Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Sbatti il falso in prima pagina


Grillo_Il_Giornale.jpg
Il Giornale di oggi ha titolato in prima pagina: "Anche Grillo chiede soldi allo Stato" riferendosi ai contributi elettorali. E' falso. I miei legali stanno valutando querela e danni civili e io qualche calcetto nel culo a Feltri.
“Continua la campagna stampa di discredito nei confronti del Movimento 5 Stelle. Ci sembra di poterne dedurre che si stiano avvicinando le elezioni politiche. I giornali tentano di diffondere illazioni da quattro soldi, raccogliendo qua e là voci e confezionando articoli che prima di tutto infangano la loro professione. A volte ci si mettono anche le agenzie di stampa. Perdiamo così un po’ di tempo a smentire tutti: lo abbiamo fatto in un’intervista a è-tv, ma non è bastato. Il Quotidiano Nazionale (Carlino, Il Giorno, La Nazione) ha insistito, salvo poi dover pubblicare la smentita. Ora, in prima pagina, ci riprova Il Giornale: questo video è per chiarire ulteriormente come siano andate le cose. Non possiamo permettere che la scarsa professionalità di qualcuno ricopra di fango l’impegno di tanti volontari, lo sforzo di tanti attivisti, il lavoro dei nostri consiglieri in tanti Comuni e nei consigli regionali. In prima pagina Beppe, i quotidiani italiani avrebbero dovuto titolare: il Movimento 5 stelle unica forza politica a rifiutare la refurtiva elettorale ed a tagliarsi i grassi stipendi della politica. Ma allora non saremmo 72esimi nella classifica internazionale come libertà d’informazione.” Giovanni Favia consigliere regionale MoVimento 5 Stelle Emilia Romagna .

27 Lug 2010, 17:43 | Scrivi | Commenti (122) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

buongiorno, ho appena ricevuto un'email che credo sia SPAM. in pratica c'è scirtto questo: il Movimento 5 stelle per il prossimo VDay che si terrà a Genova chiede una donazione da 10 € per poter far sentire la " nostra voce".
è una bufala oppure è tutto vero?

Andrea Vezzani 24.10.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

(ANSA) - ROMA, 31 LUG - E' morta a Roma, dopo una malattia, Suso Cecchi D'amico, la famosa sceneggiatrice. Aveva 96 anni.


è proprio un vizio di dire le bugie anche aggratis!!!!

a 96 anni si muorie di vecchiaiaaaaaaa!!!

viva italia 31.07.10 13:26| 
 |
Rispondi al commento

L'articolo de il Giornale è del 27 luglio a pag. 7. Riprende notizie già smentite e cmq infondate.
A quanto sopra scritto da Beppe Grillo il direttore Feltri risponde dalla prima pagina de Il Giornale del 29.7 nel modo che segue: "Caro Grillo, leggo che mi vuole "incontrare fisicamente" se il Giornale non rettificherà le balle raccontate sul suo movimento politicotalmente onesto da non richiedere il rimborso elettorale (soldi) allo Stato. Praticamente una sfida, tant'è vero che lei aggiunge: "sempre che Feltri non abbia paura". Posto che il Giornale ha scritto la verità (abbiamo i documenti da cui è stata ricavata la notizia) accetto volentieri di "incontrarla fisicamente", ma faccia a faccia. Non si illuda di attuare con me il programma del suo partito sintetizzato nel famoso motto "vaffanculo".
Mi sembra si tratti di un invito a querelarlo e a fargli una bella causa per danni all'immagine.
Rilevo inoltre che il riferimento ai pretesi documenti sia ulteriormente diffamatorio... come se le smentite già ottenute e le precisazioni date siano false.
Da avv. che ha fatto varie cause x diffamazione ricordo che la notizia non deve essere solo vera ma anche precisa in tutti i suoi elementi.... perchè la distorsione della notizia comporta, secondo la cassazione, una mezza verità, che può avere effetti ancora più lesivi che una notizia falsa.
Il fatto che IL Giornale con l'art. del 27.7 abbia ricamato sulle parole di Favia, distorcendole comporta che non solo Beppe sia legittimato ma anche Favia.

G Muccio, Bologna Commentatore certificato 30.07.10 23:57| 
 |
Rispondi al commento

non tutto il male viene per nuocere, ragazzi!! se vi attaccano, vuol dire che esistete, e che siete forti!!

fabio monti 29.07.10 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Non ci si deve preoccupare più di tanto.
Come per i politici di mestiere questa è pubblicità forte e gratuita!
La smentita gridata ai 4 venti farà scattare un'attenzione particolare da una vasta massa di persone che "cedono" ai pettegolezzi.
E' una mossa politica che torna tutta a favore, chi semina vento raccoglie tempesta, e così sarà.
Per quanto riguarda noi, che sappiamo di cosa si parla, questa è solo una medaglia perchè vuol dire che continuiamo ad aumentare in importanza.
Inoltre l'Italia si sta dividendo e tramite queste opere il cittadino indeciso potrà capire più facilmente chi fa che cosa.
Adesso a lavoro per diffondere le nostre idee e svegliare le coscienze.
Loris

ps
Nando da Roma, hai tutta la mia stima.

Loris Calzoni 29.07.10 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Credo che la ''professione'' di infangatore, in Italia, sia la meglio remunerata.Dopo quella di politico-parassita.E' sempre stato così: ci sono delle mezze tacche, persone di scarsa levatura morale che , quando possono, si associano al potente di turno. Niente di nuovo, sotto il sole.
Ma darla vinta a queste mediocrità bipedi , non è assolutamente pensabile. E poi, fino a quando l'accusa del 'giornale' (niente G maiuscola!)non può essere confermata da azioni giudiziarie o similari, non ha alcun valore. Ma il fastidio che provoca, un fatto come questo, è notevole.Accadeva così anche in Russia, durante il periodo sovietico (URSS) .Infatti la PRAVDA (VERITA') scriveva la verità ''secondo il Cremlino. Oggi, in Italia, avviene praticamente la stessa cosa.

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 29.07.10 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Dovrebbero obbligare a pubblicare qualsiasi smentita in prima pagina, a caratteri cubitali!

Cristina B., Crema Commentatore certificato 29.07.10 12:46| 
 |
Rispondi al commento

ciao caro Beppe è la prima volta che scrivo,appartengo alla Pubblica Amministrazione dalla parte però dello schiavo dei signori,nobili,che ci trattano come il marchese del grillo(grande interpretazione del più grande attore italiano)e cioè IO SO IO E VOI NON SIETE UN C***O!! è ora di svegliarsi e di salvare questa nave alla deriva chiamata ITALIA!!!!con lo stipendio non si arriva nemmeno a pagare un affitto di un MONOLOCALE nella CAPITALE da terzo mondo dove la schiena la distruggi nelle buche,la salute la lasci per i potenti,e i buchi lasciati da 60 anni di ladrocinio sono peggio dei buchi Neri studiati al CERN di Ginevra!!!!!ho solo 35 anni e non potrò mai permettermi una famiglia per questo paese per cui pago le tasse per opere incompiute ecc ecc,e vedo privilegi da abolire in tutti i gradi di potere!!!vorrei essere nato in un altro paese :( Difendici dalla cattiva informazione e liberaci dalla schiavitù!!!!!!! ti seguo da quando eri al drive in!!!!! non arrendiamoci mai!!!

Emiliano Lo schiavo 29.07.10 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Beppe questo è un buon segno iniziano ad aver paura hanno capito che non si puo' piu'ignorare
un movimento di persone per bene che continua inesorabilmente ad ampliarsi, e così diffondono
la menzogna via stampa nella convinzione che
qualche sprovveduto ci creda,ma nell'epoca della rete è solo un tentativo meschino e patetico.
Quando cadrà il re quelli che più si dovranno
preoccupare saranno i suoi lacchè che si sono prostituiti per tornaconti personali.

Luigi L. Commentatore certificato 29.07.10 10:44| 
 |
Rispondi al commento

.... Ora il Berlu invierà i suoi emissari, sicari e luogotenenti a cercare prima di tutto ad infangare te .... (Sesamo Sesamo)
A Sesamo e a tutti i frequentatori del blog, ai consiglieri eletti, suggerisco di stare in guardia. Sicuramente cercheranno di infiltrare il Movimento per far cascare Grillo o qualche consigliere in corso, in trappole ignobili, dalla quale sarà problematico difendersi. Che si faccia molta attenzione a chi vuol far parte con determinazione del Movimento attivamente. C' è in circolazione gente che ha perso completamente il senso etico della società ed è pronta a metterci la faccia per guadagno anche a costo di ... prigione. ATTENZIONE, ATTENZIONE, ATTENZIONE !!!

carla rossi 29.07.10 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe...e che ti aspettavi? Quando hanno capito che il Movimento e' diventato..."corposo"...beh, ne hanno avuto paura e la paura loro crescerà ancora esponenzialmente, perche' ora vogliono dividerci, spaccare il consenso che ti si e' creato intorno e perche' sanno che a sto punto forse all'opposizione rimani solo tu, visto che il pdmenoelle e' inesistente. Ora il Berlu invierà i suoi emissari, sicari e luogotenenti a cercare prima di tutto ad infangare te, e queste sono le buone maniere. Poi se non ci riusciranno con le buone cominceranno ad usare le cattive maniere...E qui il ventaglio di scelta delle cattive maniere e' assai ampio...Occhio Beppe, occhio ragazzi, ora diamo veramente fastidio...ma come dice Beppe: "Loro non molleranno mai. Ma gli conviene? Noi neppure!".

sesamo sesami 29.07.10 08:46| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE BEPPE , LA DIFFAMAZIONE E LA MENZOGNA SONO LE ARMI PIU' FACILI DA USARE PER ATTACCARE CHIUNQUE.NON SEMPRE SONO EFFICACI:SE GLI ARGOMENTI CON CUI SI ATTACCA NON STANNO IN PIEDI,INEVITABILMENTE CADRANNO CONTRO CHI LI USA.SE SI RIVOLGONO AL MOVIMENTO 5 STELLE IN QUESTA MANIERA,SIGNIFICA CHE SIAMO SULLA STRADA GIUSTA PER MANDARE VIA QUESTI ATTUALI POLITICANTI DILETTANTI MAFIOSI.

SALVATORE ARCADU 28.07.10 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Quegli pseudo giornalisti stanno sprofondando nella loro stessa merda e più scrivono cazzate più sprofondano.

Alessandro D., Genova Commentatore certificato 28.07.10 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Sono in procinto di acquistare un appartamento a La Spezia per trasferirmici diventando spezzina. Sono alla ricerca di qualche eventuale "grillino" senza peraltro riuscirvi. Posso avere qualche nominativo? Grazie.

luciana giarola 28.07.10 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Lo dico e lo ripeto anche per i leghisti di m.che navigano su questo blog.
Il celebroleso è tra i politici più ascoltati e seguiti al nord.L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord purtroppo dilaga al nord, MOLTO spesso le tre cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per far soldi!http://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/economia/banche35/fioraniaipm/fioraniaipm.html
Un esempio su tutti:Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette” è così via...
CARI LEGHISTI INVIDIA LA MIA? NO SOLTANTO NON VOGLIO ESSERE RAPPRESENTATO DA GENTE COME VOI. CHIARO ?

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.10 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una volta ho trovato una copia del Giornale per strada. L'ho portata a casa con un intento molto preciso: usare la carta in bagno per .....
Il problema e' che e' troppo ruvida!

Ma allora a cosa diavolo serve questo quotidiano? Se qualcuno lo sa, me lo dica please!

Salvatore Mandara, Vigevano - Italia Commentatore certificato 28.07.10 17:59| 
 |
Rispondi al commento

feltri 6 uno schiavo per scelta.

Daniel H. Commentatore certificato 28.07.10 17:30| 
 |
Rispondi al commento

in prima pagina scrivere sui giornali che il 5 stelle company non ruba i soldi e anzi si taglia i grassi stipendi, comporterebbe una vittoria straordinaria alle prossime elezioni... non ci aiuteranno mai, ma gli conviene? :)

Massimo Rui 28.07.10 17:28| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE, AVANTI TUTTA: STANNO FINENDO LE CARTUCCE, POI SPARIAMO NOI, TANTI CALCI IN CULO!

patrizia l. Commentatore certificato 28.07.10 17:22| 
 |
Rispondi al commento

ma cosa ci si puo' aspettare da un da un "direttore"di giornale servo dei soldi rapinati,pensavo di costruire un portachiavi con un pupazzo a sua immagine e somiglianza.

luciano gentile 28.07.10 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Visto che Feltri, nonostante si sia beccato 6 mesi di sospensione dall'ordine per le bugie pubblicate sul direttore dell'Avvenire, continua a sparar c......te non sarebbe il caso che l'ordine dei giornalisti provvedesse ad invitarlo a procurarsi un lavoro?

fabio Lombardo 28.07.10 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Ormai Berlusconi e amici le stanno provando tutte per screditare coloro che stanno facendo conoscere agli italiani le loro malefatte. Ci hanno provato più di una volta con Di Pietro adesso anche con Grillo. Ormai sono arrivati alla frutta.......... FORZA GRILLO

paolo s 28.07.10 15:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Carissimi amici....riemerge il solito problema annoso.....I giornali o quotidiani come dir si voglia, vivono di sussidi(contributi dello stato)....Bisogna fermare questa ennesima anomalia italiana e cioè niente più soldi pubblici...così come alle aziende....stop....finish.....the and.....questi sono i guasti del sistema....malato, marcio, e offusca chi sa fare veramente il suo mestiere...come quello del giornalista....chi svolge una vera attività imprenditoriale...siamo presi contnuamente per il c...da chi prende i soldi nostri e ci dice come dobbiamo vivere....se lo vadino pure a prendere nel...oltretutto consumano fiumi d'inchiostro, carta, o producono oggetti teconlogicamente arretrati....Io non compro giornali, riviste ecc....non servono a nulla...(anche perchè dovrei averle gratis)....open your eyses.....e non comprerò mai più macchine italiane, ne nuove ne usate....facciamo un bello sciopero...passate parola.......

roby f., Livorno Commentatore certificato 28.07.10 15:19| 
 |
Rispondi al commento

A Feltri, la conosci una parola di 10 lettere che comincia per v e finisce per o???


Vaffanculo

filippo f. Commentatore certificato 28.07.10 15:06| 
 |
Rispondi al commento

L'articolo del giornale termina così :
"Un rimborso da 200mila euro, dopo le battaglie a colpi di Vaffa contro i partiti, sarebbe stato un autogol clamoroso. Meno male che la stampa se n’è accorta prima che fossero incassati."

Vedendo gli attacchi che il Giornale di Feltri ha fatto nei confronti di Boffo , Fini , i vari centro-sinistra , posso affermare che questo articolo sembra quasi un attestato di stima.
Ovviamente se si legge l'articolo , perchè la foto con la scritta in prima pagina è vergognosa.


Giampaolo S., Belluno Commentatore certificato 28.07.10 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Feltri ed Il Giornale sono carta straccia, non solo per questo articolo, ma per le continue balle che scrivono quotidianamente.
E l'ordine dei giornalisti? Quello che volevamo abolire con il VDAY2? Avevamo ragione anche allora.
Mai che ci fosse un contraddittorio vero, una documentata analisi dei fatti.
Noi non molleremo mai e ci conviene!!!

Marco Vagnozzi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.10 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Feltri, u' solit' leccaqul'.

Ciro Cuciniello, Salerno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.10 14:25| 
 |
Rispondi al commento

La solita farsa... ;)
http://unbeinger.files.wordpress.com/2010/06/strip27.jpg

Unbeinger A. Commentatore certificato 28.07.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Aiutateci abbiao bisogno della prima pgina pure noi.....
siamo malati di epatite aids, tutti infettati dallo stato, dopo 3 anni di attese si vede la luce ma è nera e brucia.

non si sa ancora come e se verremo aiutati dal nostro stato che ci ha regalato la malattia, ma la prescrine incombe sul 90% di 6800 persone e le offerte sono ridicole 60.000 euro in 15 anni, e i soldi dei tabacchi sono aumnetati dal 2007 ad oggi per far fronte a questa spesa
Siamo soli e ci voglio uno contro l'altro guerra tra poveri e malati
perchè queste notizie non coprono intere prime pagine di giornali?

stefano turi 28.07.10 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finanziati con i soldi di tutti, fanno disinformazione a loro vantaggio.
Chiudiamogli il rubinetto!

spirito della valle 28.07.10 13:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

LE GUERRE? FATELE FRA DI VOI... guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=d9EPisD3AwI

LE SUPPOSTE IDEOLOGICHE... guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=YUncPdjILFc

I FIGLI SONO DELLE DONNE... guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=FTulppNWgT0

LA STUPIDITA' DEL MASCHIO...guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=EvAE5BboUpQ

movimento politico PARTITO DELLE DONNE Commentatore certificato 28.07.10 12:35| 
 |
Rispondi al commento

noi si possiamo canbiare le cose se vogliamo che litalia funzioni meglio ,il mondo dei partiti quando canbia qualcosa ,e solo per poterci ingannare in modo differente,su cualcosa che gli italiani anno capito. andate in piazza perche ricordate ricordate ricordatevi !!!..noi siamo inmensamente molto piu numerosi di loro!! noi siamo a milioni !! loro no .!

gasparotto marino 28.07.10 12:09| 
 |
Rispondi al commento

La differenza vera si ottiene dalle scelte.
Le persone possono scegliere e il potere è la scelta.
Posso guardare quel canale, leggere quel giornale.
É a chi dò la mia "attenzione" va la mia preferenza.
La vera differenza di tutto questo sono le persone.
Le persone devono saper scegliere.
Purtroppo in Italia ci sono diversi pecoroni che guardano indicare il dito (o il palmo alzato) e non guardano la vera sostanza.
Sembriamo (siamo) senza arte e ne parte, amorfi senza attributi.
Guardiamo, ascoltiamo e crediamo a tutto quello che ci dicono..beh sono parole, notizie che provengono da giornali e tv per l'informazione pubblica (pubica) e crediamo che tutto questo abbia un valore vero e sia tutto veritiero.
Quando ci si sveglierà da questo limbo in cui siamo caduti?
Quando gli italiani tireranno fuori gli attributi e faranno rispettare quel che rimane della nostra libertà di informazione e democrazia personale?
Quando smetteremo di lamentarci e faremo qualcosa in primo piano amche nel nostro piccolo?
Se volete rimanere li dove siete e con chi siete non lamentatevi..perchè meritate le persone che vi governano.
Movimento 5 stelle di Bologna, andate sempre avanti così, la verità viene sempre fuori, intanto si vede chi ha i soldi e il potere (auto blindate, case di lusso in luoghi proibiti,trans,festini di coca, minorenni e chi più ne ha più ne metta)..
Non di certo singole persone che si sbattono facendo banchetti volantinaggi LIBERA E VERA INFORMAZIONE al freddo e alle intemperie."Con tutti quei soldi che prendete perchè non vi comprate un'elicottero e spargete volantini da la?"Ragazzi..ANDATE AVANTI COSI abbiamo BISOGNO DI TUTTI VOI! "
Il palazzo è un simbolo, come lo è l'atto di distruggerlo, sono gli uomini che conferiscono potere ai simboli, ma con un bel numero di persone alle spalle far saltare un palazzo può cambiare il mondo."(frase celebre)

Mirko Bertolone 28.07.10 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Ho lunga pratica di progressismo . Questo Favia , come pure quello del Veneto ( Borrelli ) non sono progressisti . La domanda quindi e' : chi sono ? cosa sono ?cosa vogliono ? che ci fanno in posizioni strategiche in un movimento progressista ?

Marco Schanzer 28.07.10 11:45| 
 |
Rispondi al commento

IL GIORNALISMO D'INCHIESTA ITALIANO

IL GIORNALE

GRILLO GRIDA AL LADRO AL LADRO E POI RUBA COME UN MARIUOLO
Il noto comico Genovese nella notte è stato condotto nella caserma di finanza della sua città per accertamenti fiscali. Sembrerebbe che il Beppe durante il suo Tour con il Camper per le elezioni regionali 2010 si sia accaparrato, con chiare intenzioni di truffa, più bollini carburante del dovuto. Il gestore dell’ area di servizio Soave Nord, dichiara che i giorno 23 Marzo il comico avrebbe fatto sosta da lui per un rifornimento intermedio. Ricorda bene che il Camper, recante le insegne MOVIMENTO A 5 STELLE, si sia messo nella fila Self service proprio per usufruire dello sconto dedicato a quell’ aerea. Una volta rifornitosi il Beppe s’è recato alla cassa per pagare ed è proprio in quel frangente che avvenne il fattaccio. La cifra pagata era di 80 euro e di conseguenza al comico spettavano 8 bollini, ma erroneamente la commessa, forse per l’emozione di ritrovarsi davanti Grillo, gli ha consegnato una intera pagina di bollini. La bellezza di 4 in più del dovuto. Il Grillo s’è allontanato senza dire nulla con l’intenzione di FREGARE il povero gestore. Trovo molto singolare che in un movimento, che si dichiara la vera alternativa onesta in questo paese, vi sia spazio per un leader capace di fregare il prossimo alla prima occasione. Come Totò che vende la Fontana di Trevi all’Americano , anche Grillo frega bollini carburante agli italiani.
Vittorio Feltri-no

Antonio ( Bergamo ) 28.07.10 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Feltri...ti seppelliremo con un pernacchione gigante!!!!

Alberto R., Torino Commentatore certificato 28.07.10 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente è già stato detto ma lo ribadisco al M5S: prendete tutti i soldi che potete, anche i contributi elettorali e per gli organi di informazione, come fanno gli altri partiti.

Poi siate trasparenti e onesti e usate "bene" quel denaro, è questo che fa la differenza.

Ve lo dico perchè qualcuno che "rifiuta i soldi" è visto con sospetto dalla gente, è troppo , mi capite?

Paolo Z., Tezze sul Brenta Commentatore certificato 28.07.10 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://blog.libero.it/talkings/

Mauro T 28.07.10 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Levategli pure le mutande a Feltri, quando cadrà il suo mentore dovrà mendicare per le strade di Milano

Patrick D. Commentatore certificato 28.07.10 09:08| 
 |
Rispondi al commento

perche' valutare una querela? La si fa e basta, e' cosi' che si fanno i soldi , prendetela come finanziamento lecito del movimento .

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 28.07.10 07:56| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, questi, leggono i sondaggi e i sondaggi alcune e pochissime volte non sbagliano.
Il movimento è forte, su scala nazionale ci sono tanti voti, (milioni di voti, ma silenzio non lo diciamo)sono questi che fanno paura, e allora si attacca nel modo più rozzo possibile.
La prova l'avremo al raduno, a Cesena.
A presto.

Nicola C., Noicàttaro Ba Commentatore certificato 28.07.10 01:12| 
 |
Rispondi al commento

Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono infine vinci...(Gandhi)

Tu Beppe ed il Movimento siamo arrivati al terzo stadio, e non regalerò un euro agli avvocati per querelare i quotidiani servi di dx e sx.

Tempo ed energia sprecati, che si possono utilizzare in modo ben più proficuo per comunicare con gli italiani che non hanno il computer.

Non abbiamo tv, e nemmeno siamo azionisti di un quotidiano o settimanale, allora potremmo acquistare una pagina per far sapere al popolo ignorante( che ignora) che 300.000 firme di una proposta di legge sincera, giacciono in un cassetto di un mafioso, farabutto presidente del senato.

Sprecare denaro in cause non dà risultati, sempre che non si chiami Piccolo Cesare, e sia terrorizzato di non fare la stessa fine di suo bisnonno a Piazzale Loreto.

Giorgio O. Commentatore certificato 28.07.10 01:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La verità è che il MoVimento 5 Stelle fa sempre più paura ad una classe politica mediocre, che tenta di mantenersi ben stretti tutti i privilegi ottenuti sin ora grazie alla disinformazione. E continua così, ripetendo sempre più volte il falso nella speranza che diventi verità o almeno una verità apparente. Tutta questa attenzione significa che stiamo seguendo la strada giusta!

Sabrina Grimaldi Commentatore certificato 28.07.10 00:36| 
 |
Rispondi al commento

Proposta del ministero della salute ai danneggiati da sangue infetto, malati di AIDS HIV 60.000 euro in 15 anni, un parlamentare li spende all'anno in PATATINE
vi prego diffondete diffondete facciamo cadere Tutti

stefano turi 27.07.10 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Feltri è un coglione!

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.07.10 23:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"GRILLO ARRESTATO". Lo ricordiamo ancora; fu uno scoop che sicuramente fece vendere qualche copia in più al quotidiano.
Ma se vendono copie in più è anche vero che, seppur in negativo, fanno pubblicità alla controparte. Siamo certi che il maggior danno lo fa l'indifferenza. Del resto non si può imbavagliare nemmeno questo tipo di informazioni, diciamo "non-sense"; quello che si deve invece fare è dare al cittadino gli strumenti per accertarsi autonomamente l'attendibilità dell'informazione, non solo di opinioni ma anche di divulgazione scientifica e dei suoi dati estrapolati con tecniche che sempre si omette di riportare. Il movimento grillino non deve solo riportare notizie di investigazioni di altri ma esserne parte attiva per autogestione degli strumenti di investigazione interdisciplinare: così come appare dai temi variegati proposti dal presente blog.

sandro petrini 27.07.10 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Lo dico e lo ripeto sopratutto per i leghisti di m.che navigano su questo blog.
Il celebroleso è tra i politici più ascoltati e seguiti al nord.L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord purtroppo dilaga al nord, MOLTO spesso le tre cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per far soldi!http://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/economia/banche35/fioraniaipm/fioraniaipm.html
Un esempio su tutti:Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette” è così via...
CARI LEGHISTI INVIDIA LA MIA? NO SOLTANTO NON VOGLIO ESSERE RAPPRESENTATO DA GENTE COME VOI !

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.07.10 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona sera a Beppe Grillo e a tutto il suo staff. Mi chiamo Francesco D.
E' la prima volta che scrivo e volevo raccontare un paio di episodi comici che ho assistito con i miei occhi e che sono accaduti veramente alla stazione ferroviaria di Santhià in provincia di Vercelli il giorno Venerdì 16 Luglio 2010.
Primo episodio: ho preso il treno a Chivasso per andare a Santhià sono sceso tranquillamente verso le 15,30 alla stazione di Santhià e assieme a me sono scesi degli altri passeggeri e il capo treno; quando sono scesi tutti con il capo treno ancora giù dal treno il macchinista ha pensato bene di chiudere le porte e partire senza aspettare il fischio o l'ok del capo treno.
A quel punto il capo treno inferocito grida al macchinista di fermare la corsa ma niente è costretto a chiamarlo in fretta e furia con il cellulare e gli grida " ferma subito il treno cretino sono a terra " a quel punto il macchinista inchioda, si ferma apre le porte, il capo treno gli corre dietro e riesce a prendere il treno.
Secondo episodio: sempre nello stesso pomeriggio verso le 16,30 finito le mie commissioni a Santhià torno alla stazione per prendere il treno di ritorno, devo prendere il locale verso Chivasso perché abito in un paese. Prima di questo treno però doveva arrivare quello più veloce che da Milano va verso Torino Porta Nuova. Ero seduto tranquillamente sulla mia panchina al binario 4 ad aspettare e vicino a me c'erano dei passeggeri che dovevano prendere il primo treno quello per Torino P.N.
Dopo un po' ecco arrivare il convoglio, è leggermente veloce rallenta frena un po' più avanti lungo il marciapiede, dall' ultima carrozza scendono tranquillamente una decina di persone dal treno. A quel punto, scesi tutti, iniziano a salire gli altri passeggeri anche qui una decina più o meno. Sale il primo, sale il secondo sale il terzo all' improvviso si chiudono le porte un' uomo tenta di riaprirle ma nulla, il treno piano piano si muove parte e se ne va lasci

Francesco Disanto 27.07.10 22:49| 
 |
Rispondi al commento

io trovo sbagliato anche il solo commentare.

Sappiamo tutti come e per chi lavora quel gran pezzo di .... chiamato feltri.

l antidemagogo Commentatore certificato 27.07.10 22:38| 
 |
Rispondi al commento

IL GIORNALE bugiardo e sbugiardato continuamente non si vergogna tanto non paga il soldatino feltri uomo privo di onestà intellettuale e senza vergogna alcuna potrebbe fare il killer senza battere ciglio, tanto è servo del padrone...ma è giusto querelarlo per infamia ,,del resto lui è un infame persona ,anzi chi è iscritto al movimento 5 stelle. nei consigli comunali ,provinciali o regionali .lo quereli con l'appoggio di grillo. Quando questi cialtroni turisti del giornalismo non sanno cosa scrivere ..tanto è lo schifo che questo governo genera tutti i giorni .. infamano gli altri .....querela a oltranza

vezio f., montevarcehi Commentatore certificato 27.07.10 22:37| 
 |
Rispondi al commento

provate ad andare a commentare la notizia sul sito del giornale. quelle merde pubblicano solo i commenti di persone pazze che credono ancora a quegli articoli!

Marco Cassani 27.07.10 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente se avrebbero visto Woody Allen accucciato sul marciapiede che si allacciava i pattini a rotelle e dietro di lui si presentava un escremento fuoriuscito sarebbe stata la notizia del giorno in prima pagina su "il Giornale""Atti osceni in luogo pubblico"..Dopo tutto il quintuplo che prendono con i rimborsi elettorali per non parlare i finanziamenti pubblici che sversiamo con le nostre tasse per questa carta che la sola utilità che ha è pulire il parabrezza della macchina(se non qualcosa di più a livello disgestivo)...Beppe come diciamo a Genova "U' Corvu che dixe a u' merlu:Belin cumè tei neigrù"..questa è la loro realtà...Ma come sempre LORO NON MOLLERANO MAI(MA GLI CONVIENE?)NOI NEPPURE!!!!!!aVanti MoVimento!!!AVanti Beppe!!!!

Caruso Daniele, Genova Commentatore certificato 27.07.10 22:05| 
 |
Rispondi al commento

devono fare un unica cosa guardandosi il passato VERGOGNARSI, ma per provare questo impulso devono fare prima un corso di (EDUCAZIONE civica)favia VAI AVANTI NON TI CURAR DI LORO MA GUARDA E PASSA.

giuseppe gagliardo 27.07.10 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, perchè non querelare il giornale? Quella merda di "giornale" deve pagare per ste cavolate che scrive!

Marco Rum 27.07.10 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Il Giornale? Una volta ho provato a pulirmi il culo,ma non e'adatto neanche a quello

alfredo giordano 27.07.10 21:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'ho visto ieri in tele...(e mi rodeva xchè ero certo che fosse una bufala)in prima pagina senza pudore una notizia falsa....la smentita deve essere della stessa portata!!!

Stefano Ventura, Cerenova (Cerveteri) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.07.10 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento a 5 stelle ha rinunciato ai soldi pubblici, questi titoloni sono usati per portare discredito al movimento e a tutti quelli che si riconoscono nel progetto di un nuovo modo di fare politica.

Com' era quel detto? dai al popolo cio' che vuole il popolo
Non trovavano nulla per attaccare il M5stelle e hanno iniziato a scrivere balle

Io pero' aspetto di leggere su "il Giornale" un articolo sui finanziamenti pubblici alla loro testata satirica

Davide Cordella Commentatore certificato 27.07.10 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Fagli chiudere a sti merdosi... la smentita deve essere in prima pagina su 5 colonne...
Basta alla propaganda di stampo fascista....Mandiamoli via in malo modo.

Questa non si avvicina minimamente ad una informazione ma é semèlice disinformazione diffamatoria. Che Feltri se ne vada via da questo paese insieme ai suoi padroni.

E dire che lo paghiamo noi con i nostri contributi..... Vaffanculo

Marcello Trebs 27.07.10 20:46| 
 |
Rispondi al commento

MALEDETTI!!!!!!!!!!!!!!!!

angelo fragomeni 27.07.10 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, se opti anche per il calcio nel culo, ci avvisi prima che ti diamo una mano?
Perché, davvero, di questi, proprio non se ne può più.

Hissa H. 27.07.10 20:27| 
 |
Rispondi al commento

siamo al 72esimo posto al mondo come liberta'di informazione....ogni commento e'superfluo.caro beppe andiamo avanti,di trabocchetti ce ne prepareranno altri,questo e'solo l'inizio...

cristian rozzoni Commentatore certificato 27.07.10 20:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

attenzione il QN che vedete in cima a questi giornali non stà per quotidiano nazionale ,ma per quotidiano narcotico

piripicchio chanel, in giro,alle volte vicino a pisa Commentatore certificato 27.07.10 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Anche il tg5 edizione della mattina ha letto il titolo del giornale. E' una vergogna ogni giorno viene trovato un esponente del partito dei ladri con le mani nella marmellata, e questi leggono un titolo infamante senza nessuna spiegazione.

FABER C., RIMINI Commentatore certificato 27.07.10 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro ne sa qualcosa di questa pratica del Giornale che, secondo me, si dovrebbe chiamare La Voce del Padrone.
La sparano grossa in prima pagina, la palla si diffonde e entra nella testa dei molti decerebrati in giro per il nostro paese (soprattutto col sentito dire), scatta la querela e qualche anno dopo la condanna per il Giornale (di famiglia). Poi passa Papà e salda il conto.
Insomma, una bella palata di merda di modo che un pò di puzza si diffonda e rimanga nell'aria e poi ci pensa Papà.

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.07.10 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Nel post si parla di scarsa professionalità dei giornalisti: no, questa è malafede direi delinquenziale, considerati i precedenti di questo bollettino di "famigghia".

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 27.07.10 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Anche il TG3 Linea notte deve smentire. Hanno mostrato la prima pagina del "Il Giornale". VERGOGNA RAI

francesco l., Catanzaro Commentatore certificato 27.07.10 19:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Vabbé, sappiamo che il povero "Joker", che non fà più quel sorrisetto diabolico....se ne accorto finalmente anche lui, che qualcuno lassù GIUSTAMENTE gli ha stampato in faccia, he he he.
Come in Batman è solo uno dei "genietti" del male, che sempre in Batman, è sempre assolutamente scorretto ed in fondo è il suo pane quotidiano l'assoluta scorrettezza?
Riguardo all'intelligenza, all'onestà intellettuale etc, visto che dovevano assegnarli il ruolo di anti-Annozero, si nota che ora si sente più sicuro e l'altra sera, sulla 7, accanto a Bocchino, ha superato se stesso nelle scemenze espresse, nella nullità della sua analisi politica, certi vecchietti da bar dicono cose molto più intelligenti a paragone, Joker sei un ridicolo idiota, spera di non capitare sul mio volo che mi schianto sull'Etna portandomi appresso te e tutta la banda brancaleone, la tentazione mi è venuta quando il medico dello psiconano per la 3 volta mi ha fatto fare ritardo, chissà senza pilloline dell'elisir di giovinezza l'incatramato si sarebbe risparmiato il divorzio.
SONO DACCORDO CON CHI AFFERMA CHE INIZIANO AD AVERE PAURA DEL MOVIMENTO E SE NON FOSSERO PROPRIO COSI IDIOTI SAREBBE DA SOSPETTARE CHE SAPPIANO CHE A BREVE SI VADA ALLE ELEZIONI? Ma sono idioti purtroppo.

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.07.10 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Chissa' poi cosa gliene importa ai lettori del Giornale, anche se fosse stata una notizia vera?
L'importante è buttarla in caciara, confondere le idee, mischiare il vero con il falso.

Che schifo di informazione abbiamo in Italia..potessero chiudere tutti domani!

Luca N., Poggio Berni (RN) Commentatore certificato 27.07.10 19:42| 
 |
Rispondi al commento

COSA SI NASCONDE DIETRO LE PAROLE?

IL TITOLO AVREBBE POTUTO ESSERE:

GRILLO RICEVE I FINANZIAMENTI PUBBLICI

INVECE HANNO SCRITTO:

ANCHE...

ANCHE SIGNIFICA CHE NESSUNO PUO' DIRSI MIGLIORE

PERCHE' PUO' VANTARE DI RIFIUTARE I FINANZIAMENTI

DELLO STATO

PRENDE...

PRENDERE NON E' COME RICEVERE PERCHE'

RICEVERE E' UNA AZIONE PASSIVA E NON ATTIVA.

I SOLDI DELLO STATO...

I SOLDI CHE SONO DELLO STATO TUTTI SANNO CHE SONO

COSA MOLTO DIVERSA DAI FINANZIAMENTI PUBBLICI

Carmine Crocco Donatellli Commentatore certificato 27.07.10 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE GUERRE? FATELE FRA DI VOI... guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=d9EPisD3AwI

LE SUPPOSTE IDEOLOGICHE... guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=YUncPdjILFc

I FIGLI SONO DELLE DONNE... guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=FTulppNWgT0

LA STUPIDITA' DEL MASCHIO...guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=EvAE5BboUpQ

movimento politico PARTITO DELLE DONNE Commentatore certificato 27.07.10 19:28| 
 |
Rispondi al commento

dunque, il GIORNALE, è un giornale incostituzionale, offende l'intelligenza umana perdipiù viene anche alimentato dai nostri soldi, bellissimo un giornale di merda che viene tenuto in vita

Gianluca S. Commentatore certificato 27.07.10 19:25| 
 |
Rispondi al commento

NIENTE DI NUOVO

PRENDETE BEPPE

E SOSTITUITELO

CON UN QUALSIASI PATRIOTA NAPOLETANO CHE

COMBATTEVA PER RICACCIARE L'INVASORE AL NORD

POI PRENDETE QUESTO GIORNALE E SOSTITUITELO CON I

MANIFESTI AFFISSI IN TUTTE LE CITTA' DEL SUD E

DEL NORD E CAPIRETE QUELLO CHE DALL'ANNESSIONE

FORZATA DEL REGNO BORBONICO AL REGNO D'ITALIA

SISTEMATICAMENTE VIENE FATTO DALLA STAMPA IN

QUESTO PAESE.

Carmine Crocco Donatellli Commentatore certificato 27.07.10 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Propongo di istituire un fondo, denominato:
fondo menzogne della stampa berlusconiana (FMSB)
in cui mettere i soldi delle cause per falso/calunnia da loro perse.
Di tanto in tanto il blog aggiornerà sul fondo (il fondo ha raggiunto ..tot milioni etc).
Poi a un certo punto democraticamente si deciderà che farne.

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 27.07.10 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Cari Lettori
ormai non c'è + niente da fare!
Questo paesello è talmente marcio e pieno di ipocrisia che non si sa + che santo pregare! La vergogna non avrà un limite?
Non sai + come orientarsi, il marcio è ovunque.
Mi vien persino voglia di non svegliarmi + in questo paese x non vederne +.
Ma ke skifooooo!
Spero nel 2012, fine X tutti.

graziano baschiera 27.07.10 19:14| 
 |
Rispondi al commento

ma che aspetta l'emerito ordine dei giornalisti a cacciare a calci nel deratano questo grande ruffiano buffone?

emi_cori 27.07.10 19:13| 
 |
Rispondi al commento

QUESTE PUBBLICAZIONI DE IL "GIORNALE" MI METTONO DI BUONUMORE.


CON LA PUBBLICAZIONE DI QUESTE NOTIZIE FALSE SU GRILLO ED IL MOVIMENTO 5 STELLE HANNO UN SOLO SIGNIFICATO...........FACCIAMO PAURA E STIAMO SULLA BUONA STRADA.

FORZA GRILLO FORZA MOVIMENTO 5 STELLE.

CREPINO GLI INVIDIOSI!!!!

mario l., bari Commentatore certificato 27.07.10 19:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

A loro le nefrega un tubo perdere una causa legale
in tanto sappiamo tutti quanto soldi da spendere ha chi è a le spalle di questi giornali spazzatura.

Loro stratrategia è l'impatto mediatico di logoramento, il caso Boffo era uno di questi.

Fanno schifo mentono sapendo di mentire ma il fango si lava ma la conscienza non.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.07.10 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ORGASMO DI FELTRI: TUTTI COME BERLUSCONI!! SENZA PROSTATA SUCCHIANDO CARAMELLE AL VIAGRA!! E ALLORA IL CALCETTO NON NEL CULO MA DAVANTI!!!
VAI BEPPE!!!

Andrea Barberis 27.07.10 19:05| 
 |
Rispondi al commento

IL "GIORNALE NON PUBBLICA QUESTO"

E' UN FUORITEMA MA UNA VERA CILIEGINA SULLA TORTA.

LEGGETE UN PO' QUESTA LETTERA INVIATA DA UN DIPENDENTE RAI.

E’ tempo di “golpe” d’agosto in Rai: nell’ultimo anno, i soli direttori giornalistici si sono guadagnati aumenti di stipendio per quasi 800 mila euro. A tradurre grossolanamente, l’equivalente del salario di 120 operai, o di 100 impiegati o di 50 praticanti giornalisti? 800 mila euro sempre moltiplicati da qui all’eternità del loro permanere in azienda. Esistono i direttorissimi ed i direttori semplici. Signore e signori con 2, persino 3 aumenti di merito in 12 mesi, a colpi di 30, 40, 50 mila euro a volta... Ma restiamo ai Top. Questa volta i dirigenti non giornalistici. Niente nomi, ovviamente, e cifre in approssimazione per difetto. Vertici che si contano sulle dita di una mano si sono spartiti 600, 650 mila euro di aumento, soldi in più sui già moltissimi che guadagnavano. Costo aziendale, azzardiamo, quasi un milione. Uno più uno meno, nel buco Rai: al massimo, per rimediare, chiudi qualche piccola rubrica culturale regionale, togli i vestiti ai costumisti e tosi i parrucchieri nei teatri di posa. Aumenti - conclude la lettera inviata ad Articolo21 - oltre ad eventuali gratifiche, dai 20 ai 50 mila euro ogni volta e, per alcuni, tre volte in un anno..."

QUALCUNO PAGA ANCORA IL CANONE?

mario l., bari Commentatore certificato 27.07.10 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Che dire cari ragazzi io sono superconvinto che questo è l'inizio di un cambiamento e sono fiero di avere dato il mio contributo votando la lista 5 stelle dei grillini....E' ora che tutta questa se ne vada a casa...Spero tanto che nelle prossime elezioni altri facciano come ho fatto io...sono fiero e orgoglioso di avere fatto questa scelta ....ho visioni lungimiranti

luca dalla costa 27.07.10 18:44| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

con il giornale mi ci pulisco il culo!

Matteo B. Commentatore certificato 27.07.10 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che schifosi. La cosa buona è questa: hanno paura del M5S. Non si può aver paura di qualcosa se non costituisce una minaccia.

Guildenstern von Kalte Commentatore certificato 27.07.10 18:42| 
 |
Rispondi al commento

HE NO CARO GRILLO NON MI TROVI DACCORDO!!!!!

NON CALCETTI MA PEDATE NEL CULO LI DOBBIAMO DARE TUTTI INSIEME!

mario l., bari Commentatore certificato 27.07.10 18:38| 
 |
Rispondi al commento

La vera notizia dovrebbe essere che i partiti dell'Emilia Romagna si dividono piu' di 15 MILIONI DI EURO in barba ad un referendum che aboliva i rimborsi elettorali....ma si sa i giornisti di partito un articolo del genere non lo faranno mai...speravo ne "il Fatto"....la speranza è l'ultima a morire.

Littorio....... vaffanculo!!!!

serena s., Casalecchio di reno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.07.10 18:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

a mio avviso è stato un errore non prendere i soldi,in questa maniera sono rimasti nel solito caldarone per finaziare chissà in quale spreco italico; alle prossime elezioni secondo me conviene prenderli e utilizzarli per qualche opera veramente utile, magari dichiarata prima delle elezioni.

Gianluca Bizzarri, senigallia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.07.10 18:25| 
 |
Rispondi al commento

@Giovanni
Chi conosce il M5*,
chi ci si é iscritto,
non ha bisogno di controprove...
chi ci crede...
Noi siamo e saremo sempre i primi a tenere gli ochhi aperti su chi abbiamo deciso ci debba rappresentare in qualitá di nostro dipendente a progetto...
Cosí come tu e gli altri vi preoccupate sempre di informarci passo passo di tutto ció che il M5* fa e porta avanti la dove si é riusciti ad entrare...
Questi falsi giornalisti sanno bene di aver ridotto gli italiani,
riguardo ľ informazione,
un popolo di lettori che si limitano a"guardare le figure"o leggere solo i Titoli principali...
Dunque noi,
seguendo la filosofia del M5*,
continueremo da cittadini attivi a seguirvi...
Voi,
secondo la stessa filosofia,
a tenerci informati...
Roba sopraffina e difficile,
se non impossibile da capire,
per i vecchi tromboni del sistema...
Molto semplice e chiara come dovrebbe essere la gestione delľ interesse pubblico per tutti noi.
Un ringraziamento ed un elogio...
Buon lavoro,
uno dei suoi tanti"datori di lavoro"...
Donato
P.S.
Sappiamo bene che,
la dove si é riusciti a entrare in realtá importanti,
Emilia Romagna e Piemonte,
la pressione di essere il banco di prova,
il punto di partenza,
é sicuramente alta...
Noi siamo con voi!
Loro non molleranno mai!(ma gli conviene?)
NOI NEPPURE...!

Donato S., Vienna Commentatore certificato 27.07.10 18:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

http://forum.chatta.it/politica/8044813/re-anche-beppe-grillo-chiede-soldi-allo.aspx?p=3

tante volte si puo' difendere L'ONORE DI UNA CAUSA
anche restando seduti nel salotto di casa ...

Grillo lo chiamerebbe "telelavoro" o meglio dire
in questo caso:
""""" TELEPOLITICA """""""

hasta Tinazzone


Littorio Filtri è una troia di regime.
Cerca di incasinare il tutto facendo credere che tutti i partiti siano marci come il PDL e come la Lega.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.07.10 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Viva il Movimento ***** questo è fare politica,
non gli zombi che sono al parlamento con la
poltrona incollata al sedere , grazie.
ciao Audrey

Audrey Zappa, milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.07.10 18:09| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
ANCHE PER ME' CHE VADANO IN PIENO LE TUE CAMPAGNE,SOPRATUTTO I CALCI IN C...O A FELTRI E A TUTTI GLI ALTRI VENDUTI CONTRO IL NOSTRO MOVIMENTO A 5 STELLE!!!!!! NON SANNO CONTRO COSA SI STANNO METTENDO CONTRO.....
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 27.07.10 18:05| 
 |
Rispondi al commento

"I miei legali stanno valutando querela e danni civili e io qualche calcetto nel culo a Feltri."
Speriamo che le due iniziative vadano in porto. Anche se le diffamazioni sono messe in bilancio da questi cecchini senza dignità. Un Ordine dei giornalisti... visto che c'è... dovrebbe servire a garantirci da certa merda gratuita che mischia le acque e non fa nessun servizio se non al proprio padrone.

fabrizio ponzetta 27.07.10 17:59| 
 |
Rispondi al commento


ESISTONO DUE CATEGORIE CHE VIVONO DI TANGENTI :

GIORNALI E GIORNALISTI

POLITICI E PARTITI

POLITICI -GIORNALISTI 3 -1

3 MILIARDI DI EURO DI TANGENTI AI POLITICI

1 MILIARDO DI EURO FINANZIAMENTO AI GIORNALI

STANNO PREGANDO

STANNO PREGANDO LA MADONNA E TUTTI I SANTI

OGNI SERA

NELLA SPERANZA VANA CHE ANCHE NOI RUBIAMO COME
LORO

NON RIESCONO AD IMMAGINARE UN MONDO DOVE
QUALCUNO RIFIUTA I SOLDI ILLEGGITTIMI sottratti
ai cittadini

NOI E IL FATTO QUOTIDIANO

++++++++CONTRO TUTTI+++++++++

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.07.10 17:56| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ee..bravo Bepin...ma

la prossima volta devi ESSERE PIU' VELOCE...CAZZO!

dovresti mettere qualche infiltrato nel "giornale"
ma quand'è che t'impari a fare il politico in Italia?

eeeeehhh !!!

troppo "onesti" ce se rimette la faccia!
così oltre a non pijarli i soldi pure la gogna!

poi Tinazzi dice che m'encazzo inutilmente!!
ma vaffanculo!




Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori