Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Dissociazione Continua


Arcore_scontri.jpg
Dissociarsi, ma dopo, non prima. Andare alla presa di Arcore contro il tiranno. L'origine di tutti i mali. Martellare sull'informazione per mesi. Come è ovvio, a rischiare poi ci vanno i ragazzi. E sono loro a prendersi le manganellate e, come è successo ieri, anche l'arresto. Chi ha organizzato la manifestazione cosa si aspettava con questo clima? Il lancio di caramelle e coriandoli da parte dei manifestanti e l'insurrezione delle forze dell'Ordine? Arcore come la corazzata Potemkin? Io che non mi sono associato prima, non mi dissocio ora. I ragazzi avranno sbagliato, ma non possono essere lasciati a sé stessi, dissociandosi da dietro un pc o una scrivania. I legali del blog contatteranno le famiglie.

7 Feb 2011, 17:38 | Scrivi | Commenti (133) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

SONO D'ACCORDO CON EMMA MARCEGAGLIA; FORSE LEI CONOSCE LA DESTINAZIONE DEI FONDI A GRANDI LINEE MA IO SO PERFETTAMENTE CHE VENGONO UTILIZZATI PER PROGETTI CHE DI PROGETTUALITA' NON HANNO NULLA, TRANNE QUELLA DI DESTINARE I FONDI AI VARI MINISTERI E POLITICANTI, CIOE' SOCIETA' COLLEGATA CON I VARI MINISTERI. IO CONOSCO LA REALTA' DEL MINISTERO DEL LAVORO E LE SOCIETA' AD ESSO COLLEGATE, COME ISFOL, ITALIA LAVORO, FORMEZ. L'OCCUPAZIONE NON DEVE ESSERE ASSISTENZIALISMO MA CREAZIONE DI RICCHEZZA ATTRAVERSO LA REALIZZAZIONE DI INFRASTRUTTURE SERIE, REALIZZAZIONE DI SCUOLE E CENTRI PER L'INFANZIA, RICERCA, NONCHE' LOTTA ALLA CRIMINALITA'. REALIZZANDO TUTTO CIO' SI POTRA AVERE UN'OCCUPAZIONE SANA E NON ASSISTENZIALE. QUELLA DI OGGI E' UNA OCCUPAZIONE CHE SOSTITUISCE LA DISOCCUPAZIONE.

ELEONORA MASSIMI 17.08.11 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Questo post, che leggo solo oggi, mi dà un gran conforto morale! Perché è vero che sono tranquillo e credo che la Magistratura farà il suo lavoro nel migliore dei modi, ma tutta sta situazione è un grandissimo stress...

Io, nonostante abbia vissuto tutto, ancora mi scandalizzo quando guardo i video e quando ho visto quello dei "grillini" ci son rimasto proprio di merda...

Grazie di tutto il supporto, ogni volta che leggo anche solo parole di solidarietà mi scatta il sorriso :)

Simone Cavalcanti

spillo 11.02.11 02:29| 
 |
Rispondi al commento

salve a tutti

L'HO SCRITTO E LO RIBADISCO DI NUOVO: OCCORRE DA PARTE DEI MAGISTRATI E DI TUTTI NOI UN ULTIMO PODEROSO SFORZO "A VITTORIO VENETO" PER BUTTARE GIU' IL BUFFONE DEL PRIMO MINISTRO, DOPO GLI SFORZI DEI VERI EROI ITALIANI: I MAGISTRATI,LORO LA VERA E UNICA LINEA DIFENSIVA SUL PIAVE DELLA LEGALITA', I QUALI, GUARDA CASO, SE NON COMMETTI CRIMINI O REATI NON TI VENGONO MAI A CERCARE O DISTURBARE, CHISSA' COME MAI!?!!! CHE SI FACCIA PROCESSARE E CHE L'ITALIA FINALMENTE VOLTI PAGINA!! W BEPPE GRILLO E IL MOVIMENTO 5 STELLE! CIAO

Alessandro Coghetto, Jesolo Commentatore certificato 10.02.11 17:46| 
 |
Rispondi al commento

150° anniversario dell'unità d'Italia!!!
non sarebbe corretto festeggiarlo a lutto!!
visto tutto quello che stanno facendo all'Italia.

Francesco Inglese 10.02.11 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto questo post ieri e non capivo... l'ho riletto oggi e continuo a non capire! Ieri c'era una manifestazione pacifica e colorata:, cosa c'entrano degli esaltati che si spingono in una zona non autorizzata per il corteo, con lo scopo di arrivare ad Arcore? Cosa pensano di ottenere? Ho pensato subito che questi (come quelli di Roma del 14 dicembre) fossero stati inviati dai partiti di governo per mettere in cattiva luce queste manifestazioni e questa ricerca dello scontro non fa che il loro gioco: "guardate, povero Silvio assediato nella sua casa!" Adesso cosa devo pensare, che li abbia invece mandati il Movimento 5 stelle? Perchè dovrei difenderli? Per me è fondamentale evitare la violenza e protestare rimanendo nei limiti delle regole. Sono d'accordo che in parlamento siano tutti complici dello scempio che sta facendo questo governo, ma andare ad esporre lo striscione del movimento davanti al gazebo del PD è stata una provocazione: anche loro non potevano aspettarsi lanci di caramelle e coriandoli! Condivido le battaglie del Movimento riguardo all'ambiente, alla necessità di un Parlamento più "pulito" e meno corrotto, ma tutto questo è una questione di cultura della legalità e del rispetto e non si ottiene con odio e violenza e andando sempre e comunque contro tutti! Leggo qui invece commenti dai toni esagitati e veramente "squadristi" che non mi rappresentano. Condivido molti dei "fini" del M5S, ma non i "mezzi", se sono questi!

Emanuela 08.02.11 21:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"devo dire che anch'io sono basita alla lettura di questo commento.
e poi quest'altro:
"...totale disprezzo per il popolo viola...."
e perchè mai?

Cos'è voi avete la ricetta miracolosa per scacciare il nano?
Oppure vi interessa di più fomentare rivalità anche fra di noi?

Attenzione grillini che cominciate a sembrarre quantomeno "strani""

Mina Miccoli 08.02.11 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Berluska finirà grazie ai giovani, e Ruby è una giovane.

RUBY SANTA SUBITO! Solo grazie a lei il Berluska è nero.
Bersani, Dalema, Fassino ecc ecc.. tengono in piedi Silvio.

albi albi 08.02.11 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Salve
capisco il clima , l'esasperazione ma mi dispiace i contestatori di professione (come i politici di professione) che oggi vanno ad Arcore domani alle varie manifestazioni contro non sono giustificabili. La violenza è sempre violenza. Mi sembra un libro già visto. Poi vorrei aggiungere che cavalcare le varie proteste torna utile solo a chi manovra non ai vari 'ragazzi che scendono in strada'. E forse, caro Beppe, c'è il rischio che si venga visti proprio come manovratori di aree di protesta. Tantissime cose dette da te sono giuste e vere (secondo il mio parere) : allo stesso tempo la vedo dura coordinare queste aree di protesta ed infatti ogni tanto qualcosa sfugge.

Saluti

Raffaele P.

Raffaele P. 08.02.11 16:52| 
 |
Rispondi al commento

..... I legali del blog contatteranno le famiglie.....

STUDIO LEGALE 5 STELLE.......

con la speranza che sia un primo lento ma inesorabile avvicinamente ad un vero e proprio STUDIO LEGALE 5 STELLE!!!!!

loro non molleranno mai???

proviamo anche con delle Class Action e uno stuolo di avvocati che azzannino il portafoglio ai più chiaramente coinvolti.
Chissà che la certezza di essere attaccati al portafoglio non li incentivi ad anticipare la pensione e a ritirarsi a godere il malloppo....

p.s. FATTI PROCESSARE BUFFONE!!!!!

Antonello B., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.02.11 16:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IO SONO PROFONDAMENTE OFFESO PER LE PAROLE DI MASCIA CHE MI HANNO DISTURBATO ALQUANTO ..

Enrico Bottaccio 08.02.11 16:03| 
 |
Rispondi al commento

.....solidarietà massima ai due ragazzi e ai loro amici e totale disprezzo per i dirigenti del "popolo viola".
Queste “teste pensanti”predicano contro il governo e poi se la prendono con i ragazzi che manifestano contro di esso
Loro si indignano per le animalate del nano e non perdono occasione per infiammare gli animi contro il verro e la sua corte
Sempre loro quasi fossero tribuni si scagliano - a parole - contro il satrapo mafioso distruttore di democrazia salvo poi vigliaccamente dissociarsi dai "facinorosi". Andate al diavolo cialtroni. Siete solo macchiette che fanno bla bla.
Con la vostra “Dissociazione” avete colpito mortalmente al cuore migliaia e migliaia di ragazzi che credono in un’Italia migliore e non sopportano più questa gentaccia al governo e nelle istituzioni.
Avete dalla vostra il fatto che siete vecchi e pavidi e allora vi………”dissociate”.
Dall’altra parte ci sono invece dei giovani nel pieno della vigoria fisica che “affrontano” il nano con coraggio e determinazione. E questi ragazzi non vanno lasciati soli. E benissimo fa beppe grillo a fornire loro sostegno legale
Ad maiora baby
Il nano finirà prima o poi ………………..ma sarà solo grazie a questi ragazzi.

Arneb 11 lep 08.02.11 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Io non sto solo "dietro al PC". Non vado in piazza con casco e dreadlocks. Io voto.

nonsenepuo davveropiu 08.02.11 14:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Prima lo psicolabile con statuetta del Duomo, poi i giovani anarchicoidi ad Arcore. Che faranno operai e impiegati fra qualche mese? La protesta è il meno i danni sono altri. C'è qualcosa di più dannoso dei siluri di Marchionne? La Fiat ha tolto il tappo all'Italia che è oggi come un pallone gonfiato sul Mediterraneo, trattenuto alla deriva dall'Europa a cui è attaccato. Nella politica non ci sono cime intellettuali, ma tutto è meglio di un presuntuoso screditato cacciaballe.

Peter Amico 08.02.11 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Amici della lega e cari padani GO HOME.
Come potete pensare di poterla passare sempre liscia, visto che in verità tra voi e il plurindagatopedofilomafiosodelinquentearcoriano non c'è nessuna differenza anzi voi e lui siete la medesima cosa !
Voi che continuate alla faccia dei slogan bossiani e di calderoli (già il nome è un programma di stupidità) a mentire alla gente ne risponderete ne risponderete a tempo opportuno, anche per voi la purga sarà puntuale e inesorabile!

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.02.11 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Al solito....Santoro...Travaglio....garanti de che....ma una donna non c'era come promo/immagine dell'evento??? un'altra occasione persa
PS
o l'unica è la De Gregorio?

Vilmo 08.02.11 12:55| 
 |
Rispondi al commento

io che la "meno" col moderatismo (cosa non vera perche sono FORTEMENTE ANTIBERLUSCONIANO)
e che non so, a parere di qualcuno, nulla di storia, voglio chiedere cos'hanno cambiato le diverse rivoluzioni del passato: cambiano i pre-potenti, ma la plebe resta sempre plebe perchè non si sveglia e segue il leader. sono fortemente convinto che dev'esserci una rivoluzione NEL MODO di fare rivoluzione, altrimenti si ripete semplicemente il circolo.
non dico che non ci sia bisogno di azioni forti, ma se quello che vogliamo è un italia migliore dobbiamo renderci conto che le persone che la meritano sono proprio gli onesti, i pacifisti e i non violenti. onestà è anche rispettare il volere di chi organizza le cose in un modo, quando ci si aggrega volontariamente ad un gruppo.
dico che se si usa, si incita, si giustifica la violenza non si è migliori dei fascisti.
non si può combattere il fuoco col fuoco.

Mattia Maisana - Lipomo (CO) 08.02.11 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvio Berlusconi p2ista, corruttore patentato, insidiatore di minorenni, puttaniere debosciato, malato mentale, roba che in un qualsiasi altro Stato democratico degno di questo nome sarebbe in galera o in subordine ricoverato in clinica per malati psichiatrici, se ne deve andare da tutte le Istituzioni Pubbliche con tutta la sua cricca di complici e zoccole perchè hanno rovinato l' Italia economicamente, moralmente, eticamente.
SE NE DEVONO ANDARE, FARSI PROCESSARE, PAGARE I DANNI FATTI AL POPOLO ITALIANO CON TUTTI GLI INTERESSI.

Mr. Hyde 08.02.11 12:47| 
 |
Rispondi al commento

questi ragazzi sono stati processati x direttissima;bel modo di rispettare quella frase affitta in ogni tribunale "la legge e' uguale x tutti";invece quel nano maledetto dovrebbe essere messo alla gogna ed e' ancora a piede libero.
sono totalmente daccordo con i ragazzi del popolo viola;ormai con le parole e le manifestazioni in italia non si ottiene + nulla!!!!

robert p., ferrara Commentatore certificato 08.02.11 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Questo despota non se ne andrà mai, non a fronte di proclami, dichiarazioni di schifo sui blogs o manifestazioni di piazza (è inutile andare a farsi prendere a manganellate o peggio, a farsi arrestare!). Penso che non ci sia che un modo: boicottare le sue reti tv. Parlo ovviamente di un boicottaggio collettivamente concordato e pubblicamente dichiarato: infatti, penso che la prospettiva di una calo delle sue audiences del solo 20-30% potrebbe indurlo a più miti consigli. Mi domando come mai, visto il livello di degrado raggiunto, nessuno l'abbia ancora proposto.

Vera R. 08.02.11 12:37| 
 |
Rispondi al commento

ma che cazzo dici Grillo?

Salvatore Grizzanti 08.02.11 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Scontri Arcore, scarcerati i due fermati. Ecco la loro versione

L'intervisa a Giacomno e Simone
http://www.youtube.com/watch?v=lM1MsdBdqCA&feature=player_embedded

Si vede subito la loro altissima pericolosità , aggressività ......D!

Mai intervento della rete è stato giusto e provvidenziale quello di Beppe

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.02.11 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe
A quelli che ancora la menano col moderatismo voglio dire due cosette:
Quello che dite vale per chi non ha mangiato ancora abbastanza mard@ berlusconiana.
Confondere il pacifismo con quelle belle colorate inutili messe cantate che sono le manifestazioni organizzate stile sciopero dei sindacati vuole dire non sapere molto di storia.
La storia se ne frega da sempre del moderatismo e, se voi foste disoccupati e frustrati tanto quanto me stareste già tirando bombe.
Io per fortuna sono un vero pacifista e non credo a nessun tipo di violenza, però non mi faccio mettere in fila per tre a cantare "Vai via Silvio per piacere".
Si può, si deve essere pacifisti e duri come rocce! Viva il movimento NO TAV da cui prendere esempio.

Fulvio Valsecchi Commentatore certificato 08.02.11 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Poteva esserci mio figlio a manifestare, ma quale realtà vive? Famiglie che vivono in ristrettezze (lavorando padre e madre), tagli alla scuola che frequenta, pronto soccorso del paese dove abita chiuso. Insomma mi sembra il minimo che possa succedere. Oggi il suo miglior amico verrà processato (sono ragazzi di 15 anni) xchè ha bruciato la bandiera italiana.... ma si vergognano. Possibile che non si capisca????

manuela acone 08.02.11 11:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe!
Comunque la resistenza passiva e pacifica non è un reato, non ancora perlomeno, e allora usiamola!
Moltiplicando i sit-in in Italia si avranno più occasioni per incontrare gente con cui parlare.
Non da una tastiera.. magari seduti suoi binari.. pacificamente! Oseranno arrestare Ghandi?

Fulvio Valsecchi Commentatore certificato 08.02.11 11:46| 
 |
Rispondi al commento

caro Grillo,
abito in centro a Roma e fortunatamente ho un piccolo terrazzo.
purtroppo dalla cenna fumaria del riscaldamento condominiale cadono pezzi di petrolio carbonizzato grandi come pillole. ho una figlia di 3 anni che non esce in terrazzo altrimenti diventa nera e, avendo l'impianto autonomo, pago il 50%di un riscaldamento che non uso ma ci sta uccidento !!!!! ho già scrito ma nulla!! AIUTAMI con qualche consiglio presentandomi qualcuno al quale rivolgermi . grazie infinite
Giogio Barbato

giorgio barbato 08.02.11 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Ma si può sapere che fine aveva fatto grillo?? il nano va a puttane minorenni, ripropone il processo breve, fa passare con decreto un federalismo ignobile, attacca in modo vile i magistrati tutti i giorni...e tu? l'unica cosa che sai dire è che gli organizzatori della manifestazione se lo dovevano aspettare? In effetti è molto meglio sparire e stare zitti, per poi ricominciare con i "v day" quando berlusconi sarà morto. fammi un favore, a fanculo vacci tu.

martina bernardi 08.02.11 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Post di martedì 11 gennaio 2011
CHE CI VOLETE FARE, "NOI" SIAMO FATTI COSI'...

Siccome, purtroppo per chi legge, noi di EMERGENZA DEMOCRATICA siamo di coccio, maniacali, ripetitivi e monotoni, ma "CONVINTISSIMI" della nostra "UNICA" idea, riproponiamo pari pari la stessa identica cosa detta nel post precedente, pubblicato nel 2010.
Se "NOI", "CITTADINI" italiani in "BUONAFEDE", vogliamo "FESTEGGIARE" in maniera "DEGNA" questa cosidetta "UNITA'" d'Italia, dovremmo scendere in piazza a "MILIONI", "UNITI" e "COMPATTI", senza bandiere di "PARTITO", senza "COLORI" e senza "FAZIONI", utilizzando un "UNICO" argomento (i "TROPPI SOLDI" dei "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE") e contro un "UNICO" nemico (i "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI").
Perlomeno proviamoci, almeno "UNA VOLTA", così poi vedremo "CHI" si metterà davvero "PAURA"...

... se "NOI" oppure "LORO"...

EMERGENZA DEMOCRATICA 08.02.11 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Nostro vecchissimo post di lunedì 15 dicembre 2008:
"SCENEGGIATURA"...

Esterno giorno - piano sequenza.

Campo lungo dall'alto su una piazza con parecchia gente in movimento, con successiva zoomata a campo medio su un gruppo numeroso di "DECINE" e "DECINE" di persone.
Spostamento di inquadratura su un "PERSONAGGIO" che esce da un "PALAZZO" vicino, seguito da "PORTABORSE" e "SCORTA".
Carrellata verso il basso con ritorno di inquadratura sulle persone e successivo movimento di macchina con inquadratura sul gruppo in primo piano e personaggio in arrivo dal fondo.
Quando il personaggio è vicino, dal gruppo si leva un "UNICO" slogan gridato all'"UNISONO": "LADRI, RIDATECI I SOLDI NOSTRI CHE TUTTI I GIORNI CONTINUATE A FREGARE AL POPOLO ITALIANO, LADRI!".
"PERSONAGGIO", "PORTABORSE" e "SCORTA" si allontanano, seguiti dall'inquadratura che stringe zoomando sulle loro facce leggermente "IMPAURITE" .

Ripetizione della scena tante volte quanti sono i "PERSONAGGI" che escono dal "PALAZZO", tutti accolti con lo stesso "UNICO" slogan gridato all'"UNISONO" dal gruppo di persone che nel frattempo si è "INGROSSATO" in maniera "SPONTANEA"...

EMERGENZA DEMOCRATICA 08.02.11 11:37| 
 |
Rispondi al commento

questi ragazzi sono andati OLTRE lo spirito della protesta che doveva essere una manifestazione di INDIGNAZIONE civile, non di rabbia.
cercando di forzare il blocco hanno dato alla polizia un motivo piu che valido per rispondere. E all’impero mediatico dello psiconano una bella scusa per gettare fango sui viola!
nonostante Grillo, di cui ho sempre stimato le idee anche se come persona non mi ispira, dica che ci dissociamo a posteriori, noi abbiamo FIN DALL’INIZIO invitato ad un comportamento costituzionalmente civile.
Bhe grazie mille Beppe, d’ora in poi ti chiamero “Psicociccio”!!!
inoltre resta il fatto che creare tafferugli in una manifestazione che vuole essere pacifica è un gesto irrispettoso verso chi si prende la briga di organizzare questi eventi pacifici con l’intenzione di mandare un messaggio, perchè è cercare di sfruttare l’evento per trasmettere il “proprio” messaggio.
se volete la rivoluzione organizzatela a parte! io probabilmente parteciperò, ma non nascondendomi dietro chi protesta pacificamente solo per far sembrare il mio numero piu grande!
ma poi… che rivoluzione?? è una rivoluzione CULTURALE che serve, e non si può pensare di farla in un paio d'anni, serviranno almeno un paio di generazioni. Altrimenti a breve saremmo comunque punto e a capo!

Mattia Maisana - Lipomo (CO) 08.02.11 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Boh!
Due pesi e due misure.
Dice grillo:
Se voi andate a manifestare ad arcore, e cercate di avvicinarvi alla villa, che cosa pretendete, che vi cospargano la strada di fiori?
Certo che vi menano!
Dico io:
Se voi andate ad una manifestazione contro berlusconi, in cui sono presenti elettori di tutti i partiti di opposizione, con dei cartelli
non contro berlusconi, ma contro i partiti di quelli che manifestano, che cosa vi aspettate, delle pacche sulle spalle?
L'onestà intellettuale
è un optional per il movimento!

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 08.02.11 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe!

Un esempio d civilta' "ma anche" un'abile mossa politica ;-))

Che prendano esempio da te quelle p@alle mosce di mascia e co. che subito si sono dissociati. Ma come c@azzo si fa a dissociarsi da 2 ragazzi di 21 e 23 anni che hanno il solo cruccio di essere preoccupati per il proprio futuro?

Il popolo viola ha dimostrato tutta la sua inutilita' e tutta la sua vigliaccheria. Se si segue la loro linea bene senno' si viene esclusi tale e quale al pdl.

Que se vayan todos!

Carlaccio Cenci 08.02.11 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano "Vergogna!". Maroni "Pene esemplari!" La condanna è ferma e unanime, per i contestatori di Arcore non c'è proprio scampo. E quando si tratta di pluri inquisiti per mafia in parlamento? Per autorizzazioni a procedere? Per scioglimento di comuni infiltrati? Dove sono questi maestri di giustizia, morale e indignazione quando si tratta di giudicare loro stessi? Buona vergogna a tutti!

dambo 08.02.11 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, dare sostegno legale a quei due ragazzi è la cosa più giusta che si potesse fare. E' il gesto di chi ama veramente i giovani ! Mi inquieta pensare che siano due ragazzi, PRESI A CASO, a pagare per la violenza del potere o / e per l'accidia generale. Le manifestazioni, ormai, sembrano o vengono presentate ( dai telegiornali ) come sfilate ludiche, carnavalesche. Quanto spazio è stato dedicato dai vari telegiornali alle toccanti parole di Umberto Eco? Capisco perchè non ci vai. La protesta ha bisogno di nuove forme di organizzazione e di programmazione. Ma quali?

Antonella 08.02.11 10:05| 
 |
Rispondi al commento

neanche Beppe è perfetto, qualche parole di troppo ogni tanto gli scappa....
cmq, contano i FATTI. Non le parole.
E Beppe i fatti li fa.
Io sono per la rivoluzione gandhiana.
Altrimenti continuiamo ad essere le merd_e di sempre.

Paolo R., Padova Commentatore certificato 08.02.11 10:01| 
 |
Rispondi al commento

C'ero domenica e c'ero ieri fuori dall'aula al tribunale di Monza...possibile che si usi la parola "dissociarsi" anche tra noi?!? Non ci ho pensato su nemmeno un secondo e ho dimostrato la mia solidarietà a Giacomo "PACE" ...
Non è così difficile, se ci sono arrivata io...

Maria Grazia 08.02.11 09:48| 
 |
Rispondi al commento

ottima la contestazione, e ringrazio personalmente chi c'era, pero' in certi casi, siccome nono vedono l'ora di avere un pretesto per manganellare, fermare e denunciare, non bisogna dargli nessun appiglio. hanno chiuso delle strade? ok, nel loro modo di vedere le cose hanno ragione loro, ordine pubblico etc., si divertono ad atteggiarsi da paranoici e non vedono il senso di goliardata. no problem. resto dove posso e se sto li' rimango dalla parte della ragione. mai fare quel passo in piu' che permette loro di fare danni e passare per vittime davanti agli occhi della gente. menano, fermano e in piu' fanno passare i menati per terroristi. gli si da' troppa soddisfazione.
per beppe, atteggiamento un po' ambiguo. da' da pensare che e' veramente possibile che gli sia arrrivato un fermo o stia annusando aria pesante e tira il freno a mano.
ottimo il fatto di mettere a disposizione dei legali a chi e' stato fermato.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 08.02.11 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, non lasciamo soli i ragazzi che si espongono e rischiano anche per noi.

Paolo Lovera 08.02.11 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Io Plaudo alle manifestazioni,quando sono fatte in modo pacifico...e senza danneggiare cose o persone..."stimolano" ma non sono risolutive...occorre mobilitare le coscienze...far capire che ci possiamo Liberare dal Tumore Della Partitocrazia...verà responsabile di questo cacciucco politico,oligarchico che ci ha trasformato in Sudditi, anzi in "servi sciocchi".
E' Fallito i sistema Repubblicano che delega la rappresentanza politica alle formazioni politiche dei Partiti...
Vanno cacciati tutti...quando la gente capirà questo saremo a cavallo....
Però poi bisognerà metter mano alla costituzione..proprio per abolire la parte che riconosce i partiti politici...

roby f., Livorno Commentatore certificato 08.02.11 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Condivido con Grillo la solidarietà ai ragazzi e l'irresponsabilità di tantissimi predicatori che utilizzano solo i media, si muovono solo nei media e sono parte solo dei media ma non condivido i distinguo. In questa fase chiunque deve dare il proprio contributo per liberare la nostra società da pataccari di professione, mafie in tutti i suoi aspetti, arrampicatori ed una miriade di "clintes" che occupano di fatto le istituzioni. Per questo motivo il modo in cui la protesta si manifesta diventa un fatto irrilevante; l'obiettivo non è quello di fare i distinguo tra chi condivide il medesimo obiettivo ma di mandare a casa questi cialtroni e il loro capomafia. C'è bisogno adesso di un fronte comune pur essendo consapevoli che lo schieramento è ampiamente diversificato e disomogeneo ma questo deve essere una ricchezza e non una debolezza. Per questo lasciare da soli i ragazzi, pur non condivedendone i modi, è un gesto di pura vigliaccheria, ipocrita e borghese. Riporto una citazione di Errico Malatesta che mi sembra decisamente appropriata e di grande attualità: "Ciascuno faccia quello che gli pare, con chi gli pare, ma faccia."

enzo de simone 08.02.11 08:43| 
 |
Rispondi al commento

IO C'ERO!

manifestazione tranquilla, festosa, magari un poco "cruda" negli slogan, ma d'altronde si parlava del nano, mica di teresa di calcutta!
cosa pretendevano, che scandissimo paroline gentili per difendere un nano pedomafioladro?

hanno bloccato tutte le strade per sta cazzo di villa, hanno sprecato centinaia di agenti per difendere una villa vuota.

perchè io non posso camminare per le strade?
perchè un riccastro di merda si compera mezza italia?

posso solo dire che è andata bene......

per ora......


GRANDE GRILLO!
Grazie. Sei riuscito a commuovermi dopo anni che non mi accadeva più. La fiducia e la stima che provavo per te oggi ha raggiunto il massimo. L'Italia pulita ti abbraccia con l'amore e la riconoscenza di chi crede che una politica diversa, è possibile.


Dunque con questo post si ha definitiva conferma dell'atteggiamento un po distante di Grillo che si e' percepito negli ultimi 2 mesi. Leggendo qua e la nel blog mi era capitato di incappare in commenti del tipo:" cosa volete che Beppe si prenda la responsabilità di morti in piazza? " oppure evidenti allusioni ad organizzarsi per andare in piazza ma senza mai esplicitare gli intenti eversivi, che suonavano un po' in reverse come certe intercettazioni delle arcorine.
Ora niente da dire sono molto felice di constatare da che parte sta Grillo anche se nessuno ha mai avuto nessun dubbio ed ovviamente ha tutto il mio apprezzamento per la sua iniziativa: GRAZIE. Tuttavia:
1. Questi episodi sembrano manifestazioni di una "nevrosi collettiva" che fa fatica a contenersi. Cioè se vivi una vita piena di frustrazioni e senza valvole di sfogo, poi sbotti. A livello sociale c'e' chi usa strumenti alienanti (droghe, televisione) oppure altri palliativi ma di fatto se non si fa nulla alla fine la gente sbotta. Quindi Grillo non schierandoti hai anche tu una parte di responsabilita per il ruolo che hai: che lo voglia o no ti devi caricare di responsabilita' oppure e' meglio che vai
2. Grillo mi spiace che non ti sia alzato prima a dire chiaramente che non organizzi niente perche' questo porterebbe ad inutili violenze. Comprensibile ma occorre prendersi delle responsabilita anche con il rischio di apparire inadatti al ruolo che ci si e' scelti.
3. Chiedo un favore a chi si mette in gioco in piazza che ha tutta la mia solidarietà: ORGANIZZATEVI! Un atto di forza deve essere premeditato, organizzato, con servizio d'ordine: se poi non si ottiene nulla ci sono solo le aule dei tribunali ed inoltre e' il solo modo per ottenere qualcosa. Se non si ha la forza di farlo meglio stare pacifici.
Non credo che si possa cambiare nulla senza un atto di forza. Cio non significa violenza cieca ed irrazionale. Grillo anche tu non fare come chi tira il sasso e poi leva la mano vai fino in fondo

MimmoLimmo 08.02.11 07:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo indire un referendum per richiedere il numero identificativo su caschi e sulle divise, BEN LEGGIBILE, delle forze dell'ordine.

Siamo in una democrazia ed un cittadino non può essere fermato da due SCONOSCIUTI in divisa senza nemmeno poterli eventualmente denunciare se vittima di soprusi ingiustificati.

Quando poi come in alcuni casi si ritrova anche per caso in una manifestazione pacifica e senza nessun motivo si prende una manganellata al volto (tentato omicidio INTENZIONALE), allora NON siamo in una democrazia.

Marco Costantino Commentatore certificato 08.02.11 07:09| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe.
fio`

fiorenzo Borghi 08.02.11 06:28| 
 |
Rispondi al commento

E' una delle prime volte, (da anni a questa parte, dal 5 Stelle diciamo, che non ho mai condiviso e mi ha portato a separarmi da te anche come fonte di lettura)che sono d'accordo con te!

Paolo70 08.02.11 04:53| 
 |
Rispondi al commento

Niente di nuovo sotto il sole;
la gente protesta e i manganelli volano...
Negli ultimi anni ho partecipato (pacificamente) a tantissime manifestazioni di piazza e dove potrò, continuerò a farlo e non mi sento piu' di biasimare chi, dopo essersi preso una manganellata s'incazza.
Il clima è teso, ma di sicuro non per colpa di chi protesta.
Se la gente comincia a muoversi tutta è perchè ne ha solamente le balle piene di una politica buffona e mafiosa.

Luigi Bonardo Commentatore certificato 08.02.11 03:02| 
 |
Rispondi al commento

Che vergogna!!! ecco perché non cambierà mai nulla in questo Paese. alle elezioni scendo in Italia per votare 5 stelle personalmente.. pensa che ho convinto i miei genitori 70enni... vivo da 25 anni in Germania e mai come oggi devo difendere la mia patria... una volta era spaghetti mandolino e pizza oggi bunga bunga.... che schifo.. potrei scrivere all´infinito.. ma mi fermo qui.. io sono dell´idea che uniti e compatti si vince... devo dire che vi seguo molto.. W il Web

Armando mancuso 08.02.11 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Grande!!!!
se va avanti così voto 5 stelle cazzo!

Kifeya! 08.02.11 01:13| 
 |
Rispondi al commento

Beh, che dire. Sono esterrefatto.
Grillo non ti ho mai apprezzato, anzi a volte ti ho pure disprezzato, ma trovo che questa iniziativa sia davvero lodevole.
Complimenti.

MArco o 08.02.11 00:50| 
 |
Rispondi al commento

L'UNICA TUTELA POSSIBILE è DATA DALL'AVERE UNA TELECAMERA CON LA QUALE FILMARE QUANTO AVVIENE ED I PROPRI COMPORTAMENTI.
OGNUNO è RESPONSABILE PER SE' ED IN CASO DI ARRESTI SI PUBBLICA SU YOUTUBE.

G Muccio, Bologna Commentatore certificato 08.02.11 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe...
non capisco come mai in mezza europa no ho mai sentito il termine "manganellate di allegerimento"??????????????
Ma se ti becchi una manganellata, non c'é rischio che uno si incaz....e poi li sbatti in galera?
Ma cosa sarà? Anche questa "galera di allegerimento"????????????
Ora basta io questa Polizia fascista ed i suoi funzionari fascisti e collusi mi fanno schifo, e mi spiace ma tutto questo FASCISMO MI OFFENDE E MI IRRITA....

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.02.11 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe è bello sentirsi confermare le certezze che in tutti questi anni ci hai aiutato a scoprire.... Aiutiamo questi ragazzi a riprendersi il loro futuro.

Filippo galletta 07.02.11 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Grillone! in questi casi pochi fatti servono + di 1000 parole.

angelo divi 07.02.11 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Beh la verità è che da cittadini seduti dietro la scrivania dovviamo pensare noi a sostenere i loro avvocati! Maroni vuole dare loro una pena esemplare!Cominciamo da un'altro e un'idea ce l'avrei! Beppe apri un conto paypal noi popolo siamo responsabili dei nostri figli e non tu (o solo tu).Tu rappresenti i nostri pensieri ma qui dobbiamo organizzarci anche noi cittadini italiani. APRI UN CONTO PAYPAL PER LE OFFERTE .

andrea de l 07.02.11 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Che tristezza sto popolo viola, ieri ero ad arcore, si parlava di manifestazione senza partiti, senza bandiere... invece bandiere rosse ovunque...falce e martello... sul bella ciao ho resistito...su contessa me ne sono andato...tante parole e sempre gli stessi errori..

Filippo Rossi 07.02.11 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Stavolta sono con il grande vecchio "Beppe Grillo" al secolo!
Il resto sono parole, soltanto parole e basta.

Gaetano C., Roma Commentatore certificato 07.02.11 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Provo ad immaginare ieri ad Arcore Beppe con un seguito di seimila cittadini protestare davanti alla polizia. La strada verso per la villa bunga bunga si sarebbe spianata senza la minima resistenza o no? I media cosa avrebbero detto? L'opinione pubblica quali considerazioni ne avrebbe tratto?
Beppe è giunta l'ora? Cosa ne pensi?


Hai perfettamente ragione,non essendoci opposizione politica organizzata,mi sembra una operetta.
L'opposizione da operetta.

lorenzo sca 07.02.11 22:15| 
 |
Rispondi al commento

lasciamo che le cose vadano come devono andare,gli scontri ci sarebbero stati e pure gli elogi da parte delle istituzioni alle forze dell'ordine e le inevitabili strumentalizzazioni.io nn m sn associato con i violenti ne con le forze dell'ordine avrei avuto solo piacere a manifestare pacificamente il mio dissenso a questo governo e arcore è il simbolo del potere di qst governo.x ora spero solo nell'economia(non nella finanza)che c possa dare una svegliata.

andrea cazzaniga 07.02.11 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Il 45% degli italiani è stanco e stufo dei politici leader di partiti non li sopportano più sanno che sono tutti compromessi , le loro tasche sono piene di soldi mentre il 45% stente ad arrivare a fine mese . Informere e volantinaggio porta a porta facciamo conoscere chi siamo chi è il Movimento5S.Presenti Attivi Calmi Positivi Sorridenti Educati

salvino roma (com) Commentatore certificato 07.02.11 22:02| 
 |
Rispondi al commento

I PARLAMENTARI SI SONO TUTTI VENDUTI, NON RAPPRESENTANO ALCUN CITTADINO SE NON IL PORCO PEDOFILO COCAINOMANE!


NON VIVIAMO PIù IN DEMOCRAZIA OCCORRE STANARE I CODARDI DAI LORO RIFUGI, OCCORRE APPENDERLI!

I POLIZIOTTI DIFENDENDO I MAFIOSI SI RENDONO LORO COMPLICI, HANNO GIURATO PER LO STATO MA MANGANELLANO LO STATO, SONO I LORO SPORCHI PICCIOTTI!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 07.02.11 21:41| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Bravo beppe, bel post.....
a tutti quelli che parlano di violenza e si dissociano puntando il dito senza neanche conoscere i fatti...beh voi siete solo pecore...
non importa da che parte stiate o quale sia la vostra cultura, sicchè siete pecore avrete sempre bisogno di un pastore.
Perciò c'e' berlusconi, è semplice...
Vi fa schifo perchè siete un pò più evoluti delle altre pecore, ma vi garantisco che non meritate/volete molto di meglio.
X fortuna, cari miei in questa paese c'e' ancora una speranza,
sarà dura ed è sempre più sottile quella luce...ma almeno oggi hanno vinto i miei fratelli....
W Jack Nucleare

Zomo

p.s. mascia trovati un lavoro che mi fai un pò tristezza!!!!

Zomo 07.02.11 21:39| 
 |
Rispondi al commento

trovo questo articolo veramente significativo
grazie beppe

gigi fiorentino 07.02.11 21:31| 
 |
Rispondi al commento

SOLIDARIETA' con i ragazzi manganellati dalla polizia antisommossa!!! Ieri ero con i miei genitori alla manifestazione insieme a molti grillini e non, attivi anche per il forum dell'acqua, per la riduzione degli stipendi dei consiglieri regionali, per il movimento no tav, ecc... e non solo per gli scandali sessuali del nano di Arcore.
Certo l'ambiguità di fondo di tutte le manifestazioni pacifiche contro dittatori violenti esiste: come rispondere al male? continuando a subire? facendo altro male? sfogarsi in piazza è tanto liberatorio ma non serve a niente. Neanche prendersi manganellate del tutto gratuite (guardatevi i video)...
Come dice Cetto La Qualunque: democrazia, ciao, int' u' culu alla democrazia!
In Egitto dopo 300 morti ancora Mubarack esiste e resiste: a noi mancano ancora tredici anni di tirannide e 300 morti! Siamo solo agli inizi.

Igor Campagnola, Castellamonte Commentatore certificato 07.02.11 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi!!, barra dritta!!!!, avanti tutto.

giuseppe dell'acqua 07.02.11 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il video di come ieri i militanti dei partiti che stanno dietro al "popolo viola" hanno strappato lo striscione del Movimento 5 Stelle e cercato di impedirci di manifestare la nostra idea... LICENZIAMOLI TUTTI!

http://www.youtube.com/watch?v=58z0pEQ5qLQ

Vittorio Bertola
Portavoce, Movimento 5 Stelle Torino

Vittorio Bertola, Torino Commentatore certificato 07.02.11 21:13| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza ragazzi uno sbaglio puo' costar caro, se siete a casa è gia' un primo grande passo.

Grazie Beppe e' un bene che si evidenzino queste situazioni!

alessio.cesaroni 07.02.11 21:03| 
 |
Rispondi al commento

FUORI DAI COGLIONI TUTTI!!!!!
Italiani, siamo un popolo veramente di merda, stiamo qui a farci infinocchiare da posizioni, deduzioni, controdeduzioni, controposizioni, come se la cosa non ci riguardasse e stessimo seguendo a Porta a Porta il dramma di Cogne o Avetrana lasciandoci dividere mediaticamente tra colpevolisti o innocentisti, e scambiando questo per sincera partecipazione politica. Non me ne frega niente se Berlusconi è colpevole, non me ne frega niente se Fini è colpevole, non me ne frega niente se le primarie del PD sono truccate,so soltanto che sono TUTTI ESSERI AMORALI e spregevoli e devono andare a casa, tutti. Per noi poveri diavoli normali non deve sesistere il concetto del meno peggio. perchè per noi e i nostri giovani sarà sempre male. USATE IL VOSTRO CERVELLO e non quello delle tv o dei giornali

Ma è mai possibile che non vi venga voglia di dire basta e per una volta nella vostra vita scendere in mezzo alla strada, non lontano,di fronte a casa vostra e gridare il vostro disgusto e la voglia di vomitare? Bussate alla porta del vicino e insieme fatelo; svegliate il vostro palazzo e con esso quelli vicini e vedrete che di lì a poco sarete decine, centinaia, migliaia per dire basta a questo squallido teatro. Domattina anche se avrete dormito di meno vi sentirete meglio. Se pensate invece di non fare nulla perchè nulla cambia siete solo meritevoli di continuare a essere presi per i fondelli: il solito italiano di merda che sa solo lamentarsi, ma che preso dalla baggarre mediatica si schiererà per Berlusconi o Fini senza porsi il problema che sono due imbroglioni per non dire di peggio, che tuttavia con questa manfrina faranno scivolar via l’attenzione dalle proprie perversioni. Ma pensate che il popolo di cui tanto si riempiono la bocca questi sciacalli depredatori delle nostre risorse, che sanno solo tagliare servizi sociali , pensioni e l’istruzione, ma non le loro prebende e privilegi, sia una cosa


Per cacciare il corruttore e insidiatore di minorenni oltre che satrapo Berlusconi e i suoi scagnozzi complici occorerenno molte manifestazioni di piazza. Il rincoglionito non se ne andrà per via parlamentare perchè ha comprato porci parlamentari un tanto al chilo. Nè se andrà di sua iniziativa perchè dal 94 disgraziatamente è sceso in politica per non FINIRE IN GALERA dove deve stare GENTAGLIA come lui.
Certamente le manifestazioni di piazza dovranno essere pacifiche, ma quando la gente è esasperato purtroppo a volte si possono fare errori.

dr. Hause 07.02.11 21:00| 
 |
Rispondi al commento

C'è una piccola grande cosa che possiamo fare tutti da casa: un bel striscione con la frase "Dimettiti!"
E' divertente, liberatorio, rapido e non c'è nessuna scusa che tenga, per non realizzarlo.
Ecco il mio striscione, le mie motivazioni e un video che mostra mentre lo realizzo.

Pensate: se ci fossere migliaia di striscioni così in tutto il paese.
Senza morti e senza feriti ci libereremmo di bunga bunga. E all'estero dal disprezzo verso la nostra rassegnazione direbbero: beh questi italiani ci stupiscono sempre.

http://www.paolomichelotto.it/blog/2011/02/07/uno-striscione-da-ogni-balcone-berlusconi-dimettiti/

Questi alcuni siti a cui mandare la foto. Beppe, perchè anche tu non fai uno striscione e non inviti i tuoi fans?

http://temi.repubblica.it/micromega-online/contagio-democratico/?com=16107

http://www.indignati.org/

http://www.facebook.com/event.php?eid=106585336083031

http://www.facebook.com/home.php?sk=group_168306996548480

http://www.facebook.com/event.php?eid=186905734664700

paolo michelotto 07.02.11 20:54| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE TI PREGO DAI ATTENZIONE AL CASO DEI VELENI DI COLLEFERRO, DOVE CI STANNO AVVELENANDO E NESSUNO è COLPEVOLE, QUEL POVERO CRISTO DI ALLEVATORE CHE HA DENUNCIATO, LO METTERANNO IN GALERA PER LA FOSSA DOVE HA SEPOLTO LE PECORE.
UNA MANICA DI PECORE AL CONSIGLIO COMUNALE HA DICHIARATO CHE SIAMO IN MANO DEGLI ATTORI DI BASSA LEGA DAL PDL AL PD-L TUTTI COLLUSI, SAPEVANO TUTTI E TUTTI TACCIONO.
CHIEDETE AL PAGLIACCIO SINDACO CACCIOTTI PERCHE' LUIGI MATTEI HA I PESTICIDI NEL SANGUE, CHIEDETE AL SINDACO PERCHè MANTIENE UNA SCUOLA ELEMENTARE SOTTO L'INCENERITORE PIU' IMPORTANTE DEL LAZIO
BASTA!BASTA!BASTA!BASTA!BASTA!

Massimo Lucci 07.02.11 20:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

sono pienamente d'accordo con beppe mi ricordo di un'altro che si dissociò in rai se non erro al festival di san remo e fù baudo nei confronti proprio di grillo ma lui in diretta gli disse: ''baudo la prossima volta che ti dissoci mi devi prima baciare'' .........chi si comporta così si deve prendere le proprie responsabilità e non fare come ''giuda''

daniele taiariol 07.02.11 20:19| 
 |
Rispondi al commento

non hanno sbagliato, hanno fatto benissimo.

il mafioso pedofilo non merita tolleranza, tollerarlo significa corrompersi.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 07.02.11 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Non è questo il modo di manifestare le proprie idee; quando si usa la violenza non c'è ragione che tenga: si ha sempre torto e si va incontro a grossi guai. C'è un solo modo, civile, indolore e infallibile, per spiegare e imporre le proprie idee: un programma (che sia attuabile senza essere succubi di stemmi e movimenti), una buona spiegazione dello stesso - il voto.

Marco FERRIERO 07.02.11 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,

in questo caso se ti accusassero di populismo e demagogia avrebbero ragione.
Io non capisco perchè ce l'hai con i Viola. E' un movimento che parte dal basso, dovrebbe piacerti.
Se poi non ti piace perchè pensi che dietro i Viola c'è gente che vuole manovrare il popolo allora fai nomi e cognomi. Altrimenti lascia perdere.
Poi sull'inadeguatezza del portavoce si può anche discutere. Ma non certo sulla volontà di semplici cittadini che vogliono cambiare le cose in perfetta buona fede.

Daniele Spina 07.02.11 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro grillo,
i tam tam telematici, l'organizzazione dell'iniziativa con relative responsabilità ed oneri, sono stati fatti dalla RETE VIOLA che nulla ha che fare con Mascia. Il quale, da dietro una scrivania con pc sopra, spara comunicati al vento.
Per quello che riguarda lo svolgimento della NOSTRA iniziativa in piazza posso solo dire questo:
ho fatto parte del servizio d'ordine e ci siamo sempre posti a cuscinetto tra esaltati e forze dell'ordine. abbiamo sempre invitato alla calma, al rispetto delle regole democratiche (ergo: non abbiamo chiesto un corteo, non abbiamo i permessi!) ed al rispetto per la cittadina di Arcore. per quanto posso testimoniare la decisione di staccarsi dal corteo è stata presa da un piccolo gruppo. Le violenze e gli scontri, i danneggiamenti più gravi, come anche i fermi, sono avvenuti in tarda serata quando anche l'ultimo degli attivisti viola se ne era andato e la piazza "riconsegnata". Anche a me fa cagare la parola dissociarsi, ma non posso nemmeno pulire la cacchina ai bimbi incoscienti delle conseguenze delle proprie azioni.

Diego Sposetti 07.02.11 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Dovremmo prendere esempio da Gandi e dal coraggio
di chi andava, inerme, e vestito di bianco
incontro alle bastonate della polizia.
Fomentare lo scontro con caschi e bastoni
non risolve nulla e peggiora le cose.

Luca Toni, CAVRIAGO Commentatore certificato 07.02.11 19:35| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ottima iniziativa Beppe Grillo....a questo punto coloro che prima soffiano sul fuoco e poi si camuffano da pompieri vanno lasciati in totale solitudini...parlo di certi organizzatori...non dei ragazzi...

vittorio perin 07.02.11 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Traditori e fascisti, ecco cosa sono 'sti due fessi arrestati. Come molte altre volte hanno permesso al mamafioso di vanificare lo sforzo di tutti gli altri che manifestavano pacificamente. Fighetti lobotomizzati che si sentono eroi ma che portano al faccia di m. solo vantaggi.

gian burrasca 07.02.11 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Non mi piace la violenza fine a se stessa. Se diventa una rivoluzione, pacifica o meno, sarà in futuro giustificata. ALtrimenti, i politici blaterano, avendo a tratti pure ragione.

eugenio donato 07.02.11 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Io sinceramente non ho ben compreso quello che hai detto, o forse non voglio capirlo. La posizione di dissociarsi da parte della Rete Viola (organizzatori della manifestazione ad Arcore e non il popolo viola masciano) mi sembra giusta ed anche logica dinanzi a agli accadimenti di ieri, il clima è vero, è quello che è, ma con questo non significa che per scendere in piazza a manifestare si debba avere le molotov in tasca. La manifestazione era di carattere pacifico, aperta a tutti, solo che non tutti hanno la coscienza morale del limite. Là c'erano dei limiti territoriali che non dovevano essere superati, perché non si avevano le autorizzazioni, la maggior parte delle persone lo sapevano, alcuni no. Non si può condannare così frettolosamente persone che hanno deciso di manifestare pacificamente, con diritto e cognizione di causa, per colpa di 4 sgangherati fumati e attaccabrighe. Io che seguo il M5S e sto cercando di diffonderlo sul mio territorio, sono un pò incazzata per questa superficialità e presa di posizione assolutamente senza senso.

Enrica Segneri 07.02.11 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mio intervento parla dal punto di vista delle piccole imprese. Piccola impresa mia in un settore "prezosi" che e' declinato prima degli altri. Redditi mantenuti altissimi per accontentare studi di settore folli dalla logica borbonica ti chiedo di pui' per avere meno, commercialista complice per evitare grane e mi trovo con il tremendo calo del lavoro a non poterle pagare. Non posso neppure chiedere rateizzazioni perche' allora ci volevano garanzie che ovviamente impresa in difficolta' non poteva avere. ora che non ce ne vogliono piu' ho raggiunto grazie ad interessi , spese intressi su interessi e percentuali per "equitalia" rate per me impossibili. Naturalmete un concordato su una rata civile in un periodo piu' lungo va bene solo per certi enti (Lazio calcio) ma non per me.Ci guadagneremmo tutti io pagherei i miei debiti fiscali, lo stato ed euit. incasserebbero ed io naturalemnete ora che ho ridimensionato il lavoro e l'ho stabilizzato potrei pagare le tasse. Ma sarebbe troppo bello e facile. Qualcuno sa dirmi qualcosa ?

Mauro C., trecate (no) Commentatore certificato 07.02.11 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda: perchè i poliziotti erano in assetto antisommossa....sapendo a priori, con accordi presi fra organizzatori e la questura, che la manifestazione sarebbe stata pacifica?
Si fa presto,e non è la prima volta,si mandano degli infiltrati a fare casino e poi si prendono due fessi e si puniscono per educarne altri!
Questo succede in tutte le manifestazioni!
Occorre quindi che gli stessi organizzatori facciano anche sicurezza.

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 07.02.11 18:59| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ho scritto questo in bacheca a Mascia:

Qui non si tratta di fare il processo a Mascia o a Giacomo o a Ricca...qui si trata di verificare che tutela e che appoggio ci può essere per coloro che IN BUONA FEDE partecipano alle manifestazioni indette dai movimenti...e da oggi in poi ...sapete tutti che ce ne saranno tantissime e di tutti i colori.
Mascia ha fatto dichiarazioni precise senza conoscere effettivamente i fatti e questo è gravissimo e ci dice che non è adeguato a far da PORTAVOCE per il popolo viola.
Ogni membro del movimento da oggi sa che se si trovasse in situazioni ambigue anche se suo malgrado, non avrebbe il necessario appoggio dal portavoce...che si sbrigherebbe a dissociarsi senza entrare nel merito dei fatti avvenuti.
Questo è gravissiomo...specialmente in questo momento in cui si apre una stagione di protesta intensa.
Sul fatto che nessuno deve provocare siamo tutti d'accordo, sulla fiducia ai magistrati siamo tutti d'accordo...ma se ESSERCI è già una provocazione allora la cosa è ben diversa.

***********************

Che questa esperienza serva a tutti coloro che ISTIGANO alla rivolta....

FATELA FINITA DI ISTIGARE COL CULO DEGLI ALTRI!


verissimo questo post.
questo dimostra che i politici attizzano il fuoco in certe direzioni e poi fanno finta di indignarsi dell'incendio che divampa tra le persone. fanno le p,ttane con il c,lo degli altri. ancora una volta beppe è uno dei pochissimi famosi (se non l'unico) che dice le cose come stanno sotto il polverone mediatico
ds e finiani vogliono usare le persone come parafulmine per le loro campagne anti-berlusconi. (non hanno neanche il coraggio delle loro parole. snno solo sentenziare da un palco o da una tribuna televisiva)
fanno montare la rabbia nelle persone e poi si meravigliano del clima di intolleranza dopo mesi di campagna mediatica anti-berlusconi.
ipocriti e b.stardi. politici e giornalisti

non copiarmi il nick rick () Commentatore certificato 07.02.11 18:43| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
C'E' CLIMA DA RIVOLUZIONE NELL'ARIA,OLTRE CHE DI DEFAULT E NATURALEMENTE CHI E' GIOVANE PAGA LO SCOTTO PIU' ALTO,APPROVO LA TUA INIZIATIVA,MA HO PAURA CHE FIN CHE' LO PSICONANO ED I PARTITI NON LEVERANNO LE TENDE,COSE DI QUESTO GENERE AVVERRANNO SEMPRE
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 07.02.11 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe ! Grande ! In Italia oggi nessuno si prende anche solo una piccola responsabilita', nessuno si sbilancia, nessuno dice pane al pane e vino al vino. Sempre mezze misure, mezze parole, il "tengo famiglia", il "tanto non cambia niente", il "massssi.., fa lo stesso", oppure il dissociarsi sempre da anche solo una virgola fuori posto da tutto cio' che non e' perfettamente ortodosso alle "buone regole di educazione politica".
Ma porca di quella miseria !!! Se non esiste piu' la politica ! Cosa serve dunque seguirne le buone regole ??? Cosa serve indignarsi ? Ok alla non violenza, ok e sia chiaro. Ma ok anche alla "legittima difesa" se necessaria. Senza da essa dissociarsi!!!
Grande Beppe.

Ivan Zecchin 07.02.11 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Arcore come la corazzata Potemkin? Io che non mi sono associato prima, non mi dissocio ora.

-----------------------------------
a parte che la nave del 1917 era
http://it.wikipedia.org/wiki/Aurora_%28incrociatore%29

ma poi, CHE CAZZO CI FACEVANO I GRILLI DELL'M5S LA'?
visto che non ti sei ASSOCIATO PRIMA !!!!!!
è stata una manovra pensata da qualche INFILTRATO?

Antonio D (☭ lenin), Roma Commentatore certificato 07.02.11 18:40| 
 |
Rispondi al commento

basta con la guerra tra poveri,chiedete i danni di immagine al sig silvio Berlusconi:(non credo che angela merkel si farebbe fotografare volentieri oggi assieme a questo finto signore ) ps.http://www.youtube.com/watch?v=HgomjfYhi3w

gagliardo giuseppe 07.02.11 18:38| 
 |
Rispondi al commento

I RAGAZZI SONO LIBERI!!!


http://libero-news.it/news/663326/Dopo_Arcore_liberi_tutti_Gli_anti_Cav_fanno_festa.html

...l'articololista dice : "mano leggera" del Trib. di Monza!
...mano leggera??? e cosa gli dovevano fare pezzo di un giornalaio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

anib roma Commentatore certificato 07.02.11 18:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Grazie Beppe .

Questo post ha un grandissimo valore per me.

Si chiama attenzone , COERENZA , SUPPORTO VERO.

Da uomini prima di tutto , con grande
sensibilità e aiuto ai ragazzi.

Si sbaglia anche MA IN BUONA FEDE.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.11 18:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

bravo anche io nn mi dissoccio, se fossi stata li anche io avrei fatto lo stesso, c'è troppa rabbia e frustrazione e va capita, eppoi sono stufa di queste manifestazioni pacifiche

franca bella 07.02.11 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, tutto ed il contrario di tutto. Qual è ora il punto? Difendere quattro adolescenti la cui adrenalina era stata rintuzzata da qualche seduta in un centro sociale e che avevano in programma di sfogarla a sassate?
Sono un po' perplesso dalle tue posizioni!
Con affetto,
Marco

Marco M. 07.02.11 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Cosaa!?
Ieri il post su "gli stessi che hanno fatto affari con Berlusconi" e oggi questo post?
Beppe, se sei tu che scrivi i post riprenditi. Se è qualcun altro, bacchettate sulle nocche e dietro la lavagna.
Ieri stava andando tutto benissimo quando un gruppetto di bizzarri individui ha deciso di far casino. Le foto parlano da sole. Prego confrontare le foto della gente intorno al palco con quelle dei "facinorosi". Proprio tutta un'altra cosa.
BTW: ci è andato di mezzo uno dei "tuoi/nostri". A detta di chi c'era se l'è cercata, tanto ma tanto ma tanto.

Andrea F. Commentatore certificato 07.02.11 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il populino viola si dissocia per associarsi a chi ha contribuito la scesa del tiranno !

pupulino viola =
pro IDV (individui definiti virtuosi)
pro SEL (sinistrati elocologiati liberati)

miky

Ranieri M., Bari Commentatore certificato 07.02.11 18:17| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO = DELUSIONE CONTINUA!!!!!!!

Ma come si possono appoggiare gesti e gente che l'UNICA cosa ceh riescono a fare e DISTRUGGERE???
...d'altronde da chi come te Grillo, appartiene da sempre ad un'ideologia che basa tutto sulla protesta e il nichilismo...non c'è da meravigliarsi.
IL VERO DANNO e PROBLEMA in Italia non è Berlusca, ma chi ha gli occhi appannati da ideologie distruttive.
Prima il fascismo, ora (ancora?)il comunismo...
..SONO SEMPLICEMENTE DEI CANCRI PER QUALSIASI SOCIETA'
PS: siete per la "LIBERA INFORMAZIONE"...CHE FA, MI CENSURERETE?

L'italia che produce

PaceItalia.org 07.02.11 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre nella nottata in Val Di Susa i manifestanti venivano repressi e sequestrati dai servi di Regime... RaiNews24 diretta da PDUP... trasmetteva ossessivamente e fino alla nausea le sue news roller sul Super Bowl, i Green Bay Packers del Wisconsin e gli Steelers di Pittsburgh. Se questa è la stampa "alternativa"... occorre combatterla molto piu' del modello "Emilio Fede".

Testimonianze NON violacee:

http://www.youtube.com/watch?v=FP5eBphYIsM
▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼
Le testimonianze sulla repressione. Questa notte era previsto uno di questi passaggi e, vista l’attualità del tema, il ritorno al nucleare appunto, è stato indetto un presidio alla stazione di Condove-Chiusa San Michele in media valle di Susa.
▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼
http://www.youtube.com/watch?v=j63luIdt1LE
▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

Comunicati:

Treno radioattivo Italia-Francia: cariche della polizia in Val di Susa:

http://www.greenreport.it/_new/index.php?page=default&id=8827

Massimo Greco, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.11 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Chi volesse mandare a fan...lo il GRANDEDISSOCIATO AUTOELETTOSI LEADER DEL POPOLO VIOLA può sfogarsi qui: http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/02/07/io-nonviolento-sto-dalla-parte-delle-regole/90644/

riddik71 07.02.11 18:12| 
 |
Rispondi al commento

La rivoluzione ci vuole!!Le manifestazioni al nano asfaltato gli fanno na pippa!!

Vincenzo ., Paderborn(Germania) Commentatore certificato 07.02.11 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, concordo. Non ho partecipato perchè (oltre al mal di schiena) non ritengo una priorità il bunga bunga di un vecchio malato, ma sono vicino a Giacomo, che conosco personalmente e so che è tanto pacifico quanto eroico nell'esporre solo a voce le proprie opinioni e idee.
Io mi son dissociato prima, non condivido la violenza pur conscio che non è possibile evitarla sempre, ma mi associo ora intorno ai nostri ragazzi. Ci sono moltissimo video e filmati: noi di Milano (e hinterland) se ti serve possiamo cercare di raccoglierne il maggior numero possibile per fare luce e giustizia su questa faccenda. Facci sapere

Claudio M., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.11 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Non concordo! La manifestazione era stata organizzata e sviluppata secondo un certo stile di protesta pacifica e canzonatoria. Se in ogni occasione c'è chi ha voglia di menare le mani, la responsabilità è sua, personale, non di tutto il movimento. Cosa ben diversa accadde nei giorni delle proteste studentesche a Roma, in cui i rappresentanti studenteschi scelsero ( a mio avviso a ragione ) di non dissociarsi. Questo corrisponde ad una precisa scelta POLITICA. Avrei voluto vedere cosa avresti detto se a W5S ci fossero stati tafferugli con la Polizia. Il Popolo Viola, con cui io personalmente non ho mai manifestato, ha diritto di dissociarsi tramite i propri rappresentanti da una forma di protesta che non condivide.

mic fa 07.02.11 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe, la penso uguale.
Non sono andato a questa manifestazione perchè non mi associo mai a quelle del popolo viola che altro non è che il rimescolamento di alcuni funzionari di partiti di pseudosinistra che fanno finta di essere cittadini.

Però chi ha organizzato questa come altre manifestazioni, s'è fatto bello sui giornali coi numeri del mezzo milione di persone di Roma dove c'erano ANCHE quei ragazzi che sono stati arrestati ieri.
A Roma tornavano comodo, ieri no.

Vaffanculo Mascia il popolo viola e tutti quelli che ci stanno dietro, forza Jack!


" La rivoluzione non è un pranzo di gala, non è un'opera letteraria, un disegno o un ricamo ; non si può fare con tanta eleganza , serenità e delicatezza, nè può essere così garbata, cortese,contenuta e magnanima.
La rivoluzione è un atto di forza."

Mao Zedong

Gian Piero De Vitis, Taviano Commentatore certificato 07.02.11 17:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

io penso che grillo stia sbagliando a non fare nessuna forma di protesta contro berlusconi sembra che non sia piu' antiberlusconiano
non lo chiama piu' nemmeno psiconano.
io sono per qualsiasi forma di protesta di grillo dei ds, di pietro, rifondazione ecc.
perche' credo che questo paese sia interamente corrotto e per eliminare o cercare di eliminare la corruzione bisogna lottare e chi crede che lo debba fare come lo hanno fatto in tunisia o come lo stanno facendo in eggitto siano liberi di farlo anche questa e' democrazia.
e non mi dissocio se li fermano anzi sono solidale con loro

carmine s., roma Commentatore certificato 07.02.11 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori