Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Mannheimer, il mago dei sondaggi


Grillo_e_il_Movimento.jpg
Nominare il MoVimento 5 Stelle è peggio che bestemmiare in chiesa per i giornalisti e per i politici, se possono, con pochissime eccezioni, evitano. Il silenzio sepolcrale che circonda le ragazze e i ragazzi del MoVimento è interrotto solo dagli insulti più vari, da "squadristi" (copyright Fassino) a "professionisti del fischio e dello schiamazzo" (copyright Pierluigi Battista, Corriere della Serva), "seminatori di odio" (copyright Casini). Anche i sondaggisti sono contagiati dall'andazzo generale, a partire da Renato Mannheimer che, nel Corriere della Serva di oggi, ha pubblicato uno dei sondaggi sulle intenzioni di voto ai partiti di cui è maestro. Sono citati ben 11 partiti, persino MPA con l'1,1%, ma non il MoVimento 5 Stelle finito (forse) negli "altri". Chissà che previsioni aveva fatto Mannheimer prima del mezzo milione di voti in sole 5 Regioni alle ultime regionali per il MoVimento 5 Stelle? Sicuramente, anche allora, era considerato "altri".

5 Set 2010, 18:03 | Scrivi | Commenti (52) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

i sacrifici richiesti agli italiani sono frutto della stupidità e della mancanza di volontà dei governanti. leggi http://comeluovodicolombo.blogspot.com

mariomanzo colombo, roma Commentatore certificato 09.10.10 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che nessuno pensa che magari, a livello nazionale, il 5 stelle non lo voti nessuno...

Gianni B., Ferrara Commentatore certificato 06.09.10 16:41| 
 |
Rispondi al commento

riporto l'affermazione di mia figlia (23 a.):
"scusa, ma se il m5s non è un partito perchè dovrebbe essere nella lista?"

non ha tutti i torti, ma che ci frega dei sondaggi? certo non è per quello che è nato il movimento, concentriamoci nei cambiamenti da fare, anche se ci vorrà più tempo...

maria pia tosti 06.09.10 15:58| 
 |
Rispondi al commento

il movimento ***** non è un partito , dunque....

cesare beccaria Commentatore certificato 06.09.10 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo 2 conti? 42.000.000 di votanti, voti per il M5S in 5 regioni 500.000. Ammettiamo che tutti vadano a votare e noi prendiamo Solo 500.000 voti. Siamo al 1,1%. Se consideriamo che il 35% non vota, vuol dire che 500.000 su 27.300.000 = 1,83%
E siccome ci sono state migliaia di persone sconfortare che nn potevano votare il M5s perchè nella loro regione il movimento non si è presentato... AHAHAHAHAHAHAHAHAHAAAAAAAAAAA

ps Se ho sbagliato i conti ditemelo...

angelo c., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.09.10 14:31| 
 |
Rispondi al commento

I sondaggi sono inutili. Lo dico da persona che ha fatto qualche esame di matematica e statistica. Sono pilotabili.
Un auspicio: Sostituire i fischi con le pernacchie. Come le faceva Totò ( http://www.youtube.com/watch?v=O4DtwPi4jAA ). Questi pagliacci non meritano altro. Non devono parlare in pubblico, sommersi dai peti che esalano dalle loro bocche e atrofizzano i neuroni di chi li ascolta.
Dopo le pernacchie si passeranno alle monete di bronzo da 1,2 e 5 c€. Io consiglio al blog, e al mio meet up, di ricordare un'altra data: 30 Aprile 1993. L'hotel raphael. Il ricordo di quel santo di B. Craxi. Magari ricordarlo a Woodstock 5 stelle (con un bello striscione 10, 100, 1000 Hotel Raphael) sarebbe simpatico.
Prepariamoci piuttosto per gli impegni elettorali alle comunali, e magari politiche, di primavera. Solo togliendogli i voti e le poltrone gli faremo male.
Il politico è come un pannolino. Va cambiato spesso. E per lo stesso motivo! (Robin Williams -- L'uomo dell'anno)

tiziano binda, lecco Commentatore certificato 06.09.10 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Beppe!!! Fai fare un sondaggio con gli stessi criteri C.A.T.I. come li fanni sti manomessi mentali, poi vediamo se qualcuno pubblica i veri risultati.

angelo c., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.09.10 14:22| 
 |
Rispondi al commento

I sondaggisti come tutti gli opinionisti, giornalisti, parlamentari, senatori, conduttori, avvocati...ecc ecc...le loro opinioni, cronache, servizi dipendono dal padrone che li comanda...spero che noi , non siamo specie in estinzione ma in evoluzione...speriamo....

dario zanoncelli 06.09.10 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe,

sono sempre io, quella che a suo tempo ti scoccio' sulla board perche' venissi a Varazze per la lista civica.
Pero' la focaccia ti era piaciuta! : )

Aiutaci a fare la lista civica per le prossime comunali, qui da noi.

Dacci l'autorizzazione ufficiale a utilizzare il logo del MoVimento 5 Stelle, cosi' possiamo fare un po' di propaganda, se no i savonesi mugugnoni ma dormienti chi li smuove?

Non abbiamo ancora la lista dei nomi, ma solo perche' crediamo sia meglio dar la precedenza al programma, poi i nomi, purche' di persone oneste e ben intenzionate e che promettano fedelta' ai principi della carta di Firenze, si trovano.
Le persone sono intercambiabili, se i principi sono saldi.
Dacci fiducia, la politica qui e' una brodaglia corrosa e collusa e decotta, aiutaci a riportare trasparenza!!!

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.09.10 13:25| 
 |
Rispondi al commento


MANNHAIMER?????...........CONSIDERATE CHE E' IL SONDAGGISTA DI BRUNO VESPA....... E POI NON VI MERAVIGLIERA' PIU' QUELLO CHE DICE.....

GRAZIELLA PIERINI, CITTA' DI CASTELLO Commentatore certificato 06.09.10 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Quando accusano di essere antidemocratici si domandi cosa significa il termine DEMOCRAZIA.


Dovranno tacere.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 06.09.10 13:02| 
 |
Rispondi al commento

i "giornalai" sono servi dei potenti ed usano la mistificazione per delegittimare i CITTADINI!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 06.09.10 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Anche la Repubblica.it (tramite il suo direttore Vittorio Zucconi) ci apostrofa come "GRULLINI"

Massimiliano Leccese 06.09.10 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mannheimer fa i sondaggi come piacciono a chi glie li ordina. E i totali sono giusti? o sono come quelli di Pagnoncelli di ballarò che supera spesso il 100 ?! Una volta ha superato anche i 200; così si avevano percentuali tipo il 43% di 234.

marco noseda 06.09.10 12:27| 
 |
Rispondi al commento

I sondaggi non sono a risposta libera...

Per cui se nella lista di partiti tra cui sceglere...non ce ne mentti uno...la gente non puo' sceglerlo.

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 06.09.10 08:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

DEMOCRATICI SOLO A PAROLE?

Se gli elettori Italiani alle prossime politiche saranno informati di quello che Grillo è stato capace di fare in Emilia, (il famoso "uno vale uno" si è trasformato in "le mie preferenze valgono il doppio delle tue" e lo decidiamo fra noi 40 amiconi) fregandosene del voto popolare e scippando il posto in regione alla modenese Sandra Poppi il movimento non prenderà l'1,1% dell' l'MPA, come dice Mannhaimer, ma lo zero virgola. Altro che 500.000 voti.
E sarà la giusta catarsi per chi si dice democratico a parole e non nei fatti.
Lodi A.
Una modenese schifata non solo da Schifani.

enrico l'analista 06.09.10 07:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mannheimer? Quello che ha condotto un sondaggio secondo cui il 75% dei giovani tra 18 e 25 anni è favorevole al nucleare?
Ahhhh

Gianluca L., Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.09.10 06:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma meglio così... lascia che non ci caghino, poi vedrai che sorpresina alle prox elezioni.
e sarà l'ennesima prova che quelli di politica non ci capiscono una beneamata ceppa

L. Fucy 06.09.10 04:12| 
 |
Rispondi al commento

ormai hanno capito che il movimento non è passivo e comincia ad uscire dalla rete,ormai è tardi per loro fare anche il mea-culpa.

luciano gentile 06.09.10 03:19| 
 |
Rispondi al commento

Mannheimer? Esiste solo nel Corriere della Sega e nel salotto di vespa lingua felpata. A questo punto potremmo citare anche Harry Potter come autorevole sondaggista.

stefano d 06.09.10 01:13| 
 |
Rispondi al commento

Alle prossime elezioni dalla percentuale degli "altri" uscirà il M5S e allora dovranno rimangiarsi i loro sondaggi del belino.

Alessandro D., Genova Commentatore certificato 06.09.10 00:08| 
 |
Rispondi al commento

sinceramente e a mè?tanto i sondaggisti non ne azzeccano mai una!!
Una domanda per chi sà rispondere,come mai alcune persone hanno il nome in blu scuro?

simone. m., Varese Commentatore certificato 05.09.10 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè non lo facciamo noi un sondaggio politico, tramite il telefono o i social-network, ovviamente a costo zero, così magari possiamo davvero capire che portata possiamo avere.

G.Raviele 05.09.10 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Non è proprio così. Il telegiornale la 7 di Mentana ha citato il movimento a cinque stelle senza denigrarlo in nessun modo, seppur riferito alle recenti contestazioni di Schifani. Vedo poi che invita a commentare l'indipendente e bravo Travaglio in contrapposizione al dipendente Feltri, e quindi qualcosa di positivo si muove. Bravo Mentana che finalmente offre un telegiornale con pluralità di informazione e non come portavoce governativo come ormai tutti gli altri (escluso, in parte rai3).

g.n. 05.09.10 22:33| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

se cinque stelle vi sembran poche :-)

claudio c. 05.09.10 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Questa è l'italia ragazzi , e mannhaimer di solito è uno che ci prende. Gli indecisi sono tanti , questo valore decidera le prossime elezioni.
Purtroppo sembra che in alcune persone la spavalderia tracimante sembra fare da padrona.
Mi riferisco alle persone che sono andate a protestare contro Schifani , non contro quello che ha detto , ma solo per impedire che dicesse qualche cosa.
Queste persone credono a tutto quello che gli viene raccontato; gli si dice "è l'inizio della fine" per i partiti e loro ci credono e si illudono che questo possa accadere , da qui la loro spavalderia nel credere che tutto è già deciso.
Non è così , nulla è deciso , i partiti per come li conosciamo oggi , possono cambiare nome ma possono reggere l'urto , anche quello dell'economia.Certo , Grillo ci ha indovinato con la Parmalat e in altre situazioni , ma non è detto che ci indovini anche questa volta.
L'intervista che accompagna questo tread mi è piaciuta , le cose dette le condivido , ora bisogna vedere se le cose dette allora sono ancora valide.Il difficile della politica non e solo dire cose che possono piacere agli elettori , ma è di riuscire a mantenere costante nel tempo quello che si dice e per far si che questo possa avvenire , le persone che lo dicono devono crederci realmente.Ma voi ci credete ancora nelle cose che dite?
Ma non è forse un caso che proprio a torino ,in piemonte , dove proprio Grillo accennava nel video ad una buona organizzazione , siano caduti in un errore così grossolano e abbiano fatto fare un figurone a Schifani , impedendogli di parlare?
secondo me non è un caso , la realtà , è che i militanti , tutti , faticano a parlare con le persone qualunque, a convincerle delle proprie idee , per portare avanti gli ideali del movimento.E non riescono a farlo perchè quegli ideali , cioè l'ognuno conta uno , la politica dal basso , il voto on-line , non sono realtà in questo momento , e quindi gli attivisti cercano una terza via che è lo sfogo diretto su Schifani

Giampaolo S., Belluno Commentatore certificato 05.09.10 21:40| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giorni fa sono stati resi noti alcuni dati relativi alle dichiarazione dei redditi del 2009.Ebbene nalla città di vicenza e relativa provincia il
reddito medio è di 1200euro mensili.Un contribuente
su due dichiara più o meno 100o euro mensili.
Vorrei dire solo due cose.
la prima che i vicentini come tutti i veneti hanno
sempre stigmatizzato l'evasione fiscale dei meridionali (terroni come usano definirli).
Seconda è che il Veneto è un grosso serbatoio di voti per il nano e il demente perchè solo dal loro possono avere agevolazioni fiscali e condoni.
Visco nella passata legislatura avera rimodellato
le aliquote irpef e aveva mandato avanti gli studi di settore per gli autonomi.Ma il miracolato
da Tartaglia ha bloccato tutto.L'evasione fiscale deve essere combattuta più al nord che al sud e i
redditi dichiarati dai contribuenti dovrebbero
essere di dominio pubblico.A Thiene(vi)evasore
totale viaggiava in Ferrari testa rossa.
E poi dicono dei meridionali.

gianantonio d., vicenza Commentatore certificato 05.09.10 21:14| 
 |
Rispondi al commento

A che percentuale stavano gli "altri" sul corriere? 25%?

Alessandro Fabbri 05.09.10 20:58| 
 |
Rispondi al commento

I sondaggi sono - se utilizzati senza criterio - strumenti molto complessi da utilizzare. I matematici tirano fuori, ogni giorno, un nuovo e complesso algoritmo.
Quando i conti non tornano, allora si fa come nelle scommesse: si aggiustano le quote, si tolgono i nomi scomodi e si va avanti.
Beppe, Non ti curar di loro...

Antonello P., Ronciglione (VT) Commentatore certificato 05.09.10 20:33| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE, ma perchè sprecare il fiato per degli scendiletto come mannheimer e "pigi" il cerchiobottista?
Il primo è il servo di bruno vespa (e questo parla da se)e il secondo è povero cretino che si crede un giornalista come il famoso matto che si crede Napoleone.

BEPPE, LASCIALI PERDERE! Sono due rottami prezzolati per sparare minchiate. Tanto,al di là dei sondaggi, noi de MOVIMENTO5STELLE faremo il pieno dei voti del PD(menoelle)...alla faccia di questi due falliti!

Renzo Coscia 05.09.10 20:21| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 05/09/2010
IL GIORNALISTA DELLA SERVA, con nome ostregoto,proabilmente gira poco tra la gente, forse i sondaggi li fa a tavolino, GLI SUGGERISCO SOLO DI VENIRE A CESENA IL 25 E 26 SETTEMBRE,INOLTRE GLI DICO CHE IL BELLO DEVE ANCORA VENIRE, noi del MOVIMENTO 5 STELLE al momento opportuno saremo come le ZANZARE, TANTISSIMI, PUNTIGLIOSI, AGRESSIVI, con tutta la nostra ONESTA',TRASPARENZA E FERMEZZA MORALE.
SALUTI GIUSEPPE

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 05.09.10 20:06| 
 |
Rispondi al commento

forza le 5 stelle!!

giuseppe f., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.09.10 19:53| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
MANHAIMER CREDO CHE DEBBA RILEGGERSI LA PAROLA PARTITO SUL VOCABOLARIO,MA CREDO CHE PER LEGGERE MOVIMENTO A 5 STELLE GLI CI VOGLIA LA BADANTE!!!!!!!
MAHANAIMER VENDUTO COME TUTTI GLI ALTRI!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 05.09.10 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Io la penso come Di Pietro che dice:

QUESTA E' LA REAZIONE DEGLI ONESTI

Sul suo blog,
l'intervista rilasciatata oggi a repubblica.

http://www.antoniodipietro.it/

...senza ipocrisia.

Buona serata

Paolo Rivera Commentatore certificato 05.09.10 19:38| 
 |
Rispondi al commento

E vorrai mica che si faccia un sondaggio che gli dà contro al padrone! Cazzo non si sputa mica nel piatto dove si mangia! Ma che gente siete che pretendete anche dei sondaggi non pilotati porca troia?

Ignazio Paganotti 05.09.10 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Hanno il terrore del Movimento 5 Stelle!

Emiliano R., Arezzo Commentatore certificato 05.09.10 19:01| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ELENCO DEI SONDAGGI POLITICO ELETTORALI PRESENTI

Per consultare un sondaggio basta cliccare sul titolo.

La visualizzazione è attualmente ordinata per data (a partire dal più recente).
Potete modificare l'ordinamento cliccando sulle intestazioni delle relative colonne.

http://www.sondaggipoliticoelettorali.it/asp/visualizza_sondaggi.asp?ordine=data

manuela bellandi Commentatore certificato 05.09.10 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perché non si vota: Pd e PdL al minimo, volano Lega e finiani

5 settembre 2010 alle 09:30

I sondaggi di Mannheimer spiegano perché Berlusconi ha fatto un passo indietro rispetto all’ipotesi elezioni: oggi il premier dalle urne ha tutto da perdere.

E’ un problema di numeri. Non solo quelli parlamentari, ma anche – e soprattutto – quelli dei sondaggi. Il motivo per cui oggi il Paese non è stato trascinato a nuove elezioni non risiede nel senso di responsabilità della maggioranza, né nell’intervento astrale di qualche forza più potente e responsabile. Semplicemente, se si andasse oggi alle urne, Berlusconi rivincerebbe. Ma le dimensioni della sua vittoria sarebbero talmente ridotte da far pensare a un trionfo della Lega e di altre forze, sempre riconducibili al centrodestra.

MANNHEIMER SONDA – Renato Mannheimer sul Corriere della Sera ci riporta i risultati dei sondaggi di Ispo, che spiegano perfettamente qual è l’attuale situazione: il Popolo delle Libertà è sotto il 30% (29,7%), lontano anni luce dai risultati riportati alle precedenti elezioni politiche, e anche al di sotto della media conseguita alle Europee e alle Regionali 2010. Anche il Partito Democratico arranca appena sopra al 26%, mentre l’Italia dei Valori mantiene il suo 6,3% ‘di posizione’, arretrando anch’essa rispetto alle Europee...

continua:

http://www.giornalettismo.com/archives/79678/ecco-perche-vota-pdl-minimo/


ALTRI:
Aspettate le prossime elezioni POLITICHE, e vedremo la parola altri salire sopra il 10%!!!!!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.09.10 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Sondaggio Politico-Elettorale

Simulazione di voto Sondaggi Elezioni politiche 2011

Pubblicato il 26/08/2010.

Committente/ Acquirente:
Generazione Italia

Criteri seguiti per la formazione del campione:
Sondaggio telefonico a livello nazionale

Metodo di raccolta delle informazioni:
Interviste telefoniche condotte con metodologia C.A.T.I.

Numero delle persone interpellate e universo di riferimento:
1000 interviste

Data in cui è stato realizzato il sondaggio:
Tra il 23/08/2010 ed il 25/08/2010

QUESTIONARIO


QUESITO n.1


Domanda : Se ieri si fossero tenute le elezioni, Lei per quale partito avrebbe votato?......


Risposta: Pdl - Berlusconi 30,0%; lega Nord - Bossi 12,3%; La Destra - Storace 2,3%; UDC - Casini 6,5%; Futuro e Libertà - Fini 7,0%; Alleanza per l'Italia - Rutelli 0,7%; MPA - Lombardo 0,8%; Pd - Bersani 24,0%; IDV - Di Pietro 6,5%; SEL - Vendola 4,5%; Rifondazione C.+ Comunisti Italiani 1,2%; Lista Pannella Bonino 1,0%; Verdi - Bonelli 0,6%; Movimento 5 Stelle - Grillo 1,6%; Altro 1,0%

http://www.quotidianopolitico.net/sondaggi/sondaggio_elezioni_politiche_2011.htm

manuela bellandi Commentatore certificato 05.09.10 18:15| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori