Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

O bevi o guidi


o_bevi_o_guidi.jpg
Amici di "VIVI LA NOTTE" , vi ringrazio e vi aspetto a Cesena. E ricordo a tutti i ragazzi al volante che: "O bevi o guidi!".
"Ciao Beppe, sono il responsabile del progetto VIVI LA NOTTE che opera per conto dell'ASL TO3, in Val Di Susa. Ci occupiamo di riduzione del rischio nel mondo giovanile, con riferimento al rapporto tra il mondo della notte, del divertimento e quello della salute. Da quattro anni lavoriamo con i giovani nelle scuole superiori e, una notte alla settimana, attiviamo postazioni con il camper AREAZERO nei locali notturni più gettonati. La nostra presenza è ben accolta dai gestori dei locali e dai clienti che ci ringraziano entusiasti e sovente sbalorditi dall'esistenza di servizi come questo. Il nostro stile è non moralista e non giudicante, racchiuso nel nome stesso del progetto: VIVI LA NOTTE. Leggiamo della straordinaria iniziativa Woodstock 5 stelle, una splendida occasione di incontro, riflessione, divertimento, responsabilità. Ti offriamo la disponibilità a partecipare con il camper AREAZERO e con la nostra attrezzatura. Ovviamente a gratis. La nostra postazione offre:
- materiale informativo sui rischi correlati ai consumi di alcol e sostanze illegali,
- misurazione etilometrica elettronica
- piccoli test al PC di misurazione dei riflessi
- alcoltest monouso gratuiti
- preservativi gratis (ai fortunati che incontreranno l'amore a Woodstock...)". Fabrizio Daffara, Cooperativa Sociale Esserci - TO

6 Ago 2010, 18:03 | Scrivi | Commenti (11) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Il servizio di Vivi la notte non è monitorato e non puo' avere riscontri tangibili ed è fatto apposta!!Al massimo fanno compilare un test,avvalendosi magistralmente della privacy è anonimo (quindi dalla serie ce li compiliamo da soli.)E'stato genialmente ideato da chi ha scritto il messaggio per poter continuare a prendere uno stipendio da educatore cazzeggiando per locali con il suo amico,dormendo in un comodo camper(tra l'altro ne hanno appena acquistato uno nuovo)girovagando nella loro zona di residenza,di agganci politici e in qualche scuola (un paio al max)amica.La crisi a Torino è tremenda,pensate che tutti questi soldi sono dati dall'USL!!!!Poi pero' non ci sono i soldi per medici, infermieri,attrezzature,capite?Questi non fanno che socializzare su facebook,scattarsi le foto,andare ai concerti all'aperto,farsi le gite(anche fuori Italia)e tutto alle spese ns con il pretesto di nobili cause.Addirittura il suo amico stipendiato solo per fare questo servizio non è neanche presente a volte perchè tenta da anni di fare tuttaltro nell'intrattenimento(guarda a caso)con penosi risultati peraltro.Andate a lavorare,vergognatevi,voi e chi vi para il culo!Condivido tutte le critiche disincantate e costruttive su queste iniziative,meno i tentativi di supporto degli amici della coop.esserci.

giovanni f. 11.09.10 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Esiste una realtà analoga anche sul territorio bellunese, e si chiama Fuori Posto.

Potete trovare informazioni per soddisfare tutte le vostre curiosità a questo indirizzo:

http://www.fuoriposto.it/

o in maniera più costantemente aggiornata, su FB:

http://www.facebook.com/?ref=home#!/profile.php?id=1730418010&ref=ts

Francesca Valente 2 (wallera), Feltre Commentatore certificato 22.08.10 09:31| 
 |
Rispondi al commento

io ho una duplice soluzione in mano ma se questo mio commento non si moltiplicherà sino ad arrivare a chi conta (ovvero chi ha potere di informazione e lancia questo consiglio che molti genitori tedeschi conoscono e danno a figli e figlie, prima di uscire, magari mettendo pure un profilattico in tasca), allora la soluzione verrà perduta.

1) gli adolescenti e i giovani tedeschi decidono, a turno, quando si esce in gruppetti, chi si asterrà dal bere.
questa è la prima soluzione.

2) ulteriore soluzione: si prende il taxi in gruppo, le macchine si lasciano a casa!

finito.
se il tassista non è ubriaco o non vi viene addosso un ubriaco, allora tornerete vivi (ma non sani) a casa

Gianluca Perseo 16.08.10 06:42| 
 |
Rispondi al commento

Anti T-H Free
Perché volete ottenere l'autorizzazione dal movimento 5-Stelle quando potete ottenerla direttamente e facilmente dalla provincia che vi sarà riconoscente di questo vostro servizio? Non operate per conto della ASL?
"Ubriaco" è colui che non rispetta i limiti di velocità. Si può bere; nei limiti di velocità è compreso anche questo...a che serve la misurazione dei riflessi se non a piloti da gare automobilistiche; si fa la multa ad un automobilista che ha bevuto anche un solo bicchiere in più ma rispetta i limiti di velocità e, dall'altra, si lascia correre a "tutta birra" ovunque e sempre. Allora da questo vostro intervento si lascia intendere che chi beve non è più in grado né di intendere ne di volere non riuscendo più ad auto-valutare le sue prestazioni alla giuda violando i limiti di velocità. Si prendano provvedimenti per chi viola i limiti di velocità ovunque e sempre.
Voi operate per conto della ASL che sono accorpate agli ospedali, e in quell'ambiente dalle potenti lobbies medico-ospedaliere, serve del potere delle multinazionali, non si fa niente per niente. I preservativi, Multinazionali, gratis? Offrite le caramelle lusingatrici? Ma per che cosa avete preso l'iniziativa Woodstock 5-Stelle?!

sandro petrini 07.08.10 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Praticamente e' un hippi hia yeah. Costruttivo come campo di irrecuperabili menti. Se si e' sani di coscenza queste "ROBE" non servono a nessuno. LA NOTTE E' FATTA PER DORMIRE e se volete costruitevi il futuro con un figlio ma DORMITE.

elia rizzuti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.10 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Grande!!
Questa sarà una grande Woodstock!!

chi parteciperà, farà degli enormi passi avanti verso la conoscenza e la consapevolezza!

W VIVI LA NOTTE e tutti coloro che daranno il loro contributo... sarà una gran festa!

MUSICA e..... FUTURO!!

Claudio M., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.08.10 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Bene, bene,Grazie a "VIVI LA Notte", Ma per le persone di una certa età c'è qualche servizio? Scherzo ovviamente. anche se io lo sono

maria rollo 06.08.10 19:47| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE

MEGLIO GUIDARE CON LA TESTA CHE UBRIACHI

BENVENUTI A WOODSTOCK 5 STELLE CESENA VIVI LA NOTTE DELLA COOPERATIVA SOCIALE ESSERCI

ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 06.08.10 19:27| 
 |
Rispondi al commento

l'attenzione al sociale, al privato sociale, al suo intervento, ai suoi temi e valori, è un'attenzione che in tanti riservano ai comportamenti di grillo...

carlo v. Commentatore certificato 06.08.10 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera,

La vostra campagna ė ammirevole e degna di essere messa in rilievo su tutti i canali di comunicazione, tuttavia non vedo nessuna associazione che chiede la liberalizzazione delle licenze per iltrasporto pubblico. All'estero si consumano quantità di alcolici superiori ma gli stati garantiscono un ritorno "sicuro" a casa con taxi a prezzo accessibile metropolitana pullman tutta ma notte. La nostra penisola risulta essere la meno servita, abbiamo le leggi del nord
Europa con i trasporti del terzo mondo. Prima si creano le infrastrutture e poi facciamo prevenzione informazione sul territorio.

Saluti

Maurizio monti

Maurizio monti 06.08.10 19:06| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori