Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le mani morte


scalfarimale.jpg

Quando leggo i titoli dei giornali, di carta o on line, penso, non so perché, alla "mano morta". Quella pratica di lasciar ciondolare la propria mano nei luoghi affollati alla "dove prendo prendo" il cui bersaglio è il culo di una signora (o di una "signorina", come si usava dire un tempo). L'informazione è molesta, lasciva, disgustosa, come la bava di un vecchio porco. Infatti, non a caso, un vecchio porco è oggi la panacea dei quotidiani, che riempiono i fogli inchiostrati con le sue foto. Alcuni, i più devoti, gli dedicano 10/15 titoli al giorno. Un'informazione che mette una nullità assoluta come Gasparri in prima pagina e che dedica le sue inchieste a un pacco bomba nella metropolitana di Roma rivelatosi "materiale inerte".
Una volta, negli anni '70, c'era un grande giornale di satira politica. Si chiamava: "Il Male". Sono rimaste celebri una foto di Aldo Moro prigioniero delle BR, trasandato, la barba incolta, con la frase "Scusate, abitualmente vesto Marzotto" e una vignetta dove una donna vietnamita in fuga tra le onde, come tanti boat people, alla domanda del figlio: "Cos'è il comunismo, mamma?", risponde "Zitto e nuota". In seguito venne "Cuore" con una rubrica dal titolo "E chi se ne frega" che riportava titoli come: "Un gattone di Treviglio forse rapito in cortile. La Notte" e "Facevo politica nell'Unione goliardica. Claudio Martelli. L'Espresso". I giornalisti di quell'epoca scrivono ora sui giornali più importanti. Il "E chi se ne frega" si è trasferito con loro nelle redazioni, è diventato la notizia principale, quella di cui non ci può fregare di meno. In compenso i fatti si sono trasferiti nei trafiletti in ventesima pagina. E' un travaso avvenuto sotto i nostri occhi. La merda è venuta a galla piano piano e li si è fermata. Nelle edicole, nei siti on line, nella lettura dei quotidiani alla radio, nella sottolineatura con il pennarello dei titoli dei quotidiani nelle trasmissioni televisive, l'informazione è morta.
In ordine sparso sulle testate nazionali odierne: "Barbara Berlusconi attacca la Carfagna: 'Almeno abbia il pudore di tacere'." "Bondi pianista" "Cinema, aumento biglietti". Un circuito chiuso dove si ricicla l'ovvio e si addormentano le coscienze al servizio dei partiti, della Confindustria e della propria fazione. L'opinione che sostituiva e manipolava i fatti è roba ormai di un'altra epoca. I fatti non esistono più, sono stati sostituiti dal gossip. Dagospia è meglio di qualunque giornale. I 329 milioni di euro regalati all'editoria nella Finanziaria e sottratti alla scuola e alla sanità sono uno spreco ormai intollerabile per produrre rifiuti tossici non riciclabili.

Berluscoma 2010

Berluscoma 2010 (Dvd)
Il tramonto della Seconda Repubblica raccontato da Marco Travaglio
Acquista oggi
la tua copia.


22 Dic 2010, 15:25 | Scrivi | Commenti (576) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

auguri a tutti...infelicemente da un ragazzo che non riesce a lavorare ne tantomeno aver voglia di cercarlo....oramai il mondo è controllato da gente che...nulla va...non proseguo troppo fantascientifico per voi...bhè..spero che si avveri un miracolo..ultima parola che qualsiasi uomo in cerca della vera fine del male direbbe.

marco f., prato Commentatore certificato 31.12.10 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Non vi pare scandaloso che al grande fratello, per 11 settimane consecutive Ferdinando (figlio di ex camorrista) sia "votato" dagli Italiani come il prefierito quindi non possa essere messo in nomination nè eliminato???? non è che me ne freghi pià di tanto del Grande Fratello (trasmissine tremendamente pessima) ma è che con il sistema del televoto (una qualsiasi organizzazione tramite Call center possa mandare tantissimi voti a pagamento e ottenere quello che vuole). la cosa peggiore è che sia gli altri concorrenti che Signorini (tanto bravo a dare giudizi) non abbiamo sottolineato, evidenziato e contestato questo risultato quanto meno imbarazzante e strano??? ditemi voi ??? ciao Gilberto

gilberto giuli 28.12.10 12:00| 
 |
Rispondi al commento

I VIGILI URBANI ,MI HANNO DETTO,ma non so se sia vero,CHE SE RIENTRANO E HANNO FATTO POCHE MULTE..VENGONO TORTURATI..COME I POVERI ZINGARELLI AI SEMAFORI CHE AL RIENTRO VENGONO PERCOSSI DAI GENITORI.MA CHI FAREBBE MAI DEL MALE AD UN POVERO VIGILE URBANO..LUI NASCE BUONO,MA POI,LO FANNO DIVENTARE CATTIVO.VIETATA E'LA ZONA IPERMERCATI,IN MEZZORA AVREBBE FINITO E ANDREBBE IN CENTRO A DISPENSARE SORRISI.MAH..REALTA' O FANTASIA?!
CATERINA

alessandri caterina 28.12.10 11:15| 
 |
Rispondi al commento

datemi una divisa ed un arma per difendermi da sola dalla mafia perche le forze dell ordine , la magistratura , la stampa ed i miei conterranei hanno paura di andare contro la mafia
Lucca dicembre 2010

francesca maria viti 28.12.10 06:53| 
 |
Rispondi al commento

Sono un farmacista e vorrei segnalare, se qualcuno ancora non l'ha fatto, la vergognosa campagna pubblicitaria attraverso le più importanti emittenti televisive di un prodotto da banco (otc) a base di pantoprazolo (PANTOLOC-novartis)che è identico al farmaco da prescrizione (generico o branded), ma esageratamente più caro (più del doppio). In poche parole il consumatore-paziente se vuole acquistare il pantoprazolo senza ricetta medica deve pagare 11,90 euro, mentre con ricetta medica il costo è di 4,20 euro. Inoltre, secondo la mia opinione professionale il pantoprazolo non ha le caratteristiche per essere farmaco da automedicazione perchè non agisce con prontezza ed efficacia, ma necessita di una terapia prolungata per conseguire un effetto farmacologico risolutivo e dunque solo il medico può valutare la sua reale azione nel paziente. Non mi rendo conto come l'Agenzia per il Farmaco abbia permesso alla Novartis di commercializzare tale prodotto che, come ripeto, da un punto di vista strettamente commerciale, è una vera e propria truffa . Confido in Grillo per una intelligente e appropriata denuncia presso gli organi di stampa e le istituzioni.
Sono a vostra disposizione, se ritenete (anche se sono convito potete disporre di esperti nel settore molto più qualificati del sottoscritto) opportuno contattarmi. salutoni Marco Zini

Marco Zini 27.12.10 20:27| 
 |
Rispondi al commento

AGGIORNAMENTO SITUAZIONE SKYPE:
link: http://www.tomshw.it/cont/news/skype-non-va-cosa-succede-ecco-la-spiegazione/28749/1.html

COMMENTO:altamente drastica,spero in una soluzione preventiva e migliorativa

per beppe (riferite se lo conoscete)--->qualora vogliono aumentare i prezzi perchè ci hanno messo bocca e piede delle compagnie telefoniche ,protesta assoluta in massa globale europea visto che siamo milioni a usufruire dl fantastico software oramai usato con tecnologie pc-phone di ultima generazione,al momentoaspetterei prima del riutilizzo del programma,speriamo vada tutto bene ragazzi e ragazze

marco f., prato Commentatore certificato 24.12.10 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SERENO E FELICE NATALE A TUTTI ED IN PARTICOLARE A GRILLO UN ABBRACCIO FORTE E CHE IL NUOVO ANNO POSSA PORTARE QUELLA GRANDE SVOLTA CHE TUTTI ASPETTIAMO.
IN PARTICOLARE AI GIOVANI DEL NOSTRO PAESE, MARTIRI INCOLPEVOLI DI UNA TRAGEDIA CONSUMATA
DA TUTTI, I POLITICI,MA ANCHE I LORO GENITORI,
CHE POSSANO TROVARE LA FORZA,LA PERSEVERANZA,
L'OSTINAZIONE A GIRARE PAGINA.

giacinto ciminello 24.12.10 17:38| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI HA ISTITUZIONALIZATO LA CORRUZIONE, LA PROSTITUZIONE, ED IL MALAFFARE.FORTUNATAMENTE TRA LE TANTE CAZZATE CHE HA DETTO A RETI UNIFICATE RAI-MEDIASET NEL MESSAGGIO AGLI ITALIANI DI FINE ANNO C'E' UNA BELLA NOTIZIA :NEL 2013 NON MI RICANDIDERO', IL PREMIER PUO' ESSERE ANCHE UNA DONNA :CERTAMENTE TIENE SOTTO MANO QUALCHE SGUALDRINELLA MERITEVOLE DI LODE PER I LAVORETTI FATTI AL CAVALIERE. NON VORREI CHE LA PROMESSA ,COME LE ALTRE MAI MANTENUTE, FOSSE SUBORDINATA AL FATTO CHE NEL FUTURO DI BERLUSCONI C'E' L'AMBITO COLLE. SAREBBE L'APOTEOSI DI UN INDIVIDUO CHE HA DISARTICOLATO L'ITALIA RENDENDOLA CORROTTA E SOTTOMESSA. LA FIGLIA BARBARA CHE AVEVA ACCUSATO IL PADRE DI NON ESSERSI COMPORTATO BENE, SECONDO IL CAVALIERE E' STATA INFLUENZATA NEGATIVAMENTE DALLA MADRE.SI PROPRIO VERONICA LARIO, EX MOGLIE DI SILVIO, CHE NELLA FAMOSA LETTERA A REPUBBLICA EBBE IL CORAGGIO E LA CIVILTA' DI SPUTTANARE E DENUNCIARE I BASSI ISTINTI DEL SOVRANO.OVVIAMMENTE SE MALAGURATAMENTE VERAMENTE BERLUSCONI DOVESSE DIVENTARE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, MERCE' RIFORME COSTITUZIONALI GIA' PRONTE, AI CORAZZIERI SARANNO TAGLIATE LE GAMBE OPPURE SOSTITUITI DA TANTI BRUNETTA IN MODO CHE ""IL MAGNIFICO"" POSSA ANCORA PRIMEGGIARE.ALTRA SOLUZIONE CHE POTREBBE ADOTTARE SAREBBE QUELLA DI INGAGGIARE DAI VARI CIRCHI, VISTO CHE LUI E' UN CLOWN, DEI TRAMPOLIERI CHE LO TENGANO BEN ALTO.UMBERTOSKY

umberto capoccia 24.12.10 13:02| 
 |
Rispondi al commento

GASPARRI, LA RUSSA E MARONI SONO STATI ASSALITI DA GRAVI ATTACCCHI DI BILE E COSTERNAZIONE QUANDO HANNO SAPUTO CHE GLI STUDENTI VIOLENTI ED ASSASSINI HANNO DEL TUTTO SCHIFATO I PALAZZI DEL POTERE E L'INTERA ZONA ROSSA,PRESIDIATA DA MIGLIAIA DI POLIZIOTTI, E SE NE SONO ANDATI FELICI E CONTENTI A MANIFESTARE PACIFICAMENTE PER LA TANGENZIALE DI ROMA.MA COME , NON CI SCAPPA NEMMENO UN MORTO ? ED ORA COME FACCIAMO AD INVOCARE LA LEGGE MARZIALE, LA DEPORTAZIONE DEI VIOLENTI,LA RIAPERTURA DEI CAMPI DI CONCENTRAMENTO ? GLI HANNO RISPOSTO GLI STUDENTI :ANDATE A FARVI FOTTERE, NOI SIAMO IL FUTURO DEL PAESE E GENTE CIVILE, VOI SIETE SOLO DEI GROSSI COGLIONI INEBETITI DAL POTERE.NOI SIAMO GENTE VIVA E VITALE ,VOI SIETE GIA' MORTI NELL'ANIMA.UMBERTOSKY

umberto capoccia 24.12.10 09:09| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe grillo buon natale e felice anno nuovo,in poche parole grazie per tutto quello che fai sei unico e ti seguo sempre,da alessandro limonta da vimercate(mb)un abbraccio e continua così

alessandro limonta 23.12.10 23:08| 
 |
Rispondi al commento

PER MARGOT,O COME CAZZO TI CHIAMI:TU,DALLA LETTURA DEI TUOI COMMENTI,SECONDO ME,NON SEI NEANCHE UMANA MA UN ROBOT TELECOMANDATO AL SEVIZIO DEGLI "INFAMI DEL POTERE"TU SEI UN NEMICO DA COMBATTERE!!!!!!!!!!!!!TU RAPPRESENTI TUTTO CIO' CHE IO ODIO,IL NEGATIVO DEL MONDO,LA CAUSA DELLA MIA INFELICITA'E DI QUELLA DI MILIARDI DI PERSONE.......TU SEI IL NEFASTO!!!!!!!!!!"

lilli r. Commentatore certificato 23.12.10 21:46| 
 |
Rispondi al commento

da diversi mesi ormai non parlano d' altro che di governo, politici, e annunci vari nascondendo però
il Fatto ormai Inconfutabile che " Qualcuno deve Rimborsare all' Erario la Modica cifra di 98 Miliardi di Euro!!! l' equivalente di Tre Finanziarie! Altro che prigione bisognerebbe mandarli a spalare letame.

Paolo Barbera 23.12.10 19:15| 
 |
Rispondi al commento

PER VIVIANA:IO,MALGRADO LA DISPUTA AVVENUTA AGLI INIZI DEL MIO INGRESSO NEL BLOG,NON TI CONSIDERO UNA NEMICA E NEANCHE STUPIDA O IGNORANTE,MENTRE CONSIDERO TALI I VARI BELLIS ROMPI BALLES,ELENA COLOMBO TROIA,NANDO PRINCIPE DEL CAZZO ecc.ecc. PERCHE',IN FONDO,DA QUELLO CHE SCRIVI,CI ACCOMUNANO DELLE CAUSE,PRINCIPI DI BASE E VISIONI FONDAMENTALI;MA TROVO MOLTO RIPROVEVOLE DA PARTE TUA IL VOLERTI ERIGERE SOPRA ALTRI,IL VOLER IMPORRE LE TUE REGOLE,SOTTO MINACCIE DI BANNAMENTI VARI E VALANGHE DI INSULTI PESANTISSIMI(NON SI CHIAMA QUESTO,UN"ATTEGGIAMENTO MAFIOSO"??)COSI'FACENDO DIMOSTRI,OLTRE CHE INCOERENZA CON LE REGOLE DI GIUSTIZIA CHE TANTO SEMBRI DIFENDERE:SUPERBIA,ALTRIGIA E PRESUNTA SUPERIORITA';SENTIMENTI,QUESTI,CHE FANNO A CAZZOTTI CON I PRINCIPI DI UGUALIANZA CHE PER CONTRO SOSTIENI.EBBENE,PER ESSERE"SIMILI"NON BASTA AVERE DELLE BATTAGLIE IN COMUNE(LE MOTIVAZIONI DI QUESTE BATTAGLIE POSSONO,IN REALTA',AVERE ORIGINI COMPLETAMENTE DIVERSE SE NON OPPOSTE)MA OCCORRE CONOSCERE PROFONDAMENTE IL SIGNIFICATO DI "LIBERTA',RISPETTO DI SE E DELL'ALTRO E MOLTA,MOLTA CONSAPEVOLEZZA"QUANDO SI IMPARA LA MEDITAZIONE SI COMINCIA DAL CORPO E SI SCOPRONO LE CATTIVE POSTURE E VARIE DISARMONIE ACQUISITE DALL'ABITUDINE ALL'ESTRANEITA'DELLO STESSO;NELLA SECONDA FASE CI SI OCCUPA DELLA MENTE,QUINDI DEI PENSIERI,E SI SCOPRE CHE C'E'UN"MATTO"DENTRO DI NOI CHE CI FA'FARE DELLE CONSIDERAZIONI E PRENDERE DELLE DECISIONI LEGATE A DEI TRAUMI O INSEGNAMENTI ERRATI.LA CONSAPEVOLEZZA DA'LA CONOSCENZA E QUINDI LA LIBERTA'DI DECIDERE COME VOGLIAMO VERAMENTE ESSERE,DOPO ESSERCI RIPULITI DELLE SCORIE DEI CATTIVI INSEGNAMENTI.SONO STATA SUL TUO BLOG E HO LETTO PER MOLTE ORE,PIACEVOLMENTE TRASPORTATA,E SENZA RIUSCIRE A STACCARMI DALLA LETTURA,DAL TUO STILE ASCIUTTO,VIVACE E TRASCINANTE;E,A QUANTO PARE,SEMBRI CONSAPEVOLE DEI TUOI PROBLEMI IN QUANTO LI OSSERVI E NE SCRIVI MA IO CREDO CHE NON BASTA CAPIRE..E VIA"CAPIRE VUOL DIRE TRASFORMARE,DIVENIRE,NON DEVI RICORDARTENE,IL CAPITO DIVIENE TE.BUON NATALE

lilli r. Commentatore certificato 23.12.10 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che dal mazzo dei giornalacci
che girano oggi in italia,
beppe distingua il valore e la peculiarità
del "FATTO QUOTIDIANO".
Non sarebbe giusto paragonare questo quotidiano,
con qualsiasi altro, edito in Italia,
sia per l'onestà intellettuale ed il valore dei suoi giornalisti, Travaglio e Padellaro in testa,
sia per il fatto che non gode di finanziamenti pubblici.
Beppe avrebbe dovuto, per onestà, stigmatizzare almeno quest'ultima caratteristica.
Invece, purtroppo non fa nemmeno menzione dell'esistenza di questo giornale,
e questo,non mi sembra corretto.

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 23.12.10 18:05| 
 |
Rispondi al commento

LORO NON MOLLANO, NEMMENO NOI!!!
LORO NON MOLLANO, NEMMENO NOI!!!
LORO NON MOLLANO, NEMMENO NOI!!!
LORO NON MOLLANO, NEMMENO NOI!!!

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 23.12.10 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GELMINI MINISTRA SENZA COMPETENZE E SENZA MERITI!
TI AUGURO DI BECCARTI UN CANCRO DOLOROSISSIMO E DI SOFFRIRE PER LUNGHISSIMI ANNI TANTI QUANTI SONO QUELLI CHE HAI RUBATO AI GIOVANI DI QUESTO PAESE E DOPO AUGURO A TUTTA LA TUA STIRPE DI FARE LA STESSA FINE.
CHE DIO MALEDICA TE E LA TUA FAMIGLIA PER TUTTA L'ETERNITA'!!!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 23.12.10 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://tv.repubblica.it/politica/schifani-noi-casta-il-23-dicembre-alle-17-siamo-qui-a-lavorare/58873?video

sì, stiamo lavorando...per noi!

e ci rivediamo il 12 gennaio, eh!
weekend lungo, vero?

liliana g., roma Commentatore certificato 23.12.10 17:30| 
 |
Rispondi al commento

La Gelmini taglia. E stanzia 5 milioni per la traduzione del Talmud
pubblicato il 23 dicembre 2010 alle 17:02 dallo stesso autore - torna alla home

Il governo finanzia il progetto che vuol riscrivere in italiano il testo sacro dell’Ebraismo
La Gelmini taglia. E stanzia 5 milioni per la traduzione del Talmud dei 627 milioni di euro destinati al Cnr (Consiglio nazionale delle ricerche), saranno destinati alla traduzione di un testo sacro dell’Ebraismo, il Talmud.

http://www.giornalettismo.com/archives/106306/gelmini-traduzione-talmud-ebraismo/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.12.10 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Riforma Gelmini è legge. E' una delle promesse di Berlusconi mantenute, bisogna dargliene atto:

http://www.youtube.com/watch?v=OifR7dXBxfw

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 23.12.10 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Beh, ora secondo me gli studenti dovrebbero tornare per strada ancora più numerosi di prima, stavolta insieme ai cittadini. In ogni città.
E li dobbiamo spaventare, senza violenze e senza offrirgli nessun tipo di appiglio, a sti cialtroni.
Vogliamo continuare a fargli fare quello che gli pare delle nostre vite, dentro quei Palazzi? Eh?
ANDIAMO TUTTI, USCIAMO!!!
BASTAAAAAAAA!

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 23.12.10 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se la Consulta dovesse votare contro il
suo scudo giudiziario lei cosa farà? Quando si parla di questo tema lei si scurisce in volto... Presidente, è possibile un processo giusto, oggi, a Silvio Berlusconi? Ha acquistato Cassano? Ora non vorrei si dica che ho fatto tutta la puntata a suo favore”. Ora la vittima giace esanime al tappeto. Vinci la finisce col colpo alla nuca: “Grazie Silvio Berlusconi, grazie di
essere venuto qui a Matrix, l’aspetto presto di nuovo,

gra z i e ! ”.


Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.10 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Scriveva Giuseppe Fava
Io ho un concetto etico del giornalismo. Ritengo che in una società democratica e libera il giornalismo rappresenti la forza essenziale della società.
Un giornalismo fatto di verità impedisce molte corruzioni, frena la violenza la criminalità, accelera le opere pubbliche indispensabili. pretende il funzionamento dei servizi sociali tiene continuamente all’erta le forze dell'ordine, sollecita la costante attenzione della giustizia, impone ai politici il buon governo.
Se un giornale non è capace di questo, si fa carico anche di vite umane. Persone uccise in sparatorie che si sarebbero potute evitare se la pubblica verità avesse ricacciato indietro i criminali: ragazzi stroncati da overdose di droga che non sarebbe mai arrivata nelle loro mani se si fosse denunciato l'infame mercato, ammalati che non sarebbero periti se la pubblica verità avesse reso più tempestivo il loro ricovero. Un giornalista incapace - per vigliaccheria o calcolo - della verità si porta sulla coscienza tutti i dolori umani che avrebbe potuto evitare, e le sofferenze. le sopraffazioni. le corruzioni, le violenze che non è stato capace di combattere. Il suo stesso fallimento!
La verità! Dove c'è verità, si può realizzare giustizia e difendere la libertà! Se l'Europa degli anni 30-40 non avesse avuto paura di affrontare Hitler fin dalla prima sfida di violenza, non ci. sarebbe stata la strage della 2a guerra mondiale, decine di milioni di uomini non sarebbero caduti per riconquistare una libertà che altri, prima di loro, avevano ceduto per vigliaccheria.
E' una regola morale che si applica alla vita dei popoli e a quella degli individui. A coloro che stavano intanati, senza il coraggio d. impedire la sopraffazione e la. violenza, qualcuno disse: "Il giorno in cui toccherà a voi non riuscirete più a fuggire, né la vostra voce sarà così alta che qualcuno possa venire a salvarvi!".


Mandata da Riccardo Orioles, ripresa da Masada



viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Gancio destro: “Il presidente
Napolitano è stato chiaro, ci vuole stabilità, preferisce che il governo finisca la legislatura, ha mandato messaggi molto chiari”. Montante sinistro: “Fini dice che la legislatura può durare, sembra quasi una marcia indietro”. Uppercut micidiale: “Lei esclude che chi ha fatto il salto verso il governo voglia le poltrone ?”. Alabarda spaziale: “In Europa, io lo so
bene perché vengo dalla stampa estera che non è mai stata tenera con lei, dopo il voto ci sono stati molti articoli a suo favore, è una notizia!”. Lame rotanti:“Wikileaks: la Clinton ha cercato di capire meglio i suoi rapporti con Putin. Forse c’è un po’ di timore, un po’ di dubbio?”. Maglio perforante: “Quindi non c’è niente di male a essere amici con questi leader?”.
Bomba al napalm: “Lei accetta il sostegno di Casiniper la stabilità chiesta da Napolitano?”. Missile terra-aria: “Mi sono rivisto decine di volte un filmato prima della fiducia alla Camera in cui lei e Casini vi scambiate carinerie. Casini ha detto che parlavate di capelli e donne, ma ho capito dal labiale che lei gli ha sussurrato all’orecchio ‘Ti voglio bene’. È così?
Gliel’ha detto?”. Assalto all’arma bianca: “Ci dia
un’anticipazione sul nuovo nome del partito, è corto o lungo? Una parola sola? Silvio!”.
Affondo di baionetta: “Le posso chiedere che cosa pensa degli studenti che manifestano? Protesta ideologica? Forse la riforma non è stata spiegata bene? Deficit di comunicazione ?”. Placcaggio sleale:“L’antiberlusconismo è la sua arma migliore, il suo elisir di lunga vita?”. Sgambetto a tradimento: “Qual è l’attacco che le fa più male? Ci sono un sacco di attacchi alla sua vita privata: le han fatto più male rispetto agli altri?”. Bombardamento finale: “Lei
comunque non nega di aver invitato giovani ragazze a cena, non c’è niente di male... Ogni volta che sente un leader della sinistra, sorride: la mettono di buonumore?
(......continua)

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.10 16:53| 
 |
Rispondi al commento

riforma gelmini è legge

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.12.10 16:47| 
 |
Rispondi al commento

La riforma gelmini è legge
il senato approva

Reve ng Commentatore certificato 23.12.10 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Leccando da Vinci" (di Marco Travaglio)
----------------------------------------

“Pensate, oggi è stato il giorno più buio

degli ultimi 400 anni. Ma a portare un

po’ di luce qui nello studio è venuto, e

lo ringrazio, Silvio Berlusconi,

presidente del Consiglio. Questo è un regalo che ci fa

e la ringrazio davvero!”. Nemmeno Ugo Fantozzi

quando siede dinanzi al megadirettore galattico su

una sedia che non c’è, nemmeno Giandomenico

Fracchia quando si accascia dolcemente sulla

poltrona a sacco, avrebbero saputo studiare un

benvenuto così virile e urticante per il loro padrone.

Ma Alessio Vinci, giornalista all’ameregana, molto

anglosassone per il suo passaggio alla Cnn che non ha

lasciato in lui alcuna traccia sensibile, sì. L’altra sera, al

cospetto del suo editore, nei rari intermezzi

concessigli fra un’esternazione fluviale e l’altra per

pigolare qualche monosillabo, ha saputo mantenere

una postura orgogliosamente eretta, quasi eroica, ai

limiti della temerarietà. Fin dal benvenuto d’e s o rd i o ,

versione aggiornata del più celebre “Duce, tu sei la

luce”. Durante i 100 minuti di intervista, poi, mentre

il padrone esondava con una curiosa aureola

arancione, color antiruggine, pittata sulla fronte

levigata di fresco, il capino di Alecco Vinci

sottolineava ogni balla spaziale con un cenno di

assenso simile a quello dei cagnolini di peluche che

fanno sì con la testa sulle auto. Le palle di Natale del

Cainano le han già copiosamente riferite tv e giornali.

Ma, per dare l’idea del grave sprezzo del pericolo

mostrato dal nostro eroe, ecco un’antologia delle

domande più aggressive. Prima botta: “Presidente, le

elezioni ormai non le vuole più nessuno, è così?”.

Colpo sotto la cintola: “Come va il suo sforzo di

allargare la maggioranza? Casini ha fatto un’aper tura

s i g n i fi c a t i va ”......(continua)

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.10 16:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Finalmente oggi abbiamo visto cosa significa l'uso criminoso della tv pubblica.

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 23.12.10 16:40| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Quelle poche volte che vedo la tv(grazie a Dio) e faccio solo zapping,non so davvero come si faccia ad ascoltare piu di 5 secondi le parole di berlusconi, di bersani , di d'alema,di fini,di casini, di quelli di ballarò etc etc...ve lo giuro mi viene un attaco di nervosismo tipo crampi allo stomaco. Sento una forzatura in quelle onde che escono dalla tv come se mi volessero entrare intesta con la violenza.ma ci pensate se noi non potessimo piu' cambiare canale? Immaginatelo soltanto per un momento...in quel istante capisco l'mportanza e la fortuna che stiamo vivendo con internet la rete e i blogs come questo di Grillo... In tema di giornalisti che giocano con le nostre vite artefacendo l'informazione in modo che quando noi apriamo la la porta di casa e usciamo ci troviamo puntualmente nel mondo di herry potter misto a profondo rosso,vorrei mettere in mezzo anche quella mandria di bufaloni,pseudo-giornalai sportivi. Per me sono importantisimi. perchè da li si puo' comprendere l'evoluzione della forma mentis e della formazione anche della loro lingua che si deve sviluppare in mado da formare quel canalino prprio in mezzo, affinchè le LECCATE DI CULO AL PADRONE DI TURNO vengono effettuate come si deve.Per non parlare poi della tecnica che sviluppano per invetare argomentazioni fatte di completo NULLA!!!.E noi utenti, per analogia ai cittadini che pagano le tasse, paghiamo abbonamenti nelle varie pay tv per sentirli. Si perchè se lo vogliate o no,noi paghiamo per essere costantemete e sistematicamente INCULATI!!! Fine del teorema
p.s un blogger ad un mio commento precedente si chiese come potevamo fare per cambiare le cose.Iniziamo a spegnere la TV.ma farlo sul serio. lasciamo soltanto i poveri vecchietti rincoglioniti li davanti. noi siamo il futuro. leggete informatevi,non andate solo su facebook per cazzeggiare e far vedere foto.quello lasciamolo fare ai bambini.noi siamo adulti dobbimo farci una famiglia e farla crescere!!altrimenti se la possono fare solo i RICCHI

Salvatore Tafuto, Napoli Commentatore certificato 23.12.10 16:19| 
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.10 16:13| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione


CACCIA A SCHIFANI

Se il governo andrà avanti ....dovremo inaugurare l'anno nuovo come è finito il vecchio:
http://www.youtube.com/watch?v=9bc-olqEWiE

un safari , una pittima permanente perchè se vanno avanti DEVONO RENDERE CONTO A PARLAMENTO PULITO
-----------------
350.000 COGLIONI PRESI PER IL CULO
CHE HANNO APPLICATO LA COSTITUZIONE
HANNO FATTO UNA PROPOSTA DI LEGGE POPOLARE
.................
Schifani deve andare dallo spicologo , patologo, veterinario o dentista ....

DEve lavorare CON FINI per far cadere il governo OPPURE DEVE MANDARE AVANTI PARLAMENTO PULITO .

IN ALTERNATIVA / IN SUBORDINE :

DEVONO RIMANERE I PARLAMENTARI ONESTI E

QUINDI....IL PARLAMENTO SI SCIOGLIE COMUNQUE PER ASSENZA DI PARLAMENTARI.

Torniamo anche MOVIMENTO ....come battaglie pubbliche e attenti al virus della politica....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.10 16:04| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/22/gelmini-studenti-in-corteo-tra-gli-applausi-a-roma/83339/
Questo video mi ha commossa.

Sara Taddei, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.10 16:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trava, Travaglio, che ne pensa di questo?

Iamm e-press(AGI/AFP) - Pyongyang, 23 dic. - La Corea del Nord ha minacciato una "guerra santa" contro il Sud, dopo le manovre militare di Seul. "Le forze armate della Repubblica democratica popolare di Corea (Dprk) sono in grado di lanciare una guerra santa di ...

segue qui
http://www.agi.it/news/notizie/201012231337-cro-rt10122-coree_pyongyang_pronti_a_guerra_santa_nucleare_contro_sud

K.i. 23.12.10 15:57| 
 |
Rispondi al commento


Minicuccio non riesce a capire Grillo.
Forse parla troppo facile, forse troppo difficile.
Meglio spaccar legna.

minicuccio 23.12.10 15:53| 
 |
Rispondi al commento

pacchi bombe alle ambasciate NO BUONO in ogni caso ,noi tutti dobbiamo condannare questi episodi di violenza.

Panino A. 23.12.10 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Roma, pacchi bomba alle ambasciate
Colpite Svizzera e Cile. Due persone ferite
Il primo ordigno recapitato all'Ambasciata elvetica, nel quartiere romano dei Parioli. Un addetto è ricoverato in gravi condizioni, rischia di perdere la mano. Un altro ferito nella delegazione del Paese sudamericano, in via Po. Altro plico sospetto trovato alla rappresentanza di Kiev. Gli inquirenti punterebbero su piste anarchiche. Controlli in tutte le sedi di Stati stranieri.

ve la racconto io la vera storia di queste bombe.
dunque, il capo della polizia, manganelli, convoca d'urgenza il più sveglio del governo, gasp(arri), e gli dice, tu che c'hai esperienza, prendi 'sto pacco di bombe inutilizzate ieri e nascondile in un luogo sicuro.
ecco, james tont ha eseguito.

liliana g., roma Commentatore certificato 23.12.10 15:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi ha commesso gli attentati di oggi, oltre ad essere un criminale è un asino perché con la violenze cieca non si ottiene nulla e si danneggia il progresso, si fa un passo indietro e non in avanti, si sposta l'asse verso chi vuole governi più autoritari e meno democratici. Sono criminali imbecilli.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 23.12.10 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le case degli aquilani cadono a pezzi,
come la pelle di nostro signore delle puttane.
http://www.leggo.it/articolo.php?id=98060

robertoarmando g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.10 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le case degli aquilani cadono a pezzi.
Come la pelle di nostro signore delle puttane.
http://www.leggo.it/articolo.php?id=98060

robertoarmando g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.10 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Giorgia Meloni:
Ministro della Gioventù (hitleriana).

Nando:
gran figlio di una .....escort (padana).

andrea h., verona Commentatore certificato 23.12.10 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E... IO TI SOSTENGO


Oggi c’è un bell’articolo su Rapahel Rossi su IL FATTO QUOTIDIANO.

Come mi secca avere ragione… l’avevo citato qualche post fa.

Se a Torino il PD ci propina FASSINO, con sprezzo dei travasi di bile degli elettori del centrosinistra, perché il Movimento non sente Rapahel Rossi e lo candida come sindaco di Torino?

Non sto a menarvela troppo su chi sia questo ragazzo, c’è la puntata di Report a spiegarvi chi sia. Diversamente digitate il suo nome su Google.

HA smascherato e denunciato una truffa ai danni dell’AMIAT, con uno o due milioni in procinto di essere spesi per attrezzature che non servivano. (soldi nostri, ovviamente…) Ha denunciato un tentativo di tangente.


E per tutta ricompensa l’AMIAT l’ha sbattuto fuori. E’ stato fatto uscire dalla finestra a pedate, facciamo rientrare dalla porta principale.


Ripeterò tutti i giorni: PERCHE’ IL MOVIMENTO NON LO SENTE PER SAPERE SE SIA DISPONIBILE AD UNA CANDIDATURA A SINDACO DI TORINO???

M Boschiazzo 23^12^10 14^30


ATTENTATO N° 2

! ! !

all'ambasciata del CILE ! ! !

Reve ng Commentatore certificato 23.12.10 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un attimo, un attimo... dare soldi agli editori è quanto di meglio una democrazia autentica possa fare per dimostrarsi e conservarsi tale... forse starebbe poi a chi li riceve saperli usare per perseguire il medesimo obiettivo, interpretando al meglio il ruolo fondamentale che dovrebbe ricoprire... se poi, al pari di chiunque altro in italia gestisca soldi pubblici, sfrutta il tutto in funzione personalistica o comunque di parte, svilendo sè stesso e il principio alla base del finanziamento percepito, il problema sta in questo e non nel finanziamento in sè... questa la teoria: nella pratica, se editori e giornalisti facessero per bene il proprio mestiere, è probabile che riceverebbero meno soldi; tuttavia, non sono sicuro che togliere in assoluto i finanziamenti sarebbe rimedio migliore del male che così si volesse combattere

picchio pacchio 23.12.10 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Oggi c’è un bell’articolo su Rapahel Rossi su IL FATTO QUOTIDIANO.

Come mi secca avere ragione… l’avevo citato qualche post fa.

Se a Torino il PD ci propina FASSINO, con sprezzo dei travasi di bile degli elettori del centrosinistra, perché il Movimento non sente Rapahel Rossi e lo candida come sindaco di Torino?

Non sto a menarvela troppo su chi sia questo ragazzo, c’è la puntata di Report a spiegarvi chi sia. Diversamente digitate il suo nome su Google.

HA smascherato e denunciato una truffa ai danni dell’AMIAT, con uno o due milioni in procinto di essere spesi per attrezzature che non servivano. (soldi nostri, ovviamente…) Ha denunciato un tentativo di tangente.


E per tutta ricompensa l’AMIAT l’ha sbattuto fuori. E’ stato fatto uscire dalla finestra a pedate, facciamo rientrare dalla porta principale.


Ripeterò tutti i giorni: PERCHE’ IL MOVIMENTO NON LO SENTE PER SAPERE SE SIA DISPONIBILE AD UNA CANDIDATURA A SINDACO DI TORINO???

M Boschiazzo 23.12.10 14:30| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A prescindere dalle idee personali, trovo di cattivissimo gusto utilizzare la foto di un UOMO, prima che un politico, assassinato dalle BR per evidenziare le proprie antipatie.

Ai nostalgici di certe brutture, posso dire che è in cantiere la riedizione di quel giornale (Il Male), che non aveva rispetto per nessuno, nemmeno per i morti come pare succeda qui.

Margot G. 23.12.10 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi 23/12/2010 ho visto il tg 1 delle 13.30 sono rimasto stupito dal monologo del presidnte del consiglio dopo una decina di minuti ho pensato ma il tg 1 fa informazione o cosa ero rimasto al discorso del presidente della republica all'ultimo dell'anno adesso ci tcca subire il discorsi piagnistei del presidente del consiglio? ma qualche volta sarà pure colpa sua oppure lui è peerfetto? io ogni tanto al lavoro lo ammetto ma lo dico ho sbagliato al mondo non c'è nessuno perfetto quindi datti una regolata ..............

nicolino scroccarello 23.12.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento

--- BARLETTA… OPERAIO UCCISO DA CANCELLO; AVEVA SOLO 22 ANNI…
Il lavoro un serial killer…guarda il video…
http://www.youtube.com/watch?v=aIr1Wq0H7HQ

DONNE ITALIANE Commentatore certificato 23.12.10 14:04| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI HA RAGIONE

Mi dispiace doverlo ammettere, ma Berlusconi ha ragione quando - a sostegno del proprio impegno a riformare la giustizia - afferma che in Italia i tempi della medesima sono enormi e che bisogna abbassarli con una modifica della legge.
Ha proprio ragione.
Infatti lui, con tutte le malefatte combinate a danno della collettività degli onesti ,
dovrebbe essere in galera da vent'anni.
E non dico all'ergastolo, ma... quasi.

(Barlow - la cattiva coscienza)


Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.10 13:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando B. straparla così e perchè si sente forte ,che schifo di persona , se penso a quanti soldi abbiamo speso oggi solo di fondotinta per lui mi viene il vomito.

panino.A. 23.12.10 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Raggazzi Nando sembra pagato da Sallustri,Veltri,Porro e forse anche silvio: cazzo deve guadagnare parecchio per le cazzate che spara!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 23.12.10 13:52| 
 |
Rispondi al commento

un mio amico ha denunciato un avvocato del sindacato a cui si era rivolto per vincere una causa di lavoro. Ha scoperto che l'avvocato non ha mai depositato nulla e si è rivolto ad un altro avvocato non sindacale per far valere le sue ragioni e denunciare all'Albo degli Avvocato questo avvocato che probabilmente era d'accordo con l'impresa. State attenti ai sindacati che fanno sempre più i cacchi loro ( vedi acotral, trambus, amnu, acea ) e di chi li paga meglio. Diffidate dei politici e delle strutture politiche: pensano solo a se stessi.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 23.12.10 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Nando il principe ? : ha ripreso il lavoro!
Nandoooo... digerito bene?Hai chiuso il pranzo con la sgnappa?
Ti sei pulita la bocca con il tovagliolo verde?
Vedo che hai cominciato a dire cazzate!!Troppa grappa o è normale?
Hai sentito il tuo alleato le cazzate che sta dicendo?
Ma cosa crede che gli italiani siano tutti stupidi come i leghisti?

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 23.12.10 13:44| 
 |
Rispondi al commento

PETTEGOLEZZI DI QUARTIERE - DITEMI SE NE SAPETE QUALCOSA IN MERITO ALL'ATTENDIBILITA' DELLE CHIACCHIERE: Guttuso e Schifano furono pittori politicizzati. Perché la politica si interessava a loro ? Schifano era talmente fatto verso la fine dei suoi giorni che firmava ( come fece anche Fantuzzi ) solotanto le opere in realtà fatte a ciclostile da alcuni suoi allievi o collaboratori. Nemmeno sapeva quanti quadri si producessero. Poi solo una minima parte del ricavato entrava nelle sue tasche. Una gran parte entrava a gallerie politicizzate e mostre politiche ed i quadri venivano venduti come tangenti a imprenditori che attraverso la mostra o la galleria politicizzata pagavano in realtà una tangente per dei favori.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 23.12.10 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente in Italia è nato un nuovo giornale indipendente. Tutti dovrebbero essere felici e contenti di questo nuovo sipario sulla realtà.
Ma!! Perchè io pessimista cronico,quando vedo due coglioni mi sorge il dubbio che in mezzo ci sia sempre la solita TESTA DI CAZZO ?.

Pino D'albero Commentatore certificato 23.12.10 13:39| 
 |
Rispondi al commento

ok da comizio a barzellette......la seconda + bella..... la crisi non esiste.....è solo un fattore psicologico........la gente non spende non perchè non ha i soldi, ma perchè è psicologicamente reticente...... hihihihihihihihii ..... la prossima volta che vado a comprare qualcosa.....invece di pagare in euro......pago in pensieri d'ottimismo.....hihihihihhihi francamente non capisco se qua il comico è + grillo o il berlusca......

vittorio abelar 23.12.10 13:33| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

direttamente dalla crisi che non c'è ed era solo pessimismo, a crisi strutturale...
Ma gli italiani sanno contare fino a 5?
Ma gli italiani si ricordano almeno quando lo hanno preso nel culo l'ultima volta?
Un po' di memoria su... metaforicamente parlando!

Reve ng Commentatore certificato 23.12.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Dall'inizio della crisi sono un milione e duecentomila (per l'esattezza 1.201.391) i posti distrutti fra i lavoratori italiani (i dati delle indagini forze lavoro sugli immigrati sono viziati dalle procedure di regolarizzazione). Mentre all'inizio della recessione, le perdite occupazionali erano concentrate tra lavoratori con contratti a tempo determinato (CTD) e nel parasubordinato, nell'ultimo anno ci sono stati licenziamenti anche fra i lavoratori con contratto a tempo indeterminato (CTI). Anche se la probabilità di perdere il lavoro continua ad essere da quattro (per chi ha un CTD) a quindici volte (per chi ha un contratto di collaborazione) più alta per i lavoratori precari che per chi ha un CTI, i lavoratori con CTI sono ancora più numerosi.
Questo spiega perché hanno contribuito ad un quinto della perdita di posti di lavoro.
Le nuove assunzioni avvengono solo in contratti a tempo determinato e molti CTI vengono trasformati in part-time involontario. Mentre l'occupazione diminuisce aumenta così la quota di lavori precari, salita al 18 per cento. In cifre assolute i lavoratori con contratti a termine o in part-time involontario (tecnicamente sotto-occupazione) sono saliti a 4.145.113 (erano 4.037.958 un anno fa).
Se l'Italia non torna a crescere e non vengono introdotte politiche per ridurre il dualismo del nostro mercato del lavoro è un fenomeno destinato a crescere ancora nei prossimi trimestri.

CONCLUSIONE: MENO LAVORI, PIU' PRECARI!

Au revoir.


ahahahahahahahahahahahahaah questa è la barzelletta + bella...... le leggi dette ad personam.....non le ho proposte io.....per far capire che a me non interessano.....le hanno proposte i miei avvocati.....tra i quali ghedini......muaahahahahahahahahahhaah io la prenderei come un ammissione di colpevolezza scusate.....ma questa conferenza si può mettere agli atti come un ammissione di colpa?..... in molti passi è infondo una confessione......del tipo io non sono stato , ma se fossi stato io avrei fatto così così e così........

vittorio abelar 23.12.10 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutta colpa di ghedini... ahahahah

Reve ng Commentatore certificato 23.12.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Per Nando, Eolo si fa pagare 30 euro al mese per 3 Mb. Ti sembra una conquista? A me un furto.

centro città 23.12.10 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma visto che il nano è manutentore della pace e dell'equilibrio e dei bei rapporti fra tutti gli umani, come mai all'estero non se ne accorgono?...
A nane', ma armeno er nobbel pe a pace, nun te lo potevano da'?

Reve ng Commentatore certificato 23.12.10 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fermateloooooooooooooo

la neuroooooooooooooo

Reve ng Commentatore certificato 23.12.10 13:18| 
 |
Rispondi al commento

mamma mia ....ma quanto è vanaglorioso, egomaniaco, egocentrico, e narciso fino alla morbosità più viscida e laida, di questo mondo.....questa merda di umanoide? una roba da schifo che + schifo non si può....è una roba che fa raccapriccio....secondo una merda nata merda... ha una visione + chiara e + sobria di se stessa....di questa merda nata uomo che crede di essere un uomo....ma che invece è a tutti gli effetti una sontuosa merda...

vittorio abelar 23.12.10 13:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

no, ma non si ascolta... e' un insulto alla mia intelligenza... niente, ero curiosa ma e' troppo...

simona s., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.10 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Ora le domande dei giornalisti.

Sulla Carfagna e la Prestigiacomo, le solite risposte da cazzaro qual'è, non hanno professionalità politica, ma passione e sensibilità.

In poche parole sono istintive......

Alla domanda quali sono i rapporti con i paesi africani ha risposto che è molto amico di Mubarak....(ha protetto la sua presunta nipotina!)

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 23.12.10 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

benitez è andato
FORZA MILAAAAN !

Reve ng Commentatore certificato 23.12.10 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Caso Calderoli, 35 pd non hanno votato
Postato in Senza Categoria il 23 dicembre, 2010

Sullo stato di confusione mentale del Pd qui si è scritto fin troppe volte, quindi non voglio accanirmi e mi limito alla cronaca nuda.

Alla mozione di sfiducia personale verso il ministro Roberto Calderoli (proposta dall’Italia dei Valori) il capogruppo Dario Franceschini aveva deciso di aderire.

Tuttavia 35 deputati democratici – al lordo dei malati – non hanno voluto partecipare al voto in dissenso con il capogruppo, o erano in giro a fare altro.

http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2010/12/23/caso-calderoli-35-pd-non-hanno-votato/#more-10308

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.12.10 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"... una manovra politica contro il governo per far saltare il piano rifiuti..."
O' Strunz' ha parlato e, come al solito, si espande un irrespirabile olezzo di merda.
Ma tu, buon bambinello che stai per nascere per la 2011esima volta, perché non te lo chiami e lo fai parlare con il tuo papà? Se, poi, riuscisse a corrompere anche lui e tornar tra noi, bhé, allora dovrò farmene una ragione...

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 23.12.10 12:57| 
 |
Rispondi al commento

meno male che silvio c'è...... va tutto a gonfie vele....l'italia marcia meglio di germania e francia.....in politica estera....l'italia conta conta.....viviamo nel paese che va meglio di tutto il mondo .....evviva!!!! itagliani.....siate tutti felici e contenti.......inoltre....silvio a evitato una seconda guerra fredda.....io proporrei silvio a premio nobel per la pace....e anche per tutti gli altri.....merita di vincere tutti i nobel.....perchè tra un po' sicuramente sotto il suo governo verrà anche battuto il cancro......

amen...... itaglia r.i.p...

vittorio abelar 23.12.10 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Un fascicolo a spese della PDL ? ? ? ? ?

Fosse vero, dove li piglia i soldi la PDL ? ? ?


vergognaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Reve ng Commentatore certificato 23.12.10 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la mia qui sotto era una domanda, ovviamente
????

PS: dice sempre le stesse cose...

Reve ng Commentatore certificato 23.12.10 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma il nano conferenzia e comiziola?
I giornalisti italiani hanno un corpo che serve come il suino al salame appeso oppure dovrebbero provare a fare almeno "domande", non dico, domande...

Reve ng Commentatore certificato 23.12.10 12:51| 
 |
Rispondi al commento

"Abbiamo tenuto i conti pubblici in ordine"

"Abbiamo sostenuto famiglie ed imprese"

L'imbonitore è in azione, sta offendendo la nostra intelligenza, vuol venderci per buone le sue malefatte.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 23.12.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento

"La sinistra ha speculato sui rifiuti ed il terremoto."

Parola di Silvio.

I suoi sodali noooooooooo!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 23.12.10 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nando Principe ha staccato per pausa pranzo!
Ma bossi gli paga anche il pranzo o è tutto copmpreso nello stipendio mensile...spero a tempo determinato(cioè sino alle elezioni).
Nando...mi raccomando non dimenticare la grappa!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 23.12.10 12:42| 
 |
Rispondi al commento

L’onorevole Razzi, quasi quasi…sottosegretario

Se l’onorevole Antonio Razzi sta vivendo ore di irrefrenabile ansia lo deve al talento di alcuni deputati del Partito democratico che lo hanno proiettato – con la complicità di esponenti berlusconiani – al governo. Senza se e senza ma. “Capisci Antonio, tu sei stato operaio e il tuo posto naturale, l’approdo necessario per chi come te ha restituito vita a un governo morto, è il ministero del Lavoro. Almeno sottosegretario, è chiaro!”. Francesco Boccia, il primo burlone del Pd, tira Razzi nel mondo dorato delle poltrone. Lui ringrazia e vivamente. Con parole quasi identiche e con un senso ancora più cameratesco dei tragitti che la vita e il caso fa compiere, Salvatore Buglio, deputato e anch’egli operaio, ma torinese e di sinistra, gli spiega che l’ora x è praticamente scoccata. Razzi sottosegretario. Non un sogno ma una bellissima e solida realtà.

A rendere ancora più gratificante e incredibile la pur breve esperienza trasformistica del parlamentare dell’Italia dei Valori, eletto all’estero, residente in Svizzera dove ha vissuto da operaio, giungono – secondo le più accreditate ricostruzioni – le dense felicitazioni di Andrea Martella, collega veneziano, da sempre impegnato sui temi del lavoro.

http://caporale.blogautore.repubblica.it/2010/12/23/lonorevole-razzi-quasi-quasi-sottosegretario/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.12.10 12:41| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi in conferenza stampa di fine anno.....sta facendo un comizio propagandistico.....che bella nazione che abbiamo......

vittorio abelar 23.12.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento

conferenza stampa B.

.... non mi risaluta che il presidente della repubblica è B. togli il mega cartellone alle spalle ....

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo intervento di Enzo Iacopino diretto a Berlusconi durate la conferenza stampa di fine anno.

Parole intense che troveranno il "solito" muro impenetrabile dell'omertà degna di gente che ignobile.

Non ascolterò la replica, ed il discorso dell'indegno, non dubito della cattiva fede di un individuo che diserta i tribunali per il "legittimo impedimento", ma non disdegna andare alla presentazione dei libri dei suoi servi-dipendenti e trova il tempo per deliziare se stesso ed i suoi collaboratori con il bunga bunga in compagnia di fanciulle minorenni.

Non ho dubbi sulla cattiva fede di un personaggio salito sullo scranno più alto del parlamento solo ed unicamente per sottrarsi alla mannaia della legge e per moltiplicare i suoi interessi personali.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 23.12.10 12:30| 
 |
Rispondi al commento

A T T E N T A T O O O O O O O O O O O O O O O O O

ambasciata svizzera...


....................................................................

Reve ng Commentatore certificato 23.12.10 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Tiscali è una merda di servizio .

centro città 23.12.10 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Flatlandia: Racconto fantastico a più dimensioni è un classico del XIX secolo scritto da Edwin Abbott Abbott.

Nel mondo di Flatlandia un maggior numero di lati (o meglio, un angolo più largo) viene associato a maggior intelligenza e quindi a scuole migliori e in seguito a lavori migliori e di maggior responsabilità. In questo mondo ogni individuo può sperare in un'ascesa sociale sua o eventualmente della sua prole, anche se in realtà solo un ridottissimo numero di individui riesce a migliorare la propria posizione sociale.

La remota possibilità d'elevazione sociale viene utilizzata dalla classe dominante per mantenere pacifico il popolo e in caso di rivolte l'elevazione di classe viene utilizzata per allettare i capi delle rivolte e quindi per far fallire tutte le rivolte in Flatlandia. Uno speciale spazio viene riservato alle donne che in quell'universo sono delle linee e quindi, essendo dotate solo di due lati e di un angolo pressoché zero, sono assimilate a dei bambini che vanno perennemente protetti dal mondo esterno.

http://it.wikipedia.org/wiki/Flatlandia

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.12.10 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio la lettura di questo articolo:
L'uomo invisibile.

http://www.corriere.it/cronache/10_dicembre_23/uomo-invisibile-tir-ucciso-di-stefano_ba23cc8a-0e6c-11e0-bf2d-00144f02aabc.shtml

Pensavamo che l'Uomo invisibile fosse una paurosa creatura fantascientifica... Invece no, c'è un Uomo invisibile in carne e ossa che fino all'altro ieri è vissuto come tante persone in carne e ossa, lavorando, probabilmente faticando, amando, sognando, soffrendo come tutti...

L'Uomo invisibile - essendo invisibile - è stato travolto e trascinato per ben 90 chilometri, perdendo pezzi ad ogni metro di strada, e lasciando sull'asfalto una scia di frammenti organici misti a brandelli dei vestiti che indossava......

Così probabilmente ha vissuto. E così è morto e tale è rimasto dopo la morte. Fatto (fato) sta che il suo destino di invisibilità, come la striscia di materia che ha lasciato sulla strada, si è protratto persino in morte. Al punto che la notizia della sua fine atroce - che se fosse accaduta a un rappresentante del Mondo visibile avrebbe avuto lo spazio e l'eco che meritava - nei quotidiani è stata coerentemente ridotta al minimo, quattro-cinque righe, in colonnini non più che marginali. C'è un altro romanzo intitolato Invisible Man: fu scritto nel '53 da Ralph W. Ellison. Era un libro sul razzismo americano di quegli anni. Raccontava di un nero emarginato dalla società, privato della sua identità pubblica: non era invisibile in sé, semplicemente gli altri si rifiutavano di vederlo. Era un Uomo invisibile, ma in carne e ossa, esattamente come il trasportatore albanese travolto due volte sull'autostrada e dimenticato dai giornali.

--------------

Ovviamente la nostra neurolabile spammatrice leghista xeonofoba non lo capirà. Per la poveretta, sara' l'eccezione.

Gli altri, sono sicuro di si. Una piccola riflessione su come oggi c'è ancora chi muore per cercare un futuro migliore, onesto, tra l'indifferenza di tutti.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 23.12.10 12:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riprendo una bella poesia di Primo Levi che ho ricevuta per mandarla come augurio natalizio ai tanti amici del blog
Buon Natale

DA VIVIANA

Agli Amici

Cari amici, qui dico amici
nel senso vasto della parola:
moglie, sorella, sodali, parenti,
compagne e compagni di scuola,
persone viste una volta sola
o praticate per tutta la vita:
perché fra noi, per almeno un momento,
sia stato teso un segmento,
una corda ben definita.

Dico per voi, compagni di un cammino
folto, non privo di fatica,
e per voi pure, che avete perduto
l'anima, l'animo, la voglia di vita.

O nessuno, o qualcuno, o forse un solo, o tu
che mi leggi: ricorda il tempo,
prima che si indurisse la cera,
quando ognuno era come un sigillo.

Di noi ciascuno reca l'impronta
dell'amico incontrato per via:
in ognuno la traccia di ognuno.

Per il bene o il male
in saggezza o in follia
ognuno stampato da ognuno.

Ora che il tempo urge da presso,
e le imprese sono finite,
a voi tutti l'augurio sommesso
che l'autunno sia lungo e mite.


Primo Levi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Ancora un vecchissimo nostro post di sabato 31 gennaio 2009
"MASSA CRITICA" (SEGUITO)...
Forse la nostra memoria comincia a perdere colpi, ma a noi risulta che finora in Italia sono state fatte manifestazioni di tutti i tipi, alcune ripetute tante volte, più o meno riuscite, quasi sempre a favore di "CATEGORIE" specifiche, quasi sempre con qualche "BANDIERA" o "PARTITO" dietro, senza che nessuna abbia sortito effetti, diciamo così, talmente "RIVOLUZIONARI" da produrre "CAMBIAMENTI" drastici e "RISOLUTIVI" per la vita di chi ne avrebbe davvero più "BISOGNO", e nel corso dei decenni hanno riguardato:
"SCUOLA",
"PENSIONI",
"GUERRA",
"PACE",
"LAVORO",
"SALARI",
"GIUSTIZIA",
"COSTITUZIONE",
"INFORMAZIONE",
"SANITA'",
"IMMIGRAZIONE",
"GOVERNI",
"RIFORME",
"FAMIGLIA",
"TRASPORTI",
ecc. ecc...

Oggi vi chiediamo due cose.
1) A voi risulta che "OGGI" la nostra società sia "MIGLIORE" e che la "SCUOLA", la "GIUSTIZIA", l'"INFORMAZIONE" o la "MAGGIORANZA" delle "FAMIGLIE" degli italiani "MEDI" stiano meglio di prima?
2) A voi risulta che sia mai stata fatta una manifestazione nazionale e "SPECIFICA", una che sia una, con "MILIONI" di persone che abbiano "BLOCCATO TUTTO", ma senza "PARTITI" e "FAZIONI", a "FAVORE" di tagli "DRASTICI" e "CONTRO" i "TROPPI SOLDI" dei signori "PRE-POTENTI" di qualsiasi "CASTA"?

Se a qualcuno risultano queste due cose, è pregato vivamente di farci sapere "DOVE", "COME" e "PERCHE'".
Se però non risultasse a nessuno, dateci perlomeno il beneficio di "CREDERE" e "SPERARE" che una manifestazione così come la intendiamo noi potrebbe avere davvero effetti "RIVOLUZIONARI"...

EMERGENZA DEMOCRATICA 23.12.10 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Sappiamo che sarà corto. Probabilmente di una parola sola. Ma anche no. Sappiamo che per trovarlo, il Premier si è affidato ad un istituto americano, lo stesso che lo segue nei sondaggi e che ha aiutato George Bush nella corsa alla Casa Bianca. Sappiamo che i bozzetti sono chiusi in cassaforte, a Palazzo Grazioli. Sappiamo che il nome dovrà essere fresco, innovativo, ma al tempo stesso classico, capace di evocare immediatamente il progetto papale, e parlare al popolo di centrodestra. Dopo una 2 giorni di dubbi, indagini e soffiate, ecco finalmente i nomi (ma aspetto pure i vostri). Ho dovuto smuovere tutte le mie conoscenze per ottenerli - non è stato per niente facile - ma dovremmo esserci, apriamo la cassaforte, ecco i bozzetti.

Fallo!
Silvio
Libertà
Mamma Rosa
Popolari
Le nipoti di Mubarak
Craxi vive
Mediolanum
Mediaset
Futuro e Libertà (ma solo se Fini si riprende "Pdl")
Mangano era un eroe
Cuffaro non sarà un problema- segue -

http://nonleggerlo.blogspot.com/2010/12/il-nuovo-partito-di-b-abbiamo-il-nome.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.12.10 11:52| 
 |
Rispondi al commento

all'inizio degli anni '50 usciva un giornalino a fumetti intitolato "IL MONELLO".
tra i vari racconti, ce n'era uno dedicato ad
un ragazzino che i suoi amici chiamavano "superbone". io penso che lo scrivesse qualcuno che conosceva il nostro silvio, in qwuanto questo giovaotto (di 13/14 anni: l'età corrisponde) si vantava di saper fare tutto lui (ghe pensi mì), ed alla fine rimaneva sempre scornato (allora si esprimeva col rossore sulle guanciotte).
oggi però i tempi sono più tristi, in quanto l'ex giovanotto dopo 20 anni non è rimasto ancora scornato (e le sue guance rimangono esangui).
sarei curiso di sapere se ci sono ancora copie di quel giornalino (IL MONELLO) negli archivi di qualche casa editrice, per dimostrare che s riferivano proprio a LUI.

beppe torta 23.12.10 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..

Nando Principe Commentatore certificato 23.12.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento

.

Nando Principe Commentatore certificato 23.12.10 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Vedendo i filmati dalle stupefatte capitali d’Europa, non è così difficile riconoscere i professionisti, quelli che lavorano con metodo a sfasciare e picchiare, quelli che da secoli fanno il lavoretto sporco degli infiltrati, ma è facile vedere che non ci sono solo loro, che il gesto di violenza è diffuso.

Credo che lo sarà sempre di più. Perché è nella natura delle cose che sia così, irreparabilmente intrinseco allo stato delle nazioni. E lo sappiamo bene, non c’è nessuna analisi speciale da fare, nessun dibattito che non sia una ipocrita pappina consolatoria.

Non si può spedire un’intera generazione nel vuoto pneumatico pensando che non cerchi di tornare sulla terra, non la si può comprimere all’infinito nel nulla cosmico senza sapere che prima o poi esploderà.

Questa generazione non ha niente di quello che hanno avuto i loro padri e che si sono ingegnati a dissipare, il pensiero per primo e la previdenza sociale per ultima.

I loro padri che si sono mangiati il modo intero e ora li prendono anche in giro andandogli a spiegare che la festa è finita.

Questa generazione non ha parole perché è da quando andava all’asilo che non trova un cane che la stia a sentire, che le dica qualcosa che valga la pena di essere ascoltato, buono o cattivo maestro che sia.

Tratto liberamente da:
Maurizio Maggiani
http://www.ilsecoloxix.it/

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 23.12.10 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Un altro stra-vecchissimo nostro post di martedì 17 marzo 2009
ALMENO PROVIAMOCI!...
C'è ancora chi insiste sul fatto, e ne è convinto, che agendo sulla "GIUSTIZIA" e/o sull'"INFORMAZIONE", sul "LAVORO" e/o sulle "INFRASTRUTTURE", su questo e/o su quell'altro, votando per Tizio e/o per Caio, in Italia "TUTTO" si sistemerà.
Infatti ne siamo convinti anche noi.
Il problema è che purtroppo noi siamo un po' più convinti, avendone le "PROVE" dalla "STORIA", che la situazione per la "DEMOCRAZIA" italiana non solo non è migliorata, ma anzi è perfino peggiorata, nonostante governi e/o governanti diversi, politici e/o politicanti vari, partiti e/o votanti variegati, giornalisti e/o mass media appecoronati, manifestazioni e/o sindacati ideologizzati, maestranze e/o lavoratori categorizzati, leggi e/o magistrati più o meno adeguati.
Ecco quindi perché siamo sempre più convinti che se "PRIMA" non si tagliano drasticamente i "TROPPI SOLDI" che permettono ai "PRE-POTENTI" di qualunque "CASTA" (ripetiamo, "PRE-POTENTI" di qualunque "CASTA") di controllare e ricattare la "GIUSTIZIA", l'"INFORMAZIONE", il "LAVORO", le "INFRASTRUTTURE", ecc. ecc., in Italia mai "NIENTE" si sistemerà.
Come?
"UNENDO" e "COMPATTANDO" i cittadini "ONESTI" e in "BUONAFEDE", facendoli scendere in piazza senza "BANDIERE" e "COLORI", per mettere seriamente "PAURA" ai signori "PRE-POTENTI", insistendo sull'"UNICA" cosa a cui davvero tengono, i loro "TROPPI SOLDI", minacciandoli di lasciarli completamente in "MUTANDE" se non faranno immediatamente drastici "TAGLI" ai loro "INGIUSTI" guadagni.
Ed è la sola cosa che "STORICAMENTE" non è "MAI" stata fatta.
Questo è "PESSIMISMO" o troppo "OTTIMISMO"?
La "STORIA" non è né "OTTIMISTA" né "PESSIMISTA", è solo ed esclusivamente "STORIA", per cui ai posteri l'ardua sentenza...

... sì vabbè, però prima almeno "PROVIAMOCI"...

EMERGENZA DEMOCRATICA 23.12.10 11:26| 
 |
Rispondi al commento

UNITA' D'ITALIA...
Nel 2011 si "FESTEGGERA'" il 150° anniversario della (cosidetta) "UNITA'" d'Italia.
Bene.
Noi di EMERGENZA DEMOCRATICA proponiamo che i "CITTADINI" italiani in "BUONAFEDE" la "FESTEGGINO" scendendo a "MILIONI" in piazza, "UNITI" senza bandiere e senza fazioni, utilizzando un "UNICO" argomento (i "TROPPI SOLDI" dei "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE") e contro un "UNICO" nemico (i "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI")...

... oppure (secondo noi) è meglio lasciar perdere...

EMERGENZA DEMOCRATICA 23.12.10 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo (come forse anche altri personaggi più o meno famosi) ha in mente "UNA" cosa così come la immaginiamo "NOI" di EMERGENZA DEMOCRATICA (i "TROPPI SOLDI" dei "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE"), ma viene presentata (almeno così pare) come se fosse (appunto) solo "UNA" fra le "TANTE"; "NOI" invece abbiamo in mente questa come "LA" cosa/causa di "TUTTI" gli "ALTRI" problemi e, secondo "NOI", come tale dovrebbe essere affrontata.
Se non si affronta (almeno per ora) questo "PROBLEMA" come "IL" problema da risolvere "PRIORITARIAMENTE", sempre secondo noi, non si risolverà "MAI" nessun "ALTRO" dei "MILLE" problemi che giornalmente i "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI" sbattono in prima pagina e che utilizzano nel loro sempiterno "DIVIDE ET IMPERA"...

EMERGENZA DEMOCRATICA 23.12.10 11:06| 
 |
Rispondi al commento

La ragioniera brindisina divenuta il braccio destro di Bossi ha iniziato la sua carriera politica da sindacalista della UIL.

http://www.leiweb.it/people-e-news/people/10_g_donne-politica-lega_3.shtml#center

Guardate come lo "tiene stretto". Chissà la moglie che ne pensa.

Quest'uomo adora le meridionali, una l'ha sposata, un'altra l'ha nominata sua segretaria personale e la porta ovunque vada.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 23.12.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da intervista a Paolo Barnard...

D.Viene fuori che gli sforzi della società civile per cambiare le cose sono inutili, visto che gli attori sul palco, anche quelli considerati di opposizione, coprirebbero registi e personaggi principali di questa “commedia”?

R.In Italia abbiamo un nutrito antisistema che è composto da falsari truffatori che per ottenere fama, privilegi e denaro, stanno deviando l’attenzione di milioni di italiani su temi secondari, e anzi, uno come Travaglio attivamente promuove i valori dei poteri che ci stanno distruggendo. Questa è una vera tragedia, perché solo lo 0,2 per cento degli attivisti italiani si rende conto di cosa ci sta accadendo, della tragedia del mondo del lavoro per opera delle élite finanziarie e industriali.

D.Ma come? Grillo fra le altre cose si batte contro il nucleare, Travaglio parla costantemente e dettagliatamente di Mafia e la Gabanelli, che lei conosce bene per averci lavorato per anni, “resiste” su Rai 3 insieme a Santoro. Non si impegnano abbastanza?

R.Leggete sopra, poi aggiungo che in nessun ‘regime’, cito Travaglio, al mondo, e mai nella storia, si sono visti ‘paladini’ dell’antisistema stare in prima serata tv. Non ho detto che certe loro denunce non siano meritevli, il dramma è che nascondono cose mille volte più gravi e di cui non parlano mai. È come un ospedale che cura solo ulcere o reumatismi ma ignora tumori, infarti e coma...

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=7792&mode=&order=0&thold=0

Mario Ambasciatore -Casamicciola Terme-Ischia- 23.12.10 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe ora però anche di sostenere l'informazione indipendente, che in questo Paese esiste.
Le semplificazioni, le generalizzazioni, non servono a nessuno: sono distruttive e non costruttive.
Ad esempio esiste Altreconomia (http://www.altreconomia.it), che non ha finanziamenti pubblici di alcun tipo, vive solo delle vendite ed è di proprietà di una cooperativa di lettori."

Pietro Raitano 23.12.10 10:54| 
 |
Rispondi al commento

LEGITTIMO IMPEDIMENTO.

E' stato poi chiesto al premier:

«Cosa farebbe se la Consulta dovesse bocciare il legittimo impedimento?»:

«Farò vergognare i pm, io continuerò a governare, ma mi difenderò. Stavolta scenderò direttamente in campo e racconterò a tutti gli italiani qual è la vicenda di cui trattati, chi sono i giudici che se ne occupano e perciò non temo assolutamente questo fatto di giustizia, perchè siccome non ho fatto nulla non penso possa esserci una sentenza negativa mai. Scenderò in campo partecipando ai processi, ma anche andando in televisione e sui giornali e farò vergognare i miei accusatori».
(corsera)

***

Il padrone dell'Italia ha decretato.
Lui è lui e noi non siamo un emerito cabbaso!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 23.12.10 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera a Porta a Porta De Sica si sforzava di capire come mai c'è gente di 50 anni che è rimasta senza lavoro e senza possibilità di ricollocamento. La cosa non mi ha sorpreso visto che lui non ha mai lavorato in vita sua e percepisce diverse centinaia di migliaia di euro pe dicute der culo de Belen pe un'ora e mezza.

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.10 10:39| 
 |
Rispondi al commento

X nando principe che scrive sulle case popolari che il comune di milano deve dare ai rom:

--------------------------------------------------

ma il comune di milano non aveva firmato un contratto (accordo scritto) con i rom? adesso non puo' rimangiarsi tutto dando poi addirittura la colpa alla magistratura che non puo' far altro che constatare che c'e un accordo scritto.
nasce da li' l'inghippo, gli promette (con firma e controfirma) poi per legge deve mantenere.
se uno mi da' un assegno, anche se fossi rom pretenderei che fosse onorato.
piuttosto, perche' il comune di milano ha fatto quel contratto cosi' sbilanciato con i rom? incapacita'? tentativo di truffa? codardìa?
quindi, vattela a prendere con la moratti.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 23.12.10 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe ora però anche di sostenere l'informazione indipendente, che in questo Paese esiste. Le semplificazioni, le generalizzazioni, non servono a nessuno: sono distruttive e non costruttive.
Ad esempio esiste Altreconomia, che non ha finanziamenti pubblici di alcun tipo, vive solo delle vendite ed è di proprietà di una cooperativa di lettori.

Pietro Raitano 23.12.10 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi, Maroni, Veltroni, cognomi che finiscono in ONI...che fa rima...con...sarà una coincidenza??!

ivana mostini 23.12.10 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Vecchio post di domenica 10 gennaio 2010
"COME" SI FA?...
Un "PRE-POTENTE" che volesse avere "TROPPI SOLDI" da "SPRECARE", senza dover passare per vie "LEGALI" (anche perché così non ci riuscirebbe "MAI", neppure vivendo molte vite), è sempre stato "COSTRETTO" ad agire in un solo modo: procurarseli in maniera "ILLEGALE".
Ma vivendo noi in una società fondata sui "SOLDI", che dei "SOLDI" fa il suo "VALORE" primario, dove "QUALCUNO" ha studiato e previsto strade "LEGALI", ma lapalissianamente "INGIUSTE", con cui procurarsi "TROPPI SOLDI", da poter "SPRECARE" alla faccia del bene "COLLETTIVO", ci chiediamo: perché oggigiorno un "PRE-POTENTE", dotato di una certa "INTELLIGENZA", dovrebbe scegliere di "RISCHIARE" per accaparrarsi "TROPPI SOLDI"?
Gli basterà percorrere quelle strade "LEGALI" in tutta tranquillità e poi potrà esplicare la sua "PRE-POTENZA" senza alcun "RISCHIO", sprecando risorse "COMUNI" come e quanto gli pare.
Ma non solo.
In quella stessa società anche un "PRE-POTENTE", che magari era stato "COSTRETTO" in passato a procurarsi "TROPPI SOLDI" in maniera "ILLEGALE", potrà scegliere finalmente di investirli in modi assolutamente "LEGALI" che un qualche suo "AMICO", altrettanto "PRE-POTENTE" possessore di "TROPPI SOLDI" e piazzatosi "LEGALMENTE" in posti "CHIAVE", avrà pensato bene di "ISTITUZIONALIZZARE".
Cosa intendiamo dire con questo?
Che ormai bisogna "ASSOLUTAMENTE" cominciare a distinguere le persone in "BUONAFEDE" e in "MALAFEDE", ossia gli "ONESTI" dai "DISONESTI", però non in base alla loro "FEDINA PENALE" (derivante da azioni oramai "PASSATE"), ma da ciò che veramente "DIMOSTRANO" di voler ottenere dalla vita e cioè "TROPPI SOLDI"; il "COME" fare per riuscire a distinguere codesti "PRE-POTENTI" (potenziali) l'abbiamo scritto e riscritto più e più volte.

A buon intenditor...


Le Mani Morte sono le mie e quelle del PadrEterno a cui son cascate le Braccia.
Son morti i Cuori, trascinati dalla morìa dei Cervelli.
Quando un Corpo taglia la Cultura, ha tagliato il Cervello.
Poi la Follia, ovunque.
Il Natale dei Folli, si manifestera' appieno nell'Epifania, quando i Magi Fuggiranno inorriditi.
Il Bambino è l'Emblema della Delicatezza, Fragilita', Bisogno.
Come puo' l'Autore di una Legge Porcata scrivere: "Caro Gesu' Bambino?", quando si prodiga, di Fatto, per Ucciderne i Fratelli, Innocenti?
Erode, mai sazio.
Quando i Cantori Orfici, gli Eroi Guerrieri son Asserviti allo Stato che diventa una Bestia Divoratrice Impazzita nel Perpetuar se stessa, anziche' il Comun Bene e l'Incatena anzi che lo svilupparne le autonome Aspirazioni, come non disporsi alla Morte del Cuore, dell'Operosa Mano?
L'Anima sol Sostiene, nella Leggerezza del Volo ad Ascosi Lidi, dove i Presenti non ne scorgono l'Accesso, il Pertugio Luminoso, eppur Vivido.
Parlo e non m'Intendono, Abbraccio e ne fan un'Ombra, Amo e mi Scherniscono.
Vado via e pur mi richiamano nel Vuoto Guscio, ritorno e ne provano Fastidio.
M'Avvio alla Lentezza: quel poco Sangue ch'ancor ne resta, dispone a tratti il Pensiero, le Membra a Volte, in un'Esasperata Lentezza, opposta all'Alacre Vivacita' dei Folli.
Gridano, convulsi si Scompongono, SDovrastano, Azzannano.
Mantengo la Cattiva abitudine alla Sincerita', primamente con la mia parte d'Anima che Siede alla Coscienza, per non provar RiMorso.
Non Veggo pero' la Novita' del Cuore che trae dal Vivere il Brivido, il Frullo, il Trillo del Palpitar del Nobile Sentimento, solo a porti Evadere dal Bozzolo del Bruco che t'han posto a Nascondimento.
Sol una Leve, Candida, Amorosa Farfalla potrebbe Accenderne il Miracoloso atto del Levar nuova la Mano.
Nel Romperne il Filamentoso Carcere e Librarne il Volo insieme.

Vedo, purtroppo, una Gelida Fessura, a cui Invano i Porci ne Sbattono il Capo a Percuotere, nel tentar d'Entrarvi, a Valle.

enrico w., novara Commentatore certificato 23.12.10 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La lega ha l'asso vincente in mano.

Aspetta solo il giro giusto.

Si e' accorta che gli itagliani votano gli idioti,gli ebeti,i cretini,gli ignoranti.

Al momento giusto piazzera' il suo asso vincente che le sopracitate caratteristiche le possiede tutte e qualcuna in piu' !!!!!!!!!!

Tale personaggio che comincia per T e finisce per ROTA ,sara' il nuovo per la repubblica itagliana,sara' l'oggetto del desiderio di tutto il mondo,il nuovo messia.

Gente di poca fede e di scarsa cultura,cercate di essere preparati per quel giorno fatale,pentitevi e cospargetevi il capo con la cenere,fate penitenza e digiuno,frustatevi la schiena con una verga,pregate.

CHARLES BUKOWSKI
PS.
IO HO PAURA DI QUESTA GENTE.

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 23.12.10 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altro nostro vecchissimo post di martedì 19 febbraio 2008
LA "FORZA" SIA CON NOI/VOI..
Chi ha visto tutti i film di "GUERRE STELLARI", non in ordine di uscita al cinema ma seguendo il vero ordine cronologico dell'intera saga, si sarà reso perfettamente conto che i cavalieri "JEDI", grazie all'utilizzo della "FORZA", una sorta di istinto "INDIVIDUALE" con valenza "COLLETTIVA", completamente "NATURALE" e senza interventi "SOPRANNATURALI", in maniera generosamente "DISINTERESSATA", si occupavano di mantenere la "GIUSTIZIA" in una Galassia, diciamo così, abbastanza "DEMOCRATICA".
I "JEDI" erano ben "ORGANIZZATI" fra loro ma anche del tutto "INDIPENDENTI" e, soprattutto, non facevano parte di alcun tipo di "SISTEMA", né "POLITICO", né "ECONOMICO" e neppure "RELIGIOSO", nonostante avessero necessariamente rapporti e interazioni con i personaggi dei suddetti "SISTEMI".
Il casino scoppiò quando alcuni di loro si fecero "AMMALIARE" dal lato "OSCURO", cioè dalla parte assolutamente personale ed esclusivamente "EGOISTICA" della "FORZA", permettendo ai "POLITICANTI" avidi di "POTERE", con il meschino subdolo supporto dei ricchi "MERCANTI" e del beneplacito degli attivi viscidi e melensi "CREATORI" di cloni ciecamente "UBBIDIENTI", di "INGLOBARLI" nei loro "SISTEMI" per sfruttarne la "FORZA" a loro uso e consumo.
E adesso pensatela come volete, qualcuno ci accusi pure di "INFANTILISMO" congenito o addirittura di "PARANOIA", ma noi siamo convinti che per risolvere i nostri casini in Italia (e non solo qui, purtroppo), c'è bisogno di tante persone che si comportino esattamente come cavalieri "JEDI", non perché debbano usare le spade laser, ma per "ORGANIZZARSI" fra di loro rimanendo comunque "INDIPENDENTI" e, pur avendo ovvii rapporti con "TUTTI", mantenendosi rigorosamente al di fuori dai tre ben noti "SISTEMI".

E' chiaro il concetto?...
... e che la "FORZA" sia con noi/voi...

EMERGENZA DEMOCRATICA 23.12.10 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: Dopo di me una donna. Per la parrucca e i tacchi nessun problema, adesso mi manca la ceretta alle gambe.
Au revoir.


UNA CANZONE CHE PARLA DEL VERO SIGNIFICATO DEL NATALE:http://www.youtube.com/watch?v=k6oThG74-ac&feature=related.
BELLISSIMA

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 23.12.10 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Se non caviamo questa gente da Roma, Fini Maroni Berlusconi ecc, non smetteranno più le alluvioni

Ezio Malagutti (ezio777), Pistoia Commentatore certificato 23.12.10 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Apriti Sesamo! Sono queste le magiche parole che il Ministro Tremonti pronunciera'nell'atto di appropriarsi dei beni degli italiani. Dopo aver fatto Tabula Rasa di una Nazione nel pubblico, gli resta solo il privato, alla nostra classe politica, null'altro. Ali' Baba' sta per arrivare!
Quando un Governo poi tira fuori lo Spesometro, e' la fine. L'agonia italiana e' diversa dalle altre, da noi c'e' il Papa, Vicario di Dio in terra, e si sa che Dio non puo' fallire.

sorcio verde 23.12.10 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X nando principe che scrive:

domanda ai grillini buonisti : ma i rom , pagano il canone?
----------------------------------------------------

questo(a) qui' crede che dobbiamo essere noi ad andare nei campi rom a indagare se questi pagano il canone.
nando, ma ti rendi conto delle minchiate che scrivi?

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 23.12.10 09:46| 
 |
Rispondi al commento

La protesta si sgonfia.
E quelli che dovevano essere tre imponenti cortei contro il disegno di legge sull'Università del ministro Gelmini, diventano piccole «parate» tra striscioni e slogan.

Nando Principe
-------------------
E' andata male ieri vero ???
Au revoir.


DAI RAGAZZI, DITE AL BISNONNO GIORGIO CHE E' ORA CHE INIZI A PRENDERE POSIZIONI GIUSTE E CHE INIZI A PARLARE DEI MISFATTI DI QUESTA POLITICA, VISTO CHE ORMAI HA PIU' DI OTTANTA ANNI E NON HA NULLA DA PERDERE. PRESIDENTE CI DIA SODDISFAZIONE!

BEPPE, LA STORIA TI STA DANDO RAGIONE, E TE NE DARA' ANCORA DI PIU'

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 23.12.10 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Nostro vecchio post di giovedì 7 gennaio 2010
SCALA DI "VALORI"...
In una società dove i "VALORI" sembrano essere solo ed esclusivamente i "SOLDI", gli unici "VALORI" che "UNISCONO" indissolubilmente "TUTTI" i vari signori più o meno "PRE-POTENTI", rendendoli "FORTISSIMI" e praticamente "INVULNERABILI" nei confronti di chi "PRE-POTENTE" non è (e che quindi nella vita ha altri "VALORI"), sono appunto i loro "TROPPI SOLDI".
Anche sul fatto se sia "ILLEGALE" o "INGIUSTO" che se ne posseggano "TROPPI" abbiamo già scritto (emergenzademocratica.blogspot.com/2007/12/illegalita-e-ingiustizia.html) e sulle altre possibili conseguenze pure (emergenzademocratica.blogspot.com/2009/02/tengo-famiglia.html).
Ciascuno di lor signori, sul proprio "GRADINO" sociale, posto nell'ambito della propria "CASTA", facente parte a sua volta di uno dei "SISTEMI" di cui in passato abbiamo scritto (emergenzademocratica.blogspot.com/2008/01/i-tre-mega-sistemi-o-sistemi.html), sa benissimo che per mantenere i propri "TROPPI SOLDI" ha bisogno che anche ogni altro "PRE-POTENTE" (al suo stesso "LIVELLO" di "POTERE") ne abbia "TROPPI", più o meno come lui, e sa pure altrettanto bene che qualunque altro "PRE-POTENTE" dichiarato o potenziale, situato ad un "LIVELLO" diverso dal suo (sopra o sotto poco importa), deve avere anch'esso i suoi "TROPPI SOLDI", relativi a quel "LIVELLO" di appartenenza, sufficienti affinché possa "SPRECARE" per conto proprio, in questa assurda scala di "VALORI".
Qual è la conclusione del discorso?
O si colpiscono i "PRE-POTENTI" (acclarati o in fieri) insistentemente e ripetutamente su ciò che è il loro punto di "FORZA" ma al contempo anche di "DEBOLEZZA", battendo e ribattendo quindi soltanto sui loro più alti "VALORI" (da ridistribuire poi in favore della "COLLETTIVITA'", in modo da cambiare "DAVVERO" questa "INIQUA" scala dei "VALORI"), oppure "TUTTO" rimarrà immutato e "TUTTI" ggli altri "MILLE" problemi rimarranno irrisolti, nei secoli dei secoli.
Amen...


Nelle botteghe questi sono giorni,in teoria,d'oro.

Il regalino,lo sfizio,il pensiero sono diventati d'obbligo.

Purtroppo si vedono tante persone nelle vie ma pochi dentro i negozi,sara' l'andazzo,sara' la poca importanza che ,ormai, contano queste feste,sara' che la gente ha capito che finita la tredicesima finito amore, sara' che e' da idioti non aspettare dopo la befana per fare l'acquisto desiderato,sara' la poca voglia di scialaquare il denaro ma tutto sommato i negozi sono vuoti.

La domandina d'obbligo e':
quanti commercianti non riapriranno il due gennaio?

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 23.12.10 09:39| 
 |
Rispondi al commento

La Lega spiazza il premier: Maroni alla Camera
L'affondo su Fini: "Via, non è più imparziale"
Capisco che rinunciare a ventimila euro al mese piu' prebende varie deve essere dura per uno che non sa fare altro che il politicante , ma é ora di dargli una ridimensionata.

Nando Principe
-------------------
Hai ragione meglio darli a Renzo Bossi detto il Trota.
Au revoir.


domanda ai grillini buonisti : ma i rom , pagano il canone tv ?

Nando Principe
-----------------------
Perchè gli italiani lo pagano ???
Au revoir.


Cari tutti, si può anche concordare. Ma finchè si comprano i giornali con quei titoli in prima pagina (o su internet quei titoli sono i più "cliccati") e finche' ci si lamenta della tv spazzatura, ma un sacco di gente la guarda, penso siano solo polemiche inutili perchè il problema vero, a mio avviso, è il dato fornito dall'italiano medio... E' lui che cerca il gossip...
Esiste il telecomando x spegnere o cambiare canale, esiste la possibilità di non acquistare certi giornali e non cliccare certe notizie.... Qualcuno lo facesse, come lo faccio io e come fanno gli altri stufi della situazione... A quel punto i trecento e passa milioni sarebbero si uno spreco lampante... O sbaglio?

Anna Fittipaldi 23.12.10 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Dorme, dorme, il bell’addormentato sulla sua poltronda dorata
In attesa della principessa azzurra
Che venga finalmente a svegliarlo con un bacio
Trasformandolo definitivamente nel rospo che era.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Luigi XV: Aprè moi le deluge!
Berlusconi: Avec moi le sommeil éternel

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 09:29| 
 |
Rispondi al commento

La Lega spiazza il premier: Maroni alla Camera

L'affondo su Fini: "Via, non è più imparziale"

Capisco che rinunciare a ventimila euro al mese piu' prebende varie deve essere dura per uno che non sa fare altro che il politicante , ma é ora di dargli una ridimensionata.

Nando Principe Commentatore certificato 23.12.10 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il parlamento è un suk
Il Governo una corte di buffoni
La democrazia è in agonia
La scuola è già morta
La magistratura si vende
Gli operai sono rinnegati dalla stessa opposizione
La sanità ha un paziente morto ogni due giorni, più che una cura è un genocidio lento
L'opposizione è irriconoscibile.Anzi fa parte della corte.Coi tempi che corrono,una poltrona te la tieni cara e non guardi al padrone
Gli strumenti del potere sono il ricatto, l'acquisto, la corruzione, il broglio, l'intidimidazione
Se non basteranno, resusciteranno gli arresti preventivi e le stragi di piazza
Le televisioni sono oppio
I giornali: merda in mano a distributori di merda
Restano gli studenti
Ma se questi li ammazzassimo da piccoli,
non sarebbe la prevenzione migliore per pacificare le piazze?
E poi, vuoi mettere che risparmio per le casse dello Stato!
Tutto grasso e ciccia per chi resta al potere
Siamo già il paese più vecchio del mondo
Governato da vecchi. Derubato da vecchi. Corrotto da vecchi. E distrutto da vecchi. Ormai abbiamo solo vecchi manigoldi che si masturbano tra loro
Non vorrete che i pochi giovani rimasti si montino la testa e credano di avere un futuro!? O di essere qualcuno? O di vivere in una democrazia?
Deve essere chiaro che non sono nessuno! Niente scuola, niente lavoro, niente diritti, niente garanzie, niente casa, niente famiglia, niente futuro! E quando voteranno avranno la democrazia di Lukashenko. O di Putin. O di Gheddafi! O di Riina. I modelli del potere sono quelli. Più chiaro di così!Avremo il ri-governo dei vecchi col 75% dei consensi.Non un governo ma una rigovernatura.Anzi faremo arresti preventivi pre-elettorali.Per garantire la casta
B lo ha detto:vivrò fino a 120 anni.Io e i vecchi riccastri raccapriccianti come me
Tutto il resto:tomba!
Il paese scivolerà in un lento declino,e loro praticamente si addormenteranno in una poltrona dorata seduti sul potere. La Gelmini lo ha detto chiaramente: premiamo il merito!Il merito di chi comanda!Tutti gli altri: ciccia!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Calderoli della Lega va avanti di porcata in porcata.

E nessuno lo ferma.

La lega è anticostituzionale ed illegale.

Un partito che vuole lo smembramento di una azione è incostituzionale, un ministro che giura sulla bandiera italiana e vuole la suddivisione della nazione alla quale ha giurato fedeltà è illegale.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 23.12.10 09:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«Il ministro dell’Interno rumeno ci ha detto che lì ci sono due milioni di rom. Cosa significa far arrivare a Bucarest o a Timisoara la notizia che a Milano si danno case gratis a tutti?».

Mica verranno tutti qui.
«In Triboniano abbiamo scoperto rom che erano proprietari di immobili in Romania. E vivevano qui nelle baracche con tivù satellitare e Mercedes».


domanda ai grillini buonisti : ma i rom , pagano il canone tv ?

Nando Principe Commentatore certificato 23.12.10 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi razzisti? Ma siamo pazzi.
Ma lo sa il procuratore che questo Comune spende milioni di euro per integrare i rom?».

«Il procurato Spataro mandi qualcuno a palazzo Marino ad acquisire gli atti. Potrà così essere bene informato su quante cose stiamo facendo e su quanto stiamo spendendo per i rom».

«La verità, se in procura guarderanno le cifre, è che i veri discriminati sono i milanesi».
.
«Ma ci si rende conto di quanto ci costino i 12 campi rom regolari? E le 12 associazioni di volontariato che ci lavorano?».

««Ma vogliamo dire che ospitiamo donne e bambini rom nei dormitori e nelle strutture di accoglienza? Che paghiamo i progetti di scolarizzazione?».

«Il prefetto ha parlato di 8.500 rom tra Milano e provincia nel 2007 quando la Romania è entrata nella Ue e di 1.300 oggi».

Questi magistrati si rendono conto di cosa potrebbe provocare l’effetto annuncio?».

«Il ministro dell’Interno rumeno ci ha detto che lì ci sono due milioni di rom. Cosa significa far arrivare a Bucarest o a Timisoara la notizia che a Milano si danno case gratis a tutti?».

Mica verranno tutti qui.
«In Triboniano abbiamo scoperto rom che erano proprietari di immobili in Romania. E vivevano qui nelle baracche con tivù satellitare e Mercedes».
La magistratura si occupa solo di reati.
«E noi che reato abbiamo commesso? Non c’è nessuna delibera. Di cosa ci accusano?».
Di discriminazione razziale.
«E vogliono processare il ministro dell’Interno, il prefetto, il questore, il comandante dei carabinieri, il sindaco, i presidenti di Regione e Provincia, tutti gli assessori e i consiglieri? Andiamo tutti davanti al giudice?».

«Poi si parla di fragilità sociale. Ebbene vorrei capire perché i rom debbano rientrare nella categoria della fragilità sociale».
«Magari i milanesi che ne hanno diritto».
Dell’indagine cosa pensa?
«Se i magistrati vogliono decidere come si amministra Milano, gli diamo le chiavi del Comune e ci pensino loro.

Nando Principe Commentatore certificato 23.12.10 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Camera ha bocciato la mozione di sfiducia individuale per il ministro della Semplificazione, Roberto Calderoli, presentata dall'Italia dei Valori per il caso del 'salva-camicie verdi', una norma che il ministro avrebbe abrogato per favorire i militanti leghisti in un processo. Hanno votato a favore Pd e Idv, contro il Pdl e la Lega; il terzo polo (Udc, Fli, Udc e Mpa) si è astenuto.
(ing)

***

Facile dedurre chi è per la legalità e chi no.

Del PdL e Lega già si sapeva, ma è bene che si sappia anche del terzo polo.

Il Parlamento si sta macchiando di gravi colpe, ognuno cerca di portare acqua al proprio mulino e dei cittadini che li ha votati non frega niente a nessuno.

Se si da ad un solo individuo la possibilità di porsi al di sopra delle leggi, anche chi lo attornia vuole approfittare dell'agevolazione.

Abbiamo in Parlamento delinquenti di ogni risma, degni solo della galera a vita.

Ci stanno massacrando indebitandoci all'inverosimile per mantenere i loro privilegi.

Un governo si misura con il benessere di una nazione, quello che abbiamo è una ingorda quanto inutile sanguisuga.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 23.12.10 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Sfonderemo questi partitini... partitocratici.
Il gruppo misto ne di destra e ne di sinistra è sempre più numeroso.
I gruppetti parlamentari sono circa venti e tutti senza una identita' politica precisa.

Dico che per la Rivoluzione Liberale siamo sulla buona strada.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 23.12.10 09:11| 
 |
Rispondi al commento

La protesta si sgonfia. E quelli che dovevano essere tre imponenti cortei contro il disegno di legge sull'Università del ministro Gelmini, diventano piccole «parate» tra striscioni e slogan

Nando Principe Commentatore certificato 23.12.10 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Prestigiacomo lascio il PDL ed entro nel gruppo misto ...ma resto al governo fino a quando il Berluska mi vuole"

La Prestigiacomo non è cosi male in fondo, e l'anello tricolore se lo può tenere..non si sa mai.

OMAGGIO DEL PARTITO DELLE LIBERTA'!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 23.12.10 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Tomas

Il 14 dicembre c'è che accendeva roghi
e chi estingueva mutui.

(Secondo voi chi è che doveva essere arrestato preventivamente?)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 09:05| 
 |
Rispondi al commento

GRIECo

Con la sua proposta Gasparri ha dimostrato di avere una visione alquanto strabica della situazione.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 09:04| 
 |
Rispondi al commento

È NATALE!

Ritorno bambino
godendo i profumi
dell'ambiente.

La Natività è la Riflente,
ciclo della Vita,
Eternità che si rinnova.

È la Sacra festa
di Tutta l'Umanità,
della Speranza di PACE...

È NATALE!

Pontiggia Lorenzo
Grillino Meetup COMO

lorenzo pontiggia 23.12.10 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma come? Ce l’avete tanto con Padoa Schioppa che diceva che i figli che stanno a casa sono dei bamboccioni, e poi non dite una parola su Gasparri che invece chiede di tenere i figli a casa così non rompono le balle al governo? Cosa devono essere? Antibamboccioni?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Umberto Romaniello
A Natale fioccano i regali.
Anche le cariche della polizia sono gratuite, in perfetto stile natalizio.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Franco Stivali
-Le carceri sono già strapiene di detenuti in attesa di giudizio. Ora ci vogliono mettere anche quelli preventivamente arrestati.
-E i condannati?
-Quelli stanno tutti in Parlamento!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 08:59| 
 |
Rispondi al commento

8 max
Tenetevi a casa preventivamente i vostri figli!
Le menifestazioni sono pericolose. Potrebbero illudersi che siamo veramente in una democrazia!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 08:58| 
 |
Rispondi al commento

M.M.
Bisogna arrestare preventivamente i violenti.
Cominciamo da La Russa?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Roberto Piredda
La politica è l’arte del possibile
LaRussa : “La repressione è una possibile arde politiga”

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Se ci fosse un giornale serio, metterebbe in prima pagina a caratteri cubitali le ultime cazzate del governo Berlusconi:
-che se la Consulta non approva il legittimo impedimento glielo fa vedere Lui!
-che se qualcuno manifesta in piazza bisogna additarlo come un covo di assassini
-che nei casi in cui sconfinfera al governo si dovrebbero fare arresti preventivi
-che il Cavaliere sta per “comprare” altri 8 deputati
-che tagliare il 95% delle borse di studio e i fondi a scuole e ricerca si chiama “premiare il merito”
Che queste canagliate siano di stampo ultra-fascista non c’è dubbio. Berlusconi batte anche i suoi amici dittatori: Gheddafi, Putin e Lukashenko.
Possiamo solo sperare che oltre a essere le ultime siano anche quelle finali.
Che il sonno lo uccida!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 08:53| 
 |
Rispondi al commento

..E dunque?

Se volete fare gli auguri a un partner oppure a un cliente importante, prendete il telefonono fisso o il cellulare e fate una telefonata.

Molto più efficace che mandare mille e mille messaggi di posta elettronica a una mailing list raffazzonata e composta da contatti per lo più inutilmente sconosciuti.."

STRAQUOTO!

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 23.12.10 08:52| 
 |
Rispondi al commento

..Messaggi con tanto di animazioni, link attivi che dirottano a foto di improbabili gruppi di lavoro sorridenti oppure a video su YouTube con un manager, quadri e impiegati che mandano auguri per immagini salutando con la manina di fianco all'albero di Natale e alla pianta di Ficus di fantozziana memoria. Anche questa vestita a festa. Roba da far impallidire i nuovi mostri di Striscia la Notizia.

E sono, in ogni caso, biglietti augurali digitali che non aggiungono nulla, non migliorano lo standard di comunicazione di un'azienda o la conoscenza del suo brand.

Inutili e controproducenti ai fini del MARKETING!,

intasano la rete e fanno solo perdere tempo a chi li fa e a chi li riceve.

E se si volesse fare il conto in termini di ore/uomo di lavoro buttate via, probabilmente l'impatto economico su scala nazionale non sarebbe neppure tanto piccolo....

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 23.12.10 08:51| 
 |
Rispondi al commento

..E poi ci sono anche quelli che ti assediano su Facebook approfittando del tuo spazio di social network per farti improbabili - e scontatissimi - auguri di buon Natale e di felice anno nuovo. Ok, l'era digitale e delle reti sociali ha allargato la nostra cerchia di contatti e può andare anche bene che il vecchio, dimenticato e dimenticabile compagno delle superiori, ci spedisca via e-mail gli auguri. Possono persino essere tollerabili quelli di amici e parenti stretti, ma diventa insopportabile l'invasione da parte di aziende, clienti e partner che sfruttano ogni percorso delle comunicazioni digitali per inviare e-mail pesantissime...

..che già una da sola intaserebbe i server della Nato...

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 23.12.10 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Gasparri ha detto che certe manifestazioni andrebbero evitate.
Sono d'accordo. A cominciare dalle sue.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Palazzo 2010

Sarà la notte più buia degli ultini 400 anni
Eclissi di luna?
No, della ragione!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 08:45| 
 |
Rispondi al commento

.. e il nostro augurio è:
"Lunghi sonni, Cavaliere,
possibilmente senza risveglio!"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 08:43| 
 |
Rispondi al commento

io non rieco a conettermi da ieri pomeriggio con Skype e neanche mio figlio ne sapete qualcosa?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.12.10 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora che la Gelmini ha completamente dissestato la scuola pubblica
Le resta solo di destinare l’intero bilancio della scuola
Alla scuola privata dove manderà suo figlio
E dargli anche quel 95% di borse di studio
Che ha rubato a tutti gli altri
Ha detto che voleva premiare il merito
Dei figli di papà e mammà più ricchi, si intende.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi ha detto che dorme solo tre ore per notte
Il resto delle dormite lo fa di giorno. Possibilmente alle riunioni pubbliche.
Prima lo chiamavano il caimano
Ora sarebbe meglio chiamarlo il ghiro, o la biscia o il riccio
Animali che vanno in letargo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego, se state per spedire una mail collettiva o un sms di auguri... FERMATEVI!

«Non sopporto il capodanno».
«Sono triste per Natale».

Anche senza raggiungere gli estremi demenziali delle liriche di Freak Antoni, leader degli indimenticati Skiantos, non si può non concordare con il cantautore bolognese. Le Feste comandate e soprattutto gli auguri possono diventare un vero tormento soprattutto quando questi arrivano mediamente a valanga.
E sono tutte uguali. Più o meno.

Sono solo rumore.

Solo uno Tsunami di auguri mandati a casaccio.

FREAK ANTONI...GRAZIE DI ESISTERE!

E AUGURI A TUTTIIIII!!!!!!

;)))

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2010-12-22/prego-state-spedire-mail-160134.shtml?uuid=AYmsgvtC

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 23.12.10 08:36| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi procede in gran carriera
a botte… di sonno.
Gli unici momenti in cui
…non fa danni.
Molti auguri di lungo sonno, Presidente!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Fab10
Berlusconi: "Farò vergognate i PM
Gli altri italiani li faccio già vergognare"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 08:32| 
 |
Rispondi al commento

"D’Alema: ‘Vorrei che i cittadini ritrovassero la capacità di indignarsi’.

***

Lo siamo, eccome!
Ma non solo con Berlusconi...

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 23.12.10 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi incassa la fiducia……il resto solo in biglietti di piccolo taglio!!
Bomarino

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Quella di B è stata una vittoria di Pirro
No, di pirla (Littizzetto)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 08:23| 
 |
Rispondi al commento

La Prestigiamo esce dal Pdl ma non lascia il ministero
L'anelo d'oro con gli smeralidni lo ha reso?
Separata in casa?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.10 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Solo tu sei il migliore....

Unica luce nel buio....

Mavacagher!

Alessandro 23.12.10 08:14| 
 |
Rispondi al commento

DEVO CONFESSARE DI SENTIRMI UMILIATO ED OFFESO, COME UOMO ED ITALIANO, NEL VEDERMI RAPPRESENTATO DA UN GOVERNO INCAPACE E CORROTTO,PRIVO DI SENSO MORALE ED ETICO,UN'ACCOZZAGLIA DI MANSADIERI TESI SOLO A MANTENERSI AL POTERE ED A FARE I LORO AFFARI,IN ESTREMA SINTESI : LA CRICCA.LASCERO' AI MIEI FIGLI ED A MIO NIPOTE UNA NAZIONE DILANIATA E PERVERSA, SENZA FUTURO E SPERANZA.UN PAESE VITTIMA INNOCENTE DI POLITICI SENZA SCRUPOLI E CHE COME VAMPIRI LE STANNO SUCCHIANDO ANCHE LA LINFA VITALE DI UNA INTERA GIOVANE GENERAZIONE.FACCENDIERI,INTRALLAZZATORI,CORRUTTORI E PEDOFILI HANNO IN MANO LE SORTI DELL'ITALIA.STAMPA E TELEVISIONI COMPLETAMENTE ASSERVITE AL PENSIERO UNICO DEL CAPO SUPREMO CHE PENSA SOLO AD ARRICCHIRSI E SFUGGIRE TRA LE MAGLIE DELLA LEGGE.MINISTRI ED AMMINISTRATORI DELLA COSA PUBBLICA RIDOTTI AL RANGO DI MISERI LACCHE' E DA CORTIGIANE PRONE ALLE VOGLIE DEL SATRAPO SOVRANO.UNA OPPOSIZIONE INCONCLUDENTE E DIVISA, ANCH'ESSA ARROCATA A DIFENDERE QUEL POCO DI POTERE CHE LE VIENE CONCESSO PER DARE LA PARVENZA CHE VIVIAMO IN UN PAESE "" DEMOCRATICO"".IL POPOLO RIDOTTO AD UN GREGGE DI PECORE INEBEDITO DALLA PROPAGANDE DI REGIME.L'UNICO CONSIGLIO CHE POSSO DARE AI GIOVANI CHE VOGLIONO CREARSI UN FUTURO ED UNA FAMIGLIA, IN TUTTA ONESTA' E':FUITEVENNE COME DISSE TANTI ANNI FA IL BUON EDUARDO.UMBERTOSKY

umberto capoccia 23.12.10 07:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Treviso. Scritta parodia di Auschwitz:
assolto il presidente dell'aeroclub
TREVISO (22 dicembre) - È stato assolto dall'accusa di propaganda dell'odio razziale...


DOpo la liberazione della francia tutti i collaborazionisti dal Regime fascista di Vichy
quando pressi li facevano sfilare nudi e pelati per le strade e la gente gli sputtava e insultava

a treviso arriverà questo giorno che i collaborazionisti con i fascisti di turno sfilerano nudi e pelati per le strade

ci sono e tanti! ipocriti collaborazionisti con gli fascisti/leghisti evasori e delinquenti morali

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.10 07:40| 
 |
Rispondi al commento

Il Comunismo non è "zitto e nuota". Quelli sono i commenti di un qualunquista. Il comunismo in Russia durò solo 6 anni quello che avvenne dopo fu una reazione al comunismo da parte di piccoli borghesi. Beppe grillo dovrebbe essere un po piu colto, data la sua statura politica e dovrebbe studiare la storia di cquei comunisti che si opposero allo stalinismo e finirono nei gulag o furono assassinati. Però quel popò di democrazia che ci rimane, ce la hanno data il sudore ed il sangue di comunisti. Io ne sono eternamente grato

Sante Camo 23.12.10 07:38| 
 |
Rispondi al commento

non ha il leggitimo impedimento berlusconiano

Jorge rafael videla militare argentino era formato nella scuola delle americhe, famoso istituto guidato dalla CIA di dove sono usciti tutti i dittatori latino americani .... democraticamente finanziati dagli stesi fascisti che vendono democrazia nel mondo.


Videla nella guerra sucia era un POTENTE si sentiva dio perche in sue mani era la vita o la morte di chi non la pensava come loro

i voli della morte sul rio della plata eranno sua pasione ma il codardo quando le guerre delle malvine non ha sparato un colpo ne si ha sporcato le scarpe nei campi di battaglia tutto un fascista d'onore!

Amico per la pele di licio gelli con il qualle faceva "affari"

questo merda di nero fu condenato negli anni 80/90 al ergastolo ma un altro collaborazionista un tal MENEM lo ricordate al liberista? fece fallire la argentina vendendo a amici della crica tutto il patrimonio dello stato

Menem li concese la libertà, ma durò poco!

ieri i giudici lo hanno nuovamente condenato per la morte di 31 persone e al carcere nuovamente insieme a massera e altri collaboratori dalla dittatura dove la chiesa cattolica faceva participare PRETI NEL DOPO TORTURA per complementare la tortura fisica con quella psicologica.

Adesso marcirai in prigione e come dico sempre a miei fratelli italiani a non dimenticare le porcherie di questi fascisti

sono uguali al sud al nord al est o ovest i fascisti godono dal potere e rubano, uccidono e vendono parole ma rappresentano il peggio delle miserie umane con loro culto a le armi e a la prepotenza a la quale il povereto larussa qualche giorno fa fece dimostrazione o a la ignoranza della rosy mauro merdaccia leghista

NI OLVIDO NI PERDON! mai fascisti! poi su tutto lo altro si può parlare
ma con voi solo prigione e tribunali!

e niente LEGITIMO IMPEDIMENTO PERCHE NON SIETE DIVERSI A UN LADRO O A UN VIOLENTATORE ANZI SIETE TUTTE DUE COSE NON CHE VIGLIACCHI

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.10 07:10| 
 |
Rispondi al commento

Solo per far presente che quella "nullità" di Gasparri, da ministro delle telecomunicazioni ha redatto una legge in base alla quale nessun ente o privato cittadino può opporsi all'istallazione dei ripetitori della telefonia mobile sulle nostre teste perché, secondo la legge, di pubblica utilità.

Giancarlo Guerra 23.12.10 06:57| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma uno stato in cui c'è il voto di scambio fuori e dentro il parlamento può dirsi democratico e gli eletti possono dirsi rappresentanti degli interessi degli Italiani?
Non è che parlare quindi d'informazione è poi come discutere di com'è la tovaglia quando ti danno da mangiare....!

Giorgio Zanutta 23.12.10 06:05| 
 |
Rispondi al commento

riflessione su margherita hack:

nella realtà meno utile per la societa di quanto non lo sia un manovale del settore edile.... ma siccome è molto scenografica (esteticamente sembra uscita da un vecchio film di disney) e perciò molto ben vista dalle varie sinistre come "testimonial" per scopi socio-propagandistici.

Molto piu simpatica di sgarbi!

bruno bassi 23.12.10 05:02| 
 |
Rispondi al commento

Anni fà viaggiavo molto in treno e se mi succedeva di sera e gli altri viaggiatori erano noiosi,per distrarmi,chiudevo gli occhi e mi costruivo delle visioni,degli eventi dalla realizzazione impossibile; in una di queste vidi:LE STRADE DEL MONDO PIENE DI MIGLIAIA E MIGLIAIA DI RAGAZZINI E RAGAZZINE, QUASI BAMBINI E BELLI COME SOLTANTO I RAGAZZINI SANNO ESSERE,CHE FACEVANO LA RIVOLUZIONE. S'INFILAVANO, LEGGERI E INARRESTABILI, IN TUTTI I LUOGHI DI POTERE E ABBATTEVANO LA CASTA MARCIA E OBSOLETA DEI DEMONI PATRIARCHI,ARMATI SOLTANTO DI SGUADI E SOFFI...:PUNTAVANO GLI OCCHI SUL NEMICO E ...PHUHHF,..CI SOFFIAVANO SU'!!!!!!!E IL NEMICO SPARIVA!!!!!Che bella visione ragazzi!!!!

lilli r. Commentatore certificato 23.12.10 04:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stanno aumentando i prezzi skype

guardate questo link (come pensavo daltronde succedesse causa massonici malati mentali )

http://www.ilgazzettino.it/articolo.php?id=131771&sez=SCIENZA#IDX

marco f., prato Commentatore certificato 23.12.10 03:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

---------------MONEY-------------
i soldi li prendono da noi, dai lavoratori.
i soldi sono il frutto di un lavoro e il 70% del sudore lo diamo a loro, e loro li spendono come vogliono.

vivono in un modo loro, fatto da loro.
e se li spendono come vogliono.

VAFFANCULO TASSE

V TAX non è MAI, MA DICO MAIIII troppo tardi.


corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.10 03:10| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilgazzettino.it/articolo.php?id=131771&sez=SCIENZA#IDX

guardate questi pezzi di merda cosa vogliono fare...a me mi girano i coglioni vogliono incrementare il prezzo di skype (che in questo momento è in stamby e non funziona a milioni persone oltre me) ma me lo immaginavo che le massonerie arrivavano fino a questo punto.

marcoxxx 23.12.10 02:53| 
 |
Rispondi al commento

OT
Ne ho strapiene le balle di sto Chicco Testa che posta i suoi video insulsi a favore del nucleare raccontando caxxate su youtube e non consente la pubblicazione di alcun commento per il contradditorio.
Io non sono una persona antidemocratica, ma se in rete non consenti di esprimere alle persone la propria opinione, allora mi girano e siccome racconti BALLE ti segnalo.

Se volete, andate sui suoi video, questo è uno:
http://www.youtube.com/watch?v=F4KsnpmVw6w
dopo aver effettuato l'accesso, segnalatelo cliccando sulla bandierina che trovate sotto (o di fianco) il "mi piace, non mi piace" e segnalatelo come spam-> truffe/frodi.

Tranquilli....è un truffatore! ;)


Per Grilline e Grillini delusi rispolvero una mia vecchia idea che forse ora troverà maggiore consenso:

La tariffa dell'Ordine Nazionale degli Psicologi offre una serie di opportunità per i casi di riabilitazione collettiva:

Cito,

ABILITAZIONE E RIABILITAZIONE PSICOLOGICA

Rieducazione funzionale di specifici processi o abilità cognitive e psicomotorie (per seduta). Include l’uso di strumenti o di programmi computerizzati

Min.
€35

Max.
€115

Tecniche espressive di gruppo con finalità terapeutico-riabilitative (per seduta e per partecipante) (max 12 partecipanti per gruppo)

Min
€15

Max
€60

Tecniche espressive individuali con finalità terapeutico-riabilitative (per seduta)

Min
€35

Max
€115

Notate come la tariffa scenda dai 35/115 euro a cranio a 15/60 euro a cranio in caso di seduta collettiva (max 12 partecipanti)

E aggiungo che ti vorrei vedere con una seduta con piu' di 12 partecipanti come te la caveresti.
Ma è solo una mia curiosità che mi potrei anche tenere. per ora.

Saluti a tutte e tutti.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 23.12.10 02:43| 
 |
Rispondi al commento

Salvate la "bloggera" Yoani Sànchez!(Fategli usare la carta di credito!)

Nonostante l'impressionante sequela di premi letterari ottenuti in questi ultimi anni,la bloggera cubana Yoani Sànchez ,non gode,sull'isola caraibica,di una grandissima popolarita'.Il suo Blog (Generacìon Y) invece, e' tradotto all'estero in ben 18 lingue!Nessun sito al mondo e' così tradotto, neanche quelli dell'Unione Europea,della CIA,e neanche quello dell'ONU!Mantenere un siffatto Blog ha costi elevati,e i finanziamenti che questo riceve sono "coperti" direttamente o indirettamente dal governo degli Stati Uniti che da quasi 50 anni sta "tentando",con qualsiasi mezzo,terrorismo compreso, di mettere le mani sull'isola socialista. Recenti cablogrammi del Dipartimento di Stato americano(fonte WIKILEAKS) pubblicati da El Paìs il 16 dicembre scorso,evidenziano la volonta strategica degli States,attraverso le parole del capo dell'Officina di Interesse degli Stati Uniti a L'Avana(praticamente l'ambasciata americana sull'isola):"...la nuova generazione di dissidenti "non tradizionali",come la bloggera Yoani Sànchez,possono avere una maggiore risonanza,nell'era post Castro...adottando molto meglio (rispetto ai dissidenti tradizionali) posizioni ribelli di grande impatto (mediatico)".A questo e solo a questo e' dovuta la popolarita' della bloggera cubana nel resto del mondo.Il suo "arruolamento" nelle file della propaganda anticubana da parte degli States e' la vera motivazione dietro i numerosi premi letterari vinti, giacche' la Sanchez non eccelle ne' in talento letterario ne' in intuizioni politiche,promuovendo sul suo Blog,sempre fortemente critico col governo cubano,un "generico" avvento del capitalismo a Cuba,senza minimamente valutare le condizioni di vita dei cittadini di altre nazioni,vicine a Cuba,dove il capitalismo tiene in estrema poverta' milioni di persone, senza pero' i livelli d'eccellenza raggiunti sull'isola di Fidel Castro...

SEGUE GIU'

ermelinda Modellino(cognata di Salvatore)-Western Sidney- 23.12.10 02:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono, da poche ore, reduce da UNA FEROCE LOTTA per ottenere una misera busta paga stagionale che il "padrone" non voleva assolutamente pagare nonostante fossero scaduti i termini da mesi: ebbene è bastato coinvolgere tutti gli interessati a "far la voce grossa" in un gruppo unito e solidale perché lo stronzo sganciasse ciò che doveva. L'UNIONE FA LA FORZA, RAGAZZI! E' VERO! NE'PAURA, NE' OMERTA': TUTTI INSIEME SOLIDALI A RIVENDICARE GLI UMANI DIRITTI E A PRETENDERE CIO' CHE CI ASPETTA. SE IL CODARDO SI SENTE BRACCATO DAL GRUPPO SI CAGA ADDOSSO E SGANCIA IL QUATTRINO.

gabra s. 23.12.10 02:30| 
 |
Rispondi al commento

siamo dinnanzi allo sfacelo democratico
Le porte del parlamento dovrebbero essere sempre aperte a Tutti i Cittadini, i parlamentari dovrebbero cogliere i cittadini che vogliono dire la loro proprio li in Parlamento
il Parlamento dovrebbe essere aperto come ogni singolo Tribunale al servizio dei Cittadini della Nazione

Non è più tempo di costruir trincee
è arrivato invece il tempo di abbatterle
Autogoverniamoci sicuramente peggio non potremo fare.

io me (me io), Agorà Commentatore certificato 23.12.10 01:47| 
 |
Rispondi al commento

voglio porgere un Caro saluto a tutti i Ragazzi di oggi che più nulla hanno e che meno avranno in futuro..il futuro una parola a loro negata una parola a loro rilegata solo dai libri di storia il futuro delle passate generazioni, il futuro astratto il futuro artistico ma Loro No gli hanno Tolto per sempre la capacità di pensare al Futuro come se ad un uccello lo imbrigli in una gabbia, Meglio la Morte, l' unica e ultima esperienza di vita che ancora conserva un barlume di Futuro ma solo se ci credi.. sennò manco quella.VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

io me (me io), Agorà Commentatore certificato 23.12.10 01:35| 
 |
Rispondi al commento

La fine della libera informazione era stata programmata dal "venerabile" (si fa per dire) ed illustrata nel suo "Rinascita democratica", che era venuto a conoscenza del vasto pubblico già negli anni '80: ora siamo nel 2010, sono passati quasi 20 anni; c'era tutto il tempo per studiare, mettere a punto ed attuare una strategia anti-P2. Ma non si è fatto nulla di tutto ciò: perché?
Questa è la domanda angosciosa (e angosciante!) alla quale dovremmo dare immantinente una risposta onesta, se vogliamo sapere come e perché questo paese è diventato una specie di lager sotto mentite spoglie.

domenico maniscalco, ficarazzi (PA) Commentatore certificato 23.12.10 01:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari lettrici e lettori a parlare con un muro c'è' piu' soddisfazione!
Davvero, è desolante sta cosa.

Scilipoti il nano piu' famoso d'Italia dopo il Berluska e Brugnetta!
E certo che pero' mica tutti i nani sono uguali.
Vero?
Scilipoti sta al centro di un attacco mediatico senza precedenti solo per avere difeso la sue idee e per essersi sacrificato per il BENE DEL PAESE!

Ci ha salvati da altri 60 anni ininterrotti di partitocrazia e di dominio straniero!

Nei libri di storia verra' citato come uno degli eroi della seconda repubblica!

Gli va resa giustizia MENTRE E' ANCORA IN VITA!


Stiamo assistiamo al più grande bluff della storia: come se non bastasse l' opposizione penosa che c'è già, la stessa sarà esautorata dal proprio principio dalla stessa maggioranza, che occuperà il proprio posto con finti-rinnegati che fingendo di essere all' opposizione terranno ferree regole di comportamento filo-maggioranza c'è chi esce di qui ma rimane dentro di là c'è chi esce di li ma non rinuncerà al suo sostegno di là... cosa credete che siamo Tutti scemiiii??? credete che il giochetto non l' abbiamo capitooo??? credo che solo l' alluvione deflattivo italiano/europeo porterà a delle estreme conseguenze e come tale anche l' imbecille italiotta s' accorgerà della favola in cui ha sempre vissuto.Svegliati Italiotta ti stanno portando via le mutande e diranno ch'è per il tuo bene sennò te le saresti giocate al gratta e perdi.

vaffanculoooooooooooooooooooooo ignoranza

io me (me io), Agorà Commentatore certificato 23.12.10 00:59| 
 |
Rispondi al commento

consideriamo tutto il casino intentato da FINI per affondare il nanodim....Se il comportamento di chi è diventato il nemico pubblico numero1 per il nano
se,fosse stato coerente,il medesimo nanodim....sarebbe già al posto destinato ovvero nel buco di una turca,intesa come latrina da LSATRINLOVER(un WC sarebbe stato troppo elegante).Ciò NON è avvenuto per una sorta di confusione mentale del FINI derivata da???? non sono riuscito a comprendere.Un altro soggetto che finge di essere NEMICO del nanodim.... e il PIERCASINANDO del quale ormai presumo il più TOTALE asservimento al nano...... facendo finta di esserne il peggior NEMICO,ancora più di FINI sta aspettando all'imbarcadero che passi il carico di FRUTTI per salire a bordo.Chiaro che con queste prerogative ,chi cazzo schioda più quel pezzo di m....dalla seggiola.E pensare che quei PIRLA dei PIDDINI hanno proposto di appoggiare FINI ah ah ah ah solo in questo paese di interdetti possono succedere queste cose.Altri vent'anni di questo governo con a capo un nanod.....? SICURAMENTE,grazie FINICASINANDOVELTRUSCINIBRUTELLIBAFFINVELENOSO tutti assieme appassionatamente a nostre SPESE.

emi f., voghera Commentatore certificato 23.12.10 00:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"ON THE ROAD...DIARIO DI VIAGGIO DI UN"ESILIATO"
QUALUNQUE..."

Settimana scorsa finalmente si parte da vicino

Vienna per venire a passare un paio di settimane

di vacanza in Italia...

Quello che penso ogni italiano,

dopo un altro anno di lavoro,

sogna...

Decidiamo con mia moglie di partire in serata

viaggiando di notte cosí il nostro piccolo

dovrebbe passare la maggior parte del viaggio

dormendo...

Le previsioni in quasi tutta ľ Austria danno neve

in arrivo giá da qualche giorno,

cosí seppur in anticipo di un giorno rispetto

alle previsioni durante il viaggio notturno

incrociamo parecchi mezzi che spargono su tutta

la tratta liquido antighiaccio/neve...

Parecchi spazzaneve sono giá in spostamento nei

punti nevralgici...

In Austria,

come in quasi tutti i paesi nordici e delľ est,

é d´obbligo dal primo novembre a fine marzo

montare pneumatici invernali...

Quasi tutta la rete autostradale é ad asfalto

drenante...

La segnaletica e ľ illuminazione sono perfette...

Mi fermo a fare il pieno e brontolo tra me e me

perché il gasolio costa 1.13€ al litro,

qualche giorno prima era intorno ad 1.10...

La vignetta annuale per le autostrade costa 73€

PER UN ANNO INTERO...!!!

Ultima area di servizio prima del Tarvisio...

Campeggia luminoso il cane a sei zampe ENI...

Che sfiga...

Se sapevo mi sarei fermato prima...

1.32€ al litro...

Se anche non ci fosse nessun cartello ad indicare

ľingresso in Italia mi accorgerei lo stesso

di esserci arrivato...

Le gallerie cominciano a diventare meno illuminate,

la segnaletica orizzontale sbiadita...

Quella verticale,

seppur di recente installazione,

obsoleta e discarsa efficacia...

Ovvio...

Quando vengono ultimati lavori di rinnovamento

della nostra rete spesso il progetto iniziale

risale a 10/15 anni prima(ad essere ottimisti,come il tratto "nuovo" che taglia intorno la tang.di Venezia)

CONTINUA...

Donato S., Vienna Commentatore certificato 23.12.10 00:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è il conformismo della cloaca
sono tutte uguali le cacche
qualcuna col ricciolo
qualcun'altra schiacciata
quell'altra bislunga
ma in fondo sono cacca
perchè il cervello si trasforma in cacca?
perchè è foraggiato dal denaro che trasforma le persone che trasforma le pulsioni in servilismo perchè se sei in un mare di cacca è più semplice la vita se ti trasformi in cacca pure tu alla fine comunque si tira l'acqua e che ne venga Tanta di quest'acqua che spazzi via sto marciume abbiamo-HO bisogno di Pulizia!!!

io me (me io), Agorà Commentatore certificato 23.12.10 00:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Niente dai Beppe! io chiedo anche alla Rosi Mauro se vuole entrare nel movimento 5 stelle.
Che l'unica che ce l'ha duro nella Lega è lei!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 23.12.10 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Povera prestigiacomo!

mi fa pena la peona della libertà

carfagna
prestigiacomo

rosy mauro

ma destri andatevi a fanculo va!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.10 00:32| 
 |
Rispondi al commento

Guardate di non sottovalutare la Rosi Mauro che quella li' è una RIVOLUZIONARIA VERA!

Gli emendamenti si approvano o si respingono
A CASACCIO!

La prossima volta gli emendamenti si approveranno o si respingeranno

PER ESTRAZIONE A SORTE!

A chi tocca tocca!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 23.12.10 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Guardando i video degli scontri di oggi su YouTube e' chiaro che i giovani italiani ne hanno le palle piene di questa dittatura degli anziani. Vedere ragazzine di 15-16 anni con il casco pronte a caricare i celerini non si e' visto nemmeno nei peggiori momenti del '68. Sociologicamante non ci sono dubbi, questa crisi' e' prettamente generazionale e i rivoltosi non ce la fanno davvero piu' a fare le pecore e non hanno nulla piu' da perdere quindi la casta deve davvero avere paura, stavolta non si scherza. Siamo di fronte ad una svolta storica, la ribellione che portera' ad una vera e propria insurrezione popolare contro la casta degli anziani. Tonino/Beppe unitevi a loro prima che sia troppo tardi.
I giovani vogliono una svolta generazionale, la classe dirigente e' vecchia e marcia.

Massimo D., Europa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.10 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Forte quel ragazzino di Parma (sempre lui) tradito dal suo migliore amico Beppe Grillo.
Direi meglio: diffidato dal suo migliore amico
Quei tre link you tube che avete messo prima.
Quelli scomparsi come al solito
eh eh!
L'intervistatore conclude chiedendo al grillino di Parma diffidato e deluso se voleva aggiungere qualcosa di nel finale.
L'ha fatto piu' o meno cosi':
"Se si è presa una strada sbagliata puo' fare qualche passo indietro e ragionare"

L'intervistatore c'è rimasto di merda anche lui come al solito...
Nulla di nuovo.

Saluti


All’Asinara, isola sarda un tempo nota per la presenza del carcere speciale, un gruppo di cassintegrati dorme da 296 giorni nelle celle della ex prigione. La loro protesta è pacifica, eppure da quasi un anno restano lì in attesa di risposte concrete che non arrivano. Ci farebbe piacere se Saviano, invece di pontificare su questioni che non conosce e sulle quali nessuno gli ha chiesto di ergersi a guru, sfruttasse il suo enorme potere mediatico per portare all’attenzione dell’Italia queste storie e, soprattutto, ci dicesse se le lotte devono porsi o meno il problema dell’efficacia. Un uovo sulla porta del parlamento non muta le cose, ci dice il Roberto nazionale. Sarebbe interessante che ci dicesse perché dovrebbero cambiarle le proteste che si fermano dove le camionette impediscono l’accesso a quello stesso parlamento nel quale, mentre gli studenti erano in piazza, si scriveva con la compravendita dei deputati una delle pagine più miserabili della storia di questo Paese.


ippolita zecca, genova Commentatore certificato 22.12.10 23:58| 
 |
Rispondi al commento

ARGENTINA
Ergastolo all'ex dittatore Videla

BUENOS AIRES - L'ex dittatore argentino Jorge Rafael Videla, 85 anni, è stato condannato all'ergastolo perchè riconosciuto colpevole di aver fatto sequestrare, torturare e fucilare 31 detenuti politici che erano in balia regime in un carcere di Cordoba tra l'aprile e l'ottobre del 1976, cioè poco dopo il golpe da lui guidato il 24 marzo dello stesso anno. Nella sentenza è stato stabilito anche che l'ex generale venga "trasferito immediatamente" in un penitenziario civile.
In uno storico processo, nel 1985 Videla era già stato condannato all'ergastolo insieme agli ex generali che si erano succeduti nelle Giunte militari che hanno governato l'Argentina fino al 1983. Cinque anni dopo, era però tornato in libertà in seguito all'indulto decretato dall'allora presidente Carlos Menem, beneficio che ha però perduto quando, nel 2005, la Corte suprema lo ha dichiarato incostituzionale.

http://www.repubblica.it/esteri/2010/12/22/news/videla_ergastolo-10517991/?ref=HREC1-5

meglio tardi che mai

liliana g., roma Commentatore certificato 22.12.10 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


IL MONDO|


Il mondo è un’enorme vulva piacevolmente tentatrice e,l’umanità,si dimena al suo interno,come un grande fallo in un infinito amplesso che si perpetuerà nel tempo selezionando gli uomini in tre ben precise categorie:

quelli che faranno parte del glande,detti anche“TESTE DI CAZZO”che proprio per questa loro specifica peculiarità,non avendo per definizione nessunissimo principio morale…,l’unica cosa a cui penseranno sempre e costantemente sarà quella di drenare continuamente più $angue possibile per godere al massimo dei piaceri del mondo leggi “VULVA”avendo bene chiaro in mente che,l’umanità,si divide solo tra quelli che stanno in alto e godono e, quelli che dovranno stare in basso e soffrire…

poi ci sono quelli che andranno a formare il lunghissimo“TRONCO”di questo lunghissimo fallo metaforico che,anche l’oro,una volta entrati nella vulva…. faranno esattamente la stessa cosa che fanno i glandi….avendo anch’essi ben chiaro a loro volta che,l’umanità,si divide solo tra quelli che stanno in alto… e quelli che devono stare in basso…. proporzionatamente a quanto $angue si è incamerato….

e poi vengono loro… quelli che andranno a formare,per esclusione,la parte finale di questo enorme fallo metaforico…
gl’indispensabili“COGLIONI”che,in pratica,dovranno lavorare sodo per soddisfare al meglio le esigenze dei membri principali….. per cui,a quest’ultima categoria di persone,non dovrà mai essere consentito di entrare all’interno della vulva…

Ps: Per creare quest'ultima ma indispensabilissima categoria di persone,sono fondamentali tre cose:

1° bisognerà convincerli continuamente che,gli unici veri valori che contano d’avvero nell’esistenza umana….sono quelli “MORALI”…

2° Fare moltissima attenzione che non accumulino mai troppo $angue e risalire la vulva……

IO E GRILLO NUDO....

http://www.facebook.com/profile.php?id=100000576929219

CONTINUA

renzo pampurini, milano Commentatore certificato 22.12.10 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su dagospia c'è un mezza foto di Confalorieri assieme a Beppe Grillo...
inquietante...

Reve ng Commentatore certificato 22.12.10 23:46| 
 |
Rispondi al commento

se queste cose le vedessi al cinema le considerei fantascienza

stiamo vivendo una versione politicamente corretta di "1984" di Orwell

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 23:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Disposizioni di 1816.
Barbara, ha il compito di infinocchiare il PD.
Marina, quello di infinocchiare il PDL.
Piersilvio, quello di infinocchiare i padani.
Veronica, è tenuta di riserva in caso di fallimento di Barbara.

antonio d., carrara Commentatore certificato 22.12.10 23:22| 
 |
Rispondi al commento

A SUO TEMPO CI FU IN PORTOGALLO LA "RIVOLTA DEI GAROFANI"....
MI SEMBRAVANO "CRISANTEMI" I FIORI CHE GLI STUDENTI HANNO PORTATO ALLA POLIZIA
CIAO MGS

sali maria grazia 22.12.10 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Dagospia ha restituito la cortesia a Beppe Grillo.
http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/articolo-21280.htm#Scene_1

carmine d9 Commentatore certificato 22.12.10 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Parco dello Stelvio smembrato
Il Pd: "Il prezzo della fiducia"

ROMA - Il debito con l'Svp, che si è astenuto sulla fiducia, è saldato. Almeno è questo l'accusa delle opposizioni. Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto legislativo che modifica la disciplina del Parco nazionale dello Stelvio smembrandone la gestione sin qui unitaria a favore delle amministrazioni locali. Il passaggio, fortemente gradito alla provincia autonoma di Bolzano, per stessa ammissione della Svp era stato promesso da Berlusconi agli autonomisti altoatesini in cambio dell'astensione in occasione del voto sulla mozione di sfiducia dello scorso 14 dicembre. "Non ci hanno detto se votate la fiducia vi daremo questo o quell'altro ma è vero - aveva ammesso la settimana scorsa il leader della Sudtiroler Volkspartei, Luis Durnwalder - che su due o tre cose ci sono state trattative con Tremonti e Calderoli".

A nulla sono valse le proteste dell'opposizione e neppure l'accorata lettera-appello indirizzata ieri a Palazzo Chigi da tutte le più importanti associazioni ambientaliste. Nel nuovo assetto delineato dal decreto approvato stamane, le province autonome di Trento e di Bolzano, la Regione Lombardia, il Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare e i Comuni compresi nel perimetro costituiranno il coordinamento delle attività di programmazione e indirizzo.

http://www.repubblica.it/ambiente/2010/12/22/news/parco_stelvio-10489313/?ref=HREC1-3

notizia che non sta in prima pagina

liliana g., roma Commentatore certificato 22.12.10 23:13| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi se pensate che dalle dittature ci si affranchi con i fiori...

pensate a garibaldi se avesse deciso di fare il fioraio.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 22.12.10 23:08| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE LA RISPOSTA SAREBBE UN PECCATO LASCIARLA NEI SOTTOCOMMENTI

Bravo BF!!!
Pochi se lo ricorderanno ma "ai tempi quando sul blog c'erano 3500 commenti dopo 3 ore" Grillo ha avuto la possibilità di "rivoluzionare il paese", con la famosa biciclettata su Roma che sarebbe dovuta passare sotto tutte le sedi dei partiti!
Ma si è tirato indietro, c'erano un milione di persone pronte a "fare qualcosa" e lui si è tirato indietro.
Per paura, per ricatto, per coscienza (cito: se poi ci scappa il morto?) ma si è tirato indietro! Da quel giorno ho aperto gli occhi è ho capito che anche "lui" è come gli altri, forse anche peggio.

El pueblo unido jamas sera vencido!!!
Cheyenne in-Faust (cheyco)
*******************************

Scusate, ma mi sembrava un vero peccato lasciarlo nei sottocommenti.

Eh si Beppe, quella fu proprio un occasione mancata.

E quando si ripeterà? Forse anche si, forse il consenso c'è ancora. E' la voglia che è sempre mancata.

Chissa perche tutto l'ambaradan del passato per poi non fare niente ... mah, misteri della politica (antipolitica).

saluti politici

TONY 22^12^10 22^38

---------------

Ogni volta che ti si chiede la "pezza d'appoggio" delle tue affermazioni, tu rispondi che non ti salvi mai i commenti.
Devo ricordarti che in internete non è necessario che tu tenga una TUA MEMORIA, perchè INTERNET la tiene per te. Ora ti dispiace postare i link di qualche post di Grillo in cui in 3 ore si raggiungevano 3500 commenti?

Un saluto

Max Stirner


.... rosi mauro è talmente "padana" da averne assimilato la cadenza sicula.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 22.12.10 23:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL POPOLO DEGLI SCEMI.

il caso carfagnA prestigiacomO: SPIEGAZIONE.

la carfagna e la prestigiacomo sono due puttane (termine da non confondere con ragazza che si prostituisce costretta da necessità o sfruttamento), sono tali per LORO SCELTA;

essendo due PUTTANE FANNO IL LORO MESTIERE: FINGONO.

Perchè fingono?

semplice: RECITANO LA PARTE CHE HA CONFERITO LORO IL PADRONE.

Fanno pensare che tutto si stia disgregando e poi si riconciliano per fare da esempio (è posibile tornare indietro dal proprio padrone), e per infervorare gli ANIMI DEL POPOLO DEGLI SCEMI, I LORO BURATTINI! Tutto qui.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 22.12.10 22:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fisco chiede 3 mld a patron Menarini

(ANSA) - FIRENZE, 22 DIC - Oltre 3 mld di euro sono stati chiesti dall'agenzia delle entrate della Toscana ad Alberto Aleotti, 87 anni, patron dell'industria farmaceutica Menarini, in un 'processo verbale di constatazione' notificato lunedi'. Nell'atto si da' conto dei rilievi emersi da verifiche fatte sul patrimonio personale di Aleotti, e non di quello dell'azienda di cui e' titolare, a seguito di un'inchiesta della procura di Firenze per truffa allo Stato e frode fiscale sui titolari e i dirigenti della Menarini.
***
La società secondo George Carlin:
"Il ceto alto prende tutti i soldi e non paga le tasse, il ceto medio paga tutte le tasse e fa tutto il lavoro. I poveri sono li solo per far cagare sotto quelli del ceto medio.

Lovigio II (na) Commentatore certificato 22.12.10 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il canone Rai del 2011 a 110,50 euro
Lo ha stabilito il ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani. Nel 2010 era di 109 euro e l'aumento è in linea con l'inflazione programmata.

Italianiiiiiii,
mi raccomando, a gennaio non dimenticate di pagare il pizzo alla Rai, altrimenti come c…o le paga le spese per le crociere di Mezzalingua…

P.S.
Adesso scommeto che siete più contenti di pagare.

Franco F. Commentatore certificato 22.12.10 22:38| 
 |
Rispondi al commento

*******************************
Bravo BF!!!
Pochi se lo ricorderanno ma "ai tempi quando sul blog c'erano 3500 commenti dopo 3 ore" Grillo ha avuto la possibilità di "rivoluzionare il paese", con la famosa biciclettata su Roma che sarebbe dovuta passare sotto tutte le sedi dei partiti!
Ma si è tirato indietro, c'erano un milione di persone pronte a "fare qualcosa" e lui si è tirato indietro.
Per paura, per ricatto, per coscienza (cito: se poi ci scappa il morto?) ma si è tirato indietro! Da quel giorno ho aperto gli occhi è ho capito che anche "lui" è come gli altri, forse anche peggio.

El pueblo unido jamas sera vencido!!!
Cheyenne in-Faust (cheyco)
*******************************

Scusate, ma mi sembrava un vero peccato lasciarlo nei sottocommenti.

Eh si Beppe, quella fu proprio un occasione mancata.

E quando si ripeterà? Forse anche si, forse il consenso c'è ancora. E' la voglia che è sempre mancata.

Chissa perche tutto l'ambaradan del passato per poi non fare niente ... mah, misteri della politica (antipolitica).

saluti politici

TONY .. Commentatore certificato 22.12.10 22:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Caro beppe, ho fondato un associazione, Rivolta Democratica. Lo scopo è informare la cittadinanza sui problemi che toccano da vicino i cittadini.
premessa: la politica insegue la legge dei "mercati e della finanza", la terminologia è diversa da quando si diceva il grande impero di Piero o di Paolo, o la colonizzazione dei francescani, ma il sistema economico è rimasto lo stesso, i ricchi da una parte e i servitori dall'altra. Le crescite in benessere esclusi brevi periodi di sociale, per il quale dobbiamo molto ad Aldo Moro, il preveggente che non temeva il comunismo perchè sapeva interferire con i cambiamenti (Kennedy)e intuire la fine della guerra fredda ma prematuramente assasinato per far ritornare il potere nelle mani dei soliti borghesi. Infatti si è passati in pochi anni dall'equocannone alla manifestazione Romitiana dei 40.000 di cui 24.000 erano impiegati e non operai e gli altri curiosi di strada. Semprechè fossero 40.000 e non 27.000.
E considerando l'incapacità sindacale di non saper prevedere l'evoluzione del lavoro entrando in Europa, infatti gli hanno fatto le gabbie salariali (che io avrei condiviso con confindustria quando il caffè costava 60 lire a Napoli, 80 a Roma e 100 al nord)sotto il naso con Tykchi in Polonia e Pomigliano a Napoli.
Nel mentre la politica non ha avvertito che con le liberalizzazioni alla cazzo di cane avrebbero creato solo dei più forti monopoli come l'Enel che ha craeto un altra azienda par farsi da sola concorrenza alla pari, ovviamente; e le banche sarebbero diventate le padrone del mondo sottraendo i risparmi dei cittadini per girarli ai Re, oggi si stanno riaproppiando dei beni di quelli che non sono riusciti a tener fede agli impegni tra l'altro con vendite al ribasso per cui ha rimetterci son sempre i figli della povertà.Ebbene poichè non c'è spazio per dire tanto altro invito tutti a rivolgermi domande, casi accorsi,e quant'altro per sputtanare chi si preoccupa delle conte in parlameto e partigiani48@alice.it

gianni partigiani 22.12.10 22:33| 
 |
Rispondi al commento

La Prestigiacomo è sparita dal PdL, poi è ricomparsa.

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 22.12.10 22:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mica scema, Barbara, la figlia del Berluska!
Quella è capace di salvare la capra ignorante...ma anche i cavoli..suoi..
Buon sangue non mente!


Di singolare e positivo nell’esternazione che ha fatto la figlia di Nanolo nei confronti della Carfagna, è che questa non potrà controbattere.

E’ sempre la figlia del capo-padrone, come si fa a rispondere senza correre il rischio di perdere il tanto sudato e meritato posto nel governo…

Franco F. Commentatore certificato 22.12.10 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Tutti se la prendono con i poveri giornalisti, che sono dei semplici lavoratori a cui vengono assegnati dei compiti e i limiti a cui si devono attenere.
Sarebbe come prendersela con gli operai perché lavorano in una fabbrica di un porco fascista o di un guerrafondaio.
Gli operai vendono la loro forza lavoro al miglior offerente e non sono responsabili di ciò che producono, ma sono solo responsabili di mantenere le loro famiglie a qualsiasi costo.
Gli operatori dell’informazione, non sono certo operai, magari hanno una certa istruzione, ma anche loro devono lavorare, in alcuni casi si tratta proprio di infamità ed è chiaro che vanno condannati, ma non si può far di tutta un erba un fascio.
Non tutti hanno la forza di reagire, di essere autonomi , i giornalisti sono solo degli effetti tirati in ballo da editori e lobby
E poi non credete a chi vi dice che prima c’era il vero giornalismo d’inchiesta e blà blà blà!
Prima c’era meno concorrenza e non c’era sicuramente la rete è facile per loro mettersi su un piedistallo senza il contraddittorio, i giornali sono macchine che funzionano con i soldi e se questi sono sporchi, spiegatemi come i primi possono essere puliti.
Ricordate tutti venduti nessuno venduto, questo è il risultato migliore per la casta.

Luigi Di Lallo 22.12.10 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi:

"Sarebbe indecentenegare il legittimo
impedimento. Se lo bocciano vado a gridarlo ovunque. Li farò vergognare"

Ovunque?
Anche in un’aula di giustizia?
Ok, allora saremo in tanti ad essere felici di vergognarci.

silvanetta* . Commentatore certificato 22.12.10 22:09| 
 |
Rispondi al commento

mercoledì 22 dicembre 2010
BOICCOTTARE TUTTE LE MERCI PRODOTTE IN ISRAELE....(un piccolo regalo di Natale per il POPOLO PALESTINESE)

Attacchi su Gaza: preludio di una nuova guerra di Israele?

SEGUE SU caneliberonline.blogspot.com

Caneliberonline M.O. Commentatore certificato 22.12.10 22:08| 
 |
Rispondi al commento

La legaiola Rosi Mauro è la tizia che è sempre appresso al bossoli e al trota?

A me pare proprio lei, lo sguardo sveglio e intelligente è lo stesso ;-)

silvanetta* . Commentatore certificato 22.12.10 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

APOCALISSE LAICA

http://apocalisselaica.net/prima-pagina

Prima pagina
“Il Vaticano indeciso sull’ Olocausto, i preti erano divisi su Pio XII”

2012: sopravvivere alla fine del mondo… ma non ai turisti

Ior: Pm Roma, istituto continua a sottrarsi alle norme antiriciclaggio

Vaticano: Papa, sue parole su condom non cambiano dottrina Chiesa

Il figlio del catechista bestemmia al Grande Fratello

Moroni e Binetti: le due facce del terzo polo sui gay

2012? I Maya si sbagliavano. La fine del mondo comincia oggi

Il regalo natalizio di Ratzinger

Cosa si impara a scuola di esorcismo?

Germania: esplodono i casi di sbattezzo nel 2010

Altri articoli...

* Natale nel Kashmir ecco le origini pagane di Gesù Bambino
* Ior, bocciata istanza della difesa
* Il Vaticano sceglie ancora il Cavaliere
* Affari di Santa Romana Chiesa: il suo istituto bancario è molto, molto particolare…
* Berlusconi vende l' Italia al Vaticano .
* Rai e Mediaset bloccano il ‘lesbo-spot’ della Renault
* Libera Chiesa, in catene di Stato
* Il Vaticano punta ancora su Silvio

Pagina 1 di 2

Max Stirner Commentatore certificato 22.12.10 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Mettoinvotazionel'emendamentochièfavorevolechiècontrario?APPROVATOOOOOO!



LO SCHAFFO MORALE!

che schifo...hanno fatto più casino un manipolo di DIS-onorevoli al senato...

...che MIGLIAIA di GIOVANI nelle piazze...

-Beppe, nel MoVimento :TUTTI GIOVANI....
..........SONO I MIGLIORI!!!............

anib roma Commentatore certificato 22.12.10 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA DA CHI AVRANNO COPIATO CERTE PRATICHE CERTI MUSULMANI?

SEGUE ESEMPIO DI AMORE PER IL PROSSIMO NELLA CHIESA:

"La pedofilia dal XIV secolo in poi.
Non è agevole rintracciare e documentare nella storia del clero cattolico attività riconducibili alla pedofilia.
Al pari di tutte le altre attività di tipo sessuale, la sodomia veniva celata e pubblicamente condannata innanzitutto dallo stesso clero. Ad esempio negli Statuti della città di Orvieto (fine XV secolo) redatti da papa Alessandro VI la sodomia veniva punita con sanzioni pecuniarie e corporali, di intensità ridotta per l'adolescente (minore di 14 anni) rispetto all'adulto in virtù della giovane età; tuttavia la pedofilia non era ancora distinta dalla sodomia, onde la citata pena vigeva per entrambi i casi: « Coloro che si trovassero colpevoli siano BRUCIATI(!!!) con vive fiamme di fuoco, esclusi i bambini sotto i quattordici anni"(...)

http://apocalisselaica.net/varie/eventi-storici/20700-pedofilia-e-clero-cattolico-nella-storia

Dino Colombo Commentatore certificato 22.12.10 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Non è un parlamento per vecchi il nostro, s'è visto bene con la Rosi Mauro presidente di turno.
E' una che c'ha fretta di andare a casa la Rosi.
Porka miseria, roba da matti sta Rosi.
Ma a noi non ci frega, Beppe, li ci vuole gente in gamba scattante e veloce di mano quando vota.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 22.12.10 21:40| 
 |
Rispondi al commento

VI SEMBRERA' STRANO MA C'è QUALCOSA CHE BLOCCA LE PAGINE DEL SITO "APOCALISSE LAICA".

SI APRONO MA UN AVVISO (VIRUS CLERICALE?) LE BLOCCA.

GRAZIE AGLI AUTORI DEL SITO SE VORRANNO FARE QUALCOSA PER RENDERLO DI NUOVO VISITABILE.

E' UN VASO DI PANDORA...CREDETEMI.

Dino Colombo Commentatore certificato 22.12.10 21:37| 
 |
Rispondi al commento

assaggino (dal Fatto QUotidiano a firma flores d'Arcais

"Moralmente parlando, siamo al governo Berlusconi-Scilipoti.
Politicamente, siamo al governo dei tre B: Berlusconi, Bossi e Bagnasco. Sua Eminenza, infatti, qualche istante dopo il voto-mercimonio con cui a Montecitorio Berlusconi aveva evitato la sfiducia, già avvertiva l’ impellente stimolo di incensarlo così: “Ripetutamente gli italiani si sono espressi con un desiderio di governabilità.
Questa volontà, questo desiderio espresso in modo chiaro e democratico, deve essere da tutti rispettato e da tutti perseguito con buona volontà ed onestà”. Il più lurido mercato delle vacche cui sia stato dato assistere nel Parlamento italiano viene così santificato dal presidente della Conferenza episcopale, che parla evidentemente a nome di tutti i vescovi italiani.
Cosa c’entrino “buona volontà e onestà” con lo sfacciato acquisto “un tanto al chilo”, prolungato urbi et orbi lungo tutto un mese, di uomini e donne che dovrebbero rappresentare la nazione(...)

....

Ecco cosa intende 'certa' chiesa per 'amore del prossimo'

"Nuovi cables di Wikileaks filtrati dai sacri palazzi mostrano una sostanziale empasse diplomatica nello schierarsi con decisione sui fatti della Seconda Guerra Mondiale.
Il Vaticano prima firmò un accordo scritto col quale si impegnava ad entrare in una organizzazione internazionale di ricordo e memoria dell’Olocausto, E POI SE NE DISIMPEGNO', dati i furiosi dibattiti all’interno della Curia sul ruolo e sul ricordo da dare a Pio XII, il papa della Seconda Guerra Mondiale più volte accusato di collusione con il nazismo e l’ antisemitismo.
SAN WIKILEAKS – A mostrare questa verità è ora l’ ennesimo cable indirizzato dall’ ambasciatore americano presso la Santa Sede al governo centrale di Washington, rintracciato da Wikileaks e pubblicato dal Guardian. In esso, tutte le esitazioni del clero a schierarsi con nettezza dalla parte delle vittime dell’ Olocausto:

http://apocalisselaica.net/

Dino Colombo Commentatore certificato 22.12.10 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti coloro che lavorano giornalmente per migliorare il Paese. Un saluto particolare a Beppe Grillo.
Oggi, 22 Dicembre 2010,ho sfogliato il giornale "Libero"....era tempo che non lo aprivo ma purtroppo al bar gli altri giornali erano occupati.Dopo 2 notizie l'ho richiuso e bevendo il caffe' ho atteso che altri si liberassero.Che delusione di primo mattino saper che certi giornali sono redatti e stampati con i nostri soldi e scrivono menzogne di governo , venerano politici, stipendiano giornalisti,nascondono verita' e reali difficolta' di vita Italiana.Poi pero' mi sono rigenerato leggendo "Il Piccolo" di Trieste, ma solo con due notizie: pregherei gentilmente di prender nota come da notizia.....Il,anzi, l'ex ministro Croato, Sanader, rischia la pena di 10 anni di reclusione in territorio Austriaco visto che e' rinchiuso ad Innsbruck perche' stava fuggendo dalla Sua Croazia con mandato di cattura internazionale , ed in attesa di estradizione.Prego gentilmente di controllare le precedenti notizie datate venerdi 10 dicembre CA.
Poi la seconda notizia sempre dal medesimo giornale: "Ministro Sloveno fermato dagli agenti su auto di servizio in stato di ubriachezza , si e' dimesso dalla carica", stava rientrando da una cena per cui senza autista, senza scorta e senza auto BLU.La Sua giustificazione di tali dimissioni:" Non sono degno di rappresentare il governo" Ad oggi risulta dimissionario per cui anche lui EX Ministro.Come interpretare notizie simili nel ns paese? Non si interpretano,anzi , non si tengono conto e si sorvola sulla classe politica e dirigente di uno stato che non c'e'. Chiedo nuovamente di verificare con certezza i fondamenti delle mie constatazioni , ma fortunatamente abbiamo la rete che ci informa in tempo reale e con certezza assoluta!!!! (Basta leggere e saper qualche lingua Straniera).
Grazie per lo spazio!!!

Buon Lavoro a tutti.

Dario

dario perabo 22.12.10 21:26| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO NATALE VOGLIO REGALARE A SILVIO
IL MODELLINO DELLA TORRE EIFELL.

MA NON CREDO DI TIRARGLIELA!!!!!

antonio f. Commentatore certificato 22.12.10 21:23| 
 |
Rispondi al commento

NO ALLA VIOLENZA
SI ALLA FORTE PROTESTA
GRANDI GLI STUDENTI DI OGGI

antonio f. Commentatore certificato 22.12.10 21:18| 
 |
Rispondi al commento

caro monicelli,
ma non potevi aspettare qualche giorno a volare?
una scena come quella della rosi al senato era degna del tuo genio. ti saresti sbellicato anche tu dalle risate.
ma non è che tu da lassù hai messo mano alla regia?

liliana g., roma Commentatore certificato 22.12.10 21:10| 
 |
Rispondi al commento

I leghisti sono mafiosi: si sono alleati con un mafioso, Bossi definiva così Berlusconi, e proteggono i mafiosi come Dell'Utri, Cosentino e tanti altri bei personaggi del PdL...

Che gente!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 22.12.10 21:02| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rosi Mauro(uomo o donna?) la vorrei tutti i giorni a presiedere il Senato;schifani mi fa schifo ma anche questa non è da meno ...però sai quanti italiani avrebbero la conferma sulla poca intelligenza dei Seghisti del Nodde!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 22.12.10 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, hai ragione, pero' fino a quando parli e non fai nulla di concreto, non pensare che possa cambiare qualcosa. Io leggo il Fatto Quotidiano di Travaglio a cui sono abbonato online e lo trovo un ottimo giornale, poi leggo il settimanale Internazionale che e' una raccolta di articoli presi dai principali giornali mondiali tradotti (per avere una visione al di fuori dall'Italia)e poi l'espresso e navigo nei vari quotidiani online, di qualsiasi corrente politica per farmi un'idea e guardo alla TV il tg di Mentana e a volte quello di sky (dopo aver sentito i titoli, ma soltanto i titoli di Minzolini). Ora hai ragione perfettamente, pero' secondo me per essere credibile dovresti organizzare un TG online o su qualche canale ad esempi su 130 di sky dove ci sono gli interventi di Travaglio (current TV) o da qualsiasi parte, altrimenti significa che anche a te e a molti sta bene questa situazione politica. Se non ci fosse questo governo non ci sarebbe nemmeno il blog, i libri di Grillo e gli spettacoli. Sono sempre piu' deluso e sto sempre piu' pensando che questa situazione faccia comodo a troppa gente che preferisce criticare (o fingere di criticare) cosi' puo' sopravvivere e non deve rimboccarsi le maniche ed agire con il rischio di sbagliare. Chi non fa non sbaglia mai. Quando un qualcosa di piu' del Blog? E' passato ormai molto tempo da Woodstock. I sondaggi non crescono. Cosa aspettiamo? Forse stiamo bene cosi'. Certo ci fa comodo, ci scanniamo sul blog e critichiamo, critichiamo tutto e tutti, scriviamo libri su libri, facciamo DVD, ma alla fine ci fa comodo che non cambi nulla.
Meditate gente, meditate! Sono deluso.

dvd 22.12.10 20:56| 
 |
Rispondi al commento

PISCHELLI, CON PIÙ SALE IN ZUCCA, DEGLI EUNUCHI DI SILVIO.

A quanto sembra la temuta “ORDA DEGLI STUDENTI” oggi non c’è stata, i giovani contestatori della riforma Gelmini, come annunciato sono scesi in piazza a protestare e a parte alcuni episodi marginali che in una manifestazione di protesta ci sono spesse volte, “LA TEMUTA DEVASTAZIONE NON C’È STATA”.

BRAVI RAGAZZI, AVETE PIÙ SALE IN ZUCCA VOI, CHE QUELL’ORDA DI POLITICANTI SEMIANALFABETI, CHE SIEDE IN PARLAMENTO.

Paolo R. Commentatore certificato 22.12.10 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma Rosi Mauro, la segretaria personale di Bossi, è la stessa segretaria fermata in aeroporto con 8 kg. di "candida"?

Non si spiegherebbe, altrimenti, il suo comportamento convulso in senato.

Questi leghisti, oltre che essere ignoranti come come capre, sono anche violenti come belve!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 22.12.10 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido appieno; l'informazione (almeno in Italia) è MORTA

Loredana Mazzone 22.12.10 20:28| 
 |
Rispondi al commento

sono molto fortunato a non essere il marito o il figlio di rosi mauro, sarei gia' in galera per percosse o in qualche sanatorio se le percosse non le avessi date.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 22.12.10 20:25| 
 |
Rispondi al commento

forse qualcuno dell'opposizione (chiamiamola così) non ha ben chiara una cosa su quello che è successo ieri al Senato con l'annullamento da parte di Shhhhhchifani delle votazioni della legaiola Rosi..(una capra avrebbe mostrato di saper gestire meglio quelle votazioni...ma si sa...i legaioli o sono così o non esistono.

In pratica da adesso in poi basterà fare un pò di CAGNARA in aula e qualsiasi presidente del Senato potrà annullare le votazioni precedenti.

Ma si rendono conto questi dell'opposizione (al ca...zo) che cosa stanno facendo passare?

Dino Colombo Commentatore certificato 22.12.10 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Rosi Mauro (Leghista), vicepresidente del Senato, con la sua performance di ieri sul DDL Gelmini è qualcosa di COMICO e TRAGICO insieme. Comico perché vedendola ti fa pensare ad un Film di Fantozzi, Tragico perché quella specie di automa che legge gli emendamenti e, senza attendere le votazioni, decide alla velocità della luce, se approvarlo o no mi inquieta. Queste "persone" possono e devono decidere di leggi per conto nostro. Tutto questo in un aula del Parlamento che dovrebbe essere espressione di nobili e alte menti invece ci sono quelle malate come quella di questa "signora", fino a ieri a me sconosciuta, ma che difficilmente scorderò.

Qui la sua "PERFORMANCE" grottesca:

http://www.unonotizie.it/12868-leghista-rosi-mauro-show-indecorosa-comica-in-senato-video-youtube.php

Sante..Marafini 22.12.10 20:17| 
 |
Rispondi al commento

ma chi è rosi mauro, quella che "coppola e sigaro!"


ahahhaha

la lega dei puri padani è presidiata da mafiosi e ndraghetisti!


ahahahah


minchiaaaaaaaaa! respetto pella residejza!!! picciottti!


Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 22.12.10 20:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli studenti sfilano tranquillamente per le strade di Roma, al palazzo del governo, invece:

- Minacce di Belcastro a Barbato: "Te le suono". L'Idv protesta: "E' grave".

Mentre Roberto Calderoli con un sotterfugio, ha abrogato il reato di associazione militare di stampo politico per salvare 20 appartenenti alla Guardia nazionale padana coinvolti in un processo a Verona.


cettina* d., sicilia Commentatore certificato 22.12.10 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' STATA CHIAMATA L'IGIENE MENTALE PER ROSY MAURO PER UN T.S.O. COATTIVO???

Tonj Coccjo 22.12.10 20:04| 
 |
Rispondi al commento

E COME GIUSTAMENTE DICE TRAVAGLIO:

"ha fatto più opposizione Veronica in cinque minuti, che questa sinistra e i suoi giornali in cinquant'anni".

"LA REPUBBLICA" IN PRIMIS!

Tonj Coccjo 22.12.10 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Un'informazione che mette una nullità assoluta come Gasparri in prima pagina... ahahaha

piergiorgio dilillo 22.12.10 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, la gita a Roma.

gennaro fu 22.12.10 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, proponi questo: tutti i politici devono rinunciare alle auto blu immediatamente, iniziare ad utilizzare i trasporti pubblici come fanno tutti i loro colleghi europei. Vediamo se allora il gap tra politicanti eletti dai partiti e realta' si riduce o no. La casta va resettata.

Massimo D., Europa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Allora ricapitolando: i politici continuano la loro marcia a costruire una societá sempre piú a struttura piramidale con in cima un elite di oscurantisti, e i piú deboli non ci possono far nulla se non protestare pacificamente nel nome del "volemose bene" perché altrimenti guai ad arrabbiarsi.
Forse a questo punto si puó pensare a costruire una societá parallela e lasciare quei rincoglioniti rinchiusi nela zona rossa.
Eliminare quanto piú possibile lo scambio finanziario, e qui siamo giá bravi coll´ io faccio un favore a te e tu fai un favore a me.
L´ idraulico lo paghi con cibo e tubi che avanzano, che magari lo ricicla e lo usa in casa di un altro.
L´ universitá quella vera la lasciamo ai ricchi e noi ci facciamo la nostra in rete. Un portale dove postare tutti i corsi universitari costruito con la generosa collaborazione di docenti e ricercatori che filmano le lezioni.
Comunitá agricole per coltivare la terra (sempre che se sia rimasta un pó per noi).
E cosí pian piano si puó dar vita ai nostri sogni di societá equa e giusta e lasciare i ricchi nel loro mondo.

Amedeo Ravina Commentatore certificato 22.12.10 19:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo tutti dei coglioncelli, pecore anarchiche.
Invece di perdere tempo qui sul blog, oramai sono diversi anni che si discute di quanto l'Italia faccia schifo etc, non vi sembra giunto il momento di andare tutti sotto Montecitorio per un sit in ad oltranza. Non capisco perche' non si faccia. Si aspetta cosa?

Massimo D., Europa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il giornalismo italiano non esiste praticamente più & si può ben generalizzare quando il 98% dei titolari di questa elicata professione sono:
o a libro paga,
o prezzolati (a nero),
o timidi e intimiditi,
o totalmente proni a qualunque potere in carica

una professione per la quale non vale il "tengo famiglia" data la sua natura e la sua missione, gli scrivani nostrani hanno la responsabilità di aver fatto scivolare il paese in fondo alle classifiche ma pretendono di essere considerati GIORNALISTI (e guai a chi lo nega),

una manica di burocrati del verbo che scelgono il gossip per celare le proprie responsabilità, non impensieriti da una rete, ormai unica generatrice di notizie e commenti attendibili, che decolla con difficoltà in un paese succube di tonache e nostalgie varie

ciccio c. Commentatore certificato 22.12.10 19:34| 
 |
Rispondi al commento

DIARIO DI UN GIORNO DA LEGHISTA
(O IGNORANTE LO STESSSS)

by rossi mauro made in padania contrafatta in sicilia

decreto ...
chi si astiene
chi apoggia

APROVATO!

decreto ...
chi si astiene
chi apoggia

APROVATO!

decreto ....
chi si astiene
chi apoggia

APROVATO

LEGHERS GO FANCULOUUUUUU

lo comico che ha approvato tutte le leggi della opposizione INCREDIBILE IGNORANZA DI DESTRA

leghisti miseri esseri che rubano e manifestano tutto suo despotismo non appena li dai un piccolo potere

dalle mie parti li darebbero "dei pidocchi risciusitati, che sono quelli che pungono di più"

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.12.10 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei dire ai napoletani, visto che hanno xxxx tonnellate di monnezza per le strade, almeno a natale di fare poco pattume!!

fino a che piano volete arrivare quest'anno ?

Nando Principe Commentatore certificato 22.12.10 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Camera: Lega chiede dibattito aula su ruolo Fini

ROMA - La Lega chiede con una lettera all'ufficio di presidenza della Camera, al presidente Fini e ai capigruppo, di valutare la calendarizzazione di un dibattito in Aula sul ruolo del presidente Silvio Berlusconi. Spiega il capogruppo del Carroccio Marco Reguzzoni: "le dimissioni stanno nella coscienza di ognuno, ma è necessario che almeno il Parlamento possa esprimersi", perché "a nostro avviso andando avanti così si lede la dignità delle istituzioni e si crea un precedente pericoloso". La richiesta é che la questione venga valutata già alla capigruppo dell'11 gennaio".

errata corrige
ops...scusate, nel riportare quanto sopra mi era sfuggito l'oggetto del messaggio. Accc....non era Berlusconi ma di Fini che la lega chiede le dimissioni.

Sapete...dopo le mille e una accuse di Bossi a BERLUSCONI di essere UN MAFIOSO, pensavo che finalmente si era deciso a chiederne le DIMISSIONI.

Chiedo venia.

Dino Colombo Commentatore certificato 22.12.10 19:23| 
 |
Rispondi al commento