Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'uccello padulo


struzzo.jpg

Mentre gli italiani sono ipnotizzati dai giornalisti del bunga bunga e dalle intercettazioni a base di culi flaccidi, il fallimento economico del Paese è alle porte. Alla conferenza di Davos si sprecano le scommesse su un nostro possibile default. L'ultimo salvagente di Tremorti è realizzare l'equazione: debito pubblico = risparmio privato. Non ne ha mai fatto mistero. Il Paese con la tassazione più alta d'Europa vuole andare oltre. Le tasse federali sono alle porte e retroattive, l'unico vero successo della Lega che amministrerà le casse delle amministrazioni locali.
Si sente nell'aria un suono che prende la forma dell'uccello padulo, quello del fischio della patrimoniale secca. Hanno mandato avanti Giuliano Amato. Un tizio che entrò direttamente nei nostri conti correnti con un prelievo del 6 per mille. Amato fa parte di quel partito socialista che fece esplodere il debito pubblico, operazione continuata con diligenza da parte di Berlusconi, il successore di Bottino. Amato propone un prelievo di 30.000 euro a un terzo dei contribuenti, i più ricchi, per salvare il Paese. Una misura che colpisce chi paga le tasse, ma non i grandi patrimoni. Chi ha pagato, pagherà di più. Forse dovrà fare un mutuo o ipotecare l'appartamento. Si dice:"Ma è per la salvezza della Nazione! Chi più ha, più deve dare". In principio questo ragionamento non fa una grinza, ma gettare nella fornace di un debito pubblico che cresce di 100 miliardi all'anno il prelievo della patrimoniale senza misure strutturali (l'abolizione delle Province e l'accorpamento dei Comuni sotto i 5.000 abitanti, ad esempio) servirà solo a punire coloro che le tasse le hanno pagate fino all'ultimo centesimo. Con che faccia può farlo un governo che ha varato lo Scudo Fiscale con la tassazione al 5% dei patrimoni completamente evasi? Un ministero dell'Economia che invia cartelle puntigliose per dichiarazioni errate per 40/50 euro e non intacca minimamente i 100 miliardi di evasione annui? Tremorti dovrebbe dovrebbe mandare un biglietto di ringraziamento ai contribuenti fedeli, fargli uno sconto sulla prossima dichiarazione.
Dallo scorso anno qualche milione di dipendenti pubblici ha lo stipendio congelato, l'inflazione non li aspetta e ogni mese perdono qualcosa (come Anna nella canzone di Dalla). Chi oggi ha meno di 50 anni in pensione non ci andrà mai, se ci riuscirà sarà un miracolo o un raccomandato o un consigliere regionale o un deputato. Siamo oltre la frutta e l'ammazzacaffè, stiamo sparecchiando la tavola e lo Stato si prepara a raccogliere le briciole da sotto il tavolo.

estatomorto_banner_post.jpg

È stato morto un ragazzo (Dvd)
Il film su Federico Aldrovandi che una notte incontrò la polizia.
Acquista oggi
la tua copia.


lasettimanabanner.jpg

30 Gen 2011, 15:58 | Scrivi | Commenti (624) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

dopo i tacchini, i polli, ci mancava pure lo struzzo..

ded olistic 24.05.13 21:01| 
 |
Rispondi al commento

"ciao fornitore Tizio, sono l'amministratore delegato Caio Ti propongo di cambiare le lampadine dei lampioni in strada: quanto vuoi?", "mah... dammi 10 euro e te le cambio", "va bene, ma le cose stanno cosi': io ti do i 10 euro che vuoi ma tu mi fatturi 50 euro e ti stai zitto, non ti preoccupare che l’IVA te la pago io."

Quanti di questi esempi, in tutti i campi, si possono fare? decine, centinaia, migliaia?

Come non rendersi conto che questo meccanismo di amministrazione fraudolenta dei beni del Paese e’ il vero peccato originale che ci fa vivere la situazione attuale? Che tutte le chiacchiere e le cosiddette lotte politiche che si fanno sono finalizzate ad ottenere un posto in prima fila in questo sistema di arricchimento personale?

Ma nessuno fa niente, in tal senso. Sono troppo impegnati a spremere fino all’ultima goccia il sangue della gente perbene, che sopravvive con il proprio lavoro o la propria piccola attivita’, tenuta su con la forza delle proprie due braccia.

Allora, e' giusto pagarle, le tasse?

Chiunque direbbe che e' sacrosanto, e in fondo lo e'. Ma la realta’ e’ che gran parte di questo gettito fiscale va a finire nelle tasche di chi ci si compra appartamenti, ville, macchine, aerei, barche, permanenze in hotel di lusso, cene sociali da 500/1000 euro a persona e puttane da 1000/5000 euro per scopata.

E quando "lor signori" si sono riempiti le tasche per bene e i fondi da destinare ai servizi, di cui i cittadini hanno diritto, alla fine non ci sono: cosa fare? AUMENTARE ANCORA LE TASSE! ovviamente, con le scuse piu' impensabili per poi scaricare la responsabilita' sulla "crisi economica globale".

Ci trattano come una massa di fessi che sta li a barcamenarsi per sopravvivere con sola funzione di riempire le tasche al sottobosco di ladri e buffoni che gestiscono i nostri soldi, dalle sfere piu' alte del parlamento a quelle piu' basse degli amministratori comunali.

Urge una soluzione o prima o poi arrivera' una guerra civile come in Egitto

Inca Tsato Commentatore certificato 10.05.11 15:58| 
 |
Rispondi al commento

A Culo Flaccido, ti stai cagando sotto eh? Che fai, mandi i tuoi amici mafiosi o dei servizi a rubare le foto di Corona sperando di trovare le tue?

remo tramonti 05.02.11 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, avete saputo i fatti di Fossalta di Piave?
Gradirei che fossero pubblicati degli approfondimenti sull'argomento. Un saluto a tutti.

Cupo Meridio 04.02.11 22:48| 
 |
Rispondi al commento

ma quando accadrà che si parla del signoraggio bancario quale causa principale del debito pubblico che in gran parte è un debito solo virtuale; ma quando si spiegherà alla gente che se non si arriva alla fine del mese è perchè i prezzi sono stati ragguagliati ad euro ed i salari, gli stipendi e le pensioni, tutti in lire, sono stati convertiti in euro producendo di fatto una svalutazione delle vecchie lire pari a circa il 64% ????? I politici di ogni colore non capiscono che per il cosidetto rilancio occorre che la gente abbia i soldi in tasca per acquistare i prodotti delle industrie e dei commerci "rilanciati", ma dove ??????????

vittorio cauda 03.02.11 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Sono daccordo su tutto tranne che sugli stipendi dei dipendenti pubblici: per quello che (non) fanno prendono anche troppo!!! Altrimenti mi dovresti spiegare perchè ad un concorso per bidello si presentano in 100 mila ed invece per altri lavori "usuranti" non si riesce a trovare nessuno???

ugo f. Commentatore certificato 02.02.11 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
purtroppo sono uno dei tanti operai giovani che sa di non arrivare alla pensione,sono incappato per mia ignoranza nel foncer,dico mia ignoranza perché i soldi sono scritti sulla busta ma io non ho diritto di prenderli se non sono passati almeno7 anni da quando ho fatto il contratto.
Praticamente capisco che più avanti andiamo, e di più , stiamo sprofondando nelle sabbie mobili di uno stato che non è capace di somministrare neanche se stesso!
Potremmo avere tanti soldi da stare bene tra i monopoli ecc ma a quanto pare,si sono fregati anche quelli...
Non so proprio che cosa dire..Ho la bellezza di 35 anni e penso già a quelli più giovani di me,quelli che vanno a scuola ecc..non c'è libertà di niente!
Conosco alcuni miei vicini che hanno circa cinquant'anni e fanno fatica a trovare un lavoro giusto per arrivare alla pensione.
Non c'è futuro se andiamo avanti così e non ci sono programmi per fare una vita ambita di casa moglie e figli.
ciao :)

Carmelo Anzalone 02.02.11 22:00| 
 |
Rispondi al commento

I CITTADINI DEVONO RIPRENDERE IL CONTROLLO DELLA SPESA: ogni organo di controllo degli enti pubblici o territoriale avviene tramite organi interni al sistema e comunque politicizzati o nominati dal controllati come i revisori e la corte dei conti che è politicizzata e spesso non entra nel merito della spesa. Occorre invece entrare nel merito della spesa, nell'utilità e necessità, nello spreco, nei costi dei megastipendi a manager, nell'esubero di impiegati, nelle commesse inutili o truccate, nelle commesse affidate ad amici o parenti, negli incarichi affidati ad amici o parenti come nelle università, nelle nomine dirette senza concorso e negli svolgimenti dei concorsi e delle gare. OCCORRE ISTITUIRE DEI SINDACATI DEI CONTRIBUENTI O COMITATI DI VIGILANZA CHE IN BASE AL PRINCIPIO DELLA TRASPARENZA DEGLI ATTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE ATTRAVERSO PERSONE QUALIFICATE, NON POLITICE, SENZA TESSERE E NOMINATE DAI CITTADINI E NON DAI POLITICI A LIVELLO DI CIRCOSCRIZIONE PER I GRANDI COMUNI E DI COMUNE PER QUELLI PICCOLI. Devono solo verificare per conto dei cittadini le evidenti anomalie per le quali poi indagherà la procura della repubblica e così finirà il mangia mangia. Poi occorre anche un servizio di informazione e cultura contro la criminalità organizzata che a livello di quartiere sorvagli il fenomeno ed in quelli più a rischio sia presieduto da ufficiali dei carabinieri provenienti da comuni lontani.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 02.02.11 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://annunci.ebay.it/annunci/altro-arredamento/monza-brianza-annunci-arcore/palo-da-lap-dance/12238678

Causa cessata attività vendo palo per lap dance in acciaio inox 18/10 cromato, lunghezza 3,15 mt. In regalo cedo set completo di uniformi da poliziotta ed infermiera.

Silvio, Arcore

Adriano A. 01.02.11 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe,
sono nata nella tua cittá, e con la tradidizione rossa di Genova ci sono cresciuta. A 16 pensavo che avremmo cambiato tutto che li avremmo mandati tutti a casa del diavolo, mi sbagliavo. L'ultima batosta x me é stata il 2001 in piazza, io c'ero... ho visto, ho registrato. Mi sono accorta solo oggi che il 21 luglio é il tuo copleanno...io nel 2001 quel giorno mi sono rasata la testa x la disperazione, sperando cosí che i ricordi non ci rimanessero attaccati. Sono dieci anni ad Ottobre che me ne sono andata...(sulle scale di piazza Manin c'era macchie di sangue, indelebili. e la gente ci camminava sopra, senza neanche accorgersene)senza conoscere una lingua straniera(ho vissuto i primi tagli alle scuole)mi sono ricostruita una vita. Difficile all'estero, piú facile che in italia! È duro il peso della vergogna. Qui in germania, la gente ci ride dietro ci prende in giro. Spesso torno in Italia, io lo so perché nessuno dice nulla, xché nessuno si muove, manifesta, organizza. Sono gli stessi che venivano a scuola con me, a loro non interessano i problemi é la politica! C'é da divertirsi! Solo da divertirsi! Uscire la sera e fare le 5! Andare in vacanza con i soldi di papá...balla generazione di traditori balla. Io avrei cominciato a rivoltare giá 20 anni fa, ma ero sola e sola me ne sono andata. Se fossi rimasta li forse uno di questi giorni x seguire un buon esempio tunisino mi sarei data fuoco x un lavoro...peccato che gli italiani non regiarebbero neanche a questo...peccato che sia finita cosí...

emanuela gagliardi, weikersheim Commentatore certificato 01.02.11 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Il problema non è solo l'Italia ma tutto il sistema del capitalismo che sebbene sia il modello economico che ha finora funzionato meglio di altri è destinato all'implosione. Questo perchè si basa sulla crescita esponenziale dei consumi che essendo impossibile da realizzare viene finanziata con debito pubblico e privato. Gli Stati più virtuosi hanno debiti al 70/80% del PIl ma tra pochi anni saranno al 100%; i soli interessi (come nel caso dell'Italia) da pagare considerando tassi di rifinanziamento medi al 3% equivalgono ad un aumento del debito (se uno Stato è capace di pareggiare entrate ed uscite) della stessa cifra con effetto moltiplicatore di anno in anno . Pertanto tra 50 anni i debiti di Italia, Francia, Giappone , Regno Unito, Usa etc etc saranno probabilmente al 300/400% e gli stati pagando il 3% di interesse avranno un deficit del 10/12% solo per finanziarsi. Booom

key pax 01.02.11 16:48| 
 |
Rispondi al commento

FEDERALISMO E LEGGE ELETTORALE MAGGIORITARIA SONO I PRINCIPALI RESPONSABILI DELLO SFACELO DELL'ITALIA.

Il FEDERALISMO sta moltiplicando i padroni-ladroni (8101 Comuni, 107 Provincie e 20 Regioni) che stanno diventando tutti "dirigenti" e con la moltiplicazione dei padroni-ladroni moltiplicheranno a dismisura anche le imposte e tasse per mantenerli. E' da notare che a partire dalla metà degli anni '90 le rendite degli amministratori locali sono DECUPLICATE, ma a federalismo compiuto dette rendite saranno "ROMANIZZATE". CHI SE LO POTRA' PERMETTERE? Quindi, IL FEDERALISMO SARA' LA ROVINA DEL PAESE E PERCIO' NON S'HA DA FARE! Anzi, quello che c'è da fare è l'accorpamento dei Comuni ad almeno 30.000 abitanti; l'abolizione delle Provincie; la riduzione delle Regioni a un massimo di 3 o 4 (nord, centro, sud + eventuali isole). Se non facciamo questa ristrutturazione sarà la fine del Paese.

IL SISTEMA ELETTORALE MAGGIORITARIO E' SINONIMO DI AUTORITARIO, E AUTORITARIO E' SINONIMO DI DITTATURA. Difatti, da quando è stato introdotto il maggioritario (col premio di maggioranza), il popolo non conta più niente. I parlamentari vengono scelti dalle segreterie di partito. Può succedere che un partito o una coalizione di partito che vince le elezioni, anche con appena il 10-20% di voti, questo porta a casa il 55% dei parlamentari e governa anche gli altri 80-90% di cittadini che non li hanno votati. E con quel misero 10-20%% possono fare tutte le leggi porcate che vogliono. E questo, per me, è DITTATURA! Quindi, RIVOGLIO IL PROPORZIONALE con la facoltà di scegliere io chi deve rappresentarmi. Il proporzionale garantisce che i parlamentari siano proporzionati al numero di voti ottenuti. Il proporzionale viene criticato perché consente poca governabilità, ma io preferisco una poca governabilità piuttosto che una governabilità assunta da un 10-20% di parlamentari con canoni dittatoriali!
VIVA L'ITALIA UNITA E LIBERA DA DITTATORI INDEGNI E IMMORALI E VIVA GLI ITALIANI ONESTI

gerryGe 01.02.11 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Per l'ennesima volta!
L'aumento del debito è dovuto agli interessi!
Nessuna manovra economica,
può risolvere da sola
i problemi finanziari nazionali,
a meno di distruggere completamente
l'economia del nostro paese.
Ogni anno l'italia deve pagare 80 mld. di €
che vanno ad aumentare il debito che a sua volta genera, l'anno successivo, ancora maggiori interessi.
E' un meccanismo infernale, che è impossibile fermare con semplici tagli di spesa, che anzi, se da un lato non hanno effetti tangibili sul debito,
dall'altro hanno effetti depressivi sull'economia,
facendo calare il tasso di sviluppo, le entrate fiscali, e peggiorare il rapporto debito/pil.
Non mi stancherò mai di ripeterlo,
il recupero dell'evasione e dell'elusione fiscale, è l'unica strada per trovare le risorse
necessarie per ripagare, almeno in parte, il debito, e in seguito per diminuire il livello di tassazione che è effettivamente troppo alto.
Saluti.

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 01.02.11 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi come cittadini possiamo fare poco ,una cosa si puo fare segnalare i casi piu gravi alla finanza...io se fossi in grillo,nel programma aggiungerei anche questa proposta:galera per chi evade le tasse! a partire da 10.000,00 euro e il potenziamento esponenziale delle unita di finanzieri..oviamente aumentando loro lo stipendio in base ai risultati ottenuti.

simone ferrante, vigevano Commentatore certificato 01.02.11 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si sente di tutto per quanto riguarda bunga bunga, soldi per marchette che persone normali non riescono a prendere in mesi di lavoro.
Partendo dal presupposto che ognuno con i propri pertugi può farci quello che gli pare; ma se queste sono le cifre vi rendete conto quale evasione fiscale c'è?? Iniziamo a mettere le mani anche su queste. Perchè se uno stà a 90° per raccogliere dei pomodori deve pagare le tasse e chi stà a 90° per..... invece non le paga??
Se una o uno qual si voglia mette un annuncio sul giornale è pubblicità, quindi sei azienda, quindi devi pagare le tasse. Iniziamo anche a guardare queste cose. Iniziamo a smettere di giustificare tutto e tutti. Se fai la prostituta lo fai perchè si prendono dei bei soldini. Quindi un appello ai giudici, quando vi capitano situazioni di questo genere siate esemplari punite non perchè la/lo danno ma percheè evadono le tasse.

dick van daik 01.02.11 10:07| 
 |
Rispondi al commento

secondo me essere esperti in un determinato campo non significa automaticamente fare del bene. Un medico, per esempio, è certamente esperto in medicina ma proprio per questo, se lo volesse, potrebbe usare le sue conoscenze a danno del paziente piuttosto che a favore. Chissà come andrebbero le cose se facessimo Ministro dell'Economia una brava madre di famiglia?

cesare m. Commentatore certificato 01.02.11 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL DEBITO PUBBLICO E' UNA CAZZATA SE LA MONETA FOSSE DELLO STATO ITALIANO, VEDERE IL GIAPPONE CHE HA IL DOPPIO DEL NOSTRO E COSA HA FATTO L' ARGENTINA DAL 2004 CON LA MONETA SOVRANA. Grillo se hai coraggio parla del signoraggio, della BCE, del WTO di chi è DRaghi ecc.

giuseppe genovesi, Pisa Commentatore certificato 01.02.11 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In quanto economista ed esperto di tematiche del settore pubblico vorrei chiarire le cause principali del nostro debito pubblico sono:
1)sistema di finanza pubblica creato dal governo di centro-sinistra tra il 1996 e il 2001.Questo sistema di federalismo parziale(partial fiscal federalism) porta a una situazione di sovraspesa(overspending)!
2)l'utilizzo esasperato della spesa pubblica, o meglio l'abuso della spesa pubblica per moltissimi capitoli di spesa:investimenti nel cemento,assunzioni di dipendenti pubblici(sono troppi da mantenere!),la mancanza di controlli sull'utilizzo dei soldi nell'istruzione pubblica italiana(abbiamo un modello di istruzione quasi in coma!) e nella sanità e in tanti altri programmi pubblici
3)una tassazione troppo elevata a causa della grande spesa pubblica che porta a una maggiore evasione fiscale e quindi di conseguenza ad una necessità di trovare soldi altrove quindi nel debito pubblico
Per fare un breve riassunto:
entrate dello stato: tasse dirette(sul salario e sul capitale), tasse indirette(IVa e accise),contributi(ad esempio quelli per le pensioni)
Uscite dello stato:welfare(protezione sociale etc),investimenti(ad esempio costruire un autostrada),consumo di bene(anche lo stato acquista beni)
Queste due voci,entrate e uscite, devono essere uguali in termini di soldi, se non lo sono devo trovare soldi altrove e cioè nel debito!
spero di aver chiarito e di esser stato utile!

Giovanni Bisleri, Caravaggio Commentatore certificato 31.01.11 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se abbiamo un debito così disastroso di chi è la responsabilità? Lo sanerà Pantalone? Credo che ormai le bambole di Pantalone si siano rotte.

cesare m. Commentatore certificato 31.01.11 21:04| 
 |
Rispondi al commento

L'Amministrazione Obama, per fare fronte all'ultima gravissima crisi economica (che, peraltro, nasce proprio dalla finanza "creativa" americana) ha posto a capo del Dipartimento del Tesoro l'economista Timothy Geithner. In Italia, ad oggi e per ben 9 degli ultimi 16 ANNI, abbiamo avuto quale Ministro dell'Economia l'AVVOCATO GIULIO TREMONTI (!).. Sì, un AVVOCATO e NON un ECONOMISTA! Chissà se il Ministro, quando esercitava, emetteva sempre le fatture nei confronti dei propri clienti.. ma dico tutto questo è normale??? come se non bastasse lui si spaccia x grande economista e si permette di scrivere dei libri in materia.. Ministro, ma mi faccia il piacere!!

Forza Beppe 31.01.11 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

---ATTENZIONE NEWS,SCENDO IN CAMPO---
Caro BEPPE,chiudiamo questo post dicendo:
CONTINUA A FARE QUELLO CHE FAI,CIOè IL COMICO
"ALMENO CI FAI RIDERE"
VENDERE,MAGLIETTINE,DVD,LIBERI, ECC ECC AHH SPETTACOLI A 20 EURO MINIMO da buon genevose sai a cosa mi riferisco.
il movimento 5 stelle se lo conosci lo eviti(come diceva una famosa pubblicità)
Domani venderò la macchina perchè inquina.
Da domani non mangierò più perchè è tutto inquinato.
Da domani non andrò più a lvorare perche con 1000 euro di stipendio mi sento sfruttato come uno schiavo.
DOMANI farò l'informatore,il guro delle malefatte nel mondo,non vi darò ricette,ma di sicuro vi terro informati su tutto,magari poi farò un movimento che dall'interno del sistema un giorno cambierà tutto!magari tutto no,ma da un senso di appartenenza,da qualcosa bisogna pur cominciare no.
Voglio vedere cazzo,giorno dopo giorno vi terro informati con la cruda realtà dei fatti, così capirete dove viviamo e chi ci governa.
Andrò a divulgare e diffondere la mia parola in tutti i palazetti,teatri d'italia, ovviamente mi pagherete,un prezzo simbolico 20 euro,state sicuri mi darò da fare scriverò libri farò dvd e vi li vendero tutti, tutti dovranno sapere!
TRANQUILLI DA DOMANI CAMBIERà IL MONDO,CI PENSO IO DA DOMANI INIZZIERà IL PROCESSO DI CAMBIAMENTO PAROLA DI GURO!

PS. STASERA FACCIO UNA INDAGINE DI MERCATO, NON VORREI MAI CHE QUALCUN'ALTRO AVESSE GIà AVUTO LA STESSA IDEA!
SOSTENETEMI LO FACCIO PER VOI!

marietto rossi 31.01.11 19:13| 
 |
Rispondi al commento

l'unico modo per limitare l'emissione di debito è ridurre la spesa pubblica(il che non è una cosa da poco!)e quindi ad esempio togliere le province mettendo un regime di finanza pubblica di federalismo fiscale(non come quella porcata che stanno facendo adesso)!l'attuale regime di finanza pubblica crea overspending(cioè un livello di spesa sempre maggiore!)!altri metodi sono oltre al taglio dei costi della politica, la riduzione dell'evasione(ad esempio dando incentivi per denunciare gli evasori!)oppure andando a ridurre i dipendenti pubblici(in italia ce ne sono troppi, lo sanno tutti!)!
qualunque sia la scelta comunque comporta molti sacrifici!

Giovanni Bisleri, Caravaggio Commentatore certificato 31.01.11 19:04| 
 |
Rispondi al commento

bella la frase finale!
1 qualche giorno fà ho scritto una cosa simile su youtube commentando il video della telefonata di berlusconi a gad lerner

ALEZ A. Commentatore certificato 31.01.11 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Molti troppi sciattagalline che parlano e non sanno un cazzo se solo si potesse aprire il libro quante menti ottuse si potrebbero aprire ma la storia e vecchia viene tutto da molto lontano ma loro non sanno sono dei deficienti che vi giostrate a vostro piacimento lasciateli cosi' non si meritano altro del resto,come li prendete per il culo io sicuramente lo so'.Spero che la grammatica sia giusta.

attacchino nazistino 31.01.11 18:41| 
 |
Rispondi al commento

La nave affonda e i topi scappano, e vicino al nano sono rimaste solo le zoccole....

Capisc'a me


*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 31.01.11 17:29| 
 |
Rispondi al commento

l'idea della patrimoniale equivale ad una doppia tassazione: la prima è sul reddito e la seconda su quella parte del reddito risparmiato e patrimonializzato. Quindi va bene chi si spende tutto oppure chi porta i capitali all'estero oppure chi crea società ad oc e fa finta che i beni appartengano ad un impresa e non a lui personalmente e quindi scaricandosi anche i costi. La patrimoniale danneggia chi ha i beni al sole perché è una persona onesta ed ha risparmiato e poiché il risparmio proviene da redditi tassati e leciti e non da tangenti o entrate criminali, può esibirli alla luce del sole e non intestarli a società o portarli all'estero come certi mafiosi e la stragrande maggioranza di politici. Sono patrimoni che provengono non da reddito evaso perché quello deve essere nascosto come sanno bene i grandi imprenditori ed i politici con i conti in svizzera. Ora chi è onesto e parsimonioso e cerca di creare per i propri figli un futuro, chi non ha nulla da nascondere sarà punito per questo mentre politici, mafiosi e grandi capitalisti che portano i capitali all'estero oppure creando società allo scopo di evadere tasse scaricano amche i costi di yacht, ferrari, immobili ecc. ecc. Alla fine chi rimane fregato è sempre la persona onesta e noi paghiamo per mantenere un ammasso di delinquenti, corrotti, parolieri, nullafacenti che non sanno cos'è un lavoro. Sanno solo chiedere per mantenere se stessi, parenti e amici e godere di megastipendi e privilegi a tutto spiano con l'ausilio delle lobbies da cui sono pagati lautamente per appalti, commesse, incarichi ecc., ecc. Questa è la verità!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 31.01.11 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Mio Dio, quante balle!!!

Volatile pn 31.01.11 15:40| 
 |
Rispondi al commento

L'idea della patrimoniale è buona, ma è alternativa ad ogni altro tipo di tassazione esistente. Vogliamo ogni anno tassare la giacenza media dei conti correnti, la giacenza media dei conti titoli, il valore medio dei beni mobili ed immobili, auto, barche, aerei, scooter? Si può fare, ma allora eliminiamo ogni altro tipo di imposizione fiscale... e forse la tassazione sarebbe anche più equa.---- Il contante. A questo punto, mi direte, nessuno metterà più i soldi in banca, nè investirà, e i contanti verranno accumulati ed assumeranno un valore enorme!! Risposta? Inflazione! Con l'inflazione si calmiererà il valore del contante detenuto e nascosto. Toh! Ci toccherà uscire dall'euro... Ma ditemi il nome di un lavoratore nella produzione, uno solo, che stia meglio di come stava 10 anni fa!! A riempirsi la bocca con i discorsi dell'euro che ha salvato l'economia sono solo i finanzieri, gli speculatori (risparmiatori e non investitori, che anzi l'han presa in quel posto a lungo e duramente) e i nullafacenti stipendiati dallo stato che vivono a scrocco della società, pagati da chi produce.

Quinto Carnera 31.01.11 15:24| 
 |
Rispondi al commento

siamo già falliti, e da parecchio.

ma in tv impera la propaganda economica della dittatura, e la gente riesce a non vedere neppure quello che la coinvolge direttamente.

finchè non lo dirà pippobaudo in diretta a S. Remo, gli itagliani non capiranno che l'itaglia è fallita, e una nuova epoca si apre, da un lato difficile e dura, da un altro nuova e diversa

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.01.11 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Riposto questo commento di Andrea B. perchè è azzeccatissimo!

------

I commenti degli elettori di Sinistra che si leggono sul Fatto Quotidiano fanno, come al solito, cadere le braccia: "Grillo qualunquista e provocatore, farà vincere B.", "Il ragazzo è ancora un poppante", "Non ha le competenze manageriali che servono per gestire una città come Milano!", "E' peggio del Trota!".
Poi guardo cosa hanno combinato in questi anni gli esperti e competenti Sindaci destri e sinistri e mi scappa una grassa risata. L'esperta manager Moratti sta facendo morire i milanesi di inquinamento, li ha indebitati con il fallimentare Expo 2015 e ha firmato consulenze milionarie ai soliti amici; il suo predecessore, l'abile Albertini, ha ipotecato il futuro dei milanesi con i derivati finanziari e ha paralizzato la città con la costruzione di parcheggi sotterranei. Il bravissimo Chiamparino, politico da una vita, ha indebitato i cittadini di Torino fin sopra la testa. Il competente prof. Delbono, che ha persino studiato ad Oxford, ha portato Bologna al punto più basso della sua storia. L'ex Ministro Alemanno ha riempito l'amministrazione comunale di Roma di raccomandati, parenti e cialtroni; la Napoli dell'esperta ex Ministro Jervolino sprofonda nei rifiuti ed è in mano alla criminalità.
La verità è che la faccia pulita, la determinazione e l'entusiasmo di Mattia mettono paura ad un'Italia conservatrice, moralista e senza coraggio che vota soprattutto a Sinistra. Quella stessa Sinistra che ripete continuamente che "bisogna mandare avanti i giovani", ma che poi li abbandona e li disprezza, nascondendosi dietro i paraventi dell'"inesperienza" e della "provocazione".
Andrea B.

----

Qui l'articolo del Fatto
---->
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/01/30/milano-contro-la-moratti-il-movimento-5-stelle-candida-un-ventenne/89314/

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.01.11 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non fare cosi che mi bannano anche oggi!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 31.01.11 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Mao, dopo aver visitato il paese Cina sprofondato nella miseria e oppresso dagli invasori in combutta con parte della dirigenza cinese, si rivolse ai suoi generali dicendo: LA SITUAZIONE E' BUONA PER LA RIVOLUZIONE. IL POPOLO E' PRONTO PER INSORGERE! Così fu e così avvenne la grande mobilitazione del paese per risorgere dalla miseria, fame e occupazione.
Per noi non occorre un MAO, ormai fuori moda, per farci capire che LA SITUAZIONE E' PRONTA PER LA RIVOLUZIONE, ALMENO ALLA MONICELLI (cioè nel cervello dei giovani sena futuro) e quindi presto si scenderà in piazza, non più per PANE E LAVORO
come 60 anni fa, ma per LAVORO E DIGNITA', LAVORO E FUTURO. L'unico vero problema è trovare quel POPOLO SOVRANO, di cui tanto si favoleggia nei salotti mediatici e nella fantasia di mister B2,
bunga-bunga, per capirci, che viene tirato in ballo a ogni piè sospinto, ma che generalmente E' IMPEGNATO IN ALTRE FACCENDE, comunemente detti FATTI PROPRI, utili per sopravvivere e campare un giorno ancora. E' questo il ns problema quotidiano: crediamo che al futuro ci si penserà poi, dopo, domani, qualcun altro. Oggi e subito, si hanno altri c...zi per la testa, altri problemi urgenti da risulvere, più impellenti di ogni cosa. E' così che ci si abitua a tutti e a tutto. Altrimenti come si spiega che mentre un giovane di 30 o 40 anni fa fatica a racimolare 500-800 euro per vivacchiare, una bella fetta di questo paese immondo e indecente, la famosa CASTA ALLARGATA (politici, amministratori, finanzieri, bancari, manager ecc..) si tratta molto bene con LAUTI GUADAGNI, IMMENSA RICCHEZZA EVASA, STIPENDI DA 15000 O 100000 € AL MESE E TANTI ALTRI BENEFIT SENZA LIMITI NE' CONTROLLI. Il POPOLO SOVRANO GUARDA FELICE E BEATO, FRUISCE, COME INCANTATO, DI UNA DEMOCRAZIA SENZA SENSO, UNA LIBERTA' VUOTA. ORAMAI SI VIVE IN UN MONDO IRREALE, VUOTO, EVANESCENTE E INSIGNIFICANTE. MENTRE LA REALTA' E' " CETTO LA QUALUNQUE" CHE SEMBRA UN PERSONAGGIO DA CABARET, MA E' LA REALTA'.
CCC FUOCO

enrico farese 31.01.11 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Ammazza ma ci provi anche con le poesie adesso?

ahahhahahahhahahhah!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 31.01.11 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Il Caimano ha chiesto aiuto a Bers...la risposta di Bers è stata coerente...'troppo tardi'!
Ecco perchè non può esserci opposizione!
Belin ...se te lo chiedeva prima ci andavi!
Ma poi pensandoci bene perchè il Nano non si è rivolto prima a Dalemma?
Ecco perchè credo solo,se pur ancora piccolo,al Movimento 5*!
Questo dimostra che 'la vedova nera' ormai è alla fine e il debito pubblico diminuirà vistosamente!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 31.01.11 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Andrea Ghezzi, Milano 31.01.11 13.35

Che sciocchino che sei si è vero maroni è stato condannato solo per un morso, tu però ignori cosa gli farei per molto meno.
Di parassiti istituzionali non credi che ne abbiamo fin troppi?
Allora diciamo che bossi è stato condannato in via definitiva per la tangente Enimont cosè una fesseria anche questa?
Oppure sei tu che con la trave che ti trovi in mezzo agli occhi non vedi oltre il tuo naso e da buon babbeo padano te li voti questi professionisti e pure cretini?

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.01.11 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi apre all'opposizione...

e l'opposizione apra.....

il cantiere a Piazzale Loreto

.

cimbro mancino Commentatore certificato 31.01.11 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Israele ha paura (!)
i fascio europei anche (!)
i legaioli dementi italioti già se l'hanno fatta sotto!

QUELLO CHE NON CAPISCO è :

se tali teste di cazzo hanno voluto che tornassimo
alle repubbliche marinare e ai feudatari adesso che torneranno anche le crociate , di cosa si lamentano?

andate a combattere i nuovi "saraceni" con le baionette dello spastico, e non rompete le palle!
idioti!


IL 13 DAVANTI AL TRIBUNALE DI MILANO
RIPETO
IL 13 DAVANTI AL TRIBUNALE DI MILANO
RIPETO
IL 13 DAVANTI AL TRIBUNALE DI MILANO
RIPETO
IL 13 DAVANTI AL TRIBUNALE DI MILANO

ale64 a., agorà Commentatore certificato 31.01.11 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TUTTI DENTRO.............

aniello r., milano Commentatore certificato 31.01.11 13:50| 
 |
Rispondi al commento

L'evasione, favorita dalle triangolazioni con conti in Svizzera e Lussemburgo.
L'ho sempre detto io ai lavoratori, di non aprire conti in quei paesi, ma loro, duri.
Ragazzi, ci prendono per il culo.

antonio d., carrara Commentatore certificato 31.01.11 13:47| 
 |
Rispondi al commento

GIAMPA'
HAZ. FAI LI IN FOTO?!

ale64 a., agorà Commentatore certificato 31.01.11 13:46| 
 |
Rispondi al commento

concetta de gregorio

«Ho respirato aria pulita, ho incontrato persone magnifiche, ho ascoltato paro­le bellissime: è talmente un sollievo di questi tempi, che voglio condividerlo con voi».
Con questo incipit, Concita De Gregorio, direttore dell’ Unità , ha rallegrato i suoi lettori ragguagliandoli sulle sue ultime 48 ore.

Bisogna prima sapere che la direttrice attraversa un allarmante stato di pro­strazione per i peccaminosi festini di Ar­core che si aggiunge, come una malat­tia su un’altra, al disgusto che già prova­va per Berlusconi.

Decidendo, dunque, di sfuggire alla morsa, la Signora è approdata nel villag­gio di Percoto, in quel di Udine, noto per la grappa Nonino.

Voi pense­rete che d a nocchiera di un giornale ex Pci con solida tradizione proletaria, Con­cita (concetta) sia andata a ispeziona­re la distilleria, a verificare i luoghi di lavoro, le condi­zioni delle maestranze ?

che abbia fatto una co­sa di sinistra per riferirne ai lettori ?

Invece che ti fa?

Si infila direttamente nella villa della proprietaria del­la squisita acquavite, Gian­nola Nonino, per passarci parte del weekend.

Lì, si ri­prende dagli amari languo­ri, circondata da intellet­tuali, nobiltà locali e spiriti eletti: «Le persone magnifi­che e le parole bellissime» della sua prosa.

Noi erava­mo rimasti ai compagni che stavano con i compa­gni, studiavano strategie per abbattere le ville dei ric­chi e proclamare il princi­pio di eguaglianza al grido «grappa per tutti».

Siamo dei matusa.

Concita, inve­ce, rappresenta la nuova si­nistra che coincide con la borghesia, possibilmente alta, con la nobiltà, purché progressista, con i ricchi politicamente corretti e rocciosamente antiberlu­sconiani. La direttrice, in­fatti, ha gustato la serata co­me un babà.

Ci sono «il premio Naipaul che discorre con Claudio Magris, Frances Moore Lappè, ecoscienzia­ta americana, dagli occhi magnifici» che deplora la mancanza di democrazia nel mondo ecc.ecc..

Andrea Ghezzi, Milano Commentatore certificato 31.01.11 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bocchino minaccia: "Rivolta alla araba"

non sanno proprio piu' come farlo fuori... ormai B. e' un'ossessione

Andrea Ghezzi, Milano Commentatore certificato 31.01.11 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mah caro Beppe forse è la volta buona! Quando i nostri beneamati politici metteranno pesantemente le loro manine nelle tasche dei cittadini, FORSE questi ultimi si sveglieranno come i Tunisini e gli Egiziani.......

Gesualdo Antani 31.01.11 13:32| 
 |
Rispondi al commento

ma chi NON si ricorda che le LEGA è riuscita a fondare ed AFFONDARE una banca "crediteuronord"gestita dagli emuli di BORGHEZIO,COTA e affini nel giro di pochissimo tempo così,spera di trovare sempre più dei COGLIONI (i loro elettori)che nel nome di ROMALADRONA li mantengano al POTERE,più ECONOMICO che POLITICO.A questi PARASSITI interessa mantenere la poltrona sotto il culo flaccido come quello del loro PADRONE,un povero vecchio bavoso,psichicamente instabile che da a loro la VISIBILITA' necessaria così che i POLLI montanari sodali con TREMORTI,si fanno INCHIAPPETTARE da un parassita che va alla fonte del PO,come simbolo ma ha ben inquadrata la FONTE ECONOMICA per mantenere la famiglia allargata fra cani e porci con un figlio abissalmente IGNORANTE.Questo ci è stato REGALATO da quei signori che hanno visto con le debite "fette di salame negli occhi" il ruolo della LEGA come salvatrice del nord:Ah ah ah ah ah RIDERE PER NON PIANGERE ma non durerà molto questo MACELLO SOCIALE allora i signori leghisti si prenderanno dei sonori CALCI NEI COGLIONI da chi finalmente avrà compreso chi sono e che FANNO.

emi f., voghera Commentatore certificato 31.01.11 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Qualche Solone della politica e del mondo economico sostiene che il Debito Pubblico si è creato in Italia e rimane alto perchè gli Italiani vivono "al di sopra delle proprie possibilità". E ci ricordano le spese sanitarie,il sistema pensionistico,la scuola etc.
In sostanza è la elevata spesa sociale ,secondo i Soloni ,che sballa i conti dello stato.
Poi qualcuno fa notare che ogni hanno mancano all'appello circa 150.000 miliardi di tasse evase.
La P.G. della repubblica ricorda che il costo della corruzione sulla realizzazione delle opere pubbliche è di quasi 60 miliardi l'anno.
Ci ricordiamo o no che 1 Km. della Metropolitana Milanese costò 175 Mld. a Km contro i 69 di Amburgo e i 37 di Barcellona? Ci possono dire qualcosa i Verdini,Balducci,i Fusi,i Bertolaso sulle opere del G8 della Maddalena e le opere fatte a Roma per i Campionati di nuoto? E che dire dei miliardi sprecati( pardon rubati) per la monnezza di Napoli?
Non c'è nessun'opera o servizio pubblico che sia realizzata senza tangenti,mazzette che non veda implicato un sindaco,un consigliere,un assessore,un ministro e l'insieme della delinquenza che fa a loro capo.Ma su questi temi tutti tacciono e fingono di non sapere.Si preferisce dire che la Scuola,la Sanità,le Pensioni costano troppo.Tremonti ha osato dire che anche la Sicurezza sui posti di lavoro è un lusso che non ci possiami piu' permettere.
Ora la proposta più bizzarra : ripartiamo il debito sui cittadini.In quale misura? Ovviamente in funzione del reddito dichiarato.E quanto pagheranno quelli che non dichiarano nulla?
Chissà cosa hanno pensato quei giganti del pensiero di Amato e C.ny !

giovanni viggiano 31.01.11 13:26| 
 |
Rispondi al commento

!! e si, L' uccello padulo, eheh

! leggete sto articolo: http://www.boes.netsons.org/2010/11/04/suicidati/ .. sul SUICIDIO


a presto amicii


Napoli, 31/1/2010

Caro Beppe, Spedisco queste mie riflessioni che spero siano recepite.

Il sacco dell’Italia.
In Europa, la crescita rallenta come rivelano le crescenti difficoltà del Regno Unito. La produzione italiana resta al 20% in meno rispetto al periodo pre - crisi. Minime sono le opportunità di lavoro per i giovani. E’ probabile che la conferenza di Davos indicherà l’Italia come la prossima nazione in default. Il popolo deve reagire al saccheggio perpetrato da una classe dirigente corrotta ed inetta. La soluzione potrebbe essere la seguente. Si mettano fuori dallo Stato tutti quelli assunti negli ultimi dieci anni nella pubblica amministrazione con concorsi truccati. Poiché si presume che tutti i concorsi degli ultimi dieci anni siano stati truccati, queste persone devono pagare il danno. Faccio un esempio. Un giudice che aiuta il figlio (o la figlia) a laurearsi e con identici intrallazzi gli faccia vincere il concorso in magistratura sotto i trent’anni. Questo neo-giudice ruberà allo Stato in un lasso di tempo di 40 anni, circa mezzo milione di euro: il calcolo è fatto in base alla retribuzione media mensile di un giudice, moltiplicata per gli anni di servizio.

Al sacco dello Stato, si aggiunga quello del territorio e della malavita. SVEGLIAMOCI. A mali estremi, estremi rimedi.

Giuseppe Costantino Budetta

Giuseppe Costantino Budetta 31.01.11 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Vi sono reati etici peggiori di quelli sanzionati dal codice penale. Se (un uomo delle istituzioni va a prostitute, e si concede un'escursione notturna a "Zoccoland") non è per niente affar suo, ma di tutti. Un uomo pubblico che si rende ricattabile espone lo Stato a gravi rischi, al cui confronto l’estorsione diventa una bazzecola. (...)

Ma poi non lo sa, (qui ci si rivolge direttamente all'uomo delle istituzioni), che la Convenzione sulla soppressione del traffico di persone, ratificata dall’assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1949, recita: «La prostituzione e il male che l’accompagna, cioè la tratta degli esseri umani, sono incompatibili con la dignità e il valore della persona e mettono in pericolo il benessere dell’individuo, della famiglia e della società»? Non lo sa che la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea all’articolo 3 sancisce il divieto «di fare del corpo umano una fonte di lucro»? (...)
Ma resta intatto il nostro diritto di cittadini a poter disporre di responsabili della res publica che non siano nemmeno lontanamente sfiorati dal sospetto di una qualche contiguità col mondo della prostituzione. Perché andare a puttane non è affatto una cosa normale. Anzi, è la scorciatoia per mandare a puttane prima i governi e poi le nazioni.

Feltri sul Giornale nel "lontano" 2007

michele 31.01.11 13:16| 
 |
Rispondi al commento

... Gli italiani non vogliono capire che "l'uomo forte" che li libera non esiste;
non si accorgono che su quelle poltrone sono tutti uguali: ognuno di loro pensa a coltivare i propri interessi e basta.
Come gli italiani.
Vhivien Schwarz

Vhivien 3 Schwarz, Bozen Commentatore certificato 31.01.11 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La tassa patrimoniale ormai è una cosa certa.
Devono solo decidere quale forza politica sarà obbligata a votarla.
Conoscendo questi politici, faranno una "grande coalizione" che voterà la patrimoniale.
Tutti responsabili, uguale nessun responsabile.
Loro rimarranno sulla sedia in Parlamento ed il popolo rimarrà bue.

giorgio peruffo 31.01.11 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DAL 2007, PER IL MANCATO COLLEGAMENTO DELLE SLOT AI TERMINALI DEL MINISTERO, 10 CONCESSIONARIE SONO STATE CONDANNATE DALLA CORTE DEI CONTI A PAGARE 98 MILIARDI….DIETRO LE SOCIETA’ GLI INTERESSI DELLA POLITICA CHE HA PIU’ VOLTE CERCATO DI INSABBIARE..SAREBBE BASTATO RISCUOTERE UN 25% E NON CI SAREBBE STATA NESSUNA MANOVRA

MA CHI C'E' DIETRO LE SLOT, CHI CI GUADAGNA? PERCHE' NON OAGANO LE TASSE?

antilla dal canto, livorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.01.11 12:49| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Maroni:se non passa il federalismo si vota.

Si si vota sul fatto di quanto siete deficienti voi della lega.
Ti va bene come proposta di voto?
Vattene altrove condannato in via definitiva e poi vai anche a fanculo tu e tutti i tuoi compagni di merende.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.01.11 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sulle tv italiane, monopolizzate dalla crisi egiziana, passava una intervista di Frattini sul tema. Aveva un giubbotto, sembrava fosse in gita, e infatti la notizia che ieri il Ministro degli Esteri del nostro paese, mentre il nordafrica rischia di precipitare in una crisi senza precedenti, se ne stava comodamente a sciare sulle montagne, in compagnia di Tremonti.
Frattini non è nuovo a gaffes di questo tipo. Nel 2008, durante la guerra tra Georgia e Russia, era in vacanza alle Maldive e non sentì il minimo bisogno di tornare in patria. Qualche mese dopo, durante la guerra lampo di Israele a Gaza, si faceva intervistare in tenuta sciistica, sempre in vacanza.
Stranamente trova però il tempo di recarsi in Senato per parlare di fantomatici (e discutibili) documenti che “accuserebbero” il Presidente della Camera di avere un cognato proprietario di una casa in un paese straniero.
Che razza di Ministro è questo qui?

Au revoir.


Alex! 10 euro ce li metto io!

Leopoldo B. Commentatore certificato 31.01.11 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Scusate qualcuno sa quanto costa un giro di palle per buttare giù quelle fastidiossissime nerd-manine verdi?

Più o meno di 5 euro?

smi e sfi 31.01.11 12:35| 
 |
Rispondi al commento

**********************

Volevo portare a conoscenza dei partecipanti a questo meetup le motiviazioni che hanno riguardato lo scioglimento del mu di Barletta, sperando che le stesse possano risultare da spunto di riflessione all'interno di tutti i meetup. Un Abbraccio a tutti

IL COLLETTIVO GRILLO BARLETTA

SI DISSOCIA DA BEPPE GRILLO

I motivi di questa decisione sono fondamentalmente 3:

1 - Beppe Grillo collabora con Casaleggio Associati, che investe sulla sua immagine.

2 - Beppe Grillo dimentica la ricerca sulle polveri sottili e conseguenti malattie tumorali e malformazioni fetali.

3 - Beppe Grillo dice la verità, ma non tutta la verità.

Continua qui:

http://www.meetup.com/beppegrillo-876/messages/boards/thread/9825728/

**********************

Buon giorno a tutti.

Non lo scrivo per fare della solita retorica inutile, ma per fare una domanda del tipo:

Caro Beppe, dopo 5 mesi siamo ancora a bocca aperta. Sarebbe interessante un post dedicato alle vicende interne.

Non solo le relazioni tra i vari MU, ma anche tra i vari sponsor ed il M5*.
Tutto cio, non è soltanto doveroso, e soprattutto necessario. Il cammino della libertà e dell'informazione non può muoversi a prescindere delle vicende interne. Altrimenti: "Si predica bene e si razzola male".

Vogliamo un pò di democrazia e di trasparenza, non chiediamo mica la luna! La demagogia in questi casi è inaguato, ci aspetta dietro l'angolo.

Ti prego, fai un pò di chiarezza al riguardo, a scanso di equivoci.

cordialmente

hasta siempre

TONY .. Commentatore certificato 31.01.11 12:34| 
 |
Rispondi al commento

**********************

Volevo portare a conoscenza dei partecipanti a questo meetup le motiviazioni che hanno riguardato lo scioglimento del mu di Barletta, sperando che le stesse possano risultare da spunto di riflessione all'interno di tutti i meetup. Un Abbraccio a tutti

IL COLLETTIVO GRILLO BARLETTA

SI DISSOCIA DA BEPPE GRILLO

I motivi di questa decisione sono fondamentalmente 3:

1 - Beppe Grillo collabora con Casaleggio Associati, che investe sulla sua immagine.

2 - Beppe Grillo dimentica la ricerca sulle polveri sottili e conseguenti malattie tumorali e malformazioni fetali.

3 - Beppe Grillo dice la verità, ma non tutta la verità.

Continua qui:

http://www.meetup.com/beppegrillo-876/messages/boards/thread/9825728/

**********************

Buon giorno a tutti.

Non lo scrivo per fare della solita retorica inutile, ma per fare una domanda del tipo:

Caro Beppe, dopo 5 mesi siamo ancora a bocca aperta. Sarebbe interessante un post dedicato alle vicende interne.

Non solo le relazioni tra i vari MU, ma anche tra i vari sponsor ed il M5*.
Tutto cio, non è soltanto doveroso, e soprattutto necessario. Il cammino della libertà e dell'informazione non può muoversi a prescindere delle vicende interne. Altrimenti: "Si predica bene e si razzola male".

Vogliamo un pò di democrazia e di trasparenza, non chiediamo mica la luna! La demagogia in questi casi è inaguato, ci aspetta dietro l'angolo.

Ti prego, fai un pò di chiarezza al riguardo, a scanso di equivoci.

cordialmente

hasta siempre

TONY .. Commentatore certificato 31.01.11 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Viva gli Anarchici in pectore...!


Agire insieme in Parlamento, in forme da concordare, per discutere ''senza pregiudizi ed esclusivismi'' un grande piano bipartisan per la crescita dell'economia italiana. E' questa la proposta che il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, lancia al segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, in una lettera che il premier ha scritto oggi al Corriere della Sera. Un piano del governo, spiega Berlusconi, il cui fulcro è la riforma costituzionale dell'articolo 41, ''annunciata da mesi dal ministro Tremonti, e misure drastiche di allocazione sul mercato del patrimonio pubblico e di vasta defiscalizzazione a vantaggio delle imprese e dei giovani''.

Lo scopo ''indiretto ma importantissimo'' di una ''frustata al cavallo di un'economia finalmente libera'', aggiunge il presidente del Consiglio, ''e' di portare all' emersione della ricchezza privata nascosta''. Azione che sara' la ''piu' grande frustata che la storia italiana ricordi'', per portare la crescita oltre il tre-quattro per cento in cinque anni'' per fare capire ''ai mercati che quella e' la strada imboccata dall'Italia. Paese ancora assai forte. Paese esportatore'' con ''grandi riserve di energia, di capitali, di intelligenze e di lavoro''. Per farlo ''occorre un'economia decisamente piu' libera, questa e' la frustata di cui parlo, in un Paese piu' stabile, meno rissoso, fiducioso e perfino innamorato di se' e del proprio futuro',

E' assai strano che il berluska dica queste cose......fino a poco fa' si parlava solo di immunità , legittimi impedimenti,magistratura sovversiva.......a me pare che il terreno gli frani sotto i piedi!
A' berluscò ma vai a farti fottere e sparisci chè è meglio!!!!!


C'è il piattino per terra....mi servono soldi per la bestiola.
Prego fare un'offerta.
Gente di buon cuore


Evasione fiscale 2010, + 46% rispetto al 2009!
Tutta colpa degli operai e dei pensionati comunisti.

antonio d., carrara Commentatore certificato 31.01.11 12:20| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=Z0GFRcFm-aY

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 31.01.11 12:13| 
 |
Rispondi al commento

O.T. MIND CONTROL

Ti senti addormentato e rilassato...molto rilassato...

tu credi in quello che dico

il governo ti ama il governo ti ama

guarda la tv

il crimine e il terrorismo vogliono ucciderti

ma il governo ti salverà la polizia ti salverà

noi ti proteggeremo....

le teorie controcorrente sono pericolose per te

il governo è più forte e ti sorveglierà

non sfidare le autorità

devi lavorare duro

per sopravvivere devi avere più soldi

devi essere migliore di lui e di lei

le altre persone vogliono farti del male

e prenderti quello che è tuo

tu devi sempre rispettare l'autorità

questa è la verità... la verità ... la verità

tu hai paura...

a te non piace la musica, la gente che fuma

non ti piace la gente che prova a dirti cose circa il tuo governo

non devi credere a queste persone

queste persone sono pericolose

fai il tuo vaccino o l'influenza ti ucciderà

devi comprare i nostri prodotti

pagare le tasse e guardare la tv...

non fare domande all'autorità

contina a litigare con tutti

non fare domande

la violenza in film e il sesso sono eccitanti

il tuo patner è noioso ti frega non ti ama

tu sei avvisato non credre nell'amore mai più...

smi e sfi 31.01.11 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche gennaio è andato. Manca sempre meno
saluti
:)

Sul filo dei secondi il primo click day per lavoratori stranieri. Dieci domande e risposte per essere pronti

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2011-01-30/domani-primo-clickday-filo-180804.shtml?uuid=AaCOCP4C#continue


http://www.youtube.com/watch?v=_GT77W2IT2A&feature=fvw

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 31.01.11 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bellissimo ed intelligente BLOG:

http://www.espertone.blogspot.com

James Hetfield, Bari Commentatore certificato 31.01.11 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Chissa' se la conosce anche il Telefonista Volante?

http://www.youtube.com/watch?v=6_9fQKULqUM&feature=related

enrico w., novara Commentatore certificato 31.01.11 11:39| 
 |
Rispondi al commento

IL PD INVECE DI ORGANIZZARE TEATRINI PER FESSI CON LE RACCOLTE DI FIRME PER FAR DIMETTERE IL NANO, ORGANIZZI TORNELLI IN PARLAMENTO PER FAR ANDARE A VOTARE GENTE COME D'ALEMA E COMPAGNIA BELLA, CONTRO LEGGI VERGOGNA COME LO SCUDO FISCALE....

VERGOGNATEVI VIGLIACCHI !!!

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 31.01.11 11:37| 
 |
Rispondi al commento

è ora di chiedere il rendiconto delle gestioni statali, degli enti locali, degli enti pubblici, delle municipalizzate, delle aziende a partecipazione pubblica per vedere in quali voci sono spariti i soldi degli italiani: assunzioni in esubero per motivi politici e nepotismo, baronato ecc, appalti truccati, appalti effettuati nonostante l'esistenza di servizi interni pagati dall'ente, commesse sopravvalutate ed effettuate spesso in modo divergente dalle riuchieste, megastipendi a manager di nomina politica e nepotistica, tangenti, mazzette, corruzione, finte manutenzioni, finte commesse, regalo di beni pubblici ( edifici ed aree ) a destinatari politici o correlati alla politica o comunque soci in affari. MAFIA, CAMORRA, NDARANGHETA. Questo schifo fa sì che paghiamo imposte e contributi come svezia e norvegia che non hanno il nostro debito pubblico e che hanno tutto ( scuole e ospedali a cinque stelle,edilizia popolare, assistenza a chi perde il posto di lavoro )mentre noi stiamo peggio del terzo mondo. PERCHE' ? E QUESTO ERA VERO QUANDO C'ERA LA SINISTRA ED E' VERO OGGI CHE C'E' LA DESTRA E SE NON CAMBIAMO GLI UOMINI SARA' SEMPRE VERO !!! PER QUESTE COSE OCCORRE SCENDERE IN PIAZZA !!!Poi ci chiedono il conto del loro spreco, loro che hanno le auto blu, viaggi, alberghi, cene, centri benessere pagati, rimborsi spese non documentati, pensioni dopo due anni e mezzo di carica, mutui a tasso zero, megastipendi che continuano ad aumentarsi, immunità dai crimini commessi ecc. ecc... Questa gente è il cancro del paese e noi paghiamo sui redditi ma ora anche sui risparmi perché vogliono mettere la patrimoniale. Sì perché a questa gente il denaro non basta mai e dopo che ci hanno tartassato sui redditi ora vogliono tartassarci sui risparmi ottenuti con sacrificio dopo che abbiamo pagato le tasse per continuare a mangiare e fare la loro vita di sempre e noi coglioni che li lasciamo fare nonostante inchieste negli ospedali, nelle scuole,nei rifiuti,sulla mafia,sui beni pubblici

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 31.01.11 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi sul Corriere, Maroni ha proposto la data delle elezioni amministrative: il primo turno sarà il 15 maggio 2011 e il ballotaggio il 29.

E' ragionevole che tale indicazione sia confermata a breve dal Consiglio dei Ministri.

rolla lorenzo 31.01.11 11:21| 
 |
Rispondi al commento

http://scienzamarcia.altervista.org/dossier9.html

fate girare

smi e sfi 31.01.11 11:19| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO AI MILITANTI PD.

Criticate gli adepti del nano per il loro leccaculismo ?

E' incredibile che nessuno nel PDL si sia rotto i coglioni, ed anzi tipi come Alfano, Napoli e schiavi come il presidente Rai e "giornalisti" del "giornale..." cercano ancora di dimostrare al loro padrone la loro fedeltà esponendosi a figure mediatiche miserevoli.


MA VOI DEL PD NON SIETE DA MENO !


La settimana scorsa ha iniziato di nuovo Veltroni con i suoi comizi del cazzo, nei quali esprime concetti da "obamiani dè noi artri dè Roma".....


Ieri pure D'Alema in tv, con la schiava Annunziata che auspicava inciuci trasversali con il nano ?!


Ma D'Alema è scemo ?

Ancora in TV ?

Dategli un vitalizio e chiudetelo in casa !

Ma nessuno nel PD che mandi a fare in culo questi loschi individui, che nella loro carriera hanno magnato e sbafato, ed inoltre hanno dimostrato governando tutta la loro incapacità.


I MILITANTI DEL PD FANNO BENE AD ALLEARSI CON QUELLI DEL PDL, PERCHE' SONO EGUALMENTE VIGLIACCHI.


Andate a lavurar barbun !!!


VERGOGNA.

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 31.01.11 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riflessione sui permessi di soggiorno:

Ma Rubi è piu uguale degli altri oppure il nano ha trovato un prestanome per farla sposare/adottarla?

In un paese norrmale al 18 anno sarebbe già espulsa e in Marocco che ci penserebbero loro a rettificarla!

bruno bassi 31.01.11 11:16| 
 |
Rispondi al commento

ultimo aggiornamento: 31 gennaio, ore 10:00
Palermo - (Adnkronos) - Le condizioni del piccolo, ricoverato al Civico di Palermo dove è stato sottoposto a un secondo delicato intervento, sono gravi ma stabili. La pista privilegiata dagli investigatori è quella dell'agguato di stampo mafioso. Feriti anche il fratello e lo zio che si trovavano in macchina con lui

°°°°°°°°°°°°°°
questi siculi-palermitani non hanno capito che c'è
il " CESSATE IL FUOCO " che al governo ci stanno
loro !

Cmq, queste notizie , una fra le migliaia, fanno riflettere!

MENO MALE CHE "TITO" NON C'è IN SICILIA !

Antonio D (☭ lenin), Roma Commentatore certificato 31.01.11 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ormai ti chiamo cosi, anche se non ci conosciamo.I governi cosi detti liberal- capitialisti-riformisti-religiosi e democràtici, siano del primo che dal terzo, quarto, quinto mondo compreso CEE e altre grande Istituzioni mondiali-ONU-OEA-FAO-FMI-BID e altri,si coprono il sedere gli uni con gli altri, vanno in giro per il mondo distrugendo popoli interi, per che cosa,-per saccheggiare le loro risorse in beneficio di quel 10% di ricchi sparsi per il nostro pianeta, quello che è vergognoso,è che, lo fanno in nome della libertà, della democrazìa e di Dìo, i mezzi di descomunicazione si incaricano di far credere alla gente che questi criminali e terroristi sono persone per bene.
In Italia i politici, dico i politici, perche sono tutti colpevoli, negli ultimi 30 anni hanno impoverito il popolo in nome di questa disgraziata democrazia ed'Unione Europea, le banche hanno saccheggiato i risparmi dei pensionati, le imprese di servizi come-Acqua-luce-telefono-immondizia-gas-autostrade-ferrovie e altri servizi, da quando sono state privatizzate hanno cotribuito a disanguare gli italiani.
La salvezza dei popoli sono loro stesi, si devono riprendere quello che le honno rubato -LO'STATO.
Luis Martinez
Rimini.

Luis Martinez, Rimini Commentatore certificato 31.01.11 11:01| 
 |
Rispondi al commento

mm

Django, il cugino di Gringo... Commentatore certificato 31.01.11 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

4) “sì”, urlando, per coprire le risate di chi li circonda).
Eppure la strategia difensiva del famoso “discorso su dove il premier suole depositare il seme” fatto alla nazione intenta a consumare la cena avrebbe potuto risultare estremamente vincente, ancorché discretamente fuori luogo, se avesse seguito 5 semplici punti. Cinque argomenti inconfutabili con cui uscire vincitore da questa querelle :
1.Possiedo così tanti soldi [inserisci pippone sull’imprenditore creato da sé] che per me regalare una casa è come offrire una cena per chi mi accusa, ergo quello che viene chiamato “sfruttamento della prostituzione” è semplice invidia di classe.
2.Avrei potuto non fare sesso con Ruby perché era minorenne, ma l’avete vista e converrete con me sul fatto che quello sarebbe stato un reato ben peggiore della pedofilia.
3.L’equazione che regola il mondo dice che non esistono, non sono mai esistite, e non esisteranno mai ragazze piacenti di 17 anni e 9 mesi che fanno sesso con ragazzi minorenni e non esistono, non sono mai esistite, e non esisteranno mai ragazze piacenti di 17 anni e 9 mesi che non fanno sesso. Io sono la variabile risolutrice.
4.L’unico dato rilevante che emerge dalle intercettazioni è che da buon cattolico rifiuto l’uso del preservativo.
5.Io sono io, e voi non siete un cazzo

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 31.01.11 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3) che qualunque essere umano in grado di incamerare ed elaborare informazioni di qualunque tipo, in ogni parte del nostro pianeta, messo di fronte ad un decimo di quello che abbiamo letto o sentito, non può che capire immediatamente la situazione e convincersi che Berlusconi si è sbattuto più ventenni negli ultimi mesi di quante riuscirebbe a fare uno tsunami a Ibiza in agosto. Ergo, quando impagliano, parruccano e dipingono Berlusconi per farmelo entrare nel televisore durante il TG della sera affinché mi possa spiegare che ha una fidanzata e che quindi il caso è risolto, visto che mai e poi mai lei gli avrebbe permesso di impalmarsi tutte quelle scosciate, non c’è più alcuna logica: lui sa di dire cazzate, lo sa chi gliele ha scritte, lo sappiamo noi che guardiamo, lo sanno i suoi seguaci, lo sanno i suoi giornalisti che il giorno dopo rilanceranno la notizia in pompa magna, lo sa il cameramen che lo riprende scuotendo la testa imbarazzato, lo sanno i magistrati che rotolano sul pavimento emettendo dei rumorosi ROTFL. L’interrogativo sul “perché” sia stata adottata questa linea di negazione totale dell’evidenza è tuttora aperto, dal momento che Berlusconi non ha nulla da giustificare al suo elettorato. Quando mai quelli si sono fatti problemi? E’ il loro presidente, non vogliono che gli si rompa le palle, punto, le motivazioni non hanno mai contato.
In compenso raccontare una così titanica serie di stronzate a reti unificate per farsi sbugiardare dai fatti nel giro di pochi istanti non sembra essere una strategia vincente per migliorare la propria immagine. E non migliora nemmeno quella dei suoi poveri servitori, che debbono di giorno in giorno aggiustare la realtà secondo le dichiarazioni del capo, visto che vengono tirati in mezzo come persone informate sui fatti (perché se Lui dice che le persone che gli stanno intorno conoscono “la fidanzata” quando poi arrivano i giornalisti a chiedere a La Russa o alla Minetti se l’hanno mai vista questi devono risponde

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 31.01.11 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe ora, che quella classe dirigenziale fallimentare (visto che col la loro gestione non fanno altro che far aumentare il debito pubblico), pagasse di tasca propria il disavanzo accumulato nel periodo di sua competenza, e rendere questo retroattivo!!!

Firmato:
Uno che le tasse le paga...

ENRICO ACCORSI 31.01.11 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2) in via ufficiale. Nel caso mi leggessi, amico influente che cerca di fare il culo a Berlusconi, vorrei chiederti un piccolo passo avanti: facci arrivare i dettagli più succosi un po’ prima che a Ghedini, così possiamo fermarlo per strada e chiedergli se per caso le ha lette, e gustarcelo mentre implora di poter mettere le mani sul foglio con cui ci puliremo il culo di fronte a lui. Tanto per dire, eh.
Mettiamoci un attimo nei panni di questi magistrati, tentare dimostrare la colpevolezza per un qualsiasi reato di cui Berlusconi è davvero colpevole per la tradizionale via giudiziaria è come tentare di afferrare un gatto nero in anfetamina nel cui culo sono state poste le uniche medicine che ti possono salvare la vita, nel bel mezzo di un bombardamento aereo, di notte, sulla scalinata di Trinità dei Monti, stando seduti su una sedia a rotelle elettrica a cui sono state tolte le batterie. E’ una cosa che andrebbe assolutamente fatta e con un po’ di buona volontà ci si può anche provare, ma un piano B non guasta.
Ed ecco quindi che i magistrati hanno indossato le loro Trollface da festa hanno flammato a destra e a manca, hanno detto “Per noi con le spiegazioni di Maroni il caso è chiuso, è stato tutto regolare, tante scuse se vi abbiamo infastidito” e contestualmente hanno messo sotto controllo il telefono di qualunque bipede armato di vagina sia mai transitato in una delle ville del presidente trasmettendole in diretta a giornali e web, e ora se ne stanno seduti comodi comodi davanti alla tv ad ascoltarsi telefonate di Berlusconi o qualche suo tentacolo (… Masi. Ogni paragone con “La Piovra” è puramente casuale, anche se probabilmente prima di questa precisazione non ci avevate pensato) e a guardare scenate isteriche di lacchè vari che si presentano negli studi televisivi col caps lock vocale attivato e iniziano a mentire sapendo di mentire e sapendo che chiunque li sta sentendo parlare sa che mentono sapendo di mentire. Do per assodato che qualunque

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 31.01.11 10:39| 
 |
Rispondi al commento


1) La legge è uguale per tutti, Trollol. (Composizione ad opera di Ikea)
Ciao amici di sinistra sempre pronti a difendere la magistratura e il suo operato e totalmente insensibili alle parole del Sallusti di turno che si azzarda a dire che si sta tentando di rovesciare Berlusconi con ogni mezzo atto al suo sputtanamento, ho una cosa da dirvi: le cose stanno così davvero.

I Facci e i Feltri dicono che l’opposizione al premier la fanno i magistrati e che ci sono fughe di notizie volontarie e sistematiche per fottere Silvio e noi ci arrabbiamo con loro, poverini, che ci stanno solo aprendo gli occhi, o meglio li stanno aprendo a quelli che ancora sperano che a levarcelo dalle palle sarà il PD, quando non riesco nemmeno a trovare una metafora sufficientemente arguta e volgare che riesca ad esprimere il mio schifo verso l’inutilità e la grottesca inadeguatezza del PD a fare qualsiasi cosa che non sia coprirsi di ridicolo. L’opposizione agli attaccanti la fanno i portieri, al fuoco la fanno i pompieri, ai serpenti le manguste, ai finocchi i naziskin, agli ebrei i naziskin, ai negri i naziskin, ai rom i naziskin, that means che nostro signore Iddio ha fatto sì che ogni cosa avesse un naturale nemico, nel caso dei magistrati questo nemico è il delinquente. Amico lettore di destra, proprio non ti viene in mente perché il nemico di Berlusconi sono i magistrati? Eddai, non l’ho voluto io l’ordine delle cose.

Me ne intendo di procedure legali poco meno di quanto Bondi ne capisca di Algoritmi computazionali ma ci sarà qualcosa di strano nel fatto che le intercettazioni di questa montagna di troie che discutono di quanto sono riuscite a sfilare a quel Bancomat di cerone arrivano nel mio pc in pdf più o meno nel giorno in cui le legge Ghedini, no? E non so se ci avete fatto caso, ma quelle 389 pagine di pdf non sono affatto una scansione, no, no, quello è proprio Il File, quello esce dai computer di qualcuno che a questa storia ci lavora, qualcuno che ringrazio

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 31.01.11 10:36| 
 |
Rispondi al commento

titolo: CHIACCHERE

CHIACCHERE CHIACCHERE CHIACCHERE...
arguti sofisti acuti intelletti
rombanti scroscianti urlanti gementi
CHIACCHERE CHIACCHERE CHIACCHERE...
SIETE SOLO DEI CHIACCHERONIIIIIIII....
CHIACCHERONIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII....
CHIACCHERONIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII....
ridicoli!!!!

titolo: VDAY AD LIBITUM...

caro beppe perchè non proponi
di organizzare VDAY OGNI MESE,
PER TUTTO L'ANNO,IN TUTTE LE CITTA'?

chi trovasse Beppe gli dica per favore
di organizzare VDAY ogni mese,in tutte le città
...............................................
FACCIAMO UNA BELLA RIVOLUZIONE DEMOCRATICA!!!
uno ad uno gli addormentati dovranno svegliarsi.
ANCHE CHI FA SEMPRE LE CHIACCHERE SUL BLOG...

MONCYRAN 31.01.11 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi ha indicato alle ragazze italiane la via della prostituzione, come una via facile, .ricca e piena di soddisfazioni
Ma i ragazzi?
Dalle statistiche risulta che dei 40.000 reati annui di una città media, ben 24.000 sono commessi da bande giovanili. Non da extracomunitari come vorrebbero il troll razzista giovannino e la sua immorale socia Margie berlusconiana, ma da ragazzi!
Poi questi stronzi di politici stanno attentissimi a fare discorsi che non nominino mai la morale, l'etica, i modelli esemplari.. come fossero parolacce da cui ci si deve guardare bene o pastoie integraliste.
Ma come la vogliono ridurre l'Italia? Bande giovani e puttane!!!
Sarà l'ora di lasciar perdere tutte queste grottesche cautele, da eccesso di cinismo, e ricominare a parlare di questione morale? Per tutti?!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 31.01.11 10:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

-Silvio scrive a Bersani...-

Dimostra di trovarsi alla frutta e le tenta tutte...
La patrimoniale no perché lede i suoi interessi personali e di voto (dimostrando ai suoi elettori le menzogne fatte quotidianamente).

Se avesse a cuore l'Italia, toglierebbe la porcata di Calderoli (Lega), affinché l'elettore possa tentare, almeno di scegliere i meno peggio...
Quindi, oggi come oggi per il bene degli Italiani è il voto...
grillino Lorenzo Pontiggia

Lorenzo Pontiggia 31.01.11 10:10| 
 |
Rispondi al commento

vedo sempre meno controlli in giro
- probabilmente perché fa freddo

di macchinoni ne noto sempre di più
- probabilmente perché mancano le auto modeste di chi ha perso il lavoro

non lamentarti, Diego, dei 700Km che ti separano da casa - i miei di chilometri sono molti di più e non ho posto fisso - devo combattere ogni giorno per la pagnotta e non so quel che succederà domani - tu sei garantito, mentre a me il sistema (un computer della GF) fa il pelo nel sedere costantemente (anche se non trova mai niente)

il controllo del territorio andate a farlo a Porto Fino o a Poltu Quatu, ma senza avvertire prima, nè

e smettetela di usare l'auto di servizio per i fatti personali vostri o del vostro superiore - altrimenti l'onestà e la decenza potete dimenticarvela - voi, orgogliosi di appartenere a che?

ricordatevi che, se uno fa bene, non interessa che mestiere faccia - quindi l'orgoglio dovrebbe pervenire dal modo in cui uno lavora e non dal mestiere in sé
(abbiamo esempi di finanzieri corrotti e di preti pedofili - quindi, basta orgogli di appartenenza - fate bene ed abbiate il coraggio di denunciare i vostri superiori - io l'ho fatto e persi il lavoro, ma ne vado fiero)

Pietro Careta (picareta), PAVIA Commentatore certificato 31.01.11 10:09| 
 |
Rispondi al commento

"Ora Berlusconi chiede aiuto a Bersani"

Ma come fino a ieri i comunisti mangiavano i bambini, ha insultato mezza Italia dando dei comunisti a tutti, adesso che è nella merda chiede aiuto al nemico ? ma muori tu e tutti tuoi seguaci SCHIFOSO PEDOFILO MAFIOSO PIDUISTA, ci hai portato sulla soglia del baratro e adesso vuoi salvarti il culo ma VAFFANCULO CREPA.

Ragazzi è arrivato alla frutta speriamo che Bersani lo lasci perdere altrimenti possiamo chiudere bottega e affondare nella merda oppure fare come in Egitto, Algeria, Tunisia.

CIAO A TUTTI

silvestro 31.01.11 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè dovremmo turarci il naso!?

Le alternative ci sono

Prepariamoci ad un atterraggio duro

Alberto Betti 31.01.11 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Vecchi ricordi dell'adolescenza:
- Aho lo sai chi e' l'uccello padulo?
- No
- E' quello che te lo mette in.......

Ora non so se Beppe o chi posta si riferiva a questemansioni del pennuto, certo e'che lasostanza e' questa.

Ci sono dei signori con a capo un signore con il cranio dipinto che usano quest'uccello da quasi
17 anni: sodomizzazione continua - nei confronti
di tutti gli italiani, anche di quelli a loro
favorevoli -

Noi italiani abbiamo "il vizietto" ovvero l'atavica predisposizione a farci lavorare da quel
maledetto uccello padulo.

Quanto al Mandi, e come darti torto!

Ma non bisogna prendersela gli esecutori,bensi'
con i manovratori.

Poi si sa, l'uomo e'fallace in tutto cio' che fa,
ma e'la Sua natura sociale che lo porta a compiere
azioni che talvolta sono disdicevoli.

Ma questo parimenti in tutti i campi.

In Australia c'e' un sistema che potrebbe essere
applicato anche qui.

L'A.T.O., cioe'l'Australian Taxation Office, ogni
mese fa controlli Random,ovvero a caso: pesca come
alla riffa, una certa percentuale di nominativi comprese ditte,societa' e professionisti vari, e li va trovare senza avvertire.Pene pecunarie severissime e anche l'arresto con l'imputazione di truffa allo Stato, ti controllano proprio tutto e vogliono prove per ogni minima proprieta'tu hai in casa o in studio o in fabbrica.

Bene,in questo modo l'A.T.O. riesce a beccare piu'evasori e malversatori di quanti ne accerterebbe con un controllo totale
che richiederebbe moltissimo tempo e denaro, con risultati scarsi.

In pratica nessuno mai sapra' a chi tocca ogni mese e quindi tutti pagano le tasse dovute con
diligenza.

In Italia ho constatato che le tasse le pagano
sicuramente tutti i dipendenti, trattenute alla fonte,tra gli altri molti non le pagano proprio o non le hanno mai pagate,moltissimi le pagano ma sproporzionatamente rispetto a cio' che possiedono
ed alla vita che conducono.

Chi paga correttamente paga tasse altissime proprio perche'la maggior parte non paga.

Frank A. 31.01.11 09:57| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ma come si fa a votare Berlusconi:
-pinocchione, dittatore, craxiano;
-pluricondannato in sede definitiva;
-pluriamnistiato (non si da all'innocente ma al condannato);
-pluriprescritto (non si da all'innocente ma al condannato);
-pluripregiudicato e pluridelinquente;
-massone piduista e da scomunicare;
-pluricollaboratore della mafia;
-pluricollaboratore dei servizi segreti deviati;
-plurisovversivo e plurigolpista;
-i troppi soldi rubati lo rendono incapace di fare un ragionamento sensato.
La maggior parte che lo vota è telecomandata ed è complice.
Svegliamoli!
NB chi mi cancella è peggio di Berlusconi!

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.01.11 09:46| 
 |
Rispondi al commento

COME IN TUNISIA,

ASSALTIAMO ANCHE NOI LA VILLA DEL PECCATO DI ARCORE.
SCACCIAMMO IL DEMONE PEDOFILO DALLA NAZIONE.

al casula, cagliari Commentatore certificato 31.01.11 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Roba da matti! Ma ci vogliono imporre di nuovo colui che già dal 1992 ha cominciato a ridurre la Nazione in miseria per concludere le esequie? Se nessuno dei cittadini lo ha scelto per questo ultimo atto perchè al sig. Amato vogliono dare questo incarico? Lo sapevo che se ne stava silenzioso dietro le quinte pronto a ricomparire al momento opportunio per lui e compari. Me lo aspettavo. Inoltre vorrei sapere dettagliatamente voce per voce in che cosa consiste questo "debito pubblico". Dove è possibile reperire tale informazione?
Sibilla12

Bruna Chiesa 31.01.11 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo schiavi di banche e multinazionali.
Berlusconi è un misero topolino messo li, come certa magistratura è pagata per fare il gatto. Noi ci scaldiamo tanto sulla battaglia tra il gatto e il topo, e nella nostra distrazione le cose importanti succedono altrove.
oggi siamo precari del lavoro, domani precari del cibo e dell'acqua. La Monsanto, per esempio, a questo ci sta lavorando benissimo.
Non servono rivoluzionari, servono menti alte che capiscano dove sta la testa del serpente, altrimenti finiamo di fare le rivoluzioni che ci hanno precotto altri.

aldo d'amore 31.01.11 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo la comune usanza italiana, che ha nel proverbio napoletano FOTTETENNE il suo basilare orgoglio unitario, dovrebbe arrivare un Garibaldi straniero- Hitler insegna- a salvarci cosi potremo continuare a fottercene.Oggi tutti se ne fottono se non c'e' lavoro,se il mare e' inquinato da chi lo dovrebbe proteggere,se il cuolo Degli operai brucia perche e' sempre iniettato,,eec,ma il fatto e' lo stesso:fottetenne.Volevano abolire le provincie ed invcece le moltiplicano,le comunita' montane ed altre amenita' messe su solo per gli amici degli amici...spendere per il voto...L'ultima del Molise:la Regione per salvare la sanita' ha messo in scivolo pensionistico i primari con un bonus da 150.000 mila euto oltre tfr,Ma le regioni a che servono se spendono senza rendere conto a nessuno?la corte dei conti ha solo un bel nome ed altre prebende ma a che serve-Molise:136 comuni che dovrebbe essere un solo accorpamento perche' stanno morendo ma a chi interessa? si spende e spande solo per amici.......ma andiamo tutti af............o

aldo abbazia 31.01.11 09:13| 
 |
Rispondi al commento

La responsabilità di quello che sta succedendo in Italia non è certo colpa del Berlusca. Il Berlusca doveva scomparire dalla scena politica gia un decennio fa, ma ci fu d'Alema con la bicamerale a salvarlo, e ora propone di andare alle elezioni perchè l'Italia si trova in piena emergenza democratica. Gli italiani che votano Berlusconi sono un esigua minoranza, il problema è che nessuno vota più per la sinistra perchè all'interno della sinistra si è trasmesso il virus del Berlusconismo, ossia criticano Berlusconi però vorrebbero fare la sua vita.

Sandro S. 31.01.11 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

31 gennaio 1930:
primo processo penale nella città del Vaticano!

i processi anali, invece, erano stati introdotti già da secoli e secoli....

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 31.01.11 09:06| 
 |
Rispondi al commento

La mossa di Berlusconi di rivolgersi ai "comunisti"
fa parte della sua inesorabile discesa all'inferno, l'individuo le tenterà di tutte per non soccombere anche di vendere l'anima al diavolo.
Buon segno della sua fine prossima.
L'appello all'opposizione vituperata ed insultata.
Buon segnale per coloro che vogliono Berlusconi materialmente in galera.

cesare beccaria Commentatore certificato 31.01.11 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Datemene atto!
Se Beppe avesse seguito il mio consiglio, almeno a partire dal 2007, a proclamarsi "segretario" del partito dell'astensione (obbligatoria, visto l'imbroglio della legge elettorale che rende la partita taroccata e i giocatori dei taroccatori)...
M'avesse seguito, ora sarebbe il "segretario" del primo partito d'italia e potrebbe rivendicarne in toto il merito...
Bisognava costringere gli attuali protagonisti a cambiare tutto con le buone (vedi egitto) prima eventualemente di partecipare con un movimento nuovo in un sistema nuovo... ed invece adesso si presterà all'ilarità di chi dirà che il M5S è un partitino da prefisso telefonico...
Datemene atto!...

Reve ng Commentatore certificato 31.01.11 09:01| 
 |
Rispondi al commento

pezzi d´identitá sottratti al partito democratico.
é rimasto solo il partito

nello giubini 31.01.11 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti,
in particolare a quei precari che, per un calo degli ordini, sono stati mandati a casa.
Tranquillizzatevi, non siamo precari, la precarietà non esiste in questo paese, noi siamo solo flessibili.

al lupo Commentatore certificato 31.01.11 08:49| 
 |
Rispondi al commento

ma chi e' nicole Minetti?
http://www.google.com/images?q=Nicole+Minetti&um=1&hl=it&gbv=2&tbs=isch:1&ei=UmhGTcfiMsqwhQfStI2_AQ&start=0&sa=N

mario 31.01.11 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in presenza di un possibile cambiamento epocale In Italia e Grillo è assente, un silenzio pesante.
Grillo deve assolutmanente dire quello che vuole fare con il suo movimento nel momento attuale che è decisivo, il futuro si vedrà come si evolve la situazione. Quando una barca a buchi da dove entrano acqua ci si adopera a tapparli per non affofare tyutti coloro che sono sulla barca. La barca è l'Italia.

cesare beccaria Commentatore certificato 31.01.11 08:42| 
 |
Rispondi al commento

infatti , sono peggio gli italiani di berlusconi non ve ne siete ancora accorti?

lory r., gravellona toce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.01.11 08:37| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO BEPPE CONTINUA COSì
ho iniziato a parlare a tanti amici e conoscenti del movimento 5 stelle e scopro con stupore che molte persone - che mai avrei immaginato- ti stimano. Adesso è ora di parlare di rivoluzione!!!

marina 31.01.11 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Nel gennaio del 1998, il presidente Bill Clinton fu travolto dallo scandalo Lewinsky.

Monica Lewinsky, ex stagista della Casa Bianca, in una confessione telefonica registrata dall'ex collega Linda Tripp, confessò di avere avuto una relazione proprio con l'uomo più potente del mondo.

Il 19 dicembre dello stesso anno, la Camera dei Rappresentanti sfiduciò Clinton per aver mentito in presenza del Grand Jury, con 206 a favore voti su 228, e per aver ostruito il percorso della giustizia, con 212 voti su 221.

Tutto questo è successo nello stato più potente del mondo!

In Italia siamo sotto scacco da un PORCO PEDOFILO
che si chiama SILVIO BERLUSCONI e gli ITAGLIANI
godono per averlo eletto!

Perchè il parlamento ITAGLIANO è il più corrotto del mondo!

Il grande Montanelli disse che gli italiani avevano bisogno di essere vaccinati da questo
Figghiu di na gran truscia ma a quanto pare non
è stata sufficente la dose.....!

Giorgio . Commentatore certificato 31.01.11 08:17| 
 |
Rispondi al commento

si prepara a raccogliere le briciole, i nostri soldi in una valigia e sparirà nella noche.

Stefano n., reggio emilia Commentatore certificato 31.01.11 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, voglio dare una notizia pria di andare a lavorare.
Berlusconi ha chiesto a Bersani un dialogo per le riforme....
Secondo me stanotte ha fumato crak ed è ancora sotto shok.
Il vecchiotto ha capito che la Boccassini l'aspetta all'angolo con le manette e lui pur di non fare cadere il governo come presto si accingerà a fare il Presidente della Repubblica le sta provando tutte.

Ah Berlusconi fatti arrestare come ha fatto TOTO CUFFARO

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.01.11 07:25| 
 |
Rispondi al commento

Dal blog di spinoza
DEMOCRAZIE
Se continua così finiremo con l’essere completamente circondati da regimi ostili

viviana v., Bologna Commentatore certificato 31.01.11 07:08| 
 |
Rispondi al commento

177
sébastian - 30-01-2011 - 21:12:57h

si los italianos siguen apoyando a berlusconi probablamente es porque deben compartir las mismas valores y tener la misma définicion de lo que es la moral o no,lo de la télévision controlada por berlusconi o la débilidad de la izquierda no pueden explicar todo,eso no pasaria en alemania o escandinavia

les gusta berlusconi porque son iguales a èl!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.01.11 07:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Miscso
L’Italia prende posizione sulla crisi egiziana: il ministro Frattini mostra una lettera in cui il Presidente di St. Lucia GIURA che Ruby Rubacuori è la nipote di Mubarak!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 31.01.11 07:04| 
 |
Rispondi al commento

Saxblu
Berlusconi: “Nella vita privata faccio quello che voglio.”. Perché in quella pubblica no?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 31.01.11 07:03| 
 |
Rispondi al commento

spinoza.it
Mediterraneo in rivolta contro i regimi corrotti: Algeria, Tunisia, Albania e ora Egitto. Per non destare troppo clamore, in Italia la notizia sarà attenuata in “mari localmente mossi”.

Viviana
Se a capire quanto avviene sul Mediterraneo abbiamo Frattini, non andremo molto oltre i pedalò e le bagnine.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 31.01.11 07:00| 
 |
Rispondi al commento

Diccono di noi:

209
hastaelgorro - 31-01-2011 - 01:39:11h

Adoro Italia. Creo que es "il mio secondo paese". Pero el problema no es Berlusconi, el problema son los millones de italianos que lo votan.


http://www.elpais.com/articulo/reportajes/Berlusconi/resiste/elpepusocdmg/20110130elpdmgrep_1/Tes

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.01.11 06:58| 
 |
Rispondi al commento

Per Gost

Sembri in pieno autismo cognitivo! Mi accusi di nichilismo e relativismo, il che indica che non sai nemmeno il significato di tali termini.
Il nichilismo è la negazione di qualunque significato o valore, e semmai,al contrario, io pecco di un eccesso di etica, seguo Kant che poggia ogni valore umano sulla regola morale e uso atteggiamenti moralisti a ogni piè sospinto, sono persino per uno stato etico, cosa che oggi viene aborrita da tutti come la massima abiezione.
In quanto al relativismo,esso nega che si possa pervenire al rinvenimento di qualsiasi verità.
Io credo, al contrario,che l'umanità tutta insieme possa arrivare a una verità non assoluta perché siamo inseriti nel tempo e in una evoluzione delle coscienza e dunque contingente ai tempi lunghi ma universale, in quanto valida per tutti.
Se pensi che il pensiero no global sia questo: 1° non sai di che parli, 2° sei proprio fuori dai coppi.
Non hai capito niente nemmeno di quello che intendo per coscienza autonoma e soggettiva.
Posso anche ripeterlo ma se il tuo atteggiamento è questo, si va poco avanti, sei in pieno solipsismo, dunque ti relazioni solo con te stesso.
La storia dell'umanità ci ha consegnato atteggiamenti mentali in via di evoluzione
-il primitivo pensiero di gruppo o tribale in cui solo pochi ordinano e gli altri ubbidiscono passivamente e quasi telepaticamente(come le api)
-il pensiero soggettivo moderno con le grandi personalità del 1500 che si staccano dalla massa e si fanno promotrici del proprio destino
-l'Illuminismo e l'era moderna in cui la soggettività si emancipa dai dettami di Chiese e regimi per costruire ex novo forme di stato e di coscienza morale autonome
-infine oggi,anche grazie al web,un allargamento di questa autonomia di pensiero e coscienza con un ritorno di tipo nuovo al gruppo in quanto ogni singolo si avvale dell'avanzamento del pensiero collettivo che velocizza l'evoluzione umana
Questo è. Ma tanto che te lo dico a fare? Continua pure a farti le pippe

viviana v., Bologna Commentatore certificato 31.01.11 06:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppone il post di oggi è micidiale, fossero solo le province che mantengono i trombati e i raccomandati. sardegna 16 consorzi industriali zero industrie forse il 0,2% della produzione del totale nazionale ma i sardi hanno eletto capellacci e amano testa d'asfalto e allora ricapitoliami 16 consorzi industriali (nati forse solo per permettere a dei banditi di espropriare i terreni industriali e fare rotonde in strade comunali e provinciali dove passano tutti ma questi cazzoni pretendono di farli pagare a chi opera ancora non si sa per quanto nelle zone industriali ogni consorzio 150 dipendenti circa con direttori e funzionari da circa 300k mila di euro anno a spese della comunità sarei curioso di veder le parentele e le amicizie degli assunti con i politici del luogo e non solo nei consorzi ma anche vedi autorità portuale ( che forse le capitanerie non bastavano )un presidente del consorzio di olbia che è un deputato del pdl e magari ricopre altre cariche in altri enti e chissa che emolumento prende all'anno oltre lo stipendio di parlamentare per avere tutti questi impegni caxxo mi chiedo ma sono dei geni questi politici che riescono a fare tutte queste cose insieme e a sentire loro bene, ma vaffanculo il sottoscritto sta eleiminando tutto la macchina la tv non lavoro più questo stato i miei modelli unici non li vede più io di certo lo stipendio alla minetti non glielo pago a costo di andare a dormire sotto un ponte, tre volte un vaffanculo andate a lavorare spaccatevi il culo anche voi che ci avete amministrato sino ad ora e speriamo che se ci sarà un cambio generazionale di gente serie ad amministrare il paese faccia delle leggi zac pensioni ai parlamentari zac stipendi in enti che non servono a nulla zac su tutto e controlli a raffica per dimostrare come certi si siano fatti le proprietà immobiliari e no delle quali sono in possesso tutto retroattivo possibilmente dimenticavo abbasso la padania anche se non so se esiste, viva l'italia quella onesta
temulujin

mario fresi 31.01.11 06:36| 
 |
Rispondi al commento

approssimativamente le cose stanno così. Debito pubblico attuale circa 2 mila miliardi di euro (pari a 4 milioni di miliardi di lire). Numero di cittadini italiani 50 milioni. Mediamente quindi è come se ogni italiano (compresi i pargoli) avesse un debito di 40 mila euro (80 milioni di lire). Considerando una famiglia come composta da 4 persone, ogni famiglia italiana ha mediamente un debito di 160 mila euro (320 milioni di lire). Ricordate i polli di Trilussa? Una statistica del suo tempo rilevava che 'mediamente' ogni italiano mangiava 1 pollo al mese. Purtroppo di fatto c'era chi ne mangiava 2 e chi nessuno. Abbiamo detto che abbiamo 'mediamente' un debito di 40 mila euro a testa ma è ovvio che la ricchezza non è distribuita alla pari e tante persone 40 mila euro nemmeno li hanno. C'è il diverso tenore di vita. C'è la grande evasione fiscale. C'è... Allora chi pagherà? Tremonti? Berlusconi? D'Amato?I ricchi? Il ceto medio? Chi?

cesare m. Commentatore certificato 31.01.11 03:41| 
 |
Rispondi al commento

I vecchi subiscon le ingiurie degli anni,
non sanno distinguere il vero dai sogni,
i vecchi non sanno, nel loro pensiero,
distinguer nei sogni il falso dal vero...


Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 31.01.11 02:11| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani non vedono segnali concreti da parte della sinistra che non siano quelli di tartassare i soliti noti

E' forse è vero che il lavoro rilancerebbe i consumi, anzi è un dato incontestabile.
Ma in una economia globalizzata la maggiore spesa pubblica finirebbe in gran parte nelle tasche dei politici e in quelle delle multinazionali.

Ci vorrebbe il coraggio di fare una politica protezionistica ma non ci sono i presupposti in Europa.

E cosi gli italiani si muoveranno verso destra inevitabilmente.
Verso chi da loro maggiori garanzie.
Il centro sinistra non ne da più a nessuno con l'eccezione della Marcegaglia, ovvio.
Sempre tutelata e viziata da tutti. :)
Anzi no, si lamenta che il Governo non fa nulla per lei da sei mesi.
C'ha un bel coraggio si o no?
Ce l’ha ce l’ha.

Serve una politica protezionistica europea comune.
Sono quindi d'accordo con tutto quanto scritto in precedenza e qui riaffermato.
La Cina si incacchierà parecchio.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 31.01.11 01:55| 
 |
Rispondi al commento

Riposto questo commento di Andrea B. perchè è davvero azzeccato!

------

I commenti degli elettori di Sinistra che si leggono sul Fatto Quotidiano fanno, come al solito, cadere le braccia: "Grillo qualunquista e provocatore, farà vincere B.", "Il ragazzo è ancora un poppante", "Non ha le competenze manageriali che servono per gestire una città come Milano!", "E' peggio del Trota!".
Poi guardo cosa hanno combinato in questi anni gli esperti e competenti Sindaci destri e sinistri e mi scappa una grassa risata. L'esperta manager Moratti sta facendo morire i milanesi di inquinamento, li ha indebitati con il fallimentare Expo 2015 e ha firmato consulenze milionarie ai soliti amici; il suo predecessore, l'abile Albertini, ha ipotecato il futuro dei milanesi con i derivati finanziari e ha paralizzato la città con la costruzione di parcheggi sotterranei. Il bravissimo Chiamparino, politico da una vita, ha indebitato i cittadini di Torino fin sopra la testa. Il competente prof. Delbono, che ha persino studiato ad Oxford, ha portato Bologna al punto più basso della sua storia. L'ex Ministro Alemanno ha riempito l'amministrazione comunale di Roma di raccomandati, parenti e cialtroni; la Napoli dell'esperta ex Ministro Jervolino sprofonda nei rifiuti ed è in mano alla criminalità.
La verità è che la faccia pulita, la determinazione e l'entusiasmo di Mattia mettono paura ad un'Italia conservatrice, moralista e senza coraggio che vota soprattutto a Sinistra. Quella stessa Sinistra che ripete continuamente che "bisogna mandare avanti i giovani", ma che poi li abbandona e li disprezza, nascondendosi dietro i paraventi dell'"inesperienza" e della "provocazione".
Andrea B. 30.01.11 22:39

-----

Se volete dire la vostra opinione ai gerontocratici/moralisti/vecchi/ e piddini
qui il link:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/01/30/milano-contro-la-moratti-il-movimento-5-stelle-candida-un-ventenne/89314/

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.01.11 01:51| 
 |
Rispondi al commento

In picchiata il consenso di Berlusconi. E' quello dell'astensione il primo partito
Sabato 29.01.2011 15:30


GUARDA LE TABELLE
La fiducia in Silvio Berlusconi è crollata di quattro punti, scendendo a gennaio al 33% rispetto al 37 di dicembre. E' il risultato dell'Osservatorio politico di Crespi Ricerche pubblicato in esclusiva da Affaritaliani.it. Pdl al 27% e Pd al 23. Ma la quota degli indecisi (42%) supera sia la somma del Centrodestra (41,6%) sia quella del Centrosinistra (40,4%). Terzo Polo al 16,2%. I ministri più amati del governo sono Renato Brunetta e Giulio Tremonti (47%). Ultimi Sandro Bondi, Michela Brambilla e Raffaele Fitto con il 32%.

http://affaritaliani.libero.it/politica/sondaggio_fiducia_crespi_berlusconi_astensione270111.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 31.01.11 01:51| 
 |
Rispondi al commento

"Cioè io - dice la Minetti in una telefonata - per la prima volta ho realizzato che lui (Berlusconi) non mi ha dato quel ruolo perché pensava che io fossi idonea e adatta, mi ha dato quel ruolo perché in quel momento è la prima cosa che gli è venuta in mente. Se non ci fossi stata io, ma ci fosse stata un'altra, l'avrebbe dato a un'altra".

Berlusconi si vanta sempre di conoscere le donne, ma perduta la tutela amorevole della mamma Rosa e della moglie Veronica, dimostra di non capirle più. Sedici giorni fa Nicole Minetti chiama l'amica Clotilde e dice: "L'uomo sta invecchiando ma a me non frega niente. Si sta comportando da pezzo di merda. Mi ha tirato nei festini... io sono una brava persona, al massimo faccio contravvenzioni, ma non arrivavo a commettere reati". Ecco spuntare quella parolina, "reato", che i berlusconiani hanno evitato come la peste. Fin qui. Ma nei fascicoli inviati ieri dalla procura milanese alla Camera, all'improvviso e senza la minima fuga di notizie, la bruna Nicole sta consegnando - quale che sia l'esito giudiziario - il punto di rottura del berlusconismo.

http://www.repubblica.it/politica/2011/01/27/news/l_ira_della_minetti_tradita_da_silvio_si_libera_di_noi_ci_fa_pagare_dallo_stato-11706428/

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 31.01.11 01:44| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo a tutti che il Ministro dell'Economia Tremonti NON è un ECONOMISTA ma la sua professione è quella di AVVOCATO. Torni a fare il suo mestiere perchè come Ministro ha miseramente fallito.

Forza Beppe 31.01.11 01:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Telefoniamo tutti a Berlusconi, e così d'animo buono che sicuramente un 100,000 mila euro c'è lo regala. Se non ci offre nulla e proprio un puttaniere!

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.01.11 01:29| 
 |
Rispondi al commento

Domani c'ho il volontariato per una Onlus che fa assistenza a disabili psico-motori.
A domani.


B U O N A N O T T E !

N O T T E!

(si vede abbastanza secondo voi? ok! ;)


Immagino siano in molti nella politica italiana
a non avere la coscienza a posto.

Ritengo pure che il Presid. Berlusconi
lo sappia, dato che forse lo ha acconsentito,
lasciando una certa libertà di azione a molti.

Di conseguenza se qualcuno è in grado di
ricattarlo credo che anche lui abbia la stessa
possibilità un domani......e a tutti i livelli !

Tutto questo mi ricorda vagamente:...
...Sansone e i Filistei!
Maurizio Tesei

maurizio tesei 31.01.11 01:24| 
 |
Rispondi al commento

Non ho una lira ! che mi tolgono?

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.01.11 01:18| 
 |
Rispondi al commento

c'è una soluzione si chiama Socialismo. Ovviamente non parliamo del socialismo di Craxi ma di quello di LENIN. Il capitalismo ha fallito quindi o il socialismo lo costruisce la politica o la storia.
Se lo fa la storia ci saranno almeno centomila morti in questo Paese. Ma state tranquilli non succederà niente con questa sinistra delle anime morte. Piano piano scivoleremo verso la miseria è ci sembrerà una cosa normale, noi non abbiamo uomini come Lenin abbiamo gente come Veltroni, Bersani, Bertinotti quindi.............

giorgio s. Commentatore certificato 31.01.11 01:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I nuovi patti dell'unione europea,impongono sacrifici a Lavoratori e Pensionati.
Come?
Semplice molto semplice,i grandi patrimoni non verranno affatto colpiti,infatti,l'85%delle tasse dichiarate sono di Lavoratori e Pensionati.
La borghesia che conta,può,e sa come gabbare il Fisco.
E questo è uno dei motivi principali,per cui Berlusconi è diventato scomodo.
Lacrime e sangue per i Lavoratori dunque.
Alleluia.
Ma questo Grillo non lo dice.

http://diciottobrumaio.blogspot.com/2010/09/il-limone.html

Luigi (na) 31.01.11 01:06| 
 |
Rispondi al commento

La politica è disastrosa, dobbiamo assumerci le ns responsabilità connesse all' elezione dell' attuale classe dirigente e pagare le tasse anche se ingiuste.
Non sono contento dell' attuale situazione polica, mancano ideali forti di coesione, non c'è una vera ideologia di fondo nè per la sinistra nè per la destra, sono confuso e non mi identifico in nessun partito.

Marco Galeazzi 31.01.11 00:45| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti i milanesi che dicono di voler votare Pisapia:

"Chi è Pisapia, il volto nuovo della sinistra milanese? Tra mafia, Forlani e la Strage della Marlane"


leggete un pò chi è costui---> http://www.bresciapoint.it/politica/italia/item/704-chi-%C3%A8-pisapia-il-volto-nuovo-della-sinistra-milanese?-tra-mafia-forlani-e-la-strage-della-marlane.html

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.01.11 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, cosa c'è di vero?

http://www.youtube.com/watch?v=pOK5OrYZr5E&feature=player_embedded

Stefano Conca 31.01.11 00:40| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia sarà pure indebitata, ma i fatti sono diversi. Se vivi in una città, prova ad aver bisogno di un idraulico e vedrai quanto tempo dovrai aspettare. Chiama un elettricista e aspetti minimo qualche giorno, ammesso che venga. Porta l'auto dal meccanico e vai in lista di attesa per troppo lavoro. Prova ad ordinare un serramento, tipo porte o finestre e aspetterai mesi e mesi. Chiama un imbianchino e aspetterai che abbia finito tutti gli altri lavori cha ha già in corso. Prova ad aver bisogno di un muratore per un lavoretto, e anche lì i tempi di attesa sono infiniti. Questi sono i dati effettivi all'ordine del giorno. Non è che per caso si stà facendo su tutto un allarmismo esagerato o forse pilotato?

g.n. 31.01.11 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Grillo,
nella tua Genova é indagato il direttore di Equitalia Genova e altri 3 funzionari perché hanno pignorato la casa ad un vecchio ormai morto per una multa non pagata di 63 euro. Non ci credete LEggete qui
http://genova.repubblica.it/cronaca/2011/01/28/news/indagato_capo_di_equitalia_abuso_d_atti_d_ufficio-11771459/
Per di più hanno nascosto il pignoramento e la messa all'asta al proprietario L'asta organizzata pprecipitosamente - sembra per permettere a ben informati di comprare la casa a un prezzo stracciato.
Fate attenzione dal 2008 il fisco vi puo' portare via la casa anche per una evasione superiore ai 000 euro

Amedeo Axel Rasponi, milano Commentatore certificato 31.01.11 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma che cosa è sta roba?

http://www.meetup.com/beppegrillo-876/messages/boards/thread/9825728/

ma che te frega 30.01.11 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA E LA VITA E QUESTO TESCHIO E' LA MORTE

**********************************************

LO PSICONANO SI E' FATTO UN MAUSOLEO PER LA SUA MORTE, MA SE SCAPPA DAL GIUDIZIO TERRENO COME SE LO GODE NEL GIUDIZIO UNIVERSALE ?

http://www.youtube.com/watch?v=aF5IiA7qVN0

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 30.01.11 23:48| 
 |
Rispondi al commento

SEMBRIAMO TUTTI UGUALI, IN VITA!
MA NELLA MORTE CI SONO GROSSE DIFFERENZE !
strano, eh !


Rosario Livatino - Wikipedia
Rosario Angelo Livatino (Canicattì, 3 ottobre 1952 – Agrigento, 21 settembre 1990) è stato un magistrato italiano assassinato dalla mafia. ...

PIO LA TORRE
Pio La Torre è una delle tante vittime della mafia. E' figlio di contadini poverissimi, è un siciliano che viene dalla terra più misera. ...

Salvatore Giuliano - Wikipedia
Salvatore Giuliano (Montelepre, 16 novembre 1922 – Castelvetrano, 5 luglio 1950) è stato un bandito siciliano, a capo di un gruppo di separatisti (voleva la terra per il popolo)..

Peppino Impastato - Wikipedia
Giuseppe Impastato, meglio noto come Peppino (Cinisi, 5 gennaio 1948 – Cinisi, 9 maggio 1978), è stato un politico, attivista e conduttore radiofonico ...

°°°°°°°°°°°°°°

finchè l'italiano medio filo berluschino o anti berluschino non capirà il valore di certi umani
che hanno dato la vita per difendere la dignità e la libertà delle masse , non ci sarà mai
abbastanza RINASCITA sociale e politica !

UOMINI COME QUESTI VALGONO MILIONI DI SUBUMANI ANNIENTATI - STERMINATI - DALLA GIUSTA MANO DIDDIO !!!
...che sia stata la mano di dittatori non significa nulla!
(anche "dio" è un dittatore ditemi che non è vero)

- LA DIGNITA' DEI POPOLI NON SI MISURA DALLA CRUDELTA' DEL CONDOTTIERO
si misura da chi sono le PANTEGANE CHE VENGONO STERMINATE !
chi elimina i poveri cristi è il demone , chi uccide i demoni è il "DIO" !

se non si capisce, sarà finita ...inutile combattere ...già si è perso !

- IMPARATE A RICONOSCERLI, SIEMPRE!


Caro Grillo, credo che il nocciolo della questione del problema d'Italia sia proprio questo.

Per anni, siamo andati avanti con questo nostro bel SISTEMA del mangiare tutti per poi buttare a debito....oggi, visto il risultato finale in termini di (((((((( DEBITO PUBBLICO ACCUMULATO ))))))) che ha generato il nostro SISTEMA....detto papale papale.........il SISTEMA deve essere ampliato.....pena: l'inevitabile tracollo finale del debito stesso!! e dopo si che sono caxxi.....


la matematica non si può discutere a lungo....abbiamo già accumulato un ENORME DEBITO e, non solo "col questo SISTEMA" non riusciamo a RIENTRARE....... in più, ogni anno, continuano ad aggiungerci ENORMI CIFRE D'INTERESSE....

il problema del SISTEMA quale è?!

fino a ieri, ogni tanto sì veniva fuori con nuove tassa da far pagare ad i soliti x milioni di poveri contribuenti...si tamponava al momento e, si continuava ad andare avanti....siccome questa cosa non è più possibile farla...."per ovvie ragioni".... in pratica, adesso bisogna andarli a prenderli la dove sicuramente ci $ono....tassando direttamente le vive proprietà......

ora, se è vero che, dividendo l'intero ammontare del nostro debito pubblico, corrispondono a circa 30.000 € a testa....seguendo questo criterio però, è anche vero che, chi non ha niente non dovrebbe pagherebbe niente e, chi ha accumulato miliardi........ pagherebbe anche per loro!!

ps: DAI GRILLO IO CI STO!! E CHIUDIAMOLO STO CAZZO DI DEBITO PUBBLICO!!

mimmo m., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 23:39| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE DOBBIAMO SALVARE IL BERLUSKAAAAAAAAAAA!!!!!


*
**
***
se fanno una legge o decreto simile, giuro che me li devono strappare dalle mani ...

DISOBBEDIENZA FISCALE A OLTRANZA !!!

AFFANCULO STA BANDA DI LADRI ... PRIMA DEVONO PAGARE TUTTI I DEBITI CHE HANNO FATTO E POI IN GALERA !!!

***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 30.01.11 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Anche Licio Gelli sta prendendo le distanze dallo psiconano. Mi sa che il nano più ha i giorni contati... Leggete qui da www.ilfattoquotidiano.it:

Anche Gelli scarica Berlusconi

“Sta disfacendo l’Italia” In un'intervista al Tempo, il fondatore della P2 dà un giudizio negativo sul premier e sul governo e parla del "puttanaio delle ultime settimane": il Cavaliere "non avrebbe dovuto farlo, o quantomeno avrebbe dovuto utilizzare sistemi più riservati"

Berlusconi sta disfacendo l’Italia. Parola di Licio Gelli. Anche il fondatore della P2 scarica quindi il premier, che è stato uno degli appartenenti alla loggia massonica. Gelli esprime un giudizio “negativo” sul Cavaliere e sul suo governo in un’intervista al Tempo. Alla domanda su che cosa sia cambiato nei loro rapporti, replica: “E’ venuto meno rispetto a quei principi che noi pensavamo lui avesse. E ricordi che l’ho avuto per sette anni nella loggia, quindi credo di conoscerlo. L’ho anche aiutato, quando ho potuto”. Berlusconi ha deluso il Gran maestro. Come mai? “Ma pensi anche questo puttanaio delle ultime settimane – risponde Gelli -. Sia chiaro, è vero che può fare ciò che gli pare e piace, come e quanto vuole, ma bisogna anche avere la capacità di ‘saperlo fare’, e poi esiste pur sempre un limite. Invece lui continua. Ha prima disfatto la famiglia, ora sta disfacendo l’Italia. Ma nessuno gli dice nulla. Ha commesso un reato? Se è vero ciò che gli viene attribuito (e credo che almeno in parte sia vero), allora sì: non avrebbe dovuto farlo, o, quantomeno, avrebbe dovuto utilizzare sistemi più riservati”.

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 30.01.11 23:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Minetti a sorpresa sentita dai Pm di Milano
ha risposto per due ore.

I pm preparano rito immediato.

*****************************************

MR LOURD PRESENTATI CON IL PANNOLONE

STANOTTE IL PADRONE NON DORME

AVRA UN ATTACCO DI COSTIPAZIONE ACUTO

HA RISPOSTO PER 2 ORE A TUTTE LE DOMANDE !

CONSIGLIATO A KUL FLACCID:

UN CLISTERE E LAVANDA GASTRICA

CHE DOLOR CHE DOLOR, OI OI OI !

LA LEGGE NON E' UGUALE PER TUTTI

CE' CHI VA IN GALERA E CHI AD ANTIGUA

SICURO

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 30.01.11 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cesco, Pazzo Cesco.

http://www.youtube.com/watch?v=_HCdNk42Ycg&NR=1&feature=fvwp

'Notte, Kika. ( Ma che Muratore sei?)

enrico w., novara Commentatore certificato 30.01.11 23:21| 
 |
Rispondi al commento

"Salimmo sù, el primo e io secondo,
tanto ch'i' vidi de le cose belle
che porta 'l ciel, per un pertugio tondo.
E quindi uscimmo a riveder le stelle."

...Dante - Inferno - Canto XXXIV

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 23:18| 
 |
Rispondi al commento

AHA AHA L'UCCELLO PADULO - PADANO
***********************************

DIPINGETELO DI VERDEEEEEEEEEEEEEEEE

***********************************

A SCUOLA SI DICEVA DI STARE ATTENTI ALL'UCCELLO PADULO PERCHE' VOLA ALL'ALTEZZA DEL CUL.O.

ASSOMIGLIA MOLTO A TVE-MOLTI L'UCCELLO PADULO IN FOTO O SBAGLIO ?

MA NON FACCIAMO PRIMA A DICHIARARE FALLIMENTO ?

TANTO 2000 MILIARDI DI DEBITO NON LI RIUSCIREMO MAI A PAGARE....

L'ARGENTINA E' SEMPRE PIU VICINA

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 30.01.11 23:16| 
 |
Rispondi al commento

EQUITALIA? IL NOSTRO PALAZZO D'INVERNO? (o d'inferno...)

liliana g., roma Commentatore certificato 30.01.11 23:14| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo nella merda.
I tunisini stanno cambiando tutta la loro "classe dirigente". Fra un paio d'anni, più di qualche leghista dovrà emigrare in Tunisia in cerca di lavoro.

giorgio peruffo 30.01.11 23:13| 
 |
Rispondi al commento

@@@ AnSia NewSSS:La 3a particolarità "UMANA" dell'uccello padulo @@@

L'uccello padulo possiede tre particolarità che sì possono definire:" UMANE".

La prima "particolarità" di quest'uccello é che non ha le ali;Proprio come noi "umani".

La 2a particolarità dell'uccello padulo é che,come tantissimi appartenenti al "genere umano",ha abitudini parassitarie.

L'uccello padulo riesce sottomettere prede più grandi di lui perché con balzi grandi,verticali e velocissimi le sorprende installandosi nel loro Kulo.
Può sostare all'interno del "Kulo"a tempo indeterminato generando così nella "preda" un malumore solido e stabile(E questa é la terza particolarità "umana" dell'uccello padulo).

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 30.01.11 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Domandina feroce, feroce.

Ma i Milanesi alle prossime elezioni per il sindaco saranno obbligati a portare una scatola di biscotti Plasmon?


lo so che alla maggior parte di voi non interesserà,
ma io vado a nanna!

dopo aver letto (senza intervenire, per pudore) tutti o quasi i commenti di oggi, mi son reso conto che se tutto va bene siamo rovinati!

una buona notte a tutti!

il Mandi Commentatore certificato 30.01.11 23:05| 
 |
Rispondi al commento

bellissima puntata di presadiretta

Fabio P. Commentatore certificato 30.01.11 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Il “problema” è che questo è un paese fondamentalmente ricco: pochi italiani e una moltitudine di stranieri fanno lavoracci altrimenti a quest’ora “una bella botta”, come diceva Monicelli, gliel’avremmo già data…

Precario 30.01.11 22:59| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di candidature, sarebbe interessante elencare i titoli di studio (non accademici, per carità!) dei politici italioti.
Ho saputo, ad esempio, che Bossi ha studiato alla Scuola Radio Elettra. Anzi, che quello fu il suo primo approccio alla cultura(!). Ed anche l'ultimo, temo.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che Peppe er genovese, arriva sempre "due".....io e il mio "compianto amico" Bernardino Visconti è una vita che postiamo dell'uccelo padulo....hi...hi..hi..

Django, il cugino di Gringo... Commentatore certificato 30.01.11 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Josef Dzugashvili (stalin)

Quel messaggio non serve più qualcuno comincia a capire.
Poi sai le mie parole non sono mai casuali anche se tu potresti ritenerle tali o insulse.
Quando ad esempio dico che la nuova forza italia è la lega so perfettamente di dire il vero, conosco le basi della lega, e non c'è falsità alcuna in me non mento mai.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riporto qui una risposta al post di Tinazzi posto nella seconda colonna del blog:

*****
Ok al valore dell inesperienza politica, dato che un movimento che si distanzia dai partiti non deve certo ricercare nei partiti nuove candidature. Ma con questa candidatura ammettete anche che una seria preparazione e una seria carriera lavorativa non hanno valore.

Sarebbe stato sufficiente candidare un trentenne, magari con tre lauree (di qualità e quindi non italiane), che parla cinque lingue con una esperienza lavorativa pur minima che includa "l'essere stato leader di qualcuno" per esempio leader di un team di una multinazionale a toronto...

Con questa candidatura priva di ratio date ragione (oltre che ai vostri avversarsi) alla mancanza di meritocrazia, al clientelismo, alla cultura del mandolino e alle persone che, come me, se ne sono andate quindici anni fa da un paese in cui ormai nemmeno voi siete alternativa credibile.

Giacchino della Vega
*****
------------------------------------------------

Dissento in una sola cosa da Gioacchino, non bisogna avere tre lauree per poter governare, ma una solida esperienza nell'esser leader di qualcuno.

Se e' vero che bisogna porre un limite all'eta' massima per governare ed evitare di essere guidati da vecchi rimbambiti, e' anche vero che bisogna porre un limite di eta' minima per evitare di essere guidati da inesperti semi-adolescenti.

E questo non ha niente a che vedere con la democrazia, dall'alto o dal basso che sia, ma con il buon senso.

Cosa che evidentemente manca al movimento 5 stelle di Milano, che con questa scelta non solo si copre di ridicolo ma perde anche in credibilita'.


Sappiano i dipendenti di Equitalia Gerit che in caso di rivoluzione, per i primi 100 giorni non si faranno prigionieri...

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie per le ennesime informazioni, celate dal regime di destra e di sinistra,che abbiamo il dovere di diffondere a partire dal nostro ambiente di lavoro.
ricordiamoci sempre però di essere anche positivi (non è facile, me ne rendo conto) e propositivi perchè la gente sta disperatamente cercando una valida alternativa che abbia proposte concrete.
grazie ancora

sante f. Commentatore certificato 30.01.11 22:35| 
 |
Rispondi al commento

che ce lo abbiamo in quel posto è cosa certa ma che ce lo vogliamo tenere.........cazzo aspettiamo a mandarli via?
per beppe quando cazzo mi contatti? qui la gente muore e nessuno fa niente se neanche tu ci ascolti......almeno guardati sto blog cosi capisci con chi hai a che fare.....ciao e grazie
http://carrusmariarosanna.blogspot.com
massimo uccheddu

massimo u., cagliari Commentatore certificato 30.01.11 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Continuano a mungere i tori le canaglie. Come si risolve il problema del debito pubblico èuna cosa molto facile. Basta portare i stipendi dei parlamentari nazionali e regionali ai livelli europei, i stipendi dei boia(cci)rdi di stato ai livelli europei, abolire le provincie e tutti gli enti inutili, abolire tutti i consigli di amministrazione degli enti che potrebbero essere gestiti invece dagli assessorati regionali, quanti presidenti, vice presidenti, consiglieri di amministrazione, collegi dei revisori e lodroni vari ci sono al solo scopo di puppare quattrini? Riportare le aziende pubbliche, poste, ferrovie, eni ecc. alle dipendenze dei ministeri e non fare spa solo per rubare soldi e creare strutture per i trombati politici e costruire i gruzzoletti di fondi neri per i vizietti dei politici. Far pagare al vaticano gli addeti alla propaganda religiosa nelle scuole, 70.000 circa. Far pagare ai preti le tasse come le pagano gli italiani tutti, e non mi riferisco alle chiesette, eliminare le auto blu e tutti i privilegi extra dei politici, far pagare veramente le tasse agli evasori e non fare condoni burleschi, scudo fiscale, e tante altre misure serie. Soprattutto abolire l'attuale legge elettorale che è un vero e proprio colpo di stato contro l'espressione democratica del voto. Ma, al di sopra di ogni provvedimento, deve sparire questa classe politica dall'Italia. Come in Tunisia, come in Egitto. Oggi ho sentito il verme coi baffetti dire che si deve fare una costituente democratica. Lui che ci ha regalato lo psiconano. Lui e tutti gli ipocriti della sua specie devono andare affanculo. Io spero che gli italiani si rendano conto finalmente in mano a chi si sono messi. Ipocriti, vecchi pedofili handicappati, e non solo fisici.

Alvaro 30.01.11 22:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sera Fiacca: lascio.
Il nanotrasportato Intenda.
O in Tenda?
Siam al May Day della Civilta' Italica?
La Tenda Rossa di Nobile sul Pack?

No faran Walzer Wien ,
Dammi un Link, Amore, che poi vo' a nanna.
All' Hotel Paza...

enrico w., novara Commentatore certificato 30.01.11 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fuori tema.
scusatemi ma secondo voi è normale sognare a colori aerei che volavano a bassa quota e lasciavano scie bianche e fumi densi per aria?
...a chi lo posso raccontare?


Ma i paraculi più paraculi di tutti sono sempre loro: i Leghisti...

E chi ci casca è una massa molto più estesa dei semplici loro elettori. Non è raro infatti trovare, persino nelle parole di Beppe, o nelle parole degli oppositori della Lega, dei toni di malcelata ammirazione, dei 'riconoscimenti' e cose del genere.

Ma in realtà l'unica cosa che si può riconoscere ai leghisti è di essere dei gran paraculi, persino più del loro degno alleato, il Banana.

Adesso per esempio, il loro capo supremo Bossi, sta adottando questa linea, seguita meticolosamente da tutto il partito e dal loro giornale 'La Padania'. Sullo scandalo di Ruby, le accuse di sfuttamento della prostituzione minorile rivolte al loro alleato e premier dalla procura di Milano, i legaioli fan finta di nulla.
E' l'argomento principale in tutti i quotidiani e telegiornali (per raccontare e commentare i fatti, o anche solo per raccontare menzogne).
E' oramai anche un argomento di prima pagina in tutti i giornali del mondo.
Il loro quotidiano 'La padania' invece ha scelto una linea molto originale: nemmeno riporta la notizia.

Fatto piuttosto singolare La 'padania' eviti persino di dare la notizia di un fatto di cui parla tutto il mondo e che avviene in Padania...

In questo modo i legaioli si mettono al riparo da ogni colpo, e contemporanemente rilanciano sul 'federalismo', dando a credere che la loro (lucrosissima) partecipazione al sistema di potere berlusconiano sia solo un amaro prezzo che bisogna pagare in nome dell'obiettivo supremo: il federalismo appunto.

Questa manfrina va avanti da qualche mese e probabilmente funziona per le tenere meningi del proprio elettorato legaiuolo....

Ma in realtà proprio il complicarsi della gravità dello scandalo 'Ruby' rende il Banana proprio la persona MENO ADATTA a fare il federalismo (anzi oramai è la meno adatta ad OGNI cosa..)
smascherando quindi Bossi quando vuol far credere di ingoiare rospi in nome del federalismo..

Che razza di paraculo..

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 30.01.11 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto mi hanno raccontato la Santadeché faceva per La Rissa le stesse cose che fa la Minetti per il nano, gli procurava le troie e quasi sicuramente anche la neve.

Carlo Carli 30.01.11 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Come spesso ho fatto auguro a bossi e famiglia la fame è il fallimento più totale, lo auguro anche a tutta la banda bassotti della leganord.
Sia chiaro che questo augurio in verità è una grazia l'unica che concerei ai nuovi mafiosi del nord piaccia o no ai padani ignoranti anche perchè la fame è da preferire all'ardere.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DICESI :

TUNISIA
ALBANIA
EGITTO

DI POPOLI CON ATTRIBUTI VERI !!!

DICESI :

ITALIA

DI POPOLO A " 90° " !!!

RIFLETTETE.

M.D.
MD

MDs 30.01.11 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RITIRERO' I MIEI SOLDI DA TUTTE LE BANCHE!
Alex Scantalmassi

--------------------------
Cazzo Alex, mi hai incuriosito di brutto !
Hai i soldi in tutte le banche pur cazzeggiando 15 ore al giorno nel blog !
Hai vinto al superenalotto ? Hai le donne sulla tangenziale?
Ti prego, erudiscimi, come si si fa ad avere i soldi in tutte le banche senza fare un cazzo?

mario f. acerra 30.01.11 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SU RAI3 PRESA DIRETTA DELL'OTTIMO RICCARDO JACONA.

SU ANGELO VASSALLO.
IL SINDACO DI POLLICA.

http://www.beppegrillo.it/2010/09/una_di_quelle_n.html

AMMAZZATO PERCHE' ERA UN AMMINISTRATORE ONESTO E PULITO.
UN UOMO PER BENE CHE AMAVA LA SUA TERRA.

e intanto i bertoladri, bertoavvelenatori, bertoallagatori, bertoinquinatori, vivono e prosperano e rubano!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 30.01.11 21:43| 
 |
Rispondi al commento

SU RAI3 PRESA DIRETTA DELL'OTTIMO RICCARDO JACONA.

SU ANGELO VASSALLO.
IL SINDACO DI POLLICA.
AMMAZZATO PERCHE' ERA UN AMMINISTRATORE ONESTO E PULITO.
UN UOMO PER BENE CHE AMAVA LA SUA TERRA.

e intanto i bertoladri, bertoavvelenatori, bertoallagatori, bertoinquinatori, vivono e prosperano e rubano!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 30.01.11 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Stasera a Presa Diretta Rai 3


“LABELLAPOLITICA”


Speculazioni immobiliari?
Narcotraffico?
A chi dava fastidio Angelo Vassallo?
Quali loschi affari stava cercando di bloccare? Chi lo ha ucciso e perche’?

Riccardo Iacona e’ andato nel Cilento per seguire le indagini sull’omicidio del sindaco di Pollica.

Presadiretta torna di nuovo ad occuparsi di ‘ndrangheta, tema di una delle puntate gia’ andate in onda.

L’operazione di polizia e carabinieri contro la cosca Commisso in Calabria getta nuova luce sulla commistione tra l’organizzazione criminale e la politica.

Ci sara’ anche la storia e la testimonianza di un sindaco che rischia la vita cercando di opporsi alla dilagante illegalita’.


silvanetta* . Commentatore certificato 30.01.11 21:34| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo è cosi

giuseppe f., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 21:30| 
 |
Rispondi al commento

ormai questo paese è oltre.....sta andando a puttane e quindi per recuperare liquidità basterebbe legalizzare la prostituzione è tassarla si stima un entrata fiscale di 200 miliardi di €uro l'anno !!!senza toccare i poveri evasori che fanno fatica a tirare avanti.

zhebù_di_più 30.01.11 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Giorno dopo giorno si stanno creando le condizioni per il cambiamento. Ma un cambiamento radicale!

Nulla sara’ piu’ come prima. L’unico problema e’ che in caso di cambiamento radicale ci sono solo due alternative, si puo’ imboccare una strada migliore o peggiore.

Se lasciamo fare, come si e’ fatto questi ultimi 30 anni, si imbocchera’ sicuramente una strada peggiore, se invece decidiamo di prendere finalmente in mano la situazione, da veri cittadini sovrani, allora sara' sicuramente una strada migliore.

Quello che decidera’ le nostre sorti a breve e’ un solo elemento che si chiama consapevolezza globale e il numero di persone consapevoli.

La consapevolezza globale e’ quella caratteristica che ti permette di guardare dove punta il dito e non il dito.

Perche’ il problema non e’ Berlusconi o meno, non e’ la destra o la sinistra…il problema e’ di sapere cosa vogliamo fare delle nostre vite. Anzi il problema e’ ancora piu’ a monte e consiste nel sapere se vogliamo esserci ancora tra cento anni o meno, perche’ di questo si tratta.
Se non diamo una risposta a queste semplici domande non possiamo parlare di politica perche’ non abbiamo consapevolezza di quello che c’e’ realmente in gioco.

La consapevolezza fa la differenza.

E la fine della bambagia fa emergere in tutta la sua portata i modelli di vita basati su una crescita continua insostenibile, le false ideologie, i falsi valori, le false promesse di una vita facile e migliore in cambio di un voto e dopo di che non rimane nulla e questo e’ un bene perche’ si puo’ costruire qualcosa di completamente nuovo.

La prima consapevolezza e’ che il fallimento dell’Italia (come per tutti i paesi occidentali) e’ inevitabile con queste regole del gioco basate sulla finanza creativa, l’unica variabile e’ quando (prelievo forzo permettendo), perche’ la struttura statale, le varie caste e il wellfare messo in piede sono insostenibili e una vera palla al piede del paese e porta diritti alla morte del paese.

Consapevolezza Globale, freemindfreelive Commentatore certificato 30.01.11 21:21| 
 |
Rispondi al commento

c'è grossa crisi!

C'è bisogno di GROSSA SEMPLIFICAZIONE!!

AZZERIAMO TUTTO!!!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 30.01.11 21:15| 
 |
Rispondi al commento

“PER UNA VOLTA M’AUGURO CHE IL FATTOQUOTIDIANO SI’ SIA SBAGLIATO”.

Stando al Repubblica ed al Corriere della Sera
Nicole Minetti ha risposto alle domande dei PM di Milano.

Invece secondo il Fattoquotidiano “Nicole Minetti” ha risposto solo in parte.

Perché se ha parlato dicendo tutto, sai che onda di merda si solleva su “IDDU”.

Paolo R. Commentatore certificato 30.01.11 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe cosa ci sarebbe di strano nel contribuire in proporzione ai propri guadagni?
Hai paura di sganciare un pò dei tuoi lauti guadagni?

ermanno acciardi 30.01.11 21:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo parla di Mattia Calise 20anni che se eletto, non finira' gli studi per legittimo impedimento!

“Quando parliamo di rivoluzione, parliamo di facce così”. E l’inesperienza? “Andrà seguito, aiutato a crescere – spiega Grillo – ma la stessa inesperienza è fantastica”.

Io porto latte, biscotti e yogurt per la crescita!

“Andrà seguito, aiutato a crescere" – spiega Grillo!
:Il concetto di elettore-badante...non mi e' chiaro...
sorvolo sui bisonti...gli elicotteri, l'urgenza e
il degrado in cui versa il paese!

Secondo me i grillini hanno frainteso il messaggio di politica dal "basso"...
confondendola con l'eta' del candidato:
Proviamo con la politica dal medio?
(Non della Santanche')

Siamo passati dalla rivoluzione al baby-candidato?!

Scherzi a parte, comunque...a me l'idea piace:
Votero' Mattia; il baby-candidato che dopo lo svezzamento, come prima esperienza di vita,
essendo escluso dalle riunioni di condominio per la giovane eta'
sara' candidato per rilanciare una metropoli come Milano!
Only the brave!

PS: Non ho dubbi che al primo punto del programma ci sara' la "quota latte"!!!

anthony* d. Commentatore certificato 30.01.11 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal minipost su Torino: se è vero che il Torinese è più idebitato d'Italia,aspettate il Milanese quando gli arriveranno le conseguenze dlle bolle,le spese per l'impianto di illuminazione ad Antigua e le multe dell'UE per aver sforato i limiti di inquinamento!
Questo uno dei motivi perchè non faranno il 'Federalismo fecale'!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 30.01.11 20:58| 
 |
Rispondi al commento

LA SOLITA VOLPE... SIBERIANA


Se arriva IL MORTADELLA DI TURNO e si mette a parlare di patrimoniale

RITIRERO' I MIEI SOLDI DA TUTTE LE BANCHE!

LE FACCIAMO FALLIRE!
Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30^01^11 16^17
-----------------------

Le volpi non hanno ancora capito che quando sentiranno parlare di patrimoniale sarà troppo tardi, perché la sua applicazione sarà retroattiva.

Gli italiani, nella loro infinita miseria, vogliono fare le rivoluzioni senza perdere nulla, neppure lo 0,0001% che le banche danno loro per interesse. Meglio aspettare qualche mese e ritirare i soldi solo quando si sarà certi della patrimoniale.

^__^

Che volpi!

Max Stirner


“AVVISO AI NAVIGANTI”

“SERVE AIUTO”

IL NOSTRO CANDIDATO SINDACO DI MILANO, MATTIA CALISE, SUL FATTOQUOTIDIANO STA SCATENANDO UN PUTIFERIO DI COMMENTI.

“SERVE AIUTO”, "I vecchi rincoglioniti" si sono scatenati.

Paolo R. Commentatore certificato 30.01.11 20:52| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se arrestano la Minetti è fatta, svuoterà il sacco senza nemmeno pensarci due volte. Anche lei ha fatto una brutta fine, ho saputo da amici di milano che non si può permettere più di camminare in giro per milano perchè si è sputtanata, e perchè fortunatamente molte milanesi non la danno così facilmente come la minetti

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro candidato sindaco di Milano Mattia Calise, sul Fattoquotidiano sta scatenando un putiferio di commenti.

Serve aiuto, "I vecchi rincoglioniti" si sono scatenati.

Paolo R. Commentatore certificato 30.01.11 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi vi sforno una notizia sfornata fresca fresca, NICOLE MINETTI si trova in procura a Milano per essere interrogata, minchia speriamo che l'arrestino e svuota il sacco.

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 20:44| 
 |
Rispondi al commento

alex santa......

che profilo hai su facebook ???

sembri il milite ignoto!!!!!!!!!!!!

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 30.01.11 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Torino con le pezze al culo
Caro Beppe,Torino ha saputo, anche prima dell'unità d'Italia,dissipare enormi quantità di denaro pubblico.
Ora più che mai insieme alla Lombardia ed al triveneto (leggasi lega) stanno consumando le risorse di coloro che agendo come le formiche hanno accumulato un tesoretto.
L'argomento è già stato trattato da te in altre due occasioni.
La lega definisce Roma ladrona e sporchi Terroni coloro che gli forniscono su un piatto d'argento tale tesoretto che poi con gli alleati lo girano alle putt..Evviva l'Italia unita!

giovanni borlizzi, napoli Commentatore certificato 30.01.11 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se con una bacchetta megica riuscissero a far pagare le tasse a tutti gli evasori recuperando quei 100 miliardi stimati , pensate che quei soldi verrebbero utilizzati per ripianare il debito pubblico? no certamente , i politici si aumenterebbero immediatamente del 1000% il prorpio stipendio e lo aumenterebbero anche a tutti i loro amici e portaborse , si costruirebbe immediatamente non uno ma 5 ponti sulla stretto e 10 tav , e in poco tempo i soldi sarebbero finiti e si tornerebbe a parlare del debito pubblico stellare. un evasore con i soldi evasi si cambia l'auto , va al ristorante , va in vacanza insomma fa girare l'economia , i soldi dati allo stato sono peggio usati che come carta igenica. insomma in uno stato cosi' ogni soldo pagato in tasse sono buttati nel cesso. angelo

angelo mora 30.01.11 20:40| 
 |
Rispondi al commento

ma se venissero abolite le province le persone che ci lavorano che fine fanno?

Massimiliano Molinelli Commentatore certificato 30.01.11 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La soluzione, non puo consistere nell'introduzione di nuove tasse, (anche se la tassazione dei titoli al 12,5% è vergognosa).
La soluzione è il rcupero dell'evasione fiscale,
che cosentirebbe di mettere a posto i conti, e di diminuire il livello delle tasse.
Non ditemi che è un'utopia,
si può fare, subito, basta volerlo.

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 30.01.11 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

--------------------------------------

ARTICOLO 28

I funzionari e i dipendenti dello Stato e degli enti pubblici sono direttamente responsabili, secondo le leggi penali, civili e amministrative, degli atti compiuti in violazione di diritti. In tali casi la responsabilità civile si estende allo Stato e agli enti pubblici.

L'articolo riguarda la responsabilità dei funzionari e dipendenti pubblici quando, da un loro atto, sia stato leso il diritto di un cittadino. In sede penale, quando sia stato commesso un reato; in sede amministrativa, quando non si siano rispettate le norme di funzionamento degli uffici pubblici (vedi art. 97); in sede civile, quando sia stato provocato un danno che deve essere risarcito. Se il patrimonio del dipendente pubblico non è sufficiente, sarà lo Stato a risarcire il danno, salvo rivalersi sul suo dipendente.

-----------------------------------

la legge c'è

uno STUDIO LEGALE 5 STELLE NO!!!!!!!!

azzanniamoli al portafoglio è l'unica soluzione per levarceli dai cojoni!!!!!!!

LA CERTEZZA CHE LO STUDIO LEGALE LI AZZANNA IL PATRIMONIO, SARA' L'UNICO MODO PER CONVINCERLI A MOLLARE L'ORTICELLO E RITIRARSI A VITA PRIVATA DA NABABBI....

ps. FATTI PROCESSARE BUFFONE!!!!!

Antonello B., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Infatti:

bersani dai subito la tessera a GRILLO !!!!!!!!!!!!!!

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 30.01.11 20:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alle 20.13 Alex prova il suo nick sul blog di Beppe Grillo :)


LINDA GIUVA in D'Alema e Licio Gelli.

Oltre un centinaio fra esponenti della cultura e della sinistra pistoiese hanno espresso il loro fermo dissenso rispetto alla scelta di inserire
Nell’archivio di stato il patrimonio documentale donato da Licio Gelli.
L'archivio e la collezione Licio Gelli:questa la denominazione ufficiale attribuita dalla Soprintendenza archivistica per la Toscana alla mole di documentazione donata,che è stata suddivisa dagli esperti in 3 sezioni.
La sezione 'Documenti' si compone di carte, materiale a stampa,oggetti e foto relativi alle vicende personali e alle attività svolte da Licio Gelli:quella politico-imprenditoriale e quella letteraria(2^sottosezione).
Nella seconda sezione,denominata'Oggetti',si conservano doni particolari ricevuti da Gelli, o cimeli come le macchine da scrivere.Nella terza,
intitolata'Libri',sono riunite antiche pubblicazioni come la Bibbia illustrata dalle litografie di Salvator Dalì del 1964.

Il Comune di Pistoia-si legge nel documento di protesta-decorato con medaglia d'argento conferita per il contributo offerto alla guerra di liberazione,ha deciso di offrire il proprio patrocinio ad una iniziativa della Sovrintendenza Archivistica per la Toscana e dell'Archivio di Stato di Pistoia,promossa l’11 febbraio a seguito della donazione del proprio archivio e collezione,disposta da Licio Gelli, noto esponente del regime fascista, doppio e triplo giochista durante la Resistenza,capo della loggia
P2, redattore del sedicente 'piano di rinascita democratica'.Una scelta sbagliata e gravemente lesiva della storia della città e del suo territorio provinciale,scrivono i firmatari del documento,fra cui esponenti dell'Arci e di Libera,i quali sottolineano come la scelta del Comune di Pistoia sia del tutto estranea alla storia della città e rappresenti un cedimento politico gravissimo ....

http://www.foonews.info/it-politica/9586695-linda-giuva-moglie-di-massimo-dalema.html

Massimo -il "Misma" di Gallipoli

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AMATO CHI?

Ricca più di ombre che di luci è la lettera che Amato scrive a Craxi il 9 febbraio 1993.La data è importante.
Lo scandalo di Tangentopoli è al culmine della sua deflagrazione:da 24 ore Larini viene interrogato dal pool di Mani Pulite,e sta raccontando di un conto "Protezione" su cui Gelli ha versato 7 milioni di dollari al Psi.Craxi è già stato raggiunto da un avviso di garanzia e tre giorni dopo si dimetterà da segretario. Martelli darà le dimissioni entro poche ore.
In questo clima infuocato Amato,presidente del Consiglio,scrive a Craxi una lettera di suo pugno-su carta intestata di Palazzo Chigi,ma non protocollata e dunque non classificata-che sembra avere un solo obiettivo:rassicurarlo sui suoi guai giudiziari.
"Caro Segretario,prendo a calci i primi mattoni di un muro di silenzio che non vorrei calasse fra noi.E vorrei chiederti invece di avere fiducia in quel che io sto cercando di fare.Occorre certo che passi qualche giorno,che la situazione delle imprese,e non solo della politica,appaia(come del resto già è) insostenibile.E' inoltre realisticamente utile che la macchia d'olio si allarghi.Neppure a quel punto credo che sarà possibile estinguere reati di codice.Ma credo che l'estensione per essi dei patteggiamenti e delle sospensioni condizionali sia una strada percorribile.Sto conquistando su questo preziosi consensi.E ritengo che si ottengano così procedure non massacranti,che evitano la pubblicità devastante dei dibattimenti e forniscono possibilità di uscita(..).Claudio mi pare ormai in pericolo.Apprendo che,se ci fosse un riscontro a ciò che ha detto Larini,già sarebbe partito un avviso per concorso in bancarotta fraudolenta.Io sono qua.E continuo ad esserti grato ed amico.Giuliano."

Il giorno dopo,al Senato,Amato dirà che"la questione morale è diventata prioritaria".E 3 settimane dopo,il 5 marzo,il suo governo varerà quello che passerà alla storia come il"decreto salva-ladri":ritirato dopo la protesta in tv del pool milanese.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quindi Beppe nuove tasse per chi già le paga?
In base a quale principio se c'è un'evasione del 45% rispetto agli altri paesi europei?
Poi è sicuro che UE permetterà la formula: Debito pubblico=risparmio privato?Credo che ci fosse già un disaccordo sulla cosa da parte di Francia e Germania.
Anche se ciò fosse, sarebbero ancora una volta penalizzati coloro che hanno tirato la cinghia e non certamente i ladri governativi e la cricca che hanno i loro risparmi(si fa per dire) nei paradisi fiscali!
L'uccello padulo è quello che te lo mette nel...C....o!
Vecchio proverbio spezzino ...sempre attuale!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 30.01.11 19:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Amato è quel simpatico personaggio che quando la costituzione europea venne bocciata dai referndum popolari, studiò a tavolino un'altra costituzione, chiamandola però Trattato di Lisbona in modo da non destare sospetti che portarssero ad ulteriori eventuali referendum, e lo fece scrivere in modo che tale documento non fosse leggibile e comprensibile alla genete comune. Già questo dovrebbe fare intuire la bontà di un trattato del genere che ricordiamolo, passa sopra tutte le costituzioni nazionali.

Amato andrebbe sparato e con lui tutti i burocrati alla Herman Achille Van Rompuy.


Volevo solo dire due paroline alla Minetti, sono convinto che questo week end non ti sei fatta nemmeno una scopata

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Quanto costano agli italiani i miglioni di estracomunitari
che l'unica cosa che fanno e fare figli, bere birre(e buttarci bottiglie e lattine in faccia),e naturalmente venire a sgozzarci in casa per rubare,stuprare donne per strada. O perchè è stato voluto dal Vaticano e dalla mafia non ne parli. Dacci una risposta caro Beppe(grillo parlante):gravano o no sul debito publico?
Sono trent'anni che aumentano a dismisura più del debito publico.
Per quanto riguarda i giovani:prima devono pensare al lavoro(40 anni di contributi)poi alla pensione.
Auguri a tutti noi,poveri italiani che pagano le tasse.
Dacci delle soluzioni Grillo:non solo critiche.

gioanni stroppiana 30.01.11 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Scusami, amato Alex s'alfin ti ledo,
ognor la vertute Tua e l'Ego
fattami de mire tue la Centrica
di Grandezza tua Concentrica...

M'è dolce il sentir d'Enrichetta
il desiderio tuo Manifesto
che nel Tiranneggiar t'Affretta
a volerLa tutta, e pur il Resto!

enrico w., novara Commentatore certificato 30.01.11 19:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE!!!

Come ogni volta che il Movimento 5 Stelle ha un minimo di visibilità (mi riferisco all'articolo del Fatto Quotidiano sul candidato del M5S per Milano) viene costantemente subissato di commenti negativi fatti,presumo in buona fede,da gente "ignorante",nel senso che "ignora" le proposte e tematiche del Movimento.

ANDIAMOGLIELE A SPIEGARE NOI!!!!

Qui l'articolo ----> http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/01/30/milano-contro-la-moratti-il-movimento-5-stelle-candida-un-ventenne/89314/

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE GNOCCHE DEL PRESIDENTE E L'ALLEANZA COSTITUENTE
Un articolo di riflessione sulla proposta di Massimo D'Alema. Chi è interessato può leggerlo cliccando sul mio nome

Domenico Ciardulli, Roma Commentatore certificato 30.01.11 19:32| 
 |
Rispondi al commento

La polemica sui 20 anni del candidato sindaco a milano del M5S...

Una volta a 20 anni si avevano già dei figli e magari ci si era già sposati. Diciamo che si era già uomini.

Alessandro Magno dopo aver conquistato tutto il conquistabile dell'epoca, morì alla "veneranda" età di 33 anni.

Albert Einstein fece le sue scoperte più importanti, quelle su cui si basarono tutti i suoi successivi lavori, entro i 27 anni.

E, nel passato avremmo molti altri esempi simili a questi.

Il punto è che il ragazzo non ha possibilità come non ne ha il movimento in generale, non per colpa dell'età, ma per colpa degli italiani e del retaggio della società moderna.

L'altro problema è la tempistica completamene sballata da parte del movimento che quando era ora, cioè poco prima delle politiche del 2008, in cui veniva dato anche al 10% (ma metti che fosse stato anche il 6/7%), si è temporeggiato su stronzate varie.

Ora a parte alcune buonissime microrealtà la gente ne ha le palle piene anche del M5S, come fu per i girotondi e per tutte le cose di questo tipo che vengono, e che purtroppo come vengono se ne vanno, spesso più per demeriti propri che altro.


esperti di finanza e non, la sapete la storiella di Dante, in visita all'inferno accompagnato da Belzebù in persona?
Dunque, Dante visita i vari gironi e il capo dei diavoli gli spiega i vari tormenti che i dannati devono subire. Tormenti uno più barbaro dell'altro e Dante rimane scioccato da tali crudentà. Finchè arrivano in un girone dove una marea di dannati galleggia in un mare di me.da con la testa fuori e impegnati a leggere un giornale. Meravigliato da tale "privilegio" rispetto agli altri dannati, Dante chiede al suo accompagnatore il perchè di tale privilegio. Non finisce la frase che in lontananza si sente un trillo di fischietto ed una voce stentorea grida "la ricreazione e finita, tutti sotto".
E' vecchia, lo so, ma noi tutti siamo in attesa di quel trillo e quando accadrà , quanta ne dovremmo mangiare?

Roland Eagle () Commentatore certificato 30.01.11 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Tito.
Sono numerose le critiche a Tito. Tra le maggiori risalta l'accusa di democidio fattagli da alcuni accademici come Rummel. Infatti Rudolph Joseph Rummel ritiene che oltre 1.072.000 Jugoslavi siano morti per colpa diretta od indiretta di Tito tra il 1944 ed il 1987.

Crimini contro l'umanità.

massacro di Bleiburg e le uccisioni sommarie di circa 12.000 ex miliziani anticomunisti sloveni (domobranci) nel giugno 1945;
le persecuzioni anti-italiane e i massacri delle foibe definiti dal presidente della repubblica Giorgio Napolitano come pulizia etnica[30] nelle regioni a ridosso del confine italo-jugoslavo che causarono la tragedia dell'esodo giuliano dalmata. Questi ultimi massacri si verificarono poco dopo la fine della guerra e si cercarono di spiegare come vendetta dei partigiani contro i fascisti, ma nella realtà furono attuate contro tutti coloro che rappresentavano o potevano rappresentare, indipendentemente dalla loro appartenenza politica, lo Stato italiano in quelle terre (Istria e Trieste) che il nuovo regime comunista jugoslavo rivendicava apertamente. A conferma di un'autentica campagna d'intimidazione contro gli italiani, vi sono anche le affermazioni di Milovan Gilas, vice capo del governo e segretario della Lega dei Comunisti di Jugoslavia che, in un'intervista rilasciata a Panorama il 21 luglio 1991, ammetteva senza giri di parole: "Ricordo che io e Kardelj (dirigente del partito comunista sloveno, ndr) andammo in Istria a organizzare la propaganda anti-italiana. Si trattava di dimostrare alle autorità alleate che quelle terre erano jugoslave e non italiane. Certo che non era vero. Ma bisognava indurre gli italiani ad andare via, con pressioni di ogni tipo. Così fu fatto.";
pulizia etnica contro cittadini di etnìa tedesca.

Continua

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 30.01.11 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma dove cxxo vogliamo andare se a Rimini, in una discoteca dove era presente la "famosa" Ruby, le persone presenti gli chiedevano addirittura un'autografo( che caxxo se ne faranno?). La notizia è che la "Ruby" per quella serata si è "beccata" €5000,00 che un qualsiasi onesto operaio guagagna in 5 mesi. Allora mi viene spontaneo affermare che chi lavora onestamente in questo paese è veramente un coglione. Per me Signorini la De Filippi, ecc.ecc. devono tutti andare a fa in cxlo!!!!

Gianni F. Commentatore certificato 30.01.11 19:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi, allo stato attuale rusulti essere la persona più odiata di tutti gli italiani. ci stai sui coglioni, ti odiamo e ti odio all'infinito, e questo odio verso di te agli italiani ce lo hai dato tu, con il tuo modo odioso e schifoso di operare e governare il paese ITALIA.

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Lettera al nano.
Putrido nano ti scrivo, cosi ti faccio intossicare un pò ahahahahahahh. Da dove cominiciamo, ah sono pieno di belle ragazze che mi vogliono ahahahahaha, ma caro nano vogliono te o i tuoi soldi queste puttane del cazzo???? Putrido nano mi immagino quando hai letto che quello che pensavi eri il tuo più fidato leccaculo, te lo ha messo nel culo facendoti la cresta di 400.000 euri ahahahaha. Che fine di merda che hai fatto. Sei una merda sola, quelli che ti stanno vicino lo fanno solo per fregarti dei soldi, fa la cosa giusta abbraccia il cesso e canta non son degno di te.

Robespierre 30.01.11 19:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanto devono essere bravi i lombardi.
Sopportare una escort e un deficiente alla Regione..

esposito g. Commentatore certificato 30.01.11 19:17| 
 |
Rispondi al commento

IL 2011 SARA' L'ANNO DELLA LIBERAZIONE

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 30.01.11 19:16| 
 |
Rispondi al commento

CARI AMICI VISITATE E COMPRATE WWW.DILANRICH.GIGACENTER.IT IL NUMERO UNO AL MONDO GIOCATE E DIVERTITEVI CON WWW.SPARLAMANIA.BLOGSPOT.COM DITE LA VOSTRA E SE VOLETE UN CONSIGLIO SIAMO PRONTI A DARVI LA RISPOSTA PER VINCERE SU TUTTO.. VI BENEDICO.. DILAN RICH

dilan d., FIRENZE Commentatore certificato 30.01.11 19:15| 
 |
Rispondi al commento

sondaggio sull'espresso.per chi vuole votare c'e'Sonia Alfano

giacomo r. Commentatore certificato 30.01.11 19:13| 
 |
Rispondi al commento


Milano 5 Stelle

Leggo commenti sparsi sul candidato sindaco Mattia , sull'età , sull'opportunità che sia cosi' giovane, sul suo ruolo comunque di portavoce , terminale della rete , del blog , del gruppo milanese , sull'opportunità fantastica di avere una persona che nasce dal movimento che segue impegnato da 5 anni....che non ha bisogno di RESET.
........
Molti credo che leggono NON SANNO che non l'ha scelto Beppe Grillo.
In una rosa ampia di candidati , fra lui e persone anche di piu' di 40 anni, gli aderenti certificati al movimento 5 stelle di Milano l'hanno scelto.

Gli aderenti , non il portavoce primo del movimento.

Immaginate i partiti e se Berlusconi , Bersani , casini , Di Pietro, Vendola ecc non avessero indicato il candidato sindaco o anche in caso di primarie non avessero validato i due contendenti... come gradimento.

Invece fra tanti nomi ( credo 6 almeno ) è uscito Mattia e Beppe l'ha saputo a elezioni concluse.

Questo è un modo reale , con i fatti di dimostrare cosa è la democrazia dal basso che ha come centro i cittadini.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'economia è alla base di queste rivolte pilotate.
il vero NWO è inteso come controllo costante e capillare delle economie mondiali..
tramite azioni scioccanti....
il nwo è interessato al controllo delle economie, non ad occupazioni militari..
quindi attiva ribellioni nei paesi, con il chiaro scopo di controllare i gangli economici delle stesse.
prima usano la leva del debito....poi con quello li piegano ai loro voleri economici.
tutti lo fanno...parlo delle grandi potenze.
quindi queste rivolte che stiamo guardando alla tv..sono non LIBERAZIONI di popoli...
ma vere e proprie galere dove verranno rinchiusi i popoli..
quando sarà il momento....batserà poco a scatenare delle guerre locali, che annienteranno le nazioni in stile Iraq....
tutto questo ha avuto inizio nel 2001..
e continua...continua.
tornando all'italia...mai nulla succederà..finchè la leva del debito ci blocca..
una buona cosa sarebbe lasciarci morire insieme ai nostri carcerieri...senza reagire..
cosa che l'italia ormai da anni sta facendo, dimostrando molta piu' sapienza di molti politici imbecilloidi,,..
che sanno solo alzare la violenza verbale ad un livello tale...che non è nemmeno piu' credibile...
la gente non abbocca.....siamo vecchi del mestiere..sappiamo cosa succede....e quindi non ci caschiamo

Marco F., Torino Commentatore certificato 30.01.11 19:11| 
 |
Rispondi al commento

sondaggio sull'espresso.per chi vuole votare c'e'Sonia Alfano

giacomo r. Commentatore certificato 30.01.11 19:10| 
 |
Rispondi al commento

BUONASERATA AMICI SEL MONDO E DELL'UNIVERSO . SU QUESTA FREQUENZA SIAMO LIBERI E RICCHI DI TUTTO, CREDETE NELLA VOSTRA MENTE E VI CONSIGLIO COME MANAGER MONDIALE DELLA COMUNICAZIONE VIRALE, VI STUDIARE LA MATRIX DIVINA IN QUANTO L'ITALIA STA PER CAMBIARE ANCHE GRAZIE A VOI...NON LEGGERTE PIU GIORNALI E SCRIVETE QUELLO CHE VOLETE DENTRO DI VOI...PASSAPAROLA GUERRIERO DELLA LUCE ...VI AMO E VI BENEDICO DAL CENTRO DELLA FONTE.. DILAN RICH

dilan d., FIRENZE Commentatore certificato 30.01.11 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

iva zanicchi 12000 euro al mese

ma non avete vergogna berlusconiani?

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 19:08| 
 |
Rispondi al commento

ma questi post non li faceva Benettazzo ??
... a meno che non sia sempre lui, ma questa volta non ha il coraggio di firmarlo.

esposito g. Commentatore certificato 30.01.11 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, ci giri sempre intorno, ma il vero problema è il CRIMINE del SIGNORAGGIO, come tu ben sai, essendo stato uno dei primi a portarlo all'attenzione del pubblico nei tuoi spettacoli.
Allora internet era agli inizi, ora e tutta un'altra
cosa: non è il caso di riprendere l'argomento?

luciano 30.01.11 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Anche Beppe sa bene che la canditatura,a Milano è solo di facciata, perchè non penso che si voglia affidare Milano ad un ragazzo di 20 anni

esposito g. Commentatore certificato 30.01.11 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un ragazzo di 20 anni che si candida sindaco di milano? non è un pò giovane?? un in bocca al lupo
comunque vada ,non per disprezzare il giovane valoroso,ma non si può essere governati peggio di come hanno fatto fin ora quindi ben venga .

Panino A. 30.01.11 18:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

esposito g.
iscritto al blog dal 17/03/07
Poiché mi sembra che l’argomento possa interessare qualcuno, lo riposto migliorato e riveduto sperando che qualcuno autorevole in materia tra i tanti presenti sul blog possa commentarla:
Il problema della crisi mondiale che non risparmia nessun paese al mondo è il loro debito pubblico.
Perché ognuno di questi paesi non si stampa la quantità di soldi di cui ha bisogno? e si paga il suo debito?
Prendiamo il caso dell’Italia:
abbiamo circa 2000 miliardi di euro di debito e paghiamo circa 100 miliardi di euro ogni anno di interessi.
Stampiamo 2000 miliardi di euro e rimborsiamo tutti i nostri creditori. Per i prossimi 20 anni prediamo 100 miliardi e li togliamo dalla circolazione (come se li avessimo pagati in interessi) per evitare di tenere in circolazione carta moneta senza valore e per combattere l’inflazione. Ci metteremo 20 anni ma alla fine non dovremo NULLA a nessuno, Libereremo il peso dalle nuove generazioni. Ma la cosa importante sarà che “il tempo di stampare 2000 miliardi” e ci togliamo SUBITO dai piedi questo DEBITO PUBBLICO.
Attenzione la cosa è fattibile in quanto le banche centrali non hanno limiti nel stampare carta moneta e anche perché sarebbe una soluzione mondiale nessuno si lamenterebbe. L’inflazione sarà sicuramente compensata dai benefici di un debito pubblico A ZERO e anche dal fatto che dopo 20 anni avremo risolto il problema. Pensateci un attimo se lo avessimo fatto nel 1990 (governo Amato) ora avremo altri problemi. Sarebbe un prestito che il "paese" fa a se stesso, infatti propongo di rientrare in 20 anni con i soldi degli interessi attuali e di "bruciare, dare fuoco" ai 2000 miliardi entro venti anni. Sarebbe come comprarsi la casa, piuttosto che pagare l'affitto per sempre.

esposito g. Commentatore certificato 30.01.11 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti i veri grandi della terra stanno invitando lo zio di Ruby e,a tempo perso,presidente dell'Egitto ad andarsene offrendo allo stesso una via di fuga onorevole.

Berluscoioni ha invece chiesto ad Eid Mubarak,suo fraterno amico,di rimanere e di farsi processare dai suoi devotissimi ministri o,in alternativa,dai ministrelli italians.

stra lunato Commentatore certificato 30.01.11 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Wiva l'Uccello Padulo!!! Per l'Uccello Padullo urrà urrà, perché giustizia porterà!

Chi oggi ha soldi in tasca è solo perché li ha rubati agli altri negli ultimi vent'anni.

Se verranno espropriati di ciò che hanno rubato è solo giusto.

Ora se lo prenderanno nel culo, l'Uccello Padulo che adesso, finalmente, vola all'altezza del loro buoco del culo!

Gli spari sopra sono per voi!!!

Wiva l'Uccello Padulo!!! Per l'Uccello Padullo urrà urrà, perché giustizia porterà!

Livio V., Bari Commentatore certificato 30.01.11 18:49| 
 |
Rispondi al commento

si potrebbe cominciare dai costi della politica a partire dall'alto per poi scendere fino a coloro che hanno la passione per la militanza per il bene del prossimo cioè le circoscrizioni, sarebbe un soffio d'aria pulita, sapere che un consigliere regionale che non deve fare assolutamente nulla percepisca un nette mensile, oltre ai numerosi osceni privilegi circa 12.000 euro mensili, qualcuno di più anche e qualcuno, pochi forse 11.000
Zitti zitti verso il precipizio, dove sono andati i vecchi compagni. Quelli che lavoravano gratis, che regalavano le ferie al partito, che davano i contributi, che andavano a vendere l'Unità alla feste?
Grillo vai a rileggere la storia dei comunisti italiani dal 1921 ad oggi

cesare beccaria Commentatore certificato 30.01.11 18:47| 
 |
Rispondi al commento

L'UOMO DALLO SCOTCH

Mi vien detto che sono stato scelto fra un gran numero di candidati, mi vien detto! Candidati?… chiedo io. Candidati. Mi viene cortesemente risposto. Candidati per cosa? domando. Candidati per un atto simbolico, mi vien detto. E fra i tanti sei stato scelto tu… mi vien detto.

Sono in due, un uomo e una donna e parlano a turno rispondendo in tono cortese.

-Un atto simbolico?

-Sì.

-E in che consisterebbe quest’atto simbolico?

Lei trae un respiro profondo rispondendo con un tono che ha un che di solenne… -Sei stato scelto per stendere una grossa striscia di scotch fra due punti opposti che sarai tu a scegliere.

-Due punti opposti?

-Ci sono due colori che ti piacciono in modo particolare?- mi chiede senza dar ad intendere d’aver udito la mia domanda.

Neanche devo pensarci. Certo che ci sono! -Il rosso e l’azzurro- rispondo d’istinto.

-Bene. Lo scotch che stenderai avrà quei colori; puoi contarci!- dice lui in tono rassicurante. Chissà che c’è poi da rassicurare tanto?

Non credo di saper bene di che stiamo parlando, anzi non lo so affatto, ma c’è una domanda che mi preme dentro.

-E perché proprio io?

-Dovevamo scegliere tra persone semplici e dal cuore puro- rispondono accavallando le voci. -Tu capisci, vero?

-Se è così perché non avete scelto un bambino?


Questo è l'inizio di un mio racconto breve scritto diversi anni fa e che potrete trovare sul mio sito alla pagina "Racconti"
Il finale è a sorpresa...
ma poi mica tanto.


Buona lettura e... meditiamo.
Che qui siamo proprio messi...

e. b.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Nella fotto sulla home page del fatto in cui si vedono i candidati sindaco di Milano, spicca molto la faccia pulita di Mattia, davvero il contrasto tra 2 vetusti e un ragazzo è l'emblema dell'italia di oggi governata da una gerontocrazia a tutti i livelli.
E dire che la Moratti non è che sia molto vecchia anagraficamente, ma lo è senza appello, per quanto riguarda quello che rappresenta, ovvero la classe dirigente che ci ha portato a questa quasibancarotta, checchè ne dicano lei o altri della sua casta, TUTTI sono colpevoli per questo stato delle finanze.
Auguri a te Mattia, forse non diventerai sindaco a queste elezioni, ma verrai eletto consigliere e avrai modo di far sentire la voce di un ventenne in mezzo ai matusalemme.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 18:43| 
 |
Rispondi al commento

mi fa strano che ciò avvenga ,la banda bassotti al secolo governo B. non si contraddirà facilmente su questo argomento ,ha detto che non aumenterà le tasse o ne applicherà di nuove ,non credo che attingerà direttamente hai conti correnti ,comunque di favole ne ha raccontate già tante...
vedremo,

Panino A. 30.01.11 18:40| 
 |
Rispondi al commento

2) i loro scooter a pr ezzi più bassi grazie ai costi di produzione e alla presenza in loco da più anni . In India, ad esempio, la Bajaj Auto produce uno scooter a prezzi bassissimi, g razie ai costi di produzione, alla mancanza totale dei diritti del lavoro e alle inesistenti vincoli ambientali. Per questo gli ingegneri della Piaggio stanno s tudiando per Cina una Vespa anni 60 con motori che non rispettano gli standard p er le emissioni di anidride carbonica imposti nei paesi europei. Ci viene da dir
e: “intanto la popolazione asiatica è abituata a respirare aria diversa….” sic !!!
Coi tempi che corrono, vedi la vicenda Fiat, queste “grandi manovre asiatiche” p otrebbero far temere per gli stabilimenti in Italia? Se fossi un operaio di Pontedera seguirei le manovre di Roberto Colaninno con molta, molta attenzione

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 30.01.11 18:39| 
 |
Rispondi al commento

L'UCCELLO PADULO.

--------------------------------------

ARTICOLO 28

I funzionari e i dipendenti dello Stato e degli enti pubblici sono direttamente responsabili, secondo le leggi penali, civili e amministrative, degli atti compiuti in violazione di diritti. In tali casi la responsabilità civile si estende allo Stato e agli enti pubblici.

L'articolo riguarda la responsabilità dei funzionari e dipendenti pubblici quando, da un loro atto, sia stato leso il diritto di un cittadino. In sede penale, quando sia stato commesso un reato; in sede amministrativa, quando non si siano rispettate le norme di funzionamento degli uffici pubblici (vedi art. 97); in sede civile, quando sia stato provocato un danno che deve essere risarcito. Se il patrimonio del dipendente pubblico non è sufficiente, sarà lo Stato a risarcire il danno, salvo rivalersi sul suo dipendente.

-----------------------------------

C'è solo da farlo applicare questo caxxo di articolo!

Attacco ai beni dei responsabili!

La legge c'è,quello che manca è chi la faccia rispettare!

Ma si,facciamogli tanta paura con le chiacchiere,vedrai che spavento!

I SOLDI LI DEVE TIRARE FUORI CHI HA IMPUNEMENTE LUCRATO SULLE DISGRAZIE,SULLA SALUTE E SULLA BUONA FEDE DEGLI ITALIANI!

AZIONE LEGALE COLLETTIVA!!!

FUORI IL MALLOPPO!!!

Qui non paga mai un caxxo nessuno,solo noi,ma adesso basta,facciamo cose concrete,altrimenti non vale neanche la pena di rovinarci il fegato!

Tiriamo fuori questo Scudo Spaziale della Rete!!!

Altro che finte rivoluzioni,azioni concrete!

Non voglio più pagare le Maserati e le zoccole del regime,basta!

Taglio netto degli stipendi e delle pensioni dei politici,dopo si discute!

Chiacchiere,troppe chiacchiere.

Beppe,ti rode il cxlo di dover mettere 30.000 euro a fondo perduto vero?Pensa a me che neanche ce l'ho!!!

I responsabili hanno nome e cognome,ma la passano sempre liscia,come mai?

Bella caxxo di domenica!

Arrivederci e grazie...

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.11 18:38| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5