Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Quattro vecchietti sfigati

New Twitter Gallery

Quattro vecchietti sfigati - Marco Travaglio
(47:35)
passaparola_4-10-10.jpg


Testo:

Buongiorno a tutti, anche a beneficio della neurodeliri che prima o poi dovrà intervenire, leggiamo le ultime esternazioni del Presidente del Consiglio dei Ministri Silvio Berlusconi alla festa del Pdl a Milano ieri :“La sovranità è stata trasferita dal popolo ai PM che ci tengono sotto scopa” non si capisce di cosa stia parlando questo Signore, visto che da febbraio i suoi processi sono congelati e non si hanno notizie di nuove indagini che lo riguardino direttamente.

I vecchietti della P3 (espandi | comprimi)
A meno che, come spesso avviene, lui non sappia delle cose che noi non sappiamo, al momento si sa che ci sono i processi Mills, Mediaset e Mediatrade che sono bloccati a Milano da legittimo impedimento e che potrebbero sbloccarsi ma non a causa dei PM che tengono sotto scopa la politica, ma a causa dell’incostituzionalità che la Corte Costituzionale il 14 dicembre potrebbe rilevare sul legittimo impedimento e quindi cancellandolo riaprire quei processi che sono già dibattito, quindi il PM non c’entra nulla.


Il CSM di Berlusconi (espandi | comprimi)
Il lodo Alfano, quando minacciò di scassare tutto con il processo breve, grazie anche alla benevolenza del Presidente Napolitano e alla paraculaggine del PD, a febbraio addirittura il legittimo impedimento gliel’ha scritto l’Udc, Vietti, quel bell’esemplare che poi è stato premiato con i voti del PD per diventare Vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura, infatti ieri cosa fa Vietti?

Il caso Cagliari (espandi | comprimi)
I fatti dunque del caso Cagliari che verranno buttati addosso a questo Magistrato nei prossimi mesi e quindi è bene che quando sentiamo parlare di De Pasquale, il famigerato che ha portato al suicidio Cagliari, sappiamo di cosa si sta parlando, sappiamo che non è vero niente.

Il PM più odiato dai criminali (espandi | comprimi)
Quanto a De Pasquale, a parte rimproverargli quell’espressione “l’indagato confessa lo mette in culo all’accusa” quindi dicono che era un’espressione non consona al linguaggio di un magistrato, scemate, trasmettono gli atti al Procuratore generale presso la Cassazione, Vittorio Sgroi, titolare dell’azione disciplinare perché decidesse se aprire o non aprire il procedimento disciplinare davanti al Csm.



Questo è quello che ha già stabilito l’ispettorato del Ministero, l’autorità politica che ha investigato sulla correttezza dei magistrati di Milano e ha già fatto il suo dovere, oggi, 16 anni dopo, si vuole riscrivere quella storia confidando forse che qualcuno si dimentichi che quella storia è già scritta e quella storia è stata definita una pietra miliare nella storia giudiziaria di questo paese.
Il fatto che a proporla di riscriverla sia un noto imputato che sta cercando ancora una volta di salvarsi le chiappe, mi pare che si commenti da sé, passate parola!

Ps. Alcuni amici che hanno seguito il Passaparola di ieri mi fanno notare che, nel video diffuso da repubblica.it Silvio Berlusconi non dice che il pm De Pasquale “si è inventato la seguente storia: il reato di corruzione c’è quando il corruttore dà in soldi al corrotto”, ma lo critica per avere sostenuto che la prescrizione va calcolata dal momento in cui il corrotto spende i soldi della tangente, e non nel momento in cui li riceve. E questi amici hanno ragione: purtroppo mi ero fidato di una trascrizione del quotidiano la Repubblica (1° ottobre, pagina 6) che, rivedendo il video, appare scorretta. Già che ci sono, faccio notare che, anche dicendo la seconda cosa (e non la prima frase che erroneamente la Repubblica e poi il sottoscritto gli abbiamo attribuito), il premier riesce a pronunciare una castroneria. Infatti non è vero che la tesi del pm De Pasquale sia stata confermata in primo, secondo e terzo grado. E non è nemmeno vero che quella riferita da Berlusconi fosse la tesi del pm. Questi aveva sostenuto che i famosi 600 mila dollari della tangente a Mills furono messi a disposizione dell’avvocato inglese alla fine del 1999, ma entrarono nella sua disponibilità soltanto nel febbraio del 2000, in un tourbillon di conti, fondi e società estere che non sto qui a riepilogare (lo fa diffusamente il libro di Gomez e Mascali “Il regalo di Berlusconi”, ed. Chiarelettere). In primo e in secondo grado quel calcolo fu condiviso dai giudici del tribunale e della Corte d’appello, mentre la Cassazione, il 26 febbraio scorso, retrodatò la consumazione del reato al novembre 1999, e dunque la prescrizione al novembre 2009. E’ dunque falso quanto sostenuto dal premier, che vede nella conferma delle tesi del pm in primo, secondo e terzo grado la prova dell’”accordo fra i giudici di sinistra per sovvertire il risultato elettorale. MT

DVD: Woodstock 5 Stelle

E' possibile acquistare in pre-vendita il DVD "Woodstock 5 Stelle".
Per chi di voi c'era e per chi di voi avrebbe voluto esserci ecco il DVD di Woodstock 5 Stelle.
Acquista oggi la tua copia a prezzo libero.

4 Ott 2010, 13:53 | Scrivi | Commenti (800) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

HO PARTECIPATO AL TUO SPETTACOLO A BRESCIA 09.10.10 MI SONO LETTERALMENTE RISVEGLIATO DEVO RINGRAZIARTI DI ESISTERE,SONO DA SEMPRE UN TUO FANS MA MI CHIEDO SE UNA PERSONA OGGI DEBBA TROVARE ENERGIA POSITIVA <,XCHè è QUESTO KE TU EMANI<DA UN COMICO, MI SONO ISCRITTO AL TUO SITO X ESSERE PARTECIPE AH QUESTO GRANDE PROGETTO.

PIERLUIGI FIORETTI 10.10.10 02:12| 
 |
Rispondi al commento

Una fondazione per Norman

"Il 13 settembre scorso si è ucciso a Palermo Norman Zarcone, il dottorando che si è lanciato dal settimo piano della Facoltà di Lettere. Io credo che Norman sia stato “suicidato” dal sistema universitario siciliano. Il suo gesto estremo è stato un devastante urlo di dolore che non può essere dimenticato o rubricato a “gesto insano”. Ho chiesto al Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, Francesco Cascio e al Presidente della Regione Sicilia, Raffaele Lombardo, di dedicare una fondazione culturale alla memoria di Norman".
LO SCRIVE SUL SUO SITO L'EURODEPUTATO SONIA ALFANO

Claudio Zarcone Commentatore certificato 09.10.10 14:07| 
 |
Rispondi al commento

pERCHé NON MUOIA LA MEMORIA DI NORMAN, LIBERO PENSATORE FINO ALLA FINE...

Claudio Zarcone Commentatore certificato 09.10.10 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Communication[sic]Ways[ahinoi]
+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+

PeutEtre NOben fattualmente interpretando
McLuhan & Gillo Dorfles pekuliar asserti
- v.Strumenti del Comunicare & Elogio DisArMoniA -
Qual occasionaleDivertissement ho attuato
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
.. Rif. http://www.youtube.com/watch?v=lSi6-swnVNk..
................................................
- avec Applicativo ADOBE & (Japan)Digital Camera -
Naif ViDeo[ide]Fai-da-Te x settore Humour (sic)onWeB(ahinoi).

Kordialità, Sergio Conegliano

@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@
http://www.youtube.com/user/sc1942
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie
http://twitter.com/#search?

Sergio Conegliano 08.10.10 21:41| 
 |
Rispondi al commento

REGIMEEEEEEEEE!!!!!
Dico grazie a Grillo perchè è un dei pochi che non "filtra" i messaggi e mi permette di gridare forte quello che penso. Provate a scrivere sui vari blog di Di Pietro, La Repubblica, l’Unità, Il Fatto Quotidiano e poi vedrete...
Perchè uso questo termine:
- i giornali schierati a destra sono sotto attacco, prima il fallito attentato a Belpietro da parte di un terrorista non sò quanto isolato;
- poi il trattamento da mafiosi riservato ai dirigenti del Giornale da parte di certa Magistratura militante, con sequestri, perquisizioni in stile Stato delle Banane!!
- manca soltanto un attentato al Tempo!! E poi abbiamo "silenziato" tutti quelli che non la pensano allo stesso modo.
Mi pongo un'ultima domanda:"Come mai gli obiettivi del terrorismo, sia esso islamico che di sinistra, che di certi magistrati coincidono?"
Sò che ora sarò ricoperto di insulti da parte di molti di voi, ma vi garantisco che quello che scrivo è esattamente quello che penso, ed invito, tutti coloro che hanno ancora un barlume di coscienza, non accecata dall'odio, a porsi qualche dubbio su quello che da qualche decennio stà succedendo in Italia!!!

ugo f. Commentatore certificato 08.10.10 13:00| 
 |
Rispondi al commento

*IntrigantePointOfView#NoTritoScritto°
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

*Tipic.dal - ora gradevolm.”lungokrinito -
EspOnEntE RadicalAggregazione
c/o mattutina CorradinoMineoTrasmissiùun.

° Di occasional lettura in Dr.sa ConcitaBLOG
A firma
beatrice
07/10/2010 22:35

Coi migliori sALuTI, Sergio Conegliano
[ognor volonterùus..tiny..dokumentalist]

Sergio Conegliano 08.10.10 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Sono Lorenzo ho diciannove anni sono di Milano. Di politica non me ne intendo un gran chè ma mi interessano i programmi di politica come annozero,ballarò etc...Forse avrete già sentito questo tipo di frase"basta parlare vogliamo i fatti" bhè mica hanno tutti i torti,io in questi ultimi 6/7 anni ho sentito solo frottole da parte dei politici,e sinceramente mi sono anche stancato.Quest'estate sono stato all'estero e ho avuto modo di confrontarmi con i miei coetanei stranieri e ho concluso che all'estero ci deridono.Loro anche hanno problemi ma assolutamente non del nosrtro genere,trovo assurdo che in Italia ci sia ancora la mafia,che la chiesa ancora possa imporre le sue opinioni su quanto succede,e trovo assurdo che ci sia un'alta percentuale di disoccupazione in una repubblica fondata sul lavoro.La mia sensazione è quella che non c'è futuro per noi giovani e per trovarlo dovremmo trasferirci all'estero perchè in Italia non ci sono abbatsnza fondi,mezzi e strutture.Credo in un tuo movimento e spero che tu possa fare qualcosa per questo paese così disastrato...

Lorenzo Calcagni 08.10.10 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Da Repubblica.it
::::::::::::::::::::::::
Scrolling GoggleItalia:
Two NEWS
Plus..One…

http://www.repubblica.it/politica/2010/10/07/news/csm_de_pasquale-7833189/
http://www.repubblica.it/politica/2010/10/07/news/nessuna_sanzione_per_di_pietro-7832215/

http://www.repubblica.it/politica/2010/10/07/news/fini_rai-7818670/

Bye,
Sergio Conegliano

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^extratext.-
Ambito continua migliorata competitività
[oggetto di odierno peninsular dibattito]
accanto al..ça van dire..
“SteveJobs#ThinkDifferent”
ed eventual AggiornateE.DeBONOdritte -
Non trascurar di quest’ultimo il “6CappellixPensare”:
SalienteLivre de Chevet - pure in ediz.tascab. -
x MultiDisciplinari “Efficaci#Efficienti” SiNeRGie.!..!…!

Sergio Conegliano 07.10.10 21:31| 
 |
Rispondi al commento

PoST(ahinoi)rIEmpItIvO(sic)
^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^*^
Where we are?!?
+-+-+-+-+-+-+-+-

Via gOOgle..En.. passant, v.
http://www.cnrmedia.com/notizia/newsid/12095/perquisita-la-sede-de-il-giornale-i-pm-ipotizzano-violenza-privata-contro-la-marcegaglia-preparano-un-dossier.aspx

http://magazine.libero.it/speciali/uomini-donne-9-edizione-tronisti-volti-noti-de-filippi-teresanna-andrea-samuele-rajaa-sp394/pg4.phtml

http://www.romagnaoggi.it/cronaca/2010/10/7/173849/

http://www.agenziami.it/articolo/7016/Libia+il+colonnello+insiste+e+minaccia+5+miliardi+di+euro+o+la+diga+cedera/

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2010/10/06/visualizza_new.html_1754879904.html

Distinti Saluti, Sergio Conegliano

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
AvecPannellian(?!)AssErtI
Post-scriptum ev.
http://www.ultimenotizie.tv/notizie-politiche/avanti-col-lodo-alfano-per-tenere-i-finiani-con-noi.html
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
ExtraText.-RiordinandoMinilibreria:
Luisa Carrada - apogeo@apogeonline.com[www.apogeoeditore.com] -
“Il Mestiere di Scrivere # Le parole al lavoro, tra carta e web”..13 euro.

Sergio Conegliano 07.10.10 11:57| 
 |
Rispondi al commento

epc. onWeB
^^^^^^^^^^

Tre + u n o
===========
Ambito problema “aggiornamento continuo”
[+/-cogente x aggiornata professionalità]
Peut-etre di utilità - di UelaineEngelfield#
EmmaBernacchiCavallini#
TullioDeMauro -
3 book a titolo:Imparare a Studiare[collanaTrend,Ediz.FrancoAngeli]#
LinguaItaliana[avec schemi ad alberi&riquadri..fra l’altro per meglio “circostanziare” gruppo del
soggetto e del verbo.. & loroEspAnsIonI]#
Saper Leggere [individuarIntenzioniAutore,isolar
Parole CHIAVE &“diversamente”MiratiConnettivi].
A non disutile complemento - del docente psicologia ..c/o Univ.TelAviv..ProfAvner Ziv , collanaScienze dell’Educazione nelle ediz.Punto EMME -“Perché no l’umorismo°” & sottotitolo "La sua funzioneNello SViLuPPo del Pensiero e dei Rapporti HuMaiNe”.
Con i migliori saluti, Sergio Conegliano
[tiny dokumentalist et p.i.elettronico/g.pubblicista]
^^^^^^^^^^^^^
ca.in argomento
v.di Jean Maurice Bosc
http://www.j-m-bosc.com/expositions/wilhelm.htm
or
http://www.j-m-bosc.com/expositions/munich.htm

Sergio Conegliano 07.10.10 10:06| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti,

mettereste il link al mp3? per me è l'unica maniera di seguire passaparola
ciao e grazie
Simone

simone c., madrid Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.10.10 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Tre + u n o
===========
Ambito problema “aggiornamento continuo”
[+/-cogente x aggiornata professionalità]
Peut-etre di utilità - di UelaineEngelfield#
EmmaBernacchiCavallini#
TullioDeMauro -
3 book a titolo:Imparare a Studiare[collanaTrend,Ediz.FrancoAngeli]#
LinguaItaliana[avec schemi ad alberi&riquadri..fra l’altro per meglio “circostanziare” gruppo del
soggetto e del verbo.. & loroEspAnsIonI]#
Saper Leggere [individuarIntenzioniAutore,isolar
Parole CHIAVE &“diversamente”MiratiConnettivi].
A non disutile complemento - del docente psicologia ..c/o Univ.TelAviv..ProfAvner Ziv , collanaScienze dell’Educazione nelle ediz.Punto EMME -“Perché no l’umorismo°” & sottotitolo "La sua funzioneNello SViLuPPo del Pensiero e dei Rapporti HuMaiNe”.
Con i migliori saluti, Sergio Conegliano
[tiny dokumentalist et p.i.elettronico/g.pubblicista]
^^^^^^^^^^^^^
ca.in argomento
v.di Jean Maurice Bosc
http://www.j-m-bosc.com/expositions/wilhelm.htm
or
http://www.j-m-bosc.com/expositions/munich.htm

Sergio Conegliano 07.10.10 09:30| 
 |
Rispondi al commento

In dibattiti TV
- ambito politico -
FunzionalConduzione
*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*

In similModo quanto attuato c/o ConsigliComunali no MalaIDEA
che MoDeRaToRe sia provvisto di
un qualche congegno a tavoletta [tipic.simil iPod//iPad]onde
non vi siano sovrapposizioni
di voci: al fine di un più fruttuoso
dibattito; e ..ça van dire..di un "non diminuito apprezzamento"
da contingenti TelespettatoriIi.!..!..!.

Cordiali saluti, Sergio Conegliano
[p.i.elettronico/g.pubblicista]


========================
ExtraTEXT
  x FreeTime..fra citab.lepidi URL..:

http://dailymotion.virgilio.it/video/x8ypbi_voyage-en-boscavie_shortfilms

http://www.j-m-bosc.com/
http://www.adambaumgoldgallery.com/feiffer_jules/feiffer.htm
http://www.saulsteinbergfoundation.org/index.html
http://www.cafebabel.co.uk/article/26393/trans-sine-il-ruolo-della-satira-essere-iconoclast.html
http://www.youtube.com/watch?v=QyvP98Kz83g

Sergio Conegliano 06.10.10 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma non credete che il nano, a furia di andare a troie, non si sia preso una di quelle malattie veneree che al loro ultimo stadio colpiscono il cervello? Vedrete, novello Caligola, presto nominerà un cavallo come suo luogotenente.

Alessandro Davini 06.10.10 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Marco, che hai corretto precisamente le affermazioni di B. che hai commentato, ammettendo che non hai visionato tu stesso il filmato, ma che ti sei "accontentato" di una trascrizione.

Neil C. Commentatore certificato 06.10.10 09:08| 
 |
Rispondi al commento

In Pubblico Agone
No a “InterruttorParlante”
[v.ieriBallaròDefiniz.Dr.RENZI]
Per non tediar[disgustar(?!)] audienceTV
No MALAidea IF
Moderadùur
In similModoConsigliComunali
Disponga di artefattoSimilPAD
Per DareToglierePAROLA
Agli Intervenuti +/-intrigante DibaTTiToOo.!..!…!
Distinti saluTTi, Sergio Conegliano
[un qualsiasi pensionato 67enne..idealmente
Amico del lattaioOHIO classicam. Evocato
- assieme a VaCCiNo - da FucecchianCILINDRO]
@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@
http://www.youtube.com/user/sc1942
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie
http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano
''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''
==========================================x contingente RelaX postNodelTuttoCivile..:
http://www.youtube.com/watch?v=wx5AahbV4NA
http://dailymotion.virgilio.it/video/x8ypbi_voyage-en-boscavie_shortfilms
----
http://www.j-m-bosc.com/
http://www.adambaumgoldgallery.com/feiffer_jules/feiffer.htm
http://www.saulsteinbergfoundation.org/index.html
http://www.cafebabel.co.uk/article/26393/trans-sine-il-ruolo-della-satira-essere-iconoclast.html
°°°°°°°°°°°°°°°& whynot
[http://mauriziocattelan.altervista.org/]
TIPIC.V.OPERA "sTADiUm"

Sergio Conegliano 06.10.10 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono intristita e anche spaventata a vedere il giuramento del "nuovo" Ministro allo sviluppo. Erano proprio "quattro" vecchietti, "sfigati" non direi, perchè, volenti o nolenti hanno in mano il destino degli italiani e fanno il bel tempo per i propri interessi e il cattivo per i cittadini. Tutti over 70, nemmeno una presenza femminile: solo forse nei quadri appesi alle pareti era evocata la donna .....futura. Quali erano i loro pensieri è difficile immaginare, le loro intenzioni ancora meno. L'aria sembrava pesante e la formalità gelava anche lo sguardo dello spettatore. Mai visto, negli anni, raggruppamento più opprimente di quei "quattro vecchietti". Eppure 70 anni ce li ho anch'io, ma non solo non mi sono riconosciuta, ma nemmeno mi sono sentita accomunata dall' età, dall' interesse o dalla circostanza. Vecchi: appartenenti ad una dimensione non concreta, ma immaginata da qualche coreografo crudele !!!! Molto meglio e più reali quelli del Muppet Show .......

carla rossi 05.10.10 22:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.wikipedia.org/wiki/Flavio_Carboni

daniel salich 05.10.10 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Mi vergogno di essere italiano. Mi venire a conoscenza del vero marciume della polita di oggi giorno dalle pagine di un blog, per lo più con i video caricati da YouTube. Sono stufo dei giochetti di questi 4 vecchietti che oltre ad appoggiare bovinamente il culo su quella cazzo di sedia rossa e vedersi il loro tornaconto personalissimo, non fanno un beneamato..... Io avrei dovuto essere all'unversità già da tre settimane, ma evidentemente chi ha stanziato i fondi deve aver dimenticato qualche zero in fondo alla cifra. Il 50% dei ricercatori è indisponibile, risultato per ora niente lezioni. Mentre c'è chi pensa a problemi che non hanno niente a che fare con il Paese, qualcuno si ricordi che c'è un paes che resta indietro....di brutto. Mi vergogno. Si vergogni.

Leonardo R. Commentatore certificato 05.10.10 21:03| 
 |
Rispondi al commento

""
Infatti delle bandierine con la caricatura di Berlusconi non me ne frega niente, io miro a un partito comunista unito che riempia la piazza con al primo posto le questione lavoro garantito, salario, orario e casa a un 20° del reddito: PUNTO.""

Appunto. Come non essere daccordo. E deve essre anche aperto a tutti i compagni con diritto di voto da subito.

Che mi dici sul diritto di voto? Sul diritto di fare proposte? Secondo me è una questione non da poco!

""
Il 16 ottobre è una data importante per i lavoratori tutti, se scendono in piazza ben vengano, ma devono portare le loro cazzo di bandiere, ok?""

Io scenderò in piazza. Non me ne frega niente di quello che farà o come mi giudicherà il M5*. Non porterò alcuna bandiera.

Scendere in piazza intendevo ad oltranza, non per un giorno o due.

Insomma ben venga, ma non si conclude niente cosi. Gli fai soltanto il solletico. E si metteranno a ridere. Scommetti?

Invece io scenderei in piazza davanti al parlamento e ci resterei fino alla fine dei giorni. O vita dignitosa o morte! Sei pronto? Quando si va?

E guarda che anche io tengo famiglia.

hasta compagno Giorgio

TONY . Commentatore certificato 05.10.10 20:59| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=8YqWQtC00RU&feature=player_embedded

Rocco Idà 05.10.10 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ho visto un film, "l'uomo dell'anno" con Robin williams (quello dell'"Attimo fuggente", per intenderci), che si chiude con una battuta bellissima che potrebbe essere anche la cura per questo paese disastrato dai politici professionisti. La battuta è la seguente:
I POLITICI SONO COME I PANNOLINI: DEVONO ESSERE CAMBIATI SPESSO E SEMPRE PER LO STESSO MOTIVO... e cioè, aggiungo io, perchè si sporcano, puzzano e fanno marcire la pelle (rectius, il paese).... A buon intenditor....

Silvio B. 05.10.10 20:22| 
 |
Rispondi al commento

La lega continua a fare porcate in parlamento, e non solo in quel posto, noncontenti hanno ingannato i loro elettori, resi oltretutto ignoranti dalla stessa lega con l'azione politica della P2(1816).

Il celebroleso è tra i politici più ascoltati e seguiti al nord.L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord purtroppo dilaga al nord, MOLTO spesso le tre cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per far soldi!
http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/10/05/prima-provarono-a-mettersi-in-proprio-a-creare/67868/
Origini della lega:
Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette” è così via...

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.10 19:35| 
 |
Rispondi al commento

vorrei poter far vedere agli alunni delle
scuole,ai gionali,alle tv,a tuuti i pezzenti
italiani disattenti e menfreghisti,ai politicanti
cialtroni il filmato sopra "la verità di un
cittadino" desolante,sconcertante,iqualificabile.
questo filmato deve diventare la domanda e la
risposta a tutti quelli che ci chiedono ma voi
cosa volete? che proponete? nulla!! vi sta bene
quello che vedete sul filmato.

claudio galletti 05.10.10 17:19| 
 |
Rispondi al commento

E' evidente che un vecchio modo per acquisire consensi distraendo dai propri misfatti sia quello di fingersi vittima per puntare il dito su presunti carnefici che potranno poi essere usati per dare libero sfogo alla rabbia e alla frustrazione del popolo.
Da Nerone con i cristiani a Hitler con gli ebrei la storia si ripete con qualche prepotente che cerca credito usando capri espiatori:
"Siete frustrati, tutto va male, non è colpa mia che governo ma di quelli che non mi lasciano governare."
Tecnicamente è un sillogismo paradossale ma anche un sempreverde.
Lo usò anche napoleone per giustificare la sua sconfitta nella campagna d'Egitto con tanto di colpa attribuita all'ammiraglio François-Paul Brueys d'Aigalliers, morto nel corso della battaglia.
Però il mio "preferito" in questa strana classifica è l'Imperatore Galattico, Capo di Stato dell'Impero Galattico e degli Imperi Fel e Sith, descritto da Lucas in Star Wars; fra l'altro è sorprendente la sua somiglianza fisica con il Papa (con sommo rispetto per entrambi!)
Mi auguro solo che il popolo oggi sia più maturo e disincantato...
Ivan

Ivan De Marco 05.10.10 17:07| 
 |
Rispondi al commento

MI AUGURO PROPRIO CHE IL POPOLO DI GRILLO NON SIA QUELLO CHE SCRIVE I COMMENTI A QUESTA ENNESIMA BERLUSCONATA DEL TRAVAGLIO NAZIONALE, ALTRIMENTI SIAMO MESSI PRORPIO MALE!!

Paolo c 05.10.10 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Ronde padane in azione!

http://www.youtube.com/watch?v=ZKqZXhIPSVc&feature=fvw

vito. farina Commentatore certificato 05.10.10 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Iran, i figli di Sakineh a Berlusconi:
"Chiediamo asilo politico in Italia"

aleee, dentro tutti, venite venite, chiedete e vi sara' dato: quello che non ruscite ad avere con le buone, potete sempre prenderlo con la forza!!

Tiziana Porrini
------------------------------

E' il partito dell'amore che si è incantato come un disco rotto!
Per quella famiglia si puo' fare uno strappo, no?
Tanto tutto il resto entra in Italia ugualmente.
Anzi, da quando ci sono le guardie padane il flusso di irregolari è anche aumentato.

vito. farina Commentatore certificato 05.10.10 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Quelli della Lega hanno imparato bene il lavoro.
Adesso iniziano a farsi le leggi per NON FINIRE IN GALERA.
Mi ricordano qualcuno .....
Ecco perché qui al nord i leghisti invece di denunciare quelli della 'ndrangheta si voltano dall' altra parte senza fare finta di niente.
Tra un po si scoprirà che ci fanno gli affari insieme.
Il PDL si è preso COSA NOSTRA mentre la Lega si prende la 'NDRANGHETA.
Un po per uno non fa male a nessuno !
Infatti tempo fa si diceva che il Trota frequentasse qualcuno vicino alla 'ndrangheta ...poi il silenzio.

Poveri " PADANI ".
Credevano che votando la Lega si togliessero dalle palle i terroni invece si stanno prendendo la 'ndrangheta. Fuuuuuuuuuuuuuuuuurbi !

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.10 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Per viviana v.

Si fà quello che si può, io comunque ci andrei cauto col dire che questo blog non è visitato da leghisti...............

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.10 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TG3 Attentato a Belpietro:
"le telecamere, non hanno ripreso niente". Telecamere comuniste.

antonio d., carrara Commentatore certificato 05.10.10 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mi piace essere offeso quando mi dicono "acculturato"!

Mi consolo pensando che mi avrebbero potuto apostrofare con "ignorante" o addirittura "leghista" .

peppe s., giugliano Commentatore certificato 05.10.10 14:33| 
 |
Rispondi al commento

X in italia c'e' puzza di fogna


sono d'accordo con te nel fatto che quelli del movimento che si considerano "oltre", cioe' "migliori" hanno rotto le balle.
l'importante e' capirsi.


francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 05.10.10 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Marco sei unico, come la verità dei fatti.
Devo dire però che quando chiami lo psiconano un
povero ometto forse lo sottovaluti, perchè penso ai milioni di italiani disinformati, drogati da propaganda che lo applaudono e cantano "meno male che Silvio c'è".Sono loro il vero e grande problema.

luigi caioli 05.10.10 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma qualcuno si e'accorto che il gravissimo attentato al paladino Belpietro e', secondo l'identikit del "certissimo" uomo della scorta,
stato eseguito da NICHI VENDOLA ? Cavolo, e' identico, ma che fantasia...

erio ferrari 05.10.10 14:23| 
 |
Rispondi al commento

SI MORMORA IN GIRO CHE L'AGGRESSIONE A BELPIETRO SIA TUTTA UNA MONTATURA.....................

a volte (ritornano) Commentatore certificato 05.10.10 14:22| 
 |
Rispondi al commento

X Alex Scantalmassi

Il censimento dei mari
Scopri le specie sconosciute.

E' la prima rilevazione completa:
dieci anni di ricerche, migliaia di studiosi.
Dal pesce drago a quello dei sargassi, fino all'idromedusa dell'Antartico: un fantastico viaggio sotto gli Oceani.
E il 70% delle specie non sono ancora state individuate.

Alex il pesce ""berlosuskaz"" pare che i 360 studiosi lo hanno scoperto solo nel Mediterraneo!

Dovrebbe trattarsi di una specie protetta e stanziale....non migratoria...difatti scassa solo da noi!

E' stato avvistato ma non catturato ...pare che sfugga a tutter le reti di tipo giudiziario!

mario l., bari Commentatore certificato 05.10.10 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Madre Teresa: una Preghiera Vivente.
Papi Silvio: una B.estemmia Morente.

enrico w., novara Commentatore certificato 05.10.10 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Anzio, città sul mare a 70 chilometri da Roma, è teatro di un nuovo «storico» sbarco.
Non sono le truppe alleate, questa volta, a toccare terra sul litorale laziale, ma un piccolo esercito di immigrati in arrivo da un paese del nord Africa a bordo di una carretta arrugginita camuffata da peschereccio.

Hanno attraversato il Tirreno bucando ogni tipo di controllo dal cielo e dal mare e trovato sulla spiaggia di Latina, a Capoportiere, pacchi pieni di viveri e vestiario.
Un viaggio, dunque, organizzato e pianificato da una qualche organizzazione che ha fornito supporto agli stranieri - la maggior parte egiziani, palestinesi e tunisini

speriamo che si fermino a roma e che non vengano ad inquinare ulteriormente il nord!

Tiziana Porrini Commentatore certificato 05.10.10 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo sapevate che .... ALCUNI LEGHISTI SONO DELINQUENTI TANTO QUANTO ALCUNI DEL PDL !!!!!!!!!!!!!

Il Ministro della Guerra La Russa e i ministri leghisti stanno per fare passare una norma che cancelli il reato di associazione militare per scopi politici sapendo che se entrassero nel nostro ordinamento anche solo per un giorno, il processo ai MILITANTI LEGHISTI si estinguerebbe.

Eh eh eh , il Ministro della Guerra dice di essere uno attaccato ai valori della patria.
Ma quale patria ??? Quella dei soldi !!!!!!!!!

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.10 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mia NAzione, è la mia Terra,
una Mamma che mi Nutre, Consola, Ama.
Anche Ferita,
come lo è, Ora.
Violentata, SPorKata, Inaridita,
Senza piu' Lacrime
per un Pianto Nuovo:
quello di chi Allatta.
Io sto sul suo Seno.
Finalmente!
( E' la Prima Volta!)

Ciao, per oggi Basta, non ce la fo' piu'.....

enrico w., novara Commentatore certificato 05.10.10 14:08| 
 |
Rispondi al commento

*****
[...]Viviana ha sicuramente i suoi difettii, ma attaccarla adesso che una banda di stronzi la prende di mira e la dileggia per le sue condizioni di inferma é proprio "Das Allerletzte" !

Comunque sparisci pure che io non ti rimpiango !

Uno che continuamente confonde gli IDEALI della societá americana con le merdate del suo governo é identico a colui che scambia MARX per una marca di cioccolato !

Ciao Star !
Özer Kilzitan, Istanbul
*****
-----------------------------------------------

Fosse anche quadriplegica e cieca, non valuto certo le persone ne le attacco in base alle condizioni fisiche, ma quelle mentali.

Chi usa un'infermita' fisica come scherno e per sminuire la persona che ne e' affetta, si qualifica da solo e non serve certo reiterare la pochezza mentale. Il Sodanino si e' ampiamente qualificato per quel che e', un sub-umano con velleita' tipiche del genere hitler-stalin-polpot.

A differenza di molti di voi che ora gli fate guerra, queste cose le sapevo gia' da almeno 4 anni e ho sempre trattato il soggetto per quel che e', ma gli ipocriti come te lo hanno sempre difeso e dato man forte. Fino a ... ieri.

Viviana e' adulta e se si prende la briga di attaccare gli altri con fare borioso e altezzoso come ha fatto piu' sotto in un sottocommento, vuol dire che ha i mezzi per difendersi e le spalle abbastanza grandi da difendersi da se.

Qui chi si confonde non sono certo io, e Marx E' una marca anche se non di cioccolato.

Stesso colore pero'!

P.S.

In futuro, parla di cose di cui hai conoscenza e non a vanvera come al solito.

Sayonara!

Moretti Giovanni (sempresenzitalia) Commentatore certificato 05.10.10 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma ...
è proprio necessario che presidente del consiglio e i ministri siano di nazionalità italiana ?
A me risulta che non è necessario che siano deputati e senatori.
Io indicherei Stiglitz alla presidenza del consiglio, in subordine alle finanze.
Così come Rubbia allo sviluppo economico o alla ricerca.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.10 13:46| 
 |
Rispondi al commento

""""Terrorismo, nuova lettera Br all'Adnkronos """"


I TERRORISTI (????????????????) AFFERMANO DI NON CENTRARE NIENTE CON L'ATTENTATO A BELPIETRO.....

""NE ERAVAMO CERTI! NON CERA BISOGNO NEANCHE DI SCRIVERLO(?) TROPPO STUPIDO COME ATTENTATO PER ATTRIBUIRLO ALLE BR ....ALMENO PER QUELLO CHE SI SA DAI GIORNALI""""

MA MI CHIEDO SE IN ITALIA CI SONO NUOVI BRIGATISTI??? LA COSA MI PUZZA E NON POCO!

PER ME NON CI SONO....SONO CERTAMENTE UN'INVENZIONE DI QUALCUNO! HEHEHEHEHEHEHEHEHEHE!!!

mario l., bari Commentatore certificato 05.10.10 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il censimento dei mari
Scopri le specie sconosciute.

E' la prima rilevazione completa:
dieci anni di ricerche, migliaia di studiosi.
Dal pesce drago a quello dei sargassi, fino all'idromedusa dell'Antartico: un fantastico viaggio sotto gli Oceani.
E il 70% delle specie non sono ancora state individuate.
Impegnati 360 studiosi, 80 paesi

Saluti

http://www.repubblica.it/ambiente/2010/10/05/foto/pesci-7733829/1/?ref=HRER2-1


In un modo o nell'altro, se si interrompe la legislatura, con i rimborsi elettorali o con le pensioni questi ci fregano sempre!!! perciò via i soldi dalla politica, si faccia come nell'antica Grecia, se hai da dire qualcosa verrai sostenuto dai cittadini e dopo due legislature torni a fare il tuo lavoro e via col rica...mbio generazionale, non possono vecchi di 70 anni decidere per il futuro di giovani di vent'anni, loro il futuro non possono immaginerselo, ciò non vuol dire che non si difendano i diritti di tutti ma poichè è nella natura delle cose guardare avanti non si potrebbe pensare diversamente (chi vorrebbe il nucleare anzichè uno sfruttamento armonico delle risorse rinnovabili? chi vorrebbe un sistema di voto in cui ogni volta si parla di brogli contro un voto elettronico e dunque cittadinanza digitale alla nascita? e così via...)

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 05.10.10 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pER STRUTTURA fISICA....
lUNGA E sTRETTA.....
tOGLIENDO IL naTURALE fRENO......
bASTA UN pIANTO....
cHE AL maRE aRRIVA....

Io scherzo, gia'.....
Un Matto Scherza Sempre.
Ma non esser Triste, suvvia!

enrico w., novara Commentatore certificato 05.10.10 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alla frutta ...

http://blog.libero.it/talkings/

Mauro T 05.10.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento

A piedi, in pullman, dentro un container: «così sono arrivato in Italia»: http://www.dirittodicritica.com/2010/10/05/immigrazione-clandestini-maroni-patrasso-8032/

Ecco i racconti che MARONI non vuole ascoltare. DIFFONDETE cliccando su SHARE (in cima all'articolo), facciamo girare questa verità!

Emilio F. Torsello 05.10.10 13:30| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/user/ehcel1967

proverbio del giorno (forse "cinese")

"se smonti gli STATI UNITI forse rimonti l'ITALIA "

(ebbe inizio tutto da quel caxxo di muro...già!)

Lenintonio Desani, SPQR Commentatore certificato 05.10.10 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Il gioco delle scatole cinesi. Troppi soggetti, lunghe procedure burocratiche per costruire una centrale FER. In Italia, ostacolo principale agli investimenti e agli obiettivi del progetto europeo 20-20-20 è la mancanza di coordinamento Stato-Regioni.

http://www.ilnord.com/2010/10/02/come-scatole-cinesi-burocrazia-italiana-freno-alle-rinnovabili/

***

Il problema dell'Italia è la burocrazia, imbastardita dal governo dei corrotti.

cettina. .., isola Commentatore certificato 05.10.10 13:26| 
 |
Rispondi al commento

e mentre noi si discute su di un mafioso al governo, sulle sue "divertenti" barzellette con bestemmia incorporata (come se quelle che racconta in parlamento fossero meno "serie") in italia, per una normalissima perturbazione, che da milioni di anni si abbatte periodicamente sulla penisola, muoiono esseri umani travolti non dalla furia della natura, come ci raccontano i coglioni di giornalisti al tg, ma dall'incuria che la nostra "civile" società del cazzo ha costruito, grazie a speculazioni edilizie volute e votate dai politici ed intrallazzatori!

ma una bella class action a codesti personaggi da galera per tentata, e riuscita, strage, no?

vaffanculo, va!

il Mandi Commentatore certificato 05.10.10 13:12| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buttala, a pALLA!
fANkULO I lECCA lEECCA.!

http://www.youtube.com/watch?v=X4JwenFloWk

enrico w., novara Commentatore certificato 05.10.10 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Pensate che quest'uomo passerà alla storia per aver detto a una escort com etoccarsi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.10 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Ti sento, bellissima statua sommersa
seduti, sdraiati, impacciati!
Ti sento a tratti mia isola persa,
amarti soltanto accecati !
Ai ami o no ... mi ami o no .... mi ami ?
Ti sento, deserto lontano miraggio
la sabbia che vuole accecarmi
ti sento, nell'aria un amore selvaggio,
vorrei incontrarti .....

Domani, non oggi, mio Signore...

enrico w., novara Commentatore certificato 05.10.10 13:01| 
 |
Rispondi al commento

v1 vi4 na-- .

Prima dello scontro "S0. d4-no vs Tutti" il Grande Puffo era una penna tenuta in alta considerazione, anche e soprattutto da personalità radical-chic come te, negarlo vuol dire dar ragione al Sodano degli ultimi mesi e pensare che tutta la gente che è qui dentro sia deficiente.
E non preoccuparti già prima del "S0. d4-no vs blog" alcune "penne" il blog le stava perdendo, negli ultimi mesi si è semplicemente chiarito che i COMPAGNI o i loro consigli dentro a questo nuova forza partitica, il M5S, non sono bene accetti!

Cos'ha da condividere un COMPAGNO con chi avrebbe fatto la tessera del PD se a Grillo fosse stato concesso di candidarsi come segretario? Cosa può condividere con chi è riuscito nelle elezioni regionali a dare più voti al candidato che alle liste rinunciando ad inserire consiglieri in Lombardia e Veneto? Cosa si può condividere con una forza partitica che si struttura come qualsiasi altro movimento nell'era globalizzata che non sa fare proposte a 360°? OK l'aspetto ecologico e legalitario del movimento, ma presentarsi per il Parlamento richiede almeno altre materie da sviluppare, nella proposta, come per esempio la politica estera, il mondo del lavoro(non basta denunciare le morti bianchi).

Te e i radical-chic(leggere socialdemocratici) auspicano, insieme al Ferrero, una coalizione antiberlusconiana in cui i finticomunisti si pieghino a 90 a qualsiasi decisione in materia economica e di politica estera dei liberisti riformisti del PD!

I COMPAGNI, veri, stanno spingendo per un'unione delle sigle e siglette delle sinistre radicali FUORI dal PD o da una coalizione capeggiata da esso!

Ed in conclusione...i COMPAGNI il Fini lo trattano come un fascista, non come una possible amico, come Montezemolo rappresenta per NOI COMPAGNI la personalizzazione dell'ALT4 BORGH3SIA INDUSTRIALE da spazzare via a colpi di P-38, non un'ancora di salvataggio del sistema politico

In Italia c'è puzza di fogna, Fosse Ardeatine Commentatore certificato 05.10.10 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROVE TECNICHE DI...

A Milano, in viale Jenner, è nato un partito islamico.

E' stato annunciato dal promotore, Abdel Hamid Shaari, che da anni è a capo del centro culturale islamico.

Il suo nome? "Milano Nuova". Correrà per le prossime amministrative.

E' una lista laica aperta anche agli italiani voluta dal leader del centro islamico di viale Jenner.

I partiti tradizionali avranno un bel da fare... se imboccano il programma giusto e hanno la possibilità/volontà di rispettarlo...

DEMOCRAZIA.

By Gian Franco Dominijanni


http://www.antimafiaduemila.com/content/view/30940/48/

20 - 5 ottobre: oh-oh ... sentite che si dice sul Corriere della Sera di oggi: "Gli investigatori non pensano a un'azione studiata da qualche gruppo armato. «Potrebbe essere un Tartaglia armato», dice un detective. Anche se tra i poliziotti circola uno strano convincimento: che l’agente di tutela del direttore di “Libero” si sia inventato tutto»".

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento

da spinoza.it

“L’Italia con il mio governo è molto ascoltata nel mondo”. Specie quando vogliono farsi due risate.

“Bisogna saper contestualizzare”, ha dichiarato monsignor Fisichella dall’osteria del Vaticano.

La Cei difende il premier citando il secondo comandamento: “Non decontestualizzare il nome di Dio invano”.

Ciarrapico respinge le accuse di antisemitismo: “Pubblicherò video e libri a sostegno del popolo ebraico”. In omaggio con la prima uscita un esclusivo portasapone.

Berlusconi: “La sinistra mi dice di andare a casa, ma avendone venti non saprei in quale andare”. Chissà perché non ha raccontato questa, in mezzo agli aquilani.

(Certo avere venti case è un problema se ti mandano a casa. E chissà quante opzioni quando ti mandano a cagare)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Non sara' tanto Intellettuale il Messaggio, ma....
Su con la Vita!

http://www.youtube.com/watch?v=aXMnSXYfSog&feature=related

enrico w., novara Commentatore certificato 05.10.10 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Per Chi non MAngia M...isto cemento e Piombo.
Dove si Va?

http://www.youtube.com/watch?v=gfRjEVUid3M&feature=related.
A Pranzo, per ora...

enrico w., novara Commentatore certificato 05.10.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi non si deve lamentare dei giudici, con lui sono stati anche troppo benevoli e hanno sempre cercato scappatoie per non condannarlo definitivamente o quantomeno fargli danno (condannando mills alla galera lo avrebbero incasinato pesantemente, mills si sarebbe messo a spifferare tutto, lo aveva gia' fatto capire) il meno possibile.
hanno fatto il massimo che la legge e i cavilli gli consentivano per tenerlo fuori dai casini.
un po' come hanno fatto per andreotti, dove, ritardando la sentenza finale e datando i suoi ultimi contatti al 1980, gli hanno fatto scattare la prescrizione. tutto calcolato.
ma si sa, a berlusconi gli tendi la mano e quello te la morde e pretende tutto.
solo in un paese corrotto, pusillanime e debole con iu forti berlusconi si puo' permettere di fare quello che fa.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 05.10.10 12:29| 
 |
Rispondi al commento

HI BILL,HOW IS HILLARY?

Bill Clinton suggerisce agli
USA di prepararsi per la perdita del dominio globale

L’ex Presidente degli USA Bill Clinton crede necessario che Washington cominci a prepararsi per la perdita del dominio globale di fronte al rapido sviluppo di economie emergenti come la Cina e l’India.

“Quando una nazione avrà un’economia superiore alla nostra, dipenderà solamente da essa, e non dagli USA acquisire anche un maggiore potere militare”, ha avvertito Clinton nel suo intervento nella settima edizione del forum Strategie Europee di Yalta (YES) che si celebra nella penisola di Crimea, in Ucraina.

“Vorrei che, una volta perso il dominio, fossimo ancora influenti nel senso positivo”, ha segnalato l’ex Presidente aggiungendo che la sua intenzione è di tendere “ponti di amicizia” tra gli USA e le altre nazioni.

Ha anche raccomandato agli USA di rinunciare ad alcuni dei privilegi attuali per andare avanti. “Prima o poi, qualsiasi sistema raggiunge un punto nel quale preferisce preservare le cose come sono invece di evolversi (…) Abbiamo bisogno di coraggio per cambiare una vita molto confortevole per permettere ai nostri figli e nipoti di vivere in un mondo che cambia ancora per il meglio” ha detto. (Traduzione Granma Int.)

http://www.granma.cu/italiano/esteri/4octubre-Bill%20Clinton.html

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 05.10.10 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Greenpeace contro il nucleare.

Con lo slogan “Nuclear Emergency” al Teatro Vittoria di Roma.
Comicità, letture, video e azioni di Greenpeace e un grande concerto finale per scongiurare il rischio di un futuro radioattivo.

Si esibiranno Diego Parassole, Teresa De Sio, Giovanni Soldini, i Têtes de Bois e gli “Artisti contro il Nucleare” (Piotta e Adriano Bono & Torpedo Sound Machine) che, insieme a Greenpeace, hanno deciso di dire basta alla truffa nucleare per una rivoluzione energetica pulita.

L'ingresso è gratuito e i posti disponibili sono 500. Ti aspettiamo!

Per prenotare il posto online:

http://www.greenpeace.it/nuclear-emergency/


Il blocco è rimasto identico: Negano ai cubani che hanno vinto il concorso di ricevere il premio di IBM

Ricordo dai miei anni di studente una frase: “compatibile IBM”. Era un’esigenza che perfino i programmatori sovietici o di altri paesi dell’allora campo socialista si sforzavano di compiacere. Tutto quello che si faceva nel campo dell’informatica doveva compiere con questa condizione. IBM era il re ed imponeva le sue regole al mondo intero, come nella canzone di José Alfredo Jiménez: “Faccio sempre quello che voglio e la mia parola è legge”.

Ma anche i monarchi hanno i loro limiti. Ci sono cose che International Business Machine – che continua ad essere tra le più potenti multinazionali dell’informatica – non può permettersi. Almeno questo è quanto si evince dai fatti relativi alla partecipazione cubana al Concorso di Programmazione Collegiata Internazionale dell’Associazione Macchine Computer (ICPC-ACM). In vista dell’edizione 2010 di tale evento, celebrata in Cina, si è organizzata nel 2009 un’eliminatoria con sede in vari paesi, tra i quali Cuba (proprio nell’Università di Scienze Informatiche UCI). Un gruppo dell’Università Centrale di Las Villas, “Marta Abreu” si è classificato per la finale, ottenendo una Menzione d’Onore. IBM è stato il patrocinatore della gara, ma all’UCI hanno ricevuto una precisazione molto chiara proveniente dai re dei computer:

- Messaggio reinviato –

Da: “alberto lamadrid”

Per: daripoll@uci.cu

Inviato: Venerdì, 14 de Agosto 2009 14:29:06 (GMT-0500)

Oggetto: Saluti, Notizia importante

Ciao Dovier

Buon pomeriggio, Come stai? Come va l’organizzazione della tua sede?

Quanti gruppi hai iscritto?

Ti scrivo per una situazione PIUTTOSTO Incresciosa.

Mi hanno appena notificato da ACM e da IBM di una situazione tra il tuo Paese Cuba ed IBM...

TERMINA SOTTO

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 05.10.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come siam diventati!( vedi minipost a dx).


http://www.youtube.com/watch?v=_Tr5x8NYjqE&feature=related

enrico w., novara Commentatore certificato 05.10.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento

LE MULTINAZIONALI POSSONO TUTTO...(ASPETTANDO SEMPRE GLI IMPRENDITORI "ILLUMINATI" EVOCATI DALL'ALEX!)

Tribunale USA esonera le grandi imprese dal risarcimento dei danni civili extra-contrattuali causati agli stranieri

Un tribunale federale d’appello ha stabilito che le grandi imprese statunitensi non possono più essere citate per violazione dei diritti umani commesse all’estero, in virtù della legge sul risarcimento civile per danni extra-contrattuali causati agli stranieri (in inglese “Alien Tort Claims Act” o ACTA), che ha vecchia data.

Al principio di questo mese, il Tribunale d’Appello del Secondo Circuito degli Stati Uniti ha pronunciato una sentenza nella quale ha stabilito che solo le persone, e non le imprese, possono essere citate per risarcimenti di danni extra-contrattuali commessi contro stranieri. La sentenza ha tolto valore a una denuncia nella quale si accusava il gigante petroliero Royal Dutch Shell di complicità nell’omicidio e tortura di attivisti nigeriani, tra i quali c’era Ken Saro-Wiwa.

In un’opinione in minoranza, il Giudice del Secondo Circuito Pierre Leval ha criticato la sentenza affermando: “L’opinione della maggioranza ha inferto un duro colpo al Diritto Internazionale e al suo proposito di proteggere i diritti umani fondamentali…Nella misura in cui si costituiscano in società, le imprese avranno la libertà di trafficare, sfruttare gli schiavi, assumere eserciti mercenari per far far loro il lavoro sporco dei despoti, perpetuare genocidi, dirigere prigioni nelle quali torturare gli oppositori politici dei dittatori o dedicarsi alla pirateria, tutto senza responsabilità civile contro le vittime”. (Traduzione Granma Int.)

http://www.granma.cu/italiano/esteri/4octubre-Tribunale.html

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 05.10.10 12:21| 
 |
Rispondi al commento

dall'editoriale di Beppe ...a lato blog :

Woodstock 5 Stelle è stato un fallimento.
Ne ha parlato solo Sgarbi minacciando
una denuncia. I giornali, anche quelli
cosiddetti liberi, hanno diramato cifre da
saldi di fine stagione. Il massimo delle
presenze è stato stimato in 20.000. Un
disastro mediatico sul quale si sono
giustamente accaniti intellettuali della
statura di Cacciari e costruttori di
inceneritori come Vendola. A Cesena, in
realtà, c’erano 20.000 persone e
100.000 sagome di cartone. In
televisione non si poteva distinguere il
falso dal vero, ma i giornalisti non sono
caduti in questo sporco trucco.
Woodstock 5 Stelle ha avuto in un giorno
e mezzo cinque milioni di accessi dalla
Rete. Un numero mai raggiunto prima in
Italia per un evento. Un numero
incredibile, così incredibile che nessuno
ci ha creduto. Chi c’era e chi si è
collegato ha visto una realtà diversa. Poi
ha letto e ascoltato i giornalisti del
Sistema e si è ricreduto. Se tutti, proprio
tutti i giornali e le televisioni dicono la
stessa balla, allora, per forza deve
essere vera.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

certo che hai ragione!
però, non prendetemi per il solito, se quei 120mila avessero marciato su Roma e quei 5 milioni fossero scesi in piazza ...magari con un pizzico di giusta cattiveria credo che le TV non avrebbero potuto raccontare le solite cazzate !

quando la verità conquista la piazza sarà difficile oscurarla !
(e anche gli sbirri ne hanno le palle gonfie!)

grillini destri o sinistri , purchè si faccia qualcosa UNITI! azzo! invece di scassarsi fra noi!

mah!


“PORCELLUM 2”

“DALL’UNITÀ”

Via il premio di maggioranza e le liste bloccate, soglia di sbarramento al 3%, possibilità di indicare il candidato premier, collegi uninominali e “NIENTE PREFERENZE”.

Commento:
A quanto sembra l’ala sinistrata del berlusconismo ora PD, sta progettando il “PORCELLUM 2”.

“NIENTE PREFERENZE” ma che cosa dicono questi “FIGLI DI SECONDO LETTO NANO PUZZOLENTE” è il popolo che deve scegliere i sui rappresentanti, non quelle fogne che sono diventati i partiti italiani.

“NO, AL PORCELLUM 2 RIVEDUTO E IMBELLETTATO”.

“FUORI I PARTITI DALLO STATO”.

Paolo R. Commentatore certificato 05.10.10 11:37| 
 |
Rispondi al commento

E infine,

Fa bene Silvio Berlusconi a chiedere una commissione d'inchiesta sul potere dei pubblici ministeri?

Certo che fa bene!

Che domande!


All'Onu, Barack Obama ha dato un'altra chance all'Iran («deve dimostrare l'intento pacifico del suo programma nucleare»).

Ha fatto bene?

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 05.10.10 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Animalisti in piazza contro la legge Ue che permette di usare animali randagi come cavie per la ricerca scientifica.

Hanno ragione?


A Marco!!! al di là se Berlusconi abbia ragione o meno sull'inzio della data del reato , però così ammette che il reato c'è stato.

Antonio Mamone 05.10.10 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Tra speranze e tensioni, colloqui bilaterali e segreti, il mondo lavora per la pace tra palestinesi e israeliani.

Ci riuscirà?

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 05.10.10 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Superenalotto, il jackpot è da record.

Ma le puntate calano. Voi avete smesso di giocare?

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 05.10.10 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Nuovo sondaggio Corriere.it

Secondo uno studio canadese le donne chiedono scusa con più facilità rispetto agli uomini. Secondo voi è vero?



Voi della lega continuate a fare porcate in parlamento, e non solo in quel posto, noncontenti avete ingannato i vostri elettori, resi oltretutto ignoranti dalla vostra azione politica P2.
Pure io continuo.
Il celebroleso è tra i politici più ascoltati e seguiti al nord.L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord purtroppo dilaga al nord, MOLTO spesso le tre cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per far soldi!
http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/10/05/prima-provarono-a-mettersi-in-proprio-a-creare/67868/
Origini della lega:
Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette” è così via...

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.10 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Silvanetta.

Grazzissimo!

Ho letto solo adesso, ieri sono stata indaffaratissima.

cettina. .., isola Commentatore certificato 05.10.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Amore: a chi i Quattro Vecchietti (B.estemmioni)....
Preferivo §figati....

enrico w., novara Commentatore certificato 05.10.10 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Consumi:
Confcommercio, rallentano segnali di ripresa

Rallentano?
perchè, erano in movimento?


°PostOccasionalRiLeTTuRa
..di Queneau..
EserciziDiStile
=======================
Stucchevole POST
+-+-+-+-+-+-+-
+-+-+-+

Un SimilFraCristoforoEmulo
Proferì
No Irenicam ..parimenti..
decodificab.
word:
“Does not faLL DOWN LeaF ..
IF ..…etc.etc.
Bye,
Sergio Conegliano

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
*ExtraText(?!)micro
calembour:
And They say :

NoOne go in CHEBA
[v.dictionnaire..
TriestinItALiEnnE..]
ALSthough°
…c r I E s
.!..!...!"

==========================================
* & ca.Humour, eventual -
dal Web - MiNiScAccIApensieri:
http://www.youtube.com/watch?
v=wx5AahbV4NA
http://dailymotion.virgilio.it/video/x8ypbi_voyage-en-
boscavie_shortfilms
----
www.j-m-bosc.com/
http://www.
adambaumgoldgallery.com/feiffer_jules/feiffer.htm
http://www.
saulsteinbergfoundation.org/index.html
http://www.cafebabel.co.
uk/article/26393/trans-sine-il-ruolo-della-satira-essere-iconoclast.
html
^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°


Caro Beppe, oggi avrei bisogno di un favore:
ieri notte per caso mi è capitato di vedere un pezzo di striscia la notizia, programma di quello che spero non sia più tuo amico, antonio ricci. Ad un certo punto, servizio sulla mafia e sui terreni sequestrati a Palermo, se non sbaglio, tutto bene tutto apprezzabilissimo finche non cominciano a lamentarsi perchè nelle società che si occupavano della gestione di questi terreni figuravano personaggi della famiglia bontate...
incredibile, no? Come fanno a lamentarsi dei bontate quelli di mediaset?
No perchè vorrei ricordare che il vero fondatore di mediaset è stato stefano bontate, è stato lui il vero datore di lavoro di tutta questa gentaglia da 30 anni e passa a questa parte; è stato lui a creare le tv private e a dare lavoro a questi vergognosi servi. Quando gli stipendi venivano pagati coi soldi di bontate non gli facevano schifo però, o sbaglio?
Quindi torniamo al favore che dovresti farmi: non è che per caso puoi ricordarlo al servo antonio ricci, oltre che sputargli in faccia da parte mia se e quando dovessi vederlo?
Grazie!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

40 anni fà moriva Janis Joplin...
**********************************************
http://www.liberazione.it/MultimediaPanelVideo.aspx?p=1

Pettirosso Da Combattimento, Collodi Commentatore certificato 05.10.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento

JENA
Mica

Berlusconi smentisce recisamente di aver bestemmiato: «Non ho mica detto porco me».

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.10 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, sono stata bloccata per mezza giornata con l'impossibilità di scrivere sul blog di Grillo, mentre potevo fare qualunque altra cosa.
Quelli dello staff sono stati gentilissimi, da parte mia ho revisionato tutti gli antivirus e sono passata a un altro computer. Al momento sembra che la situazione sia ripristinata.
Se i nemici della democrazia pensano di bloccare il dissenso con questi trucchetti, si sbagliano.
L'odio nei loro confronti diventerà sempre più esplosivo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.10 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si è perso il giusto nome per certi fatti!

è questo il vero problema!

- secondo la legaiola non c'è lavoro perchè si vorrebbero "integrare" i rom !
ma quando mai i rom hanno fatto lavori "normali"?
al massimo sono "concorrenti" della microcriminalità nazionale e clandestini!

secondo il compagno "nedestranesinistra" la Carfagna e la Santa?deche dovrebbero costituirsi
parte civile per le migliaia di donne massacrate
dalle bombe/missili intelligenti/coglioni degli imperialisti anglo-yankee !

ma perchè mai DEI LADRONI dovrebbero denunciare il proprio crimine ? ... visto che depredano le risorse in quei paesi ! Mica ne fanno questione
di cultura o di razza ! Quello è solo lo specchietto per gli allocchi alla leghista di merda !

Apposta a me sta sul cazzo anche il pakistano omicida che in nome della "purezza della razza o della sua religione del cazzo" ha ammazzato la moglie ! Se avesse fatto una rapina o un attentato contro le merde giuste sarebbe un VERO EROE !!!

sono queste le parole giuste !

Lenintonio Desani, SPQR Commentatore certificato 05.10.10 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Oggi, urge l'AMORE SOCIALE per mancanza di valori Sociali...

Caro Beppe,
ho settantanni e il mio sogno di sempre era nella mia prima Poesia:

CLOWN

Essere un Clown
che fa sorridere piccoli e grandi
con la parola basata sull'ONESTA',
ARMONIA SOCIALE,
AMORE alla VITA...

N.B. Credo che il Clown Josè Serra,
oriundo calabrese, debba il suo successo al tuo esempio di Maestro di Satira nel impersonare il Clown Tirinica imbronciato e arrabbiato con tutto e tutti, ma al servizio di tutti, non solo nel nord-est brasiliano...

TU Grillo devi essere il For President al servizio non solo dei grillini!
Ciao lorenzo

lorenzo pontiggia 05.10.10 10:17| 
 |
Rispondi al commento

"IL FATTO QUOTIDIANO" pag.18:
"L'IRAN,GLI USA E LA PENA DI MORTE" di Sergio D'Elia

...MA CHE ARTICOLO E'?
Il giornalista afferma che i casi giudiziari di Sakineh,la moglie iraniana condannata a morte in Iran per l'omicidio del marito e l'esecuzione della MALATA DI MENTE Teresa Lewis,accusata di aver pianificato l'omicidio di marito e figlio adottivo,SONO CASI SOLO APPARENTEMENTE SIMILI MA IL CONFRONTO TRA I 2 CASI NON REGGE(...e perche' no?).

Il giornalista afferma che anche il caso della Lewis aveva fatto giungere sul tavolo del Governatore della Virginia 4000 richieste di grazia...(sì,PECCATO CHE IL RISALTO DATO AI MEDIA SULLA VICENDA SAKINEH E' STATO MOLTO PIU' AMPIO RISPETTO AL CASO LEWIS,CHE NON E' STATO "STRUMENTALIZZATO" PER POTER PARLAR MALE DELL'IRAN COME NELL'ALTRO CASO)

Il giornalista dice che Sakineh e' stata "solo" successivamente condannata per l'omicidio del marito e non sappiamo ancora se il suo processo si sia concluso(INFATTI LA SENTENZA NON E' STATA ANCORA ESEGUITA!)

Il giornalista dice che la lapidazione avviene "solo" in Iran,mentre tale pratica e' in uso pure in Sudan,Afghanistan,Nigeria,Somalie e negli stati amici degli USA: ARABIA SAUDITA ED EMIRATI ARABI!

Ma la parte piu' "comica" dell'articolo e' quella dal sottotitolo:"L'AMERICA DURA CHE (FORSE) SA VALUTARE.Dove il giornalista dice che in America dove vige la pena di morte,quindi in una nazione comunque "dura",un fatto recente potrebbe dare un po' di respiro ai 17 condannati a morte per iniezione letale da qui alla fine dell'anno

...VOI PENSERETE...REVISIONE DEI PROCESSI?UNA GRAZIA INSPERATA?NO.NIENTE DI CIO'.IL MOTIVO E' LA PENURIA DI SODIO TIOPENTALE (PENTOTAL),BARBITURICO PRESENTE IN TUTTI I PROTOCOLLI DI INIEZIONI LETALI NEGLI USA!?!?

(rimandare l'esecuzione dei condannati a morte viene fatto quasi passare per un "sollievo" dato ai detenuti condannati a morte,come un briciolo di umanita' che invece in Iran manca,e non come un semplice inconveniente tecnico)

SOTTO IL FINALE...

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 05.10.10 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera Gad lerner ha perso una occasione , si poteva alleare a B. l'imputato in quanto a bruttezza, nessuno che lo descriva per quello che è
racchio, basso, ciccio
gonfio
gambe corte e storte
pelato
liftin facciali che gli hanno ridotto gli occhi a due fessure
scarpe ortopediche
risate e barzellette sguaiate
volgare
cattivo
brutto dentro e fuori.
Gad lerner non ci hai mai pensato, la Bindi in confronto è una dignitosa signora , piacevole ed intelligente.Mai volgare, semmai credente.

cesare beccaria Commentatore certificato 05.10.10 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Prescrizione si, prescrizione no, De Pasquale ha detto De Pasquale ha fatto, avete rotto un pò i coglioni, a parte il fatto che per capire che il nano è un delinquente debosciato non mi serve di sicuro la sentenza di un giudice, basta guardare la sua faccia da culo per capire che è un mafioso bastardo o più semplicemente analizzare le sue finanze 8-D, secondo me NESSUN REATO DOVREBBE MAI ANDARE IN PRESCRIZIONE, se rubi sei un LADRO non è che dopo 5 anni ridiventi onesto LADRO SEI NATO E LADRO CREPERAI :-D

Compagno Cipputi Commentatore certificato 05.10.10 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIRCA TRENTACINQUE ANNI FA FECI UNA PROPOSTA AI DIRIGENTI DEL PCI,ANCHE SE NON ERO TESSERATO PCI:
-SERVE UNA TV PER IL PARTITO ...-
RISPOSTINA:
-MA VA LA'...NOI ABBIAMO L'UNITA'...-
TRENTANNI FA FECI UN'ALTRA DOMANDINA AL PCI:
-SERVE UNA LEGGE SUL CONFLITTO D'INTERESSI...-
RISPOSTINA:
-...PER CHI????????!!!!!!!???????-
MILITAVO IN LOTTA CONTINUA,ERAVAMO POCHI MA CON IDEE NON MALVAGIE...IL CICLOSTILE TUTTE LE SERE,LA DITRIBUZIONE(CHE POI NESSUNO LEGGEVA),I VARI TENTATIVI DI "SVEGLIARE" LA GENTE...
NON E' SERVITO A NULLA...
DOMANDINA AI NULLAFACENTI PD:
-QUANTO SAREBE STATO UTILE AVER ASCOLTATO QUATTRO GATTI(NON ERAVAMO DI PIU')CON IDEE "SOPRA" ?-

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 05.10.10 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALTRO MINISTRO PER...

Annuntio vobis gaudium magnum; habemus novus Minister: Paulus Romani.

Se prima lo criticavano per avere avuto un occhio di riguardo per la famiglia Bruscoloni... ora è legittimato a fare di tutto e di più.

Il favoritismo è servito... a un Confalonieri, in quanto fedele, gli vogliamo offrire un dicastero?

Questo governo ha tutti i presupposti per regalare i beni pubblici ai privati: i soliti.

Conflitto di interessi? No. Convergenza di interessi. Quando c'è da spartire non si litiga. Il piatto è ricco e può accontentare tutti.

Il mercato della poltrona politica è sempre aperto...

L'AUTOSVILUPPO DEL GOVERNO.

By Gian Franco Dominijanni


GRILLO, SIMPATICO ARCHIMEDE PITAGORICO

Grillo, la settimana scorsa a Pescara, tra le innumerevoli cose, hai detto che collegandoci con Internet, possiamo costruirci anche un oggetto da soli a casa, e hai portato con te per dare una dimostrazione, un marchingegno che in diretta, mentre tu parlavi, dopo circa 20 minuti..... ziiiin....ziiiin....tric...puc....biii....ha creato un fischietto sotto i nostri occhi.
E poi hai indossato una sorta di casco col quale, tramite le onde cerebrali, hai fatto muovere una pallina all'interno di un tubo trasparente mentre dicevi a Filippo, il tuo collaboratore: "Speriamo di non fare figure di merda....tu guarda cosa sto facendo io a 62 anni!....:-))
Potresti fare un post sull'argomento?
Internet inizia a "spaventarmi"...:-))

P.s. La passione che ci metti e' sorprendente. a un certo punto ci hai "mandati via", altrimenti avresti parlato fino alle sei del mattino. Anche perche' hai visto che nessuno accennava ad alzarsi dalle poltrone!!!!

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 05.10.10 09:58| 
 |
Rispondi al commento

NON CE LA FACCIAMO PIU' .....QUI SE NON ARRIVA UN INTERVENTO DALL'ALTO.......E QUANDO DICO DALL'ALTO INTENDO NOSTRO SIGNORE E NON NAPOLITANO......NON CI RESTA CHE PREGARE E SPERARE.....PERO' DEVE DARGLI UN COLPO DEFINITIVO E NON LASCIARCELO A ROMPERE LE P....COME BOSSI...E IO MI CHIEDO VISTO CHE C'ERA.....PERCHE' NON LEVARCELO DI TORNO DEFINITIVAMENTE LUI E MAGARI ANCHE LA TROTA IDIOTA!!!!!

PERLA GOODWIN 05.10.10 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Errata corrige
Alcuni amici che hanno seguito il Passaparola di ieri mi fanno notare che, nel video diffuso da repubblica.it, Silvio Berlusconi non dice che il pm De Pasquale “si è inventato la seguente storia: il reato di corruzione c’è quando il corruttore dà in soldi al corrotto”, ma lo critica per avere sostenuto che la prescrizione va calcolata dal momento in cui il corrotto spende i soldi della tangente, e non nel momento in cui li riceve. E questi amici hanno ragione: purtroppo mi ero fidato di una trascrizione del quotidiano la Repubblica (1° ottobre, pagina 6) che, rivedendo il video, appare scorretta.
Già che ci sono, faccio notare che, anche dicendo la seconda cosa (e non la prima frase che erroneamente la Repubblica e poi il sottoscritto gli abbiamo attribuito), il premier riesce a pronunciare una castroneria. Infatti non è vero che la tesi del pm De Pasquale sia stata confermata in primo, secondo e terzo grado. E non è nemmeno vero che quella riferita da Berlusconi fosse la tesi del pm. Questi aveva sostenuto che i famosi 600 mila dollari della tangente a Mills furono messi a disposizione dell’avvocato inglese alla fine del 1999, ma entrarono nella sua disponibilità soltanto nel febbraio del 2000, in un tourbillon di conti, fondi e società estere che non sto qui a riepilogare (lo fa diffusamente il libro di Gomez e Mascali “Il regalo di Berlusconi”, ed. Chiarelettere). In primo e in secondo grado quel calcolo fu condiviso dai giudici del tribunale e della Corte d’appello, mentre la Cassazione, il 26 febbraio scorso, retrodatò la consumazione del reato al novembre 1999, e dunque la prescrizione al novembre 2009. E’ dunque falso quanto sostenuto dal premier, che vede nella conferma delle tesi del pm in primo, secondo e terzo grado la prova dell’”accordo fra i giudici di sinistra per sovvertire il risultato elettorale”.
mt (fonte: http://www.voglioscendere.ilcannocchiale.it/2010/10/04/passaparola_di_luned%C3%AC_4_ottobr.html)

Gliese 581g (m5s) Commentatore certificato 05.10.10 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Tutto quello che si doveva dire è stato detto.
Sarà per un'altra vita.

Ⓐrzân 05.10.10 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Teledittatura televisiva, padrone o proprietario o dittatore della informazione telvisiva sua e nostra. Conglitto di interessi a piedi libero.

cesare beccaria Commentatore certificato 05.10.10 09:42| 
 |
Rispondi al commento

http://forum.politicainrete.net/movimento-cinque-stelle/

Unofficial forum of Five Stars Movement

Giacomo Giglio, torino Commentatore certificato 05.10.10 09:40| 
 |
Rispondi al commento

PER MARCO TRAVAGLIO
Non so se ho capito male, ma in quella famosa esclusiva di Repubblica, il nano se la prendeva con De Pasquale perchè fa scattare la prescrizione nel momento in cui Mills ha SPESO i primi soldi e non quando l'ha RICEVUTI, tanto è vero che dice che "se il corrotto è un risparmiatore... [la prescrizione non scatta mai]".
Ovviamente conoscendolo sarà una scempiaggine anche questa, però non è vero che se la prende con De Pasquale perché configura la corruzione con la dazione dei soldi... attendo chiarimenti.

Patrick D. Commentatore certificato 05.10.10 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Truffolo, l'italiano più onesto degli ultimi 2.500.000.000 anni!

Pourquoi Pas, A Casa Di Dio Commentatore certificato 05.10.10 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Quei opportunisti dei dirigfenti del PD hanno riscoperto il conflitto di interessi con la nomina di Romani, dipendente di B. l'imputato, con B. al governo il conflitto si sente meno?

cesare beccaria Commentatore certificato 05.10.10 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Il Vaticano non ha ancora dismesso di fare crociate

cesare beccaria Commentatore certificato 05.10.10 09:32| 
 |
Rispondi al commento

L'intellettuale Gad Lerner non ha capito che appaiarsi per la sua bruttezza alla Bindi non le ha fatto piacere per nulla. Ha insistito pure tanto da dover pensare ma parla per te.
Un intellettuale e tra i meglio della TV.

cesare beccaria Commentatore certificato 05.10.10 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe, continuiamo con la costruzione del movimento,
avanti col portale per le votazioni delle proposte,
votano solo gli iscritti al movimento password e user per gli iscritti, voto visibile in base di ogni iscritto, l'iscrizione deve essere vincolata alla presentazione della carta d'identità di ognuno di noi.
avanti please.

al casula, cagliari Commentatore certificato 05.10.10 09:18| 
 |
Rispondi al commento

" 4 VECCHIETTI SFIGATI "????
IO DIREI CHE GLI SFIGATI SIAMO NOI.....CHE LI ABBIAMO VOLUTI.....

Luca t., marano vicentino Commentatore certificato 05.10.10 09:09| 
 |
Rispondi al commento

In terzo luogo, il lumacone frena l'economia italiana.
Ne è prova il dato relativo ai fallimenti: 9 anni, con una performance peggiorativa fra il 2006 e il 2008. È il tempo più lungo che si trascorre in tribunale, il quintuplo rispetto a un divorzio o a una separazione giudiziale.

Chi ci rimette?

Tutti, ma ancora una volta specie i più deboli fra i consumatori, perché le nostre imprese devono sopportare un costo aggiuntivo, e perché quest'ultimo si scarica sulle merci che acquistiamo.
Un'Iva... giudiziaria, chiamiamola così.

Misurare la temperatura del malato è indispensabile per procedere alla diagnosi.

Poi, però, bisogna interrogarsi sulle cause da cui deriva l'infezione. La più grave muove da un eccesso, non da un difetto di risorse.

Troppi avvocati (236mila), con la conseguenza che a Roma lavorano più studi legali dell'intera Francia.

E in conclusione troppe liti, giacché i soli bisticci giudiziari fra condomini sono 800mila l'anno.

Tuttavia se non riusciamo a far dimagrire il lumacone, possiamo almeno liberare dagli intralci il suo cammino. Anzi: abbiamo già cominciato a farlo attraverso l'Adr (Alternative dispute resolution), in uso ormai da lungo tempo negli Stati Uniti, dove il patteggiamento è la regola e il processo l'eccezione.

Quanto all'Italia, meglio tardi che mai. Con la legge 69/2009 e il decreto 28/2010 la mediazione civile ha trovato spazio nel nostro ordinamento.

Significa che dal marzo 2011 le cause nate fra le mura condominiali, al pari di quelle fra automobilisti, eredi, locatari e via elencando, passano attraverso la conciliazione obbligatoria. Funzionerà?

Il rischio è che la litigiosità degli italiani intasi gli stessi organismi di conciliazione.

Ma almeno in questo caso, non servirà troppo tempo per scoprirlo.

Saluti

http://www.ilsole24ore.com/art/commenti-e-idee/2010-10-04/tassa-occulta-cittadini-imprese-094409.shtml?uuid=AYALoZWC

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 05.10.10 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Tu cerchi una legge per risolvere il problema di giornata, come cercheresti un oggetto in un baule stipato alla rinfusa; ma ovviamente non lo trovi, e allora corri ad acquistarne un'altro, facendo crescere il disordine anziché diminuirlo.

In secondo luogo, piove sul bagnato.
E a bagnarsi fino al midollo sono i più deboli, chi non ha un ombrello per ripararsi il capo.
I distretti giudiziari più virtuosi stanno tutti al nord, l'inefficienza ha le sue capitali al sud.

Significa che la questione meridionale si rispecchia nella questione giudiziaria.
Ma significa altresì che la promessa d'eguaglianza custodita nella Costituzione è diventata carta straccia...

Come la promessa dei diritti, dal momento che se un diritto esiste, dev'essere azionabile in giudizio; altrimenti è una chiacchiera, un imbroglio.

D'altra parte anche la ragionevole durata del processo – sancita da un emendamento costituzionale nel 1999 – è un'illusione ottica, giacché dal 2000 in poi i tempi processuali sono lievitati ulteriormente.

Una tripla ferita alla legalità costituzionale, anzi alla legalità tout court: come potremmo prendere sul serio il codice stradale, quando la legge più alta (ndr: La Costituzione) è una favola cui non credono più neanche i bambini?

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 05.10.10 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Tassa occulta sui cittadini e sulle imprese.

Che la giustizia italiana sia un grosso lumacone lo sapevamo già.
Però la fotografia scattata dal ministero di via Arenula, che il Sole 24 Ore offre in anteprima, ci aiuta a entrare meglio in confidenza con la bestia..

Da questi dati emerge innanzitutto una pessima notizia:
salvo i procedimenti decisi in tribunale, in tutti gli altri casi il tempo del giudizio si dilata, cresce di anno in anno. Del 13,4% in corte d'appello, del 15,1% dinanzi ai giudici di pace, mentre in Cassazione la stima s'attesta al 3,7%, 41 giorni in più.

Insomma, la lentezza dei processi si autoalimenta, come una valanga rotolando a valle.

Tempi più lunghi, arretrato più cospicuo, e l'arretrato genera ulteriori allungamenti temporali.
Un po' come succede riguardo all'inflazione normativa, di cui d'altronde è figlio il lumacone.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 05.10.10 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro Marco, benchè abbia per te una sconfinata stima e ammirazione, anzi proprio per questo, mi permetto di farti rilevare due inesattezze, la seconda delle quali hai reiterato sul Fatto di oggi:

1- Flavio Carboni non risulta tra gli iscritti alla P2.
http://www.strano.net/stragi/stragi/p2/elep2.htm

2 - Berlusconi non ha detto che De Pasquale vuole far decorrere i tempi per la prescrizione dal momento che è stata pagata la tangente, ma ha detto che De Pasquale avrebbe sostenuto che i tempi per la prescrizione decorrono dal momento in cui si comcia a spendere i soldi della tangente.
http://www.youtube.com/watch?v=l2IXG7LHe6w
E sarebbe importante sapere se è vero o no quello che afferma Berlusconi.

Guido Rossi Commentatore certificato 05.10.10 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro dott.Travaglio, siamo alle solite, chi avrebbe il dovere di intervenire tace...L'altra sera nel programma "in onda" sulla 7, condotto da Luisella Costamagna e Luca Telese c'erano come ospiti l'on. Di Pietro, il giornalista de "il Giornale" Nicola Porro e il Giudice Spataro, persona di ineccepibile serietà e moralità. La discussione era basata sull'ennesimo attacco fatto ad alcuni magistrati da parte del "solito individuo" nel discorso di Milano. Lo stesso dott. Spataro ha quasi fatto un appello dicendo che gli unici i quali avrebbero il potere di intervenire in modo che tutte le fandonie, ipogresie diffamatorie dette nei confronti delle istituzioni cessino, sono il C.S.M. e il Capo dello Stato, il quale come sempre è latitante. Mi chiedo se non se la sente di intervenire su cose di una indiscussa gravità nei confronti della Costituzione, perchè non si ritira lasciando il posto a qualcun altro, nessuno lo obbliga a occupare un posto di simile responsabilità.

manlio r. 05.10.10 08:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dalla rubrica "le perle dei pirla":

Maroni: "Sarebbe terrificante finire come il governo Prodi".

certo, meglio come il berlusconi I, quello che fecero cadere proprio loro!

Lettera aperta di Ciarrapico a ebrei italiani:
‘‘Chiedo scusa, non volevo offendere’’

in effetti lui preferiva bruciarli.....
però senza offesa!

Priebke, da un anno può uscire con la scorta per ''indispensabili esigenze di vita''

delle indispensabili esigenze di vita di quelli che ha ucciso, non se ne parla proprio!


Continua Marcy:

Un altro pacchetto di richieste riguarda la proroga degli ammortizzatori in deroga per il 2011 (su cui il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi nei giorni scorsi... aveva già dato la sua disponibilità), la detassazione del salario di produttività per un periodo più lungo, la garanzia della pensione per i lavoratori in mobilità CHE RISCHIANO DI PERDERE L'AGGANCIO ALLA FINESTRA DEL PENSIONAMENTO!

Poi ci sono gli impegni che possono essere presi dalle parti: «COSA POSSIAMO FARE NOI?», si è chiesta la Marcegaglia nel suo intervento. «Lavorare sulla capacità di attrarre investimenti ed in particolare aumentare gli investimenti al Sud (Ndr: mmmmmm...)». E poi c'è il compito comune con i sindacati per la produttività ed «un miglior incontro tra salario e competitività delle imprese». Quel "tagliando" all'accordo della riforma contrattuale del 2009, che ha il significato di DISGELO con la Cgil. Ma l'incognita, oltre che dalla confederazione di corso d'Italia, oggi arriva forse di più dalla politica...

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 05.10.10 08:26| 
 |
Rispondi al commento

OH LA'!

Finalmente una buona notizia!

Marcegaglia:
un patto sociale per fare ripartire l'Italia.

La ripresa troppo lenta, un decennio di scarsa crescita da recuperare impongono un cambio di passo.
«Occorrono impegni comuni su crescita, occupazione e investimenti. Ci giochiamo la capacità di stare sui mercati. E bisogna fare presto».

Obiettivi condivisi da tutte le forze sociali: «Abbiamo ampiamente discusso e trovato convergenze chiare su analisi e su come fare nell'interesse del paese», ha sintetizzato la Marcegaglia, soddisfatta dell'andamento dell'incontro con le parti sociali.
Fissati i principi generali, bisognerà scendere nei dettagli...: i vari temi saranno divisi e approfonditi in gruppi di lavoro, per arrivare alla conclusione, ha spiegato la Marcegaglia, presto, entro la fine dell'anno, forse anche prima.

Ma speriamo prima, dai.

http://www.ilsole24ore.com/art/economia/2010-10-04/marcegaglia-tavolo-politico-puntiamo-213033.shtml?uuid=AY8DvnWC

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 05.10.10 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Magari questa aiuta a non tirare sempre in ballo il fotovoltaico e tritare sempre con le stesse storie.... in Italia non si fa' etc etc.
Ciao
http://www.gifi-fv.it/cms/index.php?option=com_content&view=article&id=495:fv-italia-al-secondo-posto-ma-lo-shortage-rischia-di-rallentare-la-crescita&catid=1089:appuntamenti

Vincenzo Reda 05.10.10 08:12| 
 |
Rispondi al commento

I beni confiscati alla mafia, assegnati a uomini di chiesa e trasformati in attivita di LUCRO gestiti da un prete in società con i mafiosi!!!! L'altro ieri Giovanni Falcone certamente si è rivoltato nella tomba alla visita di Maledetto XVI! Ma cosa deve accadere ancora per mettere al bando la chiesa cattolica???

http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/videoflv.shtml?2010_10_pet4.flv

Diffondiamo!

Federico II Hohenstaufen 05.10.10 08:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' incredibile l'ipocrisia di questa classe politica, e in questo caso del centro-sinistra che invoca a gran voce una nuova legge elettorale...Mi sono fatto una domanda a cui nn riesco a darmi una risposta...Sono stati al governo dal 17 maggio 2006 al 7 maggio 2008, perchè non l'hanno cambiata loro visto che avevano la maggioranza????

Alessandro B. 05.10.10 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Off(sic)-Records(ahinoi)
=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=:=
Ca.PeninsularDestini
+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+
Un SimilFraCristoforoEmulo
Proferì
No Irenicam ..parimenti..decodificab.word:
“Does not faLL DOWN LeaF ..
IF (…)etc.etc.
Bye, Sergio Conegliano
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
ExtraText(?!)micro calembour:
And They say :
NoOne go in CHEBA
[v.dictionnaire..TriestinItALiEnnE..]
ALSO
…c r I E s .!..!...!


Ora lo so.

C'è qualcosa di peggio di una troia sincera.

Una troia disperata.

Una buona giornata a tutte e tutti.


Berlusconi:
"Sì alla Turchia in Europa. Ankara deve essere coinvolta nel G8"

Gli affari sono affari.

vito. farina Commentatore certificato 05.10.10 07:54| 
 |
Rispondi al commento

COPENAGHEN - Petrolio e altri combustibili fossili? La Sirenetta risponde «no grazie». La Danimarca ambisce infatti a raggiungere entro il 2050 la piena indipendenza dai combustibili fossili. L'obiettivo è indicato in un rapporto predisposto dalla Commissione governativa danese sul clima. «Il mio governo studierà le raccomandazioni del rapporto molto da vicino, e presenterà un percorso con una data per liberarci dai combustibili fossili», ha dichiarato il primo ministro danese Lars Rasmussen. «Saremo uno dei primi Paesi al mondo. Un piano per una transizione come questa toccherà ogni settore della società, e implicherà scelte molto difficili».
PROGETTI - Attualmente la Danimarca produce 3 mila megawatt eolici, in gran parte con impianti offshore, che dovrebbero salire a 18 mila MW nei prossimi 40 anni. Le tasse sull'energia prodotta da combustibili fossili dovrebbe crescere da 5 corone danesi (attualmente 0,67 euro) per gigajoule a 50 entro il 2030. Altri interventi dovrebbero riguardare l'introduzione di punti di ricarica per auto elettriche e il miglioramento del sistema di distribuzione dell'energia con l'installazione in tutte le case di contatori «intelligenti». Una prima rete di ricarica dedicata alle auto elettriche dovrebbe partire l'anno prossimo in contemporanea con Israele. «L'obiettivo è possibile», ha sottolineato il premier Rassmussen, «anche se ha implicazioni sul piano del debito e dei posti di lavoro vanno analizzate. Ma sappiamo che dobbiamo partire ora per raggiungerlo».
SCENARI - Secondo il rapporto della Commissione sul clima, la discesa dei costi per l’installazione di impianti da fonti rinnovabili, insieme alla crescita dei prezzi dei combustibili fossili renderanno «sorprendentemente limitato» il costo della conversione dell’attuale modello produttivo a uno scenario di sostenibilità energetica. Inoltre la limitazione dei consumi concorrerà significativamente al raggiungimento di questo risultato.
continua nel sottocommento...

Dario F., Milano Commentatore certificato 05.10.10 07:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roba da Matti.

Non rovinatemi la giornata...

Grazie

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 05.10.10 07:49| 
 |
Rispondi al commento

"copio incollo parte di un articolo"

Occorre subito una legge di questo tenore:

«L’emolumento di ogni deputato, senatore o comunque eletto da suffragio popolare non deve superare di 5 volte il salario medio operaio dell’industria privata».

Claudio Dal Bianco 05.10.10 07:48| 
 |
Rispondi al commento

Premio Nobel a Robert Edwards,
padre fecondazione in vitro.
Perplesso il Vaticano

il vaticano?
ma non se li fanno mai i cazzi loro, sti corvacci?

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!
(c'è il sole, o quasi, in quel del mio))


L’eventuale frode fiscale di Gianni Agnelli non ha indignato nessuno.
Giuseppe D’Avanzo non si è scandalizzato.
Ezio Mauro non ha dieci domande da fare agli eredi del maggior casato imprenditoriale d’Italia.
Gad Lerner non ha tuonato sui vizi di un grande imprenditore.
Santoro floris e travaglio hanno sorvolato il problema
“Stampa” e “Corriere” hanno taciuto e messo a riposo i loro commentatori.

Avranno pensato che finché non c’è la prova certa della colpevolezza, il defunto Avvocato è innocente.

Peccato che per altri eventi giudiziari non hanno mostrato lo stesso rispetto del garantismo.

Siamo di fronte a un grande scandalo del sistema informativo italiano.
I giornalai sinistri scelgono gli imputati o gli imputabili.
Se appartengono alla loro stessa parte politica o sono nei consigli di amministrazione delle loro case editrici preferiscono sorvolare.

Gli altri, politici compresi, vanno invece additati al ludibrio della pubblica opinione.

vedi i guai di Berlusconi, escort comprese

vedi scandalo Unipol, quella telefonata con la tragica frase “Abbiamo una banca”?

Sono stati costruiti servizi e commenti per settimane e settimane.

Ora invece tutto tace. Eppure siamo di fronte alla più grande truffa ai danni dello Stato, se sarà provata, ma nessuno si scandalizza, nessuno si interroga sul rapporto fra Agnelli (e i suoi intellettuali) e il paese.

Poi a sinistra si domandano perché vince Berlusconi.

Romualdo Astori Commentatore certificato 05.10.10 07:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' morto a 92 anni, dopo una lunga malattia, Akuku Danger, il keniano conosciuto per essere il poligamo più prolifico del mondo. "Danger", soprannome che vuol dire "pericolo", era un vero e proprio maestro della seduzione, tanto che è riuscito a sposare ben 130 donne e a divorziare "solo" con una ottantina di loro. E dalle sue relazioni sono nati ben 210 figli. Il suo primo matrimonio risale al 1939, mentre l’ultimo al 1997, all’età di 79 anni, con una giovane di appena 18 anni, che adesso ha tre figli.


per fortuna e' rimasto al suo paese altrimenti erano 210 / 300 bocche da sfamare in piu' per lo stato italiano

Romualdo Astori Commentatore certificato 05.10.10 07:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Strasburgo, 4 ott - I paesi europei ''devono concentrare le forze e dare un forte impulso politico per un'integrazione duratura dei rom''.

Con queste parole il presidente dell'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa, Mevlut Cavusoglu, membro e fondatore del partito turco Akp, ha aperto i lavori del Consiglio a Strasburgo,

''A me sta molto a cuore la non discriminazione - ha detto rivolgendosi all'Aula - negli ultimi mesi verso i rom, in Europa, sono state adottate delle misure che non hanno aiutato l'integrazione.

Personalmente, avevo gia' alzato la voce contro tendenze xenofobe e sostengo la riunione proposta dal segretario generale del Consiglio Thorbjorn Jagland per il 20 ottobre qui a Strasburgo con lo scopo di raggiungere un accordo sulle misure da intraprendere al fine di migliorare la situazione dei rom in Europa'' .

Cavusoglu ha poi aggiunto che ''integrazione non significa assimilazione ed e' bene che gli immigrati apprendano la lingua dei paesi ospitanti ma mantenendo le proprie abitudini e tradizioni''.


ma va a ciapal nel cu': tieniteli a casa tua!!!

anche i turchi adesso vogliono comandare in europa!!

non abbiamo piu' lavoro e sto pirla pensa a integrare i rom .. mantenendoli a gratis e lasciando a loro uso e consumo usanze e tradizioni!!

che paes de ciula che siamo diventati grazie a quell'accozzaglia buonista, pacifista, sinistra, chic acculturati nullafacente

Romualdo Astori Commentatore certificato 05.10.10 06:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La voce della Amazonia

Marina Silva (Rio Branco, Acre, 1958) tiene a sus 52 años razones de sobra para sentirse orgullosa de su biografía. En un país donde la política sigue siendo un coto reservado a los hombres, esta mujer de raza negra, evangélica de confesión y pacifista de vocación, no deja de sorprender a los brasileños con sus permanentes andanadas contra lo que considera un modelo de Estado cada vez más deshumanizado e insensible ante la causa medioambiental que ella defiende desde las trincheras del Partido Verde (PV).


Sono contento per questa figlia della amazonia, analfabeta fino ai 16 anni che adesso si fronteggia con Dilma Rousseff ex guerrillera e il Neoliberista jose serra per il secondo giro nel ballottaggio di fine ottobre per la presidenza dal brasile.
Da piccola lavorava nelle piantaggioni di caucciu nello stato di Acre oggi sta ai vertici da una delle potenze emergenti mundiali.

Forza Marina! Figlia da quella latino america indigena pura e senza colpe.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.10 06:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dichiara, l’on. Landolfi (PDL),ancora a proposito dell’affaire "BESTEMMIA DI BERLUSCONI":

"Da questo Presidente del Consiglio non ci si può aspettare niente di meglio. E' un personaggio che si autoalimenta con queste tarantelle: prima la bestemmia, poi le scuse per la bestemmia, poi magari la lacrima in diretta e qualche confessione shock sulla vita privata. E’ un uomo della banalità e della volgarità, inadatto al servizio pubblico".

...Quanto sopra è purtroppo SOLO quello che mi sarei aspettato IO di sentir dire dal 'credentissimo e indignatissimo' on.le Landolfi, visti i suoi precedenti nei confronti di 'bestemmie' di povericristi qualunque.

Per rispetto vostro vi metto qua sotto la vera 'esternazione del Landolfi, che per adesso sulla BESTEMMIONA DEL NANO NON HA ANCORA FIATATO:

mercoledì 25 ottobre 2006

Dichiara, l’on. Landolfi (AN),ancora a proposito dell’affaire Ceccherini:

Da questo tipo di trasmissioni non ci si può aspettare niente di meglio. Sono programmi che si autoalimentano con queste tarantelle: prima la bestemmia, poi le scuse per la bestemmia, poi magari la lacrima in diretta e qualche confessione shock sulla vita privata. E’ una tv della banalità e della volgarità, inadatta al servizio pubblico".
...

Onorevoooooleeeeee....io aspetto ancora parole SIMILI sulla BESTEMMIA DI BERLUSCONIIIIIIIIIIII.....

Dino Colombo Commentatore certificato 05.10.10 01:58| 
 |
Rispondi al commento

Io sono Israele (in italiano)

http://www.youtube.com/watch?v=4aE_ETFTmS0

Passateparola,passatevideo,passate,passatelo!


Ora anche R.Waters è diventato antisemita perché a Toronto, durante l’esecuzione di "Goodbye blu sky"
lo schermo mandava le immagini di aerei che sganciavano bombe, all’interno di una stella di David, seguite dal simbolo del dollaro.

http://www.youtube.com/watch?v=3p72GhKzpQk

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=7501

ɐɹʇsǝpéus5ɯéu 05.10.10 01:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il ministro delle impari opportunità ,pare si voglia costituire parte civile contro il pachistano che ha lapidato la moglie, colpevole di difendere la figlia perché rifiutava un matrimonio combinato.
La Santanchè invece ha sfruttato fino al midollo la morte di una ragazza,Hina (con le telecamere casualmente sempre presenti) ,anche lei pakistana,uccisa dai parenti perché troppo occidentalizzata e fidanzata con un ragazzo italiano ( molto italiauno).
Le donne massacrate da parte degli italo-cattolicioccidentali è in numero ed in proporzione nettamente superiore a quelle di altre culture e religioni (parlo dell’Italia) eppure, non vedo Carfagne e Santa(?)nchè costituirsi parte civile,vedo comunque nella gente comune un diverso approccio ,lettura e giudizio quando ad ammazzare una donna sia un mussulmano invece dell’ italo occidentale,meglio se cattolico.
Quello che questo governo sta facendo passare ( a spese delle donne) è l’ennesima speculazione per poi legiferare meglio a danno degli extracomunitari (ma solamente quelli di alcune culture o religioni) e renderli quindi ricattabili per sfruttarli meglio e per mandare avanti questa avida malata economia capitalista che gode nello straarricchirsi con il sangue degl’ultimi. Poi dei penultimi e,così via. Col cazzo che Carfagne e Santechè "si costituiscano come parte civile contro il loro-governo" ,ad esempio,contro le catene che sono il permesso di soggiorno che assoggetta queste donne extracomunitarie al ricatto di qualche capofamiglia violento. Io sono violentemente contro questo governo e violentemente contro i suoi elettori e,sono VIOLENTEMENTE CONTRO verso coloro che MANTRANO che destra e sinistra siano uguali,la cosa è volutamente fuorviante, sono VIOLENTEMENTE CONTRO verso chi mi ci) equipara a certa gente e, a chi ,sotto varie spoglie e varie forme,cerca di distruggere con tutti i mezzi l’unica salvezza che si chiama SINISTRA. Questo vogliono!
C’è da lavorare a sinistra,da lavorare,non da distruggere!

ɐɹʇsǝpéus5ɯéu 05.10.10 01:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dall'articolo pubblicato sul fatto quotidiano, riportato più in basso, trovo molto interessante questo passaggio:

"Dopo aver soccorso il suo sistema finanziario (sborsando all’incirca 4mila miliardi di euro), l’Unione non può più fare a meno di ristrutturare i suoi conti. Il piano, che prevede forti manovre correttive per le nazioni caratterizzate da un rapporto debito/Pil superiore al 60%, appare però destinato a rinviare la ripresa a data da destinarsi."
------------------------------------------------------

Pensate che sia giunto il momento di fare qualcosa di costruttivo, o continuiamo così?


Da un articolo pubblicato sul fatto quotidiano:

Stiglitz: Germania fuori dall’euro o il continente sprofonda La ristrutturazione dei bilanci continentali farà piombare l’Europa in una profonda recessione. La soluzione, secondo il premio Nobel per l’economia, è l’uscita della Germania da Eurolandia e la conseguente svalutazione della moneta unica.

Segue

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/10/04/stiglitz-germania-fuori-dalleuro-o-il-continente-sprofonda/67733/


Ⓐrzân 05.10.10 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Romani ha giurato al Quirinale Clima gelido: neanche un brindisi.

Il giuramento del neoministro allo sviluppo economico Paolo Romani non ha avuto certo i crismi della festa, anche se ufficiale: la cerimonia nella sala della Pendola del Quirinale non è durata neppure un quarto d'ora. Formula di rito, saluti e stop. Nessun applauso, nessun brindisi.

E nessun colloquio, a margine del giuramento, tra il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Anzi, il premier, arrivato al Colle alle 19 insieme al sottosegretario Gianni Letta, è “costretto” ad attendere alcuni minuti l'arrivo nella sala del capo dello Stato. Un'attesa che, per quanto breve, il premier mal sopporta e che cerca di ingannare. Saluta cronisti e fotografi e azzarda una battuta: «Volete che vi racconti una storiella per ingannare l'attesa?».

Gianni Letta, visti i precedenti, gli intima “l'alt” e Berlusconi si ferma.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 05.10.10 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Grazie al grande silvio finalmente in italia si respira aria pulita,liberta' onesta' e rispetto finalmente sono state ascoltate tutte le voci che chiedevano aiuto per la tragica situazione economica ,lavoratori,disoccupati,ricchi ,poveri,che cazzo mi sto sentendo male sto per vomitare anzi vado a vomitare a scrivere tutte ste cazzate non lo reggo piu' aiutoooooooooooooooooooooooo

antonio s., pescara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.10 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Sempre più ricchi i “Paperoni” italiani: sfondata quota 900 miliardi

Sempre più ricchi ma senza esagerare: nel 2010 e nel 2011 i ‘Paperoni’ italiani continueranno ad accumulare ricchezza nei loro ‘depositi’ anche se con tassi di crescita inferiori rispetto al boom dello scorso anno. E per i loro banchieri sono previsti utili lordi in flessione di 200 milioni di euro.

Segue

http://www.blitzquotidiano.it/economia/ricchi-paperoni-italiani-900-miliardi-575786/

Ⓐrzân 05.10.10 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Liguria sott'acqua, strade in tilt.

Nubifragio su Savona e Genova
Voli dirottati, allagate l'autostrada
e la ferrovia.
In arrivo Bertolaso.

Intanto il capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso, mercoledì sarà a Cogoleto, per una visita già programmata ma che assume un significato particolare dopo l’ondata di maltempo che si è abbattuta oggi sul savonese ed il genovese.

«Sarà anche l’occasione - afferma l’assessore regionale all’Ambiente Renata Briano - per un bilancio dei danni».

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 05.10.10 00:10| 
 |
Rispondi al commento

Guardate le immagini di napolitano alla firma di romani ministro dello sviluppo: una tristezza infinita, allucinante.
Sembrava il classico vecchio pieno di soldi incapace d'intendere e di volere obbligato a firmare dai parenti-serpenti che vogliono fottergli soldi e proprietà. Con l'aggravante che coi soldi che ha preso da mediaset negli anni 80 è pure complice: CHE SCHIFO!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.10 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Gran Bretagna, banche indebitate: nel 2011 potrebbero chiedere altri aiuti di Stato.

Molte banche britanniche potrebbero aver bisogno di nuovi aiuti di stato nel 2011 e il loro indebitamento potrebbe raggiungere i 25 miliardi di sterline al mese, pari a 39,4 miliardi di dollari.
Lo segnala l’istituto New Economics Foundation dopo aver esaminato i dati della Bank of England. Royal Bank of Scotland e Lloyds hanno dovuto essere in parte nazionalizzate a causa delle ingenti perdite registrate e altri istituti come Barclays e Hsbc hanno beneficiato del credito a basso costo fornito dalla banca centrale.

Segue

http://www.blitzquotidiano.it/economia/banche-britanniche-indebitate-aiuti-stato-576482/

Ⓐrzân 05.10.10 00:08| 
 |
Rispondi al commento

“Berlusconi non mi ha salvato la vita”, il presidente georgiano Saakashvili smentisce il premier

http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/berlusconi-salvato-vita-presidente-saakashvili-576223/

Ⓐrzân 05.10.10 00:05| 
 |
Rispondi al commento

Come dice quel gran genio di La Russam , Ma diciamocelo una volta per tutte non e' Berlusconi da abbattere e' piuttosto da togliere il diritto al voto a coloro che non sono in grado di discernere, ai celebrolabili, cioe' agli italiani. Assistendo tempo fa alla presentazione di un libro di uno srittore straniero, venne chiesto allo scrittore di esprimere un parere sulla situazione politica italiana, " Ma cosa volete che vi dica ,vi lamentate di una persona che avete votato per tre vilte" Avrei voluto rispondergli che al mio paese c'e' un proverbio che dice " Gnanca dopu na segia al capis mia che l'e' merda" che tradotto farebbe " Neanche dopo un secchio capisce che e' merda" Questo e' il fiero popolo italiano.

Domenico Zannini 04.10.10 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Digitale, Sky e banda larga
Romani e Mediaset a braccettoFrequenze concesse in anticipo al Biscione, pressioni per evitare che Murdoch sbarchi sul DTT, strategie per controllare Telecom. Successi e insuccessi di un viceministro da sempre vicino agli interessi di Cologno Monzese. Che tanti anni fa lanciò il porno sulle tv commerciali
ROMA - "IL 24 settembre 1974, con l'avvio delle trasmissioni di TV Libera, seconda emittente privata italiana, contribuisce alla rottura del monopolio radiotelevisivo italiano gettando le basi del futuro mercato dell'emittenza privata". Si chiude così, sul sito del governo italiano, la pagina che ci racconta la biografia nel neo ministro per lo sviluppo, il 63enne deputato del Pdl Paolo Romani. Uomo che di mercato televisivo se ne intende, considerando che negli anni, nel ruolo di viceministro allo Sviluppo economico con delega alle comunicazioni (carica che ha ricoperto dal 2008) si è guadagnato il titolo, coniato dai suoi perfidi detrattori, di "Ministro allo sviluppo di Mediaset

C'HANNO LA FACCIA COME ER CULO...

franco f. Commentatore certificato 04.10.10 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA BELLEZZA DELLA LOTTA

È preferibile l'equilibrio ottenuto attraverso a discussioni ed a lotte a quello imposto da una forza esteriore.

L'equilibrio stabile é più facilmente raggiunto dal tecnico che dal politico.

L'educazione dei tecnici capaci della soluzione dei problemi del lavoro si fa attraverso la lotta, tanto meglio quanto più questa é aperta e leale.

Perché l'equilibrio duri, é necessario che esso sia minacciato ad ogni istante di non durare.

Perché l'equilibrio duri, bisogna che esso sia continuamente in forse.
Bisogna che nessuna forza legale intervenga a cristallizzare le forze, ad impedire alle forze nuove di farsi innanzi contro alle forze antiche, contro al beati possidentes....

LUIGI EINAUDI

RIVOLUZIONE LIBERALE

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 04.10.10 23:35| 
 |
Rispondi al commento

MAMME!...non preoccupatevi più se la maestra un giorno dovesse dirvi che il vostro pargolo ha raccontato in classe una barzelletta terminandola con un robusto "Porco Di..."

Adesso potete giustificare la cosa spiegando alla scandalizzata maestrina che

1) "Ma se lo ha detto anche il Presidente del Consiglio!"

2) "Ma cara maestra mia...ma lei non sa che ormai certe BESTEMMIE vanno 'CONTESTUALIZZATE'?...Lei ha 'contestualizzato'?...no?....e allora vada a fare in culo".

Dino Colombo Commentatore certificato 04.10.10 23:34| 
 |
Rispondi al commento

... che pazienza che ci vuole.
Grazie, con stima.

giuseppe messe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.10.10 23:29| 
 |
Rispondi al commento

“IBERNAZIONE”

Resisterò quell’attimo in più
di quanto non dureranno le tempeste,
la guardia alta - all’angolo -
come si addice ad un incassatore.
E tratterrò per me il respiro
finché ne avrò bisogno,
e aiutato dalle corde
mi sosterrò dai colpi,
la guardia alta
come si addice ad un incassatore.
E tratterrò per me i pensieri…
e tratterrò per me il mio ardire,
la voglia di ribattere a ogni colpo -
la guardia alta -
come si addice ad un incassatore.
M’ibernerò il cuore
Così da non sprecarlo troppo nello sforzo
ed esser pronto,
più giovane di quanto la mia vita,
per quando potrò uscire e finalmente…

Resisterò quell’attimo in più.


Resisteremo a questo sfacelo.
e. b.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.10.10 23:26| 
 |
Rispondi al commento

a PROPOSITO del Nobel per la medicina a Robert Edwards – insieme a quattro milioni di vite che senza di lui non sarebbero mai nate:

"Vaticano: "Nobel a Edwards inaccettabile"


Scrive una Sandra su

http://www.uaar.it/news/2010/03/25/regionali-monsignor-fisichella-voto-cattolico-tenga-conto-principi-non-negoziabili/


"Vescovo “sonosolocasiisolati” Fisichella, in Irlanda sono arrivati a 15mila abusi su minori ad opera della chiesa cattolica in 50 anni. Valori non negoziabili sono la denuncia di pedofili, vergogna, vengono anche a insegnare valori assoluti, quando sono i primi a essere relativi in tutto!
L’aborto fu per la prima volta equiparato a omicidio da Sisto V nel 1588, ma questa posizione venne REVOCATA nel 1591 dal successore Gregorio XIV, che si riallineo’ all’idea di Aristotele, ripresa da San Tommaso d’Aquino, che per le prime settimane il feto fosse senz’anima. Solamente nel 1869 Pio IX condanno’ l’aborto dal concepimento.

Di quali valori non negoziabili parla, se per la stessa chiesa l’aborto e’ stato consentito per la maggior parte della sua storia?

....

Ma i Papi non erano 'infallibili'? qui invece ci sono TRE VERSIONI DIVERSE, (tutte e tre di altrettanti PAPI) su uno stesso principio!

Dino Colombo Commentatore certificato 04.10.10 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Perchè invece se BESTEMMIA BERLUSCONI PERFINO UN CARDINALE MINIMIZZA IL TUTTO PARLANDO DI ‘CONTESTUALIZZAZIONE’DELLA BESTEMMIA?????
che paese delle Banane!

Dino Colombo
-----------------------

Mio padre, vecchio Berlingueriano, non lesinava certo critiche alla Chiesa e ai preti.
Aeva dei metri di misura coi quali calcolava la stima da dare alle persone.

-Chi fa del male agli animali
-Chi bestemmia
-Chi non sa perdere al gioco

erano per lui 3 dei tanti buoni motivi per cominciare a togliere la stima ad una persona.

vito. farina Commentatore certificato 04.10.10 23:10| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

comunque ....in tutta onestà ...devo molto ai LEGHISTI....loro qualcosa a me.....

ricordate la gloriosa nave da crociera AUSONIA ?
ricordate le cinque perle del mediterraneo ?...

ci imbarcammo da genova .....giovani goduriosi in cerca di emozioni forti....salpammo con a bordo almeno 200 pimpanti donzelle nordiche "sole"..si sole..perchè nel 1988 già adottavano il concetto di vacanze diversificate.....le mogli in crociera...i mariti .. a fare i ricchioni in montagna....MODERNITA' !!!!!

ragazzi....dopo sette giorni ....sbarcammo dimagriti...stanchi....sebravamo dei biafrani...alcuni di noi necessitavano di flebo...altri deliravano....e furono ricoverati in prognosi riservata....

il mio amico amilcare...avendo scopato 8 volte al giorno con delle bergamasche...aveva le allucinazioni....vedeva s.callisto martire che si masturbava....fu ricoverato alla neuro

stanchi...provati...ma felici....fu una bella crociera....

comunque ci portiamo dietro un indelebile strascico traumatico...sorta di riflesso condizionato....

quando sentiamo parlare di LEGA ..di LEGHISTI...riaffiorano i fantasmi del passato e con giusta guisa rievochiamo quell'accadimento in agro/dolce...che all'unisono ormai...coniamo...

so na masnada de ZOCCOLE E CORNUTI !!!!

( sia chiaro...anch'io come Bossi...sto scherzando ..e me ne scuso )

pippo ghaibald, casa mia Commentatore certificato 04.10.10 22:50| 
 |
Rispondi al commento

the original joke was:
a kind chatolic man during the war, hid a young jewish woman and during that time they fell in love ,he now goes to confessing and the priest says it was wonderfull of him to hide and safe her,God will reward him, now ask the priest what is the problem he than says, should he tell her the war has been over for 5 years."

that italian idiot turned it into an anti semitic joke

----------------------
In pratica, secondo questo commentatore che scrive un commento sul quotidiano Haaretz, la barzelletta sugli ebrei detta da Berlusconi sarebbe diversa dall'originale.

Questa dovrebbe essere l'originale:
Un cattolico, durante la guerra, nasconde una giovane donna ebrea della quale si innamora.
Finita la guerra, dopo qualche anno, il cattolico va a confessarsi raccontando il fatto al prete. Il prete si complimenta con lui e lo rassicura del fatto che Dio lo ricompenserà per il buon gesto. Ad un certo punto il prete gli chiede cosa lo spinge a confessarsi, visto che non si tratta di peccato, e il cattolico gli chiede se è il caso di dire alla ragazza che la guerra è finita da 5 anni.

Questa, secondo il commentatore, era la barzelletta originale, e, sempre secondo il commentatore, "quell'idiota di italiano l'ha strasformata in barzelletta antisemita.


Ho letto anche altri commenti di israeliani, Berlusconi non ne esce affatto bene.
Un altro mi è sembrato volesse sdrammatizzare dicendo che bisogna comparire questo modo di fare degli italiani.
In fondo siamo brava ggente.
Pero' quante figuracce facciamo all'estero!

vito. farina Commentatore certificato 04.10.10 22:49| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=ibWY686m0Wc

papa

Stanco_ Mavoglio (dallatoscana) Commentatore certificato 04.10.10 22:47| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE E MARCO TRAVAGLIO
MR B VUOLE DI NUOVO SALVARSI LE CHIAPPE DAI PROCESSI,DAI SUOI PROCESSI ED ANCORA IL CORAGGIO DI VOLER LA RISCRIVERLA DI NUOVO,NONNO PSICONWANO BERLUSCONI SEI MORTO,COME TUTTI I PARTITI CHE HAI COMPRATO,SEI MORTO, E FATTI RICOVERARE CHE DELIRI COME UN VECCHIETTO IN CARROZZINA!!!!!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 04.10.10 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Ai fautori dei due pesi e delle due misure ricordo che diversi partecipanti a manifestazioni tv

Roberto da Crema
Ceccherini
Massimo Scattarella

sono stati eliminati dai concorsi per ‘bestemmie’ dal sen fuggite.
Perfino l’AGCOM si era scomodato per sanzionare le trasmissioni! (100.000 euro!)

Per nn parlare dell’onorevole Landolfi che aveva chiesto la chiusura dell’isola dei Famosi!…

Perchè invece se BESTEMMIA BERLUSCONI PERFINO UN CARDINALE MINIMIZZA IL TUTTO PARLANDO DI ‘CONTESTUALIZZAZIONE’DELLA BESTEMMIA?????

che paese delle Banane!

on.le LANDOLFI? on.le CARRA?...improvvisamente MUTI???

Sempre come I VIGLIACCHI...forti con i deboli e DEBOLI CON I FORTI?

Dino Colombo Commentatore certificato 04.10.10 22:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora non s’è sistemato in poltrona e già...

ROMANI: MISSIONE RAI
URGE PALINSESTO PIU' "ELETTORALE"

Su mandato di Berlusconi, Romani metterà la Rai in assetto di guerra per le elezioni anticipate.

http://www.blitzquotidiano.it/facebook/berlusconi-romani-rai-elezioni-anticipate-576494/

silvanetta* . Commentatore certificato 04.10.10 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè tanti italiani amano la mer...da al potere e tramandano questo amore di generazione in generazione?

ELSA MORANTE FECE IL RITRATTO DI UN DISONESTO AL POTERE...LEGGETELO...è un pezzo con sorpresa finale:

"di ELSA MORANTE
Il capo del Governo si macchiò ripetutamente durante la sua carriera di delitti che, al cospetto di un popolo onesto, gli avrebbero meritato la condanna, la vergogna e la privazione di ogni autorità di governo.
Perché il popolo tollerò e addirittura applaudì questi crimini?
Una parte per insensibilità morale, una parte per astuzia, una parte per interesse e tornaconto personale. La maggioranza si rendeva naturalmente conto delle sue attività criminali, ma preferiva dare il suo voto al forte piuttosto che al giusto. Purtroppo il popolo italiano, se deve scegliere tra il dovere e il tornaconto, pur conoscendo quale sarebbe il suo dovere, sceglie sempre il tornaconto.
Così un uomo mediocre, grossolano, di eloquenza volgare ma di facile effetto, è un perfetto esemplare dei suoi contemporanei.
Presso un popolo onesto, sarebbe stato tutt’al più il leader di un partito di modesto seguito, un personaggio un po’ ridicolo per le sue maniere, i suoi atteggiamenti, le sue manie di grandezza, offensivo per il buon senso della gente e causa del suo stile enfatico e impudico. In Italia è diventato il capo del governo. Ed è difficile trovare un più completo esempio italiano. Ammiratore della forza, venale, corruttibile e corrotto, cattolico senza credere in Dio, presuntuoso, vanitoso, fintamente bonario, buon padre di famiglia ma con numerose amanti, si serve di coloro che disprezza, si circonda di disonesti, di bugiardi, di inetti, di profittatori; mimo abile, e tale da fare effetto su un pubblico volgare, ma, come ogni mimo, senza un proprio carattere, si immagina sempre di essere il personaggio che vuole rappresentare.

N.B.: Qualunque cosa abbiate pensato, il testo, del 1945,
si riferisce a Mussolini.

Dino Colombo Commentatore certificato 04.10.10 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Cettina

Qui un assaggio delle sue perle


http://www.direttanews.it/2010/10/03/berlusconi-chiusura-festa-del-pdl-da-castello-sforzesco-premier-elenca-risultati-del-governo-dai-rifiuti-al-nucleare-passando-per-riforma-della-giustizia-e-la-fiducia-non-omette-attacchi-alla-ma/


a questo link qui trovi i video con la filippica al gran completo :-D


http://www.google.it/search?q=discorso+completo+berlusconi+castello+sforzesco&hl=it&client=firefox-a&rls=org.mozilla:it:offic&prmd=v&source=univ&tbs=vid:1&tbo=u&ei=gyWqTNTHE4iLswaB1OmsDA&sa=X&oi=video_result_group&ct=title&resnum=2&ved=0CB8QqwQwAQ

Ciao :-*


silvanetta* . Commentatore certificato 04.10.10 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo bene la vicenda di Gabriele Cagliari. Ho letto la drammatica lettera indirizzata alla famiglia.
E' una vergogna che un magistrato responsabile (almeno moralmente) del suicidio di Cagliari sia ancora in servizio e non sia stato trasferito ad occuparsi di cose più alla sua portata. Ma si sa...cane (CSM) non morde cane (magistrato).
Per me De Pasquale è un ASSASSINO. E' il responsabile MORALE della morte di Gabriele Cagliari. E gli auguro, di tutto cuore, di finire all'inferno

Edmond Dantes

Edmond Dantes 04.10.10 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ i berlusconiani

Perchè non chiedete a Silvio di raccontare una bella barzelletta anche sull'Islam?
Ce ne sono tante su Maometto! Sono tutte divertentissime.
Quelle sugli ebrei pare non abbiano fatto ridere. A parte i soliti compiacenti che si vedono sul video, naturalmente.

vito. farina Commentatore certificato 04.10.10 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Se i grillini al raduno di Cesena erano "quattro gatti" secondo le "questure" o gli umili fido o i belpietro (bersagli dei presunti rivoltosi!!!) ...
quanti erano i piedillini a MILANO (feudo del nano)al raduno del "partito della libertà a delinquere"?

ho visto al TG qualche spezzone...
erano MOLTO POCHI...MOLTISSIMO POCHISSIMI !!!!
per essere il più "amato" dagli italiani !!!!

mmmmmmmmmm !!!
prevedo sviluppi da "fantascienza o fantapolitica

sarebbe pure ORA !!!


B al castello farsesco


http://www.youtube.com/watch?v=9aGwO4RANsI


[…] Il nostro governo ha visto l’avanzarsi della crisi prima degli altri governi, ha saputo affrontare la crisi con una serie di misure che sono state giudicate da tutte le istituzioni internazionali le migliori misure che si potessero prendere.

Siamo stati il governo che è intervenuto per primo, abbiamo concluso la nostra manovra con una finanziaria ultima recente con 25 miliardi di euro senza aver suscitato un solo giorno di sciopero e nella crisi abbiamo aiutato le famiglie.

Abbiamo aiutato le imprese, abbiamo garantito la pace sociale stanziando decine di decine di miliardi a favore di coloro che avevano perso e che perdevano il posto di lavoro.

Nessuno, nessuno è stato lasciato solo, lo stato è ritornato a fare lo stato, uno stato non nemico, ma uno stato generoso e amico dei suoi cittadini. […]


Eia eia la la la… e applausi!!!

Povera Italia che mai avrai fatto per cadere in siffatte mani..!

silvanetta* . Commentatore certificato 04.10.10 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Ed ecco la rasserenante nomina a Ministro dello Sviluppo Economico di un uomo nuovo, un economista verace, Paolo Romani. L'uomo con i numeri giusti: il 144 e il 166 delle hot lines della sua Italia 7 negli anni '90.

Il suo curriculum spaventa. Per davvero.

Il Ministro dello Sviluppo Economico è Paolo Romani: il suo curriculum.

Luigi Bruschi (), Firenze Commentatore certificato 04.10.10 22:16| 
 |
Rispondi al commento

L'America è il più grande - e il più imperfetto - fenomeno sociale e perciò non ci si può imparare nulla.
Vive per pretto istinto, con un'amorosa coscienza collettiva, come gli animali simbiotici. Per vivere deve mutar di forma, di colore, deve psichicamente adattarsi.
La dissonanza, quando si leva, è rotta, assorbita, sepolta nel brusio uguale, ritmico della sua vita, che si riconosce soltanto dal battere del tempo, come l'agitarsi grandioso e impersonale dell'oceano.
Quella che sembra la terra del movimento (e del progresso) non sa altro che ripetere certi suoi atteggiamenti primitivi e irrigidirsi nella irrealtà d'una legge: può esser simbolo della Natura.

Ma nessuno ci può sentire neppure per un attimo la libertà di Dio.

RIVOLUZIONE LIBERALE

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 04.10.10 22:13| 
 |
Rispondi al commento

L'ultima volta che si era verificata una tempesta solare particolarmente violenta, nel 1859, una gigante aurora boreale aveva investito la Terra fino ai Tropici. In California, un gruppo di minatori si era svegliato pensando fosse giorno ed invece erano le due del mattino. Ma il mondo non era ancora così industrializzato e dipendente dalla tecnologia e, a parte alcuni danni alle linee del telegrafo, le conseguenze di quella tempesta, chiamata perturbazione di Carrington, non erano state particolarmente gravi. Oggi invece le cose andrebbero in maniera molto diversa. Secondo il rapporto della Nas telefoni cellulari e internet potrebbero avere problemi di collegamento, così come la radio e potrebbero esserci problemi di approvvigionamento elettrico e di acqua. Senza elettricità le pompe di benzina non funzionerebbero così come le centrali nucleari e a carbone, e l'intero pianeta potrebbe trovarsi senza energia. Gli esperti hanno calcolato che per far ripartire il sistema sarebbero necessari almeno una ventina d'anni.

Er matto de Primavalle Commentatore certificato 04.10.10 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra circa tre anni la Terra potrebbe essere investita da una tempesta solare potentissima, in grado di distruggere le reti elettriche e di riportare il mondo, almeno per una ventina d'anni, all'età del Medio Evo. Secondo quanto riporta il settimanale britannico New Scientist, un rapporto finanziato dalla Nasa e pubblicato dalla National Academy of Sciences (Nas) americana a gennaio conclude che una tempesta solare potrebbe verificarsi a breve e avere gravi conseguenze per la società umana, totalmente dipendente dall'elettricità e dalla tecnologia. «Ci stiamo avvicinando sempre più ad un possibile disastro», ha dichiarato alla rivista britannica Daniel Baker, esperto di meteorologia spaziale dell'università del Colorado e presidente della commissione della Nas che ha redatto il rapporto. Secondo gli scienziati, in un anno di intensa attività del Sole, come si prevede potrà essere il 2012, potrebbero avvenire violente esplosioni della corona solare e la Terra potrebbe essere investita da un'ondata particolarmente violenta di vento solare. A contatto con la magnetosfera terrestre, il vento solare potrebbe causare una perturbazione geomagnetica tale, secondo l'esperto, da far saltare le linee elettriche

Er matto de Primavalle Commentatore certificato 04.10.10 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo un nuovo demente berlusconiano sul blog?

Giorgio Cigolotti
--------------------------------

Se critico Berlusconi mi spacciano per comunista.
Se critico la litigiosità dei comunisti mi danno del Berlusconiano.
In Italia è diventata un'impresa anche criticare.
Io sono oltre, come dice Beppegrillo.
Destra e sinistra non mi tangono. E se mi colpiscono mi rimbalzano.

vito. farina Commentatore certificato 04.10.10 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Ho scritto una mail alla redazione de il FATTO, non avendo la mail di Travaglio. Vi invito a fare altrettanto: a redazioneweb@ilfattoquotidiano.it

Salve, vi scrivo per segnalarvi che nel corso della puntata di Passaparola del 4 ottobre 2010 ("Quattro vecchietti sfigati"), Marco Travaglio riporta una dichiarazione di Silvio Berlusconi in maniera del tutto scorretta. Questa la dichiarazione di Berlusconi: "il reato di corruzione, che in teoria potrebbe anche perfezionarsi quando c'è l'accordo fra corruttore e corrotto, sicuramente c'è quando il corruttore dà i soldi al corrotto. De Pasquale invece si è inventato che il reato di corruzione c'è soltanto quando il corrotto comincia a spendere i soldi. Quindi se il corrotto è uno che risparmia, il reato non è stato consumato". Ebbene, Marco Travaglio riporta la notizia facendo dire a Berlusconi l'esatto contrario di quello che ha detto (ovvero, che De Natale ha avuto la stramberia di sostenere che l'atto corruttivo coincida con il passaggio di denaro dal coruttore al corrotto). Sul sito Voglioscendere.it in molti hanno sottolineato con sdegno la "svista" (e, inutile dirlo, non si tratta certo di elettori del PDL). Credo che nell'interesse di Travaglio e del vostro giornale sia quantomeno opportuno che il sig. Travaglio rettifichi il suo editoriale. Nel caso contrario, credo che la credibilità di Travaglio e de "Il Fatto"ne risulterebbe lesa. Cordialmente

Massimo Sansone 04.10.10 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Riflessioni su “il berlusconiano,” di Sante. Marafini.

Il ridicolo è che magari è proprio questa la gente che probabilmente il PD-menoelle si ILLUDE di "recuperare" al voto per loro, farli "rinsavire" !

Ma questi sono ormai mentalmente mummificati, non ne cambieresti la testa anche fra cinquant'anni.

Quale che sia la loro età (ma soprattutto sono anziani gerryscottidipendenti o giovani voyeristi del grandeinutilefratello), hanno persino perso l'uso dei sensi (oltre che del buon senso). Non sentono le porcherie che quello fa, fingono di non vedere, non sentono neanche se le bestemmie sentono vengono dette dal “sacro labbro”.

Non parliamo poi delle contraddizioni della sua politica, le promesse non mantenute, le mantenute-mantenute (in tutti i sensi), i soldi che ci sta facendo gettare con un pretesto o per l'altro (o non facendo guadagnare) non solo alle tantissime famiglie abbandonate a loro stesse;
ma anche alle aziende taglieggiate e abbandonate anch'esse (dalla crisi, dalle mafie, da uno stato che non molla fiscalmente neanche le piccolissime partite-iva-obbligate).

E ORA improvvisamente "la crisi è gravissima” (discorso di mr b al “suo” popolo)!

Cerca già di cominciare a scaricarla su Fini o su altri che “non lo hanno fatto lavorare” cercando di fare dimenticare alla gente COME passava le notti “lavorando” e NEGANDO che la crisi ci fosse, ma neanche lontanamente, eravamo i migliori, ci eravamo salvato, anzi aveva LUI salvato la pace nel mondo.

Ma quante balle, scommetto che neanche i venditori arabi riescono a metterne insieme tante in tutta una vita.

Però se non si andasse alle elezioni subito non avrebbe credibilità nel tentativo di scaricare tutto su Fini!
Altro motivavione, per mr b, a cincischare, a cercare di attendere, trovare il capro espiatorio, passare eventualmente la palla quando diventerà molto più bollente per la crisi finanziaria dello stato, visto che niente farà in tal senso se non spillare sangue e tasse ai soliti

rosario v. Commentatore certificato 04.10.10 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Per Puccio Seroni

Non è facile navigare in una pagina scritta in svedese.
Il link comunque è questo

http://www.atmo.se/videocracy

vito. farina Commentatore certificato 04.10.10 21:55| 
 |
Rispondi al commento

A proposito della fama internazionale di cui si vanta il nostro primo ministro vorrei segnalarvi un film. Vivo in Danimarca e oggi ho ricevuto una email dalla cineteca di Copenaghen con l'invito ad assistere al loro prossimo film in programma. Il titolo del film é "Politik og patter" che tradotto dal danese significa "Politica e tette". É un film Svedese del regista Eric Gandanis che, come descritto (e tradotto) nel programma, tratta di" Politico, magnate dei media e manipolatore Silvio Berlusconi é sempre stato una figura controversa nella politica italiana ed ha (ab)usato del suo potere sui media per guadagno politico" e oltre "Ha tra l'altro trovato il suo ministro alle Pari Opportunitá fra le ex-veline delle sue televisioni".
Per chi volesse saperne (e vederne) di piú puó cliccare:
http://www.aok.dk/film/politik-og-patter

Puccio Speroni da Copenaghen

Puccio Seroni, Copenaghen Commentatore certificato 04.10.10 21:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chiedo come può un aborto come il capo del governo dire che Rosy Bindi è brutta, forse questo essere che rassomiglia più a un rospo che ad un essere umano è anche cieco altrimenti si accorgerebbe che la Bindi rispetto a lui è una Venere, una dea. Inoltre è circondato da mostri come La Russa che assomiglia a satana, Gasparri, Bondi, schifani, matteoli, cicchitto, forse la favola che le anatre chiamano brutto anatroccolo un cigno, in questo caso è vera.
Rosy Bindi è una bella signora simpatica intelligente e piacevole sotto ogni profilo ed è una dei pochi politici che mi piacerebbe conoscere da vicino.


Silvio mi deludi...

fare Romani ministro...quando avevi Priebke finalmente libero!!!

sandro s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.10.10 21:37| 
 |
Rispondi al commento

SENZA PAROLE

http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/GdM_dallapuglia_NOTIZIA_01.php?IDNotizia=372060&IDCategoria=1

pietro desantis 04.10.10 21:31| 
 |
Rispondi al commento

.......
Finalmente il Vaticano si è fatto sentire e ne ha dette quattro al Nobel per la medicina che ha inventato i figli in provetta. I figli devono nascere solamente dal rapporto tra uomo e donna.
Chi non può non li fa. Solamente Dio può decidere chi può avere figli.
W Dio e W Berlusconi.
Dr. Berlusconi nobel per la pace.


Vladimiro Porporini Castelli

==========================================

Si, anche Eluana Englaro poteva ancora aver figli.
Porco.io, quanto hai ragione!

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 04.10.10 21:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Vladimiro

Berlusconi è talmente LUI che anche il Padreterno si sta preoccupando.

vito. farina Commentatore certificato 04.10.10 21:24| 
 |
Rispondi al commento

OGGI SONO STATO "LEGAIOLO" PER QUALCHE MINUTO!

perchè?

- quando ho sentito per radio di quel pezzo di merda del cazzo!
che ha massacrato la moglie con un mattone per la figlia che voleva filtrare con un italiano !

... io non sono RAZZISTA-XENOFOBO ...è sicuro!
ma sono contro i RAZZISTI DEL CAZZO DI QUALSIASI RAZZA PROVENGANO!

certo che sentire in TV che la Carfagna si dichiari "parte civile" fà cadere i coglioni per terra!

un conto è la libertà di amare , un altro è quella di "mignottare" con vecchi dalla scopa cucita in testa !

non posso che essere contro ! azzo !

niente leghisti di merda e berluschini corrotti e corruttori !!!


ps.
sono tornato a piena forza !
tra poco sul "tubbo" ... - COMPAGNI & SCHIAVI - by Lenin !


500 PERSONE CHE OGNI GIORNO PERDONO IL LAVORO.
(FONTE CGIA MESTRE)

500 FAMIGLIE.
500 DISPERAZIONI.
500 INCAZZATI.

500 MILIARDI DI BESTEMMIE.

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 04.10.10 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Tappioppassero
umbelpaiodipatte

Pettirosso Da Combattimento, Collodi Commentatore certificato 04.10.10 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Zaia tira il freno: «Non ci servono nuovi
immigrati, prima diamo lavoro ai veneti»


questa è bella

vorrei vedere i fazolettini verdi nelle concerie venete

o caso mai mai visto scaricare camions di mattoni sotto il sole in cantiere qui vicino a me ;;))

sempre a questi lavori sono gli stessi

magari ci fossero fighetini veneti di verde lavorando come dico io ;)))))

leghisti aggggggggggggg chiacchere e distintivo

espertissimi nella evasione fiscale quello si

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.10.10 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente il Vaticano si è fatto sentire e ne ha dette quattro al Nobel per la medicina che ha inventato i figli in provetta. I figli devono nascere solamente dal rapporto tra uomo e donna.
Chi non può non li fa. Solamente Dio può decidere chi può avere figli.
W Dio e W Berlusconi.
Dr. Berlusconi nobel per la pace.


Vladimiro Porporini Castelli Commentatore certificato 04.10.10 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' inutile che qualcuno, lega compresa, chieda le elezioni immediate!

Berlusconi non ha ancora finito il casting delle veline e letteronze o quant'altro cui assicurare un posto da senatrice o da deputata.
Si sa, queste scelte sono lunghe e difficili.
Bisogna valutare, soppesare, approfondire.
Ecco, a parte l'approfondire che potrebbe ormai essere molto problematico vista l'età, le altre cose comunque richiedono il loro tempo, anche perchè non è affatto scontato che ci sarà un'altra occasione per lui.

Più seriamente, è ancora il solito GIOCO DELLE PARTI.
Nella lega mettono le mani avanti, per avere qualche baggianata da raccontare al popolo beota invece di dire perchè non hanno fatto niente di "federale" in tutti questi anni, facendosi menare per il naso da mr. b. che invece i fatti suoi se li è fatti e come.

Si mettono entrambi ad urlare (politicamente) in piazza "il mio tappepo è migliore del tuo, quello della sinistra fa schifo" e trovano anche chi ci crede.
Oggi poi ne hann inventato un'altra:
"chi non la pensa come noi è un rinnegato".

La verità è che la lega ha anche altri due obiettivi, almeno credo, oltre quello sopra detto:

- ottenere altro ancora, molto altro probabilmente proprio da mr.b. nel controllodi questo o di quell'ente, fondazione, banche e deve farlo ora che le poltrone si stanno occupando, prima che termini il giro di valzer

- a parte le persone e gli incarichi, ci sono anche molti affari dai quali finore la lega è stata eclusa in qualche maniera (ad esempio quelli con Puti, con Gheddafi).
Non so, non se ne sa molto degli accordi presi con costoro, quindi si può (e si deve) immaginare di tutto;

- c'è sempre la balla del feralismo, araba fenice promessa al mondo padano dalla lega.
In tanti sarebbero anche interessati a istaurarne uno serio ma la lega probabilmente ne vuole uno che prepari il terreno alla secessione, che nessuno appoggerebbe, e ogni tanto rimettono in circolo questo totem puramente fideistico, pur sapendo che è aria fritta

rosario v. Commentatore certificato 04.10.10 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Lo striscione "I love Milingo".
Be, pero' anche su Milingo ci sarebbe molto da dire.
Va bene le libertà individuali, pero' viene da domandarsi da quanto tempo l'ideatore dello striscione è un estimatore di Milingo?
Voleva essere, ... diciamolo pure, una provocazione fine a se stessa. Attenti con queste provocazioni, non sono intelligenti.

Meglio uno striscione con scritto "quanto ci costano queste visite del papa?" o qualcosa del genere.
Dicono che la cifra superi il milione e mezzo di euro.
Ma un po' di sobrietà, no, eh? I tempi sono quelli delle vacche magre, tranne per coloro che hanno molte ville sparte per il pianeta, naturalmente. Ci vuole un po' di sobrietà.

vito. farina Commentatore certificato 04.10.10 21:03| 
 |
Rispondi al commento

INESATTEZZA DI MARCO AL min 19 c.a.
lungi da me difendere BS
Marco NON ha ascoltato il discorso (farlo passare x testina ok ma devi stare attento TU a NON fare figuracce pur di fare battute!!!!)
De Pasquale non si inventa che si consuma il reato di corruzione quando il corrotto riceve i soldi dal corruttore ma x posticipare i termini di prescrizione che altrimenti starebbero x scadere si "INVENTA" che il reato si consuma quando il CORROTTO inizia a SPENDERE i SOLDI del CORRUTTORE.....su questo devi la SPIEGAZIONE NON FARE BATTUTE "FINI" (passatemi la battuta) A SE STESSE.....è una cosa ..... odiosa!!!!
cordialmente Vilmo

Vilmo Gavioli 04.10.10 21:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo messo al ministero dello sviluppo economico un servo del Dr. Berlusconi.
Ci faremo qualche legge ad aziendam giusto per raggranellare un po di miliardi qua e la e poi via alle elezioni.

Vladimiro Porporini Castelli Commentatore certificato 04.10.10 21:00| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO a TUTTO il POPOLO SARDO.

11 EROI Sardi nel mese di ottobre del 1812 ideavano e mettevano a punto il piano di liberazione del popolo Sardo.
Ribellione finita male per la delazione di un traditore infame.

Visto è considerato che Presidente della Regione e Sindaco di Cagliari dimenticano di commemorare il 30 OTTOBRE di questa importante data STORICA dell'INUTILE scrificio degli EROI di PALABANDA morti per la Libertà del popolo Sardo.
Chiedo:
Fatelo voi, tutti coloro che hanno la possibilità di recarsi all'Orto Botanico a Cagliari per commemorare questi NOBILI EROI affinchè non vengano dimenticati e tenere sempre VIVA la nostra storia.

La lapide si trova dentro l'Orto Botanico a Cagliari in Viale Fra Ignazio.

NELL'ANNO 1812
IN QUESTA LOCALITA' DETTA di PALABANDA
UOMINI di CULTURA e POPOLANI
CONGIURAVANO CONTRO il POTERE PIEMONTESE
PER UNA MIGLIORE GIUSTIZIA
E PER RIGUADAGNARE DIRITTI PERDUTI.
DELAZIONI e SFORTUNA FECERO FALLIRE
LA SOMMOSSA PREPARATA PER il 30 OTTOBRE.
MORIRONO SULLA FORCA:
SALVATORE CADEDDU
RAIMONDO SORGIA, GIOVANNI PUTZOLU
CONDANNATI a MORTE in CONTUMACIA:
GAETANO CADEDDU, GIUSEPE ZEDDA,
FRANCESCO GARAU,IGNAZIO FANNI,
ALL'ERGASTOLO:
GIOVANNI CADEDDU, ANTONIO MASSA,
AL REMO a VITA:
GIACOMO FLORIS, PASQUALE FANNI.
BANDITI DALL'ISOLA o ESILIATI ALL'INTERNO
GLI ALTRI IMPUTATI.
ONORE e MEMORIA ETERNA
A QUESTI CONCITTADINI che HANNO SACRIFICATO
LA LORO VITA PER DIFENDERE
LA DIGNITA' dei SARDI.

MARIO FLORE, Elmas Commentatore certificato 04.10.10 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Il berlusconiano, un essere con il cervello programmato: 6-7 frasi, non di più e con tanta cattiveria instillata dal COSO.

...All’Agorà si fermano centinaia di persone, molte si siedono per terra. Tanti, sempre di più ci conoscono e vengono a respirare un’ora d’aria, ad ascoltare idee che condividono. Altri obiettano e qualcuno ci contesta. Capitano anche i pazzi e i fanatici, inevitabili. Ma in decine di uscite in piazza non è mai accaduto un solo incidente.

Tra i passanti, i berlusconiani di stretta osservanza sono inconfondibili. Guardarli e starli a sentire con attenzione è già un’inchiesta sugli effetti del regime mediatico. Dal loro livore verso chi la pensa diversamente capisci come la propaganda si deposita nel cervello delle persone, e le incattivisce. In un anno di Agorà ce ne hanno dette di tutti i colori: comunisti, andate a lavorare, siete invidiosi, fatevi una vita, voi e i vostri giudici che dovrebbero andare in galera. E poi epiteti irriferibili, gratuiti, spesso provenienti da signori anziani all’apparenza rispettabili, individui fanatizzati che fanno gestacci, stracciano platealmente i nostri volantini o ripetono come dogmi di fede slogan privi di senso ascoltati in tv. Un confronto basato sui fatti con questa gente ormai è impossibile. (Piero Ricca)

Sante. Marafini.. Commentatore certificato 04.10.10 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA MADRE DELLE ASSOCIAZIONI DA BANDIRE

E' scontro nelle Filippine tra il presidente Benigno Aquino, che ha annunciato un piano per la distribuzione di preservativi alla popolazione, e la Chiesa, che si è detta pronta a mobilitarsi contro l'iniziativa. Il caso è esploso lunedì, quando dagli Usa, dove si trovava per l'Assembla Generale dell'Onu, Aquino ha affermato che "il governo offrirà assistenza a chi non ha i mezzi e vuole usare un particolare metodo" anticoncezionale. Da allora si è registrato un crescendo di tensione, tanto che il portavoce del presidente, Abigail Valte, è intervenuto per chiedere ai vescovi di "far calare la tensione" e "dialogare".
Citato da 'The Daily Inquirer', Valte ha precisato che il governo non agirà contro i vescovi "fino a quando la Conferenza Episcopale delle Filippine (Cef) rimarrà entro i confini della legge". Sono numerose le organizzazioni cattoliche che si sono dette pronte a protestare e numerosi vescovi si sono dichiarati a favore della mobilizzazione. In passato la Chiesa cattolica è stata al centro delle proteste popolari che hanno portato alla fine del regime di Ferdinand Marcos (1986) e della presidenza di Joseph Estrada (2001). Riguardo all'attuale tensione, non sono state rese note date di proteste e si ritiene che tutto dipenda dalla decisione del governo di ripresentare o meno il 'Reproductive Health Bill', come sembra probabile dopo la dichiarzione del presidente.
La proposta di legge prevede programmi di educazione sessuale e mira ad assicurare che "la popolazione abbia accesso sicuro, legale, di qualità ed economico a sistemi sanitari, prodotti e servizi medici". La normativa, che suggerisce di limitare a due il numero di figli per famiglia, è stata bloccata in parlamento a febbraio dopo forti pressioni della Chiesa.
La proposta era invece sostenuta dall'Onu che, in uno studio nel 2008, stimava che ogni anno nelle Filippine

http://salute.aduc.it/notizia/salute+chiesa+cattolica+va+alla+guerra+contro_120280.php

Max Stirner Commentatore certificato 04.10.10 20:51| 
 |
Rispondi al commento

PREPARIAMOCI ALLA GUERRA DELLE MONETE

*************************************

LA LEGGO DURA

LA FED CHE PENSA DI SVALUTARE IL DOLLARO
CAUSA ARRESTO PRODUZIONE AMERICANA

LA GERMANIA CHE PROVOCA E VUOLE USCIRE DALL'EURO
E NE HA LE PALLE PIENE DI TENERE IN PIEDI DEI FURFANTI

LA CINA CON RMB CHE NON VUOLE RIVALUTARLO ALTRIMENTI CHIUDEREBBERO DECINE DI MIGLIA DI AZIENDE

SO CAZZI A VENIRE

E MANCA SEMPRE SOLO UNA COSA

IL LAVORO

MANCA IL LAVORO
MANCA IL LAVORO
MANCA IL LAVORO
MANCA IL LAVORO

E I NOSTRI FIGLI SI SPARANO

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 04.10.10 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Questa specie di opposizione quando impara a difendere gli appartenenti alla propria coalizione? Sono deficienti? Come fanno a criticare chi alza la voce per dire in faccia la verità che si vuole nascondere? E non deplorano il comportamento dei servi che plaudono il vomito puzzolente che esce dalla bocca del loro padrone? Se gli è rimasto un briciolo di cervello DEVONO criminalizzare chi ingiuria per davvero, quelli che offendono i morti chiamando eroi i criminali, quelli che insultano le persone oneste colpevoli di far rispettare la legge, che deridono l'intelligenza degli italiani raccontando balle, che sfregiano ogni cosa che toccano come il lavoro, la scuola e l'intero Paese.
DI PIETRO, GRILLO, VENDOLA, SANTORO E TRAVAGLIO sono l'opposizione che vogliamo. FICCATEVELO BENE IN TESTA PERCHE' IL CIBO SI MANGIA CALDO O FREDDO. TIEPIDO NON PIACE A NESSUNO!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 04.10.10 20:44| 
 |
Rispondi al commento

finchè tanti"sveglioni"impoveriti nella mente dai TG berlusconiani continueranno a difenderlo ci sarà poco da fare,quando gli chiedi cosa hanno fatto berlusca e lega per l'Italia cominciano a sbraitare che gli altri hanno fatto peggio,ma dicessero almeno una cosa andata a favore di noi cittadini,non lo sanno perchè dietro c'è il nulla come nella loro testa.

roberto piergentili Commentatore certificato 04.10.10 20:37| 
 |
Rispondi al commento

E CONTINUAVANO A CHIAMARLO TRINITA'

Dopo il tentativo fallito di delegare il ministero dello sviluppo al famigerato ricettatore brancher, oggi il nuovo ministro dello sviluppo economico è paolo romani.
Lo ricordate?
E' famoso per il decreto romani che innescò,come al solito, un forte conflitto di interessi.
Tale decreto nei 3 punti più importanti prevede un taglio dei tempi e dei soldi alla produzione indipendente di cinema italiano,una regolamentazione del sovraffollamento pubblicitario del satellite ed una equiparazione dei siti internet alla pagine stampate.
Il secondo punto del decreto sapete cosa ha prodotto?
Il tetto per gli spot delle pay tv passa dal 18 al 12% mentre per mediaset passa dal 6 al 12%.
Ma guarda un pò.
Romani d'altronde è da tempo che favorisce il casato berlusconi favorendone le proprie attività legate al possesso di terreni in una zona di Monza esondabile ed inedificabile.
Grazie alla nomina di assessore all'urbanistica nel comune di Monza nel 2007, romani riesce a riqualificare e a mettere in sicurezza quele aree con lo stanziamento di decine di milioni di euro di soldi pubblici.
Ecco così che romani diventa assessore all'expo 2015 e guarda caso i terreni della famiglia berlusconi sono alcuni di quelli dove si costruirà parte dell'expò ed i prezzi intanto triplicano.
Insomma il romani tra una delega ed un incarico governativo riesce sempre a salvaguardare gli affari del casato.
Non c'è alcun conflitto di interesse sono come al solito le toghe comuniste che vedono sempre il male in ogni cosa.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 04.10.10 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiglitz: Germania fuori dall’euro o il continente sprofonda.

La ristrutturazione dei bilanci continentali farà piombare l’Europa in una profonda recessione. La soluzione, secondo il premio Nobel per l’economia, è l’uscita della Germania da Eurolandia e la conseguente svalutazione della moneta unica.

Costretta a fare i conti con una crisi sempre più conclamata, l’Unione europea si prepara alla messa a punto del più ambizioso piano di ristrutturazione debitoria di sempre.

Dalle tragedie greche alle sommesse ballate irlandesi, passando per i noti guai iberici e i fardelli contabili italiani, i programmi “lacrime e sangue” cui tutti sembrano ormai rassegnati potrebbero non bastare. E il traguardo della definitiva ripresa potrebbe coincidere con l’affermazione di uno scenario a dir poco sconvolgente: LA FINE DEL SISTEMA MONETARIO EUROPEO PER COME LO ABBIAMO CONOSCIUTO FINO AD OGGI.

http://62.149.197.238/2010/10/04/stiglitz-germania-fuori-dalleuro-o-il-continente-sprofonda/67733/

Walter C. Commentatore certificato 04.10.10 20:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo dire MALRIUSCITO

Renzo La Trota 04.10.10 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Romani: ministro dello sviluppo economico.

Un Berlusconi malriusscito

Renzo La Trota 04.10.10 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Romani nuovo ministro dello Sviluppo....S.P.Q.R....

fabio martello Commentatore certificato 04.10.10 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Stampatevi le domande di Bossi a Berlusconi, e quando viene a casa vostra il Promoter della Libertà, prendete il suo opuscolo e dategli il vostro.
Così, risparmiamo tempo e denaro.

antonio d., carrara Commentatore certificato 04.10.10 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A LUIGI (na)
(Vi rendete conto, comprese le ripetizioni, lei e Sandro, che mi avete scritto 4,5 pagine di computer in cui ho dovuto letteralmente districarmi? Siate sintetici.)

Occorre anche imparare a leggere-capire:
-Non ho fatto sarcasmo, ma ironia… una forma più blanda di quello. Per correttezza, “molteplici” era indirizzato a lei, “abbastanza singolari e totalmente… spettacolari o folcloristiche” erano indirizzate agli altri che hanno “ravvivato” quel dibattito notturno; ma nessuna attenzione è stata posta da lei sull’allegoria dei… “pescicani” che ci divorano per cultura e mezzi.
- Per ridurre l’inefficacia occorre conoscere e non improvvisare.
- Cosa c’entra l’inefficacia con la “mancanza di dialogo e di prendersi a pugni tra noi”? Quella mancanza e la violenza dipendono, primo, dalla mancanza di socialità (già denunciata) e poi da quella arroganza (reazionaria) che tende a prevalere a tutti i costi sull’altro, maggiormente a… sinistra. (nella mia vita politica ho discusso più con i cosiddetti compagni, che con gli altri) Scontri che spesso e purtroppo, come scrive lei, non portano proprio da nessuna parte (la costituzione di una forza politica di lavoratori dovrà tenere conto di queste dinamiche).
- Defilarsi è meglio quando si ha a che fare con provocatori e/o mistificatori, è tutta fatica e attenzioni sprecate.
- E abbandoni il suo pessimismo sulla fine… dell’Uomo.
- Allora ha rivisto “Il pianeta verde”. Ha notato che nel video ad un certo punto si menziona la scomparsa del denaro? Bene, quello è un punto nodale del superabile capitalismo!
- Quando non si padroneggia quello che si prende da una qualsiasi fonte non si dovrebbe usare, perché non si è consapevoli e si è nell’impossibilità di diversificare.
- Mi chiede cosa ci faccio su questo blog. Abbiamo qualche altro mezzo notevole per partecipare? Che colpa ne ho se ognuno va per i fatti suoi e non sente la gravità e il bisogno di unità. Lo chieda a loro!
Ho glissato? Cordiali saluti

Plinio Il VECCHIO Commentatore certificato 04.10.10 19:44| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Informazione a random:

Priebke nominato premio nobel per la medicina

Romani e' libero di uscire di casa

Robert Edwards nuovo Ministro dello sviluppo economico


tanto che differenza ci fa?

vvvv §figati 04.10.10 19:34| 
 |
Rispondi al commento

A SANDRO M.

(Vi rendete conto, comprese le ripetizioni, lei e Luigi, che mi avete scritto 4,5 pagine di computer in cui ho dovuto letteralmente districarmi? Siate sintetici.)

Ora cercherò, nei limiti del possibile, di rispondere alle sue domande che ritengo più importanti:
- Circa quel “bacino d’utenza” le ho già risposto di no in quanto sono residui di un passato frustrato, avvilente ora guidato da piccolo-borghesi sconfitti. È meglio iniziare ex novo, con i veri e unici protagonisti della storia e del cambiamento: lavoratori che lavorano e fanno politica, che solo con questo escluderebbero i nostalgici e i parassiti! Altrimenti la storia non finirà mai!
- In riferimento alla coscienza lei ribalta la causa con l’effetto: è la fagocitazione della socialità, cioè dell’essere sociale che rende gli uomini come li descrive lei, individualisti, doppi e prepotenti. Io inizierei ad aggiornare il famoso detto: “divide et impera” in “separa sempre più fra loro i lavoratori e dominerai”. Sotto l’effetto sempre più preponderante dei mass-media e del consumismo, il cui uso e utilizzo sono in mano solo ai potenti, come potrebbero essere sociali, uniti oggi i lavoratori soli e anche impauriti di perdere il proprio lavoro?
- Ancora, circa il “suo ripartire” perché insistere con dei “marxisti” che di Marx: o non sanno niente o lo nominano per darsi un tono e per questo non soltanto sconfitti, ma anche inutili, inefficaci?
- Circa le persone che potrebbero essere “sensibili” (suo il virgolettato) lei è una di queste.
C’è un adagio pugliese che dice (qui già usato): “Una noce in un sacco non fa rumore, ma due sì!”
- Non credo che in una lotta che si presenterebbe lunga e dura occorra una "’grandissima’ compassione per riprenderli, correggerli, indirizzarli, guidarli” – come scrive – ma una forte determinazione, chiarezza d’intenti, emancipazione politica.
- Continuerò.

La ringrazio per il riconoscimento che ha voluto rivolgermi alle 23e37 di ieri.
Saluti

Plinio Il VECCHIO Commentatore certificato 04.10.10 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

marco sei un fenomeno !!!!!!!!!!!!!!!!!!
ci vorrebbero tanti giornalisti come te!!!
siete in pochi ma siete i migliori !!!!!
altro che i fede ,belpietro,feltri ecc,(gran leccaculi)quelli hanno sposato i danee!!!venduti come al mercato delle vacche .. al miglior offerente.......

renato luccon, azzano decimo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.10.10 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche i leghisti ragionano e si affermano nella medicina alternativa !

A MANTOVA hanno aperto un centro contro il TABAGISMO (fumatori incalliti)....che sta riscuotendo successi internazionali...autorevoli testate specialistiche internazionali quali "Science"..etc...ne evidenziano gli indiscussi risultati...

in pratica...ogni paziente ..affetto da tabagismo...dopo aver degustato la propria sigaretta...deve spegnerla sulla PRORIA cappella..

in definitiva...il soggetto SMETTE di fumare non oltre la QUARTA sigaretta.....

lodevole l'apporto scientifico della LEGA....siamo in attesa del risvolto FEMMINILE della suesposta terapia....

( io..fumando solo sigari...ho un pò paura )

pippo ghaibald, casa mia Commentatore certificato 04.10.10 19:28| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME SCRISSI, I POLITICI ASSASSINERANNO IL POPOLO LENTAMENTE ED INESORABILMENTE... perchè succubi dell'avidità.


CONTINIUAMO CON IL BUONISMO (SOMMA APOLOGIA ALLA MALVAGITà UMANA).

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 04.10.10 19:26| 
 |
Rispondi al commento

UNA PROPOSTA PER BEPPE GRILLO E PER TUTTI I FREQUENTATORI DEL BLOG.

Caro Beppe, sarebbe bello se denunciassimo e portassimo davanti ad un Tribunale della Repubblica i facinorosi che hanno "assaltato" la libreria "ALTROQUANDO" a Palermo e sarebbe bello se ognuno di noi donasse un obolo per pagare il miglior avvocato sulla piazza per far condannare i violenti, anche se si tratta dello Stato.
Lo stesso invito vale anche per i proprietari della libreria per la violenza subita e per i loro diritti Costituzionali calpestati che vogliano rivalersi per tanta arroganza.

"I LOVE MILINGO"!

Tonj Coccjo 04.10.10 19:22| 
 |
Rispondi al commento

ECCO UN'ALTRA VITTIMA DEI POLITICANTI MAFIOSI:

"Laureato ma senza lavoro
si lancia dal treno e muore
La tragedia stamattina sull'espresso Bolzano-Lecce. L'uomo, 38 anni, era stato licenziato da un call center. Rientrava da Milano dove sperava di trovare un posto di lavoro. Ha aperto il finestrino e si è lanciato: invano un passeggero ha tentato di afferrarlo dalle gambe"


E LORO SI PREOCCUPANO DELLA PROPRIA INCOLUMITà.... SONO DEI TERRORISTI ABBASTANZA RIDICOLI.

CHI SOVVERTE L'ORDINAMENTO GIURIDICO DEMOCRATICO DI FATTI è TERRORISTA!

CHI PER PRIVILEGIO IMPOVERISCE IL POPOLO DETERMINANDONE LA MORTE è ASSASSINO....

"MARONI NON FARE AL POPOLO CIò CHE NON VUOI IL POPOLO FACCCIA A TE".

I POLITICANTI MERITANO LA MORTE!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 04.10.10 19:22| 
 |
Rispondi al commento

VORREI SEGNALARE QUESTO LINK MOLTO INTERESSANTE:

http://video.google.com/videoplay?docid=8208628600166597158#


SUL SIGNORAGGIO BANCARIO. MI SCUSO SE NON E' IL POST PIU' APPROPRIATO MA NON RIUSCIVO A CAPIRE COME FARE PER SEGNALARE QUESTO INTERESSANTE VIDEO.

GRAZIE

DANIELE FAVILLI 04.10.10 19:11| 
 |
Rispondi al commento

sembra che anche in brasile un pagliaccio (ma di professione) abbia una buona maggioranza del consenso elettorale,qui il pagliaccio è convinto del consenso elettorale.

panino A. 04.10.10 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa possiamo fare per ottenere il cambiamento di questa legge elettorale che è realmente un porcellum?
Non è il caso di pensare ad una pacifica ma clamorosa iniziativa quale, per esempio, quella di rimettere nelle mani del presidente della repubblica i nostri certificati elettorali?
Distinti saluti
Pasquale Quattrocchi (Modena)

Pasquale Quattrocchi 04.10.10 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver letto Travaglio mi è scattato in mente , da ora in poi, appellare berluscone come " l'imputato ".
L'imputato ha paura, comincia la sua battaglia televisiva, giornali, aiuti al PD e UDC, ha paura, intanto il PD sta sciogliendosi in vista delle elezioni, cosa buona per Berl---- l'imputato.

cesare beccaria Commentatore certificato 04.10.10 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Nobel al padre della fecondazione
Il Vaticano attacca: "Inaccettabile"

Eh si, dopo aver dato la comunione a un divorziato plurigamo, puttaniere e bestemmiatore, forse avrebbero preferito il riconoscimento per Marc Dutroux, il mostro pedofilo di Marcinelle.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 04.10.10 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA DURA VERITA' 09: SIAMO TUTTI IN VENDITA... guarda il nuovo video
http://www.youtube.com/watch?v=fGHzp57WPaIVERITA’…
LA DURA VERITA' 8...LA SCONQUASSATA E SINISTRATA SINISTRA ITALIANA... guarda il video…
http://www.youtube.com/watch?v=N_j0SOWAj8g
---LA DURA VERITA’ 7…UN CONSIGLIO AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO SILVIO BERLUSCONI… guarda il nuovo video…
http://www.youtube.com/watch?v=3vZ14ucqh68
---LA DURA VERITA’ 06… IL LAVORO; UN ASSASSINO SERIALE… guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=aIr1Wq0H7HQ
---LA DURA VERITA’ 05…IL MASCHIO… UN GRANDE BLUFF… guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=iUuJTOsYyAs
---LA DURA VERITA’ 04…LE SUPPOSTE IDEOLOGICHE... guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=YUncPdjILFc
---LA DURA VERITA’ 03…LA STUPIDITA' DEL MASCHIO...guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=EvAE5BboUpQ
---LA DURA VERITA’ 02…LE GUERRE? FATELE FRA DI VOI... guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=d9EPisD3AwI
---LA DURA VERITA’01…I FIGLI SONO DELLE DONNE... guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=FTulppNWgT0

movimento femminile Commentatore certificato 04.10.10 19:02| 
 |
Rispondi al commento

...Buon Compleanno anche a San Francesco...!!!

Andrea Barberis (andrew67), Vinovo Commentatore certificato 04.10.10 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leghisti.

I Cylons hanno un piano. E voi?