deputati assenteisti> senatori assenteisti"> Blog di Beppe Grillo - Ferie parlamentari
Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Ferie parlamentari


Ghedini_assenteista.jpg
Sei italiani su dieci non andranno in vacanza. Dieci parlamentari su dieci andranno invece in vacanza nonostante molti di loro non si presentino quasi mai alla Camera o al Senato. Non si accorgeranno quasi di essere andati in ferie.
"Il Parlamento chiude per ferie, il Presidente della Repubblica è in ferie, i politici in ferie ma gli italiani non hanno ferie. Gli italiani non ci possono andare visto che le ferie si maturano lavorando, gli italiani non hanno lavoro, non hanno soldi, non hanno nessuno che gliele paga. I politici si devono riposare per non essersi stancati, gli italiani non possono riposare nemmeno la notte. I politici vanno in crociera, gli italiani sono appesi alla croce. I politici si sganassano di cibo gli italiani stringono la cinta. I politici cantano spensierati, gli italiani urlano incazzati." Maria Pia Caporuscio, Roma
Da www.openpolis.it:
> deputati assenteisti
> senatori assenteisti

7 Ago 2010, 22:35 | Scrivi | Commenti (34) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

NON MI PARE CHE GLI ITALIANI NON VADANO IN FERIE!! A giudicare dalle spiagge piene, dai ristoranti stracolmi, dagli aeroporti intasati, dalle code sulle strade e sulle autostrade. Senza contare che quelli rimasti a casa sovente le ferie le hanno giù fatte due o tre volte l'anno in altri periodi (Pasqua, Natale, ponti vari) E poi è anche di moda stare in città a luglio e ad agosto. A non andare in ferie sono solo quelli che GIA' UNA VOLTA non andavano in ferie, cioè i poveri e i nullatenenti che sono sempre gli stessi(anche se qualcuno dic eche sono aumentati....)

Luigi Gatto 17.08.10 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

devono andare a raccogliere i pomodori sotto al sole e anche senz'acqua,altro che ferie e 20000 euro al mese

Antonio Dipalo, Padova Commentatore certificato 10.08.10 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarei proprio curioso di sapere se TUTTI coloro i quali sono intervenuti su questo thread .... non partiranno in vacanza. Esamino di coscienza gente prima di scrivere ... siamo seri, non pagliacci!

Davide Boccardo 10.08.10 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Io voglio sperare...che non esista l'equazione, più soldi+propaganda+possibilità di vincere elezioni.....(dopo 65 anni di repubblica....sarebbe grave se L'italiani,- Tutti-si lasciassero infinocchiare dalla propaganda elettorale).......
Certo c'è un problema di fondo....che secondo me è questo...e cioè, restituire la Libertà all'italiano....voi mi chiederete ma ce l'abbiamo già.....(sicuri?)......
Cercherò di spiegarmi meglio:....Questo movimento, si fonda su alcuni principi, quali; via i soldi Pubblici dalla Politica, e democrazia nelle scelte politiche.
Se non riusciamo attraverso un azione politica a ristrutturare il sistema di protezione sociale...ripristino della libertà di scgliere i propri candidati,possibilità di mandarli a casa in qualsiasi momento....presumo che non saremo mai liberi...
Poi il voto dovrebbe essere elettronico e non segreto...così, quando c'è un rappresentante che non rispecchia la volontà dei propri elettori, questi dovrebberò avere il diritto di consultarsi tra loro e cacciarlo....(la maggioranza ovviamente)
Per quale motivo io elettore "Sovrano" del mio voto, devo essere obbligato a tenere un eletto..per 5 anni...senza poterlo licenziare?....
mah... non ho capito!....
Per me il principio della libertà di mandato contrasta con il principio di liberta di scelta del candidato, della sua responsabilità di rendiconto e della negazione della libertà di revocare un mandato, applicando quanto previsto dal C.Civile...

roby f., Livorno Commentatore certificato 10.08.10 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Siamo quasi fottuti cari italiani quando ci avranno fregato anche la casa del nonno e saremo a lavorare in polonia come camerieri o sguatteri potremo gridare Governo Ladro

fabio de prato 10.08.10 00:42| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe.
Di queste assidue assenze dei nostri cosiddetti rappresentanti (o dipendenti)siamo più o meno, ben informati. Allo scopo di conoscere la situazione di altri parlamenti europei (per ora mi limito all'Europa), non si potrebbe fare la stessa cosa? Oppure vi sono delle difficoltà, di cui non sono a conoscenza? Così, se sarà possibile informarci in merito, sapremo se i nostri deputati e senatori,siano o no , i più lavativi e superpagati del nostro continente. Ciao.

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 09.08.10 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Oltre alla legge elettorale da cambiare, bisogna cambiare anche il modo di fare propaganda politica. Ossia vietare la propagnda politica così come avveniva per i professionisti (avvocati, ingegneri,ecc.). Si, perchè altrimenti vincerà chi avrà più soldi. Per essere eletti, bisogna pagare, manifesti, trasmissioni televisive, uscite sui giornali, ecc.
Chi spende tanti soldi, a volte di importo superiore alle entrate che potranno esserci una volta eletti (parlo anche di elezioni di consiglieri comunali) vorrà riprendere quei soldi con interessi (appalti e incarichi inutili). Ecco quindi che finchè si potrà papagandare con i soldi, vinceranno solo coloro che li hanno. Berlusconi docet.
Invece il consenso va guadagnato tra la gente, in piazza, incontrando persone nei luoghi di lavoro, se si intende la politica un impegno sociale.
FINCHE SARA' PROPAGANDA CON I SOLDI, NON CI LIBEREREMO MAI DI QUESTI SIGNORI.

Mauro Di Bari 09.08.10 10:14| 
 |
Rispondi al commento


LA SPERANZA E' CHE DALLE FERIE SIANO IN POCHI A TORNARE............................

GRAZIELLA PIERINI, CITTA' DI CASTELLO Commentatore certificato 09.08.10 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Riprendiamo con forza la battaglia per far modificare la legge elettorale e in particolare per fare eleggere dagli elettori i parlamentari, perchè diventino uomini liberi dai ricatti dei propri lider politici e vadino in parlamento a rappresentarci gli eletti dai cittadini!!!!!!!!

Rocco Lo Presti 09.08.10 08:20| 
 |
Rispondi al commento

se i quattro su dieci che vanno in ferie, dovessero incontrare ghedini, gasparri, capezzone, scajola, berlusconi, la russa, bossi, cota, borghezio, maroni, briatore, bonolis, matteoli, prestigiacomo, carfagna, ecc, ecc, sputategli in faccia da parte mia, perchè io non posso farlo non potendo andare in ferie. vi ringrazio anticipatamente.

giuseppe Picchio, orvieto Commentatore certificato 08.08.10 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Lo dico e lo ripeto anche per i leghisti di m.che navigano su questo blog.
Il celebroleso è tra i politici più ascoltati e seguiti al nord.L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord purtroppo dilaga al nord, MOLTO spesso le tre cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per far soldi!http://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/economia/banche35/fioraniaipm/fioraniaipm.html
Il colmo è che non si trova un leghista in grado di reggere un confronto razionale, la gente è rincoglionita hanno un partito alleato con il più grande partito mafioso, massonico esistente sulla faccia della terra, e se ne vantano, ma se gli chiedi :guarda che Bossi umberto quello che continua a predicare il celodurismo, (nonostante la sua condizione precaria) è stato condannato per la tangente enimont, nonostante ciò hanno ancora il coraggio di parlare di legalità e giustizia, per non parlare del federalismo, non hanno ancora capito come realizzarlo, sono 20anni che parlano di federalismo, parlano di giustizia, a proposito le ronde dove sono maroniiiiiiiiiiiiiiii……….maroniiiiiiiiiii le ronde dove sono……..scemo!
Bisogna essere dei perfetti idioti per mandare al governo gentaglia di questo tipo oppure bisogna essere dei paraculi come loro, cioè dei delinquenti, truffatori, io tra le due scelgo la seconda.

LEGHISTI INVIDIA LA MIA? NO SOLTANTO NON VOGLIO ESSERE RAPPRESENTATO DA GENTE COME VOI.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.08.10 23:27| 
 |
Rispondi al commento

per favore, cercate di diffondere cosa si stanno preparando a tempi strettissimi: faranno finta di mandare tutto a vaffa, e lo faranno grosso modo all'inizio di ottobre, NON PRIMA. perchè? ma per il diritto al vitalizio, naturalmente. dato che le legislature spezzate sono cumulabili; chi era nel gruppone la scorsa volta pazienti solo qualche settimana: il miracolo si farà. sputtaniamoli, almeno, questi prendiperilc...

renato medini 08.08.10 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Sono un insegnante precario vincitore del concorso con D.M. 1990 , questo è il 20 esimo anno di precariato. Secondo voi posso andare in ferie sapendo che quest'anno scolastico non lavorerò più neanche un giorno con il taglio dei docenti (100000)
che ha fatto questo governo. Io spero che per loro le ferie siano come le mie

Alessandro Atzori 08.08.10 20:55| 
 |
Rispondi al commento

urliamo incazzati si..ma nei posti sbagliati!
.. le piazze devono essere piene di queste urla...
..perchè non riusciamo ad unirci con gli altri
movimenti...

ciao Maria Pia

anib rome 08.08.10 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il terzo anno che non vado in ferie.Ho un contratto part time e guadagno €724,00 al mese pur lavorando 8 ore al giorno...O così o pomì!Ho 46 anni e sono senza futuro ma con molta fiducia in questo movimento che spero spazzi via dal parlamento queste merde che ci hanno ridotto così!Ma la corda è tesa ragazzi...è mooolto tesa!
fabio.

fabio nordio 08.08.10 19:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

onorevole ghedini (onorevole per modo di dire) vaffanculo prostituto leccaculo ..... meglio che tu salga sull'elicottero quado arriva l'ora xx

renato luccon, azzano decimo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.08.10 18:25| 
 |
Rispondi al commento

beppe facciamo un incontro di calcio i politici! contro il popolo!formazione dei morti politici il portiere lo fà bossi cosi le pallonate se le becca di sicuro. in difesa mettiamo la russa, ghedini. bondi.centro campo bersani. di pietro.renzi.casini.cota.berlusconi ovviamente a il numero 10 il capitano!e per finire! il grande!! attacante borghezio poveri politici la formazione!!! del popoloooo!!!!! portiere marco travaglio non passerà neanche l'aria!!in difesa basto io!!! il grande capitano beppe grillo attaccanti ci portiamo due cani corso che anche loro sono italiani arbitro della partita andreotti vaffanculo!!! arbitro venduto!!!

giovanni miceli, jesi Commentatore certificato 08.08.10 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Che figlio di puttana questo "onorevole", non c'è nessuno che gli vada a spaccare il culo che emette merde a non finire per quanto si ingozza

maria rollo 08.08.10 16:46| 
 |
Rispondi al commento

beppe facciamo un incontro di calcio i politici! contro il popolo!formazione dei morti politici il portiere lo fà bossi cosi le pallonate se le becca di sicuro. in difesa mettiamo la russa, ghedini. bondi.centro campo bersani. di pietro.renzi.casini.cota.berlusconi ovviamente a il numero 10 il capitano!e per finire! il grande!! attacante borghezio poveri politici la formazione!!! del popoloooo!!!!! portiere marco travaglio non passerà neanche l'aria!!in difesa basto io!!! il grande capitano beppe grillo attaccanti ci portiamo due cani corso che anche loro sono italiani arbitro della partita andreotti vaffanculo!!! arbitro venduto!!!

giovanni miceli 08.08.10 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani ,semplicemente , hanno quello che meritano.Adesso possono rivolgersi pure al Padreterno e aspetare in eterno.

Jose Ramirez 08.08.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Assurdo. Spero che a breve qualcosa cambi. Ho fiducia nel movimento 5 stelle e nelle persone che sono riusciti ad attuare molti ideali applicati al movimeto. Purtroppo non e ancora abbastanza per cambiare radicalmente questo "merda di stato" e questi italioti creduloni e menefreghisti. Forza movimento 5 stelle e a tutti coloro che credono in esso.

alessio stecca, alessio.stecca@genie.it Commentatore certificato 08.08.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento

un solo commento molto sottile vaffanculo!!!!

giovanni miceli 08.08.10 15:18| 
 |
Rispondi al commento

magari un terremoto se li porta via.....non dispero.

roberto m. Commentatore certificato 08.08.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Almeno non fanno i danni.

Ripudio la Repubblicca Italiana.

Voglio Milena Gabanelli REgina di Italia.

Emanuele Cerri (), Patong Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.08.10 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Appena sei commenti??
È una realtà così scandalosa da lasciare ammutoliti?

M Galantuomo 08.08.10 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

maria pia, scommeto che tu sei già in vacanza

giacomo c 08.08.10 11:53| 
 |
Rispondi al commento

I politici cantano spensierati, gli italiani urlano incazzati."....non è vero,..per l'ultima affermazione direi che gli italiani godono infoiati (la famosa 3^ fase di luttazzi)

roberto scuro (uccello scalciante) Commentatore certificato 08.08.10 02:50| 
 |
Rispondi al commento

Grande MARIA PIA!!!!!!

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.08.10 01:13| 
 |
Rispondi al commento

il mio commento? io credo che di questi sei cinque non amano le ferie" e dungue... nel caso
si andrebbe al voto anticipato" premieranno il governo uscente:) alla faccia del sesto.

biagio di melfi 08.08.10 00:53| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
E GLI ITALIANI TIRANO GIU' I POLITIIC PER QUANTO SIANO STANCHI DI LAVORARE, O NOI O LORO OPPURE PIU' SEMPLICEMENTE LORO A CASA
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 08.08.10 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Sono facili i conti: 6 italiani su 10 nn andranno in vacanza. Gli altri 4 sono parlamentari.
http://carloruberto.blogspot.com/2010/08/francia-la-fine-del-berlusconismo-nella.html

carlo ruberto 07.08.10 23:02| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori