Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il popolo dei bunga bunga


Child_porn.jpg

Ragazze minorenni sui viali delle città. Rumene, lituane, africane, italiane. A migliaia. Un popolo di stupratori seriali motorizzati le aspetta. Nessuno di loro chiede la carta di identità alle piccole donne. Solo il prezzo per le diverse modalità d'uso. Bambini di dieci/dodici anni in vendita in luoghi pubblici, davanti ai cimiteri, alle stazioni, in piazze di periferia. E ragazzine cinesi nei centri massaggi. Il depliant nel tergicristallo delle macchine parcheggiate con indirizzo, orari, immagini sorridenti con occhi a mandorla.
Il popolo dei bunga bunga non si commuove per la prostituzione di massa degli adolescenti nelle nostre città. C'è chi li usa, chi li ignora e chi si indigna per il pubblico decoro. La mamma con il passeggino tira dritto di fronte alla quindicenne truccata da troia mentre il marito prende nota del marciapiede su cui batte.
Berlusconi è un puttaniere? E' noto. Ha abusato dei suoi poteri? Lo fa da sempre. Ha fatto bunga bunga con Ruby? E' possibile. Centinaia di migliaia di italiani fanno sesso con minorenni? E' certo. Ottantamila abusano di bambini (BAMBINI!) nei viaggi di turismo sessuale (siamo tra i primi al mondo)? E' provato. E allora? Di che parliamo oggi? Ovviamente di Berlusconi, solo di Berlusconi, sempre di Berlusconi.
In un qualunque altro Stato occidentale sarebbe stato condannato per Mills, non avrebbe il monopolio televisivo, sarebbe stato fatto a pezzi dalla pubblica opinione per la sua frequentazione con dei mafiosi come Mangano o condannati in secondo grado come Dell'Utri. In nessuno Stato, neppure in Libia o in Russia, sarebbe potuto diventare presidente del Consiglio. Solo l'Italia poteva permettersi uno come lo psiconano. E' lo specchio di una parte del Paese che vorrebbe trombarsi le minorenni (e se le tromba), vorrebbe evadere il fisco (e lo evade), vorrebbe violare le leggi (e le viola).
I giornali ancora oggi, come ieri e anche domani, dedicano il titolo a Berlusconi e al sesso. Sono due anni che si fanno le seghe dai tempi di Papi, a villa Certosa, alla D'Addario e ora a Ruby. Morto un Berlusconi se ne farà un altro. Il popolo dei bunga bunga, invece, non muore mai.

La Supercazzola di oggi:
"L’incubo della rete gestita da un potere oscuro, non trasparente, in nome dei sentimenti offesi della “gente” è la proiezione telematica del populismo autoritario." Vittorio Zambardino

lasettimanabanner.jpg

grilloisbackmini.png Beppe Grillo is Back
Dal 22 ottobre al 3 novembre, il tour Beppe Grillo is Back a Milano. Suggerisci a Beppe un tema su questa città!

29 Ott 2010, 17:38 | Scrivi | Commenti (848) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Scusate, ma questa non potete proprio perdervela: hanno fatto un gioco online in cui il Bunga Bunga te lo puoi fare pure tu ahaha...

http://www.gamesload.it/online/humor/bunga_bunga.htm

Borealis Tamerigo Commentatore certificato 20.05.11 17:09| 
 |
Rispondi al commento

oh beppe non la si sta tirando troppo alle lunghe sta storia dello psiconano? a cosa serve aspettare ancora se non infangarci ancora di piu!io a prendermi un mal di fegato.subito,da subito voglio prendere a calci nel culo personalmente tutti sti pezzi di merda per liberarmi dalla merda nella quale ogni giorno mi stanno sommergendo sempre di più.
il sistema voglio ke il sistema si sgetoli e non parlo solo di quello politico,ma forse parte tutto da li, e si intreccia con banche farmacie petrolio ecc. ecc.ecc.voglio ricominciare a vivere con i miei simili e allora avanti lotta e sempre lotta contro i soprusi.

bruno antonazzo 06.11.10 09:25| 
 |
Rispondi al commento

bunga bunga electrorap!
http://www.youtube.com/watch?v=CE68SC_Kypo

davide borri (cnn da strada), Roma Commentatore certificato 05.11.10 03:14| 
 |
Rispondi al commento

Ma che cazzo me ne frega sentire ogni giorno della casa di Fini, delle scopate del Berlusca etc etc. Quando mi alzo la mattina e la mia vita da cique anni è quella del cassaintegrato con due figli e 600E al mese. Di noi chi parla e ci tiene in considerazione. Grazie

masaniello gennaro 04.11.10 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto è che Berlusconi si proclama cattolico e difensore dei valori cattolici, quindi almenocchè i valori cattolici siano lo sfruttamento degli altri (come anche la Chiesa Cattolica ci lascia intendere)
Berlusconi è uno che predica bene e razzola male, quindi totalmente inabile al governo.

http://ilrelativista.blogspot.com/2010/11/cosa-non-si-fa-per-la-gnocca.html

Diego Marini 04.11.10 09:18| 
 |
Rispondi al commento

vorrei avere avere un figlio....
ma è GIUSTO FARLO CRESCERE QUI???????????

Elena Stella 03.11.10 16:51| 
 |
Rispondi al commento

I giornali ancora oggi, come ieri e anche domani, dedicano il titolo a Berlusconi e al sesso.
Sono due anni che si fanno le seghe dai tempi di Papi, a villa Certosa, alla D'Addario e ora a Ruby. ..
E gli accaniti contrappositori televisi come l’ineguagliabile Mineo direttore del canale di stato di sx RAI 3 ?
Questa mattina alle 6 l’ho aperto per le news …. Volevo sapere se il mio Friuli é sott’acqua…. se il mio rudere in riva al Noncello esiste ancora….
NULLA non ci sono allagamenti….hanno parlato di Ruby la marocchina, di Silvio che da’ del culatone a Ventola, poi di comic Scazzi…. alle 6 e 15 compare come un incubo, una presentatrice « desaparecida « con occhiali neri tipo Dracula …..
ma direttore Corradino, come sei messo,,,,,
non bastava la presentatrice su una rete di stato di sx , originaria di qualche paese dell’est , apprendista di lingua italiana che ci stai da tempo propinando ??????
Il popolo dei bunga bunga, in cui ti accumuno, non muore mai anzi é perseverante…….approfittando della nostra buonafede

ROBERTO BEGHI, CHOTT MARIEM 04042 tunisia Commentatore certificato 03.11.10 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...questo e altro...
...tutto è permesso...
...al popolo delle libertà...

eviva....con un'erezione perenne verso il baratro!

Pourquoi Pas, A Casa Di Dio Commentatore certificato 02.11.10 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Dove c'è denaro e potere si compra tutto e ci si abbuffa di tutto, da che mondo e mondo. Penso alle tremila donnine di Ted Kennedy, alle amanti che popolavano la corte di Versailles di re Luigi IV di Francia, alle amazzoni di Gheddafi, e a tutte le veline e velinette del mondo dello spettacolo e del calcio sulle quali non ci si interroga mai seriamente come sarebbe invece doveroso.
Non giustifico Berlusconi, trovo babbionesco, grottesco, e patetico un anziano che in una età in cui sarebbe meglio raccomandare l'anima a Dio pensa invece a come intrattenersi con intrattenimenti alquanto puerili, che potrei ben comprendere se corrispondessero all'istinto naturale di un giovane ventenne, dall'identità sessuale immatura. Detto ciò penso che di pseudo-maniaci e depravati ci sia piena l'Italia, e di uomini complici al sistema, con il loro tacito silenzio e la loro tacita ironia maschilista ci sia pieno il mondo, visto che si continua a voler farci credere che la schiavitù sessuale, il mercato del sesso con tutti i suoi cinici attori, sia una cosa normale, sana, e benefica per la salute mentale dei nostri maschietti.Di mio ho scritto in passato varie lettere ai quotidiani, ho tentato di muovere certi politici, ma è solo caduto il silenzio. Ci scandalizziamo per un cane allevato in cattività, e poi voltiamo le spalle all'abominio che prende atto ogni notte nelle periferie delle nostre città. Non si tratta di essere puritani, ma di coniugare almeno il sesso con un minimo di sentimento e di umanità; mentre invece vedo che si è automatizzato e svilito anche l'ultimo sogno romantico,siamo destinati a vivere come polli di batteria, senza più anima ne' dignità?Sono indignata anche per come si discute del maschilismo in televisione: giornalisti uomini che discutono ipocritamente indignati, contornandosi di elementi d'arredo di sesso femminile,destinati solo ad indicare sensualmente, con le loro lunghe unghie laccate, le tabelle con i numeri degli stupri e violenze alle donne.

maria petronio 01.11.10 21:32| 
 |
Rispondi al commento

SÌ MA SCUSATE,SIETE DELLE GRAN BRAVE PERSONE CHE FANNO DEI GRAN BEI COMMENTI,MA I FATTI DOVE SONO?????
IL POPOLO DI TERZIGNO,NAPOLI E DINTORNI,INSIEME AGLI OPERATORI ECOLOGICI,CON I LORO CAMION STRACOLMI DI MONNEZZA IN AVANZATO STATO DI DECOMPOSIZIONE,DEVONO ANDARE A SCARICARLA DAVANTI A PALAZZO GRAZIOLI!!!!!MA SONO COSE CHE DEVONO ESSERE FATTE,CAZZO!!!
E BERLUSCONI DEVE ESSERE MESSO NELLE CONDIZIONI DI NON POTER PIÙ PARLARE,DI SMETTERE DI FARE IL DEFICIENTE,DI BESTEMMIARE IN TV,DI ANDARE A PUTTANE,DI SCOPARSI I/LE MINORENNI INSIEME A PUTIN,DI VOLER CEMENTIFICARE L'ITALIA,DI PRENDERE ANCORA UNO STIPENDIO DA NOI,PORCO E POI BASTARDO!!!
VI RENDETE CONTO CHE È ANCHE LUI UN NOSTRO DIPENDENTE,SIAMO NOI,NOI CHE QUASI FACCAIMO LA FAME, A STRAPAGARLO??????????????????????????
ALLORA IO GLI SCRIVEREI UNA BELLA MAIL,ANZI TUTTI NOI DOBBIAMO BOMBARDARLO CON FRASI DEL TIPO"
ALLORA DEFICIENTE,VISTO CHE TI PIACE FARE DEL BENE PER GLI ALTRI E CHE SEI COME LA CARITAS,E VERGOGNATI DEFICIENTE CHE CON QUESTE PAROLE HAI GIÀ OFFESO MILIONI DI PERSONE VOLONTARIE CHE SI LACERANO IL CULO DALLA MATTINA ALLA NEGRA SERA PER AIUTARE IL PROSSIMO E VERGOGNATI DOPPIAMENTE PERCHÈ CON LE TUE PAROLE CHE HANNO SAPORE DI VOMITO FAI RIBALTARE NELLA TOMBA PERSONAGGI CHE HANNO SACRIFICATO LA LORO VITA PER GLI ALTRI,ALLORA DICEVO,VISTO CHE TI DEFINISCI COME TALE,PERCHÈ NON RINUNCI ALMENO ALLO STIPENDIO DI PRESIDENTE DEL CONSIGLIO E CI RIDAI INDIETRO I NOSTRI SOLDI,CHE GIÀ NE HAI DA FAR SCHIFO E COMINCI A SERVIRE IL PAESE A GRATIS?
TU SEI COSÌ PERCHÈ GOVERNI UN POPOLO DI PECORONI IGNAVI E CODARDI,NOI TI MERITIAMO E TU CI MERITI,MA IN UN ALTRO STATO AVRESTI GIÀ FATTO LA FINE DEL MAIALE AL MACELLO,E CI PRENDI CONTINUAMENTE PER IL CULO E CI GODI E TI ROTOLI NEL TUO STERCO CHE TI FA SEMBRARE TRUCCATO,E INTANTO VAI A TROIE,INTANTO FAI ACCORDI CON LA MAFIA PER CEMENTIFICARE,PER FARCI MORIRE CON GLI INCENERITORI E IL NUCLEARE E I PONTI,E INTANTO PRENDI PER IL CULO GLI AMBIENTALISTI,GLI ANIMALISTI,I CATTOLICI....

sara g., modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.10 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il popolo del bunga bunga..... che tristezza.
Aggiungo una cosa che mi ha fatto saltare sulla sedia ieri, riguardo alla reazione degli italiani cattolici praticanti: ne hanno intervistati diversi, a Milano, mentre entravano per partecipare alla Messa. Alcuni non sapevano nulla dello scandalo di B., o facevano finta di cadere dalle nuvole; un paio di donne erano abbastanza indignate ed hanno detto che non avrebbero più votato per il centro-destra, ma la ciliegina era alla fine, quando un signore ha detto che "bisogna capire che noi credenti abbiamo la possibilità di liberarci del peccato con la confessione, quindi..."...... quindi, amici miei, popolo del bunga bunga non so, ma tendenza ad essere un popolo di m....a sì, senza dubbio.

alessandra b. 01.11.10 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Anche se non lo stimo debbo dire che Grillo ha ragione su tutto quello che ha scritto.

jank 32 01.11.10 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Fino a che l'"anello sovrastrutturale" (qualche decina di individui in maggior parte petrolieri e banchieri-editori) ritiene che in Italia vada bene Berlusconi, a noi ci tocca Berlusconi.
Come al Cile toccò Pinochet e alla Grecia toccarono i colonelli.
Ci stà anche andando anche bene.
Berlusconi fa parte dell'anella, non ci fa parte l'abbronzato Obama ne, per ora, l'on.Fini che comunque è un pezzo che ci lavora. Chi non fa parte dell'anella dura poco e comunque è un'anatra zoppa.

telocaccio giovanni 01.11.10 12:46| 
 |
Rispondi al commento

AUGURI RUBY !!! Cento di "quei" giorni ...

GIAN LUIGI SOLDI, Conegliano Commentatore certificato 01.11.10 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Certezze ed auspici: dalla mortadella al suino e dal predellino ad Isadora Duncan ...

GIAN LUIGI SOLDI, Conegliano Commentatore certificato 01.11.10 11:21| 
 |
Rispondi al commento

La cosa più ripugnante in tutte le storie squallide relative al Sig. Berlusconi è l'ostentazione sfacciata di un potere pressocchè assoluto.
Purtroppo il problema vero non è lui ma tutte le persone che credono in lui e che ridono alle sue battute volgari ed offensive e alle sue promesse vuote e fantascientifiche.
Non accetto che renda continuamente il mio paese ridicolo agli occhi del mondo, non accetto che dalla sua bocca esca la parola "democrazia".
E' possibile che bisogna sperare che dei fascisti facciano cadere il governo?

Eleonora Fabiani 01.11.10 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Se la ragazza fu identificata in questura come marocchina come hanno potuto crederla nipote di Mubarak che invece è egiziano? Qualcosa non torna, la crisi diplomatica dovrebbe aprirla il governo egiziano, avendo il nano tirato in ballo il presidente Mubarak! Che figura di m**** !! All'estero dovremo fingerci spagnoli o tedeschi per non essere presi per il culo! La credibilità del nostro ex paese è azzerata, quest'estate in grecia ci hanno dato dei mafiosi salutandoci allegramente:" italia, mafia, Berlusconi!" -

Ispettore zenigata 01.11.10 07:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN ESSERE INDEGNO ED INCAPACE DI GOVERNARE UNA NAZIONE COME L'ITALIA SI PERMETTE DI DIRE DI ESSERE SCHIFATO.SCHIFATI,DELUSI, ARRABBIATI LO SONO GLI ITALIANI CHE HANNO ELETTO UN MANIACO SESSUALE CON PARTICOLARE PROPENSIONE A STARE CON RAGAZZE MINORENNI CHE,PER SOLDI O GRATIFICAZIONI POLITICHE, ASSURGONO AL DISONORE DELLE CRONACHE MONDANE.IL CAMPANELLO D'ALLARME LO LANCIO' L'EX MOGLIE DI BERLUSCONI , VERONICA LARIO, CHE DISSE CHE ERA UN MALATO CHE ANDAVA CURATO. LA RESPONSABILITA' DELLA SITUAZIONE IN CUI SIAMO RICADE SU TUTTI QUEI SERVILI LACCHE' CHE SONO ALLA CORTE DI BERLUSCONI ED CHE A LUI TUTTO DEVONO : SOLDI E CARICHE POLITICHE, CHE MAI AVREBBERO RAGGIUNTO SE NON AVESSERO ABDICATO ALLA LORO DIGNITA' PERSONALE ED ALLA PROPRIA COSCIENZA. MISERA GENTE CHE PUR DI FARE I PROPRI INTERESSI HANNO DISTRUTTO L'ITALIA E PORTATO ALLA MISERIA GLI ITALIANI.PENSATE CHE IL 10% DEGLI ITALIANI DETENGONO IL 40% DELLA RICCHEZZA NAZIONALE MENTRE L'INTERA NAZIONE SOFFRE PER IL LADROCINIO E GLI ABUSI DI UNA RISTRETTA CERCHIA DI PERSONE IMMONDE E CORROTTE.SIAMO DIVENTATI GLI ZIMBELLI DEL MONDO CHE SI CHIEDE PER QUALE RAGIONE GLI ITALIANI CONTINUANO A VOTARE E DARE FIDUCIA AD UN ESSERE COME BERLUSCONI.ORA LA MISURA E' COLMA E QUEI POCHI POLITICI ANCORA ONESTI DEVONO MOBILITARSI PER CACCIARE PER IGNOMINIA UN PERSONAGGIO COME BERLUSCONI CHE HA SOVVERTITO OGNI REGOLA DEMOCRATICA E CONDOTTO LA NAZIONE ALLO SFACELO. UMBERTOSKY.

umberto capoccia 01.11.10 07:13| 
 |
Rispondi al commento

Porca Puttana,non riesco a postare.....

Gino B. Commentatore certificato 31.10.10 21:14| 
 |
Rispondi al commento

.

Gino B. Commentatore certificato 31.10.10 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Leghisti il giorno della purga sta per arrivare anche per voi.
Finalmente sapremo come mai tanta deficienza nel difendere l'indifendibile 1816, non passa giorno in cui non ci sia una parolina a favore del depravato di arcore, molto probabilmente perchè qualcosa vi accomuna, e finalmente vedremo anche i vostri scheletri, gli armadi sono stragonfi di vostre malefatte e di sotterfugi mafiosi bancari.
Siete ancora al potere solo perchè favoriti dal coma (l'ignoranza) dei vostri elettori dovete solo sperare che sia irreversibile altrimenti per voi sarà la fine della festa perpetua a montecitorio.
Con l'augurio che il vostro partito nazista sparisca dalla faccia della terra.
Saludos

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.10 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Ahi serva Italia, di dolore ostello,
nave sanza nocchiere in gran tempesta,
non donna di province, ma bordello!

Giambattista Perasso 31.10.10 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Da tutta questa storia posso solo consigliare a chi si trova a parlare con qualcuno che ha votato il nano e lo difende ancora, che fa sempre in tempo a mandare a palazzo Grazioli o in qualche altra sua residenza la ragazza o la moglie o meglio ancora la figlia meglio se minorenne penso che lui sarebbe contento. Voi che ne dite?

pietro c., foggia Commentatore certificato 31.10.10 19:34| 
 |
Rispondi al commento


Penso che si sia,ormai,superato ogni limite..!!
Questa gente,senza pudore,senza morale e,soprattutto, senza "vergogna" è indecente....!!!
Sono stati eletti per rappresentare e tutelare il popolo ma tutelano e rappresentano loro stessi e le loro "amichette" e "amichetti"...e la gente..??
Lasciata sola con i propri problemi...!!! Basta...andatevene....!!Avete distrutto la nostra Patria....senza nessuna pietà...andate via...!!!

Francesco Corsaro 31.10.10 19:21| 
 |
Rispondi al commento

UNA DOMANDA x VOI MORALIZZATORI ALLA FURIO COLOMBO
Ricordo una puntata di Omnibus in cui il noto giornalista-parlamentare difendeva senza se e senza ma il comportamento di Bill Clinton a proposito del famoso scandalo “Monica Lewinsky”, diceva che quello che accade fra le lenzuola dei potenti sono affari loro! Oggi, invece le stesse persone sparano a zero su Berlusconi e sostengono che debba dimettersi.
Io sarò prevenuto, ma non riesco proprio a capire le differenze fra i 2 casi.
Clinton, oltre allo scandalo sessuale (affari suoi), commise anche dei reati penali giurando il falso davanti alla Corte Suprema e favorendo la Lewinsky in un concorso pubblico.
I reati di Berlusconi, invece sarebbero (non essendo dimostrato da una sentenza, il condizionale è d’obbligo) abuso sessuale su una minorenne ed una telefonata alla questura di tipo clientelare.
Chi di voi moralizzatori alla Furio Colombo sa darmi delle spiegazioni plausibili sulle differenze fra i 2 casi?
Grazie

ugo f. Commentatore certificato 31.10.10 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA COSA PIù GRAVE

leggendo i commenti, ho notato che sono quasi tutti concentrati sul fattore sesso,minorenni e festini. Ebbene se pur gravi alcuni di questi fattori non sono niente di cui non si conosceva già circa la vita di B. e purtroppo molte di queste cose sono anche condivisibili da molti italiani.
Ma il "fatto" certo e il più grave è quello della telefonata e del suo contenuto e su quello che ci si dovrebbe concentrare.
1- qualcuno ha avvertito il premier della presenza di Ruby in questura(pare una brasiliana)
2- la presidenza ha chiamato la questura, fatto che già profila un reato penso
3- alla polizia "è stato detto" che la ragazza è la nipote di Mubarak(è stato dichiarato il falso)
4- è stata fatta rilasciare nelle mani di una del pdl, che poi oltre tutto ha dichiarato di averla lasciata andare.
ma è possibile che nessun poliziotto, nessuna associazione di cittadini, nessun partito abbiano fatto un denuncia! in fondo in queste azioni ci sono almeno un paio di reati gravi.
Io penso che tutti gli italiani onesti dovrebbero assumere dei legali per una causa collettiva!

antonio gallotti 31.10.10 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il dubbio è che il maschio vecchio e maiale che palpa le ragazzine piaccia molto agli italiani.
forse lo trovano virile
forse si sentono legittimati a fantasticare sul sesso con la ragazzina che abita al piano di sotto.
Tutto ciò ha un effetto distruttivo sulle nostre adolescenti che credono di avere un corpo per fare strada, che confondono l'amore con la prestazione sessuale.
e i maschi si sentono in diritto di usare, maltrattare e abusare....

sofia gilli 31.10.10 16:21| 
 |
Rispondi al commento

ENRICO VI, raccontatoci da Shakespeare,era diventato pazzo durante il suo regno, ma per carità nel 15° Secolo
chi si sarebbe mai azzardato a dirglielo, solo che la moglie e chi gli stava intorno lo pilotavano come volevano.
Nel 2010, in piena” DEMOCRAZIA” vorrei chiedere, data la mia ignoranza, cosa prevede la nostra Costituzione nei casi ove un Capo di Governo o Capo dello Stato, dovesse
dare di testa ?
Chi se ne dovrebbe accorgere ? E chi dovrebbe intervenire ?
L’articolo di Famiglia Cristiana ha acceso una lampadina in tale senso e tanti fatti messi insieme,portano a riflettere.
Da tempo tutta la politica Italiana è di fatto Commissariata da Tremonti, Berlusconi non ha nessuna incidenza su alcun aspetto rilevante delle cose Italiane,
tranne quelle adpersonam;
Il fatto che Lui stesso denunci un tipo di vita faticosissimo e stressante, tanto da dover ricorrere ogni
tanto a terapie igienizzanti per la mente, chiedo, può
essere causa di logoramento per un cervello in avanzato
stato di età ?
Potere e sesso, che per tanti potenti anche della nostra,
ma non solo,storia recente, pare siano diventate costanti
ineludibili dei propri comportamenti, possono rivelarsi
segni premonitori di patologie gravi in grado di compromettere l’equilibrio psichico di un individuo ?
CHIEDEREI RISPOSTE DA ESPERTI.

giacinto ciminello 31.10.10 16:00| 
 |
Rispondi al commento

WELCOME TO BUNGAITALY

Benvenuti a Bungaitalia,
ridente nazione contornata da mari ricchi di plastica e rifiuti di ogni genere.
Anche l'aria che si respira è di qualità:
al nord i polmoni si arricchiscono di sostanze chimiche e polveri sottili mentre al sud è anche profumata (ai turisti è consigliabile l'itinerario Palermo-Napoli-Milano)

I nostri migliori rappresentanti sono:
il Presidente della Repubblica: ex comunista,
il Presidente della Camera: ex fascista,
il Presidente del Senato: ex socio di mafiosi a sua insaputa,
il Presidente del Consiglio: ex massone P2.

Inoltre abbiamo in Parlamento altre 1000 persone che negli ultimi tempi sono state particolarmente impegnate a votare per difendere i propri colleghi dai provvedimenti della Magistratura.

Tra questi emeriti lavoratori miseramente pagati solo 180.000 euro l'anno ci sono molti ex sindacalisti che grazie alle loro lotte ed ai loro impegni (sic!) gli operai possono acquistare da mangiare per ben tre settimane al mese!!!!!

Ivan Bugini 31.10.10 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Silvio questa volta la passera ti è stata fatale: non arriverai a Natale con il tuo esecutivo e sei politimante finito. Cmq sei un grande imprenditore, puoi continiuare a farlo, e puoi fare soprattutto il nonno.

roby b., Trieste Commentatore certificato 31.10.10 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Omelia di oggi Domenica 31 ottobre 2010: Zaccheo Berlusconi chiedi perdono al SIGNORE e chiedi scusa al popolo Italiano e dai le dimissioni per favore grazie !


http://collaborazionecittadina.blogspot.com

questa è la mia pagina di cittadina arrabbiata! Sfogo la mia amarezza mettendo i miei pensieri su una pagina: leggo su questo blog che molti, anzi tantissimi, hanno le mie stesse reazioni su quanto sta avvenendo: c'è speranza di un cambiamento?

Luisa l., torino Commentatore certificato 31.10.10 11:23| 
 |
Rispondi al commento

non per dire....... ma io come altri del resto, e moltissimo tempo che lo si dice , lò psiconano e TUTTO il suo enturage , sono SEMPLICEMENTE CRIMINALI, nè piu ne meno di quelli della banda della magliana, o brusca ,o itler. e per fermarli non basteranno le chiacchere!!

marco paderni (dentone), vercelli Commentatore certificato 31.10.10 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Qualche tempo fa, per questioni di lavoro, ho conosciuto un ginecologo, il quale sosteneva di aver avuto in cura una ministra dell'attuale governo. Diceva che la paziente aveva dovuto subire una ricostruzione chirurgica dell'ano. Questo tipo di intervento ricade nella pratica della chirurgia colo-rettale e non e' semplicissimo. Dunque ho sempre pensato che il medico in questione mi stesse prendendo per i fondelli e non ho mai creduto alla storiella.

Tuttavia, ora che siamo stati illuminati sulla pratica del Bunga-Bunga, mi sa tanto che non stava scherzando.

Pietro Bernardi Commentatore certificato 31.10.10 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Mi vergogno profondamente di essere ITALIANO!

alberto valle 31.10.10 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il maschio alpha, il capo dell'orda primordiale, colui che gode della totale libertà sessuale, il pater patrum, Il dominante, l'eletto. Berlusconi parla alle masse con il fare di un padre buono, irrazionale, come lo sono le favole le storie bugiarde che si raccontano ai bimbi sudditi, ai figli." La gente non chiede verità, vuole illusioni delle quali non può fare a meno," ( S. Freud) ..e lui lo sa, parla alle aree limbiche, al corpo, non alla ragione. Non sarà certo l'eunuco Bersani a sostituirsi al padre buono che salva la principessa berbera dalle grigie prigioni, il ballo al castello contro la catena di montaggio, il cavaliere contro il burocrate..Silvio è un genio della comunicazione di massa, prevarrà sempre, è più preparato.

Andrea Simone 31.10.10 09:16| 
 |
Rispondi al commento

IN UN PAESE DEMOCRATICO…….
In un paese democratico un premier con questi comportamenti si sarebbe dimesso!
In un paese democratico un presidente della camera che svende al cognato una casa, non sua ma del partito, attraverso una società offshore,si sarebbe dimesso!
Ma un paese, dove chi perde le elezioni poi va a governare, si chiama DITTATURA!!

ugo f. Commentatore certificato 31.10.10 08:05| 
 |
Rispondi al commento

pedofilia, e nessuno ha il coraggio di mandarlo via... che schifo

enrico bernasconi 31.10.10 07:46| 
 |
Rispondi al commento

In effetti penso anch'io che il problema di questo Paese, purtroppo, non è solo il Berlu..

Elia S., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.10.10 00:55| 
 |
Rispondi al commento

ORA BASTA !
BASTA DAVVERO...... CAZZO !
Un Presidente del Consiglio in odore di MAFIA,
in Italia, passi pure !
Ma in odore di PEDOFILIA,
in ITALIA..... NO e poi NO !
SI DIMETTA spontaneamente,
se ne è rimasto un briciolo di cervello,
dalla grave malattia di cui soffre !

Achille Mauro Porcheddu 31.10.10 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi è il tipico esempio di persona, senza alcun principio morale, alla quale la ricchezza e il potere hanno dato alla testa. Ci sarebbe di che fregarsene se non fosse per il piccolo e trascurabile particolare che è a capo del "governo" di questo paese.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 31.10.10 00:03| 
 |
Rispondi al commento

...---... ...---...

Gino B., MN Commentatore certificato 30.10.10 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Un PORCO mandato al potere...che volete che faccia?...il PORCO è chiaro.

Un MAFIOSO mandato al potere...che volete che faccia?...il MAFIOSO...no?.

E io non me la prendo tanto con il PORCO E IL MAFIOSO 'MANDATO' al potere...quanto con quegli str...zi che VE LI HANNO MANDATI.

Dino Colombo Commentatore certificato 30.10.10 23:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I L P A E S E del bunga bunga. 2010 d.C.

Un paese dove un vecchio di 74(settantaquattro) anni che frequenta zoccole e minorenni diventa Presidente del Consiglio.
Un paese dove corrotti e corruttori diventano parlamentari.
Un paese dove i pregiudicati siedono agli stessi banchi degli onesti.
Un paese dove condannati per favoreggiamento alla mafia diventano Ministri della Repubblica.
Un paese dove si vuole dedicare vie e piazze a un pregiudicato morto da latitante all’estero.
Un paese dove le leggi valgono si ma solo per gli altri.
Un paese dove il mio avocato, diventa il mio parlamentare. Il mio dentista, il mio Ministro. La mia zoccola
resta sempre la mia zoccola,però la faccio diventare parlamentare, e forse anche Ministro.
Un paese dove TV,giornali,giornalisti e direttori di TG sono i servi di un vecchio di 74(settantaquattro)anni che frequenta zoccole e minorenni, e diventa Presidente del Consiglio.
Un paese dove i giornali si stampano solo per ricevere il finanziamento pubblico.
Un paese dove le banche vendevano come vero affare,i bond argentini e Parmalat.
Un paese dove le famiglie non arrivano alla fine del mese.
Un paese dove i disoccupati crescono alla velocità della luce.
Un paese che è diventato la barzelletta del mondo. La Repubblica delle Banane, grazie a un vecchio
di 74(settantaquattro)anni che frequenta zoccole e minorenni, ed è diventato Presidente del Consiglio.

Non so a Voi,ma a me sembra proprio un GRAN PAESE DI MERDA.

Gabriele Bardi 30.10.10 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marasma senile non se la può cavare anche stavolta con qualche battuta idiota e la minimizzazione dei TG RAI con Maroni che gli regge il moccolo sulla telefonata per far rilasciare Ruby, affidata all'igienista mentale di 25 anni! Può solo dimettersi e andare a casa. Più ritarda e più l'economia andrà a rotoli: una diretta conseguenza della sfiducia montante per le istituzioni, per il futuro del Paese. Non è solo la Marcegaglia a essersene accorta. Il Paese è fermo perché nessuno in queste condizioni può avere un minimo di fiducia.

Peter Amico 30.10.10 21:51| 
 |
Rispondi al commento

...---...

Gino B., MN Commentatore certificato 30.10.10 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Molti berluscones, già stamattina, gongolavano. Ancora una prova di un capo che, nonostante l'età, le "manda zoppe" (Guzzanti senior). Un vero italiano! Vorremmo essere tutti come lui! Anzi, voi lo vorreste, visto la Vs compagnia cattocomunista culattona.
A prescindere. Ciò che fa schifo è la nostra incapacità di mandarlo ...ad Antigua. Per sempre ! Il nuovo Che Guevara Fini si è ribellato. Però, con accorta tattica. Fli sta dentro fino a quando si parla del programma "siglato " con gli elettori. Oltre, giù mazzate con Bocchino. Ora, trepidanti, ci chiediamo se il bunga bunga fa parte del programma. Pensiamo che ne faccia parte.

Francesco Paolo Frisoli 30.10.10 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Basta con il bunga bunga! Abbiamo imparato da pochi giorni la parola ma pochi si sono accorti di praticare il bunga bunga dal 1992. Si, ma da soggetti passivi.
Gli aspetti importanti sono altri; non facciamoci
distogliere dal tormentone Noemi,Patrizia,Ruby etc.; non deve interessare l'attività del pene più importante d'Italia.Egli deve rispondere dello sfacelo civile di una nazione intera.

Franco Vatteroni 30.10.10 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Credo che non ci siano abbastanza parole per descrivere. Ecco, forse una: SCHIFO.
Di questo passo non so dove andremo a finire.
Dopo hanno il coraggio di farmi vedere 7 giorni su 7 speciali TV su "orchi" quando i veri ORCHI sono sopra la nostra testa.
Ora ha rotto i c******i!!
Vergogna a chi lo giustifica.
E ORA DI CACCIARLO VIA QUESTO MAGLIALE!!

Virginia Rabodio 30.10.10 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Sarà un caso che questa sordida storiella coinvolga ben 3 paesi arabi?

Marocco (Ruby)
Libia (Gheddafi, bunga bunga)
Egitto (Mubarak, nella telefonata)

andrea vagnoni milano, milano Commentatore certificato 30.10.10 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Beppe grillo
Ti preghiamo con tutto il cuore di prenderti la pazienza di visionare quanto sotto, il nostro Sud ha bisogno di un reale atto d'amore politico e di una voce autorevole.
Abbiamo preso l'impegno di inviare queste comunicazioni alle personalità politiche ed istituzionali nazionali. La Calabria ed il Meridione hanno bisogno di aiuto, non finanziario ma di uno scossone all'insensibilità di molti cittadini ed alla sordità dei politici agli appelli sulla RESPONSABILITA' CIVICA, MATRICE DEI MALI DEL MERIDIONE IN QUANTO INAPPLICATA NEL SUO COMPLESSO MA ANCHE INCOMPRESA NEI SUOI EFFETTI NEFASTI SULL'APPATATO SOCIOECONOMICO.
L'inconsapevolezza delle cause dei problemi del Sud è trasversale in tutti gli strati sociali e purtroppo anche istituzionali e politici: nella pletora di amministratori, in tutto il Meridione, non si solleva neanche una voce a dire che bisogna comportarsi in un certo modo per ottenere un progresso civico e conseguentemente socioeconomico, perchè non possiamo ottenere progressi nell'economia se non cresciamo nel senso civico. Per sordità strategica o per inconsapevolezza che sia, se le cause della nostra arretratezza sono ignorate proprio dalle classi dirigenti e non vengono affrontate per essere risolte, intravediamo possibilità risolutive in un'efficace campagna mediatica o in un movimento/partito calibrato sulle esigenze specifiche del Sud per avviare a soluzione il nostro ritardo. A meno che un partito nazionale non assuma come prioritari questi impegni.
Ti preghiamo:
-di trovare il tempo utile per leggere l'intero contenuto del seguente link: http://www.facebook.com/photo.php?pid=600295&o=all&op=1&view=all&subj=102817463097961&id=100000133844536
-e di consultare i post del nostro gruppo per un'idea chiarificatrice, assolutamente non demagogica ma di profondissima realtà su cause, problemi e possibili strumenti: http://www.facebook.com/group.php?gid=102817463097961

Roberto Natale Cuzzola 30.10.10 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Bunga-bunga...
dietro a un bus a napoli una reclame di intimi con una foto di una ragazza bionda, la marca:"iodinotte"....qualcuno ha scritto di seguito "a villa certosa con papi"... bunga-bunga
Bunga-bunga
il sito di don Noto contro la pedofilia da quando papi va con minorenni non si è fatto più sentire,chissà?!?!!!.....bunga-bunga
Bunga-bunga
un lodo per il premier perchè non ha tempo per andare fra tribunali.....ah,ah,ah...bunga-bunga
Bunga-bunga
ci ricordiamo tutti nel '92 il popolo di destra insieme a La Russa, Gasparri, e lo stesso Berlusconi che tifavano per i magistrati contro Craxi e company.....ora ce lohanno fatto rimpiangere....bunga-bunga...

michele maresca 30.10.10 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Con riferimento alla villa di Hardcore consiglio vivamente all'utilizzatore la seguente terapia:
Cialis 3 compresse due volte al giorno associate a un Viagra e 3 Lexotan da 6mg per riposare. La terapia deve essere corroborata da uova sode da usare come meglio preferisce....

DARIO PITTALUGA, Gibellina Commentatore certificato 30.10.10 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Stando ai commenti che si sentono in giro, a qualcuno, più di uno scudo, servirebbe un bunker. A volte però anche un bunker non basta a proteggerci.

gennaro guida 30.10.10 17:24| 
 |
Rispondi al commento

che bella scena di sesso.......... un vecchio porco di oltre 70 anni con una minorenne, molti possono invidiare le sue possibilità nel suo potere, ma chi lo sostiene nella sua follia, permetterebbe alla propria figlia minorenne e non, di frequentare un vecchio perverso???????????tutto per i soldi ???????? vai SILVIO SIFFREDI ......PERO' IL SESSO ANALE SMETTILA DI FARLO CON IL POPOLO ITALIANO VISTO CHE CI SEI PAGA ANCHE GLI EXTRA

giampaolo a., cagliari Commentatore certificato 30.10.10 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Se dopo quello che è successo,
soprattutto dopo la telefonata alla questura,
con bugia indecente incorporata,
gli italiani continueranno ad apprezzare
il vecchio pedofilo basso e bavoso,
allora veramente significherà
non c'è più speranza per questo paese.
Se non siamo capaci di indigniarci
nemmeno con un premier
che mente come un bambino
di terza elementare,
allora significa che non meritiamo più di esistere.

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 30.10.10 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oh! Finalmente!!! BRAVO BEPPE

claudio jacomucci 30.10.10 17:03| 
 |
Rispondi al commento

"MALATO E SENZA CONTROLLO"

Famiglia cristiana attacca: "Suscita tristezza e pietà umana".

Bè pietà fino a certo punto vedere pensionati rubando dentro la esselunga per non avere soldi o gli stessi raccogliendo le verdure calpestate quando finisce il mercato

e poi vedere come impegna suo "poco" tempo in feste con minorenne

non dà per molta pietà.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.10 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE .ORMAI SIAMO ALLO STREMO CI HANNO LETTERALMENTE PROSCIUGATI DI QUELLE POCHE FORZE CHE CI RESTAVANO.NON SAPPIAMO PIU' A CHI SANTO APPELLARCI PERCHE', OVUNQUE IL GUARDO IO VOLGA, NON VEDO ALTRO CHE UNA MASSA INFORME DI POLITICI INCAPACI E CORROTTI.SIAMO ALLA MERCE' DI GENTAGLIA CHE PARLA DI GIUSTIZIA,ETICA,ET CAZZATE VARIE COMPRESE QUELLE CHE DICE IL PAPA OGNI VOLTA CHE SI RIVOLGE AGLI ITALIANI ED AL MONDO.SIAMO CADUTI IN UN VORTICE PROFONDO, UN BUCO NERO CHE TUTTO ASSORBE E STRITOLA.QUESTA CLASSE POLITICA ITALIANA E' COME L'ANTIMATERIA CHE ANNULLA TUTTO QUELLO CHE NOI CITTADINI ONESTI FACCIAMO NEL TENTATIVO DI SALVARE L'ITALIA E GLI ITALIANI.UNA SOCIETA' ""LIQUIDA "" COME DICONO MOLTI INTELLETTUALI ANCH'ESSI COMPLICI DEL SISTEMA. QUESTA SOCIETA' LIQUIDA STA' VELOCEMENTE AFFONDANDO NELLA CLOACA MASSIMA DELLA NOSTRA POLITICA CHE SI COLLEGA PERFETTAMENTE,CON VARIE SFACCETTATURE, A QUELLA MONDIALE.ANCHE LA MADRE TERRA E' STANCA ,NON CE LA FA PIU' A REGGERE I DANNI FATTI DALL'UMANITA' INTERA CHE HA PERSO,COMPLETAMENTE, LO BEN DELL'INTELLETTO.LA NOSTRA UNICA SPERANZA SONO I GIOVANI NON ANCORA CONTAMINATI , A MIO NIPOTE LUIS DI 6 MESI A CUI AUGURO,COME A TUTTI GLI ALTRI BAMBINI DEL MONDO, DI POTER VIVERE UN FUTURO MIGLIORE.UMBERTO CAPOCCIA-NAPOLI

umberto capoccia 30.10.10 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Ora sì che l'uomo politico può dire: "più Ruby più godi"

Giambattista Perasso 30.10.10 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Ruby scappata dal Marocco per sfuggire ad un matrimonio combinato dal padre che gli aveva predestinato un uomo di 49 anni... voleva vivere all'occidentale...

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 30.10.10 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hey pratofiorito d'inverno this is a message for you, today you have anythings to do?
Look, this blog is full of your messages against all the people say something about this terrible story.
So i want to ask you a questione, what's your real problem? and why you don't use your real name?

Fabio Papurello 30.10.10 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Micciché dà vita alla Forza del Sud
A Berlusconi: «Fedeltà non è infinita»
14:45 POLITICA

Il sottosegretario: «I terroni sono meglio
dei polentoni ma noi faremo come la Lega».


miccichè dimmi i valori della lega dei meridionali

"Hummm eeeeeee uhhhhhhhmmmmm eeeeeeee uhhhhhhummmm"

uguale a renzino, i leghismo non è una questione regionale ma di fascisti che cavalgano l'onda delle miserie umane.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.10 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

offro bunga bunga a soli 20€ a BARBARA O MARINA BERLUSCONI.
offerta speciale bunga solo per oggi.

al casula, cagliari Commentatore certificato 30.10.10 16:19| 
 |
Rispondi al commento

apprezZato ed incontestabile ANFITRIONE delle feste ad Arcore

errata corrige, modificare:

Anfitrione in AnfiTROIONE

esposito g. Commentatore certificato 30.10.10 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Caso Ruby: l'opposizione chiede le dimissioni del premier.

già, sembra che il nanofilo si sia fatto l'ennesima minorata, o minorenne (ma nel caso di una ragazzina che la dà ad un vecchio bavoso con ceralacca in testa e tacchi ai piedi, impotente viagrato con la prostata, è la stessa cosa, deve solo essere deficente!)

certo, brava opposizione!

non perchè in 15 anni l'italia è andata indietro invece che avanti, essendo i lavori parlamentari arenati sui vari lodi per salvare il pedofilo.

non perchè sto nanerottolo ci sputtana un giorno si e l'altro anche a livello internazionale.

non perchè sto protettore magnaccio ha messo le sue puttane ai vari ministeri, consigli di amministrazione vari, in regioni od in provincie, a ciucciar cazzi e stipendi a spese nostre.

non perchè ha un conflitto d'interessi che neppure nei film di fantascemenza sarebbe plausibile.

non perchè non ha fatto nessuno dei punti del suo programma elettorale con tanta enfasi proposto ai pirla che poi lo hanno votato.

non perchè alleato di un partito razzista che ci farà uscire dall'europa ed il suo unico scopo è scassare la già in agonia italia.

non per questi motivi, ma perchè il porco ha trovano una povera porca idiota che se lo caga nel lettone di putin.


l'opposizione.....

ma andate affanculo, assieme al nanoporco!

PS: BUONPOMERIGGIO, FORSE....


Un recente sondaggio aveva chiesto:
Emilio Fede è un ruffiano ???

il 250% ha rsposto SI

esposito g. Commentatore certificato 30.10.10 16:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sbrigatevi a toccare il fondo.
Siete in ritardo di 30 anni.
Aspettarvi è una noia mortale.

Saluti


31 Ottobre: S.Lucilla.

"Due pregnanti termini esprimono l'inizio e la fine di un giorno: l'alba e il tramonto. Due splendidi nomi propri sono legati all'arco dello scorrere del bene luce: il comunissimo Lucia "nata all'alba" e il desueto Crepusca "nata al tramonto".
Lucilla è il graziosissimo diminutivo di Lucia; quale vergine e martire del III secolo viene ricordata dal calendario il 31 ottobre.
Poco di documentale intorno a S. Lucilla, ma molto di simbolico con uno stretto legame tra luce e fede che illumina.

In questo Buio della Ragione, la Vergine Saggia,
dalla Lampada del Buon Olio a mostrare
il Volto Sporco, Ributtante del Porco, sudicio nel Brego.

Italiani, ma cosa vi hanno Fatto?
Cos'è quel Sangue che lasciate a Tergo?
Quella Vergine Inchiodata all'Angolo, è la vostra Sarah?
Italiani, vi possan aiutare i Santi.
Qui, non c'è Rimasto Nessuno.

Tutti Morti, Tutti Morti, Tutti...

enrico w., novara Commentatore certificato 30.10.10 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Un post (non mio) da ripresentare ASSOLUTAMENTE:

BUNGA BUNGA:
Attività sessuale di gruppo, in cui tanti lo mettono nel culo ad uno solo.

LODO ALFANO:
Attività sessuale di gruppo, in cui uno solo lo mette nel culo a tutti.

esposito g. Commentatore certificato 30.10.10 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’itaglia è allo sbando morale, sociale, economico, pertanto, chi dovesse assumersi la responsabilità di governarla , si troverebbe ad affrontare una situazione disastrosa.
Gli itagliani, pretenderebbero soluzioni immediate, ed a 1816 & C., non sembrerebbe vero che qualcuno togliesse le castagne dal fuoco per conto loro, per poi, fidando sull’idiozia abominevole degli itaglioti, presentarsi un’altra volta, magari guidati da Almirantino, come salvatori della patria.
E’ già accaduto:
Dopo essere stati trascinati nella 1° guerra mondiale, ( 700.000 morti e 2.500.000 invalidi, tutti tra i 18 ed i 30 anni), dopo 20 anni di fascismo e la 2° guerra mondiale, ( 400.000 morti 3.000.000 di invalidi, distruzioni immani), al referendum repubblica/monarchia, ha vinto la prima per il rotto della cuffia.
Ed i fascisti, trasformatisi in democristiani prima, socialisti poi, per altri 60 anni, hanno continuato a sfruttare questo paese di questuanti, lestofanti, ruffiani, furbastri, corrotti, corruttori, magnaccia, mafiosi, con la complicità consapevole di dirigenti dell’opposizione collusi, appoggiati da illusi coglioni (tra cui io).
Coglioni, rifiutiamo le elezioni, lasciamo che questa masnada di ladri, raschi il fondo di questo barile ormai vuoto ed in putrefazione, ricordando che, a piazzale Loreto, ad applaudire la fine del duce & C., c’erano tanti che, solo pochi giorni prima, lo applaudivano reverenziali.

antonio d., carrara Commentatore certificato 30.10.10 15:59| 
 |
Rispondi al commento

continuo a pensare che il comportamento dei vari fede, lele mora, berlusconi, etcetc. e' simile a quello dei vampiri: i vampiri succhiano il sangue della gente per mantenersi in vita e di bell'aspetto, gli altri succhiano l'energia vitale e la sessualita' alle ragazze (e ragazzi), e hanno bisogno ogni giorno che passa di carne sempre piu' fresca, per lo stesso motivo. sono dei parassiti come i vampiri.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 30.10.10 15:59| 
 |
Rispondi al commento

“lasciate che i pargoli vengono a me”.

Il bacio di Giuda / Fini

Tante volte: La Maddalena

… e se la storia si ripete completamente avremo presto un “Processo” e
F I N A L M E N T E LA CROCIFISSIONE.
….
… no no non speriamo di no,
..perché tre giorni dopo ci sarebbe la RESURREZIONE …. Questo non ce lo togliamo più dalle palle almeno per i prossimi 2000 anni.

leggete il post intero delle 14.47

esposito g. Commentatore certificato 30.10.10 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano VS Alzaimer

In qualità di Presidente della Repubblica e quindi primo e massimo difensore della Costituzione ha dato PREVENTIVAMENTE (!!!) un giudizio positivo sull'ultima modifica del nuovo "lodo" Alfano perchè l'hanno reso simile al primo che aveva votato.

Peccato che il precedente lodo è STATO BOCCIATO dalla Corte Costituzionale su più punti, per più di un motivo.

Napolitano si dichiara disposto a firmarne un'altro tale e quale... la domanda che pongo è:
CI E' O CI FA'...???

Davide Bianchi Commentatore certificato 30.10.10 15:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ecco cosa voleva dire l'"avvocato" Mills....

mr B.

era mr. Bunga Bunga !!!!!


http://video.sky.it/videoportale/index.shtml?videoID=653508576001

Marco Costantino Commentatore certificato 30.10.10 15:48| 
 |
Rispondi al commento

i primi tre comenti ah scrito maia li merda e hodio
bravi cosi, tuti

Carmina Burina, treviso Commentatore certificato 30.10.10 15:47| 
 |
Rispondi al commento

La Storia la Scrivon i Vincitori.
A volte , la Menzogna.
Sempre, s'Inchina alla Forza della Ragione.
Non mancheran i Biografi a Sciroppar Testi per le Masse.
Or si sa' dove esiste il Nido.

enrico w., novara Commentatore certificato 30.10.10 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi NON e' un imprenditore: e' un MONOPOLISTA:
avendo le frequenze TV assegnate per legge (e la relativa, totale, raccolta pubblicitaria italiana)
dispone di un flusso cash illimitato, che non deriva dal mercato, ma dal monopolio.

Così come i Benetton che hanno in concessione per 50 anni le Autostrade. E riscuotono i pedaggi senza concorrenza.

Se in Italia esistesse il mercato delle frequenze TV i dipendenti del settore sarebbero il triplo,
mentre invece quel fiume di cash corrompe ovunque e annulla il mercato in una serie infinita di altri settori collegati.

E' un fatto concreto di cui andrebbe data notizia, mentre invece nessuno lo dice mai pubblicamente...
... per cui viene anche il sospetto che non dirlo faccia comodo a tutti coloro che beneficiano,
direttamente o indirettamente, del monopolio televisivo.

DITELO ALMENO UNA VOLTA! :-)

Roberto

Roberto R 30.10.10 15:31| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOOOOOO ,MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA??!!?!?!?!?!?!?!?!?!?!??!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.10 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Generale Leonida, scusa se prendo l'Ardire di scriverti, io, umile Capraio.
E' vero, compio il mio Sacrificio quotidiano al Dio, mortificando il mio Vanitoso animo, ma in questo tardo anno Domini 6666, Tu solo potresti raccogliere il mio Lamento al Cielo.
Avessi la Meta' delle tue Palle, potrei mutar una Capra in Mito Alato e muover guerra a Serse, o Serpe....
Trecento, per dar un Futuro ai Bimbi che ancor Dovranno Nascere.
Ventimila ne invitaste all'Inferno, detto loro: " Volete le nostre Armi: venite a Prenderle.!"
"Verro' una Seconda Volta", Dicesti, ma sara' Diverso.
Cinque Aguste Libellule, quattro Apache e non mancan Eroi della Fol Gore, o del Con Su Bin a Spazzar il Boss del NarcoProstituzion.
Questa volta, il motto mutera': " Volete le nostre Armi: Vi Veniamo a Prendere....!"

enrico w., novara Commentatore certificato 30.10.10 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Basta con questa Puttanocrazia non se ne può più !
Il paese ha bisogno di stabilità e lavoro ai giovani !
Fuori dalle palle i vecchi puttanieri non possiamo aspettare ceh ci pensi la Signora in nero senza volto e con la falce, dobbiamo mandarli a casa, subito !

roby b., Trieste Commentatore certificato 30.10.10 15:22| 
 |
Rispondi al commento

sabato 30 ottobre 2010
UMILTA' FIEREZZA E ORGOGLIO DI UN SARDO... (NONOSTANTE IL CARCERE). I SARDI NON SONO NUOVI A QUESTE ESPERIENZE.


Documento: lettera di Bruno Bellomonte ad Antonello Tiddia dal carcere di Viterbo (17/10/2010)
SEGUE SU>>>Caneliberonline

Caneliberonline M.O. Commentatore certificato 30.10.10 15:22| 
 |
Rispondi al commento

IL POPOLO DEI BUNGA BUNGA.

E' peggio chi compie questi gesti,ha questi atteggiamenti,o chi glielo permette?

Non è vergognosa questa gente,siamo vergognosi noi che li lasciamo fare!

Siamo vergognosi noi che non capiamo che questa gente è "malata",malata di protagonismo,con complessi di inferiorità,distaccata dalla realtà.

Solo dei malati potrebbero comportarsi in questo modo,sarebbe un'offesa al genere umano collocarli tra gli stronzi!

Il titolo del post "cozza" col l'immagine del bimbo,c'è poco da ironizzare.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.10 15:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

MARCEGAGLIA IRRITATA

In una video intervista si vede una evidente irritazione della presidente di Confindustria.

Gli chiedevano le considerazioni sul fatto che chi regge il governo si occupi del bunga-bunga piuttosto che della necessità di risollevare l'economia italiana.

Beh... l'irritazione è comprensibile... molto probabilmente non l'hanno neanche invitata alla festa ed hanno ferito il suo legittimo orgoglio di donna !

Davide Bianchi Commentatore certificato 30.10.10 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CON MIA FIGLIA HO SCRITTO NELLA PAG DEL SUPERENALOTTO CHE NONOSTANTE INCASSINO CASH , DEVONO 7 MILIARDI DI EURO ALLO STATO, IL MIO MESS E' STATO VISUALIZZATO DUE SEC. LA FRECCETTA SI E' BLOCCATA, HO AGGIOTRNATO GLI ANTIVIRUS E SCANSIONATO IL COMPUTER, COME MAI?

ANDREA BOTTI 30.10.10 15:15| 
 |
Rispondi al commento

In questi ultimi mesi, il Papa’ si é battuto molto contro la pedofilia, la prostituzione e il sesso mercenario. Oggi il suo ultimo messaggio di condanna “L’amore come merce”. Belissime parole, ma non dimentichiamo che poco tempo fa l’élite vaticana cercò di censurare un documentario sui preti pedofili che fece discutere molto in America. Nel documentario vengono fatte alcune ricerche dalle quali emerge, che i preti che abusavano dei bambini, venivano solamente spostati in altri luoghi con il consenso del segreto vaticano.
Benissimo. da poco più di un mese é uscito il secondo documentario che parla a proposito di questi scandali e si chiama : The Hand of God, tradotto La mano di Dio

http://www.pianetafuturo.wordpress.com


Stefano Cucchi, Federico Aldrovandi, Aldo Bianzino e molti altri che resteranno anonimi appartengono alla schiera di gente che ogni giorno subisce i soprusi di un sistema giudiziario non sempre all’altezza di un Paese civile e democratico. Tutti loro hanno atteso ed attendono invano di poter ricevere aiuto nel momento in cui vengono oppressi sino alla morte. Invocano l'intervento di un parente, di un amico, di un avvocato che non arriva.
La famiglia di Stefano bussò mille volte alle porte del braccio sanitario del carcere per poter incontrare il proprio caro, di cui nessuno sapeva dire come stesse. Ebbe sue notizie soltanto quando era già morto, massacrato dalle botte e dall’incuria.
Il cellulare di Federico squillò mille volte in quella “alba di morte” del 25 settembre 2005. Sua madre cercava di rintracciarlo ma nessuno rispose mentre lui se ne stava buttato su una strada a pancia in giù, con due agenti sulla schiena sino a soffocarlo.
Il figlio adolescente di Aldo chiamò mille volte il nome del padre arrestato per due piantine di canapa piantate nell’orto. Non ne seppe più nulla sino a che glielo riportarono in una bara, pochi giorni dopo.
Immagino la nausea dei familiari di Stefano, Federico e Aldo di fronte alla notizia che per una spregiudicata minorenne dalla coscia lunga, beccata a rubare e portata in commissariato, le cose siano andate ben diversamente grazie al tempestivo intervento del Presidente del Consiglio del governo in carica. Perché stupirsi, del resto? Il suo buon cuore lo porta irresistibilmente ad aiutare le (persone) sventurate, purché giovani e di bell’aspetto.

E chi l’avrebbe mai detto, dunque? Una parolina magica apre come d'incanto le porte dei commissariati di polizia del Belpaese, le catene ai piedi cadono miracolosamente come a San Pietro imprigionato a Gerusalemme, e noi veniamo rimandati liberi come uccelli nel cielo di primavera.
In caso di necessità, quindi, non perdetevi d'animo: provate a dire Bunga-Bunga. Funziona davvero.

Giorgio Crespi 30.10.10 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Per Nives Broggi 30.10.10 14.48

Cosa vuoi, chi ti conosce, ti sembra di avere argomentazioni per poter provare il contrario di quanto dico? se non sei daccordo con quanto dico non è colpa mia, e se hai deciso di metterti le fette di salame negli occhi sono affari tuoi.
Ci sono persone con un minimo di dignità più di qualcuno non ha nemmeno quella perciò:
Ti piaccia o no, Leghisti il giorno della purga sta per arrivare anche per voi.
Finalmente sapremo come mai tanta deficienza nel difendere l'indifendibile 1816, non passa giorno in cui non ci sia una parolina a favore del depravato di arcore, molto probabilmente perchè lo siete anche voi, e finalmente vedremo anche i vostri scheletri gli armadi sono stragonfi di vostre malefatte.
Siete ancora al potere solo perchè favoriti dal coma (l'ignoranza) dei vostri elettori dovete solo sperare che sia irreversibile altrimenti per voi sarà la fine della festa perpetua a montecitorio.
Con l'augurio che il vostro partito nazista sparisca dalla faccia della terra.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.10 15:11| 
 |
Rispondi al commento

... sentita ieri per radio ...

il montone chiede alla pecorina "stai comoda?" ...

niamo suppo 30.10.10 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere se a B. gli è stato detto che secondo un sondaggio oltre il 70% degli italiani vorrebbe che passasse il suo tempo in quella mega villa di Antigua. Se si, perché non ci va ? Forse li è reato fare sesso con minorenni.

roberto donati 30.10.10 15:07| 
 |
Rispondi al commento

come le manifestazioni civili di Terzigno, che fanno davvero scendere in piazza i cittadini coscienti di essere per davvero vittime di danni alla salute che , anche se mediaticamente dipinti come di popoli guidati solo da infiltrazioni camorristiche,
scendono in piazza e difendono il proprio territorio e la propria vita anche a costo di bastonate a cui son lasciati soli da tanti italiani,
gli stessi, così come i silenti sardi, che fra poco dovranno ingurgitarsi quei rifiuti nazionali ed internazionali;

tale dimostrazione di dissenso potrebbe bissarsi anche in tempi in cui la Politica con la “P” maiuscola fra poco,
con intenti“fascisti” celati solo agli occhi di chi vuol essere cieco,
ti entrerà in casa con visite minatorie, di controllo e convincimento e i censimenti non autorizzati
(anche per questo occorrerebbe render visibile il dissenso con una manifestazione che impedisca loro di fare quello che non è poi tanto riuscito con le ronde di quartiere…)

- (ma chissàperchè sempre lanciata dal PD e poi seguita immediatamente dal PDL –mi ricorda altri “eventi” simili, come l’invenzione delle primarie…o il Partito UNICO, o le leggi di contenimento dell’immigrazione … o quelle assurde decretazioni sulle scuole….sui trasporti… sul diritto di sciopero….Sull’Europa di Maastricht e di Lisbona…..-)

DIRE DEVO 30.10.10 15:01| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI TUTTI SODOMIZZATI

Bunga-Bunga:
orgia di gruppo dove un soggetto subisce un rapporto anale da tutti gli altri.

Alfano-Alfano:
orgia al contrario dove UN SOLO soggetto (Mister B.) lo mette nel sedere di tutti gli italiani con il fondamentale aiuto della maggioranza di Onorevoli e Senatori.

Il presidente Napolitano, nel ruolo della “tenutaria del bordello”, dà consigli sulle posizioni da tenere per sodomizzare meglio.

Napolitano sul Lodo Alfano: “L’emendamento va nella direzione giusta”
http://www.rainews24.it/it/news.php?newsid=146859

Davide Bianchi Commentatore certificato 30.10.10 14:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amic ital vorr esprim;
scusate delle mezze parole ma il censuratore, e' ovunque anche nelle nostre case, lui controlla e benedice, o censura e impedisce.Il bello di questa situazione e' che siamo ringiovaniti, ovvero, io non sono mai nato e forse qualche signore sugli 80 anni forse e' ringiovanito fino a 20. Ma che dici, su questo sito adesso fanno parlare anche i matti? No, come succedeva negli anni 1935 in Italia, c'era un signore che impediva a giornalisti,opinionisti e anche politici colleghi di fare il loro mestiere ovvero criticare e oppersi ad alcune ovvieta' che sono nella vita sociale di tutti i giorni.Questo signore che e' morto nel 1944(se non ricordo male),ha mandato in galera centinaia di oppositori, fatto prepotenze di tutti i generi,(Vedi olii di ricino e derivati),e come se non bastasse anche abusato di alcune ragazze di basso ceto e ignoranti, abbagliate dal mito del signore.Oggi abbiamo un altro signore emulatore, il quale,denigra i suoi colleghi oppositori,li infanga con miserabili storielle di appartamenti ceduti a pochi euro,distrugge l'opposizione con le sue TV e servetti (Emilio e Vittorio),e penalizza i veri servitori dello stato, quel potere estraneo alla politica (Ad eccezione di pochi),che si chiama magistratura;in prima linea contro la mafia e da soli contro i malaffari politici.Mai nessun governo nel mondo e' stato piu' corrotto e in malafede come questo,solo brevemente:Scaiola,il signore,Mills,Bossi jr,Fini,Bertolaso,....e chissa' quanti ne dimentico e quanti ne verranno fuori da qui' alla fine della legislatura.Come il suo eroe,il signore si prende delle liberta' con alcune signorine di eta' giovane(20-25 anni), ma si sa' che quando si invecchia si cerca sempre il meglio, e ultimamanete accusato anche di avere invitato ad alcune feste anche una minorenne.A questo punto visto che abbiamo una opposizione SCARSA(Neanche Vendola ci convince),PREGHIAMO UN GIUDICE PIU' IN ALTO DI LUI, DI RACCOGLIERE IL PRIMA POSSIBILE TUTTO IL GOVERNO.

GIORGIO C., ROMA Commentatore certificato 30.10.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Vedrete che molto presto dopo il lodo Alfano, la separazione delle carriere dei magistrati (comunisti) e lo scudo fiscale, la gente comune di questo paese scoprirà di avere un'altra enorme priorità per uscire dalla crisi, ovvero, quella di approvare in tempi brevissimi una legge sulla depenalizzazione del reato di "Abuso di minore". Questi sono gli unici e reali provvedimenti che questo governo è in grado di prendere contro i gravissimi problemi che quotidianamente ci attagliano! Veramente un ottimo programma politico! Continuate a votarli vi prego!

Marco T. Commentatore certificato 30.10.10 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peccato che STEFANO CUCCHI non aveva le tette, NON ERA MINORENNE e nn era stato 'ospite' a Palazzo Grazioli.

Secondo me in quel caso SI SALVAVA. ---
--------------------

anche secondo me

al casula, cagliari Commentatore certificato 30.10.10 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Emma marcegaglia ha detto:
"L'Italia deve recuperare la propria dignità"
Quando anche la marcegaglia
parla di dignità,
ed è credibile,
significa che la decadenza
dell'impero
ha raggiunto il suo culmine!

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 30.10.10 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Leghisti il giorno della purga sta per arrivare anche per voi.
Finalmente sapremo come mai tanta deficienza nel difendere l'indifendibile 1816, non passa giorno in cui non ci sia una parolina a favore del depravato di arcore, molto probabilmente perchè lo siete anche voi, e finalmente vedremo anche i vostri scheletri gli armadi sono stragonfi di vostre malefatte.
Bisognerebbe prendervi a pedate nel sedere mattina pomeriggio e sera assieme a tutti i vostri votanti ignoranti.
Con l'augurio che il vostro partito nazista di mer.a sparisca una volta per tutte dalla faccia della terra e non venga mai più ricordato nei secoli.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.10 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER UN PELO DI F!GA

Certo è che con tutto quello che ha combinato nella sua vita c'è da ridere (per non piangere) se Mister B. inciampasse e cadesse su di un pelo di f...

Ironia della sorte di una... extracomunitaria.

Ma si sà, LUI è molto buono con chi è altrettanto "bona" !!!

Davide Bianchi Commentatore certificato 30.10.10 14:41| 
 |
Rispondi al commento

NOI, non ci stiamo !
DONNE CHE SI SONO STESE SUI LIBRI E NON SUI LETTI DEI POTENTI E...UOMINI CHE LE AMANO COSI'
http://www.facebook.com/group.php?gid=102311687820&ref=mf
gruppo Facebook (fondato da Silvia Nascetti, con oltre 18.000 aderenti)

Silvia Nascetti 30.10.10 14:38| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi, nel caso in cui avesse fatto il trenino, davanti avrebbe avuto ruby o chi per lei, ma dietro? chi potrebbe essere stato il vagoncino dietro berlusconi?

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 30.10.10 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Eppure Lui stesso si è sempre vantato delle sue ALTE parentele.
Con le vicende di questi giorni .. siamo al: “lasciate che i pargoli vengono a me”.
C’è stato il: moltiplicarsi dei pani e dei pesci (2 milioni di posti di lavoro)
C’è stato il: date a Cesare quel che è di Cesare (Tremonti)
C’è già stato l’episodio delle nozze di Canà (trasformazione della monnezza in oro)
C’è già stata la resurrezione di Lazzaro (Bondi e Cicchitto)
Ci sono i re magi orientali (Putin, Ghedafi e altri) che oltre a portargli oro incenso e ….
Il bacio di Giuda / Fini
Tante volte: La Maddalena
… e se la storia si ripete completamente avremo presto un “Processo” e
F I N A L M E N T E LA CROCIFISSIONE.
….
… no no non speriamo di no,
..perché tre giorni dopo ci sarebbe la RESURREZIONE …. Questo non ce lo togliamo più dalle palle almeno per i prossimi 2000 anni.

esposito g. Commentatore certificato 30.10.10 14:37| 
 |
Rispondi al commento

@ Nives Broggi alias Ivanona Iorio
"La Lega Nord pianta ufficialmente la bandiera a New York con un raduno, lunedi' prossimo, che vedra' la partecipazione dei tesserati leghisi della megalopoli americana."
-------------------------------------------------

Ohè Ivanona, guarda che a "nuiorche" non è consentito alle guardie del corpo dei politicanti padani di fare quello che fanno in ItaGlia, rischiate delle sonorosissime pedatone nel culo da parte degli italiani onesti residenti in America.

Chiedere ad Ignazzio:
http://www.youtube.com/watch?v=oW4ZcgNvAfs

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato 30.10.10 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PORNOPOLITICA

E' grave che 60milioni di italiani non riescano a contrastare efficacemente 80mila pedofili che fanno liberamente i loro porci comodi.

E' ANCORA PEGGIO però che permettano a questa classe politica di continuare con questo comportamento, che continui ad occuparsi esclusivamente dei porci comodi di Mister B.

Troppe persone guardano Mister B. come un modello da imitare e sostenere perchè ciò che và bene a lui và bene anche a loro.

Ancora di più, però, sono le persone che dal comportamento e dalle scelte della politica attuale sono solamente danneggiate ma che per ignoranza o, peggio ancora, indifferenza e rassegnazione NON PROTESTANO e lasciano che le cose continuino così come sono.

Spero che quando molti, troppi, italiani si accorgeranno di essere stati TROPPO !NCULATI dal bunga-bunga degli attuali politici riescano a reagire almeno nel momento in cui TORNERANNO A VOTARE.

Davide Bianchi Commentatore certificato 30.10.10 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Non è una balla :

Conosco piuttosto bene due convintissimi legaiol-seghisti, dei quali uno candidato alle ultime elezioni per un piccolo comune del basso Piemonte, che ADORANO andare coi VIADOS !!!

..non posso dimostrarlo ma, vi assicuro, E' LA VERITA !

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non faccio parte del popolo di bunga bunga ,le donne piaciono anche a me che c'entra ,ma donne con la D maiuscola ,capite? DONNE di quelle che ti avolgono con la passione. ma che scherziamo ?
non volgio essere etichettato così, non lo merito ,girando per l'europa mi sono sentito dire di tutto ma questo no non lo voglio .

panino A. 30.10.10 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Domenica finisce ľ ora "LEGALE"....

Ad Arcore(Hardcore)stanno giá festeggiando...!

Giorno a tutti

Donato

Donato S., Vienna Commentatore certificato 30.10.10 14:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un neofita che legga questo blog trae da quello che legge una sola impressione:
- che dei problemi dell'Italia (ma esistono?) importi pochissimo, a chi scrive, visto che si preferisce dedicarsi a fare battute pesanti, scrivere barzellette sul Premier Berlusconi e fare concerti di musica piuttosto che esplicitare idee e soprattutto evidenziare come attuarle.

In pratica, questo blog è una cloaca in cui si riversano le invidie, i rancori, le frustrazioni di chi vede che un omino, super attaccato da 16 anni , è ancora in sella.

Non ci si chiede il perchè, perchè la testolina della maggioranza che frequenta il blog non arriva a pensare: se invece si guardasse al perchè, si vedrebbe che le battute cretine di Viviana (orfana evidentemente di commenti più intelligenti desunti dal suo blog), e tutte le altre stupidaggini che vengono scritte sull'ennesima vicenda sessuale (?) di Berlusconi, non fanno che qualificare quelli che dovrebbero sostituire Berlusconi,e che dimostrano non solo di non aver alcun merito, tranne quello di essere esperti (aiutati) di pettegolezzo, ma anche di non essere in grado di gestire un Paese.

E chi potrebbe dare fiducia a chi non vive che di barzellette e pettegolezzo?

Margie G. 30.10.10 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma io dico ma scusate .....ma perche' non si fa una legge del tipo vieni in italia se solo hai un lavoro specializzato ...ma quale e' il problema?
Tutti sti personaggi che vedete per la strada che gironzolano e poi stuprano rubano ma vi piace proprio tanto vederli o preferireste gente (stranieri ) con un lavoro stabile decoroso e che si sono integrati ?
La cittadinanza italiana non e' il foglietto che si trova dentro l ' ovetto kinxx..... se la vuoi te la devi guadagnare .10 anni o 15 anni se hai un lavoro se hai i soldi per vivere se sai l ' italiano punto . E' semplice .
Leggete le leggi giapponesi a riguardo se te non hai una specializzazione non rimani in Giappone ...altrimenti saresti un peso per la comunita'.
Questo non e' razzismo perche' se te fai entrare tutti poi te che fai ?
cercate di capire co la testa .

sergio mainenti 30.10.10 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che tristezza chi ci governa si comporta come gli animali e in più se ne vanta

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 30.10.10 14:00| 
 |
Rispondi al commento

che tristezza chi ci governa non ha neanche un briciolo di forza di volontà cede agli istinti tipici degli animali che non hanno l'intelletto. e in più se ne vanta.

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 30.10.10 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Questo post lo trovo disarmante, in quanto credo si possano condividere molte delle cose che ci sono scritte. Dopo l'ennesima avventura di Berlusconi verrebbe sempre voglia di gridare alle dimissioni, al fango che getta sull'immagine del nostro Paese... Ma poi il post mi ha fatto pensare, e forse è vero che Berlusconi è quanto molti italiani (non tutti, per fortuna) vorrebbero essere: lo votano perchè lui incarna i desideri che la maggior parte dei suoi elettori non si possono permettere nella realtà. Ci vogliono i soldi per fare molte delle cose che lui fa... Ma chiudo comunque il mio post con una provocazione per cui prendo spunto dal forum del M5S: abbiamo Berlusconi perchè effettivamente la maggioranza lo ha votato (sognando di essere come lui o credendo alle sue promesse) o se la legge elettorale prevedesse il voto palese (anzichè segreto) forse ci occuperemmo oggi di altro? Perchè il gridare allo scandalo dda parte di quella che sembra la maggioranza dell'opinione pubblica mal si concilierebbe col risultato elettorale. A voi i commenti.

caterina elle 30.10.10 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Perchè ci si dovrebbe commuovere per le ninfette e le tantissime altre che si prostituiscono?
Quando vengono in Italia, sanno bene, se non sono sceme, cosa le aspetta.

E vengono lo stesso.

I maiali italiani approfittano del ben di Dio che viene loro offerto, e tutto questo grazie ad una stupidissima legge che ha chiuso i bordelli permettendo che su ogni strada si assista ad uno spettacolo indecente.

Ma non facciamo di tutta questa gente che "batte" una vittima: non manca il modo per informarsi su cosa sia essere instradati/e in un certo Paese.

E difatti, viados e prostitute vengono qui apposta per farsi la dote.

L'unica cosa certa è che gli italiani sono dei maiali respressi, che il mercato è tanto allettante da attirare gente da tutte le parti perchè si fanno i soldi, e che tutto questo denuncia un degrado in cui Berlusconi risulta il meno schifoso.

Margie G. 30.10.10 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

binga bunga bonga g,binga bonga bunga b.!

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.10 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

penso che la soluzione migliore sia mettere allaprova le idee di detra e quelle di sinistra e dopo una verifica pratica dei risultati, sceglere quelle che funzionano meglio senza stare troppo legati a questo o quell'ideologismo.

Chiaro che se i grilli 5 stelle vogliono raggiungere dei risultati devono, uno per uno, rinunziare a qualcosa del proprio ideale di partenza per ottenere un qualcosa che non c'è di più funzionale.

purtroppo capisco che sul piano psicologico non è facile abbandonare parte dei prori ideali a favore dell'utilità ma è l'unica strada percorribile.

Io non mi intendo tanto di politica però penso che senza un ISTAT ( e omoiloghi locali) che funziona alla perfezione e facendo leggi per risovere dei problemi senza mai verificare se quella legge ha portato realmente dei risultati, è chiaro che sarà la fine per l'Italia.

ancor peggio quando si vanno a toccare molte (troppe) leggi insieme cosicché quando avviene un peggioramento non si sa più se dipende da una o dall'altra!

bruno bassi 30.10.10 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ormai nn c'è piu' dignita e senso del decoro,il pisconano se ne sbatte di tutti fa quello che gli pare....speriamo che qualcuno lassu metta a posto tutto ciao beppe

marco n., como Commentatore certificato 30.10.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Il tg 1 è inconsapevole. Dopo l'edizione di oggi è obbligatorio chiedere le immediate dimissioni di Minzolini. Siamo l'unico paese al mondo in cui il governo è praticamente caduto ed il Tg della rete principale apre con la politica estera.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.10 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Silvio Berlusconi è un sultano. L'Italia è un sultanato e Villa San Martino (Arcore) e Villa Certosa sono due dei suoi immensi harem. Ogni giorno, dopo avere fatto qualche telefonata di rito, più che altro a Letta e Ghedini per assicurarsi che il Lodo Alfano proceda, il premier si dedica all'organizzazione di quello che davvero conta per lui: il Bunga Bunga della sera. Ecco perché è così amico di Gheddafi. Ecco perché gli procura 500 hostess bionde sopra il metro e settanta. Ecco perché minimizza sul leader libico, etichettando le sue indegne stravaganze come folklore, ed ecco perché fanno affari insieme. Sono uguali. Sono uguali e passano la giornata nell’attesa dell’amato Bunga Bunga.
Una volta l’Italia era la settima potenza industriale ed un faro nella culla del mediterraneo. Oggi non solo non siamo in grado di introdurre il rispetto dei diritti umani nei paesi dell’Africa del nord, ma anzi importiamo i loro costumi tribali. Importiamo il Bunga Bunga da Muammar Gheddafi e prendiamo lezioni di democrazia da un sovrano che regna indiscusso sull’Egitto da quarant’anni: Hosni Mubarak.
Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.10 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Ora basta con queste giustificazioni, banali e tristi : 'sono un uomo di cuore ed aiuto chi ha bisogno ' ; su lo stesso livello di quell'altra
'se trovo chi mi ha pagato la casa .....'.
Ma a chi credono di rivolgersi questi spregevoli politi? Ad un popolo di mongoloidi, o forse ( e qui è veramente triste)siamo tali se permettiamo che questi si giustichino in tal modo e permettiamo loro di rimanere impunemente ed avidamente nelle loro poltrone di potere.

francesco delfino 30.10.10 13:26| 
 |
Rispondi al commento

il caso ruby mi sembra un nuovo sdoganamento, per la serie "al peggio non c'e' mai fine", lo sdoganamento della pedofilia laida - sfruttamento delle adolescenti incasinate.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 30.10.10 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Il nanofolletto stà annegando nella monnezza.Il nostro crocerossino che con amore soccorre la povera infante,assieme ai suoi amici,nudi come angeli venuti dal cielo.E'eloquente il fatto che i gionali stranieri pubblichino solo queste notizie relative all'italia.CE LO MERITAMO.La grave ingerenza dei potenti sulle leggi dello stato è una deriva dittatoriale.

a.f. 30.10.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento

la tv brasiliana è spendidamente perfetta per abbindolare le masse.

una scatola vuota piana di niente che al confronto la de filippi è come la teorià della relativià di einstein.

Ecco quello è il tipo di TV che serve per rubare consensi al nano.

Della serie al maiale devi dare le ghiande e non il caviale.

bruno bassi 30.10.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per battere berlusconi basta mettere su una decina di canali identici a quell mediaset ma piu stupidamente belli di quelli mediaset e più aggratis possibile per lobotomizzare ancora di piu i macrocefali italiani e portarli verso un altro gregge.

ma in italia la sinistra non è capace di fare neppure questa che è la cosa piu facile...... figuriamoci le altre......

bruno bassi 30.10.10 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Domani saranno le elezzioni nel Brasile fra il PT di Dilma e il psdb di serra un neoliberista votato da facendieri terratenenti e quanto altro che vuole il profito invece dallo stato

Come dicevo non posso fare a meno di paragonare e di raggionare quanto male ci stà facendo il berlusconismo neoliberista.

Ho visto 4 o 5 debatiti in diretta dove uno si confronta col altro e la gente persive deduce ti lascia pensare.

Invece il neoliberismo berlusconiano questo delle feste con le minorenne dal potere e gli operai suoi tetti non ti lascia NIENTE ne meno il dibatito base della democrazia.

Vai Dilma vince per noi, qui continuamo a dormire

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.10 13:14| 
 |
Rispondi al commento

lo so bene che è terribile pensarlo ma comincio sempre di più a credere che con un elite di delinquenti (piu a destra che a sinistra) e con un popolo di dementi (più a sinistra che a destra) l'unica alternativa allo sfascio totale sia una dittatura!

ma quale?

bruno bassi 30.10.10 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Porta a Porta costa il doppio di Annozero ma Bruno Vespa guadagna cinque volte più di Santoro
Il conduttore di Rai Uno nega cifre e compensi del Fatto e ci scrive. Ma i documenti lo smentiscono (fonte Il Fatto quotidiano del 30.10.2010).
La battaglia in tv si gioca a colpi di share e ricavi pubblicitari ma a viale Mazzini i compensi non rispondono ad alcun criterio concreto. Mentre la "terza Camera", dati alla mano, perde ascolti (-4,71%) e Annozero invece li incrementa (+10,58%), Vespa percepisce 2,1 milioni di euro contro i 662mila euro di Santoro. E le trasmissioni costano l'una il doppio dell'altra. Il conduttore della rete ammiraglia smentisce i dati pubblicati dal nostro giornale. E fornisce altre cifre. "Dal mese scorso il mio lordo annuo è salito a 1,5 milioni per 116 trasmissioni (non per 100) dopo che per dieci anni ero rimasto bloccato a 1.187.000". Ribatte anche sui costi: "I 70mila euro per puntata sono una inedita invenzione del Fatto, nel 2010 è di 47.700 euro, in linea con gli ultimi anni". Ricevuta la lettera siamo andati a controllare meglio e in effetti abbiamo sbagliato: gli abbiamo applicato uno sconto. Il costo a puntata è di 77mila euro, 84mila per uno speciale. Il contratto? Anche qui l'errore è per difetto. Tra bonus e gettoni di presenza spunta un vero e proprio tesoretto.
Dopo Sant'Oro ecco Vesp'Oro ^_^
Au revoir.


Per eliminare un malato ci vuole un'altro malato che gli dia una craccata in testa

elisaa si 30.10.10 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andate a risentire cosa diceva degli Italiani Pierpaolo Pasolini, un preveggente o un realista?
A lui bastava guardarli in faccia gli Italiani per capire che gente fosse. Anch'io sono Italiano ma con questa etnia non vorrei averci niente a che fare.

Pasquale Zuppala 30.10.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sone le 23 del 27 maggio, Berlusconi si rivolge a Pietro Ostuni, capo di gabinetto, e gli dice: " dottore - dice il Premier rivolgendosi ad P. Ostuni- ... la ragazza è nipote del presidente egiziano Hosni Mubarak - bugia e fatto tra l'altro per la legge ininfluente - affidatela al consigliere regionale, che verrà a prenderla tra poco..."

Il cosigliere è tale Nicole Minetti. La 25enne sostiene però di non aver mai ospitato a casa sua Ruby cioé Karima Heyek. Dichiara: "Conosco Ruby come conosco numerose altre persone del mondo televisivo- ha affermato la consigliera regionale- ci tengo a precisare che con la signorina Ruby non ho rapporti di amicizia, né l'ho mai ospitata in casa mia".

Non si potrebbe però, stando ai termini di legge, non rispettare l'impegno preso apponendo la propria firma su un documento di affidamento e di tutela di un minore, non si potrebbe.

Sta di fatto che la notte tra il 27 ed il 28 maggio alle 2 del mattino, la diciassettenne Ruby viene affidata a Nicole Minetti, 25 anni, che poi l'abbandona. Agli atti la diciassettenne risulta essere finita in casa di un' altra giovane signora straniera, una ragazza brasiliana disoccupata, incapace, come relazionato dal tribunale dei minori, di tutelare alcun minore. Anzi. Ruby e la coinquilina se le suonano di santa ragione in una "lite in condominio" e con violenza tale da rendere necessario l'intervento della polizia, ancora.

***

Ma quanti reati sono stati commessi, stando a questa descrizione dei fatti?

Il primo è che la motivazione della richiesta di rilascio è falsa, il secondo è che chi ha firmato l'affidamento non ha adempiuto al suo compito, terzo, ma non ultimo come importanza, il rilascio stesso.

Vorrà dire che, visto il precedente, tutti potremo chiedere il rilascio di un ladro affermando il falso, firmare per l'affidamento se minore, e abbandonarlo a se stesso tranquilli di non incorrere in alcun reato.

Dovrebbero, pertanto, rilasciare tutti i minori colpevoli di furto.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 30.10.10 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trentanni fa hanno deciso di risparmiare sull'ISTRUZIONE (non dico cultura perché sarebbe chiedere troppo)e adesso abbiamo generazioni X Factor, Veline & Calciatori, Grandi Fratelli e Isole.
Perché?
Perché un NORMODOTATO NON GUARDEREBBE QUELLI SCHIFI MANIPOLATORI DI COSCIENZE ma un ipodotato con poca istruzione e senza cultura, grato al padrone di avere discoteche droga telefonini e sesso insensato SI CHE LE GUARDA.
E RINCOGLIONISCE.
E VOTA BERLUSCONI.

Berlusconi sapeva quello che stava facendo, aveva davanti a sé il crollo della coscienza, la laparesi del pensiero individuale e QUINDI giocoforza le sue TELEVISIONI han potuto formare tre generazioni.

ALLE QUALI COME RINGRAZIAMENTO, non arriverà NULLA.
NEGLI AMBIENTE E PAESAGGIO, fonte della Vita.
NE’ LAVORO.
NE' PENSIONE.

UN DESERTO.
DI PENSIERI E DI AZIONI.

COME POSSIAMO FERMARLO, oltre a ripetere questi semplici pensieri fino allo sfinimento a chiunque voglia ascoltarci?

OGNUNO DI NOI PUO' ALMENO FARE QUESTO.

NON PARLO DI RIVOLUZIONE, MA SOLO QUESTO SEMPLICE ATTO DI FORNIRE CONOSCENZA E SBLOCCARE MENTI PARALIZZATE.
QUELLO CHE SI PUO'.

Da. P. (principessa sissi), UD Commentatore certificato 30.10.10 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Preparatevi a vedere di tutto nei prossimi mesi...Belpietri alla ricerca di un lavoro vero...Emili Fede alle prese con i creditori del casinò senza padroni che ripagano...Feltri infeltriti che vagano smarriti cercando di perseguitare un barbone, Capezzoni che cercano di tornare disperatamente nel partito radicale, velini e veline che si buttano a mare...non crederete ai vostri occhi.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.10 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Al Sindaco Carlo Barbieri (lista civica di destra)

Comune di Voghera
Piazza del Duomo, 1
27058 Voghera (PV)

Roma, 14 ottobre 2010

Sig. Sindaco,
Le scriviamo in merito alla vicenda dell’apposizione al lato del Castello Visconteo di una targa che commemora 6 appartenenti a formazioni militari della Repubblica Sociale di Salò. Ci preme intervenire per rappresentarLe lo sconcerto e lo sdegno dei partigiani, dei democratici e degli antifascisti italiani che vedono dar lustro così a coloro che operarono, con azioni criminali, al ristabilimento nel Paese della dittatura nazifascista negatrice della libertà e della democrazia. Le sembra questa una memoria plausibile, un esempio da additare alle giovani generazioni, al popolo tutto? Per di più la targa in questione è stata collocata al lato di una struttura, il Castello Visconteo appunto, luogo di detenzione e di passaggio per la deportazione nei lager nazisti di partigiani e antifascisti. Un affronto grave alla storia migliore della Sua comunità, a chi perse la vita per ridare dignità e futuro al Paese. Voghera, i cittadini italiani, i caduti per la libertà meritano questo?
In virtù di tutto ciò, l’ANPI Nazionale aderisce al Comitato “Per dignità, non per odio” e Le chiede il massimo impegno per rimuovere la targa in oggetto


Forza partigiani! fino al ultimo suspiro sono con voi perche a me il fascismo non mi lo raccontarono lo ho vissuto e col cazzo che dimentico!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.10 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il paese del bunga bunga

con l'attuale premier e con i complici leghisti l'Italia si avvia verso il declino non solo morale, in cui già è presente, ma anche geopolitico.

- il Piemonte/Sardegna annesse alla Francia
- il Lombardo Veneto annesso all'Austria
- il Sud fino a Napoli feudo di Gheddafi
- la Sicilia l'ennesimo Stato Americano
- il Centro, se riesce ad uscire dalla morsa
clericale potrà diventare una Repubblica Socialista affiliata alla Repubblica Popolare Cinese ! (non sarebbe da disprezzare)

...e tutti vissero "felici e coglionati" .


Bossi: " Il governo non può telefonare alla polizia" ... se Ruby stai zitto

Maurizio g., Carrara Commentatore certificato 30.10.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

A voghera;

Sul muro del Castello Visconteo, prigione di partigiani e antifascisti,

una targa voluta dal sindaco commemora sei camicie nere. Per volere del sindaco,

tra le proteste dei cittadini e dell'Anpi


Questi coprofaghi un paso a la volta stanno entrando nella vita di tutti noi e non si fermerano fino al olio di ricino e i treni meneghini ai campi di concentramento.


Bravo Aldo Bussi che li definì "i topi" che prima eranno nelle fognie ma adesso hanno presso il posto dei gatti che purtroppo si sentono toppi.

VOGLIAMO SVEGLIARCI SIGNORI GATTI!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.10 12:30| 
 |
Rispondi al commento

la faccenda dell'aiuto alla ragazza stride come una lametta sul vetro.

1) conosce la ragazza che e' una che sta scappando dalla famiglia e dai servizi sociali che potrebbero aiutarla e non le dice niente, non la riconsegna, convincendola, ai servizi sociali, ma le permette di continuare a fare la vita incasinatissima che fa. al limite le regala del denaro, che nelle mani di una incasinata come lei, le puo' fare piu' male che bene, e' come dare soldi a un giocatore d'azzardo, e, peggio, la ragazza e' minorenne.

2) quando le istituzioni la ritrovano (e' in questura) fa di tutto, dice anche balle, tipo che e' parente di mubarak, per portarcela via.

3) in una giornata riesce a darla in affido a una parlametntre del pdl, cosa che sembra impossibile che in un giorno un giudice possa decidere di affidare una minorenne accusata di furto, clandestina e gia' scappata dai servizi sociali a chicchessia.

4) "affido" vuol dire che la persona che si presta all'affido dovra' prendersi cura della ragazza, ospitarla, praticamente farle da madre, cosa che la parlamentare non fa, semplicemente la toglie alle istituzioni poi sparisce facendola tornare alla sua vita, contravvenendo ai suoi doveri, e questo e' grave dal momento che si tratta di una minorenne la persona affidata (tuttora convive con un ex attore di film porno in un residence definito "squallido e "a ore") alla periferia di genova). la parlamentare commette cosi' anche un reato.

qualche destro pdl o leghista mi sa dire come berlusconi avrebbe aiutato ruby? forse a incasinarsi sempre piu'.
e perche' dice le balle che ha agito cosi' per aiutarla? sarebbe bastato che ad es appena conosciuta le avesse dato un lavoro regolare in una delle sue tante attivita' per aiutarla veramente, di possiblita' per aiutarla berlusconi ne avrebbe centinaia, la consegna a qualche servizio sociale di sua fiducia convincendola, e l'assume come cuoca a italia1, giusto per fare un esempio.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 30.10.10 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCONI E' COME UNA BANCONOTA FALSA.

MOLTO SIMILE A UNA VERA (BUONA SOLO PER I FALSARII E I GONZI)

MA CHE IN REALTA' NON VALE NIENTE DI NIENTE.

Dino Colombo Commentatore certificato 30.10.10 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Te pareva che la prostituzione non fosse colpa di Berlusconi!! Oh, sto Berlusconi più lo maltrattate, più mi piace! Vai Cavaliere, sei l'unico il cui sudore puzza d'uomo, quello di chi ti denigra olezza di viola-mammola! Dato che il mio sudore, come il tuo, puzza d'uomo, mi sento vero!

Volatile pn 30.10.10 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un appello a berlusconi, mi servono urgentemente 200.000 euro. attendo fiducioco.

giuseppe Picchio, orvieto Commentatore certificato 30.10.10 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luminare: chi getta luce su un argomento; ad esempio, un direttore di giornale che non scriva nulla di nulla.

Ambrose Bierce

BUONGIORNO A TUTTI..!

Umberto C ;-), Alba Commentatore certificato 30.10.10 12:20| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi...
se neanche il sesso anale in stile gang bang condito di violenza su minorenni con palesi problemi a cui devono la loro fragilità vi lasciano indifferenti... vuol dire che c'è un intera generazione che è pronta a giustificare l'odio razziale e scatenare una terza guerra mondiale.
Ci stiamo troppo rincretinendo.
Ben vengano gli appelli di questo blog, famiglia cristiana, avvenire, corriere, repubblica etc... c'è qualcosa in comune da cui partire per migliorare l'intero paese.

luigi F. 30.10.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Bene allora vado a fare un giro nel meet up della Versilia.

Per realizzare il processo di partecipazione democratica alla protezione e valorizzazione del nostro paesaggio crediamo che queste siano le attività da portare avanti.

Tranquilli, è solo la mia supercazzola quotidiana.

Saluti


Non credo che il "cavaliere" sia un puttaniere, nel vero senso della parola, come viene definito da Grillo.
Avendo subito, come si dice in giro, un'intervento alla prostata ed essendo diventato un "cappone" non dovrebbe avere la possibilità di esercitarsi nel bunga bunga, a meno che questo gioco sia un gioco di società.
Comunque ritengo che il comportamento di questo "povero uomo" è il comportamento di un malato, abbandonato a se stesso e convinto egoarca.

sabatini francesco 30.10.10 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


RENZI v FLAVIA

" la gente che pensa come quella bambina a
scuola sulla politica : si quella cosa DI
QUELLI CHE RUBANO" Renzi

http://www.youtube.com/watch?v=vBbVUpyH4Gs

Favia è stato bravo ma da questa apertura di
Renzi ...INGENUA ....la trasmisione POTEVA
FINIRE.

Siamo nati per questo ; siamo nati da quella bambina a scuola ; VOCE DELL'INNOCENZA E VERITA' , per porre limite alle RUBERIE , SACCHEGGIO DEL NOSTRO EX STATO.

Siamo nati contro IL CANCRO DEI PARTITI che RUBANO IN SILENZIO , coperti dalla LORO INFORMAZIONE e che usano le nostre parole per imbonire i loro elettori.

Siamo nati da PARLAMENTO PULITO , DAI REFERENDUM , DALLE LISTE CIVICHE CONTRO QUEI PARTITI CHE RUBANO ,PROPONENDO UN TAGLIO ALLE RUBERIE , RINUNCIANDO AD UN MILIONE E 70O MILA TANGENNTI ELETTORALI...( 1 MILIARDO DI EURO IN TOTALE) , DENUNCIANDO CORRUZIONE , SPRECHI , ABUSI E CEMENTIFICAZIONE.

Esistiamo per quella bambina , perchè da grande gli rimanga qualcosa , il diritto allo studio , al lavoro che potrebe creare la STELLA DELL'ENERGIA E AMBIENTE , alla vita e non ai TUMORI.

Siamo nati per dare un calcio in culo a lobby , centri di spesa inutili ( province ) , corporazioni nella mappa di potere , controllo nella borsa . internet gratis , libero , telelavoro , car-shering , investimenti su energie alternative , per ripristinare i diritti costituzionali contro le finte elezioni ....
STATO E CITTADINI , INFORMAZIONE ,ENERGIA , ECONOMIA , TRASPORTI, SALUTE , ISTRUZIONE
.............................................
GRIDIAMO I NOSTRI PROGRAMMI PORCA PUTTANA !
NESSUNO LI' HA E LI SCRIVE E SI IMPEGNA A FARLI
..
RENZI , speranza perduta ; potremo avere 4-10-20-30 deputati , ma se il nuovo RENZI è la ipocrita riedizione della vechia nomenclatura MORTA , FINITA , MARCIA .....che parla con le parole di Veltroni , che risponde con le frasi fatte di D'ALEMA allora non si puo' che augurare
CHE VI PORTINO VIA TUTTI RENZI ....

A VOI ....IL PRIMA POSSIBILE

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.10 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Così....tanto per saperlo.

"Sone le 23 del 27 maggio, Berlusconi si rivolge a Pietro Ostuni, capo di gabinetto, e gli dice: " dottore - dice il Premier rivolgendosi ad P. Ostuni- ... la ragazza è nipote del presidente egiziano Hosni Mubarak - bugia e fatto tra l'altro per la legge ininfluente - affidatela al consigliere regionale, che verrà a prenderla tra poco..."

Il cosigliere è tale Nicole Minetti. La 25enne sostiene però di non aver mai ospitato a casa sua Ruby cioé Karima Heyek. Dichiara: "Conosco Ruby come conosco numerose altre persone del mondo televisivo- ha affermato la consigliera regionale- ci tengo a precisare che con la signorina Ruby non ho rapporti di amicizia, né l'ho mai ospitata in casa mia".

Non si potrebbe però, stando ai termini di legge, non rispettare l'impegno preso apponendo la propria firma su un documento di affidamento e di tutela di un minore, non si potrebbe.


Sta di fatto che la notte tra il 27 ed il 28 maggio alle 2 del mattino, la diciassettenne Ruby viene affidata a Nicole Minetti, 25 anni, che poi l'abbandona. Agli atti la diciassettenne risulta essere finita in casa di un' altra giovane signora straniera, una ragazza brasiliana disoccupata, incapace, come relazionato dal tribunale dei minori, di tutelare alcun minore. Anzi. Ruby e la coinquilina se le suonano di santa ragione in una "lite in condominio" e con violenza tale da rendere necessario l'intervento della polizia, ancora.

Ancora ?

http://www.kayenna.net/dovere-di-cronaca/1111-ruby-karima-heyek-non-e-nipote-di-mubarak-affidata-a-nicole-minetti-dopo-il-fermo.html

Dino Colombo Commentatore certificato 30.10.10 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Peccato che STEFANO CUCCHI non aveva le tette, NON ERA MINORENNE e nn era stato 'ospite' a Palazzo Grazioli.

Secondo me in quel caso SI SALVAVA.

Dino Colombo Commentatore certificato 30.10.10 11:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

forca ai malatti e senza controllo.
tutelare i minorenni dagli orchi

al casula, cagliari Commentatore certificato 30.10.10 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Ira di Bossi per la telefonata in questura


ma va caghè pirla di un amorfo legaiolo!

Humm che dicco? lui manifesta la "ira" con sue diarree che finiscono in suoi bianchi calzini

certo che è andato a caghè! be lo di pirla non ti lo toglie nessuno perche al nanetto non li tocchi ne suoi affari ne suoi vizzietti di andare con minorenne

o non sei stato pagato per cambiare idea dalle tue famose domande al personaggio che oggi dici di avere "ira"

coglioni di leghisti falsi buggiardi corrotti e peggiori di quello che diccono di combatere.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.10 11:55| 
 |
Rispondi al commento

‎"MALATO E SENZA CONTROLLO"

Troppo semplice liquidarlo così. Personalmente non credo ne che sia malato ne che sia fuori controllo semplicemente è un criminale che la sa lunga e si è goduto una vita da Re sulle nostre spalle.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.10 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No, *Antonio, pero' .
Son io che mi chiamo Enrica, percio' non Temere.

enrico w., novara Commentatore certificato 30.10.10 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lodo Schifani, lodo Alfano....
lodate chi cazzo volete...
ma sbattete in galera il nano maledetto!

Aldo F., napoli Commentatore certificato 30.10.10 11:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

IL BUNGA BUNGA DEI PIGMEI....

Ci credete al bunga bunga di Bel-loscone ?

Siete fessi !


Quelli di sinistra hanno abboccato all'amo come al solito, per loro stè cazzate sono un invito a nozze, come il miele per l'orso, ed hanno fatto subito il gioco dei pigmei.

Queste cazzate delle feste trombatorie con le ragazzine fanno nascere nel vostro subconscio che il nano sia valido ed in grado di comandare l'Italia....

Mi spiego, il fatto di essere trombante fà credere alla gente che il nano sia una persona attiva, uno che lavora dalla mattina alla sera e poi alla sera trova anche il tempo di fare i festini porno....

Fra una legge e l'altra, fra un decreto e l'altro, fra un lodo Al-nano e l'altro....lodo Al-nano !


Voi ci credete che un anziano ultrasettantenne, con la pila al cuore ed una prostata operata per cancro faccia il John Holmes di villa Grazioli ?


Sono tutte cazzate !

Anche Fede che è un leccaculo asservito, ha fatto interviste ambigue che facevano sembrare che...


IL BUNGA BUNGA CE LO STANNO FACENDO A NOI !!!

E noi godiamo.


Ahia !


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 30.10.10 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ellapeppa:
http://www.flickr.com/photos/55301188@N04/5127672751/

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 30.10.10 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma se tu a 30 anni volevi trombarti la sorella di Sgarbi che aveva 14 - 15 anni... (Vittorio Sbarbi docet) ma va pregiudicato

Alessandro Pin 30.10.10 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

esatto! un preciso quadro della situazione!!
infatti se questo individuo è ancora li ci dovrà essere una spiegazione! è lo specchio dei cittadino del popolo. in francia avrebbero bruciato tutto, in germania non ci sarebbero arrivati, in inghilterra non ci pensano neanche.
Che schifo! che paese di cazzo! puttana eva sono italiano e devo dire queste cose!! RIBELLIAMMMMMMOCIIIIIIIIII

Angelo Carullo 30.10.10 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe...conciso ma al cuore del problema come i liguri...anche io lo sono e sono indignata fino al vomito di quello che sta succedendo ai vertici ma anche nelle strade delle città...tutto vero quello che dici...purtroppo ormai sono convinta che il successo di questo pedopsiconano che ancora ieri davanti alle telecamere ha detto che è felice e orgoglioso ogni volta che si guarda allo specchio, stia nel fatto che la maggioranza vorrebbe essere come lui...ed è qui che mi invade il terrore per il futuro...perchè lui è solo un vecchio bavoso e prima o poi passerà...ma ce ne sono tanti come lui che potrebbero arrivare dove è lui adesso...........

patty m 30.10.10 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, ci risiamo con gli appelli fasciosocialisti.

Non promettono nulla di buono.

Io ce la metto tutta, ma se i pochi liberali di sto blog si schierano con loro come è successo ieri, rimaniamo solo io e te a difendere la Rivoluzione.

Ciao!


certo che dai tempi del femminismo sono passati 30 anni e la condizione femminile è di molto peggiorata.. ma quel che + fa rabbia è che a considerare male le donne non sono tanto gli uomini, MA LE DONNE STESSE.. che delusione

rob m., como Commentatore certificato 30.10.10 11:24| 
 |
Rispondi al commento

C’è differenza tra ciò che “si vorrebbe fare” e ciò che poi effettivamente “si scegli di fare”.

Non trombo minorenni
Non evado il fisco
Non violo leggi
Berlusconi non è il mio Presidente

Buona giornata

P.S. sono Italiano

diego d'esposito 30.10.10 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Alex 3
Non ho nulla da obiettare, sono perfettamente d'accordo con te. Possiamo solo disquisire sui termini. Ciò che per tutta la vita ho chiamato socialista, oggi lo dico no global o M5S. Ma la sostanza fondamentale è la stessa
Il sistema neoliberista è un sistema fondato essenzialmente su un mercato deviato in cui si dà ai più forti (non certo i migliori) il diritto di coartare tutti gli altri,al fine di produrre una plutocrazia,o signoria del capitale,che concentra tutti i poteri della politica e dell'economia, della pace e della guerra,della morale come delle chiese,in poche centinaia di multinazionali o di magnati che gestiscono il mondo
La differenza che ho sempre visto tra la democrazia dal basso e il comunismo storico è questa:
molti che oggi inneggiano al comunismo vorrebbero una rivoluzione armata del popolo, cosa impossibile, e vorrebbero la riproposizione di piramidi del potere analoghe a quelle che abbiamo visto in URSS o nei Balcani, in Cina o a Cuba, ma questo non è auspicabile, e non solo perché sono state fonte di nuove dittature, ma perché ciò non è nemmeno fattibile, perché sono nati pensieri nuovi e desideri nuovi di soggetti politici che non intendono più delegare il potere nelle vecchie forme partitiche al fine di ricreare antiche e deleterie gerarchie
Oltre a ciò, ci sono molti fattori della sx estrema o comunista che stanno diventandoo intollerabili: innanzitutto un linguaggio obsoleto che si rifà alla coatta citazione di pochi maestri e non riesce a rinnovarsi mentre il mondo dell'economia e della politica alternativa parla tutt'altri linguaggi. Poi la riproposizione velleitaria di una rivolta armata,e il tono di supponenza da èlite che queste schegge continuano ad avere, inversamente proporzionale al loro peso numerico, infine l'odio assoluto e totalitario che mostrano contro qualunque pensiero economico e politico che diverga anche leggermente dal loro, per ultimo l'individualismo esasperato che li porta a una nefanda frammentazione

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.10.10 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'era un Cane Vagabondo ch'errava tra le Campagne Verdi e Nebbiose del Paese dei Matti, Defecando Ovunque gli fosse d'Uopo a suo Costume e Piacimento.
Così la Promiscuita' alle Ciotole d'Altri Cani gli consentisse un'Ilare Confidenza.
Vantava il maggior Accoppiamento alle Cagne di Paese alle quali narrava di Favolosi Amori con Cagne di Citta'.
Passo' anche dal mio Cortile, lasciandovi un Ricordo...
Or quel Presente Ulula, alla Luna ed ai Novelli Cani.
Il Vecchio Cane, impietosamente, fu Abbattuto da un Autocarro, all'Asfalto, Incartapecorito.

Ancora scorre il Torrente, Avvelenato.
Intanto, una Laguna Nuova, Fiorisce d'Inverno, A lato....

enrico w., novara Commentatore certificato 30.10.10 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora provo a mandare le mie bollette da pagare a Silvio, chissà che intervenga in mio aiuto.

Non sono fiduciosa, però, ho superato già da molto i quindici anni...

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 30.10.10 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Son amareggiata e profondamente indignata per tutto quello che continua a succedere in questa " Bell'Italia" che tanto bella più non è.
Sono indignata che ancora il nostro presidente del consiglio faccia delle regole istituzionali carta straccia.
Che lo faccia senza nessuna preoccupazione. Che usi Palazzo Chigi come la sua Villa Grazioli.
Che possa andare in giro per il mondo a infangare l'immagine di miglioni di Italiani onesti e seri.
Che lo possa fare con il consenso di una classe politica complice del suo potere.
Che lo faccia senza che nessuna riesca a scuotere le coscienze di tanti che ancora lo votato e lo inneggiano.
Spero che tutte le persone che come me provano tale sgomento abbiano la forza di usare questo per far leva sulla forza civile di noi tutti per aprire gli occhi e far si che questo incubo abbia fine.

Monica Bovolenta Martinsicuro 30.10.10 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo uno spregevole premier che dichiara di amare le donne quando ogni suo comportamento, ogni sua parola, è un insulto all'onore e al rispetto che si deve alle donne, in quanto persone, quando costui non ha saputo amare la prima moglie né la seconda né ha saputo essere attaccato o fedele a una qualsiasi amante, e non riesce nemmeno a presentarsi come un padre rispettabile di cui le proprie figlie possa essere fiere.
Ma in coda a questo orrendo personaggio, abbiamo innumeri italiani che parimenti odiano le donne, che non perdono occasione per insultarle e denigrarle, che, se le donne sono giovani e belle, le trattano tutte come troie, e, se non sono più giovani, le esecrano e le combattono come anticaglie da buttare o esseri inutili.
Abbiamo innumeri italiani che alle donne sanno dire solo : Vai a scopare!" o "Vai a rigovernare!"
Non so che madri, figlie o sorelle abbiano costoro. Mi auguro solo che non abbiano moglie, compagne o amanti, perché le donne, tutte, dovrebbero ripudiare simili individui marci dentro.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.10.10 11:00| 
 |
Rispondi al commento

di John Christian Falkenberg (Falkenberg)
La censura arriva negli Usa. E la porta Obama


Una querela, in Italia, infiamma stampa e televisioni, ma una legge che permette al governo di censurare a volontà libri e cinema viene a malapena menzionata.

Vi piacerebbe che Berlusconi avesse il diritto di vietare la pubblicazione di un libro, soltanto perche’ parla di un politico? O che il quotidiano Repubblicapotesse scrivere sul governo, anche senza tener conto dei fatti, ma fosse illegale trasmettere un documentario che parla di politica? Benvenuti nella Nuova America: l’amministrazione Obama sta interpretando la legge in questo modo e cercando di passarne altre simili. In Italia, nessuno ne parla. Sui nostri media, impegnati ed imparziali, dove ogni starnuto di Bush veniva considerato al pari dell’invasione nazista della Polonia, il puro e semplice tentativo di vietare la pubblicazione di libri e documentari passa sotto silenzio. Negli USA, nel frattempo, si è scomodata la Corte Suprema, mentre giornali e TV tacciono. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è la Censorship For Dummies La censura arriva negli Usa. E la porta Obamacensura governativa scattata sul documentario “Hillary: The Movie“. Si tratta di un lungometraggio prodotto da Citizens United, un’associazione non-profit conservatrice; è estremamente critico di Hillary Clinton e non esistono molti dubbi sullo scarso affetto che la produzione riserva alla ex-first lady. Sembra, in sintesi, una versione di destra dei capolavori propagandistici di Michael Moore. La differenza è che Moore non ha mai avuto problemi con le autorità federali, mentre la “nuova ” Casa Bianca ha minacciato la galera per i produttori del video, se avessero osato proporlo sulla TV via cavo. Ad inizio 2008 gli spot sul documentario erano già stati vietati in televisione dalla commissione elettorale...

Alex J., Brisbane (QLD) Australia Commentatore certificato 30.10.10 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E’ da più di quindici anni ormai che alcuni di questi giornalisti leccapiedi si rendono complici delle più becere nefandezze di quest’uomo.
In un aula di tribunale sarebbero stati tutti processati per complicità e favoreggiamento, ma qui siamo in Italia, il paese della libertà (per gli altri), un paese dove tutto é lecito, sopratutto se é il Presidente del Consiglio a farlo, ma se si tratta degli altri, allora bisogna utilizzare il pugno di ferro, anche nel caso in cui si parli di reati futili, come quelli di sproloquiare o dire bestemmie.
In questi anni gli é stato concesso di tutto, anche di fare a pezzi il nostro paese, rendendo sempre lecito il suo operato, a volte mi sono chiesto se quest’uomo casomai dovesse mettersi a stuprare le bambine farebbe diventare lecito pure quello?
I suoi amiconi, nei giornali e nelle tv non lo mollano, é lui il loro mastro ispiratore, quasi fossero affetti dalla sindrome di stoccolma, lo ringraziano e lo amano anche dopo che lui li manda affanculo o li tratta come delle merde.
Io apro un dibattito qui sul blog e chiedo a Voi che vi ostinate a difenderlo anche quando si tratta di fenomeni umani che tutti condividiamo e mi rivolgo sopratutto a voi editori e media italiani: La mattina quando vi guardate allo specchio che cosa vedete? Che persona é quella li che vedete riflessa nello specchio? A volte non vi fate schifo da soli? Pensate realmente che un po’ di trucco e una buona pettinatura, possano formare la persona che siete realmente? Vi sentite veramente uomini liberi?
Io vi vedo per quello che siete : Mostri, che si sono trasformati e sono diventati come l’antagonista di questa storia, allo stesso modo di come considero un Mostro la madre che non denuncia che il padre stupra sua figlia. Non siete niente di diverso da questo e vi siete resi complici, quindi é come se i reati li aveste compiuti anche voi. C’è solo un modo per uscirne, pentirsi….

http://pianetafuturo.wordpress.com/2010/10/28/la-sindrome-di-stoccolma-e-la-complicita

Fabio Papurello 30.10.10 10:58| 
 |
Rispondi al commento


Viviana,
di partiti ce ne sono pure troppi ma TUTTI O QUASI SONO PARTITI FILOCAPITALISTI,e la crisi di democrazia che stiamo vivendo e' dovuta al fatto che nella nostra societa'(per chi non se ne e' ancora reso conto)E' IL MERCATO CHE REGOLA LA DEMOCRAZIA (piu' crisieconomico-finanziaria e meno margini per la democrazia) e la caduta della sovranita' popolare di conseguenza,e' dovuta proprio al fatto che, ESSENDO I PARTITI FILO-CAPITALISTI,PROTEGGONO GLI INTERESSI DEL CAPITALE E NON DEL POPOLO!!!

Tu scrivi:"Quel che manca invece è proprio la responsabilità e l'innovazione del singolo, la sua partecipazione al bene comune, il mettere insieme le idee migliori, in una nuova alba della democrazia, nell'assunzione di un compito che può e deve coinvolgere tutte le persone di buone volontà che mirino non al proprio egoistico vantaggio ma a un bene comune."

PARTECIPAZIONE AL BENE COMUNE...ECC. A ME PARE UNA CONCEZIONE SOCIALISTA DELLA SOCIETA'(O MARXISTA...SI PUO' DIRE?),CHIAMARLA CON UN NUOVO NOME NON CAMBIA TALE FATTO!!!

Alex J., Brisbane (QLD) Australia Commentatore certificato 30.10.10 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Notai, sospeso il concorso per presunte irregolarità. Alfano: "Un fatto molto grave"

***

E ti meravigli?

Tu, che sei ministro della giustizia, ma vai ai matrimoni di mafiosi, accetti di fare un "dolo" a protezione di un mafioso (cit. Bossi), non permetti che vengano utilizzate le intercettazioni che inchiodano un camorrista, ecc., ritieni che un concorso di casta "truccato" sia "una fatto grave"?

Io ritengo sia più grave che tu sia "ministro della giustizia"!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 30.10.10 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Quando le prostitute te le vai a cercare sono cazzi
tuoi.
Ma quando te le ritrovi sul posto di lavoro che non
capiscono e non fanno un cazzo e sono protette da
partiti e sindacati,allora ti girano i coglioni!!!!

basilio grabotti 30.10.10 10:47| 
 |
Rispondi al commento

"Amo la vita e le donne, non cambio".

Domandati, piuttosto, se le donne ti amano.

Sei un settantatreenne, sei flaccido e grassoccio, sei brutto, vomitevole, le donne non ti amano, ti "usano", e lo sai.

Una quindicenne non ti degnerebbe di uno sguardo se tu non fossi ricco e non possedessi 6 televisioni.

Che razza di marito, padre e nonno sei?

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 30.10.10 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori