Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Schifani e Fassino uniti a Torino


Schifani_Byoblu.jpg
Il Pdmenoelle ha invitato alla sua festa per discutere delle "Istituzioni" nienetepopodimenoche Schifani. Discetterà della saldezza del sistema democratico con il plurideputato Fassino. Chi può chieda a voce alta che fine hanno fatto le 350.000 firme per la legge popolare "Parlamento Pulito" che marciscono nelle cantine del Senato.
"Il nostro caloroso benvenuto a Renato Schifani alla FESTA DEMOCRATICA! Sabato 4 settembre Renato Schifani sarà ospite al Festival del PD, partecipando ad una conferenza sul tema "Le istituzioni alla prova", con Piero Fassino e Bianca Berlinguer, alle ore 17:00, in P.zza Castello. Non possiamo fargli mancare il nostro caloroso benvenuto ed ascoltare con vivo interesse il suo intervento! In fondo è la FESTA DEMOCRATICA, GIUSTO? Chi vuol essere democratico, sia, del doman non v'è certezza! SU LA TESTA!... MoVimento Cinque Stelle Piemonte." manuela bellandi
Aderisci al gruppo di Facebook

1 Set 2010, 23:58 | Scrivi | Commenti (18) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

A tutti coloro che vogliono intervenire attenzione, hanno ANTICIPATO l'incontro alle 16:00! Diffondete il nuovo orario!

Michela Guarnieri 03.09.10 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Gloria ai partigiani di Como

pirluigi v., guaynabo pr Commentatore certificato 03.09.10 01:25| 
 |
Rispondi al commento

Sisi como style ma di più questa volta...tutti uniti
e bisognerà andare a contestarli ad ogni comizio che faranno questi ladri bastardi, mangiasoldi alle spalle dei lavoratori cassaintegrati

Mauro franceschini 02.09.10 23:56| 
 |
Rispondi al commento

Vedo Skifani tanto gradito a Torino come Gheddafi in Europa/Roma.
Skifani porta la tenda x scappare nel camping + vicino e speriamo che ci siano lupi ed orsi!
MFG Graz/PV

graziano baschiera, pavia Commentatore certificato 02.09.10 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fassino....me fai schifo.

è inutile (tutto), Roma Commentatore certificato 02.09.10 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Grillo deve riTENTARE la via della presidenza nel pd.

è inutile (tutto), Roma Commentatore certificato 02.09.10 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io spero che gli elettori o ex elettori del PD si organizzino e vadano a contestare la presenza di Schifani alla festa al grido di FUORI LA MAFIA DALLA POLITICA !!!!!

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.09.10 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Schifani non meriterebbe lo stesso trattamento di Dell'Utri a Como?

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 02.09.10 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Articolo 13 della Convenzione Europea dei Diritti dell'Uomo - Diritto ad un
ricorso effettivo.

Ogni persona i cui diritti e le cui libertà riconosciuti nella presente
Convenzione siano stati violati, ha diritto ad un ricorso effettivo davanti
ad un'istanza nazionale, anche quando la violazione sia stata commessa da
persone che agiscono nell'esercizio delle loro funzioni ufficiali.

Secondo l'interpretazione classica, questo articolo dà diritto ad un
ricorso presso un organo giurisdizionale adeguato, o comunque un organo che
abbia la competenza di risolvere un conflitto intervenuto tra due o piú
parti.

Peró.... si parla di "istanza nazionale" e di "diritti e libertá violati".

Domanda: la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo potrebbe reinterpretare
estensivamente questi concetti ed applicarli alla iniziativa legislativa
che giace in parlamento emettendo una sentenza che induca il parlamento
italiano a discuterla? Si potrebbe fare un ricorso di questo tipo?"

vittorio c., sesto san giovanni Commentatore certificato 02.09.10 17:30| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
PD MENO ELLE E FASSINO SE LA FANNO E SE LA GODONO,SEMPRE CON OTTIMISMO VERSO L'AUTODISTRUZIONE!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 02.09.10 16:47| 
 |
Rispondi al commento

E' l'APOCALISSE - DA QUANDO I GIUSTI E I MISERI
INVOCANO LA PUNIZIONE DIVINA DEI MALVAGI,GLI OPPRESSORI,GLI SFRUTTATORI,GLI APPROFITTATORI,
I DISONESTI ? DA TANTO...TANTO; MA VERRA'...
VERRA' PRESTO.

1Quando l'Agnello sciolse il primo dei sette sigilli, vidi e udii il primo dei quattro esseri viventi che gridava come con voce di tuono: "Vieni". 2Ed ecco mi apparve un cavallo bianco e colui che lo cavalcava aveva un arco, gli fu data una corona e poi egli uscì vittorioso per vincere ancora.

3Quando l'Agnello aprì il secondo sigillo, udii il secondo essere vivente che gridava: "Vieni". 4Allora uscì un altro cavallo, rosso fuoco. A colui che lo cavalcava fu dato potere di togliere la pace dalla terra perché si sgozzassero a vicenda e gli fu consegnata una grande spada.

5Quando l'Agnello aprì il terzo sigillo, udii il terzo essere vivente che gridava: "Vieni". Ed ecco, mi apparve un cavallo nero e colui che lo cavalcava aveva una bilancia in mano. 6E udii gridare una voce in mezzo ai quattro esseri viventi: "Una misura di grano per un danaro e tre misure d'orzo per un danaro! Olio e vino non siano sprecati".

7Quando l'Agnello aprì il quarto sigillo, udii la voce del quarto essere vivente che diceva: "Vieni". 8Ed ecco, mi apparve un cavallo verdastro. Colui che lo cavalcava si chiamava Morte e gli veniva dietro l'Inferno. Fu dato loro potere sopra la quarta parte della terra per sterminare con la spada, con la fame, con la peste e con le fiere della terra.

9Quando l'Agnello aprì il quinto sigillo, vidi sotto l'altare le anime di coloro che furono immolati a causa della parola di Dio e della testimonianza che gli avevano resa. 10E gridarono a gran voce:

"Fino a quando, Sovrano,
tu che sei santo e verace,
non farai giustizia
e non vendicherai il nostro sangue
sopra gli abitanti della terra?"

giacinto ciminello 02.09.10 16:41| 
 |
Rispondi al commento

SCHIFARE
SCHIFANI
NON E' RE-A-TO
FUORI
LA MAFIA
DALLO STATO

Pronti tutti a gridarlo in piazza Castello sabato

(e' anche in rima)

Sergio V. 02.09.10 15:58| 
 |
Rispondi al commento

FESTA STRAMILIONARIA DEL PDMENOELLE A TORINO:
MA DA DOVE CAZZO LI HANNO ARRAFFATI TUTTI 'STI SOLDONI PER ALLESTIRE 'STE BUFFONATE CHE CREANO SOLO INGORGHI E DISAGI?
PER LE PAGLIACCIATE DI REGIME I SOLDI CI SONO SEMPRE.
PER SFAMARE I DISOCCUPATI E I POVERI NON CI SONO MAI: PEGGIO DEI DEMOCRISTIANI

Ferrandina S. Commentatore certificato 02.09.10 15:19| 
 |
Rispondi al commento

ormai vanno anche alla luce del Sole, a quando un unico partito? una dittatura?

almeno cosi' risparmiamo su costi delle elezioni e rimborsi elettorali.

intanto non ce li leveremo mai dalle scatole. o fallisce l'Italia o niente. quindi il minore dei mali.
ci inventeremo una nuova forma di governo Dittatura Costituzionale. non si sa quando finisce una ed inizia l'altra.

ivan m. Commentatore certificato 02.09.10 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma di cosa ci si meraviglia? Sono 16 anni che si danno baci in bocca con la lingua e se lo menano a vicenda.
Fassino, poi, poveraccio, lui ha famiglia e se non si tiene buoni gli avversari come fa a rubare 50mila euri al mese insieme alla di lui consorte parlamentare?
Loro hanno i figli nelle università americane e cercano di fare tutti i sacrifici che possono, anche fare qualche pompa a papi e compagni.

GLI SPUTEREI IN BOCCA, GIURO!

Tonj Coccjo 02.09.10 00:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Io ripropongo come sempre il "trattamento dell'utri" in Como style!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.09.10 00:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori