Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Sudisti a Hannover


Radio_Padania_2010.jpg
Senza parole.
"I due italiani uccisi a Hannover? Erano terroni, se lo meritavano... "Quel poveraccio di Hannover probabilmente si è sentito in pericolo e si difeso come poteva, quindi non è da rimproverare, noi li conosciamo bene i sudisti, quindi posso capirlo, mi dispiace solo che ne pagherà le conseguenze..." da Radio Padania, 9 luglio 2010." Daniele Sensi

10 Lug 2010, 19:12 | Scrivi | Commenti (57) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Incredibile...
Incredibile l'enorme eco che questa notizia ha avuto a livello nazionale..mi spiego..Il protagonista della telefonata scandalo a radio padania è persona di mia vecchia conoscenza,trattasi di soggetto con reali problemi psichici,non aggressiva,ma affetto tra l'altro da una snervante logorrea paranoide,l'ho infatti riconosciuto dalla voce inconfondibile..Per ovvie ragioni non posso dilungarmi in dettagli,ma trattasi di persona malata e monitorata da anni.
Ovvio che questo non potesse essere a conoscenza dei mezzi di informazione,mi fa comunque sorridere,e preoccupare,la facilità con cui si sono strumentalizzate le esternazioni di un "pazzo"! Del resto è Estate, abbiamo perso i mondiali di che si vuol parlare?!
Un caro saluto !

Erik Maretta 16.07.10 20:32| 
 |
Rispondi al commento

vorrei sapere xchè il muio commento alla notizia di radio padania non è stato pubblicato. grazie beppe.

GAETANO MOSCHETTI 15.07.10 11:52| 
 |
Rispondi al commento

da Roma una canzone dedicata ai "simpatici" leghisti

Bronco Blues - "Sulle rive der Tevere"

http://www.dajepurete.com/music/sulle%20rive%20der%20tevere.mp3

Riccardo Cascino, Roma Commentatore certificato 13.07.10 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Povero Zaia, ha ben altro da pensare lui! Non è ancora sicuro che il concorso di Miss Italia lo diano a Iesolo oppure se lo tenga Salsomaggiore. Ma come si fa a non avere compassione per i dolori del povero Zaia? Non importa non vedere la devastazione del territorio che sta rovinando irrimediabilmente il Veneto, basta che gli diano il concorso di Miss Italia da svolgersi a Iesolo. Povero Veneto!

regina effe Commentatore certificato 12.07.10 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Pezzo di merda vigliacco del cazzo, perchè non inizi anche tu a sparare così dimostri un po di palle, invece di aizzare qualche stupido ad commettere quache altra sciocchezza? Avanti dai forza non cagarti sotto, ti nascondi dietro una bandiera verde e un deficente rincoglionito, spero che al più presto tutti voi razzisti di merda farete la fine che meritate.

giuseppe esposito 12.07.10 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alle solite, la lega partito di governo offende il meridione. I somari al potere , Bossi, Calderoli, Cota, Zaia un branco di gentaglia.
Chiedete ai bresciani di Zaia, Vo diranno "un cretino che non ha fatto nulla per il problema CEE Latte.

Da ultimo il Super Silvio che invita gli imprenditori a viaggiare con una bella ragazza. La differenza è che Voi al limite le pagate il biglietto aereo etc. Lui se le porta dietro e paga lo stato !!!!

CHE FORTE !!!!!

marco napolitano 12.07.10 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basterebbe che i tanti meridionali o figli di meridionali che, vivendo al nord, votano Lega, smettessero di farlo (illusi dalla propaganda anti vucumprà e antidelinquenza non seguita dai fatti, benchè siano al governo da 7 degli ultimi 9 anni) e la Lega si sgonfierebbe.. quanto alla difesa del lavoro,sono proprio gli imprenditori, finanziatori della destra, che "delocalizzano" le fabbriche all'estero o assumono stranieri costringendo gli italiani ad accettare stipendi più bassi

Paolo Zonno 12.07.10 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Leghisti gente strana, incoerente e soprattutto dotati di una stupidità senza eguali.
Voi odiate tanto il sud perché siete al nord, ma al nord di cosa, imbecilli, per i tedeschi, i belgi, gli svizzeri, ecc...., siete voi al sud, somari, siete voi i sudisti della peggior specie, peggio di quelli che odiate tanto, siete la rinascita del nazi-fascismo, con la differenza che siete delle nullità, assolutamente innoqui ed insignificanti.

Ernest Emigrato (saluti esteri) Commentatore certificato 12.07.10 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Un' ultima cosa, in questo post dovremmo deplorare se non offendere la radio della lega che ha giustificato un'aggressione solo perchè la persona era del sud.

Uno dice che il sud è mantenuto dal nord l'altro il contrario, oooooooooooooooooooooo, andiamo sul punto chiave,

Se potessero riaprirebberò i lager quelle persone,
pensare che li abiamo al parlamento mi viene male,
Sono meno razzisti quelli di forza nuova vi ho detto tutto, almeno per loro gli italiani sono tutti uguali

Enzo.P 12.07.10 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Il grande problema è soprattutto di consapevolezza.
Abbiamo sbagliato( poichè indottrinati), sbagliato a considerare Forza Italia prima e PDL poi, un partito. Non è un partito ma una becera entità populista, club privati per soci fondatori anti stato.La P2 ha vinto! Per la lega è la stessa cosa, un club di razzisti pescati nelle sacche di una povertà culturale tremenda, l'ideologia xenofoba al posto delle idee per costruire. Ma guardate Calderoli, nessuna idea di Stato, Bossi che manda avanti il suo nepotismo, Borghezio in Europa fa rabbrividire per la massa di rabbia e luoghi comuni che propaganda. Sono persone senza qualità che tuttavia aizzano gli istinti più bassi di molti di noi. il concetto di sicurezza e di città pulite li hanno fatti propri associandoli alla paura del diverso, perchè molti di noi sono soli e spaventati di fronte all'assenza di uno Stato che permette la disgregazione della solidarietà sociale barattandola con prestazioni e favori.

Paolo Frascinelli 12.07.10 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Il titolo è appropriato..... "senza parole", non ci sono parole per commentare così tanta ignoranza. Noi Italiani promotori per aiuti ai paesi sottosviluppati.... forse dovremmo prima guardare e pulire la sporcizia di casa nostra.

Isabella S. 12.07.10 09:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ma voi del sud siete sempre a piangere e commiserarvi ?

smettetela di sventolare la bandiera della cultura, piuttosto datevi da fare che il nord non potra' piu' mantenervi: avete gia' spolpato tutto!!.


su 1000 casini... 990 sono del sud italia: perche' a tutti i costi difendete l'indifendibile ?

Anacleto Bergamin Commentatore certificato 12.07.10 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho 70 anni nato in Austria ma Cittadino Italiano, e ne sono Fiero, vissuto meta'della mia esistenza all'estero,ed e' vivendo cosi che ho imparato a rispettare dove sono..Ospite e chi mi ospita, e tutti i miei connazionali, Sud o Nord.SENZA DISTINZIONE. se mi devo vergognare e' per la cricca di " Onorevoli" che ci "Governa" Fanno schifo. Grazie, Dalle Filippine ora...

Gerhard Forti 12.07.10 07:49| 
 |
Rispondi al commento

Siamo messi davvero male; d'accordo, si sapeva già da quando è cominciato tutto. Ma l'affermazione alla luce del sole delle porcate più infime, e il fatto stesso che un "paese civile e bla bla bla" come l'Italia permetta simili e peggiori manifestazioni, induce davvero a guardare da nuovi punti di vista. Siamo a una fase successiva. I responsabili non sono solo queste teste-ripiene-di-merda: anche chi è loro alleato al governo (Fini, per coerenza, non sarebbe il caso di tagliare?). Sto leggendo "Terroni" di Pino Aprile, che ha fatto un'opera più che meritoria pubblicandolo. Sto rimettendo in discussione molte cose del mio essere italiano, che a pensarci bene non ho mai sentito in modo pregnante( chissà perché!):penso, e sembrano essercene tutte le prove, che in realtà > non è mai esistita. Niente di ostile verso le persone valide del Nord, verso cui nutro stima e fratellanza, ma mi sento sempre più Calabrese. Lo scopro con un orgoglio nuovo che non mi era mai appartenuto, soggiogato anch'io dal complesso, creato, voluto, sostenuto (guarda un po' l'informazione e il suo silenzio sulla crescita silenziosa della foresta...)di ultima ruota sfigata del carro. Penso a tutti i miei conterranei che si sono spaccati e si spaccano il culo in giro per il mondo. Come mio padre, che ho conosciuto ancora per qualche anno quando è tornato dopo una vita d'estero, con le ossa consumate dalla fatica. A settembre tornerò anch'io a lavorare all'estero, in Lombardia, con un po' di rabbia in più. Intanto mi godo questo clima e questo mare, alla faccia di chi mi vuole male(e che se li sogna!!!).

gregorio marrazzo 12.07.10 07:47| 
 |
Rispondi al commento

non cadete nella trappola. sono provocazioni premeditate. ricordate: dividi e impera.

ivan zampiero 12.07.10 02:25| 
 |
Rispondi al commento

Una volta mi trovai da turista a Varese,e chiesi in un un locale mentre cenavo un'informazione;il ragazzo me la diede,e mi raccomando' durante il percorso da fare di non voltarmi a guardare la vergogna di Varese....ERA LA SEDE DELLA LEGA NORD!!! FORSE non sanno i signori leghisti che non e' ne il colore della pelle ne' la provenienza x cui si giudica un uomo SONO LE AZIONI!!! Il sangue e' uguale x tutti...POVERINI MI FANNO PENA STI' POLENTONIe poi la cultura e' nata al SUD,STUDIASSERO BENE LA STORIA,

Paolo Donnina 12.07.10 00:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi ha pronunciato quelle parole ha ucciso ancora una volta i due "sudisti",e,meriterebbe quello che non sipuo' dire.

camillo ., ascoli piceno Commentatore certificato 11.07.10 23:52| 
 |
Rispondi al commento

MA C'E' QUALCUNO CHE VOGLIA FAR ENTRARE NELLA "ZUCCA" DI COLORO CHE, ANCORA, FANNO DISTINZIONI IN BASE ALLA PROVENIENZA DEI CITTADINI, CHE LA CULTURA E LE CIVILTA' E, QUINDI, IL PROGRESSO, EBBERO ORIGINE E SI DIFFUSERO PROPRIO DAL MERIDIONE: NOI TERRONI SIAMO ORGOGLIOSI DI ESSERLO, ANCHE SE SIAMO STATI COSTRETTI AD ABB...ANDONARE LE NS TERRE PER LE RAPINE ED I MISFATTI STORICI PERPETRATI AI NS DANNI E CHE, ANCORA OGGI, CONTINUANO, ANCHE SE SOTTO FORME DIVERSE !!

nicola conocchiella 11.07.10 23:00| 
 |
Rispondi al commento

la civiltà viene dal mare.. neanche se passano altri 2000 anni riuscirete a capire cosa vuol dire ITALIA

claudio ., catanzaro Commentatore certificato 11.07.10 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono passata proprio oggi da pontida...peccato non avessi con me il mio cane...lo avrei fatto cagare volentieri sull' aiuola della lega...
Una lombarda.

six six Commentatore certificato 11.07.10 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Non siamo noi ad essere razzisti; sono looooro che sono Napoletani.

http://www.youtube.com/watch?v=mE7lBFcs8To


Un saluto, Antonio da Napoli (quindi parlo con cognizione di causa eh!)

Antonio Palmieri 11.07.10 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Detto in prosa.

Il leghista.

Lu leghista avi di scecu la, testa, lu cumanna un smichiatu senza vista,cu la gnoranza chi avi, iddu fa festa, voli sminchiari un paisi lu fascista, nun sapi ca unnè semprifesta, la minchia ci la ruttu ora basta, ti spaccanu lu culu li suddista,

Antonio Lana 11.07.10 20:38| 
 |
Rispondi al commento

I leghisti sono gente senza coraggio, chi comanda a milano e dintorni??

bruno. p 11.07.10 19:12| 
 |
Rispondi al commento

....sono terroni e per loro non ci può essere la presunzione di innocenza.......come si può pensare ancora ad un paese coeso e solidale se ci sono ancora in giro "padani" del genere? siamo proprio allo sfascio...forse non c'è più nessuna speranza,ormai la barbarie ha preso il sopravvento
.........si possono benissimo riconoscere in tutto questo i frutti del berlusconismo!altro che amore e governo dell'amore.
francesco

francesco morfini 11.07.10 18:41| 
 |
Rispondi al commento

C'é una vecchia frase che recita: il razzismo é frutto dell'ignoranza! Ma é vero ed é sempre attuale. Una persona intelligente e ben informata non si pronuncerebbe contro il sud o l'est o l'ovest,né voterebbe lega. Purtroppo la mamma dei cretini é sempre incinta! Io amo l'Italia dal nord al sud ma non amo gli italiani leghisti e berluscones,feccia d'Italia!!

Giuseppe Mazzei 11.07.10 18:22| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Quelli del sud Italia sono "terroni"
per quelli del nord Italia.
D'altra parte? ... Anche loro sono dei terroni
per quelli del Sud Tirol (Trentino alto Adige),
anzi per loro, anche se dici:
- mi son de milan.... resti un
Scheisse Ithaka = italiano di merda.

Elio T. 11.07.10 17:05| 
 |
Rispondi al commento

A tutta la gente a sud della padania.
E' ora di un serio e organizzato boicottaggio dei prodotti della padania di merda. Colpiteli al portafogli. Guardate l'etichetta di ciò che comprate. Se si tratta di un prodotto del nord NON COMPRATELO.
Vedrete che, così facendo, ci sarà qualche padano che prenderà a bastonate questi bifolchi con fazzoletto verde e ampolla del dio odino.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.07.10 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un piemontese per uno di Hannover è un sudista.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.07.10 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Sapete cosa mi da più fastidio? Non tanto l'episodio di razzismo in se ma la mentalità distorta che i tipi come lui hanno. Se uno viene da me e mi dice "in sicilia hanno assunto 3000 barellieri, questa è cattiva cultura" io gli rispondo che ha ragione, ma gli faccio notare che la sola lombardia ha tanti cardiologi quanti ne ha la FRANCIA, quindi io gli risponderei "è vero in sicilia hanno una cattiva cultura, tanto quanto quella settentrionale". Ma analizziamo altre cose. Nel meridione una buona percentuale di strutture pubbliche non viene completata, questa è cattiva cultura, ma nel settentrione le cose non stanno diversamente, basta pensare che la tav costa 5 volte più del dovuto, e che le opere incompiute ci sono tanto al meridione quanto nel settentrione. Sia i "nordisti" che i "sudisti" votano per gli stessi partiti (fatta eccezione per la lega). Ad esempio marcellino pane e vino dell'utri è tollerato al nord come al sud, tant'è che lui è alleato con la lega nord ed è eletto nella circoscrizione lombardia. Il premier vuole l'immunità? Il paese è in mano a dei maiali? Cambiano la legge elettorale in una porcata (made in lega, e cioè il partito "del nord")? Ne al sud, ne al NORD ho sentito lamentele. Quindi torno a ripetere, QUALCUNO PUò CORTESEMENTE SPIEGARMI QUALI SONO LE "DIFFERENZE CULTURALI TRA "NORDISTI" E "SUDISTI"?

Gaspa Ciu 11.07.10 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Questa gente la pensa esattamente come i piemontesi che ci invasero 150 anni fa... a differenza della Germania che in neanche 20 anni si è unita sia economicamente sia culturalmente (anche nelle diversità) di quanto lo siano un siciliano e un lombardo... se nn avessero distrutto ogni possibilità del sud di migliorare nn sarebbero emigrate quasi 15 milioni di persone... io oggi nn so più se sentirmi italiano o solo terrone... onestamente comincio a preferire la seconda vista la continua superiorità e lo scherno razzista con cui ci trattano ogni giorno... CITTADINI DEL SUD, NOI SIAMO ITALIANI TANTO QUANTO LO SONO LORO.. DOBBIAMO FAR VALERE I NOSTRI DIRITTI!!!! la lega è un partito incostituzionale, nn dovrebbe neanche stare in parlamento.. come è possibile che ministri della repubblica leghisti cantino ogni anno in svizzera "bruciamo il tricolore"!!!! un tricolore sul quale hanno giurato!!!!! ma tanto noi siamo l'Italia... ormai nn ci meravigliamo più di niente!! Lucio

Lucio taranto 11.07.10 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Quello di Hannover è un episodio di follia pura, uno dei tanti che quotidianamente avvengono.
Il futile motivo che l'ha scatenato la dice lunga sulla grave malattia che affligge la nostra società.
L'ignoranza e la superficialità dilagano.
Le parole sono il nostro collegamento più importante con chi ci circonda.
Se escono dalla bocca senza che questa sia collegata minimamente alla coscienza generano solo mostri su mostri.

Alina F., Varese Commentatore certificato 11.07.10 10:31| 
 |
Rispondi al commento


Se arrivano a parlare di sudisti, se arrivano a schernire la morte di due terroni, non meritano di ricevere asilo in uno stato in cui essi non si riconoscono.
Forse sarebbe l'ora di far assaggiare ai cari leghisti la loro stessa medicina.
Visto che tengono tanto alla secessione e all'indipendenza della padania, vorrei che al di fuori di quei confini immaginari tutti gli iscritti alla lega venissero riconosciuti come stranieri e quindi soggetti ad aggravante razziale in caso di processo e così via.
Loro si sono puliti il culo con l'Italia, sarebbe ora che l'Italia per bene cancellasse dalla storia quel fenomeno vergognoso conosciuto come Lega Nord.

Francesco Mastrella (sop), Nettuno Commentatore certificato 11.07.10 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Beh, l'ignoranza farà pure la sua parte ma, purtroppo, c'è di più.

Quel di più è la VIOLENZA.

Se non spariranno nel nulla, un giorno gli insulsi legaioli verranno ripagati con la loro stessa moneta, la storia lo insegna. E' solo questione di tempo...

P.S.
Sono settentrionalissimo, per intenderci.

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.07.10 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Spero solo che nei paraggi di radio Padania ci sia un Procuratore che agisca come di dovere.E spero anche che i parenti dei due giovani uccisi non vengano a sapere nulla.

Claudia - Ts 11.07.10 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Ignoranti c'e ne sono dappertutto, al nord, al sud ovunque. Il problema in Italia è che l'ignoranza del nord è stata fomentata dalla lega alla ricerca di voti. Nessun lo rimarca mai abbastanza, ma è al Nano che conviene questo clima becero, perchè quei voti ignoranti confluiscono nel centro-destra.
Al signore che parla alla radio do solo la colpa di essere un vile ignorante, ed è gia uan grande responsabilità che ha di se stesso, per avere neuroni poco sviluppati e polenta e usei al posto dle cervello, tuttavia la grande responsabilità c'e l'hanno i nostri politici ed in paricolare uno che politico non è, bensi un pagliaccio, il Nano per l'appunto.
Ora chiedetevi come fa un elettore del sud a votare per il nano se i suoi alleati sono questi sneuronati? Diteglielo a quell'elettore del sud, se vi capita.

massimo l., milano Commentatore certificato 11.07.10 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma cos'è questa porcheria?ma che razza di paese è diventato il nostro quando un perfetto troglodita va in onda a sparare certe cazzate senza un minimo di ritegno!Sudista?ma che razza di termine è?Questa trasmissione di porci seguita da gente malsana e riluttante va chiusa!Questo razzismo incondizionato è assolutamente inacettabile e pericoloso

Federico V. Commentatore certificato 11.07.10 07:51| 
 |
Rispondi al commento


Non sono neanche più in grado di ricordare che loro stessi furono nel secolo passato, una piaga mondiale.
Invasero mezzo mondo, straccioni e ignoranti a caccia di un tozzo di pane e di un futuro, perché la loro terra non era in condizione di garantirgli un lavoro.
Qui in Sud America, ci sono migliaia di colonie di veneti, friulani, piemontesi, lombardi, trentini che furono accolte a braccia aperte e senza preconcetti da parte dei vari Paesi.
I nuovi barbari, dovrebbero cercare di studiarsi un po di storia, per capire quanto sono ottusi nelle loro opinioni contro i "diversi".
La scuola, dovrebbe creare una nuova materia da studiare, "storia delle emigrazioni italiane nel mondo".

roberto m. Commentatore certificato 10.07.10 23:38| 
 |
Rispondi al commento

fanno veramente schifo,é ora di mobilitarci per fermare questi nuovi barbari, che pensano di avere il diritto di iniettare in dosi globali, i concetti del nazismo,che non hanno nessuna pietà e nemmeno il rispetto per i morti.

simonetta enea 10.07.10 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Ieri hanno trasmesso in un documentario le origini del nazismo. Ragazzi, le analogie con il leghismo sono sconvolgenti... anche in quel caso le manifestazioni più esplicite venivano ritenute, e quindi declassate, come semplici episodi di ignoranza e superficialità. Come è andata a finire lo sappiamo tutti

Umberto Lo Passo 10.07.10 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE
LEGHISTI, ANCORA PEGGIO DEI FASCISTI E CON QUESTO HO DETTO TUTTO
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 10.07.10 20:05| 
 |
Rispondi al commento

sconvolgente *.* ...
la nostra è un italia senza speranze...del resto berlusconi ha detto che la libertà di stampa non è un diritto universale

domenico sagnelli 10.07.10 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Normale. I Leghisti sono razzisti e fascisti, senza saperlo.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.07.10 19:29| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori