Il debito privato alla riscossa

Benetazzo_mutui.jpg
Il debito pubblico ha fatto scuola. Il debito privato delle famiglie è arrivato in media a 16.000 euro. C'è ancora una certa distanza dai 30.000 euro PER OGNI ITALIANO di debito pubblico, raggiunto grazie a economisti del calibro di Craxi e Berlusconi, ma ci arriveremo. Una famiglia di tre persone (il minimo sindacale) ha un debito pubblico+privato pari a 106.000 euro, roba da mutuo ventennale. Tremorti ha detto un mese fa che l'Italia non temeva il default in quanto il debito pubblico andava sommato al risparmio privato. In altri termini, l'eventuale default sarebbe sanato dai risparmi degli italiani. E allora perché risparmiare? Meglio vivere sopra le proprie possibilità e indebitati, che risparmiare e essere rapinati dallo Stato.

Postato il 14 Agosto 2010 alle 23:26 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (38) | Commenti piu' votati | Invia ad un amico

Tags: Berlusconi, Craxi, debito privato, minipost, Tremonti

Commenti piu' votati


In italia non si riesce più a sopravvivere, sono stanco di accendere la tv e di vedere sempre lo psico-nano e sempre i soliti politici che non fanno altro che prenderci in giro. hai regione che è inutile risparmiare soldi, hai proprio ragione, sai fa parte del mio vocabolario, sono anni che vivo più sopra di quello che ho, i tanti debiti non mi preoccupano, lo sai perchè? perchè non li rimborserò mai, proprio mai e sarò ancor più felice quando presto andrò via da questo paese di buffoni.

Luca Di Pirro 18.08.10 14:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

DISTINTA MENSILE DELLA MIA BUSTA PAGA DA 1200:

136 E. - FINDOMESTIC
234 E. - AGOS
337 E. - BANCA
220 E. - TASSE COMUNALI, MULTE, ASSICURAZIONE AUTO, TASSE SCOLASTICHE.ENEL, TELECOM,ADSL
200 E. AFFITTO (60 mq in un paesino)

RIMANE: UN BEL CAZZO NEL CULO E LA VOGLIA DI PRENDERE TREMONTI,BERLUSCONI,BERSANI E TUTTI I PARASSITI PARLAMENTARI E SPUTARGLI IN FACCIA UNO PER UNO.

luc luchino 15.08.10 08:12| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ancora questo "PREDICATORE FINANZIARIO" e le sue ignobili banalità!!?? Sentirlo parlare di questi argomenti è come guardare Studio aperto per informarsi.
Con la differenza che si fa anche pagare fior di quattrini per raccontare le notizie che legge sui giornali italiani (non conosce altre lingue, nemmeno il traduttore di google) e la sua unica proposta per cambiare il mondo è il ritorno alla CHIUSURA DELLE FRONTIERE, SIA PER GLI UOMINI, CHE PER LE MERCI, CHE PER IL DENARO.

Mi spiace Beppe, ma il "protezionismo" non sarà mai un VALORE A 5 STELLE !

Gianluca L., Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.10 09:03| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      





Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori