Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Puttanparlamento

New Twitter Gallery

Puttanparlamento - Marco Travaglio
(47:40)
passaparola_13-12-2010.jpg

Testo:

Buongiorno a tutti, il nano bollito ha appena parlato al Senato, discorso miserello, promesse, autoelogi, autoimbrodature, “ abbiamo fatto cose straordinarie”: non si spiegherebbe, se fosse vero, per quale motivo un pezzo importante della sua maggioranza se ne è andato e da oggi, come ha annunciato ieri Fini, passa decisamente all’opposizione, quindi non è più un alleato critico dall’esterno, ma Futuro e Libertà è un oppositore.

La politica dilaga, il Paese si ribella (espandi | comprimi)
Più che quello che succede al Senato però sarebbe interessante vedere quello che succede in Italia, cioè nel mondo reale, nel mondo dei vivi e, da questo punto di vista, ci sono due bei segnali che indicano proprio come il berlusconismo sia finito come forza in grado di ottenere un consenso maggioritario nel Paese.


Saldi di fine impero (espandi | comprimi)
Beh, non c’è partito che sia immune dalle fuoriuscite, il PD ne ha persi 18: è vero che è più grosso, ma ne ha persi parecchi, l’Udc ne ha persi parecchi, il PDL ha perso i finiani, forse il partito più monolitico è l’ultimo partito leninista che c’è in Italia, ossia la Lega Nord, ma perché la Lega Nord?

Poltrone e contratti: B. prova a salvarsi (espandi | comprimi)
Come si fa a stabilire se un contratto pubblicitario ha il valore giusto o è sopravvalutato? Quanto ti possono dare per una pagina di pubblicità o per una campagna pubblicitaria?

Cosa succede domani (espandi | comprimi)
La Costituzione non tutela affatto la corruzione in cambio di un voto in Parlamento, tutela il voto, ma la corruzione la punisce, la corruzione continua a essere punita dal Codice Penale.

Intanto, se credete, se state a Roma o nei dintorni, domani sera al Gran Teatro chiudo la tournée di Promemoria: dopo tre anni e mezzo e 160 repliche è l’ultima possibilità, se qualcuno non l’avesse ancora visto o lo volesse rivedere, di seguire il Promemoria che, guarda caso, anche lì abbiamo deciso molto prima che la Corte Costituzionale fissasse il 14 dicembre e molto prima che il Parlamento fissasse il voto di fiducia il 14 dicembre, siamo stati i primi a fissare la data del 14 dicembre per l’ultima serata di Promemoria al Gran Teatro a Roma. Passate parola, buona serata.

Berluscoma 2010

Berluscoma 2010 (Dvd)
Il tramonto della Seconda Repubblica raccontato da Marco Travaglio
Acquista oggi
la tua copia.


lasettimanabanner.jpg

13 Dic 2010, 13:55 | Scrivi | Commenti (718) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

forza movimento 5 stelle

volpato sandro, mornago Commentatore certificato 09.12.11 14:54| 
 |
Rispondi al commento

"ha ceduto evidentemente, platealmente a una pressione politica del governo, dando a Berlusconi un altro mese di respiro con il suo bel legittimo impedimento per evitare che faccia il matto, "
non ho capito cosa vuole dire il sig.travaglio !?

francesco88asr 27.12.10 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Io aspetto ancora quel Passaparola anticipato e ancora non andato in onda sullo scandalo Piemonte con il vergognoso e di strapparte consiglio di stato che ha incredibilmente accolto il ricorso di Cota probabilmente solo per non creare grane al governo da parte della lega!
E non iniziamo con... "E ma tanto molti nno si presentano con firme regolari". Quindi, si dà ragione al teorema craxiano "Tutti colpevoli, quindi tutti innocenti" Direi proprio di no!
Vabbè che le elezioni regionali di quest' anno, così come quelle in Sardegna, sono state ignobilmente falsate dai media! Se il Berlusca e i suoi nno gridavano allo scandalo, la Polverini avrebbe vinto? Vabbè che il PD - L c' hà messo del suo. Come si può candidare De Luca, come si può!?! Bleah!

Francesco Romani 16.12.10 22:14| 
 |
Rispondi al commento

*********************************************************
§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Leggi su

http://www.anakedview.com/


gli articoli che Marco Travaglio vorrebbe scrivere!

VOGLIAMO ESSERE IL MIGLIOR SITO D’INFORMAZIONE, PUNTO E BASTA.

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

stelle info Commentatore certificato 16.12.10 22:09| 
 |
Rispondi al commento

sono un laureato di 42 anni e libero professionista ma questi dinosauri della politica hanno stufato anche me e' ora di LICENZIARLI.......sia pdl che pdmenol SVEGLIAMOCI

massimiliano zappia 15.12.10 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro "Movimento a 5 Stelle" visto che ci stiamo avviando indiscutibilmente a nuove elezioni (a meno di un golpe che secondo me non é tanto improbabile possa avvenire in caso il Berlusca si trovi in conclamata difficolta') e visto che non é stato devoluto nemmeno un pizzico di informazione sui media riguardante il M-5-Stelle, mi chiedo come avente diritto di voto e chiedo a te un consiglio. Fermo restando che le mie simpatie vanno al M-5-S (scusate le abbreviazioni) non posso permettermi di perdere l'opportunità di mandare a quel paese lo psiconano e la sua genia di ladroni e picchiatori. Ora é ovvio che il M-5-S avra' (se avra') visibilità e peso solo a livello locale e poco potra' a livello nazionale se non sottrarre voti ad un eventuale fronte per scalzare lo psiconano.
Che si fa allora?

Il malato é agonizzante e prima di curarlo bisogna stabilizzarlo e non possiamo lavorare troppo di fino.

claudio s. Commentatore certificato 15.12.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento

CIAO TRAVAGLIO,
MI SA CHE LO HAI PRESO IN QUEL POSTO ANCHE QUESTA VOLTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
CONTINUA COSI' E VEDRAI CHE IL "NANO" TI SODOMIZZERA' ANCORA 100 ANNI.

Luigi Brescia 15.12.10 10:44| 
 |
Rispondi al commento

.. E SI SA : L’ITALIA E’ UN PAESE DI GENI E PAPPAGALLI..

HO 45 ANNI E TRE FIGLI DA MANTENERE DAL LONTANO 1987.. PRECARIO A VITA PER ESSERMI RIFIUTATO DI LECCARE IL CULO AD AMICI STRONZI E FIGLI DI RUFFIANI.. MA MI CAMPO DELLA MIA PROFFESSIONALITA’ IN MOLTI CAMPI (L’ARTE DI ARRANGIARSI)
A COSA SERVE SCENDERE IN PIAZZA?
A FARCI PICCHIARE E MUOVERCI A ONDATE COME BARCHETTE IN MEZZO ALLA TEMPESTA, SENZA UN MINIMO DI TIMONE E SENZA SAPERE A QUALI RISULTATI APPRODARE?
SIAMO STUFI DI PRENDERE LE BOTTE MENTRE I “COMPAGNI SCALDANO LE POLTRONE!!! E I LORO FIGLI E NIPOTI SCALDANO LE POLTRONCINE DEGLI ENTI PUBBLICI.. MA ORA CHE SI SONO MANGIATI LA TORTA VOGLIONO PURE FARCI LAVARE I PIATTI

TUTTI BLATERANO BENE.. SOPRATUTTO I “COMPAGNI” PURISTI
CHE LITIGANDO PER LE POLTRONCINE LOTTANO ALL’INTERNO SPACCANDOSI E METTENDO DA PARTE LA BASE
(COME QUEI BRAVI PADRI DI FAMIGLIA CHE LE SOZZERIE LE FANNO SOLTANTO CON LE TROIE LASCIANDO A BOCCA ASCIUTTA LE MOGLI)
ATTENDO CON ANSIA UN TENTATIVO PUBBLICO DI RIUNIRE LE SINISTRE CHE NON SIA LA SOLITA LUNGA E STERILE SPEREQUAZIONE DI BALLE STORICHE E LE INFINITE DISCUSSIONI SE AVESSE PIU RAGIONE STALIN DI TROZKI O CAVOLATE SIMILI

QUALCHE DIRIGENTE SANO DI MENTE CI CHIAMI A VOTARE O CI LASCI LE BALLE IN PACE !!!

RAFFA MARROQ 15.12.10 05:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Travagliorista e RIBALTONISTA

prendila in quel posto !!!!!!!!!

ugo f. Commentatore certificato 14.12.10 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera verso le 23 circa in un messaggio su questo blog(stranamente non arrivato)dissi che forse oggi nulla sarebbe cambiato e purtroppo così è stato....le donne sono il suo forte

Annamaria I. Commentatore certificato 14.12.10 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Questa è una che ha cambiato idea, osservate con attenzione :
http://tv.repubblica.it/dossier/crisi-maggioranza/catia-polidori-il-confronto-un-mese-fa-e-oggi/58290?video=&pagefrom=1&ref=HRER3-1

RICCARDO M., VIAREGGIO Commentatore certificato 14.12.10 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Credo che gli studenti che oggi hanno sacrosantamente manifestato nelle piazze di tutta Italia dovrebbero indire urgentemente una manifestazione per dissociarsi dai Black Blook e da tutti gli infiltrati, per far sapere all'opinione pubblica che il dissenso è un diritto non violento della democrazia.E'importante non ripetere le disastrose esperienze di Genova e degli anni 70 nelle quali i movimenti democratici sono sempre stati accusati di essere i
fiancheggiatori della violenza. Evitare i piagnistei e denunciare subito pubblicamente le infiltrazioni violente.Nel 77 noi non lo facemmo e pagammo un prezzo altissimo.

Donata Gallo 14.12.10 20:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si ma se il nano puttaniere perdesse chi ci mettereste..la ROSIBINDI e tutta la sinistra????Siete tutti poveri di testa allora!!!!!
Almeno il nano qualcosa ha fatto,ma la sinistra per oltre 60anni con Bertinotti,la Rosi,Mastella ecc.cosa hanno fatto?
Mi fate un po skifo tutti,tornare alla sinistra..Davvero!
l italia Garibaldi la puo unire quanto vuole,ma sempre ancora oggi e divisa,non solo in regioni,ma comuni.
Paragonare la gente per esempio del veneto ai napoletani e nettamente diverso come popolo e cultura!!!!
Nel dopoguerra i nostri nonni hanno cercato di rimettere assieme il salvabile rimboccandosi le manike.
I napoletani invece di rimboccarsi le mani urlano credendo ke la loro merda la vadano a prendere gli altri...se la tengono!!!Si rimboccano le manike e ognuno di loro se la smaltiscono,invece di buttarla per strada!
Con questo al governo ci puo andare kiunque,ma non sanera niente finke c e gente lavativa,che giudica solo e NON FA UN CAZZO neanche a pulirsi la propia merda!!!!!NON ce la faremo mai a causa di menti diverse e colture diverse..MAI!!!!!Forse una guerra sarebbe una soluzione!!!!!Ma avemus il papa coi i nostri soldus rubati alle vekkiette!!!

Roberto Venturi 14.12.10 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi sveglia!!!
Non sprecate le vostre forze e il vostro tempo così...
Guardate su YouTube "IL PIU' GRANDE CRIMINE" di Paolo Barnard, vi farà aprire gli occhi!

Matteo Rossi 14.12.10 18:23| 
 |
Rispondi al commento

tatatatatatatatata
bom tatatata
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzbommmmmm
tatatatatatatata
bommmmmmmm bommmmmmmmmmm
tatatatatatatata
tatatatatatatatatatatatatatata
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzbomm

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 14.12.10 17:25| 
 |
Rispondi al commento

ma, non pare strano che, in prima serata su rete 4 (13\12\10) hanno trasmesso il film "IL PADRINO"? "" gli farò un offerta che:NON POTRANNO RIFIUTARE""

roberto giovannetti 14.12.10 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Il celebroleso è tra i politici più ascoltati e seguiti al nord.L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord ha consenso al nord, MOLTO spesso le tre cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?uno come bricolo ad esempio no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per far soldi ed ha legami con la mafia sopratutto al nord!Un esempio su tutti di vita dedicata alla nazione per avere uno stipendio e la pensione a livelli invidiabili:Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette” è così via...Un consiglio ai leghisti padani...........GO HOME !

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.12.10 16:46| 
 |
Rispondi al commento

eccolo, finalmente, è un fiume in piena... migliaia di ragazzi, studenti meravigliosi che ogni minuto che passa, prendono sempre più coscienza che forse loro possono cambiare le cose. Sono commossa, rivivo le emozioni vissute ne 68.
Riappropriatevi dell'Italia, riappropriatevi del vostro futuro, della vostra dignità e della vostra vita e travolgete tutto e tutti, anche noi che ormai ci sentiamo impotenti e frustrati!
E' una speranza enorme che si è aperta nel mio cuore. Vivo da tanti anni nel mondo del lavoro in cui ogni giorno anche i sindacati vendono i nostri sederi e accrescono l'avvilimento di noi lavoratori e genitori.
E da genitore spero tanto che questi nostri figli finalmente si rendano conto delle loro potenzialità .
Penso che il movimento di questo Blog debba fattivamente sostenerli organizzando delle manifestazioni con loro. Glielo dobbiamo.. dobbiamo essere con questi ragazzi che sono la nostra vera speranza.

patrizia 14.12.10 15:32| 
 |
Rispondi al commento

@FABIO MAZZOLI
La sinistra ha sempre avuto torto e soprattutto nel sostenere le cazzate che hai appena scritto. Tutto ciò che propone il governo è violenza, si va da quella verbale, a quella legislativa, a quella fisica dei manganelli. Il POPOLO delle LIBERTA' ha più volte dato chiaro segno che delle manifestazioni pacifiche se ne fotte allegramente, con dichiarazioni tipo "andiamo avanti ugualmente", "sono solo facinorosi", "sono ex BR", "sono traviati dai calzini colorati dei giudici comunisti". Se gli tiri uova marce o li fischi impedendogli di aprire quelle fogne che usano per bocche gridano allo scandalo, all'attentato, auspicano che ci scappi il morto presto, e questo lo dichiarano all'unanimità. Invece di preoccuparsi del PERCHE' si arrivi a tirare le uova marce, ci si preoccupa, Presidente in primis, che le uova hanno sporcato Palazzo Madama, segno di "violenza inaudita". Queste dichiarazioni la dicono lunga sulla volontà nulla della casta politica di stare a sentire i cittiadini, tantomeno quelli che protestano pacificamente.
Con questo non voglio dire che dobbiamo armarci di lanciarazzi e ammazzarci per le strade, ma per favore risparmiaci da queste dichiarazioni di pura imbellità o imbecillità, ne abbiamo udite a sufficienza dai finti preti imbelli del PD.

Filippo C. 14.12.10 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


*****************************************************
Per vedere la realtà, senza fregature
vai su

http://www.anakedview.com/


Leggi gli articoli e scarica gratis il nostro ultimo podcast “Media e Cronaca: Seguite i $oldi”

http://www.anakedview.com/a_naked_podcast_2_media_cronaca.html

VOGLIAMO ESSERE IL MIGLIOR SITO D’INFORMAZIONE, PUNTO E BASTA.

********************************************************

stelle info Commentatore certificato 14.12.10 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Beh c'hanno provato, dai.
E' stata comunque un'esperienza che dimostra una certa vitalità del quadro politico italiano. Si passa da uno schieramento all'altro senza fedeltà di partito non come se trattasse della fedeltà alla squadra del cuore.
Che li si che i ribaltoni sono difficili, nel calcio intendo.
In politica invece si può immaginare ancora tutto in italia.
Bisogna vedere anche gli aspetti positivi di questa mozione di sfiducia andata a puttane.
Io non sono ne di destra e ne di sinistra.

PERCHE' SONO UN UOMO LIBERO!

ps: faccio notare che Fini.. dall'alto della sua carica istituzionale ha squadrato uno ad uno i parlamentari mentre votavano.
La famosa mozione di Franceschini, ecc.ecc. ed altri... letta nella camera da lui.
Gli altri...sono proprio lui.!

C'HA POCO DA FARE L'IMPARZIALE!

Saluti


la sinistra ha avuto ragione di una sola cosa nella sua storia:
bisogna isolare i violenti.
Guai a stare zitti, guai a subire in silenzio, tutti i mezzi sono buoni per denunciare le cose che non vanno.
Tutti i mezzi meno quelli violenti.
Manifestare bisogna, scrivere ai giornali, ai politici e molto altro ancora, ma guai a alzare le mani, guai a offendere.
La verità si può dire in molti modi.
Usare la violenza è porgere il fianco a chi ci ha sempre marciato.

fabio mazzoli, vicarello (li) Commentatore certificato 14.12.10 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Coglioncini leggete in fretta perchè verrò censurato

E se anzichè cazzeggiare con le palle magiche e spettacolini del cazzo avessimo avuto ORA i nostri tre-quattro parlamentari ?
Questi parlamentari avrebbero fatto la differenza ?

In sei anni si può fare un partito che conti qualcosa in parlamento ?

Mi raccomando, continuate a spettegolare, a copiaincollare per altri 10 anni, se tanto vi basta ,sono contento per voi.

ciro inchiappetattore 14.12.10 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono orgoglioso di non votare da anni.
oggi ancora di più.
L'ho sempre fatto in piena consapevolezza perché sono convinto che anche il non voto pesi molto sulle scelte dei nostri "dipendenti".
Quando essi sanno che le persone non sono una massa beota che crede anche agli asini che volano, che non si accontenta di tifare una squadra vincente e di sognare di partecipare al grande fratello quando fatica a arrivare alla fine del mese ma che può scegliere tra brave persone e banderuole al vento. Forse si sentono spinti a conquistarsi il mio voto e lavorano meglio.
Onoro comunque chi vota e sono felice di vivere in un paese in cui (per ora) questo diritto resta.
Non sopporto chi, anche sul blog, mi ha definito "comico" perché mi sono astenuto dal dare ossigeno a questo teatrino.
E anche se apprezzo molto il movimento di Beppe Grillo e molti grillini credo ci sia da fare molta strada per cambiare il paese e il mondo.
La nostra democrazia e troppo giovane e per giunta nata male.

fabio mazzoli, vicarello (li) Commentatore certificato 14.12.10 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ragazzi...ma se e' vero che la democrazia oggi e' morta UFFICIALMENTE qui da noi...insomma...abbiamo le mani libere...o no? Se non c'e' piu' democrazia ...non ci sono piu' regole....

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 14.12.10 14:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok ha vinto per 2 ? .....
e cosa cambia ....?

non ha combinato nulla con 100 deputati in più..
con forse 2 in più cosa potrà.....

questa tragica barzelletta mortale
è morta...

è la coda mozzata della lucertola
che si divincola svincolata dal resto del corpo
come ha detto bene ieri un parlamentare
centrando in pieno la questione

il cadavere di berlusconi puzzava già
da 3 mesi....

.

cimbro mancino Commentatore certificato 14.12.10 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bello spettacolo della democrazia in diretta TV.
Tutto ciò serva di monito agli italiani "teste di cazzo" che gli hanno dato il voto!
Alle prossime non credete più alle sirene!!!
Ricordate aumenti ai pensionati,un milione di posti di lavoro ed invece...lo avete preso nel culo!!
Non vi muovete potreste fare il gioco del nano!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 14.12.10 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dire a quei ragazzi che manifestano di tenere duro. Gli è stato rubato il futuro, caricando sulle loro spalle debiti che non hanno sicuramente contribuito a creare, e gli stanno mangiando il presente. Riprendetevi ciò che è vostro, senza remore e senza guardare in faccia nessuno. La nostra fine sarà il vostro inizio.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.12.10 14:16| 
 |
Rispondi al commento

http://www.facebook.com/photo.php?fbid=1348109801040&set=-.

Sara Taddei, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.12.10 14:14| 
 |
Rispondi al commento

il nano gliel'ha fatta per 3 voti..... e meglio!


ora sapremo discriminare con più precisione l'oro dalla merda quando verrà il momento che il popolo riprenderà quel che gli è stato tolto indebitamente..... e dopo saranno caxxi ancora piu amari per i "furbetti" e per il "burattinaio"!

bruno bassi 14.12.10 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E dopo lo schifo dei partiti sia al senato che alla camera...cosa rimane ai cittadini onesti?
Visto anche un sindaco di F.I. inquisito con la mafia per concorso interno.
E vai!!! il partito dell'amore...il partito del fare...!!!
Che schifoooooooooo!!!!!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 14.12.10 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Poiché sono a Londra, posso dirvi che anche la BBC ha parlato della sfiducia a Berlusconi. Si chiedevano come mai un uomo così vecchio è tanto abbarbicato al potere e non si avvia a una serena vecchiaia. Il giornalista evidentemente non sa che non si tratta di godersi o meno una ricca e tranquilla vecchiaia ma affrontare o no una serie di processi micidiali che porterebbero Berlusconi dritto in galera, se non fosse protetto dalla sinecura di un'alta carica. Anche qui il corrispondente era d'accordo che, se B avesse vinto per pochi voti, questo sarebbe stato per lui peggio di una sconfitta, perché lo avrebbe messo sotto una spada di Damocle permanente. Ma le cose per B sono andate anche peggio: malgrado le sue forsennate compravendite (ognuna delle quali è un reato penale punibile con 6 anni di carcere), e malgrado la diserzione all'ultimo minuto di 2 deputati di Fli, non è riuscito nemmeno a realizzare quei 316 voti che gli avrebbero dato la maggioranza minima richiesta per legge. Ora, con soli 214 voti, non può né andare avanti nè tornare indietro. E' come fosse rimasto vivo ma sospeso su un baratro. Situazione di enorme disagio che non sarà sostenibile per molto. Secondo tutti i commentatori intelligenti, e sono unanimi su questo, B si è infilato in un cul de sac, in cui non potrà né governare né decidere. Insomma si è immobilizzato da solo.
Dal che si deduce che nulla per noi è perduto. Tutto anzi comincia. Ne abbiamo viste delle brutte. Ora cominceremo a vederne delle belle. La giostra continua. Altro giro, altra gente. I giochi sono tutti da fare. Il circo delle meraviglie presenterà altri orrori e altri equilibrismi con la rete o senza rete.
Intanto il popolo vero, quello che conta, sta assaltando Roma. 80 pullman da tutta Italia per la protesta anti-Gelmini, alla quale si unisce quella di metalmeccanici, comitati per l'Aquila, cittadini di Terzigno e immigrati. Capitale blindata.Un fiume in marcia verso Montecitorio. Scontri e disordini vicino al Senato.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.12.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questi giorni si è parlato del MERCATO DELLE VACCHE, bene signori, le VACCHE HANNO CACATO NELLA STALLA DI MONTECITORIO, A FAVORE DEL CAPOVACCARO, adesso tocca a noi ripulire la MERDA. Cosa ci si aspettava ?? Alla camera ci sono troppi parlamentari coinvolti negli interessi del NANO. Credo che questa cosa la dovrà risolvere il popolo, e ora di tirar fuori e, finalmente, far vedere le palle !!!


Da News 24: ho notato come il premier sia il più amato dal popolo da 150 anni!
Grazie ragazzi per la vostra dimostrazione d'amore!


Silvio................PRPRPRPRPRPRPRPR.............!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 14.12.10 14:06| 
 |
Rispondi al commento

NEL CULOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!
TRAVAGLIOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
NEL CULOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

LQC 14.12.10 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPLAUSI E GIOIA

Ma come son contenti sembra una scolaresca ad un torneo di calcetto.
La camera ha ottenuto la fiducia per 3 voti e le manovre sottobanco hanno sortito il loro effetto.
Sono come i bambini,applaudono si abbracciano, dopo aver vinto 'una dura battaglia'.
Sono degli illusi:i problemi sono appena iniziati.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 14.12.10 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che schifo... e vogliono Casini ed il suo partito, nonostante le parole da lui pronunciate in Parlamento, solo per potersi fingere appartenenti ai Popolari Europei... noi Italiani siamo Europei ma questo interessa solo per posti, poltrone ed "affari" anche in quel Parlamento!

Giuliana B. Commentatore certificato 14.12.10 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi di Roma...andate a dare una mano ai manifestanti...io credo che ci stiano nascondendo qualcosa...la vera gravita' della cosa...

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 14.12.10 13:58| 
 |
Rispondi al commento

come volevasi dimostrare il berluskaiser ha vinto ancora ...
ormai in itaglia conta solo chi ha i soldi e detiene l'informazione (ma non le idee): purtroppo attorno al malcontento, gira il vuoto politico o solo la sete di un quarto d'ora di visibilità

paul 14.12.10 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Da oggi il ritornello del Nano sarà : "non ci lasciano governare".
E per mesi questa sarà la scusa alla quale il fetido nano metterà in conto tutti i fallimenti e le misfatte del suo governo, compreso il default prossimo venturo.
Ma non sarà facile il rapporto con il paese reale.
Lui è uno di quelli che non può essere sfiduciato, ovvero morire politicamente, lui può solo morire fisicamente.
L'alternativa a tutt'oggi non c'è.
E non sarà un Vendola qualunque a far uscire la sinistra dalla sua malattia ormai cronica.
Occorrerebbe un comitato di liberazione nazionale da Fini a Dipietro, da Casini allo stesso Vendola ma ... come faranno a liberarsi da loro stessi.

Il M5S ha una occasione storica irripetibile.

Ma c'è chi nel paese ha davvero la stoffa di sacrificare se stesso per il bene di un umanaio italico che assomiglia tanto alla talpa della pubblicità di Fiorello ?

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.12.10 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Bossi farà cadere Berlusconi, poì, un premier legista.

Fine dell'Italia.
Roma ladrona.

gennaro fu 14.12.10 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi viene da vomitare che schifo.
pace e bene fratelli

panino.A. 14.12.10 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Oggi, 14 dicembre 2010, intorno alle ore 13.40 circa, E' MORTA UFFICIALMENTE LA DEMOCRAZIA IN ITALIA!

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 14.12.10 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


I PORCI AL VOTO

bene , risse , minacce , sputi , PEZZO DI MERDA , PUTTANA VENDUTA .....la sagra dei PORCI , chiedo scusa ai maiali....Và in onda ....SEMBRA CHE PER TRE VOTI ....si sia raggiunta LA FIDUCIA .

Fiducia , la morte delle parole ...

la fine delle istituzioni si consuma oggi ; lo spettacolo lurido ed indecente di UNA CLASSE DI GOVERNO CHE SI DEFINISCE DIRIGENTE.

Comunque vada , manovre fra corti DI GALLINE , istituzioni putrefatte , OGGI IL PAESE CIVILE SALUTA I DITTATORI , UNA CASTA DI MEROVINGI , PENSIONATI D'ORO , CORROTTI , SERVI , MESCHINI E MANTENUTI , nonche' condannati .....che và in segna.

Mentre i GIOVANI PRENDONO BOTTE e compaiono i primi infiltrati....LA CASTA DI BUFFONI , TUMORE D'ITALIA ....mostrano il volto di METASTASI ....in cancrena.

Non sono niente , non rappresentano niente e COERENTI mostrano il loro unico distintivo : UNA IMMENSA CLOACA MAXIMA.

IL letame delle muucche profuma , il loro PUZZO puo' uccidere .

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.12.10 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Due BRUTTISSIME TROIE ben pagate sicuramente.

al quadrato 14.12.10 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma possibile che non ci sia un politico che abbia il coraggio, in questo momento, di mettersi alla testa delle proteste popolari e vada in piazza a gridare la corruttela di queste oere?

Reve ng Commentatore certificato 14.12.10 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

rassegnatevi in un mondo corrotto di corrotti...è pacifico....che un corrotto corruttore...la faccia da padrone.....

vittorio abelar 14.12.10 13:25| 
 |
Rispondi al commento

manifestanti gettano letame contro palazzo grazioli

giusta restituzione di quello che è stato dato

liliana g., roma Commentatore certificato 14.12.10 13:18| 
 |
Rispondi al commento

CAOS DA OSTERIA

E questi dovrebbero portarci fuori dal pantano?
Urla,minaccie,offese,accuse,ricatti,defezioni,indecisioni,accordi e disaccordi.
Tutto questo in un aula parlamentare che dovrebbe essere la massima espressione del popolo e che dovrebbe prendere delle decisioni veloci ed efficaci contro l'avanzare di un declino ormai inarrestabile.
Fuori delle porte di un palazzo che è ormai un teatrino di vecchie e nuove farse, il debito pubblico continua ad innalzarsi e l'ocse segnala preoccupanti segnali di rallentamento nella ripresa italiana.
Adesso si parla di riforme imminenti,promozione allo sviluppo,liberalizzazioni ma non sono gli stessi signori che per due anni sono stati impegnati sui leggittimi impedimenti,sui lodi a difesa di berlusconi e brancher,sulle leggi per le intercettazioni e su altre porcate simili ed inutili al paese?
Cosa faceva scajola oltre ad arredare casa?
E cosa ha fatto il gran governo del fare in questi due anni di lotta mediatica tra avversari politici a suon di puttane,case e festini?
Come si fa a lavorare in questo presente e per un futuro ancora più buio?
Cosa devono più inventarsi gli Italiani in una nazione senza guida la cui rappresentanza gli rema anche contro?
Non c'è nulla da fare:si sono persi due anni delicatissimi per la nazione e la responsabilità dello sfacelo è di tutta una classe politica che adesso sta davvero scherzando col fuoco.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 14.12.10 13:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Sto seguendo la diretta di Mentana. La venduta Polidori ha appena votato per il mafioso di arcore.
Tafferugli in aula.
Primi tafferugli nelle strade.
Manifestazioni studentesche in tutte le città.
La situazione sembra tesa.

In questo paese una rivoluzione non è possibile, ma una guerra civile forse si.

carmine d9 Commentatore certificato 14.12.10 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perugia, 13 dic. Nel primo pomeriggio di oggi e' stato rubato dall'atrio del palazzo comunale il presepe di cristallo, uno dei simboli della mostra di internazionale di arte presepiale in corso a Citta' di Castello.

o qualche demente rosso rivoluzionario ma nullafacente per ideologia o un suo simile Rom

Piero Oldrini Commentatore certificato 14.12.10 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON SARà LA VOTAZIONE DI OGGI A PORTARCI SULLE BARRICATE...
A CAMBIARE QUALCOSA...
A CAMBIARE IL MALCOSTUME...
A FAR SCAPPARE I GOVERNANTI AD ANTIGUA...

COSA SARA? ECCOLO:

ROMA
Nuovo record per il debito pubblico italiano, che nel mese di ottobre ha raggiunto i 1.867,398 miliardi di euro, contro gli 1.844 miliardi del mese di settembre. È quanto si legge nel supplemento al Bollettino di Finanza Pubblica di Bankitalia. Rispetto all’ottobre 2009 - si legge nel documento - quando il debito delle amministrazioni pubbliche era a 1.804,5 miliardi, il debito è aumentato di circa 63 miliardi.

L’aumento è ancora più alto se si calcola l’incremento dall’inizio dell’anno: rispetto ai 1.763,6 miliardi di fine dicembre la crescità è stata di 104 miliardi.

104 MILIARDI, ALIAS 200.000.000.000.000 DI LIRE!!!
(duecentomila miliardi circa)

Se non si fanno riforme lacrime e sangue che ne Berlusconi, ne Fini, ne Bersani possono proporre... se non si cambia completamente la guida del Paese, entro fine 2011 avremo i c/c bloccati!!!!!

Esempi?

Legalizzazione, regolamentazione, TASSAZIONE prostutuzione.
Legalizzazione e TASSAZIONE droghe
Eliminazione denaro contante per prepagate, carte di credito e bonifici per TOTALE TRACCIABILITA' pagamenti
Reintroduzione del penale per reati finanziari.
revisione al rialzo tassazioen rendite finanziarie
Tetto massimo alle pensioni a 1800 euro
Aggregazione comuni sotto 10.000 abitanti
Abolizione province
Ritiro da missioni estere
Semplificazione delle aliquote contributive: 3 aliquote per scaglione di reddito e basta. Sistema più semplice, impossibile da truffare.
Trasmissione da parte delle banche di tutti i movimenti bancari su c/c dei loro correntisti, all'agenzia delle entrate per controlli incrociati.
Abolizione delle regioni a statuto speciale
Controlli a tappeto su triangolazioni con estero
Penale per evasione IVA (ma con abolizione denaro contante sarebbe impossibile)

Diversamente? ARGENTINA

M. Boschiazzo 14.12.10 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa ha promesso B. alla Polidori?

Renato Balestrato, Profondo Nord Commentatore certificato 14.12.10 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come preannunciato la fiducia c'e' e il presidente del consiglio (accozzaglia compresa)resta li.

Si inneggia ad un post per fare qualcosa (wow, ci vogliono proprio 2 palle cosi'!) pero' in compenso il blog e' pieno di provocatori su cui, violento mouse alla mano, si potra' cliccare con impeto.

L'Italia muore definitivamente oggi.
Da domani, i 16 tetri anni passati, risuoneranno come il passato a cui sperare nel futuro.

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 14.12.10 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Roma, bandiera rossa su statua Giulio Cesare 51 –La bandiera rossa con tanto di falce e martello in mano al Giulio Cesare: i manifestanti hanno voluto coinvolgere la statua del generale romano in via dei Fori Imperiali nella loro protesta e hanno poggiato sulla mano una bandiera rossa. In via Cavour, al corteo degli studenti, si sono uniti anche gli universitari di ingegneria e alcuni cittadini, solidarizzando con i manifestanti, hanno esposto alcuni cartelli improvvisati con carta e penna

http://www.repubblica.it/scuola/2010/12/14/dirette/cortei_roma-10170276/?ref=HRER3-1


ih!ih!ih! la vendetta della storia

liliana g., roma Commentatore certificato 14.12.10 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Vorrei chiedere a Bebbe Grillo di indire un nuovo V Day e raccogliere le firme per un referendum che equipari la categoria politica a quella di tutte le altre categorie, senza alcun privilegio. Questo non si può chiedere a nessun politico perché mai si darebbe la zappa sui piedi, per questo è necessario che sia una persona al di fuori della casta e che abbia a cuore gli interessi del nostro Paese, come lui appunto, perché non basta mandare a casa Berlusconi è necessario ridimensionare i privilegi che la politica si è dati. E’ necessario che la categoria dei politici torni ad essere considerata alla pari di tutte le altre categorie. Non esiste, che chi si occupi di politica debba sentirsi al di sopra degli altri lavoratori. Un politico non vale assolutissimamente più di un chirurgo, di un ricercatore, di un professore, di un avvocato, ognuna di queste categoria deve avere pari trattamento. Dobbiamo abolire quell’osceno vitalizio che consente ai parlamentari di ricevere 10.000 euro dopo cinque anni, quando un qualsiasi lavoratore può prendere la decima parte dopo 40 anni di versamenti. Ci sono tre parlamentari che lo sono stati per un giorno solo e percepiscono 3.000 euro al mese VERGOGNA! Senza elencare tutti gli altri privilegi che sono un calcio in faccia alla popolazione colpevole di continuare a votarli.
Te ne prego Beppe, voglio continuare a dire a mio figlio che la giustizia esiste!


Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 14.12.10 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro SILVIO sei l'unico che è riuscito ad annientare le sinistre sono tutti invidiosi anche quei mezzi uomini di fini e casini tanto non li vota nessuno stanno raccogliendo la feccia nel mondezzaio della politica senza parlare della vita privata dei due schifosi quindi FORZA SILVIO.
FLI compreso Fini chiede umiltà al Presidente Berlusconi sono loro gli arroganti tradendo il popolo Italiano non accettando la democrazia perchè democrazia vuol dire accettare la maggioranza e non regalare la torta ai comunisti. il discorso è stato eccellente FORZA PRESIDENTE voglio vedere se anno il coraggio di mettere la faccia non mollare.
Comunque vada questo passaggio parlamentare (e sono personalmente convinto che andrà bene) vorrei ringraziare Berlusconi per averci liberato dai metodi democristiani che, sotto la pressione di comunisti, hanno messo in grande difficoltà l'Italia per tanti anni. Ancora avanti, Presidente. Siamo in tanti a pensarla così.

Forza silvio!

Forza Silvio 14.12.10 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO

MA QUANDO ESCI CON UN POST COME QUELLO DI ILARIA?

IMMAGINATE SE LO SCRIVE GRILLO (non scappano con lelicottero li sotterriamo prima)


FORZA ILARIA SONO CON TE E MOLTO VICINO A TE

Cosimo f., torino Commentatore certificato 14.12.10 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Chi sta su questo blog a contare i voti sperando che Berlusconi cada o è un illuso ingenuo oppure è il solito comunista che crede ancora alle favolette di bertinotti-luxuria-vendola.

Berlusconi o non berlusconi non cambia nulla per il M5S, mettetevi l'anima in pace non faremo mai accordi ne con il PD ne con l'IDV.

Anzi consiglio ad Antonio di Pietro di cambiare nome al partito:
Italia dei Venduti, sarebbe più appropriato!


Mi immagino la contentezza di TUTTI quando si divideranno i rimborsi elettorali!!!!!!!

a volte (ritornano) Commentatore certificato 14.12.10 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PALERMO. Circa 250 studenti degli istituti medi superiori e della facoltà di Scienze dell'università sta bloccando il traffico nella stazione ferroviaria di Palermo, occupando i binari. I manifestanti partecipano a uno dei tre cortei indetti a Palermo per protestare contro la riforma Gelmini e contro il Governo, in concomitanza con il voto di fiducia.
Gli studenti che hanno proclamato per oggi il "Blocchiamo tutto day" minacciano anche di paralizzare il traffico cittadino e i collegamenti con le autostrade.
Altri 500 studenti stanno bloccando l'aeroporto Falcone-Borsellino. Gli studenti, arrivati con la linea metropolitana, sono riusciti ad accedere allo scalo eludendone i controlli e attraverso la sala degli arrivi sono arrivati alla pista.
Gli studenti espongono uno striscione con su scritto "Blocchiamo tutto, que se vayan todos".

(GdS)

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 14.12.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dopo il voto aspettateli fuori. come il grande netturbino con ghedino di tacco che, non potendo più ribattere con la sua faccia da yogurt activia, si è rifugiato in un tugurio. sì, a 5 stelle super!!

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 14.12.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento

PALERMO. E' partito dalla facoltà di Lettere il primo di tre cortei di studenti universitari indetti per oggi a Palermo per protestare contro la riforma Gelmini e contro il governo, nel giorno in cui si vota la fiducia al Senato.
E' iniziato così il terzo "Blocchiamo tutto day" che coinvolge Lettere, Ingegneria, Scienze Politiche, Architettura, Medicina, Economia, Agraria, Giurisprudenza, Scienze matematiche e fisiche, oltre alle scuole superiori aderenti al coordinamento Studenti medi, che partono dal teatro Massimo.
I due cortei si riuniranno ai Quattro Canti, mentre un terzo serpentone partirà da via Archirafi, da una delle sedi di Scienze matematiche. E' la terza volta in meno di un mese che gli studenti paralizzano la città.
(GdS)

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 14.12.10 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Il trattamento economico dei membri della Camera dei deputati è determinato dalla legge n. 1261 del 31 ottobre 1965[7].
Sono previste, oltre alle tessere per la libera circolazione su tutti vettori nazionali, anche
un'indennità parlamentare pari a 5.486,58 € netti mensili;
una diaria mensile massima pari a 4.003,11 €;
un rimborso forfettario mensile per spese inerenti al rapporto tra eletto ed elettori pari a 4.190 euro €;
un rimborso per le spese trimestrali di trasporto e spese di viaggio compreso tra i 3.323,70 € e i 3.995,10 €[8];
un rimborso per le spese telefoniche pari a 3.098,74 € annuali;


e io pago.....

vittorio abelar 14.12.10 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Sale di tono la protesta degli studenti a Palermo.
Un gruppo di oltre 500 universitari sta bloccando da qualche minuto la pista dell'aeroporto Falcone-Borsellino.

I ragazzi sono la nostra forza.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 14.12.10 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

F O R Z A I T A L I A

scuasate volevo dire


F O R Z A I L A R I A

BARBARA P., torino Commentatore certificato 14.12.10 12:32| 
 |
Rispondi al commento

mi fa piacere che B. sia a un passo dal crollo, ma di una cosa son sicuro... i danni culturali che ha lasciato a voi che state in Italia metteranno tanto tanto tempo a esser rimediati.
Quando il 90% dei giovani di una nazione ha come uniche immagini positive della vita i soldi e i glutei non mi aspetto che i vostri prossimi politici saranno molto meglio del signor B.
Anzi... rabbrividisco al pensiero di chi potrebbe colmare l'immenso vuoto

alex 14.12.10 12:30| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Caro Di Pietro,

'na "critica" te la faccio lo stesso:

Ma gia che c'eri, non potevi buttargli addosso 'na molotov?

TONY .. Commentatore certificato 14.12.10 12:28| 
 |
Rispondi al commento

POCO IMPORTA LA FIDUCIA O MENO QUESTI O QUELLI NON RIUSCIAMO A TOGLIECELI DI TORNO...IO VORREI UN PARLAMENTO PULITO DA TUTTA LA SPAZZATURA CHE C'E',VORREI VEDERE I GIOVANI INTELLIGENTI E MOTIVATI CHE CI SONO IN ITALIA AL PARLAMENTO E NON PIU' QUESTI BUFFONI.

lara lipparini 14.12.10 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo un gioco ?.
Un voto di sfiducia a silviolo.
Entriamo nel Blog a partire da ora e votiamo tutto e tutti.
Ogni voto è un voto di sfiducia.
SIIII PARTE !!!

Pino D'albero Commentatore certificato 14.12.10 12:25| 
 |
Rispondi al commento

oggi cortei di STUDENTI a Roma.
nel caso in cui si voterà nuovamente si al governo Berlusconi, i cortei studenteschi invaderanno il Senato.
il futuro siamo noi, noi studenti e nulla ci potrà mai fermare; alcuna riforma sarà in grado di toglierci il diritto del sapere, nemmeno tu psiconano.

Francesca R., Campobasso Commentatore certificato 14.12.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento

C'e' ne' una di puttana la piu' grande la SILLICCHINTI grande merda.

al quadrato 14.12.10 12:22| 
 |
Rispondi al commento

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Ecco un articolo interessante sul perchè siamo portati a obbedire all’autorità!

http://bit.ly/hV2wv0

Guarda la realtà, senza fregature.

Su aNakedView.com

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

stelle info Commentatore certificato 14.12.10 12:16| 
 |
Rispondi al commento

FONTE: REPUBBLICA.IT

Calearo: "Da Pd mi dicono di votare fiducia a premier"

E' incredibile. Se ci fosse il voto segreto Berlusconi prenderebbe anche 30 voti in più. Nel Pd mi dicono votagli la fiducia". Così Massimo Calearo, deputato ex Pd e ora nel gruppo misto, risponde ai cronisti a Montecitorio che gli chiedono se abbia sciolto le riserve sul voto di sfiducia all'esecutivo.


ONE SOLUTION REVOLUTION

Alessandro 14.12.10 12:11| 
 |
Rispondi al commento

alex? stai godendo eh?
beh, onore al merito, i radicali sono gli unici che hanno accennato (solo accennato) al vergognoso problema dei rimborsi elettorali

liliana g., roma Commentatore certificato 14.12.10 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Il Cicca ha appena detto che se non ci fosse bisognerebbe inventarlo!!Ma vi rendete conto fino a che bassezza arrivano certi leccaculo?In un paese normale il sasso(o macigno)lanciato dalla Gabbanelli su Antigua avrebbe disintegrato qualunque politico da noi invece...Buona notte popolo!!

Antonio A. 14.12.10 12:08| 
 |
Rispondi al commento

(da Virgilio Notizie)
Nuovo caso dentro Fli. E' quello di Catia Polidori, la deputata di Fli che ancora ieri sera assicurava il suo sostegno al partito e il suo voto di sfiducia. Sembra che nella notte Polidori abbia comunicato al partito la propria incertezza rispetto al voto di stamane a Montecitorio, ipotizzando l'astensione o la non partecipazione al voto.
-------------------------------------------
Sembra che Berlusconi le sia apparso in sogno e le abbia calato giù le braghe.
Un immagine di repertorio:
http://www.catiapolidori.it/Multimedia.asp

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.12.10 12:05| 
 |
Rispondi al commento

il Gerontocomio senato ha dato la sua fiducia. ne avevate il dubbio? avranno come premio una fornitura, vita natural durante, di super pannoloni.

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 14.12.10 12:04| 
 |
Rispondi al commento

dopo il ghibellin fuggiasco adesso cicchitto. s'è fatta prestare per il suo intervento la dentiera da previti, quella fatta da tutti denti canini. tangentopoli politica dice, sì perchè vi avrebbero messi tutti in galera se d.p. non fosse stato stoppato.

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 14.12.10 12:01| 
 |
Rispondi al commento

cicchitto ha appena detto....hanno accusato berlusconi di populismo, per il modo carismatico, di leadership e rapporto col popolo, con cui viene interpretato oggi il leader politico....se è populista berlusconi, sono populisti anche obama, sarkoszy e zapatero.... ed è proprio così caro cicchitto....hai dimenticato anche putin e gheddaffi....sono tutti populisti, solo in contesti diversi.....il mondo moderno va a rotoli perchè è governato...da usurpatori populisti....nessuno escluso...

vittorio abelar 14.12.10 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Il celebroleso è tra i politici più ascoltati e seguiti al nord.L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord ha consenso al nord, MOLTO spesso le tre cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?uno come bricolo ad esempio no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per far soldi ed ha legami con la mafia sopratutto al nord!Un esempio su tutti di vita dedicata alla nazione per avere uno stipendio e la pensione a livelli invidiabili:Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette” è così via...

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.12.10 11:51| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

http://ecard.toonboom.com/?c=Ie5WEBGD&sl=US

(s*i*a*i)

Babbo Natale 14.12.10 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma nessuno che ai leghisti ricordi quando appena una decina d'anni fa davano loro del MAFIOSO al Nano nero su bianco?

Nessuno?
Nessuno?
Nessuno?

Reve ng Commentatore certificato 14.12.10 11:41| 
 |
Rispondi al commento

sìììì!!! dai!!! cosìììì!!!
scannateve tra de voi, come tutte le bande de peracottari che si rispettino.
liberate il campo, papponi!!!

liliana g., roma Commentatore certificato 14.12.10 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Tonino.
30 secondi d'intervento e in nano era già sull'elicottero.

Pino D'albero Commentatore certificato 14.12.10 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutta questa attesa per la fiducia e la relativa magnifica messa in scena orchestrate dalle TV (del Premier e di Stato, ossia sempre dello stesso) e dalla Stampa appaiono eccessive e, in fondo, tese a perpetuare questa inconcludente classe politica con i suoi immensi privilegi. Alla gente normale che ha oggi forti difficoltà, ai giovani esclusi dal mondo del lavoro, ai dipendenti e pensionati che si sobbarcano il peso della crisi con continui incrementi di tassazione (considerata la scarsa contribuzione degli altri soggetti economici) cosa volete che interessi? Tanto domani saranno sempre gli stessi musicanti a comporre e suonare la stessa insopportabile musica.

Chiara Mente Commentatore certificato 14.12.10 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Morto il cane della Jolly Amaranto
Si è tuffato per tornare sulla nave

Athos, il cane mascotte della Jolly Amaranto, è morto come un capitano che affonda con la sua nave. L'animale che era stato tratto in salvo con tutto l'equipaggio del mercantile italiano colato a picco si è lanciato in mare per tornare sulla sua nave e ha perso la vita nelle acque del porto di Alessandria d'Egitto. Athos era sempre vissuto sull'imbarcazione e non voleva abbandonarla.


Era circa l'una di notte, quando la nave italiana, trainata dai rimorchiatori dopo un'odissea durata un paio di giorni, si è incagliata sul fondo del canale di accesso al porto. L'equipaggio è stato trasbordato su uno dei rimorchiatori. Con gli uomini era stato messo in salvo che Athos. Ma, improvvisamente, il cane si è divincolato e si è gettato in acqua per tornare sull'unica casa che conosceva, la Jolly Amaranto.

ominicchi!!! imparate la dignità dalle cosiddette bestie!!!!!!!!!

liliana g., roma Commentatore certificato 14.12.10 11:17| 
 |
Rispondi al commento

la politica che vorrei:
http://michaelannunziata.blogspot.com/2010/11/i-politici-e-la-politica-che-vorrei.html
se volete(compreso Grillo) leggete. Saluti.

M. 14.12.10 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Passa la fiducia al Senato!

Angelo B., RESET Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.12.10 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Il coniglio è in fuga, il coniglio 1816 è in fuga
e Di Pietro lo bracca!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.12.10 11:07| 
 |
Rispondi al commento

"Berlusconi fuggitivo" ripetuto ossessivamente da Di Pietro passerà alla Storia!

Reve ng Commentatore certificato 14.12.10 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Il nano è fuggito! davanti a di pietro è fuggito assieme a tutti i suoi!! lo sta chiamando anzichè presidente del consiglio, fuggitivo del consiglio!! sta preparando l' elicottero??

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 14.12.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento

NESSUNO VUOLE FAR TERMINARE LA LEGISLATURA! CI SONO IN BALLO LE LORO PENSIONI.

HANNO GIA' FATTO I CONTI E SONO TUTTI TRANQUILLI, OVVIAMENTE NELLE PIAZZE FANNO FINTA DI SCANNARSI MA IN PRIVATO SI SON GIA STRETTI LA MANO.

CASINI DARA' APPOGGIO ESTERNO PER UNA MANOVRA DA 40 MILIARDI, IN CAMBIO OVVIAMENTE DI FAVORI AL VATICANO (NO LEGGI SULLA PROCREAZIONE-NO ICI-FINANZIAMENTI ALLA SCUOLA PRIVATA) ALLA MAFIA (PONTE DI MESSINA-TAV-ACQUEDOTTI) E LA LEGA DI BOSSI AVRA' LA SUA AGOGNATA BANCA DEL NORD.
DOPODICHE BERLUSCONI POTRA' RIFORMARE LA GIUSTIZIA COME MEGLIO CREDE!


NESSUN GOVERNO DRAGHI, NESSUNA RIFORMA ELETTORALE!
NON LA VUOLE NESSUNO A COMINCIARE DAL PD.

a volte (ritornano) Commentatore certificato 14.12.10 11:03| 
 |
Rispondi al commento

qui da noi fanno sparire ad arte il segnale digitale tv sulle reti nazionali, mentre mediaset si vede da dio. è così anche in altre parti?

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 14.12.10 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

al senato la bonino ha votato contro

TIE'!!!

liliana g., roma Commentatore certificato 14.12.10 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piazza Cadorna (Milano) invasa dai manifestanti.

Al momento nessuno scontro.

Torno in manifestazione, come dovrebbero fare tutti, pero' e' meglio il blog.. al calduccio, vero?

PolloMannaro

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 14.12.10 10:49| 
 |
Rispondi al commento

ponzio pilato, un dilettante. FLI dopo le esternazioni, al Senato, pur chiedendo le dimissioni, si asterrà dal voto. Avevate qualche dubbio?
Grande Finocchiaro.
Grande Gasparri. da incorniciare di merda. venghino siori! venghino! tre palle cento lire!! grande spettacolo per tutti quelli davanti alla tv: chi leggeva chi messaggiava, scranni vuoti, gomitatine , rutti e scurregge. desolazione gerontocomica.

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 14.12.10 10:46| 
 |
Rispondi al commento

A Roma gli studenti marciano per le strade, insieme ai precari e ai terremotati.
A Milano gli studenti occupano la borsa.

Questo Governante da strapazzo, venditore di aspirapolvere e di cagate televisive, parla ancora di ampio consenso e conta i suoi servi in aula che cercheranno di farlo stare al suo posto, invece che nelle patrie galere come meriterebbe.

Stai pure li, mafioso. Non andare a casa. Solo cosi' potrai fare la fine che ti sarai meritato, invece di cavartela con delle banali dimissioni.

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 14.12.10 10:37| 
 |
Rispondi al commento

NO NO NO NO NO NO NO NO NO NO NO NO NO NO NO !!!!!!!

Non sono tutti uguali.....
Prioritario è mandare a casa Berlusconi.
Chi ha ancora dubbi o incertezze si legga su "Repubblica" i dispacci dell'ambasciatore U.S.A a Roma Thorne.
A tutti i moderati : Non credete neanche a ciò che dice l'ambasciatore U.S.A al suo governo??????
Curatevi !!!!

Mario ., Cesena Commentatore certificato 14.12.10 10:36| 
 |
Rispondi al commento

se si dimette prima del voto alla camera FLI lo prende in quel posto... Bisognava sfiduciarlo per metterlo in un angolo, così potrà gridare al tradimento visto che in queste ore i finiani hanno fatto che in caso di dimissioni anticipate lo avrebbero riappoggiato

Reve ng Commentatore certificato 14.12.10 10:31| 
 |
Rispondi al commento

aggiornamento del mattino:

ORE 7.30 MONTECITORIO

OTTO O NOVE PULMINI DELLA CELERE !!!
già sul posto ...tutto transennato...

PIAZZALE VERANO : ore 8.45
CINQUE-SEI TORPEDONI DA 50 e + posti a scaricare
facce da "rivoluzionari" ...provenienza out Roma!

palazzo Madama : non pervenuto
(mica posso fà tutto io)

ps.
Pierre, la Vivarelli sa difensersi da se ...
al massimo la possiamo usare come la "menestrella"
della rivoluzione , e tenere i bambini raccontando
le favole della nonna , coadiuvata da Cettina.


10:15
Boatos alla Camera: "Berlusconi si dimette" 22 –
"Non ti agitare, tanto non si vota...". Un deputato Pd di spicco, incontra un suo collega alla Camera e lo invita a non sprecare energie inutilmente. "Dalla maggioranza alcuni ci dicono che Berlusconi salirà al Quirinale alle 11,15, dopo il voto di fiducia incassato al Senato". Il collega sorride e si attacca al telefono. I boatos, che vengono corroborato dalla decisione del Fli di non votare contro il governo al Senato, girano da stamane, ma ovviamente si attende la prova dei fatti.


FORZA TUTT'INSIEME

OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Reve ng Commentatore certificato 14.12.10 10:23| 
 |
Rispondi al commento

...e anche in una giornata ocme questa, 14 dicembre, dove sembra che tutto debba essere deciso...
A BERLUSCONI CALA LA PALPEBRA...

(ODDIO MA ALLORA...E' PROPRIO UN VECCHIETTO)

Da. P. (principessa sissi), UD Commentatore certificato 14.12.10 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

italia mondo al contrario
gas(!!)parri che invita a leggere libri

liliana g., roma Commentatore certificato 14.12.10 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Ok e' vero si va verso il Berlusconi tris.
Ma questa volta a Roma ci faremo sentire. Altro che 80 pullman, lo fermeremo ad ogni costo.

snachos panzza 14.12.10 10:17| 
 |
Rispondi al commento

italia mondo al contrario
gasp(!)arri che difende un sindacalista(?)

liliana g., roma Commentatore certificato 14.12.10 10:16| 
 |
Rispondi al commento

In attesa del Berlusconi tris, qualche riflessione sulla storia di Antigua aggiornata da Report domenica scorsa, condita con le rivelazioni Wikileaks su Putin e i fatti parlamentari degli ultimi giorni. Il grande venditore di pentole non è mai diventato o cercato d'essere statista: ha solo cambiato i target. In fondo fa sempre la stessa cosa da cinquant'anni: seduce, compra e vende sia pure ad un livello sempre più alto e globale. La gente di ogni livello lo schifa, è una cosa da plagiare, un target da conquistare. Lo fa per soldi? Certamente è stato così, non ne ha bisogno ma non sa fermarsi. E' una sorta di automa impazzito che è entrato per l'insipienza di molti nella cristalleria. Gli stessi insipienti che oggi lo sostengono a qualsiasi costo e con qualsiasi danno. Un po' come gli animali spazzini seguono il fuoco dell'incendio per avere più opportunità per mangiare.

Peter Amico 14.12.10 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi 14 dicembre orazione propiziatoria: Gaudium et Spes

http://www.youtube.com/watch?v=RRqBIhRaXm4&feature=player_embedded

Amen.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 14.12.10 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Ricomincia la storia delle astensioni al voto: FLI oggi come il PD ieri.

Ma se ne andassero davvero a.... biiip.

PolloMannaro

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 14.12.10 09:58| 
 |
Rispondi al commento

eccheccazzo! m'ero permesso de di' che se er berlusca casca nun è vittoria come va cianciando 'a vivarelli dato che 'o gnomo c'ha n'età che te permette de morì tranquillamente, rimane er fatto che 'na vittoria sarebbe stata se fosse stato fatto fora 'na decina d'anni fa, a mo li danni che doveva fa ha fatti, aperto 'a breccia pe' li fasci come er sor fini e li alemanno, appiattito er popolo italianno, 'e mafie so' più potenti, ma uno fra tutti v'ha fatto diventa' tutti anticomunisti!
'nsomma li danni che doveva fa' l' ha fatti eccome se l'ha fatti!

e m'avete cancellato? E ch'ho detto? Però me so perdona' e cerco de fini' en atro modo
W ilaria W 'a nun violenza, così m' 'o fate passe


09:46
Attese alla Camera le tre deputate in gravidanza 13 –
E' tutto pronto alla Camera per l'arrivo annunciato delle tre deputate in dolce attesa. Secondo quanto si apprende da ambienti parlamentari, infatti, tutte e tre le deputate avrebbero annunciato di voler partecipare al voto. Il voto di Federica Mogherini (Pd), Giulia Bongiorno (Fli) e Giulia Cosenza (Fli) è tra quelli considerati determinanti per la sfiducia al governo Berlusconi. I boatos del Transatlantico danno per certo che le tre deputate intendano essere presenti e per questo l'infermeria della Camera si è preparata per ogni possibile eventualità.

CHE TENERE ! ! !

Reve ng Commentatore certificato 14.12.10 09:53| 
 |
Rispondi al commento

La Russa!!! Gasparri!!! siete voi i traditori!!! i volta gabbana!!! pur di tenervi le poltrone vi siete venduti al Nano!!!! buffoni!!!! scendete nelle piazze e vediamo se avete ancora il coraggio di dire che la stragrande maggioranza del popolo Italiano è con berlusconi!!! andate a casa!!! malfattori!!!! e incapaci inetti!!!!!in questi tre anni non avete fatto un cazzo!!!!

INETTI!!!!INETTI!!!INETTI!!!! Anche te Capezzone!!!! anche te sei un venduto si vede dalla lingua marrone.buffoni!!!!!!! andate a casa!!!!

N'teng na lira 14.12.10 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Eccomi qui di nuovo. Immersa come sempre nel mio fetido odore.
Come vorrei avere il profumo del letame. Sarebbe già un paso avanti.
Purtroppo, invece sono qui sola con la mia puzza.
Tutti mi evitano, tutti mi insultano. Sono una povera bestia e basta.

Giusy Anton-cazzi (ex-Isaia Bergaminkia) 14.12.10 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarà mica un caso che hanno deciso proprio stanotte (prima della fiducia al governo) di dare un "taglio" al clan dei "Lo Piccolo"? Oddio... alla fine... oggi son mafiosi che devon dar la fiducia ad altri mafiosi però... mah...
Spero proprio di sbagliarmi e spero fortemente di venir smentito ed anche insultato (possibilmente a ragione) per quello che ho scritto...

Davide Maggi (dadinux), davide.maggi@gmail.com Commentatore certificato 14.12.10 09:47| 
 |
Rispondi al commento

14 Dicembre,
una data epocale ma per cosa?
Tutti ancora ad affilare i denti sulla carcassa della nostra repubblica sempre più delle banane, poco importa chi vinca o chi perda poco importa berlusconi fini bersani o bossi.
Poco conta. Qui si parla di una nazione in declino di un sistema in un declino autorigenerante.
Svegliamoci, che sia una rivoluzione culturale che parta dentro di noi all'insegna del rispetto, dell'educazione civica e civile. Ma che tubi preparati con i raudi rossi??? Non scherziamo, siamo figli di una nazione meravigliosa di geni e scienziati, artisti ineguagliabili, ma dove andiamo con ste rivoluzioni con il fare paura...
Fermiamoci e rimbocchiamoci le maniche, diamo sempre l'esempio. Distruggere è la cosa più semplice. Ieri si mostrò la mortadella in parlamento e oggi si mostrerà del viagra scaduto per deridere il premier in declino (speriamo!). Tutto questo non conta, contiamo noi, contiamo nel momento in cui la base si eleva a fulgido esempio, la collettività fiorisce in beltà. Solo allora avremo raggiunto lo scopo di vivere in un'Italia come quella dei comuni toscani...in fermento.
Fermatevi e riflettete per favore perchè solo noi possiamo insieme e uniti cambiare CULTURAMENTE questa nazione.
Ciao

Luca Speziga 14.12.10 09:45| 
 |
Rispondi al commento

per bergaminkia@@@

IO SONO COME TE, ci troviamo per un aperitivo solidarizzante?

«Berlusconi usa il potere per favorire Mediaset nella battaglia con Sky»
07:54 POLITICADispaccio del 2010 siglato dall'ambasciatore Usa Thorne a Roma: «Berlusconi e Mediaset fanno così dai tempi di Craxi». «La legge anti-web, un esempio per la Cina»
corriere.it

Ci fosse una TV libera che martellasse il popolo coglione con queste notizie, magari il nano sarebbe al gabbio (diciamo la gabbio) con gente come Tanzi... ma finché gli italiani si fanno ammaliare dal furfantello...

Reve ng Commentatore certificato 14.12.10 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamattina, Biscottoni è vestito come ieri, con la syessa cravatta.....forse non è tornato a casa....oppure vuole imitare Franceschini(ello), che calzava per diversi giorni, calzini celestini ?

Il biricchino.... caciarone.... () Commentatore certificato 14.12.10 09:30| 
 |
Rispondi al commento


Dal profondo del mio cuore vi odio tutti! Vi odio tutti perché non siete delle puttane (in tutti sensi) come sono io.
Voi avete degli ideali, io invece ho solo una grande invidia e un grande vuoto dentro (e una grande puzza fuori).
In fin dei conti, lo dice anche il mio psichiatra, sono un comunista represso.

Comunque sia, continuo a sodomizzarmi tutte le sere con un bel manganello (pensando a Bossi)

Isaia Bergamin[kia] (alias Clara Segni) 14.12.10 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti a farsi seghe mentali sul dilemma del voto o non voto delle tre gentili signore gravide. Ma con tutta la tecnologia attuale, non possono farle votare da casa? Gli italiani all'estero, mi sembra che lo fanno per corrispondenza, o no?

Il biricchino.... caciarone.... () Commentatore certificato 14.12.10 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DAI CORAGGIO....FORSE OGGI SARA' UN GIORNO DA RICORDARE...CI LEVIAMO DI TORNO IL NANO BOLLITO.....PERLA

PERLA ., ROMA Commentatore certificato 14.12.10 09:25| 
 |
Rispondi al commento

---UN VIGOROSO NO ALLA PARATA MILITARE DEL 2 GIUGNO.. LETTERA APERTA AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA... guarda il video...
http://www.youtube.com/watch?v=qM1K24plj8k

---CORRIERE DELLA SERA… VENERDI 10 DICEMBRE 2010… AFGHANISTAN, ALTRI DUE PUGLIESI FERITI…
LA GUERRA??? FATELA FRA DA VOI… guarda il video…
http://www.youtube.com/watch?v=d9EPisD3AwI

---La Repubblica.., venerdi 10 dic. 010… COMPRAVENDITA, DI PIETRO VA DAI P.M. … BERSANI… LA CORRUZIONE E UN REATO…
Perché meravigliarsi???SIAMO TUTTI IN VENDITA… guarda il video…
http://www.youtube.com/watch?v=fGHzp57WPaI


---CADE DAL TETTO DI UN VAGONE… OPERAIO 54ENNE IN PROGNOSI RISERVATA
IL LAVORO, UN SERIALL MASS KILLER… guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=aIr1Wq0H7HQ


---Dai giornali…IL DITTATORE DELLE COREA DEL NORD…ECCO LE ALTRE ATOMICHE… da Pyongyang Kim Jong il minaccia… operative migliaia di centrifughe nucleari
ecco un’altra notizia di preparazione alla GUERRA…
Poiché le guerre sono state inventate dai maschi e rappresentano uno scellerato, depravato e deviato PRODOTTO TUTTO MASCHILE… invito a guardare LE SUPPOSTE IDEOLOGICHE… GUARDA IL VIDEO
http://www.youtube.com/watch?v=YUncPdjILFc

---IL MASCHIO UN GRANDE BLUFF.. guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=iUuJTOsYyAs

donne sempre attive Commentatore certificato 14.12.10 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tra l'altro non ho ancora capito se sono e se voglio essere femmino o maschio.
sessualmente non cambia niente, mi piace essere sodomizzato!

Isais Bergamin (alias Clara Segni) 14.12.10 09:14| 
 |
Rispondi al commento

sono un cretino, non ho amici. sono un povero coglione che non sa farsi una propria opinione su qualsiasi cosa.
a scuola sono stato sempre - oltreché bocciato - isolato da tutti. un po' perché puzzavo un perché ero (e sono) una fettecchia, una specie di giuda.
vi prego, ogni volta che leggete un mio commento cliccate su "COMMENTO INAPPROPRIATO".
Vi ringrazio!

Isaia Bergamin(kia) 14.12.10 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più che puttane il Parlamento è di proprietà del Caimano, cosa ben peggiore, non siamo più un Paese democratico, la forza e la potenza vincono perchè gli avversari non riescono a capire di mettersi d'accordo, troppi interessi personali, e parlano del Paese, buffoni.

cesare beccaria Commentatore certificato 14.12.10 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Il Presidente Berlusconi fa benissimo a comprarsi parlamentari e senatori. Chi dice il contrario non capisce niente e è solo invidioso!
Forza Presidente, continui così per il bene nostro!

Bellis G. 14.12.10 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Camera 630
Maggioranza 316

Sfiducia 313
Fiducia 313

No B:
Pd 206
Idv 22
UdC 35
Fli 33
Api 6
Lib-dem 2
Mpa 5
U.Valdotaine 1
La Malfa-Giulietti-Gussani 3

Sì B
Pdl 235
Lega 59
Noi Sud +Razzi 12
Pri-Adc 2
Cesario-Calearo-Catone-Scilipoti-Siliquini 5

astenuti 2 Svp
incerto Grassano

se pure nella notte fosse riuscito a comprarsi qualcun altro dove va con un voto o due in più? cosa fa? allungherà solo l'agonia, ma sarà comunque fottuto
sono due anni e mezzo che tiene il potere e non governa
e intanto il paese va sempre di più allo sprofondo
Come si fa a dire che uno è pagato se tifa per la sua estinzione? Chi tifa contro Berlusconi non è pagato da nessuno, vuole solo la salvezza dell'Italia! E chi tifa Berlusconi o fa perdere tempo con casini suoi vuole solo un caos senza nome, che fa la rovina di tutti e si presenta come un nemico del paese.
Questi sono tempi epocali, in cui si decide del futuro di noi tutti. Non ci dovrebbe essere posto per insani mentali, per fanatici del porco, per sabotatori da strapazzo, per razzisti disumani. Dovremmo essere tutti uniti in un sogno di salvezza. E mai come adesso questo si sta per trasformare in realtà. Mai come adesso l'uscita da 17 anni di barbarie sta per diventare un fatto reale che si può toccare con mano.
E' un tempo straordinario dove chiunque ha lavorato in qualunque modo, in Italia o fuori, per la civiltà, sente di non aver lavorato invano, sente di aver pregato e sperato e pianto per il bene di noi tutti.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.12.10 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I risultati ve li ho già dati ieri sera...

controllate please


ahimè...

Reve ng Commentatore certificato 14.12.10 08:56| 
 |
Rispondi al commento

numero 14. può portare bene. il 14 fu presa la Bastiglia.

stefano z., reggio emilia Commentatore certificato 14.12.10 08:51| 
 |
Rispondi al commento

2
TRAVAGLIO (seguito)
...quello dei tagli alla cultura, alla scuola, alla ricerca, all’università, alla giustizia, alla sicurezza, ma non ai finti premi per i finti film di Dragomira Bonev, può sopravvivere a se stesso per qualche altro giorno. Anzi, sarebbe già morto e sepolto se Fini non si fosse fatto fregare, per un eccesso di responsabilità istituzionale, dal capo dello Stato che un mese fa gli chiese di rinviare il voto sulla mozione di sfiducia alla Camera al 14 dicembre, dando così il tempo al Grande Compratore di acquistare all’asta i deputati mancanti. Ma forse è meglio così: il voto di oggi è una buona occasione, forse l’ultima, per indurre mezza Italia a riflettere su se stessa. Come han potuto milioni di persone votare per uno così, quand’era chiarissimo fin dall’inizio che era sceso in campo solo per farsi gli affari suoi? Come han potuto interi plotoni di giornalisti e intellettuali spacciarlo per l’alfiere della “rivoluzione liberale”, mentre lui trafficava notte e giorno, nelle ore lasciate libere dalle escort, per scampare ai processi e arraffare milioni? Come ha potuto la cosiddetta opposizione, salvo rare eccezioni, glissare sul conflitto d’interessi che proprio in questi giorni ha esplicato la sua geometrica potenza con l’intero gruppo Mediaset (le consultazioni le faceva direttamente Confalonieri) impegnato a offrire carote ai consenzienti e a minacciare bastoni ai dissenzienti? Sabato, alla manifestazione del Pd, nessuno ha osato ricordare la verità: e cioè che B. è abbarbicato disperatamente non al governo, ma all’annesso legittimo impedimento per sfuggire alla giustizia. Ha dovuto ricordarlo Fini. Dall’altra parte chi lo dice passa per un pericoloso dipietrista. Oggi Fini, da presidente della Camera, sarà costretto ad astenersi come vuole la prassi. Ma, se mancasse un solo voto alla sfiducia, una mossa davvero futurista ce l'avrebbe: dimettersi all’istante e votargli contro. Perderebbe la poltrona, ma passerebbe alla storia.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.12.10 08:41| 
 |
Rispondi al commento

1
TRAVAGLIO. IL REGNO DEI MORTI

Mentre in Senato,cioè nel regno dei morti,il nano bollito arringava stancamente i suoi simili con l’ultima barzelletta del governo dei miracoli, nel regno dei vivi i poliziotti assediavano la villa di Arcore e la Camera purtroppo non per assicurare alla giustizia gli inquilini,ma per contestare il premier e fischiare il ministro Gnazio La Rissa...Il De Profundis finale,la pietra tombale su 16 anni di propaganda su “sicurezza” e “legge e ordine”. Si attendono ad horas,negli stessi luoghi,manifestazioni di giubilo e gratitudine di ladri, truffatori,rapinatori,stupratori, spacciatori graziati dall’ennesimo indulto mascherato: quello varato l’altro giorno dalla maggioranza alla chetichella,che dal 16 dicembre manderà a casa migliaia di detenuti perché possano festeggiare il Santo Natale e l’ultimo anno di pena ai domiciliari(memorabile la difesa di Castelli ad Annozero: “Noi non li mettiamo fuori,li mandiamo a casa”, per l’entusiasmo degli elettori leghisti, che avevano capito male:pensavano che li lasciassero dentro).Oggi il pover’ometto otterrà quasi certamente la fiducia,con uno o 2 voti di vantaggio,grazie a una quindicina di deputati comprati un tanto al chilo e a 3 deputate partorienti.Fiducia a tempo,che durerà fino al ritorno delle 3 neomamme-Provvederà poi Bossi a staccargli la spina quanto prima e a mandarci a votare.Solo nel regno dei morti,infatti, il governo del Cavaliere Inesistente,quello che “la monnezza da Napoli sparirà in 3 giorni”,quello che “ricostruiremo L’Aquila in un anno”,quello del “miglior premier degli ultimi 150 anni”,quello che “Ruby è la nipote di Mubarak”,quello che “Putin è un dono di Dio” e “Gheddafi è un leader di libertà”,quello che “la crisi è passata” anzi “non esisterebbe se non ne parlasse Annozero”,quello del lodo Alfano, della legge bavaglio,del processo breve cioè morto,del legittimo impedimento,dello scudo fiscale pro evasori,dell’antimafia con monumento equestre a Mangano
(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.12.10 08:40| 
 |
Rispondi al commento

un'occasione delle forze di polizia,
per essere amate dalla popolazione:
fare lo sciopero generale oggi,
e non giorni fa,
e lasciare il parlamento sguarnito,!

che si facciano difendere, i nostri dipendenti,
da chi li ha votati, se ne trovano ancora....

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


Con le elezioni anticipate, 345 parlamentari perderebbero la pensione.

Valter Conti ☆x5 Commentatore certificato 14.12.10 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spinoza.it

La maggioranza compra Razzi. Giusto in tempo per capodanno.

(Sono indignato per questa deplorevole compravendita di parlamentari. Sperperare tutto quel denaro quando si potrebbe ricorrere alle minacce)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.12.10 08:14| 
 |
Rispondi al commento

@ giusy antonazzi....

A Napoli per anni; decenni; la monnezza d'Italia e europa ...è stata spedita giornalmente.

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 14.12.10 08:10| 
 |
Rispondi al commento

L' IMPORTANTE E' FERMARE BERLUSCONI E I MAFIOSI CHE GLI STANNO DIETRO! TUTTO IL RESTO NON CONTA.

mosti l., massa Commentatore certificato 14.12.10 08:08| 
 |
Rispondi al commento

:)

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 14.12.10 07:58| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI RICORDANDOSI DI QUANDO AVEVA LE PEZZE AL SEDERE ED ERA UN POVERO CRISTO CHE STRIMPELLAVA PER CAMPARE IERI AL SENATO ED ALLA CAMERA HA CHIESTO LA CARITA' A TUTTI I PARLAMENTARI DI NON VOTARGLI LA SFIDUCIA.PUR DI RIMANERE AL POTERE HA DETTO CHE SI POTREBBE FARE ANCHE UN GOVERNO DI MINORANZA : SI E' DIMOSTRATO QUELLO CHE IN EFFETTI E' UN POVERUOMO ASSETATO DI POTERE.NON HA ANCORA CAPITO CHE COMUNQUE VADANO LE VOTAZIONI ORMAI GLI ITALIANI LO GANNO SCHIFATO E SE DOVESSE OTTENERE LA FIDUCIA SAREBBE SOLO PERCHE' SI E' COMPRATO I VOTI DI POLITICI CORROTTI ED INTRALLAZZATORI.MOLTI DEI PARLAMENTARI, CHE IN ESTREMIS GLI HANNO PROMESSO IL VOTO, NON HANNO SAPUTO SPIEGARE PERCHE' LO FANNO E QUESTO LA DICE LUNGA CIRCA LA MORALITA' DI QUESTI POLITICI ACCATTONI E PREZZOLATI.TUTTE LE PUTTANELLE ELETTE OVVIAMENTE VOTERANNO PER LUI COSI' FINENDO LA LEGISLATURA SI ASSICURERANNO UNA BUONA PENSIONE AD INTEGRAZIONE DELLA QUALE POTRANNO SEMPRE FARE IL MESTIERE CHE FACEVANO PRIMA DI CONOSCERA BERLUSCONI CHE LE HA FATTE ELEGGERE E POI ELARGITO MINISTERI E SOTTOSEGRATARIATI.I DISCORSI CHE HA FATTO SONO STATI DI BASSISSIMO PROFILO E TUTTI IMPERNIATI NEL CHIEDERE PIETA'PER IL SUO OPERATO.CARO SILVIO SE AVESSI AVUTO UN MINIMO DI DIGNITA' AVRESTI DOVUTO DIMETTERTI ,ORA INVECE SARAI CACCIATO A CALCI NEL MOLLICCIO SEDERE CHE TI RITROVI.ORMAI GLI ITALIANI TI HANNO SFIDUCIATO E TE NE DEVI ANDARE RITIRANDOTI NELLE TUE ALCOVE A CONTINUARE NEI TUOI BAGORDI : AMMESSO CHE CE LA FAI ANCORA, ORMAI SEI COMPLETAMENTE FUSO. UMBERTOSKY

umberto capoccia 14.12.10 07:52| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI POPOLO ALLA RISCOSSA
“Avvolgeremo le istituzioni”. Una catena umana. Per circondare i palazzi della politica nel giorno della votazione sulla mozione di sfiducia al Berlusconi IV. E’ l’iniziativa che il Popolo Viola sta mettendo in piedi per domani mattina. Luogo di ritrovo: Piazza Venezia a Roma, dove, verso le 12 e 30, confluirà il corteo degli studenti. La decisione arriva dopo che la Questura di Roma ha negato, per “preservare i luoghi delle istituzioni”, l’accesso dei manifestanti a piazza Montecitorio. Per Gianfranco Mascia, tra gli animatori dei viola, “domani avvolgeremo le nostre istituzioni, da lontano, rispettando le disposizioni di chi teme le critiche e la libera espressione del pensiero, con una azione assolutamente nonviolenta e pacifica”.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 14.12.10 07:05| 
 |
Rispondi al commento

la commissione dell’Unesco, da tre giorni in visita nel centro storico di Napoli che dal 1995 è «Patrimonio dell’umanità» per decidere se elargire un finanziamento di 200 milioni, si è detta preoccupata.

L’organizzazione per la cultura dell’Onu ha fatto sapere al Comune che se la pulizia, lo smaltimento dei rifiuti, la differenziata, il decoro dei luoghi e soprattutto la manutenzione dei siti non verranno ripristinati al più presto, il centro storico di Napoli potrebbe uscire dalla prestigiosa lista di luoghi tutelati dall’Unesco


domanda: non e' che avete lasciato la monnezza in strada per fottere altri 200 milioni a quelli dell'unesco ??

Giusy Antoniazzi Commentatore certificato 14.12.10 07:04| 
 |
Rispondi al commento

dalla capitale del nordafrica:

Napoli: una ragazza di appena 16 anni è stata avvicinata in auto da un diciottenne in compagnia di un amico di lui;

invitata ad uscire dal ragazzo alla guida, al suo secco rifiuto è stata trascinata in auto, portata in una località isolata e abusata.

La violenza si è consumata in località Coroglio, il giovane ha fatto prima scendere l'amico nella zona Cappuccini, poi una volta solo ha abusato della ragazza che non si è potuta opporre avendo le braccia bloccate.

Giusy Antoniazzi Commentatore certificato 14.12.10 07:01| 
 |
Rispondi al commento

Errani, 5.000 tonnellate rifiuti Campania andranno a Imola

RIFIUTI: A NAPOLI CIRCA 800 TONN IN STRADA. PARTONO MEZZI VERSO PUGLIA



Napoletani!!! ma qualche kg di monnezza non riuscite proprio a tenerla voi ?

Giusy Antoniazzi Commentatore certificato 14.12.10 06:59| 
 |
Rispondi al commento

ANCORA CHOMSKY...

Insediamenti pericolosi
La questione dell’espansione delle colonie è solo un diversivo. Il vero problema è l’esistenza stessa degli insediamenti, tutti progettati in modo che Israele potesse inglobare più del 40 per cento della Cisgiordania occupata, le terre coltivabili e le principali risorse idriche della regione, che si trovano tutte sul lato israeliano del muro di separazione, che in realtà è un muro di annessione.

Dal 1967 Israele ha enormemente ampliato i confini di Gerusalemme nonostante le obiezioni della comunità internazionale. Ma il problema degli insediamenti, e l’umiliazione di Washington, non sono gli unici aspetti ridicoli dei negoziati in corso. La loro stessa struttura è una farsa. Gli Stati Uniti sono dipinti come onesti mediatori che cercano di favorire un accordo tra due avversari riluttanti. Ma una trattativa seria avrebbe dovuto essere condotta da un’entità neutrale, con gli Stati Uniti e Israele da una parte e il resto del mondo dall’altra.

Non è un segreto che da 35 anni Stati Uniti e Israele sono praticamente gli unici a opporsi all’idea di una soluzione politica che metta d’accordo gli stati arabi, l’Organizzazione della conferenza islamica (Iran compreso) e tutte le altre parti interessate. Con rare eccezioni, questi due paesi hanno sempre preferito l’espansione illegale alla sicurezza. A meno che Washington non cambi posizione, una soluzione politica è impossibile. E l’espansione, con le sue conseguenze in tutta la regione e nel mondo, continua.

Traduzione di Bruna Tortorella.

Internazionale, numero 876, 10 dicembre 2010

Giuseppe Scopacasa - Emigrato in Australia 14.12.10 04:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noam Chomsky

Insegna linguistica all’Mit di Boston. Il suo ultimo libro uscito in Italia è Conoscenza e libertà (Il Saggiatore 2010).
Il finto negoziato israeliano


La patetica resa di Washington a Israele è stata uno dei momenti più umilianti della storia della diplomazia statunitense. A settembre è scaduto il blocco di nuove costruzioni negli insediamenti ebraici dei Territori occupati, e i palestinesi hanno interrotto i negoziati diretti con Israele.

A quel punto gli Stati Uniti hanno chiesto un nuovo congelamento di tre mesi negli insediamenti, esclusi quelli della Gerusalemme Est araba. E l’amministrazione Obama, per convincere Netanyahu ad accettare una nuova sospensione e rilanciare così i colloqui di pace, le sta provando tutte. Tra i regali offerti al governo israeliano di estrema destra ci sono anche tre miliardi di dollari per l’acquisto di cacciabombardieri a reazione.

Questa generosità a spese dei contribuenti torna anche a vantaggio dell’industria statunitense, che così guadagna due volte dalla militarizzazione del Medio Oriente. Di recente, infatti, ha venduto armamenti all’Arabia Saudita per 60 miliardi di dollari, una transazione utile anche per far rientrare petrodollari nell’economia statunitense in difficoltà.

La minaccia iraniana
Il pretesto per la grande vendita di armi all’Arabia Saudita è stato la difesa dalla “minaccia iraniana”. Ma la minaccia iraniana non è di tipo militare: il vero pericolo, per Washington, è che l’Iran sta cercando di espandere la sua influenza sui paesi vicini, “stabilizzati” dall’invasione e dall’occupazione statunitense dell’Iraq. La linea ufficiale è che gli stati arabi stanno chiedendo aiuti militari a Washington per difendersi dall’Iran.

Vera o falsa che sia, quest’affermazione ci fornisce una lettura interessante del concetto di democrazia. Qualunque cosa preferiscano le dittature al potere nel mondo arabo, da un recente sondaggio della Brookings institution...

SEGUE GIU'

Giuseppe Scopacasa - Emigrato in Australia 14.12.10 04:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le fragole sono mature

carluccio m., torino Commentatore certificato 14.12.10 04:35| 
 |
Rispondi al commento

VOTATE ILARIA


IO SONO CON LORO

marco m., bergamo Commentatore certificato 14.12.10 04:25| 
 |
Rispondi al commento

solo un grido


I L A R I A

marco m., bergamo Commentatore certificato 14.12.10 04:20| 
 |
Rispondi al commento

ASSANGE "INCASTRATO"

Wikileaks: Julian Assange è innocente, parola del suo avvocato(IAMM) Julian Assange, il fondatore del sito WikiLeaks, dalla cella del carcere di Wandsworth di Londra, attende l'udienza di martedì in cui potrebbe essere deciso il suo destino. Intanto il suo legale Bjorn Hurtig avrebbe fatto sapere che "per quel che ho visto nei documenti della polizia svedese le donne hanno mentito. Era più gelosia o delusione da parte loro. Posso dimostrare che almeno una di loro aveva grandi aspettative di qualcosa che sarebbe successa con Julian".

Le due accusatrici di Assange avrebbe dunque detto il falso nel dichiarare di essere state costrette ad avere rapporti sessuali con lui? Secondo l'avvocato dell'hacker le due signore avrebbero "obiettivi segreti" di cui lui avrebbe trovato le prove.

http://www.italia-news.it/esteri-c4/wikileaks--julian-assange-e-innocente--parola-del-suo-legale-52675.html

E' CHIARO CHE E' INNOCENTE!!!
A JULIAN ASSANGE DOVREBBE ESSERE DATO IL PREMIO NOBEL PER LA PACE CONSEGNATO IGNOMINIOSAMENTE A BARACK OBAMA,CHE HA "AVALLATO" IL GOLPE IN HONDURAS,CONTINUATO LE GUERRE IN IRAQ E AFGHANISTAN,CONTINUATO L'EMBARGO A CUBA...COME MEGLIO NON AVREBBE POTUTO FARE G.W,BUSH!!!!!!!!!

OBAMA IN GALERA
ASSANGE PREMIO NOBEL PER LA PACE!!!!!!!!!!!!!!!!!!

MENDAX 14.12.10 03:34| 
 |
Rispondi al commento

Me cojoni;
manco ci stanno 5 persone sul blog e,già 5 segnalazioni inappropriate?
Ce ne staranno 7,eh?

Vabbè, affacciatevi alla finetra,c'è un asino che vola!

H....!

nédestraném5$ 14.12.10 02:59| 
 |
Rispondi al commento

EE UU acusa a Berlusconi de querer controlar los contenidos de Internet

diplomáticos estadounidenses consideran tan restrictiva la ley aprobada en Italia que temen que pueda servir de modelo en países como China


diario el pais de adesso

e volete sapere una cosa??

prima dei golpi militari in latino america il clima era questo.

farabutti politicanti comprati e farabutti vendendo con le forze piu reazzionari di destra al potere incitando il popolo con azioni come la d'oggi al parlamento

con il clasico moto dei fasci "io me nefrego" vado avanti per mia strada io sono io voi merde

questi con i soldi delle mafie con suoi trafici di droga facendo capitali immenssi comprano tutto e tutti

comprano parlamentari
comprano siccari
comprano giudici
comprano internet

ricordate le intercetazioni di telecom? e quello della sicurezza che sapeva troppo e casualmente si uccise?

manca dignita qui snifano anche dentro al vaticano

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.12.10 02:57| 
 |
Rispondi al commento

Questo il commento al nuovo (all'epoca) scoop che mandai a Bertola :


http://www.youtube.com/watch?v=ltIJzkE87PA

"Bertola, non si vede l’attimo del pugno e conoscendo i vostri video manipolati per la propaganda neofascioliberista grillogianroberta ho dei dubbi sulla veridicità del vostro video. Del vostro video,capito? Non di altri dove tirano capelli e maltrattano i manifestanti!"

Il caso è molto significativo. Ieri Beppe Grillo pubblica sul suo blog un video tratto da Youtube dal quale sembrerebbe che Mercedes Bresso, durante un incontro con i NoTav risponda augurandosi la morte di una anziana signora che sta protestando. Si tratta di una bufala, un video montato ad arte dove manca la negazione della Bresso (la cui eventuale simpatia dal video non traspare) all’inizio della sua risposta “Non muoia signora”. I commentatori del blog di Grillo si scatenano immediatamente contro la Bresso con una serie molto ampia di epiteti che sono tuttora presenti online. Poi l’autore del taroccamento si accorge (forse) di averla fatta grossa, specie dopo che il comitato elettorale della Bresso minaccia ritorsioni e annuncia l’esistenza di un altro video dove si apprezza l’intera frase della candidata, e rimuove il video da Youtube. A questo punto i grillini si indignano per la censura, rincarano la dose di insulti e si attivano per recuperare il filmato e, probabilmente, reinstaurare la democrazia elettronica. Quando il Comitato Bresso pubblica su Youtube un video di confronto fra le due versioni, Beppe Grillo linka il video lasciando (probabilmente) invariato il post nel quale accusa la Bresso di aver augurato la morte della signora. Un lapidario “giudicate voi” è tutto quello che la redazione di Grillo concede come rettifica alla
alla notizia.

http://www.mantellini.it/?p=7812
o quest’altra manipolazione :

http://www.haisentito.it/articolo/beppe-grillo-sul-blog-censura-gad-lerner/13452/

Qui trovate parte tagliata al min 6 e 29
http://www.youtube.com/watch?v=D9c8rvaZCd0

nédestraném5$ 14.12.10 02:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma voi avete capito male.
Beppe Grillo sa che può contare sul mio appoggio per il suo programma 5stelle.
Perchè l'abbiamo pensato insieme.

Capito cari lettori?

Beppe, grazie dello spazio.

Notte a tutti.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 14.12.10 02:11| 
 |
Rispondi al commento

Scrive E.Scalfari:
I turbamenti prevedibili sul mercato finanziario, e la posizione della Germania e della Francia su regole più severe per quanto riguarda i debiti sovrani, rendono indispensabile un governo che abbia piena credibilità rispetto alle autorità monetarie europee e alle istituzioni sovra-nazionali. Un governo galleggiante, presieduto da chi ha già perso gran parte della sua credibilità internazionale, non è l'ideale per attuare una strategia oggettivamente difficile: coniugare crescita e rigore finanziario, far rientrare il debito nei parametri europei […].
__
Risponde Magister:
Ancora e sempre lacrime e sangue per i salariati. Perciò serve un governo “autorevole”, rigoroso, credibile rispetto alle élite borghesi internazionali. Colpendo la piccola borghesia che evade le tasse e vota a destra. Giusto. Ma lasciando libero di evadere ed eludere chi possiede ben altri mezzi per gabbare il fisco, cioè il grande capitale. Del resto, il recente scudo fiscale non ha avuto il placet astensionista del partito di Scalfari? E non si è trattato, in tal caso di “una prassi vergognosa e inaccettabile”?
___
Aggiungo io:chi meglio di Fini,Casini,e compagnia bella,assolvono alle ragioni descritte da Magister?
Buttano giù Berlusconi,e poi avremo Draghi presidente del consiglio vedrete.
Attraverso Draghi,la borghesia del grande capitale,comprerà il nostro debito.
Cioè,cambieremo padroni.
Buona notte.
http://diciottobrumaio.blogspot.com/2010/12/la-morale-di-eugenio-scalfari.html

Lovigio II (na) Commentatore certificato 14.12.10 01:49| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ghedini contestato in piazza Montecitorio

(14 dicembre 2010)

Il parlamentare Pdl bloccato da alcuni manifestanti fuori dalla Camera: Ghedini è costretto ad allontanarsi e a rifugiarsi nell'Hotel Nazionale. "Pagliacci, vergogna, dovete dimettervi tutti"

GODETEVI IL VIDEO...E' SALUTARE (grazie Beppe!)

http://tv.repubblica.it/copertina/ghedini-contestato-in-piazza-montecitorio/58221?video

manuela bellandi Commentatore certificato 14.12.10 01:48| 
 |
Rispondi al commento

Sono sedici anni che abbiamo davanti agli occhi questo corrotto personaggio nato nella prima repubblica con in più un formidabile potere economico decretato da tutti gli italiani che hanno guardato e continuano a guardare le reti mediaset. Mentre ridevamo guardando Drive In o Paperissima il suo potere cresceva, mentre ci dava la carota di Striscia la Notizia stava preparando il bastone. Credete che possiamo mandarlo via così come si è potuto fare con Craxi? B. è il simbolo di un potere massonico che morto lui, verrà preso da un altro, un potere nefasto che è entrato nelle viscere degli italiani, ne ha omogeneizzato i gusti, ne ha appiattito la cultura e inquinato le aspirazioni a un mondo migliore, un mostro da 6 miliardi di euro per ora e crescerà ancora...

Vinicio Del Pinto 14.12.10 01:39| 
 |
Rispondi al commento

ILARIA

Per favore..... se davvero riuscite a entrare.......mmmmmmm ne vedremo delle BELLE

Non fate violenza li mettiamo tutti precari a 600€ mese.
devono pagare il Tichet per le medicine.
devono fare la coda alla posta.
Vivere in un alloggio in affitto sopra una discarica (quelle che spiega Saviano)
ecc
ecc

FORZA RAGAZZI DATE UN CENNO E TUTTA L'ITALIA SI UNIRA'

AL PRIMO SEGANLE io sarò li

le fragole sono mature

paolo g., torini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.12.10 01:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I L A R I A

IL ARIA


ILARIA

emanuele p., torino Commentatore certificato 14.12.10 01:27| 
 |
Rispondi al commento

AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
AIRALI
I L A R I A

aldo t., torino Commentatore certificato 14.12.10 01:20| 
 |
Rispondi al commento

grazie Francesca!

LE FRAGOLE SONO MATURE

ahah.. questa mi sa che l'ho già sentita :))

temo che sarà dura sfondare le porte del Parlamento.. si sono distratti una volta, pochi giorni fa al Senato e pare che la cosa non si debba ripetere..

ma anche se il portone non è abbattuto fisicamente, politicamente io credo che lo sarà.

Il sostegno degli studenti italiani all'estero

http://www.ateneinrivolta.org/

daje! ;)
buonanotte a tutti/tutte!

Paola Bassi Commentatore certificato 14.12.10 01:18| 
 |
Rispondi al commento

ho letto il post di ILARIA
lo votata subito d'istinto 5 mani verdi, (e io sono una pacifista)
ma questo è successo circa 4 ore fa

Adesso non riesco a dormire dalla FELICITA' dal sogno che domani o in settimana cambi tutto
sono talmente entusiasta che non riesco a prendere sonno.

VOTATE TUTTI QUEL POST dategli coraggio.

FRANCESCA L., torino Commentatore certificato 14.12.10 01:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

quagliarella su rai 3 si sta vendendo anche la madre ai finiani
per salvare il piduista... AAAHAAHAAHAHHAHA come sono ridotti!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.12.10 00:54| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi: andremo avanti anche con un governo di minoranza

Comincia a sentire l'avvicinarsi di San Vittore e Piazzale Loreto
e si barrica nel bunker...

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.12.10 00:51| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei far notare a coloro a cui fa schifo Berslusconi che lui è così perchè così sono gli "italiani" che in lui si riconoscono e che lui perfettamente rappresenta.

Finchè ci saranno questi "italiani" ci sarà sempre un Berlusconi di turno ed una Casta di turno.

Voi vedete una fine a questo tunnel di orrore ?
Io purtroppo no.

aldo p., Milano Commentatore certificato 14.12.10 00:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi fermai al tempo del Presidente della repubblica Pertini. questo tempo non e' il mio. Vedendo le statue di sale davanti alla merda della tv si stabilisce il QI di taluni soggetti malati.

elia rizzuti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.12.10 00:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Berluska è stranamente tranquillo per domani:

«Ho la coscienza a posto, se gli italiani non mi vorranno mi godrò la vita»

E aggiunge:

«Ho la barca a vela più bella del mondo, ho fatto rifare tutti gli interni, mi hanno mandato le foto, un vero gioiello...».
Se andasse male Berlusconi sa già cosa fare. Il Perini è ormeggiato nella baia di fronte alle contestate ville che possiede ad Antigua. L'ha comprato da Murdoch, uno scherzo del destino, e anche se ci ha messo piede poche volte si è affezionato."

http://www.corriere.it/politica/speciali/2010/la-fiducia/notizie/galluzzo_premier_alla_conta_7a2f9cd4-0684-11e0-ad1a-00144f02aabc.shtml


Buona notte a tutti!
Stanotte mi sogno Berlusconi che scappa con tutto il malloppo e sarà un sogno bellissimo
Io sognerò ma lui stanotte non sognerà affatto perché non dormirà
E con lui non dormiranno tutti i perversi di destra e di sinistra che in tutto questo tempo hanno saputo solo romperci le balle
che siano dannati tutti!
e possa la tarantola mordergli le viscere!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.12.10 00:28| 
 |
Rispondi al commento

daje Viviana!! ;)
forza grilli!!

domani strillerò anche per quelli che non potranno esserci!!

i cortei dovrebbero essere 4
centro transennato per difendere i Palazzi
(PAURA EH?..)

ma ci sentiranno lo stesso

http://www.uniriot.org/uniriotII/index.php
http://www.ilpopoloviola.it/

(i rossi me li sono persi, si aggregheranno sicuramente da qualche parte :)

A DOMANI!!


Paola Bassi Commentatore certificato 14.12.10 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mia prigionia stava nei miei capelli
Imprigionava i miei sorrisi
Stringeva il mio cuore
La mia prigionia aleggiava sul mio paese
Come un nembo cupo
Abissale
Di idee disperate o come morte
O sparite nella nebbia del sopravvivere
La mia prigionia era fatta di parole false
Di destini obbligati
Di informazioni censurate
Di cricche obsolete
Di poteri spietati
La mia prigionia
Divideva uomo da uomo, uomo da donna, colore da colore, fede da fede, uomo da albero,
Separava la creatura dal suo tempo
Dalla sua storia
Dalla sua speranza
La mia prigionia
Divideva e censurava
Ritagliava pezzi di uomo da pezzi di uomo
Pezzi di uomo come pezzi di macchine
rotte
Infrangeva e spezzettava
Dominava le viscere, spaccava le coerenze, disastrava gli onori
Si chiamava dia-ballein, il separatore
Ammalava la cellule e gli intestini, le punte dei capelli e le cime delle unghie
Graffiava come un coltello sulla lavagna
Dei nostri desideri
Finché eravamo senza desideri come spenti
Nelle mani degli uomini robot
Degli uomini di paglia e di metallo, degli uomini di petrolio e d’oro
Degli uomini non più uomini
Della gente disumana
Poi un giorno di colpo
Tutto questo non c’era più
La nuvola nera era sparita

Cominciammo ad essere liberi molto tempo
Prima che la mia prigionia finisse
Ma proprio in quel senso di libertà nacque
La nostra liberazione.
Dopo non ci poterono più prendere
Non ci poterono più coartare
Non ci poterono più dominare
Diventammo invincibili

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.12.10 00:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se anche avesse un voto in più è perduto
se anche avesse dieci voti in più è perduto
se anche avesse 20 voti in più è perduto
era perduto avendo 100 voti in più
non potrà durare un giorno con pochi voti in più
non potrà governare
non potrà fare più niente
e non può proclamare lo stato d'assedio e
sprangare il parlamento
perché questo significherebbe mostrare il suo vero volto da squalo
e non può nemmeno affrontare nuove elezioni perchè sarebbe perduto da capo
perduto
perduto
perduto
e la Lega perduta con lui
perché se Berlusconi cade, la Lega non tornerà al potere MAI PIU' !!!!!!
MAI PIU'
MAI PIU'
MAI PIU'

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.12.10 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DALLA PRIMA PAGIN DI LIBERAZIONE DI IERI:

MASCHIONI D'ITALIA
Due notizie favolose, tutt’e due insieme, e nello stesso giorno. Notizia n.1. Sensazionale, il già desaparecido Enrico Boselli, già fondatore e presidente dello Sdi, ex Psi, ex Federazione Ulivo, ex Rosa nel pugno, udite udite: all’improvviso si fa vivo e aderisce nientemeno
che all’Api dell’ancora piacione Rutelli. Fin qui niente di nuovo, anzi del tutto normale in questi giorni di transumanze parlamentari, di qua e di là della grepppia. Invece no. Udite udite la motivazione che dell’alto gesto dà il Rutelli stesso: «Boselli porta un essenziale contributo all’impasto positivo delle culture democratiche, liberali, e riformiste, di laici credenti e
laici non credenti, che si realizza nell’Api». Mica poco, target altissimo. Peccato quella parolina lì, «impasto», che rovina tutto. Impasto. Ratatuja. Si può fare anche con gli avanzi.
Notizia n.2. Sensazionale, Lamberto Dini ha
l’invidia del pene (di Berlusconi). E così nel corso della trasmissione di Radio2 “Un giorno da pecora”, l’ex presidente del Consiglio ed ex Rospo ufficiale informa la Nazione che anche lui, settantaquattrenne come il Cav, sì anche lui ha «un’intensa attività sessuale», sì come il
Cav. Anzi meglio del Cav. Perché, dice, «non so, forse Berlusconi avrà qualche aiuto, userà qualche prodotto di quelli che aiutano e si vendono nei negozi e nelle farmacie. Io no».
Maschioni d’Italia.
§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§
SALUTI COMUNISTI A TUTTI
CIAO

Pettirosso Da Combattimento, Collodi 13.12.10 23:35| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo bene per domani .

Ragazzi sul sito del GIORNALE c'è un sondaggio se votereste la fiducia a silviuccio
perchè non andate anche voi a dire la vostra ??
così vediamo che risultuato viene fuori

http://www.ilgiornale.it/sondaggio_1a.pic1?PID=128

giu giu 13.12.10 23:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riprovo

SFIDUCIA 313
FIDUCIA 314


Il nano resiste, segnatelevo per domattina

Ciaooo!

Reve ng Commentatore certificato 13.12.10 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non lo sentite questo suono a festa di campane?
Sale dalle acque più chiare come un turbine lieto
Smuove le erbe di nuovo verdi come una brezza ilare
Fa tremare i vetri chiusi dei convegni oscuri
E cadere a terra il prezzo dei ricatti immondi
Mette nelle vene dei malvagi un terrore senza nome
Non lo sentite questo dicembre tramutato in primavera sonante?
Il freddo cristallino ha un sentore di mare pulito e di rose
Qualcosa di bianco e di rosso sale e rimbomba
Come una spada scintillante, una nuova Excalibur
Tra un volo di tortore e uno stridio di rondini
Questo lungo inverno del nostro scontento
Tramutò nella vittoria di noi tutti
Nel canto di una resurrezione.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.12.10 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma il blog è bloccato?

Reve ng Commentatore certificato 13.12.10 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Andate via,
Voi, che questo paese
Non lo avete mai amato
Voi che questo paese
Lo avete vandalizzato
Voi che siete venuti
Come tanti invasori
Voi come cavallette
Come persecutori
Voi che questa terra
L’avete ripudiata
Voi figli del niente
Compagni di sventura
Illegittima gente
Fonte d’ogni sciagura
Quello che avete ucciso
Ritornerà a cantare
Ciò che avete deriso
Riprenderà a brillare
Partiremo da zero
Partiremo dal niente
Partiremo dal cuore
Di tutta questa gente
Rinascerà un paese
Dalla gente italiana
Rinascerà la patria
Che sembrava lontana
Su questo oggi faccio una profezia
E la chiamerò Nuova Democrazia.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.12.10 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a vivare' pensa pure che so' relitti, ma si domani succede quarcosa de grosso sarà grazie a quelli che chiami relitti!
A me a manganella' nun me ce mannano perchè sanno che me infilo dar caffettaro e me piace dalle a li pesci medio-grossi, ma me piacerebbe che pe' 'na vorta li centri sociali facessero quello pe' cui sti zozzi de giornalisti li accusano sempre, e quelli so' compagni non-pacifisti e su questo te deve da basta' 'a parola de 'no sbirro de strada, se 'a penisola aspetta 'e pacifiste come te stamo freschi pe' atri 20 anni e forse forse cor "compagno" fini a commanna' 'e "squadre de sorveglianza"


Resto convinto che, a parte i prezzolati, gli Italiani che ancora si lasciano ammaliare da Berlusconi, siano vittime della disinformazione, perché se venisse detta loro la verità su Berlusconi (chi è, da dove proviene, l’origine della sua fortuna, perché ricopre la carica che ha, a chi tutela gli interessi, ecc.) lo spedirebbero immediatamente in galera. Altrimenti non si spiegherebbe l’avversione che ha il nostro per i programmi di informazione (vera).
Resto convinto che la vera rivoluzione è pretendere una libera informazione, che è l’unico modo che ha il popolo di controllare l’operato dei politici, eletti o nominati che siano. Un cittadino informato non può essere ingannato.
Un’altra Piazzale Loreto lascerebbe tutti i problemi irrisolti.
Esattamente come sessantacinque anni fa.

roberto p. Commentatore certificato 13.12.10 23:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROMA - Un gruppo di 40-50 studenti, lavoratori e precari ha fatto il suo ingresso nell'Auditorium di Via Rieti, dove'era in corso la presentazione del libro del segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni: «Il tempo della semina».


Bonanni in un primo momento voleva intitolarlo "il tempo del concime", ma poi ha capito che leggendolo qualcuno avrebbe capito che il letame era lui, BONANNI.

10
100
1000

FUMOGENI!!!

ind' o' cul' !!!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 13.12.10 23:03| 
 |
Rispondi al commento

prima del sonno:

NEWS:


GHEDINI CONTESTATO E MESSO IN FUGA IN HOTEL

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 13.12.10 22:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

www.elpais.com%2Farticulo%2Finternacional%2FEE%2FUU%2Facusa%2FBerlusconi%2Fquerer%2Fcontrolar%2Fcontenidos%2FInternet%2Felpepuint%2F20101213elpepuint_31%2FTes&h=e8e77

fulgy f., torino Commentatore certificato 13.12.10 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domani io non voglio vedere
Gli importuni, gli invasori
Domani tenetemi lontani
I nemici, i sabotatori
Domani è festa nel mio cuore
L’anima canta e balla
Non raccontatemi numeri
Non datemi strategie
Cancellate i funesti artifici
Del morente potere
Gettate via i suoi artigli
La bava della sua bocca
Strappate quei denti di sangue
Che divorano questo paese
Annullate la voce suadente
E i servi che strisciano a fianco
Domani è una grande festa
Che si incide nei nostri cuori
Lasciateci alla nuova aurora
Lasciateci risplendere
Fuori dagli stracci dell’ombra
Fuori dai vizi del buio
Non voglio sapere i conti
Di chi mente e di chi odia
Non voglio vedere le scorie
Di chi pensa solo a se stesso
Non voglio nemmeno conoscere
I nemici appiattiti nel pozzo
Voglio solo abbracciare
Gli amici della mia patria
Voglio sentire vicini
Tutti quelli che io amo
Voglio riconoscermi popolo
E popolo liberato.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.12.10 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Aò,io nun ce sto a capir più gniente,gniente.
ma perchè cancellate i commenti der Plinio,e poi lo tirate in ballo?
Ve possino...
E fatela finita noo?
Nun lo nominate più,nul lo provocate più.
Perchè se lo provocate e risponde,e cancellate la sua risposta,è da infami,nfamoni dico io.
Nun ce sto a capir più gniente,gniente.

Er Romano 13.12.10 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LETRA ' MARCHA DE LA BRONCA, '



Bronca cuando ríen satisfechos al haber comprado sus derechos
bronca cuando se hacen moralistas y entran a correr a los artistas
bronca cuando a plena luz del día sacan a pasear su hipocresía
bronca de la brava, de la mía, bronca que se puede recitar...

para los que toman lo que es nuestro, con el guante de disimular,
para el que maneja los piolines de la marioneta universal...
para el que ha marcado las barajas y recibe siempre la mejor
con el as de espada nos domina, y con el de bastos entra a dar, y dar...

marcha... un , dos... no puedo ver tanta mentira organizada
sin responder... con voz ronca... mi bronca... mi bronca...

Bronca porque matan con descaro, pero nunca nada queda claro,
bronca porque roba el asaltante, pero también roba el gobernante...
bronca porque está prohibido todo, hasta lo que haré de cualquier modo,
bronca porque no se paga fianza, si nos encarcelan la esperanza...

bronca... bronca.... bronca...

Los que mandan tienen a este mundo repodrido y dividido en dos...
culpa de su afán de conquistarte por la fuerza o por la explotación...
bronca que me da cuando pretenden que me corte el pelo sin explicación
es mejor tener el pelo libre, que la libertad con fijador...

Marcha... un, dos... no puedo ver tanta mentira organizada
sin responder... con voz ronca... mi bronca... mi bronca...

Bronca sin fusiles y sin bombas, bronca con los dos dedos en V,
Bronca que también es esperanza, Marcha de la bronca y de la fe...


Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.12.10 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti gli amici del blog di Grillo, ecco il Passaparola in formato PDF e aggiornatissimo (13 dic 2010). Se conoscete LaTeX/MiKTeX potete chiedermi i file origine (andate su PASSAPAROLA di Marco Travaglio su FB). Alla prox. Ciao a tutti e buona lettura!!! ;)

Marco Travaglio - Passaparola update 2010-10-04.pdf
https://docs.google.com/viewer?a=v&pid=explorer&chrome=true&srcid=0B8LU_zaK6PikMmY0NTZiOWUtNGMyMy00NDRlLWI1YTMtNTRhYWJhY2ViNDMx&hl=en

Dicono che noi rivoluzionari siamo romantici. Si è vero lo siamo in modo diverso, siamo quelli disposti a dare la vita per quello in cui crediamo.

Stefano AS (lugliom26), Pavia Commentatore certificato 13.12.10 22:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Domani sarò a Roma andrò prendendo il pulman alle 7 e 20 sotto il freddo e forse la neve...


buona notte a tutti.

DOMANI SI ENTRA IN PARLAMENTO


OT:

ho ascoltato qualche minuto del programma in LA7 con vari stronzoni politicanti: NON DICONO UN CAZZO DI NULLA... E il giornalaio continua ad intervistarli sul NULLA!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 13.12.10 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.avaaz.org/it/no_fiducia_governo_berlusconi
http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/13/una-catena-umana-attorno-alla-zona-rossa/81708/

fulgy f., torino Commentatore certificato 13.12.10 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Marcia de la bronca su Roma DOMANI

http://www.youtube.com/watch?v=ldz6-e0VHg8

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.12.10 22:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ferlinghetti

E non dimenticate di dipingere
tutti coloro che hanno vissuto la
propria vita
come portatori di luce.
Dipingete i loro occhi
e gli occhi di ogni animale
Dipingete la luce dei loro occhi
la luce di una risata illuminata dal sole
la canzone degli occhi
la canzone degli uccelli in volo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.12.10 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FRATELLI MIEI,PARTIGIANI E PATRIOTI D'ITALIA OVUNQUE VOI SIATE SAPPIATE CHE QUESTO E' UN NUOVO TEMPO DI GUERRA PER LA NOSTRA AMATA PATRIA E C'E' UNA NUOVA BATTAGLIA PER LA LIBERTA' E LA DEMOCRAZIA DA COMBATTERE.
FRATELLI MIEI,OVUNQUE VOI SIATE STATE ALLERTA E PREPARATEVI PER UN NUOVO 25 APRILE QUANDO ABBATTEREMO DEFINITIVAMENTE E QUESTA VOLTA IN ETERNO QUESTA MERDA SCHIFOSA CHIAMATA BERLUSCONI.
VIVA L'ITALIA ! VIVA LA LIBERTA' DA OGNI TIRANNIA!

Sergio Palato 13.12.10 22:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non so se domani
Ci porterà la vittoria
Ma il mio cuore scalpita
Il mio cavallo percorre strade
Risonanti di gioia
Avvolta in una grande bandiera luminosa
Le mie mani
Si uniscono a mille mani
I volti baciano mille volti
I balconi fioriscono come gemme
Come anemoni nella notte
Illuminata a festa
Fuochi d’artificio ringraziano
La mia patria ritornata
La mia terra ripresa ai vandali
Il mio cammino di nuovo
Sicuro
Il mio paese ancora una volta
Mio.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.12.10 22:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“FINI UN ABILE GIOCATORE O UN PIRLA”?

Ieri Fini dall’Annunziata mi è apparso troppo sicuro,
non sarà mica che ha ancora qualche carta segreta da gettare nella mischia all’ultimo minuto?

“DEL TIPO D’AVERE UN QUALCHE ALTRO PARLAMENTARE IN FUGA DAL PDL MANTENUTO SEGRETO”, per evitare che fosse oggetto di sputtanamento dei giornali di “Papi Silvio” o che fosse oggetto di tentativi di riaquisizione da parte del PDL?

Fini non è mica un giocatore d’azzardo, quando si muove lo fa quando ha la ragionevole certezza di potercela fare e probabilmente ha pure qualcuno molto potente, nel mondo dell’economia che gli copre le spalle.

Paolo R. Commentatore certificato 13.12.10 22:36| 
 |
Rispondi al commento

associazione a delinquere i politici del nulla,
ma del sitema.

claudio galletti 13.12.10 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Quantooooooooooo mancaaaaaaaaaaaa?!?!?!?!?!?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.12.10 22:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Studenti, operai, terremotati
Tutti a Roma contro il governo
Ottanta pullman da tutta Italia per la protesta anti Gelmini, che si unirà ai cortei di metalmeccanici, comitati per L'Aquila, ma anche cittadini di Terzigno e immigrati. Una giornata caldissima per la Capitale nel giorno del voto di fiducia sull'esecutivo

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 13.12.10 22:34| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

http://www.repubblica.it/scuola/2010/12/13/news/studenti_il_giorno_della_protesta-10156188/?ref=HRER2-1

Ottanta pullman da tutta Italia per la protesta anti Gelmini, che si unirà ai cortei di metalmeccanici, comitati per L'Aquila, ma anche cittadini di Terzigno e immigrati. Una giornata caldissima per la Capitale nel giorno del voto di fiducia sull'esecutivo

fulgy f., torino Commentatore certificato 13.12.10 22:34| 
 |
Rispondi al commento

India, via libera ai reattori nucleari francesi
in zona altamente sismica

L'azienda nucleare Areva ha chiuso un accordo con il governo di Nuova Dheli per l'istallazione di due reattori. Represse le proteste delle popolazioni locali che non vogliono una centrale in una delle aree più a rischio terremoto del Paese
Areva, l’azienda francese che con EDF fa da partner ai progetti nucleari del governo italiano, sembra essere riuscita ad esportare in India il suo prodotto di punta, il reattore EPR (European Pressurized Water Reactor). Lo stesso modello scelto da Roma per far tornare l’Italia all’energia prodotta dall’atomo.

L’affare da oltre 15 miliardi di euro permetterà ai francesi di costruire due esemplari da 1650 MW e di fornire il combustibile ai gestori indiani per 25 anni. L’EPR viene descritto come il reattore nucleare più efficiente, sofisticato e sicuro mai inventato finora, addirittura in grado di resistere all’impatto con un aeroplano. Ma saprà sopportare anche la forza d’urto di un terremoto? E’ quello che si stanno chiedendo le popolazioni che vivono dove dovrà sorgere la centrale. Lo Stato di Maharashtra, nella costa occidentale del Paese, è infatti una zona altamente sismica.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/13/india-via-libera-ai-reattori-nucleari-francesiin-zona-altamente-sismica/81732/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.12.10 22:30| 
 |
Rispondi al commento

FESTA NAZIONALE DI LIBERAZIONE DAL FORZISMO

25 luglio 1943 - “Entrati nel salotto il Re disse a Mussolini che il voto del Gran Consiglio era stato tremendo e che tutti si attendevano un cambiamento. Mussolini rispose che la decisione era di una gravità estrema e che in quel momento avrebbe significato la capitolazione dell'Italia

Alle 22,45 dello stesso giorno la radio interruppe le trasmissioni e diffuse il seguente comunicato: “Sua Maestà il Re e Imperatore ha accettato le dimissioni dalla carica di Capo del Governo, Primo ministro e Segretario di Stato, presentate da S.E. il Cavaliere Benito Mussolini, e ha nominato Capo del Governo, Primo ministro e Segretario di Stato, S.E. il Cavaliere Maresciallo d'Italia Pietro Badoglio”

Domani, 14 dicembre 2010, verrà sancita la fine del forzismo. Fiducia o non fiducia che sia. Questa data, commemorativa della caduta del regime mediatico e populista di Silvio Berlusconi, che tanti italiani (lavoratori onesti e responsabili) vorranno, negli anni a venire, onorare e festeggiare, resterà a memoria di un periodo di oscurantismo culturale, etico e morale, che, per oltre sedici anni, ha imbarbarito il costume, le condizioni di vita e le aspirazioni della società italiana. Un movimento di figuri, incompetenti e subdoli, che hanno adottato la menzogna a pratica relazionale, assunto la licenza a libertà e, della dignità, hanno fatto mercimonio.

Gianni Tirelli


viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.12.10 22:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.facebook.com/l.php?u=http%3A%2F%2Fwww.youtube.com%2Fwatch%3Fv%3D5NzQVTvuWRs&h=b02cd

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 13.12.10 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Meraviglioso il commento di Ilaria, io già sto sognando la Rivoluzione....forse è colpa della febbre a 38 che ho, o forse perche la rivoluzionaria che è in me sta prendendo il sopravvento ....RIVOLUZIONE:

Datemi una R

come Roma

domani piena di giovani

pieni di ideali

Datemi una I

come Immaginazione

che dovrà regnare sopra le teste

del popolo italiano

Datemi una V

come Vendetta

per per tutte le ruberie subite da questi

politicanti

Datemi una O

come (l'ultima) Ora

che questo governo di cacca vivrà domani

Datemi una L

come Libertà che stiamo perdendo

ogni giorno un pò, ma che ci riprenderemo

Datemi una U

come Utopia

che presto diventerà realtà

Datemi una Z

come Zozzoni chi ci governa

che hanno sporcato quel poco di buono che c'era

in Italia

Datemi una I

come Italiani incavolati

che domani cambieranno la Storia

datemi una O

come Ovazione

che si alzerà quando il nano cadrà

Datemi una N

come Niente sarà più come oggi

Datemi una E

come Energia

che ci servirà per cambiare l'Italia!


Mary C., Senigallia Commentatore certificato 13.12.10 22:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è solo per tè Silvio.Come dicono i tuoi compari.....Va a Laurà barbun.
tch?http://www.youtube.com/wav=E_qKLzmY0cE

Pino D'albero Commentatore certificato 13.12.10 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Allons enfants de la Patrie,
Le jour de gloire est arrivé!
Contre nous de la tyrannie,
L'étendard sanglant est levé!
L'étendard sanglant est levé!
Entendez-vous dans les campagnes
Mugir ces féroces soldats?
Ils viennent jusque dans nos bras
Egorger nos fils et nos compagnes!


Aux armes, citoyens!
Formez vos bataillons!
Marchons! Marchons!
Qu'un sang impur
Abreuve nos sillons!

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.12.10 22:17| 
 |
Rispondi al commento

guardatelo.

http://www.youtube.com/watch?v=gH3vTp3iZpw

Burkina Faso Commentatore certificato 13.12.10 22:14| 
 |
Rispondi al commento

... domani evitate gli scontri,
le F.O. sanno, come noi, la VERITA'!!!
evitiamo che la guerra sia sempre tra disperati...

anib roma Commentatore certificato 13.12.10 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'E' QUALCUNO CHE PUO' SPIEGARMI?????
Oggi ho visto Andrea COLLANINNO in TV, è del PARTITO DEMOCRATICO!!!!!
MA CON CHE CORAGGIO????
Ma il PD non dovrebbe essere un partito di sinistra? UN PARTITO DALLA PARTE DEI LAVORATORI?
E cosa ci fa' il figlio del Collanino che ha distrutto la TELECOM, che era il capo cordata della SVENDITA dell'ALITALIA CHE HA CREATO MIGLIAIA E MIGLIAIA DI "ESUBERI", CHE HA INGHIOTTITO MILIARDI DEI NOSTRI SOLDI per lasciare a casa milioni di lavoratori.....?????
SCUSATE MA SPIEGATEMI: come puo' un individuo del genere rappresentare i lavoratori italiani????

stefania 13.12.10 22:13| 
 |
Rispondi al commento

http://www.avaaz.org/it/no_fiducia_governo_berlusconi


Inviamo un messaggio istantaneo con un solo click a tutti i Presidenti dei gruppi parlamentari per dire loro che gli italiani ne hanno avuto abbastanza e che i giorni del malgoverno di Berlusconi sono finiti una volta per tutte. I prossimi 5 giorni sono fondamentali: inondiamoli con 50.000 messaggi per dimostrare che gli italiani non danno più la fiducia a Berlusconi. Clicca sotto e inoltra questa e-mail ai tuoi amici e alla tua famiglia:

in meno di 24 ore sono già più di 50,000 firme
fatela girare!!!

g a., roma Commentatore certificato 13.12.10 22:12| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

MA SE 'STA DESTRA CHE DICHIARA DI CREDERE NELLA LEGALITà, SE STA SINISTRA AQQUATTATA CHE DICHIARA DI CREDERE IN UN GOVERNO MIGLIORE... NON DICHIARANO A CHIARE LETTERE PARLAMENTO PULITO SENZA MA E SENZA SE?????????!!!!!!!!!! DOE STA IL CAMBIAMENTO???
SE LE CASALINGHE, GLI OPERAI... SE I LETTORI DEL GIORNO, DEL GIORNALE , DI LIBERO, DEL SECOLO NON VENGONO PERSUASI CHE I "GOVERNANTI CHE GOVERNANO SONO AL PARI DELLE GOVERNANTI DELLE CASE, QUINDI IN DOVERE DI TENERE LA NOSTRA ITALIA PULITA, CONFORTEVOLE , PERCHè PAGATI DA NOI.. I VERI PADRONI, CIOè NOI POPOLO, NON SUDDITI!!!
QUALE LAVORO CAPILLARE DOVREMMO ESSERE PRONTI A FARE?? MA SE IN PARLAMENTO NON ABBIAMO NESSUN RIFERIMENTO???
E SE L'ALTERNATIVA è GRILLO.. IL MERAIGLIOSO GRILLO CHE URLA PURTROPPO TANTO E SPAVENTA LA CLASSE MEDIA...CHE SPERANZE ABBIAMO???

SILVIA MORO, MILANO Commentatore certificato 13.12.10 22:10| 
 |
Rispondi al commento

le fragole sono mature

perepe 13.12.10 22:10| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/13/una-catena-umana-attorno-alla-zona-rossa/81708/

fulgy f., torino Commentatore certificato 13.12.10 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non lo posso più ascoltare!
BASTA!
Ma quel Fini ha sbagliato tutto.
Gli doveva dire, ti diamo la fiducia ma poi dopo te ne devi andare!
LUI SE NE SAREBBE ANDATO DOPO!
E no prima te ne vai e poi ti diamo la fiducia senza di te.
ma come si fa???
QUELLO NON SE VA PIU' ADESSO!
MI MANCA L'ARIA!
NON RESPIRO PIU'!
E dategli sta fiducia almeno poi se ne va insieme a quei coglioni che lo seguono SEMPRE!

Leopoldo B. Commentatore certificato 13.12.10 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Vi chiedo davvero con il cuore riflettete, pensate, basta parole basta! Basta, stiamo facendo il gioco della politica, piantiamola una volta per tutti e uniamoci contro il nostro vero nemico! Questa politica che pensa solo a se stessa e non fa niente di niente per il popolo italiano!
Ma non vi viene la nausea? Ma leggete i vostri commenti? Tutti schierati o di quà o di là ma a che cazzo serve?
Noi TUTTI insieme dobbiamo restare UNITI echeccazzo sembriamo la brutta copia del PD tutto meno che pensare cosa vuole il popolo.
Allora vi chiedo domani 14 dicembre possiamo dimostrare a tutti e a noi stessi chi siamo cosa vogliamo! Voi cosa volete? Passare altri anni a vomitare qua sul blog di Grillo? Ma bastaaaaaaaaaa!
Cazzo volete? altri 5 anni del nano di merda?
Grillo è un grande perchè ci ha aperto gli occhi ma noi dobbiamo finire l'opera! Noi dobbiamo essere gli artefici, i protagonisti, per cambiare la storia! Vi garantisco che se sapremo metterci insieme, uniti un corpo unico contro lo strapotere mafioso politico bancario clericale per loro sarà uno tsunami senza precedenti, li vedrete scappare con gli elicotteri alla vista del popolo inferocito! Non è anarchia, vogliamo solo chiedere regole democratiche e gente onesta che ci governa, non abbiamo bisogno di altro.!
È semplice cazzo è di una semplicità mostruosa ma voi continuate imperterriti a scrivere contestare.
p.s: Per chi dice che con Di Pietro noncambia un cazzo io vi dico che se siamo in grado di liberarci della feccia che sta al governo...gli altri si guarderanno bene di inculare i cittadini come lo è da 20 ANNI A QUESTA PARTE!
UNIAMOCI UNIAMOCI LA NOSTRA FORZA SARÀ UNO TSUNAMI INDESCRIVIBILE, ANDIAMO A ROMA! DIO QUANTO È SEMPLICE! IL 14 DICEMBRE BASTA AVVIARSI TUTTI VERSO ROMA PER UN GIORNO INDIMENTICABILE!
PROPONETELO A CHI VI STA A FIANCO NEI FORUM VIA SMS NEI BLOG TUTTA LA RETE, DIVENTATE E DIVENTIAMO PROTAGONISTI.È SEMPLICE PER DIO!

fulgy f., torino Commentatore certificato 13.12.10 21:55| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

sì sì è bravissima ILARIA , ma io so più de due anni che lo sto a scrive !

anzi, sto ancora qui che aspetto la marcia da Cesena

ve possino!

ho letto pure il mini post ...OTTIMO !
ma che famo ?

vabbè, va, intanto ho fatto una rassegna fotografica in cui attacco il "cuore" della destra
nazionalista che si stanno fondendo con la demenza
della Lega Nord ! ...fusione pericolosa ed inaccettabile -

guardate le foto :

http://forum.chatta.it/politica/8078866/storia-d-italia-in-foto-ed-immagini-pe.aspx?pcount=1


Pare che la rivoluzione parte da Torino! Forza Torinoooooo!

fulgy f., torino Commentatore certificato 13.12.10 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera blog.

Dopo le toghe rosse questi ne hanno coniata un'altra
"DIVISE ROSSE", ora anche poliziotti e carabinieri che si permettono di manifestare contro il governo vengono etichettati allo stesso modo:COMUNISTI.
Devo dire la verità, stavolta un tantino mi fa piacere, se lo meritano così forse cominceranno a capire con che razza di merde hanno a che fare.
Loro rischiano la vita per difenderli questi cialtroni, fanno da autisti per le loro puttane,odiati da tutti quelli che manganellano nelle manifestazioni per impedire il dissenso,trattati come pezze da piedi quando qualcuno di loro si permette di scoprire e denunciare i reati commessi dai politici corrotti,
costretti a difendere e scortare camorristi mafiosi corrotti e fecciume vario ecc.ecc.
Alla fine sentirsi definire comunisti quindi accomunati a tutto ciò che questo governo ritiene da eliminare è quanto di più mortificante possono sopportare.
Dopo che quel parassita di brunetta li defini Panzoni inermi ora il loro adorato ministro li definisce comunisti.
Cosa aspettate ancora, mettevi alla testa delle menifestazioni di popolo, e non contro e fateci da avanguardia prima che questi decidano di farvi manganellare anche a voi magari dall'esercito.

pasquale r., napoli Commentatore certificato 13.12.10 21:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

La mia tredicesima 1080 euro tra assicurazione,bollo,spese condominiali,tasse dei rifiuti,luce e gas...ANDATEVENE A FACULOOOOOO!!!!!!!!!! GOVERNO LADRO!!!!!!!.
Una cosa la devo dire,quelli di alleanza che danno del traditore a fini ,tipo la russa. gasparri e altri, volgio dirgli che itraditori sono loro, non vogliono che uil governo si dimetta xchè hanno le poltrone da ministro!!!!! e la russa? e se il governo cade si devono alzare dalle poltrone, dove hanno creato molti interessi!!!!! voi siete i traditori!!! voi!!!!Fni una cosa dice!! rispettare l'agenda di governo dove ci sono i primi punti del programma, fini ha le palle!!! voi siete dei abbuffini e lecca culo!!!!

nu teng na lira 13.12.10 21:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi in parlamento qualcuno ha osato parlare di pensioni baby, ovviamente volute dalla sinistra, ma non uno che abbia parlato delle loro pensioni e di tutti i loro privilegi, altri hanno parlato della richiesta di abolizione di nove province,con un risparmio annuo di 650.000 milioni di euro, la richiesta ha ovviamente ricuvuto il niet dalla lega, ma se la matematica non e' un opinione 100 province fanno 6.500.000 euro, sai quante cose si possono fare, nessuno che abbia ricordato i rimborsi elettorali, Beppe hai proprio ragione la merda non sente il proprio odore e comunque spero che silvio abbia la fiducia, facciamolo governare altri tre anni, per far capire a quelli che gli danno il voto di che poltiglia e' fatto.

claudio s., 22100 como Commentatore certificato 13.12.10 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Ilaria Ilaria Ilaria Ilaria Ilaria Ilaria Ilaria
Ilaria
Ilaria
Ilaria
Ilaria
Ilaria.

LA SCALA DELLA SALVEZZA

WALTER S., torino Commentatore certificato 13.12.10 21:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

er commento de' 'a sora ilaria se po' condivide, come no, ma ce sta 'n problema: la sora ilaria dice senza violenza, è proprio questo er problema, se nun se cacano en mano questi o altri fanno quello che vojono

Nico Giraldi (er pirata), Roma Commentatore certificato 13.12.10 21:32| 
 |
Rispondi al commento

votate ilaria
almeno si spaventa un pò ste merde

BARBARA P., torino Commentatore certificato 13.12.10 21:29| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

OT
Seguitevi "Lucarelli racconta" su Rai3, si parla degli attentati a Falcone e Borsellino.
Chissà come mai non mi pare più strano il fatto che su Mediaset, quando ci sono queste trasmissioni informative, ti piazzano sempre dei kolossal o comunque films che richiamano l'attenzione del grande pubblico.
Però è sintomatica la scelta del film da contrapporre alla trasmissione di Lucarelli: Il Padrino ;)


E N O I Z U L O V I R


e cosa buone e giusta

andate in Pace Onorevoli Fratelli

paolo g., torini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.12.10 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Sta a vedere che a torino ricombinano finalmente qualcosa di valido.
In 150 anni la cosa migliore è stata quella di trombare la Bresso.

Saluti


GRANDE ILARIA

10
100
1000
10000
100000
1000000
100000000000000000000

di

ILARIA

NELDO F., torino Commentatore certificato 13.12.10 21:23| 
 |
Rispondi al commento

prendiamo in mano una ramazza, andiamo a Roma e insegnamo a questa FECCIA un nuovo significato della parola "scopare" !


Forzaaaaaa oggi come non mai nel giorno forse più importante degli ultimi 2 anni saremo attaccati dai tirapiedi del nano quindi forzaa e con foooorzaaa usate "Segnala commento inappropriato"

fulgy f., torino Commentatore certificato 13.12.10 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi la gallina dal grande fratello

STAAAAAA BENISSIMOOOOOOOOOO

che bello!! meno male sai... perche noi destri,
si era vero che la gallina dal grande fratello aveva la gamba rotta .. facevamo una figuraccia

che potrebbero pensare al estero?

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.12.10 21:19| 
 |
Rispondi al commento

E N O I Z U L O V I R


le fragone sono maturissime

GRANDE ILARIA (spero che tu sia mia figlia)

MARIA R., torino Commentatore certificato 13.12.10 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Credevo che i giovani non si interessassero alla POlitica,pensavo che si dedicassero alla 2droga,musica,discoteche,spinelli ecc.ecc.;ma l'altro giorno mi sono ricreduto, e per questo me ne scuso,quando ho visto tanti giovani assieme ad anziani e lavoratori sfilare per le città(Genova) con la legge della zoccola della Gelmini e mi sono venute le lacrime agli occhi.
Orbene ragazzi, per coerenza,alle prossime elezioni,penso che sappiate come comportavi.
Il futuro è nelle vostre mani, non certo nelle mie ,ed è una speranza anche per i miei nipoti!
Vi sarò vicino.
Grazie per quanto state facendo.

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 13.12.10 21:17| 
 |
Rispondi al commento

ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria
ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria
ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria
ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria
ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria
ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria
ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria
ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria
ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria
ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria
ilaria ilaria ilaria ilaria ilaria

fulgy f., torino Commentatore certificato 13.12.10 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Conchita dagli occhi meravigliosi.Se gia' non lo fossi lo diventerei...comunista.

luciano canale 13.12.10 21:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

............le fragole sono mature............

lucia t., torino Commentatore certificato 13.12.10 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se è vero quello che dice ilaria davvero potrei uscire dalla depressione di botto perchè da quando Berlusconi è al governo è stato un peggiorando fino a perdere ogni forza di lottare la botta finale lo presa oggi dal macellaio quando il macellaio è un cliente mi hanno detto che è tutta colpa degli extracomunitari! Sono rimasto senza parole sbigottito inebetito! Dio mio come siamo caduti in basso!!!!

fulgy f., torino Commentatore certificato 13.12.10 21:11| 
 |
Rispondi al commento

I SERVI DEL NANO SONO TUTTI SULL'ORLO DI UNA CRISI DI NERVI.... RIAPRITE I MANICONI.......

aniello r., milano Commentatore certificato 13.12.10 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

segnali di rivoluzione

Grande Ilaria

lo speriamo tutti

" e allora votate il commento d'Ilaria, caga sotto, uommini i merda"

fabrizio e., torino Commentatore certificato 13.12.10 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in caserma so' tutti elettrici pe' domani, li colleghi sperano de vede' qualche combattente vecchio stampo pe' due motivi: er primo che li colleghi esaltati fasci se diverteno de più, er secondo che li colleghi proletari nun vedono l'ora che li cittadini appicino 'na miccia!
Ma se domani a' 'e cariche li studenti scappano, signori metteteve er core en pace: l'umanità nun ha più li cojoni de 'na vorta

Nico Giraldi (er pirata), Roma Commentatore certificato 13.12.10 21:05| 
 |
Rispondi