Il mestiere degli altri

presepe.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

In posta trovi la banca. Alla stazione i centri commerciali. Non puoi ancora spedire un pacco allo sportello bancario, ma è solo questione di tempo. E' il trionfo della universalità. Il politico passa il suo tempo in televisione, ma non in Parlamento, fa l'attore, non le leggi. Chi viene eletto, a tutti gli effetti, è come se fosse assunto dalla RAI. C'è una repulsione crescente verso il proprio mestiere che spinge a fare altro. Il treno in orario per Moretti è meno importante dei supermercati delle Grandi Stazioni. Benetton in teoria fa maglioni, in pratica gestisce autostrade, un'attività di cui non ha alcuna esperienza con la quale incassa però miliardi di euro di pedaggi. Colaninno, ex Telecom, ex Olivetti, ex tutto, va in Vespa e si occupa di Alitalia non sapendo una cippa di trasporto aereo. E' l'apoteosi dell'incompetenza.
Le escort diventano ministre, i giudici fanno i deputati e molti deputati vorrebbero fare i giudici, il governo emana le leggi al posto di governare e l'opposizione, oltre a opporsi, trova il tempo di collaborare. L'oncologo Veronesi si improvvisa esperto nucleare. Fare altro serve a combattere la noia del proprio mestiere. Meglio dilettante ogni giorno, che professionista per tutta la vita. Solo chi affronta la sua attività con lo spirito del dilettante puro può svolgerla senza distrazioni, con la leggerezza dell'improvvisazione, Bertolaso delle catastrofi ad esempio, o Gasparri quando era ministro inconsapevole delle Telecomunicazioni.
Fare altro non significa, come è ovvio, rinunciare allo stipendio per il quale si è pagati per fare qualcos'altro. Anzi. L'"altrismo" non va confuso con l'altruismo, pur avendone l'assonanza. Se il delitto non paga, esattamente come Tremorti, fare il sindaco e il senatore, l'attore di teatro e il deputato, l'avvocato e il parlamentare paga doppio e anche triplo. L'altrismo sviluppa sinergie impensabili insieme ai portafogli. L'importante è partecipare (all'incasso). Trovare un ministro che fa il ministro, un eurodeputato che fa l'eurodeputato, una puttana che fa la puttana è un'impresa disperata. C'è pure chi si improvvisa leader mentre è presidente della Camera e chi partecipa alla stesura delle leggi come presidente della Repubblica.
L'attività del vicino è sempre più verde. Babbo Natale farà anche la Befana e i Re Magi insieme a San Giuseppe. Il trasformismo, vecchia malattia del Paese, che colpisce inesorabilmente gli italiani, da Giolitti a Scilipoti (con rispetto parlando) si è trasformato nella schizofrenia sociale. Ognuno è anche altro. L'importante, come sempre, è non lavorare e soprattutto, non prendersi le proprie responsabilità.

Berluscoma 2010

Berluscoma 2010 (Dvd)
Il tramonto della Seconda Repubblica raccontato da Marco Travaglio
Acquista oggi
la tua copia.


Postato il 21 Dicembre 2010 alle 15:47 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (523) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: altrismo, Benetton, Bertolaso, Colaninno, Fini, Gasparri, Napolitano, Veronesi

Commenti piu' votati


Caro Beppe... forse in questo momento ti stai già spostando a Roma... ed è inutile che te lo chieda.

Io credo che domani TU, con i ns ragazzi DOVRESTI ESSERCI!

Per quello che ci hai raccontato su loro, su come li abbiamo traditi, su come abbiamo ipotecato il loro futuro, su come li trattano questi quattro sclerotici al potere.

CREDO DOVRESTI ESSERCI

E' una vergogna che tante personalità che vivono sulla passione loro dimostrata da ragazzi e ragazzini... parlo di calciatori, di attori e cantanti, di sportivi...

e per "vivono" intendo guadagnano decine di milionidi euro (vedi Totti, Valentino Rossi, Delpiero, Pausini, ecc) NON CI SIANO MAI IN QUESTE OCCASIONI

VORREI VEDERE SE LA POLIZIA OSEREBBE SPACCARE LE GAMBE A TOTTI!!

Invece tutti ad ammiccare per spingerli a comprare Vodafone, l'abbonamento a Fastweb, a fare plin plin... ed a rimpinguarsi il portafoglio.

Poi un pò di carità, magari bella pubblicizzata, che nella dichiazione dei redditi si scala pure ai fini IRPEF... e che a prendere le bastonate I RAGAZZI VADANO SEMPRE COSTANTEMENTE DA SOLI!

A me fa un pò schifo. Per questo ti dico... DOMANI CI DOVRESTI ESSERE.

E VORREI VEDERTI PARLARE CON I POLIZIOTTI (che ne hanno le palle piene pure loro) Che magari li convinci ancora e vi scortano fino in parlamento.

Ciao!

M Boschiazzo 21.12.10 17:21| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 57)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, ma che senso ha 'sto post???

Non sarebbe meglio incominciare a parlare di sciopero generale ad oltranza?

Cosa ne pensi?

A quando un iniziativa del genere?

E come immagini la societa del futuro, o dopo lo sciopero?

ciao

TONY .. Commentatore certificato 21.12.10 17:03| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 46)
 |
Rispondi al commento
Discussione

..."è veramente una cosa incredibile....-dice Maroni-....che siano liberate delle persone in attesa di processo".....

e Silvio allora...???....

Torno Ogni Tanto Commentatore certificato 21.12.10 18:09| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 35)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Universita': flash mob a Montecitorio, studenti regalano fiori.

***

In risposta alle calunnie di Gasparri.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 21.12.10 20:42| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma ci vuole cosi' tanto a disattivare il pulsante per la votazione a colui che non è presente in aula?
Che teatrino squallido...

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 21.12.10 21:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cristoforo colombo Beppe!!

possibile che devi sbattere sempre Vendola in mezzo? ti sta proprio antipatico eh?

e allora, visto che il PD occhieggia al terzo Polo, lasciatemi almeno dire che lui e Di Pietro sono per me gli ultimi rimasugli di speranza di un cambiamento A BREVE di qualcosa in Italia, nel caso di elezioni anticipate
(anche se Napolitano dice che non le vuole -
ma voi riusirte ad immaginare altri due anni come gli ultimi appena trascorsi???

IO NO.
e allora CHE FACCIAMO??
continuiamo a dare addosso a Vendola?
e magari anche a Di Pietro perché aveva fatto entrare due voltagabbana?
dai!
e sempre pace e bene
a(lla Popper )


Ma avete visto la moglie di bossi al parlamento?

MINKIAAAAAAAAA che accento padano la shuraaa dal nord

MINKIAAAAAAAAA VOTAVA COME FA I FIGLI!

DESTRI ASCOLTATEMI ;;;;))) MA NON AVETE VERGOGNA?

che schifo! e questi sono i padani?

fantozzi è una pippa a fianco vostro!

BISOGNA ESSERE COGLIONE PER ESSERE DI DESTRA

LEGHISTI A FANCULO SEMPRE E OVUNQUEEEEEEEEEEEEEEE!

mio gatto ha più cervello che tutti voi insieme

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 20:07| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Manuela Fasolato (PM di Rovigo) da anni conduce le più importanti inchieste sui reati ambientali nel nord-est. Ora il ministero della giustizia vuole sanzionarla per le indagini condotte sulla centrale Enel di Porto Tolle.
Ma Luciano Violante (PDmenoelle) che si lamentava da gennaio di quest'anno e che presiede una associazione fondata dalla stessa Enel non gradisce. "Il ministro della Giustizia dovrebbe fare delle ispezioni, e capire se un'autorità giudiziaria può compiere un atto di questo genere". Detto fatto, nel giro di due settimane, Alfano manda gli ispettori, capitanati da Arcibaldo Miller, il cui nome finirà poi nelle carte delle inchieste sulla P3, a controllare l'attività di Manuela Fasolato.

fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/21/il-pm-lavora-troppo-alfano-chiede-il-procedimento-disciplinare/83078/

Au revoir.



Caro Beppe, é vero, l'Italia è il Paese delle Contraddizioni.

Le banche sono ladre! Ma tutti hanno il conto con Unicredit, IntesaSanPaolo, Mps, BCC varie, Banche Popolari, etc., i cui manager guadagnano vagonate di milioni di euro! Tra l'altro i clienti di Unicredit fanno fare un casino di soldi a Gheddafi, il principale azionista!

I politici sono dei buffoni! Ma tutti vanno a votare e/o seguono i loro consigli.

Non si può più guardare la tv! E tutti guardano la tv. Il Grande Fratello ne è la dimostrazione più lampante!

I giornali scrivono solo cavolate! E tutti leggono i giornali.

Per non dimenticare ricordo delle definizioni, tratte dal Dizionario "Lo Zingarelli", che possono essere utili per capire su cosa si basa l'attuale sitema politico italiano.

Ipocrisia: Simulazione di buoni sentimenti e intenzioni lodevoli allo sopo di ingannare qualcuno.

Contraddizione: Opposizione che di per sé esclude una via di mezzo / Pricipio di contaddizione, o principio di non contaddizione, principio logico in base al quale è impossibile che la stessa cosa sia e insieme non sia / Contraddizione in termini, contraddizione che si manifesta nelle parole stesse usate enunciando un concetto (ad es. un cerchio quadrato).

Opportunismo: Comportamento consistente nell'agire senza tener conto di principi o ideali, adattandosi alla situazione o alle esigenze del momento in modo da trarne il massimo utile: opportunismo politico.

Smentirsi: Dire cose non conformi a quanto affermato in precedenza; contraddirsi.

Politica: Scienza e arte di governare lo Stato.

Coerenza: Conformità tra principi e comportamento.

Compromesso: Cedimento rispetto ai propri principi.


Queste parole descrivono l'attuale comportamento dei nostri politici ed in parte chi tollera o addirittura sostiene tale sistema.


Marco Calì

www.sapienza-finanziaria.com/





O.T.

Scusate l'OT, ma questa post sull'altrismo mi ha fatto venire in mente una situazione a dir poco ambigua.

Tre slot machine mangiasoldi sono posizionate di fianco ai nastri del recupero bagagli agli arrivi Schengen dell'aeroporto di Bologna.
Non c'è nessun bar in prossimità e la zona è completamente chiusa al pubblico ad eccezione dei passeggeri in arrivo che sono quindi l'inequivocabile target di questo "servizio al cittadino".

Così nell'attesa snervante puoi scommettere contemporaneamente sul poker elettronico e sulla consegna del bagaglio.
Stesse probabilità.

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 18:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento

ma quando iniziamo, a prendercela con i ripetitori televisivi?

difendiamo 'sti poveri pensionati!
costretti a guardare tutto il giorno Maria De Filippi...e Lamberto Sposini...alternati dai tg di Fede e Minzolini....

massimiliano p., roma Commentatore certificato 22.12.10 12:01| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione


.....purtroppo qui in Italia, nel paese dei pulcinella....da un pò di tempo a questa parte...esattamente dal oramai lontano 1992....data in cui l'Italia è stata obbligata, a "privatizzare" tutto quello che, fino a quel momento, apparteneva ad un ipotetico STATAO ITALIANO per poter entrare a far parte dell'Europa.....da quel momento in avanti, non si è cominciato a capire più una beata mazza....le autostrade sono diventate di proprietà di tizio....le telecomunicazioni di caio....quell'altra grande società di sempronio.....e via discorrendo.....salvo poi, una volta quest'ultime $grassate ed indebitate a dovere....ritornare ad essere momentaneamente "statali" giusto il tempo di essere risanate.... per poi, ritornare ad essere nuovamente private....i magistrati hanno cominciato a fare "direttamente" o indirettamente anche loro politica.....i politici hanno cominciato di conseguenza ad occuparsi della magistratura.....e via così....insomma, pare proprio che tutti quanti vogliano entrare a far parte "in un modo oppure nell'altro" dello $grassamento finale di questa povera nazione abitata, lasciatemelo dire: da POVERI FESSI!!

Roberto S., milano Commentatore certificato 21.12.10 20:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!?!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 22:34| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

da credente in Gesù e nel suo messaggio, benchè abbia SCELTO di non dare fiducia al padre nostro che ci ha donato un'anima del cazzo... (rendendoci suoi figli, ma per scelta PORCI) affermo che:

PER ME IL VATICANO SI PUò BENISSIMO RADERE AL SUOLO: è IL SIMBOLO DI UN FALLIMENTO!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 21.12.10 21:25| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Al mondo non c'è che una razza inferiore: quella di coloro che guardano prima di tutto ai loro interessi, al loro benessere e alla loro vanità, o alla superbia, o al guadagno; e non c'è che una razza superiore:quella di coloro i quali, prima di tutto, guardano all'interesse umano".

Josè Martì



io penso che è l'apoteosi del PUTTANESIMO

ed è il trionfo DEI PRESTANOME .

POI LA CRICCA FA' DISPONE , RUBA PER SE E DIVIDE
PER GLI ALTRI.

una somara Ministro dell'istruzione

zoccole in ministeri vari

due fascisti ministri della difesa e della
difesa degli interessi del nano...

un avvocato a ministro della giustizia , dopo il
caso Martelli meglio non sbagliare di nuovo

e il ministero dello sviluppo economico....senza
ministro per mesi e mesi...

Tremorti che vaga in europa a prendere EURO
SCHIAFFI....

E qualche coglione XENOFOBO come ministro chiude la parata indegna....di quelli che l'avevano duro , oggi moscio come le foglie putrefatte in inverno.....

Ma tranquilli ,chiudetevi in casa e LASCIATECI RUBARE IN PACE ; fuori è pieno di ASSASSINI , DELINQUENTI , VIGLIACCHI .....in agguato .....nonchè BOMBE GALEOTTE....

Si cerca infatti il misterioso possessore dell'esplosivo...trovato nella metro B di Roma .....
che COINCIDENZA , CHE CASUALITA' , CHE GENI ...
OSEREI DIRE .....OLTRE ...L'IMBECILLITA'.

Tinazzi


Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 17:05| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

My friend, vengo da un paese, l'Australia, super-americanizzato, dove vendono tutto in ogni posto, e questo dal 1981, cioe' da quando il mio cervello emigro'.

Devo dire che i primi tempi mi meravigliai un bel po', e dicevo agli altri, ma in Italia non e' cosi',il pane lo compri dal fornaio e non in farmacia - mi rispondevano : ma vuoi mettere, se hai bisogno trovi il latte dovunque. Obiettavo io, ma vi rendete conto che questo e' il modo piu' comodo per le grosse compagnie di eliminare la piccola concorrenza, il dettaglio, per centralizzare in poche mani quel famoso 10% che si divide il grosso del bottino lasciando al resto, cioe' al 90% a dividersi le briciole, anzi, in Italia e' il 10%, per ora, in Australia invece e' il 5% delle famiglie che si divide quell'enorme ricchezza in materie prime di cui il fortunato continente e' naturalmente in possesso.

E tutti gli australiani devono ringraziare i governi Laburisti e principalmente Withlam, il premier degli anni 70, che sono riusciti a portare il welfare a quel punto che ogni cittadino puo' perlomeno campare decentemente, anche oggi, nonostante gli Inglesi e la CIA che fecero di tutto per farlo dimettere, che e' nel cuore di ogni Australiano, e specie dei giovani che hanno potuto studiare con i supporti governativi. Pensate che c'e' un complesso rock che porta il suo nome.

Inutile fare paragoni, qui abbiamo ancora al potere un premier che si permette in televisione di sparare cazzate cosi' grosse credendo di parlare a degli imbecilli totali, in buona parte forse a ragione.

Sembra che tutti gli altri assetti politici italiani facciano del tutto per farlo rimanere al suo posto - forse per la loro sopravvivenza.

Mi dispiace, ma nonostante il mio forte ed imperituro ideale di Sinistra, quella vera, di cui si ha paura di pronunciarne il nome,
la social-comunista, chi sento piu' vicino
agli italiani in questo momento e' solo DI PIETRO,
che Dio o chi per lui lo mantenga in salute per molto tempo ancora.

Frank A. 22.12.10 12:00| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il problema non sono sti figli di madre eccessivamente generosa con il prossimo che fanno di tutto al posto di quello per il quale son pagati, profumatamente, da noi!

il problema sono quei coglioni che li votano e gli permettono di farlo e di farlo fare anche agli amici ed agli amici degli amici!

basterebbe obbligarli a restituire il maltolto se non producono per quello che son pagati.

se il deputato sempre in tv (anche a colpa dei conduttori che li invitano tutti i giorni) alla fine della legislatura non ha fatto un cazzo, in galera per truffa a danni dello stato e restituzione degli stipendi con gli interessi, interdizione dai pubblici uffici vita natural durante, e amen.

se l'amministratore delegato o presidente o altro, che deve guidare una società pubblica, od anche privata ma che ha a che fare con il pubblico, alla fine dell'anno non dimostra di aver aumentato gli incassi, stessa fine.

eliminare "fisicamente" la possibilità di fare più "mestieri"!

altro che fare il deputato, il ministro, l'assessore od il sindaco, ed il consigliere in qualche provincia conteporaneamente....

se a me mi beccano fare un servizio in una pizzeria mentre sono in regola da un'altra parte, la finanza massacra il titolare della pizzeria, ed il mio datore di lavoro mi lascia a spasso!

ma che se ne vadano tutti a morire ammazzati!!!
(brunetta docet)

il Mandi Commentatore certificato 21.12.10 16:35| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIUSTIZIA: BERLUSCONI, NO CONSULTA? FARO' VERGOGNARE PM
SCENDERO' IN CAMPO, MI DIFENDERO' IN TV, IN PIAZZA E IN AULA

Ti aspettiamo in piazza...le Loreto.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 21:47| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Allora domani smerdiamoli tutti, questi politici che ragliano.
Tutti verso la Zona Rossa e con un biglietto in mano.
Sul biglietto c'è scritto: " Noi ne abbiamo le palle piene. E Voi?"
Il biglettino, possibilmente natalizio, consegniamolo ai poliziotti e ai carabinieri presenti.
Chi non può spendere per un biglettino, può farlo disegnare da un nipote o cugino in età scolare.
Bisogna discutere con la polizia, non affrontarla.
La prossima volta ci metterà l'esercito, l'ottimo Mefisto La Rozza.
Quanto all'altro individuo nella foto, Gasparro il Ramarro, non so se la merda gli vada al cervello quando parla o il cervello che lo è già dalla nascita.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 16:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Postato l'altro giorno,ma buono anche oggi.

--------------------------------------------------

"Era destino che l'Italia vivesse, dopo la tragedia della mia epoca, la farsa della vostra."

Farsa,ecco la parola giusta per descrivere la realtà di quest'epoca di finzione.

Finti politici,finti governi con finte opposizioni,finte difficoltà con finte soluzioni,finte malattie con finte cure.

Buffoni di corte,ominicchi pronti a tutto pur di ben figurare agli occhi di chi comanda.

Cialtroni prestati alla politica per soddisfare le richieste più immonde.

--------------------------------------------------
Teatranti d'ogni sorta messi in ogni dove per fingersi dotti della situazione.
--------------------------------------------------

Gente meschina che per tornaconto vederebbe madre e padre.

Farsa:

Cosa o Fatto,che abbia in sè del ridicolo,del fittizio,del simulato.

Lasciamo perdere Mussolini e sua follia di un impero italiano,questi l'impero se lo sono fatto per i caxxi loro!

Questi della Patria se ne sbattono i coglioni!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Uno,Uno,Uno,Uno,Uno,Uno...

Quand'è che cominciamo a fare click???


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 16:01| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COSI' SCRIVEVO NEL 2005


PER TUTTI E PER NESSUNO

NON ESISTONO DIRITTI ACQUISITI E NEMMENO DIRITTI NATURALI! ESISTONO SOLO QUEI DIRITTI CHE UN UOMO, ALCUNI UOMINI, UN POPOLO RIESCONO A CONQUISTARSI E A DIFENDERE COSTANTEMENTE, PENA LA PERDITA DI ESSI.

I diritti, che parte del popolo italiano lamenta di avere perduto, sono diritti che furono conquistati dai nostri genitori e dai nostri nonni. Lo sapete, oppure ricordate come quei diritti furono conquistati?

Quei diritti, di cui ora parte del popolo italiano lamenta lo scippo, furono conquistati contro le cariche di cavalleria della polizia e dei carabinieri che sciabolavano i nostri nonni e li calpestavano con i cavalli; contro le bastonate e le torture che ricevettero nelle carceri e nelle caserme dello Stato Italiano;
li conquistarono contro le fucilate, i caroselli delle camionette, le cariche di Celerini e carabinieri, contro i nostri genitori che manifestavano per ottenere quei diritti. Li conquistarono con i loro scioperi, privandosi persino del necessario pur di ottenerli.

NOI COSA ABBIAMO FATTO, COME ABBIAMO CUSTODITO QUEI DIRITTI COSI’ FATICOSAMENTE CONQUISTATI?

Noi ci siamo raccontati per decenni che quei diritti erano parte del nostro DNA; che la Polizia e i Carabinieri che massacravano i nostri genitori ormai erano nostri “fratelli” che avevano l’unica funzione di proteggerci. Se chi produceva ricchezza con il duro lavoro saltava per aria, insieme ad inermi cittadini che erano casualmente nei paraggi, CI RACCONTAVANO CHE ERANO STATI GLI “ANARCHICI”, mentre ora sappiamo, ma i più avveduti l’hanno sempre saputo, che furono i SERVIZI SEGRETI.

Noi, come dei grulli, abbiamo sempre creduto, o fatto finta di credere a tutte le fandonie che lo Stato raccontava sulla “LOTTA ALLA MAFIA”, quando in realtà lo Stato era il “SOCIO ACCOMANDANTE” della Mafia.

Ci raccontano anche che non tutti i servitori dello Stato sono dei venduti; è vero, ma questi sono morti o messi a tacere!

CONTINUA NEI SOTTOCOMMENTI


Giallo su un emendamento Pd. Il ddl Gelmini potrebbe tornare alla Camera

Il presidente del Senato, Renato Schifani: "Le votazioni vanno ripetute"

La Presidente di turno del Senato, Rosi Mauro, ha dichiarato in aula l’approvazione dell’emendamento 6.26 sul ddl università. Si tratta di un emendamento del Pd, primo firmatario Vincenzo Vita. L’approvazione di un emendamento costringerebbe la Camera alla quarta lettura del ddl. Ma è giallo sull’effettiva approvazione di questo emendamento, perché tutto è nato in un momento di tensione, durante il quale Rosi Mauro (Lega Nord) ha chiesto all’aula “rispetto per la Presidenza”. Dopo contatti informali con i capigruppo è intervenuto il presidente del Senato, Renato Schifani, che ha deciso di far ripetere le votazioni degli emendamenti dal 6.21 al 6.32.

Tutto nasce dalla votazione diretta da Rosi Mauro. La presidente di turno ha accelerato sulla votazione degli emendamenti ed in pochi secondi ha affermato: “6.209 chi vota a favore, chi vota contro, non e’ approvato. 6.26 (quello presentato dal Pd, ndr) chi vota a favore, chi contro, e’ approvato. 6.27 chi vota a favore, chi contro, non e’ approvato. 6.28 chi vota a favore, chi contro, non e’ approvato”. Il video con il momento della votazione e con la bagarre in aula circola su Youtube e l’approvazione, almeno nelle parole di Rosi Mauro, dell’emendamento 6.26 è inequivocabile. “Non ci può essere neppure la controprova del tabellone elettronico – spiega Felice Belisario dell’Idv – perché le votazioni si sono svolte per alzata di mano”...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/21/giallo-su-un-emendamento-pd-il-ddl-gelmini-potrebbe-tornare-alla-camera/83115/


Bearzot ci ha lasciato.
Andreotti ci fà ancora compagnia.
la giustizia divina.....

Marchionne 4.200.000 euro annui.
Il Mandi 13.000 euro annui.
la giustizia economica.....

Non paga 130 euro all'inps, è in galera
Paga giudici, parlamentari, puttane, è al governo
la giustizia penale.....

Piove che dio la manda per chi lavora
Sole per chi può andare nei mari esotici
la giustizia metereologica.....

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 22.12.10 09:33| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

la marcia degli studenti a roma mi ricorda quella dei monaci buddisti in BIRMANIA.
la vera autorità morale sono LORO.

i ragazzi a roma stanno dando una lezione di DEMOCRAZIA a quei pezzi di merda fascisti chiusi nei loro palazzi a farsi gli stracazzi loro.
immondi personaggi che se davvero esistesse giustizia in questo mondo avrebbero la RESIDENZA nelle patrie galere.

però un errore lo stanno per fare, gli studenti: hanno dato credibilità a NAPOLITANO, un VECCHIO DECREPITO che anche ieri blaterava di SFIDE DA AFFONTARE NEI PROSSIMI ANNI...
come se lo riguardassero...
mavvaffanculo và...
e come se la vita degli esseri umani dovesse essere dettata da SFIDE...vi rendete conto?? che cazzo sono 'ste SFIDE che i padroni e le caste ingaggiano per farci scannare i loro sottoposti???

bene ragazzi avete sbagliato...ad affidarvi a quel babbeo che non rappresenta una cazzo di niente e di nessuno, meno che mai VOI GIOVANI.

IL FUTURO E' VOSTRO!
PRENDETEVELO!

quel vecchio che di mestiere fa il NULLAFACENTE da una vita, vi risponderà che LUI DEVE FIRMARE PERCHE' TANTO SE NON FIRMA GLIELO RIMANDANO INDIETRO E LO DEVE FIRMARE LO STESSO!!!

non ci andate dalla MUMMIA!!!
lui è uno di quelli che VI HANNO IPOTECATO IL FUTURO!
ha solo un aspetto un pò più rispettabile, ma in realtà è peggio degli altri!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 22.12.10 14:20| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I potenti sanno qualcosa che noi non sappiamo
i potenti fanno tutto alla luce del giorno e se è notte accendono la luce.

questo modo di fare è strano, non preoccuparsi di quello che la gente può pensare di te fa sospettare, le banche che falliscono e le gioiellerie che comprano oro e lo pagano in contanti, che ci fanno con tutto questo oro? l'oro non si mangia,
RIPETO: I POTENTI SANNO QUALCOSA CHE NOI NON SAPPIAMO E FORSE QUANDO NE VERREMO A CONOSCENZA SARA' TROPPO TARDI

antilla dal canto, livorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 10:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ottimo post, grande verità!
Questa situazione è diffusa
anche a livello locale,
nei comuni, nelle regioni, nella province.
L'accettazione, anzi l'esaltazione dell'incompetenza, del pressapochismo
ed in generale, del dilettantismo,
è iniziata, per chi se lo ricorda,
con craxi ed i suoi "nani e ballerine"
ed è sempre più peggiorata,
tanto che oggi quasi rimpiangiamo
quei proto-dilettanti politici .
Però credo che sia onesto, da parte nostra,
riconoscerci(vi) una parte delle colpe
di questa situazione, e vorrei che grillo
ne facesse menzione qualche volta
nei suoi post, e cioe:
Spesso gli elettori, i cittadini,
gli Italiani insomma,
sono degli emeriti idioti.
Si può dire questo,
anche se fa perdere consensi?

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 21.12.10 17:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per favore, togliete la faccia dell'ebete dall'asino o vi denuncio all'Ente Nazionale Protezione Animali.

M. Mazzini 21.12.10 16:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Per gentilmente,mi date una conferma affermativa?
E' qui che si chatta da anni spettegolando su tutti senza mai concludere una mazza ?
Sempre per gentilmente, è qui che se ti lagni giorno e notte poi ti danno le manine verdi ?

E con 100 manine verdi che si vince ?

orazio la chiappa 22.12.10 14:31| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

""Caro Beppe... forse in questo momento ti stai già spostando a Roma... ed è inutile che te lo chieda.

Io credo che domani TU, con i ns ragazzi DOVRESTI ESSERCI!""

----------------------------------------

E' vero,dovrebbero esserci tutti domani in piazza!

Gente famosa,politici che cavalcano l'onda dei ragazzi,gente di cultura.

Tutti in prima linea a fare da scudo ai giovani che hanno più coraggio di noi tutti!

I POLITICI DELL'OPPOSIAZIONE IN PRIMA LINEA!

BERSANI,DI PIETRO,VENDOLA,VENDITTI...

SCENDETE DAI TETTI E METTETEVI A FIANCO DEI VOSTRI FIGLI!!!

Volete evitare scontri pericolosi?

Partecipate alla manifestazione!!!

Fatevi vedere,li mortacci vostra,tutto il Pd dovrebbe esserci,il nipotino Letta come il figliol prodigo Colaninno jr.in primis!

Vendola mettiti davanti,fate qualcosa di sinistra!

GUADAGNATEVI LO STIPENDIO E IL NOSTRO RISPETTO!

Ottimo M Boschiazzo delle ore 17 e 21,votatelo!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Gente famosa!

I "coglioni" potrebbero da un giorno all'altro smettere di comprare tutti i vostri bei prodottini!

Dopo scenderete in piazza anche voi???

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.10 18:04| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il ministro Bondi fa il pianista
e sul ddl Gelmini vota per Sacconi.

***

Visto che c'è un video che lo prova, non andrebbe rifatta la votazione?

Se un decreto contestato da tutti deve passare per forza, che si faccia leva sulla illegalità del voto per non farlo passare.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 21.12.10 20:45| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori