Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il mestiere degli altri


presepe.jpg

In posta trovi la banca. Alla stazione i centri commerciali. Non puoi ancora spedire un pacco allo sportello bancario, ma è solo questione di tempo. E' il trionfo della universalità. Il politico passa il suo tempo in televisione, ma non in Parlamento, fa l'attore, non le leggi. Chi viene eletto, a tutti gli effetti, è come se fosse assunto dalla RAI. C'è una repulsione crescente verso il proprio mestiere che spinge a fare altro. Il treno in orario per Moretti è meno importante dei supermercati delle Grandi Stazioni. Benetton in teoria fa maglioni, in pratica gestisce autostrade, un'attività di cui non ha alcuna esperienza con la quale incassa però miliardi di euro di pedaggi. Colaninno, ex Telecom, ex Olivetti, ex tutto, va in Vespa e si occupa di Alitalia non sapendo una cippa di trasporto aereo. E' l'apoteosi dell'incompetenza.
Le escort diventano ministre, i giudici fanno i deputati e molti deputati vorrebbero fare i giudici, il governo emana le leggi al posto di governare e l'opposizione, oltre a opporsi, trova il tempo di collaborare. L'oncologo Veronesi si improvvisa esperto nucleare. Fare altro serve a combattere la noia del proprio mestiere. Meglio dilettante ogni giorno, che professionista per tutta la vita. Solo chi affronta la sua attività con lo spirito del dilettante puro può svolgerla senza distrazioni, con la leggerezza dell'improvvisazione, Bertolaso delle catastrofi ad esempio, o Gasparri quando era ministro inconsapevole delle Telecomunicazioni.
Fare altro non significa, come è ovvio, rinunciare allo stipendio per il quale si è pagati per fare qualcos'altro. Anzi. L'"altrismo" non va confuso con l'altruismo, pur avendone l'assonanza. Se il delitto non paga, esattamente come Tremorti, fare il sindaco e il senatore, l'attore di teatro e il deputato, l'avvocato e il parlamentare paga doppio e anche triplo. L'altrismo sviluppa sinergie impensabili insieme ai portafogli. L'importante è partecipare (all'incasso). Trovare un ministro che fa il ministro, un eurodeputato che fa l'eurodeputato, una puttana che fa la puttana è un'impresa disperata. C'è pure chi si improvvisa leader mentre è presidente della Camera e chi partecipa alla stesura delle leggi come presidente della Repubblica.
L'attività del vicino è sempre più verde. Babbo Natale farà anche la Befana e i Re Magi insieme a San Giuseppe. Il trasformismo, vecchia malattia del Paese, che colpisce inesorabilmente gli italiani, da Giolitti a Scilipoti (con rispetto parlando) si è trasformato nella schizofrenia sociale. Ognuno è anche altro. L'importante, come sempre, è non lavorare e soprattutto, non prendersi le proprie responsabilità.

Berluscoma 2010

Berluscoma 2010 (Dvd)
Il tramonto della Seconda Repubblica raccontato da Marco Travaglio
Acquista oggi
la tua copia.


21 Dic 2010, 15:47 | Scrivi | Commenti (523) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Perdonatemi....ma io su questo blog, dopo gli articoli, leggo solo commenti di sfogo o di ipotetiche soluzioni, ci penso da un paio di giorni e sono giunto alla conclusione che noi italiani siamo davvero dei bovini....ognuno mangia la propria erba e va avanti sino a quando un altro bovino non da fastidio e nel grattempo aspettiamo l'abbattimento da parte dell'uomo; questa mia analogia è rivolta ad un evento degli ultimi giorni, ovvero l'ennesimo aumento delle autostrade (sino a 2 euro di pedaggio per chi non ha il telepass, che serve poi anche al fisco per controllarci, ma è un'altra storia) e noi che facciamo.....NULLA, fermi come se la cosa non ci appartenesse, cosi' come restiamo fermi dinanzi a tutto cio che accade sulla nostra pelle qui in Italia (tasse assurde, aumenti inspiegabili, ingiustizie etc etc.)ora non dico che la rivoluzione sarebbe il mezzo ideale, dato che porterebbe poi ripercussioni economiche catastrofiche nel nostro paese, ma sinceramente non ne vedo altri.....lo specchietto per le allodole del referendum non funziona e inoltre esclude le aree che in realtà andrebbero referendate, come determinate leggi inerenti cariche parlamentari fatte ad personam, quindi mi chiedo....ma cosa aspettiamo? In Italia non si vive bene, possiamo mai passare tutta la vita a non vivere bene, quando con un paio di anni di sacrificio potremmo uscirne a testa alta?

Giuseppe 09.01.11 02:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sentiamo quello che avviene nelle Poste e anch'io ho da raccontare la mia, riferendomi ai problemi dell'isola di Linosa.Oggi ho spedita un'email alle Poste per protestare il loro disservizio ed ecco cosa ho scritto: Spett/le Direzione Poste Italiane, il sottoscritto Tuccio Vincenzo, nato il 28/09/1945 a Linosa (Ag) ed ivi residente in via Pozzolana 28, reclama ai Dirigenti responsabili delle Poste Italiane la non distribuzione della corrispondenza ai cittadini di Linosa, poichè manca il servizio portalettere. E' ridicolo e antidemocatico che ,oggi, e lo dico a nome dei miei concittadini, che si possa tollerare tale arbitrio.Ci devono garantire e Voi lo sapte, il recapito della corrispondenza universale, anche se da parte vostra, quest'isola è considerata antieconomica: è la legge che ve lo impone e siete tenuti a rispettarla. In questo momento non è intenzione del sottoscritto rivolgersi alle Autority di regolamentazione, ne agli Organi Giurisdizionali. Insisto, perchè ristabiliscano nell'immediato ciò che è nostro sacrosanto diritto. Smetto con il dire che se il servizio portalettere non venga reintegrato sull'isola, farò quello che mi sono ripromesso e cioè denunciarvi agli Organi Giurisdizionali. Con Osservanza. Tuccio vincenzo

vincenzo tuccio 05.01.11 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Da che pulpito?
Un ragioniere-comico che si improvvisa politico non è "altrismo"?
O peggio che si improvvisa ingegnere ecologo, senza manco una laurea? che propina l'idrogeno come se fosse una risorsa e non un vettore energetico, quando il metano viene ancora bruciato alla fonte perchè temiamo persino i rigassificatori?

Almeno quel Niki Vendola, qui messo a fare la Madonnina nel presepe, qualche campo eolico lo ha installato davvero. Almeno Veronesi di tumori da radiazioni qualcosa ne sa, o no?

Scusate, ma nel paese dell'ignoranza chi guadagna fama sputando indiscriminatamente sulla testa di tutti, persino Pistorio, gli Angela e Saviano, e anche quando invitato rifiuta il confronto, come da Gilioli o da Ilaria d'Amico, non mi piace proprio.
Saluti

Renzo M 27.12.10 04:20| 
 |
Rispondi al commento

In riferimento alle Poste Italiane, anch'io ne ho una da raccondare: risiedo a Linosa(Ag) isola delle Pelagie ed ivi ci sono nato.Nell'isola non esiste il servizio portalettere e di conseguenza, noi abitanti dell'isola siamo costretti a ritirarci la corrispondenza, quale le lettere, le raccomandate, i telegrammi, portandoci all'Ufficio postale, unico esistente a Linosa.Vivo in quest'isola da sempre, ma mai come adesso, ho visto una vergogna simile.Dopo la privatizzazione, praticamente molte cose ci sono venute a mancare.Ora mi chiedo siamo anche noi cittadini Italiani? o no!. Dico a Voi che mi leggete, Vi sembra giusta questa discriminazione nei riguardi del cittadino?

Vincenzo Tuccio 24.12.10 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Anzichè stare nella mangiatoia fatti processare omino buffone!! tu ed i tuoi 32 minuti di intervento che hanno fatto slittare il TG1. Bravi! ma bravi!! e questa sarebbe l' informazione bipartisan? bravi! complimenti! delinquenti! nati, riciclati e ripresentati!! Monetine forever!!

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 23.12.10 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, non è del tutto esatto quello che scrivi. Tutti costoro sono dei veri e propri professionisti, in tutto e per tutto.
Sono "laureati sul campo" o meglio "ad horrorem" nelle professioni di saccheggiatore della democrazia, di arrivista benemerito, di leccapiedi certificato.

E se non basta usano le referenze del ricatto o della lascivia (davanti dietro bocca o deretano poco cambia, dipende dalle inclinazioni di chi c'è da ammanicarsi.

E ridono, ridono a crepapelle dei coglioni che non capiscono ed ancora di più di quelli che tutto capiscono e nulla possono se non incazzarsi e vomitare.

Ma più di tutto, ridono delle disgrazie altrui, terremotati ed alluvionati in testa, gonfiandosi come le rane gracidanti, benedetti dalla Chiesa, dai media, dalla tv e dalle istituzioni "non comuniste".

aldo p., Milano Commentatore certificato 23.12.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento

E’ tutto vero ma purtroppo è vero a tutti i livelli e non solo per quanto evidenziato dal post.
L’individualismo che ci caratterizza, rende infatti tutti insofferenti delle regole del vivere sociale e questo, che favorisce l’opportunismo dei meno civili, non può che portare a situazioni di questo tipo, situazione destinate ad evolvere sempre più negativamente se non ci saranno cambiamenti profondi.
Ma questi cambiamenti non è pensabile che vengano dal potere, economico o politico di qualsiasi tendenza, che da oltre 50 anni si è costruito anche incentivando proprio l’individualismo - “divide et impera” vale sempre - in nome di una libertà e una democrazia con le quali niente ha a che vedere.
E’ necessaria una rivendicazione di base sufficientemente forte e pertanto sufficientemente numerosa e coesa perché la rabbia di quanti – purtroppo sempre di più – hanno perso o stanno perdendo ogni ragionevole sicurezza di futuro, per quanto motivata, logica e urlata, non ottiene alcuna considerazione se resta una manifestazione di singoli.
Ma quanti sono oggi disposti a rinunciare al proprio individualismo per condividere, perseguire e rivendicare obbiettivi di equilibrato miglioramento sociale, per un futuro migliore piuttosto che per il presente, e seguire percorsi e regole cui da molti anni non siamo più abituati ma che sono indispensabili per poterli raggiungere ?
Sarebbe possibile unirsi e confrontarsi per cercare di tracciare un progetto sostenibile in tal senso?

Gaspare Buscemi 23.12.10 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Se non caviamo questa gente da Roma, Fini Maroni Berlusconi ecc, non smetteranno più le alluvioni

Ezio Malagutti (ezio777), Pistoia Commentatore certificato 23.12.10 09:44| 
 |
Rispondi al commento

il problema non stanella destra o sinistra ma in paraculi o meno e viceversa
l'altrismo come definito da beppe non è altro che una forma diparaculite cronica di sta gentaglia che nemmeno un cesso un pubblico saprebbe gestire e parlo bipartizan a sinistra e a destra e in mezzo il calcio mercato!!!!

massimo d lo 23.12.10 00:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Belle parole !
Abbasso chi si improvvisa ciò che non é!
Certo che detto da un comico che fa il politicante ispiratore di comizi ....
Grande Beppe Sei il più forte di tutti!

MATTEO MAULINI 22.12.10 22:38| 
 |
Rispondi al commento

caro il mio vechio genovese sono tutti alla frutta
che che se ne dica da anni tu porti avanti la
denuncia di questo squallore.

è ora,infiltriamoci da pertutto dove ci
viene concesso,sempre con la fermezza del
pensiero che dobbiamo portare avanti uno
vale uno e i favia i bono devo uscire da
quà e dire a tutti stronzi!! non ci siamo
voi no,solo così si tarperanno le a/li a tanti
buffoni che oggi si prendono il tuo nostro
pensiero.il movimento esiste e deve essere
un virus deve contagiare e incoraggiare gli
altri,abbiamo il nostro giornale il fatto bene
deve diventare l'eco del movimento 5 stelle.

claudio galletti 22.12.10 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che vanity fair si decida di scrivere qualche articolo sulla disoccupazione giovanile.Della miseria di questo paese delle pezze al culo che e' costretto a esibire del sottosviluppo che lo attanaglia insomma un po' di par condicio.

al quadrato 22.12.10 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito pettegolezzi relativi a uscite non correttamente giustificate e riportate nei bilanci 2008 e 2009 del P.D. : ne sapete qualcosa? e vero ? anche nel P.D. meno elle mangiano ? Chi può verificarlo ?

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 22.12.10 16:42| 
 |
Rispondi al commento

C'è il nuovo Post.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 22.12.10 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Tutto vero, anzo sacrosanto. Però io conosco anche un comico che cerca di fare il politico... ;-)

Ade 22.12.10 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si Credo che l'unica risposta a questo governo di pagliacci e trasformisti sia blocco silenzioso del paese per un intero mese di gennaio dove nessuno e niente si muove compreso astinenza dalla TV per fare comprendere che il segnale del paese e' : "Avette superato ogni limite umanamente spportabile e ne abbiamo i m.... pieni". Poi FlashMob di interuzione elettrica con stacco delle utenze a ore ben precise su tutto il paese per 60 minuti compreso l'illuminazione pubblica che paghiamo noi ( basta una torcia accesa sui sensori luce delle cabine di distribuzione)...

Poi vediamo che hanno da dire questi cialtroni.


mcmax 22.12.10 15:47| 
 |
Rispondi al commento

C'è pure Brunetta in adorazione, ma non si vede a causa della paglia.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 22.12.10 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Adesso, forse, faccio incavolare qualcuno.
Enrico W da Novara!! mi fai una bellissima Carola Natalizia!!??
Un felicissimo Natale.
ste

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 22.12.10 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bellissima immagine de Presepe.
Vedendo il bambinello, Re Erode esclamò:
"Dda' è, dda' è, lu vitti lu vitti, lu vitti,
c'è puro lu masculu,!!
piglia la fiocina!,piglia la fiocina!,
uccidilu!, uccidilu!, uccidilu!, Ahhhhh!"

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 22.12.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Non puoi spedire un pacco in banca - per ora - ma puoi già pagare le bollette dal tabacchino...
Con un piccolo aggravio.
Questo é un post sottoscrivibile al 100%: tutti che fanno altro, così possono autoassolversi se lo fanno male.
L'ho verificato con la privatizzazione delle municipalizzate e col conferimento degli appalti a gente che non sapeva neppure collegare due cavi.
I guai grossi li avremo nella Sanità, dove già lavora gente (cooperative) senza averne i titoli e senza che qualcuno ne controlli l'operato.

antonella g. Commentatore certificato 22.12.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento

La Prestigiacomo soffocata con un sacchetto di plastica.
Ma non preoccupatevi è un giochino sado maso.
Le hanno messo il preservativo.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Condivido in pieno il post.
Dico sul serio.
Unico dubbio, sarebbe interessante
sapere come Beppe Grillo inquadra se stesso alla luce
di questo post. Solo comico, oppure anche 'altro'?

Filippo Gaggiolo 22.12.10 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Dal vangelo sekondo il doktor Kappa (e piduisti kontigui)...

In quel tempo lo Gnomo era appisolato nei suoi pensieri da erotomane...non così il suo papi che udiva una strana vocina...

K- Papà dello Gnomo, papà dello Gnomoooooooooo!!!!!!!

P- Arridajjjeeee ancora il Kappa che rompe il cazzo...Belzebùùùùù ma tienteli tu i tuoi infernali soggetti...

L- Te l'ho detto una milionata di volte!!!
Non sono Belzebù, sono Luciferooooooo!!!
Belzebù è ancora in terra e c'ha la gobba...
Ma del resto se lo capissi saresti persino un dio serio e non avresti generato un figlio così scemo...

P- Vabbè lascia da parte le tristezze...trattieni giù il Kappa non c'ho ancora il casco integrale...

L- T'arrangi!!! Figurati se lo trattengo! Da quando ha incontrato Scelba quaggiù è tutto un garino di manganellate! Di corna ne ho due e le voglio mantenere sane...amche i diavoletti della mia scorta non ne possono più di infiltrati celerini che gli appiattiscono le corna. Senti un pò tu che vuole lo psicopatico Kappa...

K- Papi Gnomo...papi Gnomooooo...askolta!
Sto centrifugando nella tomba! Kos'è sta storia ke gli studenti non vogliono forzare la zona rossa??? Ho perso anni a istruire tuo figlio...manko è kapace di infiltrare qualke psikopatico nel korteo...

P- Ahhhhhhhh e come te lo devo dire!!! Avevo già trovato la mammana per lui nel 36!!! Mamma Rosa mi s'è presentata col mattarello...vabbè se n'è pentita amaramente, poi, ma questa è un'altra storia....

K- Ma, ma...ma la pista anarkika...il suono celestiale delle ambulanze ke kopre kuello delle sirene della polizia...

P- Lo so, lo so... non c'è più la professionalità di una volta (volendo considerare mio figlio poco più di un subumano)...del resto cosa pretendi da un plurimiliardario che si circonda di Bondi, Letta, Gasparri, Previti, Cicchitto.
Accontentati dell'ennesimo garino con Scelba...ho scommesso su di te...mi raccomando...

Parola dello Gnomo.
Rendiamo grazie allo Gnomo.

Hasta scellerati

maurizio spina Commentatore certificato 22.12.10 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

foto della manifestazione degli studenti di Roma oggi (lontano dalla Zona Rossa.. e mica so' stupidi ;-)

ciaoooo
ci leggiamo!!!

http://www.agoravox.it/Le-foto-dal-Corteo-degli-studenti.html

Paola Bassi Commentatore certificato 22.12.10 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Parco dello Stelvio? Venduto dal nanetto la in fondo:
http://www.repubblica.it/ambiente/2010/12/22/news/parco_stelvio-10489313/?ref=HREC1-2

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 22.12.10 15:15| 
 |
Rispondi al commento

IL MESTIERE DEGLI ALTRI.

San Giuseppe e la Madonna perfetti.

Il bue e l'asinello spettacolari.

Ma il bambinello no,il bambinello e "spaziale"!!!

Più lo guardo e più rido,è stratosferico,è lui,è perfetto,viso e corpo che si fondono in un'unica essenza.

Era dal 1972 che nun ridevo così! :-))))

P.s.

Giustamente pelato,pechè appena nati non si hanno capelli.

Tacci vostra,la facia dell'asinello pure...ahahahahahahahah

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marco, l' oncologo Veronesi non si improvvisa esperto del nucleare. Vuole assolutamente nuovi pazienti. Ed in questo, consentimi, è un Grande Esperto. R.I.P. futuro per tutti.

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 22.12.10 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Ieri a Matrix Berlusconi ha minacciato i giudici e, stante il "metodo Boffo" attuato dai suoi giornali, immagino l'imbarazzo di quegli esponenti della Corte Costituzionale che verranno beccati o calunniati su vicende personali qualora saranno contrari al Legittimo Impedimento.
Io non credo che esista una via pacifica per togliere di mezzo questo delinquente. La via legale è impossibile perchè modifica di volta in volta le leggi e corrompe o ricatta gli avversari. Dovremmo abbattere i ripetitori delle sue televisioni ottenute con la corruzione di Craxi e illegalmente, come rete 4. Cominciamo da li e andiamo a Saxa Rubra a buttare fuori a calci Masi e i vari Minzolini.
Se non si fa questo avremo Berlusconi fino alla fine della legislatura e poi Presidente della Repubblica, con l'Italia sempre più distrutta nell'etica e disprezzata, con la classe dei ricchi e quelli della casta a sfottere noi sfigati e perdenti sostenitori di ideali di giustizia.

Marco Bani, Città di Castello Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 15:06| 
 |
Rispondi al commento

La Signora Prestami Giacomo si dimette per andare nel gruppo misto. e tt'e credo!! come diceva giustamente il Grande Marco lì guadagni molto di più! Marco, ma non sarebbe bene creare un gran misto di verdure a questo punto?

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 22.12.10 15:04| 
 |
Rispondi al commento

non scrivo nessun commento avete già scritto tutto Voi voglio solo augurare a tutti i blogghisti a Beppe e Travaglio un Buon Natale ed un Felice Anno Nuovo , nella speranza che Gesù bambino ci faccia un bel regalone ( che ci tolga dalle palle il NANO )

ciao a tutti ed AUGURI

pensionato 22.12.10 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma NOOOOOO!!! Ma VA LAAAA'!!!!
non avete capito niente, come al solito. i 135 F-35 servirannosolamente per poter lanciare aiuti alle popolazioni!! se poi in mezzo ci sarà qualche triccheballacche o vecchio pallone di Maradona non sarà nulla!!! sarà una bellissima festa!! di tasca mia ho pagato anche missili al fosforo per rendere più liete e calde le serate!! me l' aveva insegnato il fu Giorgio. chiedete pure a Gianfri ed a Mauri che assieme a me si divertivano tanto ai Sabati fascisti negli anni di piombo!!

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 22.12.10 14:57| 
 |
Rispondi al commento

1/2 - DALLA CINA CON...

Il cavallo della Cina galoppa... criticati, discussi e giudicati. I loro prodotti li acquistiamo solo se hanno il tagliando made in Italy. E' una questione di immagine.

Il fallimento della politica europea deve passare attraverso la cassa centrale cinese. A patto, come è naturale che sia, che i paesi europei tengano sotto controllo i conti pubblici.

Vedere un paese come l'Italia sotto questa prospettiva è una impresa ardua e improponibile.

La politica italiana è maestra nell'indebitamento e nello sperpero. Basta entrare nei palazzi del potere, osservare e valutare attentamente chi li occupa, per respirare aria di sperpero.

Le crisi dovrebbero essere utili per correggere le storture di un sistema che vive tirando a campare. Lo sviluppo può attendere.

Tutte le attività di sviluppo vengono soppiantate da dinamiche di investimenti di sviluppo virtuale.

Riordinare il sistema economico italiano, senza intaccare i privilegi di chi ha tutte le colpe di questa situazione, è di una facilità disarmante. Basta dare seguito alle banalità.

I recenti dati di Bankitalia hanno messo in evidenza una stortura del nostro sistema: il 45% della ricchezza è in mano al 10%.

Fare degli accertamenti partendo da questo 10% non deve essere una impresa impossibile. Ok. Ho capito manca la volontà.

Incentivare le Agenzie delle Entrate per sbirciare se questo 10% paga le tasse e, quindi, fare una riforma finanziaria appropriata al contesto magari intaccando le rendite finanziarie, i possessori di immobili e beni di lusso, le partecipazioni azionarie in tutte le loro innumerevoli sfacettature.

Poi se vogliamo dare un'occhiatina a quei personaggi che, pur essendo nullafacenti e nullatenenti usano o sono intestatari, se non direttamente magari attraverso pseudo-società, di mezzi di locomozione griffati.

DEBITONE.

By Gian Franco Dominijanni


2/2 - DALLA CINA CON...

Come possano questi nullatenenti essere intestatari di auto griffate e/o yachts non è facile da capire. Dal momento che, spesso queste grosse aziende, richiedono ai compratori adeguate garanzie economiche sia per l'acquisto che per il mantenimento del bene.

Insomma sono oggetti che ti devi permettere di comprare e di mantenere.

Ma i nostri governanti non sono abituati ad "autodichiararsi incapaci di intendere ma di non volere".

Gongolano sugli irrisori risultati di rimpatrio di capitali dall'estero pari al 5%.

L'evasione è nel contempo un business e una scommessa: o la va o la spacca!!! La va, la va...

DEBITONE.

By Gian Franco Dominijanni


SENATORAP...

chièfavorevolechiècontrarioapprovatorespinto...

Bellissima seduta al senato... avercene di presidentissimi così. Poeretta. Avrà il coraggio di rivedersi?

E basta con questi interminabili preliminari: meglio andare al soldo.

Emendamenti6.216.3036.23e6.26alzilemanichièfavorevolechiècontrarioapprovatorespinto...

Il clima natalizio è gioioso e festivo ma non dovrebbe essere ridicolo.

Equestoèilpresidentediturnodellalegaalsenato?alzilemanichièfavorevolechiècontrarioapprovatorespinto...

Questa è gente da mettere in isolamento sino a guarigione avvenuta... a patto che sia possibile una guarigione.

I palazzi sono il loro rifugio per evitare la loro peggiore condanna: solitudine e isolamento.

Mobilitarsi contro il decadimento della politica e di chi ritiene di esprimerla in questo modo è un dovere morale e civile che deve interessare tutte le fasce di età.

I settori, le mansioni, le attività vanno superate. Tutto è a rischio. E' in gioco il bene comune. Vogliono l'impoverimento di tutte le generazioni e questo va combattuto.

Hanno stabilizzato il potere e precarizzato i diritti dei cittadini. Il futuro passa attraverso delle certezze altrimenti non esiste.

In questa società non vince il migliore, ma il più ricco o il più corruttibile.

L'interesse per Amazon, PayPal, Mastercard, Visa, Bank of America e Apple deve essere ridimensionato.

CHIE'FAVOREVOLECHIE'CONTRARIOAPPROVATORESPINTO.

By Gian Franco Dominijanni


Caro Beppe,
non è "l'apoteosi dell'incompetenza", come tu scrivi, ma l'apoteosi del profitto aziendale. Tutto è diventato merce e quegli individui che sono capaci di fare profitto possono gestire qualunque tipo di merce, dalla sanità, agli scooter, alle case di cura. Oggi si suppone che chi fa grandi profitti con Telecom sappia farli anche con Piaggio. Per loro è la stessa cosa. E' l'economia. Cambia la merce, non la possibilità di fare profitto.
Anche la scienza viene utilizzata per fare profitto, magari come strumento di marketing. Il valore scientifico di Veronesi può servire ad operare un ammalato, ma può anche dare lustro ad un nuovo ospedale oncologico, alla vendita di un'apparecchiatura scientifica o ad una commissione di controllo del nucleare. E' la stessa cosa.
Chi dirige un'azienda oggi non è più il dirigente, ma il Profitto.
Quindi, credo che il problema sia di battersi non contro le incompetenze, ma contro l'uso perverso, elitario e antidemocratico del profitto.
Buon Natale a te Beppe e a tutti.

maurizio d., milano Commentatore certificato 22.12.10 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Le donne del Pdl si stanno agitando. Come mai?

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 22.12.10 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici è tutta una gran commedia....noi facciamo per adesso solo gli spettatore. Democraticamente ci hanno tolto le elezioni...nessuno dei partiti ha voglia di andare al voto perchè sanno di certe sorprese......l' unico che vorrebbe le elezioni è il POPOLO ITALIANO che nè ha piene le borse di questi commedianti.
Comunque anche il resto del mondo è messo male...può solo sfociare in un delirio come già visto ovvero una guerra...è l' unica maniera per vederli morti...purtroppo lo saremo anche noi!

Camillo B. Commentatore certificato 22.12.10 14:39| 
 |
Rispondi al commento

STA ARRIVANDO GENTE AL BALLO *

Sta arrivando gente al ballo,
al gran ricevimento macabro
che si tiene a celebrazione delle malefatte
combinate ai danni di quanti
negli ultimi vent'anni e passa
sono caduti sul fronte del niente.
Arrivano vestiti di pizzi e moine
e ciarlano e se la contano su -
fra loro di certo si capiscono -
e si annuiscono l'un l'altro.

Sta arrivando gente al ballo,
vengono dalle pianure del nord
e un po' da tutt'Italia.
Li attira il piacere sottile
di potersi ritrovare
e celebrare ancora una volta
"qui" e "ora"
il grande rito della festa del raccolto
ottenuto grazie alla concupiscenza
verso il male e la decadenza.
Sono gli scheletri vestiti
della società opulenta e cafona
che si fa largo a spallate,
in assoluto dispregio e a totale spesa
del destino dei propri figli.
Sta arrivando gente al ballo;
sono i discendenti minori
di conquistatori antichi,
e non hanno perduto l'arcaico vizio
di adorare e servire - sempre e comunque
affinché non manchi loro nulla -
le due grandi divinità della propria razza...
il denaro e la rovina.

Il denaro e la rovina,
spesso amati in ordine inverso...

A loro piace così.


(Ottobre - 1996)


* "Sta arrivando gente al ballo"
('Tà llegando gente al baile) è una "Cueca" dell'auto¬re cileno contemporaneo Patricio Manns. Si tratta di una can¬zone dal testo poetico, ironico e struggente che narra della occupazione e dello sfruttamento subiti dalla sua terra,
e dello sterminio del suo popolo,
ad opera degli spagnoli.


P. S.
Siamo sempre a quel punto.
Che palle!

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Per gentilmente,mi date una conferma affermativa?
E' qui che si chatta da anni spettegolando su tutti senza mai concludere una mazza ?
Sempre per gentilmente, è qui che se ti lagni giorno e notte poi ti danno le manine verdi ?

E con 100 manine verdi che si vince ?

orazio la chiappa 22.12.10 14:31| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia non vi è nulla mai di definitivo...
Cara Prestigiacomo, ma perché non dai delle dimissioni tombali da tutto parlamentare incluso con annesso diniego di relativa lauta prebenda?
E invece... in lacrime... "Dirò tutto direttamente al premier"...
E tutto rientrerà... o quasi..

Reve ng Commentatore certificato 22.12.10 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la marcia degli studenti a roma mi ricorda quella dei monaci buddisti in BIRMANIA.
la vera autorità morale sono LORO.

i ragazzi a roma stanno dando una lezione di DEMOCRAZIA a quei pezzi di merda fascisti chiusi nei loro palazzi a farsi gli stracazzi loro.
immondi personaggi che se davvero esistesse giustizia in questo mondo avrebbero la RESIDENZA nelle patrie galere.

però un errore lo stanno per fare, gli studenti: hanno dato credibilità a NAPOLITANO, un VECCHIO DECREPITO che anche ieri blaterava di SFIDE DA AFFONTARE NEI PROSSIMI ANNI...
come se lo riguardassero...
mavvaffanculo và...
e come se la vita degli esseri umani dovesse essere dettata da SFIDE...vi rendete conto?? che cazzo sono 'ste SFIDE che i padroni e le caste ingaggiano per farci scannare i loro sottoposti???

bene ragazzi avete sbagliato...ad affidarvi a quel babbeo che non rappresenta una cazzo di niente e di nessuno, meno che mai VOI GIOVANI.

IL FUTURO E' VOSTRO!
PRENDETEVELO!

quel vecchio che di mestiere fa il NULLAFACENTE da una vita, vi risponderà che LUI DEVE FIRMARE PERCHE' TANTO SE NON FIRMA GLIELO RIMANDANO INDIETRO E LO DEVE FIRMARE LO STESSO!!!

non ci andate dalla MUMMIA!!!
lui è uno di quelli che VI HANNO IPOTECATO IL FUTURO!
ha solo un aspetto un pò più rispettabile, ma in realtà è peggio degli altri!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 22.12.10 14:20| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italianiiiii: Sapete quanto ci vengono a costare i regali ai parlematari(cadou nataliazio) No? Ve lo dico io
a 111 Senatori un IPAD da 8oo euri cadauno, alle deputate 37 un anello(tre fedine) a 1.4oo euri cadauno.Volete sapere il totale? Ve lo dico 140.000 Euri.
E si fanno i tagli alla spesa sociale!!! E vai....

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 22.12.10 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ognuno è anche l'altro.
In questo paese siamo pieni di TESTE che fanno i comici satirici,cantanti ed attori.
Persone straordinarie che se ne stanno li,a guardare e denunciare la merda che puzza. Ma!!
Senza nessuna intenzione,volontà di entrare in questo cesso e provare a tirare la catenella.
Nel frattempo la merda cresce,descritta,cantata e denunciata nel modo migliore...Ma la merda cresce.

Pino D'albero Commentatore certificato 22.12.10 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Italianiiii: Sapete quanto ci costa la portaerei Cavour che è andata a fare una passeggiata ad Haiti,arrivando dopo un mese,per portare aiuti(?) no?
Ve lo dico io circa 2.111.000.000.
E si tagliano le spese!! E vai..

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 22.12.10 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

devo fare mea culpa....
per un nanosecondo avevo creduto
che Fini avesse parlato seriamente...
e invece....
si è confermato essere
una triste barzelletta.
.

cimbro mancino Commentatore certificato 22.12.10 14:03| 
 |
Rispondi al commento

quante macchine hanno gia' incendiato i rivoluzionari oggi ?

qualcuno ha spiegato loro che nella vita si deve lavorare e che non tutti possono fare il ricercatore ??
---------------------
Si può anche fare il ricercatore lavorando.
Per esempio in un ufficio brevetti.
L'unica industria sulla quale fondare il paese sembra essere diventato il "movimento terra" e la mafia.

Non è la scuola che deve piegarsi all'interesse dell'industria ma il contrario.
Sono ricerca e innovazione le vere fondazioni di un paese.
Senza c'è solo il movimento terra e la mafia.
Se non si capisce questo significa essere destinati a far concorrenza ai poveri.

Avremmo bisogno di industriali veri e non di favoriti e raccomandati dalla "politica" dei partiti come è oggi.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN PO' DI...
FATEVOBIS


"Anche se suonare un assolo è il massimo,
è sempre meglio avere vicino qualcuno."
(Anonimo)

"Non è vero che il bene e il male
sono le diverse facce di un'unica medaglia:
sono due opposte concezioni
della vita e della morte,
che si combattono dagli albori dell'umanità..."
(Paolo Morales)

"Niente è infine sacro
al di fuori dell'integrità della mente."
(Ralph Waldo Emerson)


(Barlow)

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 13:54| 
 |
Rispondi al commento

quante macchine hanno gia' incendiato i rivoluzionari oggi ?

qualcuno ha spiegato loro che nella vita si deve lavorare e che non tutti possono fare il ricercatore ??

Domenico Russolillo Commentatore certificato 22.12.10 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tassa di 1 euro sul biglietto del cinema.
Che dire?

P2P forever

al lupo Commentatore certificato 22.12.10 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E i seghisti cosa dicono della spesuccia dei Bombardieri?
Zaia ha fatto bene:dovete pagare i debiti delle quote latte e dovete morire con le vostre vacche!
Leghisti allevatori pochi ci hanno guadagnato ..in compenso in molti pagherete!
Sveglia popolo della petania siete ormai sottomessi dalla politica di Roma Ladrona perchè ormai ci siete dentro fino al collo.

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 22.12.10 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Io non so voi,ma io sono con la magistratura che abolirà tutte le leggi stronzate, che si è fatto il nano, per Incostituzionalita!
Borrelli disse,prima di andare in pensione:resistere ,resistere,resistere!
Faremo una nuova resistenza non contro i tedeschi,ma contro i fascisti!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 22.12.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento

beppe... facci un post sull'acquisto dei cacciabombardieri da parte dell'esercito...

rob m., como Commentatore certificato 22.12.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una volta il Nano da Corleone contro la magistratura: avvertimento alla consulta?
Ma chi cazzo sei! Stronzo! Fatti processare piuttosto!
Uomo di merda solo perchè sei riuscito a rubare un pò di soldi al popolo bue!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 22.12.10 13:31| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANIIIIIIIIIIIII.!!!! Ricordatevi,quando dovrete ritornare alle urne,
che il nostro(vostro) ministro della guerra Ignazio la Stronza firmerò fra giorni il contratto con la Lockheed Martin per l'acquisto di 131 F-35(caccia bombardieri) per un costo unitario di 13o Milioni di Euro,mentre il nostro paese sprofonda nella povertà e sarà il prossimo paese ueropeo in fallimento.
Ricordate!Ricordate!Mentre si fanno i tagli alla spesa Universitaria,ricerca ecc.ecc. ecc.
Per chi fosse pigro nei calcoli la somma grosso modo è di: 17.030.000.000.Euri!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 22.12.10 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Retromarcia razzo per Papa Razzo. il profilattico va infilato in testa ed applicare la retromarcia, ossia l' interruptus. Deve essere arrivato il digitale anche là.

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 22.12.10 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Ipotesi:
Il nuovo PDL si chiamerà ITALIA... sì ITALIA e basta... così nessuno potrà parlare male del partitò sennò oltre che kommunista apparirà pure antiitaliano...
bell'idea, no?

Reve ng Commentatore certificato 22.12.10 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Iscrivi anche tu al gruppo contro il discorso di capodanno di NAPOLITANO!!!!

http://www.facebook.com/home.php?sk=group_149900998392128

mauro 22.12.10 12:51| 
 |
Rispondi al commento

I have a dream (for Christmas and for the future... ):
Beppe x Presidente della repubblica
Marco x Primo Ministro
Tonino x Ministro della Giustizia
(per iniziare.. )
Grazie Babbo Natale .

Buon Natale a tutti

filiberto perilli 22.12.10 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Veltroni perdonami perchè so che tu sei un buono e vuoi portare il tuo buonismo anche in politica...


****

veltroni non è affatto buono.
è l'essere più funzionale al sistema che esista in italia, un pescecane travestito con le buone maniere.
è un bildergberg e come missione aveva quella di polverizzare la sinistra italiana, cosa che gli è riuscita in pochi mesi.
inoltre come sindaco ha suonato la carica per il sacco di roma.
l'ultimo giorno del suo mandato prima di passare anima e corpo alla missione anti-sinistra, ha blindato il municipio per par approvare il piano edilizio criminale e ladresco che sta DEVASTANDO la città eterna; nemmeno ATTILA alla testa di 300.000 UNNI avrebbe fatto tanti danni.
VELTRONI buono un CAZZO.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 22.12.10 12:37| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di altrismo e di incompetenze...
Proprio ieri sono andata in posta centrale per l'ennesima raccomandata. Io abito in periferia, vicino a casa mia c'è un ufficio postale con parcheggio, molto comodo, ma qualcuno di intelligente su in alto alle Poste, ha deciso che le raccomandate della mia via vanno ritirate in Posta centrale, pieno centro storico e niente parcheggio. Ho provato a dirlo a qualcuno, anche via on-line ma oltre che incompetenti sono anche sordi e non sanno leggere....
Evviva...

Valeria Zampieri 22.12.10 12:37| 
 |
Rispondi al commento

*************************************************

Vi segnalo,per chi non lo avesse ancora visto,Uno spettacolo di Beppe Grillo, svolto nel 2005, registrato da una tv svizzera poichè in italia esiste purtoppo la censura mediatica e quindi non è mai stato mai trasmesso.
Buon divertimento
prima parte:
http://www.megavideo.com/?v=IDDC423Z

seconda parte:

http://www.megavideo.com/?v=WOX7IXRN

*************************************************

Toni Alamo 22.12.10 12:33| 
 |
Rispondi al commento

NOTIZIA NEL MESSAGGERO DI OGGI 22/12/2010: Università di Tor Vergata MEDICINA: assunti come aasistenti o associati figlio, nuora e due nipoti. Sempre di più chi comanda nei posti di rilievo della pubblica amministrazione o nelle imprese a partecipazione pubblica considera tali enti come imprese a carattere familiare. Però pure chi controlla non ha la coscienza pulita: altrimenti certe cose verrebbero fuori. Hanno tolto ai giovani anche la speranza. LA CASTA E' SEMPRE PIU' ONNIPOTENTE CHIUDENDOSI IN SE' E BANDENDO DALL'ACCESSO AI POSTI DI COMANDO O COMUNQUE LA' DOVE C'E' GUADAGNO CHI NON E' PARENTE O AMICO. La casta riproduce sé stessa come una cellula cancerogena ed uno dei più grandi scienziati italiani, il prof Rubbia, è costretto ad andare in Germania per fare le sue ricerche sulle energie alternative perché, a suo dire, in Italia non ci sono le premesse politiche. E VERO!!!! E' TORNATO IL MEDIOEVO, E' TORNATO IL FEUDALESIMO, LA SERVITU' DELLA GLEBA E POI ARRIVERA' ANCHELA IUS PRIMAE NOCTIS e vi fotteranno pure la moglie!!!. Se siete poveri, poveri rimarrette e non serviranno a nulla gli sforzi per migliorare voi od i vostri figli davanti alla CASTA, per quanto bravi siano!!!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 22.12.10 12:09| 
 |
Rispondi al commento

ma quando iniziamo, a prendercela con i ripetitori televisivi?

difendiamo 'sti poveri pensionati!
costretti a guardare tutto il giorno Maria De Filippi...e Lamberto Sposini...alternati dai tg di Fede e Minzolini....

massimiliano p., roma Commentatore certificato 22.12.10 12:01| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

My friend, vengo da un paese, l'Australia, super-americanizzato, dove vendono tutto in ogni posto, e questo dal 1981, cioe' da quando il mio cervello emigro'.

Devo dire che i primi tempi mi meravigliai un bel po', e dicevo agli altri, ma in Italia non e' cosi',il pane lo compri dal fornaio e non in farmacia - mi rispondevano : ma vuoi mettere, se hai bisogno trovi il latte dovunque. Obiettavo io, ma vi rendete conto che questo e' il modo piu' comodo per le grosse compagnie di eliminare la piccola concorrenza, il dettaglio, per centralizzare in poche mani quel famoso 10% che si divide il grosso del bottino lasciando al resto, cioe' al 90% a dividersi le briciole, anzi, in Italia e' il 10%, per ora, in Australia invece e' il 5% delle famiglie che si divide quell'enorme ricchezza in materie prime di cui il fortunato continente e' naturalmente in possesso.

E tutti gli australiani devono ringraziare i governi Laburisti e principalmente Withlam, il premier degli anni 70, che sono riusciti a portare il welfare a quel punto che ogni cittadino puo' perlomeno campare decentemente, anche oggi, nonostante gli Inglesi e la CIA che fecero di tutto per farlo dimettere, che e' nel cuore di ogni Australiano, e specie dei giovani che hanno potuto studiare con i supporti governativi. Pensate che c'e' un complesso rock che porta il suo nome.

Inutile fare paragoni, qui abbiamo ancora al potere un premier che si permette in televisione di sparare cazzate cosi' grosse credendo di parlare a degli imbecilli totali, in buona parte forse a ragione.

Sembra che tutti gli altri assetti politici italiani facciano del tutto per farlo rimanere al suo posto - forse per la loro sopravvivenza.

Mi dispiace, ma nonostante il mio forte ed imperituro ideale di Sinistra, quella vera, di cui si ha paura di pronunciarne il nome,
la social-comunista, chi sento piu' vicino
agli italiani in questo momento e' solo DI PIETRO,
che Dio o chi per lui lo mantenga in salute per molto tempo ancora.

Frank A. 22.12.10 12:00| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi è piaciuto tutto il post, ma soprattutto la frase "L'importante, come sempre, è non lavorare e soprattutto, non prendersi le proprie responsabilità." Non è giusto, NON E' GIUSTO,lo ripeterò all'infinito; io, da cittadina comune ed onesta, ho lavorato, ho dato lavoro, ho pagato tasse su tasse, iva su iva, ho fatto arricchire con il mio giro di lavoro le banche e ho fatto arricchire i miei committenti, le paladine dei lavoratori coop rosse, che nell'immaginario collettivo sono delle benemerite ma in realtà non sono altro che mafia ed usura allo stato puro. Risultato: sono rovinata , per non venire meno alle MIE responsabilità; famiglia distrutta con due figlie a cui non so come dare un futuro, sul lastrico. Perchè gli altri non si devono prendere le loro di responsabilità? PERCHE? Io ormai non ho più niente da perdere, se non la vita, caro Beppe mi propongo come kamikaze.

pila scarica 22.12.10 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, per favore, smettila di farci male!

daniele lolli 22.12.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto e sentito in Senato Rosi Mauro,ma Rosi è il cognome?
Perchè a questo punto avevano ragione Calderoli e maroni durante le loro cene:"eh la Rosi,che palle che ha"!
Vi immaginate la scena intima tra Bossi che ce lo aveva duro e la Rosy con le palle?
Forse facevano un pò per uno?

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 22.12.10 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Il condivisibilissimo commento di Grillo alla nostra società può essere sintetizzato con un sola frase:
"quando il sole volge al tramonto anche i nani sembrano dei giganti!"

Marino Marchetti 22.12.10 11:47| 
 |
Rispondi al commento

BUONE FESTE!NO Co2!SPEGNIAMO IL CONSUMISMO E LE LUCI DELLE CITTA'!
Saluto i giovani del movimento
che oggi ri-sono nelle strade e nelle piazze
dopo le provocazioni dei fascisti del PALAZZO

dei "nominati" dei pregiudicati
dei venduti e dei comprati

dopo IL MERCATO DELLE VACCHE
e mentre è in atto l'APPROVAZIONE/IMPOSIZIONE

di una RIFORMA(?) che consegnerà ai padroni
L'UNIVERSITA' e l'istruzione e la formazione
delle nuove generazioni

RIBELLIONE/CONTESTAZIONE/INDIGNAZIONE/IMMAGINAZIONE...senza cadere nei tranelli del POTERE..

proprio mentre sulle autostrade e nelle stazioni
si "dimostra" cosa sono le "PRIVATIZZAZIONI"

il regalo a un branco di ladroni
dei BENI COMUNI beni della popolazione...

così la RIFORMA(?) consegnerà alla PRECARIETA'
intere generazioni....

ma la cosa più drammatica della SITUAZIONE
è che non c'è in generale percezione

del fatto che LA PRECARIETA'esistenziale è TOTALE..

LA CRISI é CRISI EPOCALE economica-politica-ambientale... E' STRUTTURALE..
non è ciclica o naturale...

E L'EFFETTO SERRA brucia-riscalda la TERRA

e i fenomeni estremi sono già UNA GUERRA

LA Co2 cresce CANCUN E' FALLITA
BALLIAMO SUL TITANIC e l'umanità è "impazzita"...

e in queste ore nelle nostre case e nelle città
si produrrà e si riverserà

nell'UNIVERSO INTERO
una massa enorme
di FUTURO ZERO

più C02 più distruzione
questa è la tremenda equazione...

spegniamo le luci delle città
spegniamo il CONSUMISMO ritorniamo alla VERITA'
riscopriamo lA REALTA'

invitiamo al risparmio al riuso al riciclo alla SOBRIETA'...

dando ad ognuno SECONDO NECESSITA'...

lavoro pane aria sapere informazione democrazia e libertà..

SALVIAMO LA TERRA SALVIAMO L'UMANITA?! g.s.

gaetano stella, empoli (fi) Commentatore certificato 22.12.10 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Le ultime comiche di Berlusconi:
- Non c’è nessuno che abbia perso il posto di lavoro e non sia stato aiutato dal Governo.
- L'enorme debito pubblico che affligge il Paese è stato ereditato dalla sinistra.
- Negli anni di B. non è per niente aumentato. Al massimo è diminuito il Pil.
- La Stampa estera ha celebrato la vittoria del 14.
- L'unico torto di questo Governo è stato quello di lavorare troppo e di non aver avuto il tempo di spiegare meglio le cose fatte, come la riforma universitaria. E' forse l'ora di utilizzare qualche parola in più.
- Bisogna aprire ai giovani: vogliamo che ci siano solo politici vecchi che lavorano unicamente per il loro interesse?
- Il Pdl non è un partito personalistico ma molto democratico. In uno o due casi è persino stata presa una decisione diversa da quella voluta dal Cavaliere.
- Se l'11 gennaio la Consulta opterà per una sentenza a lui negativa, lui racconterà agli italiani l'intera vicenda, perché non ha fatto nulla di male. Andrà in tv, in aula e in piazza per fare vergognare chi lo accusa. I Pm sono un'associazione per fare una cosa che non si può dire.
- B. è il politico più aggredito della storia occidentale.
- B. è estremamente coerente, non cambia mai idea.
- Il Premier farà di tutto per far avere a tutti gli italiani il libro con le imprese dell'esecutivo: c'è da stancarsi solo a leggerle le cose fatte in questi 2 anni.
- Perché questo è il miglior governo della storia della Repubblica.
- Ed infine dulcis in fundo: La Clinton ha riconosciuto che Berlusconi ha fatto terminare la guerra fredda e riavvicinare Obama e Medvedev.

Au revoir.

P.S.: Tutto questo è stato detto davvero, durante la puntata di Matrix di ieri sera.


In politica ci trovi i comici...

pasquale di Napoli 22.12.10 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Con l'avviciniarsi del Natale una domanda e un invito alla riflessione per tutti i cattolici.

E' possibile credere onestamente in Dio e in Berlusconi ???

Mario ., Cesena Commentatore certificato 22.12.10 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

La notiziona di oggi (o ieri) è questa:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/22/l%e2%80%99ungheria-non-puo-stare-in-europa/83239/

Il fascismo è tornato, non solo in Italia, e soprattuto quello vero.

Ci stiamo lentamente preparando ad una WW III. Aspettate la crisi e vedrete come reagiranno queste insulse destre.

Fuori l'ungheria dall'EU e attenti che
si inizierà a parlare di:

ASSE Roma Budapest !

... agghiacciante ...

saluti elvetici

Fernado Vehanen 22.12.10 11:24| 
 |
Rispondi al commento

I regali di Natale della casta: a spese nostre!!!

Non mi piace assumere i toni accesi, ma leggere sul Fatto Quotidiano che i nostri dipendenti si sono fatti i regali (ipad e anelli) a spese nostre mi altera lievemente la pressione.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/22/ipad-e-gioielli-a-spese-dello-statola-casta-si-fa-i-regali-di-natale/83240/

rolla lorenzo 22.12.10 11:23| 
 |
Rispondi al commento

La gente si sente inutile a manifestare...molti dicono:
"usare solo le parole? ma le parole non sono fatti..non possiamo fare nulla"

ok,andiamo ai fatti: abbiamo fatto il V-DAY.
mi piacerebbe che arrivasse presto ULTIMATUM-DAY:

-raccogliamo le firme per fargli fare una LEGGE ELETTORALE DAVVERO EFFICACE che permetta la candidatura solo a gente incensurata con tutte le qualifiche (raggiunte con ECCELLENZA) per ricoprire il ruolo per cui si candiderà..vorrei che ai ministeri ci sia gente che si è formata per quell'ambito e nello stesso si è impegnato a lungo e con ottimi risultati(pubblicazioni in riviste scientifiche, premi, lavori e partecipazioni importanti)(ad esempio per me è inconcepibile che i beni culturali siano affidati a qualcuno che con la storia, l'arte e il paesaggio non c'entri nulla...opp che il ministero dell'ambiente sia in mano alla prestigiacomo che possiede una delle industrie più inquinanti ed inquisite d'Italia...)

-vorrei che ci fosse UNA PERIZIA PSICOLOGICA DI SBARRAMENTO E PERIODICA OBBLIGATORIA (fatta sempre da psicologi eccellenti) per evitare che squilibrati possano proseguire al potere

-vorrei POTER VOTARE LA PERSONA e non il partito

-raccogliamo le firme per chiedergli di DIMETTERSI TUTTI dopo questa legge, giustificati dal fatto che in 25 anni le cose sono solo peggiorate o trasformate ma mai migliorate veramente...mai quelle che contano

LE FIRME DEL V-DAY GRIDANO ANCORA GIUSTIZIA! ALTRO CHE DEMOCRAZIA!...facciamo un blog di PROPOSTE da votare: creiamoci la nostra DEMOCRAZIA PARALLELA...

Arazio Sputuleri, Catania Commentatore certificato 22.12.10 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bellissimo articolo Beppe, complimenti!!!
Io non ne posso più di accendere la televisione, e di vedermi sempre quelle faccie da culo, che parlano parlano di tutto e di più e dalle quali parole trasuda tutta la loro ignoranza.
Sono stanco di vedere la rughetta di Porro che fa il finto interessato al problema, al sorriso alla jack lo squartatore di Sallusti o la faccia scioccata di Lupi.
Non pago il canone per essere preso per il culo tutti i giorni.

Martino Miglionico 22.12.10 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...L'intervento di Lanier su The Atlantic si chiude con i riflettori puntati sui limiti dell'interpretazione della privacy online così come è vista, in genere, dai tecnoutopisti: «Non è una proibizione anacronistica sul flusso d'informazioni, ma riguarda le persone». Anzi, Lanier osserva che spostare la discussione sulle macchine e sull'oggettività autoevidente dei dati rischia di sottrarre terreno proprio alla fiducia nelle relazioni tra gli esseri umani che, per essere coltivata, ha bisogno di tempo e attenzione.

Lanier non è il solo a esprimere dubbi sulla ricerca di una trasparenza estrema fondata sui dati...

Per anni Larry Lessig, avvocato e docente universitario alla Harvard Law School, si è impegnato a promuovere la circolazione di testi, immagini, suoni e video su internet attraverso le licenze per il copyright flessibile "creative commons". Nel saggio Contro la trasparenza pubblicato alcuni mesi fa su The New Republic aveva già analizzato, come Lanier, i limiti di «un movimento che unisce il potere delle tecnologie di network con il declino radicale del costo di raccogliere, archiviare e distribuire dati». Lessig critica l'idea che un aumento della quantità d'informazioni disponibili aiuti in modo automatico a trovare la verità, soprattutto in politica. E tra i motivi sottolinea il cinismo diffuso della cultura contemporanea. «Il denaro è la prima, e in genere l'ultima, spiegazione che viene data», evidenzia il docente di Harvard impegnato adesso negli studi sulla corruzione all'interno delle istituzioni pubbliche. L'abitudine a dimostrare qualsiasi cosa a partire da puri interessi economici non fa altro che alimentare l'indifferenza dei cittadini. E attraverso i dati "ciò che crediamo sarà confermato, di nuovo e di nuovo..."

Saluti

http://www.ilsole24ore.com/art/commenti-e-idee/2010-12-21/sindrome-wikitroppo-informazioni-rete-210357.shtml?uuid=AYCKditC


Alex Scantalmassi Commentatore certificato 22.12.10 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Sindrome da Wikitroppo. Più informazioni sulla rete non portano a maggiore libertà.

E' il punto di vista di Jaron Lanier, ex hacker e pioniere della realtà virtuale

"Una percezione sbagliata su questo punto ha una serie di conseguenze. Porta gli «estremisti» a credere in una «forma di vita superiore, nuova, singolare, globale, post-umana», identificata nel web. I più moderati, invece, sono portati a credere che «aggiungere più informazioni a internet renda in modo automatico il mondo migliore e le persone più libere». È una critica ai tecnoutopisti, convinti che la quantità di dati online porti alla trasparenza e, dunque, alla verità. L'ex hacker tocca altri nodi del dibattito, a partire dall'«apertura radicale» (radical openness). Lanier riflette sul dilemma aperto dal sovraccarico d'informazioni riversate online: una valanga di cifre e parole che ha reso difficile esplorare a fondo i documenti del "cablegate" e ricostruirne il contesto per i non addetti ai lavori. Scrive: «Un problema è che l'informazione in magnitudini oceaniche può confondere e confonde tanto facilmente quanto può chiarire e attribuire potere, anche quando l'informazione è corretta»."

"L'autore ha partecipato agli esordi della cultura nerd: è stato tra i primi a sperimentare i guanti per interagire con la realtà virtuale. Ha fiutato subito i rischi della partecipazione comunitaria online con un altro saggio, "maoismo digitale", per evidenziare i limiti nella democrazia delle community su internet. Infine il libro Tu non sei un gadget, una sorta di manifesto culturale che mette in guardia dalla deriva dell'egualitarismo del web verso una sorta di dittatura della massa. La tesi di Lanier aveva fornito lo spunto per un vivace dibatto sulle pagine del Sole 24 Ore nei primi mesi del 2010 sul rapporto tra web maturo e conoscenza, ripreso da giornali, internet e tv."

continua...

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 22.12.10 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Il male non è (solo) il secondo o triplo lavoro.
Il male è il finto lavoro che si nasconde dietro a titoli e progetti roboanti che ricchi e truffatori si inventano a spese dei poveri.

Alessandro F. Commentatore certificato 22.12.10 11:02| 
 |
Rispondi al commento

in Senato hanno ordinato i vetri anti-proiettili
alle finestre, come in banca ! ...

anti-proiettili e anti-sampietrini romani !!!

tempi duri per 'sti pseudo-senatur !!!


I potenti sanno qualcosa che noi non sappiamo
i potenti fanno tutto alla luce del giorno e se è notte accendono la luce.

questo modo di fare è strano, non preoccuparsi di quello che la gente può pensare di te fa sospettare, le banche che falliscono e le gioiellerie che comprano oro e lo pagano in contanti, che ci fanno con tutto questo oro? l'oro non si mangia,
RIPETO: I POTENTI SANNO QUALCOSA CHE NOI NON SAPPIAMO E FORSE QUANDO NE VERREMO A CONOSCENZA SARA' TROPPO TARDI

antilla dal canto, livorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 10:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

visto che la votazione del ddl gelmini al senato si e' svolta in quel modo, anche se arrivasse all'approvzione finale si puo' fare reclamo e annullare il tutto.
non esiste che si voti in quel modo.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 22.12.10 10:40| 
 |
Rispondi al commento

e allora ? dopo che hai detto cio? Ti stai rendendo conto,Caro beppe. che anche tu ti ripeti? Adesso basta! sono daccordo con delle persone che ti hanno risposto,dobbiamo fare qualcosa tutti insieme.Incomincia a tempestarli questi calciatori,cantanti,attori,registi ecctnoi ti veniamo dietro ma ,sei tu che hai il potere di farlo,noi ti sosteniamo,ma tu devi darti una mossa altrimenti se ti ripeti assomiglierai a quel nonno che dice sempre le stesse cose (senitilà mentale)e ...verrai dolcemente zittito.Buono nonni che mo ti passa!Medita e facci sapere,ricordandoti che siamo stufi e stanchi anche di vedere un grillo che come trottola gironzola,certo, dando delle notizie, ma adesso dacci una bella spinta.Buona giornata buona fortuna e BUONE FESTE.

gilda s. Commentatore certificato 22.12.10 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL MESTIERE DEGLI ALTRI

E' paradossale c'è chi non lavora e chi ne ha più di uno.
C'è chi prende lo stipendio a fine mese,preciso,senza ritardi e chi non lo vede da almeno sei mesi come me che come piccola impresa non gode ne di scudi ne di cassa integrazione.
Non solo, coloro che ricevono un lauto stipendio a fine mese sono gli stessi che lavorano come consulenti,avvocati,professori,dottori,odontoiatri privatamente, in barba alla legge, togliendo spazio a chi dovrebbe avere l'unico lavoro.
Spesso nel mio lavoro mi precede il politico o il professore che gestisce la commessa e riceve danaro mentre dovrebbe svolgere il lavoro per la comunità per la quale sono già profutamente pagati.
Sono essi stessi la causa della disoccupazione e poi si riempiono la bocca di 'bene per il paese'.
Parlano di crescita e sono loro il pozzo senza fine della decrescita.
In galera insieme al premier operaio.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 22.12.10 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi!!! studenti e universitari, mettetevi l'anima in Pace, questa legge passerà, e la firmerà Pure Napolitano, perchè a loro di noi di voi e di tutti gli italiani non gliene frega una beneamata cippa!!! loro sono il governo del fare si ma del fare i cazzi loro.
100 famiglie tengono questo popolo per il cravattino, 100 famiglie decidono del futuro di milioni di Italiani,Il sig. Sgarbi su una cosa ha ragione quando dice Italiani non fatevi prendere per il culo!!! l'italia è un paese ricco anzi ricchissimo,il problema che tutta la ricchezza di questo paese la detiene una manciata di persono(farabbutti io direi).
Buon Natale a tutti tranne a sti massonici ipocriti di politici, banchieri, giudici e tutta la feccia che sta ammazzando sto paese.

N'teng na lira 22.12.10 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Questo arriva nella posta elettronica delle scuole italiane, è inaccettabile! mi è venuto mal di pancia:


Ecco una verità incontestabile:

il presidente della repubblica con autorevolezza deve tutelare la stabilità del governo e della nazione

Purtroppo tutto questo non si vede

E si lascia che la piazza opportunamente manipolata rovesci il voto del POPOLO ITALIANO

Evidentemente anche il presidente della repubblica è contro il governo

Un voto dato ai traditori del POPOLO ITALIANO è un "addio alla democrazia"

se condividi anche tu questo sentimento gira questo messaggio a tutti quelli che conosci,
SALVIAMO LA DEMOCRAZIA

alfonso cannoletta 22.12.10 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Gianni Alemanno: Trovato ordigno esplosivo nella metro B. Maurizio Gasparri: Non pensavo che sarebbe stata trovata così presto!
Au revoir

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 10:33| 
 |
Rispondi al commento

ASSOLUTAMENTE NON SAPEVO CHE LA VICE PRESIDENTE DEL SENATO,ROSI MAURO E' LA MOGLIE DI UMBERTO BOSSI E MADRE DI TROTA RENZO. DURANTE LE VOTAZIONI PER L'APPROVAZIONE DELLA RIFORMA GELMINI E' ANDATA IN TILT ED HA DATO UNO SPETTACOLO INDEGNO ED INDECOROSO DI UNA ISTITUZIONE COME IL SENATO DELLA REPUBBLICA.ANCHE IL PAVIDO LACCHE' DI BERLUSCONI ,L'AFFOSSATORE DEI BENI CULTURALI E DI POMPEI, IL MINISTRO BONDI HA DATO SPETTACOLO DA PIANISTA VOTANDO ANCHE PER L'INCOSISTENTE SUO COLLEGA SACCONI,MINISTRO DEL LAVORO ED AFFOSSATORE DEL LAVORO STESSO.ABBIAMO ASSISTITO IN DIRETTA AD UNO SPETTACOLO INDEGNO DI UNA NAZIONE CIVILE.IN QUALSIASI PARTE DEL MONDO MINISTRI E PARLAMENTARI SIMILI AD I NOSTRI SAREBBERO STATI GIA' CACCIATI O MANDATI IN GALERA.CI COPRIAMO OGNI GIORNO DI PIU' DI RIDICOLO E DI VERGOGNA.IL MONDO CI GUARDA ESTEREFATTO ED INNORRIDITO.ORMAI ABBIAMO TOCCATO IL FONDO E DIFFICILMENTE RIUSCIREMO A RIALZARCI CON QUESTA GENTAGLIA DI POLITICI ITALIANI,SIANO ESSI DI DESTRA O DI SINISTRA. UMBERTOSKY

umberto capoccia 22.12.10 10:33| 
 |
Rispondi al commento

mi chiedo:
se i leghisti sono tanto contrari agli extracomunitari, perche' li assumono nelle loro aziende grandi o piccole (nel nord le aziende ne sono piene) e non accettano solo personale italiano?
se qualche leghista potesse rispondermi, e' una domanda che mi gira per la testa.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 22.12.10 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche le fisioterapiste fanno altro.... e lasciano preservativi in giro....

Valeria Chiappe 22.12.10 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Come qualcuno ha già sottolineato, se siamo arrivati fin qui, la colpa non è solamente della smisurata disonestà di chi ci governa da oltre 40 anni( non possiamo ignorare il "contributo" della DC !!!), ma della profonda stupidità di una buona parte degli italiani!!! Non è umanamente possibile che anche chi vive in difficoltà economica e sociale possa ancora dare fiducia a chi sta dissanguando mortalmente il "nostro" "bel" paese,dove, non dimentichiamolo, potremmo vivere tutti, e sottolineo tutti, più che dignitosamente ed in perfetta armonia e serenità. Per me è tutto studiato a tavolino, solo che non riesco a comprendere dove vogliono arrivare, perchè andando avanti così si rischia davvero un clamoroso tracollo che coinvolgerebbe inevitabilmente anche chi sta al potere !!!! Booooohhhhhhh

Ugo Benzi 22.12.10 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è chi ha tanti lavori ufficialmente (e prende diversi stipendi) per non fare un caxxo e chi non ha nessun lavoro ufficialmente ma lavora senza interruzioni da mane a sera per guadagnare briciole.

Obbie D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, uso spesso un sito di streaming, dove negli ultimi 2 giorni ho potuto vedere i tuoi spettacoli del 2005 e del 2006 ed ho ricominciato ad avere voglia di leggerti, come ho cominciato a non aver più voglia di votare nessuno perchè come hai fotografato benissimo tu con la metafora della pubblicità, per descrivere la sinistra che cade nelle provocazioni di questo incapace, oggi noto a tutti (si è addormentato al quirinale, nonostante wikileaks lo abbia sputtanato, come persona stanca dai festini e quindi in psicanalisi infantile), rispondendo alle sue cazzate, senza una linea progettuale sui vari temi anche se tutti ormai secondari a quello dell'economia.

alfonso cannoletta 22.12.10 09:52| 
 |
Rispondi al commento

...FERMI TUTTI.....la borsa in metropolitana l'ho dimenticata io e va bene...l'ho anche ammesso...mi stavo dirigendo a montecitorio dove mi aspettava un auto blu che mi avrebbe condotto a palazzo Grazioli...e va bene...anche questo l'ho ammesso....ma dentro c'erano 130 scatole di viagra...adesso che il contenuto venga definito da alcuni "UNA BOMBA"....mi pare eccessivo..."UTILE" sarebbe stato un termine più appropriato...e poi è logico che mancavano i dispositivi essenziali...non si è mai vista una borsa piena di cazzi....quelli ce li mettevano gli utilizzatori finali....

Torno Ogni Tanto Commentatore certificato 22.12.10 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei trovare le sostanze che ha assunto ieri Rosi Mauro della Lega, per capodanno. Qualcuno sa come e dove?

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 22.12.10 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bearzot ci ha lasciato.
Andreotti ci fà ancora compagnia.
la giustizia divina.....

Marchionne 4.200.000 euro annui.
Il Mandi 13.000 euro annui.
la giustizia economica.....

Non paga 130 euro all'inps, è in galera
Paga giudici, parlamentari, puttane, è al governo
la giustizia penale.....

Piove che dio la manda per chi lavora
Sole per chi può andare nei mari esotici
la giustizia metereologica.....

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 22.12.10 09:33| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

certo però , caro beppe , che dette da te queste cose , fanno doppiamente pensare . perché per risolvere tutto questo dovremmo attingere alle idee di uno che di mestiere fa il comico ?

gil 22.12.10 09:30| 
 |
Rispondi al commento

L'argomento trattato nel blog di Grillo ci fa vedere e capire in quali mani siamo.
Con questa gente non c'è nessuna speranza di progredire.

Giuseppe V. Commentatore certificato 22.12.10 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Parlando di violenti, che hanno fatto carriera arrivando in alto e potendo così “assurgere al ruolo di maestro di vita”, avrei citato anche, per par condicio, altri due parlamentari condannati, oltre a tutto a 30 anni: Toni Negri ( IX legislatura ) e Sergio D’Elia ( segretario alla presidenza nella XVI legislatura ).

Forse, per i grillini questi ultimi non contano?
Forse, per i grillini non bisogna parlarne : i cattivi sono solo quelli del governo B. ??
Peppino Imperatore.....alias ivana la bagascia

°°°°°°°°°°
Nella Costituzione di questa Repubblica mi senbra che ci sia scritto qualcosa in merito
all'apologìa di fascismo inteso come ideologìa violenta antipopolare !
Non c'è nessun riferimento alla giusta guerriglia partigiana !

Si evince che "veterani" di tale guerriglia potrebbero entrare con merito in Parlamento
mentre soggetti pizzicati in flagranza o inquisiti di neo-fascismo dovrebbero starne fuori!

Parlando di leggi e Costituzione !
Se vogliamo parlare di KAPRE e KAPRONI legaioli & berluschini è altra storia !
Ci sarebbe da aggiungere che la stessa LegaNord è organo anti-costituzionale
contro le basi repubblicane del Paese in cui è organo di governo!

PEGGIO di COSì c'è solo da fare ...una insurrezione armata e dare ragione ai
vari TONI NEGRI o SERGIO D'ELIA del passato !!

VEDREMO...con calma..il modo (visto che ci mancano le baionette dello spastico kapò legaiolo)

Antonio D (☭ lenin), Roma Commentatore certificato 22.12.10 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Tutti cambiano mestiere e fanno quello che non sanno fare. Io, dopo 9 anni di impiego come ingegnere specializzato in analisi software e dopo aver tenuto seminari e convegni tecnici, ho perso il lavoro con un licenziamento effettuato in 2 giorni e per giunta senza mai aver parlato con uno dei nuovi proprietari della società per cui lavoravo. Leggendo il post di Grillo ho buone speranze di trovare nuovo impiego nel 2011 in qualche campo dove non sono competente! AAA Cercasi posto di lavoro dignitoso....

Fabio 22.12.10 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bellissimo articolo.
Riassume in maniera precisa la situazione di questo paese.Del resto fare il proprio dovere con onestà e professionalità non paga. Basta confrontare gli stipendi. Trovi responsabili sia nel pubblico che nel privato che dopo anni di onorato servizio ricevono una paga da fame mentre altri, naturalmente ben inseriti con il mondo parassitario sopratutto politico, che straguadagnano senza averne diritto. Poi ci si chiede perchè stiamo affondando.Il problema però è che anche quando la nave sarà affondata i topi non annegheranno perchè troveranno sempre il modo di sfruttare gli idioti onesti che hanno la voglia di lavorare onestamente.
MT.

Mauro Trevisan, Pordenone Commentatore certificato 22.12.10 09:06| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=5vVs3w6lxYQ&feature=player_embedded

per gente come QUESTA, la demente legaiola "rosi mauro!"...che la POLIZIA di STATO dovrebbe malmenare ragazzi che protestano fuori dal Senato?

- ESSI STESSI, TRA ZOCCOLE E STRAFATTE SONO L'OLTRAGGIO AL PAESE !

questa nel filmato si capisce bene che è strafatta al massimo ...di roba tagliata anche molto male ...

Antonio D (☭ lenin), Roma Commentatore certificato 22.12.10 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Solo La Russa continua a fare il bel comodo suo e della sua cricca: 131 caccia-bombardieri Joint Strike F-35 al modico prezzo di 121 mln. ad esemplare (in tutto 15 miliardi di euro...), un contratto sottoscritto dal governo D'Alema 12 anni fa (...), mentre in piazza si arrestano i ragazzi che vorrebbero quei soldi per far funzionare scuole e università: Buonanotte popolo.

Marcello M., roma Commentatore certificato 22.12.10 08:58| 
 |
Rispondi al commento

ABBATTERE IL POTERE

M. D. Commentatore certificato 22.12.10 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Anche di recente, stando all’intervista sul settimanale Tempo illustrato rilasciata nel 1976 dal diplomatico, storico e scrittore francese Roger Peyrefitte. Indignato per le dichiarazioni omofobe di Paolo VI, scrive Frattini, "Peyrefitte rese pubblica l’omosessualità del papa sostenendo che, durante il periodo in cui il pontefice era ancora arcivescovo di Milano, nel 1955, era nota la sua debolezza per i ragazzi, uno dei quali, un famoso attore, divenne il suo protetto e continuò ad esserlo negli anni successivi, quando Montini si era trasferito ormai in Vaticano".

GIOVANNI XII- E poi ancora, indietro nel tempo, solo per citarne alcuni troviamo Giovanni XII (955-963), "bisessuale insaziabile", al quale "piaceva circondarsi di giovani nobili di entrambi i sessi, che poi costringeva ad avere rapporti davanti a tutti. Godeva osservando come gli animali, cani o asini, assalivano le giovani prostitute condotte al Laterano a questo scopo. Con denaro della tesoreria papale organizzò un bordello nel Palazzo del Laterano". Oppure Giulio III (1550-1555), "uomo indolente, al quale non piaceva l’aspetto politico della sua carica. Tuttavia amava osservare dal trono papale il suo amante (dall’età di 12 anni, ndr) Innocenzo mentre sodomizzava alcuni domestici o si vestiva da donna".

I PAPI E IL SESSO di Eric Frattini

http://www.ponteallegrazie.it/scheda.asp?editore=Ponte%20alle%20Grazie&idlibro=6956&titolo=I+PAPI+E+IL+SESSO

Valeria Dorini 22.12.10 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Se fossi gli studenti a Roma, porterei una corona fuebre di crisantemi alla porta del Parlamento

viviana v., Bologna Commentatore certificato 22.12.10 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti e buone feste (speriamo!). Secondo me in questo paese stiamo diventando tutti sordi e tutti ciechi.Abbiamo il paese in mano alle organizzazioni mafiose (vedi la Lombardia da Desio ecc. e molte regioni del Sud), il paese è marcio in tutte le sue componenti,il nepotismo dilaga in tutte le organizzazioni statali e dovremmo essere fiduciosi per il futuro.E nessuno vede niente.Per fare qualcosa sarebbe necessario:1)legge che preveda:chi ricopre una carica pubblica non potrebbe ricoprirne altre;2)persone che hanno carichi pendenti e condanne in 1° grado non possano ricoprire cariche pubbliche;3)Chi fa parte del CdA di una società quotata in borsa non può far parte di CdA di altre società ugualmente quotate. Sarebbe una buona base di partenza.Per quanto riguarda Di Pietro sto cambiando completamente idea:all'inizio pensavo che fosse un cavaliere senza macchia ora ad uno simile agli altri. Lasciamo perdere le scelte sulle persone che ha portato nel suo partito,che per me lascia desiderare (ovviamente non vale per tutti), soprattutto localmente.A Roma dice una cosa e localmente i suoi fanno il contrario.Una mattina a RAI 3 NEWS dichiarò che dobbiamo prendere la strada come la Germania per il riciclo completo dei rifiuti.Qui ad Ancona i suoi sono per le discariche.Se volesse fare veramente qualcosa di serio indicherebbe ai suoi consiglieri comunali, provinciali e regionali questa missione:riciclo e rifiuti ZERO, tipo Vedelago.Mi sembra che c'è qualcosa che non mi quadra.Gli ho scritto più volte ma non ho mai avuto una risposta.Sul PD lascimo stare.Un'ultima cosa rag. GRILLO: Io sono con te e tutti gli amici del M5S ma se Casini sosterra il governo dall'esterno,su indicazione della chiesa,Fini sarà all'angolo altrimenti ci saranno le elezioni.Io mi aspetto che ci si muova da adesso a prepararci per le VOTAZIONI in primavera.Sono certo che riusciremmo a fare qualcosa di buono perchè tanta gente si sta estraniando dalla società,diamogli una speranza.GRAZIE.

paolo p., ancona Commentatore certificato 22.12.10 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Antonio Socci dice di fare i regali a Natale:
fatevi e fate un bel regalo!
I PAPI E IL SESSO
di Eric Frattini
Storie di pontefici gay, pedofili, sposati, incestuosi, perversi.

È cronaca di tutti i giorni: Santa Madre Chiesa non digerisce insinuazioni sulla condotta sessuale dei suoi membri, servitori di Cristo. «Pettegolezzi», «calunnie», «infamie»: c’è però chi a questa versione non ha mai creduto, e chi, dopo aver saputo, non potrà più crederci. Eric Frattini torna a sfidare la Chiesa con un saggio documentatissmo e sconvolgente, in cui sfilano secolo dopo secolo i sommi pontefici e i loro indicibili vizi: almeno diciassette papi pedofili, dieci incestuosi, dieci ruffiani, nove stupratori. E poi, nonostante continue condanne dell’omosessualità, del matrimonio e del concubinato tra religiosi, decine di pontefici sposati, omosessuali, travestiti, concubinari, per non parlare dei sadici e dei masochisti, dei voyeur eccetera eccetera: inimmaginabile quanti fra questi siano stati perfino canonizzati.

http://www.ponteallegrazie.it/scheda.asp?editore=Ponte%20alle%20Grazie&idlibro=6956&titolo=I+PAPI+E+IL+SESSO

Valeria Dorini 22.12.10 08:27| 
 |
Rispondi al commento

""Ispirandomi, a Giovanni il Battista,dico:"sono la voce di uno che grida
nel
deserto".Io penso ed affermo:non e' la liberta' che ci fa veri,ma e' la
verita' che ci fa liberi. "Siamo letteralmente invasi dai travisamenti e
dalle menzogne: gli italiani in larga parte non se ne avvedono, quando
addirittura non rifiutano di avvedersene. Se io vengo percosso sulla
guancia destra, la perfezione evangelica mi propone di offrire la sinistra.
Ma se si attenta alla verità, la stessa perfezione evangelica mi fa obbligo
di adoperarmi a ristabilirla: perché, dove si estingue il rispetto della
verità, comincia a precludersi per l'uomo ogni via di salvezza.
lasciatemi quindi urlare....
il vero pericolo,il più venduto;il vero nuovo Gebbels della politica
italiana è Ricci e i suoi stramaledetti programmi di
menzogna...di nani,stelline e leccapiedi
aiutatemi a far aprire gli occhi a tutti...
caro beppe ti crederò quando inizierai a dire che ne pensi di Ricci?
"sono la voce di uno che grida nel deserto

legionario longino 22.12.10 08:22| 
 |
Rispondi al commento

A dire il vero, avevo già notato un atteggiamento un pò spigoloso e alquanto esaurito della vice presidente del Senato alle ultime votazioni per la fiducia al governo ma mai avrei immaginato un attacco isterico simile.
Comunque, a parte lo sclero della leghista Rosi Mauro ( moglie di Umberto Bossi, nonchè mamma del Trota ), si noti l’mbarazzo dell’uomo in piedi al suo fianco.
Sembra un film di Ridolini.
Non sa che pesci prendere, il poveretto.

Così, mentre alla Camera Berlusconi sonnecchia, al Senato Bondi vota anche per i colleghi, su Rai3 Sallusti inneggia alle bastonate, Mauro va e manda in tilt Palazzo Madama, la piazza studentesca si prepara a manifestare offrendo fiori......, ci avviamo verso le feste natalizie più turbolenti e incerte dell’era berlusconiana.

Chi è favorevole, chi è contrario? Approvato! Ecco in mano a chi stiamo.
Da manicomio.
Che altro aggiungere?
Niente.
Le parole in questi casi sono davvero superflue.


http://marilouise.wordpress.com/2010/12/22/senato-lo-schizzo-di-rosi-mauro/

Anselmo Giuberti Commentatore certificato 22.12.10 08:06| 
 |
Rispondi al commento


More than words


Dire ti amo
Non sono le parole che vorrei sentire da te
Non è che ti voglio
Non sono cose da dire, ma se solo sapessi
Come sarebbe facile mostrarmi cosa provi
Più delle parole è quanto devi fare per renderlo reale
Così non dovrai dirmi che mi ami
Perché lo saprei già

Che faresti se il mio cuore fosse strappato in due
Più che parole da mostrare senti
Che il tuo amore per me è reale
Che diresti se togliessi quelle parole
Allora non potresti fare nuova ogni cosa
Solo dicendo ti amo

Più delle parole

Ora ho provato a parlarti e farti capire
Non devi far altro che chiudere gli occhi
allungare le mani e toccarmi
Tienimi stretto non lasciarmi mai
Più delle parole è ciò che ho sempre avuto bisogno tu mi mostrassi
Così non dovrai più dirmi che mi ami
Perché lo saprei già

Che faresti se il mio cuore fosse strappato in due
Più che parole da mostrare senti
Che il tuo amore per me è reale
Che diresti se togliessi quelle parole
Allora non potresti fare nuova ogni cosa
Solo dicendo ti amo

Più delle parole

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 07:32| 
 |
Rispondi al commento


Chi è più berlusconiana? Letizia o Silvio?

Un mach su cui non saprei scommettere.

Buon giorno Ragazzi, grazie di esistere.


n.b.

Ho scritto mach non machete.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 07:16| 
 |
Rispondi al commento

questo è un tema che mi ha sempre molto incuriosito e fatto provare molta rabbia.non riesco a sopportare chi "si permette" due o più mestieri contemporaneamente, a meno che gli stessi non offrano retribuzioni al di sotto della soglia necessaria per vivere (e come è arduo verificarlo...).per es. mi sono accorta al liceo che molti docenti hanno altre entrate oltre allo stipendio fisso,e la cosa diventa automatica negli istituti professionali e all'università. molti studenti, evidentemente avvezzi ai rapporti "amicali" con gli stessi docenti, apprezzano che ad insegnare ci sia un esperto nel suo campo.però le consulenze esterne spesso travalicano quello che dovrebbe essere un "campo" specifico e tolgono ore all'impegno accademico,con conseguenze scomode o disastrose per gli studenti.il tutto mantenendo due stipendi.io credo che si dovrebbe scegliere,e che se in un periodo della vita ci si vuole occupare d'altro bisognerebbe farlo,magari con il diritto ad un'aspettativa ma esclusivamente non retribuita.professori universitari sono moltissimi parlamentari e ministri,e continuano a farlo nell'esercizio delle loro cariche,magari poi scagliandosi contro gli assenteisti sul posto di lavoro o contro la classe docente in genere (Brunetta, Castelli che sostiene il "chi non sa insegna" pur avendo insegnato lui stesso).non parliamo poi di quelli che passano d aun mestiere allìaltro senza averne nessuna competenza.perchè mai un avvocato (quanti in percentuali dei nostri governanti sono avvocati?un numero enorme)dovrebbe occuparsi d'istruzione...per fare le pulizie e lavorare nei call center chiedono corsi specializzanti,per occupare una carica politica no. teoricamente é per consentire ai meno abbienti di accedere alla politica(come se il binomio povertà/scarsa istruzione persistesse ancora),ma in realtà sappiamo tutti che "essi" si tramandano le loro funzioni con un sistema quasi ereditario da 60 anni

chiara 22.12.10 04:48| 
 |
Rispondi al commento

Per questo i comici fanno comizi, perche' c'e' assonanza, come altrismo e altruismo. Adesso ho capito. Post perfetto, grazie.

Davide B., Reggio Emilia Commentatore certificato 22.12.10 02:48| 
 |
Rispondi al commento

Comunque avete ritoccato l'immagine: La Russa non è così bello.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 02:20| 
 |
Rispondi al commento

Lo stile della tipica "vajassa dai caratteri celtici " e dalla fine gestualità -gemella del dito medio-

Oggi, al Senato, quel Pasticciaccio verdastro leghista di Rosi Mauro:
-E si rivotano gli emendamenti !

°°° °°°

Lavanderia Senato
Uno spettacolino che va guardato.
Possiamo ammirare l’incarnato celtico della leghista Rosi Mauro e la sua eleganza da lavandaia.
E poi lo scrupolo con cui vengono esaminati gli emendamenti di una legge destinata a pesare sul futuro del Paese: come panni, panni sporchi presi e messi nella cesta.
Tanto che la lavandaia di presidenza si sbaglia pure e fa passare emendamenti del PD.

Questo è il Senato al tempo di Berlusconi.

http://ilsimplicissimus2.wordpress.com/

Guardare per credere!

Ma vedrete quando ci sarà il TROTA!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 02:13| 
 |
Rispondi al commento

CONDIVIDO IN PIENO LA DECISIONE DELLA PRESIDENTE FINOCCHIARO QUANDO AFFERMA CHE SI CREEREBBE UN PERICOLOSO PRECEDENTE sulla decisione di Schifani di far ripetere le votazioni per gli emendamenti approvati sulla Legge Gelmini oggi al Senato.

BASTEREBBE INFATTI, NEL FUTURO, CHE DALLA MAGGIORANZA O DALL'OPPOSIZIONE VENISSE CREATA AD ARTE UNA BAGARRE DURANTE UNA QUALSIASI VOTAZIONE, CHE IL PRESIDENTE DOVREBBE RENDERE OGNI VOLTA RIPETIBILI I VOTI ESPRESSI DURANTE LA BAGARRE STESSA E PER QUESTO RESI INVALIDI.

CON QUESTO SISTEMA NESSUNA LEGGE AVREBBE MAI PIU' MODO DI ESSERE APPROVATA O RESPINTA.

Dino Colombo Commentatore certificato 22.12.10 02:10| 
 |
Rispondi al commento

L'errore di Dio: cade la Chiesa 1/7
http://www.youtube.com/watch?v=tI0B7EuKLho

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 02:02| 
 |
Rispondi al commento

Dopo 2000 anni di strumentalizzazioni e manipolazioni la sconvolgente verità che sta facendo tremare i gestori del potere politico-economico e la chiesa.

Gesù: l’ultimo Dio solare. Nuovo ordine mondiale, signoraggio e scie chimiche.

Un libro destinato ad entrare nella storia, ricostruendo il percorso dell’umanità. Spiega come le grandi catastrofi naturali influenzarono la nascita delle religioni, come quest’ultime originarono le prime forme di potere, per poi diventarne il fulcro. La vera storia del rivoluzionario Giovanni il Galileo a cui dettero il nome di Gesù. Le verità nascoste che ci stanno occultando, dalla nuova era glaciale ormai dietro l’angolo, alla costituzione del nuovo ordine mondiale da parte degli illuminati ovvero i pochi banchieri gestori del potere economico mondiale, al signoraggio ovvero il furto dei soldi verso noi tutti occultato dai loro camerieri politici che hanno ceduto loro la sovranità monetaria degli Stati, ed infine le scie chimiche lasciate dai loro aerei, responsabili dell’aumento dei tumori attraverso il rilascio di nanotecnologie per controllare il clima, gli uragani e le risorse di cibo del pianeta reso sterile per promuovere gli ogm per renderci loro schiavi. L’inizio della nuova era e della battaglia finale per ridare dignità e libertà all’uomo.
http://www.ilritornodigesu.it/Giovanni_il_Galileo.aspx

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 02:00| 
 |
Rispondi al commento

la cosa è un pò curiosa detta da un comico che fa politica senza saperne molto. di consolante c'è che anche i politici sembrano non capirne molto e spesso si rivelano comici più divertenti (se purtroppo non facessero danno) dei comici stessi.
comunque è vero che qui sembrano tutti bravi nel fare il mestiere degli altri o prendere anche i soldi di altri, magari più competenti.

valter mucci 22.12.10 01:47| 
 |
Rispondi al commento

Lezione di Democrazia e di Costituzione per GASPARRI da Robert Kennedy!

Stati Uniti:Era il 1963 ....GASPARRRiiiii!!!!!

Gli "arresti preventivi" di Robert Kennedy

http://www.youtube.com/watch?v=2tXXJ7F7u1Y

Kennedy si confronta con lo sceriffo della contea di Kern sul tema degli "... ARRESTI PREVENTIVI.

Una vera LEZIONE di DEMOCRAZIA!
Alla fine del dialogo corretto e molto istituzionale, Robert Kennedy consiglia allo sceriffo di leggersi la COSTITUZIONE durante la pausa.


GASPARRIiiiiii! Un consiglio anche a te!
Leggi e studia la COSTITUZIONE!

Con questa gente al governo siamo lontani anni luce dal rispetto dei Doveri e dei DIRITTI sanciti dalla Carta per una vera democrazia.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 01:45| 
 |
Rispondi al commento

Uno dei grandi meriti di Julian Assange (Weeklecs) è quello di avere rivelato a tutto il pianeta che cio' che interessa veramente agli Usa & Getta sono solo le fonti energetiche.
Chi non ha petrolio o gas (combustibile) passa in secondo piano e deve accontentarsi di diventare un paese satellite di Putin o della Merkel!
A noi, senza il petrolio, è toccato Putin ma poteva andare peggio.
Che tanto si sa che problemi di lingua li avremmo lo stesso anche con i tedeschi!
La merkel ci piazzerebbe un democristiano come lei a palazzo chigi e non ce li leveremmo piu' di torno se non invocando di nuovo l'intervento di uno Scilipoti (e prima Mastella)!
Ma non si puo' dare sempre tutte le responsabilita' al Movimento di Responsabilita' Nazionale e sottoporlo continuamente al fuoco incrociato dei media!
PRESO PER IL CULO DA FLORIS???
NOOOO!
TOCCA A NOI ADESSO PRENDERLI PER IL CULO!!!!
A partire dalla prossima manifestazione degli studenti per il diritto allo studio PER TUTTI!!!

La liberta' si conquista giorno dopo giorno.
Liberali non si nasce, LO SI DIVENTA!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 22.12.10 01:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma non avete notato quanto diamine era truccato il nanetto stasera dal damrino di Matrix?
Vabbè attenuare i segni dell'età, ma l'ex piduista sta un po' esagerando, con il fondotinta intendo... però niente a che vedere con il plotone di pensionati felicie che continuavano ad applaudirlo ad ogni passaggio...

Reve ng Commentatore certificato 22.12.10 01:24| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=gThoE5E6nt4 BUONE FESTE,AL BLOG !!!!!

gagliardo giuseppe 22.12.10 00:42| 
 |
Rispondi al commento

Il prossimo presidente del consiglio potrebbe essere meridionale.
Alfano, magari.
Che il Tremo è troppo bipartisan e ci tiene a rimanerlo.
La Russa tradisce le sue origini neo-fasciste.
Fini è ambiguo e non sa piu' a chi chiedere il voto.
Bersani, grazie di esistere.

Ci resta solo Alfano, uno che quando Veltroni lo vede ci pensa due volte prima di aprire bocca.

eh eh!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 22.12.10 00:33| 
 |
Rispondi al commento

http://www.mixpod.com/playlist/74065771

The Italians 22.12.10 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma che esplosivo era quello che hanno trovato ma che non poteva esplodere oggi a Roma?
T4 o Nitropenta?
No aspetta! Era polvere pirica.
Comunque mancava l'innesco secondo me

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 22.12.10 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Caspita, le categorie produttive scendono in campo!

I benzinai faranno uno sciopero stile serrata se non gli prorogano il bonus fiscale che hanno da piu' di vent'anni.
Gli tocchera' anche a loro di taroccare le pompe se vogliono sopravvivere.


Sapete chi ha fatto presente a Schifani che molti emendamenti erano stati sbrigativamente APPROVATI al Senato,forse per sbaglio, dalla Presidente leghista,(cosa che se fosse passata sotto silenzio avrebbe fatto TORNARE la Legge Gelmini alla Camera rendendola ancora una volta NON DEFINITIVA)?...LA SINISTRA!...

Cazzo che meraviglia di 'opposizione'!

Dino Colombo Commentatore certificato 22.12.10 00:13| 
 |
Rispondi al commento

le compagnie aeree propongono un volo speciale gratuito:
in questi casi si dice "preparate le valigie". Invece nel volantino scrivono

---"Volo gratuito In Argentina in un minuto"---
-----------"Preparate le pentole"------------

PS a quanto ammontava il debito italiano prima dell'arrivo del nano?
1500ml
oggi è a 1900ml

Fantastico quando crollerà se lo paga lui. e se non gli bastano i soldi, laverà i piatti...

Grillo vuoi o non vuoi ti sentirai leggermente in colpa!!!!

"""V TAX non è mai troppo tardi"""
questo si che è uno slogan

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Uomini e sopratutto donne veneravano,osannavano e adoravano Hitler.(un pò come succede al Mafionanomalefico oggi in Italia).

Cambiarono idea quando ricevettero le bombe degli Alleati sulla testa grazie al loro adorato.

Ci pensasssero prima, cazzo.
Prima di adorare uno STRONZO!

Ma tante donne e uomini sono così COGLIONI che se ne accorgono troppo tardi di aver adorato DEGLI STRONZI.

Dino Colombo Commentatore certificato 22.12.10 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi aveva chiesto a Napolitano il suo parere su quanto deve durare questo governo?

Alessandro Tartoni 22.12.10 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Il mestiere osannato dalla Chiesa:ladri, delinquenti e corrotti...."VENITE,adoremus".
Vi sarà perdonato in nome della stabilità

Il giorno del suo matrimonio Enrico De Pedis, detto Renatino,decise dove avrebbe voluto essere sepolto.Guardandosi intorno,nella basilica di Sant’Apollinare,a Roma,l’uomo che viene indicato da una testimone come uno degli autori del sequestro di Emanuela Orlandi disse alla ragazza che stava diventando sua moglie,Carla Di Giovanni:«Quando mi toccherà,vorrei essere sepolto qui».Dal 24 aprile 1990,Enrico De Pedis riposa a Sant’Apollinare dentro un sarcofago di marmo bianco e argento con incisa la scritta “Enrico De Pedis”.
Sulla sinistra,incastonato con zaffiri,il suo nome“di battaglia”:Renato.De Pedis è l’unico a essere stato tumulato lì negli ultimi 100 anni. Ed è circondato da gente molto importante: autorevoli principi della Chiesa.

Ma perché Renatino è sepolto lì?Il boss fu ucciso il 2 febbraio 1990.Quattro giorni dopo venne sepolto al cimitero del Verano,area 73,in un loculo di proprietà della famiglia.
Il 23 marzo la vedova presentò alla direzione dei servizi funebri comunali la domanda di “estumulazione” dal Verano.Un mese dopo, Enrico De Pedis venne tumulato nella cripta di Sant’Apollinare.Decise così l’arcivescovo vicario di Roma,Ugo Poletti,che firmò una dichiarazione impegnativa:“Si attesta che il signor De Pedis è stato un grande benefattore dei poveri che frequentano la basilica e ha aiutato concretamente tante iniziative di bene che sono state patrocinate in questi ultimi tempi”.Si era forse pentito Renatino,prima di morire?No,per niente.Quando venne freddato,era in attività. Comandava ancora sulla banda.E anzi,venne ucciso proprio perché aveva deciso di distribuire in modo diverso i soldi all’interno dell’organizzazione.Alcuni suoi complici chiamarono due killer dalla Toscana e lo freddarono.
Gli uomini che si occuparono di seppellire De Pedis furono gli stessi che avevano sepolto Paolo VI e Giovanni Paolo I.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Veltroni, fammi un regalo, non tentare piu' di dire qualcosa di sinistra.
Dai, da bravo.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 21.12.10 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Danni collaterali!
La fine dello gnomo pazzo e' ormai vicina la sua eta' avanzata ci conferma che finalmente quanto prima si togliera' dai coglioni! Lui e i suoi accoliti, privi di ogni forma di decenza ,onesta' e dignita'.
Servi luridi servi.
ANCORA UN POCHINO! ABBIATE FIDUCIA!!!!!!!!!!le vie del signore sono infinite e misteriose,oddio sarebbe meglio se fosse costretto a rimanere su un letto privo di ogni movimento alimentato da una cannula e tenuto in vita per osservare quante maledizioni gli verranno indirizzate da questo popolo di merda,italiano!

antonio s., pescara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Perchè la RICERCA NON FA MOLTA STRADA IN ITALIA:

continua

"Nel dichiarare tali dogmi Pio IX ha confidato sulla generale ignoranza del popolo cattolico riguardo a ciò che dice la Parola di Dio; tali dogmi, infatti, sono del tutto contrari agli insegnamenti apostolici (cfr. Romani 5:12; Giacomo 3:2). Per questo motivo Pio IX fu anche un ACCANITO OPPOSITORE DELL'ISTRUZIONE POPOLARE. Nel 1870, quando il nuovo Stato italiano si accingeva a stabilire per legge l’istruzione pubblica obbligatoria e gratuita per tutti, il Papa scrisse una lettera al re Vittorio Emanuele II perché non promulgasse la legge sull’istruzione obbligatoria definendola un “flagello” mirante “ad abbattere totalmente le Scuole cattoliche” (A. Galante Garrone, Un affare di coscienza, Baldini & Castoldi, Milano 1995). Il 3 settembre 2000 Pio IX è stato additato come esempio virtuoso di vita cristiana e beatificato dal Papa Giovanni Paolo II.

http://apocalisselaica.net/varie/eventi-storici/25946-vicari-di-cristo-o-impostori-satanici-papa-pio-ix-1848-1878

Dino Colombo Commentatore certificato 21.12.10 23:38| 
 |
Rispondi al commento

A proposito...lo sapevate che la donna di Hitler EVA BROWN è stata educata in una scuola cattolica?

Dino Colombo Commentatore certificato 21.12.10 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ovvero...COME 'CERTA' CHIESA intende l'amore' di Cristo per gli uomini...(figuriamoci per gli italiani):

"Inoltre nei bui e umidi sotterranei furono trovati mucchi di scheletri e di cadaveri in decomposizione commisti a mucchi di tonache (di frati e di suore), di vestiti civili (di uomini e di donne), di divise militari, ecc., di scarpe, di giocattoli vicino a scheletri di bambini incarcerati insieme ai genitori, ecc. Né più ne meno di quanto fu rinvenuto nei lager nazisti dopo la liberazione da parte degli Alleati. “Sotto il pontificato di Pio IX le pene capitali erano eseguite nei modi più svariati che andavano dal TAGLIO DELLA TESTA mediante LA SCURE, allo SQUARTAMENTO (molto 'cristiano' lo squartamento! ndr), al MAZZOLAMENTO, all’impiccagione, ecc. Al servizio di Pio IX vi fu il famoso boia Giambattista Bugatti, soprannominato “Mastro Titta”, il quale nella sua lunga carriera assassinò ben 517 condannati” (P. de Rosa, Vicari di Cristo. Il lato oscuro del papato, Armenia Ed. 1999). Questo spietato “Vicario di Cristo” è stato anche il Papa che ha proclamato il dogma dell’Immacolata concezione di Maria (nel 1854) e che convocò il Concilio Vaticano I che definì il dogma dell’infallibilità del papa in questioni di fede e di morale (1870).

continua

Dino Colombo Commentatore certificato 21.12.10 23:31| 
 |
Rispondi al commento

E' morto Bearzot!
Ho rivisto il filmato,
di quando giocava a carte
con Sandro Pertini, Causio e Zoff.
Erano molti anni,
che non rivedevo Sandro pertini
e non sentivo la sua voce.
Ho dovuto fare uno sforzo
per non mettermi a piangere.
Sembra impossibile, oggi,
che solo pochi anni fa,
fossero uomini di quel valore,
l'esempio da seguire.
Temo che oggi, in virtù di un agghiacciante
ribaltamento di valori,
sarebbero considerati degli sfigati.

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 21.12.10 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come se fosse facile per quel Bambin-Berluska sorridere con quattro coglioni di quel genere intorno.
E invece lui sorride lo stesso perche' sa già quello che non vuol diventare da grande e lo sa senza avere ancora visto una sola puntata di Ballaro'.
Un bambino prodigio, insomma.


La logica del ministro altafano e' deprimente "se non li difende il ministro della giustizia i magistrati chi li deve difendere"
difendere i magistrati dall'attacco dei giornali sulle scarcerazioni dei giovani arrestati!
invece quando vogliono giudicare il suo datore di lavoro "lo gnomo pazzo!" allora li attacca non li difende ,li definisce politicizzati comunisti.
VATTALAPIANTALCULO EBETE
assieme ai votanti del popolo dei dementi, altro che liberta'

antonio s., pescara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Molti si meravigliano sul perchè la Chiesa sostiene Berlusconi (Pinochet, Francisco Franco ed altri dittatori sanguinari e criminali)ed è sempre disposta a 'perdonargli' tutto? Ma perchè è 'buona'!...Ovvio!

Vediamo come la Chiesa nel corso dei secoli ha inteso il suo 'cristianesimo':

Papa Pio IX (1848-1878)

"Tale Papa fu così criminale che non esitò ad armare eserciti, a firmare un numero esorbitante di condanne capitali e a riempire le carceri pontificie di tanti innocenti (il gesuita Giacomo Martina, professore dell' Università Pontifica Gregoriana di Roma, nella sua biografia di Pio IX pubblicata con l'imprimatur del vicariato di Roma, ne ha stimato il numero in 30.000, una cifra enorme rispetto ai 50 mila reclusi in tutta Italia di oggi). Quando i patrioti dell’unificazione dell’Italia vi entrarono per liberare le centinaia di prigionieri che vi erano stati costretti a vivere incatenati per un TEMPO ESTREMAMENTE PROTRATTO, li trovarono talmente malridotti che molti di essi avevano perso l’uso della vista e degli arti"

CONTINUA

Dino Colombo Commentatore certificato 21.12.10 23:25| 
 |
Rispondi al commento

SI AVVICINA NATALE?
ALLORA PENSIAMO ALLA PASQUA.


“PASQUA DI RESURREZIONE ”

Caino è uscito da poco,
è andato col trattore
a prendere suo fratello nei campi;
torneranno presto.
Eccoli che arrivano,
giusto per l’ora del desco…

L’arrogante è rimesso al suo posto…

Elemosina e carità
sono un ricordo…

Il cane nella chiesa
staccato dal gruppo di fedeli,
dalla navata centrale
scodinzola soddisfatto
all’omelia del prete.


(avete compreso?)

'notte.
e. b.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 23:23| 
 |
Rispondi al commento

OT
Io non sono pratico di votazioni al senato, ma vi pare che una votazione del genere sia regolare? Ditemelo voi:
http://www.youtube.com/watch?v=JNypLTVECjM


Cari signori invece di parlare facciamo qualcosina. Ritiriamo i soldi dalle banche, in banca ho 17000 € circa ho anche il mutuo da pagare,verserò i soldi ad ogni scadenza ,ma vi giuro che lo faccio chiudo il conto e me li metto sotto il materasso,vorrà dire che rinuncerò a qualche comodità ,tipo ricaricare la prepagata quando viaggio all'estero,useò i travellers cheque, come si faceva una volta,oppure sto attento e me li porto in contanti come facevo quando ero più giovane ,insomma si può fare, se vogliamo abbattere il sistema questa mi sembra una buona idea,certo è chiaro che vale solo per quelli che hanno poco,gli altri copreso beppe dovranno darsi più da fare.Volere e potere.
Meditate gente meditate

stefano bassotti 21.12.10 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, Beppe, sono un pensionato fortemente indignato per le
ingiustizie ed i privilegi cui dobbiamo assistere (fino a quando?
Speriamo che si stiano svegliando i giovani come abbiamo fatto noi
negli anni 70 per ottenere tanti diritti ormai scomparsi) I nostri
legislatori che si fanno le leggi per sè stessi, in un momento in cui
soldi non ce n'è per nessuno, per loro chissà come mai, ce ne sono
sempre. Ma non hanno vergogna a fare i regali di Natale alle signore
da €1400, con i soldi di chi? Altro che perseguitati dalla
magistratura, se fossero giudicabili come noi comuni mortali, ne
rimarrebbero pochi fuori dalle patrie galere.Vorrei che inoltrasti
queste mail a lor signori poco presenti in parlamento.( e dire che dopo 5 anni di " lavoro" già godono di pensione)BASTARDI
--
Vitale Cominelli

vitale cominelli 21.12.10 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Sto seguendo Ballarò.

L'aggressività verbale di Veltroni mi sembra pari a quella di un'AMEBA.

VELTRONI....il tuo modo di intendere e di fare opposizione andrebbe bene in Svezia, in Norvegia; in Olanda saresti considerato quasi un 'estremista'.

Ma qui 'caro' Veltroni siamo in Italia!...La terra delle stragi impunite, della P2, della P3-4-e chissà quante altre...la terra della Casta, delle Cricche, della Mafia, della Camorra, della Ndrangheta e tante altre simili amenità.(per non parlare del Vaticano).

Veltroni perdonami perchè so che tu sei un buono e vuoi portare il tuo buonismo anche in politica...in un altra nazione saresti meraviglioso....ma sai quanto tutte queste 'onorevoli' associazioni se ne FOTTONO AMPIAMENTE DEL TUO MODO DI FARE 'OPPOSIZIONE'?

Ma non ti preoccupare...non sei solo in questo modo di fare opposizione...al cazzo.

Dino Colombo Commentatore certificato 21.12.10 22:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per capire questo post bisogna non essere nè di destra nè di sinistra , bisogna essere altro ....
bisogna tornare a pensare e quindi sapere chi li ha messi li quelli ... cosa DOVREBBERO FARE e cosa dovrebbero guadagnare per fare quello che noi dovremmo meritarci che facessero
ma è troppo
in questa parte di pianeta la gente pensa piu al gossip al calcio al gran fratello all ultimo cellulare ..... e che tanto non si puo cambiar niente

continuate pure cosi

ma poi non lamentatevi

Mosè Marchesan 21.12.10 22:35| 
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!?!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 22:34| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi ha ragione. La sovranità è stata trasferita dal popolo ai PM. Infatti la grande maggioranza degli italiani lo vuole vedere in galera.

fabio martello Commentatore certificato 21.12.10 22:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NTERCETTAZIONI: BERLUSCONI, UNA PATOLOGIA; INTERVERREMO
(AGI) - Roma, 21 dic. - Le intercettazioni sono "un'altra grave patologia della giustizia italiana, su cui bisogna rimediare". Lo ribadisce Silvio Berlusconi a Matrix. In Italia, ha aggiunto, "non si e' sicuri della riservatezza della conversazione. Questo fa si' che non ci si sente in un Paese pienamente libero, ed e' qualche cosa che noi vogliamo cambiare con la riforma della giustizia".

Stefania. M. Commentatore certificato 21.12.10 22:31| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI: MAGGIORANZA GIUDICI CONSULTA E' DI SINISTRA
(AGI) - Roma, 21 dic. - "Nel nostro Paese la sovranita' non appartiene al popolo, come dice la Costituzione, ma ai pm di sinistra". Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi, durante la registrazione di Matrix. Berlusconi spiega infatti che "se il Parlamento approva una legge che viene firmata dal presidente della Repubblica ma non piace ai giudici di sinistra, questi la impugnano e la portano davanti alla Consulta, dove la maggioranza dei magistrati e' di sinistra ed e' stata nominata dai precedenti capi di Stato", conclude il premier.

Stefania. M. Commentatore certificato 21.12.10 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Buonanotte a tutti...http://www.giornalettismo.com/archives/105602/oggi-comincia-fine-mondo-godiamoci/


E se la luna è rossa

forse è per la stizza

di esser decantata

dalla razza umana

L'umanità non ha più nulla

di buono e puro

E' tutto un marasma

di parole e di odio

di dolore e di sangue

di livore e di astio

La luna, poveretta,

è interdetta

si lascia sopraffare

da un moto triste

e poi scompare...

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 21.12.10 22:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutto e' cominciato con 60 milioni di italiani allenatori di calcio


COMPLETARE IL PROGRAMMA DEL MOVIMENTO 5 STELLE.

al casula, cagliari Commentatore certificato 21.12.10 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Scilipoti, Razzi, Moffa, Siquilini e compagnia tradente, come si sentiranno quando si renderanno conto di essere passati alla storia come quelli che hanno permesso il prolungamento della vita della TIRANNIA su un intero popolo? Come quelli che hanno dimostrato di tenere più alla poltrona sotto il culo che al bene degli altri?

Potranno ancora guardarsi allo specchio senza provare l'irrefrenabile desiderio di SPUTARE SU QUELLO SPECCHIO?

Dino Colombo Commentatore certificato 21.12.10 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Siamo il Paese al Negativo.
Senz'Aria, nessuno Spiraglio.
Una Dittatura Hitleriana sarebbe persin piu' Gradevole.
Addirittura efficiente.
Qui, cade tutto a Pezzi, invece.
Parla una Serata intera con una Persona senza sentirti Infastidito od Annoiato, conscio di Vivere un momento Memorabile, Sconvolgente.
Ohssì, Sconvolgente, forse, certo...
Nel Lavoro, gia' ridotto, il budget dei Clienti va oltre il Parossismo, costringendo a Lambiccamenti simili a mangiar Sedano, dove l'energia Ricavata è inferiore alla Ricavata.
Non serve neppur piu' far Sciopero: Obsoleto, siam all'Inedia.
Presto il mio Paese sara' un enorme Ospizio, dove a Natale ci regaleran le Coperte col Sole delle Alpi a scaldare.
Chissa' che i Cuscini alle Chiappe faccian lo stesso Effetto...
Molti rimproveran la Chiesa di Ambiguita', ma ben farebbero ad ascoltar il Cristo che sta Ferito lungo la Via.

Lo trovi ad ogni Passo e t'accorgi che non è Figlio Unico...

enrico w., novara Commentatore certificato 21.12.10 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

John Kenneth Galbraith credo sia stato uno dei pochi economisti di caratura a trattare questo fenomeno nei suoi meccanismi che, molto spesso si acuiscono paradossalmente nel privato più che nel settore pubblico.

Roberto Vian 21.12.10 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Pensate.......ed un comico crea un movimento politico 5 stelle.....

Marco Negrini 21.12.10 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Mi ripeto:

“IL SALTO DELLA QUAGLIA DI PIER-VATICANDO”.

A quanto sembra gli “AMICI CON IL MOCIO VERDE NEL TASCHINO” stanno per perdere la “GOLDEN SHARE SUL GOVERNO”, infatti, in questi giorni sono scesi in campo, “MONSIGNORI E CARDINALI”, per convincere “PIER-VATICANDO” di spiccare il salto della quaglia, per salvare il governo del “PIFFERAIO D’HARDCORE”, in avanzato stato di putrefazione.

E non ci vuole molto per capire che “PIER-VATICANDO” sta per capitolare, essendo ormai da quasi cinque anni in crisi d’astinenza dalle agognate poltrone di governo e sottogoverno, che “NONNO GIORGIO” ha benedetto l’unione pur di non andare al voto e chi il richiamo del “PIFFERAIO D’HARDCORE” ormai è diventato quasi irresistibile.

Si tratta ormai solo di stipulare un patto d’acciaio, come quello che esiste tra il “CAVALIERE D’HARDCORE” e “L’ALLEVATORE DI TROTE”, ma giacché si sono scomodate le gerarchie ecclesiastiche e che quando si muovono lo fanno a ragion veduta, che “PIER-VATICANDO” è già rimasto scottato dal “PIFFERAIO D’HARDCORE”, perché il matrimonio s’abbia da fare, occorre che la “GOLDEN SHARE SUL GOVERNO”, passi dalle mani dei “RAGAZZI CON IL MOCIO VERDE NEL TASCHINO” a quelle di “PIER-VATICANDO”, che opererà come “IL PASTORE TEDESCO” ordina.

Al “PIFFERAIO D’HARDCORE”, sarà garantita la benedetta “IMMUNITÀ’ GIUDIZIARIA”, i “RAGAZZI CON IL MOCIO VERDE NEL TASCHINO” continueranno a partecipare alla spartizione del bottino, ed ai barboncini da salotto, diversamente concordi del Partito Democratico, sarà elargita una distribuzione straordinaria d’ossi, prebende e regalie varie.

Così vissero tutti felici e contenti.

“LA RIVOLUZIONE ANTI-SILVIO, È FINITA, ANDATE IN PACE, GRAZIE AL PASTORE TEDESCO”.

Io non ce’ l’ho con la chiesa cattolica, ma se questi smettessero di fare i froci con il sedere degli italiani non sarebbe meglio?

Paolo R. Commentatore certificato 21.12.10 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Sacrosanta verità! purtroppo i nostri politici invece di fare il loro lavoro, passano buona parte della giornata in TV, DA PORTA A PORTA A BALLARO' E COSI VIA.......

Gianluca Colasanto 21.12.10 22:07| 
 |
Rispondi al commento

NON HO CAPITO L'ORDIGNO!

no, perchè se vogliono il ritorno della strategìa della tensione, penso che siano su una idea davvero malsana ! Visto e considerato come stanno QUELLI CHE NON LI VOGLIONO! ...una NUOVA LOTTA ARMATA sarebbe come una creazione involontaria di un vero ESERCITO! ...E NON TUTTI ARMATI DI SOLO SAMPIETRINI!

se invece è stata una idea di qualche compagno studente , boh!
NON CAPISCO CHE CAZZO C'AZZECCHI LA METROPOLITANA !

non si è mai visto MINISTRI o PARLAMENTARI VARI PRENDERE TALE MEZZO se non all'inaugurazione!

ho letto che il "com" Spin c'ha fatto una battutina divertente !

MA QUI DA RIDERE C'è RIMASTO MOLTO POCO, POCHISSIMO !!!

- PS.
questa massa di imbecilli che occupano le strade sotto le feste natalizie , poi passate
le feste e la tredicesima se la vedranno molto AMARA !!

scommettete ?
l'italiano medio-merdina è fatto così !


Forse una soluzione esiste:

Www.ti.ch

Ugo Bernasconi 21.12.10 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco il testo della lettera che gli studenti della Sapienza hanno inviato al sindaco, al questore e al prefetto di Roma in vista dei cortei di domani

Alla c. a. Sindaco di Roma Gianni Alemanno
Alla c. a. Questore di Roma Francesco Tagliente
Alla c. a. del Prefetto di Roma Giovanni Pecoraro

Oggetto: La nostra richiesta di autorizzazione

Con la presente gli studenti e le studentesse della Sapienza comunicano alle autorità che il giorno 22 dicembre sfileranno per le strade di Roma.

Apprezziamo davvero la vostra apertura al dialogo che in queste settimane si è manifestata ripetutamente e in vari modi: dalle centinaia di denunce per manifestazione non autorizzata, agli arresti immotivati, alla costruzione di una "zona rossa" permanente e in continua espansione.

Siamo molto lieti di tanta premura nel volerci proteggere, tenendoci lontani dai patetici teatrini e compravendite di parlamentari, che avvengono ormai come consuetudine dentro Montecitorio e Palazzo Madama.

Potete stare tranquilli: la politica istituzionale si è già allontanata dai noi e dal resto della società molto tempo fa. Sono proprio i nostri cortei e i nostri blocchi stradali ad aver riportato la politica vera nelle strade e nelle piazze, dall'università a tutta la città.

Per il movimento studentesco il corteo spontaneo è da anni la vera pratica con la quale far vivere e rendere visibile il diritto di manifestare, la voglia di partecipare e prendere parola sul nostro
futuro.

Proprio per questo motivo il 22 lasceremo i palazzi del potere nella solitudine della loro miseria e andremo nelle altre zone della città, per parlare con chi come noi è inascoltato da quegli stessi palazzi.

Vogliamo però interloquire con chi ha detto, in questi giorni, che bisogna ascoltare il nostro disagio, perciò domani una nostra delegazione porterà una lettera al Presidente Napolitano.

Vi inviamo questa richiesta di autorizzazione e vi chiediamo: siete disposti a garantire il diritto di manifestare?

continua sotto

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE
CONTINUIAMO A FARE SCHIFO,IN CONTINUAZIONE IL POLITICO,I NOSTRI DIPENDENTI FANNO I C...I LORO ANCHE A NATALE
ALVISE

alviseafossa 21.12.10 21:49| 
 |
Rispondi al commento

GIUSTIZIA: BERLUSCONI, NO CONSULTA? FARO' VERGOGNARE PM
SCENDERO' IN CAMPO, MI DIFENDERO' IN TV, IN PIAZZA E IN AULA

Ti aspettiamo in piazza...le Loreto.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 21:47| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

GIUSTIZIA: BERLUSCONI, NO CONSULTA? FARO' VERGOGNARE PM
SCENDERO' IN CAMPO, MI DIFENDERO' IN TV, IN PIAZZA E IN AULA Roma, 21 dic. (Adnkronos) - "Se l'11 gennaio la Consulta fara' una sentenza contro di me continuero' a governare. Ma mi difendero', scendero' in campo e raccontero' agli italiani chi sono i giudici e come sono andate veramente le cose. Io non temo questo giudizio, perche' non ho commesso nessuno dei reati che mi vengono attribuiti". Lo ha detto Silvio Berlusconi ospite di Matrix. "Se ci dovesse essere un giudizio contro di me -assicura il Cavaliere- in quel caso, andro' in tv, in aula e in piazza per fare vergognare chi mi accusa". Lei crede che quindi il giudizio della Consulta non sara' positivo? Insiste il conduttore Alessio Vinci. Il premier taglia corto: "Credo che alla decenza ci debba essere un limite".

Stefania. M. Commentatore certificato 21.12.10 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCONI: VELINE CANDIDATE? E' VERAMENTE UNA INFAMIA (AGI) - Roma, 21 dic. - Silvio Berlusconi difende le donne candidate nel Pdl, "ragazze che hanno tutte l'universita' alle spalle, sono le piu' brave, si preparano e sono sempre presenti in Aula. La percentuale di voto delle nostre deputate, senatrici ed europarlamentari e' del 98%". Il premier rivendica anche la bravura delle ministre: "nel nostro Gabinetto ci sono giovani donne che sono bravissime e non come chi fa politica solo per il proprio tornaconto personale. Bisogna aprire ai giovani".
"...non come chi fa politica solo per il proprio tornaconto personale..."
Questa battuta è mitica!

Stefania. M. Commentatore certificato 21.12.10 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Se Gasparrri prendesse un tot per ogni stronzata che dice, sarebbe l'uomo più ricco della terra...

Franco F. Commentatore certificato 21.12.10 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono anche comici che fanno i politici... Ma questa è un'altra storia.

Emiliano N., Cisterna Commentatore certificato 21.12.10 21:37| 
 |
Rispondi al commento

tergiversano...


teniamo i cappi pronti...

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 21.12.10 21:36| 
 |
Rispondi al commento

veltroni AMMAZZATI FACCI UN FAVORE

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Alle parlamentari donne del pdl il premier ha regalato un "anellino"tricolore di 1400 euro e ai parlamentari uomini ha regalato un Ipad.....alla faccia dei cassintegrati, disoccupati,precari, terremotati e disperati....Perchè loro sono loro e noi non siamop un c...o!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 21.12.10 21:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da credente in Gesù e nel suo messaggio, benchè abbia SCELTO di non dare fiducia al padre nostro che ci ha donato un'anima del cazzo... (rendendoci suoi figli, ma per scelta PORCI) affermo che:

PER ME IL VATICANO SI PUò BENISSIMO RADERE AL SUOLO: è IL SIMBOLO DI UN FALLIMENTO!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 21.12.10 21:25| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La battuta: "giudici che fanno i deputati" è riferita a De Magistris?
Ma non sei stato tu, non molto tempo fa, a sostenere la sua candidatura?

Luther Blissett 21.12.10 21:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


La Ministra ripresa girerà un nuovo
film scritto e diretto da Luttazzi

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 21:22| 
 |
Rispondi al commento

respetto pella presidenjza minghiaaaa!

respetto pella presidenjza picciotti!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 21.12.10 21:20| 
 |
Rispondi al commento

“IL SALTO DELLA QUAGLIA DI PIER-VATICANDO”.

A quanto sembra gli “AMICI CON IL MOCIO VERDE NEL TASCHINO” stanno per perdere la “GOLDEN SHARE SUL GOVERNO”, infatti, in questi giorni sono scesi in campo, “MONSIGNORI E CARDINALI”, per convincere “PIER-VATICANDO” di spiccare il salto della quaglia, per salvare il governo del “PIFFERAIO D’HARDCORE”, in avanzato stato di putrefazione.

E non ci vuole molto per capire che “PIER-VATICANDO” sta per capitolare, essendo ormai da quasi cinque anni in crisi d’astinenza dalle agognate poltrone di governo e sottogoverno, che nonno Giorgio ha benedetto l’unione pur di non andare al voto e chi il richiamo del “PIFFERAIO D’HARDCORE” ormai è diventato quasi irresistibile.

Si tratta ormai solo di stipulare un patto d’acciaio, come quello che esiste tra il “CAVALIERE D’HARDCORE” e “L’ALLEVATORE DI TROTE”, ma giacché si sono scomodate le gerarchie ecclesiastiche e che quando si muovono lo fanno a ragion veduta, che “PIER-VATICANDO” è già rimasto scottato dal “PIFFERAIO D’HARDCORE”, perché il matrimonio s’abbia da fare, occorre che la “GOLDEN SHARE SUL GOVERNO”, passi dalle mani dei “RAGAZZI CON IL MOCIO VERDE NEL TASCHINO” a quelle di “PIER-VATICANDO”, che opererà come “IL PASTORE TEDESCO” ordina.

Al “PIFFERAIO D’HARDCORE”, sarà garantita la benedetta “IMMUNITÀ’ GIUDIZIARIA”, i “RAGAZZI CON IL MOCIO VERDE NEL TASCHINO” continueranno a partecipare alla spartizione del bottino, ed ai barboncini da salotto del Partito Democratico, diversamente concordi, sarà elargita una distribuzione straordinaria di prebende e regalie varie.

Così vissero tutti felici e contenti.

“LA RIVOLUZIONE ANTI-SILVIO, È FINITA, ANDATE IN PACE GRAZIE A DIO”.

Paolo R. Commentatore certificato 21.12.10 21:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bunga bunga d'esportazione:

"Anna la rossa", ex spia, scelta da Putin per far politica a Mosca.
Anna Chapman la rossa che ha scosso (anche con la sua bellezza) gli Stati Uniti, da cui e' stata espulsa nel luglio scorso insieme alle altre 'cellule in sonno' del Cremlino, debutta nel partito di Vladimir Putin.
Dopo essere apparsa senza veli in lingerie sulla copertina dell'edizione russa di Maxim dedicata alle 100 donne piu' sexy del mondo, avere ispirato un'azienda di giocattoli americana che ne ha fatto una bambola sexy a sua immagine e somiglianza, "Anna la rossa" entra nell'ala giovanile della "Russia Unita", lo schieramento politico al governo.

http://www.wallstreetitalia.com/article.aspx?IdPage=1057634

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma ci vuole cosi' tanto a disattivare il pulsante per la votazione a colui che non è presente in aula?
Che teatrino squallido...

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 21.12.10 21:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Crozza, cantagliele!

KOBAYASHI ISSA (una tazza di tè) Commentatore certificato 21.12.10 21:14| 
 |
Rispondi al commento


IL PAPA DA GIOVANE IN DIVISA

http://www.youtube.com/watch?v=sqpaU14c-U0

maro sowclett Commentatore certificato 21.12.10 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Anche il colombo imperatore sta scagazzando sul blog ...provvedete per cortesia.
Grazie.

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 21.12.10 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Stasera sono in vena di scoop.
La legaiola Rosi Mauro, che oggi al senato ha combinato un casino della m....nna, è la mamma di una certa Margherita che bazzica su questo blog alla ricerca continua dei vaffa....che tanto le piacciono.
Il fare arruffone è lo stesso della figlia, così come le stronzate che combina e molto probabilmente sono uguali anche la bruttezza fisica.
Ecco perché i legaioli sono sempre ubriachi frascichi, perché sono costretti ad accoppiarsi con delle befane simili...

Franco F. Commentatore certificato 21.12.10 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gaetano Bassolino, figlio dell'ex presidente della Campania, è finito nel registro degli indagati dell'operazione Swap condotta dalla guardia di finanza nei confronti di istituti di credito per truffa aggravata su operazioni finanziarie.


--------------- La delinquenza è un fatto ereditario, quasi genetico.

Carlo Carli 21.12.10 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe
per quanto riguarda il fatto che delle "escort" facciano carriera in politica è un fatto di vecchia data già alla corte Sabauda c'erano le t...e alle quali veniva dato un titolo nobiliare contessa
baronessa non vorrei dire ma...
Per cui non ci si deve stupire ma ci si deve ricordare dei corsi e dei ricorsi della storia
ma fino a quando non si toccherà il fondo,e ci siamo molto vicini,continueremo dicendo tanto per adesso non tocca a me per cui lascia perdere ....brutto da dire ma vero!
ciao a tuch

mauro 21.12.10 20:54| 
 |
Rispondi al commento

La Russa: "Scenderei in piazza con gli studenti per difendere il diritto a manifestare"

***

Per fare che?
Come squadrista?

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 21.12.10 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LaRissa tempo fa ritrovato dalla pula in parco ravizza strafato di coca e in mutande.
Il festino era stato organizzato dalla santadeché.
E qualcuno li ha mandati al governo.
Buona fortuna !

Carlo Carli 21.12.10 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se n'è andato in punta di piede come era nella sua indole l'allenatore Enzo Bearzot un Grande e Onesto Uomo.
Au revoir mon ami.


parliamone:

influenza delle scorie sulla fauna (marina)?

e quando ci ricapita?
http://www.senato.it/relazioni/29339/170496/genpagina.htm

luigi.petix 21.12.10 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma la leghista Rosi Mauro dove cavolo l'hanno trovata? Era meglio metterci al suo posto mia madre che ha fatto solo la V elementare....oltre che dai corrotti e dai mafiosi dobbiamo farci governare anche da analfabeti.....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 21.12.10 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Manuela Fasolato (PM di Rovigo) da anni conduce le più importanti inchieste sui reati ambientali nel nord-est. Ora il ministero della giustizia vuole sanzionarla per le indagini condotte sulla centrale Enel di Porto Tolle.
Ma Luciano Violante (PDmenoelle) che si lamentava da gennaio di quest'anno e che presiede una associazione fondata dalla stessa Enel non gradisce. "Il ministro della Giustizia dovrebbe fare delle ispezioni, e capire se un'autorità giudiziaria può compiere un atto di questo genere". Detto fatto, nel giro di due settimane, Alfano manda gli ispettori, capitanati da Arcibaldo Miller, il cui nome finirà poi nelle carte delle inchieste sulla P3, a controllare l'attività di Manuela Fasolato.

fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/21/il-pm-lavora-troppo-alfano-chiede-il-procedimento-disciplinare/83078/

Au revoir.


Il ministro Bondi fa il pianista
e sul ddl Gelmini vota per Sacconi.

***

Visto che c'è un video che lo prova, non andrebbe rifatta la votazione?

Se un decreto contestato da tutti deve passare per forza, che si faccia leva sulla illegalità del voto per non farlo passare.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 21.12.10 20:45| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Prima che sia troppo tqardi, mandiamoli in esilio, oppure diamogli il DASPO a lor signori tutti, per non entrar emia piu' nel parlamento: la classe dirigente di questo paese e' marcia, decrepita, corrotta e di m**rda !
Neanche sanno parlare in italiano corretto, con tutti i congiuntivi al loro posto !

Gasparro = ca***ca
Capezzoni = ces***o
Scilipoto fa puzza di stalla...
etc.
aiuto,, tiriamo la catenellla invece di votarli colla X la prossima volta.

fabrizio c. Commentatore certificato 21.12.10 20:43| 
 |
Rispondi al commento

la leghista rosi mauro

con un chiarissimo accento milanès

diceva

respinto aprovato respinto aprovato

si vota alza la mano abbassa la mano

destra sinistra alto basso

in raffica hahahahhahha

povera sommara! dal sguardo di mucca triste

faceva alzare e abbasare le mani che nessuno capiva un tubo e casino italianissimo assicurato!

leghisti fatte schifo ma siete tutti come il trotta e lo sporcaccione col cattetere

che quando stornuta le perdite di liquido fecale le scorre per le gambe fino ai calzini bianchi tamarrum!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Universita': flash mob a Montecitorio, studenti regalano fiori.

***

In risposta alle calunnie di Gasparri.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 21.12.10 20:42| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la moglie di bossi non è "padana-ariana" è ndranghetista come il marito.

:D


bossi SIGARO E COPPOLA!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 21.12.10 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Ci dicono che tolto di mezzo il porco, il sistema sarebbe riformabile in meglio.
Un po’ come la storia delle cosiddette liberalizzazioni(Bersani docet)che hanno ingrassato di profitti i padroni e moltiplicato i monopoli, creando precarietà, subappalto e salari da fame.
Togliere di mezzo Berlusconi (cosa in sé lodevole, ovviamente) servirà alla borghesia illuminata per farci digerire meglio le prossime purghe, a cominciare dai nuovi patti di stabilità imposti dalla UE.
Il tempo sarà galantuomo e dimostrerà, ancora una volta, che cambiano i manici, ma i culi restano sempre gli stessi.

Scriveva Roberto Scarpinato, procuratore aggiunto di Palermo, il 26 agosto 2009, sul Corriere della sera, una frase illuminante sullo stato delle cose: “una classe dirigente nazionale tra le più premoderne, violente e predatrici della storia occidentale, la cui criminalità si è estrinsecata nel corso dei secoli in tre forme: lo stragismo e l’omicidio politico, la corruzione sistemica e la mafia.
Tre forme criminali che essendo espressione del potere sono accomunate non a caso da un unico comun denominatore, che è il crisma stesso del potere: l’eterna impunità garantita ai mandanti eccellenti di stragi e omicidi politici e ai principali protagonisti delle vicende corruttive”.
Può un popolo irretito dall’idiozia televisiva più oscena liberarsi da tutto questo?
http://diciottobrumaio.blogspot.com/2010/12/pezzi-di-stato.html

Lovigio II (na) Commentatore certificato 21.12.10 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la "BOMBA" non conteneva materiale esplosivo.
beh ci può stare...d'altra parte nemmeno la testa di bondi contiene materia grigia, bensì marrone.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 21.12.10 20:35| 
 |
Rispondi al commento

BUON LOVORO E BUON NATALE IMPRENDITORE, CHE NON RIESCI AD INCASSARE QUANTO TI E' DOVUTO PER LAVORI FATTI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI, E ALTRO E CHE PERO’ DEVI PAGARE LE TASSE.

BUON LAVORO E BUON NATALE COMMERCIANTE "LADRO" CHE PAGHI SOLO IL 75,45 % DEL TUO REDDITO IN TASSE, E ALTRE IMPOSTE E ALTRO…

BUON LAVORO E BUON NATALE ARTIGIANO CHE IL PROSSIMO ANNO NON RIAPRIRAI LA BOTTEGA PERCHE’ OBERATO DI IMPOSTE E LACCIUOLI VARI...

BUON LAVORO E BUON NATALE A TUTTI VOI LAVORATORI AUTONOMI, CHE CONTRIBUITE CON LE VOSTRE TASSE A RENDERE PIACEVOLE LA VITA DI SENATORI, DEPUTATI, SINDACALISTI, SINDACALISTI CHE NON CONOSCONO IL VALORE DEGLI SPIPENDI E DELLE PENSIONI EUROPEE.

BUON LAVORO E BUON NATALE A VOI DIPENDENTI CHE OLTRE A QUELLA DEI SUDDETTI SINDACALISTI RENDETE CON LE VOSTRE TASSE PIACEVOLE ANCHE LA VITA DEI FUNZIONARI E DIRIGENTI DEI VARI MINISTERI CHE NON FUNZIONANO.

BUON LAVORO E BUON NATALE A TUTTI I DIPENDENTI PUBBLICI E PRIVATI E A TUTTI QUELLI CHE PAGANDO TASSE ASSURDE, E NONOSTANTE TUTTO CON SACRIFICI ENORMI TIRANO LA CARRETTA.

BUON LAVORO E BUON NATALE A VOI, ILLUSI, CHE QUALCHE COSA POSSA PACIFICAMENTE CAMBIARE. CI VOGLIONO LE GHIGLIOTTINE. ED ALLORA ….
ALMENO CAMBIERANNO LE PERSONE…

BUONGIORNO E BUON NATALE AI VENETI COMBATTENTI, NATURALMENTE A QUELLI ANCORA IN VITA, E TANTA GLORIA A QUELLI CHE NON CI SONO PIU'...CHE SARANNO GLI EROI DEL FUTURO. MA PURTROPPO, COME I PARTIGIANI IN PASSATO, BANDITI OGGI....

BUONGIORNO E BUON NATALE A VOI EXTRACOMUNITARI INCAZZATI, CHE FARETE VOI UNA VERA RIVOLUZIONE NEL NOSTRO PAESE E DARETE ANCHE A NOI UN PO’ DELLA VERA LIBERTA’.

BUONGIORNO E BUON NATALE TUTTI QUELLI CHE SONO IN GRADO DI PROCURARSI IL CIBO, LEGALMENTE, CON LA PROPRIA INTELLIGENZA O CON IL PROPRIO LAVORO.

BUONGIORNO E BUON NATALE A TUTTI I VERI UOMINI CHE NON SIANO PARASSITI... O POLITICANTI.

BUON NATALE ALLE DONNE CHE LAVORANO FUORI CASA E NELLA FAMIGLIA SENZA NESSUN VERO RISCONTRO ....

PRESTA NOME, firenze Commentatore certificato 21.12.10 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Il post è esatto e veritiero, ma...
con chi ci lamentiamo?
Di che ci lamentiamo?
Non volete una troia come ministro?
Non volete un nano-pedofilo-mafioso, come premier?
Non volete un secessionista
come ministro della repubblica?
Non volete un maestro di sci
come ministro degli esteri?
Non volete.....etc...etc...?
Ma che strano!
Chissà come è successo!
Vi ricordate chi abbiamo(avete) votato
alle ultime elezioni?
Ne dubito!
Eppure questi sono stati eletti
proprio da noi(voi).
La lamentela inconcludente è lo sport nazionale italiano, altro che il calcio!

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 21.12.10 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo, cosi' si percepisce lo stipendio,ma senza la rottura di dover lavorare con le mille responsabilità da prendersi.
Quello che non capisco è perché la gente sta in uno stato di catalessi e non si rende conto che qui ci riducono in schiavitù', e lo fanno un po' per volta cosi' non se ne accorge nessuno o pochi.

sebastiano z., milano Commentatore certificato 21.12.10 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma avete visto la moglie di bossi al parlamento?

MINKIAAAAAAAAA che accento padano la shuraaa dal nord

MINKIAAAAAAAAA VOTAVA COME FA I FIGLI!

DESTRI ASCOLTATEMI ;;;;))) MA NON AVETE VERGOGNA?

che schifo! e questi sono i padani?

fantozzi è una pippa a fianco vostro!

BISOGNA ESSERE COGLIONE PER ESSERE DI DESTRA

LEGHISTI A FANCULO SEMPRE E OVUNQUEEEEEEEEEEEEEEE!

mio gatto ha più cervello che tutti voi insieme

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 20:07| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Armati sì, ma di Costituzione

di M. Travaglio

Massima gratitudine ai noti statisti Alfano, Maroni, La Russa, Mantovano e Gasparri per avere spiegato agli studenti anti-Gelmini che cosa il governo si aspetta dalla loro manifestazione di martedì: il sangue. Il regime ha bisogno di violenze e feriti (e se ci scappa il morto, pazienza), per portare a termine il suo disegno incostituzionale sull’Italia. Il mercato dei deputati è bastato per la striminzita fiducia del 14 dicembre, ma per conservare le poltrone e approvare le leggi vergogna ancora in cantiere (tra cui la Gelmini) ci vuol altro. Bisogna costringere l’Udc a rimpiazzare Fli, restituendo al governo quella maggioranza di 50-60 deputati necessaria a rimetterlo in sicurezza a Montecitorio.

Il Vaticano si sta molto prodigando in tal senso, ma occorre un 11 settembre all’italiana per simulare un clima da emergenza democratica che aiuti B. a gabellare per interessi nazionali i suoi affaracci penali, a farsi scudo delle istituzioni in pericolo per perpetuare la sua voglia d’impunità. Il nemico è alle porte, stringiamoci a coorte. Per questo la banda soffia sul fuoco con proposte impraticabili: vietare le piazze a persone incensurate con provvedimenti da stadio, minacciare i tribunali per cambiare le sentenze a proprio uso e consumo, arrestare preventivamente qualcuno perché Gasparri pensa che potrebbe commettere reati, cazzate così. Roba che una persona normale si vergognerebbe non dico di enunciarla, ma pure di pensarla. Però utilissima a soffiare sul fuoco, nella speranza che domani si scateni il caos, magari con l’aiuto di qualche reduce di quella manovalanza della violenza da sempre pronta a “destabilizzare per stabilizzare”.

Ora, grazie a Gasparri & C., chi domani sarà in piazza (speriamo tanti) sa cosa si attende da lui il regime: che sfasci tutto, crani, ossa, bancomat, automobili....

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/21/massima-gratitudine-ai-noti-statisti-alfano/83009/

manuela bellandi Commentatore certificato 21.12.10 20:03| 
 |
Rispondi al commento


.....purtroppo qui in Italia, nel paese dei pulcinella....da un pò di tempo a questa parte...esattamente dal oramai lontano 1992....data in cui l'Italia è stata obbligata, a "privatizzare" tutto quello che, fino a quel momento, apparteneva ad un ipotetico STATAO ITALIANO per poter entrare a far parte dell'Europa.....da quel momento in avanti, non si è cominciato a capire più una beata mazza....le autostrade sono diventate di proprietà di tizio....le telecomunicazioni di caio....quell'altra grande società di sempronio.....e via discorrendo.....salvo poi, una volta quest'ultime $grassate ed indebitate a dovere....ritornare ad essere momentaneamente "statali" giusto il tempo di essere risanate.... per poi, ritornare ad essere nuovamente private....i magistrati hanno cominciato a fare "direttamente" o indirettamente anche loro politica.....i politici hanno cominciato di conseguenza ad occuparsi della magistratura.....e via così....insomma, pare proprio che tutti quanti vogliano entrare a far parte "in un modo oppure nell'altro" dello $grassamento finale di questa povera nazione abitata, lasciatemelo dire: da POVERI FESSI!!

Roberto S., milano Commentatore certificato 21.12.10 20:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALTRISTI ANCHE QUANDO VOTANO ^_^

“Bondi, poeta e pianista”

I senatori dell'Italia dei valori "pizzicano" il ministro per i Beni culturali votare anche per il suo collega di governo Sacconi

Questa mattina il ministro Sandro Bondi è stato immortalato dallo smartphone del senatore Stefano Pedica dell’Idv mentre votava gli emendamenti al ddl Gelmini anche per il suo collega di governo Maurizio Sacconi, assente dall’aula al momento del voto. Il filmato riprende l’esponente Pdl che, dopo essersi guardato in giro, per ben tre volte vota anche per Sacconi. Ma come riferisce Pedica, “Bondi è tutta la mattina che fa il pianista. Avrà votato per sé e per Sacconi almeno 15 o 20 volte”.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/21/bondi-poeta-e-pianista/83060/

manuela bellandi Commentatore certificato 21.12.10 19:59| 
 |
Rispondi al commento

VIVA LA VERA DEMOCRAZIA.CON I REFERENDUM
LEGISLATIVI. COME IN SVIZZERA.
DOVE LE LEGGI POSSONO ESSERE FATTE, SOLO
TRAMITE REFERENDUM POPOLARE.
NON COMPRANDO DEPUTATI E SENATORI. COME
VACCHE IN FIERA.
CIAO A TUTTI I VERI DEMOCRATICI.
ORFEO.

orfeo nitrebla Commentatore certificato 21.12.10 19:55| 
 |
Rispondi al commento

AL SENATO DI QUESTA REPUBBLICA DI MERDA OGGI UNA LEGHISTA HA SOSTITUITO LO SCHIFOSO SCHIFANI OLTRE CHE ESALTATA DEV'ESSERE ANCHE UNA IDIOTA.

MA LA LEGA CHE SE NE FA DI UNA MALATA DEL GENERE.

al casula, cagliari Commentatore certificato 21.12.10 19:54| 
 |
Rispondi al commento


L'apologia del fascismo è un reato previsto dalla legge 20 giugno 1952, n. 645 (contenente "Norme di attuazione della XII disposizione transitoria e finale -comma primo- della Costituzione"), anche detta "legge Scelba", che all'art. 4 sancisce il reato commesso da chiunque «fa propaganda per la costituzione di un'associazione, di un movimento o di un gruppo avente le caratteristiche e perseguente le finalità di riorganizzazione del disciolto partito fascista, oppure da chiunque pubblicamente esalta esponenti, princìpi, fatti o metodi del fascismo, oppure le sue finalità antidemocratiche».

Egr. Sig. Presidente della Repubblica,
Lei che è il garante della Costituzione probabilmente non ha seguito la puntata di Anno Zero di giovedì 16/12/2010, ma sicuramente Le avranno riferito dello show messo in scena dall’on. La Russa, durante il quale si è dichiarato fiero di essere fascista, esaltando in alcuni momenti i princìpi ed i metodi del disciolto partito, anche se non ne avevamo alcun dubbio visto il comportamento arrogante, violento e maleducato tenuto nei confronti di alcuni spettatori e del pubblico in generale.

Casomai l’avesse dimenticato, data l’età veneranda, Le riporto l’articolo di legge che condanna l’apologia del fascismo.

Tra un sonnellino e l’altro se volesse far sentire la sua voce in merito a questo deprecabile episodio,condannandolo fermamente, gli italiani ancora fedeli alla Costituzione gliene sarebbero veramente grati…

Franco F. Commentatore certificato 21.12.10 19:52| 
 |
Rispondi al commento

...secondo i dati istat, i giovani :

http://www.ansa.it/web/notizie/videogallery/italia/2010/12/20/visualizza_new.html_1647804203.html

...secondo me :
l'istat e chi c'e dietro :
...MASCALZONI, STRAMALEDETTI, ZOZZONI..........

anib roma Commentatore certificato 21.12.10 19:50| 
 |
Rispondi al commento

quando vedo i senatori mi vien voglia di suicidarmi.
dopo averli interrati tutti.

al casula, cagliari Commentatore certificato 21.12.10 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Al termine dell'assemblea alla Sapienza gli studenti comunicano le loro iniziative per il 22 dicembre: ''Saremo dove meno ci aspettano. Non violeremo la zona rossa che serve solo a proteggere il potere, chiederemo al Paese che non ne può più di costruire uno sciopero generale che dia dignità all'Italia''.

Servizio di Fabio Tonacci

http://tv.repubblica.it/dossier/la-protesta-degli-studenti/vi-abbandoniamo-nella-zona-rossa/58668?video

manuela bellandi Commentatore certificato 21.12.10 19:48| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di doppio lavoro

la Rosy Mauro (lega nord): non le basta presiedere la seduta al SENATO sul DDL GELMINI. no no...vuole fare anche la VANNA MARCHI dei voti.

ragazzi che paese ridotto in stracci.

oggi il SENATO ci ha fornito la prova provata che dicevamo bene a proposito di "neve" in parlamento.

vajassa: qualcuno mi sa dire se per caso significa anche "stupefacente"??

davide lak (davlak) Commentatore certificato 21.12.10 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
questo post è la letterina di Natale, di migliore e di più vera non se ne può scrivere.
Hai fotografato quelli che si stanno impegnando a terminare i resti del nostro, sottolineo nostro, paese.
Non gli do nomi di specie animali perchè sarebbe come offendere l'intero regno animale, dal quale è da molto tempo che questi ..... (non so come definirli) ne sono usciti.
Grazie al blog hai costretto gli italiani a pensare con la loro testa e vedi che non è facile, è faticoso; molto più semplice farsi mangiare vivi da incompetenti di professione.
Incompetenti di professione che sanno solo divorare un intero paese, acrobati del presasapochismo a cui la parola cultura fa paura, perchè chi ha cultura pensa e chi pensa li scansa, li abbandona alla loro incapacità.
Riflettiamo: se non fossero lì non sarebbere nemmeno precari, non li vorrebbe nessuno a lavorare perchè non sanno fare nulla di utile e di buono.
Bravo Beppe,
continua, le idee, sono buone e contrariamente a quello che dice la voce nelle 5 stelle c'è reale professionismo.
Concludo, non avendo una stampella da lanciare alla "Pietro Micca" mi dedicerò all'autoerotismo come Muzio Scevola, ma con la mano buona.

Alessandro B. 21.12.10 19:37| 
 |
Rispondi al commento

CANNE...

Tanto per parlare di soldi e ambiente, dal momento che uno vincola l'altro.

L'energia solare, secondo uno studio dell'agosto scorso, è più conveniente dell'energia nucleare.

Una ricerca condotta dal professor John Blackburn, docente di economia alla Duke University.

Secondo cui, negli ultimi otto anni, il costo d un singolo reattore nucleare è cresciuto, passando da 3 a 10 miliardi di dollari,

Lo storico "soprasso" rivelato da uno studio americano. Il prezzo del nucleare salirà sempre di più.

Ma i pluri ministri di questo governo intendono investire, come consuetudine, nello sperpero.

I ricavi andranno, come al solito, agli amici.

I debiti ai cittadini.

AL DEBITO.

By Gian Franco Dominijanni


FUORIDITESTA AL GOVERNO...

Questo pseudogoverno è frequentato da veri assassini dell'intelligenza umana.

Sono forme di pregressa demenza latente che sta lentamente, ma neanche tanto, assumendo la sua giusta dimensione.

Prevenire è meglio che curare. Come si possono votare soggetti simili. Adesso degli emeriti deficienti danno consigli ai genitori sul tipo di educazione e comportamento da trasmettere ai figli.

Ma ce l'ha un orango che gli dica cosa deve e non deve fare per fargli capire, si fa per dire, che la "democrazia" non si impone ma si sceglie.

Parlare di democrazia con uno che nei primi anni 70 è stato chiamato più volte in causa per avere istigato attacchi contro la polizia.

Forse questo elemento, con ideologie anticostituzionali, dovrebbe spiegare agli italiani a che titolo ricopre una carica istituzionale dal momento che, paradossalmente, ne rinnega i valori.

Ma lui il vigliacco con licenza di parlare può solo dire “zitto, vigliacco, non devi parlare”.

Dall'alto della sua carica può solo usare la prepotenza... ma posto "alla pari" ci sarebbe da ridere.

La violenza è nella politica, quella degli studenti, ma non solo, è una reazione a questa violenza.

Una violenza che ama il silenzio di stampa, notiziari e cittadini tutti. Una violenza che si vuole costruire in silenzio fra le mura dei palazzi e da consegnare fredda ai cittadini.

Un paese in cui il 45% della ricchezza è nel 10% delle famiglie come può non essere violento?

Se non si riconduce il sistema Italia ad una più equa giustizia sociale le cose andranno sempre peggio.

E' questo modo di ignorare il malessere di un paese ad alimentare la violenza.

Che continui a buttare benzina sul fuoco dall'alto della sua licenza di incapacità di gestire un ministero e tanto meno una carica istituzionale.

MANDATELI A CASA.

By Gian Franco Dominijanni


IL GOVERNO...

Wikileaks sostiene che il governo Berlusconi avrebbe impedito che si costituisse la commissione parlamentare d’inchiesta sulla morte di Nicola Calipari.

La vedova come gli italiani più attenti alle manfrine di governo non hanno mai avuto dubbi in proposito.

Se una volta i dubbi avevano bisogno di un riscontro ora non più.

Ogni sospetto è accompagnato da una certezza: la peggiore che si possa immaginare.

I governi si basano sulla falsità. La usano per difendersi. Un governo che dice la verità ai propri cittadini non durerebbe un giorno.

Bloccare il popolo in un vicolo cieco può essere pericoloso.

Un popolo alle strette e con le spalle al muro non può che andare avanti contro tutto ciò che gli ostruisce il passaggio. Niente lo ha mai fermato e niente può fermarlo.

Ebbravabarbara...hacapitol'essenzadellacarfagna&Co.

Che presepe ignobile. Servisse a qualche cosa usare la pillola del giorno dopo.

FANTASMA.

By Gian Franco Dominijanni


Gli studenti hanno inviato una lettera al prefetto, al sindaco e al questore: "Con la presente gli studenti e le studentesse della Sapienza comunicano alle autorità che il giorno 22 dicembre sfileranno per le strade di Roma - si legge nella lettera -. Apprezziamo davvero la vostra apertura al dialogo che in queste settimane si è manifestata ripetutamente e in vari modi: dalle centinaia di denuncie per manifestazione non autorizzata, agli arresti immotivati, alla costruzione di una "zona rossa" permanente e in continua espansione. Siamo molto lieti di tanta premura nel volerci proteggere, tenendoci lontani dai patetici teatrini e compravendite di parlamentari, che avvengono ormai come consuetudine dentro Montecitorio e Palazzo Madama. Potete stare tranquilli: la politica istituzionale si è già allontanata dai noi e dal resto della società molto tempo fa. Sono proprio i nostri cortei e i nostri blocchi stradali ad aver riportato la politica vera nelle strade e nelle piazze, dall'università a tutta la città". I ragazzi annunciano che si terranno lontanoi dai palazzi del potere: "Il 22 - continua la lettera - lasceremo i palazzi del potere nella solitudine della loro miseria e andremo nella altre zone della città, per parlare con chi come noi è inascoltato da quelli stessi palazzi. Vogliamo però interloquire con chi ha detto, in questi giorni, che bisogna ascoltare il nostro disagio, perciò domani una nostra delegazione porterà una lettera al Presidente Napolitano".

Valter Conti ☆x5 Commentatore certificato 21.12.10 19:29| 
 |
Rispondi al commento

COSI' SCRIVEVO NEL 2005


PER TUTTI E PER NESSUNO

NON ESISTONO DIRITTI ACQUISITI E NEMMENO DIRITTI NATURALI! ESISTONO SOLO QUEI DIRITTI CHE UN UOMO, ALCUNI UOMINI, UN POPOLO RIESCONO A CONQUISTARSI E A DIFENDERE COSTANTEMENTE, PENA LA PERDITA DI ESSI.

I diritti, che parte del popolo italiano lamenta di avere perduto, sono diritti che furono conquistati dai nostri genitori e dai nostri nonni. Lo sapete, oppure ricordate come quei diritti furono conquistati?

Quei diritti, di cui ora parte del popolo italiano lamenta lo scippo, furono conquistati contro le cariche di cavalleria della polizia e dei carabinieri che sciabolavano i nostri nonni e li calpestavano con i cavalli; contro le bastonate e le torture che ricevettero nelle carceri e nelle caserme dello Stato Italiano;
li conquistarono contro le fucilate, i caroselli delle camionette, le cariche di Celerini e carabinieri, contro i nostri genitori che manifestavano per ottenere quei diritti. Li conquistarono con i loro scioperi, privandosi persino del necessario pur di ottenerli.

NOI COSA ABBIAMO FATTO, COME ABBIAMO CUSTODITO QUEI DIRITTI COSI’ FATICOSAMENTE CONQUISTATI?

Noi ci siamo raccontati per decenni che quei diritti erano parte del nostro DNA; che la Polizia e i Carabinieri che massacravano i nostri genitori ormai erano nostri “fratelli” che avevano l’unica funzione di proteggerci. Se chi produceva ricchezza con il duro lavoro saltava per aria, insieme ad inermi cittadini che erano casualmente nei paraggi, CI RACCONTAVANO CHE ERANO STATI GLI “ANARCHICI”, mentre ora sappiamo, ma i più avveduti l’hanno sempre saputo, che furono i SERVIZI SEGRETI.

Noi, come dei grulli, abbiamo sempre creduto, o fatto finta di credere a tutte le fandonie che lo Stato raccontava sulla “LOTTA ALLA MAFIA”, quando in realtà lo Stato era il “SOCIO ACCOMANDANTE” della Mafia.

Ci raccontano anche che non tutti i servitori dello Stato sono dei venduti; è vero, ma questi sono morti o messi a tacere!

CONTINUA NEI SOTTOCOMMENTI


Proprio Giuseppe Grillo si lamenta di gente che non fa il proprio mestiere.. incredibile. Il comico che adesso ha deciso di tornare nei teatri con uno spettacolo e si fa fare la promozione da quelli del M5S. Colui che promuove tecnici informatici a politici, pizzaioli a consiglieri. Non c'è niente di male, fino a che si riesce a studiare e compensare le carenze di competenza. Ma non si lamenti proprio lui. Attendo il momento in cui metterà un'ostetrica a parlare di diritto costituzionale o politica estera, per poi continuare con la solita balla.. "la politica non è mica un mestiere!!!"

...e tutti dietro come caproni, questa si che è democrazia dal basso

Ugo La Malfa 21.12.10 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giallo su un emendamento Pd. Il ddl Gelmini potrebbe tornare alla Camera

Il presidente del Senato, Renato Schifani: "Le votazioni vanno ripetute"

La Presidente di turno del Senato, Rosi Mauro, ha dichiarato in aula l’approvazione dell’emendamento 6.26 sul ddl università. Si tratta di un emendamento del Pd, primo firmatario Vincenzo Vita. L’approvazione di un emendamento costringerebbe la Camera alla quarta lettura del ddl. Ma è giallo sull’effettiva approvazione di questo emendamento, perché tutto è nato in un momento di tensione, durante il quale Rosi Mauro (Lega Nord) ha chiesto all’aula “rispetto per la Presidenza”. Dopo contatti informali con i capigruppo è intervenuto il presidente del Senato, Renato Schifani, che ha deciso di far ripetere le votazioni degli emendamenti dal 6.21 al 6.32.

Tutto nasce dalla votazione diretta da Rosi Mauro. La presidente di turno ha accelerato sulla votazione degli emendamenti ed in pochi secondi ha affermato: “6.209 chi vota a favore, chi vota contro, non e’ approvato. 6.26 (quello presentato dal Pd, ndr) chi vota a favore, chi contro, e’ approvato. 6.27 chi vota a favore, chi contro, non e’ approvato. 6.28 chi vota a favore, chi contro, non e’ approvato”. Il video con il momento della votazione e con la bagarre in aula circola su Youtube e l’approvazione, almeno nelle parole di Rosi Mauro, dell’emendamento 6.26 è inequivocabile. “Non ci può essere neppure la controprova del tabellone elettronico – spiega Felice Belisario dell’Idv – perché le votazioni si sono svolte per alzata di mano”...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/21/giallo-su-un-emendamento-pd-il-ddl-gelmini-potrebbe-tornare-alla-camera/83115/


Beppe potresti approfondire la questione SMART GRID e democrazia energetica????
Grazie mille.

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Se al posto di questi signori andranno grillini o dipietristi le cose cambieranno? ...... potreste dire facciamo una prova.. ma non siamo ITALIDIOTI come pensate.. ciao

luca fabiani 21.12.10 19:07| 
 |
Rispondi al commento

REGGIO CALABRIA. 12 persone, tra cui il consigliere regionale del Pdl ed ex sindaco di Bagnara Calabra Santi Zappalà, 50 anni, sono state arrestate a Reggio Calabria dai carabinieri per associazione mafiosa e corruzione elettorale.
=================================================
Possibile che la gente continui a votare la merda?

Per farlo devono sentirsi convinti e contenti quindi a che cazzo serve continuare a farsi' che l'informazione arrivi loro.

Tempo sprecato.

Se vivere con la merda a loro garba,
se per un pacco di pasta vendono il loro voto vuol dire che di "UOMO" hanno ben poco.

CHARLES BUKOWSKI
PS. ...Lo so:sono il piu' idiota d'Italia...
Ci sono arrivato adesso:
se vado con due pacchi di pasta magari mi faccio eleggere anch'io.

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 21.12.10 19:04| 
 |
Rispondi al commento

I PARTITI SONO TUTTI MORTI
by Nikilnero

http://www.youtube.com/watch?v=fZVAYo9rK6k

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@ AnSia NewSSS..."Il mestiere del prete...@@@

"I nostri "peccati" ...le "sue virtù".


.....................Le escort diventano ministre.
I giudici fanno i deputati e molti deputati vorrebbero fare i giudici,........

Tutto vero però non dimentichiamoci che la Chiesa cattolica,dopo aver predicato per 2000 anni la povertà,é ora proprietaria di mezza Italia.
L'altra metà é di berlusKazz a cui la Chiesa cattolica (pur di continuare ad "arraffare" a destra e sinistra) permette tutto,arrivando perfino a trasformare i vizietti e le ipocresie berlusKazziane in "virtù da santificare".
Cam.(L'inviato che "mai" s'inginocchierà davanti ad un prete,vescovo,cardinale o papa)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 21.12.10 19:00| 
 |
Rispondi al commento

leghisti e nativi di sondrio :

rettori Luigi Frati e Renato Lauro.
A poche ore dall'approvazione del ddl università, che impone lo stop alle parentopoli (purtroppo solo attraverso un sub emendamento approvato in extremis) che vieta a padri, figli e parenti (con grado di parentela fino al quarto grado compreso) di stare negli stessi dipartimenti, sembrerebbe che nei due atenei capitolini si pensi di più a sistemare le famiglie che ai problemi dell'università.

Giacomo, 36 anni, figlio del rettore Luigi Frati, sta passando in questi giorni dal ruolo di professore associato a quello di ordinario.
Le procedure formali sono andate in porto il 19 novembre e ha battuto 25 concorrenti (di cui 24 più anziani di lui). Appena in tempo per schivare l'approvazione del ddl. Giacomo Frati, dunque, sarà ordinario a Medicina, la stessa facoltà dove fino a poco tempo fa insegnava la madre e dove insegna anche la sorella Paola, ordinario, laureata in Giurisprudenza. Stessa facoltà di cui il padre è stato preside per anni. Stessa facoltà dove fino a poco tempo fa, prima di andare in pensione, insegnava Storia della medicina la madre di Giacomo e Paola. Cioè Luciana Rita Angeletti, professoressa ordinaria, moglie del Magnifico. Proprio lei che prima di approdare nell'università del marito per occuparsi di Storia della medicina, insegnava Lettere al liceo. Quindi ci fu un momento in cui Luigi, Rita, Giacomo e Paola lavoravano allo stesso indirizzo. Anzi festeggiavano il matrimonio di quest'ultima nell'aula Grande di Patologia Generale. Oggi tutta la famiglia Frati può fregiarsi dello straordinario titolo di ordinario.

Renato Lauro, rettore di Tor Vergata A Tor Vergata sarebbe stata assunta lunedì come professore associato alla cattedra di malattie dell'apparato respiratorio la dottoressa Paola Rogliani, nuora del rettore Renato Lauro, 71 anni, ex preside di Medicina e Chirurgia
Il rettore ha in università anche il figlio Davide, 41 anni, ordinario di Endocrinolo

Marianna Colombo Commentatore certificato 21.12.10 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Beppe nella foto avrei messo anche Bossi come...pastorello!
La mangiatoia va bene come pure il bambinello(unto dal signore);sangiuseppe il falegname anche;la vergine mi sembra non appropriata(politicamente)ci avrei visto la t...a di Pierferdi.
Comunque la scena della nuova natività è ottima sopratutto per i Cattolici di Bertone,Bascasco e...Ruini!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 21.12.10 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Fantastico: "... da Giolitti a Scilipoti (con rispetto parlando)...". Grillo se spieghi a tutti questa tua frase perdi metà dei tuoi sostenitori. Fallo se hai coraggio. Saluti.

maurizio s Commentatore certificato 21.12.10 18:50| 
 |
Rispondi al commento

... e soprattutto guadagnare di più, LADRI!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 18:43| 
 |
Rispondi al commento

"Al mondo non c'è che una razza inferiore: quella di coloro che guardano prima di tutto ai loro interessi, al loro benessere e alla loro vanità, o alla superbia, o al guadagno; e non c'è che una razza superiore:quella di coloro i quali, prima di tutto, guardano all'interesse umano".

Josè Martì


Beppe, ma dove kazzo sei finito?

Alessandro Ponti, DALMINE Commentatore certificato 21.12.10 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Bagnasco: "La Chiesa non fa politica
ma sui valori dei cattolici non si tratta"

......

Bagnasco...se la Chiesa è UNIVERSALE, perchè non vai ANCHE IN CINA A FARE QUESTE DICHIARAZIONI?

Facile fare i 'GRANDI' in Italia eh?

.....

Eminenza....continuerò a farle certe domande finchè non otterrò risposta....direttamente o indirettamente...

Dino Colombo Commentatore certificato 21.12.10 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per il tizio che ce l'aveva col poliziotto da licenziare che dormiva..di questo che ne facciamo?

15 maggio 2006. Discorso di insediamento del Presidente Napolitano.
Il Presidente Berlusconi si addormenta.

27 maggio 2009. Finale di Champions League, ci sono Zapatero ed il Re.
Il Presidente Berlusconi si addormenta.

2 giugno 2009. Parata per la festa della Repubblica.
Il Presidente Berlusconi si addormenta.

9 novembre 2009. Berlino, 20 anni dalla caduta del Muro.
Il Presidente Berlusconi si addormenta.

27 marzo 2010. Libia, summit Lega Araba.
Il Presidente Berlusconi si addormenta.

29 settembre 2010. Camera, si vota la fiducia al Governo Berlusconi.
Il Presidente Berlusconi si addormenta.

30 settembre 2010. Senato, si vota la fiducia al Governo Berlusconi.
Il Presidente Berlusconi si addormenta.

3 dicembre 2010. Kazakistan, riunione Ocse.
Il Presidente Berlusconi si addormenta.

13 dicembre 2010. Senato, si vota la sfiducia al Governo Berlusconi.
Il Presidente Berlusconi si addormenta.

14 dicembre 2010. Camera, si vota la sfiducia al Governo Berlusconi.
Il Presidente Berlusconi si addormenta.

16 dicembre 2010. Vertice europeo di Bruxelles.
Il Presidente Berlusconi si addormenta.

20 dicembre 2010. Le alte cariche dello Stato si scambiano gli auguri.
Il Presidente Berlusconi si addormenta.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Ungheria, ha varato una legge contro la libertà di stampa e di espressione.
E con il primo dell'anno, sarà presidente della UE.

antonio d., carrara Commentatore certificato 21.12.10 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal momento che un parlamentare non è scelto dagli italiani ma dal partito... che diritto ha di restare in parlamento quando cambia partito??? non dovrebbe subentrare un altro "giocatore" dello stesso partito che ha preso i voti?

Alessandro N., Anagni Commentatore certificato 21.12.10 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Decreto Gelmini, la presidente 'vota' da sola
DA VEDERE!!!!!
(21 dicembre 2010)
stella votostella votostella votostella votostella voto

Bagarre in aula con il presidente di turno Rosi Mauro (Lega) che va avanti nella votazione nonostante le proteste dei senatori dell'opposizione, che avevano chiesto di fermare i lavori sulla riforma Gelmini in attesa del pronunciamento del presidente Schifani su una questione procedurale.

Dopo alcuni minuti di 'votazione in corsa' sotto un diluvio di proteste la Mauro grida 'vergogna' e sospende la seduta. La sospensione dura molto più dei dieci minuti previsti e il presidente Schifani è costretto a convocare i capigruppo perché a questo punto non è più chiaro quali emendamenti siano stati approvati e quali no

http://tv.repubblica.it/copertina/decreto-gelmini-la-presidente-vota-da-sola/58729?video

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.12.10 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Beppe in tivu' per favore.

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 21.12.10 18:38| 
 |
Rispondi al commento


O.T.

Scusate l'OT, ma questa post sull'altrismo mi ha fatto venire in mente una situazione a dir poco ambigua.

Tre slot machine mangiasoldi sono posizionate di fianco ai nastri del recupero bagagli agli arrivi Schengen dell'aeroporto di Bologna.
Non c'è nessun bar in prossimità e la zona è completamente chiusa al pubblico ad eccezione dei passeggeri in arrivo che sono quindi l'inequivocabile target di questo "servizio al cittadino".

Così nell'attesa snervante puoi scommettere contemporaneamente sul poker elettronico e sulla consegna del bagaglio.
Stesse probabilità.

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 18:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento

dal Blog di Grillo
http://www.beppegrillo.it/2009/06/grillo168_virus/index.html?s=n2009-06-10

Da il secolo XiX

lettera aperta alla cei
Don Farinella: «Vescovi
“complici”del berlusconismo»
Il teologo e biblista genovese, torna a criticare le gerarchie e scrive al cardinale di Genova Bagnasco. Sotto accusa la questione “morale” di Berlusconi: «Non avete detto una parola inequivocabile su un uomo, capo del governo, che ha portato il nostro popolo al livello più basso del degrado morale, valorizzando gli istinti di seduzione, di forza/furbizia e di egoismo individuale».

--------------------------

Cattolici !

altro che cristianesimo, il vostro credo e' ormai metterlo nel culo al prossimo !

guido_guida

Dino Colombo Commentatore certificato 21.12.10 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Alleluia...Alleluia....è nato il nuovo governo!
Bravo beppe ...lungimirante (bella foto)sono convinto che qualche Napoletano ha già provveduto a fare le statuine!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 21.12.10 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Quando ci si sofferma ad analizzare il comportamento delle cosche italiane quello che si prova per non impazzire è un desiderio folle di trasformarsi in un giustiziere e disintegrarli tutti. Ma le favole non consolano e a disintegrarsi è il nostro fegato. Ma quando sento da questi esseri indegni condannare le violenze quando a compierle è una popolazione imbestialita dalle loro sozzure, vorrei avere un microfono e urlare a reti unificate che non è scritto in nessun testo sacro, che nessuna divinità ha stabilito che alla popolazione è vietata la rivolta mentre i governanti possono, con o senza il consenso della popolazione, dichiarare guerra a chicchessia mandandoli a morire in terre lontane e senza ragione, dov'è scritto che milioni di persone devono lavorare duramente tutta la vita per mantenere nel lusso più sfrenato una cosca di pochi porci, mentre a loro viene negato il necessario? Queste regole stampate nei loro putridi cervelli DEVONO essere rimosse. Non si può più accettare che un branco di criminali continui a trasformare la vita in un eden per pochi e in un inferno per tutti gli altri. La vita è una vacanza dall'eternità e non dobbiamo permettere a nessuno di rovinarcela.LA VIOLENZA VA CONDANNATA CHIUNQUE LA ESERCITI E NON ESISTE CHE I POTENTI POSSANO FARNE USO E LA POPOLAZIONE NO.
E' SACROSANTAMENTE GIUSTO PER UNA POPOLAZIONE OPPRESSA DALLA VIOLENZA DI CHI VUOLE SCHIACCIARLA, INSORGERE IN UNA RIVOLUZIONE CHE LI SEPPELLISCA PER SEMPRE!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 21.12.10 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Barbara Berlusconi dice di suo padre a Repubblica:

Sul futuro politico di Silvio Berlusconi sua figlia non si sbilancia, ma chiede più rispetto nei giudizi. "Non ho la sfera di cristallo - dice -. Il mio dispiacere a volte diventa più forte perché non credo che Silvio Berlusconi premier meriti certi trattamenti. Ha fatto molto e bene per il Paese, si è speso con passione, con orgoglio e ha conquistato importanti obiettivi".
(QUALI???...ndr)

....

EVA BROWN non avrebbe saputo dire di meglio a proposito di HITLER. Anche EVA BROWN diceva che Hitler aveva fatto 'molto bene' per la Germania.

Peccato che gli EBREI gasati e cotti nei forni non siano stati interpellati al proposito.

Senti Barbara...è facile parlare bene di qualcuno QUANDO SI HA LA PANCIA PIENA....si vive nei lussi e si è pieni di soldi.

Che dire Barbara...spero che la ruota della tua vita un giorno giri e ti faccia vivere da vicino quello che tuo padre sta facendo vivere a tanti italiani...precariato a vita...pensioni minime per milioni di anziani, licenziamenti, cassa integrazione e tante altre cose 'buone' come queste.

Dino Colombo Commentatore certificato 21.12.10 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno riesce davvero a distinguerli?

Il Centro? Ma di cosa?
Ezio C. Commentatore certificato
**************************************************************************

E' difficile ma non impossibile distinguerli:

Berlusconi è quello più basso.

Vendola è quello con l'orecchino.

La Russa porta sempre la tuta mimetica.

Veltroni gira sempre con in mano un biglietto aereo per l'Africa.

Brambilla è quella con i tacchi a spillo.

Di Pietro gira con il cartellone delle offerte: 3x2 accattatevill'!

Bersani è quello che ride sempre...anche quando c'è da piangere...


Mi spiace ma non si può mettere alla gogna sempre tutti, in particolare Vendola. Mi sembra che lui e Di Pietro si stiano distinguendo dai soliti furbetti, se non altro fanno opposizione.
Stimo molto Grillo e le sue furibonde campagne, e l'ho anche votato, però l'attacco a Vendola è davvero ingiustificato.

igor mendolia 21.12.10 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Il compagno Fini disse di Berlusconi e forse a detta sua a Berlusconi "attento che te tagliano la testa - rif Rivoluzione Francese" ... è arrivato il momento ??

Filippo Marino 21.12.10 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Gasparri ha messo na bomba alla metro B che ovviamente non è esplosa.

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 18:12| 
 |
Rispondi al commento

PER VANIFICARE LE MANIFESTAZIONI STUDENTESCHE DI DOMANI, il Pdl vuole approvare la legge Gelmini entro oggi, ALTRIMENTI PASSERA' DIRETTAMENTE ALLA DASPO!

E come da sempre in questo paese spuntano improvvisamente LE BOMBE!


DA QUALCHE GIORNO LA PAGINA FB "NOI CON GLI STUDENTI" CHE REGISTRAVA 500000 VISUALIZZAZIONI AL GIORNO E' STATA INIBITA A NOI AMMINISTRATORI E A MOLTI DEGLI 11000 ISCRITTI.

La CONTROINFORMAZIONE FA PAURA!


DI COS'ALTRO AVETE BISOGNO PER CAPIRE CHE LA SITUAZIONE E' GRAVISSIMA???

Monica C. Frattamaggiore * Commentatore certificato 21.12.10 18:11| 
 |
Rispondi al commento

IL FATTO CHE CI SIANO SEMPRE PIU' PERSONE CHE PAGATE PER FARE UNA COSA NE FANNO UN'ALTRA DERIVA IN PARTE ALLO STATO DI MALATTIA MENTALI IN CUI CI TROVIAMO NOI COME UOMINI E LA SOCIETA' IN CUI VIVIAMO. DA SEMPRE LA PAURA PIU' GRANDE PER L'UOMO, DOPO QUELLA DELLA MORTE, E' LA PAURA DELLA NOIA CHE IN PSICOLOGIA E PSICHIATRIA VIENE CHIAMATA APPUNTO "PARANOIA". SI TRATTA IN PARELE MOLTO POVERE, DELLA PAURA DEL VUOTO AFFETTIVO IN PRIMIS E RELAZIONALE PER CUI, PER NASCONDERE IL PIU' POSSIBILE TALE PATOLOGIA OLTRE CHE PER TENTARE DI RISOLVERLA, SI RICORRE A FARE TANTISSIME COSE CHE DI SOLITO, ESSENDO ATTIVITA' "MALATE" O NATE DA DISORDINE MENTALE, NON SONO MAI QUELLE CHE CI COMPETONO. L'UOMO E LA DONNA EQUILIBRATI, RIEMPIONO LA LORO GIORNATA CON LE ATTIVITA' DI CUI HANNO UNA RESPONSABILITA' DAL MOMENTO CHE SONO PAGATE PER SVOLGERLE. POI CI SONO LE ATTIVITA' LEGATE ALLA FAMIGLIA, I FIGLI ILO MARITO ECC ECC, CHE FANNO RIFERIMENTO ALL'AFFETTIVITA' PER LA QUALE SIAMO UGUALMENTE RESPONSABILI DAL MOMENTO CHE NE TRAIAMO LA LINFA VITALE, L'ENERGIA NECESSARIA PER VIVERER IN EQUILIBRIO. QUESTA E' SEMPRE STATA LòA VITA NORMALE DI GENTE NORMALE. OGGI INJ TEMPI DI CONCLAMATA ANORMALITA', CI AFFANNIAMO IN NUMEROSE ATTIVITA' CHE NON DOVREBBERO RIGUARDARCI E PER LE QUALI NON ABBIAMO COMPETENZE SPECIFICHE, MA FACCIAMO FINTA DI AVERNE. COSI' ALLONTANIAMO LA "PAURA DELLA NOIA" E DEL VUOTO, LA PARANOIA. COSI' FACENDO INVECE SIAMO IN FUGA CONTINUA DALLE RESPONSABILITA' INDISPENSABILI PER IL NOSTRO SVILUPPO INTELLETTUALE E PSICHICO MA ALL'APPARENZA SEMBRIAMO LE PERSONE PIU' ATTIVE E GRANDI LAVORATORI. IN REALTA' NON E' COSI' PERCHE' IL NOSTRO VERO LAVORO O NON LO FACCIAMO O LO FACCIAMO MALE. QUELLO SERVE A QUESTI NUOVI PAZZI, COME SCORTA E GIUSTIFICAZIONE PER SE STESSI. UNA SPECIE DI CIAMBELLA DI SALVATAGGIO NEL CASO TUTTO IL RESTO SALTASSE. QUANDO SI E' MALATI GRAVEMENTE DI DEPRESSIONE, VIVIAMO IL VUOTO IN MODO COMPLETO E DOLOROSO AL PUNTO CHE RIUSCIAMO A FARE SOLO CIO' CHE CI E' DANNOSO. FEDE

federico fauci 21.12.10 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe...ho una grande confusione!!
Non riesco più a capire un cazzo!
I nostri ministri sono ministri o cosa?
I nostri industriali sono industriali o cosa?
So solo che i nostri lavoratori sono lavoratori a tempo,che i nostri servisociali non sono più tali,che le nostre istituzioni non sono istituzioni,i nostri principi istituzionali non esistono più.
Una cosa è certa in tutto questo bailame di merda resta chiaro che quello che conta è la pila! Belin che scoperta che ho fatto!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 21.12.10 18:09|