Aldrovandi - "E' stato morto un ragazzo" - Intervista al regista Filippo Vendemmiati

Intervista al regista Filippo Vendemmiati
(19:00)
vendemmiati-aldrovandi.jpg


Nel processo per la morte di Federico Aldrovandi, la Polizia di Stato dovrebbe costituirsi parte lesa contro i responsabili insieme alla famiglia per rispetto verso tutti i poliziotti onesti che rischiano la loro vita per la sicurezza dei cittadini. Invece, sembra una beffa, i responsabili del pestaggio condannati in primo grado sono ancora in servizio. Cosa ne pensa di questo il dottor Manganelli, capo della Polizia? Filippo Vendemmiati ha girato un film: "E' stato morto un ragazzo" sulla vicenda di Federico sulla quale rimane una domanda oscura: "Perché?". Si sa ormai tutto della fine di un ragazzo, ma non delle cause. Quali sono le vere cause? E, se non si rimuovono, quanti altri Federico ci saranno in futuro?

Intervista a Filippo Vendemmiati, giornalista:

"E' stato morto un ragazzo" (espandi.jpg espandi | comprimi.jpg comprimi)
"Mi chiamo Filippo Vendemmiati, sono un giornalista, lavoro dal 1987 alla RAI nella sede regionale dell’Emilia Romagna e faccio quello che si dice l’inviato di cronaca, l’inviato di cronaca che a un certo punto della sua carriera professionale ha deciso di scendere dal treno, di dire: adesso basta,adesso mi fermo, scendo dal treno in corsa delle notizie mordi e fuggi

Per uno Stato trasparente (espandi.jpg espandi | comprimi.jpg comprimi)
Il mio obiettivo e spero di esserci riuscito, è quello di non limitarmi a una semplice denuncia, sarebbe stato molto facile agire sui sentimenti, sulle mozioni, sui filmati che la Famiglia Aldrovandi ci ha messo a disposizione per una denuncia molto forte, molto potente, violenta anche nei confronti della Polizia, non che non ci sia questa denuncia, poi il giudizio spetta a chi vede il film, ma ho tentato soprattutto di lanciare un messaggio positivo

A colpi di querela (espandi.jpg espandi | comprimi.jpg comprimi)
Questo va detto, si inserisce in un meccanismo credo che non ha eguali in altri paesi d’Europa, ormai la querela è diventata un’arma per intimidire i giornalisti, il meccanismo è semplicissimo, pensiamo che questa professione ormai è fatta in buona parte da giornalisti che non svolgono ufficialmente questo lavoro,

CONTRIBUISCI

Donazione


Woodstock cult: "Magliette ufficiali dell'evento"
Woodstock Cult

INVIA UN VIDEO

Il TG LA7 e Woodstock 5 Stelle

Video
Invia


Libro: Prendiamoci il futuro

È disponibile il nuovo libro "Prendiamoci il futuro".
Un appello per liberarci dalla zavorra della politica italiana ed entrare a grandi passi nel futuro.
Acquista oggi la tua copia.


Disponibile anche in abbinamento con il DVD: "Grillomannaro"

Postato il 23 Settembre 2010 alle 17:47 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (782) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Aldrovandi, Bianzino, Biondi, Cucchi, ferrara, Grillo, suicidio, Uva, vendemmiati, vittime di stato

Commenti piu' votati


Aldo Cazzullo (Pompiere della Sera) ad Annozero:

"Mi fa ridere Grillo quando parla di piste ciclabili,perchè l'Italia non ne ha bisogno,in realtà l'Italia ha bisogno di TAV,di autostrade,di ponti,di infrastrutture..."

Io direi "invece"(e non volermene a male Beppe se uso questo termine ;-) ) che l'Italia NON HA BISOGNO DI CAZZULLO E DEL CORRIERE DELLA SERA che ruba soldi agli italiani onesti, dato che è mantenuto con le tasse dei cittadini per fare disinformazione.

Io direi che l'Italia ha bisogno di piste ciclabili,di internet gratis per tutti, di cittadinanza digitale, di diritto di accesso alla rete, di banda larga, di wi-fi, di più trasporto su rotaia e meno su gomma, di telelavoro ,di mezzi di trasporto non inquinanti e ecosostenibili pubblici e privati,l'Italia ha bisogno di ripensare alla mobilità di tutto il paese in chiave moderna e sostenibile e perchè no, di un rigenerante e sonoro "vaffanculo" a Cazzullo!!!


Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.10 23:03| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 47)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aldrovandi: fiaccolata sabato a Ferrara a 5 anni dalla morte


Giornata organizzata dall'associazione 'Verita' per Aldro'

FERRARA, 23 SET - Fiaccolata sabato 25 a Ferrara, a cinque anni dalla morte di Federico Aldrovandi, il ragazzo morto durante un controllo di polizia.

L''associazione 'Verita' per Aldro' con i familiari e gli amici ha organizzato una giornata di iniziative per ricordare la vicenda per cui quattro poliziotti sono stati condannati a tre anni e sei mesi.

La fiaccolata partira' alle 22.30 da piazza Trento e Trieste per raggiungere via dell'Ippodromo, luogo della morte del giovane.

Alle 20.30 documentario del giornalista Filippo Vendemmiati, 'E' stato morto un ragazzo'.
(ANSA)

silvanetta* . Commentatore certificato 23.09.10 18:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento

ot

2 minuti di Beppe per demolire mediaticamente il giapponese di arcore e lo spastico scoreggione di pontida...

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.10 22:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

alla mamma di Aldrovandi.
sono un papà che questa notte ha avuto la fortuna di dormire abbracciato ad un figlio di 5 anni e posso solo lontanamente immaginare cosa vuol dire vederselo portare via DA QUATTRO TESTE DI CAZZO CHE INDOSSANO INDEGNAMENTE UNA UNIFORME.
le chiedo perdono signora perche non sono alla altezza del suo dolore le chiedo perdono perche non combaterei il dolore che vive lei come fa lei.
A QUELLE TESTE DI CAZZO DELLA POLIZIA CHE DOVREBBERO SBATTERE IN GALERA QUEI MAIALI DICO UNA COSA (QUI VOLTI PAGINA SIGNORA) SE SUCCEDE UNA COSA DEL GENERE A MIO FIGLIO MI IMBOTTISCO DI TRITOLO E FACCIO UNA STRAGE

antonello sepe (nitc), monte san biagio (lt) Commentatore certificato 23.09.10 19:53| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

per la giovane pidiellina la politica è un valore, non la democrazia... la desolazione di un cervello allevato in batteria...

ciccio c. Commentatore certificato 23.09.10 22:38| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

muore un ragazzo .....esce un film

muore una vittima della mafia ...esce un libro

rubano 98 miliardi : esce una inchiesta

muore uno stato , esce un DVD
.........

è UN PASSO AVANTI.....meglio dell'oblio

MA I COLPEVOLI SEMPRE o QUASI SONO IMPUNITI

quanto tollereremo questo ?

quanto tutti continueranno a prenderci per il
culo ?

OGGI VITTIME ED EROI LI TROVI MORTI

Vivono nelle librerie , nei film , nei giornali,
nella rete....emergono DALLA CENSURA

I MANDATI E COLPEVOLI LIBERI

c'è QUALCOSA di piu' turpe di sapere e non
potere?

SI .....

GLI ITALIANI NELLE URNE....

GLI ITALIANI MANTENUTI

GLI ITALIANI MENEFREGHISTI

GLI ITALIANI LADRI

O volgo , popolino....

e il LORO PARLAMENTO A MAGGIORANZA MAFIOSA

i votodiscambio omertoso del REGIME ,
i nanofasciocattocomunististileghisti

W L'OBBLIGATORIETA' DELL'AZIONE PENALE

Il pubblico ministero ha l'obbligo di esercitare l'azione penale. art 112 costituzione .

PUNTO E FINE DI TUTTO.


Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.10 18:43| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi piacerebbe sapere, di quegli operai della Fincantieri che urlano, quanti hanno votato il PdL.
Cosi', pour parler.

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 23.09.10 23:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per tornare all'argomento:
Vogliamo il numero di riconoscimento sulle divise degli appartenenti alle forze dell'ordine.
Questa, è una battaglia da fare.

antonio d., carrara Commentatore certificato 24.09.10 12:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La monnezza è tornata a Napoli. BRAVO PAPI! CLAP! CLAP! CLAP! CLAP! CLAP! Ora manda i manganelli, pezzo di merda!BRAVO BERTOLASO! CLAP! CLAP! CLAP! CLAP!Come vanno le pippette pagate dai citadini dell'Aquila? Segaiolo! BRAVO CARDINALE SEPE! CLAP! CLAP! CLAP! CLAP! CLAP!"Napoli ha perso pane e speranze"...ETTICREDO...TE MAGNI TUTTO TE!
A proposito, dove sono finiti i venti chili d'oro? Non certo ai poveri. E come vanno gli affari di "propaganda fide" con la CRICCA? EBBRAV'O' CARDINALE!!! CLAP! CLAP! CLAP! CLAP!Venite a Napoli, venite a vedere la cartolina che diceva PAPI. Camion della monnezza abbruciati, cumuli di monnezza abbruciati e politici, cardinali e camorristi a braccetto e il generaletto d'accompagno che non manca mai.

VEDI NAPOLI E POI VOMITI!

campano anticosentino 23.09.10 22:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Dopo Beppe la faccia da carota di Castelli non si sopporta proprio.....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 23.09.10 22:32| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

GRAZIE A CETTINA PER QUESTO SUO RICORDO CHE TORNO A POSTARE

Ventesimo anniversario dell'assassinio del giudice ragazzino Rosario Livatino.

Oggi ricorre il venticinquesimo anniversario dell’omicidio di Giancarlo Siani, il giovane cronista del Mattino ucciso dalla camorra.

***

Di questi eroi nessuno parla più.
Morti perchè cercavano libertà e legalità.


Grazie

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.10 23:00| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O. T. - Scusate

Un invito ad alcuni blogger

Non conosco i motivi per cui alcuni di voi continuano a scambiarsi commenti invettivi nel blog, con accuse reciproche, e non m'interessa saperlo!!!!!

Ma credo (per il bene di tutti gli altri e specialmente per chi si affaccia per le prime volte in questo spazio), che sarebbe finalmente bello piantarla e impegnarsi sui fatti comuni che ci uniscono.

L'Italia ormai è scesa negli ultimi posti per economia, giustizia, istruzione, sanità, disoccupazione, classe politica, ecc.

Serve l'impegno onesto di tutti (anche con idee politiche diverse) per sperare in un futuro migliore.

Ne abbiamo bisogno.

I nostri figli ne hanno bisogno.

GRAZIE!!!

Fra Piemonte, Torino Commentatore certificato 24.09.10 10:26| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io vado nel pianeta "vaffanculo"!

Lì pare che si respiri aria pura.

cettina. .., isola Commentatore certificato 23.09.10 23:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

"che ne pensi di dell'utri? che ne pensi di dell'utri?"
"ma eravate in otto, in otto!!!"
"canta meno male che silvio c'è!!!"

Le comiche finali sono meglio di come potessi immaginare!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.10 22:45| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

si va bè ... Annozero.....alla fine come sempre si giudica Grillo come un comico ( per denigrare ), nessuno dei presenti commenta i concetti profondi espressi da Beppe, nemmeno Di Pietro che si guarda bene dal parlare dei rimborsi elettorali ,o del NO leaders, o delle pensioni dopo due anni e mezzo ,o vade retro satana della autoriduzione dello stipendio . Ma ancora peggio nessuno dei presenti ha mai usato la parola MV5* , gli italiani non devono sapere! Ancora per quanto tempo riusciranno a tenere nascosto il MV5* agli italiani .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.10 22:47| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Federico e a tutte le gioventù ammazzate e spezzate.

CANTA MARY HOPKIN

Nostalgia infinita
d'un tempo e d'un'età spezzati,
la calda voce
fra orchestrali note...
un banjo ed un clarino.
Nostalgia d'un volto delicato,
la simpatia
d'un'espressione dolce negli occhi
e quei capelli biondo cenere,
in un ricordo da cui riaffiora appena
l'esile figura snella.
La musica che invita a ballare,
in un lento mosso,
i tasti del mio computer...
e questi maledetti
che in simbiosi al canto
fanno un suono strano -
struggente.
Nostalgia d'un'epoca
orgogliosa e felice...

Those where the days
Mary!
Yes!.. Mary!..
quelli, sì, erano davvero giorni!
Così come questo è il mio pianto.

(Febbraio - 1996)


Questi sono tempi invece di merda nera,
e morire ammazzati è più facile che nel proprio letto.
Una volta dicevamo "L'immaginazione al potere" invece al potere abbiamo i più lerci criminali.
Nel male, il loro capo è un vero genio.

e. b.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.10 19:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FEDERICO ALDROVANDI

Una vita spezzata

Una famiglia in dolore

Una morte non per causa di un incidente

I colpevoli condannati???

In un altro stato senz'altro, non in Italia!!!!

Da noi le condanne, per tante classi, sociali non sono previste.

SI DOVRA' ARRIVARE A FARSI LA GIUSTIZIA DA SOLI.

Francesco Torino, Torino Commentatore certificato 24.09.10 08:43| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Beppe sei semplicemente portentoso!!!
grazie!

Stefano Pizzichini 23.09.10 22:29| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

COMUNQUE...(per me)...

Bannarli cosi'...mi pare eccessivo.
Fa trasparire insicurezza.
Loro esprimono opinioni fortemente contrarie,ma che possono e devono rientrare in un pur "frontale" scontro politico,dov'e' il problema?

O ritenete i grillini non abbastanza maturi da poter elaborare al proposito opinioni personali.

Non ditemi che anche voi fate parte della politica moderna:CHI ACCHIAPPA PIU' ALLOCCHI ,VINCE.

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 23.09.10 23:51| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ah bocchì? ma quando stavate dall'altra parte della barricata mica vi preoccupavate del pluralismo

liliana g., roma Commentatore certificato 23.09.10 22:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALIENI
............
In una foresta della California anni e anni fà, un gruppo di alieni botanici preleva campioni di vegetazione. Gli agenti del governo U.S.A appaiono e gli alieni fuggono a bordo della loro nave spaziale, lasciando indietro uno di loro e abbandonandolo.
.........
E' successo in Italia .
E siccome siamo un paese tragi-comico , l'alieno trasportato si è finto comico per non dare nell'occhio.

Ieri al grande pubblico è apparso ad Anno Zero.

Purtroppo la differenza di linguaggio , contenuti , atteggiamenti , discorsi è cosi' abissale che TUTTI quando parlava avevano la bocca aperta , semi-stupita e stupida , TUTTI I POLITICI .....a gambe accavvallate in difesa , altri amici....con sorrisi che tradivano nervosismo.

In realtà in questo mondo di LADRI ....l'alieno diceva cose che dovrebbero pensare i normali cittadini informati , che hanno a cuore la sorte dei loro figli , ambiente ,lavoro e comune...

Eppure dietro 15 anni di berlusconismo , HANNO MANGIATO TUTTI.....

tOPI , ratti , nani , teste d'asfalto , sacrestani e VERMI.

Se volete vedere il raduno degli alieni , inizia domani....e ci vediamo li'.

Chissà ; chi puo' porti i suoi figli , i giovanissimi ....da loro iniziare....ricominciare ....a pensare.. e..
a vivere.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.09.10 13:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione


GRANDE BEPPE !!!

Ieri sera ad ANNO ZERO hai fatto un figurone, mi hai fatto "arricriare".

Capisc'a me


PS Godo !

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 24.09.10 09:53| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Tra un po' Bocchino si mette a cantare l'Internazionale.
Tra finiani e berlusconiani, preferisco di gran lunga i berlusconiani. Almeno quelli sono stronzi e coerenti fino alla fine.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 23.09.10 22:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera, ad Annozero, Beppe Grillo è stato entusiasmante. Ha zittito tutti.
Nonappena il suo partito approdera' in parlamento, si burocratizzera' come gli altri e verra', a sua volta, zittito da qualcun'altro.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 24.09.10 11:06| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe non mi sei piaciuto
giusto attaccare bossi..
giusto dire che:
bossi sei un buffone
un ladro
un pezzo di merda
un venduto
un traditore, e tanto altro, ma offendere un uomo, anche se mezzo uomo, per la sua malattia, fa schifo.
tanti anni fa ci sei passato, anche se e` stato un incidente, come ti sentiresti se qualcuno prendesse per il culo un tuo amico menomato??
e quel povero inviato di Santoro, lo hai trattato
come un cane..
esprimo la mia opinione, dici cose giuste, in un modo sbagliato..
PS se qualcuno che non la pensa come me, e` libero di mandarmi a fare in culo, non mi offendo...
tutti, tranne una..

augusto marino Commentatore certificato 24.09.10 00:24| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori