Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Minority Italy


Berlusconi riceve il premio Grande Milano
(0:22)
Berlusconi_sul_Duomo.jpg

Si è ormai in Minority Report, colpevoli per l'intenzione di compiere un reato, non per averlo compiuto. Piero Ricca e alcuni cittadini a Milano sono stati giudicati rei di manifestazione non autorizzata, anche se non hanno manifestato un accidente. Li ha traditi lo sguardo, la polizia in alcuni casi è infallibile, scopre i tuoi cattivi propositi anche dietro a degli occhiali da sole. I presunti rei di rompere i coglioni durante le celebrazioni al solito psiconano, per l'occasione in cima al Duomo, sono stati deportati da un centinaio di forze anti sommossa in via Mercanti e tenuti sotto osservazione per ore da sessanta poliziotti. Occhi negli occhi fino allo scadere della mezzanotte. Poi tutti a casa ad ascoltare i trionfi del Governo all'ultimo telegiornale.

"Ormai sgomberano le piazze con l'esercito, per silenziare il dissenso. Il capobanda ha paura di essere svergognato a scena aperta. Sa che la fiction imposta dal regime mediatico non basta più. E la fine di Craxi è un brutto incubo delle notti senza escort. Ecco allora che la polizia viene usata per allontanare dal set televisivo i potenziali guastafeste.
Ieri sera mister B. veniva premiato in cima al Duomo di Milano come eccelso statista “della gente e tra la gente”. Ad attenderlo le alte autorità civili, militari e religiose. Con lui Lele Mora, Confalonieri, Fede e tutto il generone di vassalli, cortigiani e lacché che gli gira intorno. L’occasione era un concerto di Aznavour per il restauro della Madonnina. Arriviamo in piazza Duomo verso le 21, reduci dalla commemorazione di Paolo Borsellino. Siamo una quindicina, senza cartelli né megafoni né striscioni. La polizia riconosce tra noi facce non gradite per precedenti di turbativa del quieto vivere e ci impedisce di accedere alla piazza. Per loro siamo rei di intenzione di “manifestazione non autorizzata”. La solita scusa, già smentita da una recente sentenza che ci ha assolti per un fatto analogo di tre anni fa. C’è un primo confronto dialettico: noi a pretendere di muoverci liberamente, loro a impedircelo fisicamente. Mi viene riferita la frase di un carabiniere: “io non blocco nessuno”. Una coscienza libera, in un mondo di servi.
Io e altri riusciamo ad arrivare a metà piazza. Qui accade l’assurdo. Una scena da ultima (e disperata) fase del regime bananiero. Due o tre funzionari di questura cercano di portarci via con le spicce. Sono nervosi, sbrigativi: devono aver ricevuto un ordine tassativo da un capetto terrorizzato. L’obiettivo numero uno sono io: loro a rincorrermi, io a divincolarmi urlando il mio sdegno. Si raduna una folla di curiosi, alcuni ci appaiono perfino indignati per l’abuso che si sta consumando sotto i loro occhi. Ma pochi osano fiatare parole di riprovazione. Metto in rilievo a viva voce la gravità dell’episodio. Resistere a quella forma di repressione preventiva del dissenso significa difendere la libertà di tutti, non solo la nostra. A un certo punto arriva una falange di poliziotti in tenuta anti-sommossa, a occhio e croce un centinaio. Agli ordini dei dirigenti della questura, ci circondano. E ci deportano a forza fino in via Mercanti, indifferenti alle nostre proteste. Lì veniamo piantonati a vista fino a mezzanotte da almeno sessanta agenti (tanti risultano da un conteggio effettuato alle 23, quando in tutto siamo in venti) schierati in modo da sbarrarci l’accesso a piazza Duomo.
Cerchiamo di contattare le prncipali redazioni giornalistiche per raccontare l’accaduto. Arriva soltanto un cronista di Radio Popolare. Con la cronista dell’Ansa parlo al telefono. Ha chiamato in questura ricevendone la risposta: “in piazza Duomo non è successo nulla”. “Sapete perché i giornalisti non vengono qui? - osserva un questurino - perché non avete contenuti”. Spiegargli le condizioni di salute del giornalismo italiano e che la libertà non è nel dna di questa nazione, mi appare una fatica improba. Soltanto a festicciola conclusa torniamo liberi di camminare per la piazza centrale della nostra città. Resta un dubbio: alla prossima esibizione pubblica dell’Amato Leader ci verrà impedito di uscire di casa o verremo tradotti direttamente in commissariato, come accadeva ai dissidenti nei giorni gloriosi del (primo) Ventennio? Quanta paura fanno le parole. E com’è putrida quest’agonia di regime." Piero Ricca

È disponibile "Di Testa Nostra - Cronache con rabbia 2009-2010" - di Camilleri e Lodato.
Acquista oggi la tua copia.


In omaggio il libro: "Schiavi Moderni"

20 Lug 2010, 16:59 | Scrivi | Commenti (990) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 


Catturante Titolo (scorrendo GOOGLE-Italia)
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Rif.http://www.repubblica.it/politica/2010/07/25/news/berlusconi_no_alle_correnti_bloccano_il_pdl_il_premier_dice_s_ai_congressi_locali-5813625/
..........................................
°Il faccendiere di Munchausen
(a.Dr.Francesco Merlo)
Cordialità, Sergio Conegliano
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
° & +/- ComplementarArticolo..
Rif.
http://www.repubblica.it/politica/2010/07/25/news/berlusconi_no_alle_correnti_bloccano_il_pdl_il_premier_dice_s_ai_congressi_locali-5813625/
#######################################
www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://www.youtube.com/user/sc1942
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie
http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano

Sergio Conegliano 26.07.10 08:04| 
 |
Rispondi al commento


Etica & Coerenza BEHAVIOUR..
vs.
Conclamati..[i.e.circoscritti#concreti]FaTTi...
^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^

Nell’udir intriganti “tOpOI#Modalità eSPReSSiVe”
di PeCuLiAr Comunicadùur ..&
+/- SODALI#EMULI ...
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
sarebbe interessante
everyday & momentoxmomento
..........................................
puntuale analisi sulla base del classico
°POWERofWORDS di StuartChase:
“Cerca il Referente/../Un fatto NON è una
Deduzione#Una deduzione NON è un Giudizio di Valore”etc.etc.etc.
Distinti Saluti, Sergio Conegliano (p.i.elettronico/g.pubblicista)
‘’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’
Extratesto#extratesto#Extratesto...
°Book occasionalmente scorto
in multidisciplinare libreria Dr.GiorgioLanzillo
[figlio d’arte – con padre citato.. fra l’altro.. da Montanelli in suoi
Volumetti a tema “Storia d’Italia”in parte scritti in tandem – se non erro –
emerito Dr.Mario Cervi]
#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://www.youtube.com/user/sc1942
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie
http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano

Sergio Conegliano 25.07.10 15:58| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
LO SPICONANO SI STA' PUTRFACENDO E MOLTO,MOLTO VELOCEMENTE
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 24.07.10 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Leggendo questi fatti mi verrebbe da mettere mano alle bombe e al mitra ma ho troppo rispetto per la democrazia e per me stesso per farlo.
Purtroppo non capisco come facciano a votare questi personaggi idioti,ladri e incapaci.

Alessandro Tosi 24.07.10 17:41| 
 |
Rispondi al commento

che coglione che è...

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.07.10 12:28| 
 |
Rispondi al commento

colleghi poliziotti ricordate:
dobbiamo difendere i cittadini dai delinquenti!
CAZZO

nto n. Commentatore certificato 23.07.10 19:55| 
 |
Rispondi al commento

1984 di george orwell. E' stato tutto previsto. Non c'è niente di nuovo. Grillo! o ti decidi a scendere in campo subito, tu in prima persona, formando un partito strutturato come la Grande Lega di Bossi, con la quale Ti devi alleare, oppure VAF.....!!

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato 23.07.10 17:47| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi è una mezza sega!!

sergio como, castellammare del golfo Commentatore certificato 23.07.10 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Tutta la mia solidarietà a Piero Ricca, del quale non condivido molto lo stile perché credo che "caciarando" ci si esponga a basse reazioni; tuttavia è evidente che ogni cittadino ha il diritto di esprimere come crede, se non vìola la legge, il proprio dissenso. Ho detto "è evidente"? Mi sono sbagliato, non lo è; per questo dò la mia solidarietà a Piero Ricca, supercaciarone coraggioso, nell'attesa di potergli dar torto in tempi migliori. Una considerazione conclusiva: buona parte di quella gente così difesa dalla polizia, è pregiudicata; un po' di solidarietà dunque anche ai poliziotti onesti che, per uno stipendio, devono far la guardia ai ladri contro i cittadini perbene; chissà che umiliazione. Un saluto.

Mauro Camplone 23.07.10 15:12| 
 |
Rispondi al commento

invece di sprecare tante parole...la soluzione è sottomano...andate in piazza....fatevi vedere....dimostrate che ci siete....e non solo dentro un blog....riprendetevi la vostra vita...fate rispettare la democrazia....e non usate le solite frasi..tanto non cambia niente...abbiate coraggio...o devo pensare che tutto sommato vi fà comodo restare così.....di cosa avete paura?di perdere tutto....no non è vero che perdereste tutto.....unitevi...aldilà dei vostri problemi...interessi...siate uniti...è l'unico modo x ottenere qualcosa....la soluzione è questa..ma non la vedete....e vi nascondete dietro tanti discorsi..che neanche ci credete più...forza non è poi così difficile..siete o non siete tanti...allora dimostratelo...ma non quì in piazza...a costo di andarci ogni giorno...abbiate coraggio...e la paura vi passerà....l'unica cosa che conta è essere uniti...questa è l'unica soluzione.....l'unica....ricordate...insieme si è forti ci si fà coraggio l'un l'altro..da solo uno si fà solo i cazzi sua..ci può anche stare a volte...ma x cambiare in grande ci vuole UNITà...ricordatevelo...non chiacchiere ma UNITà...

rubino.e. 23.07.10 11:12| 
 |
Rispondi al commento

I romani davano battaglia quando il rapporto era di tre a uno.
Si potrebbe usare questo rapporto per affrontarli e se dovessero pensare a qualcosa di diverso dal manganello allora anche noi.
Il problema è che non siamo ancora sufficientemente motivati mentre loro si anche se ridotti quasi alla fame.
Forse conviene aspettare ancora un po poi saranno loro stessi a cambiare padrone...

Nello Squillante Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.10 11:03| 
 |
Rispondi al commento

tra poco ci manderanno la PSICOPOLIZIA...

LA GUERRA è PACE
LA LIBERTà è SCHIAVITU'
L'IGNORANZA è FORZA

"Chi controlla il passato, controlla il futuro, chi controlla il presente, controlla il passato"

2+2=5

bispensiero o bisidiozia?

W il GRANDE FRATELLO!

Winston Smith, 1984

Winston Smith, 1984 22.07.10 21:56| 
 |
Rispondi al commento

sembra di vivere giorno dopo giorno in un prequel di 1984

G4 be 22.07.10 18:07| 
 |
Rispondi al commento

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Tagliare i servizi, eliminare i diritti, tornare indietro di 100 anni, ecco lo scopo del Capitalismo del 21° secolo...

Non farti fregare: Liberiamoci dei Liberisti!

Leggi qui:

http://www.anakedview.com/liberiamoci_dei_liberisti.html

Per vedere la realtà, senza fregature
visitate il sito:

http://www.anakedview.com/

...e poi ne riparliamo...

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

aNakedView.com La realtà senza fregature, revolvers Commentatore certificato 22.07.10 18:05| 
 |
Rispondi al commento

L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord purtroppo dilaga al nord, spesso le due cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per fare soldi!http://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/economia/banche35/fioraniaipm/fioraniaipm.html
Un esempio su tutti:Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette”. L’Umberto corre spedito in bilico sul precipizio. La magistratura potrebbe muoversi da un momento all’altro. C’è chi accusa i leghisti di eversione, razzismo, banda armata, colpo di Stato: roba da ergastolo.BOSSI QUELLO CHE DIFENDE LA FAMIGLIA TRADIONALE ANDANDO A LETTO CON UNA SHOWGIRL Luisa Corna.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.10 17:28| 
 |
Rispondi al commento

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/tabelle-costi-dal-94-a-oggi/2131101

Sono esausto, non riesco a capire...aiutatemi a farlo...ecco quanto ci costa il governo in milioni di euro, eccola la metastasi !!! Voglio un nuovo duce, una sola persona che governi, attorniata da una decina di collaboratori, cazzo. E già una dittatura questa, peggio di così non può andare, anche se al peggio non c'è mai fine.
Vorrei una persona che conosca il senso del lavoro, il costo della vita e che sopratutto si autolimiti i propri guadagni. E un sogno ?
Non esistono esseri umani che fanno qualcosa per gli altri, ma sempre e solo per se stessi lavorano, ecco perchè non abbiamo bisogno di pastori, o di maiali, come nella fattoria degli animali di Orwell, grande profeta, secondo il mio modestissimo parere.
Il cancro è troppo esteso e noi siamo schiavizzati a livelli medioevali se non peggio. Credo che una vergogna simile non sia MAI esistita al mondo, pochi esseri umani che dispongono di ogni bene possibile a discapito di Milioni, che a differenza dei primi non hanno nemmeno le lacrime per piangere. La domanda a cui non troverò risposta nell'arco di tutta la mia vita è: "Ma queste moltitudini di umani sfruttati e sbeffeggiati cosa hanno nel cervello per sentirsi inferiori a quelle centinaia che le schiavizzano ?"

Cosa rende un uomo così stupido?
E', forse proprio l'ammaestramento che abbiamo avuto sin da bambini?
Perchè accettiamo tutti questi reati orribili da gente comune come noi ?
Il senso delle giustizia dove è finito? Di cosa abbiamo paura o peggio cosa non ci conviene?
Quante domande e quanta rabbia quando mi immergo in certi argomenti, davvero non ho speranze.
MA A QUESTO PUNTO VORREI SAPERE IL SIGNIFICATO DEL VIVERE IN SIMILI CONDIZIONI PER GLI UOMINI...
FORSE DAVVERO Nice DICEVA BENE, SIAMO SOLO PLEBAGLIA INUTILE CHE NON MERITA un dono grande come la vita.

Ad ogni sistema autocratico fondato sulla violenza fa sempre seguito la decadenza

Fabiano Ulrich, Pietra Ligure_Savona Commentatore certificato 22.07.10 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Piero,
la tua rimane comunque sempre un'improba missione: manifestare la tua disapprovazione pubblicamente a Milano , nella speranza che i tuoi concittadini facciano lo0 stesso, perdonami, ma è pura follia. Se c'è mai stato un posto dove Psycho gioca in casa è proprio la città di Milano. A Bologna non vengono: 1 mesetto fa vedo al tg3 regione La vacca della santanchè con mefistofele La Russa, a passeggio per la montagnola alle 9 del mattino, per verificare se è possibile una " Festa del Popolo della ladreria " . commento del giornalista: ..Il Premier ha già comunque cassato l'eventualità Bologna per timore di contestazioni. Ed ha ragione! qua piede non ce lo devono mettere! e lo sanno....
Adesso devo andare a fare un colloquio per cercare di lavorare.. Perchè è vero che siamo tutti nella merda, ma almeno a bologna glielo diciamo in faccia quanto ci fanno schifo.
vieni a trovarci alla prossima riunione del M5S!!

Laura P., Bologna Commentatore certificato 22.07.10 15:42| 
 |
Rispondi al commento

spero che farai una brutta fine nano del cazzo

giovanni miceli, jesi Commentatore certificato 22.07.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Cavolo, ma guardatevi il marchese del grillo del grande Albertone e capirete che negli ultimi vent'anni, siamo regrediti come libertà di espressione e parola. La fiction attuale è stracensurata e patinata in ogni singolo aspetto. Se un giorno, vedessi una scena simile in una delle tante fiction dedicate alle forze dell'ordine, mi ricrederò. Però lo vedo alquanto impossibile. E' una società piramidale, dove al vertice tutto si può. E il bello, che è pure a spese nostre... Poveri a noi!

ROMEO TORRE 22.07.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Mi ricorda "vagamente" quello che mi raccontavano i miei genitori quando in era fascista arrestavano tutti gli oppositori in occasione dell'arrivo di un gerarca per rilasciarli alla fine della visita.

aldo p., Milano Commentatore certificato 22.07.10 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Oggi mi sento pessimista...ebbene si...pessimista. Alla faccia di Berlusconi che predica l'ottimismo....ma sappiamo tutti perche', vero? Mi chiedo se questo Paese riuscirà mai ad uscire dal circolo vizioso di legami a doppio filo tra mafia e politica. E', a mio parere, come avere il corpo strapieno di metastasi e sperare che qualcosa cambi in meglio...impossibile. Anche se immaginiamo per un attimo si riuscisse a fare tabula rasa di tutta, ma dico tutta, la classe politicante attuale, destra e sinistra, non sono convinto che una nuova generazione politica poi non cada in futuro negli stessi errori. La corruzione, il clientelismo, la mafiosità fanno parte del DNA di questo Paese. Tornando all'esempio di prima sul corpo umano ed una sua malattia infettiva..in un corpo assai malato da un virus letale hai voglia a fare trasfusioni di sangue. Alla fine anche il sangue puro si infettera'. Bisogna cambiare mentalità, diventare civili, che poi significa semplicemente rispettare se stessi e gli altri alla stessa maniera.
Ieri al tg ho visto delle foto di una pacifica balena che chissa' perche' si e' avventata su una barca abbattendone l'albero e le vele. Mi ha colpito perche' come un lampo ho fatto un paragone con il popolo. Il popolo e' paragonabile alla balena, e generalmente e' pacifico, ma quando si imbufalisce affonda tutto quello che si trova davanti. Devo ammettere che ho fatto il tifo per quella balena che ha semidistrutto quella barca...se si rivoltano le balene contro l'uomo, ho pensato,farebbero davvero bene considerando come le trattiamo. Chissa' quando succederà la stessa cosa a quell'immenso cetaceo chiamato popolo.

sesamo sesami 22.07.10 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna farsi piu' furbi: occorre arrivare da punti diversi ad ondate diverse. Se ci fosse stato un gruppo di riserva a sostituire quello di Pietro Ricca sequestrato, probabilmente non lo avrebbero potuto fermare.

Umberto Gostoli 22.07.10 08:53| 
 |
Rispondi al commento


(...) o lasciamo perdere*
+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+

Rif.http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=143214
===================================
* Meritevole proponimento che verrebbe - ..mi si passi lieve
forzatura.. – a non disutile complemento di partecipaz.in
audio “ViSiT ITALY”:i.e. delineando ..sottotraccia.. che
“non vi è”(sic?!) DittaturaMoRBiDaALCUNA(+/-ahinoi?!)
in PAESE oggetto di ProfeSSiONaLiNtRiGaNtE(?!)..PrOmO.!..!...!
Saluti, Sergio Conegliano, p.i.elettronico/g.pubblicista
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Extratesto:
passando da libreriaEdicolaRizzoli
in milanese Gall.V.toEmanuele - in cerca
libercolo PivanoFerNANDA a tema
rassegna “imperdibili (?!)Autori (!!)”-
trovato HarvardBusinessReviewITALIA
con in copertina - accanto a L’organizzaz.efficace
e& Il Santo Graal dell’Innovazione - l’articolo di
R.M.Kanter:Il PotereCorrompe chi..NON..ce l’ha...
‘’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’
Da Saronnese biblioteca, in ediz.SKIRA e
CarocciEditore, complementari ..perhaps Kultural
Nodisutili Segnalazioni:Diz.Termini Artistici &
Manuale Tecniche Pubblicità (comprensivo di CD-ROM).
oO0oO0oO0oO0oO0oO0oO0oO0oO0oO0oOoO0oO0oO0
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://www.youtube.com/user/sc1942
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie
http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano

Sergio Conegliano 22.07.10 08:51| 
 |
Rispondi al commento

leggete come ci conoscono bene,molto bene, anche in Brasile

ASSOLUTAMENTE DA LEGGERE

http://italiadallestero.info/archives/9791

Siamo o non siamo ai tempi del fascismo ?
Vogliamo muoverci e organizzare una marcia su Roma?
Cazzo, la finiamo di farci prendere per i fondelli?
Quanti italiani sono disposti a mettersi in gioco?
Tanto se fossimo molti,in carcere non si va a finire, leggete l'espresso di oggi 22 luglio

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/carceri-e-tortura-di-stato/2131065

I nostri politici, oppure i faccendieri d'Italia (che poi vorrei capire perchè i nuovi membri p3 sono chiamati faccendieri, dai tg, visto che hanno rubato milioni di euro,mentre noi se prendiamo un pezzo di carne senza pagare siamo ladri e finiamo 6 mesi in galera!) si capisce che poveretti non sono compatibili con il carcere, chiamato giustamente dall'espresso, tortura di stato.

Vogliamo marciare su roma o di cosa abbiamo bisogno per svegliarci?

Manca il coraggio, il modo di riunirci o cosa?
Vogliamo un lavoro e poter vivere dignitosamente come trenta anni fa, e con questi personaggi al governo ogni nostro diritto ci viene negato.
Dobbiamo fare qualcosa maledizione !!!

Fabiano Ulrich, Pietra Ligure_Savona Commentatore certificato 22.07.10 03:46| 
 |
Rispondi al commento

Il sangue al cervello.........................
quando leggo fatti inquietanti perperati da forze di polizia,dei carabinieri,la rabbia e'istintiva quel ragazzino 16enne e'parte di me e anche parte di voi,ognuno deve dare il proprio contributo se assiste a fatti che ledono la dignita'umana,senza se'e senza ma.Lo stato di diritto ti autorizza ad intervenire anche se sono le forze dell'ordine a commettere questi afferrati delitti,e a maggior ragione proprio perche'sono quelli preposti alla sicurezza del cittadino,la violenza va'sconfitta anche con l'intervento del cittadino.Non avere timore di affrontare un'ingiustizia,e non temere di pagarne le conseguenze,anzi sentirsi dentro di se uno spirito libero ti rianima la vita.

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 22.07.10 01:24| 
 |
Rispondi al commento

se sei sostenitore di berlusconi va bene così...
se nò leggi una riga si e una no


L'onorevole Berlusconi può definirsi un por-
tento di abilita`, oltre che un uomo politi-
co di prim'ordine. Meriterebbe di essere de-
cantato con rime sacre, come ad altri è già
capitato. Meriterebbe un monumento di ster-
minata mole, che delle sue gesta desse l'e-
co indistruttibile nei secoli, sì che il fe-
lice amato nome di questo celebre legisla-
tore giungesse ai nostri lontani nipoti. Scor-
giamo in lui l'Uomo saggio, perciò lo sor-
reggiamo con tutte le nostre forze nel mu-
tevole clamore delle folle, levando un plau-
so a lui ed al suo partito.

roberto scuro (uccello scalciante) Commentatore certificato 22.07.10 00:24| 
 |
Rispondi al commento

ho visto ammanettare il ragazzo e portarlo dentro una volante, dove sul sedile posteriore due agenti l'hanno colpito con violenza, tanto che in un attimo la sua maglietta era stata fatta a brandelli. Alcune persone si sono avvicinate al veicolo, e hanno provato a dargli il recapito di un avvocato in caso avesse intenzione di sporgere denuncia, ma il malcapitato, in evidente stato di shock ha cercato di liberarsi e scendere dall'autovettura, quando gli agenti sono nuovamente piombati addosso e l'hanno picchiato ancora per cinque minuti buoni, finché un agente non ha ordinato al guidatore di partire».

Sembra di sentire di nuovo il racconto della scena di violenza di circa tre settimane fa. Stesso copione e stesso finale, proprio in un luogo dove le questioni di sicurezza stanno ormai diventando una situazione da guerriglia: oltre alla sicurezza privata dei locali, sono presenti infatti Polizia, Carabinieri, Polizia Municipale e perfino l'Esercito. Eppure i Murazzi sembrano più pericolosi di prima e c'è da domandarsi: ma chi controlla il controllore?

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 22.07.10 00:15| 
 |
Rispondi al commento

di Eugenio Goria
Uscire la sera, divertirsi con gli amici, farsi massacrare di botte. Ormai il passo è breve per giovani e giovanissimi che la sera non cercano che un po' di sano svago. Una vicenda agghiacciante è quella accaduta venerdì 16 luglio, molto simile a quella di due settimane fa, quando un'azione di sorveglianza delle forze dell'ordine si è trasformata in una vera e propria rissa. Questa volta si è conclusa con due arresti e secondo i testimoni almeno uno è innocente.
A fare le spese di una situazione ormai esasperata e fuori controllo, un ragazzo minorenne, "colpevole" di aver parlato con un poliziotto in difesa di un coetaneo.

An.G., una testimone oculare, racconta la propria versione dei fatti: «Era circa le 4.30 di venerdì. Io ero con un amico verso il fondo del lato destro dei Murazzi, quando abbiamo visto quello che credo fosse il seguito di una rissa: c'erano due ragazzi appoggiati al muro, come se fossero stati appena perquisiti, uno di loro era una maschera di sangue che non si riusciva a guardarlo. Tutto intorno c'erano una decina di poliziotti e alcuni alpini, e la cosa sembrava ormai destinata a finire lì, nessuno si muoveva più. Ad un tratto uno dei poliziotti incomincia a maltrattare uno dei due ragazzi e gli urla contro, senza fermarsi. A questo punto interviene timidamente un ragazzino, che avrà avuto sedici o diciassette anni. Non c'entrava nulla con i primi due, semplicemente stava lì insieme a noi, incuriosito dalla scena, e si chiedeva che motivo ci fosse di infierire così su una persona immobile che non opponeva resistenza. Si avvicina a un poliziotto e gli fa presente che non possono trattarlo così, anche se hanno l'intenzione di arrestarlo. Come il nuovo arrivato ha finito di parlare, gli saltano addosso cinque poliziotti e due agenti in borghese, che tra gli strattoni lo minacciano: "Se dici ancora una sola parola ti arrestiamo". Il ragazzo protesta: "Non mi potete arrestare, non ho fatto nulla!". In men che non si dica ho v

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 22.07.10 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Io ero in Piazza del Duomo la sera in cui Ricca e altre persone venivano allontanate dalla piazza dalle Forze dell'Ordine.

Io sono antiberlusconiano e condivido la maggior parte delle critiche che si fanno a B., al suo governo, alla sua politica e ai suoi sodali. Sono pure abbonato a Il Fatto.

Ma la strategia di Ricca mi ha sempre lasciato perplesso. Ero lì in piazza, e come tante altre persone ho seguito gli spostamenti del gruppo di Ricca e delle FF.OO. che li stavano allontanando. E vedevo e sentivo Ricca contestare il giudizio del funzionario che lo "accusava" di manifestazione on autorizzata.

Bè, con tutta la buona volontà possibile, non ce l'ho fatta a trovarmi d'accordo con Ricca. Non c'era niente di arbitrario nel giudizio del funzionario: quella ERA una manifestazione *organizzata*, negarlo è un insulto all'intelligenza. A meno che non vogliamo sostenere che la gente vada in giro ogni giorno con dei quadernini rossi in borsa, intitolati "agenda rossa di Borsellino"...

Ed esattamente, cosa pensava di ottenere Ricca urlando ai poliziotti che loro non erano "al servizio di Berlusconi" ma che erano "pagati dai cittadini"? Che i poliziotti disertassero sul posto per mettersi ai suoi ordini? Vorrei potermi aspettare da un signore adulto quale è Ricca un comportamento meno ingenuo di quello che normalmente terrebbe un ragazzino di 16 anni ad una manifestazione.

La strategia di Ricca è di andare in qualche posto e URLARE quello che lui pensa sia giusto, sbraitando a chiunque non la pensa come lui.

E' lecito domandare alleati meno ingenui e più furbi?

Franco Bonalumi 21.07.10 23:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quante analogie, quante similitudini vedo in questo raduno sotto la Madunina con l'incontro di 'ndrangheta ai Polsi...

quanta schifezza e quanto servilismo vedo in quel che è successo in Piazza, quando da un momento all'altro, diventa vietato anche solo passare per qualsiasi cittadino..

ma la macchina trituratrice della Storia è sempre accesa e di tutto ciò non resterà che poltiglia..

achille racconti 21.07.10 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Un blog piu' democratico e aperto di questo non credo ci sia al mondo - l'ospitalita' a mrs margherita grassi lo testimonia.

Cara Manuela, si vede che sei preparata, ma devi capire che la sinistra in genere va, in ordine:

- sfrondata e rifondata da zero, e credo tu mi capisca bene.

- il PD iniziale di Veltroni era una proposta di
novita', che e' rimasta sulla carta.

- troppo prematuro mischiare capra e cavoli.

- La Fabbrica di Prodi - a cui partecipai dall'Australia con fervore fino a portare quei voti degli italiani di down under al PD, consentendo quella vittoriua di Pirro che sai -
era una buona idea, ma le quinte colonne operarono al meglio con i risultati che sappiamo.

- Vendola, delle cui preferenze sessuali non ce ne puo' importare di meno, e' localizzato sul territorio, un po' come la Lega, e fare quel salto di qualita' che potrebbe portarlo alla leadership lo considero per ora molto prematuro,
le quinte colonne lo distruggerebbero.

- Forse piu' in la, molto piu' in la.

- Come vedi si e' costretti a ricominciare, veramente, daccapo e penso che un PD sfrondato dei vari Follini, che non vedo perche' non dovrebbe essere radicalizzato a sinistra, che in fondo non e'completamente il ricovero per ladri,
indagati e pimps, e quindi dovrebbe diventare l'unico vero oppositore della destra becera e difendere gli interessi della classe lavoratrice e medio borghese - se no mi spieghi chi accidenti ci difende?

Che poi si formi anche un centro che comprenda Margherita, UDC e esuli cristiano democratici, a me sta bene.

In pratica una prima repubblica passata al filtro della seconda.

La cosa importante e' quella di esautorare definitivamente "la destra di Berlusconi & Co",
quella del capitale selvaggio e del liberismo assoluto, un pollo per uno, io ne mangio 5 tu
nessuno come diceva la statistica di Trilussa.

Magari teniamoci quella di Fini, che almeno sta
tentando di farne una decente e europea.

Se sara' cosi' ci riprenderemo anche i voti della Lega.

Cheers.

Frank A. 21.07.10 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Piero siamo tutti con te!

Io credo che la strada dei legali non sia affatto male, come pure quella di filmare tutto e rendere pubblico.
Tra l'altro con il Wi Fi a Milano forse si potrebbe addirittura tentare uno streming, impossibile da bloccare anche se poi ti sequestrano la videocamera.

Forza, ai milanesi occorre tempo per uscire dai loro schemi mentali che vedono il dissenso come un male a prescindere ...

Marco D. P. 21.07.10 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Il dottor Kevin Barrett:

Gli psicopatici hanno svolto un ruolo sproporzionato nello sviluppo della civiltà, perché si prestano più facilmente a mentire, uccidere, ingannare, rubare, torturare, manipolare e, in generale, infliggere grandi sofferenze ad altri esseri umani senza alcuna sensazione di rimorso, al fine di stabilire il proprio senso di sicurezza attraverso il dominio.[…]

Quando si comprende la vera natura dell’influenza dello psicopatico, che è privo di coscienza, emozioni, egoista, freddo calcolatore, e privo di qualsiasi morale o norme etiche, si inorridisce, ma allo stesso tempo tutto improvvisamente comincia ad avere un senso.

La nostra società è sempre più senz’anima perché le persone che la portano avanti e che danno l'esempio sono senz’anima - letteralmente essi non hanno alcuna coscienza.

Nel suo libro Political Ponerology, Andrej Lobaczewski spiega che gli psicopatici clinici beneficeranno dei vantaggi anche in modo non violento nel corso della loro scalata delle gerarchie sociali.

Questo avviene perché possono mentire senza rimorso (e senza la presenza di quella spia fisiologica dello stress che viene rilevata dai test con la macchina della verità), gli psicopatici possono sempre dire ciò che è necessario per ottenere ciò che vogliono.

Marco Parolin 21.07.10 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Passiamo al digitale con centinaia di canali. Ma alla Lega preme di occupare il posto del direttore di Rainews Minneo, di Rai 3, sostituendolo con un direttore leghista!
Il grande delitto di Rainews: aver mandato in diretta le manifestazioni di protesta di milioni di cittadini
A B dà noia il pluralismo, la Costituzione, la democrazia, la stampa, la cronaca, il Parlamento, le istituzioni. Esiste solo lui, lui e lui megalomenamente lui. A 360° A B dà noia il popolo. Dà noia l'altro da sé. Gli è andata buca la legge sulle intercettazioni. Ma, se potesse, oscurerebbe il mondo o lo trasformerebbe in un pubblico plaudente, a comando, che si limita a osannare lui, il grande clown, il più grande esibizionista di tutti i tempi. Inventa consensi che non esistono. Spinge Tremonti a giurare in tv che la disastrosa manovra fiscale ha raccolto l'approvazione di tutti gli italiani. Non è vero. Mentre lo dice, preme a Roma la protesta della polizia ed è stata preceduta dalle proteste di tutte le categorie, magistrati, insegnanti, medici, giornalisti, pensionati, oeprai, handicappati, terremotati... ma B intende ignorare ogni forma di dissenso, ogni parte del mondo che non sia pervasa dalla sua immagine, vive in un sogno delirante dove lui è il grande acclamato, il grande atteso, il grande amato
Per questo intende oscurare Rainews, perché mostra la realtà: milioni di persone a cui di lui non importa un fico secco, che non lo vuole proprio, che lo detesta, che lo odia.. milioni che non appartengono a quella realtà falsata, fantomatica, dei Don Verzé, dei Baget Bozzo, dei Don Gelmini, dei Capezzoni, dei Sallusti, dei Gasparri, dei Cicchitto, delle Naomi e di tutta quella genìa di sfruttatori, accapparratori, falsificatori, speculatori che da B ottengono favori e che di buon grado di gli danno gli appplausi che lui si aspetta nella sua gigantesca vanesia follia
Così basta con le manifestazioni popolari
Avremo al loro posto una idiota rete leghista che dà i convegni di Legnago!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.07.10 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

alò che si parla del microscopio

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.07.10 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Milano, Santa Giulia come Gomorra i camion scaricavano rifiuti di notte.
E' quanto emerge dall'interrogatorio del direttore dei lavori. L'intera area è sottoposta a sequestro preventivo: sostanze cancerogene a livelli fino a cento volte superiori alla norma!

La Repubblica
----------------------------

Fratelli settentrionali, allerta che stanno massacrando anche la vostra Terra: difendetela con tutte le forze, non permettetelo per nessuna ragione.
Non lasciate che il nostro 'sacrificio involontario' rimanga inutile: a noi Meridionali hanno violentato l'integrità di tanta nostra Terra ed è un qualcosa di orribile.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 21.07.10 17:52| 
 |
Rispondi al commento


La Forza del Singolo "The power of one"

Vedete si possibile questo film che mette in luce il regime dell'apartheid iniziato nel 1948 (anno in cui viene ambientato questo film) in Sudafrica. Peekay, ormai diciottenne, fa la conoscenza di Gideon Duma (Alois Moyo) che lo persuade a combattere pacificamente il regime fascista sudafricano.

Hasta la vista, la storia si ripete da sempre.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Barbara Berlusconi si è laureata in filosofia all’università milanese Vita Salute san Raffaele .

L’università è retta da don Luigi Maria Verzè quello, per intenderci, che ha stabilito un filo diretto col padreterno, per poter raccomandare lunga vita a gente che solamente lui ritiene meritoria di un simile privilegio e soprattutto se la persona prescelta finanzia lautamente le sue associazioni, compreso l’ateneo.

Lo stesso Verzè, sempre disinteressatamente per carità, ha poi offerto alla neo laureata una cattedra di docente per una futura facoltà di economia, suscitando la dissociazione di una docente (con le palle anche se donna ndr) per l’aperta violazione al principio di pari dignità degli studenti e dei requisiti etici di un’istituzione universitaria d’eccellenza ,quale l’università aspira ad essere.

La tesi di laurea aveva come tema “ Il concetto del benessere, della libertà e della giustizia”, alla cui stesura avrà certamente collaborato, in qualità di esperto mondiale nelle suddette materie, il suo caro papà…

Franco F. Commentatore certificato 21.07.10 17:45| 
 |
Rispondi al commento

- Pronto?
- Peppì, sono Ciccio.
- Shhh! Niente momi, che sei pazzo?
- Scusa…
- Che vuoi?
- Guarda, mi servono tre chili di mozzarell…
- Fermo! Tu mi vuoi fare passare un guaio! Tu dici quel nome lì e i giudici si credono che stiamo parlando di chissà quali traffici, di mazzette… Fatti furbo.
- Ho capito. Allora, mi dovresti mandare tre chil…
- Stai vago.
- …un certo quantitativo di formaggio molle a pasta filata. Ma mi raccomando: che il latte sia di pura provenienza bufalina.
- Sarai accontentato. Poi?
- Prodotti caseari a pasta dura di provenienza padana ne tieni?
- Sì. Per il quantitativo?
- Fai tu. E mandami anche del coscio di suino che, una volta salato, ha soggiornato a lungo in ampi locali areati.
- Servito. Basta?
- No. Olio…
- Ancora? Se dici “olio” quelli si credono che devi “ungere” qualcuno!
- Allora lascia perdere che ce ne ho ancora. Mi mandi tutto con il gozzo di Mimì?
- Ma quanto sei ingenuo, amico mio… Se dici così si credono che in realtà tu stia alludendo a dei fondi offshore intestati ad un prestanome le cui iniziali sono M.M.
- Io divento pazzo… Ma come si fa?
- Eh, ci vuole attenzione.
- Vabbuò, basta che arriva tutto per le otto.
- E non la dire l’ora precisa, dai retta a me… Ti saluto.
- Ah, un ultima cosa. Siccome stasera c’ho gente importante che vengono il capo dei vigili, l’assessore e un amico loro di Roma, mandami pure 10 grammi di cocaina, 400.000 euro puliti in contanti e due travestiti. Mi raccomando, attivi. A domani, Peppì!
- A domani!

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/07/21/coitus-interceptus/42647/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.07.10 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Compleanno anche da me...

Il prossimo Beppe...

Lo festeggiamo senza Berlusca!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 21.07.10 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Repubblica:
"Pisanu; non è vero che siamo vicini alla verità"


PPiiiffffiiuuuuuuuu, meno male va, avevo capito male.
Pisanu, ha immediatamente smentito le voci, di una possibile svolta nelle stragi contro i due magistrati simbolo della lotta degli onesti contro la mafia.
Ha repentinamente mandato messaggi ai suoi capi, che sta tutto sotto controllo, nessun colpevole, anzi stanno accumulando altre tonnellate di sabbia all'uopo.
Gia immaginavo politici eccellenti, presi, arrestati e processati.....
Ma si sa, questa non è la terra delle speranze, siamo un popolo di mafiosi, a tal proposito, l'Italia dovrebbe chiamarsi "Mafia" sarebbe più consono, un nome, un programma.

roberto m. Commentatore certificato 21.07.10 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BETA TEST!!


Beppe...quando e' pronto il sito?

Mi propongo come Beta tester!

Accellerare...accellerare...forse si va a votare in primavera!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 21.07.10 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Buon compleanno Beppone !!! 100 di questi giorni e mi raccomando,scalda i motori a 5 stelle per il prossimo ingresso dei ragazzi nel Parlamento Italiano........

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 21.07.10 17:27| 
 |
Rispondi al commento

@@ AnSia NewSSS:Di che Paese cianciano? @@

Per il "cattoliciSSSSimo"settimanale "Famiglia Cristiana" il Paese è in affanno,fatica tra errori,omissioni,tensioni, ritardi,povertà,
corruzione e qualche refuso.

In quell'articolo scrivono anche che la classe politica è al ribasso.Tanto al ribasso che nei palazzi del potere si aggirano "nani e ballerine".
##

CaZZo,mi son detto,finalmente qualcuno al di la del Tevere fa autocritica.Poi ho letto meglio e,dopo aver riletto "ballerine",ho preso nota che non poteva essere un'autocrita perché nei loro palazzi(fra gli altri:Apostolico,del governatorato in Vaticano,del Tribunale e della sacrestia dei canonici) mica ci sono "ballerine".
La,oltre ai vari Dolce hanno solo "ballerini-ini ini".
##
La domanda é:"Di che Paese cianciano quei preti? L'Italia certamente non é,visto che berlusKazz e la sua truppa (Fini compreso) li hanno,di fatto, eletti loro".
Cam.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 21.07.10 17:21| 
 |
Rispondi al commento

grazie Nando, Alex, Tinazzi ;-)


TANTI AUGURI BEPPEEEEEEEEEEE!!!!

Paola Bassi Commentatore certificato 21.07.10 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Beppe oggi prenditi una pausa...

TANTI AUGURI DI BUON COMPLEANNO!!!

jim san Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 17:16| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

và eliminato anche questo!!!!!


Ben venga l'introduzione dell'udienza filtro per valutare la rilevanza delle intercettazioni e quindi la loro pubblicabilità, con la quale il governo ha "recepito sostanzialmente un'istanza avanzata fin dall'inizio dall'Anm". Ma ora dal ddl bisogna cancellare anche le norme che limitano l'utilizzo dello strumento investigativo: il presidente dell'Associazione nazionale magistrati, Luca Palamara, accoglie così le nuove modifiche al ddl. Ripetendo che ora vanno messe da parte tutte quelle disposizioni, contenute nel ddl, che limitano l'uso investigativo delle intercettazioni, come quelle che prevedono la competenza del tribunale collegiale, "che produrranno effetti devastanti sul funzionamento degli uffici giudiziari".

mario l., bari Commentatore certificato 21.07.10 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Papà non cè piu la polenta

http://www.youtube.com/watch?v=EZKzHLOdRWg

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.07.10 16:49| 
 |
Rispondi al commento

pISANU AI PM DI cALTANISETTA...NON è VERO CHE SIAMO VICINI ALLA VERITà...

AZZ MA ALLORA LA VERITà LA CONOSCE.. PER DIRE UNA COSA DEL GENERE PISANU CONOSCELA VERITà SULLE STRAGI...

FORZA PISANU, RENDI PUBBLICA QUELLA VERITà DI CUI SEI A CONOSCENZA E DALLA QUALE PER ORA I PM DI CALTANISETTA SONO LONTANI..

rob m., como Commentatore certificato 21.07.10 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giulia:

aggiungo che è il sistema che dobbiamo abbattere... perché non è possibile muoversi in questa politica senza entrare e accettare certi meccanismi...
vendola per ora ha riportato nei nostri mezzi di informazione parole di sinistra... e ho sentito tanti che non votano da anni dire... se si presenta vendola gli do il voto... io osservo... e cerco di pensare... quello che si dice ha sempre un perché...

http://www.youtube.com/watch?v=GwXKYjUZI1k

spesso dimentichiamo da dove si è partiti per arrivare a un certo punto...

.............

manuela:

bisogna anche vedere dove si è diretti però...guardare indietro non basta e nemmeno andare in brodo di giuggiole per 3 parole di sinistra...devono corrispondere anche i fatti.

Se per accalappiare questo blog e molti non votanti, Vendola ha salvato l'acquedotto pugliese, ma ha venduto la sanità a don verzè e gli inceneritori alla Mercegaglia...allora sono prese per i fondelli di sinistra...altro che parole!
......

giulia:

le parole sono molto importanti manuela...

io critico quello che hai riportato... non sono una paladina di vendola... se è come dici tu chi può dirti di no? ma posso dire che questo modo di analizzare l'azione di un personaggio politico che si propone anche in alcuni fatti come diverso e fuori dal pd mi sembra strumentale??? a prescindere dal giudizio politico totale su vendola...

lo ripeto... il pd è terrorizzato dal fenomeno vendola... lo penso proprio...

LE PAROLE SONO IMPORTANTI! troppo importanti per non accorgersene...
....

giulia:

il giochetto è vecchio... riporta tutto il commento... così ne tagli l'ironia... si chiama manipolazione manuela...

vedi che lo sai che le parole sono importanti...

ciao

maggiulietta ?!? Commentatore certificato 21.07.10 16:41| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il film "Novecento" è una delle pellicole più schifose che abbia mai visto.


Alla larga da quei film che sembrano di cronaca, e sono solo propaganda.

Un film che mi ha schifato, in tutti i sensi, per la violenza gratuita e l'assoluta parzialità.

Grassi M.
--------------------------------------------------

Eppure quel film, a te poco gradito, avrebbe dovuto insegnarti qualcosa che ancora non hai colto.
Che alla lunga, sia i padroni che coloro che si cibano delle sue briciole finiscono a piazzale Loreto. Del resto la scenografia della caduta è sempre maestosa, mai minimalista...

maurizio spina Commentatore certificato 21.07.10 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. Frocesco.

Frocio è chi lo fa per soldi,non per amore.

Si può essere degli schifosi froci senza prendelo nel cxlo!

Chi lo prende tutti i giorni per amore sta bene,a chi lo fa per convenienza brucia!

La sessualità non è un discorso politico,ma di vita!

Ognuno ha diritto di fare come meglio crede,anzi,come l'istinto lo guida!

Stop.

Parlate d'altro se vi riesce.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I grillini volano nei sondaggi e avvertono
"La politica dovrà fare i conti con noi"

BRAVI RAGAZZI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
JE FAMO VEDE' NOI!!!!!!!!

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/07/21/i-grillini-ci-hanno-preso-gusto/42374/


Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 16:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proprio oggi ho pensato ai diversi episodi di uso della forza da parte della polizia contro persone comuni, semplici cittadini o operai che dimostravano per evitare la chiusura della propria azienda e cose legittime. Oggi c'e' stata una manifestazione di poliziotti contro i tagli da parte del governo e poliziotti, in servizio, sono stati messi contro altri poliziotti che manifestavano. Per fortuna non e' successo niente pero' mi piacerebbe che questa solidarieta' e umana comprensione scattasse anche nei confronti di quei padri di famiglia presi a manganellate e non solo per i propri colleghi.
Non si capisce che siamo tutti nella stessa barca?
Non ci si puo' trincerare dietro la scusa del "ho solo eseguito degli ordini"!

Alessandro Rossi 21.07.10 16:29| 
 |
Rispondi al commento

"...vendola per ora ha riportato nei nostri mezzi di informazione parole di sinistra... e ho sentito tanti che non votano da anni dire... se si presenta vendola gli do il voto..."

"...spesso dimentichiamo da dove si è partiti per arrivare a un certo punto..."

maggiulietta 21*.07*.10* 15*:40*

***************************************

bisogna anche vedere dove si è diretti però...guardare indietro non basta e nemmeno andare in brodo di giuggiole per 3 parole di sinistra : devono corrispondere anche i fatti.

Se per accalappiare questo blog e molti non votanti, Vendola ha salvato l'acquedotto pugliese, ma ha venduto la sanità a don verzè e gli inceneritori alla Mercegaglia...allora sono prese per i fondelli di sinistra...altro che parole!


Per el fascio padano:
mai sentito parlare di Jorg Heider, il celodurista austriaco?

antonio d., carrara

--------------------------------------------------
UN INDEGNO!

LA DIVINA PROVVIDENZA CI HA VISTO BENE E L'HA

MANDATO A MARCIRE SOTTO TERRA ANCHE SE MERITAVA

UN BEL ROGO!

EL FASCIO PADANO
--------------------------------------------------

Beh, Minkiovano. per un Jorg Heider che cavalca le celesti praterie alla ricerca della pace sessuale...rimarrebbero i suoi adepti dai gusti sessuali simili. Probabilmente tanti, visto che non risultava onanista, almeno in pubblico. Di certo il suo vice con tanto di dichiarazione d'amore postuma. Del resto dal mito dell'uomo forte al mito dell' homo forte il passo e breve. Possiamo dargli torto? Del resto un suo fan italo-padano provò a cacciare la preda dell'altro sesso con risultati devastanti (per se). In tal senso, entrambe le tendenze comportano rischi...la terza via sei sicuramente tu...peggio che andar di notte...

maurizio spina Commentatore certificato 21.07.10 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Chissa perche poi quando si parla di gay, l'unica cosa a cui pensano questi esseri immondi razzisti e che la prendono nel culo, sono malati e hanno rapporti a rischio..

del resto per queste persone le relazioni interpersonali si basano solo sulla scopata.. neanche le bestie la vedono cosi..

per queste persone l'infatuazione, il sentirsi legati a una persona fino a desiderare di dividere tutto con essa e qualcosa di inaccettabile, per loro esistono solo i cazzi nel culo(quelli che prendono loro tutti i santi giorni dal loro padre-padrone)

Hux WS Commentatore certificato 21.07.10 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pagare con le tessere i confederali e' come votare questo governo, equivale a farti pagare la paura

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 21.07.10 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Voglio ricordare i nomi di chi ha firmato, nell'ambito della riforma della giustizia, l'emendamento che avrebbe tolto l'obbligo di arresto ai pedofili colti in flagranza di atti denominati "lievi"... (già per questa definizione meriterebbero l'ergastolo)

Maurizio Gasparri (PDL)
Federico Bricolo (LN)
G.Qualgiariello (PDL)
Roberto Centaro (PDL)
Filipo Berselli (PDL)
Sandro Mazzatorta (LN)
Sergio Divina (LN)

Tanto per ricordare cosa davvero eccita quelli del "partito dell'amore" e quello dei "celhoduristi"

Tanto per ricordare chi linciare, quando l'occasione arriverà.

Hissa H. 21.07.10 16:13| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

sono i nazisti/fascisti che si divertono a darsi cinchiate reciprocamente ai loro concerti!

OMOFOBIA=OMOSESSUALE REPRESSO!?!?!?!?

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Per el fascio padano:
mai sentito parlare di Jorg Heider, il celodurista austriaco?

antonio d., carrara Commentatore certificato 21.07.10 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe ,Piero Ricca potrebbe essere un ottimo candidato a sindaco di milano.

al casula, cagliari Commentatore certificato 21.07.10 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Perché l’Fbi aumenta le intercettazioni

La polizia giudiziaria e la magistratura americana aumentano il ricorso alle intercettazioni telefoniche nella lotta ai reati dei “colletti bianchi”. Sempre più spesso l’Fbi sta usando contro la criminalità economica strumenti e tecnologie sperimentate nell’antiterrorismo e nella battaglia contro il narcotraffico. Lo rivela James Trainor, dirigente dell’Fbi di New York, a capo dell’unità investigativa che si occupa di banche e mercati finanziari.

Evasione fiscale, frodi, insider trading: “Stiamo applicando ai reati economici e finanziari gli stessi principi in vigore per la sicurezza nazionale”, spiega Trainor in un’intervista a The Wall Street Journal. “E’ con questi mezzi – dice Trainor – che si può fare una prevenzione più efficace, intervenire prima che il danno raggiunga i miliardi di dollari”.

Agli ordini di Trainor oggi lavorano centinaia di “intelligence analyst”, agenti dell’Fbi che possiedono una formazione specifica sui reati fiscali e di bilancio, sulle normative bancarie e i regolamenti di Borsa.

Secondo Trainor i metodi usati dai servizi segreti per sventare complotti terroristici sono preziosi anche per “rompere la cultura dell’omertà” ai vertici delle banche e delle grandi aziende, per “rompere il silenzio tradizionale di Wall Street”.

http://rampini.blogautore.repubblica.it
/2010/06/10/perche-lfbi-aumenta-le-intercettazioni/

vito. farina Commentatore certificato 21.07.10 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Le BR sparavano è l'operaio italiano aveva lo stipendio più alto d'Europa, oggi nessuno spara più in difesa dell'operaio e torniamo pian piano alla schiavitù
....

"Stato" e neofascisti mettevano le bombe tra i civili e venivano indagati e incarcerati anarchici ed oggi il Parlamento è pieno di mafiosi e corrotti!

Non vi ci entra nella testa, mi sa!

Iniziate da Platone, passate da Rousseau e finite con Marx!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Blitz contro clan nel cosentino
Arrestati anche fratelli sindaco di Corigliano
21 luglio, ANSA - 15:22.

COSENZA - Un'operazione (denominata ''Santa Tecla'') della guardia di finanza e dei carabinieri nell'alto Ionio Cosentino ha portato all'arresto di 67 presunti affiliati a uno dei clan della 'ndrangheta piu' pericolosi, il ''locale'' di Corigliano. Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di associazione mafiosa, estorsione, usura, traffico di sostanze stupefacenti. Gli arresti sono stati eseguiti, oltre che nel cosentino, nelle province di :

Roma, Reggio Calabria, Foggia, Bologna, Brescia e Milano.

Nel corso dell'operazione sono stati sequestrati beni per 250 milioni di euro. Le indagini condotte dai finanzieri dello Scico di Roma e del Gico di Catanzaro, hanno ricostruito il capitale accumulato dai principali indagati, costituito, prevalentemente, da beni immobili, attivita' commerciali e quote societarie intestate direttamente o tramite prestanome. Tra i beni sequestrati figurano 48 societa' di capitale o di persone ed imprese individuale operanti principalmente nel settore dell'edilizia, degli appalti e nella distribuzione di prodotti di cartoplastica, 69 tra appartamenti e ville, 68 terreni, 55 veicoli e numerosi rapporti bancari e polizze vita.

Benchè a livello politico si faccia di tutto per tagliare le gambe alle istituzioni di polizia, all'efficienza dei tribunali (nella speranza di affossare il processo di Tizio o di Caio), di legare le mani ai PM che conducono le indagini, nulla può fermare la ferrea volontà di uomini e donne che hanno votato la propria vita alla difesa dello Stato, dei Cittadini, della legalità.

W l'Italia una, libera, fraterna!

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 21.07.10 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Sondaggio

prendi alcune persone!

io ho preso 4 tra berluschini e fascistoidi e chiedi loro "Quanti libri hai letto in vita tua?"

1)0
2)0
3)0
4)0

La superiorità intellettuale dei comunisti???? NO la mancanza di libero e critico pensiero di chi si dice fascista, berlusconiano, leghista

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Dal giornale IL FATTO :

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/07/21/i-grillini-ci-hanno-preso-gusto/42374/comment-page-6/#comment-492692

I GRILLINI CI HANNO PRESO GUSTO.

.....


Bell’articolo,
grazie al “Fatto Quotidiano”
per aver messo in luce anche questa parte di realtà
che il più delle volte viene tenuta lontana dai media.

Forse forse…. c’è ancora un pò di speranza.
Avere un programma chiaro, scritto, degli obiettivi dichiarati e ”sani”
come nel programma del Movimento 5 Stelle,
non può che avvicinare la gente alla “politica”, quella con la P maiuscola,
quella che si interessa dei cittadini
e del BENESSERE dei cittadini.

Energia, ecosistema, rifiuti, acqua, trasporti,
fonti rinnovabili, comunicazione connettività,
verde urbano, consumi a chilometri zero,
tutti temi veri
che toccano tutti noi da vicino.
E da qui
la conseguente visione dell’economia di un paese
che vuole essere moderno e innovativo.

Grazie a Beppe Grillo per l’ispirazione ironica e sarcastica,
rivoluzionaria e irriverente.
Pane a pane vino al vino….
e non aver mai paura di dire ciò che si pensa!

L’importante è cercare di riunire le energie
e non disperderle,
avvicinarsi a chi è pulito dentro
e tutti insieme
cambiare questo stato di cose
divenuto ormai così

INSOPPORTABILE.


.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. Raccolta firme.

Proposta per "Pene Doppie" e "totale trasparenza".

"Sulla trattativa tra Stato e mafia, Lari ha ribadito che ci sono stati soggetti che pur avendo dovere di fedeltà alle istituzioni hanno tradito questi principi."

http://62.149.197.238/2010/07/20/pm-caltanissetta-a-un-passo-dalla-verita-su-via-damelio/42301/

--------------------------------------------------

Facciamola una proposta di legge popolare dove si chiede il raddoppio della pena per reati commessi da politici e uomini di Stato!

Penso che la gente sia pronta,che non veda l'ora di far finire tutti i privilegi dei politici e che li voglia riportare dritti dritti ai loro "doveri"!

Chi tradisce il popolo non può passarla liscia,deve pagare il doppio!!!

Facciamola una proposta di legge popolare che preveda la "trasparenza totale" per questi uomini dello Stato.

Totale trasparenza sui beni personali e dei parenti più stretti,tutto alla luce del sole,altrimenti stai a casa!

Non vuoi le intercettazioni?

Fai un altro lavoro,lo so che è una parola grossa lavoro,ma così ha da essere!

Iniziamo a mettere i paletti a questa gente che non sa cosa caxxo siano le regole!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Soffia sulle candeline e sul Movimento on-line,uno di compleanno è oggi,l'altro speriamo sia presto!

Auguri.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormani chi potrebbe rompere al "sultano" (badate ho usato il condizionale!) è un terrorista e come tale viene trattato. Forse ci stanno instradando per farci diventare terroristi?
Meditate gente meditate!

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 15:52| 
 |
Rispondi al commento

io, non c'ero, ma mi raccontano che, quando mussolini semplicemente passava per Carrara, due giorni prima, i carbinieri, arrestavono tutti i presunti simpatizzanti comunisti ed anarchici, inclusi i loro famigliari.
Ecco, siamo ritornati lì.

antonio d., carrara Commentatore certificato 21.07.10 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Futuro prossimo!

Milioni di cittadini di origini straniere fare il culo ai figli unici("perchè i figli costano", ma nonna nella fame ne ha allevati 5) dei leghisti non ha prezzo! Per tutto il resto c'è la Social Card!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, un fuori nota doveroso.
So che Napolitano è stato molto contestato...ma devo farti rammentare ciò che disse ad un suo discorso, e che molti hanno dimenticato.
Nella sostanza fece capire che se un giorno lo si sarebbe sentito dire cose fuori della norma, ciò sarebbe dovuto al fatto che anche il Presidente della Repubblica non era pienamente libero di esprimersi. Io penso che Napolitano sia ricattato o addirittura ricattato.
Rifletti e riflettiamo.

Davide Tramma (attila khan), Sesto San Giovanni Commentatore certificato 21.07.10 15:49| 
 |
Rispondi al commento

M.O.:
si finge ebreo per sedurre israeliana, arabo condannato per stupro

e se fosse l'incontrario?

M.O.:
israeliano si finge arabo per sedurre araba,
araba condannata per prostituzione.

o nò?


Tanto per dire:
la cassa integrazione la paga l'INPS, e sono miliardi.

Chi finanzia l'INPS, per pagare la cassa integrazione?

Lo Stato.

Chi è lo Stato?
Noi.

Morale: noi paghiamo centinaia di migliaia di cassaintegrati.

Che si lamentano di avere 800 euri al mese per non fare un cazzo.

Scusate, ma l'incazzata sono io.

Grassi M. 21.07.10 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

finalmenti si può cominciare il gioco del click!

grazie, mantominchia!

il Mandi Commentatore certificato 21.07.10 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Dal sito del Governo (siamo fortunati, ancora si può trovare la Costituzione in rete):

Art. 17.
I cittadini hanno diritto di riunirsi pacificamente e senz'armi.
Per le riunioni, anche in luogo aperto al pubblico, non è richiesto preavviso.
Delle riunioni in luogo pubblico deve essere dato preavviso alle autorità, che possono vietarle soltanto per comprovati motivi di sicurezza o di incolumità pubblica.

Ora, se anche la Costituzione dice che "per le riunioni, anche in luogo aperto al pubblico, non è richiesto preavviso", è possibile che si debba continuamente subire abusi di questo tipo?
Ci sarà da qualche parte un disgraziato in tutto il mondo della giurisprudenza italiana che vorrà gentilmente far notare a questa gente prepotente e ignorante cosa c'è scritto nella Costituzione, e scritto chiaramente? Direi che dall'articolo 1 al 17 non è una lettura troppo faticosa, ce la possono fare, no?!

Simone De Pasquale (sami71it), Milano Commentatore certificato 21.07.10 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Scandaloso e' come la gazzetta dello sport ha descritto il fatto

http://www.gazzetta.it/Calcio/SerieA/Milan/20-07-2010/berlusconi-campo-71506312407.shtml

No COMMENT

Emiliano Mercanti 21.07.10 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Italiani, avete capito,ora, cosa voleva dire 1816, quando diceva che la crisi, l'avevate alle spalle?

antonio d., carrara Commentatore certificato 21.07.10 15:29| 
 |
Rispondi al commento

E che è: uno deve aprire un'attività solo per

mantenere gli operai?

E con che cosa mantiene la SUA, di famiglia?

Grassi M.
--------------------------------------------------
Mica male la Margherituzza...
Vabbè il suo Water con 8 mld di patrimonio rischia seriamente di ridurre alla fame la sua famiglia e ne siamo tutti dispiaciuti.
La tendenza del capitalismo moderno (dal volto umano) è di ridurre continuativamente compensi e diritti dei lavoratori per restare nel "mercato". Sarebbe interessante sapere da lei, dolce Margherituzza, datosi che anche l'industriale "deve sfamare i propri figli", se, secondo lei, c'è qualcosa che non va negli operai, a cui girano i coglioni per questa tendenza al neoschiavismo, o nel salvifico "mercato" che questo neoschiavismo produce rischiando, oltretutto, di ridurre gli utili di questi schiavisti fino al punto di non riuscire a cambiare il suv nuovo ogni 3 mesi...la qual cosa, ammetto, appare disdicevole anzicheno'...

maurizio spina Commentatore certificato 21.07.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi è il compleanno di Beppe Grillo!


AUGURI!

(Circolo Vizioso)

Alex Gatti Della Loggia √ Commentatore certificato 21.07.10 15:24| 
 |
Rispondi al commento

scusate...

I nostri dipendenti Politici...si riducono lo sptipendio di ben....

500 euri al mese

MAFVAFFANCULO!!!!!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 21.07.10 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I nostri dipendenti Politici...si dividono lo sptipendio di ben....

500 euri al mese

MAFVAFFANCULO!!!!!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 21.07.10 15:19| 
 |
Rispondi al commento

PARLANDO DEI GAY...
Dicono di essere uguali agli altri?
Lo dimostrino, vestendosi con giacca e cravatta, comportandosi in pubblico come fanno tutti, con pudore.

Culona la seghista
------------------------

Leggete bene questa frase, ma attenzione che è infetta da un terribile virus che il mondo democratica, credeva, di aver debellato: il virus del razzismo!
Quest'essere non ha più remore ne vergogne, digita tutto l'osceno possibile e c'è ancora qualcuno che tenta un dialogo.
Forse alcuni di voi non si rendono ben conto che accettando passivamente gli insulti al senso civile ed umano che queste frasi contengono, non stiamo ripetendo altro, in piccolo, che l'atteggiamento lobotomico dell'italiano medio di fronte all'inverosimile situazione pseudo-politica che si è venuta a creare nella nostra penisola.
Tutto scorre come acqua sulla nostra pelle?
No, reagiamo!

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 21.07.10 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Politica & Palazzo

21 Luglio 2010
I grillini volano nei sondaggi e avvertono
"La politica dovrà fare i conti con noi"

http://62.149.197.238/

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 15:17| 
 |
Rispondi al commento

la rabbia in aumento, brutto segno d'impotenza, Don Verzè proclama professoressa la neo naureata breve figlia di veronica e del berlusca, Cristo ribellati.

cesare beccaria Commentatore certificato 21.07.10 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Pm chiede a Romeo: “Spatuzza vi ha fatto il nome di Berlusconi, cioè qual è il motivo, il movente suo per fare questi attentati? Ne avete parlato? Giuliano (altro componente del commando stragista ndr) glielo ha detto?” .
Romeo conferma e risponde: “Ricordo che Spatuzza rispose a Giuliano che il politico che diceva a Giuseppe Graviano di continuare a mettere le bombe era Berlusconi. Non si trattava di una battuta. Stavamo parlando di armi in quel momento e di altri argomenti seri. Giuliano chiese se il politico dietro alle stragi fosse Andreotti o Berlusconi e Spatuzza rispose Berlusconi. La motivazione stragista di Cosa Nostra era quella di far togliere il 41 bis. Non ho mai saputo quali motivazioni ci fossero nella parte politica. Noi eravamo esecutori. Giuseppe Graviano aveva fatto questi discorsi, che si doveva fare attentati con bombe, perché lo aveva detto un politico di farle. Il politico diceva di fare questi attentati a cose di valore storico artistico. Gaspare Spatuzza mi disse che era Giuseppe Graviano che andava a trovare il politico con il quale aveva i contatti“.

Indiano Metropolitano Commentatore certificato 21.07.10 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Si continua a parlare di corrotti corruttori, non di gente comune ma chi amministra e prende decisioni x il bene del popolo. Tutti o quasi vivovno sulla propria pelle le enormi difficolta in cui versa il popolo e ora che si prepari a nuovi elezione ma con voto di preferenza, sono io a dacidere chi mi deve rappresentare. O cosi oppure a questi corrotti e corruttori gli sarà tolto quello a cui tengono di più.

V L. Commentatore certificato 21.07.10 15:06| 
 |
Rispondi al commento

(adnkronos)

Boom abbandono di cavalli,
la crisi economica ha colpito anche il settore ippico.

i somari non corrono rischi,
la lega non abbandonerà mai il suo elettorato!

CHE CALDO, PORCO NANO!


Carceri, è tortura di Stato
di Tommaso Cerno

Immaginate di passare ogni giorno in una cella di due metri a quaranta gradi. In piedi o sdraiati su una gommapiuma impregnata dal sudore altrui. Questa è tortura vera, non metaforica. La denuncia di Adriano Sofri

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/carceri-e-tortura-di-stato/2131065

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.07.10 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Il commento di Bellandi mi ha spinto ad una riflessione.

Si parla di gay, visto che Vendola, l'astro nascente della sinistra, è gay.

Vendola non spinge sulla sua particolarietà, la vive come normale, e così dovrebbe essere.

Il Gay Pride, invece, è proprio l'esibizione di chi VUOLE essere diverso: costumi, truccature, eccessi.

Dicono di essere uguali agli altri?
Lo dimostrino, vestendosi con giacca e cravatta, comportandosi in pubblico come fanno tutti, con pudore.

Finchè invece esibiranno la loro differenza, con manifestazioni da carnevale, o esibizioni sessuali discutibili, nessuno li sentirà parte della società.

Non c'è come mimetizzarsi, per essere accettati.

Grassi M. 21.07.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vado a naso...

a me sembra che il pd sia semplicemente terrorizzato da vendola...

eh sì... d'alema ancora non s'è ripreso...

non ha un programma? e che ci vuole... guarda il programma di grillo... semplice, pochi punti chiari, comprensibile... o no?

sta cominciando la battaglia contro l'ultimo politico che si definisce comunista...
spero che se è così lo dimostri...

buuuuuu...

paura???

maggiulietta ?!? Commentatore certificato 21.07.10 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Licio Gelli gongola, il popolo bue in spiaggia è lobotomizzato dalle immani cazzate stampate dal giullare di corte (uno dei tanti) Signorini, anche il raduno del derelitto Milan è occasione per spot pubblicitari pro governo a costo zero. Napoli e Palermo affogano nella spazzature e nell'indifferenza ma il supereroe Silvio B. ritira premi sulle guglie del duomo e dice che l'Italia è uscita dalla crisi meglio di ogni altro paese europeo.Anche gli sfollati aquilani tra poco usciranno..dagli alberghi perchè i titolari delle strutture ricettive non sono stati pagati e sono ostaggio delle banche-strozzine.Tutti tranquilli però, quet'anno ben cinque milioni di italiani in più rispetto all'anno scorso andranno in vacanza (Brambilla dixit)ed alla bisogna la voce da consumato chansonnier del nostro duce (pardon presidente del suggerimento..pardon presidente del consiglio..pardon capo incontrastato del governo con tanto di certificato piduista)correda uno struggente spot sulle bellezze artistiche del bel paese.La prego presidente illustri per bene pure il santuario della madonna di Polsi perchè, se ancora non se ne fosse accorto, la ndrangheta ha già vinto e portato a casa il risulato nonostante le continue e brillanti azioni condotte dal suo governo contro la criminalità organizzata. L'Italia è morta ma ..com'è triste Venezia!

Andrea Vitale (leveller), Palermo Commentatore certificato 21.07.10 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Adesso togliete endola e mettete eltroni, predatate tutto e cambiate qualche riferimento qua e là e il discorso filerà lo stesso.

Giulio Cherchi

http://www.facebook.com/note.php?created&&suggest¬e_id=426431963472#!/note.php?note_id=455619466398&ref=notif¬if_t=note_tag
manuela bellandi
......

ottimo questo post ...D! condiviso

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solita edicola, 30 numeri di Repubblica, il Venerdi rivista al 50%, finisce in 2 ore - Libero e Giornale
un sacco di copie e di compratori - Il Fatto, l'Unita', Il Manifesto, L'Avvenire, poche copie, rimangono li' fino a sera invendute - riviste berlusconiane, Due piu', Chi ecc. a ruba, 50 copie come minimo.

ULTIMA RIVISTA PRO DWARF:

PERCHE' AMIAMO BERLUSCONI

70-80 copie finite in 3 ore!

Ma 'ndo volemo anna' noi?

Le lance contro i bazooka?

Diceva bene uno qui: senza soldi non hai potere,
con i soldi lo puoi abbattere. Raccogliamo sti soldi allora!

Che famo?

L'unica e' resistenza passiva, boicottaggio,
niente Standa, sit in, gazebi, panini e gassose,
24 ore su 24. Scioperi generali. Bloccaggio delle
antenne trasmittenti. Telefonare tutti insieme
fino al blocaggio.Calare gli ascolti del TG 1 e dei canali Mediaset.

Rai 2, Rai 3, La7, Repubblica, e le locali possono saziare la nostra fame TV

Mandare centinaia di email al Quirinale, oppure
migliaia di lettere: BASTA CON QUESTO GOVERNO!

Da non spedire uno x uno, ma raccoglierle e mandarle tutte insieme.

Ma che si aspetta a farlo?

Diamo il via alla protesta, in qualsiasi momento, anche da adesso.

Che aspettiamo? I really don't know!

L'Australia ha un premier federale DONNA, ora,
e laburista.

Siamo indietro ragazze e ragazzi, qui si aspetta sempre che sia l'altro a muoversi e il carro resta bloccato ad oltranza, mentre quelli arraffano a piu' non posso perche' sentono un certo alito sul collo.

Think about!

Frank A. 21.07.10 14:50| 
 |
Rispondi al commento

I BLOG STRUMENTI DI DEMOCRAZIA

In america ne chiudono in gran numero perchè
dicono che pubblicano dati sensibili della Difesa.
Inoltre pubblicano metodi per confezionare esplosivi.

Noi non pubblichiamo nulla di tutto questo, ma di certo scrivere usando bene le regole grammaticali potrebbe essere una gran iattura!

chi minchia scrhvith ?

s p 21.07.10 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Questi pezzi di merda governativi, ma pure molti collaborazionisti infami dell'opposizione si sono buttati sulle pale eoliche per fare i miliardi a spese nostre e distruggere il territorio...
Cosa c'è di meglio per appiccarli tutti col cappio governo, collaborazionisti dell'opposizione, cricconi, falsi manager, banchieri di merda... cosa c'è di meglio delle pale eoliche ?
TUTTI IMPICCATI ALLE PALe EOLICHE ! E LASCIAMOLI LASSU' >ANCHE MORTI, FINCHE' GLI SCHELETRI CADANO GIU' OSSO PER OSSO !!

Loris Panna 21.07.10 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Piero Ricca,
la prossima volta spero di esserci anch'io
Se uno vale uno due sicuramente vale di piu' ,3,4,5...1000 100.000
ci faremo sentire
Grazie Piero

eddy gallina, biella Commentatore certificato 21.07.10 14:41| 
 |
Rispondi al commento

http://bologna.repubblica.it/cronaca/2010/07/19/foto/trent_anni_di_strage-5675433/23/

per tutti quelli che fanno di ogni erba un fascio

liliana g., roma Commentatore certificato 21.07.10 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Considerazioni critiche su una candidatura. Vendola e il centrosinistra.

Sottolineo un po' di passaggi tecnico politici della candidatura Vendola.

Il primo è che per candidarsi ha bisogno che la legge elettorale rimanga questa e che non venga reintrodotto il proporzionale in Italia. Perché se si torna al proporzionale è ovvio che sarà il partito più grande ad esprimere direttamente il leader.

In più necessita che il governo Berlusconi rimanga in carica almeno un altro paio d'anni, per costruire una rete di volontari in tutta Italia, e per rendere meno traumatico l'abbandono della Puglia.

Dire oggi no ad un governo di transizione vuol dire tenere in sella Berlusconi. Nessuno lo sfiducerà sapendo di perdere il seggio, e Fini anche se ne avesse intenzione, ha bisogno di tempo per costruirsi un partito.

Qui il leone lo danno tutti per morto. E' vivo e vegeto, e il delitto Matteotti dovrebbe aver insegnato qualcosa.

Senza poi capire che il sistema berlusconiano si basa sulla legge elettorale che gli permette di stringere coalizioni eterogenee e nominare i suoi fedeli ad uno ad uno. Anche qui viene in mente la legge maggioritaria con il blocco nazionale Giolitti-Mussolini.

Se non cambi quella le elezioni non le vinci. O rischi di ritrovarti nella situazione di Prodi 2006.

Ma a Vendola a quanto pare non interessa.

Il secondo è che per tenere unite cose assai diverse (dalla sinistra tradizionale al movimento intellettuale che lo sostiene) deve tenersi assai lontano da proposte concrete che potrebbero far saltare tutto l’operazione.

Ci ritroviamo all'ennesimo caso del leader prima della costruzione del progetto politico. Le metafore bibliche sicuramente lo aiutano in questa nebulosità.

Già mettere assieme riferimenti ideali diversi l'ha messo in difficoltà.

(Falcone e Giuliani non sono compatibili.)

continua nei sottocommenti ↓


Non c’è bisogno di essere leghisti

«I gay sono malati e deviati. Dobbiamo scoprire dove sono e identificarli. Dire che queste pratiche sono vergognose è poco, siamo al degrado morale. Questa non è la prostituzione femminile, questa è maschile e non può passare inosservata».

Il premio Anziano Neonazi Luglio 2010 va al sindaco di Spresiano (Treviso) Riccardo Missiato.

Che, fra l’altro, non è nemmeno leghista e anzi è stato eletto con l’appoggio del Pd locale.

http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2010/07/21/non-ce-bisogno-di-essere-leghisti/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.07.10 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per la gioia di grandi e piccini che vedono un ipotetico partito comunista (???), partito di lotta e di governo...Proponiamo un testo definitivo sulle intercettazioni...
Le intercettazioni si potranno fare per l'eternità e per ogni tipologia di presunto reato. La sintesi delle risultanze sarà effettuata da una task-force guidata da Maurizio Gasparri e Renzo Bossi. Altresì i dialoghi recepiti saranno trascritti da 4 soggetti designati a turno dalle varie procure e scelti fra 4 giornalisti di provata esperienza e trasparenza. Maurizio Belpietro, Filippo Facci, Augusto Minkiolini ed Emilio Fede. Eccheccevò per mettere d'accordo tutti? Li comunisti.

Ps...a carattere personale.
Il signor Renzino Bossi detto trota lo vedrei anche bene al ministero della pubblica istruzione. La sua bozza di riforma dei licei con introduzione di 26 ore settimanali di Play Station aggiunte alle 4 di anatomia di Luisa Corna ci staglierebbero nell'élite spaziale della pubblica istruzione planetaria...

Buona digestione scellerati...

maurizio spina Commentatore certificato 21.07.10 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa gente crede che Dio esiste, ma in un modo tutto loro.

Difatti il paradiso e l'inferno per loro si trovano in questo stesso mondo. A limite, se diventi povero sei nell'inferno più scatenato. Se rubi, allora sei salvo!

Ecco, se riesci a nascondere la verità al tuo prossimo, sei in paradiso!

Quindi questa gente non crede in nulla, credono solo nei soldi, ed eventualmente nella possibilità di portarseli appresso all'altro mondo per corrompere chicchessia!

Noi siamo il prossimo, quindi siamo un Dio assai lacunoso e isterico (femmineo).

Per loro il tutto si svolge perciò nella supervisione degli altri organi (stomaco, reni,milza ecc. ecc.)
che osservano il cervello per come si districa
dai continui impedimenti, segnalati dalle orecchie (enormi) e dagli occhi lacrimosi...

Per ultimo, un sorriso sardonico di compiacimento
comandato dai predetti organi che sovrintendono compiaciuti per le quantità di cibarie e endorfine
sublimi a cui sono ormai abituati.

Ogni giorno una nuova sinphonia di sentimenti
del profitto: oggi parliamo dell'abiezione, ma solo di quella altri...

L'avvenire è nella chimica e nella geriatria.

IO UN GIORNO ABITAVO IN UNA STELLA E NESSUNO DI QUESTI SE LO RICORDA !

s p 21.07.10 14:32| 
 |
Rispondi al commento

da una parte leggiamo sui giornali che la fiat va alla grande...

dall'altra leggiamo sugli stessi giornali della cassa integrazione, dei licenziamenti, dei licenziamenti di sindacalisti, del ricatto di pomigliano...

a me i conti tornano...

a loro no... gli viene sempre di più...


IL PLUSVALORE. Marx parte dal presupposto che il valore di un bene sia dato dalla quantità di lavoro necessaria a produrlo (come già dicevano gli economisti classici Smith e Ricardo). Ora, il capitalista compra la forza-lavoro dell’operaio dandogli un salario. Se infatti il capitalista desse al salariato l’intero prodotto del suo lavoro, non ne avrebbe per sé alcun profitto. Egli invece paga solo in base a quanto occorre per il sostentamento dell’operaio. Da ciò si origina il plusvalore, che è quella parte del valore prodotto dal lavoro salariato (pluslavoro) di cui il capitalista si appropria. Ed è proprio il plusvalore che rende possibile l’accumulazione capitalistica, cioè la produzione del denaro col denaro...

http://www.linguaggioglobale.com/filosofia/txt/marx.htm


.................

a me i conti tornano perché mi hanno insegnato a contare...

maggiulietta ?!? Commentatore certificato 21.07.10 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si puo che dare solidarietà e appoggio a Piero Ricca,per me persona molto piu credibile di un PM che riapre un indagine dopo 20 anni,ormai Falcone e Borsellino fanno parte del passato,pensiamo al presente,pensiamo che Piero Ricca non puo andare in piazza a dire la sua(cosa secondo me molto piu grave di riaprire un indagine a distanza di 20 anni oppure dell'appropriazione del business delle energie rinnovabili da parte dell P 2.1 o 3.0 come si vuole)su questo dovrebbero indagare,su cose fresche!!!magari questo argomento uscirà fra 20 anni,fra 20 anni si saprà che le energie rinnovabili erano cadute in mano della P 3.0 e allora nel 2030 si aprirà l'inchiesta per fare luce,a questo punto cito la famosa frase di Grillo,MA VAFFANCULO.......

pietro p., collecorvino(PE) Commentatore certificato 21.07.10 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' vero che le sigarette fanno male anche con il "filtro"?

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 21.07.10 14:20| 
 |
Rispondi al commento

La fusione del potere corporativo e del potere statuale si chiama fascismo....
- fatto-
mantiene il potere con le gesta del suo braccio armato,la polizia.....
-fatto-
Se non basterà la repressione italian style ci sarà quella dell'esercito europeo
- perchè, c'è un esercito europeo ?-
Cccccerto che c'è !
BBBBBuona giornata......

Alina F., Varese Commentatore certificato 21.07.10 14:18| 
 |
Rispondi al commento

MARTINO Sì.
FORMIGONI Sono molto contento di averti visto oggi.
MARTINO Bene.
FORMIGONI Faremo grandi passeggiate, per le passeggiate tutto ok.
MARTINO Benissimo, com’è andata, tutto bene allora?
FORMIGONI Bene, bene anche oggi abbiam fatto una grande passeggiata, bene positivo, positivo, belle cose.
MARTINO molto bene io…
FORMIGONI: C’è l’impegno a continuare a camminare e a passeggiare, c’è l’impegno a continuare a camminare a passeggiare che adesso arriva la primavera e quindi l’impegno c’è perché bisogna tutti un po’ dimagrire.
MARTINO Anch’io lunedì penso di fare la passeggiata.

Arcangelo Martino è l’ex socialista della cricca appena arrestato. Formigoni sostiene che non c’era nessun linguaggio in codice e che si parlava proprio di passeggiate. Io invece spero per lui che parlassero di malaffare, perché se parlavano di passeggiate un dialogo tra due rimbambiti così non si ascolta nemmeno sulle panchine delle città deserte ad agosto.

http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2010/07/21/o-mascalzone-o-rimbambito-vedete-voi/#comments

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.07.10 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGAIOLI!!! CAPISCO CHE MAGIATE CARNE DI PORCO TUTTI I GIORNI, MA OGNI TANTO SE VI LAVASTE LA LINGUA NON VI FAREBBE MALE, OCCHIO ALLA CARNE DI PORCO LEGAIOLI,AVETE VISTO CHE FINE HA FATTO IL VOSTRO PADRUN! LECCHINO DEL NANO? LEGAIOLI E' SCIENTIFICAMENTE PROVATO CHE LA CARNE DI PORCO RINCOGLIONISCE IL CERVELLO....MANGIATEVE O CAPITONE!!! E MAGARI VI TIRA DI PIU' E VEDETEIL MONDO CON OCCHI DIVERSI, E SOLO VEDERE LA DIVERSITA' NEL MONDO OK? ALLORA MI RACCOMANDO DA DOMANI NIENTE PIU' CARNE DI PORCO.

Antoni Antonino 21.07.10 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


http://www.giornalettismo.com/archives/73466/ritocca-photoshop-foto-disastro/

BP “ritocca” con Photoshop le foto sul disastro del Golfo

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 21.07.10 14:14| 
 |
Rispondi al commento

i giudici che indagano sulle stragi temono che difronte alla verità la classe politica... e quindi il sistema che su essa poggia... e quindi questa pseudo democrazia... non reggeranno la botta...

non sarà la stessa cosa che pensarono borsellino e falcone?

hasta...

maggiulietta ?!? Commentatore certificato 21.07.10 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe

Il mio commento riprende ANCHE il tuo post di oggi sulle forze dell'ordine.

Umilio fido può raccontare ciò che vuole ma urante l'incursione di Pisanu a Via D'amelio (incursione concordata con Salvatore B.) avere i complimenti dai dirigenti DIGOS per il lavoro che facciamo vista la LORO impotenza e durante la salita del castello Utveggio cominciare il canto di Bella Ciao con la celere che cantava assieme a noi dimostra che qualche cosa stà cambiando,crollando con il rumore degli elicotteri sempre più forte. Elicotteri pronti per la fuga generale...anche Gasparri (incredibile ha capito....lui!)lo ha capito e si presenta al fianco di Fini (o meglio,in Sicilia senza farsi vedere) per la commemorazione pronto per il riciclaggio ulteriore,un Fini che FINALMENTE dice che Mangano NON E' UN EROE. Ora è il momento,come dice un vecchio proverbio giapponese,di stringere l'armatura dopo il combattimento...per NON fare gli stessi errori dei nostri nonni partigiani che lasciarono,prefetti,ispettori e resti di fascismo ai loro posti o i nostri padri che permisero il riciclo di equivoci personaggi dopo mani pulite....BASTA DIVISIONI TRA NOI! BEPPE ASCOLTAMI PER FAVORE!

Daniele V., Pordenone Commentatore certificato 21.07.10 14:10| 
 |
Rispondi al commento

SE SENTO ANCORA UNO CHE IN QUESTO PAESE PENSA CHE CI SIA ANCORA PERSONE CON UN SENSO MORALE!!!!....GLI SPACCO LA FACCIA!!!!!LADRI!!! LADRI E DISONESTI!!!!OPPORTUNISTI!!!!!QUALUNQUISTI!!!! DELLA PEGGIORE SPECIE!!!! ALTRIMENTI NON SI SPIEGHEREBBE COMA MAI ABBIAMO UN NANO MAFFIOSO LA GOVERNO!!!!.....O NO?

Antoni Antonino 21.07.10 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spesiano (treviso) sindaco parlando della difesa del piave dai gay ha detto SONO MALATI , pero' tu hai una brutta cera, un brutto colorito, mah io mi farei vedere (magari di notte)

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 21.07.10 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grassa-culona, sei divenuta una vergogna ambulante; vai asciugando il piscio che i tuoi padroni fanno fuori il vaso senza più limiti di dignità nè decenza. Ristretta nei sottocommenti come un topo nella fogna, ti esponi alla luce del sole sempre con meno frequenza, perfettamente consapevole della repulsione che provochi.
Lo stesso Umilio Fede ti darebbe della viscida lecchina!
Piattola purulenta, esci fuori da questo blog e vai colando il tuo pus in qualche altro luogo virtuale.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 21.07.10 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre questa classe politica discute di intercettazioni, sembra coinvolta in stragi, appalti, ricostruzioni, puttane, premi, lotte per il potere…

Il paese va a pezzi.

Il ministro dell’economia esalta una manovra da 24 miliardi in due anni, quando dall’inizio della crisi il debito pubblico è aumentato di 150 miliardi (15 nel solo maggio 2010) ed altri 70 sono previsti per fine 2010, tanto che lo stesso Governo prevede il raggiungimento della soglia dei 1900 miliardi.

Le ditte chiudono, i ragazzi non trovano lavoro, chi perde il lavoro a 40 anni è tagliato fuori. Un rottame. L’assunzione a tempo indeterminato non si sa più cosa sia… come il risparmio delle famiglie.

Fai un figlio e poi lo guardi nella culla e pensi: Cristo, riuscirò a dargli da mangiare?? Mio padre muratore si domandava se sarebbe riuscito a farmi studiare… c’è riuscito. Io oggi spero di potergli dare da mangiare! Spero…

Una malattia, un licenziamento, ma anche solo un divorzio… e sei un nuovo povero! Un pezzente

E’ segnato, un debito pubblico, una spesa impazzita (vedi missioni militari all’estero che costano una follia), un tessuto industriale a pezzi che come ultima farsa vede gli imprenditori fare il pellegrinaggio alla Madonna invece di andare a Roma ed incazzarsi come iene, sindacati inesistenti, delocalizzazione…

La fine è segnata. Come scrive Granellini… Il Brasile fa + 10% in borsa nonostante favelas da un milione di abitanti. La ricchezza di pochi può coesistere con la povertà di milioni. Non illudiamoci che la crisi dovuta al default livellerà e metterà tutti sullo stesso piano. Non illudiamoci di vedere in fila per la Caritas il ns commercialista che girava con la SLK.

Non so come ma o ci ritroviamo tutti in piazza come gli Argentini, o fra 10 anni ci spareremo per strada per 5 euro.

http://www.youtube.com/watch?v=zAWivIQxuG0

Paolo Maledetto 21.07.10 13:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento


IL NUOVO TOPO GIGIO

e'arrivato il nuovo topo gigio.

Si definisce figlio del berlusconismo ( ????) e delle sue crepe , attacca Berlusconi in modo incredibile definendolo vecchio! anche se l'età merita rispetto e considerazione ( ????) MA IL MODELLO è VECCHIO ...

Berlusconi risponde , " è vero " e gli fà gli auguri per la campagna elettorale ( unico leader che Berlusconi aveva elogiato per non averlo offeso nella campagna elettorale uscente) e felice di avere un avversario battibile.

“Lui si è presentato sulla scena come uomo capace di vendere sogni e ridare speranza ...?? chi? Berlusconi....

il silenzio di Bersani lo inquadra come momento di riflessione di una persona di grande serietà e moralità.

Quanto a D’Alema, Vendola lo definisce ”una persona generosissima” e anche quando è stato attaccato dall’ex premier, si e’ trattato di un ”atto di generosità, perché sapeva di avere la possibilità di perdere la partita”.( ?????)

Dice che l'italia è pronta ad avere un premier gay e cerca di trasformare un punto di debolezza in punto di forza ....condiderando l'italietta falsa e ancora bigotta.

Tranquillizza Di Pietro , dicendo che lui non è sceso in campo per rubargli voti e che gli vuole parlare.

Lady and gentleman i am introducing VENDOLA...

Siamo a cavallo , è fatta.
........................

W IL MOVIMENTO 5 STELLE

SEMPRE DI PIU'

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


ARTICOLO INTERESSANTE!


Alfano è furbo, forse è riuscito a convincere Fini, spero non con un Bocchino, ma la porcata rimane.
I giornali, se vogliono pubblicare le intercettazioni, se le devono fare illegalmente ed a spese proprie, i pali, i paletti, i fossati, i semafori, le rotonde che intralciano e praticamente impediscono le intercettazioni rimangono tutti. Come prima e più di prima.
Alfano è furbo, il caudillo finge di essere deluso, tutti sponsorizzano l'equilibrio raggiunto all'interno della maggioranza.
Persino Cicchitto non è partito all'attacco come al solito anzi, indicando lo specchietto per le allodole, aggiornato per i boccaloni, ha sentenziato: le pubblicazioni delle intercettazioni si potranno fare subito dopo la prima udienza, abbiamo raggiunto un buon equilibrio e libera stampa.
Piccolo particolare nascosto da tutti, dai finiani che hanno cantato vittoria a chi si è fatto prendere da facili entusiasmi, che io definisco troppo facili.
Le intercettazioni si possono pubblicare ma non si possono fare per farle ci vuole l'ok di tre magistrati, del Gabibbo e di Mastro Lindo, non è detto che nella stesura finale sia previsto anche l'ok della cupola interessata, mafiosa, camorrista o dell'ndrangheta.
Non vorrei che per indagare ed intercettare la banda di delinquenti che ci governa ci voglia la super visione di Gelli, una specie di liberatoria.
Già il parlamento nega, quasi sempre, l'autorizzazione a procedere con la firma finale di Gelli diventa una immunità globale ed assoluta.
Ci tiene così tanto, il capo della banda piduista, che ne ha parlato persino dentro il duomo di Milano, forse sperava in un intervento della Madonnina o addirittura del suo collega supremo, Dio in persona.
Ovvio che la federazione della stampa sia soddisfatta, un pò meno il sottoscritto e la magistratura, visto che consentono a valle quello che non si può fare a monte.

SEGUE DI SOTTO

mario l., bari Commentatore certificato 21.07.10 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il rapporto della Minoranza non Minorata

Comincia a pesare il fatto di continuare ad essere l'ultimo arivato dopo Oltre un anno di presenza qui.
Genere maschile.
E' stata eletta dpo di me solo Cicciolina.

E questo la dice lunga sul livello di avanzamento della sclerosi MULTIPLA in sto Parlamento.

Insomma, comincia a diventare un Problema serio.

Stenografare gli interventi non è più una comodità di trascrizione ma un vero e proprio Codice Criptato affinchè chi Legge

CAPISCA UN KAISER! (una negazione)

E chiaro che si sta ostacolando la Partecipazione del Popolo

CHE PREME ALLE PORTE!

Vedi in Emilia Romagna...

Quindi a sto punto è una vera e proprio DENUNCIA!

Saluti

Alex Scantalmassi √ Commentatore certificato 21.07.10 13:28| 
 |
Rispondi al commento

"Non so se la politica saprà reggere la verità che sta emergendo dalle indagini sulle stragi".

Questo ha dichiarato il procuratore aggiunto di Caltanissetta Nico Gozzo, supportato da dichiarazioni similari di altri due procuratori Francesco Messineo e Sergio Lari.

Stanno al sicuro questi procuratori?

Perché queste dichiarazioni non piaceranno certo a chi "conta".

Spero di si!

Aldo F., napoli Commentatore certificato 21.07.10 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il ministro dell'Economia: "Il Paese ha accolto bene la manovra e il testo è stato migliorato e per la prima volta si toccano alcuni papaveri". E poi aggiunge: ''Questa è la prima finanziaria europea".

PER PIACERE FUORI I NOMI DEGLI ITALIANI CHE HANNO ACCOLTO CON FAVORE,COME DICE TREMMORTI E CHITEMMORTI,LA MANOVRA FINANZIARIA.

mario l., bari Commentatore certificato 21.07.10 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SEMPRE PEGGIO!

....s e m p r e p e g g i o !

Morris I., Vicenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 13:17| 
 |
Rispondi al commento

ma barbara berlusconi era minorenne quando ha iniziato a frequentare don verzè? Se si, si spiegherebbero tanti "favoritismi"...

prete pedofilo 21.07.10 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Tremonti: "Aumentare le tasse per aggiustare i conti? Sarebbe un suicidio"

IL NOSTRO NON CERTO IL VOSTRO CON GLI STIPENDI CHE PRENDETE!

mario l., bari Commentatore certificato 21.07.10 13:11| 
 |
Rispondi al commento

tutto regolare, amici. In uno stato democratico la polizia è al servizio del cittadino. In un regime o in una finta democrazia è il cane da guardia dei padroni. saluti

luca martinelli, como Commentatore certificato 21.07.10 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Manifestazioni possibili SOLO tramite un utilizzo massiccio e ILLEGALE di forze dell'ordine....

I partecipanti a questa manifestazione lo sanno?
Oppure credono di aver partecipato ad una manifestazione di consenso al Nano?

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 21.07.10 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Romania, riesumati i corpi
di Ceausescu e della moglie

L’obiettivo è quello di verificare l’identità dei due cadaveri con il test del Dna
--------------------------------------------------

Ecco...fra qualche anno noi potremmo avere qualche problema con lo Gnomo. Con le iniezioni di plastica plurime subite potrebbe avere il dna del Bibendum.
Si potrebbe optare per un sensato piano B.
Affidare il test ad un medico legale che porta la sesta di reggiseno...se il mini cadavere gli tocca il culo è di sicuro lui...

N'meriggio scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 21.07.10 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa la devo riportare!
Da il Fatto Quotidiano:

"In Francia rischiano l'arresto due calciatori della Nazionale che frequentavano prostitute minorenni.
In Italia rischierebbero la presidenza del Consiglio"

Aldo F., napoli Commentatore certificato 21.07.10 12:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che bello, ed io che credevo di non poter vivere le meravigliose avventure che mio nonno mi raccontava, quando, prima di un convegno dei grandi capi fascisti, veniva preso e portato in carcere perchè.... non si sa mai, magari dice delle cose alle quali il duce non può controbattere.....
L'Italia sputa in faccia ai partigiani che sono morti per evitare che queste cose si ripetessero in futuro, se nonno fosse vivo sarebbe molto molto incazzato!!!!

Gionata Secci 21.07.10 12:51| 
 |
Rispondi al commento

ho trovato!..

INTERCETTAZIONI

Si possono pubblicare,
ma non si possono fare

http://slasch16.splinder.com/post/23040372#comment

Paola Bassi Commentatore certificato 21.07.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perchè ce l'avete tutti col povero Don Verzè?
L'amicizia è amicizia. Del resto hanno la stessa visione della vita, lui e lo Gnomo, tranne su un punto. Allo Gnomo piacciono leggermente più anziane...

maurizio spina Commentatore certificato 21.07.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento

esposito g.
iscritto al blog dal 17/03/07
Poiché mi sembra che l’argomento possa interessare qualcuno, lo riposto migliorato e riveduto sperando che qualcuno autorevole in materia tra i tanti presenti sul blog possa commentarla:
Il problema della crisi mondiale che non risparmia nessun paese al mondo è il loro debito pubblico.
Perché ognuno di questi paesi non si stampa la quantità di soldi di cui ha bisogno? e si paga il suo debito?
Prendiamo il caso dell’Italia:
abbiamo circa 2000 miliardi di euro di debito e paghiamo circa 100 miliardi di euro ogni anno di interessi.
Stampiamo 2000 miliardi di euro e rimborsiamo tutti i nostri creditori. Per i prossimi 20 anni prediamo 100 miliardi e li togliamo dalla circolazione (come se li avessimo pagati in interessi) per evitare di tenere in circolazione carta moneta senza valore e per combattere l’inflazione. Ci metteremo 20 anni ma alla fine non dovremo NULLA a nessuno, Libereremo il peso dalle nuove generazioni. Ma la cosa importante sarà che “il tempo di stampare 2000 miliardi” e ci togliamo SUBITO dai piedi questo DEBITO PUBBLICO.
Attenzione la cosa è fattibile in quanto le banche centrali non hanno limiti nel stampare carta moneta e anche perché sarebbe una soluzione mondiale nessuno si lamenterebbe. L’inflazione sarà sicuramente compensata dai benefici di un debito pubblico A ZERO e anche dal fatto che dopo 20 anni avremo risolto il problema. Pensateci un attimo se lo avessimo fatto nel 1990 (governo Amato) ora avremo altri problemi. Sarebbe un prestito che il "paese" fa a se stesso, infatti propongo di rientrare in 20 anni con i soldi degli interessi attuali e di "bruciare, dare fuoco" ai 2000 miliardi entro venti anni. Sarebbe come comprarsi la casa, piuttosto che pagare l'affitto per sempre.

esposito g. Commentatore certificato 21.07.10 12:42| 
 |
Rispondi al commento

A INFAMONI!!!!

Ma è cosi che se fà a casa vostra?

A beh! Mo se spiega tutto!

IL FINE GIUSTIFICA I MEZZI!

E allora non avete capito un cazzo.

SIETE DA SCUOLA DIFFERENZIALE!!!

E' IL MEZZO CHE GIUSTIFICA IL FINE!

Il Metodo è questo, dove andremo a finire

Me ne frega un kazzo!

Saluti

Alex Scantalmassi √ Commentatore certificato 21.07.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/wp-content/uploads/2010/07/stefano.jpg

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 21.07.10 12:35| 
 |
Rispondi al commento

***** Facce da culo *****

Bossi: approveremo la legge sulle intercettazioni, è la gente che ce lo chiede!


scommettiamo che adesso, dopo la retromarcia del nano, la lega avrà la faccia da culo da attribuirsi il merito del ripristino del diritto di cronaca?

d'altronde la lega è bravissima nell'appuntarsi al petto medaglie che non le appartengono, vedi maroni che continua a vantarsi dei successi ottenuti contro la mafia. come se la lotta alle mafie fosse fatta da lui (che non na nulla da ridire su dell'utri e mangano) e non dai magistrati tipo la boccassini...

facce da culo

Danilo De Rossi 21.07.10 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


DON LA VERZA DECLAMAVA IL PADRE (SANTO!) POI LA FIGLIA .......A NOVANTANNI CERCA LO SPIRITO SANTO!


Non è che perché uno frequenta il magico ateneo privato di don Verzè poi si deve per forza ingoiare palle e cervello tutta la vita. E allora ecco la lettera di una docente, Roberta De Monticelli, pubblicata oggi da Repubblica (p.5):


"Insegno Filosofia della Persona alla Facoltà di Filosofia dell'Università Vita Salute San Raffaele. Scrivo queste righe per dire: non in mio nome. Non è certamente in mio nome che oggi il nostro Rettore, don Luigi Verzè, intervenendo com'è suo diritto alla cerimonia delle proclamazioni delle lauree, si è rivolto alla sola candidata Barbara Berlusconi, che giungeva oggi a conclusione del suo percorso triennale, chiedendole se riteneva che potesse nascere una Facoltà di economia del San Raffaele basata sul pensiero dell'autore sul quale verteva la sua tesi (Amartya Sen), e invitandola a diventare docente di questa università, in presenza del Presidente del Consiglio, il quale assisteva alla cerimonia.

Intendo dissociarmi apertamente e pubblicamente da questa che ritengo una violazione non solo del principio della pari dignità formale degli studenti, non solo della forma e della sostanza di un atto pubblico quale la proclamazione di una laurea, non solo della dignità di un corpo docente che il Rettore dovrebbe rappresentare, ma anche dei requisiti etici di un'istituzione universitaria d'eccellenza quale l'Università San Raffaele giustamente aspira ad essere".

In quanto la licenziano, questa spaccaballe? Nella vita bisogna fare come il cronista rosa che ieri si è presentato con un mazzo di fiori per Barbarona. Insegniamolo, ai ragazzi.

mario l., bari Commentatore certificato 21.07.10 12:34| 
 |
Rispondi al commento

sigoriiiina margheriiiita!
ma certo che l'arte di stravolgere la realtà l'avete imparata molto bene!
"c'è tempo per tutto, dici "ed il concerto di un grande chansonnier (l'attribuzione del premio a Berlusconi non era l'evento principale), non meritava di essere disturbato da un gruppetto cui piace far casino"

era il concerto di un grande chansonnier che non meritava di essere disturbato da un istrione di professione

liliana g., roma Commentatore certificato 21.07.10 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' interessante osservare come leghisti e pdllari hanno il loro punto di vista sul mondo.
Chiudono gli occhi e immaginano di vederlo ... il mondo.
Sognatori del nulla, sparano cattiverie immaginando di essere mordaci o creativi.
Tutto questo per nascondere a se stessi che appoggiano solo mafiosi, nazisti ed evasori (cioè loro stessi) ... semplicemente ... così come esce aria dal culo.

Peti viventi ecco cosa sono.

P.S.: lo so ... lo so ... sono un poeta come offendo io ... pochi al mondo ...

Buondì a tutti nèh...

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Tristezza-Consapevolezza-Azione!

Evvai!!!!

Grazie di esistere!!!

Ciao!

Alex Scantalmassi √ Commentatore certificato 21.07.10 12:32| 
 |
Rispondi al commento

http://www.giornalettismo.com/archives/73466/ritocca-photoshop-foto-disastro/

BP “ritocca” con Photoshop le foto sul disastro del Golfo

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 21.07.10 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti.

La callaccia di questi giorni fa da contorno a qesti italiani laidi del malaffare.
Immagino gia nelle case dei grandi evasori i commenti di supporto alla cricca di cesare (rigoroamente minuscolato ...) ... del tipo
" meno male che cesarone nostro c'è".

Buon per voi gentarella di poco valore.
Voi che badate alla vostra immagine esteriore vivendo vicino alla discarica che vi circona.

Vi imbellettate le vostre case nelle interiora e escrementate appena fuori l'uscio di casa vostra incuranti che ciò poi disturberà anche voi di li a poco.

Nonostante antichi appelli interiori alla buona creanza e al "buonismo", oggi sono pronto alla resa dei conti.

SENZA QUARTIERE E NON FACCIAMO PRIGIONIERI!
LEVIAMO IL DIRITTO AL VOTO AGLI EVASORI, AI SECESSIONISTI DELLA PATRIA AI MAFIOSI!!!

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il caro vecchio buon Einstein, acuta mente analitica, geniale e sopraffina, precursore dei tempi, ebbe una giusta visione quando in una qualche forma di particolare luminosità neuronica, si espresse in merito ai leghisti e coniò questa storica frase:

A questo mondo esistono due cose infinite, l'universo e la stupidità dei leghisti,
molto più facile finisca l'universo !!!!!

Ernest Emigrato (saluti esteri) Commentatore certificato 21.07.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chissà che calzini avrà il giudice Marra...........

NON SONO TURCHESI SONO MARRAONI!

mario l., bari Commentatore certificato 21.07.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi è un menestrello, un cantastorie da 4 soldi, un vero e proprio bastardo...

MA SIAMO SICURI CHE FAREBBE ALTRETTANTO BELLA FIGURA SE IN CASO EGLI CANTASSE SI, MA DINANZI AI GIUDICI ?!

fino a qui tutto bene...!

mattia t., roma Commentatore certificato 21.07.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Scusare ragazzi, me ne sono accorto in ritardo; anche oggi ci sono maiali grassi e zozzi.Chiudete pure le finestre altrimenti entra la puzza!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 21.07.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

secondo una verza, o verzè, l'uomo potrà vivere sino a 120 anni!

già pronta da parte del governo una leggina "ad rincoglionimentum" che obbligherà tutti (gli operai! ovviamente saranno esclusi i soliti noti) ad andare in pensione non prima dei 115 anni!

così l'INPS porterà finalmente i bilanci in attivo.

il Mandi Commentatore certificato 21.07.10 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Avete visto ieri in primo piano il nano? Si,ebbene non ve ne siete accorti che aveva l'occhio sinistro semi chiuso? Si proprio il sinistro! A lui gli funziona bene solo il destro! Chissà perchè.
Speriamo bene.Per le mani invece non c'è differenza funzionano bene entrambe:può rubare a piene mani.
Per il buco del culo..fortuna vuole che ne ha uno solo: al centro!
Comunque a sinistra va male ed al centro forse sì...aspettando perfidia la puttana.

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 21.07.10 12:12| 
 |
Rispondi al commento

ma guardate che Berlusconi...

é salito sul modellino del Duomo...

ma veramente...

credevate che fosse sul Duomo originale????

non capite proprio un cazzo...

era un modellino...

ripreso col grandangolo...

saluti!

Umberto C ;-), Alba Commentatore certificato 21.07.10 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

N'meriggio scellerati...

Credo, ripeto credo, ribadisco credo (non dite poi che non ho detto credo) che nel loco occupato dallo Gnomo ci siano state una serie d'iniziative per raccogliere fondi da donare alla "congrega dei pedofili" (ne hanno bisogno poverini) per restaurare alcuni pezzi del Duomo stesso (purtroppo non quelli rovinati dalle gengive dello Gnomo). Ergo, la scenografia era precedente.
Del resto la scelta alternativa pare fosse piazzale Loreto, scelta rischiosa anzicheno...
Tra arringare la folla dall'alto in posizione eretta e arringarla rasoterra a testa in giù lo Gnomo ha scelto, purtroppo, la prima opzione...

Non me ne capacito ancora scellerati...

maurizio spina Commentatore certificato 21.07.10 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Ecco la solita voce fuori dal coro.

Io credo che siano state le passate esperienze (la commemorazione a Piazza Fontana, ad esempio), a far ritenere che certuni era meglio che stessero alla larga.

Anche perchè la serata non era "politica", e dunque il dissenso "politico" sarebbe stato fuori luogo.

C'è tempo e luogo per tutto, ed il concerto di un grande chansonnier (l'attribuzione del premio a Berlusconi non era l'evento principale), non meritava di essere disturbato da un gruppetto cui piace far casino.

Il casino lo facciano ai comizi.
E comunque il loro quarto d'ora l'hanno avuto, no?

P.S.- Sai che paura può avere Berlusconi di chi sa benissimo che lo contesterebbe anche se fosse il Dio in Terra.

C'è abituato.

Grassi M. 21.07.10 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi, e' inutile che scappi in cima ai monumenti, dove te ne andrai la prossima volta per evitare la gente, brutto vigliacco dittatore?
Un consiglio ce l'avrei: Giu' giu' giu'.... piu' giu', NELLE FOGNE!!!!!
Fra poco ti rimarra' solo il Popolo dei Topi!

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 21.07.10 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tremonti: quest'anno nessun'altra Manovra
"Per la prima volta ha toccato i papaveri"

e dai papaveri si ricava l'oppio!

"DROGATO!"

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 21.07.10 11:56| 
 |
Rispondi al commento

SONO DIMINUITI GLI INFORTUNI SUL LAVORO PERCHE' E' DIMINUITA L'OCCUPAZIONE...IN COMPENSO SONO TRIPLICATI GLI OMICIDI DI DONNE E LO STALKING...

Paola F. Commentatore certificato 21.07.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ricordati che i cosidetti servi,nel momento in cui ti trovi svaligata la casa o senza portafoglio,l'auto spaccata o un elemento libero di cirolare in casa tua che liberamente fa uso delle tue cose,sono sempre molto utili e importanti

impossibile capire come una testa di cazzo,un faicinoroso,pensi che se lui nn è d'accordo tutti devono sopportare la sua melducazione,se hai qualche cosa da dire un idea da riportare,canditati,scrivila su un blog,fai un articolo, ma smetteli di romepre i coglioni
io mi incazzo se penso che abbiamo pagato 60 polizziotti x contenere 20 coglioni probabilmente fieri di essere disoccupati e senza dimora,magari poco lavati e con la cresta............andate a lavorare
e chi permette di pubblicare anche questa lettere dai caratteri di denuncia vada a cagare!
sempre liberamente senza regole dove vuole,meglio se a casa sua .

MATTEO F 21.07.10 11:53| 
 |
Rispondi al commento

un saluto pure a Tinazzi
a Lalla
a Luca Popper
e perfino a Antonio ;)

@ Alex Malpietro
ho capito quello che vuoi dire
la partitocrazia..
ma io sare pure disposta a lasciarla se vedessi un'altra alternativa organizzata e concreta

pensa che non ho mai avuto modo di fare occupazioni e autogestioni (poi il sacco a pelo francamente è pure scomodo)

ci piazziamo a Montecitorio o Palazo Chigi?

non so, parliamone

Paola Bassi Commentatore certificato 21.07.10 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Liliana

il rischio sempre presente di inciuci c'è effettivamente, anche se ormai ci schifa perfino la parola.. e guarda che anche quelli del Pd (non tutti ma molti) sono critici
però si devono ancora svegliare
la Festa dell'Unità era stra-pie-na..
e la Serracchiani consiglia Vendola di stare attento a non bruciarsi (il Fatto)
mah!

p.s. bello il tuo commento sul Duomo :-)
sicuro come aveva già scritto qualcuno, è salito su perché aveva paura di stare giù.. ;)
ciao

Paola Bassi Commentatore certificato 21.07.10 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL POPOLO IGNORANTE VUOL RESTARE...
E FINO A CHE IL CALCIO PUO' GUARDARE
NULLA EBBE A PROTESTARE

LILLO ZAGA, turin Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Licenziato operaio della Fiat di Termoli.
Il lavoratore termolese della Fiat Powertrain mandato a casa dall’azienda.
Protestò a Pomigliano d'Arco.

Franco F. Commentatore certificato 21.07.10 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate ma con tutto sto casino il PD è in ferie?
no perché forse è meglio

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.07.10 11:40| 
 |
Rispondi al commento

E insomma, qua gli unici che si sono guardati allo specchio siamo Beppe Grillo, IO, e pochi altri.
Il 3-4%.
COME AL SOLITO!

Non illudetevi...sarà un Tormento.

Vi preparate a 30 di Partitpcrazia.

Quando avranno imparato il Mestiere ..sarà bene che tornino alle loro occupazioni.

BEPPE!
DUE LEGISLATURE SONO TROPPE!

MEGLIO UNA!

GRAZIE DELLO SPAZIO!

CIAO!

Alex Malpietro √ Commentatore certificato 21.07.10 11:37| 
 |
Rispondi al commento


Auguri Beppe !

Oggi è il tuo NON compleanno ....come il NON
statuto...D!

Sei un po' come Alice nel paese delle CLOACHE
MAXIME...italiane....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le opere di Dio costano sangue
(Luigi Maria Verzè)

Speriamo che sia il sangue della putrida vacca che gli ha dato i natali e quello dei suoi satanici seguaci.

Indiano Metropolitano Commentatore certificato 21.07.10 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e poi, sulla stragi di Mafia soamo a un passo dalla verità e la politica non sarà in grado di reggere questa verità

oppure no?

Pisanu ha immediatamente smentito i magistrati di Caltanissetta

va bé, Pisanu...

Paola Bassi Commentatore certificato 21.07.10 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere chi ha detto che il Pd non fa opposizione!
E il viaggio di Bersani negli States per incontrare John Kerry cosa è se non opposizione dura nel mentre in Italia il governo vacilla?
E le dichiarazioni di Bersani fatte negli States?
"E' necessario alleggerire la presenza militare i Afghanistan"
Una bomba che ha fatto vacillare il governo in carica.
Non parliamo poi di tutte quelle belle assenze durante le votazioni in parlamento (tipo quella per sfiduciare Cosentino).
L'assenza di praticamente quasi tutti gli esponenti dell'opposizione a quella votazione è stata devastante per Berlusconi.

vito. farina Commentatore certificato 21.07.10 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno Umberto
coraggio, passa tutto.. (quasi) :)

Luca
cosa???? ti risulta che Prodi volesse mettere il bavaglio all'informazione?????
forse a Mastella (gran pezzo di) gli sarà pure venuto in mente, ma non ti azzardare a fare paragoni che non stanno né in cielo né in terra..

saluti

Paola Bassi Commentatore certificato 21.07.10 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chideo cosa ci si possa aspettare da un popolo degenere come questo, che elegge personaggi televisivi, creati ad arte (Cota e la Polverini) invece di gente capace e stimata anche dai paesi liberi (la Bonino).

Un popolo che continua a ritenere normale che un puttaniere faccia battute sulle donne che non corrispondono al suo standard (lo ricordate Colpo Grosso ? Era lui a produrlo!)

Un popolo che non muove un dito se un BASTARDO ride al telefono perche' puo' fare affari col terremoto.

Un popolo che non protesta se un CANE si fa fare la casa con vista sul colosseo grazie ad una tangente mascherata da regalo.

Un popolo che non fiata se un SERVO GIORNALISTA descrive le battute del capobanda come una goliardata.

In un altro paese sarebbe gia' scorso il sangue. E a ragione.


el picafior

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 21.07.10 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la motivazione del premio a berlusconi èrpvpca un umorismo non voluto , piaggeria elevata alle stelle, miserie umane di uomini servi nati e malvissuti

cesare beccaria Commentatore certificato 21.07.10 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Non mi scandalizzano più i 60 polizziotti impegnati a reprimere il democratico diritto di dissentire... ma quanto il fatto che chi ha assistito non abbia a sua volta iniziato a protestare.
popolo di pecore! ci meritiamo tutto quello che abbiamo, nano compreso!!!!!

vincenzo dell'aglio 21.07.10 11:10| 
 |
Rispondi al commento

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Tagliare i servizi, eliminare i diritti, tornare indietro di 100 anni, ecco lo scopo del Capitalismo del 21° secolo...

Non farti fregare: Liberiamoci dei Liberisti!

Leggi qui:

http://www.anakedview.com/liberiamoci_dei_liberisti.html

Per vedere la realtà, senza fregature
visitate il sito:

http://www.anakedview.com/

...e poi ne riparliamo...

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

aNakedView.com La realtà senza fregature, revolvers Commentatore certificato 21.07.10 11:09| 
 |
Rispondi al commento

MA POSSIBILE CHE NON C'è NEANCHE UN VIDEO A RIGUARDO ?
Di solito Piero Ricca è sempre accompagnato da una telecamera

Roberto O., Cerro al Lambro (MI) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog
***

insomma sulle intercettazioni abbiamo vinto o abbiamo perso?

chi dice vinto, chi dice perso, Repubblica dice pareggio

questa cosa mica mi convince

Paola Bassi Commentatore certificato 21.07.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sulle guglie del Duomo di Milano......domani in paradiso alla Destra del Signore?

Fabrizio Calí 21.07.10 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Minority World !

Descrizione dei vari "Piazzale Loreto", sparsi in tutto il mondo:
Luoghi in espansione, fatti di giustizia, democrazia e soprattutto civiltà,
dal grande contenuto storico !!!!!!

Ernest Emigrato (saluti esteri) Commentatore certificato 21.07.10 10:48| 
 |
Rispondi al commento

http://www.milanoblog.it/2010/07/21/beppe-grillo-in-vendita-biglietti-per-le-date-milanesi/

camilla rossi 21.07.10 10:46| 
 |
Rispondi al commento

La celebrità ha portato a Mauro Marin, vincitore dell’ultima edizione del Grande Fratello, non solo maggiori guadagni ma anche parecchio successo con le donne. Il gieffino veneto è protagonista di una serie di scatti hot sulla spiaggia di Jesolo, in compagnia di una giornalista messicana.

Le foto, pubblicate da Visto, immortalano un Marin intento a spalmare la crema a Maria Castaneda che, in topless e tanga, esibisce un fisico mozzafiato, prestandosi molto volentieri ai suoi massaggi “erotici”.

Nonostante si noti un certo coinvolgimento da parte di entrambi, Mauro ci tiene a sottolineare di non essere impegnato con nessuna: "Corteggio tantissime ragazze, ma solo quelle belle, e Maria non lascia certo indifferente - spiega -. Appena l'ho vista le ho detto: ma chi sei Jessica Rabbit? L'ho fatta ridere e a fine serata l'ho invitata a venirmi a trovare in Veneto a mangiare i salami che produco. La tattica ha portato i suoi frutti".



tg24 > cronaca
La Regione non paga, via i terremotati dagli hotel
Un albergatore di Alba: “La Regione non paga da mesi. Ho debiti per 500mila euro”. Entro giovedì vuole che i terremotati liberino le stanze. Il suo caso non è l'unico
-----
..torneranno a protestare, sempre più disperati/avvelenati..LEGITTIMAMENTE!!
e..ancora manganellate??...............


CHE PAESE DISPERATO, FINITO!!


anib rome 21.07.10 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispondo "pro blog" ad un certo Francesco che ha commentato "sessualmente" il mio ultimo post, dandomi alla fine del coglione doc, perche' sono tra coloro che ancora insiste che ci sia una differenza sostanziale tra destra e sinistra.

Dear Francesco, spero tu ti renda conto che hai fatto un discorso che piu' fascista e becero non si puo',mi hai ricordato quel deputato ex-msi e poi destra nazionale e poi an, che disse:

Il mondo si divide tra pigli in culo e metti in culo.

Eccelso esempio di filosofia da bar, con la quale purtroppo si va avanti, nel mondo e non solo in Italia, da un po' troppo tempo.

La filosofia dello spermatozoo, cioe' uno su mille ce la fa.

Spero tu ti renda conto che seguendola la fine inevitabile e' quella del "Signore delle mosche".

Capisco cio' che vuoi dire, il mondo e' effettivamente diviso tra chi sta sopra e chi sta sotto, quindi e' ancora un mondo primitivo, dove l'uomo o la donna escono la mattina preparati ad affrontare suppergiu' le stesse battaglie che affrontavano migliaia di anni fa per la sopravvivenza.

Ma c'e', vedi, un "ma" grosso come l'Everest -

C'e' e c'e' stato al mondo un qualcosa chiamata
"conquista sociale", e vedi, a parte qualche oscura eccezione sempre pro domo sua, e'stata patrimonio assoluto degli uomini che hanno sempre composto lo schieramento a sinistra
dell'emisfero parlamentare, con il supporto della parte piu' liberale e aperta della societa'.

Chi ha sacrificato la vita per il sociale e per il prossimo non ha certo la villa in Sardegna o il panfilo, ma si trova un paio di metri sottoterra, vedi Tonino Impastato tanto per citarne uno tra mille altri.

Certo che insisto a vedere la differenza tra destra e sinistra, perche', nonostante quest'ultima si sia "aggrovigliata" su se stessa
ultimamente, "c'e' eccome che c'e'" my friend e
augurati che ci sia sempre, anche se con nomi e modalita'differenti, ma la base e' "quella" e guai se non lo fosse, avremmo il medioevo alle porte e lo jus primae noctis.

Frank A. 21.07.10 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA QUANDO CAZZO MUORE QUELLA TESTA DI CAZZO DELLO PSICONANO NON SE NE PUO PIU'

SCUSATE MA ADESSO NON NE POSSO PIU' DI QUELLO SCHIFOSO BAVOSO REMBAMBITO PEDOFILO

silvestro c 21.07.10 10:38| 
 |
Rispondi al commento

dove sono i terroristi quando servono!?!?!!!

albe fox 21.07.10 10:37| 
 |
Rispondi al commento

!!! S I L V I U U C U U U R T U !!! va a caghè!

Giuseppe . Commentatore certificato 21.07.10 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Un governo che ha paura della piazza, della contestazione è un governo è già in agonia. Un governo con già un piede nella fossa, una fossa che si è scavato da solo!
Un governo che usare dei metodi del genere è un governo peggiore di qualsiasi stato totalitario (urss, cina, corea del nord, ecc. proprio i paesi che hanno un governo 'comunista' che truffolo tanto odia e che però alla fine imita alla perfezione sempre con il gradito aiuto dei 'celhoduristi' della sega nerd).
A breve ci sarà il suo funerale!

Pourquoi Pas, A Casa Di Dio Commentatore certificato 21.07.10 10:32| 
 |
Rispondi al commento

io non sono di milano, mi chiedo, ma è la prima volta che si fa uno spettacolo fra le guglie del duomo? a mia memoria non ho mai sentito una cosa del genere.
è davvero impressionante questo video, è la rappresentazione plastica della lontananza del potere dalla vita di noi poveri comuni mortali.
è la prova visiva della paura di chi confusamente si rende conto che andare in mezzo alla "ggggente" è diventato un pericolo per lui, povero mascalzone assediato da una marea sempre più minacciosa, di chi sente avvicinarsi il redde rationem, e vede con crescente terrore i topi intorno a sè che si preparano ad abbandonare la nave.
conserviamolo questo video, quando questo incubo sarà finito, resterà come icona della caduta del berlusconismo, e farà il paio con quello del suo sodale che scappa dall'hotel raphael inseguito dalle monetine.

liliana g., roma Commentatore certificato 21.07.10 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi auguro che gli italiani,almeno la minoranza pulita che rimane,possa fare al nano e alla sua cricca la stessa fine che i rumeni hanno fatto fare a Ceausescu e consorte.

Danilo M., Trapani Commentatore certificato 21.07.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento

beppe: dall'uomo in frac oggi sul fatto
come qualcuno ha scritto già, i grillini ci
prendono gusto sembra che le percentuali di
gradimennto siano al 3% come disse tempo fà
Pannoncelli a ballarò.
come dire,vedi ci sono quei momenti un po così
con quella faccia un po così ma piano piano
arrivano anche dei piccoli segnali di progresso
immaggina con con altri 3 punti si acchiappa
Casini e il suo immondezzaio di partito.

galletti claudio 21.07.10 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Teme il DISSENSO.
In tutte le sue forme.
Teme la CRITICA.

E cosa più grave, per lui IL PROBLEMA PRINCIPALE DA AFFRONTARE E' IL TELEFONO.
Non è la situazione economica e lavorativa che il paese vive. Non è la corruzione. Non è il malaffare.

La cosa più GRAVE DA RISOLVERE, la PREOCCUPAZIONE DI TUTTI GLI ITALIANI, sono le orecchie che ti ascoltano mentre parli al telefono!!

Ma possibile che nessuno gli faccia notare che tutto questo darsi da fare per il ddl intercettazioni è un pò SOSPETTO?
In un periodo in cui con le intercettazioni si scoprono le magagne della politica?

NESSUNO FA UNA SEMPLICE DEDUZIONE LOGICA E LO RIPETE TUTTE LE VOLTE CHE CI DICONO CHE SERVONO A TUTELARE NOI?

Mario Amabile Commentatore certificato 21.07.10 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Minority Italy !!!!!!!!
Per forza, abbiamo ricevuto lezioni di democrazia e di civiltà, perfino dalla Romania nel lontano 1989 !
2010, hanno riesumato i corpi dei coniugi,
Ceausescu !
si proprio loro, per una verifica della loro identità !
Diressero con pugno di ferro il loro popolo, dal '65 al '89, ben 24 anni ! i tempi sono quasi maturi anche per i nostri !
vennero fucilati il 25 dicembre 1989 !
Rumeni ! altro popolo, altra cultura ! altra determinazione !
Forse e per questo che i leghisti ne hanno paura e si cagano sotto !

P.S. anche noi siamo sicuri delle identità, senza il bisogno di riesumarli !!!!!!!!!!!

Ernest Emigrato (saluti esteri) Commentatore certificato 21.07.10 10:22| 
 |
Rispondi al commento

La politica è diventata un set televisivo che si prende i palazzi del potere, le piazze ecc, per le sue ridicole recite. Il problema che da anni fanno solo fiction e propri interessi. E il Paese va allegramente a rotoli. Fra un po' certe cose dovranno girarle in studio. Un bel finto tetto del duomo ricostruito a Cinecittà?

Peter Amico 21.07.10 10:19| 
 |
Rispondi al commento

E' tutta salute..date retta.
Magari Salute Pubblica.

Concordo

Una Buona Giornata

Alex Malpietro √ Commentatore certificato 21.07.10 10:18| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori