Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Gli elicotteri


elicotteri.jpg

La Merkel ha dichiarato al G20 che i tedeschi non pagheranno per i debiti pubblici degli altri Paesi europei. A chi si rivolge? Alla Grecia, che in questi giorni ha visto schizzare verso l'alto gli interessi che deve pagare per vendere i suoi titoli di Stato, poi all'Irlanda, sempre più vicina al fallimento e che forse non mangerà il panettone a Natale (anche se la UE sta predisponendo un aiuto per 80 miliardi di euro). Infine la Cancelliera pensa al Portogallo e all'Italia.
L'Italia ha ormai superato i semplici PIGS. E' un super PIG. Il Financial Times la include tra le tre economie più deboli di Europa insieme a Grecia e Portogallo (e quindi peggio dell'Irlanda!). La capacità di crescita del nostro Paese è nulla, 179esimi e penultimi nel mondo prima di Haiti nel decennio trascorso, impossibile fare peggio. Una Nazione pietrificata. L'Italia si è fermata al 1999 per l'innovazione e per lo sviluppo mentre è esploso il suo debito pubblico arrivato a 1.844,817 miliardi a settembre. Le entrate tributarie scendono con la stessa rapidità con cui aumentano la disoccupazione e la cassa integrazione. Le entrate di settembre sono state di 21.814 milioni di euro e ad agosto erano di 33.889 milioni: pari a meno 12.075 milioni, con una diminuzione del 35,6%! La disoccupazione è del 11% (più probabilmente 14-15%) mentre la media nell'area Ocse è dell'8,5%. La cassa integrazione ha superato il tetto del miliardo di ore, per la precisione 1.026.479.655, con un aumento del 44,2% rispetto al 2009. Sembra una Caporetto e lo è.
L'economia del Paese è al collasso e i giornali e la politica si occupano delle ospitate di Fini e Bersani da Fazio e del bunga bunga. Il destino dell'Italia non è più nelle sue mani, ma in quelle dei nostri creditori esteri che detengono 1400 miliardi del nostro debito attraverso i titoli di Stato, Francia e Germania in testa. Merkel e Sarkozy e il Fondo Monetario Internazionale hanno probabilmente già deciso per noi. Draghi presidente del consiglio di fiducia della finanza internazionale e una cura da cavallo, mai vista prima, per le nostra economia. Non hanno scelta per cercare di salvare i loro investimenti e forse la stessa UE. Gli elicotteri si stanno scaldando.

Calendario dei Santi Laici 2011

Il calendario dei Santi Laici 2011
Centinaia di omicidi e decine di stragi dal dopoguerra non hanno ancora un mandante. Quanti sanno e rimangono in silenzio?
E' questo che nutre il Potere, l'indifferenza degli italiani.

Acquista oggi la tua copia a prezzo libero.

lasettimanabanner.jpg

14 Nov 2010, 15:51 | Scrivi | Commenti (629) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Gent. le Antonio Di Pietro,
sul fatto che le varie mafie Italiche e non, cerchino il sostegno politico o per meglio dire, cercano la giusta infiltrazione, mi pare palese che chiunque è d'accordo su questa affermazione, anche sul fatto che la dove ci sono soldi, i parassiti vivacchiano su un tavolo imbandito.
Il punto in questione e devo dire che sentendo nel quadro generale dove non vi è stata una sola smentita sul fatto che quel presunto leghista si sia mai macchiato di un qualsiasi reato o solo di amoralità nell'essere stato a sua insaputa avvicinato da un camorrista o 'ndranghetese che sia, anzi lo stesso Letta del PD, affermava a porta a porta, che addirittura la Lega Stessa non lo abbia impiegato in nessuna carica pubblica rappresentativa della Lega stessa, quindi di cosa parliamo?
del rischio d'infiltrazioni?
Ok parliamone, ma se il principio applicato con il caso Saviano - Maroni è valido, allora possiamo esportarlo e dire che un prete coinvolto in pedofilia stabilisce che tutta la santa chiesa è pedofila, oppure che un amministratore del PD coinvolto come citano innumerevoli atti giudiziari, allora tutto il PD è mafioso, camorristico ecc.. ecc... e potremmo andare aventi cosi in modo da saturarci le orecchie da quanta sbobba si legge.
Allora nel fare leva sul senso delle cose, credo sia opportuno non schierarsi su un errore di Saviano il quale comunque rispetto il suo senso civico e la lotta che in prima persona con la sua denuncia in tante occasioni a portato avanti. Non vi è nulla di male ad ammettere che il suo è stato un errore, quello che non si capisce invece è il perpetrare continuamente errori basati su un'altro errore e quindi come disse il suo amico Andreotti, sbagliare è umano ma perseverare è diaboliko.
Vuoi vedere che il Diabiliko piano è utilizzare l'influenza narratoria di Saviano per bettere a future elezioni il Berlusconismo? naturalmente con il fine ultimo di bloccare le riforme Federaliste della Lega Nord.

in fede Francesco Dragotta

Francesco Dragotta 19.11.10 19:24| 
 |
Rispondi al commento

CHIUNQUE PENSI CHE BERLUSCONI RISPETTI LE REGOLE E MANTENGA LE PROMESSE FATTE E' UN POVERO ILLUSO, SIAMO IN PRESENZA DI UN INDIVIDUO MALATO ED INVAGHITO DELLA SUA ONNIPOTENZA CHE SE NE FREGA DELL'ITALIA E DEGLI ITALIANI E CHE PENSA SOLTANTO AI FATTI SUOI E DI MEDIASET.LA NUOVA FINANZIARIA CONTINUA NELLA POLITICA DEI TAGLI ,IL CUI RICAVATO NON SI SA DOVE VADA A FINIRE, ED AUMENTERA' LA POVERTA' DI NOI ITALIANI.NONOSTANTE I CONTINUI TAGLI IL DEBITO PUBBLICO E' SCHIZZATO A 1.857 MILIARDI DI EURO ,AL TEMPO DI PRODI ERAVAMO A 1.826 MILIARDI : DOVE SONO ANDATI A FINIRE TUTTA QUESTA ENORME MASSA DI SOLDI RUBATI AGLI ITALIANI ? QUANDO LA GELMINI DICE CHE VI E' UN MILIARDO PER LA SCUOLA NON DICE CHE SONO STATI TAGLIATI GIA' 1,5MILIARDI DI EURO E COSI' VIA PER TUTTI GLI ALTRI DICASTERI.PER LA CULTURA L'ITALIA SPENDE SOLO LO 0,87 DEL PIL CHE SARA' ANCORA RIDOTTO NEL 2011.LA LEGA E TREMONTI TENGONO SOTTO RICATTO IL GOVERNO BERLUSCONI PERCHE' SE NON FA CIO' CHE LORO VOGLIONO LO FANNO CADERE.L'ITALIA E' DIVENTATA UNA IMMENSA CLOACA CHE TUTTO INGHIOTTE E NULLA PIU' RIEMERGE. SIA BEN CHIARO CHE TUTTO QUESTO SCEMPIO E' POSSIBILE PERCHE'LA MAGGIOR PARTE DEI NOSTRI POLITICI E' GENTE DI MERDA SENZA DGNITA' ED ONORE.I BUONI NON HANNO LE PALLE PER REAGIRE , RISULTATO :NOI ITALIANI LO PRENDEREMO SEMPRE NEL SEDERE E QUESTO APRE CHE A MOLTI PIACCIA.UMBERTOSKY

umberto capoccia 19.11.10 16:55| 
 |
Rispondi al commento

http://nwo-truthresearch.blogspot.com/2010/11/la-crisi-e-unopportunita-fabbricare-una.html

stopmonetaunica 18.11.10 16:05| 
 |
Rispondi al commento

La Germania è sempre stata il "Paymaster" dell'Europa, ha sempre tirato fuori i soldini e ora si è stancata. I soldini servono a Lei ora.
Ha finita pure di pagare i suoi debiti per la 2WW.Ha sempre avuto un comportamento responsabile e una visione lungimirante.
E' ora che qualche altro paese tira avanti il carro.Chi si mette avanti? Y.

Yolande n., Osimo Commentatore certificato 18.11.10 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina leggo sull'Ansa, sequestrati "altri" 200 Milioni di Euro (non bruscolini) alla 'ndrangheta. Se faccio un giro sulle pagine trascorse facendo 2 addizioni qualche Bilione di Euro lo facciamo. Dove cacchio finiscono questi soldi?!

Giranno sui conti e tornano alla mafia o vengono gestiti da qualcuno con un pizzico di cervello? Ma magari forse qualcuno si degnera' di farcelo sapere? Certo spero di non scoprire che gira e rigira servano a finanziare i soliti partitini. Per cortesia, sono curioso... e sono curiosi con me tanti altri, soprattutto quelli che hanno ormai il culo per terra.

Un affettuoso saluto,
Facciamoli Neri.

Tiziano Rocca 18.11.10 08:12| 
 |
Rispondi al commento

OGGI HO VISTO ACCREDITATO IL MIO STIPENDIO IN BANCA..BEN 674,51 EURO !!!!! NON CI SONO ERRORI..QUESTO E' QUELLO CHE PRENDO. MI E' SUBITO BALZATO ALLA MENTE IL POVERO CALIFANO CHE NON CE LA FA CON 20.000 EURO LORDI ALL'ANNO. MI SONO VENUTI IN MENTE I NOSTRI MINISTRI E SENATORI CHE SONO LAUTAMENTE STIPENDIATI E CHE PERCEPIRANNO LA PENSIONE(D'ORO) DOPO POCHI ANNI DI LEGISLATURA.MI SONO VENUTE IN MENTE TUTTE QUELLE PERSONE CHE GUADAGNANO CIFRE IPERBOLICHE PER NON FARE NULLA. MI CHIEDO QUANTE PERSONE SONO NELLA MIA STESSA SITUAZIONE E NON C'E' NEMMENO UNO STRACCIO DI BARBARA D'URSO CHE CI INVITA LA DOMENICA POMERIGGIO PER PIAGNERE MISERIA. COME DIREBBE L'AVVOCATO DI BERLU...MAVALA'MAVALA'...

GIANLUCA MEDA 17.11.10 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che vergogna.... povera italia in mano a questi cialtroni. Destra, sinista, centro, centro destra e affini... che balle! Costate troppo e la gente non tira a fine mese...organizziamo una gita a montecitorio e torniamo noi ad essere i proprietari dell'italia. Gente onesta, non corrotta, non politici di professione, stipendi normali e onesti, nessuna auto blu/rossa e azzurrina... BASTA! Stiamo capitolando e non ci accorgiamo, andiamo a votare il meno peggio, quella cacca che puzza meno dobbiamo scegliere... io decido di non scegliere ma di tirarla via quella cacca! Il problema non lo risolviamo se ci giriamo intorno allo sterco, va spostato! Italiani pensateci, non siate, almeno questa volta pecore...

stefano d. 17.11.10 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Il video che vi indico mi sembra abbastanza in tema, ascoltare al minuto 9°:

http://www.youtube.com/watch?v=fYXi_r39vw0&feature=player_embedded

PS: GRRRANDE SERAFINO!!

J. S., Rovigo Commentatore certificato 17.11.10 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Tremaglia da Salò, come puoi perfino tu rinnegare i vecchi ideali?
di Gianfranco Turris Dal "GIORNALE"

Egregio onorevole Mirko Tremaglia, lei ha concluso lo storico incontro di Bastia Umbra con un «alla faccia di Berlusconi!», facendo venire giù il fastoso e tecnologico teatro (già, ma chi ha pagato tutta quella berlusconiana grazia di Dio?) per gli applausi? La cosa mi ha lasciato un po’ perplesso. Forse alla sua veneranda età ha dimenticato che solo grazie al disprezzato Berlusca, lei, un «ex ragazzo di Salò», è assurto ai fasti di un ministero senza portafoglio nel 2001-2006; e per di più l’abominevole uomo di Arcore la difese quando veniva accusato di aver fatto giungere al governo il primo «ex repubblichino» nella storia della Repubblica italiana «nata dalla resistenza».Grazie all'insperata poltrona lei è riuscito a coronare il sogno della sua vita: concedere il voto agli italiani all’estero.
Una pessima Legge che riuscì a portare - con sospetto di brogli - più voti al centrosinistra che al centrodestra, contribuendo a far vincere l’Ulivo di Prodi & C. Nonostante ciò, non venne cacciato...- Rispondo
Berlusconi è un “re mida” nostrano, perché non fa nulla per nulla!

- Onorevole Tremaglia, suo figlio Marzio, quale assessore alla Cultura della Regione Lombardia, creò: - un istituto per la storia della Rsi, deduco si stia rivoltando nella tomba? -

Rispondo La Storia non è mai stata chiara, soprattutto il periodo storico mussoliniano.

Chi scrive porta il nome dell'ultimo Questore di COMO, Pozzoli Lorenzo, fucilato dando un esempio di come sa morire chi ha cercato di essere utile al Prossimo!

L'uomo Tremaglia nel riconoscere gli errori è "grande", ma chi non riconosce i propri errori non è degno di chiamarsi Uomo!

grillino lorenzo pontiggia

lorenzo pontiggia 16.11.10 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Però i numeri pubblicati mi sembrano incompleti: andrebbe anche inserire il REALE costo della politica, magari tralasciando i costi della politica dei comuni, ma tutte le altre, compreso il costo della inutile istituzione politica delle province, andrebbero pubblicati, giusto per ricordare al cittadino perchè si parla sempre di crisi, di sacrifici e mai di soluzione.

Gian A 16.11.10 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe non ho letto tutti i commenti degli altri ma posso dire di condividere a pieno che è arrivato il momento di cambiare tutta questa classe politica che ha troppi conflitti d'interessi.
E necessario effetuare i veri tagli alla politica e a tutto il suo seguito, almeno per iniziare!!!!!
L'esempio che devono seguire è quello degli amici del MoVimento 5 Stelle

Salvatore Isoni 16.11.10 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Se non si lotta contro lo spreco, la corruzione, la disonestà, i megastipendi e benefit a onorevoli ( ed ex onorevoli ), manager pubblici, manager privati di multinazionali che ricorrono poi all'assistenza pubblica e quindi pagati da noi. Oggi il potere, che non ha colore, è in mano ai più scaltri, disonesti, privi di scrupoli ed ormai cadaveri che camminano in quanto hanno perso l'anima e quanto di umano possa esserci in un uomo. Niente meritocrazia, via sentimenti come onore, amore, altruismo, famiglia, onestà. Chi ci rappresenta e chi è al vertice delle istituzioni e della cosa pubblica è il peggio e non il meglio del nostro paese: sono i più prepotenti e delinquenti che grazie anche ad una magistratura più pubblicitaria che garantista, non pagano mai. Di conseguenza i nostri giovani imparano che il crimine rende e l'onestà e la ricchezza di virtù e sentimenti è solo una debolezza inutile. Dobbiamo scendere in piazza ed imporre la nostra debolezza. Essere fieri di essere uomini che ancora credono ed hanno sentimenti. Che sognano un mondo migliore governato dai migliori e non dai peggiori agffinché siano i migliori ad aprire la strada ai giovani e non i peggiori a buttarli nel baratro. Non esiste l'uomo perfetto ma esiste la consapevolezza che dobbiamo cercare di fare del nostro meglio per seguire le virtù ed abbandonare i vizi e non fare il contrario. I nostri modelli per i giovani devono essere positivi e non negativi affinché aspirino al migioramento interiore ed umano e non all'abbrutimento ed alla prevaricazione del prossimo. Stiamo tornando al medioevo dove una casta ( senza colore politico perché i potenti a destra e sinistra sono solo criminali che usano la politica per i loro comodi, come un qualsiasi altro strumento di potere ) può permettersi di fare di tutto e rimanere impunita contro la maggioranza povera ed indifesa. QUESTO E' IL MOTIVO DELLA NOSTRA POVERTA'. E' QUESTO DECADIMENTO CHE NON COMBATTIAMO E NON ABBIAMO IL CORAGGIO DI COMBATTERE !

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 16.11.10 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo ciò che ci meritiamo PUNTO Siamo un popolo solo capace di protestare nei bar o dove pochi intimi ci ascoltano, siamo omertosi al massimo e quando si presenta il momento delle elezioni tutti li con la nostra scheda a votare chissà che cosa. Mai un programma mai una nuova idea e sopratutto mai una nuova persona. IO ho quasi 50 anni e da 15 non vado più a votare neanche il sindaco.Ho lescatole rotte di questo sistema fino a quando non sentirò uno che mi dice qualcosa di diverso dalle solite manfrine non entrerò più in un seggio elettorale. Vorrei vedere facce nuove idee nuove programmi dettagliati dove si specifica cosa si fa e come si fa qualunque intervento sull'economia, lavoro, energia, famiglia, sui giovani, sugli anziani, su tutto a 360 gradi in modo tale che possa avere un' idea di chi possa andare a eleggere e non come adesso che mi ritrovo con una marea di delinquenti in Parlamento che oltretutto invece di governare in modo discreto il paese pensano solo alle proprie tasche, in ogni maniera. Mi auguro che il movimento di Grillo possa essere qulcosa di importante, lo seguo con estrema simpatia spero possa essere quel qulche cosa che mi faccia togliere le ragnatele dalla mia scheda elettorale.Berghele

Mario Pezzetta 16.11.10 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Ci si chiede ancora come poter eliminare le mafie in Italia.. una risposta cé : con la presenza dello Stato .
Ma quando i cittadini son costretti a doversi da soli rimboccare le mani ,perché lo Stato latita o é assente o peggio ancora vedente ma sordo alle richieste , ecco dove la Mafia e la Camorra , trovano un terreno fertile dove poter coltivare il proprio potere.

Forza Fratelli Veneti!
anche questa dovrete superare senza Mamma Italia!

Nicola Cabras 16.11.10 14:54| 
 |
Rispondi al commento

L'economia non è al collasso, esiste una quantità di "nero" impressionante... Anche la disoccupazione "ufficiale" è ben diversa da quella reale, sicuramente inferiore ai valori dei dati ufficiali, visti quanti lavorano in nero.
Questo è il paese del nero (sono pochi quelli che dichiarano di guadagnare più di 30.000 € lordi)che penalizza gli onesti...
Infine, ora che Berlusconi ha fallito e probabilmente se ne andrà, si prospetta un mondo nuovo... Bersani, Casini, Fini, Rosi Bindi, Rutelli, Di Pietro, forse Veltroni... finalmente facce nuove, persone capaci, per un futuro diverso, un Italia felice, libera e migliore... auguri....

Franco Ferrari 16.11.10 14:51| 
 |
Rispondi al commento

"A parte il fatto che l'ammontare dei titoli del debito pubblico è di 1550mld di euro e non 1400.
La fonte è il MEF http://www.dt.tesoro.it/it/debito_pubblico/_link_rapidi/debito_pubblico.html Evidentemente Grillo non si aggiorna.

Cosa vuol dire che la Germania e la Francia posseggono i titoli del debitopubblico italiano? Chi li ha, il Governo? O invece sono le banche commerciali e centrali francesi e tedesche apossederli? Allora che c'entrano Sarkozy e Merkl?

Le crisi sono causate dal sistema della moneta debito; il debito cresce inmaniera esponenziale (serie geometrica) mentre l'economia può crescere almassimo in serie artmetica. I banchieri si appropriano, attraverso la moneta debito e la nuova forma disignoraggio(bancario), di POTERE, al ritmo della crescita del debito.

Il debito è una fattispecie giuridica, che crescendo impone conseguenzegiuridico-normativo-econoomiche dettate dal padrone di quel debito, ilsistema bancario commerciale-istituzionale. I banchieri sono LA LOBBY, e il loro potere è smisurato, proprio perchècontrollano l'emissione di moneta e di credito, a loro piacimento sia intermini di quantità che livello del tasso d'interesse.

Finchè si lascerà in mano a loro la possibilità di gestire questopotentissimo strumento di controllo che è la moneta-debito, faranno in mododi avere sempre più potere... Chi non lo farebbe, se lo si fa agire senza alcun freno? Le istituzioni degli Stati sono impotenti, perchè si sono private del mezzopiù logico ed immediato per fare una politica eocnomico-monetaria avantaggio delle proprie comunità: LA MONETA.

Solo ripensando in maniera RADICALE il sistema di emissione della moneta edel credito, le cose potranno prendere una china diversa. Siamo ostaggio di un meccanismo, quello del debito pubblico e privato, cheab origine nasce come la catena della nostra schiavitù.

Cercate : SIGNORAGGIO, MONETA DEBITO, SOVRANITA' MONETARIA, PROGRAMMA PER LA RIFORMA MONETARIA"

domenico damico 16.11.10 14:44| 
 |
Rispondi al commento

IL MONDO ALLA ROVESCIA
Caro Beppe,
ti voglio raccontare un episodio che è, nel suo piccolo, un segnale di come questo mondo, questo paese, stia funzionando al contrario di come dovrebbe essere.
Sta per scadere la polizza di assicurazione della mia auto. In realtà è intestata a mio padre perché quando l'ho comprata non si fidavano a farmi il finanziamento, sono uno dei tanti precari nell'universo della scuola, ma tant'è. Puntuale come ogni anno mi arriva il preventivo per la nuova annualità. Noto con sorpresa che, nonostante non abbia fatto alcun incidente, né in quest'ultimo anno, ne nei 6 anni precedenti in cui sono stato assicurato con la stessa compagnia, il premio è passato da 482 a 535 euro, quasi 50 euro, oltre il 10% in più. E la mia classe di bonus malus è diminuita. Lo faccio notare con una telefonata e, bonta' loro, mi praticano uno sconto di una trentina di euro, ma comunque il premio risulta sempre superiore all'anno scorso.
Poi leggo le pubblicità sui giornali e sul loro sito e mi accorgo che, così come succede per le compagnie telefoniche, si offrono tariffe molto più vantaggiose ai nuovi clienti. Ai nuovi clienti? Non sono un esperto di economia ne di politiche aziendali, ma cazzo, la prima regola di una azienda dovrebbe essere quella di mantenere i vecchi clienti, soprattutto se (come nel mio caso) a rischio zero. Giuro che non riesco a capirlo, e lo dico anche alla gentile impiegata che mi chiede il motivo per cui ho deciso di non rinnovare la polizza. Anche se ho trovato un'offerta di pochi euro inferiori, anche a costo di rompermi le balle con qualche fax, ma spero che qualcuno afferri il mio messaggio: NON MI AVRETE,

simone quaresima 16.11.10 14:36| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
IERI MI ARRIVA LA FATTURA DEL COMMERCIALISTA COME OGNI MESE E COME OGNI MESE MI INCAZZO NON CON LUI MA COL SISTEMA ETC..
E DA LI' IL MIO RAGIONAMENTO CHE PIU' SEMPLICE NON SI PUO'.
E SE IL LAVORO DI COMMERCIALISTA LO FACESSE LO STATO ? MA NON SAREBBE L'IDEALE DA UN PUNTO DI VISTA PRATICO E NON SOLO...MI SPIEGO..
MI SONO SEMPRE CHIESTO QUANDO GUARDO QUESTI FANTOCCI(NON TUTTI)DETTI POLITICI CHE PARLANO DI FARE FARE FARE MA MANCANO I SOLDI...
SE CI FATE CASO FINISCE TUTTO LA',,MANCANO I SOLDI.
POI LEGGO CHE L'EVASIONE FISCALE SI AGGIRA OGNI ANNO IN CIRCA 100 150 MILIARDI DI EURO.
QUINDI RECUPERANDO TUTTA L'EVASIONE POTREMMO RIDURRE IL DEBITO E FARE TUTTO QUELLO CHE SERVE(METTERE IN SICUREZZA L'INTERO PAESE E PAGARE MENO TASSE E LAVORO X TUTTI ETC...)
E ARRIVIAMO AL PUNTO..
COME ARRIVARE A RECUPERARE QUESTI SOLDI CHE VENGONO OMESSI DA COMMERCIALISTI CORROTTI O DA CITTADINI(FARABBUTTI)NON DICHIARANTI?

FACENDO SI CHE LO STATO PER LEGGE CI FACCIA DA COMMERCIALISTA...

NON TUTTE LE SOLUZIONI SONO COMPLICATE

SALVATORE BALSAMO 16.11.10 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IERI SERA ( 15.11.010) DA FABIO FAZIO SI SONO ESIBITI DUE GRANDI ED ESPERTI TRADITORI: FINI E BERSANI... IL PRIMO HA TRADITO IL PDL,IL VOTO E LA FIDUCIA CHE QUESTO PARTITO HA AVUTO DAGLI ELETTORI... IL SECONDO, PIU' GIGANTESCO E INTOLLERABILE, HA TRADITO, INSIEME ALLA DELUDENTE, SCADENTE E INCOMPETENTE CLASSE POLITICA E DIRIGENZIALE DEL PARTITO DEMOCRATICO, TUTTI I VALORI VERI DELLA VERA SINISTRA... LA COSA PIU' GRAVE, RIDICOLA E INAUDITA, E' CHE QUESTI VALORI, BERSANI, LI HA PURE CHIARAMENTE ENUNCIATI E DIFFUSI IN TELEVISIONE, DIMOSTRANDO COSI DI PREDICARE BENE E RAZZOLARE MALE, ANZI MALISSIMO...
Carlo De Lucia... PARTITO DELLE DONNE... Bari...
LA SINISTRATA SINISTRA ITALIANA.. guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=N_j0SOWAj8g

movimento femminista Commentatore certificato 16.11.10 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, vorrei andare a votare! Oggi. Ma questa volta volgio fare quel passo, che probabilmente erroneamente chiamo "all'americana", cambiando letteralmente sponda (politicamente parlando). Sono di destra, lo sono sempre stato. Da ragazzino graffittavo i muri con il simbolo di MSI. Almirante per me è quasi sempre stato un modello di persona, come Fini un modello di politico. In casa ho un busto del Duce, in camera una sua foto sul comodino. Eppure in questi tempi bui, da uomo nero (lo psiconano), dove vedo affogare i miei "fratelli d'Italia" vicentini, dove i fratelli napoletano sono sommersi dalla spazzatura, dove i beni lasciate in eredità da culture millenarie cadono a pezzi, ho deciso di cambiare sponda. Forse mi sbaglierò, ma come diceva mio nonno, che in Etiopia sparò al suo ufficiale per tornare in Italia a cercare la fimiglia vittima di un bombardamento, "scelgo il male minore". Ho deciso Beppe, questa volta lo faccio, forse non per me, ma per il figlio che io e mia moglie aspettiamo. Perchè se non posso far nulla per cambiare il mio futuro, forse posso fare qualcosa per chi mi succederà. Sono di destra, ma quando qualche giorno fa, a Linate, ho incrociato Bersani, da uomo di destra avrei potuto farmi scappare un "insulto", invece con un sorriso gli dissi "questa volta dovete andare al governo e toglierlo dai piedi", ed egli rispose "non ci possiamo permettere più errori". Il cuore mi si è sollevato. Un segno Beppe, un segno di quel destino che spesso ignoriamo. Questa volta lo faccio Beppe, lo faccio davvero. Chi lascia la strada vecchia per quella nuova.... ecco appunto. So bene quel che lascio. So bene qual'è la "politica" adottata da questa destra che sta mandando in rovina il nostro paese. Ecco Beppe, sono pronto. Dove'è la scheda?, la voglio, voglio votare a sinistra, subito, oggi stesso, pechè non c'è più tempo da perdere. "Il tempo è denaro" dice il detto, ed il denaro consumato e sprecato è quello di noi fratelli italiani.

Davide Mastromauro 16.11.10 09:14| 
 |
Rispondi al commento

°http://video.unita.it/media/Politica/Bersani_e_Fini_a_Vieni_Via_Con_Me_1933.html

Bye,Sergio Conegliano
=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=
°preSintonizzandomi
avecIpoteticRedazionalStyle
..ofMrRuperMurdoch..
ON "decembrinI-PAD":
http://www.google.it/search?rlz=1C1CHNU_enIT355IT369&sourceid=chrome&ie=UTF-8&q=Murdoch+giornale+su+ipad+dicembre
===================
http://www.youtube.com/user/sc1942#p/f/566/B93m2C0SH6E
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie
http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano

Sergio Conegliano 16.11.10 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Ancora a parlare di soldi e debiti..saltasse il sistema..

qui dobbiamo parlare e strafare per l'ambiente e la qualità della vita.
Non certo aprendo centrali a biomasse e nucleari!
il pianeta sta veramente diventando una discarica!
della crisi economica e dei politici mi frega un khazzo se ho l'acqua avvelenata alle falde!
ogni giorno scopriamo una nuova discarica!
sveglia!

federico bò 16.11.10 00:30| 
 |
Rispondi al commento

CETTO LAQUALUNQUE.... CHE FIGATA... PUNTATONA STASERA A VIENI VIA CON ME.... MI SENTO RISARCITO DALL'AVER PAGATO IL CANONE.....FANCULO MASI...

aniello r., milano Commentatore certificato 15.11.10 23:37| 
 |
Rispondi al commento

visto che non siamo in grado di governarci seriamente, non è forse il caso di cedere una parte della nostra autorità alla Germania. il veneto sotto gli austriaci è stato governato molto meglio dello stato sabaudo. sei non siamo nemmeno in grado di copiare chi e meglio di noi (vedi paesi del nord europa) meglio essere annessi sempre che ci vogliano. saluti Sergio

SERGIO.BULIAN@TIN.IT 15.11.10 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Guardate le foto che ho messo su questa pagina. Ecco come a Milazzo spendono i nostri soldi!

http://simo13simo.spaces.live.com/blog/cns!78E08B4961302CB3!353.entry

simone minchilli 15.11.10 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Guardate le foto che ho messo su questa pagina. Ecco come a Milazzo spendono i nostri soldi! VERGOGNA

http://simo13simo.spaces.live.com/blog/cns!78E08B4961302CB3!353.entry

simone minchilli 15.11.10 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Crisi????
Debito pubblico???
Disoccupazione????
Pero le autostrade sono sempre piene!
I ristoranti pieni!
Centri commerciali colmi!
Strade secondarie con traffico fino alla tarda sera!
MA DOVE CAZZO E STA CRISI?????????
Se veramente esiste sto debito,sarebbe facilissimo fare un rientro visto che la gente i soldi per girare li hanno!!!
1)Chi possiede auto di marca straniera"e ce ne sono tanti" deve pagare oltre al bollo normale, una sopratassa di 300e annui.Queta di legge deve essere esposta nel vetro dell auto obligatoriamente visibile alla finanza,e chi fa il furbo c e il sequetro immediato dell auto e una multa del doppio del dovuto + il fermo auto o camion che sia!
2)Idem per chi possiede suv dove questi visto che non hanno problemi di soldi pagano 600E di tassa di possesso.
3) Camionisti posessori di camion di marca straniera E1000 sempre annui
4)Chi invece possiede auto,suv,camion,tutto quel che sia ITALIANO paga il semplice bollo..cosi almeno la nostra economia si addrizza!
5)Ovvio che bisogna obbligare le case italiane automobili,camion moto,calare almeno il 25% il costo del mezzo!!
TUTTO QUESTO A TEMPO DETERMINATO PER 4 ANNI dove si puo scaricare nell iva o denuncia dei redditi!!!
Fate i conti voi di cosa viene di rientro!!!!!
Sarebbe l unica cosa bella che TREMORTI senza inventarsi di rompere i coglioni a ki lavora di attivita anche propia,la fiat crescerebbe e in sieme a lei tutte le fabbriche che ci vanno dietro,aumentando posti di lavoro!!!
Questa e una cosa semplice senza tante pugnette.
Vi piace per esempio la Toyota?
PAGATE signori!
Lo Scania?tac pagare!!
La volkwagen tuaring?Pagare!!!
La Fiat?poveracci e gia tanto se la si prende,qundi tassa normale!Ma almeno i soldi girano da noi non vanno fuori!
In fine i supermercati devono essere meno ladri!!
La pasta costava 500£ e cosi deve rimanere..NON 1E.
Provate signori a fare i conto di cosa salterebbe fuori e ce ne rimaniamo pure!!!

Roberto Venturi 15.11.10 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cattivoni

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 15.11.10 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Le fesserie che scrivete le sento da almeno sessantanni! L'Italia doveva essere sotterrata alla fine della 2^ guerra mondiale, poi ancora sotto il governo della DC e della miriade di partiti e partitini dell'epoca, poi ancora sotto il famoso pentapartito,poi alla conclusione di "mani pulite", poi sotto il governo di Berlusconi, poi continueremo a sotterrarla coi governi comunisti che verranno (forse!). Siamo sempre qui, voi a scrivere queste stronzate e noi a leggerle e a farci quattro risate! Arrivederci al 2020 ed anche più in la'!!

Volatile pn 15.11.10 18:21| 
 |
Rispondi al commento

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=7656

Pietro M., Rocca S. Giovanni (CH) Commentatore certificato 15.11.10 15:45| 
 |
Rispondi al commento

E DUGNU E DAMMI FANNU I...

Grazie siora Susanna 15.11.10 09:07 per avere specificato che Marioloni è della Lega la stessa che sosteneva, attraverso il suo organo di, si fa per dire, stampa che:
"Berlusconi, metodi mafiosi" (6.10.1999), "Imprenditore o politico, è il momento della scelta" (9.11.98), "La Fininvest è nata da Cosa Nostra" (7- 27.10.98), C'è una legge inapplicata: Berlusconi è ineleggibile (25.11.99), Così il Biscione si mise la coppola (16.7.98), Fu Craxi a spingere Berlusconi in politica (10.6.98), Le gesta di Lucky Berlusca (31.8.98), Le sedici casseforti occulte (29.9.98), Silvio riciclava i soldi della mafia (7.7.98), Soldi sporchi nei forzieri del Berlusca (2.7.98), Un biscione di miliardi in Svizzera (3.11.98)... e ora ne è complice.

Se poi il suo idolo volesse trovarne altri 22 milioni di euro, non ha che da girarsi intorno. Operazione semplice anche se scomoda. Ma l'amicizia prevale sull'onestà... l'omertà non ha colore e nazione... ssshhh ciak si gira: Curta la cigna longa la cudera l'omu quannu iè minchia pari all'ura.

CAMPANI.

By Gian Franco Dominijanni


Quindi che dobbiamo fare dei pochi soldi che abbiamo in banca? dobbiamo ritirarli e ammucciarli sotto il materasso?

angelo divi 15.11.10 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Milano, ancora una volta,il Pd è fallimentare Vince le primarie il candidato di RC Pisapia,con effetto Vendola; perde,al solito,il candidato Pd e non fa differenza che lo abbia scelto D'Alema o Bersani. Anche la scarsissima affluenza di votanti, molto meno di 100.000 (su, credo, un milione e 100.000 elettori) dice lo scollamento del Pd da una base popolare. E' vero che Milano è una piazza di Lega e B dove il Pd non vince mai, ma nemmeno la crisi economica e il malcontento popolare, di dipendenti e imprese, sembra avergli regalato niente
E' inutie che Lega o B vantano inesistenti vittorie. Da 10 anni il 1° partito di Milano non è la dx ma il non voto. Alle regionali la Lombardia raggiunse il 69,73% di astensionismo! Su questo non voto il Pd non ha influenza alcuna. Lasciamo stare così?
Il PDL raggiunge il suo minimo alle ultime regionali, con poco meno di 185.000 voti, meno della metà degli oltre 400.000 raccolti alle politiche del 2001. Il PD, invece, alle elezioni locali oscilla tra i 130.000 e i 150.000 voti, mentre alle politiche raggiunge anche i 260.000 voti, il che indica una strutturale debolezza del Pd locale. Vogliamo farci qualcosa?
Negli ultimi 2 - 3 anni la situazione si è cristallizzata sia per Berlusconi, che è ai suoi minimi storici, che per il PD fermo sulla solita linea di galleggiamento intorno ai 130.000 voti
Fissa l’area del non voto
Lega e IDV dal 2006 a oggi raddoppiano. La Lega passa da 42.000 voti ai 74.000 delle regionali con un picco di quasi 100.000 voti alle politiche del 2008. Lo stesso l'IDV: da 18.000 voti nel 2006 ai 40.000 del 2010, con un picco di quasi 50.000 alle europee.Considerato il calo di PDL e PD negli stessi anni,è chiaro l'esodo verso Lega e Idv degli elettori di Pd e Pdl,e ora ci sarà anche Fini. Bersani ha intenzione di fare qualcosa? O continua a bofonchiare?
La sx extrap.cala da 90.000 a 30.000 a ha davanti a sé il vuoto corretto solo da rare personalità come Vendola, che nemmeno piace alla base. Tutto bene a casa?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.11.10 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo il post, gia' sabato, quotidiani tedeschi riportavano la notizia sulla necessita' di destinare 80 miliardi di aiuti all'Irlanda!

Necessita', questa "caldeggiata" in modo particolare da Portogallo e Spagna per evitare operazioni speculative ai danni dell'Irlanda e che avrebbero coinvolto in primis, Spagna e Portogallo!

***Due amici sensitivi si incontrano per strada:
-Ciao, come sto?

...cio' che si chiedono gli economisti europei durante i loro "SUMMIT"!!!!!!

anthony c. Commentatore certificato 15.11.10 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EPPURE

Sta accadendo qualcosa di nuovo in Italia.
L'antiberlusconismo ma più specicatamente il rifiuto della politica massonica dell'asse pdl-lega sta evidenziando un nuovo sentimento popolare.
Le barriere ideologiche che dividono destra e sinistra si stanno assottigliando.
Vuoi la miseria,vuoi lo stato sociale,familiare e dell'istruzione ridotto in poltiglia,vuoi i programmi del M5S che propongono davvero una politica dal basso più vicina ai cittadini, ma questo è davvero un momento storico.
L'Italia vacilla sull'orlo dell'abisso e forse doveva provare il baratro affinchè le persone capissero che il vero problema di questo paese è la divisione tra schieramenti imposti da una politica di comodo che di ideologie non si è mai interessata.
Ci ha tentato berlusconi fino a ieri con i suoi attacchi continui all'avanzata del comunismo e alle toghe di sinistra.
Ma sono discorsi atavici e demagogici e non fanno più presa sull'italiano del 2010 la cui unica aspirazione è riqualificare il concetto di lavoro e di famiglia.
Chi sarà in grado di riposizionare il lavoratore al centro dell'attenzione vincerà e dovrà farlo davvero con convinzione perchè il cittadino oggi è più informato ed è depurato dalla propaganda delle divisioni.
Su questo filone anche la lega che aveva puntato tutto sulle differenze tra nord e sud sta raccogliendo i suoi fallimenti di una politica indadeguata per le aziende ed i lavoratori.
Il M5S sono anni che denuncia di non voler essere etichettato come uno schieramento politico,ha presentato un programma e di continuo denuncia privilegi,scandali,sprechi e soprusi della casta.
Essere avanti significa abbandonare una volta per tutte le divisioni ideologiche ma anche contribuire ad unire le persone affichè vi sia finalmente un cambiamento positivo.
Che sia di destra o di sinistra il cittadino che vuole questo cambiamento è un fratello italiano ed io sogno un grande schieramento di persone che schiacci definitivamente la disonestà e l'ingiustizia

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 15.11.10 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I porci restano porci anche se gli cambi il nome.

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 15.11.10 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paolo Ferrero: «Vergognosa macelleria messicana in atto a Brescia»

Roma - «A Brescia è in atto una vergognosa repressione da parte delle forze di polizia contro il presidio sotto la gru su cui stanno arrampicati i migranti che chiedono la regolarizzazione e una manganellatura generalizzata di tutti coloro che sono in piazza a protestare». E’ la dichiarazione con cui Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione comunista-Federazione della Sinistra, commenta le modalità dello sgombero effettuato dalle forze dell’ordine stamane a Brescia ai danni del presidio di solidarietà verso gli immigrati che stanno protestando da oltre una settimana arrampicatu su una gru.
«Evidentemente – prosegue il commento - la Lega Nord ha cominciato la campagna elettorale. Non ci faremo intimidire e il movimento operaio bresciano ha già risposto negli anni scorsi a provocazione fasciste più pesanti di quella di oggi. Chiediamo che il governo ritiri immediatamente le forze di polizia e che il ministero degli Interni dia il permesso di soggiorno ai migranti. Maroni usi le forze di polizia - conclude il comunicato - per i risolvere i problemi dell'alluvione e non per rompere la testa alla gente».

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Saluti antileghisti a tutti

Pettirosso Da Combattimento, Collodi Commentatore certificato 15.11.10 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Vietato dissentire.
Tra un abuso di palazzo e una repressione di piazza si consuma la fase terminale di un regime, la più pericolosa. Mai un governo repubblicano aveva umiliato a tal punto la funzione della polizia di Stato: da un lato, tagli massicci alle risorse; dall’altro, l’ordine di sgomberare le piazze quando passano il duce e i dignitari di corte. E ancora: leggi che tolgono strumenti operativi alla lotta contro il crimine e mortificano il principio di uguaglianza per l’impunità dei delinquenti vip. Fra i soldati semplici, i meno fortunati sono chiamati a fare da scorta a puttane e magnaccia. E se ne stanno in silenzio o se ne lamentano nell’ombra. Fra i graduati, i più esaltati ci prendono gusto e, maleducati dal cattivo esempio, si accaniscono contro i deboli contando sull’ormai abituale impunità dei prepotenti.
Ma non si caricano le persone inermi. Capito, Ricifari?
Chiediamo le dimissioni del vice questore di Brescia Emanuele Ricifari

link per inviare l'email già pronta: urp.quest.bs@pecps.poliziadistato.it

Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.11.10 13:31| 
 |
Rispondi al commento

L'idea, il concetto che "conto uno" e' ammiccante, coinvolgente,
prendere poi, le distanze da TUTTI e guardare avanti...oltre,
mi fa' sentire protagonista, parte di un progetto fatto di idee che,
tracimano, esondano, sfondano gli argini,
per portare fertilita' e benessere!

Poi ti capita di guardare report, viva l'Italia o altre inchieste, su questo buco nero, vorace, famelico e ingordo, che gonfia i portafogli dei parassiti della cosa pubblica a danno dei lavoratori, cittadini, contribuenti, e,
...allora ti rendi conto che berlusconi e' un "problema" ma non il PROBLEMA!
Ti rendi conto che la politica dal basso, rovesciare la piramide...dell'"uno conta uno" e' un progetto irrealizzabile che verra' fagocitato dal sistema!

Fascisti che parlano d'immigrazione e accoglienza?!
Leghisti omofobi e razzisti...centristi a spompinare il vaticano e pronti a sedersi a tutte le mense...e "sinistri" figuri che
parlano di Israele-Palestina...privatizzazioni, liberalizzazioni, e sulla necessita' di sacrificare un po' di dignita' per il padrone?

Mi guardo intorno, sulla rete...i miei punti di riferimento...quelli avversari...gli opinionisti...gli umoristi...i giornali di denuncia che ogni mezz'ora ti buttano un "osso" con allegata una denuncia o scandalo da commentare...e migliaia di persone, che diverranno milioni...tutti in fila per esprimere il proprio disappunto!

Che forse il popolo della rete non e' ancora conscio e consapevole del "ruolo sociale"...di prestigio che gli hanno *confezionato*?

Che non si sono accorti, che siamo numeri da scaricare...che il nostro disappunto...la nostra collera...la nostra frustrazione...i nostri disagi quotidiani.........
SONO BUSINESS per gli orchestratori che si manifestano previo un CLIK?
...che forse credevate che la rete fosse diversa dall'odiata tv, dallo share e, immune dal profitto?

A proposito...dove si clicca su "mi piace"!!!

anthony c. Commentatore certificato 15.11.10 13:28| 
 |
Rispondi al commento

ma chi è la laura di fabri fibra???

paraparaparappppaa

Reven Enge Commentatore certificato 15.11.10 13:25| 
 |
Rispondi al commento

carissimi siamo arrivati all'ultima spiaggia, ma purtroppo c'è ne siamo accortitardi. ma non credo siamo il solito popolo di pecore che si fa prendere per il culo da questi che si chiamano politici, ma che dovrebbero essere chiamati rovina popolo. spero che questo suicidio finisca al più presto, prima che il nostro paese affodi del tutto.dobbiamo darci una mossa o loro oppure facciamo la rivoluzione,non se ne può più. sono stufo di mantenere queste persone pagando le tasse e che non riesco ad arrivare a fine mese.

calogero di natali 15.11.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento

ecco come stiamo scoprendo che questo grande partiro delle libertà, in realtà contenga al suo interno un bel regalo fatto a tutti gli italiani.
ed ecco come siamo arrivati ad avere il partito con la più grande maggioranza senza aver mai capito dove ci portasse veramente, o meglio intuendolo ma rimanendo sempre stupiti se poi quello che si celava sotto non combaciasse con la realtà delle cose.queste profonde contraddizioni tra quello che predica il premier e quello che si metteva poi in atto, è stato un modo di governare che avrebbe sconcertato Freud a fare un'analisi della mente ideatrice,e se dalle parole si evince un partito moderato, democratico dai fatti e dalle analisi non potevo che notare quanto la vera ideologia dietro al pdl, si aviicinasse a un'estremismo di destra, non solo per l'alleata lega, ma proprio nel modo in cui il pdl si sia posto davanti a temi sociali e culturali, ed ecco come nel giro di quindici anni la gente si sia abbituata ad avere un lider al potere letteralmente di estrema destra e adesso che Fini e i suoi sono rimasti a galla nelle aree democratiche si può ben notare questo fondamentalismo di Berlusconi nelle sue idee, nei suoi modi di governare, l'inadeguatezza di una mente cosi ad avere confronti perfino nel suo stesso partito, come può rispettare la varietà di idee politiche e culturali che determinano una democrazia. Ritrovandoci a elogiare un discoso pienamente nella norma come quello di Fini, ci troviamo nella stessa posizione in cui si è creato tutto questo, davanti a un pacco regalo con entusiasmo e stupore, e se dopo anni ci rendiamo conto di nuovo che le false promesse, le contraddizioni di una politica da campagna elettorale, le belle parole non corrispondono e non servono a sviluppare un socetà più moderna più democratica, allora non diamo tutta la colpa alla politica che poi altro non è che il riflesso delle idee di massa, ma con autocritica cerchiamo di trovare quello che non va in noi e come si è venuto a creare.

marco t. 15.11.10 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi non ha la maggioranza alla Camera ma ce l'ha al Senato. Se andassimo a votare probabilmente ce l'avrebbe alla Camera, ma non al Senato, almenos econd sondaggi
Ma chi non ha la maggioranza in entrambe le camere non può governare, lo abbiamo visto con Prodi.
E allora che senso ha questa discussione teorica se si possa o no andare a votare per un solo ramo del Parlamento? La querelle è pretestuosa. Qui il problema non è vedere se una votazione a metà sarebbe legale ma se sarebbe legittima.
Costituzionale o no, resta il fatto che andare a votare per una sola camera oggi sarebbe una grande cazzata. Potremmo avere il risultato di due rami del Parlamento a maggioranza opposta, se uno promuove una legge, l'altro la boccia, il che renderebbe il paese altrettanto ingovernabile di adesso. Ma con in più mesi persi, stallo di governo, una enorme quantità di denaro buttato e una campagna di propaganda perversa e caotica assolutamente inutile a risolvere anche uno solo dei problemi di questo paese, mentre Bruxelles incalza con le sue richieste sul deficit. Così, per non far perdere Berlusconi, e per prolungare la sua agonia, rischieremo di essere buttati fuori dell'Europa, mentre milioni di persone soffriranno ancora inutilmente nel non governo del paese.
Ma non ne abbuiamo abbastanza di queste manfrine di Berlusconi?!
Qui il problema non è solo come interpretare la parola della Costituzione, ma anche come non cadere nelle sabbie mobili del tempo perso
Cos'è? Un diniego all'eutanasia di un corpo come quello berlusconianio che più morto di così non si può? Gli vogliamo mettere i tubi di rianimazione a questo governo maledetto? E perché, allora, Prodi per due voti ha dovuto andarsene? E questo lo dovremmoo abbattere sparandogli per farlo desistere dal suo golpe mostruoso? Non ne abbiamo abbastanza di danni alla democrazia

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.11.10 13:15| 
 |
Rispondi al commento

non è il momento ideale per aprire un'azienda vero? :S


Notizia di oggi in merito a questo post:
pare che l'Irlanda rifiuti i contributi dell'UE per non perdere sovranità popolare.
E noi che abbiamo il debito pubblico più alto di tutti, cosa ci siamo persi?
(o cosa ci è rimasto della sovranità popolare?)

Carlo B., Vicenza Commentatore certificato 15.11.10 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il signor B. è solo la punta dell'iceberg,ce ne sono tanti come lui.Consiglio: prendete carta e penna,annotate i loro indirizzi,saranno utili per la prox futura caccia al tesoro CASA PER CASA!

GIGI ERBULLO 15.11.10 13:00| 
 |
Rispondi al commento

RETTIFICA SOPPRESSIONE TRENI SICILIA!

Ieri avevo detto che la maggior parte dei treni erano stati eliminati in Sicilia.
Oggi sono andato di persona alla stazione ed ho chiesto chiarimenti.
Per fortuna la situazione non e' cosi grave come pensavo. I treni regionali ci sono ancora. I disagi potrebbero esserci per alcuni treni che vanno al Nord.

Mi hanno ingannato due elementi:

1 - Alcuni articoli che avevo letto su Internet riguardo all'abbandono della Regione di Trenitalia

2 - Un problema temporaneo del sito delle Ferrovie per cui mi ero ritrovato una moltitudine di (ND) in corrispondenza di determinati treni.

Mi e' stato detto che ci potrebbero essere delle modifiche degli orari a Dicembre.

Comunque il problema in generale esiste, ma per adesso, per fortuna la situazione e' accettabile.

Mi scuso per la notizia parzialmente errata.

Nunzio C., Sicilia Commentatore certificato 15.11.10 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Buondì cittadini moderni, riprendo la discussione notturno sulla possibilità di sciogliere una sola delle vostre camere!
Nelle tenebre e con Morfeo accanto vi citai l'articolo 88 della vostra costituzione moderna e in codesto articolo vi è l'opzione di poter sciogliere una sola della Camera, ora olte il cittadino luca m. sono intervenuti anche altri cittadini, tra cui il cittadino Max Stirner-mi sovviene il dubbio se anch'egli sia una reincarnazione di un pensatore- il quale interpreta la costituzione della vostra moderna Repubblica, allora su codesti livelli di discussione pur di affermare l'innattuabilità di un'azione proposta dal vostro tiranno Berlusconi potrei replicare che costui, una volta constatato che non gode più della fiducia dei tribuni, egli si recherà dal vertice della Repubblica, a codesto punto tra loro potrebbero prendere seriamente l'ipotesi che la fiducia al governo non ci sia solo fra esponenti di una sola camera e il Presidente della Repubblica-mai io dissi che ciò può farlo il capo del governo- potrebbe prender la decisione di tornare ad elezioni per una sola camera; rispondo al cittadino Max Stirner anche riguardo i cosidetti "fatti ed eventi che non prevedano la presentazione di una sfiducia": dove v'è scritto ciò nella vostra costituzione? Se si basa sulle prassi un conto, ma la carta costituzionale non esprime codesto concetto, il quale se valido di considerazione , basandoci su prassi ed interpretazioni, porta ad inevitabili infinite interpretazioni dell'intero patto costituzionale formale.
Ma chiuderò con una provocazione bella e buona: mettiamo che io le dia ragione, allora con lo stesso metodo argomentativo potreste voi cancellare il 2°comma dell'art. n° 3, visto che "fatti ed eventi", ed io aggiugno prassi, hanno dimostrato l'inapplicabilità, volente o inesorabile, delle direttive che raccomanda alla Repubblica

Che Ermes porti codesto ragionamento ai giusti destinatari, salute cittadini


e allora proprio per non far scappare questo pezzo di merda ad antigua, bisogna rinforzare i controlli alle frontiere. questo delinquente quando cadrà dovrà essere arrestato e processato innanzi la corte di guistizia europea, per crimini contro l'umanità.

giuseppe Picchio, orvieto Commentatore certificato 15.11.10 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dramma colera ad Haiti, oltre 900 i morti. Si temono almeno 200 mila contagiati.

***

E le stelle stanno a guardare...

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 15.11.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Delirio di onnipotenza.

Berlusconi va all'attacco: "Il Colle sciolga la Camera".

***

Glielo volete spiegare che non è lui a decidere?

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 15.11.10 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come è possibile che in Italia vi siano cosi tanti deficiente che votano il Berlusca e la sua cricca di lecca c.....Quando vedo quanti dementi lo applaudono, mi viene in mente i loro nonni che gridavano: Duce, Duce sei la luce. Poi per fortuna venne l'8 settembre.
Per mia fortuna vivo all'etero

Elio Pedraccini 15.11.10 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Ufficio di collocamento Brambilla

Con il ministro dieci tra i suoi fedelissimi beneficiati dai contratti pubblici
Non bastavano gli elicotteri. Non bastava l’Aci. Per amore della libertà il ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla ha piazzato nel suo dicastero gli uomini delle iniziative che da 3 anni porta avanti, con alterne fortune, per spingere l’ala movimentista del Pdl. Televisione, Giornale, Circoli, Promotori. Sempre di Libertà si tratta. Una decina di fedelissimi la segue in ogni avventura. E quasi tutti hanno trovato un posto pubblico.
Nota per Grillo a dimostrazione che bisogna saper distinguere tra feltri e Scalfari, tra tiepida sinistra fasulla e berlusconiani

cesare beccaria Commentatore certificato 15.11.10 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Io ho paura...paura di uno stato che non è uno stato, di una legge che non mi tutela, di un sistema che si prende tutti i sogni e le speranze...e mi chiedo perchè ancora siamo qui a piangere su quello che potrebbe essere invece di cambiare quello che è....abbiamo svenduto il nostro potere di decidere per i reality televisivi, ci siamo rassegnati a sprofondare sempre più in basso sperando che toccando il fondo si possa solo risalire...beh, come dice Lupo Alberto, si può anche scavare, e penso che abbiamo iniziato a farlo già da tempo....

B. A. 15.11.10 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Sono"Vuoto a Perdere";dal2005 partecipo progetti
corsi ecc..,per inserimento lavorativo,il Tutto viene finalizzato in Autocanditure a me Fallimentari(e cerco un semplice lavoro!!).
Il Peggio è cosa dire a moglie e figlia!?.
PROBABILMENTE sono "BANALE".
-CIAO A TUTTI-

fulvio caiffa 15.11.10 12:43| 
 |
Rispondi al commento

fine

Per l’Italia il 25 aprile è una festa, anche per te?
Sallusti: Loro non vogliono solo il 25 aprile. Vogliono Piazzale Loreto, la pelle di Berlusconi. Ma se vogliono questo, noi non possiamo che fare la guerra, con le armi in pugno.
Mi piacerebbe un faccia a faccia con berlusconi anche senzq armi in pugno, soltanto la parola e la ragione.

cesare beccaria Commentatore certificato 15.11.10 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il declino vero dell' italia è iniziato circa dieci anni fa e corrisponde con l'affermazione del berlusconismo.
Una politica fatta di furbizia, di rapina, di prepotenza, di patti con i mafiosi, di dilettantismo e di miopia.
Alla fine il nano se ne andrà pieno di soldi rubati e chi rimarrà qui negherà di avere mai votato per un piazzista amico dei mafiosi.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.11.10 12:42| 
 |
Rispondi al commento

seguito

Qui si parla addirittura di una candidatura di Marina.
Sallusti:
Ne ho sentito parlare molto, anche io. Sarebbe una cosa saggia. L’unica oltre a Silvio che potrebbe continuare la rivoluzione.
Rivoluzione fascista ovviamente.

cesare beccaria Commentatore certificato 15.11.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Però l’ossessione sessuale di Papi non è bella.
Sallusti:
Guarda che esiste una aneddotica sessuale sterminata, per esempio, anche su Fassino, Bersani.
Fassino sessuofobo, boutade, lo dico alla mogliettina così lo caccia di casa e dal partitino dei ricchi feudatari

cesare beccaria Commentatore certificato 15.11.10 12:37| 
 |
Rispondi al commento

TRADITORI

Sacconi ha chiamato traditori i componenti della delegazione di fli che oggi hanno presentato le dimissioni al governo.
Bisogna vedere ora chi sono i traditori.
Può essere sig. sacconi che i traditori siano proprio i fedelissimi del pdl che hanno tradito il patto con gli elettori?
E' possibile che in due anni di governo il pdl se ne sia infischiato dei problemi del paese per far quadrato intorno alle loro poltrone?
Forse quelli di fli sono traditori perchè hanno rotto il patto di omertà che li univa allo scimpanzè che ci ritroviamo come premier?
In tutti i modi si vedono delle dimissioni spontanee cosa che non accade da molto tempo nella nostra repubblica-regno.
Ora si sta organizzando un polo che va da fli passa per l'udc fino al pd.
E' uno spiraglio di luce e un pizzico di logica.
Se si andasse alle elezioni il M5S forse riuscirebbe a superare lo sabarramento del 4%, forse, ma se così non fosse?
La politica di professione deve morire, non c'è dubbio, ma il programma del M5S per essere reso visibile ha bisogno di alleanze.
Non fraintendetemi non parlo di vere e proprie alleanze:è il momento di unire tutto quello che c'è di sano e buono per affrontare davvero i problemi del paese.
Ci sono sicuramente dei punti in comune con le forze che si stanno delineando dalla caduta di questo governo ed il M5S può essere di fondamentale importanza per dettare le sue linee di forza.
Bisogna uscire dall'isolamento e cominciare a comunicare non con gli anti berlusconiani ma con persone che hanno davvero la volontà e le competenze per cambiare le cose.
Non si può fare un paese in una notte:dobbiamo per forza di cose collaborare ed aprirci con le altre forze.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 15.11.10 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


La maggior parte dei ministri è gente che ha vinto la schedina del Totocalcio senza nemmeno giocare. Sanno benissimo che non capita due volte nella vita di fare 13 e fanno di tutto per restare attaccati alla poltrona.
Sallusti dixit

cesare beccaria Commentatore certificato 15.11.10 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo siamo in un periodo in cui ognuno vuole emergere e prevalere sull'altro, formando, così tanti corpuscolini, alcuni buoni, non v'è dubbio, ma sempre di corpuscolini si tratta.

La parte peggiore del paese, il corpuscolone, invece è coeso e corazzato.

In altre situazioni si potrebbe sperare che i tanti corpuscolini attacchino, ognuno per proprio conto o assieme, il corpuscolone distruggendolo;

nel nostro caso specifico, con la legge elettorale attuale, vergognosa porcata, ciò non potrebbe accadere.

Per cui siamo, noi corpuscolini, alla mercè del corpuscolone; siamo inermi e privi di difese e l'unica cosa che possiamo fare è aspettare, fatalmente, che il il corpuscolone ci fagociti definitivamente.

Che si vada al voto o ci si astenga, non fa differenza, manca una boa d'ancoraggio e di coraggio da parte di tutti i corpuscolini che antepongono ad un buon risultato finale le proprie finalità.

Con buona pace della coesione e della logica che si vanno a far benedire.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 15.11.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"I giornali italiani l'hanno ignorato,
ma il salvataggio dei minatori cileni ha un rapporto col golpe dei militari
fascisti nel 1973:

Luis Urzùa, il leader dei minatori sottoterra, quello che ha organizzato la resistenza nel buio, rincuorando i gompagni, tenendo i contati coi soccorritori, razionalizzando spazi e provviste, è un comunista, figlio di comunisti e socialisti massacrati da Pinochet.
Luis Urzùa, da buon dirigente, è stato anche l'ultimo a risalire.

Invece Sebastian Pinera, il presidente destrorso del Cile odierno, di quelli che fanno rimboccar le maniche agli altri, prima dalla conclusione ha solennemente detto:
"con l'aiuto di Dio li riporteremo tutti in superficie".

Mica chi è venuto in mente che il suo Dio ci poteva pensare prima, ed evitare tutto quanto.

Per fortuna insieme alla tecnologia c'era Luis Urzùa."

Fonte: Il Vernacoliere (Pardo Fornaciari)

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.11.10 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo il PD riesce a perdere anche le primarie del PD... due volte

al lupo Commentatore certificato 15.11.10 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo spregevole Capezzone che dà del traditore a Fini è una battuta autoironica oppure pura spudoratezza e sfacciataggine o faccia tosta. Capezzone, Sgarbi, Sallusti, Belpietro, feltri, Ferrara, quanti mmostri berlusconiani dovranno sparire dalla faccia della terra.
Guai a chi vorrà riesumarli, guai a chi confonde pietà con ingiustizia

cesare beccaria Commentatore certificato 15.11.10 12:20| 
 |
Rispondi al commento

11:48
Stracquadanio: "Non volevo offendere nessuno" 11 –
"Ho letto la nota in cui Silvio Berlusconi ha giudicato 'offese abnormi' le mie parole di oggi sul Corriere della Sera. Non ho mai pensato di offendere nessuno, ma ho cercato di dare, magari provocatoriamente, ma sempre con argomenti politici, la sferza ad amici che considero tra i migliori esponenti politici del mio partito e che non mi sono apparsi all'altezza della situazione". Lo assicura il deputato del Pdl Giorgio Stracquadanio in una nota.

11:31
Berlusconi contro Stracquadanio 3 –
Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha diffuso una nota nella quale replica a un'intervista rilasciata da Giorgio Stracquadanio al Corriere della sera, in cui il deputato Pdl, dà le pagelle di 'fedeltà' a ministri e rappresentanti del governo. "Leggo con stupore sul Corriere della Sera dichiarazioni di un deputato che attacca e offende persone a me vicine, che ho chiamato nella squadra di governo, dove operano benissimo, e alle quali peraltro voglio particolarmente bene. E' tale la abnormità di quelle offese che non intendo commentarle".

Che Straguadagno non fosse particolarmente sveglio è stato sempre dimostrato dalla sua costante fregola da beghina, devota alla silviocausa, pronta a devastare uditori e dibattiti con lui sempre sfociati in assordanti pollai, ma che arrivasse a commentare il cazziatone totale e incredibilmente umiliante (silvio non lo cita nemmeno!) con "non mi sono apparsi all'altezza della situazione" lascia sgomenti... Nel senso che prima ha metaforicamente pisciato fuori dal vaso, poi, a cazziatone consumato, ha definitivamente fatto harakiri!...
Entro stasera o verrà spazzato via, oppure, magari, recupera in extremis sottoponendosi al rito del bunga bunga!...

aahaahahahahahahaaaaahahahahaaaahahahahahahah

Reven Enge Commentatore certificato 15.11.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAI 3 venerdi 12 nov. 2010 ORE 7,00… PISTOIA, OPERAIO IN CANTIERE MUORE DECAPITATO.
---IL LAVORO…UN SERIAL MASS KILLER… guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=aIr1Wq0H7HQ

movimento femminista Commentatore certificato 15.11.10 12:17| 
 |
Rispondi al commento

ALLA DERIVA.....

Finchè si continueranno ad alimentare
le divisioni,l'intransigenza, il convincimento di essere gli Unici, i Migliori, e a chiudere tutte
le porte al dialogo, ignorando o insultando
le forze democratiche che vorrebbero liberare
il Paese da questo marciume putrido
continueremo ad essere una nave che ha perso
la rotta e va alla deriva.....

Vogliamo almeno provare a riprendere in mano
la bussola? Vogliamo vedere se ci indica da che parte stanno valori ormai caduti in disuso quali:
democrazia, libertà di opinione, informazione
libera, legalità, cultura, diritto allo studio,
tutela della salute, tutela dell'ambiente, integrazione scolastica dei disabili e aiuti alle famiglie.....

Okay, il Movimento 5 stelle difende questi valori, ma cercando di essere realisti non possiamo permetterci di ragionare "a lungo termine".

L'iceberg si avvicina sempre di più, bisogna cambiare rotta e cercare alleanze che creino una forza in grado di contrastare efficacemente questa catastrofe.

La perfezione non esiste sulla faccia della terra, nemmeno nel M5S, e la vita è fatta di compromessi, sempre.

Preferire il Menopeggio al Piupeggio (lo so che non si dice, ma mi piace e lo dico lo stesso) non è poi così aberrante....

Faccio un esempio: a me non piace il cioccolato fondente, ma se mi costringono a scegliere tra un piatto di cioccolato fondente e un piatto di me...a opto per la prima proposta. Magari ci aggiungo un pò di latte per renderlo meno sgradevole.

Se invece non scelgo e mi puntano una pistola sulla tempia o mi lascio ammazzare o obbedisco.

Voglio dire con questo che coloro che al momento di andare a votare non si sono accontentati del Menopeggio o non hanno votato perchè volevano "Il Meglio" hanno lasciato che a decidere fosse la parte peggiore dell'Italia, i più zotici e ignoranti, gli spettatori affezionati del Grande frantello.

Solo che adesso per le scellerate scelte altrui
la me...a la mangiamo tutti e continuano a dirci
che è cioccolata.

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.11.10 12:08| 
 |
Rispondi al commento

atroce scelta:
stasera guardare "vieni via com me" oppure la trasmissione di saviano e fazio?
mah!

BUONAPPETITO, SBULLONATO POPOLO!
vado a spadellare.....


99 su 100 oggi travaglio parlerà di calcio giocato!
o di calci bendati.....


ITALIANI POPOLO DI PARASSITI
DOVE SONO I PENSIONATI; GLI OPERAI, I DISOCCUPATI, GLI STUDENTI, GLI INSEGNANTI, I PRECARI, I CASSAINTEGRATI, COLORO CHE SONO IN MOBILITA' E NE POTREI CITARE A IOSA DOV'E' LA GENTE CHE NON ARRIVA A FINE MESE ?....
NE SIAMO MILIONI MA IN PIAZZA NON C'E' NESSUNO.
IN UN' ALTRA NAZIONE CE NE SAREBBERO OGNI GIORNO CENTINAIA DI MIGLIAIA A PROTESTARE...AVREBBERO BLOCCATO UN PAESE INTERO SE FOSSERO NELLE NOSTRE STESSE CONDIZIONI....evidentemente stiamo bene non c'è altra spiegazione....

AGIRE BISGONA AGIRE
BASTA ANDARE IN PIAZZA E RESTARCI OGNI GIORNO FIN QUANDO LE COSE NON CAMBIANO PER DAVVERO!
DOVREMMO CACIARLI TUTTI A CALCI IN CULO SIA DAI LORO SCRANNI SIA DALLE LORO POSIZIONI DI POTERE.
VERGOGNA ITALIANI VERGOGNA

W LA RIVOLUZIONE FRANCESE
W I POPOLI CHE COMBATTONO PER LA LIBERTA',
LA DEMOCRAZIA E LA GIUSTIZIA

ALTRO CHE NAPOLITANO
IL VERO MORFEO E' IL POPOLO ITALIANO

Marek H. Commentatore certificato 15.11.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Il fisico Michele Sacerdoti è sprecato nel PD!!! E' una persona intelligente e disponibile.

Va invitato nel M5S, è perfetto per la sua sensibilità di ambientalista e attenzione ai diseredati!

Beppe scrivigli! dai...

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.11.10 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il massimo della fantasia nel "leccaculismo" al soldo delle lobby petrolchimiconucleari ce l'ha lo "sgorbio quotidiano" quando si è inventato che l'eolico deturpa le BELLEZZE NATURALI di cui lui non è esperto perché è esperto di bellezze artificiali ovvero le Belle Arti anche se non so se ha mai provato a farne UNA.

Le ciminiere fumanti e le radiazioni sono meglio vero? ma che se ne andasse fanc.... anche lui.

bruno bassi 15.11.10 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=AXMezbDSSrM

Finale del film "Il Caimano"

antonella g. Commentatore certificato 15.11.10 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si si si d'accordissimo x sensibilizzare le forze dell'ORDINE....PURTROPPO DA TANTO SONO CONVINTO K VERRà FUORI UN PUTIFERIO E SINCERAMENTE IL TUTTO E' MOLTO TRISTE.
VEDREMO FRA NON MOLTO E SPERO TANTO DI SBAGLIARMI.
saluti a tutti
adriano cian

adriano cian 15.11.10 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Tagli o fallimento, decidiamoci.

Qui mi pare che un giorno si criticano i tagli e il giorno dopo si paventi il fallimento. Bisogna decidere quale delle due cose vogliamo...

Per coloro che non hanno la situazione provo a spiegare:

1) Tagli
per salvare la situazione bisogna tagliare tutto.. stato sociale, pensioni, istruzione... non rimarrà più nulla di pubblico. Oltre a pagare le tasse pagheremo pure l'aria che respireremo. I più poveri soccomberanno.

2) Fallimento
Non si taglia e quindi si fallisce. Azzeramento dello stato sociale, dell'INPS, dei risparmi (bot) di tutte le famiglie. Quindi si riparte da una situazione di "chi ha dato ha dato, chi ha avuto ha avuto". Se avevi maturato una pensione la perdi, se avevi dei risparmi in bot li hai persi.

Che preferiamo?

Fabio Renka Commentatore certificato 15.11.10 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Archeologia: Egitto:
scoperte 12 nuove sfingi sul viale tra Luxor e Karnak
già pronti i nomi per sei di loro, anche se si crede che siano di epoca precedente:

Sergio Pininfarina,
Emilio Colombo,
Rita Levi-Montalcini
Giulio Andreotti,
Oscar Luigi Scalfaro,
Carlo Azeglio Ciampi.


L’elezzione der Presidente
(Trilussa, pseudonimo di Carlo Alberto Salustri 1871-1950)

Un giorno tutti quanti l’animali
sottomessi ar lavoro
decisero d’elegge un Presidente
che je guardasse l’interessi loro.

C’era la Società de li Majali,
la Società der Toro,
er Circolo der Basto e de la Soma,
la Lega indipendente
fra li Somari residenti a Roma;
e poi la Fratellanza
de li Gatti soriani, de li Cani,
de li Cavalli senza vetturini,
la Lega fra le Vacche, Bovi e affini…
Tutti pijorno parte all’adunanza.
Un Somarello, che pe’ l’ambizzione
de fasse elegge s’era messo addosso
la pelle d’un leone,
disse: - Bestie elettore, io so’ commosso:
la civirtà, la libbertà, er progresso…
ecco er vero programma che ciò io,
ch’è l’istesso der popolo! Per cui
voterete compatti er nome mio. -
Defatti venne eletto proprio lui.

Er Somaro, contento, fece un rajo,
e allora solo er popolo bestione
s’accorse de lo sbajo
d’avé pijato un ciuccio p’un leone!
- Miffarolo! - Imbrojone! - Buvattaro!
- Ho pijato possesso:
- disse allora er Somaro - e nu’ la pianto
nemmanco se morite d’accidente.
Peggio pe’ voi che me ciavete messo!
SILENZIO, E RISPETTATE ER PRESIDENTE!
******************************************
Grande Trilussa!
Come conosceva bene gli elettori
e la furbizia di quelli che vogliono
farsi eleggere...
Descrive così bene un certo personaggio,
come se l'avesse conosciuto,
un somaro con la pelle d'un leone.

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.11.10 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La morale migliore in questo mondo,
dove i pazzi sono i più savi di tutti,
è ancora di dimenticare l'ora.

Paul Verlaine

BUONGIORNO A TUTTI..!

Umberto C ;-), Alba Commentatore certificato 15.11.10 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma "Zeitgeist", scusate, lo avete visto?

antonella g. Commentatore certificato 15.11.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi, giornata uggiosa, mi manca tanto una poesia di enrico w. da Novara.

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 15.11.10 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se devo essere sincero ho avuto un pensiero impuro...
Ho pensato che, il Berla, con la scusa di andare in Corea non sarebbe più tornato...
Magari nel viaggio di "ritorno" facesse una piccola deviazione in qualche sua isola privata ai Caraibi.
Ho peccato, lo sò...
Finirò all'inferno o posso redimermi con 100 "Berlusconi pezzo di merda" prima di andare a dormire?

Adriano Perrone 15.11.10 11:08| 
 |
Rispondi al commento

This is my little contribution against the chemtrails phenomena that infest the world...

I HATE CHEMTRAILS personal song

http://www.archive.org/details/Oseido-Live-Percussion-DJ-INEDITI-AUTOPRODOTTI

Gratis Download
I Hate Chemtrails.mp3

http://www.archive.org/download/Oseido-Live-Percussion-DJ-INEDITI-AUTOPRODOTTI/I-Hate-Chemtrails.mp3

For Support Oseido-Live-Percussion-DJ artist buy track here.
http://www.tunecore.com/music/oseidolivepercussion-dj
Per supportare l'autore acquista la traccia audio
al seguente indirizzo

http://www.tunecore.com/music/oseidolivepercussion-dj

Giancarlo Algieri
NATO
San-Felix YV 12/03/1978
VIVE
Colle di val d'elsa
SIENA
ITALY

Giancarlo Algieri 15.11.10 11:07| 
 |
Rispondi al commento

è divertente come la gente attribuisce a grillo l'andazzo filosoficoideologico di questo sito.

magari leggono di un certo leninista e credono che qui è un covo di rossi..... poi arrivo Io che sono a pois (biplare a pallini rossi e pallini neri) che manco lo so io che sono e a volte mi becco del legaiolo o del fascista....... poi arriva la solita madreteresa di turno e ..... daje con la chiesa........ poi arriva quello che crede di essere dentro al PD.


Certo che di scemi al mondo ce n'è tanti che ancora non hanno capito che di grillo è solo l'articolo in alto di apertura, a volte di altri.. e che il M5S non è classifiabile a destra ne a sinistra anche se sicuramente è contro le mafie, le caste e le lobby ed è anche ambientalista.

bruno bassi 15.11.10 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FACCE

E' da parecchio ormai che non mi riconosco in nessuna istituzione, partito politico o coalizione.

Cambiano nomi ai partiti, cambiano le alleanze ma non potranno mai cambiare le facce che hanno!

E' partita ora la corsa all'uso indiscriminato, volgare e vergognoso della parola liberta': la stanno usando tutti. Ma la liberta' con cui si riempiono quelle ingorde bocche rimane sempre delle loro facce, che, come diceva anche Gaber, a vederle fanno schifo.

Le famiglie sono ridotte alla fame ver e non hanno ne diritti ne liberta'!
Solo le puttane (ormai sono ovunque!), i ladri estorsori dei partiti, le forze del (dis)ordine e gli schiavisti che si fanno chiamare imprenditori li hanno.

Non sanno piu' in quale altro modo rubare e ora obbligano pure a comperare le catene per l'auto anche se si vive a Milano e chissenefrega se si fa fatica a pagarle.

Ora vediamo quante saranno le facce sbavanti dietro a quella faccia (quella in alto davanti e quella in basso dietro) di Fini, che ha contribuito in modo vergognoso per 16 anni a rovinare questo apatico paese, che si ri-allea con facce pari alla sua.

PolloMannaro

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 15.11.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Repubblica invita i lettori a mandare foto su cosa sfregia l' Italia. ohè!! manco una foto del nano!!!

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 15.11.10 11:03| 
 |
Rispondi al commento

@ il Mandi:
se le nostre pale fossero veramente paragonabili a quelle eoliche il nucleare ci farebbe un baffo.
ciao canaglione pataccone!

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 15.11.10 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Pur essendo di ideologìa comunista ho abbandonato da molto "le idee di rivolta armata" sperando che una democrazia per "vie legali" possa rispettare le idee della maggioranza "VERA" , non fittizia!

La speranza che nutro per il MoVimento5stelle è questa . In un momento determinante per il destino
finale del Paese sto saggiando l'effetto che fà
il "nuovo che avanza". Ebbene sembra che l'altra parte della barricata non lo disprezzi affatto!
(Sarebbe più giusto dire che sono coscienti di un
cambiamento verso qualcosa di valido!)

La novità potrebbe essere sicuramente lordata dai
soliti giochi loschi di partito-collusi con i poteri economici nazionali e mondiali tuttavia rimane la speranza dell'onestà degli affiliati!

A cosa servono le idee di Marx o di altri simili
se in fondo ai cuori ci si porta appresso la meschinità caratteristica di questo ciarpame ?

La destra, ma sopratutto la sinistra sono fallite
nella GENETICA ITALIANA. E' arrivato il tempo della cura dello stesso DNA italiano estirpando
con un bisturi di buon senso ed idee valide la
cancrena berlusconite e leghista.


Mario Draghi, sono pronto. Inculami violentemente. Sarò per sempre vostro schiavo e debitore.

Firmato
un succubo del FMI.

ⓁⓄⓇⒹ ⓄⒻ Ⓦ, White House Commentatore certificato 15.11.10 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRESIDENTE CONTINUI A GOVERNARE.SOLO IL POPOLO PUò ESSERE SOVRANO.IL TRADITORE DI FINI NON PUò DECIDERE IL FUTURO DI UN GOVERNO E DI UNA NAZIONE.PRESIDENTE IO SONO UN PALERMITANO DOC MA VIVO A MILANO DA 3 ANNI.QUELLO CHE HA FATTO LOMBARDO IN SICILIA è SEMPLICEMENTE VERGOGNOSO.ELETTO CON IL PDL ADESSO PASSA CON I FINIANIE....CANCELLI ANCHE LUI.
Sono tutti invidiosi di Silvio Berlusconi, perchè lui è potente; quindi Silvio siamo tutti con te vai avanti procedi che la vittoria è tua assicurata. Forza Silvio!!! Per sempre Berlusconiano.

Francesco Sforza

Francesco Sforza 15.11.10 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo paese non si evolverà mai.........

mi sono reso conto che la gente è influenzata dalle decisioni dei politici e non prendono piu posizioni proprie.........sono recipienti vuoti in attesa di essere riempiti.


I paesi si evolvono, ti parlano di nuove concezioni di politica
mentre gli italiani sono retrogadi, vecchi passati.........
Discutono ancora di fascismo e comunismo
2 Ideologie MORTE portate avanti da gente MORTA!!!


Se vuoi far evolvere il paese occorre abbattere il sistema, bisogna mandare al piu presto a casa questa gente, ridurre i privilegi della casta
e riportare la politica come servizio civile
e non come servizio partitico........

Vi dico solo questo:

Mussolini è morto, il muro di Berlino è caduto
Di che cazzo parlano allora?

Davide Cordella Commentatore certificato 15.11.10 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Gentili Signori, mi duole constatare il totale pressapochismo nel trattare i temi cosí importanti come la finanza pubblica ed in particolare il debito pubblico nazionale dell'Italia e delle altre nazioni. Guardando i post cui rimanda il post di oggi si scoprono non solo dei macroscopici errori, ma anche dei commenti fuorvianti ed inesatti. Mi permetto di suggerire di trattare questi argomenti con piú cautela, magari controllando meglio le fonti, e utilizzando indici invece che numeri assoluti.
Cordialmente.

Angelo Marrocco 15.11.10 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Ruby ospite in discoteca Milano, insultata da coetanee!

Finalmente che la gente comune ha ripreso il senso della vita.

Queste "zoccole" non vanno fatte apparire per ciò che non sono ma trattate e "disprezzate" esattamente per quel che sono cioè "zoccole"!

bruno bassi 15.11.10 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalla parte dell’anima

Come studiosa e insegnate di Carl Gustav Jung, ho il piacere di indicarvi un documentario bellissimo su di lui, il suo pensiero e la sua vita

http://www.youtube.com/watch?v=Ey4T4HEnqho
http://it.youtube.com/watch?v=e8I6MpC5riU


Tra l’altro, sia che lo scarichiate o che lo compriate come videocassetta o dvd, è un bellissimo regalo di Natale per voi stessi o le persone di cultura e sensibilità a cui volete bene

Viviana

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.11.10 10:40| 
 |
Rispondi al commento

ANNOZERO o ACOSTOZERO ????
caro Beppe, sbrigati a fare la listaM5S x le prox elezioni, xchè a rivedere anno0

mi viene da votare x lega e pdl (che mi hanno aumentato i pedaggi x andate a

lavorare!!!). A vedere politici come renzi e casini (con il suocero che inquina i

terreni di milano e poi vuole costruirci sopra asili e ospedali!!), anchor man

come telese e santoro sono vomitevoli, e fanno solo un favore a b. in qs puntata,

mentre si schierano da ipocriti con gli irregolari della gru di brescia che

lottano per la sanatoria ai clandestini:"forza lottiamo insieme x l'integrazione"

gli dicono a sti poveri cristi, ma l'ipocrisia di sti paraculi italici è enorme;

l'integrazione che auspicano è per loro A COSTO ZERO !!!! a pagarla sono gli

operaiitaliani , messi schifosamenta in competizione con immigrati senza diritti

e in nero !!!!(alla faccia delle regole di mercato!).VEREMO MAI UN SANTOROTELESE

LICENZIATI PER UN BRAVO E GARBATO GIORNALISTA DEL SUDAFRICA ???(magari pure

iscritto all'ordine!!);: VEDREMO MAI LA MASSONERIA SCEGLIERE COME PARLAMENTARI E

SENATORI, CINESI CHE LAVORANO 24H GG A 1/1000, CON LA BICI BLU ???? no!!!queste e

altre caste sono estranee a quell'immigrazione che a parole vogliono integrare,

sempre pronti a vendere il culo altrui...l'integrazione sono cazzi degli operai

di 1200 euro al mese, xchè come dicono loro ci sono lavori che la gente non vuole

+ fare...e non sono mai lavori da

politicogiornalistacommercialistavvocatoeccecc.SANTORO...VAFFANCULO!!!!!

capitan harlock 15.11.10 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma dove cazzo erano queasti che adesso si dimettono perchè le riforme sono indispensabili negli ultimi 15 anni?
Tremonti è da solo nel mare dei debiti, come dice spesso Beppe, noi siamo da soli nel deserto dei tartari, altro che balle! con i problemi che abbiamo all'orizzonte,oltre a quelli cha già abbiamo sul collo,per salvare le poltrone questi pensano ad un simpatico giochino sciogliendo una sola camera...ma vaffanculo a tutti, e dico tutti quelli che sono adesso in parlamento,che non hanno uno straccio di proposta o di idea!Il giorno in cui ci sveglieremo come persone,come popolo,altro che rivoluzione ed elicotteri

antonio v., trieste Commentatore certificato 15.11.10 10:36| 
 |
Rispondi al commento

gli elicotteri si staranno scaldando, ma le pale girano a tutti noi.

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 15.11.10 10:33| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi spiegate come ...con questo debito pubblico la settimana scorsa si sia deciso di evolvere svariati milioni di euro a favore dell'editoria e della scuola privata...qualcuno è impazzito o io che non capisco............

Enrico Acciarresi 15.11.10 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma di cosa vi preoccupate! Tanto ci sarà la chiesa cattolica ad occuparsi di voi italiani. Avete un futuro radioso davanti a voi, con il Papa che vi guiderà verso la salvezza e vi pascerà tutti! Siete fortunati ad avere il Vaticano in casa! W Benedetto XVI! W la Chiesa!

Marcello Balestra 15.11.10 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Governo: Urso, se si vota Fli sara' con Casini, Rutelli e Lombardo

il tre sette col morto......

il Mandi Commentatore certificato 15.11.10 10:27| 
 |
Rispondi al commento

è ufficiale:

FINI: "ORE 13, FUTURO E LIBERTA' ESCE DAL GOVERNO"

"Saranno recapitate in queste ore, questa mattina, la dimissioni mie, di Ronchi e dei due sottosegretari Buonfiglio e Menia".

Lo ha annunciato a SkyTg24 Adolfo Urso, di Fli.

"Dimissioni irrevocabili, perche' vogliamo chiudere una fase politica e con un nostro atto di responsabilita' aprirne una nuova che serva al Paese per realizzare le riforme che sono assolutamente necessarie", sottolinea Urso.

- notizia presa al volo!

Lenintonio D (ilich), Roma Commentatore certificato 15.11.10 10:27| 
 |
Rispondi al commento

============================================

PRIMIT
Programma per la Riforma Monetaria Italiana

presenta

a proposito di Auriti e Moneta:

* *** ** * IL 9 NEL 19 * ** *** *

ROMA :: Venerdì 19 novembre 2010 ::
ore 19-21
Presso la CITTA’ DELL’ALTRA ECONOMIA
Roma, Largo Dino Frisullo
(Ex Mattatoio di Testaccio, Campo Boario)

Debito pubblico, crisi economiche pilotate,
politici complici dei banchieri..

• La MONETA.. di chi è?
• Perché anche io ho un debito pubblico?
• Cosa succede quando chiedo un mutuo?
• Da dove proviene il denaro della banca?
• Posso uscire da questa società malata di moneta-debito?
• Cosa vuol dire “valore indotto”?
• Chi è I.G.B.?

Il significato sociale, politico, economico e psicologico del VALORE INDOTTO nella Teoria Economica del prof. Giacinto Auriti..

evento replicato il 19 di ogni mese, da settembre 2010 a maggio 2011

il9nel19.primit.it

INGRESSO GRATUITO inizio ore 19
Domenica 19 Settembre 2010
Giovedi' 19 Ottobre 2010
>>> Venerdi' 19 Novembre 2010 <<<
Domenica 19 Dicembre 2010
Mercoledi' 19 Gennaio 2011
Sabato 19 Febbraio 2011
Sabato 19 Marzo 2011
Martedi' 19 Aprile 2011
Giovedi' 19 Maggio 2011

• INGRESSO GRATUITO

============================================

Elisabetta Carota (elisabetta_carota), Pavia Commentatore certificato 15.11.10 10:24| 
 |
Rispondi al commento

QUELLO CHE STA SUCCEDENDO NEL NOSTRO PAESE E' UNA GRANDE PERSA PER IL CULO TOTALE.
C'E' UN'IDIOTA CHE CON I SOLDINI,FINANZIATI DALLA MAFIA, CREDE DI RENDERE SCHIAVI TUTTI.

AMMAZZIAMOLO.
LUI E TUTTI I SUOI LECCACULO PARASSITI.

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 15.11.10 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Dicevano che Clint Eastwood aveva sol due espressioni. Col capello. E senza

Di Berlusconi possiamo dire che ha solo due espressioni. Con l’abuso di potere. O senza.
Ma se gli levi l’abuso di potere diventa un Mario Rossi qualunque


viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.11.10 10:15| 
 |
Rispondi al commento

cari merdosi pidiellini

anche i piu' stronzi sanno che la plastica fa' male all'ambiente, quindi, anche per voi, stupidotti, e' ora di capire che il nostro premier tutto di plastica, e' oggi non conveniente, ne' biodegradabile, ne' utile, quindi, bisogna riciclarlo in un bel termovalizzatore da voi tanto amato, sperando che ne esca come cuscino per il mio culo

roby c Commentatore certificato 15.11.10 10:14| 
 |
Rispondi al commento

A Beppe so due anni che dici di queste pale dell'elicottero che si scaldano, ma quando cazzo partono sti farabutti?

andrea v. 15.11.10 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Cominciamo a risparmiare UN MILIARDO DI EURO l'anno, abolendo i finanziamenti alla Chiesa Cattolica:

http://groups.google.com/group/it.cultura.religioni/msg/e615e11fa52203e7

Davide R 15.11.10 10:05| 
 |
Rispondi al commento

POSIZIONARE BATTERIE DI MISSILI TERRA ARIA NEI POSTI DOVE GLI ELICOTTERI PRENDERANNO I POLITICI CORROTTI PER SALVARLI.PERCHE NON POSSIAMO PERMETTERE UN ALTRO CASO CRAXI

enrico marziani 15.11.10 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Carburanti: nel weekend non si ferma ondata aumenti

fermeremo i weekend,
con il ringraziamento del buco... dell'ozono!

il Mandi Commentatore certificato 15.11.10 10:00| 
 |
Rispondi al commento

A Mirafiori non piace l'accordo di Pomigliano. Contestati i sindacati che hanno presentato il questionario. (14 Novembre 2010)
Assemblee agitate 11/12 Novembre 2010,a causa dei risultati snocciolati dai sindacati firmatari dell'accordo di Pomigliano.Ne e testimonianza che i lavoratori del 2°turno del 12/11 alla domanda fatta dal rappresentante sindacale di USB di quanti avessero riconsegnato il questionario,hanno alzato la mano in 10 su circa 600 lavoratori presenti.
Sono disposti a tutto i sindacati spalleggiati da Marchionne,si inventano un questionario simile a ciò che hanno firmato a Pomigliano per far credere che a Mirafiori i lavoratori sono d'accordo.
Le assemblee svolte in questi giorni hanno contestato fortemente queste sigle sindacali firmatarie di tutto ciò che gli propone Fiat,i lavoratori non hanno espresso nessun mandato ha trattare sulle basi del fasullo questionario.I giornalisti che hanno scritto il contrario sono invitati a venire davanti ai cancelli di Mirafiori per verificare se quello che hanno riportato e vero.
S.Enzo

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 15.11.10 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti,

Vi siete mai chiesti cosa succede se fallisce l'Italia?
NIENTE! Se la prendono nel didietro i creditori. Quest'ultimi, cosa faranno di fronte a una situazione del genere?
NIENTE! Non possono fare niente.
Insomma è come prestare dei soldi agli amici, se non te li restituisce non muori di fame, al massimo ti arrabi perchè ti ha fregato e ti ha rovinato qualche progetto che avevi in mente. Ecco questo succederà anche in Europa.
Vedrete che questo momento arriverà e speriamo passi anche in fretta.

Caro Beppe che ti seguo sempre, forse sono stato distratto io ma come mai non hai mai scritto qualcosa in merito al fallimento dell'Italia? Qualcosa di concreto intendo?
Cioè se domani, fallisce, cosa succede?

Evald I. 15.11.10 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è perfino chi ipotizza di affidare il governo ("tecnico") a Tremonti. Uno che da ministro ha contribuito a peggiorare tutti gli indicatori economici dell'Italia, dal debito pubblico al PIL all'occupazione, verrebbe alla fine promosso al rango superiore di presidente del consiglio... NO COMMENT

Fulvio Ge 15.11.10 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ogni volta che c'è l'incontro delle principali economie del pianeta, conosciuta come G20, è caratterizzata per il pianto e lamentele per il continuo aumento del debito interno-del 90% degli integranti di questo circolo di amici-nemici, e tutto finisce nelle mani dei banchieri e finanzieri che distrugono interi popoli in nome di Diò e la democrazia.
Mentre che il nostro pianeta agonizza perche i privileggiati sono solo dei terroristi. La India paese membro del G20 ha 830 milioni di esseri humani che vive con solo 25 centesimi di Euro, in Argentina e in Brasile la fame e la miseria è sempre cruenta, in Italia la miseria e la disoccupazione aumenta ogni minuto, l'osteso en Irlanda,Grecia ,Spagna, Inguilterra,USA e cosi via.
La miseria va lasciando una scia di morte e desolazione,le ideologie, ci offrono la democrazia, le dottrine econòmiche, ci promettono richezza per tutti, le religione,predicano la terra promezza... e tutto per chì?, solo pochi sono i beneficiari mentre la humanità muoie fra le guerre e la indiferenza dei potenti.
Scusate il mio italiano.

Luis Martinez, Rimini Commentatore certificato 15.11.10 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Milano: Pisapia pronto a sfidare la Moratti dopo la vittoria su Boeri

la breccia di porta pisapia.....


Beppe ancora con sti cazzo di elicotteri ????? Ormai son anni che la meni ma gli elicotteri non arrivano mai, e sai perchè ????? Perchè i politici che ci ritroviamo sono lo specchio del paese!! E il nanetto rintronato probabilmente vincerà ancora le elezioni. Gli italiani sbavano per essere come Berlusca e soci, perchè sono il mito per il "furbo" medio italico, ok ok togliamo un 20% che segue il tuo blog e si impegna per cambiare le cose.....ma il rimanente 80% che fa ?????? Quando arriveremo al crack totale globale dello stato col 90% della popolazione sotto la soglia di povertà, allora forse all' italiano tamarro medio verrà un LIEVISSSSSSSSSSIMO dubbio

gesualdo antani 15.11.10 09:37| 
 |
Rispondi al commento

OT:
ma non esiste un Movimento 5 stelle in Liguria?
Possibile?

Reven Enge Commentatore certificato 15.11.10 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per coloro che non hanno ancora visto il film Il Caimano e quindi non conoscono il finale seguano attentamente le azioni di berlusconi in questi giorni e solo così si renderanno conto di che cosa è capace il vecchio satrapo, delirante e disturbato mentale, dotato di profonda cattiveria e disumanità. perfino Grillo ed i grillini sarànno obbligati a distinguere Berlusconi dai normali politici pliticanti disusting di questo paese. Al male non c'è fine.

cesare beccaria Commentatore certificato 15.11.10 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x Beppe
dopo Cesena, forse, c'è stata campagna acquisti...
...ci saranno, prima o poi le elezioni
il Movimento prenderà, spero, tanti voti,
mi permetto di ricordarti un tuo punto
principale del programma :
...i GIOVANI DEVONO RIPRENDERSI IL PAESE.....

Ti prego di tenerlo in mente costantemente....

...vorrei dire molto altro, ma non sono una gran
"penna"......

I GIOVANI, es. Favia, Bono...di questa buonissima pasta, per capirci...

Beppe non dimenticarlo MAI, per favore...
altrimenti, in Italia... NON CAMBIA NIENTE!.....

Grazie Beppe


anib roma Commentatore certificato 15.11.10 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Si potrebbe conoscere il nome dell'eroico poliziotto che, sprezzante del fatto che era protetto da altri 5 colleghi, prendeva a calci in testa un manifestante a terra in quel di Brescia?? Peccato non identificarlo, sarebbe simpatico solo trovarsi a tu per tu ad armi pari, vero, vigliacco ?? Chissa' cosa ne pensa il ns
ministro(?)dell'interno...

erio ferrari 15.11.10 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Certo che vedere arrivare in ferrari una neo diciottenne che dovrebbe essere in galera per furto non è edificante e neanche un buon esempio per tutte le liceali.

Ma siamo in Italia, dove il primo ministro non emerge per virtù e morale.

Buon giorno.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 15.11.10 09:13| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarà anche che si riesce a tirare avanti grazie alla gente semplice che adegua le proprie spese alle magre entrate. Ma è anche grazie alla gente semplice che guarda 20 ore al giorno i canali di Mediaset che abbiamo questa banda di ladri al governo. Ho sondato un po' tra queste persone (anziani e sempliciotti): se ora si andrà al voto, rivoteranno B.con la sua banda. Motivo? "almeno so chi è"! Quindi, tradotto: meglio andare verso il baratro con chi si crede di conoscere che tentare nuove strade con chi non è tutti i giorni su tutti i giornali.

Rita Imwinkelried Commentatore certificato 15.11.10 09:08| 
 |
Rispondi al commento

com molto disgusto misto a rabbia abbiamo subito le urla e le deliranti argomentazioni del disturbato mentale Sgarbi che viene invitato da La 7 pirma dalla Bignardi poi dal duo Telese Costamagna. Copione identico, Saviano e Fazio e lui, io,io,io,io, sono meglio di Saviano, sono il ministro della cultura, ho subito telefonato a Berlusconi, Campanella, Caravaggio, scoperto da lui', Montale, Dante, Benedetto Croce, Raffaello, èèèèèèè scemo, urla, penoso mentecatto.
Perchè lo invitano? Deve pagare i buffi? Chi lo propone, impone?
Lotto è gay? domanda la Bignardi, lui, pensieroso, dopo profondi studfi geniali, pensa, pensa, per far pesare il suo immenso sapere anninato ad una intelligenza unica e la Bignardi, che taglia, e in fretta suggerisce, ma chissenefrega, e chiude tutto. Brava Bignardi.

cesare beccaria Commentatore certificato 15.11.10 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Mafia, clan Madonia: sequestrato patrimonio per 22 milioni di euro

grazie sig. Maroni

per chi non lo sapesse, il sig. Maroni e' della Lega!

Susanna II° Tuttapanna Commentatore certificato 15.11.10 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' ovvio che i media cerchino di sviarci dal problema default col Bunga Bunga e le opstitate. Infatti, se ci focalizzassimo sul vero problema, il default appunto, staremmo tutti a correre in banca per ritirare i ns risparmi (per chi li ha in effetti), facendo collassare il sistema in un attimo e provocando disordini stile Argentina post default. Quindi se ne stanno tutti buoni e zitti, daranno la colpa all'Europa che nonn ci aiuta, diranno che il debito pubblico è dovuto ai precedenti governi (!!!!), dopodichè si ripartirà tutti più poveri e coi risparmi di una vita azzerati. In compenso, i ricchi saranno ancora più ricchi perchè coi loro soldi al sicuro nei forzieri svizzeri e caraibici potranno permettersi di strozzare la povera gente facendo incetta di immobili e terre a prezzi di saldo, salvo poi rivenderli con ampio margine e realizzando gli ennesimi lauti profitti. e il ciclo naturale ricco-povero ripartirà....

alberto rameni, bassano del grappa Commentatore certificato 15.11.10 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Stranieri, Fini: cittadinanza rapida per under 18
Il presidente della Camera rilancia il tema della cittadinanza da concedere prima della maggiore età ai giovani stranieri che risiedano in Italia e che concludano un ciclo scolastico

<<fini continua così, tutto oro che cola per la Lega

A volte mi domando, chi glielo fa fare a fini, fare certe proposte non è certamente cosa gradita alla maggioranza degli italiani, va bene che un politico deve aver il coraggio di fare delle proposte impopolari se lo ritiene giusto, ma c'è un limite a tutto, già ha fatto votare i suoi per aprire le porte ai clandestini, avanti così caro dini e vedrai, ti manderemo a casa, altro che dimissioni di B.

Susanna II° Tuttapanna Commentatore certificato 15.11.10 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi indigna l'impudenza di B che dichiara chiuso il Parlamento per 20 giorni, dal momento che non ci sono soldi per leggi nuove, fingendo platealmente di ignorare che non esistono solo leggi che prevedono nuove spese, ma il Parlamento può utilmente fare leggi che prevedono "risparmi" di spesa, economie radicali o in corso, provvisorie o strutturali, aggravio di penalità o multe specie per l'evasione fiscale e i reati finanziari o commerciali, tagli di spese e costi inutili, manomorte parassitarie o produttrici solo di mazzette politiche, semplificaziooni legislative e snellimento di iter burocratici... Si pensi solo all'econonia di tempi e soldi che deriverebbe dall'abolizione di uno dei gradi di giudizio nei processi, 3 gradi che nessun paese civile ha, come nessun paese civile ha versamenti alla Chiesa di maggioranza..e invece il fondo per le scuole private è cresciuto addirittira di 245 milion! ..da eliminare anche i finanziamenti ai giornali (ancora 460 milioni!), i finanziament alla guerra (24 Miliardi!).. per non parlare delo squilibrio insultante tra le spese elettorali dei partiti e i loro rimborsi e i finanziamenti di cose insulse e francamente intollerabili come i corsi scolastci per l'uso delle armi o la scuola padana della moglie di Bossi (700.000 €!)
Su tutto questo mi sembra ci sia fin troppo da legiferare! E non mi sembra nemmeno il caso di chiudere il parlamento di un paese che finora non ha fatto la minima mossa per limitare gli abusi e i privilegi di una casta spocchiosa e insopportabile!
Infiniti sono i provvedimenti su cui il Parlamento potrebbe lavorare per adeguare l'Italia alle linee europee, sia per emolumenti alla casta, che per numero dei membri del potere
Che fine hanno fatto le riduzione dei parlamenta<ri,la sopressione dei consulenti inutili, degli enti inutili, degli uffici inutili, delle auto blu inutili, dei viaggi in areo privato o in elicottero inutili?
Dovrebbe essere il primo provvedimento del Parlamento e non se ne parla nemmeno!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.11.10 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nord :

Ci voleva Gianluca Moretti, un perito agrario che fino a tre anni fa vendeva mangimi destinati a lepri, fagiani, anatre e pernici da ripopolamento, per restituirti ciò che nessuno ti ha mai riconosciuto: la tua intelligenza. Ora arrivano da tutto il mondo qui, alla periferia di Cattolica, per vedere il piccolo Davide che alla guida di appena 50 dipendenti, e con un fatturato di 10 milioni di euro l’anno, è riuscito a piegare Golia della possanza di General Electric, Philips, Enel, Telecom, fino a costringerli in molti casi ad allearsi con lui.
Il miracolo è stato reso possibile dalle onde convogliate (in inglese power line communication o Plc), una tecnologia per la trasmissione di voce e dati sulla rete di alimentazione elettrica. ... ecc.ecc.ecc

sud:

Targa, il trucco contro l'autovelox Maxisequestro a Ciampiano di porta targa con il trucco per beffare gli autovelox. I copri targa, comprati in Cina al prezzo di 6 dollari e erano pronti per essere venduti da un importatore Napoletano al prezzo di 220 euro. Se immessi sul mercato, potevano anche essere utilizzati di mantenere l'anonimato durante la commissione di reati. A cura di Apcom

Susanna II° Tuttapanna Commentatore certificato 15.11.10 08:50| 
 |
Rispondi al commento

la campagna elettorale è in piena.....
sopratutto in veneto......


Perdere la nostra "Sovranita' Nazionale"

e' la nostra unica speranza.

Siamo un popolo id lobotomizzati incapaci e creduloni!

Io ho ancora il Mal di pancia dal Report di ieri sera.

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 15.11.10 08:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse molto O.T., ma, siccome stiamo andando verso il defaul, mi chiedo chi siano quelli che si possono permettere 'sta roba, e chi ci sia dietro il favoreggiamento della diffusione
dei cani, che hanno un costo economico e sociale molto elevato.

(Dal Corriere della Sera del 13/11/2010)

APRE IL PALADOG, DOVE BALLARE CON IL CANE.

Una struttura a misura di cane, pensata per mantenere giovane e in forma l'amico a quattro zampe. Tra sport, divertimento, fitness e, per i cuccioli, una scuola di comportamento. E' il nuovo Paladog di Cologno Monzese, nato a settembre dall'idea di un gruppo di istruttori cinofili, che hanno pensato anche alla fisioterapia per curare e al divertimento "di coppia" da praticare con il dogdance, il ballo insieme al padrone, o il flyball, la staffetta di due squadre che gareggiano per riportare al mittente alcune palline.
Gli amanti dell'acqua apprezzeranno la piscina di 12 metri dedicata al nuoto ludico-sportivo, mentre UNA PIU' PICCOLA E' PER LA FISIOTERAPIA.
Presto il centro sarà dotato di UN ASILO DIURNO, per permettere ai padroni di andare al lavoro a cuor leggero.

(seguono indirizzo e numero del centro, nonché foto di una poveretta che balla col cane).

Sarebbe troppo facile incollare qua qualche reportage da Haiti, sui suoi bambini che crepano di fame e di malattie, senza neppure le vaccinazioni "storiche", come quella contro la poliomielite. Non lo faccio, vi chiedo solo un secondo di riflessione.

antonella g. Commentatore certificato 15.11.10 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Don Aldo manda
"Sperare in qualche cosa, significa innanzitutto aver presente uno stato finale che si considera buono, desiderabile, valido. L'autentica speranza inoltre, è legata ad un progetto, sottintende un'azione; essa dunque ha un senso pieno solo se si accompagna ad un impegno"
(E. Agazzi: L'uomo, i limiti, le speranze. p.65)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.11.10 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Dice un bloggher che all'estero i condoni all'italiana, di cui Tremonti ha fatto presuntuoso sfoggio e che hanno sancito il diritto legale di trasgredire la legge, sarebbero inconcepibili
Figurarsi come hanno recepito lo scudo fiscale all'italiana (!), con cui chi non ha pagato il 50% viene "premiato" di sanare col 5% i capitali sportati e senza nemmeno farli rientrare di fatto! e senza verificare la fonte di quei capitali neri e dunque di perseguirla se è reato!
Peggio ancora del patteggiamento, grazie a cui, il fisco recupera di fatto solo l'1% delle fiscalità evase! Un vero diritto tributario ad delinquere!
La Lega andrebbe fatta fuori anche solo per 3 motivi aberranti:

-aver diffuso in Italia l'odio di una xenofobia razzista, esogena e endogena, e una omofobia e ginofobia degne del peggiore nazisimo, e qui basterebbe un abominio come la Bossi-Fini

-aver tentato di distruggere la Nazione italiana e la Costituzione, che sono i nostri principali patrimoni di cultura e valori

-aver eliminato la sovranità popolare con la legge elettorale porcata di Calderoli, che di fatto sancisce la fine della democrazia

tutto il resto, il consenso alle 39 keggi ad personam di Berlusconi, il valido aiuto alla mafia e alla P2, la lauta partecipazione a Roma ladrona, il mantenimento degli anti inutili, di un fisco ingiusto, dei 25 MLD in spese di guerra o degli enti inutili, la distruzione della giustizia, lo scempio del territorio nazionale col federalismo demaniale, la svendita dell'acqua publica, la TAV, le centrali nucleari, le Grandi Opere e il Ponte di Messina, l'aumento dei privilegi della casta e delle impunità di ricchi e corrotti contro i diritti e i valori di tutti.. vengono di conseguenza, nel turpe patto con cui la Lega si è venduta, come una puttana, alle voglie di Berlusconi
Da questo vergognoso patto di mercimonio la Lega resterà infettata per sempre, esempio della bassezza vegognosa a cui può arrivare un partito antidemocratico e senza scrupoli

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.11.10 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Lettera pubblicata dal Corriere della Sera di sabato scorso.
"Mio figlio frequenta la seconda elementare, anno in cui i bambini sostengono le prove Invalsi: test, anonimi, a risposta multipla, utilizzati a livello europeo per valutare la preparazione della popolazione scolastica.
Nella sua scuola viene caldeggiato l'acquisto di due libri di test al fine di meglio preparare i bambini per tale appuntamento.
Mi chiedo perché mio figlio debba rinunciare a ore di didattica tradizionale per prepararsi a dei test la cui utilità non mi pare tale da richiedere troppo dispendio di forze e di tempo.

Poi scopro che il plesso frequentato da mio figlio partecipa a un progetto mirato a verificare la qualità dell'insegnamento e dell'istituto attraverso l'analisi dei risultati del test......

antonella g. Commentatore certificato 15.11.10 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CORVI

Chilometri, chilometri
di chiodi, croci, crimini
ecco quello che tu lasci dietro di te.

Chilometri, chilometri
di crani, cristi, crepiti
ecco la guerra che tu fai, piccolo re.

Vedo dei corvi volare sulla tua testa
i denti gialli del lupo nella tempesta
vedo dei corvi volare sulla tua testa
vedo le mosche coprire la tua finestra.

Chilometri, chilometri
di vedove e di orfani
ecco quello che tu lasci dietro di te.

Chilometri, chilometri
di COCAINA E BRINDISI
ecco la guerra che tu fai, piccolo re.

Vedo dei corvi volare sulla tua testa
i denti gialli del lupo nella tempesta
vedo dei corvi volare sulla tua testa
vedo le mosche coprire la tua finestra.

E se c'è un Dio
se c'è mai un Dio
peggio per te
sì, peggio per te.

(solo)

Centimetri, centimetri
cecchini, centri, cinici
ecco la guerra che tu fai, piccolo re.

Centimetri, centimetri
solo cinque centimetri
perché tu vada all'inferno, piccolo re.

Vedo dei corvi volare sulla tua testa
i denti gialli del lupo nella tempesta
vedo dei corvi volare sulla tua testa
vedo le mosche coprire la tua finestra.

(MB)

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 15.11.10 07:59| 
 |
Rispondi al commento

2
(segue) e condanna il resto della popolazione al lavoro e alla subordinazione
A parte che non si capisce l’incipit di un tale stato, e, se deve’essere un atto di forza, non si vede poi come la casta al potere manterrebbe la promessa di selezionare i migliori, togliendo privilegi ai propri consanguinei o prediletti, ma non si capisce nemmeno chi e come eserciterebbe il controllo su chi comanda (Chi custodirà i custodi?). Il disprezzo di Platone per il popolo non potrebbe essere più grande e include il disprezzo per la democrazia e l’uguaglianza. Era un aristocratico con la puzza al naso e lo restò sempre. In fondo, o per via mistica, o per via politica, tese sempre e solo alla supremazia di se stesso: sentirsi sopra tutti gli altri, il che non è esattamente né democratico né socialista
Sorvolo sull’abolizione dei sentimenti che oggi dovrebbero essere alla base di ogni coppia, sulle donne trattate come vacche da monta e addirittura sorteggiate negli accoppiamenti ma in realtà scelte a fini eugenetici (Chi le sceglie? Chi ama le tette più grosse? O scegliamo in base a criteri hitleriani o induisti? Notiamo che Hitler amava la Repubblica e praticò anche questi finti sorteggi per accoppiamenti eugenetici tra le SS e le più sessuose ragazze tedesche. E se chi sceglie truffa persino i coiti, cosa garantisce che per la casse dominante siano selezionati i migliori?). Un tale Stato è,come minimo, una truffa, dove in nome di uomini naturalmente diversi, d'oro e d'argento e di bronzo si fissa la dittatura assoluta di una casta su tutti, senza meccanismi di controllo, giustizia o parità, senza possibilità di correzione o evoluzione, suppergiù come avveniva a Sparta, dove almeno si premiava l'anzianità
Comunque, il risultato di questo artificioso stato contro-natura è il totalitarismo. Il che spiega come mai i peggiori dittatori abbiano sempre amato il Platone politico

Voglio dire: se proprio vogliamo parlare di Padri della democrazia moderna, non sarebbe meglio Locke?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.11.10 07:54| 
 |
Rispondi al commento

a uno che si finge Platone...
1
Attribuire a Platone categorie politiche moderne è quanto meno superficiale
Platone era un giovane aristocratico bellissimo e intelligentissimo che vagabondava per Atene nel 5° secolo a.C., seguendo le chiacchiere illuminanti di tizio molto originale e molto povero di nome Socrate
Gli interessi di Platone furono essenzialmente 2: uno era metafisico e mistico, ispirava con favole al contatto con una fonte trascendente e divina che probabilmente aveva sfiorato Platone nell’estasi dei riti misterici (ed è la parte migliore)
l’altro era profondamente pratico: conquistare un potere politico a qualunque costo
Espressi i suoi concetti in forma dialogica o poetica, Platone dette al protagonista il nome di un Socrate di comodo che partiva dalle idee reali di Socrate e arrivava a quelle di Platone. Dal punto di vista politico l’espediente è ambiguo, perché si parte dalla democrazia diretta del periodo fulgente di Atene e si arriva allo stato totalitario ideato ne La Repubblica, ultima opera di Platone, che sta tra il kibbutz, la colonia antisemita in Paraguay della sorella di Nietzsche e una società induista basata sulle caste, insomma si parte dalla democrazia diretta e si arriva a Hitler. In mezzo ci fu, storicamente, nella lunga vita di Platone, il crollo della democrazia ateniese in mano a un governo di tiranni e il fallimento personale di Platone che vide fallire ogni sua ambizione politica, tentò di diventare 1° ministro di un tiranno ma fu venduto come schiavo
La Repubblica è il libro del risentimento personale, che nega ogni democrazia, rifiuta ogni egalitarismo, elimina anche l’istituzione civile della famiglia, sembra che elimini i conflitti di interesse e la proprietà privata (ma sembra soltanto) e non riesce a proporre altro che uno stato classista, dove una casta di presunti 'uomini d'oro' si autonomina reggente assoluto di uno stato in quanto razza superiore, difende il proprio potere con un esercito di soldati (segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.11.10 07:47| 
 |
Rispondi al commento

Ruby và in discoteca e viene accolta da fischi e pernacchie,
oltre che allegri urli di "puttanaaaaa" E "bungabungaaaaa"....

il berlusconismo crolla anche di notte!


BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


Ma chi ha mangiato l'Italia?
Gli Italiani o la corruzione?
Veramente hanno fatto una vita sopra le righe fino ad ora o gli stipendi italiani sono tra i più bassi d'Europa, la scuola è quello che è, l'assistenza sanitaria la fà il privato con i soldi pubblici, l'acqua e le immondizie sono i sicuri redditi delle privatizzate dagli enti pubblici, gli enti inutili sono molto utili anzi indispensabili?
Perchè le opere pubbliche ci costano il doppio se non il triplo degli altri paesi europei, cosa comporta per l'economia tale situazione?
Un debito pubblico qual'è?
Come mai il falso in bilancio non viene sanzionato ed i manager possono fare buchi tranquillamente tanto continuano a percepire i vari benefit?
Perchè si fanno sanatorie che favoriscono la concorrenza sleale se non l'occultamento di capitali all'estero che poi possono essere legalizzati al nudo costo che si ha per realizzare una triangolazione per sottrarli propio al fisco?
Che qualcuno ci marci in questa situazione e che quel qualcuno non sia popolo italiano?

Giorgio ZANUTTA, carlino Commentatore certificato 15.11.10 06:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Torneremo a votare.
Il berluska con la lega.
Fini con Casini e Rutelli
Poi tutti gli altri da soli:
Grillo
Di Pietro
Bersani
Vendola
Renzi
Tutti a dir male degli altri e ognuno per conto proprio.
Vi ricordate di Bertinotti? anche lui voleva fare il leder per conto suo e regalò il governo a berlusconi. Non si mise d’accordo con la sinistra e la sinistra perse le elezioni.
Accadrà ancora. I buoni propositi di ognuno non serviranno a niente.
Ognuno porterà a casa quel pezzo di pane e il companatico lo prenderà il berlusca.
Io vi consiglio di mettere insieme le proprie forze e dopo aver vinto le elezioni (senza possibili traditori da individuare subito) potrete dettar legge. Cambiare alcune schifosi leggi, altrimenti rimarrete ognuno nel proprio orticello ad imprecare per i parassiti che vi attaccano gli ortaggi.
Io non saprei chi votare e tanti come me saranno nella stessa situazione.
Sedetevi ad un tavolino e fate qualcosa di concreto. Scegliete un candidato premier che piaccia a tutti, dei 5 sopra citati non ne vale 1.
Grillo è un comico
Di Pietro troppo arrogante
Bersani molliccio
Vendola degli inceneritori
Renzi troppo spavaldo con la sua rottamazione
Daremo voce agli elettori…tutti si ricordano degli elettori ma solo durante le elezioni.
Vedete un po’ voi!

Mirella B. Commentatore certificato 15.11.10 06:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROPONGO DI POSIZIONARE BATTERIE DI MISSILI TERRA ARIA NEI LUOGHI NEVRALGICI FREQUENTATI DAI POLITICI CORROTTI.NON POSSIAMO PERMETTERE UN NUOVO CASO CRAXI.GLI ELICOTTERI IN QUESTIONE SONO VULNERABILI.

enrico marziani 15.11.10 06:01| 
 |
Rispondi al commento

Pur tenendo conto che il nostro debito pubblico è potentemente gonfiato dal sistema di corruttela endemico che regge il paese, sappiamo bene che comunque in una moneta privata, illegittima e non sovrana come l'Euro, è MATEMATICAMENTE IMPOSSIBILE USCIRE DAL DEBITO!
O si cambia il Sistema Monetario o si chiacchera e basta, non ha senso...
I prossimi 20 anni in Italia saranno un Inferno crescente.
Per non parlare del violento livellamento verso il basso di cultura ed etica, e forse pure di violenza: saranno ovvie conseguenze.
Infatti i media non ne discutono mai SERIAMENTE.
Chi paga i suonatori decide la musica:)

Roberto Vian 15.11.10 04:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non e una sorpresa che siamo ultimi con la Grecia in Europa. Persino i paesi baltici hanno sorpassato l'Italia. Da pigs siamo diventati piigs, la Merkel ha capito che l'europa sta diventando un'altra unione sovietica. Non un ''European dream'' come tutti pensavano dieci anni fa.

Bisogna dare un nuovo volto a questo paese con facce nuove in parlamento.. se no, si finirà come il Burma, dal più ricco al più povero e fesso del continente.


Maurizio M. 15.11.10 02:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal quotidiano LA STAMPA

"Dimissioni? Piuttosto la guerra civile"

Berlusconi si sfoga nella notte di Seul con i vertici del partito riuniti dopo l'incontro
Fini- Bossi
UGO MAGRI
INVIATO A SEUL
«Non mi dimetterò mai», quasi grida al telefono Berlusconi dal ventunesimo piano dell’Hotel Hyatt, e dall’altro capo del filo lo ascoltano tramite interfono tutti i gerarchi del suo partito, riuniti a 8962 chilometri di distanza. Il tono di voce è concitato, «Fini vuole eliminarmi, mi vuole morto fisicamente per la storia di Montecarlo, è convinto che gliel’abbia montata io. Ma se questi faranno il governo tecnico noi gli scateneremo contro la guerra civile, avranno una reazione come nemmeno s’immaginano...».
==================================================
Berlusconi da impeachment e il Paese alla malora

di Marco Sferini
su Lanterne rosse.it del 12/11/2010

C'è un livello che non si dovrebbe mai sorpassare e mai consentire di sorpassare.
E’ il livello della minima soglia di decenza e di moralità pubblica che un capo di governo deve
avere. Questa decenza, questa moralità pubblica sono state smarrite da Silvio Berlusconi ormai
da troppo tempo e vengono sempre meno e diventano acredine dissoluta quando si lascia andare a
frasi veramente inquietanti: “Io non mi dimetto, piuttosto la guerra civile”. Così titola oggi
di catenaccio La Stampa. Sono frasi virgolettate, sono parole che sono quindi di diretta
emanazione del presidente del Consiglio che auspica piuttosto una guerra tra gli italiani, una guerra tra il nostro popolo anziché le sue dimissioni dall’esecutivo...
==================================================
Detto questo, il sottoscritto non è più disposto ad accettare su questo blog interventi strumentali di chicchessia che pretendono d'imputare l'istigazione alla violenza serpeggiante nel paese a movimenti come quello a 5 Stelle. Sono anni che con la loro arroganza attuata con la privazione dei nostri diritti fondamentali ci violentano quotidianamente!

Marco T. Commentatore certificato 15.11.10 02:05| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I HAVE DREAM!! sotto una sola bandiera per la liberazione dell'italia da tutti i politici mangioni, nessuno più ormai si ferma ad ascoltare un pazzo berlusconi, che presto verrà internato con l'accusa di strage di massa, oppure un fini, un prodi, un bertolaso, un bersani, ecc io sinceramente non credo più, e sempre più sto pensando che l'anarchia temporanea possa cambiare lo stato dei fatti............presto salviamo l'italia prima che lo debba fare come sempre il buon Dio!!!

sergio m., napoli Commentatore certificato 15.11.10 01:57| 
 |
Rispondi al commento

UE sta predisponendo un aiuto per 80 miliardi di euro per salvare l'Irlanda ?
E' la cifra che i politici rubano ogni anno agli italiani.
Senza questi politici l'Italia sarebbe ricca !!

Danilo Baldrssari 15.11.10 01:51| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa per l'OT. Sono le 0:55 di notte. Dovrei dormire, perchè fra tre ore mi dovrei svegliare per andare a lavorare, il mio turno inizia alle 5:00. Ma come si fa a dormire dopo avere visto Report stasera? Come si fa a dormire quando senti che c'è gente all'Agcom di Roma da cinque anni percepisce fior di stipendi (l'impiegata si è vergognata di dire QUANTO!), per non fare... ASSOLUTAMENTE NULLA!!! La stessa impiegata afferma che la metà dei suoi colleghi è nelle sue stesse condizioni: PAGATI PROFUMATAMENTE PER NON FARE ASSOLUTAMENTE NULLA!!!! Quanti, fra voi che leggete, siete disoccupati, cassintegrati, precari, gente che lavora ma non percepisce lo stipendio da mesi,lavoratori che sono sempre più vessati sul posto di lavoro da dirigenti che non gli basta mai quello che fate?
Le denunce arrivano... LA GENTE SA... Quante Agcom ci sono attualmente in Italia? Quanta gente percepisce uno stipendio per non fare ASSOLUTAMENTE NULLA? Se si fanno le denunce, e nulla cambia in questo lercio stato, vuol dire una sola cosa: che sia io che scrivo queste parole, sia tu che le leggi, SIAMO COMPLICI DI QUESTO SISTEMA!

Il Batacchio 15.11.10 01:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 34)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: «Fiducia oppure al voto
Ma solo per rinnovare la Camera».

***

Ormai siamo al delirio più totale...
estratto da cettina* d., sicilia

Cittadina, interessatomi della vicenda ho voluto osservare queste vostre moderne costituzioni e ho scoperto che codesto vostro governante Berlusconi, di cui facilmente un cittadino che s'interessi alla Repubblica può scovarne il fare da demagogo, non ha affermato un qualcosa al di fuori della vostra moderna costituzione, come recita il seguente articolo n.88: Il Presidente della Repubblica può, sentiti i loro Presidenti, sciogliere le Camere o anche una sola di esse.
Non può esercitare tale facoltà negli ultimi sei mesi del suo mandato, salvo che essi coincidano in tutto o in parte con gli ultimi sei mesi della legislatura.

Io davvero non comprendo come degli schiavi rifiutino l'approfondimento del pensiero di grandi uomini che, come il Marx, hanno speso il loro tempo per liberare gli schiavi, ma allo stesso tempo si pavoneggiano a difensori di un regime democratico e della sua costituzione senza neanche conoscerla!
Socrate scelse la morte poichè conosceva bene che l'alternativa sarebbe stato lo status di straniero e ciò per il mio maestro non era sopportobale ed andò incontro al solenne giudizio delle leggi della sua amata polis

Che Morfeo v'accompagni nel sonno cittadini


mi rendo conto della mia incapacitá stare dietro a questo mondo che va alla velocitá della luce,perché sono pigro,chissá..peró é un mondo che va all'inverso l' EU si allarga perché!? si dovrebbe come minimo chiederlo agli altri membri ergo il popolo con referendum e non viceversa allo stato che vorrebbe farne parte. euro nome brutto per una moneta truffaldina,lo so di economia ci capisco poco,peró con un'unica moneta si controlla meglio anche il popolo, la gente che dovrebbe spendere secondo certi criteri, tipo il PIL, nonostante tutto scontenti pagano poco per via dei costi alti..ah si!? ma sin dall'inizio non sono stati fatti controlli alla fonte in tutta la EU con le conseguenze che sappiamo. le crisi economiche non esistono sono pilotate per motivi di controllo,il controllo avviene piú facilmente con un'unica moneta, l'EU come unione monetaria é fallita, politicamente poi non ne parliamo, e allora cosa resta difficile dirlo. la globalizzazione dovrebbe essere fermata, si ma come!? ogni paese dovrebbe avere la propia moneta e controllare meglio il debito interno, al meglio LO STATO DOVREBBE CONIARE LA MONETA ma questa é utopia! L'EU dovrebbe essere solo un'Unione commerciale ma politicamente ognuno dovrebbe contare per se, di fatto é cosí! L'Italia non conta una cippa e lo si vede negli scambi commerciali export/import e con le conseguenze di centinaia di imprese medio/piccole che chiudono a parte la classe politica orba ed egoista. Proposta:
In una societá complessa come la nostra i pubblici ufficiali eletti dal consigliere comunale fin su al P.d.C.non possono avere un mandato superiore a tre mesi nel periodo di un'anno con progetto a termine scaduto il quale il P.U. se non ha raggiunto l'obiettivo proposto in campagna elettorale viene sostituito e cosí via. contratti a cinque anni non sono piú possibili in una societá che cambia alla velocitá della luce.Elezioni con candidati specifici cioé tecnici che risolvono problemi mai piú persone che parlano a vanvera...

Angelo Iorlano Commentatore certificato 15.11.10 01:00| 
 |
Rispondi al commento

Non mi piacciono i "vendoliani". Non mi convincono perchè sento puzza di bruciato e di certo NON è il mio cervello! Bisogna fermare il piano b del PDmenoL.........E' NECESSARIO FERMARE I VENDOLIANI! COSTI QUEL CHE COSTI!!

Anacleto M. 15.11.10 00:51| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO AI MILITARI, ALLE FORZE DI POLIZIA E ALL’ARMA DEI CARBINIERI IN PARTICOLARE

"NEI SECOLI FEDELE"

Fedele a chi? Foste fedeli alla Monarchia poi al Fascismo alla Repubblica, Servizi Segreti deviati a parte. Ai cittadini italiani mai? A coloro che vi pagano, mai?

Il vostro mestiere è sfigato in sé, perché per la natura stessa del lavoro che fate, siete contro la civiltà, il progresso, i diritti civili, perché da sempre l’umanità per conquistare ciò che ora tutti chiamano diritti civili, ha dovuto affrontare le vostre fucilate, sciabolate, randellate, il carcere e le torture da voi inflitte. Il popolo produce la ricchezza che pochi accumulano e con stipendi poco più che miserabili, si servono del vostro lavoro per compiere soprusi: a voi le briciole e l’ignominia, gli onori e la ricchezza ai ”SOGGETTI” che vi comandano e ai quali fate il saluto nelle parate ufficiali. Voi stessi ammettete di rinunciare all’uso del vostro cervello in cui domina un solo vocabolo “COMANDI”.

In questa ultima finanziaria siete stati beffati in modo ignobile: UN ATTO D'ORGOGLIO, SENZA GUARDARE DESTRA E SINISTRA!

PER UNA VOLTA, SOLO PER UNA VOLTA, SCHIERATEVI CON IL POPOLO ITALIANO!

Chiudete i confini di cielo, di mare e di terra e fermate quelle poche migliaia d’individui che voi conoscete così bene!

Indagate quelle 3/4000 famiglie, parenti e affini fino al 3° e vi troverete l’argenteria di famiglia degli italiani, che in questo quarto di secolo fu sottratta al popolo!

Agite voi, per favore, fatelo in modo professionale. Se non agirete voi, prima o poi lo farà il popolo e allora anche voi verrete considerati come sgherri al servizio di coloro che portarono al fallimento l’Italia.

ONORATE, PER UNA VOLTA, LA DIVISA CHE PORTATE, METTENDOLA AL SERVIZIO DEL POPOLO E NON DI CHI, NEGLI ULTIMI 25 ANNI, LO HA ROVINATO.

PROTEGGETE LA MAGISTRATURA!

Max Stirner

Cesare F., bergamo Commentatore certificato 15.11.10 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Mi ripeto

“ANALISI GIUSTA, CONCLUSIONI SBAGLIATE”.

Caro Beppe, l’analisi è giusta ma le conclusioni sono parzialmente sbagliate.

Le cose andranno come dici tu, ma non ci saranno né elicotteri, né Hammamet, né Hotel Raphael, né Antigua.

Chi detiene il nostro debito pubblico ha semplicemente deciso che il “SOMMO PUTTANIERE” non gli da più le garanzie di solvibilità richieste, visto che è impossibilitato di imporre una manovra di lacrime e sangue, perché gli italiani incazzati di loro, lo andrebbero prendere anche all’inferno, per questo hanno dato mandato a Fini di aprire la crisi, “PER METTERE AL SUO POSTO UN UTILE IDIOTA CHE SI FACCIA CARICO DI SPREMERE PER BENE GLI ITALIOTI”, il nome non è impotente, basta che faccia quello che dicono loro.

Ma il “SOMMO PUTTANIERE” gli serve ancora, “GLI STANNO SOLO ACCORCIANDO IL GUINZAGLIO”, la sua opera di rendere imbecilli gli Italioti gli serve ancora, quella del Partito Democratico già c’è hanno.

Le cose andranno più o meno in questo modo:

- Fini aprirà la crisi.

- Si andrà a votare con il porcellum.

- Alla Camera vincerà uno dei due schieramenti, con relativo premio di maggioranza, ma al Senato con tre poli nessuno avrà la maggioranza per governare, “PERCIÒ’ SI’ RENDERÀ NECESSARIO COSTITUIRE UN GOVERNO DI SALUTE PUBBLICA” con l’ammucchiata di tutti i partiti, a questo punto il “SOMMO PUTTANIERE” per starci chiederà e gilè lo daranno, l’agognato “SALVACONDOTTO GIUDIZIARIO” e continuerà a rincretinire gli italiani con le sue Televisioni, “PER EVITARE CHE GLI ITALIOTI S’INCAZZINO E DECIDANO DI NON PAGARE PIÙ GLI ESOSI INTERESSI SUL DEBITO PUBBLICO”.

Il “SOMMO PUTTANIERE” può ancora tornagli utile, basta che faccia solo quello che decidono loro.(Per quanto riguarda il giocare alla cavallina, non è più un uomo che possa sollevare degli scandali pubblici, che faccia pure).

Questi faranno come con il porco, non si butta via niente.

“ALLELUIA, FINIRÀ COME SEMPRE A TARALUCCI E VINO, LORO IN OGNI MODO VINCONO SEMPRE”.

Paolo R. Commentatore certificato 15.11.10 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Charlotte Roche, 32 anni, famosa col bestseller "Feuchtgebiete", zone umide, si dice disposta a far sesso col presidente tedesco se non firma legge sul prolungamento delle attività delle centrali nucleari

...peccato, se fosse stata Italiana,
almeno ci salvavamo dal nucleare..............

anib roma Commentatore certificato 15.11.10 00:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ciao ragazi. Volevo avvisarvi che è uscito il sito http://www.nonnastella.com. Un portale dove troverete nuove ricette di nonnastella, descritte, e stampabili ed inoltre ogni utente potrà condividere le proprie video ricette con gli altri in maniera tale da creare un portale a difesa del patrimonio culinario! Ci vediamo quindi su http://www.nonnastella.com
ciaooo

Michele Sforza 15.11.10 00:00| 
 |
Rispondi al commento

- Rabbia Marina su Fini e Bocchino: mio padre....

anib roma Commentatore certificato 14.11.10 23:57| 
 |
Rispondi al commento

Non sono un costituzionalista...

Ma che io sappia le procedure sono queste:

1) ricevuta la sfiducia, o supposta tale da una delle camere, il presidente del consigli rassegna le proprie dimissioni.

2) il capo dello stato avvia le consultazioni per l'incarico ad un nuovo governo.

3) se mancano i presupposti per formare un nuovo governo si sciolgo LE camere, e si va a elezioni anticipate.

Io non so dove abbia pescato il NANO la possibilita' di elezioni solo per la camera e non per il senato???
MA TORNA A STUDIARE NANO DI MERDA TU E CHI TI VOTA

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 14.11.10 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.voceditalia.it/articolo.asp?id=60731&titolo=Coetanee%20insultano%20Ruby,%20ospite%20in%20discoteca

Coetanee insultano Ruby, ospite in discoteca
Anche cori scurrili da parte dei ragazzi


Milano - La diciottenne marocchina Ruby fa ancora parlare di se: la notte scorsa, infatti, è stata ospite della discoteca Karma, alla periferia di Milano, per circa un'ora. Durante la serata, è stata anche insultata da alcune coetanee.

Vestita con un tubino nero, scarpe leopardate e vistosi bracciali d'oro, Ruby si è limitata a qualche passo di danza sul palco, mandando baci e bevendo qualche flute di champagne.

Sedutasi su una sorta di trono, attorniata da body-guard, si è vista rivolgere da un gruppo di coetanee (l'età media dei presenti era intorno ai 20 anni) pesanti epiteti, oltre a qualche coro scurrile dei ragazzi.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 14.11.10 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Il primo Elicottero è decollato dopo un lungo surriscaldamento.

Beppe ci siamo!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 14.11.10 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Misuriamo la somma delle aree videosorvegliate dalle telecamere.
Calcoliamo il rapporto tra lo spazio camminabile e lo spazio sorvegliato.
Dove penderà l'ago della bilancia, verso la libertà oppure verso il controllo globale?

Con questa mappa inizia un viaggio all'interno della videosorveglianza, vedrete una Venezia che non avete mai visto prima.
Vedremo assieme quali sono i criteri e cosa guardano.

Si possono segnalare le telecamere, ci basta la posizione ed una foto.

Un po alla volta stiamo mettendo le nostre schedature nel database della mappa, un po alla volta le inseriremo tutte.

Questo progetto può essere svolto in qualsiasi città del mondo perchè la mappa è globale.
Noi abbiamo iniziato da Venezia, ma ci sono gia delle segnalazioni da altre città.

Fatevi un bel giro per Venezia, Buon divertimento.

http://tramaci.org/anopticon/

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 14.11.10 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Trascorsi Milioni di battiti di Ciglia, eppur l'Uomo è ancora da Vedere, sorgere dalla Polvere di Mille Parole a Tempesta di Fiamme ed Inferi.
Neppur aprir la Finestra di questo LAboratorio mi puo' empire i Polmoni dello Sguardo.
Volo via, senza chiuder la Porta.
Sbatte.....
Addio, ad Ognuno il proprio Dio, o dio.
Stavolta non tornero'.
Piu'.

enrico w., novara Commentatore certificato 14.11.10 23:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Nuano Fuori di testa:

"Se non avro ' la fiducia alla camera, si andra' alle elezioni per rinnovare solo la camera e solo i deputati dell'opposizione e di FLI"

Ma roba da matti!

ma chi e' il suo consigliere sulle tematiche costituzionali???

Ghedini???

Mavaffanculo!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 14.11.10 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Alle elezioni statunitensi di metà mandato si è manifestato un livello di rabbia, paura e delusione senza precedenti.

TUTTO IL PIANETA SPERA, SEMPRE DI PIU'!!!!

NOAM CHOMSKY: LA RABBIA DEGLI AMERICANI.

Caneliberonline M.O. Commentatore certificato 14.11.10 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Milena Gabanelli sei GRANDE!!................

anib roma Commentatore certificato 14.11.10 23:33| 
 |
Rispondi al commento

così si fa la politica.. facendo gli interessi della comunità e non approfittando di spendere soldi del comune per conquistare consensi e poi spalmare i debiti fatti per farli pagare ai nostri figli o addirittura ai nostri nipoti..
http://www.youtube.com/watch?v=fcxh2HxuENY&feature=player_embedded

ant idv 14.11.10 23:32| 
 |
Rispondi al commento

2- Creare problemi e poi offrire le soluzioni.
Questo metodo è anche chiamato “problema- reazione- soluzione”. Si crea un problema, una “situazione” prevista per causare una certa reazione da parte del pubblico, con lo scopo che sia questo il mandante delle misure che si desiderano far accettare. Ad esempio: lasciare che si dilaghi o si intensifichi la violenza urbana, o organizzare attentati sanguinosi, con lo scopo che il pubblico sia chi richiede le leggi sulla sicurezza e le politiche a discapito della libertà. O anche: creare una crisi economica per far accettare come un male necessario la retrocessione dei diritti sociali e lo smantellamento dei servizi pubblici.

http://www.disinformazione.it/strategie_manipolazione_media.htm

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 14.11.10 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Secondo voi, senza Grillo e il movimento 5 stelle, questo Paese avrebbe già sperimentato una sana e depurativa sommossa popolare contro l'intera classe politica o sarebbe soltanto un Paese meno informato?
alberto afflitto
Secondo il mio pensiero antico Grillo e codesto web aiutano il rafforzamento di aristocrazie degenerate, di contro qualche cittadino parla di maggior informazione, ma penso che ogni schiavo conosca la propria economia e la maggior o minor magnanimità dell'intera polis semplicemente vivendo, ergo che codesti strumenti e tribuni a voi contemporanei, consapevoli o meno, abbiano il ruolo di non far insorgere gli schiavi


BENE E MALE

"Non è vero che il bene e il male
sono le diverse facce di un'unica medaglia:
sono due opposte concezioni
della vita e della morte,
che si combattono dagli albori dell'umanità..."
(Paolo Morales)

Se ci avessero fatto studiare più Cesare Beccaria e meno Nicolò Machiavelli... forse avremmo un'altra Italia.
E se ci avessero fatto studiare più Ralph Emerson e meno Friedrich...
L'elenco è aperto.

Cesare Beccaria: "Dei delitti e delle pene"...
Il testo sacro del diritto a livello mondiale.
Completamente ignorato.
Cazzo!

e. b.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.11.10 23:05| 
 |
Rispondi al commento

La cascina!!!!!!!!!!

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 14.11.10 23:05| 
 |
Rispondi al commento

E' appena terminato il film "The capitalism: a love story" di Michael Moore (trasmesso da Sky, domani lo ridanno!) Fantastico! Uno spaccato della crisi economica che stiamo attraversando e come sia stata generata...
Da vedere e da far proiettare nelle scuole...
Su quei temi ci potremmo fare la campagna elettorale... e vincere le elezioni...

rolla lorenzo 14.11.10 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Occorrera' solo un Soffio di Vento, ed il suo Ricordo svanira', coperto da un Fondotinta a Travestire il suo Pallore, a Suggere il tuo Ciondolar distratto di Cane, contento di Leccar una Piaga che teneva al Culo.
Metterai l'Ali a Fender nuovi Mondi, nuovi Fuochi attraverserai, e non ti sentirai Perduto.

Dimenticherai i Sussurri e le Grida, di gente dal Chiavistello Serrato.
Come il Lucchetto del Castello Stregato, abbattuto ed Arso, ancora Intatto, a terra come Servo Inutile.
A Chiudere un Mondo Travolto...
Bianchi cavalli Alati, danzeranno, oltre la Luna ed il Senno di Orlando...

enrico w., novara Commentatore certificato 14.11.10 23:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOSTENIAMO LA LOTTA DEGLI IMMIGRATI!
ALCUNE PROPOSTE PER ANDARE AVANTI (14 Novembre 2010)
Di fronte alla lotta iniziata su una gru a Brescia, e proseguita su una torre a Milano, il governo continua sulla linea della fermezza rispetto alla truffa della sanatoria, condannando centinaia di migliaia di lavoratori immigrati alla clandestinità (cioè alla repressione) e al lavoro nero (cioè al super-sfruttamento); in due parole: moderno schiavismo!
D’altra parte nessuno di noi si fa illusioni: mai come ora, in tempi di crisi, l’esercito dei diseredati, dei senza-diritti, dei cosiddetti clandestini, fa comodo ai profitti di padroni e padroncini, che li possono sfruttare a piacimento e, attraverso questo, ricattare l’insieme dei lavoratori.
Ma la lotta può crescere, anche perché è l’unica strada che possono percorrere oltre un milione di persone provenienti da ogni dove: quella di imporre al governo una regolarizzazione generalizzata, ponendo fine alla condizione di clandestinità forzata.
E infatti il sostegno al presidio permanente sta crescendo progressivamente proprio grazie alla presenza di molti immigrati, nonostante la repressione che si è espressa a Brescia.
L’assemblea nazionale di oggi cade in un momento decisivo per la lotta ed è quindi un’occasione importante per fare il punto della situazione e decidere come proseguire questo percorso.
Come sostenitori attivi sottoponiamo all’attenzione di tutti alcune considerazioni ed alcune proposte emerse in una settimana di discussioni e di assemblee

1) Per raggiungere gli obiettivi indicati nella piattaforma del Comitato Immigrati è indispensabile che la lotta si estenda in altre città e in più quartieri a livello milanese. A partire dall’assemblea di oggi, la settimana che abbiamo di fronte sarà decisiva per verificare questa possibilità e soprattutto metterla in atto.


ippolita zecca, genova Commentatore certificato 14.11.10 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Premier: fiducia o voto ma sciolgo solo Camera

ma le camere le puo sciogliere solo il presidente dela repubbica oppure anche la 4 carica dello stato che è il presidente del consiglio?

ovvio è che la mossa è quella di togliere fini la presidenza dalla camera ma è costituzionalmente corretto?


Credo che a questi punti non sia più un problema di troiette ma di vero e proprio ripudio della costituzione per il quale è ancora previsto l'ergastolo?.

Certo che se ci fosse Pertini lo denunzierebbe per attentato alla costituzione!"


Probabilmente il nanetto malefico lo aveva già premeditato da tanto tempo questo schifoso giochetto perché:

A seguito dell'approvazione, durante il governo Governo Berlusconi III, della legge n° 85/2006 recante «Modifiche al codice penale in materia di reati di opinione» , la pena edittale per questa fattispecie criminosa è stata drasticamente alleggerita.

Si riporta l'art. 1 della predetta legge:

1. L'articolo 283 del codice penale è sostituito dal presente:

«Art. 283 - (Attentato contro la Costituzione dello Stato) - Chiunque, con atti violenti, commette un fatto diretto e idoneo a mutare la Costituzione dello Stato o la forma di governo, è punito con la reclusione non inferiore a cinque anni».


SOLO 5 ANNI!!!!!


è la famosa strategia numero 3 di Noam Chomsky

3- La strategia della gradualità.
Per far accettare una misura inaccettabile, basta applicarla gradualmente, a contagocce, per anni consecutivi. E’ in questo modo che condizioni socioeconomiche radicalmente nuove (neoliberismo) furono imposte durante i decenni degli anni ‘80 e ‘90: Stato minimo, privatizzazioni, precarietà, flessibilità, disoccupazione in massa, salari che non garantivano più redditi dignitosi, tanti cambiamenti che avrebbero provocato una rivoluzione se fossero state applicate in una sola volta.


5 anni però non mi dispiacerebbero!

bruno bassi 14.11.10 22:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1/di/3
La crisi capitalista e le conseguenze per i lavoratoridi Michele Michelino

Dopo che il governo USA ha stanziato 700 miliardi di dollari per salvare dalla bancarotta le banche di Wall Street e l’economia americana, anche i governi europei hanno varato un piano anti-crisi di 200 miliardi di euro. 170 miliardi saranno però messi dai governi dei singoli paesi membri a seconda delle loro possibilità. I 27 paesi della UE potranno anche sforare lievemente i limiti di Maastricht per un anno senza subire la procedura di infrazione, che però sarà pesante per i singoli paesi nel caso non venga rispettato il vincolo deficit/pil del 3%.

Dai primi dati gli aiuti stanziati dal governo Italiano sarebbero così divisi: 16 miliardi per infrastrutture, cioè ai padroni-costruttori, 10 miliardi alle banche e alla finanza, 0,45 miliardi ai pensionati sotto i 500 euro. E’ stata inoltre istituita la “social card” per coloro che non ce la fanno ad arrivare a fine mese e muoiono di fame, un contributo aggiuntivo di 40 euro al mese, pari a 1 euro e 33 centesimi al giorno.

Più che nelle parole, in queste cifre è già evidente il carattere di classe del governo e quali interessi sostiene

Intanto - con il crollo delle borse - i fondi integrativi del TFR dei lavoratori, gestiti da padroni e sindacati sono andati a picco.

Di fronte alla paura del crac del capitalismo i borghesi cercano di salvare il sistema capitalistico e finanziario cercando di introdurre nell’opinione pubblica alcuni concetti, come “economia reale” che si opporrebbe ad una “economia finanziaria virtuale”, invocando nuove regole in grado di controllare il mercato, come se il mercato capitalista non fosse un tutt’uno.Non è un fatto nuovo.

La crisi impone sempre cambiamenti e alcuni pensano che basti cambiare alcune regole o darsene di nuove per evitare in futuro altre crisi. Far finta di cambiare tutto per non cambiare nulla è una vecchia tattica.

Lovigio (na) Commentatore certificato 14.11.10 22:53| 
 |
Rispondi al commento

L'UNICA SOLUZIONE:
attivarsi con un mezzo pacifico e LOGICO: L'ESPROPRIO PROLETARIO: a chi percepisce una somma tale per cui può permettersi di fare spese superflue, di fare vacanze esotiche e straviziarsi con stronzate varie (a discapito di chi muore di fame, GLI SI REQUISISCA IL SUPERFLUO E LO SI LASCI CON 900 EURO AL MESE. LA MERCE E IL DENARO COSI' REQUISITO LO SI DISTRIBUISCA EQUAMENTE A CHI GUADAGNA DI MENO O A CHI NON GUADAGNA AFFATTO.
Così potremmo finalmente concordare con "nostro signore gesu'cristo" CHE DAVANTI A DIO SIAMO TUTTI UGUALI.

gabra s. 14.11.10 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto notando che la Germania, non ha ancora perso, il vizio di dominare... Un tempo,ci ha provato con la forza militare, adesso, con le finanze... Sembra proprio che la forma mentis tedesca del ''Deutchsland uber alles" , non sia stata gettata alle ortiche...Di male in peggio...!

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 14.11.10 22:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La news economica piu' clamorosa di oggi e' un'intervista del ministro degli Esteri del Portogallo Luis Amado al locale settimanale Expresso: Lisbona potrebbe essere costretta a far fronte "ad uno scenario di uscita dall'euro" - ha detto Amado - "per riguadagnare le condizioni di stabilita' e fiducia dei mercati". "Abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti i gruppi politici e delle istituzioni, per fronteggiare la gravita' della situazione".

Nel frattempo la Commissione europea ha messo a punto un piano di salvataggio per l'Irlanda, vicina al crack, da 80 miliardi di euro, come scrive il sito web del quotidiano britannico The Times. L'obiettivo e' che la tensione si stemperi prima dell'apertura delle borse lunedi' mattina.
Ma vale la pena salvare paesi irresponsabili, imporre piani feroci di austerita', abbassare la qualita' della vita a milioni di persone?

http://www.wallstreetitalia.com/article.aspx?IdPage=1037124

L'intervista (in portoghese):
http://aeiou.expresso.pt/luis-amado-o-pais-precisa-ja-de-uma-coligacao=f614975

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.11.10 22:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da noi le tariffe più alte che in Europa
e paghiamo fior di soldi gente
che dovrebbe controllare e non controlla!!!

arimortxxxxxx!!!

Paola Bassi Commentatore certificato 14.11.10 22:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A sto mondo bisogna adatarse, o inrabiarse, o desperarse.

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 14.11.10 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cazzo!
certo che noi italiani per non far aprire le centrali nucleari , non abbiamo neanche piu' la possibilità di offrire un bucio 'de culo al presidente, data la portata di mignotte che si trascina appresso.

gabra s. 14.11.10 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Io ho 49 anni, sono malato e devo arrabattarmi per cercare di tirare fuori 900 euro in mezzo a mille angherie. Quando vedo Report con dei porci che guadagnano 16000 euro al mese non facendo il loro dovere, o non facendo proprio un c....o con doppi incarichi e conflitti di interesse, io non ce la faccio più li dobbiamo assolutamente spazzare via questi parassiti!

Stefano P. 14.11.10 22:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bunga bunga di esportazione

14 Novembre 2010 20:38 ESTERI
BERLINO - La giornalista e scrittrice tedesca Charlotte Roche ha offerto al presidente tedesco Christian Wulff di passare una notte di sesso in sua compagnia in cambio del veto alla legge che prolunga il funzionamento di 17 centrali nucleari in Germania.La Roche ha dato scandalo in patria con il suo libro 'Zone umide'.'Mio marito e' d'accordo. Adesso sta alla First Lady dare il suo ok',ha precisato la scrittrice. Il presidente deve decidere entro la fine dell'anno se la legge puo' entrare in vigore.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.11.10 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessun Mussulmano insorge contro il comportamento della Marocchina Ruby?...
Mah, mistero della Fede...

gabra s. 14.11.10 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'italia è una repubblica ( ? ) fondata sul conflitto d'interesse.

Stefania. M. Commentatore certificato 14.11.10 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Sto vedendo Report: ora capisco perchè Tremorti non ha soldi!
Poverino facciamogli anche una colletta!
Maandate a fare in culo "Ladri di Stato"!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 14.11.10 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per voler saver de tuto, se sa anche da mona.
A voler sapere di tutto, si finisce a fare la figura degli sciocchi.

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 14.11.10 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi permetto di contraddire questa frase :
**"Le entrate di settembre sono state di 21.814 milioni di euro e ad agosto erano di 33.889 milioni: pari a meno 12.075 milioni, con una diminuzione del 35,6%! "**
In caso di entrate fiscali ci si riferisce allo stesso mese dell'anno precedente , per poter fare un parallelo corretto.
Infatti tra agosto e settembre che sono mesi estivi , è possibile che ci sia una grande differenza , dovuta a ferie o ad altre variabili.
Quindi o si prendono i primi nove mesi del 2009 e li si confrontano con i primi nove mesi del 2010(ed in questo caso banca d'Italia e governo parlano di una riduzione dell'1,7 , 1,8% oppure appunto lo stesso singolo mese del 2010 e del 2009 per fare un corretto raffronto.
Per quanto riguarda il debito , questo è aumentato di "soli" 4 miliardi , negli ultimi mesi e questo contrasterebbe un pelo con i precedenti posti su questo blog , in quanto si parlava di aumenti mensili a due cifre.
La realtà è che Tremonti stà effettuando una drastica riduzione di tutte le spese , anche di quelle necessarie.
Ma lo fa proprio perchè il debito è elevatissimo.
In questa situazione , o è sbagliato tagliare ed è giusto far correre la sspesa , oppure è giusto tagliare ed impedire che la spesa aumenti.
Se si grida allo scandalo per i tagli , e poi si grida allo scandalo per il debito , i conti non torneranno mai.
Poi è chiaro che su alcune cose tipo fondi alla scuola pubblica , oppure fondi per l'editoria , sono concessioni a mio avviso errate.
Ora non voglio difendere il governo , ma va riconosciuto , almeno in parte , che se l'aumento del debito risulta inferiore , benchè diminuiscano le entrate fiscali , essendo la coperta corta , vanno fatti dei tagli.
oppure , ed è questa la mia proposta , vanno nazionalizzate le banche in modo da produrre denaro senza fare debito.

Giampaolo S., Belluno Commentatore certificato 14.11.10 22:16| 
 |
Rispondi al commento

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/diretta.html?cid=PublishingBlock-57351f9c-f319-4526-b0a5-da6e19f98d74&channel=Rai Due#cid=PublishingBlock-eedb4649-b6c4-4892-a5a9-e2ca63b54bd8

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 14.11.10 22:16| 
 |
Rispondi al commento

calabrò taccitua

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 14.11.10 22:14| 
 |
Rispondi al commento


gente che rende "tanti soldi" al mese
per non fare niente

'tacci vostra!!!!!!

Paola Bassi Commentatore certificato 14.11.10 22:14| 
 |
Rispondi al commento

calabrò calabrò taccitua te ce và.

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 14.11.10 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Miznzolini e Piroso su la7.....bel match tra servi dell'informazione "manipolata"......

Er caciara ..... () Commentatore certificato 14.11.10 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Uno ha già i cavoli suoi per il lavoro che manca e per la difficoltà a arrivare a fine mese (beato chi ci arriva da solo) e in più devo sentire che lo stato è pieno di debiti e deve emettere in continuazione dei titoli pubblici per andare avanti nella speranza che qualcuno li compri. Però un debito pubblico così grosso non lo può fare un solo governo, ma deve essere frutto almeno di una ventina d'anni di gestione sciagurata delle risorse pubbliche. Così mi devo spaccare il fondoschiena per far quadrare i miei conti e in più a breve mi dovrò spaccare il fondoschiena per ripianare i debiti dei governi che mi hanno amministrato. Sicuramente tra noi e i greci non c'è nessuna differenza, anzi forse scopriremo che stiamo peggio noi. E le facce dei politici di vent'anni fà sono più o meno sempre le stesse, mica sono cambiate. Che non abbia ragione il sindaco di Firenze? Facce nuove.

g.n. 14.11.10 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Se è vero che il nanerottolo porta i suoi coglioni di seguaci a Roma sarebbe interessante farsi trovare li così gliela diamo noi la guerra civile a questi stronzi, che dici Grillo hai le palle per farlo?
Se non ora, quando?

luca m., bassatuscia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.11.10 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come Topi rosicchiamo, fette di Melone, ad illuderci che sia ancora Tempo d'Estate, mentre l'anime di Marinai crocefissi alle Lampare di Prua, per sfamare i Gozzi dei Corvi, danzan balletti Macabri.
Evviva, siam le Falene di una Lanterna Magica.
Un Caleidoscopio alla Rovescia.
Alzo lo Sguardo, e Vedo un'altro Cielo, oltre il Diaframma.
Sì, son gli Ultimi Rumori....

enrico w., novara Commentatore certificato 14.11.10 22:01| 
 |
Rispondi al commento

finua a frischi e pirita

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 14.11.10 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Almeno quando crollò il sistema socialista c'era un'alternativa. Ma ora che tutte le vecchie ideologie sono crollate, qualcuno ha idea di cosa faremo, cosa costruiremo? O dovremo solo distruggere tutto?
andrea vagnoni milano
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Il problema è che il sistema socialista non è crollato per motivi di "debito pubblico" o "pil"
anzi tutt'altro ! ...


Il debito: un'avventura irresistibile?

Il problema del debito estero dei Paesi in via di sviluppo nasce durante gli anni Settanta in corrispondenza del primo shock petrolifero. L’impennata del prezzo del greggio rese disponibile sul mercato finanziario internazionale un’ingente liquidità proveniente dai paesi OPEC, i cosiddetti petrodollari, che venne collocata in grande quantità nei PVS a finanziare programmi di sviluppo. Le divinazioni dell’epoca raccontavano di crescita interna vivace, aumento del benessere e facile restituzione dei prestiti ricevuti. Oggi sappiamo che negli anni successivi le cose andarono in un altro modo...
Per esaminare correttamente questa vicenda, che tuttora viene drammaticamente pagata in denaro e vite umane, è opportuno non fermarsi ad una asettica analisi delle dinamiche finanziarie che l’hanno determinata, ma indagare sotto la superficie dei rapporti economici, cercando di individuare le cause remote del problema e le responsabilità degli attori che hanno preso parte alla vicenda.

http://www.econ-pol.unisi.it/tonveronachi/2010-11/Materiali%20per%20il%20Corso_Parte%20IIb.pdf


PER ABBATTERE UN ELICOTTERO CON "CRIMINALI" IN FUGA

Con carabina calibro 30.06 (calibro assai diffuso per la caccia ad ungulati e soprattutto al cinghiale), mirare al rotore posteriore: TIRO UTILE 250 METRI.

COSTO DELLA CARABINA CIRCA 800/1000 €
UN BUON USATO 500/650 €

Buona caccia

Max Stirner


Elezioni :sciogliere solo la camera dei deputati

Ma avete pensato che se si sciogliesse solo una delle camere, poi le scadenze del parlamento sarebbero SEMPRE differite?
Ovvero si andrebbe,ipoteticamente, a votare per il senato nel 2013 (scadenza naturale) e alla camera eletta, poniamo, nel 2011, si riscioglierebbe per fine legislatura nel 2016....
Già posso immaginare come si moltlipicherebbero le spese per due elezioni, e inoltre, i rimborsi elettorali.....troverebbero il modo di moltlipicarli ancora per 2....

E IO PAGO
E IO PAAAAGO.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.11.10 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Il debito pubblico italiano ammonta a 1844 miliardi di euro a cui va sommato il deficit di accantonamento delle promesse di pagamento delle pensioni che si aggira su di una cifra notevole, (forse il doppio del PIL).
COME SI DOVREBBE FAR FRONTE A CIO'?
Aumentando l'occupazione;
creando valore aggiunto;
valorizzando il patrimonio artistico, culturale e storico;
incrementando la nostra credibilità all'estero in modo che gli oltre 110 milioni di italiani o di origine italiana investano, made in italy;
diminuendo la dipendenza dalle fonti di energia estere;
implementando a dismisura le fonti di energia sul territorio, vedi fonti eoliche, panneli fotovoltaici energia geotermica ecc;
mettendo in sicurezza il territorio e cercando di non saccheggiare l'ambiente;
ripopolando le aree collinose e montane da decenni abbandonate.
COSA SI FA IN REALTA'INVECE DA ALCUNI ANNI ?
Si abbassa l'occupazione e si rende il lavoro precario;
non si crea valore aggiunto in quanto si dipende sempre piu' dall'estero e dalle importazioni di energia;
si abbassa la nostra e l'altrui credibilita' nel sistema paese, tanto che si scoraggiano gli stessi italiani che potendo si stabilirebbero all'Estro, e si scoraggiano gli investimenti esteri;
si dipende da fonti energetiche di altri paesi e si pensa al nucleare come costruzione di centrali sul territorio;
si saccheggia il territorio e si distrugge l'ambiente;
continuano a spopolarsi le area collinari e montane.

"Siamo tutti fuori di senno, o si mira a sfasciare il paese per minare volutamente la sovranità popolare, colpevole di essersi fatta rappresentare da persone che non hanno certamente come primo pensiero quello di governare la nazione ma quello di lasciarla al costante ma irreversibile declino ?".
149 anni fà, fu fatta l'Italia, ma gli italiani certamente NO, tanto è vero che oggi esistono, 60.000.000 di cittadini in patria, 110.000.0000 di origine italiana all'estero.
CHI LA DURA LA VINCE, Viva l'Italia!

AL - 2012 14.11.10 21:30| 
 |
Rispondi al commento

se manda a gambe all'aria l'Italia, il nano con i rialzi nei tacchi finisce appeso per i piedi sotto una pensilina di Milano, come successe a un tizio tanti anni fà.............., com'è che si chiamava......?

5 stelle Rieti 14.11.10 21:29| 
 |
Rispondi al commento

ho una certa età e può essere che mi sia un pò rimbambita... ma io questa di fare le elezioni part time, solo dove serve, boh, non l'avevo mai sentita.

liliana g., roma Commentatore certificato 14.11.10 21:26| 
 |
Rispondi al commento

LE GHIGLIOTTINE SONO L'ULTIMA RISORSA PER RISOLVERE IL PROBLEMA ITALIA. ORMAI CON LE BUONE MANIERE NON SI RISOLVERA' NULLA.
ORMAI SIAMO AL PUNTO DI NON RITORNO.
PRIMA CHE TUTTI I RESPONSAILI, (BANCHE, BANCHIERI, MAFIOSI, LOBBISTI, MASSONI, ECC. ECC.)CON LE MANI E LA COSCIENZA SPORCA, SCAPPINO CON GLI ELICOTTERI, DALLA NOSTRA AMATA PATRIA, BISOGNA COMINCIARE A MONTARE LE GHIGLIOTTINE NELLE PIAZZE DI OGNI PICCOLO PAESETTO FINO ALLE PIAZZE DELLE GRANDI CITTA'......
SE NON SCORRERA' IL LORO SANGUE SULLE PIAZZE SCORRERA' SICURAMENTE IL NOSTRO..... CI TOGLIERANNO ANCHE QUELLO.... CI TOGLIERANNO TUTTO.....

PRESTA NOME, firenze Commentatore certificato 14.11.10 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Io sogno ad occhi aperti

una reltà diversa

dove un sorriso

può riscaldare il cuore

e cambiare le cose

dove la fratellanza

non è fatta solo di parole

Io sogno ad occhi aperti

quando preoccupazioni e dolori

riempiono le mie giornate

Io sogno ad occhi aperti

e sogno gente buona, onesta e anche un pò cogliona

che mette al primo posto

gli interessi degli altri

e non i propri

Io sogno ad occhi aperti

perchè me lo dicono tutti

che vivo su un altro pianeta.


Mary C., Senigallia Commentatore certificato 14.11.10 21:11| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh! si sta bene così, dove ci han dato un Numero, come in Galera e lo chiamano Codice fiscale, per i cretini che non han mai vissuto all'Antigua.
Poi quelli Moderni sempre a Correr, come se avessero una Bomba nella Borsa.

Passa a bere un Drink, con me, in quel locale basso e malfamato, lungo l'ultimo assonnato Naviglio, dalle biciclette alla Ringhiera e gli Ubriachi al Lampione, a far Cucu^ alle Ragazze.
Così gli daro' un bel Pugno e ti stringero' piu' Forte a mescolare i Passi con il Tichettio dell'Orologio al Cuore.
Un Mondo che svanisce, dietro agli Abachi ed ai Grafici, le luminarie della Upim.
Quella Periferia che ritorna dalla Finestra della Storia, la solita, dove i Poveri son sempre gli Altri.
E domani sveglia alle Sei, il Viso da Bambina che sferra una Sberla allo Sguardo, i Capelli d'Addomesticare, le Labbra da Gonfiare.
Al pari del Cuore, che ancora si Butta a Correre, dietro ai suoi Pensieri.
Sì, perch'è gia Svanito: era soltanto Ieri.....

enrico w., novara Commentatore certificato 14.11.10 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

W Fiorillo!

Serve una donna presidente, sono più determinate.

gennaro fu 14.11.10 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se una persona qualunque, va ad una banca e chiede un prestito per comprare casa o per ristrutturarla, gli viene chiesto,oltre alle varie buste paga-modello 730,preventivi e/o fanno una perizia sul valore dell'immobile da comprare o ristrutturare.
E penso che sia un comportamento giusto.
Però quando a chiedere soldi è un governo questi controlli non vengono fatti: se per costruire una metropolitana qui si spende 7 volte più che in Francia non ha importanza, le banche elargiscono prestiti a man bassa che non si sa dove vanno a finire (ma possiamo immaginarcelo....).

Ora dico io, perchè noi dovremmo pagare questi debiti fatti da uno stato che non è il nostro. Una banda di ladri e mafiosi ha fatto i debiti: che li paghino loro! Ovvero le banche e, in generale, chi possiede i bot, vada a chiedere alla mafia e ai politici (è praticamente la stessa cosa...) di pagare il debito.

Io sarei per l'azzeramento totale del debito, il famoso default! NON PAGARE NULLA A NESSUNO.

Non ci faranno più credito? MEGLIO!!!! Si deve spendere solo ciò che si ha, quindi niente deficit.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.11.10 20:47| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

Suu Kyi: "La base de la democracia es la libertad de expresión"

vista da un leghista berlusconiano sarebbe una pericolosissima comunista buonista radical chic

meglio la brambila per loro o la nulla facente prestigiacomo o la moratti o la ministra dei occhi di uovo sodo la venditrice di pentole di mengacci queste sono i punti di riferimento dal medioevo dal fascio

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.11.10 20:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi siete mai chiesti, perché la borsa di Mosca, non c'è?

antonio d., carrara Commentatore certificato 14.11.10 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!?!?!?!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.11.10 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Nano vuole andare al voto solo per la Camera dei deputati!!
Ma questo è suonato!
Immaginate quindi che una legge ,approvata al Senato, debba passare alla Camera e alla camera non viene approvata perchè non ha la maggioranza!
Haahaha che comiche ...questo ha la faccia come il culo!
Pardon chiedo scusa al Culo!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 14.11.10 20:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

CENA:
ZUPPA DI FUNGHI MISTI(RACCOLTI DA ME SENZA LICENZA) CON PANE ABBRUSTOLITO.
VINO :
TOCAI(CHE NON SI CHIAMA PIU'TOCAI)DI LISON.
DESSERT:
CANNETTA DI CANAPA CASALINGA.

STO BENE.
DOMANI NO...MA ADESSO SI.

CHARLES BUKOWSKI
PS. IL "SECONDO" NON SERVIVA


DOMANI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 14.11.10 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“ANALISI GIUSTA, CONCLUSIONI SBAGLIATE”.

Caro Beppe, l’analisi è giusta ma le conclusioni sono parzialmente sbagliate.

Le cose andranno come dici tu, ma non ci saranno né elicotteri, né Hammamet, né Hotel Raphael, né Antigua.

Chi detiene il nostro debito pubblico ha semplicemente deciso che il “SOMMO PUTTANIERE” non gli da più le garanzie di solvibilità richieste, visto che è impossibilitato di imporre una manovra di lacrime e sangue, perché gli italiani incazzati di loro, lo andrebbero prendere anche all’inferno, per questo hanno dato mandato a Fini di aprire la crisi, “PER METTERE AL SUO POSTO UN UTILE IDIOTA CHE SI FACCIA CARICO DI SPREMERE PER BENE GLI ITALIOTI”, il nome non è impotente, basta che faccia quello che dicono loro.

Ma il “SOMMO PUTTANIERE” gli serve ancora, “GLI STANNO SOLO ACCORCIANDO IL GUINZAGLIO”, la sua opera di rendere imbecilli gli Italioti gli serve ancora, quella del Partito Democratico già c’è hanno.

Le cose andranno più o meno in questo modo:

- Fini aprirà la crisi.

- Si andrà a votare con il porcellum.

- Alla Camera vincerà uno dei due schieramenti, con relativo premio di maggioranza, ma al Senato con tre poli nessuno avrà la maggioranza per governare, “PERCIÒ’ SI’ RENDERÀ NECESSARIO COSTITUIRE UN GOVERNO DI SALUTE PUBBLICA” con l’ammucchiata di tutti i partiti, a questo punto il “SOMMO PUTTANIERE” per starci chiederà e gilè lo daranno, l’agognato “SALVACONDOTTO GIUDIZIARIO” e continuerà a rincretinire gli italiani con le sue Televisioni, “PER EVITARE CHE GLI ITALIOTI S’INCAZZINO E DECIDANO DI NON PAGARE PIÙ GLI ESOSI INTERESSI SUL DEBITO PUBBLICO”.

Il “SOMMO PUTTANIERE” può ancora tornagli utile, basta che faccia solo quello che decidono loro.(Per quanto riguarda il giocare alla cavallina, non è più un uomo che possa sollevare degli scandali pubblici, che faccia pure).

Questi faranno come con il porco, non si butta via niente.

“ALLELUIA, FINIRÀ COME SEMPRE A TARALUCCI E VINO, LORO IN OGNI MODO VINCONO SEMPRE”.

Paolo R. Commentatore certificato 14.11.10 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCRIVEVO

APPELLO AI MILITARI, ALLE FORZE DI POLIZIA E ALL’ARMA DEI CARBINIERI IN PARTICOLARE

"NEI SECOLI FEDELE"

Fedele a chi? Foste fedeli alla Monarchia poi al Fascismo alla Repubblica, Servizi Segreti deviati a parte. Ai cittadini italiani mai? A coloro che vi pagano, mai?

Il vostro mestiere è sfigato in sé, perché per la natura stessa del lavoro che fate, siete contro la civiltà, il progresso, i diritti civili, perché da sempre l’umanità per conquistare ciò che ora tutti chiamano diritti civili, ha dovuto affrontare le vostre fucilate, sciabolate, randellate, il carcere e le torture da voi inflitte. Il popolo produce la ricchezza che pochi accumulano e con stipendi poco più che miserabili, si servono del vostro lavoro per compiere soprusi: a voi le briciole e l’ignominia, gli onori e la ricchezza ai ”SOGGETTI” che vi comandano e ai quali fate il saluto nelle parate ufficiali. Voi stessi ammettete di rinunciare all’uso del vostro cervello in cui domina un solo vocabolo “COMANDI”.

In questa ultima finanziaria siete stati beffati in modo ignobile: UN ATTO D'ORGOGLIO, SENZA GUARDARE DESTRA E SINISTRA!

PER UNA VOLTA, SOLO PER UNA VOLTA, SCHIERATEVI CON IL POPOLO ITALIANO!

Chiudete i confini di cielo, di mare e di terra e fermate quelle poche migliaia d’individui che voi conoscete così bene!

Indagate quelle 3/4000 famiglie, parenti e affini fino al 3° e vi troverete l’argenteria di famiglia degli italiani, che in questo quarto di secolo fu sottratta al popolo!

Agite voi, per favore, fatelo in modo professionale. Se non agirete voi, prima o poi lo farà il popolo e allora anche voi verrete considerati come sgherri al servizio di coloro che portarono al fallimento l’Italia.

ONORATE, PER UNA VOLTA, LA DIVISA CHE PORTATE, METTENDOLA AL SERVIZIO DEL POPOLO E NON DI CHI, NEGLI ULTIMI 25 ANNI, LO HA ROVINATO.

PROTEGGETE LA MAGISTRATURA!

Max Stirner

NON VOTATEMI, MA SE CONDIVIDETE, PORTATELO A GALLA NON PIU' DI UNA VOLTA PER OGNI PAGINA

Max Stirner 27^06^08 20^33


Praticamente il prossimo governo sarà presieduto da dei fantocci manovrati da Francia e Germania e da chissà chi altro.....grazie alle politiche scellerate di questi ultimi anni della destra e della sinistra.....bè forse più della destra dato che dal 1999 ,4 anni siamo stati governati dalla sx e 7 da Berlusconi.....Ma queste sono sottigliezze perchè la casta dei politicanti si è arricchita sempre di più e insieme a loro i loro amici,parenti, evasori, e truffatori, cricche e p3...un accozzaglia di individui che meriterebbe di essere sterminata o messa ai lavori forzati a vita non prima di essere spogliata di tutti i suoi denari.....Purtroppo la mia indole non violenta si è persa nello squallore che ci circonda....e ciò è davvero triste....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 14.11.10 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Posso lanciare l'operazione Nasi Rossi?
Alle prossime elezioni, di qualsiasi tipo siano, io andrò a dipingere dei bei nasi rossi sui manifesti elettorali dei politici pagliacci.
Un pagliaccio è, per estensione, un essere senza dignità che non mantiene la propria parola.
I politici italiani, praticamente tutti, sono quindi dei pagliacci. Sono gente che promette di tutto e mantiene sempre molto poco. Non sono credibili e come tali sono dei cialtroni mentecatti che dovrebbero lavorare anziché fare i mantenuti a nostre spese. Io credo che il MVStelle serva a questo. A stabile che i politici sono come i pannolini: vanno cambiati spesso e per lo stesso motivo. Me ne frega un cazzo di fini, sberluconi o i pagliacci democratici o quelli dei valori o quelli handicappati e celtici o quelli che baciano i piedi al vaticano e sono divorziati. Mettono tutti le radici in parlamento o in consiglio o dove capita e poi ci infilano anche i parenti.
Basta con il politico di professione. Il politico NON deve sedere in nessun posto di rappresentanza. O rappresenta, max 2 volte, il popolo o lo amministra, senza eccezioni, senza deroghe (tanto care ai pagliacci democratici). L'eccezione smentisce la regola. L'Italia è una repubblica fondata sul lavoro. Quando, e soprattutto SE, invece sarà fondata sui lavoratori allora le cose cambieranno.
Perché non si parla del candidato del MVStelle a Milano? E negli altri comuni? Andiamo a rimorchio dei Dem? Spero davvero che questa avventura di una politica diversa non sia già al capolinea!
Con affetto
Tiziano Binda - Lecco

tiziano binda, lecco Commentatore certificato 14.11.10 20:29| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non pagherò. Ho passato una vita a ripianare coercitivamente con tasse e gabelle l'operato di questi ladri scellerati, papponi, piduisti e mafiosi. Ora restituiscano il maltolto, i fetenti. O pagheranno in altra maniera. La gente incazzata va temuta e presa sul serio...

Stefania. M. Commentatore certificato 14.11.10 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La CIA proteggeva i nazisti:
http://tv.repubblica.it/mondo/la-cia-proteggeva-i-nazisti-il-rapporto-svelato-dal-nyt/56566?video=&ref=HREV-3
Naturalmente, chiunque avesse pronunciato queste cose qualche anno fa, sarebbe passato per pazzo, comunista, complottista e antiamericanista.
Forse, tra una quarantina d'anni, avremo l'occasione di conoscere la verita' documentata sui fatti dell'11 settembre. Sara' accolta con il naturale interesse obsoleto e decontestualizzato che meritera', proprio come questa di oggi.
Per ora, accontentiamoci. Sempreche' ci sia, in questa notizia, qualcosa per la quale gioire.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 14.11.10 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo voi, senza Grillo e il movimento 5 stelle, questo Paese avrebbe già sperimentato una sana e depurativa sommossa popolare contro l'intera classe politica o sarebbe soltanto un Paese meno informato?

alberto afflitto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.11.10 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OOGI LE COMICHE !!!!
La disfatta ad Abu Dhabi offre a Calderoli e Castelli l'occasione per attaccare il presidente della Ferrari Luca Montezemol0: "CI HA FATTO VERGOGNARE, SE NE’ VADA", "ORA MONTEZEMOLO SI’ DIMETTA".

Almeno la Ferrari è arrivata seconda al mondiale,
loro hanno portato l' Italia al penultimo posto in Europa.

RICCARDO M., VIAREGGIO Commentatore certificato 14.11.10 20:19| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sputatemi in un occhio,se volete,ma questo post è una conferma delle ragioni della Lega!Che senso ha uno Stato così?Credo che il c.d. 'darvinismo delle nazioni' non sia una teoria tanto campata in aria...
P.S. Per chi non lo sapesse
http://fr.wikipedia.org/wiki/Darwinisme_social#Le_darwinisme_social_appliqu.C3.A9_aux_nations

A. Bahn Commentatore certificato 14.11.10 20:19| 
 |
Rispondi al commento

SVEGLIAAAA

Ci stanno affamando non ci arrendiamo ad una lenta ed inesorabile morte.
Io voglio vivere.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 14.11.10 20:18| 
 |
Rispondi al commento

IO NON PAGO!!!

Sono un lavoratore dipendente, LE TASSE MI VENGONO DETRATTE IN BUSTA PAGA.

-Perchè dovrei pagare i DEBITI creati da POLITICI CORROTTI, FACCENDIERI, DELINQUENTI ed INCAPACI?
-Perchè dovrei pagare la crisi a quelli che NON HANNO CONTRIBUITO COME ME AL PAGAMENTO DELLE TASSE?

Non trovo una risposta, se non che A PAGARE SONO SEMPRE GLI ONESTI, I FURBI hanno accumulato capitali illeciti, hanno SCUDATO, hanno FRODATO, e continueranno a farlo, con la complicità dei GOVERNI e della MALAPOLITICA.

IO NON VOGLIO PAGARE ANCHE PER LORO!

Mario Amabile Commentatore certificato 14.11.10 20:14| 
 |
Rispondi al commento

a tutti i musicofili del blog

robert plant a che tempo che fa.

'azz come s'è ridotto male!

liliana g., roma Commentatore certificato 14.11.10 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sentito su aky un'intervista a Di Pietro.
Certo che ormai IDv si è portata sui temi di 5stelle alla grande.

Secondo me vuole il due e rotti per cento che abbiamo, e magari ce la può anche fare se continua così.

Saluti a tutte e tutti.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 14.11.10 20:13| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi:

"Muoia sansone con tutti i filistei"

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 14.11.10 20:11| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi:

"Se mi ricordo che sono marinaio vi porto tutti in fondo al mare con me".

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 14.11.10 20:10| 
 |
Rispondi al commento

@ Giulietta

parlaci anche della sicurezza promessa dal ministro leghista Maroni

quando puoi eh

Paola Bassi Commentatore certificato 14.11.10 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Caimano reale avverte la possibilità della fine e si prepara a resistere con tutti i mezzi. Anche a costo di lasciarsi alle spalle una montagna di macerie. Non solo quelle dell'Aquila. Macerie istituzionali, sfregi alla democrazia.

cesare beccaria Commentatore certificato 14.11.10 20:06| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=N7iy2_SO3fo&feature=related

Alieni ed Ufo... quello che non può essere detto...

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 14.11.10 20:06| 
 |
Rispondi al commento

@ Giulietta

parlaci anche dei lavoratori stranieri
impiegati al nero a Brescia


Paola Bassi Commentatore certificato 14.11.10 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione