Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'uomo a chilometri zero


FIATpost.jpg
"La FIAT secondo Gauguin"

La Terra vista dallo spazio, da un comodo cratere lunare, da una luna di Giove, nel suo divenire in questi ultimi cento anni, un fotogramma dopo l'altro, apparirebbe come un insieme di invasati in accelerazione. Un nido di formiche impazzite in corsa in ogni direzione dopo la distruzione del formicaio. Un fatto incomprensibile per un gioviano, ma anche per una qualunque persona dotata di buon senso.
Se un tempo le domande sul nostro destino erano: "Da dove veniamo? Che siamo? Dove andiamo?" (*), ora , nel tempo del Trasporto Obbligatorio di merci e esseri umani, la domanda è diventata unica: "Perché ci muoviamo?". Il tempo e il denaro impiegato per gli spostamenti sono gli investimenti principali, ma anche i più rischiosi, delle nostre vite. Guidare l'auto è come partire per la guerra con la moglie che agita il fazzoletto sulla porta di casa. Un milione di morti ogni anno nel mondo. 120.000 in Europa. Siamo come un aereo in rotta per casa di Dio con il pilota automatico manovrato da petrolieri, fabbricanti di auto e banchieri. Non si vive più per lavorare, ma per trasportare. Il WTO ha creato un meccanismo infernale con merci che volano, navigano, viaggiano come ossesse intorno al pianeta. Il pomodoro cinese, il cesto messicano, il maiale belga, il gamberetto scozzese saranno i nuovi astronauti quando in futuro useranno immensi aerei cargo nella stratosfera per il loro trasporto.
Ci deve essere un motivo profondo, superiore a quello economico, per questa biblica autodistruzione in movimento, una fornace, un moloch moderno a cui sacrifichiamo la Terra e il nostro tempo. Un problema più da Sigmund Freud che da Adam Smith. Investiamo in strade e non in connettività. Le organizzazioni industriali hanno la stessa struttura dell'Ottocento. Il telelavoro attraverso la Rete è possibile da tempo, ma si rimanda sempre a domani. Internet è lavoro a chilometri zero. Le aziende che decentrano dovrebbero essere incentivate. Il teletrasporto non è più fantascienza, si possono costruire oggetti a distanza, direttamente nel salotto di casa. Internet è il nuovo trasporto, delle idee e non delle merci. Esiste un'alternativa al movimento, si chiama pensiero.

(*) citazione dal quadro omonimo di Paul Gauguin

È disponibile "Di Testa Nostra - Cronache con rabbia 2009-2010" - di Camilleri e Lodato.
Acquista oggi la tua copia.


In omaggio il libro: "Schiavi Moderni"

15 Lug 2010, 15:56 | Scrivi | Commenti (723) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ma come ci va Beppe Grillo in Sardegna? Certamente non in aereo, ci va con il teletrasporto o con internet?

Laura Chiavazza 20.07.11 22:22| 
 |
Rispondi al commento

iniziamo una raccolta firme per radiare Emilio Fede dall'Albo dei giornalisti immediatamente! L'icona del giornalismo di Regime!Una vergogna che getta ombra sui bravi giornalisti che si battono per il diritto di informazione.
Per lui "le agendine rosse" (che ieri erano a palermo in ricordo di Borsellino) SONO ROSSE PERCHé SONO COMUNISTE! roba da pazzi!

http://www.youtube.com/watch?v=B4TKNlN1TPU

Emanuela K Franeselli 20.07.10 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Some of the ingredients in these pills can have negative reactions and the doctor should be able to tell if they are safe to take. Additionally, since most fat loss pills affect the body’s metabolism, they could be dangerous.

Fat loss pills benefits depending on the individual metabolism or cause problems with interactions.
Weight Loss Tea, Weight Loss Hypnosis, Weight Loss Camps, Prescription Weight Loss, Green Tea Weight Loss, Weight Loss Success, Weight Loss
Free Weight Loss Tips, Products, Massage Tips and Training, Diet Information E-books, Weight Loss Facts and Suggestions, Youtube Video Training, Health related Articles, Free Resources…

http://www.weightlosseasily.com/Fat_Loss_Pills.html

http://www.goodbye2diabetes.com/

increaseviews increaseviews, rgrf Commentatore certificato 20.07.10 13:16| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=bSSWnXQsgOU&feature=popular

giuseppe gagliardo 19.07.10 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Gente, boicottiamo i petrolieri, i costruttori di automobili e le banche che ci vogliono loro schiavi. Esiste un sistema semplice ed efficace,che tra l'altro vi rende DA SUBITO centinaia di euro al mese: usate i mezzi pubblici, non usate la macchina ogni volta che potete, e se potete non acquistate nemmeno un'automobile. Chi vi vuole far credere che possedendo un'automobile dimostrate di essere qualcuno, vuole solo sfruttarvi. I soldi che non spenderete per l'automobile potranno essere spesi per tante altre cose a vostro piacimento. Personalmente lo faccio già da tanti anni.

Pio La Rumba 18.07.10 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Quando si parla di telelavoro, non dimentichiamoci mai che siamo in Italia, patria del profitto innanzitutto. Quello che neglia altri Paesi rappresenta evoluzione e futuro,da noi spesso prende altre pieghe. A mio avviso uno dei rischi maggiori connesso al telelavoro, per il lavoratore a contratto subordinato, e' quello del cottimismo, che si potra' giocare su carichi di lavoro e il rispetto, sempre sulla carta, delle otto ore lavorative di legge, fino a farlo diventare una pesante discriminante.Il rischio di manipolazione da parte di imprenditori illuminati( dalla luce della massimizzazione dei profitti personali) e assenza di tutela dei sindacati,per chi si ricorda ancora chi sono,e' altissimo.

valeria grandi 18.07.10 11:02| 
 |
Rispondi al commento

"Ritratto di Angelo Ciocca, il ‘bulldog’ della Lega"

da Il Fatto quotidiano 16 luglio 2010

Lo chiamano il Brad Pitt della politica.
E lui, davanti a tanto paragone, risponde con un sorriso, si dà una sistemata ai capelli e si tocca il fazzoletto verde nel taschino della giacca.

Angelo Ciocca, 35 anni, è il consigliere regionale eletto con il maggior numero di preferenze.

Con quasi 19 mila voti, dentro la Lega, ha sbaragliato addirittura Renzo Bossi “la trota” che, pur essendo eletto a Brescia, poteva contare su un bacino di voti triplo rispetto alla provincia di Pavia, dove Ciocca è nato (non solo politicamente) e cresciuto.

Ciocca ha provato a fare politica e si è trovato dentro la Lega.

Non era difficile, al suo paese, diventare leghisti.

Sì, perché a San Genesio ed Uniti, comune di 3900 abitanti sulla strada che collega Pavia a Milano, la Lega raccoglie oltre il 60% dei consensi.

E in passato prendeva anche di più.
Allora il paese era finito su tutti i giornali e ne avevano parlato le televisioni perché il sindaco Gian Piero Zetti, aveva deciso di far montare dei grossi cancelli di ferro all’imbocco del paese, un po’ come si faceva nel medioevo quando, a una certa ora, si chiudevano le porte delle città cinte da mura.

Ecco, Zetti voleva applicare lo stesso principio perché, a suo dire, di notte c’erano troppi furti nelle abitazioni.

E, neanche a dirlo, a rubare erano gli extracomunitari. Dunque, per tenerli lontani, ecco la soluzione dei cancelli, tenuti d’occhio dalle ronde padane e dai vigili urbani.

La proposta suscitò un vespaio di polemiche e l’intervento del prefetto, fino a sconsigliare il sindaco dal proseguire. […]


http://circolopasolini.splinder.com/post/23021990/ritratto-di-angelo-ciocca-il-%25E2%2580%2598bulldog%25E2%2580%2599-della-lega

silvanetta* . Commentatore certificato 17.07.10 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Le orchidee non inquinano... almeno quelle!!

Jessica M., Pordenone Commentatore certificato 17.07.10 01:25| 
 |
Rispondi al commento

quindi caro Grillo,se lei fosse coerente non andrebbe in giro per l'Italia a fare comizi e manifestazioni ma le farebbe tramite collegamento in videoconferenze,per evitare di fare km e inquinare.

Roberto A 17.07.10 00:27| 
 |
Rispondi al commento

L'uomo a km. 0, non è facile comprenderne il significato,ma si può accettarne il valore per quello che riguarda l'inquinamento assurdo di merci che vanno da una parte all'altra del globo, per soddisfare i capricci degli umani repressi. Il significato di km.0, per una persona che vuole vivere secondo natura, e non secondo le leggi e la morale imposta dal pensiero capitalista, si deve allargare a tutti gli aspetti della vita quotidiana.Vivere di essenzialità non vuol dire il ritorno all'età della pietra, ma cercare di limitare il circondarsi di oggetti inutili, il non sostituire l'automobile prima che sia veramente invecchiata, non accendere le luci di casa se non è veramente necessario, abolire tutti quei faretti negli angoli della casa che servono forse solo ai ragni domestici, abolire tutto quello che è veramente superlfluo, e che serve solo a crearci un'immagine irreale di noi stessi.Dobbiamo cercare la semplicità nel percorso quotidiano della nostra vita, solo così saremo veramente uomini a km.0 .

giuliano marchi, brissago valtravaglia Commentatore certificato 16.07.10 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando gli conviene allora il popolo e' sovrano pero' quando presentano le liste sbagliando per loro incompetenza o quando si dimenticano che l'italia ripudia la guerra, i referendum, la raccolta delle firme (potrEi andare avanti all'infinito)...

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 16.07.10 16:17| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post!

Paola Bassi Commentatore certificato 16.07.10 16:15| 
 |
Rispondi al commento

mi scappa e la dico...poi causa caldo insopportabile ..due tuffi e quattro bracciate..

tutto sommato siamo una cinquantina ...ci confrontiamo...bisticciamo...spesso ci apprezziamo....sovente sospettiamo l'uno dell'altro....

che ne direste di un fine settimana ( sabato e domenica)...presso una struttura alberghiera onde discutere...conoscerci....divertirci.....CHIARIRE....sgombrare antichi sospetti ??

da quanti anni ci leggiamo ?....alcuni si son conosciuti nei v-day....ma altri pur avendo partecipato...non hanno avuto modo di incontrarsi...

una cosa economica chiaramente....non certo presso un Hilton...ma all'emblema del cameratismo e della goliardia...

vado...calo le pallucce e torno !!!

pippogaribaldi millepiùiva 16.07.10 16:03| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Eolico, Berlusconi:
''L'obiettivo sono io ma il governo va avanti''

hai capito male, silviuccio,
tu non sei l'obiettivo, ma la soluzione!

infatti da quando sei "salito" in politica,
il giramento di "pale" che hai causato agli italiani,
produrrebbe tanta energia da alimentare l'europa.
unico problema, tecnico, collegare gli eolici
coglioni degli italiani alla rete....

BUONPOMERIGGIO, SBULLONATO POPOLO!

fà caldo, ma forse ve ne siete già accorti...


eccola là..

"Un tranquillo weekend a 40 gradi"

sì sì, certo d'estate fa caldo, e però..


http://www.rainews24.it/it/news.php?newsid=143055

Paola Bassi Commentatore certificato 16.07.10 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italia . Gli operai sono tra i più poveri del paese

Sono 7 milioni 810mila gli italiani in condizioni di povertà, una cifra pari al 13,1% dell'intera popolazione.Tra costoro sono 3 milioni 74mila le persone che risultano in condizioni di povertà assoluta, vale a dire il 5,2% dell'intera popolazione. Lo rivela l'Istat nel suo rapporto sulla povertà nel 2009, condotta su un campione di circa 23mila famiglie. E ad ingrossare le fila dei poveri, sono in particolare le famiglie del Sud e quelle operaie. L'Istat sottolinea infatti che in un quadro della povertà sostanzialmente stabile nel 2009, grazie alla mitigazione della crisi attraverso ammortizzatori sociali e sostegno familiare, la situazione però si aggrava tra gli operai, specie al Sud. Sugli operai l'incidenza di povertà assoluta è aumentata, tra il 2008 e il 2009, per le famiglie con persona di riferimento operaia (dal 5,9% al 6,9%), mentre l'incidenza di povertà relativa per queste famiglie aumenta solo nel Centro (dal 7,9% all'11,3%). L'incidenza diminuisce invece a livello nazionale tra le famiglie con a capo un lavoratore in proprio (dall'11,2% all'8,7% per la povertà relativa, dal 4,5% al 3% per l'assoluta), più concentrate al Nord rispetto al 2008.

.....

un operaio pochi anni fa col suo salario manteneva una famiglia e faceva studiare i suoi figli... che secondo me non hanno studiato abbastanza visto quello che ci circonda...

ecco come stiamo messi... ora con un salario non ce la fai neanche a pagare affitto e bollette!!!

bella storia... ma non gli basta... vogliono ancora di più... ancora più del nostro sangue (vedi morti bianche)... SI SONO PRESI ANCHE LE NOSTRE COSCIENZE... LE VOSTRE ANIME...

io l'anima non ce l'ho... prima di darla a loro ho deciso di bruciarla sul rogo di Giordano Bruno!!!

maggiulia ??? Commentatore certificato 16.07.10 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Dubbio (O.T.)
***


ma non sarà che gli stiamo dando troppa importanza a questi leghisti padani federalisti nordisti celoduristi ampollisti?

voglio dire, date un po' un'occhiata ai commenti

il tema era la riduzione dei danni all'ambiente causato dai trasporti inutili..

per me l'ambiente viene prima di tutto

senza un ambiente decente non ci sono i leghisti

(ma non ci sono neppure gli altri...)

Paola Bassi Commentatore certificato 16.07.10 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lorenzo "la trota"...forse verrà qualche ora nel profondo sud..(tricase)

indubbiamente ospitalità e gentilezza...ma..ma...

l'effetto EMULAZIONE ?????

come faremo a far comprendere ai nostri ragazzi che per diventare CONSIGLIERI REGIONALI non necessariamente si deve essere BOCCIATI TRE ANNI AGLI ESAMI DI MATURITA' ?????

speriamo bene...non vorrei che l'anno scolastico 2010-2011 venisse vissuto all'emblema delle BOCCIATURE...con l'illusione di una FACILE carriera politica !!!

queste PAGLIACCIATE...le fanno solo i leghisti...

bah !

mi scappa la pipì...non trovo il pappagallo...
torno subilto...

pippogaribaldi millepiùiva 16.07.10 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

WWWW. LE GHIGLIOTTINE, WWWW IL POPOLO FRANCESE, WWWW LA RIVOLUZIONE FASCISTA, WWW LA RIVOLUZIONE CUBANA, WWW LA RIVOLUZIONE RUSSA, WWW LA RIVOLUZIONE CINESE……ECC. ECC.
PRESTA NOME, firenze

...........

sto bel pappone ideologico glielo do al cane per cena...
non esistono più le ideologie? esistono, esictono.... e per questo ci hanno rotto il c-...lo..

maggiulia ??? Commentatore certificato 16.07.10 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Lara Sanpaolo (da vera seghista della Fetania) fa parte di quella categoria di persone che donano nuovo significato alla parola "stupidità"!

Pourquoi Pas, A Casa Di Dio Commentatore certificato 16.07.10 15:36| 
 |
Rispondi al commento

il movimento
determina il momento

il pensiero
e' un buco nero


ciao

minchia che sfigati 16.07.10 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Togliete a Cesare quel che non è di Cesare.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 16.07.10 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il popolo è completamente IMPASSIBILE di fronte
ai continui soprusi perpetrati da questa classe politica che continua TRANQUILLAMENTE a fare e a decidere ciò che più GLI E' CONVENIENTE E COMODO.
LA RABBIA POPOLARE NON ESISTE PIU' IN QUESTO PAESE
DI RINCITRULLITI...il solo pensiero che questi STRONZI dopo due anni e mezzo di NULLA e ad un'età piuttosto giovanile percepiscano una pensione da NABABBI non fa RIBOLLIRE IL SANGUE NELLE VENE ?
Per non parlare di TUTTI QUEI MAFIOSI, CORROTTI E CORRUTTORI, CIARLATANI, DROGATI E PUTTANIERI che contribuiamo a far stare lì con il nostro sudore.
E mi fermo qui perchè CE NE SAREBBERO A IOSA DI ESEMPI DA FARE...
O CE LI FACCIAMO SCENDERE NOI DAGLI SCRANNI O CE LI FACCIAMO SCENDERE NOI !
MA DOVE CAZZO STA IL POPOLO ITALIANO IN TUTTO QUESTO ?
SIAMO UN POPOLO DI MERDA

ALTRO CHE NAPOLITANO
IL VERO MORFEO E' IL POPOLO ITALIANO

Marek H. Commentatore certificato 16.07.10 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In esclusiva i Membri delle Forze Padane Libere

Umberto Bossi, detto Ictus Selvaggio - Comanda la Wehrmacht, l'esercito della Fetania; si dice ispirato dal grande generale tedesco Erwin Rommel, la celebre volpe del deserto, solo che Bossi è soprannominato La volpe di Cusano Milanino.
Roberto Calderoli - Comandante dell'aviazione padana, la cui efficacia è pari a quella italiana durante la seconda guerra mondiale; almeno su questo non c'è stata secessione.
Mario Borghezio - È a capo della Marina Militare del Po e del Ticino, su cui imperversa con il suo incrociatore da 75000 tonnellate di stazza, lungo 290 metri e largo 400; appena 2m² in più del suo proprietario.

Pourquoi Pas, A Casa Di Dio Commentatore certificato 16.07.10 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

però che palle... e quello ha rubato questo e questo ha rubato quello... sono anni che scrivete ste cose.... le sanno anche i sassi... E POI STE BEGHETTE DA SOTTOSVILUPPATI MENTALI CON QUEI SEMIANALFABETI CULTURALI DEI LEGHISTI... IN UN BLOG CHE HA BA.NNA.TO PURE LA MADONNA INCORONATA LORO CI SGUAZZANO... come ci hanno sguazzato quelli dell'estrema destra e compagnia bella...

e intanto tutto va a scatafascio.... i lavoratori che scioperano sono sempre più soli....

porcaccia quella zozza... negli anni 70 se a dei lavoratori facevano quello che stanno facendo oggi scendevano in piazza pure i crocefissi appesi alle pareti delle scuole...
CRISTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!

ma lo capite o no che senza unione ci spezzeranno le reni????????????????

maggiulia ??? Commentatore certificato 16.07.10 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe prova a raggiungere l'Anselmi, falle un'intervista con il blog!!!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento

«Roma, ladrona, la Lega non perdona!(però, se mi dai una tangente, mi fai ministro, fai consigliere regionale quel rincoglionito di mio figlio...forse...)»

Pourquoi Pas, A Casa Di Dio Commentatore certificato 16.07.10 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando ascolto la solita litania del governatore acculturato filoprodiano sinistro della banca d'Italia, esce il fumo dalla testa.

Possibile che ripete sempre le stesse cose?
Per lui la madre di tutti i mali d'Italia sono le pensioni e i pensionati.

A fronte della manovra finanziaria di questo governo che ha penalizzato i futuri pensionati, ieri Draghi ha dichiarato che non basta ancora è necessario penalizzarli di più.

Signor Draghi lei prende di stipendio circa 50.000 euro al MESE, 100 milioni delle vecchie lire al mese, 1700 euro al giorno, bisogna aggiungere altro ?.

Draghi stesso è un pensionato, oltre a questo stipendio di governatore, percepisce anche una pensione dall'INPDAP di 15000 euro al mese, lo riportano varie fonti sul web, e possibile?

Tutti questi soldi per ripetere le stesse cose ogni volta che apre bocca?


Lara Sanpaolo Commentatore certificato 16.07.10 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUELLO CHE STA ACCADENDO IN ITALIA OGGI, E’ GIA ACCADUTO IN FRANCIA NEANCHE TANTO TEMPO FA. TANTI SACRIFICI E TASSE SCONSIDERATE A CHI PRODUCE RICCHEZZA,… SACRIFICI AGLI ARTIGIANI, INDUSTRIALI OPERAI IMPIEGATI ECC.
AI NOBILI FESTE E DIVERTIMENTI e TUTTO GRATIS.
A CHI PRODUCE E LAVORA, TASSE FINO AL 73.50 % ED E’ UNA VERGOGNA SE PENSIAMO CHE NON ABBIAMO I SERVIZI ESSENZIALI ALMENO COME I PAESI DELL’EUROPA DEL NORD….
I POLITICI TUTTI, DAI SINDACI….. AL PRESIDENTE DELLA RESPUBBLICA, NESSUNA RINUNCIA, TUTTO GRATIS E TUTTI CON LE SCORTE E LE AUTO BLUE CORAZZATE……MA DI CHI HANNO PAURA? DEL POPOLO……
MA SE PAGHIAMO E BASTA, PAGHIAMO E TESTA BASSA MA CHE PAURE AVETE….????
....LA RIVOLUZIONE FRANCESE PERO’ DOPO LA TESTA BASSA, HA SISTEMATO I NOBILI.
ORA IN ITALIA, BISOGNA SISTEMARE, AL PIU’ PRESTO, E NELLA STESSA MANIERA CHE I FRANCESI SI SONO LIBERATI DEI NOBILI: POLITICANTI, BANCHIERI, SINDACALISTI, DIRIGENTI PUBBLICI TIPO POGGIOLINI, ECC. ECC. NON DOBBIAMO PERDERE TEMPO.
VIVE ORMAI DI POLITICA, PERCIO’ DEL NOSTRO REDDITO DEL NOSTRO SUDORE DEL SANGUE DEI NOSTRI FIGLI, PIU’ DEL 22% DELLA POPOLAZIONE ITALIANA.
QUANDO I NOSTRI POLITICI AFFAMANO IL POPOLO, GLI INDUSTRIALI, GLI ARTIGIANI ECC. ECC. PER SALVARE LE BANCHE, ED I CITTADINI INVECE PERDONO LE LORO CASE, LE LORO AZIENDE, IL LAVORO E L’ONORE, PER GLI SPORCHI GIOCHI DEI BANCHIERI EBREI, DEI POLITICI CORROTTI, DEI FUNZIONARI DELLO STATO CHE SI ARRICHISCONO TROPPO……..E’ GIUNTA L’ORA……
LA STORIA CI DARA’ RAGIONE……
GHIGLIOTTINE IN TUTTE LE PIAZZE, GHIGLIOTTINE IN TUTTE LE VIE, GHIGLIOTTINE AL LAVORO….
WWWW. LE GHIGLIOTTINE, WWWW IL POPOLO FRANCESE, WWWW LA RIVOLUZIONE FASCISTA, WWW LA RIVOLUZIONE CUBANA, WWW LA RIVOLUZIONE RUSSA, WWW LA RIVOLUZIONE CINESE……ECC. ECC.

PRESTA NOME, firenze Commentatore certificato 16.07.10 14:46| 
 |
Rispondi al commento

esposito g.
iscritto al blog dal 17/03/07
Caro Beppe spero (inutilmente) che tu possa leggere questo mio post.
Ti seguo da anni a ti ho sempre apprezzato per le tue campagne ecologiche, ho visto tutti i video e seguito tutti i tuoi interventi sul tema e mi aspettavo e lo spero ancora che il nostro possa diventare un movimento verde.
Come è possibile che anche tu non ti renda conto che l'ecologia la green economy, sia NELLA SOSTANZA, l'unica vera soluzione ai problemi del nostro paese, come è possibile non capire che potremo essere la grande centrale solare d'Europa, come è possibile rinunciare a essere i più grandi produttori di idrogeno con l'acqua si perde a mare e il sole gratis. Idrogeno che potremo un giorno vendere ai paesi arabi quando gli finirà il petrolio, come è possibile che nessuno pensi ad un uso combinato di forze presenti in natura (forza di gravità, dall'alto verso il basso e il principio di Archimede, dal basso verso l'alto) per generare un modo perpetuo quindi energia. Caro Beppe capisco che alla nostra età uno debba anche ridimensionare i suoi propositi... ma Beppe continua a farci sognare UN MONDO MIGLIORE e tu continua a pensare in grande.
Solo i Grandi sono rimasti nella storia.
Chi vuoi che tra 100 anni si ricordi di Beppe Grillo e dei suoi blog dei casalesi di cosentino ecc.

GRAZIE PER IL POST IN TEMA

esposito g. Commentatore certificato 16.07.10 14:46| 
 |
Rispondi al commento

vedimm...come gira la capa oggi allo staff...??

pippogaribaldi millepiùiva 16.07.10 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vedimm...come gira oggi la capa allo staff ???

pippogaribaldi millepiùiva 16.07.10 14:45| 
 |
Rispondi al commento

LE VACANZE DEL CAVALIERE MASCARATO!

GHEDINI: «IL PREMIER NON SAPEVA NIENTE» - Sull'inchiesta e sulle indiscrezioni emerse dai verbali negli ultimi giorni è intervenuto anche il deputato Pdl e avvocato del premier, Niccolò Ghedini. «L'interpretazione data negli atti di indagine che "Cesare" sarebbe riferibile alla persona del presidente Berlusconi oltre che inveritiera è ridicola».

CI RISIAMO COL CADERE DALLE NUVOLE!
AH GHEDI' TRA' TE BERLUSCAZZ E I CARABINIERI SONO CREDIBILI SOLO GLI ULTIMI.

CHE IL TUO PADRONE E' MARCIO FINO AL MIDOLLO LO SANNO ANCHE LE PULCI!

mario l., bari Commentatore certificato 16.07.10 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho visto lo spot "magica Italia" con la seduttiva voce dell'uomo italiano più disprezzato dall'opinione pubblica internazionale. A parte che lo spot fa veramente schifo, a parte che sembra fatto da una scolaresca di 3a elementare, scegliere il nano come testimonial la trovo una scelta eccellente per tenere ben lontani i turisti dall'Italia....dove c'è nano c'è truffa e all'estero lo sanno molto bene.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Umberto Bossi sente odore di federalismo fiscale: entro la pausa estiva, infatti, devono arrivare risposte a dimostrazione che il percorso va avanti. “Andrò in vacanza tranquillo dopo il federalismo. Abbiamo cominciato a trovare una via, il federalismo andrà in Cdm, poi nelle commissioni e da lì parte tutto”. Quanto alle fibrillazioni nel governo Berlusconi, il Senatur conferma la fiducia nelle capacità di Silvio Berlusconi: “Se la caverà – commenta -: si alzerà una mattina e scoprirà di avere la spada ancora affilata e la utilizzerà per fare la guerra”.

Lara Sanpaolo Commentatore certificato 16.07.10 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate, ma non riesco piu' a trovare il famoso invasato grillino sinistro (con icona di franceschini appesa alla parete della camera)anarchico insurrezionale antileghista ..Va Pensiero di scorze' ...,

quello che ci ha fatto un mazzo tanto con la moglie del sindaco leghista di verona ..

qualche compagno puo' dirmi dove trovarlo, volevo inviargli questa e-mail :

.... anche la moglie del sindaco è stata recentemente tirata in ballo a sproposito dai media, accusata di essere diventata responsabile della segreteria dell'assessore regionale alla Sanità, “pur non essendo in possesso della laurea richiesta”, dunque per il “merito particolare di essere la moglie di Flavio Tosi”.


“Nulla di più falso : per ricoprire il posto di capo segreteria di un assessorato non c'è bisogno di alcuna laurea”.

Inoltre, negli uffici della Giunta regionale la moglie di Tosi ci lavora dal 1994, dunque molto prima di conoscere il futuro sindaco di Verona.


d'altronde a sinistra e il resto di tutta la parte politica dell'opposizione , va avanti solo a bugie per denigrare gli avversari.

Lara Sanpaolo Commentatore certificato 16.07.10 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=9SgsQ4aiIfA

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 16.07.10 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ancora sulla tariffa bioraria

(scusate l'accanimento, ma quando vedo un bastone travestito da carota... m'inc... di brutto)

con questo caldo eccezionale tutti i tg ci ammaniscono le solite raccomandazioni
"non uscite di casa dalle 11 alle 16" ah, grazie di avermelo detto, avevo in mente di fare un pò di joggin
"indossate vestiti leggeri" va beh, allora il cappotto non me lo metto

si preoccupano tanto dei nostri vecchietti con problemi respiratori, dei nostri bambini con problemi di asma, hanno istituito anche un numero verde (l'ennesimo carrozzone per succhiare risorse dello stato) per dispensare questi preziosi consigli
e poi ti dicono di usare l'energia elettrica solo la sera, se no sò mazzate!
pensate a quanti poveri pensionati, dando fondo alle loro scarse finanze, hanno comprato un condizionatore, e adesso sono doppiamente penalizzati, ce l'hanno, e possono usarlo solo di notte, quando serve di meno.
ma, fare questa tariffa su base volontaria, nooo?

liliana g., roma Commentatore certificato 16.07.10 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

123

Lara Sanpaolo Commentatore certificato 16.07.10 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Se partiamo dai presupposti che:
1. qualsiasi politico è per definizione ricattabile, condizione sine qua non per arrivare a ricoprire certe alte cariche

2. la parola “mafia” – un po’ come “talebano” “alqaeda” e “terrorista” – è talvolta affibbiata a persone che rischiano di inceppare il “sistema”, dai guardiani dello stesso

3. l’Italia è un paese dalla sovranità praticamente nulla e occupato da potentati economicofinanziari le cui cupole sono straniere

4. tali poteri si avvalgono di prestanomi, complicità affaristiche, e collusioni con il mondo politico istituzionale nella spartizione della torta “res publica”, o bottino

5. siamo in un regime bancarioassicurativo che ogni giorno stringe la sua morsa sui nostri diritti, le conquiste sociali e le nostre libertà, chiudendo abusivamente il credito alla società civile

6. tale regime ci costringe nella situazione paradossale di commettere infrazioni – nostro malgrado – alle troppe pletoriche regole connesse alla mission, alla vision e agli obiettivi di tale big corporation bancarioassicurativa (1), dalla logica estranea e ostile all’interesse della collettività

7. a maggior ragione i nostri politici per gestire politiche che rappresentano profitti di diversi milioni di euro, su risorse primordiali come in particolare acqua, energia, materie prime, semi, farmaci, petrolio, banche dati sensibili, moneta e credito (usuraio), risultano costretti a lottare contro poteri forti e comitati d’affari incommensurabili, invisibili, trasversali, in particolare per la ragione numero 3 di cui sopra


allora, come non constatare la coincidenza che il nome di Nicola Cosentino, Sotto segretario all’Economia dell’attuale governo dimessosi appena ieri (14 luglio 2010)
è stato citato nel nuovo polverone “P3″ appena il giorno dopo la pubblicazione di una risposta esauriente a un’interrogazione scritta del deputato radicale Matteo Mecacci sul signoraggio..

mercatoliberotestimonianze.blogspot.com

Flavio BlueOyster, Parma Commentatore certificato 16.07.10 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Il ROS perquisisce il Secolo XIX.
Piena solidarieta ai giornalisti
Stampa
Scritto da Ufficio di Presidenza
mercoledì 14 luglio 2010

Il Secolo XIX dopo le paginate di inchiesta antimafia..
Con il presente comunicato stampa la Casa della Legalità esprime la propria solidarietà ai giornalisti della redazione de Il Secolo XIX

Su disposizione della DDA di Genova, i ROS del capoluogo ligure hanno effettuato una perquisizione presso la redazione de
"Il Secolo XIX" di Genova e Chiavari, dopo aver proceduto ad iscrivere nel registro degli indagati quattro giornalisti della testata.


Questo provvedimento è conseguente alle ampie pubblicazioni sull'Operazione antimafia di ieri
(delle DDA di Milano e Reggio Calabria)
che ha portato a due arresti anche a Genova ed all'emergere, nuovamente, anche nel territorio genovese della costante attività delle cosche nei suoi contatti con i politici e nel condizionamento del voto
Il Secolo XIX ha, in questo ambito, pubblicato un'ampia panoramica dei soggetti che vengono considerati, nelle informative del ROS alla DDA di Genova, uomini della 'ndrangheta
ma che, vista la lista pubblicata, ci appare un ristretto e parziale spaccato di quanto già in buona parte noto da anni
in cui mancano sia gli uomini della criminalità organizzata calabrese considerati qui “professionisti” ben inseriti nel tessuto economico, finanziario (e politico),
sia i vertici di alcune del più potenti e pericolose cosche quali

i PIROMALLI, i MORABITO-PALAMARA-BRUZZANITI ed i GULLACE-RASO-ALBANESE


http://www.casadellalegalita.org/index.php?option=com_content&task=view&id=8714&Itemid=1

Flavio BlueOyster, Parma Commentatore certificato 16.07.10 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Il film "Exalibur" deve avere avuto un forte impatto nell'immaginario da scuolaradioelettra di trota senior o forse è solo la nostalgia di quando gli induriva...

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

KISSES!!! KISSES!!!

Afghanistan: feriti 3 militari italiani, durante una azione di pace.

La sparatoria di baci è avvenuta alle 8.30, ora italiana, a Bala Murghab.

KISSES!!! KISSES!!!

By Gian Franco Dominijanni


buongiorno a tutti
quello che sto per scrivere non ha attinenza con l'argomento, ma ....
oggi al TG5 la brambilla, parlando del turismo dice che ha subito un incremento dell'18% e fin qui..ci sono gli stranieri
ma quello che ha detto dopo mi ha lasciato basita, 30 MILIONI di italiani con le valigie in mano.
togliendo vecchi e bambini, TUTTA l'italia è in vacanza, c'è appena stata o sta partendo
crisi o non crisi
capisco che deve trovare un modo per giustificare i continui emolumenti dati al suo ministero in barba al welfare e la ricerca, le scuole, ma sono impazziti o io sono rimasta l'unica imbecille che nn sta piu' dentro i conti ?
nel paese dove abito io, forse il 3% va in vacanza, nella grassa padania dove una azienda su 2 ha chiuso, dove nn lavori perche il lavoro non esiste piu'
forse sti dementi di leghisti dovrebbero guardarsi intorno per vedere porte chiuse e cominciare a capire che se la loro politica salta sono in mezzo alla strada e finalmente.
ma sta brambilla non poteva continuare a fare film porno, almeno mugulava e non sparava stupidate ? come siamo arrivati a meritarci sta gente ?
ah , per fare un esempio nel dare le notizie, conflitto a fuoco in afghanistan, feriti italiani, ma ce' una buona notizia, nessuno è in pericolo di vita.
una volta i re andavano in guerra con le truppe, erano piu dignitosi e fortunatamente morivano anche.
propongo che in afghanistan ci vadano i maschi dei berlusconi lui incluso, la trota, maroni, tutti i parlamentari senza distinzione e poi che ci raccontino pure che sono missioni di pace, sti cialtroni, saremo ben felici di finanziargliele tutte, ma tutte, anche qualcuna nuova con battuta allo squalo mako in apnea e mani legate senza gabbia, se gli piace il brivido.
ma se gli piace il brivido penso che oggi basterebbe che facessero 2 passi in centro senza scorta, non si garantisce, e lo sanno oh se lo sanno.
e sono per la non violenza, ma sara' il caldo o la presa per i fondelli.....

Cinzia Torti 16.07.10 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il padanismo (パダ二スモ), detto anche leghismo, è una terribile malattia neurologica che porta le persone a convincersi dell'esistenza reale di varie entità mitologiche come la Padania o la razza celtica.

La malattia si manifesta con improvvisi e violenti attacchi di rabbia, durante i quali il soggetto sospende la sua naturale criticità e perde momentaneamente la capacità di ricordare numerosi eventi anche recenti e soprattutto di formulare argomentazioni più o meno complesse, e mostra di credere a delle allucinazioni e a dei ricordi generati dal morbo. Le caratteristiche precise dell'allucinazione variano da soggetto a soggetto, ma in genere si tratta delle convinzione che esista uno stato che chiamano "padania". Le origini del termine sono dibattute. Alcuni studiosi sostengono che derivi dall'inglese "padding", molti altri che derivi da una distorsione della parola "piadina". Rimane misterioso il processo in base al quale l'inconscio del cervello malato scelga sempre e solo questo termine e che i suoi abitanti siano oppressi da delle creature chiamate "extracomunitari", forse simili ai satiri, e siano essi stessi delle creature mitologiche appartenenti alla "razza celtica". Su questo nome non ci sono grandi indecisioni: deriva dalla fusione di "razza", animale marino molto curioso, e "celto", deformazione fonetica della parola "certo". Alcuni studiosi credevano che "celto" fosse riferito all'antica popolazione dell'Inghilterra del nord, ma ovviamente nemmeno un cervello malato potrebbe pensare che una piccola popolazione vissuta nell'Inghilterra del nord 2000 anni fa possa avere a che fare col nord Italia di oggi, e l'ipotesi è stata subito scartata , che secondo le allucinazioni vivrebbero nell'Italia del nord e sarebbero danneggiati per motivi oscuri da altre creature immaginarie chiamate "terroni", che a quanto si è capito finora sono delle persone molto cafone che il malato è convinto vivano solo nel sud Italia.
...continua ne

Pourquoi Pas, A Casa Di Dio Commentatore certificato 16.07.10 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNTI DI VISTA SPAZIO-TEMPORALI
-Pool Diacronico-

Già da un cratere lunare sparisce la visione dell'uomo ed anche delle sue costruzioni. Sul cratere di Giove la Terra stessa è vista minuscola, insignificante. Più in là sparisce il pianeta terra divenendo nulla, un pulviscolo, un granellino di polvere. Secondo il diario di volo dell'astronauta Mitchel l'ultima cosa, che rechi il messaggio umano, che si vede lasciando la Terra è un muro: la grande muraglia cinese -i tibetani, invece non si vedono quasi più nemmeno a distanza zero da quella loro terra, sono lì un popolo ormai in via di estinzione. Gli astronauti confessano di aver comunicato, alla base di terra, a quella distanza attraverso la telepatia. Questa forma di comunicazione ormai riconosciuta a livello scientifico, presente esplicitamente almeno in diversi animali, è stata soppiantata dall'elettrodomestico. Le multinazionali stanno finendo di creare, da una parte gli androidi e dall'altra il robottino -servo del potere- colui che si vende lavorando ciecamente, senza sapere per chi lavora e non curandosi delle conseguenze degli strumenti che adopera; la sua visione è a distanza zero ed il suo tempo è quello dell'immediato. Il robottino serve alle lobbies di potere (ad esempio istituzioni coatte e incontrollabili dal popolo paramafiose, come ospedali e carceri) sostenute dalle multinazionali (quali ad esempio quelle medico bio-chimico farmaceutiche) che governano così, attraverso i voti ai partiti: intere nazioni asservite ai loro prodotti, alle esigenze economiche lucrose. Provocare incidenti e malattie significa aumentare la domanda di suddette lobbies: Inquinamento e incidenti stradali da alta velocità. Si è obbligato al casco, alla cintura di sicurezza, alla revisione periodica dei veicoli a motore come se si pensasse di correre in una pista: si è pensato agli autisti ma non ai pedoni; alle industrie e ai meccanici ma non all'alta velocità perché riducendola anche le industrie di autoveicoli ci perderebber

sandro petrini 16.07.10 13:57| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE CHI SONO I 4 SFIGATI ?

NOMI, COGNOMI E MANSIONI ?

********************************

NON CI STO PIU CAPENDO UN PIFFERO

DAI PICCIOTTI DELLA LIBERTA'

CHE STA SUCCEDENDO ?

CHE E' SUCCESSO ?

SE ROTTA LA CANNO DEL CESSO ?

OI OI OI CHE BORDELLO

DALLA FIGA AGLI SFIGATI

IL PASSO E' SEMPRE PIU BREVE...

MA CHI SONO GLI SFIGATI ?


.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 16.07.10 13:44| 
 |
Rispondi al commento

OT (ma davvero???)

Risparmio energetico e orari di lavoro.

Basterebbe effettuare l'orario unico per dimezzare o quasi il dispendio energetico.

In Italia invece i dipendenti della P. A. fanno l'orario unico, tutti gli altri l'orario spezzato.

Dovrebbe essere l'inverso.

Le attività produttive a orario unico.
Le P.A. invece, l'orario spezzato, per dar possibilità agli utenti di espletare le loro pratiche senza dover assentarsi dal lavoro.

Certo che i ristoratori si opporrebbero, ma il fare una sola volta la strada A/R invece di due vorrebbe dire un bel risparmio di energia.
Per non dire dell'inquinamento nelle città.
Per non dire delle ore disponibili per se stessi TUTTI I GIORNI e non solo nei fine settimana.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 16.07.10 13:41| 
 |
Rispondi al commento

come riesce a ritirarsi quando vede che sta perdendo. sbraita, minaccia e poi si arrende, vittima, buono e taciturno, furbo e marcio, parliamo del peggio degli esseri umani, Berlusconi , chi li ha generati?

cesare beccaria Commentatore certificato 16.07.10 13:40| 
 |
Rispondi al commento

MILANO - «Berlusconi se la caverà e si alzerà una mattina e scoprirà di avere la spada ancora affilata e la utilizzerà per fare la guerra»: così il leader della Lega Umberto Bossi.

Ecco perchè non va in ferie ad agosto andrà dall'orrotino ad affilare lo spadone.

Questo è completamente andato!!!

mario l., bari Commentatore certificato 16.07.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non CANTA in Tribunale, perchè ne è IL-lettimamente impedito, ma canterà in Piazza Duomo per rafforzare il PopolIDIOTA che applaudirà l'ISTRIONE!

La canzone più famosa di Aznavour, quella cha più gli si addice, anzi, gli calza a pennello;questa!

L'ISTRIONE

Io sono un istrione
ma la genialità è nata insieme a me
Nel teatro che vuoi
dove un altro cadrà io mi surclasserò.
Io sono un istrione
ma la teatralità scorre dentro di me
Quattro tavole in croce
e qualche spettatore
chi sono lo vedrai.
Lo vedrai.
In una stanza di tre muri
tengo il pubblico con me
sull'orlo di un abisso oscuro
col mio trac e coi miei tics.
E la commedia brillerà
del fuoco sacro acceso in me
E parlo e piango e riderò
del personaggio che vivrò.
Perdonatemi se con nessuno di voi
non ho niente in comune
Io sono un istrione
a cui la scena dà
la giusta dimensione.
La vita torna in me
ad ogni eco di scena che io sentirò
e ancora moriro
di gioia e di paura
quando il sipario sale
paura che potrò non ricordare più
la parte che so già
poi quando tocca a me
puntuale sono là
nel sogno sempre uguale.
Uguale.
Io sono un istrione
ed ho scelto oramai
la vita che farò
Procuratemi Voi sei repliche in città
e un successo farò.
Io sono un istrione e l'arte,
l'arte sola è la vita per me
Se mi date un teatro
e un ruolo adatto a me
il genio si vedrà .
Si vedrà .
Con il mio viso ben truccato
con la maschera che ho
sono enfatico e discreto
versi e prosa Vi dirò.
Con tenerezza o con furore
e mentre agli altri mentirò
fino a che sembri verità
fino a che io ci crederò.
Non è per vanità
quel che valgo lo so
e ad essere sincero
solo un vero istrione
è grande come me
ed io ne sono fiero.
ed io ne sono fiero.

http://www.youtube.com/watch?v=hfGHWqnstU0

sssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssss

Silvio Berlusconi: "Io sono un istrione!"

http://www.youtube.com/watch?v=eeDOG2uNUMs&feature=related

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Quindi da questo post di Beppe si potrebbe dedurre quanto segue:
Il Nano potrebbe starsene a Villa s.Martino e svolgere tutte le sue nefaste funzioni senza recarsi a Palazzo Grazioli,così dicasi per tutti i suoi adepti della cricca.
Al Parlamento ed al senato i nostri rappresentanti potrebbero starsene a casa con le loro famiglie ed in video-conferenza partecipare al dibattito e con firma certificata partecipare al voto!
Benissimo sarebbe un risparmio forzoso non indifferente:niente auto-blu,niente autisti,niente scorte,niente indennità di trasferta,niente aerei,niente treni....cazzo che bel risparmio!Ma Beppe come la mettiamo con le segretarie,le amanti,le escort,il letto di putin,la coca ,i massaggi ecc.ecc.ecc.
sarebbe bello ,ma loro lo vorranno e noi ci arrenderemo??
Ciao beppe ti auguro e mi auguro di cuore di SIIIIIIIIII!!!!
Comunque forza ragazzi!!!(io mi sono rotto le balle di questi)

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 16.07.10 13:27| 
 |
Rispondi al commento

@ Magic Lenin

http://www.youtube.com/watch?v=f270_Ojcz3k

vito. farina Commentatore certificato 16.07.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi, niente vacanze rafforzo pdl


Il Premier ha inoltre raccomandato ai ministri presenti in Cdm di non partecipare a confronti televisivi con gli uomini legati al presidente della Camera per evitare scontri pubblici.

La raccomandazione è di non fare uscire cacca o merda ancora in giro.

mario l., bari Commentatore certificato 16.07.10 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA LENTEZZA DEL DIGITALE

Approfittiamo del tema di questo post per precisare la difficoltà
incontrata nel passare a scrivere da carta a penna alla tastiera del
digitale. In quest'ultimo caso vanno rivisti i tempi: con carta e penna si
può buttare giù un pensiero di filato perché sintassi e semantica non ne
risentano, ma nel digitale non è così; tanto d'abitudine da carta e penna
si crede anche nel digitale di aver scritto ciò che si è pensato e si
rilegge dopo che si è inviato ma il digitale conduce in tempi di riflessione
e di scrittura molto veloci della tradizionale scrittura in carta e
penna...nel digitale rallenta l'interazione pensiero-azione...il digitale
ti sfasa i "tempi di ritardo" di riflessione con i segnali automatici neuromotori.

sandro petrini 16.07.10 13:22| 
 |
Rispondi al commento

@ Magic Lenin

http://www.youtube.com/watch?v=7EeJJ0pK60c&feature=related

vito. farina Commentatore certificato 16.07.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento

ROMA - Niente vacanze, la pausa estiva intendo dedicarla al rilancio e alla riorganizzazione del Popolo della liberta'a delinquere. Parola di Silvio
Berlusconi che - secondo quanto riferito da fonti governative - nel corso del Consiglio dei ministri ha confermato l'intenzione di dedicare gran parte di agosto al rafforzamento del partito altrimenti la legge bavaglio non passa ed io sono costretto a dimettermi.

mario l., bari Commentatore certificato 16.07.10 13:16| 
 |
Rispondi al commento

http://tinyurl.com/lozyg3

Guarda che bel cespo arricciulato di capelli corvini. C'è tutta la magna Grecia, Salento e Isola della Siculia sopra quella capa.

vito. farina Commentatore certificato 16.07.10 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


inTERVALLO...

http://www.youtube.com/watch?v=zJZssZQ5LCU&feature=player_embedded#!

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Una "consulenza sospetta" per il braccio destro di Formigoni.

Marco Mazarino De Petro, ciellino doc già condannato a due anni per lo scandalo Oil for food (mazzette in cambio di aiuti al regime di Saddam) e salvato in Appello dalla prescrizione, ha incassato 30mila euro, ufficialmente per un progetto di riqualificazione delle Ferrovie Nord.

Ma, sentito dal Fatto Quotidiano, non riesce a spiegare in cosa consistesse il suo lavoro.

La storia salta fuori dalle carte dell'inchiesta sul gruppo di Flavio Carboni. Gli arrestati volevano far sparire i documenti su quella consulenza, tanto simile a una tangente, dicendo per telefono: "Quello è un reato".
(ilFQ)


Questi pidiellini che non sanno da dove spunta il denaro e perchè...........IGNAVI!


cettina. .., isola Commentatore certificato 16.07.10 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I piani di Vendola: "Adesso sfido anche Bersani"
(ilFQ)

E fusse ca fusse la vorta bbbona!

Ma quanti pidiessini dovrebbe buttare fuori dal partito?

Primi fra tutti D'Alema e Fassino!

Forse il PD ritornerebbe ad essere un partito del popolo e non dei soliti quattro venduti al "conflitto d'interessi"!

cettina. .., isola Commentatore certificato 16.07.10 13:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://tinyurl.com/lozyg3

Mah! Evvabbè... magari è una prova alla quale il Signore vuole sottoporci.
Certo è che a noi sarebbe andata meglio con una classica carestia, o invasione di cavallette ecc.

vito. farina Commentatore certificato 16.07.10 13:03| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno, ho sempre pensato, tanto, sempre, ligia inconsciamente, forse, che cio' voglia dire : ESSERE. Ovvio che questo mondo frenetico senza meta, non faccia parte del mio essere...sono arrivata ad un piccola, personale conclusione, fra le altre:CORRIAMO X NON PENSARE, QUINDI X NON ESSERE. Sì, anche secondo me, non è solo sfruttamento economico di greggi, e in tutto cio', sec me, ha il suo posto la costante di BOLTZAM avete presente, io l'ho riscoperta, in questi esseri che corrono verso e nel nulla..l'entropia, involvendosi in se stessa puo' portare in una sola direzione: dal cosmo il caos,dopo il caos:la fine.Lo stesso boltzam fu tanto contento della sua stessa conclusione, da non accettarla, ne fu schiacciato, si uccise...ecco, corriamo alla morte, prima psichica, poi fisica, x non morire. Diciamo che i regaliamo l'immortalita' nella morte che scegliamo, togliendola dalle mani della natura..un consiglio mio?! Tornare alla natura, immergersi in essa, sentirsene di nuovo parte..tanto da riscoprire come NOSTRA,la vita, che,da quando nasce, comprende la morte...un principio semplicissimo quanto angoscia oscura che il neonato stesso ha gia' dentro quando nasce e che l'adulto poi rifiuta preferendogli l'onnipotenza della velocita'..FOLLIA!GUARDIAMO VIVERE E MORIRE GLI ANIMALI,NON PIANGONO NASCENDO, NON SI DISPERANO, MORENDO...SIAMO ANIMALI,comportiamoci come loro, non disprezzando le leggi naturali, al punto da desiderare distruggerle x non morire!!diavolo, ci comportiamo come boltzam, diamo ragione alla sua costante!!ci involviamo a feto, morendo, x causare in noi l'entropia che ci distruggera'.Certo, come sempre la religione non ci ha aiutato, mettendo l'uomo al centro dell'universo,facendogli trattare natura, animali, piante,come cose inferiori sempre a lui,siamo animali...cancelliamo i preconcetti, la religione,le false filosofie.l'uomo è solo un'animale fra gli altri,viva di natura,e accetti la morte, che è nella vita.io la vedo così.valeria caput

valeria. caput, baricella. Commentatore certificato 16.07.10 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nano, la tua ora sta arrivando.
Sta arrivando la tua ora e quella dell'accozzaglia di delinquenti che ti circondano e che vengono a te come mosche attratte dalla merda. Sei finito nano malefico, finito, grazie a Dio. E altro che cesare, sei solo un deliquente che ha fatto carriera...

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 12:55| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

L’abusino del morattino

Il figlio del sindaco di Milano a processo perché si rifiuta di pagare la ristrutturazione (illecita) della casa: piscina, palestra, poligono di tiro e parcheggio auto a scomparsa stile Batman
Se a fare un abuso edilizio è il figlio del sindaco, una piccola storia metropolitana diventa un caso politico. Se poi il figlio è Gabriele Moratti, trentaduenne rampollo di Letizia, primo cittadino di Milano, e di Gianmarco, petroliere, allora la storia diventa gustosa. Anche perché ha come sfondo la Bat-caverna. E come esito un processo, causato dal fatto che il rampollo si rifiuta di pagare la ristrutturazione (abusiva).
Andiamo con ordine. È un giornalista del Giornale a scoprire, girando per il Palazzo di Giustizia milanese, che è in corso una causa civile intentata da un’azienda che vuole essere pagata per i lavori realizzati in uno stabile di via Cesare Ajraghi, zona Certosa. L’azienda è la Hilite, specializzata in domotica, ossia in alta tecnologia applicata alle abitazioni. Sono quelli che realizzano le case del futuro, piene di elettronica e altre meraviglie. La Hilite è intervenuta in uno spazio che un tempo era un laboratorio e ora è una dimora avveniristica, con zone soggiorno, cucina, area party, camere padronali e per gli ospiti, servizi, giardino, piscina, palestra, poligono di tiro, parcheggio auto a scomparsa. “Il modello sembrava la caverna di Batman”, dice uno dei testimoni sentiti dal cronista del Giornale.
I problemi nascono quando la Hilite emette fattura, ma non riceve il pagamento. Il giovane cliente non salda, perché sostiene che i lavori sono stati eseguiti male. La contesa finisce davanti al giudice che, a metà marzo, decide: decreto ingiuntivo immediatamente esecutivo per l’importo di 127 mila euro. Il Robin della Bat-caverna continua a far finta di niente.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/07/15/l%E2%80%99abusinodel-morattino-se-a-fare-un-abuso/40293/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 16.07.10 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


buon giorno

Sono Silvio ,

non ho niente da rimproverarmi , ho fatto tutto e di piu'.

Ho con me tutti i ministri , il parlamento e ho pedine in tutti gli organi che contano; cassazione , CSM , corte dei conti...ed alcuni giudici.Regioni , province , comuni , TAR .....vari...

Ho in mano l'80% della comunicazione , a me rispondono tutti i direttori editoriali dei media , a parte il TG3 e casi sporadici come SAntoro ....cucinati a fuoco lento.

Veronica è tranquilla , nessuno regge all'odore dei soldi.

Con me non finisce come Craxi , con me li trascino tutti nell'abisso e lo sanno.

Ancora parte del popolo mi stima , so' io come toccare le corde giuste.

fINI ? non ha le palle ....è un sorcio .....non si assumerà mai la scelta di rompere , aspetta per accodarsi....

Nessuno ha le palle .....a parte me ; ormai ne ho cosi' tanti ricattabili , tra cardinali e uomini che non ho piu' posto nell'agenda.

Anzi l'agenda l'ho buttata , porta male .....il mio governo è il piu' forte contro la mafia ....basta che io mai la nomini.

Grazie a me parte dei poteri forti sono graziati , ora si muovano per frenare i loro amici di merende....

Per questo sono sereno ....e canto con AZNAVOUR....

il vostro Silvio

http://www.youtube.com/watch?v=FbnPnT54KEE&feature=player_embedded

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PICCOLO BIMBO ROM ANNEGATO

CASERTA (14 luglio) - Un piccolo bambino rom, di un campo nomadi di Capua è morto annegato nel fiume Volturno mentre giocava con un gruppo di amichetti. Il piccolo cercava refrigerio dal caldo nel fiume. Aveva anche i braccioli, ma forse per uno scherzo se li è tolti e non ha resistito alla corrente del Volturno che l'ha risucchiato sul fondo.

Non ho trovato neanche un commento,o una lacrima virtuale sulla sua morte.
Mi strazia il cuore perchè un bambino della razza umana è morto mentre giocava.
C'è qualcuno che dirà 'uno in meno' oppure 'tanto avrebbe rubato'.
Non conosco neanche il nome, perchè non è riportato, ma a questo bimbo auguro una felicità extraterrena perchè qui sulla terra gli sarebbe stata negata.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 16.07.10 12:48| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ luca rozzo

Il giornale ha però evitato di specificare a quali intercettazioni la legge Mastella faceva riferimento.

Lo ripubblico, con la speranza che i furbetti facciano una profonda riflessione sul caso e non ripetano la solita litania fuorviante.

Perchè venga fatta chiarezza e non si debba continuare a dire che la legge sulle intercettazioni proposta dall'attuale governo sia migliorativa rispetto alla precedente proposta dalla sinistra, ecco i riferimenti, tutti.

D.L. 259/06
Disposizioni urgenti per il riordino della normativa in tema di intercettazioni telefoniche
Decreto Legge n. 259 del 22 Settembre 2006, G.U. n. 221 del 22 Settembre 2006
Convertito nella legge n. 281 del 20 Novembre 2006, G.U. n. 271 del 21 Novembre 2006
Testo coordinato G.U. n. 271 del 21 Novembre 2006

Sul decreto 259/06 trovo solo questo:
http://dirittoditutti.giuffre.it/psixsite/Archivio/Articoli%20gi_%20pubblicati/Primo%20piano/default.aspx?id=711

Qui il successivo ddl di conversione n. 281/06:
http://www.parlamento.it/parlam/leggi/06281l.htm

Come è facile intuire, il decreto faceva riferimento solo ai "Documenti anonimi ed atti relativi ad intercettazioni illegali" a seguito dello scandalo suscitato dalle intercettazioni Telecom.

L'attuale decreto, invece, tende ad annullare tutte le intercettazioni, anche quelle ordinate dalla magistratura e ne vorrebbe determinare anche la durata.

Non è possibile, pertanto, affermare che siano simili o che il precedente fosse peggiorativo, chi continua ad affermare una simile bestialità è in assoluta "MALAFEDE"!

cettina. .., isola Commentatore certificato 16.07.10 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riccardo burton 16#07#10 09#17

Hi Riccardo,

da quel che capisco sei di Verona.
Ma come mai voi scaligeri lo difendete a spada tratta?.
Cosa ha fatto per Verona?.
Ciò che hai riportato è vero......seppur in momenti come questi a pensar male......non si sbaglia (la moglie.....solo la moglie.....informati bene) (importa sega se è una frase del gobbo giulio).

Ma quel che nessuno di voi, difensori del flavio veronese, riesce a spiegarmi; è perchè dopo una campagna elettorale all'insegna della pulizia e rinnovo della città, in parte attuato seppur con leggi a dir poco assurde (non posso mangiare un panino sulle panchine in piazza Brà...ma solo nei bar del liston a 10€ a cranio quando và bene), l'esimio tosi....."toso" che veste una maschera da pioniere della chiarezza e della trasparenza........approvi 2 progetti abominivoli;

1) traforo delle torricelle.......uno scempio.
2) riapertura con 4 forni di Cà del Bue.....l'inceneritore della vergogna (l'allora sindaco sboarina.....si si il padre dell'assessore allo sport (ma guarda te.....solo la moglie eh?) si becco 3 anni e 7 mesi per tangenti.

Cà del Bue è un'inceneritore non a norma neppure nelle più elementari richieste......dista meno di 300mt dall'Adige, tanto per citarne una.

Perchè il tosetto cavalier errante contro i senzatetto, non lo è anche per in nostri beneamati polmoni?.

Sapendo che risposta non seguirà....ti saluto.

Tartarughe scaligere surrogate.

Bye.


Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 16.07.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento

LEGHISTI!!!!! SVEGLIATEVI!!!! NON FATEVI PRENDERE PER IL CULO DA QUEST'AòTRI MISERABILI COME TANTI......SVEGLIATEVI LEGHISTI MANDATE A CASA STI TRADITORI!!!,QUESTA è TUTTA GENTE CHE ERA IN PLITICA ANCOR PRIMA CHE BOSSI IMPARASSE A SCRIVERE!!!!SVEGLIATEVI!!!! A BOSSI E ALLA LEGA HANNO IN CUORE SOLO I PROPRI INTERESSI E DI ALTRI POCHI!!!UNIAMOCI NORDISTI E SUDDUSTI UNIAMOCI!!!! PERCHè SIAMO UN UNICO POPOLO E TUTTI FRATELLI, I NOSTRI PARDI E NOSTRI NONNI ,SIA CHE ERANO DEL SUD O DEL NORD HANNO COMBATTUTO FIANCO A FIANCO, PER LIBERARCI DAI FASCISTI!!!! NON PERMETTIAMO CHE IL LORO SACRIFICIO DIVENTI INVANO!!! RIMETTENDOCI IN MANO A 4 MAFFIOSI E PIDUISTI CHE CI AMMALIANO CON LE LORO STRONZATE DI FEDERALISMO,MANDIAMOLI A CASA ,ANZI IN GALERA!!!! MA A CALCI IN CULO!!!!.

PADANIA LIBERA!!!!.....SI MA DA STI 4 CIALTRONI!!!! CHE NELLA LORO VITA NON HANNO FATTO MAI UN CAZZO!!!!!APPARTE RUBBARE MI DITE COME POSSONO CAPIRE I VERI PROBLEMI DELLA GENTE DEL NORD E DELL'ITALIA INTERA!!!!!!!!!

A CASA!!!! A CASA!!!! A CASA!!!!! A CASA!!!!!.......MA A CALCI INCULO!!!!!!!!!

Antoni Antonino 16.07.10 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Molti partiti hanno cambiato nome,
finora la lega no.

Forse non hanno idea in che cambiarlo, mi permetto di suggerirne qualcuno.

SACRA LEGA UNITA

oppure

SEGA NORD

si accettano suggerimenti....

Aldo F., napoli Commentatore certificato 16.07.10 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bossi sprona il premier: via i finiani.
I leghisti si sono già scordati cosa pensavano del Cavaliere nel 1994 In altri tempi avrebbero fatto la hola a Fini. Potenza della poltrona.
Ora difendono i Cosentino
ECCO COSA PENSAVA BOSSI,RINCOGLIONITO DELLO PSICONANO NEL LONTANO 1994:
1)Sig. Bossi, Lei nel 1995 ha detto di Berlusconi:
– Berlusconi ha preso soldi dalla mafia, è un delinquente-COME CI SI SENTE ALLEATI di un MAFIOSO?
2)Nel 1995 – Berlusconi è stato messo lì dalla mafia. Ha creato un partito per strangolare la lega.
Quindi lei è ALLEATO di un MAFIOSO?
3)1997 – Berlusconi è un brutto porco che dovrà rispondere al popolo del nord di essere sceso in politica al solo scopo di affossarci. la lega a Berlusconi lo ficcherà in quel posto.
VISTO CHE ORA CI SI E' ALLEATO CHI LO HA FICCATO A CHI?
4)1999 – Berlusconi cerca l’alleanza con la Lega per confondere i suoi problemi giudiziari con i nostri.
QUINDI ADESSO I PROBLEMI GIUDIZIARI SUOI E DI BERLUSCONI SONO CONFUSI?
5)1997 – Berlusconi è un povero pirla. è un marmaglione che non capisce niente di politica.
ADESSO GLIEL'HA SPIEGATO LEI COME SI FA POLITICA?
6)1995 – Berlusconi? non voglio parlare di quel delinquente. io voglio andare nelle piazze a scatenare il nord contro di lui. Berlusconi è un mafioso.
PERCHE' si è ALLEATO a un DELINQUENTE MAFIOSO?
7)1995 - 7 maggio: "L'elettorato leghista non vota i fascisti, i porci fascisti, e cioè Berlusconi e Fini"
QUESTA ERA UNA CAZZATA?
8)1995 - 14 gennaio (ANSA): "Berlusconi come presidente del Consiglio è stato un dramma".
BOSSI !?MA LEI SI ALLEA SEMPRE CON GLI INETTI?
9)1994 – la vittoria del partito di Berlusconi è quella di un partito che non esiste e che nasce attraverso la manipolazione televisiva.QUINDI ANCHE LEI E' STATO MANIPOLATO?
DI UNO CHE LEI SA ESSERE SIG. BOSSI, COME CI SI SENTE A FAR PARTE DI UN GOVERNO CHE HA COME CAPO UN PIDUISTA?
MAFIOSO?
SI VERGOGNA MAI DI SE STESSO GUARDANDOSI ALLO SPECCHIO?

Antoni Antonino 16.07.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I fautori del non voto più fanatici, per me sono quelli che sanno di commettere una vigliaccheria e urlano di più per giustificarsi.

Ti rispondono sempre con la stessa litania:
-tanto eleggono chi vogliono e tu non conti;
-tanto decidono loro per te;
-tanto sono tutti farabutti...ecc..ecc..

Per me si comportano da ignavi perché non hanno il coraggio di prendere decisioni anche difficili e criticano quelli che questo coraggio ce l'hanno.

D'altronde come il Manzoni fa dire a don Abbondio:

- Il coraggio se uno non ce l'ha, non se lo può dare!

peppe s., giugliano Commentatore certificato 16.07.10 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La P3 sono solamente 4 ubriaconi, certamente chi meglio dell'oste "Cesare" può conoscerli.
E' arrivato, sta perdendo tutto il terreno di appoggio sotto i piedi e sta tentando di risanare e pianificare il possibile.
Incontro con Fini per chiarimenti, Alfano incontro al quirinale e con la Bongiorno per discutere sul DDL e cercare di portare a casa quanto più possibile, la lega che minaccia o Fini o noi, Tremonti che accontenta i leghisti sulla manovre e scontenta altri e politici del PDL protestano, oramai il governo Berlusconi è allo sfascio ed è inutile che minaccia di andare alle elezioni anticipate a me non fa paura anzi ne sarei contento.
Il problema e un'altro che anche partiti dell'opposizione non vogliono andare alle urne perchè in un momento così delicato hanno paura di perdere anche loro consensi dalla gente che sono stanchi di sentire baggianate da amdedue le parti.
Bisogna mandare tutti a casa, resettare tutto e fare nuove elezioni perchè chi sale sa di dover dare ai cittadini risposte concrete e coerenti, ed attuare una politica giusta ed equa per tutti gli italiani.

sebastiano s. Commentatore certificato 16.07.10 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Bossi la larva: "La legge sulle intercettazioni si farà. la vuole la gente"
Si bossi la vuole la gente magari la gente del nord vero?
Oppure è la leganord a volerlo visto che sicuramente potrebbero vinir fuori cose scottanti a riguardo di molti rappresentanti leghisti anche in parlamento coinvolti in tangenti ricollegabili a una banca a caso, tipo Antonveneta non ti dice nulla caro umberto ?
Augurarsi che la leganord sparisca dal marasma politico italiano per sempre, è il minimo che uno di buon senso deve augurarsi per legge !

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ehi, il PDL sta affondando nella sua stessa MELMA (come peraltro prevedibile).
Se prima delirava solo Cesare, adesso il delirio è diventato collettivo.
Che spettacolo....
come godo....

Paolo R., Padova Commentatore certificato 16.07.10 11:56| 
 |
Rispondi al commento

E ora tutti a pranzo...! Almeno fintanto che ce lo possiamo ancora permettere...prima che questo governo ladro (e altro) non si prenda anche il nostro ultimo cent!

Pourquoi Pas, A Casa Di Dio Commentatore certificato 16.07.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Il linguaggio politico è concepito in modo che le menzogne suonino sincere e l'omicidio rispettabile, e per dare una parvenza di solidità all'aria.

George Orwell

BUONGIORNO A TUTTI

umberto c., alba Commentatore certificato 16.07.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento

AAAAAAAAAAAAAA

cercasi spada affilata, anche usata
pagamento in contanti o cantanti,
anche a vostra insaputa
astenersi spadaccini rossi
citofonare palazzo grazioli
e chiedere del cavaliere disarmato

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 16.07.10 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Oggi nessun quotidiano riporta la porcata fatta dai ladri nella manovra economica.
Solo il Fatto Quotidiano riporta: Otto milioni di poveri e Lui salva geronzi!Effetti della cena con Berlusconi: nella manovra la norma salva-manager nei reati di bancarotta.Su misura per il presidente di Generali.
Capitooooooooooooooooooooooo!!!
Prima ha depenalizzato il Falso in Bilancio,poi ha tolto il tetto ai Managers e adesso li salva definitivamente!
Italianiiiiiiiiiiiiiiiiiii siamo messi in buone mani!
Mani grandi ed infinite!
Io c'è l'ho mica con cesare ce l'ho con te che gli ha dato il voto! Si te!Non fare finta di niente...si ce l'ho con te!!!..non ti nascondere,non girarti dall'altra parte!!!
Vai in culo stronzo!!!!(da un colloquio con uno stronzo di Italiano)

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 16.07.10 11:44| 
 |
Rispondi al commento

@ Luca Gianantoni, Assisi

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

ma una volta che si aderisce a un gruppo su facebook, cosa accade nella realtà? quella vera, non quella virtuale... vi contate e dite: hanno aderito 2.000 o 30.000? l'unico riflesso sulla realtà come azione di facebook è che ci si dà appuntamento in migliaia in qualche piazza di qualche città per girare in mutande o cose del genere... le uniche masse che ho visto muoversi grazie a facebook si sono mosse solo per divertirsi e cazzeggiare...
io sono un'italiana onesta e non sono registrata su facebook... ma tutti quelli che conosco lo sono... aderiscono alle centinaia o forse migliaia di gruppi... stanno qualche oretta a cazzeggiare con amici... rimorchiano... si passano qualche informazione... poi spengono il computer e tornano alla realtà... che resta sempre la stessa.... e questo perché quello per me è un bacino nel quale vi fanno giocare a cambiare il mondo... senza offesa... la realtà si cambia sporcandosi le mani... almeno secondo me...

un saluto

maggiulia ??? Commentatore certificato 16.07.10 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@DESANI

GRAZIE AGLI SCEMI ...COMANDA UNO STRONZO!!!!

ma quello che meraviglia ...
è che gli scemi ancora non se ne rendono conto!
o fingono ...qualcosa che mi sfugge !!!!

peggio delle infiltrazioni della L-A-!!!!

eh eh eh eh....L'ITALIA è SEMPRE LA STESSA !!!!
MERDE DOVUNQUE!

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Desà...
che ti devo dire...
forse é anche colpa mia se l'italia é governata da B...
ma paragonarmi al "minkiovano"...
c'é una bella differenza...
enorme...

comunque...
in tempi non sospetti...
anche tu mi dicesti di non essere andato alle urne per 15 anni...
se ricordo bene?
ebbene...
tu ora ti senti nuovamente rappresentato da grillo o magari da gente come Di Pietro...
sono felice per te...
a me Di Pietro non piace...
e grillo non ha il giusto appeal per inserirsi in politica seriamente,al momento...
in futuro sarò ben contento di dargli il mio voto...
come sarò sempre disponibile a cambiare idea casomai dovessi essere in errore...
oppure tornerei anche alle urne se dovessi,come te,essere di nuovo rappresentato da qualcuno...

ma,al momento...
NO GRAZIE...

saluti

umberto c., alba Commentatore certificato 16.07.10 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Ahgugrrrrggreg... geaegubuguue... geuaobeobgugouue-PADANIAAAA!”
(Schema di base delle orazioni di Bossi)

“Ora basta! Faremo la rivoluzione in piazza!”
(Umberto Bossi ogni giorno, tutti i giorni, e noi stiamo ancora aspettando) ;-)

“Buuuuurpp!”
(Tipica frase intelligente di Calderoli)

“La schedatura dei Rom serve a garantire la loro sicurezza, a favorire l'integrazione...”
(Maroni mentre tenta di stabilire un nuovo record mondiale di ipocrisia)

“Il vino buono sta nella botte piccola”
(Renato Brunetta su sé stesso)

“Sì, ma non nel tappo”
(Qualcuno su citazione precedente)

“È ov ov ovvio! Ovvio! Ovvio! Ovvio! Ovvio! Ovvio! È così! È così! È così! È così! È così! Protestate pure ma è così! È così! È così! Se non vogliamo se non vogliamo... riconoscere... la realtà... allora: è così.”
(Discorso storico di Renato Brunetta)

Pourquoi Pas, A Casa Di Dio Commentatore certificato 16.07.10 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.

maggiulia ??? Commentatore certificato 16.07.10 11:30| 
 |
Rispondi al commento

PUNTI DI VISTA SPAZIO-TEMPORALI
-Pool Diacronico-
Già da un cratere lunare sparisce la visione dell'uomo ed anche delle sue costruzioni. Sul cratere di Giove la terra stessa è vista minuscola, insignificante. Più in là sparisce il pianeta Terra divenendo nulla, un pulviscolo, un granellino di polvere. Secondo il diario di volo dell'astronauta Mitchel l'ultima cosa che arrechi il messaggio umano che si vede lasciando la Terra è un muro: la grande muraglia cinese -i tibetani, invece non si vedono quasi più nemmeno a distanza zero da quella loro terra, sono lì un popolo ormai in via di estinzione. Gli astronauti confessano di aver comunicato a quella distanza attraverso la telepatia. Questa forma di comunicazione ormai riconosciuta a livello scientifico presente esplicitamente almeno in diversi animali è stata soppiantata dall'elettrodomestico. Le multinazionali stanno finendo di creare, da una parte gli androidi e dall'altra l'uomo macchina, cioè il robottino, colui che si vende lavorando ciecamente, senza sapere per chi lavora e non curandosi delle conseguenze degli strumenti che adopera; la sua visione è a distanza zero ed il suo tempo è quello dell'immediato. Il robottino serve alle lobbies di potere (ad esempio istituzioni coatte e incontrollabili dal popolo come ospedali e carceri) sostenute dalle multinazionali (quali ad esempio quelle medico bio-chimico farmaceutiche) che governano così, attraverso i voti ai partiti, intere nazioni asservendole ai loro prodotti, alle esigenze economiche lucrose. Provocare incidenti e malattie significa aumentare la domanda di suddette lobbies: Inquinamento e gli incidenti stradali da alta velocità. Si è obbligato al casco, alla cintura di sicurezza, alla revisione periodica dei veicoli a motore come se si pensasse di correre in una pista: si è pensato agli autisti ma non ai pedoni; alle industrie e ai meccanici ma non all'alta velocità perché con questa le industrie ci perdono e non ci guadagnanano.

sandro petrini 16.07.10 11:28| 
 |
Rispondi al commento

La rai decapita annozero, via vauro e travaglio

"Michele Santoro può, anzi deve lavorare per la Rai, perché siamo obbligati da una sentenza. Ma vogliamo un programma diverso da Annozero, meno fazioso, più terzo". Così Antonio Verro, consigliere d'amministrazione Rai in quota Pdl, ha parlato al Fatto Quotidiano dei nuovi progetti di Viale Mazzini. "Toglierei i monologhi di Travaglio, non possiamo ascoltarli senza contraddittorio". Via Travaglio dunque, ma anche Vauro, e la trasmissione dovrà essere nuova, diversa da Annozero. "Non possiamo pretendere che faccia un contenitore di musica, perché il giudice che lo ha reintegrato specifica che deve occuparsi di informazione e approfondimento - ha detto Verro - lui deve andare in prima serata, ma non possiamo esporre l'azienda a ricorsi e denunce". Intanto il palinsesto Rai parla chiaro: il giovedì sera, su Raidue, c'è X Factor.

http://www.leggo.it/articolo.php?id=72817

Bye bye rai..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

So che è un commento inappropriato su questo Post che, come tutti gli altri Post ben definiti, vogliono creare discussione sull'argomento trattato ma volevo così rispondere all'amico Sereno Despero sulla quale per errore ho postato un commento al suo post......
....
Non sarà PierSilvio a personificare BRUTO
SARA' BOSSI?? non credo, non gli conviene, perderebbe tutto il potere che in questo momento ha; sarebbe un suicidio.
SARA' FINI?? non credo, perderebbe credibilità
....
SARA' LA P3
ls ben

BEN M., MILANO Commentatore certificato 16.07.10 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Okkio!!! anche stamani ci sono o maiali zozzi o maiali grassi!
La carne di maiale fa male!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 16.07.10 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Bossi sprona il premier: via i finiani.

I leghisti si sono già scordati cosa pensavano del Cavaliere nel 1994. In altri tempi avrebbero fatto la hola a Fini. Potenza della poltrona.
Ora difendono i Cosentino.

vito. farina Commentatore certificato 16.07.10 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Accanto alle azioni politiche, Calderoli dà vita a una fervente attività pubblicistica, meritandosi gli appellativi di “Joseph Goebbels della Lega Nord” e “Ideologo di ‘sta nerchia”. Tra i suoi taglienti "pamphlet" ricordiamo:

Napoli è una fogna;
Napoli merda, Napoli colera, sei la vergogna dell’Italia intera (seguito del precedente);
Lazzaroni, terremotati, con il sapone non vi siete mai lavati (che con i due titoli precedenti completa la trilogia detta “Critica della ragion vesuviana”);
Roma e Lazio vaffanculo, questo è poco ma sicuro;
Atalanta violenza e droga;
Maometto e Maomotto mi fan venire il cagotto;
Grillini culo e culo chi non lo dice;
Roma ladrona, Padania non perdona;
Dio ha creato Adamo ed Eva, non Adamo e Giuseppe e nemmeno Adamo e Luxuria e men che meno Grillini e Luxuria;
Ode all'ignoranza (o chi vota lega è ignorante);
Lega - la quintessenza della ignoranza

Pourquoi Pas, A Casa Di Dio Commentatore certificato 16.07.10 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Che viaggiare sia talvolta necessario e vero, ma è molto più vero che viaggiare e inutile. E che il pensiero e la sua mobilità siano l'antitesi dello spostamento fisico. Lo penso ogni volta che sento i resoconti fantasmagorici delle vacanze dove sembra che la principale esperienza consista nell'aver shakerato il fisico in aereo, auto, treni veloci e in una miriade di inutili prove di forza. Arte, passione, valore dell'esperienza e del contatto umano con altre culture sembrano assenti. Che cosa hanno viaggiato a fare queste persone? Perché non se ne vanno al luna park?

Peter Amico 16.07.10 11:06| 
 |
Rispondi al commento

SOLUZIONE:

BASTA RICCHI, TUTTI DEVONO AVERE GLI STESSI IDENTICI SOLDI IN MANO
SEI PIU' BRAVO? BENE, DARAI UN PO'DI PIU' ALLA SOCIETA'
SEI MENO BRAVO? TI DARANNO IL RESTO GLI ALTRI

UN COMUNISMO MODERNO,OGNUNO LIBERO DI ANDARSENE O RESTARE, DI DECIDERE CON CHI STARE, GAY O NO, QUANDO MORIRE CON DIGNITA',DI ESCLUDERE L'OTTO PER MILLE AD UNA CHIESA CHE DI SACRO HA UN CAZZO DI NIENTE
NON TI PIACE? PREGO, SI ACCOMODI, HA IL PASSAPORTO PER L'AMERICA E PURE IL BIGLIETTO, SPERANDO CHE NON FINISCA AMMALATO A BRUCCOLINO

roby c Commentatore certificato 16.07.10 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie sig. Maroni : sta riparando i danni causati da anni di potere DC , magistrati del sud, rossi , filorossi e politici sudisti

Lara Sanpaolo (la vostra seghista di sfiducia)

Infatti la lega preferisce l'ignoranza...altrimenti la gente che la vota si sarebbe già accorta di anni di cazzate sparate dei vari (e degni) esponenti della SEGA NERD

Pourquoi Pas, A Casa Di Dio Commentatore certificato 16.07.10 11:00| 
 |
Rispondi al commento

In tutta europa ci sono circa 50 milioni di immigrati (fonte caritas-migrantes), in italia 3.690.000, la maggior parte si trova in germania e spagna.
--------------------------------------------
Rapine in banca, Italia maglia nera
Nel 2009 ci sono state nel nostro Paese 1.744 rapine, il 42,02% del totale di 4.150 in tutta Europa.Il 45-50% delle rapine compiute nelle banche europee avviene in Italia. Lo afferma la Fiba Cisl riportando i dati dell'Osservatorio nazionale del sindacato.
----------------------------------------------
Mi sembra abbastanza inconguente. O da noi arrivano solo i peggio, o siamo noi italiani delinquenti, o abbiamo leggi che lo permettono.
Di sicuro conclamare come fa questo governo che sta combattendo la criminalita'alla luce di questi numeri mi sembra offensivo. E di sicuro non e' l'immigrato la causa, se cosi' fosse germania e spagna sarebbero ai primi posti.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 10:54| 
 |
Rispondi al commento

CONSIGLI PER LA COSCA CHE...

Secondo i ricercatori della Southwest Foundation for Biomedical Research di San Antonio.

Il fumo lascia tracce nel DNA modificando 323 geni. Inoltre incidere pesantemente sul sistema immunitario con conseguenze negative come lo sviluppo di cellule cancerogene, morte cellulare e deperimento metabolico.

CASCA.

By Gian Franco Dominijanni


Beppe, la tua analisi è perfetta. Di una semplicità che oggi si definirebbe geniale. Dico OGGI perché abbiamo perso completamente la capacità di analizzare i problemi nella loro essenzialità come si faceva in passato. La società "moderna" ha creato ostacoli e trappole di tali entità che rende più efficace e di successo un dirigente che è solo bravo a schivare i problemi invece di essere quotato per le sue capacità nel progettare, realizzare e gestire le iniziative inerenti al suo lavoro. Per meglio comprendere la decadenza mentale e psicologica di cui siamo oramai quasi tutti vittime basti pensare che ogni mattina ci svegliamo col pensiero di come riusciremo a risolvere i guai della giornata (e del giorno prima) anziché pensare a cosa di costruttivo potremmo fare oggi.
Poi ci alziamo e ci facciamo una bella ora di coda (quando basta) per raggiungere il posto di lavoro impiegatizio nelle città. Quattro mura con finestra (quando c'è,) un telefono e un PC. Quante persone ci sono nelle città che potrebbero lavorare da casa? Con un PC e una semplice banda internet potrebbero lavorare, scrivere, telefonare, fare video riunioni. Insomma, svolgere tutto ciò che farebbero in quelle quattro mura del proprio ufficio. Ma come si fa a non capire una cosa così semplice? La regressione mentale ci ha colpito veramente alla grande. Ecco perché un comico, nella sua semplicità, diventa genio!

Paolo W., MILANO Commentatore certificato 16.07.10 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Giusto qualche giorno fa Josè Carreras, grande tenore spagnolo,intervistato all’indomani della vittoria della Spagna nel campionato mondiale, ha dichiarato:”sono molto contento x la vittoria della Spagna ma lo sarò ancor di + quando a vincere sarà la Catalogna.
Dichiarazioni da pericoloso secessionista;
ma nessuno ha detto niente.
Se lo avesse dichiarato un qualsiasi personaggio pubblico italiano? (Bossi lo ha già fatto senza ipocrisia).

luca rozzo, roma Commentatore certificato 16.07.10 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sorry è sbagliato il link!

DOVE SONO FINITI GLI ITALIANI ONESTI????

SE LO SIETE ADERITE!!!!

http://www.facebook.com/pages/La-voce-dellItalia-Onesta/140535512624075?ref=ts

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi sul clima: la frequenza dei miei raffreddori comprova che il riscaldamento globale non è un pericolo incombente.

Pochi mesi dopo....

Pubblicati i dati del national Climatic Center: sono i valori più alti dal 1880 quando è iniziata la raccolta. Stessi risultati per le analisi sul primo trimestre e semestre dell'anno, questo si conferma l'anno più caldo di sempre.

DOVE SONO FINITI GLI ITALIANI ONESTI????

SE LO SIETE ADERITE!!!!

http://www.facebook.com/#!/group.php?gid=100664636653807&ref=mf

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"il fine dell'impresa è unicamente il profitto? il profitto deve essere reinvestito per il benessere della comunità".

adriano olivetti

http://www.youtube.com/watch?v=bmeOHoiFsyM&feature=related

alla fiat dopo il referendum di pomigliano siamo alla resa dei conti: licenziamenti di sindacalisti e blocco del pagamento del premio di produttività...
capisco chi ha votato sì, ma non condivido questa scelta... se tutti, e ripeto, TUTTI avessero votato no il segnale sarebbe stato potente... ma in questo modo, anche se il sig. marchionne non è rimasto soddisfatto dalla percentuale dei sì sui no, anche se non credo che la produzione della panda sarà spostata dalla polonia a pomigliano (e questo a prescindere dalle percentuali referendarie perché mai nella storia di questo famelico capitalismo si è assistito a una delocalizzazione e successiva ri-localizzazione della produzione), ci e vi siete fottuti tutti...
assistiamo da mesi a "fughe di notizie" su tagli e provvedimenti che poi vengono puntualmente smentite dimostrando solo che si tasta il terreno per vedere quali siano le reazioni...
dopo il referendum ora sanno che possono fare molto, togliere soldi e diritti... perché i LAVORATORI sono disposti a qualsiasi cosa, anche a perdere il diritto di sciopero, la pausa pranzo, il giusto riposo tra un turno e l'altro... pur di mantenere il lavoro... quello che sta accadendo oggi alla fiat non riguarda solo gli operai ma riguarderà tutti i lavoratori... hanno solo tracciato il percorso di distruzione e sfruttamento che toccherà TUTTI

il modello olivetti e il modello fiat...

maggiulia ??? Commentatore certificato 16.07.10 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ricordare a Bossi (lo so a lui non importa)
che agli albori la gente lo ha votato perchè sembrava essere sveglio e cercasse di svegliare la gente raccontando le verità che all'epoca erano in pochi a sapere. Chiamava Berlusconi Mafioso, diceva: Roma ladrona. . . e oggi?
Roma non è più ladrona, Silvio non è più mafioso..
è tutto bello. .. stiamo tutti bene e la Lega gode ottima salute.
popolo Svegliaaaaaa.

lucia vincenzi, malalbergo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell'interesse esclusivo della nazione"

Caro Berlusca & co., ce ne sarebbe abbastanza per esiliarvi a vita. Peccato che a nessuno venga in mente di accusarvi di Alto Tradimento.

viviana g. Commentatore certificato 16.07.10 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cesare fu ucciso con oltre 60 pugnalate durante una seduta del Senato; "Tu quoque, Brute, fili mi!" - "Anche tu, Bruto, figlio mio", così le ultime parole dell'imperatore prima della morte, rivolte al figlio, anch'esso tra gli assassini.

Cosa sta aspettando Piersilvio?

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 16.07.10 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Lega Nord si impegna da sempre a cancellare tutti i napoletani/rom/extracomunitari dal mondo, in quanto secondo alcune ricerche finanziate dalla lega stessa, i napoletani/rom/extracomunitari sono causa della pessima economia italiana, della P2, della nebbia, di Ustica, dello sterminio degli ebrei, del buco dell'ozono, del giudizio universale, della caduta dei capelli di Silvio, della ciambella senza buco intorno, della fine del mondo e di Satana. Inoltre la stessa ricerca asserisce che i napoletani/rom/extracomunitari sono utili quando si combina qualche guaio e non si sa a chi dare la colpa.

Pourquoi Pas, A Casa Di Dio Commentatore certificato 16.07.10 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo, spostare merci e persone quando non serve è assurdo. Io ho la fortuna di vivere in un piccolo centro, l'auto non la uso praticamente mai perchè nell'arco di 500 metri ho tutto quello che mi serve, e non potete capire come ti cambia la vita una cosa del genere!
Prima abitato nella Capitale, dove "c'è tutto", però avevo bisogno dell'auto per tutto: un pò di spesa, un PUB, un cinema, un negozio di vestiti. Abbiamo le gambe, USIAMOLE!

Patrick D. Commentatore certificato 16.07.10 09:50| 
 |
Rispondi al commento

sempre grata al mitico GHEZZI, anche ieri sera sempre illuminante

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 16.07.10 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Sono il titolare di una piccola azienda di sviluppo software.

Siamo circa 10 persone, ma il nostro ufficio è di 35 Mq.

5 sono per i server e 5 sono per il bagno!

Perchè? Perchè lavoriamo TUTTI da remoto da casa. Non siamo distaccati presso nessun Cliente, ma lavoriamo tutti allo sviluppo di applicazioni sofware e ciascuno a acsa propria, con gli orari che preferisce, amministrazione compresa. A che servono i 25 Mq? A riunirci il venerdì per la consueta riunione settimanale e a mangiare i pasticcini quando c'è qualcosa da festeggiare.

Ci vuole un po' di organizzazione, ma vi assicuro che TUTTE le aziende non manifatturiere che conosco potrebbero agevolamente tenere almeno il 50% dei dipendenti a casa da SUBITO, con risparmio di costi e gradimento di tutti.

Contributi, incentivi?

ZERO!!!!!

Eugenio P. 16.07.10 09:47| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Gli uomini leghisti hanno un'ignoranza endemica ed una tendenza all'alcolismo genetica.
Le donne leghiste sono isteriche con devianze schizzoidi.
Invitiamo, dunque, tutti gli abitanti della padania ad astenersi dal procreare, onde evitare che tali tare sfuggano dal controllo.
Non è eugenetica, ma soltanto timore l'umanitò.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 16.07.10 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riccardo brutton e lucca zozzo e rozzo sono la stessa persona!

Ogni italiano normale (non leghista) ha sulla carta igienica la foto di Bossi e dice: "Ma perché utilizza il verde? Il marrone gli dona molto di più!"

Ogni italiano normale accende un lumino a Sant'Ictus

Il vice sindaco di Lampedusa, isola più a sud di Tunisi, è della Lega Nord

Pourquoi Pas, A Casa Di Dio Commentatore certificato 16.07.10 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Libero trova strano che D'Alema proponga un governo di larghe intese senza Berlusconi.

cesare beccaria Commentatore certificato 16.07.10 09:44| 
 |
Rispondi al commento

per l'uomo in movimento ho un'idea antica quanto moderna la bicicletta con la quale si ottengono più risultati:1)risparmio in spesa sanitaria 2)diminuzione dell'inquinamento 3)meno rumore 4)gente più serena in giro.Ma c'è un piccolo problema,le piste ciclabili o non esistono o sono costruite da dementi che non conoscono come è fatta una bici,la mobilità alternativa bisogna prima costruirla nella testa

antonio pucci 16.07.10 09:32| 
 |
Rispondi al commento

La (Sega)Lega (Nerd)Nord è il primo movimento polentone con le ambizioni di un partito semiserio, sostentuto sia da un programma scritto in un pomeriggio, sia dalle astute dichiarazioni del loro leader, Umberto Bossi, l'unico politico che si esprime col gesto dell'ombrello (visto che, come il suo degno figlio, il suo QI ha un valore negativo).

La Lega Nord non ha un vero e proprio programma di governo. Interrogato su questo punto Maroni nel 1994 rispose così:

«Beh, non so... Fare i cazzi propri può essere considerato un programma?»

Da quella dichiarazione molto tempo è passato, e il partito ha avuto modo di crescere e consolidarsi, diventando un movimento serio e maturo; gli esponenti della Lega hanno quindi chiarito meglio i loro obiettivi alla collettività: uccidere terroni, rumeni e africani. Ah, e fare i cazzi propri.

Pourquoi Pas, A Casa Di Dio Commentatore certificato 16.07.10 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Governo, Bossi sostiene Berlusconi:
“No larghe intese, sì dl intercettazioni”
(ilFQ)

Heil Hitler!!!!

cettina. .., isola Commentatore certificato 16.07.10 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

THE BLACK HOLE

Ieri ho seguito la trasmissione di Piero Angela sulla formazione e la spiegazione dell'esistenza dei buchi neri.
Mi ha sempre affascinato.
Ebbene in sintesi una stella collassa perchè non ha più gas per sostenersi e soltanto in rari casi diventa un buco nero, un po come lo spermatozoo, che in rari casi feconda l'ovulo e da vita a un embrione.
Gli scienziati sono andati molto più avanti del previsto.
Di buchi neri ce ne sono molti e sono necessari per la stabilità della galassia:da una parte attraggono tutto quello che capita nel loro campo di gravità, ma dall'altra si espandono e danno vita a nuove galassie.
Un'energia che è al di fuori di ogni nostro pensiero inimagginabile.
Chi ha creato tutto questo?
E' lo stesso creatore del nostro piccolissimo sole e di quel granello di polvere chiamato Terra?
La cosa che mi lascia ancor più stupefatto e che su questo sputo di universo c'è ancora qualcuno che si fa chiamare Cesare e crede ancora che l'essere umano siano una macchina a se disconnessa con l'energia dell'universo.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 16.07.10 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'integrazione secondo quei dementi di sinistra

Dopo le denunce di don Valentino Porcile, parroco di Cornigliano, un altro sacerdote muove accuse durissime contro alcuni Rom che abitano nella zona. Si tratta di padre Giacomo Pala, parroco di San Giacomo Apostolo, sempre a Cornigliano.
Il sacerdote è stato aggredito da tre persone scoperte a rubare in chiesa. I tre, conosciuti dal parroco, hanno reagito con violenza spedendo il prete al Pronto Soccorso

riccardo burton Commentatore certificato 16.07.10 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bossi:

la legge sulle intercettaszioni si farà, è la gente che ce lo chiede.


***************

la gente è preoccupata per il proprio posto di lavoro e per il proprio futuro, faccia da culo, non del ddl sulle intercettazioni. a nessuno che non sia un corrotto, un camorrista o un mafioso, frega un cazzo delle vostre leggi per parare il culo ai pregiudicati...

Danilo De Rossi 16.07.10 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Tar ha deciso: in Piemonte si ricontano i voti e ora Cota trema.

La sentenza dei giudici, arrivata in nottata, prevede il riconteggio di 15mila schede. Se almeno 6mila saranno regolari il leghista Roberto Cota resterà in sella.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/07/16/il-tar-ha-deciso-in-piemonte-si-ricontano-i-voti-e-ora-cota-trema/40700/

Ma i leghisti non dovevano essere gli "integerrimi" della politica?

Come mai, allora, si alleano con chi definivano mafioso, affidano posti di prestigio molto ben remunerati da "Roma ladrona" a parenti ed amici, propongono emendamenti "pro pedofilia", vedi emendamento 1707:

"Niente obbligo di arresto per chi verrà sorpreso a compiere violenze sessuali 'di lieve entità' verso minori." I firmatari della legge: Gasparri (PdL), Bricolo (Lega), Quagliariello (PdL), Centaro (PdL), Berselli ...(PdL), Mazzatorta (Lega), Divina (Lega).

??????

Hanno scelto la strada più agevole?

cettina. .., isola Commentatore certificato 16.07.10 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

case ai rom :

Il sindaco del Comune di Rieti ha deciso la realizzazione di questo progetto che però non è ben visto dalla stragrande maggioranza dei reatini, preoccupati per le abitudini "piratesche" che hanno solitamente i Rom.

«Tutto rientra nell'ambito del progetto finalizzato a contribuire alla soluzione delle problematiche connesse alla presenza di nomadi sul territorio regionale, è prevista l'offerta ai nomadi di soluzioni abitative unitamente all'erogazione di assistenza sociale, scolastica e di orientamento al lavoro.

Al fine di poter sistemare i nuclei familiari interessati all'iniziativa è necessario reperire in affitto sul territorio del Comune di Rieti alcuni alloggi – sia mobiliati che non – sufficienti a sistemare dei nuclei familiari rom .

Gli interessati all'iniziativa potranno far pervenire una propria offerta alloggiativa e chiamare i Servizi Sociali.

chissa' quanti rossi sinistri buonisti pacifisti chic grillini correranno in comune dal sindaco offrendo la loro casa vuota per l'integrazione di questi poverelli

riccardo burton Commentatore certificato 16.07.10 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Messaggero, giornale dei romani de Roma, aveva lanciato un improbabile scoop: “Lega sprecona: 400mila euro per le panchine anti-bivacco”. Il sindaco Tosi, insomma, veniva accusato di aver speso cifre folli per mettere dei braccioli sulle panchine in modo da impedirne l'uso come letto da parte dei balordi.

Balla stratosferica, ribatte il sindaco leghista che afferma di aver “dato mandato ai miei legali di querelare per diffamazione Il Messaggero e Il Mattino per gli articoli titolati 'Lega sprecona: 400mila euro per le panchine anti-bivacco' e il giornalista Renato Pezzini, autore di questo esempio da manuale di giornalismo spazzatura”.

“Forse a Roma una panchina potrà anche costare 1.000 euro, come dice l’articolo, ma a Verona, città che non spreca, una panchina in legno, senza braccioli antibivacco, costa 275 euro e con i braccioli 300 euro; se invece la panchina è in metallo costa da 355 euro, senza bracciolo, a 400 euro. Il tutto con regolare gara d’appalto per la fornitura”.

“I 400mila euro di cui parla l’articolo sono frutto della fantasia diffamatoria dell’articolista. Se si fosse documentato o avesse interpellato in proposito, per doverosa verifica delle sue fonti, anche l’amministrazione comunale, sarebbe stato informato che la somma di 400mila euro è la spesa sostenuta per realizzare un intero Parco nel quale sono state posizionate anche delle panchine”.

Ma non è finita qui: anche la moglie del sindaco è stata recentemente tirata in ballo a sproposito dai media, accusata di essere diventata responsabile della segreteria dell'assessore regionale alla Sanità, “pur non essendo in possesso della laurea richiesta”, dunque per il “merito particolare di essere la moglie di Flavio Tosi”.
“Nulla di più falso: per ricoprire il posto di capo segreteria di un assessorato non c'è bisogno di alcuna laurea”. Inoltre, negli uffici della Giunta regionale la moglie di Tosi ci lavora dal 1994, dunque molto prima di conoscere il futuro sindaco di Verona.

riccardo burton Commentatore certificato 16.07.10 09:17| 
 |
Rispondi al commento

i finiani orgogliosi delle dimissioni del camorrista cosentini, leghisti e berlusconiani preoccupati.

e quella faccia da culo di maroni ha il coraggio di appuntarsi al petto la medaglia della lotta alla criminalità

nessuna faccia da culo leghista può parlare di legalità dopo aver difeso strenuamente in parlamento e nel paese camorristi, corrotti e allevatori disonesti.

solo i magistrati difendono la la legalità in questo paese. è la boccassini che ha scoperchiato il malaffare a milano, la lega ci faceva affari

Danilo De Rossi 16.07.10 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Casini: «La Moratti sindaco? Decideremo se stare con lei»

per una poltrona ,casini venderebbe madre e figli

il suocero ringrazia.

riccardo burton Commentatore certificato 16.07.10 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Bossi sprona il premier: via i finiani

unico politico che ragiona in italia

riccardo burton Commentatore certificato 16.07.10 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roberto cota è terrorizzato, capisce che dopo la sentenza del tar non potrà più imperversare in tv 24h/24, 7 giorni su sette, a dire che sta governando egregiamente il piemonte...

imparate a rispettare le regole invece di strillare quando qualcuno scopre le vostre magagne, leghisti ladri...

Danilo De Rossi 16.07.10 08:58| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il capo mafia della cosca o casta o cricca del potere politico ha un nome in codice che si chiama Cesare alias berlusconi, chi tiene contatti con cosa nostra e le altre magie sono Dell'Utri e Gianna Letta.
Elettori italiani votatelo e sarete serviti come picciotti.

cesare beccaria Commentatore certificato 16.07.10 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Et voilà! Un'altro colpo di genio della Gelmini: gli studenti dovrebbero fare un esame all'inizio dell'anno scolastico.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 16.07.10 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

però è importante per il corpo muoversi e non star seduti tutto il giorno

andare a lavorare senza automobile e senza inquinare fa comunque bene!

Riccardo Seri Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 08:46| 
 |
Rispondi al commento

L'intera umanità si dovrebbe far psicoanalizzare, perché è chiaro che tutti i mali nascono prima dentro di noi e poi vengono proiettati nella realtà.

roberto f., falconara marittima (an) Commentatore certificato 16.07.10 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma perche'non vi prendete la gelmini nella lega? a vedere come scrive sembra piu' dei vostri hahah

http://www.donaldmucci.com/wp-content/uploads/2010/07/Lettera_a_Zaia_Gelmini.jpg

e questo e' l'originale nel dubbio
http://rassegna.governo.it/testo.asp?d=37079731

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 08:24| 
 |
Rispondi al commento

@ Lara Sanpaolo

Quando il Carroccio tuonava conro il clientelismo, il nepotismo e gli arrivisti.

Et voilà.

Ecco i giovani eredi Renzo, Roberto Libertà ed Eridanio, un altro paio di appartenenti alla Real Casa Senatùria: Franco Bossi (il fratello) e Riccardo Bossi (il figlio primogenito).

Assunti presso il Parlamento europeo con la qualifica di assistenti accreditati.
Ma pagati sontuosamente.
Per l'attaché, ogni deputato riceve infatti 12.750 euro pari a 24 milioni e 687 mila vecchie lire al mese.
La notizia, contenuta nell’elenco ufficiale pubblicato dall’Europarlamento e facile da controllare sul sito internet

www2.europarl.eu.int/assistants

non precisa che mestiere facciano i due.

Visto che l'assistente accreditato, pagato coi soldi nostri, è il braccio operativo di ogni bravo parlamentare, si presume che parlino fluentemente alcune lingue, capiscano di economia, siano dotti nelle materie giuridiche e magari abbiano una competenza specifica in qualche settore chiave nel quale il deputato di riferimento deve destreggiarsi.

Franco Bossi, una preparazione, ce l'ha.
Sa tutto di valvole,
canne,
pistoni,
bronzine,
guarnizioni,
pompe ad acqua.


Quanto a Riccardo Bossi, se ne sa ancora meno.

A scegliere come braccio destro Franco Bossi,
dice il sito dell’Europarlamento,
è stato Matteo Salvini, già direttore di quella Radio Padania Libera che per anni ha cannoneggiato contro il CLIENTELISMO e le assunzioni in Terronia di AMICI, COGNATI e PARENTI.

"In un movimento che si propone di far la rivoluzione non ci può esser posto per gli ARRIVISTI,
I CORROTTI,
I POLTRONARI,
I LECCACULI,
I PENTITI,
ED I LOTIZZATORI".

Parole riprese e urlate,
in mille piazze,
mille sagre,
e mille comizi da tutta la corte dei fedelissimi dello spastico Umberto Bossi.

E andiamo avanti popolo BUE.

Il flauto magico Commentatore certificato 16.07.10 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Il must del leghista alfabetizzato è
il copia incolla, anche il Tar se n'è accorto.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 08:14| 
 |
Rispondi al commento

vigliacca boia se si riesce ad incastrare un leghista!!!!

e' piu' facile lo scoppio di fegati rossi grllinici buonisti con relativo spargimento di bile e fiele che veder pizzicato un leghista !!!

Lara Sanpaolo Commentatore certificato 16.07.10 07:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per caso c'e in giro il famoso invasato anarchico insurrezionale antileghista ..Va Pensiero di scorze' ..., quello che ci ha fatto un mazzo tanto con la moglie del sindaco leghista di verona ?

qualche compagno puo' riportargli sta notizia ?

.... anche la moglie del sindaco è stata recentemente tirata in ballo a sproposito dai media, accusata di essere diventata responsabile della segreteria dell'assessore regionale alla Sanità, “pur non essendo in possesso della laurea richiesta”, dunque per il “merito particolare di essere la moglie di Flavio Tosi”.


“Nulla di più falso : per ricoprire il posto di capo segreteria di un assessorato non c'è bisogno di alcuna laurea”.

Inoltre, negli uffici della Giunta regionale la moglie di Tosi ci lavora dal 1994, dunque molto prima di conoscere il futuro sindaco di Verona.


d'altronde son rossi e grillini: vanno compatiti, vanno avanti solo a bugie per denigrare la parte politica avversa.

Lara Sanpaolo Commentatore certificato 16.07.10 07:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

volevo solo segnalare questa notizia;

Diego Fernandez de Cevallos in mano ai narcos che vogliono 30 milioni di dollari
Messico: il chip sottopelle non blocca i rapimenti, ora le gang lo estraggono
Sequestrato l'ex presidente del Senato che si era fatto impiantare un microchip, ma non è bastato

http://www.corriere.it/esteri/10_luglio_15/messico-rapimento-chip_e9fc476a-9032-11df-b54a-00144f02aabe.shtml

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 16.07.10 07:11| 
 |
Rispondi al commento

Cota...

Verso il riconteggio dei voti in Piemonte.

Una lista che appoggiava cota "Quella dei pensionati" Credo....era stata iscritta con voti di morti...(magari sono morti dopo aver firmato!)

Ora...dopo aver perso, Due ministri, Un sottosegretario...amministratori vari...

il NANO si prepara a perdere UNA regione!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 16.07.10 07:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povere donne, ancora una volta discriminate e additate come impure per assurgere al sacerdozio. La grande congiura contro di noi continua...E' stata rafforzata da parte del vaticano l'iniquità nei confronti della donna...Povero Cristo in che mani è capitato il suo ricordo!

maria teresa portoghese 16.07.10 06:36| 
 |
Rispondi al commento

IL MASCHIO NON E' GENETICAMENTE ADATTO A PRENDERLO IN CULO ! due ditina femminili che ti titillano la prostata e' un conto MA CAZZI E VARIE DISTRUGGONO LO SFINTERE E IL RETTO !!
IL MASCHIO NON HA I TESSUTI ELASTICI COME LA DONNA, I ROTTINCULO DI LUNGO CORSO VANNO IN GIRO COL PANNOLONE NON RIUSCENDO PIU' LO SFINTERE A FARE IL SUO LAVORO !!
PROLASSI DEL RETTO RICOSTRUZIONI DELLO SFINTERE SONO ALL'ORDINE DEL GIORNO FRA I GAY DI UNA CERTA ETA' !!!

robert langdon 16.07.10 06:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA SETTA SATANICA POLITICA (TUTTI!) ITAGLIANA MENTE CONTINUAMENTE A TUTTI, A LORO STESSI, AI LORO FIGLI, ALLE LORO FAMIGLIE, QUESTA E' GENTE GIA' OLTRE IL DELIRIO E STANNO CERCANDO L'AUTODISTRUZIONE PORTANDOSI DIETRO QUANTE PIU' PECORE POSSIBILE !!!

SVEGLIA E' ORA DI DIVENTARE LUPI !!!!

robert langdon 16.07.10 05:44| 
 |
Rispondi al commento

LA PREFERENZA SESSUALE DEI POLITICI SONO I TRANS NERI !!! POSSIBILMENTE BEN DOTATI !! RICORDATE L'AIUTANTE DI PRODI ?? COME CAZZO SI CHIAMA ....SIRCHIA...NIRCHIA...NERCHIAA...VA BE' BECCATO CON UN TRANS NERO VERSIONE BODYBUILDER !!!

BORGHEZIO E I LEGHISTI FORSE SONO DIVERSI ??

SEMBRA CHE BORGHEZIO ABBIA NEGLI ULTIMI ANNI FATTO 3 RICOSTRUZIONI DEL RETTO !!...BIANCA E CATTOLICA.....MA VA A DAR VIA IL CULO SCEMOOOO !!

robert langdon 16.07.10 05:29| 
 |
Rispondi al commento

Sei un pesce piccolo Mantova!

Aspetto i capi tuoi e della Sfigata nei prossimi giorni.

Lo sapevi di avere un capo?
Magari più di uno.

No?

Ma Roba da Matti!

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 16.07.10 03:32| 
 |
Rispondi al commento

Te ne sei accorto stasera di essere un vero Nazistello???

Non lo sapevi ignorante che sei un Nazista VERO?

E non sapevi neppure che pure la Mignotta è Nazista"""?

eh eh eh

Studia!
Renditi conto dello Stronzo Nazista che sei.

E non scherzarci troppo sopra!

Ti saluto

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 16.07.10 03:21| 
 |
Rispondi al commento

aho!

scaldacazzi!

dai che sei indietro oggi
che per guadagnare, minimo minimo devi fare 30 post!

HAHAHAHAHAHAHA

SUKA
tu e capezzone

Flavio BlueOyster, Parma Commentatore certificato 16.07.10 03:07| 
 |
Rispondi al commento

"Il telelavoro attraverso la Rete è possibile da tempo, ma si rimanda sempre a domani. Internet è lavoro a chilometri zero. Le aziende che decentrano dovrebbero essere incentivate"
- Beppe Grillo -

Fino ad ora abbiamo sempre pensato al telelavoro come qualcosa i cui beneficiari fossero solo coloro che fanno lavori di amministrazione/segreteria et simila.
Ovviamente chi faceva lavori manuali (operai, artigiani ecc..) sono sempre stati esclusi da questo progetto per ovvi motivi, anche se avrebbero comunque beneficiato della cosa in termini di traffico e inquinamento in meno, sempre che il proprio comune/regione fosse stato così lungimirante da aver incentivato questi progetti.

Ora vediamo che con le tecnologie attuali siamo già in grado di costruire oggetti a distanza...
...come disse il nostro capolista a 5 stelle di Rozzano:
"la realtà supera SEMPRE la fantasia".

se solo avessimo una politica onesta quel tanto che basta per sfruttare anche solo un 10% di ciò che la tecnologia ci mette a disposizione, avremmo un mondo migliore.

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 03:07| 
 |
Rispondi al commento

Nigeria:
fallisce la compagnia petrolifera statale Nnpc e arrivano le raffinerie cinesi
di Umberto Mazzantini
15/07/2010


Ieri il ministro delle finanze della Nigeria, Remi Babalola, ha annunciato che la Nigerian National Petroleum Corporation (Nnpc), la compagnia petrolifera statale, non ha più il denaro liquido sufficiente per finanziare le sue operazioni. Il Federation account allocation committee (Faac) ha segnalato al presidente nigeriano Goodluck Jonathan che la Nnpc no ha pagato quanto dovuto.
Il Faac a giugno aveva scritto alla Nnpc che doveva rimborsare immediatamente 450 miliardi di nairas che doveva allo Stato.
Il 12 luglio la Nnpc ha risposto che attualmente è in gravi difficoltà finanziarie dovute alla sua impossibilità di pagare il greggio nazionale nei tempi previsti e a regolamentare i prezzi di importazione dei carburanti.

Quello che sta succedendo è spiegabile con il paradosso nigeriano: la Nigeria, il Paese più popoloso dell'Africa
con circa 150 milioni di abitanti,
è l'ottavo esportatore di greggio al mondo
ed il primo esportatore africano, in un testa a testa con l'Angola, ma importa la stragrande maggioranza dei prodotti petroliferi raffinati per il suo consumo interno.
Il Paese ha 4 raffinerie che non funzionano per la maggior parte del tempo: la loro capacità produttiva
sarebbe di 445.000 barili al giorno ma in realtà non arrivano nemmeno al 30% di questa quantità.
Le ragioni sono purtroppo sempre le solite:
la corruzione e la mancanza di manutenzione degli impianti.


Il 6 luglio la Cina ha stipulato un accordo con la Nigeria per costruire una raffineria di petrolio da 8 miliardi di dollari
che verrà realizzata dalla China State Construction Engineering Corporation (Cscec)
nella zona di libero scambio di Lagos,
la megalopoli africana da 15 milioni di abitanti che è nota per i continui blackout di elettricità in un Paese che galleggia sul petrolio e che avrebbe energie rinnovabili in abbondanza.

www.ariannaeditrice.it

Flavio BlueOyster, Parma Commentatore certificato 16.07.10 02:47| 
 |
Rispondi al commento

La rivoluzione francese 200 anni fa negò ai lavoratori il diritto di associarsi.


Il 14 giugno 1791 l'Assemblea nazionale votava in Francia la famigerata legge Le Chapelier che toglieva ai lavoratori ogni diritto di associazione.
La parabola rousseauiana che voleva ogni individuo disarmato e solo di fronte alla Volontà Generale era così completa.


Le Chapelier novembre 1789
<tutte queste idee di corpi e ordini che rinascono senza posa»
riferendosi agli ordini e alle confraternite religiose, nonché alle corporazioni di arti e mestieri e alle associazioni operaie, secondo il dogma rousseaniano che voleva il popolo frantumato in cittadini individui e nessun corpo intermedio tra essi e lo Stato.
In fondo se lo Stato e i cittadini sono la stessa cosa (perché l'uno, grazie all'artifizio della «volontà generale» è la proiezione giuridica degli altri), qualsiasi organismo che si interponga non può essere altro che inutile e ultimamente nocivo.


Il mondo del lavoro era tuttavia rimasto fuori dal decreto, perchè i lavoratori non potevano certo essere definiti «parassiti» come i nobili o il clero.

Le Chapelier e i rousseaniani «puri» erano stati messi in minoranza.
Non era il loro momento, non ancora. L'occasione gliela diedero i Cordiglieri, che nell'inverno 1790-91

Erano stati loro a organizzare, a partire dal maggio 1791, i grandi scioperi di
carpentieri,
tipografi,
cappellai
e maniscalchi.
Così il 14 giugno
Le Chapelier aveva presentato la sua legge e l'Assemblea l'aveva approvata di getto.

«Non deve essere permesso ai cittadini di certe professioni di radunarsi per loro pretesi interessi comuni. Non ci sono più corporazioni nello Stato, ci sono solo l'interesse particolare di ogni individuo e l'interesse generale»

I lavoratori ci metteranno un pò a capire che cosa,
in base alle teorie sulla rappresentanza popolare, si erano votati contro.
E quando capiranno, verranno presi a cannonate
come nel caso delle successive insurrezioni di Lione.

Flavio BlueOyster, Parma Commentatore certificato 16.07.10 02:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piantala di cantare messe nelle retrovie.

E vieni qui!

Luogo di sperimentazione della nostra Militanza!

Saluti

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 16.07.10 02:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Polonia apre al nucleare statunitense
di Andrea Perrone - 15/07/2010

Gli Stati Uniti aiuteranno la Polonia nei suoi piani per la realizzazione della prima centrale nucleare, entro la fine del 2020.
L’accordo di cooperazione è stato firmato dal vice ministro polacco all’Economia, Hanna Trojanowska, e dal sottosegretario Usa al Commercio, Francisco Sanchez. Dopo l’incontro e la sigla dell’intesa il ministro dell’Economia polacco Waldemar Pawlak (nella foto) ha precisato che “lo sviluppo dell’energia nucleare sarà un elemento significativo del bilancio energetico della Polonia”, annunciando che il suo Paese ha appena iniziato i preparativi per la costruzione della prima centrale nucleare. “Abbiamo dei luoghi preliminari e stiamo lavorando sulla normativa riguardante questo enorme investimento”, ha proseguito Pawlak. Polonia e Stati Uniti stanno infatti portando avanti un dialogo sulla cooperazione nel settore dell’industria elettrica.

La compagnia di Stato polacca Polska Grupa Energetyczna (PGE) prevede di costruire due centrali nucleari della capacità di 3.000 MW ciascuna, con due o tre grandi reattori ciascuna. Il primo impianto dovrebbe essere completato entro la fine del 2020

Flavio BlueOyster, Parma Commentatore certificato 16.07.10 02:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui molti i punti di incontro, in particolare con la Lega Nord e con Alleanza Nazionale, con i settori integralisti cattolici, ma complessivamente con l’insieme delle destre.
Davvero lungo risulterebbe dar conto dell’elenco degli episodi che hanno visto manifestarsi alleanze esplicite.
Per limitarci al recentissimo passato: la raccolta in comune delle firme per il referendum leghista contro la legge Turco-Napolitano sull’immigrazione; l’opposizione all’accoglimento dei profughi e dei rifugiati politici; le campagne contro i nomadi, contro il Gay-Pride, l’aborto ed in difesa della natalità; le proteste per la costruzione di luoghi di culto di religioni diverse da quella cristiana.

Ed è nelle iniziative a difesa della cosiddetta “cristianità” che ultimamente si cerca di forzare da parte di alcune fra le principali formazioni della destra radicale.

http://www.laltralombardia.it/public/docs/rifiuti7.html

Notte a tutte e tutti
Ciao
Alex

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 16.07.10 02:12| 
 |
Rispondi al commento

Questo è l’impasto per così dire culturale che ha connotato e distinto la destra radicale italiana, l’ ha spinta verso una critica della stessa esperienza fascista e le ha fatto progressivamente assumere il nazismo come vero riferimento. Questa la matrice che ha fatto da supporto, negli anni ’60 e ’70, alla pratica della violenza e del terrorismo stragista praticato nel nostro paese. Questo è ancora oggi il terreno di coltura, il perimetro concettuale di riferimento di tutte le principali formazioni della destra radicale in campo, che spiega e da , tra l’altro, anche un senso interpretativo alle recenti manifestazioni “anti-mondialiste” e contro la “globalizzazione”, come la contestazione a Cernobbio del convegno degli indutriali o la presenza a Praga contro il summit del Fondo Monetario Internazionale.
Ma è sul terreno delle spinte xenofobe ed etnonazionalistiche, delle spinte a ridisegnare su presunte basi etniche i confini degli Stati europei e a rifiutare la società multirazziale, che si sostanzia un fondamentale punto di incontro tra destra radicale neonazista ed estrema destra, sia a livello europeo che in Italia. I concetti della difesa del “suolo” e del “sangue”, minacciati dall’ “invasione extracomunitaria”, della tutela della propria “comunità” , della propria cultura, tradizioni e religione, viste come aggredite dall’integrazione economica e dalla globalizzazione, hanno nel corso di questi anni non solo prodotto un armamentario di parole d’ordine che hanno travalicato gli stessi confini della destra radicale ( si pensi all’ uso del termine “mondialismo” ), ma anche realizzato convergenze pericolose sul piano dell’iniziativa politica.

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 16.07.10 02:11| 
 |
Rispondi al commento

Il rifiuto del sistema democratico è quindi il primo elemento comune a tutte le espressioni storiche del neofascismo. Un rifiuto che si sostanzia nell’opposizione al parlamentarismo, in un disprezzo assoluto per le masse, la partecipazione e la democrazia. La radice sta dunque in un rigetto del mondo moderno, della civiltà borghese e in un rifiuto nominale del capitalismo. Di qui, da un lato, la costante di una posizione esistenziale per il cosiddetto “uomo differenziato”, distaccata ed aristocratica; dall’altro, specularmente, il mito del “guerriero”, del “soldato- politico” e del “legionario” che posto a confronto con la crisi irrimediabile della società contemporanea non si limita a praticare un proprio distacco ma “dichiara guerra” come un dovere supremo da cui non attendersi alcun tornaconto, un utile, neanche forse la conquista del potere. L’”atto eroico” e “guerriero” diviene allora valore in sé e per sé, per chi principalmente lo compie.
Una concezione che tanta parte ha avuto nel fornire, da sempre, una motivazione ideologica al terrorismo nero in Italia, dal primo dopoguerra fino alla seconda metà degli anni ’70 .
In questo contesto va anche situata l’esaltazione degli “Ordini” , organismi composti da esseri “superiori”, accomunati dalla fedeltà ai “principi”. Prototipi di questi modelli sono per Evola gli antici ordini monastico-cavallereschi come i templari, le SS naziste, la “Guardia di Ferro” rumena , la “Falange” spagnola.
Al rifiuto della storia nel neofascismo si accompagna dunque il rifiuto della razionalità e la sostituzione di tutto ciò con il richiamo ai “miti”. Quelli di società scomparse ed inghiottite da un “ciclo avverso” della storia, come dell’ “eroismo”, del “destino” e dell’ “onore” individuale , avvolgendo così la destra radicale anche in suggestioni di tipo “magico” ed “esoterico”.

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 16.07.10 02:09| 
 |
Rispondi al commento

Quello della destra neofascista e neonazista è un mondo in cui si sono riversate componenti irrazionalistiche di vario tipo : neoromantiche, nichiliste, decadenti . E’ una realtà anche per questo popolata di miti e simboli che tendono a prevalere come fattore unificante rispetto l’analisi e le posizioni politiche.
In questo quadro Julius Evola ha indubbiamente e storicamente rappresentato la figura intellettuale di gran lunga più importante della destra radicale in questo secondo dopoguerra. Le sue opere ed il quadro concettuale delineato rimangono ancora oggi il riferimento ed il campo di confronto principale per tutte le espressioni del neofascismo e del neonazismo italiano.
Ad Evola si deve infatti una rielaborazione da destra, e per molti versi originale, del rifiuto della civiltà borghese e della “massificazione” della vita , la critica all’ “appiattimento” e alla “volgarità” indotte dal dominio della merce e del denaro. Una critica il cui sbocco porta direttamente ad una concezione regressiva della storia, la cui ruota si vorrebbe fare girare indietro, riproponendo come modelli “mitiche ” società del passato, da Sparta alla Roma arcaica al Sacro Romano Impero.
Punto di partenza in Evola è la “svalutazione “ del mondo moderno , visto come il prodotto di una decadenza e di una corruzione secolari. La civiltà occidentale è alla fine del suo ciclo, dice Evola, si tratta ora di affrettarne la disgregazione.
L’approdo in realtà è una sorta di moderno “capitalismo-feudale” incardinato in società di tipo schiavistico. Le masse non sono, ovviamente, in questa visione, che gregge informe, esseri estranei alla storia e alla natura dei veri uomini. Ad Evola dobbiamo anche, in questa cornice, la rielaborazione di una concezione “razzista” non unicamente basata su fattori “biologici” ma derivante anche dalla “superiorità spirituale”.

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 16.07.10 02:08| 
 |
Rispondi al commento

SPAZIO E RUOLO DELLA DESTRA RADICALE OGGI IN ITALIA
Saverio Ferrari
Osservatorio Democratico
17 ottobre 2000

IL RETROTERRA CULTURALE DELLA DESTRA NEOFASCISTA E NEONAZISTA
Il neofascismo in Italia si è sempre contraddistinto per una grande eterogeneità di linee e orientamenti, oltre che per un’amplissima varietà di gruppi, sigle ed organizzazioni.
Il MSI, in questo quadro, fino alla sua trasformazione in Alleanza Nazionale, ha storicamente svolto un ruolo di riferimento obbligato e per certi versi di “contenitore” di gran parte di questa realtà magmatica. Non è un caso che, a partire dal dopoguerra, al suo interno abbiano convissuto, si siano combattute, trovando comunque un proprio spazio, tutte le più diverse articolazioni del neofascismo e del neonazismo italiano , producendo un groviglio di posizioni su un arco molto esteso di temi ed argomenti.
Si sono così ritrovati , nello stesso ambito, monarchici e repubblicani, i “socializzatori” della “Carta di Verona” e gli strenui difensori della proprietà privata, i corporativi e gli anticorporativi, i cattolici osservanti, i tradizionalisti, i lefreviani, gli anticlericali e i neopagani, le posizioni antiamericane e quelle filo-atlantiche, gli ammiratori di Isreale ed i filo-arabi.
La destra radicale di oggi è figlia di questo passato. Credo sia utile, prima ancora di analizzare le principali organizzazioni politiche, individuare il cemento, rappresentato dal retroterra culturale, che ha tenuto insieme ed ancor oggi accomuna questo mondo.
Va subito detto che la chiave utile per accedere alla comprensione di questo particolare universo non va ricercata in categorie razionali di interpretazione della realtà e della storia.

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 16.07.10 02:07| 
 |
Rispondi al commento

Torino, nasce l'inceneritore ma nessuno ci fa caso
di Marco Cedolin

Qualche giorno fa a Grugliasco, alle porte di Torino, le autorità, contornate da un nutrito codazzo di giornalisti, hanno presenziato all’inaugurazione del cantiere per la costruzione del nuovo forno inceneritore del Gerbido, prima di recarsi tutti quanti al rinfresco, dove fra un pasticcino e un sorso di spumante si sarebbe potuto dare libero sfogo al compiacimento derivante dal “regalo” fatto alla città da parte della classe politica che l’amministra.

Ad assistere al penoso teatrino, oltre ai disinformatori di professione, solamente un centinaio di contestatori delusi, più che arrabbiati, il che in una città che con l’hinterland supera il milione di abitanti significa l’assoluta mancanza di qualsivoglia reazione da parte della cittadinanza.
In parole povere i torinesi ed i cittadini di Grugliasco, Beinasco, Orbassano, Rivalta e Rivoli, hanno ritenuto giusto non interessarsi del nuovo megainceneritore. L’inceneritore del Gerbido in compenso ha già iniziato ad interessarsi di loro, partendo dai portafogli, salassati per alcune centinaia di milioni di euro (cifra che continua ad aumentare progressivamente) necessarie per la costruzione, per arrivare alla loro salute che l’impianto metterà a repentaglio anche qualora continuino a restare voltati dall’altra parte...
http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=33614

Masaniello Anonimo Commentatore certificato 16.07.10 01:56| 
 |
Rispondi al commento

Federico Bricolo, Lega nord.

Ha presentato il disegno di legge:

"Disegno di legge sull'esposizione del crocifisso negli uffici pubblici"

Che prevede:

« Non si ritiene che l'immagine del Crocifisso nelle aule scolastiche, o più in generale negli uffici pubblici, nelle aule dei tribunali e negli altri luoghi nei quali il Crocifisso o la Croce si trovano ad essere esposti, possa costituire motivo di costrizione della libertà individuale a manifestare le proprie convinzioni in materia religiosa. »

E' lo stesso che ha proposto l'emendamento 1707 che prevedeva "nessun arresto per abusi lievi su minori".

Emendamento 1707:"Niente obbligo di arresto per chi verrà sorpreso a compiere violenze sessuali 'di lieve entità' verso minori." I firmatari della legge: Gasparri (PdL), Bricolo (Lega), Quagliariello (PdL), Centaro (PdL), Berselli ...(PdL), Mazzatorta (Lega), Divina (Lega).


Io non ho capito il nesso, voi?

Forse basta esporre il crocifisso per sentirsi meno colpevole di abusi su minori?

cettina. .., isola Commentatore certificato 16.07.10 01:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma vi rendete conto che siamo in piena dittatura?

I cittadini dell'Aquila bastonati perhè reclamano, giustamente, che vengano iniziati i lavori per il ripristino della "loro vita abituale", lavoratori che perdono il lavoro e non possono manifestare perchè ciò arreca "fastidio" a chi, comodamente seduto sulla sua poltrona in Parlamento, non vuole essere disturbato,...........

Scene di straordinaria follia, come quelle del G8, stesso governo, stessa follia!


cettina. .., isola Commentatore certificato 16.07.10 01:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Come direbbe Gioele Dix:

"L'Italiano di Professione, non potrà mai essere
l'uomo a Chilometri 0 !
Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 16.07.10 01:20| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE BEPPE X QUELLO CHE FAI...Un giorno quando succederà e Kazzo se succederà , voglio vedere in galera pure quei SERVI GIORNALISTI che coprono tutto il marcio....La legge dice che se copri un CRIMINALE sei complice. Scodinzolini sei avvisato !!!!!

Varano pablo 16.07.10 01:17| 
 |
Rispondi al commento

...L'Umberto Bossi,detto anche "l'Armiere
della Padania", continua a parlare di "armi".
Si può notare però, nel corso degli anni,
che dal "cingolato di Venezia" ai "fucili"
siamo arrivati alle armi bianche.
Parla...(si fà per dire) di "spada"
del Cavaliere molto affilata....!

La scuola Radio Elettra era a Torino,
Bossi in Lombardia (immagino), prese
il diploma per corrispondenza (dicono).

Domanda: Ma come cavolo ha fatto a prendere...
... una "scossa" così forte?
Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 16.07.10 01:02| 
 |
Rispondi al commento

Porca miseria, per giunta con tutti questi aerei che vanno avanti e indietro, anche per le vacanze a basso costo di tutti noi, che ne siamo felici, ci stiamo anche bruciando l'atmosfera. Che bello !! In questo modo daremo lavoro a tanti giovani medici che si specializzeranno nelle cure delle varie tipologie di cancro. Bisogna pur trovare un futuro per i nostri giovani !! I fiumi ed i mari ce li siamo già quasi giocati. Mauro

Mauro Coltorti 16.07.10 00:59| 
 |
Rispondi al commento

Gridare di essere onesti, in una nazione dove a dettar legge sono i criminali, è un atto di coraggio.

Fuori le palle. Iscrivetevi e gridate con noi.

http://www.facebook.com/pages/La-voce-dellItalia-Onesta/140535512624075?ref=ts

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.10 00:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ ermanno .
- perchè cito i figli ? perchè sono il futuro del nostro Paese e del mondo intero!
scrive Camilleri , su in alto a destra , basta che clikki....


Sono tempi durissimi per le idee. Sono i tempi di un'arroganza esasperata del potere. Sono i tempi delle maschere che non si vergognano di ghignare alla luce del sole. Sono tempi in cui negare l'evidenza, capovolgere la verità, nascondere le responsabilità, beatificare i colpevoli, sono diventati altrettanti espedienti per esercitare il comando su una popolazione smarrita, piegata, svuotata.

Scriveva Antonio Gramsci: «In realtà ogni generazione educa la nuova generazione, cioè la forma, e l'educazione è una lotta contro gli istinti legati alle funzioni biologiche elementari, una lotta contro la natura, per dominarla e creare l'uomo "attuale" alla sua epoca».

Domandiamoci allora: qual è l'uomo «attuale» in questa nostra epoca? Quale sarà l'italiano «attuale» fra dieci, vent'anni? In che modo questa generazione sta educando la generazione del domani?

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

certo è che a educarla contro "satana" io me ne vergognerei , non so voi !

forse il satana che posso additare loro è molto
diverso da quello di decenni fa !

è un satana in carne ed ossa ... con un sorriso del cazzo e con una scopa cucita in testa ...
oppure
un cagnolino come mascotte
o...un abbronzatura fuori stagione !!!!
il satana nella cupola manco lo considero !!!!

....m'hai capito adesso Ermà?


BUONANOTTE AMICI.
IL MIO AMICO, MALATO TERMINALE,MI MANDA A DIRVI
GODETEVI OGNI GIORNO CHE MADRE NATURA CI OFFRE.
INCAZZATEVI PER LE INGIUSTIZIE, MA GODETEVI LA VITA
GIORNO DOPO GIORNO, FATELO PER LUI.
PER UN MONDO MIGLIORE!!!! GRAZIE...

ermanno . Commentatore certificato 16.07.10 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fuochi d'artificio a tempo di musica, bellissimi.
peccato, questi non posso copincollarli, c'erano anche dei cuoricini rossi, mai visti

liliana g., roma Commentatore certificato 16.07.10 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il telelavoro non può essere la soluzione di tutti i problemi ma è certo che riducendo anche in parte la necessità degli spostamenti in massa sia di persone che di cose migliorerebbe la qualità della vita.

Per cui ad esempio ci sono lavori in cui si può lavorare con il telelavoro magari 2 o 3 gg la settimana, ci sono milioni di pendolari che con mezzi pubblici più regolari efficienti e puliti lascerebbero a casa l'auto, cittadini che con percorsi ciclabili sicuri userebbero la bici invece dell'auto.
Per non parlare dello spostamento esagerato delle merci.

Basterebbe ridurre gli spostamenti anche di un 10-15% (e non è obiettivo da poco), per averne enormi benefici a livello mondiale in termine energetico di risparmio di vite etc etc.
Il che non vuol dire isolarsi dal mondo.

aldo p., Milano Commentatore certificato 16.07.10 00:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da qualche mese niente più auto niente assicurazione niente bollo niente revisione gente provate!!! un saluto al grande movimento 5 stelle

giovanni miceli, jesi Commentatore certificato 16.07.10 00:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema di fondo è il controllo totale sull'informazione.
Tolte le televisioni è finito.

Salvatore Rinaldi 16.07.10 00:12| 
 |
Rispondi al commento

specchio delle mie brame
chi è il più scemo del reame ?

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

tacci loro!
tutta colpa dei rettiliani che hanno infettato di sangue infetto tutto il mondo!
poi nun te dico con le scie chimiche che stanno a combinà ai popoli della terra !
da quando ci stanno questi il mondo è cambiato,
se so messi in testa di globalizzarci!
è ovvio che pensano ad un unico padrone, una specie di dittatore planetario, magari sarà "satana" in persona !
per fortuna che la santa cupola ci salverà, magari con l'aiuto dei maya , che torneranno presto in "groppa" a Nibiru !
Per ultimo, il danno nel Golfo del Messico è opera
dei seguaci dei rettiliani, ora fingono di riparare il danno ma nei loro cuori desiderano la
distruzione della Terra .

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

cazz! so meglio di Asimov !!!!
me sa che cambio mestiere!


Un altro illuminato e illuminante post di Beppe Grillo: perfettamente d'accordo.

Alessio Scippo 16.07.10 00:04| 
 |
Rispondi al commento

OT

IL TAPPO FUNZIONA!!!

La ha confermato il vice presidente della Bp
Golfo del Messico: il tappo funziona, fermata la fuoriuscita di petrolio
Il tappo da 75 tonnellate messo a punto ha bloccato la fuga di greggio e ha resistito alle prove di pressione

http://www.corriere.it/esteri/10_luglio_15/tappo-golfo-messico_a2d8aeec-904a-11df-b54a-00144f02aabe.shtml

****

The Oil Has Stopped—for Now

The numbers tell the story better than anything else could: after 85 days, 16 hours and 25 minutes, oil at last stopped flowing from BP's busted well in the Gulf of Mexico. Since the evening of April 20, when the Deepwater Horizon oil rig exploded, between 93.5 million and 184.3 million gallons of crude have been spilled—blowing the doors off the 11 mill gal. record set by the Exxon Valdez disaster in 1989. BP's stock—for anyone who cares about it—rose 7% on the news (!!!!!!!!!!!).

http://ecocentric.blogs.time.com/2010/07/15/the-oil-has-stopped%E2%80%94for-now/


Comfortably Numb Commentatore certificato 15.07.10 23:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


E' L'ORA

corruzione , associazione a delinquere , concussione , banda, VERDINI , pani pulite , fondi neri , salvataggi , frode , BRANCHER , lega padrona , ladrona , indagini , collegamenti con la mafia con i leghisti, CARBONI , P2+P3 +P4 , ambo , terna quaterna , cinquina , TOMBOLA : DELL'UTRI ......morte , ricostruzione , puttane , mignotte BERTOLASO , omaggi , BOCCHINI , pompini , case in regalo SCAIOLA , evasionie fiscale , TANTENGI , cene , logge , corte dei conti , cassazione , PRESIDENTE CORTE D'APPELLO, MAFIA , COSENTINO , MAFIA COSENTINO , ministero della giustizia MILLER , ai tempi di CASTELLI, SOTTOSEGRETARIO DELLA GIUSTIZIA CALIENDO , avvocato dell'AVVOCARURA GENERALE della cassazione MARTONE , LODO ALFANO , CSM . LOMBARDI , incompatibilita' ambientale trasferito Marra , andrangheta in lombardia , DE GENNARO , POLLARI , MORI , molestie sessuali Don Germini , COTA elezioni fasulle , falso , ruberie , porcate , decide IL TAR , Agicom PORCATE CONTRO SANTORO , FASINO-CONSORTE INDAGATO PAOLO BERLUSCONI , GHEDINI .....di nuovo VERDINI , GIANNI LETTA .....E di nuovo indagato per corruzione BERTOLASO , ing. LUNARDI , STANCA , CAMMARATA , LEGGI PORCATA, INTERCETTAZIONI , FAST WEB , D0ONOFRIO , finmeccanica, TELECOM .....camorra 600 arresti , tutta italia , andrangheta , MAFIA.....
XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

EI PORCA PUTTANA , MANI PULITE 2 E' INIZIATA !

SVEGIAAAAAAAAAAAAAAAAAA!

( ma non lo dite ....)

SIAMO AI TEMPI DI D'AMATO , AI TEMPI DEL PENTAPARTITO ........CON ALFANO AL POSTO DI MARTELLI ....

CRAXI , ALLORA HANNO PUNTATO LUI , OGGI

STRINGONO IL CERCHIO E AD UNA AD UNA CADONO TUTTI .....GLI ALFIERI DEL RE.

ne.....rimarrà uno solo ....non è HAIlander....

********il CRAXI- nano******

se capisce e se se và lui ....si salva dalla galera.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.10 23:41| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando son solo in casa
e solo devo restare
per finire un lavoro
o perché ho il raffreddore.
C'è qualcosa di molto facile
che io posso fare:
è accendere la radio
e mettermi ad ascoltare.

Amo la radio perchè arriva dalla gente
entra nelle case
e ci parla direttamente
e se una radio è libera
ma libera veramente
mi piace ancor di più
perché libera la mente.

Con la radio si può scrivere
leggere o cucinare.
Non c'è da stare immobili
seduti lì a guardare.
E forse proprio questo
che me la fa preferire:
è che con la radio non si smette di pensare.

Amo la radio perchè arriva dalla gente
entra nelle case e
ci parla direttamente
e se una radio è libera
ma libera veramente
mi piace anche di più
perché libera la mente

liliana g., roma Commentatore certificato 15.07.10 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Villa abusiva
Pizzicato il figlio della Moratti

Si tratta dell'avveniristica casa milanese del rampollo del sindaco di Milano.
Spazi a uso artigianale sono stati trasformati in una mega residenza di lusso con piscina e poligono di tiro
di Gianni Barbacetto


Il figlio del sindaco di Milano a processo perché si rifiuta di pagare la ristrutturazione (illecita) della casa: piscina, palestra, poligono di tiro e parcheggio auto a scomparsa stile Batman.

Se a fare un abuso edilizio è il figlio del sindaco, una piccola storia metropolitana diventa un caso politico.

Se poi il figlio è Gabriele Moratti, trentaduenne rampollo di Letizia, primo cittadino di Milano, e di Gianmarco, petroliere, allora la storia diventa gustosa.

Anche perché ha come sfondo la Bat-caverna.
E come esito un processo, causato dal fatto che il rampollo si rifiuta di pagare la ristrutturazione (abusiva).

Segue
http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/07/15/l%E2%80%99abusinodel-morattino-se-a-fare-un-abuso/40293/

silvanetta* . Commentatore certificato 15.07.10 23:32| 
 |
Rispondi al commento

===== Analisi del post: 13-luglio-2010 = Le retate dei casalesi
(effettuata: 15-07-2010 23:25)

799 = numero totale commenti indicato sul blog
765 = numero commenti da me conteggiati (374 commenti principali, 391 sottocommenti)
95.74% = percentuale commenti conteggiati rispetto al numero commenti indicati sul blog
166 = numero nick unici presenti (hanno immesso almeno un commento)
19 = numero di nick che hanno immesso almeno 10 commenti
397 = numero di commenti complessivi immessi dai nick precedenti
====> 11.45% di nick hanno prodotto il 51.90% dei commenti

Lista dei nick in ordine decrescente di commenti prodotti. Viene riportato il numero complessivo di commenti e tra parentesi i commenti principali:

1. Alex Scantalmassi ® = 61 (24)
2. Grassi M. = 38 (4)
3. Gian Franco Dominijanni ( domini) = 36 (7)
4. Flavio BlueOyster, Parma = 32 (17)
5. liliana g., roma = 24 (4)
6. Magic Lenin (? ? ? ? ?), Roma = 23 (9)
7. Paola Bassi = 22 (6)
8. Aldo F., napoli = 21 (5)
9. manuela bellandi = 17 (9)
10. Comfortably Numb = 16 (6)
11. silvanetta* . = 15 (12)
12. umberto c., alba = 15 (4)
13. francesco folchi, roma = 13 (7)
14. francesco pace (francesco pace 51), bolo = 12 (4)
15. cesare beccaria = 11 (11)
16. mario l., bari = 11 (9)
17. Estrellita *. = 10 (7)
18. Mario L. = 10 (7)
19. maurizio spina = 10 (5)

20. oreste mori, la spezia = 9 (6)
21. Nando Meliconi (in arte "l'americano"), = 9 (4)
22. sandro m., san vincenzo (li) = 9 (4)
23. Sereno Despero, Nuova Città = 9 (3)
24. Lalla M., Arezzo = 8 (4)
25. maro sowclett = 8 (4)
26. harry haller = 8 (3)
27. il Mandi = 8 (3)
28. Eduardo Dumas ( edu latino), milan = 8 (2)
29. Mariano Pozzi = 8 (2)
30. robert langdon = 7 (7)
31. Beppe A. = 7 (5)
32. cettina. .., isola = 7 (4)
33. Dino Colombo = 7 (3)
34. phipp garib haldin = 7 (3)
35. KOWALSKI (first name unknow) = 7 (2)
....

carmine d4 Commentatore certificato 15.07.10 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma poi...chi dice che stando davanti a un pc si sta lontani dal mondo?
io per esempio, da qui sto sentendo un bel concertone che sta facendo eugenio finardi in un agiturismo a due passi da casa mia.
tra un pò faranno anche i fuochi d'artificio.
e tutto aggratissss!

liliana g., roma Commentatore certificato 15.07.10 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Uno due uno due uno due uno due
Alt!
Saluto al Comandante!
Riposo!
Il Liberta!

Saluti

Alex Scantalmassi 15.07.10 23:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ESPERIMENTO TERRA

Si prendono un tot di scarafaggi, li si pongono in un ambiente controllato e gli si dà un tot di farina tutti i giorni e sempre la stessa dose.
Dose che eccede il fabbisogno creando una scorta.
Col passare dei giorni la scorta aumenta, gli scarrafoni proliferano fino a che il loro numero consuma di più di quello che viene immesso quotidianamente.
Dopo un po, le blatte hanno fatto piazza pulita della scorta e la dose non basta più.
Moria generale dei bacherozzi fino a che pochi si salvano, e la dose, per loro è abbondante.
Si ricrea l'eccesso di cibo e via per un'altro ciclo, ecc ecc.

Mi viene in mente un'altro "animale" che fa ciò.

Ossequi

sandro c., altrove Commentatore certificato 15.07.10 23:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'sera...

http://www.youtube.com/watch?v=imThCkSBd-c&feature=related

Annunaki, Nibiru Commentatore certificato 15.07.10 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perquisito il Secolo XIX
Commento:

Ma guarda un po' se questo è un modo per GUIDARE UN PARTITO !
Il mr. B. si sta rivelando sempre più un PERICOLO prima ancora PERSINO PER CHI LO HA APPOGGIATO oltre che per gli altri, quelli che danno di voltastomaco appena appare in video o si sente in radio!

Una sorta di "effetto Gasparri" che si sta diffondendo a macchia d'olio.

Se non fosse una cosa seria, si scambierebbero i suoi interventi per macchiette programmate, dei classici da commedia dell'arte.

Il mr. B sarebbe stato ottimo (a parte il fisico) come protagonista della scena "muoia Sansone con tutti i Filistei".
Ovviamente, con la variante che avrebbe introdotta;
"muoiono tutti, FiNistei compresi, ma io no, piuttosto vado a farmi sventolare le pal.. in Brasile tanto i soldi ce li ho"

rosario v. Commentatore certificato 15.07.10 23:15| 
 |
Rispondi al commento

mi permetto obiettare a chi scrive "Grillo svegliati":

sono quasi 3 (TRE) mesi che il pozzo della BP sputa petrolio.. (grazie Pippo J che nota)

forse non è Beppe - che parla di riduzione dei consumi, riduzione dei trasporti ecc. che deve svegliarsi - ma qualcun altro (e mi ci metto dentro pure io)..

noi!! costretti a stare appresso a 'sti quattro pezzenti mafiosi camorristi malavitosi e puttanieri!!! mentre la Terra va a rotoli

che gli lasceremo a figli e nipoti?
il racconto delle Letizie e delle Patrizie e dei Topolanek ????


Paola Bassi Commentatore certificato 15.07.10 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una "consulenza sospetta"
per il braccio destro di Formigoni

Marco Mazarino De Petro, ciellino doc già condannato a due anni per lo scandalo Oil for food (mazzette in cambio di aiuti al regime di Saddam) e salvato in Appello dalla prescrizione, ha incassato 30mila euro, ufficialmente per un progetto di riqualificazione delle Ferrovie Nord.

Ma, sentito dal Fatto Quotidiano, non riesce a spiegare in cosa consistesse il suo lavoro.
La storia salta fuori dalle carte dell'inchiesta sul gruppo di Flavio Carboni.

Gli arrestati volevano far sparire i documenti su quella consulenza, tanto simile a una tangente, dicendo per telefono:
"Quello è un reato" .... […]


http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/07/15/carboni-e-l%E2%80%99uomo-di-formigoni/40315/

silvanetta* . Commentatore certificato 15.07.10 23:05| 
 |
Rispondi al commento

D'alema si fa avanti per un governo di emergenza...

spero Iddio che sia il primo di un lungo elenco di zombie che hanno distrutto l'Italia e che devono essere mandati a calci nel culo a casa e non farsi vedere mai più!

Francy V. 15.07.10 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Delle volte, Grillo esplode e dice delle assurdità, che non hanno senso.
Ci manca pure che ci chiudiamo dentro casa, per mangiare , dormire, lavorare, divertirci ecc. ecc.
Non è da adesso, sono discorsi già uditi e non mi sembrano così rivoluzionari, questo è il gioco del potere, quando sento certe stronzate, mi sorgono dei dubbi e penso, se sono spontanee o magari pilotate.
Comunque nel beneficio del dubbio sono propenso per la prima, anche se non è poi così gratificante.
A grillé svejate, cresci altrimenti ti perdi anche quel poco di buono, che magari nella prima parte c’è, ma è la soluzione, che vanta del ridicolo.
Credi davvero che si possono costruire case stando a casa?
Oppure vuoi che i tuoi figli invece di andare a scuola abbiano un maestro elettronico.
E’ vero qualcosa si potrebbe fare stando a casa magari per un 3 o 4 % della popolazione, però poveracci!!!
Ma che palle! DAI!!!

Luigi Di Lallo 15.07.10 22:55| 
 |
Rispondi al commento

HO FATTO UN VOTO

Beh, se la mettete su sto piano...

Ok, chi non vota è scemo, allora vorrà dire che chi vota, e dà dello scemo a chi non, è deficente.

OOOOHHHHHHMMMMM

sandro c., altrove Commentatore certificato 15.07.10 22:54| 
 |
Rispondi al commento

UN'ALTRA NOTIZIA
INTERNAZIONALE
CHE METTE I PROBLEMI ITALIANI
ALL'ULTIMO POSTO.

"Secondo gli studi del dott. Zangari, in collaborazione con l'Università del Colorado, l'enorme emissione di petrolio (100 milioni di litri) nel Golfo del Messico, avvenuta a causa del disastro della Multinazionale British Petroleum, avrebbe già causato mutamenti mai visti prima nella circolazione interna al Golfo con la quasi completa estinzione della Loop Current, elemento determinante per il corretto funzionamento della celeberrima Corrente del Golfo. Quali le conseguenze?"


forse bisognerà
cominciare a cercare casa
in Marocco?

anzichè immigrazione
forse saremo noi a emigrare!
cosa ne penserà la lega?

Pippo J. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.10 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io ho 6 galline, mi fanno 4 o 5 uova al giorno, troppe per il consumo di una sola famiglia, molte le regalo, ma ne resterebbero ancora tante che potrei rivendere.
mangiano solo grano granturco e qualche avanzo di cucina. se le proponessi a un supermercato qui vicino, non le vorrebbero. vanno cercando certificazioni sanitarie e altre scartoffie. e poi loro vendono quelle supercontrollate che mangiano roba chimica, in condizioni "bestiali" e vengono da lontano, inscatolate in due o tre involucri, che costano più di imballaggio e di trasporto, per forza che poi al povero produttore le pagano una miseria. e lui è costretto a incrementare la produzione, aumentando le dosi della chimica, diminuendo lo spazio vitale.
insomma, un cane che si morde la coda, e tutto senza un perchè logico. o meglio l'unico perchè è l'immenso profitto di chi specula sulle merci, senza neanche aver mai visto una gallina, o una mucca, o un campo di grano.

liliana g., roma Commentatore certificato 15.07.10 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Italia di Berlusconi vive solo negli spot

Ma la favola (sulla Bbc e in Rete) svanisce


http://www.youtube.com/watch?v=1QPByrNC6X8&feature=player_embedded


A poco a poco l’incantesimo di Silvio Berlusconi svanisce.

Il suo tocco magico, la sua “Magica Italia”, diventa oggetto dell’ironia di Bbc World, uno dei più autorevoli canali di news al mondo.

Lo spot del ministero del Turismo, che doveva esaltare la figura di Berlusconi e le bellezze del Paese convincendo gli italiani a passare le vacanze (e a spendere) in Italia, viene preso di mira dalla tv britannica.

Con il tradizionale humor, il giornalista della Bbc sottolinea lo strano ruolo di un premier che, invece di governare questo difficile periodo, torna alle sue origini e fa il pubblicitario.

Nulla sfugge alla Bbc, nemmeno le altre versioni dello spot (spesso satiriche) caricate su Youtube.

Parodie della clip che mostrano anche un altro Paese: quello degli abusi edilizi, della pattumiera per le strade, della disoccupazione, della cultura sessista, dei processi, dei rapporti tra mafia e politica.

L’Italia sarà pure magica, ma gli italiani – anche grazie alla Rete – agli stregoni credono sempre di meno.


http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/07/15/litalia-di-berlusconi-vive-solo-negli-spot-ma-la-favola-sulla-bbc-svanisce/40473/

*****

Speriamo che aprano gli occhi una volta per tutte!

silvanetta* . Commentatore certificato 15.07.10 22:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(((((MARCELLO DELL'UTRI, IL "PENSIONATO SFIGATO"))))))


LEGGI TUTTO L'ARTICOLO QUI:

http://www.francarame.it/node/1296

COPIA E FAI GIRARE LA FOTO DI DELL'UTRI NELL'ARTICOLO!!!


GRAZIE BEPPE

FG

Fabio Greggio Commentatore certificato 15.07.10 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Alex...sui preti no! Hai viosto come sono ridotti: prima si facevono le vedove inconsolate osi fanno i bambini! Che stronzi! Ma loro ci credono a Dio?
Mha!... che mistero a volte c'è... a volte no..
ma ci vuole bene?
oreste mori, la spezia

***

LUI CI AMA

Me l'ha fatto capire chiaramente,
quando l'ho visto

Ma mi ha anche fatto capire:

CHE I PRETI NON LI HA INVENTATI LUI!

E cosi, m'ha detto quasi tutto..

Mi è scappato un: MA NO DAI!

Ciao

Alex Scantalmassi 15.07.10 22:43| 
 |
Rispondi al commento

NUOVA P2 E VECCHIA DC

Visitato in carcere da Barbato (Idv), il faccendiere Lombardi lo scambia per l'omonimo politico dell'Udeur e si confessa:

"I miei riferimenti nel Popolo della libertà sono Cosentino e Caliendo"

Pasquale Lombardi, l'uomo di collegamento tra il gruppo di Flavio Carboni e l'arcipelago della giustizia, in carcere da una settimana, ha voglia di raccontare e di raccontarsi.

Parla dei suoi rapporti con i leader di centrodestra e di centrosinistra, ma anche dei retroscena di una incredibile rete di relazioni che mette insieme esponenti togati, travet ministeriali, raccomandazioni e convegni.

Il deputato dell'Italia dei Valori Francesco Barbato entra così nella cella con un block notes immacolato e ne esce con una mole di appunti. Tutto grazie a un equivoco.

Alla fine le sorprese non mancano.
Lombardi, per esempio, racconta dei suoi consigli al ministro Alfano.

Gli ho detto:
"Ma cazzo! Queste intercettazioni! Le cose vanno prima fatte, e poi dette"


Segue
http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/07/15/%E2%80%9Cio-e-la-p3%E2%80%9D-corruzione-globale/40312/

silvanetta* . Commentatore certificato 15.07.10 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Estorce 400 mila euro a un sacerdote, arrestato

http://www.ilsecoloxix.it/p/genova/2010/07/15/AMfqXFsD-estorce_sacerdote_arrestato.shtml

Peró!!! Poverini questi preti eh!

Comfortably Numb Commentatore certificato 15.07.10 22:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando leggo o sento una merda che cita "satana"
mi viene la voglia di cercare la prima arma a portata di mano...coltello, forchetta, pistola, bomba a mano...bazooka..carro armato !!!!

...il buon Josif la sapeva lunga....

(non so se la pensava così...
ma sento una affinità con LUI !!!!)


La base della P3 nell’ufficio di Dell’Utri


Ci mancava solo che sul portone di via Senato 12 ci mettesse il cartello “per Carboni citofonare Dell’Utri”.

Perché Flavio Carboni, l’immarcescibile imprenditore sardo che con la sua presunta “P3” sta mettendo nei guai due parlamentari di spicco del Pdl come Denis Verdini e Marcello Dell’Utri, quando doveva fare affari a Milano usava lo studio “del senatore” come fosse casa sua.

Una circostanza che ha stupito i carabinieri e i pm di Roma, negli otto mesi in cui hanno seguito i movimenti di Carboni.

Ma dalle carte dell’inchiesta guidata dal procuratore aggiunto Giancarlo Capaldo spuntano anche particolari tra il comico e il grottesco.

Come il tentativo, rigorosamente fallito, di arrivare al cardinal Camillo Ruini per farlo intervenire in favore del lodo Alfano.

Appuntamento dal senatore.
Il quasi ottantenne Carboni si muoveva instancabilmente tra la Sardegna, Roma, la Romagna e Milano.

La sua nuova passione, mentre aspettava di essere assolto dall’accusa di aver partecipato all’omicidio del banchiere Roberto Calvi, era tutta per le pale eoliche.

Era in contatto con una serie di imprenditori sparsi per l’Italia, dai quali si faceva dare soldi con la promessa di farli partecipare al business del vento in Sardegna, dove puntava sul neo-governatore Ugo Cappellacci.

Segue
http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2010/07/15/AMhw9BsD-ufficio_base_della.shtml

silvanetta* . Commentatore certificato 15.07.10 22:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sembra che le imprese evitino il telelavoro perche' cosi' possono controllare i dipendenti piu' a fatica...certo il telelavoro implicherebbe renderci ancor piu' isole e questo potrebbe essere il lato negativo della medaglia...

http://speakerscorner79.blogspot.com

Marco Z., Maastricht Commentatore certificato 15.07.10 22:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

- cimbro dice che chi non ha votato è stronzo anche se tiene il cervello di "Einstein" !!!
poi arrivano i grillini o pseudogrillini che iniziano a canticchiare il canto del MoVimento!
Però, anche Grillo , c'ha ripensato!
C'ha ripensato in Abruzzo
C'ha ripensato in Sardegna
c'ha ripensato prendendo per le corna il PD !
C'HA RIPENSATO CREANDO IL MOVIMENTO 5 STELLE !!!

IL MOVIMENTO E' UN PARTITO COME GLI ALTRI...
POTREBBE AVERE SUCCESSO O SPARIRE !

DIPENDE DAGLI "EINSTEIN" DI CUI SARA' COMPOSTO!
DIPENDE QUALE SARA' LA BASE SOCIALE !

ALTRIMENTI LA PAROLA AL "CANNONE"...
che potrebbe essere le forchette e coltelli da cucina ...o altre armi costruite in casa !!!!

è perfettamente inutile , oggi, dichiararsi SCEMI
non ci fate una bella figura!

gli scemi non servono alla lotta !!!
gli scemi affossano la lotta!!!
gli scemi saranno i primi a tagliare la corda!

è grazie agli SCEMI che comanda uno STRONZO e uno
SPASTICO di MERDA !!!!

S'è CAPì ???? leggete il risultato....cari scemi!

MILANO - In Italia, nel 2009, le famiglie in condizioni di povertà relativa sono state 2 milioni 657 mila e hanno rappresentato il 10,8% dei nuclei residenti nel nostro Paese: si tratta di 7 milioni 810 mila individui poveri, il 13,1% dell'intera popolazione. Il dato è pressoché stabile rispetto al 2008, visto che l’effetto della crisi è stato mitigato da due ammortizzatori (Cig e famiglia), ma la situazione si aggrava comunque tra gli operai e nel Mezzogiorno. Peggiorano infatti le condizioni delle famiglie povere del Sud e cresce la povertà assoluta (che misura i più poveri tra i poveri) di quelle operaie.

VI INVITO A VEDERE LE CONSEGUENZE DI QUESTO SFACELO ...
con i poveri non si scherza MAI ...non puo' scherzare manco un minkiovano qualunque..

I POVERI HANNO DENTRO UNA RABBIA INIMAGGINABILE!!!

http://forum.chatta.it/politica/8042506/risolleveremo-il-paese-in-ginocchio.aspx?p=1.

hasta siempre , anche agli "scemi"


LA VERA Notizia di OGGI:

"Il Senato dà il via libera definitivo alla riforma di Wall Street con 60 voti a favore e 39 contrari. Il via libera del Senato arriva dopo l'ok della Camera: per divenire legge, al progetto «Dodd-Frank», dal nome dei due autori, manca solo la firma del presidente Barack Obama, che dovrebbe arrivare la prossima settimana..." corriere della sera

"...Quella di oggi è una vittoria per Obama, cercata con un braccio di ferro che andava avanti dal luglio scorso..."


OBAMA CI HA MESSO UN ANNO
MA FINALMENTE HA FATTO UNA RIFORMA
CHE E' UN PRIMO PASSO
PER RENDERE PIU' UMANA
LA GLOBALIZZAZIONE...


QUESTA E' UNA GRANDE NOTIZIA..

Per il resto a nessuno nel mondo interessano
i fatti relativi ai nostri politici
ai nostri debiti e ai nostri problemi..

Sfortunatamente l'ITALIA di oggi
non conta niente nel mondo,
meno che niente..

Ai tempi della Guerra Fredda
avevamo un ruolo mediatore,
ma ahime adesso
non è rimasto più niente dell'Italia
degli anni 80..

Non esiste neanche il G8 più..
I Grandi fanno direttamente il G20..


Pippo J. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.10 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perquisito il Secolo XIX, la Fnsi:preoccupazione


La Federazione Nazionale della Stampa esprime «preoccupazione per l’irruzione di agenti del Ros all’interno della redazione centrale del Secolo XIX e della redazione di Chiavari dello stesso giornale: un covo di notizie.

Ipotesi di reato: violazione del segreto istruttorio». I militari - sottolinea il sindacato dei giornalisti - hanno perquisito le scrivanie di quattro cronisti, sequestrato gli hard disk delle loro stazioni di lavoro.

Altri militari hanno perquisito le abitazioni dei giornalisti sequestrando agende e personal computer.

«I colleghi sono inquisiti - osserva la Fnsi - per avere messo i lettori in condizione di comprendere, attraverso la pubblicazione di atti e intercettazioni, intrecci e connessioni tra affari malavita e politica al centro di un’inchiesta che ha coinvolto l’intero Paese».

«Aldilà di ogni altra valutazione - conclude la Federazione Nazionale della Stampa - la vicenda dimostra che già oggi i magistrati hanno gli strumenti per limitare la stampa e quindi non sussistono le ragioni per dovere ricorrere a leggi-bavaglio.

Ma, conclusivamente, la vicenda dimostra anche come i giornalisti siano tenuti a rispettare sempre e comunque il dovere di informare i loro lettori.

Una `colpa´ della quale i giornalisti italiani continueranno a volere rispondere».

«Mentre è in corso una delle più importanti indagini sulla malavita organizzata con connessioni politiche nel nord Italia, in Lombardia e Liguria - commentano i responsabili di Associazione, Ordine e Gruppo Cronisti liguri - una dozzina di carabinieri del Ros sono stati distratti da incombenze ben più importanti per perquisire la redazione centrale di Genova e quella di Chiavari de Il Secolo XIX.

Motivo?
La pubblicazione di atti e intercettazioni che hanno svelato intrecci e connessioni tra affari malavita e politica. […]


http://www.ilsecoloxix.it/p/genova/2010/07/15/AMSq6CsD-perquisito_preoccupazione_secolo.shtml


silvanetta* . Commentatore certificato 15.07.10 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bossi la larva: "La legge sulle intercettazioni si farà. la vuole la gente"
Si bossi la vuole la gente magari la gente del nord vero?
Oppure è la leganord a volerlo visto che sicuramente potrebbero vinir fuori cose scottanti a riguardo di molti rappresentanti leghisti anche in parlamento coinvolti in tangenti ricollegabili a una banca a caso, tipo Antonveneta non ti dice nulla caro umberto ?
Augurarsi che la leganord sparisca dal marasma politico italiano per sempre, è il minimo che uno di buon senso deve augurarsi per legge !

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.10 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Conosco delle barche
* * * * * * * * * *

Conosco delle barche che arrugginiscono in porto
per non aver mai rischiato una vela fuori.

Conosco delle barche che si dimenticano di partire
hanno paura del mare a furia di invecchiare
e le onde non le hanno mai portate altrove,
il loro viaggio è finito ancora prima di iniziare.

Conosco delle barche talmente incatenate
che hanno disimparato come liberarsi.

Conosco delle barche che restano ad ondeggiare
per essere veramente sicure di non capovolgersi.

Conosco delle barche che vanno in gruppo
ad affrontare il vento forte al di là della paura.

Conosco delle barche che si graffiano un po’
sulle rotte dell’oceano ove le porta il loro gioco.

Conosco delle barche
che non hanno mai smesso di uscire una volta ancora,
ogni giorno della loro vita
e che non hanno paura a volte di lanciarsi
fianco a fianco in avanti a rischio di affondare.

Conosco delle barche
che tornano in porto lacerate dappertutto,
ma più coraggiose e più forti.

Conosco delle barche straboccanti di sole
perché hanno condiviso anni meravigliosi.

Conosco delle barche
che tornano sempre quando hanno navigato.
Fino al loro ultimo giorno,
e sono pronte a spiegare le loro ali di giganti
perché hanno un cuore a misura di oceano.


Jacques Brel

(non parla di trasporti.. è sotto un'intervista a Paolo Borsellino)

http://www.marcoboschini.it/

Paola Bassi Commentatore certificato 15.07.10 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni tanto mi chiedo come andrà a finire. Quando tra qualche decennio tutto il pianeta sarà cementificato, quando anche l'ultimo albero sarà sacrificato per un nuovo posto auto, quando il mare sarà svuotato di ogni pesce perchè prima o poi anche quelli finiranno, quando l'ultimo uccello sarà tirato giù da qualche eroico cacciatore e quando gli ultimi animali della foresta si lasceranno morire da soli perchè la foresta non esiste più, mi chiedo che cosa lasceremo ai nostri figli. Forse un atto di pentimento per aver depredato tutto quello che potevamo e ancora di più, anche se temo che sarà un ravvedimento tardivo.

g.n. 15.07.10 21:57| 
 |
Rispondi al commento


Di Pietro: Berlusconi è Cesare - Intervista a Repubblica TV.

http://www.youtube.com/watch?v=FKmklHP-ISo

- Lei pensa che in autunno ci sarà la crisi?
- FUSS A MADONN

GRANDE TONINO!!!

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.10 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mettere dei "fermi" alle autovetture :
La mia proposta è una legge rigorosa che segue il principio secondo il quale un'autovettura non possa essere costuita per superare il limite massimo di velocità consentita dal codice stradale europeo. Che tradotto significherebbe massimo 150 km/h tranne per automobili con deroghe dovute alle gare automobilistiche e ai mezzi di soccorso.

Ecco cosa succederebbe se entrasse in vigore una legge di questo tipo :

1)riduzione del numero degli incidenti e aumento della sicurezza stradale con conseguente riduzione delle spese a carico delle amministrazioni e di vite umane nonchè riduzione delle multe per limiti di velocità infranti.

2) presentazione di piani alternativi da parte delle case produttrici di automobili che vedono come consumo il principale valore a discapito della cilindrata e conseguentemente riduzione di inquinamento da polveri sottili e ricerca di carburanti meno performanti ma anche meno costosi e più ecologici.

3)Inversione di tendenza per quanto riguarda la regolamentazione legislativa che vede il guidatore come unico colpevole nel caso abbia bevuto alcolici , che non vuol dire lassismo ma se ci sono meno incidenti è ovvio che nessuno spingerà per avere norme più severe.

4) conseguente risparmio di risorse per controlli della polizia stradale da liberare in altri aspetti del fabbisogno statale.

5)riduzione delle emissioni nell'atmosfera dovuti ai minori consumi di carburante

I temi sono complessi , ma per riassumere non si tratta di inventare nulla di nuovo se non magari mettere dei "fermi" alle autovetture in modo che non possano puperare il limite di velocita. Quando ho acquistato il mio scooter 50 aveva un "fermo" che impediva il superamento dei 50 km orari. Chiaro che può essere rimosso ma in questo caso se uno prende la multa perchè và a 200 orari non gli si fà una multa come accade ora perchè si ipotizzerebbe un reato più grave per
aver rimosso il "fermo".
E multe in base al reddito.

Giampaolo S., Belluno Commentatore certificato 15.07.10 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TOKYO, 15 LUG - Piu' che un comizio, il concerto di una rockstar. All'ultimo incontro con gli elettori, Renho, ex modella,e'stata accolta da una ovazione.Il partito Democratico nipponico ha accusato una pesante sconfitta,al voto di domenica,per il rinnovo del Senato, perdendo la maggioranza, ma la corsa di Renho, nippo-taiwanese di 42 anni, mamma di due gemelli e superministro alla 'rivitalizzazione del governo', e' stata inarrestabile.E' stata la piu' suffragata con un bottino di 1,7 milioni di voti.

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 15.07.10 21:47| 
 |
Rispondi al commento

FINI

IMBECCATO DA DONNA DINI????

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 15.07.10 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Il sindaco di Tricase ha invitato Renzo Bossi, figlio del leader della Lega Umberto, a venire in Puglia in occasione del festival enogastronomico «Tipica», che si terrà a Castellana Grotte dal prossimo 17 luglio.

Uhm, invitare una trota ad un festival gastronomico è fantastico ;)

silvanetta* . Commentatore certificato 15.07.10 21:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"L´É TUTTO DA RIFARE...?"

15 Luglio 2010....

Dovremmo stare quá a discutere,proporre,votare...Magari pure a litigare...

Ma caxxo...!

Magari con la possibilitá di fare un semplicissimo"CLIK"...!

Che peró abbia un peso reale...!

E stiamo sempre di piú facendo davvero la figura dei piagnoni,ma informatissimi...!

L´Informazione a senso unico,anche se utile,si sta trasformano,

almeno per il sottoscritto,

in motivo di frustrazione,indignazione continua e senso di impotenza,se disgiunta dalla possibilitá di cominciare a"CONTARE QUALCOSA"...!

Ci sono blogger che,al riguardo,meriterebbero una laurea onoris causain giornalismo o scienza delľinformazione/comunicazione per quello che fannoquotidianamente...daanni...sempre che,qualcuno che sta dalľaltra parte

del popolino se ne interessi oltre ai presenti e schierati da"questa"parte.

Non sono interessato a cercare nessun"LEADER",per quanto ci sia qualcunoin grado di avere abbastanza onestá e carisma in grado di raccogliere"qualche voto".

Oggi ti puó capitare un buon"LEADER"in grado di fare buone cose con un"PARTITO",

domani te ne puó capitare uno molto meno buono,

in grado di fagocitare lo stesso"PARTITO"inglobandolo nel marciume del"SISTEMA".

Non voglio votare nessuna"BANDIERA"e dunque non voglio nessun"PARTITO"che mi proponga nessun argomento discusso da pochi e messo alľordine del giorno.

Non voglio che nessun"PARTITO"mi proponga nessun candidato...

Vorrei che fossimo"NOI"a scegliere...con un"CLIK":

Un bravo ingegnere da mettere lí...come ministro delle infrastrutture/opere pubbliche,

Per max due mandati...

Scegliere gli argomenti da mettere alľordine del giorno,chi si astiene dal partecipare alla vita pubblica,del proprio paesello,della propriaprovincia,della propria regione e del paese,(e non mi riferisco solo al voto),

oltre a subire le decisioni di altri,é un punto in meno,un passo indietro nel raggiungimento...

CONTINUA...

Donato S., Vienna Commentatore certificato 15.07.10 21:10| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fuori la Verità!

Altrimenti il Culto della Natura Morta...prevarrà.

La P3 ci fa una sega.

VERITA'----->LIBERTA'----->GIUSTIZIA

NO VERITA'---->NO LIBERTA'----> NO GIUSTIZIA

E senza girarci tanto intorno.

Chiaro e leggibile.

Banda di Mafiosi che non siete null'altro.

Cordialmente

Il Vero Capo della P2 Commentatore certificato 15.07.10 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Tanti anni fa in tv proiettavano dei cartoni animati, la serie i Pronipoti, in cui tutto era automatizzato.

Abbiamo realizzato tutto quello che in quella serie era mostrato, tranne il trasporto ecologicamente perfetto.
Niente, in quella serie, parlava di inquinamento, tutto era eletticamente pilotato, si volava e di usciva senza inquinare, tutto era di uno splendore ideale.

Ecco, l'aspetto "trasporti" ci sta facendo sempre più ridurre allo stato di larve, lo smog e il clima impazzito, le schifezze di cui seminiamo gli oceani e che nascondiamo (strapiene di materiali pericolosi, letali) perfino sotto le scuole, le strade, le case per il dio DENARO, IGNORANDO COMPLETAMENTE L'ETICA DELLA VITA, DEL LAVORO, pensando solo ad ARRICCHIRE PERSONALMENTE è quella che IMPERA IN ITALIA.

L'esempio che viene dalle discariche napoletane o siciliane, non è lì circoscritto.
Le ditte del nord si accostano alle mafie per smaltire proditoriamente i propri rifiuti COMUNQUE SIA, DOVUNQUE SIA !

Stiamo invadendo gli edifici pubblici di SCARTI INDUSTRIALI PERICOLOSI perchè gli appalti vanno alle mafie !

Il petrolio sta distruggendo tutto.
Persino in USA se ne sono accorti ora, troppo tardi.

Il LASCIAR FARE ai PRIVATI SENZA CONTROLLO, FREGANDOSENDE DELLE REGOLE E DELLA REALTA' DEL "DOPO", delle conseguenze grida vendetta.

Come si sono estinti i dinosauri forse lo sappiamo.
E tra un po' qualcun altro, che non saremo noi, si chiederà come si è estinta l'umanità.
Peccato che la colpa sarà NOSTRA e saremo NOI ad estinguerci, alla faccia del dio denaro !

rosario v. Commentatore certificato 15.07.10 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che Schifo !

http://www.on407.com/attualita/manovra-finanziaria-solo-balle-ecco-la-verit-sugli-sprechi-capitolo-1-3/

Rocco P., roma Commentatore certificato 15.07.10 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Gelli:
"Ci vorrebbero campi di concentramento per immigrati;avremo figli chiazzati come chianine"

***

http://www.youtube.com/watch?v=rCNP8HxUUSs&feature=related

Alex Malnar Commentatore certificato 15.07.10 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL $ANGUE DI $ATANA.


Caro Grillo & autori, spesso, quasi sempre, le risposte ad un certo tipo di domande, sono molto più semplici e vicine a noi di quanto non si possa nemmeno immaginare:

Il $angue dell’umanità è stato, ho paura, irrimediabilmente drogato!!


Abbiamo lasciato le redini del pianeta in mano ad i più “drogati” ed invasati di questa diabolica $o$tanza e, questo, è il risultato che, nei corso dei secoli, prima o poi avremmo ottenuto!


… i padroni del pianeta, evidentemente, in preda ad un vero e proprio delirio d’onnipotenza, hanno finalmente deciso di mettere in atto questa vera e propria follia d’un mondo “GLOBALIZZATO” per “controllare”, ed organizzare meglio, tutte le nazioni e le loro rispettive popolazioni, facendo circolare un unico “$angue drogato, malato e, pericolosamente infettivo…. E, chi più e chi meno, oramai, ci siamo tutti “dentro”….. e che, presto o tardi, ci porterà a sbranarci gl’uni con gl’altri……


Ps: caro Grillo: se invece di giustificare sempre la tua imbarazzante “dipendenza” da questa diabolica $ostanza, con la vecchia oramai puerile scusa d’essere di Genova…..ne avessi cominciato a prenderne coscienza un po’ anche tu….forse, oggi, le cose, andrebbero un pochettino diversamente da come invece, nonostante tutto, continuano sempre ad andare e cioè: le masse sempre più impoverite ed i $oliti che le (CONTROLLANO) $empre “meno credibili” però anche molto più ricchi e (dipendenti dalla $ostanza)……quindi, da chi la controlla!


Un piccolo drogatello cosciente.

francesco scherma (zingaroo), milano Commentatore certificato 15.07.10 20:47| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione