Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Porno informazione

  • 26


Harry_a_pezzi.jpg


Chi di puttana ferisce, di puttana perisce.
"Non si può continuare a commentare barzellette, analizzare le ponderose dichiarazioni di quattro “giovani mignotte” al giorno, discutere di marchette, festini, massaggi erogeni e non, farfalline d’argento, minorenni bionde e more, ministre miss Coscia Lunga e consigliere regionali igieniste dentali, appartamenti ristrutturati a sorpresa e mazzette ricevute per caso, potenti criminali e leggi per difenderli dalle leggi... Non ce la facciamo più! Anche noi dell’opposizione abbiamo una dignità! Se continuiamo a soffiare sul fango finiremo depressi e inzaccherati. È di gran lunga preferibile il martirio a questo lento e implacabile degrado delle nostre facoltà mentali. Fatevi odiare, fateci male! Basta con questo imbarazzo morale: meglio lacrime e sangue, che noia e nausea! Lidia Ravera, brava come sempre." cesare beccaria

4 Nov 2010, 18:15 | Scrivi | Commenti (26) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

  • 26


Tags: cesare beccaria, commento, informazione, Lidia Ravera, puttane

Commenti

 

Non ne possiamo più di questa Italietta sempre derisa e vista male dal mondo intero. Abbiamo una credibilità ed un peso internazionale praticamente nullo e i nostri politici svendono i loro servigi alle potenze starniere per pochi spicci tradendo la nostra nazione

Video Italiani, Milano Commentatore certificato 23.05.16 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Credo che Beppe Grillo ci vuole bene. Per farci mantenere la mente sana, ci offre sotto il Nick di Vito Gesualdi, un compito enigmistico.

Grazie Beppe.

Mahatma Gandhi 09.11.10 07:18| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me vito gesualdi
ci sta prendendo per il culo.
Una densità di errori come quella dei suoi post, è statisticamente improbabile.
Non fosse altro per un calcolo delle probabilità.

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 05.11.10 18:11| 
 |
Rispondi al commento

caro peppe grillo adesso io a lei ci scrive diretamente per vedere se lei quelo chedice lo sa he silvio berlusconi a fato del bene tantisime dlonne loro sono stare malignie al suo ricuardo.
Io o seguito molto e lei lo stimo pero stimo piu berlusconi.
prima sua moglie (di berlusoni non di lei peppe grillo) che dagiovanee faceva la pornocrafia adesso dice cghe berlusconi suo marito era un manico sesule pr le minnoreni ma se io non so letà di una dona che ci vado insieme io non sono uno hche vw con le minnoreni ma magari ance le prosititute che stanno a strada loro magari sono minnorene io la carico e non lo so allora e la stessa cosa.io infatichiedo sempri per letà ma se una mi dice 23 anno io penso che a 23 anno.
dopo uesa dona malvagia lei a deto io sono minnorene per fare il bunga bunga allora e la stessa cosa dele fote di corona e lelemora e penso che qusra e una cosa sbagliata molto.
infati io dico questa donna doveva anche dirlo prima del minnorene e berlusconi siregolava.
dopo lei a voluto fare la malvagia con lui oppure ance santoro il giornalista non deve dire perche magai uno va a veere nelle cose private sue di santoro o di peppe grillo e trova cose che nn vano perchèe magari lei gli a detto ce era magiorennte e ivece era minnorene.
olo questo io volevodire perce non e gustoi attacare uno presidente buonof cpme berlusconi oer i sui fati privati e intim come questi.

Vito Gesualdi 05.11.10 16:38| 
 |
Rispondi al commento

sarà forse che siamo diventati un popolo BRUTTO!!
almeno per la maggior parte noi italiani non siamo più belle persone..
chi di voi ormai quando va all'estero non fugge via quando sente suonare il bel "SI"??

Domenico La Marra 05.11.10 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Bandiera Gialla,per segnalare "Virus a Bordo", il virus siamo noi, ne di dx ne centro ne sx...liberi e liberati da ogni ideologia, ma ricchi d'idee..Bandiera Gialla da far sventolare fuori dalle finestre...bisogna incominciare a distinguerci e riconoscersi..
Non voglio che gente come Vendola o Bersani siano l'unica alternativa, o un "tonino" che se proprio voleva fare un gesto credibile avrebbe dovuto far restituire al Partito i soldi dei rimborsi elettorali....come del resto ha fatto il movimento....fatti non parole..
Vedrete che nessuno di questi partiti d'opposizione inserirà nel programma la rinuncia ai rimborsi elettorali,al vitalizio...vedrete, ecco perchè bisogna comnicare ad uscire allo scoperto....Proponiamo alla gente un V-day+1 (primo giorno di manifestazione con il quale chi vuole appende un simbolo Giallo fuori della finestra, contro questi politica Tossica)vai Peppe diamo il via....all'iniziativa..

roby f., Livorno Commentatore certificato 05.11.10 15:11| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è l'unico paese al mondo
in cui le puttane sono al governo!
L'Italia è l'unico paese al mondo
in cui i puttanieri sono al governo!
L'Italia è l'unico paese al mondo
in cui puttane e puttanieri
sono pagati dal popolo!
L'Italia è l'unico paese al mondo
in cui il popolo è contento di pagare
le puttane ed i puttanieri!
L'Italia, lo dicono tutti,
è un paese di furbi!

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 05.11.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Ora capisco l'incessante aumento del debito pubblico, questa voragine di denaro che può riempire l'abisso della fossa delle Marianne!
I soldi hanno un circolo molto vizioso, vengono spesi per le mignotte le quali spediscono il denaro nei loro paesi d'origine!
E il circolo si chiude nelle banche estere.

stevemax stevemax Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.10 10:57| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di degrado delle nostre istituzioni: parte il Messaggero, nessuno parla della nomina poi revocata a vicedirettore della Provincia di Roma, a firma di Zingaretti e Calicchia di tale Roberto Del Signore condannato con sentenza della cassazione per violenza sessuale e abuso di ufficio. Questo signore non doveva proprio entrare nella P.A., eppure é stipendiato a 108.000 € all'anno. La stessa giunta ha sempre taciuto sui lavoratori della Capitale Lavoro S.p.A. che lavorano da più di sette anni in sostituzione di personale ma finanziati come supporto operativo con i soldi del FSE. Che fine farano questi lavoratori? Verranno buttati fuori dai Centri per l'impiego dove lavorano da anni senza riconoscimento, tutele e un salario da fame per sanare una situazione dopo che hanno spremuto irregolarmente il FSE? Si tace sulle migliaia di schede raccolte sui dati sensibili degli immigrati ceduti senza finalità a società private.
Perché Zingaretti non chiarisce? in particolare sui lavoratori nonostante diverse lettere a firma di centinaia di lavoratori perché non ha risposto e non risponde? E' questo dovrebbe essere fra i migliori politici del PD? Le operazioni di marketing hanno un limite......

Lavoratori Esterni della Provincia di Roma 05.11.10 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Il 7 dicembre 2010 qualcuno staccherà la spina ma non sarà Fini, sarà la Mafissoneria che prima ha usato Berlusconi e Bersani e con loro tutti gli altri numerosissimi burattini del vero potere, che non è quello politico ma quello della finanza sporca internazionale che si arricchisce attraverso le guerre, la droga, la distruzione dell'ambiente, dei corpi e delle anime ...

alice kappa Commentatore certificato 05.11.10 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Mentre tutto il resto del mondo ci critica e ride... la cosa INCREDIBILE e TRISTE è che l'Italiano non s'indigna più...!!!
Come si fà ancora a parlare di "politica" con un personaggio che più
che a un "Primo Ministro" assomiglia a "Ranxerox" in un film di Rocco
Siffredi...!!!
POVERA ITALIA.

Giovanni Costa 05.11.10 02:55| 
 |
Rispondi al commento

Guarda l'effetto Gesua'! Tendo già, per solidarietà di assimiliarti. Non "a posta", ma apposta. A posta a quest'ora é chiusa.

Mahatma Gandhi 05.11.10 02:00| 
 |
Rispondi al commento

Gesua', sii n'artist!!!
Neanche a posta, riuscirei a formare delle frasi del genere. Complimenti. Io la tua grammatica la brevetterei... come arma, per causare forti squilibri cerebrali, tipo trombetta di Gerico.

Mahatma Gandhi 05.11.10 01:48| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è che anche un Berlusconi così in difficoltà ed incapace di governare fa comodo a molti. Berlusconi si fa i ca**i suoi, e mentre si fa i ca**i altri si fanno i ca**i loro, ovviamente a scapito della collettività.
Ecco perché prosperano gente come Ligresti, Benetton, Marcegaglia...
Per molti un Berlusconi debole e ricattabile è una manna dal cielo. Mentre ci si scanna, per altro giustamente, sulle pu**ane di stato, c'è sempre qualcuno che trova il tempo di mettercelo nel didietro.

Paolo Gianoli 05.11.10 00:52| 
 |
Rispondi al commento

E nelle Sue ultime esternazioni il cavaliere ha commentato che " molto probabilmente ", con il tentativo di attentato sventato a Bologna ," potrebbe entrarci la malavita".
Alla luce degli ultimi avvenimenti è quasi certo he sia colpa di "coscia nostra "....

Carlo Pieraccini 04.11.10 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Ok sono riuscito a smettere di ridere,
Parliamo di cose serie.
Io capisco Cesare Beccaria,
ha ragione,
ma basterebbe non avere
un presidente del consiglio
puttaniere incallito ed esibizionista,
e tutto si risolverebbe.
D'altronde se questi eventi accadessero
in qualsiasi altro paese del mondo,
e intendo letteralmente qualsiasi,
non oso nemmeno immaginare
quello che accadrebbe.
Certo la polemica durerebbe poco
perchè il premier si dimetterebe,
e si ritirerebbe dalla vita politica
dopo poche ore.

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 04.11.10 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Porca miseria,
non avevo mai visto
un post come quello
di vito Gesualdi.
L'ho riletto 3 volte,
e posso dire che nel suo genere
è un capolavoro.
Non è facile,
anche a farlo apposta,
riuscire a stravolgere così l'italiano.
Forse qualcuno gli ha fatto uno scherzo
e gli ha scambiato le lettere sulla tastiera.
Scusa vito, non ti offendere,
ma il tuo post è troppo comico.

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 04.11.10 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Vito Gesualdi. Devo dire che ho fatto un po' di fatica a capire il senso del tuo post... Io direi, perche' non proviamo a partre dall'inizio? Tipo la seconda elementare, per intenedrci.
Cia Vito, non volermene! Un abbraccio fratermo..

Raffaele T., Ferrara Commentatore certificato 04.11.10 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè Berlusconi dice e per il governo io penso selui anche andava con quaste donne malvagie enelle loro anime loro lo dovevani sapere che lui era una persona perbene io penso che lui è stato incannato dalle odnne perche lui ha ragione che si guardeno le donne e dopo lo anno inguaiato e non è vero niente di quelli che dicono oppure lui faceva del bene per questi persone oppure loro erano malvagie.
W BERLUSCONI! W L'ITALA!

Vito Gesualdi 04.11.10 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE
LA NOSTRA DISNFORMAZIONE,QUELLA DELLO PSICONANO,FA' SEMPRE PIU' SCHIFO OGNI GIORNO
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 04.11.10 18:35| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cooky Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori