Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Chi disprezza compra


M5S_Roma.jpg
I partiti, nessuno escluso, restituiscano il miliardo di euro di finanziamenti elettorali, poi potranno permettersi di parlare.
"Caro Beppe, sembra incredibile, ma a Bologna il segretario provinciale del Pdmenoelle Donini ha fatto dichiarazioni alla stampa che non ci saremmo mai aspettati. Nel giro di pochi minuti ha detto: - "la politica deve essere vissuta come esperienza e non come mestiere": pertanto non ci saranno più funzionari di partito a tempo indeterminato nel Pdmenoelle bolognese; - sarà stabilito un limite di mandato per ogni incarico politico e saranno indette primarie per la scelta dei candidati bolognesi del Pdmenoelle al Parlamento; - saranno selezionati giovani di 20-30 anni, in base a requisiti di merito e su proposta degli iscritti, che diventeranno la nuova classe dirigente del Pdmenoelle locale; - sarà istituito a breve il primo circolo online del Pdmenoelle, con la possibilità per gli iscritti di votare direttamente su Internet. Se penso agli insulti ed alle accuse di demagogia e populismo che sono stati rivolti a te ed ai ragazzi del Movimento da parte di militanti e politici del Pdmenoelle in questi ultimi anni, mi scappa da ridere: le quattro proposte di Donini sembrano uscite dal programma a 5 stelle e paiono rivoluzionarie pronunciate da un politico appartenente allo stesso partito della coppia Fassino-Serafini e di Topo Gigio Veltroni. Staremo a vedere se Donini manterrà le promesse fatte o se si rivelerà semplice propaganda: l’unica certezza è che, ancora una volta, questi partiti morenti copiano a man bassa le proposte del Movimento, dopo averle disprezzate per anni. Come dice il proverbio: chi disprezza compra." Andrea Bonfiglioli

17 Gen 2011, 21:14 | Scrivi | Commenti (58) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

A proposito di copiature, l'altro giorno ascoltavo Bersani che si rivolgeva al Berlusca ricordandogli che è un "dipendente del Popolo Italiano" (cit.) ... "pagato quindi dal Popolo Italiano" (cit.) etc etc etc...
Conferma ulterione della TOTALE MANCANZA DI CONTENUTI, DI IDEE, DI SPIRITO DI INIZIATIVA di entrambi i poli...

che pena... per arringare le folle sono ridotti a... "senta, lei che è un comico..." (cit.) :-P

eh eh eh eh...

Davide Maggi (dadinux), davide.maggi@gmail.com Commentatore certificato 21.01.11 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Anche qui a Livorno l'erosione dele correnti marine sè magnata parti arenile...in anni di abbandono dei lidi.
Eppure quand'ero bimbetto si poteva tranquillamente fruire di queste parti di lido Gratis....Il Sindaco e il suo codazzo di partiti della maggioranza si preoccupano di chi mettere sulla poltrona dell'autorità portuale....il resto può aspettare..
Qualche settimana fa sono venuti fuori con un uscita..chiudere le ztl agli scooter...mentre il resto del centro può continuare ad essere invaso dalle macchine...
Una città strinta in una morsa d'inquinamento industriale richiederebbe una maggiore attenzione..a Ovest Centrale ELettrica che funziona a olio pesante-nord Raffineria Eni-Est Inceneritore....poi hanno dato l'autorizzazione per un impianto di trattamento e riciclaggio di materiale di risulta edile, in un ex cava posta in prossimità di un parco...
Sono tutti intenti ad operazioni di outlook politico..come la costruzione del Nuovo Ospedale...dopo aver speso milioni d'euro per ristrutturare il vecchio..roba da matti...
Negli anni 50-60 avevamo un sistema di filobus vantaggioso e che non inquinava..poi una metropolitana di superficie che collegava Pisa a Livorno via Tirrenia (località Balneare....zitti zitti smontarono tutto....
Caro Beppe...ci sarà da combattere...e tanto

roby f., Livorno Commentatore certificato 20.01.11 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, grazie per aver pubblicato il video. Siccome il Comune è stato totalmente assente e la sabbia sorge lì da mesi creando quasi una collina da scavalcare da chi passeggia nel marciapiede del lungomare, ci siamo incazzati e abbiamo pensato di metterci mano... Non ce la facciamo più...

La sabbia era veramente tanta. Domenica torniamo per finire il lavoro dell'operazione "Marciapiedi liberi!". Saremmo lì dalle 14:00 alle 17:00, con carriole e pale...

Marina Voudouri

Marina Voudouri, Roma Commentatore certificato 20.01.11 03:39| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
grazie per aver pubblicato il video. Visto che il Comune è stato totalmente assente e la sabbia sorge lì da mesi creando quasi una collina da scavalcare per chi è di passaggio nel mrciapiede del lungomare, ci siamo incazzati e abbiamo pensato di metterci mano... Non ce la facciamo più...

La sabbia era veramente tanta. Domenica prossima ritorniamo a finire il lavoro dell'operazione "Marciapiedi liberi!". Staremmo lì dalle 14:00 alle 17:00, con carriole e pale...

Marina Voudouri, Roma Commentatore certificato 20.01.11 03:24| 
 |
Rispondi al commento

Ci sarò.

GRANDIOSO (vere) iniziative dal basso

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 18.01.11 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo una rondine non fa primavera. I politici italiani non rinunceranno a nulla, a meno che non vi saranno costretti dalle manifestazioni di piazza (vedi Tunisia). Se nel pieno di una crisi come quella che stiamo vivendo sono riusciti a non togliersi nessun privilegio e ad abbassare del solo 10% i rimborsi elettorali, invece del 50% sbandierato in un primo momento, è segno inequivocabile della volontà di non voler rinunciare a nulla. Anzi!!!

Chiara Mente Commentatore certificato 18.01.11 19:50| 
 |
Rispondi al commento

ma che colleghi hai? i miei al 50% sono contro il cainano e credo che lo specchio corretto edella realtà sia + o - questo, no?

marco taccone 18.01.11 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Per costruire la nuova classe dirigente politica, bisognerebbe inserirla come materia scolastica già dalle medie. Scienze politiche da iniziare presto, ai nuovi laureati meritevoli con voti alti, dare subito un incarico nel governo, come si fa in ingegneria, dottorati, etc etc. Ai mie tempi ( sono 60enne ) quelli che non studiavano e bigiavano, sono tutti andati in poltica. Largo ai giovani, ben vengano i Renzi come sindaci......

bruno de ba 18.01.11 17:03| 
 |
Rispondi al commento

NON è che chi disprezza compra.E' CHE ARRIVA un tempo in cui tanti giochi e comportamenti diventano non piu' sostenibili. Malcostume politico e sperperi diventano sempre più insostenibili dietro la spinta dei costi, delle difficoltà sociali, del confronto con realtà nazionali che contrappongono modelli più lineari, più puliti, più pratici. E ALLORA DIVENTA NATURALE RIPRENDERE O COPIARE LE IDEE DI CHI HA AVVERTITO L'EVOLUZIONE DEI TEMPI E DELLE COSE NON LEGATE A CONDIZIONAMENTI PERSONALI!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 18.01.11 15:25| 
 |
Rispondi al commento

altro piccolo esempio da "La repubblica" online di oggi:

CEMENTIFICAZIONE
Basta con le ruspe
salviamo l'Italia
In 15 anni edificati tre milioni di ettari di territorio, l'equivalente di Lazio e Abruzzo messi insieme. E con il piano casa il processo ha avuto un'accelerazione. Appello per fermare lo scempio del paesaggio, prima che sia troppo tardi
di CARLO PETRINI

Beppe ne parla da anni!!!!

Forza M5S!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.01.11 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Ci prendano tutti per il culo.......intanto stamani è arrivato il canone del Rai da pagà!questa massa di "ruffiani" va avanti a spot...bene stà facendo il Popolo Tunisino a non riconoscere i sostituti dei precedenti padroni...autoproclamatisi all'indomani della fuga del presidente.
Per darvi un esempio: è come uno cambiasse case per sfuggire al condominio e va ad abitare in un altro condominio..cosa cambierebbe?nulla...!
Ma cosa vogliamo pretendere da un popolo di straccioni come il n/s che fa a botte per un parcheggio?..
I n/s capi lo sanno ed è per questo che ci governano..anzi ci rigovernano come vogliono...
Noi siamo gli eletti...non apparteniamo a questa cultura di leccaculo,ruffiani,settaristi,peori..di compratioti che votano gente che si vende per due "chicchi di menta..."
Possano dire cosa li pare...ma prima o dovranno pagare pedaggio...!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 18.01.11 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io trovo che sia comunque una conquista del Movimento a 5 stelle. Ed è una vittoria da festeggiare. Si cambiano le cose anche con l'esempio. Il M5S ha dato l'esempio. Qualcuno lo segue? Benissimo! Come dice l'autore ora bisogna vedere se alle parole seguonio i fatti. Le idee non hanno colori o bandiere. Una volta messe in circolo possono fare miracoli. Continuate così, forse non sarete nemmeno ringraziati ne avrete cariche politiche, altri prenderanno le vostre battaglie e le faranno proprie. Ma avrete vinto! Avremo vinto tutti!

Andrea P. Commentatore certificato 18.01.11 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Il sig. Donini forse ha capito che la marea del Movimento sta montando e cerca quindi di far proprie,io direi di rubare,le idee che il suddetto porta avanti da sempre,con lo scopo di presentarsi con vesti nuove al fine di mantenere o aumentare il consenso attorno a lui!

Beppe C. Commentatore certificato 18.01.11 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Penso che, come al solito, Donini non conti nulla ed alle sue inneggianti proposte seguirà il silenzio tombale. Ma non si vergognano di loro stessi nel momento in cui inneggiano a programmi che nel movimento 5 stelle si portano avanti da decenni?

umberto santacroce 18.01.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe istituire i diritti d'autore su tutte le proposte lanciate dal Movimento, così i politicanti che si riempiono la bocca di idee mai partorite dalle loro becere menti, si vedrebbero costretti a pagare per poterle sciorinare e fare bella figura!
A parte gli scherzi, staremo a vedere se alle belle parole seguiranno i fatti, o se ancora una volta si tratterà di pura propaganda per tentare di salvare una barca che sta affondando già da anni.

Beatrice Guerrini 18.01.11 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe!

Prima per favore scusate la mia lingua italiana. Non sono da Italia ma una cosa meravigliosa si e prodotta questi giorni a Bologna e penso che tu e tutti quelli que legono il tuo blog sono interesatti. Due professori hanno presentato un reattore al freddo che puo cambiare il mondo come a fatto Marconi. Ecco il link de la prezentazione: http://www.youtube.com/watch?v=z-0WvK2b7dU

Gabi Vinatoru 18.01.11 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo hai sempre detto,Beppe,che ti avrebbero copiato tutto...ma non preoccuparti:io dirò sempre che sei statu tu il primo! :-P

Cristian L. Commentatore certificato 18.01.11 10:57| 
 |
Rispondi al commento

La differenza è che loro si limitano alla facciata esteriore, cioè aprono le porte alla discussione ma si tratta di una discussione con la base che non è a conoscenza dei dati e delle carte .... mentre noi vogliamo mettere a disposizione i dati -on line- e renderli pubblici.

In questo senso dovremo prevedere l'anagrafe pubblica degli eletti (in vero mutata dalla proposta dei radicali) prevedendo (copio incollo da proposta di modifica dello statuto regionale dell'Emilia Romagna) un suo ampliamento:

La Regione riconosce:
il Diritto dei Cittadini di conoscere gli elementi essenziali per la valutazione degli eletti al fine di deliberare. Gli ambiti di informazione forniti al cittadino devono riguardare dati relativi:
a) elementi identificativi dell’eletto;
b)informazioni sugli utili economici e non derivanti dal ricoprire la carica elettiva;
c) l’elenco delle spese per se e collaboratori personali e/o del Gruppo Assembleare e l'inquadramento professionale dei collaboratori e/o del Gruppo assembleare;
d) l’elenco degli atti presentati con relativo iter fino alla conclusione;
e) Il quadro delle presenze ai lavori dell’istituzione di cui fa parte e i voti espressi sugli atti adottati dalla Stessa;
f) precedenti ed attuali cariche ricoperte, sia nell’ambito di società quotate in borsa sia nell’ambito di partecipate da parte di istituzioni statali, regionali o comunali;
g) dichiarazione dei redditi e degli interessi finanziari relativi all’anno precedente l’assunzione dell’incarico, degli anni in cui ricopre l’incarico e dell’anno successivo;
h) risultati del casellario giudiziale;
i) se familiari fino al X? grado prestano attività remunerata/rimborsata in qualsiasi modo, nell’ambito dell’istituzione o in partecipate alla Regione, con indicazione del momento in cui tale attività comincia e si conclude;

si tratta di replicarla su ogni ente nazionale o locale.

G Muccio, Bologna Commentatore certificato 18.01.11 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Se lo fanno veramente giuro che... GIURO CHE... non li voto comunque. Ahahah!

Simone Malossi Commentatore certificato 18.01.11 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Devo citare Schopenauer:
Tutte le verità passano attraverso tre stadi. Primo: vengono ridicolizzate; secondo: vengono violentemente contestate; terzo: vengono accettate dandole come evidenti.Donini è un imitatore.

Moreno Bettega, trento Commentatore certificato 18.01.11 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è nulla di male se altri copiano le proposte del Movimento. Questo è il modo in cui il Movimento può vantarsi di rimanere diverso e non farsi "casta". D'altronde fu lo stesso Favia, non appena eletto in Regione, a difendere questo ragionamento: se l'obiettivo importante è diffondere le idee del Movimento, non importa chi le fa sue purché le difenda e le proponga. Anche se è un partito a farlo, anzi, ben venga! Invito infine tutti a riflettere sul fatto che c'è ancora il nome Beppe Grillo sul simbolo del Movimento: questo a mio giudizio il vero grande difetto del Movimento. A cui (da Piddìmenoelle-ino) vanno i miei complimenti!

G Vincenzi 18.01.11 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da un estremo all'altro: ovvero se l'attuale classe politica è a dir poco "antica" non penso che sia una buona idea puntare sui "nostri" 20-30enni; lavorando e viaggiando moltissimo all'estero (alla soglia dei miei 40s...) ed avendo selezionato e formato personale un po' in tutti i continenti (manca Antardite e Americhe) ed avendo lavorato con 20-25 girdani, Africani, Arabi, Indiani, (ex) Russi ecc e aimè con i "nostri" neolaureati e non...beh mentre dall' altra parte parlano tutti fluentemente 2/3 lingue (avendo viaggiato da giovanissimi), sono autonomi e propositivi, conoscono l'informatica e sono aggirnatissimi e disposti a sacrifici (entro certi limiti ovviemente)"l'italico 20/30enne" è mediamente (rare eccezioni escluse) poco competitivo, poco propenso anche al minimo spostamento che non assicuri immediati suoperguadagni, per non parlare della conoscenza dellle ingue (e del mondo quindi).
Vedo che in caso di competizione con giovani stranieri siamo messi male ( e ne sono dispiaciuto)...e non darei alla qualità delle formazione tuttta la colpa, ma di sicuro a una mentalità "sbagliata".
Concludendo se dei dinosauri che ci "governano" ora c'è solo avere "pazienza", di sicuro non vorrei o riterrei pronto a farlo un 20/30enne, visto che per molti sarebbero la soluzione.Che "meriti" potrebbero dimostrare,che esperienze (rarissime eccezioni escluse).
Che il merito e l'esperienza (entro ragionevoli limiti di età) vengano riconosciuti...semplicemente.

fazaa 18.01.11 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Monica Donini è una gran donna e un ottimo politico!
Il movimento 5 stelle don deve arrivare ad essere così snob da pensare che chi si avvicina ai suoi contenuti sia solo un copione a scoppio ritardato o voglia scippare consensi. Onore al merito di Grillo di aver allargato il campo di discussione su modalità di partecipazione diretta dei cittadini, ma ora questo testimone si sta diffondendo (come un virus) anche ad altri partiti, specialmente dal lato della sinistra ecologista. E meno male aggiungerei io...

Paolo Marani

Paolo Marani (marantz), Cesena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.01.11 09:27| 
 |
Rispondi al commento

STamani il conttore segna 1872 miliardi di Debito Pubblico...stiamo affondando ancora più velocemente....Comunque ci pensa tre-monti..Varato il redittometro per le Famiglie..l'agenzia delle Entrate da la possibilità di verificare la congruità dei reditti familiari secondo il tenore di vita...Il Programma è consultabile online...
Cos'à v'avevo detto?..Qualora i Campioni presi in esame risultassero fuori parametri...scatta l'accertamento..Ricordo che il Fisco Italiano funziona in forma presunta, per cui è il cittadino che deve fornire la prova e non viceversa...
Questo è un modo per far cassa, veloce.colpisce i singoli e in particolar modo che non può difendersi adeguatamente..Caro Beppe questo è il metodo per far quadrare i conti..m'immagino poi come funzionerà il sowfter..(realizzato poi da chi fa l'accertamento-deve essere stato congegnato in modo imparziale..auguri!).
Io non sono d'accordo con chi pronostica le rivoluzioni violente...ma vedo che gli eventi hanno una similitudine con le vicende sociali ed economiche Tunisine...troppe analogie..mi fanno pensare che se un giorno scoppierà il bubbone, avrà conseguenze peggiori..

roby f., Livorno Commentatore certificato 18.01.11 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Adesso...le hanno capite...

RAFIX 18.01.11 09:10| 
 |
Rispondi al commento

E' la conferma di quello che nessun media dice ma che tutti sanno: alle prossime elezione (qualunque tipo di votazione) il Movimento di Beppe andrà ben oltre il 3% ipotizzato (alcuni sondaggi segreti lo danno al 8%) per cui chi fino ad oggi ha visto come il DIAVOLO beppe, perché gli rosicchiava voti (e quindi potere contrattuale) oggi cerca di seminare nello stesso spazio per evitare il tracollo finale. NON FIDIAMOCI DI NESSUNO perché sono tutti dei "professionisti" della politica e solo continuando il ns. percorso troveremo i grandi risultati che ci meritiamo. Una sola cosa: evitiamo di squalificare gli elettori di questi partiti perché (purtroppo, per loro) NON SANNO QUELLO CHE FANNO; per cui é meglio cercare di rieducarli con informazioni reali e con programmi che hanno delle prospettive.

Mario P., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.01.11 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Beato te che credi ancora alla befana.questi arraffano tutto alla faccia dei lavoratori a 1200 euro al mese con moglie e figli.sono cavalieri della tavola rotonda con al centro una caldaia piena di soldi e tutti vi tuffano le mani come Toto'.Si dovrebbero eliminare le Regioni,che sono sono una sorgente di soldi per i politici,le Provincie inutili e dannose e ci vorrebbe un carcere tipo americano per chi ruba allo Stato,ma sogno o son desto?

aldo abbazia 18.01.11 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Se fossero sinceri e copiassero idee e programmi del movimento e le mettessero in pratica ci sarebbe solo da guadagnare.

Ma sul Pdmenoelle io sono come Tommaso ....

aldo p., Milano Commentatore certificato 18.01.11 08:51| 
 |
Rispondi al commento

E' una buona notizia, adesso potranno accettare BEPPE candidato alle prossime "primarie" del PD.

Il virus del M5s deve propagarsi, di certo non ci farà male che altri si appropriano del pensiero politico di BEPPE.

SMUOVIAMO il mondo politico dal vecchio regime partitocratico...

Elìa (Villafranca/VR)

Elìa Di Giovine 18.01.11 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Che i partiti come il PD copino, anzi rubino, le proposte e le idee civilissime del movimento a 5 stelle deve essere considerato con orgoglio, un grandissimo risultato..il massimo risultato per un movimento esterno alla politica della merda che vediamo tutti i giorni con disprezzo e rabbia..vorrei che si capisse che l'obbiettivo più importante per la parte sana di questo Paese deve essere la concretezza dei risultati e non il protagonismo. Quello che davvero conta è che le leggi vergogna, la corruzione, l'immoralità, la prostituzione e tutta la fatiscente spazzatura che si è accumulata intorno a questa politica della merda, sia spazzata via. La storia ricorda solo gli uomini peggiori come protagonisti, gli onesti e gli oppressi sono relegati solo a qualche piccola comparsata nei libri di storia durante le rivoluzioni, per poi essere buttati nell'oblio del dimenticatoio. Partendo da questo presupposto, bisogna tenere a mente che saremo ignorati sempre, perchè siamo gli anticorpi, la parte sana, quella che questi virus distruttori cercano di corrompere continuamente, ma questo non vuol dire che noi non possiamo fare la storia.
Resta fermo il mio disprezzo totale per la totalità dei dirigenti del PD: da Fassino, a D'Alema, a Veltroni, a Bersani, a Chiamparino, a Renzi (se è questo il futuro che avanza, siamo messi male)..che sono la prova che se si volessero cambiare le cose entrando in questi apparati politici autoreferenziali, stessa cosa sono i sindacati per la quasi totalità, ci si imbratterebbe solo le mani e l'anima, perchè in tal caso sarebbero loro a contagiare noi..a corromperci..La pressione dall'esterno dà i suoi frutti se porta questi individui miseri ad adottare le nostre idee e a fare delle stesse il cavallo di Troia di un PD che non rappresenta nessuno se non i predoni, pardon, i padroni. Usiamo i metodi del corruttore per distruggere la corruzione e diffondere la consapevolezza della civiltà e del bene comune..grazie

pietro fracchiolla 18.01.11 07:40| 
 |
Rispondi al commento

Siete così orgogliosi delle piccole conquiste fatte in zone "tranquille"!Perchè non ci raccontate cosa sta cambiando grazie ai "movimenti" di Grillo in zone bollenti come Campania, Sicilia, Calabria, che sono sfuggite al controllo democratico? Raccontateci cosa state facendo lì, per capire se ci sono speranze...Bologna , l´Emilia, la Toscana, sono zone in cui le cose funzionano, anche se non perfette!

paolo moretti 18.01.11 05:56| 
 |
Rispondi al commento

Va a finire che il partito democratico riesce a far votare on-line i propri iscritti ancora prima del moVimento beppegrillo.it , che , a quanto mi risulatà , è nato proprio per questo , anche se molti lo ignorano e non lo ritengono importante.

P.S. E' da piu di un mese che non posso inserire commenti con il mio account.

giamps 18.01.11 05:25| 
 |
Rispondi al commento

LO SCOPO E SEMPLICE CAMBIARE TUTTO PER ...NON CAMBIARE NULLA

hanno cambiato varie volte il nome al partito ma sono sempre rimasti quelli di sempre

erano amici E COLLEGHI DI PARTITO di bettino craxi ma stranamente OGGI NON ....SE NE RICORDANO

LA PERSONA PULITA PUO .....CAMBIARE MA LA POLITICA NON PUO PERMETTERSI PERSONE PULITE

E LORO SONO DEI ESPERTI DELLA POLITICA

stefano b., rovato Commentatore certificato 18.01.11 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Ben detto! staremo proprio a vedere, non sia mai che il virus faccia effetto, una buona volta!
Anche se voglio proprio vedere come intendono mettere in pratica queste belle proposte, speriamo che il risultato sia un ricambio totale così si comincerà a ragionare di fatti concreti che interessano a tutti e non solo delle loro preziose carriere burocratiche.

gilda

gilda caronti 18.01.11 00:34| 
 |
Rispondi al commento

o è la solita boutade, oppure lo far fuori i suoi stessi compari di partito o entrambe le cose.

io me (me io), Agorà Commentatore certificato 18.01.11 00:20| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe per aver pubblicato questo post!E' da Domenica che abbiamo inoltrato a ripetizione il nostro comunicato in risposta a Donini, abbiamo perfino chiamato l'agenzia DIRE per capire il motivo della "non pubblicazione" della risposta del M5S di Bologna in merito al plagio del PD che ora spacciano per loro. E ci hanno risposto che l'avevano ricevuto e che a breve l'avrebbero pubblicato (ovviamente ciò non è avvenuto). Questa sparata di Donini è finita su tutte le prime pagine dei quotidiani locali e online senza nessuna replica da parte di nessuno. Repubblica.it aveva addirittura bloccato le decine di commenti al post per 24h,passate le quali l'articolo era finito "in basso" e solo dopo hanno sbloccato i commenti. Forse adesso ritroveranno il comunicato smarrito...

Lorenzo Andraghetti 18.01.11 00:07| 
 |
Rispondi al commento

SOLO BAGGIANATE
DALLA SINISTRA VIENE SOLO MARCIUME
beppe grillo tento la candidatura al pd
ma venne subito escluso per poi essere alla sconfitta della sinistra
sputtanato come se la colpa
fosse solo sua e del movimento a 5 stelle
E QUESTO DIMOSTRA CHE LA LORO
NON DEMOCRAZIA E FIN TROPPO EVIDENTE
sono solo farse
vi ricordate le elezioni primarie del pd
votarono anche i 16enni e extracomunitari
E PAGARONO PER VOTARE
MA POI i 16enni e extracomunitari non POTERONO votarono alle elezioni nazionali
MA LO SCOPO ERA DI FAR CREDERE DI AVERE UN SEGUITO E ...DI FAR CASSA
VI RICORDATE GLI ANNUNCI
(MOLTO PUBBLICIZATI )DEI UOMINI DEL IDV
la riduzione del mensile dei politici
per poi taciare di demagogia chi
voleva VERAMENTE METTERE IN ATTO LA RIDUZIONE DEL MENSILE....

non fatevi illusioni SIA LA destra e LA sinistra sono solo dei zombi
MA che non sanno di esserlo
e POI RICORDATE CHE SONO anche DEI POLITICI
E LE PROMESSE DEI POLITICI
SONO PROMESSE DA ........
e dolcis in fundo
RICORDATE CHE HA DETTO CHE
VERRANNO SCELTI TRAI LORO GIOVANI .....MA LI SCEGLIERANNO .... LORO
e chi CREDETE CHE SCEGLIERANNO
quelli che vogliono il rinnovamento
o chi li garantira il loro ...status quo??

chi disprezza ...imbroglia

stefano b., rovato Commentatore certificato 17.01.11 23:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COPIARE ...... dovrebbero copiare ? e bene..?...

perche' a volte si copia ma non si capisce quello che si copia.

sarà istituito a breve il primo circolo online del Pdmenoelle ,

il CIRCO ONLINE ! NON il circolo pd-l
ma come parlano questi :(


mi era scappata la fregatura..

in base a requisiti di merito e
su proposta degli iscritti ?

ma via sono sempre loro si propongono e si autoreferenziano, magari con il figlio al loro posto !


ma ...restate dove siete potreste fare + danni...

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 17.01.11 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Condivido in pieno (e l'avevo detto già tempo fa); chiudere le TV commerciali è un imperativo, la prima cosa da fare per ripristinare nelle persone il normale buonsenso e la capacità di analisi critica: DEVONO CHIUDERE, CON LE BUONE O CON LE CATTIVE.

harry haller Commentatore certificato 17.01.11 22:50| 
 |
Rispondi al commento

non votate piu' . pero' per sempre

antonio venere, sevilla Commentatore certificato 17.01.11 22:50| 
 |
Rispondi al commento

non vi consumate pensando a questa ITALIA, ormai siamo destinati a subire sotto lo scudo "questo paese e' democratico". che pena perche' si vive una volta sola

antonio venere, sevilla Commentatore certificato 17.01.11 22:42| 
 |
Rispondi al commento

oddio ma ci devo credere???

laura.ca 17.01.11 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Capisco che è brutto vedersi copiare, ma è comunque importante quando un'idea buona, bollata ufficialmente come estremista scava sotto il terreno e affiora più matura, mettendo frutti dove meno te l'aspetti. Non c'è copyright in politica: chi copia le buone idee ha più merito su quelli che tirano dritto fregandosene dei cambiamenti che poi sono di tutti e nell'aria. Se le proposte apolitiche del movimento 5 Stelle sono messe in pratica da altri (non per farsi pubblicità, ma come impegno etico reale) io sarò comunque grato a chi l'ha fatto oltre a chi ha avuto per primo l'idea. Se si riuscisse a innescare un rinnovamento generazionale nei partiti la politica cambierebbe e potremmo avere un'Italia migliore a prescindere da altri cambiamenti. Voglio un premier che a casa sua ospiti premi nobel, artisti, letterati, non puttane, leccapiedi e oligarchi, come capita oggi. Voglio qualcuno che prenda ispirazione dalle migliori e spesso nascoste conquiste sociali e tecnologiche dell'occidente, non dai palazzinari del Kazahstan. Voglio uno che abbia un progetto condivisibile e vantaggioso per tutti, non uno che è schiavo delle sue stesse pulsioni. Non può parlare di libertà uno che paga gli altri per potere su di loro, uno che nella vita privata mostra di aver perso ogni briciolo di amor proprio. Forse, per provare un'esperienza nuova, si vorrà gettare dal balcone di Piazza Venezia?

Peter Amico 17.01.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Già...chi disprezza compra...ma allora perchè a pagare siamo noi?

^_^

manuela bellandi Commentatore certificato 17.01.11 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Pura strategia da rott-amatori fasulli. Vogliono intercettare consensi. Fanno ridire è poco!

Paolo Ferrara 17.01.11 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Le accuse di demagogia del PD, eccole qua:

http://www.reggio5stelle.it/2011/01/17/pannelli-sul-cinema-rosebud-il-pd-respinge-perche-e-demagogia/

Matteo Olivieri Reggio 5 Stelle, reggio emilia Commentatore certificato 17.01.11 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Vuoi vedere che fino alla fine...ci fregheranno il mestiere?

giovanni l., policoro Commentatore certificato 17.01.11 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che schifo che fanno:
pd, pdl, lega e chi più ne ha più ne metta.

Di parole ne ho già sentite fin troppe
Di fatti esattamente contrari alle promesse ne ho visti fin troppi.

Sinceramente mi HANNO ROTTO I COGLIONI; PER ME NON ESISTONO PIù, SONO SCORIE (nemmeno rifiuti riciclabili, che sono una risorsa)!

V A F F A N C U L O ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !

GIUSEPPE F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.01.11 22:10| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
I PARTITI SONO SEMPLICEMENTE MORTI,MA CREDO CHE DONINI NON L'ABBIA ANCORA CAPITO
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 17.01.11 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe bello facessero tutto sul serio :D Ve lo auguro!

io qui nel lodigiano, patria di mafiosi e riciclatori di denaro, non ci spero nemmeno... :(

spillo 17.01.11 22:01| 
 |
Rispondi al commento

magari ci copiassero di più.......

giovanni la marca 17.01.11 21:43| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori