Un microscopio a servizio dell'ambiente

Un microscopio a servizio dell'ambiente
(4:49)
microscopiopapa.jpg

Se tu che leggi hai versato un contributo per il microscopio elettronico comprato con una sottoscrizione popolare sul blog, la prima cosa che devo dirti è ancora grazie per la fiducia che mi hai accordato, la seconda è che il microscopio ha trovato casa, una casa accessibile a ogni ricercatore, come spiega Stefano Papa, preside della facoltà di Scienze e Tecnologie di Urbino e la terza è che i risultati ottenuti saranno resi pubblici costantemente dal blog.
In settembre il blog inizierà una campagna permanente contro gli inceneritori mettendo di fronte alle loro enormi responsabilità politici e costruttori, di inceneritori si muore.


Intervista al prof. Stefano Papa.

Buongiorno, mi presento sono il professore Stefano Papa, Preside della facoltà di Scienze e Tecnologie di Urbino. La nostra facoltà ha acquisito da circa otto mesi il microscopio elettronico ESEM che gli è stato donato dall’Associazione Bortolani. L'ESEM era stato comprato a seguito di una sottoscrizione, cui aveva dato luogo Beppe Grillo insieme all’Associazione Bortolani. Ci è stato donato per portare avanti e continuare il settore della ricerca per cui era stato acquisito: le ricerche che riguardano le nanoparticelle.
Il microscopio è stato trasferito all’Università lo scorso marzo, è stato installato, in questo periodo è stato anche fatto un'ulteriore convenzione che verrà sottoscritta nei prossimi giorni con l’Arpam di Pesaro per favorire l’accesso allo strumento. L’Arpam è una struttura certificata a livello nazionale sulle ricerche sull’amianto e sulla diagnostica per l’amianto ed è intenzionata a sviluppare ricerche su altri materiali che possono causare danni alla salute, anche sul particolato. Ci siamo trovati in sintonia con loro e hanno accettato di poter trasferire questa strumentazione di grande valore, sia scientifico che diagnostico, presso la loro sede. Questo dovrebbe avvenire entro settembre. La scelta di Arpam è stata strategica sia perché anche noi facciamo ricerca sull’amianto, sia perché entrambe vogliamo aprire questo capitolo sulle nanoparticelle e sia perché ci sono altre ricerche su inquinanti ambientali che vogliamo affrontare, per cui si presta molto questa strumentazione.
Quindi siamo estremamente riconoscenti all’Associazione Bortolani e a Beppe Grillo, che è stato il grande promotore di questa scelta, sia per l’acquisizione che verrà fatta. Noi abbiamo scelto la stazione di Pesaro perché abbiamo certi vantaggi logistici: perché abbiamo degli operatori che vivono direttamente a Pesaro. Sono coloro che sanno già lavorare su questa strumentazione e che fanno già diagnostica su altre scansioni per quanto riguarda l’amianto e perché Pesaro è estremamente vicina al treno e poteva semplificare l’accesso dei due ricercatori che fino adesso hanno lavorato su questo strumento. Con il treno da Modena fino a Pesaro si raggiunge velocemente la sede e quindi diventa facile poter continuare un certo numero di indagini. Noi vogliamo utilizzare questa struttura perché presenta altre strumentazioni che sono specifiche per le indagini ambientali, quindi si può amplificare la potenzialità facendo ricerche multidisciplinari, ad esempio la spettrometria di massa. Ci metteremo tutto l’impegno perché nel futuro si possano raggiungere importanti risultati e comunque, come richiesto dall’ Associazione Bortolani, noi continuamente rendiconteremo dell’attività sia di tipo diagnostico sia di indagini territoriali, nonché delle nuove ricerche scientifiche. Spero di essere stato soddisfacente, soprattutto per tutti coloro che hanno dato un contributo economico, che sono migliaia, per poter comprare questo strumento.

È disponibile "Di Testa Nostra - Cronache con rabbia 2009-2010" - di Camilleri e Lodato.
Acquista oggi la tua copia.


In omaggio il libro: "Schiavi Moderni"

Postato il 21 Luglio 2010 alle 17:48 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (732) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: inceneritori, microscopio, microscopio elettronico, nanoparticelle, Pesaro, ricerca, ricerca imbavagliata, schiavi moderni, Stefano Papa, Urbino

Commenti piu' votati



IL NOSTRO MICROSCOPIO

IL microscopio per lo studio delle nanoparticelle nasce da una sottoscrizione del blog e dei meetup.

E' incredibile , ASSURDO che in paese che investe sugli inceneritori PDL E PD-L solo grazie a Beppe , i blogger , i meetup ci si sia dotati di uno strumento che dovrebbero avere MOLTI CENTRI E UNIVERSITA' .

Questo la dice lunga sull'utilizzo E SPRECO DEI SOLDI PUBBLICI , DELLE UNIVERSITA' e porcili vari politicizzati e pieni di clientele , baronismi.

Quindi , in modo sofferto , riprendono le ricerche.

Un microscopio tanto ambito e sentito che spinge Montanari il 22 Giugno a scrivergli una letterina dal suo blog :
Caro MIcroscopio
"Sono cinque mesi, cinque mesi oggi, che sei stato rapito, e sono cinque mesi che stai prendendo polvere ad Urbino, dove nessuno è in grado di farti correre. Anzi, nessuno sa neppure se sei vivo o morto perché per chi ti ha portato via sei un oggetto misterioso con l’aggravante di costare una montagna di quattrini se mai si decidesse di rimetterti all’opera". ecc ecc
.......

Questo post è una risposta ai sottoscrittori che non hanno gettato i soldi al vento , a Montanari che il microscopio sarà operativo.

Ci possono essere stati errori , ingenuità ( anche di Montanari come lui stessso ammette )

Ora è importante concentrarsi sulla cosa piu' importante : la salute della gente contro la minaccia degli inceneritori e seguire le ricerche, il bene comune nel senso piu' pieno........

E bandire le polemiche .

Poi il tutto parte sempre da Beppe e da noi , senza di lui non sarebbe successo NIENTE ...!


Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 18:48| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 37)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA TRASPARENZA NON E' UN OPTIONAL

Ti ricordi Grillo quando sostenevi che, in rete, non si può mentire perché, se lo fai, ti arrivano una valanga d’insulti d’ogni genere?! Be, devo dire che, a giudicare dai post che stai ricevendo sulla questione prof Montanari ed il suo/nostro microscopio: c’avevi proprio ragione……

Ernesto Pandolfini (pandol), milano Commentatore certificato 22.07.10 01:09| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 36)
 |
Rispondi al commento

UN MICROSCOPIO AL SERVIZIO DELL'AMBIENTE.

Benissimo usare lo strumento per accertare la dannosità delle nanoparticelle,delle quali "nano" dannosità ormai siamo certi!

Oltre alla "campagna permanente contro gli inceneritori",per "mettere di fronte alle loro enormi responsabilità politici e costruttori",io metteri in piedi una bella azione legale collettiva per disastro ambientale e attentato alla salute pubblica.

"Di inceneritori si muore",appunto,si muore,quando vogliamo muoverci,dopo il trapasso?

Vabbè,oggi mangiati "due" fette di torta,in fondo te le sei meritate!

Ma da domani si torna al lavoro.

Movimento on-line.

Studio Legale.

Civic Company.

Tg-Blog.

Pene doppie per politici e uomini dello Stato.

Ciao Beppe.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 18:39| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi unisco alla richiesta degli altri...aver dato dei soldi per uno strumento DA DARE A MONTANARI E ALLA GATTI per la ricerca specifica sulle NANOPATOLOGIE e' stato un bene, vederselo portare via per altri lidi SENZA TRASPARENZA, senza dare spiegazioni e senza averne il diritto (non legale..quelle sono cose da avvocatucoli e da burocrati senza palle e senza dignita') mi ha francamente fatto incazzare.
Non lo sto' chiedendo come preghiera o come un favore...io ESIGO che mi si dica perche' un microscopio che ho pagato (in parte) per vederlo funzionare da Montanari e Gatti ora si trova ad Urbino.
Lo ESIGO perche' ho pagato, perche' mi sento preso per il culo, perche' questo modo di agire e' proprio quello VIGLIACCO e FETENTE che detesto nei politici e nei poteri forti che SCAVALCANO e SCHIACCIANO chiunque pur di arrivare allo scopo.
Con quale credibilita' conti di presentarti a noi avendo fatto una simile manovra?
BEPPE...a volte mi fai davvero incazzare...se non vuoi beccarti un VAFFANCULO come quello che rifili tu a chi si comporta come TE ORA, vedi di riprenderti e di informarci COME SI DEVE.
Sono STUFO di vedermi fregare appena mi lascio andare e dono soldi...E BASTA!
VOGLIAMO LA VERITA',o mi riterro' DERUBATO,RAGGIRATO nel peggior modo possibile da chi sostiene la LEGALITA' e le 5 stelle.
O sei come loro pure tu...

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 18:36| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Devo dare ragione a nédestraném5s che parla di una mancata trasparenza per il fatto cenon si nomini Stefano Montanari. Avevo scritto una mail a Grillo proprio perchè facesse chiarezza sui vari video di accusa, che si trovano su youtube, da prte di Montanari e la moglie. Dato che molta gente ha versato soldi vedendo gli spettacoli di Grillo con ospite Montanari che parlava un quarto d' ora secondo me era doveroso un cenno alla vicenda. Ciò non è avvenuto e quindi, a mio modesto avviso, è un torto di Grillo a noi tutti che crediamo in lui e lo seguiamo... però c' è da ammettere ch questo post chiarisce almeno in che mani è il microscopio e a cosa servirà quindi una parte di trasparenza c' è. Spero si terrà visionato il laboratorio affinchè con questo microscopio si faccia il bene delle persone sempre meno informate.

Buona serata a tutti.

Andrea Cusati, Garbagnate Milanese Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 18:13| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe mi dispiace ma ti sei comportato da grande disonesto. Sono uno studente della facoltà di Ingegneria di Napoli e studio inceneritori e impianti che in qualche modo si interfacciano con l’ambiente. Non pensare che questo “professore” possa nascondere tutto lo schifo che c'è dietro la questione del microscopio sottratto al dott. Montanari e alla dott.ssa Gatti. Questi non sanno nemmeno cosa sia un microscopio ESEM, tanto è che vogliono utilizzarlo per analizzare l’amianto (non so se devo ridere o piangere) e tu ti stai prestando a una cosa che fa a dir poco vomitare. Quando è stata fatta la campagna per comprare il microscopio era stato specificato che il microscopio poteva essere utilizzato SOLO dal dott. Montanari e dalla dott.ssa Gatti, e che solo quest'ultima poteva decidere DOVE utilizzare il microscopio. In tutti questi mesi non ha mai scritto nemmeno un post sull'argomento, non hai mai spiegato perchè non hai fatto resistenza per evitare la sottrazione del microscopio, ma forse è perchè tu volevi che accadesse. Non hai mai accettato un confronto pubblico con Montanari, che più volte ti ha invitato ad esprimerti in merito al tuo silenzio e alle ragioni per cui ti sei prestato ad uno schifo di queste proporzioni. Non pensare di essere migliore di tutti quelli che critichi e condanni, sei anche tu parte di questo sistema, sei una delusione infinita. Comunque non ti preoccupare, continua col tuo silenzio, limitati a fare questi post del cavolo con questi “professori” che di nanopatologie non capiscono nulla e vedrai che la tua coerenza ti premierà. Sappi che comunque Montanari riavrà un altro microscopio alla faccia tua e di tutti i “professori” con i quali hai collaborato. Io mi impegnerò in prima persona per ridare un nuovo microscopio a chi lo sa usare.

Lorenzo R. Commentatore certificato 21.07.10 20:34| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tagliamo la testa al povero toro?
********

anch'io ho letto della questione Montanari-Grillo
qui

http://www.thepopuli.it/2009/09/montanari-grillo-ed-il-microscopio-elettronico/

e mi sembra tutto molto pausibile!
per come la capisco, questione di marchi di alimenti inclusi mella famosa lista nera, che si sono risentiti

ma io non penso né che il prof. Montanari abbia sbroccato da un giorno all'altro
né che Grillo sia stato troppo ingenuo
né che i lettori del blog che contribuirono alla colletta siano stati turlupinati

il microscopio c'è (e prima non c'era), ora non sa a Modena ma a Urbino, e allora?

solo chi non fa niente non sbaglia mai
né ha discussioni con gli altri
un'ameba insomma
però magari bravissima a criticare

augh!

Paola Bassi Commentatore certificato 21.07.10 22:59| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

per girasole

http://www.youtube.com/watch?v=55z_KTXTIEU

scusa ho visto ora che lo cercavi e qui la mia conclusione

ho visto stanotte il video della ex moglie di grillo.
ero abbastanza scocciata dalle mancate spiegazioni dello stesso, per i soliti motivi: trasparenza, rapporto con il blog, ecc....
poi il vedere che era stato tirato in ballo anche il figlio di Beppe (andatevelo a guardare, non riporto qui per decenza, sono una mamma)mi ha fatto capire che per Beppe era stato superato ogni limite di approfittamento umano e la rabbia era talmente tanta che superava la voglia di spiegarsi con chicchessia.
per me va bene così, è tornato tutto a posto
grazie Beppe, il microscopio verrà usato per fare del bene a tutti noi.
lalla
p.s. un pensiero di vicinanza anche a Sonia Toni

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 22.07.10 13:51| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOO MANCAAAAAa?!?!?!?!?!?!?!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 17:51| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, io ho fatto tre bonifici per il microscopio e ho versato 80 euro perchè il microscopio andasse a Stefano Montanari e non a Stefano Papa!

Andrea Bortolotti 22.07.10 00:38| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ascoltate Davide Bono MoVimento 5 stelle consigliere del Piemonte. Parla di banche e di cancrovalorizzatore.
http://www.youtube.com/watch?v=jbJcGLjk_GI

Roberto Topino, Torino Commentatore certificato 22.07.10 18:12| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Postato sul sito del Fatto.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/07/21/i-grillini-ci-hanno-preso-gusto/42374/

GRILLINI UN PAR DE PALLE!

Siamo un bel po’ di gente di età e sesso assortite,di estrazione sociale molto variegata.

Di tutto e di più.

Nasciamo dalla rete,attingiamo a tutte le fonti disponibili per confrontare e verificare quello che si dice.

Non è un movimento di bambini,o grillini,o girotondini,a noi ci rode il cxlo ogni giorno di più,siamo stufi di questo andazzo e vogliamo reagire allo strapotere di questi manigoldi che si venderebbero pure la madre!

Nè destra,ne sinistra,ma avanti,è molto semplice.

Non ci scassate con il fare il gioco del nano,quello lo hanno fatto i “compagnucci” come D’Alema & Co.

Violante lo dichiarò dinanzi a tutto il parlamento!

Non siamo grillini,siamo gente seria e matura che ha deciso di fare qualcosa.

Vogliamo combattere questa “ASSOCIAZIONE POLITICA DI STAMPO MAFIOSO”!

Leggete in rete quello che facciamo,poi riparliamone!

A 47 anni non mi sento un Grillino,ma uno che dopo anni di lassismo ha deciso che era necessario “rioccuparsi” della politica,non lasciarla in mano a questi 4 lestofanti!

Pregiudicati in Parlamento e onesti sulla strada,è questo che volete???

Io no,voi fate come caxxo vi pare!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 19:56| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA LETTERA
**********

"Quella cerimonia per Barbara Berlusconi
ha offeso noi professori e i nostri studenti"


La lettera di una docente dell'Università San Raffaele dopo la laurea della figlia del premier
"Il rettore don Verzè si è rivolto solo a lei, alla presenza del premier, offrendole una cattedra"

di ROBERTA DE MONTICELLI

Insegno filosofia della persona alla facoltà di Filosofia dell’Università Vita Salute San Raffaele. Scrivo queste righe per dire: non in mio nome. Non è certamente in mio nome che il nostro rettore, don Luigi Verzé, intervenendo come è suo diritto alla cerimonia delle proclamazioni delle lauree, si è rivolta alla sola candidata Barbara Berlusconi, che giungeva a conclusione del suo percorso triennale, chiedendole se riteneva che potesse nascere una facoltà di Economia del San Raffaele basata sul pensiero dell’autore sul quale verteva la sua tesi (Amartya Sen), e invitandola a diventare docente di questa Università, in presenza del presidente del Consiglio, il quale assisteva alla cerimonia.

Intendo dissociarmi apertamente e pubblicamente da questa che ritengo una violazione non solo del principio della pari dignità formale degli studenti, non solo della forma e della sostanza di un atto pubblico quale una proclamazione di laurea, non solo della dignità di un corpo docente che il rettore dovrebbe rappresentare, ma anche dei requisiti etici di una istituzione universitaria d’eccellenza quale l’Università San Raffaele giustamente aspira a essere.

Tengo a dissociarmi nettamente e pubblicamente e da queste parole e dalla logica che le sottende, logica che da una vita combatto, come combatto da sempre il corporativismo e i sistemi clientelari dell’Università italiana, e il progressivo affossamento di tutti i criteri di eccellenza e di merito, oltre che dell’Università stessa come scuola di libertà.

Me ne dissocio individualmente, anche se spero che la deprecazione dell’accaduto sia unanime fra il corpo docente.


Fini dice le cose al posto di Bersani.

cesare beccaria

Come siete ingenui, hermanos.

Come se Fini fosse sincero, dopo aver vissuto per anni all'ombra del piu' ricco, dopo essersi assicurato il futuro da statista, lui che veniva dal partito dei picchiatori, ma che importa, tutto e' dimenticato, l'italiano medio lo ha gia' scelto. Che bravo Fini, si e' svegliato e ha scoperto l'etica.

Mi ricordano quelli che dicono che i leghisti avevano delgi ideali, che una volta ce l'avevano duro, e che ora sono venduti... come se ieri fossero stati genuini, gli eredi delle lotte partigiane e operaie, i difensori della verace anima italiana...

Come non vedere che i leghisti sono l'elettorato di destra per eccellenza, quello che capisce il linguaggio di berlusconi, quello che traduce spietatamente ogni rapporto sociale in termini economici, fin dal primo momento della sua esistenza. Non erano quelli nati per pagare meno tasse?

Che popolo penoso quello senza memoria. Non e' diverso da quello che ringrazia il potente per avergli regalato un posto di lavoro. La carita' per i poveracci.

el picafior

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 22.07.10 11:06| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che ne pensate del tonno "fresco" e surgelato venduto in filoni originariamente marrone che viene colorato di rosso artificialmente ? in Italia ne sta arrivando sempre di più. I consumatori richiedono tonno del colore rosso ad un prezzo contenuto. A queste esigenze l'industria pare aver risposto con del colore... La materia prima "pre-trattamento" costa all'ingrosso tra i 4,50-5,00 dopo il "lifting" passa per magia a 9,50-10,00 euro all'ingrosso. Io sono un operatore ittico. In quanto insider considero tale pratica, un malcostume, non deontologica, etica ne onesta nei confronti dei consumatori. Avete mai visto un cartello su un banco pescheria con scritto "tonno pinnegialle colorato, ingredienti : colorante, antiossidante etc... etc...) oppure un cameriere annunciare, prima di servirvi la tagliata/tartare di tonno che il la stessa conterrebbe colorante o altri additivi ? Dunque, dove finiscono tutte le tonnellate di sta roba che arriva in italia se non nei nostri stomaci ignari ? (non penso che vengano buttate via!) "tonno marziano"

MATIN A., bologna Commentatore certificato 21.07.10 19:02| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

VE LO IMMAGINATE L'AMMIRAGLIO DALEMA COSA STA FACENDO A QUEST'ORA ?

APERITIVO ?

CANNA ?

RIGHETTINA ?

DORMIVEGLIA CULLATO DALLE ONDE ?

RIDERE DI CHI LO HA VOTATO ?

SPERO CHE PENSI AL SUICIDIO.

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 21.07.10 19:22| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul fatto che l'acqua appartenga al popolo non ci sono dubbi, ministro Tremonti, e penso che chiunque sia concorde con questa affermazione.
Già.
Ma sa anche lei che, senza l'utilizzo della rete idrica, l'acqua non arriva nelle nostre case.
Vuole forse ribadire che l'acqua è pubblica, appartiene ai cittadini ma la rete idrica può venire privatizzata ?
Certo che si riferisce a questo.
Nascondersi inoltre dietro un ignobile trattato che si fa scherno dei diritti della cittadinanza non serve , siamo informati ed anche qui sappiamo a cosa si riferisce ; sappiamo anche di non avere più l'ausilio dei referenda come ultimi stumenti democratici poichè ce ne siamo accorti ormai che la democrazia è morta e sotterrati sono i mezzi per farla valere.
Ciò vale per l'Italia quanto per l'Europa, sappiamo chi detta legge.
Quale sarebbe il falso ideologico nel quale siamo incappati nell'indirre la raccolta firme ?
E quale sarebbe , di grazia, l'ideologia dalla quale prender spunto ?
No, non ci sono ideologie, ci sono solo puri e semplici interessi economici che mirano anche questa volta ad appropriarsi di beni comuni per privatizzare gli utili e socializzare poi le perdite, ancora una volta, come è stato fatto con tutto ciò che ci apparteneva come ad esempio le autostrade ,con quel bell'esempio di controllo "democratico" che fino ad ora è stato attuato ..ah ah ah.
Scenda dal suo piedistalo e pronunci frasi meno sibilline, si faccia capire dal popolo una buona volta, visto che lo ha tirato in ballo !


Alina F., Varese Commentatore certificato 22.07.10 14:43| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

queste sono le cose concrete che hanno una ricaduta sul vissuto delle persone e che faranno crescere il MoVimento

massimo b. Commentatore certificato 21.07.10 18:49| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

scusate il fuoritema ma questo titolo dell'ANSA mi fà scompisciare dalle risate.


"Contro di noi furibonde campagne mediatiche"
Berlusconi: calunnie non riusciranno a oscurare il lavoro del governo se il Pdl sarà unito.


Ma dove sono queste FURIBONDE CAMPAGNE MEDIATICHE se in televisione compare solo lui?E poi furibonde chè? hanno detto qualcosa quelli del PD-L? Ma quelli sono dalla tua parte!

Oscurare il lavoro del governo.....caro berlusconi il lavoro del governo a te non interessa affatto e lo abbiamo notato dalla manovra finanziaria.....quello che ti interessa è:

legge bavaglio, legittimo impedimento e quant'altro ti serve per rimanere a GALLA!!!!!

BUFFONE!

mario l., bari Commentatore certificato 22.07.10 15:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Notizione fresco fresco

Marchionne:
"Produrremo in Serbia la monovolume
con sindacati più seri si faceva a Mirafiori"

Marchionne vai a fare in culo te e i sindacati serbi! Le tue auto di merda, valle a vendere in Polonia e in Serbia. Propongo un boicottaggio totale delle FIAT che verranno prodotte in Serbia ed in Polonia, e giá che ci siamo di tutte le FIAT. poi vediamo dove si attacca il nostro pull over magic.
Un altro imprenditore con le pezze nel culo, povera Italia!

Federico M., Essen Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.10 10:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I BULLI DEL PD
trascrivo una mail arrivata dal M5S dell'Emilia Romagna... non ci son parole...

"E così siamo arrivati alle tirate d'orecchie da bulletti.

Vediamo cos'è successo ieri in Assemblea.
"Qui continua ad imperare una logica di gruppo, che impedisce di fare passi in avanti" - denuncia Giovanni Favia - "Si vota sempre e solo per colore politico. Abbiamo così assistito ad una maggioranza, che si suppone di sinistra, votare contro la nostra risoluzione che impegnava la Giunta a sostenere i ricorsi, attuali e futuri, al TAR del Lazio contro la riforma Gelmini della scuola. Un paradosso. Come se non bastasse" - continua il Consigliere del Movimento 5 Stelle - "Ci siamo visti respingere dalla maggioranza anche l'inversione dell'OdG della nostra risoluzione sul fotovoltaico, nonostante già il sottosegretario Bertelli e l'Assessore Freda avessero confermato di condividerne le linee. In pratica, un affossamento. La motivazione? Il Capogruppo del Partito Democratico mi ha risposto 'logica di gruppo' riferendosi ironicamente alla mia precedente critica in Aula proprio in riferimento al voto contrario del PD sul nostro testo in difesa della Scuola Pubblica. Ci rendiamo conto?" - è perplesso Favia - "Qui siamo al punto zero dell'Assemblea Legislativa: a causa delle dinamiche di partito l'Aula respinge o blocca provvedimenti importanti, e a rimetterci sono i cittadini."

Se pensate che forse stiamo esagerando, sentite cos'ha dichiarato all'Agenzia ANSA il Capogruppo PD Marco Monari: "E' stata una questione pedagogica. Favia, come spesso gli capita, aveva irriso con il primo intervento evocativo della logica di gruppo così ci siamo sentiti liberi di rispondere con 'logica di gruppo' anche nella seconda istanza da lui proposta... chissà se ha capito?".

Avete capito bene, non è uno scherzo. Il Capogruppo del PD ha votato (e fatto votare) contro un atto istituzionale - senza entrare nel merito dello stesso - solo per dare "una lezione"!

simona s., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.10 13:16| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ai Tags e nel post evitato accuratamente il nome di Stefano Montanari!
Voglia di TRASPARENZA saltami addosso!
Evito di entrare nel merito per non farvi troppo male.
TRASPARENZA eh?

nédestraném5s 21.07.10 18:03| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe io che contribuito per la prima volta nella mia vita VORREI sapere che fine ha fatto MONTANARI il precedente ricercatore col quale avevi inziato questa avventura !!!????? e nella quale abbiamo creduto in tanti!!!

stefano s., reggio emilia Commentatore certificato 21.07.10 18:26| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Tagliare i servizi, eliminare i diritti, tornare indietro di 100 anni, ecco lo scopo del Capitalismo del 21° secolo...

Non farti fregare: Liberiamoci dei Liberisti!

Leggi qui:

http://www.anakedview.com/liberiamoci_dei_liberisti.html

Per vedere la realtà, senza fregature
visitate il sito:

http://www.anakedview.com/

...e poi ne riparliamo...

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

aNakedView.com La realtà senza fregature, revolvers Commentatore certificato 22.07.10 01:31| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Che il microscopio sia operativo é una buona notizia. Peccato che non si accenni alla faccenda Montanari.. peccato. Speriamo che non rappresenti la misura di come Grillo sbriga le faccende interne, ma temo sia così. Ed in fondo come dargli torto.. lui é il leader, a sua insaputa, ma pur sempre il leader.

nonsenepuo davveropiu 21.07.10 19:16| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Che palle con 'sto microscopio. Che si faccia un'altra raccolta di fondi per appiccicargli le rotelle e renderlo trasportabile. Cosi' lo useranno a turno.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 22.07.10 11:05| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non so voi, ma io i soldi li ho dati a GRILLO e non a Montanari.
Per me Montanari è solo uno dei tanti scienziati che ha contribuito a fare chiarezza sulle nanopatologie e che meritava di essere finanziato, ma non l'unico.
Inoltre non c'è mai stato scritto da nessuna parte che questo microscopio era sua PROPRIETA' e che sarebbe finito nelle sue esclusive mani, semmai è proprietà di chi l'ha pagato e doveva finire nelle mani della ricerca in genere, tutti quelli che conosco che hanno versato il grano lo hanno fatto xchè si fidavano di Beppe.

Per quale motivo ci sono sempre i soliti a rivendicare conto terzi una proprietà illegittima?

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 23:34| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

B e p p e

"Si può diventare vecchi ma restare immaturi per sempre". Nessun proverbio ti si addice di più!

Quando gli amici cominciano a farti i complimenti perché sembri così giovane, puoi star certo che quelli pensano che stai diventando vecchio.

Buon Compleanno! ...e complimenti, li porti veramente bene i tuoi anni!

Walter C. Commentatore certificato 21.07.10 18:42| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Leggendo alcuni commenti come : "Adesso però mi piacerebbe avere tutti i nominativi di coloro che dileggiavano Grillo sul telescopio di Montanari!!Dovreste rimangiarvi le stronzate che dicevate!!
Beppe sei grande!!!!!"

Penso che, commenti simili a questo, e su questa falsariga, mi fanno veramente pensare
che o ci sia una totale mancanza di processi di analisi mentale da parte
degli utenti, e di conseguenza vadano compatiti quando non sanno
interpretare gli eventi come tali.. oppure che il blog sia infestato da
tifosi di beppegrillo.. Premesso che quel post non è stato neppure scritto
da Beppe ( almeno secondo me) , tutto ciò è veramente SCHIFOSO A DIR
POCO... Beppe ha ricevuto centinaia e centinaia di mail ( me compreso) di
persone che reclamavano NOTIZIE sul microscopio e sui movimenti dello
stesso visto che era in % un pò di tutti... se beppe vede come giusto che
sia, i nostri politici nostri dipendenti, e che a noi debbano render conto;
se il sillogismo è corretto anche beppe un minimo come "portavoce" di
questa raccolta avrebbe dovuto render conto a tutte queste richieste..
Perfino byoblu se ne era occupato, ed era chiaro che la faccenda aveva
connotati parecchio oscuri. Perchè beppe non si è mai preso la briga di
sviscerarli e chiarirli una volta per tutte? Non è così che ci si
costruisce una reputazione vera salda e inattaccabile...

Alessandroo N., Modena Commentatore certificato 22.07.10 09:40| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Guerrieriiiii...giochiamo a fare la guerraaaa??? Guerrieeeeeriiii...giochiamo a fare la guerraaa???

Ieri ho notato alcune risse verbali fra persone che in realtà hanno idee abbastanza contigue. In genere, in pochi mesi, il movimento ha già preso e ripreso, insultato e santificato a turnazione continua i vari DiPietro, Sonia Alfano, DeMagistris, Serenetta Monti appoggiandoli in taluni casi per poi ricusarli a breve. Alcuni candidati dell' M5s, alla prima prova politica, sono già stati diffidati. Quando dissi che il movimento, per adesso, aveva polverizzato solo l'opposizione e non la maggioranza ero persino troppo ottimista. In realtà sta polverizzando anche il suo condominio. Il non statuto produce una non linea politica e la convergenza tira troppo a destra. I guazzabugli delle persone al posto delle idee con un tocco anche di salsa vaticana hanno retrogusto di fascio, portano una sfiga letale e sono incontrollabili e infiltrabili nel medio periodo. Del resto, qua dentro, si ammicca più volentieri a Forza Nuova che non ai comunisti. In ogni caso tra la sparizione dei comunisti e il deficit di salario e diritti di lavoratori e in genere delle classi deboli della società magari si potrebbe anche ipotizzare un problema di causa effetto anzichenò, o trovate il tutto assolutamente casuale? Da situazioni del genere, lo ribadisco, si esce solo in fondo a sinistra e sarebbe bene chiarificarlo da subito, senza malintesi. Il propellente, quello serio, per le vostre lotte mica ve lo danno i ciellini rivoluzionari...

M'meriggio scellerati...

maurizio spina Commentatore certificato 22.07.10 11:28| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè è un bravo ragazzo, perchè è un bravo ragazzo, perchè è un bravo ragazzooooooooo
e tanti baci gli daròòòòò.
Buon compleanno Beppe, grazzzie di esistere!
Audrey

Audrey Zappa, milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.10 18:33| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

e figurarsi .ora abbiamo nel blog tutti i troll esperti in ricerca e ricercatori ,che vogliono e danno spiegazioni ,sopratutto tutti donatori di questo benedetto microscopio.appena avete finito andate a farvi la solita grappetta e a nanna dai.

Panino A. 21.07.10 21:20| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo molti commenti sull'argomento microscopio e Montanari e ribadisco la mia opinione.

Per sapere la verità, sulle vicende controverse, non si deve ascoltare il parere dei contendenti, ma quello di terze persone a conoscenza di fatti.

Io personalmente, leggendo i fatti, traggo le mie conclusioni e mi sento più propensa a credere a Grillo.

Leggo che il Montanari è impegnato in politica, in narrativa, che esula dal campo scientifico in cui dichiara di essere impegnato, e nello sport.

A me pare più un individuo in cerca di fama e notorietà.

Il fatto che nel 2008 si fosse presentato in politica come candidato alla carica di "capo del governo" la dice lunga sulla sua personalità prorompente.

Leggo, inoltre, che la sua onlus "ricerca è vita", che doveva mantenersi con il 5permille dei contribuenti è stata chiusa, non gli arrivava abbastanza danaro?

Se il Montanari pensa realmente di essere stato tradito e di avere tutte le carte in regola, perchè non fa causa a Grillo, ma si limita a denigrarlo pubblicamente?

Gatta ci cova!

A me, il Montanari, non mi convince.

cettina. .., isola Commentatore certificato 22.07.10 12:34| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori