Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Auf wiedersehen Hermann Scheer


Greenpeace_Abruzzo.jpg
Herman Scheer vedeva lontano. Era contro i monopoli dell'energia. Un precursore del solare. E' scomparso. Ci ha lasciato le sue idee per un mondo migliore. Da Wikipedia."Scheer vedeva nelle energie rinnovabili con corte catene di approvvigionamento e diffusione sul territorio l'unica alternativa alle lunghe e complesse catene di produzione e distribuzione dei combustibili fossili caratterizzate da inquinamento ambientale e sfruttamento di risorse limitate collocate anche molto distanti dai luoghi di consumo e controllate da oligopoli."
"È morto Hermann Scheer." Carlomazzo Marxipane, Londra

16 Ott 2010, 20:53 | Scrivi | Commenti (12) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Carlomazzo Marxipane, Londra vedo che è stato premiato dal mandante Grillo per le continue minacce e insulti verso coloro che mettono in risalto le contraddizioni e le attività politiche fascio capitaliste di Grillo. Questo non lo censurano e bannano mai. Ovvio che,alla lunga,i continui persecutori maniacali insulti e,soprattutto le minacce,non………………..!

ɐɹʇsǝpéus5ɯéu 17.10.10 23:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di energia...

Segnalo la lettera scritta da Milena Gabanelli in merito alla nomina di Veronesi come direttore dell'Agenzia per la sicurezza nucleare.

La trovate su SINTESI http://www.sintesi.it/

:)

Erica P., Milano Commentatore certificato 17.10.10 17:27| 
 |
Rispondi al commento

perche' nessuno ha mai parlato della sparizione di Nickola tesla invece?

forse perche' l'eneriga sarebbe stata gratis per tutti, anche per i pirla, ah ah

ma va a cagher, infomatevi gnurant!

sereni e $figati 17.10.10 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Mi è venuta una grande idea (vi assicuro che è la mia!) poi se vi piace la fate girare, se non vi piace fatela girare lo stesso magari piace a qualcuno dei vostri amici: Si avvicina il natale ed io già penso ai regali per i miei bambini; ad un tratto un grande lampo di genio... Il più bel regalo per i miei figli sarebbe un mondo che attinge l'energia che gli serve dalle fonti rinnovabili, locali e con pochi sprechi, pulite e non alla mercè delle potenze straniere, senza paure di malattie o distruzioni ambientali, che creino lavoro e non per le industrie farmaceutiche... Quest'anno nella letterina di natale farò chiedere ai miei figli che non si ritorni al nucleare, e che quello sproposito di soldi destinato all'energia atomica sia destinato ai progetti di energia rinnovabile italiani per costruire in italia, con tecnologia italiana ed operai italiani qualcosa per il vero benessere degli italiani!!! Ora sono indeciso sul destinatario, magari potete aiutarmi voi! In lista, per competenza c'è:
Il Ministro dello sviluppo (ma credo sia ottenebrato dai poteri del terzo candidato);
Il Dott. Veronesi (paladino della lotta antitumore che sarà molto probabilmente nominato presidente dell'agenzia sul controllo del nucleare, pensate un pò);
Il Presidente del Consiglio Berlusconi...
Tutto sommato una volta deciso a chi mandarla vorrei tanto che noi tutti inviassimo queste letterine, visto che i referendum e le firme non hanno nessun valore, magari un desiderio o una preghiera con il governo del partito dell'amore faranno breccia!!!
Aspetto il vostro consiglio e semmai la vostra adesione al progetto!

Massimiliano L. Commentatore certificato 17.10.10 12:35| 
 |
Rispondi al commento

::
::
::


Libertà di pensiero!

Dagli autori di aNakedView, il primo PODCAST scaricabile gratis!

Andate su:

http://www.anakedview.com/a_naked_podcast_1_sulla_pubblicita.html


Guardate la realtà, senza fregature.

::
::

Naked View Commentatore certificato 17.10.10 11:56| 
 |
Rispondi al commento

è morto un uomo e non la sua idea !!!!

zhebù___DiPiù 17.10.10 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

effettivamente Herman Scheer vedeva lontano e immaginava un mondo fatto in un certo modo.Un mondo pulito e bello.
ora dobbiamo preoccuparci,il rimpiazzo potrebbe essere nocivo,i potenti di turno che stanno trasformando il pianeta in un letamaio potrebbero infilare una pedina telecomandata.

a buon intendere ""Buona domenica""

Maverick .Ita Commentatore certificato 17.10.10 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,
ero sicuro che doveva arrivare un saluto a Hermann scheer anche dal Blog. Lunedí l'ho visto per la prima volta a Maastricht, a una conferenza, la Sustainable Building 2010, conferenza dove si riuniscono le idee per un mondo a impatto zero. Aveva cosí tanta energia. Ha parlato per un' ora. Poi é andato via quasi subito, avrei voluto fargli tante domande di persona, ringraziarlo per il suo lavoro. Invece l'ho visto andare via e ho pensato: lo devo riincontrare, lo riincontreró. In fondo é anche grazie a lui se io sono ricercatore in Germania, e mi occupo di risparmio energetico degli edifici. Lunedí 11.10.2010 Hermann scheer era lí, di fronte a me. Ci parlava, con una bella voce, calda, vera, piena di emozioni. Ha gridato a alta voce contro gli OLIGOPOLI dell'energia, a favore della produzione locale di energia, della smart grid, del consumatore produttore. Era lí, e la sua mancanza mi pesa.
Grazie Beppe, per aver dato risalto all' argomento.
Consiglio a tutti di guardare "Let's make money", un film dove Hermann Scheer interviene su diversi argomenti, un ottimo film. Io ho conosciuto Hermann scheer pochi anni fa attraverso il film.
Ciao,
Davide

Davide Cali 17.10.10 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Un riconoscimento all'intelligenza.

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 17.10.10 00:38| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
GRAZIE MILLE HERMANN SHEER,GRAZIE PER AVER PREVEDUTO
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 16.10.10 22:13| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori