Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I nomi in faccia al consiglio comunale di Pavia


Cesare Del Frate al Consiglio Comunale di Pavia
(05:20)
Cesare_Del_Frate_Pavia.jpg

C'è chi va in televisione e denuncia senza fare i nomi e chi, invece, li fa guardando in faccia le persone coinvolte. Cesare Del Frate, del MoVimento 5 Stelle di Pavia ha elencato nomi di affiliati alla 'ndrangheta e di amministratori pubblici durante un incontro del consiglio comunale fino a quando è stato interrotto. Il presidente Raffaele Sgotto del Pdl, gli ha tolto la parola spiegando che la città intera conosce i nomi emersi dalle intercettazioni. Sgotto probabilmente li sa a memoria, li recita prima di dormire come una ninna nanna.

Testo intervento Cesare Del Frate consiglio comunale di Pavia.

Voce in aula: "Il Consiglio Comunale vi prego, né la maggioranza, né la minoranza, né il pubblico, premetto che si applauda, è una sala dove bisogna fare silenzio, ascoltare e parlare, basta non esistono gli applausi, se qualcuno vuole applaudire può andare giù nella saletta e applaudire sotto perché in Consiglio Comunale non si applaude nessuno!"

Cesare Del Frate: Sono Cesare Del Frate del Movimento Cinque Stelle, sono qua a nome del Movimento e vi ringrazio per l’opportunità, prima del mio intervento vorrei ricordare che il Sindaco aveva promesso di, in seguito alla nostra lettera aperta, organizzare un incontro aperto con i cittadini, speriamo che questa possa essere la sede in cui annuncerà la data di quell’incontro. Le falde di Montecity a Rogoredo sono avvelenate da cadmio, cromo esavalente, cloroformio e arsenico. La Direzione Antimafia sta indagando circa un probabile coinvolgimento della ‘ndrangheta nello versamento di veleni e nel movimento terra all’interno delle opere di bonifica di Grossi.
Questi fatti andrebbero ricordati a Rosanna Gariboldi, che ha patteggiato due anni e un risarcimento milionario per l’accusa di avere riciclato centinaia di migliaia di Euro provenienti da questa operazione. Questi fatti andrebbero ricordati a Giancarlo Abelli che era procuratore di quel conto corrente a Montecarlo e che si vanta della sua amicizia con Grossi. Quel Grossi che vinceva tutti gli appalti, a Santa Giulia ha lavorato con la ditta Sadi di Torino. Le parole di Grossi sulla ditta Sadi : " La Sadi era in mano a un clan malavitoso calabrese", si riferivano al clan dei Mazzaferro che opera anche nella nostra Provincia.
Veniamo alle elezioni regionali, tutte le citazioni che vi leggerò sono delle intercettazioni, ascoltiamo le parole di Chiriaco (ex direttore ASL di Pavia, ndr) circa la candidatura di Abelli, di quell'Abelli che spesso e pubblicamente interviene delle questioni interne alla maggioranza pavese. Chiriaco dice:"Abelli va benissimo, e poi deve fare, deve fare l' assessore alle infrastrutture, che ha il lavoro di Mortara, può fare quel cazzo che vuole, poi lui ha testa..ma nei prossimi anni c'è l'EXPO 2015, ma sai cosa c’è da fare nei prossimi 5 anni, proprio a livello di infrastrutture? Ma hai voglia!" Vicesindaco Centinaio, secondo Chiriaco lei si oppose ad alcune candidature alle comunali. Se questo è vero, e non abbiamo di dubitarne, è una cosa che le fa onore. Consigliere Fraschini, lei ha speso parole severe su queste vicende, complimenti. Consigliere Ferloni, lei ha avuto la posizione più chiara e coraggiosa, a lei va la nostra stima. E anche al Consigliere Ottini che propose la costituzione della Commissione Antimafia. A voi e a tutti i politici onesti e competenti che siedono in Consiglio e in Giunta chiediamo: "Le parole di Chiriaco su Abelli non vi riempiono di rabbia e indignazione?".
A qualcuno dispiacerà, ma sappiamo fare tutti i distinguo del caso le nostre analisi sono perfettamente lucide e le nostre denunce operano con precisione chirurgica. Abelli ha rinunciato al seggio in Lombardia, ma tutti sappiamo quale sia la sua influenza la sicurezza. Di lei signor Sindaco, Abelli, il suo Pigmalione, ha detto: "E' giovane ma ha la sapienza di farsi guidare". Pino Neri al 41bis con l'accusa di essere il capo della 'ndrangheta lombarda, di Abelli, in occasione delle regionali, disse: "Ora ci corteggiano tutti!..., Abelli gli ho detto, senti, ci sono dei gruppi, delle sezioni, dal gruppo Filippi che facciamo le perdiamo o vuoi che le recuperiamo noi?...no, no, assolutamente vogliamo recuperarle noi" ha detto!. Signor Sindaco, lei ha definito Chiriaco un "mitomane" che non aveva nessuna influenza sul Pdl. Noi 5 Stelle ci chiediamo: "Chi è il mitomane in queste vicende?". Un'altra dichiarazione d'amore di Chiriaco per Abelli: "Il culo per Giancarlo me lo faccio io". Parliamo ora del Consigliere Dante Labate, che Chiriaco definisce "fratello". Signor Labate, perchè Chiriaco lo chiama fratello? E perchè lei, il 24 febbraio 2010 si rivolge a Pino Neri con il vezzeggiativo "Pinuccio"? Lo chiama ancora così anche adesso che è al 41bis? In un'altra telefonata...
[il Presidente del Consiglio Sgotto interrompe]
Cesare Del Frate: Di fronte a questi fatti e a questi atroci sospetti, il MoVimento 5 Stelle, anche a nome di tutti i cittadini onesti di Pavia, ha una sola richiesta: "Dimissioni, dimissioni, dimissioni".

Calendario dei Santi Laici 2011

Il calendario dei Santi Laici 2011
Centinaia di omicidi e decine di stragi dal dopoguerra non hanno ancora un mandante. Quanti sanno e rimangono in silenzio?
E' questo che nutre il Potere, l'indifferenza degli italiani.

Acquista oggi la tua copia a prezzo libero.

23 Nov 2010, 18:30 | Scrivi | Commenti (790) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

che delusione...
io credevo che lei fosse una persona intelligente e invece sta cadendo sempre più in basso.
Cos'è, invidia perchè a lei non l'hanno invitata?
A me risulta che Saviano abbia più volte fatto nomi e cognomi, tanto a destra quanto a sinistra. Ha fatto il nome della Lega e per star tranquillo hanno dovuto invitare maroni (e non per leccaculismo come qualcuno vuole credere). lei ha detto anche che saviano col suo programma ha arricchito berlusconi, perchè la endemol è sua...
e quindi? io ho portato un curriculum alla mondadori e sinceramente non mi sento in colpa per questo, anzi! se mi assumeranno sarò ben felice di andarci a lavorare!
Non me ne frega un cavolo se la endemol è di berlusconi: io faccio parte di quel 32% che ha seguito "vieni via con me" e ne vado FIERA!
io dubito che lei legga questi commenti... ma non mi frega.
Lei mi ha delusa.
Saviano ha 31 anni e vive sottoscorta poprio perchè ha fatto nomi e cognomi.
Critica gli altri, ma il suo voltafaccia è scandaloso! quando saviano se ne stava buono, era un santo. Ora che ha deciso di andare in tv è un servo del potere.

è per colpa di quelli come lei che la sinistra va a picco. Marx è morto, lo sapeva?

"Spettri temuti con nomi e cognomi che tremano solo di fronte alla verità. QUELLA DEL CORAGGIO DI SFIDA L'OSCURITA', QUELLA DI SCRIVE DENUNCIANDO LA SUA REALTA', LE ANIME STRISCIANTI A PROTEGGERE L'INCUBO SOTTO LA SCORTA DI UN DOMANI CHE CORDERA'" queste parole sono state dedicate a Roberto Saviano, non a lei.
Per fortuna!

Sa, io non vi voterò mai e poi mai, perchè qua in Piemonte ci avete rovinati: avete propagandato contro la Bresso e ora grazie a voi ci ritroviamo gli ispettori per il nucleare sul territorio.

Il No Nuke è stato organizzato da Chiamparino-Bresso e Vendola: concerti, cnferenze... e ora grazie a voi è andato tutto alle ortiche.
A nome di tutti noi: ANDATE AL DIAVOLO

Sonda BB 03.12.10 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Il celebroleso è tra i politici più ascoltati e seguiti al nord.L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord purtroppo dilaga al nord, MOLTO spesso le tre cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per far soldi!
Chi sostiene il contrario è disinformato davanti all'evidenza, è quindi ignorante non per conseguenza ma per dato di fatto.
http://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/economia/banche35/fioraniaipm/fioraniaipm.html
Un esempio su tutti:Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette” è così via...
LEGHISTI GO HOME !

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.11.10 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Nonostante il tribunale di Parma abbia rigettato l'istanza di sequestro del
giornale on line ITALIATERRANOSTRA e il conseguente oscuramento, la Barilla
attraverso l'avv. Mariconda, ha fatto pressioni sul postmaster (Francesco
Gatta) da Gianni Lannes ritenuto "fidato", una persona di cui Lannes si era
fidato per la registrazione del dominio. Questa persona "fidata" ha
pretestuosamente deciso di oscurare l'intero sito, e questa azione ignobile
ha messo a tacere una voce libera come Italia Terra Nostra.
Gianni Lannes ha approntato un blog di emergenza al seguente indirizzo:
http://congiannilannes.blogspot.com
facciamogli sentire che non è solo!

Alessandro De Dominicis 29.11.10 12:43| 
 |
Rispondi al commento

ciao vorrei sapere se hai sentito del dentista che ha fatto la sola a viterbo se si uno sono quello che purtroppo ci ha rimesso piu di tutti circa 100 mila euro se mi puoi aiutare dandomi indirizzi utili o di avvocati di associazioni perche non ho piu i soldi per pagare un avvocato grazie

narco de rocchis 29.11.10 10:23| 
 |
Rispondi al commento

MA PERCHE' DIAVOLO I PAVESI HANNO ELETTO RAFFAELE SGOTTO NATO A CATANZARO?

Enrico P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.11.10 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe. Vorrei solo dirti che non mi piace l'apertura del post, il riferimento a Saviano è evidente. Lui nomi in "Gomorra" ne ha fatti, e per questo è sotto scorta. Ti pregherei di non dimenticarlo. E grandi ragazzi del Movimento. Io in Piemonte ho votato Del Bono e sono soddisfattissimo. Speriamo di riuscire a presentare liste in molte regioni alla prossime elezioni.

michele paciello 26.11.10 02:08| 
 |
Rispondi al commento

GRANDI RAGAZZI VI AMO GIURO SU MIA MAMMA!!

MASSIMILIANO GASCO, MILANO Commentatore certificato 25.11.10 19:37| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
La dittatura al governo ha trovato il modo di far pagare il canone a tutti:

Romani, con contratto luce obbligatorio pagare canone

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/politica/2010/11/25/visualizza_new.html_1677301016.html

Spero che qualcuno dell'opposizione si opponga, magari Di Pietro.

Christian L Commentatore certificato 25.11.10 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ragazzi, non mollate!

Matteo Olivieri Reggio 5 Stelle, reggio emilia Commentatore certificato 25.11.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Oggi dopo pranzo offro un AMARO GIULIANI a tutti quelli che si presentano . Via Fratelli Cervi 3/c castel san pietro terme (Bo) . So che non è bello comportarsi cosi ma quando ci vuole............. ah ah ah

erik bonazzi (bonaz), castel san pietro terme Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.10 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Leghisti GO HOME, ecco come avete ridotto l'italia con la collaborazione del nano, e della P2 (1816) e con la vostra e piena approvazione di leggi inique e mafiose perchè voi in verità siete la mafia personificata presente al nord.

http://elnino.blog.tiscali.it/2010/11/16/non-solo-mafia-la-lega-nord-partito-di-favori-sprechi-e-ruberie/

http://tv.repubblica.it/edizione/milano/le-bestemmie-in-chiesa-dei-consiglieri-di-pdl-e-lega/56856?video

La lega nord è di fatto un partito MAFIOSO, è il suo nome di "battesimo" basta controllare cosa fanno oggi cosa facevano ieri e cosa hanno fatto sin dalla nascita, il tutto si traduce in MAFIA, basta conoscere la vita del fondatore
http://fidarelibri.blogspot.com/2010/11/di-inganno-padano-la-vera-storia-della.html
i suoi collaboratori non sono da meno.
Per gli allocchi babbei nordisti padani ecco come vi guadagnate i voti razza di disgraziati mafiosi allo stato puro del termine, voi non siete meglio delle cosche mafiose del sud, voi siete di fatto molto peggio e siete responsabili di aver distrutto una nazione in 20 anni di governo.
Vi è rimasta una sola speranza, che i babbei padani e molti ignoranti del nord non aprano gli occhi altrimenti per voi sarà la fine.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.10 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, a proposito di nomi, te lo sei letto Gomorra o hai solo la memoria corta?

Stefano Console 25.11.10 01:02| 
 |
Rispondi al commento

questa storia dei nomi non regge

saviano rischia la vita perchè di nomi ne ha fatti eccome

emergenza democratica 24.11.10 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Barbara Spinelli su Rep.it di oggi:

"l'era in cui la Mafia infiltrava la politica finirà"

....

Certo...ormai la mafia non ha più bisogno di infiltrare la politica...si è fatta essa stessa 'politica'.

Dino Colombo Commentatore certificato 24.11.10 20:42| 
 |
Rispondi al commento

.Bossi: "I rifiuti? Problema di Napoli"

.....

Strano che quando Bossi ha chiesto i milioni di euro per il Veneto qualcuno non gli abbia risposto

"L'alluvione? problema del Veneto...si arrangi"

Dino Colombo Commentatore certificato 24.11.10 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Eduardo De Filippo "E' cosa 'e niente"

http://www.youtube.com/watch?v=NxbQ3DSDTEc

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 24.11.10 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Giorni fa seguivo in tv un documentario sul nazi-fascismo.

Bhe sono rimasto allibito quando ho rivisto Mussolini dal Balcone di Piazza Venezia a Roma annunciare che l'Italia entrava in guerra al fianco dei nazisti con queste parole:

"L'Italia ha deciso di SCENDERE IN CAMPO dichiarando guerra...(ecc)"

Cazzo mi sono detto...ha usato LE STESSE PAROLE che ha usato Berlusconi quando ha annunciato la sua 'DISCESA IN CAMPO' (per fare la guerra all'Italia onesta?).

Buon sangue (fascista) non mente.

Dino Colombo Commentatore certificato 24.11.10 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Fermate il molestatore.

Chi fermerà il molestatore delle pubbliche trasmissioni? Chi impedirà ai guastatori professionali di rovinare le nostre serate? Perché un cittadino che vorrebbe seguire in pace Santoro, Travaglio, Fazio, Saviano, la Gabanelli, Floris, deve sempre essere infastidito da un estremista che urla, chiede la testa dei giornalisti che non gli piacciono, impreca contro i comunisti, e poi sbatte giù il telefono, perché incapace di rispondere ad una domanda che non sia stata concordata qualche giorno prima?

Continua su:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/11/24/fermate-il-molestatore/78542/

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 24.11.10 19:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

- persino le due blogger "combattenti" di una volta sono diventate due vecchiette che fanno la
maglia e spettegolano a caxxo senza costrutto!

La Viviana
La Cettina

---------------------------------

Desani, le Signore di cui sopra, hanno alle spalle una vita lavorativa , hanno prodotto valore aggiunto e reddito.Meritano rispetto.

Tu , caro SCANSAFATICHE , disoccupato cronico e a CARICO , come ti permetti di giudicare ?

Rimbambito , ridimensionati o meglio , VAI A LAVORARE PAPPONE !

cocco drillo 24.11.10 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo schifoso schifani
plurigiudicato per mafia

viene a parlare degli studenti che attentano contro le istituzioni

vai a fanculoooooooo schifoso

meglio millioni di studenti che un solo mafioso

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.10 19:07| 
 |
Rispondi al commento

BOSSI prima che SI 'CONCEDESSE' a Berlusconi:

"Se cade Berlusconi, cade tutto il Polo, e al Nord si prende tutto la Lega".

"Ci troviamo in una situazione di incostituzionalita’ gravissima, da Sudamerica. Un uomo ha ottenuto dallo Stato la concessione delle frequenze tv per condizionare la gente e orientarla al voto."

.....

e' per QUESTI motivi che BOSSI vuole andare in fretta alle elezioni?

Perchè può usare le televisioni di Berlusconi per
'condizionare la gente e orientarla al voto'????

Dino Colombo Commentatore certificato 24.11.10 18:50| 
 |
Rispondi al commento

ma quindi luca cordero del monte zemolo ,come si dice in certi posti ,scende in politica ? l'ho letto da qualche parte , quindi è la risposta a B? la prima cosa a cui ho pensato è stata se per cavo avesse problemi giuduziari anche lui. spero di no , e spero che non "scenda" realmente in politica.

Panino A. 24.11.10 18:44| 
 |
Rispondi al commento

PER RINFRESCARE IL CERVELLO (ammesso sia possibile) ai Legaioli...

BOSSI su BERLUSCONI:

"Perche’ lui CON LE TELEVISIONI FA IL LAVAGGIO DEL CERVELLO alla gente. LE SUE TELEVISIONI SONO CONTRO LA COSTITUZIONE.
Bisogna portargliele via. Ci troviamo in una situazione di incostituzionalita’ gravissima, da Sudamerica. Un uomo ha ottenuto dallo Stato la concessione delle frequenze tv PER CONDIZIONARE LA GENTE E ORIENTARLA AL VOTO. Non accade in nessuna parte del mondo. E’ ora di mettere fine a questa vergogna.

....

'COSA' GLI HA DATO BERLUSCONI A BOSSI PER FARGLI 'DIMENTICARE' TUTTO QUESTO??????
VISTO CHE IL FEDERALISMO PER ORA GLIELO HA DATO SOLO COL CAZZO?

Dino Colombo Commentatore certificato 24.11.10 18:40| 
 |
Rispondi al commento

PER RINFRESCARE IL CERVELLO (ammesso sia possibile) ai Legaioli...

BOSSI su BERLUSCONI:

"Ma vi pare possibile che uno che possiede 140 aziende possa fare gli interessi dei cittadini?"

Dino Colombo Commentatore certificato 24.11.10 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Chi trova un Bondi trova un tesoro.

Una consulenza per il figlio della compagna. Una per l'ex marito. E un finto premio cinematografico per un'amica di Berlusconi. Ma lui si giustifica: "Risolvo casi umani". A spese dei contribuenti.
(ilFQ)

***

Naturalmente, il tempo per controllare che non caschino le domus a Pompei, non ce l'ha!

E' un impresario umanitario.


cettina* d., sicilia Commentatore certificato 24.11.10 18:32| 
 |
Rispondi al commento

“GIÙ LE MANI DAI NOSTRI FIGLI E NIPOTI, SONO LORO IL NOSTRO PATRIMONO”

Non questa “CRICCA DI DELINQUENTI MALEODORANTI CHE SIEDE IN PARLAMENTO” senza né onore e né dignità.

“NON VOGLIAMO PAGARE PIÙ PER LE LORO RUBERIE”.

Paolo R. Commentatore certificato 24.11.10 18:17| 
 |
Rispondi al commento

“Con Berlusconi arrestati 6754 mafiosi”.

"A volte la sintassi della lingua italiana regala fugaci emozioni"

Presa da Il fatto Quotidiano.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 24.11.10 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera, a Ballarò, il poket duce, era incazzato.
Il viagra, aveva sbagliato testa.

antonio d., carrara Commentatore certificato 24.11.10 18:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dicono che sono studenti ...

macchè studenti e studenti ...

A loro niente viene tolto dalla Riforma.

Sono solo ragazzi che si fanno strumentalizzare dalla solita Sinistra in cerca di grane
Gennaro De Rosa
..................................................
Non viene tolto niente? Taglio dell'orario scolastico,edifici non a norma, sovrapopolamento delle classi, mancanza di aule e di scuole, di arredamento(banchi e sedie), di materiale didattico,mancanza di supplenti con relativo trasferimento dei bambini più piccoli in classi differenti dalla loro con scuola che diventa a giornate intere servizio di babysitteraggio e taglio delle ore di sostegno, taglio delle ore delle materie specifiche, taglio dei laboratori, taglio delle borse di studio e dei contributi per l'acquisto dei libri nella scuola dell'obbligo, mancanza di pulizia per il taglio delle esternalizzazioni delle pulizie, con assenza di sufficiente personale ATA, già tagliato in precedenza. Nella scuola di mio figlio, una primaria, ci sono solo due bidelli per tutta la scuola e nessun servizio di pulizie esterno. Una terza elementare per due mesi non ha fatto italiano perché la titolare si è fratturata e sono stati costretti a utilizzate le ore a disposizione di altre maestre titolari, nessuna delle quali insegnante di italiano. Insegnamento dell'inglese fatto da persone che hanno fatto in fretta e furia un corso di 400 ore. Io direi che alla scuola pubblica non hanno lasciato niente. A parte i grembiulini, il cinque in condotta il ripristino dei voti e i tagli ai finanziamenti, in che cosa consisterebbe questa presunta riforma? Probabilmente la Gelmini é convinta di essere Ministro d'istruzione, ma nessuno deve averle spiegato la funzione dell'apostrofo e lei, leggendo distruzione, ci si è messa di buzzo buono.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.10 18:10| 
 |
Rispondi al commento

viva gli studenti che protestano!!!Grazie grazie! Siete Grandi!Morte a berlusconi il peggior italiano degli ultimi 150 anni! Il più grande impocrita degli ultimi 150 anni! Genitori degli studenti siate vicini ai vostri figli!!!!

fulgy f., torino Commentatore certificato 24.11.10 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Veneto, Piemonte, Lombardia, Liguria e Marche, grazie per la solidarietà!
Ma attenzione che la campana dopo il 'din' fa anche il 'don'.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 24.11.10 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Processo per la strage di Via dei Georgofoli a Firenze:
Lo stato, non si è costituito parte civile.
SE NE SONO DIMENTICATI!!!!!!!

antonio d., carrara Commentatore certificato 24.11.10 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Maroni punta in alto.
Il ministro scherza sulle sue ambizioni per il Colle. E intanto guida la fronda leghista contro Bossi. Durante l'ultima segreteria politica ha detto: "Non ci sto a sostenere un governo inesistente".
(ilFQ)

***

Non c'è pace tra gli ulivi, neanche nella Lega c'è coesione e condivisione di idee.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 24.11.10 18:06| 
 |
Rispondi al commento

La mamma di Federico avrebbe dovuto leggere due elenchi a VIENI VIA CON ME

ELENCO DELLE OFFESE RICEVUTE PER IL SOLO FATTO CHE FEDERICO E’ MORTO PER MANO DI QUATTRO POLIZIOTTI

- 54 lesioni. Ciascuna di queste avrebbe dato luogo ad un processo (Giudice F.M.Caruso)
- 3 invocazioni di aiuto rivolte da Federico agli stessi poliziotti, prima dei rantoli mortali.
- “Federico è morto perchè drogato” : dichiarazione dell’allora questore Elio Graziano
- la pm che non si è degnata di andare sul posto e noi siamo stati avvisati solo dopo 5 ore
- il fatto che a me e mio marito è stato impedito con la menzogna di vedere il corpo di mio figlio abbandonato sul selciato a poca distanza da casa
- le parole “io so sempre dov’è mio figlio” pronunciate dalla prima pm per farci sentire in colpa dopo che il blog aveva scatenato la polemica e l’urgenza di chiarezza
- “calunniatori”, “sciacalli” sono le offese e le umiliazioni dichiarate da alcuni sindacati di polizia ai media su di noi e chi ci aiutava
- il rifiuto di riceverci da parte del vescovo di Ferrara
- l’indagine per calunnia subita dagli avvocati Fabio e Riccardo che si ribellavano alle dichiarazioni ufficiali rilasciate dai vertici di Procura e Questura
- le offese rivolte alla memoria di Federico dai difensori degli imputati durante il processo nell’impossibilità per lui di difendersi
- le offese rivolte alla memoria di Federico definito “povero disgraziato” dal procuratore Minna intervenuto nel processo bis a difesa della dott.ssa Guerra
- la querela della dott.ssa Guerra nei miei confronti, nonostante lei non sia andata sul posto, non abbia sequestrato i manganelli, le auto, non abbia raccolto testimonianze se non quella spontanea di Anne Marie Tsegueu e non abbia indagato i poliziotti che 6 mesi dopo, poco prima di lasciare il caso. Non ha avuto conseguenze disciplinari eppure ha querelato me e Lanuovaferrara che ha riportato la notizia della condanna in primo grado di suo figlio per spaccio di droga

Pettirosso Da Combattimento, Collodi 24.11.10 18:04| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

mentre le 2 COREE si accingono a farsi la guerra vecchio stile con le bombe, i cannoni e i fucili, qui da noi occidentali la guerra è in atto da un ventennio, con metodiche del tutto nuove: le guerre qui dalle parti nostre le fanno con gli edge funds e i titoli tossici, i buchi neri della finanza e gli strozzinaggi del potere bancario. così affossano intere nazioni senza sporcarsi, senza una goccia di sangue (del loro, ovviamente) e senza rumore. basta un input su un mainframe, due o tre click sui computer dei MAFIO BANCHIERI et voilà...vanno a puttane l'ISLANDA, la GRECIA, l'IRLANDA, il PORTOGALLO e via dicendo.
rimarranno 3 super potenze europee che termineranno l'opera di killeraggio economico-colonizzatore iniziato sotto l'egida e il vessillo di questa MERDA DI EUROPA CHE HA PRESO PER IL CULO INTERI POPOLI CHE CI SONO CASCATI COME BABBIONI.

gli unici che avevano opposto un pò di resistenza erano i fieri IRLANDESI, che s'erano rifiutati di approvare il TRATTATO DI LISBONA col referendum. ma SARKOZY, al soldo della BCE e dei suoi pescicani, impose che siccome il risultato non gli era piaciuto, il referendum andava ripetuto finchè usciva la risposta esatta, quella voluta dai MAFIO-MASSONI-BANKENSTEIN planetari.
i fieri IRLANDESI ci sono cascati pure loro ed ecco come si ritrovano adesso.

questa, in sintesi, e senza voler peccare di presunzione, la storia dell'europa del dopoguerra.

poi, quando vorrete saperne di più e quando è stata posta la prima pietra di questa prigione che ha ridotto i popoli in schiavitù, andatevi a leggere la storia dello YACHT BRITANNIA E DEL PESCECANE MARIO DRAGHI e levatevi quelle grosse fette di prosciutto dagli occhi.

http://www.disinformazione.it/mariodraghi.htm
http://www.movisol.org/draghi2.htm

e mille altri link...

GOOD NIGHT and GOOD LUCK.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 24.11.10 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Gennaro de Rosa tu immagini i TIR mentre Saviano li vede.

CONTINUA A IMMAGINARE!!!

Carmine Crocco Donatelli (vive) Commentatore certificato 24.11.10 18:00| 
 |
Rispondi al commento

GIULIO CAVALLI A LA7 PARLA DI MAFIA AL NORD
www.youtube.com

...marò, te fanno lavorà... ritira fuori la lista...

anib roma Commentatore certificato 24.11.10 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Bossi: "Magistratura indaghi su Iervolino"

......

BOSSI...quando chiederai che la magistratura INDAGHI ANCHE SU BERLUSCONI visto che dicevi che era un MAFIOSO?

"Berlusconi e’ l’uomo della mafia"...DICEVI prima che ti riempisse di poltrone e soldi di 'Roma ladrona'.

Dino Colombo Commentatore certificato 24.11.10 17:56| 
 |
Rispondi al commento

vorrei che ci fossero tanti saviano tanti travaglio tanti grillo tanti de magistris tante sonia alfano ecc. ognuno di loro mi da delle speranze per un futuro dove ci sia un po più di onesta.

luca giorgia Commentatore certificato 24.11.10 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Sono solidale con gli studenti che protestano.

Tra le rivendicazioni aggiungerei

NO AI TAGLI ALLA LIBERTA' DI ESPRESSIONE!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 24.11.10 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Studenti, irruzione in Senato - i video
Proteste e blocchi in tutta Italia
Mandate foto e video / Galleria 1

Uova (foto) contro le vetrate di Palazzo Madama (foto - video). Tensione a Palazzo Grazioli. Cariche a Padova. Bloccato aeroporto di Pisa


qualcosa si sta movendo e non è la tastiera dal computer

Me Gustan Los Estudiantes
Mercedes Sosa Composição: Violeta Parra

Que vivan los estudiantes,
Jardín de nuestra alegría,
Son aves que no se asustan
De animal ni policía.
Y no le asustan las balas
Ni el ladrar de la jauría.
Caramba y zamba la cosa,
Qué viva la astronomía!
Me gustan los estudiantes
Que rugen como los vientos
Cuando les meten al oído
Sotanas y regimientos.
Pajarillos libertarios
Igual que los elementos.
Caramba y zamba la cosa,
Qué viva lo experimento!
Me gustan los estudiantes
Porque levantan el pecho
Cuando les dicen harina
Sabiéndose que es afrecho.
Y no hacen el sordomudo
Cuando se presente el hecho.
Caramba y zamba la cosa,
El código del derecho!
Me gustan los estudiantes
Porque son la levadura
Del pan que saldrá del horno
Con toda su sabrosura.
Para la boca del pobre
Que come con amargura.
Caramba y zamba la cosa,
Viva la literatura!
Me gustan los estudiantes
Que marchan sobre las ruinas,
Con las banderas en alto
Pa? toda la estudiantina.
Son químicos y doctores,
Cirujanos y dentistas.
Caramba y zamba la cosa,
Vivan los especialistas!
Me gustan los estudiantes
Que con muy clara elocuencia
A la bolsa negra sacra
Le bajó las indulgencias.
Porque, hasta cuándo nos dura
Señores, la penitencia.
Caramba y zamba la cosa,
Qué viva toda la ciencia!
Caramba y zamba la cosa,
Qué viva toda la ciencia

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.10 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Troppe storie dai!
Non avete il senso delle proporzioni!
Ma ci si può arrivare, non è impossibile.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 24.11.10 17:40| 
 |
Rispondi al commento


Roma, 24 nov. (Adnkronos) - Forze dell'ordine e personale del Senato hanno "impedito l'invasione del Senato". E' con "grande amarezza" che il presidente dell'assemblea di palazzo Madama Renato Schifani prende la parola per riferire sui "gravi incidenti" avvenuti questa mattina di fronte all'ingresso principale del palazzo. La protesta e' legittima, ha detto in sostanza, Schifani a patto che non sia violenta. Diventa "intollerabile" se colpisce le istituzioni che sono un patrimonio di tutti. (segue)

No! "QUESTE istituzioni non sono nostro patrimonio"!!

NOSTRO PATRIMONIO SONO I NOSTRI GIOVANI!!!!!!!
...CHE NESSUNO LI TOCCHI......................

anib roma Commentatore certificato 24.11.10 17:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Q

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 24.11.10 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Saviano nel cuore, saecula saeculorum
De Magistris sindaco di Napoli
Travaglio ministro della giustizia

Grillo, cala la cresta e ripensaci.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 24.11.10 17:39| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo apprezzo molto le tue critiche a Saviano, hai toccato il punto debole fondamentale di noi Italiani, cioè la tendenza a creare dei miti intoccabili, ad affidare agli altri la soluzione dei problemi. Questa tendenza mira alle basi della democrazia e pone le cause per una dittatura. Ammiro molto Saviano per il lavoro che ha fatto e per questo mi aspettavo qualcosa di più da lui e non cose che sapevamo già tutti. Ha detto verità foderate di buonismo (alla Fazio).

Mauro Menegazzi 24.11.10 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vamos estudiantes!

daniel viglietti


http://www.youtube.com/watch?v=LM_5YHcU75g

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.10 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Que vivan los estudiantes!

mercedes sosa

http://www.youtube.com/watch?v=Y3Bal1z0L58

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.10 17:36| 
 |
Rispondi al commento

"Gennarì? Tu si na Rosa avvelenata dai veleni della Val Bormida!

Hai dimenticato i VELENI TOSSICI dell'ACNA di CENGIO-Savona- e della Val Bormida-in Piemonte!
Una fabbrica che ha prodotto veleni per 100 anni.

°°°
da Republica, 2008
Già 8 anni fa una commissione parlamentare
ne accertò l'arrivo a Pianura. Un disastro ancora da quantificare
Anche i fanghi dell'Acna di Cengio
tra i veleni sepolti sotto quella collina
di CARLO BONINI

QUALI veleni nasconde Pianura? E quei veleni che storia e quali responsabilità raccontano? Perché, per dodici anni, di quella discarica nessuno ha più voluto sentir parlare? Massimo Scalia è tornato a insegnare Fisica all'università di Roma "La Sapienza". È stato parlamentare dei Verdi. Tra il 1998 e il 2000 ha presieduto la commissione di inchiesta sui rifiuti. Di quel che sa, la politica sembra possa fare volentieri a meno.

http://www.repubblica.it/2008/01/sezioni/cronaca/rifiuti-4/veleni-pianura/veleni-pianura.html

PS
Dello smaltimento dei questi rifiuti si era occupata anche Ilaria Alpi andando dietro al loro viaggio per giungere a destinazione di:
-Pianura-Campania-Italia,
-Germania,
-Turchia,
-Somalia-Tanti veleni ...tante ARMI.

L'Azienda Coloranti Nazionali e Affini (Acna) di Cengio (Savona), la devastazione del fiume Bormida e l'aspetto lunare della sua valle, sono da almeno dieci lustri la metafora dell'omicidio volontario dell'ambiente per mano dell'uomo. Ne scriveva già Beppe Fenoglio - "Hai mai visto Bormida? Ha l'acqua color del sangue raggrumato, che ti mette freddo nel midollo. Sulle sue rive non cresce più un filo d'erba" - ma fu solo il 23 luglio dell'88, quando dalle sue ciminiere si liberò una nube di anidride solforosa, che l'Italia comprese.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.10 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fare la differenziata è un dovere civile!

i leghisti, per esempio, vanno nel bidoneclick dei "deneuronizzati"!

clicca, per un mondo più pulito!


GENNARO DE ROSA LO FAI AGGRATIS O TI PAGANO????

Perché qui su questo blog non sono tanto amati quelli che si prostituiscono!

bruno bassi 24.11.10 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fa sempre bene alla mia salute sentire le puttanate che dice sempre il nano delinquente seriale.E' meglio delle Falqui per chi soffre di stitichezza.Io,infatti,solo a sentirlo mi precipito in bagno,e senza bisogno di aiuti.Magari lo potessi sentire una volta al giorno,penso che poi soffrirei di diarrea.Ma stai zitto buffone.

Danilo Massa 24.11.10 17:27| 
 |
Rispondi al commento

2
In difesa della Campania

In Campania l'emergenza rifiuti c'è da 17 anni
Bertolaso ha dominato l'emergenza camoana fino a ora. Abbiamo visto cosa non ha fatto e come l’ha lasciata.
Quando Berlusconi dice che tutto è risolto, sembra di sentir parlare un pazzo più che un incapace. Per uno che urla questi sfondoni si dovrebbe chiamare la neuro! Ma per una come la Iervolino che da 9 anni è sindaco di Napoli e non è riuscita ancora a organizzare un minimo di differenziato ci vorrebbe l'imediata sfiducia con disonore da sindaco e il commissariamento di Napoli.
E questa gente che non sa gestire i rifiuti dovrebbe fare le centrali nucleari?!!
La direttiva europea sulla differenziata ne fissa l'obbligo al 20% almeno per vetro, carta, plastica e metalli entro il 2015, e ne alza la quota al 50% per il 2020; il resto può essere bruciato a fini energetici solo come ultima opzione l'Europa concede lo smaltimento in discarica.
Possibile che tutti i paesi europei siano in grado di fare un piano rifiuti e solo l’Italia non sappia farlo? Non basterebbe questo per dichiarare fallito il governo italiano? E per dichiarare che Berlusconi è un incapace?
L'Italia butta ancora il 43% di spazzatura, contro il 4% della Germania e l'8% della Francia. Eppure le imprese italiane sono prime al mondo per il riciclo di scarti pericolosi (come le batterie al piombo) e seconde in Europa per cartone, alluminio e compost da rifiuti organici.
Per la differenziata la Campania con il 10% è fra le più basse d'Italia
Ma non basta differenziare, bisogna avere centri di riciclo dove portare la differenziata. In Campania il governo ne aveva promessi 5, dove sono finiti? L’Europa ci dà dei fondi per questo, dove sono finiti?
Berlusconi ha delle gorsse responsabilità. Tutto dovrebbe fare salvo che fare delle sceneggiate demenziali come quella ieri sera da Ballarò e tutto potrebbe fare salvo dare di mistificatori agli altri. Qui il mistificatore è solo lui!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 17:23| 
 |
Rispondi al commento

http://tv.repubblica.it/dossier/la-protesta-degli-studenti/bersani-sale-sul-tetto-con-i-ricercatori/57125?video=&pagefrom=1

..tutta scena...aspetta...
...l' ELICOTTERO!..........

anib roma Commentatore certificato 24.11.10 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Il/la leghista lo ha ammesso: La Lega ha fatto affari con la mafia:

"mi aspettavo molto di più dal monologo di Saviano, che si è limitato a ribadire il vecchio concetto secondo cui la colpa dell’emergenza rifiuti a Napoli non è dei Napoletani ma dei cattivi Nordisti che hanno rifilato i loro rifiuti alla Campania.

Speravo di sentire qualcosa di più preciso sui meccanismi dell’eco-business, perché a me è venuto il dubbio che siano stati i camorristi campani a pretendere di importare i rifiuti, non il contrario."

Questa, per me è un'ammissione!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 24.11.10 17:18| 
 |
Rispondi al commento

questo si che è una brava persona, leggete cosa dice.
BOSSI - "La Stampa" - 7 agosto 99
Il Cavaliere "non è niente, ha solo le sue tv e un po' di uomini che bivaccano nelle istituzioni, la sua forza sono le tv, gli togli quelle ed è morto". "Fummo noi a dire che un padrone di tre tv non poteva fare politica senza liberarsene... Adesso paghiamo il ritardo che ci ha portato al buio della democrazia".

luca giorgia Commentatore certificato 24.11.10 17:16| 
 |
Rispondi al commento

1
In difesa della Campania

B non ha mai fatto un piano nazionale teso a rifiuti zero mediante: riduzione a monte dei rifiuti, differenziata, raccolta porta a porta e centri di riciclo
La Campania è stritolata dalla camorra che vuole solo discariche e incineritori perché ci guadagna MLD
B è servo della camorra e mantiene al suo posto il camorrista Cosentino come coordinatore della Campania,uno per cui ben 7 procure hanno spiccato mandato di arresto, uno che la Lega ha salvato col suo voto. B ora vuole affidare nuove discariche e nuovi incineritori alla camorra
Ma a torto si crede che l’emergenza rifiuti sia esclusiva della Campania
Un rapporto 2009 dell'Ispra, Istit.super. per la protezione e la ricerca ambientale, dice che le regioni che stanno meglio sono Lombardia ed Emilia. Le peggiori: Campania, Puglia e Sicilia Ma a ruota vengono Liguria, Abruzzo, Marche e Lazio
Intanto i rifiuti aumentano in 12 regioni su 20
La Lombardia ha ben 13 incineritori rispetto a uno solo della Campania per di più non funzionante,e ci brucia il 54% di 5 milioni di t di rifiuti,con un 42% di differenziata, con solo un 8% che va nelle discariche che sono ben 11 rispetto alle 5 campane
La Campania produce metà dei rifiuti lombardi ma le sue poche discariche stanno per saturarsi
L'Emilia ha la bellezza di 22 discariche contro 5 campane,ma ci mette spazzatura trattata,ha ben 8 incineritori contro uno solo campano e fa il 43% di differenziata
Il vecchio piano rifiuti è stato abbandonato perché era inquinato dalla mafia. Il muovo non è mai nato,ma in Campania si vuole darlo alla camorra (di qui le ire della Carfagna)
B, come abbiamo visto, strepita e giura il falso e poi chiama mistificatori gli altri! Il che suona come una disfatta morale e materiale
Per la mafia gli incineritori sono l’affare del secolo
Le gare finora sono state annullate dalla Corte di giustizia europea
Dopo il fallimento del megaimpianto di Acerra, si parla ora di fare impianti piccoli, in 3 anni. E intanto?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sempre.

Reven Enge Commentatore certificato 24.11.10 17:09| 
 |
Rispondi al commento

tolgono i fondi alla pubblica e danno al privato
(CEPU) di berlusconi come ha riferito la BINDI ieri a ballarò, e questi protestano pure?

luca giorgia Commentatore certificato 24.11.10 17:01| 
 |
Rispondi al commento

......ma chi sarebbe....Pannolon de' Pannolonis ?......

Er Caciara, e so' sempre contento ......... Commentatore certificato 24.11.10 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riflessioni all'ora del thé:

se prendi un gruppetto di stronzi che odiano il comunismo, Marx , Lenin e etc etc ...

avranno qualcosa in comune ?
(se poi odiano o no il nano e lo spastico che mi frega!)

- solo per riflettere fra me e me !
eh eh !!!

Lenintonio Desani 24.11.10 16:51| 
 |
Rispondi al commento

FINI ha condannato il ferimento di un cane da guardia, ha sbraitato e strillato come una checca isterica.

si vede che è rimasto FASCISTA DENTRO, dato che quando a incassare manganellate e cariche sono vecchiette e precari e disoccupati inermi, si è guardato bene dall'emanare un sussurro.

SSSSSssssstronzooooo!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 24.11.10 16:48| 
 |
Rispondi al commento

“IO NON VOGLIO CHE CERTI VILLANI ENTRINO IN CASA MIA”.

Dite a quel “VILLANO D’ARCORE” che prima di entrare in casa mia si bussa e si chiede gentilmente se si può entrare.

Ergo, quando quel villano fa irruzione in una trasmissione televisiva, che io dopo una giornata di lavoro mi guardo spapparazato sulla poltrona per mia libera scelta, senza essere preventivamente avvertito della sua presenza tra gli ospiti, “QUEL VILLANO FA UN IRRUZIONE INDESIDERATA IN CASA MIA SENZA IL MIO PERMESSO”, per cui la prossima volta potrebbe venirmi la voglia di cacciarlo a pedate nel fondo schiena da casa mia.

“IN CASA MIA ENTRANO SOLO PERSONE PER BENE” e quel villano non è desiderato.

Paolo R. Commentatore certificato 24.11.10 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Yess..

A Trieste, se fanno tagli alla sanità spuntano 30 poli ambulatoriali e gli
infermieri ti portano pure il caffè a casa.

In Sicilia, se fanno tagli alla sanità.... bè.... chiudono gli ospedali e
si crepa e basta.

Ma questo non è un argomento contro Saviano, e ti spiego pure perchè:
Raffaele Lombardo è condannato in primo grado per concorso esterno in
associazione mafiosa, in pratica prendeva i voti dalla mafia, inoltre come
si spiega che con l'1% è diventato presidente?

E perchè la Lega dovrebbe dare soldi all'MPA, che cosa glie ne viene?

E poi, a che minchia serve un "movimento per le autonomie" in una regione
che è già a Statuto Speciale?

L'unica spiegazione è il segnale che la mafia vuol dare all'esterno: il
federalismo ci piace. E' più facile entrare in un assessorato che in un
ministero.

Quanto alla Lega, il federalismo le piace, si sa. E la gente sta con la
Lega perchè è l'unica cosa che funzionerà quando lo Stato sarà
definitivamente divorato dalla corruzione (corruzione che serve a tenere in
piedi i vari elettorati,
favori-commissioni-potaturedipiniapompeidamilleeuro-commissari.... ecc....)

Come andrà a finire?

Se la smettete di rompere i coglioni a Vendola magari vi aiuta a ripulire
lo Stato come ha fatto con la Puglia (se non ci credi cerca nichi vendola
su wikipedia).

Altrimenti, buon granducato di padania, bell'acquisto. E che i 5 milioni di
immigrati che ci sono in Italia quadruplichino in 10 anni.


- quanto alla monnezza, stronzo il camorrista che la piazza (a Napoli come in tutta Italia, stronzo il tecnico che la ricicla, stronzo il patron che la produce. e stronzo pure Veronesi và)

Don Luigi dal Venezia-Giulia, chiudo.

Luigi Petix 24.11.10 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Quando i giovani studenti, disoccupati, precari, ricercatori, prenderanno coscienza del loro status e cominceranno la lotta che ognuno di noi , a suo tempo, ha intrapreso senza chiedersi come sarebbe andata a finire e senza calcoli interessati , solamente perchè ci credeva e se lo sentiva.
Giovani ribellatevi , non avete nulla da perdere, conquistatevi il vostro futuro, uccidete il mostro
e la paura, ma soprattutto l'indifferenza.

cesare beccaria Commentatore certificato 24.11.10 16:38| 
 |
Rispondi al commento

dedicato a qualcuno....

http://www.youtube.com/watch?v=FUka5JLJbtU

Er Caciara, e so' sempre contento ......... Commentatore certificato 24.11.10 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BENE COMPAGNI/E, ORA CERCHEREMO ATTRAVERSO DOCUMENTI REPERITI IN RETE, DI RIFLETTERE SU QUANTO STA ACCADENDO.

VISTO IL PROPAGARSI DI MOVIMENTI A DIR POCO FUORVIANTI, CHE ALTRO NON FANNO CHE, DIVIDERE E CONFONDERE ULTERIORMENTE, CON TANTO DI NOMENKLATURA DELLA SFERA INTELLETTUALE INTERNAZIONALE E SOPRATUTTO
NAZIONALE. INTENDIAMO APPUNTO PUBBLICARE TUTTO CIO' CHE TROVIAMO IN RETE,
SU QUESTO ARGOMENTO, PER AVVIARE QUANTO POSSIBILE UNA DISCUSSIONE O
MEGLIO ANCORA UNA RIFLESSIONE CON I COMPAGNI/E CHE FANNO RIFERIMENTO
SEMPRE E COMUNQUE ALL'IDEALE COMUNISTA DI MARX, ENGELS, LENIN, TROSKI. GRAMSCI, PER INTENDERCI, E NON A TESI DEL TIPO..(Scrive Costanzo Preve, leader dei comunitaristi e filosofo: “dichiaro solennemente che il mio interesse primario va alla riclassificazione strutturale delle culture politiche ereditate dal Novecento”, infatti “sia il veterocomunismo sia il veterofascismo sono fenomeni storicamente conclusi, almeno a mio parere”. Ne deriva che l’unità deve avvenire in una “rinascita” che recuperi il buono che c’è nel comunismo e nel fascismo.)
PER QUANTO CI RIGUARDA, NON RITENIAMO DI DOVER RECUPERARE NIENTE (DI BUONO) DAL FASCISMO E DALLO STALINISMO, MA, COMBATTERLO SEMPRE E COMUNQUE IN TUTTE LE SUE VARIANTI.
SEGUE SU.. http://caneliberonline.blogspot.com/

Caneliberonline 24.11.10 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Viviana , Fini , il bolognese è "indignato" !!!!

FINI, CONTRO SENATO INACCETTABILE VIOLENZA -
Un ''inaccettabile episodio di violenza e di intolleranza'': cosi' Gianfranco Fini in un messaggio di solidarieta' al presidente del Senato, Renato Schifani, stigmatizza quanto avvenuto oggi a Palazzo Madama ad opera di un gruppo di studenti che protestavano contro il ddl Gelmini sull'Universita'.

''Signor Presidente - scrive Fini - ho appreso con preoccupazione le notizie sui tumulti e gli incidenti avvenuti nel corso di una manifestazione di studenti svoltasi oggi davanti al Senato della Repubblica e che ha anche comportato il ferimento del Dottor Francesco Capelli, addetto alla Sicurezza del Palazzo''. ''Nel condannare con fermezza questo inaccettabile episodio di violenza e di intolleranza, che ha avuto come obiettivo una sede parlamentare, cuore della vita democratica del Paese, e gli uomini che in essa operano, desidero esprimere - conclude il presidente della Camera - la intensa solidarieta' mia personale e della Camera dei deputati, unitamente agli auguri di pronta guarigione al funzionario coinvolto negli scontri'.

>>>>>>>>>>
tranquilla , non è tempo per la lotta armata!
questi sono ragazzi!

....ma cresceranno! come fu nel '70 !

ed adesso c'è molta più "selvaggina" di allora!

- tutta colpa di Marx, secondo la Viviana!
-


STA SUCCEDENDO QUALCOSA DI MOLTO BRUTTO LO SI CAPISCE DA QUESTO FILMATO .
LA POLIZIA PICCHIA I NOSTRI FIGLI . LA CAMUSSO DI PIETRO BERSANI FERRERO CHE VADANO A FARE SCUDO CON I LORO CORPI AI RAGAZZI CHE MANIFESTANO SUI TETTI , SULLE TORRI
DIFFONDETE ;
http://www.youtube.com/watch?v=lx91HYO1jMw&feature=player_embedded

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.10 16:27| 
 |
Rispondi al commento

sempre solo.

Reven Enge Commentatore certificato 24.11.10 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PIRLA LEGHISTA
DICE
CHE LA MONNEZZA
CHE C'E' IN CAMPANIA E' DEI CAMPANI.

ORA TE LO SPIEGO UNA VOLTA SOLA
PIRLA MICROCEFALO:

LA MONNEZZA DEI CAMPANI
E' QUELLA CHE RESTA PER LE STRADE

QUESTO PERCHE' TUTTE LE POSSIBILI
DISCARICHE
BUCHI
GROTTE
CAVE
SONO STATE GIA' INTASATE DAI RIFIUTI TOSSICI PROVENIENTI DA QUEL CESSO CHE E' LA TUA PADANIA DI MERDA!!!!

Carmine Crocco Donatelli (vive) Commentatore certificato 24.11.10 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AMORE AMORE E ANCORA AMORE.

Se qualcuno nutre ancora dei dubbi sui modi di fare da fascistello del nostro(ancora per poco) presidente del consiglio, spero che ora abbia le idee completamente chiare.
Seguo pochi programmi televisivi ma la mediaset è completamente fuori della mia portate anche perchè i loro tg si rivolgono a un pubblico di emeriti deficienti.
Eppure il telecomando è libero,ognuno può cambiare canale e fregarsene di quello che dicono.
Per lo stesso motivo non seguo neanche i tg nazionali ma sono ancora libero di cambiare canale.
Non è mai successo però che un politico o addirittura il premier abbia telefonato ai direttori dei tg per le innumerevoli cazzate che raccontano e per le verità che nascondono.
In questo caso sarebbe giustificabile ma non auspicabile.
Invece il dittatorello interviene a suo piacimento in una trasmissione seguita da milioni di persone per imporre il suo dictat e sostenere l'insostenibile difronte a prove evidenti.
Nessuno si è mai permesso di telefonare a fede che ha trasformato il suo tg nel salotto del premier.
Ne qualcuno è intervenuto sul tg di minzolini che da assoluzioni a mafiosi di sua spontanea iniziativa.
Allora l'intervento del premier a ballarò è letteralmente una fastidiosa e dannosa invadenza nella vita privata di tutti coloro che comunque non credono ciecamente alle sue gesta eroiche e al suo modo di fare governo.
Proprio perchè la tv è pubblica la sua invasione di campo evidenzia ancora di più la sua volontà di assoggettare i cittadini al suo credo oltre al continuo plagio che esercita attraverso i canali dei media proprietari.
Io sono il pubblico e da pubbluco non voglio essere interrotto da nessuna ingerenza che sia politica o di terze parti e come detto se la trasmissione non mi piace cambio canale ma nessuno,dico nessuno,può obbligarmi a farlo.
La dittatura in questo paese va combattuta altro che popolo della libertà e dell'amore per gli altri.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 24.11.10 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...e che gli importa...
...per i loro pupi...papi ha finanziato...cepu...


Tafferugli al Senato (prima parte)
Tafferugli al Senato (seconda parte)
Intervento dei reparti mobili
Corteo degli studenti a Roma
Studenti davanti Montecitorio
Gli studenti verso Palazzo Grazioli
La protesta per le strade
Scontri a Padova
Scontri a Padova 2

anib roma Commentatore certificato 24.11.10 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Nano Matto: visto che Piemonte e Veneto ( questi ultimi non hanno ancora capito chi li governa e li raggira e li fa alluvionare, tanto paga Pantalon! ) egregio nano dicevo: quanti mila ettari ha di sua proprietà per farci sversare tutta la spazzatura che finora ha riversato sugli Italici?
in due giorni, dico due se ci da il nulla - osta gliela riversiamo con i Canad- air del Bertol-nano dalla maglietta sponsorizzata ( ma se la cambierà?).

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 24.11.10 15:58| 
 |
Rispondi al commento

MAFIA QUIZ
........................................
incendi dolosi , a fuoco magazzini , a fuoco macchinari e cammion , bruciate auto , omicidio del boss camorrista Guarino .

Quando ? tra agosto e ottobre 2010
.............................................
DI QUALE CITTA' E PROVINCIA DEL SUD PARLIAMO?
.............................................
un aiutino , operano le seguenti organizzazioni criminali:

Gli Emmanuello di Gela per Cosa nostra siciliana

i clan dei casalesi uniti e presenti nella distribuzione dei prodotti della Parmalat di Tanziana memoria.

le ‘ndrine calabresi, tra cui la cosca Mancuso di Limbadi.

In tono minore la presenza dei siciliani.
.................
ok ve lo dico***** ,

Benvenuti al SUD : PARMA E PROVINCIA!!!!

http://www.liberainformazione.org/news.php?newsid=12273

http://www.liberainformazione.org/news.php?newsid=12972

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.10 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La commissaria europea, dopo aver visto le strade di Napoli ancora colme di spazzatura: “La città è rimasta così com’era due anni fa”.

Eccola qui un’altra comunista, sicuramente istigata da toghe rosse, sindacati,confindustria, IDV e giornali di sinistra, che ce l’ha a morte con lui…

Franco F. Commentatore certificato 24.11.10 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Joe Petrosino, Palermo
@Pasquale Domenico. Romano., Gioia del Colle

Il cesso è il miglior amico di Joe Petrosino, Pasquale Domenico. Romano., Gioia del Colle

La parola cesso è l'unica in italiano che descrive degnamente il sanitario e non è giusto censurarla per usare termini a detta di qualcuno "migliori", come water, ritirata, gabinetto, Joe Petrosino, Pasquale Domenico. Romano., Gioia del Colle

Mica siamo solo pizza e mandolino, no?

Completamente da evitare poi è la dizione tazza, in quanto emeriti deficenti come Joe Petrosino, Pasquale Domenico. Romano., Gioia del Colle
arrivano facilmente a pensare che il liquido giallo che contiene sia té.

Articolo 21 Commentatore certificato 24.11.10 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta attaccare Vendola! Basta attaccare Saviano! Basta attaccare Travaglio! Basta attaccare Grillo! Basta attaccare Di Pietro! Basta attaccare De Magistris!
Prendiamo da ogni italiano di buona volontà quello che di meglio può dare, altrimenti questo paese non lo rifaremo mai!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO è L'APPELLO CONTRO IL TAGLIO DEL CINQUEPERMILLE, DIFFONDETE E FIRMATE NUMEROSI!

http://www.iononcisto.org/

Luigi Petix 24.11.10 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Basta attaccare Vendola! Basta attaccare Sabiano! Basta attaccare Travaglio! Basta attaccare Grillo! Basta attaccare Di Pietro!
Prendiamo da ogni italiano dibuona volontà quello che di meglio può dare, altrimenti q

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 15:40| 
 |
Rispondi al commento

posso solo dirvi grazie ragazzi !!!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.10 15:39| 
 |
Rispondi al commento

VOI GIORNALISTI DA QUATTRO SOLDI SIETE DEI MISTIFICATORI!

Parola del nostro Presidente del Consiglio!

Carabinieri tutti sugli attenti!

Avanti CON LA MARCIA!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 24.11.10 15:38| 
 |
Rispondi al commento

LA RAI E' DI TUTTI GLI ITALIANI

...

...

...

MA E' PROPRIO PER QUESTO CHE I GIORNALISTI CHE LAVORANO PER TUTTI GLI ITALIANI DEVONO FARE SAPERE AI LORO DATORI DI LAVORO CHE HANNO UN GOVERNO DI INCAPACI VENDITORI DI FUMO.


SAREBBE SOSPETTOSO INVECE SE LO FACESSE QUALCHE GIORNALISTA DELLE TV PRIVATE.

Carmine Crocco Donatelli (vive) Commentatore certificato 24.11.10 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Quando ieri sera ha chiamato a Ballarò ho pensato:

Ecco, adesso fa un'altra sua figura di merda!

E così è stato!

Aldo F., napoli Commentatore certificato 24.11.10 15:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://tv.repubblica.it/copertina/senato-studenti-tentano-di-entrare/57109?video

anib roma Commentatore certificato 24.11.10 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Bossi: "I rifiuti? Problema di Napoli"

.....

Strano che quando Bossi ha chiesto i milioni di euro per il Veneto non gli abbia risposto

"L'alluvione? problema del Veneto...si arrangi"

Dino Colombo Commentatore certificato 24.11.10 15:23| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Basta attaccare Vendola!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si terrà a Roma dal 24 al 27 novembre 2010 il 9° Congresso Nazionale della Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali (SIMIT).

La pandemia influenzale ha richiamato l’attenzione dell’opinione pubblica sulla grande importanza delle patologie infettive, ma gli infettivologi sanno bene che le malattie infettive non sono un evento o un problema episodico, ma capitolo importante della medicina moderna e della sanità pubblica, con un ruolo che cresce proporzionalmente allo sviluppo delle conoscenze.

Basta ricordare che nel mondo ogni anno muoino più di 2 milioni di bambini sotto i 5 anni per diarrea una delle tre cause principali di mortalita' infantile insieme alle malattie prevenibili con le vaccinazioni ed alle patologie respiratorie.

Gli Specialisti in Malattie Infettive sono ben consci dei problemi e della loro responsabilità tecnico-scientifica e sociale, delle strette relazioni tra ricerca biomedica, nuove tecnologie e costi. Obiettivo del Congresso è quello di rappresentare un punto d’incontro degli Specialisti in Malattie Infettive con Esperti di altre discipline, con i ricercatori di base, gli operatori di sanità pubblica, i rappresentati delle Istituzioni e dell’Industria, i decisori politici. Al convegno interverrà anche il Prof. Aldo Morrone che fa parte anche del comitato organizzativo del convegno.

SIMIT 2010 - Programma preliminare in versione pdf: http://www.inmp.it/index.php/ita/Media/Files/SIMIT-2010-Programma-preliminare-in-versione-pdf

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 24.11.10 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Basta attaccare Vendola.
Quando saranno finiti quelli su cui buttare merda, cosa facciamo? Inizieremo a buttarci merda tra di noi?
Io voglio un governo che dia risposte adesso, non un drappello di parlamentari che sbraitano senza ottenere niente.
Basta attaccare Vendola. Altrimenti la decrescente speranza che nutrivo in te e nel tuo movimento, diventerà una indifferente avversione. Non è molto? per me è abbastanza.

raffaella mieli Commentatore certificato 24.11.10 15:14| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, irruzione studenti al Senato contro i tagli Virgilio
Studenti: assalto al Senato. Palazzo Grazioli è blindato

...la vermini...ha ragliato :
...difendono i baroni...

anib roma Commentatore certificato 24.11.10 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maroni arrabbiato perché Bossi ha designato come suo successore a capo del partito il Trota ?

Secondo me Bossi fa bene, visto il livello culturale e cerebrale dei leghisti.
Forse uno come il Trota è anche troppo.

Carlo Carli 24.11.10 15:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

LA MUNNEZZA E' COME LA CRISI.....

E'solo un fatto psicologico !

Capisc'a me

PS La puzza invece è aroma terapia....

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 24.11.10 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Ovviamente Daisy in ingese è Margherita
La sua pervicacia è terribile
Sembra uno di quelle bamboline che fa sempre di sì con la testa
Non si capisce nemmeno se capisce qualcosa su quello che fa Berlusconi
ma gli dice sempre di sì
Tanta protervia dovrebbe essere premiata. Spseriamo che Berlusconi gli mandi una foto firmata. Questo non è amore. E' delirio.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A NAPOLI SI DICE CHE IL BUE CHIAMA CORNUTO L'ASINO

LA REALTA' E' CHE LA MONNEZZA

PER LE STRADE DI NAPOLI C'E'

E QUESTO CON O SENZA BALLARO' E FLORIS

SIAMO ARRIVATI AL PUNTO CHE IL SOLO DARE DELLE

NOTIZIE DA FASTIDIO A QUESTO GOVERNO DI INCAPACI

CHE VORREBBERO UN INFORMAZIONE CHE NASCONDA LA

REALTA' MA NASCONDERE LA REALTA' E' MISTIFICARE.

Carmine Crocco Donatelli (vive) Commentatore certificato 24.11.10 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Pubblicata su you tube la telefonata di berlusconi in diretta a ballarò di ieri 23 nov 2010.

http://www.youtube.com/watch?v=rncP3AAscoE&feature=player_embedded

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 24.11.10 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Se non si può seguire i ragionamenti di Saviano si può sempre ascoltare Bossi :

"Il senatur Bossi contro Berlusconi.La coerenza della Lega!".

http://www.youtube.com/watch?v=hUnqUj3xmAs

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 24.11.10 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Da repubblica
"ronici Beppe Giulietti e Vincenzo Vita, secondo quelle del premier sono molestie telefoniche. "Ci aspettiamo che la Rai - spiegano il portavoce di Articolo21 e il senatore Pd - predisponga un suo regolamento interno per difendersi dai molestatori che costantemente tentano di interrompere il servizio publico intervenendo, non invitati, nelle principali trasmissioni". Sarebbe il caso, aggiungono, "di introdurre il reato di molestie nei confronti degli spettatori e del servizio pubblico", lodando poi l'atteggiamento fermo ed equilibrato di Floris, che ha garantito "quello che resta dell'onore del servizio pubblico".

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 14:48| 
 |
Rispondi al commento

L'Irlanda fallisce, anzi viene salvata dal fallimento....


Le due Coree ai ferri corti....


Il Senato italiano sotto assedio degli studenti universitari.....


Berlusconi continua a fare gli scherzi telefonici, dicendo che a Napoli non c'è munnezza....


E c'è chi lo prende sul serio !!!

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 24.11.10 14:48| 
 |
Rispondi al commento

N.B.: Cesare è un ragazzo senza scorta.
Cesare è solo un ragazzo 5 Stelle.
Cesare é scortato dalla sua coscienza e non sarà mai solo. Promessa a 5 stelle.

Pino D'albero Commentatore certificato 24.11.10 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Masada riceve
da Rosario Amico Roxas

Un abusivo a Ballarò
Si è intrufolato proditoriamente a Ballarò, garantendo che avrebbe risposto alle domande del conduttore, invece ha svolto il suo comizio di insulti e si è poi avvalso "della facoltà di non rispondere"
E' il vezzo di B quello di non rispondere alle domande, lo fece anche davanti al tribunale di Palermo, nel corso del processo Dell'Utri, quando i magistrati gli chiesero conto dei miliardi di dubbia provenienza
L'argomento era quello trito e ritrito della "munnezza" di Napoli e dintorni; quella munnezza intorno alla quale giostrò l'intera campagna elettorale, vantando se stesso per la soluzione offerta in poco tempo. Oggi è l'UE a sostenere che il tutto è peggio di due anni addietro; non avrebbe mai potuto smentire l'evidenza, così si è accasciato nella sua consueta logica degli insulti
Ha parlato poco delle discariche che non funzionano, della camorra che gestisce il tutto grazie ai buoni uffici del complice Cosentino, per il quale pende un mandato di arresto; ha insultato Floris, tacendo e dribblando ogni domanda; poi con l'educazione che da sempre lo distingue, ha chiuso il telefono, finendo lui stesso nella più puzzolente delle discariche
E' stato il grido disperato di un uomo finito, anche se non è arrivato al fondo, quando si udrà il tonfo finale
.
Come ha detto giustamente Floris: "Il problema è suo, non nostro!"
"Il bello di Ballarò è che bianco e nero possano confrontarsi"
Ma B non si confronta mai con nessuno. E' un despota. E ancora una volta lo ha pessimamente dimostrato
Di Pietro denuncia l'ennesimo delirio di onnipotenza di B e dice che"ha perso la testa"
A noi è parso più arrogante e stronzo del solito o come al solito e pensiamo che queste comparsate gli facciano solo perdere voti
Garimberti per fortuna ha difeso Floris
E' stato più che evidente che B che aveva detto di voler rispondere a "domande",poi non abbia tollerato nemmeno il più pallido tentativo di domanda prendendolo come un insulto.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Cosa Nostra perde peso in termini di capacità organizzativa e di reclutamento. Cresce invece il ruolo della ’ndrangheta (protagonista di una “costante e progressiva evoluzione”) nell’Italia del Nord, soprattutto in Lombardia, dove è “ormai radicata da tempo” e interagisce “con gli ambienti imprenditoriali lombardi”. La crescita della ’ndrangheta si contraddistingue in generale per il “riconosciuto coordinamento a livello provinciale di una struttura sovraordinata, interagente con la base criminale, regionale ed extraregionale, in un ambito di tipo federativo”.

la penetrazione nel sistema legale dell’area lombarda è favorita, da “nuove e sfuggenti tecniche di infiltrazione, che hanno sostituito le capacità di intimidazione con due nuovi fattori condizionanti: il ricorso al massimo ribasso” nelle gare d’appalto e la “decisiva importanza contrattuale attribuita ai fattori temporali molto ristretti per la conclusione delle opere”. In particolare, la Dia evidenzia il ruolo delle ‘nuove filiazioni delle ‘ndrine Barbaro-Papalia di Platì, presenti nella zona Sud-Ovest di Milano. La relazione segnala i “legami con imprenditori ed amministratori, realizzati dai nuovi vertici criminali, che hanno portato all’arresto del vicepresidente di una società per azioni, di un ex sindaco di Trezzano sul Naviglio, vertice pro tempore del consiglio di amministrazione di aziende pubbliche operanti nel settore della tutela e gestione delle risorse idriche dell’area milanese, nonché di un componente del Consiglio comunale e di un geometra dello stesso Comune” (http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/10_febbraio_22/trezzano-ex-sindaco-assessore-arresti-corruzione-ndrangheta-1602513918068.shtml).

fonte: http://www.interno.it/dip_ps/dia/semestrali/sem/2010/1sem2010.pdf

Chi governa al Nord?

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 24.11.10 14:45| 
 |
Rispondi al commento

basta attaccare Saviano..

non si può più neanche ascoltare Saviano?

il pezzo è di tutto rispetto ma l'incipit "C'è chi va in televisione e denuncia senza fare i nomi..." è veramenti da DEMENTI.

max

Massimo Bramani 24.11.10 14:45| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao ragazzi. Volevo avvisarvi che PER VERI AMANTI DELLA CUCINA è uscito il sito nonnastella punto com. Un portale dove troverete nuove ricette di nonnastella, descritte, e stampabili ed inoltre ogni utente potrà condividere le proprie video ricette con gli altri in maniera tale da creare un portale a difesa del patrimonio culinario!
ciaooo


Visto che tanti si scagliano contro la trasmissione con il Sig. Saviano :
Ordino di deferire e denunciare la trasmissione Uomini e Donne della Sig.ra De Filippi al garante tv ( ?!?!?!) per circonvenzione di incapaci. per chi è ospitato e per chi la guarda.

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 24.11.10 14:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho acoltato la telefonata di Berlusconi ieri sera a Ballarò.

Lui ha detto: "Lasciatemi spiegare, e poi risponderò alle domande".

Dopo di che ha spiegato certe sue affermazioni riguardo all'emergenza rifiuti di Napoli ma evidentemente il fatto che lo facesse non piaceva al conduttore, che lo ha interrotto diverse volte.


E quando il Presidente del Consiglio, e ci tengo a rimarcare che si tratta di UNA DELLE MASSIME CARICHE DELLO STATO, che pure aveva dato la sua disponibilità a rispondere alle domande purchè gli fosse consentito di spiegare certe situazioni è stato pressochè zittito dal conduttore, per cui il Presidente del Consiglio ha ritenuto di non proseguire la conversazione.

Questo conduttore (Floris), ha pensato bene di fare un pistolotto per difendere la linea del suo programma.

La cosa sarebbe accettabile se non si vedesse che il sig. Floris ha il massimo rispetto per gli interlocutori di sinistra che non interrompe MAI, e che non modera mai, mentre ne ha assai meno verso quelli di quelli di destra cui toglie la parola assai spesso proponendo argomenti diversi.

Ma questi arroganti e presuntuosi e parziali conduttori, credono che non ci si accorga delle loro manovre?

Gli avvoltoi volano basso.

Ripeto: gli avvoltoi volano basso.

Daisy G. 24.11.10 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spese "pazze"
Servizi sponsor e note spese «pazze» del direttore del Tg1 sono all’esame del collegio dei sindaci del Cda Rai per un'indagine interna, un atto che ha dovuto accettare il direttore generale Mauro Masi che ha sempre difeso il «direttorissimo». Ma da maggio i conti delle spese di Minzo già non tornavano, confrontati con quelli di altri direttori. Così Masi ha bloccato la carta di credito aziendale del direttore del Tg1, che sfoggia una Porche bianca. Ama la bella vita, tanto da spendere in un anno 66mila euro con la carta Rai (soldi pubblici) messa a disposizione dei dirigenti per «rappresentanza», come risulta dalle note spese che il Dg ha dovuto portare nel Cda dopo la richiesta del consigliere Nino Rizzo Nervo. Carte sotto gli occhi del revisore della Corte dei Conti in consiglio, Luciano Calamaro. Dieci volte quanto ha speso Mario Orfeo, direttore del Tg2: il tetto annuale è attorno ai 7000 euro, il plafond della carta è di 500 euro al mese, «Minzo» ne avrebbe spesi 5.500, tra pranzi e grandi alberghi. E a Saxa dicono anche che alcune note spese fuori sede coincidano con la presenza del direttore in redazione. L’indagine procede, vedremo come andrà a finire.

Carlo Carli 24.11.10 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Dell'Utri ha RIaffermato che "Mangano è un eroe"

Incalzato dal giornalista a L'infedele, La7, ha poi ribadito che ...
-"Mangano è il "suo" eroe".... perchè,
...anche Mangano, incalzato dai giudici di fare i nomi di Berlusconi e Dell'UTRI, NON FECE MAI I LORO NOMI!(MUTO restò!Mai parlò!)

Non dimentichiamo che:
-La dote dei Veri Mafiosi è l'OMERTA'?
-Il Mafioso non tradisce mai la Famigghia.
-Il Vero mafioso non si pente MAI... e Mangano non si pentì MAI!
-Mangano non fece mai i nomi degli affiliati.

Inoltre,va ricordato che quando Mangano fu accolto in Casa Berlusconi,ad
Arcore,era già stato condannato ed ospitato all'UCCIARDONE.

Poi uscì e soggiornò per alcuni anni ad Arcore.

Dopo il soggiorno in casa Berlusconi,fu processato e condannato
all'ERGASTOLO .
Ma dei reati e della sorte di Mangano,dell'UTRI non sa nulla!

E il Cavaliere mascherato, dov'è?Che dice?
Se sente il fiato sul collo?

Queste sono le ultime ore del cavaliere:
-La MONNEZZA infuria,
-L'INCENERITORE è fermo,
-Le DISCARICHE sono colme,
-La PUZZA infesta le strade di Napoli,
-Le Vajiasse dei"bassi"salveranno"sua bassezza"?

xxx xxx xxx xxx xxx

-''Mangano rimane il mio eroe''

Ospite a l'Infedele su La7,Marcello Dell'Utri:il senatore Pdl condannato
per concorso esterno in associazione mafiosa ha sottolineato di non sapere
nulla sui reati dell'ex stalliere di Arcore."Accompagnava in auto moglie e
figli di Berlusconi".E sull'attesa per la sentenza della Cassazione:"Se
conferma la sentenza si va in galera!""

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.10 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,

vorrei farti sapere che venerdì 10 Dicembre 2010 a Rovigo, teatro Don Bosco in viale Marconi 5, Eugenio Benetazzo terrà un seminario contro le truffe finanziarie.

Credo sia importante farlo sapere considerando inoltre che l'ingresso (soli 5 euro) sarà devoluto agli alluvionati del Veneto.
In questi anni molte persone sono state vittime di raggiri ufficiali ed non, sul web e anche da banche presenti sul territorio, informarsi è utile per cambiare questo scenario.
Loris C.

Loris C., Padova Commentatore certificato 24.11.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento

democrazia in effetti è anche dissentire. se poi ci si sente offesi per un'opinione divergente, allora si è in presenza di un problema emotivo.

cmq ribadisco la mia richiesta a Grillo: PORTACI DAVANTI AL PARLAMENTO QUANDO SARANNO IN SEDUTA COMUNE!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 24.11.10 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Tumori: cervello, verso svolta per cura.
Ricercatori italiani scoprono 'trucco mortale' glioblastoma - ANSA 21 novembre, 19:22.

Grazie a scienziati italiani (quegl'esseri strani, malvestiti, fuori moda, dalle pettinature incolte, con un rapporto qualità/costi fra i più bassi del mondo occidentale, dileggiati e spesso vessati dalle risatine ironiche di qualche troietta alla moda affianco al fighetto di turno sul SUV, senza contratto fisso e senza mezzi, ndr)e' stata scopertà "l'arma segreta" di uno tra i tumori piu' aggressivi, il glioblastoma, cancro al cervello che quasi sempre non lascia speranze ai malati. Questo tumore è così aggressivo perchè si costruisce da solo i vasi sanguigni che lo nutrono, a partire da cellule staminali tumorali che si trasformano in "cellule endoteliali" (mi scuso con la troietta ed il fighetto di cui sopra e con gli autori del grande fratello per la parola ostica, acht un'altra...ops.ndr), ovvero cellule delle pareti dei vasi(dei vasi sangugni! non di quelli per i gerani del terrazzo. ndr).

Una scoperta importantissima che potrebbe rappresentare una svolta nella cura. Bloccando tale processo il tumore praticamente morirebbe non potendosi più rifornire di sangue e quindi delle sostanze necessarie al suo insediamento e sviluppo.

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 24.11.10 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fateci caso berlusconi assomiglia sempre di più a sabina guzzanti truccata da berlusconi.

a volte (ritornano) Commentatore certificato 24.11.10 14:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sta partendo una sottoscrizione che provvedera' a recuperare tutti i rifiuti tossici, radioattivi e cancerogeni dalle zone del napoletano e provvedera' a riscaricarli nei luoghi d'origine, soprattutto marghera , mestre, la laguna di venezia , gli impianti chimici in toscana.
Cerchiamo premi nobel che sostengano l'iniziativa

grazie

giuseppe torquemada, bolzano

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Hai dimenticato i VELENI TOSSICI dell'ACNA di CENGIO-Savona- e della Val Bormida-in Piemonte!
Una fabbrica che ha prodotto veleni per 100 anni.

°°°

da Republica, 2008

Già 8 anni fa una commissione parlamentare
ne accertò l'arrivo a Pianura. Un disastro ancora da quantificare
Anche i fanghi dell'Acna di Cengio
tra i veleni sepolti sotto quella collina
di CARLO BONINI

QUALI veleni nasconde Pianura? E quei veleni che storia e quali responsabilità raccontano? Perché, per dodici anni, di quella discarica nessuno ha più voluto sentir parlare? Massimo Scalia è tornato a insegnare Fisica all'università di Roma "La Sapienza". È stato parlamentare dei Verdi. Tra il 1998 e il 2000 ha presieduto la commissione di inchiesta sui rifiuti. Di quel che sa, la politica sembra possa fare volentieri a meno.

http://www.repubblica.it/2008/01/sezioni/cronaca/rifiuti-4/veleni-pianura/veleni-pianura.html

PS
Dello smaltimento dei questi rifiuti si era occupata anche Ilaria Alpi andando dietro al loro viaggio per giungere a destinazione di:
-Pianura-Campania-Italia,
-Germania,
-Turchia,
-Somalia-Tanti veleni ...tante ARMI.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.10 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè è necessario essere tifosi? Personalmente mi piace Grillo da quando era un semplice comico, ma lo ho apprezzato ulteriormente nel momento in cui oltre a fare semplici battute ha iniziato a mostrare prima solo negli spettacoli e successivamente anche nel blog il malaffare diffuso a tutti i livelli della vita sociopolitica italiana. Non lo ritengo un guru, non lo ritengo infallibile. Gli riconosco il pregio di dire quello che pensa senza peli sulla lingua, ma anche quello di documentarsi e di documentare le affermazioni che fa. Mi piace Saviano da quando lo vidi intervistato da Fazio. Lo ammiro per la forza d'animo con cui, giovanissimo, ha dovuto far fronte alle minacce di morte reo semplicemente di aver messo insieme e collegato in un libro nomi, fatti e misfatti di camorra in maniera così poco astrusa e piacevole alla lettura da raggiungere anche chi, fino ad allora, aveva continuato a pensare che la malavita organizzata fosse un problema esclusivo del Sud italia. Tutti e due hanno in qualche modo contribuito a un aumento della consapevolezza da parte di chi li ha sempre seguiti, ma anche di chi si è trovato per caso a seguirli anche non volendolo, perchè i giornali, la Tv e soprattutto internet, nel bene o nel male sono stati costretti a occuparsi di loro. Trovo ingiusto quel riferimento di Grillo a Saviano, ma non per questo attacco Grillo. In questo caso non sono d'accordo, molte altre volte sono stata d'accordo con lui. Per me sono entrambi persone da ammirare per la loro pervicacia, per la tenacia e la convinzione con la quale portano avanti il proprio lavoro e che hanno il pregio di essere riusciti a coinvolgere e rendere partecipi milioni di persone.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.10 13:59| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, qua il problema non è o Saviano o Grillo.
Io comprendo l'amarezza e la solitudine di Grillo. Grillo viene utilizzato dai giornali e dalle tv solo come alibi per le loro pagliacciate e poi quando gli copiano programma e idee solo per prendere consensi Grillo NON ESISTE e NON E' MAI ESISTITO. Di Grillo riportano stupide affermazioni per metterlo contro Saviano o Vendola, quando in realtà Grillo stima moltissimo Saviano, e anche Vendola sebbene abbia una idea di politica differente dalla sua. Ma NESSUNO, e ripeto e sottolineo NESSUNO,riporta le idee, il programma e i proggetti di Grillo. Quello che lui è riuscito a fare mettendo su un movimento dalla rete. Organizzare un woodstook con migliaia di gente felice riciclando i rifiuti a Vedelago e guadagnando soldi. DI GRILLO VIENE DETTO TUTTO FUORCHE' QUELLO CHE DOVREBBE ESSERE DETTO. E detto questo forse, in parte, possiamo comprendere anche quando si lamenta un pò del fatto che non sono stati fatti dei nomi ... dato che lui per questo motivo è stato cacciato dalla Tv italiana!.

Cristina Morra 24.11.10 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Col 5 per mille gli italiani hanno scelto di destinare parte delle loro tasse in aiuti ai più deboli. E' una libera scelta e andrebbe rispettata.
Ma Tremonti ha ridotto i 400 milioni di frutto di questa donazione a 100 milioni, intascandasi il resto.
Dice che lo fa per fare dei rendiconti finanziari accettabili per l'Europa, ma intanto non riduce le spese dell'apparato politico, non blocco gli emolumenti dei parlamentari, non limita le spese dei ministeri inutili, lascia per es. che la Brambilla si muova solo sul suo aereo personale, non riduce le manomorte dei ministeri, non taglia i fondi destinati all'addestramento alle armi degli adolescenti, né elimina i fondi ai giornali, non fa tagli sulle spese per le armi, e addirittura aumenta i fondi alle scuole private, fa regali al Vaticano, e addirittura destina fondi alle lauree su internet prese dai tele-somari

Tra i fondi destinati a ridursi, quelli per l'AIRC, che fa ricerche sul cancro, che scendono da 60 milioni a 16.
E' in questo modo che Berlusconi pensa di debellare il cancro? Troncando anche la ricerca?
Tremonti dice che fa queste riduzioni adesso tanto per dare una certa immagine all'Europa e poi i fondi li ridarà, a parte la scarsa serietà di queste dichiarazioni e vorremmo sapere come le prende l'Europa, ma poi li ridarà come la Gelmini aveva promesso che sarebbero stati restituiti i fondi a università e ricerca???

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


BERLUSCONI SI PROPAGANDA CON UN LIBRO
CHE SARÀ SPEDITO A TUTTI GLI ITALIANI.

E chi lo paga?
Scommettiamo che lo finanzierà il governo, cioè tutti noi?
Proporrei, dopo averlo ricevuto, di deporlo presso la cassetta postale attigua alle poste italiane.

(signora cettina.
Che fine hanno fatto i suoi due gurù?.
Proprio adesso che mi stavo divertendo......
Legga bene e mi corregga n'èèèèèèèè?)


Articolo 21 Commentatore certificato 24.11.10 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensate possa essere offensivo?
Sgotto ... prrrrrrrrrr!!!!!!

Simone Gattini 24.11.10 13:25| 
 |
Rispondi al commento

BASTEREBBE ASCOLTARE QUELLO CHE DA UN ANNO DICONO SU DONCHISCIOTTE.ORG O
CHE ADESSO DICE CANTONA
http://www.asca.it/news-FRANCIA__LA_BATTAGLIA_DI_ERIC_CANTONA____RITIRATE_I
_SOLDI_DALLE_BANCHE__-968861-ORA-.html

SE RITIRIAMO I SOLDI DALLE BANCHE QUESTO SISTEMA DI MERDA CHE GENERA PIU'
POVERTA' A CHI E' GIA' POVERO...CROLLA, PERCHE'
BERLUSCONI...FINI..BERSANI...TUTTE BALLE 2 SOGGETTI COMANDANO: LE BANCHE E
LE AZIENDE FARMACEUTICHE STOOP"

noncambierà nulla 24.11.10 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Sono un fans di Bugs Bunny, NON BANNATELO!
Ciao!

Leopoldo B. Commentatore certificato 24.11.10 13:13| 
 |
Rispondi al commento

- La lunga marcia di Beppe

prendo per un esempio il "pupazzetto" di un blogger

è quel pupazzo rosso che compare vicino al nick !
era il "distintivo" di una marcia che NON FU MAI FATTA, per le vie di Roma , davanti alle sedi dei
partiti. Vi ricordate ?

Ricordo questo per sottolineare l'uso abbandonato in seguito per altre manifestazioni o iscrizioni.
Come quella della carta di Firenze, la nascita del
MoVimento5stelle e (importante davvero)
L'ISCRIZIONE ALLO STESSO MOVIMENTO !

- PERCHE' IL SEGNO DISTINTIVO NON FU PIU' USATO?
non sarebbe OPPORTUNO distinguere un blogger da un altro nel momento che si prende per valida la sua identità e la sua onestà!

E' possibile che acccada che uno "qualunque" ti possa dire : "ti cancello" ????

detto alla romana : " cazzocredidaesse"!
visto che sono esposto anche più di te !

giusto!

ps.
in questo momento sto scrivendo "certificato" dal
MoVimento , ma sul blog non risulto!
Forse dovrebbero rivedere i parametri,eh!


DIRE CHE SAVIANO NON E' LIBERO PERCHE' PUBBLICA I SUOI LIBRI CON MONDADORI E FA TRASMISSIONI TELEVISIVE DOVE CI GUADAGNA LA ENDEMOL E' DA CRETINI ED E' UN'AFFERMAZIONE GRAVISSIMA E OFFENSIVA:

E' COME DIRE CHE SAVIANO DICE QUELLO CHE DICE SOLO PER SOLDI E NON PERCHE' E' UN GIORNALISTA CHE HA UNA COSCIENZA CIVILE INNATA.

Carmine Crocco Donatelli (vive) Commentatore certificato 24.11.10 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

uniti si puo vincere cosi si aiuta la malavita.

luca giorgia Commentatore certificato 24.11.10 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi...

"I disastri dell'Italia li abbiamo ereditati...ma in compenso negli anni del nostro governo sono AUMENTATI!"

"Germania e Francia si stanno litigando la possibilita di costruire una centrale nucleare"
Infatti la Merkel voleva regalare le centrali hai privati che non le hanno volute

"Il trattato di pace USA Russia, l'ho scritto di mio pugno"
Spero non in inglese aggiungo io.

MAVAFFANCULOOOOOOOO

ogni giorno fa la gara alla stronzata piu' grossa che riesce a dire...oggi 10 Punti!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 12:52| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE
LA PRIMA FRASE DI QUESTO POST E' VERAMENTE INFELICE SE E' RIFERITA A SAVIANO.

DOVRESTI SPIEGARCI MEGLIO SE E' COSI'

LA PRIMA VOLTA CHE HO LETTO UN ARTICOLO DI SAVIANO ERA DIVERSI ANNI FA E IN QUESTO ARTICOLO IN CUI PARLAVA DEL NARCOTRAFFICO ITALO-COLOMBIANO HO LETTO TUTTI I NOMI E COGNOMI DEI BOSS E DEI NARCOTRAFFICANTI:

FUI COLPITO PROPRIO DAL CORAGGIO DI QUESTO GRANDE GIORNALISTA CHE FACEVA I NOMI.

Carmine Crocco Donatelli (vive) Commentatore certificato 24.11.10 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mondadori-Endemol-Mediaset-Berlusconi!
Saviano "lavora" per il gruppo!
Le informazioni sono informazioni e non stiamo a guardare il pelo
e la fonte!

Ma perche' sulla rai e non su canale5, visto che il fenomeno indicato per lo share era Saviano e non certamente Fazio?

Di finti comunisti per affiancarlo ce ne sono a iosa anche in mediaset!

anthony* d. Commentatore certificato 24.11.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da adnkronos:

Olimpiadi:
Letta, spero di sciogliere presto nodi su presidenza comitato

Marcegaglia, mobilitiamoci insieme, per 'Roma 2020' ce la possiamo fare

si vede che per lìexpo del 2015 si sono già divisi la torta.
ore devono pensare al 2020, in fonodono tengono "famiglia"!

spero, mi auguro, che per il 2020 per certa gente si possa celebrare il festivo decennale dalla scomparsa!

BUONAPPETITO, SFIGATO POPOLO DI SBULLONATI!


Grillo, non trovo giusto che tu parli di Saviano dicendo: "C'è chi non fa nomi...."
E' troppo sprezzante, prende troppo le distanze.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 24.11.10 12:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PARLANDO DELLA SPAZZATURA DI NAPOLI:

++++Conoscono la parola "raccolta differenziataa napoli"?? l'insulsa Iervolino sa cos'è la raccolta porta a porta? (nella quale includerei anche la trasmissione TV)
aNCH'IO SONO DEL CENTRO Italia e da noi la raccolta si fa da anni.><Ma i cittadini sarebbero d'accordo a farla visto che costa attenzione?????
Io non lo so spero di sì e spero che la inizino anche per le case che non esistono neanche al catasto.Grazie e buongiorno

giovanni zappone 24.11.10 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Molte cose che fa e dice grillo mi piacciono,Quello che non mi piace, è l’integralismo che produce foga e rabbia.
Sottoscrivo senza allegria e compiacimento.

cesare beccaria Commentatore certificato 24.11.10 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Parla D'Alema:
allettamenti su singoli deputati...
Berlusconi non è più in grado di governare....
se ne vada per il bene del nostro paese....
sui rifiuti a Napoli abbiamo avuti ritardi...
cambiare la legge elettorale
sono diversi anni che dialogo con Fini
Corrado Guzzanti: il PD è il primo partito al mondo che perde le primarie.
D'Alema : Bersani è una persona seria..
I sondaggi riflettono un un situazione di incertezza del paese
noi siamo di fronte ad una crisi di sistema
sono convinto che mettendo in campo una proposta ....
Vendola si concentri in Puglia...
Il mio impegno è presiedere una commissione che sta a bruxelles...
Renzi mi vuol cacciare... venga venga poi vedremo...
Pronostico finale elezioni anticipate però spero un governo diverso. però......
Napolitano è l'arbitro...

cesare beccaria Commentatore certificato 24.11.10 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il clan dei berlusconi ci sa fare con i rifiuti...

DISCARICA DI CERRO

Rainews24 - Milano, 11-06-2002

Il Gup Luca Pistorelli del Tribunale di Milano ha rinviato a giudizio il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, a conclusione dell'inchiesta su presunti episodi di corruzione collegati alla gestione della discarica di Cerro Maggiore. Le accuse formulate dal giudice sono quelle di corruzione, abuso d'ufficio e favoreggiamento.

Nel processo era anche coinvolto Paolo Berlusconi, che ha scelto il patteggiamento e insieme ad altri imprenditori risarcira' circa 50 milioni di euro.


Carlo Carli 24.11.10 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Io ne ho veramente le scatole piene di tutti questi piagnistei e toni lamentosi sul "povero" Saviano. Mi sembra proprio che negli ultimi tempi questo blog sia stato preso d'assalto da piddini e vendolini frustrati nemmeno fossero delle cavallette senza controllo. Forse non si è capita una cosa: è il momento di tracciare una linea. Non si può essere contemporaneamente dentro e fuori al sitema. Se partecipi ad una trasmissione prodotta dalle endemol, se i tuoi libri sono stampati dalla mondadori ecc. vuol dire che non sei LIBERO. Queste sono contraddizioni pesanti, e non è più il tempo questo per i compromessi di basso livello o le mezze misure. Anche e soprattutto se ti chiami Saviano. Il M5S oggi è l'unico soggetto "antisistema" non ideologico, e l'unico obiettivo sensato che possiamo raggiungere è quello di far eleggere almeno un drappello di deputati alle prossime elezioni politiche. Tutto il resto sono discorsi al vento. Se ci facciamo risucchiare dalle polemichette strumentalmente messe in piedi dai soliti noti rischiamo di vanificare tutto. Ed infine un ultimo appello: a tutti quelli che pensano che battere berlusconi sia la priorità assoluta da semplice elettore dico ANDATEVENE DA UN'ALTRA PARTE. Avere un'ampia offerta politica che spazia da Gianfranco Fini a Niki Vendola per placare le vostre paranoie antiberlusconiane. Qui siamo altro e facciamo altro, tipo una cosa a voi ormai sconosciuta, cioè la Politica con la P maiuscola.

Alex B. 24.11.10 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi pensa che gli italiani siano sul suo libro paga come lo sono i suoi dipendenti che dicono sempre si per qualsiasi idiozia dica.
Ha sbagliato a capire.
Anche gli italiani che lo hanno votato si stanno accorgendo che invece di diventare ricchi, come avevano creduto di diventarlo due anni fa, si stanno impoverendo e sono stufi di sentire un cialtrone che racconta barzellette.

Carlo Carli 24.11.10 11:47| 
 |
Rispondi al commento

La crisi capitalista e le conseguenze per i lavoratori di Michele Michelino

Dopo che il governo USA ha stanziato 700 miliardi di dollari per salvare dalla bancarotta le banche di Wall Street e l’economia americana, anche i governi europei hanno varato un piano anti-crisi di 200 miliardi di euro. 170 miliardi saranno però messi dai governi dei singoli paesi membri a seconda delle loro possibilità. I 27 paesi della UE potranno anche sforare lievemente i limiti di Maastricht per un anno senza subire la procedura di infrazione, che però sarà pesante per i singoli paesi nel caso non venga rispettato il vincolo deficit/pil del 3%.

Dai primi dati gli aiuti stanziati dal governo Italiano sarebbero così divisi: 16 miliardi per infrastrutture, cioè ai padroni-costruttori, 10 miliardi alle banche e alla finanza, 0,45 miliardi ai pensionati sotto i 500 euro. E’ stata inoltre istituita la “social card” per coloro che non ce la fanno ad arrivare a fine mese e muoiono di fame, un contributo aggiuntivo di 40 euro al mese, pari a 1 euro e 33 centesimi al giorno.

Più che nelle parole, in queste cifre è già evidente il carattere di classe del governo e quali interessi sostiene

Intanto - con il crollo delle borse - i fondi integrativi del TFR dei lavoratori, gestiti da padroni e sindacati sono andati a picco.

Fondo Enel: -27,6%

Fonchim (Chimici ) - 24,89%

Pegaso (servizi di pubblica utilità) -18,07%

Cometa (metalmeccanici) -16,43

Di fronte alla paura del crac del capitalismo i borghesi cercano di salvare il sistema capitalistico e finanziario cercando di introdurre nell’opinione pubblica alcuni concetti, come “economia reale” che si opporrebbe ad una “economia finanziaria virtuale”, invocando nuove regole in grado di controllare il mercato, come se il mercato capitalista non fosse un tutt’uno.Non è un fatto nuovo.

La crisi impone sempre cambiamenti e alcuni pensano che basti cambiare alcune regole o darsene di nuove per evitare in futuro altre crisi...

Filiberto Laccabue_Ferrara_ 24.11.10 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sintesi del guazzabuglio
***

15 dicembre, summit europeo sul Patto di stabilità, con al suo interno la voce Risanamento del debito pubblico..

il giorno prima il governo potrebbe essere sfiduciato e quindi presentarsi dimissionario..

Il Colle lancia il messaggio:
"né ribaltoni, né elezioni anticipate"
(Berlusconi si rilassa un attimo)

Bersani: "Chi chiede di andare a votare in una tale emergenza?"

Gli fa eco Casini "Forse sarebbe meglio che Berlusconi andasse ancora un po' avanti"
(Berlusconi prende in esame un bis allargato ai centristi..)

Un ministro del Pdl: "se Napolitano non ci dà elezioni anticipate e non accetta ribaltoni, dovremo dar vita a una nuova coalizione, ma senza Silvio".

Nel Pdl circola con insistenza il nome di Gianni Letta (il nuovo che avanza..)
perché ha detto il Cav. "di Tremonti non mi fido".

Nella lista dei possibili candidati c'è il Governatore della Banca d'Italia Mario Draghi..

***

Buona giornata, possibilmente
(ce la stiamo mettendo tutta)
a presto

http://www.repubblica.it/politica/2010/11/24/news/napolitano_e_la_crisi-9438170/?ref=HRER2-1

Paola Bassi 24.11.10 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Quelli di ballaro' saranno pure dei misitificatori, ma lei è un bugiardo impostore di prima categoria, ma di una cosa le do ragione e che lei se ne intendete di televisioni, certamente, infatti ha rincoglioniti il 70% degli italioti con i suoi programmi banali e demenziali privi di qualsiasi cultura, e con TG, che invece di fare informazione fanno gossip.....ma la smetta!!! e si dimetta, ma piu' che altro si faccia processare ricottaro!!!!

coluiche non'è 24.11.10 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Non è chiaro quel che occorra fare, ma qualcosa bisogna dire, promettere. Non qualcosa "di sinistra", ma di ben più essenziale: l'era in cui la Mafia infiltrava la politica finirà, la legalità sarà la nuova cultura italiana.
Fino a che non dirà questo il Pd è votato a fallire. Proclamerà di essere riformista, con "vocazione maggioritaria", ma l'essenza la mancherà. Non sarà il parlare onesto che i cittadini in fondo amano. Si tratta di salvare non l'anima, ma l'Italia da un lungo torbido. Sarebbe la sua seconda liberazione, dopo il '45 e la Costituzione. Sennò avrà avuto ragione Herbert Matthew, il giornalista Usa che nel novembre '44, sul mensile Mercurio, scrisse parole indimenticabili sul fascismo: "È un mostro col capo d'idra. Non crediate d'averlo ucciso".
Barbara Spinelli

cesare beccaria Commentatore certificato 24.11.10 11:42| 
 |
Rispondi al commento

DIRE CHE LA RAI E' DI TUTTI GLI ITALIANI NON SIGNIFICA NIENTE PERCHE' E' COME DIRE CHE LA SCUOLA ITALIANA E' DI TUTTI GLI ITALIANI ED E' PROPRIO PER QUESTO MOTIVO CHE NESSUNO, NEANCHE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, SI PUO' PERMETTERE DI TELEFONARE A SCUOLA PER DIRE AD UN INSEGNANTE COME DEVE FARE IL SUO MESTIERE.

Carmine Crocco Donatelli (vive) Commentatore certificato 24.11.10 11:38| 
 |
Rispondi al commento

I ricatti del Caimano:
l'atomica dissuade intimidendo, non agendo.

cesare beccaria Commentatore certificato 24.11.10 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Mi raccomando usate la vostra testa e formulate le vostre opinioni.
Tutto serve,tutto è relativo,niente è per sempre.
Ma la vostra opinione cambierà le cose.
Ma come sono filosofa.

stefania l., roma Commentatore certificato 24.11.10 11:34| 
 |
Rispondi al commento


ANSA.it > Mondo > News
Coree: Obama frena su attacco e preme su Pechino

QUESTO E' L'ANTEFATTO DI CIO' CHE ACCADE OGGI tra le 2 COREE...GIUGNO 2010
Si richiede agli Stati Uniti di dire la verità sul caso della nave sud coreana

La Corea Democratica ha denunciato martedì che gli Stati Uniti si sono inventati l’incidente della nave sud coreana per dimostrare il loro potere militare. Lo ha fatto chiedendo al Paese di rivelare la verità sui fatti e di cessare le azioni per provocare una guerra.

Un commento del giornale Rodong Sinmun, organo del Partito del Lavoro della Corea, aggiunge che con l’affondamento della corvetta Cheonan, Washington ha anche cercato di esercitare maggiore influenza mediante il rafforzamento dell’alleanza con la Corea del Sud, riporta Prensa Latina.

Ha poi aggiunto che il governo del presidente Lee Myung Bak “è caduto tra le grinfie degli Stati Uniti” e si è convertito nell’esecutore materiale della guerra che loro vogliono.

Il giornale spiega che per questa ragione la Casa Bianca sta portando avanti una campagna per imputare la responsabilità del caso Pyongyan, evitando così il giudizio dell’opinione pubblica sui “risultati della ricerca” dello stesso pubblicati da Seul.

Nessuno può assicurare con certezza che gli Stati Uniti, che colgono sempre l’opportunità per attaccare la Repubblica Popolare Democratica di Corea, non faranno scoppiare la guerra adducendo come pretesto questo incidente, avverte Rodong Sinmun.

Il Cheonan è affondato il passato 26 marzo ad ovest della Corea. Dei 104 membri dell’equipaggio a bordo, 58 sono stati riscattati, mentre tutti gli altri sono morti o scomparsi.

La Corea del Sud ha annunciato il risultato della sua ricerca a maggio, secondo la quale la nave si è scontrata con un siluro, probabilmente di Pyongyang. Quest’ultima parte ha rifiutato l’accusa chiedendo agli esperti di verificare le imputazione, ma la richiesta è stata negata. (Traduzione Granma Int.)

http://www.granma.cu/italiano/esteri/30junio-Si%2

Gianni Mina (senza accento) 24.11.10 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi, nascere e morire sui rifiuti!
Il premier telefona al Fatto quotidiano e accusa: Le montagne di immondizia per le strade di Napoli sono virtuali.
Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.10 11:20| 
 |
Rispondi al commento

SUPERARE IL DOLLARO
l'area dell'euro costituisce un passo avanti per la stabilità economica perchè gli stati che ne fanno parte non usano più il dollaro per le transazioni internazionali interni all'area detta. Il problema si presenta per le transazioni extra-eurozona, dove ancore vige il dollaro. Le riserve di dollari di ogni stato, utilizzate per queste transazioni, vengono continuamente falcidiate, nella loro capacità di acquisto, dall'aumento della massa monetaria mondiale di dollari in conseguenza delle massicce e continue emissioni di moneta da parte della FED. Essendo quest'ultima una specie di consorzio di banche private statunitensi
controllate dal capitalismo americano, ne consegue che il signoraggio incamerato per le emissioni si trasforma in uno spostamento di risorse dalle altre aree del mondo verso quel capitalismo americano "da salvare" , che vive di speculazione sulle spalle di tutto il mondo. E' un effetto che fa il paio con quello dei titoli drogati delle banche di affari americane. Se non si inventa una nuova moneta internazionale controllata da un organismo in cui Europa, Asia ed America abbiano lo stesso peso
e la stessa capacità di controllo anche sulle banche di affari, non si verrà mai a capo del problema.
Se mi sbaglio, per favore qualcuno mi illumini.

cosimo 24.11.10 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Punto 4
Io ho sempre tributato la massima stima a Marx, situandolo dove deve stare: nel passato.
Ma non basta citare il motto "Proletari di tutto il mondo, unitevi!" per dire che, implicitamente, esso contiene qualunque cosa, strumento o configurazione, organizzazione o configurazione, sia nata dopo Marx nei 150 anni che ci separano da lui Il mondo è andato avanti. Solo gli stolti restano abbarbicati a qualcosa che sta indietro.
Il linguaggio è cambiato. Il mondo è cambiato. Gli strumenti di potere sono cambiati. E anche gli strumenti della lotta devono cambrare.
Rimanere adesi a Marx e non riuscire a concepire nessun ulteriore svolgimento del pensiero o dell’azione è limitativo. E’ claustrofobico. Fa di Marx un feticcio e del comunismo filologico una religione.
E a quel punto sostituire Dio o un Papa o un idolo a Marx diventa la stessa cosa, si cade nel fanatismo, nella bigotteria, nel fideismo assoluto, e questa cosa non mi interessa minimamente

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uf, che stufìo e che noia..

Punto 4
Ho la massima stima per Marx filosofo teorico, situandolo dove deve stare: nel passato, nei libri di storia della filosofia
No, non basta proprio citare il motto "Proletari di tutto il mondo, unitevi!" per dire come fai tu che, 'implicitamente', esso contiene qualunque cosa, strumento o configurazione, organizzazione o mezzo di potere, sia nata dopo Marx nei 150 anni che ci separano da lui, per cui dire che con quella frase Marx ha parlato di tutto e non occorre curarsi di altro è stupido.
Il mondo è andato avanti. Solo gli stolti restano abbarbicati a qualcosa che sta indietro.
Il linguaggio è cambiato. Il pianeta è cambiato. Gli strumenti del potere sono cambiati.
E anche gli strumenti della lotta devono cambrare
Rimanere adesi a Marx ripetendo il trito e fallimentare concetto della lotta armata (che in Italia non verrà fatta mai) e dello stato totalitario comunista che, per un atto di fede, risolverebbe tutti i problemi e realizzerebbe tutti i bisogni, quando poi questo in pratica non è successo, o è una truffa o è una illusione da deficienti, ma io credo che nel tuo caso sia solo un vestito con cui ti pavoneggi copme fai con i nick, visto che personalmente non saresti capace di mettere in atto la minima cosa di cui parli
E non riuscire a concepire nessun ulteriore svolgimento del pensiero o dell’azione è limitativo. E’ claustrofobico .
Fa di Marx un blocco alla storia, un feticcio, fa e del comunismo una religione assoluta.
E' questo è l'ulteriore paradosso di chi si vende come materialista, divinizzare un uomo, rifiutando di accettarne critiche o difetti, come può fare la Binetti col Papa o la Margherita con Berlusconi. Certo divinizzare un morto è un tantinio meglio che divinizzare un vivo, ma la stoltezza fideistica è la stessa.
A quel punto sostituire a Dio,a un Papa o a un idolo.. Marx diventa la stessa cosa, si cade nel fanatismo,nella bigotteria, nel fideismo assoluto, e questa cosa non mi interessa minimamente.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi a ballaro' fa delle precisazioni;
e se manco quelle puo' fare...?!

Ha sparato, come suo solito, un po' di cazzate, menzogne e quindi siamo nelle norma, "regole berlusconiane"!

Ma in effetti cio' che premeva a berlusconi era quello di ribadire,
che della tv di stato se ne fa' un uso privato,
mentre invece dovrebbe essere piu' pluralista, dare voce a tutti, visto che e' pagata dai CITTADINI!
L'intento e' evidente e sulla giustezza delle sue argomentazioni si potrebbe giocare a ping-pong, fra berlusconini e "oppositori" e quindi sorvolando quest'aspetto cerco di limitarmi alla "sostanza"!!!
Vedo molte analogie fra le uscite di berlusconi e l'iniziativa "cancelliamo il canone rai"...
con tanto di banner ...*di lato*!!!

berlusconi ripete anche, sempre, l'"invito" a non leggere i giornali che a suo dire MISTIFICANO la verita' e imbrogliano i cittadini!
Anche qui riscontro analogie con la campagna contro i finanziamenti alla stampa!

Gli stiamo dando troppa importanza, credo, perche' come dice Grillo nel video di terzigno:
Fa' piu' paura l'antiberlusconismo che berlusconi stesso, ossia i "sinistri" rossi sporchi e cattivi!
Se due+due fa' sempre quattro, e seguiamo alla lettera le indicazioni, (da entrame le sponde politiche) alla fine, in piedi rimarranno sempre i piu' forti economicamente!

anthony* d. Commentatore certificato 24.11.10 10:27| 
 |
Rispondi al commento

A Plin-Plin
(spero almeno che questa incitazione ti sia diuretica!)

Punto 3
Che operai e studenti, come asserisci tu stupidamente, possano mettere in ginocchio il sistema è una balla, smentita dai fatti (mi dispiace per la scuola di Francoforte o simili, ma non si può andare avanti per citazioni illustre smentite regolarmente dalla storia, bisogna ogni tanto uscire dalle chiuse stanze e respirare aria vera)
e ciò non vale solo per i sistemi capitalisti (basti ricordare Tien an Men).
Appena ieri l’enorme manifestazione degli operai e studenti in Francia contro la volontà di Sarcozy di innalzare l’età della pensione è finita con un nulla di fatto, COME SE NON FOSSE ACCADUTA!
E non parliamo nemmeno del nulla di fatto conseguita dalle bellissime e amplissime manifestazioni studentesche italiane contro la distruzione della scuola pubblica perpetrata dalla Gelmini, mentre non solo si aumentano i fondi pubblici alle private ma ci saranno fondi persino per le innominabili scuole su internet con lauree telematiche per tele-somari, volute ignominiosamente dalla Moratti e anche, si immagina, per assurde scuole ideologiche di partito, come la scuola di economia di Tremonti, mentre 700.000 euro sono già andati alla surreale ‘scuola padana’ della moglie di Bossi!
Se poi operai o studenti volessero prendere le armi, come speri tu, non finirebbe solo in un massacro, ma avranno contro lo stesso Contratto di Lisbona che prevede in caso di sommossa il ripristino della pena di morte.
Qui avremmo anche il paradosso della Lega che voleva il porto d’armi a tutti anche ai sedicenni!
Ma si vede che la logica in Italia non sta di casa da nessuna parte.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maroni, invece di indignarti contro Saviano, perchè non prendi in seria considerazione il fatto che quello che definisci il tuo territorio è stato invaso dalla 'ndrangheta?

Io mi preoccuperei più di questo e mi precipiterei a fare pulizia anzichè perdere tempo ad indignarmi e chiedere una replica.

Non si può pretendere di declamare pubblicamente che la Lega è intonsa quando, poi, i fatti dimostrano il contrario.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 24.11.10 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Il blog s'è snaturato!

è riuscito a mandare DE Magistris e Sonia in Europa è riuscito a mandare rappresentanti nelle regioni

ma con la prossima caduta del nano, dovuta più che altro alla dissociazione finiana , quindi tutta di destra, Beppe e i pretoriani sembrano impazziti!

Di Pietro è sconosciuto
Luigi e Sonia "traditori"
Vendola un "nemico"
Saviano un "venduto" (Endemol)

- persino le due blogger "combattenti" di una volta sono diventate due vecchiette che fanno la
maglia e spettegolano a caxxo senza costrutto!

La Viviana
La Cettina

- ologramma sconosciuti si adoperano a sparare
cazzate su cazzate , favorendo prima il ciarpame
attuale e dopo il prossimo venturo!

Io mi sono iscritto al MoVimento5stelle per motivi
POLITICI non per altro! Non ho bisogno del blog
per passare il tempo, anzi, se avessi un lavoro
normale non starei qui a scassarmi le palle
con i pettegolezzi a caxxo delle Viviane o Cettine

Come potete osservare sono iscritto e scrivo nel
MoVimento, ma noto che nel medesimo non si parla
di politica e sociale, ma più che altro sembra una
riunione condominiale. Divisa in strati provinciali, comunali e persino di quartieri !
Forse perchè il MoVimento non è ancora NAZIONALE!

Io penso che c'è qualcuno nell'ombra ci goda su
questa situazione, più si fà caciara è meglio è
per questo qualcuno! Non credo che sia Beppe.
Ricordo che fino a pochi anni fa li prendeva a martellate i computers !

Ok
divertitevi così.
io mi "divertirò" diversamente !
e...vinca il migliore, eh !


Berlusconi, nascere e morire sui rifiuti!
Il premier telefona al Fatto quotidiano e accusa: Le montagne di immondizia per le strade di Napoli sono virtuali.
Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.10 10:18| 
 |
Rispondi al commento

A Plin-Plin
Sempre al punto 2

Io non mi sogno nemmeno di negare le spinte primarie dell’uomo e i suoi bisogni fondamentali, sennò non sarei una no global e una volontaria e non avrei, prima, dato sempre voti a partiti della sx radicale, e non apparterrei a un mondo che il capitalismo lo combatte, sia attraverso la lotta alle multinazionali sia attraverso l’avversione ai loro organismi di controllo finanziario mondiale, né starei a scrivere su un sito come quello di Grillo che i lavoratori, i precari e i disoccupati li ha sempre difesi e il mondo del capitale lo ha sempre combattuto, e non difenderei a spada tratta uno come Saviano che ha denunciato il braccio armato e criminale del capitale.
Io credo e spero che questa piovra si possa un giorno sconfiggere, sennò non dedicherei tante ore al giorno a denunciarne i misfatti, non avendo altro modo per partecipare alla lotta comune contro il male, ma:

-non credo possibile una rivoluzione armata in Italia

-non credo che Falce e martello possa minimamente entrare in parlamento

-non credo ci possa nemmeno arrivare vicino Il Partito comunista dei lavoratori

-vedo invece come molto controproducente la lotta al coltello che tu, Sodano, Lenin, Desani e altri, fate a me, Grillo, il M5S, i no global e chiunque non faccia parte della vostra setta

il che è solo fazioso, sbagliato e intimamente offensivo e scorretto

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per vostra conoscenza riporto quanto sotto

Da settimane Berlusconi agita lo spettro di una guerra civile se lo spodestano: guerra che nella crisi attuale - fa capire - potrebbe degenerare in collasso greco. È l'atomica che il Cavaliere brandisce contro Napolitano, Fini, Casini, il Pd, i media. I mercati diventano arma: "Se non vi adeguate ve li scateno contro". Sono lo spauracchio che ieri fu il terrorismo: un dispositivo della politica della paura.
da Barbara Spinelli.

cesare beccaria Commentatore certificato 24.11.10 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dacci il nostro osceno quotidiano , il bacio della mafia , Andreotti fino al 1980, Berlusconi fino al 1992, Alessandra Mussolini a Cosentino in pieno Parlamento.
oggi ci si vanta di essere mafiosi.
Un bel tragitto della nostra vilipesa costituzione per la quale diversi uomini ci morirono per averla.
basterebbe questo sig. D'Alema per andartene in silenzio dopo aver chiesto scusa per lettera a tutti noi.

cesare beccaria Commentatore certificato 24.11.10 10:03| 
 |
Rispondi al commento

pare a me oppure abbiamo superato il punto di non ritorno?con la scusa della gestione delle emergenze, che siano rifiuti,inquinamento,infiltrazioni della criminalità organizzata, abbiamo perso di vista la rotta. Qualcuno mi da un'opinione? Mi piacerebbe molto confrontarmi

antonio v., trieste Commentatore certificato 24.11.10 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Riposta a Plin-Plin 2

Sul punto 2 mi pare ci sia l’incapacità di uno (che prende nick di filosofi) a pensare in modo filosofico.
Ho detto che molti comunisti sono idealisti, il che è un bene, ma, se ci si dovesse attenere rigorosamente alla teoria di un materialismo filosofico puro, che riduce tutto alla materia e non considera reale nulla che non sia la materia, potremmo avere il Leviatano di Hobbes ma non potremmo avere gli ideali storici dei rivoluzionari comunisti, eccellenti e ammirevoli ma incongrui; l’idealismo dovrebbe stare agli antipodi do una teoria basata sulla materia, perché sta fuori da ogni visione materialistica, è fatto di un'altra sostanza. Questo se si vuol essere rigorosamente logici, non essendo l’ideale qualcosa che si configura come materia.
E dunque i comunisti negano con i fatti e con il cuore quello che affermano con la teoria. Benissimo! Il che a me può anche piacere, ma da un punto di vista logico e filosofico, Marx è un paradosso ch einduce paradossi. Anche perché, se nel materialismo introduciamo la possibilità di una visione idealistica o utopica, ci può entrare di tutto, anche una visione religiosa o esoterica, anche Dio e/o l’anima.
Per cui, ciò non mi importa molto, di contraddizioni è fatta per fortuna la natura umana, ma difendere a spada tratta il materialismo e poi credere in una palingenesi sociale e in un'utopia comunista è bello ma stride, perché le due cose sono logicamente in contraddizione.
E’ molto più coerente il neoliberismo che considera ogni cosa, anche l’uomo, come materia e lo tratta da un punto di vista esclusivamente materiale
Io non sono filo liberista e non sono nemmeno materialista,penso che nell’uomo ci sia una parte spirituale e una parte materiale e che ogni estremizzazione falsi la natura umana,producendo teorie logicamente errate. Per cui la Montalcini che riduce la mente a sudore del cervello, sbaglia. Se poi difende in Parlamento valori di sx,fa bene umanamente e politicamente, ma sbaglia logicamente

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri il vostro cavaliere come se dice da noi "ha salido de Dios ghrazia"ovvero detto da voi ha CASCETATO - un esempio di educazione di cultuira e niente arroganza.! Bel comportamento amirevole.
Ciao a tutti marisol

marisol b 24.11.10 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Per eliminare la spazzatura di Napoli basterebbe ordinare la costruzione dei dissociatori molecolari o dei Thor, che oltretutto sono un progetto tutto italiano del CNR.

Ma da quest'orecchio il governo non ci sente e preferisce fare costruire i termovalorizzatori di tumori. Mi piacerebbe comprenderne i motivi.

I dissociatori molecolari non prevedono la raccolta differenziata, potrebbero, pertanto, essere utilizzati per smaltire le "ecoballe" che di eco non hanno nulla, e fare spazio nelle discariche sovraccariche.

I Thor potrebbero essere utilizzati, in seguito, per smaltire il corrente.

Le soluzioni ci sono, ma non si adottano, segno che le connivenze tra stato e chi? esistono.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 24.11.10 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi non sa piu' cosa farsene dei Gazebo comprati mesi fa e mai usati (praticamente Nuovi). e periodicamente ripropone l'uso degli stessi nelle piazze...

Portate il vostri cagnolini li a fare i bisogni

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 09:48| 
 |
Rispondi al commento

La portaerei americana Washington, con 75 aerei da guerra e 6000 uomini, naviga verso il Mar Giallo, spinta da un premio nobel per la pace.
Paradossi del nuovo secolo.

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 24.11.10 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
In risposta a Plin-Plin, alias Pla-ton, alias Epic-ur, alias Freu-dd, alias qualunque mascheron da libr di filosof per licé

http://www.beppegrillo.it/2010/11/i_nomi_in_faccia_al_consiglio_comunale_di_pavia.html#comments

Mai stata filo capitalista e mai visto uno sporco aristocratico con la puzza al naso e meno comunista di te (che ignori che comunismo vuol dire parità e uguaglianza, due parole che in te, che esigi piaggeria e consideri ogni critica un delitto di lesa maestà, stridono con puzza di zolfo),
tu trai una superiorità fasulla da un paio di citazioni da Wiki e qualche lettura mal fatta per ritenerti superiore agli altri (sigh), cosa di cui hai un vanesio bisogno da vizioso egocentrato, mentre non hai nemmeno la faccia di chiamarti con un nome e cognome veri, come io faccio, e devi nasconderti sotto maschere da operetta francamente ridicole.
A rigor di coerenza, visto che tu, piccolo imbecille gasato dalle tue stesse scuregge, e incapace non solo di sostenere un’arma materiale ma figuriamoci un’arma ideologica, visto che non hai fatto che insultarmi e non hai fatto che dire che con le donnette come me o Cettina o Silvanetta non vale nemmeno la pena di parlare, piccolo parassita misogino, vendicativo e livoroso, come risposta al tuo delirio di onnipotenza, ti dovrei snobbare coi tuoi stessi modi stronfi e sbobbiosi e lasciarti perdere nella tua merda. Comunque..

Io non ho affatto detto che la lotta armata è inutile, ho detto che oggi in Italia è IMPOSSIBILE!
E continuo ad asserire che le elezioni sono truccate e dunque falsamente democratiche e molti te lo possono dimostrare con me, sia in Italia, che in USA, in Irak, in Afghanistan, in Russia, in Cina.., e basterebbero da noi solo le denunce radicali a B, Formigoni o Cota e vedere come sono andate a finire per confermarlo. Il che pone un problema, non una soluzione. Sono stare truccate persino le prime votazioni italiane tra repubblica e monarchia, figurati se sbaglio!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se in ufficio , quando mi onoravo di lavorare in un ente pubblico , mi avessero bloccato la carta di credito, nel mio caso al massimo ritirato il cellulare, mi sarei sentito un ladro ed invece Minzolini che non ci informa e spende in viaggi e crociere quasi se ne vanta. La classe dirigente del Cavaliere è omogenea, uno stile unico, da condannare e da rimuovere.

cesare beccaria Commentatore certificato 24.11.10 09:40| 
 |
Rispondi al commento

NOMI IN FACCIA...HUGO CHAVEZ...

Il Venezuela invita gli USA a
estradare i terroristi

Il Venezuela nell’ONU insiste nel richiedere l’estradizione di vari terroristi che hanno commesso delitti nel paese e che adesso vivono protetti negli Stati Uniti.

La domanda è stata ribadita dal rappresentante permanente della nazione sudamericana nelle Nazioni Unite, Jorge Valero, durante un dibattito del Consiglio di Sicurezza intorno alla lotta al terrorismo.

Il diplomatico ha ricordato varie risoluzioni dell’organo che invitano gli stati membri a non facilitare il rifugio a terrooristi, ne a ricorrere a mobilizzazioni politiche per rifiutare le richieste di estradizione.

Valero ha menzionato il caso di Luis Posada Carriles, autore dell’esplosione di un aereo di Cubana de Aviación nel 1976, durante il quale morirono 73 persone, che continua a circolare in libertà negli Stati Uniti.

Riproponiamo al Governo degli Stati Uniti la richiesta di estradizione dell’uomo o, che sia giudicato per gli atti terroristici commessi, che lui stesso ha confessato.

La lotta contro questo male è una responsabilità di tutti i paesi e deve effettuarsi nel marco della cooperazione e del multilateralismo e soprattutto sulla base del rispetto all’autodeterminazione, la sovranità e la non ingerenza nelle questioni interne, ha spiegato. (Traduzione Granma Int.)

http://www.granma.cu/italiano/nuestra-america/17noviembre-Il%20Venezuela.html


Mario Pampero -Caracas - 24.11.10 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Appena avvertito da Floris che avrebbe telefonato berlusconi dopo la puppblicità ho provato un forte fastidio, poi in silenzio ad ascoltare il prepotente, arrogante e maleducato berlusconi il quale aveva accettato dopo il suo sproloquio di rispondere alle domande.
Termina insultanto il presentatore e noi tutti e mette giu senza salutare lanciando la bomba a Fitto e Belpietro che l'afferrano e la fanno esplodere .
Un sentimento di frustazione abbinata a offesa, umiliazione ed impotenza.
Un Floris e noi cani bastonati siamo andati a letto furiosi e sconfitti. Il Caimano vince sempre e per colpa nostra che ancora ci fidiamo della parola di uno che non conosce l'onore, non mantiene le promesse, non rispetta i patti, gli accordi, un truffatore nato, un baro, un corrotto.
Floris voglia tu accogliere tutto il mio dissenso sul tui iperato da tappetino .

cesare beccaria Commentatore certificato 24.11.10 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Giusto per far capire al web chi è questa
VIVIANA V. di Bologna che passa la mattina a romanzare sul blog.
Sei una sparaballe preconfezionata e prevenuta!
A quale scopo hai attribuito un articolo scritto da Simone Perotti a Marco Travaglio lo abbiamo capito tutti!
Ma pensi che chi scrive su questo blog non sia in grado di muoversi nel web?
riporto il link dell'articolo di Peirotti:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/11/23/grillo-ha-ragione-anzi-torto/78357/
ed ora riporto quello che pensa Travaglio, ovvero gli stessi pensieri di Grillo:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/11/22/ricapitolando-lunedi-saviano-sfonda-una-porta/78070/
SBUGIARDATA!!!!
e vergognati un pò!

Ivan Picone, Brandizzo (TO) Commentatore certificato 24.11.10 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La politica, è dimostrato, da sola non sa mettere i primi passi, ha bisogno di un appoggio per attecchire.
Quale appoggio migliore c'è della mafia bramosa di impossessarsi di tutto il territorio nazionale?

E non mi vengano a dire i vari presidenti di partito che non hanno mai cercato di fare numero chiedendo l'appoggio di qualche sedicente "avanzo di galera"?

Quanti sono i politici che hanno procedimenti penali per collusioni mafiose?

Aumentano di giorno in giorno.

Sono fatti della stessa stoffa i politici ed i mafiosi, anche se hanno abitudini diverse: i politici amano il lusso e lo sbandierano in tutte le occasioni, i mafiosi amano accumulare ricchezze stando rintanati nei bunker.

I politici non rischiano nulla, lo abbiamo appurato, anche con condanne confermate in appello, circolano a piede libero su tutto il territorio nazionale e nelle televisioni.

Solo un politico, approdato alla politica per salvarsi il deretano, non è stato mai condannato, e questo è l'altro paradosso tutto italiano.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 24.11.10 09:32| 
 |
Rispondi al commento

2
Claudio Giardullo, segret. nazion. Silp-Cgil. "La caccia ai latitanti è ovviamente un’attività fondamentale nel contrasto all’attività mafiosa. Si deve però sapere che se dovesse essere promosso per meriti straordinari qualcuno di quei poliziotti che hanno arrestato il boss della camorra Iovine, prenderebbe solo una qualifica sulla carta. Ma non percepirebbe alcun trattamento economico perché la Finanziaria di quest’anno ha tagliato i fondi per i premi. Se arrivasse quella promozione, sarebbe poco più che una beffa. La caccia ai latitanti sbandierata da Maroni è un’attività fondamentale, ma non l’unica: le mafie sono ormai delle holding e per quanto in difficoltà, riescono sempre a sostituire il boss-amministratore delegato che finisce in carcere. Accanto alla caccia ai superlatitanti andrebbe anche fatto il contrasto al loro radicamento nel territorio. Il piano straordinario contro la mafia di quest’estate contiene ottime norme come quelle sulla tracciabilità dei flussi finanziari, ma ha l’enorme limite che non prevede alcun potenziamento degli apparati delle forze dell’ordine. La lotta alla mafia non è solo una questione di norme. Il merito di Saviano è di aver interrotto la tendenza della rimozione della mafia al Nord dove la questione sicurezza è relegata al mero controllo del territorio. Dalle inchieste emerge invece un enorme problema di mafia anche nel Nord"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3
Franco Maccari, Coisp (area cdx). "Maroni che c... è andato a dire di nuovo? Mi spiace dirlo perché lo ritengo un uomo di spessore,purtroppo, però,da 2 anni continua a ripetere sempre la stessa tiritera trita e ritrita degli arresti dei latitanti.Ma come ha detto il procuratore di Reggio Calabria Gratteri,quei risultati vengono grazie ad anni di indagini.Anzi, la dico tutta: questo governo di leggi che servano all’operatività delle polizie non ne ha fatta mezza.A noi poliziotti non ci ha aiutato per nulla.Forse un aiuto arriverà un domani quando sarà disponibile il fondo di soldi sequestrati alla mafia,soldi propagandati dal governo come gli aerei di Mussolini.A oggi non è stato impiegato 1 solo € di quel fondo,però hanno creato le strutture che li gestiranno.Concludo con una battuta: se Maroni vorrà essere al 100 per 100 ricordato come un grande ministro,dovrà farsi ascoltare dal resto del governo. In questi 2 anni a tal proposito ha fallito su tutta la linea.Voglio ricordargli che gli arresti li facciamo noi,con i nostri sacrifici,mentre il governo propone leggi vergogna che ci impediranno di fare intercettazioni"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 09:17| 
 |
Rispondi al commento


Felice Romano, segretario generale Siulp. "Rispetto alle roboanti premesse sullo scontro Saviano-Maroni, ho preso atto con molto piacere che il ministro ha rispettato il suo ruolo istituzionale. Ho preso atto altresì della foga con la quale ha difeso il suo partito da quelle che riteneva accuse infondate. Quando ha parlato della vittoria dello Stato, però, mi sarei aspettato che con la stessa fermezza con la quale ha difeso la Lega avesse difeso anche le forze dell’ordine dai tagli disastrosi e devastanti che questo governo sta facendo. Al di là della presunta panacea del Fondo unico giustizia, la realtà è che l’esecutivo è impegnato nel ridurre risorse alle polizie e quindi alla sicurezza del Paese. Stiano tranquilli però sia Maroni sia il ministro della Giustizia Alfano, perché i poliziotti, che il governo cada o no, continueranno ad arrestare i latitanti e i mafiosi fino a quando avranno almeno in tasca quei quattro soldi dello stipendio con il quale fino a oggi hanno anticipato la benzina e gli alberghi per poter catturare quei latitanti di cui ora tutti si vantano. Stiano tranquilli, perché, nonostante l’andazzo del governo, sembra che lo stipendio non sia ancora stato messo in discussione".

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Non vorrei lasciarvi tutta la giornata con l'odore acre dei rifiuti in decomposizione nelle narici.

Quindi una bella notizia, dall'Indiana (Usa & Getta)

Marchionne: "Negli Usa si fa, in Italia si parla»

La presenza di Obama ha entusiasmato Marchionne, che ha parlato di «grande giorno» alla presenza di Obama. «Mi piace questo presidente» ha aggiunto l'ad Fiat.
Anche questa volta, c’è stata la standing ovation per il presidente e quella per Marchionne (quando Obama ha fatto riferimento agli ulteriori 843 milioni di dollari che saranno investititi a Kokomo). «Sono state fatte scelte difficili, le abbiamo fatte noi e le ha fatte Sergio Marchionne. Ora sappiamo che sono state scelte giuste», ha anche voluto precisare l'inquilino della Casa Bianca, ricordando che

«non si scommette contro l’America, non si scommette contro il settore auto e non si scommette contro di noi».

I rifiuti sono solo un'inspirazione sbagliata.
Quoto quel commentatore che li ha definiti un capolavoro della Pop Art Italiana

"giorno


Maroni si sente offeso da Saviano perchè ha detto esplicitamente che la Lega non disdegna connivenze con le mafie.

Ma non è un dato di fatto che la 'ndrangheta ha preso possesso di gran parte del territorio governato dalla Lega?

E con il consenso di chi?

Siamo alle solite, un partito che nega la sua italianità dichiarandosi "padano", che con la bandiera italiana si pulirebbe il culo, che non accetta l'inno nazionale, che adotta un proprio simbolo terriroriale sul territorio italiano, non è illegale?

Ma qui siamo il paese dei paradossi, accettiamo di essere governati da un ammasso di procedimenti penali contro lo stato e il patrimonio e da un partito che di italiano non ha nulla.

Oltre ad essere gli unici ad avere ministri che non sanno di abitare case regalategli da qualcuno, e che non si assumono le responsabilità per cui vengono pagati ed anche profumatamente.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 24.11.10 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(seguito)
E come hanno fatto con i magistrati uccisi pere carenza di protezione dallo Stato

Agostino PIANTA,
Francesco FERLAINO,
Francesco COCO,
Pietro SCAGLIONE,
Vittorio OCCORSIO,
Riccardo PALMA,
Girolamo TARTAGLIONE,
Fedele CALVOSA,
Emilio ALESSANDRINI,
Cesare TERRANOVA,
Nicola GIACUMBI,
Girolamo MINERVINI,
Guido GALLI,
Gaetano COSTA,
Mario AMATO,
Giangiacomo CIACCIO MONTALDO,
Bruno CACCIA,
Rocco CHINNICI,
Antonio SAITTA,
Alberto GIACOMELLI,
Rosario LIVATINO,
Antonio SCOPELLITI,
Giovanni FALCONE,
Francesca MORVILLO,
Paolo BORSELLINO.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 24 novembre 1993 Carlo Rubbia (premio Nobel per la fisica nel 1984) presenta il principio del reattore per il nucleare pulito!

ovviamente il governo berlusconi,
"meritocratico" ed antipersonalistico per antonomasia,
ha messo a "cura" del "programma" nucleare un altro tecnico del settore, tal Veronesi,
che ne capisce di nucleare come io di gastronomia zulu!

complimentoni!!!!


Antonio Di Pietro: "Abbiamo tolto i soldi al volontariato per darli ai giornali"

Hai ragione Antonio...ma dove eravate tutti quando Beppe Denunciava i finanziamenti hai giornali e faceva un referendum per abolirlo?

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Non perde mai l'occasione per mettersi in mostra e rendersi ridicolo.

Ieri, durante la trasmissione ballarò, ha telefonato per dire il nulla e senza tema di replica, perchè lui il diritto di replica, per disonestà congenita mentale, non lo concede a nessuno.

Lui dice la sua verità, anche se smentita dai fatti, e non ammette che lo si contesti.

E c'è ancora chi gli crede e gli va d'appresso.

E' disonesta la Lega che gli si è alleata, dopo averlo diffamato a dismisura definendolo mafioso, ma è ancor più disonesto lui che si è alleato alla Lega, che non è un partito, è una cloaca che, attingendo dal padre fondatore, il Miglio che voleva istituzionalizzare la mafia, basa la sua politica, sempre che così possa essere definita u'accozzaglia di idee balzane, sul razzismo più spinto contro ogni diverso, definendo diverso anche i connazionali.

E noi siamo in balia di gente disonesta e volgare che ci governa a modo suo, ognuno per raggiungere obiettivi che nulla hanno a che vedere con il benessere della nazione.

Ci lamentavamo e ci lamentiamo della sinistra inerte, ma la destra ci sta portando sull'orlo del fallimento.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 24.11.10 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Checché se ne dica il coraggio è base dell'Onestà!

Il sottoscritto in piena libertà e indipendenza dopo aver creato i Democratici Indipendenti Erbesi = DEMOCRAZIA INTELLETTIVA ELETTIVA (D.I.E.), in Consiglio Comunale diedi dei pirla... ai 29 consiglieri, i quali, in omertà, fecero silenzio...
E negli anni 80/85 in Comune di ERBA bocciai da solo tre ordini del giorno presentati dalla giunta facendo risparmiare al Comune e alla Nazione una spesa di circa di 10 miliardi di lire...
Erano anni del nodo Natali ideato da Craxi, il quale, fece galoppare il debito pubblico per proprio tornaconto...
Complimenti a Cesare Del Frate e ai grillini di Pavia...
grillino lorenzo pontiggia

lorenzo pontiggia 24.11.10 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Tutto ed il contrario i tutto, questo è il suo motto.

cettina* d., sicilia

§§§§§§§§§§§§§§§

37 anni di contributi......
La vecchiaia rincoglionisce n'èèèèèè?

Impari a scrivere IGNORANTONA.

Articolo 21 Commentatore certificato 24.11.10 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io se fossi in voi comincerei ad organizzarmi, e' meglio lanciare monetine da 50 centesimi, l'euro o direttamente i due euro? Sarebbe interessante invitare un fisico e un chirurgo per discuterne, secondo me una moneta da 50c inclinata di 30 gradi in faccia (soprattutto se ricoperta da un sottile strato di polimeri e fondo tinta) e' piu' indicata rispetto ad un due euro

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 24.11.10 08:41| 
 |
Rispondi al commento


(22 Ottobre 2010) - 1 risposta
Capitale e lavoro :: L'unico straniero è il capitalismo Brescia. Istituita la “cassa supporto legale” per le persone colpite dalla rappresaglia di maroni e della lega (24 Novembre 2010)
Il presidio della comunità solidale che si è costituito sotto la Gru della protesta dei migranti a Brescia, ha istituito una cassa per sostenere le spese legali degli arrestati e dei fratelli rinchiusi nei CIE e poi deportati.

Servono molti soldi per i ricorsi e per l’assistenza legale dei protagonisti della straordinaria lotta per i diritti e per i permessi di soggiorno che hanno subito la vendetta del razzismo istituzionale.

Per questa campagna straordinaria di sottoscrizione i versamenti, anche di piccola entità, potranno essere effettuati con diverse modalità:
1) IN CONTANTI, passando dagli studi di Radio onda d’urto in via Luzzago 2/B a Brescia, tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 7 alle 19.30.

2) tramite CONTO CORRENTE BANCARIO intestato a RADIO ONDA D’URTO ASS. CULT. presso BANCA POPOLARE ETICA
IBAN: IT59H0501811200000000100748

3) tramite BOLLETTINO POSTALE sul c/c 12182317 intestato a
BANCA POPOLARE ETICA Piazzetta Forzatè – Padova

Nei casi di versamento attraverso banche o posta è importante ricordarsi di inserire la causale “RODU – CASSA PRESIDIO SOTTO LA GRU”.
Radio Onda d'Urto

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 24.11.10 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno!

E, mi raccomando, niente personalismi!

Sono un'esclusiva del nostro capo di governo, che lascia il segno ovunque vada.

Tutto ed il contrario i tutto, questo è il suo motto.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 24.11.10 08:29| 
 |
Rispondi al commento

1
Magari Fazio dovrebbe leggere anche l’elenco dei commenti delle forze dell’ordine dopo lo spottone di Maroni(e notate che sono di cdx!)

http://www.bellaciao.org/it/spip.php?article27886

Enzo Letizia,segret.Associaz. Naz. funzionari di polizia. "Ringraziamo il ministro Maroni per gli elogi alle forze dell’ordine
Tuttavia non siamo d’accordo con il suo modello federale della polizia per combattere le mafie.I nostri studi hanno evidenziato che la polizia locale, poiché subisce le pressioni degli amministratori,perde indipendenza,imparzialità e terzietà.Se la polizia non è forte e autonoma dalla PA,rischia di non controllare eventuali comportamenti corruttivi dei pubblici amministratori che rappresentano la gran parte delle cause degli scioglimenti dei comuni per infiltrazioni mafiose.Se oggi,con una polizia forte e autonoma,non è stato concesso dal governo lo scioglimento del comune di Fondi richiesto dallo stesso Maroni,figuriamoci che cosa potrà succedere nel caso in cui la polizia sarà alle dipendenze di amministrazioni colluse con le mafie.Non si arriverà neppure alle richieste di scioglimento"

Filippo Girella,segret.nazion. Ugl (area cdx) "Gli arresti sono merito dei poliziotti e dei carabinieri grazie al loro spirito di responsabilità e sacrificio,nonostante le sempre più esigue risorse messe a disposizione dal governo.Il ministro ha avuto il buon senso di riconoscere (contrariamente a quanto ha sempre fatto),che quegli arresti non sono merito del governo ma delle polizie.A proposito della lotta alla mafia,dal ministro gradirei però in futuro sentir parlare di misure che garantiscano la certezza della pena.Gradirei sentir parlare di misure legislative che consentano a polizia e carabinieri di continuare a fare indagini senza avere limitazioni alle intercettazioni e che il ministro proponesse l’adozione di sgravi fiscali per finanziare la produttività delle forze dell’ordine.Visto che gli stipendi non ce li possono aumentare,che almeno ci sgravino le tasse!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
Dunque Maroni,contro un lieve e unico accenno di Saviano alla Lega che apre alla 'ndrangheta(ma Miglio, che la mafia la voleva costituzionalizzare non l'ha neanche nominato!), in nome del contraddittorio si è autoincensato nelle seguenti trasmissioni: ogni tg,Porta a porta da Vespa,L'ultima parola di Paragone,una puntata delle 23,30 su Rai2 dall'eloquente titolo "La Lega nel mirino" e non solo su Rai 1 e Rai 2, anche su Rai 3 a In mezz'ora dell'Annunziata, e l'incredibile e orrida raccolta di firme contro Saviano su Libero per difendere il Ministro offeso per lesa maestà e negare l'intrusione della mafia in Lombardia(chissà come gode la mafia!)e ha ottenuto di leggere il suo elenco di prodezze a Vieni via con me!
Alla faccia della replica!
Il ministro,che non era stato nemmeno nominato, ha straripato peggio del Po rompendo tutti gli argini!Mostrando una volta di più di non essere tanto il Ministro di noi italiani quanto il Ministro della Lega

Così ho trovato esilarante l'inserzione dello spottone di Maroni tra la camorra che continua a imperversare in Campania con le discariche e i trasporti di rifiuti tossici solidamente aiutata da B,Cosentino e soci alla faccia dell'UE, e i morti delle carceri su cui Maroni non ha fatto una cippa,sia sul piano delle carceri che latita da 17 anni, sia evitando con cura di colpire i secondini assassini. Ci mancava come epitome, dopo i poverettla gru, il trattamento ai migranti, annegati in mare o costretti a marcire nelle prigioni di Gheddafi o a perire di sete nel deserto, e la cornice di Maroni sarebbe stata completa
Accanto al suo spot autocelebratvo avremmo dovuto sentire poi l'elenco delle frasi demenziali con cui B aggredisce da sempre la magistratura (c'entreranno o no in questi arresti le indagini lanciate dai PM e gli arresti ordinati dai magistrati?), insieme all'elenco dei tagli del leghista Tremonti alle forze di polizia e agli scempi inferti da B al sistema penale e processuale per mandare i corrotti liberi tutti

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio
Io sono radicale in alcune mie scelte(non certo politicamente),in alcuni comportamenti e pensieri.Ma radicale non è integralista,non è essere obnubilati dall’ira.Sono 2 cose diverse. Gli integralismi,le cupole,le religioni,i dogmi, li evito come la peste.Dove vedo che si parla con troppo livore del nemico,mi blocco,anche se l’avversario è lo stesso che ho io.La gente che ho conosciuto nel M5S mi è parsa dura,ma non integralista. Ecco perché mi è piaciuta
Ecco perché quando Grillo dice che Saviano “non fa i nomi” e di questo B gode,provo sconcerto Sembra che voglia aggiungere una critica ingiusta a un ragionamento corretto.Sembra accecato,non lucido.L’indignazione è una cosa seria,va indirizzata,dosata e non deve produrre rabbia, che invece rende confusi.E’ il rischio che ho visto in Grillo fin dall’inizio:confondere l’indignazione con il furore
Proprio a Saviano occorre fare questa critica? Proprio oggi,a lui che ha un coraggio da leone, un giovane intellettuale che si è compromesso nel modo più radicale? Mi dispiace,non sono d’accordo.Mi pare grave,perfino,che si dica una cosa del genere.Proprio nel giorno in cui Saviano recita una delle orazioni più importanti,quella sui rifiuti,aiutando il Paese a fare chiarezza sul Sud,colpevole,certo, ma anche martoriato, sfruttato,violato.Non condivido neppure la chiosa su Endemol,che ripeto,anche io stigmatizzo.Cazzierei Saviano se fosse mio amico. Ma non offrirei oggi,in questo clima, ai nemici di Saviano,cioè i nemici del nostro Paese,uno spunto così ghiotto. Saviano va difeso, Saviano va ringraziato e difeso,senza fare casino. Ci sono momenti,ci sono figure,con cui occorre sapersi anche mettere a lato,non cercare necessariamente i riflettori
Quel che ha detto Grillo (mi auguro involontariamente)è invece un modo per indebolire Saviano Se fossi Grillo ritratterei. Non c’è niente di male a dire “mi sono sbagliato, ho sbagliato il momento e la forma”. Lo fanno tutte le persone intelligenti. Indignate ma non furenti

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.11.10 07:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Corriere del mezzogiorno… venerdi 05 novembre 2010… PERDE IL POSTO E SI IMPICCA IN CANTINA…

---IL LAVORO, UN SERIALL MASS KILLER… guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=aIr1Wq0H7HQ

---MINIMO REDDITO PER TUTTI.. guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=erChe8atw1o

movimento femminista Commentatore certificato 24.11.10 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Questa si chiama Politica con la P maiuscola.
Grazie al Movimento 5 Stelle di Pavia.
Grazie.
A nome di tutti gli italiani, anche per quelli disonesti.

M. Mazzini 24.11.10 07:42| 
 |
Rispondi al commento

ciao grilli, è un po ot ma merita attenzione: ricordo quel bel video con beppe che interveniva a una assemblea dell abi, dove era stato invitato tale indiano julius, inventore del tanto lodato microcredito ai poveri......bene, andate sul sito dell tv svizzera RTSI in informazione e guardatevi il video dell'inchiesta sul microcredito in india, che cosa è diventato....uno schifo!!!!!...ora capisco xchè l'abi era interessata!!!!....rtsi....l'unica tv vietata in italia !!!!...w M5S
....e vota sto commento !!!!

capiatan harlock 24.11.10 07:35| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi: "Affronterò presto problemi ma no ai personalismi"

berlusconi, personalmente, ma vaffanculo!

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 24.11.10 07:33| 
 |
Rispondi al commento

SANTA MONNEZZA...

Ieri l'esperimento politico ha fatto la sua comparsata telefonico-televisiva. Non ha evitato di fare una figuraccia:

è troppo ferrato in questa materia.

Ha provato a difendere e negare quanto forse avrebbe voluto fare ma che non ha fatto.

I Commissari europei hanno sentenziato: “La situazione in due anni non è cambiata”.

Nutro seri dubbi che questi signori "venuti da lontano" abbiano interesse a dichiarare il falso.

La campagna elettorale è appena cominciata: ci saranno nuove promesse per gli abitanti della campania?

Lavoro, salute, soluzione dei problemi... è in arrivo l'ennesima ondata di promesse alle quali seguirà l'ennesima presa per i fondelli.

Le scuse sono sempre le solite: camorra, terroristi e gruppi anarco-insurrezionalisti per allontanare tutti dalla verità

La shock economy avanza anche attraverso un alternarsi di bonifica e inquinamento, la legalizzazione dell'illecito.

Inventarsi il male (irreale) per finanziare il bene (reale) anche se inutile... la coda dei creduloni è lunga.

Scazzi oltre ad una tragedia evoca la noia: scazzati appunto. La noia aiuta a compiere stupidaggini.

Shock economy: http://it.wikipedia.org/wiki/Shock_economy

Abbattere il sistema non è facile... si può iniziare con il non riconoscerlo come tale.

Tutto è il contrario di quello che rappresenta.

Una sana disobbedienza aiuta la coscienza.

AIUTACI TU.

By Gian Franco Dominijanni


1/2 - SEX, DRUGS &...

Il PDL sta studiando il nuovo simbolo... il programma è sempre lo stesso: sex, drugs and corruption.

Mafia & Stato. Mentre il Comune di Firenze, la Regione Toscana e circa 30 cittadini si sono costituiti parte civile. L'avvocatura dello Stato oggi non si è presentata all'udienza presso il tribunale di Firenze. Grandi assenti anche il Comune di Milano e di Roma... sarebbe utile conoscere le motivazioni: sono fatti miei. Come una vecchia pubblicità.

Tutto passa attraverso la cruna dell'incomprensibilità ormai. Forse dare qualche giustificazione sarebbe più che opportuno un atto dovuto.

Mentre rimbalzano fra i media i politici del passato l'Italia scivola nella classifica di Reporters Sans Frontières dal 44 del 2008 al 49 nel 2009 e 2010.

Ormai i telegiornali sono diventati gli uffici stampa dei potere... una telefonata allunga la loro vita.

Mr. Diciottosedici si fa "pizzicare" in fallo in tutte le circostanze, siano esse private che pubbliche, nonostante abbia messo tutti gli uomini di sua fiducia nei posti chiave del sistema Italia. Malgrado questo la sua conduzione del paese fa acqua da tutte le parti a tutti i livelli. E' difficile restare indifferenti. Il tramonto di sua emittenza è accompagnato dal fui-fui dei topi che scappano.

Fughe che si mescolano a ricatti, aperture e rilanci nessuno che lascia il tavolo da gioco. Gli slanci di dignità sono rari in politica. Chi arriva alla greppia se ne è spogliato già in precedenza.

Alessandra, Hai!!! Mussolini, minaccia di non votare la fiducia al governo perchè aveva posto al Ministro, la Ministra, la Ministro Mara Ach!!! Carfagna una questione politica e ha avuto come risposta un insulto. Di conseguenza ritiene di non dover votare un governo che ha al suo interno un Ministro/Ministra che insulta le donne.

CORRUPTION.

By Gian Franco Dominijanni


2/2 - SEX, DRUGS &...

Perchè Mr. Diciottosedici, salvo quelle che si "orizzontalizzano" dietro congruo compenso, quando va a loro bene, le ossequia?

E' un insulto agli uomini veraci figuriamoci alle donne veraci... lassàmo andà che l'ha bevuta grossa.

Sono le convinzioni che gli danno forza. Abbattute le quali tutto crolla.

A breve, oltre al simbolo, si inventerà un restyling del partito inventandosi un programma "di larghe intese" con prezzi d'occasione.

Unica differenza che il venditore paga l'acquirente... la farsa continua.

CORRUPTION.

By Gian Franco Dominijanni


- «Le promesse fatte sull'emergenza rifiuti sono state assolutamente mantenute», ha sottolineato Berlusconi contestando un servizio sui rifiuti che negava fossero stati mantenuto gli impegni temporali indicati dal premier. Floris ha cercato di interromperlo per porgli delle domande.


La ultra destra che rappresenta Lui e la lega è questo .... buggie, prepotenza, extrapotere, arroganza

e molta molta IGNORANZA......nessuno li crede ne quelli poveretti che lo votano.

e fermo restando che lo votano i morti perche questi non hanno scruppoli è nessuno mi leva della testa che è impossibile che il 50% è con lui

salterà fuori prima o poi, che qui votano i morti e fanno truffe con i voti al estero.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.10 05:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il tono arrogante del moderatore fa trasparire che i collusi sentono il capestro al collo!
Comunque... se io avessi dei soldi credo che li investirei tutti in villette alla isole Cayman e vari paradisi fiscali... poichè tra non molto ci sarà un vero e proprio esodo di omuncoli verso quei territori! Tanto denaro sporco! Ma io gliene darei il doppio purchè scompaiano per sempre dall'Italia! Bonifichiamo il paese dai rifiuti, ma partiamo da quelli più pericolosi! I PARTITICI! Cioè quelli che dicono che Grillo è l'antipolitica solo per nascondere il fatto di esserlo loro! I partitici sono l'antitesi della politica! SERVI DELLE BANKE! CORROTTI E MANIACI SESSUALI! Una volta chi non aveva né arte né parte faceva il prete per farsi mantenere e magari all'occorrenza abusare di innocenti, ORA si danno alla PARTITICA! Ed i partiti creano militanza abberrante dove, come una setta religiosa, plagiano i PREDISPOSTI fino a modellarli in perfetti burattini! Che magari un giorno, come accade ora alla sinistra allo sbando, si contenderanno persino la poltrona più alta! Burattini ambiziosi con la bocca piena di frasi fatte e col cuore atrofizzato! Dio maledica tutta la classe partitica che ormai possiamo chiamare col giusto nome; MAFIA! Ecco cos'è la mafia! Un'organizzazione che si comporta come una setta, dove la prima regola è servire la setta! (anche versando 60mila euro del proprio modesto stipendio statale)... e la seconda regola è spartire sempre i propri guadagni con la setta! Fottere! Fottere! Fottere! Il nichilismo più aberrante! MAFIA, appunto! Ovunque ti giri... mafia e collusione! Dio forse non vi maledirà... ma gli uomini, quelli veri, miti e silenziosi, stanno per scardinare la propria diga di contenimento emotivo... E, credetemi, la rabbia dei giusti è la più spaventosa!!! Fuggite collusi partitici mafiosi! Fuggite finchè potete! Raggiungete i vostri paradisi fiscali! Presto arriverà per voi lo Tsunami del popolo! CAPESTRI A IOSAAAAA!!!

Franco Muzzi 24.11.10 04:42| 
 |
Rispondi al commento

"..conoscendo un pò l'ambiente....quando verrà "presto o tardi" il momento in cui, questi straordinari ragazzi dal coraggio e l'incoscienza tipica della loro età....solo per aver "osato" andare a disturbare gl'interessi milionari che girano in quel genere d'ambiente......passeranno "come sempre capita" i loro bei guai....il movimento a 5 stelle, ha già pensato come fare per proteggerli e difenderli da i meccanismi che, in questi casi, il "SISTEMA" fa scattare per la propria sopravvivenza? o sono mandati lì allo sbaraglio abbandonati al loro triste ma inevitabile destino?!!......"

STUDIO LEGALE 5 STELLE !!!!!! io ci sono

Tiziano F. Commentatore certificato 24.11.10 02:42| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per favore,qualcuno può provare a spiegare a Beppe,con parole semplici,che Roberto Saviano è stato condannato a morte dalla camorra proprio per aver fatto nomi e cognomi?

alberto fanchini 24.11.10 00:45| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FUORI TEMA

C'è un legale che sappia dire che tipo di reato è e che pene comporta irrorare con liquami i gazebo dei berluscones ??

Mario ., Cesena Commentatore certificato 24.11.10 00:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Strage dei Georgofili, via al processo
ma lo Stato non si costituisce parte civile NEL Nuovo procedimento sulla stagione stragista del 1993 e sulla trattativa fra Stato e mafia
Imputato il boss siciliano Francesco Tagliavia, decisive le rivelazioni di Spatuzza
“Non so se l’avvocatura dello Stato è in ritardo”. Giuseppe Quattrocchi lo dice con amarezza. Lo Stato non si è costituito parte civile nel processo che si è aperto stamani a Firenze sulle stragi mafiose del ’93 che, per la prima volta nella storia di Cosa Nostra, colpirono i tesori dell’arte e chiese in continente, fuori dalla Sicilia. Per il tritolo di via dei Georgofili, nel capoluogo toscano morirono 5 persone: Caterina Nencioni, una bambina di appena 50 giorni, la sorella Nadia di 9 anni, i genitori Fabrizio Nencioni e Angela Fiume con lo studente Dario Capolicchio.

GUARDA CASO, HANNO PAURA DI FAR PAGARE IL CONTO ALLO PSICINANO !!!!!!!!!

RICCARDO M., VIAREGGIO Commentatore certificato 24.11.10 00:08| 
 |
Rispondi al commento

- OT -

@ Liliana, Manuela

stasera mi hanno offerto un'ora di bioenergetica
mi sento un po' più rilassata
(era gratis, non ho chiesto quanto costa
magari non viene neanche tanto)

il novembre piovoso incide sull'umore
ma il Tevere non è straripato (ancora)

dai che dopo Natale c'è capodanno
e si riparte con un Anno Nuovo :)

non dobbiamo disperdere energie

buonanotte a voi
e a chi la gradisce * * *

http://www.youtube.com/watch?v=Oxz4Bw6l4Ls

Paola Bassi Commentatore certificato 24.11.10 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CESARE DEL FRATE SI E' COMPORTATO BENISSIMO E GLI VA RESO MERITO !!!!

Io però mi chiedo perchè polemizzare con chi si comporta altrettanto bene ??

RICORDATE SEMPRE TUTTI :
Nella lotta per la legalità e per superare il berlusconismo non si deve fare come i polli di Renzo ma ricercare con pazienza le più ampie convergenze.

Mario ., Cesena Commentatore certificato 24.11.10 00:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alluvione in Veneto : 161 comuni danneggiati ma 293 chiedono i soldi al Governo

I padani fanno i furbi con 'Roma Ladrona', così come tutta la Campania si buttò sui fondi per il terremoto dell'Irpinia compresi quelli che non avevano subito danni adesso anche i comuni del Veneto che non hanno avuto 1cm d'acqua chiedono soldi a 'Roma Ladrona'.

I borghi allagati sono 161, quelli che hanno fatto la richiesta 293 più della metà dell'intera regione 581 battono cassa.

Il Sindaco di Alonte, nel Basso vicentino, con tutta onestà lo dice : noi non abbiamo avuto l'alluvione come gli altri e tuttavia..., ma Zaia subito replica i comuni veneti che barano saranno beccati, però intanto 162 sindaci ci stanno provando...

http://www.scribd.com/full/43717675?access_key=key-ylbna1vxxg7rpgl9pmt

manuela bellandi Commentatore certificato 24.11.10 00:00| 
 |
Rispondi al commento

E cosi nella diatriba Beppe/Saviano sarebbe Beppe quello che non capisce un cazzo.
Bravi!
A me pare invece che l'unico in tema con la trasmissione "Vieni via con me" sia proprio Beppe.

A poi nel 2010 possiamo chiudere un occhio e magari tutti e due. Su tante cose.
Che tanto nel caos ci siamo e mica siamo nel 1924!

Saluti


Beppe Grillo

Roberto Saviano

Antonio Di Pietro

Niki Vendola

Luigi De Magistris

Sono tutti complementari
per una società migliore.

Sempr e., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.11.10 23:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA!!!

Per l'ennesima volta (la 3° per la precisione), il Fatto Quotidiano ha pubblicato un post sul suo sito che fa un CASINO TOTALE riguardo ciò che Beppe Grillo ha detto durante un suo spettacolo del suo tour.

La frase incriminata è la seguente:

"Italiani! Aprite gli occhi: "Vieni via con me" lo produce Endemol, e chi è Endemol? È Berlusconi. Il programma fa ascolti altissimi: quindi Berlusconi guadagna un sacco di soldi. Se aggiungiamo che Saviano non fa i nomi dei politici collusi, né in Lombardia né in Parlamento, è chiaro che poi il nano gode come un riccio"

A prescindere la battuta sullo "Psiconano che gode come un riccio"(belìn fa parte del carattere di Beppe ed è chiaramente una battuta),a parte questo io personalemnte NON vedo proprio dove sia il problema:

Vengono riportati 2 fatti:

1.Roberto Saviano lavora per il programma televisivo "Vieni via con me".Tale programma è prodotto da Endemol.Endemol è di proprietà di Silvio Berlusconi.

2.Roberto Saviano non fa i nomi durante tale trasmissione di politici collusi con la criminalità organizzata.

Mi sembra che siano due fatti concreti,provati,facilmente riscontrabili.

Allora mi chiedo:
che interessi ha un giornale come Il Fatto Quotidiano (che peraltro apprezzo) a pubblicare BEN 3 ARTICOLI che anzichè riportare i 2 fatti sopra citati e basta,creano solo confusione???????

Qui i 3 articoli in ordine di pubblicazione:

---> http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/11/20/grillo-%E2%80%9Csaviano-fa-godere-b-come-un-riccio%E2%80%9D/77863/

---> http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/11/21/perche-vi-arrabbiate-se-grillo-attacca-saviano/78124/

---> http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/11/23/grillo-ha-ragione-anzi-torto/78357/

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.11.10 23:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Floris crede che la Rai sia sua invece è pagata da tutti gli italiani."
I politici invece se ne fottono se il loro stipendio e le loro pensioni sono pagate dagli italiani.
Ma taci nano di plastica.

luciana b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.11.10 23:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Vorrei cortesemente farvi vedere cosa pensa Beppe Grillo di Roberto Saviano
e di come tutta questa gazzarra inutile è stata costruita sopra

http://www.youtube.com/watch?v=5hBhIcEB86Q


Guardatelo e poi
rimangiatevi le parole tutti, pro saviano o pro Grillo
Saluti

Giovanni Sinceri Commentatore certificato 23.11.10 23:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

Ultimo
“TORMENTONE PER I LEGHISTI” e per:
“Il ministro degli arresti dei latitanti”:

PERCHÉ LA LEGA NORD HA VOTATO CONTRO L’ARRESTO DELL’EX - SOTTOSEGRETARIO NICOLA COSENTINO PER FATTI DI CAMORRA ?

Notte Pazzarielli

Paolo R. Commentatore certificato 23.11.10 23:26| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte tutte le denuncie di politici mafiosi e corrotti, a parte gli scandali di faziositá dei mezzi d´ informazione, a parte i nostri sfoghi e arrabbiature, a parte gli abusi di potere delle forze dell´ ordine, il problema di fondo è che la democrazia ci è stata sotratta piano piano ma in modo costante. E questo non solo in Italia.

Siamo in un sistema che conserva i rituali elettorali e quelli del dibattito politico sui media, ma che di fatto ha sottratto la possibilitá che una massa di gente comune influisse sugli affari di Stato, di partecipare non solo con il voto (che ci è stato sottratto) ma anche attraverso la discussione e contenuti delle prioritá della vita pubblica. E questo a vantaggio degli interessi delle grandi aziende.

Tutto questo continuerá a produrre frustrazione e impotenza finchè non ci sará ridata la possibilitá di partecipare in prima persona alla politica. Il Movimento 5 Stelle è l´ unico strumento che abbiamo per ribaltare l´ equazione a nostro vantaggio, l´ ultima chance.

Chi ha visto il video di Beppe a Terzigno puó rendersi conto di quanto stia facendo quest´ uomo per l´ Italia e quanto bene voglia alla gente. Un´ uomo che sta cercando di cambiare la nostra cultura a prenderci le nostre responsabilitá di cittadini impegniandoci in un senso civile da praticare giornalmente.

Chi ha seguito Beppe da molto tempo non puó che notare il suo percorso sempre piú teso verso le sofferenze della gente ordinaria, dei manganellati e con un genuinitá e grinta che alcune volte mi fa venire veramente la pelle d´ oca. Beppe fá tutto questo perchè è veramente una persona buona che peró non ci stá a farsi calpestare la sua dignitá di cittadino. Una vera forza del bene al fianco della gente che soffre.

Far trionfare il Movimento 5 Stelle secondo me non è solo a vantaggio nostro ma è anche una riconoscenza verso di lui per tutto quello che ha fatto per noi.

Amedeo Ravina Commentatore certificato 23.11.10 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Attraverso il buio Giovanna d'Arco
precedeva le fiamme cavalcando
nessuna luna per la corazza ed il manto
nessun uomo nella sua fumosa notte al suo fianco.

Della guerra sono stanca ormai
al lavoro di un tempo tornerei
a un vestito da sposa o a qualcosa di bianco
per nascondere questa mia vocazione al trionfo ed al pianto.

Son parole le tue che volevo ascoltare
ti ho spiato ogni giorno cavalcare
e a sentirti così ora so cosa voglio
vincere un'eroina così fredda, abbracciarne l'orgoglio.

E chi sei tu lei disse divertendosi al gioco,
chi sei tu che mi parli così senza riguardo,
veramente stai parlando col fuoco
e amo la tua solitudine, amo il tuo sguardo.

E se tu sei il fuoco raffreddati un poco,
le tue mani ora avranno da tenere qualcosa,
e tacendo gli si arrampicò dentro
ad offrirgli il suo modo migliore di essere sposa.

E nel profondo del suo cuore rovente
lui prese ad avvolgere Giovanna d'Arco
e là in alto e davanti alla gente
lui appese le ceneri inutili del suo abito bianco.

E fu dal profondo del suo cuore rovente
che lui prese Giovanna e la colpì nel segno
e lei capì chiaramente
che se lui era il fuoca lei doveva essere il legno.

Ho visto la smorfia del suo dolore,
ho visto la gloria nel suo sguardo raggiante
anche io vorrei luce ed amore
ma se arriva deve essere sempre così crudele e accecante.


http://www.youtube.com/watch?v=7Jwm4j4-0Kw

liliana g., roma Commentatore certificato 23.11.10 23:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sig. Fitto ci ha annunciato che riparte il ponte del messia e la salerno reggio calabria.

Paolo R. Commentatore certificato 23.11.10 23:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente un pò di umiltà su questo blog.
Qualcuno che ammette apertamente di non capirci un kaiser!
Si spiegano così anche le battute contro Salvemini!
E' solo ignoranza insomma.
Non c'è mala fede. Imparerà da solo, tempo permettendo.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 23.11.10 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Se fossi un mafioso, un criminale, uno che avesse potere, e a cio'
aggiungiamoci un po' di dialettica e la possibilita' di fare un programma in tv,
io farei un programma sulla mafia!

Racconterei le cose piu' orrende sulla mafia. Farei sprofondare nelle poltrone i telespettatori,
con racconti raccapriccianti!

Parlerei di mafia, ossia di me stesso, farei share e soldi a palate!

Ma noi pensiamo che i mafiosi si scompongono quando li accusano di ammazzare o sciogliere persone nell'acido o fare affari con politici e imprenditori con i loro traffici?
Se ne fottono...a loro interessa che ti fermi un passo prima dell'uscio e cio' che dici non intralci i loro affari!

Parlare di mafia in certi modi e' solo gossip o "fiction" che non impensierisce e lede nessuno!

anthony* d. Commentatore certificato 23.11.10 22:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMPENSI RAI, BASTA OMERTA'!!!!

La questione dei compensi nel servizio pubblico radiotelevisivo è destinata, prima o poi, a far discutere.

Fazio si prende 2 milioni l'anno per fare leggere le letterine per Babbo Natale ai nostro politici.

E' IL PIU' PAGATO DI TUTTI!

Aspetto che lorisignori si sveglino dopo avere contestato santoro che prende meno molto meno!

Diamo 2 milioni di euro a un buono a niente!