Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Liberi fischi in libero Stato

New Twitter Gallery

Liberi fischi in libero Stato - Marco Travaglio
(41:10)
passaparola_6-9-10.jpg

Testo:

Buongiorno a tutti, mi scuso ma oggi parliamo, a vario titolo, ancora della seconda e della terza carica dello Stato. Cominciamo dalla terza che ieri ha parlato a Mirabello, in Provincia di Ferrara, non ha detto cose sensazionali. Ascoltate da noi non sono cose sensazionali, sono cose che sappiamo e ci diciamo dal 1994, quando Berlusconi entrò in politica, mi venivano in mente gli articoli di Montanelli del 1993, addirittura poco prima che Berlusconi entrasse in politica, ma Montanelli già l’aveva saputo, nei quali si diceva cos’è la destra, cosa dovrebbe essere la destra e si prevedeva cosa sarebbe stata quella che Montanelli chiamava questa truffa, questa patacca di destra che Berlusconi aveva in mente.

Buongiorno, Fini (espandi | comprimi)
Tutte le previsioni di Montanelli si sono avverate, la destra è diventata quella roba che Fini ieri ha descritto, peccato che Fini ne abbia fatto parte fino a ieri e questo è il punto di maggiore debolezza dell’intervento di Fini, che però ha un pregio, quello di avere preso atto sia pure con notevole ritardo, della necessità che anche in Italia nasca una destra normale e il fatto stesso che lui si sia preso la scena in una piazza molto piena come quella di Mirabello e abbia potuto grazie ai siti Internet, grazie a La Sette che ha trasmesso in diretta il suo discorso, abbia potuto descrivere come potrebbe essere una destra diversa, è un fatto in sé importantissimo.


"Schifare Schifani non è reato" (espandi | comprimi)
Chiudo la parentesi interna, chiudo quella esterna su Fini e veniamo all’altra carica dello Stato perché è successa una cosa secondo me meravigliosa sabato a Torino, giovani assolutamente auto- organizzati, mandati da nessuno, pagati da nessuno, precettati da nessuno, si sono mandati da soli dopo essersi passati la voce via Facebook e altri social network, sono andati, erano circa una cinquantina a contestare Renato Schifani, invitato opinatamente alla festa nazionale del PD sul palco di Torino a duettare con lui c'era il povero Piero Fassino che ormai proprio non ne azzecca più una neanche per sbaglio!

Battista e il Corriere della Serva (espandi | comprimi)
Sentite cosa scrive questo bel tomo Battista “Di sinistra o di destra il professionista del fischio e dello schiamazzo è convinto di stare dalla parte del bene contro il nemico da zittire, simbolo del male, è un populista all’ennesima potenza.

Questo è un bel momento (espandi | comprimi)
Squadristi, fascisti, detto da uno che crede di essere un giornalista, questo Giubilei, fascisti alla gente? Ma come ti permetti, ma chi sei? Fascisti, gazzarra intimidatoria il Capo dello Stato è intervenuto con un suo monito, era un po’ che non lanciava moniti, mi viene in mente Pertini, quello sì un vero Presidente della Repubblica, almeno personalmente quando penso a un Presidente della Repubblica penso a Pertini, a Scalfaro, a Einaudi, non certamente all’ultimo, gazzarra intimidatoria, cosa diceva Pertini?


Siete tutti invitati naturalmente, è un mese di settembre con i weekend belli pieni, Versiliana questo fine settimana e poi tra due il sabato e la domenica, 25/26 se non erro a Cesena la Woodstock con Beppe Grillo e tantissimi artisti che trovate sul blog, passate parola!

CONTRIBUISCI

Donazione


Woodstock cult: "Magliette e cappellini ufficiali dell'evento"
Woodstock Cult

INVIA UN VIDEO

Video
Invia

6 Set 2010, 13:50 | Scrivi | Commenti (1521) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

Egregio Presidente della Repubblica Napolitano,
Lei che ne ha la facoltà , quando si deciderà a liberarci dal letame che oltre 15 anni ha la pretesa di governarci?LA MAGGIORANZA NON SI COMPRA!!!
Senza arrivare all' INDIMENTICABILE SANDRO PERTINI
caso unico nella disgraziata storia di questo povero paese . L'ex Presidente Scalfaro ha tentato tutto quanto in suo potere per guarirci dalla putrescenza della politica berlusconiana.

Cosa stiamo aspettando , vogliamo tornare alla dittatura con uno squallido personaggio (succeduto al suo protettore craxi), coadiuvata da indegni
SOTTOPANCIA di cui la Storia abbonda , pronti ad
avallare qualunque cosa pur di mantenere ed espandere i propri e privilegi e profitti.
PER COSA HANNO PERSO LA VITA COLORO CHE CI HANNO
LIBERATO DAL fascimo E DA mussolini?

Presidente Napolitano ,rifletta ! Molti cittadini
"communi", come ci identificava l'ex presidente Cossiga , la pensano così.
Siamo stanchi di mantenere una pletora di personaggi INDECENTI , che a tutto pensano , meno che al bene dei loro connazionali.

A questo voglio aggiungere le varie prebende e privilegi riservati al vaticano ed alla religione cattolica."DATE A CESARE CIO'CHE E' DI CESARE" E'scritto sul vangelo ...oppure no!?

NOI NON NE POSSIAMO PIU'!!!
Voltiamoci e guardiamo il passato . La storia non ha insegnato niente ?
COSA SUCCEDE QUANDO SI OLTREPASSA LA MISURA???

giuseppe nida 14.09.11 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Ho la mia idea di dissenso creativo: il Peto a Comando. Più efficace dei fischi, forse.
http://elenatorresaniblog.wordpress.com/2010/10/27/oltraggio-creativo/

Elena Torresani 29.10.10 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Adesso Berlusconi ha "conquistato" anche La7 !!!

Ha usato Mentana come Cavallo di Troia. Ora i tg de La7 sono pro-Cavaliere con il "finto" distacco di Mentana che invece è stato assoldato.

" O non lavori più o stai con me....." quella deve essere stata la proposta che non si può rifiutare.

Mentre scrivo sta andando in onda in diretta su La7 il discorso-intervista del Presidente del Consiglio con una platea scelta di suoi sudditi che gli pongono domande scritte da lui....e applausi a go-go...

FABIO G., torino Commentatore certificato 12.09.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento

°rif. www.uninettunouniversity.net
§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

In ore antelucane - con occasional insonnia per la programmata partenza domenicale via treno per ultimo giorno FestivalMantovano, cambiando canali mi è capitato ambito iniziativa *Dr.saGarito,di gustare Raffaele La Capria & Gillo Dorfles inambito dissacranti/spiazzanti provocazioni-battute;
fra l’altro, con particolar riguardo riferite a Leo Longanesi ed Ennio Flaiano. A complemento – non necessariam.di
secondaria citaz. fra autori al IX ArticolatoConvegnoRomàanoo
– la lettura di Filippo Timi di suo[+/-intrigante]
inedito: “E’ amara – a volte – la ..dolcezza.!..!...!
Con i migliori saluti,
Sergio Conegliano
[dokumentalist and/or(sic)
p.i.elettronico/g.pubblicista
(hoping,no necessarilyAhInOI]

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
°tanto x parlar d’altéer
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
dacché..la situasiùunItaliénne
………………………………..
CaesarOrNotCaesar&NoEndOltreTevereCommistiùun…
etc.etc.etc.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
extratesto:
1.2. No MalaIDEA IF ca. commendevole
iniziativa – RaiUnoNETTUNO .- via consulenza
suoiProfessori..fra cui..nomi semiacaso.. Decina,DeMeo,Mezzalama, si considerasse ..WhYyNOT..crescente cospicuo uso di
risorse via via proposte da internaz.arena tecnologica[in piani diversi v.fra citab. SteveJobs,BerlinIFA,AR-augmentedReality,etc] qual eventual "antesignano"Es. per sempre + virtuoso[i.e.efficace..efficiente]
peninsularAmbiti“EcceLLenzA”.
#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://www.youtube.com/watch?v=aL3fvCAV1e8
http://www.youtube.com/watch?v=KJlRKdEOdDY&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=WPs2N7kIBpk
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie

http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano

Sergio Conegliano 12.09.10 07:31| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno di voi potrebbe spiegarmi in modo semplice e chiaro in che cosa consiste la proposta di legge anticorruzione apparsa sul fatto quotidiano di oggi a grandi linee mi sembra una bella idea che potrebbe fare risparmiare 60 miliardi di euro all'anno che potrebbero essere tranquillamente investiti in altro modo.
Grazie per la gentile cortesia.

Vincenzo Della Porta 11.09.10 18:58| 
 |
Rispondi al commento

°Notiziabilità
+-+-+-+-+-+-+-+

Avendo sottotraccia tutorialD’antanAsserti
“Divertente,Intrigante,Spiazzante,Arricchente…ControCorrente”
&“NitidoAsciuttoVividoPittoresco…Concreto”[altre parole:ChiAvrebbeDetto &Cosa(in)MiaTasca] scorrendo in SORMANIambrosianBiblioteca, post IlSole#ItaliaOggi,
Libero#Giornale , Unità#Il Fatto, Repubblica#Currierùuun trovato su TuTToLiBRi - p.VIII –
Il Sistema di Mnemotecnica proposto ca. 450orsono da RICCI S.J.nonché su il Messaggero,in Cronache, PrimoLiceo avec – Seulement – Ipad.

Best Regards, Sergio Conegliano
^^^^^^^^^^^^^^^^
extratext:
1.2 Who’s Caesar I don’t mind;
UnicoInteresse, che peninsularVascello
- mi..si lasci.. para CrozzianHendelianCalembour.. –
- imbarchiAcqua#VadaAfondo..
- “as slowly as..humanly..PoSSiBLeEe.!..!...!
- 2.2 Meanwhile, in edicola near luogoStudio
- ho occasionalmente(?!)
- acquistato DVD
- di Totò & DarioFoFrancaRame ,
- tituli: Totò e Cleopatra(incl.GianniAgus-Lia Zoppelli)
- °*Hellequin – Harlekin – Arlekin – Arlecchino
- *° al riguardo - qui lo dico e l’nego..tematicamenteSpeaking:
- Hon y soit..ça van dire..qui mal etc.etc.etc.[a tempo perso..WhyNot..tipic.v.Wikipedia]
#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://www.youtube.com/watch?v=aL3fvCAV1e8
http://www.youtube.com/watch?v=KJlRKdEOdDY&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=WPs2N7kIBpk
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie

http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano

Sergio Conegliano 11.09.10 14:37| 
 |
Rispondi al commento

"Rif. http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=145066
+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+
Con sottotraccia - in ediz.BOMPIANI’66 [..coll.Cose d’OGGI..a.Stuart
Chase(& numerosi richiami a Korzybski,
http://it.wikipedia.org/wiki/Alfred_Korzybski)] – *POWER OF WORDS..in
italianoIl Potere delle Parole#traduz.Graziella Civiletti
:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=
Giustapponendo Asserti & ConclamatiFATTI etc. etc.etc.

Distinti saluti, Sergio Conegliano

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
extratesto[?!]
1.2 Sfogliando - tipic. - odierno newspaper a direz.Dr.F.De Bortoli,
con mente locale a quanto tutorialmente delineato in magistralVolumetto*,
si può meglio culturalmente interagire con quanto via via esposto in varie
pagg.salienti da principaliColumnist operanti in quel di ambrosiana via
Sulferìin.

2.2 Da pubblicaz. – avuta tempo addietro per le mani - di Associazione AEI
[ www.federaeit.it] -in articolo inerente fra l’altro a questionario di
studenti universitariUSA ca.loro docenti,tra punti salienti che +/-
rammento: capacità di interessare/coinvolgere/sorprendere;
elegantemente divertire via SoftSense Of HuMour[v.tipic.R. Feynman -. on
GoogleYouTube..too.!..!...]."

Sergio Conegliano 10.09.10 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Ev.considerab.[NoSic]
LivreDeChevet[NoAHINOI]
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

In quel de Milàan #pza.Cadorna p.le
- waiting for “One”trAm –
ambedue in BURsaggi#..9.80&11euro..
aa.BeppeSevergnini#Annamaria Testa
“L’inglese” & “FarsiCapire” trovati
in tendone antistante LeNordStasiùun.
Bye, Sergio Conegliano
extraText:
se pur di +/- partigiana lettura
accanto a MainStreamquotidien,
No MalaIdea occasional lettura
De l’Unità & Il Fatto Quotidiano
x meglio articolarViSiùun
- assieme a europeanBlogosfera –
ca.il GhePensiMì&ParaInsubrico°HeMAN.!..!...!
‘’’’’’’’’’’
v.enPassant..
tipic.Wikipedia…
#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://www.youtube.com/watch?v=aL3fvCAV1e8
http://www.youtube.com/watch?v=KJlRKdEOdDY&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=WPs2N7kIBpk
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie

http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano

Sergio Conegliano 10.09.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Qillu e' nu buonu guaglione !
Satte accorto ed evita di accusare lo Skifani di cose non dimostrabili o anche solo di sospetti, che qilli sono " sentiti" e non sono quaquaraqua'.
TI HO AVVISATO.
STATTE ACCUORTO.
Poi non mi dire che non ti avevo avvisato.
SKIFANI e' bene ammanigliato con i boss villabatesi e bracacciani a Palemmo, che' gli fanno pervenire una barca di voti alle sue liste.
STATTE ACCORTO: considera che ti fanno una proposta a cui non potrai rinunciare . Guarda alle spalle, a dx e a sx, lo dico per salvaguardare la tua salute.
(punto)

fabrizio c. Commentatore certificato 09.09.10 10:23| 
 |
Rispondi al commento

LIBERTA’ di PAROLA
Ieri Schifani, oggi Bonanni. E’ proprio vero che la Kultura della violenza e della sopraffazione alberga in certi ambienti.
In democrazia l’avversario (non il nemico) lo si osteggia, ma lo si lascia parlare, gli si lascia esprimere le proprie idee. Purtroppo il concetto di democrazia a cui fanno riferimento certi ambienti è quella di Cuba, del Venezuela, della Corea del Nord…….

ugo f. Commentatore certificato 09.09.10 08:08| 
 |
Rispondi al commento

Per In Veritas 07.09.10 00.21

Mio caro nel tuo bel cervello di sapientone non ti viene in mente che magari uno possa vedere le cose da punti di vista opposti al tuo ?
Questa balzana idea non ti viene, prova allora allo specchio guardarti il sedere, prima da destra poi da sinistra e vedrai che non è sempre uguale, mi raccomando non devi confonderlo con la testa !

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.10 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono problemi di bilancio in Italia se SI.
Basta con questi politici che pensano di essere autonomi, ma dimenticano che il loro datore di lavoro siamo noi popolino.
Allora cari dipendenti politici, ecco le nuove regole.
Al massimo due legislature e poi andate a lavorare, la pensione la prendete a 65 anni come tutti con il conteggio dei contributi versati. Stipendio massimo € 5.000,00 mensile compresi i benefit.
Auto blu solo alle alte cariche dello stato. (massimo 10). Niente rimborsi elettorali. Numero limitato dei parlamentari usiamo un metodo (tipo usa oppure..), con i soldi risparmiati finanziamo le piccole aziende che fanno vivere questo paese, diamo un minimo di sopravvivenza a tutti ( circa € 1000 mese).
SE NO.
Iniziamo con lo sciopero fiscale, ( tutti i cittadini che pagano tasse e varie trattenute )voglio vedere dove vanno a prendere i soldi.

GInno Firenze 08.09.10 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Evvivza la Politica.

Peccato che l' hanno rubata.
ah! nmica colpa mia, io studiavo e cancellavo da ventanni.
Poi mi sono sbatezzato
E via auto. Via assicuarazioni.
Senza cellulare è una delizia.
Smettere le cose che ci ammalano e seriamente non ci servono. Anzi ci uccidono.

Sbattezzatevi. E la colpa se ne va. Dio Resta

Emanuele Cerri (), Patong Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 23:05| 
 |
Rispondi al commento

APOLIDE


'apolidia (composto di alfa privativo e polis, "città" in greco), è lo stato dei soggetti privi di qualunque cittadinanza. Tali soggetti sono detti "apolidi".
Si diventa apolidi "per origine" o "per derivazione":
Si è apolidi per origine quando non si è mai goduto dei diritti e non si è mai stati sottoposti ai doveri di nessuno Stato.
Si diventa apolidi per derivazione a causa di varie ragioni tutte conseguenti alla perdita di una pregressa cittadinanza e alla mancanza di una contestuale acquisizione di una nuova. Le ragioni possono essere:
Annullamento della cittadinanza da parte dello Stato per ragioni etniche, di sicurezza o altro.
Perdita di privilegi acquisiti in precedenza (come ad esempio la cittadinanza acquisita per matrimonio).
Rinuncia volontaria alla cittadinanza.
Si diventa apolidi in senso formale solo tramite rinuncia espressa alla propria cittadinanza naturale; i figli di apolidi si trovano tipicamente nella condizione di chi nasca in un territorio nazionale e normalmente questo basta per l'automatica acquisizione della cittadinanza dello Stato del luogo di nascita.
In passato era anche ammissibile una forma di apolidia di tipo sanzionatorio, derivante dal venir meno della cittadinanza come pena accessoria collegata alla commissione di un illecito penale: l'interdictio aquae et ignis rientrava in questa ipotesi.
Si pose spesso il problema internazional-privatistico di quale sia la legge regolatrice dello statuto personale dell'apolide. In assenza di diversi criteri, normalmente ci si riferisce al criterio del collegamento più stretto.

Ernesto Pandolfini (pandol), milano Commentatore certificato 07.09.10 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Fini, Berlusconi, Bocchino, Capezzone, La Russa, Letta...
Il teatrino della destra per far si che la destra rimanga li dov'è.
Anzi, piu' a destra.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 07.09.10 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Mah

Peppone - Commentatore certificato 07.09.10 19:56| 
 |
Rispondi al commento

A Vito,'mazza aho,ma c'hanno popo tutto sto potere li sordi?!
Più so' boni a fa 'n cazzo,e più ce n'hanno bisogno...li possino!!

er fruttarolo?
--------------------------

E nun poi manco sperà che pagandoli de piu' se mettano sulla retta via dell'onestà. Piu' sordi je dai e piu' ne vonno, li mejo... loro.
Ciai presente la frenesia de magnà che je prende ar pescecane quanno mozzica er pescetto? Loro deppiu'!
Ce vorebbe la legge der tajo daa mano, la famiggerata legge der Tajone. Quanto te sei rubbato? Tot? E allora vor di che te scaccolerai er naso co un tot de dita in meno. Eee zacche!
Aho' li antichi ciavevano na saggezza fuori dar convenzionale.
A proposito Fruttaro', m'è capitato un giro de turisti giapponesi da portà a spasso pe la capitale. So' proprio tanti. Si ciai un taxcsi' puro tu li spennamo bipartisan.

vito. farina Commentatore certificato 07.09.10 19:46| 
 |
Rispondi al commento


Ca.3D videoCapLens – tipic. dalla LOREO –
per trasformar OwnImagingProduct in STEREO..
*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*
v.rif. http://www.youtube.com/watch?v=OWMbrW2BzFI
=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=
&
^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^
http://www.google.it/#hl=it&q=Loreo+3D+cap+lens&aq=f&aqi=&aql=&oq=Loreo+3D+cap+lens&gs_rfai=&pbx=1&fp=5297cedbdb271256

Bye, Sergio Conegliano
[marginal(?!?)tritTo(!?!)
tiny(sic)Dokumentalist(ahinoi]
^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^


Ca.3D videoCapLens – tipic. dalla LOREO –
per trasformar OwnImagingProduct in STEREO..
*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^*
v.rif. http://www.youtube.com/watch?v=OWMbrW2BzFI
=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=
&
^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^°^
http://www.google.it/#hl=it&q=Loreo+3D+cap+lens&aq=f&aqi=&aql=&oq=Loreo+3D+cap+lens&gs_rfai=&pbx=1&fp=5297cedbdb271256

Bye, Sergio Conegliano
[marginal(?!?)tritTo(!?!)
tiny(sic)Dokumentalist(ahinoi]
#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://www.youtube.com/watch?v=aL3fvCAV1e8
http://www.youtube.com/watch?v=KJlRKdEOdDY&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=WPs2N7kIBpk
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie
http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano
#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#
Jean Gabin - Maintenant Je sais
http://www.youtube.com/watch?v=orDR4JA91F4

Sergio Conegliano 07.09.10 19:44| 
 |
Rispondi al commento

@ cipputi


anche questa non è male ^_^

http://sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc4/hs406.snc4/46955_483795865336_76372150336_6418561_5350235_n.jpg


politica a sostegno dei giovani,legge elettorale ke permetta di nominare i candidati,magistratura baluardo della democrazia,sostegno alle famiglie e alle piccole e medie imprese,federalismo fiscale ke tenga conto in primis del mezogiorno,garantismo non impunità,governare non vuol dire comandare,giornalisti infami servi del potere,politica estera non vuol dire genuflessione di una nazione ad un ridicolo dittatore.Sarà anke stato tardivo,ma se intravediamo finalmente un barlume di speranza per questo paese,beh,questo lo dobbiamo esclusivamente a Gianfranco Fini."SE UN UOMO NON è DISPOSTO AD IMPEGNARSI IN PRIMA PERSONA PER LE SUE IDEE,O NON VALGONO NIENTE LE SUE IDEE,O NON VALE NIENTE COME UOMO"

bruno t. Commentatore certificato 07.09.10 19:33| 
 |
Rispondi al commento

woodstock 5 stelle,assemblea permanente ..non solo dal palco

VI PRESENTO LE PENNE 5 STELLE
Ingredienti ; pennette di semola di grano duro, pomodoro italiano, cipolla bianca,peperoni e PEPERONCINO abbondante. Poi frittate , formaggi e salumi ,verdure, tutte BIOLOGICHE e di piccoli produttori . l’evento cresce cresce…siamo quasi 800.si mangia si beve e si DISCUTE...noi cittadini NON sudditi ABBIAMO PRESO CONTATTO CON UNA COOPERATIVA CHE PRODUCE CIBI BIOLOGICI .partecipa e diffondi quest'evento abbiamo bisogno del contributo di tutti.
per info contattatemi
PARTECIPA ISCRIVENDOTI A QUEST'EVENTO;
http://www.facebook.com/event.php?eid=141458372560607&ref=mf

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 19:24| 
 |
Rispondi al commento

"Tutto il problema sta nel fatto che Israele non vuole che Gaza si sviluppi e non vuole risolvere il conflitto diplomaticamente)

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

COME CAZZZZO SI FA A PARLARE QUANDO NON SI HA MEMORIA E INFORMAZIONE SU QUELLO DI CUI SI PARLA....CAZZOOO !!

1) LA STRISCIA DI GAZA QUANDO ERA "SOTTO" GLI ISRAELIANI ERA UN POLO INDUSTRIALE DEI PIU' GRANDI NEL MEDITERRANEO, HAMAS NON VUOLE CITTADINI PALESTINESI CHE LAVORANO E DIVENTANO INDIPENDENTI, MA VUOLE SUDDITI POVERACCI DA METTERE SUL PIATTO DEGLI AIUTI INTERNAZIONALI ! QUANDO ISRAELE LASCIO' GAZA LASCIO' TUTTE LE INFRASTRUTTURE DOV'ERANO, MACCHINE INDUSTRIALI, LOGISTICA...TUTTO, ROBA DA ALCUNI MILIARDI DI EURO.....HAMAS LE FECE DISTRUGGERE GRATUITAMENTE !!

2) ALLA FINE DELLA PRESIDENZA CLINTON, IL BEL BILL VOLEVA USCIRE IN BELLEZZA COME TUTTI I PRESIDENTI CERCO' DI FAR FARGLI FARE "LA PACE", INSISTETTE, A CAMP DAVID UNA SERA MISE D'ACCORDO EUDH BARACK E QUEL LADRONE DI ARAFAT, BARACK GLI DIEDE IL CULO.....PACE FATTA E FIRMATA...LA SERA...LA MATTINA ARAFAT SI SVEGLIA E CANCELLA TUTTO !!

L'INCUBO DEI CITTADINI PALESTINESI E' HAMAS E L'OLP (INFATTI SI COMBATTONO SENZA TREGUA CON IN MESSO DONNE E BAMBINI !!!) NON ISRAELE !! CON LA PACE FINISCONO GLI AIUTI CHE I CAPI LADRONIE CRIMINALI DI HAMAS E OLP INVESTONO A LORO NOME IN USA (SI' USA !!) EUROPA E PARADISI FISCALI !!

FANCULO IDIOTI ...INFORMATEVI CAZZOO NON DORMITE SEMPRE !!

robert langdon 07.09.10 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGGENDO QUEST'ARTICOLO SENTO PUZZA DI BRUCIATO ANZI DI MARCIO!..MHA FORSE DI STERCO.


http://www.italysoft.com/news/l-espresso.html


Presidente di Bpm ma anche di Impregilo, consulente economico del Vaticano, amico e protetto di Tremonti, ora sembra destinato a un ruolo chiave nella partita della Lega per la conquista delle banche del Nord.


mI SA' TANTO DI FURBETTI DEL QUARTIERINO ...ANZI DI FURBETTI PADANI!

mario l., bari Commentatore certificato 07.09.10 19:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL TEOREMA .


Il PDL è il partito dell'amore perchè quelli che lo compongono si inculano a vicenda.

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 07.09.10 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Morte Vassallo, indaga l'Antimafia
Colle: "Istituzioni con la famiglia"
----------------------------------------

Con quale famiglia? In quelle zone ci sono tante famiglie. Napolitano è vago.

vito. farina Commentatore certificato 07.09.10 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Per fortuna la gente comincia a svegliarsi, anche se il sospetto che ci sia qualcosa di pilotato - nel paese dei complotti - c'è sempre.
Su Infiltrato.it c'è un'inchiesta bellissima su Italo Bocchino dal titolo "Italo Bocchino, futuro senza libertà. Inchiesta senza censura".
Consiglio per chi cerca un'informazione libera e indipendente,

CU

capitano ultimissimo Commentatore certificato 07.09.10 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Bossi e Berlusconi al Quirinale
per chiedere le dimissioni di Fini...
Turisti della democrazia!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.09.10 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fassino è un miserabile
La Finocchiaro che abbraccia per la gioia Schifani alle sue elezioni è una sciagurata
questa gente va spernacchiata
non andrà mai in carcere
non pagherà mai per i suoi reati
non può pretendere anche rispetto e applausi
sarebbe folle
sarebbe troppo anche per i popoli più succubi e pecoroni del mondo
qua si sono superati tutti i limiti della decenza
e della legittimità
Ci dicono che non è "educato" fischiare un presidente che parla
E' forse "educato" fare presidente un consulente della mafia?
Ed è l'educazone la categoria a cui si deve ricorrere?
Se facciamo una lotta sociale, una lotta politica, una rivoluzione, cosa c'entra l'educazione?
Ce lo vedete un Fassino che arringa i rivoltosi del 1789 francese dicendo che "non sono abbastanza educati"?
Il fatto è che hanno tutti una fifa boia che facciamo saltare la baracca, oggi fischi domani chissà
Si difendono a corpo unico perché sanno che sono tutto colpevoli. E dunque tutti a rischio
Mi sembra che per salvare la casta, questi politici corrotti, abbiano finito col non avere più alcun senso delle proporzioni

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.09.10 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Certo che quando sento per sbaglio la voce di Umilio Fece che pontifica, la mia coscienza che normalmente si oppone alla pena di morte ha qualche preoccupante tentennamento.

Compagno Cipputi Commentatore certificato 07.09.10 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è anche il PDL....IL PARTITO DELL'AMORE.

Francavilla, Puglia. Un consigliere comunale si inventa un'aggressione col coltello da parte di un immigrato nigeriano. Una panettiera lo smentisce, fa scarcerare il ragazzo e incriminare il politico per calunnia.

LEGGETE UN PO' QUEST'ARTICOLO.


http://www.italysoft.com/news/l-espresso.html

mario l., bari Commentatore certificato 07.09.10 19:07| 
 |
Rispondi al commento

oltre ai fischi io consiglierei pure le vuvuzela.

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Se vuoi conoscere la vera verità su questa immonda e demenziale società maschilista, antifemminista e patriarcale responsabile di tutti gli scempi e le distruzioni umane e planetarie GUARDA I VIDEO DELLA DURA VERITA’…
---LA DURA VERITA’ 06… IL LAVORO; UN ASSASSINO SERIALE… guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=aIr1Wq0H7HQ
---LA DURA VERITA’ 05…IL MASCHIO… UN GRANDE BLUFF… guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=iUuJTOsYyAs
---LA DURA VERITA’ 04…LE SUPPOSTE IDEOLOGICHE... guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=YUncPdjILFc
---LA DURA VERITA’ 03…LA STUPIDITA' DEL MASCHIO...guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=EvAE5BboUpQ
---LA DURA VERITA’ 02…LE GUERRE? FATELE FRA DI VOI... guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=d9EPisD3AwI
---LA DURA VERITA’01…I FIGLI SONO DELLE DONNE... guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=FTulppNWgT0

movimento politico PARTITO DELLE DONNE Commentatore certificato 07.09.10 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ricordare che tra gli stati che conservano formalmente la pena di morte c'è anche il Vaticano, che, di fatto, non l'ha mai eliminata, e che la violenza su bambini, benché goda tuttora di grande magnanimità papale, è equiparabile a tutti gli effetti e stupro e tortura
Vorrei ricordare anche che nel trattato di Lisbona (nelle note) la pena di morte viene formalmente reintrodotta contro quelle masse che si ribellino (anche giustamente) ai loro governi
Io personalmente posso trovare interessante lo studio delle varie religioni ma ritengo cosa efferata che il controllo politico, amministrativo, militare e giudiziazrio di uno stato sia nelle mani di un potere confessionale
Con tale potere la libertà e i diritti delle donne non possono che essere turpemente calpestati
Ed è per questo che il caso di Sakineh mi tocca personalmente, come mi tocca il caso di ogni donna iraniana che 85 anni fa ha visto arrivare forme crescenti di rispetto e di democrazia paritaria e che se li vede oggi vergognosamente strappare

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.09.10 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella lapidazione il condannato è avvolto in un sudario bianco ed è seppellito fino alla vita, se si tratta di un uomo, e fino al petto, se si tratta di una donna.

La lapidazione era basata sulla nozione della responsabilità nell'esecuzione di tutta la comunità, i cui rappresentanti avevano pronunciato la sentenza.

La procedura è studiata in modo che il decesso non avvenga a seguito di un solo colpo: la legge prevede che "le pietre non devono essere così grandi da far morire il condannato al solo lancio di una o due di esse; esse inoltre non devono essere così piccole da non poter essere definite come pietre"

Ci sono dei link con video di lapidazioni nell'internet. Agghiacciante.

Ciononostante vi propongo il seguente scenario :

In un campo di calcio da 100x64 metri si possono scavare 320 buche di 66 cm di diametro (come il pozzo che si sta scavando in Cile per salvare i minatori). 66 centimetri di diametro dovrebbe accomodare ache i piu' grassottelli; alcuni pozzetti potrebbero essere profondi meno di un metro. Con una trivella per pozzi e puntatori laser per l'edilizia si puo' facilmente completare il lavoro in un giorno. Ci vogliono due campi di calcio per accomodare la camera dei deputati. Quanti sono i senatori?

A questo punto la mia domanda concerne la logistica : Dove trovare le pietre delle dimensioni giuste ? I sudari ?

Edu, c'hai quanche fornitore ?

Walter C. Commentatore certificato 07.09.10 18:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, ritardo ingiustificato

rollo maria 07.09.10 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me non sembra affatto che si facciano delle predilezioni in nome di faziose scelte politiche
I casi che accentrano più attenzione cambiano nel tempo, e così i paesi che vengono accusati di infamia
Ma i problemi restano gli stessi:
-la non accettabilità, oggi, chiunque lo faccia, di un processo che non abbia un minimo di legittimità; non si può accettare come valido un processo in cui è reato difendere l'indagato, si estorce la confessione con la tortura e la pena è diversa per l'uomo dalla donna. Ciò è stato fatto in passato e viene ripetuto nel presente, ma non diventa più accettabile per questo
-la non accettabilità della pena di morte
-la non accettabilità della tortura e dello stupro
Ci dobbiamo battere contro questi misfatti anche con l'opinione pubblica mondiale, sia che essi siano praticati dall'Iran o dagli Emirati arabi o dagli Stati uniti o dall'Italia
Ci deve essere un movimento mondiale di ripulsa che spinga gli stati che compiono queste atrocità ad abbandonarle
Io credo nella forza dell'opinione pubblica e nell'immagine che uno stato sente di avere sul piano planetario. E' solo questo che sta riducendo il numero degli stati che usano la pena di morte a soli 68 (un tempo erano tutti)
E questo movimento deve continuare

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.09.10 18:47| 
 |
Rispondi al commento

l'aria sta cambiando: da Como a Torino a Venezia sino a Cuveglio nella sperduta Valcuvia (a pochi Km dalla residenza del cerebroleso Bossi)un vento di rivolta sta montando. Chissà se i sondaggi che ogni giorno vengono elargiti al vicerè ne tengono conto. Se io fossi in loro comincerei a tremare, forza movimento IDV e popolo pensante, lasciamo le tastiere e scendiamo in piazza ad ogni occasione

Cesare F., bergamo Commentatore certificato 07.09.10 18:44| 
 |
Rispondi al commento

L’Iran non è un paese primitivo ma di antichissima civiltà e se il regime teologico non avesse rovesciato Rehza sarebbe oggi più avanzato e moderno della Turchia, laico e non confessionale
La modernizzazione comincia nel 1925, la scuola diventa laica, si limita il potere degli ulema, si riorganizza l’amministrazione giudiziaria, si pone la supremazia dello stato
Il problema è sempre stato il petrolio, conteso da russi, inglesi e americani che guidano i vari colpi di stato. Costrinsero lo Scià a dimettersi a favore del figlio Reza e abbatterono Mossadeq che voleva trasformare il paese in democrazia e nazionalizzare il petrolio contro gli interessi delle 7 sorelle
Col colpo di stato del 53 si ricreò un regime accentrato e autoritario basato sull'appoggio straniero e favorevole alla modernizzazione economica e sociale
Ma le riforme agrarie non tolsero la miseria e aumentarono emigrazione e inflazione. Di buono ci fu l’aumento dei diritti femminili (istruzione, lavoro, divorzio, voto) contro i voleri del clero
Nel 63: la rivolta degli ulema guidati dall'Ayatollah Khomeyni, che nel 64 fu esiliato in Iraq. Il regime si inasprì, ci furono morti nelle strade. I dimostranti leggevano poesie, nel 78 erano milioni, lo Shah fuggì e Khomeini tornò come un trionfatore con un governo islamico sempre più confessionale. Dall’80 all’88 l’Iran resiste a Saddham. Succede Khamenei che tenta di commerciare con l’Europa contrastato dagli USA
Il resto è oggi
Con gli ayatollah la condizione delle donne non fa che peggiorare
Al vertice c’è la Guida Suprema, Khamenei, che nomina i 6 membri religiosi del Consiglio dei Guardiani della Costituzione, 12 membri, che approva le candidature alla presidenza della Repubblica con giudizio insindacabile e certifica la loro competenza e quella del parlamento, come le alte cariche giudiziarie. La Guida Suprema comanda anche le forze armate. A capo dello Stato vi è il Presidente, teoricamente eletto, in pratica scelto dal potere religioso (brogl

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.09.10 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'Mazza aho,sto lunedi' me pare che dura troppo...

Bon pomeriggio!!

P.S.Martedi','tacci mia,me tocca 'n trasloco...

er fruttarolo? Commentatore certificato 07.09.10 18:29| 
 |
Rispondi al commento

il piccolissimo brunetta sta scrivendo un libro...

sì un libro di cucina....

che bello lui che da bambino guardava di bocca aperta i trattori spargere merda di mucca cosa che li ha bloccato la crescita fisica e mentale.

che bel governo questo!

dove una altra la gelmini toglie fondi a la educazione e siamo adesso sotto la slovenia e sicuramente sotto il gabon ma in afganistan nostri gloriosi soldati hanno elicotteri mangusta ma pagano i capi tribu per non essere attacati

gloriosi soldati quelli di larussa, quelli che quando ci sono le votazioni in maggioranza votano

forza nuova con fiore in testa quello che volefa fare abortire a calci sue conazionali.

un paese che produce velline che fanno la fila per ascoltare al dittatore libico.

un paese che lo unico che funziona sono i centri massaggi e negozi che comprano oro.

questa è la itaglia di questi liberisti col soldi degli altri ..... bella roba.

va piccolino scrive tuo libro di cucina in tanto la italia produttiva fa fallimento è i ragazzi nelle scuole guardano i soffitto che crola

questo è l'onore delle destre e della sinistra che non c'è.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fa bene Travaglio a parlare di genuflessione davanti a Gheddafi. Io ci aggiungo gli schifosi baciamani di Berlusconi.
Borghezio, dal palco, voleva bruciare le palandrane dei musulmani, non ha mai specificato che quelle libiche dovevano essere ignorate perchè di mezzo c'erano affari ambiti anche da uomini molto vicini alla Lega. Banche per l'esattezza.
Questo materiale umano scadente ben si presta a qualsiasi compromesso politico. Le carriere politiche si fanno cosi' ormai.

vito. farina Commentatore certificato 07.09.10 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un richiesta a tutte le TV :

" POTETE METTERE I SOTTOTITOLI QUANDO PARLA BOSSI ? "

grazie

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CREATIVITA' INCOSTITUZIONALE....

Dopo il nano e Bossi....

Andiamo tutti da Napolitano a chiedere le dimissioni di tutta la classe politica.

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 07.09.10 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Fischierò e sputerò in faccia a tutti i mafiosi, i bastardi, i venduti e rivenduti, i venditori di fumo, i cantautori di panzane, i loro nani e buffoni: tutti questi vivono (loro e le loro zoccole) con i soldi miei. L'aria è cambiata, fatevi dare una buona scorta o se non contate già un cazzo state a casa e non andate in pubblico

Sandro Damian 07.09.10 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Gabriele Mastellarini per "Il Mondo"
SILVIO BERLUSCONI

Nuovo record di spese per la Presidenza del Consiglio che nel 2009 ha superato il tetto dei 5 miliardi di euro attestandosi a 5.258 milioni, 1 miliardo in più rispetto al 2008 e al 2007. Su alcuni fronti, come quello della Protezione Civile, Silvio Berlusconi e i suoi Ministri non hanno badato a spese ma in altri settori, primo fra tutti le Pari opportunità, hanno dimenticato di utilizzare i fondi già disponibili, lasciando sul tappeto oltre 2 miliardi di euro. Il solo dipartimento della protezione civile ha drenato risorse per 3,6 miliardi di euro, circa 2 miliardi in investimenti e 1,6 miliardi per spese correnti.
GIANNI LETTA

Ad inizio anno i tecnici di Palazzo Chigi avevano previsto meno di un miliardo e mezzo ma tra G8, terremoto e alluvioni sulla struttura di Guido Bertolaso sono piovuti tantissimi soldi. E proprio dal cielo arriva uno dei costi più alti: i 144 milioni di euro per riparazione noleggio e esercizio di mezzi aerei. Meritano menzione anche i 38,4 milioni per studi e monitoraggi finalizzati alla previsione delle calamità naturali. Non mancano le piccole-grandi spesucce come i 191 mila euro per bandiere, distintivi e medaglie, appese al collo dei volontari e degli addetti della Protezione civile.

Per contrastare la pedofilia, il Governo aveva previsto di investire 7 milioni di euro, ma a dicembre scorso aveva speso appena 100 mila euro. Ancor meno, circa 52 mila euro, per il contrasto e la repressione delle mutilazioni genitali femminili a fronte di un budget di 2,5 milioni di euro poi incrementato a 6,7 milioni, quasi completamente inutilizzati.
bertolaso spesa al supermercato da OGGI

Per il disagio sociale della donna il Ministro delle Pari opportunità Mara Carfagna, poteva contare su 3,1 milioni di euro integralmente coperti da fondi dello Stato, e invece non è stato speso neanche un centesimo e ora quei soldi sono finiti nell'avanzo di bilancio....

dagospia

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.09.10 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Compagno C., che tristezza scoprire quanto individualismo esiste in persone che dicono di voler cambiare questo mondo atroce con un altro ancora più gonfio di indifferenza e insensibilità. Che tristezza.

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 07.09.10 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VENERDI' 10 SETTEMBRE LA GELMINI OSPITE A BOLOGNA: DIAMOLE UN CALOROSO BENVENUTO COME GIA' FATTO CON DELL'UTRI E SCHIFANI!: Venerdì 10 settembre, dalle ore 21.00 alle ore 23.00, il ministro Mariastella Gelmini sarà ospite alla festa regionale del PDL a Bologna, in piazza XX settembre. ANDIAMOCI TUTTI! - DIFFONDETE LA PROPOSTA GRAZIE


http://bologna.repubblica.it/cronaca/2010/09/06/news/scuola_ritorna_l_onda-6809948/


Vorrei sapere una cosa, cortesemente.
Travaglio ha sempre dichiarato di essere un conservatore e non è una novità, di fatti deriva dalla scuola di Indro Montanelli e per questo, che lui possa trovare più ragioni o la ragione totale dalla parte di Israele, non è che mi lasci completamente stupefatto o trasecolante di sdegno.
Perciò cosa vuol dire tutta questa cagnara, cos'è per far vedere alle persone che credono in ideali di estrema sinistra che Travaglio è tendenzialmente un conservatore?
Beh ... mi sembra un po eccessivo tutto questo glamour ... non che vi sia una grossa novità ... mi sembra.

Per parte mia essendo sicuro che se i palestinesi avessero armi moderne e ricche quanto gli israeliani le userebbero eccome, considerando che gli israeliani sono ricchi anzichè no, quel che sta accadendo li è "normale" e cioè ... c'è una guerra.
Poi se andiamo a vedere i perchè chi ha ragione e chi torto ... ecco chiedo a tutti, Travaglio compreso:
"Ma come fate a vedere ragioni da una parte sola ed essere, così, sicuri della ragione delle vostre idee?"

P.S.: il fatto che gli israeliani usino metodi di guerra (ed essendo nettamente più ricchi) e che pertanto lascino più nemici morti di quanti ne muoiano loro (compresi donne bimbi e tutto quel che comporta una guerra) non è che giustifica un kamikaze che si fa esplodere a Tel Aviv per me.
Io personalmente, comunque, non riesco a dare piene ragioni a nessuno dei due che è proprio difficilissimo ... secondo me.
Non v'offendete perfavore e se c'è qualcosa di estremamente superficiale in quel che dico fatemelo notare grazie.
(Ma però con gentilezza per favore che di litigare non c'ho proprio voglia. Grazie).

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 17:44| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per onor del vero, tutti questi muri, embargo, chiusura dei valichi etc. etc. sono in risposta agli attentati dinamitardi compiuti contro Israele in precedenza dai terroristi palestinesi.
La realta' e' che nessuno dei due contendenti vuole sinceramente la pace altrimenti si sarebbero gia' accordati. Hamas, che controlla ampiamente e senza discussioni la striscia di Gaza, ha nel suo statuto il completo annientamento di Israele.
Israele d'altro canto vede come fumo negli occhi la striscia di Gaza e non ha nessun problema a stringere la presa sempre piu' ad ogni attacco Palestinese. La cosa si protrae da decenni e non se ne vede la fine.
Trovo sbagliato parteggiare per l'uno o per l'altro, quando si dovrebbe condannare entrambi.
Moretti Giovanni 07.09.10 16.41
***************
"Tutto il problema sta nel fatto che Israele non vuole che Gaza si sviluppi e non vuole risolvere il conflitto diplomaticamente[...]entrambe le leadership di Damasco e di Gaza hanno ripetutamente annunciato di desiderare la risoluzione del conflitto in base ai confini del giugno 1967. La cosa e’ ben documentata. E’chiara senza alcuna ambiguita’. Ogni anno, l’Assemblea Generale dell’ONU vota una risoluzione per una soluzione pacifica della questione palestinese. E ogni anno il voto e’ lo stesso: tutto il mondo da una parte, e Israele/Usa/Australia e qualche atollo dei Mari del Sud dall’altra. Il voto nel 2008 e’ stato 164 a 7. Nel 1989, il voto era 151 a 3. Ogni anno abbiamo tutto il mondo da una parte e Usa/Israele/Rep. Dominicana dall’altra. Abbiamo la Lega Araba, 22 membri, a favore della soluzione dei due stati in base ai confini del giugno 1967. Abbiamo l’Autorita’ Palestinese a favore della soluzione dei due stati in base ai confini del giugno 1967. Adesso abbiamo anche Hamas a favore della soluzione dei due stati in base ai confini del giugno 1967.
Ma l’unico e solo ostacolo e’ Israele, sostenuta dagli Usa. Questo e’ il problema."
(Norman Finkelstein)

filippo l. Commentatore certificato 07.09.10 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IPPODROMO DI CESENA 25/26 SETTEMBRE
dal palco arriveranno messaggi...idee...spunti per discussioni...ma per essere protagonisti e partecipi dobbiamo PARLARE ...ASCOLTARE E SOPRATTUTTO MAI PIU' DELEGARE...discutiamo di tutto questo nell'area camping tra una spaghettata e una birra...un Agorà permanete.....proposte ed idee dal basso ..da un prato...ci volevano rimbecilliti davanti ad un tv e noi diciamo NO ritrovandoci e discutendo...vogliamo RAPPRESENTANTI non LEADER dalle cui labbra pendere....
per info contattemi CELL 3392244257 . mail; informazionedalbasso@gmail.com
per zerogas: CELL 3482645881 mail:
info@zerogas.it - www.zerogas.it
ABBIAMO PRESO CONTATTO CON UNA COOPERATIVA CHE PRODUCE CIBI BIOLOGICI , SI PREPARERANNO PASTA E VERDURE FRITTATE TUTTE RIGOROSAMENTE BIO E DI PICCOLI PRODUTTORI.
OVVIAMENTE TUTTO A PREZZI POPOLARI.
CHI HA SUGGERIMENTI CI CONTATTI.
A GIORNI I DETTAGLI.
VISITATE IL SITO ; www.zerogas.it

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 17:38| 
 |
Rispondi al commento

I fischi a Schifani.
Essere sempre in minoranza a volte è avvilente, tuttavia spesso ci si accorge che la minoranza non è poi così piccola. Le troppe condanne ai fischi di Torino, dal padrone di casa Fassino fino al Capo dello Stato, mi hanno fatto sentire un verme, poiché io -invece- ho gioito! Finalmente (ho pensato) anche Schifani è stigmatizzato, e quindi è bene che anche lui senta il sapore della contestazione.
Poi scopro che i “grillini” plaudono insieme all’IDV; allora non sono solo! Mi sono venuti in mente altri momenti di solitudine di molti anni fa, di cui ancor oggi mi vergogno, specie per l’intimo godimento che ho provato! Ricordo quel marzo 1978 di Via Fani, in cui la pietà e la rabbia per i 5 poliziotti uccisi, non riuscivano a nascondere nel profondo l’esaltazione per il rapimento del Primo Ministro Aldo Moro! Ricordo il godimento per le monetine a Craxi, o per l’esortazione di Moretti a Piazza Navona (chi perde se ne vada!!!), per le recenti dichiarazioni di Beniamino Placido a Venezia e per i tanti episodi in cui mi sono sentito vicino con chi esprimeva una severa critica contro “l’autorità riconosciuta”, sempre però soverchiati da una enormità di condanne di comodo.
Oggi Schifani, paludato da una carica importante che ne oscura le malefatte e il suo incerto passato, nello stesso modo in cui il nostro premier con la prestigiosa carica, maschera un’enormità d’anomalie che ci stiamo abituando a ritenere normali: solo per parlare di “case”, ma non solo di Montecarlo, già nel 1998 Travaglio ed altri pubblicavano per KAOS editore “La Grande Truffa” in cui si spiegava agli italiani che vogliono sapere cosa c’è dietro Arcore e dintorni!
Ben venga qualche fischio, purtroppo raro e troppo condannato: qualcuno -forse- dovrà rimangiarsi le frettolose condanne; anche il Capo dello Stato poteva almeno tacere. Come tanti altri.
romualdomz

Romualdo Montenz 07.09.10 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE! BRUTTISSIME NOTIZIE!

Federmeccanica annulla il contratto metalmeccanici per disarmare la Fiom. E’ la guerra di Pomigliano.

Il contratto nazionale di lavoro nelle fabbriche metalmeccaniche non c’è più, le aziende del settore lo hanno disdetto, cioè non lo ritengono più valido. E’ la conseguenza della guerra di Pomigliano, rischia di essere la madre delle battaglie nell’industria dell’auto prima e poi in altri grandi comparti. Il contratto doveva valere fino al 2012 ma la Fiom, l’organizzazione sindacale dei metalmeccanici della Cgil non aveva fatto mistero di voler usare proprio quel contratto come scudo, anche legale, anche presso la magistratura del lavoro, contro la riorganizzazione produttiva voluta da Sergio Marchionne a nome della Fiat nello stabilimento di Pomigliano. Disdire il contratto vuol dire disarmare la Fiom che infatti reagisce dichiarando “aperto il conflitto sociale”.

SEGUE
http://www.blitzquotidiano.it/economia/federmeccanica-disdetto-contratto-metalmeccanici-535395/


Beppe, sei in ritardo

maria rollo 07.09.10 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Franchino Rusca, Como.


Devo chiedere scusa a Franchino Rusca,Como.


Scusami Franco per averti scambiato x un leghista.

Mario//

mario l., bari Commentatore certificato 07.09.10 17:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giampiero Sakineh. Il fatto

Salviamo tutte le vite affidate ai boia di questa Terra perché la mobilitazione contro la pena di morte è un impegno di civiltà senza confini e senza distinzione di sistema politico, di religione, di modalità di esecuzione.
Ci sono casi che colpiscono di più l’opinione pubblica: le donne, i minorenni
E ci sono modalità d’esecuzione che c’indignano più di altre: la lapidazione ci disturba più dell’iniezione letale (non solo in Iran, ma pure in Afghanistan, in Arabia e negli Emirato o in Nigeria).
Il diritto/dovere di ingerenza morale è avvertito più forte quanto meno il percorso che conduce alla condanna è trasparente, quando ci sono sospetti di persecuzione politica, quanto maggiore è la distanza che ci separa dal regime o dall’ambiente culturale o religioso che la ispira.
Nel caso di Sakineh.., comunque sia, la pena di morte resta eccessiva, smisurata, disumana. Ma, se è colpevole del delitto per cui la giustizia iraniana l’ha condannata, è giusto che Sakineh sconti una pena adeguata. Il suo caso, come il caso di tutti gli uomini e le donne nelle sue condizioni, non può lasciare indifferenti, ma non può neppure condurre ad atteggiamenti libertari
Nel Mondo, sono migliaia i condannati in attesa di esecuzione. Molti fra di essi, probabilmente la stragrande maggioranza, sono delinquenti della peggiore risma e assassini: ucciderli non è giusto, liberarli neppure.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.09.10 17:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Max Stirner,PER TUTTI E PER NESSUNO

"Per troppo tempo fu sottovalutato un movimento come la Lega...l'unità d'Italia sarà messa a rischio."
Ma quale Unità ? Se non è mai esistita (oltre quella imposta dai Savoia)una vera Unità d'Italia...O forse sei di quelli che vogliono celebrarne il centocinquantesimo anniversario, con grandi luminarie ? Federico

Federico ., Genova Commentatore certificato 07.09.10 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi comincia ufficialmente l'AUTUNNO CALDO:

Federmeccanica disdetta il contratto nazionale del 2008

MILANO - Il direttivo di Federmeccanica ha dato mandato al presidente, Pierluigi Ceccardi, di comunicare fin d'ora il recesso dal contratto nazionale siglato il 20 gennaio 2008. La disdetta dell'accordo come ha spiegato lo stesso Ceccardi, è avvenuta «a fronte delle minacciate azioni giudiziarie della Fiom relative all'applicazione di tale accordo» ed è comunicata «in via meramente tecnica e cautelativa allo scopo di garantire la migliore tutela delle aziende». La disdetta avviene a far data dal primo gennaio 2012.

«NESSUNA SPINTA DA FIAT» - «Fiat non ha spinto per niente, l'accelerazione che abbiamo imposto è per tutelare le esigenze delle aziende metalmeccaniche e di un milione di lavoratori che dipendono da esse», ha aggiunto Ceccardi, il quale ha poi spiegato che «il consiglio direttivo ha preso in esame l'evoluzione dei rapporti sindacali nel settore dopo il rinnovo del contratto nazionale del 15 ottobre 2009 e la vicenda relativa allo stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco», dal quale è emerso che «è necessario proseguire con determinazione nell'adeguamento delle relazioni industriali, sindacali e contrattuali alla domanda di maggior affidabilità e flessibilità che proviene dalle imprese per consentire loro una migliore tenuta rispetto all'urto della competizione globale».

la mia domanda è semplice: come si possono dire simile porcate e rimanere incolumi?
possibile, mi chiedo, che da Spartaco in poi la classe operaia occidentale abbia continuato a prenderlo nel culo senza impiccare nessuno dei suoi boia???
senza mai avere un moto di vero ORGOGLIO di classe?
anzi, senza classe...solo ORGOGLIO.


davide lak (davlak) Commentatore certificato 07.09.10 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Il diritto di sognare

Perche un giorno la Tv lasci d'essere l'elemento più importante della famiglia.

De Eduardo Galeano

http://www.youtube.com/watch?v=dlF3hiudcKg

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 17:26| 
 |
Rispondi al commento

°Ref. http://video.unita.it/media/Politica/Comici_inglesi_su_Berlusconi_689.html

....

& 1° peninsular Carica
-befor to discuss ca.3° -
said 2°:WhatDoYouThinkOfTHIS[i.e.°]?

=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:
En passant
Se pur andando all’elesiùun +/- talùun ..peutEtre.. favorevole esito,
non sarebbe male se – avecProatTivo#ArGutTto [?!)FairPlay-
si adoprasse per vanificarSulNascere
5 KeyPoints della dimostrasiùun
in verosimileAVVIO
2th of October.
Da SergioConegliano..dokumentalist#g.pubblicista/p.i.elettronico
1para[sic]DavidNiveniano[ahinoi]ChEeRiOo.!..!...!
#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://www.youtube.com/watch?v=aL3fvCAV1e8
http://www.youtube.com/watch?v=KJlRKdEOdDY&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=WPs2N7kIBpk
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie
http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano
#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#
Jean Gabin . Maintenant Je sais
http://www.youtube.com/watch?v=orDR4JA91F4

Sergio Conegliano 07.09.10 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Il processo a Sakineh non ha nulla di equo e rimane piuttosto oscuro
Il suo legale ha dovuto rifuguarsi in Norvegia per non essere colpito, il che dice che il regime religioso considera reato la difesa di un imputato
nel 2005 sakinh fu condantta in quanto adultera e 99 frustate e 10 anni di carcere (pena che giudichiamo eccessiva)
Il suo amante fu incolpato di aver ucciso il marito e condannato a morte
5 anni dopo il giudice rovescia le condanne
Lei confessa l'omcidio del marito dopo essere stata torturata, il che annulla qualunque confessione
Ota la tortura non è legittima in nessun stato del mondo e non diventa legittima se uno cita le carceri delle torture americane o le condizioni delle carceri italiane e i pestaggi a morte che si sono moltiplicati in Italia negli ultimi anni
Questi sono reati efferati chiunque li compia, siamo fuori da ogni ambito di applicazione della giustizia
Non è legittima e basta!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.09.10 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Ghe Pensi Mi!

Berlusconano - "Il DDL intercettazioni non si modifica"
Fini - "Ci pensa la camera!"
Berlusconano - "Ora il DDL intercettazioni non serve a nulla"

Berlusconano - "Piena solidarieta' al ministro delle case comprate da altri"
Fini - "Incompatibile"
Berlusconano - "Accetto le dimissioni di Scajola"

Berlusconano - "I Cinque punti compreso il processo breve non sono negoziabili!"
Fini - "Niente Processo Breve"
Berluscaonano - "Niente processo breve"

Berlusconano - "Fini si deimetta da presidente della camera"
Fini - "Niet"
Berlusconano - "Nessuna richiesta di dimissioni"


Come mai ho l'impressione che Fini abbia le palle del Nano in Mano?

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 07.09.10 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
Ecco il candidato sindaco di Milano per il PD: l'architetto preferito di Ligresti:
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2010-09-07/stefano-boeri-architetto-corsa-154635.shtml?uuid=AYcVwcNC

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato 07.09.10 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prendiamo esempio dai progetti e dei metodi di successo utilizzati negli altri Paesi Europei nei settori della logistica/mobilità, del turismo, del lavoro, dell'edilizia...... Vengono descritti nel libro "Voglia di cambiare", di cui si trova un'ampia sintesi, capitolo per capitolo, su http://giannigirotto.wordpress.com/indispensabili/libri/voglia-di-cambiare/

Pietro Pattini Commentatore certificato 07.09.10 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Da Il Fatto :
Parte la crociata nucleare

Basterebbe già il titolo (“Il nucleare per l’economia, l’ambiente e lo sviluppo”) a suscitare qualche dubbio sulla scientificità della ricerca, così viene chiamata, commissionata dall’Enel e dall’ente elettrico francese Edf alla società di consulenza The European House-Ambrosetti (e disponibile sul sito www.ambrosetti.eu). Ma i dubbi si tramutano in certezza quando si legge la composizione del Comitato guida della ricerca: accanto al capoeconomista dell’Agenzia internazionale per l’Energia, figurano il direttore delle relazioni esterne dell’Enel, Gianluca Comin, il capo dell’Edf in Italia, Bruno D’Onghia, un consulente del ministero dello Sviluppo Economico, Sergio Garribba, due parlamentari, Maurizio Lupi del Pdl e Nicola Rossi del Pd, il futuro presidente dell’Agenzia che dovrà vigilare sulle costruzioni nucleari, Umberto Veronesi, e, significativamente, il giornalista Carlo Rossella nella sua veste di presidente della Medusa cinematografica (gruppo Fininvest).
---------------------
Qui è scritto già tutto, anche sul futuro politico, sulle alleanze e i prossimi governi.
Basta fare due più due.
Il PD va distrutto !
Sono infidi più dei serpenti, ottusi, e incapaci di qualunque futuro.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non lasciate che Viviana parli in termini di condanna relativamente alla faccenda che vede come protagonista quella donna iraniana che rischia la lapidazione?
Dovete per forza ricordargli altre nefandezze già discusse abbondantemente e delle quali nessuno dice che sia giusto che non se ne debba discutere piu'?
Osservate la vicenda per quella che è. La notizia è quella. Non capisco cosa centrino gli indiani d'America.

vito. farina Commentatore certificato 07.09.10 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO NON SO A CHE GIOCO STA GIOCANDO FINI, PERO'SE GIOCASSE PULITO PER FAR CADERE QUESTO GOVERNO DI NAZZISTI E DELINQUENTI TANTO DI CAPPELLO PER QUELLO CHE STA FACENDO.


Dare o pretendere la ragione solo per se o la propria parte mi ha sempre dato l'idea dell'irragionevolezza.
Qualsiasi problema appare sempre più complesso di quanto le nostre unitarie e perciò semplici menti riescano a partorire o solo osservare.
Una mente unitaria risulta essere anche quale sommatoria d'intelligenze di un gruppo di persone che, pensandola nella medesima maniera, si persuade della giustezza delle loro comuni osservazioni, viziate, pertanto, da mancanza di dibattito e confronto.
All'interno di simili gruppi, gli"ai voglia-cos'altro si può fare-non ho ragione?"sono d'uopo e leggere le idee inverse(l'altra parte della realtà)suona sempre come tradimento.
Le realtà, le vite, gli altri, un semplice individuo sono, invece, ma non perché l'abbia osservato io, un crogiuolo dove rimescolano variabili continuamente.
Alcune costanti inoppugnabili sono incluse, come nelle norme(e queste fanno pendere le ragioni più da una parte o più dall'altra), ma l'insieme degli eventi, quel che li fa veramente muovere, generalmente è nelle variabili.
Allora, invito tutti a considerare gli argomenti sia con i propri occhi, sapienze, conoscenze, coscienze, sentimenti, imparzialità, parzialità ma anche, fatti questi sforzi, di impegnarsi con egual fatica ed immedesimarsi nella parte avversa e comprendere quelle ragioni, ovvero ciò che per noi è l'inverso degli astratti sostantivi su usati.
Questo non lenisce mai le nostre credenze, non esalta la mera linea di confine delle accidie, e non lascia che quel caso, foriero di gravi lutti, possa ghermire vittime sulla strada delle conoscenze come invece fa quando esistono solo scontri di idee.
Le religioni sono idee, le politiche provengono dalle idee, le filosofie sono idee pure.
Come per i cuccioli di bastardi, penso che nel frammischia mento di tali idee possiamo trovare quelle "idee di razza" che forse ci possono salvare dalle intransigenze.

Buonasera e bentrovati, attagliate tale ragionamento a quel che vi pare. E se vi pare.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....
Luca,
per come la vedo io, anche questo - basato su una mezza mail se ricordo bene - è un pretesto per attaccarlo
Che io sappia non c'è stato un dibattito pubblico o un articolo in cui lui abbia preso uffficialmente delle posizioni sionisiste o pro Israele!
ma penso che chiunque può porgli la domanda in un qualsiasi dibattito e sicuramente risponderà
ciao
Paola Bassi

=========================================

In rete trovi uno scambio di email tra Paolo Barnard e Travaglio, dalla quale ben si coglie quale sia il pensiero di quest'ultimo.
Inoltre, durante una puntata di Annozero in cui si parlava dell'operazione 'piombo fuso', Travaglio, in due piccolissimi interventi spot, ha difeso la linea dei bombardamenti di Israele.


Comunque, poniamogli la domanda, come dici giustamente tu:

Gent.le Dott. Travaglio, cosa ne pensa della situazione palestinese e della condotta di Israele nei territori occupati?

Grazie per la Sua cortese risposta.

Attendiamo. Ciao Paola

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 07.09.10 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MENO MALE CHE MARCO C'è
Grazie .

lucia vincenzi, malalbergo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Mi da a volte l'impressione di quelli... CON LA PUZZA SOTTO IL NASO...

..... domenica, 25/26 se non erro a Cesena....

sei un giornalista e non lo sai ????

esposito g. Commentatore certificato 07.09.10 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Perchè nessuno parla mai dell'olocausto perpetrato dagli amerikani nei confronti di migliaia di nativi pellerossa? E delle centinaia di migliaia di streghe e stregoni bruciati durante l'inquisizione? e dei milioni di negri deportati in tutta europa per secoli, vogliamo parlarne? Sempre questi ebrei... tanto che adesso giustifichiamo l'eccidio dei palestinesi perchè sembra siano stati perseguitati solo loro

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 07.09.10 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' bello vedere come si sta liquefacendo la politica politicante...si stanno distruggendo da soli...speriamo che lo facciano completamente prima di avere distrutto del tutto noi popolo...Fanno schifo....e gli elicotteri si alzeranno in volo presto...Sperando che poi precipitino rovinosamente al suolo.

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 07.09.10 16:52| 
 |
Rispondi al commento

compagno cipputi la mamma non ti ha insegnato che la civiltà nasce dal rispetto? Quelli come te, che credono di essere vivi perchè sghignazzano della loro stessa involuzione, ignoranza, superficialità, sono destinati a scomparire presto

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 07.09.10 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Flash da NY :

Oggi borse giù sulla paura per le banche europee e i debiti pubblici europei.
In particolare Portogallo e Grecia.
-----------------------------------
Dite la verità, pensavate che fosse finita !

Ma non preoccupatevi ci penserà la padania !:-)
Alla fine paga sempre Pantalone.
Anche Bossi lo sa, ma sotto la sua guida sicura e ferma ci tirerà tutti fuori dal pantano.
E lasciate che la Trota si sviluppi (con diecimila euro al mese) e vedrete che il sole tornerà a splendere sull'italia libera, federale e con tanti bei dirigenti delle province.

PS
Io intanto mi compero le mutande di ghisa.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Oppalé, che mi si è fatto tardi!

GRANDE MARCO

BEPPE, GRAZIE DI ESISTERE

E GRAZIE DELLO SPAZIO

CIAO!

ALEX

:)


una curiosità... CHI STA' INDAGANDO IN QUESTO MOMENTO ???


Pollica SA
Mio fratello, prima di essere ammazzato, mi aveva detto che personaggi delle forze dell'ordine erano in combutta con personaggi poco raccomandabili. Ci sono delle lettere scritte sia al comando provinciale, sia al comando centrale a Roma senza alcuna risposta». Lo ha dichiarato a Sky Tg24 (ASCOLTA) Claudio Vassallo, il fratello del sindaco di Pollica ucciso domenica sera nel Cilento. «Mio fratello è stato lasciato solo, abbandonato. Le piste da seguire secondo me - ha aggiunto Vassallo - sono o gli interessi sul porto o i problemi che ci sono stati questa estate con la droga ad Acciaroli. Lui ha chiesto aiuto alle forze dell'ordine e non glielo hanno dato».
---------------------------------------------
una curiosità... CHI STA' INDAGANDO IN QUESTO MOMENTO ???
---------------------------------------------

Un amico: affrontò gli spacciatori. Poche settimane fa, dopo ferragosto, il sindaco di Pollica si era esposto in prima persona in un azione di contrasto nei confronti di alcuni spacciatori di droga che stavano cercando di conquistare la piazza di Acciaroli per lo spaccio di cocaina e hashish. A rilevare la circostanza oggi è il consigliere comunale e amico di Vassallo, Domenico Palladino, che ricorda anche come il sindaco si sentisse lasciato solo dalle forze dell'ordine in questa azione di contrasto alla criminalità. «Li aveva minacciati di denunciarli - ricorda Palladino - se li avesse rivisti all'opera e intimò loro di lasciare il paese e tornarsene da dove erano venuti. Si tratta di personaggi che vengono da fuori ed è impensabile che i carabinieri di qua non li abbiano mai fermati e Vassallo sì. È ora - conclude Palladino - che ci sia un ricambio ai vertici del locale comando dei Carabinieri come dallo stesso Vassallo richiesto per anni».

---
una curiosità... CHI STA' INDAGANDO IN QUESTO MOMENTO ???

esposito g. Commentatore certificato 07.09.10 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per onor del vero, tutti questi muri, embargo, chiusura dei valichi etc. etc. sono in risposta agli attentati dinamitardi compiuti contro Israele in precedenza dai terroristi palestinesi.

La realta' e' che nessuno dei due contendenti vuole sinceramente la pace altrimenti si sarebbero gia' accordati. Hamas, che controlla ampiamente e senza discussioni la striscia di Gaza, ha nel suo statuto il completo annientamento di Israele.

Israele d'altro canto vede come fumo negli occhi la striscia di Gaza e non ha nessun problema a stringere la presa sempre piu' ad ogni attacco Palestinese. La cosa si protrae da decenni e non se ne vede la fine.

Trovo sbagliato parteggiare per l'uno o per l'altro, quando si dovrebbe condannare entrambi.

Moretti Giovanni (sempresenzitalia) Commentatore certificato 07.09.10 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ viviana

Capperi, stanno già facendo correre voce di una tua vicinanza alla Mondadori!
Fra un po' ti accuseranno di aver nascosto i pezzi del missile abbattutosi sul Pentagono e di averli sostituiti con parti di Boeing.
Cosi' impari a maltrattare l'Islam. Che poi tu, come me e come tanti altri, aborrono solo certi aspetti dell'Islam, e rivendichiamo, perchè no, con orgoglio traguardi raggiunti democraticamente dal quest'occidente che, benchè non non si possano non fare critiche, è un paradiso rispetto a quell'altra realtà ancora troppo vicina al medioevo.
La contrapposizione non è tra civiltà o tra religioni, ma tra modernità ed arretratezza. Ci puo' essere rispetto, ma mai vera integrazione, perchè certi impatti saranno inevitabili.
Noi abbiamo solo un compito: tenere fermi e saldamente in alto i nostri traguardi di democrazia e civiltà finora raggiunti e pretendere che chi arriva da noi li rispetti.

vito. farina Commentatore certificato 07.09.10 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che bello! La mia piantina ha generato un piccolo fiore rosso. Non mi ero accorta, è stata una sorpresa

maria rollo 07.09.10 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOO MANCAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!!!!!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come dice il filosofo Theodor Adorno "Auschwitz inizia ogni volta che qualcuno guarda a un mattatoio e pensa: sono soltanto animali"

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 07.09.10 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT perplessità

penso che non ci sia solo la violenza fisica

c'è anche una VIOLENZA verbale (o meglio scritta, dato che stiamo su un blog..)

che consiste nell'INSULTARE o nel DERIDERE pesantemente chiunque non la pensi come noi

se non riusciamo, non dico ad andare d'accordo, ma almeno a dialogare su questa "piattaforma" più o meno comune che in qualche modo ci attrae

come possiamo pensare di CONVINCERE o di CONVIVERE con le persone in carne ed ossa che non la pensano come noi?

si esce col bazooka nella 24Ore?
sputo quotidiano garantito e ripetuto?
cappio da sventolare davanti all'oppositore politico?
le due mani costantemente a forma di cerchio nel senso di ti faccio un c... così?

non lo so

Paola Bassi Commentatore certificato 07.09.10 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ripetiscion (?!) namber ciu.
*****
Buongiorno.
Siamo alla fase finale di un ciclo.
Esiste una fiaba orientale che racconta di come una classe dirigente viene scacciata perchè ladra e inetta (tangentopoli). Di come, poi, viene scelto qualcuno che va al loro posto per chetare le acque (perlusca e il suo caravanserraglio d'assalto) e che dopo poco tempo, quando oramai le genti si sono calmate e hanno dimenticato le cause della cacciata dei principi inetti, i principi inetti, un tempo scacciati, si rinsediano sugli scranni più alti profittando delle corte memorie umane coercite dal "goverrno di transizione". (Apparirebbe come se noi qui in Italia avessimo perfezionato il sistema ... per la verità ... Comunque e ma però ...)

Ma chissà perchè mi riviene in mente poroprio ora sta fiaba fiabesca ...

***

Ripeto, navighiamo a vista e concentriamoci sul Woodstock cesenatico.
Beppe disse che il M5S è un movimento che va piano e pertanto, mi aggiungo, va sano e andrà lontano.
Buonpomeriggio.

***

Mi trovo a dar ragione a troppe persone per dar torto a qualcuno.
Mi trovo, però, anche a guardare con occhi disincantati realtà e ragioni.
Allora, prendendo le mie ragioni evidenti (ma magari solo a me e pochi altri che la vedono come me) cerco di scegliere colui o coloro che sembra vogliano rifare le cose con un senso decente.
Potrebbero essere sinistre, destre, centrali, semicentralsinistre o semicentraldestre o un'anticchia di la o di qua.
Per me l'importante è che mi diano la sensazione di mettere da parte le loro voglie più recondite per occhieggiare, insieme a noi, la realtà...senza disincanti, con le giuste arrabbiature e tristezze ma soprattutto con giuste e lente valutazioni di tempo.
Ritengo che essere per Grillo, Travaglio, Ricca e via dicendo, implica la presa d'atto che ciò che si sta iniziando e la sua fine non coicideranno con le nostre osservazioni.
Ammesso che questo processo vada avanti con fortuna, la maggior parte di noi sarà morta prima della fine.
Saluti.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Il modo in cui trattiamo e uccidiamo gli animali somiglia in maniera impressionante al modo in cui sono stati trattati milioni di ebrei, zingari e altri esseri umani nei campi di sterminio. Non solo una somiglianza nel metodo, ma anche e soprattutto una somiglianza nel processo psicologico che consente ad alcuni esseri umani di rimuovere il senso di pietà e di identificazione con le vittime. Il cinismo di chi pianifica e organizza, la rimozione e il distacco di chi attua materialmente la mattanza, ma soprattutto l'indifferenza della maggioranza silenziosa, che non sa o non vuole sapere. Chiudere gli occhi davanti all'uccisione quotidiana perpetrata nella nostra società ai danni di animali indifesi, ridotti a merce, somiglia in modo imbarazzante all'atteggiamento di coloro che chiusero gli occhi davanti al dramma dell'Olocausto.

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 07.09.10 16:16| 
 |
Rispondi al commento

TE LO DO' IO IL VOTO!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.09.10 16:12| 
 |
Rispondi al commento

La lapidazione è una cosa barbara. Come lo sono le pratiche tribali nei paesi africani. Ma sono le loro leggi. A noi ai tempi dell'inquisizione non è venuto nessuno a dirci cosa potevamo e cosa non potevamo fare. L'abbiamo dovuto capire da soli. E così anche loro. Sono battaglie che devono compiere i popoli di quelle terre che si devono auterderminare una volta per tutte. Certe cose, in alcuni regimi culturali non si possono imporre, si devono fare capire. Ecco perché credo che la cosa venga chiaramente strumetalizzata solo per mettere in cattiva luce, agli occhi dell'opinione pubblica, l'intero popolo iraniano. Ecco perché esportare la democrazia è una presa in giro. Perché non ci si mobilità per le vittime della pena capitale in stati come gli USA o in Cina? Perché queste due nazioni possono fare ciò che vogliono senza che le altre si mobilitino? Forse morire tramite iniezione o con un colpo di pistola alla nuca (pagato dai familiari) è meglio che essere lapidati? Come tipo di morte forse si, ma non credo che la sostanza, se si parla di civiltà, cambi di molto...

Te lo do io il blog Commentatore certificato 07.09.10 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I padroni si sistemano...

L’amministratore delegato di Goldman Sachs, Lloyd Blankfein, ha tirato fuori 26 milioni di dollari in contanti per comprarsi un nuovo appartamento su due piani al numero 15 di Central Park West, uno degli indirizzi più esclusivi di New York, a quanto informa The Huffington Post.
L’acquisto ha avuto luogo prima ancora che Bkankfein vendesse il suo vecchio appartamento, un pò più modesto, a Park Avenue, altra strada di ricconi nel cuore di Manhattan. L’appartamento aveva cinque stanze e sette begni.
Per la sua nuova casa solo di mantenimento e pulizie Blankfein dovra pagare oltre 11 mila dollari al mese. Tra i suoi vicini ci sono Denzel Washington, Madonna, Bob Costas, Sandy Weill e Alex Rodriguez.

http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-mondo/ad-goldman-sachs-lloyd-blanfein-nuovo-appartamento-26-milioni-534854/


Per tutti quei rompicoglioni che si ritengono migliori e/o diversi dagli altri popoli:

In Italia, sino a pochi decenni fa, la commissione di un delitto perpetrato al fine di salvaguardare l'onore (ad esempio l'uccisione della coniuge adultera o dell'amante di questa o di entrambi) era sanzionata con pene attenuate rispetto all'analogo delitto di diverso movente, poiché si riconosceva che l'offesa all'onore arrecata da una condotta "disonorevole" valeva di gravissima provocazione, e la riparazione dell'onore non causava riprovazione sociale.
Vale la pena di riportare il dettato originario della norma:
Codice Penale, art. 587
Chiunque cagiona la morte del coniuge, della figlia o della sorella, nell'atto in cui ne scopre la illegittima relazione carnale e nello stato d'ira determinato dall'offesa recata all'onor suo o della famiglia, è punito con la reclusione da tre a sette anni. Alla stessa pena soggiace chi, nelle dette circostanze, cagiona la morte della persona che sia in illegittima relazione carnale col coniuge, con la figlia o con la sorella.
L'art. 587 del codice penale consentiva quindi che fosse ridotta la pena per chi uccidesse la moglie (o il marito, nel caso ad esser tradita fosse stata la donna), la figlia o la sorella al fine di difendere "l'onor suo o della famiglia". La circostanza prevista richiedeva che vi fosse uno stato d'ira (che veniva in pratica sempre presunto). La ragione della diminuente doveva reperirsi in una "illegittima relazione carnale" che coinvolgesse una delle donne della famiglia; di questa si dava per acquisito, come si è letto, che costituisse offesa all'onore. Anche l'altro protagonista della illegittima relazione poteva dunque essere ucciso contro egual sanzione.
Usanza abolita con la legge n° 442 del 5 agosto 1981 (non secoli fa).

Compagno Cipputi Commentatore certificato 07.09.10 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Iran i ragazzi e le ragazze arrestati durante le manifestazioni sono stati stuprati in carcere.
Una ragazza 18enne fu violentata ripetutamente in modo così feroce che i torturatori dettero fuoco alla parte bassa del suo corpo e l’abbandonarono nei dintorni di Teheran
Lo stesso sembra sia stato fatto al figlio di un potente uomo del regime, anche qui il corpo del ragazzo era stato deformato dalle violenze e avevano dato fuoco alla parte bassa del suo corpo
L'uso della violenza carnale è esistito fin dagli inizi del regime di Khomeini ed è proseguito con Khamenei
Sakineh fu condannata sulla base di una confessione che il suo avvocato Mohammad Mostafei denuncia essere stata estorta dopo una punizione di 99 frustate

L’avvocato Mohammad Mostafai, difensore della donna è fuggito per sottrarsi all’arresto; gli agenti che si erano recati a casa sua hanno però arrestato la moglie e il cognato.

La donna accusata deve essere condannata, non si ammeta che possa essere innocente, e che venga difesa in giudizio

Credo che resti poco di una donna dopo 99 bastonate
Ma se queste sono ripetute per altre 99 volte resterà di lei ancor meno

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.09.10 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

P.S.

purtroppo IN TANTI non hanno capito che finché non si troverà una soluzione alla questione PALESTINESE, altro che Al Qaida!

Gli integralisti mi stanno sinceramente sugli zibidei, tutti, di qualsiasi colore, razza latitudine

ma non è che con le CROCIATE E LE GUERRE SANTE che si evitano i disastri

anzi!

Paola Bassi Commentatore certificato 07.09.10 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Compagno Cipputi

Da un blog di musulmani in Italia: discussione del 2008

maria scrive:
"a chi ritiene la lapidazione una sofferenza, ricordo che dura 15 min al massimo. La jehenna è per sempre........ decisamente non c'è differenza."

(ndr. la jehenna dovrebbe essere un luogo eletto dal Profeta come contenitore di tutte quelle donne "ingrate" al marito... e qua bisognerebbe capire cosa intendano loro per "ingrate" .. nrd)

simbi risponde a maria:
"ma come osi scrivere un'enormità così. Ma che ne sai tu di cosa si prova, del dolore, dell'umiliazione, della sofferenza del lapidato e delle persone care al pensiero della morte così atroce di un loro amato. Ma cos'è questa uno scherzo di cattivo gusto o istigazione alla violenza e apologia di reato?"

(Umar Andrea Aurangzeb, amministratore del sito interviene immediatamente):
"Simbi complimenti, hai appena guadagnato un ban temporaneo, che l'amministrazione valuterà se estendere definitivamente o meno.
Questi interventi che vogliono manipolare, aggravare e mettere in bocca ai nostri utenti cose completamente diverse dalle loro intenzioni, non sono minimamento accettabili.
Arvin e Stellina sono avvisati, che hanno un comportamente similie e sono vicini pure loro al ban - che strano, questo trio che spunta proprio nei giorni successivi al ban di un altro simpatico personaggio di faith freedom.


@ Cipputi
complotta pure, non aver paura di complottare contro queste cose. Non stavano parlando di Israele, mi pare, ma delle loro donne, dei loro uomini.
Complotta apertamente.

vito. farina Commentatore certificato 07.09.10 15:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-- OT --

Ciao Luca,
è saltato un "non", riformulo la frase:
Posso capire che persone non di sinistra possano "non" stare dalla parte di Hamas -
(il che NON significa NON desiderare la pace o appoggiare Israele e i suoi massacri e il muro e i nuovi insediamenti ecc.ecc.

voglio dire se l'equazione fosse così semplice,
alla pace si sarebbe già arrivati, senza scomodare la Clinton e gli altri, a varie riprese

Purtroppo la situazione semplice non è, data da decenni, ci sono strategie occidentali da difendere nell'area e Israele ha sempre avuto il ruolo di baluardo..
La situazione nella Striscia è praticamente disperata, raccontava Luisa Morgantini l'altra sera (che ci va spesso) che chiunque vuole entrare (o uscire) deve fare ORE DI FILA!!
oltre a tutto il resto.
Non sono una esperta.. ma ti dico che, a naso, fosse capitato a me di sentirmi levare praticamente tutti idiritti di un popolo (dall'acqua,al lavoro, alla libertà ecc.) non solo avrei lanciato i sassi al tempo dell'INTIFADA, ma adesso forse chi lancia un kassam ogni tanto al di là dei confini, solo per far vedere che ancora esiste, che ancora non è del tutto morto, avrebbe da me forse un po' di simpatia..
e guarda che sono PACIFISTA!! ma se tu mi metti l'embargo, spari sui pescatori e sui contadini, costruisci un muro per kilometri, attacchi una nave che mi sta portando viveri e medicinali.. beh la pazienza ha un limite..

Tanto peggio di così, penseranno forse alcuni laggiù, che ho da perdere?..

Paola Bassi Commentatore certificato 07.09.10 15:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come vorrei che l'Italia intera unita scendesse in piazza contro la mafia la camorra che ha ucciso l'ennesimo servitore dello stato!
sarebbe ora di dire basta basta basta
non si può restare in silenzio !
il silenzio fa il gioco dei mafiosi di questi pezzi di merda di uomini che uomini non sono
e non si può restare zitti!
.

cimbro mancino Commentatore certificato 07.09.10 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Governo, Bossi: No al pantano
andiamo al Quirinale poi decidiamo
-----------------------------
Totò e Peppino sono nel pantano.
Indossate scarpe grosse da pantano si aggirano tra i tappeti e gli stucchi del quirinale.
In testa hanno le domanda che devono rivolgere al "vigile" del quirinale, un vigile napolitano.
"Per andare dove dobbiamo andare, per dove dobbiamo andare ?".

(dal film Totò, Peppino e u malamente)


Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(Da il Manifesto on line)
Articolo di Luigi De Magistris(Deputato europeo)

@@ La frontiera di un sindaco di sinistra @@

Bersaglio mobile che deve essere freddato a colpi d'arma da fuoco.
Per punirlo,ma anche per inviare un messaggio a quanti decidono di amministrare la cosa pubblica nel solo interesse dei cittadini,contrastando la rapacità dei clan.
L'uccisione di Angelo Vassallo,sindaco di Pollica-Acciaroli,gioiello di un Cilento bellissimo,riconsegna al Paese un dolore purtroppo non sconosciuto e ci ricorda come la politica possa diventare il principale obiettivo delle mafie quando dimostra di essere onesta.
Quelle mafie che infiltrano le istituzioni,l'economia,il lavoro,la società..............
##############
Ripeto,l'intero articolo lo potete leggere su Il Manifesto on line di oggi 07/09/10.
@@@@@@@@@@@@@

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 07.09.10 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Iran
Carlo Panella: “L’avvento della repubblica islamica si configura allora come un vero e proprio contrattacco maschilista a una liberazione della donna già in atto. Contrattacco che usa i mezzi e le forche del terrore per reintrodurre nel corpo sociale le regole della schiavitù femminile. Il risultato è agghiacciante e si esemplifica nel ritorno alla pratica di massa del matrimonio con bambine che non abbiano ancora avuto la prima mestruazione. Un matrimonio che spesso inizia con un vero e proprio stupro pedofilo che garantisce il totale ed esclusivo possesso della donna riproduttrice e quindi la certezza matematica del controllo maniacale della continuità del proprio sangue incontaminato. La famiglia costruita in questa maniera, coartando e sottoponendo all’occhiuta giustizia dei tribunali islamici gli atti e le ispirazioni delle donne… è il baricentro su cui si basa tutto lo Stato islamico (inclusi la lapidazione delle adultere con pietre non troppo pesanti e non appuntite e il supplizio in stato pre-agonico cosciente, non inferiore, per prescrizione della sharia, ai venti minuti)”
Così centinaia di donne sposate sono state lapidate in tutto l’Iran per il reato di adulterio. Lo stesso accade per gli uomini, ma con una differenza: al momento della lapidazione gli uomini vengono interrati sino alla vita, mentre le donne fino al collo. Cosa cambia? Molto, se si considera che la sharia consente l’impunità a coloro che nel corso dell’esecuzione riescono comunque a divincolarsi e a liberarsi dal terreno. Dunque anche nell’ultima agonia del supplizio la donna ha una posizione di inferiorità rispetto all’uomo
Un altro elemento di sperequazione fra uomo e donna riguarda la capacità penale: il premio Nobel Shirin Ebadi, infatti, riferisce che una ragazza già a 9 anni è responsabile penalmente delle proprie azioni, mentre un ragazzo ne è responsabile solo a partire dai 15 anni.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.09.10 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Lo scià voleva occidentalizzare le donne iraniane, ma la rivoluzione khomeinista ha riportato l’Iran a un tempo cupo e intollerabile, fu introdotto l’obbligo del velo (non si devono vedere volto, caviglie e polsi), e Khomeini dispose come si dovevano vestire le donne sul lavoro e nei luoghi pubblici. Le donne manifestarono per protestare ma la polizia ne arrestò 1300. Le leggi religiose sono fortemente misogine. Esiste una polizia religiosa che gira per le strade per punire infrazioni.

Ahmadinejad ha fatto nuove leggi restrittive sull’abito islamico con pesanti multe per chi trasgredisce portando abiti trasparenti o attillati, foulard che lasciano sfuggire ciocche di capelli, fuseaux troppo corti, smalto sulle unghie, piccole trasgressioni, strappate una alla volta negli anni
Una donna non può fare politica né essere magistrato
Shirin Ebadi, premio Nobel per la pace, era giudice sotto lo scià, ora non può esercitare
Lilli Gruber: “Nel 2006 in Iran quattro donne sono state impiccate in pubblico e altre otto attendono l’esecuzione nel braccio della morte. Si stima che siano almeno 300.000 le ragazze fuggite di casa e ogni mese una media di 45 giovani tra i sedici e i venticinque anni vengono portate in Pakistan per essere avviate alla prostituzione” Le impiegate governative che violano il codice vestiti vanno incontro prima ad una temporanea sospensione dal lavoro per 2 anni, poi all’espulsione, sino alla definitiva privazione di ogni impiego pubblico
“Il marito può vietare a sua moglie le occupazioni e i lavori tecnici che sono incompatibili con gli interessi della famiglia o con la dignità di sua moglie”
Decine di migliaia di donne dal 1979 sono state arrestate per motivi politici, spesso torturate e giustiziate nelle famigerate prigioni di Evin, a Teheran
Molte sono decedute durante le torture. In base ad una consuetudine religiosa le vergini condannate alla pena capitale devono essere stuprate prima di essere giustiziate, perché le vergini non vanno in paradiso

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.09.10 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE
ALTRIMENTI NON CAMBIERA' NULLA....LA RIVOLUZIONE FRANCESE HA SISTEMATO I NOBILI. E NOI ALLO STESSO MODO DOBBIAMO SISTEMARE I POLITICANTI.
DOPO TUTTE LE RIVOLUZIONI, PER QUALCHE ANNO SONO STATE FATTE RIFORME E COSE SERIE PER IL POPOLO E PER IL LAVORO.
I FRANCESI OGGI, SARA’ PER LA STORIA CHE HANNO AVUTO …..SI FANNO RISPETTARE DAI POLITICI E DAI SINDACALISTI, SOPRATTUTTO NON SI LASCIANO PRENDERE PER IL C..O ED I POLITICI ED I SINDACALISTI LAVORANO PER LA FRANCIA E PER I FRANCESI E NON PER I SUOCERI, BANCHIERI, MASSONI, LOBBY O PER SE STESSI.
ORA IN ITALIA, BISOGNA SISTEMARE, AL PIU’ PRESTO, E NELLA STESSA MANIERA CHE I FRANCESI SI SONO LIBERATI DEI NOBILI: POLITICI, BANCHIERI, SINDACALISTI, DIRIGENTI PUBBLICI TIPO POGGIOLINI, ECC. ECC. I DIRIGENTI PUBBLICI SONO MIGLIAIA E NON FANNO NULLA…… NON DOBBIAMO PERDERE TEMPO.
QUANDO I NOSTRI POLITICANTI AFFAMANO IL POPOLO PER SALVARE LE BANCHE ED I CITTADINI INVECE PERDONO LE LORO CASE ED I LORO POSTI DI LAVORO, E GLI INDUSTRIALI, SERI, SONO DERISI E PRESI IN GIRO, NON VENGONO PAGATI PER I LAVORI RESI….ED I POLITICI FANNO SOLO GLI SPORCHI GIOCHI DEI BANCHIERI, ANCORA EBREI, E’ GIUNTA L’ORA……LA STORIA CI DARA’ RAGIONE……
WWWW. LE GHIGLIOTTINE, WWWW IL POPOLO FRANCESE, WWWW LA RIVOLUZIONE FASCISTA, WWW LA RIVOLUZIONE CUBANA, WWW LA RIVOLUZIONE RUSSA, WWW LA RIVOLUZIONE CINESE……WWWW TUTTE LE RIVOLUZIONI WWWWW UNICO METODO RIMASTO PER IL CAMBIAMENTO…… PER VEDERE SORGERE IL NUOVO SOLE…


PRESTA NOME, firenze Commentatore certificato 07.09.10 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eccovi una lista delle etnie e delle genti trucidate dalla ferocia nazista:

Ebrei 5,9 milioni
Prigionieri di guerra sovietici 2–3 milioni
Polacchi non Ebrei 1,8–2 milioni
Rom e Sinti 220.000-500.000
Disabili e Pentecostali 200.000–250.000
Massoni 80.000–200.000
Omosessuali 5.000–15.000
Testimoni di Geova 2.500–5.000
Dissidenti politici 1-1,5 milioni
Slavi 1-2,5 milioni
Totale 12,25 - 17,37 milioni

Capisco che gli ebrei sono tra quelli più colpiti ma non capisco come mai siano gli unici a suscitare in voi sentimenti di pietà e di comprensione e come mai siano gli unici ad avere ottenuto una patria a scapito di un'altro popolo, sarà forse dovuto alla loro disponibilità economica MA? Non vorrei pensare che ci sia di mezzo, come al solito, il denaro.

Compagno Cipputi Commentatore certificato 07.09.10 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qua da noi incomincia l'attacco LEGA LA LEGA !! falla girare.

salvino roma (com) Commentatore certificato 07.09.10 15:42| 
 |
Rispondi al commento

ah ah ah

Grandi!

Ci sono in classe anche reduci dal coma?

Che quelli c'hanno una sfiga vera purtroppo per loro.

Aleeeeeee!

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.09.10 15:40| 
 |
Rispondi al commento

LE PIETRE DELLA LAPIDAZIONE SUL MONDO
STONING IN (ON) THE WORLD


PARTE PRIMA

Dai casi che hanno fatto scalpore, come quelli di Safya Husseini e Amina Lawal in Nigeria fino alla condanna alla lapidazione di Sakineh Mohammadi Ashtiani in Iran, il percorso che riconduce “la pena antica” alla “pena nuova” non si è mai interrotto.
Nelle pietrose contrade mediorientali la lapidazione costituisce una forma di linciaggio ed esecuzione sommaria di origini antiche.
La Bibbia riferisce vari episodi di cui si ricorda, più comunemente, quello di Santo Stefano, lapidato per blasfemia, e la contestazione di Gesù, contro il diritto di chiunque ad eseguire una simile pena, a favore dell’adultera “ Chi di Voi è senza peccato, scagli la prima pietra contro di lei” – Giovanni 8:7-11 -. La lapidazione è di derivazione giudaica e ne troviamo traccia, per esempio, in Deuteronomio 22,23-25 o nei Cor. 24,4.
Dalla terra sassosa di Palestina, dove la rabbia popolare si esprimeva attraverso il linciaggio e la lapidazione, alla presunta introduzione di questa barbarie nei califfati medinesi, successivi al Profeta Maometto da parte del califfo Umar (6m.644), testo di riferimento / Hadith, volume 8, Libro 82, numero 810), la lapidazione risulta essere non un rimasuglio del passato ma una pena in espansione diffusa dagli integralisti.

In Iran, l’articolo 83 del codice Penale, chiamato legge dello Hodoud, prevede la pena di 100 frustate per coloro che, non essendo sposati, praticano sesso fuori dal matrimonio; per gli adulteri è prevista la pena per lapidazione.

Se l’Iran ha reintrodotto la lapidazione nel 1983, a seguito della Rivoluzione Islamica sciita, all’estremo nord dell’isola di Sumatra, il Parlamento di Aceh ha approvato nel 2009 le nuove norme “a interpretazione” della legge islamica, che prevedono la morte per lapidazione per chi tradisce il marito o la moglie.

Anna Rossi 07.09.10 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La scuola Bosina è stata fondata nel 1998 dalla signora Manuela Marrone, maestra di scuola elementare di lunga esperienza, in opposizione alla riforma, allora attuata e tuttora in vigore, che prevede fino a sette insegnanti diversi a partire dal primo anno della scuola primaria invece della maestra unica" (dal sito ufficiale)

Per chi non lo sapesse, Manuela Marrone é la consorte di Bossi; la scuola, parificata, ha ottenuto a giugno 800.000 euro di finanziamento dalla Stato.
Nella scuola pubblica gli insegnanti sono ridotti al lumicino e le classi sono ormai di 30 bambini.
Fa piacere sapere che in quella della signora Bossi, grazie anche ai nostri soldi, si arriva a 7 insegnanti e le classi sono formate al massimo da 15 alunni.
Speriamo almeno che i risultat siano superiori a quelli ottenuti sul Trota.....

antonella g. Commentatore certificato 07.09.10 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un paesaccio razzista come il nostro MERITA di essere invaso dagli zingari: e spero che vadano a rubare in casa di chi dico io: dai riccastri evasori ai possessori di SUV, dello spastico di pontida fino in casa della Menacazzi

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 07.09.10 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri hanno ammazzato un sindaco di un piccolo paese nella zona della camorra.
Hanno ammazzato una persona onesta, con i propri principi le proprie convinzioni a vantaggio della collettività, a vantaggio di tutti noi.
Adesso si vomiteranno valanghe di parole, ovvietà, moniti, imbecillità varie; sopratutto da parte dei politici, delle pubbliche amministrazioni, colluse, e poi tutto tornerà normale, ossia il MARCIO continuerà il proprio lavoro di annientamento delle libertà, quelle vere, quelle fondamentali di una società che si definisca civile.
Riusciremo mai a uscire da questo tunnel buio?
Riudiremo mai a liberarci di tanti squallidi personaggi che governano, si fa per dire, questo Paese disgraziato?

roberto m. Commentatore certificato 07.09.10 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per il CorSega, la Binetti è giusto contestarla e nessuno si dovrebbe scandalizzare, mentre invece Don Schifani non si può contestare. Baciamo le mani Don!

http://archiviostorico.corriere.it/2006/agosto/24/Scandalo_dei_Liberi_Fischi_co_9_060824004.shtml

Filippo C. 07.09.10 15:27| 
 |
Rispondi al commento

I politici della destra francese sono delle merde come quelli italiani.

Il ministro francese che si occupa dell'immigrazione si sposerà una Tunisina, grandissima zoccola, ma siccome in Francia gli hanno promesso che gli romperanno le balle il pezzo di merda ha chiesto se poteva venire a sposarsi a Roma. Subito Alemanno e la cricca xenofoba ha detto di si.

E questi sarebbero gli uomini di destra dura e pura ?????????'' ah ah ah
sono tutti uguali, appena li vai a contestare scappano come gli zingari inseguiti dalla polizia.

Merde xenofobe vi state scavando la fossa !


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 15:24| 
 |
Rispondi al commento

@ vito. farina

No grazie i giochetti di odio razziale li lascio agli stolti e ai poveri di mente.

P.S. di petizioni contro la pena di morte ne ho firmate a centinaia nella mia vita, anche se vedo che sono serviti a poco ma non me ne pento, ma mai petizioni atte a colpevolizzare un'intero popolo.

Compagno Cipputi Commentatore certificato 07.09.10 15:23| 
 |
Rispondi al commento

guarda che israele ha ammesso da un bel po' di aver usato il fosforo bianco contro le popolazioni palestinesi durante l'ultimo conflitto.

silvanetta
---------------------------------

E' vero, e si è fortemente pentita. Con l'iprite avrebbero fatto piu' in fretta e meglio, dicono.

vito. farina Commentatore certificato 07.09.10 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Massimo Tartaglia.
E' stato un celebre personaggio italico. Nato a Milano nel 1967, Tartaglia è stato un artista poliedrico nel campo della scultura e dell'intaglio, abile atleta esperto in lancio di manufatti, eroe del popolo di sinistra, sovvertitore dell'ordine e braccio armato di Antonio Di Pietro.

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 07.09.10 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma i francesi, vanno in pensione a 60 anni e gli operai italiani a 66? (65 + finestra).
Ma non ci avevano detto che eravamo quelli che ci andavano prima?
Forse, mi sbaglio con gli onorevoli! Pardon.

antonio d., carrara Commentatore certificato 07.09.10 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dio, ho pregato perché tu eliminassi quel tipo truccato, pieno di lifting, dalla pelle di colore indefinito, a cui piacevano tanto le ragazzine... E mi hai fatto fuori Michael Jackson..?

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 07.09.10 15:17| 
 |
Rispondi al commento

@ Compagno Cipputi

Vuoi dire che il figlio di quella donna iraniana è un complottista anti Islam?
Ben vengano i complotti contro quell'Islam, allora.
Unisciti anche tu nel complotto. Firma la petizione. Servirà a poco, ma meglio di nulla.

vito. farina Commentatore certificato 07.09.10 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Travaglio
io ritengo ingiusto e anche sbagliato fare propaganda per chi da sempre è prima contropotere e successivamente al potere ed ha intenzione di proseguire personalmente alla ricerca del " PROPRIO " potere , malgrado Lei e tutti i suoi " seguaci " la strada indicata è anche vecchia oltre che ingiusta.
C'è il movimento a 5 Stelle che promette qualcosa di nuovo ma soprattutto di serio ( malgrado Grillo ) se proprio vuole propagandare qualcosa o qualcuno di valido , ci pensi bene anzi ci ripensi.

Meditare bene prima di dare aria anche allo scritto.

Comunque un saluto.

blade runner 07.09.10 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano sui fatti di Torino:

"Il tentativo di impedire il libero svolgimento di manifestazioni e discorsi politici è un segno dell'allarmante degenerazione che caratterizza i comportamenti di gruppi sia pur minoritari, incapaci di rispettare il principio del libero e democratico confronto e di riconoscere nel Parlamento e nella stessa magistratura le istituzioni cui è affidata nel sistema democratico ogni chiarificazione e ricerca di verità".

(fonte http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/politica/2010/09/04/visualizza_new.html_1787049195.html)

Caspita, si è scomodato anche Napolitano, non pensavo che se la prendesse così solo perché hanno tentato di impedirci di manifestare liberamente! Sposo quasi totalmente la sua dichiarazione. Faccio un solo appunto: mi pare eccessivo definire il PD un gruppo minoritario.

Forse si lasciato prendere dall'entusiasmo!

Luca Zacchero
Novara 5 Stelle

Luca Z., Novara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 15:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.scuolabosina.com/storia_della_scuola.htm

800.000 euro di finanziamento dello Stato alla scuola Bosina, la scuola fondata dalla moglie di Bossi (verificate direttamente nel sito ufficiale).
Il finanziamento é stato elargito graziosamente (da noi) per ristrutturazione, ma in pratica va a coprire un disavanzo di 500.000 euro.


Roma Ladrona? Ma va a cagher, Bossi!

antonella g. Commentatore certificato 07.09.10 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fabio Granata , da Wikipedia:
Il 16 agosto scrive nel suo blog che lavorerà per "la costruzione di un nuovo profilo culturale e politico della Destra italiana. Quella Destra che, per dirla con Montanelli, c’era prima di Berlusconi e ci sarà dopo di lui"

Marco Travaglio:
mi venivano in mente gli articoli di Montanelli del 1993, addirittura poco prima che Berlusconi entrasse in politica, ma Montanelli già l’aveva saputo, nei quali si diceva cos’è la destra, cosa dovrebbe essere la destra e si prevedeva cosa sarebbe stata quella che Montanelli chiamava questa truffa, questa patacca di destra che Berlusconi aveva in mente.

Ma insomma quale sarebbe sta destra’ prima e dopo di Berlusconi?
Aaahhh... forse forse...

Alex M., Londra Commentatore certificato 07.09.10 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho fatto un po' di calcoli:
seguendo la linea che la chimera giornalistica Feltri ha voluto tracciare in questi ultimi 2 mesi è risultato che Berlusconi dovrebbe stare in galera già da un decennio abbondante.

vito. farina Commentatore certificato 07.09.10 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Riporto in chiaro un mio sottocommento:

Sarà anche come dite voi, anche se prove a favore dell'innocenza di Sakineh non ne sono state divulgate, ma questa è una campagna montata ad arte per infervorare l'odio razziale e non contro la pena di morte, altrimenti sareste qui ad urlare contro Israele che l'ONU tramite le sue mozioni ha dichiarato che si sono macchiati di crimini contro l'umanità o contro gli USA che hanno sterminato migliaia di civili con il fosforo bianco, mi spiace ma a questo gioco non ci stò, lascio giocare le fragili menti condizionate da criminali incalliti.

Compagno Cipputi Commentatore certificato 07.09.10 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oltre queste figure politiche che animano il teatrino italiano, vive sano e vegeto un sistema di controllo che puntualmente affida gli scenari per condizionare un paese se non addirittura un intero blocco di paesi.
Fini rompe il disegno poichè è il momento di rompere prima che si accelleri il pericolo di uno scontro sociale soprattutto per un'economia decadente a causa del signoraggio internazionale.
Diciamo le cose come stanno.Mr B & C hanno quasi finito il loro lavoro e come tutti quelli in fuga sono stati bloccati prima dell'ultimo saccheggio.
A sinistra ci sono infiltrati di una massoneria che parla la stessa lingua anche a destra e al centro. Ecco perchè il PD non è alternativa sostanziale. Ora l'ultima parola sta nel risveglio di quelle coscienze che hanno un barlume di consapevolezza di quanto sarebbe il salto una volta giù dal burrone. La maggior parte degli italiani (per quel che riguarda questo stato membro) è intorpidita da battages a misura di perfetti conigli. Anche se vedono i loro piccoli privilegi assottigliarsi sono convinti, come gli ebrei deportati, che possono ancora farcela. Ma l'uomo volto a gonfiare solo il "piccolo me" finirà per scoppiare. Peccato che con lui porterà tanti innocenti e pezzi di generazioni future destinate a sopravvivere da schiavi. Il sud dell'Italia e il nord parlano la stessa lingua con accenti solo diversi. La gente ignora a chi deve essere consegnato il controllo dei territori e per questo è fondamentale un lavoro sottile di disaffezione e di produzione di ignoranti. Operazione facile: una scuola e una università deboli e carenti, un'immigrazione non integrata al servizio di un razzismo ad hoc e non di una supervisione degna del diritto e del dovere, la guerra fra poveri autoctoni dignitosi e disperati, una gioventù prostrata dall'insicurezza e soprattutto tanti, tanti ma proprio tanti debiti. Qualcuno ha colonizzato l'Italia ma gli italiani non se ne sono ancora accorti.
Anna Rossi
Resp. Rel.Esterne ONERPO

Anna Rossi 07.09.10 14:55| 
 |
Rispondi al commento

leggo e ascolto sempre con piacere Marco Travaglio.

Alle prossime elezioni voterò 5 stelle.

Quello che mi dispiace è che per anni le generazioni dei 70enni, dei 60enni e dei 50enni di oggi hanno appoggiato Forza Italia, Berlusconi e tutto il Berlusconismo per anni lasciandoci un Italia da fame, solo perchè avevano 4 soldi in più rispetto alle loro generazioni precedenti.

Aveva ragione Pasolini: l'Italia del dopo guerra è cresciuta, ma è cresciuta male !

Preferivo mio nonno che ha fatto la guerra che è morto povero e contadino, ma che mi ha lasciato in eredità saggezza, umiltà e amore per le cose vere.

anna t 07.09.10 14:41| 
 |
Rispondi al commento

silvanetta, ti rispondo anche qui perchè la cosa "merita":

secondo te perchè di Teresa Louis che sta per essere giustiziata per gli stessi reati di Sakineh

http://off2dr.com/modules/extcal/event.php?event=349

ecco...perchè di lei non si parla?

mi devo necessariamente fidare di più dell'ordinamento giudiziario americano che di quello iraniano?
in base a cosa?
alla propaganda del mainstream mediatico?

hai mai sentito un media "ufficiale" parlare di questa donna palestinese giustiziata in loco senza uno straccio di processo dai soldati Israeliani?

se te la senti, qui puoi torvare la documentazione fotografica:

http://a.imageshack.us/img443/684/stoningisraelpalestinia.png

te la dico tutta: firmare un appello per sakineh per quanto mi riguarda è discriminazione, nei confronti delle altre migliaia di vittime della giustizia (innocenti o meno) "civilizzata" che si fa bella con la propaganda del proprio regime ai danni di un altro presunto regime, a scopi che sono SEMPRE E PUNTUALMENTE traducibili in INTERESSE.
e io NON VOGLIO FARE MAI PIU' PARTE DI QUESTO GIOCO PERVERSO E TAROCCATO.

rispetto nel modo più assoluto e convinto il tuo punto di vista, e credimi, convengo quanto te e forse PIU' di te che NESSUN ESSERE UMANO ABBIA DIRITTO NON SOLO DI TOGLIERE UNA VITA, ma persino di PUNIRE con la DETENZIONE.

ciò non sposta di una virgola quello che ho scritto nel mio commento.

e aggiungo un'ultima cosa: se l'IRAN dovesse commutare la condanna, altrettanto IPOCRITAMENTE, l'avrà fatto non certo per un convinto ravvedimento o dubbio di qualche tipo, ma semplicemente per INTERESSE (e borbottando sotto sotto: "che rottura di coglioni questi occidentali".

questa non è civiltà, nè da parte dell'IRAN, ma soprattutto e in misura enormemente maggiore non lo è da parte di noi presunti CIVILIZZATI OCCIDENTALI.
io trovo davvero civile che siano i popoli a
"filarsi la propria storia senza pelose supervisioni" (cit. massimo fini)
ciao.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 07.09.10 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per chi ha ancora dubbi su "era già tutto previsto"

è incostituzionale chiedere le dimissioni del presidente della camera.
e secondo voi è un caso che abbiano scelto proprio fini per quella carica?

p.s.
stamattina il cielo sopra la mia testa era tutto una ragnatela di scie perfettamente dritte.
ora, non che creda più di tanto alla storia delle scie chimiche, ma....

liliana g., roma Commentatore certificato 07.09.10 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma questi giornalisti infeltriti che amano tanto le famiglie dei politici perchè non ci parlano anche dello zio della gelmini in attesa di processo per violenza sessuale, della moglie di fassino che se la faceva con i furbetti del quartierino o del suocero di casini che si dice abbia fatto la sua fortuna grazie alla banda della magliana ?
E qui mi fermo per pura carità cristiana...

Compagno Cipputi Commentatore certificato 07.09.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La nostra seconda carica dello stato

Renato Schifani da Villabate

Dopo anni di onorata fedeltà Renato Schifani, che si fece riprendere dalle telecamere mentre mostrava i santini con la faccia di Berlusconi, è stato premiato dal neo-premier con il posto più importante della sua carriera politica. Siede sulla poltrona di presidente del senato, la seconda carica dello Stato.


Tagliato il riporto perchè non piaceva ai guru di Publitalia, Schifani ha impiegato davvero poco per aggiudicarsi le simpatie del cavaliere.

Il suo curriculum è una garanzia: un passato fatto di frequentazioni con personaggi di un certo rilievo a Palermo e in Sicilia tutta, impossibile escluderlo dalle liste del partito.

Primo fra tutti Nino Mandalà, il boss di Villabate (Palermo) sotto processo per mafia, che risulta assieme a Schifani tra i soci fondatori della “Sicula Brokers“, società che il senatore amministrò per circa un anno.

Nino Mandalà fu un boss potente, per capirne il calibro basti pensare che suo figlio Nicola Mandalà (arrestato a febbraio di quest’anno) si occupò personalmente del mantenimento della latitanza dell’allora numero uno Bernardo Provenzano. Fu proprio lui a portarlo in Francia per la famosa operazione di prostata. Uomini di assoluta fiducia all’interno dell’organizzazione, capite di cosa si parla?

Poco importa se Enrico La Loggia (allora capogruppo al senato per Forza Italia) e Renato Schifani dichiarano di non sapere all’epoca chi davvero fosse il loro socio in affari, il resto della regione lo sapeva benissimo.

Alla luce di questi fatti le sue parole pronunciate il giorno dell’insediamento suonano come una beffa:

"Voglio rivolgere un pensiero a quegli eroi civili della lotta alla mafia che, come Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, hanno donato la loro intelligenza e la loro vita".

CHE FACCIA TOSTA!

Ecco perchè ci si chiede come uno come Schifani possa aver preso una carica così importante!
Berlusconi è stato ricattato perchè più implicato di lui......

Patroclo . Commentatore certificato 07.09.10 14:00| 
 |
Rispondi al commento

La scoperta dell'America:

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=7422

Ⓐrzân 07.09.10 13:39| 
 |
Rispondi al commento

"Ghe pensi mi" forse deciderà di tenersi anche la carica di presidente della Camera.

cettina. .., isola Commentatore certificato 07.09.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

petanizzazione della Galia:

In Francia scoppia la battaglia del panino: conservatori contro i fast-food islamici.

http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-europa/francia-panino-halal-islam-534501/


Il fratello di Vassallo, il sindaco ucciso dalla camorra, dice che suo fratello, aveva denuciato connivenze di esponenti delle forze dell'ordine, con la camorra.
Ed il ministro dell'interno, il leghista Maroni, cosa dice, cosa fà?

antonio d., carrara Commentatore certificato 07.09.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Mai una volata che rispettassero l'undicesimo comandamento!
Del resto, libera chiesa in libero stato....

Avvenire sul governo: “Andare al voto ora sarebbe da irresponsabili”

http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/governo-avvenire-voto-irresponsabilita-534649/


Prossimamente su questo schermo:

TOTO' PEPPINO e la richiesta di dimissioni del presidente della camera.

"Scusi, (se ghè?) .. per andare dove dobbiamo andare, per dove dobbiamo andare ?"

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Marco ti hanno ascoltato : ) http://www.repubblica.it/cronaca/2010/09/07/foto/addetti_discariche_protesta_con_pernacchio_collettivo-6827925/1/?ref=HRESS-1

Luigi Donatelli 07.09.10 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Singolare come il Nano e il Babbo della Trota continuino a dire che Fini, non e' piu' super partes.

Prima cosa, anche il presidente del consiglio dovrebbe essere super partes...e non esponenete di un gruppo aziendale implicato in qualsiasi cosa.

Casini e' stato per anni presidente della camera...e non hanno mai avuto nulla da dire. In questa legislatura hanno deciso (contro una prassi oramai affermata da decenni) di pigliarsi sia la presidenza della camera che la presidenza del senato, e questo e' per loro superpartes????

Cosa cambia da un Fini "Cofondatore" PDL a un fini "Fondatore" futuro e liberta?
L'unica cosa che cambia e' la visibilita', e se riescono a far dimettere Fini...lo faranno sparire dalle TV, come il moVimento...semplicemente non esistera' piu' per gli italiani.

Peccato che in nano e babbo trota non abbiano mai letto la costituzione...altrimentri dovrebbero sapere che nemmeno Napolitano puo' destituire un presidente della camera...unico modo per farlo e' scioglere le camere.

Giorgio Bocca disse "Con la Lega, l'ignoranza e' andata al governo"

io aggiungo.."Con la Lega e il Berlusconano, l'ignoranza e' andata al governo"

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 07.09.10 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

davide lak (davlak)

da qualkche parte bisogna pure partire, ma, secondo il tuo ragionamento, sei pure tu pure ipocrita, quando parli dei bambini schiavi da mezzo dollaro al giorno, lontani, come l'iraniana, migliaia di kilometri
Hai tu forse speso mezza lettera per parlare dei bimbi rom, sfrattati stamani a milano?
non giudicari di si indigna, ma quelli che neppure ne parlano

roby c Commentatore certificato 07.09.10 13:05| 
 |
Rispondi al commento

il tuo livido menefreghismo fa spavento
che tu nasca donna
e iraniana!
..........
viviana v.

**********

ocio, potrei sposarmi beppe grillo :-P

davide lak (davlak) Commentatore certificato 07.09.10 12:59| 
 |
Rispondi al commento

In tema di liberta di manifestare il dissenso guardate (minuto 1.40 circa) come gli agenti di polizia a New york proteggono il contestatore di La Russa mentre viene aggredito verbalmente dai suoi guardaspalle. Sono sicuro che in italia gli agenti sarebbero stati con i bodyguards e avrebbero identificato e allontanato il "disturbatore". Impariamo la democrazia signori...

http://www.youtube.com/watch?v=oW4ZcgNvAfs

andrea bordiga 07.09.10 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente il pluri condannato per Mafia On. Marcellino Pane e Vino dell’Utri è riuscito a parlare dei suoi diari patacca dei Dux Lux.
Per poter riuscire ad aprire la bocca senza essere zittito dai fischi, ha scelto un ufficio blindato in cento Como le cui vie d’accesso erano abilmente controllate da poliziotti con la solita tenuta anti sommossa per evitare che contestatori di sx e dx accogliessero l’Onorevole a braccia aperte. http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/10_settembre_7/dellutri-como-1703711392488.shtml
Ad offrire ospitalità un super Sallusti in versione zerbino (gli mancava la scritta Welcome sulla schiena), probabilmente entrato dalla porta di servizio. Grazie Como per i segnali che stai dando. Per la prossima campagna elettorale prevedo comizi su dei Boing 747

Daniele R., Erba (Co) Commentatore certificato 07.09.10 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Questa poi non l'avevo ancora vista:
prima pagina della padania "LA CAMORRA UCCIDE SINDACO 'LEGHISTA'" riferito all'uccisione del sindaco di pollica.

http://www.funize.com/La_Padania/2010/9/6

Pur di raccogliere consensi non si fermano nemmeno davanti alla morte.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 12:41| 
 |
Rispondi al commento

SERVONO MICCE PER RIACCENDERE IL...

Francia - Scioperi a catena da domani.

Sarkozy intende alzare l'età pensionabile da 60 a 62 anni.

MARZO DEL '68.

By Gian Franco Dominijanni


http://www.berlusgoogle.com/index2.php

http://www.berlusgoogle.it/

Il nuovissimo motore di ricerca......

cettina. .., isola Commentatore certificato 07.09.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ero al mio solito bar, covo pidiellino, a prendere l'aperitivo con i pochi compagno che osano metterci piede.

sentivo i discorsi presso gli altri tavolini....

ehehehehehe

sembra che sia uscito qualcosa su schifani, schifando questi schifosi.

e molti già dicono di "esser pentiti" del voto precedente.

certo non voteranno a sinistra, ma fini sembra prender forza.

nanetto, sei fregato!

ps: buon appetito

il Mandi Commentatore certificato 07.09.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Claudio Vassallo: "Prima di essere ammazzato mio fratello mi aveva detto che esponenti delle forze dell'ordine erano in combutta con personaggi poco raccomandabili"
Tutta Pollica scende in piazza dopo la brutale esecuzione del sindaco, Angelo Vassallo. Le indagini procedono a ritmo serrato che seguono ogni pista ma con un occhio di particolare riguardo alla camorra. Il fratello accusa: "Ci sono delle lettere scritte da Angelo sia al comando provinciale, sia al comando centrale a Roma senza alcuna risposta".
-------------------------------------------
AVETE CAPITO!!!! CAZZONI ITALIOTI E DEMENTI LEGAIOLI!!!???' CONTINUATE PURE A SCANNARVI!!!! COGLIOMETRI!!! CHE E' QUELLO CHE STA GENTAGLIA VUOLE!!! CAZZONI!!!! CON C MAIUSCOLA!!!!

Antoni Antonino 07.09.10 12:21| 
 |
Rispondi al commento

PDL partito dell'amore, certo, quello anale, altrimenti come si spiegherebbe il fatto che ci inculano un giorno sì e l'altro pure.

:-D

Compagno Cipputi Commentatore certificato 07.09.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi fa agli altri quello che dovrebbero fare a lui stesso
Due terzi degli italiani dovrebbero salire al Quirinale
e chiedere a Napolitano di imporre le dimissioni
di un golpista, traditore della repubblica, massacratore della Costituzione, mafioso e camorrista,
che ha abusato dello stato e ha fatto delle cose pubbliche
la sua sporca utilità privata.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.09.10 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace interpretare personaggi mediocri, meschini, reazionari, ai limiti dell’ignominia: come il vostro presidente del Consiglio, per intenderci Fabrice Luchini, attore. Venezia 4 settembre

cesare beccaria Commentatore certificato 07.09.10 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Un nuove eroe ,il sindaco ucciso dalla mafia.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.09.10 12:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

"...i poveri si lamentano sempre, ma questa è solo retorica.
il nostro sistema appaga tutti...
...almeno, tutti quelli che contano!"

(citato da Noam Chomsky alla domanda: "Che cos'è la globalizzazione")

davide lak (davlak) Commentatore certificato 07.09.10 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Povera Carla Bruni. Il passaggio da fotomodella coccodè a first lady si poteva anche accettare, del resto da un personaggio tutta immagine-niente sostanza come Sarkozy ci si può aspettare simili scelte in materia di donne. Ma che queste ex veline, non appena conoscono i fasti della celebrità politica, si ergano anche a paladine dei diritti delle donne e passino dal trombare al tromboneggiare è veramente un’abitudine insopportabile. E se una Carfagna fino ad oggi l’ha passata liscia, Carla Bruni (per questo, appunto, “povera”) pare sia stata pesantemente attaccata da un quotidiano iraniano per il suo appello contro la lapidazione dell’adultera Sakineh.
Se volessi fare il “politically correct” dovrei subito precisare che, per carità, noi non siamo favorevoli alla lapidazione e neppure alla condanna delle adultere, che i diritti delle donne vanno rispettati, che la discriminazione nei loro confronti è odiosa e bla bla bla.
Mi/vi risparmio questi preamboli perché, sinceramente, di Sakineh non me ne frega niente, come non frega niente a Carla Bruni e a tutti gli altri milioni di ipocriti o idioti che hanno sostenuto l’appello contro la sua lapidazione. Non può esistere un reale interesse o un vero dolore nei confronti di una persona che non si conosce minimamente, lontana migliaia di chilometri e goccia nel mare delle infinite morti e ingiustizie che affliggono il nostro pianeta.
La battaglia e l’interesse, tuttalpiù, sarebbero contro la pena di morte o la difesa dei diritti delle donne e la firma di un appello, preferibilmente su Facebook, il modo migliore e più facile per sentirsi autore di una buona azione. Poi magari il proprio vicino di casa picchia la moglie a sangue tutti i giorni ma non ce ne frega niente.

segue qui:

http://www.giornaledelribelle.com/index.php?option=com_content&task=view&id=735&Itemid=10

inutile dire che sottoscrivo ogni singola parola.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 07.09.10 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo il lungo tête-à-tête di stanotte ad Arcore Bossi e B hanno deciso la loro strategia.

Andranno da Napolitano a chiedere le dimissioni di Fini.

Urka che novità!

silvanetta* . Commentatore certificato 07.09.10 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"SI FA RICREAZIONE...?!"

Scusate il fuoritema...

Ma non posso astenermi dal commentare...

E mi rivolgo principalmente ai giornalisti

ed ai cameraman che accorrono sempre,

attirati dalľ odore del sangue,

ogni qualvolta ci si trova davanti a cadaveri

o morti ammazzati...

POSSIBILE CHE NESSUNO ABBIA UN MINIMO

DI RISPETTO...?!

POSSIBILE CHE QUANDO SI GIRA IL PEZZO CHE

MAGARI VA NEI PRINCIPALI TG NAZIONALI

NON SI RIESCA A FARE A MENO DI MANDARE

LE IMMAGINI,

SPESSO CON ANCORA IL CADAVERE COPERTO DAL

TELO BIANCO ED IL RIGAGNOLO DI SANGUE,

COMMENTATE DAL REPORTER DI TURNO MENTRE SCORRONO

LE IMMAGINI DELLE FORZE DELL´ORDINE,

ALCUNI CON LA TUTA BIANCA,

CHE SI AGGIRANO PER LA SCENA DEL DELITTO

CHIACCHIERANDO AMABILMENTE...

FUMANDO E SGHIGNAZZANDO TRANQUILLAMENTE

INCURANTI DEL FATTO DI COSA CI SI TROVI DAVANTI?!

INCURANTI DEL FATTO CHE PROBABILMENTE QUELLE

IMMAGINI VENGANO VISTE DA AMICI E PARENTI

DELLA VITTIMA...?!

IN QUESTO CASO IL SINDACO VASSALLO,

MORTO AMMAZZATO...!

PROBABILMENTE PER MANO DELLA CAMORRA

E PER AVER DIFESO LA LEGALITÁ...!

IN UN PAESE DOVE QUESTA PAROLA NON HA PIÚ

NESSUN SIGNIFICATO...?!

PARE DI STARE,

AD OGNI PEZZO GIRATO QUANDO C´É"IL MORTO AMMAZZATO",

AL SUONO DELLA CAMPANELLA DELL´ORA DI RICREZIONE...!

nESSUN RISPETTO...

MI PARE TUTTO SURREALE...

I CURIOSI CHE CHIACCHIERICCIANO...

POLIZIOTTI E CARABINIERI SCAZZATISSIMI...

E POCO DISTANTE PARENTI E AMICI DELLA VITTIMA

PERSI NELLA LORO DISPERAZIONE...!

SE PROPRIO NON SI RIESCE A GIRARE IMMAGINI DEL

GENERE ED A MANDARLE TRANQUILLAMENTE IN ONDA,

CHE ALMENO SI CHIEDA AI PRESENTI DI FARE ALMENO

FINTA DI MANTENERE UN CERTO CONTEGNO...!

MENTRE POI,

NELLA SERIETÁ E SOLENNITÁ ASSOLUTA,

IN CONCENTRAZIONE RELIGIOSA,

PRONTI AD APPLAUDIRE AD OGNI IMPENNATA VERBALE,

PASSA IL DISCORSO ISTITUZIONALE DEL

"CAZZARO"FINI...

LA STAR DEL MOMENTO...

VERGOGNA...!

Donato

Donato S., Vienna Commentatore certificato 07.09.10 11:59| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viviamo tutti sotto il medesimo cielo,
ma non tutti abbiamo lo stesso orizzonte.

Konrad Adenauer

BUONGIORNO A TUTTI...!

Umberto C ;-), Alba Commentatore certificato 07.09.10 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ripetiscion (?!)

*********************


Buongiorno.

Siamo alla fase finale di un ciclo.
Esiste una fiaba orientale che racconta di come una classe dirigente viene scacciata perchè ladra e inetta (tangentopoli). Di come viene scelto qualcuno che va al loro posto per chetare le acque (perlusca e il suo caravanserraglio d'assalto) e che dopo poco tempo, quando oramai le genti si sono calmate e hanno dimenticato le cause della cacciata dei principi inetti, i principi inetti, un tempo scacciati, si rinsediano sugli scranni più alti profittandoi delle corte memorie umane coercite dal "goverrno di transizione". (Apparirebbe come se noi qui in Italia avessimo perfezionato il sistema ... per la verità ... Comunque e ma però ...)

Ma chissà perchè mi riviene in mente poroprio ora sta fiaba fiabesca ...

***

Ripeto, navighiamo a vista e concentriamoci sul Woodstock cesenatico.

Beppe disse che il M5S è un movimento che va piano e pertanto, mi aggiungo, va sano e andrà lontano.

Buongiorno.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=wpSM0dPZUMI&feature=channel

IL RACCOLTO E' QUASI PRONTO!!!!!!
...UN BUON RACCOLTO!!!!

OTTIMO E ABBONDANTE!!!!!!!!!

...UNA LEGGE ANTIINTELLIGENZA !!!!!!!!!!!!!

CHARLES BUKOWSKI
BOIA E NON SOLO

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 07.09.10 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Lo dicevo io che non si sarebbero capiti il rimba e l'ictato!

Oggi vanno al Colle ad incontrare "l'interprete",
si, quello che non si è ancora capito da che parte sta!

cettina. .., isola Commentatore certificato 07.09.10 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La lega sta crescendo in emilia-romangna, quindi dove arrivano i confini della futura nascente nazione Padana?

a volte (ritornano) Commentatore certificato 07.09.10 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fini ha parlato da politico navigato qual è.

Sapendo di avere la coda di paglia per i 15 anni di sostegno a Berlusconi, per essersi sciolto solo un anno fa nel pdl e per aver contribuito a firmare l’attuale legge elettorale porcata su cui ha fatto prudenzialmente mea culpa, ha tirato dritto con le solite punzecchiature nei confronti degli alleati B e Bossi, come da copione.

Proprio una riproduzione (in parte) delle dichiarazioni che fece Bossi nel ’94 meno forti, ma più sagaci e pregnanti di quelle del senatur e proprio per questo più efficaci e penetranti da un punto di vista comunicativo.

Fini è astuto.

Ha fatto molta presa sugli ascoltatori parlando della necessità improrogabile di una nuova legge elettorale dove i cittadini potranno scegliere democraticamente i loro candidati.

Sfondando la classica porta aperta.

Ma chi, in effetti, tra i partiti è favorevole ad una nuova legge elettorale?

Il Pdl? Pd? Lega? Udc? Non mi pare.

Così come stanno attualmente le cose questa legge sta bene a tutti o quasi.

Nel classico paio di braghe i deretani sono più di un paio.

Ha quindi un bel proclamare Fini.

Oggi come oggi questa legge non vedrà mai la luce.

Lo sa bene, ma parlarne ottiene sempre un certo effetto come si è visto.

Al momento solo un governo tecnico incaricato appositamente potrebbe riuscirci.
Altrimenti resteranno solo vuote parole.

silvanetta* . Commentatore certificato 07.09.10 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=xBbDthMDUoc

CHIEDO IL FAVORE AI SIGNORI LEGHISTI OSPITI IN QUESTO LIBERO BLOG DI RISPONDERMI .
SE RICEVO RISPOSTE ADEGUATE GIURO,RIPETO GIURO VOTERO' LEGA.
LE DOMANDINE DEL VIDEO SONO STATE ESPOSTE DSLLA LEGA, C'E' ,FORSE QUALCOSA CHE NON SI CONOSCE?
PERCHE' BOSSI ,DATO CHE E' CULO E CAMICIA CON 1816,NON LE PUBBLICA?
GRAZIE .

CHARLES BUKOWSKI
APPRENDISTA BOIA
MA BOIA NEL SANGUE

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 07.09.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento

"Bossi e Berlusconi saliranno al Colle
a chiedere le dimissioni di Fini". Bocchino: "Anticostituzionale". Il ministro delle riforme avverte: "Si dovrà andare a elezioni". Bonaiuti parla di "situazione nuova con soluzioni inedite"
Qualcuno ha un copia della Costituzione da passare al ducetto & C. ??


E' da qualche giorno che sta ricircolando in modo ossessivo per il web il documentario " Diario del saccheggio" sul default argentino.
Sarà un segno ?

Il rischio paese per l'Italia sta salendo senza tregua ( ha già raggiunto la Spagna )
Per calmare le acque faranno finta che a livello governativo non sia successo niente ?
Fàcciano, non servirà.

Da segnalare, questa mattina la performance dei campioni olimpici del nuoto sincronizzato in apnea perenne :) :

(ANSA) - STRASBURGO, 7 SET -" O nuotiamo insieme o affondiamo insieme. Lo ha detto il presidente della Commissione Europea Barroso davanti all'Europarlamento. Abbiamo superato la prova - ha affermato parlando sullo Stato dell'Unione - chi aveva previsto il crollo della Ue aveva torto, ha precisato. La Commissione Ue - ha indicato - presentera' proposte concrete per tassare le attivita' finanziarie entro l'autunno. Voglio un'Europa forte nella scienza e nell'innovazione, ha aggiunto Barroso."

Ma come fai a parlare , la prova è solo all'inizio!
Risparmia il fiato , pistola !
Entro l'autunno siete già schiattati !!!!!!

E che sia buongiorno.

Alina F., Varese Commentatore certificato 07.09.10 11:27| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=wPVrkPVm3Mw

NASCITA DELLA PROPRIETA' PRIVATA

La nascita della proprietà privata e il comandamento mosaico-divino "Non desiderare la roba d'altri"

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 07.09.10 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Dott. Travaglio, hai tutta la mia ammirazione, complimenti vivissimi.

manlio r. 07.09.10 11:24| 
 |
Rispondi al commento

aoh cippù questa ce l'ha con te me sa

stric nina 07.09.10 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su questo Blog si assecondano
[egoistici pruriti vaginali]

E ci mancherebbe altro!

Mica siamo sessisti, noi.

Saluti


si sono riuniti ieri sera come se dovessero decidere chissà quali mosse e alla fine hanno deciso di fare l'unica cosa che non serve a un caxxo, andare dal Presidente della Repubblica e chiedere le dimissioni di Fini, cosa incostituzionale.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.10 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signori, scusatemi tanto...ma se non siamo liberi di fischiare in luogo pubblico un personaggio pubblico autore di fatti ignobili in qualità di rappresentante pubblico, quando dovremmo fischiare?

Tommaso B., Roma Commentatore certificato 07.09.10 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Basta leggi ad personam, ma sì al lodo Alfano”.

E pensare che fin lì il discorso era interessante.

(www.spinoza.it  )

silvanetta* . Commentatore certificato 07.09.10 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=EWfUIk1uDHE&feature=player_embedded#!

Ecco la vera storia del Ministro dell'ambiente Stefania Prestigiacomo.

Allucinante!
Questi so' delinquenti!

cettina. .., isola Commentatore certificato 07.09.10 10:56| 
 |
Rispondi al commento

e per i 12000 euro per il figlio di Bossi : perche', qualcuno ti ha detto che fa male il suo lavoro ?
d'altronde se la legge e' quella... quello e' lo stipendio.
Stefania Meneguzzo

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Innanzitutto quel lavoro che fa non lo fa male perchè non lo fa assolutamente.
Ovvero non fa un cazzooooooo!

La legge è quella?
E' dov'è scritto che un somaro come lui possa percepire una simile cifra?
Quei soldi li prende perchè suo padre il cerebroleso è laggiù da ROMA LADRONA che fa quel che vuole in sto cazzo di paese e la POLTRONA LADRONA la donata anche al suo figlio somaro.

(conosco un consigliere comunale molto noto al nord naturalmente leghista e sai che cosa dice della lega?

"E' ora di finirla con il nepotismo sia a destra che a sinistra e meno male che Bossi l'ha capito.............")

Té ghè capìt Gnurantuna?

Patroclo . Commentatore certificato 07.09.10 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe,bello l'ambiente, buona cosa l'acqua pubblica, ma e' venuto il momento di una presa di posizione per far sentire tutto lo sdegno e l'orrore per la donna iraniana a rischio, come altre, di lapidazione
il movimento 5 stelle, a diversita' di quel coglione di frattini, deve alzare la voce, perche' tutto il mondo prenda le distanze da quel governo di fanatici imbecilli

roby c Commentatore certificato 07.09.10 10:46| 
 |
Rispondi al commento

MA POSSIBILE CHE NON SI POSSA MAI ESSERE OBIETTIVI E ONESTI?

Io ci provo.
Sono d'accordo con le idee di Fini sulla giustizia, sul sociale, sull'etica, cioe' praticamente su tutto ed e' per questo che lo voterei sicuramente.

PERO':
a) DEVE SPIEGARE TUTTO SUL CASO MONTECARLO SENZA RIFUGIARSI DIETRO AL FUTURO GIUDIZIO DELLA MAGISTRATURA.
b) DEVE DARE LE DIMISSIONI DA PRESIDENTE DELLA CAMERA PER COERENZA SUL RISPETTO DELLE ISTITUZIONI.

Altrimenti, qualunque siano le ragioni, compresa quella della cacciata dal Pdl, agirebbe con il solito metodo di predicare bene ma razzolare male.
Per cui mi impedirebbe di votarlo (a malincuore)

Quindi, concludendo, difendere o attaccare Fini senza se e senza ma, dimostra chiaramente che la maggioranza degli italiani non e'' obiettiva e quindi onesta, ma SOLO UN POPOLO DI TIFOSI!

Bruno Parodi-Genova 07.09.10 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Minzolini imbavaglia i finiani.
E rischia di farci spendere 200 mila euro.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/09/07/minzolini-imbavaglia-i-finiani-e-rischia-di-farci-spendere-200-mila-euro/57447/

***

Il Minchiolino non si smentisce, pur di servire, da vero lacchè qual'è, il suo padrone, rischia di avere comminata una multa di 200 mila euro.

*Punzecchiato per un sondaggio, Minzolini ha criticato Mentana: “Il suo è un buon prodotto. Ma più che un telegiornale a me sembra un talk-show”.

cettina. .., isola Commentatore certificato 07.09.10 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Mafia, l'ultimo intrigo dell'Addaura
sparite le telefonate tra il boss e gli 007Gaetano Scotto è considerato l'uomo-chiave dell'inchiesta sulle stragi. Tutto quello che era agli atti sul boss condannato per l'omicidio Borsellino è scomparso. Era con chi aveva deciso che Falcone doveva morire già 3 anni prima di Capaci

L'italia non cambierà mai , rimane una nazione di mafiosi.. in un'altra nazione questo non sarebbe accaduto , qui è la normalità ...nessuno ne parla nessuno si indigna.

franco f. Commentatore certificato 07.09.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento

ATTENDO VS INDIRIZZO EMAIL AL QUALE TRASMETTERE RELAZIONE SU ERRATA DIAGNOSI REFERTO ISTOLOGICO TUMORE MALIGNO DELL'OSPEDALE SACCO DI MILANO
PUR CONFERMANDO ERRORE PROCEDURA PENALE ARCHIVIATA
GRAZIE
MARCO NOVELLI
VIA VICO MAGISTRETTI 3
20149 MILANO
335386072

MARCO NOVELLI 07.09.10 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....
Luca,
io posso anche capire che persone dichiaratamente "non" di sinistra possano mettersi dalla parte di Hamas (attenzione, non della causa palestinese tout court)
dopodiché io dico avercene di Travaglio
gli si possono comunque anche porre domande su questo, lui non manda il servizio d'ordine a far tacere chi gli fa domande, l'ha detto..
ciao
Paola Bassi

===============================================

Paola, purtroppo la questione palestinese si è trasformata in una situazione tale da lasciare ben poco spazio alla posizione ideologica. Moderati, pacifisti, estremisti di destra e di sinistra sono ormai straconvinti che la palestina stia soffrendo in modo sanguinoso l'occupazione armata da parte di Israele.
La domanda che sorge spontanea, a questo punto è:
Su quali delle due cause - cioè l'antiberlusconismo e il filosionismo - il signor Travaglio mente?
A me piacerebbe saperlo, anche se una mia idea me la sono gia' fatta.
Ciao Paola.

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 07.09.10 10:19| 
 |
Rispondi al commento

La caduta dell'impero berlusconiano porterebbe a far sciogliere le sinistre camuffate ed i loro dirigenti fasulli.
Il muioa Sansone ed i suoi filistei.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.09.10 10:17| 
 |
Rispondi al commento

La lega vuole le elezioni subito.
Le faccia in Padania, che centra con l'Italia?

cesare beccaria Commentatore certificato 07.09.10 10:14| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

All'unanimità, il parlamento si appresta ad approvare un disegno di legge contro il reato di fischio selvaggio e pernacchia libera.
Il presidente Napolitano si è già detto disposto a firmare il decreto(forse anticostituzionale)

Cosimo Lazzàro 07.09.10 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Darò il mio voto solo a chi mi assicurerà al di là di ogni dubbio le seguenti cose:

1) legge sul conflitto di interessi, in parlamento non può risiedere chi ha interessi diversi dall'interesse comune del popolo Italiano (quote societarie o incarichi in società private), l'eletto non dovrà svolgere altri lavori oltre a quello di ministro.

2) durata massima di due legislazioni per tutti i parlamentari

3) una legge seria sull'equità fiscale e la giusta redistribuzione dei redditi

4) abolizione della pensione ai parlamentari dopo due anni

5) fuoriuscita di rappresentanti politici dalla sanità, informazione, istruzione, giustizia, le interferenze verranno punite con il carcere, minimo 10 anni

6) equiparazione dei reati di mafia con i reati di terrorismo e quindi applicazione della legge marziale nei territori mafiosi e conseguente intervento dell'esercito, l'associazione mafiosa deve essere punita con il carcere a vita.

7) pena certa, all'ergastolo, per chiunque tenti di sovvertire la Costituzione Italiana, il reato sarà di alto tradimento nei confronti dello stato.

Non chiedo poi molto, solo poche semplici regole per poterci fregiare del diritto di chiamarci società civile.

Compagno Cipputi Commentatore certificato 07.09.10 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perche' non ti dai da fare per una colletta per questi poverelli .. passando prima dai grillini ?

Stefania Meneguzzo

^^^^^^^^^^^^^^^^^

Si da il caso che un certo Renzo Bossi emerito figlio di un cerebroleso prenda dalle casse dello stato cioè NOIIIIIIII 12000 (dicasi DODICIMILA) euro al mese pur essendo un analfabeta e alla faccia di quei suoi coscritti che con 110 e lode sono senza lavoro e costretti a subire umiliazioni di voi PAGLIACCI

Questo è per te brutta stronzaaaaaaaaaaaaaaa!

Ma con che coraggio e spudoratezza hai di postare in questo blog?

Ma vattene affanculo.

Patroclo . Commentatore certificato 07.09.10 10:05|