Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il MoVimento 5 Stelle al Comune di Milano


Mattia_Calise.jpg
Il portavoce sindaco del MoVimento 5 Stelle di Milano è uno studente universitario di 20 anni, Mattia Calise. E' stato eletto dai sostenitori del MoVimento 5 Stelle. Non è una notizia straordinaria? Non è un miracolo? Mattia non ha dovuto fare la gavetta della politica e neppure leccare il culo agli apparati per anni per candidarsi. E' un cittadino tra i cittadini che lo hanno votato. Un ragazzo che vive quotidianamente i problemi della scuola sulla sua pelle. Una persona che deve per necessità, per la sua giovane età, costruire un futuro, pensare al futuro. Quel futuro che le mummie dei partiti non vedranno mai. E' una boccata d'aria e di ottimismo sentire parlare Mattia, portavoce di una generazione che (spero) cambierà questo Paese.

25 Gen 2011, 19:19 | Scrivi | Commenti (80) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Questa l'intervista fatta a Mattia dal MoVimento 5 Stelle di Milano:

http://www.youtube.com/watch?v=YAfAtyRPzXs

Leo Mignemi Commentatore certificato 31.01.11 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Condivido le parole di Dario Santomarco, in quanto in politica serve esperienza diretta almeno di qualche anno. Inoltre a 20 anni è facilmente suggestionabile dai genitori (con i quali presumo viva) e a loro volta quelli sono plagiabili dal resto dei politici...
Il candidato si presenta bene, ma come sempre Beppe ha detto "ci serve gente di 30 anni", che abbia già acquisito quella crescita basata almeno su qualche anno di esperienza materiale sul "campo". Qualche non vuol dire 2 o 3..!
Il M5S deve imporre un'età minima, altrimenti ci si troverà ad illudere molti giovani, e non è questo che vogliamo!

3mendo 30.01.11 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Seguo questo blog da anni ormai, ma questa mi sembre una stupidaggine bella e buona.
Non è una questione di vecchio contro nuovo, è una questione di virtuosi contro incapaci e mi spiace, un ragazzo di 20 anni non può avere la preparazione e l'esperienza necessaria ad essere virtuoso nel ruolo per il quale si è candidato.

Dario Santomarco 29.01.11 14:38| 
 |
Rispondi al commento

una volta in politika anche il buon Mattia si adeguera' come gli altri....!!! chi ha mani in pasta.....si lekka le dita....!!!

stefano rossini 28.01.11 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Jacopo,
scusa, senza rancore... Ma se siamo governati da un quasi 80enne rincoglionito che va a prostitute minorenni e che finora ha fatto solo i propri interessi anzichè quelli del paese, non vedo il motivo di tanta agitazione nei confronti di un 20 enne al primo anno di università... E' vero, forse è troppo giovane, ma a questo punto io non mi stupisco più di nulla....

Michela Del fabbro 27.01.11 23:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un ragazzo di vent'anni candidato sindaco di milano!! e alcuni diranno: "che bello, questa è la speranza, questo è il nuovo!"; e altri: "macchè candidato, è solo il 'portavoce del movimento'!!". ora, analizziamo meglio: una città come milano, enorme per popolazione, con i suoi problemi e le sue risorse, "cuore produttivo" (così si dice) del nord e un po' di tutt'italia, alle prese con il casino dell'expo e le infiltrazioni 'ndranghetiste, le comunità immigrate vecchie e nuove da integrare di più e meglio nel tessuto della città, la questione relativa agli sgomberi fascio-leghisti nei campi rom. e questo è quel che so dalla sola lettura dei quotidiani, chissà quante e quali altre complicazioni interesseranno il mestiere di sindaco di milano!! poi arriva un ragazzino al primo anno di università, di bell'aspetto e dal capello ribelle (che allora mi potevo candidare anch'io!), che dice: "sto col movimento da quando avevo 14 anni", e quindi se ora ne hai venti e la matematica non è un'opinione vuol dire che il movimento ha "esordito" nel 2005, ma non mi pare le cose siano andate così! ripetiamo: un ragazzino di vent'anni, tutto lindo e carino, al priimo anno di università, candidato a fare il sindaco di milano!! io credo che basti a descrivere quanto demagogica sia la cifra della vostra attività (pseudo)politica. e poi, occhio che il sindaco è figura con ampi poteri, anche decisionali (vedi le ordinanze), quindi demagogico una volta di più è dire che "lui SOLO è il portavoce, insieme a lui c'è TUTTO IL MOVIMENTO". o voi di grillo avete in gran segreto riformato la costituzione senza dire niente a noi resto del mondo, ingenui e addormentati?

Jacopo Bombarda 27.01.11 17:08| 
 |
Rispondi al commento

...
Caro Beppe permettimi la provocazione ma questo lo ha fatto un altro uomo in Italia e si kiamava Mussolini!!

Ernesto tomassini 27.01.11 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo ho un solo, profondo rammarico nel leggere questo post e nel sentire le parole di Mattia: non posso votarti perchè risiedo a Perugia, ma il mio cuore è con te e con il M5s di Milano.
Grandi!!!!!!

Lamberto Zingarini, Perugia Commentatore certificato 27.01.11 12:51| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
W IL MOVIMENTO 5 STELLE MILANO
W MATTIA CALISE
NON ARRENDETEVI MAI!!!!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 26.01.11 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Una svolta rivoluzionaria, se saremo in grado di supportare Mattia nella candidatura e nelle attività di sindaco se venisse eletto.
Un lavoro di squadra per non farsi sbranare dai lupi che saranno tantissimi.
L’esperienza e la preparazione verrà da sé, l’importante sarà il team di cui il sindaco si avvalora, naturalmente con tutte le iniziative del programma 5 stelle.
Non siamo pecoroni, non lasciamo Mattia in balia dei soliti marpioni di sempre.
NON PERMETTIAMOLO!!!!!!!!!!!!!

SVX 1 26.01.11 17:31| 
 |
Rispondi al commento

mattia auguri ed in bocca al lupo, e parati il culo dalla banda di cialtroni e rufiani (politici e troje) di cui Milano e piena e disposti a tutto pur di non abbandonare le poltrone. Cordialmente

giorgio Crepaldi 26.01.11 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Un ventenne in mezzo ai politicanti di professione è come un agnello in mezzo ad un branco di lupi affamati. Non basta l'onestà, l'entusiasmo, la faccia pulita e le belle parole; ci vuole un pelo lungo un palmo e le mutande di ghisa.....
Buona fortuna ragazzo!

Zio Ale Commentatore certificato 26.01.11 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il prossimo chi è? paperino,topolino? hahhaa (spero) un gg non si venga a dire "si stava meglio quando si stava peggio"

siamo alla camera del gas a 360° SIAMO IN UN'ENTROPIA IRRIVERSIBILE MENTALE ORMAI BEPPEEEEEEEEE

marietto rossi 26.01.11 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Mi fa tenerezza questo ragazzo che si vuole impegnare così a fondo e se la sua giovane età un po' mi preoccupa dentro sento qualcosa che urla "Cazzo, ci siamo!". Avanti così Mattia e tu GrilloTalpone (affettuosamente Beppe, davvero) non lasciarlo sbranare dai lupi che ben presto si ritroverà attorno eh?
Dai che si CAMBIA!!!

Paolo Paleari 26.01.11 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Auguri buon lavoro , non deluderci

franco f. Commentatore certificato 26.01.11 13:58| 
 |
Rispondi al commento

attenzione che non sempre giovane vuole dire onesto e vecchio = disonesto. pertino e nenni erano decisamente vecchi ma grandi uomini , io conosco un giovane che e' riuscito a farsi eleggere in regione e ha fatto porcate e giri di escort che berlusconi potrebbe imparare da lui. opvviamente era nel pdl pero' era veramente un cretino ,disonesto e marcio nonostante i 34 anni. cosi' come ci sono ebrei bravi e ebrei bastardi , neri bravi e neri bastardi ecc. ecc. (nel pdl pero' farei tutta erba un fascio!!) , attenzione che ci sono giovani onesti e in gamba e giovani merde. angelo

angelo mora 26.01.11 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****************************************************

Per vedere la realtà, senza fregature
vai su

http://www.anakedview.com/

Leggi gli articoli e scarica gratis il nostro ultimo podcast “Media e Cronaca: Seguite i $oldi”

http://www.anakedview.com/a_naked_podcast_2_media_cronaca.html

VOGLIAMO ESSERE IL MIGLIOR SITO D’INFORMAZIONE, PUNTO E BASTA.

*********************************************************

daniele info (stelleinfo-notizie) Commentatore certificato 26.01.11 11:34| 
 |
Rispondi al commento


Cetto Laqualunque ha telefonato al conduttore di una trasmissione televisiva non gradita a lui dicendo:-" non ti sputo sennò ti profumo, non ti piscio perchè ti lavo, non ti cago perchè t'inciprio e.... 'ntoculu alla giustizia!!"

cosimo 26.01.11 11:23| 
 |
Rispondi al commento

mark zuckerberg fonda facebook a 19 anni, bill gates fonda microsoft a 20 anni, steve jobs fonda apple a 21 anni. in italia probabilmente avrebbero fatto gli operatori di call center, con il capo che dice: non prendere iniziative sei qui per lavorare non per pensare!
Comunque secondo me una cosa su cui puntare è l'idea di squadra, questo ragazzo non presentatelo da solo ma sempre insieme agli altri candidati, che vogliamo sapere chi sono, come in una rock band, non mi accontento di sapere il nome del cantante voglio anche sapere chi è il batterista o il bassista o quello che scrive i testi

luigi n 26.01.11 10:53| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima di scrivere il mio commento "di pancia", ho letto tutti i commenti; per rispondere a quelli che giustamente segnalano perplessità sulla giovane età di Mattia (che io non conosco per niente!) credo che possano avere le loro ragioni, ma a me piace pensare che in giovane età i pensieri sono più puri, meno referenziati, meno "corrotti". Ovviamente mi tocca generalizzare, ma credo che un giovane che intraprenda una strada così difficile possa avere un po' d'incoscienza, sì, ma sicuramente degli obiettivi condivisibili da molti, perchè ancora non aventi un secondo fine, che oggigiorno purtroppo è la prassi! Sta anche a noi, uomini solo più "anziani" di lui, nel guidarlo, supportarlo e metterlo in guardia da un mondo corrotto, di ballerine, nani e maghi da strapazzo, salvaguardando le idee pure iniziali e farle continuare ad essere tali. Il Movimento si chiama così anche per questo, no?!
Per Mattia: hai una grande responsabilità e dovrai essere all'altezza, ma non ti caricare troppo di pressioni che anche solo questi commenti nel bene e nel male ti portano: cerca di privilegiare le idee, le tue idee, che poi saranno anche le nostre idee da portare avanti. Confrontati con le persone più "anziane" di te e cerca sempre di tenere in considerazione tutti i pensieri, ma scegli secondo la tua testa (tanto la scelta è una, non si può sempre vivere di compromessi!!. Sembrano tutte parole scontate le mie, quelle di un vecchio, ma sembra che siano talmente scontate che pochi o quasi nessuno riesce a mettere in pratica.
Smentisci con i fatti chi ti dice che non puoi essere all'altezza, è la soddisfazione più grande!
In bocca al lupo a te, in bocca al lupo a noi!!

Diego Atzori 26.01.11 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Ho 28 anni...e sinceramente mi sono commosso alla visione del video!! Non mollare...

nando 26.01.11 09:48| 
 |
Rispondi al commento

grande mattia siamo tutti con te.enzo

vincenzo corlito 26.01.11 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Sento il Profumo dell'aria nuova...
L'olezzo di stantio degli anziani del potere sta svanendo...
Forza*****

gianni f. Commentatore certificato 26.01.11 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Credo nei giovani solo loro hanno la forza e voglia di lottare per un cambiamento....forza ragazzi andate avanti con coraggio su un terreno certamente difficile siete la sola speranza per l'Italia!

gabriella Monfasani, Voghera Commentatore certificato 26.01.11 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Potevate iniziare bene appoggiando i referendum "Milano sì muove" (link: http://www.milanosimuove.it/ ), che più o meno sono il vostro programma elettorale!
E invece avete preferito snobbarli, chissà perché..
Forse perché altrimenti non avreste saputo più che programma portare?
Non appoggiare quei referendum è stato gravissimo e gli elettori (quelli informati) non vi voteranno.

Giu. M. Commentatore certificato 26.01.11 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Mattia voglio ricordare che se ci fosse una classifica tra le nazioni maggiormente danneggiate dalla loro classe politica, l'Italia sarebbe nelle prime posizioni, subito dopo lo Zimbabwe o forse subito prima. L'andamento di un grafico indicante le variazioni dello stato generale di una nazione come la nostra si puo'pensare come una lenta curva armocica verso il basso e successivamente alternata ad un piatto assoluto, il cambiamento invocato da tutti pero'io lo vedo come una lenta, armoniosa curva verso l'alto, curve diverse o improvvisi ed angolosi grafici tipo terremoto, indicano una rivolta popolare, una rivoluzione, eventi violenti che non ci appartengono, sono di altri popoli, noi no, crediamo ancora alla nostra crocetta sulla scheda elettorale. Omnia Munda Mundis!

rosso veneziano 26.01.11 09:16| 
 |
Rispondi al commento

non voto a milano ma dico solo una cosa:
meglio un ventenne magari inesperto che un over quaranta esperto nelle ruberie allo stato.
movimento 5 stelle sempre

al casula, cagliari Commentatore certificato 26.01.11 09:13| 
 |
Rispondi al commento

La mia preghiera è sempre la stessa : "Speriamo che le persone si accorgano di queste altre persone (W il moVimento)".
Mattia, posso dirti soltanto che siamo tutti vicino a te. Un abbraccio.

Francesco Leandri 26.01.11 09:08| 
 |
Rispondi al commento

caro mattia purtroppo non hai sostenuto 3 volte l'esame di maturità...altrimenti saresti già consigliere regionale e probabile vice-sindaco di milano alle prossime elezioni....

NON MOLLARE, abbiamo bisogno di gente come te!!! forza forza forza!!!

un grosso in bocca al lupo!!!!

Matteo B. Commentatore certificato 26.01.11 08:58| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo!!

Matteo Olivieri Reggio 5 Stelle, reggio emilia Commentatore certificato 26.01.11 08:54| 
 |
Rispondi al commento

"C'è la barbarie. Davvero bisognerebbe prendere sul serio il richiamo dei vescovi sul recupero della moralità": queste le parole di baudo che si unisce al coro di indigniazione e rabbia del mondo politico e tv.
si riferiscono a un paese al tracollo: no
si riferiscono a una classe politica di puttanieri:no
al debito pubblico stratosferico:no
alla corruzione politico mafiosa:no
al futuro scippato ai giovani da generazioni di egoisti e ladri:nemmeno
....si riferivano a alcuni tizi che , probabilmente incazzati x aver pagato con le nostre tasse il funerale a un eroe mediaset da elettrodomestico catodico, hanno deciso di riprendersi ciò che hanno pagato come contribuenti....la salma !!!!!!....cazzo !!!...in qs paese di gente onesta in ogni livello di governo è cosa riprovevole !!!!.... dimenticavo, pare che i famigliari indignati....non reputano necessaria la loro presenza sul luogo dell'infame gesto, e quini non ci vanno nella villa vista lago...troppo freddo !!!....intanto il putanier Berlusconi, ha già fatto mettere l'antifurto nel mausoleo !!!....pora italia.....

tina ghigliot 26.01.11 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Ho 43 Anni, la mia generazione ha fatto già abbastanza danni, non parliamo di quella precedente.

Spazio ai Giovani.

Forza Mattai!! hai tutta la mia gratitudine, anche se non è molto.

roberto 26.01.11 07:57| 
 |
Rispondi al commento

DAIIIIIII!!!!!!!!

Roberto Olivetti Commentatore certificato 26.01.11 05:02| 
 |
Rispondi al commento

Salve, in Germania il filmato non si può vedere per la violazione dei diritti d'autore. Forse sono state usate musiche coperte da copyright; per favore se avete modo fatelo presente agli autori del video.
Grazie

Oscar 26.01.11 02:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma porc!! Ma come, come, come caxxo si fa a presentare un pischello di 20 anni!!! Per quale cavolo di motivo hanno fatto le candidature aperte?! Perchè poi utilizzare uno dei metodi di voto più democratici del mondo aperte a tutti gli iscritti, anzichè chiudersi in una stanza e decidere tra loro?!
Manco fosse un ventenne che da 6 anni segue Beppe, un terzo della sua vita, gli anni più fervidi per la formazione culturale e lo sviluppo di un senso civico eccellente?
Manco avesse fatto un po' di esperienza, chessò, fosse stato rappresentante di istituto al suo liceo, o avesse poi partecipato alle elezioni con la lista civica della sua città, arrivando primo dei non eletti?!
Manco sapesse lavorare in opensource, o sapesse cosa è il lavoro di squadra?
Per lo meno, sa che il MoVimento è composto da TUTTI quelli che vogliono partecipare a costruire un mondo migliore?!
E lo sa, sto pischello, figlio di MoVimentisti, che il pedegree culturale e umano conta qualcosa?!?
E poi mi piacerebbe proprio sapere: con la sua giovane età, è in grado di scaturire decine e decine di idee, per coinvolgere tutti quei giovani offuscati da tv e videogiochi, portandoli a divertirsi nelle piazze, per reimpossessarsi di una città occupata abusivamente da ogni tipo di autoveicolo? ...e non solo i giovani... magari salta anche fuori che vuole fare corsi gratuiti di "utilizzo" di pc (non utilizzatori "finali") per anziani e/o persone disagiate?
...potrei continuare per ore.
Io vi dico solo che lavorare al fianco di Mattia, io, che ho 38 anni, quadro di banca, con ben in mente il triste destino che ci attende se non facciamo un brusco cambio di marcia, considero un ONORE lavorare con lui, e con la fantastica squadra che sta nascendo, giorno dopo giorno, a Milano, frutto di mesi di duro lavoro.
Dietro Mattia ci sono tutti i cittadini che vogliono, e vorranno, cambiare le sorti di una città in cui si muore per l'inquinamento con il beneplacito assenso delle istituzioni.
Avanti Mattia
...noi neppure!!

Claudio M., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.01.11 01:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti Mattia. Con te crescera'il moVimento e Milano.

francesco costantini 26.01.11 01:24| 
 |
Rispondi al commento

Che delusione questa scelta! Un ragazzo di vent'anni in pasto ai lupi della Confindustria. Oh si certo emoziona gli ascoltatori ma uno dei problemi + grossi della politica italiana e' che si vota sempre per emozioni (paura, entusiasmo, speranza,...) e/o ideologie, molto poco sui fatti. Si certo il Movimento avra' i suoi titoloni sui giornali e riecco un'altro vizio, + recente e non solo italiano , della politica: i titoli, il chiacchericcio dei media che non vanno mai oltre le prime 3 parole del programma. E' lo stesso meccanismo di Berlusconi e i suoi media invelinati. Bene si e' la faccia del movimento fresco e sbarbato purtroppo non penso che possiamo permetterci il lusso del tempo che ci vuole x vederlo crescere e fiorire.

elena ., NYC Commentatore certificato 26.01.11 01:19| 
 |
Rispondi al commento

Il problema e' che qui ste benedette liste 5 stelle faticano a decollare.
Oltre al fatto che sembrano realta' assai limitate e circostanziate.
A me piacerebbe poter leggere di CITTADINI 5 STELLE che si infilano ovunque ma devo dire che certe notizie non si trovano nemmeno QUI, salvo raricasi.
Come si puo' fare per far si che il fenomeno CITTADINO CON L'ELMETTO diventi FORTE?!

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.11 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La repubblica dei pompini ha fallito.
Quante puttane che difendono il porco nano, solo perchè sicure di una carriera facile.
Cosa non fa la gnocca per i soldi!!!!

angelo fragomeni 25.01.11 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Mi presento. Sono anche io uno studente universitario, ho 24 anni e vi scrivo da Parigi, dove risiedo da un po' di mesi. Sono anche un sostenitore di beppe grillo e delle sue battaglie da molto tempo. Mi piacciono le sue idee e le considero le sole alternative possibili in questo panorama politico.

Non conosco Mattia, ma mi sembra che abbia davvero un coraggio enorme e, non dubito se è stato scelto, che abbia anche doti intellettuali. Pertanto se fossi di Milano lo voterei sicuramente senza pensarci.

Certo è che mi sembra un po' sforare nell'esagerazione tutto ciò. Mattia ha pur sempre 20 anni. E 20 anni sono 20 per tutti. Lo erano anche per Nietzsche per capirsi. Per fare il sindaco di una città come Milano non bastano grandi idee, ottime doti e vigore della giovinezza. Servono due .... quadrate. L'esperienza gioca la sua partita. Forse era meglio un candidato un po' più navigato se si vuol sperare di far davvero qualcosa. Non dico un vecchio, ma almeno dai 30 ai 40.
Milano è Milano. Non è un gioco. Ha 20 anni ci sono ancora molte cose da perdere. è una questione di tempo, in 20 anni non si possono aver fatte le cose che si fanno in 40, non si è visto abbastanza. Non si abbastanza "scaltri" per reggere.

Detto questo, spero nessuno me ne vorrà, FORZA MATTIA!

Luca Pallanti, Firenze Commentatore certificato 25.01.11 23:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Fantastici.

Non Mi Rappresentano, mondo Commentatore certificato 25.01.11 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Spero sia una provocazione che porti un ritorno pubblicitario.
Non sono d'accordo con questa candidatura per il semplice motivo che un ragazzo di 20anni,appena uscito dal liceo non può avere la maturità,l'esperienza e la credibilità necessarie per essere il sindaco di una grande città come Milano.

P.S.:Ho 21 anni e studio al Politecnico di Milano.
In bocca al lupo!Restiamo uniti!
Saluti da Cologno Monzese

Marco Figurelli 25.01.11 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Una bellissima iniziativa per un giovane di grande talento!!!Dai Mattia corri e mangiateli tutti!!!

Caruso Daniele, Genova Commentatore certificato 25.01.11 23:26| 
 |
Rispondi al commento


MATTIA NON E' GIOVANISSIMO

Mattia per i paesi anglosassoni , Usa , paesi
nordici non è giovanissimo . E' SOLO GIOVANE.

Ho visto amministratori delegati di 32 anni ,
vice-president di 35 anni ; giovani marketing
manager gestire 40 miliardi a 26 anni ,
imprenditori di sucesso a 24 anni.

Solo in italia con una scuola infinita + università + militare si finiva una volta per essere introdotti nel mondo del lavoro dai 25 ai 28 anni , oggi si finisce......e basta......

nELLA POLITICA , quella vecchia ; 10 ANNI AD ATTACARE MANIFESTI E POI INIZI......

Manca l'esperienza....ok DI SAPER RUBARE ?
DI SAPERSI INFILARE IN UNA COMMISIONE EDILIZIA ?
DI SAPERSI INFILARE IN ALTRE COMISSIONI ?
DI TESSERE ALLEANZE INCROCIATE , SOTTOBANCO E FARSI PAGARE IL VOTO EVENTUALE IN CONSIGLIO COMUNALE ?
MANCA ESPERIENZA POLITICA ?

DI FARE ANCHE I POMPINI ??? a NO....quello per le

QUALE ? QUALE PER DIO!
CAZZU CAZZU , CAZZU , CAZZU!
......
Un mondo politico economico , bancario , statale , regionale , provinciale e comunale DI VECCHI.

Per i quali la banda larga è un pannolone d'incontinenza .
Le 4 R del ciclo dei rifiuti una marca di automobile
UN piano regolatore o piano territoriale un busines da assegnare
I trasporti : fare parcheggi , parcheggi , multipiano per auto....
Le aree verdi ..DOVE ? cazzu , cazzu.....DOVE ?
OASI LIBERE PER METRI CUBI DI CEMENTO.
L'energia alternativa ; si dopo nucleare , petrolio fà scena , è scick....
.........
Chi meglio puo' fare RESET di chi NON NE HA BISOGNO perchè non condizionato da montagne DI CAZZATE.....?????

d'accordo e' un portavoce, detto quasi per scusarsi.....piu' conta dell'esperienza del gruppo , del blog , della rete.

E invece no, non solo ....vedrete se vince le elezioni.....

vi stupirà.....


Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.11 23:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Vai Mattia: devi volare alto! Per tutti noi!
Sei un'esempio da seguire: spero che anche a Nerviano (Mi)ci sia qualche giovane( che io sosterrò con grande entusiasmo) che voglia costruire un futuro migliore!!

EDI C., NERVIANO Commentatore certificato 25.01.11 23:00| 
 |
Rispondi al commento

E' STATO MORTO UN RAGAZZO non sarebbe mai andato in onda sulle reti televisive....
Grazie di cuore per averci dato la possibilità di vederlo nel blog......
Sono indignato per quello che è successo...

Inoltre volevo esprimere la mia stima nei confronti di tutte le Persone che cercano di cambiare il nostro paese, anche con piccoli gesti.

Un saluto
Alessandro

Alessandro Barone 25.01.11 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Imbocca al lupo Mattia, spero di vederti primo cittadino!!

Andrea Ferrari 25.01.11 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Sono di Milano e la cosa mi alletta. Mattia hai il mio voto. Forza e coraggio sembra non ti manchino, complimenti e grazie!

Davide M., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.11 22:30| 
 |
Rispondi al commento


non ho seguito i lavori del meetup di milano, ma a vederla da fuori, non sembra una grande idea.

sono pienamente d'accordo con fulvio, la canditatura di un ventenne sembra piu' uno scherzo che una proposta rivoluzionaria.

sono convinto che serva un segnale in questo senso, sicuramente e' giusto presentare una persona molto giovane... ma con un minimo di esperienza.
nella migliore delle ipotesi fino a qualche mese fa' mattia viveva con i genitori !!

non dovremmo cercare di far emergere le grandi competenze e capacita' che abbiamo nella societa' civile? questo ha appena iniziato l'universita' che competenze deve avere ??

tanto valeva dire che per democrazia il candidato veniva estratto a sorte tra gli iscritti al sito.

mah... sono veramente molto perplesso.

ciao.

lee van cliff 25.01.11 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon lavoro! Hai l'appoggio di molti come vedi, e in caso di necessita' non vergognarti nel chiedere supporto: stai lavorando in rapprensentanza di tutti noi, ed e' per noi che saremo pronti a sostenerti.
Non dare retta neanche ai leghisti-centro-destro-sinistrorsi, travestiti da 23enni.... si fottessero loro e tutti sti cadaveri che li circondano; sono morti ma ancora non li hanno avvisati!
Avanti senza esitazione! Un abbraccio!

ciccio pasticcio 25.01.11 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Milano ha bisogno di svegliarsi da un sonno lunghissimo e malsano, Mattia sa che potrà contare su tutti noi e su tanti altri che si uniranno per trasformare l'incubo in un sogno condiviso.
Ce la metteremo tutta e di certo la primavera che arriva ci sembrerà subito più bella!
Abbiamo un candidato sindaco perché la legge elettorale lo prevede, proprio perché viviamo quest'epoca di leaders mediatici ma il MoVimento sa che con Mattia può contare di partecipare tutto intero: tutti possono contribuire e portare ognuno il meglio che ha.
E' cominciata un'avventura bellissima, qualcuno dice un gioco, benissimo! un gioco può appassionare molto più di un lavoro fatto malvolentieri.
I nostri candidati ci mettono onestà e trasparenza, tutto il resto lo facciamo in rete insieme!
E diamoci da fare che ne mettiamo tre!

gilda caronti 25.01.11 20:29| 
 |
Rispondi al commento

CHE MERAVIGLIA I GIOVANI!

IN BOCCA AL LUPO MATTIA!!! :-)))

* * * * *

anib roma Commentatore certificato 25.01.11 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Arduo mah giusto.

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 25.01.11 20:11| 
 |
Rispondi al commento

VAI MATTIA!!

CONQUISTA MILANO!

IN BOCCA AL LUPO

serena s., Casalecchio di reno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.11 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti Mattia,ho visto il video della tua presentazione e sono rimasto sbalordito.
Dacci dentro.

Daniele C., Genova Commentatore certificato 25.01.11 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, come una buona idea, si trasforma in un gioco.
Ho 23 anni, studio economia e condivido gran parte delle idea esposte da Mattia.
Anche io sogno un modo diverso e sogno un giorno di poter attivamente cambiare le cose, e già sono attivo su questo fronte.
Proprio per l' imprtanza del tema, ritengo che questa candidatura non sia un segno di serietà.
Gestire una città grande come Milano vuol dire gestire una città metropolitano, una piccola città-stato e per quanto un giovane uomo, possa essere preparato ed attivista, se riflette, se considera e pondera attentamente, è in grada di capire autonomamente che si tratta di un compito che richiede esperienza.
Abbiamo più volte parlato di politici incapaci che non hannoneanche la laurea e non hanno mai lavorato( ergo non conoscono il mondo del lavoro), perchè tal ragionamento non dovrebbe valere anche per Mattia, che come ripeto a tutto il mio apprezzamento, in quanto mi sento umanamente vicino a lui per idee e ideali.

Inoltre credo che questo progetto di questo movimento stia cadendo miseramente nel baratro, credo che per renderlo un qualcosa di tutti, si debba impegnarsi di più sul sito del movimento e credo anche che l' URL del sito del movimento debba essere autonomo e indipendente da questo sito, che ne è stato promotore, ideatore, piattaforma operativa, ma credo che ora il sito del movimento debba correre da solo autonomamente, senza che l url sia http://www.beppegrillo.it/movimento/, ma bensì www. movimento5s.it .

Autonomo.

Ora che avete candidato un 20 enne a sindaco di Milano, spero che almeno teniate in considerazione l' opinione di un saggio 23 enne.

Grazie a tutti coloro che arriveranno a leggere sin qua giù

Fulvio L. 25.01.11 19:52| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La rivoluzione è qui.

Vincenzo R. Commentatore certificato 25.01.11 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace non essere milanese per andare a votarlo !!!!!!!!!!!

Sono veneto e spero che anche nella mia regione venga proposto una persona giovane.
...Parole in piu'....sono sicurissimo che ci sara'.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 25.01.11 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Buon lavoro Mattia,anche se la strada e'in salita dobbiamo cambiare le sorti di questo paese e voi giovani siete rimasti l'unica speranza...Forza!

cristian rozzoni Commentatore certificato 25.01.11 19:44| 
 |
Rispondi al commento

il nuovo che avanza

bruno bassi 25.01.11 19:42| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo, cominciamo a eliminare un pò di marciume dalla politica italiana.
e non sei neanche tanto più giovane della minetti che di giovane ha solo l'età.

Francesco Paolucci da Madrid Commentatore certificato 25.01.11 19:41| 
 |
Rispondi al commento

La volontà di cambiare si vede anche da certe scelte. Buon lavoro Mattia!

Paolo Ferrara 25.01.11 19:37| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori