Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Napolitano sciolga il Pdl


Berlusconi_me_ne_frego.jpg

Denis Verdini, coordinatore nazionale del Pdl, p3ista, responsabile della fusione con i post (?) fascisti di Alleanza Nazionale ha detto in merito alle prerogative di Napolitano sulla formazione di un nuovo governo: "Ce ne freghiamo!". "Me ne frego/me ne frego/me ne frego è il nostro motto (del Pdl, ndr)/ Per Berlusconi e Verdini eia, eia, eia, alalà!". Verdini ha precisato: "Anche i partiti hanno le loro prerogative". Quali? Leggiamo la Costituzione.
- Art. 5. La Repubblica è una e indivisibile.
- Art. 18. I cittadini hanno diritto di associarsi liberamente, senza autorizzazione, per fini che non sono vietati ai singoli dalla legge penale. Sono proibite le associazioni segrete.
- Art. 49. Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale.
- Disposizione Transitoria e Finale XII. È vietata la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista.
In sostanza abbiamo un tizio con il nome di un dopobarba, Denis, il macellaio che non deve chiedere, rappresentante di un partito ripieno di ex piduisti (associazione segreta vietata dall'art.18), il cui capo aveva la tessera P2 1816, un partito fuso con dei fascisti con il busto di Mussolini all'ingresso di casa e il saluto romano incorporato (partito fascista vietato dalla Disposizione XII), alleato con dei secessionisti (vietati dall'art. 5). E' quindi chiaro che l'obbligo del Presidente della Repubblica, non la semplice prerogativa, è lo scioglimento immediato del Pdl sulla base della Costituzione Italiana. E' altrettanto chiaro che i partiti hanno occupato spazi istituzionali che non gli competono. I partiti, recita la Costituzione, dovrebbero essere libere associazioni di cittadini, come le liste civiche, e sono invece diventati i rappresentanti di sé stessi occupando ogni spazio da almeno trent'anni, come disse Enrico Berlinguer in una intervista del 1981: "I partiti hanno occupato lo Stato e tutte le sue istituzioni, a partire dal governo. Hanno occupato gli enti locali, gli enti di previdenza, le banche, le aziende pubbliche, gli istituti culturali, gli ospedali, le università, la Rai TV, alcuni grandi giornali...".
L'arroganza dei partiti deriva dall'impunità, dal credersi padroni del Paese, dal poter trattare le Istituzioni come una pezza da piedi, come è avvenuto con la chiusura della Camera. I partiti, come sono adesso, devono estinguersi. Nominano i loro parlamentari sostituendosi agli elettori, incassano un miliardo di euro di finanziamenti elettorali nonostante un referendum, ignorano le leggi popolari, boicottano i referendum, finanziano i loro giornali con i soldi dei contribuenti, spendono miliardi di euro che non hanno, creando la voragine del debito pubblico. Napolitano sciolga il Pdl, non tema, nessun italiano muoverà un dito. Il resto verrà da sé.

Berluscoma 2010

Berluscoma 2010 (Dvd)
Il tramonto della Seconda Repubblica raccontato da Marco Travaglio
Acquista oggi
la tua copia.


lasettimanabanner.jpg

4 Dic 2010, 18:16 | Scrivi | Commenti (606) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Napolitano chi?? Quello che al suo primo discorso di fine anno ha detto agli italiani (ma credo fosse un messaggio in codice per i suoi veri padroni):
"...DOBBIAMO ABITUARCI ALL'IDEA DI UN NUOVO ORDINE MONDIALE!..."
Quel Napolitano lì? State parlando di quel Napolitano?... ma non crederete mica di essere voi i suoi datori di lavoro?
Svegliaaa!!!

Franco Muzzi Fox, Cuneo Commentatore certificato 11.01.11 03:50| 
 |
Rispondi al commento

Io scrivevo su questo blog, le stesse cose sui partiti, già 3 anni fa! E citavo l'ormai addormentato Pannella, quando era sveglio ma così sveglio che quando beveva il caffè, era il caffè che si svegliava! Pannella che per anni e anni veniva tagliato fuori dalle TV perchè DENUNCIAVA la partitocrazia!!! PARTITOCRAZIA! Diamo il giusto termine alle cose! Quale democrazia? Qui sono i partiti che dettano leggi in kulo alla Costituzione e al popolo sovrano! Ora Pannella dorme di un giusto sonno e per non farsi venire la bile credo abbia accettato qualche compromesso... e così i partiti "PRESTANOME delle BANKE" fanno cosa comanda loro il padrone (il MERCATO? le MULTINAZIONALI? le BANKE?... chiamatele come volete! sono tutt'uno!). Così accade come nei casi più aberranti di pedofilia dove il "nonnino pervertito" distraendo l'ingenua preda con caramelle e giocattoli puo' fare di lei cio' che vuole! Ecco che il "potere occulto" usa su di noi lo stesso metro... eccoti il GrandeFratello, eccoti il Calcio, eccoti la trilogia di minkie spaziali, eccoti i talkshow rincoglionenti (ballarannozerblog compresi!)... e mentre tu abbocchi... uuuh-uuuh-uuuh!... alle tue spalle oramai aprono un nuovo valico! Il valico del PirlaCheCredeD'EssereSveglio!... 12 corsie! ...per ogni senso di marcia... funebreee!!
Oramai è troppo tardi... i dormienti sono nel nirvana... gli stupratori anche! S'è creata una perfetta simbiosi SadoMaso!
E poi... perchè parliamo di trasparenza? quando da anni c'è gente come me che chiede trasparenza su questo blog (chi scrive? perchè certe parole erano e forse sono ancora proibite sul blog? perchè per anni non si è potuta scrivere la parola signoraggio? Perchè critichiamo il signore della pubblicità e intanto farciamo il blog di pubblicità? perchè grillo non parla sul blog? persino Report lo fa! ecc..)

Franco Muzzi Fox, Cuneo Commentatore certificato 11.01.11 03:44| 
 |
Rispondi al commento

America:Freedom to Fascism andate su youtube e quardate questo film e fatto re aron russo . se imparate qualcosa da li allora svegliatevi e sarete liberi dei ladri

geinn ginna 09.12.10 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace rompervi le uova nel paniere ma è inutile che aspettiate una qualche azione da Napolitano,si parla di fascismo e altro ancora e non vi rendete conto che a napolitano piace la musica wagneriana(la storia lo insegna non io)che fu la musica dei nazisti e vi aspettate una qualche azione nella direzione giusta?
Lo dico e lo ripeto attenzione la bestia nera si sta risvegliando preparatevi a vederne di peggio.

Pavan Giorgio 08.12.10 22:19| 
 |
Rispondi al commento

COME DICE DI PIETRO SIAMO AL MERCATO DELLE VACCHE,BERLUSCONI ED I SUOI SCAGNOZZI, CON L'AIUTO DI UNA VERGINELLA,NON ELETTA DAL POPOLO MA ASSURTA ALL'ONORE DI ESSERE STATA NOMINATA SOTTOSEGRETARIO DA SILVIO , SI PROPRIO PROPRIO LA SANTACHE' CHE DICEVA :GLIELA DO', MA IO NON GLIELA DO'. QUELL'ESEMPIO DI RETTITUDINE MORALE E POLITICA CHE E' PASSATA DA UN PARTITO ALL'ALTRO E POI FINALMENTE APPRODATA NEL PDL, CON TUTTI GLI ONORI CHE LE COMPETEVANO PER LA SUA DISPONIBILITA' AD IMMOLARSI PER IL BENE DELLA PATRIA, SONO A CACCIA DI SENATORI E DEPUTATI DA CONVERTIRE ALLA CAUSA DI BERLUSCONI PER NON ESSERE SFIDUCIATO E MANDATO A CASA, A CALCI NEL SEDERE, A GODERSI LE SUE GIOVINCELLE.MI VIENE DA VOMITARE AL SOLO VEDERLI APPARIRE IN TELEVISIONE DISCETTANDO DEL NULLA , POVERI DEFICIENTI PRIVI DI ONORE E DI ETICA MORALE. GENTE PREZZOLATA CHE FAREBBE QUALSIASI COSA PER RIMANERE A GALLA. ESSERI INSENSIBILI ED IGNOBILI CHE IN NOME DEL POPOLO ITALIANO FANNO SOLO I PROPRI INTERESSI.UMBERTOSKY

umberto capoccia 08.12.10 08:29| 
 |
Rispondi al commento

invece di dtare in ferie approvate la proposta "parlamento pulito"

marco c. 07.12.10 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Ricordiamoci però che al momento, se non sbaglio, Berlusconi è quello che ha ricevuto più voti alle ultime elezioni.

STEFANO PASETTI 07.12.10 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Stufo e mortificato da questo pestar l’acqua nel mortaio da parte di tutti, del governo e dell’opposizione per ragioni (magra consolazione) diametralmente opposte, propongo un giorno di SILENZIO TOTALE in modo che IL NOSTRO SILENZIO SIA LA LORO VERGOGNA !!!

Giuseppe ., Ovada Commentatore certificato 07.12.10 08:06| 
 |
Rispondi al commento

bisogna penetrare con forza sia il PDL che il PD meno elle

alex drastico 07.12.10 06:26| 
 |
Rispondi al commento

in caso di caduta del governo,si deve votare. w berlusconi

fabio c. 07.12.10 01:55| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono dei limiti a tutto e credo che il Pdl li abbia superati tutti .Sono certo che la loro tattica ormai acclarata sia quella di far apparire legale,pacifica e condivisibile una tendenza a voler modificare gli scenari della gestione della cosa pubblica in maniera radicale immettendo e imponendo cambiamenti che risultano in pejus perchè hanno l'unico scopo e obiettivo di salvaguardare il tristo destino del premier e così pian piano in ogni campo intervengono con provvedimenti che alla fine insinuano nella mente della gente che è necessario quel tipo di variante e mostrando gli specchietti delle allodole nascondono tutto ciò che di putrido si nasconde dietro .Basta non si può più sopportare questo tipo di arroganza che deborda da ogni vaso :è pestilente . Inoltre si deve andare avanti verso una legge elettorale che faccia decidere e permetta le scelte agli elettori ,verso la definizione del concetto di conflitto di interesse verso una regolamentazione della ineleggibilità o meglio del divieto alla presentazione per indagati ,inquisiti e condannati ,di una base di programma per gli interventi al Mezzogiorno,di una seria legislazione tendente a garantire l'occupazione e specie quella giovanile con un scuola che a tali obiettivi sia adeguata ,e sopra di tutto abolizione di qualunque pretesa di privilegi.Basterebbe questo e sarebbe l'inizio della rinascita .

vito rotondi 06.12.10 17:47| 
 |
Rispondi al commento

La prima cosa da fare,
è una severa legge sul conflitto d'interessi.
Se non si sana questo peccato originale,
l'Italia non sarà mai una vera democrazia.
Qualsiasi cosa si faccia essa è annullata
dalla potenza dei media di regime.
L'esempio lo abbiamo sotto gli occhi
tutti i giorni:
Dopo tutto quello che è successo
il pdl è ancora il partito maggiore,
questo apparente controsenso
si spiega appunto con il controllo dell'informazione da parte del governo.
L'Italia è drogata dalla televisione,
e dagli altri mezzi d'informazione.

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 06.12.10 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Un Paese Marcio, Vecchio, governato da Vecchi,i giovani e i meno giovani-ma non vecchi-illuminati,(e siamo pochi)devo unirsi....troppe facce incartapeorite troppi..in tutti i posti.....non sdi levano dalle palle nemmeno quando sono in pensione...le trovi nei partiti,occupano posti,magnano e basta....e' pieno...e i Partiti sono il primo "ricettacolo"...L'unica è fare una legge che stabilisce che chi è in Pensione non può svolgere attività Politica...

roby f., Livorno Commentatore certificato 06.12.10 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Sfortunatamente non potro' leggere i commenti, ma dopo aver sentito gente giustificare la violenza del proprio partito politico, penso che giustificheranno una proposta di regime che a loro fa comodo. Sempre più spesso mi vergogno degli italiani.

Mirko Lavezzo 06.12.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Rispondere al fascismo con il fascismo .... bella idea. Bel modo di portare avanti idee e ideali.
Non mi stupisco più di quello che leggo in questo blog, ormai nessuno è innocente e tutti sono schierati, l'uso di metoid fascisti è giustificato in base a chi vanno colpire.
Come quando si parlava di guerra intelligente e di bombe buone o cattive, siete tutti allo stesso livello.
Ma Grillo non si vergogna delle cose che vengono scritte a suo nome in questo blog?
L'ultima persona che ha eliminato dei partiti in italia è stato proprio Mussolini, bella proposta fatta a Napolitano. Ormai abbiamo fascisti di sinistra e di destra.
La soluzione è solo una, ripartire da zero.

Mirko Lavezzo 06.12.10 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA LEGGE IN ITALIA DICE:"tutti citadini la legge sono uguali."
ALLORA PERCHE IO DEVO LAVORARE 40 ANNI PER AVERE LA PENSIONE?
POSO ANCHE IO AVERLA DOPO 2,5 COME DEPUTATI.
PENSO CHE LA PENSIONE PER IL DEPUTATI E INCOSTIZIONALE

RELJIC EDUARD 06.12.10 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Le probabilità che in questo CESSO di nazione avvenga un fatto così utile ed importante,sono infinitamente BASSE.Se pensiamo che un tizio gobbo manovratore di loschi affari,con un piede nella fossa (e non cade mai dentro)ha avuto tutto lo spazio per "SOTTOGOVERNARE" a suo piacere financo ad allearsi con i MAFIO-FASCISTI e nessuno si è MAI impegnato a fondo per mettergli il sale sulla coda,la dice lunga.Se al posto di Napisan vi fosse stato il presidente Pertini,probabilmente,avrebbe preso questa decisione ponderata ed utile alla ma,la TROPPA incertezza sulle decisioni importanti già dimostrata dall'attuale presidente,danno un segno totalmente negativo.L'opinione pubblica delle persone serie che vorrebbero un migliore assetto politico,potrebbe essere la chiave per ottenete questo perciò facciamoci carico di inviare all'attuale presidente tale richiesta in forma legalmente riconosciuta,con una campagna di informazione attraverso tutti gli organi che lo consentono e soprattutto partecipano attivamente,vogliamo provare?

emi f., voghera Commentatore certificato 06.12.10 11:11| 
 |
Rispondi al commento

AUSPICO DI NON ESSERE SEMPRE PRESO PER IL CULO DA UN PARTITO CHE A PAROLE E' DI SINISTRA NEI FATTI E' UNA CASTA. BERSANI CI AVETE ROTTO I COGLIONI.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/11/23/ricordate-il-processo-a-clemente-mastella-e/78318/

AVETE SALVATO PURE MASTELLA. VERGOGNATEVI

Mio commento sulla pagina facebook di Bersani.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.12.10 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi fatevi una famiglia. Viva la famiglia. Sosteniamo la famiglia. Si sentono spesso queste frasi, ora una questione. Un ragazzo sui 30 (che non sia figlio di genitori ricchi) come fa a pagare con un reddito di 1000/1200 euro mese 6 mesi si e 6 no all'anno un mutuo di 800 euro mese, bollette, benzina a 1 e 45 litro, vestiti, cellulare e internet indispensabili per lavoro, cibo, spese asilo e varie per il figlio?

http://www.facebook.com/pages/La-voce-dellItalia-Onesta/140535512624075?ref=ts

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.12.10 10:32| 
 |
Rispondi al commento

IL CENSIS HA FATTO UN CHIARO QUADRO DELLA SITUAZIONE ATTUALE DEL PAESE : ITALIA, SENZA LEGGI EDESIDERI , PRIVA DI ETICA E DI SPERANZE.NON ESISTE QUADRO PIU' DESOLANTE DI UNA NAZIONE RIDOTTA IN QUESTO STATO COMATOSO.SIAMO NELLA MELMA PIU' LURIDA OSTAGGI DI UNA CLASSE POLITICA PRIVA DI VALORI E CAPACITA' DI GOVERNARE. BERLUSCONI HA INIZIATO LA CAMPAGNA DI ACQUISIRE VOTI PREZZOLATI PER OTTENERE LA FIDUCIA E CONTINUARE A GOVERNARE PER POTERE ULTERIORMENTE SPOLPARE L'ITALIA E GLI ITALIANI, CIOE' CONTINUARE A FARE I PROPRI INTERESSI ,OVVIAMENTE CON LA COMPLICITA' DI TUTTI COLORO CHE OCCUPANO CARICHE GOVERNATIVE MA SOTTO ASSOGGETTATI AI VOLERI DEL SATRAPO SOVRANO.OLTRE ALLA PROMESSA DI POSTI DI POTERE E GENEROSE ELARGIZIONI A QUEI PARLAMENTARI CHE GLI VOTERANNO LA FIDUCIA ESISTE UN'ALTRA RAGIONE PER CUI MOLTI PARLAMENTARI POTREBBERO VOTARE A FAVORE DI BERLUSCONI: SE NON FINISCONO IL LORO MANDATO NON HANNO DIRITTO ALLA GENEROSA PENSIONE O VITALIZIO.CINQUE ANNI PER MATURARE LA LORO PENSIONE , 40 ANNI, FORSE, PER UN NORMALE LAVORATORE. QUESTA E' L'ITALIA DI OGGI. E, SI BADI BENE, CHE QUANDO SI TRATTA DI MUNGERE SOLDI ALLE CASSE DELLO STATO I CONSENSI SONO BIPATISAN : CIOE' AL 98% TUTTI VOTANO A LORO FAVORE. QUESTO E' LO SCHIFO DELLA CLASSE POLITICA ITALIANA. UMBERTOSKY

umberto capoccia 06.12.10 09:42| 
 |
Rispondi al commento

sono sempre è comunque solo le persone che fanno dei partiti ciò che sono. non sono per se sbagliati i partiti, sono sbagliate le persone che li compongono!

anche il M5S se fatto di persone che fottono è destinato a diventare la stessa cosa di un qualsiasi partito.

una guerra a prescindere contro i partiti non ha senso. una M5S potrebbe aver senso come sovrastruttura in cui si ritrovano gente apartentti anche a partiti diversi ma con in comune stesse idee (energia rinvabile, ecc.), ma con magari un'ideologia politica diversa.

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 06.12.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento

bene,finalmente c'è qualcuno che non cita la costituzione a sproposito:deve essere sciolto il pdl,la lega e tutti i partitini a loro associati!

marina bruno 06.12.10 07:48| 
 |
Rispondi al commento


Come diceva Giannini e come dice Beppe. Fuori i Politici, i Prenditori ,i Burocrati di Mestiere dai Coglioni. Il Movimento 5 Stelle è il Popolo.

pietro zambernardi 05.12.10 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Ai babbei padani, tutti coloro cioè che votano lega senza informarsi, perchè informarsi significa leggere e come si sà molti al nord sono come bossoli o sono analfabeti.

Leggere prego o farsi tradurre da uno che sappia leggere.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/05/la-storia-della-lega-da-pontida-a-roma/80397/

Un saludos particolare al più rappresentativo dei leghisti e cioè castelli un nome una garanzia cioè una deficienza.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 23:20| 
 |
Rispondi al commento

ogni volta che vedo report vado in depressione e mi rendo conto che non c'e' piu' speranza, gente pagata per non fare un cazzo con stipendi annui che un povero cristo guadagna se va bene in una vita. caro Beppe non ti sembra il caso di alzare un po la voce cosi' almeno questo popolo si sveglia dal torpore, e' inutile che ce la meniamo via web con il 2 per cento non cambieremo un cazzo, fatti vedere nelle televisioni e spara a zero su tutte queste ruberie, questi sono furti legalizzati altro che ladri di polli.

claude 05.12.10 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Hops... chiedo scusa, ho sbagliato post.

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 05.12.10 20:47| 
 |
Rispondi al commento

diecimila e quattrocentomila euro lorde?
AH!AH!AH!AH!
Numeri in libertà!!!
Ormai chiunque può definirsi giornalista.
Ma dove l'hanno preso sto filmato,
mi posso fidare di quello che
dice un'idiota del genere?
Mi stupisco che roba del genere
venga messa nei post.

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 05.12.10 20:42| 
 |
Rispondi al commento

La rivoluzione certo,
la rivoluzione.
Sarebbe bello, si,
sarebbe proprio necessaria.
Ma chi la farebbe sta rivoluzione,
quelli che scrivono su questo blog?
Non fatemi ridere, per favore!
Quei mongoloidi che stanno tutto il giorno appicicati alla tv?
Non scherziamo!
Chi la fa la rivoluzione?
E' questo il dramma,
siamo un popolo di pecore imbelli,
in cerca di rivoluzionari.

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 05.12.10 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Monicelli come ultimo suo discorso che ci ha lasciato ha detto: gli italiani non hanno mai fatto una rivoluzione. Forse mi sà che è arrivato il tempo, altrimenti tutti zitti e buoni sotto. Come diceva Troisi in ;Non ci resta che piangere, nelle lettera a Savonarola, e tu puoi camminarci sopra e noi zitti sotto.

c.perricone 05.12.10 19:44| 
 |
Rispondi al commento

AL CAPONE AL CAPONE AL CAPONE,LECCACULO LECCACULO LECCACULO.

al quadrato 05.12.10 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Leggere questo blog è come respirare ossigeno dopo essere stati in apnea nei fondali marini per conquistare un record mondiale di profondità. Sei restato senza ossigeno nei polmoni per molto tempo e basta un niente per morire, una liberazione.Siamo governati da un personaggio che ci ha tolto tutto anche l'aria che respiriamo. Guardi la TV con la speranza che Berlusconi sia partito per Hammamed senza ritorno sperando di respirare a pieni bronchi. Invece sei oggligato a sentire molte balle dai soliti NOTI, Capezzone Cicchitto, La Russa Bonaiuti ... roba da ucciderti le sinapsi per sempre. Roba dall'altro mondo. Possibile che non esista un'oragnizzazione che possa far sparire questo personaggio dalla faccia della terra insieme ai suoi compari per iniziare ancora a respirare aria sana? Possibile sentire la solita melina che gli italiani lo hanno votato quando, conti alla mano, solamente il 14 % della popolazione gli ha dato il voto? Possibile non constatare che da quando è sceso in politica è raddoppiato il debito pubblico e si è fatto 36 leggi ad personam infrangendo norme e leggi consolidate da costituzionalisti di spessore con quattro cialtroni delinquenti? Possibile avere più delinquenti in parlamento che nelle carceri di Borgonovo Valtidone? Una speranza però non ce la posssono vietare con leggi ad personam, quella di vedere il sig. Berlusconi in gattabuia , al fresco , magari con tante belle pupe del bunga bunga ma in galera. Quella sarebbe una giornata di aria non inquinata da respirare a pieni polmoni. Ci riusciremo?

Paolo B., Parma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Cio' che mi fa enormente incazzare e'che nonostante tutto:

QUELLO STA ANCORA LI'a ludibrio di tutta la nazione

CHE SI CERCHI AFFANNOSAMENTE un modo che non scontenti tutti per mandarlo a casa,cioe'ad Antigua mentre la legge e la costituzione parlano chiarisimo.
CHE I VENETI,I TRENTINI,I LOMBARDI,I FRIULANI E IN PRATICA GLI ABITANTI DI TUTTO IL NORD che per piu' del 95% sono persone degnissime e di tutto rispetto,debbano pagare le conseguenze delle azioni di amministratori ignoranti e incoscienti.
Da parte di madre sono di origine veneta,ho fatto il militare a Bolzano,artiglieria specialisti,in mezzo ad alpini e gente del nord e non ho mai conosciuto un veneto razzista.
Sono stato in Australia per 28 anni,e ci sono andato sponsorizzato da Veneti.Il Club Veneto
di dove ero io fu interamente costruito con soldi e fatica di veneti,siciliani,calabresi, pugliesi,campani tutti insieme.
Il 70 per cento dei veneti e delle venete sono sposati con calabresi, siciliani-e,campani-e
ecc.I loro figli parlano inglese e i dialetti o calabresi,siciliani ecc e veneti.
Da queste famiglie miste sono usciti figli avvocati,ingegneri,architetti,giudici, parlamentari,dottori che hanno ricoperto e ricoprono ruoli importanti nella vita sociale australiana.
Mi risulta che la moglie di Bossi sia meridionale.
Che moltissimi veneti e altra gente del Nord siano emigrati in Australia, Canada',USA, Sudafrica e Europa dagli anni 50 agli anni 70,
in massa e conoscono quindi,come me,la fatica di essere un emigrato, incluse le varie umiliazioni dei primi anni-mio figlio nato li',a un anno riceveva sputi dai vicini,l'altro,piu' grande tornava ammaccato in casa un giorno si e uno no, una volta perche'sosteneva la Ferrari come italiana,mentre loro come americana-gente come noi,emigrata,non poteva aver prodotto certe meraviglie-eravamo abbandonati completamente dai vari governi italiani,mentre rimpinguavamo le loro casse con le rimesse.

Basterebbe questo per aver il massimo rispetto
degli emigrati qui.

Frank A. 05.12.10 19:01| 
 |
Rispondi al commento

PRIORITA' : Neutralizzare Berlusconi e la sua cricca

A SEGUIRE : Controllare da vicino i propri rappresentanti ; ognuno faccia pulizia in casa propria. Smettiamola di fare il tifo.

PRETENDIAMO : LEGALITA', MERITOCRAZIA E RAPPRESENTANTI POLITICI CHE COSTINO E PRODUCANO SECONDO STD EUROPEI

Mario ., Cesena Commentatore certificato 05.12.10 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Ma puo' farlo?Tutta l'italia approverebbe sicuramente, ci sta' comandando uno che mi ricorda BOCCASSA.

al quadrato 05.12.10 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai babbei ignoranti padani, tutti coloro cioè che votano lega senza informarsi, perchè informarsi significa leggere e come si sà molti al nord sono come bossoli o sono analfabeti.

Leggere prego o farsi tradurre da uno che sappia leggere.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/05/la-storia-della-lega-da-pontida-a-roma/80397/

saludos padani

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 17:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Agli Studenti Universitari,ai Ricercatori,ai Professori Universitari,non protestate soltanto.
Voi che siete sicuramente la parte più colta della popolazione,quella migliore,quella in grado
di cambiare il nefando corso attuale delle cose,
quella che illoro futuro e già il nostro presente, il nulla,unite le vostre forze,fate tesoro dello scibile di cui possedete le chiavi,immaginate,ideate,un nuovo modo di organizzare lo Stato,scrivetene le regole,dettatene le norme e costruiamolo insieme.

giacinto ciminello 05.12.10 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Mastella salvato dai senatori di tutti i partiti, escluso IDV, ma il PD lo aiuta. Perchè Bersani? Perchè Finocchiaro?

cesare beccaria Commentatore certificato 05.12.10 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: «Lascerò, ma solo ai giovani»
Giovani seri, preparati, intelligenti e ricchi, come i miei figli, anzi ai miei figli proprio.
lo decido io, cribbio!

cesare beccaria Commentatore certificato 05.12.10 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://en.rsf.org/press-freedom-index-2010,1034.html

Salve, libertà di stampa in Italia nel 2010 sempre peggio

Marco S., Bruxelles (Belgio) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 16:59| 
 |
Rispondi al commento

@ maria incoronata riccardone.

A marì, ma che voi da noi,
ma de che te lamenti,
la legge se chiama bossi-fini,
al governo ce state voi,
e la colpa e della sinistra?
Ma famme un piacere va!....
Il potere ce l'avete no....?
se non sapete fa un cazzo,
prendetevela con voi stessi.
Sò buffi sti leghisti pidiellini,
stanno al governo ma se lamentano
come se fossero all'opposizione.
Che ne diresti di andare affanculo?

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 05.12.10 16:53| 
 |
Rispondi al commento

04/12/2010, ore 19:40 - Incredibile decisione del Comune
Desio: esponi il tricolore? Paghi 140 euro, è pubblicità

di: Antonio Rispoli

DESIO (MONZA E BRIANZA) - Incredibile quello che è successo al titolare di un albergo. In omaggio ad una tradizione alquanto diffusa, decide di esporre sulla facciata dell'immobile le due bandiere: il tricolore italiano e la bandiera europea. In men che non si dica si è trovato a discutere con i rappresentanti della società che si occupa della pubblicità per conto del Comune che gli hanno presentato il conto: 280 euro all'anno. Di fatto, secondo il regolamento comunale, esporre la bandiera è come fare pubblicità e quindi non ci sono scappatoie: bisogna pagare.
Naturalmente il proprietario dell'albergo, che ne ha fatto una questione di principio, ha deciso di ritirare le bandiere e chiuderle nuovamente nel cassetto. E di certo non è per non pagare 280 euro, considerando quelle che sono le spese di gestione e manutenzione di un albergo.
Certo, c'è da chiedersi: cosa faranno questi del Comune quando gioca l'Italia? Il giro della città casa per casa? E il 25 aprile? Vanno a saccheggiare le tasche di chi vuole commemorare la Liberazione?

http://www.julienews.it/notizia/cronaca/desio-esponi-il-tricolore-paghi-140-euro-e-pubblicita/60914_cronaca_2_1.html


A Quelli che"la madre degli imbecilli è sempre in cinta"è andata in onda una mezz'oretta di propaganda di Regime con una pseudo intervista a Bruno Vespa, l'unico scrittore che fa pubblicità in ogni trasmissione Rai. Un siparietto non male in cui è stato chiesto a Vespa un pronostico. Risultato. Berlusconi Premier o capo della maggioranza(pagliaccio) e la Ventura incalzante ma Presidente della Repubblica ancora no?

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(AGI) – Roma, 3 dic. – I telespettatori italiani guardano sempre meno i Tg. Lo rivela il 44esimo Rapporto del Censis sulla situazione sociale del Paese-2010. Il confronto dei dati di ascolto dei telegiornali serali nazionali tra settembre 2009 e giugno 2010 evidenzia un calo da 18.333.000 a 14.968.000 telespettatori, con una perdita di audience superiore a 3 milioni (3.365.000 per l’esattezza). A perdere pubblico sono stati principalmente il Tg1 e il Tg5, con circa un milione di telespettatori in meno rispetto a una anno fa.

Franco Ditino 05.12.10 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TRAVAGLIO
Molto probabilmente il 14 dicembre B sarà sfiduciato alla Camera. Ma, anche se B comprerà qualche radicale (i pannelliani si offrono in cambio dell’amnistia e dell’epurazione di Santoro: auguri a chi se li prende in casa) e a salvare la pelle per un voto, il suo destino è segnato: con un voto in più non si governa, si può solo vegetare tenendo il Parlamento chiuso per evitare di andar sotto. A quel punto, se non sarà la Camera a staccargli la spina, sarà Bossi. E allora: o si vota in primavera o si inventa un altro governo. Che sarebbe moralmente e politicamente indecente e avrebbe una maggioranza così scarsa da poter vivacchiare al massimo fino all’estate
.. Dunque si fa strada l’idea di andare al voto prima possibile e dar vita a una lista civica nazionale capitanata da una personalità super partes, come Mario Monti, che si presenti agli elettori con un programma minimo di cose urgenti da fare prima di restituire l’Italia alla normale dialettica: risanamento della finanza pubblica per evitare una deriva greca e irlandese, nuova legge elettorale e poco altro. Un programma da realizzare in 2 anni, dopodiché si rende la parola agli elettori
Il listone dovrebbe indicare i futuri ministri, scelti tra personalità di alto livello dai partiti. Quali? Tutti quelli che ci stanno. È scontato che né il Pdl, prigioniero del rabbioso revanscismo di B., né la Lega potrebbero mai starci, né la sx neocomunista. Dunque: Fli, Udc, Pd, Idv e Sel. Se aderissero tutti, riuscirebbero a far scattare il premio di maggioranza, che assegna il 55% dei seggi parlamentari a chi totalizza almeno il 35% dei voti. Se invece il fronte resta diviso il quorum non scatta il risultato è caos e ingovernabilità totale.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.12.10 16:38| 
 |
Rispondi al commento

tutti bellissimi e condivisi commenti,la realta' pero' e diversa,oggi 05/12/2010 i centri commerciali sono pieni di gente che si illude di partecipare alla vecchia grande orgia consumistica.
mi chiedo vale veramente la pena di tentare di far capire a questa gente che ci ha( EGLI) e tutti i suoi accoliti rovinato??
Nonostante tutto loro non si arrenderanno e NOI NEPPURE:::

Nedi Tommasin, Padova Commentatore certificato 05.12.10 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Zucconi, esperto di cose americane, la Clinton è da compassionare. Aveva sognato grandi cose, poi si è trovata a dover conservare la faccia accanto a un marito fedifrago e ora la obbligano a salvare la faccia di un'America che ha perduto la faccia. Dallo scorso week end ha dovuto rabbonire leader irritati e svergognati: il presidente pachistano Zardari, la presidente argentina Kirchner, la presidente liberiana Sirleaf, il ministro degli Esteri canadese Cannon, il ministro degli Esteri tedesco Westerwelle, il ministro degli Esteri francese Alliot-Marie, quello inglese Hague, l'afgano Karzai, il saudita Al-Faisal e ben due "pezzi da 90" cinesi, il consigliere di Stato Bingguo e il ministro Jechi. Quando è arrivata a Berlusconi era talmente demoralizzata da pensare di tornare a fare l’avvocato. Era evidente la sua rabbiosa stanchezza disgustata dietro quel sorriso troppo forzato accanto a B in Kazakhstan, nel tributargli una medaglia di serietà e di credibilità alle quali, come rivelano le sue corrispondenze diplomatiche riservate, non crede.
E' stata una via crucis di scuse e di abbracci per li così orgogliosa e forte, un calvario di rassicurazioni, di giuramenti d'amore culminato con i salamelecchi di circostanza a un uomo che le ricordava troppo suo marito e con cui deve aver pensato alla farse di Kissinger: "un diplomatico è una persona pagata per mentire a nome del suo Paese". Da qui, il conato di nausea espresso.
"La sola differenza fra un uomo e una donna in politica – aveva detto durante la sfortunata corsa alla Casa Bianca - è che una donna impiega molto più tempo per rifarsi la faccia prima di uscire". Ma a volte neppure il make up più sapiente riesce a nascondere le rughe della verità.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.12.10 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse sbaglio, ma non mi pare di avere ancora letto, o sentito alcunchè a proposito della Sentenza del Tribunale di Brescia (n.2798/10 del 29.11.2010), su causa promossa dalla FLC CGIL di Brescia, che ha condannato il Comune di Adro per avere tempestato di "soli delle Alpi" la scuola pubblica "Gianfranco Miglio" (ed anche su questa intestazione ci sarebbe da dire qualcosa). Il Giudice del Lavoro ha accertato che "la presenza del simbolo sia percepito come elemento estraneo al contesto scolastico". Da qui "è obbligo dell'amministrazione comunale provvedere alla rimozione mediante esclusione di qualsiasi apparente manifestazione del simbolo (compresi i simboli sul tetto dell'edificio) ovvero di segni di copertura o abrasione da tutto l'ambiente della struttura (sia all'interno che all'esterno) e riposizionamento delle suppellettili priva di simboli. Va assicurata, altresì, la permanente presenza degli unici simboli la cui esposizione è prevista presso gli edifici di istituzioni pubbliche ossia la bandiera nazionale e quella dell'Unione Europea". Il Giudice del Tribunale di Brescia poichè "La notorietà che la vicenda ha avuto, infatti, impone un'idonea diffusione del provvedimento giudiziale e delle ragioni della tutela accordata" impone la pubblicazione di questo provvedimento su due quotidiani locali (Bresciaoggi e Giornale di Brescia) e su due nazionali (Corriere della Sera e Repubblica) nonchè l'affissione presso l'istituto del provvedimento per una settimana; quindi a pagare le spese processuali (2.500 euro).
Buone notizie per davvero, rimane solo da chiedersi perchè tutti i costi (rimozione simboli, sostituzione suppellettili, pubblicazioni sui giornali e spese processuali) saranno a carico dell'intera comunità di Adro.

Gherardo Ghelardi 05.12.10 16:26| 
 |
Rispondi al commento

«SONO IO LA STAR» - Dopo aver definito «maneggioni», «seconde file» e «professionisti della politica» quelli che vogliono «farlo fuori», Silvio Berlusconi si è autodefinito una «star» della politica internazionale.

bisogna essere COGLIONE per essere di ......

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bloccato sulla nave in viaggio per il marocco un tunisino sospettato di avere ucciso la piccola Yara.

al giovane tunisino si è giunti grazie alle INTERCETTAZIONI a tappeto disposte dalla procurta della republica.


intercettazioni che il nano maledetto e i suoi scagnozzi leghisti pro-mafiosi volevano abolire...

sarebbe troppo augurare un cancro al nano e a tutti i leghisti?

Danilo De.Rossi 05.12.10 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Care lettrici e lettori.
Il treno è fermo a riflettere.

Beppe, leggo strani discorsi in giro fatti dai firmatari della mozione di sfiducia al governo.

Quello che prevale è che in democrazia parlamentare il popolo ha delegato a loro la sovranità e fanno quello che gli pare.

Per stare al tema.
QUESTI SE NE FREGANO DELLA SOVRANITA' POPOLARE.

Altro che nostri dipendenti o battute di spirito.

Ti ribaltano tutto come nulla fosse.

Si dimenticano sempre che l'istituto del referendum ce l'abbiamo anche noi.

Ci fosse un cane di nostro dipendente che proponga di abolire il quorum.
Sto quorum NON LO MOLLANO.

A quel punto diremmo anche noi:

DELLE VOSTRE NOMINE CE NE FREGHIAMO!

Vabbè, dai. Bello stare al governo comunque.

Ciao Beppe

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 05.12.10 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Sembra che l'illusionista non si dimetterà con la sfiducia ad una sola camera, che scontro finale fra titani: Napolitano alla prova finale!!!

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 05.12.10 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi:

"Credo che gli italiani siano con noi.
Credo che avremo la maggioranza e che potremo continuare a governare perché molti di questi capiranno, si pentiranno e torneranno da noi e noi potremo completare la legislatura".

Considerato che le cose vanno sempre esattamente in maniera opposta a quello che dice, il 14 dicembre lui e il suo governo… bodobong!

silvanetta* . Commentatore certificato 05.12.10 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come può Berlusconi chiedere la fiducia
al Parlamento quando nemmeno i suoi amici
più stretti come Gianni Letta e Giampiero
Cantoni si fidano di lui?

Gli interessati oggi smentiscono ma
pubblicazione dei documenti di Wikileaks
riferiti a ottobre 2009 è impietosa.

Sempr e., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 15:50| 
 |
Rispondi al commento

quando andiamo a prenderli Tutti a calci non sarà MAIIII troppo tardi

Grillo ma cosa vuoi la rivoluzione senza un leader??
Grillo aspetti che i cittadini si mettano daccordo telepaticamente?
Grillo aspetti che venga una massa di persone che facciano la rivoluzione SPONTANEA?
Grillo cosa aspetti?
e' essenziale una persona popolare che guidi.

siamo un treno FERMO senza locomotiva. (su bianri Morti)

non bisogna essere leader per mettere insieme una cozzaglia di persone per le leggi popolari;
sono più che sufficenti per mettere il naso fuori dal fango.

Grillo suona la carica!!!!
SCIOPERA TUTTA L'ITALIA, BLOCCO:
ALLE TASSE
AI MUTUI
A QUALSIASI PAGAMENTO STATALE, COMUNALE, REGIONALE
SE NON APPROVATE SUBITO LE LEGGI POPOLARI

GRILOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 15:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è democrazia, non ci sono scelte.
Le chiacchiere di questi politici non risolvono problemi.
mi piacerebbe vedere qualcosa come questo:

www.propp.it

Solo che certe idee non hanno nessuna speranza di affermarsi.

fabio gualandris 05.12.10 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Chiedere a Napolitano di sciogliere un partito è pia illusione, oltre che perdita di tempo. Per merito di chi Napolitano ha campato alla grande e si trova egregiamente a suo agio (forse anche qualche suo parente) nel posto che occupa?

Doriano M., Verona Commentatore certificato 05.12.10 15:39| 
 |
Rispondi al commento

nota tecnica: nel disegnare il teschio di Berlusconi avete esagerato nelle fila dei denti (sono 4) troppi anche per un miliardario come Berlusconi. Una copia con fotoshop non riuscita bene.

esposito g. Commentatore certificato 05.12.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri gli Italiani erano un popolo di "poeti, santi e navigatori"

oggi gli italiani sono:

aggiungete le vostre 3 definizioni

esposito g. Commentatore certificato 05.12.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi:

"Giuro sui miei figli che non ho mai guadagnato con Putin"

Parola del nano. Nessun dubbio quindi.

silvanetta* . Commentatore certificato 05.12.10 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le anologie con il fascismo ci sono tutte e speriamo che sia cosi in tutto e per tutto uguale, perchè il ventennio ormai e trascorso, quindi ci siamo "piazzale Loreto"

esposito g. Commentatore certificato 05.12.10 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. degli otto ciclisti morti, mi pare evidente, a costei non gliene frega un beato cazzo. Non ha ancora speso una parola. Nemmeno con un copiaincolla.
Le basta fare di questa tragedia allucinante il consueto uso di comodo per propagandare le sue eterne scemenze razziste.
Uguale faranno i limitati della sua stessa appartenenza politica.

Immigrati, non lasciatemi solo con questi italiani.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 05.12.10 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e così il bun clementino mastella riesce a farla franca con un bel provvedimento parlamentare ,che schifo non cambia niente , possiamo andare indiero nel tempo fin chè vogliamo queste cose le hanno sempre fate e temo che continueranno a farle ...

Panino A. 05.12.10 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna che Napolitano sciolga la lega,
ancor prima del pdl.
Il pdl è un partito di affaristi corrotti,
che vanno smascherati e arrestati,
insieme al loro capo,
ma la lega è veramente il nuovo fascismo,
ed è un partito anticostituzionale,
che mina l'unità della repubblica,
e quindi va abolita e dichiarata fuorilegge.
SUBITO!!!

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 05.12.10 15:03| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Sto estrapolando gli articoli dalla Rassegna Stampa di Radio Radicale (riascolta, Marco Cappato ore 7.35)

molte cose interessanti:
- Vertice di Cancun sul clima
- Assange, che potrebbe stranamente tornare utile a Obama
- lo sciopero in Spagna
- la diminuzione dell'età pensionabile in Bolivia (dai 65 ai 58) !!
- l'appello dei profughi eritrei incarcerati nel deserto libico sull'Avvenire
(grazie MARONI & CO.)!!

Non l'ho sentita tutta, magari alla fine spiega anche la posizione di Pannella (che secondo me non l'ha decisa bene neanche lui..)

a dopo!

http://www.radioradicale.it/palinsesto

Paola Bassi Commentatore certificato 05.12.10 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che bravi i giornalisti del TG5 Commentando l'incidente dove sono rimasti uccisi 7 ciclisti, l'intervestatrice chiede "ma le biciclette, come sono, distrutte?"

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 05.12.10 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

parlando sempre di partiti, di sinistra, di destra e di Berlusconi fate esattamente il gioco del potere. Farvi chiacchierare basta che si rimanga al potere affinché nulla camb. E' l'intera classe politica che è marcia e la magistratura è assente a parte qualche show senza nulla di fatto. In Germania un Ministro a pagato una casseta con i soldi dello stato e si è dovuto dimettere, Questa è la differenza abissale fra i nostri politici e quelli di altri paesi civili. Sono tutti corrotti o compiacenti o comunque incapaci o non deiderosi di cambiare le cose il che li equipara agli altri in un sistema basato sulla corruzione, sulle tangenti, sugli affari privati, sul nepotismo, sulle lobbies, sugli sprechi. La cosa orribile che ha fatto la sinistra, proprio per il DNA sociale che doveva avere, è non fare nulla per combattere i loro stessi privilegi e buttare fuori i corrotti. C'è gente che sul sociale è diventata miliardaria. Che ha fatto i soldi proprio con le onlus o le cooperative sociali sfruttando ( come hanno fatto anche i sindacati ) i lavoratori dipendenti nelle loro stesse strutture dove solo i manager guadagnavano quanto centinaia di lavoratori. Ci sono eventi dove artisti guadagnano quanto un operaio in una vita. Ambienti dove entravi solo con la tessera e poi diventavi miliardario come certi pittori ( vedi guttuso ) artisti, registi, scrittori, e soprattutto cantanti che magari poi sono anche evasori fiscali. Allora di che parliamo !!! E' QUESTO SISTEMA POLITICO CHE E' UN CANCRO PER LO SVILUPPO DEL PAESE. INDIPENDENTEMENTE DAL COLORE CHE GOVERNERA'. OCCORRE GENTE COMPLETAMENTE NUOVA CHE NON SIA FIGLIA DELLA STESSA MATRICE, DELLA STESSA CELLULA CANCEROGENA. IL PAESE DEVE TORNARE ALLA VERA DEMOCRAZIA ED ESSERE GOVERNATA DAI CITTADINI E NON DALLE LOBBIES. OCCORRE RITORNARE ALLA MERITOCRAZIA E RITROVARE I VALORI PER CUI UOMINI SONO SACRIFICATI E SONO ANCHE MORTI. VALORI DI AMORE PER LA PATRIA, PER LA GIUSTIZIA, PER I GIOVANI CHE SONO IL FUTURO DEL PAESE.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 05.12.10 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre alla fine le scuse per l'uscita di VERDINI vengono porte a Napolitano da Gianni Letta (delle scuse tipo peggio "el tacon del sbrego")..

Napolitano, comunque molto preoccupato per una possibile tempesta europea, scrive a 8 capi di Stato per coinvolgerli in un'azione di rafforzamento dell'euro e convoca privatamente Tremonti e Draghi per sapere di più della situazione.

Certo che se l'alternativa, dopo la probabile dichiarazione di crisi, è affidare l'incarico a Schifani (in quanto seconda carica dello Stato)non lo so come stiamo messi..

M'avesse detto qualcuno tempo fa che ci saremo trovati in questo casino, gli avrei dato del pazzo.

http://www.corriere.it/politica/10_dicembre_05/napolitano-crisi-breda_5aee0584-0041-11e0-861f-00144f02aabc.shtml

Paola Bassi Commentatore certificato 05.12.10 14:52| 
 |
Rispondi al commento

AnnamariaCollevecchio= Margherita!
Margò smettila... a volte sei noiosa!
Scommettoche il marocchino era privo dipatente!
Scommetto che lavorava in nero.
Scommetto che viveva insiema ad altri venti in una stanza..senza luce..senza gas..su di un materasso: questa è la vera integrazione dell'Itagghia!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 05.12.10 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi vagamente irritato per la sortita di VERDINI, ne avrebbe fatto volentieri a meno in questo momento, dichiara "io ai ricatti non cedo e certo non mi dimetto".

"quella ammucchiata (i finiani) che non va oltre il 12 per cento, ha solo l'ambizione di spartirsi Quirinale e Palazzo Chigi".

ha concluso il nuovo San Francesco d'Assisi

http://www.repubblica.it/politica/2010/12/05/news/berlusconi_caccia_incerti-9850675/

Paola Bassi Commentatore certificato 05.12.10 14:37| 
 |
Rispondi al commento

'giorno
***

Per Sacconi (Sole 24 Ore) nei prossimi giorni si dovrà scegliere tra il regresso dell'Italia e "l'evoluzione del berlusconismo"...

da evitare il rischio della vittoria del "partito della spesa" (centrosinistra)

"Berlusconi sinceramente ancorato all'atlantismo"

e la Fiom rappresenta ill "vecchio mondo"..

***

avevo giusto un VAFFA domenicale spicciolo
ora so a chi destinarlo........

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2010-12-05/nuovo-partito-insieme-063714.shtml?uuid=AYvAUKpC

Paola Bassi Commentatore certificato 05.12.10 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Fulvio Abbate:
“Se volete vedere la parabola dell’Italia,
passate dall’assassinio di Pasolini a Veltroni che ha cancellato ogni traccia di sx.
da Cosimo Cimieri che recitò con Carmelo Bene nel teatro di avanguardia allo stesso che fa il Commendator Balocco in uno spot per panettoni.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.12.10 14:23| 
 |
Rispondi al commento

CHE DEVO DIRE:
IL FENOMENO BERLUSCONI E' LA RISULTANTE LOGICA DI UNA POLITICA SIA A DESTRA CHE A SINISTRA DI ACCAPARRAMENTO SENZA SOSTA.
VI RENDETE CONTO CHE UN LAVORATORE ITALIANO, CON 40 ANNI DI ONESTO LAVORO, PERCEPISCE CIRCA 700 EURO AL MESE E CI PAGA PURE SOPRA LE TASSE?
MENTRE MIGLIAIA DI COMPAGNI EX DEPUTATI, CON DUE O TRE MOZZICONI DI LEGISLATURRA, MAGARI CON POCHI ANNI DI LAVORO VERO, PERCEPISCONO OLTRE 10.000 EURO AL MESE PIù UN NUMERO IMPRECISATO DI BENEFIT, TRENI, AEREI ECC.?
I SINDACATI, POI NE HANNO COMBINATE DI OGNI ERBA UN FASCIO e hanno strumentalizzato il loro ruolo per far carriera politica.
come ultimo fenomeno sindalale:VEDI ALITALIA.
DOPO AVER GESTITO IN MODO VERGOGNOSO E CLIENTELARE TUTTA LA COMPAGNIA DI VOLO NAZIONALE, HANNO COMBINATO L'ULTIMA SCHIFEZZA, OTTENENDO DI DARE 7 ANNI DI CASSA INTEGRAZIONE A GENTE CHE GRATTAVA DALLA MATTINA ALLA SERA.
POVERO BERLINGUER E' MORTO PRIMA DI VEDERE QUESTO IMMANE DISASTRO.
NON E' SUFFICIENTE SCIOGLIERE IL PDL, CHE SAREBBE IN OGNI CASO UNA COSA AUGURABILE, QUI BISOGNA MANDARE A CASA TUTTI QUELLI CHE HANNO RAGGIIUNTO I 60 ANNI, RIDUCENDO DRASTICAMENTE LE PENSIONI CHE HANNO INGIUSTAMENTE RUBATE, APPROVANDO LEGGI E REGOLAMENTI VERGOGNA, SOLO FINALIZZATE A SODDISFARE LA LORO IMPRESSIONANTE VOGLIA DI DENARO. nON SO SE UN REFERENDUM DI TALE PORTATA POTREBBE ESSERE APPROVATO E SOTTOPOSTO AL VOTO POPOLARE, MA SAREBBE SICURAMENTE UN SUCESSONE.
L'UNICA SPERANZA SONO I GIOVANI, CHE ALMENO IN PARTE MOSSI DA ONESTI IDEALI PORTINO UN PO DI RINNOVAMENTO IN QUESTO PARLAMENTO ED IN TUTTA LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE.
IL BOSSI E' LA DIMOSTRAZIONE PRATICA DI QUANTO MALE HANNO AGITO GLI ATTUALI PARTITI, NESSUNO ESCLUSO.
rUGGERO (ho già copiuto 72 anni)

RUGGERO 05.12.10 14:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo veramente messi male
Ci sono 4 possibilità:

-un Governo Berlusconi bis, che ormai sarebbe a rischio ogni giorno e farebbe continuare uno stato di crisi senza governo effettivo, avendo in due anni Berlusconi dimostrato di non voler affatto governare ma di voler fare solo affari personali o abbattere la magistratura e i propri processi

-nuove elezioni, da cui Berlusconi potrebbe vincere di nuovo se i 3 Poli restano separati, perché lui ha il maggiore, ma vincerebbe con numeri bassi così bassi da restare debole, per cui darebbe vita a un Governo a rischio di cadere ogni giorno, dunque a un periodo di ingovernabilità

-un governo tecnico, che sembra a tutti molto discutibile e incerto e che non trova tutti d’accordo

-c’è poi un 4° caso, prospettato da Montezemolo, di una Lista Civica Nazionale che metta tutti insieme per battere Berlusconi (ma Vendola e Di Pietro non ci stanno)

A nuove elezioni sicuramente Pd e Pdl diminuirebbero. Sel e Fli aumenterebbero. IdV e M5S sono a rischio, non hanno numeri stabili e possono perdere molti voti solo per degli scivoloni del leader (la perdita del M5S a seguiti dell’attacco di Grillo a Saviano è stata enorme)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.12.10 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: "Vogliono solo farmi fuori"
"Ho un certa età ma non lascio ai maneggioni"

-------------- Il mafioso di Arcore ha capito che è giunta l'ora di volare ad Antigua.

Carlo Carli 05.12.10 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se rottami il tuo vecchio D'Alema ti diamo un Renzi più un inceneritore in omaggio.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo rischiando un Governo retto da Letta, uomo Mediaset, anima nera di Berlusconi, indagato per abuso d’ufficio, turbativa d’asta e truffa aggravata.
In causa anche i beni sequestrati alla mafia e la speculazione sui migranti che per taluni sono merce da business, lo Stato, infatti, dà ai centri di accoglienza 50 euro per ognuno, e Letta ha facilitato la vita a uno di questi centri, La Casina, che nel 2008, nonostante gli appalti milionari, denunciava 78 milioni di euro non pagati al fisco. Aveva in progetto di costruire il campo più grande d’Europa, per 1300 persone, e fu Letta a ungere le ruote col prefetto così da scavalcare la legge.
Davvero ottime referenze per un nuovo capo di Governo!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.12.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Stacchiamoci un attimo

Stacchiamoci un attimo da terrorismi, paurorismi, fifismi e altre fisime indotte.
Tiriamo un respiro un istante... Un popolo che respira è quanto di più fa rabbia ai potenti.
Poi si può continuare a lottare... Io sono più di trent'anni che lotto.
Avevo due fratelli più piccoli: Claudio, classe 1957, Paolo classe 1968.
Il primo è morto nel '75 ucciso dalla droga, il secondo nell'85 ammazzato da un pirata della strada. Ed è dal '75 che accuso lo Stato di essere il primo spacciatore di droga, attraverso i disvalori di certa letteratura "maledetta" che ci hanno propinato a vagoni sin dai primi anni 70.
Quindi non dico per dire.
Ma adesso stacchiamo un attimo l'adrenalina del terrore e delle preoccupazioni a potenza.
Per chi volesse staccare con un po' di musica, dal mio sito attraverso il link, alla pagina "Musica preferita", si può usufruire di qualche suggerimento per un godimento musicale su You tube; è ancora ben poca cosa, visto che è poco che sul mio sito ho aperto questa pagina.
Forse a qualcuno, o a molti, potrà pure non piacere, ma ci provo.
Per me è roba buona.

E se qualcuno pensa che lo faccio per farmi pubblicità... ha completamente ragione!
Mica solo gli stronzi e i criminali devono aver grancassa su internet!...
O no?

Grazie comunque.
Ermanno Bartoli
(sedicente scrittore)

Buona domenica

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 14:07| 
 |
Rispondi al commento

«Il 14 sarà una data storica e mi farebbe una rabbia bestiale non esserci»
Mogherini incinta: «Ho pensato
al cesareo. In quell'Aula ci sarò»
La parlamentare del Pd e il voto di fiducia.

***

Vai vai CHE CI SCAPPA UN BEL MASCHIETTO

se partorisci in aula lo chiameremo:

SILVIO

Certo che ste parlamentari del PD c'hanno spirito di sacrificio.
C'è un kaiser da fare.

http://www.corriere.it/politica/10_dicembre_05/mogherini-incinta-pd-fiducia_564e3062-0041-11e0-861f-00144f02aabc.shtml


Pannella dispone di 6 voti Con questi 6 voti può appoggiare Berlusconi e salvarlo, oppure non darglieli e perderlo.
Berlusconi lo supplica. Pannella fa il prezioso e non si pronuncia.
Intanto fa sapere che quei voti potrebbe anche darli, a patto che:
-si faccia un’amnistia per liberare le prigioni d’Italia.
-e sia cacciato Santoro dalla RAI
A parte che liberare le carceri sarebbe solo un rimandare il problema di poco, come è già avvenuto, senza risolverlo, e che tale atto assolverebbe di nuovo una cricca di ladri di stato che quell’amnistia non la meritano… è evidente l’odio di Pannella per ogni cosa che puzzi di sx, per i sindacati, per lo statuto dei lavoratori, per quei diritti dei lavoratori che Santoro in ogni suo programma non ha trascurato di difendere.
E’ questa la cristallina purezza dei radicali?
Poi c’è chi chiede: “Come mai il Pd non candida la Bonino?”
Io la sentii la Bonino in un periodo pre-elettorale come chiedeva la liberalizzazione assoluta dei rapporti di lavoro, senza diritti per il lavoratore e senza obblighi per il datore di lavoro e non ho mai sentito nulla di più iniquo dal 1840 a oggi.
E questa richiesta di abbattere Santoro è la miglior risposta a chi crede che possa esistere un partito che non abbia del demoniaco in tasca.


viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.12.10 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In tutto questo minestrone ormai è da tempo che non mi ci trovo più.La verità è una sola.La LIBERTA' non la si chiede la si prende.

vincenzo bonifacio 05.12.10 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Gli immigrati delinquenti vengono in Italia perché sanno che qui da noi la delinquenza è un pregio e non un difetto, la delinquenza ti può fare arrivare in parlamento.

ps. Via mare arriva solamente il 10% degli immigrati, l'altro 90% arriva via terra o via aerea con permessi per turismo.

Carlo Carli 05.12.10 14:01| 
 |
Rispondi al commento

La ministra dell'Istruzione, la bresciana Maria Stella Gelmini, per conseguire nel 2002 il titolo di avvocato è andata a Reggio Calabria.

Quello che non tutti sanno
è che ha prodotto un falso certificato
di residenza, (residenza a Reggio Calabria da almeno 6 mesi), assolutamente necessario per accedere alla commissione giudicatrice per il concorso di avvocato.

Chi rilasciò quel falso certificato di residenza?

Pertanto il titolo legale traguardato dalla dottoressa Gelmini poggia su un falso ideologico che lo dovrebbe rendere nullo.

Chi invoca le regole non può violarle soprattutto chi giura sulla Costituzione ovvero verso le leggi dello Stato italiano!

Sempr e., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 13:58| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Verdini, portavoce del Pdl e amico carissimo di Berlusconi, ha detto: “Delle prerogative del Capo dello Stato ce ne freghiamo!”, con una decisa virata verso il fascismo più truce. Dal che si vede dove Berlusconi e i suoi si siano messi le istituzioni democratiche.
L’uomo numero uno nel mondo berlusconiano è accusato da tre procure di: mendacio bancario, conflitto di interessi, corruzione, riciclaggio, false comunicazioni sociali, di aver costituito una logga P3 per condizionare la Corte Costituzionale sul Lodo Alfano, e di avere gestito con corruzione l’affare berlusconiano dell’eolico in Sardegna dove è implicato anche il governatore berlusconiano Cappellacci. C’è anche un’inchiesta a L’Aquila per gli appalti pregiudicati del terremoto.
E un uomo così che davanti a sé avrebbe solo il carcere deve essere l’uomo di fiducia di Berlusconi, che lo fa deputato e gli garantisce il ruolo di coordinatore nazionale del suo partito!!? Davvero i peggiori Berlusconi li incorona!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.12.10 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Fuori tema ma non troppo

CALA LA SPESA DELLE FAMIGLIE

La spesa media mensile delle famiglie italiane si è attestata nel 2009 su 2.442 euro. Di questi 1.981 euro sono destinati all'acquisto di beni e servizi non alimentari: rispetto al 2007, la spesa media complessiva si è contratta di 38 euro al mese (5 dei quali riconducibili a una diminuzione della spesa alimentare). Con la crisi, si registra una crescita del credito al consumo (+5,6% nel 2008 e +4,7% nel 2009) - segnala il Censis - mentre il valore delle operazioni con carte di pagamento ha raggiunto complessivamente i 252 miliardi di euro nel 2009. Hanno contribuito soprattutto le carte di credito (+9% di operazioni rispetto al 2008), le carte prepagate (+23,6%), i bonifici bancari automatizzati (+1,3%). I consumi "obbligati" delle famiglie si sono, da parte loro, attestati su un livello mai raggiunto in precedenza. Erano il 18,9% della spesa familiare complessiva nel 1970, il 24,9% nel 1990, il 27,7% nel 2000 e oggi superano il 30%. Crescono le forme di pagamento cui non ci si può sottrarre. Gli aumenti tariffari per il prossimo anno vengono calcolati in poco meno di 1.000 euro a famiglia. Poi ci sono i contributi aggiuntivi per le scuole dell'obbligo, le fasce blu per i parcheggi, le multe che sostengono le esangui casse dei Comuni, le revisioni di auto e caldaie, le parcelle per la dichiarazione dei redditi. Complessivamente, la stima della "tassazione occulta" elaborata dal Censis porta a 2.289 euro all'anno per una famiglia di tre persone.

Cazzo non sapevo che prendevo così tanto di stipendio i 1000 euro che mi mancano per arrivare 2.289 dove sono ?? visto che ne prendo 1200, a questo punto sono ricchissimo e non lo sapevo.

CENSIS, MA VAFFANCULOOOOOOOOOOOOO

ciao a tutti

silvestro9 05.12.10 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IdV: “L’Italia non merita un Presidente del Consiglio che è il portavoce di Putin, né un Ministro degli Esteri definito dagli stessi diplomatici americani ‘un fattorino del premier’”; il quale i suoi interessi non li fa con Frattini ma con Scaroni portavoce degli interessi dell’ENI.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.12.10 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando Gheddafi andò a New York, voleva piantare la sua tenda a Central Park, ma il sindaco di New York glielo impedì. Per ripicca Gheddafi ha buttato 6 fusti di uranio arricchito nel Mediterraneo, davanti alle coste libiche, minacciando il suo stesso paese.
Ed è questo pazzo furioso il miglior amico di Berlusconi?!
E l’altro suo amico è la belva umana Putin, quello che censura la stampa ammazzando i giornalisti!?
Ed è per favorire il gas di costoro che Sgarbi o altri scellerati attaccano l’energia alternativa e le pale eoliche seguendo i deliri di Sgarbi, un altro che avrà il suo guadagno nell’attaccarle, sotto forma di mazzette e che a tal fine stato imposto alla RAI da Berlusconi. Mi pare giusto che questo millantatore sia pagato con i soldi dei contribuenti per favorire le tangenti del gas russo a Berlusconi!
Solo l’affare del gasdotto South Stream (in cui sono dentro Eni e Gazprom) vale 16 MLD. Quanto sarà la tangente a Berlusconi per mettere il nostro paese contro gli interessi energetici di Stati uniti e di Europa?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.12.10 13:48| 
 |
Rispondi al commento

@ Amanda Maria di Collevecchio alias IORIO Ivana

Germania, tasso di crescita al 3,6% mai così alto dalla riunificazione
di ANDREA TARQUINI

Germania, tasso di crescita al 3,6% mai così alto dalla riunificazione.

BERLINO - La locomotiva tedesca vola oltre ogni aspettativa, e sullo sfondo della crisi dell'euro cresce il divario tra forza e competitività della Repubblica federale e delle economie europee più integrate con la Germania (Austria, Olanda, Polonia, Repubblica cèca, Scandinavia, in parte Francia) e l'Europa meridionale afflitta da alti debiti e crescita debole.
-------------------------------------------------
Perché la loro classe politica ha saputo vedere... mentre la nostra è una cupola mafiosa alle prese con il proprio arricchimento personale con corruzioni e furberie.
Una manica di inetti che dobbiamo mandare a casa!

QUANDO APRIRONO I CONFINI SI FUSERO TEDESCHI OCCIDENTALI E TEDESCHI SOCIALISTI IN NOME DELLA PATRIA - GERMANIA - SENZA FARSI LE FEDERAZIONI FISCALI A CAZZO, RINNEGANDO LA NAZIONE UNITARIA!

Hanno capito che i poveracci dell'est, facendoli crescere, potevano dare una mano alla forza dell'intera nazione.

i tedeschi a coloro che dicono "terun dell'est" li passano subito per le armi o li mettono in galera a vita ! mica li eleggono al governo come i coglioni degli italioti !


La Clinton passerà settimane a tranquillizzare i leader europei incazzati contro gli USA. A ognuno dirà che è il miglior amico dell’America.
Ma restano da pubblicare 250.000 file e il danno antiamericano potrebbe aggravarsi sempre più. Ipotizzo che il suo diventerà una mission impossibile.
Curioso pensare che i 250.000 file sono contenuti in un database da 1,6 gigabyte, in una minuscola pendrive.
Verne sarebbe impazzito a immaginare una cosa simile.
Questo archivio sconvolgente è stato messo nelle mani di numero testate giornalistiche e minaccia l’impalcatura di inganni e ipocrisie di tutto il mondo, con una rottura di immagine devastante. Se l’America ha posto il suo potere sulla propaganda e sulla costruzione di una icona, quell’icona sta andando in pezzi.
100.000 persone lo possiedono. 100.000 piccoli Davide contro il piccolo Golia. Il che è come dire che il mondo interni può minacciare l’America.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.12.10 13:42| 
 |
Rispondi al commento

GLI SHOWS DELLE STRONZATE

Uno dei tanti show dei record in Germania,condotto dalla Hunziker,ha fatto la sua prima vittima.
Adesso lo spettacolo è vedere quando ci scappa il morto.
http://www.ilmattino.it/video.php?id=8735
Vedrete ce ne saranno altri perchè ormai per essere visibile devi essere uno stronzo suicida.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 05.12.10 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vogliamo appropriarci di niente: restituiamo ai partiti le LORO prerogative, e ci ridiano LE NOSTRE!
Com'è difficile essere italiani! Per saperne di più ( viva la Rete!):---------------------
http://www.facebook.com/l/fd9ecTNOwzI5rcOk9YPVk97tGYg;urly.it/11iy

http://www.facebook.com/l/fd9ecdxs4GLXWyvxyM5hS62mDdw;urly.it/11j1

http://www.facebook.com/l/fd9ecCNEorSper9zvzPIj1AO7Nw;urly.it/11iz

http://www.facebook.com/l/fd9ecLMBUQWq07eXJQMAvD51msw;urly.it/11j0

Claudia - Ts 05.12.10 13:32| 
 |
Rispondi al commento

@amanda..collevecchia
Se nel consolante immaginario collettivo la violenza è quella del bruto appostato nella strada buia, le statistiche ci rimandano a una verità molto più brutale: che la violenza sta in casa, nella coppia, nella famiglia, solida o dissestata, borghese o povera, "si confonde con gli affetti, si annida là dove il potere maschile è sempre stato considerato naturale", come spiega Lea Melandri, saggista e femminista.
Il 62 per cento delle donne è maltrattata dal partner o da persona conosciuta, che diventa il 68,3 per cento nei casi di violenza sessuale, e il 69,7 per cento per lo stupro. "Da anni ripetiamo che è la famiglia il luogo più pericoloso per le donne. È lì che subiscono violenza di ogni tipo fino a perdere la vita", denuncia "Nondasola".

Certo e' molto facile e mediaticamente sensazionale incolpare il negher di turno, peccato che pur di colorare di verde il tuo bel paesaggio incantato continui a farla fuori dal vaso..mi sa che i grandi stupratori siano proprio i tuoi vicini di casa. Padani.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SETTE CICLISTI MORTI, SETTE!

Quando muore un ciclista muore un cittadino perbene; muore chi ha scelto il sacrificio e il contatto con la natura, con il suo respiro, con il battito del suo cuore, con se stesso. Un ciclista è un cittadino superiore, che ha senso della disciplina e del dovere; un ciclista morto è una Poesia che muore, una stella che si spegne, una speranza di mondo migliore che tramonta. Sette ciclisti morti sono immane tragedia, un motivo di tristezza in più, in questo mondo dove l'auto è blanda speranza di occupazione, di becero profitto e allo stesso tempo motivo di distruzione dell'ambiente e di vite umane.
Dio prenda per mano queste 7 povere vite, e faccia in modo che tutti noi possiamo riflettere più forte sul nostro destino, sul nostro ultimo traguardo, sperando che questo sfiori almeno la felicità.
Che brutta domenica.

Tonj Coccjo 05.12.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MASADA n° 1230. 5-12.2010 - Deliri

Il delirio dell’Italia nella politica internazionale - Hilary e Berlusconi- Dov’è finito il roboante Piano Casa?- WIKILEAKS - Il delirio del movimento pro-vita – Il caro Veronesi e gli interessi della sua fondazione– I tagli alla cultura - 44° Rapporto del Censis- Le mani sulla Croce Rossa – Sintonie ed eccellenze

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.12.10 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: "Passerò testimone a giovani, non a maneggioni della politica"

Ocio, arriva uno dei suoi figli. Il governo, nelle scuole è contro le baronie, ma è a favore della monarchia.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 05.12.10 13:16| 
 |
Rispondi al commento

faccio presente che anche se dovesse cadere il governo berlusconi il 14, rimarrebbero comunque i suoi uomini alla guida delle regioni a farsi da formigoni , chiodi, polverini, cappellacci..
questo per renderci conto di quanto abbiamo lasciato penetrare l'italia da questa metastasi!!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 05.12.10 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i tassi di interesse del debito pubblico stanno salendo perché la concorrenza con i titoli stranieri ed in particolare quelli tedeschi ci ha costretto ad aumentare il tasso e con un debito pubblico come il nostro questo vuol dire la fine. I nostri politici papponi e spreconi, capaci solo di litigare senza costrutto e solo per i loro giochi di potere e per mangiare di più hanno decretato il fallimento dell'Italia. Questi criminali assassini hanno distrutto milioni di famiglie con sprechi, abbuffate, festini, nepotismo, clientelismo, malasanità, malaffare, appalti gonfiati e truccati, baronie, incetta e monopolio di consulenze, incarichi da manager miliardari, assunzioni a go go, creazioni di enti e strutture inutili, benefit a iosa con 600.000 auto blu, viaggi e pranzi gratis, mutui a tasso zero, pensioni dopo 2,5 anni, pure centri di benessere gratis e tirando in politica non i migliori ma amanti, igieniste, veline, escort, prostitute, prostituti, amichette ed amichetti sia etero che non. La magistratura non ha avuto il coraggio di fermarli loro e il loro esercito di imprenditori lobbisti, manager miliardari, artisti e cantanti miliardari pagati da mamma rai o dalle manifestazioni pubbliche, consulenti sempre gli stessi, mafiosi che sono sempre con i politici. ORA CON QUESTO DEBITO PUBBLICO ACCUMULATO DALL'EPOCA DI CRAXI, senza più produzione trasferitasi all'estero grazie ai nuovi schiavi del capitalismo ( servirebbe un sindacato transnazionale ), senza ricerca ed innovazione e con un costo burocratico politico e della pubblica amministrazione fuori da ogni controllo SIAMO ALLA FINE. l'INCREMENTO DEL DEBITO E DEGLI INTERESSI HA DECRETATO IL FALLIMENTO CHE SAREMO CHIAMATI A PAGARE. LORO NON PAGHERANNO, STATE SICURI, I LORO SOLDI STANNO GIA' ALL'ESTERO IN CONTI CRIPTATI, IN SOCIETA' FIDUCIARIE. L'ITALIA FALLIRA' E LA POVERTA' CI TRASFORMERA' IN UN VIVAIO DI SCHIAVI PER MANODOPERA A BASSO COSTO A SERVIZIO DELLE MULTINAZIONALI E BANCHE LEGATE AI POLITICI. MAFIA!!!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 05.12.10 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' verissimo ciò che dice Grillo in questo post. Ci stavo pensando proprio ieri sera: ma dove siamo arrivati? Come si fa a dire al Presidente della Repubblica : "chi se ne frega" ?! E' la miliardesima prova dello stato in cui versa ormai questo paese da terzo mondo (anzi da quarto mondo, per rispetto ai paesi del terzo mondo che non meritano di esser paragonati all' Italia)che siamo diventati (o forse lo siamo sempre stati?). Insomma, quì siamo alla frutta che più frutta non si può. Pdl o Pd è la stessa cosa: tutta feccia eccetto qualche brava persona che sicuramente, ci sarà in questi partiti. Ma il problema è un' altro il problema è culturale. E' tutto il sistema "italia" che non può andare. Troppi delinquenti a governare, troppa malavita, troppa sottocultura,impreparazione,furbizia e inadeguatezza di noi italiani. Facciamo pena noi, ecco perchè poi abbiamo la classe politica che ci meritiamo. Parliamo di Wikileaks...ma il capo del governo (ma non solo lui) ha commesso ogni sorta di reato, chi se ne frega della modeste rivelazioni di Wikileaks? Lui dovrebbe andarsene (in galera magari,o comunque come minimo dimettersi) per ben altre cose e atti e fatti passati di cui sappiamo benissimo tutto. E ancora parliamo di Berlusconi. Mi vien da ridere. Chi viaggia all' estero sa bene che razza di merda siamo. Dixit.

Marco Morenzetti Commentatore certificato 05.12.10 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe mi rendo conto sempre di piu che il movimento a 5 stelle si ritrova tra due fuochi incrociati

Vorrei avere la vostra attenzione per un attimo......

Come tanti giovani sostengo il movimento a 5 stelle, non sono un attivista ma do' il mio contributo come elettore.........considerando che faccio parte di quelli del "non voto"

condivido che siamo esigui in questo clima politico
ma io ci credo sul serio che si possa ristrutturare il sistema politico

Ora, capisco che la sinistra cerca di fare cerchio e attacca il movimento a 5 stelle perchè prende voti dal suo bacino e si tiene pronta per le elezioni
la stessa cosa la destra ci vede come antagonisti e ci elenca come comunisti

Il movimento a 5 stelle si ritrova in mezzo tra 2 macchine da guerra………malgrado non voglia schierarsi (ed è un bene)

Troppe leggi vergogna mi hanno fatto indesiderare la politica e i politici

Ora, se sulla scena si presentano dei giovani sui 30 anni che si battano per loro...... mi chiedo perchè la sinistra li attacca in questo modo?

Non abbiamo televisioni o giornali
si usa la rete e i passaparola per comunicare..... e un impegno civile anche frustrante ma ti porta avanti per cio che credi

Io non sono certo pagato da nessuno per dire quello che penso e nemmeno i ragazzi del movimento

Molti elettori del fatto quotidiano (di orientamento del PD o SEL)
hanno incominciato a raccontare menzogne e prenderci in giro

Io mi chiedo cosa c’e di sbagliato se dei giovani portano avanti le proprie idee? sono mai entrati a vedere una sede del movimento a 5 stelle?


Inizio ad avere paura di questi partiti ma ancora di piu gli elettori che non si fermano a nulla pur di difenderli.......

Il movimento a 5 stelle ha idee nobili ma si dovrà confrontare con un Italiano medio incoerente, furbo,bastardo e ipocrita.......

Beppe per piacere fatti sentire qui sul blog

Luca Cordella Commentatore certificato 05.12.10 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fonte Weeklecs:

La Cina si è lamentata con gli USA & Getta e chiede che Google venga limitata.
Motivo:
La immagini fornite da Google Earth degli impianti militari, spaziali, nucleari e altri impianti sensibili vari..
...Sono troppo accurate.


Napolitano sciolga il Pdl.

Se permettete, per questa occasione, l'acido lo offro io..

Franco F. Commentatore certificato 05.12.10 12:58| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

PIL ( prodotto interno lordo) in Italia 1.576 MILARDI DI EURO (1,576 bilioni (1,5 Tera = ovvero mille miliardi di euro) ) qusto è quello che produciamo in Italia oggi ( dati banca mondiale )

Provate a dividere per 60 milioni di italiani = fanno 2 milioni 632 mila euro a testa di valore prodotto ( se produciamo così tanto chi si prende il resto se qunto quadagnamo eè molto molto meno?)

Carlo ., Padova Commentatore certificato 05.12.10 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sognato i brigatisti che gambizzavano politici sia di destra che di sinistra che di centro, politici ladri e delinquenti.
Che bel sogno, mi sono svegliato con l'alza bandiera, godevo.

Carlo Carli 05.12.10 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Beppe si e' dimenticato di un paio di cose..che fine ha fatto il pd nei suoi discorsi? o adesso che il pd( parole di letta ci vuole un governo con un super ciampi) cioe' il cancro mariuolino draghi beppe fa finta di niente? seconda cosa, beppe insiste con il finanziamento zero ai partiti..lui dice che dovrebbero finanziarsi da soli..e' un'altra emerita sciocchezza..i finanziamenti ai partiti devono essere statali per evitare che le banche si impadroniscono dei partiti in modo legale..solo che beppe dovrebbe chiedere un tetto max e regole precise con i rimborsi elettorali e non la cancellazione dei rimborsi in perfetto stile liberista americano.. terza cosa cita berlinguer anni 80..aaah che ridere!!ma oggi e' diverso: le banche si sono impossesate di partiti governo economia etc etc e non il contrario!! quindi quella frase dell'81, che c'azzecca?? a beppe( ammesso che sia tu ascrivere sul blog)..tu sei un liberista e spingi per le banche!! altrimenti scriveresti altro in modo chiaro e conciso!! e berlusconi volete abbatterlo perche' e' tutto tranne che liberista..nonostante sia un male atroce, pd casini e fini sono ancora peggio..questi sono veri liberisti altro che comunisti!! beppe ho l'impressione che prendi per i fondelli!!

mirkop guetta 05.12.10 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Sciogliere il PDL? Si risolvono i problemi sciogliendo il PDL? Penso proprio di no! Necessita sciogliere l'intera classe politica che è arrivata ad un punto tale di degrado che solo e soltanto mandandoli A CASA TUTTI si potrà sperare in un cambiamento di rotta della nostra Democrazia. Non è più possibile continuare a mantenere questa gente che merita solo spunti da parte nostra. Esaminandoli ad uno ad uno non viene fuori altro che schifo. C'è mai stato qualcuno di loro, che abbia mosso un dito nell'interesse del Paese, che permetteva loro una vita da dio? TUTTI hanno lavorato esclusivamente per loro stessi. Criticavano le schifezze dell'avversario poi ne facevano anche loro. Se fossero stati medici gli ospedali sarebbero vuoti perché i malati sarebbero tutti morti. Come è morta persino la volontà di combatterli, hanno ridotto gli italiani alla disidratazione fisica e mentale, non hanno più la forza nemmeno di aprire la bocca, tanto sono debilitati mentre loro, come grasse scrofe continuano a spartirsi le ultime macerie. L'accanimento con cui si sbracciano per rimanere sulle poltrone, per non voler essere messi da parte non è solo del PDL ma di tutti, nessuno vuole rinunciare ai privilegi che la politica decisa da loro gli consente. BASTA!
RECUPERIAMO LE FORZE E CACCIAMOLI SONO MARCI! NON DOBBIAMO FIDARCI DI NESSUNO! SONO SOLO APPESTATI!
RIBELLIAMOCI! SE C'E' RIMASTO UN ALITO DI VITA USIAMOLO PER CACCIARLI, SE VOGLIAMO CHE TORNI LA LEGALITA' NEL NOSTRO PAESE!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 05.12.10 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Udite udite la base del pd vuole fare le cose che Beppe Grillo predica da anni! Sembra che riusciranno a rottamare utti gli attuali dirigenti! Visto Beppe hai fatto scuola! Da rivelazioni di wileaks Bersani D'Alema sono completamente alter ego del Berlusca! Ma lo leggete il Fatto Quotidiano!!!!!!!!???????

fulgy f., torino Commentatore certificato 05.12.10 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X er caciara

prova a disinstallarlo con ccleaner o altri programmi ad es regseeker.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 05.12.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono anni che scrivo su questo blog, ma non mi sono mai iscritto al Movimento 5 stelle, dopo questo post penso che forse mi iscriverò.....


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 05.12.10 12:22| 
 |
Rispondi al commento

“500.000-750.000 CLANDESTINI A PIEDE LIBERO, CHE FARE”?

Al “MINISTRO ACCHIAPPA LATITANTI”, ed ai “RAGAZZI CON IL MOCIO VERDE NEL TASCHINO”, vorrei fare una domanda che cosa intendono fare per quei 500.000/750.000 “CLANDESTINI A PIEDE LIBERO” che vivono e lavorano in nero, in Italia e non pagano le tasse?

“ACCHIPPARLI TUTTI”, metterli nei centri d’identificazione ed espulsione e poi riaccompagnarli nel loro paese d’origine? AUGURI.

Paolo R. Commentatore certificato 05.12.10 12:21| 
 |
Rispondi al commento

qualche anno fa anno occupato gli immobili dell'inpdap, istituto della previdenza dei pubblici dipendenti, in posti situati ai centri storici. La protesta dovuta all'esasperazione ma la risposta non fu ragionevole. A Roma si fece finta di nulla durante la giunta Veltroni, lasciando che gli immobili fossero occupati e quindi il mancato intervento prima e la concessione illegale della residenza su immobili occupati abusivamente dopo ( gli immobili occupati a Caltagirone nello stesso periodo furono invece subito liberati... e ci mancherebbe ) provocò l'indisponibilità dell'immobile per l'INPDAP. Tra l'altro luce e gas gratis. Gli occupanti, per lo più stranieri, pagano un canone ma non si capisce a chi ed a che titolo, con un obbligo aggiuntivo di partecipare ad alcune manifestazioni assieme ai centri sociali. C'è gente invece che da anni aspetta una casa popolare mettendosi in lista inutilmente e pagandosi poi ad aggiudicazione avvenute canoni ed utenze. Tra l'altro comprendendo la disperazione, la risposta dello stato doveva essere la costruzione di edilizia popolare o la riutilizzazione di strutture abbandonate quali caserme ed altri edifici di proprietà pubblica e non un danno alle casse previdenziali dei dipendenti pubblici che non so chi pagherà, quali responsabili dovranno pagare. Non furono costruite case popolari ma solo residenziali e centri commerciali che già ce n'erano in esubero per far guadagnare Caltagirone, Toti, Ligresti, Mezzaroma ecc. regalandogli licenze edilizie. Compravano a due lire terreni agricoli che per magia diventavano edificabili. Prima che entrasse Alemanno a Roma fecero carte false per approvare il nuovo piano edilizio che rendeva edificabili anche aree archeologiche. Roma è la città più inquinata del mondo e con la più alta mortalità per malattie polmonari grazie ai palazzinari ed a sindaci che invece di piantar alberi hanno piantato palazzi e centri commerciali per far arricchire palazzinari e loro stessi senza vantaggi per senzatetto

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 05.12.10 12:20| 
 |
Rispondi al commento

VOGIAMO I NOMI.

Basta vogliamo i nomi e cognomi di quelli che hanno fallito.
Vogliamo i nomi di chi ha rubato e sprecato.
I nomi degli indagati e dei collusi è giunta l'ora di ridare ciò che hanno preso.
Fanculo le elezioni vogliamo un pubblico processo di tutti i responsabili.
O giustizia o lotta infinita.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 05.12.10 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La verità non é ciò che si direbbe una buona, gentile e fine fanciulla.

Oscar Wilde

BUONGIORNO A TUTTI..!

Umberto C ;-), Alba Commentatore certificato 05.12.10 12:17| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=RrPAO7a9dbI&feature=player_embedded

libero spirito 05.12.10 12:16| 
 |
Rispondi al commento

"E' quindi chiaro che l'obbligo del Presidente della Repubblica, non la semplice prerogativa, è lo scioglimento immediato del Pdl sulla base della Costituzione Italiana".

Non vorrei sbagliarmi, ma il Presidente della Repubblica è ancora Morfeo?
Sì?
Allora, visto il personaggio, questa è una richiesta senza speranza di risposta, campata in aria e fatta solo per perdere tempo.
Ok noi intanto continuiamo a pettinare le bambole…

Franco F. Commentatore certificato 05.12.10 12:16| 
 |
Rispondi al commento

IL 14 DICEMBRE CI SARA' L'ITALIA IN PIAZZA

Mentre il ducetto organizza i gazebo per distribuire caffè,panini e i soliti 50 euro ai proseliti, il 14 dicembre scenderà l'Italia del malcontento.
Operai,studenti,insegnanti,precari,partite iva,ricercatori,popolo viola,popolo delle carriole,dell'acqua,dell'anti nucleare,m5s,anti inceneritori,anti nucleare,sinistroidi,centristi,fli,scontenti del pdl,popolo degli onesti,disperati,poveri e quasi poveri,comitati delle discariche campane,di val di susa,dell'anti ponte sullo stretto,dell'anti cemento,dell'acqua alta nel veneto,dei parenti delle vittime delle stragi irrisolte,dei magistrati,dei pacifisti,del popolo dei call centers,dei body rental,dei volontari,delle forze dell'ordine maltrattate.
Insomma l'intero popolo Italiano,quello del fare e del soffrire.
Ma mi chiedo chi ci andrà ai gazebo del pdl?Chi è contento di questa situazione?
Chi è il nemico da combattere?
Il nemico è il governo che arranca e fallisce,che plagia e disinforma, che ruba e sperpera,che divide e distrugge,che semina odio e ipocrisia.
Questo governo ha fallito!
Il disastro economico e sociale che ha provocato è il peggiore dei nostri ultimi 100 anni di storia e deve risponderne:altre elezioni sarebbero una manna per investirsi ancora di potere illegale e fuggire ancora una volta dalle responsabilità.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 05.12.10 11:59| 
 |
Rispondi al commento

volevo votare per nando
mi chiedete di autenticarmi
mi vado ad autenticare
mi rispondete che esisto già
che altro deve fare ?
antonio silvestre

antonio silvestre 05.12.10 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Verrebbe istintivo di mandare a napolitano esattamente l'intero post di Grillo. Ma poi ci pensi un attimo e ti ricordi che napolitano ha già ampiamente e ripetutamente dimostrato di essere UNO DI LORO, firmando, tacendo, girandosi dall'altra parte eccetera. Non esiste nelle istituzioni di oggi nessun garante della Costituzione. Ce la dobbiamo riprendere da soli.

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 05.12.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il "contratto con gli italiani" che fine ha fatto?

a questo punto dovevate essere tutti soci in affari col piccolino?


io non perche non sono ariano, lode a la destra che vi fece emigrare una due tre quante volte?

e si riparte

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi, voglio farvi partecipi di una mia considerazione importante.
Filosofico-statistica.

Ogni tanto, leggo alcuni editoriali per mettere alla prova il mio buon umore.

Oggi si scrive(in realtà trascrive perchè ne mica roba sua), ma comunque..:

Ecco, il punto di interesse è l'italiano medio da lui citato, che io ribalterò in Italiana Media tanto per dare un segnale di Civiltà, con la C maiuscola.

Bene,
ora si parla tanto di italiana media come se fosse una categoria sociale diffusissima.
In realtà non lo è e non lo può essere.

Perchè la media in statistica è un punto definito su un'asse cartesiano.
UN PUNTO SOLO!

Quindi,

DI ITALIANA MEDIA CE N'E' UNA SOLA IN TUTTO IL PAESE!
Italiano medio, UGUALE!
Roba da Arca di Noè!

E forse manco lo sanno DI ESSERE SORVEGLIATI A VISTA!!!!!

Saluti :)


Beppe, come al solito, centri sempre l'obiettibo.
Ma, come benisssimo tu sai, qui in italia, siamo come al luna-park. Trucchi spacciati per magie e saltinbanchi spacciati per condottieri.
Il tuo invito al Presidente, mi fa venire in mente il carro del tiro a segno, con i premi, i regali che butti giu' col fucile ad aria compressa. Pero' i regali sono saldamente incollati alla mensola! Hai voglia fare centri! Il pupazzo non cade mai giu. O almento i piu' appetibili. Se scoprissimo il tipo di colla o chi ce la mette....sarebbe piu' facile tirare a lui! Cosi' tutti i premi verrebbero giu' senza sprecare altri colpi.

pietro denisi 05.12.10 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ad essere processati dovrebbero essere gli italiani he hanno votato dei MALFATTORI per oltre 15 anni.

popolo meschino, vigliacco, arraffone.

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 05.12.10 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Gran bell'articolo!!
Grande Beppe.
Ora bisognerebbe mandare tutti una mail a Napolitano!

Fenolo Bologna

ROBERTO F., BOLOGNA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la gente e' cosi' intossicata di frequenze dai 50 hertz in su (quelle che cuociono il cervello) che apprezza chi gli stuzzica la testa riscaldandogliela tipo fornetto microonde, ma per capire (nel proprio piccolo, senza pretendere di essere dei cervelloni, non c'e' bisogno di essere degli einstein) ci vuole la mente serena e il cervello fresco a velocita' polleggiata. dai 20-22 hertz in giu'.
questo e' uno dei motivi (forse il piu' importante) per cui teocon, neocon, berluscoidi, nuovimondisti, liberisti etcetc. hanno avuto e hanno tanto successo.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 05.12.10 11:26| 
 |
Rispondi al commento

eccoli quelli che si nefregano

l'onore di questa destra reazzionaria e filo mafiosa

http://www.youtube.com/watch?v=mwDOsFFmbg8

ma dimenticano che il ducetto li abbandonava vestito di soldato tedesco nel camion verso la svizzera

il guapo! adesso hanno il nano ma la retorica è la stessa

quando le patate bruciano questi sono i primi a scapare e rimangono i soldatini con le scape di cartone ... e a cambiare rapidamente squadra come nel 40


vero compagno campa?

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ELEZIONI????????

Sinceramente non capisco a cosa servirebbero, non nè vedo l'utilità!

Le percentuali sono quelle che sono, le persone (chiamiamole persone) sono sempre le stesse, il sistema è sempre quello.

Allora a che cosa servono le elezioni?

A farci spendere ulteriormente, tra rimborsi e spese varie qualche miliarduzzo c'è lo estorgono comunque. Allora?!

Sono daccordo con Beppe, un governo tecnico è il male peggiore, per adesso.

Penso che solo e soltanto la rivoluzione potrebbe smuovere le acque, tutto il resto è propaganda.

saluti rivoluzionari

TONY .. Commentatore certificato 05.12.10 11:16| 
 |
Rispondi al commento

italia rialzati

dicevano a Prodii berlusconiani quando i rifiuti di napoli.

adesso sono tornati a loro antico lema

"me ne frego!"


bisogna essere COGLIONE per essere di destra

http://www.youtube.com/watch?v=sHVQc2RVWXM

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 11:12| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi dice che i finiani vogliono mettere su un governo con il pd e lo dice come se fosse uno scandalo. sembra che abbia fato la scoperta dell'america, e' molto lento di comprendonio dal momento che e' da quest'estate che se ne parla, e' il famoso governo tecnico. perche' si meraviglia? forse per far meravigliare (negativamente) i suoi adepti.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 05.12.10 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non riesco ad eliminare Superantispyware....c'è qualcuno che.gentilmente, puo' dirmi come si deve fare? Grazie...

Er Caciara..... sbagliando s'impara... Commentatore certificato 05.12.10 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quella famosa disposizione XII!

La disposizione-articolo della costituzione che comincio' ad essere ignorata dalla formazione del Movimento Sociale Italiano, non molto dopo della fine della guerra: Partito dannatamente fascista
piu' dell'estinto PNF, con adunate, pestaggi, pellegrinaggi a Predappio, saluti fascisti, fez,
giovinezza, Jarabub, Secolo d'Italia, Il Borghese,
fino alle molteplici stragi e delitti impuniti,
con corollario finale con tanto di sdoganamento berlusconiano, Destra Nazionale, Alleanza Nazionale, al governo dentro o fuori da cosi' tanto tempo che dal 1920 e quindi 1943 in poi e'
stato di una continuita' unica al mondo e non credo sia finita co' sto terzo polo della minchia
guidato dal piu' grande trasformista degli ultimi tempi.

Fascisti nel DNA, argine sostenuto dal capitale e dalla grossa industria, badate, "non per paura del Social-Comunismo" ma contro ogni riforma sociale che possa portare benessere a tutti coloro che sono l'ossatura portante della nazione,
cioe' LA CLASSE LAVORATRICE.

Cio' mi porta amaramente a considerare che gli
italiani storicamente ancora non esistono, nonostante la nazionale di calcio.

L'unico popolo al mondo capace di sopportare un
BULLO com Berlusconi continuamente sulla scena politica e pluri-capo del governo dal 1994.

E si seguitano a formare partiti e partitini, alle spalle sempre dei lavoratori, i quali sono gli unici che sicuramente pagano le tasse, perche' gliele tolgono automaticamente dagli "scarsi" stipendi. Addirittura da pensioni
intorno ai 1000 euro e poco piu', gente che ha lavorato 40 anni pagando contributi e tasse.

Quanto a noi, il concretizzare di cui parla Nando,
che ha perfettamente ragione, che e'poi quella principale di "capitalizzare" il blog e di conseguenza il movimento, dando la stura a quel
famoso studio legale di cui parla da tempo e che
mi trova pienamente d'accordo, vedo che fatica ad affermarsi tra di noi, se ero avvocato mi sarei esposto da solo, ma sono solo un tecnico!

Frank A. 05.12.10 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un vecchio rabbino doman­dò una volta ai suoi allievi da che cosa si potesse rico­noscere il momento preciso in cui finiva la notte e co­minciava il giorno. "Forse quando si può distinguere con facilità un cane da una pecora?". "No" disse il rabbi­no. "Quando si distingue un albero di datteri da un albero di fichi?". "No" disse il rab­bino. "Ma quando allora?" domandarono gli allievi. Il rabbino rispose: "È quando, guardando il volto di una persona qualunque, tu rico­nosci il fratello o la sorella. Fino a quel punto, è ancora notte nel tuo cuore". Finisca la notte. E inizi il giorno.

Mandata da Don Aldo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.12.10 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PIL ( prodotto interno lordo) in Italia 1.576 MILARDI DI EURO (1,576 bilioni (1,5 Tera = ovvero mille miliardi di euro) ) qusto è quello che produciamo in Italia oggi ( dati banca mondiale )

Provate a dividere per 60 milioni di italiani = fanno 2 milioni 632 mila euro a testa di valore prodotto ( se produciamo così tanto chi si prende il resto se qunto quadagnamo eè molto molto meno?)

Carlo ., Padova Commentatore certificato 05.12.10 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con tutto il rispetto per Napolitano, credo che debba prendere il coraggio a 4 mani (due sue e due della MOGLIE) e sciogliere oltre al PDL anche il PD-L e qualche altro partito. Bisogna FARE la Legge elettorale che rispecchia la Costituzione in tutte le su sfumature.
Bisogna FARE Leggi chiare e precise ed avere la certezza della pena.
Cosi come le parcelle degli avvocati sono calcolate in base al valore delle pratiche, così le pene per reati di furto di cosa privata ma soprattutto di cosa o soldi pubblici, devono essere rapportate al valore del malloppo.

luigi spallini 05.12.10 10:14| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO
Hai ragione..IL RESTO VIEN DA SE
Visto che te e Travagliio criticate quello che fa il NANO,e la sinistra,OGGI CHI CI METTERESTE AL GOVERNO???????????CHI...CHI..PORCAPUTTANA!!!!!!
Il resto che deve venire, con la nuova classe di giovani andiamo al rogo!E uno SKIFO vedere studenti che fanno rivolte in piazza!!MA a scuola gli insegnano cosi????A fare quello che gli pare????Non hanno piu il senso della minima disciplina e quindi hanno perso il rispetto e il modo di fare con qualsiasi problema,E TE GRILLO DIFENDI QUESTA CLASSE DI SVASATI?????Vaffanculo!Nel senso buono!
TE E TRAVAGLIO siete intelligenti a dire le cose come stanno,VORREI che ne siate altrettanto a COMUNICARE CHE COSA CAZZO DOBBIAMO FARE,CHI DOBIAMO VOTARE,CHI DI VOI GRILLINI SI VUOLE PRENDERE LA BRIGA DI CANDIDARSI ECC.ECC...........ALTRIMENTI COME DICEVA IL DUCE TACI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!PORCADIQUELLAPUTTANAVACCASCHIFOSA.Oggi per quanto faccia paura la destra E SEMPRE MEGLIO CHE LA SINISTRA!!!!!!!!

Roberto Venturi 05.12.10 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOVRANITA' POPOLARE

Di questa cippa.
Ora che le cose si mettono male bisogna dare la responsabilità a qualcuno e chi più degli altri è responsabile di tutta questa tiritera?
Ma siamo noi naturalmente,il popolo.
Un gruppo di irresponsabili ha firmato un documento di sfiducia al governo,poi c'è il gruppo pdl-lega che è ancora più irresponsabile perchè vuole andare subito ad elezioni invocando la fatidica volontà popolare.
Quando le cose andranno di male in peggio ci sarà il solito scaricabarile:è stato fini,è stato verdini,è stata la sinistra,è stato tremonti,è stato berlusconi,è stato napolitano.
Non cambierà niente per le sagome incollate alle poltrone ma peggiorerà per tutti noi.
La lungimiranza e la responsabilità è infatti solo la nostra perchè quelli comunque vadano le cose sono immuni a scatti di intelligenza.
Il popolo deve capire che la situazione è questa:il governo non è stato in grado di fare delle politiche adatte allo sviluppo e ha tagliato orizzontalmente tutto quello che poteva portare un barlume di crescita.
I suoi membri non sono all'altezza della situazione,scandali e corruzione sono all'ordine del giorno.
Non si può andare ad elezioni perchè bisogna cambiare la legge e fare un po di pulizia in parlamento.
Ci vuole un governo che sia composto da quei pochi tecnici,se ci sono, per guidare una transizione fino a delle vere elezioni.
Questa è la nostra responsabilità,questa è la volontà popolare:il governo non è stato all'altezza del suo compito ora facessero tutti gli accordi sul da farsi e non rompessero più i coglioni alla gente.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 05.12.10 10:05| 
 |
Rispondi al commento

ELEZIONI SUBITO !
E chi deve governare governi...
...chi deve sparire SPARISCA ! Ma che lo faccia una volta per tutte come Bertinotti.

Davide Tramma (attila khan), Sesto San Giovanni Commentatore certificato 05.12.10 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In fatto di funzionari pubblici che hanno avuto l’ardire di denunciare irregolarità, segnalerei il caso del rag. Luigi Mancini il quale, per aver osato farlo, ha subito dall’Ente Regione Abruzzo una persecuzione dura e spietata, non inferiore a quella riservata al maresciallo Vincenzo lo Zito.

carlo 05.12.10 09:40| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di "SCIOGLIERE" :...("loro"a noi)...

...all'inaugurazione del Crematorio di santa bona
treviso, il vicesindaco invita i cittadini a farsi
...CREMARE...
...non c'è più posto e se non vi va bene così :
...LOCULI A...CASTELLO!.....

...non ho nulla contro la cremazione, ma deve esserci la libertà di scegliere, credo...

...ci porteranno ad espatriare pure per la scelta
della...sepoltura!?...

anib roma Commentatore certificato 05.12.10 09:28| 
 |
Rispondi al commento

tempo fa qualche politico disse che gli Italiani avevano vissuto oltre le loro possibilità ma non specificò che questi italiani erano prorprio loro: I POLITICI. Gli Italiani risparmiano ed i politici depredano i loro risparmi destinati alla spesa ed all'investimento annullando i loro sacrifici che non servono più a nulla. In trant'anni ( dall'epoca di Craxi ) la spesa pubblica non ha fatto che lievitare per gli sprechi dovuti al malaffare. Appalti lievitati e per giunta spesso per opere inutili e incompiute: sanità con forniture che lievitano, ospedali incompiuti da decenni, macchinari abbandonati nelle cantine. Qui hanno giocato anche i sindacati in un epoca in cui non potevi spostare un infermiere da un piano ad un altro e quindi dovevi assumere. Sprechi nelle commesse militari che nessuno controlla anche nelle promozioni. Sprechi nel denaro pubblico per le strade ed autostrade con cantieri mai finiti. Sprechi nel mezzogiorno dove gli aiuti non furono mai dati analizzando le pratiche ma per clientelismo politico mafioso ad imprese mafiose poi fallite fino a far fallire anche l'allora agenzia ITALTRADE. Sprechi nelle università creando anche università quali quella per lo studio dei cani e gatti con uno studente. Creazione di tante società private a partecipazione pubblica o mista a volte anche inutili come una creata per pulire gli spogliatoi degli spazzini che servono, assieme alle tante onlus e associazioni e fondazioni a inserire parenti, amici, amiche e puttane e puttani di politici. Sprechi alla RAI, sprechi ai giornali che moltiplicano per dieci le loro copie perché i finanziamenti non sono sulle vendite ma sui giornali prodotti che poi diventano carta straccia. BARONATO,CONSULENZE ALLO STATO ED AI TRIBUNALI SEMPRE AGLI STESSI AMICI E PARENTI, INCARICHI D'ORO PER LORO e voi, se avete un figlio bravo ed onesto magari laureato con 110 e lode al massimo un call center e chi produce seriamente con ce la fa più a pagare gli sprechi e recessione e chiude, MAFIA!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 05.12.10 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I partiti hanno occupato lo Stato e tutte le sue istituzioni, a partire dal governo. Hanno occupato gli enti locali, gli enti di previdenza, le banche, le aziende pubbliche, gli istituti culturali, gli ospedali, le università, la Rai TV, alcuni grandi giornali...".
Facevo ancora sindacato nella CGIL quando Berlinguer uscì con questa intervista a Scalfari su La Repubblica . La crisi della sinistra era già iniziata ed anche dentro il PCI , solo chi non voleva capire non la vedeva crescere .
Poco dopo smisi di fare il dirigente sindacale, andai per pochi anni in ufficio studi Ires CGil e poi lasciai definitavamente .
Fù molto triste , un fallimento , lasciai la politica sindacale e tornai a lavorare da dove ero uscito, godevo del distacco sindacale retribuito dal mio ente.
Fui il primo in Italia di una lunga serie silenziosa di compagni che ci credevano, Restarono gli altri, i professionisti, i carrieristi, gli opportunisti, quelli che erano d'accordo con te , ma eri isolato, i meno capaci.
Oggi, 2010, questi sono ancora lì, sono diventati deputati, consiglieri regionali, sindaci, ricchi e corrotti, sempre opportunisti e la politica intesa come scelta di vita è morta.
Caro Grillo, finalmente condivido in tutto la tua introduzione e ne sono felice.
In Italia deve risorgere una classe di giovani che pongono la fede e la ragione di cambiare in meglio e rispettare i veri valori della vita , una nuova e vincente resistenza.

cesare beccaria Commentatore certificato 05.12.10 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito del ruolo della donna in tv, vorrei dire una cosa.
Stamattina, alle ore SETTE E UN QUARTO, rai tre ha fatto vedere un parto in diretta, con tanto di donna tutta nuda e primi piani, in un film, credo del centro europa, sottotitolato in italiano. E' stata una cosa scioccante, per tante cose. Primo, non era un programma di cultura, ma solo una cosa schifosa, offensiva per la donna. Secondo, quando le femmine di orango partoriscono se ne vanno in angolino e nessuna osa disturbarle, mentre rai tre stamattina ha trattato la donna come BESTIA DA MACELLO E POI MACELLATA. Alle sette e un quarto ci sono bambini davanti alla tv e di sicuro saranno rimasti scioccati. E anche per le adolescenti sarà stato scioccante. Vi erano i primi piani delle parti intime della donna, del canale vaginale che man mano si apriva, della testina del nascituro che man mano appariva. Dopo la nascita, vi sono stati i primi del sangue, della placenta insanguinata, con dentro la mano della "mammina" che ne faceva notare la profondità, del cordone ombelicale, ecc. Vi era necessità di far vedere, minuto per minuto e per filo e per segno, una donna tutta nuda mentre partorisce, e con primi piani anche sul seno nudo? Vorrei che le associazioni dei genitori si indignassero, così come si sono indignate per le scene spinte di "Terra ribelle" e dei bambini che cantano nei programmi della Clerici e di Scotti. Come vorrei che si indignassero, anche, le associazioni che tutelano la dignità delle donne.

MARIA M. Commentatore certificato 05.12.10 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stacchiamoci un attimo

Stacchiamoci un attimo da terrorismi, paurorismi, fifismi e altre fisime indotte.
Tiriamo un respiro un istante... Un popolo che respira è quanto di più fa rabbia ai potenti.
Poi si può continuare a lottare... Io sono più di trent'anni che lotto.
Avevo due fratelli più piccoli: Claudio, classe 1957, Paolo classe 1968.
Il primo è morto nel '75 ucciso dalla droga, il secondo nell'85 ammazzato da un pirata della strada. Ed è dal '75 che accuso lo Stato di essere il primo spacciatore di droga, attraverso i disvalori di certa letteratura "maledetta" che ci hanno propinato a vagoni sin dai primi anni 70.
Quindi non dico per dire.
Ma adesso stacchiamo un attimo l'adrenalina del terrore e delle preoccupazioni a potenza.
Per chi volesse staccare con un po' di musica, dal mio sito attraverso il link, alla pagina "Musica preferita", si può usufruire di qualche suggerimento per un godimento musicale su You tube; è ancora ben poca cosa, visto che è poco che sul mio sito ho aperto questa pagina.
Forse a qualcuno, o a molti, potrà pure non piacere, ma ci provo.
Per me è roba buona.

E se qualcuno pensa che lo faccio per farmi pubblicità... ha completamente ragione!
Mica solo gli stronzi e i criminali devono aver grancassa su internet!...
O no?

Io non me ne frego.
Grazie dell'attenzione.
Suerte.


Ermanno Bartoli
(sedicente scrittore)

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 09:15| 
 |
Rispondi al commento

il PDL x intero in CARCERE.......al 41/bis!

giorgio m. Commentatore certificato 05.12.10 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CROCE ROSSA

Si sa che ovunque ci sia del denaro da depredare, scende in campo un amico di Berlusconi, e questo vale anche per quelle organizzazioni che dovrebbero essere di volontariato ma ricevono soldi pubblici. Non bastava lo scandalo della gestione della Croce Rossa da parte del berlusconiano Scelli, quello che abbandonò alla morte il giornalista Baldoni e poi voleva presentarsi come governatore dell’Abruzzo per B. Partito lui, e, se Dio vuole, posto nell’oblio un tale disgustoso personaggio, subito B si è affrettato a mettere al suo posto Maria Teresa Letta, sorella di Gianni Letta, mentre ha messo come massimo esponente della Croce Rossa in Sicilia un certo Saverio Ciriminna, il più potente uomo della sanità siciliana, altro buco nero nel buco nero dei fondi della sanità nazionale, amico, com’è ovvio, di Cuffaro, amico, com’è risaputo, della mafia siciliana. Contro la sorella di Letta che tiene con molta spregiudicatezza doppi incarichi (anche da controllore e controllato) e presenta conti oscuri, sporge denuncia per irregolarità di gestione il Maresciallo Lo Zito, funzionario amministrativo della Croce Rossa, e, come sempre succede in questo paese quando uno tocca gli interessi sporchi degli amici di B, è il Maresciallo a essere trasferito e denunziato. Non è il primo, tutte le persone che hanno provato a denunciare la gestione spregiudicata della Croce Rossa (specie in Abruzzo e Sicilia), sono state puntualmente rimosse (ben 3 Direttori Regionali).
Lo Zito viene trasferito a circa 300 km da casa e purtroppo ha un infarto. Anche l’Ispettore Nazionale del Corpo Militare CRI è stato rimosso dall’incarico, perché non era d’accordo con quel provvedimento disciplinare e anche gli altri dipendenti della Croce Rossa che hanno segnalato irregolarità gestionali sono stati rimossi, demansionati e puniti con provvedimenti disciplinari! (di questo parlerà Report)
Per quanto ancora dovremmo sopportare questo?

Masada 1230. Deliri
clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.12.10 08:55| 
 |
Rispondi al commento

L'appello fatto a Napolitano mi sembra del tutto inutile, non dimentichiamo che anche Lui è nato e cresciuto politicamente nello stesso sistama.

manlio r. 05.12.10 08:42| 
 |
Rispondi al commento

sciogliamoli tutti i partiti!!!!

angelo c., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Veronesi : nucleare inevitabile...
(riassuntino)
Alla sua prima apparizione in parlaemento dice:
L'italia sa che il nucleare è inevitabile (?),
perchè fra 50 anni non avremo più petrolio, fra 100 mancherà il carbone,e, fra 150 finirà il gas, poi saremo all'asciutto.L'unica possibilità è l'atomo,perchè dice ancora, adesso c'è la fissione nucleare,tra 20 anni la quarta generazione che non avrrà più...scorie, poi, negli anni '70 arriverà la fusione,e...
"paternamente" prosegue...se abbiamo "AMORE" per i
nostri figli e nipoti dobbiamo intraprendere questa strada, perchè saranno loro che nel 2120
vivranno la tragedia della carenza di energia.
E, tralasciando altre amenità...ci fa sapere
che chi lo considera troppo vecchio per questo
ruolo sbaglia...ho 86 (ottantasei)anni è vero,
ma non ho l'alzheimer e leggo ancora senza occhiali...

...direi SOLO : se a 86 anni ci vedi ancora così
bene...
...VEDI UN PO' DI ANDARE...AFFFFFANCUUUUUUU...

anib roma Commentatore certificato 05.12.10 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIOACCHINO GENCHI MINISTRO DELL'INTERNO, GIOACCHINO GENCHI MINISTRO DELL' INTERNO, GIOACCHINO GENCHI MINISTRO DELL'INTERNO, AL POSTO DEL PREGIUDICATO MARONI AL POSTO DEL PREGIUDICATO MARONI. STUDIO LEGALE A 5STELLE STUDIO LEGALE A 5 STELLE STUDIO LEGALE A 5 STELLE (SONO PENSIONATO MA 100 EURO LE INVESTIREI)AD ANDREOTTI TOGLIERE IL TITOLO DI SENATORE A VITA PRESCRITTO PER MAFIA, (ANCHE SE QUELLA FURBETTA, BUGIARDA DI BUONGIORNO USCENDO DALL'AULA GRIDò "ASSOLTO, ASSOLTO") E PER LA FRASE CHE DISSE A PROPOSITO DEL CURATORE FALLIMENTARE DOTT. AMBROSOLI (SCHIENA DRITTA)UCCISO PER QUESTO°°
SE L'è CERCATA!!!!!!!! CONFESSANDO QUELLO CHE è.PIAZZALE LORETO PIAZZALE LORETO PIAZZALE LORETO PIAZZALE LORETO PER TUTTO IL GOVERNO, COMPRESI QUELLI DEL FLI, DOVE ERANO IN TUTTI QUSTI ANNI? A PISCIARE? ALTRO CHE SCIOGLIERE IL PDL!!!!!!!! E POI DOPO IL "CE NE FREGHIAMO DELLE PREROGATIVE DEL PRESIDENTE" (DI MUSSOLINIANA MEMORIA) E TUTTI GLI ATTEGGIAMENTI FASCISTI AVUTI DAL PEDOFILO, MAFIOSO, MEGALOMANE, PIDUISTA, INSIEME A TUTTI I COMPONENTI DI QUESTO GOVERNO DI PIDUISTI, TANGENTISTI E CHI NE HA DI PIù NE METTA. CHE SCHIFO, CHE SCHIFO, CHE SCHIFO, CHE SCHIFO I SOLDI PER LA CHIESA CI SONO (PER AVERE L APPOGGIO DI QUELLA CUPOLA CHE BIVACCA AL VATICANO, MA NON PER I RICERCATORI, PER I BOMBARDIERI CI SONO, MA NON PER.......E LA LISTA SAREBBE LUNGA E NON HO PIU VOGLIA, ALTRIMENTI MI VIENE DA VOMITARE.MARTELLINI O NOCENTINI ANDREA REGGELLO

martellini o nocentini andrea 05.12.10 08:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In TV in questo momento un losco figuro seduto tra Barbareschi e Tabacci sta sbraitando su quanto siano "traditori" chi sta uscendo dal PDL e che la colpa del fallimento del governo è loro....hi hi hi, ma finirà mai sto periodo dove si scambia la democratica libertà di parola con una gara a chi la spara piu grassa ????

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Ho fatto una serie di sottocommenti al blog appena precedente

COM'E' CHE NON E' STATO PUBBLICATO NEMMENO UNO?

E com'è che ogni volta che mi provo a votare una manina, ne appaiono tre?

E spesso e volentieri se provo a bannare come commento non opportno i soliti idioti, la bannatura non viene nemmeno registrata?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.12.10 08:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho mai compreso l'estrema tolleranza mostrata queste metastasi del ventennio Fascista: com'è che questi personaggi possono tranquillamente esibire simboli di un regime dittatoriale e violento, fottendosene altamente delle disposizioni Costituzionali, dichiarararsi esplicitamente e pubblicamente i successori morali di quell'infausta tragedia chè è stato il fascismo sin dal suo nascere, e che questi possano tranquillamente sedere in Parlamento? Il "perdono" di Togliatti è stato un errore di portata storica; alla probabile guerra civile si è sostituita quella strisciante dei vecchi apparati, di bassa intensità ma di lunghissima durata. Basterebbe scorrere la cronaca dell'infame stagione delle stragi, chiedere un'informativa ai servizi di sicurezza (non deviati, possibilmente..)per sapere quali indegni personaggi infestino la Repubblica sin nelle Istituzioni più alte ed agire di conseguenza, ma dubito che Napolitano ne abbia il coraggio....

harry haller Commentatore certificato 05.12.10 07:37| 
 |
Rispondi al commento

Il settimanale Newsweek ha scritto che niente è cambiato in certe trasmissioni italiane dove “gli uomini sono uomini e le donne sono rappresentate come addobbi per le vetrine”. Persino ha incoraggiato il gruppo “Appello donne e media” che si è mobilitato perché la Rai superasse “la triste e caricaturale immagine della donna, tutta ammiccamenti e allusioni sessuali”.
I tg hanno risolto il problema della rappresentazione delle donne – soprattutto delle donne in politica – in modo molto chiaro e deciso: cancellandole.
Nell’ottobre 2010, ad es., i programmi di approfondimento di SkyTg24 hanno dato voce alle 4 ministre del governo per8 secondi, lo 0,75% del tempo totale mentre i ministri si sono presi il 99,25% del tempo.
Il tg de La7 ha fatte parlare i ministri maschi per il 100%. La Rai per il 95%.

Ora, che qualche emerito imbecille, in virtù di qualche inutile aggeggio che penzola, magari anche poco visibilmente, in mezzo alle sue gambe, pensi di poter cacciare le donne anche da qui o creda di poter misurare loro il tempo o di poter svolgere su di alcune di loro fascistiche operazioni di stalking, mi pare proprio fuori di cervello!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.12.10 07:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La osa peggiore è che nonostante gli scandali di qualsiasi genere ,politici ,amministrativi ,parentopoli ,vilipendio al capo dello stato ,occupazione dei beni pubblici etc etc ,l'italiano continua a dare preferenze al potere politico che ci sta dissanguando ,dicono che fanno la riforma fiscale e l'unica riforma fiscale è lo scudo ,i giovani disoccupati cronici o preccari che inneggiano al gran capo ,e magari lo votano, che irrompe nelle TV pubbliche e si fa pubblicità elettorale criminalizzando i comunisti in un paese comunista è veramente pazzesco quello che sta succedendo . Ha ragione dipietro che ,pur di mandare a casa questa cricca è disposto ad allearsi col diavolo . Aspettiamo che ci crolli tutto addosso .

francesco p., pula Commentatore certificato 05.12.10 07:18| 
 |
Rispondi al commento

...per morfeo è una missione impossibile :
...troppi scheletri... zero palle, troppo vecchio...
...è più verosimile che, in quel di Capri, dopo un'impepata di cozze e una pastiera, si sciolga lui con una...
...INARRESTABILE DIARREA!.....................

anib roma Commentatore certificato 05.12.10 07:04| 
 |
Rispondi al commento

Il Sig. Napolitano dovrebbe dire e spiegare per bene la sua supina firma sul Trattato di Lisbona, accompagnata da tutti i parlamentari nessuno escluso o/e assente, poi potremmo discutere di qualcosa .
Il resto sono WANKS...

Roberto Vian 05.12.10 06:30| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE, DISGUIDO GRAVE.

IL FORM ONLINE http://www.beppegrillo.it/movimento/iscriviti.php NON CONSENTE L'ISCRIZIONE DEGLI ITALIANI ALL'ESTERO.

Come mai il form online non consente l'iscrizione di cittadini italiani residenti all'estero? Turate subito questa falla! Anche gli italiani all'estero votano e possono dare il loro contributo, o no?!

Esempi:

1 - Il form richiede obbligatoriamente la provincia di residenza. OK se si tratta di residenza italiana, ma se la residenza è estera... fate in modo che quando la selezione "Nazione" NON E' UGUALE a Italia, quel campo resti inattivo e senza obbligo di compilazione;

2 - Il form richiede obbligatoriamente il codice postale e non ammette più di cinque cifre... OK se si tratta di residenza italiana, ma se la residenza è estera... fate in modo che quando la selezione "Nazione" NON E' UGUALE a Italia, quel campo consenta l'immissione di caratteri illimitati anche alfanumerici;

3 - A form compilato, nonostante appaia il messaggio di avvenuta iscrizione, NON si riceve ALCUNA EMAIL di conferma, come invece il messaggio preavisa.

Dai ragazzi, sveglia un po' per la miseria!...

Nedo Paglianti 05.12.10 05:00| 
 |
Rispondi al commento

Non credo che la marionetta G.Napolitano abbia intenzione di sciogliere un partito tanto meno quello di S.Berlusconi.Dobbiamo capire i privilegi che risiedono nel frequentare le istituzioni,quello strano vecchietto ha una coscienza nera quanto quella dei politici.Le istituzioni Italiane sono dettagliatamente controllate da consorterie che hanno gia predisposto nel tempo i luoghi e i nomi che devono continuare nella deleteria gestione dello stato.Quindi possiamo soltanto distruggere questo dannato sistema per avere una vita sociale economica e politica nuova e consona alle dinamiche del nostro tempo

enrico marziani 05.12.10 05:00| 
 |
Rispondi al commento

Che non conoscano (o fanno finta) la Costituzione è cosa ormai risaputa..
La mia paura è che se riproponessero un Berlusconi bis Napolitano firmi... !!

Roberto Gianantoni 05.12.10 04:55| 
 |
Rispondi al commento

Praticamente nessun articolo della costituzione italiana viene rispettato... Come possiamo considerarci uno stato ?
Napolitano ha , a 90 gradi, firmato il Trattato di Lisbona, senza dire nulla al gregge Italia: pensiamo di andare distante dopo avere SVENDUTO il paese a una masnada di predatori senza alcun controllo ? :)))
Quando kazzo è che ci svegliamo...?...


Roberto Vian 05.12.10 04:35| 
 |
Rispondi al commento

La violazione piu' grave dello spirito della Cosituzione , e' nel fatto che I PARTITI DOVREBBERO CONCORRERE ALLA FORMAZIONE DI UNA POLITICA NAZIONALE , mentre invece hanno il comando a turno . Cioe' , invece di avere una moltiplicita' di angolazioni che formano un programma inclusivo , gestito dal governo unico di un paese unito , abbiamo un paese spaccato , senza valori ,governato egoisticamente , in cui i successivi governi scaricano le colpe sui precedenti .

Marco Schanzer 05.12.10 04:15| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE PIERO RICCA, CONTRO D'ALEMA
http://www.youtube.com/watch?v=bK5MCiJsLUE&feature=player_embedded
Nunzio C., Sicilia
--------------------------------------------------

Grazie Nunzio,
divulgo solo per carbonari del web e irriverenti rivoluzionari:
Oggi ore 11 P.zza Duomo MILANO, QuiMilanoLibera stop,
alla Mondadori c'è Bruno Vespa stop,
ritrovo presso l'edicola angolo Via Torino stop
contestazione al tafano peggiore del giornalismo italico stop.
Astenersi perditempo...


E' incredibile! Io scrivevo su questo blog, le stesse cose sui partiti, già 3 anni fa! E citavo l'ormai addormentato Pannella, quando era sveglio ma così sveglio che quando beveva il caffè, era il caffè che si svegliava! Pannella che per anni e anni veniva tagliato fuori dalle TV perchè DENUNCIAVA la partitocrazia!!! PARTITOCRAZIA! Diamo il giusto termine alle cose! Quale democrazia? Qui sono i partiti che dettano leggi in kulo alla Costituzione e al popolo sovrano! Ora Pannella dorme di un giusto sonno e per non farsi venire la bile credo abbia accettato qualche compromesso... e così i partiti "PRESTANOME delle BANKE" fanno cosa comanda loro il padrone (il MERCATO? le MULTINAZIONALI? le BANKE?... chiamatele come volete! sono tutt'uno!). Così accade come nei casi più aberranti di pedofilia dove il "nonnino pervertito" distraendo l'ingenua preda con caramelle e giocattoli puo' fare di lei cio' che vuole! Ecco che il "potere occulto" usa su di noi lo stesso metro... eccoti il GrandeFratello, eccoti il Calcio, eccoti la trilogia di minkie spaziali, eccoti i talkshow rincoglionenti (ballarannozerblog compresi!)... e mentre tu abbocchi... uuuh-uuuh-uuuh!... alle tue spalle oramai aprono un nuovo valico! Il valico del PirlaCheCredeD'EssereSveglio!... 12 corsie! ...per ogni senso di marcia... funebreee!!
Oramai è troppo tardi... i dormienti sono nel nirvana... gli stupratori anche! S'è creata una perfetta simbiosi SadoMaso!
E poi... perchè parliamo di trasparenza? quando da anni c'è gente come me che chiede trasparenza su questo blog (chi scrive? perchè certe parole erano e forse sono ancora proibite sul blog? perchè per anni non si è potuta scrivere la parola signoraggio? Perchè critichiamo il signore della pubblicità e intanto farciamo il blog di pubblicità? perchè grillo non parla sul blog? persino Report lo fa! ecc..).
Io sto facendo delle guerre nel mio territorio contro la PARTITICA, ma allo stesso tempo VOI del blog mi evitate come la peste! WHY? mo' o saccio!

Franco Muzzi Fox, Cuneo Commentatore certificato 05.12.10 03:43| 
 |
Rispondi al commento

Sparare sulla Croce Rossa

http://www.beppegrillo.it/2010/05/croce_rossa/index.html

Beppe, sei UN GRANDE!

Era il 4/5 maggio 2010

I fatti riportati dagli Amici di Beppe Grillo di Roma sulla gestione della Croce Rossa da parte di Maria Teresa Letta, sorella di Gianni Letta, sono lo specchio di un collasso morale. I tribunali della Repubblica giudicheranno. Il blog seguirà il processo verso chi ha sporto denuncia (?), il Maresciallo Lo Zito, dalla sua prima udienza, il 12 maggio. Muto doveva stare! Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 02:32| 
 |
Rispondi al commento

...Se tu...Te ne freghi !
...Io...Me ne preoccupo !

Maurizio Tesei

maurizio tesei 05.12.10 02:29| 
 |
Rispondi al commento

-)Maresciallo della Croce Rossa rileva irregolarità: trasferito e denunciato!

**********Muto doveva stare!***********

I fatti riportati dal blog di Beppe Grillo sulla gestione della Croce Rossa da parte di Maria Teresa Letta, sorella di Gianni Letta, sono lo specchio di un collasso morale. I tribunali della Repubblica giudicheranno. Verso il processo, non dei vertici della C.R.I., ma di chi ha sporto denuncia (?), il Maresciallo Lo Zito; prima udienza, il 12 maggio. Muto doveva stare!

http://www.siciliamagazine.com/news/inchieste/maresciallo-della-croce-rossa-rileva-irregolarita-trasferito-e-denunciato.html

-) Ciriminna capo della Croce Rossa Sicilia

Era stato defenestrato. E’ rientrato nel mondo sanitario grazie al 'soccorso' della Croce Rossa Sicilia di cui è diventato il massimo esponente regionale.
Saverio Ciriminna fino all’avvento di Massimo Russo era, insieme a Luigi Castellucci, il più potente uomo della sanità. Molto vicino all’ex governatore Totò Cuffaro, dal suo Ufficio Speciale, a cui afferivano i poteri di autorizzazione e controllo, passavano le più importanti decisioni.

-) 12 nov.-La Croce Rossa Italiana e' stata commissariata. Francesco Rocca,ex dirigente dell'associazione,e' il nuovo commissario straordinario.Lo ha stabilito un decreto del presidente del Consiglio dei ministri dello scorso 30 ottobre,su proposta del ministro del welfare Maurizio Sacconi

http://archivio.clandestinoweb.com/?option=com_content&task=view&id=14547

PS
Questo ed altri scandali sulla gestione della Croce Rossa Italiana e della Famigghia Letta che la controlla,la manipola e ne abusa.

Come volevasi dimostrare,"i partiti e le associazioni"(a diverso titolo)sono la causa della ROVINA di tutte le Istituzioni dello Stato.
Quando la loro ingerenza diventa controllo, allora scatta l'interesse,la collusione e la corruzione a cominciare dalle nomine,per finire alla gestione vera e propria dei beni e delle risorse materiali ed umane dell'Ente stesso.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 02:28| 
 |
Rispondi al commento

chiaro che se la situazione è quella che è sicuramente ora a caldo non si può , ma gli storici, fra qualche anno, col senno di poi, criticheranno duramente l'operato di alcuni presidenti e della corte costituzionale perché col tempo le negligenze usciranno con tutta la loro forza, prima fra tutte la legge elettorale non proporzionale e poi il permettere a certi personaggi di attaccare continuamente e strumentalmente i principi cardine della costituzione.

Perché sbagliare è umano ma perseverare è diabolico e a questo perseverare strumentalmente questo attacco alla carta costituzionale dovrebbe seguire automaticamente una giusta denunzia di attentato alla costituzione con tutte le procedure del caso.

Forse saranno morti e non glie ne potrà fregar di meno ma non credo che ai loro nipoti o pronipoti farà piacere sentirsi dire .............. sempre che non ammazzeranno tutta la progenie come è già successo nella storia quando il popolo si incaxxa.

bruno bassi 05.12.10 02:27| 
 |
Rispondi al commento

Domani sera, a Report-Rai3, Milena Gabanelli ci parlerà della gestione della Croce Rossa, in particolare della Famiglia Letta, Zio Gianni e
sorella Maria Teresa Letta , principali protgonisti e responsabili a diversi livelli della Croce Rossa.
Ne sapremo delle belle che finora sono
state sottaciute dai media.

Oltre al "FAMILISMO", ...una vera e propria GUERRA al carnefice(2°) che ha osato denunciare le irregolarità di gestione(in Italia,chi denuncia è un CRIMINALE!Saviano docet)

1°)L'EX CAPO DELLA CROCE ROSSA SVELA COME FURONO INFINOCCHIATI GLI
AMERICANI
QUATTRO TERRORISTI IN CAMBIO DELLE DUE SIMONE, D'ACCORDO CON GIANNI LETTA

"GLI USA SEMPRE TENUTI ALL'OSCURO"
- LE MENZOGNE DI PALAZZO CHIGI E
DEI SERVIZI

http://italy.indymedia.org/news/2005/08/858484.php

2°) Conflitto d'interessi e svilimento della CROCE ROSSA italiana

http://www.facebook.com/topic.php?uid=244712345999&topic=12627

Presso la Camera dei Deputati giace dal 2 marzo scorso un'interrogazione, posta dal radicale Maurizio Turco e altri cinque firmatari, dove si chiede conto di alcune presunte irregolarità amministrativo-contabili rilevate
all'interno del comitato regionale della Croce Rossa abruzzese de L'Aquila.
La segnalazione arriva dal Maresciallo capo Vincenzo Lo Zito, dipendente militare della Croce Rossa da 21 anni che presta servizio come funzionarioamministrativo.

A seguito di queste denunce qualcuno si è mosso, ma per mettere al bando lo"scocciatore" e trasferirlo.Lo Zito,svolgendo alcune verifiche
sulla documentazione amministrativo-contabile del comitato presieduto dalla professoressa Maria Teresa Letta(sorella del braccio destro di Silvio Berlusconi,Gianni Letta,e zia del deputato PD Enrico Letta),avrebbe riscontrato delle anomalie di gestione.Il militare ha immediatamente provveduto a segnalarle ai vertici di Croce Rossa e successivamente alle
Procure de L'Aquila e Campobasso,nonché alla Corte dei Conti.

PS
Anomalie degli ONESTI

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 02:26| 
 |
Rispondi al commento

Ce' un grande imbarazzo e irritazione nelle persone come me nel dover leggere tutti i giorni che l'apparato politico, industriale, banchiere e mafioso all'unisono, ci deruba e ci distrugge il Paese. Mi chiedo e vi chiedo: ma allora che aspettiamo a formare la "Banda degli Onesti?"
Se qualcuno vuole saper di cosa si tratta mi scriva al mio email.
Sostengo e faccio sostenere il Movimento 5 Stelle e sono molto vicino all'operato del sig. Beppe Grillo..tanto per intenderci.
Fare commenti su quello che accade e' pura frustarzione, bisogna agire prima che ci vendano il Paese!!
Mario

mario. bottoni 05.12.10 02:13| 
 |
Rispondi al commento

Fate studiare i vostri figli e mandateli a vivere all'estero, magari in Germania o in Svizzera o nei paesi anglosassoni.

RAGAZZI: SCAPPATE DAL QUESTO STIVALE PIENO DI MERDA!!!

gabra s. 05.12.10 02:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

** AMAZON SPEGNE WIKILEAKS, CHE MIGRA ANCORA **
Un po' per obbligo e un po' per convenienza, il sito di
e-commerce sfratta il contestato Assange, che erra in cerca di
nuova ospitalità.
>> di Dodi Casella

http://www.zeusnews.com/news.php?cod=13600

Max Stirner Commentatore certificato 05.12.10 01:50| 
 |
Rispondi al commento

L'esercito è stato mandato in Sicilia (a anche in Calabria) per combattere le mafie. Ora che queste si sono trasferite in Parlamento, cosa dovrebbe fare un Presidente della Repubblica, che fra le sue prerogative è anche comandante delle forze armate?

D Ben 05.12.10 01:01| 
 |
Rispondi al commento

Il parlamento, la maggioranza, la minoranza????!!!!

MA CHI SIETE KE VOLETE DA NOI ???????????????

Na bomba al cobalto ci vole per voi, altro ke elezioni trufaldine e mafiose.

Ma ndatevene mori mazzati. Branko de froci appassiti!!!!!!!!!!!!

E noi ke gli diamo retta, inseguiamo le streghe sui giornali. ME pare nu film porno de froci in calore!!!!!!!!!!!!!!

mavaffanculo

Na volta sognavo de notte, eh si sognavo... Adesso sogno kalasnikov e bombe ke piovono su sti palazzoni de froci in kalore.

arivaffankulo


http://www.youtube.com/watch?v=60KUp89dIMU

Er Caciara..... sbagliando s'impara... Commentatore certificato 05.12.10 00:29| 
 |
Rispondi al commento

A suo tempo la mia prof di Italiano e Storia mi disse a cosa serviva studiare la seconda materia elencata.
Ora mi rendo conto che aveva proprio ragione.
Cambiano i tempi, cambiano i vestiti, gli usi e i costumi ma, la storia si ripete continuamente.
Nuovo palco, stesso spettacolo...

Sono io 04.12.10 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Se si va alle elezioni chiediamo a Silvio un accordo prelettorale per lo stop alle centralio nucleari.
Il sole che ride l'abbiamo inventato noi radicali.
Ci stiamo anche noi subito.
Anche se i parlamentari non ci sono le elezioni sono VICINE!!!!
Quella del 14 dicembre è solo una prova di forza che naturalmente vincerà il Berluska!
POI SI ANDRA' A VOTARE!
E' il momento di realizzare il programma 5stelle.
Ci sta, sono sicuro.
Date retta, dai!
E insomma, facciamo politica o ci raccontiamo le barzellette???

Saluti


c'è un attacco continuo su chatta contro il MoVimento5stelle ! io ho reagito a mio modo !
vi esorto a contrastare lo stronzo che insiste
nell'attacco alla belpietro-feltri-sallusti !!!

anche se nutro dubbi su gemellaggi strani...
almeno la faccia bisogna salvarla !

la coesione si nota anche da questo , io non mi tiro
indietro a combattere per una causa in cui credo!
anche se i miei "dei" sono differenti !


la democrazia è come l'aria che si respora.

il pericolo è darla per scontata per poi ritorvarsi soffocare.


I PARTITI SONO ANACRONISTICI... oltre che inutili 8come hanno dimostrato).

ora si vogliono disfare di berlusconi perchè si sono persuasi che il POPOLO SI è ROTTO I COGLIONI!


(ps: in una cittadina italiani ragazzi di destra e ragazzi di sinistra si sono affrontti perchè entrambi d'accordo nel condannare l'esternalizzazione delle attività aziendali. Erano d'accordo, ma si sentivano di destra e di sinistra...).

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 04.12.10 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano sciolga il Pdl, non tema, nessun italiano muoverà un dito. Il resto verrà da sé.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
fino a poco tempo fa era MORFEO , adesso "sciolga il PDL" ...mi sembra un'impresa titanica per un presidente come questo! ...magari un Pertini o uno Scalfaro, già l'avrebbero fatto !

Se vogliamo anche "puntualizzare" la magistratura
che ha permesso l'esistenza stessa della LEGA NORD!

partito-movimento anticostituzionale nella stessa
misura del "partito fascista" , forse anche peggiore dello stesso !

quindi

abbiamo un NANO COLLUSO CON LA LA MAFIA ANTI STATO
abbiamo un partito ANTI STATO COMPLICE

che altro ci sarebbe da aggiungere ?

NON ESISTE AL MONDO UNO STATO COGLIONE E DEMENTE
COME L'ITALIA ATTUALE ! punto!

ps.
se per caso il presidente della Repubblica dovesse
aver bisogno di "riservisti" , io non c'ho un cazzo da fà per parecchio !!!

poi sarà un piacere sparare in faccia a berluschini e leghisti...niente prigionieri!!!

non sto scherzando !!! manco per il cazzo!!!


GRILLO HA PERFETTAMENTE RAGIONE :
"errare humanum est, persevarare autem diabolicum" .
MA, se le Istituzioni non funzionano e i Partiti hanno occupato tutti gli spazi della società per servire sè stessi, la Costituzione non servirebbe piu' a nulla in quanto saremmo in un'oligarchia "partitica autoreferenziale" cioè "caos istituzionale".
E ORA CHI VI PORREBBE RIMEDIO ??????

AL - 2012 04.12.10 23:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi son appena visto Piero Ricca rompere i coglioni a quel buffone di d'alema...


GLI HANNO DATO DEL BERLUSCA CON I BAFFI!

AHAHAHAHA


GRANDE PIERO!!!!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 04.12.10 23:01| 
 |
Rispondi al commento

ma adesso che la "camera" è chiusa,
ed i nostri dipendenti a spasso,
mica ce li ritroveremo dalla mattina alla sera,
a sminuzzarci i ceci in tv, più di prima?

mi toccherà staccare la spina
al tv fino a metà dicembre....

il Mandi Commentatore certificato 04.12.10 22:55| 
 |
Rispondi al commento

“ROBA DA SOVVERSIVO”

Non sono di destra, di centro o di sinistra, sono un Italiano e sono stanco di essere rappresentato da questa cricca formata da Berlusconi, Casini, D’Alema e Veltroni e dai loro affari pubblici e privati.

1) Non voglio più servizi di pentole in offerta speciale, ma polli da cuocervi dentro.
2) Non voglio più il parlamento chiuso per malattia, quando ci sono migliaia d’imprese sull’orlo della banca rotta e lavoratori costretti ad inventarsi mille modi di protesta per attirare l’attenzione delle autorità.
3) Non voglio più soci di Putin e Gheddafi.
4) Non voglio più loschi traffici di ragazzine.
5) Non voglio più la monnezza a Napoli.
6) Non voglio più degli scalatori di Banche.
7) Non voglio più vedere l’Aquila ferma al 6 aprile 2009.
8) Non voglio più immunità per i soliti noti.
9) Non voglio più Centrali Nucleari, Ponti sullo stretto di Messina e una protezione civile utilizzata per i grandi eventi.
10) Non voglio più politici che attacchino la magistratura, ma politici che facciano leggi perché i processi si facciano ed in fretta.
11) Non voglio più ministre di coscia lunga, ma donne non a disposizione.
12) Non voglio più cani che ululano in televisiva, ma pastori tedeschi silenziosi e attenti ai ladri.
13) Non voglio più illusioni, ma speranze.
14) Non voglio più mille progetti, ma realizzazioni.
15) Non voglio più uomini del destino, ma uomini che mettano i nostri figli e nipoti in condizione di costruirsi un destino.
16) Non voglio più benefattori dal grande cuore, ma imprenditori dalle grandi idee.
17) Non voglio più battibecchi, ma spiegazioni.
18) Non voglio più nipoti di Mubarak con il sedere di fuori o immigrati su ciminiere o gru, ma immigrati con il permesso di soggiorno in tasca e che questo possano lavorare regolarmente e pagare le tasse.

CHIEDO TROPPO O È ROBA DA SOVVERSIVO, SE VOGLIO DEI SEMPLICI E BRAVI AMMINISTRATORI DELLA COSA COMUNE, DOTATI DELLA NORMALE DILIGENZA DEL BUON PADRE DI FAMIGLIA?

Paolo R. Commentatore certificato 04.12.10 22:53| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 14 dicembre Tutti a Roma V DAY NO al Governo Bassotto

salvino roma (com) Commentatore certificato 04.12.10 22:51| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

È vietata la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista.

L'hai detto e ridetto, Beppe, ma la faccio mia ugualmente.

male non fa


hhhhhhhhhhhhhhhhhhh

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 04.12.10 22:43| 
 |
Rispondi al commento


" Cosa c'è di più vero
dell'anima del bimbo
che gioiosa e vuota,
riempie sue giornate
di semplice sapere? "

Buonasera e buonanotte. Francesco

P.S.: ciao Leo, bentrovato. A presto.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.10 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Piero Ricca , ce ne fossero di italiani così

mariuccia rollo 04.12.10 22:31| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento

verdini ha interesse che il governo prosegua per evitare la galera... è coinvolto in almeno una indagine.

l'idiota tiene a sè gli altri corrotti affinchè essi con la minaccia di una condanna lo sostengano imperterriti...


purtroppo siamo governati da un CODARDO.

Morris Fleed 04.12.10 22:28| 
 |
Rispondi al commento


TG4
***


"Evviva il popolo delle libertà....abbasso i maledetti studenti !
Che vadino a studiare !
Se fossi il loro padre li aspetterei a casa quatto quatto, poi li afferrerei e li massacrerei a colpi di cinghia, poi li prenderei a cazzotti nei denti e gli spezzerei le ginocchia rotula per rotula, poi gli staccherei le orecchie a mozzichi e pure le unghie una per una, infine li manderei in Siberia a lavorare magari nei gulag che gli fa bene, imparerebbero qualche cosa....certo che gli farebbe bene.
Un bel campo di rieducazione, ecco cosa ci vuole.
Ce li manderei uno per uno a calci in c...lo

....MALEDETTI ILLIBERALI COMUNISTI !!! "

R. Leo Commentatore certificato 04.12.10 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=M8uZU82eSzs

Paul Villinski on Emergency Response Studio (Part 2)

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 04.12.10 22:18| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE PIERO RICCA, CONTRO D'ALEMA

http://www.youtube.com/watch?v=bK5MCiJsLUE&feature=player_embedded

Nunzio C., Sicilia Commentatore certificato 04.12.10 22:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

- 10

E POI FINI

ZACCHETE! ALL'OPPOSIZIONE!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 04.12.10 22:16| 
 |
Rispondi al commento

"Altro che Verdini. Il vero me ne frego
è quello di Cichitto. E il nostro"

http://www.agoravox.it/Altro-che-Verdini-il-vero-Me-ne.html

Paola Bassi Commentatore certificato 04.12.10 22:12| 
 |
Rispondi al commento

PER LA SERIE: STAVAMO MEGLIO QUANDO STAVAMO PEGGIO....


L''altro giorno, parlando di politica con un mio amico Rumeno che si lamentava del fatto che, oggi, vivere in Romania è un pò la stessa cosa che vivere in Italia....anzi, forse anche peggio.... allora io gli ho chiesto: si però, quando al governo c'avevate Ceauşescu.....stavate molto peggio d'adesso?!.....e lui, con mia grandissima sorpresa mi dice: testuali parole: vedi, è un pò come avere in un cortile tantissime pecore.......fino a che sono chiuse nel recinto le gestisci bene...se all'improvviso apri il recinto quelle se ne vanno in giro completamente libere e combinano un sacco di disastri.....quando cera Ceauşescu, la gente da noi testa bassa e, pensava solo a lavorare....si è vero, c'era molto paura....chiunque poteva essere una spia....dal tuo vicino di casa, al tuo migliore amico...bisognava stare molto attenti a parlare male del governo...però cera molta disciplina e, forse vivevamo meglio.

si certo, ci sarebbe molto da discutere su quale delle due condizioni sia alla fine migliore ma, comunque, quelle sue parole a me, hanno fatto venire in mente quando, qui da noi, nel oramai lontano 1992, ci fu quel golpe a norma di legge....abbiamo buttato giù le prime file e, sono subentrate le seconde le terze le quarte e così via.....golpisti compresi....stiamo forse meglio oggi?!!


ps: tu Grillo dici: Napolitano sciolga il Pdl!!

OK è semplice no?!!

E POI?!

chi governerà questo paese??

dice il saggio: prima di buttare le scarpe vecchie, bisogna avere quelle nuove?!

pippo m., milano Commentatore certificato 04.12.10 22:06| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche io son d'accordo a sciogliere il PDL!

ci metto anche l'acido.....

però sia ben chiaro, stracquadanio è mio!

BUONASERA, POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 04.12.10 22:03| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho visto il sondaggio su la7

PDL al 32%... SCIOCCANTE

Reven Enge Commentatore certificato 04.12.10 21:59| 
 |
Rispondi al commento

CAHIER DE DOLEANCE

- Abbiamo permesso che tessera P2 1816
comprasse i voti degli italiani
con promesse false, sorrisi pieni di ottimismo
e sogni di cartone;

- Abbiamo permesso che passasse una
legge elettorale che ha consentito
al suddetto 1816 di portare in Parlamento
i suoi avvocati, il suo medico, il suo
commercialista, le veline di Merdaset,
e i suoi "picciotti",

- Abbiamo permesso che la sede istituzionale
di Palazzo Grazioli
diventasse una garçonnière nella quale
entrano indisturbate le mignotte "prepagate"
del Caimano;

E soprattutto:
- abbiamo permesso che il precariato e
la disoccupazione non siano l'eccezione
ma la REGOLA e che in questo modo i giovani
siano stati derubati della speranza nel futuro;

- abbiamo permesso che i grandi evasori fiscali
beneficiassero dello "scudo fiscale" riportando
i capitali sporchi alla modica cifra del 5%.

- Continuiamo a permettere che i Leghisti che
si dichiarano "non Italiani" votino leggi
vergogna che infangano la nostra dignità di cittadini e che insultino i simboli della Nazione
(dovrebbero andare al confino!!!)

- All'improvviso il fascista Fini si sveglia e scopre che c'è bisogno di legalità.
Mi verrebbe da dirgli :"Buongiorno, ben svegliato, gradisce un caffè?".

Gli appelli al Presidente Napolitano sono sempre stati inutili e questo non sarà da meno.

Mi auguro che questo governo ILLEGITTIMO sotto ogni punto di vista, formato da Mafiosi, fascisti e anti-italiani venga annientato dalla reazione
rabbiosa di chi non ne può più.

I fatti che ho elencato
mi fanno venire in mente una frase
del Grande Totò:

"Anche il limite ha una sua pazienza".

Ma spero che non sia così:
La reazione si è scatenata
e la pazienza è finita.

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.10 21:58| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento
Discussione

14 dicembre
************

Berlusconi:

"Allora, ricapitoliamo, il tasto destro nero vota SI, il tasto sinistro rosso vota NO, è chiaro Gasparri ?"

Gasparri:

" ZI ZI ZI Capito, tasto destro NI, tasto rosso BO...Gnè Gnè.....uh uh......aspedda momento....tasto destro sinistro nero rosso... destro....
AHHHHHHHHHHH TESTAAAAAAAAA !!!
MALEEEEEEE !
Caugh, caugh !!!
Ahhhhhhhh Tanto male testaaaaaaaa doloreeeeee doloreeeeeee, io non ricordo tasto rosso nero, sinistro destro.....
CONFUSIONE !

Berlusconi:

"NOooooooo nooooooooo, ma allora lo fai apposta, il tasto destro nero vota SI, sinistro rosso vota NO !
Ripeti !

Gasparri:

Tasto destro SI e altro rossonero !
Forzaaaaaaaaa Milan !
Tasto Milan tasto Milan tasto Milan

Berlusconi:

Ma che Milan d'Egitto, devi schiacciare il tasto destro per la fiducia al governo !
Hai capito Gasparri !
Non guardare nel vuoto perdiana, guardami Gasparri !
Gasparriiiii !!!
Guarda che è importantissimo, hai capito ???

Gasparri:

Gnurf !!!

R. Leo Commentatore certificato 04.12.10 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe ti sostengo da sempre, ma non credo che i miei genitori mi abbiano messo il nome che ho pensando a un dopobarba da supermercato. Preferirei che Verdini avesse un altro nome, ma il mio non mi dispiace. Cari saluti.

Denis da Ginevra.


Dalla Russia con amore
***********

B: Ciao gaglioffo, come sta lu pesce ?

Putin:
Hai sempre voglia di scerzare nannerottolo, comunque tutto bene, qui in Russia tutto sotto controllo.
E tu invece ?

B: ZZZZZ ronf ronf zzzzzzzz ronf ronf

Putin: Ma che fai dormi ?

B:
Che succede ? Bondi !!!!
dove sei ???
Maledetto !
Quando servi non ci sei mai !

Putin:
Che hai Silvio non stai bene ?
Ma chi è questo Bondi ?

B:
Ma tu chi sei ? Dove mi trovo ? Chi è tutta questa gente con il colbacco...e perché tutta questa neve ???
Che freddo che fa !!!
E che sonno, sonno....tanto sonno.

Putin:
Che hai ? Non ti senti bene, vuoi forse che andiamo domani nel lettone ?

B:
Sciiiiiiiii, domani lettoneeeeeeeee !!!
Tanto tanto sonnoooooooo
Nannaaaaaaa !!!

Il governo del far...ciapet...zzz zzzzzzz ronfo

zzzzzzzzz zzzzzz ronf ronf

Putin: ????

R. Leo Commentatore certificato 04.12.10 21:41| 
 |
Rispondi al commento

... Oggi i Radiculi hanno incontrato il Pdl per stabilire il prezzo dei loro voti il 13 dicembre.

Schifati da tutti, ma RACCATTATI da Veltroni che lì portò in Parlamento, adesso come hanno sempre fatto e come sempre faranno SPUTANO nel piatto dove mangiano.

Napolitano oltre il PDL sciolga anche i radiculi perchè sono quanto di peggio ci sia nella politica di questo paese.
Dopo averlo cacciato a calci un culo, la doberman Bonino e Pannolone Giacinto raggiungono Capezzone nel Pdl.. per soldi
radiculi = radicali + paraculi





esposito g. Commentatore certificato 04.12.10 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Hai ragione, un po' come le ali di Icaro che a colpa della sua presunzione causarono la sua morte per affogamento dato che oltre che a presuntuoso era anche inetto. Speriamo che la natura facca il suo corso.
ALTRIEMNTI RIVOLUZIONEEEEE!!!!

Paolo Del Magno, Bologna Commentatore certificato 04.12.10 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,

sono molto preoccupato.

I radicali si sono sempre venduti.

In questi momenti il Berlusca gli starà proponendo una montagna di soldi.

Sono quelle 4 - 5 persone che
possono fare la differenza sulla
fiducia a questo governo (14 dicembre).

Sempr e., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.10 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


La spazzatura di Napoli via dalle strade in 3 giorni.

Eh eh eh...carina vero ???

(B. e le sue meravigliose barzellette)

R. Leo Commentatore certificato 04.12.10 21:28| 
 |
Rispondi al commento

..correggere la denominazione
RADICULI = RADICALI + PARACULI

esposito g. Commentatore certificato 04.12.10 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Verdini: ma torna a tagliare prosciutti!

nico n. Commentatore certificato 04.12.10 21:22| 
 |
Rispondi al commento

ok, tutto giusto e quindi? cosa si può fare ?
vanno bene i 5 stelle, ma sono pochi e prenderanno pochi voti e saranno in pochi ad andare in parlamento e poi finisce come con l'emendamento proposto dall'idv per abolire i vitalizi, alla votazione solo 22 favorevoli e più di 400 contrari .... come facciamo a cambiare le cose se si rimane comunque in minoranza! i 5 stelle lavorano bene, propongono cose giuste ma poi si vota tutti insieme e si finisce in minoranza e stop, tutto o quasi come prima, allora rimane solo non andare a votare in massa tanto da non raggiungere neanche il 50 % di votanti per dare un segnale davvero forte, non so, cos'altro? imparare a non essere servi ....

Silvia C. 04.12.10 21:22| 
 |
Rispondi al commento

cosa dovremo ancora sopportare.......

stefano 04.12.10 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Pannolone giacinto e doberman bonino raggiungono capezzone nel pdl, non erano ancora entrati solo per una questione di prezzo

.. e quello stronzo di veltroni li aveva raccattati e portati in parlamento

esposito g. Commentatore certificato 04.12.10 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Il governo del fare
***************

Scilvio: ZZZZZZZ Ronf ronf ronf zzzzzzz zzzzzzz

La Russa:
Camerati, questo dorme di nuovo, e sono solo le 7 di sera ! E adesso chi lo porta a nanna ?
Io l'ho già fatto ieri, ora a chi tocca ???

Cicchitto:
Io no ! l'ho portato tre volte di peso in braccio fino al lettone di Putin.
Gasparri, portalo tu !!!

Gasparri: Gné Gnééééé gnurf gnurf ! Uh Uh Uh !!!

Ghedini: Questo è andato...Ma va là va là, ve lo dico io a chi tocca stasera, tocca a Verdini !

Verdini: Ah no, io c'ho mal di schiena, anzi sapete che vi dico...me ne frego !

La Russa: Appena si sveglia, dichiaro guerra alla Svizzera.

ZZZZZZZZZ ronf ronf ronf zzzzzzzz


R. Leo Commentatore certificato 04.12.10 21:12| 
 |
Rispondi al commento

"Questo è il potere di Paolo Barnard"

Altro che PDL, o partiti o Stati,
i veri poteri sono ben altri:

tutti fuori dall'Italia e la maggior
parte fuori dall'Europa:

http://www.youtube.com/watch?v=hehXFPXA24A&feature=related

Sempr e., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.10 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Temperature tra i 5 e 10 gradi sotto la norma per la maggior parte delle piu' grandi citta' Europee.

In Polonia si sono registrate temperature di -33 gradi.

http://www.bbc.co.uk/news/world-europe-11907045

Per fortuna il pianeta si sta riscaldando con il Global Warming...!!!


Ennesima conferma di come legge e Costituzione siano ormai ridotte a carta straccia priva di valore.

Perfino i politici la ignorano spudoratamente sotto gli occhi di tutti, e quando vengono beccati se ne fregano e la sfidano apertamente.

E non gli succede niente.

Più ovvio di così. Il tempo della carta è finito.


Beppe... a che serve informare così tanto la gente se poi non si fa nulla ?!? Sono anni ormai, eh..? Scolta..dicci cosa dobbiamo fare (in concreto) e lo facciamo...basta cò ste menate continue .La gente lavora ,studia, fa doppi lavori ,fa doppi studi.. questo significa che..se ci fermiamo..ci fermiamo TUTTI E NON PER 1-2 O 3 GIORNI ..MA UN MESE IN CUI CAMBIAMO TUTTO ! UN MESE CONTRO ALTRI 40 ANNI NELLA MERDA. Io ci sto ! Crea un movimento CONCRETO , cerca adesioni, promuovi azioni ,fissa scadenze , fissa CONDIZIONI INDEROGABILI alle partecipazioni ( specificando tutti i prò ,se non col **zzo che la gente lascia lavoro e famiglia per rivoltare il paese ) che gli Italiani non sono reazionari, però **zzo ..la nostra "rivoluzione francese" non l'abbiamo mai avuta e forse è solo questo il problema.. un caro saluto

Gian C., palermo Commentatore certificato 04.12.10 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Lavoriamo per voi
***************


Berlusconi al giornalista del tg1:

" Mi conscenta, lo giuro sulla tette dei miei tette figli....non ho mai partecipato a questi,
come si chiamano ?! .....WILD PARTY !"

Giornalista: Ma allora non è vero quello che dice certa stampa di sinistra illiberale ed invidiosa...allora lei di notte certe cose non le fa, vero presidente ?

Corruttore di avvocati:
RONF RONF ZZZZZZZ ZZZZZZ RONF RONF ZZZZZZzzzz

Giornalista: Presidente !?
Che fa dorme ?

Piduista massone: ZZZZZ Ronf ZZZz....
CHI è ????
Chi ha parlato ???
Dove mi trovo ????
Dormire chi ?
Ma chi è lei ?

Giornalista: Sono un giornalista che la sta intervistando....ma lei presidente, che stava facendo ? Si era forse appisolato ?

Evasore off-shore:
Ioooooo ??? Appisolatoooo ?
Ma che dice ?
Ma se io praticamente non dormo mai, lavoro 28 ore al giorno, compreso Natale, capodanno, e l'epifania, sfruttando perfino l'ora legale.
No, perbacco, era solo un pò di stanchezza, stavo solo riposando gli occhi...sa, lavoro tutta la notte per il pene del paese !

Giornalista TG1: Meno male che c'è lei presidente, anzi meno male che Scilvio c'è !!!

Mafioso di Arcore:
Adesso ho da lavorare, la prego, vada viagra !
Cioè no, volevo dire, vada via !!!

Giornalista:
Arrivederci presidente, bacio le mani !

ZZZZZZZZZ Ronf Ronf ZZZZ Ronfo Ronf

R. leo 04.12.10 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CON I RADICALI SUCCEDERA' ESATTAMENTE QUELLO CHE DEVE SUCCEDERE!

A FORZA DI PRENDERLI PER IL CULO

STAVOLTA VE LO PIANTANO LORO IN QUEL POSTO!

E ADESSO FATE IL VOSTRO LAVORO!

Saluti


Come al solito hai ragione e sono d'accordo con te.
Ma sono stanco di vedere la gente che ha ragione derisa da questa massa di inutili idioti.
Voglio che questi inutili ratti di fogna spariscano dalla mia vita.
Se non succederà presto prima o poi qualcuno li toglierà di mezzo fisicamente.
E purtroppo è già da bel un pò che penso non sarebbe un male.

Paolo G., Milano Commentatore certificato 04.12.10 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma chi dovrebbe sciogliere il PDL, Morfeo?
Ma chi, quello che faceva la cresta, sui biglietti low-cost, rispondendo ai giornalisti tedeschi, incastrato con il ciuccio in bocca, come questi fascisti, minacciandoli?
Uno, che con questo curriculum, va in giro per l'itaglia a dare LEZIONI di civiltà e moralità e senso dello stato, purtroppo alle nuove generazioni, ma con quale faccia..?
Non illudetevi, provocazione o no non sarebbe mai successo!

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.10 20:33| 
 |
Rispondi al commento

comunque il PDL va SCIOLTO
assolutamente!!

a parte tutto il resto
non fosse che per questo ...

http://www.youtube.com/watch?v=kdha3Kf5Sxk

Paola Bassi Commentatore certificato 04.12.10 20:29| 
 |
Rispondi al commento

....il problema della rappresentanza politica, della crisi della forma partito, è un problema vero, ma non credo che si possa fare un parallelo con quanto denunciava Berlinguer trent'anni fa.
www.luigipandolfi.it

Luigi Pandolfi 04.12.10 20:28| 
 |
Rispondi al commento

DENIS, un tizio col nome di un dopobarba
il macellaio che non deve chiedere..

:-))))))))

ma come ti vengono?


Paola Bassi Commentatore certificato 04.12.10 20:27| 
 |
Rispondi al commento

idv ad Avellino quattro gatti tre correnti.. Mirella Giove IDV nuova consigliere comunale del comune di Avellino entra nel gruppo misto.

http://www.youtube.com/watch?v=h2Oo48XcLBw&feature=player_embedded#!

grill net 04.12.10 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Simpatica provocazione, ma, detto sinceramente, la farei finita con questa facile polemica nei confronti dei partiti.

Luigi Pandolfi 04.12.10 20:24| 
 |
Rispondi al commento

segnalo Pietro Ricca, facciamoci sentire

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 04.12.10 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Passerà ancora qualche anno, ma alla fine la classe politica di questo migliorerà sicuramente almeno per due buoni motivi:

Peggio di questi non potranno mai essere

Perchè dopo il default economico imminente, non ci sarà più grasso che cola e quindi non sarà possibile arricchirsi più di tanto con la politica, verrà a cadere la tesi secondo la quale per avere persone competenti (i nostri politi !) li devi pagare molto per sottrarli ad altre attività economiche. Torneremo al dopo tangentopoli del 92, quando i sindaci del Centro sinistra subbentrarono, ai politici democristiani e POICHE' NON C'ERA NULLA DA RUBARE furono NECESSARIAMENTE più onesti.

esposito g. Commentatore certificato 04.12.10 20:22| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
HA DETTO BENE,ESMIO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIOGIO NAPOLITANO,SCIOLGA IL PD ELLE E FACCIA UN FAVORE AGLI ITALIANI
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 04.12.10 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Tempi duri per gli insegnanti "riottosi". Da qualche mese, per prendere una sanzione disciplinare da parte del capo d'istituto basta davvero poco. L'ultimo caso, denunciato dalla Gilda degli insegnanti sembra assurdo. "Nelle scuole - dichiara il coordinatore nazionale, Rino Di Meglio - si respira un clima da caserma. Qualsiasi opposizione al dirigente scolastico può essere considerata come mancanza di rispetto e venire quindi sanzionata. Secondo la riforma Brunetta - continua - i docenti dovrebbero ubbidire e basta, anche perché contro le sanzioni disciplinari occorre rivolgersi al giudice del lavoro

-----------------------------------------------

Magari gli sarà stato chiesto di almeno presentarsi scuola............

6 mesi di catena di montaggio prima di iniziar a insegnare........

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 04.12.10 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brembate di Sopra si trova vicino ad Arcore. Che provassero a cercare li.

nunzio 04.12.10 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Se si sciogliesse il pdl ci sarebbe un effetto domino non indifferente, anzi ci sarebbe una vera propria valanga di merda in uscita dal Parlamento, dalle Regioni, dalle Provincie, dai Comuni....dopo tanta puzza cominceremmo a respirare un pò d'aria pura.....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 04.12.10 20:10|