07.10 00:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno manganellato gente disperata che ha perso il lavoro,donne anziani e bambini che si ribellavano agl’inceneritori, terremotati esasperati da un anno di privazioni e prese per il culo e questi sarebbero tutori dell’ordine? Loro vengono pagati per tutelare i diritti delle persone e quando arrestano un mafioso, un delinquente, è quello il loro mestiere per questo vengono pagati e non per intimidire e picchiare una popolazione CIVILE privata della dignità dell’uomo pensante e che da troppo tempo è allo stremo.
Questi s’incazzano perché non gli danno qualche euro in più alla paghetta però manganellano gli operai che il lavoro lo hanno perso o lo stanno per perdere. Sarebbe divertente vederli manifestare insieme a coloro che hanno picchiato ma a parti rovesciate!

nédestraném5s 17.07.10 00:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me suona meglio:

"Ave, Cesare, muori tu che io ti saluto"!

Notte buona.

cettina. .., isola Commentatore certificato 17.07.10 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno che teme di essere finalmente scoperto?
Proprio per questo dico che Berlusconi non mi sembra "Cesare": di lui si sa tutto.

Grassi M.
-------------------------------------

Se non è Berlusconi è qualcuno che è pappa e ciccia con lui. La sostanza non cambia.

vito. farina
-------------------------------------

Abbiate fede, fiducia e speranza= FFS

I Carabinieri del Ros hanno gia fatto l' IDENTIKIT del "CAESAR"-Kaiser: eccolo!

Clicca sulla foto per vedere meglio questo famoso Cesare di cui parlano tutti gli indagati.

http://www.alessandrorobecchi.it/index.php/201007/chi-e-cesare-la-questura-di-roma-ha-diffuso-lidentikit/

Sarebbe la foto segnaletica del CAESAR cui facevano riferimento i Fratelli Corruttori Muratori Architetti del Progetto per il condizionamento di Magistrati per Lodi e Laudi degli Appalti pilotati Pro domo Mea et semper Nostra in Terra sarda et Aquilana?

Non lo hanno ancora identificato?
Nessuno lo conosce!

Ghedini querelerà tutti!
Ma che vergogna!

Intanto il fratello gemello dell'Identikit si smarca!

P3: BERLUSCONI, VERGOGNOSA MONTATURA PER COINVOLGERE ME E PDL

(AGI) - Roma, 16 lug. - Alcuni giornali "stanno mettendo in atto una nuova vergognosa montatura gia' smentita dai fatti tentando di coinvolgere il presidente del Consiglio e il Popolo della Liberta' in vicende poco chiare da cui siamo lontani anni luce". A dichiararlo e' stato il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, in un audiomessaggio sul sito dei Promotori della Liberta'.

Non parla direttamenteagli italiani, ma usa il sito Web di"GOGOL",ovvero delle Anime Morte.

PS
E noi,assistiamo a questo TEATRO BOURLESQUE di un Berlusconi Istrione di se stesso.
Che sciagura!!!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Ha tutto dell'incredibile, anche stasera il Berlusca ha dichiarato che è tutta una montatura causata dalla sinistra, dai giornali di sinistra e da magistrati della stessa corrente politica e che il tutto è già stato smentito. Chiedo, non esiste un magistrato con gli attributi giusti, il quale apra un' inchiesta per offese e discredito nei loro confronti?

giuseppe r. 17.07.10 00:23| 
 |
Rispondi al commento

CESARE NANUS ME CAUSA SUM VOMITUM !!!!!

mauro d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.10 00:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER TUTTI QUELLI CHE...

TUTTA L'ERBA UN FASCIO...

DALLA PADELLA ALLA BRACE...

PICCOLI PASSI...

LA POLIZIA FASCISTA SI', MA QUELLA ROSSA NO...

CAGATE VARIE CHE SI LEGGONO SUL BLOG QUANDO SCRIVI DI VIOLENZE FATTE DAI VARI CORPI DI POLIZIA CONTRO CITTADINI INERMI, QUASI TUTTI I GIORNI: L'ULTIMO FATTO SUCCESSO AGLI AQUILANI...


LEGGETE E INFORMATEVI, PRIMA DI FARE DISCORSETTI CHE NON RISPECCHIANO NEANCHE UN BRICIOLO DI REALTA'.


http://www.repubblica.it/2008/11/sezioni/scuola_e_universita/servizi/scuola-2009-6/cossiga-consigli/cossiga-consigli.html


Max Stirner


Ma è un po come spiegare alla mandria che il pastore un bel giorno li porterà al macello, non ci sentono, non hanno nel timpano quelle frequenze, non ci si può fare nulla, secondo me.

sandro c., altrove
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
la mandria il pastore! mi ricorda le parabole di Gesù Cristo, che trovandosi un popolo
di sottoacculturati tentava di spiegarsi con similitudini!
allora ce provo pure io !

"c'era una volta un gregge di brave pecore, che ogni tanto venivano sbranate da un
piccolo branco di lupi. Il pastore comprò una muta di cani feroci per arginare questo
pericolo , e non ci furono più assalti al gregge. Le pecore però erano infastidite dai
cani che ricordava loro i lupi molto da vicino. Belarono tutte insieme per protesta fino a quando il pastore capendo il problema allontanò i cani cedendoli ad altri colleghi.
Dopo molto tempo che i lupi non si vedevano , tornarono in branco più numeroso
e visto l'assenza dei cani feroci sbranarono più della metà delle pecore !
Le altre che si salvarono rimasero in balìa dei lupi come pasto successivo.
Il pastore rimase sconvolto per l'accaduto e per la perdita del gregge ma la rabbia
era molto più evidente verso lo stesso gregge rompipalle per i cani da guardia !
Lo lasciò al suo destino e ne cercò uno nuovo. "

parabola di Lenin


Ok!

Insomma non succede mai un kaiser in sto blog.

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 17.07.10 00:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/user/KaOgenn


kancer ogeno, milano Commentatore certificato 16.07.10 23:57| 
 |
Rispondi al commento

Alì Babà e i 40 ladroni all'assalto del tesoro della repubblica,sempre più ricchi ville e aerei personali,il popolo coglione lo vota ancora.CXonosco un pèaoi che votano il nano bugiardo e corruttore: "perchè almeno è un furbo" mi ha detto una di questi.SPERO CHE IL NANO FURBO GLI TROMBI LA FIGLIA!!

luce disyrio 16.07.10 23:56| 
 |
Rispondi al commento

Ammazza sto VenutoGiuDaiMonti che due coglioni...

Bene!

Sono tutto vostro!

Saluti

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 16.07.10 23:55| 
 |
Rispondi al commento

sono un pò preoccupato perchè, più che a Cesare, somiglia nell'operato, nell'azione politica e nell'ideologia, in maniera impressionante a Silla;
d'altronde Silla era il campione dei "patrizi", Cesare dei "populares" (tra l'altro Cesare venne iscritto proprio da Silla nelle liste di proscrizione che eliminarono molti avversari, ma lo graziò x la giovane età). Sono preoccupato, dicevo, perchè Silla con tutti i nemici che aveva, finì tranquillamente i suoi giorni nella sua lussuosa villa a Cuma e si racconta che quando lasciò il potere, passando in mezzo alla folla, venne pesantemente insultato da un tale; più tardi disse ai suoi amici:" imbecille, dopo questo nessun dittatore vorrà più lasciare il potere"....
fate vobis

klasse 58 16.07.10 23:51| 
 |
Rispondi al commento

LA BIORARIA

Come molti sapranno, dal 1° luglio è scattata per gli utenti enel la tariffa bioraria. Utile per coloro che utilizzano l’energia soprattutto nelle ore serali e notturne. Se controllate le vostre fatture, potete facilmente notare le sigle F1-F2-F3 che corrispondono alle ore di utilizzo.

La domanda che mi pongo è la seguente:

COME FACCIO A SAPERE CON CERTEZZA CHE DALLE 19 e 01 MI STANNO APPLICANDO LA TARIFFA RIDOTTA?

Ci sono dei timer collegati al sistema di monitoraggio?

Baci


scriveva altro ieri Er Picafior:
" c'è voluto un democristiano per avvisarvi della pazzia italiana "....

scrivo ora :
" ci vuole un destro pentito per mandare affanculo
un nano del cazzo , insieme ad uno spastico viagrato "

... ma il popolo, dov'è ?
ITALIANIIIIIIII !!!


(PARTE TERZA)
Ma soprattutto, dice Astone, Confindustria raccoglie molti fondi dalle PMI, che nel loro insieme versano 450 mln di euro (il 90% del totale della cassa), ricevendone in cambio quasi nulla, tanto in termini di rappresentanza nella cabina di comando dell’"onorata istituzione" che in termini di risposte alle loro istanze più impellenti. Poi ci sono le grandi imprese a partecipazione statale come Eni, Enel, Poste, Ferrovie, Finmeccanica che valgono il 4% della raccolta dei contributi e che giusto qualche tempo fa avevano rivendicato maggiore peso nelle decisioni confindustriali e nella elezione degli organi apicali. Non sarebbe male se il prossimo leader del “partito dei padroni” fosse espressione di una di queste società di punta che portano ricchezza al Paese e che si fanno valere sui mercati internazionali, magari con l’appoggio proprio delle piccole e medie aziende, oggi turlupinate e vessate dai masnadieri del vapore assistiti dallo Stato.
Ed, invece, è ancora la Fiat (ed i suoi compari) a fare la parte del leone nella Confindustria, servendosi della propria influenza per condizionare la politica, il governo, i parlamentari e i mezzi d’informazione. Così, rammenta Astana, uno come Montezemolo che si faceva pagare per favorire incontri con i grandi capi di Fiat, può candidamente affacciarsi sull’arena istituzionale - col suo bel carico di moralismo da quattro soldi (e coadiuvato da un parterre di “brava gente” che condivide gli stessi “facili costumi”) - per dire che lui vuole veramente cambiare il volto al paese. Roba da scompisciarsi dalle risate se il momento non fosse tragico e pericoloso.
Basterà in futuro seguire i movimenti di questo predone e della sua accolita di ladroni per interpretare al meglio le trame politiche con le quali si tenterà l'ennesimo scacco ai danni del paese. Ci proveranno con ogni mezzo perchè sono con l'acqua alla gola, siatene certi.
www.ariannaeditrice.it

Luigi(napoli) 16.07.10 23:46| 
 |
Rispondi al commento

(PARTE SECONDA)
Ne è venuto fuori un quadro impietoso di questa specie di società “a fottere il prossimo” diretta da despoti che predicano bene e razzolano malissimo. Per esempio sulla politica economica dove i grandi manager confindustriali elargiscono grandi visioni e stucchevoli recriminazioni, soprattutto contro lo Stato oppressore, salvo poi farsi inondare da finanziamenti pubblici. E che dire dei sermoni montezemoliani sul fare sistema, aprire sinergie, rilanciare lo sviluppo, ed altre banalità del genere che servono solo a coprire l’inconsistenza di una classe banco-industriale inabile a modernizzarsi rischiando in proprio e con i propri averi?
Tra i più influenti “partiti” italiani (può contare sulle tessere di 142.000 persone che danno lavoro a 4,9 mln di soggetti sul territorio) la Confindustria si avvale di una dotazione organica di 4000 dipendenti. Preleva dalle tasche dei suoi associati 506 mln di euro all’anno per mantenere una sede a Roma, 18 sedi regionali, 102 provinciali, 21 federazioni di settore e 258 organizzazioni associate. Salire a capo di questo organismo, con ramificazioni su tutto il territorio nazionale, non è una cosa semplice, soprattutto se non si fa parte di quei circoli dominanti ristretti che da sempre ne controllano e dirigono la struttura.
Ne sa qualcosa l’imprenditore Riello, come racconta ancora Astone, il quale voleva accedere alla Presidenza di Confindustria Verona (una delle più importanti per influenza su giornali, tv, case editrici, distributori pubblicitari ecc. ecc) ma si è ritrovato tra i piedi un dossier sul suo conto che gli ha sbarrato completamente la strada. La colpa di Riello è stata quella di mettersi contro Montezemolo dichiarando che costui non era un imprenditore vero ma solo un altro venditore di fumo che non aveva mai rischiato il proprio culo. Parole sacrosante che andrebbero incorniciate ed affisse sui muri degli uffici pubblici e privati insieme alle foto del Presidente della Repubblica.
(CONTINUA)

Luigi(napoli) 16.07.10 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Il governo è "l'ombra proiettata dagli imprenditori sulla società"così che le modifiche all'ombra,non modificano ciò che la proietta.
NOAM CHOMSKY

Cari signori e signore,frequentatori abituali e non del Blog, SVEGLIATEVIIII!
Il nostro/vostro caro Beppe Grillo,si occupa dell'ombra,e non di chi la proietta.
Sparito Berlusconi,alias Psiconano,potremo iniziare la ricostruzione di questa martoriata Italia? Se pensate questo siete solo una massa di ...Babbei rincoglioniti. Non vi sto insultando ma permettetemi,sto cercando di...EDUCARVI.
Ora fate i bravi e leggete sotto.
(Parte Prima)
La casta di confindustria
Italia paese delle caste? Forse, ma non di tutte si parla e straparla allo stesso modo. Ci sono i partiti e i sindacati che svariate volte sono finiti sotto la lente d’ingrandimento della pubblica opinione a causa di scandali, ruberie, malversazioni, pletoricità dei rispettivi apparati e incapacità a svolgere un ruolo positivo e propositivo per il benessere del paese, essendo la loro principale preoccupazione quella di generare vantaggi per i propri drappelli dirigenti.
Ma vi è un’altra casta dominante, ugualmente ristretta e burocratizzata che si comporta secondo le stesse logiche, che pretende le medesime “congrue” e che non molla l’osso delle sue esclusive ed ormai insopportabili prerogative. Eppure essa non viene coperta da equivalente sdegno generale. Forse perchè controlla adeguatamente giornali e televisioni? La domanda è retorica quando si parla della Confindustria e del suo gruppo di comando che è lo specchio fedele del capitalismo italiano giunto al suo stadio di avanzata putrescenza. Qualche tempo fa è uscito su Il Giornale un ottimo articolo di Stefano Lorenzetto che, recensendo un libro di Filippo Astone (“Il partito dei padroni”) ed intervistando lo stesso autore, ha fatto le pulci all’organizzazione diretta da Emma Marcegaglia.
(CONTINUA)

Luigi(napoli) 16.07.10 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Regionali Piemonte, Tar: vanno ricontati 15mila voti. Cota annuncia ricorso.
(ing)

Queste elezioni passeranno alla storia come le votazioni dei ricorsi al TAR.


cettina. .., isola Commentatore certificato 16.07.10 23:42| 
 |
Rispondi al commento

- OT -

bé per oggi la mia dose di notiziacce
e di panzane per coprire le notiziacce
l'ho avuta..

(a proposito, qualcuno ha sentito La Russa sui militari italiani feriti in Aghanistan?
secondo me ha bofonchiato qualcosa.
un po' come Frattini, come Cicchitto ecc.)

ormai si può sentire lo stridìo delle loro unghie
quando si arrampicano sugli specchi
;)
teniamo duro!

saluti a tutte e tutti

Paola Bassi Commentatore certificato 16.07.10 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intercettazioni, il Pd si appella a Fini. Bocchino: ''Sì solo a emendamenti Pdl''

????????????????

E che vor dì?
Bocchino, non mi sei mai "piacquato", ma ora stai esagerando!
Fai il Bersanetor della situazione?
Fai finta di non approvare, ma poi, si sa, la poltrona sotto il deretano val pure una calata a 90°........

cettina. .., isola Commentatore certificato 16.07.10 23:38| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, fatti dare le liste degli associati all'OPUS DEI e COMUNIONE E LIBERAZIONE...
Confrontale..
Poi capirai perchè durante le votazioni delle leggi, mancano esponenti della maggioranza oppure del partito diversamente concorde.

Prima della nascita dei partiti di massa e prima della nascita del Fascismo, in Italia esisteva il fenomeno del Trasformismo...

i fenomeni, nella storia si ripetono..giusto??

lele71 p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 23:36| 
 |
Rispondi al commento

B. vede complotti: 5 milioni di taglia contro i 'delatori'.

Preoccupato dai tradimenti all'interno del partito il premier mette una "taglia sulle spie del Pdl". Cesare sente avvicinarsi le idi di marzo.
(ilFQ)

Ha, ha, ha, ha...........!
Metodi alquanto discutibili, ma da lui cosa potremmo aspettarci "di meglio"?


cettina. .., isola Commentatore certificato 16.07.10 23:30| 
 |
Rispondi al commento

prima calderoli pizzicato ad intascare una tangente da fiorani, poi bossi che si batte per la camorra di cosentino, adesso il consigliere colluso con la ndrangheta (il primo di una lunga lista), Roberto Castelli che ci da' lezioni di morale dichiarando che espellera' le mele marce e quidi se' stesso visto che e' un pregiudicato

alla luce degli ultimi eventi, per curiosita', come si puo' fare per affiliarsi nella cosca nord?


giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 16.07.10 23:26| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti,

perchè il movimento ( e già che ci siamo il fatto) non se li prende sti soldi pubblici????.

Se si usano CONTRO il governo mi sembrano meglio spesi, se glieli lasciamo li spendono loro. Non so se conviene, anche da un punto di vista assiologico. Farne una questione unicamente morale mi sembra di sicuro effetto sull'opinione pubblica, pero purtroppo attualmente l'opinione pubblica conta poco. Potenziare l'informazione alternativa potrebbe essere un uso piú utile e pragmatico per risolvere il problema.

che ne dite?

saluti

Ashoka il Grande (detto diego), mexico Commentatore certificato 16.07.10 23:26| 
 |
Rispondi al commento

leggo delle notizie allucinanti.
Roma: all'interno dei vagoni della metro B, raggiunti i 50°...

ROMA, non il burundi, il congo..dico ROMA, capitale mondiale, museo a cielo aperto, città visitata da milioni di turisti..

I 50°, sono lo specchio della città e della nazione e si aggiungono alle altre "anomalie" presenti sul nostro territorio.

Avete visto in altre nazioni, la fornitura di bottigliette d'acqua nelle stazioni della metro o lungo l'autostrada?..Avete mai visto una strada come la Salerno-Reggio Calabria??
Avete mai visto un treno ad alta velocità, viaggiare sulla linea ferroviaria utilizzata dai treni locali??
Siete mai atterrati in un aereporto (tipo Milano Malpensa) distante circa 100km dalla città, sprovvisto di alcun mezzo di trasporto, taxi escluso??
Avete visto come trattano (i pochi) evasori fiscali??
e..quando si va fuori dai confini nazionali, cosa ci resta nei tanti ricordi? Ci resta la pulizia delle strade, le macchine parcheggiate normalmente e se ne capita una in doppia fila allunghiamo lo sguardo per vedere la targa..

Forse, se avessimo la stessa capacità critica per creare una nuova coscienza collettiva, oggi molto probabilmente saremmo stati qui a discutere sul grande successo ottenuto nell'aver mandato a fanculo la maggioranza e l'opposizione.
Ma questa è utopia..calda!!! soprattutto se a monte della stessa si parte con 50°.
Buona serata


lele71 p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 23:23| 
 |
Rispondi al commento

A me la cosa che più spaventa è la presenza nella lista degli assenti di persone come Furio Colombo, speriamo che abbia una buona giustificazione... :)
Furio Colombo lo stesso che all'epoca di direzione dell'Unità ritraeva B. come una sorta di "Macchia Nera", con articoli fondamentali come quello sulla bandana in testa, rendendolo un personaggio praticamente affascinante.

Gianni Rogiti 16.07.10 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: Non permetterò alla sinistra di fare un ribaltone giudiziario del governo ........

Ma se la sinistra vota le sue leggi, non ha aprofittato della legge sul conflitto di interessi per impedirgli l'ascesa al governo e si astiene dal votare le sfiducie presentate dalla "vera" opposizione, come fa ad affermare una simile bestialità?

cettina. .., isola Commentatore certificato 16.07.10 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Non se ne può più di un COSO SCHIFOSO!!!!!

BASTA!!!!!! Facciamo qualsiasi cosa per cacciarlo via. Riprendiamoci le nostre vite tenute in ostaggio da un mezz'uomo che si crede un grand' uomo.
E' RIDICOLO.

Sante. Marafini.. Commentatore certificato 16.07.10 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ti pareva…

*****

Eolico, Alfano: ''No a caccia alle streghe''.

Ghedini: ''Cesare? In arrivo querele''

''Il sistema giustizia ha gli anticorpi per reagire, non si può fare di tutt'erba un fascio''.
L'avvocato del premier attacca la stampa: ''Gettano discredito su Berlusconi, saranno prese tutte le azioni giudiziarie del caso''.

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Politica/Eolico-Alfano-No-a-caccia-alle-streghe-Ghedini-Cesare-In-arrivo-querele_693425267.html

*****

In mancanza di argomenti concreti per confutare i fatti, ecco spuntare la solita arma tesa ad intimidire e tacitare chi vuole far emergere la verità.
Vecchio film già visto troppe volte.

silvanetta* . Commentatore certificato 16.07.10 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALLORA, METTIAMOLA GIU' COSI'...


da un lato si applaudono certi loro lavori, ad es l'investigazione fatta sulla p3, dall'altro si smerdano.
mettiamoci d'accordo, non facciamo come berlusconi che si vanta di arrestare i mafiosi e poi da' addosso ai magistrati che li mettono dentro.

- PREMESSO CHE PER CAPIRE BISOGNA GENERALIZZARE, COME QUANDO SI PARLA DI "CATTIVA IGIENE", SI GENERALIZZA SULLE MALATTIE CHE PORTA.
CIò PREMESSO, CERTI LAVORI, P3, NON SONO STATI PROMOSSI PER IL POPOLO, MA SONO IL RISULTATO DI LOTTE TRA GRANDI INTERESSI (IMPRESE LEGALI CONTRO IMPRESE MAFIOSE ECC.). rESTA INTESO CHE UN ATTACCO ALLA P3, PER RICADUTA, POTRà GIOVARE ALLA LEGALITà DEL PICCOLO CITTADINO, MA è SOLO UN BENEFICIOO DI RIFLESSO, NON UNA LOTTA SCATENATA SOLO PER LUI.

concordo poi sul fatto che la polizia italiana sia infiltrata di fascisti e picchiatori vari, a tutti i livelli.

- DICI NIENTE? MANCA SOLO CHE AVESSI PRECISATO ULTERIORMENTE SUI TENTATI GOLPE, SUI RAPPORTI MAFIA/ROS E QUANTO ABBIAMO LETTO SUI GIORNALI!

p.s. se la polizia (o i carabinieri), che quindi non considero in generale gentaglia, scende in piazza contro questo governo, e i motivi sono gli stessi che portano le altre categorie di lavoratori a fare casino, migliori condizioni di lavoro, etcetc., concordo con la loro protesta.

- TU PUOI CONSIDERARLI COME VUOI, MA RICORDATI CHE LA COSIDDETTA "CLASSE GUERRIERA" è DA SEMPRE GRAVATA SUL POPOLO E OGNI PROGRESSO DI CIVILTà, OGNI POPOLO LO HA SEMPRE OTTENUTO SFIDANDO LA SPADA, LE BASTONATE, LE FUCILATE, LE TORTURE DI QUESTA GENTE, SIN DAGLI ALBORI DELLA STORIA: NON ESISTE UN SOLO RICORDO DI PROGRESSO IN SENSO CIVICO PROMOSSO DA QUESTI SOGGETTI.
IL MIO INTERESSE PER COSTORO SAREBBE DIVERSO SE IL CONTROLLO DELLE LORO AZIONI NON FOSSE NELLE MANI DEL SOLO POTERE CHE CONTROLLA IL POPOLO.
HANNO IL POTERE FINANZIARIO, POLITICO, MEDIATICO E ANCHE DELLE ARMI: CHE DEMOCRAZIA è? W L'ESERCITO E LA POLIZIA SVIZZERA! INFORMATI!

francesco pace 16^07^10 21^56

MAX STIRNER


Manovra taglia tutto. Tranne la Casta

E spunta la norma salva Geronzi


Da questo pomeriggio è in discussione alla Camera la finanziaria "lacrime e sangue" da 25 miliardi di euro.

Sono previsti stipendi congelati per gli insegnanti, un mini-condono edilzio, il ritorno dell'Ici sotto forma di tassa comunale per i servizi e, a meno di aumenti nelle tariffe, tagli nei trasporti pubblici.

Ma il senatore del Pdl Cosimo Latronico a Palazzo Madama è già riuscito a far approvare un emendamento che col bilancio dello Stato centra poco.
Anzi per niente.

Una norma, dal testo incomprensibile per i comuni mortali, che potrebbe salvare dai processi molti imputati per bancarotta.

Dal presidente delle Generali Cesare Geronzi, al grande elemosiniere della politica Callisto Tanzi, entrambi coinvolti nei crac Parmalat e Cirio.

E Geronzi, la scorsa settimana, era con Berlusconi e il governatore di Bankitalia Mario Draghi a cena da Bruno Vespa […]


http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/07/16/salvamanagerin-senato-tornal%E2%80%99emendamento/40673/


silvanetta* . Commentatore certificato 16.07.10 22:36| 
 |
Rispondi al commento

...scrittura interrotta, booh! Comunque riprendoil discorso sui geometri. Dicevo:

---spero che il Presidente dell'Albo Nazionale
faccia rimostranza a quest'ennesima umiliazione
verso una nobile categoria.

E' molto tempo che i geometri subiscono declassamenti tipo: e' una casa progettata da un geometra e si vede ecc.

In Francia il geometra sia chiama: Petit ingenieur, nei paesi anglosassoni il nostro diploma e' addirittura diviso in tre: building
survejor, quantity survejor e topografo - noi li comprendiamo tutti e in piu'studiamo estimo catastale ed economia agraria -
Da loro per comprendere tutte queste cose devono seguire dei corsi di laurea.

Le tracciature per i canali d'irrigazione per gli immensi territori agricoli del Vittoria - grande stato australiano, sono state eseguite tutte da geometri italiani e non solo in Australia, ma in Canada', Sudafrica ecc.

Caro dott. Mancino, lei di Lombardo doveva dire:
e' solo uno stronzo, ma non: e' solo un geometra,
con quel disprezzo che io le rimando indietro a mio nome e tutti i geometri italiani.

Un'altra volta ci pensi un centinaio di volte
prima offendere una categoria.

Aveva a disposizione un centinaio di sostantivi
per definire il desso, ampia scelta, da farabutto
a imbroglione, e lei che e' del Sud: fetentone,
mappina, spaccimme, omme e merda ecc.
ma non: e' solo un geometra!

Se le alte posizioni nelle istituzioni italiane sono ricoperte da persone con il tatto come il suo, siamo proprio ridotti male.

Cheers. Frank

Frank A. 16.07.10 22:34| 
 |
Rispondi al commento

ho 37 anni sono fiducioso di vedere che il nano sta per crollare

giovanni miceli, jesi Commentatore certificato 16.07.10 22:30| 
 |
Rispondi al commento

e ora il delfino di Hokinawa
che è saltato fuori dalla vasca..

voi che portate i bambini a divertirsi
ai delfinari quest'estate
magari pensateci, ché anche gli animali
fanno parte della natura

Paola Bassi Commentatore certificato 16.07.10 22:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi raccomando Beppe,prepariamoci che tra non molto il m5s entrerà in parlamento e nei posti di amministrazione che contano.... In quei luoghi ho bisogno di una persona che sappia rendere felici gli altri ( le ali della libertà) Quindi mi raccomando non mi giocare brutti scherzi !!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 16.07.10 22:23| 
 |
Rispondi al commento

APPUNTI DI VOTO tanto per chiarire...in caso di elezioni anticipate

il compagno Maurizio Spina ha scritto un post paradossale "votare in massa er nano per poi abbatterlo con una insurrezione popolare
magari appenderlo come uno degli statisti del passato"

ah ah ah ! ottima fantascienza...o fantapolitica!

però mi viene un dubbio!
stavo pensando al brigatista Moretti ed i suoi contatti con forza nuova!
ma che c'azzeccano?

mi s'è accesa una luce!
ci serve un cervello da brigatista rivoluzionario per capire !
non basta postare merda contro le forze dell'ordine!
perchè il popolo desidera l'ordine!
ma quello GIUSTO !

allora che c'azzecca un bierre con forza nuova ?

UN BIERRE CON FORZA NUOVA SPEZZA L'INCIUCIO!
ABBATTE LA MERDA ESISTENTE ORA IN ITALIA !

ABBATTE ...I
NANI
SPASTICI
PD meno L
partitini centristi casinisti

ATTENTI AL VOTO...
già postai alla nascita del MoVimento la sua collocazione POLITICA!

SE SI VOTA ESTREMA DESTRA ....F N
SE SI VOTA ESTREMA SINISTRA ...PCML - PCDL

SI SCONQUASSA IL CENTRO
IL CENTRO DESTRA ....PDL LEGA E SERVI...
IL CENTRO SINISTRA PD ...E SERVI...

al MoVimento non rimarrà che raccogliere i "cadaveri" sulla via !

se hanno sfruttato per decenni l'antico "odio" fra l'estreme destre e sinistre ORA è giunto il momento di rompergli il culo alle merde "centriste" !!!
(la lega fà parte della merda come AN e il PD )

l'altra strada rimane sempre quella di affidarsi a Di Pietro a Bersani, a Vendola e al "pentito" Fini...
con il Casini che farà da grande paciere !!!!
me l'immagino!!!

- fate conto che sia un "appunto" e ragionateci sopra altrimenti...la parola alle armi !

hasta


comunque ad HAITI stanno peggio
(Rai news)

ancora tende e macerie ovunque

peggio de l'Aquila..


Paola Bassi Commentatore certificato 16.07.10 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intercettazioni, Bossi: "La legge si farà"

Il Senatur:
"Ogni giorno si inventano una P2 o una P6.
Sono cose che fanno ridere, ma la gente non vuole essere ascoltata".

http://www.repubblica.it/politica/2010/07/15/news/bocchino_balneare-5603562/?ref=HREC1-5

*****

Fanno ridere eh?
Vedremo gli sviluppi nei prossimi giorni.

silvanetta* . Commentatore certificato 16.07.10 22:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non se ne puo' piu', paradosso estremo: siamo noi
dalla parte sbagliata!

I cinesi dicono: se non puoi combattere il tuo nemico ti ci devi alleare:

Gia' fatto gia' fatto, da tempo.

Comunque sono molto incazzato, ma proprio tanto
stavolta, e per l'uscita di Mancino:

- Lombardo! Ma e' solo un geometra!

Cazzo, questa e' grossa - OK sono un geometra ex
professionista iscritto all'Albo dei Geometri di Roma e Provincia fino al 1981, anno in cui "sono traslato in Australia" dove poi per forza di cose mi sono preso un certificato in architettura.
Ma in Italia sono anche diventato progettista industriale per impianti petrolchimici, chimici e farmaceutici, ma lasciamo perdere.

Mi onoro di appartenere alla categoria, i geometri italiani si puo' dire che abbiano misurato il mondo, dall'Africa equatoriale all'Australia. Tanti di loro sono poi diventati architetti, ingegneri ecc.

Cosa vuol dire quindi: solo un geometra!

Spero che il Presidente dell'

Frank A. 16.07.10 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe cosa aspettiamo aha marciare su ROMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Saluti

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 16.07.10 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Ma le Signore Lanzillotta e Melandri, per vederle in Parlamento cosa bisogna fare, trasformarlo in Centro commerciale ?

hyper tak 16.07.10 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando ero piccola sentivo dire dalla gente "povera Italia in mano ai turchi" si diceva scherzando quando qualcosa non andava bene ma non potevo sapere allora che una volta cresciuta avrei detto "povera Italia in mano agli italiani"
Il mio Paese non meritava che i suoi abitanti lo affidassero a gente indegna di governarlo e che oltretutto nonostante gli sfregi che lo sfiguravano ogni giorno di più, continuassero a sostenere chi li stava crocifiggendo insieme alla loro Patria. Se un popolo subisce passivamente la distruzione della nazione che li ha visti nascere senza prendere iniziative, senza ribellarsi muore l'uomo e nasce lo schiavo. Un uomo è uomo quando sa sfidare e combattere i nemici che minacciano la sua vita e quella dei propri cari e se si arrende ad essi è un vile! I nemici di un Paese vanno combattuti anche quando il nemico non è una potenza straniera ma i propri governanti. Lo Stato diventa nemico del Paese che governa quando favorisce le cosche che depredano tutte le risorse di quel Paese gettando nella miseria la popolazione arricchendosi senza scrupoli.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 16.07.10 22:08| 
 |
Rispondi al commento

- OT -

per chi vuole andare a Roma consiglio di aspettare qualche giorno..

malori di motociclisti ai semafori
carrozze Metro infuocate (percipiti fino a 50 gradi)

.. e si, è estate e fa caldo
ma diavolo! qui si esagera

*** Beppe per piacere se puoi, alterna sempre

1 post politico
1 post sull'ambiente..

Paola Bassi Commentatore certificato 16.07.10 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno che teme di essere finalmente scoperto?
Proprio per questo dico che Berlusconi non mi sembra "Cesare": di lui si sa tutto.

Grassi M.
-------------------------------------

Se non è Berlusconi è qualcuno che è pappa e ciccia con lui. La sostanza non cambia.

vito. farina Commentatore certificato 16.07.10 22:05| 
 |
Rispondi al commento

REGOLE IMPORTANTI

RICICLO RIFIUTI APPARECCHI ELETTRICI ED ELETTRONICI (RAEE): le regole

Scheda Pratica di Rita Sabelli
1 giugno 2010 12:06

Nell'ambito della gestione dei rifiuti, rilevante per consumatori e non, ci sono due sigle che identificano un'ampia categoria di beni per i quali la comunita' europea ha fissato precise regole per raccolta, gestione e riciclo:
AEE: apparecchiature elettriche ed elettroniche, tra cui rientrano grandi e piccoli elettrodomestici, televisori, computer, telefonini, etc. (vedi elenco piu' avanti);
RAEE: rifiuti di dette apparecchiature elettriche ed elettroniche.

In Italia la normativa madre in materia e' il d.lgs. 151/05, che ha coinvolto in massima parte i produttori di apparecchiature AEE impedendo loro di utilizzare determinate sostanze pericolose e coinvolgendoli nell'attivita' di trattamento e riciclo dei RAEE, con progressivo sgravio dei Comuni.

Gia' dal 2007 i consumatori stanno pagando l'ecocontributo RAEE, un sovrapprezzo previsto dalla legge che il produttore puo' far gravare sugli apparecchi, destinato a coprire i costi delle attivita' di recupero introdotte a livello europeo.

Nella pratica per i consumatori non e' finora cambiato molto, perche' la raccolta dei RAEE e' di fatto analoga a quella "tradizionale" dei rifiuti ingombranti, con obbligo di utilizzare i centri di raccolta differenziata organizzati dai Comuni, direttamente o attraverso le locali aziende di gestione.

Dal 18 Giugno 2010 pero' le cose cambieranno. I consumatori potranno godere di un "servizio" contrapposto al loro obbligo di contribuire economicamente alla nuova gestione. Ogni qual volta sostituiranno un'apparecchiatura vecchia acquistandone una nuova dello stesso tipo, potranno affidare il rifiuto direttamente al venditore, che provvedera' a ritirarlo gratuitamente -presso il negozio o a domicilio

CONTINUA QUI:

http://sosonline.aduc.it/scheda/riciclo+rifiuti+apparecchi+elettrici+elettronici_17633.php

Max Stirner Commentatore certificato 16.07.10 21:57| 
 |
Rispondi al commento

X max stirner che scrive

CARABINIERI? POLIZIA?

E voi credete ancora che costoro si affiancherebbero a voi per cambiare le cose?

MA ALLORA E' VERO CHE SIETE DEI BOCCALONI!

----------------------------------------------------

da un lato si applaudono certi loro lavori, ad es l'investigazione fatta sulla p3, dall'altro si smerdano.
mettiamoci d'accordo, non facciamo come berlusconi che si vanta di arrestare i mafiosi e poi da' addosso ai magistrati che li mettono dentro.
concordo poi sul fatto che la polizia italiana sia infiltrata di fascisti e picchiatori vari, a tutti i livelli.
p.s. se la polizia (o i carabinieri), che quindi non considero in generale gentaglia, scende in piazza contro questo governo, e i motivi sono gli stessi che portano le altre categorie di lavoratori a fare casino, migliori condizioni di lavoro, etcetc., concordo con la loro protesta.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 16.07.10 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Beppe cosa aspettiamo? andiamo ha ROMA

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

B. vede complotti 5 milioni di taglia
sui 'delatori'

Preoccupato dai tradimenti all'interno del partito il premier mette una "taglia sulle spie del Pdl".
Cesare sente avvicinarsi le idi di marzo.

Da 3 a 5 milioni di euro per chi denuncia le gole profonde che 'spifferano' alla stampa.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/07/16/b-mette-la-taglia-sui-nemici-interni/40739/

*****

Sempre più bello e toccante questo partito dell’amore.
Tutti contro tutti, na’ bellezza.

silvanetta* . Commentatore certificato 16.07.10 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il potere e' l'immondizia della storia degli umanie anche se siamo soltanto due romantici rottami SPUTEREMO IL CUORE IN FACCIA all'ingiustizia giorno e notte - siamo grandi della mancha SANCHO PANZA E DON CHICIOTTE (GUCCINI)

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 16.07.10 21:47| 
 |
Rispondi al commento

dov'è quella del "vacca boia se riescono a beccare un leghista..."

IL LEGHISTA E IL CAPOMAFIA

Pavia: il consigliere regionale Angelo Ciocca fotografato dai carabinieri con il boss della 'ndrangheta Pino Neri mentre discute di affari e pacchetti di voti da girare a un candidato vicino ai clan calabresi

La Lega nord e la mafia, dunque. Una novità assoluta che imbarazza il Carroccio tanto da spingere la Padania di oggi a polemizzare con La Stampa rea di aver scritto che la ‘ndrangheta ha conquistato anche i Comuni governati della Lega. Sul quotidiano leghista si parla di “allucinazioni” e di “insinuazioni”. Da adesso però il problema non sono più i giornali. Ma le 3000 pagine della richiesta di arresto dei magistrati milanesi in cui si descrivono i rapporti – certi – tra il padrino e Ciocca (ad oggi non indagato) per far confluire i voti leghisti su Francesco Rocco Del Prete, candidato della ‘ndrangheta (poi non eletto) alle comunali 2009 di Pavia.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/07/16/la-lega-e-la-ndrangheta-incontri-elettorali-con-un-consigliere-regionale/40820/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 16.07.10 21:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salta salta .

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.07.10 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Allineando[SeuLeMeNT]
..concreti..FaTTi...
‘’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’
Con evidenziazioni infografiche simil..tipic.ANSA-Centimetri,
..........................................
A fronte peculiar asserti,
No Mala-Idea
porre per puntiChiave IN ELENCO,
circostanziati lineamenti informativi
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
icasticamente Rintuzzanti
+/- tronituanti
PointOf..ViEw.!..!...!

Cordialità, Sergio Conegliano
[di “prezzolinianNOimbeLLiApOti”..sometimes..
+/-marginale..aPPreSSadùur.!..!...!]
#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://www.youtube.com/user/sc1942
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie
http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano
^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*

Sergio Conegliano 16.07.10 21:44| 
 |
Rispondi al commento

grande LEGA....

"Apprendiamo che Berlusconi si lamenta con Dini accusandolo di aver 'copiato' il programma di Forza Italia del 1994. Strano, mi risultava che fosse Berlusconi ad aver copiato il 'programma' di qualcuno. Un tale che abita in Toscana, Licio Gelli. Vien da dire: chi la fa l'aspetti" (Roberto Calderoli, Ansa, 28 febbraio 1996).

luca giorgia Commentatore certificato 16.07.10 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Cesareeeeeee vieni quì che ti metto in cantina.

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.07.10 21:40| 
 |
Rispondi al commento

QUASI TUTTO, IN ITALIA, FUNZIONA COSI'...

In treno. Siedo davanti ad un ragazzo, tutto concentrato su dei moduli contrattuali. Riconosco il logo, una grande impresa nel settore energia. Compila contratti già firmati dal cliente … in bianco. Il venditore ha un viso soddisfatto, e compila, compila.
Non sono dettagli ad essere aggiunti, manca pure il tipo di servizio prescelto: tariffa A, B, C? Nessuna opzione è selezionata. Il venditore non ha lasciato il foglio riservato al cliente che è lì, ovviamente sottoscritto, davanti ai miei occhi, insieme alle altre copie del contratto.
È il preludio di una fregatura.
È intuibile quello quel che è accaduto: il venditore si è presentato alla porta della signora o dell'azienda, avrà raccontato mille è più mirabilie della prestigiosa società, e avrà chiuso: firmi qui e vedrà che risparmi!
Forse un po' perplesso, forse per levarsi di torno questo insistente e simpatico giovine, ecco la firma e anche il timbro.
Sono così i venditori, simpatici e rompiballe al punto giusto da indurre alla firma. E non parliamo di quelli violenti che approfittano della classica vecchietta (vere e proprie truffe … da galera).
È intuibile quello che accadrà: arriveranno bollette più alte rispetto al passato, e il ricordo di quella firma apposta su moduli in bianco sarà sempre più amaro.
Da quando hanno liberalizzato il mercato dell'energia (luce e gas) è uno stillicidio di contratti sottoscritti senza consapevolezza.
Le colpe.
I committenti, Enel, Eni, Sorgenia, Italcogim e compagnia danzante, sguinzagliano (consapevolmente?) venditori senza alcun controllo sulla loro correttezza.
L'Autorità per l'Energia e il Gas, che praticamente ha lasciato loro campo libero, senza alcun efficace rimedio.

CONTINUA QUI:

http://avvertenze.aduc.it/editoriale/energia+mercato+libero+venditori+truffaldini_17638.php


tanti anni fa esisteva un piccolo partito serio si chiamava LEGA.
"A Milano non c'è posto per chi ha come scopo della 'politica' la distruzione del pool di Mani pulite. Se Silvio Berlusconi pensa di essere milanese, ha un modo per dimostrarlo: vada dai giudici e spieghi le sue ragioni. La Lega Nord-Lega Lombarda ha a cuore il destino di Milano, della società civile, dei valori di rinnovamento e di progresso che essa rappresenta oggi in Italia. Non a caso proprio a Milano ha avuto inizio il processo di pulizia della politica italiana, inquinata dalla corruzione e dalla criminalità organizzata, per opera dei giudici della Procura della Repubblica. Berlusconi, invece di far parlare i suoi impiegati del partito-azienda per rovesciare veleno sul sindaco di Milano Marco Formentini, farebbe bene a comportarsi da milanese, da cittadino che non teme le istituzioni e ha il coraggio delle proprie azioni'' (Roberto Calderoli, Ansa, 29 novembre 1995).

luca giorgia Commentatore certificato 16.07.10 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi:
"Non fomentare divisioni coi finiani"

Ma come, non era Cesar... Berlusconi che di ritorno dal Brasile tuonava minaccioso: "ghe pensi mi"?

vito. farina Commentatore certificato 16.07.10 21:37| 
 |
Rispondi al commento

MERRY CHRISTMAS AND...

La smorfia napoletana:

"23" - 'o Scemo (lo scemo)

"24" - 'e Gguardie (Le guardie)

Prima del

"25" - Natale

Mah!!! Sperare non costa niente.

HAPPY NEW YEAR!!!

By Gian Franco Dominijanni


E stai a vedere che, grazie a questa foto, la cassazione condanna il pedomafioso per il dito medio!!

Comunque vorrei tranquillizzare i miei "accanitissimi" fans: non me ne sono andata. Il mio grido di dolore proseguirà anche su questo blog (a proposito Beppe, se devi dare della meretrice a Cappuccetto Rosso, chiamala "prostituta bambina" e non puttana...).
Ma non casco nei pregiudizi leghisti sugli immigrati: conosco troppo bene gli italiani per essere razzista.

Qui ancora oggi, nel 2010 si accusano le donne di essere troppo femministe. Io dico che se il femminismo non risorge, se non esce dall'ambito di ristretti circuiti culturali, nessuno lotterà per noi.

La cronaca non è che la microscopica punta della punta dell'iceberg di ciò che accade alle donne (di tutte le razze) anche in Italia.

Hissa H. 16.07.10 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«L'attacco a Roberto Cota dimostra che il governatore del Piemonte sta lavorando bene,

cari rossi, capisco che la sconfitta e brutta da digerire, ma mica sempre potete vendere fumo ad allocchi elettori acculturati : li ciuli una volta, due, tre, poi alla fine, capiscono la fregatura

Lara Sanpaolo Commentatore certificato 16.07.10 21:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=zNP2ediSyS4&feature=related

Fausto Leali - Una piccola parte di te

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.07.10 21:32| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=SOyRm4a7j-I&feature=related


Marco Masini - L'Italia

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.07.10 21:28| 
 |
Rispondi al commento

E continuo ad alzarmi alle 5...IO.


Mah?? sta ca##o de crisi arriva si o no anche per me.

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.07.10 21:26| 
 |
Rispondi al commento

la cosca nord ha perso molti punti da quando bossi ha abbandonato la camorra di cosentino per la ndrangheta.

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 16.07.10 21:26| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=6akMCqSD7vI


Ron - È L'Italia Che Va (1986)

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.07.10 21:24| 
 |
Rispondi al commento

St'italia che và......

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.07.10 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Totti: "Roma è la città più bella, Lega invidiosa" Il Carroccio: "Vero, ma con i soldi della Padania"

Già il Governo ha spalmato su 20 e più anni i problemi della Lazio; ci manca solo che ci appioppino anche le disgrazie della Roma!

Lara Sanpaolo Commentatore certificato 16.07.10 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

10 100 1000 10000 100000 vendola

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 16.07.10 21:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riposto per chi non ha capito :

......allle bande radical chic della sinistra che pieni di rabbia e rancore non accettano la fine del loro monopolio.

per le sinistre e per i radical chic perdere il Piemonte è stata una "bastonata sui denti".

Lara Sanpaolo Commentatore certificato 16.07.10 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....
Tempo fa, al tempo della Prima Repubblica per intenderci, c'è stato un periodo simile a questo.

Scandali, corruzione, addirittuta un'ipotesi di golpe.

A manovrare il tutto si pensava ci fosse un essere superiore, chiaramente con molti poteri, che poteva gestire a suo piacimento tutte le forze del Paese.

....

Adesso "Cesare" è naturalmente Berlusconi, e chi altro potrebbe essere?

Già il fatto che non vi poniate la domanda, vuol dire che non vi interessa avere una risposta plausibile: vi basta quella che vi hanno suggerito.
Grassi M.

==============================================

A quell'epoca, tra scandali e tentativi di golpe, i governi cadevano, Margheritona. Cadevano a tutta birra. Ma il sistema corrotto rimaneva sempre lo stesso. Sempre al suo posto. E non cambiava di una virgola. Nei luoghi di potere si rivedevano, in breve tempo, sempre le stesse facce.
Ora siamo piu' corrotti di prima e non perdiamo nemmeno tempo a far cadere i governi. Tant'è che, da un decennio e passa, c'è sempre piu' o meno il medesimo.
Che dire, ci siamo evoluti, no?

Continua la tua analisi storica, Margheritona. Sei sulla buona strada: Chissa' che non riesca ad evolverti anche tu. ;-)

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 16.07.10 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Il tappo salta:

Stappiamo per davvero questa volta.

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.07.10 21:11| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE STUPENDO!!!!!!!!!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Pdl, rissa sfiorata alla fiaccolata di Sanremo

http://www.youtube.com/watch?v=5uf8pSR62ng

Bellissimo questa intervista di daniele martinelli ad una sfilata contro la 'drangheta, in particolare ai giovani del pdl. Ma la domanda piu' importante secondo me e': Perche' un imprenditore preferisce pagare mazzette al mafioso o al politico invece di andare direttamente dalle forze dell'ordine?

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 21:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

123

umberto c., alba Commentatore certificato 16.07.10 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Piemonte, ora si riconta Ma Cota: "Per qualcuno non dovevo governare"


l' elezione di Cota é stata come una ventata d'aria fresca dopo tanti anni di mefitica politica immobilista, stantia, demagogica e nullafacente della sinistra. Cota, giovane, brillante, preparato e pragmatico ha saputo risvegliare la dignità e l' orgoglio dei VERI piemontesi e questo ha dato fastidio allle bande radical chic della sinistra che pieni di rabbia e rancore non accettano la fine del loro monopolio. Che si vergognino !

Carissimo Cota, per le sinistre e per i radical chic perdere il Piemonte è stata una "bastonata sui denti". Regno incontrastato da sempre delle sinistre, .

Lara Sanpaolo Commentatore certificato 16.07.10 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

( Mettiamoci il cuore in pace, è Estate.
….e che cavolo! Siamo o no in estate? Dovrà pur fare caldo o no come tutti gli altri anni?
Certo, qualche malore forse qualcuno lo rischia, ma mi pare che sia naturale ed accada ogni anno, o no?)

Vorrei testimoniarvi una storia accaduta realmente quindici anni fa circa quando lavoravo in una stazione ferroviaria .

Periodo: seconda decina del mese di agosto.

Prendo servizio alle sei di mattina insieme ad un collega;
io in camicia estiva di servizio, tenuto conto delle temperature; l’altro collega, più ligio ed elegante, in giacca e cravatta (divisa estiva).

In turno insieme a noi c’era la squadra di manovratori ( quando ancora in Sardegna circolavano i carri merci) addetta appunto all’unione o allo sgancio dei carri in arrivo.

Uno di questi, che svolgeva appunto questo lavoro, ed a ragione vista la normale calda giornata agostana, quando entrava nel nostro ufficio per le comunicazioni di servizio, con spontaneità esprimeva il suo normale disagio esclamando la fatidica frase: “ arràzza 'è baska!!!” (che caldo!);

beh…. forse non ci crederete, ma ho visto il collega, dapprima vestito di tutto punto, ed entrato in servizio in divisa, giacca e cravatta, ad ogni esclamazione espressa dal manovratore si è dapprima levato la giacca, ha allentato la cravatta, infine stava levandosi completamente la camicia, tale era il potere di quella frase nei condizionarlo !

Lo stesso potere condizionante mi pare stiano facendo i nostri “creatori di paure” di Stato:

Visto che ProtezZzione Civile, numeri verdi vari, le TV e tutti i media proseguono con i condizionamenti psicologici con servizi che occupano sempre più tempo precisandoci con tono tetro e drammatico che oggi si è raggiunto il “picco” di calura, trascurando o facendo passare in second’ordine notizie ben più importanti, fate voi quali in questo periodo comunque intenso di novità;
non facciamoci imbambolare da queste pseudo-notizie, se possibile sbugiardiamole !!!

Mau Esu 16.07.10 21:06| 
 |
Rispondi al commento

ma che caldo fà sembrano doppio!
Repubblic of Banana ,crescono bene con questa temperatura .
Beppe !!!!!!! come và????

panino A. 16.07.10 21:04| 
 |
Rispondi al commento

OPPOSIZIONE
cominciamo a pensare a Niki Vendola, non mi sembra proprio un coglione!
graz/PV

graziano baschiera 16.07.10 20:58| 
 |
Rispondi al commento

TG1 ore 20 di stasera:

NOTIZIA SULLA P2-3 data ben 20 minuti dopo l'inizio del, chiamiamolo tg.

Tempo dedicato alla notizia, 5 SECONDI, solo voce e della SOLITA PETRUNI, (quella dello 'splendido' share del suo, chiamiamolo tg,sul terremoto dell'Aquila).

EVVAI MINCHIOLINI!...qualche altro servizio come questo e il Ba-Nano ti assume alla sua corte di Merdaset!

Coraggio...qualche altro piccolo sforzo di INFORMAZIONE DI MERDA e ci sei.

Dino Colombo Commentatore certificato 16.07.10 20:56| 
 |
Rispondi al commento

@ francesco pace

stamattina su radio radicale hanno intervistato un carabiniere.
sono incazzati neri, a breve faranno una manifestazione a roma e ha dichiarato che puo' essere anche che li vadano a tirare fuori direttametne dai palazzi del parlamento.
sono incazzati neri.
p.s. radio radcale, senza quel filo-berlusconiano neconoradicale (la razza peggiore) di bordin ci ha guadagnato, hanno messo al suo posto un ragazzo che sembra sveglio. almeno, stamnattina c'era questo qui'.
francesco pace (francesco pace 51)16^07^10 20^40
--------------

CARABINIERI? POLIZIA?

E voi credete ancora che costoro si affiancherebbero a voi per cambiare le cose?

MA ALLORA E' VERO CHE SIETE DEI BOCCALONI!

Quella gente si occupa solo del loro stipendio e per avere un aumento di 100€ alo mese non esiterebbero a venirvi a spaccare la testa in qualsiasi dimostrazione pacifica voi facciate!

Quando quella gente andasse a protestare sotto palazzo Chigi, dovrebbero trovare migliaia di cittadini che li prendono a bastonate, come quelle merde hanno fatto con gli Aquilani!

C'era un altro nel blog, che aspettava di trovare in prima fila nella prossima rivoluzione, carabinieri e poliziotti; ma io mi chiedo come si fa a credere e sperare in certe cose?

NEI SECOLI FEDELE... A CHI?

DI CERTO NON AL POPOLO ITALIANO!

Sveglia!

Max Stirner


stamattina su radio radicale hanno intervistato un carabiniere.
sono incazzati neri, a breve faranno una manifestazione a roma e ha dichiarato che puo' essere anche che li vadano a tirare fuori direttametne dai palazzi del parlamento.
sono incazzati neri.
p.s. radio radcale, senza quel filo-berlusconiano neconoradicale (la razza peggiore) di bordin ci ha guadagnato, hanno messo al suo posto un ragazzo che sembra sveglio. almeno, stamnattina c'era questo qui'.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 16.07.10 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Tempo fa, al tempo della Prima Repubblica per intenderci, c'è stato un periodo simile a questo.

Scandali, corruzione, addirittuta un'ipotesi di golpe.

A manovrare il tutto si pensava ci fosse un essere superiore, chiaramente con molti poteri, che poteva gestire a suo piacimento tutte le forze del Paese.

Gli diedero anche un nome, che non ricordo, ma era un po' come questo "Cesare" che gira adesso.

C'è un po' l'abitudine di scaricare su UNO le magagne di tanti.

Allora erano indiziati di essere il "Capo" i nomi più in voga (non sto a dirveli, credo li ricorderete).

Adesso "Cesare" è naturalmente Berlusconi, e chi altro potrebbe essere?

Già il fatto che non vi poniate la domanda, vuol dire che non vi interessa avere una risposta plausibile: vi basta quella che vi hanno suggerito.

Grassi M. 16.07.10 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....
Ma se non sbaglio Berlusconi non ha mai fatto riferimento a Cesare (quello romano).

Mi sa che questo Cesare lo dovete cercare in qualcun altro.
Grassi M

===============================================

Umh... Cesare.. Cesare... vediamo.. Previti?

Del resto, che dire? Dalla P2 alla P3. Da muratore a imperatore. Insomma, ha fatto piu' carriera come massone che come imprenditore. Tanto di cappello.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 16.07.10 20:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione