Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Cuffaro e Casini, una storia d'amore


Casini_Cuffaro.jpg
Dopo la condanna definitiva di Cuffaro, Casini dovrebbe, per pudore, ritirarsi a vita privata. A Santoro, Pierferdinando rispose che in caso di colpevolezza di Vasavasa (da lui sempre difeso) ne avrebbe tratto le conseguenze politiche. Va ricordato che anche Dell'Utri è in attesa della sentenza definitiva e Casini, da presidente della Camera, dichiarò: "Solidarietà a Dell’Utri”, dopo la condanna a nove anni per mafia il 12 dicembre del 2004.

"MA SALVATORE CUFFARO, CHI VUOLE PRENDERE PER IL CUCULO, CON IL "MI COSTITUISCO”? FACCIAMO DUE CONTI: Condanna definitiva a 7 anni da cui togliamo 3 anni di sconto con la condizionale e varie agevolazioni che sono concessi a tutti, 3 anni di sconto per l’indulto di Prodi & C. del 2006, 1 anno di sconto di pena agli arresti domiciliari per l’ultimo “indultino mascherato” made in “Alfano- Berlusconi-Bossi” per sfoltire le carceri. Risultato: SALVATORE CUFFARO, SI’ PRESENTA A REGINA COELI, FIRMA IL REGISTRO DELLE PRESENZE E TORNA A CASA. Che Schifo." Paolo R.

22 Gen 2011, 19:37 | Scrivi | Commenti (47) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

NON HO MAI CAPITO CHI E' E COS'HA FATTO MAI QUESTO CASINI?? MINISTRO...MA DI CHE???? QUALCUNO E' BRAVO DA SPIEGARMELO???

ADA R., Rho Commentatore certificato 11.05.12 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Le mando una cosa da me inviata oggi a La Russa: Signor Ministro,
l'Ho sentita oggi al telegiornale quando ha detto che per favorire un rentro di cassa nel momento del bisogno, vanno esplorati tutti i metodi compreso i condoni, senza preclusioni.
Tanto premesso, valuti anche il seguente metodo un pò fantascientifico:
Se vuoi far tanta cassa, occorre pagar tutto con una carta verificabile dalla finanza. Compreso gelati, cure mediche, escort e quant’altro. Tutti saranno costretti a pagare le tasse e scomparirà l’evasione fiscale cosicché entreranno tanti soldi nelle casse dell’erario da consentire da subito di rientrare del debito pubblico, e sarà possibile dimezzare le tasse entro il 2012.
Si spanderà presto la voce e le grandi multinazionali vorranno venire ad investire nel neo-paradiso fiscale Italia, cosicché scompariranno i disoccupati ed invece di contrastare l’immigrazione clandestina occorrerà mandare le nostre navi in Libia per cercare nuova forza lavoro.
Ma forse non si può fare: come si farà a continuare a pagare tangenti e pizzo?
Tanto premesso mi chiedo:ci sono in italia uomini politici che voterebbero a favore?

rodolfo de vita 09.10.11 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Casini?
ma che vada affanculo!

il Mandi Commentatore certificato 23.01.11 19:25| 
 |
Rispondi al commento


Il «sexgate» non toglie
voti al centrodestra

I clienti affezionati ad " Al Pappone " ;)

Uno dei tanti 23.01.11 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Totò Cuffaro:
quando sarò dittatore d'Italia tu finirai nel fondo dell'Atlantico assieme a tutti i mafiosi con cui hai fatto 69.

KOWALSKI (first name unknow) 23.01.11 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Cuffaro, casini, demita, andreotti, l'uomo di maddaloni più consorte, bassolino, cosentino, ecc. ecc. che triste spettacolo e offesa alla dignità umana! I peggiori della società che guidano gli idioti che li venerano come specie superiore e invece sono la vergogna del genere umano che non si evolve proprio grazie a quei squallidi personaggi politici. Sputate sempre qnd vedete un politico.

Giuseppe Maldera, Chiavari Commentatore certificato 23.01.11 14:36| 
 |
Rispondi al commento

ma scusate l'indulto non si applica per i reati +
di mafia perche' dite cazzate

dottorj 23.01.11 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma cosa vi avevo detto!!..il Capo del Terzo Po(L)Lo...si dimette...perchè totò e condannato...ahoooò...anzi, sono sicuro che quando avrà pagato il "conto con la giustizia" farà le seguenti cose:
1-scriverà un libro "la verità di totò" dove il lite motive sarà: io non c'ero e se c'ero dormivo!.
2-Sicuramente si "ripresenterà candidato" in qualche partito...e verrà eletto;
3-Si dedicherà a qualche opera pia o culturale;
Facciamo una scomessa Beppe......
molti popoli del mediterrnaeo si stann incazzando contro i propri governanti..albanesi,algerini,tunisini...e sempre per la stessa ragione: la sovranità limitata...

roby f., Livorno Commentatore certificato 23.01.11 12:06| 
 |
Rispondi al commento

ogni tanto una buona notizia perche' dare sempre una valenza negativa a tutto. Il mafioso che attacco' Falcone in tv va in CARCERE, finalmente! Oggi mangero' cannoli guardando questo video
http://www.youtube.com/watch?v=F5MZmJLMQ9Y


-1 !

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 23.01.11 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Così non và mica bene. Cerchiamo di essere seri e di non scrivere cose non vere per aizzare la gente. Gli interventi pubblicati devono prima verificati da gente competente nell'argomento trattato. Un pò di serietà please.

Paolo Perin 23.01.11 11:46| 
 |
Rispondi al commento

AAAAAAAAAAAAAAA AAAAAAA AAAAAAAA

OCCASIONISSIMA !


VENDESI CANNOLI NON USATI, OTTIMO AFFARE.


Telefonare Signora Regina Coeli e chiedere di Totò, ore.... d'aria.


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 23.01.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento

ma ve lo ricordate l'attacco di questo lercio individuo a Falcone? diceva..."la parte migliore della DC..." che essere ripugnante, scialbo, falso, persino fetido. Una laurea in medicina rubata fatta con probabilità di esami truccati, di raccomandazioni, mi piacerebbe vedere i suoi libri d'università quanto sono vissuti e sottolineati!
La moglie produce nei sottoscala di raffadali farmaci cosiddetti generici che fanno solo schifo e guadagna enormità di denari.
Persino belzebù proverebbe schifo se avesse un devoto come questo immondo pingue individuo, figuriamoci la Madonna! Neanche la misericordia per un ipocrita come esso.
Meriterebbe l'ergastolo solo per aver attaccato un Santo laico come Falcone.
La serpe casini-caltagirone meriterebbe 20 anni di lavori forzati a rosarno a raccogliere le arance con gli stessi "diritti" degli schiavi d'africa (in compagnia ovviamente di mangiacicoria-rutelli e lo squadrista-fini).
Esso prega la madonna, io prego che esista una giustizia divina chè quella umana-italiana non esiste ed egli presto sarà libero persino d'insultare ma soprattutto di estorcere e minacciare!
Ad ogni buon conto per lo meno ormai ha un titolo definitivo, un marchio che mai potrà scrollarsi d'addosso. E' un pregiudicato, un volgare delinquente e tanto basta per la gente per bene sperando che le Anime di Falcone e Borsellino e degli Uomini delle scorte possano oggi godere di maggiore pace!

bel zebù 23.01.11 10:21| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Casini_Cuffaro.jpg
Dopo la condanna definitiva di Cuffaro, Casini dovrebbe, per pudore, ritirarsi a vita
privata.

SAREBBE UN INCREDIBILE E TREMENDO CASO DI
ONESTA POLITICA SE LO FACESSE,,,,detto tutto
ma vediamo i casi precedenti
andreotti ..............
togliatti che collaboro direttamente con stalin ....neanche a pensarci
craxi che ...forse era ip piu onesto di questi nuovi ....scappo via dal italia ..s e fosse rimasto oggi sarebbe ancora al parlamento....
dalema e prodino si sono dimessi dopo
lo scandao delle tangenti telekom serbia
prodi sie dimesso per lo scandalo BOND ARGENTINI
(DI CUI PRODI E IL 1 AZIONISTA)
sie preuccupato di fare leggi a favore delle (sue) banche ...e di non risarcire nessuno
bossi .....
i verici della sinistra alleata con ex governo prodi si sono dimessi....
nessuno d loro ci ha pensato...
quello che pretende le dimissioni
di tutti
il giudice dipietro si e dimesso dopo
lo scandalo dei appartamenti e poi per il suo figlio
E ULTIMO MA NON ULTIMO LO SCANDALO DEL APPARTAMENTO A MONTECARLO DI FINI....
e lui aveva promesso che si sarebbe dimesso se si fosse dimostrato con le prove.....
NON SONO LORO CHE SI DEVONO DIMETTERE
MA SONO CHI LI HA VOTATI IERI E OGGI..CHE SI DOVREBBERO DIMETTERE....

stefano b., rovato Commentatore certificato 23.01.11 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Almeno ci si vede un messaggio diretto a chi i giudici li impiccherebbe sulla piazza, anche se credo che lo scopo non sia questo ,ma quello di "riprendere servizio" con nuove (false) credenziali

MARIO FILOMARINO 23.01.11 09:15| 
 |
Rispondi al commento

ecco un'altro "EROE" che va ad immolarsi all'altare dell'imperatore. Speriamo che i giudici gli affibino altri. Ah, non dimentichiamo che anziche' le arance sono graditi i CANNOLI.

amedeo s. 23.01.11 09:13| 
 |
Rispondi al commento

OGGI SONO PARTICOLARMENTE FELICE PERCHE' FINALMENTE CUFFARO E' FINITO IN GALERA,ANCHE SE CI RESTERA' POCO TENUTO CONTO CHE VI SONO ENORMI SCONTI DI PENA ED INDULTI PER TUTTI I DELINQUENTI.STIAMO PARLANDO DI UN INDIVIDUO CHE E' STATO GOVERNATORE DELLA SICILIA PER ANNI,SEMPRE PROTETTO DAI SUOI CAPI POLITICI, CASINI ET COMPANY, E CHE DOPO LA PRIMA CONDANNA REGALO' CANNOLI A TUTTI I SUOI AMICI SPERANDO CHE ALLA FINE IL TUTTO SAREBBE FINITO IN UNA BOLLA DI SAPONE.MARINA BERLUSCONI, CHE NON SI SA PER QUALI ALTI MERITI LETTERARI E' LA PRESIDENTE DELLA MONDADORI, CASA EDITRICE FINITA IN MODO OSCURO NELLA GALASSIA DI BERLUSCONI,HA DEFINITO "" ORRIBILE E MOSTRUOSO"" IL FATTO CHE ROBERTO SAVIANO ABBIA DEDICATO LA SUA LAUREA HONORIS CAUSA IN GIURISPRUDENZA AI GIUDICI DI MILANO CHE INDAGANO SUL SATRAPO TIRANNO DI SUO PADRE. CHE BELLA FAMIGLIA TUTTI UNITI A DIFENDERE L'IMPERO PATERNO.BERLUSCONI ORMAI E' COME UNA BELVA CHE SI VEDE BRACCATA DAI CACCIATORI-MAGISTRATI CHE, PER L'EVIDENZA DEI FATTI, SONO TENUTI PER LEGGE A PERSEGUIRLO PER INFAMANTI E SQUALLIDI REATI.ANCHE L'OMBRELLO PROTETTIVO DELLA SANTA MADRE CHIESA SI E' CHIUSA PER IL DIVO SILVIO E PRIMA O POI PAGHERA' PER I SUOI PECCATI. UMBERTO

umberto capoccia 23.01.11 08:13| 
 |
Rispondi al commento

IL PROCESSO BIS - Cuffaro è attualmente imputato in un altro processo a Palermo, dove risponde di concorso esterno in associazione mafiosa. Il 28 giugno scorso in questo dibattimento i pm Nino Di Matteo e Francesco Del Bene, a conclusione di una requisitoria durata per quattro udienze, ne hanno chiesto la condanna a 10 anni di reclusione. La richiesta di 10 anni è comprensiva dello sconto di un terzo della pena previsto per il rito abbreviato scelto da Cuffaro. Tra le vicende oggetto di questo processo, noto come «Cuffaro bis», quella delle candidature di Mimmo Miceli e Giuseppe Acanto, detto Piero, nelle liste del Cdu e del Biancofiore alle elezioni regionali del 2001. Entrambi, secondo l'accusa, furono sponsorizzati da Cosa nostra e Cuffaro per questo motivo li accettò come candidati nelle liste a lui collegate...

http://www.corriere.it/cronache/11_gennaio_22/cuffaro-condanna-cassazione-favoreggiamento-aggravato_5d677ac2-261e-11e0-8bad-00144f02aabc.shtml

manuela bellandi Commentatore certificato 22.01.11 23:46| 
 |
Rispondi al commento

OK!
Salvatore Cuffaro firma e se na va a casa, punto.
Ma per Dell'Utri la faccenda si ingrossa, a quanto pare la C.C. sta valutando per lui una condanna a 9 anni; cosa si inventeranno i nostri eroi per risparmiare al soggetto i restanti due anni di carcere scoperti?

rosso veneziano 22.01.11 23:04| 
 |
Rispondi al commento

E per festeggiare il gabbio a Cuffaro, CANNOLI FRESCHI PER TUTTI!!!

Uno a testa anche per Cuffaro e Casini, grosso, NEL CHIUL!!!!

Tonj Coccjo 22.01.11 22:50| 
 |
Rispondi al commento

è chiaro che tutti i partiti accettano volentieri i voti della mafia e dei corrotti, ecco perché le cose vanno come vanno.

giovanni la marca 22.01.11 22:33| 
 |
Rispondi al commento

ci vogliono i lavori forzati!!!! e poi in un paese dove la mafia è un cancro chi è condannato per mafia o favoreggiamento si deve beccare l'esproprio di tutti e bene e condanna all'ergastolo!(ai lavori forzati!)

Luca Montarani (vandamme84), San Martino in Campo Perugia Commentatore certificato 22.01.11 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Ha un altro processo in cui rischia altri dieci anni,fa prima a scappare alla prossima occasione,nelle patrie galere la classe "digerente" di qualsiasi estrazione difficilmente vi soggiorna.

Non ti illudere dalle parti dell'Udc hanno la faccia simile ad un organo poco nobile,sono i figlioli dell'ex dc,hanno la provvidenza attorno come un'ombra!

ivo serentha, Torino Commentatore certificato 22.01.11 21:31| 
 |
Rispondi al commento

PAOLO R. PERCHE' SCRIVI SENZA SAPERE UN CAXXO DEL SISTEMA GIUDIZIARO?....BEPPE GRILLO PERCHE' POSTI QUESTI COMMENTI SAPENDO CHE SONO SOLO CAXXATE!!????!!!

ALLORA:

..."togliamo 3 anni di sconto con la condizionale e varie agevolazioni che sono concessi a tuttI"...CAXXATA!...LA CONDIZIONALE E' CONCESSA SOLO PER PENE INFERIORI AI 2 ANNI E CMQ MAI PER I REATI DI MAFIA!!

..."3 anni di sconto per l’indulto diProdi & C. del 2006"....CAXXATA!...PER I REATI DI MAFIA NON SI PUO' GODERE DELL'INDULTO!!

..."1 anno di sconto di pena agli arresti domiciliari per l’ultimo “indultino mascherato” made in “Alfano- Berlusconi-Bossi” per sfoltire le carceri"...CAXXATA!!...A PARTE NON ESSERE IN VIGORE, LA LEGGE PREVEDE CHE SIA, CMQ, IL MAGISTRATO DI SORVEGLIANZA A DECIDERE(praticamente una legge inutile dato che non cambia un caxxo!)...E SOTTO I 2 ANNI DI RESIDUO PENA SI POSSONO CHIEDERE PENE ALTERNATIVE DA SEMPRE!!

GLI UNICI SCONTI DI CUI PUO' GODERE SONO I SOLITI 45 GIORNI OGNI 6 MESI PER BUONA CONDOTTA!!

QUINDI: SE SI VOLEVA FARE IL FESTIVAL DEI LUOGHI COMUNI AD IGNORANTUM, HAI VINTO!...ALTRIMENTI TACI CHE FAI PIU' BELLA FIGURA!!!

NON PREOCCUPARTI CHE LA PENA SE LA SCONTA(MOLTO GIUSTAMENTE!!!!!!)...COME TUTTI GLI ALTRI!!!!!...smettiamola di dire che poi in galera non ci và nessuno per un motivo o per l'altro...SONO SOLO BALLE!!!!LE CARCERI SONO STRAPIENE...UNA VOLTA CHE LA SENTENZA DIVENTA DEFINITIVA SONO CAXXI PER TUTTI!!!!...

INFATTI QUELLO CHE CERCA DI FARE IL NANO DA ANNI E' EVITARE CHE I PROCESSI ARRIVINO A SENTENZA DEFINITIVA(vedi prescrizioni)!!

william v., rovereto (TN) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.01.11 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE
CASINI PRIMA DI DIRE CERTE COSE DOVREBBE PENSARCI DUE VOLTE,NON L'HA PENSATA,BENE NE TRARRA' LE CONSEGUENZE DI ANDARE FUORI DALLA VITA POLITICA PER SEMPRE
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 22.01.11 20:47| 
 |
Rispondi al commento

mafioso.
e deve ringraziare proprio la Madonna che in italia non esiste una legge sulla blasfemia!

Gabriele Alfano Commentatore certificato 22.01.11 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Credo che non sia così semplice la scarcerazione di Cuffaro. Infatti è stato condannato con il riconoscimento della aggravante dell'art. 7 (ossia aggravante di avere aiutato la mafia) e in questo caso non si applicano gli sconti di pena.
Approfondisco e vi faccio sapere.

Alessandro Crociata 22.01.11 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco come funziona l'italia, meditate gente, Cuffaro condanato a 7 anni per mafia, probabilmente in pochi giorni avrà i domiciliari, io per aprire un azienda, sana ovvero senza dover chiedere prestiti a nessuno, devo dimostrare la mia onorabilità la mia professionalità e la capacità finanziaria se tutto va bene, in 7 mesi sempre se i clienti non avranno cambiato idea comincerò a lavorare come imprenditore....ecco in italia fa prima un condannato ad uscire di galera, che un onesto cittadino a mettere in piedi un azienda. Meditate gente meditate....

Arjuna Vydra 22.01.11 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi , non è prprio così , dato che la sua condanna non permette gli arrwsti domiciliari , per esempio.
Immagino che a questo punto adrà per un annetto circa in galera , sotto controllo (ovvero non potrà parlare , altrimenti si becca un caffè "corretto").
se farà il bravo mafioso omertoso , quando uscirà andrà tutto bene.
Secondo me così si spiega quell'annetto in più che gli hanno dato oltre la richiesta del PM, giusto giusto per farlo finire in galera finche tutti non lo dimenticano .
Inoltre non metterlo in prigione , in questo momento , non sarebbe una mossa molto furba dal punto di vista tattico .

Roberto Tassinari 22.01.11 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è vero che potrà usufruire dell'indulto del 2006, perché esso non si applica ai reati di tipo mafioso: http://it.wikipedia.org/wiki/Indulto#L.27indulto_del_2006


non so se il reato di associazione mafiosa sia indultabile

Gianni Musillo 22.01.11 19:45| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori