Il decennio perduto

Haiti_italia.jpg

Dove eravate? Fini e Bersani, De Benedetti e Tronchetti, D'Alema e Prodi, Berlusconi e Geronzi, Tremorti e Visco, Bossi e Casini, Marcegaglia e Benetton mentre l'Italia veniva depredata giorno dopo giorno della sua ricchezza e del suo futuro? E di quanto è cresciuto negli ultimi dieci anni il vostro patrimonio personale? Voi che ci spiegate l'economia sui giornali e televisioni? Mentre voi e i vostri compari avete vissuto dieci anni alla grande, alle spalle del Paese, l'Italia è sprofondata. La crescita ha subito un infarto. Dal 2000, da una ricerca del quotidiano El Pais, su 180 nazioni solo Haiti ha fatto peggio dell'Italia. Tutto il mondo si è sviluppato più di noi tranne Haiti, uno dei Paesi più poveri, devastato da un terremoto apocalittico.
Dal 2000 al 2010 si sono alternati nei governi di sinistra o di destra, alla guida della Confindustria e del sistema bancario, tutti i responsabili del nostro declino che è ormai irreversibile per almeno una generazione. Siamo i peggiori del pianeta, non solo del Burkina Faso, 44°, o del Montenegro, 115°. Tutti hanno fatto meglio, senza distinzione, tranne un'isola caraibica. E' arrivato il momento di decretare il fallimento di una classe dirigente, la peggiore degli ultimi 150 anni, senza fare alcuna distinzione, senza fare prigionieri. La collusione, più ancora della corruzione, è stato il male oscuro che ha infettato il corpo del Paese. I migliori si sono adeguati con ricche buonuscite o ruoli onorifici di prestigio, i peggiori hanno divorato l'economia di comune accordo, dalla svendita di Telecom, al disastro Alitalia, alle esequie di Italtel e Olivetti.
Un debito pubblico sempre più forte bussa alle nostre porte con centinaia di miliardi di euro da collocare all'inizio del 2011 pena il default. Non si tratta di essere allarmisti, ma realisti, di guardare la realtà in faccia. Il debito arriverà a 1900 miliardi entro pochi mesi. Il debito però non può crescere per sempre. Ci sarà, è inevitabile, un punto di non ritorno. Il debito cresce mentre l'economia è ferma da un'eternità. Le malate d'Europa, i cosiddetti PIGS, si sono sviluppate in questi dieci anni più di noi. L'Irlanda è al 131° posto, la Grecia al 132° e il Portogallo, 178°, un solo posto prima di noi e da tempo di fronte al baratro.

diecianni_bonds.jpg

Portogallo e Irlanda stanno seguendo la stessa traiettoria della Grecia, per collocare i loro titoli devono pagare interessi sempre maggiori per giustificare il rischio di investimento. L'Italia però è ottimista, pur con la peggior crescita del mondo e il debito pubblico più grande d'Europa, nega, nega sempre. E sarà così fino alla fine. Mistero di Tremorti. Alla catastrofe con ottimismo.

Classifica crescita 2000-2010 di El Pais da Italiafutura:
1 -73 esima posizione, pdf
74 - 180 esima posizione, pdf
(rielaborazione dal documento del Fondo Monetario Internazionale - FMI, pdf )

Postato il 3 Novembre 2010 alle 17:00 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (832) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: debito pubblico, El Pais, FMI, Grecia, Haiti, Irlanda, PIGS, PIL, Portogallo

Commenti piu' votati


SE NON HANNO PANE,CHE MANGINO BRIOCHE!

L’attuale fotografia del paese è tragica, ma in TV e sui giornali i politici continuano a scannarsi sui vizi depravati e probabilmente illegali del PREMIER.
Dopo l’esasperazione, durata mesi, sulla casa del cognato di Fini, ora si passa alla minorenne marocchina perché, in un paese dove il primo ministro è indagato come mandante delle Stragi del ’93, l’unica cosa che fa notizia è il suo UCCELLO.

Le analogie con il periodo subito precedente alla Rivoluzione Francese sono tante.
Il popolo alla fame e i signori di palazzo continuano a vivere una vita parallela, fra lussi, prostitute e corruzione.
Ci si aspetterebbe la rivolta, un terremoto dal basso che gridi basta a tutto questo schifo.
Ma niente.
Qui non siamo in Francia.
L’italiano medio è troppo preso dal campionato di calcio e dalle tette in TV per scollare il culo dal divano e pretendere una vita dignitosa. Perché, come dice Ascanio Celestini, il popolo è un bambino.
Il popolo non è interessato alla libertà.
Il popolo italiano una scelta l’ha fatta: la democrazia non gli interessa.
Preferisce pulirsi il sedere.


FONTE Byteliberi


LA CAMPANIA PERO' REAGISCE, ECCOME!


Noi ogni giorno presidiamo i siti dei rifiuti per affermare la legalità, fronteggiando uno sproporzionato dispiegamento di militari che al contrario sono chiamati a fare scudo a scelte criminali, illegittime, incostituzionali,
che ogni giorno costituiscono un attentato alla salute dei cittadini da parte di una classe di individui, che non è più una classe dirigente,
né una classe politica, ma una classe di potere, incapace e piegata agli interessi di poche lobby finanziarie.

Non li lasceremo continuare per altri vent’anni con un sistema che ci avvelena, ci sfrutta, ci ammala, ci mente, e poi ci fa apparire come muort’ e fame, camorristi, brigatisti.

Monica C. FRATTAMAGGIORE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.11.10 17:34| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 57)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL DEFAULT NON CI SARA'!!!!

Dovrei essere contento... non mi porteranno via quei quattro risparmi... non mi ritroverò davanti alla banca a fare la fila... a prendere a calci la porta chiusa... o a sprangate il bancomat...

Il debito pubblico italiano è in mano a Tedeschi e Francesi. Ed a molti investitori internazionali.

NON RIMARRANNO COL CERINO ACCESO IN MANO

PROVATE VOI A FARVI PRESTARE 5.000 DA UN BOSS SICILIANO E POI DIRGLI.... "Mi dispiace... non ho i soldi da restituirti"

NON E' POSSIBILE!! Scatterebbe il pestaggio, poi il furto dei beni materiali, dell'auto, della casa...
Nella peggiori delle ipotesi iniziereste a lavorare per restituire i 5.000 euro al boss, ogni mese la misera somma guadagnata non basterebbe per ripagare gli interessi... UNA VITA DA SCHIAVO!

Ed è l'ipotesi peggiore che ci aspetta.

I Francesi, Tedeschi, Inglesi... ci lasceranno dire..."SCUSATE, NON ABBIAMO PIU' UN CAZZO DI SOLDI... AMICI COME PRIMA!"


NOOOOO!! Ci succhieranno il midollo!!!

Cosa c'è da succhiare in Italia?? Il risparmio!" 2.500 miliardi di sudati risparmi.

E come faranno? Ci chiuderanno i conti da un giorno all'altro?? Noooo!!! Sanno che sarebbE la rivoluzione e che manderemmo tutti affanculo!

Diminuiranno i servizi. Sempre di più!

Hai bisogno dell'asilo xchè hai un bambino e devi andare a lavorare?

PAGA!

Vuoi delle cure mediche non scadenti?

PAGA!

Vuoi viaggiare (Aereo, treno, autostrade...) PAGA!

Vuoi una scuola decente? C'è quella privata... PAGA!

I genitori vecchi hanno una pensione bassa? Li vedi stentare? PAGA!

PAGA!!! Usa i risparmi!!! quelli tuoi, dei genitori, vendi gli alloggi, indebitati, ma PAGA! Lavora x poche lire... lavora in nero.. per pagare... per pagare gli solo gli interessi... PAGA!! Noi... i ns figli!

MAGARI IL DEFAULT. MA NON CI SARA' Sarebbe troppo facile. Palla al centro e nuova partita. Gli Italiani hanno in banca il loro ultimo tesoro. X farlo spendere ci togleranno tutto!

M Boschiazzo 03.11.10 18:19| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 52)
 |
Rispondi al commento
Discussione

RICORDO BENE?

Intanto io non ricordo di essermi
vergognata tanto di essere italiana
durante il vituperato governo Prodi;

Invece ricordo bene che quando
il vituperato Bersani provò a toccare
gli interessi delle compagnie assicurative
scoppiò il finimondo;

Ricordo che quando si cercò di controllare
i flussi di denaro imponendo che fossero
controllabili i prelievi oltre i 5000 euro scoppiò il finimondo;

Ricordo che i giornalisti non erano
continuamente sotto schiaffo, mentre oggi
in gran parte sembrano dei cani bastonati;

Ricordo che i leghisti erano meno tronfi
e prepotenti e non minacciavano di prendere
i fucili;

Ricordo che Beppe, come Giove Pluvio
scagliava fulmini e saette e organizzava
VDay senza tante preoccupazioni.

Com'è, Beppùn, spiegaci com'è, che da
quando c'è l'attuale governo non hai
avuto il coraggio di organizzare alcuna
manifestazione di protesta ma ti sei
limitato a Woodstock, una giornata spensierata
e canora tipo "figli dei fiori" vintage?

Beppe, lo so che vado sempre in direzione ostinata e contraria, ma sono in buona fede,
e in buona fede ti dico:
NON E' VERO CHE SONO TUTTI UGUALI
E A QUESTO GIOCO AL MASSACRO
che favorisce questo governo
IO NON CI STO!

(mi aspetto tante manine rosse, ma fa niente...il rosso è un bel colore)

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.11.10 22:13| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....CAZZO...NON SE NE PUO' PIU' A QUALUNQUE ORA ACCENDI QUELLO SCHIFO DI MERDEVISIONE GIOCHI A PREMI DI TUTTI I GENERI E GRADO...I PIU' STRONZI PROGRAMMI DI TUTTA LA GALASSIA E PARLANO DI CENTINAIA DI MIGLIAIA DI EURO PER UNA RISPOSTA DEL CAZZO COME SE FOSSERO SPICCIOLI, MA DA DOVE CAZZO LI PRENDONO TUTTI QUESTI CAZZO DI SOLDI CHE POI NON NE HANNO PER LE COSE UTILI O FONDAMENTALI?... EEHHH???..MERDE!!!

PS. AFFANCULO PURE IL CALCIO, LE FICTION, E I REALITY COME GRANDE FRATELLO DOVE FANNO SOLO I PORCI

roberto scuro (uccello scalciante) Commentatore certificato 03.11.10 19:55| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Preparati ad essere reindirizzato in Matrix

Cos'è Matrix?
"Matrix è ovunque. È intorno a noi. Anche adesso, nella stanza in cui siamo. È quello che vedi quando ti affacci alla finestra, o quando accendi il televisore. L'avverti quando vai a lavoro, quando vai in chiesa, quando paghi le tasse. È il mondo che ti è stato messo davanti agli occhi per nasconderti la verità."

Pillola rossa o pillola blu?
Non ricordo se ho preso la pillola rossa o pillola blu, disse una ragazza alla vista delle sue analisi di gravidanza, mentre un vecchietto ex impotente, dopo aver scelto di rimanere alla guida di Matrix disse:

Io ho preso la pillola blu! Non sono entrato nella tana del bianconiglio, ma ho trombato come un coniglio.

"Questo è normale e tutta la matrice ne parla, soltanto poche migliaia di soggetti si sono svincolati dal giogo di Matrix, il sistema di controllo cerebrale che imprigiona gli individui: un sistema di impulsi elettrici inviati al cervello umano, che creano l'illusione di vivere in un mondo che, ormai, non esiste più da centinaia di anni."

Solo chi è uscito da matrix, sa che dal 2010 è in vigore la Legge sul legittimo impedimento.
Quella legge che prevede, che possa invocare il legittimo impedimento a comparire in un'udienza penale, qualora imputato, in caso di concomitante esercizio di una o più delle attribuzioni previste per leggi o dai regolamenti e delle relative attività preparatorie e consequenziali, nonché di ogni attività, comunque, coessenziale alle funzioni di Governo (art.1, comma 1).

Ma che non prevede che un governo debba lavorare per fare le leggi.

Ma se il parlamento è chiuso, quale sono le concomitanze?

Noi siamo propositivi, ma questa volta devo essere proibizionista nella mia proposta.

Vietato usare la pillola blu

Alberto Magarelli (magestic) Commentatore certificato 03.11.10 17:54| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento

Ma perche' non cerchiamo di unirci con quella parte di buono che ci potrebbe essere ancora tra Italia dei Valori, tra il PD, tra Sinisitra Ecologia e Liberta' e perche' non magari anche con Futuro e Liberta'? Non intendo un patto tra partiti, i partiti sono finiti, ma un patto tra cittadini, tra rappresentanti onesti, non collusi, non inquisiti, non condannati.Un movimento trasversale realmente avanti, realmente sopra, che se ne frega dei partiti, delle ideologie, ma che condivida idee, piani, programmi e che possa in qualche modo unire, unificare quella parte onesta di Italiani con le proprie idee, idee diverse, di ceto sociale diverso, ma onesti, che rispettano gli altri, che rispettano i minori, che rispettano le donne, che rispettano i diversi, gli handicappati, i gay. Un movimento trasversale che a priori non rifiuti chi appartiene ad un partito (per partito preso, scusandomi il giro di parole), ma che sappia anche litigare, dialogare, esprimere le proprie idee diverse (idee, non ideologie) e che sappia costruire qualcosa di nuovo. Un movimento di gente che non parcheggia in seconda fila, non parcheggia sui marciapiedi, rispetta le file, non parcheggia nei posti riservati agli handicappati, non sorpassa a destra, non butta la carta e la cenere dal finestrino, non parcheggia sulle striscie pedonai. Un movimento di gente che rispetta gli altri, sia che siano credenti, cattolici, musulmani, ebrei o atei (e non si vantino di essere piu' buoni perche' si professano atei o cattolici, o ebrei, o buddisti... o di qualsiasi religione).
Un movimento di gente che sappia ragionare con la propria testa e non con le ideologie precostituite, che accusi il tutto per colpa di una parte. Il buono ed il marcio c'e' dappertutto.Perche' non la finiamo con le ideologie e ciascuno, nel rispetto delle proprie idee, possa collaborare assieme per un Italia migliore? Lo so che anche questa e' utopia, ma mi piace credere che sia possibile costruire un mondo migliore ed un paese migliore.

afdvd cd 03.11.10 22:58| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Silvio Berlusconi,


mi presento.

Sono l'uomo che hai mandato in missione di pace, ad esportare democrazia in Iraq, e poi in Afghanistan, e poi in Libano, e un pò ovunque gli alleati chiamino a raccolta il nostro Stato scodinzolante e fedele, sono quello che ha lasciato moglie e figli per saltare in aria per mano di un altro disgraziato come me, di cui ignoro il nome, sacrificato sull'altare di una guerra voluta da altri, tra cui te.

Sono la puttana che forse hai corteggiato a suon di regali e denari per allietare i tuoi istinti animali di vecchio sporcaccione settantaquattrenne, sono una delle tante bamboline con le quali giochi, tra un vertice e l'altro, per mascherare la tua infinita solitudine.

Sono il frocio che detesti, che combatte da una vita contro ad una società di pregiudizi e barriere, fisiche e mentali, sono quello che da ieri si sente ancora più isolato grazie a un Presidente del Consiglio tanto stupido e volgare da riderci sopra in una pubblica assemblea.

Sono il giovane che non si sposa perché non gli hanno rinnovato un contratto già scaduto in partenza, come un qualsiasi prodotto alimentare su uno scaffale di uno squallido ipermercato di periferia, sono quello che nelle statistiche è occupato e deve sentirsi grato, per queste nuove forme di schiavitù.

Sono l'insegnante che non ce la fa più, ad inventarsi un mestiere che si continua a tagliare, mortificare, distruggere giorno per giorno, sono quello che maneggia il futuro di una nazione e lo fa con strumenti e mezzi del tutto inadeguati.

Sono l'anziana sola, ferita nella ferita di città sempre più a misura di cemento, e industrie, e automobili, non certo di persone, non certo di donna, di donna sola, di donna sola anziana, sono quella che finirà i propri giorni in un osceno ospizio dove sarò parcheggiata come una carcassa d'auto nel piazzale putrescente di un rottamaio.

....continua.....

Francesco A., reggio emilia Commentatore certificato 04.11.10 14:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe,
scusa non ci sto
su questo "sono tutti uguali,
rubano tutti alla stessa maniera"

in politica non ci sono certo santi e Sanfranceschi
ma per me NON SONO TUTTI UGUALI

Mi riguardo l'elenco dei GOVERNI ITALIANI:
diamo a Prodi quel che è di Prodi
e diamo a Berlusconi quel che è di Berlusconi

In amicizia. Un saluto!

http://it.wikipedia.org/wiki/Elenco_dei_governi_italiani#Governi_della_Repubblica

se qualcuno puòampliare il discorso ampli

Paola Bassi Commentatore certificato 03.11.10 17:23| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se riesco a capire il senso del post di Beppe.
O almeno, della situazione italiana.

Qui siamo ancora oltre il classico dilemma: liberalizzazioni, o sistema pubblico.

Siamo peggio.

Avete presente la zuccocca della barzelletta? Quell'ibrido che avrebbe dovuto essere grande come una zucca e dolce come una albicocca, e invece era tutto il contrario, piccolo e insipido?

Ecco, noi siamo riusciti a ibridare il peggio, ad aggiungerci del nostro.

In anni in cui le economie andavano bene, e si trattava di mettere "fieno in cascina" per tempi peggiori, noi avevamo le ruberie di Craxi e soci, compreso il b ancora imberbe.

Dopo l'illusione di mani pulite, sapete come e' andata.
Quando la dittatura finanziaria internazionale ha cominciato a imporre le privatizzazioni (che comunque sono sempre un disastro) qui da noi hanno inventato l'ibrido, la zuccocca: conciliare il peggio della privatizzazione, rincari, ricatti, disservizi, mantenendo il peggio del pubblico, sprechi, clientelismi, corruzione, nepotismi eccetera. Perdite pubbliche e profitti privati.

Vedi le realta' floride, le ricchezze pubbliche, svendute, Autostrade, Telecom, Iri.

Per non parlare del caso Ferrovie, un esempio su tutti di privatizzazione all'italiana.

Ecco perche', pur nel grande disastro delle regole economiche liberiste, noi siamo riusciti se possibile a fare peggio. Incompetenza e collusione.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.11.10 21:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"INFELICI USCITE..?!ONE MAN SCHOW.."

Ho sentito dire da qualcuno,

da qualche parte,

che quella di B.sui Gay e le "belle ragazze",

che alľ apparenza é ľennesima infelice

uscita del premier,

nasconda in realtá una precisa pianificazione

mediatica..

E,

un chiaro ed inequivocabile MESSAGGIO ai suoi

elettori..

Personalmente credo che Berlusconi sia

degno di essere giudicato e classificato

in mille modi,

(negativi)

strameritati.

Ma che certo un idiota non é..

Ne tantomeno stupido e sprovveduto.

Che qualsiasi uscita apparentemente spontanea,

impulsiva nasconda sempre in realtá

un disegno mediatico ben preciso definito

preventivamente studiato fin nei

particolari a tavolino..

Non dimentico mai chi é..

Da dove viene..

Su quali fondamenta basa la sua "fortuna"..

Animo da piazzista..

Venditore incallito di fumo..

Incantatore di serpenti..

Il "migliore"(purtroppo)nel "suo" campo..

The "VERY SLOGAN-MAN"..

The "VERY SPECIAL-ONE"..

Osservandolo,

pare persino fare la parodia alle migliori parodie

dei Gassman,Sordi o Tognazzi..

Vezzi vizzi e manie degli italiani..

Un vero e proprio"ONE-MAN SCHOW"..

Con tanto di trainers chiama applausi/entusiasmo

per il"pubblico"..

Coi controcazzi!

Quelli che,

almeno per ora,

da Terzigno in su,

molti(non tutti)si son persi per strada..

In grado di suscitare in qualsiasi momento

Contemporaneamente..

Sdegno nei puri di cuore..

Invidiosa e spasmodica ammirazione nel resto

degli indefinibili..

Maestro sopraffino della "penetrazione mentale"..

(Quella fisica,checché se ne dica,bisognerebbe
chiedere alle bunga bunga girls di turno).

Pare davvero(come dice Crozza)di esser condannati

a rivivere perpetuamente lo stesso giorno..

Farebbe comodo anche a me,

semplicisticamente parlando,

pensare ad un idiota,

Purtroppo"IL MIGLIORE DEI PEGGIORI"..

Scusate ľ O.T.e lo sfogo..

Saluti

Donato

Donato S., Vienna Commentatore certificato 03.11.10 17:12| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok, 10 anni andati in fumo ma solo 3 di governi di centrosx e ben 7 di governi Berlusconi....praticamente i 3 anni in cui la sinistra è stata al governo e ha cercato di tamponare deficit e debito sono stati spazzati via dalle leggi vergognose del centrodestra...Non è per niente giusto ed esatto dire che sono tutti uguali....la sinistra ha le sue colpe e ha fatto tanti errori ma non si possono equiparare agli orrori e alle nefandezze di B e la sua cricca....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 03.11.10 22:41| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione


MIRACOLO !

Crescita zero è un miracolo.

il 70% delle persone non fà un xazzo , mantenuto
dal sistema , dalla politica ,
dall'assistenzialismo di stato e non ..delle
finte grandi imprese private mantenute in vita
dalle banche

il 30% piccole imprese stanno franando e con
loro l'indotto che crea valore

il resto annega in corruzione, sprechi ,
malaffare

Ci puo' salvare :

a ) recupero evasione DI STATO ( slot machine ,
banche , speculazioni finanziarie , paradisi
fiscali. Taglio province , auto blu ; tetto
retribuzioni boiardi nelle istituzioni
tutte dai ministeri , al sottogoverno , ai
vari organismi inutili , consulenti
....nello stato , regioni , province ...

b) MINISTERO DELLE PUTTANE

aBBIAMO ESPERTI il nano , brunetta , fede e
tutta la cricca....se le puttane fanno una
ricevuta fiscale abbiamo svoltato...e sono
vagonate di milioni di euro . SIAMO IN BANCA
NESSUNO E' ESPERTO COME NOI.

c) far pagare un po' di ICI al Vaticano
come offerta da destinare AI POVERI


Sono ottimista come un gommista....

Sono piu' che ottimista

Non si legge?

un po' di decoro ....

un DE- coro di VAFFANCULO....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.11.10 18:15| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Boh!
Una volta ricordo che beppe grillo sosteneva
la necessità di non inseguire la crescita
a tutti i costi, e anzi auspicava
una crescita lenta e sostenibile,
quando addirittura non faceva l'elogio
della crescita zero.
Me lo sono sognato?
Ari-boh!!
Che succede?
C'è una mutazione genetica
dei post di beppe,
da un pò di tempo a questa parte.
Una mutazione sotterranea
della quale non riesco a percepire esattamente
ne la provenienza ne tantomeno
la direzione,
ma che mi fa venire dei dubbi
e mi fa nascere delle domande.
Forse è solo una mia impressione?

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 03.11.10 22:46| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è già un default che è un default di tutta Europa .
Aspettano mamma USA ma opteranno per la ristrutturazione dei debiti, non lo dicono ma stanno vedendo sorci verdi dappertutto :)
E'il triste epilogo di un'umanità che ha svenduto la sua più preziosa libertà : la sovranità.
Tutto per rincorrere un briciolo di effimera felicità sintetica.
E poi..di quale crescita stiamo parlando ? Di quella che fa comodo ai papponi di Italiafutura che fanno il paio con l'asso pigliatutto FMI ?
Aiuto.
'sera.

Alina F., Varese Commentatore certificato 03.11.10 20:54| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il decennio perduto

Quando propongo di creare lavoro,cerco di parlare di come uscire da un buco che ci sta risucchiando!

L'unico modo per uscire da una morsa economica,è creare lavoro e reddito,soldi,sono quelli che vi fanno stare a pecorina!

Senza indipendenza economica ogni lavoratore(compresi anche molti di quelli autonomi)viene preso per le palle!

Dove caxxo può bussare secondo voi uno che deve lavorare,se non alle solite porte?

Bisogna fornire una valida alternativa,altrimenti non se ne esce.

È fondamentale fare "concorrenza",fornire noi i servizi che offrono i soliti commensali.

Prezzi gonfiati e pessima qualità,le cose ci costano dieci volte tanto se non di più,in più, c'è sempre da rimetterci le mani!

C'è mano d'opera a volontà,gente che ha bisogno di lavorare,gente che ha famiglia e non può permettersi di stare a guardare cosa accade!

Ci sono lavori da fare e soldi d spendere, questa gente secondo voi a chi andrà a chiedere l'elemosona,alla Fiat?A Benetton?Ai palzzinari,o a qualche altro amichetto???

Sicuramente non da noi che non abbiamo nulla da offrire!

Però si potrebbe,anzi,si dovrebbe pensarci.

Imprese private fatte da gente comune(Civic Company),aziende che mettono a disposizione i loro servizi a prezzi giusti e con ottima qualità ,le pubbliche amministrazioni. risparmierebbero milioni di euro e la gente avrebbe servizi servizi migliori!

Risparmio,occupazione e migliori servizi,ma di cosa vogliamo parlare?

Il nostro percorso politico non verrebbe intaccato manco per il caxxo,anzi,la gente vedendo efficienza e risparmi non potrà che apprezzare.

Lo ripeto, la gente in caso di bisogno accetta di tutto e,"loro" sono lì, pronti ad offrigliero!

Bisogna far girare i soldi nelle tasche di tutti,non solo di alcuni,è questo che dobbiamo fare,e dobbiamo farlo subito,perché la presa alle nostre palle è solo e soltanto di natura economica,perché di nuovo,se fossimo tutti ricchi come loro ce ne sbatteremmo i coglioni!

Bona notte.

Nando.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 03.11.10 22:38| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....
I fanatici del pattume della Campania CI costano UN MILIONE DI EURO al giorno.

Dall'inizio delle proteste il costo è di UN MILIARDO di euro.

E poi si parla di mancanza di fondi destinati alla ricerca e alla occupazione.

Meglio sprecarli per la spazzatura di questa gentaglia.
M@rgie

==========================================

Azz... ci costa quasi come Rete4.
Stesso padrone, stesso risultato!

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 04.11.10 14:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo slogan della protesta, alla luce della nuova battuta di quell'idiota che riveste indegnamente la carica di Presidente del Consiglio.

MEGLIO GAY CHE BERLUSCONI

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 04.11.10 11:06| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
utilizzo lo spazio del tuo blog per una cosa che credo sia molto importante.
Sabato 6 Novembre a Montichiari (BS) ci sarà un'altra manifestazione contro l'allevamento di Greenhill, un allevamento di 2500 cani Beagle che ogni mese vengono spediti all'estero per essere sottoposti alle peggiori pratiche di vivisezione che - cosa ormai risaputa - non servono assolutamente a niente se non ad alimentare il business che si è creato intorno a questa barbarie.
La manifestazione partirà alle ore 15.00 dalle vicinanze dell'allevamento fino alla piazza del comune di Montichiari e ogni manifestante porterà con sè un lumino acceso che rappresenterà ogni singolo cane rinchiuso in quell'inferno.
C'è bisogno di far sapere tutto questo, c'è bisogno di una grande partecipazione della gente e per questo ti chiedo di aiutarci a dare spazio a questo appello per informare quante più persone possibili invitandole a partecipare.
Grazie di cuore

Alessandro I. Commentatore certificato 03.11.10 18:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

e NOI dove eravamo...?

Mentre questi "galantuomini" fottevano futuro, dignità e prospettive dei NOSTRI figli?
A farci i meschini, miseri, piccoli cazzetti nostri?

Io si. Colpevole. Ma esiste la REDENZIONE. Siamo quel che ogni giorno SCEGLIAMO ...di essere.

Quindi facciamo ORA quel che non abbiamo fatto allora:

RIBELLIAMOCI CON DECISIONE, CATTIVERIA, CONTINUITÀ, CONSAPEVOLEZZA E INFLESSIBILITÀ.

http://www.unnuovorinascimento.org/phpBB3/viewtopic.php?f=2&t=53
"DIRITTO-DOVERE ALLA RIVOLTA" - RESISTENZA ALLA OPPRESSIONE!

Fabio Castellucci Commentatore certificato 04.11.10 10:04| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.10 00:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE FACCIAMO QUALCOSA

SANREMO E' NELLA TUA LIGURIA

NON SI PUO' TOLLERARE L'INNO FASCISTA AL FESTIVAL

DELLA CANZONE ITALIANA PERCHE'


LA REPUBBLICA ITALIANA L' HANNO FATTA I

PARTIGIANI NON I FASCISTI!!!


QUESTO E' UN CASO DI REVISIONISMO STORICO

INTOLLERABILE!!!!!


SE FOSSI MORANDI MANDEREI A CAGARE TUTTI!!!

NON SI PUO' ACCETTARE TUTTO SOLO PER DENARO.

Carmine Crocco Donatelli (vive) Commentatore certificato 04.11.10 11:26| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione


SE NON OFFENDO LA SENSIBILITA' DEL BLOG...fatemi postare!

In 3 anni non ho mai avuto problemi a scrivere sul Blog!...Poi improvvisamente dopo 2-3 post critici col Blog...4 bannamenti in 6 giorni!!!

Vorrei continuare a postare le "mie cose" ...SE ME LO CONSENTITE...LE RITENGO COMUNQUE DI INTERESSE GENERALE...

Si puo' essere d'accordo su alcune cose e non su altre...ma possiamo "convivere"!

Chiedo una tregua.

GRAZIE

veet m., Gold Coast -Queensland Commentatore certificato 04.11.10 14:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma davvero non c'e' nessuno che abbia voglia di alzare il ... deretano dalla sedia?

Ma non vedete che si stanno riaccordando nuovamente tutti, per meglio spartirsi il bottino? I loro disaccordi sono sempre stati, e sempre saranno, un non-senso fatto di non-parole, solo per impressionare le masse indottrinate dalle porcherie televisive e giornalistiche.

Veramente i credo di questa generazione sono il "Grande Minchione", il Gratta e Vinci, le mignotte di tutte le eta' che stanno pure in parlamento che ci fanno la morale (e ci dicono cosa fare!!), i porci in tutti i settori, le leggi vergogna e tutta la fogna che ci gira intorno?

Cos'altro c'e' da tollerare?

Perche' per una volta, oltre a spegnere la Tv, non si spegna anche il Pc? Almeno in stand-by..

Stiamo morendo e questi, purtroppo, sono gli ultimi capitoli di questa terrificante storia.. poi il pc ce lo possiamo pure scordare!

Basta chiacchiere vuote!
Dobbiamo farci sentire, ma soprattutto dobbiamo farci vedere!

PolloMannaro

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 04.11.10 11:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE QUESTA È POLITICA

“Troppo spesso le scelte che la realtà propone sono tali da togliere il gusto di scegliere.”
Jean Rostand

La politica è una scienza, un’arte, l’arte di governare (non è un’arte comica): partendo dagli egizi della 7^ e 8^ dinastia, passando da Confucio, Mencio, Kamandaki fino ad arrivare ai giorni nostri. La politica che c’è oggi non è politica, ma una lotta spasmodica per la conquista o il mantenimento del vecchio potere. Un teatrino mediatico e nauseabondo. Da quello intellettuale a quello più becero. Sic et simpliciter!

Un esempio di crassa e volgare limitatezza – a dimostrazione di quanto spiegato più su – l’ho ricevuto ieri sera, tanto per non cambiare, quando sono stato accolto da un altro ennesimo comitato d’accoglienza grilliano, per il quale unico interesse è stato quello di accogliermi, nel loro blog, con improperi e tentativi d’offesa. Hanno usato con me la… fronda (come facevano “i ragazzi” di L. P. Bachaumont)
Il comitato era composto da: il “saturo” Mandi (avevo un certo riguardo per il Medeot… era stato sempre così arguto); seguìto dal conforme, volgare e assurdo botanico-ecologista pratofiorito d'inverno, laguna; cui s’è aggiunta, dulcis in fundo, la sibillina (nient’affatto antipatica) silvanetta*. (a volte costoro, per giustificare l’acrimonia che hanno verso i partiti noti, si riempiono la… bocca (la tasiera?) degli alti valori custoditi nella Costituzione, salvo poi incedere… con passo elegante… avverso coloro che quei dettami mettono in pratica (me, per esempio).

Vedete che poi, alla fine, ho ragione quando metto in pratica con i… blobber la già resa da me nota “legge” di Bloch? Non sarebbe stato meglio un confronto civile anche se… il giorno dopo?
Adesso non lo voglio più!

Plinio Il VECCHIO Commentatore certificato 03.11.10 19:42| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E come ad esempio nel caso del "trasloco" del microscopio dove nei tags e nel post si ometteva il nome di Montanari,in questo invece si omette il nome di Roberta Mori del Pd,giusto per far passare l’idea che due consiglieri del moVimento 5 $telle da soli contro tutti ,abbiano eroicamente imposto e portato a termine la risoluzione contro il nucleare fino a quello di 10° generazione. 2 sole persone unte dal signore che grazie ai poteri paranormali ultimo ritrovato della Castaleggio, hanno ipnotizzato i consiglieri di quella sporca falsaamica sinistra (che è uguale se non peggio della destra- Grillo,grillini,grillanti.. docet -) e vinto questa battaglia contro il nucleare nella Regione Emilia Romagna!
Questa è la rete libera di Grillo,questa è l’informazione libera che vuole Grillo,è questa?
Appropriazioni,manomissioni,manipolazioni, intimidazioni, impari opportunità, flash mobbing,
character assassination del commentatore libero ecc ecc……?
E’ assurdo da dirsi ma,nella sua rete Grillo è tanato e, stranamente è proprio la televisione che lo sta pubblicizzando,nonostante sia morta e nonostante,come nell’intervista alla tv olandese Grillo abbia sostenuto berlusconamente che,il M5S non sia mai stato nominato nelle tv italiane!
Il professionista dell’indignazione e del vittimismo da censura! Questo è come Berlusconi anzi, persino peggio,perché si camuffa da buono!
Mi permetto di ricordare in questo contesto di ambiente ed energie rinnovabili, quel falso amico (secondo i canoni grillini) di centrosinistra che risponde al nome di Angelo Vassallo

http://www.stampalibera.com/?p=15730

che per certe battaglie LUI ha donato la vita e,ovviamente non troppo reclamizzato da ste parti!
A parte un minipost di un commentatore e credo una breve citazione( ma era un atto dovuto ed un tentativo di appropriarsene un pezzetto) nel Woodstock di Cesena.
Eh si,destra e sinistra sono uguali,fascismo e comunismo…chiamale dittature e sarai un grillino a 5 $telle!

aɹʇsǝpéus5ɯ

aɹʇsǝpéus5ɯéu 04.11.10 03:07| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SILVIO, UN FROCIO MANCATO?

1) Utilizza in modo spasmodico trucco e cosmetica.
2) Deve sempre apparire oltre misura, sempre e ovunque, in pratica si comporta come una prima donna.
3) Deve sempre rimarcare la sua mascolinità, anche se non richiesta.
4) Frequentare mignotte a rotta di collo, probabilmente perché incapace di amare le donne fino in fondo, allo scopo d’auto convincersi d’essere maschio.

Conclusioni:

“SILVIO E’ UN FROCIO MANCATO, CHE CERCA DI NASCONDERE LA SUA VERA NATURA ANCHE A SE STESSO, OLTRE CHE AGLI ALTRI”.

Paolo R. Commentatore certificato 04.11.10 00:34| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

"GIOVINEZZA"

A SANREMO NON PUO' PASSARE !!!

.

cimbro mancino Commentatore certificato 04.11.10 10:55| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE NON DISTURBO LA SENSIBILITA' DEL BLOG...

L'Avana. 3 Novembre 2010

Haiti: adesso il colera, ieri il terremoto, sempre la povertà

Adesso il colera, ieri il terremoto, sempre la povertà, la fame, la disperazione, il Dio che tutto allevia. Il mondo torna a guardare Haiti, sorpreso, indignato, sensibilizzato. Molti arrivano con soluzioni magiche, con risposte a problemi lontani dalla realtà di quelle terre.

La situazione è critica, non perché oggi c’è il colera e domani passerà un uragano. Ad Haiti si vivono le conseguenze di politiche sistematicamente dirette ad impedire che questa nazione si rialzi, che generi ricchezze, che si educhi, che acquisisca indipendenza e capacità di autogestione.

Oggi migliaia di persone pagano per questo, sono vulnerabili a una malattia che si propaga a causa di condizioni igienico-sanitarie deficienti e che proliferano in un contesto di pessime condizioni di vita.

Quando si parla del colera ad Haiti, non bisogna dimenticare di menzionarne la causa. Quando si citano le cifre non bisogna dimenticare che ci sono persone dietro i numeri. Quando si descrive scientificamente il percorso dell’epidemia, non si può omettere il come.

Solo una piena nozione della sua storia, solo con una profonda conoscenza della sua spiritualità, solo fraternizzando con questa nobiltà caratteristica, solo sentendosi profondamente compatrioti “nuestroamericani” potremo tendere una mano amica, l’azione congiunta, la vittoria sui molti mali che qui abbondano. (Traduzione Granma Int.)


http://www.granma.cu/italiano/nuestra-america/3noviembre-Haiti.html

veet m., Gold Coast -Queensland Commentatore certificato 04.11.10 13:35| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il PROBLEMA PRINCIPALE
di questi dati
di queste statistiche
è che manca
l'economia in NERO!!!!!!

se ci mettessero
DENTRO
l'economia in NERO,

tipo redditi NON DICHIARATI
dei LIBERI PROFESSIONISTI
(dentisti, medici, avvocati)

Soldi NASCOSTI al FISCO

e soldi ILLEGALI delle
MAFIE (droga, rifiuti,..)

SAREMMO a metà CLASSIFICA!!!
SE NON AI VERTICI

UNA RICCHISSIMA
ECONOMIA
ILLEGALE: 150 MILIARDI DI EURO ANNUI
(dati forniti dalla stampa)

ALTRO CHE CINA ....

Pippo J. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.11.10 22:32| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessun baratro!!!

Buon giorno a tutti.

L'orlo del baratro si ha in presenza di un deficit sempre crescente!

Il baratro si ottiene in presenza di un deficit esponenziale dove le entrate future non garantiscono il rimborso degli interessi insieme ad un normale funzionamento della macchina statale.

Sull'orlo del baratro ci sta l'Irlanda e la Grecia.

Non è il caso italiano, siamo ancora lontani, anche se Tremonti sta facendo di tutto per accelerare il processo.

Gli allarmismi sono inutili. L' Italia volendo potrebbe mettersi in piedi in un anno soltanto. Da una parte redistribuendo la ricchezza, dall'altra liberalizzando, che insieme alla lotta "seria" all'evasione fiscale e alla mafia saremmo sulla buona strada.

Mi dispiace e sinceramente dell'inutile alarmismo del post. Non so qual'è il fine ultimo di un post del genere?

Potrebbe essere la solita vecchia paura per attirare le masse a non so che cosa o a qualche DVD? O semplicemente ignoranza in campo economico?

Non lo so!

Faresti meglio a proporre un modello alternativo di funzionamento del mercato del lavoro o ad un modello alternativo di lotta all'evasione fiscale. Magari a costo zero!

I modelli e le idee non mancano. Non manca neanche la gente dentro il M5*. Manca la volontà di chi detiene i diritti, cio la tua.

Questa è la vera rivoluzione. Tutto il resto sono i soliti vecchi DVD.

Insomma Beppe, non prendertela. A buon intenditor.

saluti

TONY . Commentatore certificato 03.11.10 19:12| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori