Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Nel Paese dei Moratti - Intervista a Giorgio Meletti


Nel Paese dei Moratti - Intervista a Giorgio Meletti
(9:53)
passaparola_11-10-10.jpg

In Italia ci sono dei miti, uno di questi è il capitalismo buono dei Moratti. Come si fa a voler male a dei galantuomini che investono la mancia della domenica per la sicurezza degli operai di Sarroch (CA) e rendono poveri in canna gli azionisti che hanno comprato le azioni della Saras, deprezzate quasi in tempo reale rispetto al loro collocamento? I Moratti sono ovunque. A capo della più grande raffineria del Mediterraneo costruita in Sardegna, in un (ex) paradiso terrestre, presidenti dell'Inter, consiglieri della Pirelli, sindaci di Milano con il PDL, ma anche consiglieri di opposizione nella stessa città. Il loro tratto nobile e la condiscendenza nei confronti della plebe che li contraddistingue da sempre li rende superiori a ogni bassezza. Loro sì che sono dei sciur.
"Quando una famiglia come Moratti spende per la sicurezza di oltre 2 mila operai della sua fabbrica, meno di quanto spende per lo stipendio del portiere dell’Inter Julio Cesar, vuole dire che qualcosa nel capitalismo italiano non sta funzionando!" dal libro di Giorgio Meletti: " Nel Paese dei Moratti - Sarroch Italia, una storia ordinaria di capitalismo coloniale ".

Intervista a Giorgio Meletti, giornalista

Il capitalismo coloniale dei Moratti


"Sono Giorgio Meletti, ho firmato questo libro intitolato “Nel Paese dei Moratti - Sarroch Italia, una storia ordinaria di capitalismo coloniale”. Tutto parte da una giornata indimenticabile per me della storia del capitalismo italiana che è il 26 maggio 2009, quando a Sarroch, vicino a Cagliari, tre operai sono morti in una maniera incredibile, inspiegabile nella raffineria Saras di proprietà dei fratelli Moratti. Quella vicenda mi ha colpito per varie ragioni: 1) i mass media l’hanno quasi completamente ignorata, tre morti sul lavoro in un colpo solo, normalmente interessano le cronache per alcuni giorni, pensate alla Thyssen Group che ha monopolizzato per settimane giornali e televisioni. In questo caso tutti si sono subito dimenticati, non ho potuto non pensare che al fondo di questo ci fosse un atteggiamento vagamente razzista, perché uso questa parola? Perché in Italia esiste una forma di capitalismo coloniale che è quella che io ho voluto raccontare, ci sono aziende o famiglie che si impadroniscono di pezzi di territorio, specificamente nel sud del Paese e ne determinano la vita, il futuro, le scelte, in realtà ne sfruttano le risorse ambientali e il lavoro, sfruttano la popolazione residente, senza minimamente occuparsi di dare a questi territori, a queste comunità, un progetto di futuro.

I tre morti dimenticati di Sarrach e gli azionisti della Saras


Quando succede una cosa del genere dentro una fabbrica, credo che non si possa non collegare un fatto così al ritratto di un capitalismo italiano in pieno declino, quando la famiglia Moratti che possiede in Sardegna la più grande raffineria del Mediterraneo, spende per la sicurezza degli altri 2 mila operai che ci lavorano tutti i giorni, in mezzo a quegli impianti pericolosissimi dove ci sono temperature di centinaia di gradi, pressioni dei fluidi pazzesche, basta che salti un bullone e può essere una strage... quando una famiglia come Moratti spende per la sicurezza di oltre 2 mila operai della sua fabbrica, meno di quanto spende per lo stipendio del portiere dell’Inter Julio Cesar, vuole dire che qualcosa nel capitalismo italiano non sta funzionando!



Nel paese dei Moratti

Nel paese dei Moratti
Quando una famiglia come Moratti spende per la sicurezza di oltre 2 mila operai della sua fabbrica, meno di quanto spende per lo stipendio del portiere dell’Inter Julio Cesar, vuole dire che qualcosa nel capitalismo italiano non sta funzionando!
Acquista oggi la tua copia.

12 Ott 2010, 16:24 | Scrivi | Commenti (719) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

ATTENZIONE!!!! Mi rivolgo a tutti gli amici del blog per un aiuto, per una situazione drammatica in cui sono coinvolto insieme alla mia famiglia.
Si tratta di un caso di malagiustizia per il quale è morto un mio familiare, noi superstiti stiamo soffrendo e ci siamo ammalati.
Ho cercato di portare all'attenzione dei MASS-MEDIA questo grave caso umano ma nessuno mi risponde.
QUELLO CHE CERCO E' UN CONTATTO DIRETTO CON BEPPE GRILLO O CON MARCO TRAVAGLIO: SE QUALCUNO SA COME POSSO FARE A CONTATTARLI DIRETTAMENTE MI SCRIVA, PER CARITA', PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.
SCRIVERE A: lebrand@email.it.
NON E' UNO SCHERZO, UN RINGRAZIAMENTO ANTICIPATO A CHI MI AIUTERA'.

claudio rossi 17.10.10 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Leghisti ecco come avete ridotto l'italia con la collaborazione del nano, e della P2 (1816) e con la vostra e piena approvazione di leggi inique e mafiose perchè voi in verità siete la mafia presente al nord.
http://www.adnkronos.com/IGN/Regioni/Lombardia/Milano-pugile-resta-in-carcere-con-laccusa-di-omicidio-aggravato-da-futili-motivi_800985643.html
http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/10_ottobre_16/maricica-lunedi-autopsia-1703965716648.shtml
http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/10_ottobre_12/tassista-picchiato-caccia-complici-1703935976096.shtml?fr=box_primopiano
http://ilcentro.gelocal.it/chieti/cronaca/2010/10/15/news/pescara-ripreso-perche-fa-la-pipi-per-strada-manda-ragazza-in-ospedale-con-una-testata-2527550

Ed ecco come vi guadagnate i voti con l'inganno.
La lega nord è di fatto un partito MAFIOSO che spesso fa rima con pericoloso, è il suo nome di "battesimo" basta controllare cosa fanno oggi cosa facevano ieri e cosa hanno fatto sin dalla nascita, il tutto si traduce in MAFIA basta conoscere la vita del fondatore i suoi collaboratori non sono da meno (vedi come zaia tappezzando i segnali stradali del nord con la sua bella faccia senza pagare un euro di multa ha voluto una campagna elettorale all'insegna della legalità.
Per gli allocchi babbei nordisti padani ecco come vi guadagnate i voti razza di disgraziati mafiosi allo stato puro del termine, voi non siete meglio delle cosche mafiose del sud, voi siete di fatto molto peggio e siete responsabili di aver distrutto una nazione in 20 anni di governo.
Vi è rimasta una sola speranza, che i babbei padani non aprano gli occhi altrimenti per voi sarà la fine prima della fine.

Questa notizia è segno che non tutto è perduto una giornata di festa che fa ben sperare quando la verità viene messa nero su bianco.
http://torino.repubblica.it/cronaca/2010/10/15/news/bossi_in_piemonte_si_mette_male_nel_riconteggio_la_bresso_avanti-8070399/

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.10.10 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Rif.
http://www.youtube.com/user/sc1942#p/f

ca.Convegno Politecnico MI
a Tema “e-Learning”[di questi gg.]
^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°

Al pari Colombo’sEGG
Sometimes “StraightBackCorner”
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
..mayBeNOricusab.Solusiùun…
…………………………….........
- pour parlér -
Using URL,VideoEdit.SW,Fotocamera..etc.etc.etc.

Bye, Sergio Conegliano
[seulement ..fra l’altro..appreciater
“SixHatsxImaginer - a.E.DeBono#ed.BUR]

Sergio Conegliano 17.10.10 07:03| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei che si parlasse di questo
Il giorno 21 settembre 2010 il Deputato Antonio Borghesi dell'Italia dei Valori ha proposto l'abolizione del vitalizio che spetta ai parlamentari dopo solo 5 anni di legislatura in quanto affermava cha tale trattamento risultava iniquo rispetto a quello previsto dai lavoratori che devono versare 40 anni di contributi per avere diritto ad una pensione. Indovinate un po' come è andata a finire!

Presenti 525
Votanti 520
Astenuti 5
Maggioranza 261
Hanno votato sì 22
Hanno votato no 498).
Basta privilegi ai politici, basta giornali che non ne parlano. Vorrei tanto che i vari Santoro ,
Travaglio ne parlassero almeno in Annozero. Si può fare qualcosa?

Massimo V., Piacenza Commentatore certificato 16.10.10 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Scusi Sig. Moratti,Ella non c'entra nulla, ma è necessario pubblicare questa lettera da qualche parte.Grazie anche agli Amministratori del Blog.

EGREGIO DOTT. WOODCOCK,
CREDO CHE VALGA LA PENA DEDICARE 15 MINUTI DEL SUO PREZIOSO TEMPO PER LEGGERE QUESTA LETTERA ED I LINKS A MARGINE. INFATTI, CON QUEL MINIMO DI SESTO SENSO CHE OGNI MAGISTRATO POSSIEDE, E' FACILE COMPRENDERE FINO A CHE PUNTO SONO ARRIVATI ALCUNI "DIPLOMATICI" (PICCOLI O GRANDI CHE SIANO) DEL GOVERNO ITALIANO...CONNIVENZA CON LE FORZE DELL'ORDINE PIU' MARCE DELL'ASIA CENTRALE, LORO COINVOLGIMENTO NEL RICICLAGGIO DEI NARCODOLLARI ATTRAVERSO MEGA-APPALTI DI COSTRUZIONE E, ACCIPICCHIA,CON I PIU' LERCI NARCOTRAFFICANTI DI EROINA AFGHANA. RINGRAZIO E PORGO I MIEI PIU' CORDIALI SALUTI

AL MINISTRO ALFANO ANGELINO
e,p.c.: al Procuratore Dott. Henry John Woodcock

http://alministroalfano.splinder.com/post/22101862/chi-la-fa-laspetti

Yves Toniout Commentatore certificato 15.10.10 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Moratti vieni a mangiare in una cena con delitto che ti uccido! cena con delitto

Giovanni longo 15.10.10 15:19| 
 |
Rispondi al commento

da vero interista vaffanculooooooo tu e limortaccccci tuaaaaaa!!!!!!!!!

giovanni miceli jesi 15.10.10 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Cari leghisti ecco come vi guadagnate i voti con la truffa.
Oggi giornata di festa.
La lega nord è di fatto un partito MAFIOSO che spesso fa rima con pericoloso, è il suo nome di "battesimo" basta controllare cosa fanno oggi cosa facevano ieri e cosa hanno fatto sin dalla nascita, il tutto si traduce in MAFIA basta conoscere la vita del fondatore i suoi collaboratori non sono da meno (vedi come zaia ha tapezzato i segnali stradali del nord con la sua bella faccia senza pagare un euro di multa.
Per gli allocchi babbei nordisti padani ecco come vi guadagnate i voti razza di disgraziati mafiosi allo stato puro del termine, voi non siete meglio delle cosche mafiose del sud, voi siete di fatto molto peggio e siete responsabili di aver distrutto una nazione in 20 anni di governo.

http://torino.repubblica.it/cronaca/2010/10/15/news/bossi_in_piemonte_si_mette_male_nel_riconteggio_la_bresso_avanti-8070399/

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.10.10 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Taranto città più inquinata d'Italia grazie all'Ilva (siderurgico). Media morti sul lavoro nel siderurgico: 2,5 all'anno. Chi ne parla? Nessuno.....

Leo Paz 15.10.10 09:37| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=AOTQI1tTylM&feature=related
perche' sono contro di voi??? forse questo tipo non sa che il dvd ha offerta libera... povera Italia e poveri quelli che non vogliono vedere...

lucia de carlo 14.10.10 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leo de curtis, forse esagera ,
ma il problema che egli pone non è infondato.
Certo, per un problema drammatico
come la perdita del lavoro,
il fatto di essere tifoso dell'inter
forse non mitiga la preoccupazione,
ma è sicuramente vero che il calcio
è un grande manipolatore di consenso.
Non per niente il nano si è comprato il milan.
E non per niente alle prime avvisaglie
di calo dei consensi,
ha subito provveduto a comprare
tre-quattro calciatori famosi.
L'abbandono della proprietà del milan
da parte dello gnomo pedofilo,
comporterebbe sicuramente un calo sensibile
nei suoi consensi.
E' altrettanto vero che il calcio è un ottimo mezzo di distrazione di massa.
Una vittoria ai mondiali, o in coppa, può
nascondere ed annullare l'effetto di una realtà anche molto negativa.

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 14.10.10 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Libertà di pensiero!

Dagli autori di aNakedView, il primo Podcast scaricabile gratis!


http://www.anakedview.com/a_naked_podcast_1_sulla_pubblicita.html


Guardate la realtà, senza fregature.

abitare cuore Commentatore certificato 14.10.10 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Il problema non è che i moratti spendono più per il portiere che per la sicurezza dei 2000 operai, il problema è che anche se gli operai ne fossero totalmente consapevoli, 1990 non avrebbero nulla in contrario perchè probabilmente sono interisti.


Volevo sapere perche Beppe Grillo ha tolto il microscopio elettronico al professor Montanari dopo averglielo dato per la ricerca sulle nanoparticelle,e lo ha dato all'universita di Urbino dove giace inutilizzato da gennaio?

alberto dal bello 13.10.10 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la raffineria inquina con i fumi tutta la zona circostante, dove la mortalità per le malattie conseguenti è altissima; tutti lo sanno, basta andare a Cagliari e parlare con la gente . Maledetti colonizzatori settentrionali. Maledetti politici. Maledetti .

astimelusa k. Commentatore certificato 13.10.10 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Un imprenditore onesto che si è fatto da se!
Significato?
BOH!!
Come dire:
Un dolce salato!
Un nano alto!
Si è fatto da sè!
Si è autocostruito?
Si ricomprava da solo i prodotti che produceva?
MAH!
Un imprenditore onesto!
Trovatene uno che:
Non evada, almeno un pò!
Non sfrutti i precari!
Non provi a corrompere qualche politico,
a tutti i livelli.
Non cerchi di aggirare continuamente,
i contratti di lavoro.
Però è onesto!
E si è fatto da sè!
Non scherziamo!
gli imprenditori onesti,
falliscono in due anni,
ad essere ottimisti!


Luigi D., Ancona Commentatore certificato 13.10.10 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vedi caro italia che puzza,qualcuno ha avuto
l'idea di segnalare chi sarà presente alla
manifestazione,quindi andro senza bandiere
per questi motivi,figuriamoci se esulano da
quelli dei lavoratori,quindi vedi piottosto
che mettere bandierine di cominciare
a riconoscere i contenuti e sai vado la anche per
questa persona:Schifani ha avuto finora il buon gusto di continuare a scappare da qualunque posto in cui venisse segnalata la presenza di Agende Rosse, la sua lunga fuga si è però conclusa sabato in Piazza Castello quando una trentina di giovani armati di queste terribili armi, insieme ad altri rappresentanti di altri movimenti egualmente stanchi di accettare il vilipendo che si continua a fare della nostra Costituzione, lo hanno raggiunto alla festa del PD accogliendolo al grido di “Fuori la Mafia dallo Stato” così come qualche giorno prima a Como era stato accolto il senatore Marcello Dell’Utri. Ora aspettiamo solo, perché l’auspicio di questi giovani si realizzi, che Marcello Dell’Utri venga condannato in via definitiva e rinchiuso in carcere e che Schifani, per il momento, si dimetta. Poi magari toccherà anche a lui.
Salvatore Borsellino,capisci cosa significa
be se lo sao avrai anche capito che la in mezzo
cera chi chiedeva la risposta alle 350.00 firme
pensi che questo possa aiutare gli operai?

claudio galletti 13.10.10 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Inutile fare paragoni con il calcio...

angelo perrone 13.10.10 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Caritas: in Italia oltre 8 milioni di poveri


I poveri in Italia sono 8.370.000 e non 7.810.000 come dicono i dati ufficiali dell’Istat, ossia circa 560 mila persone in più (+ 3,7%). Lo stima il decimo rapporto sulla povertà ed esclusione sociale della Caritas Italiana e della Fondazione Zancan, presentato oggi a Roma.
”Non è vero – afferma il rapporto – che siamo meno poveri come farebbero pensare i dati ufficiali sulla povertà, del luglio 2010”, che parlano di povertà stabile. Un’affermazione che si basa su calcoli che danno ”un’illusione ottica”. Alle stime sui poveri, va aggiunto un 10%, quindi circa 800 mila italiani, di ‘impoveriti’. Persone che pur non essendo povere hanno però cambiato il proprio tenore di vita e vivono in ”forte fragilita’ economica”.

http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/poverta-caritas-poveri-istat-589918/

Ⓐrzân 13.10.10 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Fuori Berlusconi - W la Costituzione - No al modello Pomigliano

Sabato 16 ottobre tutti a Roma con la Fiom Cgil insieme a

Andrea Camilleri, Paolo Flores d’Arcais, don Andrea Gallo, Margherita Hack, Sabina Guzzanti, Antonio Tabucchi, Gino Strada, Luigi De Magistris, Altan, Sergio Staino, Ascanio Celestini, Moni Ovadia, Piergiorgio Odifreddi, Sonia Alfano, Gianni Vattimo, Lidia Ravera, Furio Colombo, Pancho Pardi, don Enzo Mazzi, don Paolo Farinella, Domenico Starnone, Carlo Lizzani, Giuliano Montaldo, Angelo d'Orsi, Valerio Magrelli e molti altri

per difendere la democrazia e il lavoro, contro le politiche di Berlusconi e Marchionne.

Sostieni anche tu questa straordinaria giornata di mobilitazione civile

> Invia questo appello via EMAIL ad almeno 5 persone
> Pubblicalo sul tuo profilo FACEBOOK, invialo come messaggio ad almeno 5 amici, sostituisci l'immagine del tuo profilo con quella dell’appello
> Invia ai tuoi follower su TWITTER questo messaggio: “Fuori Berlusconi, W la Costituzione, No al modello Pomigliano. Sabato 16 ottobre tutti a Roma con la Fiom. Passaparola su Twitter! ”
> Invia ad almeno 5 persone questo SMS : “Sabato 16 ottobre tutti a Roma con la Fiom contro le politiche di Berlusconi e Marchionne. Sostieni anche tu la manifestazione. Invia questo sms a 5 tuoi amici ”
> Pubblica l'appello e l'immagine sul tuo BLOG

PASSA PAROLA !

Tutte le adesioni e le informazioni sulla manifestazione su www.micromega.net e www.fiom.cgil.it

“Mi appello a tutti gli italiani di buona volontà, perché ce ne sono tanti: che si sveglino, che scendano in piazza con noi il 16 ottobre. La Fiom sta difendendo i diritti dei lavoratori e la dignità del lavoro. Con i diktat del modello Pomigliano Marchionne dà un cospicuo contributo al mutamento della democrazia italiana in una dittatura strisciante. Oggi, chi non osa minimamente dire il proprio pensiero insieme agli altri, finisce per dare una mano a questo governo” – Andrea Camilleri

www.micromega.net

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.10.10 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno!?...
Signore caro forse hai postato nel blog sbagliato...
morbido!!!

Zoltan R., Pescara Commentatore certificato 13.10.10 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Un vero criminale dalla faccia pulita (ma con i denti marci).

Anche nel mondo del calcio ne ha combinate di tutti i colori. Pur di vincere ha distrutto lo sport più bello del mondo compiendo gesti inqualificabili. Poi, al culmine del suo delirio, ha inventato Calciopoli per eliminare gli avversari che non riusciva a battere sul campo.

Che tristezza questo uomo.

Io ho seguito tutti i processi legati a Calciopoli ed a Telecom. Questo tipo di persone dovrebbero finire in carcere a vita. Pur di ottenere successi sono pronti a passare sulla vita delle persone, a partire dai 3 operai dell'articolo.

Marco S. 13.10.10 15:31| 
 |
Rispondi al commento

spero che mi legga qualche leghista istruito (quinta elementare alle scuole serali..prima di andare in cantina)....

Bari...( TERRONIA) brevettato e riconosciuto dal CSS...il primo macchinario al mondo per la prevenzione del tumore ai polmoni.....

un mix di microrobotica ed informatica superiore...

questo macchinario verrà venduto in tutto il mondo...e grazie ad un'azienda con ben 40 ingegneri..specializzata in tecnologie innovative.

nel contempo....questi quattro POLITICASTRI stanno massacrando la ricerca e l'università..
..stanno mortificando l'innovazione...peculiarità di cui L'ITALIA ANDAVA FIERA !!!

siamo "schiavi" di quattro politicastri...industrialotti e puttane....

per loro INNOVAZIONE equivale al sistemare mogli ..amanti.. figli ..fidanzati...amici e mafiosi !

ragazzi...adoperatevi per riportare l'italia al vecchio splendore.....SIAMO IN PIENA EMERGENZA !

...a breve si andrà a votare....smettetela di lagnarvi come vecchie bagasce da mane a sera...cominciate ad ORGANIZZARVI !!!


pippo ghaibald, casa mia Commentatore certificato 13.10.10 15:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

SON TUTTI BRAVI CON I SOLDI DEGLI ALTRI.

L'imprenditoroe, quello vero, si vede in tempi di magra.
E' nelle fasi di crisi che si vedono le vere idee,programmi nuovi e nuove nicchie di mercato.
Se non sbaglio i fratelli moratti da quando è iniziata la crisi petrolifera, con la saras che cominciava a perder colpi, continuavano a staccarsi assegni di 700.000 euro mensili fregandosene di quello che accadeva tanto c'era la cassa integrazione.
E i nostri politici che hanno fatto? Dall'inizio della crisi non si sono tagliati un centesimo,continuando a gozzovigliare alle nostre spalle e a volte pretendendo di più.
Sono tutti bravi quando ci sono i soldi.
Quando mancano e riesci a emergere onestamente solo allora puoi meritarti rispetto ed affermare che ti sei fatto da solo ed onestamente non vedo un uomo con le palle da decenni.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 13.10.10 15:29| 
 |
Rispondi al commento

....
A proposito, Desani, ho visto recentemente un documentario su RAI STORIA che parlava dei Falck, sai, quelli delle acciaierie di Sesto San Giovanni.

Loro hanno fatto di tutto per garantire ai propri operai benessere (compatibilmente con le esigenze di allora).

Hanno costruito case per i dipendenti, scuole per i figli dei dipendenti, colonie per i figli dei dipendenti.

Sesto San Giovanni è costituito in gran parte da case dei Falck.

Era gente aperta, liberale e attenta alle esigenze altrui.

Eppure, in momenti di difficoltà, gli operai si sono rivoltati contro la proprietà.

Sai cosa ti dico?
Ma che vadano affanculo tutti questi che hanno pretese, visto che non apprezzano quello che si fa per loro.
M-G

==================================

Meno male che nella storia ci sono stati un paio di Falck e forse un Ford, altrimenti, che anche tutti gli altri capitalisti sono automaticamente dei benefattori, non se ne sarebbe accorto nessuno!!!

Ma, a parte gli amorevoli, generosi gesti e i doni di costoro, con chi me la prendo se oggi acquisto un'auto e domani non posso mantenerla?
Vabbe', passi... andro' a piedi.
Ma domani? Acquisto una casa: potro' pagare le rate del mutuo? No? Pazienza. Forse non ho diritto a possederne una. Andro' in affitto.
Mio figlio vorrebbe andare a scuola. No, non posso permettermelo. Costa la retta, costano i libri, costano gli studi.
Quindi, ipotizzando che tu per cinque minuti riesca a dimenticarti di essere una serva, mi sai dire - in modo tangibile - QUANTO VALE il lavoro di un operaio o di un impiegato qualsiasi, visto che vale meno di un'auto, di una casa e del mantenimento di un figlio? Quanto?

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 13.10.10 15:13| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sabato senza bandiere, il giorno dopo dire "io c'ero a nome di o come simpatizzante di" non va mica bene!

Sabato qualsiasi organizzazione politica, sindacale o movimentista ha l'obbligo di presentare la propria bandiera!

Bisogna vedere e capire chi sta con chi!

In Italia c'è puzza di fogna, Fosse Ardeatine Commentatore certificato 13.10.10 15:12| 
 |
Rispondi al commento

ieri ho avuto modo di ascoltare il capo cisl Bonanni...A " BALLARO'"""""post petardo"""" ooooohhhh!!!! sembrava un un estremista stile Bertinotti anni 70!!!!!aveva riscoperto l'acqua calda:::::cioè che tutti i dipendenti a reddito fisso e quindi i pensionati....finanziano lo spreco di questo stato......stai a vedè che .i petardi a volte..................

renato giannelli 13.10.10 14:59| 
 |
Rispondi al commento

be vorrei risponderti troiandi la gazzetta
di mantova perche non si chiede come mai
questi parassiti finiscono nel girone del
purgatorio e vengono contattati dall'unto
tuo signore di arcore,e poi chi cazzo li paga?
e poi perchè? non domandarlo solo a Di Pietro
chiedilo anche ad altri che so il popolo sai
loro na sà che paghiamo farabbutti a uffa.

claudio galletti 13.10.10 14:57| 
 |
Rispondi al commento


E al culminar della visione,
raggiunta l'apoteosi compiaciuta,
innalzatosi fiero e maestoso,
l'armatura era scintillante,
con incedere rassicurante,
dispensava gioia e amore,
si si eccolo eccolo é lui...
osannava la folla in adorazione,
incredula oserei dire sbigottita,
abbagliata da cotanto splendore.

Con cenno aggraziato e composto,
lasciate che i bimbi vengano a me,
li invitava sotto l'ala protettrice,
nessuno arrecherà loro danno,
siate fiduciosi nessuno oserà
infangare coteste anime pure...

L'improvviso e perentorio gravare
di un chiavistello, al pari di una lama
si abbatté inesorabile al suo cospetto,
ordunque ecco il triste e doloroso
ritorno alla realtà.

Ernest Emigrato (saluti esteri) Commentatore certificato 13.10.10 14:49| 
 |
Rispondi al commento


La religione é l'oppio dei popoli !

Karl Marx

Ernest Emigrato (saluti esteri) Commentatore certificato 13.10.10 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

incredibile abbiamo vinto 3 a 0!!

incredibile ho guardato una partita di calcio dopo anni e mi sono pure divertito!!

incredibile i serbi hanno voluto ribadire che non ci hanno perdonato di averli bombardati!!

incredibile ancora nel 2010 negli stadi italiani esistono i settori ospiti con le reti e le gabbie tipo animali presidiati da poliziotti in assetto antisommossa!!

incredibile la gazzetta dello sport e tutti gli altri giornali sportivi riusciranno forse a vendere diecimila copie!!

incredibile ancora esiste il calcio!!

a volte (ritornano) Commentatore certificato 13.10.10 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' inutile che mi ripeta, ma volevo sottolineare che il pensiero fa bene alla salute, anche a quella altrui.

t p 13.10.10 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Non posso fare a meno di pensare che se certe cose cercassero di farle altrove, come in Spagna o in Grecia, verrebbero fermati a colpi di molotov...

Qua invece niente.


sodano e bello poterci confrontare cosi
direttamente,senza ottuisità;rispetto
qello che scrivi,non conosco la scaletta
di Santoro come tanti di noi però
viviamo l'evento al momento poi si può
discutere dopo che le cose sono state viste.
vero confermo anche io che ce stato l'attimo
fuggente sugli operai,mi e ti domando pensi veramente che santoro o il suo staff abbia
permesso quel flesc perchè odia gli operai
io no,visto quello che questa gente riesce a fare a lui,dove gli viene imposto una parcodicion,
altra domanda sei veramente convinto che se
al posto di santoro ci fosse stato belmento
o i seguaci del venditore di tappeti ci
sarebbe stato quell'attimo,io no e per finire
non mi pare di sentire un sostegno da parte tua
allevento di sabato visto la risonaza che il fatto a dato a chi lo ha organizzato unendolo
alla fiom per avere un risalto maggiore
ti aiuto il creatore di montalbano.
qumunque io grillino sabato sarò presente senza
la bandierina di riconoscimento e spero che
quando ci sarà un'altro incontro con beppe tutti
veniate senza bandiere ma con la convinzione
che quello che si stà facendo serve a tutti.

claudio galletti 13.10.10 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SPERIAMO CHE SALTI MASI
nel senso che se ne vada!
"Per favore, ci lasci in pace, non è una cosa personale, non siamo contrari a chi pensa, ma a quelli che vogliono inibire persino il pensiero altrui, QUANDO C'è... ".

t p 13.10.10 14:16| 
 |
Rispondi al commento

dal vangelo secondo margherituccia:

al lavoratore devi assolutamente far sapere
che il padrone non glielo mette nel sedere!

e noi comunisti del cazzo che ci lamentiamo contro i padroni!

i padroni, cattegoria creata su misura dal buon dio, per render felice il lavoratore.

donando e non chiedendo, il padrone ha scritto nel suo DNA che deve dividere, giustamente, ed in parti uguali, il ricavato del lavoro del suo gregge.

infatti sia il padrone che il dipendente hanno la stessa auto, lo stesso conto in banca, la stessa villa, gli stessi abiti, la stessa pensione, dividono in ugual misura i rischi in fabbrica, tra l'altro ridottissimi, grazie alle tecniche di sicurezza sempre all'avanguardia che il padrone mette sempre a disposizione del lavoratore, anche se questo và a incidere sul bilancio.

lungi da lui lucrare sulla sicurezza.

i morti in fabbrica o nei cantieri?
fantasie vergognose scritte e dette dai giornalisti comunisti!

è risaputo a livello interplanetario che in italia l'operaio vive fino a 120 anni, come il presidente del consiglio.
e se si fà male, per colpa sua, ovviamente, riceve le stesse cure nelle stesse strutture del padrone.

ospedali fatiscenti?
sempre calunnie della sinistrorsa sinistra!

è ora di finirla, compagni!
onore e lode al padrone dalle belle braghe bianche!

ps: margherituccia....... mavaffanculovà!



FORMIGONI FUORILEGGE !
Non solo non avrebbe potuto essere rieletto, ma le firme depositate per la presentazione delle liste sono TUTTE FALSE !!
Tutto parte da una denuncia dei Radicali: http://www.radicali.it/primopiano/formigoni-un-governatore-fuori-da-tutte-leggi

FATE GIRARE!
SPUTTANIAMOLO E MANDIAMOLO A CASA !!

http://milano.repubblica.it/cronaca/2010/10/13/news/i_misteri_della_lista_formigoni_quelle_firme_non_sono_nostre-7987494/

http://milano.repubblica.it/cronaca/2010/10/05/foto/documenti_liste-7745991/1/

roberto mk 13.10.10 14:08| 
 |
Rispondi al commento

E' la forza della maggioranza, di tutti quelli che non accettano che ci possano essere persone che la pensano diversamente da loro, e che avendone paura cercano di schiacciarle. E' questo il pensiero comune, dettato dalla paura!
Che non accettano che ogni giovedi' ci siano 4 o 5 o 6 milioni di persone che vedono annozero, che pensano che questa società possa cambiare in qualcosa di meglio. Che pensano che lo straniero, che sia rumeno o africano, è il benvenuto in questa terra, che pensano che esistono criminali stranieri nella stessa quantità dei criminali italiani.ustriali.
RISPETTO PER LE MINORANZE!
Che pensano che i criminali italiani sono in parlamento, e che le mafie sono radicate a Roma e in tutte le attività ind

DAVIDE RONGIONE 13.10.10 14:05| 
 |
Rispondi al commento

"ESISTONO DUE GENERI DI ASSASSINI: COLORO CHE COMMETTONO UN SOLO OMICIDIO PER MOTIVI PERSONALI E COLORO CHE COMMETTONO UN OMICIDIO DI MASSA, CIOE'I POLITICI.”
Bhagwan Shree Rajneesh

INOLTRE QUEST'ULTIMI DI SOLITO NON SCONTANO NEMMENO UN GIORNO DI CARCERE. LE CARCERI SONO PIENE DI INNOCENTI.

gabra s. 13.10.10 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Inviata or ora alla Rai:
Solidarietà a Santoro e a tutta la redazione di Annozero, uno dei pochi programmi decenti della Rai. Non spreco nemmeno i miei insulti per il Signor Masi, al quale invece auguro di cuore di potersi almeno avvicinare al livello di professionalità e bravura di Michele Santoro. Ma sappia che non credo ai miracoli pertanto credo che il signor direttore dovrà proseguire nell'ingrato compito affidatogli di cane da guardia, fino a quando il padrone non si stancherà di lui.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.10 13:44| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ahmadinejad al Papa: "Insieme per la religione"
Il presidente iraniano si rivolge a Benedetto XVI per difendere il monotesismo dal degrado morale.

"La Repubblica islamica dell'Iran, come sistema religioso e democratico, considera la stretta cooperazione e l'espansione delle relazioni bilaterali con il Vaticano come una delle priorità della sua politica estera", afferma Ahmadinejad. Teheran è pronta ad "unire i suoi sforzi" a quelli del Papa "per cambiare la struttura tirannica che oggi domina il mondo".
-----------------
A proposito di TIRANNIE:

"Quando una fanciulla vergine è fidanzata, e un uomo, trovandola in città, pecca con lei, condurrete tutti e due alla porta di quella città e li lapiderete così che muoiano: la fanciulla, perché essendo in città non ha gridato, e l'uomo perché ha disonorato la donna del suo prossimo. Così toglierai il male da te."
Bibbia, Deuteronomio XXII, 23

"Ogni donna impudica sarà calpestata come sterco nella via." Bibbia, Siracide IX, 10

"Flagellate la fornicatrice e il fornicatore, ciascuno con cento colpi di frusta e non vi impietosite [nell'applicazione] della Religione di Allàh, se credete in Lui e nell'Ultimo Giorno, e che un gruppo di credenti sia presente alla punizione." Corano, Sura XXIV, 2

Federico II Hohenstaufen 13.10.10 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la megera scrive:

Certa gente deve imparare ad avere più rispetto, soprattutto di chi gli dà lavoro.

---------------

...azz! è quello che dicevano in Alabama i proprietari terrieri (che avevano rubato ai nativi) verso i negri schiavi nelle piantagioni!

avanti "savoia" o "savoiardi" !?
poi rspondono i borbonici! eh eh !!


"Le donne non dovrebbero essere illuminate o educate in nessun modo. Dovrebbero, in realtà, essere segregate poiché sono loro la causa di orrende ed involontarie erezioni di uomini santi."

Sant'Agostino, padre della chiesa cattolica

Federico II Hohenstaufen 13.10.10 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vittorio Arrigoni risponde a Saviano

http://www.youtube.com/watch?v=NBgI_QWgXaI

In Italia c'è puzza di fogna, Fosse Ardeatine Commentatore certificato 13.10.10 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se avessi un minimo di cervello cosa
di cui bubito invece di fare il tifoso
a prescindere sappi anche se fai finta di no, ci sono 350.000 non fucili ma
firme ferme nel cassetto della scrivania del vostro
alleato mafioso,da 5 anni per mettere fuori
dalle palle e dalla politica i condannati pensa quali nomi ci possono essere.

claudio galletti 13.10.10 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Banniamo quell'imbecille di sogno verde!
Bastano altri 4 clic è lo facciamo fuori

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.10.10 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in Afga,per poter sodisfare una parte importante dell' elettorato,dobbiamo impegnare e scaricare un tot di ordigni bellici che risultano invenduti nelle nostre industrie di morte italiote.il ponte? nooo!!! la variante Battipaglia-Salerno??noooo!!! abbiamo degli obiettivi ben precisi.in Italia dice il nano, va tutto benissimo. venga dalle nostre parti che lo faremo ancora più piccolo a forza di badilate sulla pera.mi dispiace che non ci fosse ieri sera. con quattro battute e tre madonne i serbi si sarebbero calmati ed avrebbero cominciato a piangere,considerando in che mani sia la nazione che li ospitava. il tizio mascherato, "superciuk" gli avrebbe urlato: "Frateeeeeelo!!!".
p.s.: non ho ancora letto di quando Geronimo ed il Trota saranno in avanscoperta per lo sminamento.
una notizia bella: i minatori stanno risalendo dalla miniera in Cile. ho misurato i 50 cm. della capsula. azzz!! è veramente stretta! li voglio rivedere tutti salvi. forza ragaa!!!

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 13.10.10 13:23| 
 |
Rispondi al commento

>>> sogno verde e...non solo

Cari (si fà per dire) LEGAIOLI zozzoni,
immaginate se ieri la "banda dei serbi" fosse entrata in "Padania" per una ipotetica
partita - Serbia/Padania - sarebbe stata in grado la vostra "polizia padagnola" di
respingerli ? Sarebbero stati sufficienti le vostre "ronde dementi padane " ???

BENE,
rapportate il tutto a ..prossimi romeni, bulgari, ungheresi, polacchi, estoni, lituani,
e....sopratutto TURCHI !!!

come dice spesso uno, le forze dell'ordine che pijano botte pure per voi, sono
composte per la maggior parte da meridionali d'Italia !

>>> me sa che sogno verde si colorerà presto di
rosso sangue !!!

Lenintonio Desani, SPQR Commentatore certificato 13.10.10 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Porca la miseria. hanno bloccato Santoro per dieci giorni. Qua salteranno due puntate. Il commento: una decisione sproporzionata ed ad personam. Lui dice che reagirà.
Grande Santoro. Nè fa una questione di puntiglio, è evidente. E c'ha pure dei collaboratori da tutelare che guadagnano molto meno di lui e non hanno alternative valide a portata di mano...

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.10.10 13:12| 
 |
Rispondi al commento

chiedi al tuo padrun dalle belle braghe
bianche come mai si è folgorato sulla
strada di damasco,forse per lepalanche
di silvio defnito da voi come mafioso

buffoni bevete meno acqua del po
contine sostanze tossiche.

claudio galletti 13.10.10 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Ecco cosa diceva Bossi di Berlusconi. Che cosa lo avrà convinto a cambiare idea?
- "Berlusconi è l'uomo di Cosa Nostra".
- "Incontrare di nuovo Berlusconi ad Arcore? Lo escludo, niente piu' accordi col Polo. Con questa gente niente accordi politici: è un partito in cui milita Dell'Utri, inquisito per mafia”.
- “Berlusconi mostra le stesse caratteristiche dei dittatori. E' un Kaiser in doppiopetto. Un piccolo tiranno, anzi è il capocomico del teatrino della politica. Un Peròn della mutua. E' molto peggio di Pinochet. Berlusconi e' l'uomo della mafia”.
- “Bisognerebbe conoscere le sue radici, la sua storia. Gelli fece il progetto in Italia e c'era il buon Berlusconi nella P2. Poi nacquero le holding. In Forza Italia ci sono oblique collusioni fra politica e omertà criminale e fenomeni di riciclaggio. L'uomo di Cosa Nostra, con la Fininvest, ha qualcosa come 38 holding, di cui 16 occulte. Io con Berlusconi sarò il guardiano del baro. Siamo in una situazione pericolosa per la democrazia. Tratta lo Stato come una società per azioni”.
- “Ma vi pare possibile che uno che possiede 140 aziende possa fare gli interessi dei cittadini? Berlusconi, come presidente del Consiglio è stato un dramma. Perché lui con le televisioni fa il lavaggio del cervello alla gente, col solito imbroglio del venditore di fustini del detersivo. Le sue televisioni sono contro la Costituzione".
- “Berlusconi ha avuto una fortuna straordinaria nel fare tanti soldi in così poco tempo. E per di più, passando dalla tessera 1816 della P2 e dai salvataggi che il suo amico Bettino Craxi ha più volte fatto al suo impero televisivo. A me Berlusconi ha detto che i soldi gli erano venuti dalla Banca Rasini. In quella stessa Banca, dove lavorava anche il padre di Silvio, c'erano i conti di numerosi esponenti di Cosa Nostra".
Queste frasi sono state pronunciate testualmente da Umberto Bossi fra il 1994 e il 1999; si possono verificare agevolmente con una ricerca su internet".
Au revoir rêve vert.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.10 13:05| 
 |
Rispondi al commento

sogno verde?
sniffa di meno,
vedrai che sogni a colori!

il Mandi Commentatore certificato 13.10.10 13:02| 
 |
Rispondi al commento

paese dei moratti. un impero. al fratello idiota hanno detto: tu vai allo stadio,ti compriamo quello che vuoi basta che ci stai fuori dagli zebedei. e sopratutto allo stadio devi rimanerci fino al 90 minuto. se provasse ad entrare nella stanza dei bottoni de benedetti al confronto sarebbe un super fisico del cern.
ovvero: tu dai da mangiare alla scimmia e lascia stare i bottoni!!!

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 13.10.10 12:59| 
 |
Rispondi al commento

buffone meriti solo questo appellativo

verde ramarro.

claudio galletti 13.10.10 12:58| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi, non hai fatto un cazzo per due anni,
senza parlare di quello che non hai fatto in 15 anni.
vaffanculo!
ti sei fatto solo i cazzi tuoi, mettendo in crisi 60.000.000 di italiani.
berlusconi dei un "bricconcello"!!!!!!!!

aspetto una sospensione almeno di 15 gg
cazzo!
ho bisogno di ferie......

ps: buonappetito a tutti meno che la margherituzza!


Il post sui Moratti é fantastico...
Della serie che IN ITAGLIA IL PIU? "PULITO"
fra e degli imprenditori, che di base sono già con le pezze al culo, insomma........................................... C'HA LA ROGNA....?
Avanti così.....sempre più giùuuuuu

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.10 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Credevo che il Paradiso fosse dei Bimbi.
Quindi degli Italiani, nelle Prime file.
Il Teatrino delle Marionette è vecchio e divertente.
Pulcinella ha un Bastone, Arlecchino pure.
Entrambi se lo Saggiano.
Saggio, Mangiafuoco, passa con Scimmietta e Piattino.
Pinocchio batte le Mani.
La Fata Turchina, Piange....
Arriva Orlando e Combatte i Mori.
Muore Clorinda, T'Ancredi?. Orlando Pure.
Fine della Storia.
Saggio, Mangiafuoco, passa con Scimmietta e Piattino.
Pinocchio batte le Mani.
La Fata Turchina, Piange....

enrico w., novara Commentatore certificato 13.10.10 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Visto che fin da piccolo avevo paura di prendere il porro, e visto che non ho intenzione di pagare an' altra gabella a merdoc o merdaset, ieri sera facevo zapping, e capitato sul canale di merdolini ho notato la differenza di comportamento delle nostre forze dell'ordine dai manifestanti italiani a i pacifici croati? devo dire che siamo un paese veramente democratico, mi onoro di viverci, cari amici basta il movimento iscriviamoci tutti a forza italia, il vero partito dell'amore.

Marco Verdiani 13.10.10 12:54| 
 |
Rispondi al commento

cosi parlo il puffo falegname.

sei tutto verde di rabbia hahhahhahaha
buffone

claudio galletti 13.10.10 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono regole da rispettare per tutti, ma per Santoro ne inventano sempre di nuove, a volte stavolgendo persino le leggi che regolamentano la Tv, ampliandone le applicazioni oppure restringendole a seconda di quello che può andar bene per cercare di fermare il conduttore. Si può parlare di Fini invitando solo gente a lui avversa sia in approfondimenti del Tg che nel programma di Paragone, ma se Travaglio legge sentenze passate in giudicato o se si fanno sentire intercettazioni compromettenti si chiede un contradditorio. Io mi chiedo sempre se quello che viene detto è vero. Una cosa vera non può e non deve essere contraddetta. Quelle che si possono contraddire sono le opinioni, non i fatti. Questo spiega anche perchè, nonostante milioni di tentativi fatti da politici di opposte fazioni, Santoro sia ancora lì e l'unica condanna che ha avuto, nonostante tutti i tentativi fatti, è stata il 5 novembre 2007 da parte del Tribunale di Varese per diffamazione a mezzo televisivo per aver accostato nel 2000 in una puntata della trasmissione da lui diretta "Il raggio verde" l’associazione culturale "Terra Insubre" ad alcuni movimenti razzisti di estrema destra. Ben poca cosa dato che lavora in Tv dal 1982.
P.S.: Da quando vaffanbicchiere è una parolaccia?
Se tanto mi da tanto allora anche orco2 diventa una bestemmia?

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.10 12:51| 
 |
Rispondi al commento

ahi ahi ahi, i leghisti ....

http://www.unita.it/rubriche/Oppo/104562

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.10 12:42| 
 |
Rispondi al commento

AFGHANARMY...

Oggi il parlamento decide se dotare gli aerei italiani in Afghanistan di bombe.

Non converrebbe chiedere agli Afghani se "dotare" il parlamento italiano di bombe e...

Lo "spirito comune di sostegno ai nostri militari" non viene mai messo a rischio.

Quello che viene messo a rischio è ben altro ma, evidentemente, non tutti se ne sono accorti.

Una missione di pace che si chiama "combat"??? Suppongo che le missioni di guerra si chiamino "peace & love".

Per fortuna l'esportazione della democrazia terminerà, secondo il ministro, entro il 2011. Dopodichè si passerà all'esportazione di armi... nel caso dovesse servire qualche altra guerra è meglio non farsi trovare impreparati.

Il business che gira intorno a questa guerra commerciale è a carico di chi non butterebbe tanti soldi in cambio di morti: gli italiani.

AFGANFARMACY.

By Gian Franco Dominijanni


Un dubbio atroce rende la notte insonne per molti italiani.

Ma la santanchè, gliela ha data o no?

Per come stanno le cose adesso, sembrerebbe di si.

Qualcuno dice pure che nel mentre la dava, recitava la formula di rito:

"Non lo fo' per piacer mio ma per dare un figlio a dio."

Non ci azzeccava, ma le serviva per mettere a posto la coscienza.

Aldo F., napoli Commentatore certificato 13.10.10 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Falkland, Argentina protesta all'Onu per test missilistici Gb

Falkland, Argentina protesta all'Onu per test missilistici Gb
Buenos Aires, 11 ott (Il Velino/Velino Latam) - Una “provocazione inaccettabile”. Così il governo argentino ha definito la decisione del Gran Bretagna di dare luogo ad esercitazioni militari e test missilistici nell'area delle isole Falkland/Malvinas, al centro di un annoso contenzioso politico tra i due Paesi. Buenos Aires ha inviato una protesta formale presso il governo inglese e oggi presenterà una copia del documento al segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon, affinché lo consegni anche ai Paesi membri delle Nazioni Unite. Il Paese latinoamericano chiede che Londra “si astenga” da qualsiasi esercitazione, che sarebbe ritenuta, ha sottolineato il vice ministro degli Esteri Alberto Dalotto, “una provocazione inaccettabile e suscettibile di determinare una corsa agli armamenti nella regione”. Le operazioni, previste tra oggi e il 22 ottobre, secondo il governo argentino contravvengono alle risoluzioni delle Nazioni Unite e si “vanno a sommare a una serie di azioni unilaterali realizzate dal Regno Unito”. Attraverso il suo account su Twitter il capo di Stato Cristina Fernandez Kirchner ha definito la scelta di Londra “di una gravità inusitata” e “un esempio di colonialismo del XXI secolo", chiedendo se gli inglesi siano da considerare “Pirati for ever”. Dall'ambasciata britannica, riportano i media argentini, rendono noto che le esercitazioni si svolgono da anni, periodicamente, nella zona dell'arcipelago antartico.

Ayer, el Presidente Hugo Chávez escribió a través de @chavezcandanga

* Cristina, toda la solidaridad Bolivariana para tí y para el amado pueblo argentino. Abajo el colonialismo! Las Malvinas son Argentinas

Y fue respondido por la Presidenta Argentina

* Gracias Hugo por tu sincera solidaridad. Por cuestión Malvinas, te recomiendo http://tinyurl.com/2cafxdl en The Guardian
HUGO CHAVEZ SOLIDARIETA' ALL'ARGENTINA

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 13.10.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Perché i TG ed i giornali non parlano del processo ai concessionari delle slot machine che hanno evaso 88 miliardi di euro di tasse ????????????

Sono tutti mafiosi e prezzolati ?????

eh eh eh , che schifo !

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.10 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vista la malattia mentale che dimostra di avere il sindaco di ADRO, considerando inoltre che la lega con il suo silenzio assenso è di fatto complice sui fatti di adro, è il caso di ricordare le ORIGINI DELLA LEGA ai smemorati leghisti del nord, considerando che molto spesso la smemoratezza va a bracetto con l'ignoranza:
Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica. Gli anni ’80 scivolano via tutti d’un fiato: la Lega lombarda, la propaganda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia. Ma il vero show doveva ancora iniziare.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette”. L’Umberto corre spedito in bilico sul precipizio. La magistratura potrebbe muoversi da un momento all’altro. C’è chi accusa i leghisti di eversione, razzismo, banda armata, colpo di Stato: roba da ergastolo. Bossi lo sa, ma il rischio vale la candela ecc.ecc.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.10 12:26| 
 |
Rispondi al commento

I misteri della lista Formigoni
“Quelle firme non sono nostre”
Sui moduli sotto accusa anche i nomi di cittadini ignari che smentiscono di aver sottoscritto
Telefonando ai presunti sostenitori rispondono anziani, intere famiglie ed elettori di sinistra.

----------- Formigoni vattene !!!

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento

EVVIVA EVVIVA

Margherita finalmente critica il suo padrone!!!!!!

Leggete cosa scrive:

"Cettina, se certa gente capisse che non può dire e fare ciò che vuole perchè protetta da un consesso fatto da magistrati e giornali, si avrebbe un'informazione più equilibrata."

Aldo F., napoli Commentatore certificato 13.10.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santoro punito?
be direi che sarebbè bello poter fare uno
sciopero bianco a costo zero cominciando
aproporlo.

Vi ricordate il Grande Celentano,in una
chiese televisiva di attivarci per farci
sentire da tutti non ricordo il motivo ma
la richiesta;spegnere le luci tutti in sieme
per 10 minuti una bomba,e se spegnessimo le
televisioni per 10 giorni?

claudio galletti 13.10.10 12:21| 
 |
Rispondi al commento

A Cettina

Cettina, se certa gente capisse che non può dire e fare ciò che vuole perchè protetta da un consesso fatto da magistrati e giornali, si avrebbe un'informazione più equilibrata.

C'è chi se dice una parolaccia in una telefonata, viene inquisito (non parliamo della bufala delle minacce, perchè è una cosa ridicola) e c'è invece chi si sente autorizzato ad offendere ed a usare valutazioni pesanti senza tema di ritorsioni.

Eh no, due pesi e due misure non vanno bene.

Certa gente deve imparare ad avere più rispetto, soprattutto di chi gli dà lavoro.

Perchè non sempre si troveranno magistrati disponibili ad avallare atteggiamenti contrari all'etica professionale e al rispetto del rapporto di lavoro.

M-G- 13.10.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bonanni si deve rendere conto che chi semina miseria raccoglie collera.
L'essere andato a braccetto con gli imprenditori ed il governo non lo pone certamente in buona luce nei confronti dei lavoratori.
Tempo fa girava voce che Bonanni fosse li li per andare a lavorare al ministero del lavoro.
Ovviamente per i " servizi " resi al potere.

Ieri a Ballarò quando gli hanno chiesto di commentare il fatto che un lavoratore italiano guadagna 22.000 dollari anno e un suo omonimo tedesco nel guadagna 38.000 con una tassazione maggiore per il tedesco 50 % contro il 45% di un italiano, il sindacalista NON HA RISPOSTO CAMBIANDO ARGOMENTO.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.10 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MICHAEL MOORE:CAPITALISM A LOVE STORY
Questa volta Michael Moore prende le mosse da lontano, addirittura dall'Impero Romano, per mostrare come i segnali di decadenza di quella potenza antica siano tutti rintracciabili nella realtà odierna. La domanda è più che mai esplicita e con la risposta già incorporata: quanto è alto il prezzo che il popolo americano paga a causa della confusione operata tra il concetto di Capitalismo e quello di Democrazia? Per Moore i due termini non coincidono anzi sono in più che netta opposizione soprattutto ora, dopo la crisi mondiale di cui tutti paghiamo le conseguenze.
Per sostenere la sua tesi questa volta il polemista di Flint (cittadina a cui fa ancora una volta ritorno vent'anni dopo Roger & Me) fa un uso molto più ridotto di gag verbali e visive (anche se non ci risparmia un nuovo doppiaggio del Gesù di Zeffirelli in versione liberistico-sfrenata). Perché questa volta il tema è talmente serio che lo spazio per la risata non può che essere ridotto. È ora di passare all'azione secondo Moore. Ancora una volta non per sovvertire un sistema ma per riportarlo alla purezza delle origini.
In una società in cui può esistere un gruppo immobiliare che si autodefinisce gli Avvoltoi (il cui compito è acquistare a prezzi stracciati case già pignorate per poi rivenderle facendo profitti) e in cui la classe media vede falcidiati i propri beni primari dalla rapacità di banche prive di qualsiasi seppur remoto scrupolo, Moore non può sentirsi a suo agio. E non può non solidarizzare con chi pensa che i rapinatori non siano solo quelli proposti in sequenza nelle immagini delle televisioni a circuito chiuso di banche e negozi. Oggi ci sono rapinatori che agiscono sulla sorte di milioni di persone. Qualcuno di loro comincia a pagare ma l'indignazione non è ancora giunta al livello necessario.
Il livello di cui Franklin Delano Roosevelt aveva fatto proprie le istanze ipotizzando una nuova Costituzione Americana...
segue giu'

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 13.10.10 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAI MASI vs SANTORO ANNOZERO
(da L'unita')

"Dieci giorni di sospensione e di mancata retribuzione da lunedì 18 ottobre. E' la punizione della tv di stato contro Michele Santoro dopo il richiamo della direzione generale per la puntata d'apertura di Annozero. Il conduttore: «Provvedimento di gravità inaudita, reagirò con tutte le forze». Il legale D'Amati: «Uso abnorme del potere disciplinare». La replica del dg Masi: «Non esistono dipendenti più uguali degli altri, non si insulta il capo azienda in diretta tv»."

La prossima volta verra' sfanculato in differita!

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 13.10.10 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma che altro si deve subire ancora?
Nemmeno quando ci massacrano diciamo "ahia"!

Ci hanno portato via proprio tutto..

A tutto dovrebbe (e dico "dovrebbe" perche' senno' sembrerei un reazionario) esserci un limite.

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 13.10.10 12:09| 
 |
Rispondi al commento


Cisl: uova e vernice rossa a Roma
Gesto compiuto da 'Generazione P', rivendicato su Facebook
13 ottobre, 11:15

* salta direttamente al contenuto dell'articolo
* salta al contenuto correlato

*
* riduci
* normale
* ingrandisci

* Indietro
* Stampa
*
Invia
*
Scrivi alla redazione
* Suggerisci ()

Guarda la foto 1 di 1
Cisl: uova e vernice rossa a Roma (ANSA) - ROMA, 13 OTT - Gavettoni e uova riempiti di vernice rossa sono stati lanciati la scorsa notte sui muri della sede Cisl di un quartiere periferico di Roma. A compiere il gesto, al quartiere Casilino, alcuni giovani di 'Generazione P. Precaria' che hanno rivendicato il gesto in un comunicato e su Facebook.

Con una bomboletta spray e' stato poi scritto 'La generazione P.

cerca casa'. Sul muro dall'altro lato della strada e' stata invece tracciata la scritta 'Polpette al potere'.

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 13.10.10 12:07| 
 |
Rispondi al commento

cara cettina sarà il caso di ricordare
visto anche il comportamento della polizia
ieri a Genova,che conferma quanto sostieni


forti con i beboli,deboli con i forti

claudio galletti 13.10.10 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Annozero, dieci giorni di stop a Santoro per il 'vaffa' della prima puntata a Masi.
(ing)

***

Masi è un intoccabile, è protetto dal governo per proteggere il governo.

Ma non parliamo di conflitto di interessi, per carità, questo è il solito "stereotipo" dettato dalla sinistra comunista nullafacente e invidiosa.

Anche Porro è un intoccabile, può permettersi di fare telefonate scherzose nei confronti di tutti, senza spiegarne, poi, il motivo e procedere con l'argomento oggetto della telefonata.

Di solito, tra amici, si fanno gli scherzi telefonici, ma alla fine ci si spiega e si parla di altro, di ciò che interessa.

Oltretutto, si può ritenere semplicemente scherzosa una telefonata di minacce fatta dal vicedirettore di un giornale che fa reportage su tutti quelli che dissentono dal governo e mai sul marcio che c'è al governo?

E se si aggiunge che il giornale di cui il Porro è vicedirettore è di proprietà del capo del governo,
si potrebbe ancora pensare ad un semplice scherzo?

Anche a me piacerebbe fare una telefonata scherzosa al presidente del consiglio, ma temo che non me la caverei con un "volevo solo scherzare", dopo avergli sparato un bel "vaffanculo"!

Infine, se la Cassazione ha depenalizzato in "vaffa", perchè Masi punisce Santoro?

E' vero quanto afferma il "coso" al governo, le leggi vengono fatte per essere "interpretate" a seconda dei casi, in altri termini la legge non è uguale per tutti,: è sempre a favore dei ricchi e dei potenti, e a sfavore della plebe, noi.

Buona giornata.

cettina. .., isola Commentatore certificato 13.10.10 11:51| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

prova di commento

le donne sono delle dee (amiamole), torino Commentatore certificato 13.10.10 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Diogene non mancava Nulla.
Aveva una Botte, non era pero' Ubriaco nè aveva Moglie.
Aveva la Luce, da un Foro.
Aria Pura che Ossigenava il Sangue.
Non Moglie, figli neppure.
Ergo, io son messo peggio.
E Voi?

enrico w., novara Commentatore certificato 13.10.10 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per una volta che la celere doveva manganellare, non hanno manganellato. Perchè?

a)non ci si picchia fra CAMERATI
b)in diretta tv bisognava far attenzione all'immagine delle forze dell'ordine
c)non era una manifestazione pacifica di lavoratori o studenti italiani
d) le risposte a b e c insieme
e)nessuna delle precedenti risposte

P.S.: significativo che la reazioni degli italiani ai tafferugli degli ultras ultranazionalisti serbi(erano in gran parte ultras del Partizan-esplicitamente d'estrema destra- e Stella Rossa) sia stato il coro "zingari, zingari di m...."
il Capitale è incrisi, l'anticomunismo militante dilaga ed in Europa svastiche e fasci littori si diffondono

AUGURI!

In Italia c'è puzza di fogna, Fosse Ardeatine Commentatore certificato 13.10.10 11:36| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

------------- informazione internazionale -----------

vorrei pregare il governo cileno, visto la fatica e le spese sostenute per fare quel buco grazie al quale salveranno gli sfigati minatori, di non richiuderlo subito dopo.
mi è venuta un'idea......

------------------- fine ------------------------


Sulla quotazione in Borsa della Saras, lo scandalo era evidente già due settimane, quando venne pubblicata la forchetta di quotazione.

Gli advisor che valutano la quotazione sono diretta emanazione delle banche che hanno la gestione del collocamento, con l'unico obiettivo di spartirsi il bottino con la società che si quota, a spese di quei coglioni di risparmiatori che si fidano dei farabutti consulenti bancari.

La Borsa è quel letamaio in cui dei capitalisti senza scrupoli con la collaborazione delle banche, buggerano un parco buoi di risparmiatori che si mettono da essi stessi il cappio al collo, e dove ho visto con i miei occhi gente rovinarsi completamente perdendo totalmente tutti i risparmi suoi e dei familiari.

Se credete che gli spacciatori od i rapinatori di banche siano dei delinquenti, non avete idea di cosa succede in Borsa, con la collaborazione della Consob che invece dovrebbe controllare le continue truffe che vi si praticano.

Giorgio O. Commentatore certificato 13.10.10 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Trovo ottima l'idea di Achille Racconti.
Con il risarcimento dello Stato si mette tutto a posto.Invece bisogna fare un gran casino e arrestare questi assassini in divisa.
Io i miei 100 euro li metto.

Simona Carrea 13.10.10 11:28| 
 |
Rispondi al commento

anche montezemolo ha trovato il coraggio di mandare a buco del culo tromonti
ha detto che sa fare i bilanci ma non sa
nulla di economia!!
apriti cielo!
speriamo se ne accorgano anche in europa
che fino ad ora ha bevuto di tutto
anche la favola dei risparmi privati!!!
dall'Italia non ci sono speranze
le persone serie vengono cacciate
e la serietà non è di moda
.

cimbro mancino Commentatore certificato 13.10.10 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora come è.
I MAFIOSI EVASORI dei concessionari delle SLOT MACHINE che devono allo Stato, in pratica a NOI, 88 miliardi di euro stanno per essere salvati dai MAFIOSI DELLO STATO che si accontenta di soli 30 milioni di euro.
I mafiosi dello stato SONO QUASI SICURAMENTE QUELLI CHE SI SONO INTASCATI I SOLDI.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.10 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quando si va a riprendersi le nostre cosette, tipo l'Italia, la liberta' e la vita?).

Si puo' fare prima che ricominci il grande fratello?

Mhmmm... mi sa di no...

PolloMannaro

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 13.10.10 11:22| 
 |
Rispondi al commento

oclocrazia

http://it.wikipedia.org/wiki/Oclocrazia

niamo suppo 13.10.10 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Libertà di pensiero!

Dagli autori di aNakedView, il primo Podcast scaricabile gratis!


http://www.anakedview.com/a_naked_podcast_1_sulla_pubblicita.html


Guardate la realtà, senza fregature.


abitare cuore Commentatore certificato 13.10.10 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Mi avete bannato!

abitare cuore Commentatore certificato 13.10.10 11:06| 
 |
Rispondi al commento

La gente di solito usa le statistiche come un ubriaco i lampioni:
più per sostegno che per illuminazione.


(Mark Twain)

BUONGIORNO A TUTTI...!

Umberto C ;-), Alba Commentatore certificato 13.10.10 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

par condicio o par del balle?

Annozero, dieci giorni di stop a Santoro per il 'vaffa' della prima puntata a Masi

quanti anni al nano di merda per la bestemmia?


Passate parola... solidarietà a Santoro, Travaglio, Vauro...... nessuno guardi la rai nel/nei giovedì in cui Anno Zero non potrà andare in onda (sempre che ancora ci sia qualcuno che guardi la rai)

Domenico V. 13.10.10 10:59| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La crisi economica sta Peggiorando.
E questo è il Punto Essenziale.
La Politica è Distrazione.
Moriremo di Fame.
Punto.

enrico w., novara Commentatore certificato 13.10.10 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Importanti obbiettivi raggiunti dal governo !

L'Italia è al 74° posto, superata anche da numerosi paesi in via di sviluppo, il Mozambico e il Botswana, abbiamo appena superato di una incollatura, oserei dire al fotofinish, paesi storicamente molto democratici verso le donne, quali, Pakistan, Ciad e Yemen.
Che dite, mandiamo la signora Ministra per risollevare le sorti di questi ultimi ?
scommetto che per svolgere tale mansione verrebbe rifiutata in quanto idonea ed appropriata per altri ruoli !
Niente offesa signora Ministra, con le sue indubbie qualità troverà molti marcia..., ops. scusate, molte strade spalancate e piene di pari opportunità.

Ernest Emigrato (saluti esteri) Commentatore certificato 13.10.10 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Rai ferma Santoro/Annozero per 10 giorni

su Repubblica.it

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 13.10.10 10:52| 
 |
Rispondi al commento

COME RISANARE I CONTI PUBBLICI? SAREBBE FACILE, APPLICANDO LE LEGGI SENZA TAGLI ALLA SCUOLA, ALLA SANITà, ETC. - LEGGERE -

http://lapulcedivoltaire.blogosfere.it/2010/10/business-tra-atlantis-world-e-i-finiani-98-mld-di-multa-mai-riscossi.html

Business tra Atlantis world e i finiani, 98 mld mai riscossi e altro
Pubblicato da Paolo della Sala alle 10:37 in Politica, giustizia

Questi articolo, pubblicato su Il Secolo XIX di ieri, va letto con grande attenzione. Ci sono particolari inquietanti, dalla maxi multa da 98 miliardi di euro (risanerebbe il bilancio statale) alle quisquilie della casa di Montecarlo. Un pranzo su un'isola dei Caraibi etc. Buona letture e ognuno tragga conclusioni senza prevenzioni di sorta. Il Secolo XIX si batte da tre anni perché sia fatta luce sullo scandalo dei 98 miliardi.

ALTRO CHE FAMIGLIA Tulliani. Il reticolo della società offshore che risultano
proprietarie del famoso appartamento di Montecarlo accende i riflettori sugli stretti rapporti tra il mondo delle macchinette mangiasoldi e i fedelissimi di Gianfranco Fini. E portano alla ribalta il nome di Giancarlo Lanna.
Un avvocato d'affari napoletano che ha lavorato per la Atlantis World, colosso
del settore fondato dalla famiglia Corallo, e che oggi fa parte del comitato esecutivo di Fare Futuro, la fondazione dei finiani duri e puri.
Atlantis è anche la concessionaria delle slot machine più inguaiata nello scandalo delle maximulte contestate dalla Corte dei conti.
Certo, vista dal ricco mondo del gioco d'azzardo in concessione, una greppia che
muove centinaia di milioni ogni anno, la storia dell'appartamento di boulevard
Princesse Charlotte è davvero una minuzia.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.10 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi hanno rotto i coglioni i vari delinquenti, mafiosi, magnaccia di governo che dicono "l'uso politico della magistratura" a questi spregevoli esseri concepiti dalla fornicazione di una capra con un satiro rispondo:

"VOGLIAMO PARLARE DELL'USO PERSONALE E CRIMINALE DEL VOTO POPOLARE!!!"

Compagno Cipputi Commentatore certificato 13.10.10 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La lotta alla Mafia fatta col Secchio Buco.
Il Lago dei Pirana e le Pompe di Calore, per Riscaldar le Ville.
I Tifosi allo Stadio.
I Col(l)erosi in Campa(g)nia.
I Ramarri verdi sui Tre Monti, in un Posto al Sole, delle Alpi.
Visit our Nutelli, please!

enrico w., novara Commentatore certificato 13.10.10 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Le differenze si notano partendo dalle origini, quando riusciremo a comprenderlo ci apparirà tutto molto più chiaro.

L'eredità generazionale la caratterialità sono come un marchio distinguibile, uno stampo tatuato indelebile e irreversibile.

Ci affanniamo a capire nel presente, questa gente, l'atteggiamento criminale, la freddezza, l'insensibilità alla sofferenza dei più deboli, la causa della loro nevrosi di potere.

Facendo ricerche sulle loro origini troveremo sicuramente le risposte, in quale punto della loro storia é avvenuto l'evento traumatico che li ha ridotti così ?

Ernest Emigrato (saluti esteri) Commentatore certificato 13.10.10 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
di solito sono sempre d'accordo con Beppe, che ho anche visto a parigi ed apprezzato enormemente, ma, pur trovando i Moratti dei feroci capitalisti, provo a difendere Massimo o quantomeno il suo impegno con Emergency....visto il grande e difficile lavoro svolto da Strada non direi che tutto quello che fa Massimo é da buttare...
Cordiali saluti da Parigi
Stefano

stefano rega 13.10.10 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Don Andrea Gallo e don Paolo Farinella puntano il dito contro il presidente del Consiglio. Questa volta però le loro critiche non risparmiano neppure il segretario di Stato Vaticano Tarcisio Bertone: "E' incompatibile per i cristiani stare con Berlusconi e professarsi cattolici o credenti".

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 13.10.10 10:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TORINO
Martedì 12 ottobre. “15.566 morti in mare. Lega assassina” questo lo striscione appeso nella notte sul monumento del “Frejus” in piazza Statuto.

Nella fontana sono stati gettati numerosi manichini bianchi, anonimi e senza volto come i tanti migranti che annegano in mare.

Di loro resta solo il ricordo di chi li ha visti partire e non li vedrà mai tornare. Sono le vittime della guerra silente ed atroce che si combatte alle porte dell’Europa, in quel Mediterraneo che è diventato una grande tomba d’acqua per migliaia di disperati.

La Lega lo scorso anno affisse un manifesto con la scritta “abbiamo fermato l’invasione”: sullo sfondo la foto di una carretta di immigrati respinti verso l’inferno. Assassini e orgogliosi di esserlo.

Che fine hanno fatto gli uomini donne e bambini fermati dalle navi che il governo italiano ha regalato alla Libia?
Tanti sono andati a fondo. Gli altri - bambini compresi - sono nelle galere libiche, dove insulti, botte, stupri sono pane quotidiano. Escono solo quelli che pagano. Fuori li aspettano il deserto e altri mercanti d’uomini. Tanti non ce la fanno e muoiono di fame e di sete.
Il governo italiano - con le sue leggi - li ha uccisi.
Dal 1988 almeno 15.566 immigrati e profughi sono morti tentando di entrare in Europa, inseguendo il miraggio di una vita migliore..
La Lega - che propaganda l’odio razzista - è responsabile di questa strage senza fine.
Una strage di Stato.

Giovedì 14 ottobre ci sarà la seconda udienza del processo che vede alla sbarra due anarchici torinesi, accusati di aver minacciato e diffamato l’europarlamentare leghista Mario Borghezio, per aver detto e scritto che Borghezio è un fascista e un razzista.

L’appuntamento per tutti gli antirazzisti è

giovedì 14 ottobre ore 11,30 in tribunale

corso Vittorio Emanuele 130

aula 82 – ingresso 22 – primo piano.
Borghezio sarà in aula a testimoniare: non lasciamolo solo!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 13.10.10 10:14| 
 |
Rispondi al commento

W L'ITALIA

In questi anni abbiamo e stiamo assistendo alla gloriosa avanzata della destra progressista e riformista.

Fantastici risultati, sicurezza ovunque, servizi migliorati e ricchezza del popolo.

A loro il plauso per l'eccelso lavoro che, con gran fatica, svolgono quotidianamente per il benessere del paese.

Ora tutti a fare la tessera del tifoso, ma solo i privilegiati italiani ovviamente, senno' l'erezione leghista non avviene. Forza padri di famiglia e ragazzi: fatevi schedare (prima pero' passare a ritirare la bastonata propiziatoria e di buon auspicio!).

Fanculo al calcio, ai miseri politicanti che hanno ridotto l'Italia ad un ammasso di macerie, pattume e malattie, ai bigotti, ai pedofili e loro insabbiatori e a chi ancora difende questi schifosissimi orrori con voti, parole e soprusi.

L'Italia altro non e' che una associazione a delinquere.

PolloMannaro

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 13.10.10 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, divago un po' ma mi sembra necessario.

Solidarietà al Preside di Adro, che ha deciso DA SOLO di togliere i Soli delle Alpi dalla Scuola che dirige e si è così esposto alla rabbia leghista senza che nessuno – un prefetto, qualche altro pubblico ufficiale, qualche politico importante – lo abbia sostenuto o gli abbia offerto solidarietà. E poi ci meravigliamo se c’è omertà nelle zone controllate dalla mafia?

Michele P., Bassano del Grappa Commentatore certificato 13.10.10 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Murdoch pigliatutto, giornali in rivolta Petizione al governo di Londra per impedirgli di acquisire l’intera BSkyB] giornali liberal e conservatori, CON LA tv pubblica, denunciano il pericolo di monopolio.
Che differenza tra due Paesi: Inghilterra e .......?

cesare beccaria Commentatore certificato 13.10.10 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvio ama le Pompe.
Ah!Letizia!
Con tutte quelle Escort....
E' il Massimo!
Pero', ha un'Opzione per il Popolo:
http://www.google.de/imgres?imgurl=http://syque.com/ds/pix/people/naked_cyclist.JPG&imgrefurl=http://connect.in.com/naked-cyclist/photos-naked-cyclist-jpg-093adde45c8fe092.html&usg=__tP6UXJpNiBQJ8S2qN7tyUa-I9rk=&h=356&w=447&sz=28&hl=it&start=2&zoom=1&itbs=1&tbnid=3uZTkj3lEF6hzM:&tbnh=101&tbnw=127&prev=/images%3Fq%3Dnaked%2Bciclyst%26hl%3Dit%26gbv%3D2%26tbs%3Disch:1

enrico w., novara Commentatore certificato 13.10.10 09:58| 
 |
Rispondi al commento

UN GRAZIE DI TUTTO CUORE AI GOVERNANTI DI DESTRA CHE­ DEVONO COMPIACERE IL VATICANO E A QUELLI DI SINISTRA­ CHE DEVONO DIFENDERE A TUTTI I COSTI TUTTE LE PERSONE­ VITTIME DEL SISTEMA E DELLA SOCIETA', E A QUELLI DI­ CENTRO CHE ALL'OCCORRENZA DEVONO DARE CONTRO A DX O­ SX. Senza di loro non avremmo fatto ridere il mondo­ intero in mondovisione.
Ma quando daranno pieni poteri­ alle forze dell'ordine x far rispettare la legge­ con ogni mezzo : Idranti, taser, proiettili di gomma,­ manganelli con taser incorporati?
Quando cominceranno a­ capire che la libertà di fare e agire delle persone­ finisce quando comincia la libertà degli altri?
I Serbi­ sono liberi di manifestare quello che vogliono ma la­ loro libertà finisce quando comincia quella dei­ giocatori che devono essere liberi di giocare e la­ mia libertà di godermi quel poco di buono che è rimasto­ del calcio.
Fino a quel momento saremo sempre un paese­ che concede troppo a chi poco vuol dare.

roberto malpassi 13.10.10 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho notato una cosa guardando i servizi televisivi sul taxista milanese picchiato che mi ha sinceramente stupito: nel cuore della padania, a milano, e' arrivata l'"omerta'". gran brutta bestia. del quartiere dov'e' successo sembra di vedere un quartiere malavitoso di palermo o napoli. si parla di infiltrazioni mafiose nel nord, ma che siano arrivate ad abbruttire e terrorizzare una zona della citta', peraltro considerata fino a quel momento tranquilla, in quel modo, mi rende basito.
i politici che dicono che la mafia nel nord non esiste dovrebbero riguardarsi quei servizi e le risposte della gente quando intervistata.
attenzione leghisti padani, i vostri eletti vi stanno fottendo e stanno permettendo (per incuria, incapacita' o addirittura complicita') che la malavita organizzata metta radici nelle vostre citta'. pretendete chiarezza dai vostri politici di riferimento e che non sottovalutino il problema. e se lo fanno, dubitate di loro. sono o completamente incapaci o farabutti.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 13.10.10 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: Ho difeso la libertà.
La sua.

cesare beccaria Commentatore certificato 13.10.10 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. MA NON TANTO
*************************************************
SALVIAMO IL MADRE

Il Madre è un museo di arte contemporanea di Napoli, famoso internazionalmente.
Qui c'è un link dove si trovano informazioni e la possibilità, volendo, di firmare un appello a sua difesa.
L'ultima mostra del Museo Madre ospita dal 15 settembre al 25 ottobre Trasparenze - l’Arte per le Energie Rinnovabili, che si propone di sensibilizzare l’opinione pubblica, le amministrazioni e il mondo produttivo circa l’importanza delle energie alternative come unico modo per salvare la terra dal disastro ambientale, con la convinzione che l'arte contemporanea non possa più trascurare il rapporto tra aspetti etici ed estetici. Se pensate che possa essere importante diffondete il messaggio.

ECCO IL LINK
http://www.museomadre.it/savemadre.cfm

Da. P. (principessa sissi), UD Commentatore certificato 13.10.10 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Apertura Borse
Borsa: Asia in rialzo, indice Mumbay +1,51%
Borsa: Francoforte apre positiva, Dax +0,61% Borsa: Londra apre positiva, Ftse +0,47%
Borsa: Parigi apre positiva, Cac +0,56%
Borsa: Tokyo chiude in rialzo, Nikkei +0,16
Borsa: Wall Street chiude in rialzo, Dj +0,09
Borsa: la mia -75euro, e devo ancora fare la spesa

Boh!!!!


Dal capitalismo coloniale, al capitalismo verde!

ENERGIA
Google guida negli Usa
il nuovo capitalismo verde
Il più grande investimento mai realizzato per le fonti alternative. Ma Obama dà il via libera alle trivellazioni in mare: "Era naturale che dopo la marea nera la moratoria dovesse finire"

http://www.repubblica.it/ambiente/2010/10/13/news/capitalismo_verde-7993927/?ref=HREC1-11

Ⓐrzân 13.10.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento

sono dei criminali..........

aldo p., Milano Commentatore certificato 13.10.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


La mitezza non è più una virtù

Quando studiavo alle superiori la mia classe si era divisa tra chi parteggiava per Thomas Hobbes e chi invece teneva per John Locke. Per sommi capi diciamo che Locke era il supporter di chi stava a sinistra, contro il determinismo e la concezione ‘homo homini lupus’ del tetro Hobbes, amato invece da chi stava iniziando un percorso di adesione alla destra: la speranza contro la legge della giungla, la mitezza e la ragionevolezza contro l’aggressività e l’arroganza. Non che a sinistra l’aggressività e l’arroganza mancassero: era che non si dava per scontato che una società dovesse reggersi su valori mutuati dal dominio, dalla forza e dal testosterone, che pure abbondavano dovunque.

Anche allora non era semplice assumere il monito, pronunciato nel discorso della Montagna da Gesù di Nazareth “Beati i miti, perché erediteranno la terra”.

Già, la mitezza: come sembra lontano il tempo in cui i dibattiti tv, gli show del sabato sera, i programmi dedicati all’adolescenza non erano arene sanguinose dove urla, insulti, umiliazioni e volgarità la facevano da padrone. Ormai è chiaro che anni e anni di lavaggio del cervello attraverso la comunicazione, l’informazione e l’educazione attraverso la tv standardizzata sul modello del prevaricatore vincente hanno provocato una mutazione antropologica profonda, ineluttabile in questo paese.

Agli incroci delle strade, in auto come a piedi, fuori dai locali collettivi, in treno, a scuola, nei posti di lavoro, dal nord al sud è un aumento esponenziale del gesto violento, della rissa, dell’aggressione connessa o non connessa con la piccola e grande criminalità.

Del resto è noto che nel belpaese sono in crescita in maniere sensibile le liti, quelle del condominio, quelle evitabili e risolvibili attraverso la relazione pacifica tra le persone, se questa ancora esistesse e contasse: un’aggressività diffusa e persistente,

segue giu'

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 13.10.10 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che gli ultrà serbi abbiano preso un bel pò di smanganellate. Ex titini assassini vi odio siete solo dei trogloditi senza pollice opponibile.

Depeche Mode 13.10.10 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Questo era uno striscione serbo:
"Kosovo cuore della Serbia"

Far credere, come dice il minipost a lato, che gli scontri di ieri sera con i serbi siano una questione calcistica è stupido e non fa capire bene le cose.

Ad esempio, andate a vedere quale fu la scintilla che nel 90 diede inizio alla guerra nei balcani...

ⓁⓄⓇⒹ ⓄⒻ Ⓦ, White House Commentatore certificato 13.10.10 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha consigliato a Fede, ormai vecchio, di ritirarsi e di curare i nipoti, di vecchi ne basta uno ed è Lui, altrimenti i nipoti li ucciderebe o loro ucciderebbero Lui.
Solita proiezione su Fede.

cesare beccaria Commentatore certificato 13.10.10 09:35| 
 |
Rispondi al commento

JENA
Di che razza sono i segugi di Feltri?
(Razza bastarda)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.10.10 09:34| 
 |
Rispondi al commento

JENA
VERITA’
La guerra si fa con le bombe
(Le missioni di pace non si fanno nemmeno con i cannoncini)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.10.10 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Bossi: "dobbiamo dividere l'Italia in due".

Berlusconi: "dobbiamo cambiare la Costituzione".

Non più semplice dividere Bossi
in due e cambiare Berlusconi?

Sempr e., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.10 09:32| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel Paese dei Mor(at)ti - Inter vista....

enrico w., novara Commentatore certificato 13.10.10 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Illiberale, sinistra comunista, giudici di sinistra , Kossiga grande, Mangabo eroe, Previti amici suo, Dell'Utri pure, Fede fedelissimo, ma chi gli scrive i discorsi, sa poche parole e sbagliate , una proiezione continua di quello che è lui stesso.
Una sinistra sua , di fatto, alleata, per 16 anni.

cesare beccaria Commentatore certificato 13.10.10 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Anzi
JENA@LASTAMPA.IT
A proposito di immigrati: gli aggressori del tassista sono italiani, anzi padani.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.10.10 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Partendo da Cagliari verso ovest abbiamo: l'ex paradiso chimico di Rovelli, nuclei abitati in perenne rischio idrogeologico, il paradiso petrolifero di Moratti, il paradiso cementizio-vacanziero di Marcegaglia, altro paradiso cementizio-vacanziero a Chia, fino ad arrivare al paradiso NATO di Capo Teulada. Il tutto in 70 km di costa! Cari turisti, aprite gli occhi: la Sardegna come paradiso delle vacanze è solo un ricordo, un ricordo che pagate a prezzi folli (anche considerando i servizi offerti) rispetto ad altre mete nel Mediterraneo.

massimo orru (lianu), cagliari Commentatore certificato 13.10.10 09:27| 
 |
Rispondi al commento

A Rete4 "Vite straordinarie" si parla di.....

lo studente che dopo decenni di studio e sacrificio si ritrova con un pugno di mosche in mano?
NO! (fossero almento mosche, avrebbe di che mangiare)

il padre di famiglia che, perso il lavoro, non sa cosa portare in tavola per sfamare la famiglia?
Noooooo

chi è costretto ad emigrare per trovare un po' di lavoro e, soprattutto, rispetto?
E dalle!!! Ho detto nooooo

Si parla, udite udite, di Emilio Fede!!!!
Che vita straordinaria a leccare il c.... del padrone!

Scusate devo lasciarvi, ho un conato di vomito.
Speriamo di raggiungere il cesso in tempo...

Cane Sciolto 13.10.10 09:25| 
 |
Rispondi al commento

'La Carta non è un dogma può essere cambiata'
Berlusconi ricorda Cossiga 'picconatore'.
(ansa)
'Con la Bandiera mi ci pulisco il .ulo'
Bossi

La Coalizione Igienica.

enrico w., novara Commentatore certificato 13.10.10 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PIU I PARTITI PRENDONO VOTI PIU PRENDONO SOLDI!

Ripetita Iuvant!

Diffondete:

-Nel 1993 un referendum popolare aveva abolito il finanziamento pubblico ai partiti. Nel 1999 viene istituito il rimborso delle spese elettorali.

-Nel 2002 il rimborso viene fissato in 1 euro per voto, per le elezioni europee, del senato, della camera, regionali. Il rimborso viene erogato annualmente e non una tantum.

- 1 euro a elettore per 4 elezioni (camera, senato, europee, regionali) fa un assegno da oltre 200 milioni anno per 5 anni

-Nel 2006 si decide che il rimborso viene “erogato anche nel caso di scioglimento delle camere

QUANTO COSTA UNA CAMPAGNA PER LE ELEZIONI REGIONALI?

Prendiamo ad esempio la Lombardia

-Il limite di spesa per una lista presente a tutti i livelli su tutto il territorio lombardo nel 2005 era di 7638813 euro. Il limite di spesa per i candidati era di 52000 euro più 0,01 per cittadino residente nella circoscrizione.


-l’articolazione delle spese è prevista parzialmente per legge: le spese relative alle sedi elettorali, viaggi, soggiorni, telefoniche, postali

Molte altre cose vi sarebbero da dire, a cominciare da come si spendono i danari in campagna elettorale, dalle spese dei candidati, dal ruolo dei candidati minori, delle liste minori, delle gerarchie che le elezioni ridefiniscono, del costo delle preferenze,etc

W Il movimento a 5 stelle!

Davide Cordella Commentatore certificato 13.10.10 09:17| 
 |
Rispondi al commento

cosa pensa Beppe Grillo di Nichi Vendola dopo queste dichiarazioni?

http://www.youtube.com/watch?v=co_ylM9LsCc

andrea amoruso 13.10.10 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Cari ultrà serbi, mezzi zingari ed extracomunitari, vi è andata bene che le camice verdi erano impegnate nel piu' ardimentoso fronte della sagra della zucca di Murta, sennò avreste visto le ronde padane all'opera, che vi avrebbero dato una bella lezione. Ghi capi'?
Andate a casa vostra a far manicomio, senno' la prossima volta ve la vedrete con loro. Tse'!

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 13.10.10 09:11| 
 |
Rispondi al commento

ed in questo mondo di merda,
ogni tanto una buona notizia:

hanno cominciato a tirar fuori i minatori cileni!


'La Carta non è un dogma può essere cambiata'
Berlusconi ricorda Cossiga 'picconatore'.
(ansa)

***

Nulla da togliere a Cossiga, grande furbacchione, ma prenderlo ad esempio mi pare esagerato.

La Costituzione fu redatta da uomini probi che hanno saputo prevedere anche il futuro, lasciamola intatta.

Sono le leggi costruite in seguito che hanno creato il caos; aboliamo le leggi vergogna che fanno a pugni con la Costituzione, restituiamo a questa nazione l'aspetto che merita.

cettina. .., isola Commentatore certificato 13.10.10 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL JACKPOT DEGLI EVASORI
Il ministero dell'Economia e il Consiglio di Stato riducono a soli 30 milioni di euro la multa
di 88 miliardi che i concessionari delle slot machine devono pagare per compensare i tributi evasi


MERDA PER UNA MULTA (MAGARI DI 30 €) QUESTO STATO DI MERDA NON PAGATA TI FA IL CULO,

NON CI STO PIù,

HO SI FANNO PAGARE 200 MILIARDI DI € AI CONCESSIONARI STATALI DEI MONOPOLI, O è ORA DI UCCIDERE E RIPETO UCCIDERE QUESTE MERDE CHE CI RAPPRESENTANO E CHE RUBANO I SOLDI AI POVERACCI,
PENSO CHE TREMONTI VADA SEPPELLITTO ASSIEME AI BERLUSCONES, AI PRODI, AI BERSANI DALEMA FINI E MERDE VARIE.

UCCIDERLI NON DEVE ESSERE REATO.

NO AL CONDIZIONAMETO GIUDIZIARIO PER L'ELIMINAZIONE LIRATA DI QUESTI PORCI.

QUESTO NON è SOLO IL MIO PENSIERO MA PENSO DI TUTTI.

NON DOBBIAMO PIù TOLLERARLI

al casula, cagliari Commentatore certificato 13.10.10 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FOOTBALL CON PALLA...

"L'arbitro ha fermato la partita perché la sicurezza non era garantita"

Maccom'èpossibile?!

Riusciamo a gestire la sicurezza di un intero paese... figuriamoci quella di uno stadio. Suvvia non diciamo baggianate.

Nonpuòesserevero...

Erano di estrema destra: amici, indi per cui, non hanno destato sospetti... tronchesine, fumogeni e armamentario vario erano, che che se ne dica, accessori in normale dotazione ai tifosi...

Fossero stati di estrema sinistra, rasta, grillini, buonisti, rossi, pacifisti, ecologisti, anti militaristi, finto acculturati, no-global, travaglisti, popoloviola, reportisti, annozeristi, ballaròisti, fratelli d'italianisti, ecchipiùnehapiùnemetta...

Avrebbero usato l'esercito, la marina l'aereonautica, gli astrologi e qualche veggente.

Dispiace per quei pochi serbi che, facendo finta di niente, assistevano a quanto gli accadeva intorno, come dire: ma dove siamo capitati?!

Pubblicità - Al Jazeera: "I talebani occupano una base militare americana". I soldati Usa sarebbero fuggiti a bordo degli elicotteri, abbandonando anche armi ed equipaggiamenti... la tattica del gambero ha fatto strada anche negli ambienti militari: una ritirata strategica è meglio di una solenne sconfitta.

ESPLOSIVA.

By Gian Franco Dominijanni


...Questa è la nuova generazione di imprenditori...Non sono venuti da Marte!...Li hanno creati i "principi" della "finanza moderna": GUADAGNA e Fottitene di tutto il resto!

Il nonno di Moratti è della generazione di quegli imprenditori (VERI) come Falk, che creavano intorno alle loro aziende interi quartieri, che per quanto squallidi, fornivano TUTTI i servizi ai lavoratori e alle loro famiglie.

Questo "prendersi cura" dei propri "collaboratori " è stato osteggiato in tutti i modi dai sindacati perchè era "paternalismo"...I ns. imprenditori moderni si sono adeguati ed hanno rivisto il modo di creare le loro aziende: Stabilimenti, stabilimenti, stabilimenti niente servizi, occupati interinali od "esternalizzati"...Con buona pace dei sindacati!: FINALMENTE E' FINITO IL PATERNALISMO!!!

Davide A., MB Commentatore certificato 13.10.10 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Cisl, ancora offese al sindacato.

Circolare Pubblica sicurezza, attenzione a sedi sindacali dopo gli episodi di intolleranza di questi giorni. (ansa)

***

Scusate, sono contro la violenza, ma in certi casi il detto "chi è causa del suo mal, pianga se stesso" mi pare appropriato.

Il sindacato dovrebbe proteggere i lavoratori ed ottenere maggiori diritti per la loro tutela, non stare dalla parte dei padroni.

cettina. .., isola Commentatore certificato 13.10.10 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il Presidente della Provincia di Varese (LEGHISTA) Dario Galli


Siamo tra le prime tre provincie in Lombardia e abbiamo punti percentuali doppi rispetto alla media nazionale.
E per questo bisogna elogiare i cittadini: questi risultati sono stati ottenuti perchè il territorio risponde bene.

ALLA FACCIACCIA DI GRILLINI ANTILEGA PER MODA ,ROSSI ,SINISTRI , POLITICANTI DEL SUD


Rifiuti varesini: siamo bravi, possiamo diventare bravissimi
La commissione regionale approva il piano rifiuti e nello stesso giorno la provincia anticipa i dati : già raggiunto il 58% di media provinciale, l'obbiettivo dei 2 terzi nel 2013 è alla portata


Susanna Bonfanti Commentatore certificato 13.10.10 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema di fondo però siamo noi, il popolo, la gente, le persone, i cittadini, definiamoci come vogliamo. Tutti a bocca aperta a fare i guardoni davanti alla TV, a goderci aggressioni, stupri, omicidi, scopate, ecc. Ci beviamo tutto, e siamo complici e mandanti. Mandanti e complici dei Moratti che ci danno la benzina per andare a metterci in coda per andare in ferie o al centro commerciale. Mandandi e complici degli ipocriti che fanno finta di piangere i militari morti, mandati in un paese straniero per imporre la pace con le bombe. Mandanti e complici di quella che dovrebbe essere l'elite italiana e che invece pensa solo ad arraffare tutto il possibile.

Marzio Morandi 13.10.10 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Contributi pubblici annui in euro

L'Italia grazie a questi partiti e partitini si ciulano un botto di soldi e siamo primi in classifica

Italia 295.357.091,04
Germania 133.000.000,00
Francia 80.264.408,00
Spagna 75.543.395,00
Gran Bretagna 4.969.808,77
Fonte: Camera dei deputati.

ANDATE AFFANCULO
VOI CHE LI VOTATE
VOI CHE FATE FINTA DI NIENTE
VOI CHE NON LO SAPETE ANCORA
VOI CHE NON CI CREDETE
VOI CHE VI STA' BENE COSI'

W il movimento a 5 stelle
unico che ha detto "NO" ai finanziamenti pubblici

Davide Cordella Commentatore certificato 13.10.10 08:42| 
 |
Rispondi al commento

La Commissione europea si prepara ad aprire un'inchiesta formale sulle esenzione dall'imposta comunale sugli immobili (ICI) concesse dall'Italia allo Stato del Vaticano perchè favoriscono un solo soggetto con beni immobili anche residenziali e beni commerciali e sono assolutamente incompatibili con le norme UE sul libero mercato e sulla libertà di concorrenza.

Per fortuna che c'è l'Europa che fa qualcosa a favore degli italiani al contrario dei nostri governanti che pensano solo ai loro interessi.

Sempr e., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.10 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Perché nessuno usa
il "metodo Boffo"
contro Berlusconi?

Sempr e., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.10 08:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“ La Costituzione non è un dogma ”

Frase fatta quanto il dogma
quando il dio Caino
istituì la casta per interesse...

La Costituzione Italiana
nasce dal sangue versato per la Libertà,
deve essere solo spiegata nelle scuole...

il Poeta grillino
lorenzo pontiggia

lorenzo pontiggia 13.10.10 08:31| 
 |
Rispondi al commento

comè finita la partita a genova ieri sera?

sembra che degli energumeni che facevano il saluto "romano", probabilmente comunisti, abbiano leggermete demolito la città.

il calcio, il gioco più bello del mondo.....

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 13.10.10 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Ma i sindacalisti che dovrebbero vigilare sull'osservanza della legge 626 che fanno?
Giuseppe A.

giuseppe armaforte 13.10.10 07:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le slot-machine "dimenticate" ?
"Il Secolo xix" ed "Il Fatto quotidiano" hanno dedicato ieri una intera pagina al processo che si è svolto alla Corte dei Conti sui 98 MILIARDI di Euro delle slot-machine, che fatturano più della FIAT ! Questo Blog che ci aveva dedicato due Post, sta ora "ignorando" questo problema. Come mai ?


Caro Beppe Grillo, o Grillo Beppe come ti pare. Il CAPITALISMO è una bestia insaziabile che divora tutto quello che trova davanti,lo si può chiamare come si vuole; si può dire che c'è quello mite e quello violento, ma non cambia la sostanza. Il CAPITALISMO è il nemico numero 1 della terra e degli uomini stessi.
L'uomo dimentica 2 cose fondamentali: che siamo ospiti sulla terra e la dobbiamo abbandonare. E che un certo signor CRISTO GESU'ci ha indicato una grandissimo vialone da seguire per vivere bene la nostra vita. Ma incominciando dai cattolici, dagli ebrei, che sono i più vicini a Cristo e a DIO, quel viale lo vogliono attraversare pieni di oro e ricchezze, e in limousine. Il CAPITALISMO è la falsità della ricchezza reale: La ricchezza è quando la gente ti stima, quando ci vivi insieme e raccogli ogni giorno sorrisi, quando sai che se ti trovi in difficoltà sarai aiutato " come sei pronto a farlo anche tu " senza tornaconto, senza altri fini. L'essere umano non dovrebbe diventar grande, per poter vivere bene sulla terra, solo un bambino rispecchia quello che è la gioia di vivere, solo un bambino non ci tiene ad essere tanto, tanto più ricco dell'altro, solo il bambino gioca innocentemente senza barare, senza fini nascosti, ma con sorrisi e abbracci. Mettegli un orologio d'oro, un anello, una collanina d'oro, e il bambino si sentirà obbligato a disertare certi giochi innocenti. E' questo il CAPITALISTA, colui che si terrà lontano dai giochi innocenti, e cercherà sempre situazioni e forme per aumentare la sua ricchezza.
La gente normale che ha imparato a vivere col necessario, è quella più felice, quella che vive bene sulla terra, sulla terra che gli altri vogliono distruggere ad ogni costo, perchè è così che si fa il denaro: distruggendo la terra, abusando di Lei, e non sanno che è la nostra vera madre, e quanto più la distruggiamo più accorciamo il futuro. Gli avidi,gli egoisti,non vedono oltre il loro naso sono anime disperate. Con amore e democrazia Peter Pan

Vito Volpicella, bari Commentatore certificato 13.10.10 07:23| 
 |
Rispondi al commento

S. Edoardo re

Emma la “douce” del Porro Maestrina ,
non dubbiosa ch'alcun non la sostegna
Va a redarguir l’ignobil Pantomima ,
Temer non può che Silvio Sopravvegna
Meschina lei non sa che il Porro ha la velina
già è sul ventilatore acceso caricato a sugna
che irrompe Robin Woodcock con l’intercettazione
galeotto fu il telefonino e l’ambizione,
quel giorno Porro si confermò Coglione.
.

cimbro mancino Commentatore certificato 13.10.10 07:14| 
 |
Rispondi al commento

CAMPAGNA ACQUISTI ANCHE AL SENATO: ORA CI PROVANO CON PISANU !!
Dopo aver comprato Fini alla Camera, i GOLPISTI (questi si da indagare per attentato alla DEMOCRAZIA), per formare un GOVERNO GOLPISTA, cercano comprare Pisanu al Senato.
Per capirlo basta leggere oggi i loro giornali e le loro televisioni….

ugo f. Commentatore certificato 13.10.10 07:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Apro un OT.
Chiedo scusa agli amministratori del forum, ma stamane,prestissimo in Italia, sono iniziate le operazioni di salvataggio dei 33 minatori cileni.
Ho visto i primi due uscire dalla terra sani e salvi e mi sono commosso.
E pensavo che non me ne fregava assolutamente nulla della partita Italia-Serbia non giocata, che forse ci sarà un accordo per le primarie fra Bersani e Vendola, che Pisanu ha esternato. L' unico fatto che mi toglie un po' di quella gioia enorme che ho nel vedere che le operazioni vanno avanti bene, è ciò che è accaduto in metropolitana a Roma, il cazzotto alla donna.
Ecco, volevo condividere questa mia felicità, qualcosa di bello accade ancora in questo mondaccio cane. Scusate ancora.
Chiudo OT

Gino Ginestra (catalpa) Commentatore certificato 13.10.10 06:59| 
 |
Rispondi al commento

Camerate di europa unitevi----

la polizia serba da una settimana avvertiva il governo fascista di berlusconi che arrivavano 300 facinerosi ultra di ultra destra a genova

il governo della sicurezza berlusconiana
dei 3000 militari di larissa
il leghista marrons glasè era chi sa dove combatendo la mafia col fazzolettino verde
nessuno ha fatto niente

Ne il compagno fini che a genova nel famoso G8 ha fatto un lavoro doc

anzi si fossero estudenti inermi o pensionati di sicuro che i celerini manganelavano ieri sera

ma come eranno paramilitari serbi fascisti i guapi dal caschetto blu eranno a distanza di sicurezza

bravi bella sicurezza abbiamo

la sicurezza delle chiacchere e dei distintivi

e di slongan publiciatari il governo dal fare?

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.10 06:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunicato stampa di Davide Bono, MoVimento 5 Stelle Piemonte.

Davide Bono, Consigliere Regionale del Movimento 5 Stelle in Piemonte, risponde alle affermazioni di Claudio Fava (SEL) , secondo il quale “Beppe Grillo finanzierà la campagna elettorale del Movimento 5 Stelle con gli incassi dei suoi spettacoli”.

“Il Movimento 5 Stelle”, afferma Davide Bono, “è completamente finanziato da donazioni di modica entità di attivisti e liberi cittadini. La campagna elettorale per le elezioni regionali del Piemonte è costata soltanto 16 mila euro. Beppe Grillo non ha versato alcun contributo, ha solo messo a disposizione il suo tempo per degli eventi di piazza completamente gratuiti. Comprendo che i partiti comincino a temere l'ascesa del Movimento 5 Stelle, chiederei tuttavia all'on. Fava di parlare di quanto Sinistra Ecologia e Libertà ha speso per le passate elezioni, e come il suo partito intenda spendere gli oltre 50 mila euro all'anno di rimborso elettorale incassati dallo Stato solo per il Piemonte. Il Movimento 5 Stelle ha rinunciato ai rimborsi elettorali, poiché sono una truffa ai danni dei cittadini che nel 1993 si espressero a larghissima maggioranza per l'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti.

Davide Bono - Gruppo Consiliare Movimento 5 Stelle

manuela bellandi Commentatore certificato 13.10.10 02:12| 
 |
Rispondi al commento

Sono gli inconvenienti della liberalizzazione del mercato.

Sapessi i casi disperati che ascolto ogni giorno. Venditori porta a porta, contratti via telefono.
Decine di fogli da firmare scritti piccolo piccolo che non si vede nulla. Insomma, nel 90% dei casi c'è da pentirsi dell'acquisto.
Una signora di mia conoscenza sono mesi che lotta con uno di questi gestori per avere l'adsl. Non faccio il nome perchè qua fioccano le querele. Del fax non se ne parla nemmeno. Operatori maleducati che non ti danno soddisfazione.
Un calvario.

Sembrerebbe opportuno tenersi la Telecom e L'Enel.
Li almeno ti rispondono educatamente. O almeno, nella maggior parte dei casi.

Saluti


Beppe, per favore, dedica un post ai migliaia nella mia condizione. Mesi fa ho scritto nel forum per parlare di un'esperienza sgradevole riguardo i cambi gestore energetico non richiesti. Si riceve inaspettatamente a casa una citofonata, od un avviso in buca, di un addetto alla lettura del contatore "per cambio gestione". Cadendo dalle nuvole il malcapitato chiede informazioni al proprio gestore che conferma l'avvenuto passaggio al nuovo "per richiesta dell'utente stesso" mai effettivamente avvenuta. Il lettore del contatore mi ha detto che su 1200 visite che gli toccano, circa in 800 viene mandato a stendere da clienti ignari ed arrabbiati come me. Ho chiamato la Federconsumatori ed ho dovuto spiegare ad una signora il significato del termine recesso, che non conosceva. Alla fine sono stato dai carabinieri che mi hanno detto di tornare da loro con alla mano la prima bolletta del nuovo gestore non richiesto. Torno a casa e chiamo il MIO gestore e li avverto di bloccare qualsiasi pratica di transizione. Vengo tranquillizzato dalla telefonista che dice di aver scritto l'accaduto sulla pratica che mi riguarda.
Passano mesi, passa l'estate , e non ricevo nessuna bolletta relativa, ne del vecchio e ne del nuovo gestore. Oggi tornato a casa trovo in buca nuovamente un avviso di passaggio per la lettura del contatore. Telefono al mio gestore ed una telefonista mi conferma l'esistenza della nota aggiunta dalla collega nel mio contratto mesi prima, MA ANCHE DELL'AVVENUTO PASSAGGIO AL NUOVO GESTORE DALLA DATA DI POCHI GIORNI DOPO.
Non ne parla nessuno, ma informandomi ho scoperto che siamo tantissimi in questa condizione, ci addossano spese per un servizio non richiesto. Queste sono grassazioni intollerabili che non hanno visibilità. Per favore aiutaci a rendere visibile la questione. Questi ci ricatteranno obblogandoci a pagare le nuove spese per evitare di rimanere al freddo proprio adesso che sta cominciando. Grazie Beppe, ciao.

Andrea A. 13.10.10 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Quando penso ai rifiuti, mi viene in mente il cameratismo. I rifiuti in qualche misura si tengono in una unione necessaria.
Indispendabile si dirà.
Infatti i rifiuti sono una corporazione.
E un rifiuto individualista avrebbe semplicemente sbagliato secolo.

Notte a tutte e tutti.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.10.10 01:18| 
 |
Rispondi al commento

su RAI 1, a Porta a Porta, le immagini girate in Afganistan dall'ISTITUTO LUCE...


Adesso siete contenti di vincere con una squadra che si permette una folle perdita in bilancio di 154 milioni di euro? Alcuni di Voi mi dira’ senz’altro di si. In barba ai milioni di italiani che faticano ad arrivare a fine mese. Perche’ sicuramente molti in Italia e’ piu’ importante vincere uno scudetto di molte altre cose.
DIfatti molti dimenticano che la famiglia moratti fonda la sua ricchezza nella distribuzione dei petroli ed e’ ben facile capire da dove vengono tutti I milioni buttati al vento allegramente, quando la benzina non cala quanto dovrebbe o aumenta piu’ del dovuto, oppure risparminado allegramente sulla sicurezza dei propri lavoratori. Ma forse per gli interisti questi problemi non toccano anche se alla fine i "loro" scudetti pesano sulle spalle di tutti gli italiani, interisti e non. Nell'articolo il giornalista fa riferimento allo stipendio del portiere....ma se alcuni anni fa' hanno buttato via 20 milioni per cambiare allenatore(mancini)!!!
Nessuno se lo ricorda piu'? e' incredibile che per il calcio siamo disposti a sopportare questi schiavisti post moderni. io mi sono trasferito in USA. Forza MOVIMENTO 5 Stelle hai tutto il mio appoggio, anche se piccolo.

Max Calevino 13.10.10 01:09| 
 |
Rispondi al commento

Il problema dello smaltimento dei rifiuti ci porterebbe in fondo al tema della fallacità dell'umanità.
Difatti per risolvere una simile iattura si è pensato spesso di non produrre rifiuti, oppure di fare la raccolta differenziata. In tal senso si può parlare lo stesso di essere in grado di non produrre rifiuti. Ma il problema è che quando ci sono imballi e altre modernerie nelle confezioni di vendita di molti prodotti, si parla quindi di gestire dei rifiuti per lo più nocivi. Difatti piccole quantità di alluminio negli imballi del latte, producono ALLUMINIO nell'aria....
Per evitare che intere popolazioni si INQUININO di metalli, e altri souvenir, dovrebbero tacere gli scienziosi, e mettersi all'opera gli artisti.
Per me, bruciare pochi rifiuti nel proprio comprensorio, quelli locali, implica che non si deve morire dei rifiuti di una intera regione. Difatti, i TERMOVALORIZZATORI sono solo in grado di richiamare molti utenti, e scaricare a pochi
ospiti un bel pò di veleni. In tal modo si risparmia un pò di soldi, e si termovalorizza molto.
I rifiuti e la salute di una certa cerchia di persone non vanno molto d'accordo, poichè non c'è univocità a trovare alcuna verità.
Come gli animali perciò quelle persone sono costrette a sgombrare il campo, perchè altre persone non soffrano lo stress da combattimento
ai rifiuti.
Se non sgombrano volontarimente, andrà da loro il camion dei rifiuti, si sa.

t. p. 13.10.10 00:54| 
 |
Rispondi al commento

La cultura ha le ore contate...
Poichè le idee sono costrette in dotti labirintici.

(eppure è vero)

m c c 13.10.10 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Il libro
"L'ELEGANZA DEL RICCIO"

Parigi, rue de Grenelle numero 7. Un elegante palazzo abitato da famiglie dell'alta borghesia. Ci vivono ministri, burocrati, maitres à penser della cultura culinaria. Dalla sua guardiola assiste allo scorrere di questa vita di lussuosa vacuità la portinaia Renée, che appare in tutto e per tutto conforme all'idea stessa della portinaia: grassa, sciatta, scorbutica e teledipendente. Niente di strano, dunque. Tranne il fatto che, all'insaputa di tutti, Renée è una coltissima autodidatta che adora l'arte, la filosofia, la musica, la cultura giapponese. Cita Marx, Proust, Kant... dal punto di vista intellettuale è in grado di farsi beffe dei suoi ricchi e boriosi padroni.

“Madame Michel (Renée) ha l’eleganza del riccio: fuori è protetta da aculei, una vera e propria fortezza, ma ho il sospetto che dentro sia semplice e raffinata come i ricci, animaletti fintamente indolenti, risolutamente solitari e terribilmente eleganti.”


mi sa che davanti ai teppisti serbi a genova i poliziotti si siano cagati un po' sotto.
non dico questo per difendere i teppisti, che saranno dei fascisti malavitosi. pero' e' strano che i serbi hanno fatto quello che volevano mentre cortei, cassintegrati, antitav etcetc. vengono malmenati di brutto.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 13.10.10 00:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La destra discrimina persino la sinistra

ciurlo, ciurlare, (nel manico)

p ol 13.10.10 00:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Correva l'anno 2007..............
http://www.beppegrillo.it/2007/01/il_mondo_capovo.html

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.10.10 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Che bello! Le bombe sugli aerei da regalare agli afghani. I bambini nelle scuole che non mangiano se non hanno pagato la retta. Le partite di calcio che non si giocano per disordini di ultra' fascisti.
A me piace sempre di piu' il dilagare della destra nell'occidente. Davvero.
Son certo che qualcosa di buono, prima o poi, portera'. Agli altri.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 12.10.10 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ignoranti di tutto il Mondo, Unitevi, il Ministero dell'Istruzione sara' Vostro.
Porci di tutto il Mondo Unitevi, il Partito dell'Amore sara' Vostro.
Sadici di tutto il Mondo, Unitevi, il ministero della Guerra sara' Vostro.
Lavoratori di tutto il Mondo unitevi, il Futuro sara' vostro.

Correva il secolo XIX.
Nulla è stato Disatteso....

enrico w., novara Commentatore certificato 12.10.10 23:31| 
 |
Rispondi al commento

E se non mi avete ancora riconosciuto sono:


Paolo Piconi alias

Madreitaliana

...eh eh eh

:)))))))))))))))))))))))

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 12.10.10 23:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ehhh come va il mondo, quanto è strano.... se degli operai oppure degli studenti italiano protestano con sacrosanta ragione, vengono manganellati senza pietà e senza esitazione! Stasera abbiamo assistito ad esempio lampante di idiozia, delle teste di cazzo allo stadio hanno fatto tutto quello che in nessuna parte del mondo deve essere permesso che succeda e lo hanno fatto sotto le telecamere e la polizia come spettatore! Complimenti sto cazzo di mondo va sempre più all'incontrario, ma che dire abbiamo un lestofante al governo e non un un personaggio animato da quel senso civico e amor patrio... a dire che durante l' inno nazionale mi sono commosso, che coglione che sono!

fulgy f., torino Commentatore certificato 12.10.10 23:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..Ciò che più mi colpisce di questo capitalismo
italiano cosiddetto familiare,dagli Agnelli passando poi ai Marcegaglia fino ai Moratti,
è che di "familiare"non hanno proprio nulla.

Mi ricorda molto di più il "medio-evo" italiano,
con i principati,ducati,contee e baronati ove
accadevano esattamente le medesime cose,
stessi avvenimenti e contesti diversi, ma
dove c'era sempre qualcuno,spesso innocente,
che moriva.

Sembrerebbe per assurdo che queste dinastie
(chiamiamole così,ma immeritatamente) si siano
sempre nutrite di queste indecenze.

Come indecente può essere una Repubblica che
dichiara la morte di 4 ragazzi: necessaria,
per il prestigio di un Paese.

Non esiste nulla all'altezza della vita di
un solo essere umano, o di una sola anima.
NULLA !
Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 12.10.10 23:13| 
 |
Rispondi al commento

In futuro (se continua così la politica dell'istruzione in Italia)dovremmo IMPORTARE proff.. EXTRACOMUNITARI

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 12.10.10 23:10| 
 |
Rispondi al commento

oggi a ballarò una rappresentante del PDL parla di quante riforme sono state fatte, di fronte alla realtà disastrosa su occupazione corruzione evasione fiscale ecc.ecc.ecc.ecc.ecc, dove sono i risultati??????? come se un pilota di linea dopo un atterraggio rovinoso si difende dicendo che aveva ridotto la velocità in avvicinamento azionato i flap messo giù i carrelli ma poi si scopre che si stava ingroppando la Hostes in bagno. Salireste in un aereo pilotato dal trotta??????? e sul nucleare chi ha ragione RUBBIA o silvione???????. Ma.... il potere da sempre ragione agli idioti. Viva il movimento a 5 stelle

giampaolo a., cagliari Commentatore certificato 12.10.10 23:04| 
 |
Rispondi al commento

la sensazione guardando ballaro' e' che tutti, a parte il solito avvocato-parlamentare (strano che ci siano tanti avvocati con berlusconi, tutti a libro paga suo, o addirittura nostro, per parargli il sedere?) e porro, hanno una gran voglia di parlare male del governo ma che ne hanno una fifa matta per farlo.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 12.10.10 23:04| 
 |
Rispondi al commento

cisl uil siete servi!

fulgy f., torino Commentatore certificato 12.10.10 23:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno ve lo deve pur dire.

Beppe vi deve chiedere i danni.

Con il culo che si è fatto in giro per le Piazze.

Ci state pensando voi.
Ma se sperate che vadano i IDV i voti vi siete fatti male i conti.

BEPPE SEI UN GRANDE!

MA SEI CIRCONDATO DA COGLIONI!

CIAO

ALEX!


cercasi socio per disimpegnare polizza.
fifty/fifty

liliana g., roma Commentatore certificato 12.10.10 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si moratti...lui è il santo, è il capo della banda degli onesti, secondo me moratti è un delinquente number one...è uno che non gliene frega niente della gente che muore per la non sicurezza sul lavoro,,,poi affaccia in tv, parla di calcio, e tutto va liscio come l'olio,,,cioè ma sitamo scherzando gente cosi deve andare a finire in galera...non si possono tenere fuori individua come massimo moratti, quando è scoppiata calciopoli lui era l'onesto numero uno, adesso invece la verita sta venendo a galla e adesso le palle si frigerano...moratti ti odio con il cuore

sergio como, castellammare del golfo Commentatore certificato 12.10.10 22:50| 
 |
Rispondi al commento

?????????????

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 12.10.10 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Dite quello che vi pare ma Ignazio Marino, mi piace sempre di più.

Paolo R. Commentatore certificato 12.10.10 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Direi proprio che questa è stata proprio una pietra miliare(insieme a tante altre ) del fallimento del capitalismo italiano...

salvatore l., caltanissetta Commentatore certificato 12.10.10 22:37| 
 |
Rispondi al commento

@ anib roma

Il messaggio a cui ti riferisci è questo se ho ben capito .

La trovo un'ottima idea, ma è fattibile solo se Beppe e la famiglia Aldrovandi sono d'accordo a diffonderla.

Se accetteranno il risarcimento, non potranno costituirsi parte civile, noi potremo finanziarli per andare avanti.

********

CERCASI 30 MILA VOLONTARI DISPOSTI A METTERCI 100 EURO A TESTA PER RICONOSCERE ALLA FAMIGLIA ALDROVANDI UN RISARCIMENTO PUBBLICO DA 3 (TRE) MILIONI, PURCHE' SI COSTITUISCA PARTE CIVILE NEI PROCESSI.

UN MILIONE DI EURO PIU' DI QUELLI CHE OFFRE LO STATO ITALIANO.

IL RISARCIMENTO DI STATO IN OGNI CASO SAREBBE PAGATO DA TUTTI.
TANTO VALE FARE UNA COLLETTA PER COSTRINGERE LO STATO ALLE SUE RESPONSABILITA'.

IO I MIEI CENTO EURO LI METTO A DISPOSIZIONE.

SE SUPERIAMO LE TRENTAMILA PERSONE, LA CIFRA INDIVIDUALE SCENDE.

FACCIAMOLO.
Achille Racconti 12*.10*.10* 18*:57*


Creciente expectación mundial en torno a la mina San José:
A las 20 horas parte operación de rescate y los 33 mineros inician vigilia en el túnel
Esta noche, luego de la bajada del primer rescatista subiría de inmediato un minero.

Fuerza Chile !

e mi auguro che domani siano tutti fuori dopo due mesi.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.10.10 22:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli amici degli amici

INDUSTRIA FARMACEUTICA
La Commissione contro i farmaci generici
11 ottobre 2010 THE GUARDIAN LONDRA

Medici senza frontiere (Msf) ha accusato la Commissione europea di ostacolare la produzione di farmaci generici economici nei paesi in via di sviluppo, riferisce il Guardian. Dopo la dichiarazione di Doha del 2001 le case produttrici di farmaci equivalenti possono teoricamente produrre copie a basso costo di farmaci brevettati, ad esempio quelli contro l'Hiv. Secondo la ong francese, però, recentemente Bruxelles ha cominciato a fare pressione per una regolamentazione più dura in materia di brevetti farmaceutici nei negoziati per l'accordo di libero scambio con l'India. "La Commissione vuole introdurre la 'data exclusivity', che impedirebbe ai produttori di farmaci generici di registrare un farmaco equivalente che non abbia un brevetto a tempo (in genere otto anni), a meno che la compagnia non conduca indipendentemente i costosi studi clinici". Durante il lancio della campagna "Europa, giù le mani dalle nostre medicine" lo scorso 7 ottobre, Msf ha accusato la Commissione di piegarsi agli interessi delle multinazionali farmaceutiche, decise a proteggere i rispettivi monopoli mentre "milioni di persone nei paesi in via di sviluppo vedono svanire la possibilità di ricevere medicine a prezzi accessibili". La Commissione ha sottolineato che "i brevetti sono importanti, devono essere protetti".

http://www.presseurop.eu/it/content/news-brief/357701-la-commissione-contro-i-farmaci-generici


Il via alle nuove cariche.
Romani nominato ministro dello Sviluppo economico, Riina all'antimafia e Pacciani alle Politiche giovanili. Intanto Ciarrapico dal senato si propone alla Consob e Lele Mora a dirigente del personale della Presidenza del consiglio.
Le reazioni:
Gaparri: "Io voglio il CNR".
Renzo Bossi sui rumors per la probabile poltrona al Ministero dell'Istruzione: "Avrebbi stato meglio non t'avessi mai conobbi".

fabio martello Commentatore certificato 12.10.10 22:26| 
 |
Rispondi al commento

non se oltre a me qualcuno ha visto
la 7,o stà vedendo ballarò io dal mio punto
di vista non riesco a capire perchè sono
un ignorante,come mai in tutte queste pseudo
trasmissioni di informazioni,al di là di
figuranti che annuiscono,e applaudono,non venga
mai invitato un povero cristo ignorante ad
ascoltare alla pari di questi professionosti
delle verità? io questo non lo riesco a capire
forse perchè sono troppo ignorante quindi merito
le loro discussioni i loro punti di vista che spesso vengono battezzate ce lo dicono gli
italiani? a pioggia ma ci cazzo gli lo ha detto
questi? bo io no,nei vari interventi partono tutti
con mi consenta? e non so se permetti,a desso tocca a me era ora,no solo mi consenta e dove
l'ho già sentito?bo però credo di aver notato
che tutti si stanno impegnando per avere un
sistema politico che non preveda delinquenti
nelle liste elettive pensate se ne è accorto
neinte di meno che beppe non Grillo ma pisanu
azz ma anche questo devo averlo sentito da
qualche parte,ma i vuio vedere che beppe quello
del movimento 5 stelle avesse ragione? bo.

claudio galletti 12.10.10 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Difetti strutturali del capitalismo italiano?
ma che significa?
Il capitalismo non ha difetti,
per i capitalisti.
Andate dai Moratti
e parlategli dei difetti strutturali,
e vedrete che risate...!!!
Il capitalismo
non prevede aggettivi.
Buono, cattivo, spinto, moderato..etc...etc...
E' capitalismo e basta.
Il capitalismo è profitto,
anzi, massimizzazione del profitto.
"Massimizzazione"
è la parola chiave.
Il capitalismo non prevede
profitti possibili,
ma non realizzati, non può!
Andrebbe immediatamente in crisi.
Credere che esista
un capitalista buono
è come credere
che esista uno squalo buono.
Lo squalo non è ne buono, ne cattivo.
E' uno squalo,
E' nelle sua natura
mangiare tutto quello di cui ha bisogno,
La differenza è che il capitalista
ha sempre fame.
Per salvarsi , bisogna evitare lo squalo.
non ha senso
lamentarsi perchè ti sta mangiando,
dovevi saperlo.
Il capitalismo non si può addomesticare,
ne riformare.
Lo si deve evitare!
Gli azionisti truffati, poi!
Te li raccomando quelli!
Gli stà bene!
Sono solo dei piccoli capitalisti in erba,
degli idioti, che attratti dal miraggio di facili e strepitosi guadagni investono i sudati risparmi affidandoli agli squali!
E io dovrei preoccuparmi per loro?
Ma per favore !
Chi è causa del suo mal
pianga se stesso.


Luigi D., Ancona Commentatore certificato 12.10.10 22:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concita de Gregorio.

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 12.10.10 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Achtung Achtung Achtung

ROMANIA
Lavorare 60 ore, ordine del Fmi

"Il Codice del lavoro svolta a destra", constata Adevărul. Secondo il quotidiano di Bucarest il governo romeno, "su richiesta del Fondo monetario internazionale, sta preparando una legge per aumentare la settimana lavorativa da 40 a 60 ore settimanali e contemporaneamente snellire le procedure di licenziamento. Il provvedimento andrebbe contro la direttiva europea che limita l'orario di lavoro a 48 ore settimanali, ma la Romania, come la Gran Bretagna, "potrebbe avvalersi di una deroga che permette di lavorare 60 ore alla settimana per non più di sei mesi", prosegue il giornale. Mentre i sindacati minacciano un "bagno di sangue", il paese si ritrova stritolato tra "le esigenze del Fmi e gli avvertimenti dell'Europa" a proposito della nuova legge.

http://www.presseurop.eu/it/content/news-brief-cover/358781-lavorare-60-ore-ordine-del-fmi


Metodo Sarkozy a Venezia con i rom? Sei accattoni “da rispedire a casa”

Fuori gli accattoni da Venezia, sembra questa la direzione della città lagunare. La Questura si sarebbe già mossa, scrive “La Nuova Venezia”, per rispedire sei romeni a casa. Si tratta di falsi mendicanti, tutti beccati a fare colazione in un bar a fasciarsi per sembrare menomati, così chiedere le elemosina e impietosire i passanti probabilmente sarebbe stato più facile.
Sarebbero senza fissa dimora e senza lavoro, così i poliziotti sono pronti a sfruttare un cavillo legale per espellerli. Si tratta di una possibilità inserita nella legge sui cittadini comunitari, riformata nel 2007 dopo il delitto di Giovanna Reggiani a Roma.
L’ultima mossa che ricorda il metodo Sarkozy in Francia è stata presa dopo un blitz alla stazione di Mestre: “Venerdì mattina gli agenti del dottor Luciano Meneghetti hanno intercettato i sei accattoni al Piraghetto, in piazzale Bainsizza e in via Querini. Si tratta di cinque donne e un maschio di età compresa tra i 60 e 32 anni”, ricostruisce la Nuova Venezia.

http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/venezia-metodo-sarkozy-accattoni-espulsi-588698/


che ha fatto stasera porro? ma che l'hanno sedato?

liliana g., roma Commentatore certificato 12.10.10 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma più che cambiare la costituzione, che bene o male è 60 anni che funziona e più o meno va bene a tutti, non sarebbe più semplice cambiare il presidente del consiglio?

Paolo R. Commentatore certificato 12.10.10 22:02| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

in questo la Milano da bere ha fallito miseramente: facendo credere che la sua imprenditoria fosse migliore di quella collusa o vittima del sud, ma di fatto altrettanto deleteria & patetica

ciccio c. Commentatore certificato 12.10.10 21:59| 
 |
Rispondi al commento

OT

A proposito della grande tragedia di Federico Aldrvandi e della sua famiglia, che io stimo enormemente per aver lottato pe 5 anni...
E' troppo vero, purtroppo, le scuse non ci sono mai state e mai ci saranno e l'entita' del risarcimento, comunque inadeguato, colma questa lacuna, e' la "pecuia doloris".

Ti ricordo pero' Beppe che anche tu e la gente comune AVETE CONTRIBUTIO MOLTO A FAR OTTENERE ALENO GIUSTIZIA alla famiglia perche' da soli e' 1000 volte piu' difficile.

Pertanto per l'ennesima volta TI PREGO DI INTERESSARTI AL CASO DI GIUSTIZIA INGIUSTA DI CUI TI HO GIA' PARLATO TANTE VOLTE.

Anche l'interrogazione parlamentare presentata dall'Idv e' rimasta inascoltata dopo quasi 1 ANNO...

Se credete votate questo post

Francesca Parodi 12.10.10 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Non serve essere comunisti, anche perchè oggi, che vuol dire essere comunisti? Le idiologie da sempre hanno tradito chi in buona fede da ogni angolazione le ha portate avanti. Noto che nulla si è appreso dalla storia. Che bisogna seguire è una linea di idee proprie, e non prese per buone quelle che gli uni o gli altri ci propinquano, prendendoci costantemente per i fondelli. Negli anni ci è stato tolto tutto, i referendum, entrati dalla porta, usciti dalla finesta. Nel campo economico in favore di una ripresa, si è passati dalla liquidazione che valeva l'ultimo stipendio, prima al TFR, oggi quello deve essere speso come pensione integrativa, in quanto non vi è più il 2% annuo di valore pensionistico che in 40 anni di lavoro dava l'80%, come vivranno i nostri figli domani? Quale pensione sommando pensione governativa ed integrativa? Quando il precariato è sempre più diffuso. Quale pensione? Se si fanno chiudere le piccole imprese in favore delle Holding, che da sempre sono state la forza che ha sostenuto il paese? In uno stato che taglia tutto, quando nei paesi sviluuppati aumentano gli investimenti sulla cultura, e nella ricerca? Come molti ho sperato nel cambio politico, che ci fosse una forza di rinnovamento reale della società, ma il risultato è stato un ulteriore regresso. Dobbiamo richiedere i nostri diritti, essere noi achiedere un referendum per eleggere nominativamente i nosti politici e poi valutare i fatti, e non le chiacchere, che sempre ci propinquano, e fare in modo come nelle nazioni progredite possono essere eletti solo per 2 legislature, in modo da togliere questo vecchiume sterile, che pensa solo agli interessi propri. Quando uno ha cariche pubblice, deve svolgere solo quella carica non altre,ed alla fine riprende la sua attività, e gli anni gli contano come anni lavorativi come per tutti, non avere multipensioni stratosferice per i 5 anni a volte pure meno di attività parlamentare, sono nostri dipendenti, e quindi trattamento da dipendenti.

Enelusco Marsango 12.10.10 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno in questa enorme Porta Portese…


Ogni giorno in questa enorme Porta Portese
che viene ancora per poco chiamata Italia,
lui imperversa col suo: "Venghino, signori!"
e spaccia toccasana truffaldini, elisir buoni
per tutti i mali.

S'affollano i creduloni,
si contendono il rimedio miracoloso,
l'aria fritta, il niente in boccetta.
Intanto, c'è chi provvede
ad alleggerire le tasche dei presenti.

(Andrea Camilleri)

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.10.10 21:47| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

QUATTRO PER QUATTRO( di carlo Cattaneo)
Quando sento dire che l’Italia fa “meglio degli altri” non so se ridere o piangere. Viaggio molto, per lavoro e per piacere, e incontro luoghi di civiltà al cospetto dei quali sembriamo saldamente ancorati al Medioevo. È patetico continuare a pensare che il nostro livello di sviluppo sia pari ai grandi della Terra, quando stiamo perdendo terreno anche rispetto ai medi e ai mediocri.

Però ogni tanto questo paese sorprende. Sorprende davvero. In positivo. (E in negativo, naturalmente, visto che la notizia è passata in sordina su tutti i mezzi di comunicazione, troppo impegnati a occuparsi di miniappartamenti a Montecarlo… Eppure quando circolava la panzana del buco nero di LHC che avrebbe inghiottito la Terra le paginate di immondizia si sono sprecate…)

Insomma, la notizia c’era, è c’è. Annunciata l’altroieri dal CERN e rilanciata dall’ANSA. Dal maggio del prossimo anno Pierluigi Campana, dirigente di ricerca del Laboratorio Nazionale di Frascati dell’INFN, è stato eletto al coordinamento internazionale di LHCb. Con Fabiola Gianotti (ATLAS), Guido Tonelli (CMS) e Paolo Giubellino (ALICE), tutti – e dico TUTTI – i coordinatori dei quattro esperimenti di LHC sono italiani.

È vero, abbiamo una storica, grande scuola di fisica delle particelle. È vero, siamo molto impegnati sia economicamente che in termini di numero di ricercatori, nell’immenso collisore di Ginevra. Ma non è ovvio che questo impegno si rifletta in un’eccellenza così straordinaria, ed evidentemente riconosciuta da tutti i partner internazionali. Dietro queste imprese collettive ci sono anche interessi locali, e il fatto che tutti e quattro i coordinatori siano italiani dovrebbe far saltare sulle sedie.

Qui da noi, invece, il silenzio è assordante. Eppure una notizia del genere dovrebbe scatenare anche gli opinionisti da prima pagina,...

Claudia - Ts 12.10.10 21:45| 
 |
Rispondi al commento

ecco ! questo è il grillo che mi piace

quello che va anche contro i grandi potentati

contro quella gente che con i loro soldi si comprano anche i politici , gran parte dei quali intraprende la via della politica proprio perchè spera di essere comprato da qualcuno ;-)

contro questi potenti , che nonostante hanno già milionate di euro di guadagni all'anno, si nutrono del sangue degli operai ad ogni piè sospinto

Antonio P. Commentatore certificato 12.10.10 21:43| 
 |
Rispondi al commento

"Cambiare la costituzione si puo'"
(Giorgio Napolitano)

Davide Cordella
-------------------------------

SI PUO'. O anche: "se po' fa! Se po' fa!"
E' il famoso motto di Obama in salsa Quirinalesca: "Yes, Week-end"

vito. farina Commentatore certificato 12.10.10 21:35| 
 |
Rispondi al commento

E' stato appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale il regolamento in materia di servizi pubblici locali di rilevanza economica, a norma dell'articolo 23-bis, comma 10, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n.133. (10G0189) (GU n. 239 del 12-10-2010 )

il secondo articolo, comma 1:
1. Gli enti locali verificano la realizzabilita' di una gestione concorrenziale dei servizi pubblici locali, limitando l'attribuzione di diritti di esclusiva, ove non diversamente previsto dalla legge,
ai casi in cui, in base ad una analisi di mercato, la libera iniziativa economica privata non risulti idonea, secondo criteri di proporzionalita', sussidiarieta' orizzontale ed efficienza, a garantire un servizio rispondente ai bisogni della comunita', e liberalizzando in tutti gli altri casi le attivita' economiche compatibilmente con le caratteristiche di universalita' ed accessibilita' del servizio.
comma 5:
Gli enti locali, per assicurare agli utenti l'erogazione di
servizi pubblici che abbiano ad oggetto la produzione di beni e attivita' rivolte a realizzare fini sociali e a promuovere losviluppo economico e civile delle comunita' locali, definiscono, ove necessario, gli obblighi di servizio pubblico, prevedendo le eventuali compensazioni economiche alle aziende esercenti i servizi stessi, tenendo conto dei proventi derivanti dalle tariffe e nei limiti della disponibilita' di bilancio destinata allo scopo.

Curioso di leggere qualche commento in proposito.

rolla lorenzo 12.10.10 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

--Messaggio per Tutti, compreso Beppe--

Andate un momento sul post di Federico Aldrovandi,
un ragazzo ha avuto un'idea condivisibile.. che darebbe un segnale FORTISSIMO ALLE ISTITUZIONI.

Grazie
ciao a tutti

anib roma Commentatore certificato 12.10.10 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Che INNO mai visto cantato così.

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 12.10.10 21:25| 
 |
Rispondi al commento

"Dal lavoro dell'Antimafia sulle ultime elezioni amministrative emerge una certa disinvoltura nella formazione delle liste. Gremite di persone che non sono certe degne di rappresentare nessuno". E' questo l'amaro bilancio tracciato dal Presidente dell'Antimafia Pisanu durante la seduta dedicata alla mancata trasmissione alla commissione da parte dei Prefetti di molti dati necessari ad approntare un rapporto sulla attuazione del Codice di autoregolamentazione per le elezioni. Una severa reprimenda: Beppe Pisanu minaccia di convocare "forzatamente" i Prefetti che non risponderanno entro una settimana all'ultimo sollecito.

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 12.10.10 21:19| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIONO ARMARE GLI AEREI CON BOMBE.
DEVONO CONSUMARE ANCHE QUELLE !
POVERI IDIOTI!
POVERI,POVERI,POVERI.

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 12.10.10 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...E CONTINUANO A GUARDARE IL CALCIO....

CHARLES BUKOWSKI

PS. CONTINUANO A GUARDARE ANCHE MEDIASET...

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 12.10.10 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

eh eh eh !!!
i serbi son incazzati !
se vede che marchionne non li paga abbastanza...
essi sanno che gli italioti so froci del pallone !

ah ah ah ah ---- prendete esempio !!!!

Max Stirner una volta lo scrisse che la rivolta verrà dall'est !!!


--messaggio per tutti--
per favore tornate sul post di Federico Aldrovandi,
un ragazzo ha avuto un'idea condivisibile.. che darebbe un segnale FORTISSIMO ALLE ISTITUZIONI.

GRAZIE

anib roma Commentatore certificato 12.10.10 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Egregi ROSSI, RENZI e amministratori finti innovatori, DICIAMO NO alla cittadella viola , NO all'aeroporto, No alla scuola marescialli . La piana fiorentina sta scomparendo con lo spot "parco della piana" che altro non è che cemento. cosa lasceremo ai nostri figli? Mangeranno il cemento?

Paola F. Commentatore certificato 12.10.10 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Altri Paesi hanno provato sistemi diversi dal capitalismo e mi sembra non abbiano portato ne ricchezza diffusa ne felicità. I morti sul lavoro devono essere ridotti al minimo con i sistemi di prevenzione più validi e collaudati, però non illudiamoci di poterli eliminare completamente.
Personalmente non mi sembra che i Moratti siano persone da invidiare, i loro soldi non mi interessano, mi lasciano indifferente.

Gaetano Morgante, Verona Commentatore certificato 12.10.10 20:59| 
 |
Rispondi al commento

la stupidita' dei nostri politici, praticamente tutti, passa anche da un'imitazione verbale, cioe' da un pappagallaggio comune:

vi ricordate, sino a pochi mesi fa, tutti concludevano, o intercalavano frasi con "furbetti del quartierino"
e ora:

fateci caso, tutti ripetano come pappagalli, alla fine delle loro sconclusionate cazzate:
detto questo!
per l'appunto, detto questo, siete tutti uguali

roby c Commentatore certificato 12.10.10 20:59| 
 |
Rispondi al commento

il virus deve infiltrarsi dentro le istituzioni, nel giornalismo, in tv...e deve essere anche violento...purtroppo con certa gente non c'e rimedio. Il programma 5 stelle è "socialismo libertario"

KOBA KOBA Commentatore certificato 12.10.10 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi non parla ma scrive.
Gianni Letta legge il messaggio di B. in Parlamento.
L'hanno operato alla mano e scrive invece di parlare.
La penna dove se l'è infilata ?

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.10.10 20:47| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

A CHI VENDERANNO I LORO PRODOTTI?

Ma se affamano la classe operaia e il ceto medio chi caxxo spenderà?
I ricchi? Quelli non cacciavano una lira ed oggi un euro al limite scroccano sempre dal più povero che guarda caso è anche più generoso.
Chi comprerà auto,aspirapolveri,tv,mobili,pentole e tutto il ciarpame che continuano a pubblicizzare mentre nessuno compra?
E chi la paga sta caxxo di pubblicità?
Chi fitterà le case sfitte?
Chi fitterà locali commerciali se gli esercizi chiudono?
Chi fa girare ancora la giostra in questo paese?
L'esportazione? Ho i miei dubbi se il dollaro continua a scendere e il petrolio continua a salire.
Capite adesso? Si stanno scavando la fossa.
La loro avidità e la loro strafottenza farà si che questo paese diventerà un deserto di cemento i cui unici ad aggirarsi indisturbati saranno criminali e mafiosi.
Saranno costretti a viaggiare con i blindati per accompagnare i figli a scuola,come in Messico, e dovranno girare con le guardie del corpo.
I nostri governanti ci parleranno alla radio o alla tv e se escono lo faranno con la protezione dell'esercito come in Bolivia.
Hanno tirato troppo la corda ed il futuro è buio come la loro anima.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 12.10.10 20:39| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proprio non capisco chi va in giro dicendo che in questo Paese non esiste libertà di opinione █████, che ██████ ha creato un ██████ di tipo ██████, la ██████ è ██████ oppure che ███ è diventata ██████████ di ██████ e ██████. Senza parlare di ██████ continuamente ██████ e ██████ ma ██████.
Non vi capisco proprio

Peppone - Commentatore certificato 12.10.10 20:39| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

Napolitano dopo mesi e mesi che non si sentiva
a lanciato un monito:

cosa odono le mie orecchie? quali parole il mio presidente ha da dire in questo momento difficle per gli italiani?

Napolitano annuncia:

"Cambiare la costituzione si puo'"

Porc................almeno mi avesse detto qualcosa di costituzionalmente vigente

No, l'appello è questo
Il primo traguardo per l'Italia e per Napolitano è questo: "cambiare la costituzione"

A.A.A
Cercasi il mio presidente

Davide Cordella Commentatore certificato 12.10.10 20:30| 
 |
Rispondi al commento

stavo, anzi, sto guardando il TG7.

ho visto la russa accanto alla gelmini.......

la brutta e la bestia......


Convincere il sindaco di Adro a fare il suo dovere era semplice
Si dovevano mettere i sigilli alla scuola e dire che non sarebbe stata riaperta se non quando l'ultimo dei simboli leghisti sarebbe stato tolto
Sarebbero state le madri inferocite a fargli cambiare idea
Ma sembra che la signora prefetto interessato dorma della grossa

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.10.10 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Top News
Percorso:ANSA.it > Top News > News
Cisl:a Teramo scritta servi dello stato
Presidente provincia, clima preoccupa, solidali con sindacato
12 ottobre, 17:58

Cisl:a Teramo scritta servi dello stato (ANSA) - TERAMO, 12 OTT - Alcuni sconosciuti hanno lasciato scritte contro la Cisl 'Cisl e Uil servi dello Stato' e colpito alcuni vetri della sede di Teramo.

Il presidente della provincia Valter Catarra parla di 'gesto violento figlio di un clima preoccupante'. Catarra ha poi espresso la sua solidarieta' alla Cisl, condannando fermamente questo ennesimo gesto di intimidazione per evitare che questi attacchi alimentino le gia' numerose fratture del tessuto sociale.

...PERCHE' NON E' COSI???????????????????????????

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 12.10.10 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OBAMA E LA "MAREA NERA"...


Washington 19:17
MAREA NERA: REVOCATA MORATORIA USA A TRIVELLAZIONI OFFSHORE

L'amministrazione Obama ha revocato la moratoria sulle trivellazioni offshore in acque profonde. Il divieto sarebbe scaduto il prossimo 30 novembre. Lo ha annunciato il ministero dell'Interno, responsabile delle risorse minerarie Usa specificando, pero', che le operazioni in acque profonde potranno riprendere solo dopo che le societa' petrolifere saranno state in grado di dimostrare di rispettare le nuove regole di sicurezza e di aver adottato dispositivi per evitare il ripetersi del disastro della Deepwater Horizon .

VALE A DIRE...LA PIATTAFORMA DELLA BP,NON HA INSEGNATO NULLA...CONTA SOLO IL PROFITTO!!!OVUNQUE!!!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 12.10.10 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma perchè invece di levare i simboli padani da sta cazzo di scuola,
non ce li lasciamo e leviamo la lega dal resto d'italia?

il Mandi Commentatore certificato 12.10.10 20:08| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |