Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Oggi, 8 settembre del 2010


V-day a Bologna
(3:40)
V-Day_Bologna.jpg

Sembrano passati 30 anni. C'erano Bertinotti, AN e Rifondazione Comunista. Topo Gigio Veltroni era osannato dai media di regime come l'uomo nuovo, come succede ora per Fini.
Oggi, 8 settembre del 2010, tre anni dopo il primo V-day, 350.000 firme certificate sono ancora ignorate. Marciscono negli scantinati del Senato. Schifani, pagato con soldi pubblici per fare il presidente del Senato, non è riuscito a mettere all'ordine del giorno le tre proposte di legge popolare. Non ha trovato il tempo, tra un Lodo Alfano e un Legittimo Impedimento. Come si dovrebbe chiamare questo comportamento? Ignorare la richiesta di 350.000 cittadini? Eversivo? Antidemocratico? Squadrista (per dirla alla FassinoinSerafini)? Mafioso? Omertoso? Schifoso? Eroico (per dirla alla Mangano)?
Per Schifani le nostre firme sono carta da cesso e lo sono anche per il pdmenoelle, il partito dell'opposizione collaborativa. Domenica a Torino, un ragazzo ha esposto uno striscione con una domanda a Schifani: "Dove sono le 350.000 firme di Parlamento Pulito?". Schifani era in gentile compagnia inciucista con Fassino, entrambi seduti nel bel mezzo di una piazza pubblica. Una risposta era doverosa, se non per il suo ruolo istituzionale, almeno per rispetto dei presenti, per non fare la figura di chi se ne fotte sempre e comunque. L'unica reazione è venuta dal servizio d'ordine che ha strappato lo striscione dalle mani del ragazzo. Con che diritto questi fasciocomunisti impediscono con la violenza una domanda legittima da parte di un cittadino? Gli squadristi sono loro che si riempiono la bocca di Costituzione, ma si guardano bene dal farla applicare. Quello striscione, con quelle parole, deve inseguire Schifani ovunque vada. Come un promemoria, un appunto democratico. Lo stracceranno mille volte? Lo riproporremo mille volte. Lo riprenderemo mille volte con un video.
La reazione di questi spaventapasseri della Repubblica, dei partiti e dei loro scribacchini, gli stessi che insultarono il V-day, da D'Alema a Casini, lo chiamarono populista e qualunquista, è sempre la stessa. Quando il cittadino pretende di occuparsi della cosa pubblica si chiudono a riccio. Nulla entra e nulla esce dal Palazzo della Casta. E' la regola fissa della politica italiana. Le leggi di iniziativa popolare e i referendum sono stati cancellati di fatto, le prime insabbiate, i secondi boicottati. Il Parlamento è eletto dai partiti, non dagli elettori. L'Italia NON è da tempo un Paese democratico, e come può esserlo se i cittadini non hanno voce? Il Parlamento è incostituzionale.
Si discute in questi giorni di riforma della legge elettorale. I vecchi tromboni ridanno voce ai loro strumenti di ingegneria politica per non far capire nulla alla gente. Nessun partito può chiamarsi fuori da questa vergogna, di essere alla Camera o al Senato senza che gli elettori abbiano potuto scegliere i candidati, di aver tollerato parlamentari condannati in via definitiva o in primo e secondo grado per contiguità mafiose, di fare il politico professionista oltre i due mandati spesso con corredo di mogli, figli, amanti, portaborse, dipendenti, avvocati, cognati per combattere la solitudine. Schifani è avvertito. Se non metterà in discussione al più presto al Senato la legge popolare "Parlamento Pulito" (elezione diretta del candidato, due mandati, nessun condannato in via definitiva) chiederò ai firmatari di venirlo a chiedere direttamente a Roma, sarà una gita per la democrazia. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

CONTRIBUISCI

Donazione


Woodstock cult: "Magliette e cappellini ufficiali dell'evento"
Woodstock Cult

INVIA UN VIDEO

Titolo: "Woodstock 5 Stelle. Guardate chi parteciperà!"
Video
Invia

8 Set 2010, 15:30 | Scrivi | Commenti (1248) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

In seminterratoAmbrosiana
LibreriaRizzoliGall.
x capatina FotograficaMoSTRa…
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
..scorti c/o InformaticoPoint ..
diversi non trascurab.voll.- edizz.
Mondatori&RCS coll.saggi] –
da non trascurabb.“TiTuLi”[+/-.a memoria(sic)]:
……………………………………………..
Poteva andar peggio//Ultima News//
Passione&Politica//KariEstIntI//
EternaGuéeraVsAlteéer//ComeNasce1
Didadùurr//WhyConflittoInteressiTyPiCaLx..etc.etc.etc.

E .. in vicinoFeLTRiNiaNarticolatoEmpOrIO..- di Enzo Biagi & Sergio Maestrello – Consigli x un Paese Normale & Giornalismo e Nuovi Media.

Cordialità, Sergio Conegliano

PS. En passant, passando in vicina Hoepli, fra citab.pubblicaz.i numeri di settembre di Science et Vie//Newton//LaRecherche//HarvardBusinessReview; accanto a quelli fine agosto: NewScientist//PopularScience [v.fra l’altro x n° arretrati:Internazionale – tel.02.67.07.37.27].

Sergio Conegliano 14.09.10 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Be', c'è un limite anche nel barare. Quale senso (o attendibilità) può avere un "sondaggio" senza nessuna base scientifica che riprende pari pari un altro "sondaggio" del "Fatto" invitante i lettori a scegliere un futuro leader fra quelli indicati? È chiaro a tutti e a ciascuno che, tra i lettori del blog di Grillo, una maggioranza bulgara indicherà "Grillo". I "sondaggi" lasciamoli truccare a Berlusconi, che ci riesce già molto bene.

Giuseppe D. 14.09.10 16:39| 
 |
Rispondi al commento

I CALCOLI DELLA SERVA

Ho letto oggi le notizie sul debito pubblico e mi sono preso la briga di fare qualche calcolo e considerazione:

1) Il debito pubblico è aumentato in un anno di 84 miliardi di Euro portandosi alla cifra complessiva di 1.838 miliardi.

Il che significa che è aumentato di 160.000 € al minuto.

Ogni italiano (dal neonato al centenario) ha aumentato il suo debito pro-capite, in un anno, di 1.400 € per una cifra complessiva di 30.600 € a testa.

2) Nell’arco di un anno, l’erario ha incassato 294,374 miliardi che sommati all’aumento del debito di 84 miliardi significa una spesa statale di 560.000 € al minuto.

Trovo che l’indicatore deficit sul PIL sia molto meno interessante rispetto al fatto che lo Stato abbia speso il 28 % in più di quanto abbia incassato l’erario.

Significa che gli interessi sui debiti cominciano ad essere insostenibili.

Vorrei ricordare che nel 2009 l’emissione di titoli di stato era circa di 1.400 miliardi di Euro con una vita media del debito di 7 anni.

Inoltre tra il 2008 ed il 2009, il debito è aumentato di ben il 10 % rispetto al PIL passando dal 105,8 % al 115,8 % e continua ad aumentare.

3) Nei primi 7 mesi dell’anno le entrate tributarie sono diminuite del 3,4 % pari a 7,4 miliardi in meno rispetto allo stesso periodo del 2009.

Tre Domande:

1) C’è qualcuno che può rincuorarmi, dandomi dell’idiota, e dicendomi che ho sbagliato i calcoli ?

2) Quanto possiamo sopravvivere ?

3) Chi è quel pazzo che vuol tentare di governare un paese così ?

Io il 18 ottobre inizierò un corso di cinese nella speranza di andarmene via in tempo.

Giorgio Borri 14.09.10 14:06| 
 |
Rispondi al commento

epc.Perhaps, di interesse: 1.2 Perv.segnalaz.OwnAddressEmail # 2.2
Testo Cortesem.Pubbl.mi in p.za V.le.
^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°
1.2
By Petra Invernizzi - ITER
[itermail@itermail.it]
Oggetto: Come sviluppare l'e-commerce per la PMI


SVILUPPARE L' E-COMMERCE
PER LA PMI
Milano, 5 - 6 ottobre 2010

================
2.2

1Diz.Umorismo[Hoepli] &
2 UniformResourceLocator

[Indirizzo Risorsa On Web]
^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^

Accanto a
Dizionario Umorismo – ediz.Hoepli - da appena conclusosi
larianParolario, in ugual ambito tematico di non necessariamente..mi
si passi il termine..STuCCHeVoLe citabilità i
più o meno recenti:
http:
//www.famigliacristiana.it/costume--societa/Cultura/Ascoltato/video/e-l-
armata-rossa-canto-sweet-home-alabama.aspx http://www.google.
it/#sclient=psy&hl=it&q=Berlusconi+Racconta+una+barzelletta&aq=f&aqi=&aql=&oq=&gs_rfai=&pbx=1&fp=c74afc7dd9e4cf86


Cordialità, Sergio Conegliano
(p.i.elettronico/g.pubblicista)

PS.
Pour Parler, diversa modalità di consuetudinario agire
PeutEtre
comporti più..irenicamente..auspicabili frutti[tornaconti(?!)]..etc.etc.
etc.

Sergio Conegliano 14.09.10 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Rif. http://www.youtube.com/watch?v=GcQGZqT-MsI
:=:=:=:=:=:
A Tema – in quel di Como..[ier conclusosi ]- PaRoLaRio
][][][][][][][
epc.Email a SalientiCollab.sez. R&D-informationRetrieval Federaz.AEIT.
*°*°*°*°*°*

*A tema PAROLARIO, Siete invitati a vedere il mio video condiviso su
YouTube all'indirizzo http://www.youtube.com/watch?v=GcQGZqT-MsI.Da
Sergio Conegliano, cordialSaluto.
=========
PS. A# 1.3 Su sito de l'Unità v.si Prof.Tullio De Mauro a Tema:
Integrazione ambito Peninsular School. 2.3 Da Corriere Economia: La
caRIca degli ebook parte dalla Puglia.
3.3 Da Affari&Finanza: Panasonic lancia l'obiettivo in grado di
riprendere in 3D [i.e.(ndr) No Seulement..LOREO].
B # Accanto a Book di Beppe Severgnini, Franca D'Agostini, Eric de la
Parra Paz - Imperfetto Manuale di Lingue,Verità Avvelenata,
IperLettura.. altrettanto citab. - vari aa. rif. www.ippocampoedizioni.
it//www.macroedizioni.it//www.spinoza.it - book:365 pensieri di maestri
buddisti # COnoscersi - Accettarsi - MigliorARSI # uN LIBRO
"SERISSIMO"..CON PREFAZ.m.tRAVAGLIESCA.
C. # In rivista edita - se non erro - con fattivo contributo Assoc.
Camere Commercio, Emerito Dirigente.. in terre del preclaro autore di
"IF" [°v.si Montanellian Le STANZE, nei tipi BURsaGGi,p191&192] ..
asseriva che pour Nous Europeenne Creatività+Qualità per
benPosizionarsi in WorldWideCoMMeRCe.!..!...!
^^^^^^^^^^^^
° v.tipic.di M.Tribuzio:
Il successo ti sta cercando
[con prefaz.Mario Silvano]

Sergio Conegliano 13.09.10 21:05| 
 |
Rispondi al commento

°rif. www.uninettunouniversity.net
§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

In ore antelucane - con occasional insonnia per la programmata partenza domenicale via treno per ultimo giorno FestivalMantovano, cambiando canali mi è capitato ambito iniziativa *Dr.saGarito,di gustare Raffaele La Capria & Gillo Dorfles inambito dissacranti/spiazzanti provocazioni-battute;
fra l’altro, con particolar riguardo riferite a Leo Longanesi ed Ennio Flaiano. A complemento – non necessariam.di
secondaria citaz. fra autori al IX ArticolatoConvegnoRomàanoo
– la lettura di Filippo Timi di suo[+/-intrigante]
inedito: “E’ amara – a volte – la ..dolcezza.!..!...!
Con i migliori saluti,
Sergio Conegliano
[dokumentalist and/or(sic)
p.i.elettronico/g.pubblicista
(hoping,no necessarilyAhInOI]

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
°tanto x parlar d’altéer
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
dacché..la situasiùunItaliénne
………………………………..
CaesarOrNotCaesar&NoEndOltreTevereCommistiùun…
etc.etc.etc.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
extratesto:
1.2. No MalaIDEA IF ca. commendevole
iniziativa – RaiUnoNETTUNO .- via consulenza
suoiProfessori..fra cui..nomi semiacaso.. Decina,DeMeo,Mezzalama, si considerasse ..WhYyNOT..crescente cospicuo uso di
risorse via via proposte da internaz.arena tecnologica[in piani diversi v.fra citab. SteveJobs,BerlinIFA,AR-augmentedReality,etc] qual eventual "antesignano"Es. per sempre + virtuoso[i.e.efficace..efficiente]
peninsularAmbiti“EcceLLenzA”.
#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://www.youtube.com/watch?v=aL3fvCAV1e8
http://www.youtube.com/watch?v=KJlRKdEOdDY&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=WPs2N7kIBpk
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie

http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano

Sergio Conegliano 12.09.10 07:30| 
 |
Rispondi al commento

Anche per i leghisti di m. che navigano su questo blog ottusi da non vedere oltre il loro nasino.
Il celebroleso è tra i politici più ascoltati e seguiti al nord.L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord purtroppo dilaga al nord, MOLTO spesso le tre cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per far soldi!NON E' UN CASO CHE IL LOGO DELLA LEGANORD E' PROPRIETA' DEL NANO DI ARCORE!
Un esempio su tutti di politicante come esempio di vita:Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette” è così via...
LEGHISTI INVIDIA LA MIA? NO SOLTANTO NON VOGLIO ESSERE RAPPRESENTATO DA GENTE COME VOI. CHIARO ?

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.09.10 21:25| 
 |
Rispondi al commento

°Notiziabilità
+-+-+-+-+-+-+-+

Avendo sottotraccia tutorialD’antanAsserti
“Divertente,Intrigante,Spiazzante,Arricchente…ControCorrente”
&“NitidoAsciuttoVividoPittoresco…Concreto”[altre parole:ChiAvrebbeDetto &Cosa(in)MiaTasca] scorrendo in SORMANIambrosianBiblioteca, post IlSole#ItaliaOggi,
Libero#Giornale , Unità#Il Fatto, Repubblica#Currierùuun trovato su TuTToLiBRi - p.VIII –
Il Sistema di Mnemotecnica proposto ca. 450orsono da RICCI S.J.nonché su il Messaggero,in Cronache, PrimoLiceo avec – Seulement – Ipad.

Best Regards, Sergio Conegliano
^^^^^^^^^^^^^^^^
extratext:
1.2 Who’s Caesar I don’t mind;
UnicoInteresse, che peninsularVascello
- mi..si lasci.. para CrozzianHendelianCalembour.. –
- imbarchiAcqua#VadaAfondo..
- “as slowly as..humanly..PoSSiBLeEe.!..!...!
- 2.2 Meanwhile, in edicola near luogoStudio
- ho occasionalmente(?!)
- acquistato DVD
- di Totò & DarioFoFrancaRame ,
- tituli: Totò e Cleopatra(incl.GianniAgus-Lia Zoppelli)
- °*Hellequin – Harlekin – Arlekin – Arlecchino
- *° al riguardo - qui lo dico e l’nego..tematicamenteSpeaking:
- Hon y soit..ça van dire..qui mal etc.etc.etc.[a tempo perso..WhyNot..tipic.v.Wikipedia]
#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://www.youtube.com/watch?v=aL3fvCAV1e8
http://www.youtube.com/watch?v=KJlRKdEOdDY&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=WPs2N7kIBpk
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie

http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano

Sergio Conegliano 11.09.10 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Lo dico e lo ripeto anche per i leghisti di m. che navigano su questo blog ottusi da non vedere oltre il loro nasino.
Il celebroleso è tra i politici più ascoltati e seguiti al nord.L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord purtroppo dilaga al nord, MOLTO spesso le tre cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per far soldi!RICORDO AI SMEMORATI LEGHISTI CHE IL LOGO DELLA LEGANORD E' PROPRIETA' DEL NANO DI ARCORE!
Un esempio su tutti:Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette” è così via...
LEGHISTI INVIDIA LA MIA? NO SOLTANTO NON VOGLIO ESSERE RAPPRESENTATO DA GENTE COME VOI. CHIARO ?

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.09.10 10:57| 
 |
Rispondi al commento

i FASCIOCOMUNISTI

davvero attuale

piergiorgio d., pescara Commentatore certificato 10.09.10 21:24| 
 |
Rispondi al commento

"Rif. http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=145066
+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+
Con sottotraccia - in ediz.BOMPIANI’66 [..coll.Cose d’OGGI..a.Stuart
Chase(& numerosi richiami a Korzybski,
http://it.wikipedia.org/wiki/Alfred_Korzybski)] – *POWER OF WORDS..in
italianoIl Potere delle Parole#traduz.Graziella Civiletti
:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=
Giustapponendo Asserti & ConclamatiFATTI etc. etc.etc.

Distinti saluti, Sergio Conegliano

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
extratesto[?!]
1.2 Sfogliando - tipic. - odierno newspaper a direz.Dr.F.De Bortoli,
con mente locale a quanto tutorialmente delineato in magistralVolumetto*,
si può meglio culturalmente interagire con quanto via via esposto in varie
pagg.salienti da principaliColumnist operanti in quel di ambrosiana via
Sulferìin.

2.2 Da pubblicaz. – avuta tempo addietro per le mani - di Associazione AEI
[ www.federaeit.it] -in articolo inerente fra l’altro a questionario di
studenti universitariUSA ca.loro docenti,tra punti salienti che +/-
rammento: capacità di interessare/coinvolgere/sorprendere;
elegantemente divertire via SoftSense Of HuMour[v.tipic.R. Feynman -. on
GoogleYouTube..too.!..!...]."

Sergio Conegliano 10.09.10 20:59| 
 |
Rispondi al commento

SCHIFITOR

GIUSEPPE EPOSITO Commentatore certificato 10.09.10 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Ev.considerab.[NoSic]
LivreDeChevet[NoAHINOI]
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

In quel de Milàan #pza.Cadorna p.le
- waiting for “One”trAm –
ambedue in BURsaggi#..9.80&11euro..
aa.BeppeSevergnini#Annamaria Testa
“L’inglese” & “FarsiCapire” trovati
in tendone antistante LeNordStasiùun.
Bye, Sergio Conegliano
extraText:
se pur di +/- partigiana lettura
accanto a MainStreamquotidien,
No MalaIdea occasional lettura
De l’Unità & Il Fatto Quotidiano
x meglio articolarViSiùun
- assieme a europeanBlogosfera –
ca.il GhePensiMì&ParaInsubrico°HeMAN.!..!...!
‘’’’’’’’’’’
v.enPassant..
tipic.Wikipedia…
#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://www.youtube.com/watch?v=aL3fvCAV1e8
http://www.youtube.com/watch?v=KJlRKdEOdDY&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=WPs2N7kIBpk
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie

http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano

Sergio Conegliano 10.09.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Hanno fatto promesse sulle tombe dei bambini morti in Abruzzo senza mantenerle e ci stupiamo che non considerino 350.000 firme? Non rispettano la Costituzione? Ci rendiamo conto di come siamo messi? Pensiamo ancora di poterci appellare alle leggi??? Non ci sono più leggi in questo far west, vige la legge del prepotente, e ce lo sbattono in faccia con arroganza, non si degnano neanche di nasconderlo. Tanto noi siam qui, docili e mansueti a farci prendere a calci e pugni e chiedere ancora scusa.Io ho paura, ma se siamo tanti e uniti possiam fare qualcosa. Facciamolo!ANDIAMO A ROMA!!

Sonia B 10.09.10 11:12| 
 |
Rispondi al commento

POTERE AL POPOLO! - RIVOLUZIONE DEL POPOLO!
UNICA SOLUZIONE PER UNA CLASSE POLITICA CORROTTA!

haker wolf 10.09.10 09:34| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/09/09/scegliete-il-vostro-leaderchi-di-loro-puo-fermare-berlusconi/58665/

roberto gianantoni 10.09.10 05:21| 
 |
Rispondi al commento

IO ROMA CI VENGO, DA VERONA.

Cesare Sperindio Commentatore certificato 10.09.10 01:43| 
 |
Rispondi al commento

La leganord è il più grande partito di mafiosi esistente in italia in questo momento.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.10 00:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER PLINIO IL VECCHIO
(SEI UN VOLGARISSIMO FAKE)

Che scrive:

PRENDERE DUE… PICCIONI CON UNA FAVA

Spiace definire in questo modo due ipotetici avversari “politici”, ma a causa loro, credetemi, non se ne può fare a meno.

Il primo (Paolo Rivera, 08.09.10 22e07): mi definirebbe logorroico se mi impegnassi in una chiara e articolata spiegazione;
la seconda (givlia maxxiore 08.09.10 20e42

Forse che loro sono in grado di confrontarsi sul piano politico senza ricorrere a quei pietosi tentativi fatti di insulti, improperi ed offese? O, addirittura, di accuse di doppiogioco? No!
Plinio Il VECCHIO 09-09-10 18:55

***

Questo il mio commento del 08.09.10 22e07 che riporto.

|
v
Carmelo Di Stefano 05-09-10 00e58|

Chiudi discussione

Anch'io mi ricordo di lei. D.C.
Una piccola correzione! Democrazia significa potere del popolo, ma necessariamente questo non è sovrano. La parola stessa assume un significato ambiguo, in quanto la società è formata da una classe dominante e da tutte le altre che non hanno potere. Un caro saluto da un suo antico corrispondente dall'Italia.
Plinio Il VECCHIO 05-09-10 09e21
Plinio Il VECCHIO 08-09-10 19:09

Paolo Rivera 08-0-10 22:07

***
In questo commento, facevo notare il nome di “Carmelo Di Stefano” un vecchio blogger che di tanto in tanto si riaffaccia sul blog. Riportavo solo un TUO sottocommento che TU definisci pieno di volgarità: LE TUE. La cosa strana, è vedere come ricordi benissimo un certo “gruppo di amici”. Dopo Raffaela Biferale adesso è il turno di Carmelo Di Stefano; gente di cui conservo ancora le loro e-mail.

SEI UN BORIOSO-RINCOGLIONITO.
Ops!

Ho scritto una volgarità...
Adesso puoi bacchettarmi: ti autorizzo.


^_*
Adios


I presupposti per "I Cancelli del cielo" comunque ci sono.

La tessera strappata è il punto di svolta.

Questione di Marketing...


Costituzione alla Mano Art.2 La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo,sia come singolo sia nelle formazioni sociali.Art.28 I funzionari e i dipendenti dello Stato e degli Enti Pubblici sono direttamente responsabili,secondo le leggi penali,civili e amministrative ,degli atti compiuti in violazione di diritti.Art.50comma1 Tutti i cittadini possono rivolgere petizioni alle camere per chiedere provvedimenti legislativi o esporre comuni necessità.Art.71comma2 Il popolo esercita l'iniziativa delle Leggi ,mediante la proposta da parte di almeno cinquantamila elettori,di un progetto redatto in articoli.Art.97 comma2 Nell'ordinamento degli uffici sono determinate le sfere di competenza ,le attribuzioni e le responsabilità proprie dei funzionari......Poichè i parlamentari rappresentano la Nazione(art.67) e sono esentati solo dalle opinioni espresse e dei voti nell'esercizio delle funzioni(art.68)ma non dalle attività da svolgere nell'adempimento di un dovere Istituzionale ancorch'è eletti e/o nominati in rappresentanza di altri,essendo il Parlamento la prima delle Pubbliche Amministrazioni dove infatti le sedute sono pubbliche(art.64 comma 2)gli stessi soggiacciono alla Legge 241/90 e successive modificazioni e integrazioni,
In merito alle 350.000 firme,forse basterebbe soltanto denunciarli individualmente ...magari dopo averne accertata la reale attività svolta.

Adolfo Partenope 09.09.10 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Un pò alla volta, la confindustria si stà riprendendo 40 anni di lotte e di conquiste sociali, grazie a qualche sindacato troppo compiacente. Oramai è rimasto qualche magistrato a far rispettare la legge e dare una mano come può ai lavoratori, altrimenti è il buio più assoluto. Bene hanno fatto a contestare Bonanni, e identica sorte sarebbe spettata alla sua fotocopia Angeletti. Forse un fumogeno è un pò pesante, perchè poteva fare danni seri, ma una bella torta in faccia con uova scadute sarebbe stata più che meritata.

g.n. 09.09.10 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedete a chi conoscete se conoscono questa iniziativa.. La conoscono in pochissimi. Se non appare in tv una qualsiasi cosa non esiste, un fatto non è mai accaduto. E senza contraddittorio si può passare come fascisti sovversivi anzichè come cittadini informati che contestano un mafioso alla seconda carica dello stato.

Viva la rete e il WiMAX, ma per adesso siamo in pochi. Bisogna aumentare il numero di chi si informa su internet - che permette il contraddittorio - abbandonando per sempre la tv.

Prepariamoci a raccogliere altre 350.000 firme: i nostri rappresentanti hanno lasciato la dignità, l'onestà, la voglia di fare il bene per tutti in svizzera. In cassaforte assieme ai loro conti esteri.

Francesco B., Vicenza Commentatore certificato 09.09.10 21:35| 
 |
Rispondi al commento

tranquilli...la legislatura continuerà (nn ci credo che faranno a meno delle laute indennità parlamentari)...e purtroppo le 350.000 firme nn verranno prese in considerazione...a me no che nn li si obbliga a farlo...magari inviando 350.000 email "di esortazione" al presidente della repubblica...già mi immagino gli uffici in tilt per la notevole affluenza epistolare... :-)))

Siro ., Squinzano Commentatore certificato 09.09.10 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Prima dell'inizio delle votazioni in occasione della plenaria a Strasburgo, il presidente dell'Europarlamento Jerzy Buzek ha chiesto ai deputati di osservare un minuto di silenzio in memoria di Vassallo, freddato con sette colpi di pistola. Vassallo «si è sempre battuto contro le infiltrazioni delle organizzazioni criminali nella sua città - ha detto Buzek, intervenendo in aula a Strasburgo - Non bisogna sottovalutare il ruolo della criminalità organizzata in alcuni Stati membri, bisogna restare uniti per estirpare questo male dalla nostra società: la morte di Angelo Vassallo non deve essere stata invano».
-----------------
Ciascuno prenda atto, e faccia le sue considerazioni.
Speriamo in una invasione europea nel nostro paese.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a chiaravalle(an) il 18 settembre ore 17:30 presso l'auditorium della croce gialla, via f.lli cervi,1/a si discute di nucleare il prof. franco battaglia presentera il suo ultimo libro
"energia nucleare?si,per favore... io andro a protestare!!

giovanni miceli 09.09.10 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Voglio legalizzare sberloni e guttalax

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 09.09.10 17:16| 
 |
Rispondi al commento

C'è Iacona nel nuovo post.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 09.09.10 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Precipita la situazione per i giornalisti del gruppo Epolis.
Lo smantellamento della redazione di Cagliari, l’unica sopravissuta allo smembramento completato da tempo delle diverse sedi locali (80 per cento dei cronisti è in tele lavoro), è stato una vera e propria doccia fredda per i centotrenta dipendenti del gruppo (giornalisti e poligrafici) a quali si aggiungono i circa duecento lavoratori dell’indotto. Sono in cinquecento quelli che dall’oggi al domani rischiano di trovarsi disoccupati. “È un atto di una violenza inaudita”- continua ancora Mostallino- “che avviene proprio nel momento in cui è in corso una riunione congiunta a Roma tra l’associazione della stampa sarda e la FNSI per stabilire quale strada intraprendere”.
Che il gruppo fondato sei anni fa dall’imprenditore sardo Nichi Grauso fosse in cattive d’acque lo si era capito da tempo. E i vari passaggi societari non hanno migliorato la situazione. I numeri attuali raccontano di un debito di 83 milioni, con pesanti insolvenze verso stampatori e distributori. Le redini dell’azienda oggi sono in mano ad Alberto Rigotti, numero uno della banca d’affari Abm Merchant, vicino ai circoli del Buon governo di Dell’Utri e amico di Galan. Accanto a lui, altri due soci: il pdiellino ex Udc Vito Bonsignore, condannato in via definitiva a due anni di carcere per tentata corruzione per l’appalto dell’ospedale di Asti e coinvolto nello scandalo Antonveneta del 2005 e Vincenzo Maria Greco, l’ingegnere napoletano noto come il braccio operativo di Paolo Cirino Pomicino. Plurinquisito per appalti sospetti sull’alta velocità, è stato recentemente assolto per prescrizione del reato dopo essere stato invischiato nello scandalo per la ricostruzione post terremoto in Irpinia. Nel frattempo l’editore Alberto Rigotti ha chiesto un incontro con la FNSI e dalla riunione congiunta a Roma si vuole accelerare al massimo l’atteso faccia a faccia. La sua idea è quella di un fallimento pilotato.

pueblo de isla Commentatore certificato 09.09.10 17:14| 
 |
Rispondi al commento

a proposito, qualcuno ha vinto al "superenalotto"?

no?

e già, servono soldi per le votazioni......

giocate, giocate, pirlotti!

quanto tempo è che non si "vede" qualche persona fisica che abbia vinto?

il Mandi Commentatore certificato 09.09.10 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Nel frattempo Brunettolo, si diverte Alla festa dei giovani del Pdl ad Atreju, con il famoso gioco 'chi butti dalla Torre':

Tra i comunisti e i fannulloni, Brunetta non ha dubbi e scaraventa entrambi i mattoncini perchè "in gran parte coincidono".
(vedi come "educano" i giovani?)

"Tra i soldi e il sesso?". Ci pensa un po', poi risponde che salva il sesso.
(isterico e acido com'è, secondo me non lo pratica)

Terza ed ultima domanda. "E tra Giulio Tremonti e una cena da McDonald's, cosa salva?".
"Salvo Tremonti, anche se a volte è indigesto"
Risatina "Hi Hiiii Hi Hi....!"

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 09.09.10 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che odio i leghisti mi hanno tolto l'orgoglio di essere Italiano, hanno svenduto la mia dignità a nani, zoccole e mafiosi ed hanno svenduto la mia libertà ad una cricca di delinquenti che solo in questo paese possono spacciarsi per grandi industriali.

Giudice questi sono i motivi per cui quando ne vedo uno lo massacro.

Imputato Cipputi si alzi il popolo Italiano la dichiara assolto in quanto la legittima difesa non costituisce reato.

BUM BUM BUM lasciate libero l'imputato

:-D :-D :-D

Compagno Cipputi Commentatore certificato 09.09.10 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Andreotti, a proposito dell'infelice battuta "Se l'è andata a cercare", parlando del delitto Ambrosoli...

Missy Elliott
------------------------------------

Quando si superano i 400 anni di età ci si riconglionisce e le verità scappano dalla bocca.
Incontinenza orale per la quale non esistono pannoloni.

vito. farina Commentatore certificato 09.09.10 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quante storie per un candelotto. E che sarà mai. Gli ha fatto carambola sulla giacca e poi un po' di fumo.
Le sedie è diverso. Un peccato di sedie, le ho viste, erano di quelle belle imbottite, fatte per culi importanti. Non si sciupa cosi' la roba buona.

vito. farina Commentatore certificato 09.09.10 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Olimpiadi: Gianni Letta:
"Roma ha carte in regola per ospitare Giochi 2020"
"Questa citta' puo' ancora dare un grande contributo allo sport e alla fratellanza dei popoli".

mi sfugge qualche cosa:

questi non sanno se arrivano al panettone,
e già prevedono da qui ad un decennio?

parlano di fratellanza e stanno al governo con un partito che fà della discriminazione razziale e die respingimenti un motivo di vanto?

ma vaffanculo olimpionico, và!
anzi,
ma vaffanculo carpiato olimpionico, và!


Andreotti, a proposito dell'infelice battuta "Se l'è andata a cercare", parlando del delitto Ambrosoli, ora si scusa cambiando la frase in:
"Intendevo fare riferimento ai gravi rischi ai quali il dottor Ambrosoli si era consapevolmente esposto con il difficile incarico assunto."
Che roba!

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 09.09.10 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Sentire dare dell'antidemocratico a chi della DEMOCRAZIA ne ha fatto carta igienica. Scusami Grillo: ma sono più comici di te.
Queste mezze calzette, che hanno introdotto in Parlamento mogli, figli, nonni, zie, nipoti, cane domestico e pappagallino in gabbia, trasformando il Parlamento italiano in una " Costa Crociera " famigliare. E regalando a tutti stipendi astronomici. Quando parlano di democrazia mi fanno venire il vomito. E voi: " tu, e il popolo di 5 stelle " che sto conoscendo, pretendete che questi risolvono i vostri problemi; le 350.000 firme di cui parli il 99,99% degli italiani io compreso non sanno che sono, ne cosa vogliono. E far uscire i rei dal Parlamento, non è più una risoluzione. Se stanno i mafiosi in parlamento, e ci sono! Tutti i Parlamentari sono soci o amici mafiosi. " Io abitavo in un condominio dove c'erano 2 malavitosi locali, questi facevano il loro mestiere di delinquenti, noialtri inquilini sapevamo tutto e vedevamo tutto, e accettavamo i regali e i favori che ci facevano. Non eravamo delinquenti ".
Caro Grillo, amici di 5 stelle, voi dovete dare solo esempi di onestà e equità EQUITA! Ripeto EQUITA'. Questa e la democrazia, e questa è la vera politica. Questo Parlamento deve affondare con tutti i partecipanti. Però, una cosa a favore di questo SPUTAZZA di Sindalista CISL - BONANNI - la voglio dire: Si contesta con striscioni, e non con lancio di oggetti pericolosi, non diamogli la possibilità di passare dal torto alla ragione. Si può contestare, e non solo il Bonanni, perchè non solo Lui ha avuto una casa a Roma a prezzo stracciato. Li dobbiamo contestare tutti, i sindacalisti non sono tutti buoni; anche nella CGIL, sono tutti aspiranti poltrona.
Per contestare questi Parlamentari da strapazzo, non solo dell'Utri, Bonanni, il Presidente della camera, ma anche i Dalema e compani, o Vendola e compani; che non sono certamente sullo stesso piano; ma allo stesso tavolo bandito si. Fatelo con le monetine. Con amore e democrazia Peter Pan.

Vito Volpicella 09.09.10 16:40| 
 |
Rispondi al commento

A ME FANNO RIDERE QUELLI CHE SU I FORUM DANNO RAGIONE O AI FINIANI O A NANO E LACCHE', E NON HANNO ANCORA CAPITO UN CAZZ.


CI VORREBBE UNO STUDIO ANTROPOLOGICO, CI VORREBBE UNA PUNTATA DI QUARK, DI VOYAGER O UNO SPECIALE SU DISCOVERY CHANNEL PER SPIEGARE IN QUALE STATO E' LA MERDA PRESENTE NELLA SCATOLA CRANICA DI QUESTI INDIVIDUI.


IO NON COMPRENDO, MA MI ADEGUO.

Capisc'a me


PS. Comunque .....GODO !

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 09.09.10 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domenica la Lega di Boss(ol)i andrà a giocare con ampolle e riti celticopadanosecessionisti a Venezia. Con una semplice ma efficace idea, una cittadina ha svegliato dal torpore politico l’opposizione lagunare proponendo di esporre il tricolore dai balconi e dalle finestre delle case di Venezia. L’iniziativa sta prendendo piede e per informare sono stati distribuiti volantini e affissi manifesti.http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/cronaca/2010/9-settembre-2010/lucia-non-piu-sola-comitato-tricolore-sfida-raduno-leghista-1703726989222.shtml
La reazione della Lega di fronte “all’arrogante” iniziativa non è tardata a venire. «Ho fatto una segnalazione alla Polizia municipale, ai Carabinieri e alla Questura perché ne ho visti molti (di manifesti, ndr) fuori dagli spazi e senza il timbro che certifica l’avvenuto pagamento della tassa dovuta - protesta il consigliere comunale Alberto Mazzonetto - Questi signori, che fanno grandi richiami alla Costituzione, non sono credibili se non rispettano le regole ed imbrattano la città in questo modo». Bisogna avere la faccia come il culo se questa dichiarazione arriva da un rappresentante politico di un partito che ha proposto una sanatoria per tutti i manifesti elettorali abusivi dal 2005 ad oggi! http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/10_febbraio_9/manifesti-abusivi-decreto-mille-proroghe-deleo-1602432036819.shtml

Daniele R., Erba (Co) Commentatore certificato 09.09.10 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(Il blog è rimasto bloccato per mezz'ora!!)

Diabolico Fini! Attacca Berlusconi su tanti punti liberali traditi ma gli garantisce l’impunità che è l’unica cosa che a Berlusconi interessa. Ma allora a che giova fare tanti elenchi di diritti democratici? Diventa tutto rpocrita. E come fare tanti palleggi senza mai minacciare la porta.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.09.10 16:25| 
 |
Rispondi al commento

SIIII!!!!
FINALMENTE!!!!!!
COSI SI FA! A forza di vederci li in massa, a loro prendera un pò di sano timore verso il popolo. l'unico antidote per contrastarli!
..Personalmente vorrei pure marciare dentro e cacciarli tutti via.. ma sapete, sono un pò cosi, qualunquista e buffone.... ma con una incazzatura dentro non indifferente.

uffa muffa 09.09.10 16:22| 
 |
Rispondi al commento

OT
Ecco chi è Marchionne, diffondete!

http://www.campoantimperialista.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1149%3Amarchionne-la-serbia-ed-i-traffici-della-philip-morris&catid=12%3Aunione-europea-cat&Itemid=20

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato 09.09.10 16:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO SONO STATO...

Mi rendo conto delle difficoltà che stiamo vivendo. Ogni giorno il nostro convivere pacifico, il nostro benessere e la nostra sicurezza vengono minati da quella parte della civiltà che è costretta a vivere nell'indigenza.

Un tempo esistevano le classi sociali:

1- Borghesia composta da grandi proprietari, dirigenti di grosse società, imprenditori, professionisti.

2- Borghesia a reddito fisso, autonoma, religiosi, commercianti, militari, piccoli professionisti, coltivatori diretti, artigiani.

3- Classe operaia e il sottoproletariato

Di queste tre fasce opportunamente sintetizzate la 1 fascia è cresciuta ai danni della seconda che sta confluendo nella prima e , la prima, si sta espandendo peggiorando il proprio status di diritto.

La direzione presa in Italia, ma non solo, non rispetta, come vorrebbe la locuzione tedesca "Rechtsstaat", che prevede una azione dello Stato sempre vincolata da leggi Costituzionali. In sostanza lo Stato si impone di rispettare con delle leggi lo "stato di diritto formale" e lo "stato di diritto materiale".

Lo Stato attuale sta tentando di cancellare questi equilibri essenziali del vivere, lavorare con valori di eguaglianza e giustizia.

Valori di democrazia, eguaglianza, giustizia e libertà, nei quali affonda le radici la nostra Carta Costituzionale.

La lontananza, la limitazione o la soppressione di questi valori creano situazioni di fermo e violento rifiuto delle istituzioni in quanto non rispondono più alle leggi che mantengono gli equilibri dei valori.

Chi non viene rappresentanto non partecipa. Egli rifiuta, rinnega, ripudia, rigetta, rimanda al mittente attraverso azioni anche forti.

Rimuovere le cause dell'ingiustizia sociale che si sta creando è un dovere istituzionale.

La miopia capitalistica si autodistruggerà e molti saranno grati a coloro che muoveranno le loro azioni in questa direzione per agevolare tale processo con tutti i mezzi disponibili... bengala compresi.

ATTENTO E TU???

By G.F.D.


KommuterReaDing
+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+
On LeNordTrain, con
proposito di guardarmi in 2°Tempo.. DeConc.
Bellu#FurioPadellarescoQuotidien,
in veloce scorsa Metro, Leggo, City,
in dadaisticKommistiùunn -
salienti..citab.(?!)ca. excerpt#titùlìi:
1.3da quello di Duisburg,2armadilli a RomanBIOPARCO///CheSagomaLa TrieSTina///Forti & Tonici come i Marnies///(...)"(...) quella
d'inventarsi un int.#esterno ExcellentEnemy pour(...)///(...),regolebestiali///Scontro
ComuneChiesa///Cacccia anche ai fringuelli///(...)Psichiatra indaga su un paziente///Silvestri interpreta i suoni del mondo.
2.3Il magistrato che non può ammalarsi///Obbligo divisa pure in
scuolapubblica[onere:40euro?]///BuferaOnFiNiaNa///Aggredito Bonanni
&passpartoutTerm(ndr):squadrismo!///(...)ClosingSosUsUrA:Town?iNDiFFeReNT!///Fumo & polmoneHeavyDesease written on 1 GeNiuS.
3.3 BarbaraDad:NoElections#Delfin[se malNorammento]Dad:Elesiùun? Adéess.!..!...!

Da Sergio Conegliano,
seulement paracipputesto
[peutEtreNOdelTuuTtoTafazzian]..pensionato
67enne, un .quantomai..
sUssUrrAtTtoOoSalutTtoOo.

Sergio Conegliano 09.09.10 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Anime belle? Dove siete?
No stones, no protests?

Usa, Virginia. Teresa Lewis, ritardata mentale, sarà giustiziata il 23 settembre

http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-mondo/teresa-lewis-condannata-a-morte-iniezione-letale-536980/


c/o Palazzo Marliani Cicogna

*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°

In emerograficam.ben fornita biblioteca in quel di
BustoArsizio,in attesa Own turno sulWeB - & aver dato scorsa a DVD in gratuita visiùun
ho dato miniscorsa a stampati su espositore
girevole. Fra meritevoli quantomai
diversificate inizitive, citab. l’
opuscoletto della sez.locale associazione a riferimento Lord Inglese– avec editoriale d’apertura a cura Redaz. - con riportate BP.Word qui di seguito a memoria(sic) riferite(ahinoi):
“Sii fedele ai tuoi amici; ma al tempo stesso non tradir mai YourDeVoirRr.!..!...!

Da Sergio Conegliano,
KordialSalutTto.
^^^^^^^^^^^^^^^
En passant,
accanto a segnalaz. http://www.youtube.com/watch?v=N-Kow7RPkgM #http:
//www.youtube.com/watch?v=Ms65JQTBCcQ&feature=fvsr
# http://www.youtube. com/user/cantiscout...
#http://www.youtube.com/watch?v=AecMZH1a1z0
[quest’ultimo URL somewhatRikollegab. - fra l’altro - al “non andarsele
a cercare..”da blogosfera occasionalm.udito#letto..anche se in 2° tempo con..scuse..]…


Le 350mila firme appena saltano fuori gliele faccio ingoiare democraticamente

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 09.09.10 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Beppe
tutti a Roma vestiti da Pittime, con qualcosa di rosso, se le 350.000 firme finiscono impolverate in soffitta.
Basta prenderlo in quel posto.
Da oggi basta, in ogni senso.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 15:51| 
 |
Rispondi al commento

A Cesena ci sarà quel popolo che non vuole amalgamarsi ed essere confuso con questo paese che tanto fa storcere il naso al mondo. Per chi ci guarda da fuori facciamo ridere, per chi ci vive dentro si muore. Sotto i colpi del potere corrotto stiamo sprofondando in un pantano che con il tempo si fa sempre più inquietante. La riva con le sue spiagge bianche non si vede più e la via del ritorno si allontana inesorabilmente. Le colpe di questa situazione non vanno ricercate solamente nella classe dirigente (che ne ha molte), ma analizzando con sincera onestà il nostro popolo si può tranquillamente affermare che quelli che stanno al potere sono lo specchio di una nazione. Molto probabilmente nei gironi dell’inferno, Dante ci avrebbe collocato tra gli Ignavi. Gente che in vita non s’è mai chiesta nulla, mai s’è schierata per qualcosa, sia nel bene che nel male. Oggi menefreghisti , ieri Ignavi. “che mai non fur vivi”
Condannati a girare nudi. Inseguiti da mosche e vespe saranno punti in eterno. Il loro sangue, misto a lacrime si confonderà con il fango dell’inferno e i loro corpi saranno straziati dai vermi. Perché tanta crudeltà nei loro confronti? Forse perché in vita se ne sono fottuti di tutto e tutti e a causa del loro comportamento altre persone hanno sofferto pene dell’inferno.
Woodstock per gridare a un paese la nostra voglia di cambiamento. Woodstock per respirare aria nuova. A Cesena getteremo le fondamenta per una nuova Italia. Un paese a misura d’uomo dove il Pil lascia spazio al Fil ( Felicità interna lorda). La nostra è vera Utopia. Un progetto dotato di enormi valori.
Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.
Forza ragazzi .. un giorno, guardando al futuro, avremo qualcosa da raccontare ai nostri nipoti.

Antonio M.72 (il tempo è scaduto), Bergamo Commentatore certificato 09.09.10 15:44| 
 |
Rispondi al commento

La lapidazione? in Iran, sono ancora all'età della pietra.
Volete mettere, la camera gas, la sedia elettrica, l'iniezione letale, l'impiccagione (se poi si "strappa" la testa, si può sempre ricucire).

antonio d., carrara Commentatore certificato 09.09.10 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(ANSANREMO)

SanRemo: dopo il ritiro di pippo baudo, maurizio costanzo, bruno vespa, ape piaggio, paperinik e tex willer, il presidente del consiglio silvio berlusconi condurrà "ad interim" il festival della canzone di san remo.

dissente umberto bossi che per ripicca organizzerà il festival di santa padania, rivolto al canto celtico per capre e trote, nella splendida cornice del lago del lario, che per l'occasione verrà chiamato lago di como.

il pd, sospettando strumentalizzazioni canore da parte del governo, per non esser da meno farà la festa del 33giri+iva, settimana della canzone popolare con la partecipazione del quartetto cetra e del gruppo casadei.
ingresso libero, uscita a pagamento.


@@@@@@@@
Francesco Saverio di Donato (napoletano978), Napoli :

L'IDIOTA DI TURNO!

CHARLES BUKOWSKI
"IL"BOIA

PS.
GRAZIE PER I TANTI SUGGERIMENTI RIGUARDO ALLA CASTRAZIONE:
IL PIU' IDONEO ,SECONDO ME , E' QUELLO ALLA CROATA.

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 09.09.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento

....CI VORREBBE UNA MAGLIETTA CON IL MESSAGGIO DELLO STRISCIONE... NON POTRANNO SPOGLIARCI TUTTI!!!!
----------------------------------

ci vorrebbe una maglietta con il messaggio :

"RECUPERIAMO LA NOSTRA DIGNITA'"

- l'amministratore di condomio ruba..e noi stiamo zitti
- le scuole italiane ( 47% ) non hanno i certificati di sicurezza statica ..e noi stiamo zitti
- negli ospedali si consuma malasanità ...e noi stiamo zitti...
- nelle città i bimbi nascono asmatici e i reparti di pneumologia sono stracolmi....e noi stiamo zitti...
-etc...etc...(causa pallottoliere stracolmo)

la dignità...la fierezza di esistere...l'amor proprio ..non sono caratteristiche da assumere virtualmente tramite UN BLOG !...sono elementi portanti e peculiari che DOVREBBERO pulsare al ritmo cardiaco....essere un elemento IMPRESCINDIBILE dal nostro peregrinare terreno...

non siamo in grado di essere protagonisti della nostra vita...siamo MOSCI ..statici....fatalisti...piagnoni !!!

sta storiella di berlusconi ormai va avanti da 6 anni...non ne avete i poponi pieni ?

attenti ragazzuoli....il peggior nemico dei PAPPOPOLITICI italiani ......è la vostra DIGNITA'(se siete in grado di recuperarla) e nel caso....FATENE BUON USO ma un uso costruttivo e non proteso sempre e comunque al pettegolezzo quotidiano !!!!

u sappimm ..che dice repubblica...corriere...il fatto...ansa...etc...che cazzo copiaincollate tutto il giorno ?

spendetevi nel citare piccoli progressi maturati nella vostra quotidianità....

pippo ghaibald, casa mia Commentatore certificato 09.09.10 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Il paese reale, e mai espressione fu più pertinente, predilige il re alle sette, ai partiti, alle cosche, alle logge e alle conventicole. Quel che chiamiamo populismo è spesso monarchia popolare. Berlusca ha testato la sua regalità nei regni più consoni a lui: la televisione, lo sport, il commercio, gli affari.
M.Veneziani

cesare beccaria Commentatore certificato 09.09.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che l'Italia si liberi presto di quest'altra feccia dopo cossiga.L'inferno lo attende

maria rollo 09.09.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gaffe su Ambrosoli, Andreotti corre ai ripari
"Sono dispiaciuto, grave fraintendimento"

repubblica.it

Il senatore a vita aveva detto a Minoli che l'ex liquidatore del Banco Ambrosiano, ucciso nel 1979, "se l'era andata a cercare". "Intendevo solo fare riferimento ai gravi rischi ai quali si era consapevolmente esposto"

MUORI OMUNCOLO DI MERDA

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Ai miei tempi e nel mio ambiente andreotti il gobbo di Roma lo chiamavamo:

IL PAPA NERO

Il primo che si metterà a frignare per la morte di questo porco satanista, cosa che avverrà, giuro che gli sputo in un occhio.

Compagno Cipputi Commentatore certificato 09.09.10 15:12| 
 |
Rispondi al commento

“L’INCIUCIO C’È, MA NON SI’ VEDE ?”.

A me mi sa, che anche questa volta si sia brindato troppo prematuramente al pensionamento del “PUZZONE D’ARCORE”, infatti, dopo un mese passato a gridare “ALLE URNE”, ora è lo stesso “PUZZONE” a frenare, ed automaticamente ha iniziato la campagna acquisti fra i vari cespugli e cespugletti presenti in parlamento, in modo da mettere insieme quella decina di voti che gli mancano alla camera e così disinnescare la bomba ad orologeria dei Finiani.

Siamo alla riedizione in salsa berlusconiana dell’ultimo governo Prodi. Un governicchio per tirare a campare ed approvare una delle tante leggichie salva-processi.

Ma un simile governicchio non può sperare di dure senza l’assenso o appoggio esterno del Partito Democratico, in altre parole il tradizionale inciuco, ma questa volta sembra che le cose le stiano facendo per benino e per ora non è uscito nulla d’imbarazzante che possa compromettere l’esito dell’accordo, a parte la voce che Bersani avrebbe offerto i suoi voti a Berlusconi, basta che non si andasse ad elezioni anticipate.

Infatti a parte Bossi, nè Silvio, né Bersani, hanno la fregola di andare alle elezioni anticipate, tutti e due sono messi maluccio e non gli resta altro che sperare in tempi migliori. (L’accordo è guadagniamo tempo e sterminiamo quei rompiscatole dei nostri alleati, Bossi e Fini per Silvio, Di Pietro e Vendola per Bersani).

“L’INCIUCIO C’È, MA NON SI’ VEDE”, a farne le spese sarà soprattutto Bossi, che da vecchio marpione della politica ha fiutato l’aria e sta facendo di tutto per andare alle elezioni anticipate.(Caro Umberto, Silvio e Bersanetor, stanno provando a fotterti).

La prova dell’avvenuto inciucio, l’avremo con un’opposizione all’acqua di rose, quando durante i voti in parlamento si verificheranno, assenze in massa, voti segreti con la maggioranza che prende più voti di quelli di cui dispone, ecc………….

“BOSSI SALVACI TU, DAL GOVERNO PRODI IN SALSA BERLUSCONIANA”.

Paolo R. Commentatore certificato 09.09.10 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Lotta alla Mafia:
Fatta piena luce, sull'omicidio Ambrosoli, liquidatore della Banca di Sindona, assassinato dalla mafia.
Secondo l'ex primo ministro,ex ministro dell'interno, ex ministro degli esteri, attuale senatore dellla repubblica italiana:
Se l'è cercata!

antonio d., carrara Commentatore certificato 09.09.10 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Ricevo da un sindacalista di Roma

PRETENDERE FISCHI PER FIASCHI
Dopo la “Violenta contestazione dei centri sociali al leader della Cisl” si è avuta l’ennesima dimostrazione che un certo establishment vuol continuare a godere di un’ampia immunità, a prescindere da tutto. E’ sufficiente elencare i fatti degli ultimi anni, per dar ragione a Giorgio Cremaschi “La CISL è ormai il sindacato più a destra d’Europa”
-“Si” alla legge Biagi
-“Si” allo smembramento di Alitalia – con relativa perdita di posti di lavoro e peso specifico della compagnia
-“Si” al trasferimento della produzione FIAT all’estero, grazie ad un accordo preconcordato da 3-4 mesi con Marchionne
-firma (senza interpellare neppure il proprio direttivo nazionale) del famigerato “accordo separato”, con relativa rottura dell’unità del fronte sindacale
Basterebbe solo la voce circolata con una certa insistenza di un suo ingresso al ministero dello Sviluppo a rendere evidente ai più che il dubbio che il leader della CISL sia ancora un sindacalista sia legittimo e lecito
Sarebbe stato molto più imbarazzante per chi lotta quotidianamente per trovare un posto di lavoro, o per difendere un contratto a tempo indeterminato, sentirsi ripetere la favoletta che “è inutile combattere le battaglie già perse” o che “la CISL contrappone la guerriglia alla guerra in campo aperto della CGIL”
Lo pseudo generale Bonanni dovrebbe magari degnarsi di comunicare ai suoi iscritti quali siano queste battaglie, se non quelle per la tutela dei diritti dei lavoratori
Lo sbandierato “Patto per l’Italia” del 2002 è stato un fiasco per il Paese e una sciagura per tutti i lavoratori dipendenti
Poi, non ci si deve stracciare le vesti se si risponde sacrificando un briciolo di democrazia ai fiaschi con i fischi (finalmente! Viene da pensare che forse, se se si fosse cominciato a fischiare da prima, non saremmo arrivati a dover difendere con i denti anche i diritti più elementari, come il rispetto delle sentenze sul lavoro

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.09.10 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' vero !
Sono solo passati tre anni dal primo V-Day ma sembrano 30.
Il tempo non è più come lo conoscevo, sembra che si sia ridotto.
In poco tempo abbiamo metabolizzato un casino di informazione e siamo riusciti a portare alla luce tantissime verità nascoste da millenni di incrostazioni.
Corriamo così forte che arriveremo tra breve a superare la storia , a voltarci ed a farle il gesto dell'ombrello.
Pomeriggio sereno a tutti :)

Alina F., Varese Commentatore certificato 09.09.10 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lotta alla Mafia:
Fatta piena luce, sull'omicidio Ambrosoli, liquidatore del Banco Ambrosiano di Sindona, assassinato dalla mafia.
Secondo l'ex primo ministro,ex ministro dell'interno, ex ministro degli esteri, attuale senatore dellla repubblica italiana:
Se l'è cercata!

antonio d., carrara Commentatore certificato 09.09.10 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lotta alla mafia:
Dopo anni di accurate indagini, imponente impiego di uomini e mezzi, a Palermo, sono stati smascherati ben 7 falsi dentisti.

antonio d., carrara Commentatore certificato 09.09.10 14:54| 
 |
Rispondi al commento

... oggi sono incaxxato.

tra fini e la napoli, ieri, e bocchino, oggi, si è dimostrato ampiamente che la nostra civile indignazione è nelle loro teste di caxxo.

sanno benissimo di cosa ci lamentiamo.

questi correi di mxrda ora che hanno saltato la barricata riconoscono pubblicamente il baratro di questa deriva italiota.

sanno anche bene, pure fassino, che ci stiamo proprio rompendo le palle.

di loro, della mafia, della costituzione calpestata, della civiltà mediashopping, delle delocalizzazioni ingiustificate, delle corti dei miracoli e delle zoccole.

noi andremo avanti senza di loro.

sanno anche questo.

gli lascio un messaggio finale:
più saremo incaxxati più la vostra dipartita sarà violenta.
ah, già sapete anche questo ...

niamo suppo 09.09.10 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi “ad interim”
''Entro oggi ci saranno le dimissioni di tutti i componenti di Futuro e liberta' per l'Italia che ricoprono incarichi direttivi nel Pdl a livello nazionale e locale''. Lo ha detto il capogruppo di Fli alla Camera Italo Bocchino .

Pare che il berlusconi assumerà tutti gli incarichi.......AD INTERIM NATURALMENTE!

mario l., bari Commentatore certificato 09.09.10 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA SERA ALLE 18.30 VA' IN ONDA LA TRASMISSIONE AGORA'. UNO SPAZIO LIBERO DOVE ESPRIMERE IL PROPRIO PARERE SENZA CENSURE PARTITICHE ..DIRO' LA MIA SULLA CONTESTAZIONE A BONANNI DI IERI A TORINO E CHI MI CONOSCE SA' CHE IL POLITICHESE NON E' IL MIO FORTE...supportiamo e diffondiamo la libera informazione. la trasmissione la puoi seguire dal tuo pc.
http://www.radiolevelone.com/

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Quindi per ora, l’unica risposta che rimane ai 350 mila firmatari e a Beppe Grillo, è quella fornita dalla vicepresidente della commissione Maria Fortuna incostante il 10 giugno 2009: “Il disegno di legge di iniziativa popolare sarà esaminato congiuntamente agli altri disegni di legge in materia elettorale in base al programma di lavori che sarà definito”. Non è mai stato fatto e oggi il rischio che si vada al voto anticipato appare concreto: con la fine della XVI legislatura la proposta di legge “Parlamento pulito”, presentata nella XV, sarà azzerata. Tutto da rifare.

di Ferruccio Sansa e Giampiero Calapà

da il Fatto Quotidiano del 9 settembre 2010

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 14:27| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA ITALIA

Questa Italia delle logge, delle cricche, dei massoni, della p2 e p3, dei cardinali, dei vescovi,della IOR.
Questa Italia criminale,delle mafie e delle ecomafie, dei servizi segreti, dei casi mai chiusi, dei morti dimenticati, dei patti con 'gli amici'.
Questa Italia delle 'repubbliche di san marino' da non confondersi con quelle marinare, dei capitali scippati e poi rimpatriati, delle banche degli affari.
Tangentopoli, vallettopoli, fotopoli, calciopoli, criccopoli,bancopoli.
Questa Italia delle non dimissioni, della 'a mia insaputa', degli alfanucci e dei ghedini, dei leggittimi impedimenti, dei brancher, dei messaggi cervicali,dei morfei, dei cesari,delle scalate fassiniane e d'alemiane, dei franceschini e bersaneur.
Questa Italia dei tg, degli xfactor, delle isole dei papponi, dei grane fratello, dei giornali dei servi e servitori.
Questa Italia dai mille colori, dai mille stemmi, dai mille partiti, dalle mille correnti.
Questa Italia delle non riforme, delle tentate riforme, delle riforme fallite, del federalismo dei cazzi miei.
Questa Italia del cemento, dei fusti seppelliti, delle mozzarelle variopinte, dei cibi contraffatti.
Questa Italia dei cassa integrati, delle marcegaglia, dei finti sindacati, del finto made in italy.
Questa Italia del demerito, delle ministre veline, delle escort e dei papponi,dei formigoni e dei cesaro, delle trote e dei delfini.
Le abbiamo viste tutte. Siamo i più preparati del mondo e contemporaneamente i più disinformati,uno stato libero dove l'elettore non conta un cazzo.
Eppure i risultati sono sotto gli occhi di tutti:manca crescita e occupazione, il debito pubblico è tra i più alti del mondo e nel G7 non c'è più posto per noi.
La risposta del governo è immediata: il ministro dell'economia latita, quello dello sviluppo non c'è mai stato,il presidente del consiglio da 'i numeri', quello delle riforme è in vacanza a pontida a pescare nuove trote.
Le abbiamo viste tutte...troppe.



bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 09.09.10 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Ambrosoli era un cattolico praticante ed ogni domenica andava a messa con i figli. Uno di loro racconterà in un inchiesta mandata in onda in tv qualche tempo fa, che il padre venuto a conoscenza di determinati fatti che coincolgevano il Vaticano, ne rimase talmente sconvolto che ebbe una forte crisi di fede e da quel momento non mise mai più piede in una chiesa, pur continuando ad accompagnare loro, ma lui restava fuori

Federico Hohenstaufen 09.09.10 14:25| 
 |
Rispondi al commento

'Grande fratello trasparente
e case chiuse a doppia mandata: ecco il programma'(dalla Piccola posta di Adriano Sofri)

***

Molte cose si possono discutere della pretesa della Fiat, prontamente accolta, di abolire la contrattazione nazionale. Però bisognerebbe almeno riconoscere che al cuore della cosa sta l’intenzione di riprendere tutto il potere sulla fabbrica, rendendola extraterritoriale rispetto alle regole elementari della democrazia. Non importa che si pensi che sia un ritorno al passato o un autoritarismo novissimo, legato alle occasioni che l’abbondanza planetaria di lavoro a basso costo e a bassissima dignità offre al capitale e a chi ce l’ha: si tratta comunque di quel feudalesimo per il quale la democrazia e la cittadinanza si arrestano ai cancelli dei corpi separati, delle case chiuse e delle galere, delle scuole e dei collegi, delle zone militari, dei cantieri e in generale dei luoghi sui quali sono sospesi i diritti ordinari e comanda il padrone, interno di famiglia compreso, piazze comprese, magari – almeno un ticket.
Gli “eccessi” sindacali fanno da giustificazione, dove davvero avvengono, o da pretesto, dove si inventano, al dispotismo del comando, che è la musica cui irresistibilmente i padroni tendono. A cavallo fra gli anni Sessanta e gli anni Settanta fu messa in discussione e largamente battuta questa regola padronale e baronale, e non a caso le condizioni in cui si lavora (o si studia, o si fa il militare e il poliziotto, o il medico e il paziente, il carcerato e il matto, il mezzadro e la bracciante, la centralinista e la badante) diventarono così importanti, più della stessa aspirazione salariale.
Da allora il tenore dei salari e in genere dei pagamenti del lavoro dipendente è peggiorato sul serio, e si è accresciuto a dismisura il divario fra chi vive del suo lavoro e chi del lavoro altrui.
.. (segue)

http://www.ilfoglio.it/piccolaposta/376

Paola Bassi Commentatore certificato 09.09.10 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Ho seguito "repubblica TV" c'era Bocchino.
Ad una domanda sul conflitto di interessi mediatico risponde che è daccordo sul fatto che bisogna dirimerlo ma ... non adesso perchè sarebbe punitivo per il nano che ha un largo seguito popolare.
E che neanche la "sinistra" lo ha fatto quando poteva.
Che capisce di più il fatto che il nano voglia tenere le TV piuttosto che la sinistra che non ha mosso un dito.
Aggiunge che naturalmente in seguito (finita l'era del nano) occorrerà metterci mano.

Sorbole che ragionamento !
Non c'è niente da fare, un bocchino resta sempre un bocchino.
Praticamente occorrerà aspettare la dipartita del nano, il cambio di dinastia perchè è proprio il conflitto di interessi che genera il largo seguito popolare.
Oppure un Tartaglia anarchico e meglio attrezzato.
Perchè questi bocchini qui sono abituati a colpire alle spalle, avversari inermi, possibilmente ormai isolati e senza difese oppure attendere il naturale corso degli eventi sul corpo di sua maestà.
Anche questo è un ragionamento in stile mafioso.
Non c'è niente da fare è nel DNA.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento

No comment.

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=7429

Ⓐrzân 09.09.10 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Tanti begli spiriti su questo blog dicono:
Basta protestare! Bisogna proporre!!

Perché, le proposte avallate dalle 350.000 firme sul parlamento pulito e tutto il resto, non erano forse proposte vere e sagge?

Ma la banda bassotti che governa l'Italia non le vuole prendere in considerazione...

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 09.09.10 13:58| 
 |
Rispondi al commento

....CI VORREBBE UNA MAGLIETTA CON IL MESSAGGIO DELLO STRISCIONE... NON POTRANNO SPOGLIARCI TUTTI!!!!
....CI VORREBBE UNA MAGLIETTA CON IL MESSAGGIO DELLO STRISCIONE... NON POTRANNO SPOGLIARCI TUTTI!!!!
....CI VORREBBE UNA MAGLIETTA CON IL MESSAGGIO DELLO
STRISCIONE... NON POTRANNO SPOGLIARCI TUTTI!!!!

...basta solo farla più carina e di moda rispetto alle solite magliette-slogan... la si indosserà più volentieri, anche per fare un giro in centro...


Bossi:

"Votare subito il ddl intercettazioni o verrà fuori tutto il resto degli scandali"

Per i carabinieri non ci sono dubbi:
“Cesare”, nome in codice ricorrente nelle conversazioni di Flavio Carboni, Pasquale Lombardi ed Arcangelo Martino, è Silvio Berlusconi.”Cesare” è lo pseudonimo utilizzato dai soggetti per riferirsi al presidente del Consiglio»: così si legge in una breve nota che segue un’informativa agli atti della Procura di Roma.Carboni, Lombardi e Martino parlano spesso di “Cesare” ed alludono a incontri da organizzare con questi, insinuando il dubbio che il premier fosse a conoscenza degli affari del trio lobbista e che in fondo traesse vantaggio dalle loro operazioni. Non per ultima l’influenza da questi esercitata sulla Consulta durante l’esame del lodo Alfano.I sospetti sono seri e le conseguenze che ne deriverebbero nel caso in cui si dimostrassero fondati sono di facile deduzione. A gettar acqua prima che l’incendio divampi ci pensa 

Niccolò Ghedini. L’avvocato non ci crede e smentisce l’Arma: «L’interpretazione data negli atti oltre che inveritiera è ridicola. Mai per queste vicende nessun contatto, diretto o indiretto, vi è stato fra il presidente Berlusconi e i soggetti indicati». Le indagini d’altra parte proseguono e le ipotesi dei carabinieri non sono state affatto scartate.
Ma al di là dell’eventuale coinvolgimento del presidente del Consiglio il caso sull’eolico in Sardegna è destinato a stravolgere il Bel Paese: la rete, di cui per ora sono state individuate solo parzialmente le trame, raggiunge tutti gli snodi del potere: dalla nostra politica alla magistratura. Mercoledì le dimissioni di Cosentino ed oggi la decisione del Csm per il trasferimento d’ufficio del presidente della Corte d’Appello di Milano, Alfonso Marra, «per incompatibilità ambientale».

http://www.ilpolitico.it/?p=34058

Berlusconi.
Fisicamente sei un mostro.
Politicamente sei finito.

Patroclo . Commentatore certificato 09.09.10 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Perchè s'indigna il signor Fini Gianfranco?

Sappiamo tutti che sia Patrizia D'Addario sia Barbara Monteleone,notissime éscort al soldo di Tarantini e "donate in cambio di favori a "sua Bassezza Silvio I°",erano nella Lista del partito in lizza per la Provincia di Bari,a sostegno del Ministro Fitto«La Puglia prima di tutto».
Ma ottenne solo 7 voti 7;un po' pochini,visto il suo mestiere!
Ma l'inserimento per la corsa nella lista delle Europee rimase un sogno,dopo l'intervento della signora Veronica Lario/Berlusconi che così si espresse,"senza chiedere scusa a NESSUNO":

-Mio marito frequenta le minorenni,

-"figure di vergini che si offrono al drago per rincorrere il successo,

-La misura è colma,

-il "ciarpame"non è soltanto politico.


Il primo premio alla D’Addario:ottiene l’autorizzazione edilizia
29 giugno 2010 di Francesco Villano

Proprio per questo pare che nel 2008,snervata da cotanta burocrazia,la signora si sia presentata nella sede del movimento «La Puglia prima di tutto».S’era offerta come paladina dei diritti di tutti quei cittadini sommersi dalle pastoie burocratiche.Aveva chiesto un posto in lista durante le elezioni comunali della primavera di quell’anno per contribuire ad abbattere il sistema instaurato dal sindaco Emiliano. Candidatura arrivata puntuale quanto il suo flop, visto che ottenne la bellezza di sette voti sette.Ma il suo gol è sempre stato quello di sbloccare quello stramaledetto cantiere.Fallita la via politica,la D’Addario ha capito che le armi più utili per andare a rete erano altre: un telefonino,un registratore e tanto, tanto pelo sullo stomaco.Il gol è arrivato grazie all’assist dell’amministrazione Emiliano.Probabilmente è anche tutto regolare e la marcatura non è viziata da alcun fuorigioco. Se così fosse resta un’inquietante domanda:ma ne valeva davvero la pena?

http://archingeo.wordpress.com/2010/06/29/il-primo-premio-alla-d%e2%80%99addario-ottiene-lautorizzazione-edilizia/


maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 13:49| 
 |
Rispondi al commento

ROMA - Cinque soldati americani sono stati incriminati per aver ucciso civili in Afghanistan per sport. "Uccidevano a casaccio e collezionavano le dita dei morti come trofei", scrive oggi il Guardian citando investigatori e documenti legali. Cinque dei militari del cosiddetto 'kill team' rischiano la pena di morte per aver ucciso tre uomini afghani per puro divertimento in distinte "esecuzioni a casaccio" nel corso di quest'anno.

LA RISSA CHE CI FACCIAMO IN AFGHANISTAN LE BELLE STATUINE???

mario l., bari Commentatore certificato 09.09.10 13:48| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO MOVIMENTO SE VUOLE PERSEGUIRE I SUOI SCOPI, DEVE RIMANERE "INCONTAMINATO" E IL VACCINO PIU' APPROPRIATO PER ESSERE IMMUNI DA QUESTA POLITICA INFETTA E'VIAGGIARE DA SOLI...DIVERSAMENTE, RISCHIEREMO DI ESSERE CONTAMINATI..........

roby f., Livorno Commentatore certificato 09.09.10 13:46| 
 |
Rispondi al commento

"Gli italiani che vivono all'estero sono stanchi di vergognarsi di essere italiani"...quanto è vero! un saluto dalla Germania

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La crisi economica continua a fare male all’Italia. Con un Pil che nel terzo trimestre 2010 registrerà un -0,3% su base annua, il nostro Paese è in coda alla classifica del G7. Lo rivela l’Ocse nel suo ultimo rapporto previsionale, secondo il quale il Pil italiano tornerà a crescere, seppure di poco, nel quarto trimestre attestandosi a +0,1%, contro il +1,5% del secondo trimestre e il +1,6% dei primi tre mesi dell’anno.

da "Il Fatto quotidiano" di oggi.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Benedetto XVI: “Dio è gratis“. Allora ne prendo due.

Ratzinger dice che Dio è gratis. Per me, di sicuro: l’ho scaricato.

(“Dio è gratis”. “Allah è grande”. Non sanno più cosa inventare per rifilarti le patacche)

Da spinoza.it

Federico Hohenstaufen 09.09.10 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima vi indebitiamo, poi vi compriamo!


Nell’ultima settimana la Banca Centrale Europea ha acquistato tra i 100 e 300 milioni di titoli di stato emessi da Grecia, Portogallo e Irlanda. Lo scrive il Financial Times che cita fonti vicine alla vicenda.

http://www.blitzquotidiano.it/economia/bce-ft-bond-grecia-irlanda-portogallo-537886/


azz e tornato Scagnola.. vuoi vedere che ha trovato chi gli ha pagato l'attico.Aveva ragione sua moglie quando disse "se parla mio marito succederà un Fini..mondo"

Tinaus Scutella, scido-novara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 13:38| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+2
Tramonti a Nordest


Afghanistan: incriminati 5 soldati Usa, uccidevano civili per divertimento

-----------------------------------------

Che cattivoni questi soldatini ienchiiis!!
Ma non erano lì solo per cercare Bin Laden?

I nostri almeno costruiscono ospedali, scuole..
esportano democrazia..
e danno le caramelle ai bambini.


epe pepe 09.09.10 13:32| 
 |
Rispondi al commento

ma stavolta si va a Roma sul serio ,mi sono scocciato di tutti questi annunci,lasciati cadere nel vuoto....ecco perchè non ci prendono sul serio.

Tinaus Scutella, scido-novara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Dove sono le anime belle? Ah già, non la prenderanno a sassate...

Usa, Virginia. Teresa Lewis, ritardata mentale, sarà giustiziata il 23 settembre

http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-mondo/teresa-lewis-condannata-a-morte-iniezione-letale-536980/


FORZA BEPPEEEEEEE!!!!!!I TEMPI STRINGONO E MI SENTO ANCORA NELLA SPIRALE....DIAMO UNA SPALLATA FORTE A QUESTI LADRI E DITTATORI....RISPOLVERIAMO LA VERA DEMOCRAZIA PARTENDO DAI CETI PIU'DEBOLI-MOLTISSIMA GENTE, PER COLPA LORO, VIVE CON UNA PENSIONE DI INVALIDTA'-VERA O FALSA CHE SIA-DI €270,00-VERGOGNAAAAAAA!!!!!!!NON TENENDO PRESENTE CHI NON HA NEANCHE QUELLI-DIAMO QUESTI SPICCIOLI ALL'INCATRAMATO ED AL SUO BEL FIGLIOLETTO E VEDIAMO SE SOLO RIESCE A METTERE IN MOTO I MOTORI DELLA SUA "PICCOLA BAGNAROLA"

vincenzo caruso 59, Avola Commentatore certificato 09.09.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è più religione, un vescovo cristiano, mons. Celata, difende il Corano!

Ma le religioni sono pseudo partiti politici che sodalizzano tra loro?

cettina. .., isola Commentatore certificato 09.09.10 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuna pietà per gli esseri umani, figuriamoci per gli Animali.

Test sugli animali, via libera del Parlamento europeo a una nuova norma.


http://www.blitzquotidiano.it/ambiente/test-animali-pe-norme-europa-536675/

Ⓐrzân 09.09.10 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Il nuovo che avanza...mettilo in frigo!

Piemonte, la parentopoli di Cota: la rete di consulenze a “figli e mogli di”

http://www.blitzquotidiano.it/economia/bce-ripresa-bollettino-salari-537862/


L’Italia coltiva un segreto che non ha il coraggio di confessare: è un paese monarchico che ha bisogno di un re. Ha votato Berlusconi perché è un monarca e ogni votazione con lui è un referendum tra monarchia e repubblica dei partiti.
marcello veneziani, intellettuale.

cesare beccaria Commentatore certificato 09.09.10 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

" Mettere il limite di due mandati è un'assicurazione alla vita del cittadino, una prevenzione contro i politici di professione.
La nocività di un politico è direttamente proporzionale al suo numero di legislature in Parlamento".

http://forum.politicainrete.net/movimento-cinque-stelle/

Giacomo Giglio, torino Commentatore certificato 09.09.10 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fidel Castro dice:

*****
Fidel Castro:

«Il modello economico di Cuba non è più adatto al Paese».
*****
------------------------------------------------

Luca Popper, in risposta dice:

*****
Peccato che a Cuba nessuno parli di rovesciamento di regime o di malfunzionamento del modello economico.

Pace e Bene
Luca Popper, Milano
*****
------------------------------------------------

Certo che il Castrone non parla di rovesciamento di regime, mica ci si puo' aspettare i miracoli, pero' afferma senza ombra di dubbio che il sistema economico Cubano "non e' piu' adatto".

Partendo dal principio che non si cambia cio' che funziona, quella di Castro e' un'ammissione del fallimento piu' totale.

Ora avanti con le arrampicate di specchi.

Moretti Giovanni (sempresenzitalia) Commentatore certificato 09.09.10 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i bankster manipolano il mondo...discutiamo di questo finche' siamo in tempo oppure faremo come con berlusca...ne abbiamo inizato a parlare troppo tardi e troppo poche persone.

Sbattunfac Cialcazzo, Nocera Satriana Commentatore certificato 09.09.10 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Se è vero come dice Beppe che ognuno vale uno.... voglio dire la mia su una questione di vitale importanza.
Non so' se la mia opinione sarà mai letta dai collaboratori di Beppe o da Beppe stesso, o quanto possa essere presa in considerazione.... ma il punto è semplicissimo.
Secondo me, se alle prossime elezioni il movimento 5 stelle andrà da solo, sarà una catastrofe.
Se davvero si vuole mandare a casa berlusconi l'unico modo è allearsi con Di Pietro e Vendola.
Il PD o meglio i dirigenti del PD, nonostante quello che è successo a Torino, continuano e continueranno a fregarsene dei propri elettori facendo alleanze assurde; questo li farà affondare clamorosamente. berlusconi e i suoi faranno di tutto (di legale e illegale) per poter rivincere.
Il movimento, da solo, potrebe rischiare addiruttura di non raggiungere il quorum.
Una allenaza vera, forte, leale si puo' fare.
Secondo me, le persone oneste che votano IDV, di sinistra e libertà e del movimento 5 stelle potrebbero creare qualcosa di straordinario insieme. Potrebbero smuovere le coscienze di chi ancora aggrappa la sua fiducia a quei partiti di inciuci e cricche PDL e PDmenoL.
Si fonderebbe un terzo polo di legalità che potrebbe farcela davvero.
La mia è solo una opinione. Posso anche sbagliarmi, ma sto notando che piu' passa il tempo e piu' berlusconi si fa sempre piu' forte. Ha i media dalla sua parte. Per batterlo serve far tornare la gente a riflettere.

Alessandro Fattori () Commentatore certificato 09.09.10 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I leghisti vogliono andare al voto.

Hanno gia' finito i soldi delle ultime due campagne elettorali.

Coca, Polenta e usei costano!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 09.09.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di rappresentanti politici, lancio una proposta: se manca il 40 % dei votanti deve mancare il 40 % dei rappresentanti. Forse qualcosa cambierebbe...

Francesco Mecozzi 09.09.10 12:48| 
 |
Rispondi al commento

SONO APPENA TORNATO DALL'APERITIVO:
MACCHIATO BITTER (UNO)
AL BAR GRANDISSIMA DISCUSSIONE:
QUELLI CHE VOGLIONO DIVENTARE PRETI DEVONO ESSEE CASTRATI.
ERAVAMO TUTTI D'ACCORDO.
SI !!!!!!!!!!!
IL DISACCORDO ERA NEL FATTO CHE QUALCUNO VOLEVA LA CASTRAZIONE SENZA INDORMIA,GLI ALTRI CON L'ANESTESIA.
SONO VOLATE PAROLE GROSSE,MINACCE ED OLTRAGGI.
CHIEDO A QUESTO INTELLIGENTE , INFORMATO E AL DI SOPRA DI OGNI SOSPETTO BLOG UN PARERE DEMOCRATICO:

CON O SENZA ANESTESIA DEVE ESSERE EFFETTUATA LA CASTRAZIONE ?
GRAZIE PER I CONSIGLI CHE DOMANI RIFERIRO'.

CHARLES BUKOWSKI
"IL" BOIA BUONO

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 09.09.10 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se qualche politico viene a far comizi nei paraggi della mia città, esco sul giornale, lo giuro.
Però voi del blog o quantomeno del Movimento, dovete far casino e scendere in piazza con i cartelli "Sereno libero!".

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 09.09.10 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Caso Sindona, Andreotti sulla morte del liquidatore Ambrosoli:

“Se l’è andata a cercare”

Perché è stato ucciso Giorgio Ambrosoli?
Perché se l’è cercata.
Questa almeno è la tesi esposta dal senatore Giulio Andreotti alle telecamere di “La storia siamo noi”, nella puntata dedicata da Giovanni Minoli al liquidatore dell’impero di Michele Sindona, in onda questa sera alle 23:50 su Raidue. […]

http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/sindona-andreotti-ambrosoli-la-storia-siamo-noi-537772/

*****

Andreotti, quello che ha «commesso» il «reato di partecipazione all'associazione per delinquere» (Cosa Nostra), «concretamente ravvisabile fino alla primavera 1980», reato però «estinto per prescrizione». (guarda caso).

silvanetta* . Commentatore certificato 09.09.10 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, ben detto.
Guardando i TG ci si rende conto che i nostri politicanti intrattengono gli ospiti, discutono, dibattono, intervistano, si fanno intervistare, vanno a cena ad Arcore, vanno a cena da un'altra parte, vanno ai congressi, vanno alle manisfestazioni, vanno in TV, vanno in vacanza (a nostre spese), vanno ovunque.
Dovrebbero andare a lavorare.
La smettano di prendere in giro gli italiani.

Marco Borgna 09.09.10 12:41| 
 |
Rispondi al commento

BONANNI E SERVIZI DI INFORMAZIONE MI FATE SCHIFO.

Invece di chiedervi il PERCHE' di queste reazioni del popolo, non fate altro che difendervi e accusare.

SIETE DEI VENDUTI.
C'è gente che ha dato la vita per questo paese ma a voi non frega un cazzo.

Guy_ Fawkes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stampiamo le magliette con su scritto "Dove sono le 350.000 firme di Parlamento Pulito?",mi piacerebbero gialle...o verdi come la speranza, io ne vorrei 3, le potremmo usare per andare a lavoro, per uscire il sabato per andare al supermercato. Dovranno rispondere a 350.000 domande, e se non dovesse bastare potemmo regalarle anche a tutti i parlamentari....così..come un pensiero per non dimenticare.

Marco Stefanizzi 09.09.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Bonanni è fortunato, solo fumogeni.
Ma non credo farà una seria riflessione.
Se aspettassimo le riflessioni di Bonanni staremmo freschi.
Fossi in Bonanni mi direi : "OK, ti è andata bene fino adesso. Ti sei spacciato per sindacalista e se la sono bevuta. Adesso però è meglio se ti defili, l'aria è pesante".
Invece non si dirà niente di tutto ciò.
Si è autoconvinto delle cazzate che spara.

Questa è gente che chiede scusa (vedi Fini) solo per ricomnciare tutto da capo.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Il male nasce sempre dove l'amore non basta.

Hermann Hesse

BUONGIORNO A TUTTI...!

Umberto C ;-), Alba Commentatore certificato 09.09.10 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se io non Credo ad un certo Mondo, di fatto, non Esiste.
Piano, s'Estinguera'.
In me, per me, e questo mi Basta.
Stamattina, son Rinato.
Senza Schif, senza Ani.

Gia', son Matto!
A voi un altro Bon Ano, anzi due Bon Bon, Ani (alla Veneta).

enrico w., novara Commentatore certificato 09.09.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

-vivisezione-

Dal Catechismo della chiesa cattolica:
Art.2417
"Dio ha consegnato gli animali a colui che egli ha creato a sua immagine. È dunque legittimo servirsi degli animali per provvedere al nutrimento o per confezionare indumenti. Possono essere addomesticati, perché aiutino l'uomo nei suoi lavori e anche a ricrearsi negli svaghi. Le sperimentazioni mediche e scientifiche sugli animali sono pratiche MORALMENTE ACCETTABILI, se rimangono entro limiti ragionevoli e contribuiscono a curare o salvare vite umane."

Federico Hohenstaufen 09.09.10 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andreotti su Ambrosoli:
"Se l'andava cercando"

Il senatore a vita intervistato dal programma 'La Storia siamo siamo noi' sull'avvocato milanese, ucciso nel 1979 da un sicario ingaggiato dal banchiere Michele Sindona. Il figlio: "Una frase che si commenta da sola"

andreotti, UOMO DI MERDA!!!
TU NON MUORI PERCHè NEMMENO LA TERRA CHE TI DEVE ACCOGLIERE TI VUOLE, TI SCHIFANO ANCHE I VERMI E I SORCI

DEVI BRUCIARE ALL'INFERNO!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 12:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

tranquilli...la legislatura continuerà (nn ci credo che faranno a meno delle laute indennità parlamentari)...e purtroppo le 350.000 firme nn verranno prese in considerazione...a me no che nn li si obbliga a farlo...magari inviando 350.000 email "di esortazione" al presidente della repubblica...già mi immagino gli uffici in tilt per la notevole affluenza episctolare... :-)))

Siro ., Squinzano Commentatore certificato 09.09.10 12:21| 
 |
Rispondi al commento

*****
Fidel Castro:

«Il modello economico di Cuba non è più adatto al Paese».

Il Líder Maximo fa riferimento per la prima volta
alla situazione sull'isola dal suo ritorno in pubblico.

MILANO - Dopo due mesi dalla sua ricomparsa in pubblico, Fidel Castro parla per la prima volta sulla situazione di Cuba. E il "Líder Maximo" afferma che il modello socialista introdotto da lui nel 1959 non è più appropriato al Paese. «Il modello economico cubano non è più adatto a noi» è stata l'unica frase pronunciata da Castro a proposito di Cuba e dei suoi problemi economici in un'intervista al mensile statunitense 'The Atlantic".

Una risposta al giornalista Jeffrey Goldberg, che gli aveva chiesto se il modello economico di Cuba, l'unico paese comunista dell'America Latina, si potesse ancora esportare in altri paesi.

http://www.corriere.it/esteri/10_settembre_09/cuba-castro-modello-economico_d5e7e4ac-bbd7-11df-8260-00144f02aabe.shtml
*****
------------------------------------------------

E no, caro Castrone, il modello Cubano non ha mai funzionato come non hanno mai funzionato tutti gli altri "modelli" socialcomunisti.

Le vaccate stanno a zero.

Facile fare il bullettino da spiaggia quando a pagare i conti erano gli aiuti generosissimi dell'ex URSS, oppure quando il turismo portava i tanto "amati" dollari.

Forse e' finalmente giunto il momento di mettersi da parte e lasciare che elezioni VERAMENTE LIBERE mettano al potere qualcuno che ne sa un po' piu' di te.

Chissa' perche' il Sandro...ne queste notizie non le posta mai, non le scrivono su granma?

Hasta de chi e hasta de la,
col socialcomunismo nun se tira a campa'.

L'ha capita pure lui...alla buon'ora!

Moretti Giovanni (sempresenzitalia) Commentatore certificato 09.09.10 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-Vivisezione-

Se uno cerca l' ORIGINE di questa e di tante altre CRUDELTA' perpetrate a danno degli animali e di tutto il pianeta, si legga la Bibbia. Genesi 1:27,28 "Dio creò l'uomo a sua immagine; a immagine di Dio la creò; maschi e femmina li creò. Dio li benedisse e disse loro 'siate fecondi e moltiplicatevi, riempite la terra; SOGGIOGATELA E DOMINATE SUI PESCI DEL MARE E SUGLI UCCELLI DEL CIELO E SU OGNI ESSERE VIVENTE CHE STRISCIA SULLA TERRA'"

Il rappresentante in Terra di questo Dio, risiede a Roma in Vaticano, una LUSSUOSA REGGIA ed è a capo della più potente e antica associazione per delinquere del pianeta: il suo nome è Joseph il suo cognome Ratzinger.

Federico Hohenstaufen 09.09.10 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da Il Fatto Quotidiano di oggi

*****

Con la fine della legislatura niente “Parlamento pulito”

SE LE CAMERE VERRANO SCIOLTE LE 350 MILA FIRME RACCOLTE DAL MOVIMENTO DI GRILLO FINIRANNO NELL’ARCHIVIO STORICO DEL SENATO

di Ferruccio Sansa e Giampiero Calapà

Le 350 mila firme (e ne bastavano 50 mila) nel dimenticatoio. Raccolte dal Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo per il “Parlamento pulito” adesso sono a rischio.

Archiviate nell’ufficio atti legislativi del Senato, con la morte della legislatura finirebbero in soffitta e la proposta di legge d’iniziativa popolare dovrebbe essere ripresentata.

PORTATE IN SENATO mentre a Palazzo Chigi l’inquilino era Prodi (le firme rimangono “in vita” per due legislature) adesso con una crisi di governo che appare imminente rischiano di finire in un archivio storico del Senato, mentre “la materia verrà trattata – spiega il senatore Carlo Vizzini (Pdl), presidente della commissione Affari costituzionali – se il Parlamento deciderà di affrontare il tema di una riforma della legge elettorale”.

Intanto tutto è fermo, “come anche tutte le proposte di legge, pure di iniziativa parlamentare, che trattano di riforme costituzionali, perché anche su quel versante non c’è stato un consenso tale tra le forze politiche che abbia consentito di trattare il tema in aula”, spiega il senatore Stefano Ceccanti (Pd).

Quindi, se il Quirinale, invece di sciogliere le Camere, imboccasse la strada di un nuovo governo, tra i cui compiti la legge elettorale dovrebbe essere prioritaria, i parlamentari sarebbero obbligati, dalla deliberazione della commissione, a tenere conto e discutere delle richieste di quelle 350 mila firme: un Parlamento senza condannati (in via definitiva, o anche in primo grado se si tratta di mafia), un limite di due mandati per onorevoli e senatori e la reintroduzione delle preferenze.

segue sotto

silvanetta* . Commentatore certificato 09.09.10 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi gli dice che le liste già esistono al Sindaco?

TORINO
Entro un paio di settimane partirà il «cantiere» per verificare la possibilità di dar vita ad una lista civica con l’obiettivo di dare voce e rappresentanza al mondo del lavoro. Tra i promotori, a titolo personale, ci sarà il segretario regionale della Fiom, Giorgio Airaudo. E quel «cantiere» ha la benedizione del sindaco di Torino. Sergio Chiamparino, alla festa del sindacato metalmeccanico che si sta svolgendo ad Orbassano, non sarà tra i promotori del progetto, così come avrebbe voluto Airaudo - «Sergio, dovresti generarlo tu!» - ma spiega che «una lista che sia in grado di dare rappresentanza al mondo del lavoro delle fabbriche, a quello precario e anche agli artigiani sarebbe una ricchezza per il candidato sindaco del centrosinistra». Chiamparino, però, pone una condizione: «Deve essere una lista vera e non un modo per aggiungere dei candidati da parte dei partiti e non un modo per ottenere, per altra, via posti che i partiti hanno negato».

Il sindaco precisa i confini all’interno dei quali può crescere questo progetto: «Ho sempre sostenuto nel quadro di un’alleanza di centrosinistra ci vuole una forte iniezione di civismo. C’è la necessità di coinvolgere forze che non sempre hanno trovato una rappresentanza e/o una voce nella maggioranza di governo ma che hanno sostenuto attivamente i progetti di questa amministrazione». E non è un caso che davanti ai metalmeccanici della Fiom Chiamparino citi come esempio «l’accordo tra enti locali, sindacati e Fiat del 2004 con 70 milioni di intervento pubblico».
Accordo per il quale «io e Chiamparino - spiega Airaudo - dovremo chiedere il copyright a Marchionne visto che sta applicando negli Stati Uniti un modello assolutamente identico». Ma quell’accordo non è il solo punto in comune tra il sindacalista e il sindaco. Ad unirli, almeno in questa fase, c’è la volontà comune di mettere al centro dell’azione politica il tema del lavoro e della produzione.

Michele D. Commentatore certificato 09.09.10 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fasciocomunisti.

Il blog pullula di gentaglia cosi'.

Moretti Giovanni (sempresenzitalia) Commentatore certificato 09.09.10 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo post,scritto da Beppe....che ci chiede,finalmente,di scendere in piazza a Roma....Bella l'intervista sul Fatto! Bene,anzi,benissimo tutte le contestazioni pacifiche! Inizio a credere che sia veramente iniziata la fine....E avanti così!!! Ps.meno 16 al nostro Woodstock....e a Cesena mi aspetto di ricevere la notizia della nascita del portale! E poi,magari lunedì,fare una bella gita............Aurora Forgione.Un saluto a tutti

aurora f., albenga Commentatore certificato 09.09.10 11:59| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO PIU' DI 800 DACCI UNA MANO A CRESCERE ANCORA...
VI PRESENTO LE PENNE 5 STELLE Ingredienti ; pennette di semola di grano duro, pomodoro italiano, cipolla bianca,peperoni e PEPERONCINO abbondante. Poi frittate , formaggi e salumi ,verdure, tutte BIOLOGICHE e di piccoli produttori . l’evento cresce cresce…siamo quasi 800.si mangia si beve e si DISCUTE...noi cittadini NON sudditi ABBIAMO PRESO CONTATTO CON UNA COOPERATIVA CHE PRODUCE CIBI BIOLOGICI .partecipa e diffondi quest'evento abbiamo bisogno del contributo di tutti.per info contattatemi.
EVENTO FACEBOOK
http://www.facebook.com/event.php?eid=141458372560607&ref=mf

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Una mattina si è svegliato
O Fini ciao, Fini ciao, Fini ciao ciao ciao
una mattina si è svegliato
e ha cacciato il mafioson.

Se sei onesto caccialo via
O Fini ciao, Fini ciao, Fini ciao ciao ciao
se sei onesto caccialo via
che mi sento di morir.

Se vuoi morire da uomo onesto
O Fini ciao, Fini ciao, Fini ciao ciao ciao
e se io muoio da uomo onesto
tu lo devi seppellir.

Questo è il canto dell'uomo onesto
O Fini ciao, Fini ciao, Fini ciao ciao ciao
morto per la libertaaaaa

Canta Post 09.09.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
che i satrapelli della res publica italiana (perdona l'ossimoro,nevvero) se ne fottessero bellamente della volontà popolare ce ne eravamo fatti un'idea.
L'hai visto il film "Le ali della Libertà?"...bellissimo film,pregevole sotto molti aspetti.
Il protagonista ottiene una donazione per la sua biblioteca in carcere dopo avere inviato una lettera alla settimana.Ci mette qualche anno.
Non appena riceve risposta,decide di scriverne 2, a settimana.
Res ipsa loquitur tabula in naufragio...
le ns le hanno nascoste?bruciate?ci si sono "puliti il culo?" (cito test.)
E noi rifirmiamo.
E gliele rimandiamo.
e saranno più di 350.000 firme...
dite la vostra che io ho detto la mia.

Rossella Ruffino 09.09.10 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto su youtube l'editoriale di Minzolini al tg1 dell'altra sera...e mi sono chiesto...ma di quanti cortigiani si serve B.? Io credo che le poltrone, le carriere e i soldi siano importanti...ma anche a costo della propria dignita'? Siamo in piena epoca di "leccaculismo", reso evidente e sfacciato, oggi piu' di ieri...Che schifo!

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 09.09.10 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Direttiva è passata. La mia vergogna e il mio dolore sono più forti che mai. Non potremo mai aspettarci un mondo migliore

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 09.09.10 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi l'archittetto Boeri, candidato sindaco per Milano, ha detto che nella sola Milano ci sono 80.000 appartamenti sfitti e una superficie commerciale corrispondenti a 30 grattaceli Pirelli,dove oggi ha sede la regione Lombardia, liberi.
Nonostante tutto a Milano continuano a costruire.

Ma chi caxxo ha fatto il piano urbanistico, la mafia ???

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La scuola della Gelmini: Sempre più in alto!!

7 settembre - Il ministro dell'Istruzione a Milano per la presentazione della Fondazione dedicata a Mike Buongiorno lancia il suo vero progetto di riforma scolastica.
Mike nei libri di testo:TV in ogni aula!

Sembra un racconto di fantasia ma, purtroppo, è realtà.
L'articolo completo a questo link:
http://www.fabionews.info/View.php?id=9650

ciao
Fabio

fabio news 09.09.10 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Se date a Feltri Belpietro e a tutti i giornalisti di Berlusconi una pistola al posto della penna si trasformerebbero volentieri in killer.

Me li immagino in un film di cowboy al servizio del cattivo di turno che seminano il panico uccidendo a destra e a manca gli uomini di legge.

Praticamente dei mercenari, pronti a saltare sul carro del vincitore.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PROSSIMO DEVE ESSERE L'IDIOTA , IGNORANTE , STUPIDO , CRETINO , IMBECILLE , SCEMO , TRANS , PUTTANA , TROTA , CHE RISPONDE AL NOME DI


dalema
(UNA DELLE PIU' GRANDI MERDE D'ITALIA)

CHARLES BUKOWSKI
"IL" BOIA

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 09.09.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PIL -0,3 %.
E le case le vendono o no ???

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I MEDIA DICONO CHE SIAMO ANTIDEMOCRATICI.
LA GENTE E' STANCA DI VEDERE MERDE SEDUTE SU UNA SEDIA ASSIEMA A MAFIOSI, PROTESTA ED E' CONSIDERATA ANTIDEMOCRATICA.
QUESTE MERDE NON SI RICORDANO CHE ,CON UN REFERENDUM , SI ABOLIVANO SOLDI AI PARTITI,NON SI RICORDANO CHE IL NUCLEARE NON DEVE ENTRARE IN ITALIA(REFERENDUM),NON SI RICORDANO TANTE MA TANTE COSE CHE PER I TROPPI PENSIERI CHE HANNO MANDANO A DAR VIA IL CULO QUESTA NAZIONE E LORO GIRANO CON LA BARCA REGALATA DA NOI.
RICORDARE QUESTO,PER LE MERDE FUMANTI NON E' DEMOCRAZIA E ACCUSANO CHI GIUSTAMENTE E LEGALMENTE PROTESTA.
SONO E SI CONSIDERANO MERDE E COME TALI NOI DOBBIAMO CONSIDERARLI:
TIRIAMO L'ACQUA E FACCIAMO DEMOCRAZIA.
NOI!

CHARLES BUKOWSKI
"IL" BOIA

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 09.09.10 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe mi sono rotto i maroni....hehehe capisci vero.....che cazzo significa popolo della liberta?....forse intende dire rubiamo e nn ci mettono in galera???? ciao alla prossima

marco n., como Commentatore certificato 09.09.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, l'Europa Cristiana sarebbe stata troppo Impegnativa.
Laica, troppo Disimpegnata.
Multiconfessionale, troppo Babelica.
Allora, s'è scelto la Satanista, Nazista.
Aggiungendo quel Filino di Fascismo Rosso.
Fasciocomunista: non c'è Contraddizione....
Il Sociale, è un altro Campo, oltre Marte, con tanto Venere.

Vabbè, io son Matto.
E chi mi Abbraccia, poi mi Bacia....
Quoque Giuda,....?

enrico w., novara Commentatore certificato 09.09.10 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Il confronto delle idee è diventato una cosa impossibile!” è ormai il leit motiv della destra. Lo ha detto Berlusconi? No.
Minzolini?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.09.10 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

facciamolo!! tutti a roma, a chiedere le 350.000 firme!

giuseppe f., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Il buco nel giubbotto.
“Volevano fargli male”
Non esageriamo. Uno come Bonanni si è già fatto male da solo.
Per ogni evenienza, Angeletti ha detto che arriverà col giubbotto antifumogeno.
Avranno stampato le maxibanconote anche con la sua faccia?
Oppure della carta igienica? Qui al cesso ci troviamo ormai di tutto.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.09.10 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo che Fini ha detto che il re è nudo, complimenti alla finiana Angela Napoli che ha aggiunto che sue deputate e senatrici si sono prostituite. Realmente lo sapevamo già, ma certo il suo è un osservatorio privilegiato.
Fini ha ovviamente censurato. Certe cose si sanno ma non si dicono.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.09.10 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stupefacenti scellerati...

Mi stupisco che vi stupiate dello stupefacente meeting Fassino-Schifani.Ritenete stupefacente il loro stupore riguardo la contestazione con relativa accusa di squadrismo nei vostri riguardi? Sarei stupefatto del vostro stupore. Dite peste e corna del partito del quale avete rischiato di essere corrente di minoranza e se Fassino fa il Fassino vi alterate? Dovreste essere contenti che le vostre accuse al Pd abbiano un fondo di verità. Il Pd non è in realtà il Pd meno elle? Che c'è di strano se invita Schifani allora? E' una semplice conferma come lo è l'accusa di squadrismo nei vostri riguardi. Ogni movimento si porta a rimorchio il suo squadrista preferito. Del resto noi comunisti non siamo forse gli squadristi prediletti del blog???

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 09.09.10 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le elezioni non le vuole nessuno.
Berlusconi si vede a rischio.
Fini si deve organizzare.
Il Pd morirà non organizzato.
E Bossi?
E’ troppo occupato a rubare i fondo del dio Po.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.09.10 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scajola è stato richiamato in gran premura per organizzare le elezioni, cosa mai la tregua dei 15 giorni con Bossi andasse in malora. Vista la situazione terremotata, forse era meglio Bertolaso.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.09.10 10:48| 
 |
Rispondi al commento


LA MIA FACCIA SOLO

---PER MANDARVI A FANCULO !

PER TUTTI E PER UN XAZZO DI NESSuno

un global vaffaculo ampio in un blog che guarda spesso al proprio inutile XULO , RUOLO DEL XAZZO che sia su temi galattici , GIOCHI DI RUOLO E POTERE , IMBECILLI CHE FANNO PREDICHE SEDUTI COL CULO SULLA SCRIVANIA , giochi ideologici di lavativi , DISINTERESSE TOTALE , COMMENTI , SUPPORTO per chi ci mette la faccia. Incapacità di guardrsi allo specchio mentre si erge , compone , crea il post piu' determinante della storia .

Guardarsi in FACCIA , VICINO ALLE FORZE DI POLIZIA , stare insieme ai precari sotto l'ombrello , FUORI come tanti BANNATI IPOCRITI SU QUESTO BLOG INVITANO A FARE ....ma forse per un parlamento politico non và bene , forse LORO FANNO PER I PARTITI E POI LO FA' IL SERVO DI GRILLO .....quindi un compito , un mestiere ....FINTO....

Finto non sono le persone disperate , finto e respirare il nulla di un blog scriventi MEZZO ANDATO e ricco di troppe GRAN TESTE DI XAZZO.

Pertanto resoconti di persone , fatti , accadimenti che questo blog scriventi non merita di avere , fra giochetti malsani , commenti che volano e sono stronzate , BUFFONI E GIOCHI ARTEFATTI.

IL convivere fuori con 4 gatti o 100 poco importa.

Serve anche e mi leva la soddisfazione per i global VAFFANCULO!

La rete non è questa , ma non quella dei PRURITI , PETTEGOLUME , SALOTTO DI FIORI , CAPTUS E COGLIONI che per ammazzare il tempo stanno qui' mentre si grattano....

Per fortuna FUORI c'è chi vale....

Come fare un POZZO D'ACQUA NEL DESERTO ....CI FOSSE STATO UN CANE CHE ABBIA CHIESTO NEL MIO SOTTOCOMMENTO CHE CAZZO FATE , DOVE ANDATE , QUELLO LIMITATO A 18 voti , quelli di mia zia , parenti e de mi nonno in cariola con le mutande viola .

MENTRE L'impegno generale di contemplazione del proprio IO o l'invidia del NULLA.

Buona giornata MEZZE SEGHE ....a quelle che SANNO , che quando leggono... gli prenda un fremito e pensiero ......MA PARLA ANCHE A ME ?

si proprio a te .

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 10:47| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Non permetterà a nessuno di ricattarmi”, ha urlato Berlusconi.
Ha parlato il diritto di monopolio.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.09.10 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Vivisezione, la Ue approva
"Usare i randagi come cavie"

Civilta' in continuo progresso. Che dire: complimenti.

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 09.09.10 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma cosa aspetta Napolitano a mandare un messaggio alla Camere per dirimere la crisi istituzionale e della maggioranza? I comodi di Berlusconi?
Bossi sono 17 anni che aspetta i comodi di Berlusconi sul federalismo e l’unica cosa che dovrebbe avere imparato è che rimandare per Berlusconi vuol dire non fare

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.09.10 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' tutto un LETTAmaio!!!!

Federico Hohenstaufen 09.09.10 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Europa scrive: "Oggi Berlusconi ci fa pena"
Oddio, pena è una parola grossa, schifo piuttosto

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.09.10 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai rimane solo la Corea del Nord.
Anche il Fidel leader maximo ha scoperto che il comunismo e' una gran cazzata

Anche se dopo ben 50 anni!

Meglio tardi che mai.

Forse arrivera' anche alle orecchie della Fiom e Cgil che le fabbriche non si trovano sotto l'albero di natale.

Marco Colucci-Milano 09.09.10 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da notare che quando i politici se la fanno sotto dalla paura, si appellano sempre alla democrazia.
Povera Democrazia.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 09.09.10 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma riuscire a prendere i nomi degli stessi agenti che hanno fatto l'abuso di potere?
Denunciarli per far capire loro che in Italia il vento è cambiato e non basta una cazzo di divisa per sentirsi un padreterno e farsi le leggi "al momento" perchè il cittadino è ignorante e deve solo ubbidire?

Sarebbe utile pubblicare anche i loro volti per riconoscerli tra la gente quando fanno la spesa o accompagnano i figli a scuola. Guardarli in viso e trattarli per quello che si meritano: cani, cani da guardia (senza offesa per la categoria).

Quando leggo queste notizie mi sorge sempre la stessa domanda: ma queste persone, questi poliziotti, hanno uno specchio? vivono nella nostra società? nella stessa città, quartiere, supermercato nostro? respirano la mia stessa aria? hanno lo stesso rubinetto dell'acqua e viaggiano sulle stesse mie strade? Ma allora come fanno a non rifiutarsi di aggredire chi HA BISOGNO di essere protetto perchè lo stanno schiavizzando?
VERGOGNA!
Senza di loro i politici sono persi, e questo si chiama regime.

Loris - Roma

Loris C. Commentatore certificato 09.09.10 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TONO...

Festa del PD - Aggressione Bonanni.

Pier Luigi Bersani: "Spero che ora tutti riflettano e abbassino i toni".

Enrico Letta: "Voi non avete niente a che fare con la democrazia. Siete il contrario di cui ha bisogno il Paese. Siete antidemocratici"

Non hanno capito che quanto "non affermano" e "non fanno" è la causa dei loro e dei nostri mali.

SUBITO.

By Gian Franco Dominijanni


Cremona: scoperta maxi evasione fiscale, fatture false per 200 mln

Milano, 9 set. (Adnkronos) -
Una maxi evasione e' stata scoperta dalla Gdf di Cremona con fatture false per circa 200 milioni di euro. Coinvolte nella maxi truffa sono una nota societa' cremonese, di cui non si conosce ancora il nome, ed oltre 100 aziende del Nord Italia.

sono da capire, come disse il nano una volta, evadere è fisiologico!
e poi sti soldi servono anche per pagare i 12.000 euro mensili al futuro leader della lega nord, la trota renzo!

lega nord, il futuro (di che, non si sa)

il Mandi Commentatore certificato 09.09.10 10:29| 
 |
Rispondi al commento

http://www.megachipdue.info/tematiche/beni-comuni/3670-divide-et-impera-per

tratto da

Perchè non riuscite a ribellarvi più a nulla:

la "Sindrome di Stanford"

Anni di SFACELO 09.09.10 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Leggendo i giornali ti rendi conto che parlano diffusamente di Fini, Berlusconi, Casini, Bossi, Tremonti, Napolitano, Vendola, .......ma del PD non parla nessuno, non esiste e non si vergognano i loro dirigenti colpevoli di tutto.

cesare beccaria Commentatore certificato 09.09.10 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parlamento pulito..... stop

8 Settembre 2010..... stop

Non è uscito fuori nessun onesto..... stop

Tutto da rifare.... stop

Alberto Magarelli (magestic) Commentatore certificato 09.09.10 10:22| 
 |
Rispondi al commento


Citare una frase del grande poeta DE Andrè è d'obbligo:
-Cadesti a terra senza un lamento e ti accorgesti in un solo momento, che il tempo non ti sarebbe bastato a chieder perdono per ogni peccato !-
Si può anche scappare, ma non ci si può nascondere !

Ernest Emigrato (saluti esteri) Commentatore certificato 09.09.10 10:21| 
 |
Rispondi al commento

VIVA I CONTESTATORI!!!! Le immagini di Torino mi fanno rinascere la speranza. Forse l'Italia si può ancora rialzare. Liberiamoci da questa marmaglia di cialtroni, inetti, incapaci, corrotti, mangiasoldi, ipocriti e bugiardi che si fanno chiamare "politici". Ma poi mi raccomando, fuori dai coglioni anche i loro servi leccaculo che si fanno chiamare "giornalisti"

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 09.09.10 10:18| 
 |
Rispondi al commento

«è vero che la sinistra non potrà mai battermi»,
Questa è una verita , forse l'unica detta da berlusconi in vita. Questa sinistra, aggiungiamo noi, soltanto questa famigerata e sciagurata sinistra di opportunisto avidi ed incapaci.

cesare beccaria Commentatore certificato 09.09.10 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, ti voglio bene. Hai un'energia inesauribile.
Ieri, da un auto che passava accanto alla mia, ho sentito: "Movimento a 5 Stelleeeee!"
Avevano visto l'adesivo che ho attaccato sulla mia macchina.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 09.09.10 10:16| 
 |
Rispondi al commento

questi politici fanno gli gnorri, vedranno quando le loro pensioni saranno giudicate o illegittime o gli verranno decurtate di 2/3, loro non si arrendono noi neppure....Luttazzi e Beppe in tv e VAFFANCULO.

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Sonia Alfano a Fassino


Quindi.

Squadrista a chi, signor Fassino?

A Carmen Duca, che insieme al fratello Fabio, al marito Claudio Marchina, e al gruppo ‘Agende Rosse‘ di Torino, all’ingresso si è sentita dire “non si possono agitare questi libretti rossi. Si sieda e non disturbi“?

A Morena Capurso, al nostro fianco fin dal giorno dei sit-in a sostegno di Gioacchino Genchi (marzo 2009) e anche lei come Carmen madre di tre figli?

A Castolo Giannini ed Adriana Castelli, instancabili sostenitori dei magistrati antimafia?

A Salvatore Bova, professore che insegna ai suoi ragazzi l’amore per questo Paese e il rifiuto dei compromessi?

Alla signora Elena Saita, che come gli altri usa le proprie ferie per partecipare alle manifestazioni antimafia, o alla figlia ventenne malmenata da un poliziotto per aver alzato un’agenda rossa?

A Ivan Della Valle arrivato in piazza con moglie e figlioletto per poter mostrare uno striscione che chiedeva conto a Schifani delle 350.000 firme raccolte durante il primo V-Day e picchiato anche lui dalla polizia?

E questi sarebbero SQUADRISTI?

A milioni ne vorrei di questi!

Grandissima Sonia.

Patroclo . Commentatore certificato 09.09.10 09:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tengo 'o cuore grillino!

Gerardo Depardieddu 09.09.10 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non possiamo rivolgerci tutti assieme, sostenuti anche come Movimento 5 stelle alla "corte internazionale dei diritti dell'uomo", credo si chiami più o meno così quell'organo supremo che dovrebbe vigilare sull'applicazione dei diritti. Lo so che sono organi di facciata e che poi nel pratico non risolvono un bel niente, ma se è vero che esiste e non è solo nei miei sogni... perchè non tentare. Alla fine poi quello che stanno ignorando illegittimamente (la ns. raccolta firme), è un diritto sancito dalla ns. costituzione no?

federica grassi 09.09.10 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimo Beppe, era ora !!!!
Diamoci una mossa !!!!
Io sto già comprando il biglietto per la gita !!!!

Fulvio Martinoia 09.09.10 09:48| 
 |
Rispondi al commento

No scusatemi....fatemi capire...

Stamattina, dopo il fumogeno a Bonanni la maggior parte dei 'giornalai' si affretta a dire che "vanno bene i fischi e le contestazioni verbali di dissenso..eh ma caspita....mica i candelotti fumogeni addosso ai Bonanni..."

Ok...ma allora perchè è stato STRAPPATO LO STRISCIONE con cui si chiedeva conto di una raccolta DEMOCRATICISSIMA di firme da parte di cittadini liberi e democraticissimi?

Non era NEMMENO UNA CONTESTAZIONE VERBALE!
Era un dissenso SCRITTO! Quindi nei fatti una contestazione(???) 'silenziosa'!

Ma allora che minkia vogliono questi politicanti e giornalai? La botte piena e la moglie ubriaca?

NON VOGLIONO NESSUNA CONTESTAZIONE? NE VIOLENTA NE SILENZIOSA???

E RICORDO LORO CHE NELLA 'DEMOCRATICA' ITALIA PURE A L'AQUILA HANNO IMPEDITO CHE SI PROTESTASSE CON STRISCIONI!

Dino Colombo Commentatore certificato 09.09.10 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto solo oggi quell'articolo sui vitalizi dei nostri politici. Io sono convinto che esista la REALE NECESSITA' DI CONIARE UN TERMINE NUOVO E PIU' ADEGUATO DI QUELLI GIA' IN USO NELLA LINGUA ITALIANA, PER DEFINIRE: A) CIO' CHE NOI CITTADINI ONESTI PROVIAMO DENTRO QUANDO VENIAMO A CONOSCENZA DI QUESTE SCONCEZZE- B)QUESTO APPROPRIARSI DI PENSIONI ALTISSIME SENZA NEMMENO AVER MATURATO IL MINIMO DEGLI ANNI LAVORATI COME RICHIESTOM A TUTTI NOI. LA MIA PROèPOSTA SARA', QUANDO POTREMO FINALMENTE METTER MANO A QUESTE COSE, INDICARE COME REATO PENALE E CIVILE QUESTA INDEBITA APPROPRIAZIONE. LO SO CHE DI CERTO ESISTE ULNA LEGGE CHE LEGITTIMA IL LADROCINIO INJ ATTO, MA POTREMO SEMPRE TROVARE IL MODO DI FAR RISULTARE, COME IN EFFETTI E', UN IMBROGLIO QUELLA LEGGE. QUINDI IMBROGLIONI CHE LA HA VOTATA E FATTA DIVENTARE LEGGE DELLO STATO E LADRI COLORO CHE "SAPEVANO CIO' CHE FACEVANO" E SI SONO PRESI PER ANNI IL M ALLOPPO-MALTOLTO A NOI TUTTI.SONNO COSI' INCAZZATO, MA COSI' TANTO CHE SE INCONTRO UNO DI QUESTI CHE HANNO ANCHE IL CORAGGIO E LA FACCIA DI PARLARE IN TV DI VALORI MORALI, DI PROBLEMI COME LA FAME NEL MONDO FACENDO ANCHE L'ESWPRESSIONE CONTRITA DI CHI DAVVERO "SENTE" IL PROBLEMA, SE LO INCONTRO GLI DICO: "VERRA' PRESTO IL GIORNO IN CUI DOVRAI RENEDERE TUTTI QUEI SOLDI CHE TI SEI PRESO COME PENSIONE A VITA PER AVER FATTO UNA O 2 LEGISLATURE NEL GOVERNO DEL PAESE. SE REAGISCE SENZA CHIEDERE PERDONO, CREDO CHE LO PRENDERIO' A SCHIAFFI FORTI, MA FORTI DA FARGFLI FISCIARE LE ORECCHIE PER UN PEL PO'.FEDERICO FAUCI

federico fauci 09.09.10 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Guardiamo, oggi, la Lega.

Hanno TRADITO il popolo "padano" accettando l'invasione da parte di certa criminalità politica nei palazzi del potere, non facendo NIENTE per salvare le aziende del nord est (e del nord in generale) contro l' "invasione slava" nel mondo della produzione e dell'outsourcing.

Eppure non ammetteranno mai di farlo, sperando nel VELO di OBLIO in ciò steso dalle tv e dai giornali berlusconiani,

Chiedono il voto OGGI che ancora questo velo è super potente, perchè appena il velo si scoprirà la loro INCAPACITA' si scioglierà come neve al sole nel giro di pochissimi giorni !

I GIORNALI DI SINISTRA, quei pochi che rimangono, non capiscono che il potere di Berlusconi è attaccabile proprio nell'ala delle persone per bene che hanno votato lega!

Così come Berlusconi ha fatto DIMENTICARE a tantissimi che aveva promesso milioni di posti di lavoro e li ha fatti PERDERE!, così “copre” l'INUTILITA' DELETERIA della politica leghista che, se vogliamo ben vedere, si regge solo su slogan.

E, tra questi slogan ripetitivi, gli unici che hanno realizzato sono quelli contro i MISERABILI: rom e immigrati.

Con Berlusconi hanno fatto, e continuano a fare, il “gioco delle parti”: FINGONO di tirare la coperta ognuno dalla propria parte solo per AVERE l'ATTENZIONE DEI MEDIA, non avendo NIENTE di concreto da offrire in termini di REALIZZAZIONI !

Ditemi: COSA HANNO FATTO, in questi anni, a parte i patti con la Libia (musulmani !), o con qualche altro dittatore in giro per il mondo?

Bossi è arrivato a “promuovere” il figlio-trota tanto da portarselo alla riunione dell'altra sera ad Arcore, dimostrando COSA gli interessa veramente: il potere personale

Cosa hanno fatto PER NOI, non per se stessi?
Malpensa, l'EXPO? Un fallimento dopo l'altro.

Stanno salvando le aziende "padane", stanno salvando il LAVORO "padano"? stanno impedendo alla gente di perdere la casa?

No, si stanno APPROPRIANDO DELLE BANCHE, anzi forse perdiamo anche quelle a favore di Gheddafi (e di B.)!

rosario v. Commentatore certificato 09.09.10 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fuori la lombardia dall'italia

bossi, berlusconi e formigoni fuori dai coglioni.


diamogli non l'autonomia federale ma proprio la secessione ma prima esproprio di tutte le proprietà rubate truffaldinamente a tutto il resto dell'italia.

E' l'unico modo per risolvere.


E poi permesso di soggionro per entrare in italia a tutti i lombardi che se vogliono si mettano con l'austria o con la svizzera o stiano da soli ma fori dai coglioni!!!

viva italia 09.09.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma vi rendete conto della potenza della foto centrale sul fatto quotidiano allegata all’articolo di Beppe ? Uaaaaaaaaaaaa o’fridd nguoll !!!!!!!! W IL M5S - W Woodstock Five Starsssssssssssssss from Cesena :D


Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 09.09.10 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Lo smemorato del Pdl

Ha destato grande preoccupazione
sapere che Fini
negli ultimi 16 anni
ha fatto politica
"a sua insaputa"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.09.10 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: ho il dovere di governare,

ma...
...convenientemente, omette la seconda metà della frase: "nell'interesse dei cittadini".

mario l., bari Commentatore certificato 09.09.10 09:25| 
 |
Rispondi al commento

E cosa ne dite della famosa legge per ridurre il numero dei 'parassiti' (cioe' coloro che siedono il parlamento). Se ci rimandano ancora al voto e prima non fanno la legge per ridurre il numero di parlamentari, finisce che dobbiamo pagare questa manica di rubasoldi per un'altra legislatura. Visto che, come ha detto lo stesso Fini, non si puo' chiedere al cappone di anticipare il Natale

Mauro Gasparini 09.09.10 09:24| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI A VEDERE IL NUOVO TOUR DI BEPPE!!
IO VADO A MONTECATINI.
CIAO GRANDE GRILLO, PER ME VEDERTI E' COME PRENDERE PEZZO D'ENERGIA.
LORO NON MOLLERANNO MAI...NOI NEPPURE.

LUCA G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 09:24| 
 |
Rispondi al commento

DEDICATO AI POLITICANTI
Le vostre frasi "condanniamo la violenza - siete degli squadristi - con voi non abbiamo nulla in comune" SONO ESATTAMENTE GIUSTE SOLO CHE A PRONUNCIARLE DOVREBBE ESSERE IL POPOLO.
Violenti siete voi che rubate stipendi faraonici per crocifiggere chi vi paga!
Squadristi siete voi che vi difendete a vicenda dalla giustizia e dalla rabbia dei cittadini dall'alto delle vostre poltrone.
Esatto il popolo onesto non ha nulla in comune con i ladri di voti, di risorse e parità di diritti.
Chi vi paga è il popolo con le tasse ma vi comportate come foste voi i padroni mentre I VERI LAVORATORI LI TRATTATE COME STRACCI USA E GETTA E PRETENDETE ANCHE CHE VE NE SIANO GRATI.
Le piazze cari "signori" appartengono al popolo che ne paga il pedaggio e quindi sono padroni di fischiare e contestare chi vogliono. Sono in casa propria, esattamente come voi nel Parlamento, che a torto, considerate casa vostra e ne vietate l'accesso.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 09.09.10 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Schifani fai SCHIFO !!!
(...mi sembra inutile: basta la parola ...o il nome)

Federico Svevo 09.09.10 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Fatture false per 200 milioni, scoperta maxi-evasione.
Coinvolte oltre cento aziende attive nel nord Italia. (ansa)

***

E poi dicono che ad evadere siamo solo noi del sud.

Quando la smetteremo di dare ragione a questo o quel politico e ci armeremo di buon senso per combatterli?
Sono loro i nostri nemici, sono loro a fare leva sulle differenze tra nord e sud per spartirsi fette di potere.


cettina. .., isola Commentatore certificato 09.09.10 09:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cade un'altro muro?

Fidel Castro (Fidel, no suo fratello) ha dichiarato che il socialismo da lui fondato cinquant'anni fa, non si adatta piu' alla realita' nazionale.

http://www.google.com/hostednews/ap/article/ALeqM5ghGthxqnYMWcICCnEkjH5ayqPamQD9I47KUO0

Walter C. Commentatore certificato 09.09.10 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa sera tutti sul sito de ilfattoquotidiano per votare per Beppe e il MoVimento 5 stelle. Facciamo capire ai pagliacci della vecchia politica che facciamo sul serio e che sono loro (altro che solo sberluconi) ad essere il problema. Dobbiamo diventare tanti. Dobbiamo diventare di più. Dobbiamo raccogliere voti. Quando il partito cosiddetto progressista annovera fra i suoi "pro" la tradizione io mi sento preso per il culo. E' un paradosso.
Il PD è un aborto. Con i genitori che ha avuto non poteva essere diversamente purtroppo. Buttiamolo nel cesso e facciamo da noi.
Principio di Peter. Teorema di Arrow. Un'etica per la politica di Bertrand Russell.
"La democrazia è una questione di gradi. Essa è tanto più realizzata quanto più distribuisce il potere alla gente".
"I politici sono come i pannolini. Vanno cambiati spesso. E per lo stesso motivo"!

tiziano binda, lecco Commentatore certificato 09.09.10 09:16| 
 |
Rispondi al commento

(AGI) - Napoli, 6 set. - Angelo Vassallo, sindaco di Pollica-Acciaroli, nel Cilento, ucciso in agguato mentre era nella sua auto e ritornava a casa, sposato e con due figli, era stato rieletto primo cittadino del comune salernitano diviso in due frazioni nel marzo di questo anno. Candidatosi con una lista civica di orientamento di centro sinistra "Insieme per Pollica" (et non "Cilento pulito" come erroneamente rifertito in precedenza), Vassallo, che gia' per Dl era stato consigliere nella Provincia di Salerno, governava Pollica-Acciaroli dal 2005. Era detto il 'sindaco pescatore', dato la sua attivita' imprenditoriale nel settore ittico gestita insieme al fratello, e le sue battaglie per la legalita' e il rispetto dell'ambiente, su cui aveva investito come amministratore pubblico, avevano fruttato alla localita' costiera cilentana riconoscimenti quali le 'bandiere blu' e un rilancio turistico.

***

un mio commento con tanto di foto della carta da culo "padania" sulla quale c'è una didascalìa fra virgolette ...ma lo stesso depistante come qualche grullino tenta anche nel blog ...

http://forum.chatta.it/politica/8053273/ci-sarebbe-da-ridere-invece-e-da-piang.aspx?pcount=all

tali figuri che usurpano anche le morti degli altri sono simili a veri AVVOLTOI che si nutrono di carogne !!!
mentre la realtà è ben altra : il fratello della vittima dichiara connivenze tra le forze dell'ordine locali e la camorra !
NIENTE DI NUOVO...poi con tali "ministri" è pure peggio!!!!
- ALTRO CHE LOTTA ALLA MAFIA!!!
Maroni, ma va là ! "zannabianca" inutile!

ps. (per fare chiarezza)
se io mi candidassi in una lista civica, sarei leghista, grillino o di sinistra ?
riflettere prima di sparare strunzate è sempre meglio, si rischia di fare figure alla bossi-maroni-calderoli !!!


Sto seguendo Omnibus su La7.

Rappresentante di Farefuturo Alessandro Campi.

Pietoso.

Davanti alle accuse di Bechis direttore del Tempo, e di altri personaggi della carta stampata, tra cui uno della Stampa che fa quasi scena muta e una del Corriere (maria teresa meli) che da quello che dice sembra a tutti gli effetti una berlusconiana...sto Campi dicevo davanti alle svariate accuse a Fini, specie di bechis, si incarta, ciancica, porta controargomentazioni che andrebbero bene per un finto amico di Fini, e non per un personaggio che passa per uno dei suoi più convinti sostenitori.

Un consiglio per gli amici di Farefuturo.

A trasmissioni come Omnibus, che spesso invita autentiche jene destronze, mandateci gente preparata a CONTROBATTER EFFICACEMENTE e non gente che non si è NEMMENO PREPARATA A RISPONDERE AD ACCUSE PER ALTRO NOTE DA MESI.

Mandateci gente CON LE PALLE.

Dino Colombo Commentatore certificato 09.09.10 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sarebbe un errore fare il terrorista.
meglio chiedere l'applicazion e delle legge
ed chiedere un referendum sulla base delle firme
dei partecipanti.
e ora di agire .forza.io ci sono
saluti

carota giulio 09.09.10 09:11| 
 |
Rispondi al commento

scusate ma non riesco a tenermelo NO ALLA VIVISEZIONE non serve a nulla, e' una creudelta' inutile e vergognosa GRAZIE

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 09.09.10 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io continuo a ripostare le previsioni di Beppe dell 2008........

"Lo stato d'assedio proclamato questa notte dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha esasperato la popolazione logorata dalla gravissima crisi economica. Durante la notte la gente si è riversata nelle piazze delle principali città del Paese, ignorando le misure prese dalle autorità e chiedendo le dimissioni del ministro dell'Economia Giulio Tremonti. La richiesta è stata esaudita. Questa mattina il ministro si è dimesso, e subito dopo è caduto il governo Berlusconi. Napolitano ha convocato i presidenti delle Camere Fini e D'Alema e i capi dei gruppi parlamentari. Proseguono gli scontri in tutto il Paese e i morti sono già trentadue. Le garanzie costituzionali sono state sospese.
Il Paese è sull'orlo della bancarotta dopo l’ultimatum della Comunità Europea: per arrestare l’indebitamento dello Stato occorrerebbero almeno 350 miliardi di euro.
Il rallentamento dell'economia, dopo l’inizio della recessione americana nel 2008, ha reso sempre più difficile invertire la tendenza all'indebitamento pubblico. Dopo tre anni di recessione, a partire dal giugno di quest'anno, si sono chiuse tutte le fonti di finanziamento internazionale che avevano reso possibile la sopravvivenza di un modello nel quale il deficit cronico veniva costantemente coperto da una nuova emissione di titoli pubblici. A metà agosto il Parlamento ha approvato la cosiddetta "legge del deficit zero", ideata da Giulio Tremonti, che si è ispirato all’ex ministro dell’economia argentino Domingo Cavallo, come ultima risorsa per recuperare la fiducia dei mercati internazionali.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 09.09.10 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Vivisezione, direttiva Ue
"Sì ai randagi come cavie"
Il provvedimento approvato ieri prevede che cani e gatti "vaganti" possano essere usati per la sperimentazione se non è possibile raggiungere altrimenti lo "scopo della procedura" di ricerca. Protestano gli animalisti, 40 eurodeputati abbandonano l'aula.

****

ecco questo è il genere di cose che denotano inequivocabilmente lo schifo immondo che è diventato l'essere umano e l'abominio della normativizzazione di ogni singolo aspetto della vita, umana e non, perpetrato dalla associazione mafio-bancaria che usurpa il titolo di UNIONE EUROPEA.

io mi incazzo molto di più per queste ingiurie agli animali che per quelle che gli uomini si fanno l'uno contro l'altro.
ora voglio vedere se ci sarà un post come quello, invero molto stupido e superficiale, sui delfini delle FAR OER o le lamentazioni sparse e diffuse su SAKINEH.

auguro all'umanità un futuro in stile "PIANETA DELLE SCIMMIE".

davide lak (davlak) Commentatore certificato 09.09.10 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Messico: ucciso un sindaco, e' il terzo in meno di un mese


consiglio un gemellaggio con il mexico.

in fondo, anche il tricolore abbiamo in comune, oltre che la caccia al sindaco.

il Mandi Commentatore certificato 09.09.10 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Tutti in piazza, la disfatta è prossima.

cesare beccaria Commentatore certificato 09.09.10 08:58| 
 |
Rispondi al commento

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!h
ai!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
dOPO LE DICHIARAZIONI DELLA NAPOLI
RIVOLTA DELLE PROFESSIONISTE,
"NOI SIAMO GENTE SERIA"||!!!!!!!!!!!!!

GIUSEPPE P. 09.09.10 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Aumentano gli squadristi sia a destra che a sinistra, allora?

cesare beccaria Commentatore certificato 09.09.10 08:53| 
 |
Rispondi al commento

"LO HANNO LASCIATO SOLO" - QUESTA FRASE E' STATA DETTA DALLA MOGLIE DEL PORVERE DISGRAZIATO DI TURNO PER ESSERSI MESSO CONTRO LA MAFIA....... PARDON RETTIFICO CONTRO PERSONAGGI DELLO STATO MAFIOSO..........MA QUESTA FRASE E' STATA DETTA ANCHE AI TEMPI DI FALCONE E BORSELLINO.
ABBIAMO DEGLI AVVOCATI TRA I GRILLINI? ALLORA CONTROLLIAMO IL CODICE CIVILE - PENALE O QUALSIASI DOCUMENTO CHE LA LEGGE CI PERMETTE DI USARE PER MASSACRARE QUESTE NON PERSONE, ANIMALI, CHE STANNO DISTRUGGENDO IL NOSTRO PAESE.
E AL SIGNOR SCHIFANI CHE FA' FINTA DI NON VEDERE LE NOSTRE FIRME PER UN DIRITTO DEI CITTADINI AUGURO................CHE TUTTI I SOLDI CHE GUADAGNA SE LI SPENDA IN MEDICINE...........

LUISA L., GENOVA Commentatore certificato 09.09.10 08:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo i numeri per la maggioranza , ma non per andare a siamo in serie difficoltà, hli amici mi lasciano solo, ingrati, i giudici mi danno la caccia, comunisti, Bossi mi ricatta, traditore, sono solo , Veronic torna .

cesare beccaria Commentatore certificato 09.09.10 08:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno blog.


Le Elezioni politiche del 2008, secondo l’ultimo Referto della Corte dei Conti, a fronte di una spesa complessiva di 110.127.757,19 euro ci sono costate ben 503.094.380,90 euro, ovvero 200 milioni di euro in più rispetto al taglio di risorse per la scuola e l’università programmato dall’ultima finanziaria. Non solo, il valore totale dei rimborsi statali versati ai partiti, che nel 1994 ammontava a circa 47 milioni di euro, negli ultimi 14 anni si è più che decuplicato, facendo esborsare agl italiani, tra il 1994 e il 2008, un totale complessivo di 2.253.612.233,79 euro.


E pensare che il finanziamento pubblico ai partiti. introdotto con la legge n.195 del maggio 1974, era stato abrogato grazie a un referendum dei radicali, impegnati da 30 anni sul fronte, che con 31.225.867 voti su 34.598.906 votanti ottenne un consenso del 90,3%.
No, dico: e che problema c'è... Siamo in Italia! Avete abrogato il "finanziamento pubblico" ai partiti? E noi introduciamo il "rimborso elettorale". Togliete il rimborso elettorale? E vorrà dire che approveremo la "donazione forfettaria". Basta cambiare nome alle cose e il gioco va avanti. Questo è un paese di forma, non di sostanza.
Così, senza neppure aspettare il tempo necessario a salvare la faccia, nello stesso anno del referendum si vara la legge 515/1993, che all'art.9, comma 1 cambia la rosa in patata - per dirla alla Shakespeare -, ovvero introduce i rimborsi elettorali, specificando che il rimborso non è calcolato in base alle spese effettive - non sia mai! -, ma moltiplicando il numero degli italiani quale risultava dall'ultimo censimento, compresi i non aventi diritti al voto, per lit 1.600, per poi spartirsi il montepremi in misura proporzionale ai risultati elettorali. La seconda Repubblica inziava bene, non c'è che dire!

continua nel sottocommento

mario l., bari Commentatore certificato 09.09.10 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi in piazza contro Bossi.

cesare beccaria Commentatore certificato 09.09.10 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Debora Billi

L'omicidio Vassallo

Saviano diceva che finché fai l'anticamorra nel tuo paesino nessuno dice nulla, ma se trovi risonanza al di fuori, se diventi insomma un simbolo, allora hai firmato la tua condanna. E proprio tra pochi giorni, Acciaroli avrebbe dovuto ospitare per la prima volta nella sua storia un importante convegno su tematiche ambientali, l'energia e la decrescita. Promosso dal Comune, organizzato da un'associazione di Parma, sponsorizzato da Slow Food, sostenuto dai MeetUp di Grillo, vedeva tra i relatori anche Maurizio Pallante del Movimento della Decrescita e, in un primo momento, anche l'economista italo-britannica Loretta Napoleoni. Oltre a sindaci di mezzo Cilento, professori universitari e artisti di fama nazionale.

Saviano ci ha insegnato che non si può salire alla ribalta nazionale, perché i simboli diventano poi intoccabili: e la camorra non avrebbe mai consentito che il Cilento diventasse la Val di Susa della sostenibilità al Sud.
Angelo Vassallo è riuscito a coinvolgere, per la prima volta, tutto un territorio che, per questo, ha smesso di pensare “per campanile”, riunendo tecnici, amministratori, privati e politici, realizzando così, l’idea del grande Parco. La Regione Campania ha messo a disposizione per l’intero sistema 70 milioni di euro, che andranno ad essere completati da interventi del privato sociale ed economico, che ammonteranno complessivamente a 128 milioni di euro, di cui 5 milioni destinati alle PMI per gli aiuti sulle riconversioni, per finanziare l’energia alternativa, con un ulteriore possibilità di accesso al microcredito attraverso il Fondo Verde.
Si ammazzano i simboli. Ma soprattutto, si ammazzano i simboli che si avviano a gestire decine di milioni in modo non gradito.

http://petrolio.blogosfere.it/

Ripreso da Nuovo Masada
clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.09.10 08:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che i media non dicono
Intorno all'energia si muovono troppi MLD, ormai è un campo minato
Il sindaco Vassallo è la 1a vittima dell'energia.Se la mano che ha eseguito l'omicidio può essere della camorra, gli interessi dei mandanti stanno molto più in alto ed è gente senza scrupoli che non ha esitato ad usare le organizzazioni criminali come killer materiali dei propri interessi e non esita a fermare le mani della magistratura quando li sta scoprendo, la stessa mano che censura i pentiti di mafia quando parlano e ricusa testimoni come Ciancimino Junior per non coinvolgere gente di governo

Scrive Debora Billi:

Segnatevi la data delle morte di Vassallo, è la prima volta, in Italia, che la criminalità organizzata ammazza un politico ambientalista e proprio per il suo impegno sull'ambiente, la sostenibilità, la riqualificazione, l'energia. Mi auguro sia anche l'ultimo, ma qualcosa mi dice che probabilmente non sarà così
Finora, gli amministratori locali che sono finiti crivellati dalle "menti raffinatissime" si erano messi per traverso sui soliti traffici di cemento e calcestruzzo, appalti, opere pubbliche
Stavolta no
Da quando Vassallo era sindaco, sembrava di stare in Trentino. E non solo per gli spazi pubblici: anche i negozi, le aree private, erano rinate ad una nuova vita. Le sue idee erano penetrate profondamente nella mentalità della popolazione, che lo appoggiava e aveva imparato a valorizzare il proprio territorio
Vassallo sosteneva che non si devono buttare soldi per opere inutili che portano voti, bensì investire per sistemare i fiumi, gli acquedotti, il territorio. La sua cittadina vanta il 70% di raccolta differenziata in Campania
Poi arriva l’AdR progetto di energie sostenibili per 73 Comuni
Viene in mente Camigliano, il comune virtuoso sciolto perché disobbediente: faceva la differenziata invece di conferire in discarica come la legge di quella provincia comanda. Ma qui si è finiti con un morto e le mafie non uccidono se possono fare altrimenti

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.09.10 08:41| 
 |
Rispondi al commento

come si possono mordere tra cani?
se il primo azzanna, tutti gli altri vanno dietro...
il gioco finisce, la pacchia finisce e rimarrebbero tutti o disoccupati o carcerati...
certo far arrivare la giusta notizia non è facile, far interessare il cittadino alla giusta notizia non è facile, ma per fortuna con il "blog" oggi le notizie arrivano nelle case di tutti noi, anche se faziose o inesatte, per cui l'informazione non è più privilegio della "carta" o peggio ancora della tv.
se i "prescelti" ossia i più collusi, sono stati messi a palazzo, per far passare tutto ciò che serve a "loro", non significa che chi non approva (per fortuna tanti di noi), non può manifestare lo sdegno, il modo migliore oramai ce lo sciegliamo noi.
perciò, approvo in pieno ciò che ha postato beppe e speriamo che l'eco arrivi lontano...

valter p., roma Commentatore certificato 09.09.10 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Enna, il capo della procura rimane solo.

Calogero Ferrotti dovrà gestire in solitario settemila procedimenti, l’unico in Italia senza sostituti.

http://www.gds.it/gds/sezioni/cronache/dettaglio/articolo/gdsid/125972/

***

Ecco come Maroni e Alfano intendono aiutare la magistratura a sconfiggere la delinquenza.

cettina. .., isola Commentatore certificato 09.09.10 08:33| 
 |
Rispondi al commento

L 'ALTRA CASTA....I SINDACATI.


Fatturati miliardari. Bilanci segreti. Uno sterminato patrimonio immobiliare. E organici colossali, con migliaia di dipendenti pagati dallo Stato. I sindacati italiani sono una macchina di potere e di denaro. Temuta perfino dai partiti.

mario l., bari Commentatore certificato 09.09.10 08:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.



home

IL CASO DI GIUSEPPE D.
Un uomo ultrasettantenne è stato internato nel manicomio criminale di Reggio Emilia al culmine di 14 anni di persecuzione psichiatrica e processuale. Motivo principale della persecuzione è che la figlia del vicino del piano di sotto è una psichiatra.
Il Telefono Viola è intervenuto a fianco del suo avvocato (Carmen Pisanello di Reggio Emilia), ma al momento la situazione non si è ancora risolta. Il Sig. Giuseppe D., coadiuvato dall'Avv. Pisanello, ha fatto ricorso alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo, in seguito alla negazione da parte del Tribunale di Sorveglianza di Bologna del diritto all'appello contro la proroga dell'internamento (decisione successivamente confermata dalla Cassazione).
La Corte Europea tarda a prendere una decisione, pertanto in accordo con il Sig. Giuseppe, il suo avvocato e i familiari, abbiamo scelto di diffondere in internet la documentazione raccolta e prodotta dal Telefono Viola su questo caso.
E' possibile scaricarla cliccando qui.
La speranza è che prima o poi finisca sotto l'attenzione dei giudici europei, accelerandone le decisioni.
DIFFONDETE il documento, datene visibilità sul vostro blog, social network (facebook, twitter, ecc.).
Aiutiamo Giuseppe D. a uscire dall'incubo!

http://www.ecn.org/telviola/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 09.09.10 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Capitan Fracassa è pensono con i suoi 10 milioni di persone, mentre Sparabombe fa le pernacchie insegnando un nuovo modo ministeriale per parlare, ma forse è colpa della sua malattia .

cesare beccaria Commentatore certificato 09.09.10 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Invoca il bene del Paese pensando che Lui non ci guadagna niente per ora, i suoi interessi sono gli stessi del bene dell Paese???

cesare beccaria Commentatore certificato 09.09.10 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. e sono ancora in Parlamento!
Gianni Cerruti segnala a Masada:

Andreotti-shock sull’assassinio di Ambrosoli: “Se l’è cercata”
.. durante la registrazione di “La Storia siamo Noi” sul banchiere Ambrosoli nemico di Sindona: “Perché fu ucciso? Non lo so, ma di certo se l’andava cercando”
Il sen. a vita Andreotti, 7 volte pres. del Consiglio e ultimamente candidato sconfitto alla presidenza del Senato del PdL nel 2006, ha detto la sua nella registrazione della puntata sull’assassinio di Ambrosoli, da parte di un killer assoldato da Sindona: “Perché è stato ucciso? Non lo so, questo è difficile, non voglio sostituirmi ai giudici. Certo è una persona che in termini romaneschi se l’andava cercando”
Una frase shock, destinata a riaprire vecchie ferite, ma non inaspettata, visto che era stato proprio l’allora pres. del Consiglio a schierarsi con il faccendiere Sindona, chiamandolo “il salvatore della lira” per una fantomatica operazione di sostegno alla moneta nazionale condotta nei mesi precedenti. Il banchiere siciliano aveva fuso le sue attività finanziarie nella Banca Privata Italiana, mentre quasi ostentava le sue relazioni con boss mafiosi come il clan Gambino. Il dissesto a cui aveva portato i conti si acuì con l’Opa su Bastogi, fallita per l’opposizione di Cuccia, dominus di Mediobanca. A quel punto la Banca d’Italia, già preallertata, interviene e nomina commissario liquidatore proprio Ambrosoli. Il quale mette subito mano nell’impero di pastafrolla di Sindona, scoprendone le false scritture contabile e disvelandone le nulle coperture finanziarie Finché l’11 luglio 1979 il killer Joseph Arico lo aspetta sotto casa e gli spara 4 colpi uccidendolo, omicidio ordinato da Sindona e pagato 50.000 dollari, insieme a Roberto Venetucci (trafficante d’armi) condannato all’ergastolo e poi morto forse suicida per un caffè al cianuro in carcere. Ambrosoli rimarrà nella storia come “eroe borghese” Evidentemente per Andreotti gli eroi sono quelli che se la cercano

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.09.10 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@givlia maxxiore
non è vero... andate a vedere voi stessi... funziona benissimo e ci sono commenti da ore... c'è n'è anche uno di gennaro giuliano alle 20:59

com'è possibile se è inaccessibile da ore...

SMETTETELA DI DIRE CAZZATE!!!

CONTROLLARE PER CREDERE

*****

da Il fatto quotidiano online:

Il sito vola poi cade
Siamo in troppi ma va bene così.
Per due giorni consecutivi abbiamo superato i 200mila utenti unici. Ieri sera eravamo ancora più su. Ma i problemi di server aggiunti all'alto traffico ci hanno messo fuorigioco per quattro ore. Ce ne scusiamo con tutti.
di Peter Gomez

davide lak (davlak) Commentatore certificato 09.09.10 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che i media non dicono.
http://petrolio.blogosfere.it/ scrive:

Omicidio del sindaco ecologista Vassallo
Parco Nazionale del Cilento.
L’Accordo di Reciprocità (AdR) prevede un finanziamento di 70 milioni di fondi europei alla Campania. Il progetto coinvolge 73 Comuni dell'area per l'autonomia energetica, con obiettivi di risparmio significativo e rilancio delle fonti energetiche alternative in armonia con lo sviluppo di un’area protetta di particolare pregio storico, Si parla di "economia leggera" per lo sviluppo dei territori e di rispetto dei limiti dell'ecosistema.
Diceva Vassallo: “Ad Acciaroli sarà costruita una centrale fotovoltaica di 20 Kw con la quale si illuminerà tutto il comprensorio della variante, le discese a mare e l’impianto sportivo. Un impianto minieolico sorgerà a Bellosguardo e vecchie centrali idroelettriche saranno rimesse in funzione per produrre energia azionate da potenti turbine. Questo a Sant’Angelo a Fasanella, Felitto, Omignano e Torre Orsaia. “È una sfida rivoluzionaria – conclude Vassallo – se la vinceremo il futuro del Cilento sarà garantito”. Che questo già urti gli interessi di un Governo che vuole il nucleare e dell’Enel che non vuole perdere grosi affari è lampante.
Questi fondi sono già stati stanziati. Si attendeva solo il completamento del progetto per erogarli. Doveva gestirli Vassallo. Ora i fondi passeranno a qualcun altro. Chi?
Com’è che di tutto ciò sui giornali non si parla? Che vuol dire che c’entra la camorra? Perché non si cerca chi ci guadagna cosa?
Nessuno dice che Vassallo era a capo di un accordo tra sindaci che prevedeva l'uso di 70 milioni di euro con bellissimo piano per le energie alternative che avrebbe ridicolizzato le centrali nucleari e messo in forse i grossi affari dell’Enel che ce la sta mettendo tutta per pubblicizzare i fantomatici vantaggi del nucleare che permettere a una cricca grossi guadagni.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.09.10 08:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sandro,
Cos'ha detto ieri Fidel Castro?
(Notate le maiuscole)

Walter C. Commentatore certificato 09.09.10 08:11| 
 |
Rispondi al commento

OK la contestazione, ok agli striscioni, ma tutto deve essere utilizzato nel rispetto dell'altro come persona. A contestazione va bene se dura una mezz'ora e poi da la possibilità all'altro di rispondere, e NON VA BENE SE DIVENTA AGGRESSIONE. Il fumogeno sul palco è stato un atto irresponsabile e personalmente mi aspetto che Grillo si dissoci da quanto accaduto, non sulla contestazione, ma sul lancio, ponendo l’accento che i Grillini con quel gesto non centrano. La contestazione è possibile l'aggressione no.

Pietro Lucchini, Melzo Commentatore certificato 09.09.10 07:59| 
 |
Rispondi al commento

JENA

Ipotesi

Bersani le pensa tutte pur di evitare le elezioni anticipate: «Un governo tecnico, un governo del Presidente, un governo di salute pubblica, ho lasciato la macchina in doppia fila...».

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.09.10 07:58| 
 |
Rispondi al commento

è iniziata la campagna elettorale di quello che si fà chiamare partito democratico.

e la grande macchina da guerra ce la sta mettendo tutta per far vincere un'altra volta le elezioni al nemico berlusconi.

prima danno dei fascisti a chi contesta quella testa di mafioso di schifani,
poi danno dei terroristi e squadristi a quelli che contestano un sindacalista venduto.

"fascisti, squadristi, terroristi!"
"voi non appartenete alla nostra cultura!"

ovviamente a codesta demenziale classe dirigente pidiellina non gli passa minimamente nella vuota scatola cranica che la gente ne ha i coglioni pieni, sia del nano che di loro.

non sono in grado o non vogliono recepire il messaggio che la gente gli manda, e cioè:

ci avete rotto il cazzo, toglietevi dalle palle tutti o sono calci nel culo!

niente, questi personaggi pur di rimanere incollati alla poltrona, sarebbero capaci di far restare il reuccio di arcore al potere ancora per trent'anni.

brutte merdacce, sarete più responsabili di lui, del declino totale dell'italietta, che avete creato assieme a lui.

UN BUONGIORNO, SPERO.


Tutti e esecrare o fischi a Schifani
Ma anche il pernacchio di Bossi non è niente male

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.09.10 07:44| 
 |
Rispondi al commento

è un momento favorevole....
dopo la diaspora finiana...
mi attendo altrettanto nel PD
da parte della "sinistra" illuminata
o questo PD vaticanizzato sarà
la loro definitiva morte...
.

cimbro mancino Commentatore certificato 09.09.10 07:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Venerdi alle dieci e mezza ci fermiamo tutti.
Appello lanciato su YouTube http://www.youtube.com/watch?v=-5AIQ3e93sM
Un minuto per Angelo Vassallo, nel momento in cui iniziano i suoi funerali.

SERENA D., Salerno Commentatore certificato 09.09.10 05:34| 
 |
Rispondi al commento

Notizia tragica: l'eliminazione di Angelo Vassallo, un uomo impegnato nella politica municipale e nel movimento Città Slow del quale era stato appena nominato vicepresidente. Spero le indagini abbiano buon esito, che si scoprino e si puniscano i mandanti di quest'odioso omicidio.
I cittadini si sono mobilitati. Ecco la fiaccolata organizzata in reazione al crimine: http://www.youtube.com/watch?v=Uk0YrinamPA&feature=youtube_gdata_player
Un altro Santo civile da aggiungere al calendario. Speriamo sia l'ultimo.

SERENA D., Salerno Commentatore certificato 09.09.10 05:26| 
 |
Rispondi al commento

io sono uno dei 350.000 e a Roma ci verrò di sicuro . Potessi organizzarla io la gita , la farei subito dopo Woodstock .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 04:51| 
 |
Rispondi al commento

RIFORMA ELETTORALE - Cinque punti essenziali

- ripristino delle preferenze


- indicazione dei carichi pendenti per ogni candidato (nelle liste esposte al pubblico)e con ppubblicazione su internet, sul sito del Viminale, delle liste dei candidati con dati dettagliati per ciascun candidato

- divieto di entrare in Parlamento (anche se eletti) se si è stati condannati in processo penale anche in primo grado ed eventuale ingresso in Parlamento solo se assolti in via definitiva


- eliminazione del premio di maggioranza (è un invenzione italiana)


- uscita dal Parlamento del/dei deputato/deputati chi si dissocia dal partito o dalla coalizione in cui era stato eletto e sostituito con altro/altri facenti parte del parito o coalizione votata dagli elettori (no ai saltimbanchi)

roberto gianantoni 09.09.10 02:56| 
 |
Rispondi al commento

15 luglio 2009-Saluzzo:quote latte,56 condanne

http://www.zipnews.it/2009/07/saluzzo-quote-latte-56-condanne/

A Saluzzo la sentenza sulle quote latte. Condannati per truffa ai danni dello Stato Europeo tutti e 56 gli imputati a processo.
La pena più pesante è di 3 anni e sei mesi di reclusione per
***Giovanni Robusti europarlamentare della Lega Nord***.
INFORMATEVI!
Chi ha truffato la Comunità Europea con le Quote latte.
12.7.2010-Processo Cobas Latte Saluzzo.Coldiretti:’Alla fine,giustizia è fatta’
Condannato il leader dei cobas latte Giovanni Robusti(Europarlamentare della Lega)e altri 54 allevatori per truffato 240ml di Euro

http://www.ecoditorino.org/processo-cobas-latte-saluzzo-coldiretti–alla-fine-giustizia-e-fatta-.htm
Condannata per truffa alla regione Lombardia la moglie di Giorgetti
Laura Ferrari, consorte del parlamentare leghista,ha patteggiato una condanna a 2 mesi e 10 giorni

http://www.corriere.it/cronache/08_maggio_15/giorgetti_laura_truffa_enti_pubblici_3b74a9a4-2297-11dd-8bc7-00144f486ba6.shtml

Vicenza.Assessore della Lega indagato
per sfruttamento della prostituzione
Amministratore a Barbarano e vigile in un altro comune,faceva affari con annunci hot.
Il Carroccio lo sospende(la moglie di GIORGETTI,NO?!)
http://sostenibile.blogosfere.it/2009/02/sindaco-leghista-condannato-per-strupro-di-gruppo.html

I giudici:«Liviana Scattolon attestò il falso sulle Quote latte»
La sentenza è quella del tribunale di Saluzzo (Cuneo),che lo scorso luglio ha condannato il sindaco di Villorba a otto mesi di reclusione per «falso ideologico commesso da pubblico ufficiale».L’inchiesta riguarda un sistema di elusione delle multe sulle quote latte a carico dei produttori.
I magistrati hanno stimato in 130 milioni di € il danno all’Erario e all'UE

DALLA VIVA VOCE DELL’UMBERTO!
-”Quando uno fa fallire un paese,lo si fucila!”
Quando Bossi era comunista,antifascista e anti Berlusconi

http://www.youtube.com/watch?v=1vSgONXTD-o


maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.10 02:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.viaemilianet.it/notizia.php?id=3858

Il Po tradito dalla Lega
Domani,durante il rito dell'ampolla,il Grande Fiume si vendicherà con Bossi.
Un progetto per la valorizzazione del Grande Fiume.Servivano a questo 180 milioni di euro stanziati sotto il Governo Prodi.Ma l'attuale esecutivo ha deciso di dirottarli altrove.Col benestare del Carroccio che non si è opposto a questa profanazione nei confronti del suo dio

12 FEB.2010-Un sacrilegio.Non ci sono altre parole per definire il torto fatto dalla Lega al loro dio,il dio Po.Il grande fiume da tempo aspettava l'avvio di un progetto per la valorizzazione turistica e la messa in sicurezza. I soldi erano già stati stanziati:180 ml di