Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

2011. Il diario della crisi.


annoduemila11.jpg

- Gennaio: Cade il governo Berlusconi. Consultazioni tra il Quirinale i partiti e le parti sociali. fallisce il primo mandato esplorativo affidato a Berlusconi. Folla di fronte a Montecitorio. Lancio di uova a Palazzo Grazioli. Il debito pubblico supera i 1900 miliardi. La UE chiede all'Italia una manovra aggiuntiva rispetto alla Finanziaria di 30 miliardi.
- Febbraio: Secondo mandato assegnato a Draghi. Cresce la disoccupazione alimentata dalla fine della cassa integrazione per decine di migliaia di lavoratori. La Confindustria dichiara che la crescita nel 2011 potrebbe essere pari a zero. Valutazione confermata dal FMI e dalla UE. Scioperi spontanei nella pubblica amministrazione. Draghi nel suo primo discorso in Parlamento da presidente del Consiglio, dopo aver ottenuto una fiducia bipartisan, annuncia che i sacrifici sono inderogabili e che l'Italia è sull'orlo del baratro economico.
- Marzo: Calo delle entrate e nuovo balzo in avanti del debito pubblico a 1.940 miliardi di euro. Il rapporto debito/PIL supera la barriera del 120%. L'interesse riconosciuto dal Tesoro sui titoli di Stato italiani raggiunge quello spagnolo. Si ipotizza un prestito ponte all'Italia da parte della UE e del FMI di 200 miliardi con condizioni non negoziabili sul fronte della riduzione del debito, delle pensioni e del personale del pubblico impiego.
- Aprile: Disordini sociali in tutta Italia. Berlusconi non rientra da un viaggio ad Antigua. Draghi annuncia in diretta televisiva il blocco quinquennale dei titoli di Stato ai detentori italiani, ai quali verrà comunque corrisposto l'interesse. Viene allungato di due anni il periodo di congelamento degli aumenti nel settore pubblico. E' deliberata l'abolizione delle Province e l'assorbimento del personale nelle Regioni di appartenenza e reintrodotto l'ICI per la prima casa.
- Maggio: Flessione del 6% del gettito fiscale. La crescita zero del PIL per il 2011 potrebbe diventare negativa. Napolitano in diretta televisiva e a reti unificate esorta alla coesione sociale e alla solidarietà nazionale. Tensioni per la mancata vendita di parte dei titoli di Stato.
- Giugno: Si profila l'uscita dell'Italia dall'euro. Draghi avvia misure eccezionali per risanare la finanza pubblica. Prelievo del dieci per mille dai conti correnti, tetto massimo per le pensioni a 2500 euro e innalzamento dell'età pensionistica di due anni.
- Luglio: Le banche italiane sono investite dalla bolla immobiliare. Crollo dei titoli bancari e delle società immobiliari quotati in Borsa. Fallimento di alcune società del settore. Occupazione di immobili sfitti in molte città italiane. Emergono legami insospettabili tra criminalità organizzata, politici e imprenditori nel mercato immobiliare. Draghi vara una legge per scoraggiare la delocalizzazione delle imprese italiane all'estero.
- Agosto: Fuga di capitali dall'Italia e aumento della disoccupazione in particolare al Sud. Rivolte spontanee per beni di prima necessità in Campania e in Sicilia. Dell'Utri condannato anche in Cassazione entra in carcere. Il PDL si scioglie spontaneamente. Inizio dell'iter parlamentare per una nuova legge elettorale. Beppe Grillo presenta in Senato la legge di iniziativa popolare: "Parlamento Pulito".
- Settembre: Il debito pubblico supera quota 2.000 miliardi. Piano per un taglio di un terzo dei dipendenti della PA in cinque anni. Diminuzione dei consumi. L'Italia evita per ora l'uscita dall'Euro. Aumenta la forbice tra il rendimento dei titoli italiani e quelli tedeschi.
- Ottobre: Uno sciopero generale paralizza per due giorni il Paese. Contestazioni ai sindacati. Schifani lascia la carica di presidente del Senato per motivi personali. Il nuovo presidente appartiene al Pd per rafforzare il governo tecnico di unità nazionale. L'ipotesi di elezioni per il 2012 si allontana per paura di un default.
- Novembre: L'Italia è stremata dalla disoccupazione e dall'aumento dell'inflazione. Draghi avvia un maxi programma di recupero dell'evasione fiscale da 50 miliardi all'anno basato sulle proprietà effettive. Sono decurtati del 50% i finanziamenti pubblici ai partiti e del 100% ai giornali.
- Dicembre: Tassa patrimoniale e aumento dell'imposizione fiscale sui depositi e sui conti correnti sono l'ultimo atto del 2011 del Governo. L'Italia termina l'anno con una previsione di crescita dell'uno per cento del PIl nel 2012 e una disoccupazione del 22%. Berlusconi non è mai rientrato da Antigua dove lo hanno raggiunto tra gli altri Bondi, Cicchitto, Fede, Gasparri e Letta per ragioni di incolumità personale.

Berluscoma 2010

Berluscoma 2010 (Dvd)
Il tramonto della Seconda Repubblica raccontato da Marco Travaglio
Acquista oggi
la tua copia.

1 Dic 2010, 18:36 | Scrivi | Commenti (993) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

caro beppe la condizione e molto critica, al più presto ci devono essere dei cambiamenti generali a partire dalla testa hai piedi...io inizio a parlare che devono cambiare alcune leggi per rendere più rigide in modo tale che ruba e chi è disonesto e pensa solo per se stesso deve essere punito, maggiori controlli sulla sanità sulla provincia sui comuni su tutti i luoghi publici e privati per accertarsi che ognuno di loro faccia il proprio dovere in modo corretto e onestamente chi ruba deve essere punito;
il carburante e troppo alto per migliorare la crisi si deve abbassare urgentemente ad 1 euro, lo ripeto urgente gia da domani se fosse possibile...poi agiungo gli imprenditori devono avere più utile in modo tale che ogni dipendente abbia uno stipendio a partire da 1500 euro, le penzione da 300 euro, 500 euro, non devono più esistere devono partire da 1200 euro devono aumentare gli stipendi le pensioni e gli utili tutto. se voi volete riprendere l'economia in italia,dovete creare posti di lavoro non toglierli per esempio le pompe di benzine con il self-service molte persone sono a casa quindi più disoccupazione,e più aumenta la disoccupazione e più la mafia ediventa più forte si sta creando una condizione che risanare un po ci vogliono degli anni questo e ha discapito di tutti gli italiani maggiormente voi polici che non riuscite a fare il vostro dovere come si deve, pensate solo hai vostri interessi però non risolvete i problemi,io farei una legge per voi quando hai comizi proponete il programma e non viene eseguito dovete pagare per il mancato impegno verso gli italiani che vi hanno votato. Se invece la volete rovinare continuate a fare cosi come state facendo che ci state riuscendo perfettamente...se ero io al posto di berlu....fosse tutta un'altra cosa innanzi tutto controllerei tutto le regioni le province i comuni per togliere le persone che sanno gestire evitanto tutte le spese inutili che sempre gli italiani pagano e non è giusto...ARABIA PIETRO ANDREA...

ARABIA PIETRO ANDREA 12.06.11 04:07| 
 |
Rispondi al commento

quando volete fare una marcia su roma scrivettimi sn pronto

adriano furu 19.04.11 16:26| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI IN QUESTI 15 ANNI DI GOVERNO HA COMPLETAMENTE DESTRUTTURATO L'ITALIA E GLI ITALIANI,OGNI ORDINE DEMOCRATICO E' STATO SOVVERTITO ED ASSERVITO AL PENSIERO UNICO DOMINANTE DEL CAPO.LA STAMPA E LE TELEVISIONI SONO AL COMPLETO SERVIZIO DEL DESPOTA ED IL POPOLO,TANTO DECANTATO, E' SOLO UN MISERO GREGGE DI PECORONI CHE ASCOLTANO TUTTE LE STRONZATE CHE QUOTIDIANAMENTE GLI VENGONO DETTE DA GIORNALISTI PREZZOLATI.ORA FINI SE NE ESCE DICENDO CHE SE BERLUSCONI SI DIMETTE AVRA' IL REICARICO IN 72 ORE :HABEMUS PAPAM, UN'ALTRO CONDOTTIERO FOLGORATO SULLA VIA DI DAMASCO CHE A SUO PIACIMENTO FA E DISFA' LE COSE.ANCHE LUI PADRONE DEI DESTINI DELL'ITALIA IMMEMORE CHE, PER 15 ANNI, E' STATO IL FEDELE ESECUTORE DEGLI ORDINI DI BERLUSCONI ED HA FATTO APPROVARE LEGGI AD PERSONAM INIQUE ED INGIUSTE.HA SENTENZIATO IL CENSIS CHE L'ITALIA E' UNA NAZIONE SENZA REGOLE E LEGGI ,SENZA SPERANZE , OGNUNO A SUO PIACIMENTO OPERA VERBALMENTE PER IL ""BENE DEL PAESE"" ,SOSTANZIALMENTE PENSA SOLO A CONSOLIDARE IL PROPRIO POTERE PERSONALE ED IL PROPRIO PATRIMONIO.AI SERVA ITALIA DI DOLORE OSTELLO /NAVE SENZA NOCCHIER IN GRAN TEMPESTA / NON DONNA DI PROVINCIA MA BORDELLO. FAMOSA INVETTIVA DI DANTE CHE NEL 1300 GIA' AVEVA CAPITO COSA ERA L'ITALIA E GLI ITALIANI. UMBERTOSKY

umberto capoccia 09.12.10 07:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma non è possibile che tu decriva una situazione cosi catastrofica, anche domenica scorsa ho visto a rimini il politico di turno viaggiare con tutti i fasti e a nostre spese; (tengo a precisare che sulla statale fra rimini mord e rimini sud ce ne sono di incroci) ed erano tutti pattugliati dalle forse dell'ordine perchè di li è passato il corteo con almeno una decina di auto di grossa cilindrata con tanto di lampeggiante e scorta da apripista e chiusura ignorando il limite di velocità.
Ora mi chiedo; è giusto mandare i nostri politici in giro per il mondo a sperperare tutto questo denaro pubblico nell'era della videoconferenza? Se non si facessero proprio sentire sarebbe meglio visto i risultati.
La seconda riflessione; non e che dovremmo essere noi popolo ad difesi dai politici e non loro da noi per cui se vogliono partecipare ad eventi per loro visibilità lo faccino a proprie spese e senza scorta tanto non li tocca nessuno.

ennio olivi 08.12.10 21:50| 
 |
Rispondi al commento

VIVA L'ITALIA - marco corrini
Viva l’Italia, il paese del sole
Con la sua arte e le storie infinite
dove ciascuno fa quello che vuole
viva l’Italia di Mani Pulite.
Viva l’Italia di Prodi e Dalema
il nuovo che avanza con feste e con botti
di baci ed abbracci al Governo che trema
poi fatto cadere da Bertinotti
Viva l’Italia di Scalfaro e Amato
di un nuovo Governo del Presidente
di eletti e Ministri, di un tempo passato
a guardarsi intorno senza far niente.
Han detto l’Italia sarà più europea
ma poi è accaduta una cosa strana
come il riflusso di una marea
è stata l’Europa un po’ più italiana.
Viva l’Italia di Berlusconi
del suo contratto con gli italiani
di uomini nuovi e tutti più buoni
che hanno formato un Governo di nani
Di quel contratto ciò che è rimasto
è solo un paese colato a picco
un lustro intero tetro e nefasto
ma un Berlusconi sempre più ricco
Viva l’Italia di Silvio battuto
che per cambiare il paese e i suoi modi
non pare vero eppure è accaduto
ha visto al voto il ritorno di Prodi
Viva l’Italia di Prodi e di Visco
dove le tasse son solo rimedio
e l’unica forza è quella del fisco
che parte all’assalto del ceto medio
Viva l’Italia delle auto blu
dei Magistrati e delle televisioni
che all’improvviso non ce la fa più
e torna a votare per Berlusconi
Viva l’Italia del povero vecchio
stanco e corroso dalla malattia
fermo a contare davanti allo specchio
gli ultimi soldi per la farmacia
Viva l’Italia dei ricchi e potenti
che per avere le vite più belle
portano altrove gli stabilimenti
o prendono in nero le bustarelle
Viva l’Italia dei Parlamentari
dei portaborse, Ministri e inquisiti
dei Presidenti dei Segretari
di tutti i soldi andati ai Partiti
Viva l’Italia di Segni e Andreotti
Fini, La Loggia, Forlani e Marini
Cossutta, Fassino e Bertinotti
Pera, Veltroni, Occhetto e Casini
Povera Italia bella da amare
triste e perduta sapendo il perché
chi quest’Italia la vuole cambiare
pensi al Partito che ancora non c’è

Marco Corrini 07.12.10 14:33| 
 |
Rispondi al commento

salve beppe, vorrei segnalare la difficile questione della casa del parto, struttura ospedaliera di ostia, oramai prossima alla chiusura. e' indetta per venerdi 10.12 un conferenza stampa.
questo è il volantino. grazieeeee

Conferenza Stampa

Il Comitato a Difesa della Casa del Parto e dei Servizi Materno-Infantile XIII° Municipio, in considerazione dell’imminente scadenza della fase di sperimentazione dell’Assistenza al Parto Naturale, presso la struttura denominata “ Acqualuce”, e dell’altrettanto imminente scadenza del contratto a prestazione di tre ostetriche;

Tenuto conto, che nessuna risposta positiva è giunta, malgrado gli impegni presi dalla Presidente e Commissario alla Sanità della Regione Lazio, Renata Polverini e dall’allora Commissario Straordinario della ASL RM/D;

Preoccupati che la mancanza di risposte, sia per quanto riguarda un’adeguata dotazione organica del Personale Ostetrico dedicato, sia in merito alla definizione giuridico normativa della struttura stessa, rappresentino una chiara volontà di concludere questa significativa esperienza;

Allarmati da questa assenza di chiarezza e trasparenza nel percorso, a suo tempo intrapreso e dal fatto che, attraverso argomentazioni pretestuose e strumentali, si possa impedire il proseguimento dell’esperienza del Parto Naturale e, quindi, l’affermazione di una cultura della nascita non medicalizzata;
Il Comitato indice una Conferenza Stampa per il giorno Venerdì 10 Dicembre 2010, alle ore 11:00, presso la Casa del Parto “Acqualuce”
Ospedale G.B. Grassi.
Sono invitate a partecipare le Forze Politiche, Territoriali, Sociali e Sindacali per ribadire con forza il NO alla chiusura della Casa del Parto “Acqualuce”.

Comitato a Difesa della Casa del Parto e dei Servizi Materno-Infantile

lucio f., roma Commentatore certificato 07.12.10 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Io non so cosa succederà nel 2011 alla nostra tanto amata quanto malata Italia, so solo cosa succederà a me e a un paio di miei amici, uno dei quali laureato al Politecnico di Milano con il massimo dei voti, l'altro prossimo alla laurea come me. Finirà che io andrò a rimpolpare le fila di quella massa di giovani senza futuro che in questi giorni sta manifestando tutta la sua disperazione nelle piazze d'Italia, il mio collega che prenderà la laurea con me ha già deciso di fare domanda da ricercatore in America perchè in Italia non si sogna nemmeno lontanamente di restare, mentre l'altro mio collega proseguirà nel suo corso di dottorato al Politecnico di Milano guadagnando una miseria e ben sapendo che per lui le prospettive future sono deprimenti. Questa è l'Italia in cui tre ragazzi 25enni si apprestano a vivere nel prossimo futuro

Diego Rocca 07.12.10 00:54| 
 |
Rispondi al commento

vorrei lanciare un messaggio a tutti i politici, dal Presidente delle Repubblica al Presidente del Senato e della Camera e dei due rami del parlamento, di rinunciare alla manifestazione che si svolgerà "Teatro alla Scala di Milano" in nome di Sara Scarzi e Yara ultima scomparsa.

Credo che sia un gesto degno rivolto a tutta la nazione.

Grazie

michele rigillo 06.12.10 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera a tutti, scusate ma in giro vedo sempre piu gente con l iphone, per prendere una bmw serie 5 (60 mila euro) bisogna aspettare 3 mesi, per capodanno 80 euro a testa e sono rimasti pochi ristoranti, in vacanza in sardegna chiedono sempre i soliti 1000 euro a settimana, le palestre costano 800 euro l anno e sono piene...

riccardo cattaneo 06.12.10 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Solite cazzate di Grillo. Cannate completamente nel 2010 e sarà così nel 2011. E' con queste minkiate pensate di diventare una forza politica in grado di CAMBIARE qualcosa?
E in caso di crisi del paese il primo a scappare con i milioni che si è fatto sarà proprio Beppe Grillo e voi coglionazzi che leggete sarete chiusi in casa a cliccare col mouse sul suo blog inutile.

Siete il miglior medicinale per Berlusconi che grazie a voi continuerà a vincere.
Saluti

mario resti 06.12.10 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FANTASIE.

Bisogna specificare che sono solo fantasie, altrimenti non si distingue più fra realtà e propaganda e facciamo la fine dei sostenitori del Berlusca.

Rimaniamo coi piedi per terra e ragioniamo sui fatti, che sono cose ben diverse da quello che è scritto in questo articolo... di cui non capisco lo scopo e dovresti spiegarcelo!

Gianluca L., Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 13:28| 
 |
Rispondi al commento

BUONA LA SIMULAZIONE DEL GOVERNO DRAGHI. MI DISPIACE, CARO BEPPE, CHE SI SIA TRASCURATA, NELLA SIMULAZIONE, UNA FASE DI "SPENDING REVIEW".
CHE COSA SIA LO HA SPIEGATO, IN UN ARTICOLO PUBBLICATO SU "LA REPUBBLICA" DI UN PAIO DI MESI FA, IL PREMIER INGLESE CAMERON. IN FONDO, E' CIO' CHE FACCIAMO TUTTI PER ARRIVARE ALLA FINE DEL MESE. MA E' TANTO DIFFICILE RIDURRE LA SPESA PUBBLICA? IL PROBLEMA VERO E' CHE LOR SIGNORI (IN COMUNI, PROVINCE E REGIONI), SE NON HANNO RISORSE DA SPENDERE, NON GUADAGNANO (IL CONSENSO ELETTORALE, SE NON ALTRO).
IL TAGLIO INDISCRINIMATO DI POSTI DI LAVORO NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E' UNA IDIOZIA, SE NON SI SEMPLIFICANO LE LEGGI CHE PREVEDONO (QUASI TUTTE) IL RICORSO ALLA P.A. PER LA LORO APPLICAZIONE. DIMEZZARE I DIPENDENTI PUBBLICI SENZA ABROGARE E RIPENSARE LA VALANGA DI LEGGI SPESSO INUTILI CHE HANNO COME UNICO SCOPO LA DISCIPLINATA PERSECUZIONE DEL CITTADINO, PROVOCHEREBBE LA PARALISI DELLO STATO, DELLA VITA CIVILE E DELL'ECONOMIA.
CI VORREBBE UNO STATISTA-ECONOMISTA CON UNA SQUADRA DI MINISTRI IN GRADO DI FARE, MEDIANTE SIMULAZIONE DI SCENARI ALTERNATIVI, UN PROGETTO ESECUTIVO PER IL FUTURO DELL'ITALIA, O MEGLIO, DEGLI ITALIANI. FORSE, METTENDO INSIEME BERSANI, TREMONTI, DRAGHI E MONTEZEMOLO, QUALCOSA DI BUONO POTREBBE SORTIRE.
MA GLI UFFICI STUDI DI CONFINDUSTRIA E SINDACATI CONFEDERALI CHE FANNO? E CHE COSA FA IL DIPARTIMENTO AFFARI ECONOMICI DI PALAZZO CHIGI? POSSIBILE CHE DEBBA ESSERE SEMPRE E SOLA LA CGA DI MESTRE A FARE QUALCHE ELABORAZIONE DELLE STATISTICHE ECONOMICHE DELL'ITALIA, PER RIVELARCI LA VISIONE DI QUALCHE ASPETTO DELLA NOSTRA VITA QUOTIDIANA? IMMAGINO CHE I DOCENTI DI ECONOMIA DELLE NOSTRE UNIVERSITA', POTREBBERO FORMARE DEI GRUPPI DI RICERCA, MAGARI SUDDIVISI PER ORIENTAMENTO POLITICO, PER METTERE A PUNTO MODELLI DI SVILUPPO DELL'ECONOMIA ITALIANA, ANCHE ALTERNATIVI. COSTEREBBE POCO O NULLA. UN PC, LA POSTA ELETTRONICA E LA CONNESSIONE A INTERNET CE L'HANNO ORMAI TUTTI I PROFESSORI. E GIA' NON CI COSTA POCO.

Armando Palma, Roma Commentatore certificato 04.12.10 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Io lavoro in Polizia Locale. E' duro lo scenario di Beppe per il 2011. Mi chiedo da che parte starei se ci fossero scontri nel mio paese... me lo chiedo sempre... non rispondo mai.
W i cambiamenti positivi.

LUCA G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.10 19:21| 
 |
Rispondi al commento

SARà APPESO COME UN MAIALE ASSIEME AI SUOI LAIDI PROSSENETI.

Viva la democrazia a sette stelle. Se questi sono gli Italiani di oggi, chissà quelli di domani!

Ernest Ameglio, Monaco principato Commentatore certificato 04.12.10 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Genchi al ministero degli interni! Passa parola!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.10 10:36| 
 |
Rispondi al commento

OH, A 30 ANNI IO, SE PERMETTETE, EMIGRO. QUANDO LE COSE SI SARANNO RIAGGIUSTATE, PUO' DARSI CHE TORNO. MA LA VITA E' UNA. DECIDO IO DOVE SPUTA' IL SANGUE E PER CHI. ;-)

SARA GALLI 04.12.10 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ,
quanta verità c'è nelle tue parole... Ma io sono convinto che saranno in molti di più a scappare dall'Italia... Nel 1993 a scappare fu solo Craxi perchè lo stato trovò un compromesso per mantenere la calma tra gli Italiani e in quell'anno mi ricordo che quando i leader dei sindacati scesero in piazza ricevettero una pioggia di bulloni da parte dei lavoratori inferociti.... Il prossimo anno nessuno politico o sindacalista scenderà in piazza almeno non in Italia , ma ad Antinua si..

Gianluca Cuc, Seriate Commentatore certificato 03.12.10 20:43| 
 |
Rispondi al commento

MI MANCAVA PER IL MIO DISCORSO PER CONVINCERE GLI ITALIANI A VOTARMI ED A NON BUTTARSI NEL BARATRO !

Silvio Berlusconi 03.12.10 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte che in un paese normale non sarebbe dovuto essere di un comico il compito di prevedere queste cose, in ogni caso se tutto questo (o anche solo alcuni punti) dovesse accadere davvero cosa succederà?
Bene, a questa domanda ho io la risposta:

non succederà un bel niente, come non lo è mai successo. Ce ne staremo tranquilli a guardare Maria De Filippi su canale5 o i TG di Fede su rete4 (che è pure abusivo) come abbiamo sempre fatto, ben ci sta’ a tutti noi italiani, ce lo meritiamo con tutto la furia possibile…
…Buon natale e “FELICE ANNO NUOVO A TUTTI NOI”!

Joker S. Commentatore certificato 03.12.10 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Forse quando il grande Monicelli parlava di rivoluzione e dei sacrifici che servono per farla, si riferiva al fatto che gli italiani devono prendere coscienza che la situazione del nostro paese è probabilmente quella prospettata dal post. In ogni caso ognuno dovrà pagare la sua quota, ma in proporzione a quanto ognuno ha concorso a crearla.
Le decisioni saranno dolorose ma condivise e prese con la consapevolezza che tutti dovremo soffrire. Ma non voglio più vedere questi partiti e questi loro rappresentanti che ci hanno portato sul baratro, compresi i confindustrifurbi e gli imprenditori con le pezze al culo e i banchieri vampiri e truffatori. Infine una amnistia per tutti gli italiani che per pigrizia o perchè imboniti dal piazzista e dai suoi sodali, lo hanno sempre votato in buona fede. Eliminata questa classe dirigente e tutte le varie camarille legate a regioni, provincie, aziende sanitarie ecc., sarà possibile ripristinare la Costituzione ed iniziare ad eliminare le mafie e dare poi la parola ai giovani senza i quali non si uscirà dal pantano.

francesco canosa, Canosa di Puglia Commentatore certificato 03.12.10 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Il celebroleso è tra i politici più ascoltati e seguiti al nord.L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord purtroppo dilaga al nord, MOLTO spesso le tre cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per far soldi!
Chi sostiene il contrario è disinformato davanti all'evidenza, è quindi ignorante non per conseguenza ma per dato di fatto.
http://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/economia/banche35/fioraniaipm/fioraniaipm.html
Un esempio su tutti:Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette” è così via...
LEGHISTI GO HOME !

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.12.10 18:31| 
 |
Rispondi al commento

"La ripresa economica sarà lenta come lo è adesso, ci sarà sempre chi pensa di essere penalizzato, mentre le varie "caste" se la passeranno come sempre alla grande."

E' ovvio, basta aver letto I Malavoglia una volta per capire come va la vita. Chi profetizza il contrario vi prende solo per il ****, per usarvi.


"Ma nessuno..nelle previsioni si prende a cuore che la Banca Centrale Europea (privata) stampa gli euro (pagandoli 0,30 cent a banconota? )e ce li presta al valore nominale che c'è scritto sopra?
Forse è una truffa ai cittadini il debito pubblico? Forse bisogna tornare a una copertura della moneta? Forse è ora che le banche che acquistano i soldi si facciano dare nel C..O per tutti gli interessi che si fottono"

Mi sa che ci sono 2 persone su sto blog che hanno capito davvero quello che dici e che è uno dei motivi della crisi mondiale (stessa situazione fuori Europa, la BCE è solo uno dei tanti).

Dario Fumagalli, Torino Commentatore certificato 03.12.10 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Condensato di risposte:

"Sono tutti bravi a parole (compreso il sottoscritto) mai nessuno nel movimento a cinque stelle o grillo a parlato su come cercare di risanare il debito pubblico. Il debito c'è! come pensa il movimento a cinque stelle d risanarlo?"

Infatti. Nessuno si è mai chiesto perché B. continua e continuerà a vincere?
Cosa vende di così fantastico?
Lui vende parole semplici e comprensibili a tutti. Si sa che vuole fare qualcosa, fosse anche fatto male, con interessi personali e quant'altro.

Dall'altro campo chi c'è? Un coacervo di personaggi che in comune hanno solo un piano: farlo fuori.
Cosa hanno detto fino ad ora in merito al "giorno dopo", ossia dopo che lo hanno cacciato?

Davvero qualcuno crede che magicamente Vendola e Casini agiranno come fratelli? No, ed è per questo che tanti continuano a votare B.
Non perché B. è speciale o migliore, ma perché tutto intorno c'é il vuoto. Basta vedere quando c'era Prodi, un minimo d'idea comprensibile alla gente e persino uno soporifero come lui ha vinto facilmente.

----------


"VENDIAMO POMPEI AI CINESI ed in regalo come addetti alle pulizie gli diamo anche Bassolino - Iervolino"

Meglio di no, dopo la loro performance esattamente nella gestione della pulizia a Napoli...


"Plaudo
al provvedimento Gelmini
per la sua parte che si oppone al nepotismo dei professori "baroni".Ammesso che riesca ad avere successo pratico).

Ora però bisogna che lo stesso provvedimento venga applicato ai politici:
deputati, senatori, consig. regionali, proviciali, comunali; ai figli d'arte.

esteso però anche a

tutte le società pubbliche in cui la mano politica è determinante.
Rai, Municipalizzate, Ospedali etc. etc.
"

Lo sai che questo creerebbe altri 10 milioni di disoccupati, vero? Come dice la Vera Costituzione, L'Italia è una farsa fondata sui parenti, sugli amici e sugli amici delgi amici.

Dario Fumagalli, Torino Commentatore certificato 03.12.10 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Io chiedo ai democratici frequentatori del blog, secondo loro, se si tornasse alle urne a primavera dove sarebbe la nuova maggioranza, considerando che mai ne Casini ne Fini andrebbero a sinistra, ne tantomeno Rutelli con Vendola.
Pertanto, tolte le buone intenzioni, io dico che Berluscones avrebbe nuovamente la maggioranza, anche se per pochi voti.

Almeno provate a darmi delle cifre....

vogliosasmandruppata vogliosasmandruppata, Roma Commentatore certificato 03.12.10 15:55| 
 |
Rispondi al commento

magari sono cazzate apocalittiche...come l'anno scorso!!! Mi sembra che non ne azzeccasti una...però serve a fare un 5-6% di depressi senza speranza che immaginano di cambiare il mondo con un clic.

giancarlo boenzi 03.12.10 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@VIVIANA... hai ragione sono quello che dici… e molto di più… e allora??? essere bannato e bannato da una mandria di conformisti, da un branco di poltiglia umana, da un gregge di individui informi, conformati e omologati incapaci di pensare e ragionare in proprio, ma specialisti nel farlo per conto terzi,.. gente abile soprattutto a fare, in rete, solo del basso gossip e dello squallido pettegolezzo da cortile, lo ritengo non solo un pregio e un privilegio tutto personale, ma soprattutto un segnale chiaro e forte dell’incapacità intellettuale di alcuni blogger che ricorrono al confino dei dissidenti e alla censura informatica organizzata, quella che tu chiami bannare, invece di dare risposte sensate ed esaurienti ai post da me pubblicati… essere accusato da te di essere un solitario dimostra la tua totale ignoranza esistenziale… ignori infatti che ognuno di noi e solo in tutta la sua vita… chi accetta e pratica la solitudine è una persona straordinaria; come i grandi saggi e i grandi illuminati… lo sapevi???...la mia scomparsa poi e da mettere in relazione alla mancanza di tempo e non certamente per timore di alcuni bulletti che fanno del web la loro squallida, povera e unica ragione di vita… circa i valori del movimento femminista che ho fondato, puoi pensarla come vuoi, è un tuo diritto… da parte mia ci credo e vado avanti… non saranno le tue critiche a farmi cambiare idea… infine, solo perché sei donna, mi limito ad inviarti un caloroso VAFFANCULO …
PS… se vuoi vedere e sapere di più su di me digita su YOUTUBE: partitodelledonne… potrai bearti dei miei filmati e soddisfare cosi la tua inutile e insoddisfatta esistenza scrivendo il peggio, e il peggio del peggio su di me cosi come sei specializzata a fare con molti altri tuoi colleghi blogger… aspetto una tua risposta se ne sei capace… Carlo De Lucia… Bari

MOVIMENTO DELLE DONNE ITALIANE (e del mondo) Commentatore certificato 03.12.10 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Sono tutti bravi a parole (compreso il sottoscritto) mai nessuno nel movimento a cinque stelle o grillo a parlato su come cercare di risanare il debito pubblico. Il debito c'è! come pensa il movimento a cinque stelle d risanarlo?
La mia proposta potrebbe risultare superficiale ed ingenua, comunque se non si possono tagliare i costi andrei ad aumentare le entrate. Ciò significa non aumentare le tasse ma ad effettuare una politica di contrasto all'evasione, implementare la struttura organica ed il sistema informatico del fisco far interagie gli enti (catasto, dogane, inps, inail etc.), premiare chi paga e punire chi evade. Con il ricavato della prima operazione si potrebbe detassare il personale dipendente, e riformare il lavoro (ad Es.i cococo dovrebbero avere un salario più alto rispetto allo stesso lavoro dipendente). Dopo questo si avrebbe un aumento di stipendi dei dipendenti ed una detassazione alle società, si avrebbe un incremento dei consumi un andamento migliore dell'economia ed un maggiore risparmio .I maggiori consumi porterebbero ad una riduzione della disoccupazione (maggiore domanda=maggiore offerta e maggiore impiego di forza lavoro). Una azione come quella descritta farebbe uscire l'italia dalla crisi nell'arco di 2-3 anni e con una crescita simile a quella dei paesi in forte sviluppo. Pensateci e riflette.

claudio l 03.12.10 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


@VIVIANA... hai ragione sono quello che dici… e molto di più… e allora??? essere bannato e bannato da una mandria di conformisti, da un branco di poltiglia umana, da un gregge di individui informi, conformati e omologati incapaci di pensare e ragionare in proprio, ma specialisti nel farlo per conto terzi,.. gente abile soprattutto a fare, in rete, solo del basso gossip e dello squallido pettegolezzo da cortile, lo ritengo non solo un pregio e un privilegio tutto personale, ma soprattutto un segnale chiaro e forte dell’incapacità intellettuale di alcuni blogger che ricorrono al confino dei dissidenti e alla censura informatica organizzata, quella che tu chiami bannare, invece di dare risposte sensate ed esaurienti ai post da me pubblicati… essere accusato da te di essere un solitario dimostra la tua totale ignoranza esistenziale… ignori infatti che ognuno di noi e solo in tutta la sua vita… chi accetta e pratica la solitudine è una persona straordinaria; come i grandi saggi e i grandi illuminati… lo sapevi???...la mia scomparsa poi e da mettere in relazione alla mancanza di tempo e non certamente per timore di alcuni bulletti che fanno del web la loro squallida, povera e unica ragione di vita… circa i valori del movimento femminista che ho fondato, puoi pensarla come vuoi, è un tuo diritto… da parte mia ci credo e vado avanti… non saranno le tue critiche a farmi cambiare idea… infine, solo perché sei donna, mi limito ad inviarti un caloroso favvanculo…
PS… se vuoi vedere e sapere di più su di me digita su YOUTUBE: partitodelledonne… potrai bearti dei miei filmati e soddisfare la cosi la tua inutile e insoddisfatta esistenza scrivendo il peggio, e il peggio del peggio su di me cosi come sei specializzata a fare con molti altri tuoi colleghi blogger… aspetto una tua risposta se ne sei capace… Carlo De Lucia… Bari

MOVIMENTO DELLE DONNE ITALIANE (e del mondo) Commentatore certificato 03.12.10 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Sono pronto ad accettare tutto, tranne il nano che rimanga ad Antigua. Se così fosse dichiarerei guerra allo stato Caraibico, oppure organizzerei una spedizione, per andarlo a prendere.

Luca Brischetto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.12.10 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Più realista del re.
L'Italia, indebitata com'è, è costretta a dare le chiavi alle banche (Draghi).

Andrea F. Commentatore certificato 03.12.10 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Consiglierei di evitare di concentrare i pensieri su visioni catastrofiche, in questo modo si rischia di dar loro concretezza. Piuttosto, essere consapevoli della realtà è un conto, ma a volte percepisco quasi una sorta di autocompiacimento nel pronosticare fatti addirittura più disastrosi della realtà. Non sono d'accordo, non è un modo costruttivo di reagire. Pensiamo allora ai vari ragazzi/cittadini del movimento 5 stelle, onesti, che sono stati eletti; pensiamo alla grande ondata di energia positiva delle migliaia di studenti che si stanno mobilitando per una giusta causa; pensiamo ai tati amministratori, politici, uomini della giustizia ancora integri (magari di 'nicchia', ma ce ne sono)e animati dalla volontà di lavorare in nome della collettività. Infine, fondamentale, agiamo noi, individualmente, ciascuno nel suo piccolo, nella nostra quotidianità, rispettando gli altri, preservando l'ambiente, educando al meglio i nostri figli senza lasciarli preda di televisione, media, mode consumistiche. Ognuno di noi, volendo, può fare molto per contribuire al risanamento politico, sociale e civile del nostro Paese.
Grazie

Sab Lu 03.12.10 10:45| 
 |
Rispondi al commento

l´economia di un paese non si risana tagliando le spese: un paese non é una famiglia! Infatti le entrate di una famiglia non dipendono dalle sue uscite e quindi ferme restando le entrate delle minori uscite influenzano il bilancio famigliare. Altra cosa é lo Stato: Ogni spesa non effettuata comporta parallelemente un´entrata non avuta. Quindi piantiamola di parlare di tagli di spesa che non portano da nessuna parte, e parliamo invece di rimodellazione delle spese in base ad altri valori etici e di conseguenza di una rimodellazione delle relative entrate. il pil non deve diminuire, deve solo essere formato da addendi diversi.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.12.10 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Per consolarmi, rileggo spesso la prima riga del post.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 03.12.10 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Balle.
Sara' una previsione sbagliata come tutte le precedenti.
Smettiamola con questa storiella che annoia.
Così non andremo mai oltre il 3%. Formichesco, e inutile per vedere in vita un cambiamento!!!

Luca Daprai 03.12.10 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Ehi Gente? Ma possibile che vi sfugga cosa sta facendo Grillo ( o chi per lui) con questo finto articolo di finta matrice Nostradamussiana!??
HA SCRITTO 6 VOLTE IL NOME "DRAGHI"... e in tutte e sei le volte fa pubblicità occulta per farvi abituare all'idea CHE UN BANKIERE si metta a governare il paese!!! DRAGHI fa questo... DRAGHI fa la manovra... DRAGHI DRAGHI DRAGHI e ancora DRAGHI!... ma fingendo profezie catastrofiste, il vero scopo di GRILLO ( o chi per lui) è di abituarvi all'idea di un DRAGHI al governo!(eh! se l'ha detto Grillo, vuol dire che DRAGHI C'E'!).
OPEN YOUR EYES!
E' tutto un teatrino! Da Santoro a Floris, da Crozza a Grillo,... ci stanno prendendo in giro!
L'unica cosa che conta per loro è solo una... e cioè che VI PREPARIARE ad accettare DRAGHI come un CONDOTTIERO!
E visto che siamo in vena di profezie, ve ne faccio io una... e premetto che l'ho imparata da Grillo quando ancora era illuminato dal saggio professore Giacinto Auriti. SE ACCETTATE DRAGHI AL GOVERNO DEL PAESE, PREPARATEVI AD ACCETTARE IL FATTO CHE SCOMPARIRA' LA MONETA CARTACEA E METALLICA! NEL PROGETTO DESTABILIZZANTE DEL GRASSO BANKIERE C'E' QUELLO DI FARCI DIVENTARE TUTTI DEI POSSESSORI DI CARTA DI CREDITO! LE BANKE VOGLIONO RENDERE ISTITUZIONALE IL FURTO DELLA MONETA PUBBLICA! LORO SARANNO LE UNICHE A POSSEDERE IL DENARO... E NOI LO AVREMO SOLO IN PRESTITO! (è già così, ma non è Legge di Stato, grazie a Draghi diverrà Legge, vedrete! e lo farà col consenso e il contributo di Grillo and Company). Ascoltatemi, prima che inizino e "desaparasidarci"... OPPONETEVI A DRAGHI! DRAGHI RAPPRESENTA LA BANCA D'ITALIA! LA BANCA D'ITALIA E' UNA S.P.A.!!! DRAGHI CURERA' GLI INTERESSI DELLA SUA S.P.A. CON LA COMPLICITA' DEI CAMERIERI DI PARTITO E DI QUALCHE "GIULLARE FRENA-RIVOLTA!". OPPONETEVI E RESISTETE!

Franco Muzzi Fox, Cuneo Commentatore certificato 03.12.10 04:56| 
 |
Rispondi al commento

Mario Draghi è un obiettivo, al limite, non Berlusconi...

Roberto Vian 03.12.10 02:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma nessuno..nelle previsioni si prende a cuore che la Banca Centrale Europea (privata) stampa gli euro (pagandoli 0,30 cent a banconota? )e ce li presta al valore nominale che c'è scritto sopra?
Forse è una truffa ai cittadini il debito pubblico? Forse bisogna tornare a una copertura della moneta? Forse è ora che le banche che acquistano i soldi si facciano dare nel C..O per tutti gli interessi che si fottono?

matteo ravaioli (superava1982), riolo terme Commentatore certificato 03.12.10 01:45| 
 |
Rispondi al commento

E DAIIIIIIIIIIIII!!!!! FACCI SOGNAREEEEEEE!!!!!! A QUALSIASI PREZZO!!!!!!!!Un pò di galera....nnnnoooooooo!!!!!!!

renato giannelli 03.12.10 01:14| 
 |
Rispondi al commento

Beh,come 2011 non é male. Speriamo che rimanga così e non peggiori. In fin dei conti sono contento di questa situazione,l'italiano medio é sempre stato garante del proprio orticello e non del bene comune,tra poco ci sarà da rimboccarSi le maniche e spalare via quel letame in cui é stato sepolto questo paese. E quei pennsionati che hanno votato il Berluska su tutte quelle promesse(?) mai mantenute? Ehhhh che voi fà? A chi tocca.....se dice a Roma.....Oppure quei giovani che vedevano nel leader del pdl un esempio(?) da (e)seguire? C@##i loro se rimarranno disoccupati. Perdonate la mia cattiveria ma per me é così!!!!!!!!!

Andrea Zarlenga 02.12.10 22:17| 
 |
Rispondi al commento

sulla statale 18(salerno)pioveva ho preso due buchi da rompere i semiassi,questo dopo che il mio agente mi ha assicurato che la polizza rc sarebbe aumentata del 30PER CENTO.ma che cazzo per natale ci vogliono le luminarie cimiteriali altro che.L'italia è mortaaaa.PS.
Monicelli ha mandato a fanculo l'untore dell'ultima ora pedofilo o puttaniere con l'auto fiammeggiante pargheggiata davanti alla chiesa,qualcuno con il castagneto altro palazzinaro,brutti corvi anche in borghese andate
a fanculo,ladri di anime per il diavolo.
io come Monicelli

raff 02.12.10 21:43| 
 |
Rispondi al commento

sono andato in romania per un viaggio di famiglia,
un romeno mi ha detto che il 2011 noi diventeremo come loro,io gli ho risposto:piu' furbi no senza lavoro,casa,soldi e senza rispetto.
quel rispetto dovuto a noi lavoratori (precari)e presto disoccupati,quel rispetto che questi politici non vogliono dare perche si sentono forti,arroganti e un po' anche stronzi.
il 2011 quel rispetto che lo prenderemo di diritto,e insieme a quello anche l'italia dai gente resistiamo ,per noi ed i nostri figli!!
ciao beppe continua cosi'.

grassia umberto 02.12.10 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Una delle accuse che più sovente vengono indirizzate ai leaders della Lega Nord è di "cavalcare la paura", e questo quando, nella loro strenua opposizione all'immigrazione, affermano che l'aumento degli immigrati in Italia, e in particolare degli extra comunitari, ha fatto crescere in modo esponenziale la criminalità. L'affermazione non è completamente infondata. Certamente con le migliaia di disperati provenienti da ogni parte del terzo mondo sono arrivati in Italia anche molti malfattori in fuga dai loro paesi, alla ricerca di un paese più ricco e quindi di maggior possibilità di bottino. E' invece esecrabile da parte della Lega Nord il tentativo, a fini puramente elettorali di identificare l'immigrato e ovviamente in particolare il clandestino come una persona che delinque o quantomeno "ruba" il posto di lavoro.

Mi pare però che questo vostro articolo in egual modo cerchi di "cavalcare la paura". Indubbiamente la situazione economica in Italia è decisamente preoccupante ma prospettare un futuro come quello da voi illustrato in questo articolo mi sembra ugualmente esecrabile e nient'altro che un tentativo, a fini puramente elettorali (se non erro il "movimento 5 stelle" si presenterà alle prossime elezioni politiche"), di "cavalcare la paura", prospettando lo sfascio dello stato se si continua a dare il proprio consenso elettorale alle forze politiche che attualmente affollano il parlamento, tutte indiscriminatamente.

Roberto Pepe 02.12.10 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Abolizione totale dell'8 per mille. Chi vuole, doni di tasca sua senza coinvolgere tutti quelli che non sono d'accordo.

Lo Fe 02.12.10 20:54| 
 |
Rispondi al commento

A Revenge.

http://www.youtube.com/watch?v=oy23iB52Uag&feature=related

Amo i Pink Floyd sopra ogni cosa!
Spero ti faccia bene.
Sinceramente, K. I.

KOBAYASHI ISSA (una tazza di tè) Commentatore certificato 02.12.10 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Aiuto Beppe, e io che volevo comperarmi un appartamentino da sola... In molti mi dicono che è un buon momento, i prezzi sono medio-bassi, ma dalle previsioni x il 2011 che ho letto... c'è da disperare... Ma il 2011 porterà qualcosa di buono? Forse le vacanze di Silvio...?

Luisa T., Ponte S.Nicolò Commentatore certificato 02.12.10 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo, mi piacerebbe sapere come mai non esigi la fissazione delle date sui referendum per l'abolizione delle province e la cacciata degli indagati e condannati dalle pubblche istituzioni, dopo avere raccolto quella massa di firme.
Non ti sembra il momento opportuno, o che cosa te lo impedisce?
M.S.

Mario S., Roma Commentatore certificato 02.12.10 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Loro hanno voluto farci entrare nella UE.
Loro si devono pagare il deficit.
E volevano farci entrare pure la Turchia !!!!!!!

basilio grabotti 02.12.10 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Seeeeeeeeeeee qui si sta a parlare troppo di patrimoniale !!!!!!!!!!!!!! Poi so già come va a finire, Montezemolo, Berlusca, De Benedetti, Marcegalia, Moratti, etc....etc...etc.... risulteranno tutti nulla tenenti, il rag. Fantozzi Ugo dovrà pagare la tassa sulla casa pagata col sangue e mutuo per le prossime 4 generazioni e verrà additato come sporco capitalista !!
Giuro che stavolta vado davvero a prendere l' archibugio del bisnonno brigante

Gavino Puddu 02.12.10 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Dice: - Se buttiamo giù questi, quelli che verranno dopo chi sono?
Saranno forse meglio?
Dico:- Intanto sbarazziamoci con ogni mezzo di questi vampiri - di TUTTE le bandiere - che da decenni ci succhiano il sangue.

Poi si deve COSTRINGERE il parlamento a votare leggi per :

- Parlamento pulito. Per non più di due legislature consecutive.
- Divieto per i parlamentari di passare da una lista all’altra pena la perdita della carica parlamentare.
- INELEGGIBILITà per i condannati per concussione, corruzione, falso in bilancio
- Erogazione della PERDITA DEI DIRITTI CIVILI per i succitati condannati.
- Pignorazione dei beni legittimi a rimborso del maltolto.
- Riduzione auto blu al 10% dell’attuale numero.
- Eliminazione di tutti privilegi agli ex parlamentari ed equiparati.
- Nessuno può ricoprire più di 1 carica pubblica.
- Divieto per i parenti fino al 4 grado, di ogni attività attività nella stessa struttura operativa.
- Fuori legge le società matrioska.
- Nessuno può possedere più di 1 rete TV e/o 1 giornale nazionale.
- Eliminazione dell’8 per mille e del 5 per mille.
- Eliminazione delle varie addizionali sulle bollette.
- Eliminazione contributi ai partiti e ai giornali.
- Eliminazione soldi scuole private.
- Eliminazione province, comunità montane, consorzi riconosciuti inutili.
- Contingentamento dell’immigrazione.
- Erogazione della cassa integrazione dietro opportuna prestazione qualitativa e quantitativa.
- Controllo assoluto sulle pensioni d’invalidità.
- Controlli incrociati sulle prestazioni farmaceutiche tra ricette, frequenza di prestazioni pro capite medico, pro capite paziente, per azienda produttrice, per luogo geografico, allo scopo di stroncare il comparaggio.

Questo per l'immediato. Poi vedremo

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 02.12.10 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cibo per le povere anime rosse sudiste grilliniche:

La parola d'ordine del mafioso calabrese , scrive Gianluigi Nuzzi, era "votare la Lega e farla votare" e proprio quell'anno la Lega Nord fece il suo primo exploit al nord con oltre un milione di voti.

ciumbia!! potenza di un picciotto calabrese!!
quelli del nord aspettavano il calabrese al confinio per farsi consigliare chi votare.

alla peggio avra' portato una ventina di voti : suocero, figli, cognati, nonni, consuoceri, mamma'

Marcello Ronchi Commentatore certificato 02.12.10 18:59| 
 |
Rispondi al commento

x Danilo De.Rossi

Caro Danilo, forse ti sconvolgero' ma (reggiti forte) i servizi segreti esistono e non sono un'invenzione di fanta-complottisti, pensa che anche la massoneria esiste anche se Travaglio fa i sorrisetti quando se ne parla eppure Travaglio dovrebbe sapere che il suo padrone ovvero l'editore Carlo De Benedetti era (e'?) un massone di alto grado del Grande Oriente d'Italia.

Caro Danilo, sappi che un uomo tanti anni fa che si chiamava Enrico Mattei venne ucciso proprio grazie ad un complotto, cosa aveva fatto di male Enrico Mattei ? (che non era un santo nemmeno lui...) Aveva pestato i piedi ai padroni del mondo.

Vogliamo parlare di Ustica ? Della Moby Prince ? Dai lasciamo perdere...ogni mente libera sa che l'Italia e' una colonia americana dal 1945.

Andrea Rossi 02.12.10 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

specificatamente per la cettina che la mena su con i parenti sistemati al nord (ovviamente solo per quelli della lega)

3.000 dipendenti regione Lombardia contro 20.000 dipendenti regione Sicilia.

Lombardia abitanti 10.000.000; Sicilia abitanti 5.000.000.

Lombardia: 10 milioni di abitanti / 3.000 dipendenti significa 1 dipendente regione Lombardia per 3.330 cittadini.

In Sicilia 5 milioni diviso 20.000 dipendenti = 1 dipendente per 250 cittadini.

Quindi Lombardia 3.330 cittadini per impiegato contro Sicilia 250 cittadini per impiegato.

Vuol dire che 1(uno)impiegato lombardo fa il lavoro di 13 impiegati siciliani.

O il lombardo è un marziano o in Sicilia stanno fottendo lo stato


Formigoni convinci Bossi a lasciarti la cadrega per altri 4 anni dandogli supporto per il passaggio veloce al federalismo.
Oppure se ti senti troppo vecchio lascia la poltrona di governatore alla Lega.
Almeno il federalismo farà un passo avanti.

Marcello Ronchi Commentatore certificato 02.12.10 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi...fini casini pisanu, edizioni mondadori...

CAMERA: OGGI PRESENTAZIONE "VIVA L'ITALIA" DI ALDO CAZZULLO ...

...Reven...ti seguo...
...anche senza Pink floid...

anib roma Commentatore certificato 02.12.10 18:45| 
 |
Rispondi al commento

il pentito Giuseppe Di Bella ricostruisce come, dal 1990, il clan di Franco Coco Trovato (ergastolano al 41 bis) a Lecco scelse di sostenere un dirigente del Carroccio portandolo, a colpi di voti, fino a importanti incarichi di governo.

cettinadsicilia

cetti': qui non siamo al sud, certe cose non sono nella nostra forma mentis e non attecchiscono .. AL NORD

e poi.. le parole di un calabrese indagato e inviato al confino.. spuntate dopo 20 anni in questo momento di crisi politica: solo rossi e grillini fissati possono abboccare!!

1990: eravamo 4 gatti.. e un mafioso calabrese, con grossa panza, barba incolta, al confinio e che magari non spiccicava una parola di italiano , voleva sostenere la lega ?
roba da matti le cretinate che si inventano i giornalai rossi per denigrare la lega

Marcello Ronchi Commentatore certificato 02.12.10 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Wikileak conferma il premier "esta todo podrido"

in parole povere è un cadavere che camina

ma cavaliere cosi non arrivi ai 120 anni cadi a pezzi!

lo tengono in piede a base di trapianti di pele

capelli, lifting, trucco , basterebbe una buona brasiliana che li da 4 botti come dico io per passarlo a altra vita.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.10 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo scenario profetizzato da Grillo e' sottoscrivibile, e' evidente che il lazzarone Silvio Berlusconi e' stato condannato dall'establishment politico-finanziario sovranazionale e questo non per le frequentazioni di minorenni di cui non gli frega niente di niente ma per la sua intraprendete ed indipendente politica estera, esattamente come Enrico Mattei lo psiconano sta pagando mediaticamente i suoi accordi energetici con la Russia e con la Libia, ai padroni del mondo (USA in testa) tutto questo non va giu', ed ecco spiegato come mai un fotografo riesca a scattare impunemente migliaia di foto alla villa di Berlusconi senza colpo ferire.

Come ha detto Salvatore Borsellino (fratello di Paolo) "dopo Berlusconi alla guida dell'italia non può che arrivare qualcosa di peggio"...

Il governo tecnico altro non sarebbe che un colpo di stato attuato in maniera morbida e mediatica dai poteri forti internazionali di cui Gianfranco Fini e' uno dei cavalli di troia.

Andre Rossi 02.12.10 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma qual è la soluzione della crisi economica proposta dalla lista Grillo ???

claudio biondi 02.12.10 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Lega non sostiene la ’ndrangheta.

È la ‘ndrangheta che sostiene la Lega.
O almeno alcuni dei suoi uomini di spicco.
Stando ad alcune anticipazioni pubblicate ieri dal Corriere della Sera e Libero, nel libro Metastasi (edizioni Chiarelettere) il pentito Giuseppe Di Bella ricostruisce come, dal 1990, il clan di Franco Coco Trovato (ergastolano al 41 bis) a Lecco scelse di sostenere un dirigente del Carroccio portandolo, a colpi di voti, fino a importanti incarichi di governo. Un politico che nel libro viene chiamato “gamma”, per coprirne l’identità in vista di possibili indagini.
(ilFQ)

***

Chissà chi è questo "gamma" del Carroccio...

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 02.12.10 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

movimento 5 stelle.

al casula, cagliari Commentatore certificato 02.12.10 18:22| 
 |
Rispondi al commento

l'unico rimpianto prima del suicidio?
Non avere visto i Pink Floid dal vivo...

Reven Enge 02*.12*.10 10**:08*

***********************

Aprile 2011

http://www.canzoni.it/concerti/artista/roger-waters.html


pensare che se invece di comprare titoli italiani venivano comprati titoli tedeschi, adesso sarebbero loro nella merda

psichiatria. 1 02.12.10 18:18| 
 |
Rispondi al commento

ricchezza che piace tanto ai grillini:

Cinque persone di origine Bosniaca e Croata, di etnia rom, sono state arrestate a Roma perche' addestravano centinaia di minorenni al furto.

@@@@@@@@@@@@

Millesimo: truffa alle assicurazioni, in manette coppia di romeni
Da un controllo di routine dei carabinieri, eseguito neiconfronti di una coppia romena mentre stavano mendicando nel centro cittadino, è emerso che nei loro

@@@@@@@@@@@@

ASSISI: FANNO ESPLODERE BANCOMAT E RUBANO 9MILA EURO, ARRESTATI
Tre romeni, di 34, 23 e 21 anni, sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Assisi, per il furto di 9mila euro da un

@@@@@@@@@@@

ROMA: ARRESTATI A POMEZIA 4 ROMENI PER FURTO 240 KG DI RAME

@@@@@@@@@@

Cinque romeni, tra cui una donna, sono stati arrestati a Casalnuovo, centro alle porte di Napoli, con l'accusa di furto. I malviventi sono stati bloccati dalla polizia giudiziaria poco dopo avere rubato un enorme quantitativo di tubi di rame. Per tranciare le tubature i romeni hanno utilizzato una fiamma ossidrica.

@@@@@@@@@

Nasce il Partito dei Romeni in Italia
Dopo quattro anni di attività in sostegno dell'integrazione dei cittadini romeni in Italia, il Partito dei Romeni in Italia - Identità Romena, ...


Marcello Ronchi Commentatore certificato 02.12.10 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANSA

STRAUSS-KAHN, ALCUNI PAESI EURO 'SU ORLO BARATRO' - Alcuni paesi europei "non sono lontani dall' orlo del precipizio". Lo ha detto il direttore generale del Fondo monetario internazionale, Dominique Strauss Kahn a una conferenza a Nuova Delhi. Strauss Kahn - riferisce Bloomberg - ha aggiunto che lo scenario di un "double dip", ossia di una ricaduta in recessione "non è impossibile" ...
================================================
Ci sara'la smentita di tremorti sicuramente.
tremorti ,l'idiota, dira' che l'Italia gode ottima salute e che non importa se il debito e' arrivato a 1740 miliardi.
Dira' che il governo sta lavorando per il paese e che il parlamento e' chiuso per restauro.
-Non pveoccupatevi, ci penso io-

Gli elicotteri hanno il motore acceso.

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 02.12.10 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Letterina a Babbo Putin.

Caro Vlad,
sono un cittadino italiano che per tutto l'anno ha fatto il bravo, non ha usato violenza, paga le tasse fino all'ultimo cent, non fuma e non si droga e neanche bestemmia.
Sono un poco deluso perchè leggo che tu saresti il burattinaio e il mio presidente del consiglio la marionetta.
Tu saresti la voce e lui il megafono.
Tu saresti il padrone e lui il cagnolino.
Poi quei cattivoni dei giornalisti (no, per favore, non crivellarne un altro) dicono che tu lo hai usato per aumentare il tuo influsso sull'Europa.
Si dicono delle gran cattiverie in giro. Si dice che tu voglia rifilare all'Europa il vostro gas e che per questo corrompi il nostro benemerito Presidente.
Sono anche un poco frustrato per l'immagine che danno dell'Italia e del suo beneamato capo del governo.
Secondo i giornalisti tu saresti il macho che vuol conquistare la gran dama Europa e useresti lui piccolo, piccolo per farlo.
Insomma tu lo useresti come preservativo per penetrare la vecchia Europa senza lasciarla gravida.
Ti volevo informare con questa missiva, che a noi in realtà di lui non ce ne frega un accidente, anzi una volta consumato l'amplesso, mi raccomando gettalo via nel gabinetto oppure nel caminetto della tua dacia.
Quindi ti chiedo per Natale questo piccolo favore, un gondone usato è sempre imbarazzante avercelo ancora infilato, specialmente quando magari devi ricominciare con un secondo rapporto.
Per favore liberatene al più presto e fammelo sapere.

Con affetto Tuo Beppe (Da Monaco).

P.S. I gondoni stanno per scoppiare.
ripeto i gondoni stanno per scoppiare.


Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.10 18:07| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Se fosse veramente così ci metterei la firma. Purtroppo però non accadrà e cambierà ben poco: a timonare saranno sempre i soliti noti mentre noi continueremo a mantenere loro e quelli di noi che fanno i furbi.

davidebravo 02.12.10 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Il "terzo polo" nasce dal tradimento di Finulliani che tradendo tutti, dalla destra agli elettori che lo hanno votato nel PDL, si unisce ai suoi amici di merende Casini e Rutelli per diventare l'ago della bilancia (almeno così loro sperano) del futuro governo italiano tenendolo in pugno e di fatto tenendo in mano il potere nonostante sconfitti alle elezioni!

Ai poveracci di sinistra non pare vero che si possa avverare il loro sogno di odio nei confronti di Berlusconi!

Sì, perchè per vie democratiche (il voto popolare) non ci arriverebbero mai!

Quindi se questi cessi di traditori che agiscono solo per interesse personale (devono sistemare nei posti statali ancora suocere, zii, amici e conoscenti)dovessero farcela, l'Italia crollerebbe dal punto di vista economico sicuramente.

La cosa ancora più grave è che questa accolita di incapaci peredenti direbbe che causa di tutti i mali è sempre Berlusconi!

Marcello Ronchi Commentatore certificato 02.12.10 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sig. Vicequestore Emanuele rificiari, mi auguro che ogni mattina che esce di casa per andare a caricare la povera gente che manifesta pacificamente, ci sia puntualmente qualcuno che gli sputi in faccia.
Con stima e affetto un contribuente che gli paga lo stipendio.

http://www.youtube.com/watch?v=kFUVaXQZS9M&NR=1

N'teng na lira 02.12.10 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fini, Casini, Rutelli...

hanno fondato il terzo polo o il club dei bei guaglioni di mezza età che non amano lavurà?

Marcello Ronchi Commentatore certificato 02.12.10 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma un alleanza con grecia portogallo spagna no??

e il papa che fine fa??

Diego M. Commentatore certificato 02.12.10 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo temo che questa sia una previsione molto
attendibile il solo spread bund-btp di questi giorni ci costa 40 miliardi di interessi...

Una cifra pazzesca...

Significa che stiamo diventando sempre più un paese a rischio default...

Siamo un paese agli ultimi posti per corruzione (che bel primato)ed investire in Italia non conviene..

E' ora di pensare seriamente di imbracciare roncole e forconi...

Mao M., Verona Commentatore certificato 02.12.10 17:55| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO MESSI COSI'

“LA SVENTRATA”

Caduca
suburbe emaciata nel ciano
accovacciata
in lunghe dita di metallo
atrofizzate al cielo
razziata in macerie
sciacallata
le superstiti vesti
a sorte.
Morente
con un buco largo
all’altezza del cuore
e qualche essere
barcollante
che vaga
rasente
sperando la notte…
che se lo porti via.


-Siamo così messi. A meno che non ci decidiamo finalmente a premere il tasto "formatta" sul pc del nostro pianeta, o quantomeno di malcontenti, crimini e crisi.
Sì. O formattiamo il sistema resettando in tronco i parametri dell'Hard disk, oppure non se ne fa niente.
Ma per fare questo ci vuole gente decisa a staccare la spina a una cultura provatamente criminale e di merda.
Ci vuole coraggio. Il coraggio di scaricare i piangimenti e le seghe mentali e politiche dentro il cesso. Non è facile.
I luoghi comuni - soprattutto quelli moderni - sono duri a morire.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.10 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Di cosa vi preoccupate! Tra 2 anni sarà tutto finito!

Stefano Bordignon 02.12.10 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Assange è l'anarchico più fortunato che conosca!!!

Non l'hanno ancora accusato di essere il mandante dell'11 settembre e stanno ancora cercando qualcuno che si chiami Calabresi, nella polizia Usa, per interrogarlo, ma non lo trovano...

maurizio spina Commentatore certificato 02.12.10 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque il Nano passerà quello che gli resta ad Antigua, ed io dovrò invece rimanere in Italia a subire lo scempio fatto da lui e da quelli che lo hanno preceduto.

Stefano Chermaz, Ronchi dei Legionari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.10 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riaprire i vecchi macelli perchè scannare questi maiali è cosa buona e giusta.

Danilo Massa 02.12.10 17:39| 
 |
Rispondi al commento

quando in tempi non sospetti a proposito di B. e GHEDDAFI parlavo di "SIFILIDICI" mi avete preso per matto.
emmò beccateve l'odierna rivelazione da wikileaks.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 02.12.10 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi, per avallare più incisivamente, come se ce ne fosse bisogno, che è lui il portavoce di Putin, che fa appena termina il vertice Osce?

Prende l'aereo e voooooola da Putin!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 02.12.10 17:35| 
 |
Rispondi al commento

SI E' SUICIDATO MONICELLI, QUELLO DI AMICI MIEI, QUELLO CHE HA INVENTATO LA SUPERCAZZOLA, E' NICOLA VENDOLA CHE CON I SUOI DISCORSI E' STATO ISPIRATO DALLA SUPERCAZZOLA NON HA DETTO UNA PAROLA....


SONO SDEGNATO !

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 02.12.10 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Berlusconi tangenti da Putin e Gazprom???

E dove lo mette un altro lettone?
Gia uno solo portava sfiga...

Hasta serale (alquanto mortale)...

maurizio spina Commentatore certificato 02.12.10 17:33| 
 |
Rispondi al commento

MASADA n° 1229. 2-12-1228. Un percorso di libertà

Infiniti Assange- Gazprom e gli sporchi interessi di Berlusconi- Wikileaks, V come Vendetta - Gli occhi USA su di noi- Castelli, uno portato in alto dalla ‘ndrangheta - Tremonti ci ha scippato il 5 per mille – Dieci domande a Berlusconi- NICHI VENDOLA – Amelia Frascaroli- Crisi del Pd- Bologna senza speranza


clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.12.10 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La classe politica che riuscirà a risolvere il problema del "caro-casa" e del "caro-affitti" con tutte le implicazioni annesse e connesse (speculazioni immobiliari, bolle immobiliari, commistione con criminalità varie, etc..) avrà ripreso il controllo pieno, vero e democratico di questo paese. Non so se ciò mai accadrà, ma per adesso resta solo un sogno!
Caro Beppe, ti prego di insistere sulla questione abitativa, ne vale la sopravvivenza di molte famiglie, anche della cosiddetta ex classe media.
Basta vedere il rapporto tra il costo di un piccolo alloggio in una qualsiasi piccola e media città italiana e la retribuzione media di un dipendente pubblico o privato che sia. Se ti arrischi a fare un mutuo diventi uno schiavo per il resto dei tuoi giorni, pregando sempre di avere abbastanza lavoro e salute. Scatta una specie di sindrome di Stoccolma tra te ed il tuo aguzzino che a volte si manifesta nelle sembianze del tuo Padrone a volte in quelle della Tua Banca, e spesso in quelle di entrambi.
Speculare sul bisogno di alloggi per chi non ne ha è un crimine come speculare sul prezzo del cibo o delle materie prime, come abbiamo tristemente visto e sperimentato sulla nostra pelle con la recente e perdurante crisi globale di sistema. Grazie e saluti a tutti.

L C 02.12.10 17:22| 
 |
Rispondi al commento

perchè qui in Emilia non si becca più LA7 dopo il digital-Gasparrone? e giù che montiamo filtri, peggio delle Muratti, decodificatori per ripristinare i vecchi registratori, antennisti impazziti con il trapezio tra un tetto e l' altro; grazie Cabezones se questo è digitale i miei rospetti. non avrai mica un parente antennista neh??!!

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 02.12.10 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nelle polemiche ci dimentichiamo sempre della LEGA! Sono complici anche LORO in questa situazione. Hanno mangiato in quel di roma ed hanno sistemato i LORO uomini nei posti chiave( basta guardare nelle fondazioni bancarie). La LORO incapacità e il nostro male, i LORO interessi sono i nostri debiti. Liberiamoci !!!!
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 02.12.10 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A ME LA MELONI MI E' STATA SEMPRE ANTIPATICA, SI VEDE CHE E' UN PO' SCHIZZATA.

MA IERI AD EXIT QUEI COGLIONAZZI PRESUNTUOSI GLI HANNO FATTO FARE UN FIGURONE.


DOPO ANCHE IO SE ANDAVO A VOTARE VOTAVO PER IL NANO.....

DEI PICCOLI PRESUNTUOSI CHE DICEVANO CAZZATE SENZA SENSO, UN VERO ESEMPIO DI LAUREANDI CEREBROLESI, ESALTATI DAI PROFESSORI E VIZIATI DAI GENITORI, CONVINTI DI ESSERE GENI MA IN REALTA' SONO SOLO DEI PICCOLI COGLIONCELLI.

QUANDO CE VO', CE VO' !!!

POVERA ITAGLIA....

Capisc'a me


*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 02.12.10 17:13| 
 |
Rispondi al commento

"Spero vivamente che venga accordata la fiducia all'attuale governo. Non
voglio, non vorrei che venisse offerta un'altra possibile via di fuga a
questi pseudo amministratori della cosa pubblica.Se non venisse confermata
la fiducia al governo in carica, in futuro i suoi attuali componenti
avranno l'alibi di non aver concluso la legislatura a causa di un traditore
e in questo modo non ne pagheranno le conseguenze né dinanzi al popolo né
dinanzi alla storia. Spero vivamente che l'opposizione voti la fiducia
all'attuale governo in modo tale che se da un lato potrà scaricare tutte le
responsabilità sull'attuale maggioranza dall'altra sarà stata essa stessa a
contribuire alla sopravvivenza dell'esecutivo. Spero vivamente che
l'attuale governo in carica possa proseguire a esercitare il "suo" mandato
e possa condurci sin sull'orlo del baratro, magari la paura farà
risvegliare la nostra coscienza civica. Spero vivamente che venga accordata
la fiducia all'attuale governo perché in questo modo nel 2013 non dovrebbe
restare niente di questa parvenza di classe politica. Votare la sfiducia
all'attuale esecutivo è solo un vile giochetto di "palazzo", si finge di
cambiare per non cambiare nulla. Votare la sfiducia al governo in carica mi
da' la sensazione di un "tutti a casa" favorendo in questo modo l'assenza
di responsabilità oggettive."

alessandro bellucci Commentatore certificato 02.12.10 17:05| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI INFAMI DEL GOVERNO NON HANNO SPESO UNA PAROLA DI STIMA, RICORDO E PIETA' PER UN GRANDE COME MONICELLI.
VIGLIACCHI A USARLO PURE IN PARLAMENTO PER GIOCHETTI DI POTERE, COME LA REPELLENTE DOTTORESSA MENGELE, PORTATRICE MALATA DI CILIZIO. LO HANNO TRATTATO COME GALANTE GARRONE, SYLOS LABINI, MODIGLIANI, LUZI WELBY, ECC. SONO DEGLI INFAMI CHE ODIANO LA CULTURA, LA BELLEZZA, LA BONTA', LA GIUSTIZIA... CHE DIO LI MALEDICA... COME LORO HANNO NEGATO LA SEPOLTURA A UN POVERO SOFFERENTE COME WELBY, DIO LI RIPAGHI CON MALEDIZIONE ETERNA

Gina Pollofrigida 02.12.10 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ammazza che medico!
Medico: "Berlusconi adulto sano, inqualificabile speculazione" 1 47
"Vengo informato che sul sito online di Repubblica sono apparse alcune dichiarazioni asseritamente riferite al Sen. Cantoni, riguardanti lo stato di salute del Presidente del Consiglio nel 2009. In particolare, si farebbe riferimento a esami medici estremamente preoccupanti. Debbo evidenziare che tali affermazioni contrastano totalmente con la realtà: il Presidente del Consiglio, per sua fortuna, è costantemente dotato di un profilo ematochimico paragonabile a quello di un giovane adulto assolutamente sano". Lo afferma il professor Alberto Zangrillo, direttore della cattedra di anestesia e rianimazione dell'ospedale san Raffaele di Milano e medico personale del presidente del Consiglio. "I noti episodi di svenimento erano riferibili a una patologia di natura aritmica cardiaca che è stata a suo tempo corretta. Sento il peso di dover violare i sacri principi della deontologia professionale per tacitare con rigore l'inqualificabile speculazione avente per oggetto lo stato di salute del Presidente"

sta per scendere in campo pure lui???
nun ze ne puo' +

Reven Enge Commentatore certificato 02.12.10 16:46| 
 |
Rispondi al commento

suicidatemi

Reven Enge Commentatore certificato 02.12.10 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peccato che il futuro sia la Rivoluzione Liberale.
La Rivoluzione Francese c'è già stata, quella Liberale no.
Tocca a noi.
Saluti


Ed una bella rivoluzione di piazza tipo RIVOLUZIONE FRANCESE no? Sono sicuro che utilizzando un sistema del genere, entro il 2011 i conti tornerebbero in pari. Sequestrare ed introdurre nelle casse dello stato tutti e sottolineo TUTTI i beni di questi ladroni, sia in bene mobili che immobili. Se si sospetta le loro ricchezze siano nei paradisi fiscali, bisognerebbe metterli in isolamento modello 41bis e farli uscire dopo che avranno versato sino all'ultimo centesimo. Dopo di che grande calcio in culo e fuori dai coglioni. Se riuscissimo a portare avanti un'epurazione di questo genere, l'Italia rinascerebbe.

sergio l., cagliari Commentatore certificato 02.12.10 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un mio amico economista ha stimato approssimativamente in
in 3800 miliardi di euro i danni procurati al nostro paese dal regime berlusconiano e dalla sua nomenklatura.
Naturalmente nella popolazione c'è una percentuale di vittime, alle quali i danni debbono essere rifusi, e di carnefici, ossia di affiliati berlusconiani, obbligati a rifondere.
Se noi destiniamo 2800 miliardi a annullare il debito pubblico e 1000 a rifondare il welfare e l'economia italiana, avanzano ancora 1000 miliardi da dividerci, noi venti milioni di vittime del nano e dei suoi sgherri, cash. E' una bella sommetta !
Forza ragazzi all'assalto ! I 3800 miliardi imboscati dal tiranno e dai suoi ci sono ! Non basta mandarli a casa, devono rifondere i danni. Prebndiamoci quel che ci spetta !

Carlo Moscella 02.12.10 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ho assistito a una strepitosa puntata di Exit. La Ministronza Meloni, alla domanda su come avesse votato sulla proposta di togliere 20 milioni di euro ai rimborsi elettorali, che ammontano a circa 1 miliardo di euro,per sovvenzionare borse di studio,ha risposto che ha votato no perchè era tutta demagogia e che i soldi ai partiti servivano per riavvicinare i giovani alla politica. Quando poi é stato mostrato che i rimborsi sono 5 volte le spese sostenute dai partiti e che, grazie a una legge del 2006 i partiti prendono i rimborsi per tutti e 5 gli anni anche se la legislatura finisce prima, non ha più saputo cosa ribattere e dove guardare. Davanti agli studenti ha dovuto ammettere di non essere laureata, e alla battuta di uno studente che in un cartello scriveva che per fare i ministri non è necessaria la laurea ma per fare il precario si, ha provato a impietosire la platea dicendo di avere smesso di studiare per lavorare, per scoprire che diversi tra i presenti erano studenti lavoratori.Ci si è messo anche il buon Sallusti che non solo ha negato le difficoltà nel trovare lavoro in Italia, ma nella sua idiozia ha detto che se un 37 enne sta ancora a casa è perchè ci sta bene perchè una famiglia con due precari arriverebbe a prendere 2600 euro al mese, pertanto potrebbe, se ne avesse voglia, comprare casa. A questo punto bisognerebbe informarsi su che cosa consuma per avere visioni di questo tipo. Ma il clou della puntata è stato un filmato di Berlusconi a un convegno dei giovani del pdl dove, a parte le solite pagliacciate, a domanda seria di una ragazza che chiedeva come avrebbe risolto il problema della disoccupazione, ha risposto che praticamente dovevano iniziare a cavarsela da soli, e il grande suggerimento è stato quello di andare a lavorare all'estero. Il grande statista, il miglior presidente del consiglio degli ultimi 150 anni vuole risolvere il problema della disocupazione in italia facendo emigrare tutti i disoccupati. Applausi a scena aperta.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.10 16:29| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate la volgarità,ma, piuttosto che dare la fiducia a questo Governo,mi taglierei i koglioni:

http://alministroalfano.splinder.com/

VERGOGNATEVI!BUFFONI!

Yves Toniout Commentatore certificato 02.12.10 16:28| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

GIOACCHINO GENCHI DETTO GINKO.

LO VOGLIAMO SOSTENERE QUEST'UOMO,O NO?

Stanno tentando di cacciarlo via dalla Polizia,perchè uno che fa il suo dovere è scomodo!

Beppe,facciamo qualcosa,non è possibile che una persona del genere venga fatta fuori.

Non è possibile che gli "Onesti" siano fatti fuori,mentre i "disonesti" fanno i caxxi loro!!!

FORZA GENCHI!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

GENCHI AL MINISTERO DEGLI INTERNI!!!

SOSTENIAMOLO!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.10 16:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mia previsione è un pelo più realistica:
- 14 Dicembre 2010: La camera sfiducia Berlusconi e Napolitano da il via ad un governo di larga intesa.
- Da quel momento e per mesi e mesi, le TV italiane monopolizzate da B. e i suoi scagnozzi manderanno in onda il ritornello dei protagonisti, che grideranno al golpe, al colpo di stato, all'abuso di potere del Presidente, alla necessità di rivedere la Costituzione, al fatto che B. sia stato esautorato del potere concessogli dal popolo sovrano, ecc ecc.
- Alla fine dei tot. mesi in cui i fessacchiotti al Parlamento si saranno fatti i soliti cacchi loro, si andrà al voto e Berlusconi vincerà ancora, forte del torto subito, punto e capo.

L'unico modo per liberarci di Berlusconi è andare alle urne appena possibile in GENNAIO, sperando che gli italiani abbiano imparato la lezione. D'altronde l'Italia è degli italiani ed è giusto che siano loro a decidere, ma per tutti sarebbe meglio farlo ora sull'onda degli scandali che fra un anno dopo una campagna mediatica aggressiva di B. Purtroppo sappiamo bene che a parte DiPietro, gli altri si cacano tutti sotto e non si andrà alle elezioni, a Berlusconi non conviene ora perchè sa che dopo potrà far dimenticare agli italiani tutte le porcherie che sono venute fuori grazie al suo proverbiale vittimismo.

Questa è la realtà, per liberarsi di B. ci vuole il voto degli italiani, non Casini-Fini-Rutelli che comunque, detto in tutta franchezza, mi fanno anche più paura di quell'emerito imbecille che si è dimostrato lo psiconano.

Filippo C. 02.12.10 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.nytimes.com/2010/12/02/business/global/02contagion.html?_r=1&adxnnl=1&hpw&adxnnlx=1291302005-gPbUD4bTzkzlI/40dNA38A Disamina del NYT di oggi sulla condizione economica italiana.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.10 16:08| 
 |
Rispondi al commento

oh Beppe quanto la tiri lunga!
il 2010 finisce tra 29 giorni e noi non abbiamo un altro anno da regalare a sta manica di balordi.
quindi vedi di rifare stò cazzo di diario da infarto con scadenza entro QUESTO anno solare.
sopratutto vedi di ficcarci dentro un bel VAFFANCULO.
a tutti quelli che non sanno come impegnersi un solo consiglio "ANFO".

Marco pop 02.12.10 16:05| 
 |
Rispondi al commento

x riddik: Voglioscendere è cambiato radicalmente. Travaglio non c'è? E mettilo pure lì e diventa il prezzemolo! Comunque Ho visto per ora scrivere autori un pò di tutte le zone, di destra e di sinistra più che "nè di destra nè di sinistra"! Meglio così, almeno hai un'informazione bilanciata!

mirko 02.12.10 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Muovetevi per tempo...http://bankrun2010.com/

Davide Benfe 02.12.10 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Se cade Berlusconi in quali mani andremo a finire?
Per me va bene tutto, purchè non si parli piu' di limitazione del campo di applicazione delle intercettazioni, di processo breve e cose del genere. Non riesco piu' a sopportare Berlusconi o i suoi "yes man" che parlano di queste cose.

Votai Berlusconi, lo ammetto, ora non lo digerisco piu'. Alla sinistra consiglio di continuare la politica sull'immigrazione iniziata dal centro destra. Questa politica ha dato pochi o nulli risultati, pero' è servita a lanciare un messaggio all'estero sulla indisponibilità dell'Italia ad accogliere tutti indiscriminatamente.
Se la sinistra non farà altrettanto, il centro destra rivincerà, e noi corriamo il rischio di rivedere i musi di La Rutta, Cecchitto, Scaloja-a-sua-insaputa ecc ecc.

vito. farina Commentatore certificato 02.12.10 16:01| 
 |
Rispondi al commento

e' stato calcolato che le mafie si fottono il 2,5% del pil delle regioni del sud.
basterebbe combatterle veramente con leggi ad hoc, il contrario quindi di come si sta facendo adesso e recuperare la riccehzza da loro accumulata, per uscire da tutte le crisi che si vuole.
e fare leggi anticorruzione (altri 60 miliardi di euro all'anno risparmiati)
potremmo essere uno dei paesi piu' ricchi del mondo.
e infatti qui' ci sono persone e gruppi di potere che fanno affari a livello delle piu' grandi multinazionali.
chi paga siamo noi.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 02.12.10 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Comunque, se faranno un prelievo in percentuale a quanto troveranno in giacenza sul mio conto corrente, allora vorra' dire che dovranno darmi indietro dei soldi!!!!!

Uhaaaaa, godo all'idea.

Salvatore Mandara, Vigevano - Italia Commentatore certificato 02.12.10 15:55| 
 |
Rispondi al commento

PARLA L'AVVOLTOIO

Il Fmi sui rischi di una ricaduta nella recessione
Fmi: "Alcuni Paesi europei sull'orlo del baratro"

Segue

http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=147966

Ⓐrzân 02.12.10 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma che sta combinando Gheddafi? Ha sequestrato un altro peschereccio italiano.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo
=================================

Fa parte del trattato di amicizia Italia Libia. E' commovente, ci vogliono cosi' bene che sparano ai pescherecci perchè non scappino dalle acque vicino le libiche

vito. farina Commentatore certificato 02.12.10 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sembra fanta politica ma purtroppo c'è del vero.. mancano però Bossi e la Lega... che fine faranno? uno stato anti-rom-ano? .... venderanno la Trota ... affumicata in tutto il nord europa? faranno della Gelmini una educatrice internazionale che viaggerà da corte a corte (ex-cort)? Cota perderà il Piemonte e raggiungerà Bondi e gli altri ad Antigua? Zaia sarà condannato per evasione fiscale e morirà tra le braccia di una porno diva mentre gli somministra le ..quote latte? aspetto gli aggiornamenti.

Maurizio g., Carrara Commentatore certificato 02.12.10 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace questo nuovo look di Voglioscendere.
Buttateci un occhio. Nè di destra nè di sinistra.

http://www.voglioscendere.it/2010/12/02/manganello_in_universita.html#anchor

Solo un dubbio, ma dov'è Travaglio?

riddik71 02.12.10 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vendola che paragona la polizia - studendi di Roma a quelli di Santiago del Cile: altro mezzo matto

le parole di Vendola sono indegne e dissacranti soprattutto per coloro che a Santiago morirono davvero.
Questo personaggio ambiguo e malefico fa schifo.
Come fanno schifo tutti coloro che lo osannano e lo mettono sul piedistallo del "nuovo e unico leader della sinistra"...... in base a quali meriti non si sa.

Vergognoso anche Casini che ebbe il merito di farlo diventare Presidente della regione Puglia.

Casini,Fini,Rutelli,Letta,Franceschini,bersani, di pietro, Bindi, rossume vario, gentaglia simile ecc.ecc. la storia vi condannerà senza appello.

Per mandare a casa Berlusconi(facendo felici i grillini) state distruggendo l'Italia.

Marcello Ronchi Commentatore certificato 02.12.10 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in modo strampalato, ecco come qualcuno vorrebbe servirsi del "comunismo"

Il Comunismo dei Debiti

C A N E L I B E R O N L I N E:


Terzo polo: "Premier lasci o mozione di sfiducia"

terzo polo : ha una consistenza elettorale di un gelato al sole e la durata politica da Natale a Santo Stefano.

Tre eterni secondi non faranno mai un primo: solo al sud possono prendere voti!!

Marcello Ronchi Commentatore certificato 02.12.10 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIAMO MESSI COSI'

“LA SVENTRATA”

Caduca
suburbe emaciata nel ciano
accovacciata
in lunghe dita di metallo
atrofizzate al cielo
razziata in macerie
sciacallata
le superstiti vesti
a sorte.
Morente
con un buco largo
all’altezza del cuore
e qualche essere
barcollante
che vaga
rasente
sperando la notte…
che se lo porti via.


-Siamo così messi. A meno che non ci decidiamo finalmente a premere il tasto "formatta" sul pc del nostro pianeta, o quantomeno di malcontenti, crimini e crisi.
Sì. O formattiamo il sistema resettando in tronco i parametri dell'Hard disk, oppure non se ne fa niente.
Ma per fare questo ci vuole gente decisa a staccare la spina a una cultura provatamente criminale e di merda.
Ci vuole coraggio. Il coraggio di scaricare i piangimenti e le seghe mentali e politiche dentro il cesso. Non è facile.
I luoghi comuni - soprattutto quelli moderni - sono duri a morire.

Ermanno Bartoli
(Bartoli)

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.10 15:40| 
 |
Rispondi al commento

l'on. della vedova l'ha detto chiaramente in un intervista a ottoemezzo su LA7....il 2011 sarà un piano "inclinato"....sarà l'anno del Botto....prepariamoci...il 14 c.m. verrà tolta la fiducia e andremo alle elezioni in primavera.....nel frattempo ci sarà una sopsensione dell'attività parlamentare....Il capo andrà ad antigua...e mollerà i suoi qui,..."arrangiatevi",....!Ormai la Voragine s'è aperta e ingoierà tutto...i precari saranno cacciati,inizieranno licenziamenti a tappeto, nel pubblico impiego e nel privato...le banche chiuderanno e distribuiranno una piccola parte di soldi a cadenza mensile, come è successo in "argentina"....ma se non li predniamo tutti per il collo questi saranno capaci di ripresentarsi sostenendo che metteranno tutto a posto... e di "schiavizzarci"...quindi incominciate a ritirare i soldi dalle Banche o l'oro...fate scorte di prodotti alimentari a lunga conservazione....
Quando arriverà il "BIG ONE Crack" vedrete entreranno nei c/c e preleveranno i v/s risparmi...
Beppe mi sa che in parlamento ci dovremo entrare "di forza"...occupparlo...non vedo alternativa...

roby f., Livorno Commentatore certificato 02.12.10 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Il 2010 e' stato un anno di me.r.da. Se nel 2011 si verificcasero solo la meta' delle cose previste da Beppe, saremmo gia a buon punto! Allora basterebbero pochi anni, forse meno di 10, per riportare l'Italia ad una situazione se non altro accettabile.
La previsione di Beppe sembra apocalittica, ma in effetti andra' molto peggio di cosi', se saremo cosi' ciechi da andare avanti senza far nulla come succede da 20 anni.
Mi aspetto che, come e' successo per i casi Cirio e Parmalat, i giudici interroghino Beppe per sapere come faceva a prevedere tutto.
Basta osservare.... nulla di piu'. Solo gli italioti sono ciechi e non sanno capire quello che e' lapalissiano per tutti.... tranne che per noi!

Salvatore Mandara, Vigevano - Italia Commentatore certificato 02.12.10 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Droga e 'ndrangheta. 77 arrestati .
Una maxi operazione della Dda ha smascherato una vasta organizzazione di Cosenza

grazie sig. Maroni : di questo passo porteremo a 20 arrestati la media giornaliera

...e adesso chi glielo dice a Saviano?

Marcello Ronchi Commentatore certificato 02.12.10 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ricordo che davanti alla prova provata e ammessa dagli stessi usa dell'uso del fosforo bianco su una citta' irachena, i berluscones si ostinavano a negare l'evidenza e a difendere l'operato dell'esercito .addirittura erano arrivati a parlare, per bocca di rossella, di traccianti per illuminazione.
ricordo anche che gettare fosforo bianco su una persona equivale ad ucciderla in un modo spaventoso, e li' era una citta' con bambini, vecchi, donne, civili innocenti etcetc.
questa ghenga di politicanti, giornalai, opinionisti, che hanno dimostrato ad es in questo caso e dimostrano ogni momento di avere un livello nullo di umanita', che scrupolo possono avere a rovinare una nazione (cioe' i suoi cittadini) se questo puo' portare a loro grandi vantaggi?

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 02.12.10 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Mentre il ciclone imperversa nel cuore del ciclone (Roma) nulla accade.
Ecco Krugman che lancia l’allarme sul New York Times sull’Italia con un grafico che mostra l'impennata dei tassi sui Btp decennali rispetto ai buoni del tesoro tedeschi.
Paventa un’ Europa diretta dalla Germania da cui l’Italia è uscita!
Invano la RAI ci tranquillizza sui titoli di stato che dice, trovano sempre compratori. Se questo trend si arrestasse, il nostro debito non più foraggiato scoppierebbe. L’indegno Parlamento dovrebbe essere lì che lavora come un matto per leggi di contenimento della spesa pubblica e per delibere strutturali che riducano il deficit, invece non trova di meglio che anticipare le vacanze di Natale con un ponte di 10 giorni! Segno ormai palese di una mangiatoia inutile al paese che serve solo a foraggiare le vacche sacre con spartizioni di denaro pubblico.
Mentre la massa degli italiani dorme il sonno degli ignari e gli stolti berlusconiani si illudono ancora che l’uomo che usa l’Italia per i suoi grassi personali faccia colare un po’ di grasso anche su di noi, in USA si trema per l’Italia che viene vista sulla china greca e irlandese. L'agenzia finanziaria Bloomberg sottolinea la caduta a picco dei titoli italiani. E Lael Brainard, sottosegretario agli affari internazionali, numero 2 del segr. al Tesoro Tim Geithner parte per una missione speciale ma anch’egli salta Roma, che è il cuore del ciclone.
Obama si spinge fino a dire che sosterrà i tutoli italiani. E in tutto questo gran da fare il nostro Parlamento chiude?! L’inanità e l’inutilità di costoro, mentre B si affanna in gran viaggi da Gheddafi a Putin per confermare la solidità del suo portafoglio, ha un che di ripugnante.
Obama è stretto tra un paese in crisi e una maggioranza repubblicana. Accetteranno i suoi elettori nuove tasse per pagare i nostri debiti?


viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.12.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento

La Norvegia accusa il premio Nobel per la Pace Muhammad Yunus di aver trasferito oltre 47 milioni donati alla sua banca, Grameen Bank, a una azienda senza chiedere l’autorizzazione. I fatti risalgono agli anni a cavallo tra il 1996 e il 1998

Marcello Ronchi Commentatore certificato 02.12.10 15:28| 
 |
Rispondi al commento

NON VI SIETE ANCORA CHIESTI COME MAI LA TV ITALIANA SIA ANDATA SUL DIGITALE TERRESTRE???
BENE,VE LO DICE UN TECNICO CHE OLTRE A OCCUPARSI DI INFORMATICA E PROGETTAZIONI ELETTRONICHE SULLA SORVEGLIANZA,SI OCCUPA ANCHE DI DIFESA ELETTRONICA.
IL DIGITALE TERRESTRE E' PROGETTATO PER IL CONTROLLO DELLE MASSE!IN PRATICA CREDETE DI ESSERE LIBERI,MA SIETE SOLO SCHIAVI DEL LORO POTERE MEDIATICO,CHE TRAMITE MESSAGGI SUBLIMINALI,ORA AD ALTISSIMA DEFINIZIONE SIA VISIVI,CHE SUB AUDIOFONICI,SENZA CHE VE NE ACCORGIATE DI NULLA SARETE LORO SCHIAVI SU TUTTO.
COLGO L'OCCASIONE INOLTRE DI INFORMARVI DI STARE MOLTO ATTENTI AI NOTEBOOK PORTATILI CON WEB CAM INCORPORATE.OSCURATELE!!METTETE UN PEZZO DI NASTRO ADESIVO NERO SUL PICCOLO OBIETTIVO.INOLTRE DISINSERITE IL MICROFONO INCORPORATO.CHIUNQUE HA UN PC FISSO CON CAM O PORTATILE E SOTTO CONTROLLO DI UN DATA BASE INTERNAZIONALE CHE SA TUTTO DI VOI IN QUALSIASI MOMENTO.
LO STESSO VALE PER I CELLULARI DI ULTIMA GENERAZIONE CON CAM E SISTEMA OPERATIVO SIMBIAN E ALTRO.USATE I CELLULARI DI VECCHIO TIPO.
NON E' UNO SCHERZO QUELLO CHE VI DICO,FA PARTE DEL MIO LAVORO,E MI SENTO IL DOVERE DI INFORMARVI PER COME VIENE USATO INCONSCIAMENTE IL POPOLO.

Luca Cannizzaro 02.12.10 15:24| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

*******************************

"Dovunque e comunque si manifesti l'eccellenza, subito la generale mediocrità si allea e congiura per soffocarla."

Arthur Schopenhauer

*******************************

Mi ricorda Sallustri e la Meloni, ieri sera a exit, d'avanti agli studenti e il professore della Luiss.

TONY .. Commentatore certificato 02.12.10 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Il Nano ha l'AIDS ?
Risponda in parlamento.
Nessuno vuole più stringergli la mano.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.10 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'OMINO SI E' DATO UN GRAN DAFFARE IN QUESTI ANNI:
HA COSTRUITO QUALCOSA CHE SERVIRA' ANCHE A CHI VIENE DOPO.

ok, vero! si è dato veramente un gran daffare --- specialmente ed unicamente a FARSI I CAZZI SUA!
ha costruito qualcosa? certo... i lavori fatti a villa certosa (pagati, ma guarda te, da tutti i contribuenti) - poi cos'altro ha fatto? ah, sì...i continui attacchi alla magistratura, la non ricostruzione del l'aquila....
ah dimenticavo, come ministro ad interim (al posto di scazzola) si è anche auto-regalato le vecchie frequenze tv (in altri paesi le hanno messo all'asta guadagnandoci anche svariati miliardini).


NOI DOVREMMO APPREZZARLO, ED INVECE NON LO FACCIAMO.

eh sì, siamo proprio degli ingrati e non ci meritiamo san silvio

PER CUI IO, SE FOSSI IN LUI, VI MANDEREI TUTTI AFFANCULO.

e quello che fa praticamente tutti i giorni, prendendo per il culo un paese intero.


PECCATO CHE QUELLO CHE QUELLO CHE HA FATTO LUI SERVIRA' ANCHE A QUELLI CHE VERRANNO DOPO, CHE SE NE FARANNO UN VANTO SENZA AVERE IL MINIMO
MERITO.


sì, soprattutto servirà a dover aumentare le tasse per rientrare dal debito che ci lascerà in eredità!

un consiglio, quando se ne andrà---seguilo!

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 02.12.10 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Note a margine :

Il rock'n'roll è ancora la colonna sonora più adatta alle manifestazioni.
Travolgente.
Mi sono commosso alla visione dell'occupazione della A14.

Non fatevi cavalcare da nessuno, ciascuno conta uno.
Le ideologie sono morte, ci restano le idee, la ricerca, la volontà di percorrerle.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.10 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

forse il regno del sib. B. sta per finire ma gli sconquassi culturali che si portera' dietro no ( la cultura media giovanile non va oltre le rotonde natiche e "w la fi..." e' diventato il pensiero filosofico dominante...).
per quelle chissa quanto tempo ci vorra per rimediare ai danni....

alessandro crapanzano 02.12.10 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STATE TRANQUILLI,PERCHE' NON CI SARA' RIFUGIO PER QUESTI VERMI DI POLITICI!!MANCA POCO,E SARA' DISTRUTTO QUASI TUTTO SUL NOSTRO PIANETA.E QUESTO VE LO STANNO NASCONDENDO QUESTI BASTARDI!!CREDONO CHE LORO SARANNO IN SALVO,MA SBAGLIANO.
NON SONO UN VEGGENTE,MA MI OCCUPO SERIAMENTE DI CLIMA E ASTRONOMIA,E VI POSSO ASSICURARE CHE QUELLO CHE ACCADRA' SARA' UN'IMMANE CATASTROFE PLANETARIA.
ALCUNI DEI PIU' POTENTI DELLA TERRA CREDONO DI SALVARSI IL CULO SULLA STAZIONE ORBITANTE INTERNAZIONALE,DOVE CI SARA' POSTO PER PIU' DI 150 PERSONE,MA ANCHE QUELLA SARA' DISTRUTTA.
PREPARIAMOCI DUNQUE AL PEGGIO.

Diego Palmanova 02.12.10 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri guardavo la scena finale di trasformat, programma che è in fase di audience rappresenta il punto massimo di visibilità per il canale televisivo ITALIA1, ebbene il finale al nome di Vladimir Putin c'è stata una vera e propria ovazione e applausi per la concorrente che ha azzeccato l'indovinello della bottiglia.
Se non sono messaggi subliminali questi io sarei papa e un mussulmano sarebbe maometto.

LUIGI f. 02.12.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

toc toc... è permesso? Posso entrare?

Claudia Chiesura alias Girasole di Giugno 02.12.10 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a parte che ci vogliono anche dei paracadute per chi perde il lavoro etcetc., non si puo' lasciare la gente morire di fame e freddo, se in futuro si facessero certi sacrifici (compreso un prelievo dai conto correnti come avvenne per il risanamento del disastro lasciatoci da craxi) sarei d'accordo, indispensabile pero' che servano a qualcosa, a uscire da questa situazione di cacca, quindi i sacrifici non devono assolutamente venire gestiti dall'attuale governo o simili, perche' questi sono li' solo per prendere soldi da una parte e girarli a loro stessi o ai compagni di merende, non certo per sanare il deficit, ed e' un furto e una truffa a cui stiamo assistendo dal 2001. e' da un decennio che siamo in crisi e si fanno sacrifici e le cose vanno sempre peggio e mentre lo stato va a ramengo alcuni (comprese le mafie) diventano sempre piu' ricchi e potenti.
penso anche che le misure di cui beppe parla, reintegro dell'ici prima casa, lotta all'evasione fiscale per il recupero di almeno 50 miliardi di euro, leggi per scoraggiare la delocaliazzazone delle aziende al'estero, eliminazione delle province, ci aggiungerei una seria legge anticorruzione e vera lotta alla criminalita' organizzata ci rimetterebbero a posto definitivamente.
pero', mi ripeto ma e' basilare, il tutto non deve essere gestito dagli attuali truffatori plagiatori che abbiamo al governo. sarebbe la disfatta finale e penso che questo lo abbiano capito tutti, come successe ai tempi di craxi. indispensabile e' togliersi di torno gli attuali governanti che non hanno scrupoli di finire sui libri di storia come i distruttori dell'italia pur di guadagnare sempre di piu'.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 02.12.10 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***** PREGHIERA DI NATALE ******
Oh Gesu,che nascerai,
tu che sei tanto grande,
fa che tutti i nostri politici italiani
si ammalino delle piu' brutte malattie incurabili.
Fa che ogni loro viaggio sia una sofferenza.Fa precipitare i loro aerei.Fa esplodere le loro automobili quando viaggiano.Fa che i loro figli muoiano di incidenti mortali e si droghino fino alla morte.
Fa che il natale per loro sia un giorno di sventura.Fa che tutto quel che mangeranno il giorno di natale gli vada di traverso.Fa che un misterioso virus li colpisca tutti a morte.
Grazie Gesu'.
Ti prometto che se tutto cio' accade diventero' prete.Ovviamente un vero prete ( enon pedofilo e mafioso como lo sono tutti i politicanti della chiesa cattolica).
Amen.

Roberto colla 02.12.10 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno a tutti.

*******************************

"Chi conosce gli altri è sapiente, chi conosce sé stesso è illuminato. Chi vince gli altri è potente, chi vince sé stesso è forte."

Laozi

*******************************

Ieri sera ho visto un film su rai2 dove avevo sentito la frase di sopra.

Molto interessante, anche perche prendersela con il "diverso" senza conoscerlo è da ignoranti.

Non prendersela con se stessi è "normale".

Certo, perche gli illuminati sono pochi, altrimenti non sarebbero illuminati e la stessa frase non avrebbe significato o andrebbe riformulata.

Questo implica che conoscendo noi stessi conosceremmo anche il prossimo, nonché il "diverso".

A quel punto non potremmo più "attaccare" il prossimo senza attaccare noi stessi.

Guerra tra i poveri? No, guerra tra ignoranti!!!

saluti "ignoranti"

TONY .. Commentatore certificato 02.12.10 14:47| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok, sono d'accordo che il momento è delicato, ma potresti darmi una maggioranza? Fini che appoggia il PD non esiste, senza quei voti non esiste maggioranza alla camera, poi c'è MPA che è balleino, per non dire che in Senato anche se risicata la maggioranza c'è.
Secondo te, quindi un governo tecnico da quali partiti sarebbe appoggiato?
Concludo dicendo che la legge elettorale al momento non fa comodo cambiarla a nessun partito, ed è stata anche confermata dalla triste esperienza dell'ultimo Prodi, che se avesse voluto avrebbe avuto sia il tempo che i numeri.

vogliosasmandruppata vogliosasmandruppata, Roma Commentatore certificato 02.12.10 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...mese di "Ottembre"...si alzano al cielo una ventina di elicotteri...

Siro ., Squinzano Commentatore certificato 02.12.10 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Grillo: "In Italia centinaia di Assange"
"Assange sarà sicuramente l'uomo dell'anno di Time. L'effetto che ha fatto è clamoroso per l'eco, ma la sostanza... mi è sembrata poca cosa. Siamo appena al di là del pettegolezzo. Dire che Berlusconi è un puttaniere... se troviamo l'indirizzo, mandiamo ad Assange un libro di Travaglio così fa un'opera di divulgazione un pò più precisa e più concreta": lo dice, ai microfoni di CNRmedia, Beppe Grillo. "In Italia è pieno di Assange, siamo centinaia di Assange pronti a buttar fuori tutte le cose", dice ancora Grillo. "La Rete sta facendo una grande opera di disincrostazione, Assange c'entra e non c'entra. Sarà l'inizio di qualcosa che cambierà e sta cambiando il mondo" conclude.

http://www.repubblica.it/esteri/2010/12/02/dirette/wikileaks_italia_russia-9747527/


Art.21 COSTITUZIONE.
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione......
La legge può stabilire, con norme di carattere generale, che siano resi noti i mezzi di finanziamento della stampa....
Sono vietate le pubblicazioni a stampa, gli spettacoli e tutte le altre manifestazioni contrarie al buon costume. La legge stabilisce provvedimenti adeguati a prevenire e a reprimere le violazioni.periodica.
Poichè sotto ho letto un post offensivo credo opportuno se già non lo sapete cosa prevede l'Art 21 della nostra Costituzione.
Nella 1^ parte si parla di libertà,nella 2^ si chiede chi finanzia,nella 3^ il limite per stampa offensiva!!
Credo che quindi ART 21 d dovrebbe dirci chi lo finanzia e debba smettere di offendere in particolarmodo in "chiaro"
Lei si dovrebbe vergognare!
Non sono intevenuto prima perchè volevo vedere fin dove andava a finire la sua volgarità!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 02.12.10 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Per l'Italia si avvicina la fatidica data della fine dei tempi (21/12/2010). Fine di un'ERA..... La predizione pubblicata anticipa di 2 anni l'evento, forse saremo la "goccia" che fà traboccare il vaso ? Attenti a questi furfanti capaci di scappare con quel poco che è rimasto in cassa, magari prelevandolo dai ns. misri conti correnti. Un'altro AMATO non lo vogliamo. L'ipocrisia ed il cinismo di questi politici meritano risposte secche e decise.
Le bombe, gli attentati che da Milano (BNL) ci hanno perseguitato, perpetrati dagli stessi che oggi ci derubano, dovranno essere l'incubo di costoro.....anche se arrivano ad Antigua o in culo alla Luna.......
BASTA ci stanno avvelenando l'acqua con il Mercurio e l'Arsenico, la vita con le tasse ed i soprusi e le vessazione di Equitalia, BASTA,BASTA, BASTA.........
Sono i più grandi consumatori di cocaina e Noi che facciamo ? BASTAAAAAAAAAAAAAA.......

DANIELE NERI 02.12.10 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ MARGHERITA

L'OMINO CHE SI E' FATTO IL MAZZO PER NOI..

CERTO CERTO CERTO

COMINCIO A PENSARE CHE DAVVERO TU ABBIA UNA SPECIE DI INFATUAZIONE MAGARI INCONSCIA CHE TRAVALICA LE MOTIVAZIONI POLITICHE
GUARDA CHE ANCHE IN AMORE BISOGNA COMUNQUE TENERE GLI OCCHI APERTI

SCUSA IL MAIUSCOLO, OGGI NON E' UNA BUONA GIORNATA PER IL DIALOGO
CIAO

Paola Bassi Commentatore certificato 02.12.10 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che sta combinando Gheddafi? Ha sequestrato un altro peschereccio italiano.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 02.12.10 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusatemi, come pensate che vadano a finire le nuove elezioni, sempre che ci lascini il diritto di farci governare da una qualsiasi maggioranza purchè eletta dal popolo sovrano?

Io temo che se verranno fuori 3 schieramenti, finirà che Silvio tornerà come Primo ministro, in quanto avrebbe pochi più voti di Pd e altri, mentre Fini-Casini-e chi per lui non riuscirebbe a gestire una coalizione di centro sx.
Pertanto con una minima maggioranza avrebbe il paese in mano..

vogliosasmandruppata vogliosasmandruppata, Roma Commentatore certificato 02.12.10 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel frattempo una bella bomba su equitalia,grazie.

stefania l., roma Commentatore certificato 02.12.10 14:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo voi perchè berlusconi sta inviando miliardi (prodotti con il sacrificio degli italiani) in Libia?

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 02.12.10 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E così anche noi abbiamo il nostro piccolo Assange, nello specifico i giornalisti Gianluigii Nuzzo e Claudio Antonelli, col libro "Mestatasi", dove un pentito della 'drangheta spiega come portò alla vittoria un esponente della Lega proprio in quel 1990 in cui la Lega fece il suo boom in Lombardia. Guarda caso i dettali di questa storia calzano a pennello al leghista Castelli. Molto seccati Castelli e Maroni che si vedono distruggere i loro castelli con botte sui maroni. Ma i fatti parlano in modo molto chiaro di accordi di esponenti della Lega col clan di Coco Trovato. Un po' quello che aveva detto Saviano, sollevando un vespaio di impropreri. L'incriminato politico 'gamma' somiglia proprio tanto all'odioso Castelli.
Ora cosa farà Maroni? Chiederà una puntata suppletiva di 'Vieni via con me' per leggerci un altro elenchino dei suoi successi sfolgoranti?
O farà un altro taglio all'arma dei carabinieri? O preparerà un altro scudo fiscale per 'drangheta, mafia e camorra?
O affretterà l'iter dello stop alle intercettazioni?
Spiace per i nostri clicchettari razzisti a manetta con nick verde femminile che tentano di far apparire la Lega come un partito di duri e puri, ma qui nisciuno è vergine! E il più duro e puro è Bossi che ormai ha fato via culo e camicia. E se nei vari partiti di vergini manco l'ombra, nella Lega ce ne sono men che mai!
Come aveva detto Saviano?
"L'organizzazione mafiosa al nord interloquisce con la Lega"
Volevate nomi e fatti? Ora li abbiamo.
E se i reati di concussione, concorso in mafia e truffa non vi bastano, abbiamo pure l'omicidio!
Il morto è Gianni Versace e l'omicidio una vera E
esecuzione comandata.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.12.10 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che è sta cavolata, Beppe ma dei tuoi enormi guadagni avuti cavalcando l'onda del peggior populimo non ne parli?
Forse sono già andati ad Antigua.....

vogliosasmandruppata 02.12.10 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per me il 14 DICEMBRE

DEVE ESSERE IL GIORNO DEL BASTAAAAAAAAAAA!!!!!

e certo che nel 2011 ci trascineremo i problemi di adesso e anzi si aggraveranno
ma NON SI PUO' PRESCINDERE DAL MANDARE A CASA
TUTTI I PAPPONI E I CORROTTI DI QUESTO GOVERNO!!!!!!!

SENZA FARE * * * NESSUNO SCONTO * * *
A QUELLO CHE VERRA'

BASTAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!

Paola Bassi Commentatore certificato 02.12.10 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lucido, implacabile, matematico; il quadro dipinto da Grillo per il prossimo anno è estremamente plausibile! Io sono disoccupato da due anni e non ce la faccio più però sostengo il Movimento a 5 stelle con tutte le mie forze: serve un rinnovamento morale, morale!!! Se non cambia il cuore degli Italiani, sempre pronti collettivamennte a puttaneggiar coi regi, in quelae cambiamento possiamo mai sperare?!
Coraggio amici, facciamoci coraggio e armiamoci di volontà di cambiamento ed intelligenza...

Fulvio Valsecchi Commentatore certificato 02.12.10 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Viste le dettagliate previsioni per il 2011, puoi avvisarci quando una meteorite di 30 km di diametro cadrà sull'Italia ?


Grazie


Visto che questa pseudo cosa dell'economia (o pseudo scienza) ti piace molto, ti consiglio di leggere il "Cigno Nero" di Taleb Nassim.


Luciano Dell'Olivo 02.12.10 13:59| 
 |
Rispondi al commento

poi, vediamo..

In Italia e Gran Bretagna si produce il Sodio Tiopentale usato nelle iniezioni letali per le condanne a morte negli Usa

(oggi manifestazione di Nessuno Tocchi Caino
presso la sede dei Radicali a Roma)


http://www.nessunotocchicaino.it/

Paola Bassi Commentatore certificato 02.12.10 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

poi le tangenti a B. sull'affare del gas
(già detto, ma ripeto e metto il link

nel caso qualcuno avesse pensato che B. andava in Russia per fare il bene dell'Italia

http://www.repubblica.it/esteri/2010/12/02/news/wikileaks_putin_berlusconi-9746128/

Paola Bassi Commentatore certificato 02.12.10 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riassumendo, per coloro che non hanno capito l'intento di questo post:

NON SPERATE, O VOI ILLUSI, che qualcosa cambierà se l'attuale Governo cadrà grazie a certe squallide manovre di palazzo che tra l'altro hanno un preciso nome e cognome: Gianfranco Fini.

Non ci sarà un improvviso miglioramento dei conti pubblici, e neppure sul fronte dell'occupazione si avranno progressi.

La ripresa economica sarà lenta come lo è adesso, ci sarà sempre chi pensa di essere penalizzato, mentre le varie "caste" se la passeranno come sempre alla grande.

Ci sarà chi non vorrà riforme che tolgano qualche privilegio, sia pure il fatto di non intromettersi in fatti non loro (come fa spesso la magistratura contestando le leggi del PARLAMENTO), ci sarà chi dice che la ricostruzione non avviene, e non pensa a quelli che sono da quarant'anni nei container e non incita i SUOI amministratori a darsi una mossa, quelli che la monnezza la devono gestire GLI ALTRI, perchè loro non sono capaci di farlo, quelli che è tutta colpa del Governo perchè di disinteresse e speculazione LORO non sono colpevoli....

Insomma, destra o sinistra, sarà la stessa zuppa.

Ma che qualcuno dica di avere la ricetta per risolvere tutti i mali del Paese è proprio la cosa più comica.

La ricetta è semplice: vai via tu che mi piazzo io.

Daisy G. 02.12.10 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stacchiamoci un attimo

Stacchiamoci un attimo da terrorismi, paurorismi, fifismi e altre fisime indotte.
Tiriamo un respiro un istante... Un popolo che respira è quanto di più fa rabbia ai potenti.
Poi si può continuare a lottare... Io sono più di trent'anni che lotto.
Avevo due fratelli più piccoli: Claudio, classe 1957, Paolo classe 1968.
Il primo è morto nel '75 ucciso dalla droga, il secondo nell'85 ammazzato da un pirata della strada. Ed è dal '75 che accuso lo Stato di essere il primo spacciatore di droga, attraverso i disvalori di certa letteratura "maledetta" che ci hanno propinato a vagoni sin dai primi anni 70.
Quindi non dico per dire.
Ma adesso stacchiamo un attimo l'adrenalina del terrore e delle preoccupazioni a potenza.
Per chi volesse staccare con un po' di musica, dal mio sito attraverso il link, alla pagina "Musica preferita", si può usufruire di qualche suggerimento per un godimento musicale su You tube; è ancora ben poca cosa, visto che è poco che sul mio sito ho aperto questa pagina.
Forse a qualcuno, o a molti, potrà pure non piacere, ma ci provo.
Per me è roba buona.

E se qualcuno pensa che lo faccio per farmi pubblicità... ha completamente ragione!
Mica solo gli stronzi e i criminali devono aver grancassa su internet!...
O no?

Grazie comunque.
Ermanno Bartoli
(sedicente scrittore)

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.10 13:54| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno (poco)
***

La missione in Africa del governo organizzata dal tesoriere di Totò Riina


http://palermo.repubblica.it/cronaca/2010/12/02/news/la_missione_in_africa_del_governo_organizzata_dal_tesoriere_di_tot_riina-9747068/

Paola Bassi Commentatore certificato 02.12.10 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ragazzi il 7 Dicembre ci stiamo organizzando per togliere tutti i soldi dal conto in banca come protesta contro le banche, causa principale della fame del mondo e di tutta la crisi attuale.

Guardate qui: http://www.youtube.com/watch?v=fJvFL5qIP24&feature=related

Stefania CORRIAS 02.12.10 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SEMPRE PIU' SPORCHI

I fle di Wikileaks che denunciano affari illeciti tra Italia e Russia coinvolgono sempre più persone,del governo naturalmente.
Mi sa che il nostro frattini se la sta facendo sotto pregando ogni giorno che arrestino il fondatore del sito.
Non solo frattini ma tutte le diplomazie sperano che Assange muoia poichè non sono riusciti a fermarlo con la balla dello stupro.
Alcune rivelazioni parlano di percentuali Gazprom a berlusconi ed ad altri suoi fedeli, perchè bisogna accettare l'idea che il premier e la sua combriccola fanno tutto per amore del paese assicurando benessere e calore ai loro sudditi.
Anche le voci su possibili acquisizioni delle quote mediaset da parte di imprenditori russi è per amore del paese.
Anche i rapporti col fanatico al botulino Gheddafi sono per amore del paese.
Dagli incontri tra i due despoti gli sbarchi sono aumentati del 40%.
Gheddafi ricatta l'Italia e l'Europa tramite le persone:se non ottiene miliardi di euro lui manda dei poveri disgraziati in occidente.
E c'è da dire che il trio sprizza amore da tutti i pori.
Gheddafi prima di mandare i clandestini alla riscossa, si diverte a torturarli,a stuprarli,ad affamarli e a dividere le famiglie.
L'amore poi che putin nutre per il suo popolo è esemplare:i giornalisti che raccontano verità scottanti vengono malmenati,avvelenati,sparati o scompaiono nel nulla.
Anche berlusconi mostra un amore fuori dal comune per il suo popolo:se ne fotte altamente dei problemi del paese e mangia e beve ala faccia dei poveri con i soldi dei poveri.
E' evidente che c'è un legame oligarchico tra i governi e non solo l'Italia dovrebbe fare una rivoluzione.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 02.12.10 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le bugie di Nichi Vendola sulla sanità pugliese!
Vendola ha collezionato solo fallimenti nella sanità. Una ragazza tranese, che senza timori gli ha chiesto conto delle sue promesse di cinque anni fa e soprattutto della sua promessa di far tornare i bambini a nascere nell’Ospedale di Trani è stata accolta dal leader di sinistra e libertà con imbarazzo e le sue risposte evasive sono la dimostrazione di quello che tutti i tranesi e tutti i pugliesi hanno ormai ben capito: "Vendola ci ha preso in giro, promettendo cose come la riapertura dell’ospedale che non ha assolutamente mantenuto. Così come non ha eliminato i ticket a tutti i pugliesi; non ha ridotto i tempi d’attesa per visite ed esami, che invece sono raddoppiati; non ha eliminato le tasse che invece ha imposto su gas, benzina, irpef ed irap; non ha rimosso interessi e ruberie della sanità, che invece sotto la sua guida si sono moltipliciati".
Nè destra nè sinistra per chi non avesse ancora capito.
Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.10 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Se avete tempo, e volete vedere cos'è l'anarcocapitalismo, eccovi:

http://www.movimentolibertario.it/


p.s. Personalmente lo trovo terrificante.


Questa mattina stavo giusto pensando che agli italiani docili e accomodanti servirebbe giusto un po' di paura per essere svegliati dal torpore dilagante in cui sono caduti... Non so, forse la Sanita' a pagamento... ma credo che basterebbe una guerra in casa e a distanza di un secolo avrebbero qualche altro farabutto da appendere con gioia per i piedi.

A.D.M 02.12.10 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Plaudo
al provvedimento Gelmini
per la sua parte che si oppone al nepotismo dei professori "baroni".Ammesso che riesca ad avere successo pratico).

Ora però bisogna che lo stesso provvedimento venga applicato ai politici:
deputati, senatori, consig. regionali, proviciali, comunali; ai figli d'arte.

esteso però anche a

tutte le società pubbliche in cui la mano politica è determinante.
Rai, Municipalizzate, Ospedali etc. etc.

Basta ai posti per i figli di, nipoti di, ecc.ecc.

In una multinazionale americana dove ho lavorato, era vietato che due della stessa famiglia fossero dipendenti.

In particolare: un collega si innamorò di una collega e vollero sposarsi: uno dei due dovette cercarsi un altro posto di lavoro!

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 02.12.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pompei simbolo di una Italia dimenticata venduta bistrattata ecc. ecc. e l'istruzione pubblica come Pompei. Nessuna ripresa nessuno scatto verso il futuro... forse perche ci governano dei vecchi.
A Genova il teatro Carlo Felice rischia la chiusura e il fallimento. La RAI con i soldi del nostro canone regala un mione i euro a una "regista" bulgara per un film che non siè mai visto.
Fuga esponenziale di italiani verso l'estero.
Il rimedio è contenere le spese ma non quelle delle P.A. ma quelle della macchina governativa.
Basta Auto blu, basta stipendi da cresi, basta rimborsi spese faraonici. Ridurre il numero dei parlamentari...visto l'assenteismo alla frequenza delle sedute delle Camere..
Che tristezza! Facciamo qualcosa.

fiorella by genova 02.12.10 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nchiesta della tv norvegese
I troppi misteri del Nobel banchiere dei poveri.

Oslo, 02-12-2010
Fanget i Mikrogjeld, Intrappolato nel microdebito. Il protagonista del documentario del pluripremiato giornalista danese Tom Heinemann e trasmesso ieri sera dalla tv nazionale della Norvegia è il Premio Nobel per la Pace Muhammad Yunus. Il "banchiere dei poveri" avrebbe trasferito 40 milioni di sterline (oltre 47 milioni di euro) donati alla sua banca, Grameen Bank, a un'altra azienda, senza informare o chiedere l'autorizzazione di Oslo.

SEGUE

http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=147957

Ⓐrzân 02.12.10 13:09| 
 |
Rispondi al commento

la situazione non è bella ma bisogna impegnarci per migliorarla.
Si deve stare attenti anche ad non eccedere col pessimismo....
L?italia e gli italiani hanno la capacità di sopravvivere ed uscire dalla crisi aiutati dal taglio delle spese inutili che noi grillini da un pò auspichiamo
viva l'italia
viva gli italiani che resuciteranno

Giacomo figà Commentatore certificato 02.12.10 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Presto! un secchio!
------------------------------------------------------
Padova. Consigliere comunale su Facebook: "Sti Rom mi fanno proprio vomitare"
Vittorio Aliprandi, è stato eletto in una lista civica di centrodestra, ex leghista ora è vicino al Pdl.

http://mattinopadova.gelocal.it/cronaca/2010/12/02/news/padova-consigliere-comunale-su-facebook-sti-rom-mi-fanno-proprio-vomitare-2875226

Ⓐrzân 02.12.10 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Hai descitto Draghi come un eroe Nazionale, mica come il referente dei banchieri che ci hanno condotto a questo ?
meno male che m5stelle è fatto di menti più lucide.

casaechiesa 02.12.10 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Anagrafe Tributaria:
Codice Fiscale e Partita Iva, elettronici, da passare nei ricevitori tipo carte di credito, poi:
tutti gli acquisti e le spese (tranne quelli/quelle effettuati all'estero), possono essere portati in detrazione.
Le tasse, pagate sul residuo.
Non sfuggirebbe nessuno.
E' proprio per questo, che non la faranno mai adottare.

antonio d., carrara Commentatore certificato 02.12.10 12:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

2011.IL DIARIO DELLA CRISI

"""CHE CXLO!!!"""

E io che pensavo chissà cosa!

In fondo è tutto ciò che mi aspettavo dal primo giorno che sono entrato sul tuo blog Beppe.

Vorrà dire che nel 2011 metteremo in atto tutto quello che ci siamo detti e scritti in tutti questi anni.

Crisi politica?

Buttiamoci nella mischia!

Crisi economica?

Usiamo bene quei quattro spiccioli che ci rimangono!

Entrare nella vita politica e iniziare a creare lavoro,è questa l'unica soluzione possibile,non ci sono molte alternative.

Possiamo tagliare le spese politiche di ogni genere,e non solo quelle dei partiti,ma soprattutto quelle "regalate" dai partiti,appalti,opere inutili,sprechi e follie tipiche di chi non sa cos'è il sacrificio perchè non ha mai lavorato in vita sua!

Non ci si può occupare di politica senza sporcarsi le mai con i soldi,non è possibile schivare sempre l'argomento,non possiamo averne paura.

LA VERA PAURA DELLA GENTE E' RIMANERE SENZA UN CAXXO!

Dobbiamo investire sul lavoro,l'unica cosa che da tranquillità agli italiani,una vita digitosa che non debba costringere la gente a chinare il capo per quattro spiccioli.

Gruppi di cittadini che insieme si prendono quel diritto sancito dalla Costituzione,ma lasciato in mano a pochi,disonesti,ingordi,senza scrupoli pezzi di merxa che controllano il mercato del lavoro in Italia!

OGNUNO HA IL DIRITTO DI LAVORARE SUL PROPRIO TERRITORIO PER MIGLIORARLO E TENERLO SOTTO CONTROLLO!

MENO SPESE E MIGLIORI SERVIZI.

Vita politica e lavoro.

Il Movimento c'è,ci manca uno Studio Legale e delle Civic Company.

Ci mancano forse le risorse umane per fare tutto ciò?

MA MUOVIAMO LE CHIAPPE CHE E' MEGLIO!

Arrivederci e grazie,graziella...

Nando da Roma.

p.s.

Più passivi saremo,più sentiremo la botta!


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.10 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani sono in fuga.
Sempre più emigranti nel nord Europa e sempre più emigrazione interna sud-nord, siamo un popolo che non riesce a star fermo.
Anch'io vorrei andar via, ma fuori dai confini nazionali, anche perché in Italia non c'è miglior posto in cui risiedere di Napoli..., ma come, direte voi, e l'immondizia, la malavita, il traffico..., lasciatevi pregare è come dico io!
Comunque, in Belgio son stato due mesi di filato e non mi ha assolutamente convinto, odio 'razziale' tra la stessa popolazione (come qui tra nord e Sud, lì ci sono i fiamminghi ed i Valoni), in Francia ho convissuto per quasi un anno con una parigina: inizialmente il fascino della città t'ammalia e ci vuol più tempo a comprendere il vero volto del luogo, ma alla lunga gli autoctoni non è che brillino per flessibilità ed apertura mentale. Certo sono luoghi dove la civiltà è insita in quasi tutti i ceti sociali, ma non basta...
In Germania (Bavaria), ho parenti e non è il caso nemmeno di parlarne; la Danimarca paesaggisticamente è talmente monotona (il rilievo più alto non raggiunge i 250m.), che alla lunga ti appiattisce anche il pensiero. La Spagna e l'Irlanda stanno peggio di noi, forse l'unica potrebbe essere la Scozia (odio gli Inglesi): paesaggi irripetibili, natura prorompente, popolazione cupa ma orgogliosa e sincera, forse il tempo e le piogge continue...
Nuova Zelanda, Brasile, Argentina, chissà...

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 02.12.10 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Mistero della Camera Congelata.
Non aprite quella porta.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 02.12.10 12:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,

Per quanto inquietante possa essere questo calendario del 2011, ho paura che è veritiero al 80% (il resto del 20% lo attribuisco ad un mio senso di ottimismo cieco...).

Cosa prevedi per 2012, un default?...se non succederà già dal 2011...

Vlad B Commentatore certificato 02.12.10 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Premessa: Ho votato (con voto disgiunto) per il candidato 5 stelle alle regionali. Ma di Beppe Grillo non se ne può più veramente! Dopo le critiche a Saviano e questo diario della crisi che fa paura ai polli, manca solo che Beppe Grillo dica che in Campania e Sicilia (ma in Calabria no?) sarà abolito l'euro e ripristinato il baratto...
Mai più Movimento 5 Stelle. Promesso

Giancarlo da Napoli 02.12.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi spiace dirtelo, ma tu straparli!

Luigi Ferretto 02.12.10 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUELLO CHE STA ACCADENDO IN ITALIA OGGI, E’ GIA ACCADUTO IN FRANCIA NEANCHE TANTO TEMPO FA.
SACRIFICI A CHI PRODUCE RICCHEZZA.
AI NOBILI FESTE E DIVERTIMENTI……
SACRIFICI AGLI ARTIGIANI, AGLI INDUSTRIALI AGLI OPERAI AGLI IMPIEGATI ECC.
I POLITICI TUTTI, DAI SINDACI….. AL PRESIDENTE DELLA RESPUBBLICA, NESSUNA RINUNCIA TUTTI CON LE SCORTE E LE AUTO BLUE CORAZZATE……CON LE SCORTE MA DI CHI E DI CHE COSA HANNO PAURA?
GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE
ALTRIMENTI NON CAMBIERA' NULLA....
LA RIVOLUZIONE FRANCESE HA SISTEMATO I NOBILI, ED ORA IN ITALIA, BISOGNA SISTEMARE, AL PIU’ PRESTO, E NELLA STESSA MANIERA CHE I FRANCESI SI SONO LIBERATI DEI NOBILI: POLITICI, BANCHIERI, SINDACALISTI, DIRIGENTI PUBBLICI TIPO POGGIOLINI, ECC. ECC. NON DOBBIAMO PERDERE TEMPO.
QUANDO I NOSTRI POLITICI AFFAMANO IL POPOLO, GLI ARTIGIANI, ECC. ECC. PER SALVARE LE BANCHE, ED I CITTADINI INVECE PERDONO LE LORO CASE E LE LORO AZIENDE PER SPORCHI GIOCHI DEI BANCHIERI EBREI, E’ GIUNTA L’ORA……
LA STORIA CI DARA’ RAGIONE……
WWWW. LE GHIGLIOTTINE, WWWW IL POPOLO FRANCESE, WWWW LA RIVOLUZIONE FASCISTA, WWW LA RIVOLUZIONE CUBANA, WWW LA RIVOLUZIONE RUSSA, WWW LA RIVOLUZIONE CINESE……ECC. ECC.
messaggio cifrato nr. 666
Bisogna agire subito....questa volta bisogna agire.......le quaglie sono grasse e molte. Il problema è il portarle in Italia......La riunione è stata magistrale.....magistrale urla sotto e biancheggia il mare.....Gira sui ceppi accesi lo spiedo di quaglie e i tronchetti proveranno a scoppiettare sta il romano prode E CESARE sull'uscio a rimirar stormi di uccelli che sono emigranti ma senza permessi.....ANTIGA E’ LA STORIA e che profumo dalla ex cassa vr vi bl ora uni senza nessun accreditamento si muore se non si è già formalmente morti ..... fine messaggio nr. 666....

PRESTA NOME, firenze Commentatore certificato 02.12.10 12:35| 
 |
Rispondi al commento

salve ho letto la profezia di Beppe è sono preoccupato solo per quello che ho sentito al TG .

Si sono riuniti FINI - CASINI - RUTELLI con Montezemolo che aspetta fuori .. bene se il futuro dell'Italia è in mano a questi grandi lavoratori andremo allo sfacio totale.

Ma possiamo salvarci, per il debito pubblico una soluzione c'è :

VENDIAMO POMPEI AI CINESI ed in regalo come addetti alle pulizie gli diamo anche Bassolino - Iervolino .

Forza Beppe non tutto è perduto possiamo cavarcela ancora una volta ,basta toglierci la sovranità sul territorio.

sabatino

sabatino petrosino 02.12.10 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Detto da te Beppe mi fa una paura enorme: le tue previsioni sono sempre state azzeccate....mi aiuti ad emigrare prima di finire in mezzo a una strada?

Rosi Corbisieri 02.12.10 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE
ALTRIMENTI NON CAMBIERA' NULLA....LA RIVOLUZIONE FRANCESE HA SISTEMATO I NOBILI. E NOI ALLO STESSO MODO DOBBIAMO SISTEMARE I POLITICANTI.
DOPO TUTTE LE RIVOLUZIONI, PER QUALCHE ANNO SONO STATE FATTE RIFORME E COSE SERIE PER IL POPOLO E PER IL LAVORO.
I FRANCESI OGGI, SARA’ PER LA STORIA CHE HANNO AVUTO …..SI FANNO RISPETTARE DAI POLITICI E DAI SINDACALISTI, SOPRATTUTTO NON SI LASCIANO PRENDERE PER IL C..O ED I POLITICI ED I SINDACALISTI LAVORANO PER LA FRANCIA E PER I FRANCESI E NON PER I SUOCERI, BANCHIERI, MASSONI, LOBBY O PER SE STESSI.
ORA IN ITALIA, BISOGNA SISTEMARE, AL PIU’ PRESTO, E NELLA STESSA MANIERA CHE I FRANCESI SI SONO LIBERATI DEI NOBILI: POLITICI, BANCHIERI, SINDACALISTI, DIRIGENTI PUBBLICI TIPO POGGIOLINI, ECC. ECC. I DIRIGENTI PUBBLICI SONO MIGLIAIA E NON FANNO NULLA…… NON DOBBIAMO PERDERE TEMPO.
QUANDO I NOSTRI POLITICANTI AFFAMANO IL POPOLO PER SALVARE LE BANCHE ED I CITTADINI INVECE PERDONO LE LORO CASE ED I LORO POSTI DI LAVORO, E GLI INDUSTRIALI, SERI, SONO DERISI E PRESI IN GIRO, NON VENGONO PAGATI PER I LAVORI RESI….ED I POLITICI FANNO SOLO GLI SPORCHI GIOCHI DEI BANCHIERI, ANCORA EBREI, E’ GIUNTA L’ORA……LA STORIA CI DARA’ RAGIONE……
WWWW LE GHIGLIOTTINE, WWWW IL POPOLO FRANCESE, WWWW LA RIVOLUZIONE FASCISTA, WWW LA RIVOLUZIONE CUBANA, WWW LA RIVOLUZIONE RUSSA, WWW LA RIVOLUZIONE CINESE……WWWW TUTTE LE RIVOLUZIONI WWWWW UNICO METODO RIMASTO PER IL CAMBIAMENTO…… PER VEDERE RISORGERE IL NUOVO SOLE…


PRESTA NOME, firenze Commentatore certificato 02.12.10 12:22| 
 |
Rispondi al commento

lucido e non inverosimile. grande beppe.

r p 02.12.10 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Tutto sommato queste previsioni mi sembrano abbastanza ottimistiche.
Non è un futuro tanto bello, ma potrebbe essere peggio.
Io ci metterei la firma.

Obbie D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.10 12:20| 
 |
Rispondi al commento

solo, suicidale.

Reven Enge Commentatore certificato 02.12.10 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pomodori Verdi
Grazie di esistere i tuoi commenti precisi e puntuali aiutano a capire ...
Ma vai a lvorare

andrea p. Commentatore certificato 02.12.10 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché non promuovere un referendum che abolisca la baby pensione dei parlamentari?
C'è qualche limite costituzionale a tal proposito?
Secondo me questa baby pensione ha un costo esorbitante perché sono circa 1000 persone per il numero di legislature (metto a pari il flusso nuovi entrati - deceduti) per un importo mensile molto alto! Basta fare due conti e secondo me siamo sul miliardo di euro all'anno... forse pure di più.

Aldo F 02.12.10 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'evo moderno è finito. Comincia il medio-evo degli specialisti. Oggi anche il cretino è specializzato.

Ennio Flaiano

BUONGIORNO A TUTTI..!

Umberto C ;-), Alba Commentatore certificato 02.12.10 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Io chiedo un regalo di natale:
Signore fa l'ultima notizia di grillo relativa al mese di Dicembre e che finiscano ad Antigua insieme al cavaliere:Bondi Gasparri Schifani
LA RUSSA la santadechè atc ect essendo molto cattolico non vado oltre ma penso ma gli aerei a volte cadono?????'

ANONIMO ITALIANO 02.12.10 12:08| 
 |
Rispondi al commento

"L'ambasciatore georgiano a Roma ci ha detto che Gog (il governo della Georgia, ndr) ritiene che [Vladimir] Putin abbia promesso a Berlusconi una percentuale dei profitti dai gasdotti sviluppati da Gazprom in collaborazione con Eni", prosegue Spogli.

cesare beccaria Commentatore certificato 02.12.10 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si prende per base di calcolo, il salario di un operaio. 1200 euri/mese
Parlamentari, Presidenti regionali, Assessori, menagers e dirigenti pubblici, ministri.
Compenso massimo, 5 volte il salario di un operaio.

antonio d., carrara Commentatore certificato 02.12.10 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un dispaccio diplomatico diffuso nelle ultime ore da Wikileaks, l'ex ambasciatore Usa in Italia Ronald Spogli dice che, secondo "contatti" sia nel Pd che nel Pdl, "Berlusconi e i suoi compari stanno traendo lauti vantaggi personali da molti degli accordi energetici tra Italia e Russia".

cesare beccaria Commentatore certificato 02.12.10 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TEMO CHE LO SCENARIO IMMAGINATO SIA VEROSIMILE

Purtroppo siamo nella merda ed è difficile vedere una via d'uscita.

A questo punto sono necessari altri sacrifici da parte di chi ormai non ha neanche più gli occhi per piangere ; sacrifici che potrebbero essere imposti solo da un governo di persone credibili ( temo non ci siano) che prima abbiano ridotto all'osso i costi della politica, reintrodotto il falso in bilancio, e adottato severissime misure contro la corruzione e gli sprechi.

Non c'è certo da gioire...

Quando ci accorgeremo di aver perso molto ognuno di noi dovrà per forza pensare a cosa avrebbe dovuto fare per evitarlo!

E starà ancora peggio....

Mario ., Cesena Commentatore certificato 02.12.10 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Reven Enge

Ciao, sono giorni che leggo della tua intenzione di suicidarti.

Chi si vuole suicidare di solito non lo dice ma lo fa.

Hai presente la mitica frase che si sente sempre dire dopo un gesto come quello da te millantato: "era una persona a posto non avremmo mai pensato ad un gesto del genere".

Io ti dico, visto come va il mondo e visto che tu nella "sfortuna" probabilmente hai raggiunto un'età che molti in altre parti del mondo si sognano anche solo di sfiorare, naturalmente e soprattutto grazie a noi ed al nostro stile di vita, che hai due soluzioni.

La prima è quella di smetterla di richiedere attenzione qui dentro in questo modo, e di darti da fare visto che non credo che tu abbia alcuna intenzione di ucciderti.

La seconda è, nel caso la tua intenzione fosse reale, di ammazzarti a mò di kamikaze in un qualsiasi palazzo del potere. La scelta è tua. Io di mio visto che siamo in Italia ti consiglio la sede centrale della Bnaca d'Italia. Direi che sarebbe un bel gesto.

Se non applichi una delle due soluzioni sei semplicemente quello che il sistema si augura che tu sia: una persona arrendevole, inutile. Una bambola di pezza che si butta via da sola quando il sistema TI FA CREDERE DI NON SERVIRE PIÙ A NULLA. OBBEDISCI SENZA SAPERE A CHI STAI OBBENDENDO. ALQUANTO PATETICO.

Senza offesa, ma con i milioni di bambini che muoiono ogni minuto per varie cause, senza poter decidere NULLA, sentire una persona in età adulta che ha la possibilità di decidere da UOMO cosa fare della sua vita mi da alquanto fastidio.

Riusciamo ad essere egocentrici in tutto. Società demmerda!!!


...Il portavoce del Dipartimento di Stato Usa, ha definito il fondatore di Wikileaks, Julian Assange, un "anarchico" che non merita i diritti di protezione riservati a un giornalista...
--------------------------------------------------

Azzzzz.........raro esempio di democrazia...

Povero, anarchico, Assange...se lo beccano gli auguro almeno che lo interroghino a pian terreno...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 02.12.10 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, concordo con l'analisi se manteniamo un atteggiamento passivo/continuiamo a non voler mettere mano all'hardware sociale rotto.
Un atteggiamento attivo, che viceversa àuspico, non vuol dire spaccare tutto restando comunque analfabeti sociali ma capire cosa provoca il disastro e smettere di attribuirlo ai vari Berlusconi/Prodi ecc.

Cosa prevederebbe l'atteggiamento attivo, gandhianamente:
a) azione immediata sul software economico
b) azione immediata sul software politico
c) azione immediata sul software culturale
per darci il tempo di aggiustare l'hardware.

Premesso che la Società è un organismo ipercomplesso, ma che ci si deve comunque capire tra noi singoli individui (se vogliamo riappropriarci della nostra libertà, dei nostri diritti e delle nostre esigenze economiche calpestate), la differenza tra un computer rotto e l'hardware sociale rotto è che il computer si blocca mentre l'hardware sociale degenera: continua a funzionare, ma degenera!

Quindi se non si vuole che anche i primi interventi sul software, assolutamente opportuni e necessari, non degenerino... occorre poi lavorare sull'hardware sociale.
Perciò bisogna conoscerlo, non restare analfabeti sociali di ritorno.

Una sola azione sul software economico: fare i paraculi europei come gli Inglesi [che bontà loro di economia ne sanno una più del diavolo avendo inventato anche i derivati tossici] che conoscono benissimo i vantaggi di avere sia una moneta nazionale con banca pubblica di Stato (BoE), e sia anche i vantaggi dell'Euro.
E' esattamente lo stesso vantaggio antisportivo che hanno le Regioni italiane a statuto speciale su quelle che non ce l'hanno.

Azione sul software politico- statale: Una!! Eliminare l'inutile rappresentanza dei partiti. Che risposta date alla domanda: chi rappresentano i partiti?

Azione sul software culturale: una!!! Liberate la scuola dalle pastoie statali ed economiche. A che serve una scuola pubblica o privata dei somari?
Dillo ai Meeet-Up!

Andrea di Furia 02.12.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mammamia i soliti pessimisti.

Non andrà così.

Andrà così......

1)ci sarà un Berlusconi bis.

2)la nuova maggioranza sarà composta da PDL e da PD che farranno fuori anche la Lega Nord (troppa lotta alle mafie).

3)Il vice premier sarà Massimo d'Alema.

4)Rifaranno certamente la legge elettorale, dove si potrà votare un unico partito "2PD+-L".
Cosi si eviteranno problemi di sbarramenti e premi di maggioranza.

5)Chi durante il governo si opporrà verrà messso alla pubblica gogna con un tour nelle piazza principali d'Italia

6)con questo nuovo sistema anche le proteste non potranno più essere strumentalizzate, dato che non ci sarà nessuno all'opposizione.
Quindi ai protestanti, solo mazzate.

7) il ponte si farà ma non tra sicilia e calabria ma tra Sicilia e Libia

8)il nuovo asse Mosca, Roma, Tripoli, ci salverà dalla crisi

In sostanza, spronfoderremo ma senza che sia cambiato nulla.

cristiano ioppi, Roma Commentatore certificato 02.12.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a volte, mentri scrivi il tuo commento, ti prende uno scatto di animosità e ti senti Grillo, poi , ti svegli e ritorni normale.

cesare beccaria Commentatore certificato 02.12.10 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

economia di crisi:
parlamento con 300 deputati
senato abolito
province abolite
finanziamento pubblico ai partiti abolito
finanziamento ai giornali abolito
abolite le auto blu, le scorte ai politici, dimezzare i consiglieri e gli assessori
amministratore con soli gettoni di presenza non superare i 2.000 euro netti al mese, dirigenti max 3.000 euro netti mensili
eliminare i privilegi dei magistrati
eliminari i privilegi dei ferrovieri.
eliminare i pèrivilegi di tutti

cesare beccaria Commentatore certificato 02.12.10 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

WIKILEAKS: USA, ASSANGE E' "UN ANARCHICO" - 02.12.10 - 08:06
(AGI) Washington - Il portavoce del Dipartimento di Stato Usa, ha definito il fondatore di Wikileaks, Julian Assange, un "anarchico" che non merita i diritti di protezione riservati a un giornalista. "Nulla di quanto e' successo cambia la nostra visione riguardo l'importanza vitale della liberta' di stampa", ha detto il portavoce Philip Crowley, conversando con i corrispondenti stranieri a Washington dopo la divulgazione delle note diplomatiche sul sito. "Ma il signor Assange non e' un giornalista: e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista".

http://www.blitzquotidiano.it/home.php?page=dettnews&id=1099593
______________________________________________________

e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.
e' un anarchico e non merita le protezioni di un giornalista.


un'indagine conoscitiva dei bloggher presenti su questo sito:
chi è favorevole all'eutanasia?
Io, 1.

cesare beccaria Commentatore certificato 02.12.10 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1) eliminare le province
Concordo
2) ritirare TUTTI i soldati che sono presenti all'estero
Concordo sulla teoria, ma praticamente non è fattibile un minimo per le missioni interforze và mantenuto per il rispetto degli accordi con gli altri Paesi
3) eliminare la possibilità di avere due cariche in contemporanea, tipo presidente della regione e parlamentare
Concordo
4) eliminare la possibilità di poter svolgere due lavori, tipo insegnante e commercialista
Non Concordo se uno è in grado di svolgerli lo può fare tranquillamente, piuttosto strumenti fiscali perchè vengano tassati tutti i lavori svolti per evitare il sistematico nero
5) eliminare la possibilità di lavorare sia in ospedale che privatamente
Concordo moralmente, ma vorrebbe dire che i medici migliori saranno solo nel privato, piuttosto regolamentare meglio la Libera Professione e radiare chi non rispetta le regole
6) tagliare gli stipendi ai parlamentari
Concordo, media Europea
7) eliminare la possibilità di percepire due pensioni, una come parlamentare e l'altra derivata da altro lavoro svolto
Non Concordo, se ho contribuito legalmente di più devo averne il frutto, via però le pensioni che maturano in pochi anni
8) CHIUDERE il rubinetto al vaticano!
Concordo
9) eliminare TUTTE le auto blu
Concordo, ma non è possibile materialmente in determinati casi costano meno le auto blu/aziendali rispetto ai rimborsi kilometrici
10) CHIUDERE il rubinetto dei finanziamenti pubblici alla scuola e ricerca privata!
11) eliminare i consigli di quartiere;
Concordo, ma migliorare la Pubblica coi risparmi
12) recuperare TUTTI i soldi evasi, senza fare alcuno sconto, nemmeno di un centesimo
Concordo sul piano morale, ma è impossibile sul piano pratico si andrebbe per vie legali per anni con possibilità di non recuperare nessun euro da parte dello Stato, si invece a sanzioni più severe per i trasgressori e all'impossibilità di riaprire attività in Italia

Donato Tobi () Commentatore certificato 02.12.10 11:45| 
 |
Rispondi al commento

anno 2011, il catastrofico Grillo grida alla luna, berlusconi resta a fare quello che vuole e i sudditi applaudono.
La situazione peggiora e necessità alleanze per raccogliere le forze per mandarlo via e ricostruirebdalle macerie materiale e morali.
La luna , per ora, può restare dove è.

cesare beccaria Commentatore certificato 02.12.10 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Per favore fatemi sapere chi ha scritto quest'articolo così, quando lo vedo, mi gratto!!

Volatile pn 02.12.10 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,perchè un'agonia di 12 mesi!!!Vuoi proprio farci soffrire?
Se tutto questo dovrà accadere sono sicuro che i primi ad andarsene lontano dall'Italia,senza fare nomi,saranno i nostri Parlamentari.
Daranno le dimissioni da tutto anche dal Parlamento,ma prima prenderanno il denaro in Banca(quello ufficiale) e poi salperanno verso i loro lidi offshore e lasceranno nella merda gli Italiani!
Mi sembra di vedere Beppe con la sfera ed intorno Capezzoni,Cicchito,Berlusconi,Fini,Dalemma Napolitano,Ghedini ed altri a chiedere al mago cosa altro potrà accadere!
hahahahah!!! Forte Beppe!!!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 02.12.10 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Un'inchiesta senza veli su Umberto Bossi: scandali, fallimenti, familismo amorale, truffe.
Tutto in un libro di 500 pagine edito da Aliberti

CLICCA SUL LINk:
http://www.alibertieditore.it/catalogo/umberto-magno-la-vera-storia-dellimperatore-della-padania

dal 2 dicembre in tutte le librerie
REGALATELO PER NATALE
Grazie, Leonardo Facco


viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.12.10 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gennaio 2012

In Italia si organizzano squadre tipo Mossad israeliano e vengono inviati dei giustizieri ad Antigua, giunge la notizia del ritrovamento nelle ville di berlusconi dei cadaveri di berlusconi silvio, berlusconi marina, berlusconi piersilvio, cicchito, gasparri, fede e letta.
Dalle prime notizie sembra che siano stati tutti uccisi con un colpo di pistola alla nuca.
Intanto in tutta la penisola si ritrovano i cadaveri di vari capi mafiosi e di politici corrotti e tutti recano un cartello al collo con la dicitura "Giustizia Popolare", sembra che la mattanza non si fermerà prima dell'uccisione dell'ultimo rappresentante dei governi pdl-lega e dell'ultimo capo-mafia.
Nel frattempo si apre una caccia serrata agli evasori fiscali colpevoli secondo il "Tribunale Popolare" di atti terroristici nei confronti dello stato Italiano, per loro si prospetta il carcere a vita.

Dicembre 2012

Terminate finalmente le lotte intestine allo stato Italiano, l'Italia si avvia verso la ripresa economica forte dell'aumento del PIL di circa il 15% annuo.


Continua a sognare Beppe...
scioperi spontanei, Berlusconi che si leva dalle balle da solo raggiunto da tutta la cricca, Schifani che si dimette, il Parlamento che toglie il 50% dei finanziamenti pubblici (correzione: rimborsi elettorali) ai partiti e il 100% ai quotidiani... o ha scritto una barzelletta o ci siamo fumati anche Grillo. Deprimente in entrambi i casi...

Filippo C. 02.12.10 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Università, slitta la riforma: al Senato solo dopo la fiducia

eeeevvvvvaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii


dopo la fiducia salta tuttooooooooooooooooooooo

Reven Enge Commentatore certificato 02.12.10 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dimenticavo.

11) eliminare i consigli di quartiere;

12) recuperare TUTTI i soldi evasi, senza fare alcuno sconto, nemmeno di un centesimo!!!

milly m 02.12.10 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Tageenti? Berlusoni? Putin ? Gasdotti?

http://www.wallstreetitalia.com/article.aspx?IdPage=1047387

bello sto sito...

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.10 11:26| 
 |
Rispondi al commento

La tassazione sui patrimoni avrà meno sucesso del previsto perchè i patrimoni più consistenti e spessso quelli più illegalmente accumulati saranno già al sicuro in banche, società e paesi offshore.
Contromisure????

No No 02.12.10 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Luca manda

Ultima dichiarazione del signor B.: "Gli Stati uniti hanno chiarissimo che non ho assolutamente nessun interesse con nessun altro paese, che non ci sono assolutamente interessi personali ma che io curo soltanto l'interesse degli italiani e del mio paese".
E infatti si è visto...
Comunque lui non ricopre solo il ruolo di "PINOCCHIO" ma fa anche la parte del GATTO, della VOLPE e di MANGIAFUOCO (tutt'insieme)
e come aspirazione avrebbe anche quella di fare (anzi di farsi) la FATA TURCHINA..

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.12.10 11:22| 
 |
Rispondi al commento

io direi di eliminare le seguenti spese:

1) eliminare le province;

2) ritirare TUTTI i soldati che sono presenti all'estero...fra stipendi, indennità e armamenti ne escono fuori almeno 3 finanziarie!!!

3) eliminare la possibilità di avere due cariche in contemporanea, tipo presidente della regione e parlamentare;

4) eliminare la possibilità di poter svolgere due lavori, tipo insegnante e commercialista (o avvocato);

5) eliminare la possibilità di lavorare sia in ospedale che privatamente...che scelgano o il privato o il pubblico;

6) tagliare gli stipendi ai parlamentari;

7) eliminare la possibilità di percepire due pensioni, una come parlamentare e l'altra derivata da altro lavoro svolto (che so, come insegnante);

8) CHIUDERE il rubinetto al vaticano! basta pagare le loro bollette, mantenergli i preti, le suore, le chiese, ecc...;

9) eliminare TUTTE le auto blu (lasciarne giusto due, una per gli incontri ufficiali per il presidente del consiglio e una il presidente della repubblica);

10) CHIUDERE il rubinetto dei finanziamenti pubblici alla scuola e ricerca privata!
Dare soldi all'istruzione privata è ILLEGALE!!!
Lo dice la COSTITUZIONE ITALIANA!!!
Art. 33, 3° capoverso:
"Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole ed istituti di educazione, SENZA ONERI per lo Stato. "

milly m 02.12.10 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ASSANGE LIBERO SEMPRE

Reven Enge Commentatore certificato 02.12.10 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Ci mancavano la sfera di cristallo adesso. Non ho mai creduto agli indovini, non inizierò ora. Il prossimo futuro è tutto da scrivere.

Daniele L. Commentatore certificato 02.12.10 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Io spero che il Berluska il 15 sia ancora presidente del consiglio. Non sono matto. Mi spiego.
Dato il disastro che verrà, chi governerà nel 2011 non governerà più per i
prossimi 20 anni.
Se fanno un governo tecnico, entro l'estate, al massimo entro la finanziaria del
prossimo autunno, cadrà e si andrà alle elezioni.
A quel punto, a meno che nel frattempo non sia stato condannato (e non ci credo), le TV del Nano bombarderanno la campagna elettorale con il cannone dei disastri del governo tecnico e gli italiani, arcinoti per la memoria corta,
non capiranno che i disastri sono stati fatti prima, soprattutto da lui, e lo voteranno in massa.
E sarà la dittatura criccofascista piduista mafiosa conclamata, vidimata, bollata e legittimata.
E ad Antigua dovremo andarci noi.
Se invece il Nano regge per altri 6 mesi...
alla fine altro che monetine di Craxi al Raphael, a lui
tireranno interi bancomat in fiamme, sarà impiccato a piazzale Loreto e sarà reato anche solo
parlarne bene per i prossimi 50 anni.
A quel punto avremo tutto il tempo di occuparci anche di
quei farabutti del pd meno elle.
Previsione per previsione, mi tengo la mia. E accetterò di buon grado il vostro dissenso, insulti compresi, capisco che la situazione è tesa.
"Senza la mia paura, mi fido poco"...
elpio

fabrizio fontana 02.12.10 11:13| 
 |
Rispondi al commento

«Berlusconi prende percentuale su gasdotti russi»
Sorpresa!!!!!!!!!!!!!!

cesare beccaria Commentatore certificato 02.12.10 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti i politicanti blaterano sulla pena di morte, ma...
----------------------------------------------------

Pena di morte, nuove accuse a Hospira
"Italia fonte principale per le esecuzioni"
Presentato a Roma da Nessuno Tocchi Caino e Reprieve il dossier "Commercio Letale". Nel mirino lo stabilimento di Liscate della società Usa, da gennaio 2011 principale produttore di Pentotal, il farmaco utilizzato nelle iniezioni letali. Le accuse: "Obsoleto per gli ospedali. Sanno che è usato solo nei penitenziari, forti pressioni dagli stati americani". Intanto il governo inglese ne ha bloccato le esportazioni.

SEGUE

http://www.repubblica.it/esteri/2010/12/02/news/hospira-9749295/?ref=HRER2-1

Ⓐrzân 02.12.10 11:08| 
 |
Rispondi al commento

"""l'unico rimpianto prima del suicidio?

Non avere visto i Pink Floid dal vivo..."""

Reven Enge
--------------------------------------------------

Premetto che, a suicidio avvenuto, vale il mio post di ieri su Monicelli...

Vorrei aggiungere...

- A parte che morire porta sfiga...

- A parte che la morte è simpatica solo al 50% perchè ha la falce ma non il martello...

- Ma soprattutto...se ti suicidi, poi, per vedere un concerto dei Pink Floyd devi aspettare che schiattino tutti...

Hasta scellerato...

maurizio spina Commentatore certificato 02.12.10 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nuovi crolli a Pompei...
--------------------------------------------------

Scusate scellerati...
Non è meglio far costruire a Impregilo la casa del "Grande fratello"???

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 02.12.10 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno si è accorto che la situazione è tragica.

Peccato che invochi un piano B.

:)

Alina F., Varese Commentatore certificato 02.12.10 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Federico Rampini,attento osservatore dei fatti internazionali,valuta l’incontro della Clinton con B nel quadro della crisi europea che preoccupa molto gli USA.Mentre il nostro demente governo cerca di oscurare la crisi interna,i giornali liberal e conservatori americani mettono “in prima pagina” la protesta degli studenti italiani,come un’allarmante spia della crisi incombente:New York Times e Wall Street Journal hanno in prima pagina grandi foto degli scontri tra studenti e polizia,a Roma e Bologna e premono sulla crisi UE che sta per aggravarsi per il malgoverno italiano:"Gli investitori esigono tassi record per compensare il rischio su Spagna e Italia",dice il Wall Street Journal. Persino Paul Krugman,Nobel dell’Economia, crive:"E' già abbastanza grave se tocca alla Spagna,ma ora è la volta del'Italia!"
L’America ci guarda come uno Stato mal diretto, col più grosso deficit del mondo,un governo imbelle e una economia in picchiata,mentre la gente protesta e invade strade e monumenti pestata dalla polizia
Non è affatto un bel quadro! L’avvicinarsi repentino di una crisi che spazzerà via l’Italia e farà barcollare l’UE con tutte le ripercussioni su monete e borse internazionali è il motivo per cui la Clinton ha parlato con B. Non c’è alcuna voglia di elogio,solo paura che il nostro sconclusionato affarista, pur di perseguire i suoi privatissimi interessi,metta a repentaglio l’Occidente. Occorre placare gli animi,mentre Wikileaks in questo momento non fa che incendiarli
La crescente destabilizzazione dell'eurozona preoccupa molto gli USA e la fragilità dell'Italia non fa che aggravare la situazione “Obama calcola che i fondi mobilitati per i salvataggi non basteranno.Le conseguenze dell'effetto-domino si farebbero sentire fin negli Stati Uniti,aggravando la crisi globale.” Per questo la Clinton si è precipitata a parlare non solo con B ma con tutti i leader europei e le banche europee: Berlino, Parigi, Madrid. Possiamo notare che manca Roma?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.12.10 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Pompei, arrivano gli ispettori Unesco

Arrendetevi, cari ispettori. I nuovi emblemi dell'italica cultura, saranno le sagre della salamella, gli orpelli imbecilli sulle scuole, i cinepanettoni e le mignotte a palazzo Grazioli.
Andranno perduti anche la pizza e il mandolino. La Mafia no. Quella è ben sovvenzionata e conservata in ottimo stato.

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 02.12.10 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*Ma si faccia i CAZZI suoi.
Fetente sarà lei e la sua amante.
Chi la fa l'aspetti!
Lei è una vecchiaccia razzista
volgare e cafona.
E poi mi dia del LEI TESTA DI CAZZO!

Articolo 21,.

***

Questi si che sono argomenti interessatissimi, li valuteremo e, se è il caso, li prenederemo in considerazione.


cettina* d., sicilia Commentatore certificato 02.12.10 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Per quella schiuma bianca che copre i nostri fiumi
Per tutti i nostri pesci che vanno a pancia in su
E per la primavera che cede i suoi profumi
Al superdetersivo con i granelli blu.

E per i panni sporchi lavati troppo tardi
In certe lavatrici intorno al Quirinale
Che puzzano d'inganni di sangue e di miliardi
Mentre la lira scende ed il terrore sale.

Per tutta la violenza che scende nelle case
Dai cieli crocefissi da antenne di tivù
Quando non è di turno tra Cirio e Belpaese
Il papa che consiglia: votate per Gesù.

Per l'urlo del pallone che vomita la radio
Coprendo altre urla nei vostri mattatoi
Prima che ci stendiate sull'erba di uno stadio
Signori Presidenti grazie da tutti noi.

E bravi per le belle centrali nucleari
Che tutti già paghiamo e che nessuno vuole
E che circonderete di mille militari
Finché non metterete un contatore al sole.

Bravi per la giustizia, che se non tace, giace
Per la rivoluzione che ha i piedi gonfi e siede
E per aver ridotto la libertà e la pace
A tristi prostitute che fanno il marciapiede

Bravi per le colombe costrette a fare i falchi
Perché vendete armi al meglio compratore
E per i vostri amori imposti ai rotocalchi
Perché la gente creda che voi c'avete un cuore

io vi ringrazio ancora e me ne vado adesso
La musica era bella e le parole no
Ma il mondo è bello e voi ne avete fatto un cesso
E finché ci sarete, così io canterò.

(Herbert Pagani)

Tartarughe surrogate.

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 02.12.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Per compiacere agli "investitori" che come dei Tir forsennati stanno facendo poltiglia di ogni cosa, la Spagna ha già annunciato che cancellerà i sussidi di disoccupazione nonostante abbia un 20 % di disoccupati e che darà il via alla parziale privatizzazione dell'azienda pubblica AENA che gestisce gli aereoporti di Madrid e Barcellona.
C'è molta attenzione per gli spazi celesti cieli .... uhmmmm

Alina F., Varese Commentatore certificato 02.12.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento

¸.•*´¨`*•.¸BUON NATALE A TUTTI!!!!¸.•*´¨`*•.¸
http://www.youtube.com/watch?v=5ftRUHbN-oI

Per tutti i genitori in difficoltà, e per tutti i loro figli.
Godetevi questo piccolo momento di pace.

Serena, Fabrizio, e il piccolo Vassilij

Serena Fruncillo 02.12.10 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi prego, pink floid... un ultimo concerto, per me, prima ch'io sparisca...

Reven Enge Commentatore certificato 02.12.10 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma io mi domando e dico, ma perchè IO e tutti gli altri coglioni che pagano le tasse devo pagare auto blu e la scorta a emilio fido?? siccome lavora per mediaset, che gliela paghino loro!!

anna e basta! 02.12.10 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Chi sono le due più grandi pornostar del mondo?

Rocco Siffredi, si è fatto circa 200.000 persone tra uomini e donne e Berlusconi, che si è inculato 60 milioni di italiani.

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 02.12.10 10:15| 
 |
Rispondi al commento

voi 5s state diventando la parodia di voi stessi.
il fiammifero ha fatto un po di luce, ora vi sta bruciando le dita.

mario mastasi 02.12.10 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tremenda visione dell'anno che verrà, ma se andiamo avanti cosi ho paura che sarà la verità, quel nano di merda si deve levare dai coglioni, possibile che il buon dio non se lo porta via !!!!!!
La speranza è sempre l'ultima a morire !!!

Luigi Ciaiolo 02.12.10 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione