Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'assalto alla pasta di Trani


incidente_Trani.jpg
Negli anni di piombo c'era la spesa proletaria, oggi, più modestamente, c'è la pasta proletaria.
"Siamo arrivati all'assalto alla pasta. Nei Promessi Sposi di Alessandro Manzoni c'era l'assalto ai forni per il pane. Ci siamo evoluti. A Trani un camion è caduto da un cavalcavia... carico di pasta confezionata a quintali. Le famiglie dei condomini di di Trani affacciati sulla statale hanno fatto la scorta per Natale con orecchiette alla barese e fusilli. Il camionista è finito in ospedale, ma ha sfamato la popolazione. Un eroe dei nostri tempi. A quando l'assalto ai supermercati?" Giovanni L.

16 Dic 2010, 18:55 | Scrivi | Commenti (27) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ma lo leggete quel che scrivete o no italiani del cavolo?
Vi indignate tutti eppoi avete fatto o fate ci scommetterei le corse pur di poter accaparrare qualcosa all'occasione..
fate schifo e sarebbe bene che gente come voi tutti andasse un po' a ....fa...k.lo massa di ipocriti

jessica furbitt 21.12.10 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Perché meravigliarsi. Basta vedere striscia la notizia o la sua equivalente odierna per capire di quale pasta sono fatti gli italiani. Rubano tutti e su tutto. Fregare il prossimo è scritto in maniera indelebile nei neuroni- ora anche con violenza e senza il minimo scrupolo per l’età della vittima. La quale, se si difende e ci scappa il morto, si urla : non si uccide per qualche euro, mentre chi aggredisce uccide anche per molto meno e magari la famiglia del criminale, si à già visto, chiede giustizia. I diritti primi dell’uomo sono quelli di proteggere la propria dignità: chi si comporta da animale rabbioso, sia trattato come tale. Il diritto all’inserimento dei violenti costa troppe vittime tra le donne. Per gli stranieri, alcuna concezione: siano rimandati al loro paese. La società è formata da individui e deve difendersi dai soli e veri nemici: altri individui. Per Ameglio, ritiratosi a Monaco.

Ernest Ameglio, Monaco principato Commentatore certificato 18.12.10 17:24| 
 |
Rispondi al commento

La gente sta peggio di quel che vuol fare vedere per dignità e per pudore ma proprio perché la verità e un'altra e la povertà aumenta portare a casa un po di pasta caduta dal cielo non e un gesto così biasimevole. Ma speriamo di non dover arrivare al saccheggio perché allora significa che si e diventati ancora più poveri

Giuseppe Maldera, Chiavari Commentatore certificato 18.12.10 17:23| 
 |
Rispondi al commento

nessuno dei parlamentari è in grado di risolvere la situazione, ipocritamente fanno finta per il bottino che si portano casa loro.
Ce la dobbiamo cavare da soli tutti noi insieme. con i meetup, liste civiche e movimenti 5 stelle.
Prima iniziamo e prima ci salviamo. Ce poco da scherzare. Con oltre i 50 % di evaso, 50 % di astenuti al voto, 17 mil.ni di pensionati, chi oggi resta nei treni al freddo per qualche ora un domani prossimo lo vivrà se è fortunato a casa sua sotto un tetto !

pino 18.12.10 17:16| 
 |
Rispondi al commento

SPERIAMO PRESTO: I SUPERMERCATI SONO PIENI ZEPPI DI DERRATE ALIMENTARI CHE NON RISCONO A SMALTIRE E NON ABBASSANO I PREZZI, FANNO PROMOZIONI PER INCULARTI CON LA VASELLINA. NEI CENTRI COMMERCIALI LE PERSONE GIRANO CON I CARRELLI VUOTI PUR DI NON SENTIRSI ESCLUSI DAL PROCESSO. NON SI POSSONO DEFINIRE PIU' LE COSE, MI AUGURO CHE LA VIOLENZA AUMENTI.

aldo delli carri 18.12.10 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera dal Tg Locale, abbiamo appreso che un treno era bloccato qui alla stazione di Livorno..per la neve...con centinani di passeggeri a bordo da diverse ore e all'addiaccio..queste sono le ferrovie del cazzo italiane..10 cm di neve e tutto si blocca(volevo vedere se eravamo in canada).
BEPPE APRIAMO UN POST SU QUESTO TEMA..PER FAVORE..POI CI HANNO COMUNICATO CHE ERA BLOCCATA L' AUTOSDRA LIVORNO-ROSIGNANO, CON FILA KILOMETROCA E AUTOMOBILISTI BLOCCATI..PER ORE...IL BELLO E'(UDITE UDITE) CHE QUESTO TRATTO E' CLASSIFICATO ALTO MONTAGNA...PUR ESSENDO DISTANTE DAL MARE..5 EURO DI TARIFFA PER 30 KM DI AUTOSTRADA.
LO STESSO ACCADDE NEL 2005 20 CM DI NEVE TUTTO BLOCCATO..SGC LIVORNO GROSSETO....ROBA DA MATTI...GENTE INCAPACE..DI GESTIRE L'EMERGENZE...BENCHè FOSSERO STATI AVVISATI PER TEMPO...SIAMO IN MANO DELL'ULTIMO PADRONE....

roby f., Livorno Commentatore certificato 18.12.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Questa faccenda non mi piace, posso capirla, ma non accettarla. Che poi persone meno abbienti, ne abbiano approfittato, ci puo' anche stare, pero' il gesto in se non e' plausibile. Da nord a sud, si intende. Qui da me, esattamente 15 anni fa, si era guastato un self service di carburante, non vi dico la coda di macchine nel giro di un'ora... tra cui anche la mia... pero' ero sbarbato e senza soldi, chi lo dice che poi l'assicurazione ripaghi di tutto???

romeo t., milano Commentatore certificato 17.12.10 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi non ci crederete, ma proprio due ore fa un povero disperato mi ha sgraffignato lo stinco di maiale che avevo appoggiato sulla cassa del market. Me ne sono anche accorto, però non me la sono sentita di fermarlo, perchè lo conosco e so che ha moglie e 4 figli a casa.

Beh, con la buona salute! In fondo avevo speso solo 4 euro.

Renzo Coscia 17.12.10 19:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

quesa estate la mia compagna ha fatto un incidente da quelle parti e sono sparite 4 lattine da 5 litri di olio di oliva , ora hanno la pasta gli manca solo un poco d'aglio .

giorgio m. 17.12.10 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamani qui a Livorno c'è stata una copiosa nevicata..nonostante fosse preannunciata....i n/s amministratori del cazzo non hanno fatto nulla...corse degli autobus interrotte...traffico nel caos....gente che cadeva...niente i Cialtroni della politica non hanno fatto niente!!!
Ci sono anche problemi sulla FI-PI-LI con Camion intraversati(sulle rampe..di alcune uscite interporto est e ovest ore 18.00)...Lo sapevano ma sono stati con le mani in mano...Sanno solo programmare l'accreditamente dell'indennità di carica e ipotecare future poltrone.....mentre chi è dovuto andare a lavorare si è dovuto arrangiare!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 17.12.10 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi non è in grado di amministrare questa gente,Rutelli forse...

franco basilico Commentatore certificato 17.12.10 15:35| 
 |
Rispondi al commento

fossi il proprietario del prodotto lo userei come spot ... per fortuna che il camionista è salvo

dario pietroburgo Commentatore certificato 17.12.10 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Tempo fa nei pressi di cerignola non molto lontano da trani accade una cosa simile solo che il tir non era carico di pasta ma di monete da due e un euro e sparirono diecimila euro che gli automobilisti hanno accuratamente preso con l'aiuto di scope e sacchi... http://www.youtube.com/watch?v=JFZ7OrKafGY ... Che dire per un paese giunto alla frutta la gente ha voluto ri-prendere anche qualcosa per il primo..

Luigi S. 17.12.10 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto qualcosa del genere a Pisa negli anni 90 quando il sultano del Bahrain offri un rinfresco alla città. Ho visto gente che cercava di arraffare tutto quello che poteva, gente che andava a casa un scatoloni di biscotti, barrette al cioccolato ecc...
I camerieri del sultano avranno pensato che fossimo un paese affamato.


Queste sono solo cavolate. Assaltate un supermercato, svaligiatelo e cosi avrete accelerato il processo di impoverimento della povera gente. Una volta svuotato chi credete che lo riempira di nuovo? Nessuno.
Si assalta una volta ma si mangia tutti i giorni.

Che delusione che siete. Ma la cultura che andate sbandierando dove stà? A leggere i vostri post c'è da inorridire. Squallida propaganda per niente.

Fausto Manucci 17.12.10 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche a me è successa qualcosa del genere, ma nei ruggenti anni ottanta.
un camion pieno di arance si è ribaltato sull'autostrada, spargendo il suo carico lungo una scarpata. in pochi minuti la scarpata si è riempita di gente che forsennatamente raccoglieva arance e ne riempiva ogni contenitore che riusciva a trovare. sono tornata a casa con la macchina piena di arance, ne ho mangiate per settimane, e regalate a parenti e amici.
avere tutto in abbondanza senza pagare credo sia un sogno che prende tutti, sia in tempi di crisi, sia in tempi migliori.

liliana g., roma Commentatore certificato 16.12.10 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Io c'ero e ho visto persone gettarsi e rischiare la pelle (stiamo parlando di un tir in bilico su un ponte...) pur di arraffare qualche pacco di pasta. Molti di questi mi sembravano spinti dalla povertà... ma che cazzo succede in Italia?

Livio B 16.12.10 22:34| 
 |
Rispondi al commento

ma ci pensate a cosa ci hanno portato?forse non è facile rendersi conto della gravità della cosa .....io sono senza parole

PAOLA CANONICO 16.12.10 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Be... in tempi non sospetti e non di crisi, un camion si e' rovesciato vicino al mio paesello...trasportava succi di frutta.

Abbiamo bevuto fruttini per anni...ancora ne ricordo il sapore di albicocca (un succo che odio e che non ho mai piu' bevuto).

Il trasporto e' assicurato e nessuno sarebbe andato a raccogliere il contenuto del cammion una volta che le confezioni si sono rovesciate allesterno.

NIENTE DI NUOVO SOTTO IL SOLE...
PS erano magari 40 anni fa.

Ricordo un'altro camio contenente Prodotti elettronie e elettrodomestici. C'era una guardia giurata 24 ore fino alla rimozione del carico.

Secondo voi la Barilla va a recuperare qualche scatola di pasta?

RINGRAZIAMO che qualche volta le assicurazioni danno da mangiare alla gente comune...e speriamo che il camionista non si sia fatto nulla di grave.

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 16.12.10 20:48| 
 |
Rispondi al commento

poraccio!

william v., rovereto (TN) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.12.10 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Filosofia italiana

Diego M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.12.10 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Ai supermercati? Credo presto.

Eugenio O. Commentatore certificato 16.12.10 19:12| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori