Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Una portaerei sotto piazza Venezia


Una portaerei sotto Piazza Venezia
(17:00)
copertina-metroc.jpg

Una metropolitana tutta su ferro senza fermate che passa a 40 metri sotto il centro storico di Roma del costo di 5 miliardi. Neppure un think tank formato da Caligola, Nerone e Eliogabalo avrebbe potuto fare di peggio. Dove non ha potuto la follia imperiale sono invece riusciti Rutelli, Veltroni e Alemanno. Dio li fa e poi li inciucia.

Intervista a Antonio Tamburrino, esperto di mobilità
Il gran rifiuto di Rutelli (espandi.jpg espandi | comprimi.jpg comprimi)
"Buongiorno, sono il Prof. Tamburrino, mi interesso dei problemi della mobilità a Roma. Roma è in una situazione estremamente particolare perché è una città presente sullo stesso luogo da almeno 3 millenni e ha rappresentato nella Storia della civiltà la prima città in cui il problema del traffico è stato risolto in modo originale e scientifico

La prima metropolitana al mondo senza fermate (espandi.jpg espandi | comprimi.jpg comprimi)
Poi si ripresentarono le circostanze per riprendere in mano il progetto nel 2001 perché il governo, allora c’era il Governo Berlusconi, varò la "Legge Obiettivo" per realizzare le grandi opere e la linea C fu inserita nell’elenco. La portata dell'opera fu drasticamente ridimensionata, si passò da 30/40 mila passeggeri a soli 24 mila passeggeri

La portaerei di piazza Venezia (espandi.jpg espandi | comprimi.jpg comprimi)
Posso mostrare alcune immagini dove si vede in maniera comparata quello che comporta la vecchia metropolitana e quello che comporta la nuova. Possiamo vedere una sezione, abbiamo la linea del terreno e qui ci sono gli edifici, la strada, la piazza, quindi noi dobbiamo arrivare a questo livello per uscire o entrare dalla metropolitana,

Post precedente: "Metro C di Roma, 5 miliardi senza stazioni"

Berluscoma 2010

Berluscoma 2010 (Dvd)
Il tramonto della Seconda Repubblica raccontato da Marco Travaglio
Acquista oggi
la tua copia.


lasettimanabanner.jpg

5 Dic 2010, 17:10 | Scrivi | Commenti (327) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

MANDIAMOLI A LAVORARE:

Sull'Espresso di qualche settimana fa c'era un articoletto che spiegava che recentemente il Parlamento ha votato all'UNANIMITA'e senza astenuti (ma và?!)un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa E. 1.135,00 al mese.

Inoltre la mozione e stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali.


STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE

STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese

PORTABORSEcirca Euro 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare)

RIMBORSO SPESE AFFITTO circaEuro 2.900,00 al mese

INDENNITA' DI CARICA(da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00)
TUTTI ESENTASSE
+

TELEFONO CELLULAREgratis

TESSERA DEL CINEMAgratis

TESSERA TEATROgratis

TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANAgratis

FRANCOBOLLIgratis

VIAGGI AEREO NAZIONALIgratis

CIRCOLAZIONE AUTOSTRADEgratis

PISCINE E PALESTREgratis

FS gratis

AEREO DI STATOgratis

AMBASCIATEgratis

CLINICHE gratis

ASSICURAZIONE INFORTUNIgratis

ASSICURAZIONE MORTEgratis

AUTO BLU CON AUTISTAgratis

RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00). Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (per ora!!!)

Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (inviolazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al suo servizio)

La classe politica ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di EURO.

La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO !!

Far circolare.......si sta promovendo un referendum per l'abolizione dei privilegi di tutti i parlamentari............ Queste informazioni possono essere lette solo attraverso Internet in quanto quasi tutti i massmedia rifiutano

Roberto Dagradi 10.12.10 21:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ius trium natorum

Quas expellere Padanus conatur magistratus
Imperator Mauras excipit utque pater amat.
Bis trium tibi ius tribuendum natorum
nam patrem quinque sed una tatam te vocant

mentre il ministro Padano cerca di espellere le Africane, l’Imperatore le accoglie e le ama come un padre ; 2 volte bisognerebbe darti il diritto dei 3 figli ; infatti 5 ti chiamano papà e una papi (il diritto dei 3 figli era una legge del 1 secolo dc che dava aiuti alle famiglie)

giuseppe marziale 10.12.10 07:54| 
 |
Rispondi al commento

soluzione poco dolo/one-rosa:anello ferroviario parallelo al raccordo anulare.Stazioni terminali alla città in corrispondenza dell'incrocio tra l' anello e le consolari( tipo gare de lion a parigi)ma meno pretenziose, solo funzionali.
Utilizzo dei binari che attualmente arrivano da tutta italia a termini e a tiburtina come metropolitana di superficie a partire dall' anello ferroviario (tipo tratta viterbo-roma già in funzione).in pratica: i treni milano-roma terminano a la rustica. di li parte la metro di superficie che arriva a termini passando per roma tiburtina, fermando nelle varie stazioni intermedie alcune già esistenti e in disuso.lo stesso si può fare per il napoli-roma, il pescara-roma, il civitavecchia roma ecc.
Re-introduzione di "circolari" o "navette" che collegano le varie stazioni intermedie con autobus che percorrono 2 anelli concentrici a diversa distanza rispetto a termini per consentire di raggiungere da tutte le parti di roma detta metropolitana di superficie.
tempi di realizzazione: esagerando 5 anni (considerato che in italia molti devono mettere "bocca").
costi molto, molto, molto meno della sola linea c.

giovanni de marchi 08.12.10 01:13| 
 |
Rispondi al commento

OT: il Movimento 5 stelle, che sostengo, non può permettersi figure del genere:
http://temi.repubblica.it/micromega-online/5-stelle-soltanto-a-parole-il-jaccuse-di-una-grillina-delusa/

Credo serva a poco dire che in qualsiasi organizzazione complessa simili malumori sono inevitabili. Se ci si propone come esempio di democrazia dal basso, spingere una persona a uscirne perchè non le è possibile farsi ascoltare a mio avviso è piuttosto grave.

Andrea Friggeri 07.12.10 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Leggo quanto critto dal sig. Tamburrino esperto di mobilità ma non certo di archeologia e nel contesto di quella romana.
I problemi più grandi nel fare una nuova linea metro a Roma è il tessuto urbano nell'aspetto stratigrafico del sito, dove, anche da lui richiamato, coesistono 3000 anni di storia. Nessuna città moderna al mondo ha tale collocazione, tutte hanno vissuto il loro splendore in un periodo storico/artistico molto più limitato. Detto questo resta sicuramente difficile creare nuove linee di trasporto ipogeniche senza poter applicare studi già fatti su altre città, men che meno Torino.
La distanza tra le due linee (andata e ritorno) è stata necessaria per consentire il mantenimento del tracciato ideato in fase progettuale, per non demolire aree archeologiche presenti a 20 metri nel sottosuolo (come testimoniato da carotaggi e rilevamenti con sistema Matrix). Spero che sia chiaro che a quella profondità Roma intesa come "storia di" non esisteva ma il problema più grande sono i tunnel di risalita che per forza di cose, come una macchina del tempo, attraversano la storia nei suoi 3000 anni conosciuti.
Il dare poi una connotazione politica al problema archeoligico di mantenimento e tutela del nostro patrimonio lo trovo meschino e di parte, non che quei politici menzionati siano angioletti ma contestiamogli le incapacità nel merito e non "urbi et orbi" come spesso viene fatto qui nel blog di Grillo a cui, peraltro, sono iscritto.
Saluti

Alessandro Zampiglia 07.12.10 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Ai babbei padani, tutti coloro cioè che votano lega senza informarsi, perchè informarsi significa leggere e come si sà molti al nord sono come bossoli o sono analfabeti.

Leggere prego o farsi tradurre da uno che sappia leggere.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/05/la-storia-della-lega-da-pontida-a-roma/80397/

Un saludos particolare al più rappresentativo dei leghisti e cioè castelli un nome una garanzia una deficienza.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.10 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Voi della lega di duro avete solo il comprendonio. Anche io sono convinta che Berlusconi avrà la fiducia, ma non perchè é forte, ma perchè così sarà più ricattabile che non se si andasse a nuove elezioni. Io lavoro e verso i contributi da appena ho finito di studiare, e chi mi ha mantenuto fino ad allora sono stati i miei meravigliosi genitori. Dopo mi sono mantenuta da sola senza chiedere niente a nessuno. Io pago tutte le tasse, comreso il canone rai, e sinceramente lo pago solo ed esclusivamente per poter vedere santoro, Floris, la Gabanelli, la Dandini, Iacona, e tutti coloro che fanno una Tv che reputo "intelligente" e intellettualmente stimolante. Dirò di più: se fossero a pagamento, pagherei per continuare a vedere solo loro. Sul federalismo non ci giurerei più di tanto, perchè ci vogliono i due terzi del parlamento a favore e quasi sicuramente ci sarà un referendum confermativo, e mi sa che il vostro membro duro vi ritornerà indietro come un boomerang. Non sono mai andata in giro con il pugno alzato, perchè io non ho bisogno di ostentare le mie idee politiche. So parlare e tanto basta per reggere qualunque discussione, soprattutto con chi per rafforzare le proprie idee ha bisogno di disegnini dappertutto e si trastulla con dita medie gesti dell'ombrello e grugniti razzisti. Se la lega non fa patti con la ndrangheta è ancora peggio, perchè la criminalità organizzata ha infiltrato tutta l'Italia e si è stabilita per i suoi affari più grossi proprio nel ricco settentrione, e questo vuol dire o che la lega non se n'è accorta o che ha sottovalutato il problema presa com'era dai propri discorsi delirante di autoesaltazione padana. Voi con le mafie ci convivete e ci fate affari, e Maroni è uno che si prende meriti non suoi, perchè ha votato leggi che se fossero state approvate,tutti quei delinquenti sarebbero sconosciuti a piede libero. Lui, come gli altri protegge i veri capoccia, ma a voi basta che vi servano un extracomunitario o un meridionale qualunque.Penosi

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.10 09:36| 
 |
Rispondi al commento

a propositi di risparmio..lo sapevate che esitono
motori diesel a gas? Solo che sono proibiti in italia...consumano pochissino....

kkk kkk Commentatore certificato 06.12.10 23:41| 
 |
Rispondi al commento

la littozzett e tutti gli altri dipendenti delle TV sono corrotti ho detto tutti stanne certo caro mio,noi viviamo a malapena loro si arricchiscono spegnete i televisori spandono merda nei cervelli della gente,non ci capite piu' un cazzo e non ve ne accorgete spegnete ho detto mondo boia!!!

sal tabac bur 06.12.10 17:55| 
 |
Rispondi al commento

El pueblo unido jamas sera vencido,
el pueblo unido jamas sera vencido!
De pie, marchar que vamos a triunfar.
Avanzan ya banderas de unidad,
y tu vendras marchando junto a mi
y asi veras tu canto y tu bandera
al florecer la luz de un rojo amanecer
anuncia ya la vida que vendra.

De pie, luchar,
que el pueblo va a triunfar.
Sera mejor la vida que vendra
a conquistar nuestra felicidad
y en un clamor mil voces de combate
se alzaran, diran,
cancion de libertad,
con decision la patria vencera.

Y ahora el pueblo que se alza en la lucha
con voz de gigante gritando: Adelante!
El pueblo unido jamas sera vencido,
el pueblo unido jamas sera vencido!

La patria esta forjando la unidad.
De norte a sur se movilizara,
desde el salar ardiente y mineral
al bosque austral,
unidos en la lucha y el trabajo iran
la patria cubriran.
Su paso ya anuncia el porvenir.

De pie cantar que el pueblo va a triunfar
millones ya imponen la verdad.
De acero son, ardiente batallon.
Sus manos van, llevando la justicia
y la razon, mujer,
con fuego y con valor,
ya estas aqui junto al trabajador.

Y ahora el pueblo que se alza en la lucha
con voz de gigante gritando: Adelante!
El pueblo unido jamas sera vencido,
El pueblo unido jamas sera vencido!

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 06.12.10 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HO VISTO SU WIKIPEDIA I CURICCULUM VITAE DI: fini gianfranco, casini pierferdinando, rutelli francesco, E' PROPRIO IL NUOVO, IL FUTORO CHE AVANZA, MA SOPRATTUTTO IL CAMBIAMENTO EPOCALE DELLA POLITICA ITALIANA. AH AH AH AH AH AH AH ....
QUESTI SONO SENZA TEMA DI SMENTITA I PEGGIORI ELEMENTI DELLA VECCHIA POLITICA ITALIANA E SONO E/O VORREBBERO ESSERE I RESTAURATORI DEL VECCHIO MODO DI FARE POLITICA DEL PASSATO.
E' LA FINE.
HA RAGIONE CHI VEDE IL NOSTRO PAESE L'ITALIA ALLO SBANDO.
E' UNA CATASTROFE......

HO SENTITO UNA INTERVISTA DEL GRANDE MONICELLI CHE DISSE: "Quello che in Italia non c'è mai stato, una bella botta, una bella rivoluzione, Rivoluzione che non c'è mai stata in Italia... c'è stata in Inghilterra, c'è stata in Francia, c'è stata in Russia, c'è stata in Germania, dappertutto meno che in Italia. Quindi ci vuole qualcosa che riscatti veramente questo popolo che è sempre stato sottoposto, 300 anni che è schiavo di tutti." (a Raiperunanotte, 25 marzo 2010).
LA STORIA GLI DARA' RAGIONE.......

PRESTA NOME, firenze Commentatore certificato 06.12.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Marinella Rossini, che sta con fini:

Hai sbagliato blog! Questa è la Rete del Grillo, non la Rete del Grullo!

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.12.10 14:07| 
 |
Rispondi al commento

PUFF !
SPARIRAI, insulso legaiol-seghista, eccome se sparirai...
Come sempre del resto.

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.12.10 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io quei soldi li userei per mettere su strada le macchine ad idrogeno.

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.12.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=bpqOSdDI6yo

... e per alzarvi il morale!!!

E' il pezzo che devi sentire prima di morire. Non si discute. PUNTO


Non sono d'accordo col professore. Sono un ingegnere ferroviario, ex Ansaldo ora passato ad un'azienda giapponese (vivo a Tokyo). Mi sono occupato di molti sistemi ferroviari, tra cui metropolitane, in Australia, in Malesia, in India, in USA, a Macao, a Hong Kong, in Cina... e quindi credo di poter dire la mia.
La gomma e' una soluzione, certo, ma non bisogna dimenticare le vibrazioni, che con gomma sono molto forti a una profondita'di 10 metri, soprattutto contando gli edifici storici che ci sono sopra. Sinceramente, dubito si potrebbe fare a 10 metri. Non ho visto i dati, ma a naso intuisco.
Qui a Tokyo abbiamo 19 linee di metro, di cui nessuna su gomma, non c'hanno pensato minimamente di farle... si scava, punto, e si crea un treno VERO. Le linee qui si in moltissimi punti, ma cosa volete che siano 40 metri, un minuto di scala mobile? Guardate la Oedo Line a Tokyo, 48 metri sotto, nessun problema.
Quello che dobbiamo contare secondo me e' il fatto che una metro "normale" (su rotaia) puo' portare molta piu' gente di una su gomma - ancora, non ho visto i dati ma posso inturire, con sole 2 linee esistenti se volessimo ovviare il problema del traffico sarebbe una follia fare un trenino (perche' di trenino si tratta!) su gomma, anche pensando ad un headway di 120 secondi! (headway = tempo tra un treno e l'altro).
Il treno su gomma, che poi si chiama in realta' APM (Automatic People Mover) e' solo un trenino che porta poca gente, non risolverebbe alcun problema. Avremmo una terza linea congestionata in partenza. Al momento non esiste alcuna grande citta' di mia conoscenza che stia creando linee su gomma, sono tutte su rotaia! E non so se siate stati a Parigi, la linea sotto gli Champs Elisees e' su gomma, scomodissima. Terribile.
Se si spende in Italia, comunque, e' a causa delle tangenti che si cuccano per fare i lavori, non certo perche' si costruisce su rotaia! E buona fortuna a 10 metri, chissa' quanti reperti troveranno a una profondita' cosi' bassa...


finchè l'era berlusconiana non si esaurirà non faremo mai nulla di buono ed il progresso sarà sommerso dalle tangenti e dalle corruzioni degli incapaci lenoni.

cesare beccaria Commentatore certificato 06.12.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

ho un'amica cecosloVACCA che vorrebbe fare un film.
ha bisogno di un milione di euro.....
qualcuno ha il cell. di bondi?

BUONAPPETITO, POPOLO......

il Mandi Commentatore certificato 06.12.10 12:30| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Quando si rimanda il raccolto, i frutti marciscono; ma quando si rimandano i problemi, essi non cessano di crescere.

Paulo Coelho

BUONGIORNO A TUTTI..!

Umberto C ;-), Alba Commentatore certificato 06.12.10 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Rutelli
Berlusconi
Alemanno ?
metropolitana di Roma con progetto sbagliato
l'Europa ci aiuti
teconologia moderna Torino, Losanna,
esistono soluzioni meno costose e più celeri tempi di costruzione
pedonale il centro storico di Roma
troppo bello
impossibile in Italia
Impossibile, necessità un Hitler

cesare beccaria Commentatore certificato 06.12.10 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hai capito l'alfonsa maria scotti.. a quale punto è arrivata.. come tutti i leghisti... cervello inesistente.. la strage di Erea è colpa di un marocchino... non di Olindo e Rosa.. anche perchè Olindo e >Rosa hanno una certa simpatia per un certo partito... alfonsa iorio... quanto sei scemmmmmmaaa...anzi quanto sei legaiola

rob m., como Commentatore certificato 06.12.10 12:04| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il prossimo presidente del consiglio si affaccerà dal balcone di piazza venezia!!!

a volte (ritornano) Commentatore certificato 06.12.10 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardate i vermi come cercano di silurare Assange e wikileaks.
Ma i peggiori sono gli esecutori e gli sbirri svedesi che ancora gli danno appresso.

Davide Tramma (attila khan), Sesto San Giovanni Commentatore certificato 06.12.10 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Roma in se,do colpe NON ne ha.Io prego sempre che comunque sprofondi nel Mediterraneo ed al suo posto si formi un grande bacino navigabile al posto della metro,con tutta la fauna marina in buon appetito visto che di parassiti da divorare ce ne sono a TONNELLATE ad iniziare dai LEGHISTI giusto di ROMALADRONA con tutti i servi e le puttane del regime,per non dimenticare,pure il Vaticano.A questo punto,certo che non si è tutti uguali e di persone con un pò di cuore e cervello ve ne sono troppo POCHE e pensando ai danni che questi PARASSITI nel tempo hanno fatto ai comuni mortali sempre impastoiati a risolvere i problemi che ROMA ha creato,penso di essere nella logica della DIFESA personale assieme a tanti altri che si sono più che rotti i coglioni di sentire sempre queste argomentazioni sugli inevitabili DISASTRI che i peggior politici ROMANI e non,continuano a perpetrare a nostro danno.Saluti senza rancore

emi f., voghera Commentatore certificato 06.12.10 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Gioacchino Genchi nel M5S, candidato ministro interno.

Paolo R., Padova Commentatore certificato 06.12.10 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Gioacchino Genchi Ministro degli Interni!
Gioacchino Genchi Ministro degli Interni!
Gioacchino Genchi Ministro degli Interni!
Gioacchino Genchi Ministro degli Interni!
Gioacchino Genchi Ministro degli Interni!
Gioacchino Genchi Ministro degli Interni!
Gioacchino Genchi Ministro degli Interni!
Gioacchino Genchi Ministro degli Interni!
Gioacchino Genchi Ministro degli Interni!
Gioacchino Genchi Ministro degli Interni!
Gioacchino Genchi Ministro degli Interni!

Paolo R., Padova Commentatore certificato 06.12.10 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Il dopo Berlusca sarà sempre lo stesso:
CAMBIAMO TUTTO PERCHè NON CAMBI NIENTE
stesse faccie
stesse idee (nulla)
stesse parole
stessi anni (da 68 in su, vecchi da bocciofila)
stessa Mafia,Camorra,Ndrangheta
stessi soldi (finaziamenti pubblici ai partiti, detti Rimborsi)
stessi affari
stessa puzza

NON SARA' MAI TROPPO TARDI QUANDO VERREMO A PRENDERVI TUTTI A CALCI

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.12.10 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se cadremo nell' abisso della precarietà, della disoccupazione cronica ed irreversibile, se ogni giorno sarà una lotta per il mangiare e per l' essenziale,ci guarderemo intorno e probabilmente salteranno i freni inibitori che fino adesso hanno salvato questa casta dirigente. Probabilmente andare in giro con un suv sarà pericoloso, avere una villa con piscina sarà pericoloso, probabilmente ostentare ricchezza sarà sconsigliato, forse anche fare il politico sarà poco salutare. Forse anche la polizia non sarà più disposta a rischiare la pelle per questa casta. Magari ci sarà un riequilibrio delle ricchezze...chi ha poco o niente prenderà ciò di cui ha bisogno...con le buone o le cattive. La fame è cattiva consigliera e la disperazione la sua compagna fedele.


Meglio organizzare voli liberi in mongolfiera. Roma dall'alto è più bella, il viaggio è più sicuro e si respira aria buona.

Claudia - Ts 06.12.10 11:23| 
 |
Rispondi al commento


I'm tired of all this bullshit
They keep selling me on TV
About thte communist plan
And all the shady preachers
Begging for my cash
Swiss bank accounts while giving their
Secretaries the slam
They're all in Penthouse now
Or Playboy Magazine
Million dollar stories to tell
I guess Warhol wasn't wrong
Fame fifteen minutes long
Everyon'es using everybody, making the sale
I used to think
That only America's way, way was right
But now the holy dollar rules everybody's lives
Gotta make a million doesn't matter who dies

I used to trust the media
To tell me the truth, tell us the truth
But now I've seen the payoffs
Everywhere I look
Who do you trust when everyone's a crook

There's a Revolution calling
Revolution calling
Revolution calling you

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 06.12.10 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

You say you want a revolution
Well, you know
We all want to change the world
You tell me that it's evolution
Well, you know
We all want to change the world
But when you talk about destruction
Don't you know that you can count me out
Don't you know it's gonna be all right
all right, all right

You say you got a real solution
Well, you know
We'd all love to see the plan
You ask me for a contribution
Well, you know
We're doing what we can
But when you want money
for people with minds that hate
All I can tell is brother you have to wait
Don't you know it's gonna be all right
all right, all right
Ah

ah, ah, ah, ah, ah...

You say you'll change the constitution
Well, you know
We all want to change your head
You tell me it's the institution
Well, you know
You better free you mind instead
But if you go carrying pictures of chairman Mao
You ain't going to make it with anyone anyhow
Don't you know it's gonna be all right
all right, all right
all right, all right, all right
all right, all right, all right

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 06.12.10 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi fatevi una famiglia. Viva la famiglia. Sosteniamo la famiglia. Si sentono spesso queste frasi, ora una questione. Un ragazzo sui 30 (che non sia figlio di genitori ricchi) come fa a pagare con un reddito di 1000/1200 euro mese 6 mesi si e 6 no all'anno un mutuo di 800 euro mese, bollette, benzina a 1 e 45 litro, vestiti, cellulare e internet indispensabili per lavoro, cibo, spese asilo e varie per il figlio?

http://www.facebook.com/pages/La-voce-dellItalia-Onesta/140535512624075?ref=ts

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.12.10 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Contraddittorio:
Assange, fondatore di Wikileaks predica chiarezza e trasparenza , dice di voler svelare al mondo le verità che i governi tengono nascoste;
GIUSTO, ma xchè non dice chi lo finanzia ?

Pomodori Verdi Commentatore certificato 06.12.10 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Svolta nelle indagini sulla scomparsa della ragazza di Brembate. Pare che i complici del muratore marocchino, cugino di Mubarak, siano due italiani della lega.

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 06.12.10 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

articolo 21 tu sei uno che si offende facilmente quando parlo di "destri coglioni"

quando il cavalliere dal nulla dava dal "coglione" a chi vota la sinistra dondolavi

guarda non sò chi cavolo sei ma diversamente a te

firmo con mio nome

diversamente a te

e ti dico di più! tu i fascismo non lo hai vissuto ma ti piace e dondoli quando guardi emilio fede

io posso lamentarmi di questo governo perche pago puntualmente le tasse e di più perche non lo ho votato

invece te peccoraro devi solo stare ZITTO e certo che sono razzista davvanti a stronzi come te

ambiguo! e forze ti lo ho detto anche a voce

tu fai parte di quelli che cambiano maglietta facilmente si ci sono i fascisti sono fascisti si arrivano gli americano sei americano

ma va caghè razza di sogliola ambigua con i occhi di imbecile e ricordati c'è una che ti cerca per fare i conti

non un uomo UNA DONNA! che la pensa come io

e mi fermo qui ... meglio puzzola

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.12.10 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora appalti e soldi sulla pelle della gente.
Non c'è democrazia, non ci sono scelte.
Le chiacchiere di questi politici non risolvono problemi li creano. E poi assistiamo a fenomeni come questo:

www.propp.it

Siamo alla deriva più totale!

Mara Gotti 06.12.10 10:38| 
 |
Rispondi al commento

O.T. (Inevitabile quando si sentono idiozie megagalattiche).

Ieri Berlusca ha dichiarato di essere il piu' grande statista DEL SECOLO. Alla faccia anche di Churchill.
Sarebbe da ridere se non fosse che e' piu' opportuno piangere per un'affermazione tanto audace quanto falsa e preordinata ad influenzare le menti piu' deboli.
Sono sempre piu' convinto di una grossa banalità, chi vota B. o e' un povero ignorante che si fa regolarmente raggirare dal furbetto di Arcore oppure e' un soggetto che si illude di potere evadere le tasse impunemente o di poter godere anche lui dei vantaggi e delle immunità penali del premier. Dimenticandosi che le immunità se le crea per se' stesso e basta. Quindi, signori elettori del nano piu' famoso del secolo...cosa sperate di ottenere per voi, per i vostri figli, per i vostri affari, per il vostro lavoro, per la vostra vita di vantaggioso con Berlusconi a capo del Governo? Credete veramente di avere visto migliorata la vostra vita grazie all'operato del presidente del consiglio? Credete veramente che con un altro premier le cosa sarebbero peggiori di adesso? Lo chiedo senza ombra di polemica, quasi ingenuamente e chiedo che una volta tanto qualche elettore di B. mi spieghi il piu' dettagliatamente possibile in cosa ha visto migliorare la propria vita grazie al Capo.
Ringrazio in anticipo per eventuali cortesi risposte.

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 06.12.10 10:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Natale, la metà degli italiani spenderà per i regali meno dell'anno scorso

l'altra metà, invece........

il Mandi Commentatore certificato 06.12.10 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Belve di Gorgo, i giudici: "No aggravante crudeltà, l'ergastolo è esagerato"


Alfonso Maria Scotti Commentatore certificato 06.12.10 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma a questo punto mi chiedo....Cosa possono fare i politici se i giudici applicano le leggi a loro piacere e consumo? Perchè quando succedono casini si punta sempre il dito verso il ministro competente mentre quando ci sono risultati buoni é solo ed esclusivamente merito della magistratura e delle forze dell' ordine. La Corte di Casasazione fa giurisprudenza...Quindi i giudici della Cassazione che come i politici, direbbe Grillo, sono nostri dipendenti, poiché pagati profumatamente con sodi dei contrubuenti hanno stabilito che ammazzare due persone a colpi di scalpello non è crudele e quindi non è un reato che merita l'ergastolo...Poi sempre la Cassazione ha stabilito che chi guida un' auto sotto l'effetto di droghe o alcool non può essere accusato di omicidio volontario ma solo di omicidio colposo, mettendo quidi una pietra tombale sulla possibilità di far beccare a costoro una pena superiore ai 10 anni... Poi ci si stupisce che Berlusconi e a maggior ragione la Lega predano tanti voti...A me Berlusconi non piace, ma sono molto più schifato da come viene gestita la giustizia in Italia..E sopratutto non sopporto i leccaculo dei giudici...

Massimo Filippini 06.12.10 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Seguo la Gabanelli come un credente la via crucis- due forme diverse, ma parallele della meschinità umana. L’Italia è una repubblica formata sul lavoro precario e sul frega-frega generalizzato. Se i miliardi di euro che svolazzano sulla penisola fossero nuvole, il sole sparirebbe. E in questo buio ipotetico, brilla il genio nostrano. Uno specialmente. "Il governo deve dimissionare, formare un governo provvisorio per rimediare a tutti i problemi della nazione". Considerando che i problemi della nazione provengono principalmente da quelli mondiali, sarà un provvisorio perenne. Altra constatazione: il luogo di provenienza dei peggiori disguidi. E’ ormai assodato. Il popolo italiano è un assieme di gente che per vivere devono fregarsi mutualmente, oggi come oggi, con l’ausilio non sempre disinteressato degli stranieri. Diventa di moda il “refrain”: perché non siam popolo, perché siam divisi.

Ernest Ameglio, Monaco principato Commentatore certificato 06.12.10 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... mandate qiesto video a berlusconi .... se ne
interesserà subito .... visto lo scempio passa da
casa sua .....

Laura Presenti

laura presenti, anghiari Commentatore certificato 06.12.10 09:32| 
 |
Rispondi al commento

COMMENTO DEL NOSTRO BLOG SULLA NOTIZIA PORTAEREI A PIAZZA VENEZIA:
http://tg-talenti.blogspot.com/2010/12/nuova-metro-c-una-portaerei-sotto.html

TG-Roma Talenti 06.12.10 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Nazisti a Milano!!!
------------------------------------------------------
Milano capitale del Medio Oriente. Maxi eventi con Noa e Netanyahu.

Milano capitale del Medio Oriente. Per promuovere gli scambi culturali e scientifici tra Tel Aviv e il capoluogo lombardo nella seconda metà 2011 si svolgerà un maxi evento della durata di 10 giorni, che sarà aperto dal primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu. È quanto ha annunciato l'ambasciatore d'Israele Gideon Meir al presidente della Lombardia, Roberto Formigoni. A riferire del contenuto dell'incontro, che si è svolto al grattacielo Pirelli, è una nota della Regione Lombardia. "Vogliamo promuovere scambi culturali e scientifici tra Tel Aviv e Milano - ha detto Meir a Formigoni - anche in vista dell' Expo 2015. È la prima volta che Israele promuove una rassegna di questo tipo nel mondo".

Nell'arco dei 10 giorni Milano ospiterà eventi culturali come un concerto di Noa, un'installazione tra piazza Duomo e piazza Castello, una serie di incontri con i maggiori scrittori israeliani, una mostra di design e 4 eventi realizzati con la Camera di commercio sul tema dell'acqua. "È un'idea eccellente - ha commentato Formigoni -. Regione Lombardia è a disposizione per collaborare alla riuscita di questo evento".

http://www.affaritaliani.it/milano/expo_israele011210.html


Mastella salvato anche dall Finocchiaro!?

cesare beccaria Commentatore certificato 06.12.10 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma, di solito grillino, si, rosso no, come nemmeno bianco o nero.....ma non ho capito bene il tuo "messaggio"...tranne il fatto del tuo "Stupore" ,magari non dovrebbe impressionare te...ma noi..(non addetti ai lavori).
Onestamente l'unica cosa che ho capito di questa sentenza è che non l'avrebbero torturati abbastanza...mah...
Però son curioso e ti pongo questa domanda:perchè questa sorta di "sfogo sul sul BLOG di Beppe"? leggo nelle tue parole "sconforto e amrezza" eppure se sei stato un ex magistrato dovresti capire meglio di noi certe realtà..
Forse perchè siamo "contagiosi"....spero che tu ci risponda...la porta è sempre aperta alfonso..

roby f., Livorno Commentatore certificato 06.12.10 09:21| 
 |
Rispondi al commento

quando leggo che Mazzetti dirigente di Rai 3 e fautore di Vieni via con me viene multato di 10 giorni di sospensione per sforato di 2 minuti la trasmissione capisco che il regime berlusconiano è ben saldo e non saranno i postfascisti o gli ex portaborse di Forlani a farlo cadere.
Siamo messi male e le illusioni peggiorano la situazione interna dell'animo.

cesare beccaria Commentatore certificato 06.12.10 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Per Alfonso Maria Scotto:
Marrocchino, 21 anni, come faceva ad avere una Mercedes da 70.000 euri?
Che mestiere faceva?
Com'era la sua denuncia dei redditi?
Perché, quando gli hanno ritirato la patente, non gli hanno messo sotto sequestro la macchina, e non hanno indagato come poteva permettersela?
Se possedeva una tal macchina, presumo che disponesse anche di tanti soldi. Chi ha pagato costui?
In Siclia, la coalizione PDL/LEGA, ha fatto il PIENO di voti, a Roma, il primo ministro è Berlusconi, il ministro delle "Guardie di Finanze" è Tremonti, il ministro di Grazia e Giustizia è Alfano, il ministro dell'nterno è Maroni, il ministro della difesa è La Russa.
La legge che governa l'immigrazione è la Bossi/Fini, e gli immigrati chi li dovrebbe controllare!
Io?

antonio d., carrara Commentatore certificato 06.12.10 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TRAVAGLIO dice che si fa strada l'idea di un governo di salvaguardia nazionale guidato da un uomo "super partes" come MARIO MONTI!!!!!!!!!!!!!!!!! mario monti e' vicepresidente della goodman sachs e braccio destro e sinistro di draghi gia' osannato da grillo in un altro post..ma ancora scrivete su questo sito???

andy roma 06.12.10 08:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi:
"Lascerò testimone ai giovani, no ai maneggioni della vecchia politica"

la noemi e la ruby sono già a studiare politichese presso l'università del popolo delle libertà di arcore

BUONGIORNO PIOVOSO, POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 06.12.10 08:19| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo chiaramente quando arrivai nel bel paese
in inverno il comune metteva cartelli per fare le liste degli "spalattori di neve"

Ricordo mia sorpresa perche eu disse "che organizzati questi italiani" per due cose una che chiunque si faceva due soldini e altro il servizio

Ma arrivarono "loro" i neoliberisti 16 anni di questi delinquenti di italiaunooooooo adesso guardo fuori devo andare a lavorare e sono bloccato perche le strade con 25 cm di neve
e il comune NADA de NADA

ma la soluzione quale è?? una soluzione neoliberista ... ogniuno di noi deve spendere 500 euro in gomme di neve, comprarse una palla di neve e mettersila in macchina

ma i neoliberisti hanno 40 guardie dal corpo e feste con minorenni pagate da noi con voli di stato e compania bella

BISOGNA ESSERE COGLIONE PER ESSERE DI DESTRA!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.12.10 07:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hey, ho appena aggiunto i sottotitoli ad uno show inglese su Berlusca che mi ha passato un amico inglese. Altro che tycoon, ecco come se la ridono in inghilterra: http://www.youtube.com/watch?v=MCkKeqh70Ak&feature=player_embedded


Per tutti gli amici e simpatizzanti del MOVIMENTO SPONTANEO CONTRO LA MALAGIUSTIZIA formatosi il 28 ott. 2010 a ROMA.

Cosa ne dite di inagurare il primo convegno dei "cittadini contro la malagistizia"?

Vi propongo, di riunirci prima della fine delle ferie natalizie.
Diciamo il 4 gennaio.
Luogo Massa Carrara

Mettendo in moto una "consuetudine" la manifestazione contro la CORRUZIONE.

Il tema su cui si dibatterà al CONVEGNO, attraverso le nostre testimonianze sarà':
"ONESTA' E GIUSTIZIA VALORI DA RECUPERARE"

Basta rincorrere politici e giornalisti, facciamo da noi.

Organizziamo un bella giornata, di divertimento e condivisione di obbiettivi, a scadenze regolari.

Il nostro obbiettivo sarà:" portare sostegno ad una "vittima della corruzione" nella stessa città dove il fatto è avvenuto.

Metteremo insieme le nostre capacità imprenditoriali-organizzative, e ci autofinanzieremo.
Per questo, aspetto i vostri suggerimenti, e abilità produttive.

Potremmo perfino creare un fondo, per aiutare i più bisognosi tra di noi.

Ho trovato il locale, dove svolgere la prima manifestazione.

Menù per il pranzo.

Complesso con canzoni in tema, per sdrammatizzare i momenti più pesanti e darci la carica cantando insieme a loro.

Per chi viene da lontano c'è la possibilità di pernottamento.

Per i nottambuli, potranno trascorre ballando tutta la notte.

Potremmo avere foto e magliette, in ricordo della giornata.

Naturalmente avremo degli ospiti, riconosciuti da tutti come persone in prima linea contro la corruzione, che potremo ascoltare e farci ascoltare.

Tutto compreso, con una "offerta" participativa a persona di 30€.

Per maggiori informazioni
cell.33424

Angela Trupia 06.12.10 01:19| 
 |
Rispondi al commento

“Shock and awe doctrine”
La cosiddetta “dottrina dello shock e sgomento” viene oggi applicata su scala globale. Mettendo singole persone o intere popolazioni sotto shock, si può produrre il loro consenso a un cambiamento, riforma, legge, restrizione di libertà, guerra, ecc. L’esempio delle Torri Gemelle e delle leggi repressive e guerre avvenute dopo, è lapalissiano.
Sfruttano l’effetto sorpresa e di spavento come enorme fattore di distrazione e paralisi di massa, inibitore di possibili reazioni e resistenze.
Lo shock è molto generico e può essere prodotto da catastrofi naturali (epidemie, terremoti, pandemie, ecc.), quanto da fatti economici (recessioni, crisi, crolli in borsa, fallimenti, ecc.) e politici (guerre, colpi di stato, ecc.).
Un esempio sono le domeniche a targhe alterne per meri fini di risparmio energetico. Questa imposizione dall’alto, generando nelle persone, allarme e preoccupazione di non poter usare la propria auto, di perderne l’importante risorsa, crea totale disponibilità ad accettare fortissimi e ingiustificati rincari dei carburanti, pur di conservarla!
Un altro esempio della dottrina dello “shock anche awe” potrebbe essere i black-out che hanno interessato il territorio nazionale qualche anno fa, la cui risoluzione sarebbero le centrali nucleari. Questo caso rientra anche nella cosiddetta strategia del “problema-reazione-soluzione”. Avendo in mano la Soluzione (centrali), si crea il Problema (black-out) e si attende Reazione (quasi sempre emotiva) delle masse, che accetterà di buon grado ogni soluzione prospettata pur di evitare il disagio.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 06.12.10 00:21| 
 |
Rispondi al commento

La scuola
La scuola è il mezzo primario per la manipolazione culturale e mentale. Impadronirsi dei bambini per formarli e condizionarli è nell’agenda di ogni Stato, totalitario o liberale e democratico che sia. Abituare i bambini, attraverso l’esecuzione ripetuta per anni degli ordini degli insegnanti, a seguire gli ordini delle autorità; abituarli alla sistematica gratificazione, all’assenza di regole e di confronti con la realtà, sforna creature incapaci di auto-disciplina, completamente dipendenti e incapaci di organizzarsi. Bambini siffatti, saranno adulti corrotti e dipendenti dall’esterno, quindi più facilmente manipolabili.

"siccome nelle scuole non insegnano la verità circa il mondo, le scuole devono ricorrere a inculcare negli studenti propaganda circa la democrazia. Se fossero realmente democratiche, non vi sarebbe bisogno di bombardarli con banalità circa la democrazia”

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 06.12.10 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo: non darò più una lira alla CRI.

Ci stanno togliendo anche il piacere di fare donazioni secondo coscienza.

L'unico del quale mi fido ancora è Gino Strada.

Capito che fa lo stato? Preleva dal 5 per mille donato alle onlus, pur di continuare a pagare i magistrati "fuori ruolo", tanto per fare un esempio.

Togliere ai poveri per dare ai ricchi.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 06.12.10 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Il senso di impotenza
Un'altra strategia, strettamente interconnessa con il tema del controllo, è la gigantesca campagna mediatica che inculca il senso di impotenza. Un vera e propria operazione pianificata che sta facendo da una parte assuefare a sentirsi impotenti, e dall’altra desensibilizzando alla violenza, spegnendo ogni reattività emotiva.
Come viene attuato tutto ciò? Bombardando di immagini e notizie violente (assassinii, stragi, eccidi, distruzioni, brutalità) senza che avvenga alcun intervento e/o cambiamento per porvi fine. Perché lo fanno? Assuefacendoci ad accettare l’illegalità, il degrado, il furto, il crimine, l’insicurezza del territorio, le bande, l’immigrazione selvaggia, ecc. come cose inevitabili e irrisolvibili, e contemporaneamente non lasciando il tempo di pensare e riflettere, subissandoci di infiniti, incalzanti, estenuanti adempimenti: fisco, contributi, tasse, tariffe, bolli, revisione caldaia, auto, ecc., non è possibile per noi capire cosa sta realmente accadendo, e soprattutto non è possibile organizzarci di conseguenza.
Il senso di impotenza, grazie ai mezzi di comunicazione di massa sta contagiando la società occidentale in maniera capillare, le persone oramai sono completamente apatiche e prive di volontà di cambiamento. Per quale motivo dovremmo cambiare noi stessi e la nostra vita, se non vediamo la luce, se le aspettative sono assolutamente nere? Questo però blocca e paralizza le coscienze di milioni di persone totalmente in balia del Sistema.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 06.12.10 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Capito come vincono le elezioni in Sicilia?
Anche regalando posti di lavoro.
Noi siciliani onesti non abbiamo speranza.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 05.12.10 23:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON SI SMENTISCONO MAI

white b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 23:50| 
 |
Rispondi al commento


NEL PICCOLO COMUNE...di una volta

Nel piccolo comune di una volta non mancava nulla

Non pioveva in casa , non si allagava il paese

Non faceva freddo le stufe lavoravano

I campi e i fossi ben preparati reggevano a
tutte le intemperie

Si temeva solo la grandine per i raccolti

Nel piccolo paese di una volta le porte rimanevano aperte , i pedofili venivano gettati nei fossi , gli incidenti in macchina non c'erano. Le macchine erano per pochi , molte piu' le moto e le biciclette.

Nel piccolo comune di una volta c'erano rivalità , invidie , pettegolezzi e odi ma TUTTI erano solidali , presenti nel momento del bisogno .

Nel piccolo comune di una volta lo stato si vedeva solo per la luce elettrica ; l'acqua era cosi' pubblica che molti avevano il loro pozzo di acqua potabile e i fontanili erano di tutti anche su terreni privati.

Nel piccolo comune di una volta una piccola televisione in bianco e nero era comune a tutto il paese nel negozio-spaccio-bar comune.

Nel piccolo comune di una volta funzionava tutto quel poco che c'era ; le lampadine duravano anni , phon da 10 anni , ogni macchina era quasi eterna .

Oggi rispetto a quella gente , abbiamo in media materialmente qualcosa di piu'che stiamo perdendo .

Dignità , rispetto , solidarietà , valori e anche PALLE......quelle LE ABBIAMO PERDUTE .

Tinazzi


tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 23:35| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

COME SI SENTE PUZZA DI ELEZIONI, PUNTUALMENTE, COMINCIA LA POLITICA DELLA PAURA VERSO LO STRANIERE.
IL BELLO E' CHE COMINCIANO AD USCIRE FUORI I PIÙ DISPERATI CASI DI CRONACA.
RAPIMENTI, STUPRI, INVESTIMENTI, FURTI, OMICIDI.
TUTTI A CAUSA DI STRANIERI.
UNA VOLTA PROVAVO RABBIA E SGOMENTO.
OGGI LA VEDO CON UN PO DI SOSPETTO.
SEMBRANO REATI FATTI APPOSTA.
DI SICURO PORTANO TANTI VOTI.

Giuliano C., scassacazzaia Commentatore certificato 05.12.10 23:31| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

FUORI TEMA

Stento a credere che PANNELLA voglia essere ricordato come quello che tentò di salvare BERLUSCONI e la sua cricca ma.....non si sa mai

Mario ., Cesena Commentatore certificato 05.12.10 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Ai babbei padani, tutti coloro cioè che votano lega senza informarsi, perchè informarsi significa leggere e come si sà molti al nord sono come bossoli o sono analfabeti.

Leggere prego o farsi tradurre da uno che sappia leggere.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/05/la-storia-della-lega-da-pontida-a-roma/80397/

Un saludos particolare al più rappresentativo dei leghisti e cioè castelli un nome una garanzia cioè una deficienza.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"...Questa proposta permettere di ridurre enormemente i tempi e i costi, non solo di costruzione, ma anche di gestione..."
E' questo il fatto..costa troooppo poco e quindi ci mangiano troooppo poco....
a ruttolli & compani je piace la cicoria in piatti d'oro...

kkk kkk Commentatore certificato 05.12.10 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per aver cancellato il mio commento precedente.
Il post odierno contiene una catena di errori grossolani , primo fra tutti il nome di Verdini , Denis , che non centra nulla con quello della publbicità , che era Denim.
Qualcuno mi spiega in quale parte della costituzione c'è scritto che il presidente della repubblica puo sciogliere eventuali partiti fascisti?

Giampaolo S., Belluno Commentatore certificato 05.12.10 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Professore Tamburrino La metro C è appaltata all'impregilo.
Poi dicono la riforma universitaria.. Se Professori come Lei non sanno fare 2+2 .....

carlo buozzo 05.12.10 23:09| 
 |
Rispondi al commento

R E P O R T
stasera malox o gaviscon

stefania l., roma Commentatore certificato 05.12.10 23:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Pollo morto davanti casa di Mastella"...povero pollo!....Buonanotte e buon lunedì a tutti!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 05.12.10 22:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!??!?!?!?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 22:54| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Qualcuno chiede il diritto di replica.

Giusto!

Vorrei anch'io il diritto di replica nei confronti di chi,ogni giorno, mi rompe le palle con madonne,miracoli,crocefissi,papi,santi,beati lourdes,fatima, calvari, apostoli, vangeli, bibbie, ostie,vescovi,suore,preti,ottopermille,cattedrali, cappelle,martiri,rosari,...

Se faccio la domandina che mi concedano la replica??????????????

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 05.12.10 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Da Report:
Ho notato che l'itagghia è fondata sui Commissari... arranfa te che arranfo me e nessuno è colpevole.
La casta è molto più ampia di quello che si crede!
Quando il denaro è pubblico ..va a farsi benedire il concetto"del buon padre di famiglia" e chi ci rimette,nel caso della C.R.I.,solo i poveri volontari.
Ancora una volta il volontariato è strumentalizzato e sfruttato dai furbi!
LO Zito trasferito dalla Letta: se una persona è onesta viene premiata!
Ladri!Ladri!Ladri!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 05.12.10 22:27| 
 |
Rispondi al commento


(5 Novembre 2010) - 1 risposta
Capitale e lavoro :: L'unico straniero è il capitalismo Contro il razzismo dilagante: unità di classe!!! (5 Dicembre 2010)
Volantino distribuito alla manifestazione antirazzista del Nord-Ovest, intitolata "Brescia chiama, La Spezia risponde", con i migranti di Brescia ad aprire il corteo, una volta tanto non finito con preghiere ad Allah!!

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 05.12.10 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Mi ripeto:

Due domande per il “MINISTRO ACCHIAPPA LATITANTI”.

Al “MINISTRO ACCHIAPPA LATITANTI”, ed “ALL’ALLEGRA BRIGATA DEGLI ALLEVATORI DI TROTE, CON IL MOCIO VERDE NEL TASCHINO”, vorrei fare due domande:

1) “Perché la Lega Nord ha votato contro l’arresto dell’ex - sottosegretario Nicola Cosentino per fatti di camorra” ?

2) Che cosa intendete fare per quei 500.000/750.000 “CLANDESTINI A PIEDE LIBERO” che vivono e lavorano in nero, in Italia e non pagano le tasse e non avendo nulla da perde, va a finire che ingrosseranno le fila della delinquenza comune od organizzata?

“ACCHIPPARLI TUTTI”, metterli nei centri d’identificazione ed espulsione e poi riaccompagnarli nel loro paese d’origine? “AUGURI”.

Paolo R. Commentatore certificato 05.12.10 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Ai babbei ignoranti padani, tutti coloro cioè che votano lega senza informarsi, perchè informarsi significa leggere e come si sà molti al nord sono come bossoli o sono analfabeti.

Leggere prego o farsi tradurre da uno che sappia leggere.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/05/la-storia-della-lega-da-pontida-a-roma/80397/

saludos padani mafiosi.
Perchè il detto vi si addice perfettamente "dimmi con chi vai e ti dirò chi sei"

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi prepariamoci,

il 14 dicembre quando al Berlusca
gli negheranno la fiducia esponiamo
tutti la bandiera italiana sui balconi!

Sempr e., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 21:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=UKJNyJgaA_M&feature=related

Benigni - Capùt ...a voi e a tutte le vostre famiglie

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 05.12.10 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Luciana Littizzetto:

"Cosa cazzo tegono chiuso il Parlamento fino al 14 Dicembre? Devono aspettare che Bossi cambi parrucchiere anzichè pettinarsi coi petardi? C'è gente che a Dicembre si fa un culo così e lavora 24h su 24,e questi parlamentari se ne stanno a casa??? Voglio vederli tutti all'inferno a spegnere le fiamme con le scorregge!!!"


Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 21:39| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli ultimi due minuti della Littizetto da incorniciare da fazio

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 05.12.10 21:38| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MITICA Litizzetto!!!!!!!!!

g a., roma Commentatore certificato 05.12.10 21:37| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

la Littizzetto ;;)) adesso in rai 3

ha detto parlando di questi maledetti di politici dal fare che chiudono il parlamento aspettando il 14

"li vorrei vedere a TUTTI spegnendo le fiamme dell'inferno col culo"

;;;)))

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 21:37| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mastella, ora la casta lo salva dal processo
Le accuse: concussione,associazione a delinquere, truffa e peculato. Ma il Senato unito, meno l’Idv, ha detto “no”


il fatto quotidiano.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 05.12.10 21:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Che a nessuno salti in mente di dare retta a Cantonà e di andare a prelevare!

Se facciamo falliere le banche ci tiriamo la zappa sui piedi. I piccoli risparmiatori perderanno TUTTO.

I grandi nomi se la rideranno con i loro fondi alle Cayman e potrenno comperarvi con due nichelini mentre ancora oggi qualcosa devono pur sborsare.

saluti elvetici

Fernando Vehanen 05.12.10 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=gxDlPS1_sek

Non posso più sopportare i miserabili al potere !!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 05.12.10 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Il cerchio...si stringe.
La nave affonda.
I topi fuggono.
Avete visto piano piano anche i socialisti fuggono..poverini ci hanno messo 15 anni a capire!
Tutti hanno capito in ritardo...quindi chi ci governa sono dei ritardati mentali.
Poverino Brunetta è rimasto solo: portateci il ciuccio.
Ognuno si rifà un partitino e si sideranno tutti alla tavola rotonda per dividersi una fettina della torta:un pò per uno non fa male a nessuno!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 05.12.10 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piero Ricca e Beppe Grillo per me rappresentano il Garibaldi del nostro scenario... :D.

Marco Travaglio invece è un po' il Mazzini di quel periodo storico, il RISORGIMENTO.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 05.12.10 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ alfonso maria scotti


di quella tragedia è responsabile il suo autore.

che sia esso di origini italiane, o di altra origine dovrebbe essere punito come merita.


stai offendendo tutti gli immigrati che si comportano dignitisamente inquesto paese.

i criminali grazie a gente idiota come te se la ridono: LORO NON FANNO DISTINZIONI... . basta rispettare i limiti di convenzioni e territori.

i crimini sono da perseguire, non l''origine geografica della propria provenienza, nel quel quaso è giusto parlare di razzismo!

L'IDEA CHE SI VIVE PER I SOLDI. PER L'IMMAGINE E PER I PIACERI EFFIMERI è QUELLA PROPAGANDATA DA QUELLA SCIMMIA DI BERLUSCONI e assecondata dalla amggiorparte degli avidi in politica!

La persona immigrata guarda caso guidava auto di grande cilindrata ed era sotto l'effetto della coca... (nel suo contesto, altra versione di berlusconi immagine).

tanto tu puioi criticare quanto vuoi, ma nelle tue scelte sei come quell'immigrato... perchè le sostieni....

ciao membro del popolo delle "libertà" di fare di se stesso e degli altri quello che si pare senza riposndere delle proprie responsabilità... :D.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 05.12.10 20:39| 
 |
Rispondi al commento

“LA CRICCA STA’ PER CAMBIARE SPALLA AL FUCILE”

Così, siamo prossimi al finale di partita. Si tratta di sapere “COME”, “NON SE”, perché è ormai chiaro che la cricca nazionale, il gotha industriale e finanziario, ed i detentori del nostro mostruoso debito pubblico, hanno già archiviato la lunga stagione del “PREDICATORE INVASATO” e per rievocare un’espressione antica, ci si sta apprestando a “CAMBIARE SPALLA AL FUCILE”.

Basta leggere giornali come il Corriere della Sera o come La Stampa, per capire che il dado è tratto, “IL DÈ PROFUNDIS GIÀ RECITATO”, e anche il “PREDICATORE INVASATO” sta andando incontro al suo 25 luglio, essendo talmente screditato davanti all’opinione pubblica che ogni suo tentativo di richiedere altri sacrifici agli italiani (come l’Europa c’imporrà per salvarci da default quando entreremo nel ciclone della speculazione internazionale), che “POTREBBERO SCATENARE SOMMOVIMENTI POPOLARI INCONTROLLABILI”.

In pratica stanno “PREPARANDO UN RIPOSIZIONAMENTO DEI PUPI”, forse meno feudale e parafascista, ma certo non meno devastante.

Un dato da tenere presente è che sta per abbattersi sull’Italia il colpo di maglio imposto dall’Unione europea, dal Fondo monetario internazionale. Questo significa una manovra finanziaria correttiva di decine e decine di miliardi che saranno imposte ad un paese già in coma, con gli asset strategici dell’industria fuori controllo e con una condizione sociale regredita a livello di povertà o di semipovertà.

E chiunque sì torvi a governare dovrà accanirsi sui salari e su ciò che rimane del “DERELITTO WELFARE”, con l’obiettivo di ottenere un forzato rientro dal debito.

E poiché tali misure sono pesantemente impopolari, vedrete che si creerà un esecutivo emergenziale, o di “SOLIDARIETÀ NAZIONALE” come si usa ipocritamente dire, per imporre agli italiani una manovra di lacrime e sangue, Grecia ed Irlanda c’insegnano.

“DIAMOGLI IL COLPO DI GRAZIA E MANDIAMOLI TUTTI A CASA”.

Paolo R. Commentatore certificato 05.12.10 20:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ops! Mi s'è fatto tardi! davvero.

Dite a Lenin (ma tanto lo legge pure lui, hai voglia se lo legge) che più tardi sto qua di farmi trovare il link su schiatta.it.

Che ci mando un picciotto a difendere la nostra causa.
Quale causa?
Quella della Rivoluzione Liberale, ovvio.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 05.12.10 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Immigrazione: legge n° 189 del 30 Luglio 2002, meglio conosciuta come legge Bossi Fini.
Primo ministro: Berlusconi Silvio.
Ministro di Grazia e Giustizia: Alfano Angelino.
Ministro dell'Interno: Maroni Roberto.
Ministro della Difesa: La Russa Ignazio.
Tutti comunisti.

antonio d., carrara Commentatore certificato 05.12.10 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un appello dal fondatore di Wikipedia Jimmy Wales
Dieci anni fa, quando iniziai a parlare di Wikipedia alla gente, ricevetti molti sguardi divertiti e quasi di commiserazione. Diciamo che tanti erano a dir poco scettici all'idea che dei volontari sparsi in tutto il mondo potessero unirsi per creare insieme un notevole compendio della conoscenza umana con il solo intento di condividerlo. Niente pubblicità. Nessun guadagno. Nessun obiettivo finale recondito. Dieci anni dopo, ogni mese, più di 380 milioni di persone usano Wikipedia, quasi una su tre di tutte quelle che si connettono a Internet. È il 5° sito web più popolare del mondo. I primi quattro sono stati creati e vengono mantenuti grazie a miliardi di dollari di investimenti, a enormi staff aziendali e a continue campagne di marketing. Wikipedia invece è qualcosa di completamente diverso da un sito web commerciale. È il risultato del lavoro di una comunità, scritta da volontari un pezzettino per volta. Anche tu fai parte della nostra comunità. E io oggi ti scrivo per chiederti di proteggere e sostenere Wikipedia. Insieme possiamo riuscire a mantenerla gratuita e libera dalla pubblicità. Possiamo riuscire a mantenerla disponibile in modo che tutti possano usare le informazioni che contiene come meglio credono. Possiamo farla continuare a crescere, a farle diffondere informazione e cultura ovunque e a mantenerla aperta alla partecipazione di tutti. Ogni anno, in questo periodo, ci facciamo vivi per chiedere a te e a tutti i membri della comunità di Wikipedia di aiutarci a sostenere il nostro progetto comune con una piccola donazione di €20, €35, €50 o quello che vuoi o puoi dare. Se pensi che Wikipedia sia una fonte di informazione - e una fonte di ispirazione - spero che deciderai di farlo ora. I miei migliori auguri Jimmy Wales
Fondatore di Wikipedia.S. Wikipedia dimostra come la gente come noi possa fare cose straordinarie. Persone come noi scrivono Wikipedia, una parola dopo l'altra. CONTINUA

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 20:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,

vorrei segnalarti che se si condivide solo il video su facebook, il titolo cambia da: "Una portaerei sotto Piazza Venezia - Intervista a Antonio Tamburrino" a : "Una portaerei sotto Piazza Fontana - Intervista a Antonio Tamburrino".

daniele morelli 05.12.10 20:24| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@-:Alfonso Maria Scotti..dalla febbre!!
La legge bossi -fini chi l'ha fatta? Non mi ricordo più..doveva servire per limitare i flussi migratori.
Scommetto che il drogato che guidava la Mercedes è un extracomunitario senza permesso di soggiorno,senza patente,senza casa e con un lavoro in nero.
Scommetto che stava in una stanza con altri venti sfruttati su un materasso ,senza luce,senza gas,senza riscaldamento alla modica spesa di 300 euro mensili.
Scommetto che non si conosce ne il datore di lavoro ne il locatario della stanza!
Questo è il tipo di integrazione all'Itagghiana!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 05.12.10 20:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

volete meno immigrati ??

Mandate veltroni in africa, una volt visto ci penseranno due volte prima di venire qui.

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 05.12.10 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Questo si legge su quegli ammassi di carta igienica che le genti chiamano quotidiani:

"La Santa Sede protesta per un'ordinazione episcopale, d ecisa dalle autorita' cinesi senza il previsto mandato del Papa che, si legge in una nota, 'ha appreso la notizia con profondo rammarico, perche' rappresenta una dolorosa ferita alla comunione ecclesiale e una grave violazione della disciplina cattolica'. Inoltre, la Santa Sede denuncia che 'negli ultimi giorni, diversi vescovi sono stati sottoposti a pressioni e a restrizioni della propria liberta' di movimento, allo scopo di forzarli a partecipare e a conferire l'ordinazione episcopale'. Tutto cio' offende il Santo Padre e rende piu' intricate le difficolta' esistenti' ."
Ecco, un dischetto di pasta è la causa del dissidio e dello scisma, perché di questo si tratta, di assurde e puerili dispute sulla facoltà immaginaria di transustanziare uno sputo derivato da cereali e umidità. Per la diabolica Chiesa Romana, tale allucinatoria facoltà proverrebbe dalla "linea apostolica" del Pontefice, mentre il Governo di Pechino vorrebbe usurparla. Ecco il punto. Ma quale Chiesa, dico, può mai essere chiamata "Chiesa di Dio", se a causare discordia e zizzania è un semplice coacervo di materia?

Il cataro 05.12.10 20:13| 
 |
Rispondi al commento

volete meno immigrati?

basta dargli la possibilità di avere una vita dignitosa a casa loro.

visto che questo non è permesso da una società che per essere come è ha bisogno di squilibrio, non cagate il cazzo e godetevi gli effetti collaterali che tanto vi indignano.

alcuni di questi simpatici effetti collaterali sono la lega e la bossi/fini...

buona serata scimmieumane.


Tutto molto interessante oggi.
A parte sti fatti di cronaca di pirateria strada un pò angoscianti.

A dopo. Ma la bici la lascio a casa io.
Tranquilli.

;)



@ roberto m.

Appero!
Interessantissimi i tuoi argomenti...sto imparando cose nuovissime, continua così.
Grazie di esistere.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 05.12.10 19:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MONOPOLI… BARI… UN 21ENNE DISOCCUPATO SI UCCIDE
… se vivesse in uno Stato meno canaglia del nostro che erogava il MINIMO REDDITO PER TUTTI I DISOCCUPATI avremmo un giovane in meno sulla nostra coscienza collettiva…
Minimo reddito per tutti… guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=erChe8atw1o

CADE DAL TETTO DI UN VAGONE… OPERAIO 54ENNE IN PROGNOSI RISERVATA
---IL LAVORO, UN SERIALL MASS KILLER… guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=aIr1Wq0H7HQ
Dai giornali…IL DITTATORE DELLE COREA DEL NORD…ECCO LE ALTRE ATOMICHE… da Pyongyang Kim Jong il minaccia… operative migliaia di centrifughe nucleari
ecco un’altra notizia di preparazione alla GUERRA…
Poiché le guerre sono state inventate dai maschi e rappresentano uno scellerato, depravato e deviato PRODOTTO TUTTO MASCHILE… invito a guardare
---LE SUPPOSTE IDEOLOGICHE… GUARDA IL VIDEO
http://www.youtube.com/watch?v=YUncPdjILFc
---IL MASCHIO UN GRANDE BLUFF.. guarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=iUuJTOsYyAs

MOVIMENTO DELLE DONNE ITALIANE (e del mondo) Commentatore certificato 05.12.10 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Potremmo avere i migliori servizi di trasporto al mondo che nulla cambierebbe nel traffico italiano.

Siamo una delle nazioni (se non la prima) con il maggior numero di automobili procapite (ricordiamo inoltre, la nazione europea con il maggior numero di telefonini, secondi solo al giappone nel mondo).

Quindi, una volta realizzate eventuali infrastrutture per i trasporti 8che da coi costano sìdi solito il triplo che da altre parti), quanti italioti secondo voi rinuncerebbero alla loro auto che nella società moderna e, in special modo nella società italiana, è simbolo di appartenenza ad una certa classe sociale (pure se l'auto è comprata a rate)?

La cosa che ci vuole, non solo in Italia, è una rivoluzione culturale. I valori fondanti la società vanno camabiati.

Chi propaganda questo stile di vita va fatto fuori. E chi dice di voler combattere questo sistema con la "greenpolitic" va fatto fuori anche lui perché parte del sistema stesso.

Io tifo PIANETA TERRA. Ramo evolutivo cieco quello dell'uomo.

Buona serata scimmieumane.

http://www.youtube.com/watch?v=QXvK359TL2Y

Burkina Faso Commentatore certificato 05.12.10 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Calabria, in mercedse senza patente travolge ciclisti: sette morti
Era al volante drogato

Io vorrei il commento di questa tragedia di quelli che parlano di solidarieta', accoglienza , integrazione , diritti delle minoranze , siamo tutti fratelli e cittadini del mondo e tifanti per una sgargiante societa' multietnica .

Vorrei proprio che una di quelle caritatevoli persone mi rispondesse

Questi sono i frutti dell'invasione BARBARICA effettuata dai sinistri filosinistri buonisti caritas chic da salotti tv e simili.

oltre che avere distrutto la nostra cultura e civiltà ci stanno sterminando, in quanto loro delle nostre leggine e dei nostri giudici così ben pensanti, umanitari, se ne fregano, siamo una nazione APERTA all'invasioni di orde di extra comunitari che depredano e distruggono tutto e tutti, invitati dagli inutili IDIOTI politicanti CATTO COMUNISTI SINISTROSI ACCULTURATI alla fini casini rifondaroli e tutta quell'accozzaglia buonista rossa che ,pensando solo ai loro interessi personali, condannando i nostri figli a un futuro di guano,
visto che i loro rampolli come quelli del Veltroni andranno a spendere i nostri soldi in America. .

Alfonso Maria Scotti Commentatore certificato 05.12.10 19:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E Maroni, che ha chiesto il diritto di replica a "vieni via con me" per difendere la Lega, che si arroga i meriti della cattura dei mafiosi, che cosa ha da dire dopo aver votato per in non luogo a procedere contro Mastella?

Che credibilità potranno mai più avere le sue parole dopo essersi macchiato dell'infamia di aver protetto Cosentino e Mastella?

Disgusto, solo disgusto provocano questi falsi profeti.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 05.12.10 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Ora anche quelli che si credono equilibrati o lo vogliono apparire cominciano a fare uscire l'ignoranza che hanno dentro magari vivendo in realtà industriali degradate come milano......parlando male degli extracomunitari come se gli italiani non sapessero fare altrettanto se non peggio, l'uomo è solo di una nazione:il mondo. I criminali purtroppo sono trasversali.

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Ri-post.

La ministra dell'Istruzione, la bresciana Maria Stella Gelmini, per conseguire nel 2002 il
titolo di avvocato è andata a Reggio Calabria.

Quello che non tutti sanno è che
ha prodotto un falso certificato
di residenza (serviva la residenza
a Reggio Calabria da almeno 6 mesi),
necessario per accedere alla commissione giudicatrice per il concorso di avvocato.

Chi rilasciò quel falso certificato?

Pertanto, il titolo legale traguardato
dalla dottoressa Gelmini poggia su un
falso ideologico che lo renderebbe nullo.

Chi invoca le regole non può violarle,
soprattutto, chi giura sulla Costituzione,
ovvero, su le leggi dello Stato italiano!


Sempr e., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 19:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un'intervista a Julian Assange.

http://www.ted.com/talks/julian_assange_why_the_world_needs_wikileaks.html

POTETE SCEGLIERE I SOTTOTITOLI ANCHE IN ITALIANO.

Nunzio C., Sicilia Commentatore certificato 05.12.10 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Rutelli: un'altro mantenuto da 20 anni per non fare una cippa.

A casa!!!

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Pare che il compito che hanno deciso di assumersi i nostri parlamentari non sia quello di governarci, ma quello di proteggersi a vicenda e senza alcuna dignità, vedi Mastella e Cosentino, tanto per fare due nomi a caso.

Sono tutti avanzi di galera e meritano di essere interdetti a vita dai pubblici uffici.

Hanno apportato danni economici al patrimonio per assicurarsi una vita agiata.

Hanno ridotto sul lastrico questa generazione e le prossime a venire.

Meriterebbero la forca!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 05.12.10 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla deputata Daniela Melchiorre è stato
chiesto un giudizio sull'aspetto fisico
e il sex-appeal del premier.

Ha riposto:

Ho un debole per gli uomini belli, mentre lui è brutto, basso, pelato e vecchio.

Il Berlusca ha capito che solo se
paga, le donne gli si avvicinano?

Sempr e., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 19:29| 
 |
Rispondi al commento

è impossibile scavare entro 10 metri dalla superficie a roma, troverebbero reperti storici ovunque, i romani devono andare a piedi o sulle bighe.

a volte (ritornano) Commentatore certificato 05.12.10 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Staff !!

il link al post precedente sulla Metro
non funziona

http://www.beppegrillo.it/2010/09/metro_c_in_lavo/index.html

:)

Paola Bassi Commentatore certificato 05.12.10 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi è st'esperto di mobilità...che qualifica ha? ingegnere, arch, professore? cosa?
ma come si fa a pensare che un treno avente capienza di 400 persone come quelli di Lille e Torino possa portare la folla che c'è a Roma (le cui metro hanno una capienza di circa 1200 persone/convoglio). Ma l'esperto di mobilità ha mai preso la metro B a Termini nella fascia oraria 8-10 direzione Laurentina? ci sono normalmente 1000 persone in banchina...come si può preferire una tecnologia che nelle grandi città del mondo (con popolazione sopra 1,5 milioni di abitanti non usa nessuno). E' chiaro che l'errore è quello di aver pensato di passare sotto il centro storico senza aver considerato la necessità di consolidare i fabbricati o di aver eseguito prima le indagini archeologiche e non ad appalto assegnato...tanto poi si fanno le varianti ....

Simone 05.12.10 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Marocchino o italiano non mi importa, mi dispiace solo che non sia stato linciato, quel maledetto drogato che ha ammazzato 7 ciclisti!

antonella g. Commentatore certificato 05.12.10 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viviana, sempre qui, ce l'hai il tempo per andare a fare almeno la cacca ?

mimma logresti 05.12.10 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il prof. Tamburrino dice

"Si partì bene, se non che si creò subito un grosso problema perché a quel tempo il sindaco di Roma era Rutelli che decise, appena salito al Campidoglio nel 1993, di affrontare il problema della mobilità firmando il cosiddetto "Patto del ferro", con l’allora amministratore delle Ferrovie dello Stato che era Lorenzo Necci."

Necci è morto qualche anno fa in un incidente e riposi in pace.
Ma basta guardare in rete ed escono notizie non esattamente esaltanti..

Possibile che non ci fossero altri a cui affidare l'INCARICO?????

http://www.repubblica.it/2006/05/sezioni/cronaca/necci-incidente/necci-incidente/necci-incidente.html


Paola Bassi Commentatore certificato 05.12.10 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pollo morto davanti a casa Mastella


I soliti spreconi…”9 gr”, sarebbero stati piu` appropiati !!!

Salvatore. G.

salvatore g., Manchester/UK Commentatore certificato 05.12.10 19:13| 
 |
Rispondi al commento

La Croce rossa al verde e con il silenziatore


Un disavanzo di cassa di 50 milioni di euro.

Un commissariamento vicino alla destra più nera.

Un codice etico che mette il bavaglio ai dipendenti.

Della crisi della Croce Rossa si occuperà stasera anche REPORT: dai 160 milioni di euro di costo annuo ai contribuenti alle generose donazioni lasciate all'abbandono; la pubblicazione dell’ultimo bilancio visionato dalla corte dei conti che risale al 2004.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/05/croce-rossa-al-verde-e-imbavagliata/80427/

silvanetta* . Commentatore certificato 05.12.10 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Arriva in libreria "UMBERTO MAGNO - La vera storia dell'imperatore della Padania". Autore di questo libro inchiesta è Leonardo Facco, giornalista ed editore, nonché amministratore delegato del Movimento Libertario.
Facco ha conosciuto la Lega (e Bossi) da molto vicino ed ha lavorato per quattro anni al quotidiano "la Padania".
Facco parte dagli "albori della Lega", allorquando un signore senza arte né parte (definito, vocabolario alla mano, il cialtrone) riesce a coagulare attorno all’idea autonomista – non senza screzi e fatti poco chiari – milioni di persone pronte a dare il loro consenso ad un progetto politico che non solo non è mai stato realizzato, ma che è continuamente cambiato e fallito.
"Bossi – dice l’autore – è il responsabile principale della trasformazione della Lega in un soggetto politico partitocratico, dove agli scandali si uniscono le truffe perpetrate ai danni, in primis, dei militanti e simpatizzanti. I crac delle "Cooperative Padane", del Villaggio in Croazia e della banca padana rappresentano l’epitome del modo di fare politica del "lumbard", circondato da sempre di yes-men (and women) in carriera. E che carriere!
Bossi odiava i soldi pubblici ed i boiardi di Stato? Oggi, il Carroccio è un’idrovora assetata di denari dei contribuenti e lottizza tutto ciò che è lottizzabile.
Il libro è zeppo di fatti inediti, mai conosciuti e/o raccontati: dalla strana busta paga del figlio di Umberto Bossi, alla laurea mai presa dal "capo" (questo il suo nomignolo da sempre); Dall'iscrizione al PCI sempre contestata, all’odio per i libici di questi giorni alla missione dei suoi in Libia per incontrare Gheddafi. Dai tempi in cui elogiava "Mani pulite" alla sequela di condanne incassate dai leghisti odierni. Di molti di questi fatti ci vengono rivelati particolari sconosciuti, tenuti nascosti all’opinione pubblica e non solo.

http://www.wallstreetitalia.com/

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 19:04| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Staff!!
*****

potete correggere il titolo del video:

Piazza Venezia non piazza Fontana

grazie

Paola Bassi Commentatore certificato 05.12.10 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Forse se si tagliassero tutti i fronzoli e riferimenti storici del tutto fuori luogo e fuorvianti, si potrebbe arrivare velocemente al dunque senza perdere del tempo inutilmente.

Trovo il sistema Metropolitano di Parigi come tra i migliori al mondo a me conosciuto. 11.60 Euro per un carnet di 10 biglietti ti aprono un mondo di possibilita'. Con un solo biglietto, volendo, uno puo' stare in metropolitana e cambiare treno per tutto il giorno e recarsi ovunque la metropolitana arriva.

Mappa della metropolitana Parigina:

http://www.jdroth.com/images/metro_map.gif

Mappa della metropolitana Romana:

http://subway.umka.org/maps/rome.gif

Da notare come a Roma esista la "Ferrovia Metropolitana"...senza parole!

Parigi come Roma esiste nello stesso posto da milleni, pero' nella capitale Francese quando c'e' la necessita' di aumentare la capacita' del trasporto pubblico si fanno il loro bravo buco sotto terra senza tante menate di Legioni Romane, Asterix o Obelix.

Esempio classico la linea 12, che raggiunge una PROFONDITA' MASSIMA DI 63 metri, lunga quasi 14 chilometri e fu inaugurata UN SECOLO FA.

http://en.wikipedia.org/wiki/Paris_M%C3%A9tro_Line_12

Oppure si potrebbe parlare di una delle piu' recenti addizioni, il progetto "Meteor", 7.5 chilometri con la capacita' di 40.000 persone all'ora in entrambe le direzioni, 11 minuti la percorrenza da un capolinea all'altro.

http://www.urbantransport-technology.com/projects/france/

Costo dell'opera? 1 miliarduccio di euro chiavi in mano.

Studiare la storia e' sempre buona cosa, ma consiglierei al Prof. Antonio Tamburrino, o chi per lui, di andarsi a studiare la metropolitana Parigina.


Wikileaks, guerra Russia-Georgia

“Berlusconi voleva frenare la Nato”


Non ci riuscí....Aveva finito le pasticche.

Salvatore. G.

salvatore g., Manchester/UK Commentatore certificato 05.12.10 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Due domande per il “MINISTRO ACCHIAPPA LATITANTI”.

Al “MINISTRO ACCHIAPPA LATITANTI”, ed “ALL’ALLEGRA BRIGATA DEGLI ALLEVATORI DI TROTE, CON IL MOCIO VERDE NEL TASCHINO”, vorrei fare due domande:

1) “Perché la Lega Nord ha votato contro l’arresto dell’ex - sottosegretario Nicola Cosentino per fatti di camorra” ?

2) Che cosa intendete fare per quei 500.000/750.000 “CLANDESTINI A PIEDE LIBERO” che vivono e lavorano in nero, in Italia e non pagano le tasse e non avendo nulla da perde, va a finire che ingrosseranno le fila della delinquenza comune od organizzata?

“ACCHIPPARLI TUTTI”, metterli nei centri d’identificazione ed espulsione e poi riaccompagnarli nel loro paese d’origine? “AUGURI”.

Paolo R. Commentatore certificato 05.12.10 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Il prof. Tamburrini dice
****

"E' il caso della stazione di piazza Venezia che è una specie di enorme porta-arei da inserire nel sottosuolo della città, addirittura passando sotto il basamento dell’Altare della Patria e poi correndo lungo i percorsi più difficili del centro storico, subito dopo piazza Venezia, sottopassa via del Plebiscito."

e aggiunge "chissà se il presidente del Consiglio lo sa"

AHAHAHAHA!!!

dai che in un botto solo ci liberiamo:

- del pacchiano Altare della Patria e di tutte le corone messe a ricordare orrende guerre e celebrare "eroi" mandati a morire chissà da chi..

- di Palazzo Venezia dal cui famigerato balcone parlava l'esagitato del Ventennio applaudito da migliaia di italiani imbesuiti

- di Palazzo Grazioli e del suoi inquilino con le graziose ospiti munite di registratore e macchina fotografica, nonché degli idioti che aspettano di veder uscire un nanerottolo e 8 guardie del corpo per potergli stringere la mano..

Ho un attacco di riso
(ISTERICO chiaramente)

Paola Bassi Commentatore certificato 05.12.10 18:55| 
 |
Rispondi al commento

per fortuna che ci siete voi che illuminate tutto di luce nuova e di post intelligenti!!
viviana v.

**********************************************
Carissima amica,
noi non illuminiamo certo di luce nuova, al contrario.
Ci farebbe però tanto piacere leggere cose concrete e non il solito parlarsi addosso, contornato da un palpabile senso di auto incensamento.
A vostro modo anche voi siete una casta, siete i degni compari di chi ci governa.
Siate più concreti e meno vaqui, almeno servireste a qualcosa.

roberto m. Commentatore certificato 05.12.10 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo indiscrezioni trapelate dalla Corte di cassazione, sarebbe da rifare il processo d'appello a Naim Stafa e Alin Bogdaneanu, condannati rispettivamente all'ergastolo e a 20 anni di carcere.

La Corte avrebbe accolto le contestazioni della difesa a proposito del calcolo di pena relativo alle aggraventi riconosciute dai giudici di appello.

Naim Stafa è considerato l'ideatore della tragica rapina di Gorgo al Monticano, il 21 agosto 2007, che portò al brutale massacro dei coniugi Guido e Lucia Pelliciardi, nella depandance di Villa Durante a Gorgo al Monticano.

democratico b., Milazzo Commentatore certificato 05.12.10 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Sono stato a Roma la settimana scorsa; bene, si dice sempre che le città del Nord sono inquinate, ma una camera a gas puzzolente e asfissiante come quella che ho trovato a Roma in corso Vittorio Emanuele II non l'ho mai vista né a Torino né a Milano. Dunque la metro C, in un modo o nell'altro, mi sembra un'opera necessaria... certo che diventa inutile se poi non ci sono le fermate in centro.

Vivendo a Torino posso anche dire che il nostro sistema ha tanti pregi, ben descritti nell'articolo, ma un grosso difetto: la capacità è davvero ridotta, e già oggi, anche se la linea 1 è realizzata solo a metà, nelle ore di punta si viaggia pigiati. Ogni convoglio è composto di quattro vagoncini larghi come una macchina o poco più, molto più stretti e piccoli rispetto alle metro di Roma e Milano. Onestamente non so se questo sistema sarebbe in grado di sopportare il traffico della linea di metro più centrale di tutte in una città di tre milioni di abitanti.

Certo però meglio il sistema VAL di Torino che costruire un mastodonte che poi è inutile perché non fa fermate; magari con i soldi risparmiati con il sistema VAL, più economico, si può pensare a una quarta linea VAL che attraversi il centro in un'altra direzione (ad esempio da Trastevere a Piazza del Popolo).

Vittorio Bertola
Movimento 5 Stelle, Torino

Vittorio Bertola, Torino Commentatore certificato 05.12.10 18:50| 
 |
Rispondi al commento

la "lega" (leggi NDRANGHETA) per ESTORCERE il consenso ha bisogno di alimentare l'odio verso gli immigrati....

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 05.12.10 18:45| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ alfonsino


le persone vanno punite per i reati commessi, non per la loro origine etnica.


quanti parlamentari hanno inchieste e quanti si sono assunti la responsabilità delle proprie azioni?

l'italiano che con un pugno ha ucciso una donna immigrata dove lo si dovrebbe trasferire?

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 05.12.10 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Perche' quelli della lega s'infuriano per i morti da mano straniera e non per le morti di nostri connazionali caduti sul lavoro? E qui la finiamo

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 05.12.10 18:26| 
 |
Rispondi al commento

A Milano è da una settimana, dopo il passaggio al digitale, che non vedo più Rai4, RaiSport1 e 2,RaiExtra.
Grazie al governo dei mafiosi !

Piero Bianchi 05.12.10 18:25| 
 |
Rispondi al commento


Queste bravi politici italiani PDL, LEGA, UDC e PD ci vengono a chiedere di SOSTENERLI contro Berlusconi che sta portando il nostro Paese al disastro e nello stesso momento tutte queste brave persone si schierano contro la giustizia, per impedirle di processare Mastella accusato di gravissimi reati, sbandierando l’immunità parlamentare e sostenendo che i reati sono stati commessi nell’esercizio delle sue funzioni. Conclusioni: Visto che all’epoca questo signore era ministro della “giustizia” era per questo autorizzato a commettere qualsiasi reato.
SAREBBERO QUESTI I SALVATORI DELLA PATRIA?
MA PER DAVVERO QUESTI SI CREDONO DIVERSI DA BERLUSCONI?
SVEGLIA POLITICANTI! NON TUTTI GLI ITALIANI PORTANO L’ANELLO AL NASO!


Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 05.12.10 18:23| 
 |
Rispondi al commento

La Moratti fa rimuovere le luci con le scritte di auguri in tutte le lingue da Viale Padova.
L'integrazione di cui tanto si parla ma poco si fa, rimarra' al buio.

http://milano.repubblica.it/cronaca/2010/12/04/news/via_padova_la_moratti_fa_dietro_front_niente_luci_ci_voleva_una_richiesta-9846125/

"Meglio vivere nell'ombra guardando la luce, che vivere nella luce guardando l'ombra".
Jim Morrison

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 05.12.10 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Che fine avrà fatto quella extracomunitaria troia della nipote di mubaracco, espulsa insieme ai fratelli islamici oppure in qualche casa d'appuntamento in attesa del suo salvatore ?
Qualcuno dice di averla vista dalle parti di Arcore a cambiare il catetere al duo delle meraviglie, il nano e quell'altro superdotato del leghista duro e puro.

Nadia Partiso 05.12.10 18:19| 
 |
Rispondi al commento

non avete nemmeno un pò di rispetto per quella ragazzina che al momento non si sà nemmeno dove sia finita, chi vi dà il diritto di comportarvi in questo modo ? cosa avete nella testa pigne secche?
vergognatevi c'è un limite a tutto.

panino.A. 05.12.10 18:18| 
 |
Rispondi al commento

MESSAGGIO A D'ALEMA (link camera dei deputati)

"ciao berlusconi con i baffi, come stai? ahahahah povero arricchito d'alema che si serve avidamente dei cittadini che dovrebbe servire! presto verremo a prendervi d'alema, per ricondurvi a quella ragionevolezza che avete obliato a causa della Vs misera immoralità... perversione che oltre ad inutili, vi ha reso deleteri. A meno che non intendiate definire il popolo sovrano "terrorista”, non saranno terroristi a compiere l'azione indicata. Vedi d'alema, tra partigiani e teroristi vi è una grande differenza: i partigiani lottano senza indottrinamento per la sovranità popolare, ossia per la DEMOCRAZIA... Presto, molto presto, arriveremo e avremo occasione tagliandoti i baffetti, di vedere se gli somigli di più. "destra e sinistra: il gatto e la volpe dell'oligarchia" ah d'alemino una domandina per il tuo cervellino, prima di concludere: se potere significa “essere capace di”, coloro che profittano dei sacrifici altrui, sono potenti o inetti? Per averne contezza, pensa a te stesso ; ). ciao d'alemino fatti una risata che la vita è troppo breve per esser vissuta."


14 DICEMBRE PREPARATE GLI ANFIBI (andiamo a caccia nel selva, oltre agli studenti, ai disoccupati e ai precari, ci saranno soprattutto i cittadini "comuni".

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 05.12.10 18:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

. davanti alla casa della ragazza si è fermato un suv Audi dal quale è sceso un uomo

---------------------------------

Se scendeva da una panda del 1980 era più credibile la protesta...........

democratico b., Milazzo Commentatore certificato 05.12.10 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....
Ho appena scritto all’ E-Mail del Presidente Fini perchè si adoperi per la consessione della cittadinanza Italiana a 2 nostri fratelli:

il TUNISINO arrestato per l’ omicidio di Yara e il MAROCCHINO, pilota di MERCEDES che ha travolto e ucciso 7 ciclisti.
...
Alfonso Maria Scotti

======================================

Di email da spedire, ne manca ancora una. I soggetti che hanno varato la legge sull'immigrazione che porta il loro nome, sono due. Uno è Fini. L'altro? Indovina un po'...
Ah, la seconda, scrivila sulla pergamena. Dubito che il soggetto numero due sappia usare il computer. *_*

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 05.12.10 18:05| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E che c'è si strano?

E' da un bel po' di tempo che i nostri politicanti da strapazzo fanno realizzare opere colossali, costosissime e perfettamente inutili ed inadeguate alle necessità effettive del territorio.

Lo scopo della loro realizzazione sono le mazzette, strumento sperimentato ed utilizzato per foraggiare i "voti di scambio".
Un "do ut des", divenuto un'abitudine per chi non vuole mollare la poltrona del potere, perchè, ricordiamocelo sempre, "cumannà è meglio che fottere"!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 05.12.10 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE "STUDENTI E OPERAI " CHE MANIFESTATE, NELL'INDIVIDUARE I RESPONSABILI DEL MASSACRO SOCIALE.

SONO PASSATI SOLO DUE ANNI............

No, così non va cari studenti, cari insegnanti, cari attivisti. L’opposizione e l’indignazione sono fallate quando sono selettive, quando cioè si animano contro l’uno ma non contro l’altro. Poi: nulla di buono potrà mai scaturire se è solo un’ossessione per l’Odioso Designato (Silvio Berlusconi) che

SEGUE SU : caneliberonline.blogspot.com

Caneliberonline 05.12.10 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Sto blog ricorda un circo.
Tra leghisti babbei, intellettuali di sinistra, intransigenti e tromboni, fascisti che si rifanno all'assassino Almirante e fascisti ripuliti dell'ultima ora, professoroni che dicono tutto e il contrario di tutto e gente normale che tenta di dire qualcosa di umano.
La CASTA naviga in brodo di giuggiole.
Unità, buon senso e onestà, sono un optional, praticamente cancellate dal vocabolario.
Contenti voi......

roberto m. Commentatore certificato 05.12.10 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il terzo polo non nasce poi tanto bene con RUTELLI tra le sue fila e il suo partitino dello 0,1% e la moglie onnipresente a fare la sciacquetta nelle trasmissioni di quinta lega nelle tv di papi.
Dormirei più tranquillo in un sacco a pelo con un mamba nero che con l'ALBERTONE infame della politica. Sa fare solo battutine e demagogia, ma al di sotto della cintura e al di sopra della cravatta NULLA!

Che male abbiamo fatto per meritarci, oltre a tutta la feccia che già c'è, anche RUTELLI!?

Tonj Coccjo 05.12.10 17:53| 
 |
Rispondi al commento

(ANSA) - MADRID 5 DIC - Mentre la situazione in Spagna torna lentamente alla normalita' dopo lo sciopero selvaggio dei controllori aerei, l'ente aeroporti Aena ha gia' aperto procedure disciplinari contro 442 uomini radar. Alle 12:30 erano stati operati negli scali del paese 1.158 voli. Al turno di questa mattina si e' presentato il 97% dei controllori di volo previsti. I voli cancellati in mattinata sono stati 107. Il premier Jose' Luis Zapatero riferira' giovedi' in parlamento sul caos aerei di venerdi' e sabato

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 05.12.10 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Magari fosse solo pazzo, il nostro imperatore.
Invece è anche vigliacco, pedofilo e venduto agli ex-stalinisti mafiosi.
E poi trasforma in sterco tutto quello che tocca.
È un pò il nostro Re Mida, anzi Re Me.da.
Dove riuscirono i grandi democristiani anni '50 come De Gasperi o La Pira con l'aiuto degli americani, nel fermare l'ineluttabile avanzata dei comunisti a Oriente, ecco lui quarant'anni dopo che si vende spudoratamente agli ex-sovietici. Era la paura deli anni '50: i cavalli dei cosacchi si abbevereranno nella fontana di Trevi.
Ecco, lui ci è praticamente riuscito.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 17:46| 
 |
Rispondi al commento

no

democratico b., Milazzo Commentatore certificato 05.12.10 17:42| 
 |
Rispondi al commento

*******************************
PD, ROTTAMARE O MORIRE (dal fatto)

La base sfida la direzione nazionale e chiede le primarie per i candidati parlamentari e il limite di due mandati consecutivi.

Se la rivolta avrà successo, i democratici eviteranno l'estinzione (di Peter Gomez).

Primarie per tutti i candidati parlamentari del Partito Democratico e limite di due mandati consecutivi.

Quando lo proposero Giuseppe Civati e Matteo Renzi furono coperti di insulti dai vertici del Pd.

Ma l'idea si è insinuata nella base, è maturata e adesso da Milano parte la rottamazione: un gruppo di oltre centotrenta tra sindaci e responsabili locali del partito hanno messo nero su bianco la proposta.

L'iniziativa si sta diffondendo anche in Liguria ed Emilia Romagna.

Mentre in Friuli Venezia Giulia, dove segretario regionale del partito è Debora Serracchiani, è stato approvato un odg che prevede la scelta dei candidati da parte degli elettori.

E in Toscana le primarie sono inserite nello statuto da anni, ma la direzione nazionale non lo ha mai voluto riconoscere.

"La rottamazione ha inizio e a volerla è la base", Civati docet di Davide Vecchi

*******************************

Non so se i rottamatori c'è la faranno? Ma per favore, non mettete più allo stesso piano il PDL e il PD.

E vi faccio anche una confidenza. Se le proposte dei rottamatori passassero, penso che forse potrei anche aderire.

saluti democratici


CIAO BEPPE
MEGLIOUNA METROPOLITANA "LEGGERA" CHE UNA PESANTE,TENETE E MIGLIORATE QUELLA VECCHIA E BLOCCATE QUELLA ULTIMA DI RUTELLI E COMPANY.
COME POTETE PRETENDERE DI FAR SCAVARE ANCORA PIU' SOTTO,CON UNA CITTARICCA DI STRATI STORICI,COME ROMA.
ROMANI INCAZZATEVI NERI CONTRO ALEMANNO E BLOCCATE AD OGNI COSTO LA NUOVA METROPOLITANA
UN GRAZIE MILLE AD ANTONIO TAMBURRINO PER LA SPIEGAZIONE SULLA MOBILITA' NELLE NOSTRECITTA' E SOPRATUTTO DI ROMA
ALVISE
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 05.12.10 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Ai babbei ignoranti padani, tutti coloro cioè che votano lega senza informarsi, perchè informarsi significa leggere e come si sà molti al nord sono come bossoli o sono analfabeti.

Leggere prego o farsi tradurre da uno che sappia leggere.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12/05/la-storia-della-lega-da-pontida-a-roma/80397/

saludos padani

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.10 17:26| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

io ho segnalato questo stato di cose sul blog nel 2005.
sembrava che stessi parlando di U.F.O.
e invece ecco siure e siuri, il piatto è servito.

quando cominceranno a crollare i palazzi storici e le abitazioni, quando il tevere esonderà o riemergerà dal piano stradale a PIAZZA VENEZIA, quando alle prime piogge si apriranno voragini, saremo almeno pronti ad andarli a cercare nelle loro sedi pubbliche e private e sottoporli a un processo?

un processo BREVE, s'intende.
anzi...BREVISSIMO!

seguito imediatamente da APPLICAZIONE DELLA PENA IN PUBBLICA PIAZZA.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 05.12.10 17:20| 
 |
Rispondi al commento

... davanti alla casa della ragazza si è fermato un suv Audi dal quale è sceso un uomo che ha inalberato un bersaglio con la scritta 'Occhio per occhio, dente per dente'. "Non ne possiamo più di questi immigrati - ha detto -, devono tornarsene a casa loro".

A scrivere due righe di cordoglio o a mettere un fiore per la piccola Yara, nemmeno ci ha pensato. Ha solo celebrato le sue paure e glorificato la sua boria xenofoba.

El gha 'l Suv.....

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 05.12.10 17:20| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non più :)

Giuseppe M. Commentatore certificato 05.12.10 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi in pensione !

R. Leo Commentatore certificato 05.12.10 17:17| 
 |
Rispondi al commento

il video è privato..

Giuseppe M. Commentatore certificato 05.12.10 17:15| 
 |
Rispondi al commento

primo! :-)

Paolo R., Padova Commentatore certificato 05.12.10 17:14| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori