Le retate dei Casalesi

Retata del clan dei Casalesi con Nicola Ferraro (UDEUR)
(7:56)
Nicola_Ferraro.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Ogni giorno c'è una nuova retata del clan dei Casalesi. Il numero di appartenenti al clan deve tendere all'infinito se, dopo ogni arresto, ne rimangono ancora in libertà. E' una lotta senza fine che prosegue da anni come un bollettino metereologico. 11 ottobre 2008 arrestate 7 persone legate al clan scissionista di Bidognetti. 7 novembre 2008 arrestati Davide Granato e Giuseppe Alluce. 21 novembre 2008 arrestato Gianluca Bidognetti, figlio di Francesco (detto Cicciotto e' Mezzanotte). 21 dicembre 2008 arrestato Metello Di Bona stragista del clan. 14 gennaio 2009 arrestato Giuseppe Setola. 30 marzo 2009 arrestate 38 persone appartenenti ai Casalesi tra Napoli, Caserta, Milano, Ferrara e Reggio Emilia. 6 aprile 2009 arrestate a Modena 5 persone legate al clan. 29 aprile 2009 arrestato Michele Bidognetti. 3 maggio 2009 arrestato Raffaele Diana, boss dei Casalesi. 18 maggio 2009 arrestato Franco Letizia. 14 luglio 2009 la Dia di Napoli sequestra al clan beni per oltre 50 milioni di euro, intestati a 30 prestanomi ricollegabili a 5 persone. 15 luglio 2009 arrestate 44 persone appartenenti al clan. 13 agosto 2009 arresto di 9 persone e del super latitante Maccariello Raffaele, condannato all'ergastolo. 18 marzo 2010 20 ordinanze di custodia cautelare per affiliati al clan. 30 marzo 2010 arrestati Carmine e Nicola Zagaria. 14 aprile 2010 catturato Nicola Panaro. 15 giugno 2010 arrestato Nicola Schiavone, figlio di Francesco Schiavone detto Sandokan. (*) 12 luglio 2010 17 arresti, tra questi Nicola Ferraro, ex consigliere regionale dell'UDEUR.
Quanti sono realmente i Casalesi? Le forze dell'ordine rischiano di cadere in depressione per l'entità del fenomeno. Ma soprattutto quanti sono i politici nominati dal clan dei Casalesi in Regione, nelle Province e nei Comuni? Forse più dei Casalesi stessi? E quanti politici sono stati arrestati? Per contrastare la diffusione dei Casalesi i partiti hanno fatto tutto il possibile. Nicola Cosentino del Pdl è Sottosegretario di Stato all'Economia e alle Finanze invece che in galera. L'esecuzione della custodia cautelare (confermata dalla Corte di Cassazione) per il reato di concorso esterno in associazione camorristica è stata respinta dalla Giunta per le autorizzazioni a procedere della Camera. Il Pdmenoelle ha arginato l'avanzata del clan con una lotta senza quartiere di vent'anni in Regione Campania in cui ha "fatto più battaglie le sue mutandine che tutti i giapponesi alla Filippine(video)". Alle ultime elezioni il Pdmenoelle ha scelto l'Arma Finale, Vincenzo De Luca, prescritto per vocazione interiore, da sempre a caccia dei Casalesi e di padre Zanotelli. Lo sceriffo di Salerno, pur con l'appoggio occulto di parte del Pdl, non ce l'ha fatta.
I Casalesi hanno ora mano libera. Più di prima è difficile, ma ci proveranno. Per far fronte alle perdite inflitte da Polizia e Carabinieri hanno aperto una (nuova) campagna acquisti tra i politici campani. Chi è disponibile si affretti, c'è già la coda.
(*) da Wikipedia

È disponibile "La colata - Il partito del cemento che sta cancellando l'Italia e il suo futuro".
Acquista oggi la tua copia.


In omaggio il libro: "Tutte le battaglie di Beppe Grillo"

Postato il 13 Luglio 2010 alle 14:06 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (803) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Casalesi, Clan dei Casalesi, Nicola Cosentino, Nicola Ferraro, Pd, Pdl, Udeur, Vincenzo De Luca

Commenti piu' votati


MALEDETTI BASTARDI

Radio Vaticana, una perizia conferma il nesso
tra le onde delle antenne e i tumori nei bimbi
Esiste una correlazione tra l'eposizione alle onde elettromagnetiche e l'aumento di leucemie e linfomi nei bambini fino a 14 anni che abitano a ridosso degli impianti di Cesano. Sono i risultati contenuti nelle 140 pagine della perizia disposta cinque anni fa nell'ambito dell'inchiesta per omicidio colposo dopo le morti sospette nella zona

http://roma.repubblica.it/cronaca/2010/07/13/news/onde_elettromagnetiche-5565454/?ref=HREC1-1

VERAMENTE INFAME QUESTA CHIESA CHE PER TRASMETTERE QUELLA STRAMALEDETTA RADIO MARIA HA MESSO A REPENTAGLIO LA VITA DI BAMBINI (TANTO PER CAMBIARE!!!).

Come fa la gente a credere ancora in questi criminali???

Comfortably Numb Commentatore certificato 13.07.10 19:39| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 46)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nuova P2, Berlusconi: “Impedirò clima giacobino e giustizialista”

FERMATELO!!!

FERMIAMOLO!!!

Opss!Una domanda:

Ma se si va ad elezioni anticipate,noi cosa facciamo???

Aspettiamo tutti la messa on-line del Movimento 5 Stelle ★★★★★.

Uno conta Uno(speriamo).

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.07.10 18:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FAMO SCHIFO PERSINO ALL'ONU!!!!
il massimo del peggio !!!!

>>>>
Intercettazioni, l'Onu: "Italia, cambia Il ddl limita la libertà di espressione"


Il relatore speciale La Rue:
"Il Governo deve abolire
o modificare la norma"
GINEVRA
Sul Ddl che limita le intercettazioni, la "legge-bavaglio" contro la quale i giornalisti sono scesi in sciopero, interviene persino l'Onu.

>>>>
sta governando BOKASSA e i 40 LADRONI LEGHISTI!
kissà che pensano i talebani degli italiani!!!

... però "arrestano" povericristi disoccupati
senza via di scampo ...immolati sull'altare del potere dello scemo di turno!!!


mi sono appena visto draquila di sabina guzzanti.
la conclusione e' che questi signori per essere cosi' merdoni a causa di una qualche stortura che gli e' entrata nel cervello devono essere ciecamente convinti di essere nel giusto, altrimenti si sputerebbero in faccia da soli, sarebbero umanamente insopportabili a loro stessi.
maligni verso i propri simili e di una scaltrezza cinica e feroce ai massimi livelli.
si sono infilati in un labirinto di menzogne cosi' odioso, creato da loro stessi, che il giorno che gli arriva una botta di chiarezza si suicidano per lo schifo che si fanno.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 13.07.10 17:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT LEGHISTI INDAGATI PER 'NDRANGHETA:

http://camuso.blogspot.com/2010/07/leghisti-indagati-per-ndrangheta-lunita.html
Decine di politici locali di comuni dell’hinterland milanese, molti dei quali leghisti, tra cui un manipolo di sindaci e numerosi assessori e consiglieri locali sono indagati a Milano, a vario titolo, per concorso esterno in associazione mafiosa, corruzione, turbativa d’asta, abuso d’ufficio, finanche concorso in estorsione.

"Era la scorsa primavera e la procura di Reggio stava da tempo intercettando i vertici della ‘ndragheta durante riunioni in alta montagna. Ed è così emerso che numerosissimi appalti edili per opere pubbliche, eseguiti o da eseguire in Lombardia, venivano decisi in Calabria da un organismo finora semi-sconosciuto della mafia reggina: la cosiddetta “Provincia”, quasi una cupola di Cosa Nostra, che si è scoperto avere ordinato anche una serie di omicidi commessi nel capoluogo lombardo come quello del boss Carmelo Novella, ucciso a luglio 2008, per impedire ai capi della ‘ndrangheta a Milano di organizzare autonomamente una propria “provincia” in Lombardia.
L’aspetto sconvolgente di entrambe le due inchieste è il grado di infiltrazione della ‘ndrangheta nell’economia lumbard."

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.07.10 21:18| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un pò in ritardo... ma mi sono sentita
ora Travaglio di ieri.
Poi ho letto il post di oggi,
poi mi sono letta ”Il Fatto” in rete,
poi l'ANSA...

Ok...
per oggi il mio fegato è riuscito nuovamente a resistere,
lo stomaco ormai è candidato
alle olimpiadi della resistenza 2010,
il cervello mi segnala
che devo stare lontana
dalla fantascienza...
(è difficile spiegargli che è tutto vero...!)

Ok ragazzi,
bella centrifuga eh?

.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.07.10 19:54| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE RETATE DEI CASALESI.

Grandi retate in atto,arresti di su,arresti di giù.

O i magistrati anticipano i lavori per via del tentativo di "segare" le intercettazioni,oppure si sta verificando un cambio generazionale tra la malavita organizzata.

Il "capo" 'ndrangheta,ottantenne,è stato forse sacrificato come lo fu prima Rina e poi Provenzano?

Non lo so,ma spero vivamente nella prima ipotesi.

Quello che resta è un dato di fatto,siamo costretti a vedere questa gente tutta a piede libero!

Ma è mai possibile che nessuno paghi mai un caxxo per ciò che commette?

Anzi,possibile che nessuno mai,di questi(perchè a noi farebbero un cxlo come un secchio!)soggetti finisca in galera?

Se elementi della classe politica sono invischiati in queste vicende,non c'è un caxxo da discutere,devono andarsene immediatamente,se poi i reati vengono accertati ci deve essere l'aggravante di alto tradimento,hanno tradito il popolo,mica uno qualunque!

Il politico deve avere delle aggravanti,non delle agevolazioni davanti alla legge.

Deve pagare i reati il doppio della pena,proprio per aver "tradito" la fiducia accordatagli dagli elettori.

NON DEVE AVERE L'IMMINITA',DEVE AVERE L'AGGRAVANTE DI "ALTO TRADIMENTO"!

Uno che ha infettato col sangue migliaia di innocenti dove lo collochi?

A fare il portantino al padiglione malattie infettive,ma a cetena ce lo metto!

Uno che ha avvelenato l'acqua e la terra coi rifiuti pericolosi?

A spalare merxa nelle discariche lo metto,sempre a catena!

E facciamola 'sta caxxo de ezione legale collettiva!

La vera rivoluzione sarebbe costringere la magistratura a fare il suo dovere,controllando il suo operato e denunciando "legami" pericolosi in modo da stroncare ogni inciucio,si sa,c'è corruzione anche tra chi le leggi dovrebbe farle rispettare!

LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI...

...QUELLI CHE HANNO UN BUON AVVOCATO!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.07.10 15:31| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE!!!
Verifica periodica del gradimento di queste analisi:
se questo commento non avrà nessun voto oppure le faccine rosse superano quelle verdi NON posterò più queste analisi. Altrimenti continuerò.
----------------------------

===== Analisi del post: 11-luglio-2010 = Il silenzio della foresta
(effettuata: 13-07-2010 23:40)

614 = numero totale commenti indicato sul blog
564 = numero commenti da me conteggiati (223 commenti principali, 341 sottocommenti)
91.86% = percentuale commenti conteggiati rispetto al numero commenti indicati sul blog
173 = numero nick unici presenti (hanno immesso almeno un commento)
11 = numero di nick che hanno immesso almeno 10 commenti
235 = numero di commenti complessivi immessi dai nick precedenti
====> 6.36% di nick hanno prodotto il 41.67% dei commenti

Lista dei nick in ordine decrescente di commenti prodotti. Viene riportato il numero complessivo di commenti e tra parentesi i commenti principali:

1. Grassi M. = 38 (0)
2. umberto c., alba = 33 (5)
3. Magic Lenin (? ? ? ? ?), Roma = 31 (8)
4. Alex Scantalmassi ® = 27 (5)
5. Gian Franco Dominijanni ( domini) = 26 (2)
6. liliana g., roma = 15 (1)
7. Ladybird red&black = 14 (3)
8. Tiziana S., Milano = 14 (3)
9. manuela bellandi = 13 (4)
10. Aldo F., napoli = 13 (1)
11. oreste mori, la spezia = 11 (1)

12. harry haller = 9 (3)
13. MARIO FLORE, Elmas = 8 (5)
14. giovanni maria crespi = 8 (4)
15. Donato S., Vienna = 8 (1)
16. Indiano Metropolitano = 8 (1)
17. francesco pace (francesco pace 51), bolo = 8 (1)
18. Beppe A. = 7 (4)
19. Comfortably Numb = 7 (3)
20. mario l., bari = 6 (6)
21. maria . = 6 (5)
22. Eduardo Dumas ( edu latino), milan = 6 (2)
......

carmine d4 Commentatore certificato 13.07.10 23:51| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ennesima figura di merda in ambito internazionale grazie ad un nano del cazzo a capo di un governo di delinquenti:


"Il disegno di legge sulle intercettazioni continua a far parlare di sè anche in ambito internazionale.
Secondo iIl relatore speciale dell''Onu per la libertà di espressione Frank La Rue il governo italiano -si legge in un comunicato- deve "ritirare o modificare" il progetto di legge sulle intercettazioni perche', se approvato nel testo attuale, "minerebbe il diritto di espressione e le inchieste sulla corruzione".
La Rue auspica, inoltre, una missione dell'Onu in Italia, nel 2011, per esaminare la situazione della liberta' di stampa e il diritto alla liberta' di espressione e l'avvio, sul tema, di discussioni tra l'Onu e il governo italiano"

"""""auspica una missione dell'Onu in Italia"""""

grazie nano di merda, ora siamo come gli staterelli delle banane!

http://www.la7.it/news/dettaglio_video.asp?id_video=41581&cat=politica


BUONASERA, (SPERO) SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 13.07.10 18:45| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I Campani preoccupati per l'arresto dei Casalesi:"Se continuano così finiremo nelle mani dei politici!"

fabio martello Commentatore certificato 13.07.10 17:09| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione


E' un errore pensare che la camorra casertana elegga solo uomini della PDL. La camorra, qui, più che altrove, è trasversale agli schieramenti. "Nicolino" (cosentino) è solo l'emblema, il portabandiera di questa feccia, ma il PD non è da meno. Basti guardare ai tanti che dal PD sono passati dall'altra parte della barricata. Infatti, quando il PD non ci finisce dentro fino alle corna, è quantomeno un tacito complice o un fedele alleato (con buona pace di Di Pietro). La candidatura "volutamente" perdente del "TOTO'" De Luca alle ultime regionali è la prova provata di questo patto e non bisogna dimenticare che, il momento più virulento della camorra casertana si è raggiunto proprio quando il "grande" Bassolino reggeva il governo regionale e l'affaire "Eco4" scoppiava in tutta la sua violenza con omicidi e sparamenti annessi, che giravano intorno al traffico dei rifiuti, mentre la povera gente (anche se elettori dell'uno o dell'altro) moriva di cancro a causa sua.
Inutile dirlo: se è vero che la PDL Campana è disegnata come un agglomerato di massoni e camorristi, altrettanto vero dovrebbe essere che il PD, complice nemmeno tanto occulto, non le è da meno.
La preoccupazione in questa situazione è che quand'anche un giorno la PDL "esplodesse", a vincere le elezioni sarebbero proprio i reggipalle di questa gentaglia, ovvero questo LURIDO pdmenoelle...il partito che tira la pietra e nasconde la mano.

Renzo Coscia 13.07.10 14:49| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

BUONE NOTIZIE Ultima Ora :

E' uscita la nuova versione della P2.

Fai l'upgrade a P3.

Più performance, più applicazioni, e sempre più banda a disposizione!


sopra tutti, la iena ridens,
il corrotto corruttore per antonomasia: Silvio Berlusconi?

Qualcuno, malignamente, ha parlato di un tuo ritorno in casa, considerato che quell' appartamento un tempo era di proprietà di Propaganda Fide, la Nuova Immobiliare per i VIP della Capitale.
Immagino avrà anche benedetto la mensa, di sicuro avrà stretto la mano a tutti, benedicendo le loro rapine, consacrando le loro consorterie e legittimando le loro pratiche lobbistiche.
E così, come se non bastasse alla chiesa il grosso problema della pedofilia nascosta, tu ti fai in mille pur di trasformarla in un centro di riciclaggio di rifiuti tossici.
Cristo amava i peccatori, ma questi erano poveri cristi che toccati dentro erano capaci di conversione.
I delinquenti con i quali tu ami sollazzarti sono irredimibili come i ricchi epuloni della parabola.
Per costoro più che la mano benedicente del cardinale compiacente necessiterebbe la sferza pungente del profeta dissenziente: Le vostre mani grondano sangue Allontanate dai miei occhi il male delle vostre azioni (Isaia 1, 15).

Ma tu non sei capace di tanto; abituato a tacere di fronte ai potenti, trovi invece la forza per alzare la voce contro i deboli.
Il tuo silenzio di fronte a questi seviziatori di popolo si fa delitto alla stessa stregua del tuo strillare sulla testa dei deboli. Ad uso come sei a coniugare delitto e solennità, ho paura che perfino tu sia irrimediabilmente perso.

Avezzano, 12 Luglio 2010

Aldo Antonelli parroco
Grillo dai visibilta' a questa lettera a quest'uomo grazie

pietro indio 14.07.10 13:26| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!?!?!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.07.10 07:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Da meridionale ho la presunzione di conoscere molto bene l'intreccio tra malavita organizzata e politica. Quarant'anni fa, quale accompagnatore di una signora, partecipai ad una cena elettorale di un gruppo di democratici cristian e rimasi sbalordito nel vedere in quel contesto alcuni elementi di chiara fama malavitosa. In Calabria, regione che conosco discretamente, non credo che vi siano molti politici che per raccattare voti non abbiano relazioni con pezzi della malavita. Da quelle parti l'intreccio tra ndrangheta, politica e massoneria è strettissimo. Dalle cronache di questi giorni sappiamo che pezzi dello Stato sono funzionali ad attività non proprio lecite. Oggi Marco Follini che milita nel PD, in un'intervita sul Fatto Quotidiano auspica un governo delle larghe intese. Ma vi rendete conto? Fra le fila dell'opposizione vi è chi è pronto, credo per stupidità politica, a togliere dai guai Berlusconi. Credetemi non ci salveremo più se non con una rivoluzione armata, ma senza ammazzare nessuno, dovremmo solo rinchiuderli negli stadi e burrare via le chiavi. Per nutrirli il cibo gli verrebbe paracadutato dall'alto, con l'elicottero di Berlusconi, una volta al giorno. In mezzo allo stadio un mini inceneritore brucerebbe tutti i rifiuti e i fumi non dovrebbero uscire fuori dallo stadio.Naturalmente la gestione dell'inceneritore sarebbe affidato direttamente alla Mercegallia. Per farli distrarre, ogni quindici minuti, giorno e notte, verrebbe proiettato in un max schermo il giuramento dei governatori delle regioni fatto da Berlusconi dopo la vittoria elettorale. Dopo un anno di tale trattamento, i pochi rimasti vivi verrebbero messi in libertà con l'impegno di non occuparsi mai più di politica, pena un ulteriore internamento.

annunziato l. Commentatore certificato 13.07.10 19:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

SONO TUTTI UGUALI

Gli elettori del pdl hanno assunto una nuova difesa per giustificare l'errore delle ultime votazioni.
Sono tutti uguali?
Mi verrebbe di pensare proprio di si.
Ma quando spezzeremo questa catena di mal costume, di illegalità,di corruzione e di arroganza che assume il politico quando è al potere?
C'era una alternativa alle ultime elezioni?
Ce n'erano due:il non voto o il M5S.
Ogni volta che parlo di movimento 5 stelle le persone sono molto scettiche.
Sto cercando di far capire che questo movimento non è una comitiva di nostalgici comunisti o utopisti del pianeta 'Pandora'.
Dietro questo movimento ci sono programmi reali:
Energie rinnovabili,acqua pubblica,trasporti,occupazione e lavoro,economia,riassetto del territorio,equidistribuzione delle risorse,ciclo completo dei rifiuti,immigrazione,Europa.
Tali programmi sono stati stilati da esperti e discussi realmente con le parti sociali,cioè noi tutti che abbiamo suggerito modifiche e miglioramenti, un po come i programmi open source che sono realizzati con le idee di migliaia di programmatori.
Non è forse l'unica alternativa coinvolgere direttamente le persone nella cosa pubblica?
Non è questa la vera novità?
Perchè in questo paese la legalità deve essere simbolo di giustizialismo?
Se ci sono dei politici o degli imprenditori che solo coivolti nella mala gestione della cosa pubblica devono essere immediatamente allontanati perchè solo in questo modo si evita il contagio delle intere istituzioni.
Sarà compito loro provare la propria innocenza ed essere magari reintegrati nella specifica mansione, ma preventivamente allontanati.
Se siamo arrivati a questo punto questa è l'unica ricetta che porta alla completa assunzione della responsabilità di rappresentare il paese.
Vi sa di regime?
A me suona come pulizia e rinnovamento e pazienza se ci va di sotto un innocente: è il rischio che si corre in questa democrazia distorta.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 14.07.10 10:10| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

buona padania a tutti !

----------------------------

che brutto augurio !!!

-nebbia e smog
-corruzione
-delinquenza alle stelle
-MAFIA ormai ben radicata nel territorio
-polenta (il granturco si da alle galline)
-mbriachi dall'alba al tramonto
-leghisti descolarizzati ad ogni angolo di strada

no grazie...mi gratto energicamente IL PALLOTTOLIERE...e la PADANIA..tenetevela cara..cara...

noi viviamo bene senza....

phipp garib haldin 14.07.10 10:07| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@ AnSia NewSSS:..............BenRitrovati e buona giornata a tutti @@

2005.Veltroni confessa:"Mai stato Komunista".

2007.Lucio Dalla confessa:"Mai stato Komunista Andavo alle Feste dell'Unità per soldi"

2010.Renato Zero confessa:"Amo le donne,non sono mai stato gay".

9998:Il portavoce della Chiesa cattolica confesserà:"Mai stati cristiani".

9999:BerlusKazzoni confesserà:"Sono l'unico figlio di dio,Cristo era figlio di Seth".
Cam.
P.s. (Precisazione)
Adamo visse quasi mille anni.Il suo terzo figlio Seth nacque(da Eva)quando Adamo aveva circa 800 anni.
Seth vive ancora.Fa il medico a Cabot Cove e tutti i giorni,in replica,fa capire che tromberebbe volentieri Jessica Fletcher meglio conosciuta come la "signora in giallo,mai di giallo vestita".

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 14.07.10 08:54| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ma questa puttana mentecatta della grassi e ancora qua????

-----------------------------

non sono d'accordo nell'etichettare una fanciulla con tanta volgarità....

la Sig.ra Grassi ha le sue idee...discutibili ma..non sia la volgarità la risposta ...denoterebbe DEBOLEZZA e mancanza di FIEREZZA INTELLETTUALE...

nel sud abbiamo mille difetti...abbiamo mille atteggiamenti "arroganti" da rettificare....

siamo soventi a bizantinismi ..spesso non curanti del rispetto reciproco....avvezzi nel pretendere con il minor dispendio di energie.....

vivo in TERRONIA da una vita...chi meglio di me conosce i terroni ?

ergo .....se si evitassero le sterili schermaglie e si VALUTASSERO serenamente i RISPETTIVI difetti?

un cenno di modestia reciproca...porterebbe forse ad un dialogo più costruttivo ?

sono un ottimista per natura....credo ancora che la logica possa sconfiggere l'IDEOLOGIA....

...credo ancora che la Sig.Grassi [??]...in un clima più sereno...sia in grado di enunciare PREGI e DIFETTI della lega.....
come io ...pur credendo e facendo impresa nel sud...evidenzio pregi e difetti dei miei conterranei...

non condividete ?...meglio cosi !...pochi ma buoni!

phipp garib haldin 14.07.10 15:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'altro giorno sulla televisione olandese NL 3 e' andato in onda un programma sulla satira italiana e sulla censura. Il programma parlava apertamente di "regime" italiano, di situazione "fuori dall'europa", e intervistava Luttazzi e la Guzzanti. Il giornalista ha poi intervistato un comico da quattro soldi, un romanazzo che fa battute idiote. Quello si' che va in onda. Il mediocre si', il comico che fa pensare no.

Come e' possibile che un intero popolo rimanga immobile. Non un conato di vomito. Non un grido di frustrazione. Non una piazza riempita di "teste calde".

Assuefatti. E non solo. Vi do' una notizia.

Siete tutti diventati potenziali criminali. Quando il benessere arretrera', quando i vostri figli emigreranno in India e si rivolteranno contro di voi perche' non avranno potuto comprarsi il SUV, allora sapremo quali effetti ha avuto la scelleratezza delle sclete politiche degli italiani dopo la fine dalla politica negli anni 80, e l'avvento della dittatura della maggioranza.


el picafior

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 14.07.10 09:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

‘Ndrangheta, arrestate 300 persone.
Maroni: cosche colpite al cuore
"Gli eccellenti risultati conseguiti in questi ultimi mesi contro la mafia – ha detto Maroni - sono il frutto di una costante ed efficace opera di coordinamento tra le Forze di polizia e la magistratura, tutte impegnate in modo straordinario nell'azione di contrasto alla criminalità organizzata".


E siccome il ministro fa finta di dimenticare, aggiungerei che l’operazione è stata resa possibile soprattutto grazie alle intercettazioni ambientali, che è ancora possibile effettuare, con le quali gli inquirenti hanno potuto “violare la privacy” dei delinquenti.

Fosse stata già in vigore la legge sulle intercettazioni, che anche lui appoggia fortemente, i delinquenti l’avrebbero fatta franca e gli inquirenti sarebbero sotto processo per violazione della privacy.
Ma tanto a queste possibili pagliacciate sembra che manchi ancora poco per arrivarci…

Franco F. Commentatore certificato 13.07.10 21:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene auguro a tutti la buonanotte con la stessa dedica fatta a Paola:

Buonanotte e fate bei sogni ... che ne sò che cade sto governo ... ma non in senso politico ... proprio che mentre c'è una riunione in parlamento si apre una voraginona sotto e cadono tutti insieme appassionatamente.
Poi così il grosso sarebbe fatto.
Prendi i primi mille che passano e li metti al posto loro. Farebbero sicuramente mejo!!

Sperando poi che la mattina ci si sveglia e che sia accaduto veramente il giorno prima ... vabbè sognà nun costa niente e fa male a nessuno ...

'Nanotte

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.07.10 00:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo arrivati ormai al punto di non ritorno : le varie mozioni di sfiducia individuali credo che servano più. Va sfiduciato tutto il governo in carica e se possibile questo Parlamento, non eletto ma nominato. La cosa importante è fare presto, siamo già in ritardo !

roberto p. Commentatore certificato 14.07.10 00:53| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori