Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'uovo, la gallina e l'universo


Le dimensioni dell'universo
(02:34)
universo.jpg

La vita è piena di domande irrisolte. Viviamo nelle tenebre, nell'oscurità, nell'ignoranza. Quand'ero bambino mi chiesero: "E' nato prima l'uovo o la gallina?", da allora non mi sono più riavuto e domanda dopo domanda, tutte senza risposta, sono qui, ora, di fronte all'immensità del cosmo e al senso della vita. Ogni tanto, sulla spiaggia, trovo una piccola conchiglia, un accenno di risposta, ma subito mi accorgo che è solo un granello di sabbia rispetto alla profondità insondata del mare e allora riprendo il mio cammino lasciando sulla battigia impronte che subito le onde cancelleranno.
Noi e l'infinito, alcune domande sulla genesi delle cose:
E' nato prima Andreotti o la P2?
E' nato prima Berlusconi o Dell'Utri?
E' nata prima la supercazzola o Paolo Flores D'Arcais?
E' nato prima il Gran Puttaniere o le puttane?
E' nato prima il finanziamento pubblico ai giornali o Carlo De Benedetti?
E' nato prima l'inceneritore finanziato dal CIP6 o il rifiuto tossico?
E' nato prima il debito pubblico o Tremorti e Craxi?
E' nata prima l'Italia o la massoneria?
E' nata prima la mafia o l'Unità d'Italia?
E' nata prima la cassa integrazione o i profitti della Fiat?
E' nato prima Minzolini o i leccaculo?
E' nato prima Napolitano o il Lodo Alfano?
E' nato prima Veltroni o l'insostenibile leggerezza dell'essere?
E' nato prima Fini o il massacro del G8 di Genova?
E' nato prima Tronchetti o lo spionaggio della CIA in Italia?
E' nata prima la Padania o Boss(ol)i?
E' nato prima Umberto Veronesi o Homer Simpson?
Da cosa deriva chi? Di quale sostanza è la materia primigenia che ha dato origine a Brunetta, a Bondi, a Gasparri? Materia di fango, d'argilla o di sterco? E quale soffio di vita è entrato nei loro corpi immoti dallo sguardo vacuo di bove? Domande senza risposta, perse nel vento d'autunno, che nessuno raccoglierà.


lasettimanabanner.jpg

grilloisbackmini.png Beppe Grillo is Back
Dal 9 al 12 novembre, il tour Beppe Grillo is Back a Firenze. Suggerisci a Beppe un tema su questa città!

6 Nov 2010, 14:17 | Scrivi | Commenti (657) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

After Reading -fra l'altro - MicroMega#Rocca#Vita...
''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''
Citab.ParaQualunquistico(?!) da
p.za V.le PointOfVIEW

=================================
Where RaiDirection[v.es.
problematikeFazio/Dandin/BertolinEtc.trasmissiùun] is
so..
........................................

Where (...) ..ago..c/o Avignone [inInegual way ad es. in
Sarkozy#Zapatero'sCountry] " ".., &

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Where Kompagine Vividam.Mr.Benigni/trAvAglIO tratteggiata..is soOo..

........................................

What CAN doGoodWillPEOPLE
in PeninsularPeRiMéTReEe?!?!?!


BestRegards, Sergio Conegliano

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Extratext[..
passando da edic./intrig.richiamiOnCover]:
1. 22modi(+1) x trovar
lavoro [redazione@millionaire.it]
2. RealtàAumentata [www.
ridoservizieditoriali.it]
3.RedThreadReVoLucioOon [in ediz.RCS, Europeo n°11-2010]
4.Il primo giornale scritto dai viaggiatori [in ediz.
edmaster,TuristixCaso n°11-2010]

Sergio Conegliano 10.11.10 13:16| 
 |
Rispondi al commento

..*TogheRougeMinaccione..
simil"infograf"WarholMaglietta
[?!quiLoDikcko&l’Negggo))
To SenADUURiperAmisuùun..
*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*

A margine ultimo Severgnini’sBook
& d’antan#recenti globosfera
news#immagini
At least 25% peninsularPeople
SomewhatINTRIGATTI
PekuliarGenialità
Nel Modular
..I dare say..
FiNaLiZZaTe KoNdoTTeEe.!..!…!

Da Sergio Conegliano
p.i.elettronico/g.pubblicista
& +/-naifBattutista [stucchevole/trito/No..ça van dire..
anche alla lontana..Begnignaccio/Crozzian/P.Rossi..EmUlo]
1 - pur tuttavia - partecipaTTo..SaluTTo.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
*Typically - fra l’altro.. accanto a UnitàCover martedì 31th
Of August - v.today’sPicure on reference:
°http://www.repubblica.it/politica/2010/11/10/news/missione_bossi-8940975/
°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°
http://www.youtube.com/user/sc1942
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie
http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano

http://www.j-m-bosc.com
http://www.youtube.com/user/sc1942#p/f
@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@
PostScriptum..
& x TaluUun
IF:URBI etOrBiIi?!?

Sergio Conegliano 10.11.10 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
quello della scuola è un tema che starebbe benissimo tra gli altri, tra Schiavi moderni e Tecnologia/Rete... che ne pensi?
Sull'onda dell'indignazione qualche giorno fa ho acuistato un dominio e ho creato questo miniblog sulla scuola, in principio solo per raccogliere e diffondere informazioni; ora per esprimere pubblicamente il mio dissenso e quello degli altri che vorranno commentare.
Il mio pensiero si riassume, più o meno, in questo intervento (poche idee ma confuse, direbbe Feltri):
http://www.amolascuola.com/2010/11/outing/
Anche questo è free blogging. Avanti tutta!
Susi

susanna buffa 09.11.10 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Vario PetitInform.Retrieval
+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+

Andando x miniempori-edicola vicino al Dòomm,
Assieme agli ultimi lavv. Di BillElmott/JeremyRifkin/JosephStiglitz,
Di ev.citabilità ediz.italienne di Harvard Business Review#Technology Review; & quella - seulement..en anglais..PopularScience, con richiamo: p.19-HighDef.3DMovies; & di parallelo ambito:”3DMaNia” on AF-digitale.it [avec -fra l’altro - “HomeEntertainment”Inserto].
E nell’avviarmi in comunalMainBibliothèque, in ediz.IlSole24ore, acquistato peculiar mAnAgEmEnt GuiDe a non disutileTema: “Negoziare e Gestire le Relazioni”
[sorta..mi si passi
contingente term..di magistralPeNdAnT a rubrichetta su FreePressMETRO
- tenuta da un omonimo(?!) delCityAngels fondadùur]-
a titolo: WhoSow FRIENDSHIP..
. AMITIE..Rassemble.!..!…!

Cordialità, Sergio Conegliano
p.i.elettronico/g.pubblicista

^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°^*^°
http://www.youtube.com/user/sc1942
http://www.facebook.com/.../Sergio-Conegliano/100000482903370
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie
http://twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano

http://www.j-m-bosc.com
http://www.youtube.com/user/sc1942#p/f
@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@

Sergio Conegliano 09.11.10 22:10| 
 |
Rispondi al commento

grillo stai vivendo un sogno quando ti sveglierai ti accorgerai che non e nato ne l'uovo ne la gallina perchè noi siamo figli di di Dio e come tali possiamo creare quello che ci pare il problema è che per farlo ti devi ricongiungere al padre che non fa distinzioni fra i suoi figli quindi ti troverai insieme a berlusca bossi minzolin itler e dalema .IO SONO NEL PADRE E IL PADRE E IN ME.

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 09.11.10 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

epc.
====

NoSeulementPagnoncelli's.
&other PariEmeriti DemoskpiciProfessionist...
==========================================
People a vario titolo pensierosi
prevalenti Point-Of-VIEW della "GGeNTeTe"
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
no MaLaIDEA - accanto ai citati -
.........................................
..anche..neghittosamente spulciar POST
onMain - come si suol dire -P.ze V.li.

Nel cercar se x "ca. errorDiSbaglio"
inAlcuna fosse traccia di alcunché inv.
mi sono imbattuto in seguente - a epidermico parere - NoTraskurabile Scritto
(..che +/- riporto in excerpt):
Su Vieni via con me
Spero che (...) xyz! & Avec LUì tutti i zwx, i zwy, gli ywz, i wxz, i zyx, i wzx e i loro (...) e (...) che hanno cercato di (...) questa impareggiabile trasmissione e anche (...) da dx a sx (ma la sx fa una figura peggiore)
Se mai qualcosa di bello e di nobile è stata fatto in televisione, questa trasmissione lo batte per sempre.
Un altro mondo è possibile. Un’altra politica è possibile. Un’altra italianità è possibile. Un altro futuro è possibile.
Che tutte (...)del male
si buttino
in discarica!
. . . . . . .
Da Sergio Conegliano(qualsiasiPensionato67enne)
InAmbitoUsualNaifSuperfluo(?!)CivilImpegnonoMarginalmenteAccasciatoSaLuTToOo.!..!..!

http://www.youtube.com/user/sc1942

http://j-m-bosc.com

Sergio Conegliano 09.11.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento

AvecNAIF
[paraANSA-centimetri.it] minigiocoInfografico..
*°*°*°*°*°
Ca.
t
r
e
"DiIi"

^*^°^*^°
Accanto www.lenticolare.it [info@lenticolare.
it]..rif.inerenti alla “H3D system”
In depliant celoffanato con
“CoMuNiCanDo” - i.e.Applicaz./idee/prodotti x la comunicaz.[http://www.
comunicando web.com] - di mirata segnalaz.da occasionalAcquisto c/o
SaronneseEmporioEdicola..
+/-UpToDate vErsAntE:
#FotografiA Digitale
Facile n°87
www.playmediacompany.it
#webIdea n°12 [anno X]
http://www.
edmaster.it/ideaweb
#AltaDefinizione..n°11
http://www.alta-definizione.
it
#digitalVideo n°127
http://www.digitalvideoht.it

kordialità, Sergio
Conegliano
p.i.elettronico/g.pubblicista//and..Sometimes..
[WhyNOT]
HobbisticoVolonteroso(sic)Dokumentalist(ahinoi?!)
°=*^°=*^°=*^°=*^°=*^°
Al caso - da arch. - No Disutili Komplem.URL.-

www.magix.com/it/video-deluxe/plus/
http://www.loreo.
com/pages/products/loreo_3dcap.html
http://dvice.
com/archives/2010/06/3d-videography.php
http://www.aiptek3d.com/
http:
//www.fujitsu.com/global/news/pr/.../20100609-01.html
http://www.dday.
it/.../HDCSDT750-la-videocamera-3D-Panasonic.html
http://www.techup.
it/news/sony_videocamera_3d_a_lente_singola-02548
*>>°>°>°

&NHKlabs:
http://www.nhk.or.
jp/strl/english/index.html
3D-TV Workshop Shanghai, March 23, 2010
http:
//www.ieee.org/organizations/society/bt/3Dtv4.pdf

<><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><>
http://twitter.com/#search?
q=Sergio%20Conegliano
‘’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’
http:
//www.youtube.com/user/sc1942
http://www.facebook.com/.../Sergio-
Conegliano/100000482903370
http://sites.google.
com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie
http:
//twitter.com/#search?q=Sergio%20Conegliano

@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#@#

Sergio Conegliano 08.11.10 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Seulement(sic)..
pour..parler(ahinoi)
*^*^*^*^*^*^*^*^*^*^
& IF
Don Verzè
plus
Dr.Confal.
+ Letta/Bonaiuti/Barbra..etc.etc.etc.

by Sergio Conegliano
stukkevole(?!?)SaluTToOo(!?!)

=============================
http://www.youtube.com/user/sc1942
http://www.facebook.com/people/Sergio-Conegliano/100000482903370
http://www.j-m-bosc.com

Sergio Conegliano 08.11.10 13:07| 
 |
Rispondi al commento

La risposta non può che essere:

42

fonte:
http://it.wikipedia.org/wiki/Guida_galattica_per_gli_autostoppisti_%28romanzo%29

Luca Z., Novara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.11.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Sono nati prima gli stronzi o i coglioni?
Ieri sera ho inteso la Camusso da Fazio, la quale fra le altre cose ha detto che i soldi per il ponte di Messina sarebbero spesi meglio per costruire gli asilo. Ma lo sa la Camusso che gli asli ci sono ma devono essere ristrutturati? E che con i tempi che corrono potrebbero crollare?
Io vivo in un comune dove comanda una sottospecie di sinistra, e la vice sindaca ivece di spendere i pochi soldi che ci sono in cose più urgenti, per esempio per le frane che sono avvenute in questi giorni, li vuole sprecare per una scala mobileper andare a visitare una specie di castello. tenedo conto che questa scala non ti porterà mai in cima, dove resterebbe da camminare a piedi per il tratto più ripido. Quindi la Camusso farebbe meglio a criticare anche questo progetto.
Per me gli stronzi e i coglioni sono nati insieme, poiche appartengono a quel tipo di uovo che ha due tuorli.

mosti l., massa Commentatore certificato 08.11.10 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' solo l'evoluzione della specie, l'uovo di oggi non darà la gallina di ieri, niente di più niente di meno, ma come l'AGENTE PATOGENO si evolve cosi si evolve l'ANTICORPO, è solo una questione di tempo.
Ma la cosa più strana è che l'anticorpo non si può evolvere senza l'agente patogeno.

Quindi la nuova domanda è: tu ANTICORPO avresti senso di esistere senza l'AGENTE PATOGENO?

E la luce fu!!

uno d. Commentatore certificato 08.11.10 08:36| 
 |
Rispondi al commento

Umbero Veronesi nominato dal consiglio dei ministri direttore dell agenzia per la sicurezza nucleare...oncologo e senatore del pd...pero' che omino...con questa buona novella cari Italiani adesso si che possiamo dormire veramente sereni,tanto s e cè una perdita interverra il buon caro vecchio umberto buttandosi sopra direttamente nella falla di ciascuna centrale che avranno in mente di costruire...In fondo che potra' mai avere di tanto diverso un fungo atomico,da un prataiolo o un porcino..eh?.........ehm.......

cristina P., Savona Commentatore certificato 08.11.10 06:32| 
 |
Rispondi al commento

tante,belle di effetto,ma......
solo parole!
anzi,ultimamente leggo tante parole,a scopo di denigrare e non a affermare.
sarà per paura di dire verità oppure paura di mentire e quindi ci si nasconde nel "turpiloquio" ?
qualcuno diceva tempo fà "fatti,non pugnette"
mi sembra che facciamo fatica a....chiudere la mano.

negri gianni 07.11.10 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa della breve divagazione!

Non essendo, tra l'altro, l'Euro moneta sovrana, è ovvio che trattasi di una rapina organizzata con count-down; molte persone che incontro sono persuase che un pò alla volta ci riprenderemo.
Non riesco a trovare un aggettivo, un sostantivo, per esprimere la tristezza; per mettersi un pò al corrente di cosa accade basterebbe un week end di letture, un pò toste ma per un week end. Con la stessa spesa di 2-3 giocate all'Enalotto- truffa-pianificata.

Roberto Vian 07.11.10 22:14| 
 |
Rispondi al commento

BUNGA BUNGA
Oggi il termine per l'Urban Dictionary (il dizionario online dei termini slang), significa "brutale stupro anale, inflitto come forma di punizione a chi oltrepassa i territori delle tribù". "Bunga", usato da solo senza ripetizione, vuol dire invece qualcosa di stupido.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 07.11.10 20:25| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
Pompei abbandonata a sè stessa, come gran parte dei nostri beni archeologici, crolla.E' da decenni che a Pompei non si effettua nemmeno la manutenzione ordinaria. Il ministro dei beni culturali si difende appellandosi alla endemica mancanza di fondi.
Mi domando:
Se il ministero dei beni culturali è stato privato dei fondi necessari per svolgere con un minimo di decenza la funzione che è chiamato a svolgere, come mai il ministro non si dimette? Il suo ministero è responsabile di quanto accaduto a Pompei e dei crolli alla domus aurea, alla cinta muraria di Roma e di tutti gli accidenti piccoli e grandi che sono avvenuti e che avverranno prossimamente. Sia gentile, si dimetta, dissociandosi, sia pure in ritardo, dalla politica di tagli indiscriminati del governo.

catello ruocco 07.11.10 19:10| 
 |
Rispondi al commento

L'alluvione del Veneto mi ha riportato indietro con il pensiero al 1 ottobre 2009 a Giampilieri. Anche allora il Presidente Napolitano non s'indignò anzi Bertolaso disse che la colpa era dell'abusivismo locale...Non si ritenne nemmeno di fare la raccolta fondi nazionale con il numero di telefono! Adesso che in "Padania" è successo il finimondo dobbiamo sentirci tutti italiani...

anna puglisi 07.11.10 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Leghisti GO HOME il giorno della purga sta per arrivare anche per voi.
Finalmente sapremo come mai tanta deficienza nel difendere l'indifendibile 1816, non passa giorno in cui non ci sia una parolina a favore del depravato di arcore, molto probabilmente perchè qualcosa vi accomuna, e finalmente vedremo anche i vostri scheletri, gli armadi sono stragonfi di vostre malefatte e di sotterfugi mafiosi bancari.
Siete ancora al potere solo perchè favoriti dal coma (l'ignoranza) dei vostri elettori dovete solo sperare che sia irreversibile altrimenti per voi sarà la fine della festa perpetua a montecitorio.
Con l'augurio che il vostro partito nazista sparisca dalla faccia della terra e non sia mai più ricordato nei secoli.
Saludos.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.11.10 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Non è importante sapere se è nato prima berlusconi o dell'utri, l'importante è che muoiano presto.
Ciao Beppe e grazie

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.11.10 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

devo dire che con questo tema relativamente libero mi sono molto divertita

un grazie speciale ad Alex Scantamassi, Nando Meliconi e Il Mandi
e grazie anche a tutti gli altri, naturalmente

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.11.10 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ahahahahah!!!
Bersani e Fini, una coppia di fatto!!!

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 07.11.10 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2010/01/abolizione-ordini-professionali.html


Aboliamo gli ordini professionali, ricettacolo delle baronie e delle castine figlie della casta politicante.

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 07.11.10 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Tra l'uovo e la gallina credo che la risposta più ragionevole è che è nato prima l'uovo! Alle altre domande non so rispondere!


"Stacco io o stacchi tu?
Vabbè, dai che fa? Tanto la bolletta mica arriva a noi!!"

E io pago!!!

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 07.11.10 14:30| 
 |
Rispondi al commento

@ giovanni m.

DIMOSTRAZIONE DELLA TUA ENORME IGNORANZA:

PIL = Y

Il complesso dei prodotti realizzati in un determinato periodo in un paese equivale ai redditi degli operatori economici intervenuti.

Domanda a te grande asino: quante persone dovranno privarsi del proprio reddito per arricchire alcuni?

Domanda 2: quante persone saranno escluse dal PROCESSO DI PRODUZIONE perchè alcune persone dovranno consegure il REDDITO ALTRUI?

il reddito: il reddito è la misura del sacrificio di una persona? IN UN GIORNO QUEGLI AMMINISTRATORI PRODUCONO L'EQUIVALENTE DEL LORO STIPENDIO???

NO.

@ GIOVANNI M. SAI DA COSA DERIVA LA TUA IGNORANZA? DALLA MALVAGITà. ORA VA TU A LAVORARE PELANDRA! (c'è gente che lavora più di quegli aguzzini e il proprio sacrifcio è quantificato una MISERIA! PELANDRA!)

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 07.11.10 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'universo ha 13,7 migliardi di anni.
Non è impossibile stabilire circa quanto grande sia.
Non è infinito, può non essere l'unico tuttavia.

Per il resto invece, le domande di Beppe, c'è l'oscurità, il nulla, il freddo, l'entropia.
Se considerate la terra e il sistema solare come un'astronave che viaggia alla deriva atttorno alla galassia non vi viene difficile capire chi e che cosa c'è da buttare, chi e che cosa è incompatibile con la vita del pianeta.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.11.10 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Accanto a sez. *tecnologia su Repubblica 0nWeb…
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Alquanto citab.

http://watch2video.net/holographic-display-for-telepresence-video-SAb_ZOciLDP.html

Con occasione, in ToDayNewsPapers,
Accanto
“(…) Non è paese x JournALIstS”
In minibox di richiamo
In quel di v.BenagliaFondoPagina,
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
citab.“PiazzaGraNDE”
p.18 de IlFattoQuotidien,
Nonché sulo stesso ..p.15
Alcunché inerente°“P.AMMIkkaAa”.!..!…!
===============================
°+/-NoExtratext.- Da book in ediz.Demetra,
dal Web, o udito da compianto Ginone Nazionale,
Frammento di calembour d’AntaN:
(…) ma come,
Fa guidare a un Cane?>>
<<MiSòNulaAa, goKiestoAutoSTOP.!..!..!
**************************************
http://www.youtube.com/user/sc1942#p/f
''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''
*http://www.repubblica.it/tecnologia/?ref=HRHM2-6

Sergio Conegliano 07.11.10 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Le "grandi ambizioni" enunciate da fini al convegno di FLI sono soltanto una: Lui al posto di Berlusconi.
E' da tempo che il rettile sta tramando in questo senso, con scarsi risultati, ma ora il temo è forse giunto.
Se questo individuo diventerà capo del Governo, lascio l'Italia, e ci ritorno solo in caso di guerra civile.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.11.10 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PREPARATEVI PERCHE' CI ASPETTA UNA SETTIMANA DI PIOGGIA INTENSA. LO DICO SOPRATTUTTO A COLORO CHE ABITANO IN ZONE A RISCHIO. NON VOGLIO ESSERE PROFETA DI SVENTURE.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 07.11.10 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Questo governo prima ha fatto tagli orizzontali, quindi non ha colpito gli sprechi, ma ha tagliato sia agli enti virtuosi sia a chi spende esageratamente. Poi adesso stava per votare un decreto per destinare i fondi per lo sviluppo per il sud per ripianare i disavanzi nella sanità, quindi premiando ancora una volta i meno virtuosi.
Intato a chi sperava nel federalismo non resta che chiamare chi la visto.
Quello che c'è la duro altro che federalismo ormai sta troppo bene a magna a roma.

faber caracci 07.11.10 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Bersani, Casini, Di Pietro, Fini hanno chiesto le dimissioni del caimano.
ora ,avanti i tarrefugli, gli imbtogli, i veleni, le bombe, le mafie, il clero, il caos.
Grillo scendi in terra nostra e sporcati le mani.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.11.10 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Fulvio Conti - 2.620.794€
L'Amministratore delegato di Enel è al tredicesimo posto

----------------------------------------------------

Paolo Scaroni - 4.272.000€

Paolo Scaroni, Amministratore delegato di Eni lo troviamo all'ottavo posto

--------------------------------------------------
Sergio Marchionne - 4.782.400€

L'Amministratore delegato di Fiat si ferma al quinto posto

-------------------------------------------------

Luca Cordero di Montezemolo - 5.177.000€

Si ferma alla base del podio l'ex Presidente di Fiat che, nel 2009, ha percepito circa 5.177.000€

-------------------------------------------------

Marco Tronchetti Provera - 5.664.000€

Terzo gradino del podio per il Presidente di Pirelli

.................................................
Carlo Puri Negri - 14.000.000€

Primo posto assoluto e con ampio distacco per il vicepresidente esecutivo di Pirelli Re con ben 14.000.000€ annui

--------------------------------------------------

E voi che ci state a fare davanti al computer, al alvoro pelandre............

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 07.11.10 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nonciclopedia. Programma di Fini

In Italia, dopo 20 anni di fascismo, 50 anni di Democrazia Cristiana e 17 anni di Berlusconi, Bossi e Fini, ancora non si è messo mano alla riforma che più sta a cuore agli italiani: la sistemazione del cognato
È per questo che il nostro partito è nato e per questo si batterà perseguendo senza tentennamenti i 5 punti fondamentali:
1. Diritto al lavoro. La Costituzione, già nel suo primo articolo, sancisce il diritto del cognato al lavoro, purtroppo i poteri forti che governano il nostro paese lo hanno sempre vessato e lui è rimasto uno sfigato, ma con noi il vento per il cognato cambierà direzione.
2. Diritto alla casa a Montecarlo. Il cognato non può vivere in casa con noi! i familiari. Ha diritto ad avere un appartamento tutto per sé, dover poter pippare alloggiare in santa pace. Qualora fosse possibile, bisognerebbe cercargliene uno a poco prezzo nel principato di Monaco in modo che abbia qualche piccolo vantaggio anche a livello fiscale.
3. Assistenza sanitaria gratuita. È giusto che se il cognato collassa dopo aver assunto un quintale di coca debba pagarsi l'ambulanza fino all'ospedale più vicino e che addirittura gli siano addebitati i costi della lavanda gastrica? Per noi del partito del cognato questa è pura follia e lotteremo perché gli sia riconosciuta l'assistenza sanitaria gratuita in tutto il territorio italiano e a Montecarlo centro.
4. Diritto allo studio. Il cognato ha diritto a uno studio! Sia da dentista, da avvocato o da architetto, poco importa, l'importante è che gli si intesti uno studio. Possibilmente a Montecarlo. Ad arredarlo ci pensa Elisabetta.
5. Federalismo cognatale. Pagare le tasse allo stato centrale è una pazzia, l'ha detto anche Calderoli! Figuriamoci un cognato cosa può ricevere indietro da uno stato mangione come quello italiano. La nostra proposta prevede che ciascuno di noi paghi una quota di tasse direttamente al cognato che ne può disporre come meglio gli aggrada

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.11.10 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..
Da Nonciclopedia

Quando inneggiavo alla pena di morte e citavo il Mein Kampf, non ci credevo veramente. Lo facevo per vedere se eravate attenti.
~ Gianfranco Fini su Arrampicarsi sugli specchi.

Berlusconi è autoritario e gestisce il partito come una azienda, il confronto come una offesa, il dissenso come un delitto
~ Gianfranco Fini di ritorno da un viaggio di circa 17 anni su Marte

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.11.10 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Tutto ha un inizio,e tutto ha obbligatoriamente uba fine.
Ad ogni azione,corrisponde una reazione eguale e contraria,e in questo caso i napoletani ce ne stanno dando un lampante esempio.....

Gino B. Commentatore certificato 07.11.10 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti al compagno Fini!
Ma in tutto questo tempo d'overi?
MI sa tanto che era tutto un piano: fare in modo che gli italiani lo prendessero nel c....o per anni in modo che l'incazzatura aumentasse al punto che un qualunque politico,nella maggioranza,potesse acquisire voti nelle prossime elezioni!
Caro Fini così hai fatto in modo che i voti degli incazzati non vadano alla lega nè a Casini!
PERO' DI PREDAPPIO NON HAI DETTO NULLA:RIUNIONE ANNUALE DEI FASCISTI in contrasto con la legge 645 del 1952 promossa da Scelba(DC).
Caro Fini non me la racconti giusta..il tempo è galantumo e speriamo che la memoria sia lunga.

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 07.11.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La "danzante e canticchiante merda d'Itaglia"....

http://dailymotion.virgilio.it/video/xuvum_silvio-cantante_news

Grazie, Harry Haller

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.11.10 13:22| 
 |
Rispondi al commento


«I problemi dell'Italia non sono colpa del governo Berlusconi, ma dei governi precedenti e di quelli successivi!»

(Sandro Bondi, ministro della cul-tura, detto anche il Ministro Bunga Bunga)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.11.10 13:20| 
 |
Rispondi al commento

FINI, ma dove CA€€0 sei stato negli ultimi 20 anni?? DI CHI E' LA RESPONSABILITA' DI QUESTO BARATRO?

CI HAI FICCATO TU INSIEME A QUESTI POLITICI DI MERDA!

alberto afflitto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.11.10 13:20| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pompei e Bondi

"Questo crollo a Pompei è stata provocato dall'atteggiamento vergognoso tipico della sinistra, per creare un clima di odio e oppressione mediante l'occupazione di tutte le sedi istituzionali, compresa la casa dei gladiatori di Pkmpei"

(non è vero ovviamente, ma è verisimile.
"A' Bondi, tanto oggi non sono più di moda i gladiatori, vanno di più i puttanieri. Speriamo che almeno il Lupanare siate in grado di tenerlo su!"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.11.10 13:19| 
 |
Rispondi al commento

RAI 3
mea culpa.......

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 07.11.10 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Da rettili, pesci o altro, sicuramente e' stata la donna a nascere per prima.

I nostri antenati volteggiavano felici sugli alberi con una banana in bocca e un piffero in culo...ma comunque contenti perche' c'era una certa, ovvia "naturalezza" nel concepire il sesso.

La scarsita' di frutti costrinse i nostri antenati a scendere a terra e cibarsi anche di carne.
Proteine che svilupparono l'intelligenza dando vita a quelle prime forme di "civilta'".
Con la civilta' si delinearono i *confini*;
alcuni antenati avendo ingerito piu' proteine e quindi essendo piu' "intelligenti" dei propri simili pensarono bene di crearsi una forza che gli consentisse di prevaricare e sconfinare;
inizio' cosi' l'arroganza e la prevaricazione del mondo moderno, civile!

Gli intelligenti; quelli che avevano ingerito piu' proteine
pensarono bene, quindi, di sfruttare gli occupati e farli lavorare per mantenere il loro status sociale:
Nacquero Re, Imperatori, la chiesa, gli inquisitori, i colonialisti, le banche e le elite.

I confini originati come spartiacque per definire l'inviolabilita' e la sovranita' delle comunita', risultarono la madre di tutti i problemi, risvegliando e rigenerando il virus malefico, mutabile dell'egoismo, della sopraffazione e dell'arricchimento di pochi a discapito del resto!

A parte qualche interferenza storica, il colonialismo e il capitalismo, che e' da sempre radicato nel dna umano, detta i ritmi
e sforna capipopoli e imbonitori per proseguire nel suo cammino naturale;
si salveranno sempre i piu' furbi e gli accorti, coloro che hanno capito che il progresso e' consumo, arrivismo, meritocrazia, diseguaglianza con mete da raggiungere, che siano esse effimere o reali; come un concorso a premi!

Una vera rivoluzione per ristabilire gli equilibri, eliminare caste e elite potrebbe essere quella di
ritornare sugli alberi e giocare a incularella come i nostri antenati o comunque,
togliere le proteine ai piu' furbi,
rimettendo in discussione l'"ordine sociale".

anthony c. Commentatore certificato 07.11.10 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ margie

non riesci a comprendere un concetto elementare: non vi è giustificazione.

quando si sbaglia deliberatamente, ammettere l'errore è segno di maturità, perchè dal suo riconoscimento è possibile MIGLIORARSI.

Tu continui a trovare PRETESTI. Basta coni pretesti: I PRETESTI SONO IL VILE ESPEDIENTE PER GIUSTIFICARE GLI ERRORI NEGANDO A SE STESSI LA VERITà DEI FATTI.

berluscoi non è nè di destra, nè di sinistra, nè di centro ... lui è per se stesso, lui USA LE PERSONE COME OGGETTI PERCHè NON è CAPCACE DI FARE NULLA, sa solo profittare dei sacrifici altrui. E' TANTO DURA DA AMMETTERE (è una questione di orgoglio, ossia la PUARA DI AMMETTERE DI AVER CONFIDATO AD UN ESSERE DI TALE INSIPIENTE INIQUITà)?

Io non sono per i partiti, destra, centro, o sinistra, PRIMO, perchè il politico è a SERVIZIO DEI SUOI PADRONI (il popolo), SECONDO PERCHè CREDO NELLA DEMOCRAZIA DIRETTA (che ci togla dalle palle questi INETTI idoli alla wanna marchi e determini la DRETTA RESPONSABILITà DEL CITTADINO NELL'ESERCIZIO DELLA DEMOCRAZIA).

INIZIA A SVEGLIARTI E SMETTILA DI TIFARE (soprattutto perchè questo atteggiamento da parte dei sudditi/tifanti, produce enermi DANNI)!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 07.11.10 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tu
ti sei messo al centro dell'universo....
è una posizione pericolosa.........
spostati...andersen....

Alina F., Varese Commentatore certificato 07.11.10 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le società così come sono fondate con le regole che conosciamo,sono obsolete,roba da medio evo,c'è bisogno che si pensi al cambiamento,ma non un cambiamento leggero,ma profondo,che faccia breccia nelle coscienze della gente fino a cambiarle totalmente,ci vuole una rivoluzione culturale totale,come una guerra,ma non fatta con fucili e bombe,solo di parole,fatti e vitalità.Altrimenti siamo destinati a sottostare alle grandi corporazioni di pensiero politico,religioso ed altro,come polli da ALLEVAMENTO.
WAKE-UP!!!!

franco lovecchio 07.11.10 13:07| 
 |
Rispondi al commento

DARE MASSIMA DIFFUSIONE, DIFENDIAMO L'ITALIA, DIFENDIAMO LA COSTITUZIONE DA QUESTI PESCECANI

http://www.youtube.com/watch?v=x8o-JYaN0GQ

roberto scuro (uccello scalciante) Commentatore certificato 07.11.10 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ti copia anche Fini ha detto che non sono contro ma oltre ahaha!!!

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.11.10 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fini parla come doveva parlare la opposizione di sinistra

ma purtroppo questo è un fumogeno soltanto, bastava che il nanetto li dava più luce a lui invece il nanetto è uno schiavo dal leghismo

e la valetta fini è gelosa, non aspettiamo niente di buono da fini uno che qualche decenio fa organizzaba il festeggiamenti della marcia su roma

un altro quà cua ra quà che ha votato tutto lo che il nano le mette davvanti con suo gruppo di ex fascisti pentiti

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.11.10 13:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domande senza risposta, perse nel vento d'autunno, che nessuno raccoglierà.
******************************************

BLOWING IN THE WIND

Quante strade deve percorrere un uomo
prima che tu possa chiamarlo uomo?
E quanti mari deve navigare una bianca colomba
prima di dormire sulla sabbia?
E quante volte devono volare le palle di cannone
prima di essere proibite per sempre?
La risposta, amico mio, soffia nel vento,
la risposta soffia nel vento.
E quanti anni può esistere una montagna
prima di essere erosa dal mare?
E quanti anni possono gli uomini esistere
prima di essere lasciati liberi?
E quante volte può un uomo volgere lo sguardo
e fingere di non vedere?
La risposta, amico mio, soffia nel vento,
la risposta soffia nel vento.
E quante volte deve un uomo guardare in alto
prima di poter vedere il cielo?
E quanti orecchi deve avere un uomo
prima di poter sentire gli altri che piangono?
E quante morti ci vorranno prima che lui sappia
che troppi sono morti?
La risposta, amico mio, soffia nel vento,
la risposta soffia nel vento.

(Bob Dylan)

The answer, my friend, is blowing in the wind,
the answer is blowing in the wind.....

http://www.youtube.com/watch?v=iyY2gQ0ZBu4&feature=related

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.11.10 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro grillo devo dire che mi sto ricredndo sul tuo pensiero. infatti è come dire l'uomo è la rovina del mondo e va elimanato oh cazzo ma io sono un uomo. buttarla sul qualunquismo è sempre controproducente, migliorare le cose no. non esiste solo il bianco e il nero ma tante sfumature. se la gente iniziasse a vedere le cose nella realta dei fatti gente come berlusconi non esisterebba, ma finche esiste gente come te che crea solo barricate dove uno si deve porre da una parte o dall'altra li si forma il terreno fertile per i barlusca della situazione ( infatti anche lui fa la stessa cosa). toglimi una curiosita, ma non è per caso che lavori per lui? sarebbe veramente triste

arra gianni 07.11.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Quello che e' accaduto dobbiamo, tutti, sentirlo come una vergogna per l'Italia".

Caro Presidente, una vergogna per l'Italia è avere un Presidente della Repubblica che firma continuamente leggi contro la Repubblica

alberto afflitto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.11.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Considerato che TUTTO, compresi noi, siamo nati dal Brodo Primordiale, come disse D'Agostino a "Quelli della Notte", direi che prima è nato l'uovo, o meglio un agglomerato di cellule.

Ma se si vuole dar retta alla Bibbia, TUTTI gli umani, senza distinzione, sono nati dal fango.

TUTTI, chiaro?

M@rgie G. 07.11.10 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Accanto a sez. *tecnologia su Repubblica 0nWeb…
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Alquanto citab.

http://watch2video.net/holographic-display-for-telepresence-video-SAb_ZOciLDP.html

Con occasione, in ToDayNewsPapers,
Accanto
“(…) Non è paese x JournALIstS”
In minibox di richiamo
In quel di v.BenagliaFondoPagina,
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
citab.“PiazzaGraNDE”
p.18 de IlFattoQuotidien,
Nonché sulo stesso ..p.15
Alcunché inerente°“P.AMMIkkaAa”.!..!…!
===============================
°+/-NoExtratext.- Da book in ediz.Demetra,
dal Web, o udito da compianto Ginone Nazionale,
Frammento di calembour d’AntaN:
(…) ma come,
Fa guidare a un Cane?>>
<<MiSòNulaAa, goKiestoAutoSTOP.!..!..!
**************************************
http://www.youtube.com/user/sc1942#p/f
''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''
*http://www.repubblica.it/tecnologia/?ref=HRHM2-6

Sergio Conegliano 07.11.10 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Fini, il leader che l'Italia aspettava...

Io no.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 07.11.10 12:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Il crollo di Pompei
Io non pompei, tu non pompesti, Berlusconi un po' troppo pompette (o pompè, con la è aperta come Santanchè)

Ricette berlusconiane per i beni culturali

5 pompe al giorno levano il medico di torno

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.11.10 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tranquilli ragazzi...oggi Fini dirà (a suo dire) "cose che vanno ben al di la' del semplice sostegno esterno al governo"...e d'incanto avremo risolto ogni problema. Le acque della "colonia" Veneto (come ama dire Zaia) si ritireranno, la monnezza sparira' per sempre da Napoli, la domus crollata a Pompei come d'incanto si ritirerà su da sola, domani mattina a tutti i giovani disoccupati arriveranno migliaia di lettere di imprese che vogliono assumerli con contratti degni di questo nome, il debito pubblco diminuirà drasticamente per non so quale meccanismo finanziario, la crisi sara' solo un brutto ricordo perche' finalmente gli analisti ammetteranno di avere sbagliato e che tutto va bene, Berlusconi resterà fulminato tra le gambe di qualche mignotta, Bossi ci resterà secco a seguito dell'ictus che lo ha colpito in conseguenza della nota scopatina con la celebre donnina di spettacolo, il trota verrà buttato el Po in piena e di lui non si avranno piu' notizie a causa delle forti correnti, Calderoli si fara' frate certosino e di lui non sentiremo piu' parlare, Brunetta sparirà nel fango del Veneto, e....la sinstra fara' un suicidio di massa perche' in una società cosi' perfetta non saprà cosa fare.

Probabilmente, ma questo e' un mio piccolo sogno personale che condivido con altre migliaia di professionisti, seguirà anche l'abolizione definitiva di tutti gli ordini professionali, di modo che vadano avanti sol queli che lo meritano e non piu' soltanto gli adepti a caste, castine, logge e loggette.
Amen.

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 07.11.10 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Io pensavo che Pompei era un verbo al passato! "

Checco Zalone

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.11.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Da Il FQ
Furio Colombo commenta la risposta di B a Bruxelles a chi gli chiedeva di Marchionne e della delocalizzazione: “Per forza, il costo del lavoro in Italia è altissimo”, in ciò manifestando un disprezzo per la realtà e una abitudine alla menzogna che ha del ripugnante.
Dice Colombo:
“ L’Istat ci ha appena fatto sapere che il potere di acquisto dei salari italiani è calato di 7.000 euro in 7 anni. L’Europa ci fa sapere che in tutti i paesi europei confrontabili per quantità e qualità di attività industriale, i salari italiani sono inferiori di almeno un terzo dalla media europea e sono la metà netta di quelli tedeschi. Infine la Banca d’Italia ci fa sapere che la disoccupazione ha raggiunto l’11% e, dal punto di vista di tutti gli indicatori economici, l’Italia è scivolata indietro di 10 anni.
Persino da un pres. che ama dedicare le serate agli svaghi e le telefonate alle questure, ti aspetti che dedichi qualche ora ogni tanto se non al lavoro che non c’è almeno alla speranza, come per la spazzatura di Napoli, invece sentenzia che “il costo del lavoro è altissimo”!, così le imprese avranno una dichiarazione di pessimo conio a cui appellarsi e in tal modo, in una Italia colpita da una crisi di cui nessuno si cura, 10,100, 1000 imprese de localizzeranno in buona coscienza, e quel che resta dei salari italiani scenderà ancora abbattendo risparmio e domanda.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.11.10 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Fini il tardivo.

Dopo 16 anni si è accorto di aver sbagliato ad allearsi con Berlusconi.

Chissà se si è accorto anche di aver sbagliato a Genova durante il G8...

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 07.11.10 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Pompei era una città conservata dalle ceneri eruttive del vesuvio poi arrivò lo studioso e la scopri mettendola alla luce di smog e piogge acide , i veri napoletani volevano che Pompei rimanesse riservata conservata e ristrutturata come una meraviglia del mondo moderno , ma il ministero per i beni archittettonici non ha mai stanziato una lira per qualificare e creare posti di lavoro al sud , cosi i veri napoletani non abitano più al sud e sono costretti a sentire un sacco di scemenze . Napoli era una capitale del Regno Imperiale Romano piena di tesori che se fosse stata scoperta in altri luoghi sarebbe cosi ricca da non meritare uno spregiurio .

salvino roma (com) Commentatore certificato 07.11.10 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Molte delle domande poste sopra sono di semplicissime risposte e molto conosciute , quello che non si comprende è l'insistenza di grillo su De
Benedetti, voglio dare una risposta chiara , allo stato delle cose italiane dal 1992 e forse qualche anno prima, in pieno craxismo, l'origine del berlusconismo e degli affari e delle puttane e ballerine, poi i nani, ce nefossere di DeBenedetti e di giornali come La Repubblica, avremmo altri partiti, altra classe dirigente, non avremmo berlusconi.
non ì poca cosa, diversa è la mafia, Amdreotti, Berlusconi, il Vaticano, la Camorra, i petrolieri, la 'ndrangheta, la sacra corona unita.
Caro Grillo a forse di mettere tutti nello stesso contenitore, non solo favorisce Berlusconi, il qualunquismo, il non distinguo, ma faciliti il perseguimento dello sfascio, da cui non ci si risolleva senza alleanze vedi Costituzione, DC e PCI uniti per ricostruire.
Esempi positivi del passato ne esistono ed andrebbero ricordati più spesso.
Il distinguo da grillo è stranamente in aumento.
Che sbagliasse Grillo, il che sarebbe più grave.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.11.10 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Il patriminio artistico e culturale italiano e' immenso e penso che trovare fondi per
la messa in sicurezza, i restauri, la vigilanza sui siti e monumenti tutti sia cosa pressoche' impossibile da gestire.

Il problema, la poca sensibilita' all'arte e la cultura, penso sia il vero dramma.
L'abbandono e il degrado cui sono oggetto "anche" quei siti che porterebbero profitto e quindi occupazione, ma che sono sistematicamente abbandonati al proprio destino nonche' all'incedere del tempo che fa' la sua parte,
la dice lunga sulla reale voglia e capacita' del governo di tutelare e,
creare attrazione che produrrebbe ricchezza e benessere.

Detto cio' mi divertiva l'idea che 2000 anni fa' un ragazzetto,
diciamo vivace, che giocando coi colori del papa', si divertisse a imbrattare i muri di casa...
cosa che avviene anche ora!

In Italia per qualsiasi cosa, che sia scavo, costruzione o altro,
appena ci si imbatte in una pietra antica colorata...
si allertano i beni culturali, la sovrintendenza, gli assessori e il ministro competente:
...che fosse, magari, spesso, il ragazzetto di cui sopra...?

Quanti cantieri, scavi archeologici, con impiego di persone, mezzi e risorse dello stato...sono aperti?
...e per farci o scoprire cosa...se i fondi per tutelare quelli esistenti mancano o non si vogliono trovare?
...riportiamo reperti alla luce per poi non *volerli* tutelare?
Perche non la si smette di scavare dappertutto e tutti i soldi si investono in cio' che *GIA'* abbiamo, creando attrazione, turismo, ricchezza e quindi piu' occupazione?

anthony c. Commentatore certificato 07.11.10 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se soltanto io sapessi chi sono in realtà, smetterei di comportarmi come quello che credo di essere e se smettessi di comportarmi come quello che credo di essere, saprei chi sono.
Il sapere chi siamo, in effetti, dà luogo all'Essere Buono e l'Essere Buono dà luogo al genere più opportuno di buone azioni.
Ma le buone azioni non danno luogo di per sè all'Essere Buono.
Possiamo essere virtuosi senza sapere in effetti chi siamo.
Le creature che si limitano ad essere buone non sono Esseri Buoni, sono soltanto pilastri della società.
Sorreggono ma prima o poi fanno anche rovinare.

(A.Huxley)


Quando ti sveglierai e ti sentirai chiuso, significa che ti hanno messo un dito al culo.


(Ciruzzo ò 'mericano).

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 07.11.10 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Quando ti sveglierai e non troverai più niente, significa che ti hanno fatto una rapina.


(Pascalino ò parcheggiatore).

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 07.11.10 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Russia: giornalista picchiato a morte


da IFQ di oggi


Coma farmacologico.

Si trova in queste condizioni da ieri notte Oleg Kashin, giornalista dell’autorevole testata russa Kommersant, picchiato selvaggiamente davanti alla sua casa di Mosca da un paio di persone non ancora identificate.

Fratture multiple alle tibie, alla mascella e ferite alla testa e alle mani.

Colpito con un oggetto contundente, a quanto pare.

Il pestaggio di Kashin è sembrato subito legato alle sue inchieste sui lavori, ora sospesi, per l’autostrada Mosca-San Pietroburgo che prevedono l’abbattimento di gran parte del polmone verde di Mosca, Khimki.

Ad indirizzare i sospetti su questa pista sono stati per primi i colleghi di Kashin.

Anche il caporedattore della radio d’opposizione Echo Moskvy, Mikhail Mikhailin, ha detto senza mezzi termini che “l’aggressione è legata alla sua attività professionale”.

Il riferimento, in particolare, è a una recente intervista fatta da Kashin a uno degli attivisti del comitato di cittadini la cui battaglia, mesi fa, sfociò in incidenti con la polizia e arresti e che ha investito persino l’ex potente di sindaco di Mosca, Luzhkov, dimissionato e grande difensore del progetto dell’autostrada.

Da tempo, comunque, c’era chi non vedeva di buon occhio chiunque si mettesse contro quel progetto.

E qualche velata minaccia era giunta pure al giornalista aggredito.

“Ecco, quel Kashin, quel traditore che fa interviste scandalose ai teppisti di Khimki, ad anarchici e antifascisti”: il garbato commento era stato pubblicato soltanto qualche giorno fa sul sito della Giovane guardia, uno dei gruppi dell’articolato arcipelago filo-putiniano.

Quello di Kashin, però, è tutt’altro che un caso isolato.

Soltanto tre giorni fa un attivista del comitato, Kostantin Fetisov, aveva subito un’aggressione simile: sconosciuti lo avevano aspettato sotto casa e giù botte.

Anche per lui, coma farmacologico.

segue sotto

silvanetta* . Commentatore certificato 07.11.10 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’intelletto annulla il fato.
Finché un uomo pensa, egli è libero.

(Ralph Waldo Emerson)

BUONGIORNO A TUTTI..!

Umberto C ;-), Alba Commentatore certificato 07.11.10 11:27| 
 |
Rispondi al commento

ALLA GUERRA NON V'è ALTERNATIVA

UOMINI CHE HANNO SCELTO IL MALE...

siamo un popolo sottomesso da un pedofilo mafioso... che considera le donne e le persone in generale quali OGGETTI DA USARE.

gli altri "rappresentanti" non sono da-meno.

La peggiore colpa di questi individui è di aver diffuso una mentalità individualista legittimando la propria corruzione al fine di conseguire GIUSTIFICAZIONE DEI PROPRI INIQUI ATTI.

il pretesto che questi negletti reprobi adoperano al fine di circuire una moltitudine di sciocchi, è la “libertà”.., ma dall'essere succubi dei propri istinti egoistici quale libertà può risiedere?

... E UOMINI CHE HANNO SCELTO IL BENE...

SIATE UOMINI PERFETTI NEL VERO AMORE ED IL CANDORE CHE SAPRETE SPRIGIONARE CAMBIERà IL CUORE DEGLI SCIOCCHI ED ABBATTERà I CORROTTI NEL VUOTO DEL PROPRIO ESISTERE.

LA PERSONA INTEGERRIMA è INATTACCABILE E QUINDI LIBERA.

OGNI ATTO DI ONESTà COMPIUTO VI RENDERà Più FORTI... e vi sosterrà nella solitudine che per disprezzo, i codardi sottomessi al vile prepotente vi infliggeranno (il malvagio per giustificare la propria codardia ripudia le persone GIUSTE).

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 07.11.10 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Dalla convention di fini

uno di loro ha detto "siamo antiberlusconiani"

Roba di matti ragazzi settimana scorsa li ha votato fini e suo gruppo tutto per salvarlo per ennesima volta

al uguale che i leghisti
al uguale che i democristiani

a quanto può arrivare la ipocresia come quella robusta poveretta che uscise la cugina a taranto e nega come nega il cavalliere dal nulla e si proclama sempre inocente

tutti uguali in più o in meno questo è il risultato neoliberista

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.11.10 11:18| 
 |
Rispondi al commento

L'unico modo per sentirsi qualcuno è sentirsi se stessi.

(Jim Morrison & Alex Scantalmassi)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.11.10 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Vivi la vita così come puoi,perchè come vuoi non puoi.

(Jim Morrison)


I dubbi te li crea la libertà.

(Jim Morrison)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.11.10 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.

(Jim Morrison)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.11.10 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Quando ti sveglierai e non vedrai più il sole, o sarai morto o sarai tu il sole.

(Jim Morrison)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.11.10 11:06| 
 |
Rispondi al commento

LA STORIA DELLA SCORREGGIA

Fin da quando il mondo aveva ospitato Adamo ed Eva,le scorregge più indiscrete conturbavano la quiete.

Scorreggiavan rumorosi gli animali mostruosi, tutti insieme come niente appestavano l'ambiente.

Scoreggiavano gagliardi tìgri, jene e leopardi e con loro il troglodita completava la partita.

Nella storia la scorreggia tiene un posto che primeggia decidendo le vicende più difficili e tremende.

In presenza di Dìdone il pio Enea per l'emozione scoreggiava da indecente al cospetto della gente.

Sollevava un novolone la scoreggia di Scipione e Lucrezia la virtuosa scoreggiava senza posa

Scoreggiava come un tuono Cleopatra dal suo trono mentre invece Messalina scoreggiava più in sordina.

Si racconta che Tiberio scoreggiasse serio serio
al contrario il divo Augusto le mollava con più gusto

Scoreggiavan tutti in coro gli Argonauti da par loro e Narsete con i Greci intanto: davan fiato al controcanto.

Barbarossa per il culo scoreggiava come un mulo più gentile Cimabue le faceva due a due.

Scoreggiava assai felice la divina Beatrice ed il sommo padre Dante le annusava tutte quante.

In un codice si legge come Laura le scoregge al Petrarca dedicasse e costui se ne beasse.

Le scoregge del Boccaccio ti lasciavano di ghiaccio mentre invece il Macchiavelli sradicava gli alberelli.

Se Romeo si arrampicava e alla freccia si aggrappava Giulietta sotto il peso scoreggiava a culo teso.

La scoreggia di Luterò scoperchiava il monastero e se poi era iracondo sconvolgeva mezzo mondo.

Per temprare più il colore., con insolito vigore, scoreggiava Raffaello sulla punta del penello

Ognun sa che Galileo scoreggiava da plebeo con la scarica finale appannava il cannocchiale.

Aveva suono di violini la scorreggia di Paganini con riguardo e discrezione scoreggiava Napoleone.

Quando Alfieri si ispirava senza sosia scorreggiava e legato sulla sedia ti faceva una tragedia.

Ale Me (ale64), Trecate Commentatore certificato 07.11.10 10:43| 
 |
Rispondi al commento

“La ronda dei fantasmi di Salò”. Il passato prossimo di Fini & co. in un reportage di Giampaolo Pansa sul congresso Msi del 1970

Oggi il centro sinistra e i maggiori quotidiani italiani accreditano i vari Fini o Bocchino (e via alemannando…) come dei maitre a penser. Ma un bell’articolo di Giampaolo Pansa ci rinfresca la memoria su quello che è stato il loro passato prossimo, non remoto. E’ un reportage pubblicato da La Stampa di allora sul congresso del Movimento Sociale Italiano svoltosi all’Eur il 4-5 aprile del 1970.

SEGUE

http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/fantasmi-salo-fini-pansa-msi-625581/

Ⓐrzân 07.11.10 10:39| 
 |
Rispondi al commento

E’ nato prima l’uovo.

Che non doveva essere per forza quello di gallina.

Buona domenica a tutti :-)

silvanetta* . Commentatore certificato 07.11.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono tutti in attesa del lieto evento e cioè che Fini PARTORISCA! Abbiamo dimenticato in fretta che questo signore, per quasi venti anni ha approvato e condiviso tutte le porcate del capo. Cosa ci si aspetta ora? Che improvvisamente da cieco è tornato a vedere? Mi chiedo "ma esistono davvero i miracoli?" Oppure è solo una suggestione collettiva? Prima di gridare al miracolo si deve attendere il responso del medico perché le DELUSIONI sono più dure da digerire e causano ancora più danni.
Personalmente non credo ai miracoli altrimenti dovrei riconoscere che anche DIO PADRE SAREBBE INGIUSTO E DI PARTE.
Gli chiederei come può un Dio privilegiare un malato e fregarsene di tutti gli altri?
Voglio continuare a credere che Lui è il Dio di tutti e non dei pochi e che il "privilegio" non appartiene alla Sua casa ma a quella nostra!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 07.11.10 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Temete i cosiddetti "Cattolici Liberali" più di ogni fiera della terra e di ogni bestia dei campi. Perché essi non sono affatto "liberali" come la loro ingannevole etichetta sostiene. Così come la Democrazia Cristiana nulla aveva di democratico, ma giocava abilmente e con gran malizia sullo pseudosignificato della parola "Democrazia", che il potere leviatanico della Scuola ha inculcato nelle genti come sinonimo di "Libertà" - mentre la sua radice è da DEMOS, ossia "MASSA", e da KRATEIA, ossia "FORZA".
Così accade che i sedicenti "Cattolici Liberali" lavorino incessantemente per un solo fine: l'imposizione di un regime teocratico come quello dei Pasdaran dell'Iran o dei Talebani dell'Afghanistan. Mentre gli idolatri che si trovano tra le masse sono ignoranti ed ingenui, questi "Cattolici Liberali" han grande intelligenza e cultura, che usano per il Male Assoluto, per il Moloch che servono supinamente e con inesauribile forza.

Fratelli Credenti, non lasciatevi ingannare dalle false parole delle genti mondane e dei servi di Lucibello: essi sono alberi che non portano buoni frutti.

Il cataro 07.11.10 10:25| 
 |
Rispondi al commento

OH MY DOG!

Fini getta la maschera: “Premier nel 2013″. Poi si pente: “Che errore fondare il Pdl con Berlusconi”

“Sarò premier nel 2013″, elettori permettendo. Finalmente Gianfranco Fini ha gettato la maschera mostrando a tutti, alleati e avversari, la sua reale ambizione. In’intervista rilasciata al domenicale tedesco Welt am Sonntag, il presidente della Camera ha detto che, se questa legislatura terminerà regolarmente e si andrà alle urne nel 2013, è pronto a rivestire il ruolo di presidente del Consiglio, “se gli italiani lo vorranno”.

SEGUE

http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/fini-premier-errore-pdl-berlusconi-629329/


Milano, è morto il 17enne in coma dopo un cocktail di alcol e droga ad una festa.

***

Questi nostri ragazzi così fragili, così insicuri.

Cosa abbiamo mai fatto per renderli tali?

Gli abbiamo negato tutto ciò che serviva.

E per liberarci del senso di colpa gli abbiamo dato tanta televisione, giocattoli e soldi in tasca.

Se avessimo dato loro affetto, comprensione, insegnamenti, forse sarebbero più forti e non ricorrerebbero all'uso di "compensatori" inutili e dannosi.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 07.11.10 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RISPONDO A VIVIANA

My dear, non sono affatto avvinto dalla sirena Fini,cio' che ho scritto era solo un'iperbole eufemistica. Se tanto mi da tanto, ovvero se l'opposizione in 16 anni non e' riuscita nell'intento di eliminare "il cancro" berlusconiano, al governo o no, vuol dire che non e' riuscita a produrre un leader di sinistra degno del titolo.

Se un Renzi qualsiasi, un destro di sinistra che non si sa cosa ha capito, che cosa vuole e a che cosa mira, riesce a scuotere le fondamenta di un PD dove l'elemento piu' a sinistra risulta la Rosy Bindi!

Ergo il Fini e' diventato, per forza di cose e per penuria di rappresentanti del sociale (dov'e' piu'?), l'unico antagonista valido di quel viveur da strapazzo che risulta essere, ignominosamente,
il presidente del consiglio.

Inutile negarselo, ora Fini ci e' utile per mettere la parola "Fini" al tormentone che ci assilla da tempo e che sta riducendo l'Italia
a un paese "macchietta".

Non sono nemmeno d'accordo in cio' che dici, cioe' che Fini non ce lo leveremo piu' di torno,
prima di tutto deve fare i conti con la Lega,
poi non credo che con un partito come il PD che ora puo' puntare sul 26% piu' i resti del PCI cometa disintegratosi con una coda lunga anni,l'IDV che non e' certo finiana, i radicali e altre frangie Fini potra' avere vita facile.

La sinistra deve assolutamente recuperare la base,
o almeno buona parte di essa, mettersi "di nuovo"
dalla parte dei meno abbienti, non trascurare i
"nuovi" italiani e principalmente

NON FAR FARE ALLA DESTRA QUELLE COSE CHE SONO ESCLUSIVAMENTE SUO PATRIMONIO, COME LO E' DELLE SINISTRE DI TUTTO IL MONDO.

Mettendo sempre in risalto che la destra, storicamente, e' per il capitale estremo, quindi
per l'aggiottamento delle risorse a beneficio dei pochi, i quali, per il concetto appunto radicale della destra, dovrebbero essere QUELLI CHE DISTRIBUISCONO, quindi non riuscira' mai, la destra, ad essere "direttamente" dalla parte dei piu'.
Il futuro sta a sinistra, catarsi storica.

Frank A. 07.11.10 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, sono uno dei fortunati che ha assistito al tuo spettacolo a Milano. Tu durante una discussione sul diritto o meno sulla privacy hai mostrato un sito che faceva le pulci al nostro garante. Non sò se tu possa divulgarlo ma sarei curioso di conoscerne il nome. Grazie

Massimo Valentini 07.11.10 10:04| 
 |
Rispondi al commento

A Guido Fabbri,
chiunque con un briciolo di intelligenza, cultura e desiderio di informarsi, si prenda la briga di leggere, anche solo a livello superficiale e divulgativo, la situazione nucleare nel mondo in termini di sicurezza, smaltimento scorie nonché costi ed autonomia delle scorte di uranio a livello planetario, si renderebbe immediatamente conto che la proposta di riattivare il nucleare in questo martoriato/splendico paese é semplicemente una STRONZATA pazzesca.
Siccome credo che coloro la propongono siano, se non dei delinquenti e criminali, quanto meno in malafede e con l'unico scopo di lucrarci sopra, ciò basterebbe a decidere socialmente di renderli, in qualche modo, inoffensivi.

SISTO Z., S. Maria La Longa (UD) Commentatore certificato 07.11.10 10:03| 
 |
Rispondi al commento

E mentre la politica litiga e va a puttane, l'Italia si sgretola in mille pezzi...:
"Pompei: crolla la domus dei gladiatori."

Buongiorno?

Ma si, buongiorno!

La speranza è l'ultima a morire.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 07.11.10 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Luca Telese e Luisella Costamagna conducono su La 7 una trasmissione chiamata Onda dove si parla di politica, uno di destra uno di berlusconi ed un altro di solito contro berlusconi, all'inizio seguivamo questa trasmissione con attenzione, ieri invece un Telese, ambiguo e somaro come sempre, parla a sproposito per onorare la firma e il compenso, mentre Luisella Costamagma, voce sgradevole, non bella, ci sembrava braba, molto di più di quella ,ormai,ranocchietta di Lilli Gruber che li precede, .Le accuse contro il berlusca erano originali da parte di Lidia Ravera e Tosacini. I due conduttori e Sallusti, iniziano con interruzioni continue, solita strategia , le voci sovrapposte resta il maggior successo anzi pretendevano risposte a domande che non fatte . Uno scontro interessante con Toscani, Lidia Ravera, che facevano una radiografia senza sconti del buffone sultano e Sallusti, Costamagna e Telese impauriti a difendere il padrone d'Italia in declino. brutta trasmissione che mi ha fatto ricredere sulla bravura professionale della Costamagna.
Hanno ancora paura di Berlusconi, pensate che Lidia Ravere gli fa ormai poena, a Toscani assomiglia alla brutta copia di macario, Toscani l'ha definito brutto esteticamente, gonfio, grasso, pelato, vecchio, gonfio, poco intelligente ecc e tante altre verità
Volevo ascoltare la Ravera che ha detto che ormai Berlusconi gli suscita un senso di pena, Toscani che, definito berlusconi la brutta copia di macario, una barzellette che gira il mondo, ridicolo, brutto esteticamente, basso, grasso, pelato, gonfio, apriti cielo interrotto da Sallustri, Costamagma e Talese o Telese che resta sempre uno di destra.
Avevamo pensato male, Luisella Costamagma è solo meglio della vecchietta di lilli gruber, banale come Pippo Baudo.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.11.10 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oottimo pezzo, Beppe: efficace, sobrio,elegante nella sua essenzialità. Decisamente potresti dare lezioni a tanti giornalisti blasonati. Come ti ho già scritto altre volte, credo che tu sia lo spirito più lucido nell'Italia di oggi.

Ada Martinelli 07.11.10 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma volevo portare il discorso su una cosa fuori argomento : si continua a parlare di nucleare, dal 2020 dovremmo riprendere l'attività.
Dato che la maggior parte di coloro che hanno deciso di intraprendere questa strada saranno già morti (speriamo a breve, Veronesi incluso), ed io sarò vivo (mi auguro) vorrei proprio che già da oggi si dia battaglia senza tregua per far rispettare l'esito del referendum.
Pertanto, ringraziando Favia per quanto ha fatto in Em.Romagna, per favore ricominciamo a rompere i co gli oni ai vari comitati di studio e facciamo si che i fondi stanziati per questi testoni di c...o vengano anzi spesi per il polesine, per pompei e per tutti quei poveri disgraziati che ne hanno bisogno.
Ricordatevi che "la vigna si raddrizza quando è giovane........"

guido fabbri 07.11.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'uomo desidera il possesso già nella prima fase infantile, come istintio predatorio primario, istinto che corisponde a una fase rettile del suo cervello o ai primi tre chakra.
Ma l'uomo, poi, può crescere continuando a credere che la sua felicità stia nella soddisfazione di un'avidità sterminata, in un accumulo fine a se stesso e nel conseguimento di un potere senza limiti, restado dunque intrappolato nei primi tre chakra, senza evoluzione di sorta.
L'adulto matura e saggio sa invece benissimo che il vero possesso non è predazione e sopraffazione bensì contemplazione e rispetto della vita, è inserirsi armoniosamente nel disegno universale aiutando qualunque suo lato positivo per tutti a sbociare e maturare nel modo migliore.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.11.10 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe scusa l'O.T. ma è solo per informare su uno scandalo di cui si parla poco, secondo me è grave, si tratta della nuova porcata di Calderoli, queste persone non dovrebbero più governare l'Italia, con troppe semplificazioni ci ritroveremo negli scontri armati!

http://www.youtube.com/watch?v=x8o-JYaN0GQ

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 07.11.10 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Ricordando Fight club
(mi sono divertita a ricordarlo più sotto)

Ricordando Fight club

http://www.youtube.com/watch?v=4NS_OEVq73A&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=UQdtzgbekc0&NR=1

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.11.10 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Bertolaso, và in pensione a 60 anni.
Perché? Ha 40 anni di contributi?
E quanto prenderà, di pensione, il Bertolaso?
Il doppio di un operaio? Il triplo?
Qualcuno, lo sà?

antonio d., carrara Commentatore certificato 07.11.10 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Crolla la Domus dei Gladiatori

Che vergogna per l'Italia avere un presidente come lei caro sig. Napolitano, che non è in grado di difendere né la costituzione né il suolo Italiano, capisco che le palle con l'età si siano un'attimino rinsecchite ma almeno dimostri un pò di amor proprio. :-D

Compagno Cipputi Commentatore certificato 07.11.10 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Sul punto se è nato Umberto veronesi o Homer Simpson, io lo accosterei a Montgomeri Burms.Ciao

gianfranco mangione, san michele di ganzaria Commentatore certificato 07.11.10 08:52| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
Negli anni 60, l'UNESCO mobilitò il mondo intero in un grande sforzo tecnico organizzativo per salvare il tempio di ABU SIMBEL dall'innalzamento delle acque del Nilo causato dalla costruzione della diga di ASSUAN.In Italia bisogna fare qualcosa di simile per trasferire altrove l'immenso patrimonio artistico che ci hanno tramandato i nostri antenati e di cui non sappiamo che farcene. VERGOGNA!!!!!!!!

catello ruocco 07.11.10 08:26| 
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!?!!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.11.10 08:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pongo anche io DOMANDE non irrisolte, ma che nessuno ha posto fino ad oggi ai "fedelissimi" del presidente del consiglio:

1) PERCHE' URLAVATE A SQUARCIAGOLA AL PRESIDENTE DELLA REGIONE LAZIO DI DIMETTERSI IMMEDIATAMENTE PER ESSERE STATO SCOPERTO A FREQUENTARE TRANS?

2) COME MAI INVECE DIFENDETE A SPADA TRATTA IL VOSTRO PRESIDENTE SCOPERTO A FREQUENTARE MINORENNI?

3) PERCHE' I REATI COMMESSI DAL CAPO DEL GOVERNO LI TRASFORMATE IN ATTI INNOCENTI E QUELLI COMMESSI DA TUTTI GLI ALTRI RESTANO REATI?

4) PERCHE' CONTINUATE A DIFENDERE CIO' CHE E' INDIFENDIBILE E A CONDANNARE LA NAZIONE CON LA VOSTRA INDEGNA PRESENZA?

5) PERCHE' GLI ITALIANI NON SI SOLLEVANO IN MASSA CON MAZZE E RAMAZZE PER RIPULIRE IL NOSTRO PAESE?

6) PERCHE' SI CONTINUA A VOTARE UNA CLASSE POLITICA DA ROTTAMARE?

7) PERCHE' PUR CONSAPEVOLI DEL CANCRO CHE COLPISCE L'ITALIA NON SI UTILIZZANO LE TERAPIE?


La Repubblica… sabato 06 novembre 2010… cronaca di bari.. TRAGEDIA ALL’ENI DI TARANTO.. PRECIPITA NEL VUOTO MUORE OPERAIO…
IL LAVORO…UN SERIAL MASS KILLER… guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=aIr1Wq0H7HQ


Repubblica…venerdi 05 novembre 2010 pag. 12… PADERNO…ESPLODE FABBRICA CHIMICA SETTE OPERAI AVVOLTI DALLE FIAMME ALCUNI IN FIN DI VITA…
Guarda il video… IL LAVORO…UN SERIAL MASS KILLER
http://www.youtube.com/watch?v=aIr1Wq0H7HQ


Gazzetta del Mezzogiorno…giovedi 04 novembre 2010… cronaca di puglia e basilicata…OPERAZIONE “GIBBANZA” 17 ARRESTI FRA CUI UN GIUDICE… FRA GLI ALTRI 30 A PIEDE LIBERO CI SONO ALTRI 6 GIUDICI TRIBUTARI, AVVOCATI E PROFESSORI UNIVERSITARI…
Guarda il video… SIAMO TUTTI IN VENDITA http://www.youtube.com/watch?v=fGHzp57WPaI

La Repubblica… giovedi 04 novembre 2010… cronaca di Bari… incidente sul lavoro…UN OPERAIO DI 33 ANNI PRECIPITA DAL TETTO E MUORE …
Guarda il video… IL LAVORO…UN SERIAL MASS KILLER
http://www.youtube.com/watch?v=aIr1Wq0H7HQ

viva il sud italia ( donne in movimento) Commentatore certificato 07.11.10 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Pompei:Giorgio Napolitano, che l'ha definito "una vergogna per l'Italia" dicendo di esigere "spiegazioni immediate e senza ipocrisie".(La Repubblica)

Politica e ipocrisia è tutta un’arte.
Chì è nata prima?

gennaro fu 07.11.10 08:04| 
 |
Rispondi al commento

PATRIZIA D’ADDARIO ospite non gradita, è stata cacciata alla convection dei figliocci di MUSSOLINI a Perugia… esprimo la mia solidarietà a Patrizia… Carlo De Lucia… PARTITO DELLE DONNE…Bari…

viva il sud italia ( donne in movimento) Commentatore certificato 07.11.10 08:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è NATA prima la riforma sulla pensione, o BERTOLASO ha 65 anni?

Giuseppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.11.10 07:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se, come ha detto Tremonti, la cultura non serve a niente, da questo governo ci possiamo aspettare solo che il nostro paese, che da solo possiede il 51% del patrimonio artistico mondiale, sia peggio che rottamato, vada in rovina.
Pensavo che quasi ogni politico ha dei pregi (per es. non sopporto politicamente Veltroni ma è indubbio che per il turismo e lo spettacolo ha fatto cose egregie, come quel festival del cinema che resta una delle attrazioni romane) o i restauri e le riaperture di importanti monumenti nazionali come la Galleria Borghese, Palazzo Altemps e Palazzo Massimo a Roma, la reggia di Venaria in Piemonte; si inventò il meccanismo di assegnazione delle risorse del Lotto per finanziare il restauro dei beni culturali; lanciò i musei aperti anche la sera, poi il Piano regolatore che Roma attendeva da più di 40 anni, il nuovo Auditorium, il call center “060606”, il primo Piano regolatore sociale che una grande città abbia mai avuto (oltre a raddoppiare i posti negli asili nido). Con lui si è avuto il boom del turismo, con un numero di visitatori superiore a quello raggiunto nel Giubileo. Se paragoniamo il suo impegno a quello di Alemanno, Bondi, la Brambilla o Urbani, il confronto li schiaccia. Grande impegno Veltroni impiegò sempre per la cultura, con la “Notte Bianca” o i grandi concerti gratuiti...
Ma mi dite Berlusconi e Tremonti e gli altri indegni ministri che cosa hanno fatto per lo spettacolo, il turismo o l'arte italiana?
Il loro valore è zero e non si salva dalla bocciatura quel parassita scandaloso e nullafacente di Sgarbi che non ha lasciato alcuna traccia positiva nei musei o nel recupero del patrimonio artistico o nell'educazione artistica nelle scuole. Berlusconi non ha nemmeno risollevato le sorti dell'avanspettacolo, genere che gli sembra congeniale, vista la sua somaresca gnoranza, e ha ridotto la tv a un bordello.

Meglio, sembra, destinare altri 15 MLD ai cacciabombardieri o dilatare gli sprechi viziosi della Casta!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.11.10 07:28| 
 |
Rispondi al commento

@Maurizio Tesei

Personalmente nel mio piccolo sto lottando per tentare di risolvere molti miei problemi quotidiani che posso toccare con le mani.
Quando le avrò risolti tutti (non penso di vivere abbastanza a lungo) eventualmente darò un occhiata a quelli spirituali, anche se sono molto pessimista sull’argomento.
Comunque, per il momento (ho 78 anni) sono riuscito a campare senza.

ulderico ranieri (ulran2009), roma Commentatore certificato 07.11.10 05:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La "Schola Armaturarum" di Pompei ha resisto ai millenni e all'eruzione del Vesuvio ma come tutti noi, non ha resistito al governo del puttaniere di Arcore: è pietosamente crollata ieri.

Secondo Bondi, sembra che la causa sia da attribuire ai Comunisti !

ulderico ranieri (ulran2009), roma Commentatore certificato 07.11.10 04:29| 
 |
Rispondi al commento

com'è che ho la voglia di avvicinarmi e poi questi esempi clamorosi di qualunquismo mi tengono ancora a distanza. questa purezza, questa spocchia, questo paraculismo al cubo di urlare a tutti di essere i migliori, quando è palese che nessuno è poi tanto migliore di altri, presi singolarmente, mi fanno pensare che questo movimento, con dei lati eccezionali, positivi, di speranza, si possa perdere in un attimo, o peggio ancora trasformarsi nel cupio dissolvi massimo: specchiarsi e guardare chi ce l'ha più bello e morire felici.
sveglia!!

maurizio fabbri 07.11.10 03:25| 
 |
Rispondi al commento

Dio c'è ed è contento quando facciamo sesso, è una cosa che ha progettato Lui.


La Federal Reserve, cioè la Banca Centrale americana, annuncia l'"acquisto" di 600 miliardi di $. Lo chiamano acquisto (purchase) in termine tecnico, ma si deve leggere "stampa". Altri 350-500 miliardi di dollari verranno prelevati dal debito che la Fed ha già acquisito, proveniente dai derivati tossici dei mutui facili, e "investiti". Leggi immessi sul mercato.Totale: all'incirca 1000 miliardi di carta, semplice carta, che la Banca Centrale USA stampa per comprare i titoli del debito pubblico americano. La mano sinistra eroga i soldi alla mano destra.
Se, a questi, si aggiungono (e occorre farlo, perchè sono a bilancio) i circa 800 miliardi già stampati per salvare le banche americane dal tracollo, si arriva a un trilione e 800 miliardi di dollari.
Una creazione di moneta che non ha precedenti nella storia di tutti i tempi.

Perchè lo fanno? Bastino alcune cifre. Nel 2007 la Cina comprava circa la metà (esattamente il 47%) delle nuove emissioni di cedole americane. Nel 2008, in piena crisi finanziaria, la Cina aveva ridotto della metà, al 20% circa. L'anno scorso gli acquisti cinesi si sono drasticamente quasi azzerati. Eravamo al 5%.
In queste condizioni non c'è più modo per pareggiare la bilancia commerciale degli Stati Uniti.
Con un debito di queste dimensioni bisogna inoltre mettere a bilancio 300 miliardi di interessi annui da pagare. Come? Non lo sa nessuno.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 07.11.10 02:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proverò a rispondere solo alla prima della domande : credo che sia nata prima la P2 di Andreotti strano che ci sia qualcosa di più vetusto di Andreotti. Credo che le deviazioni massoniche non siano un'invenzione dei nostri tempi anche se ora spuntano come funghi. P2, P3...

Giuseppe L. Commentatore certificato 07.11.10 02:25| 
 |
Rispondi al commento

@Maurizio Tesei
Faccio presente agli amici del blog,che se
per millenni l'essere umano ha sempre avuto
il bisogno di crearsi una "Presenza Superiore"

La presenza superiore non ha mai spinto ad uccidere altri uomini, gli stupidi sono quelli che credono ai medium.

Il Va.ticano fa politica, come qualsiasi organizzazione parallela allo Stato, è fuori legge come qualsiasi mafia, e non me la prendo con quelli che vanno a chiesa o moschea. Eraclito gli chiamava dormenti, non stupidi.

Gli spagnoli, devono essere evangelizzati, devono essere salvati? Ma mi faccia il piacere.

gennaro fu 07.11.10 02:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Mi accorgo,e non è difficile,intravedere in
molti commenti subdole e striscianti allusioni
riferite alle religioni in genere.

Faccio presente agli amici del blog,che se
per millenni l'essere umano ha sempre avuto
il bisogno di crearsi una "Presenza Superiore"
è perchè,molto probabilmente,con l'esperienza
e l'intelligenza si è reso conto che c'è nella vita stessa dell'essere umano un qualcosa di indefinito che non è mai riuscito a spiegarsi.

Centinaia sono le divinità che hanno
accompagnato la vita dell'uomo sulla terra.
E pensare che fossero tutti degli "stupidi"
e quantomeno presuntuoso.

La storia insegna che coloro che,in qualche modo,
si istruivano non erano assolutamente inferiori
all'uomo d'oggi.Pur non avendo la tecnologia a
nostra disposizione.

Basterebbe leggere "Memorie di Adriano"per
capire culturalmente che quell'uomo sarebbe
stato oggi sopra la media.Mentre viveva nello
anno 100 circa D.C.

Senza parlare di Socrate (400 A.C.) che era
certo della presenza dell'anima. Mentre
Platone ed Aristotele erano convinti della
esistenza di Dio,pur non avendo mai letto
la Bibbia.

Non è vero che dove trionfa la ragione deve
sloggiare la Fede. Come vedete non è detto,
le menti sopra menzionate ne sono una testi=
monianza, e se vole altri nomi di genii che
credevono in Dio vi accontento subito:

DANTE,SHAKESPEARE,CARTESIO,
LEIBNIZ,KIERKEGAARD,KANT,COPERNICO,
EINSTEIN,GALILEO,KEPLERO,PASTEUR,
PLANK,GIOTTO,MICHELANGELO,RAFFAELLO,
TIZIANO,BEATO ANGELICO,BRAMANTE,
REMBRANDT...

Ce ne sono tanti altri ma mi fermo quì,
per concludere che quindi sarebbe opportuno
aver più rispetto delle religioni in generale,
lo stesso rispetto chei "credenti" portano
agli "atei".

E non abbiamo parlato di Gesù Cristo !
Una presenza nella vita dell'uomo,
senza la quale il mondo d'oggi
non sarebbe lo stesso.
Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 07.11.10 01:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guida Galattica Per Autostoppisti

Arthur Dent si oppone come può alla demolizione della sua casa, causa futuro passaggio di strada statale, non sapendo che di lì a dodici minuti sarà l’intero pianeta Terra ad essere spazzato via dagli extraterrestri per far posto ad un’autostrada intergalattica. A salvarlo ci pensa il suo amico Ford, che Arthur credeva sì strano, ma non tanto quanto è in realtà. Ford è infatti un alieno (di un piccolo pianeta vicino a Betlegeuse) di professione autostoppista, che gira l’universo per scrivere contributi al libro più venduto del creato: la Guida Galattica per Autostoppisti. I due iniziano una serie di disavventure con i loro indispensabili e inseparabili asciugamano...

NIENTE PANICO!!!

Un assaggio del film in topic:

http://www.youtube.com/watch?v=CJc9hUJ9dZs

Tutto il film per chi lo gradisce:

http://www.megavideo.com/?v=P7N177UP


A Napoli, corteo degli Anarchici,
Lancio di pietre contro le vetrine degli istituti di credito, tagliati i fili delle telecamere.
http://napoli.repubblica.it/cronaca/2010/11/06/news/corteo_anarchici_vetrine_infrante_chiusa_una_stazione_del_metr-8827181/?ref=HREC1-2

Avete capito?
le banche non si rapinano, si distruggono.
Però, non lo dite ai democratici liberali, che senza i loro padroni sono niente.


E' nata prima la Pirateria o la discarica planetaria Somalia?

Ⓐrzân 07.11.10 00:46| 
 |
Rispondi al commento

Chiaro che è nato prima l'uovo!

secondo l'evoluzione della specie la gallina qualche migliaio di anni fa non era fatta come una gallina odierna e più che andiamo andiamo a indagare nel passato troviamo qualcosa di talmente diverso dalla gallina che conosciamo oggi da non poterma piu chimare gallina.

L'uovo preistorico invece poteva essere un uovo di un qualcosa di non classificabile come gallina ma sempre di uovo si trattava.

della serie che la forma preistorica di creazione/evoluzione è sempre giutappunto quella nata prima e l'uovo è una di queste forme!

Sono detti sutpidi che chiedono una risposta stupida dalla gente stupida e una risposta intelligente dalla gente intelligete.

PS:filosofia personale mia non rubata da altre parti.

bruno bassi 07.11.10 00:37| 
 |
Rispondi al commento

A proposito del post del Tinazzi.

L'altro ieri sera mentre scorrevano i titoli sotto al TG2 è apparsa una scritta che
ho commentato con mia moglie: " l'uomo più potente del mondo è Hu Jintao"
- hai visto hai attraversato due Stati per sfuggire al "comunismo" e ci ritroviamo
tutti comunisti , eh eh - mi moglie per poco sveniva , però da ex dell'est i cinesi
li conosce bene, visto che gli hun erano un popolo di origini orientali!
Gli attuali magiari - ungheresi . Il popolo di Attila.

Se fate una ricerca in rete e digitate "uomo più potente del pianeta" ...
fra tanti siti...uno a caso...

http://www.blogpolitica.it/2010/11/06/l%E2%80%99uomo-piu-potente-del-mondo-e-hu-jintao/

Ancora un’altra classifica Forbes,che come al solito fa di tutto per rendere sorprendente ciò che avevamo dato per scontato. Per smania o per i criteri di giudizio soggettivi? Per esempio l’ultima delle celebri classifiche stilate dalla rivista di economia e finanza è quella degli uomini più potenti del pianeta. Alzi la mano chi non ha da supito pensato che fosse Barack Obama. Invece No! il Presidente degli stati Uniti d’America deve accontentarsi del 2°posto.

>>>>>
un post di Josif era pura realtà... letto tempo fa e copiato!
La nostra fine accellerata sarà contrastare tale forza con un coglione premier senza ne' capo e ne' coda, dai cinesi non potrà usare materiale audiovisivo per le TV , c'è troppa differenza di gusti !

La vedo nera, o troppo rossa a mandorla !
Spero che non sarà un massacro totale .


Viviana
***
grazie per lo spunto
me lo devo rivedere Fight Club
(un friccico violento,
ma Brad pure vale la pena ;)

"COMBATTI PER SAPERE CHI SEI"

Paola Bassi Commentatore certificato 07.11.10 00:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci si sente realizzati a parlare di filosofia?
Dopo una canna sicuramente, sconvolge ancora di più il cervello ... per chi ce l'ha!!!
Dovreste scrivere dei libri.
Saremo illuminati di ciò che ahimè ... ignoriamo.
Andate ..., professori di parole

Gaetano C., Roma Commentatore certificato 07.11.10 00:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una risposta sicura ce l'ho.

E' nato prima il ladro o il malloppo?

E' nato prima il malloppo, perchè è l'occasione che fa l'uomo ladro.

Notte a tutte e tutti. ;)


la cosa più difficile è mantenere la coscienza di se stessi
quando tutti gli altri la perdono

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.11.10 00:07| 
 |
Rispondi al commento

I am not the center of the universe
but I can be a useful chip

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.11.10 00:05| 
 |
Rispondi al commento

Della serie; se devi rubare, ruba tanto...

Si va dal lavoratore con bassa qualifica che, ad esempio, per arrotondare lo stipendio nel weekend fa il cameriere, al consulente o all'amministratore ben pagato. Tra le qualifiche medio-basse ci sono impiegati di amministrazioni locali che lavorano negli uffici tecnici dove si rilasciano le licenze edilizie e che hanno collaborazioni con le società interessate. Grave, in questo caso, la violazione che presenta anche ricadute penali.

A far scattare gli accertamenti dell'ispettorato la sollecitazione proveniente soprattutto dalle amministrazioni che sospettano di un dipendente anche in considerazione delle sue assenze, ma pure le indagini tributarie condotte sempre dalle Fiamme Gialle in studi professionali o esercizi commerciali, o in alcuni casi, le segnalazioni di cittadini. Talvolta con documentazione allegata con tanto di fotografie.

-----------------------------------------------

Non lavorare, fai come i politici.

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 07.11.10 00:03| 
 |
Rispondi al commento

UNO CONTA UNO

E non è una filosofia.Tu lo fai anche se gli altri non lo fanno e non lo fai anche se gli altri ti dicono che è più conveniente farlo.
Non è una dottrina ma semplice coerenza.
Tu fallo senza criticare chi non lo fa e vedrai che le cose lentamente ma inesorabilmente cambieranno.
E' questo il segreto è questa la luce non c'è un altra maniera per cambiare le cose.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 07.11.10 00:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

su, che anche sulla filosofia si fanno delle sane risate.
woody allen "amore e guerra"

http://www.youtube.com/watch?v=MDe0aBXxBtg

liliana g., roma Commentatore certificato 07.11.10 00:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Una buona notizia

Prima di augurarvi buona notte , vi passo una
buona notizia : gli Usa sono falliti.

La federal reserve immette nel sistema americano 600 miliardi di dollari . Balle....stampa carta da cesso per 600miliardi di dollari e compra titoli publici per finanziare il baratro americano....

In pratica autofallisce .

In totale fanno 1000 miliardi immessi....per coprire anche il fallimento immbiliare.....

Il dollaro crollerà ....l'Euro salirà di molto vanificando gran parte della ripresa tanto decantata.

Perchè questo? perche' NESSUNO HA COMPRATO LE CEDOLE DEL DEBITO PUBBLICO AMERICANO.

Le compravano i cinesi che oggi invece non li comprano piu'.....o meglio preferiscono quelli europei.

Vedremo se gli Usa riusciranno a far alzare il valore della valuta cinese per alimentare le esportazioni.

Ma il crollo del dollaro renderà ancora piu' care le importazioni americane ed un pareggio mai sarà ottenuto.

Ora che fare?

Ridimensionare tutto e prepararsi ad una recessione di grandi proporzioni o scatenare una nuova guerra......a breve....

Chissà se era questo a cui si riferiva il portavoce di confindustria , di sovrastrutture e di oscuri presagi.....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.11.10 00:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Da queste finestre vediamo il crollo della storia della finanza. Un passo più vicini all’equilibrio economico”
Noi non abbiamo un Tyler che raccolga tutto questo. Ma già il fatto che Grillo abbia detto di candidarsi nel Pd ha prodotto uno scompiglio maggiore di tutte le cose gravissime che ha denunciato in tanti anni. E’ come se un cafone fosse entrato con un blitz nel club più esclusivo del mondo ed è chiaro il sapore dissacrante, denigratorio e iconoclasta dell’atto
Tutti a chiedersi: Ma come mai se Grillo ha sempre parlato male del Pd ora ci vuole entrare?
E’ forza. E’ creativita’. E’ strategia di lotta. Quante nei sai, tu, di lotta?
“Quanto sai di te stesso se non ti sei mai battuto?” (Tyler)
“Le cose che possiedi, alla fine ti possiedono!” Qui il comfort è l’unità di misura di un uomo
Il Fight club non è come la boxe, dove si perde o si vince. I membri del Fight club combattono una “guerra spirituale” che ha uno scopo “rivoluzionario”: la riscoperta della forza vitale umana, annichilita dai Diktat della società’contemporanea. Il Fight club non è neanche un’elite di “prescelti”: “Tu non sei speciale! Tu sei solo la canticchiante e danzante merda dell’universo”
Nonostante il Fight club possa sembrare un’attivita’ violenta, non lo è. Nella violenza della lotta corpo a corpo manca completamente la brutalità e la stupidità della violenza che scaturisce dall’interesse egoistico e dall’importanza personale. Il fatto stesso che il Fight club non abbia scopo di lucro, rivela il suo aspetto idealistico. Su questo sfondo possiamo tornare a essere liberi e senza limiti.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.11.10 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Temono l’ingresso di forze fresche e anomale come sabotatori nemici. Serrano le fila contro il nuovo che avanza presagendo che la’ e’ la loro fine. Usano le regole che si sono dati per proteggersi come bazuka di fronte a invasori. La loro essenza sta nel loro inganno. Il Super Club e’ la loro forza ma sara’ la loro fine.
Ma la forza la’ sotto avanza, sale come sale la schiuma dai rifiuti del mondo. Non puoi rimuovere nulla abbastanza a lungo, non puoi legare, imprigionare, bloccare, nascondere nulla abbastanza a lungo. Il Super Club non puo’ rimuovere il 90% dell’umanita’ come se non esistesse. Alla fine il rimosso comincera’ a salire, a salire, e finira’ per esplodere violentemente, contro gli oppressori, contro gli ingannatori, contro i nemici del genere umano, anche se in questa esplosione dovesse annientare se stesso.
Non credere che l’Iran sia la’ fuori. Se ne ricrei le condizioni, l’Iran sara’ qua dentro. Se blocchi la democrazia, strozzi la liberta’, leghi la magistratura, imponi l’iniquita’, mortifichi i diritti, incensi la casta, indori il confessionalismo di Stato… ti ritroverai l’Iran in casa. E la piazza non dormira’ per sempre, non sara’ assoggettata per sempre, non sara’ omologata per sempre. La piazza e’ una forza che ha in se’ il Fight Club e alla fine lo vomitera’. E alla fine tutto esplodera’, contro le chiese del potere religioso, contro le chiese del potere politico, contro le chiese del potere finanziario, contro le chiese del potere mercantile, contro tutti quei poteri che hanno rovinato il mondo, che continuano a disconoscere il fallimento totale delle loro crazie che hanno spacciato per ideologie, mentre tentano di perpetuare i loro sistemi molesti e nemici del mondo che questo mondo lo stanno distruggendo.
Di piazza in piazza, di bassifondo in bassifondo, fino all’esplosione totale

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.11.10 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Ognuno dei membri del Super Club fa suo il Vangelo del Possessore che si riflette sul Vangelo del Consumatore: “Omicidi, crimini, poverta’. Queste cose non mi spaventano. Quello che mi spaventa sono le celebrita’ sulle riviste, la televisione con cinquecento canali, il nome d’un tizio sulle mie mutande, i farmaci per capelli, il viagra, poche calorie”.
Di qui l’esercito dei cloni, quelli che sperano in una promozione o in una identificazione, anche se, come dice Tylor: “Infilarti le piume nel culo non fa di te una gallina”.
Tylor ne dice molte di cose sante:
“Siamo i figli di mezzo della storia, non abbiamo ne’ uno scopo ne’ un posto. Non abbiamo la grande guerra ne’ la grande depressione. La nostra grande guerra e’ quella spirituale, la nostra grande depressione e’ la nostra vita. Siamo cresciuti con la televisione che ci ha convinto che un giorno saremmo diventati miliardari, miti del cinema, rock stars. Ma non e’ cosi’. E lentamente lo stiamo imparando. E ne abbiamo veramente le palle piene.
Tu non sei il tuo lavoro, non sei la quantita’ di soldi che hai in banca, non sei la macchina che guidi, ne’ il contenuto del tuo portafogli, non sei i tuoi vestiti di marca, sei la canticchiante e danzante merda del mondo!”
“Sentite balordi, non siete speciali, non siete un pezzo bello, unico e raro. Siete materia organica che si decompone come ogni altra cosa. Facciamo tutti parte dello stesso mucchio di letame”Ma se l’uomo cessa di essere un tappetino e diventa un boxeur, e se i boxeur dei bassifondi cominciano ad unirsi, e se su questa sporadica unione si forma un progetto, ecco, allora il Super Club, la feccia del mondo e’ a un passo dalla morte. Questo temono i Potenti e per questo odiano le innovazioni come la morte

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.11.10 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Noi vediamo anche troppo bene come costoro se ne infischino ampiamente se caschiamo sempre piu’ in basso, se l’economia va alla deriva, se l’etica pubblica e’ a pezzi e la sua mancanza sta disfacendo il mondo, se ne fregano se scendiamo nelle graduatorie europee o mondiali, se valori e diritti sono sempre piu’ calpestati e vilipesi e le massime autorita’ fanno a gara viscidamente a insultarli. Noi vediamo come costoro se ne infischino sfacciatamente della crisi economica, o delle valutazioni degli organismi economici internazionali, e come neghino sfacciatamente la piu’ chiara evidenza dei fatti come l acrisi o il disagio o la disperazione, con la pretesa di essere creduti e venerati nelle loro plateali bugie; vediamo come si siano esentati dal dare il minimo rendiconto ne’ finanziario ne’ morale ne’ politico ne’ coerente; vediamo come si siano arrogati la pretesa di non assumere mai per definizione alcuna responsabilita’ per i danni della loro conduzione fallimentare, per quanto pessima e deleteria essa risulti; vediamo come per ogni cosa che fanno o disfano si ammantino di una piena irresponsabilita’ e impunita’. Praticamente il Super Club costituisce un eden a parte, cinico e disumano, vacuo e fatuo, irresponsabile, impunibile e impunito, correo e mafioso, inossidabile e perverso, estremamente nocivo al mondo e distruttivo di ogni nazione.
Non a caso B ha chiamato le cricche dei suoi adepti ‘Club’, gruppi salottieri di persone che la pensano allo stesso modo, hanno gli stessi interessi venali e non servono assolutamente a niente quando non sono di danno alla collettivita’. Nel Super Club i problemi del mondo sono la’ fuori, arrivano poco e vengono attutiti dai media come da profonde lontananze

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.11.10 23:50| 
 |
Rispondi al commento

I membri del Super Club non hanno distinzioni tra loro, sono finiti per essere, col tempo, una massa appiccicosa comune, unita nel Palazzo del Potere; essi vivono in una Casa Comune, una specie di Cosa nostra di alto livello, molto sciccosa in cui non si fanno mancare niente e in cui prosperano a vita e pensano solo ad aumentare di comune accordo i loro impunibili radicamenti, una casa ormai inutile alla Nazione quando non controproducente o addirittura nemica, in cui aumenta l’insostanzialita’ dei ruoli mentre cresce la copertura delle forme: “Che imbarazzo, una casa piena di condimenti e niente cibo”.
Di ogni politico non si puo’ mai dire che sia un servitore dello Stato: “Piuttosto non sappiamo se sia un proprietario o un abusivo“.
Il fondamento di questa assurdita’ perniciosa chiamata Potere e’ dato dalla miriade di lavoratori e cittadini che al Potere si asservono e che sono omologati dai Poteri del Compratore, moralizzati dall’Disetica dei Consumi, annichiliti dalla Mercificazione Sociale, secondo la regola “Tu sei quello che possiedi. “
Ma in questa massa molle e omogenea di sudditi, chiunque puo’ essere portatore, anche incosciente, di liberazione, chiunque indipendentemente da cio’ che e’ nell’aggregato molliccio del sistema, chiunque, nella notte della sua abulia, insonnia o disperazione, puo’ entrare nel Fight Club perche’ “Chi sei nel Fight Club non corrisponde a chi sei nel resto del mondo”.Il Fight Club e’ la parte di te che non ce la fa piu’ a sostenere lo schifo generale ed e’ sull’orlo della Rivolta Totale.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.11.10 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Quello che è bene intendere, prima della distruzione totale che può sfociare nella autodistruzione, è che ognuno di noi è l’io conformista e intruppato che come una formichina regge il sistema stesso e ne è omologato, ma è anche potenzialmente il creatore del Fight Club, la violenza che distruggerà il sistema quando avrà trovato l’emento catalizzatore liberatorio, il non integrato creativo che non è radicato in nulla, nemmeno nella propria autodifesa; quell’elemento di rottura sarà ciò che permetterà l’ab-reazione delle energie imprigionate e represse, l’esplosione violenta degli ultimi, e quindi la catarsi. La rivoluzione partirà come sfogo muscolare puramente reattivo ma avverrà come per un atto mistico
“Nel Fight Club non era questione di vincere o perdere, non era questione di parole. Quelle grida isteriche erano raptus estatici come quelli in una chiesa pentecostale“
Anche noi siamo come quelli del Fight Club, gli ultimi degli ultimi, “Una volta leggevamo pornografia, ora leggiamo la politica“. E per parafrasare il film omonimo: “Ogni volta che un aereo di politici s’inclina troppo bruscamente al decollo o all’atterraggio speriamo in uno schianto, in una collisione a mezz’aria, qualunque cosa. La democrazia salirebbe al triplo se qualcuno di loro morisse durante un viaggio“
I membri del Super Club ci dominano ormai in un modo intollerabile, il loro potere di coercizione ha prodotto forze di reazione che non sono oscurabili piu’ a lungo. Quanto più essi opprimono e reprimono le energie che stanno in basso per fare i loro porci comodi e mantenere le loro sporche vite, tanto più dal basso salgono energie fortemente esplosive per la legge del contrappasso che è una legge sociale e psichica che alla fine costituirà la loro morte. Ma i membri del Super Club fingono di non saperlo, non possono che amplificare la loro azione di disintegrazione del mondo, e piu’ marciano nel marcio del loro Potere, più il ControPotere cresce inconscio sempre più fatale

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.11.10 23:48| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=5Pj3sd1hBGA&feature=player_embedded

Gino B. Commentatore certificato 06.11.10 23:47| 
 |
Rispondi al commento

I politici sono come un club esclusivo, tipo il Capital Club Dubai, un gruppo in cui si pensa solo ai soci, ci si parla solo tra soci, si parla solo dei soci, esistono solo gli interessi dei soci, gli abusi, i furti, gli sprechi e le impunita’ dei soci, e questi si differenziano tra loro solo per minuzie, per es. uno eccelle a tennis nella battuta destra e uno in quella sinistra, persone infantili, ciniche, disumane privilegiate e viziate, per lo piu’ viziose, che si coprono i reati l’un l’altro, in nome di vantaggi innominabili, che capiscono solo l’interesse o il ricatto, e alla fine si auto-sostengono in una omerta’ criminale, ossequiate da stampa e cloni, imitate da stolti e servi, una consorteria mafiosa dall’ego elefantiaco e narcisistico teso solo ad accumuli stratosferici di potere, che conosce solo se stessa e si rispecchia solo in se stessa e per cui il resto dell’umanita’ e’ ciccia da cannone.
Contro questa cricca che domina e spopola arricchendosi sempre piu’ in modo infame esplode l’energia distruttiva del Fight Club, il mondo che sta la’ in basso e aspetta solo un organizzatore. Dapprima il Fight Club e’ un gruppo confuso e spontaneo che pratica la boxe clandestina, il che vuol dire che e’ fatto di carte spaiate che si fracassano i maroni tra loro per sfogare rabbia e scontento. Ma, cio’ facendo, il gruppo si rafforza, si fa i muscoli, e prim’ancora che ne sia consapevole, diventa un esercito di distruzione pura, il cui scopo si evidenzia sempre piu’ chiaramente nella distruzione del Capital Club Dubai, minando alle fondamenta questa sconcezza.

da Fight club
http://masadaweb.org/2009/07/19/masada-n%C2%B0-956-19-7-2009-il-fight-club/#more-2892

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.11.10 23:44| 
 |
Rispondi al commento

si filosofeggia stasera eh?
ma il prof. manacorda è morto... e anch'io non mi sento tanto bene

liliana g., roma Commentatore certificato 06.11.10 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Noi e l'infinito, alcune domande sulla genesi delle cose:
Non ti far venire la crisi esistenziale adesso ti rispondo io
E' nato prima Andreotti o la P2?
Che domande?Andreotti è nato prima e non si sa quando se ne andra.
E' nato prima Berlusconi o Dell'Utri?
È stato un parto gemellare!!
E' nata prima la supercazzola o Paolo Flores D'Arcais?
Mahh io credevo che Paolo Flores fosse la supercazzola mohh mo hai messo un dubbio
E' nato prima il Gran Puttaniere o le puttane?
Non ci sono dubbi le puttane che sono poi state strumentalizzate dal gran Puttaniere
E' nato prima il finanziamento pubblico ai giornali o Carlo De Benedetti?
Vanno di pari passo fatto il giornale nato il finanziamento
E' nato prima l'inceneritore finanziato dal CIP6 o il rifiuto tossico?
Scienza o non scienza questo è il problema
E' nato prima il debito pubblico o Tremorti e Craxi?
Sono due bucchi neri qundi prima Tremorti e Craxi
E' nata prima l'Italia o la massoneria?
L`Italia è sempre stata massone!!
E' nata prima la mafia o l'Unità d'Italia?
La mafia altrimenti come avrebero fatto l`"Unita d`Italia"?
E' nata prima la cassa integrazione o i profitti della Fiat?
La cinquecento anzi la Balilla.
E' nato prima Minzolini o i leccaculo?
I leccaculo
E' nato prima Napolitano o il Lodo Alfano?
Napolitano
E' nato prima Veltroni o l'insostenibile leggerezza dell'essere?
Veltroni altrimenti come potevano scrivere il romanzo?
E' nato prima Fini o il massacro del G8 di Genova?
Fini
E' nato prima Tronchetti o lo spionaggio della CIA in Italia?
CIA
E' nata prima la Padania o Boss(ol)i?
Veneto
E' nato prima Umberto Veronesi o Homer Simpson?
Simpson
Da cosa deriva chi? Di quale sostanza è la materia primigenia che ha dato origine a Brunetta, a Bondi, a Gasparri? Materia di fango, d'argilla o di sterco?
Prego merda!!!
E quale soffio di vita è entrato nei loro corpi immoti dallo sguardo vacuo di bove? Domande senza risposta, perse nel vento d'autunno, che nessuno raccoglierà.

Giona Antonio 06.11.10 23:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"NO, YOU ARE NOT THE CENTRE OF THE UNIVERSE"
***

dovremmo ricordarcene ogni tanto,
quando ci arrabbiamo a volte per
cose che in fondo non valgono

dovrebbe ricordarsene soprattutto
ogni tanto anche BERLUSCONI

(a pensarci bene, anche JU HINTAO..)

http://archivio-radiocor.ilsole24ore.com/articolo-865545/forbes-presidente-cinese-hu-jintao/


Paola Bassi Commentatore certificato 06.11.10 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bellissime domande!! ehhehehe vai beppeee
http://www.ciaoblog.it

Cristian Merlino 06.11.10 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Eè nato prima il sogno o la realtà?.....

Sognando

non trovo delusioni,

ma è troppo immenso il cielo

per poter rintracciare

un qualche mio pensiero

un qualche mio sgomento

Infinito e senza tracce...

è il mondo dei sogni....

solo in apparenza....

perchè la fantasia

si amalgama benissimo

al fulgido splendore

che mi sovrasta

E volo con la mente

dove nessuno può farmi male

dove l'irreale

è acqua pura che bevo con le mani.

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 06.11.10 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Siedono nei Cda delle aziende, qualcuno collabora persino con società calcististiche: i dipendenti della Pubblica Amministrazione che nel 2009 hanno svolto secondo e proficui lavori non autorizzati dal proprio datore di lavoro hanno messo insieme quasi dieci milioni di euro. Una cifra che le indagini della Guardia di Finanza hanno permesso alle amministrazioni di appartenenza di recuperare, rimpinguando così i fondi di produttività in favore del personale.

-----------------------------------------------

http://www.repubblica.it/economia/2010/11/06/news/statali_doppio_lavoro-8827049/?ref=HREC1-9

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 06.11.10 23:19| 
 |
Rispondi al commento

sono belle domande, Beppe!
su, coraggio, che sei in buona compagnia..

e ciao blog,
avete visto il video? bellissimo!!:)

non so se è una risposta ai quesiti
ma le persone elencate le manderei tutte
sulla * * PISTOL STAR * *

non so chi ha dato il nome a quella stella,
se Pistòla ha qui il senso che ha nel nord Italia, andrebbe benissimo!!
;)

Paola Bassi Commentatore certificato 06.11.10 23:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=MQe6m9A6uQY

ROMA: OPERAZIONE ANTIDROGA DELLA POLIZIA A S. BASILIO, 2 ARRESTI = SEQUESTRATI 5 KG DI MARIJUANA, 500 GRAMMI DI COCAINA E 2 FUCILI RUBATI Roma, 6 nov. - (Adnkronos) -

Due arresti e 500 grammi di cocaina, 5 kg di marijuana e 2 fucili sequestrati. È il bilancio dell'operazione antidroga eseguita dalla Questura di Roma e scattata ieri pomeriggio nel quartiere periferico di San Basilio. Intorno alle 15,30 di ieri oltre 25 equipaggi delle volanti hanno iniziato a perquisire diversi appartamenti in via Gigliotti, coordinati anche dalle unità cinofile e dal 'Polì del reparto volo della polizia di Pratica di Mare. Nel corso delle perquisizioni gli agenti hanno rinvenuto nel frigorifero di uno degli appartamenti interi scomparti pieni di panetti di hashish. All'interno di un altro appartamento sono stati trovati anche due fucili che, dai riscontri effettuati subito dopo il ritrovamento, è risultato fossero provento di furto. Come depositi della droga anche alcune cantine dei seminterrati di uno degli edifici controllati, dove è stata sequestrata anche la documentazione contabile relativa ai traffici delle dosi, sui quali si sta concentrando adesso l'attenzione degli investigatori per gli ulteriori sviluppi. In manette è finita una coppia di coniugi, L.F. e D. S., rispettivamente di 55 e 46 anni, accusati di detenzione ai fini di spaccio e detenzione abusiva di armi da sparo rubate. Ieri sera, a conclusione delle operazioni, il questore di Roma Francesco Tagliente ha raggiunto sul posto il personale che ha operato per rivolgere tutto l'apprezzamento per il lavoro svolto.

AH AH !

capisco che qualche "sbirro" del blog si potrebbe
essere incazzato , ma spostare tutta 'sta sbirraglia inutilmente me pare assurdo !


poi, io non sto proprio a sanbasilio..
sto più decentrato!
a grulli !!!

cmq, come dice la legaiola " grazie Maroni"
che alla povera gente ROMPI SOLO I COGLIONI
finchè non verrai AZZANNATO AI POLPACCI
ANCHE TU !


Adesso c´é la prendiamo anche con Paolo Flores D´Arcais?
Oh ragazzi dei meet-up e beppe, io vi stimo tutti tantissimo, ma dove stiamo andando?
Fra un po´, come aveva scritto Vauro in una vignetta ad Annozero, rimarremo in pochi sul pianeta "vaffanculo".
smettiamola di mandare a quel paese chiunque ci rivolga delle critiche.
cerchiamo di realizzare i punti del programma 5 stelle..

Federico Rossi 06.11.10 23:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Diritti civili per le Operaie del Sesso

POWER TOOL - Strumento informativo sulla Prostituzione
http://www.micropunta.it/powertothesisters/

Mdme Anais 06.11.10 22:53| 
 |
Rispondi al commento

ma pigliatevela nel culo tutti quanti!! a sentire chiacchere non se ne può più; mo ve ne uscite ancora con sta caxxo de storia di chi è nato prima se l'uovo o la gallina; ma lo sapete che ve dico ??? che adesso me le magno tutte e due così la finimo una volta per tutte!!

fabrizio nusca 06.11.10 22:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Percorsi internettiani:
- La Repubblica on line
- Notizia stuzzicante: la funzionaria milionaria nel comune senza soldi
- la funzionaria Orsola Pallara (Reggio Calabria)
- (ah, ma già c'erano problemi nel 2008...come mai é ancora lì?)
- ma guarda un po' che elemento...aspetta c'é un video
http://www.youtube.com/watch?v=3Mu0SxaZLRY
- mamma mia che faccia....mette paura.
- Video esaustivo.
- Chiudiamo Internet che non c'é speranza per questo Paese.

antonella g. Commentatore certificato 06.11.10 22:40| 
 |
Rispondi al commento

"ATTENZIONE: CROLLO A POMPEI,NAPOLITANO FURIOSO,VERGOGNA ESIGO SPIEGAZIONI
AGI) - Roma, 6 nov - Dura dichiarazione del Presidente della Repubblica
Giorgio Napolitano sul crollo della Domus dei gladiatori di Pompei. "Quello
che e' accaduto dobbiamo, tutti, sentirlo come una vergogna per l'Italia",
ha detto il Capo dello Stato, "e chi deve dare delle spiegazioni non si
sottragga al dovere di darle al piu' presto e senza ipocrisie".
E PER L'ALLUVIONE IN VENETO,PER NIENTE FURIOSO??!?!?!NON ESIGE
SPIEGAZIONI?!?!?!!? NON VUOLE I RESPONSABILI ??!?!!?!
MA
VAFFFFFFAAAAAAAAAAANNNNNNNNNNNNNCCCCCCCUUUUUUUUULLLLLLLLLOOOOOOOOOOOOOOOOOO
O!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! vecchhhhhhiiiiiioooo
rrrrriiiiiiinnncccooooooggggllllllliiiiooooonnnnniiiiiitttooooooooooooooooo
o! chi è con me voti questo commento"

Mario Cedrotti 06.11.10 22:24| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 52)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“AVVOLTOI IN VOLO SOPRA IL CELESTE IMPERO DI HARDCORE”

Sono finiti i bei tempi del “CAVALIER SPAZZINO” a Napoli, del “CAV. CHE REGALAVA DENTIERE” alle vecchiette abruzzesi, del Cav. delle “GRANDI MINCHIATE SULLO STRETTO”, del successo di “EVADO E RADDOPPIO”, dello show “SE M’INDAGHI TI FULMINO” e tutta la serie d’esilaranti gag di teatro Chigi.

Alla corte del “CELESTE IMPERO DI HARDCORE” si stanno vivendo ore drammatiche, sono disperati, l’ordine per giullari e per “LE FIGLIOLE PRODIGHE DA REDIMERE” è di diffondere che è colpa di “COSCIA NOSTRA”, “MEGLIO PUTTANIERI, CHE FROCI”, con opportuni bassi servizi di Minzculpop & C.

Situazioni disperate richiedono risposte disperate e quando si vuole nascondere un pasticcio, di solito lo si copre con un altro creato ad arte, che serve a far dimenticare il primo, oppure a sminuirlo. È una vecchia tecnica, in uso in certi paesi per depistare e occultare la verità.

Il "CASO RUBY" è solo l’ultimo di una lunga serie, che ha reso evidente che la cloaca ha straripato, un mondo "da operetta", di satrapi, che si allarga da Villa Certosa a Palermo, da Villa S.Martino a Reggio Emilia, Roma e Parma. A questa visione miseranda di un poveruomo che per sentirsi "MASCULO" ha bisogno di un codazzo di cavalline da monta piuttosto volgarotte.

Così ogni giorno il numero “D’AVVOLTOI CHE S'ALZA IN VOLO SOPRA IL CELESTE IMPERO DI HARDCORE, AUMENTA A VISTA D’OCCHIO” e tutti fingono di non sapere che il “SOMMO PUTTANIERE” è quello che cancellò il falso in bilancio, che s’impadronì con vari imbrogli di case editrici e televisioni, che assumeva come stalliere un rinomato mafioso, che abita in una villa comprata per quattro soldi attraverso i raggiri dell'avvocato Previti?

“CERCASI FRA I BARBONCINI DA SALOTTO DEL PD, UN’UTILE IDIOTA, PER SALVARE IL SOLDATO SILVIO”, un “NUGUGLIO DI SILVIO PAPISTI D.O.C.”, presi dallo sconforto, minacciano di gettarsi dal burrone e c’è il rischio che si sfracellino. “AUGURI!!!!”

Paolo R. Commentatore certificato 06.11.10 22:23| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a Napoli si è dato inizio alle rivolte adesso occorre organizzarle in tutta italia...

dobbiamo sbarazzarci dei pedofili.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 06.11.10 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Tre cose ci sono rimaste del paradiso:
le stelle, i fiori e i bambini.
(Dante Alighieri)

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.11.10 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Anarchici e appartenenti ai centri sociali in corteo nel centro di Napoli per la manifestazione nazionale "contro la repressione" indetta dalla Federazione anarchica, con l'adesione di numerose sigle dell'estrema sinistra. Il corteo (1500 persone, secondo le forze dell' ordine, 3 mila secondo gli organizzatori) è partito da Piazza Mancini, nei pressi della Stazione centrale diretto in piazza Dante, dove si è sciolto in serata.

Alla testa, dietro uno striscione sul quale è scritto "Le lotte non si processano", si sono collocati diverse decine di manifestanti vestiti di nero e con il volto coperto da caschi. Diversi i manifestanti mascherati con fumogeni tra le mani. In corso Umberto un sasso lanciato da un manifestante ha infranto una vetrina dell'agenzia "Unicredit", altri hanno preso di mira il "Monte dei Paschi di Siena". Anche qui, una vetrina è stata infranta e la telecamera esterna è stata messa fuori uso.

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 06.11.10 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Lente dell'Antitrust sulla Grande distribuzione organizzata (Gdo). Il dubbio che la concorrenza sia impedita, ristretta o falsata, ha indotto l'Autorità ad avviare un'indagine conoscitiva. Plauso dei consumatori che auspicano un mercato più trasparente e meno speculativo e della Coldiretti secondo cui la Gdo è "il nuovo potere forte della filiera agroalimentare". L'Autorità ha deciso di approfondire "le dinamiche competitive del settore, anche alla luce della loro importanza sulla formazione dei prezzi finali". L'analisi, infatti, riguarderà l'effettivo grado di concorrenza tra i vari gruppi della Gdo, le dinamiche contrattuali con cui si determinano le condizioni di acquisto e di vendita dei prodotti agroalimentari, i comportamenti degli operatori della grande distribuzione nella contrattazione delle condizioni di acquisto con i fornitori.

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 06.11.10 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Se tutto deve avere uno scopo, vi sono certamente quaggiù alcune esistenze di cui il fine e l'utilità rimangono inesplicabili.

Honoré de Balzac

silvanetta* . Commentatore certificato 06.11.10 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e' NATO PRIMA L'uOMO NORMALE OPPURE QUELLO CHE VA A DONNE?

MICHELE ASCIONE 06.11.10 22:02| 
 |
Rispondi al commento

"Ci sono solo due cose infinite: l'universo e la stupidità umana, però non sono molto sicuro della prima; della seconda posso osservare come ci distruggiamo solo per dismostrare chi è più forte"

(Albert Einstein)

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 06.11.10 21:48| 
 |
Rispondi al commento

TITANIC

Giù nelle cuccette di seconda e terza classe
si litiga furiosamente.

C'è che dice che la colpa è dei meridionali;
c'è chi dice che la colpa è dei settentrionali;
c'è che dice che la colpa è dei dipendenti statali
che sono tutti fannulloni;
c'è chi dice che la colpa è dei lavoratori privati che non pagano le tasse;
c'è chi dice che la colpa è degli extracomunitari
che rubano il lavoro agli italiani;
c'è chi dice che la colpa è dei giovani che sono
bamboccioni;
c'è chi dice che la colpa è dei vecchi che occupano tutti i posti disponibili oppure prendono la pensione e pesano sulla spesa pubblica;
c'è chi dice che la colpa è degli invalidi che non producono reddito;
c'è chi dice che i magistrati sono tutti comunisti;
c'è chi dice.....
In effetti su questa nave si viaggia male, perlomeno nella zona che sta in basso.
Le cuccette sono sporche e nessuno si occupa delle pulizie, il vitto è scarso e scadente e si paga tanto....

Ma da lassù, dove c'è la sala da ballo, nella zona dei "ricchi" dove c'è anche il capitano della nave, arriva una musica, tutti si divertono,
ballano, ridono scherzano e dicono che tutto va bene.

Ogni tanto dai piani di sotto sale una delegazione a lamentarsi, ma vengono cacciati via a colpi di manganello e tacciati da "comunisti" e "complottisti".
Tra di loro c'è qualcuno che ha un binocolo, va sul ponte e guarda il mare...A un certo punto urla: "C'è un iceberg, ci stiamo avvicinando!".

In pochi gli credono, lo chiamano "complottista".
Nella sala da ballo la musica continua...
Fra non molto la barca affonderà.

Quelli lassù che continuano a divertirsi, forse si salveranno perchè hanno già pronte le scialuppe di salvataggio.
Forse saranno divorati dagli squali.
Ma forse faranno schifo anche a loro.

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.11.10 21:47| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono nati prima i leghisti o l'ignoranza? ..... perchè è bene rammentare sempre che senza la lega lo psiconano di merda a quest' ora era ad Antigua.

MICHELE C., MOGLIANO VENETO Commentatore certificato 06.11.10 21:45| 
 |
Rispondi al commento

PRIMA O POI CI LIBEREREMO DEL PEDO-VIAGRA.
NANO MALEDETTO.

MOVIMENTO 5 STELLE.

al casula, cagliari Commentatore certificato 06.11.10 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Grillo aveva ragione!

http://www.jusprimaenoctis.net/?x=entry%3Aentry101106-192021

Edmond A., Zurich Commentatore certificato 06.11.10 21:32| 
 |
Rispondi al commento

"il cielo stellato sopra di me e la legge morale dentro di me", Immanuel Kant, Critica della Ragion Pratica, 1788

lucy sessantasei 06.11.10 21:31| 
 |
Rispondi al commento

NON PASSERA' APRILE 2011 CHE SI ANDRA' A VOTARE, L'ITALIA E' AL COLLASSO E LE CONSEGUENZE SARANNO PER LE GENERAZIONI FUTURE.
SE NON RIPARTE L'ECONOMIA ENTRO POCHI MESI SARANNO SERIE DIFFICOLTA' PER TUTTI, BASTA GIOCHI POLITICI.

AL - 2012 06.11.10 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Le equazioni matematiche che determinano l'agire delle masse e l'evoluzione della storia, sono indipendenti dalle azioni dei singoli o dei gruppi di potere. La massa globale seppur informe e non consapevole di se',determina con il proprio evolversi l'inevitabile destino dell'umanita'.

Il Modificare di fattori all'interno delle equazioni porta al disequilibrio delle stesse, e alla reazione di altri fattori che adattandosi ai nuovi parametri, compensano i cambiamenti portando ad un eguale risultato.

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 06.11.10 21:16| 
 |
Rispondi al commento

E' nato prima l'uovo o la gallina?

Mah, e il gallo?

silvanetta* . Commentatore certificato 06.11.10 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://gossip.fanpage.it/la-pupa-e-la-trota-nicole-minetti-e-renzo-bossi-al-lavoro-le-foto/

Che quadretto!

Ivanona, non sei gelosa?

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 06.11.10 21:05| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi stasera ho visto una scena molto spiacevole... chemi ha indignato.

c'erano i giornalisti che intervistavano La signora D'Addario mentre alcuni tifosi di FLI la insultavano... intimandole di allontanarsi.

PERò QUESTI CODARDI, VIGLIACCHI NELLO STARE CON UN PEDOFILO MAFIOSO NON SI SENTIVANO o sentono SCANDALIZZATI!

FINI ED I SUOI BUFFI ARRIVISTI SONO UN'ALTRA BUFFA E MESCHINA OPERA MISTIFICATORIA!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 06.11.10 21:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è nato prima fri-frizzi o l'identintità...?? oohhh...CHE DU PALLE!!, è NATA PRIMA LA MACCHINA O L'ASSICURAZIONE, è nato prima il fesso o il furbastro..è nato prima il dio danaro o il bankiere dei miei cojoni? insomma...sono nati prima gli scassapalle o quelli con le palle rotte?

roberto scuro (uccello scalciante) Commentatore certificato 06.11.10 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Prepararsi alle elezioni.

Fabio Treviso 06.11.10 20:51| 
 |
Rispondi al commento

E'nata prima la politica o i politici?

http://farepoliticasana.blogspot.com

Fare Politica 06.11.10 20:49| 
 |
Rispondi al commento

bersanO ha detto 5 parole da leader dei tifosi: "noi gli facciamo un baffo!"


ahahahah

ma come si fa ad essere tanto vuoti.

usano slogan privi di contenuto e significato.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 06.11.10 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi ci comunica che la mafia, per far sparire i propri nemici, adotta un nuovo rivoluzionario sistema.
Adesso per sotterrarli, invece del terreno usa una valanga di mignotte...

Franco F. Commentatore certificato 06.11.10 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Succede che non ci saranno elezioni anticipate.
SB non le vuole.
Per avere elezioni anticipate, deve dimettersi.
Se si dimette Napolitano lo ringrazia e scopre che in Parlamento c’è, volendo, un’altra maggioranza. Al Senato dieci senatori PDL sono pronti a non fare la fine del tacchino di Natale.
Se SB si dimette viene fuori un governo di larghe intese per abrogare la legge elettorale e farne una nuova che non favorisca più il bipolarismo PDL-PD ma che avvantaggi la nascita del nuovo polo formato da FL, UDC, rutelliani, Mpa, liberali e repubblicani.
Valore sul mercato del nuovo polo nei sondaggi: fra il 20 e il 24 per cento oggi.
Se SB resta fuori, la Corte Costituzionale dichiara incostituzionale il legittimo impedimento e lui si becca subito una condanna per il processo Mills.
Se il governo di larghe intese rifà la legge elettorale ci mette almeno un anno e mezzo perché ci sono anche i provvedimenti economici, finanziaria e urgenze. Fatta la nuova legge elettorale si torna a votare e SB prende una stangata: i sondaggi gli sono sfavorevoli oggi, Fini regge benissimo e noi cani sciolti stiamo per federarci per fare più massa critica.
Poiché SB non è scemo, non si dimetterà e andrà avanti dipendendo da Fini e ingoierà rospi per pranzo e per cena.
Fini, superato aprile e dunque la possibilità tecnica di elezioni (ipotetiche) chiederà la riforma della legge elettorale e la metterà sui binari della discussione. SB non potrà opporsi. In questo caso SB seguiterà a governare, ma la legge elettorale farà un passo dopo l’altro fino all’approvazione e solo allora – 2012 credo – si tornerà a votare.
La politica è geometria e matematica, fisica meccanica e logica.
Emozioni e urla fanno teatro, ma non contano nulla.
Noi ci organizziamo per vincere.
E vinceremo perché siamo noi e non SB ad avere il vento nelle vele.
A Fiuggi dunque!

http://www.paologuzzanti.it/?p=1607

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 06.11.10 20:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'opposizione che non si oppone.

Che pensate, non dovrebbero mostrare un po' di vergogna, se dopo 16 anni di dominio a ventaglio
delle piu' inadatte persone "del mondo" a guidare
un governo della settima o sesta - non si e' mai saputo - potenza mondiale, arrivata in quella posizione in soli 50 anni dalla fine della seconda guerra mondiale - giova ricordare che nel 1945 la nostra economia era soltanto basata sul latifondo e sull'agricultura a mezzadria - e dopo una Resistenza bagnata di gloria e di sangue, e la composizione della migliore costituzione del mondo da parte di quei famosi padri della patria di cui nessuno se ne ricorda piu' -

per toglierci dalle pastoie di un dittatore da operetta si e' dovuti ricorrere a un ex-missino,
un "fassista", delfino di quel simpaticone di Almirante, il quale dopo 16 anni di connivenza si
e' accorto improvvisamente che tutto cio' che ha fatto e principalmente "non ha fatto" il cofondatore laccato, era piu' che orribilmente sbagliato?

Dobbiamo dire quindi grazie al "bravo" Giancarlo
se riusciremo a uscirne orrendamente feriti ma
vivi, noi eredi del piu' forte Partito Comunista del mondo, che aveva piu' iscritti di quello sovietico, con una sinistra che andava appunto dal PCI al PSDI e dopo ai verdi e radicali, nonche' repubblicani, che se dotati di qualche senso della ragione avrebbero costituito il piu'
forte partito laburista del mondo intero, lasciando alla destra piu' o meno liberale e democratica - ma sempre destra,soltanto le briciole.

Purtroppo devo ammettere che Gianfranco Fini e'
assolutamente il miglior politico che abbiamo,
con tutti i suoi trascorsi e i suoi limiti, e non si vede all'orizzonte un qualsiasi altro leader,
destra o sinistra che sia capace d'intaccarne
la leadership, attuale e futura.

Quindi agli epigoni della sinistra (solo verbale)
non resta altro che un umile collaborazione in nome di un piu' veloce possibile recupero delle posizioni perse.

I vari Vendola, Renzi ecc. rottamati aspettino.

Frank A. 06.11.10 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cettina, devi sapere che qui siamo già a un buon punto nel ritorno alla normalità, mica abbiamo aspettato lo stato che pulisca come in certi posti, tipo sarno...........

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 06.11.10 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

secondo te c'è differenza nel dire "i cittadini" o "noi cittadini"?
Quasi tutti i Politici, sindacalisti e venditori di future promesse in cambio di certezze zero usano la prima delle due, dichiarandosi quindi altro da ciò che in teoria mostrano rappresentare:
Chiedo al sig. Bersani, rappresentante in pectore del PD, che chiede una riunione di tutte le forze di opposizione, purchè esse siano rappresentate dal suo partito:
quando usa la parola “noi” intende
quali classi di lavoratori e cittadini che dice di rappresentare?
quale certa classe imprenditoriale che altresì dichiara di rappresentare?
oppure parla solo a nome delle altre figure del Partito che rappresenta?Quindi se non si esprime col pronome “noi” non rappresenta del tutto determinate classi:

vorrei porre altresì a Bersani, Bonanni, Camusso, Angeletti , in teoria controparte fattiva di centrodestra o Confindustria:
se vi chiedessero di licenziare tanti altri lavoratori, in nome di parole astruse come PIL, grave crisi, pareggio economico etc…
come vi comportereste?
I vostri discorsi inizierebbero con la frase:
i cittadini, i lavoratori….o…… Noi cittadini, Noi lavoratori??
Accettereste ancora di far tagliare altre teste operaie col silenzio delle parole urlate a voce poi non così elevata,
mentre di contro esiste il silenzio pressoché muto per quanto riguarda la fuga dall’Italia di così tante e tante fabbriche in Paesi che rispettano di certo meno la dignità del lavoratore, e quindi della famiglia, e quindi del PIL, e quindi di contrasto alla Grande Crisi, e quindi….?

Come si comporterebbero e quale pronome userebbero i rappresentanti del PD quali Enrico Letta o Colaninno jr. in merito ai licenziamenti FIAT?Staranno dalla parte dei Padroni e delle loro Famiglie, o da quella dei lavoratori e delle loro famiglie?
O di quelle da Ponzio Pilato?
PER ME C’É PROPRIO UNA GRANDE DIFFERENZA TRA IL DIRE “I” E IL DIRE “NOI”,
come ad esempio quella che esiste sillogicamente fra merendine al gusto vero di nocciola?

aldero Monci 06.11.10 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Che ne dite?

Io avrei pensato di mettere intorno ad un tavolo tutti i capi di tutte le religioni esistenti e gli imporrei di decidere, di comune accordo, quale religione è quella vera e, di conseguenza, quale Dio è quello vero.

Eliminate le religioni-partito, elimineremmo gran parte dei problemi che affliggono il mondo, comprese, e soprattutto, le guerre.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 06.11.10 20:29| 
 |
Rispondi al commento

E' nato prima Mastella o la puta que lo pario'?

camillo ., ascoli piceno Commentatore certificato 06.11.10 20:28| 
 |
Rispondi al commento

questi sono i post che ci piacciono!

Morris I., Vicenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.11.10 20:22| 
 |
Rispondi al commento

E' nato prima il corrotto o il corruttore?E' nato prima l'assassino o la vittima

camillo ., ascoli piceno Commentatore certificato 06.11.10 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Filosofia

La filosofia è morta e con esa il pensiero filosofico , la sintenti dell'uomo pensante che racchiude in sè tutte le discipline e che cerca di dare una ragione , un senso al tutto.

Tante le branchie del sapere; la scienza , la tecnologia , l'etica , la politica , l'economia , la biologia , la medicina. la matematica ecc è indubbio che l'evoluzione e la specializzazione delle discipline è una realtà costante e continua.

La specializzazione , la suddivisione infinita in discipline dove in ognuna si studia una parte , cresce , ma si perde la visione del tutto.

Non a caso non abbiamo piu' scoperte rilevanti in tutti i campi ; anche in quei campi dove scienza e tecnologia la fanno da padroni non solo perchè tutto è all'insegna del PROFITTO E CAPITALE , ma perchè nel mondo si è inserito il virus della speculazione monetaria e finanziaria.
..
Rimangono irrisolte domande chiave ; il senso dell'esistenza , il nostro ruolo , etica e valori . Questo è ancora di piu' evidente quando alziamo gli occhi al cielo e guardiamo stelle , pianeti o vediamo la gente morire piu' di prima , come prima. Oggi gli incidenti stradali fanno piu' vittime delle epidemie e guerre mondiali.
.....
Accanto ad un consumismo totale che fà leva sui sensi , affiancato dall'impero delle religioni come catena e controllo dei popoli....sembra che come formiche ci affanniamo , corriamo , consumiamo ,. trombiamo , piangiamo ma MAI nessuno è piu' in grado DI OPERARE UNA SOSPENSIONE DI GIUDIZIO , epochè ,in forza della quale viene messa tra parentesi l’esistenza del mondo , dei valori , cose , ideologie , della scienza , tecnologia e cose assodate. Esistere non è essere.
........
Ora il trionfo del dubbio, dello scetticismo ...o semplicemente nell'epoca attuale che definisco " animale " porta ad esseri non pensanti che si agitano tutta la vita rincorrendo modelli altrui ed inconsapevoli di essere solo burattini retti da fili invisibili.

Tinazzi



tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.11.10 20:17| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ilsuolominacciato.it/film.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 06.11.10 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Io sono l'alfa e l'omega, l'inizio e la fine, chi crede in me positivamente non morrà in eterno"
Chi crede nella progenie dell'uomo in particolare nei discendenti dell'antico impero romano che attraverso Ponzio Pilato lasciò che il figlio di Dio fosse messo a morte, crede nella vanità di uomini (politici) che pur di salvare i loro interessi, del popolo italiano se ne infischiano.
Se ci pensate bene i comportamenti di chi ci governa non sono poi così tanto differenti da quelli tenuti dagli antichi romani che mentre facevano grandi feste lasciavano gradualmente andare in malora l'impero.

AL - 2012 06.11.10 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo caro mio sono nati tutti insieme.

Frank A. 06.11.10 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Palazzo Grazioli - Presidenza del Consiglio -

--- addò c'è stà la monnezza... corrono le zoccole...

più prosaica

esposito g. Commentatore certificato 06.11.10 20:06| 
 |
Rispondi al commento

E' nato prima il polpo Paul o Luciano Moggi?

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 06.11.10 20:04| 
 |
Rispondi al commento

L'universo. Considerazione privata.
(data la difficoltà dell'argomento è riservata ad un pubblico preparato)

La cosa che mi ha dato di pensare da sempre e che in questo mi fà paura, stà nel fatto che la conformazione dell'universo così come la conosciamo è del tutto simile alla composizione della materia.

Nuclei che girano come pianeti intorno ad atomi al centro come stelle...

e.. SE ANCHE L'UNIVERSO FOSSE UNA CONFORMAZIONE DI UN MATERIALE COMUNE ??? di un universo ancora più grande e così all'infinito.
.Se fossimo (l'universo) parte di un barattolo, di un foglio di carta, di una barra di ferro ???
..o un pezzo di legno che da un momento all'altro finisce in un camino ???

A voi prego!!!

esposito g. Commentatore certificato 06.11.10 20:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'era dopo Bersani

...e d'improvviso eruttò un vulcano sottomarino
e tutti gli abitanti di questo paese finirono sotto la cenere e i lapilli
...e dopo duemila anni qualcuno cominciò a scavare nella zona e riempì di gesso le forme vuote riscoprendo gli antichi italioti nelle pose e nelle vesti che avevano al momento dell'eruzione
..e parecchi di essi furono trovati con le maniche arrotolate, come se stessero per fare qualcosa, ma a nessuno degli archeologi riuscì di capire a che cavolo di lavoro stavano lavorando

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.11.10 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’avvocato ex onorevole di Forza Italia in un’intervista a Klaus Condicio rilascia dichiarazioni imbarazzanti sulle onorevoli del partito di Berlusconi

5143214506 f197760b3c Taormina: Le parlamentari PdL? Il 15% eletto perché lha data“Legge antiprostituzione? Ridicolo, il 15% delle parlamentari Pdl e’ stata eletta dopo averla data…. Quando decidero’ di fare i nomi ci saranno sorprese”. Lo ha dichiarato l’avvocato Carlo Taormina intervistato da Klaus Davi, conduttore di KlausCondicio, programma in onda su You Tube.

http://www.giornalettismo.com/archives/93536/taormina-le-parlamentari-pdl/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 06.11.10 19:59| 
 |
Rispondi al commento

non è giusto!!

Prostituzione. Sarà applicata la misura del foglio di via per chi esercita la prostituzione su strada violando le ordinanze dei sindaci in materia, ha detto il ministro dell'Interno.

-----------------
tutte a te e nessuna a noi

esposito g. Commentatore certificato 06.11.10 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
forse mi è sfuggito un tuo post. Quello dove dici che finalmente un governo allenta i controlli sulla Rete.
Penso di non essere stato attento io, perche non ti faresti mai sfuggire l'occasione per riconoscere l'importanza di questo provvedimento giusto?


Nuova spaccatura in seno al PD in agonia.

E' bastato che un giovane sindaco, Rienzi, invitasse il vecchiume del PD ad andare in pensione per scatenare le ire funeste dei vecchi "padroncini" del PD, pronti a tutto pur di mantenere le poltrone del potere sotto i loro deretani putrescenti.

Senza uno svecchiamento il PD è destinato ad una morte sicura: il cancro è, ormai, in metastasi.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 06.11.10 19:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Veneto finisce sott’acqua. Confermando la vocazione al sommerso.
(Ma guardiamo il lato buffo: un sacco di leghisti sui gommoni)

Spinoza.it

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 06.11.10 19:42| 
 |
Rispondi al commento

...Allo stile della Gabanelli (Report).
Due buone notizie:

1) Bertolaso lascia la Protezione Civile.
Eh chè cavolo pover'uomo: Spazzatura,Terremoti,
Le Maddalene,Mondiali Nuoto, le Alluvioni,
gli Scandali,Santoro,il Fatto Quotidiano,
gli Appalti, 150 anni Unione Italiana,
le Vesuvio registrazioni...ogni limite
ha una pasienza !

Daltronde l'Organo della Prot.Civ. ha
competenza su un'attività così composta:
Previsione,Prevenzione,Soccorso,Ripristino.
Ed è stata rispettata ovunque.
La Previsione era ottima (per Lui).
La Prevenzione l'aveva risolta con il "condom".
Il Sò corso l'ha fatto, infatti lo abbiamo visto correre dappertutto e diceva sempre: Sò..ccorso !
Il Ripristino...Ripristinare vuol dire anche:
Restituire o Ridare,Lui infatti la "spazzatura" l'ha ridata ed anche le rovine dell'Aquila ha restituito! Mica le ha portate via !

2) L'Esimio Cattedratico, Illustrissimo, Eminente,Encomiabile,Grand Uff.,Dott.Proffff., SuperOnc. Umberto Veronesi,detto anche: "INCENERITOR" ,oppure,"Tuttobeneciòchenonsai".
Lascia il Partito Democratico per accettare la carica di:
"InPresidente dell'Agènzia per l'Insicurezza Nucleare,detta anche: Oceandollar,Sblomm, Scrashh,Russsh,Tooomb,Fiiiiiihhhhs,ed ancora: Eternity cazz nostrum !

Uno và fuori dalle "balle",
l'alto viene a "romperle".
LItalia,o quel che ne resta, sgomenta...ringrazia
Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 06.11.10 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me capita spesso di pensare alla mia piccolezza di fronte all'Universo, per esempio quando con la bici pedalo per le vie della mia città, magari con le borse della spesa che traboccano dal cestino della bici, ,o quando mi incavolo per i problemi quotidiani che logorano la mia pazienza.....mi sembra di affannarmi tanto senza motivo, senza che a nessuno importi un cavolo di me.....però poi mi basta guardare per un attimo il cielo azzurro o il mare agitato per sentire una grande soddisfazione di far parte, nella mia piccolezza, di questo mondo.....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 06.11.10 19:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MISTERO SVELATO!?

Un gruppo di scienziati ha risolto il dilemma:è nata prima la gallina o, almeno, una sua proteina che gioca un ruolo chiave nella formazione del guscio delle uova.
Bene ma siamo ben lontani dal risolvere quesiti di natura esistenziale.
Cosa e chi c'è dietro l'univero e perchè la terra è abitata da unità carbonio?
E queste unità carbonio hanno davvero un'anima?
E cosa succede dopo la vita terrena?
Cos'è la società degli uomini e su cosa è fondata e qual'è il fine ultimo della nostra vita banale?
Il potere,la ricchezza,la povertà,la cattiveria,gli schieramenti,le guerre,le ingiustizie,le morti innocenti?
Una moltitudine di esseri che si muovono per danaro e per interesse spesso e volontieri calpastando il prossimo.
E' troppo misteriosa la vita per ridursi alle gesta di pochi esseri insignificanti che vorrebbero rapportarsi ad una intera umanità.
Mi specchio ogni giorno e rifletto del perchè sono nato in questo paese e perchè devo affrontare delle difficoltà a causa delle azioni sbagliate di altri.
Perchè molti uomini devono smazzarsi ogni giorno e magari morire senza una ragione ed altri invece devono avere la strada spianata e non soffrire per niente?
Non c'è una ragione ma la sofferenza ti fa riflettere e ti fa rendere conto di quanto siamo piccoli e allo stesso tempo quale grande apporto possiamo dare all'umanità.
Ti arricchisce,ti rende immune dal superfluo e dal vuoto spirituale a cui molti sono assuefatti.
Se avessi potuto sciegliere?
Ho già scelto, scelgo la vita perchè sono un granello che fa parte di un grande progetto di cui voglio assolutamente farne parte.
Quelli che corrono e non guardano sono solo unità carbonio e ritorneranno a diventare petrolio senza accorgesene.
Quale apporto danno i potenti,i politici,i generali,i corrotti e i corruttori all'evoluzione dell'umanità?
Nessuno, sono sempre gli uomini semplici ed onesti i vincitori perchè hanno la coscienza pulita e di questi tempi è un bene inestimabile.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 06.11.10 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Veneto ha risposto all’emergenza usando le procedure standard: squadre di cittadini girano per le strade gridando alle acque di tornarsene a casa loro.

Spinoza.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 06.11.10 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A MANUELA BELLANDI…
… e non solo

« Caro Domenico,
cos'è secondo lei esattamente la coscienza?
manuela bellandi (05.11.10)»

***

Cara Manuela, (beh, formalmente visto che insiste…)
per cominciare, la sua secca domanda presenta di per sé, e di primo acchito, già una contraddizione: lei vuole conoscere la mia opinione (soggettiva: il secondo me) sulla coscienza, ma vuole anche conoscerne il significato in modo esatto (cioè…oggettivo).
A prescindere che la sua domanda non presenta in sé il carattere della richiesta, ma piuttosto quello del mettermi alla prova, e a prescindere che la sua intelligenza e la sua volontà potrebbero essere in grado di rispondere da sé a questa domanda, pur tuttavia cercherò lo stesso di risponderle… secondo le mie capacità.

C’è stato (e forse ancora c’è) il fior fiore di filosofi, psicologi e sociologi che ha cercato di spiegare cos’è la coscienza (Aristotele, Cartesio, Leibniz, Kant e tanti altri fino ad arrivare a Marx: per me), e la definizione generale è che la coscienza è la consapevolezza che il soggetto pensante ha di sé come oggetto ed ha dell’oggetto cui presta la sua attenzione. Ecco perché mi sono permesso di scriverle che la sua coscienza rimarrà delusa quando scoprirà i grandi limiti della sua scelta politica: perché lei non ha ancora la consapevolezza… “dell’oggetto cui presta la sua attenzione”, ma l’ha invece di sé come soggetto pensante… in sé e per sé.
Io invece ho scelto la versione del materialismo storico, quella secondo la quale la coscienza e il pensiero sono un riflesso della realtà oggettiva, dove il termine non significa il rispecchiamento passivo e inerte delle cose, ma relazione dinamica con esse, includente anche il momento dell’iniziativa del soggetto, che reagisce alla realtà e la modifica, o almeno vi partecipa.

Spero invece nella sua lealtà, che abbia soddisfatto la sua domanda e che lei modifichi il pregiudizio che si fece di me. Distinti saluti

Plinio Il VECCHIO Commentatore certificato 06.11.10 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.jusprimaenoctis.net/?x=entry%3Aentry101103-031746

cosa è cambiato in quindici anni che sei al governo?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 06.11.10 19:26| 
 |
Rispondi al commento

http://www.megachip.info/tematiche/kill-pil/4983-usa-pratiche-di-fallimento.html

La Federal Reserve, cioè la Banca Centrale americana, annuncia l'"acquisto" di 600 miliardi di $. Lo chiamano acquisto (purchase) in termine tecnico, ma si deve leggere "stampa". Altri 350-500 miliardi di dollari verranno prelevati dal debito che la Fed ha già acquisito, proveniente dai derivati tossici dei mutui facili, e "investiti". Leggi immessi sul mercato.

Stiamo cominciando a bollire. Il che significa, appunto in termini economici e sociali, l'inizio del collasso.
A quelli che annunciavano l'imminente fine della crisi, la ripresa economica, una nuova crescita del PIL, va ora ricordato che mentivano, probabilmente per stupidità.
Quelli che ci hanno creduto o non se ne sono accorti di dovrà avvertirli affinchè si preparino a una decrescita ravvicinata e, quindi, drammatica.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 06.11.10 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Anche noi abbiamo liberalizzato l'Wi-fi, in comodato d'uso...

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 06.11.10 19:16| 
 |
Rispondi al commento

''Le escort di palazzo? Sono un discorso vecchio come il mondo, non nuovo di oggi. La donna che va verso l'uomo di potere per avere favori e' un tema antico, basta pensare alla Hollywood degli anni cinquanta con le attrici legate ai produttori. L'uomo capo branco e la donna in una situazione di schiavitu' non e' un male di oggi ma del mondo''. Cosi' Monica Bellucci ha commentato lo scandalo di questi giorni, a margine della presentazione di 'Monica Bellucci' il libro fotografico edito da Rizzoli, in uscita il 10 novembre, che raccoglie oltre vent'anni di suoi scatti davanti ai piu' importanti fotografi del mondo, da Richard Avedon a Bruce Weber.

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 06.11.10 19:14| 
 |
Rispondi al commento

@llo sfigato non certificato

quale nobile epilogo hanno avuto le vite dei due inetti?

mussolini era tanto patriota da aver spedito in russia italiani privi di mezzi di sostentamento di difesa, di indumenti adatti... i militari italiani avevano le stesse calzature utilizzate in Africa...

LA VERITà è CHE HAI BISOGNO DI UNA WANNA MARCHI CHE TI PRENDA PER IL CULO... PERCHè OLTRE, PER VIVERE, NON HAI ALTRI STIMOLI.

Il potere non sta nell'ABUSARE DEGLI ALTRI, perchè nell'abuso sussiste l'espropriazione del SACRIFICIO ALTRUI, il potere sta nel dimostrare le proprie capacità, e per LOGICA quindi POTERE = SERVIRE IL PROSSIMO (nel rispetto di se stessi).

LA VERITà è CHE DELL'IMMAGINE DI GRANDEZZA HANNO BISOGNO GLI INETTI PER CIRCUIRE LE MASSE ED USARLE PER I PROPRI FINI...

LA VERITà è CHE DEVI CREDERE A QUESTE IMMAGINI FALLACI PER IL SEMPLICE FATTO CHE ALTRIMENTI DOVRESTI AMMETTERE DI AVER SBAGLIATO...

ERGO: IL TUO è UN PROBLEMA DI ORGOGLIO PERSONALE.

SOLO LE PERSONE CHE AMMETTONO I PROPRI ERRORI POSSONO MIGLIORARE... pensa con la tua testa secondo COSCIENZA E CONOSCENZA, e non farti idoli:

1 perchè hai una dignità personale e sei unico;

2 perchè gli idoli sono fasulli e non ne hai bisogno;

3 perchè la sovranità spetta al popolo e quindi è una tua prerogativa che NON PUOI DEMANDARE.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 06.11.10 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Beppe,questo video breve ma bello,
illumina la nostra anima e la nostra mente,
e ci risponde chiaramente sul significato
della nostra esistenza: Grande e nel contempo
infinitesimamente Piccola.

Stà a noi in questa contemplazione trovare
un punto di incontro fra queste immensità:
La Grandezza ed il Nulla.

Ma pensare ai nomintivi da te elencati, in questa
circostanza, appare una assoluta stonatura !
Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 06.11.10 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Crollano i reperti di Pompei.
"Quando sento parlare di cultura metto mano alla pistola" diceva Joseph Goebbels.
Noi, che i nostri tesori li stiamo distruggendo per corruzione e speculazione, potremmo rielaborare la massima di Goebbels cosi:
"Quando sento parlare di cultura, penso al nostro ministro, che è un pistola".

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 06.11.10 19:09| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL SERVO ADULATORE

eheheh è il momento del protagonismo dello sfigato non certificato...


"almeno rifletti sul contenuto delle tue arogmentazioni prima di pronunciarti.


sei solo un tifosetto privato della capacità di usare il proprio cervello, ed è per questo che hai bisogno di idolatrare imbroglioni che mistificano le proprie perversioni ed inettitudiniottenendo il consenso da adepti strumentalizzati come SERVI SUPINI."

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 06.11.10 19:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' nato prima il politico di professione o quel coglione che lo vota?


Ascoltando un po Fini,Renzi e Bersani,che oggi hanno tenuto delle convention ti rendi conto che non arrivano minimamente a noi

http://www.youtube.com/watch?v=si0ft3Q1V-4

Ne csx,ne cdx....... Noi siamo Sopraaaaaaaaaaaaaaaa,Sopraaaaaaaaaaaaaaaaaa

( © Beppe Grillo e M5S) O' Fridd Nguoll ( dal minuto 4 una apoteosi)


Nasce prima il bambino che riferisce tutto a sé, poi l'uomo maturo che si apre all'intero mondo.
Prima il seme e poi la pianta.
Il baccello si aprirà nel fiore.
Dall'egoismo si va all'altruismo.
Dalla mente ristretta a quella allargata.
Dall'ignoranza alla conoscenza.
E dalla meschina vita alla saggezza divina.
Nella piccola stanza alita l'universo.
La ristretta provincia aspira a uno spazio globale.
Nasce prima la crisalide tutta chiusa in sé, poi la farfalla che vola via libera.
Prima la prigione, infine la liberazione.
Nasciamo malati per imparare a guarire.
E prigionieri per crescere e aiutare.
Prima c'è la vita istintiva e sessuale, poi la mente che spazia nell'etica universale.
Prima il possesso stupido e brutale, poi il rispetto lieve come una carezza.
All'inizio è il desiderio e la soddisfazione. Ma l'uomo adulto impara il controllo e la vita di relazione.
Dovremmo avere pazienza per chi sulla strada
è solo agli inizi e non vede il suo fine.
Ma come si può pazientare con chi nel suo buco ti vorrebbe impigionare, trademdo le sue stelle e uccidendo le tue?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.11.10 18:49| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

------ informazione di servizio -----

causa guasto a circuito di controllo
reparto imbecilli, pare sia scappato
paziente numero 118 rispondente a nome
ermanno, meglio conosciuto come
"mantominchiainvano"!

---- fine informazione di servizio ----

il Mandi Commentatore certificato 06.11.10 18:45| 
 |
Rispondi al commento

E' nata prima la Marijuana o Giovanardi?

Ⓐrzân 06.11.10 18:45| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per la famosa par condicio, io proporrei che oltre alla responsabilità dei giudici fosse introdotta anche la responsabilità degli avvocati difensori, cioè che sìano penalmente responsabili quando difendono consapevolmente un colpevole.
Ne vedremmo delle belle, caro mavalà!

Avvocato dei miei...stivali. Ci spiega come mai il presidente del consiglio mentre da una parte avrebbe creduto alla ragazza che diceva di essere la nipote di un capo di stato (povero ingenuo silvio dal cuore grande), parla di lei come un caso umano, come una poveretta con alle spalle una vita disagiata e tragica, bisognosa di un suo caritatevole intervento?

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 06.11.10 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' nato prima il popolaccio o il governaccio?

Alberto Gramaccini 06.11.10 18:38| 
 |
Rispondi al commento

ultimissime:
bersani:
"Siamo l'unico vero partito, la Lega e Berlusconi ci fanno un baffo"

intanto, caro il mio pistolotto, fino ad ora ci hanno fatto il culo!

se poi tu, da politicante della cippa, confondi i baffi con le chiappe, son affari tuoi!

mi raccomando, non svegliarti, non vorrei mai che il nanerottolo perda a causa tua!


Oggi eri di umore filosofeggiante, eh, Beppe?


La casalinga di Voghera.

http://www.youtube.com/watch?v=kpGW8EzQq10

Come la sogno io!

Aldo F., napoli Commentatore certificato 06.11.10 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTO COSTITUTIVO

La redazione de “Le Storie – diario italiano” , programma televisivo di servizio pubblico in onda dal lunedì al venerdì su Raitre, ha istituito l’ordine dell’Unità d’Italia.
Dell’Ordine fa parte chiunque, italiano di nascita o d’elezione, rispettoso dell’uguaglianza di tutti davanti alla legge,
senta con giusto e misurato orgoglio comunanza di sentimenti con la lingua e la letteratura, il retaggio storico, l’immenso contributo alla civilizzazione umana delle arti, e perché no la cucina di geniale inventiva nella parsimonia, che questo paese ha saputo esprimere.
Chiunque può insignire dell’Ordine se stesso, o altri che di questi sentimenti siano partecipi.
L’appartenenza è indicata da un nastrino tricolore applicato sul lato sinistro del petto.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.11.10 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mondo è rovesciato.
È un carnevale continuo,
puttanieri al governo,
zoccole in parlamento.
Brava gente nei call center,
s*
e a muntä l'àse gh'é restou Diu
u Diàu l'é in çë e u s'è gh'è faetu u nìu


Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.11.10 18:32|