La vita a punti

Prepartita Inghilterra Italia
(0:23)
italiainghilterra.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Domenica pomeriggio, ospite da amici. Germania - Inghilterra. Il calcio, lo so, l'ho detto io, bisogna odiarlo, ma ogni tanto, una volta ogni quattro anni, si può fare uno strappo alla regola. Tutti in poltrona, birra, panini e rutto libero. La partita non viene trasmessa. La RAI non ha comprato ogni partita del Mondiale come ha sempre fatto. Chi vuole seguirle tutte deve pagare. È un altro tassello della realtà condivisa che scompare, che diventa mercato, come ogni desiderio umano, bisogno, aspetto della nostra vita. Da ragazzo, a luglio, seguivo il torneo di Wimbledon in televisione. Tutti i pomeriggi. Poi è scomparso, inghiottito dalle televisioni a pagamento. Sono rimasto a Rosewall, Rod Laver e Borg. Dopo, il buio. So dai giornali che Federer ha perso ai quarti e Capello è andato via di melone per la sconfitta. Lo so, l'ho letto, ma non li ho visti. La realtà sta diventando a pagamento. In alcuni casi, come gli eventi sportivi, anche a pagamenti multipli: canone e pay tv. È un lento esproprio della realtà, anche quella minima, dei piccoli piaceri. Della battuta al bar che non puoi più fare.
Il mercato si introduce in ogni spazio quotidiano. Trasforma la realtà in merce. Per vivere bisogna pagare il biglietto. Viviamo in una realtà capitalisticamente modificata che ha superato l'era della creazione dei bisogni e si è spinta oltre. L'uomo stesso è ora la merce più pregiata. Il capitale è investito sulla sua necessità di vivere, di esistere, dalla culla alla tomba. In circonvallazione ci sono enormi cartelli con la scritta. "Funerale tutto compreso a 1950 euro". Un affare, conviene prenotarsi la morte, il costo della vita cresce ogni giorno.
Il mondo si divide in mondo a pagamento o gratuito. La tecnica è quella di rendere miserabile quello che ci spetta per diritto naturale come le spiagge o la scuola, e promuovere il mondo a pagamento. L'erba a pagamento è sempre più verde. I raccordi autostradali saranno a pagamento. Li abbiamo già pagati con le nostre tasse, ma ci convinceranno che erano gratuiti fino ad ora per gentile concessione, che è giusto introdurre il pedaggio. Che non bisogna rubare allo Stato-Mercato. Mi sento come se per vivere la prossima ora dovessi inserire un gettone in una macchinetta. E' questione di tempo, arriveremo anche alla vita a punti.

Ps. Il portale del MoVimento 5 Stelle è quasi pronto e il suo rilascio avverrà quanto prima.

È disponibile "La colata - Il partito del cemento che sta cancellando l'Italia e il suo futuro".
Acquista oggi la tua copia.


In omaggio il libro: "Tutte le battaglie di Beppe Grillo"

Postato il 1 Luglio 2010 alle 17:07 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (838) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Borg, capitalismo, Germania, Inghilterra, Italia, privatizzazioni, RAI, Rod Laver, Rosewall

Commenti piu' votati


Una via d'uscita alla distorsione capitalistica per CHI SE LO PUO'PERMETTERE (io sto compiendo l'opera con rinunce, ma prendendomi delle enormi soddisfazioni).
------>BOICOTTA IL SISTEMA:
- non mettere i soldi in banca;
- lavora all'insegna dell'etica, non subordinarti al potere, non puntare alla speculazione; produci da te stesso quello che con il costo della tua spesa al market regaleresti alle multinazionali e ai trasporti, il resto acquistalo direttamente dal produttore;
- lancia la tv dalla finestra, l'informazione plurale e libera in cui devi orientarti è sul web; canone? Cos'è? Sky? Si mangia? Digitale Terrestre? Un nuovo pianeta?
- usa l'auto il meno possibile, condividila, prendi l'autostrada solo se necessario;
- Leggi, studia: i libri ed il passato ti insegnano la vita e ti fanno strada nel futuro incerto;
ecc... ecc...
L'UOMO HA LA POSSIBILITA' DI ESSERE LIBERO, MA E' SCHIAVO DEL MERCATO E DELL'ABITUDINE.
Grazie Grillo per il post e in anticipo per il nuovo portale.
RAGAZZI BOICOTTATE! SIATE LIBERI PERCHè LO MERITATE!

Mitja Karamazov Commentatore certificato 01.07.10 19:10| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 61)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premettendo che...

IL CALCIO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE...

Il fatto che tutto si deve pagare...
bhe' ormai lo abbiamo capito!

Il fatto è che partiamo dal punto di vista sbagliato..!

Questi qua, credono che accaparrandosi denari
possano accumularne
ancora e ancora... ogni giorno di più.

Io personalmente mi sono scocciata,
e provo ogni tanto a capire se sono veramente i soldi
ciò che serve.

Quando c'è un bisogno...
per esempio è inverno e sono scalza...
NON è DI SOLDI CHE HO BISOGNO
MA DI UN PAO DI SCARPE,
possibilmente calde e comode,
fatte dalle mani dell'uomo,
con la pelle delle degli animali
lavorati dall'uomo,
cucite con corde tessute dall'uomo...

Quando ho forti dolori allo stomaco
e non capisco cosa è...
non ho bisogno di soldi,
ma di un buon medico che usi macchinari
fatti dall'uomo,
che mi vedano dove è il problema
e che mi diano farmaci studiati e ottimizzati dall'uomo ...

Quando mi dicono di dare un'offerta per i poveri....
mi dico che i poveri non hanno bisogno di soldi,
ma di cose che soddisfino i loro bisogni,
cibo : coltivato e preparato dall'uomo,
case: tirate su dalle braccia degli uomini,
Insegnati in carne ed ossa che insegnino ai loro figli...

Ho le palle piene
di vedere questa spirale
che porta sempre sempre al denaro.

Abbiamo bisogno di NOI...
reciprocamente...
DEL NOSTRO TEMPO DEDICATO,
della nostra energia,
del nostro sapere...
Del nostro credere nel futuro.

Se correndo verso l'accaparramento ai soldi
ci rendiamo conto
della progressiva ARIDITA'
che ci abbruttisce...
fermiamoci...

Le partite per vederle ce le fanno pagare?

Lo sai BEPPE
che le partite le disputano 22 ragazzi
in carne ed ossa?
e lo sai che il divertimento
è nel partecipare emotivamente
AD UN GIOCO?

Scendi sotto casa,
al primo campetto che trovi,
siediti negli scalini di cemento,
e godi nel vedere
22 ragazzi gioiosi, senza lo stress della prestazione,
senza lo stress dello sponsor miliardario che ti osserva

e FFFFFANCULO

alle multinazionali!

BELIN !

:)

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.10 17:53| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Radio Nando.

Ore 17e30 Piazza Navona.

Piazza gremita,bandiere e bandierine,Popolo Viola e Agende Rosse.

Radio e Tv,partiti,giornalisti e gente comune.

Apertura con orchestra che suona L'inno nazionale.

Un piccolo cartello in mezzo a tanti altri mi ha colpito:

"BRANDELLI D'ITALIA,L'ITALIA S'E' PERSA"

Leggerlo mentre suona l'inno nazionale è devvero il massimo!

Però una cosa non ho chiara,solo oggi ci si mobilita?

In questo devo dare ragione a Grillo,ma lo scrivevo anche in tempi non sospetti:

GIORNALISTI DOVE CAXXO SIETE???

O dove caxxo siete stati fino ad oggi?

Perchè le nostre battaglie come Parlamento Pulito o l'abolizione dell'ordine dei giornalisti più le altre,non hanno avuto un briciolo di visibilità?

Perchè solo noi e pochi altri abbiamo urlato contro i giornalisti proni?

Perchè non è stato dato spazio allo scandalo del miliardo di euro che "buttiamo" all'anno per finanziare la "carta staccia" pubblicamente sovvenzionata?

'STO CAXXO DE CONFLITTO DI INTERESSI PERCHE' NON E' STATO MAI FATTO?

COM'E' POSSIBILE CHE UN POLITICO ABBIA IL CONTROLLO QUASI TOTALE DELL'INFORMAZIONE?

GIORNALISTI DOVE CAXXO SIETE STATI?

DOVE CAXXO SIETE?

SOPRATTUTTO,DOVE CAXXO VOLETE STARE IN FUTURO???

Fine O.T.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.10 17:54| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Giovedì 8 luglio alle ore 11.30 presso la II sezione Civile del Tribunale di Milano avrà luogo l'udienza del ricorso che il MoVimento 5 Stelle ha presentato contro Roberto Formigoni. Immediatamente dopo l'udienza, come prevede la legge, sarà emessa la sentenza.

"Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri"[George Orwell]

Sebbene questa frase rappresenti molto bene la situazione attuale, noi non riusciamo ad accettarla. Per questo, e per salvaguardare la nostra dignità di cittadini che rispettano le leggi, stiamo lottando contro questa dimostrazione di disprezzo delle leggi, attuato con la sicurezza dell'impunità.

Roberto Formigoni e Vasco Errani già presidenti delle rispettive Regioni (Lombardia 3 mandati ed Emilia Romagna 2 mandati ndr), si sono candidati per l'ennesima volta trascurando il fatto che la legge N. 165 del 2 luglio 2004 al comma f), preveda espressamente la non rieleggibilità per chi ha già svolto due mandati elettorali, legge già applicata ad altri casi analoghi.
Ancora una volta occorre rivolgersi alla Magistratura per chiedere il rispetto della legge calpestata proprio da coloro che le leggi le scrivono.

Il MoVimento 5 Stelle ha presentato ricorso al Tribunale di Milano chiedendo che i giudici dichiarino l'ineleggibilità di Roberto Formigoni a presidente della Giunta Regionale della Lombardia, in quanto la legge 165/2004 recita:
"...previsione della non immediata rieleggibilità allo scadere del secondo mandato consecutivo del Presidente della Giunta regionale eletto a suffragio universale e diretto, sulla base della normativa regionale adottata in materia".

Il MoVimento 5 Stelle il giorno 8 luglio dalle ore 11.00 sarà davanti al Tribunale di Milano con un presidio

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/lombardia/2010/06/formigoni-go-home---8-luglio-la-sentenza-1.html

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.10 02:55| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

Umberto Bossi sul lodo Alfano:
"Concediamo qualcosa al premier"

Bossi, se il cu.. glielo vuole dare, GLIELO DIA LEI !

Mi spiace, ma quando ci vuole ci vuole!!

rosario v. Commentatore certificato 01.07.10 21:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento

Bruno Vespa condannato in appello per diffamazione della nostra amica e collaboratrice Prof. Isabella De Martini
Ma se cercate la notizia sulle agenzie, o sui giornali online, non ne trovate traccia, salvo che sul "Corriere Mercantile" di Genova, che non è scaricabile se non per gli abbonati. Invano si cercherebbe la notizia sui podcasts dei siti RAI, e crediamo di non sbagliare affermando che certamente Minzolini si sarà dimenticato di dare la notizia...

anib rome 01.07.10 21:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento


qualcosa nel mondo berlusconide sta cambiando.

avete letto di recente i commenti dei lettori sui giornali berlusconiani? non c'è più il blocco granitico di fans adoranti del cavaliere. anzi, la maggior parte dei commenti sono critici, quando non apertamente ostili alla premiata cricca bossi, berlusconi, tremonti...

praticamente gli ultimi berlusconidi in estasi sono quelli che scrivono su questo blog. si sono rifugiati qua perchè sui siti berlusconiani temono di essere presi a male parole...

Danilo De Rossi 01.07.10 18:09| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andreotti e Dell'Utri

Solo in Italia potevamo inventare i mafiosi con la data di scadenza.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.10 18:23| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Ora che a "Roma ladrona" sono stati sistemati figli, parenti ed affini, Berlusconi merita di essere salvaguardato.

Bossi, fai schifo!

cettina. .., isola Commentatore certificato 01.07.10 20:17| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'individuo è libero quando è autosufficiente per i suoi bisogni primari: ho una casa schermata, mi procuro l'energia da solo, ho l'orto, economia locale, mi sposto con mezzi ecologici, uso oggetti funzionali e duraturi.

Se così facendo, le aziende vanno a perdere e l'economia non gira, possiamo fare il discorso inverso, "rivoluzionario": aziende e servizi perdono, ma ognuno di noi ci guadagna e fa girare lo stesso l'economica.

Se così facendo, il mercato fallisce, vuol dire che ad ognuno di noi rimane in tasca i famigerato capitale e lo reinveste esattamente come fanno le aziende cioè, consolidando sempre più la propria posizione ovvero, l'autosufficienza.
Libertà è autonomia, leggerezza.

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.10 20:19| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo scopo lo stanno raggiungendo;su 5 elaborati scritti agli esami di stato 3 sono insufficenti.Errori di grammatica da scuola elementare scarsa per non parlare poi della costruzione logica, della semantica.Una asinità a livello nazionale.La scuola pubblica è alla deriva totale. Addio don Milani, Maria Montessori, addio Italia

maria rollo 02.07.10 09:34| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il post é,
come sempre quelli tuoi,
rappresetativo,
bello,emblematico...
Disarmante,
Riesci ad esprimere in pieno sempre i nostri pensieri con le parole giuste...

MA...

IL P.S.LO RITENGO DA 10 E LODE...!!!!!!!

Grazie...finalmente...
Donato

Donato S., Vienna Commentatore certificato 01.07.10 18:12| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la vita a punti?? beh esiste,la viviamo tutti i giorni. Senza rendercene conto siamo noi i fornitori di punti.
Non sò un politico corretto, nn è da premiare..un politico corrotto si..lo si premia perchè "tanto, so tutti uguali"..
I punti li diamo alla chiesa con l'otto x 1000..ao so tanti...otto x 1000 io, 8 x 1000 tu, 100 8 x mille a quanti punti stamo??
Raccogliamo punti dal benzinaio, ai supermercati, con le compagnie telefoniche,punti per le vacanze, per i viaggi esotici, punti al gratta e vinci..Se svejamo la mattina con la fregola dei punti!!
Dicono: l'economia si è ripresa, sono aumentati i consumi dei generi alimentari!! E' na cazzata, la gente compra solamente i prodotti con i punti..
Gli operai invece prendono punti, con le manganellate,un taglio in testa vale fino a 30 punti!!
Punti punti..ora per evitare conflitti d'interesse con la raccolta punti, il governo si sta muovendo con una legge volta a tutelare la privacy..I punti bavaglio, sono gli extra bonus..Questi però sono difficili da prendere a meno che..beh a meno che nn si "baci le mani" a qualcuno..
Infine, stanno anche verificando la possibilità di ottenere un condono di punti, con la legge del lodopuntualizziamo. La legge già in vigore, verrebbe estesa nel periodo antecedente la sua entrata in vigore. Questa è una cosa ottima!!!..Tutti quei punti lasciati lì, odoranti di tritolo valgono tanto!!
Ora,io sto raccogliendo punti, come li raccoglieva il bimbo di benigni, nel campo di concentramento. Li raccolgo con la stessa ingenuità perchè per me LA VITA e' BELLA..e sono sicuro, sono strasicuro cosa griderò: ABBIAMO VINTO!!!!..con punti meritatissimi..la libertà!!

lele71 p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.10 22:04| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Io propongo sempre di boicottare questa merda (scusate il termine) di televisione...scarichiamo tutto da internet invece!!Sono 4 anni che vivo fuori,SENZA tv, con internet e sto un amore!!

Romualdo D. Commentatore certificato 01.07.10 21:25| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Toronto. Poliziotti travestiti da "black bloc" vengono "pizzicati", scappano e sono salvati dai colleghi in divisa...

http://www.youtube.com/watch?v=aeG_t9abaSU

Annunaki, Nibiru Commentatore certificato 01.07.10 21:45| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ei padanes!!!!!!!

Non c'è la fate
neanche ad espellere
quei 4 neri che vi
stanno sul cazzo.

Come pensate di
riuscirci con i
30 000 000 di
terrones, eh ?

Agite e non meditate!

Tony Di Pietra ( ♠ ♣ ♥ ♦ ) Commentatore certificato 02.07.10 17:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qua si sta passando da un livello di opposizione basato sulle 5 stelle ad un livello superiore.
Una opposizione "Al Sistema".
Post dopo Post.

Se devi pagare per tutto, non sei LIbero.
Hai solo la Libertà di rinuciare a tutto.

Alla fine poi concetti semplici come
+Libertà +Giustizia sono entrati
DI FATTO! per via subliminale.
Come rimedio alla depressione e all'infelicità
E cosi!

Se non combatti per l'uguaglianza e la Libertà alla fine ti rendi conto che non vivi.
E vai giù di Morale!

Per Forza!

ORA

Il Popolo viola va bene.
Ma è un'opposizione troppo schematica.
Vista di Buon Occhio persino dalle Banche

Che non mette in discussione il Regime Vero.
Il Sistema "dacci tutto che hai" se vuoi continuare a vivere.

Quello per cui non c'è più speranza a meno di non far cacciare fuori i Risparmi al Popolo nel momento giusto. Per mandarli a casa tutti.

Ormai sono abbastanza prevedibili.
Basta guardare la Borsa.

Equitalia SPA si appresta a muoverci guerra all'ultimo sangue ai morti di fame.

Uno alla Volta!
CI FARANNO FUORI UNO ALLA VOLTA!.

Roba da Matti!

Ecco perchè uno può giustamente pensare di andare via.

Perchè cosi quando arriveranno non ci sarà nessuno!

No di certo il Popolo Viola.
E tutti quelli che pensano che la colpa di tutto sia degli Italiani.
Povero Popolo di incasinati e raccomandati

Strizzati dallo Stato, ammazzati di lavoro e anche intercettati.

Sono tutti d'accordo per togliere ai Cittadini tutte le Libertà.
Una alla volta.
Le scuse in Italia non mncano.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 01.07.10 22:09| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Caro amico dovremmo tutti rescindere i contratti con le pay tv,lasciare gli stadi vuoti anche quando gioca Brasile Italia o Real Madrid Inter, inoltre dovremmo essere forti e compatti a rinunciare a fumare e bere alcolici, cosi' daremmo un messaggio forte, allo stato.Io ho visto esattamente 38minuti di questo mondiale rispettivamente: 20min Italia Slovacchia,(In un bar) e 18min Italia New Zealand,(da amici).Se 1/3 dei soldi dati al calcio venissero investiti nel:Canottaggio,Scherma,nuoto e ginnastica, arriveremo 2/3 ad ogni Olimpiade.Inoltre sono letteralmente schifato di un manipolo di ragazzi viziati che sanno calciare un pallone (Male comunque),non avendo rispetto neanche dell'avversario, e del tifoso che per vederli ha speso una fortuna.Mi auguro per il bene dello sport (Tutto:tennis e boxe compresi), si faccia marcia indietro e lasciamo alle pay tv solo il cinema e l'intrattenimento,altrimenti tra qualche anno nelle tv di stato e private statali, non vedremo piu' neanche il Tenente Colombo.

GIORGIO C., ROMA Commentatore certificato 01.07.10 21:36| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

usurpare, pretendere, disporre, accaparrarsi, etc...sono tutte cose che oramai entrano obbligatoriamente a far parte del nostro linguaggio, chi non lo fa (usare), è un debole, uno che non è utile alla società.

ma sti cazzi!!!

riufiutare certe argomentazioni, è come essere uno fuori dal coro...ma sti cazzi!!!

la democrazia non è una cosa, è una "regola" precisa, è un dovere, che regola le giornate e fà si che tutti gli appartenenti al territorio vivano rispettando le regole!!!

ma sti cazzi!!!

io me ne frego di chi non rispetta le regole e non lo considero, anzi al contrario lo addito come un appestato, come uno che deve essere "PULITO"...

NON PRENDIAMO COME ESEMPLARE IL "FURBO",
MA TRATTIAMOLO COME VA' TRATTATO...A CALCI IN CULO ! ! !

valter p., roma Commentatore certificato 02.07.10 16:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete notato IL SILENZIO ASSORDANTE DELLA CHIESA SUL DDL SULLE INTERCETTAZIONI?

La chiesa interviene a GAMBA TESA NEGLI AFFARI ITALIANI quando si tratta di fecondazione assistita, coppie di fatto, divorzio ecc (tutte materie su cui ha NESSUNA ESPERIENZA e COMPETENZA, visto che manco mettono su famiglia)

PERCHE' dice ci sono 'valori non negoziabili'.

Invece l'attentato alla libertà dei cittadini AD ESSERE INFORMATI deve essere per la chiesa un VALORE NEGOZIABILISSIMO.

Per caso hanno PURE LORO qualcosa DA NASCONDERE?

Dino Colombo Commentatore certificato 01.07.10 19:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ma perchè, per la salute non è ormai la stessa cosa?
La vita a punti è già una realtà!

Paghiamo INPS e INAIL 6 volte il prezzo di ogni altro paese Europeo, paghiamo tasse a 9 volte il prezzo di ogni altro paese Europeo e a 11 volte il prezzo di paesi extra Europei, eppure se abbiamo bisogno di una visita specialistica la dobbiamo pagare una barca di soldi, se abbiamo bisogno di una qualsiasi farmaco lo paghiamo alla grande, e quando paghiamo solo il tiket, guarda caso questo costa quasi come il farmaco nel suo prezzo totale.

Se abbiamo bisogno di un intervento chirurgico leggermente "complesso" o di analisi "particolari" dobbiamo recarci presso cliniche private e pisciare la moneta, se ne abbiamo, viceversa per una semplice amniocentesi (successo a mia moglie) devi aspettare 10-14 mesi, peccato che di prassi un parto "umano" dura 9 mesi, forse ci scambiano per elefanti che hanno una gravidanza lunghissima.

Gli esami del sangue pagano un tiket pari a 49 Euro, privatamente ne paghi 60, solo che in ambulatori analisi convenzionati ci sono infermiere vere, sicuramente laureate e non messe li da Anemone, le cliniche private sono pulite e ben disinfettate, quelle pubbliche non ti devi stupire se il prelievo te lo viene a fare l'addetto alle pulizie con un topo morto in tasca, in Romagna è così e non ditemi che dove vivete voi è diverso, D'altronde basta guardare qualche vecchia puntata di Report.

Tra non molto pagheremo la tassa annuale di circolazione in vita, come il bollo auto praticamente, chi non ce la farà verrà eliminato, ma anche chi ce la farà non starà tranquillo, perchè una volta presa la ruzzola, questi non si fermano più.

Gianluigi M. Commentatore certificato 01.07.10 17:50| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

@ Moretti Giovanni

I tuoi risparmi sono
i miei debiti.

Se io non ripago i
miei debiti, i tuoi
risparmi (accumulo di
capitale) non varrà
più niente.

Si scioglieranno
come il ghiaccio sulla
neve!

Meditate...
Gente meditate...

Tony Di Pietra ( ♠ ♣ ♥ ♦ ) Commentatore certificato 02.07.10 16:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Un sogno ricorrente.

Il governo cade, la magistratura può intervenire, processa berlusconi che dietro di sè e con sè si porta via buona parte della feccia italiana di ogni colore. E l'Italia, finalmente, riparte.

nonsolopietre nonsolopietre, sardegna Commentatore certificato 02.07.10 16:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Le Auto Blu non si Toccano

Qualcuno ci prova: il senatore Marco Stradiotto, del PD, ha presentato in commissione bilancio l’emendamento 6.26 alla manovra, in cui si prevede l’uso in via esclusiva delle auto blu solo per il presidente del consiglio, ministri, vice ministri, sottosegretari, i presidenti delle autorità indipendenti e poche altre cariche; inoltre chiedeva un uso limitato delle vetture in dotazione a ciascuna amministrazione, ’’esclusivamente per esigenze di servizio’’.

Ma Pdl e Lega votano contro, e affondano il provvedimento.

http://www.agoravox.it/Le-Auto-Blu-non-si-Toccano.html

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.10 10:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LUSSURIA

Ognuno di noi vive nel lusso.
Per sportarti con l'auto è diventato un lusso.
Se ti vai a fare un picnic in un boschetto, sperando di trovarlo ancora incontaminato dal cemento, spendi una cifra per arrivarci tra carburante e pedaggi sempre che non sia stata applicata una tariffa di ingresso dal demanio regionale.
L'istruzione è un lusso che può permettersi solo chi opta per la scuola privata.
Vivere nella tua regione è un lusso sopratutto in quella in cui dovrai pagare aliquote irpef ed irap da capogiro.
Il lavoro è diventato un lusso perchè se c'è l'hai, puoi sperare di arrivare a metà mese.
Fare un viaggio è un lusso.
Acquistare prodotti bilogici è un lusso altrimenti opti per la catena del riciclo e della contraffazione.
Farti il bagno su un litorale inquinato è un lusso.
Farti curare presso una struttura privata è un lusso altrimenti rischi la morte nella sanità pubblica.
Se fai sport è un lusso meglio rinunciarvi.
Noi Italiani viviamo al di sopra delle nostre possibilità.
Per risparmiare dobbiamo chiuderci in casa, fare finta di non sentire, di non vedere, evitiamo di informarci, risparmiamo sulla cultura, evitiamo di riunirci un gruppo per una scampagnata potrebbe costarci troppo, risparmiamo sul cibo e sprofondiamo sul divano davanti alla tv, lo sport potrebbe costarci.
Ecco in questo modo l'Italia ce la può fare, la nostra Italia, mentre in quella ad un'altra velocità si varano panfili, si acquistano megaville, si viaggia in jet, si acquista droga, si fanno festini, lo stipendio non è un problema ed ogni giorno è diverso dall'altro perchè non esiste il fine mese, la preoccupazione della rata, il risparmio per le vacanze od ogni sorta di problema che affligge noi spendaccioni.
Il nostro sopravvivere è diventato un lusso e l' articolo 3 della costituzione per cui tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono uguali davanti alla legge, rieccheggia come un lontano ricordo.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 02.07.10 10:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, stamani ho appreso che l'ANAS ha introdotto una tassa sui pedaggi autostradali sulle barriere di Roma. Un € a passaggio. Fatti due conti sono circa 600 € l'anno in più per me.Aggiunti ai pedaggi che pagavo già in precedenza, arriverò a pagare oltre 3.500 € l'anno di pedaggi per un tratto di 62 km.
Da oggi in poi, anche essere pendolari è un lusso!

Saluti.

Marcello Fabrizi 01.07.10 21:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Roma o Morte

ME trovavo stamattina dinanzi al monumento
che nell'alto del Gianicolo sovrasta 'sto "convento"

me venne quasi 'na commozione a legge 'ste tre paroleche racchiudeno in se la forza da trasmettere alla prole

pensai, ma quale potrebbe esse la faccia dell'italiano oggi
con 'ste piattole verdi che s'industriano a distrugge

quello che l'eroe cercò de costruì pure qua e là sbagliando
ma come se dice, solo chi sta fermo e nulla facendo

è sicuro di non sbagliare
mai chi lotta potrà del tutto errare

italiani e italioti forse il giusto momento
è giunto, dobbiamo levarci dai coglioni
i padroni del "convento"

come fece l'eroe , come fece il regolare
dobbiamo la faccenda per sempre sistemare

bersaglieri o partiggiani
quando serve la patria chiama


-------------------------------------------------
dedicato a Mao Tse Thung
" Il Popolo senza esercito non ha niente !"


IL GOVERNO...

Mentre il governo dei "fatti", nel senso che non sono lucidi ma solo arroganti, procede il suo cammino attraverso ddl maleodoranti.

In Piazza Navona una folla gremita manifesta contro questa dannosa e vergognosa legge "bavaglio".

Presente anche Saviano a scuotere le coscienze: "Altro che privacy, difendono il malaffare".

Ogni altra considerazione risulterebbe superflua.

Anche se la classe governativa e filo-governativa dimostra mancanza di logica buon senso e onestà politica.

Tenendo conto della provenienza politica, personale, di partito e dello scarso spessore morale della maggior parte di essi non ci si può aspettare niente di meglio. Anzi...

FAI DA TE.

By Gian Franco Dominijanni


Da Adnkronos:

In calo solo l'elettricità
E' allarme sul caro-tariffe: ''In arrivo una stangata da 886 euro all'anno a famiglia''


Stanno mettendo in ginocchio le famiglie che già non lo sono e stanno inculando a sangue i pensionandi.
Adesso basta!
Dobbiamo pensare ad altre forme di lotta.
Siamo governati da persone di merda?
Bene. Dovremmo dare loro la merda. In Parlamento.
Adesso basta.
Rispetto a Berlusconi e i suoi scagnozzi, Totò Riina è un granduomo...

FFanculo!

e. b.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.10 21:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma basta!
Filosofia spiccia!
Tanto lo sappiamo, scuola, sanità, acqua, spiagge.
Tutto al profitto, ma questi non sono che sintomi del reale problema.
Basta perdersi dietro ad ogni lucciola Beppe!
Non sei un cucciolo, o meglio forse lo sei, ma non puoi più permetterlo!
Stop alle utopie e cominciare a lavorare per obiettivi.
Stiamo facendo filosofia o cercando di dare una scossa all'Italia?
Così passi per il solito lunatico che sbraita dietro ai mulini a vento. Perché alcune delle cause che metti in ballo sono tali.
Non dico che non sia giusto battersi anche contro i mulini a vento... ma a che pro?
Hai realizzato una grande cosa, hai lanciato con forza un grande messaggio.
Ma stai diluendo il tuo impegno su troppi fronti.
Pensiamo solo alla corruzione ed alla impunità dei politici italiani, pensiamo a presentare una forza politica seria e credibile, non un netblob!
Comincia con il firmare tutti i tuoi post e a creare delle figure di riferimento.
Ci servono due cose in Italia.
Una, buttar fuori dai coglioni tutta la classe politica, la seconda è rimpiazzarli degnamente. Ed è assai più difficile e non basta il blog.
E tanto per dire, in termini cronologici, il punto due è da realizzarsi per forza prima del punto uno.
A quando qualcosa di più strutturato?
Il non statuto è una bubbola e pure il tuo programma non è che sia molto di più.
Mi spiace ma "Vaffanculo" è forte e corretto, ma è solo uno slogan, non una formula magica.

Fabio Onofri 01.07.10 21:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il portale del MoVimento 5 Stelle è quasi pronto e il suo rilascio avverrà quanto prima.

Nella attesa ci divertiamo un pochino ancora quì.

------------------------------

se non vogliamo che diventi un bordello come questo blog ...consiglio un' iscrizione che identifichi inequivocabilmente l'utente....onde evitare lo schifo che qui si perpetua ogni notte ..spesso anche di giorno....

è semplicissimo e supercollaudato :

per iscriversi...versare UN CENTESIMO tramite propria carta di credito ed inserire i dati dell'intestatario.. (incluso l'indirizzo)
La verifica CVC e soprattuto quella AVS (Address Verification System) assicurerà che i dati inseriti corrispondono a quelli dell'effettivo intestatario della carta.

complicato assumersi le proprie responsabilità ?

non siamo abituati vero ???

cammafa pecampa 01.07.10 23:17| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

si ma c'è il rovescio della medaglia nel discorso del post.

questo predominio, questa usurpazione da parte dell'economia fa appello al "mercato".
tutti si riempiono la bocca di questa parola magica...il "MERCATO".

la verità è che il MERCATO siamo noi.
i fruitori di questi beni-orpello del tutto inutili e del tutto ininfluenti sulla VERA percezione della VITA, SIAMO NOI!

il mondo del consumo e del mercato ha questo gene potenzialmente suicida dalla cui minaccia non può sottrarsi: se noi SMETTIAMO di correre dietro alle stronzate che ci propina quel mondo, quello CROLLEREBBE, subito, all'ISTANTE!

non bisogna incazzarsi se ci tolgono le partite di calcio (io mi ci sono incazzato almeno quanto beppe, ma poi ho messo in moto i neuroni).
no, non bisogna incazzarcisi.
bisogna sperare che TUTTO IL SUPERFLUO DIVENTI A PAGAMENTO PER RINUNCIARCI IN MODO UNITARIO E FARE CROLLARE QUESTA APPARENTE FORTEZZA DEL CONCUMO E DEL MERCATO CHE IN REALTA' è un INCANTESIMO!

spegnete le TV!
non consumate niente più del minimo necessario per vivere!
togliete i soldi dalle banche.
affamate IL MOSTRO!

ieri FOLCO QUILICI ha scritto una cosa bellissima:
"smettiamola con le ipocrisie! il petrolio nel golfo del messico, che contaminerà tutto un oceano, non è colpa della BP! è colpa nostra, che se manca la benzina al distributore ci facciamo prendere dal panico o da moti di insurrezione..quelli che bucano il mare, fanno il loro lavoro e basta, ma se non ci siamo noi a chiedergli il PETROLIO per andare in macchina o costruire la lavastoviglie, quelli la devono smettere per forza di bucare il mare!"

e HA RAGIONE!
siamo noi esseri umani senzienti, la vera forza del MERCATO.
la forza che lo seppellirà!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 01.07.10 17:41| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

quoto pienamente nando meliconi:

se abbiamo queste leggi da rep. delle banane,
se abbiamo un garante della costituzione che dorme,
se da una vita ci sono sempre le solite facce,
se chi ci rappresenta è a troie in brasile,
se chi ci rappresenta è a trans e pippa in giro per roma (armato per giunta),
se il popolo corre alle urne e vota con: leggi incostituzionali e antidemocratiche (elezioni nazionali) e persone che non si potevano neppure candidare o quanto meno di dubbia moralità,
se la maggior parte del popolo è conosciuta per il suo menefreghismo al cubo,
se dobbiamo aspettare che ci bombardino perchè l'italiano medio apra gli occhi,
se siamo italiani solo quando gioca la nazionale di calcio,

bhe anch'io concordo che le colpe sono per la maggior parte degli italiani

gioachino moribondi, paperopoli Commentatore certificato 02.07.10 10:44| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

LA VITA A PUNTI.

L'ITALIA ALLO SPECCHIO.

Uno conta Uno,più uno uguale due,+1=3.+1=4.+1=5,+1=6,+1=7,+1=8,+1=9,+1=10 e così via.

Ma quando?

--------------------------------------------------
Quando dovremo pagare anche l'aria che respiriamo?
--------------------------------------------------

L'ITALIA NON E' ALLO SPECCHIO,L'ITALIA E' NELLA MERXA!

Siamo gli unici ad avere un programma,siamo gli unici ad avere le idee abbastanza chiare,siamo gli unici che spaziano da destra a sinistra passando per il centro.

Siamo gli unici che dicono di poter migliorare veramente le cose.

Siamo gli unici,ma rischiamo di rimanere gli unici che parlano e basta!

30 GIUGNO 2010,IL MOVIMENTO 5 STELLE NON E' ANCORA ON-LINE!

I ritardi sono concessi,le cose fatte senza dire niente no!

Se uno conta uno,io voglio dire la mia!

"Gli italiani sono i colpevoli, non tutti, ma la maggioranza assoluta certamente sì. Meritano quello che hanno e forse anche di più."

Le masse si spostano a comando,le teste pensanti no!

Se le teste pensanti non riescono a fare nulla di buono è meglio chimarle "teste di caxxo"!

GLI ITALIANI SONO COLPEVOLI,LE TESTE DI CAXXO PURE!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

UNO CONTA UNO.

Sesto annuncio.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.10 17:16| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

per postare devo fare alcuni giretti....

va benissimo così...la prendo allegramente

tutti reclamano trasparenza e libertà d'informazione...però qui non è dato sapere se le censure vengono operate dalla redazione o da una coalizione di blogger...

io sinceramente ...preferirei ..in tutta serenità che la redazione mi comunicasse che non sono gradito...sarebbe più dignitoso che lasciare i filtri in mano a quattro scioperati che vivono ormai maniacalmente di blog.

ed alcuni (ieri) mi hanno scritto che intervengo in maniera aritmica...bei cazzi ! vengo censurato tre volte la settimana....

va beh...stupidaggini....

phipp gharib...

cammafa pecampa 01.07.10 20:10| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento

ragazzi ricomponetevi...

comprendo il vostro nervosismo....ma proprio nei momenti più neri...necessita autocontrollo...

vi leggono in tanti...non dimenticatelo....

volete infondere forza e vigore o...lasciar trasparire le vostre debolezze ed indecisioni?

anche con il morale sotto i piedi...sappiate mostrare i denti...e LE PALLE !!!

i giovani credono in voi....non deludeteli....

smettetela di piagniucolare come battone da casilina intorno al fuoco !!

un giovane che inciampa su questo blog ...quali stimoli dovrebbe cogliere da quattro PIAGNONI come voi ?

e tu BEPPE GRILLO....per risollevale il morale di questi ragazzi...potresti intervenire NEL BLOG..ogni tanto...li faresti felici...

due parole...e gratificheresti chi si spende/crede in questo spazio...

gharibhald...pheppyn !!!

che cazzo devo fa pè postà !

bah ! w la libertà d'espressione (de sta minkia)

cammafa pecampa 01.07.10 22:02| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che post del CAZZO!!! però!
Va beh che ormai da tempo i post non li scrive più Beppe, però si faccia sostituire da uno più...diciamo... "impegnato"!
Si paga? Beh molte cose dovrebbero essere fatte pagare molto ma molto di più. Nel post di fianco (il post-ino) si dice che consumiamo troppo il pianeta, qui ci si lamenta che paghiamo tutto e vogliamo consumare tutto allegramente.
Non fanno vedere le partite di pallone in televisione, embè? comprati sky o che cazzo ne so e te le vedi, se puoi, se non puoi fai altro! Non è obbligatorio o un "diritto" farti vedere la partita! Anzi spegni sto cazzo di televisore che consuma corrente che poi ti ficcano nel culo un reattore nucleare.
Se hanno messo a pagamento le partite è perchè hanno trovato un numero sufficiente di COGLIONI che paga per vedere! Ne hai proprio bisogno? allora caccia moneta e vai. Qui sembra che ogni cosa sia un "diritto".
Beppe mi faccia sapere guando fa uno spettacolo gratis, senza biglietto d'ingresso, è un mio "diritto" assistere al suo spettacolo.
Un po di equilibrio nelle cose, cazzo!!

Poi si mischiano le cose: le autostrade le abbiamo pagate per costruirle e ora paghiamo per usarle. Questo è un discorso completamente diverso, qui ci siamo fatti ciullare dai delinquenti-amministratori che ci siamo scelti.
----
P.S. Fra un pò le nuove statististiche.

carmine d4 Commentatore certificato 01.07.10 19:04| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai faccio sempre più fatica a seguirti Beppe ...

Cosa vorresti, giustificare l'uso dei soldi pubblici per favorire la chiacchera da bar ?

E perchè mai le mie tasse (quindi il mio lavoro) dovrebbero essere usate per un fine così futile ?

Grazie a Dio la RAI non ha speso soldi per una cazzata del genere. Chi vuole il calcio se lo paghi da sè !!!

Davvero ormai sembra che tu insegua qualsiasi argomento solo per catturare consenso presso qualsiasi gruppo di scontenti ....

Avrei preferito sentirti dire: "Finalmente questa volta chi vuole seguire Germania-Inghilterra (con relativo rutto libero) lo fa a spese proprie, ed i soldi pubblici li chiediamo e li spendiamo solo per finalità davvero importanti (sanità, giustizia)"

Vuoi davvero spenderti per sostenere "Il Calcio è un diritto ! Calcio gratis per tutti (con i soldi pubblici) !" ???

Sono andato su Wikipedia per rinfrescarmi al definizione di "Demagogia". Ne riporto solo un estratto (non tutto, altrimenti rischio di essere troppo cattivo).

"Demagogia è un termine di origine lingua greca (composto di demos, "popolo", e ago, "condurre, trascinare") che indica un comportamento politico che attraverso la retorica e false promesse vicine ai desideri del popolo mira ad accaparrarsi il suo favore. Spesso il demagogo fa leva su sentimenti irrazionali e bisogni sociali latenti"

Davvero Beppe, stavolta hai smarronato, e purtroppo succede sempre più spesso ...

Dove è finito quel pensatore lucido ed intelligente che riusciva ad entusiasmarci ?

Antonello D. Commentatore certificato 01.07.10 19:05| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

puoi fregare i vari ermanno..
ancora me stuzzichi?????
i commenti de peppino ogni tanto me fanno ride..
ma possibile che non te dai pace?

ermanno . Commentatore certificato 01.07.10 22:55| 
 
  • Currently 1.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori